Re: gli extraterrestri torneranno? (documentario)

Inviato da  PikeBishop il 11/12/2011 15:42:41
Citazione:
i radar non rilevano cose immateriali

Sono dei birboni. Spesso rilevano anche cose che sarebbe meglio non rilevare cosi' bisogna trovare una storia per coprire il fatto...

Re: gli extraterrestri torneranno? (documentario)

Inviato da  PadijtLee il 11/12/2011 18:44:41
Ghilgamesh ha scritto:
Citazione:

Credo che il nostro piccolo ricercatore indipendente, abbia dimenticato un piccolo particolare.



Il piccolo particolare l'hai dimenticato tu. Stavi invocando le dimostrazioni, le spiegazioni, i fatti ma non mi stai spiegando nulla.

Insieme a tutte le cazzate che ci danno a bere, da anni ci stiamo scolando ettolitri di cazzate sugli UFO. Ciò mi fa pensare a un vero e proprio movimento religioso, che con l'appoggio del potere, aiuta a confonderci ancor più le idee.

Questi alieni che preparano l'uomo al risveglio, apri gli occhi, wake up, matrix, Omini delle Stelle del Grande Risveglio Cosmico Minchione non sono che una serie di elementi sacrali che compongono l'indottrinamento New Age o giù di lì.

Ora Ghilgamesh noto da parte tua nei miei confronti un certo odio perchè ti sto dicendo cose che NON VUOI CAPIRE.
Non devi capire per carità, ma almeno sottoponiti al confronto in modo sobrio.

Va bene, la DMT non influenza i radar, a Roswell hanno acchiappato lamiere vere e non fatte della pasta delle fatine, ma tu dai per scontato che io non analizzo anche il fenomeno MATERIALE. Lo tengo in considerazione, ti ho risposto, forse sono di matrice terrestre, esperimenti segreti, fenomeni inspiegabili come le luci di Hessdalen , ologrammi, ecc. Di spiegazioni terrestri ce ne sono. Ma la cosidetta immaterialità degli UFO lega in modo altrettanto interessante della ricerca sui dischi di metallo antigravitazionale, l'uomo con la sua origine, con le società antiche, con la sua evoluzione, con il mistero delle sostanze psicotrope sulla mente (e sulle ulteriori dimensioni ).

Immagina se si scoprisse che i primi Dei adorati, il linguaggio, le abilità sensoriali dei nostri antenati come la sviluppatissima vista capace di contemplare la volta celeste siano un fenomeno psicotropo e quindi effettivamente esperienze REALI! Il Folklore, le Religioni, i Miti hanno una stessa genesi multidimensionale! Immagina un complotto atto a non farci scoprire il potere di tali sostanze, nascondendo con muri reali il contatto con esseri INTELLIGENTI, fatti di saggezza anomala e straordinaria. Ovviamente ciò si può solo immaginare.

Ma questi fatti ( fatti perchè esistono analogie archeologiche, teologiche, folklorstiche, antropologiche evidenti) possono sembrare più New Age delle serissime ricerche governative e piccole-indipendenti sugli avvistamenti e decadimenti delle Utilitarie Cosmiche Materiali, ma non è così. (Perchè poi sottoporre il fenomeno UFO anche all'analisi storica, quindi evoluzione umana, analogie delle grandi civiltà, strani sincretismi, si rischia di perdere del tutto la bussola )
Quindi come ho già detto basta DISINFORMARSI. Informarsi non serve più, confonde le idee.

Ora vorrei farti delle domande e scusami, non voglio disturbare troppo la tua fede ufologica: Puoi spiegarmi perchè gli extraterrestri vengono a svolazzare nei nostri cieli?
A fare cosa?
Da dove vengono?
E come ci vengono viste le sterminate distanze?
E soprattutto: Perchè ci rapirebbero?


P.S. A questo punto si potrebbe aprire un Topic a parte

Re: gli extraterrestri torneranno? (documentario)

Inviato da  PadijtLee il 11/12/2011 19:43:39
A proposito di quel che ho esposto c'è un libro che cerco da tempo ma in italiano non riesco a reperirlo : SCIAMANI DI GRAHAM HANCOCK .


Forse mi toccherà leggerlo in inglese uscito col titolo SUPERNATURAL

Re: gli extraterrestri torneranno? (documentario)

Inviato da  perspicace il 11/12/2011 21:02:24
@ PadijtLee

Puoi spiegarmi perchè gli extraterrestri vengono a svolazzare nei nostri cieli?

A fare cosa?

Da dove vengono?

E come ci vengono viste le sterminate distanze?

E soprattutto: Perchè ci rapirebbero?


1° Scusami ma non credo hai rapimenti alieni.

Poi per le altre domande, che ne pensi delle risposte che ho dato nella mia modestissima visione del "evento UFO"??



.

Re: gli extraterrestri torneranno? (documentario)

Inviato da  Cassandra il 11/12/2011 22:57:01
Ma nessuno qui legge il Corvo?
Vi vedo impreparati.


Re: gli extraterrestri torneranno? (documentario)

Inviato da  Ghilgamesh il 11/12/2011 23:01:21
Citazione:

PadijtLee ha scritto:

Ora vorrei farti delle domande e scusami, non voglio disturbare troppo la tua fede ufologica: Puoi spiegarmi perchè gli extraterrestri vengono a svolazzare nei nostri cieli?
A fare cosa?
Da dove vengono?
E come ci vengono viste le sterminate distanze?
E soprattutto: Perchè ci rapirebbero?


P.S. A questo punto si potrebbe aprire un Topic a parte



Alcune cose nel tuo discorso sono condivisibili, come diceva Newton (mi sembra), "ci sono più cose in cielo e in terra..."

Solo che sembrava volessi ridimensionare TUTTI gli avvistamenti a visioni ... mentre alcuni sono oggettivamente innegabili.
(dato che poi ti lamenti che non ti spiego, potresti cercare info sulla battaglia di Los Angeles del 1942, l'avvistamento di Phoenix o la partita fiorentina pistoiese del '54)

Per rispondere alle tue domande:

Io, quando vado vado allo zoo, non spiego all'orso cosa ci faccio li o cosa faccio a lavoro ...
Possono venire da un altro pianeta e/o dal nostro pianeta e/o da un'altra dimensione e/o da un altro tempo ... a me non l'hanno detto, di sicuro hanno una tecnologia molto superiore alla nostra.
Non è escluso ci siano più razze.
Ci rapiscono perché vogliono qualcosa, l'anima come dice Malanga sarebbe un buon motivo o le risorse, forse, viste le scie chimiche e l'inquinamento, si stanno terraformando il pianeta per le loro esigenze.
Ma sono solo ipotesi, come ho scritto all'inizio, io non chiederei scusa al castoro se al posto della sua diga ci devo mettere la mia, di certo loro non chiedono a me il parere.

Re: gli extraterrestri torneranno? (documentario)

Inviato da  PadijtLee il 13/12/2011 0:34:28
Citazione:

perspicace ha scritto:


Poi per le altre domande, che ne pensi delle risposte che ho dato nella mia modestissima visione del "evento UFO"??


...chiamiamoli con il loro nome "TEMPONAUTI"

.



Il tempo è come un tappeto sotto i piedi. Tu continui a voler star dritto e quello ti si sfila da sotto facendoti passare la vita col grugno sul pavimento perchè quel tappeto non è un tappeto. E' un tapirulan!

Il tempo di oggi è così: Cerchi un presente che è già passato.

Poi come ti accorgi che esso non esiste (il tempo lineare), noti che lo scorrere è come il tempo degli animali cioè un eterno presente, bè ecco che su quel tappeto ti ci siedi perchè esso si FERMA. Ti sdrai contemplando quello che hai attorno. Ti gusti la sua lana lavorata a nodi. E ti dici "dove andavo così di fretta?"
Da quel momento non si corre più.

Ecco cos'è un Temponauta. Uno che sa cos'è il tempo: Il NULLA COL NIENTE ATTORNO!

Per i nostri antenati e per gli ultimi esigui "selvaggi" il tempo è un cerchio, un Uroboro, un eterno ritorno. Non serve essere un extraterrestre, un UFO, nè mettere come sardine il proprio corpo in crioconservazione, in animazione sospesa, in quiescenza per viaggiare nel tempo! Perchè poi, per il vero Infinito, non ci servirà il corpo mortale.

Citazione:

La mummificazione permetteva hai faraoni d'Egitto di tornare da dove sono venuti giusto?


Chissà però : per ritornare là gli occoreva davvero pure il corpo fisico ?

Re: gli extraterrestri torneranno? (documentario)

Inviato da  roberto__ il 13/12/2011 0:49:57
post per nostalgici dei cartoni animati:

Su manga gold ho incrociato per caso una puntata del cartone "moby dick 5", che conoscevo solo per la sigla piuttosto carina, dei cavalieri del re, e c'è un dialogo di quelli che sembrano i "cattivi" che dalla loro astronave stanno guardando i disegni di Nazca. L'attendente sta dicendo al proprio superiore che Nazca molto tempo fa era loro, era una base degli Atlantidi, e che serviva come base per il controllo dei cieli, e, con un sogghigno, aggiunge che invece i "terrestri hanno sempre pensato che si trattasse di qualche astrusa figura rituale per propiziarsi gli dei".

Voglio dire, anche un bambino lo capirebbe.

Ho incominciato a seguire il cartone dalla prima puntata, è piuttosto carino, e si sposta in molti luoghi dell'archeologia misteriosa. Tutti posti di MU o di Atlantide, per ora Machu picchu, l'isola di Pasqua e il sopra citato Nazca

la puntata che menziono è la decima, intorno a 4:30 e questo è il link dello streaming http://webanimex.com/episodi-in-streaming/anime/m/moby-dick-5-ita

Re: gli extraterrestri torneranno? (documentario)

Inviato da  perspicace il 16/12/2011 0:59:07
Citazione:
Per i nostri antenati e per gli ultimi esigui "selvaggi" il tempo è un cerchio, un Uroboro, un eterno ritorno.


Quoto ma non quello che pensi tu del tempo-tappeto, quoto quello che pensavano i nostri cari antichi che spostavano pietre da mille tonnellate cioè che il tempo è ciclico.

E' un continuo ripetersi come diceva Cristo la nostra anima è immortale cioè io tu e tutti vivremo per sempre diverse varianti dello stesso tempo.

Sempre IMHO s'intende

L'universo non si espanderà in eterno ma ad un certo punto tutte le dimensioni collasseranno su loro stesse. Quello che per noi è Caos non è per forza di cose realmente caotico cioè privo di schemi ma è semplicemente incompreso perché fuori dalla nostra portata.

Il Caos non appartiene ad una categoria specifica è molto difficile per noi uomini catalogarlo con perfezione anche se esso è sostanzialmente molto simile a ciò che noi definiamo vita, eppure noi la vita la cataloghiamo.

Secondo me ogni TOT tempo cioè fra una cifra indefinibile di anni tutte le dimensione si ridurranno ad una sola e tutta materia dello spazio diventerà un unico seme cosmico in totale assenza di caos e come un polmone cosmico come un ritmo che si ripete nell'eternità Ciò che noi non riuscendo a definirlo chiamiamo Caos re-inizierà quella danza di atomi e campi, energie e forze che ci ha portati ad essere ora ciò che siamo compreso me che ti scrivo.

Il tempo che viviamo in tutti i respiri del cosmo è sempre quello le anime che lo attraversano in tutta la sua interezza sono sempre le stesse solo che in forme diverse.

Quando lanci i Dadi pur essendo il risultato imprevedibile, il numero di combinazioni, il numero di facce (6) è limitato. Per il cosmo è la stessa cosa.


Chi o cosa genera o a generato l'anomalia che a iniziato tutto questo caos che chiamiamo universo?




Perspicace

Re: gli extraterrestri torneranno? (documentario)

Inviato da  ivan il 21/12/2011 4:08:56
A quanto pare gli alieni sono nei paraggi e se ne trovano tracce quà e là:



Le immagini del filmato sono

ftp://eol.jsc.nasa.gov/ISD_highres_STS103_STS103-734-73.JPG
ftp://eol.jsc.nasa.gov/ISD_highres_STS103_STS103-734-73_2.JPG​
ftp://eol.jsc.nasa.gov/ISD_highres_STS103_STS103-734-74.JPG



Un'altra situazione analoga è qui ( in fondo a sx si vede un pezzetto di astronave aliena):

link img 1

Re: gli extraterrestri torneranno? (documentario)

Inviato da  ivan il 22/12/2011 16:36:29
E pare che si siano pure persi qualche pezzo per strada:
Il mistero della sfera caduta dal cielo.

Chissà se hanno un broker assicurativo.

Re: gli extraterrestri torneranno? (documentario)

Inviato da  perspicace il 22/12/2011 17:34:26
Scoperta maya



DOCUMENTARIO SUI MAYA MOSTRERA' LE PROVE DEL CONTATTO ALIENO, DICE IL GOVERNO MESSICANO

Un nuovo documentario sulla civiltà Maya fornirà la prova del contatto extraterrestre con l'antica cultura maya, secondo quanto ha dichiarato un funzionario del governo messicano e produttore del film.

In "Revelations of the Mayans 2012 and Beyond", attualmente in produzione, si affermerà che i Maya hanno avuto contatti con gli extraterrestri, secondo quanto ha rivelato il produttore Raul Julia-Levy al TheWrap. "Il Messico rilascerà codici, manufatti e documenti significativi che evidenziano il contatto tra i Maya e gli extraterrestri, e tutte queste informazioni saranno confermate dagli archeologi", ha detto Julia-Levy, figlio dell'attore Raul Julia. In un comunicato al TheWrap, Luis Augusto Garcia Rosado, Ministro del turismo dello stato messicano di Campeche, ha detto che sono emerse nuove prove "del contatto tra i Maya e gli extraterrestri, supportato dalle traduzioni di alcuni codici, che il governo ha mantenuto al sicuro nei propri sotterranei per diverso tempo."

Nella conversazione telefonica, ha anche parlato di "un'area di atterraggio nella giungla antica di 3000 anni."

-------- - - - - - - - - - - - ----------


Intervista a Zacaria Sitchin

Re: gli extraterrestri torneranno? (documentario)

Inviato da  ivan il 23/12/2011 4:44:41
Citazione:

...
Nella conversazione telefonica, ha anche parlato di "un'area di atterraggio nella giungla antica di 3000 anni."
...


A proposito di atterraggi, c'è un'altra faccia della medaglia, l'atterraggio di rottami vari, di origine terrestre o aliena, non so :


link 1

link 2

Preoccupante è la storia del 1960 con le vacche morte per via delle esalazioni (di carburante dicono, sarà per davvero così?)

Messaggio orinale: http://www.luogocomune.net/site/newbb/viewtopic.php?forum=31&topic_id=6510