Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE

ATTENZIONE: Chiunque voglia scrivere su Luogocomune è pregato di leggere prima QUESTO AVVISO (aggiornato 01.11.07)



Indice del forum Luogocomune
   Scienze Economiche
  Il Signoraggio e la truffa delle banche

Naviga in questo forum:   1 Utenti anonimi

 

 Vai alla fine   Discussione precedente   Discussione successiva
<1...19202122
  •  Vota discussione
      Vota questa discussione
      Eccellente
      Buona
      Discreta
      Scadente
      Terribile
Autore Discussione Votata:  4 Voti
  •  temponauta
      temponauta
Re: Il Signoraggio e la truffa delle banche
#631
Dubito ormai di tutto
Iscritto il: 1/4/2010
Da
Messaggi: 2040
Offline
Citazione:

METAL4EVER ha scritto:
Il saggio sul signoraggio e su come funziona l'economia moderna di Paolo barnard:
DI PAOLO BARNARD
paolobarnard.info

Questo saggio vi parla del più grande crimine in Occidente dal secondo dopoguerra a oggi. Milioni di esseri umani e per generazioni furono fatti soffrire e ancora soffriranno per nulla. I dettagli e l’ampiezza della loro sofferenza sono impossibili da rendere in parole. Soffrirono e soffriranno per una decisione che fu presa a tavolino da pochi spregiudicati criminali, assistiti dai loro sicari intellettuali e politici. Essi sono all’opera ora, mentre leggete, e il piano di spoliazione delle nostre vite va intensificandosi giorno dopo giorno, anno dopo anno.
 




Sottoscrivo pienamente la visione di Barnard ed evidenzio quanto sia incredibile la facilità con cui far cadere questo sistema criminale estremamente complesso.
Basta sfilare la chiave di volta dall'arco portante, cioè un .....schild, e tutta la cattedrale-prigione crolla inesorabilmente.
Nessuna rivoluzione, nessuno spargimento di sangue pilotato: solo un singolo sacrificio (neppure umano).
Inviato il: 2/9/2010 14:09
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  a_mensa
      a_mensa
Re: Il Signoraggio e la truffa delle banche
#632
Sono certo di non sapere
Iscritto il: 12/6/2009
Da roncello (mi)
Messaggi: 3180
Offline
@ temponauta
chi non è mai stato in una banca difficilmente capisce quali e quanti problemi questo sistema risolva.
e, ripeto, con ciò non difendo il sistema bancario , perchè mancando l'azione di controllo e calmieratrice della politica, ha approfittato a man bassa della sua posizione di potere..
quando si parla di denro alternativo, c'è qualcuno che si rende conto di quanto costa la lotta alla contraffazione ?
bello il denaro del popolo vero ? e quando ne avranno messo in circolazione tonnellate di falo, chi paga ?
quando si vuole demolire qualcosa, sarebbe bello che almeno ci si prendesse il disturbo di capire TUTTO cosa fà, quel qualcosa che si vuole distruggere.
ed ho elencato solo uno dei compiti ch enon vengono mai menzionati.
_________________
non vorrei mai appartenere ad un club che avesse me come socio.
Inviato il: 2/9/2010 21:57
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  Dusty
      Dusty
Re: Il Signoraggio e la truffa delle banche
#633
Dubito ormai di tutto
Iscritto il: 3/10/2005
Da Mondo
Messaggi: 2248
Offline
Citazione:
a_mensa ha scritto:
e, ripeto, con ciò non difendo il sistema bancario , perchè mancando l'azione di controllo e calmieratrice della politica, ha approfittato a man bassa della sua posizione di potere..

Hahaha questo è proprio bella!

Ti sei mai accorto che il potere delle banche proviene dalla politica?
Chi ha legalizzato quel tipo di furto altresì chiamato riserva frazionaria?
L'azione calmieratrice di controllo che manca è quella del mercato: e manca proprio perchè la politica fa in modo che le (dure) leggi di mercato non possano fare il loro corso.

Secondo te la Fed perchè è nata?
Perchè il mercato stava facendo fallire le banche che praticavano la riserva frazionaria.

Se la cosa fosse continuata qualcuno avrebbe potuto cominciare a mangiare la foglia e magari pensare "uhmmm... forse è meglio affidare i miei risparmi ad una banca che non fa riserva frazionaria perchè non rischia di fallire".

E' invece no, ha preso vita la creatura di Jekyll Island, in modo da "garantire" per le banche che altrimenti sarebbero fallite.

E la Fed non sarebbe potuta nascere senza il beneplacito della politica, ovviamente.
_________________
"Tu non ruberai, se non avendo la maggioranza dei voti"
-- Dal Vangelo Secondo Keynes, Capitolo 1, verso 1.
Il portico dipinto
Inviato il: 2/9/2010 22:15
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
Re: Il Signoraggio e la truffa delle banche
#634
Dubito ormai di tutto
Iscritto il: 7/3/2006
Da Ground Zero
Messaggi: 1114
Offline
Il saggio sul signoraggio e su come funziona l'economia moderna di Paolo barnard:

Barnard che scrive saggi economici.
A questo punto viene il dubbio che le previsioni dei maya siano ottimistiche...
_________________
Inviato il: 2/9/2010 22:24
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  a_mensa
      a_mensa
Re: Il Signoraggio e la truffa delle banche
#635
Sono certo di non sapere
Iscritto il: 12/6/2009
Da roncello (mi)
Messaggi: 3180
Offline
@ dutsy

Citazione:
Ti sei mai accorto che il potere delle banche proviene dalla politica?


e ti ha mai detto nessuno che questa è una cazzata ?
chi controlla la politica è la finanza.
l'illusione che propinano ai polli, facendogli credere che loro siano determinanti alla politica (governo), è la migliore invenzione di chi detiene effettivamente il potere.
ed il fatto che la politica non abbia adempiuto al suo dovere, quello di controllare, calmierare il sistema bancario, ne è la migliore dimostrazione.
che non la politica controlla la finanza, ma la finanza controlla la politica.
con buona pace di chi vuole credere il contrario.
_________________
non vorrei mai appartenere ad un club che avesse me come socio.
Inviato il: 2/9/2010 22:28
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  Dusty
      Dusty
Re: Il Signoraggio e la truffa delle banche
#636
Dubito ormai di tutto
Iscritto il: 3/10/2005
Da Mondo
Messaggi: 2248
Offline
Citazione:
Citazione:
Ti sei mai accorto che il potere delle banche proviene dalla politica?

e ti ha mai detto nessuno che questa è una cazzata ?

Si, quelli che credono che la politica possa risolverti i problemi.

E che non hanno capito che è lei che i problemi li crea, apposta.

Per cui la soluzione del problema è fin troppo semplice ma evidentemente non a portata di mano di chi si è ingurgitato anni ed anni di propaganda.
_________________
"Tu non ruberai, se non avendo la maggioranza dei voti"
-- Dal Vangelo Secondo Keynes, Capitolo 1, verso 1.
Il portico dipinto
Inviato il: 2/9/2010 22:35
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
Re: Il Signoraggio e la truffa delle banche
#637
Dubito ormai di tutto
Iscritto il: 7/3/2006
Da Ground Zero
Messaggi: 1114
Offline
Qualcuno vada a spiegare a Napolitano che è Draghi ad averlo nominato e non il contrario...
_________________
Inviato il: 2/9/2010 22:37
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  sick-boy
      sick-boy
Re: Il Signoraggio e la truffa delle banche
#638
Dubito ormai di tutto
Iscritto il: 18/10/2006
Da Leith
Messaggi: 2710
Offline
Giusto perché lui ha il buon gusto di non autolinkarsi...

ecco il miglior commento all'imbarazzante fogliaccio barnardiano

Ashoka's Corner
Inviato il: 13/9/2010 19:20
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  Fabyan
      Fabyan
Re: Il Signoraggio e la truffa delle banche
#639
Mi sento vacillare
Iscritto il: 29/7/2008
Da nowhere
Messaggi: 671
Offline
La Federal Reserve ammette di non possedere oro!

di Attilio Folliero

La notizia è di quelle importanti, anche se nei media ufficiali non troveremo traccia. Alvarez Scott, avvocato della Federal Reserve, il banco centrale degli Stati Uniti, lo scroso primo giugno, in un dibattito con il congressista republicano Ron Paul, ha ammesso che la Federal Reserve non possiede oro ed ha spiegato che l’oro ascritto al bilancio del Banco Centrale USA si riferisce a certificati in oro del 1934. Vedasi il video del dibattito in cui l'avvocato Alvarez Scott afferma che la FED non possiede oro dal 1934.

http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=0OkITedQrek

Nel 1934, la legge sulle riserve in oro, obbligò la Federal Reserve, il banco centrale USA a consegnare tutto il suo oro al Ministero del Tesoro, ottenendo in cambio certificati in oro, equivalenti al valore dell’oro consegnato a prezzo del 1934; tale valore è stato rivalutato negli anni successivi, ma attualmente è fermo dal 1973 a 42,22 dollari l’oncia.

A parte la possibilità per la FED di demandare il Tesoro, significa che il dollaro emesso dalla FED dal 1934 in poi non è mai stato supportato dall’oro. Ossia, il valore reale del dollaro è da considerarsi decisamente inferiore a quello che tutti credono proprio perchè non ha nessun supporto in oro.

Il dollaro negli ultimi quarant’anni è stato stampato in quantità enormemente superiore al supporto in oro che si credeva in possesso alla FED; adesso si scopre che la FED non possiede alcun oro, quindi il dollaro è supportatato da un bel niente! Conclusione: vale ancora meno di quanto si potesse immaginare.

In sostanza il dollaro, la moneta USA, nel 1944 era diventata la unica moneta utilizzata negli scambi internazionali in virtù del fatto che con gli accordi di Bretton Woods era diventata l’unica moneta convertibile in oro. Tutti i paesi del mondo per potere operare a livello internazionale si sono riempiti di dollari credendo che fosse supportato dall’oro. Il 15 agosto del 1971 gli USA decretano l’inconvertibilità dell’oro, però di fatto il dollaro non era mai stato convertibile dato che la Federal reserve non possedeva oro e non lo possiede físicamente dal 1934, come ha ammesso oggi!

Il dollaro anche dopo il 1971 continua ad essere usato come moneta internazionale grazie al fatto che il petrolio, il prodotto più importante, è scambiato in dollari, ma di fatto il dollaro è una moneta sopravvalutata e quando crollerà, cosa sempre più prossima ormai, trascinerà nel baratro gli USA e tutto l’occidente (Vedasi nostro articolo “Dominique Strauss-Kahn, il Fondo Monetario Internazionale, il ruolo egemonico degli Stati Uniti ed il destino di milioni di esseri umani”).

La notizia odierna della conferma ufficale che la FED non possiede oro fisico dal 1934 non fa altro che confermare che il valore del dollaro, praticamente non sopportato da un bel niente, è sopravvalutato ed è destinato a svalutarsi.

Se a ciò, aggiungiamo le voci sempre più diffuse, secondo le quali le riserve in oro degli USA, che dovrebbero ammontare a 8.133,5 tonnellate di proprietà del Tesoro e stivate a Fort Knox, sarebbero state in gran parte vendute in passato e sostituite da oro falso, ovvero tungsteno ricoperto da un leggero strato di oro (vedasi, ad esempio l’articolo di Dan Eden “Fake gold bars! What's next?”) si comprende che la fine del dollaro ed il declino degli USA è molto più vicino di quanto si possa credere.

Fonte: http://attiliofolliero.blogspot.com/2011/06/la-federal-reserve-usa-ammette-di-non.html

Ricordiamo che circa 5-6 anni fa quando Ron Paul era nella commissione dell'oro e anche membro del congresso (visto che viene sempre eletto), aveva richiesto una verifica dell'oro di Fort Knox, erano 15 a favore contro 2, ma non glie la fecero fare lo stesso...e adesso ammettono che mancava proprio la materia prima, altro che verifica!

http://www.youtube.com/watch?v=yVDEO6VxyZQ

Fonte: http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=Forums&file=viewtopic&t=35965
_________________
Il giornalista è colui che distingue il vero dal falso... E pubblica il falso. (Mark Twain)
Inviato il: 8/6/2011 23:39
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  lysmata
      lysmata
Re: Il Signoraggio e la truffa delle banche
#640
Ho qualche dubbio
Iscritto il: 27/3/2011
Da
Messaggi: 286
Offline
Visto il panorama che si prospetta azzardo la mia scommessa.

Un deprezzamento dell'oro, al quale si sovraporrá una forte inflazione dell'argento derivante da una nuova speculazione.

Altra ennesima bolla speculativa, quella dell'oro, che esplode.

Risparmiatori che per paura di avere in mano "tungsteno" e non oro iniziano a -s-vendere, e contemporaneamente iniziano a spostare la loro attenzione sull'argento che in questi giorni é un filo sotto la valutazione media annuale.

Pensateci: se le azioni de La7 salgono in picchiata solo perché Santoro ad annozero dice di aver pensato alla 7, di quanto potrá svalutarsi l'oro per via della paura creata da dichiarazioni come quelle del video qui sopra?E quel denaro che fai?? provi a reinvestirlo in qualcosa di piú sicuro. Con somma gioia di chi magari in questi ultimi anni é andato accumulando argento comprato a prezzo di carta straccia.

io addirittura oserei pensare che dichiarazioni come questa siano fatte apposta per gonfiare la bolla. Se ho un sacco di debiti, l'ultima cosa che voglio é che i miei creditori sappiano che il mio conto in banca é in rosso. So bene che smetterebbero di inviarmi la merce domani stesso e che inizierebbero a chiedermi di saldare i conti in sospeso...
E allora che senso ha dirlo cosí spudoratamente affermando che le casse dello stato americano sono vuote?

Avendo denaro da investire io domani mattina chiamerei la mia banca e ordinerei un paio di kg d'argento.
Un buon caffé pagato a tutti che in un anno raddoppia il suo valore (peró ve lo faccio in casa, e dovete venire personalmente, nella data e nell'ora esatta che vi diró.... Non si sa mai )

Sullo Yemen avevo azzeccato. vediamo se ci azzecco di nuovo. Se si, giuro che inizio a preoccuparmi.
_________________
Lavorare deve essere veramente uno schifo, se per convincerti a farlo ti devono pagare.
Inviato il: 15/6/2011 1:19
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  Blackmail
      Blackmail
Re: Il Signoraggio e la truffa delle banche
#641
Ho qualche dubbio
Iscritto il: 18/8/2010
Da
Messaggi: 48
Offline
Citazione:

lysmata ha scritto:
Visto il panorama che si prospetta azzardo la mia scommessa.

Un deprezzamento dell'oro, al quale si sovraporrá una forte inflazione dell'argento derivante da una nuova speculazione.

Altra ennesima bolla speculativa, quella dell'oro, che esplode.

Risparmiatori che per paura di avere in mano "tungsteno" e non oro iniziano a -s-vendere, e contemporaneamente iniziano a spostare la loro attenzione sull'argento che in questi giorni é un filo sotto la valutazione media annuale.

Pensateci: se le azioni de La7 salgono in picchiata solo perché Santoro ad annozero dice di aver pensato alla 7, di quanto potrá svalutarsi l'oro per via della paura creata da dichiarazioni come quelle del video qui sopra?E quel denaro che fai?? provi a reinvestirlo in qualcosa di piú sicuro. Con somma gioia di chi magari in questi ultimi anni é andato accumulando argento comprato a prezzo di carta straccia.

io addirittura oserei pensare che dichiarazioni come questa siano fatte apposta per gonfiare la bolla. Se ho un sacco di debiti, l'ultima cosa che voglio é che i miei creditori sappiano che il mio conto in banca é in rosso. So bene che smetterebbero di inviarmi la merce domani stesso e che inizierebbero a chiedermi di saldare i conti in sospeso...
E allora che senso ha dirlo cosí spudoratamente affermando che le casse dello stato americano sono vuote?

Avendo denaro da investire io domani mattina chiamerei la mia banca e ordinerei un paio di kg d'argento.
Un buon caffé pagato a tutti che in un anno raddoppia il suo valore (peró ve lo faccio in casa, e dovete venire personalmente, nella data e nell'ora esatta che vi diró.... Non si sa mai )

Sullo Yemen avevo azzeccato. vediamo se ci azzecco di nuovo. Se si, giuro che inizio a preoccuparmi.


Cosa avevi indovinato riguardo lo Yemen? Così, per curiosità....

Dici che conviene vendere l'oro adesso?
Inviato il: 15/6/2011 8:40
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  lysmata
      lysmata
Re: Il Signoraggio e la truffa delle banche
#642
Ho qualche dubbio
Iscritto il: 27/3/2011
Da
Messaggi: 286
Offline
Sullo Yemen avevo detto che per me sarebbe stato terreno fertile per l'espansione americanza nella zona, territorio facile da conquistare senza bisogno di usare molti militari. E la rivolta che si sta creando beh, mi fa pensare che ci avevo azzeccato.

Che sia meglio vendere oro sinceramente non lo so. Quel che credo é che oggi non sia conveniente comprarlo, visti i prezzi. Mentre trovo piú logico fare un investimento in argento, con un prezzo decisamente inferiore a quello che dovrebbe avere.

Lezik in un altro post (che poi era quello dove doveva andare il mio messaggio di cui sopra, ma aevo sbagliato la sezione), ha postato qualcosa al riguardo. Se ricordo bene é sull'articolo in home sulla Fed...
_________________
Lavorare deve essere veramente uno schifo, se per convincerti a farlo ti devono pagare.
Inviato il: 17/6/2011 1:13
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  florizel
      florizel
Re: Il Signoraggio e la truffa delle banche
#643
Sono certo di non sapere
Iscritto il: 7/7/2005
Da dove potrei stare meglio.
Messaggi: 8195
Offline
_________________
"Continueremo a fare delle nostre vite poesie, fino a quando Libertà non verrà declamata sopra le catene spezzate di tutti i popoli oppressi". Vittorio Arrigoni
Inviato il: 20/10/2011 11:04
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  infosauro
      infosauro
Re: Il Signoraggio e la truffa delle banche
#644
Dubito ormai di tutto
Iscritto il: 23/5/2008
Da questo mondo (credo)
Messaggi: 2375
Offline
Berlusconi signoraggista e no-euro:



ROMA, 1 giugno (Reuters) - Per uscire dalla crisi economica il leader del Pdl ed ex presidente del Consiglio Silvio Berlusconi lancia la sua "pazza idea", come la definisce lui stesso: che la Banca d'Italia si metta a stampare euro o lire per immettere liquidità sul mercato, cosa vietata dalle norme attuali.

La proposta è stata fatta oggi da Berlusconi nel corso del suo intervento all'assemblea dei parlamentari italiani ed europei del Pdl.

"La mia 'idea pazza' è che la Banca d'Italia stampi euro oppure stampi la nostra moneta. Vi invito ad approfondire questo spunto", scrive Berlusconi sulla sua pagina di Facebook riportando brani del suo intervento.

Berlusconi aveva in precedenza detto che "la crisi economica non è risolvibile dal nostro interno. Il governo Monti deve riprendere da dove avevamo lasciato e cambiare la sua linea politica".

Secondo il leader del Pdl "dobbiamo andare in Europa a dire con forza che la Bce deve iniziare a stampare moneta. Così cambia l'economia. La Bce deve cambiare la propria missione, deve diventare il garante di ultima istanza del debito pubblico e cominciare a stampare moneta. Altrimenti, in caso contrario, dovremmo avere la forza di dire 'ciao, ciao euro' e cioè uscire dall'euro restando nella Ue o dire alla Germania di uscire lei dall'euro se non è d'accordo".


A questo punto i sostenitori di questa tesi cominceranno ad avere dei dubbi?
_________________
"It's just a ride"
William Melvin "Bill" Hicks, l'ultimo degli hippy, il primo dei complottisti (a comparire in TV).
Inviato il: 1/6/2012 14:59
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  incredulo
      incredulo
Re: Il Signoraggio e la truffa delle banche
#645
Sono certo di non sapere
Iscritto il: 23/8/2006
Da Asia
Messaggi: 4061
Offline
Citazione:
A questo punto i sostenitori di questa tesi cominceranno ad avere dei dubbi?


E perchè infosauro?

Berlusconi è famoso per dire alla gente quello che vuole sentirsi dire.

I suoi sondaggi gli hanno rivelato che il sentimento è anti-Euro, anti-Banche e lui si comporta di conseguenza.

Dopo tutto questo tempo c'è ancora chi crede che Berlusconi parli seriamente

Il suo obiettivo è attirare consenso mica distruggere l'Euro.

ciao
_________________
Gesù Cristo è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita.
Inviato il: 1/6/2012 17:50
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  Pyter
      Pyter
Re: Il Signoraggio e la truffa delle banche
#646
Sono certo di non sapere
Iscritto il: 15/9/2006
Da Sidonia Novordo
Messaggi: 6250
Offline
Berlusconi al massimo potrà essere un Signorastagista.
_________________
"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
Inviato il: 1/6/2012 17:54
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  edo
      edo
Re: Il Signoraggio e la truffa delle banche
#647
Sono certo di non sapere
Iscritto il: 9/2/2006
Da casa
Messaggi: 4529
Offline
tutto deve rimanere com'è

il resto è teatro
Inviato il: 21/12/2012 8:27
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  incredulo
      incredulo
Re: Il Signoraggio e la truffa delle banche
#648
Sono certo di non sapere
Iscritto il: 23/8/2006
Da Asia
Messaggi: 4061
Offline
Citazione:

edo ha scritto:
tutto deve rimanere com'è

il resto è teatro


Tutto esatto edo, il resto è FINZIONE, quella finzione che viene propagandata dai media, giornali e tv, i megafoni del POTERE.

Quel POTERE a cui si VENDONO tutti i dirigenti e le menti OSANNATE dai media, quei dirigenti e quelle menti dai quali ci facciamo guidare e consigliare.

Il VERO POTERE è al sicuro, gode dell'ACCETTAZIONE di centinaia di milioni di persone che lo sostengono, convinte di essere loro a decidere, convinte che il NOSTRO MODELLO di VITA sia il migliore possibile, di più l'UNICO POSSIBILE.

Grazie per il video, dovrebbe fare riflettere molti.
_________________
Gesù Cristo è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita.
Inviato il: 21/12/2012 11:33
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  edo
      edo
Re: Il Signoraggio e la truffa delle banche
#649
Sono certo di non sapere
Iscritto il: 9/2/2006
Da casa
Messaggi: 4529
Offline
Quasi OT
Ma sempre di truffe ai danni degli ignario idiot... ehm... cittadini, si tratta:


Tutti si chiedono come fare a eliminare una tassa ormai indispensabile e come potrebbe essere sostituito il saldo derivato dal conseguente mancato gettito.

È ormai ufficiale il secondo intervento pubblico, dopo quello del 2009 con i Tremonti bond, a sostegno di Banca MPS che prevede la sottoscrizione da parte dello Stato italiano di strumenti ibridi di capitale per 3,9 miliardi di euro.

Questo intervento di Monti bond, addirittura superiore al gettito dell’IMU sulla prima casa (stimato attorno ai 3,8 miliardi di euro) consentirà a MPS di proseguire solamente l’attività di raccolta, inibendo la sua naturale funzione di erogazione del credito diluendo, di fatto nel tempo, il debito generato a sua volta con i Tremonti bond.

Dei 3,9 miliardi di euro di titoli, 1,9 serviranno a rimborsare i vecchi Tremonti bond, mentre i rimanenti potranno essere utilizzati per nuove emissioni mentre l’interesse che la banca dovrà corrispondere allo Stato è del dieci per cento.

A che pro tutto questo?

A nulla, se non a salvare una banca insulsa, indebitata per 17 miliardi di euro, coccolata quanto gestita da politici corrotti e corruttibili e, ormai, destinata al fallimento inesorabile, portando con sé la banca Antonveneta, fonte di ogni suo male. Intanto lo Stato la sistema, la fa sopravvivere, l’aiuta come fosse l’unica cosa da fare prima che il mondo finisca.

Eppure, gli oltre 4mila esuberi di personale, annunciati da tempo, e la chiusura di 400 sportelli, saranno inevitabili comunque. Il solito salvataggio di Stato che non porterà alcun beneficio alla collettività e al progresso del nostro Paese.

Ecco come si poteva togliere l’IMU sulla prima casa.

Carlo Santi, ex sindacalista

P.S. E chi ha combinato tutto questo casino, l'ex Presidente del Montepaschi Mussari, è stato premiato con la Presidenza dell'Abi ( Associazione Banche Italiane ) ! Non ci sono parole ....
Inviato il: 21/12/2012 20:01
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  invisibile
      invisibile
Re: Il Signoraggio e la truffa delle banche
#650
Sono certo di non sapere
Iscritto il: 11/12/2012
Da Sabina
Messaggi: 7912
Offline
Chiedo scusa ma non ho letto la discussione.

Ho trovato questo filmato dove Nando Loppolo spiega ai poveri mortali come me varie cose nel sistema creditizio e varie cose sul pensiero unico. Usa esempi semplici e mi sembra interessante per chi vuole iniziare a capire la grande truffa.
Essendo ignorante aspetto critiche e/o conferme se vi va.

Economia Criminale
_________________
L'utile delle cose é in quello che non c'é
Chuang Tzu
Inviato il: 10/5/2013 10:35
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
 Vai all'inizio   Discussione precedente   Discussione successiva
<1...19202122

 


 Non puoi inviare messaggi.
 Puoi vedere le discussioni.
 Non puoi rispondere.
 Non puoi modificare.
 Non puoi cancellare.
 Non puoi aggiungere sondaggi.
 Non puoi votare.
 Non puoi allegare files.
 Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA