Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE

ATTENZIONE: Chiunque voglia scrivere su Luogocomune è pregato di leggere prima QUESTO AVVISO (aggiornato 01.11.07)



Indice del forum Luogocomune
   Scie Chimiche II
     Dibattito
   Scie chimiche- dibattito- Ma scusate...

Naviga in questo forum:   1 Utenti anonimi

 

 Vai alla fine   Discussione precedente   Discussione successiva
<1...149150151152153154155...202>
  •  Vota discussione
      Vota questa discussione
      Eccellente
      Buona
      Discreta
      Scadente
      Terribile
Autore Discussione Votata:  113 Voti
  •  cagliostro
      cagliostro
Re: Ma scusate...
#4531
Dubito ormai di tutto
Iscritto il: 29/9/2007
Da
Messaggi: 1579
Offline
Citazione:

edo ha scritto:
Secondo me è più efficace contattarlo telefonicamente piuttosto che per lettera


Bene Edo, se sei d'accordo lo chiamo telefonicamente, scusandomi ovviamente del disturbo intrusivo, e lo invito a nome di tutti gli utenti di luogocomune a partecipare al dibattito sulle scie chimiche per poter confrontarsi insieme sulla tematica e magari affrontare i punti che suscitano maggiori contrasti e perplessità nel dibattito, che ne pensi ? Il numero di telefono lo avevi già acquisito ? Puoi mandarmelo via mail ? Sempre se sei d'accordo, Grazie.
_________________
«Io non sono di nessuna epoca e di nessun luogo: al di fuori del tempo e dello spazio, il mio essere spirituale vive la sua eterna esistenza.»
Inviato il: 12/9/2011 19:51
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  cagliostro
      cagliostro
Re: Ma scusate...
#4532
Dubito ormai di tutto
Iscritto il: 29/9/2007
Da
Messaggi: 1579
Offline
Citazione:

NiHiLaNtH ha scritto:
ci vogliono diversi minuti per poter verificare se la scia è persistente o semi persistente


Questo secondo la tua teoria che a rilasciare le scie sarebbero aerei civili camuffati, mentre i veri aerei-passeggeri rilascerebbero solo normali scie di condensazione, magari persistenti ma solo per pochi minuti, ho capito bene ? O secondo te sono anche gli aerei-passeggeri a rilasciare le scie chimiche ? Questo dovresti chiarirlo meglio, perchè non l'ho ancora capito.
_________________
«Io non sono di nessuna epoca e di nessun luogo: al di fuori del tempo e dello spazio, il mio essere spirituale vive la sua eterna esistenza.»
Inviato il: 12/9/2011 19:58
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  edo
      edo
Re: Ma scusate...
#4533
Sono certo di non sapere
Iscritto il: 9/2/2006
Da casa
Messaggi: 4529
Offline
Citazione:

cagliostro ha scritto:
Citazione:

edo ha scritto:
Secondo me è più efficace contattarlo telefonicamente piuttosto che per lettera


Bene Edo, se sei d'accordo lo chiamo telefonicamente, scusandomi ovviamente del disturbo intrusivo, e lo invito a nome di tutti gli utenti di luogocomune a partecipare al dibattito sulle scie chimiche per poter confrontarsi insieme sulla tematica e magari affrontare i punti che suscitano maggiori contrasti e perplessità nel dibattito, che ne pensi ? Il numero di telefono lo avevi già acquisito ? Puoi mandarmelo via mail ? Sempre se sei d'accordo, Grazie.


Il suo n° non l'ho mai cercato
Inviato il: 12/9/2011 21:09
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  cagliostro
      cagliostro
Re: Ma scusate...
#4534
Dubito ormai di tutto
Iscritto il: 29/9/2007
Da
Messaggi: 1579
Offline
Citazione:

edo ha scritto:

Il suo n° non l'ho mai cercato


Troppo forte Edo
_________________
«Io non sono di nessuna epoca e di nessun luogo: al di fuori del tempo e dello spazio, il mio essere spirituale vive la sua eterna esistenza.»
Inviato il: 12/9/2011 21:12
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  NiHiLaNtH
      NiHiLaNtH
Re: Ma scusate...
#4535
Sono certo di non sapere
Iscritto il: 5/12/2005
Da
Messaggi: 3225
Offline
Citazione:
Questo secondo la tua teoria che a rilasciare le scie sarebbero aerei civili camuffati, mentre i veri aerei-passeggeri rilascerebbero solo normali scie di condensazione, magari persistenti ma solo per pochi minuti, ho capito bene ?


no secondo me sono coinvolte entrambe le categorie
Inviato il: 14/9/2011 11:53
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  cagliostro
      cagliostro
Re: Ma scusate...
#4536
Dubito ormai di tutto
Iscritto il: 29/9/2007
Da
Messaggi: 1579
Offline
Citazione:

NiHiLaNtH ha scritto:
Citazione:
Questo secondo la tua teoria che a rilasciare le scie sarebbero aerei civili camuffati, mentre i veri aerei-passeggeri rilascerebbero solo normali scie di condensazione, magari persistenti ma solo per pochi minuti, ho capito bene ?


no secondo me sono coinvolte entrambe le categorie


Ok!
_________________
«Io non sono di nessuna epoca e di nessun luogo: al di fuori del tempo e dello spazio, il mio essere spirituale vive la sua eterna esistenza.»
Inviato il: 14/9/2011 14:05
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
Re: Ma scusate...
#4537
Sono certo di non sapere
Iscritto il: 11/1/2009
Da Brignano G.D'Adda
Messaggi: 5481
Offline
Che strano.. E' un paio di giorni che c'e' un bel cielo azzurro
senza nuvole e .... SENZA SCIE !!!!!!
Quindi ,per me, i casi sono 2:
O gli aerei hanno smesso di volare oppure hanno smesso di irrorarci...
Qualcuno puo' confermare la mia impressione ???
_________________
Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
Inviato il: 15/9/2011 7:02
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  cagliostro
      cagliostro
Re: Ma scusate...
#4538
Dubito ormai di tutto
Iscritto il: 29/9/2007
Da
Messaggi: 1579
Offline
Citazione:

DjGiostra ha scritto:
Che strano.. E' un paio di giorni che c'e' un bel cielo azzurro
senza nuvole e .... SENZA SCIE !!!!!!
Quindi ,per me, i casi sono 2:
O gli aerei hanno smesso di volare oppure hanno smesso di irrorarci...
Qualcuno puo' confermare la mia impressione ???


Io ti dò la mia versione dei fatti, poi sentirai quella degli altri. C'è una ed una sola spiegazione per l'assenza delle scie, e come tu dici delle nuvole (hai notato correttamente il parallelismo), ovvero che alla quota di volo degli aerei l'atmosfera è secca, non c'è acqua, non c'è umidità. Infatti le cosiddette scie chimiche sono in realtà scie di condensazione chimiche, pur sempre nuvole, anche se igroscopicamente facilitate nella loro formazione. Qual è il problema: tu credi che in questi giorni gli aerei non volino, e invece volano, ed i materiali eventualmente rilasciati te li respiri lo stesso, anche se le scie non si vedono; lo so, è meno romantica come idea, ma corrisponde ai fatti. Visto che hai rivolto la domanda a tutti, ho voluto dire la mia, ciao.
_________________
«Io non sono di nessuna epoca e di nessun luogo: al di fuori del tempo e dello spazio, il mio essere spirituale vive la sua eterna esistenza.»
Inviato il: 15/9/2011 9:46
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
Re: Ma scusate...
#4539
Sono certo di non sapere
Iscritto il: 11/1/2009
Da Brignano G.D'Adda
Messaggi: 5481
Offline
@Cagliostro:

Hai detto bene: la domanda era rivolta a tutti e quindi hai fatto bene a
rispondere !!!
Non ci avevo pensato....
Quindi, se ho capito bene, secondo te ci sono ancora ma non si vedono...
Grazie della risposta !!!
_________________
Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
Inviato il: 15/9/2011 10:06
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  protoss
      protoss
Re: Ma scusate...
#4540
Mi sento vacillare
Iscritto il: 2/2/2010
Da
Messaggi: 727
Offline
Citazione:

DjGiostra ha scritto:
Che strano.. E' un paio di giorni che c'e' un bel cielo azzurro
senza nuvole e .... SENZA SCIE !!!!!!
Quindi ,per me, i casi sono 2:
O gli aerei hanno smesso di volare oppure hanno smesso di irrorarci...
Qualcuno puo' confermare la mia impressione ???


IL fatto è inoltre che in certi giorni, NON solo il cielo resta "inspiegabilmente" libero da tutte queste nuvole artificiali espandenti / persistenti in ognidove formando nei cieli (un ventennio fa NON esistevano e andate pure a verificare sui libri) come i meteo moderni descrivono una situazione di (citazione): cieli lattiginosi / con innoque velature , bel neologismo di parole combinate,




ma che nemmeno i boeing (gli aerei) NON vedi più circolare a differenza delle decine nell'arco di una gionata e NON perchè siano troppo piccoli da individuare.

Nella mia zona fralaltro, NON è neanche soggetta a rotte di volo, ma quando c'è da rilasciare queste coperture, ritornano bellamente a sorvolare la zona e a rotte che decidono loro di tanto in tanto...

Inviato il: 15/9/2011 10:14
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  cagliostro
      cagliostro
Re: Ma scusate...
#4541
Dubito ormai di tutto
Iscritto il: 29/9/2007
Da
Messaggi: 1579
Offline
Citazione:

DjGiostra ha scritto:
@Cagliostro:

Hai detto bene: la domanda era rivolta a tutti e quindi hai fatto bene a
rispondere !!!
Non ci avevo pensato....
Quindi, se ho capito bene, secondo te ci sono ancora ma non si vedono...
Grazie della risposta !!!


Ti ringrazio di cuore per la gentilezza. Cerco di chiarire la mia posizione in modo definitivo ed inequivocabile, dopo diversi anni di ricerche. Qualche anno fa ho potuto vedere ed immortalare questo fenomeno. Di fronte a questo fenomeno, che non sono in alcun modo riuscito a debunkare, la cui anomalia anzi, si è rafforzata con il crescere delle mie conoscenze, mi ha costretto e mi costringe a pensare che le scie chimiche esistono e che le istituzioni mentono. Il fenomeno infatti ritrae una nuvola chimica formata da piccolissime goccioline d'acqua a bassa quota, non identificabile in alcun modo con una normale scia di condensazione. Ora, la gran parte delle scie che vediamo nei nostri cieli sono rilasciate dal traffico aereo civile. Sulla base del presupposto iniziale che le istituzioni mentono, e sulla base dei dati a nostra disposizione, ovvero che la gran parte delle scie di condensazione sono rilasciate dal traffico aereo civile, ritengo lecito ipotizzare, che coerentemente con quanto sbandierato anche pubblicamente sulla possibilità di geoingegnerizzare l'atmosfera per ridurre il riscaldamento globale, possa essere in atto una gigantesca operazione di rilascio di materiali in alta atmosfera attraverso carburanti e combustori in dotazione agli aerei di linea. Questo materiale avrebbe la caratteristica di essere molto affine all'acqua, in modo tale che l'acqua stessa sotto forma di vapore, quindi di gas, presente in atmosfera, molto facilmente condenserebbe sopra questi stessi materiali, formando nuvole di cristalli di ghiaccio. E' chiaro che la possibile dotazione degli aerei di linea di particolari carburanti e combustori non può essere cambiata un giorno sì un giorno no, il rilascio delle sostanze dovrebbe essere costante, solo che in presenza di umidità si formano le scie chimiche, in assenza di umidità non si vede nulla. Ed è così che si consuma il grande inganno, e tutto rimane avvolto da una impenetrabilità scientifica, perchè da un parte ci sono gli attivisti che credono ancora agli aerei fantasma che volerebbero solo nei giorni di scie, dall'altra hai gli scienziati che si limitano a constatare come a volare siano sostanzialmente gli aerei di linea i quali rilasciano nuvole in presenza di umidità. Spero di essere riuscito a spiegarmi, ti auguro una buona giornata, ciao.
_________________
«Io non sono di nessuna epoca e di nessun luogo: al di fuori del tempo e dello spazio, il mio essere spirituale vive la sua eterna esistenza.»
Inviato il: 15/9/2011 10:37
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
Re: Ma scusate...
#4542
Sono certo di non sapere
Iscritto il: 11/1/2009
Da Brignano G.D'Adda
Messaggi: 5481
Offline
@Cagliostro:
Chiarissimo come la giornata di sole oggi !!!
(Oggi in quel di Bergamo bassa e' una giornata bellissima !!!!!)
E devo dire che condivido parecchio...
_________________
Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
Inviato il: 15/9/2011 12:44
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
Re: Ma scusate...
#4543
Sono certo di non sapere
Iscritto il: 11/1/2009
Da Brignano G.D'Adda
Messaggi: 5481
Offline
@Protoss:
Sinceramente non ho fatto caso se i voli ci sono o no...
quello che mi e' parso subito strano e' che mancassero completamente
le scie !!! la spiegazione di Cagliostro mi sembra convincente...
_________________
Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
Inviato il: 15/9/2011 12:54
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  NiHiLaNtH
      NiHiLaNtH
Re: Ma scusate...
#4544
Sono certo di non sapere
Iscritto il: 5/12/2005
Da
Messaggi: 3225
Offline
grazie all'airnav negli anni passati ho notato un moderato aumento del traffico aereo nei giorni di intense sciate ( di quelli che ormai non si vedono più ).
Inviato il: 15/9/2011 12:59
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  cagliostro
      cagliostro
Re: Ma scusate...
#4545
Dubito ormai di tutto
Iscritto il: 29/9/2007
Da
Messaggi: 1579
Offline
Citazione:

DjGiostra ha scritto:
quello che mi e' parso subito strano e' che mancassero completamente
le scie !!!


Perfetto ! Perfetto !
_________________
«Io non sono di nessuna epoca e di nessun luogo: al di fuori del tempo e dello spazio, il mio essere spirituale vive la sua eterna esistenza.»
Inviato il: 15/9/2011 13:20
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
Re: Ma scusate...
#4546
Sono certo di non sapere
Iscritto il: 11/1/2009
Da Brignano G.D'Adda
Messaggi: 5481
Offline
@NiHiLaNtH:
(Scusa la domanda.. ma che significa il tuo nik ??)
Citazione:
grazie all'airnav

Che e' Lairnav ??
_________________
Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
Inviato il: 15/9/2011 13:39
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  protoss
      protoss
Re: Ma scusate...
#4547
Mi sento vacillare
Iscritto il: 2/2/2010
Da
Messaggi: 727
Offline
Citazione:

DjGiostra ha scritto:
@Protoss:
Sinceramente non ho fatto caso se i voli ci sono o no...
quello che mi e' parso subito strano e' che mancassero completamente
le scie !!! la spiegazione di Cagliostro mi sembra convincente...


Ma sai qual'è la "spiegazione" per gli allocchi? E' che in certe giornate non si vede nulla perchè fa più caldo e quindi le nuvole artificiali a coprire via via tutto il cielo (cit. dai meteo moderni: velature / cieli lattiginosi), non si formano. NO comment....
Inviato il: 15/9/2011 20:50
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
Re: Ma scusate...
#4548
Sono certo di non sapere
Iscritto il: 11/1/2009
Da Brignano G.D'Adda
Messaggi: 5481
Offline
@Protoss:
Purtroppo la maggior parte di loro sono pure in buona fede !!!!
Se fanno certe scoperte non riescono ad accettarle e si aggrappano a
qualsiasi cosa pur di non dover credere a queste cose..
Che ci vuoi fare ?
_________________
Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
Inviato il: 15/9/2011 21:13
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  pongu
      pongu
Re: Ma scusate...
#4549
Ho qualche dubbio
Iscritto il: 16/5/2006
Da
Messaggi: 226
Offline
ho trovato questo

si potrebbe tradurre ?
Inviato il: 16/9/2011 16:44
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  hi-speed
      hi-speed
Re: Ma scusate...
#4550
Sono certo di non sapere
Iscritto il: 28/12/2004
Da preda lunga
Messaggi: 3211
Offline
Ieri sono andato nella mia casetta in montagna per gustarmi un po’ di fresco lasciando l’afa in città.
Fino a mezzanotte il cielo era terso, manco una nuvola ed un aereo in vista.
Non dovrebbe passarci nessuna rotta, ma al solito un giorno passa un aereo, per una settimana manco uno mentre stamattina al risveglio spalancando le finestre e soprattutto gli occhi

orcocan 1

dall’altra parte

orcocan 2

Bella giornata di sciate oggi in Emilia.

Hi-speed
_________________
Cosa Sta Succedendo? Madre, madre Ci sono troppi di voi che piangono Fratello, fratello, fratello Ci sono troppi di voi che stanno morendo Sai che dobbiamo trovare una maniera Per portare un pò di amore qui oggi
Inviato il: 16/9/2011 17:33
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
Re: Ma scusate...
#4551
Sono certo di non sapere
Iscritto il: 11/1/2009
Da Brignano G.D'Adda
Messaggi: 5481
Offline
Oggi sono arrivato in Belgio..
Passando dalla Germania mi sono imbattuto in una serie di scie impressionanti.
Le ho fotografate col cell. appena le scarico sul pc provo a postarle ma non si vede
molto !!!!
_________________
Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
Inviato il: 16/9/2011 19:23
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  cagliostro
      cagliostro
Re: Ma scusate...
#4552
Dubito ormai di tutto
Iscritto il: 29/9/2007
Da
Messaggi: 1579
Offline
Confermo, anche in Friuli cielo pregno di scie chimiche, dovrei essere riuscito anche a fotografare, al volo in autostrada , un fenomeno di rifrazione. Se è venuto bene, finalmente posso applicarmi in qualche suggestivo calcolo. Sempre se siete d'accordo, più tardi, che ora non ho tempo, vorrei esprimere alcune considerazioni scientifiche sulla giornata di oggi, molto importanti, che ci aiutano a comprendere meglio quanto avevo espresso nei post sopra. Sempre se siete d'accordo però, non vorrei tediare nessuno, grazie.
_________________
«Io non sono di nessuna epoca e di nessun luogo: al di fuori del tempo e dello spazio, il mio essere spirituale vive la sua eterna esistenza.»
Inviato il: 16/9/2011 20:45
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  NiHiLaNtH
      NiHiLaNtH
Re: Ma scusate...
#4553
Sono certo di non sapere
Iscritto il: 5/12/2005
Da
Messaggi: 3225
Offline
però almeno oggi un pò di umidità c'era
Inviato il: 16/9/2011 21:26
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  dr_julius
      dr_julius
Re: Ma scusate...
#4554
Dubito ormai di tutto
Iscritto il: 11/8/2006
Da
Messaggi: 1637
Offline
curioso: stamattina c'erano varie scie, ben visibili (il sole era basso)

Si intersecavano 4 parallele orizzontali e 3 verticali. Più un aereo che passava, lasciando però un filo di bianco, che sembrava molto lontano rispetto alle altre "bande".

Nel Nord Sardegna. Di primo mattino.
_________________
Per rifornire di elettricità un terzo dell’Italia, un’area equivalente a 15 centrali nucleari da un gigawatt, basterebbe un anello solare grande come il raccordo di Roma. (Carlo Rubbia)
Inviato il: 16/9/2011 23:11
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  NiHiLaNtH
      NiHiLaNtH
Re: Ma scusate...
#4555
Sono certo di non sapere
Iscritto il: 5/12/2005
Da
Messaggi: 3225
Offline
infatti le prime scie persistenti sono comparse ieri
Inviato il: 16/9/2011 23:18
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  cagliostro
      cagliostro
Re: Ma scusate...
#4556
Dubito ormai di tutto
Iscritto il: 29/9/2007
Da
Messaggi: 1579
Offline
Partiamo dall'acutissima osservazione di DjGiostra: "quello che mi e' parso subito strano e' che mancassero completamente
le scie !!!"
E infatti abbiamo assistito per diversi giorni a giornate molto calde senza scie. Giustamente DjGiostra esprime la stranezza che neanche una scia vi fosse nel cielo, manco per sbaglio, magari un tanker solo che avesse sorvolato e irrorato i nostri cieli, proprio nulla. E' possibile che questo fenomeno estremo abbia avuto a che fare con le condizioni climatiche ? Per molti attivisti una tale ipotesi rappresenta pura eresia, sarebbero infatti i tankers a determinare le velature e non al contrario l'umidità a rilevare con la formazione delle scie il passaggio degli aerei.
Ora, tempo fa, all'inizio delle mie ricerche sulle scie, scrissi ad un sito di meteorologia per trovare assistenza di esperti nella classificazione di certe nubi presenti su una foto che avevo scattato. Da quella volta, mi arrivano costantemente degli aggiornamenti via mail sulla situazione meteo. Il giorno 14 settembre mi arriva una mail che recita: Rottura estiva, temporali da sabato sera al Nord, domenica più diffusi. Poi calo termico fino a 10 gradi.
Che cosa hanno previsto i meteorologi per fare questa affermazione che sembra effettivamente si stia avverando. Molto semplice. Hanno previsto l'avvicinamento di un grande fronte umido. E come si comporta un fronte umido: tipicamente innalza l'umidita dapprima ad alta quota, quindi progressivamente a tutte le quote sino alle precipitazioni.
E guarda un pò il caso, da stamattina si sono cominciati a vedere i cirri, ovvero l'acqua condensata ad alta quota, le famose velature. Quindi si sono viste anche le scie. Forse i meteorologi hanno previsto l'arrivo dei tankers chimici ? Oppure hanno previsto il fronte umido ? Come verificarlo ?
Se andiamo a vedere i radiosondaggi di mezzodì nelle stazioni di Udine, Milano e Roma, troviamo che alle quote tipiche e più frequentate dei voli di linea, ovvero 10-11 km, l'umidità si attesta fra il 55 e il 60%, a Roma fino al 63% alla quota di 11 km. I radiosondaggi sembrerebbero dare ragione ai meteorologi, effettivamente c'è un movimento di umidità in alta quota, proprio dove volano gli aerei di linea. E se le sonde fossero taroccate ?

Stasera salendo in Carnia per motivi di lavoro, oltre alle scie copiose, ho potuto immortalare un fenomeno che molto spesso si associa alle scie, eccolo:

http://www.flickr.com/photos/[email protected]/6154170086/sizes/l/in/photostream/

Di cosa si tratta ? Di una iridescenza chimica determinata dai metalli pesanti rilasciati dai tankers ? Oppure di una tipica rifrazione di cristalli di ghiaccio che testimonierebbe la presenza di elevata umidità in alta atmosfera ? C'è un modo di verificarlo ?

La rifrazione da cristalli di ghiaccio si determina a 22° dal disco solare, sarebbe proprio una suggestiva coincidenza se quell'arcobaleno si trovasse esattamente a 22° dal Sole. Ed infatti è così, lo si può calcolare in modo semplice conoscendo le specifiche della propria fotocamera, ecco illustrato come:

http://www.flickr.com/photos/[email protected]/6153559823/sizes/l/in/photostream/

Basta svolgere una semplice equazione. Sembrerebbe dunque dimostrata la presenza di elevata umidità in quota, proprio come previsto dai meteorologi e come sancito dai ragiosondaggi.

Saremmo dunque tentati di concludere, che le scie si sono manifestate contemporaneamente ad un movimento umido presente ad alta quota. Siccome un attento osservatore può verificare che ogniqualvolta si muova un fronte umido in alta quota si vedono le scie (qualcuno riferisce di osservare una certa variabilità, ma mai assenza di scie), si potrebbe concludere che i tankers chimici si alzino in volo sempre in concomitanza con i movimenti umidi in alta quota, mentre quando l'aria è secca in alta quota i tankers non volano.

Già quando acquistai la mia prima panasonic, qualche anno fa, e cominciai a zoomare sugli aerei, dovetti rendermi conto che gli aerei con scia avevano tutti livree di linea. Oggi con il sito flightradar24.com è possibile verificare che l'aereo che oggi è passato lasciando una scia pazzesca, qualche giorno fa è passato pure ma senza rilasciare alcuna scia, e che si tratta di un aereo di linea. Anche in questo caso si aprono due ipotesi: l'aereo civile è dotato di un irroratore che viene attivato dal pilota solo in presenza di alta umidità in quota. Oppure, l'aereo civile è dotato di combustori e carburanti che rilasciano particolati molto igroscopici che in presenza di vapore in quota lo condensano in cristalli di ghiaccio ovvero in nuvole (cirri), mentre in assenza di vapore risultano invisibili, non determinando alcuna condensazione d'acqua. Oppure, terza ipotesi, si tratta di normali scie di condensazione rilasciate dal traffico aereo di linea e le vere scie chimiche sono rare e rilasciate dagli aerei militari in modo del tutto arbitrario in relazione allo spazio e al tempo.

Questo, a mio modesto avviso, è l'unico percorso logico-scientifico che un ricercatore dovrebbe onestamente compiere nella sua indagine sulla natura delle scie chimiche, e onestamente trarre altrettante conclusioni.

Grazie per l'attenzione.
_________________
«Io non sono di nessuna epoca e di nessun luogo: al di fuori del tempo e dello spazio, il mio essere spirituale vive la sua eterna esistenza.»
Inviato il: 17/9/2011 1:15
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  NiHiLaNtH
      NiHiLaNtH
Re: Ma scusate...
#4557
Sono certo di non sapere
Iscritto il: 5/12/2005
Da
Messaggi: 3225
Offline
scusa ma se i cristalli di ghiaccio delle scie sono goccioline di acqua congelate e quindi di forma irregolare tutti i discorsi ufficiali su questi tipi di arcobaleni diventano inutili e privi di senso


Citazione:
Anche in questo caso si aprono due ipotesi: l'aereo civile è dotato di un irroratore che viene attivato dal pilota solo in presenza di alta umidità in quota.


per quale motivo il pilota dovrebbe essere coinvolto in tutto ciò??
Inviato il: 17/9/2011 1:31
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  cagliostro
      cagliostro
Re: Ma scusate...
#4558
Dubito ormai di tutto
Iscritto il: 29/9/2007
Da
Messaggi: 1579
Offline
Citazione:

NiHiLaNtH ha scritto:
scusa ma se i cristalli di ghiaccio delle scie sono goccioline di acqua congelate e quindi di forma irregolare tutti i discorsi ufficiali su questi tipi di arcobaleni diventano inutili e privi di senso


Non ti seguo. Ripartiamo da capo alla luce del recente autosbugiardamento su me stesso. La famosa scia sotto i cumuli a mio avviso era una spruzzata di qualche diavoleria chimica su cui è condensata acqua liquida sotto forma di piccole goccioline, evento mai più osservato, avendo compreso recentemente che le scie scure sono in realtà proiezioni di scie bianche di ghiaccio sull'acqua liquida degli altostrati sottostanti. Nell'ipotesi che i cristalli di ghiaccio delle scie siano irregolari (ipotesi che ritengo non valida, alla luce delle mie nuove verifiche), non vedo in che modo possa contrastare con la presenza di cristalli di ghiaccio in atmosfera che si formano per la presenza di naturale umidità in quota. La presenza dell'arcobaleno da cristalli di ghiaccio serve solo a dimostrare che oggi in alta atmosfera vi era presenza di umidità naturale che ha formato cristalli di ghiaccio naturali, a prescindere dai cristalli di ghiaccio delle scie, regolari o strambi che siano.


Citazione:


per quale motivo il pilota dovrebbe essere coinvolto in tutto ciò??


Ma chi ha detto che è coinvolto, io ho fatto tutte le ipotesi, anche le più strampalate, per non offendere nessuno, è chiaro che per me il pilota civile non è affatto coinvolto, se infatti gli aerei sono attrezzati con particolari carburanti e combustori, fatto da dimostrare, il pilota che cavolo c'entra ? Per il sottoscritto, l'unica ipotesi plausibile, come ho sempre detto, è appunto quella dei carburanti e combustori, semmai mi sembra sei tu ad ipotizzare aerei camuffati e quindi piloti coinvolti ?
_________________
«Io non sono di nessuna epoca e di nessun luogo: al di fuori del tempo e dello spazio, il mio essere spirituale vive la sua eterna esistenza.»
Inviato il: 17/9/2011 1:59
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  NiHiLaNtH
      NiHiLaNtH
Re: Ma scusate...
#4559
Sono certo di non sapere
Iscritto il: 5/12/2005
Da
Messaggi: 3225
Offline
Citazione:
(ipotesi che ritengo non valida, alla luce delle mie nuove verifiche)


questi non mi sembrano molto regolari

http://www.youtube.com/watch?v=sNNosuYP94w



cagliostro gli arcobaleni si vedono più che altro sulle scie e spesso vicino ad esse non ci sono neanche cirri naturali

se l'effetto si verifica sulla scia che è formata da cristalli di ghiaccio irregolari allora le leggi che segue sono completamente diverse da quelle elencate nei vari siti che parlano di effetti ottici atmosferici



tu hai detto

Citazione:
l'aereo civile è dotato di un irroratore che viene attivato dal pilota solo in presenza di alta umidità in quota.


la mia risposta era riferita esclusivamente a quel passaggio

perchè i piloti devono essere per forza coinvolti ? siamo nel 2011 i sistemi si attivano da soli


Citazione:
Oppure, l'aereo civile è dotato di combustori e carburanti che rilasciano particolati molto igroscopici che in presenza di vapore


ma secondo te anche gli aerei militari funzionano così?
Inviato il: 17/9/2011 10:42
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  cagliostro
      cagliostro
Re: Ma scusate...
#4560
Dubito ormai di tutto
Iscritto il: 29/9/2007
Da
Messaggi: 1579
Offline
Citazione:

NiHiLaNtH ha scritto:
cagliostro gli arcobaleni si vedono più che altro sulle scie e spesso vicino ad esse non ci sono neanche cirri naturali

se l'effetto si verifica sulla scia che è formata da cristalli di ghiaccio irregolari allora le leggi che segue sono completamente diverse da quelle elencate nei vari siti che parlano di effetti ottici atmosferici


E' un'ipotesi, però ti chiedo: come mai scattando le foto con la mia fotocamera la distanza angolare dal Sole risulta immancabilmente di 22° ? Se ipotizzo che la forma dei cristalli delle scie sia diversa e quindi siano diverse le leggi che regolano gli effetti ottici, dovrei ipotizzare anche una distanza angolare un tantino diversa rispetto a quella canonica, la quale è determinata proprio dalla particolare conformazione a prisma esagonale dei cristalli di ghiaccio naturali. Cristalli diversi, angoli diversi, io credo, ipotizzo.


Citazione:


ma secondo te anche gli aerei militari funzionano così?


Sinceramente, guardando la famosa scia sotto i cumuli, credo che in quel caso hanno scaricato roba, difficile pensare ad un meccanismo carburanti-combustori, effettivamente lì mi viene da pensare ad una spruzzata, sulla quale si è condensata acqua.
_________________
«Io non sono di nessuna epoca e di nessun luogo: al di fuori del tempo e dello spazio, il mio essere spirituale vive la sua eterna esistenza.»
Inviato il: 17/9/2011 11:02
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
 Vai all'inizio   Discussione precedente   Discussione successiva
<1...149150151152153154155...202>

 


 Non puoi inviare messaggi.
 Puoi vedere le discussioni.
 Non puoi rispondere.
 Non puoi modificare.
 Non puoi cancellare.
 Non puoi aggiungere sondaggi.
 Non puoi votare.
 Non puoi allegare files.
 Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA