Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE

ATTENZIONE: Chiunque voglia scrivere su Luogocomune è pregato di leggere prima QUESTO AVVISO (aggiornato 01.11.07)



Indice del forum Luogocomune
   Religioni & Spiritualità
  La seconda venuta di Gesù Cristo

Naviga in questo forum:   1 Utenti anonimi

 

 Vai alla fine   Discussione precedente   Discussione successiva
<12345678...44>
  •  Vota discussione
      Vota questa discussione
      Eccellente
      Buona
      Discreta
      Scadente
      Terribile
Autore Discussione Votata:  1 Voti
Re: La seconda venuta di Gesù Cristo
#121
Dubito ormai di tutto
Iscritto il: 18/12/2010
Da
Messaggi: 1051
Offline
BUON NATALE A TUTTI
Inviato il: 25/12/2010 0:17
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
Re: La seconda venuta di Gesù Cristo
#122
Dubito ormai di tutto
Iscritto il: 18/12/2010
Da
Messaggi: 1051
Offline
Inviato il: 25/12/2010 0:25
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  temponauta
      temponauta
Re: La seconda venuta di Gesù Cristo
#123
Dubito ormai di tutto
Iscritto il: 1/4/2010
Da
Messaggi: 2040
Offline
Mi dispiace deluderti Alimento, ma se proprio si vuole dare adito ad una parusia in salsa cattolica, non sarà certo il Gesù Cristo di duemila anni fa a reincarnarsi.
Questa volta tocca allo Spirito Santo segnare i prossimi duemila anni, prima del risposo del Creatore (settimo millennio come settimo giorno).
I conti del resto tornano a livello religioso.
La prima religione è stata quella del Padre, autoritario, fazioso e irascibile (ebraismo).
La seconda religione è stata quella del Figlio, buono ma vittima del male (cristianesimo).
La terza nuova religione sarà quella dello Spirito Santo, non più con connotazioni antropocentriche ma energetiche (umanità cosmica).
La profezia di Malachia è molto chiara sulla fine del cattolicesimo: questo papa viene dato per penultimo, ma in realtà è l'ultimo.
Dopo un periodo di enormi difficoltà per la Chiesa, Pietro II sarà il primo di una nuova religione, che però sarà molto diversa da una religione, quella cattolica, che, fondata dal potere laico (Costantino), ha stravolto e tradito il messaggio cristico (preferendogli il potere temporale, oggi materialismo).
Lascia perdere millantatori come lo stigmatizzato meridionale (al sud il lavoro lo si inventa) e fai lavorare la tua mente: comprenderai meglio anche il significato della fede.
Inviato il: 25/12/2010 1:09
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
Re: La seconda venuta di Gesù Cristo
#124
Dubito ormai di tutto
Iscritto il: 18/12/2010
Da
Messaggi: 1051
Offline
Citazione:

temponauta ha scritto:
Mi dispiace deluderti Alimento, ma se proprio si vuole dare adito ad una parusia in salsa cattolica, non sarà certo il Gesù Cristo di duemila anni fa a reincarnarsi.
Questa volta tocca allo Spirito Santo segnare i prossimi duemila anni, prima del risposo del Creatore (settimo millennio come settimo giorno).
I conti del resto tornano a livello religioso.
La prima religione è stata quella del Padre, autoritario, fazioso e irascibile (ebraismo).
La seconda religione è stata quella del Figlio, buono ma vittima del male (cristianesimo).
La terza nuova religione sarà quella dello Spirito Santo, non più con connotazioni antropocentriche ma energetiche (umanità cosmica).
La profezia di Malachia è molto chiara sulla fine del cattolicesimo: questo papa viene dato per penultimo, ma in realtà è l'ultimo.
Dopo un periodo di enormi difficoltà per la Chiesa, Pietro II sarà il primo di una nuova religione, che però sarà molto diversa da una religione, quella cattolica, che, fondata dal potere laico (Costantino), ha stravolto e tradito il messaggio cristico (preferendogli il potere temporale, oggi materialismo).
Lascia perdere millantatori come lo stigmatizzato meridionale (al sud il lavoro lo si inventa) e fai lavorare la tua mente: comprenderai meglio anche il significato della fede.


Risposta da Alimento

Ognuno la può pensare come vuole ma nulla toglie ciò che avverrà.
Inviato il: 25/12/2010 1:20
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
Re: La seconda venuta di Gesù Cristo
#125
Mi sento vacillare
Iscritto il: 14/11/2005
Da
Messaggi: 639
Offline
@ Alimento

Ascolta con attenzione questi 6 minuti di saggezza

http://www.youtube.com/watch?v=AH9M_EyCyA0
_________________
"Il vero Big Bang è la nascita di una coscienza"

"Visita Interiora Terrae Rectificando Invenies Occultum Lapidem"
Inviato il: 25/12/2010 20:14
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  benitoche
      benitoche
Re: La seconda venuta di Gesù Cristo
#126
Dubito ormai di tutto
Iscritto il: 30/9/2006
Da
Messaggi: 1941
Offline
Citazione:

temponauta ha scritto:
Questa volta tocca allo Spirito Santo segnare i prossimi duemila anni, prima del risposo del Creatore (settimo millennio come settimo giorno).
.


Se vuoi te lo dico chi è lo spirito Santo,però mi devi promettere che non farai alcun tipo di commento a riguardo,lo devi accettare come un dogma ahahahahahahah
_________________
la religione è indispensabile
soltanto a un’umanità rescissa dal mondo divino-spirituale.
Inviato il: 25/12/2010 22:22
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  temponauta
      temponauta
Re: La seconda venuta di Gesù Cristo
#127
Dubito ormai di tutto
Iscritto il: 1/4/2010
Da
Messaggi: 2040
Offline
Citazione:

benitoche ha scritto:
Citazione:

temponauta ha scritto:
Questa volta tocca allo Spirito Santo segnare i prossimi duemila anni, prima del risposo del Creatore (settimo millennio come settimo giorno).
.


Se vuoi te lo dico chi è lo spirito Santo,però mi devi promettere che non farai alcun tipo di commento a riguardo,lo devi accettare come un dogma ahahahahahahah




Ok.
Lo "spirito" per me è un Legavulin 16 anni, molto torbato con sentore di legno di botte e fumo: insieme a un Montecristo mezza misura è il tempio meditativo del vero uomo d'arme e virtude.
Per il "santo" pensaci tu a "convertirmi": per me la santità non esiste, se non nell'inganno della religione (cattolica).
Inviato il: 25/12/2010 23:11
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  temponauta
      temponauta
Re: La seconda venuta di Gesù Cristo
#128
Dubito ormai di tutto
Iscritto il: 1/4/2010
Da
Messaggi: 2040
Offline
Citazione:

Alimento ha scritto:

Ognuno la può pensare come vuole ma nulla toglie ciò che avverrà.



Sicuramente qualcosa avverrà: senza il movimento ricadremmo nel nulla e quindi non esisteremmo (compresi i nostri dei e i nostri demoni).
Inviato il: 25/12/2010 23:15
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
Re: La seconda venuta di Gesù Cristo
#129
Mi sento vacillare
Iscritto il: 14/11/2005
Da
Messaggi: 639
Offline
Spirito Santo - Shekinah - Shakti - Madre Divina - Agape -

Luce Creatrice, Materna e piena di Amore della Matrice Infinita generata come complemento perfetto dal Vuoto senza fine dell'immoto Padre insondabile

http://www.youtube.com/watch?v=QT23lxoLhAw
_________________
"Il vero Big Bang è la nascita di una coscienza"

"Visita Interiora Terrae Rectificando Invenies Occultum Lapidem"
Inviato il: 26/12/2010 10:21
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
Re: La seconda venuta di Gesù Cristo
#130
Dubito ormai di tutto
Iscritto il: 18/12/2010
Da
Messaggi: 1051
Offline
Citazione:

Timor ha scritto:
@ Alimento

Ascolta con attenzione questi 6 minuti di saggezza

http://www.youtube.com/watch?v=AH9M_EyCyA0


Si sono parlole della verità
Inviato il: 2/1/2011 15:12
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
Re: La seconda venuta di Gesù Cristo
#131
Dubito ormai di tutto
Iscritto il: 18/12/2010
Da
Messaggi: 1051
Offline
Giorgio Bongiovanni è il messaggero di Gesù Cristo ed è qui per dare la verità, dice che i governi e la chiesa tengono nascosta la verità e Giorgio ci racconta come sarà questo cambiamento, prepariamoci che i tempi stringono.

Conferenza di Giorgio Bongiovanni del 26/12/2010

http://www.youtube.com/user/assgiordanobruno?feature=mhum#p/c/81957CDAF6E0E44C/0/z5DUOncpYUs
Inviato il: 3/1/2011 22:39
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  benitoche
      benitoche
Re: La seconda venuta di Gesù Cristo
#132
Dubito ormai di tutto
Iscritto il: 30/9/2006
Da
Messaggi: 1941
Offline
Citazione:

Alimento ha scritto:
Giorgio Bongiovanni è il messaggero di Gesù Cristo ed è qui per dare la verità, dice che i governi e la chiesa tengono nascosta la verità e Giorgio ci racconta come sarà questo cambiamento, prepariamoci che i tempi stringono.

Conferenza di Giorgio Bongiovanni del 26/12/2010

http://www.youtube.com/user/assgiordanobruno?feature=mhum#p/c/81957CDAF6E0E44C/0/z5DUOncpYUs


Commento in termini reali della conferenza

Non so,il binomio spiritualità carità cristiana,non mi convince
Soldi per i bambini delle Ande?mbo,Onlus mbo
Quì da noi a Brindisi c'è un "mistico" con tanto di stimmate e visioni dalla Madonna,ma anche lui ancora non mi ha convinto

B. Mi sembra un pò troppo simile ai predicatori Americani
Credo abbia il morbo di Alzheimer,basti notare il movimento della testa continuo

Extraterrestri?
Dai siamo alla follia,parli di Minzolini,Fede Berlusconi?
La tv in casa non dovremmo neanche averla
Una conferenza spirituale?

Parla come te Alimento,non è che Alimento è Bongiovanni?
Citare G Bruno?Che cazzo mischi G Bruno e gli extraterrestri
I piloti extraterrestri danno dei messaggi distribuiti in internet,nei libri
Aiuto A è in arrivo aiuto

Gli extraterrestri non vanno dai cattivi ma dai buoni dagli incensurati hahahahahahahah
Il Cristo Gesù ,ha sempre detto esattamente il contrario,io vado dai criminali dalle puttane loro hanno bisogno di me

Il sistema e la disinformazione,che cazzooooooooo
Eugenio ,Adamski il salsicciaio che viveva sul monte Palomar,potranno anche essere mistici ma che cazzo mischi con gli extraterrestri
Il nucleare incrementa gli omicidi e i suicidi?
Minchia dov'è la spiritualità,i professori del Kazakistan avranno anche ragione,anzi sicuramente,ma che cazzo dai

Gli Ufo esistono e hanno danneggiato i missili nucleari?
Vero,militari che fanno test per misurare la loro capacità di sabotare armi nucleari tutto quà
Voi che fate ci costruite sopra una religione?Per avere denaro per i bambini?O per voi
Ma vaffanculo che schifo
Vi arresterei a tt,ma il sistema invece vi permette di fare conferenze

Contattista e stigmatizzato?Li muerti di Sitchinite
Alimento io non sò quanto ci sei dentro a sta storia,se hai un minimo di dignità lasciali perdere
Indegni,siete peggio di qualunque chiesa,peggio anche dei testimoni di geova
Mi fermo alla visione del TG1,(dopo circa 40 min di conferenza)siamo al ridicolo,siete ridicoli,mi fate schifo,non credo di offendervi,è solo il mio personale punto di vista,esisterà anche la libertà di parola o no?

Vado in bagno a vomitare
_________________
la religione è indispensabile
soltanto a un’umanità rescissa dal mondo divino-spirituale.
Inviato il: 4/1/2011 4:56
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
Re: La seconda venuta di Gesù Cristo
#133
Dubito ormai di tutto
Iscritto il: 18/12/2010
Da
Messaggi: 1051
Offline
Risposta da Alimento a benitoche:

I governi mondiali e le religioni ci tengono nascosto la verità, la televisione ci fa vedere i telegiornali come vogliono loro e se c'è una verità cercano in tutti i modi di tenerla nascosta, se tu credi a tutti ciò che dicono è affare tuo.

Giorgio Bongiovanni è il messaggero di Gesù Cristo ed è qui per dare la verità ed annunciare la seconda venuta di Gesù Cristo che pure tu fai in tempo a vedere con i tuoi occhi e dopo di allora non potrai più dire che tutto questo non è vero.

Gli stigmatizzati sono diversi ma solo Giorgio Bongiovanni e un'altra persona dicono la verità, gli altri si fanno condizionare dalla chiesa e dalla società, il motivo è questo.

La chiesa ha fatto troppi errori e se non correggono i loro errori è logico che negano la verità, perché la verità gli fa male ma il giudizio di Dio è infallibile e nessuno lo può ostacolare.

Il governo non dice la verità perché dovrebbe cambiare tanta gente che ora è al comando, e dato che questo non lo vogliono allora se c'è una verità fanno di tutto per negarla.

Ma in tutto questo siamo ai tempi della fine dell'era e tante cose stanno cambiando e i cambiamenti li sta già facendo la terra con i suoi quattro elementi, TERRA, FUOCO, ARIA, e ACQUA, che stravolgeranno tutto questo mondo e moltissime persone che non sono in sintonia saranno spazzati via, perché qui sulla terra dovranno rimanere solo chi in tutti questi anni e nelle altre reincarnazioni hanno fatto modo di servire l'unico nostro Dio, mentre chi ha servito Lucifero se ne andrà con esso via di questa terra.

È inutile che te la prendi con me, non sono io a cambiare le cose ma è il nostro Dio che fino ad ora ci ha dato il libero arbitrio ed ora pian piano sta per togliercelo, perché tutto deve andare in base alle leggi Divine.

Il nucleare è molto pericoloso, dopo la bomba atomica i nostri Esseri hanno dato tanti avvisi che il nucleare è pericoloso e ci hanno lasciato il libero arbitrio ma questo pericolo non deve toccare dove vivono questi esseri che sono qui in missione e tutte quelle altre persone che sono arrivate a purificarsi e sono coloro che in tutte le loro reincarnazioni e fino ad ora che sono di nuovo su questa terra continuano a servire Dio e tutte queste persone hanno il diritto di meritare questa terra promessa e se i nostri politici fanno modo di usare il nucleare i nostri Esseri di Luce per far si che queste persone che non meritano a morire, questi Esseri intervengono e neutralizzano quegli armamenti , il governo ne è al corrente di questo ma non lo dice a noi e nemmeno i telegiornali, ma come sempre la verità viene a galla.

A me dà l'impressione che tu infanghi questa verità perché non vuoi accettarla me tu puoi scrivere ciò che vuoi ma poi alla fine va tutto come il nostro Creatore vuole, dunque a mio avviso è inutile che te la prendi tanto, ed è inutile che vuoi fare modo che ci siano persone che ti seguono, perché non sei tu e nemmeno chi altro a fermare il disegno di Dio.
.................................................................................................................................................................
Tratto da uno scritto:

Parla Dio Adonay:

Qui parla Dio Adonay, a Giorgio Bongiovanni, e queste sono le sue parole:

Sono Adonay!

Figliolo della mia Luce!
Ascolta e scrivi per istruire e aprire il cuore a tutti coloro che cercano la verità per liberare lo spirito dalla oppressione della materia! Le rivelazioni che io concedo agli spiriti servitori della mia Luce servono a comporre, come un mosaico, la natura e i progetti che riguardano il mondo e il regno da me promesso che presto la terra ospiterà per la mia gloria e quella di mi figlio il Cristo. Io sono amore e giustizia. Sono la luce, il sole. Le tenebre hanno ragione di esistere per permettere alle anime ed agli spiriti che da me scaturiscono di evolversi e crescere. Tu vivi in un mondo dove ancora le tenebre regnano, ma la tua provenienza è la mia luce. Ciò è necessario per far si che io, anche tuo tramite, possa elargire grazia e conoscenza a quei figli che ancora sono ai primi stadi dell'evoluzione. L'uomo ha rifiutato per due volte il sacro patto da me offerto per la redenzione sua e per la gioia di tutti gli esseri vivi del pianeta terra. L'uomo vive nelle tenebre per sua scelta e non per sperimentare. L'uomo è disubbidiente e arrogante. Per tale ragione è necessario il mio diretto intervento per ristabilire armonia, equilibrio, pace e amore. La giustizia mia e la missione di mio figlio il Cristo, il quale è una sola cosa con me, sono la chiave che scioglie le catene che imprigionano gli spiriti posseduti dalle forze del male a causa della loro debolezza e disubbidienza. Figliolo, tu sai che io sono in ogni cosa ed in ogni luogo e manifesto me stesso in coloro che sposano pace, amore e giustizia. Adonay-Arat-Ra ti ha parlato figlio mio per consolare il tuo sacrificio ed elargire amore e tenerezza a coloro che ami e che servi: i tuoi fratelli.
Scrivi figliolo, sono Adonay, il Signore della Luce, il Sole dell'Amore e della Giustizia, il Padre Onnipotente, Onnisciente e Onnipresente. In me giace operante nell'eterno presente la causa di tutto il creato: il santo spirito. Figliolo della mia luce sappiano coloro che leggono e ascoltano la mia voce, tuo tramite, che non si può essere dinnanzi al mio cospetto e baciati dalla mia luce se prima non avviene la santa consacrazione e devozione al mio figlio unigenito Gesù Cristo. Egli, il mio figlio prediletto, egli l'amore del mio amore, egli l'incondizionata e totale donazione alla vita è la manifestazione perfetta della mia reale identità. Gesù Cristo con la sua passione sulla croce ha riconciliato nuovamente i buoni e i giusti con il mio santo spirito ed ora, voi tutti, siete candidati all'eredità del regno promesso. Egli per mio santo volere ha redento tutti coloro che in lui hanno creduto e soprattutto coloro che mettono in pratica nell'azione gli insegnamenti che ha elargito con somma sapienza, infinito amore e giustizia universale. Ricordate e non dimenticate ciò che il Cristo, mio figliolo, lasciò detto: “non si può andare al padre se non attraverso di me”. Figliolo della mia luce ricorda alle anime in cerca di me stesso che ogni giorno possono vedermi e toccarmi. Io sono la luce solare e accarezzo con i miei raggi gli spiriti di tutti gli uomini cattivi e buoni. Ma attenti! Se gli uomini persevereranno nell'errore e nel delitto li priverò della mia luce e le tenebre saranno le loro compagne. Salverò il salvabile e lo cingerò con la corona dell'interno amore. Adesso riposa, anima mia. Angelo mio e sii sereno. La bellezza, l'amore e la consolazione della mia alea, tua identità femminile, siano la tua certezza e la mia carezza costante ed immutabile. Adonay, il padre ti ha parlato.
Riprendiamo figliolo mio, sono Adonay-Arat-Ra, il padre del tuo spirito, l'Iddio di tutti gli esseri che esistono e si manifestano nel visibile e nell'invisibile. Figlio mio, se gli uomini mi conoscessero profondamente non sarebbero così disubbidienti e arroganti. Il mio infinito amore ha concesso loro l'intelligenza ed il libero arbitrio, quest'ultimo limitato alle sfere materiali e a scelte che non compromettano la stabilità della mia economia creativa. La mia natura, figliolo della mia luce è l'equilibrio, l'armonia, l'ordine delle cose, le quali vibrano ed esistono perché mosse dall'amore, dalla pace e dalla giustizia. Le leggi del cosmo che ho creato sono semplici e perfette allo stesso tempo e le mie creature sono fatte a mia immagine e somiglianza. Come ho già detto, la mia patria è il cosmo e la mia dimora è il sole il cosmo è il mio corpo macrocosmico, quello visibile. Il cosmo invisibile eterico è la mia anima. Il mio santo spirito risiede, vive, crea e si muove in tutti i soli dell'intero sistema di universi che compongono il cosmo. In ogni sole vi è la mia linfa onnisciente, onnipotente ed onnipresente. Nel sole e nei soli vivono i miei Angeli, gli esseri cioè che hanno realizzato l'amore Cristico, la beatitudine, l'estasi della contemplazione dello spirito. Come ben sai, figliolo, nel mio seno solare vi è anche la tua dimora, quella della tua anima gemella e della progenie che ella concepisce e partorisce, ma anche i frutti scaturiti dalla tua genetica sono Angeli. In questo fuoco solare vivono con voi miliardi di Angeli e tutti siete in Cristo e in me. Figliolo, quando gli uomini si pentiranno, si ravvederanno e ritorneranno a me, attraverso il mio unigenito figlio, il Cristo, allora conosceranno la mia essenza e la mia potenza. Allora saranno coscienti che “ciò che è in alto è come ciò che è in basso, così come in basso è in alto”. Il corpo macrocosmico ha le stesse leggi di quello microcosmico. La vita nel macro si manifesta e si evolve nella stessa forma e nello stesso modo di quella nel micro. Gli uomini, figliolo, sono enzimi macrocosmici che vivono ed operano all'interno di una mia cellula del macrocosmo che è la terra, facente parte di una macromolecola (sistema solare), composta di cellule cosmiche (pianeti) con enzimi al suo interno (uomini). Nel cosmo ne esistono miliardi di miliardi, di miliardi, così come esistono miliardi e miliardi di soli (ghiandole endocrine) e galassie. Le stelle o soli sono la dimora degli Arcangeli e degli Angeli che la mia essenza creativa, posta nel centro del geoide solare, alimenta con giustizia e amore. Le stelle o soli sono le ghiandole endocrine del mio corpo macrocosmico. Lo spazio è il mio sangue. Le comete sono gli spermatozoi cosmici della mia natura creativa che fecondano, iniettando nuove genetiche, tutti i soli dell'universo manifestato, e così via sino all'ordine completo delle cose create. Nel sole manassico vi è il mio cervello creativo che contiene in se anche le idee creative esistenti ma non ancora manifestate e create. L'uomo, figliolo della mia luce, dovrebbe porsi la domanda, dopo aver letto la perfetta sintesi della vita che ti ho poc'anzi illustrato. La domanda è la seguente: dinnanzi al perfetto equilibrio, armonia, metabolismo ed evoluzione, di questo corpo macrocosmico, quali sarebbero i movimenti, le reazioni dello stesso, anzi del suo cervello, di fronte ad anomalie o squilibri creati da virus o batteri cosmici che potrebbero scomporre l'equilibrio per esempio di una cellula cosmica come la terra? Figliolo l'uomo conosce la risposta: è nella natura del corpo e del cervello creare anticorpi per neutralizzare virus o batteri che attentano la vita dello stesso. In sostanza, se l'uomo ubbidisse, capirebbe lo stato delle cose cosmiche che è questo: sulla cellula madre terra un gruppo di potenti enzimi cancerogeni hanno invaso di energia negativa la sua vita cosmica ponendo a rischio la vita di enzimi innocenti e positivi e ponendo a rischio di contaminazione virale altre cellule-pianeti del sistema solare i quali potrebbero creare nello spazio-sangue un collasso notevole per la dinamica di vita di quella piccola parte del macrocosmo. Il cervello-cosmico, che sono io, l'altissimo Adonay, ha deciso di annientare i potenti enzimi con gli anticorpi cosmici, ciò per evitare la morte della cellula e la scomparsa degli enzimi laboriosi. Ecco, figlio della mia luce, chi tra gli uomini comprenderà nella profondità del suo spirito i discorsi della divina sapienza che a te ho trasmesso in questi ultimi piccoli papiri, salverà la sua anima e sarà risparmiato dalle mie forze titaniche, perché enzima laborioso in sintonia con la sua ghiandola endocrina e quindi con il suo cervello cosmico. Figliolo mio, questa è la mia natura, questa è la mia essenza, questa è la mia volontà. Abbi la mia pace, figlio della mia luce. Per te un arcobaleno di tenerezze e di forza per il tuo spirito servitore e profondamente a me devoto. Adonay-Arat-Ea ti ha parlato! Pace!
Io sono Adonay, il sole dell'amore e della giustizia! Figliolo rispondi alla mia chiamata! Destati e ascolta la mia voce che ti sublima lo spirito e rifocilla la tua anima di luce divina. Ascolta figliolo e trasmetti ai tuoi fratelli, miei figli quanto voglio dire: vivere nell'amore, nell'armonia, nell'unione e nell'umiltà significa sviluppare e far evolvere sino ai vertici delle alte frequenze, i sentimenti, i sublimi valori della giustizia e della pace. Avanti! Avanti e coraggio, figli miei delle arche giovannee, il lavoro e il vostro sacrificio rivolto al mio santo figlio il Cristo e a me vi proietterà come aquile che volano verso il sole alla meta desiderata: la nuova terra promessa. Siate uniti dunque e attenti, sempre attenti alle sottili dissuasioni del nemico di mio figlio Gesù Cristo, Lucifero, il mio figlio maledetto. Siate uniti arche giovannee, presto! Molto presto nel giro di non molte lune, chiamerò il mio messaggero e vostro servo Giorgio Bongiovanni (Nibiru-Arat-ra) e la mia ancella Alea, sua compagna spirituale ad affrontare l'ultima missione di pellegrinaggio e di invito alla redenzione nella terra dove il mio sole spende come un triangolo, come un prisma accarezzato dalle onde del mare. I loro compagni saranno l'Angelo dell'acqua, l'Angelo dell'Aria, l'Angelo della terra e l'Angelo del fuoco! I loro consolatori ed il loro conforto sarete voi, figli delle arche giovannee nate e cresciute nel mio nuovo popolo: i gentili della terra latina, del giardino del nuovo Eden terrestre, i loro compagni saranno inoltre Enoc e Shila miei servi devoti. Preparatevi dunque! Ed accogliete con amore e tenerezza il mio messaggero e vostro servo il quale sarà fisicamente presente con voi solamente ancora per poco tempo! Il mio fuoco solare! I vegliardi del collegio delle sette stelle e gli Arcangeli del mio paradiso di luce hanno stabilito il patto della nuova legge che governerà il mondo agli ordini del Re dei Re: il mio unigenito e adorato figlio Gesù Cristo. Sappiate infine che già è iniziato, con le tempeste di fuoco solare in corso, la manifestazione della mia giustizia divina, per amore degli eletti e dei beati! Pace a tutti gli spiriti a me devoti, per te figliolo un soffio di vento del sud che accarezza il tuo corpo, il tuo tempio sacro dove si adagia e opera il tuo spirito solare eternamente a me devoto. Adonay, tuo padre e padre della vita ti ha parlato.
Ascoltatemi! So benissimo quanto è difficile credermi e credere soprattutto che Dio personalmente possa parlare ad un uomo. Ma questo è un vostro problema, la verità non muta. Anche a me riesce difficile credere che si possano uccidere, a miliardi, i propri figli per fame e violenze di ogni genere. O distruggere il proprio pianeta lentamente ed inesorabilmente. Ma questo è un mio problema, la verità non muta.

Fonte: http://risveglio.myblog.it/media/02/00/955656899.pdf
Inviato il: 4/1/2011 15:05
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  infosauro
      infosauro
Re: La seconda venuta di Gesù Cristo
#134
Dubito ormai di tutto
Iscritto il: 23/5/2008
Da questo mondo (credo)
Messaggi: 2375
Offline
La smettete di dire bestemmie?
La seconda venuta di cristo c'è già stata e voi ve la siete persa!
http://www.youtube.com/watch?v=vwyFvIsoAnw
_________________
"It's just a ride"
William Melvin "Bill" Hicks, l'ultimo degli hippy, il primo dei complottisti (a comparire in TV).
Inviato il: 4/1/2011 15:37
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
Re: La seconda venuta di Gesù Cristo
#135
Dubito ormai di tutto
Iscritto il: 18/12/2010
Da
Messaggi: 1051
Offline
Citazione:

infosauro ha scritto:
La smettete di dire bestemmie?
La seconda venuta di cristo c'è già stata e voi ve la siete persa!
http://www.youtube.com/watch?v=vwyFvIsoAnw


La gente può dire quello che vuole, dopo alla seconda venuta di Gesù Cristo su di questa terra non ci sarà più del caos ma chi rimarrà vivrà di pace, amore, e giustizia.
Inviato il: 4/1/2011 16:57
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  ohmygod
      ohmygod
Re: La seconda venuta di Gesù Cristo
#136
Sono certo di non sapere
Iscritto il: 16/10/2007
Da
Messaggi: 3652
Offline
http://www.youtube.com/watch?v=DT1KRZOK4VE&feature=related

antesferz

La mente ha bisogno di riposo per non mentire.
Fallace è la sua ottusa infallibilità e gli stessi chiodi reggono la vittima e il conflitto.
E gli stessi chiodi hanno retto l'interesse e il disinteresse.
Prima è morto.dopo lo hanno ucciso tante volte affinchè >Amore< non possa risorgere.
Così moderno è l'antico,così antico è il futuro e tutto attraversa il presente.
Time.
Inviato il: 4/1/2011 17:26
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
Re: La seconda venuta di Gesù Cristo
#137
Dubito ormai di tutto
Iscritto il: 18/12/2010
Da
Messaggi: 1051
Offline
Citazione:

ohmygod ha scritto:
http://www.youtube.com/watch?v=DT1KRZOK4VE&feature=related

antesferz

La mente ha bisogno di riposo per non mentire.
Fallace è la sua ottusa infallibilità e gli stessi chiodi reggono la vittima e il conflitto.
E gli stessi chiodi hanno retto l'interesse e il disinteresse.
Prima è morto.dopo lo hanno ucciso tante volte affinchè >Amore< non possa risorgere.
Così moderno è l'antico,così antico è il futuro e tutto attraversa il presente.
Time.


La mente non ha bisogno di riposo ma ha bisogno di tenerla sotto controllo:

http://risveglio.myblog.it/media/02/01/449247355.pdf
Inviato il: 4/1/2011 18:40
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  benitoche
      benitoche
Re: La seconda venuta di Gesù Cristo
#138
Dubito ormai di tutto
Iscritto il: 30/9/2006
Da
Messaggi: 1941
Offline
Citazione:

Alimento ha scritto:
Risposta da Alimento a benitoche:

È inutile che te la prendi con me, non sono io a cambiare le cose ma è il nostro Dio che fino ad ora ci ha dato il libero arbitrio ed ora pian piano sta per togliercelo, perché tutto deve andare in base alle leggi Divine.

A me dà l'impressione che tu infanghi questa verità perché non vuoi accettarla me tu puoi scrivere ciò che vuoi ma poi alla fine va tutto come il nostro Creatore vuole, dunque a mio avviso è inutile che te la prendi tanto, ed è inutile che vuoi fare modo che ci siano persone che ti seguono, perché non sei tu e nemmeno chi altro a fermare il disegno di Dio.
.................................................................................................................................................................






PS
Alimento per qualsiasi tipo di spiegazione chiedi a Redna
ciao,eeee....in bocca al lupo,ops ci sei già
_________________
la religione è indispensabile
soltanto a un’umanità rescissa dal mondo divino-spirituale.
Inviato il: 4/1/2011 20:13
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  benitoche
      benitoche
Re: La seconda venuta di Gesù Cristo
#139
Dubito ormai di tutto
Iscritto il: 30/9/2006
Da
Messaggi: 1941
Offline
Citazione:

ohmygod ha scritto:
http://www.youtube.com/watch?v=DT1KRZOK4VE&feature=related

antesferz

La mente ha bisogno di riposo per non mentire.
Fallace è la sua ottusa infallibilità e gli stessi chiodi reggono la vittima e il conflitto.
E gli stessi chiodi hanno retto l'interesse e il disinteresse.
Prima è morto.dopo lo hanno ucciso tante volte affinchè >Amore< non possa risorgere.
Così moderno è l'antico,così antico è il futuro e tutto attraversa il presente.
Time.


In una mia immaginazione, lavorando interiormente sul mito della "caduta", mi è apparsa un immagine, dove l'essere femminile porgeva all'essere maschile il cosidetto "frutto dell'albero della conoscenza del bene e del male". Non era la classica, mela, ma si trattava di una "noce".
L'aspetto del gheriglio della noce era uguale ad un cervello, racchiuso nel guscio simile ad un "osso" o teschio.
Quasi come se il femminile porgesse al maschile la possibilità di edificare la cerebralità, ossia come se la "caduta" in realtà null'atro fosse che uno "scadere" dalla percezione spirituale alla percezione neuro sensoriale. Ho come visto in quell'atto il momento in cui le forze della riproduzione sessuale (simbolizzate dal femminile) offrissero all'elemento fecondante (maschile) la possibiità di utilizzare la sessualità come forza per edificare il sistema neurosensoriale: come nuova forma di "concezione". La capacità di creare pensieri. Ovviamente morti, ma indipendenti.

Tiziano

Lo spirito Santo

PS
@Infosauro,

PPS
@Alimento sei B?(il dubbio,dopo aver ascoltato lui e letto te,pian piano si trasforma in certezza)
Verità per verità diccella tutta dai
_________________
la religione è indispensabile
soltanto a un’umanità rescissa dal mondo divino-spirituale.
Inviato il: 5/1/2011 4:35
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  benitoche
      benitoche
Re: La seconda venuta di Gesù Cristo
#140
Dubito ormai di tutto
Iscritto il: 30/9/2006
Da
Messaggi: 1941
Offline
Alimento mi fai comprendere quanto sia lontano da un corretto percorso
Ti voglio bene

Come migliorare SIN DA SUBITO il Male del mondo
Flaviodagate
.Ogni volta che proviamo avversione per un uomo, chiunque egli sia e qualunque cosa abbia fatto per destarci avversione, dobbiamo pensare intensamente questo pensiero:

"Se io fossi nato nel suo corpo e non nel mio; se avessi avuto i suoi genitori e non i miei; se fossi nato nelle stesse coordinate temporali e geografiche sue, e non nelle mie; se avessi visto la sua immagine crescere allo specchio, e non la mia; se avessi sentito la sua voce come mia, e non la mia; se avessi avuto le sue compagnie d'amici, e non le mie; se avessi avuto tutte le sue sofferenze, le sue aspirazioni, le sue ambizioni, le sue illusioni e le sue delusioni, e nessuna delle mie sofferenze, delle mie aspirazioni, delle mie ambizioni, delle mie illusioni e delle mie delusioni; se avessi avuto le sue vite precedenti e non le mie e i suoi periodi tra morte e nuova nascita e non i miei: io adesso sarei lui e penserei e farei tutto quello che sta pensando e facendo lui".

Allora arriverò anche a pensare: "Non c'è nulla che mi differenzia da lui. Semplicemente io sono stato scelto al posto suo, o meglio lui ha rinunciato a essere scelto, per far andare avanti me con quello che mi viene dato e a lui viene tolto. Sono in debito con lui. Lui ha scelto il male non per trascinare anche me nel male, ma per invogliarmi a superare quel male con il bene, onde portare anche a lui il bene che gli spetta, quando i tempi saranno maturi".

Steiner dà pensieri simili nel suo libro fondamentale L'Iniziazione.
Non basta pensarli superficialmente: bisogna vivere intensamente dentro di sé l'esperienza interiore dell'immedesimazione con chi ci suscita avversione. Sentire di avere il suo corpo, la sua voce, il suo fiato, ecc., fino ai suoi sentimenti, i suoi pensieri, i suoi atti.
Così si annienta l'avversione, quella sottile, che scorre invisibile e ghignante come un iena da anima ad anima, possedendole al di là della loro possibilità di venirne a coscienza. L'avversione che sibila tra anima e anima è la sottile presenza dell'Anticristo nell'occulto contesto animico universale.
Chi si lascia compenetrare interamente dai pensieri sopra riportati, chi li lascia vivere dentro di sé con tutta la forza dell'anima e si comporta di conseguenza: rende la sua anima sempre più degna di ricevere l'unificante Coscienza Intuitiva, e quel che è più importante, permette alla forza del Cristo di scorrere negli eventi guardati.
Infatti si comporta in modo antitetico a come vorrebbe lo Spirito dell'Avversione, che è l'Anticristo, il contrario del Cristo. Il Cristo, così evocato, irrompe occultamente sulla scena e sfalda i fili anticristici d'avversione trasformandoli in raggi di lucente comprensione: indebolisce il potere dell'Avversario. Agisce come la Luce sulle Tenebre: ma solo in proporzione all'entità della forza di comprensione suscitata.

"Senza il superamento dello spirito di avversione, non è possibile reale calma, né perciò cammino spirituale".
Massimo Scaligero, Manuale Pratico della Meditazione, Ed.Tilopa, Roma, pag. 63 vecchia edizione, paragrafo "La calma".

MA QUESTO NON RIGUARDA SOLO IL CAMMINO SPIRITUALE: riguarda anche la TRASFORMAZIONE DEL MONDO INTERO.

FINCHE' CI SARA' UN UOMO CHE SI RITIENE PIU' BUONO DI UN ALTRO, IL MALE NON ANDRA' MAI VIA SU QUESTA TERRA: la discriminazione genera infatti avversione e questa genera energia anticristica che permette all'Anticristo di agire magicamente sull'umanità e sul mondo. Per togliergli questo potere bisogna eliminare l'avversione. Davanti a qualunque persona riprovevole, dire: "anche io posso essere così". La minima avversione, anche la più inconscia, RINFORZA le Tenebre dell'Anticristo sulla Terra.
Il Male del mondo non è dovuto a cause economiche o politiche, ma al fatto che esiste un Anticristo a cui il Cristo ha concesso di operare nella mente degli uomini finchè questi avessero provato avversione l'uno per l'altro.
Quando gli uomini smetteranno di provare avversione l'uno per l'altro, la Luce eterica del Cristo avrà risolto la Tenebra anti-eterica dell'Anticristo, e il mondo potrà andare incontro a una reale trasformazione, resa possibile dal fatto che gli uomini con la loro Comprensione reciproca avranno dato il permesso al Cristo di operare su di loro come vuole Lui, come prima con la loro avversione reciproca avevano dato il permesso all'Anticristo di operare su di loro come voleva lui.
Allora, come in un incantesimo che si dilegua, d'un tratto tutti i pensieri egoistici e di prevaricazione perderebbero forza nelle anime umane, e queste si accorgerebbero d'un tratto quanto certi pensieri sono indegni di abitare la mente degli uomini. D'un tratto, pensieri opposti di fraternità e solidarietà si accenderebbero luminosi in ogni anima e ognuna accetterebbe sùbito la loro bellezza e validità logica.
L'Anticristo avrà allora perso moltissimo del suo potere, e così chi lo asserve coscientemente.

Il simbolo di questo annientamento dell'Anticristo ad opera del Cristo è Parsifal. Il Mago Nero Klingsor gli scaglia la sua lancia magica, ma dato che Parsifal è Puro, e dato che essa è magica, cioè animata da un qualcosa di spirituale, il Cristo interviene spiritualmente in difesa di Parsifal e la lancia NON SOLO non cade a terra incapace di colpire Parsifal, ma SI FERMA A MEZZ'ARIA all'altezza della fronte di Parsifal per poter essere AFFERRATA da Parsifal contro Klingsor. Parsifal allora non la scaglia su Klingsor, ma disegna con essa una Croce a distanza e Klingsor perde tutti i suoi poteri.

Così si vince la forza delle Tenebre: con la Forza della Luce. Perché la prima NON è onnipotente (la Bestia è pur sempre una creatura...), la seconda SI'.

Questa è la potenza del Cristo sull'Anticristo.
Questa è la forza della Comprensione sull'Avversione.
Questa è la Magia Solare del Graal.

Non esistono uomini sbagliati, esistono IDEE sbagliate.
Non esiste una razza superiore all'altra. Da 2000 anni a questa parte è l'Uomo a fare la sua Razza, non più viceversa. In futuro esisteranno solo due Razze: i Buoni, bellissimi (in quel tempo la bellezza esteriore sarà realmente specchio di quella interiore; non sarà più possibile nascondere una natura demoniaca dietro a un viso angelico), e i Cattivi, orrendi, ma recuperabili.

I tratti somatici differenziativi "razziali" di oggi sono residui fisici in via d'estinzione di Spiriti di Popolo che nella dimensione spirituale hanno GIA' trasceso il loro assolutismo reciproco luciferico per essere incoronati come Organi dell'Organismo-Umanità dallo Spirito dell'Umanità, il Cristo.
Non esiste più né un razzismo biologico, né un razzismo spirituale: il Cristo ha elevato tutti i Popoli a Suoi Popoli, tutti capaci di realizzare allo stesso modo l'identico risultato spirituale.

Non c'è nessun uomo da incolpare, c'è solo il Male, la forza spirituale malvagia che agisce sul mondo con efficenza magica (magia nera) attraverso l'AVVERSIONE per gli uomini che fanno ingiustizie.
La loro correzione deve esserci, ma senza avversione: come se dovessimo corregere noi stessi.
Il giorno in cui sempre più anime umane smetteranno di provare avversione per le altre, da quelle più vicine a quele più lontane, nel modo indicato sopra: il Castello occulto dell'Anticristo crollerà come un castello di carte, la sua forza magica non esisterà più, e chi la veicolava coscientemente si ritroverà senza più nessun potere magico: senza più nessuna capacità di fare ancora paura alle classi dirigenti dei Popoli, così che l'attuale stato di cose sia rovesciato in uno nuovo, illuminato dalla luce dell'Amore Universale Vivente, del Cristo: del Graal.

Il Cristo fonda la sua Autorità sul lavare i piedi dell'anima a tutti. Anche noi dobbiamo prendere nelle nostre mani i piedi dell'anima altrui per raccoglierne la sporcizia. Chi lava i piedi agli altri, lava contemporaneamente anche le sue mani. Questo va fatto se vogliamo essere degni dell'azione spirituale del Cristo nell'occulta trama spirituale del sociale.


.
_________________
la religione è indispensabile
soltanto a un’umanità rescissa dal mondo divino-spirituale.
Inviato il: 5/1/2011 4:46
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  incredulo
      incredulo
Re: La seconda venuta di Gesù Cristo
#141
Sono certo di non sapere
Iscritto il: 23/8/2006
Da Asia
Messaggi: 4061
Offline
@ Benitoche

Tutto verissimo...........

Ma che glielo dici a fa............
_________________
Gesù Cristo è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita.
Inviato il: 5/1/2011 7:04
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
Re: La seconda venuta di Gesù Cristo
#142
Mi sento vacillare
Iscritto il: 14/11/2005
Da
Messaggi: 639
Offline
@ Benitoche hai parlato magnificamente della Redenzione e del terribile lavoro che siamo tenuti a fare per eliminare lo spirito di avversione che ci ancora nell'illusione di una molteplicità separata.

Grazie!
_________________
"Il vero Big Bang è la nascita di una coscienza"

"Visita Interiora Terrae Rectificando Invenies Occultum Lapidem"
Inviato il: 5/1/2011 9:28
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
Re: La seconda venuta di Gesù Cristo
#143
Dubito ormai di tutto
Iscritto il: 18/12/2010
Da
Messaggi: 1051
Offline
Risposta da Alimento a benitoche:

Ogni essere qui sulla terra ha avuto la possibilità di fare esperienza diversa dato che le reincarnazioni sono state tante e tutte diverse, quindi tutti abbiamo avuto la possibilità di provare tante vite e del tutto differenti, ma col libero arbitrio abbiamo sempre la scelta o di servire un padrone o di servire un altro padrone, non si possono servire due padroni, o si sta da una parte o dall'altra.

La differenza che c'è tra Dio e Satana sono uno all'opposto dall'altro:

Dio è puro amore e di una giustizia infinita.

Lucifero è colui che usa la forza del più forte e se una persona ha una forza fisica maggiore la usa per aver per se la vincita, o se ha una forza intellettuale maggiore anche qui la usa per un suo scopo.

Mentre Dio è il primario che comanda, solo se lo volesse dato la sua potenza potrebbe cambiare il tutto ciò che non va bene ma ci ha lasciato un certo tempo a tutti il libero arbitrio ma pur essendo il primario che domina la situazione non ci priva del bene e lascia amore, giustizia e pace anche a coloro che hanno una potenza inferiore a Lui, perché questa è la Giustizia, non si può sottomettere una persona solo perché abbia ad avere una forza inferiore, non sarebbe giustizia quella, questa è la differenza tra Dio e Satana, Satana con la sua forza distrugge il più debole, mentre Dio premia quelle persone pur essendo deboli ma giusti.
…...............................
Tratto da uno scritto:

Satana
L’intenzione di Satana è di corrompere la creazione di Dio, di far diventare l’uomo una bestia e spezzare il suo rapporto con Dio. Satana lo ha già fatto nell’Eden e lo fa ancora oggi. Satana distrugge la nostra relazione con Dio traviando la nostra conoscenza del piano di salvezza, creando altri sistemi di credenze, promuovendo l’occulto, mortificando l’uomo. Perché verranno Falsi Profeti e falsi messia, i quali faranno segni miracolosi per cercare di ingannare, se fosse possibile, anche quelli che Dio si è scelto. Io vi ho avvisati. (Matteo 24:24-25).
Non sono altro che falsi apostoli che lavorano con inganno e si fingono apostoli di Cristo. Non c'è da meravigliarsene, visto che anche Satana finge dì essere un angelo. Quindi non è strano che i suoi aiutanti fingano di essere apostoli leali. Ma la loro fine sarà degna delle loro opere. (2 Corinzi 11: 13 -15)
Inviato il: 5/1/2011 15:08
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  incredulo
      incredulo
Re: La seconda venuta di Gesù Cristo
#144
Sono certo di non sapere
Iscritto il: 23/8/2006
Da Asia
Messaggi: 4061
Offline
Citazione

Perché verranno Falsi Profeti e falsi messia, i quali faranno segni miracolosi per cercare di ingannare, se fosse possibile, anche quelli che Dio si è scelto. Io vi ho avvisati. (Matteo 24:24-25). Non sono altro che falsi apostoli che lavorano con inganno e si fingono apostoli di Cristo. Non c'è da meravigliarsene, visto che anche Satana finge dì essere un angelo. Quindi non è strano che i suoi aiutanti fingano di essere apostoli leali. Ma la loro fine sarà degna delle loro opere. (2 Corinzi 11: 13 -15)

Appunto.......

Chi ti dice che lo stigmatizzato Bongiovanni non sia uno di questi?

Il tuo CUORE?

Il mio mi dice che lo stigmatizzato canalizzato e' meno credibile di heidi e biancaneve......

Un saluto
_________________
Gesù Cristo è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita.
Inviato il: 5/1/2011 19:47
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
Re: La seconda venuta di Gesù Cristo
#145
Dubito ormai di tutto
Iscritto il: 18/12/2010
Da
Messaggi: 1051
Offline
Citazione:

incredulo ha scritto:
Citazione

Perché verranno Falsi Profeti e falsi messia, i quali faranno segni miracolosi per cercare di ingannare, se fosse possibile, anche quelli che Dio si è scelto. Io vi ho avvisati. (Matteo 24:24-25). Non sono altro che falsi apostoli che lavorano con inganno e si fingono apostoli di Cristo. Non c'è da meravigliarsene, visto che anche Satana finge dì essere un angelo. Quindi non è strano che i suoi aiutanti fingano di essere apostoli leali. Ma la loro fine sarà degna delle loro opere. (2 Corinzi 11: 13 -15)

Appunto.......

Chi ti dice che lo stigmatizzato Bongiovanni non sia uno di questi?

Il tuo CUORE?

Il mio mi dice che lo stigmatizzato canalizzato e' meno credibile di heidi e biancaneve......

Un saluto


La chiesa da ragione a te ma io do ragione a Giorgio Bongiovanni che è il messaggero di Gesù Cristo ed è qui apposta a rimettere ordine perché qui sulla terra c'è troppa confusione, Giorgio non si dichiara profeta ma si dichiara messaggero.

Poi se il tuo cuore ti dice che è un falso profeta, tu lo puoi pensare ma il mio cuore non dice quello che dice il tuo cuore ed è giusto che ognuno segua la sua strada, poi alla fine tutti saremo difronti alla verità.
Inviato il: 5/1/2011 21:30
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  benitoche
      benitoche
Re: La seconda venuta di Gesù Cristo
#146
Dubito ormai di tutto
Iscritto il: 30/9/2006
Da
Messaggi: 1941
Offline
Citazione:

Alimento ha scritto:
Risposta da Alimento a benitoche:

Ogni essere qui sulla terra ha avuto la possibilità di fare esperienza diversa dato che le reincarnazioni sono state tante e tutte diverse, quindi tutti abbiamo avuto la possibilità di provare tante vite e del tutto differenti, ma col libero arbitrio abbiamo sempre la scelta o di servire un padrone o di servire un altro padrone, non si possono servire due padroni, o si sta da una parte o dall'altra.

La differenza che c'è tra Dio e Satana sono uno all'opposto dall'altro:

Dio è puro amore e di una giustizia infinita.

Lucifero è colui che usa la forza del più forte e se una persona ha una forza fisica maggiore la usa per aver per se la vincita, o se ha una forza intellettuale maggiore anche qui la usa per un suo scopo.

Mentre Dio è il primario che comanda, solo se lo volesse dato la sua potenza potrebbe cambiare il tutto ciò che non va bene ma ci ha lasciato un certo tempo a tutti il libero arbitrio ma pur essendo il primario che domina la situazione non ci priva del bene e lascia amore, giustizia e pace anche a coloro che hanno una potenza inferiore a Lui, perché questa è la Giustizia, non si può sottomettere una persona solo perché abbia ad avere una forza inferiore, non sarebbe giustizia quella, questa è la differenza tra Dio e Satana, Satana con la sua forza distrugge il più debole, mentre Dio premia quelle persone pur essendo deboli ma giusti.
…...............................
Tratto da uno scritto:

Satana
L’intenzione di Satana è di corrompere la creazione di Dio, di far diventare l’uomo una bestia e spezzare il suo rapporto con Dio. Satana lo ha già fatto nell’Eden e lo fa ancora oggi. Satana distrugge la nostra relazione con Dio traviando la nostra conoscenza del piano di salvezza, creando altri sistemi di credenze, promuovendo l’occulto, mortificando l’uomo. Perché verranno Falsi Profeti e falsi messia, i quali faranno segni miracolosi per cercare di ingannare, se fosse possibile, anche quelli che Dio si è scelto. Io vi ho avvisati. (Matteo 24:24-25).
Non sono altro che falsi apostoli che lavorano con inganno e si fingono apostoli di Cristo. Non c'è da meravigliarsene, visto che anche Satana finge dì essere un angelo. Quindi non è strano che i suoi aiutanti fingano di essere apostoli leali. Ma la loro fine sarà degna delle loro opere. (2 Corinzi 11: 13 -15)


<Ciascuno vede ciò che si porta nel cuore>
Goethe
_________________
la religione è indispensabile
soltanto a un’umanità rescissa dal mondo divino-spirituale.
Inviato il: 6/1/2011 8:32
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
Re: La seconda venuta di Gesù Cristo
#147
Dubito ormai di tutto
Iscritto il: 18/12/2010
Da
Messaggi: 1051
Offline
Scritto da benitoche:


<Ciascuno vede ciò che si porta nel cuore>Goethe
…..............................

Risposta da Alimento:

Certamente ognuno vede ciò che ne è portato, in base alla sua esperienza ma c'è da dire che non si rimane mai stazionari, la ricerca si può fare durante la vita e quello che oggi ti sembra giusto un domani non lo troverai più giusto, perché tu sei cambiato, e avrai una verità diversa.

La tua verità che hai dentro il tuo cuore oggi ha un suo percorso mentre la verità che avevi nelle vite precedenti molto probabilmente erano diverse.

Noi qui sulla terra facciamo esperienze e non si fermano mai, abbiamo sempre da capire fino che arriviamo poi a purificarsi, e il purificarsi è di non fare più del male a nessuno.

Comunque di la del fatto di una verità che ha una persona e un'altra, quando arriverà la seconda venuta di Gesù Cristo, chi avrà fatto la scalata giusta in tutte queste vite ed è arrivato al punto giusto otterrà la terra promessa, mentre chi (anche se il suo cuore gli da una verità sua), ma non è ancora arrivato al dunque non potrà ottenere la terra promessa, dovrà andare su altri pianeti che sarà adatto a quelle persone e di la proseguiranno il loro cammino, perché la vita è una scuola e fino che non si arriva a purificarsi al cento per cento non si può fare il salto definitivo.

Ascoltare il proprio cuore è molto importate perché ci sono vari passaggi che la persona ha bisogno di sperimentare e una volta sperimentato è pronto o è pronta per provare altre esperienze e via via fino arrivare al traguardo, e quale è questo traguardo?

È quello di non fare del male a nessuno e non fare del male riguarda anche a saper controllare i pensieri, perché anche i pensieri negativi possono incidere a far del male agli altri.

Poi bisogna anche imparare a non legarsi troppo alla materia, perché se la persona (e faccio degli esempi cosa significa legarsi alla materia):

quando una persona per vestirsi gli da troppa importanza questo è uno dei legamenti della materia.

Oppure quando una persona ha dei soldi e si lega troppo al denaro.

Oppure quando una persona ha figli si lega troppo ai figli che senza che se ne accorge da un insegnamento che è quello di ostacolarli alla loro libertà dimenticando che ogni essere ha una sua anima e un figlio è solo preso in prestito ma non ci appartiene perché siamo tutti fratelli.

Questi sono qualche frammento del legamento della materia.

Da notare che la persona prima arriva a questo, ma una volta che è arrivato deve imparare a vivere a staccarsi dalla materia pian piano, facendo modo che staccandosi dalla materia si lega di più alla spirito, perché il vero essere è spirito, la materia serve solo per sperimentare, ed è qui l'inganno che molti non capiscono, credendo che il loro corpo sono loro ecco che si immedesimano mentre il corpo è un veicolo che serve per sperimentare la materia.
Inviato il: 6/1/2011 13:54
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  benitoche
      benitoche
Re: La seconda venuta di Gesù Cristo
#148
Dubito ormai di tutto
Iscritto il: 30/9/2006
Da
Messaggi: 1941
Offline
Carissimo Alimento

Di una cosa sono certo hai una forte volontà,questa tua qualità và lodata,sopratutto(scritto volutamente senza la doppia t,sai mi piacciono le forme arcaiche ) da un accidioso come me,talmente accidioso da vivere come un uomo dei boschi in una città
Nessuno quì vuole insegnare niente a nessuno

Se si parla su di un forum,almeno da quanto ho compreso,è per espletare una particolarissima forma del concetto di donarsi,ognuno nel suo piccolo apporta il suo contributo per far sì che alla fine nasca una visione più amplia della cosa
Quì siamo muro contro muro
Abbandono quindi la lotta per manifesta inferiorità
Ti consiglio di dare un'occhiata al video o al al forum quì su LC,Ufo la verità
ciao

http://www.youtube.com/watch?v=OSf7R8ooD4Q

http://www.luogocomune.net/site/modules/newbb/viewtopic.php?topic_id=5096&viewmode=flat&order=ASC&start=0
_________________
la religione è indispensabile
soltanto a un’umanità rescissa dal mondo divino-spirituale.
Inviato il: 7/1/2011 6:23
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
Re: La seconda venuta di Gesù Cristo
#149
Dubito ormai di tutto
Iscritto il: 18/12/2010
Da
Messaggi: 1051
Offline
Citazione:

benitoche ha scritto:
Carissimo Alimento

Di una cosa sono certo hai una forte volontà,questa tua qualità và lodata,sopratutto(scritto volutamente senza la doppia t,sai mi piacciono le forme arcaiche ) da un accidioso come me,talmente accidioso da vivere come un uomo dei boschi in una città
Nessuno quì vuole insegnare niente a nessuno

Se si parla su di un forum,almeno da quanto ho compreso,è per espletare una particolarissima forma del concetto di donarsi,ognuno nel suo piccolo apporta il suo contributo per far sì che alla fine nasca una visione più amplia della cosa
Quì siamo muro contro muro
Abbandono quindi la lotta per manifesta inferiorità
Ti consiglio di dare un'occhiata al video o al al forum quì su LC,Ufo la verità
ciao

http://www.youtube.com/watch?v=OSf7R8ooD4Q

http://www.luogocomune.net/site/modules/newbb/viewtopic.php?topic_id=5096&viewmode=flat&order=ASC&start=0


Risposta da Alimento:

Tesla voleva dare la corrente a tutta l'umanità del mondo senza estratti (carbone, petrolio, ecc.) una energia pulita, ma dato che questo dava fastidio lo hanno eliminato.

Ma sembra che i tempi stanno avvenendo, qui metto un allegato di Telsa:

http://risveglio.myblog.it/media/01/01/472357784.pdf

......................................................................................................

Io per dieci anni sono stato in contatto con questa persona e se ti interessa puoi contattare, sia per email che per telefono, ti dico che per email non scrive bene, capisci poco, ma se parli per telefono le risposte sono molto schiette.A questa persona io ho sempre chiesto ciò che riguarda la spiritualità e una risposta netta me l'ha sempre data, è difficile seguire per chi non ha costanza a conoscere la verità, ma per chiunque voglia capire bene qui lascio il suo sito che lo ho costruito io in base al suo volere ed è questo:

http://20201.splinder.com/

Se ti dice di leggere il libro di Osho, qui trovi delle tecniche e non ti costa nulla puoi scaricarlo:

http://risveglio.myblog.it/media/02/00/2072152629.pdf

Se per caso parli per telefono il costo è tuo non ci sono trabocchetti.
Shiva (il suo nome di battesimo è (Patrizia) , paghi le telefonate come se chiami un tuo amico o familiare, dunque non ci sono trucchi come alcuni pensano, questo te lo garantisco io dato che sono stato in contatto per più di dieci anni, ora vado per mio conto, non ho più bisogno di nessuno, la verità è dentro di me.

Se dice di leggere la preghiera del tuo Angelo custode la trovi qui, basta che cerchi la tua data di nascita:

http://risveglio.myblog.it/media/01/02/1487673813.pdf
Inviato il: 7/1/2011 20:03
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  benitoche
      benitoche
Re: La seconda venuta di Gesù Cristo
#150
Dubito ormai di tutto
Iscritto il: 30/9/2006
Da
Messaggi: 1941
Offline
Citazione:

benitoche ha scritto:
Quì da noi a Brindisi c'è un "mistico" con tanto di stimmate e visioni dalla Madonna,ma anche lui ancora non mi ha convinto



http://www.senzacolonne.it/index.php?option=com_content&view=article&id=9848:la-madonna-riappare-e-annuncia-una-catastrofe-la-terra-tremera-pregate-tanto&catid=90:cronaca-brindisi&Itemid=280

mbo
_________________
la religione è indispensabile
soltanto a un’umanità rescissa dal mondo divino-spirituale.
Inviato il: 8/1/2011 12:37
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
 Vai all'inizio   Discussione precedente   Discussione successiva
<12345678...44>

 


 Non puoi inviare messaggi.
 Puoi vedere le discussioni.
 Non puoi rispondere.
 Non puoi modificare.
 Non puoi cancellare.
 Non puoi aggiungere sondaggi.
 Non puoi votare.
 Non puoi allegare files.
 Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA