Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


terrorismo : Se questo è un terrorista
Inviato da Redazione il 5/5/2006 8:57:49 (9381 letture)


Continuano ad arrivare da Washington quelli che sembrano essere chiaramente i segnali di una brutale resa dei conti all'interno dell'amministrazione americana. Un paio di settimane fa, un gruppo compatto dei generali aveva puntato apertamente il dito contro Rumsfeld per il fallimento della campagna d'Iraq, chiedendone le dimissioni .

E durante un discorso di ieri dello stesso Rumsfeld, un ex-analista della CIA, Ray McGovern, si è alzato dalla platea e lo ha accusato davanti a tutti di aver mentito riguardo alle armi di distruzione di massa presenti in Iraq.

Ma Rumsfeld, fedele al suo personaggio fino in fondo, si è platealmente rifiutato di riconoscere questa verità, ed ha insistito sul fatto che, al tempo, "eravamo davvero convinti che Saddam avesse le armi di distruzione di massa".

La spiegazione che ha dato, peraltro, è stata davvero convincente: "Perchè mai credete che i nostri soldati siano andati in Iraq - ha detto - protetti dalla testa ai piedi ...

... contro possibili attacchi chimici da parte di Saddam? Perchè credevamo davvero che le avessero, ecco perchè!"

Il grande istrione è stato poi smentito, con un sorriso di sufficienza, dallo stesso Ray McGovern, intervistato poco più tardi alla CNN. Alla domanda dell'intervistatore "in base a che cosa lei si permette di sostenere pubblicamente che Rumsfeld abbia mentito?", Mc Govern ha risposto pacifico: "Perchè esistono i memorandum degli incontri del Gennaio 2003, nei quali Bush diceva chiaramente, davanti a Rumsfeld, Powell, Rice eccetera, 'sappiamo benissimo che le armi di distruzione di massa non ci sono, ma qualche cosa contro Saddam dobbiamo pure inventarcelo'. E io quei memorandum li ho visti con i miei occhi. Ecco perchè".

Questa rivelazione non fa che confermare il famoso "Memorandum di Downing Street", in cui lo steso Blair ammetteva, dalla sponda opposta, come le informazioni sulle terribili armi di distruzioni di massa di Saddam fossero state appositamente "gonfiate" per giustificare l'intervento armato.

In tutto questo salta fuori ieri dal miracoloso Vaso di Pandora di Internet un ennesimo "video di Al-Queda", nel quale però si vede, sorprendentemente, un Al-Zarqawi in chiara difficoltà nel maneggiare un semplicissimo mitra da poche lire.

Il video è presentato ufficialmente dall'esercito americano, che lo avrebbe scovato chissà dove, e che ora lo usa per schernire pubblicamente l'uomo che sarebbe stato, fino all'altro ieri, il nemico più terribile e pericoloso degli Stati Uniti e dell'Iraq, da almeno un anno a questa parte.

E' evidente che, esattamente come il Creatore, la CIA li fa e poi li distrugge.

E sembra altrettanto evidente che la caduta di immagine di Al-Zarqawi, già annunciata da un improbabile "rovesciamento ai vertici di Al-Queda in Iraq", avvenuto circa un mese fa, sta forse illudendo qualcuno a Washington che sarà sufficiente offrire questo etereo olocausto ai media nazionali, perché il popolo americano continui ancora per qualche mese a credere alla favola del terrore. Giusto giusto per passare indenni anche le elezioni di Ottobre, diciamo.

Il video non è privo di aspetti comici - a chi assomiglia quell' Al-Zarqawi particolarmente gonfio e impacciato, lo lascio suggerire ad altri - e si presta ovviamente ad ogni possibile interpretazione: visto che siamo all'interno di un gioco di scatole cinesi, dove ogni bugia è contenuta da una bugia più ampia, e a sua volta ne contiene una più piccola, qui tutto e il contrario di tutto hanno esattamente lo stesso valore: cioè, nulla.

Al di là delle sceneggiate mediatiche, invece, rimane la realtà di una nazione che è stata lacerata alla sua radice, devastata fisicamente e moralmente, costretta a vivere sotto occupazione militare, ed il cui futuro non sembra in nessun modo accennare a diventare minimamente più roseo.

Il resto, sono solo fotogrammi incorporei di una illusione come tante altre.

Massimo Mazzucco

QUESTO è il link al video.

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
pincopallo
Inviato: 5/5/2006 9:48  Aggiornato: 5/5/2006 9:48
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/10/2005
Da:
Inviati: 44
 Re: Se questo è un terrorista
E pensare che fino ad ieri paventavate che nemmeno esistesse.
Oggi che è con un mitra in mano tirate fuori che non appare nemmeno come terrorista diementicando le tre condanne a morte che pendono da processi legittimi sul suo capo.

Complimenti meglio aggiornarsi tardi che mai...ed al max si reinventa una storia nuova.

MeMoLe
Inviato: 5/5/2006 9:55  Aggiornato: 5/5/2006 9:55
So tutto
Iscritto: 27/4/2006
Da: Roma
Inviati: 14
 Re: Se questo è un terrorista
Ehm... e che vuoi commentare qui? L'america è stata abbattuta (secondo la versione ufficiale) da tre tipi che non sanno nemmeno tenere un fucile in mano... e c'è pure da commentare? Forse non sapranno tenere un fucile in mano, ma a quanto pare riescono ad usare bene un 'coltellino a serramanico' per spaventare 200 passegeri su un aereoplano... Eh, questi arabi d'oggi... -,-'

Per la mia Laurea:
Mi laureo in Scienze della Comunicazione, e in quasi tutto ciò che studio si parla dell'11 Settembre, ma i professori ripetono le solite cose banali, cioè la "versione ufficiale" che conoscono tutti... E allora ho deciso di chiarirgli un po' le idee... Tanto arrivata alla Laurea non mi possono più bocciare... ho il potere in mano!! eheh!

*Non smettere mai di sorridere, perchè più triste di un sorriso triste, c'è la tristezza di non saper sorridere*
BRASA
Inviato: 5/5/2006 9:57  Aggiornato: 5/5/2006 9:57
Mi sento vacillare
Iscritto: 28/8/2005
Da: 1600 Pennsylvania Avenue NW Washington, DC 20500
Inviati: 442
 Re: Se questo è un terrorista
GRANDE MEMOLE!!

ispirazione e visione sono in se stesse il fine ed il risultato
Redazione
Inviato: 5/5/2006 9:58  Aggiornato: 5/5/2006 9:58
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Se questo è un terrorista
PINCOPALLO: D'accordo avere pregiudizi, ma permettimi almeno di fare l'articolo, prima di arrivare a conclusioni, no? (Sto finendo ora i sottotitoli)

cocis
Inviato: 5/5/2006 10:10  Aggiornato: 5/5/2006 10:10
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/1/2006
Da: V
Inviati: 1430
 Re: Se questo è un terrorista
avranno licenziato bin laden come attore perchè costava troppo...

PathFinder
Inviato: 5/5/2006 10:12  Aggiornato: 5/5/2006 10:12
Ho qualche dubbio
Iscritto: 24/2/2005
Da: Napoli
Inviati: 248
 Re: Se questo è un terrorista
pincopallo

Ho letto in questi giorni un articolo con un'analisi dettagliata del video di zarqawi.
A quanto pare come già fatto in precedenza con bin laden anche questo dovrebbe essere un falso. Fatto meglio del precedente ma sempre falso.
Partendo dalle foto ufficiali che giravano prima del video si è visto che sia la bocca sia le orecchie del soggetto ritratto nel video non corrispondono al zarqawi che c'è sulle foto.
Cazzo. Sto tipo tra un'autobomba e una decapitazione ha trovato anche il tempo di farsi una plastica.

Non è la via che è difficile, è il difficile che è la via.
Satirus
Inviato: 5/5/2006 10:14  Aggiornato: 5/5/2006 10:14
Mi sento vacillare
Iscritto: 24/4/2006
Da: Luogocomune
Inviati: 511
 Re: Se questo è un terrorista

Eric
Inviato: 5/5/2006 10:52  Aggiornato: 5/5/2006 10:52
Ho qualche dubbio
Iscritto: 4/8/2005
Da: Provincia di Pisa
Inviati: 54
 Re: Se questo è un terrorista
Ma come? C'è ancora qualcuno che mette in discussione l'esistenza di Zarkawi?
Di lui si sa praticamente tutto: come morì in Afghanistan, come resuscitò senza una gamba, come decapitò il povero Berg con ambedue le gambe e adesso come sa sparare bene con un fucile automatico.
E qualcuno ancora osa metterne in discussione l'esistenza???

Marcus
Inviato: 5/5/2006 11:19  Aggiornato: 5/5/2006 11:19
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/9/2004
Da:
Inviati: 75
 Re: Se questo è un terrorista
Citazione:
Ma come? C'è ancora qualcuno che mette in discussione l'esistenza di Zarkawi?
Di lui si sa praticamente tutto: come morì in Afghanistan, come resuscitò senza una gamba, come decapitò il povero Berg con ambedue le gambe e adesso come sa sparare bene con un fucile automatico.
E qualcuno ancora osa metterne in discussione l'esistenza????

Sarebbe interessante commissionare uno studio sulla memoria del pubblico televisivo e della carta stampata...

Intanto vediamo cosa ci racconta in proposito lo zio Linucs:
US military releases footage of Al Zarqawi fumbling with gun

rumenta
Inviato: 5/5/2006 11:23  Aggiornato: 5/5/2006 11:23
Mi sento vacillare
Iscritto: 25/1/2006
Da: Repubblica di Genova
Inviati: 801
 Re: Se questo è un terrorista
pincopallo:

Citazione:
Complimenti meglio aggiornarsi tardi che mai...ed al max si reinventa una storia nuova.


il problema è un tantinino più complesso di quanto possa sembrare.
qui non si discute tanto sull'esistenza "fisica" della persona, quanto sulla sua esistenza nella "realtà".
mi spiego meglio.
si parte in genere dall'affermare che esiste un "grande vecchio" del terrorismo.
finchè l'affermazione regge senza "prove", non ci sono problemi.
poi quando non basta più che ad affermarlo siano personaggi "autorevoli" (e per autorevoli si intende i capi dei vari servizi di intelligence, gli stessi delle WMD inesistenti di saddam ), allora si deve aggiungere una faccia alla storia, per far vedere che esiste davvero e che no, non si tratta di un'invenzione.
ma tu ti fideresti ancora di personaggi che è provato (downing street memo) abbiano costruito le prove false per invadere l'iraq??
a loro poco importa che la faccia sia davvero quella del terrorista in questione, sempre ammesso che esista.
ciò che importa è fornire al gregge un pupazzo da incolpare, un lupo da temere, tanto da volere ancora che i "pastori" ci proteggano, a prescindere dalle leggi speciali che riescono a far approvare.
la storia non è nuova, semmai è vecchia come il mondo.
ecco perchè, se permetti, lo scetticismo su certe "prove" è d'obbligo.....



"La verità dev'essere brutale, violenta, armata ed arrabbiata. Altrimenti soccombe."
Paxtibi
Inviato: 5/5/2006 11:38  Aggiornato: 5/5/2006 11:38
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/4/2005
Da: Atene
Inviati: 8134
 Re: Se questo è un terrorista
L'Imprendibile!!!




Grata
Inviato: 5/5/2006 12:03  Aggiornato: 5/5/2006 12:03
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/11/2005
Da: Italia
Inviati: 176
 Re: Se questo è un terrorista
il Corriere della Sera scrive:

Citazione:
Secondo gli americani il documento originale (e quindi non lavorato) è stato scovato - alla metà d’aprile - nel corso di un raid a Yussifiah, a sud di Bagdad. Il video era all’interno di una abitazione probabilmente usata dall’estremista come covo operativo..


....che fortuna, hanno ritrovato il video integrale, negli studi di Hollywood non buttano via niente!!!

BRASA
Inviato: 5/5/2006 13:02  Aggiornato: 5/5/2006 13:02
Mi sento vacillare
Iscritto: 28/8/2005
Da: 1600 Pennsylvania Avenue NW Washington, DC 20500
Inviati: 442
 Re: Se questo è un terrorista
ca**o il tipo che piglia il fucile per la canna è un idiota pazzesco!!!!!
dove l'hanno preso quello?

ispirazione e visione sono in se stesse il fine ed il risultato
walhalla
Inviato: 5/5/2006 13:03  Aggiornato: 5/5/2006 13:03
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/11/2005
Da: aldilà
Inviati: 69
 Re: Se questo è un terrorista
alla fine fà testo solo ciò che viene passato dai media ufficiali; non importa che si smentiscano da soli a distanza di tempo, non conta che siano tutti la fotocopia l'uno dell'altro; la gente continuerà a credere sempre e solo alla versione più comoda.
ma noi ce ne freghiamo

w

alcenero
Inviato: 5/5/2006 13:04  Aggiornato: 5/5/2006 13:04
Mi sento vacillare
Iscritto: 2/12/2005
Da: Grassy Knoll
Inviati: 318
 Re: Se questo è un terrorista
Questo è quanto ho scritto al Olimpio il giornalista del Corsera che ha fatto questo articolo

Per il Dott. Olimpio:
a riguardo del video di Al Zarqawi:
ma possibile che a Lei proprio non Le viene in mente che sia davvero una manipolazione?? Ci mostrano il video di un tizio dato ripetutamente o per morto o senza una gamba di cui non si hanno notizie certe da anni, questo tizio che dovrebbe essere un capo guerrigliero è palesemente in sovrappeso, non sa sparare e i suoi "guerriglieri" non hanno nemmeno idea che un fucile che ha appena sparato ha la canna bollente. E per di più il video viene montato dal Pentagono che rilascia quando vuole il suo "director's cut" o le scene tagliate manco fosse la versione DVD del "Signore degli anelli". Mi scusi ma lo vogliamo usare il cervello???

Forse sono stato scortese ma BASTAAAAAAAAAAAA!!!!

L'unico tiranno che accetto in questo mondo è la voce silenziosa dentro di me. M.K.Gandhi
284
Inviato: 5/5/2006 13:11  Aggiornato: 5/5/2006 13:11
Ho qualche dubbio
Iscritto: 23/2/2006
Da:
Inviati: 45
 Re: Se questo è un terrorista
PREMESSA: Anche per me e' tutta una montatura quella di zarqawi,bin laden,ecc

Ma se zarqawi non esiste chi caz. e' questo sul filmato?

E perche su altri articoli apparsi su luogo comune e su altri siti sul genere si dice che e' morto nel 2003,oppure che non esiste proprio,invece di limitarsi a dire che e' un fantoccio in mano agli americani?

Cosi si crea solo confiusione,e diffidenza(vedi il primo messaggio)

walhalla
Inviato: 5/5/2006 13:12  Aggiornato: 5/5/2006 13:12
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/11/2005
Da: aldilà
Inviati: 69
 Re: Se questo è un terrorista
ho appena visto il video, chiunque abbia mai maneggiato un'arma da foco (come si presume dovrebbe aver fatto uno dei fedelissimi di un feroce terrorista) non si sognerebbe mai di afferrare la canna di un fucile che ha appena sparato!
il ciccione e i suoi aiutanti non servono più, ridicolizziamoli e lasciamoli all'oblio..

w

Paxtibi
Inviato: 5/5/2006 13:17  Aggiornato: 5/5/2006 13:17
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/4/2005
Da: Atene
Inviati: 8134
 Re: Se questo è un terrorista
Ma se zarqawi non esiste chi caz. e' questo sul filmato?

Un attore, ovviamente.

Nei film ci sono gli attori.


Miciui
Inviato: 5/5/2006 13:24  Aggiornato: 5/5/2006 13:24
Ho qualche dubbio
Iscritto: 16/2/2006
Da:
Inviati: 54
 Re: Se questo è un terrorista
Per quanto riguarda Zarqawi, penso sia stato messo li per montare una resistenza che giustifichi la presenza militare in iraq (altrimenti dopo la nascita del governo iracheno ,tutti a casa!)...
Per quel che riguarda Bin Laden, non penso sia una montatura....io penso che sia proprio lui uno di quelli ( mi riferisco a i potentissimi che comando il tutto da dietro le quinte) che dice a Bush cosa fare e non fare....
Ricordate che la famiglia Bin Laden da tutti questi conflitti ci guadagna miliardi di dollari essendo proprietari, azionisti etc. di numerose corporation che in Iraq stanno facendo soldi a palate....

284
Inviato: 5/5/2006 13:26  Aggiornato: 5/5/2006 13:27
Ho qualche dubbio
Iscritto: 23/2/2006
Da:
Inviati: 45
 Re: Se questo è un terrorista
Ok che ci sono gli attori,ma quello non e' un attore, e' un cane !!!

Io che oltre al super liqudator non ho mai maneggiato un fucile sarei stato meno imbarazzante!!!

Isaac
Inviato: 5/5/2006 13:35  Aggiornato: 5/5/2006 13:35
So tutto
Iscritto: 25/2/2006
Da:
Inviati: 8
 Re: Se questo è un terrorista
Peccato, non riesco in alcun modo a trovare le trascrizioni dell'intervista alla CNN in cui McGovern parla dei memorandum...

Sapete aiutarmi?

MeMoLe
Inviato: 5/5/2006 13:43  Aggiornato: 5/5/2006 13:43
So tutto
Iscritto: 27/4/2006
Da: Roma
Inviati: 14
 Re: Se questo è un terrorista
Ehm...si...ma in america, c'è Hollywood o mi sbaglio?? e prima di far girare il video a quel poverino, non avrebbero potuto fargli prendere qualche ripetizione? Che ne so, da clooney, brad pitt, sharon stone... ce ne sono così tanti!!!
Ci prendono proprio per idioti... poveri noi!!

*Non smettere mai di sorridere, perchè più triste di un sorriso triste, c'è la tristezza di non saper sorridere*
hi-speed
Inviato: 5/5/2006 13:44  Aggiornato: 5/5/2006 13:44
Sono certo di non sapere
Iscritto: 28/12/2004
Da: preda lunga
Inviati: 3211
 Re: Se questo è un terrorista
Al Zarqawi è andato da un chirurgo plastico, si è fatto rimettere la gamba, si è rifatto le orecchie e poi il barbiere gli ha aggiustato la barba.

qui

hi-speed
PS:altrimenti non è lui
PPS: le foto, come dice qualcuno, non sono mai prove

Cosa Sta Succedendo? Madre, madre Ci sono troppi di voi che piangono Fratello, fratello, fratello Ci sono troppi di voi che stanno morendo Sai che dobbiamo trovare una maniera Per portare un pò di amore qui oggi
Supernova
Inviato: 5/5/2006 14:06  Aggiornato: 5/5/2006 14:06
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/1/2006
Da:
Inviati: 156
 Re: Se questo è un terrorista
Mi sembrano più che altro un gruppetto di arabi qualunque pagati per girare un insulso video, altro che terroristi che minacciano la nostra civiltà.

Non vi è differenza fra illusione e realtà per chi la sta vivendo.
Dr-Jackal
Inviato: 5/5/2006 14:26  Aggiornato: 5/5/2006 14:26
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/3/2006
Da:
Inviati: 1028
 Re: Se questo è un terrorista
Ma quello che nel video interpreta Zarqawi, NON SARA' MICA LO STESSO ATTORE CHE INTERPRETO' BIN LADEN IN QUEL FAMOSO VIDEO-CONFESSIONE FASULLO?!?!

La corporatura corrisponde... non mi dite che l'hanno riciclato... stiamo arrivando al ridicolo.


soulsaver
Inviato: 5/5/2006 14:36  Aggiornato: 5/5/2006 14:36
Mi sento vacillare
Iscritto: 2/11/2005
Da: Roma
Inviati: 613
 Re: Se questo è un terrorista
Era già abbastanza comico anni fa l'idea che da una parte c'era l'eroe invincibile, il braccio destro di Bin Laden senza una gamba, cieco di un'occhio che riusciva a farla franca scappando in moto con il mitra spianato (una sorta di Chuck Norris in Delta Force ma arabo) mentre dall'altra il capo della coalizione dei giusti quasi moriva soffocato da una nocciolina andata di traverso. Questa ennesima versione di Al-Zarqawi 5.0 beta (la versione ufficiale arriverà sul mercato presto) fa ridere ancora di più...
Ma ditemi ho perso il contatto con la gente della strada, ormai frequento solo cospirazionisti, malati e paranoici, la caslinga di Gallarate e l'impiegato di Terni ci credono a stè storie????

Free from the need to be free "Mommy what's a Funkadelic, George Clinton 1970"
hi-speed
Inviato: 5/5/2006 14:54  Aggiornato: 5/5/2006 14:54
Sono certo di non sapere
Iscritto: 28/12/2004
Da: preda lunga
Inviati: 3211
 Re: Se questo è un terrorista

Cosa Sta Succedendo? Madre, madre Ci sono troppi di voi che piangono Fratello, fratello, fratello Ci sono troppi di voi che stanno morendo Sai che dobbiamo trovare una maniera Per portare un pò di amore qui oggi
fedor
Inviato: 5/5/2006 15:21  Aggiornato: 5/5/2006 15:21
So tutto
Iscritto: 7/3/2006
Da: campagna piemontese
Inviati: 29
 Re: Se questo è un terrorista
Cazzo se ci credono, soulsaver!
Ma partendo da vicino: non puoi immaginare la fatica a parlare di ste cose con i miei genitori senza esser preso per un "ragazzo suggestionabile", per dirne una..
Con qualche amico vabbè, è anche più semplice..
Voi come ve la cavate alle prese con "la gente perbene"?


"non si risenta la gente perbene se non mi adatto a portar le catene"
De Andrè, il fannullone

Paxtibi
Inviato: 5/5/2006 15:36  Aggiornato: 5/5/2006 15:36
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/4/2005
Da: Atene
Inviati: 8134
 Re: Se questo è un terrorista
NON SARA' MICA LO STESSO ATTORE CHE INTERPRETO' BIN LADEN IN QUEL FAMOSO VIDEO-CONFESSIONE FASULLO?!?!

Secondo me è lui:



Lo stile incazzoso, miserando e sciancato è lo stesso...


alcenero
Inviato: 5/5/2006 16:11  Aggiornato: 5/5/2006 16:11
Mi sento vacillare
Iscritto: 2/12/2005
Da: Grassy Knoll
Inviati: 318
 Re: Se questo è un terrorista
Citazione:
Voi come ve la cavate alle prese con "la gente perbene"?


Fedor:
Io ho visto che in genere è molto difficile affrontare argomenti controversi: ci sono molti ostacoli psicologici nella gente. Purtroppo il problema è che la massa è pronta a credere a tutto.
Il 70% degli studenti americani non sa dov'è l'Iraq sulla cartina, buona parte di loro pensa che gli USA abbiano più di 1 miliardo di abitanti.
Gente così crede a tutto ciò che sente in TV.

Diversi parlamentari italiani hanno detto che la rivoluzione francese è stata a fine '800.
Gente così occupa quella posizione solo per avere potere. Ed è pronta a dire e fare tutto ciò che gli conviene.

Bush ha mentito su tutto ciò che riguardava la guerra in Iraq. E' gente capace di qualunque cosa.

Coloro che amano la verità non hanno il carattere giusto (cioè cinismo, ambizione e spietatezza) per ottenere credito. Viceversa coloro che sono cinici o pronti a vendersi ottengono potere, posizione e credito. E il popolo bue ascolta solo loro.

L'unico tiranno che accetto in questo mondo è la voce silenziosa dentro di me. M.K.Gandhi
Liocorno
Inviato: 5/5/2006 16:30  Aggiornato: 5/5/2006 16:30
Ho qualche dubbio
Iscritto: 2/1/2006
Da: Puglia
Inviati: 49
 Re: Se questo è un terrorista
Penso che anni e anni di grande fratello possano far bere di tutto a tutti...

http://liocorno.googlepages.com

<<Una persona stupida e’ una persona che causa un danno ad un'altra persona o ad un gruppo di persone senza nel contempo realizzare alcun vantaggio per se’ od addirittura subendo una perdita.>>
<<Partire verso una m...
javaseth
Inviato: 5/5/2006 18:22  Aggiornato: 5/5/2006 18:22
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/3/2006
Da:
Inviati: 1182
 Re: Se questo è un terrorista
Vi prego di leggervi l'articolo sul Corriere che commenta il video di Zarqawi. Inizia cosi:


È la guerrra dei video. In risposta alla «trilogia» mediatica Osama-Zawahiri-Zarkawi, il Pentagono gioca la sua carta diffondendo inmmagini che dovrebbero imbarazzare il capo di Al Qaeda in Iraq


Cioè, quello che ci vuole fare intendere questo signore è che il Pentagono, rilasciando il video, vuole screditare Al Quaeda!!

Strano, perchè al di là dell'atlantico, poco prima di questo video, si diceva il contrario, ovvero che il Pentagono cercava di pompare il fenomeno Al Zarqawi in maniera da creare rabbia e dividere la popolazione, come auspicato da "alcuni" già dal lontano 1982!

Poi, provate a fare una ricerca su google per vedere chi è questo signore e cosa scrive ....

Qui supera se stesso!

Come gli esperti e gli autori della trasmissione "P come Pentagono M come Mistero", come il vice-direttore di quel giornale, ecco alcuni dei probabili membri italiani di questo complotto globale...

Ciao
-javaseth

"..io vi mando come pecore in mezzo ai lupi; siate dunque prudenti come serpenti e semplici come colombe"
ELFLACO
Inviato: 5/5/2006 20:45  Aggiornato: 5/5/2006 20:49
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 28/10/2005
Da:
Inviati: 1839
 Re: Se questo è un terrorista
In questo articolo su Comedonchisciote si fa una interessante analisi delle foto precedenti di Al-Sarqawi e quelle del ultimo video.

E' evidente che non si tratta della stessa persona.

EL FLACO

P.S.:questo olimpio è incredibile

“Le persone non dovrebbero avere paura dei propri governi, sono i governi a dover aver paura delle persone.”
Santro
Inviato: 5/5/2006 21:01  Aggiornato: 5/5/2006 21:01
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/11/2005
Da:
Inviati: 748
 Re: Se questo è un terrorista
fedor:Citazione:
Voi come ve la cavate alle prese con "la gente perbene"?


Na trajedia!!!
Mi sono reso conto che oramai la libertà di pensiero ha raggiunto l'apice............. l'umanità si è liberata dal pensare.

ETERNAL SALVATION
(or triple your money back)
ivan
Inviato: 5/5/2006 21:11  Aggiornato: 5/5/2006 21:11
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/7/2004
Da: Bronx
Inviati: 11520
 Re: Se questo è un terrorista
Citazione:

Secondo me è lui:
...

Lo stile incazzoso, miserando e sciancato è lo stesso...


Paxtibi!

Dissento!

Non mischiare il sacro con il profano!

Alan Ford e il gruppo TNT erano dei fumetti mitici, tra i migliori che ho mai letto!!

bru
Inviato: 6/5/2006 8:33  Aggiornato: 6/5/2006 8:33
So tutto
Iscritto: 30/11/2004
Da:
Inviati: 6
 Re: Se questo è un terrorista
su un altro forum ho trovato questo interessante dubbio :
"la cosa che mi "sorprende" invece son le armi che utilizza ... tutte di fabbricazione USA .. M60 Minimi, M16 EM Car4 difficili da reperire ... almeno in passato
di solito i terroristi si sono attrezzati di AK ..."
qualcuno potrebbe verificare?

consuelo
Inviato: 6/5/2006 10:36  Aggiornato: 6/5/2006 10:36
Ho qualche dubbio
Iscritto: 13/5/2005
Da:
Inviati: 130
 Re: Se questo è un terrorista
Consiglio di vedere il video della conferenza Rumsfeld contestato da Ray McGovern
messo in onda da GlobalResearch.org

click here to view VIDEO

Anch'io come Isaac non ho trovato nel filmato della CNN l'affermazione di McGovern concernente i Memorandum degli incontri del genn.2003. Forse sono stati già
oscurati?


consuelo
Inviato: 6/5/2006 10:43  Aggiornato: 6/5/2006 10:43
Ho qualche dubbio
Iscritto: 13/5/2005
Da:
Inviati: 130
 Re: Se questo è un terrorista
Se il click non funziona nel mio precedente messaggio, andate a vedere il seguente:

VIDEO: Rumsfeld is a Liar: the Secretary of Defence confronted by former CIA Agent Ray McGovern.
Complete Transcript
- 2006-05-05

Ramingo
Inviato: 6/5/2006 11:08  Aggiornato: 6/5/2006 11:08
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/10/2005
Da: Puglia
Inviati: 657
 Re: Se questo è un terrorista
Ray McGovern ex agente,Porter Gross capo dimissionario della CIA,6 generali a tante stelle,il creatore della Delta Force Eric Haney,ecc.ecc.
Sono tutti uomini tutti di un pezzo,all'interno del sistema fino a qualche tempo fa,al di sopra di ogni sospetto,che hanno capito che c'è qualcosa che puzza.E puzza troppo.
"Qualcosa" che và contro gli interessi del propio Paese.
Perchè(checchè ne dicano in molti su questo sito...)esistono uomini in uniforme che credono in quello che fanno.E questi uomini in particolare,continuando a credere,hanno capito che non avrebbero potuto obbedire ai loro superiori mantenendo la loro integrità.L'integrità di un soldato,di un guerriero:quindi non venitemi a dire che integrità può avere uno addestrato ad uccidere...
Uomini che non hanno tramato nell'ombra,si sono esposti,rispettando tutta l'etichetta del caso,per impedire una crisi più profonda di quella esistente al propio Paese,e magari anche la corte marziale...
Esponendosi così direttamente hanno magari evitato(o prescelto?) la sorte di un altro ex-agente schifato:William Cooper.
Non voletemene,ma penso che qualcosa di buono potrà venire da queste persone,più che dalla pletora di attori hollywoodiani...
Comunque,il direttore della CIA si è dimesso dopo la presentazione del filmato di Zarkawi...Una stronzata troppo grossa anche pe lui!!!???
Al suo posto pare che verrà messo un fedel del Gran.comm.lup.mann.fi.d.putt. Jhon Negroponte,il gen.Michael Hayden.

La storia insegna che quando si diventa indifferenti e si perde la volontà di combattere, qualcuno che ha la volontà di combattere prenderà il sopravvento. Colonel Arthur "Bull" Simons
Ramingo
Inviato: 6/5/2006 11:15  Aggiornato: 6/5/2006 11:15
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/10/2005
Da: Puglia
Inviati: 657
 Re: Se questo è un terrorista
X Bru,
la presenza di quel tipo di armi,in fondo,non è tanto campata in aria:bottino di guerra,o proveniente dall'arsenale di Saddam,che alternativamente "se la faceva" con sovietici e americani,o un pò di sano contrabbando di armi provenienti da altri fronti e,in teoria destinate al macero...
Cmq...si dice M4 e Car15...

La storia insegna che quando si diventa indifferenti e si perde la volontà di combattere, qualcuno che ha la volontà di combattere prenderà il sopravvento. Colonel Arthur "Bull" Simons
Cinqui
Inviato: 6/5/2006 11:23  Aggiornato: 6/5/2006 11:25
Ho qualche dubbio
Iscritto: 24/3/2006
Da:
Inviati: 227
 Re: Se questo è un terrorista
bru...
sono scarti di produzione venduti al 50%..come le magliette che escono dalla fabbrica con delle sbavature...che ne sai..magari la minimi è stata fatta con la canna storta, oppure la sicura non sempre funziona...e allora la vendono, scontata, al mercato...

sai com'è...se non conviene aggiustarla, è meglio che la dai via a metà prezzo, senza i due anni di garanzia
anche perchè sai che storie se ti entra in negozio uno con un mitra spianato, e viene a dirti che non funziona...è che ne rivuole un altro...che son passati solo 4 giorni...un casino...

ovviamente scherzo...penso che Ramingo non abbia tutti i torti

"Una bella donna non è colei di cui si lodano le gambe o le braccia, ma quella la cui bellezza complessiva è tale da togliere la possibilità di ammirare le singole parti..." - Seneca - .
soulsaver
Inviato: 6/5/2006 12:48  Aggiornato: 6/5/2006 12:48
Mi sento vacillare
Iscritto: 2/11/2005
Da: Roma
Inviati: 613
 Re: Se questo è un terrorista
x Ramingo
Si anche io credo che qualche indizio di un cambiamento possa venire da elementi in uniforme, ma il cambiamento NON potrà venire dai generali e dall'elite militaresca della macchina da guerra americana, il segnale arriverà come sempre dal basso, dalle truppe, dai ragazzi ventenni dalle periferie povere del sogno americano. Arruolati nelle prossimità dei ghetti con la promessa di un futuro migliore che inizierà subito, al loro ritorno vittorioso tra le braccia accoglienti di mamma america.
Sono loro che combattono questa guerra contro il nemico invisibile, l'ignoranza, uccidendo un popolo che non conoscono, in un paese di cui ignoaravano l'esistenza qualche anno fa. Spero saranno loro a rendersi conto che partecipano ad un delitto (una guerra di aggressione) i cui profitti ingrossano i portafogli di coloro che li hanno convinti che tutto ciò è altamente necessario, un sacrificio per mantenere sano il proprio paese... Mentre la cancrena del profitto assottiglia sempre più il budget destinati proprio alle famiglie da cui loro provengono, quando ammalarsi rimane sempre un lusso che pochi si possono permettere.
Solo se loro prenderanno confidenza e consapevolezza della grande menzogna un cambiamento può venire dall'interno dell'apparato militare.
Noi intanto continuiamo ad informare, a essere critici e leggere quello che nelle news non stà scritto...
Mi sento tanto un riformatore luterano nella germania della prima metà del '500

Free from the need to be free "Mommy what's a Funkadelic, George Clinton 1970"
Paxtibi
Inviato: 6/5/2006 13:22  Aggiornato: 6/5/2006 13:22
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/4/2005
Da: Atene
Inviati: 8134
 Re: Se questo è un terrorista
Alan Ford e il gruppo TNT erano dei fumetti mitici, tra i migliori che ho mai letto!!

Sono d'accordo con te, ma che ci vuoi fare, questa è Hollywood: ti prende un ottimo soggetto e te lo banalizza.



Perchè(checchè ne dicano in molti su questo sito...)esistono uomini in uniforme che credono in quello che fanno.E questi uomini in particolare,continuando a credere,hanno capito che non avrebbero potuto obbedire ai loro superiori mantenendo la loro integrità.

So bene che esistono, il loro problema purtroppo è che non riescono mai a fare l'ultimo passo, arrivare a capire che è proprio l'obbedienza la causa di tutto. Probabilmente perché sull'obbedienza è basata la loro vita.

soulsaver
Inviato: 6/5/2006 13:24  Aggiornato: 6/5/2006 13:49
Mi sento vacillare
Iscritto: 2/11/2005
Da: Roma
Inviati: 613
 Re: Se questo è un terrorista
Questo il link al video della conferenza di Rumsfeld con l'interevento di McGovern. E' chiaro che qualche capoccione inizia a sospettare che il "cover up" non regga più alle pressioni e che la menzogna sia pronta per essere svelata... Mah come si dice dalle parti mie qualcuno "se stà a parà er culo"...

http://movies.crooksandliars.com/CNN-Rumsfeld-McGovern-Question.mov

Poi McGovern in un'intervista dopo alla CNN con Paula Zahn...

http://movies.crooksandliars.com/PaulaZahn-Ray-Mc.mov

Free from the need to be free "Mommy what's a Funkadelic, George Clinton 1970"
Ramingo
Inviato: 6/5/2006 17:32  Aggiornato: 6/5/2006 17:32
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/10/2005
Da: Puglia
Inviati: 657
 Re: Se questo è un terrorista
Ciao Pax,
io,però,distinguerei tra un obbedienza "attiva" e una "passiva".
Basare la propia vita su un obbedienza attiva,non è il problema.
Si punta verso(o contro)un obbiettivo,e la gerarchia è solo un modo di organizzarsi,di non disperdere forze.
Chinare il capo e porgere le chiappe passivamente:questo è male

La storia insegna che quando si diventa indifferenti e si perde la volontà di combattere, qualcuno che ha la volontà di combattere prenderà il sopravvento. Colonel Arthur "Bull" Simons
Ramingo
Inviato: 6/5/2006 19:09  Aggiornato: 6/5/2006 19:09
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/10/2005
Da: Puglia
Inviati: 657
 Re: Se questo è un terrorista
x soulsaver,
Citazione:
il segnale arriverà come sempre dal basso

io non condivido già la premessa...
Ma sul resto ci siamo:sono pedine "sacrificbili",messe lì a spese delle famiglie che magari hanno lasciato per non gravarle di altre spese,dallo studio all'assicurazione sanitaria e così via.
Citazione:
Solo se loro prenderanno confidenza e consapevolezza della grande menzogna un cambiamento può venire dall'interno dell'apparato militare

Questa si chiama diserzione:grande tabù ancor prima che portatrice di disgrazie...
E' anche vero che "pedine" lo si è finchè così ci si comporta.
Le "pedine" in Viet-Nam si dedicarono alle droghe(ad esempio).Sorta di diserzione "passiva".Fatte salve le libertà personali,in combattimento non è una grande idea sballarsi...Vero anche che all'epoca c'era la coscrizione...
Al massimo,i segnali dal basso dovranno essere convogliati e capiti da Comandanti,con la "C" maiuscola,che capendo la giustezza delle motivazioni,dovranno farsi portatori della causa.
E ovviamente sperare che chi stà ancora più sopra di loro non li voglia "semplicemente" sacrificare...
Perchè,se nella vita civile ci si lasca l'illusione che le istanze partano dal basso...
Nella vita militare,per quanto la si possa criticare,per quanto la si possa avversare...semplicemente non è così
Se un singolo,fagocitato dalla massa,diluisce o perde la propia personalità,assorbito in una pattuglia,plotone o esercito...semplicemente la cambia.
Non mi ricordo chi disse: "Povera quella terra che ha bisogno di eroi"...ma,aggiungerei,fortunata se ce li ha...
E i personaggi da me citati nel primo post,con tutti i distinguo del caso,sono eroi:gente che potrà riforgiare l'esercito.
SE vivessimo in un mondo perfetto e fossimo tutti quasi come Pax(di Pax ce n'è uno ),avrei scritto un cumulo di boiate,inutili come minimo...
Ma viviamo in questo mondo e in questi tempi...
NB:Non ho la minima intenzione di offenderti Pax,una delle persone che stimo di più

La storia insegna che quando si diventa indifferenti e si perde la volontà di combattere, qualcuno che ha la volontà di combattere prenderà il sopravvento. Colonel Arthur "Bull" Simons
soulsaver
Inviato: 6/5/2006 20:06  Aggiornato: 6/5/2006 20:06
Mi sento vacillare
Iscritto: 2/11/2005
Da: Roma
Inviati: 613
 Re: Se questo è un terrorista
ciao Ramingo
La premessa è la parte importante:
I cambiamenti avvengono proprio dal basso, e non è un'illusione, è la sola speranza che abbiamo...

Comunque, se alcuni "gallonati" dell'esercito iniziano ad essere critici è perchè non ritengono più sopportabile lo sforzo bellico, economicamente e strategicamente (è insomma il risultato di un'analisi costi-benefici) non ha niente a che vedere con l'etica, ma semplicemente, dopo tre anni di guerra devono convenire sul palese fallimento dell'operazione militare...
Mi chiedo poi perchè McGovern (per cui tutti facciamo adesso il tifo perchè dal del bugiardo ad un bugiardo) dato che era a conoscenza del memorandum di downing street, non abbia dato del bugiardo a Rumsfeld tre anni fa, certo, chiaramente i tempi non erano pronti, e non immaginavano la catastrofe cui sarebbero andati contro. Invece ecco i paladini della verità, proprio adesso che la macchina americana sta scaldando i motori per l'offensiva in terra iraniana. I "gallonati" che vedono nell'offensiva in Iran l'ennesima catastrofe fanno ora marcia indietro, e i falchi per magia si trasformano in colombe... Solo perchè non hanno abbastanza polvere da mettere nei loro cannoni.
La speranza che chi sopporta il peso di questa guerra, che sono sempre i soldati, le famiglie americane, si rendano conto di quanto la "guerra al terrore" abbia impoverito e reso più insicuro e vulnerabile il loro paese e tutto il mondo di riflesso, di quanto non sia mai stato.
Per quanto mi riguarda non mi stancherò mai di parlare e cercare di informare le persone che mi circondano.

Free from the need to be free "Mommy what's a Funkadelic, George Clinton 1970"
ELFLACO
Inviato: 6/5/2006 20:30  Aggiornato: 6/5/2006 20:30
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 28/10/2005
Da:
Inviati: 1839
 Re: Se questo è un terrorista
Citazione:
La speranza che chi sopporta il peso di questa guerra, che sono sempre i soldati, le famiglie americane, si rendano conto di quanto la "guerra al terrore" abbia impoverito e reso più insicuro e vulnerabile il loro paese e tutto il mondo di riflesso


Più vulnerabili a che cosa???

EL FLACO

“Le persone non dovrebbero avere paura dei propri governi, sono i governi a dover aver paura delle persone.”
Demon84
Inviato: 7/5/2006 1:52  Aggiornato: 7/5/2006 1:52
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/2/2006
Da:
Inviati: 224
 Re: Se questo è un terrorista
Ho visto il video ieri... decisamente è falso lontano un miglio, chiunque sia stato a farlo quello non era il vero Zarkawi.

Citazione:
"Il mio viaggio di scoperte non è ancora finito, sebbene io ormai sia un uomo...più cose conosco meno cose capisco e meno cose capisco più mi sembra di tornare bambino" (Demon's summons 2006)
soulsaver
Inviato: 7/5/2006 12:42  Aggiornato: 7/5/2006 12:42
Mi sento vacillare
Iscritto: 2/11/2005
Da: Roma
Inviati: 613
 Re: Se questo è un terrorista
Ciao Elflaco
La politica estera americana degli ulimi anni ne ha fatto uno degli stati meno popolari del pianeta. Gli americani per primi devono realizzare che il militarismo aggressivo (la democrazia da asporto) della loro leadership ha armato mezzo mondo contro di loro, (si dovranno difendere in qualche modo dai cattivi no?). Il mondo è in generale un posto meno sicuro, la minaccia di un'olocausto nucleare che credevo fosse ormai storia degli anni passati è tornato attuale. Cina e Russia stanno aumentando il budget destinato agli armamenti e l'eventualità di una guerra nucleare anche accidentale non è poi così lontana... Si insomma io non mi sento proprio al sicuro come qualche tempo fà, forse solo perchè sono diventato più cinico ed un pò più consapevole...

Free from the need to be free "Mommy what's a Funkadelic, George Clinton 1970"
Zret
Inviato: 7/5/2006 15:31  Aggiornato: 7/5/2006 15:31
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/11/2005
Da: Inferno
Inviati: 184
 Re: Se questo è un terrorista
Chi è il regista di questi filmati? Carlo Vanzina?

Grande Mazzucco!!!

ELFLACO
Inviato: 7/5/2006 17:21  Aggiornato: 7/5/2006 17:21
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 28/10/2005
Da:
Inviati: 1839
 Re: Se questo è un terrorista
Citazione:
Ho visto il video ieri... decisamente è falso lontano un miglio, chiunque sia stato a farlo quello non era il vero Zarkawi.


Qual'è il vero Al Zarkawi???

Soulsaver

Citazione:
(si dovranno difendere in qualche modo dai cattivi no?


Questo l'ho trovato molto naiff(si scrive cosi??).Cmq ho capito cosa dici,però secondo me loro sono meno vulnerabili che mai.Siamo noi che siamo più vulnerabili dal punto di vista che tu dici,secondo me.

EL FLACO

“Le persone non dovrebbero avere paura dei propri governi, sono i governi a dover aver paura delle persone.”
Marcus
Inviato: 7/5/2006 17:32  Aggiornato: 7/5/2006 18:48
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/9/2004
Da:
Inviati: 75
 Re: Se questo è un terrorista
Scusate l'OT.
Stavo navigando tranquillamente quando mi sono imbattuto sul forum del sito Pagine di difesa.
Spulciando un pò le discussioni ne trovo una, "Schiavi di guerra", in cui un presunto soldato in Iraq affermava:
Sono un vecchio soldato che combatte in Iraq. Ognuno di noi quando presta giuramento, dichiara di difendere la Costituzione e il proprio Paese. Questa guerra non ha nulla a che fare con il difendere al costituzione e il proprio Paese.
L'Esercito deve difendere la Repubblica; non serve a rovesciare dittature, costruire "democrazie" o a rendere il mondo migliore per chiunque altro. Nonostante a volte questi siano nobili obiettivi, non possono essere le uniche preoccupazioni di una società libera e democratica, che altrimenti cessa di essere repubblica e diventa impero.

A questo punto ho deciso di scrivere qualcosa (non occorre registrarsi) sui veri motivi dell'invasione di Afghanistan ed Iraq.
Come di consueto, nonostante abbia mantenuto la calma, la reazione è stata la stessa di sempre: chiusura.
Date un'occhiata se vi pare, i miei interventi sono firmati Marco.

P.S.: Detesto i forum in cui bisogna dare del "Signore" e del "Lei" agli altri utenti...

EDIT: Ti ho modificato il post togliendo il carattere CODE (sostituito col corsivo) poichè faceva allargare la pagina.
Goldstein

edo
Inviato: 7/5/2006 17:43  Aggiornato: 7/5/2006 17:43
Sono certo di non sapere
Iscritto: 9/2/2006
Da: casa
Inviati: 4529
 Re: Se questo è un terrorista
ciao marcus,
ho cercato la discussione che hai indicato senza trovarla, potresti essere più chiaro sul dove andarla a cercare?

Marcus
Inviato: 7/5/2006 17:56  Aggiornato: 7/5/2006 17:56
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/9/2004
Da:
Inviati: 75
 Re: Se questo è un terrorista
Ecco il link al forum: Forum Pagine di difesa

soulsaver
Inviato: 7/5/2006 18:36  Aggiornato: 7/5/2006 18:36
Mi sento vacillare
Iscritto: 2/11/2005
Da: Roma
Inviati: 613
 Re: Se questo è un terrorista
ELFLACO, ci tenevo ad essere un pò "naif" proprio per evidenziare l'aumento del terrorismo globale in relazione al terrorismo esportato dagli stati uniti in una crescia direttamente proporzionale, se non esponenziale. L'irak ora è un'importante centro di terrorismo, cosa che non era prima dell'invasione.
Chissà da dove provengono i fondi ed il know-how necessari per addestrare questa nuova generazione di terroristi?? - che dici sono abbastanza naif ora? -

Free from the need to be free "Mommy what's a Funkadelic, George Clinton 1970"
Cinqui
Inviato: 7/5/2006 20:34  Aggiornato: 7/5/2006 20:34
Ho qualche dubbio
Iscritto: 24/3/2006
Da:
Inviati: 227
 Re: Se questo è un terrorista
X MARCUS

ho letto...AH! AH!...per chi sa resistere al dolore...ah ah!

mentre leggevo, mi veniva in mente:
"non sono qui per salvare rambo da voi, ma per salvare voi da lui.."

"Una bella donna non è colei di cui si lodano le gambe o le braccia, ma quella la cui bellezza complessiva è tale da togliere la possibilità di ammirare le singole parti..." - Seneca - .
kakaroto
Inviato: 8/5/2006 0:39  Aggiornato: 8/5/2006 0:39
So tutto
Iscritto: 7/5/2006
Da:
Inviati: 1
 ma nessuno nella autostrada del pentagono ha visto codesto aereo???
salve,,volevo chiedere una cosa..ma nessuno ha visto l'aereo schiantarsi contro il pentagono..dato che un'aereo di quelle dimensioni nn passa inosservato..e cmq con l'autostrada vicino qualcuno avra pure sentito qualche rumore..boh sara'..

Santro
Inviato: 8/5/2006 7:44  Aggiornato: 8/5/2006 7:44
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/11/2005
Da:
Inviati: 748
 Re: ma nessuno nella autostrada del pentagono ha visto co...
Paxtibi:Citazione:
So bene che esistono, il loro problema purtroppo è che non riescono mai a fare l'ultimo passo, arrivare a capire che è proprio l'obbedienza la causa di tutto. Probabilmente perché sull'obbedienza è basata la loro vita.


E, probabilmente, anche perchè se non ubbidisci ti sbattono in galera!
Quando si arriva al momento di passare ai fatti e di rischiare sulla propria pelle, gli eroi a parole, proclamate nella confortevole sicurezza della propria casetta, svaniscono.

ETERNAL SALVATION
(or triple your money back)
edo
Inviato: 8/5/2006 7:53  Aggiornato: 8/5/2006 7:53
Sono certo di non sapere
Iscritto: 9/2/2006
Da: casa
Inviati: 4529
 Re: Se questo è un terrorista
per cinqui,
perchè non intervieni pure tu?
se decidi di farlo ricordati di adeguarti allo "stile" del forum.
è importante intervenire per mantenere l'attenzione sul tema e stimolare chi legge a visitare dei siti che probabilmente non conosce.

hi-speed
Inviato: 8/5/2006 9:55  Aggiornato: 8/5/2006 9:55
Sono certo di non sapere
Iscritto: 28/12/2004
Da: preda lunga
Inviati: 3211
 Re: ma nessuno nella autostrada del pentagono ha visto co...
Ciao Kakaroto e benvenuto

scaricati Loose Change 2 e guardati la parte relativa al Pentagono.

hi-speed

Cosa Sta Succedendo? Madre, madre Ci sono troppi di voi che piangono Fratello, fratello, fratello Ci sono troppi di voi che stanno morendo Sai che dobbiamo trovare una maniera Per portare un pò di amore qui oggi
reaven
Inviato: 8/5/2006 12:15  Aggiornato: 8/5/2006 12:15
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/11/2005
Da:
Inviati: 341
 Re: ma nessuno nella autostrada del pentagono ha visto co...
x marco:
ho letto la discussione e come si dice forum che vai gente che trovi, è sempre la stessa zuppa, di gente ignorante e cieca ne è pieno il mondo , le loro piccole menti non possono arrivare a comprendere il sacrificio di 2500 persone, la maggior parte delle volte cercando di dialogare con costoro sara' come sbattere la testa ripetutamente sul muro, forse pero' alla fine qualche dubbio si insinuera' nelle loro testoline anche se raramente, cmq sia è proprio grazie a loro che il teatrino puo' andare avanti.....

Marcus
Inviato: 8/5/2006 13:25  Aggiornato: 8/5/2006 13:25
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/9/2004
Da:
Inviati: 75
 Re: ma nessuno nella autostrada del pentagono ha visto co...
Il punto è: se rimaniamo sempre barricati tra le mura di Luogocomune, la verità rimarrà sempre tra di noi.
Sebbene sia frustrante, dobbiamo almeno tentare di fare sentire la nostra voce altrove.

soulsaver
Inviato: 8/5/2006 14:05  Aggiornato: 8/5/2006 14:05
Mi sento vacillare
Iscritto: 2/11/2005
Da: Roma
Inviati: 613
 Re: ma nessuno nella autostrada del pentagono ha visto co...
Ciao Marcus...
Quello che puoi fare è scaricare tutti i documentari che riesci a recuperare (la maggior parte li puoi scaricare da arcoiris TV) fai un bel DVD e poi inviti a cena i tuoi amici, parenti, l'affascinante vicina di casa che ti presta sempre una tazza di zucchero per fare una torta (hai 12kg di zucchero ormai e non hai neanche il forno of course). Poi vedi i documentari con loro, li discuti, li condividi, mandi i link di questi documentari a tutta la tua mailing list...
Non ci parliamo addosso, condividaimo, insinuare il dubbio, guarda, ho avuto problemi a condividere le teorie cospirazioniste anche con i più convintii anti-americani ed anti-imperialisti perchè dopo tutti questi anni la verità alternativa (o la verità che è nascosta nel lecito dubbio dell'informazione ufficiale) è una medicina veramente disgustosa da ingoiare...
Proviamoci, insomma non vedo alternative.

Free from the need to be free "Mommy what's a Funkadelic, George Clinton 1970"
asanti611
Inviato: 22/5/2006 20:14  Aggiornato: 22/5/2006 20:14
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/5/2006
Da:
Inviati: 70
 Re: Se questo è un terrorista
Per Bru.

Non so se quello nel video sia Al-Zarqawi, di sicuro non sembra essere molto esperto nel maneggio nelle armi, visto che ha bisogno dell'aiuto esterno per camerare la cartuccia nella Minimi. E per essere un terrorista non sembra così verosimile. Anche Mazzucco ne mastica pochino di armi visto che definisce "mitra" da pochi soldi una mitragliatrice (che sta ad un mitra come un trattore sta ad una berlina). Inoltre la M60 Minimi non esiste. Esiste la M60 (calibro 7.62x51) e la M249 Minimi (calibro 5.56x45), quest'ultima, della FN Herstal belga, è stata adottata da moltissimi eserciti compreso quello Italiano. Sarebbe meglio che Mazzucco si documentasse meglio prima di scrivere.


Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA