Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


Inganno Globale : Presentazione a Siena - Resoconto
Inviato da Redazione il 13/6/2006 8:32:00 (3787 letture)

In collaborazione con l'associazione culturale Hawiyya, a Siena due giorni fa c'è stata la prima proiezione "ufficiale" di Inganno Globale gestita da iscritti al sito. Ci manda il resoconto Sandro Bellucci, insieme ad alcune interessanti proposte operative, per chi in futuro intende fare la stessa cosa nella propria città. (M.M.)

Siena. La giornata è bella, l’aria è fresca come i primi giorni di primavera nonostante sia il 10 giugno. È la classica giornata da “tutti al mare”, zaino con panini e bibite assortite, racchette per il softball, senza scordarci di portare dietro un golfino per quando arriva la sera.

Forse. Ma ieri, in molti sono rimasti a Siena per infilarsi a metà pomeriggio in una vecchia sala buia, calda e anche un pò puzzolente per la verità, dove vi sono rimasti per quasi 4 ore, prima per seguire il film di Massimo Mazzucco e poi altre due ore ad ascoltare il suo intervento. Standing-ovation finale.

Ieri sera eravamo in duecento circa e a molti ritardatari è toccato andar via perché la sala era ormai stracolma, a questi chiediamo perdono, ma ci sarà sicuramente un’altra occasione per vedere Inganno Globale a Siena, …


… forse anche a agosto. Inoltre sono in cantiere per ottobre uno o due giorni non-stop sull’undici settembre, presto vi daremo notizie più dettagliate.

Molti dei presenti in sala, hanno seguito il film con una tale attenzione da far pensare che non fossero a conoscenza delle domande che pone il filmato di Mazzucco. Infatti, quando, alla fine della proiezione abbiamo chiesto di alzare la mano a chi non conoscesse gli argomenti di cui tratta Inganno Globale, più di metà dei presenti lo ha fatto. Conoscevano sì, i fatti, ma solo quelli che hanno appreso dai mainstream media insieme a qualche miliardo di persone, in tutto il mondo.

Nonostante la cantilena martellante dei TG e giornali mondiali che continuano a ripetere la filastrocca di Bin Ladin e soci quello che sto ossevando è che questo “qualche miliardo” incomincia ad assottigliarsi e questo anche grazie al lavoro di Luogo Comune e di tutta la rete mondiale del 911truth movement. Ancora oggi continuiamo a sentire nei media ufficiali tali corbellerie da far accapponare la pelle, ma qualche spiraglio sembra si sia aperto con la trasmissione di Mentana, Matrix e lo speciale di LA7.

Non illudiamoci, però, perché citando una frase di Togliatti: «I parti difficili vanno assistiti e pilotati». È probabile, che nei prossimi mesi, la strategia che seguiranno alcuni volti “noti” dei media, sarà ridimensionare la notizia, pilotarla, gettare fango sui “complottisti” (comunisti, nazisti, negazionisti, antiamericani, antisemiti, etc), disperderla in mille rivoli insignificanti, un pò come il lavoro di Attivissimo, che cerca di smontare continuamente i particolari, invece di guardare al quadro d'insieme. Ma in questo evento la cosa più importante non sono solo i particolari ma il contesto generale che ha trascinato il mondo in due guerre assurde, con un omicidio di massa e una serie infinite di bugie.

Per chi non conosceva gli avvenimenti, la visione del film deve essere stata uno shock, una tremenda scossa, un calcio ben assestato nel basso ventre. L’altra verità non è una dolce caramella al miele ma acido muriatico che ti corrode fino alle budella. Credo lo sia stato per tutti noi la prima volta che abbiamo letto i primi articoli di Maurizio Blondet, John Kaminsky, Joe Vialls, Eric Hufschmid, Thierry Meyssan, Tom Rense, il sito di Serendipity, il sito ComeDonChisciotte e tantissimi altri, o almeno così lo è stato per me quando ho cominciato a navigare in questi siti nei primi mesi del 2004, tre anni dopo l’accaduto, e credetemi da quel momento la mia vita non è più la stessa, ho preso il maledetto morbo di Ashcroft.

Casa fare in concreto per far conoscere Inganno Globale, come esportare l’esperienza di Siena in altre parti d’Italia? Tre punti su cui ragionare insieme:

1. Perché organizzare proiezioni di gruppo è così importante?
2. Come si fa ad organizzare una proiezione?
3. Come facciamo a far pubblicità all’evento?

Perché organizzare proiezioni di gruppo è così importante?

Internet è importante, questo movimento nasce da li, ma quanti lo usano? Pochi, molto pochi. Giulietto Chiesa dice che chi si occupa di ricerca su questi argomenti è da considerarsi un’”intellettuale”, credo che volesse dire che siamo pochi, troppo pochi quasi un’elite (che parola orribile) ed è forse giunto il momento di uscire dalle nostre “tane digitali” e di far conoscere quello che abbiamo scoperto anche agli altri poveri mortali.
Come si fa ad organizzare una proiezione?

Cercare nella propria città/paese una sala di 100 posti o più grande, attrezzata con uno schermo un proiettore e un lettore dvd , un collegamento telefonico.

La sala potrebbe essere un vecchio cinema, una sala conferenze di un albergo, una parrocchia, un circolo arci, un sagra paesana, una scuola, un comune, un giardino pubblico, una piazza, qualsiasi posto andrà bene, basta che sia capiente ed attrezzato. Fate vedere il film e alla fine collegatevi con Skype con Massimo Mazzucco, lui farà il resto ascoltando le domande e rispondendo al pubblico. Il successo è assicurato. La gente ha una gran sete di notizie “altre” e non riesce a trovarle nei media a diffusione globale.

Come facciamo a far pubblicità?

La pubblicità martellante è fondamentale, parola d’ordine rompere i coglioni. La metà delle persone che era accorsa a vedere il film aveva visto le nostre locandine.

Preparate una locandina A4, Massimo vi metterà a disposizione un template da scaricare dove potrete aggiungere solo data e luogo in un spazio bianco, potrete stamparle in digitale, oggi questo tipo di stampa ha dei costi irrisori, oppure potete dividere la stampa fra amici, 10, 20, 50 fogli a testa, inoltre nello stesso foglio A4 potrete mettere due o anche quattro locandine ridotte, saranno più piccole ma il loro numero sarà maggiore.

Diffusione:
 Affissione selvaggia (ce lo insegnano i nostri politici)
 volantinaggio in posti affollati, supermercato, scuole, università, chiese, manifestazioni, mercati rionali, discoteche, locali notturni, bar, ristoranti, fiere, luoghi molto frequentati, in qualsiasi posto ci sia un tazebao ecc.
 Fate scrivere un articolo sui giornali locali, se lo scrivete voi è più facile che lo pubblichino, oppure fate inserire l’evento nel calendario degli spettacoli
 Fatevi intervistare da una radio o una tv locale.

Perché lo facciamo?

In questi anni sono morte centinaia di migliaia di persone. nelle torri, nel pentagono, negli aerei, sui campi di battaglia dell’afganistan e dell’iraq. Più di 100mila civili, nella maggior parte bambini, hanno perso la vita: non credete sia abbastanza?

Vogliamo conoscere i fatti, vogliamo sapere i nomi dei responsabili di questa immensa macelleria a cielo aperto, vogliamo fermare altre guerre, altri omicidi di massa.

Pretendiamo che i responsabili finiscano in carcere e che ci restino. Per sempre.

Sandro Bellucci (Schiumaquantica)

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
Redazione
Inviato: 13/6/2006 8:44  Aggiornato: 13/6/2006 8:44
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Presentazione a Siena - Resoconto
Postato da parte di FABIOFIX

***************

Buonasera a tutti.Sono 20 gg. che sono stato colpito dal morbo...ma questa sera la situazione è peggiorata progressivamente a partire dalle 17 fino alle 20 e 30 circa.Sono stato in facoltà di lettere a Siena,con la discussione di Sandro, i due interventi di Super Mazzucco e con la visione di Inganno Globale.
E' stata una serata fantastica...finita anche con qualche lacrima a un certo punto . MA DAVVERO POSSONO AVER UTILIZZATO L'URANIO IMPOVERITO per l'esplosione delle torri ? .......

Max_Piano
Inviato: 13/6/2006 8:47  Aggiornato: 13/6/2006 8:47
Sono certo di non sapere
Iscritto: 10/12/2005
Da:
Inviati: 3666
 Re: Presentazione a Siena - Resoconto
Citazione:
MA DAVVERO POSSONO AVER UTILIZZATO L'URANIO IMPOVERITO per l'esplosione delle torri ?


Direi di no ! Perchè ?

pseudoTale
Inviato: 13/6/2006 9:01  Aggiornato: 13/6/2006 9:01
Mi sento vacillare
Iscritto: 25/5/2006
Da:
Inviati: 451
 Re: Presentazione a Siena - Resoconto
spettabili amici,

io vivo a Milano e conosco non uno ma almeno 5 posti dove poter organizzare la proiezione del film, a partire direi da domani.

c'è solo un piccolo, trascurabilissimo problema: non ho il DVD.

suggerimenti?

UncasO
Inviato: 13/6/2006 9:31  Aggiornato: 13/6/2006 10:31
Ho qualche dubbio
Iscritto: 25/7/2005
Da: ss11 "Rivoltana"
Inviati: 267
 Re: Presentazione a Siena - Resoconto
Spettabile pseudoTale ti ho mandato un mp, se serve una mano io ci sono.

Non vorrei mai morire per le mie idee, perchè potrebbero essere sbagliate.
Bertrand Russell
Bimbodeoro
Inviato: 13/6/2006 10:06  Aggiornato: 13/6/2006 10:06
Mi sento vacillare
Iscritto: 6/6/2006
Da: Amicoland
Inviati: 388
 Re: Presentazione a Siena - Resoconto
Come pseudoTale anche io avrei modo di organizzare una proiezione qui a Roma, ma non ho ancora ricevuto il DVD (l'ho prenotato l'altra settimana), fatemi sapere.
Il morbo va diffuso.
Ciao

"Non è il popolo che deve aver paura del proprio governo, ma è il governo che deve avere paura del proprio POPOLO."

"Sotto questa maschera non c'è solo carne, sotto questa maschera c'è un idea e le idee sono a prova di proiettile."
luke14477
Inviato: 13/6/2006 10:07  Aggiornato: 13/6/2006 10:07
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/3/2006
Da: Imola
Inviati: 120
 Re: Presentazione a Siena - Resoconto
Salve a tutti, mi chiamo Luca Assirelli.
Anche se seguo quotidianamente luogocomune e mi sento ogni 15 - 20 giorni con Massimo per farmi consigliare su alcune questioni, ammetto che non scrivo molto, anche perchè mi piace "ascoltarvi" e carpire come si evolve il pensiero della comunità sui fatti dell'11 settembre.
Perchè ho deciso di scrivere, per dare io un consiglio a voi questa volta, basato su di un fatto reale che mi è successo pochi giorni fa e di cui Massimo è a conoscenza.
Visto che per principio non voglio usare questo spazio per farmi pubblicità, dirò solo che anche io come alcuni di voi dal 2002 circa ho iniziato a fare ricerche su quello che era successo, e proprio per i motivi citati nel post (soprattutto la poca diffusione di internet), con l'ausilio di Materiale creato da Massimo e la collaborazione di Arcoiris ho cercato di portare a conoscenza le persone in maniera diretta di alcune questioni.
Alcuni giorni fa, un signore facente parte di un'associazione sita a Pordenone, ha cancellato, chiamiamolo così, l'"evento", perchè sulle pagine di Attivissimo aveva letto cose di un certo tipo e aveva paura che andassi nella sua città a raccontare balle. Come confermato nel post tante troppe persone ignorano la questione ed è risaputo che fa comodo così.
Scusate se ho ristretto all'inverosimile la cosa ma credo che il concetto sia arrivato.
Il consiglio che mi preme darvi senza dilungarmi più di tanto, è di essere quanto più autonomi possibile, organizzare le serate senza possibilmente l'ausilio di organi, associazioni, istituzioni che potrebbero mettere il veto solo per opinione non condivisa, e proiettare il film in più luoghi possibile chiaramente.
Insomma se è il caso, a volte è giusto porgere anche l'altra guancia, ma non mostrate mai il culo, qualcuno non vede l'ora di approfittarne.

Un saluto sincero a tutta la comunità.

Assirelli Luca

...the matrix è già qui....
Redazione
Inviato: 13/6/2006 10:17  Aggiornato: 13/6/2006 10:17
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Presentazione a Siena - Resoconto
Luca: cazzarola, mi hai bruciato l'articolo! (In realtà no, perchè sei stato così modesto da non dire nemmeno che fai l'attore, e che hai scritto uno spettacolo basato sull'11 settembre). Prossimamente su questo schermi, quindi, i nostri cari "costruttori di pace" alle prese con la coscienza da una parte, e con il vescovo dall'altra.

Redazione
Inviato: 13/6/2006 10:21  Aggiornato: 13/6/2006 10:21
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Presentazione a Siena - Resoconto
"PICCOLO PROBLEMA" DVD: Confesso, non avevo mai fatto prima l'architettrura di un DVD, è ho cazzato sonoramente un paio di volte prima di imbroccarla.

Le prime copie dovrebbero cominciare a partire da dopodomani.

In ogni caso, chi vuole fare una proiezione pubblica scriva a

[email protected]

spiegando la rava e la fava, e lo mettiamo immediatamente in condizione di agire.

Entro dopodomani metteremo anche in rete una copia completa in Divx da scaricare

luke14477
Inviato: 13/6/2006 10:26  Aggiornato: 13/6/2006 10:26
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/3/2006
Da: Imola
Inviati: 120
 Re: Presentazione a Siena - Resoconto
Scusami Massimo, anche se sono sicuro che il tuo articolo approfondirà la questione in maniera decisamente superiore e sarà molto più esplicativo su certi "giochetti" a confronto di queste poche righe che ho postato, infatti non vedo l'ora di leggerlo.

A presto!

...the matrix è già qui....
eroszag
Inviato: 13/6/2006 12:44  Aggiornato: 13/6/2006 12:44
So tutto
Iscritto: 1/6/2006
Da:
Inviati: 2
 Re: Presentazione a Siena - Resoconto
l'uranio impoverito serve per aumentare il potere pentrante dei proiettili, avendo un elevatissimo peso specifico, ma non è esplosivo..

UncasO
Inviato: 13/6/2006 12:54  Aggiornato: 13/6/2006 12:56
Ho qualche dubbio
Iscritto: 25/7/2005
Da: ss11 "Rivoltana"
Inviati: 267
 Re: Presentazione a Siena - Resoconto
Forse si è confuso con la termite.

Non vorrei mai morire per le mie idee, perchè potrebbero essere sbagliate.
Bertrand Russell
Curioso86
Inviato: 13/6/2006 14:16  Aggiornato: 13/6/2006 14:16
Ho qualche dubbio
Iscritto: 2/6/2006
Da: La terra che non c'è...Sicilia
Inviati: 162
 Re: Presentazione a Siena - Resoconto
Sono contento di questa bella notizia. Potrei anche io organizzare qualche cosa ma devo vedere se mi danno il consenso!!! Potrei prendere il DVD(quando sarà disponibile...)e farlo proiettare in un cinema cercando di attirare l'attenzione con molte locandine del film.....Giustamente senza pagare il biglietto..no??? Più gente viene e meglio è per tutti!!!! Vorrei che qualcuno mi aiutasse...ma non so come! Ripeto, prendo il DVD e lo faccio proiettare in un cinema del mio paese....LO SPERO!

Il mio sogno è che i miei quattro bambini possano vivere un giorno in una nazione dove non saranno giudicati dal colore della loro pelle ma dal contenuto del loro carattere.
Se un uomo non ha ancora scoperto qualcosa per cui morire non ha ancora inizi...
drone
Inviato: 13/6/2006 14:21  Aggiornato: 13/6/2006 14:21
Ho qualche dubbio
Iscritto: 22/5/2006
Da: SBT
Inviati: 56
 Re: Presentazione a Siena - Resoconto
Sono andato in bagno per adempiere al mio bisogno quotidiano , mia moglie ha lasciato l'i una rivista di pettegolezzi "Gente" . Ho iniziato a sfogliare ed e' stato lì che, dopo rubriche di consigli, scoop vari su personaggi e Vip , indovina che ti trovo ?
un'articolo ben dettagliato di dubbi sugli attentati dell' 11/9 ,non il solito articolo
ma un'inchiesta ben dettagliata con riferimenti a circostanze descritte anche su LC.
insomma se non ricordo male il giornalista mi pare si chiami Mauro Suttora
sembrava anche lui colpito dalla Sindrome di Ashcroft, lo conoscete e' uno dei nostri?


NON RIESCO PIU' A NON PENSARCI

non ricodate l'immagine del secondo aereo appena prima dell'impatto, nella quale si vede come una luce rossastra che anticipa l'impatto ?? non centra niente col sistema di atterraggio automatico citato?? .
sul primo aero magari e' stato ...
Cassandra
Inviato: 13/6/2006 14:58  Aggiornato: 13/6/2006 14:58
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 10/5/2006
Da:
Inviati: 1551
 Re: Presentazione a Siena - Resoconto
Urgente (beghe tecniche):
Massimo, per favore accertati che la versione DivX da scaricare sia inferiore ai 700 mega (690 è meglio ancora). Se poi qualche anima santa vuole mettere online direttamente una versione mpg da 690 mega sarebbe fantastico.

Questo perché un DivX convertito in mpg da 690 mega può essere masterizzato in due minuti su un CD diventando videoCD visibile su ogni lettore DVD casalingo in qualità decente.

In questo modo si aprono grandi possibilità:
- Può masterizzare il video anche chi non ha masterizzatore DVD
- Si masterizzano molte copie a costi bassissimi (i CD costano molto meno dei DVD)

So che i DivX o i DVD a molti giga sono di qualità migliore, ma ti assicuro che la masterizzazione VideoCD è diffusissima, costa nulla e la farebbe un sacco di gente.
Ricordiamoci di chi non ha/non può navigare in rete: mica tutti possono visitare Luogocomune! (Ricordo il VideoCD "Citizen Berlusconi" che girava a rotta di collo nell'ospedale dove era ricoverata mia madre...)

Besos!

"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto,
per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)
schiumaqua
Inviato: 13/6/2006 15:19  Aggiornato: 13/6/2006 15:19
Mi sento vacillare
Iscritto: 2/6/2004
Da: dalla grotta
Inviati: 358
 Re: Presentazione a Siena - Resoconto

La verità, dal momento che me la impongono, non mi interessa.
F.Capretta
Inviato: 13/6/2006 15:54  Aggiornato: 13/6/2006 15:54
Mi sento vacillare
Iscritto: 7/1/2005
Da: Le Felici Fattorie
Inviati: 855
 Re: Presentazione a Siena - Resoconto
concordo con cassandra e confermo che stiamo andando in quella direzione.

saluti felici

FC

UncasO
Inviato: 13/6/2006 16:09  Aggiornato: 13/6/2006 16:11
Ho qualche dubbio
Iscritto: 25/7/2005
Da: ss11 "Rivoltana"
Inviati: 267
 Re: Presentazione a Siena - Resoconto
@drone
La fai una scansioncina? Son curioso, si vede che avevano finito le foto delle smagliature di Stephanie di Monaco alle Bahamas

Mi raccomando XviD non DivX che è un codec proprietario.

Non vorrei mai morire per le mie idee, perchè potrebbero essere sbagliate.
Bertrand Russell
drone
Inviato: 13/6/2006 16:37  Aggiornato: 13/6/2006 16:37
Ho qualche dubbio
Iscritto: 22/5/2006
Da: SBT
Inviati: 56
 Re: Presentazione a Siena - Resoconto
X UNCASSO
Vorresti dirmi che quello e' un articolo che ti aspetteresti da un giornale per il
BAGNO (WC)..
nooooo...... hai forse visto articoli simili su l'espresso o panorama??'

comunque e' una mia opinione personale...




non ricodate l'immagine del secondo aereo appena prima dell'impatto, nella quale si vede come una luce rossastra che anticipa l'impatto ?? non centra niente col sistema di atterraggio automatico citato?? .
sul primo aero magari e' stato ...
UncasO
Inviato: 13/6/2006 16:51  Aggiornato: 13/6/2006 16:51
Ho qualche dubbio
Iscritto: 25/7/2005
Da: ss11 "Rivoltana"
Inviati: 267
 Re: Presentazione a Siena - Resoconto
Scusa ma adesso mi hai incuriosito definitivamente, sto Suttora sul suo blog dice:

Citazione:
Senior editor of Oggi (Italian weekly magazine). New York Observer columnist. Contributes to Newsweek, Il Foglio and Diario.


L' altro giornale da water per eccellenza (Focus) aveva pubblicato un articolo ai limiti del demenziale e siccome l'impulso ne trae giovamento e l'ora è quella giusta mi avresti fatto un piacere a scansirlo, lo carico sul portatile e mi assento cinque minuti.

Non vorrei mai morire per le mie idee, perchè potrebbero essere sbagliate.
Bertrand Russell
consuelo
Inviato: 13/6/2006 17:05  Aggiornato: 13/6/2006 17:05
Ho qualche dubbio
Iscritto: 13/5/2005
Da:
Inviati: 130
 Re: Presentazione a Siena - Resoconto
ecco che cosa ho trovato su mauro suttora:
http://www.blogger.com/profile/11345180
nn so se sia però dei nostri
consuelo

drone
Inviato: 13/6/2006 17:39  Aggiornato: 13/6/2006 17:39
Ho qualche dubbio
Iscritto: 22/5/2006
Da: SBT
Inviati: 56
 Re: Presentazione a Siena - Resoconto
Ho sbagliato e' "OGGI"
il settimanale comunque fa' lostesso dimmi come fare per
mandarti una scannerizzazione dell'articolo vado in bagno e
procedo ....spero che ancora non ti sia scappata.


SBT. Tormenti.

non ricodate l'immagine del secondo aereo appena prima dell'impatto, nella quale si vede come una luce rossastra che anticipa l'impatto ?? non centra niente col sistema di atterraggio automatico citato?? .
sul primo aero magari e' stato ...
schiumaqua
Inviato: 13/6/2006 17:57  Aggiornato: 13/6/2006 17:59
Mi sento vacillare
Iscritto: 2/6/2004
Da: dalla grotta
Inviati: 358
 Re: Presentazione a Siena - Resoconto
fai la scansione e poi caricala qui. quando ti compare la pagina del link, copia l'url: "Direct link to image" e incollalo nel post di luogocomune

La verità, dal momento che me la impongono, non mi interessa.
UncasO
Inviato: 13/6/2006 18:01  Aggiornato: 13/6/2006 18:55
Ho qualche dubbio
Iscritto: 25/7/2005
Da: ss11 "Rivoltana"
Inviati: 267
 Re: Presentazione a Siena - Resoconto
EDIT: Ho detto una cazzata.

Possibile che nessun'altro abbia Oggi in casa? Io ci tengo il game boy al cesso ma mia madre lo compra

Non vorrei mai morire per le mie idee, perchè potrebbero essere sbagliate.
Bertrand Russell
schiumaqua
Inviato: 13/6/2006 18:15  Aggiornato: 13/6/2006 20:18
Mi sento vacillare
Iscritto: 2/6/2004
Da: dalla grotta
Inviati: 358
 Re: Presentazione a Siena - Resoconto
no, se incolla il link sul post, compare solo il link

La verità, dal momento che me la impongono, non mi interessa.
UncasO
Inviato: 13/6/2006 18:18  Aggiornato: 13/6/2006 18:18
Ho qualche dubbio
Iscritto: 25/7/2005
Da: ss11 "Rivoltana"
Inviati: 267
 Re: Presentazione a Siena - Resoconto
Hai ragione, che picio...

Non vorrei mai morire per le mie idee, perchè potrebbero essere sbagliate.
Bertrand Russell
Max_Piano
Inviato: 13/6/2006 18:57  Aggiornato: 13/6/2006 18:57
Sono certo di non sapere
Iscritto: 10/12/2005
Da:
Inviati: 3666
 Re: Presentazione a Siena - Resoconto
Prendiamo almeno nota di giornali e giornalisti buoni e cattivi per quando ci sarà il giorno del judicio !

Certo che da "Oggi" non me lo sarei aspettato !

fabiofix
Inviato: 14/6/2006 0:25  Aggiornato: 14/6/2006 0:25
So tutto
Iscritto: 29/5/2006
Da:
Inviati: 22
 Re: Presentazione a Siena - Resoconto
X SANDRO
Ho bisogno di mettermi in contatto con te, perchè ho una proposta da farti.Ho parlato con un assessore mio amico di un comune vicino a Siena.....è molto interessato a fare una proiezione.

schiumaqua
Inviato: 14/6/2006 0:36  Aggiornato: 14/6/2006 0:36
Mi sento vacillare
Iscritto: 2/6/2004
Da: dalla grotta
Inviati: 358
 Re: Presentazione a Siena - Resoconto
Citazione:
Ho bisogno di mettermi in contatto con te

ti ho mandato un PM (messaggio privato)

La verità, dal momento che me la impongono, non mi interessa.
salistrari
Inviato: 14/6/2006 1:10  Aggiornato: 14/6/2006 1:10
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/5/2006
Da: Cosenza (CALAFRICA)
Inviati: 528
 Re: Presentazione a Siena - Resoconto
Vorrei complimentarmi per la riuscita dell'iniziativa.

Spero di trovare, insieme al mio gruppo di lavoro, lo stesso terreno fertile che avete trovato voi.

Auguri per le prossime uscite.

Redazione
Inviato: 14/6/2006 8:47  Aggiornato: 14/6/2006 8:47
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Presentazione a Siena - Resoconto
Da domani dovremmo riuscire a mettere in rete una copia completa del film in Divx (formato CD - 650 MB) da scaricare.

schiumaqua
Inviato: 14/6/2006 18:05  Aggiornato: 14/6/2006 18:27
Mi sento vacillare
Iscritto: 2/6/2004
Da: dalla grotta
Inviati: 358
 Re: Presentazione a Siena - Resoconto
C'è qualcuno di Salerno..
La richiesta l'ho spostata nel fourm

La verità, dal momento che me la impongono, non mi interessa.

Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA