Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


Inganno Globale : Quando arriva la gente
Inviato da Redazione il 12/9/2006 11:02:00 (8619 letture)

La Barona è un quartiere periferico di Milano. Problematico direbbe qualcuno. Ma molto dignitoso, aggiungerei io. Da diversi anni in via Barona c'è un cineteatro. Edi lo chiamano alcuni, Barrio's lo chiamano altri, Edi/Barrio's lo chiamo io, tanto per non sbagliare.

La proiezione è fissata per le 21. Io arrivo alle 20,45 - bello fresco - e trovo l'ottimo Umberto (UncasO) già sul posto. Ha già approntato tutto l'ambaradàn e come mi vede mi fa: "Mi sa che non viene nessuno". Effettivamente siamo io, lui e il cineteatro.

Andiamo a berci una birra, che non fa mai male, propongo. Il tempo di andare, ordinare, bere e uscire ed ecco che !arriva la gente! Non so se capite quello che intendo, ma è sempre molto bello quando arriva la gente. Questa gente, poi, arriva che è un piacere guardarla. Arriva a grappoli, ...

... con passo deciso ed incedere elegante. È straordinario come è bella la gente, quando arriva. Gente dai trent'anni fin su in cima, ad occhio e croce. È evidente che si tratta di gente del quartiere. Sono arrivati quasi tutti a piedi, sono arrivati quasi tutti insieme. E sono molto belli. Hanno quella speciale bellezza che c'hanno addosso le persone, quando arrivano.

In 10 minuti il teatro si riempie: 120/130 persone, direi. Umberto mi fa: "Bisogna che qualcuno salga sul palco a dire due parole". E già. Perché Kolza ha avuto un problema sul lavoro, Felice Capretta ha chiesto un turno di riposo e il collegamento con Massimo non si può fare perché lui è già impegnato su Piombino, maremma maiala. Io, a dirvela tutta, non ho piacere di salire su cattedre non mie. E' da troppo poco tempo che ho contratto il morbo ed ho troppo riguardo per l'anzianità di servizio, in questo genere di faccende. Fortuna c'è Umberto che ­ efficiente come uno svizzero bresciano ­ prende in mano la situazione, il microfono e il pubblico, esordendo con un tragicomico "Innanzitutto buonasera a tutti per essere venuti".

Poi, in scioltezza, introduce un messaggio registrato di Massimo che, con grande garbo e sobrietà, introduce il film. Dice le cose che vanno dette e le dice bene. Io, sprofondato nella poltroncina, annuisco ripetutamente con la capoccia e faccio ballare nervosamente la gambetta. Che sfigato!Buio in sala. Si comincia.

Il teatro è piccolo ma bello, le poltrone sono comodissime, lo schermo è grande, le immagini scorrono inesorabili e la sensazione è che la gente il film se lo divori. Non vola una mosca fno alla fine, nessuno si alza, nessuno tossisce. Piccoli brusii e sommesse risatine amare nei momenti giusti.

Alla fine, un silenzio peso. Poi un applauso. Poi basta. No, il dibattito no. Qualcuno viene a chiederci del dvd, qualcuno viene a dirci che "effettivamente io l'avevo detto da subito che sembrava una fottutissima demolizione controllata", qualcuno pone la madre di tutte le domande: "Ma allora dove diavolo sono finite le persone?" Io non lo so dove sono finite le persone, ragazza mia. Ma so per certo che sono bellissime, quando arrivano.

Altro che Matrix e scene mediatiche dei miei maroni. "C'è solo la strada su cui puoi contare" - cantava Giorgio Gaber, uno di 'ste parti qui - " la strada è l'unica salvezza" . Il 14 lo facciamo ancora. A Palazzo Granaio, Settimo Milanese. Chi vuol venire?

Mauro Mercatanti

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
Redazione
Inviato: 12/9/2006 11:12  Aggiornato: 12/9/2006 11:12
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Quando arriva la gente
In inglese c'è un'espressione particolare, che distingue le cose "bottom up" dalle cose "top down". Significano "dal basso in alto", e viceversa, in senso sociale. Io ritengo che Inganno Globale, Loose Change, ecc, siano film che devono procedere "bottom up", cioè è il pubblico che se li deve cercare con il lanternino, non è il film che deve trovare il suo pubblico. E confesso - anche se sembrerò la volpe con l'uva - che in fondo non andare a Venezia non mi è dispiaciuto più di tanto. Certo, il successo di un certo tipo sarebbe stato assicurato, e nessun giornale avrebbe potuto non parlarne, in un verso o nell'altro. Ma sarebbe stato un successo "top down", che "piove" sulla gente da parte del sistema, e perde quindi la forza della genuinità che invece si riscontra un pò dapertutto, nelle pubbliche proiezioni che stiamo facendo.

Anzi, "state facendo". Grazie.

larabari
Inviato: 12/9/2006 11:15  Aggiornato: 12/9/2006 11:15
So tutto
Iscritto: 1/6/2006
Da:
Inviati: 11
 Re: Quando arriva la gente
Peccato, abito vicino al Barrio's a saperlo avrei visto volentieri il film.

lesath
Inviato: 12/9/2006 11:37  Aggiornato: 12/9/2006 11:37
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/9/2005
Da:
Inviati: 62
 Re: Quando arriva la gente
Ogni tanto con i colleghi butto lì qualche "storia" sull'11 settembre... come la goccia erode la roccia, spero anch'io prima o poi di - almeno - far venir loro qualche dubbio.
E con qualcuno un qualche successo inizio ad ottenerlo.

Quando ieri si aspettava il discorso di Bush alla nazione, ho buttato lì “ha deciso di confessare ?”

Però… c’è chi resiste ! << Ancora con quella storia lì ? >>

---------------------------------
Siamo già tra di voi. Guardatevi bene intorno e ci vedrete.
gioffi
Inviato: 12/9/2006 11:59  Aggiornato: 12/9/2006 11:59
Ho qualche dubbio
Iscritto: 25/8/2006
Da:
Inviati: 35
 Re: Quando arriva la gente
Si è saputo niente riguardo al festival del cinema di Roma che ci sarà fra poco.
Magari lì potrebbe partecipare anche IG

Un saluto a tutti

fefochip
Inviato: 12/9/2006 11:59  Aggiornato: 12/9/2006 11:59
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Quando arriva la gente
questo commento della serata rasenta la poesia ...
complimenti.

fefochip

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
XSD
Inviato: 12/9/2006 12:00  Aggiornato: 12/9/2006 12:00
Ho qualche dubbio
Iscritto: 13/2/2006
Da: Roma
Inviati: 279
 Re: Quando arriva la gente
Complimenti Mauro.

(anche per l'articolo. Scrivi molto bene )

Anarca
Inviato: 12/9/2006 12:19  Aggiornato: 12/9/2006 12:19
Ho qualche dubbio
Iscritto: 19/7/2006
Da:
Inviati: 41
 Re: Quando arriva la gente
Caso strano...(per noi poco strano):

- ieri c 'è stato un allarme in un aereo americano che copriva una rotta interna

- proprio ieri il numero due di AlQuaeda ha inviato un messaggio annunciando possibili attacchi

- oggi sembra sia stato svantato un attentato all'ambasciata americana in Siria...

Il piano americano di terrorismo psicologico e invasione mondiale continua e sembra a marcia forzata...
Aumenta con una velocità disarmante e con le certezza che nessuno possa fermarli...aumenta e aumenta approfittando di quel X% della popolazine americana che ANCORA NON CREDE ALLA TESI DELL'AUTOATTENTATO e della passività dei nostri governi...

Forse l'unica speranza è proprio l'Oriente...quello che ci vogliono dipingere come NEMICO...

Complimenti per le tante realizzazioni...solo "coscienziando" la gente le cose possono cambiare.

Saludos a tutti e coraggio per le nostre "lotte" quotidiane..contro "ma ancora con quella storia li, ma piantala di pensare 'ste cose!".

ponchia
Inviato: 12/9/2006 13:26  Aggiornato: 12/9/2006 13:26
So tutto
Iscritto: 12/9/2006
Da:
Inviati: 1
 Re: Quando arriva la gente
Io sono uno di quelli che ieri sera ha visto Matrix. Neanche tutto per la verità, perchè a un certo punto, come accade quasi sempre davanti alla televisione, la palpebra si abbassa e la noia ti assalle: spesso non sono i contenuti, ma è il modo con il quale ti vengono proposti che ti fa venire sonno.
Oggi ho chiesto a Mauro se il film proiettato alla Barona ieri sera era più o meno quello che mi era stato proposto da Mentana e che avevo con fatica seguito dal mio comodo divano. Quando mi ha detto che era effettivamente la stessa cosa, ho pensato che allora lo sforzo di chi aveva organizzato l'incontro al Teatro Edi/Barrio's era stato vano perchè la televisione aveva contemporaneamente raggiunto milioni di persone che come me erano comodomente appisolate in poltrona.
Poi ho letto "quando arriva la gente" e ho percepito, quasi vergognandomene, la differenza. La differenza tra chi, come me, ieri è riuscito ad annoiarsi davanti al tubo catodico e chi, invece, dopo aver visto il film a teatro è tornato a casa un po' più ricco, un po' più vigile e critico. Più libero.
"Libertà è partecipazione", con buona pace di chi, come me, sta davanti alla televisione.

Ponchia

fiammifero
Inviato: 12/9/2006 13:39  Aggiornato: 12/9/2006 14:03
Sono certo di non sapere
Iscritto: 28/2/2005
Da: ROMA
Inviati: 5691
 Re: Quando arriva la gente
Citazione:
Altro che Matrix e scene mediatiche dei miei maroni. "C'è solo la strada su cui puoi contare" -


Quanto è verò! il successo dà alla testa,ubriaca e corrompe!
Speriamo che Mazzucco non vada in Televisione

Citazione:
le cose di cui ci sentiamo assolutamente certi non sono mai vere (Oscar Wilde)
F.Capretta
Inviato: 12/9/2006 14:02  Aggiornato: 12/9/2006 14:02
Mi sento vacillare
Iscritto: 7/1/2005
Da: Le Felici Fattorie
Inviati: 855
 Re: Quando arriva la gente
chi ha mancato la proiezione può contare sulle prossime:

14/9 settimo milanese
20/9 piazza xxiv maggio
20/10 via zumbini (mi pare sempre zona barona più o meno)

http://luogocomune.net/site/modules/sections/index.php?op=viewarticle&artid=60#1

inoltre annuncio in via ufficiosa che ne sto organizzando una in zona paolo sarpi presso una scuola. sala piccola però.

complimenti di cuore a mauro, uncaso e kolza, ci vediamo il 14 a settimo

saluti felici

Felice Capretta

ps: causa giornata sbattimentissima son rimasto a casa e mi son visto matrix. ma concordo, non ce n'e' come stare sul marciapiede.

pseudoTale
Inviato: 12/9/2006 14:21  Aggiornato: 12/9/2006 14:21
Mi sento vacillare
Iscritto: 25/5/2006
Da:
Inviati: 451
 Re: Quando arriva la gente
hai centrato il punto, ponchia (benvenuto a bordo).

certe "vette" vanno conquistate partendo dal basso, passo dopo passo, senza scorciatoie.
se in cima ci arrivi in seggiovia magari ti godi pure il panorama, ma l'esperienza non ti entra dentro.
perché l'incomparabile pienezza di quello sguardo dall'alto, non te la sei conquistata con la fatica.

la scena mediatica è come un teatro di posa.
le verità mediatiche sono di cartapesta.
le scenografie cambiano, le rappresentazioni passano.
quel che resta è solo il teatro di posa.

ieri, quando Chiesa ha detto gongolante che nel "suo" film ci sarebbe stato Dario Fo mi è venuta voglia di piangere.
con tutto il rispetto e la stima per Fo, ma se sale lui sul "palcoscenico" dell'11 settembre, si chiude il sipario su tutto.
Fo, ti voglio bene come un figlio, ma - ti prego - stai fuori dalle palle!
non se ne può più della forma che vince sulla sostanza.
del nome che vince sulla preparazione.
del mezzo che vince sul messaggio.
del contenitore che vince sul contenuto.

mai come ora capisco la logica ferrea che sta dietro il metodo del nickname.
mai come ora capisco la scelta di spersonalizzare la questione, puntando solo sui fatti.
mai come ora capisco che il recente contrasto con Megachip è stato dannatamente nevralgico.

purtroppo - e dico purtroppo - non è vero che conta solo quanti siamo a farla, questa battaglia.
conta - infinitamente di più - COME la facciamo.

that's all folks!

Bimbodeoro
Inviato: 12/9/2006 14:47  Aggiornato: 12/9/2006 14:47
Mi sento vacillare
Iscritto: 6/6/2006
Da: Amicoland
Inviati: 388
 Re: Quando arriva la gente
Peccato che a Roma non si riesca ancora ad organizzare una proiezione.
Inoltre mi piacerebbe fare da promotore, ma tempo e luogo non mi permettono di impegnarmi in tal senso.
Comuque ci spero.
Ciao

"Non è il popolo che deve aver paura del proprio governo, ma è il governo che deve avere paura del proprio POPOLO."

"Sotto questa maschera non c'è solo carne, sotto questa maschera c'è un idea e le idee sono a prova di proiettile."
gius
Inviato: 12/9/2006 15:05  Aggiornato: 12/9/2006 15:05
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/10/2005
Da: Roma
Inviati: 33
 Re: Quando arriva la gente
Solo per complimentarmi con te, Mauro, e con chi ha collaborato attivamente per la proiezione che siete riusciti a realizzare.
E' da un pò che mi sono messo in testa di fare la stessa cosa in quel di Grattaferrata (Roma) dove da poco meno di due mesi risiedo.
Si tratta solo di un pò di buona volontà da parte mia.
Buona giornata a tutti.

Non ho certezze, al massimo probabilita' (Renato Caccioppoli)
Forgil
Inviato: 12/9/2006 15:58  Aggiornato: 12/9/2006 15:58
Ho qualche dubbio
Iscritto: 23/8/2006
Da: Villa Bacilla
Inviati: 211
 Bin Laden (sì certo..)
Qualcuno di voi ha visto l'ultimo video di Bin Laden?E' spettacolare, si vedono dei tipi che aprono e chiudono dei coltelli a serramanico e fanno mosse di karate.Era troppo insulso anche per la tv italiana,che non l'ha trasmesso.
La CIA sta perdendo nella qualità di produzione...

"Le uniche idee a cui abbiamo diritto sono quelle che mettiamo in pratica" informazione alternativa peacereporter
spettatore
Inviato: 12/9/2006 17:21  Aggiornato: 12/9/2006 17:21
Mi sento vacillare
Iscritto: 15/11/2004
Da:
Inviati: 883
 Re: Bin Laden (sì certo..)
Bravi ragazzi!!!!!


Lo spettatore

Citazione:
Non metterti a discutere con un idiota. La gente potrebbe non accorgersi della differenza.
elle2
Inviato: 12/9/2006 22:37  Aggiornato: 12/9/2006 22:37
Ho qualche dubbio
Iscritto: 25/4/2006
Da:
Inviati: 55
 Re: Quando arriva la gente
arrivo nel parcheggio del Barro's, un signore mi chiede "c'è un teatro qui?" "dovrebbe essere questo, anche noi stiamo cercando l'ingresso.."
io c'ero nonostante abito esattamente dall'altra parte della tanginenziale nord... ho portato anche un amico, incredulo quando in macchina lo preparavo psicologicmente "tu sei uno di quelli con la mente libera, fidati, vedrai troppe cose tutte insieme e probabilmente te ne ricorderai solo la metà, cerca solo di non rifiutarle a priori"
per tutto il tempo del film ha avuto gli occhi incollati allo schermo, non una parola, non un gesto solo lo sguardo stupito, e alla fine mi ha detto "allucinante"
mi ha pagato il casello della tangenziale Est: "ti offro il viaggio, dopo aver visto un documentario così è il minimo"

quando è partito il filmanto la sera era piena per metà, ma quando è finito c'erano davvero pochi posti liberi, e se contiamo che a milano il lunedì non esce mai nessuno perchè è indubbiamente il giorno più faticoso della settimana, bhe direi che chi ha organizzato ha ottenuto un ottimo risultato!
il dibattito però è fondamentale... capisco il lunedì, però a quante domande ho dovuto rispondere durante il viaggio di ritorno!

°°°° FSTRIBE °°°°
Mick
Inviato: 12/9/2006 22:56  Aggiornato: 12/9/2006 22:56
Ho qualche dubbio
Iscritto: 27/8/2006
Da: Dublin
Inviati: 46
 Re: Quando arriva la gente
Massimo,
questo Tuo commento è uno dei più significativi (in senso positivo) degli ultimi tempi ... vedo che stiamo riprendendo la strada originaria ... quella che ha permesso al sito di diventare un Luogo migliore di altri e di raggiungere alcuni traguardi molto importanti.
... credo, purtroppo, che la strada per arrivare alla verità sull'11 settembre non sia facile e soprattutto non quella di Chiesa & C. , la notorietà, la politica, il giornalismo, le TV, ecc. sono strumenti utilizzati, dai soliti noti e non, per coprire la verità... (stanno "attentando" anche internet ma qui (forse) dovremmo essere ancora abbastanza liberi).

Complimenti agli organizzatori di Milano!
Saluti
Mick!

"Se non mi preoccupo non sto tranquillo"
UncasO
Inviato: 12/9/2006 23:52  Aggiornato: 12/9/2006 23:55
Ho qualche dubbio
Iscritto: 25/7/2005
Da: ss11 "Rivoltana"
Inviati: 267
 Re: Quando arriva la gente
Citazione:
il dibattito però è fondamentale... capisco il lunedì, però a quante domande ho dovuto rispondere durante il viaggio di ritorno!


Sono d'accordissimo con te e mi dispiace davvero che non abbia avuto luogo, a nostra parziale scusante il fatto che non vedevamo l'ora di tornare a casa, chi per stare con la famiglia o chi come me per farsi venire la pelle d'oca davanti ad una tv che per la prima volta tratta argomenti tristemente familiari a chi frequenta la controinformazione in rete.

Per le prossime proiezioni ti prometto che faremo l'impossibile e ci sarà gente più preparata di mister "buonasera per essere venuti".

Un grande grazie a tutti quelli che hanno sfidato il vuoto pneumatico della milano da bere il lunedì ed hai responsabili del Barrio's per la disponibilità e l'amicizia dimostrata.

Non vorrei mai morire per le mie idee, perchè potrebbero essere sbagliate.
Bertrand Russell
snoopy
Inviato: 13/9/2006 10:40  Aggiornato: 13/9/2006 10:40
Ho qualche dubbio
Iscritto: 13/6/2006
Da: phuket - thailandia
Inviati: 106
 Re: Quando arriva la gente
ciao a tutti , un messaggio per massimo :

qui in thailandia invece lo chiamano " upper south " e penso si capisca da solo il significato... o no ?

io invece ho fatto un po' di copie del film I.G. e le sto' distribuendo a tutti quelli che conosco , non ti nascondo che molti mi chiedono : ma tu ci credi a queste cose ?
beh , l'ignoranza e' molto piu' diffusa di qualsiasi altro virus , e non e' semplice "guarire " !!!

una cosa volevo pero' farti notare :
io quello che sto' facendo , NON lo faccio per te !

chiarisco , tutti noi ti siamo grati per quello che hai fatto , stai facendo e probabilmente farai , io in particolare ti devo un GROSSO GRAZIE , ma........

il punto e' che un sacco di persone sono morte , e tante , troppe continuano a morire per una menzogna e per un' atto ignobile !!!

........ io lo faccio per loro , per quelli che hanno dato la vita e la stanno dando per un'ideale errato .

Io so tutti questi nomi e so tutti i fatti ...
Io so. Ma non ho le prove. Non ho nemmeno indizi.

P.P. Pasolini

http://www.corriere.it/speciali/pasolini/ioso.html
markthol
Inviato: 13/9/2006 16:20  Aggiornato: 13/9/2006 16:20
So tutto
Iscritto: 13/9/2006
Da:
Inviati: 2
 Re: Bin Laden (sì certo..)
si, come quello dell'"aereo" (pfiu!!) che si schianta sul muro del pentagono!!
altro che perdere in qualità di produzione, credono di aver a che fare con 6 miliardi di idioti.


markthol
Inviato: 13/9/2006 16:24  Aggiornato: 13/9/2006 16:24
So tutto
Iscritto: 13/9/2006
Da:
Inviati: 2
 Re: Quando arriva la gente
Ciao Mauro,

bello il pezzo... io avevo già visto il film su www.coolstreaming.us
magari lo sapevi già.

ciao

Marco


Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA