Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


terrorismo : ABBIAMO PRESO “MOHAMMED L’EGIZIANO"!
Inviato da Redazione il 9/6/2004 0:47:09 (3558 letture)

No, non è il centravanti del Cairo Football Club. E' un pericoloso... chiedo scusa, pericolosissimo terrorista (che sia arabo va da sè) che figura fra gli ideatori degli attentati di Madrid. Sarebbe cioè il 37esimo uomo circa che ha contribuito a quel complicatissimo piano che vide tre persone salire su un treno, dimenticarsi lo zainetto, e scendere alla penultima fermata facendo il gesto dell’ombrello.

Oppure: qualcuno a casa nostra si deve esser accorto che la bufalazza dei giocatori di golf rimpatr... chiedo scusa, degli ostaggi liberati, non è passata, e visto che l’Italia se la stava facendo addosso dal ridere, bisognava a tutti costi trovare qualcosa con cui coprire questa storica fregn... chiedo ancora scusa, le ultime notizie di cronaca.

Ma quando si fanno le cose troppo in fretta, succede per esempio che a Fini scoppia un petardo di quelli che teneva in tasca per la festa di suo cugino, o che a Milano ti catturano nientepopodimeno che....


... il temutissimo Mohammed l’Egiziano, il quale evidentemente si fa chiamare così per non esser confuso con l'altrettanto noto "Mohammed il Norvegese". (Ragazzi, dài: non dico Omar, e neppure Mahmoud, ma manco un Ibrahim vi è venuto in mente? Mohammed l'Egiziano è come dire "Rossi l'Italiano"!) Comunque, secondo il questore Pisanu (la notizia è della BBC - link in coda) questo Mohammed è anche uno degli ideatori delle bombe di Atocha, e va quindi ad aggiungersi a: 5 terroristi morti nell’appartamento di Madrid (link in coda), dove già figurava l’ideatore delle bombe di Atocha; 4 marocchini arrestati subito dopo l'attentato, tra i quali figurava un sospetto ideatore delle bombe di Atocha; quell’avvocato americano (ma arabo, purtroppo per lui) di cui non ricordo il nome, arrestato dieci giorni fa (e poi liberato con mille scuse) perchè le sue impronte combaciavano, secondo l’FBI, con quelle di un terrorista sospettato di essere l’ideatore delle bombe di Atocha; ed infine il pluridecorato Amer Azizi, che non solo aveva ideato le bombe di Atocha mentre ospitava altri 20 ideatori delle bombe di Atocha (non sto scherzando - link in coda), ma che già che c'era è stato incriminato dal giudice Garzòn pure per l'intero 11 Settembre. Tanto, per quel che costa l'inchiostro...

Sempre l'articolo della BBC ci informa infine che il nostro Mohammed d'Egitto, al secolo Rabei Osman Ahmed, è sospettato di essere in collegamento (non solo con Al-Queda, ovviamente, fin dalla nascita, ma anche) con l’altrettanto noto Abdelmajid Farkhet, detto.... siete pronti? "Il Tunisino"!

Ora aspettiamo solo la cattura di Murubumba detto “il Congolese”, Arariki detto “l’Eschimese”, e soprattutto Gibaudo detto “il Piemontese” (il più fetente di tutti), e poi finalmente avremo capito che la minaccia di questo terrorismo è davvero "mondiale"!

Perchè non si può nemmeno più dire che chi ci racconta queste meraviglie offenda la nosta intelligenza, a questo punto: offende direttamente la propria.

Massimo Mazzucco

Talmente è noto, Mohammed l’Egiziano, che la BBC per l’articolo ha dovuto mettere la solita foto del treno sventrato:
Italy holds 'key Madrid plotter'


VEDI ANCHE:
A.A.AL. TERRORISTA CERCASI: IL VASO DI PANDORA DELL'ARABO DAI MILLE VOLTI

MADRID 2 – LA VENDETTA DELLO SCENEGGIATORE IMPAZZITO

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
StigHelmer
Inviato: 9/6/2004 1:02  Aggiornato: 9/6/2004 1:02
So tutto
Iscritto: 27/5/2004
Da:
Inviati: 1
 Re: ABBIAMO PRESO “MOHAMMED L’EGIZIANO”!
scusate, volevo cogliere l'occasione per farvi i miei piu ' vivi complimenti.. per l'impegno e la rara intelligenza (e voglia di usarla).. [ Modificato da StigHelmer Attivo 9/6/2004 0:02 ]

SWE
Inviato: 9/6/2004 9:53  Aggiornato: 9/6/2004 9:53
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 744
 Re: LASCIATE PERDERE GLI OSTAGGI: ABBIAMO PRESO “MOHAMMED L’

Sono letteralmente senza parole. Ma per davvero! Non si riesce più a capire se sono scemi, se ci prendono per scemi o se hanno perso completamente la testa e stanno sferrando colpi alla cieca… Io credo che la gente ormai non si appassioni più di tanto a questo genere di notizie. Inoltre aggiungi che sappiamo bene come siamo fatti noi italiani ( che, gira gira, in fondo siamo tutti “romani” nel senso “ ahò, belloooo !… e mo’ basta…m’hai stufatoooo ! “) capaci di grandi lacrime collettive ( vedi Nassiryia ) ma se la porti troppo per le lunghe ecco che fa capolino la bella indole menefreghista, irrispettosa e dileggiante e ce li mandiamo tutti senza troppi complimenti… L’unico timore è che si inneschi un pericoloso sentimento di disinteresse verso la politica ( purtroppo ampiamente motivato !) Alla bufala della liberazione degli ostaggi, preceduta da quella semplicemente grottesca della restituzione della salma di Quattrocchi ! si aggiunge questa dell’egiziano e del petardo di Fini….Nel giro di pochi giorni hanno veramente esagerato.. Ieri sera ( per quel poco “di Vespa” che sono riuscita a seguire prima di essere soffocata non so se dai conati, dalle risate o dall’ incredulità per quello che vedevo e che sentivo ) ho avuto l’impressione che l’ineffabile conduttore fosse in imbarazzo…in grande imbarazzo… Forse anche lui deve aver avvertito qualcosa che non girava per il verso giusto … Come, se invece di uno di quei film della serie catastrofica tipo “ Terrore ad alta quota”, avesse cominciato a sospettare che gli stavano * facendo presentare una parodia della medesima tipo “ Totò, Peppino e l’arabo meneghino “ emanuela * ec: "stessero... stessero..." ( uuhhhhhh ... che pignolo l' "amico" ! Non te ne fa passare una...leggi commento sottostante : Ah Ah Ah !)
[ Modificato da SWE Attivo 9/6/2004 16:26 ]

Redazione
Inviato: 9/6/2004 10:30  Aggiornato: 9/6/2004 10:30
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: LASCIATE PERDERE GLI OSTAGGI: ABBIAMO PRESO “MOHAMMED L’
Saremo anche tutti "un pò romani", ma tu se non correggi al più presto quel congiuntivo da far accapponare la pelle, alla fine, verrai gettata a furor di popolo nel pentolone del tuo avatar. "Un amico"

Bleck
Inviato: 9/6/2004 11:05  Aggiornato: 9/6/2004 11:05
Ho qualche dubbio
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 121
 Re: LASCIATE PERDERE GLI OSTAGGI: ABBIAMO PRESO “MOHAMMED L’
***Un impressionante brano scelto da E. Dell'Utri, "Il principe post-moderno", Ed. Il Mulino. Gli ostaggi vanno liberati in un momento ben preciso. "Liberati", si fa per dire: infatti, gli ostaggi possono anche non essere mai stati rapiti, o rapiti da un gruppo di terroristi amici, o di finti terroristi. Non è importante se il sequestro avvenga davvero o no: molto più importante è la liberazione (cfr. P. Ginsborg, "Il 25 aprile visto da vicino"), che va invece orchestrata con la massima cura. Gli ostaggi devono essere messi al corrente della verità solo se ben addestrati, e a questo scopo è consigliabile l'uso di personale dei servizi segreti del Governo che "subisce" il rapimento. In mancanza di tale personale, gli ostaggi possono essere lasciati nel l'ignoranza della verità : e' anzi la soluzione migliore, poiché la sincerità aggiunge verosimiglianza alle eventuali dichiarazioni da rilasciare ai media. Per i tempi, occorre considerare diversi fattori. L'ORARIO Gli ostaggi devono essere liberati nel primo pomeriggio. Molti quotidiani, infatti, "chiudono" il giornale nel tardo pomeriggio o all'inizio della sera, decidendo un'impaginazione di massima, la grafica e la gerarchia delle notizie. Inoltre, i giornali dei paesi limitrofi possono avere fusi orari diversi, per cui occorre considerare 1-2 ore di margine. Dalla liberazione alla chiusura dei giornali deve esserci il tempo per le dichiarazioni ufficiali del Governo e delle massime cariche dello Stato, ma non per troppe dichiarazioni ed analisi di senso politico opposto, che potrebbero evidenziare eventuali dettagli od errori dell'operazione. Un esempio di scaletta e' - ore 15: annuncio della liberazione - ore 16: caute dichiarazioni e diffusione delle prime immagini (anche di scarsa qualita') - ore 17: conferenza stampa del Governo - ore 18: prime dichiarazioni dei familiari, comprensibilmente attoniti, e dei leader dell'opposizione. Si noti, che l'Opposizione, in prima battuta non puo' che rallegrarsi della liberazione, ed e' costretta a rimandare ogni eventuale critica all'indomani. Una tale scaletta permette ai giornalisti di chiudere la testata intorno alle 19, in perfetto orario. LA DATA Per la scelta della data, occorre fare un discorso a ritroso a partire dalle scadenze politiche. Se ci si trova sotto elezioni (che si svolgono tradizionalmente di domenica) occorre tener conto che: - il primo giorno sara' dedicato all'annuncio della liberazione ed agli esami per valutare lo stato di salute degli ostaggi. - il secondo giorno, se il rapimento si svolge in un paese lontano, deve essere dedicato al ritorno in patria degli ostaggi, che deve avvenire possibilmente di sera. Infatti, sebbene il bagno di folla abbia un indubbio effetto mediatico, e' consigliabile limitare il contatto tra ostaggi e pubblico, e riservare l'accoglienza alle sole famiglie, che da sole sono in grado di fornire un accettabile risultato emotivo. La loro solitudine, per altro, può evocare lo stato d'angoscia fin là vissuto, ed aumentare il pathos del primo abbraccio. La presenza di militari e ministri è inoltre opportuno, ma non quella del premier, che apparirà discretamente solo il giorno successivo. - il terzo giorno, il premier visiterà gli ostaggi presso le loro abitazioni, stringerà i familiari con atteggiamento paterno e rilascerà modeste dichiarazioni che mostrino come le Istituzioni, pur lavorando nell'ombra, non hanno mai perso il controllo della situazione d'emergenza. Il premier potrà poi intervenire di nuovo, questa volta insieme di militari o personale dell'intelligence, nelle trasmissioni di informazione in seconda serata, in collegamento dal suo studio. - il quarto giorno deve essere dedicato alle interviste alle famiglie, che insieme agli ostaggi ma a mente più fredda, rievocano e analizzano i giorni ansiosi appena trascorsi. Con calma e senza eccessi emotivi, le famiglie devono ringraziare le istituzioni e mostrare loro riconoscenza per non averle mai abbandonate o fatte sentire insicure sull'esito finale del rapimento. Se, come nel caso studiato, ci si trova in periodo elettorale, questo quarto giorno deve coincidere con il penultimo giorno prima del voto. L'ultimo giorno prima del voto (di solito un sabato), infatti, le regole della campagna elettorale prevedono tradizionalmente il silenzio sui candidati. I giornali possono però diffondere le interviste a ostaggi e familiari che dedicheranno al governo sentimenti di gratitudine e di lode, che verranno poi condivisi dai telespettatori e dai lettori dei giornali del giorno dopo, regalando con questo espediente un giorno di campagna elettorale in più al governo. Perciò, con un ragionamento a ritroso, la liberazione degli ostaggi deve avvenire di martedi, a cinque giorni dalle votazioni, per avere il suo massimo effetto sull'elettorato. ************************************************* Un'altra cosa... le famiglie sapevano tutto da tempo , da sempre e sono state manovrate dai governativi all'uopo...troppo tranquille , troppo fiduciose , mai una parola fuori delle righe . sara' su quel fronte che bisognera' insistere per conoscere la verita' . Bisognera' approfittare della pur minima crepa , vedrete che montagna di cacca verra' fuori ! Duramadre

Marcello
iela
Inviato: 9/6/2004 11:11  Aggiornato: 9/6/2004 11:11
So tutto
Iscritto: 26/5/2004
Da:
Inviati: 15
 Re: LASCIATE PERDERE GLI OSTAGGI: ABBIAMO PRESO “MOHAMMED L’
A proposito del "petardo" di Fini (una molotov costuita con una bottiglia di plastica. "Ma chi li ha addestrati 'sti qua, Topo Gigio?" direbbero Aldo Giovanni e Giacomo), già ieri, verso le 5 di pomeriggio, c'erano alcuni carabinieri a presidiare l'esterno della sede di AN nei pressi di Piazza Maggiore (li ho visti io e circa un migliaio di bolognesi). Che vuol dire? Sapevano già? Qualcuno aveva già pre-rivendicato l'attacco? Ed allora, perché si è fatto comunque il comizio? Ovviamente la pista imboccata è quella degli anarco-insurrezionalisti (che scommetto rivendicheranno). Mah, prima i libri esplosivi a Prodi, poi le bottiglie incendiarie, nonché (purtroppo) l'attentato a Biagi da parte delle "nuove BR". La cosa sta diventando pericolosa. Speriamo bene.

Bleck
Inviato: 9/6/2004 11:12  Aggiornato: 9/6/2004 11:12
Ho qualche dubbio
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 121
 Re: LASCIATE PERDERE GLI OSTAGGI: ABBIAMO PRESO “MOHAMMED L’
Massimo... e se ?' No e' improponibile!! O no? La mollo per provocazione : Se Quattrocchi non avesse voluto sottostare a questo gioco? Se veramente lui fosse un "eroe" ?? Diciamo che lui abbia detto no non ci sto' ? Pensi che lo abbiano ucciso o che gli abbiano pagato un bel soggiorno in una localita' segreta e promesso soldoni alla sua famiglia?

Marcello
titusnefasto
Inviato: 9/6/2004 12:13  Aggiornato: 9/6/2004 12:13
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/5/2004
Da: daumpa
Inviati: 417
 Re: LASCIATE PERDERE GLI OSTAGGI: ABBIAMO PRESO “MOHAMMED L’
mi sento in perfetta sintonia con Bleck. c'è anche il fatto del filmato mai fatto vedere.

neurone
Inviato: 9/6/2004 12:59  Aggiornato: 9/6/2004 12:59
So tutto
Iscritto: 27/5/2004
Da:
Inviati: 18
 Re: LASCIATE PERDERE GLI OSTAGGI: ABBIAMO PRESO “MOHAMMED L’
Una domanda che "sorge spontanea": se sono stati capaci di organizzare tutto questo per delle semplici elezioni europee (che fino ad ora contano il giusto), cosa riusciranno ad inventarsi per le prossime elezioni politiche? Spero solo che non sia qualche strage....

andrea748
Inviato: 9/6/2004 16:18  Aggiornato: 9/6/2004 16:18
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/5/2004
Da: Roma
Inviati: 265
 Re: ABBIAMO PRESO “MOHAMMED L’EGIZIANO"!
Amici miei siamo arrivati alla frutta. Non sò se è il caso di dire: "... aridatece er puzzone". Questa degli ostaggi, casualmente liberati 4 giorni prima delle elzioni, sembrerebbe, lungi da me l'idea di insinuare, solamente una mossa elettorale. Forse i "nostri", avrei voluto scrivere "vostri", governanti, anche se in piccolo, hanno voluto provarci: a me questa liberazione ricorda tanto le tristi bombe di Madrid, quindi spero che il Nano coi Tacchi, Mister B., venga ripagato con la stessa moneta elettorale con cui è stato ripagato Aznar. Vi ricordate: ".... sono stati i baschi", poi alla fine si è scelta la mossa Al-Qeida, che negli ultimi 3 anni va per la maggiore. Ora, tralasciando questa chiusaura di campagna elettorale, e quindi anche la bottiglia di Ferrarelle incendiaria, voglio soffermamrmi un momento sui terroristi di nome "Mario Rossi". Oggni giorno arrestano, catturano o uccidono, un braccio destro di Bin Laden. Innanzitutto vorrei sapere se questo qua è un polipo, ma tralasciamo il sarcasmo. Credono proprio che l'opinione pubblica sia stata definitivamente lobotomizzata? Oppure credono ancora che sia sufficiente far giocare gli Europei di calcio per tenerci buoni? Non sò come andrà a finire, ma io prevedo e spero, un brutto calo del Nano coi Tacchi e dei suoi amici. Spero, ma credo poco, che l'opposizione, per la quale voterò, sappia trarre qualche beneficio da questo possibile arresto del Polo. Ma la mia speranza più grande, supportata da una grossa fiducia nel genere umano, sia che prima o poi le coscienze e le intelligenze di tutti noi, la smettano di farsi offendere in questa maniera. E se qualcuno lo conosce, avvisi il signor Magnotta, simpatico personaggio protagonista di molti scherzi telefonici: caro Magnotta sei in pericolo, anche tu al telefono hai detto "mi iscrivo ai terroristi". Prima o poi ti leggeremo sui giornali come ennesimo braccio destro di Bin Laden. Ciao a tutti.

"Se qualcuno parla come un idiota e si comporta come un idiota, non fatevi ingannare: è un idiota."

"Non condivido le cose che dici ma difenderò sino alla morte il tuo diritto di dirle"
Plinio
Inviato: 9/6/2004 16:28  Aggiornato: 9/6/2004 16:28
Ho qualche dubbio
Iscritto: 31/5/2004
Da:
Inviati: 259
 Re: LASCIATE PERDERE GLI OSTAGGI: ABBIAMO PRESO “MOHAMMED L’
Immagini prese dal sito de "La Repubblica". 1. 2. Esprimo tuitta la mia felicità e la mia gioia per il rilascio degli ostaggi italiani...ma perchè Stefio è così triste in TUTTE le foto? Sicuramente 56 giorni di prigionia segnano, ma perchè è così triste!? Sembra quasi avere l'espressione di chi sa, ma non può dire! Di chi non è per nulla contento di ciò che sta succedendo, direi quasi disgustato! Gli altri due invece non sembrano molto provati dal sequestro, evidentemente sono stati trattati con i dovuti modi. Meglio così... BENTORNATI!

SWE
Inviato: 9/6/2004 17:14  Aggiornato: 9/6/2004 17:14
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 744
 Re: ABBIAMO PRESO “MOHAMMED L’EGIZIANO"!

Perchè non "si sono fatti la barba " ? In aereo potevano...oppure anche questo loro aspetto "selvatico" fa parte del "trucco"? O della scenografia ? O della "sceneggiata" ? Ragazzi ! Ma qui non ci crede nessuno al blitz delle teste di... cuoio ! Trovo più che mai attendibile l'analisi riportata da Bleck... E comunque le famiglie "sapevano che potevano stare tranquille" .... emanuela

maxgallo
Inviato: 9/6/2004 18:28  Aggiornato: 9/6/2004 18:28
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/5/2004
Da: Prov. Pescara
Inviati: 2078
 Re: ABBIAMO PRESO “MOHAMMED L’EGIZIANO"!
Ho letto su un quotidiano che i nostri agenti del sismi hanno lavorato nell'ombra, hanno studiato tutte le mosse dei rapitori, si sono appostati, fatto pedinamenti...insomma a forza di turni di 12 ore l'uno per due mesi ormai conoscevano anche la marca di carta igienica che usavano e......indovinate chi li ha liberati? Gli americani..... Hanno detto che non potevano rischiare di mandare soldati italiani in una zona controllata dai polacchi senno' le "Falangi Verdi di maometto" (la lega nord dell'Iraq presumo) li avrebbero riconusciuti prima dell'azione militare.... Una domanda mi sorge spontanea, a cui potrebbe rispondermi qualche esperto di tute mimetiche, ma i polacchi li vestono gli stessi stilisti militari americani? Domanda n. 2; i 3 "graziati" dicono di non aver saputo nulla della sorte di Quattrocchi da quando si è "assentato" il 14 di Aprile.... e dove pensavano fosse andato per tutto sto tempo? alle seichelles visto che tra l'altro non hanno neanche perso 1 kg. dopo due mesi di rapimento? Boh!....io vorrei tanto incontrarli sti qua e parlarci personalmete uno ad uno in stanze separate per vedere se i racconti combaciano tra loro..... [ Modificato da maxcantagallo Attivo 9/6/2004 17:49 ]

"Il brutto della vita è che gli idioti sono pieni di loro e gli intelligenti sono pieni di dubbi"

neurone
Inviato: 9/6/2004 20:01  Aggiornato: 9/6/2004 20:01
So tutto
Iscritto: 27/5/2004
Da:
Inviati: 18
 Re: ABBIAMO PRESO “MOHAMMED L’EGIZIANO"!
In Italia negli anni scorsi ci sono stati molti rapimenti. E tutti gli ex rapiti sono tornati a casa molto provati anche fisicamente. Questi 3 sembrano che tornino da tutto fuor che da un rapimento.

iela
Inviato: 9/6/2004 21:41  Aggiornato: 9/6/2004 21:41
So tutto
Iscritto: 26/5/2004
Da:
Inviati: 15
 Re: ABBIAMO PRESO “MOHAMMED L’EGIZIANO"!

Non sono capace di mettere le foto, quindi vi metto il link. Bell'immagine, eh?



(Adesso hai imparato). Grazie, molto appropriata.

Massimo
[ Modificato da Redazione Attivo 9/6/2004 22:20 ]

Redazione
Inviato: 9/6/2004 23:25  Aggiornato: 9/6/2004 23:25
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: ABBIAMO PRESO “MOHAMMED L’EGIZIANO"!
Appena posso raccolgo tutte le varie obiezioni sul caso ostaggi (le vostre in questa pagina e tutte le altre), e ne faccio una bella lista. Mi sa che viene fuori qualcosa di metafisico. Grazie a tutti , per ora Massimo

maxgallo
Inviato: 10/6/2004 15:48  Aggiornato: 10/6/2004 15:48
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/5/2004
Da: Prov. Pescara
Inviati: 2078
 Re: ABBIAMO PRESO “MOHAMMED L’EGIZIANO"!
Dal sito dell'ANSA di oggi 10/06/2004: ''Sono stati giorni molto duri - ha detto Salvo Stefio parlando questa mattina con i giornalisti dal balcone della sua abitazione - ma non abbiamo mai perso la speranza di poter tornare''. Stefio ha ricordato che ''eravamo in ambienti molto ristretti, poco igienici ed ammanettati, detenuti in stato di forte cattivita'''. Quanto ai sequestratori, ha aggiunto, ''con loro si parlava anche di calcio: erano appassionati e ci dicevano che erano dispiaciuti perche' questa disciplina sportiva non ha un seguito nel loro Paese''. Vediamo un po': sei una stanzetta di 1 mq., ammanettato, co sti arabi che ti puntano il kalashnicov (correggetelo se ho sbagliato) un giorno si e l'altro pure, non puoi andare neanche al cesso, vivi in una situazione di "forte cattività" e cosa fai? parli di calcio, di Vieri che forse va alla juve o forse rimane all'inter piuttosto che del modulo all'Irakena: 5-5-5 ( che si gioca in 15 direte voi...provate un po' a contraddirli ste "Falangi verdi"), con 10 o piu' terroristi incazzati come iene e che hanno tra loro uno che l'italiano lo parla grazie ad un corso serale del dopolavoro terroristico? e poi ancora: "Per Maurizio Agliana, a casa della sorella Antonella, colazione con cappuccino e fette biscottate con marmellata. ''Era abituato a mangiare solo un uovo fritto - ha detto Antonella - si vede che la normalita' e' proprio ricominciata''. Punto 1. 57 giorni con il solo uvo fritto vuol dire che oggi dovresti avere un "movimento di stomaco" che a confronto i bombardamenti su Bagdad erano fuochi pirotecnici della festa di paese ( e poi lo ripeto 'sti qua mi sono sembrati abbastanza pasciutelli); Punto 2. Allora nei video facevano finta di mangiare, e non mi sembra che mangiassero solo uovo fritto o no? Dio perchè m'hai creato cosi' cattivo? Ps.: questa m'era sfuggita, sempre dall'ansa di oggi: Le parole di Agliana, Stefio e Cupertino non convincono affatto, invece, il fratello di Quattrocchi, Davide: ''Mi sembra cosi' strano che non sapessero nulla di Fabrizio. Dopo due mesi senza vederlo cosa possono aver pensato, che fosse andato a fare una vacanza?'', e' il suo commento colmo di amarezza. ''Non credo proprio che quella gente abbia detto ai compagni di Fabrizio di averlo liberato. Al contrario penso che avrebbero potuto dire loro di averlo ucciso per farli stare piu' bravi. Certo e' che mi sembra cosi' strano che non sapessero...''. [ Modificato da maxcantagallo Attivo 10/6/2004 15:06 ]

"Il brutto della vita è che gli idioti sono pieni di loro e gli intelligenti sono pieni di dubbi"

SWE
Inviato: 10/6/2004 16:56  Aggiornato: 10/6/2004 16:56
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 744
 Re: ABBIAMO PRESO “MOHAMMED L’EGIZIANO"!

maxcantagallo a proposito della dichiarazione del fratello di Quattrocchi ho scritto due righe su suzanne.splinder Te ne riporto qui una parte : "....Anche il polacco che era stato rapito il 1 giugno e che ha trascorso alcuni giorni assieme ai nostri tre connazionali , ha dichiarato qualcosa... Ha detto di aver trascorso quel breve periodo di prigionia in condizioni al limite della sopravvivenza (allora, i video che i rapitori hanno inviato e nei quali non sembrava che i tre ostaggi fossero alloggiati in una grotta, erano evidentemente frutto di un cinico trucco ! ) Ma soprattutto ha detto di aver parlato a lungo con i tre italiani per i quali temeva la stessa sorte toccata a Quattrocchi Sorte della quale, il polacco, essendo stato rapito il 1 giugno, era naturalmente a conoscenza e che, senz’altro, avrà riferito ai suoi compagni di sventura Dunque questi ultimi – ammesso e non concesso che fossero stati fino a quel momento all’oscuro di tutto - avrebbero già dovuto essere informati della morte di Fabrizio prima ancora del blitz. Perché invece hanno dichiarato ( o gli hanno fatto dichiarare ? ) di non averne mai saputo niente e di essere stati messi al corrente solo dopo l’avvenuta liberazione ?" Come vedi non sei cattivo solo tu... Ho idea che siamo in molti... e meno male ! emanuela

andrea748
Inviato: 10/6/2004 17:13  Aggiornato: 10/6/2004 17:13
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/5/2004
Da: Roma
Inviati: 265
 Re: ABBIAMO PRESO “MOHAMMED L’EGIZIANO"!
Vi pongo un interrogativo: cadrà questo castello di carta??? Non si accorgono delle troppe incongruenze che stanno emergendo su tutta la storia? Possono contare solo sul disinteresse dell'opinione pubblica. Io insisto, non posso credere che fili tutto cosi liscio....

"Se qualcuno parla come un idiota e si comporta come un idiota, non fatevi ingannare: è un idiota."

"Non condivido le cose che dici ma difenderò sino alla morte il tuo diritto di dirle"
maxgallo
Inviato: 10/6/2004 17:51  Aggiornato: 10/6/2004 17:51
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/5/2004
Da: Prov. Pescara
Inviati: 2078
 Re: ABBIAMO PRESO “MOHAMMED L’EGIZIANO"!
Grazie emanue' speravo in un conforto da altri "cattivi", approposito di questo polacco riprendo sempre dall'ansa (ormai musa ispiratrice) di oggi: Il polacco dice: ''Io e gli italiani eravamo accucciati, senza piu' far caso ai nostri guardiani - ha aggiunto - in una nuvola di polvere che aveva invaso il rifugio, quando abbiamo sentito i soldati gridare 'Non vi preoccupate, siamo americani''''. ''Poi - ha detto ancora Kos - ci hanno preso per mano, ci hanno fatti correre fino all'elicottero che e' immediatamente decollato''. (ANSA). E Cupertino dice: Gli ostaggi confermano il blitz. ''Al momento della liberazione ho sentito tantissimi rumori - ha raccontato Cupertino - e uomini che gridavano: 'Go, go, go'. Questi uomini ci facevano cenno con la testa di andare via''. O il polacco ha una visione un po' + articolata del "go, go, go" di Cupertino o forse quest'ultimo non conosce bene l'inglese? infine quest'ultima chicca che fa da contorno ad una gia' ricca portata di c****te: Mentre le televisioni polacche hanno messo in onda ampi servizi sul ritorno in Italia degli ex ostaggi, a Varsavia c'e' sempre attesa per il rientro di Jerzy Kos che si troverebbe ancora nell'ambasciata polacca a Baghdad. E nei corridoi ufficiali in Polonia c'e' gia' chi si augura che questo momento di rapporti ottimi fra l'Italia e Polonia, ulteriormente consolidati in Iraq, possa trasformarsi nell' occasione giusta per accorciare i tempi per l'avvio di contatti bilaterali sui mercati del lavoro. Gia', sta a vedere che oltre ad un gran spot elettorale per il governo (che secondo me non andra' in porto) sta storia portera' a dei contratti stratosferici con un paese di cui non ci eravamo ancora accorti ed a cui non abbiamo mai dichiarato guerra...la Polonia. Ormai nn abbiamo + speranza, siamo Incorregibili!!!!

"Il brutto della vita è che gli idioti sono pieni di loro e gli intelligenti sono pieni di dubbi"

SWE
Inviato: 10/6/2004 17:55  Aggiornato: 10/6/2004 17:55
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 744
 Re: ABBIAMO PRESO “MOHAMMED L’EGIZIANO"!

mah ! secondo me ci rimbambiranno con un'infinità di notizie, di asserzioni, di smentite, di controsmentite, di "se" , di "ma", di "forse", di "pare che..." fino a quando non saremo tutti belli "cotti e cucinati" e senza più la forza di replicare.. dopodichè, siccome alla fine il caso avrà perso di interesse e non avrà più la carica giusta per essere considerato degno delle prime pagine e dei tg... verrà messo in cantina assieme a tanti altri... e chi s'è visto s'è visto .. a meno che "qualcuno" non faccia esplodere il bubbone ... ma CHI ? a meno che X ( guardate che io non scrivo più neanche la sua iniziale ... tanto avete capito di chi parlo, vero ?) non diventi una "palla al piede"... Cosa che potrebbe succedere se dovessero modificarsi certi equilibri internazionali in direzioni tali da rendere "poco igienica la sua frequentazione"... In questo caso a "qualcuno" potrebbe anche tornar comodo tirare fuori dal cassetto ( dove credo siano diligentemente conservate molte "ricevute" ) fatti, accordi, persone, eventuali e varie... al momento ufficialmente "sonosciuti"... emanuela

titusnefasto
Inviato: 10/6/2004 20:04  Aggiornato: 10/6/2004 20:04
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/5/2004
Da: daumpa
Inviati: 417
 Re: ABBIAMO PRESO “MOHAMMED L’EGIZIANO"!
intanto beccatevi questa! scusate ma non riesco a trattenerle. nelle fredde notti irachene lo spirito solidale dei tre ostaggi rasentava l'amore simbiotico. stefio ed agliana al terzo coo-sequestrato:" fa freddo, ti preghiamo, facci da cupertino." è un po' cattivella ma neanche loro fanno un lavoro da buoni.

SWE
Inviato: 10/6/2004 20:31  Aggiornato: 10/6/2004 20:31
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 744
 Re: ABBIAMO PRESO “MOHAMMED L’EGIZIANO"!

titus eh.. beh... sarà pure cattiva come battuta ma, come si dice : se la so' chiamata ! emanuela

Plinio
Inviato: 14/6/2004 12:52  Aggiornato: 14/6/2004 12:52
Ho qualche dubbio
Iscritto: 31/5/2004
Da:
Inviati: 259
 Re: ABBIAMO PRESO “MOHAMMED L’EGIZIANO"!
dal sito "corriere.it"

Plinio
Inviato: 14/6/2004 13:14  Aggiornato: 14/6/2004 13:14
Ho qualche dubbio
Iscritto: 31/5/2004
Da:
Inviati: 259
 Re: ABBIAMO PRESO “MOHAMMED L’EGIZIANO"!
Ma quale riscatto, è chiaro che si tratta di un blitz, ci sono tutti gli elementi che lo provano nella foto! vediamoli: 1. Stefio piange di gioia. Si piange di gioia solo in caso di liberazione da blitz e non da riscatto pagato e questo lo sanno anche i bambini. 2 e 3. Il polacco è provato, ma sorride. E' normale che i polacchi i caso di liberazione da blitz sorridono anche se provati. Prova quasi schiacciante a difesa del blitzari è che il soldato spacca le catene. Infatti in caso di rilascio da "riscatto pagato" le catene devono essere presenti, ma non sui polsi dei prigionieri!! poi dal 4 punto in poi una descrizione dettagliata dell'armamento in dotazione ai soldati americani con tanto di prezzo di listino...e anche qua ragazzi non ci sono dubbi!!! SI TRATTA DI BLITZ!! E poi c'è stata anche la smentita ufficiale da parte del governo. Non ci sono proprio dubbi. E come direbbe qualcuno...AVEMO FINITO!?!?! MABAFFANCULO!! Dove sono LE PROVEEEEE!!!! Quella è una foto che si potrebbe attribuire a qualsiasi cosa. Soldati AMERICANI (comandati telefonicamente da Berlusconi!?!? WHAWHAWHAWHAWHA!!!) sono andati lì ovviamente con le dovute precauzioni, cioè armati, e hanno trovato in quella casa, come pattuito, gli ostaggi ovviamente legati! Sennò sarebbero scappati loro stessi e avrebbero rovinato tutto il piano pre-elettorale. Dove sono i sequestratori? Quei quattro che hanno beccato?! Qualcuno mi dice i nomi e mi fa vedere le facce?! La cosa simpatica è che sembrerebbe che in questo modo il terrorismo invece di combatterlo lo finanziamo. Ma è solo una mia fantasia.


Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA