Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


elezioni Usa : Obama muove, e il nero vince?
Inviato da Redazione il 23/8/2008 8:30:00 (5925 letture)

Barak Obama ha fatto la mossa che forse gli permetterà di vincere la Casa Bianca, nonostante la preoccupante “inversione termica” registrata ultimamente nei sondaggi nazionali: ha scelto il Senatore Joe Biden come vicepresidente candidato. Con un colpo solo quindi Obama a) si è messo al riparo da futuri attacchi sulla sua inesperienza in materia di politica estera (Joe Biden è senatore da 35 anni, ed è attualmente il presidente della commissione senatoriale per gli affari esteri), b) si è prenotato la vittoria in uno degli stati ancora in bilico (la Pennsylvania, in cui Biden è nato), e c) ha preso accanto a sè uno dei più accaniti combattenti che siano mai comparsi sulla pubblica scena americana negli ultimi anni (Biden è in grado di sferrare cazzotti poderosi agli avversari, senza mai perdere un’oncia del suo leggendario “aplomb”).

Ma soprattutto, la mossa di Obama potrebbe obbligare McCain ad una scelta che potrebbe anche rivelarsi fatale per lui: candidare Mitt Romney alla vicepresidenza, per il “ticket” repubblicano. In un’epoca infatti in cui i dibattiti fra i vice-presidenti cominciano ad avere un peso effettivo sull’esito finale della votazione, ...

...tutti gli altri “papabili” repubblicani alla vicepresidenza sono persone che verrebbero letteralmente divorate da Biden, mentre Romney sembra l’unico in grado di poterlo affrontare ad armi pari in un pubblico dibattito. Ma la scelta di Romney, con le sue profonde implicazioni di tipo religioso (Romney è mormone) rischia di mettere in moto una reazione negativa nell’elettorato evangelico, che già McCain riesce a tenere a malapena sotto controllo in questo momento.

In ogni caso, oggi (sabato) vi sarà l’annuncio ufficiale, e lunedì inizierà la Convention democratica, che terrà banco per tutta la settimana. Poi toccherà a McCain controbattere, e da quel momento in poi potrà accadere di tutto. Ma con Biden nel ticket democratico una cosa è certa: non sarà certo una campagna elettorale in tono minore, e se esiste una sola persona in grado di scavare pubblicamente nel “vero“ passato militare di McCain, annullandogli di colpo tutte le credenziali per la presidenza, questa è certamente Joe Biden.

Massimo Mazzucco

VEDI ANCHE: "“McCain è un bugiardo”. Parola di carceriere..

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
Pyter
Inviato: 23/8/2008 13:02  Aggiornato: 23/8/2008 13:02
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: Obama muove, e il nero vince?
Obama muore, e il bianco vince?


"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
Descartes
Inviato: 23/8/2008 13:21  Aggiornato: 23/8/2008 13:21
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 21/6/2006
Da: Christ = Sun God
Inviati: 1087
 Re: Obama muove, e il nero vince?
Obama-Biden
Osama-Binladen

A volte penso che i massoni abbiano un grottesco senso dell'humor...

PikeBishop
Inviato: 23/8/2008 13:24  Aggiornato: 23/8/2008 13:24
Sono certo di non sapere
Iscritto: 1/11/2005
Da: Tavistock Square, Camden, London WC1H, UK
Inviati: 6263
 Re: Obama muove, e il nero vince?
Vediamo un po' chi e' questo mentitore (ha dovuto ritirarsi dalle presidenziali nel 1988 perche' si e' scoperto che trassava a scuola e copiava i comizi dall'altrettanto viscido, ma meno stupido, Neil Kinnock, sindacalista britannico promosso per meriti al capitale al gravy train di Bruexelles) e figlio di buona donna Cattolico-irlandese.

Da Wiki:

He […] authored the landmark Violence Against Women Act of 1994 (VAWA), which contains a broad array of measures to combat domestic violence and provides billions of dollars in federal funds to address gender-based crimes.
Miliardi rubati ai contribuenti per crimini contro le donne.... prima entrata nel NWO Buzzword Bingo. La legge era stata dichiarata incostituzionale in quanto favoriva una parte della popolazione sull'altra, ma gli stegocrati sono riusciti a farla validare di nuovo.

[...]wrote the laws that created the nation's "Drug Czar," who oversees and coordinates national drug control policy.
Siccome immagino che tutti qui siano coscienti di chi in realta' commercia droga, non mi rimane che aggiungere un'altra entrata al NWOBB.

Biden's legislation to promote college aid and loan programs allows families to deduct on their annual income tax returns up to $10,000 per year in higher education expenses.
Universita' delle mie pantofole e strozzini vari ringraziano. Come diceva Blair the Liar le priorita' sono tre: istruzione, istruzione, istruzione. Peccato che poi chi bara, come un tale Biden, fa carriera, gli altri no.

His efforts to combat hostilities in the Balkans in the 1990s brought national attention and influenced presidential policy: traveling repeatedly to the region, he made one meeting famous by calling Serbian leader Slobodan Milosevic a "war criminal."
Bombardare popolazioni civili invece equivale ad essere un liberatore... ma il meglio deve ancora arrivare:
He consistently argued for lifting the arms embargo, training Bosnian Muslims, investigating war crimes and administering NATO air strikes.
Al-Qaeda, anyone?
Biden's subsequent "lift and strike" resolution was instrumental in convincing President Bill Clinton to use military force in the face of systematic human rights violations.
Gia'.... altra entrata nel NWOBB.

Following the September 11, 2001 attacks, Biden was supportive of the Bush administration's efforts, calling for additional ground troops in Afghanistan and agreeing that Saddam Hussein was a threat that needed to be dealt with
Perche' non siamo piu' sorpresi?
In October 2002, Biden voted for the final resolution to support the war in Iraq. He has long supported the appropriations to pay for the occupation, but has argued repeatedly that more soldiers are needed, the war should be internationalized
Detto Fatto!
In November 2006, Biden and Leslie Gelb, President Emeritus of the Council on Foreign Relations, released a comprehensive strategy to end sectarian violence in Iraq. Rather than continuing the present approach or withdrawing, the plan calls for "a third way": federalizing Iraq and giving Kurds, Shiites, and Sunnis "breathing room" in their own regions.
Che piccola, geniale e soprattutto originale (un altra scopiazzatura) idea...

Chi ha bisogno di un Bush e Dick Cheney se alla Casa Bianca c'e Obama Biden Lader?

Era meglio il generale Clarke con Hillary, almeno ci procuravano subito una guerra mondiale senza tanti casini. Che vadano tutti QUI e ci restino.
Mi aspetto ora il puntuale commento di Claus...

Il Portico Dipinto Network Nanopublishing
E' dall'uso (mancato) del Congiuntivo, che li riconoscerete.
ambra
Inviato: 23/8/2008 13:51  Aggiornato: 23/8/2008 13:51
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/11/2006
Da: cagliari
Inviati: 246
 Re: Obama muove, e il nero vince?
@PikeBishop

Trassava a scuola?

Cassato!



Buon fine settimana a tutti

ambra
--------------------------------------------------------------------------------------------------

Saludi e Trigu!
Lestaat
Inviato: 23/8/2008 13:55  Aggiornato: 23/8/2008 13:55
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 27/7/2005
Da: Perugia
Inviati: 1774
 Re: Obama muove, e il nero vince?
E perchè Mc CAINO che t'ha fatto?

In nomine libertatis vincula edificamus.
In nomine veritatis mendacia efferimus.
Descartes
Inviato: 23/8/2008 16:50  Aggiornato: 23/8/2008 16:53
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 21/6/2006
Da: Christ = Sun God
Inviati: 1087
 Re: Obama muove, e il nero vince?
Intanto la crisi economica USA si fa sempre più internazionale: Bloomberg riporta che la Cina si aspetta adeguata compensazione per il fallimento di Freddie and Fannie .... o altrimenti sarà la fine dell'attuale sistema finanziario internazionale...


Freddie, Fannie Failure Could Be World `Catastrophe,' Yu Says
By Kevin Hamlin

Aug. 22 (Bloomberg) -- A failure of U.S. mortgage finance companies Fannie Mae and Freddie Mac could be a catastrophe for the global financial system, said Yu Yongding, a former adviser to China's central bank.

``If the U.S. government allows Fannie and Freddie to fail and international investors are not compensated adequately, the consequences will be catastrophic,'' Yu said in e-mailed answers to questions yesterday. ``If it is not the end of the world, it is the end of the current international financial system.''

Freddie and Fannie shares touched 20-year lows yesterday on speculation that a government bailout will leave the stocks worthless. Treasury Secretary Henry Paulson won approval from the U.S. Congress last month to pump unlimited amounts of capital into the companies in an emergency.

China's $376 billion of long-term U.S. agency debt is mostly in Fannie and Freddie assets, according to James McCormack, head of Asian sovereign ratings at Fitch Ratings Ltd. in Hong Kong. The Chinese government probably holds the bulk of that amount, according to McCormack.

Industrial & Commercial Bank of China yesterday reported a $2.7 billion holding. Bank of China Ltd. may have $20 billion, according to CLSA Ltd., the Hong Kong-based investment banking arm of France's Credit Agricole SA. CLSA puts the exposure of the six biggest Chinese banks at $30 billion.

`Beyond Imagination'

``The seriousness of such failures could be beyond the stretch of people's imagination,'' said Yu, a professor at the Institute of World Economics & Politics at the Chinese Academy of Social Sciences in Beijing. He didn't explain why he held that view.

China's government hasn't commented on Fannie and Freddie.

Yu is ``influential'' among government officials and investors and has discussed economic issues with Premier Wen Jiabao this year, said Shen Minggao, a former Citigroup Inc. economist in Beijing, now an economist at business magazine Caijing.

Investor confidence in Fannie and Freddie has dwindled on speculation that government intervention is inevitable. Washington-based Fannie has fallen 88 percent this year, while Freddie of McLean, Virginia, has slumped 91 percent.

Paulson got the power to make purchases of the two companies' debt or equity in legislation enacted July 30 that was aimed at shoring up confidence in the businesses. He has said the Treasury doesn't expect to use that authority.

The two companies combined account for more than half of the $12 trillion U.S. mortgage market.


http://www.bloomberg.com/apps/news?pid=20601080&sid=aslo2E01QVFI&refer=asia

cherubino
Inviato: 23/8/2008 16:56  Aggiornato: 23/8/2008 16:56
Mi sento vacillare
Iscritto: 1/6/2006
Da: Haute-Normandie
Inviati: 430
 Re: Obama muove, e il nero vince?
"Pyter": tipico utente che se non ci fosse bisognerebbe inventarlo.

Giusan
Inviato: 23/8/2008 18:23  Aggiornato: 23/8/2008 18:23
So tutto
Iscritto: 22/7/2008
Da:
Inviati: 6
 Re: Obama muove, e il nero vince?
Resta il fatto, giusto per restare ON TOPIC, che negli USA un politico quasi giovane, con esperienza politica non lunga, se è intelligente, carismatico e comunicatore può scalare la Presidenza da outsider (coloured e figlio di immigrato). Poi i milioni e bilioni di dollari arrivano da decine di migliaia di sostenitori con piccole e grandi offerte, e permettono di impostare una strategia elettorale "professionale" in cui ogni mossa è studiatissima.

Che miseria al confronto il nostro sistema politico: le scalate da leader sono quelle del berluscone, del mastellone, del casinone-caltagirone di turno con un po' di italietta di contorno che ne ammira la furbizia, pronta a voltargli le spalle se cadono in disgrazia

clausneghe
Inviato: 23/8/2008 19:39  Aggiornato: 23/8/2008 19:39
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/4/2006
Da: nordcentro
Inviati: 1679
 Re: Obama muove, e il nero vince?
Citazione:
Mi aspetto ora il puntuale commento di Claus.


Ciao Pike, vecchio duro

Se sono io quel Claus ecco il mio commento, di ritorno da quel luogo dove mi hai appena mandato

Obama bin lader è ben manovrato e non si corrono rischi che i fili che lo fanno muovere verso la conquista della presidenza si rompino...

Ciò nondimeno può sempre essere che al puparo gli garbi di cambiar pupazzo, strada facendo...

Intanto è chiaro quale sarà la strategia di politica estera, ovvero bellica per antonomasia di ObamCain, quella decisa dal CFR e allegra combriccola,che il Fattore di tutte le cose li fulmini, una volta per tutte

Ciao, PikeBishop

PikeBishop
Inviato: 23/8/2008 20:13  Aggiornato: 23/8/2008 20:13
Sono certo di non sapere
Iscritto: 1/11/2005
Da: Tavistock Square, Camden, London WC1H, UK
Inviati: 6263
 Re: Obama muove, e il nero vince?
Citazione:
Se sono io quel Claus

E chi altri?
Sapevo bene che tu (come me) continui a non capacitarti che i burattinai abbiano scelto il mulatto al posto della donna, ma ora, con il Duo Fantasticus alla ribalta, magari si capisce perche'....
Inoltre, dopo il tuo recente intervento su ObamCain volevo vedere come accoglievi l'Obama Biden Lader (come Ladro in Padania) alias Duo Fantasticus.
Citazione:
di ritorno da quel luogo dove mi hai appena mandato

Tranquillo, a te non ti ci mandero' mai!

Citazione:
Ciò nondimeno può sempre essere che al puparo gli garbi di cambiar pupazzo, strada facendo...

Gia', magari ha sempre avuto ragione Massimo, li scelgono man mano o, come comincio a pensare io, della rosa mandano in campo i sostituti durante la partita, tanto la partita e' vinta comunque, la tattica la medesima e i gol concordati, ma piace al burattinaio tenerli un po' sulle spine e accontentare i beoti del pubblico televisivo che tifano per l'una o per l'altra di due squadre identiche.

Citazione:
che il Fattore di tutte le cose li fulmini

Amen e cosi' sia.

Il Portico Dipinto Network Nanopublishing
E' dall'uso (mancato) del Congiuntivo, che li riconoscerete.
cocis
Inviato: 23/8/2008 22:12  Aggiornato: 23/8/2008 22:12
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/1/2006
Da: V
Inviati: 1430
 Re: Obama muove, e il nero vince?

3mind
Inviato: 23/8/2008 23:18  Aggiornato: 23/8/2008 23:18
Ho qualche dubbio
Iscritto: 24/5/2008
Da: Terminus
Inviati: 32
 Re: Obama muove, e il nero vince?
Interessante la gaffe fatta da Obama nel presentare Joe Biden al pubblico: "Vi presento il prossimo presidente, ehm, vicepresidente degli Stati Uniti".
Gia' lo sa di non contare un ca220...

"Il vero valore di un uomo non è determinato dal possesso, supposto o reale, della Verità, ma piuttosto dal suo sincero impegno a cercarla." - Gotthold Lessing
Freeman
Inviato: 24/8/2008 0:55  Aggiornato: 24/8/2008 0:55
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 31/7/2006
Da: NiggahCity
Inviati: 2092
 Re: Obama muove, e il nero vince?
Citazione:
Che vadano tutti QUI e ci restino.

hehe, ho riconosciuto lo stile di Roberto Quaglia dopo 3 righe, mitico!
Quell'uomo è un genio, o una sua buona approssimazione :D

"Non siamo noi a trovare la Verità. È la Verità a trovare noi. Dobbiamo solo prepararci. Si può invitare un ospite che non si conosce? No. Ma si può mettere la casa in ordine, così che, quando l'ospite arriva, si è pronti a riceverlo e a conoscerlo".
alsecret7
Inviato: 24/8/2008 1:58  Aggiornato: 24/8/2008 1:58
Mi sento vacillare
Iscritto: 11/6/2007
Da:
Inviati: 561
 Re: Obama muove, e il nero vince?
ma joe biden non e favore di guerre e sopratutto e stato a favore di quella in iraq? non sono convinto di una scelta giusta mi sa che sia stata imposta questa scelta

Linucs
Inviato: 24/8/2008 13:39  Aggiornato: 24/8/2008 13:39
Sono certo di non sapere
Iscritto: 25/6/2004
Da:
Inviati: 3996
 Re: Obama muove, e il nero vince?
"Vincerà il nero succhiascodelle oppure il bianco succhiascodelle? La tensione multietnica è alle stelle: nessuno vuole restare indietro nel grande race per succhiare più scodelle!"

Paxtibi
Inviato: 24/8/2008 17:15  Aggiornato: 24/8/2008 17:15
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/4/2005
Da: Atene
Inviati: 8134
 Re: Obama muove, e il nero vince?
In his speech in Clayton Hall, “On the Threshold of the New World Order: A Rebirth for the United Nations,” Biden said the world’s leaders must adopt a new understanding of security. “Collective security today must encompass not only the security of nations,” he said, “but also mankind’s security in a global environment that has proven vulnerable to debilitating changes wrought by man’s own endeavors.

“Thus, in setting an American agenda for a new world order, we must begin with a profound alteration in traditional thought,” he said.

(1992 Biden Speech)

Paxtibi
Inviato: 25/8/2008 1:53  Aggiornato: 25/8/2008 1:53
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/4/2005
Da: Atene
Inviati: 8134
 Re: Obama muove, e il nero vince?
Intervista di Biden a Shalom TV:

SHALOM TV: Many Americans believe there's a link between America's war in Iraq and the State of Israel and that if America didn't have such a commitment to the state of Israel, there wouldn't be these problems in Iraq.

What would you say to anyone who's expressed that thought to you?

SENATOR BIDEN: It's bizarre.

When the Baker Commission filed its report saying peace in Israel is related to Iraq, I was the first and only person in Congress to point out [that] if, tomorrow, peace broke out between Israelis and Palestinians, does anybody think there wouldn't be a full-blown war in Iraq?

And, conversely, if Iraq were transported to Mars, does anyone think there would not be terrorism visited upon the Israelis every day?

The difference between now and before 9/11: many Americans can taste what it must feel like for every Israeli mother and father when they send their kid out to school with their lunch to put them on a bus, on a bicycle or to walk; and they pray to God that cell phone doesn't ring.

Every day, every day.

So let's get it straight. Israel is not the cause of Iraq. Iraq being settled or not settled has nothing to do with Israel's conduct.

The second part is: people should understand by now that Israel is the single greatest strength America has in the Middle East.

Imagine our circumstance in the world were there no Israel. How many battleships would there be? How many troops would be stationed?

So I find it not only incorrect, but mildly insulting.

SHALOM TV: In the American Jewish community, there's sensitivity to the plight of Jonathan Pollard.

What should be done now with Jonathan Pollard?

SENATOR BIDEN: If we don't want to play into the argument that Americans who support Israel have dual loyalties, then you can't deal with Pollard. He has to serve his sentence. There's a rationale, in my view, why Pollard should be given leniency. But there is not a rationale to say, "What happened did not happen and should be pardoned."

I was raised by a righteous Christian. My father was a gentle man. He was a white collar worker, high-school educated but a student of history and a devoted supporter of Israel.

My father could not understand how people could [fail to understand] that without an Israel no Jew in the world was safe. He couldn't understand how support [for Israel] could be translated into being un-American.

My worry is that, if I were president, to go and pardon Pollard would make a lie out of the notion that there are certain rules. Period. You cannot give classified information. Period. Even to a friend. If this were great Britain, it would be the same thing.

So the standard has to be maintained, in my view.

SHALOM TV: Give us one Seder memory

SENATOR BIDEN: My son married a young woman whose mother and whole family is a very prominent Jewish family in the state of Delaware, the Bergers.

Probably my most poignant Seder memory is not with the Bergers, but what happened right after I came back from meeting Golda Meir [in 1973].

I had predicted that something was going on in Egypt. And I remember people talking about what it meant to them if Israel were actually defeated.

And there is this inextricable tie between culture, religion, [and] ethnicity that most people don't fully understand--that is unique and so strong with Jews worldwide.

When I was a young Senator, I used to say, "If I were a Jew I'd be a Zionist."

I am a Zionist. You don't have to be a Jew to be a Zionist.



Portatemi una scodella, sto per vomitare.

tibberio
Inviato: 25/8/2008 9:30  Aggiornato: 25/8/2008 9:30
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/12/2007
Da: Qui
Inviati: 450
 Re: Obama muove, e il nero vince?
Bene, bene....nulla di nuovo.....
La Redazione e´ ancora convinta della validita´ del "nuovo che avanza"?

La storia inizia e si ferma, va avanti e poi si perde e, in mezzo a ogni parola, quanti silenzi, quante parole sfuggono e svaniscono per non essere mai piu' ritrovate. (P. Auster)
Redazione
Inviato: 25/8/2008 10:18  Aggiornato: 25/8/2008 10:18
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Obama muove, e il nero vince?
TIBBERIO: "La Redazione e´ ancora convinta della validita´ del "nuovo che avanza"?

Io sono convinto che Obama sia mille volte meglio di McCain, soprattutto per quel che riguarda la fine della politica unilaterale degli USA.

E sono anche convinto che più di così Obama non potrebbe dire o fare, se vuole diventare presidente.

LoneWolf58
Inviato: 25/8/2008 10:30  Aggiornato: 25/8/2008 10:30
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: Obama muove, e il nero vince?
Citazione:
Autore: Redazione Inviato: 25/8/2008 10:18:37
...
Io sono convinto che Obama sia mille volte meglio di McCain, soprattutto per quel che riguarda la fine della politica unilaterale degli USA.
Mille volte meglio... non meno peggio?!

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
Redazione
Inviato: 25/8/2008 10:34  Aggiornato: 25/8/2008 10:34
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Obama muove, e il nero vince?
Mille volte meglio... non meno peggio?!

No. Meglio. Chiunque vinca sarà meglio di Bush, per cui Obama sarebbe "più meglio" di McCain.

tibberio
Inviato: 25/8/2008 11:08  Aggiornato: 25/8/2008 11:08
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/12/2007
Da: Qui
Inviati: 450
 Re: Obama muove, e il nero vince?
"E sono anche convinto che più di così Obama non potrebbe dire o fare, se vuole diventare presidente."

Ok. Ci sto. Ma questo sottointende (questo percepisco dalle tue parole)che una volta al potere cambiera´ la propria linea? E se cosi´ fosse...pensi che glielo permetteranno? Fino a che punto?

La storia inizia e si ferma, va avanti e poi si perde e, in mezzo a ogni parola, quanti silenzi, quante parole sfuggono e svaniscono per non essere mai piu' ritrovate. (P. Auster)
tibberio
Inviato: 25/8/2008 11:12  Aggiornato: 25/8/2008 11:12
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/12/2007
Da: Qui
Inviati: 450
 Re: Obama muove, e il nero vince?
Come la impacchettano bene....

PARITA' ASSOLUTA OBAMA-MCCAIN, LO DICE SONDAGGIO CNN
ROMA - Barack Obama e John McCain sono assolutamente pari, con il 47% delle preferenze ciascuno, nella corsa presidenziale americana, secondo l'ultimissimo sondaggio della Cnn condotto nell'imminenza dell'apertura della Convention democratica di Denver, il primo dopo la scelta di Joe Biden come candidato vicepresidente.

"Ciò appare come un passo indietro per Obama, che il mese scorso aveva un vantaggio del 51% contro il 44% (di McCain)", dice al sito online della Cnn il direttore del settore sondaggi, Keating Holland. Il sondaggista ricorda anche che "il 65% dei sostenitori di (Hillary) Clinton - iscritti al partito democratico che vogliono la nomination di Hillary - ora appoggia Obama. E' un calo rispetto al 75% delle fine di giugno. Il 26% di essi ora dice che appoggerà McCain, un dato in aumento rispetto al 16% di fine giugno", aggiunge Holland sulla Cnn.

Quanto alla scelta di Biden come vice, secondo Holland, il 54% degli elettori la ritiene "ottima" o almeno "buona"; fra tutti gli iscritti al partito democratico l'approvazione di Biden sale al 73%, ma cala al 59% fra i sostenitori di Hillary.

"Molti americani non sanno chi sia (Biden), ma il quoziente di approvazione nei suoi confronti è superiore del 13% a quelli di disapprovazione. Biden tuttavia non è Hillary Clinton ed è possibile che sia abbastanza per aver alienato il sostegno dei suoi sostenitori dal ticket democratico, almeno temporaneamente", dice il sondaggista della Cnn. Il sondaggio è stato condotto da Cnn-Opinion Research Corp. al telefono su un campione di 1.023 elettori nella notte fra sabato e domenica.

La storia inizia e si ferma, va avanti e poi si perde e, in mezzo a ogni parola, quanti silenzi, quante parole sfuggono e svaniscono per non essere mai piu' ritrovate. (P. Auster)
Paxtibi
Inviato: 25/8/2008 12:28  Aggiornato: 25/8/2008 12:28
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/4/2005
Da: Atene
Inviati: 8134
 Re: Obama muove, e il nero vince?
No. Meglio. Chiunque vinca sarà meglio di Bush, per cui Obama sarebbe "più meglio" di McCain.

Perché è più carino?

Descartes
Inviato: 26/8/2008 9:55  Aggiornato: 26/8/2008 10:00
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 21/6/2006
Da: Christ = Sun God
Inviati: 1087
 Re: Obama muove, e il nero vince?
Il primo di una lunga serie?

Sventato un attentato ad Obama: i quattro uomini bianchi arrestati stavano pianificando di sparare ad Obama durante la convention usando un fucile da un punto elevato a 700 metri.


Aug 26, 2008 1:14 am US/Mountain
Plot to Kill Obama: Shoot From High Vantage Point
Written By Brian Maass

DENVER (CBS4/AP) ― CBS4 has learned at least four people are under arrest in connection with a possible plot to kill Barack Obama at his Thursday night acceptance speech in Denver. All are being held on either drug or weapons charges.

CBS4 Investigator Brian Maass reported one of the suspects told authorities they were "going to shoot Obama from a high vantage point using a ... rifle … sighted at 750 yards."

Law enforcement sources tell Maass that one of the suspects "was directly asked if they had come to Denver to kill Obama. He responded in the affirmative."

The story began emerging Sunday morning when Aurora police arrested 28-year-old Tharin Gartrell. He was driving a rented pickup truck in an erratic manner according to sources.

Sources told CBS4 police found two high-powered, scoped rifles in the car along with camouflage clothing, walkie-talkies, wigs, a bulletproof vest, a spotting scope, licenses in the names of other people and 44 grams of methamphetamine. One of the rifles is listed as stolen from Kansas.

Aurora police alerted federal officials because of heightened security surrounding the Democratic convention, Dudley said.

"Clearly we found there are federal implications -- otherwise we would not have notified them," Det. Marcus Dudley with Aurora police said. "The weapons clearly would cause great concern."

Subsequently authorities went to the Cherry Creek Hotel to contact an associate of Gartrell's. But that man, identified as Shawn Robert Adolph, 33, who was wanted on numerous warrants, jumped out of a sixth floor hotel window. Law enforcement sources say Adolph broke an ankle in the fall and was captured moments later. Sources say he had a handcuff ring and was wearing a swastika, and is thought to have ties to white supremacist organizations.

A third man -- an associate of Gartrell and Adolph, Nathan Johnson, 32, was also arrested. He told authorities that the two men "planned to kill Barack Obama at his acceptance speech."

Johnson, along with his girlfriend, Natasha Gromek, are also under arrest on drug charges.

The Secret Service, FBI, ATF and the joint terrorism task force are all investigating the alleged plot.

The U.S. Attorneys Office has scheduled a news conference for Tuesday afternoon. The U.S. Attorney in Denver said it does not believe there is a credible threat to Obama or the convention.

"It's premature to say that it was a valid threat or that these folks have the ability to carry it out," said a U.S. government official familiar with the investigation. The official spoke on condition of anonymity because the investigation is ongoing.

U.S. Attorney Troy Eid said the case was under investigation.

"We're absolutely confident there is no credible threat to the candidate, the Democratic National Convention, or the people of Colorado," Eid said in a prepared statement.


http://cbs4denver.com/investigates/assisination.plot.obama.2.802827.html

Ashoka
Inviato: 29/8/2008 16:34  Aggiornato: 29/8/2008 16:34
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/7/2005
Da:
Inviati: 3660
 Re: Obama muove, e il nero vince?
Sempre a proposito di Joe Biden... mi ricordava qualcosa...

http://www.youtube.com/watch?v=32AB8SxK21c


Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA