Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


elezioni Usa : Colin Powell affonda John McCain
Inviato da Redazione il 20/10/2008 5:53:13 (5851 letture)

Un’altra dura mazzata per John McCain è arrivata ieri da Colin Powell, che ha scelto “Meet the Press” – la tribuna politica più importante in America – per annunciare il suo appoggio ufficiale a Barack Obama. E lo ha fatto in modo rumoroso.

A danneggiare McCain non è solo il fatto che Powell sia una rispettata ed autorevole figura del partito repubblicano, ma sono stati i contenuti stessi del suo breve annuncio, nel quale ha riassunto in pochi minuti tutte le critiche più pesanti giunte a McCain nelle ultime settimane da ogni parte dello spettro politico.




Naturalmente Powell, l’ex-ministro degli esteri che ai tempi della campagna d’Iraq fu letteralmente estromesso dalla junta di Cheney e Rumsfeld, non ha dimenticato di lanciare chiare accuse anche ai neocons, ...


... che avrebbero portato “troppo a destra” il partito repubblicano. Ma il fuoco del suo annuncio è stata una precisa, motivata e impietosa critica verso John McCain, che a sua volta si sarebbe fatto prendere di mezzo dalla destra repubblicana fino a diventare irriconoscibile.

Massimo Mazzucco

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
cocis
Inviato: 20/10/2008 8:43  Aggiornato: 20/10/2008 8:55
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/1/2006
Da: V
Inviati: 1430
 Re: Colin Powell affonda John McCain
ma powell è ancora vivo ?? dopo che ha mentito al mondo mostrando una fialetta di acqua colorata dicendo che era un'arma di distruzione di massa dell'iraq ???? ma qualcuno gli da ancora credibilità ??


sigmatau
Inviato: 20/10/2008 8:56  Aggiornato: 20/10/2008 8:56
Mi sento vacillare
Iscritto: 18/9/2007
Da: Provincia di Piacenza
Inviati: 705
 Re: Colin Powell affonda John McCain
Figura un poco 'bifronte' quella di Colin Powell. Tutti ce lo ricordiamo quando in Consiglio di Sicurezza Onu mostrava ai delegati del mondo intero una provetta con dentro non si sa bene che cosa asserendo che quella era la 'prova decisiva' [smoking gun...] che Saddam Hussein 'possedeva armi di distruzione di massa'. Allorchè di queste dopo anni ancora non si sarà trovata traccia allora egli farà da 'capro espiatorio' e sarà 'messo in naftalina' per fare posto a Condolezza Rice... vale a dire il peggior segretario di stato che gli Stati Uniti abbiano probabilmente avuto in tutta la loro storia... In base a queste considerazioni, che possono certo essere del tutto sballate, non sono sicuro che Colin Powell schierandosi per Obama faccia a questi un favore ...

saluti!...

--------------

... chè perder tempo a chi più sa più spiace... Dante Alighieri, Divina Commedia, Purgatorio, III, 78

… men of few words are the best men… William Shakespeare King Henry V
Cheyco
Inviato: 20/10/2008 9:03  Aggiornato: 20/10/2008 9:03
So tutto
Iscritto: 13/6/2008
Da:
Inviati: 19
 Re: Colin Powell affonda John McCain
Sono d'accordo con sigmatau.
Per quanto mi riguarda, non gli fa proprio bene un appoggio di questo tipo!
Poi bisogna vedere come la pensano i pecooroni mericani!

Quando l'ultimo fiume sarà prosciugato, quando l'ultimo albero sarà abbattuto, quando l'ultimo animale sarà ucciso solo allora capirete che il denaro non si mangia."
peonia
Inviato: 20/10/2008 10:05  Aggiornato: 20/10/2008 10:05
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Colin Powell affonda John McCain
A me invece sembra uno splendido discorso, pacato e ragionato.
Se non sapessi nulla del passato di Powell, gli darei totale affidamento.
E poi....nessuno di voi crede che un uomo possa rivedere le proprie idee? cambiare visione? "ravvedersi"? Comunque sia, ripeto, che vincera' Obama e' cosa certa......con o senza l'avallo di Powell!
ciao scettici

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
utrevolver
Inviato: 20/10/2008 10:21  Aggiornato: 20/10/2008 10:21
Mi sento vacillare
Iscritto: 10/6/2007
Da: Sandalia
Inviati: 411
 Re: Colin Powell affonda John McCain
Quando vedo il "negro bianco" in azione, non posso dimenticare lo sceneggiato della provetta piena di gesso in polvere.

cherubino
Inviato: 20/10/2008 10:30  Aggiornato: 20/10/2008 10:30
Mi sento vacillare
Iscritto: 1/6/2006
Da: Haute-Normandie
Inviati: 430
 Re: Colin Powell affonda John McCain
Provetta o non provetta, questa è la più bella dichiarazione di voto che abbia mai sentito.
Sia nella forma che nella sostanza.

Il perchè poi l'abbia fatto, mi sfugge. Non so se essere candido o se sia meglio fare dietrologia.

Cassandra
Inviato: 20/10/2008 11:34  Aggiornato: 20/10/2008 11:34
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 10/5/2006
Da:
Inviati: 1551
 Re: Colin Powell affonda John McCain
Ha detto: "Il vicepresidente è pronto a fare il Presidente fin dal primo giorno."

AAARGHHHHHH!!!!


"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto,
per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)
Pyter
Inviato: 20/10/2008 11:50  Aggiornato: 20/10/2008 11:50
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: Colin Powell affonda John McCain

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
Redazione
Inviato: 20/10/2008 12:13  Aggiornato: 20/10/2008 12:40
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Colin Powell affonda John McCain
Ha detto: "Il vicepresidente è pronto a fare il Presidente fin dal primo giorno."

Il compito del vicepresidente è quello di essere pronto a fare il presidente fin dal primo giorno, questo ha detto. Vuol dire che se McCain dovesse morire il 21 di gennaio, la Palin non sarebbe pronta a fare il presidente.

***

Se è solo per la provetta, Powell ha la coscienza molto più sporca di così: provate a fare una ricerchina associando Powell e “my lai”, e vedrete che ridere.

http://www.google.com/search?hl=en&q=my+lai+colin+powell&aq=11&oq=my+lai

Nel caso della provetta Powell ha “dovuto” fare quella scena, ma non era certo contento di farla. In quel periodo stava ancora lottando per sopravvivere (nel governo neocons) e ha dovuto vendersi per forza. Ma lui non è mai stato d’accordo con i neocons, e l’11 settembre se l’è trovato sul gobbo. Infatti quel giorno – casualmente - lo avevano mandato in Perù, e sulla via del ritorno non riusciva nemmeno a telefonare alla Casa Bianca. (Pensate, il Ministro degli Esteri che dal suo aereo “non riesce” a chiamare la Casa Bianca!)

Non lo sto difendendo, dico solo le cose come stanno. Io credo infatti che nel gesto di ieri ci sia anche una buona dose di rimorso.

Orwell84
Inviato: 20/10/2008 12:51  Aggiornato: 20/10/2008 12:51
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 7/3/2006
Da: Ground Zero
Inviati: 1114
 Re: Colin Powell affonda John McCain
Quando vedo il "negro bianco" in azione, non posso dimenticare lo sceneggiato della provetta piena di gesso in polvere.

Mi domando se non possano esistere anche negri stronzi, senza che per forza gli debbano essere attribuite generiche caratteristiche da "bianco".

Mi pare anche giusto chiederselo, considerato che con il prossimo Presidente statunitense si correrà il rischio che ogni critica sia etichettata come razzista...

tibberio
Inviato: 20/10/2008 13:03  Aggiornato: 20/10/2008 13:03
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/12/2007
Da: Qui
Inviati: 450
 Re: Colin Powell affonda John McCain
Lasciate perdera tutta l´intervista e concentratevi sugli ultimi 45 secondi (dal 6:30 in poi)....li c´e´ tutto il succo del discorso, del perche´ debba vincere Obama.

La storia inizia e si ferma, va avanti e poi si perde e, in mezzo a ogni parola, quanti silenzi, quante parole sfuggono e svaniscono per non essere mai piu' ritrovate. (P. Auster)
Io_sono
Inviato: 20/10/2008 13:53  Aggiornato: 20/10/2008 13:53
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/4/2008
Da: Nürnberg
Inviati: 373
 Re: Colin Powell affonda John McCain
Scusa tibberio, il tuo tono era sarcastico oppure sincero?
Perchè mi sono riguardato appositamente l´ultima parte che tu citi e mi sembra esprima un´idea che io stesso condivido.
Magari ho capito male il tuo tono.
Saluti

BlSabbatH
Inviato: 20/10/2008 14:26  Aggiornato: 20/10/2008 14:27
Mi sento vacillare
Iscritto: 10/9/2005
Da: Bergamo
Inviati: 837
 Re: Colin Powell affonda John McCain
Powell non crede ad una sola parola di quel che dice.. è talmente palese che vien la nausea. 7 minuti e più di cazzate per il popolo bue, come se la scelta di un pupazzo caffèlatte al posto di quello canuto faccia la differenza.

Mister fialetta.. mavaffanc..

-- Under capitalism, man exploits man. Under communism, it's just the opposite. -- J.K. Galbraith
tibberio
Inviato: 20/10/2008 14:56  Aggiornato: 20/10/2008 14:56
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/12/2007
Da: Qui
Inviati: 450
 Re: Colin Powell affonda John McCain
Mi unisco alla considerazione di BiSabbatH ma, leggetivi gli utimi 45 secondi:

"Ma di quale presidente abbiamo bisogno adesso?
Quale e’ la persona adatta alle necessita’ della nazione per i prossimi tempi?
…….
......
.... la sua caratteristica e' di essere un presidente eccezionale….
E’ una figura di trasformazione, rappresenta una nuova generazione….
Che compare sul palcoscenico mondiale ed Americano….."

Messaggio che si insinua nella mente del popolo americano:

abbiamo bisogno
persona adatta
necessita´
prossimi tempi
essere eccezionale
trasformazione
nuova generazione
mondo/america

La storia inizia e si ferma, va avanti e poi si perde e, in mezzo a ogni parola, quanti silenzi, quante parole sfuggono e svaniscono per non essere mai piu' ritrovate. (P. Auster)
peonia
Inviato: 20/10/2008 17:34  Aggiornato: 20/10/2008 17:34
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Colin Powell affonda John McCain
abbiamo bisogno di una persona adatta
necessita´
prossimi tempi
essere eccezionale
trasformazione
nuova generazione
mondo/america


ebbene? certamente puo' esserlo Obama non di certo McCain...
allora mi chiedo: ma gli scettici che parlano qui, sono contro Obama?
e perche'? ....uhmmmmmmmmm, puzza di bruciato.....

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
sigmatau
Inviato: 20/10/2008 17:43  Aggiornato: 20/10/2008 17:43
Mi sento vacillare
Iscritto: 18/9/2007
Da: Provincia di Piacenza
Inviati: 705
 Re: Colin Powell affonda John McCain
Ragazzi, leggete un poco qui...

http://www.repubblica.it/2008/10/sezioni/esteri/verso-elezioni-usa-5/obama-powell/obama-powell.html

Anche se certi 'paralleli' possono valere fino a un certo punto mi viene in mente di associare Colin Powell a certi 'politici consumati' di casa nostra... del tipo di Clemente Mastella per intenderci, abilissimi a fare quando serve il classico 'salto della quaglia' ... Alle ultime elezioni però Silvio Berlusconi [mediocre politico fin che si vuole... certo! ...] ha capito che, anche a rischio di perdere, dei Mastella, dei Casini e compagnia bella era meglio fare a meno... che Obama per caso abbia da prendere lezioni dal Berluska? ...

saluti!...

--------------

... chè perder tempo a chi più sa più spiace... Dante Alighieri, Divina Commedia, Purgatorio, III, 78

… men of few words are the best men… William Shakespeare King Henry V
peonia
Inviato: 20/10/2008 18:24  Aggiornato: 20/10/2008 18:24
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Colin Powell affonda John McCain
Ho letto l'articolo e quello che mi e' venuto in mente e' che proprio perche' Powell ha fatto parte del Governo Bush, magari suo malgrado colluso con le porcate..., proprio per quello, se sinceramnte ravveduto, potrebbe essere utile a Obama perche' a conoscenza di molte cose.....
Le cose non sono sempre quelle che sembrano.....

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Blade1960
Inviato: 20/10/2008 19:30  Aggiornato: 20/10/2008 19:30
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/11/2006
Da:
Inviati: 264
 Re: Colin Powell affonda John McCain
Ciao a tutti
Scusate ma a me queste elezioni americane puzzano.
La troppa facilita' di obama nel guadagnare punti su mec il quale sembra fare di tutto per non guadagnarseli,obama che come vice ,ha scelto uno che in passato sponsorizzo mec,la frase a mio giudizio sibillina di powell che la pallin nn sarebbe un buon vice ....................e se guarda un po' obama si << sentisse male>> appena eletto,i repubblicani avrebbero il vice e powell al governo alla faccia dei democratici..........ciumbia!!!

io penso positivo perche' son vivo perche' son vivo (Jovanotti)

Blade1960
Inviato: 20/10/2008 19:37  Aggiornato: 20/10/2008 19:37
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/11/2006
Da:
Inviati: 264
 Re: Colin Powell affonda John McCain
Dio non voglia che un undici di qualche mese un gruppo di terroristi ,mentre tuuuuutte le truppe americane ,cia fbi ecc erano a un rave party riuscissero incredibilmente e stupefacentemente a rapire il presidente degli Stati Uniti da poco eletto.
Drastica la cosa ma ormai dopo l'undici non mi meraviglio + di nulla.

Linucs
Inviato: 20/10/2008 20:32  Aggiornato: 20/10/2008 20:41
Sono certo di non sapere
Iscritto: 25/6/2004
Da:
Inviati: 3996
 Re: Colin Powell affonda John McCain
Mi pare anche giusto chiederselo, considerato che con il prossimo Presidente statunitense si correrà il rischio che ogni critica sia etichettata come razzista...

"No proprio tùte... zòlo tue critiche... non zo peché!"

===

"Ma di quale presidente abbiamo bisogno adesso?
Quale e’ la persona adatta alle necessita’ della nazione per i prossimi tempi?


Tradotto: il presidente ha un potere illimitato che dev'essere gestito bene, mentre il Congresso non serve più a nulla. Meno male che si chiamavano "stati uniti".

E’ una figura di trasformazione, rappresenta una nuova generazione….
Che compare sul palcoscenico mondiale ed Americano….."


Ohibò.

Ricorda vagamente la trama di "Children of Men", colori compresi.

(vale solo per il lettore vivace, naturalmente...)

clausneghe
Inviato: 20/10/2008 20:56  Aggiornato: 20/10/2008 20:56
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/4/2006
Da: nordcentro
Inviati: 1679
 Re: Colin Powell affonda John McCain
Il generale "zio Tom" è un uomo altamente colluso con il malaffare militare, lo provano le sue insabbiate sul massacro vietnamita di My Lai e la bufalata dell'antrace...
Ciò non toglie che C.Powell possa essere altamente utile per convogliare i numerosi voti tradizionalmente Bushiani del mondo militare, specialmente di colore,sul candidato democratico.
Poi, ma è un'altra storia,che vinca Obama o MacCain sarà ininfluente sul corso degli eventi bellici che continueranno sulla stessa rotta, di vittoria in vittoria, fino alla sconfitta finale
Saluti

nene
Inviato: 20/10/2008 21:42  Aggiornato: 20/10/2008 21:42
Ho qualche dubbio
Iscritto: 22/7/2008
Da: tra i sogni e questo schifo di realtà
Inviati: 86
 Re: Colin Powell affonda John McCain
come personaggio Powell mi lascia parecchi dubbi, ma come un po tutti i politici, quindi non mi metto neanche a fare previsioni, si vedrà...
all'inizio della campagna elettorale per qualche tempo ho sperato che vincesse obama, poi mi sono un attimo scossa dal momento di rincoglionimento e ho ripreso possesso delle mie facoltà mentali, conclusione.... tanto non cambia niente, ovviamente.
comunque interessante, secondo me ci copiano, domani bush si sveglia e esordisce con : stanotte ho avuto un illuminazione, fonderò un nuovo partito.
mica del tutto improbabile il sospetto che l'italia sia il paese di prova...

per chi viaggia in direzione ostinata e contraria
col suo marchio speciale di speciale disperazione
e tra il vomito dei respinti muove gli ultimi passi
per consegnare alla morte una goccia di splendore
...di verità...di umanità...
(F. De Andrè)
ataulfo163
Inviato: 20/10/2008 21:49  Aggiornato: 20/10/2008 21:49
So tutto
Iscritto: 5/5/2007
Da: trentino
Inviati: 15
 Re: Colin Powell affonda John McCain
Cos'à ora di nuovo Powell da quello del palazzo di vetro, in cui mostrò le famose prove false a carico dell'Iraq!!!!!!!

ElwoodBlue
Inviato: 20/10/2008 22:02  Aggiornato: 20/10/2008 22:02
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/4/2008
Da:
Inviati: 426
 Re: Colin Powell affonda John McCain
E bravo il mio Colin!

L'ho apprezzato molto.
personalmente non credo lo abbia fatto SOLO per questo, comunque la vendetta è un piatto che quando si consuma freddo è più saporito.

Un po' come le melanzane alla parmigiana.

Paxtibi
Inviato: 20/10/2008 22:39  Aggiornato: 20/10/2008 22:39
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/4/2005
Da: Atene
Inviati: 8134
 Re: Colin Powell affonda John McCain
A questo punto manca solo l'appoggio di Bush sr. e poi siamo a posto, tutto pronto per l'investitura del messia nero!

Hallelujah!

utrevolver
Inviato: 20/10/2008 22:45  Aggiornato: 20/10/2008 22:45
Mi sento vacillare
Iscritto: 10/6/2007
Da: Sandalia
Inviati: 411
 Re: Colin Powell affonda John McCain
Io lo chiamo "il negro bianco" perchè di negro non ha nulla! Ma l'avete visto? Se non fosse per il naso a patata, sarebbe identico a "Cazzo Cheney".

Citazione:
Mi domando se non possano esistere anche negri stronzi, senza che per forza gli debbano essere attribuite generiche caratteristiche da "bianco".


Ma sì, un negro può anche essere stronzo, secondo me...

Paxtibi
Inviato: 20/10/2008 23:27  Aggiornato: 20/10/2008 23:27
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/4/2005
Da: Atene
Inviati: 8134
 Re: Colin Powell affonda John McCain
Se non fosse per il naso a patata, sarebbe identico a "Cazzo Cheney".

Per forza, sono cugini.

Redazione
Inviato: 20/10/2008 23:52  Aggiornato: 21/10/2008 0:55
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Colin Powell affonda John McCain
Leggendo i commenti, a volte mi viene da domandarmi se per caso tutti coloro che ci leggono siano animati dallo stesso cinismo monotematico – e noiosamente prevedibile - che trapela dai post pubblicati. Sembra quasi una gara a "chi è più furbo", del tipo "tanto io non mi faccio fregare da nessuno". E così si finisce per non vedere più niente davvero.

Mi auguro davvero che non sia così, perchè vorrebbe dire che luogocomune è stato un fallimento completo.

Sviluppare il senso critico solo per perdere il senso dell’orientamento generale serve davvero a poco. Esiste anche una "tunnel vision" al contrario, purtroppo.

kabir
Inviato: 20/10/2008 23:52  Aggiornato: 20/10/2008 23:52
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/6/2006
Da:
Inviati: 40
 Re: Colin Powell affonda John McCain
Comunque sia io ci starei attento. Questo Obama ha cosi tanto clamore mediatico che inizio a pensare che sia propio l'uomo giusto messo al posto giusto. Per quanto mi riguarda non gioirò per la sua vittoria ne mi rattristirò se perdrà credo che sia sostenuto dagli stessi interessi forti che pagano quello prima di lui e il suo rivale.
Vorrei mi smentiate per piacere.
Comunque sia in questo paradiso di complotti non vi sembra strano che arrivi una defezione così importante come quella di powell ?? Mi sembra tutto organizzato perchè vince lui e si debba pelare un sacco di patate diventando nella migliore dei casi impopolari per poi assicurare una strabordante vittoria alle successive elezioni per i repubblicani

Il fatto che gli uomini non imparino molto dalla storia è la lezione più importante che la storia ci insegna. www.chaplon.splinder.com
mangog
Inviato: 21/10/2008 8:01  Aggiornato: 21/10/2008 8:03
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 5/1/2007
Da:
Inviati: 2857
 Re: Colin Powell affonda John McCain
L'appoggio del generale per Obama potrebbe facilmente risultare un boomerang. A molti cittadini americani suona come un "tradimento" il discorso fatto dal generale, che si' e' accorto di essere nero e di tutt'altre idee solamente la settimana scorsa.
Io farei attenzione e prenderei le distanze, se fossi Obama, da un generale della guerra che ha fatto carriera in veste di repubblicano e che verra' sicuramente etichettato come traditore. Comunque la guerra come rimedio non e' mai stata malvista nemmeno dai democratici.
Il tradimento politico e' sempre mal visto sia a dx che a sx. Ovviamente in Italia, essendo creativi, e' tutt'altra musica. E' dimostrazione di saperci fare.

infosauro
Inviato: 21/10/2008 9:18  Aggiornato: 21/10/2008 9:29
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/5/2008
Da: questo mondo (credo)
Inviati: 2375
 Re: Colin Powell affonda John McCain
Non vorrei dire una boiata, ma secondo me gli ultimi 2 chiodi nella bara* di mccaino li ha messi david letterman, bisognerebbe vedere gli ascolti delle 2 puntate relative a mccannon e delle varie puntate del late show in cui il postino ha sparato a zero contro la candidata vp Amicadentro (ricordo un'intera puntata dedicata a lei) e confrontarli con quelli della trasmissione "incontra la stampa" e soprattutto vedere che tipo di audience hanno i 2 programmi. Secondo me ci sono un sacco di indecisi e di indipendenti che guardano il "Tardi show", mentre chi ha ascoltato colin potrebbe essere il consumato votante che ha giá preso una decisione da tempo, ma su questo potrei sbagliare.

*brogli elettorali a parte.

"It's just a ride"
William Melvin "Bill" Hicks, l'ultimo degli hippy, il primo dei complottisti (a comparire in TV).
Redazione
Inviato: 21/10/2008 11:04  Aggiornato: 21/10/2008 11:04
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Colin Powell affonda John McCain
Infosauro: ho scoperto Bill Hicks solo l'altro giorno. Era un MOSTRO, hai ragione. (Il caso kennedy!!!)

ciao

mc
Inviato: 21/10/2008 12:11  Aggiornato: 21/10/2008 12:11
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/5/2004
Da:
Inviati: 7222
 Re: Colin Powell affonda John McCain
Citazione:
Mi auguro davvero che non sia così

Ormai, sconfortato, immaginavo ci fossi anche Tu tra quelli... e invece, sorpresa, questo post.



mc

vernavideo
Inviato: 21/10/2008 12:28  Aggiornato: 21/10/2008 12:28
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 29/3/2006
Da: Lussemburgo
Inviati: 1200
 Re: Colin Powell affonda John McCain
Ciao Massimo,
Citazione:
Colin Powell affonda John McCain
Leggendo i commenti, a volte mi viene da domandarmi se per caso tutti coloro che ci leggono siano animati dallo stesso cinismo monotematico – e noiosamente prevedibile - che trapela dai post pubblicati. Sembra quasi una gara a "chi è più furbo", del tipo "tanto io non mi faccio fregare da nessuno". E così si finisce per non vedere più niente davvero.


Scusa Massimo, Non e' una questione di chi e' piu' furbo, ma una triste presa di coscienza della realta', e cioe' che da lungo tempo viviamo sotto dittatura.

Riflettici un pochino anche tu:
Ci sono 2 possibilita':
possibilita' numero 1: Obama e' servo dei poteri corporativi.
possibilita' numero 2:Obama non e' servo dei poteri corporativi.

Nel caso numero 1, e' ovvio che viviamo in dittatura e non cambiera' niente.
Nell'improbabile caso numero 2, obama verra' fatto fuori e rimpiazzato da un candidato servo dei poteri corporativi (kennedy docet).

Cosa altro ci sarebbe da vedere?

Ciao,
Stefano

Ogni critica circostanziata e tecnicamente pertinente sarà utile a tutti per capire meglio i termini della questione
Pyter
Inviato: 21/10/2008 12:55  Aggiornato: 21/10/2008 12:55
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: Colin Powell affonda John McCain
A questo punto, visto l'andazzo, non ci dovremo più stupire di niente in futuro (se mai la mossa di Powell ci abbia stupito). Così che le mosse (ciniche e calcolate) dei politici non ci appaiano più per quello che sono, ma dettate da calcoli tattici volti a favorire i buoni. Ma non per un problema di etica, ma perchè si sente il bisogno di vendicarsi di qualcosa
per uno sgarbo fatto da compagni (fino a quel momento) di merende.

Io direi di sostituire il cinismo con un ingenuo ma sano e razionale ottimismo,
sperando che questi attacchi di rimorsi siano in futuro molto più frequenti.

Magari nelle elezioni italiane del 2010 Cesare Previti, colpito da un improvviso rimorso, per fare uno sgarbo ai suoi ex amici colpevoli di avergli fatto un torto e costringerlo con la forza a rendersi partecipe di numerose ruberie, dichiara al popolo tutto ( ma sempre in maniera molto pacata e convincente,eh!) di preferire Veltroni.

Quelli che fino ad allora hanno votato Veltroni pensando che fosse la speranza Kennediana del futuro, saranno contentissimi di andare in massa a votarlo sapendo che ha dalla sua parte un personaggio di cosifatta pasta.


PS-
Quella del webmaster è una palese provocazione.
Uno che invita ripetutamente a non andare a votare per non legittimare i politici mai e poi mai direbbe una cosa del genere.

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
mc
Inviato: 21/10/2008 12:59  Aggiornato: 21/10/2008 12:59
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/5/2004
Da:
Inviati: 7222
 Re: Colin Powell affonda John McCain
Citazione:
Cosa altro ci sarebbe da vedere?

Intanto, tutto cio' che non si riesca a prevedere* in questa sede...
(e scusa se e' poco...!)

Poi, in ordine di importanza, tutto cio' che non si sapra' (vedra')* mai...
E ancora, cio' che non riusciamo nemmeno ad immaginare... che potrebbe succedere*...

E questo senza fare troppo sforzo analitico, ma solo a livello intuitivo.




* (sia di positivo che di negativo)

mc

mc
Inviato: 21/10/2008 13:05  Aggiornato: 21/10/2008 13:05
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/5/2004
Da:
Inviati: 7222
 Re: Colin Powell affonda John McCain
Citazione:
Quella del webmaster è una palese provocazione.

O critica... o constatazione... o presa di coscienza... o...
Il senso non e' che cambi molto.

mc

tommasso
Inviato: 21/10/2008 13:23  Aggiornato: 21/10/2008 13:23
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/5/2006
Da: ZENA
Inviati: 722
 Re: Colin Powell affonda John McCain
Un pezzo di questo video è andato in onda su Blob del 20 ottobre:
http://www.rai.tv/mpplaymedia/0,,RaiTre-Blob%5E8%5E125973,00.html

beh, è interessante sapere che anche i creatori di blob leggono Luogocomune.

salud!

"I nostri nemici sono creativi e pieni di risorse, e lo siamo anche noi. Loro non smettono mai di pensare a nuovi modi per danneggiare il nostro paese e la nostra gente, e nemmeno noi." 5 agosto 2004 G.W.Bush
Santaruina
Inviato: 21/10/2008 18:39  Aggiornato: 21/10/2008 18:43
Sono certo di non sapere
Iscritto: 13/10/2004
Da: Sud Europa
Inviati: 5123
 Re: Colin Powell affonda John McCain
Se una pietra sta rotolando giù dalla montagna, e ci sta per piombare in testa, chi la indica non è nè cinico nè pessimista

Perchè la pietra sta rotolando, e tutto l'ottimismo di sto mondo non la può fermare.

Nel frattempo noi possiamo fare il possibile almeno per "scansarci".

Semplificando.
Scenario: una pietra enorme rotola giù per la montagna.

Osservatore: "La pietra ci sta venendo addosso!"
Pessimista: "Moriremo tutti"
Cinico: "Era anche ora"
Ottimista incosciente: "Non c'è nessuna pietra"
Ottimista ragionevole: "Se ci spostiamo ci salviamo"

Blessed be

-o- Ama e fa' ciò che vuoi -o-
Orwell84
Inviato: 21/10/2008 18:48  Aggiornato: 21/10/2008 18:48
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 7/3/2006
Da: Ground Zero
Inviati: 1114
 Re: Colin Powell affonda John McCain
Non oso immaginare quali saranno i rimorsi che attanaglio quelli del *Chicago Tribune:

“This endorsement makes some history for the Chicago Tribune. This is the first time the newspaper has endorsed the Democratic Party’s nominee for president.”

e di un altro bastione repubblicano, il *The Eagle:

With hope in our hearts and confidence in our choice, The Eagle recommends a vote for Barack Obama for president.

Notare come il rimorso non sia foriero di confessioni (e Powell ne avrebbe una montagna), bensì di endorsement per Obama. Va ammesso che il senatore democratico rappresenta il cambiamento, soprattutto in politica estera,...



...così come il suo partito cambierà radicalmente le linee guida che hanno caratterizzato i neocons delle ultime due amministrazioni, come dimostrato dalla maggioranza democratica negli ultimi anni del Congresso.

Paxtibi
Inviato: 21/10/2008 18:59  Aggiornato: 21/10/2008 18:59
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/4/2005
Da: Atene
Inviati: 8134
 Re: Colin Powell affonda John McCain
The Democratic Presidential Debate on MSNBC", New York Times 9/26/07.

"I believe that we should have all our troops out by 2013, but I don't want to make promises not knowing what the situation's going to be three or four years out."


New York Times Op Ed, July 14, 2008:

"As I’ve said many times, we must be as careful getting out of Iraq as we were careless getting in. We can safely redeploy our combat brigades at a pace that would remove them in 16 months. That would be the summer of 2010 — two years from now, and more than seven years after the war began. After this redeployment, a residual force in Iraq would perform limited missions: going after any remnants of Al Qaeda in Mesopotamia, protecting American service members and, so long as the Iraqis make political progress, training Iraqi security forces."

"Ending the war [in Iraq] is essential to meeting our broader strategic goals, starting in Afghanistan and Pakistan [...] As president, I would pursue a new strategy, and begin by providing at least two additional combat brigades to support our effort in Afghanistan. We need more troops, more helicopters [...]"

“I will make the fight against al Qaeda and the Taliban the top priority that it should be. This is a war that we have to win.”



Obama’s speech at AIPAC:

“The Iranian regime supports violent extremists and challenges us across the region. It pursues a nuclear capability that could spark a dangerous arms race and raise the prospect of a transfer of nuclear know-how to terrorists. [...] The danger from Iran is grave, it is real, and my goal will be to eliminate this threat.”

Alby-LatoB
Inviato: 21/10/2008 19:08  Aggiornato: 21/10/2008 19:08
Ho qualche dubbio
Iscritto: 11/5/2006
Da: Marostica
Inviati: 124
 Re: Colin Powell affonda John McCain
x nene: domani bush si sveglia e esordisce con : stanotte ho avuto un illuminazione, fonderò un nuovo partito. mica del tutto improbabile il sospetto che l'italia sia il paese di prova...

mmmm, ul bibartitismo è la maniera perfetta per mantenere per sempre il potere, non ci sarà mai più spazio per partiti nuovi.
Anzi, se andiamo avanti così, si arriverà al partito unico, visto che al pensiero unico ci siamo già.

Ma poi con un partito solo la gente capirebbe che è una dittatura coperta dalla parola democrazia!!!!

Sono incazzato, ma con garbo
Redazione
Inviato: 22/10/2008 5:32  Aggiornato: 22/10/2008 5:32
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Colin Powell affonda John McCain
VERNAVIDEO: "Ci sono 2 possibilita':
possibilita' numero 1: Obama e' servo dei poteri corporativi.
possibilita' numero 2:Obama non e' servo dei poteri corporativi."

Scusami se non ti rispondo, ma non sono abituato a discutere con chi mi pone già in partenza le alternative possibili.

Se tu dici che ci sono soltanto quelle due, sarà sicuramente così.

Dusty
Inviato: 22/10/2008 7:55  Aggiornato: 22/10/2008 7:55
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 3/10/2005
Da: Mondo
Inviati: 2248
 Re: Colin Powell affonda John McCain
Citazione:
Scusami se non ti rispondo, ma non sono abituato a discutere con chi mi pone già in partenza le alternative possibili.

Vuoi dire come nelle elezioni USA?
Eppure di quelle ne discuti parecchio

"Tu non ruberai, se non avendo la maggioranza dei voti"
-- Dal Vangelo Secondo Keynes, Capitolo 1, verso 1.
Il portico dipinto
Redazione
Inviato: 22/10/2008 8:04  Aggiornato: 22/10/2008 8:08
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Colin Powell affonda John McCain
Vuoi dire come nelle elezioni USA?

Ti confondi, Dusty, nelle elezioni USA non ci sono solo due candidati. Io ad esempio voto per Cinthia McKinney, candidato alle presidenziali esattamente come Obama e McCain. Non vincerà di certo, ma il mio sarà un voto di supporto, per tutto quello che ha fatto per la causa del 9/11, e per tutto quello che hanno fatto a lei per averla sostenuta.

E se Ron Paul avesse avuto il coraggio ti tirarsi fuori dal partito repubblicano, e correre come indipendente, oggi in gara ci sarebbe anche lui. E con la crisi economica al punto in cui è, avrebbe avuto uno sfracello di voti, e soprattutto avrebbe potuto far sentire le sue idee a livello mondiale.

Inoltre, i candidati americani sono un dato di fatto, mentre le due alternative poste da Vernavideo sono del tutto aleatorie, per cui lascio a lui il piacere di decidere quale sia quella giusta.

vernavideo
Inviato: 22/10/2008 10:10  Aggiornato: 22/10/2008 10:10
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 29/3/2006
Da: Lussemburgo
Inviati: 1200
 Re: Colin Powell affonda John McCain
Ciao massimo
Citazione:
per cui lascio a lui il piacere di decidere quale sia quella giusta.

Veramente a deciderlo sara la storia...

Ciao,
Stefano

Ogni critica circostanziata e tecnicamente pertinente sarà utile a tutti per capire meglio i termini della questione
mangog
Inviato: 22/10/2008 11:05  Aggiornato: 22/10/2008 11:05
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 5/1/2007
Da:
Inviati: 2857
 Re: Colin Powell affonda John McCain
Citazione:


Autore: vernavideo Inviato: 22/10/2008 10:10:00

Ciao massimo
Citazione:
per cui lascio a lui il piacere di decidere quale sia quella giusta.

Veramente a deciderlo sara la storia.



Come se non potessero manipolarla tra 100 anni...

SMU
Inviato: 22/10/2008 13:36  Aggiornato: 22/10/2008 13:36
Ho qualche dubbio
Iscritto: 30/1/2007
Da:
Inviati: 158
 Re: Colin Powell affonda John McCain
Citazione:
Anche se certi 'paralleli' possono valere fino a un certo punto mi viene in mente di associare Colin Powell a certi 'politici consumati' di casa nostra... del tipo di Clemente Mastella
....

...così che la Ceppaloni d'America voterà in blocco per Obama...?!


....cmq non so se è vero che è stato Berlusconi a non volerlo e a decidere di andare senza l'UDEUR, o se viceversa sia stato Mastella a scegliere di evitare di presentarsi, sapendo che non se lo inculava nessuno (tranne l'intera Ceppaloni naturalmente)...

...articolo che posto sembrerebbe che valga la seconda ipotesi....


...p.s. per Massimo: sono da poco rientrato in Italia...grazie di tutto...siete stati fantastici...un bacio alla Fernanda

...a buon intenditor, poche parole...
sigmatau
Inviato: 28/10/2008 9:51  Aggiornato: 28/10/2008 10:28
Mi sento vacillare
Iscritto: 18/9/2007
Da: Provincia di Piacenza
Inviati: 705
 Re: Colin Powell affonda John McCain
Ragazzi buondì...
... forse si tratta di un intervento un poco OT ma vorrei segnalare alla vostra attenzione questo fatto 'recente'...

http://www.corriere.it/esteri/speciali/2008/elezioni_usa/notizie/obama_complotto_41d746de-a466-11dd-b65a-00144f02aabc.shtml

E' sempre stata mia profonda convinzione che, oggi e sempre, gli 'attentati' opera di 'psicopatici' o 'disperati' riescono sempre e solo quando 'qualcuno che può' è intenzionato a far sì che riescano ...

saluti!...

--------------

... chè perder tempo a chi più sa più spiace... Dante Alighieri, Divina Commedia, Purgatorio, III, 78

… men of few words are the best men… William Shakespeare King Henry V
Redazione
Inviato: 28/10/2008 10:01  Aggiornato: 28/10/2008 10:01
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Colin Powell affonda John McCain
SIGMATAU: Questi sono psicopatici veri, infatti li beccano subito. Sono quelli "costruiti in laboratorio" che vanno sempre a bersaglio.

Ma di quelli non senti mai parlare prima, perchè appunto sono "artificiali".

Pyter
Inviato: 28/10/2008 12:35  Aggiornato: 28/10/2008 12:37
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: Colin Powell affonda John McCain
SVENTATO ATTENTATO AD OBAMA

Se tutto va bene siamo rovinati.

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
Orwell84
Inviato: 29/10/2008 11:30  Aggiornato: 29/10/2008 11:30
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 7/3/2006
Da: Ground Zero
Inviati: 1114
 Re: Colin Powell affonda John McCain
Si prospetta un martedì nero (in tutti i sensi) per McCain.
Tra quelli che hanno già votato ha vinto Obama 60-39.

For nearly one in 10 likely voters, it’s not a week from Election Day, it’s four years and a week. Their work in 2008 is done.

Those are the 9 percent in the latest ABC News/Washington Post tracking poll who say they’ve already voted, either by early in-person voting or absentee ballot. Their preference: Barack Obama over John McCain, by 60-39 percent.


[*abc]

Halo1367
Inviato: 31/10/2008 11:12  Aggiornato: 31/10/2008 11:12
Ho qualche dubbio
Iscritto: 3/6/2006
Da: Bengodi
Inviati: 174
 Re: Colin Powell affonda John McCain
Anche Spielberg fra i complottisti ad oltranza?

http://www.rainews24.rai.it/notizia.asp?newsID=87753

Notizia sorprendente (per me).

"Voi lasciatemi battere e controllare la moneta di una nazione e a me non interesserà chi ne faccia le leggi".
Nathan Rothschild, 1791
Redazione
Inviato: 31/10/2008 11:27  Aggiornato: 31/10/2008 11:27
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Colin Powell affonda John McCain
Anche Spielberg fra i complottisti ad oltranza?

Non ho capito cosa intendi. Per un attimo mi ero illuso, ma l'unica cosa che dice l'articolo è che Spielberg ha fatto uno spot per andare a votare...

mc
Inviato: 31/10/2008 12:06  Aggiornato: 31/10/2008 12:06
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/5/2004
Da:
Inviati: 7222
 Re: Colin Powell affonda John McCain
Questo video un po' datato ma profetico.

Buona visione e soprattutto ascolto.

mc

Halo1367
Inviato: 31/10/2008 13:38  Aggiornato: 31/10/2008 13:38
Ho qualche dubbio
Iscritto: 3/6/2006
Da: Bengodi
Inviati: 174
 Re: Colin Powell affonda John McCain
A proposito del mio post subito qui sopra, chiedo scusa a Massimo e agli altri, devo avere mal interpretato la voce fuori campo dello spot...

Ma qui c'è poco da interpretare male.
Inaspettatamente... entra in campo Bin Laden...

http://www.repubblica.it/2008/10/speciale/altri/2008elezioniusa/video-laden/video-laden.html

salutissimi!

"Voi lasciatemi battere e controllare la moneta di una nazione e a me non interesserà chi ne faccia le leggi".
Nathan Rothschild, 1791

Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA