Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


media : In attesa di Piero Angela
Inviato da Redazione il 31/8/2009 9:30:00 (12445 letture)

Inviata per Email a [email protected] e via fax a 06.3721347 in data 31 agosto 2009.

Piero Angela
c/o Superquark
Via Achille Papa, 11
00195 Roma


Egr. Sig. Angela, sono sinceramente stupito per non aver ancora ricevuto una risposta alla mia lettera del 20 agosto scorso.

Dopotutto è stato lei a lanciare pubblicamente la sfida ai “complottisti” (lo ha fatto in modo implicito, trattandoli come un “fenomeno sociale da studiare”, nella sua trasmissione del 30 luglio, ed in modo esplicito, nell’articolo “Sconfitti i maghi, ora tocca ai complottisti” da me citato in precedenza), mentre io sono considerato, nel bene o nel male, uno dei maggiori esperti italiani in materia di 11 settembre, e di altri “complotti” importanti.

Non riesco quindi ad immaginare da chi altri si aspettasse di veder raccolta la sua sfida, nè voglio essere costretto a pensare che lei per “sfidare” intenda fare discorsi a senso unico, senza contraddittorio, visto soprattutto che utilizza la TV di Stato.

Non sarebbe nè corretto da un punto di vista professionale, nè onorevole da un punto di vista personale.

A mia volta, mi rendo conto che qualcuno potrebbe interpretare questa mia insistenza come un basso tentativo di farsi pubblicità gratuita.

Sappia quindi che può tranquillamente farmi intervistare di schiena, se lo desidera, oppure anche solo al telefono, senza nemmeno citare il mio nome. Al pubblico basterà la sua garanzia che io sia legittimato a parlare a nome dei cosiddetti “complottisti”, mentre a me interessa solo poter dire quello che ho da dire, a difesa di un serio lavoro di ricerca, svolto da me insieme a molti altri, nel corso di tutti questi anni. Che sia poi il pubblico a farsi la propria opinione, nel pieno rispetto del ruolo super partes della pubblica informazione.

Certo che saprà riconoscere le giuste motivazioni della mia richiesta, rimango in attesa di un suo riscontro, che mi auguro rapido quanto costruttivo.

In fondo, siamo tutti alla ricerca della stessa Verità.

Cordialmente

Massimo Mazzucco

(Segue recapito privato)

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
LoneWolf58
Inviato: 31/8/2009 10:00  Aggiornato: 31/8/2009 10:00
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: In attesa di Piero Angela
Azz... sei peggio di una Torpedine Semovente Rossetti

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
Redazione
Inviato: 31/8/2009 10:20  Aggiornato: 31/8/2009 10:20
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: In attesa di Piero Angela
Volendo, c'è anche il "Siluro L.C." in quelle pagine:

http://www.marina.difesa.it/comsubin/goi/storia/goi_storia04.asp

Certo che fra "mignatte" e "maiali"....

illupodeicieli
Inviato: 31/8/2009 10:45  Aggiornato: 31/8/2009 10:45
Mi sento vacillare
Iscritto: 2/1/2005
Da:
Inviati: 323
 Re: In attesa di Piero Angela
Penso che Piero Angela abbia la coda di paglia: in merito ho visto un video di Tanker Enemy (visibile su Youtube) dove viene spiegato come è costruita la trasmissione.Inizio rassicurante con gli animali e poi un crescendo di colpi ben assestati, per far passare i messaggi/convinzioni di Angela o chi per lui (in questo caso le scie chimiche) e nel "nostro/Tuo" i complottisti. Chissà se risponderà e quando, e che cosa sopratutto. Come extrema ratio lo si potrebbe convocare,con un certo anticipo, di fronte a telecamere ...ma forse esagero.

Lezik85
Inviato: 31/8/2009 11:17  Aggiornato: 31/8/2009 11:17
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/4/2009
Da: Freedonia
Inviati: 1463
 Re: In attesa di Piero Angela
Citazione:
In fondo, siamo tutti alla ricerca della stessa Verità.


Stando alle evidenze CICAPpiane, non tutti.

EL_GUERCIO
Inviato: 31/8/2009 11:28  Aggiornato: 31/8/2009 11:28
Ho qualche dubbio
Iscritto: 13/11/2006
Da:
Inviati: 177
 Re: In attesa di Piero Angela
come commenterebbe il cicap questa notizia?





link

"Non si dicono mai tante bugie quante se ne dicono prima delle elezioni, durante una guerra e dopo la caccia". Otto von Bismarck
fefochip
Inviato: 31/8/2009 11:36  Aggiornato: 31/8/2009 11:36
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: In attesa di Piero Angela
Citazione:
Penso che Piero Angela abbia la coda di paglia: in merito ho visto un video di Tanker Enemy (visibile su Youtube) dove viene spiegato come è costruita la trasmissione.Inizio rassicurante con gli animali e poi un crescendo di colpi ben assestati, per far passare i messaggi/convinzioni di Angela o chi per lui (in questo caso le scie chimiche) e nel "nostro/Tuo" i complottisti.


il video in questione credo sia

questo

e la cosa buffa è che condivido pienamente la conclusione del video che recita:

Citazione:
"un sano scetticismo va dunque imparato e attivamente coltivato"


a riprova del mix abile e truffaldino che si fa delle parole

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
EL_GUERCIO
Inviato: 31/8/2009 11:43  Aggiornato: 31/8/2009 11:43
Ho qualche dubbio
Iscritto: 13/11/2006
Da:
Inviati: 177
 Re: In attesa di Piero Angela
inquietante l'altro video d tanker enemy, dove si vede sblendorio appostato sotto casa del curatore del sito. una volta scoperto, invece di allontanarsi si mette pure a fare l'arrogante e lanciare sguardi di sfida.

"Non si dicono mai tante bugie quante se ne dicono prima delle elezioni, durante una guerra e dopo la caccia". Otto von Bismarck
Nadie
Inviato: 31/8/2009 11:53  Aggiornato: 31/8/2009 11:53
Ho qualche dubbio
Iscritto: 13/8/2009
Da: Roma
Inviati: 95
 Re: In attesa di Piero Angela
Redazione:

"In fondo, siamo tutti alla ricerca della stessa Verità. "

Per me fai bene ad incalzare l'Angela nazionale, ma io sono pronto a scommettere che non risponderà e non accetterà nessun contraddittorio, né oggi né domani. Il silenzio è sempre la risposta migliore quando non si sa cosa rispondere.

"Chi non conosce la verità è soltanto uno sciocco; ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un malfattore." B. Brecht"
fefochip
Inviato: 31/8/2009 12:01  Aggiornato: 31/8/2009 12:01
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: In attesa di Piero Angela
Citazione:
"In fondo, siamo tutti alla ricerca della stessa Verità. "



più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
LoneWolf58
Inviato: 31/8/2009 12:05  Aggiornato: 31/8/2009 12:05
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: In attesa di Piero Angela
Il Siluro L.C. m'era sfuggito...
Mignatte.. Maiali... M.M. che sia un caso?!

A parte gli scherzi... si potrebbe almeno scomodare a risponderti e dire che non ti riconosce come rappresentante dei complottisti...

Magari preferisce parlare con Giulietto (Chiesa)... oppure con Maurizio (Blondet)...

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
Doru
Inviato: 31/8/2009 12:06  Aggiornato: 31/8/2009 12:06
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/10/2005
Da:
Inviati: 133
 Re: In attesa di Piero Angela
Non credo che si farà vivo.

E il tuo non e tentativo di farsi pubblicità, ma un comportamento che dovrebbe essere normale in questo mondo. Reagire quando qualcuno dice stronzate e lo fa pure intenzionalmente. Se esistono personaggi come Angela, è anche perché troppe persone, dopo avere capito il giochetto, non reagiscono con lettere di protesta o con manifestazioni sotto la sede Rai e altri modi legali di protesta che adesso, francamente, non mi vengono in mente.

EL_GUERCIO
Inviato: 31/8/2009 12:13  Aggiornato: 31/8/2009 12:13
Ho qualche dubbio
Iscritto: 13/11/2006
Da:
Inviati: 177
 Re: In attesa di Piero Angela
che dire? massimo le email le ha inviate,la redazione di quark le ha ricevute (lette?). non credo che non conoscano mazzucco o LC, dato il tema trattato nel servizio. per non parlare degli interventi molesti del cicap nei forum, o della presenza di cattivissimo (siiii, magari ) nel cicap stesso.
quindi il loro silenzio è abbastanza eloquente.
in ogni caso l'intervista o il confronto non ritengo sia fattibile, se non in diretta, cosa che il buon piero non accetterebbe mai.

"Non si dicono mai tante bugie quante se ne dicono prima delle elezioni, durante una guerra e dopo la caccia". Otto von Bismarck
Cassandra
Inviato: 31/8/2009 12:18  Aggiornato: 31/8/2009 12:18
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 10/5/2006
Da:
Inviati: 1551
 Re: In attesa di Piero Angela
Si, ma infatti, taglierebbero e cucirebbero l'"intervista" in modo da far sembrare Mazzucco un pazzoide che crede ai rettiliani. Gli lascerebbero in bocca solo le frasi più facilmente confutabili. Se li si vuole combattere, non sul loro potentissimo terreno (la TV) ma sul nostro, la Rete.

Chiesa e Blondet son mica scemi ad andare a Rai1 a passare da pazzi furiosi. Ma che pensate? Qui l'obiettivo è l'equazione complottisti=mago Otelma. Vedrete se non ho ragione.

Quanto al sano scetticismo... beh sono "complottista" proprio perché lo coltivo amorevolmente, ed evito di credere ad ogni stronxata mi propinano TV, politici e scienziati ottocenteschi.

"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto,
per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)
prozak
Inviato: 31/8/2009 13:20  Aggiornato: 31/8/2009 13:20
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/6/2006
Da: Italia
Inviati: 48
 Re: In attesa di Piero Angela
Questa volta spero di non fare O.T.
Vi segnalo questo link http://www.xmx.it/grigi.htm
e quest'altro vivaio di....lasciamo stare! http://complottismo.blogspot.com/
Saluti.

trotzkij
Inviato: 31/8/2009 13:43  Aggiornato: 31/8/2009 13:43
Sono certo di non sapere
Iscritto: 18/9/2006
Da:
Inviati: 3704
 Re: In attesa di Piero Angela
Citazione:
Sappia quindi che può tranquillamente farmi intervistare di schiena


Io farei attenzione nell'avanzare proposte, dare la schiena a certi personaggi non è proprio salutare.

I complotti non esistono, ... tranne quando ci sono
peonia
Inviato: 31/8/2009 13:56  Aggiornato: 31/8/2009 13:56
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: In attesa di Piero Angela
Massimo mi hai fatto sorridere riguardo all'argomento, ma questa volta i miei complimenti saranno sobri, vista la serpe che si aggira....

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
cirocat
Inviato: 31/8/2009 14:26  Aggiornato: 31/8/2009 14:26
Ho qualche dubbio
Iscritto: 31/7/2007
Da:
Inviati: 157
 Re: In attesa di Piero Angela
Massimo, io sono ottimista , devi anche pensare che in questo periodo è pieno di lavoro ma si farà vivo appena terminato lo speciale sul come i criceti in calore abbiano creato le piramidi egiziane che non è niente se paragonata alla puntata sulla quale sta già lavorando e cioè “ come sottrarsi ad un confronto perso in partenza e vivere felici alla facciazza di chi mi paga anche il canone”.

shm
Inviato: 31/8/2009 15:41  Aggiornato: 31/8/2009 15:41
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/8/2007
Da: perugia
Inviati: 1802
 Re: In attesa di Piero Angela
E' probabile, visti i precedenti, che la replica di Angela si leggerà ancora attraverso gli "articoli" dei soliti idioti, l'altra volta fece così... Permise a loro di rispondere per se stesso.

“Se un ebreo ortodosso mi considera "immondo" o mi saluta per primo per non dover essere costretto a rispondere al mio saluto, la cosa non preoccupa più di tanto.” (John)
9/11 anomalies
illupodeicieli
Inviato: 31/8/2009 15:53  Aggiornato: 31/8/2009 15:53
Mi sento vacillare
Iscritto: 2/1/2005
Da:
Inviati: 323
 Re: In attesa di Piero Angela
Se Piero Angela non risponderà, il che è probabile, si potrebbe organizzare qualcosa tipo ciò che fa Travaglio o Grillo: ossia presentare una volta la settimana o con cadenza ccompatibile con i tuoi impegni Massimo, e di volta in volta trattare argomenti diversi: una specie di "pillola antiquark", per disintossicarsi da certo modo di pensare. Se qualcuno ci avesse già pensato tanto di cappello: ritengo che il taglio giusto,ossia due o tre minuti, sia utile per ricordare gli argomenti e volerli,poi, approfondire.Se poi queste "pillole" venissero riprese anche da blog e fatte conoscere, non sarebbe male. Magari una pillola bella grande, di presentazione e poi arrivederci alla prossima puntata. Se anche non dovesse rispondere all'invito userà sistemi poco ortodossi per cercare di ridicolizzare chi non la pensa come lui e i suoi del cicap, magari nell'ultima puntata (c'è già stata?) infilerà alla fine un rifiuto dicendo che ciò che doveva dire "in merito" lo ha già fatto e consigliando di riguardare la puntata in questione.

alsecret7
Inviato: 31/8/2009 16:03  Aggiornato: 31/8/2009 16:03
Mi sento vacillare
Iscritto: 11/6/2007
Da:
Inviati: 561
 Re: In attesa di Piero Angela
purtroppo massimo credo che angela non voglia la stessa verita che vuoi tu, altrimenti non farebbe il santone in tv in piu al servizio dei servizi segreti deviati italiani. credimi lui sa benissimo che la verita e quella che tu dici ma credimi lui e un prodotto di occultamento, dove e stato addestrato per mentire gia nato scettico poi addestrato per mentire col guadagno di diventare ricco percio. non so sino a che punto voglia fare questo confronto in tv o daqualsiasi parte, pero staremo a vedere io spero ci sia e che sia una cosa corretta ma o poca fiducia che lo sia. anno la tv dalla loro parte, e sanno come girare la frittata.vediamo come andra.

Sertes
Inviato: 31/8/2009 16:14  Aggiornato: 31/8/2009 16:14
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: In attesa di Piero Angela
Citazione:
shm ha scritto:
E' probabile, visti i precedenti, che la replica di Angela si leggerà ancora attraverso gli "articoli" dei soliti idioti, l'altra volta fece così... Permise a loro di rispondere per se stesso.


Idem successe con la roboante sfida lanciata da Focus: "Amelia Beltramini risponde ai complottisti sull'undici settembre"... e subito Amelia si fece di nebbia, lasciando il campo ai soliti "anonimi".

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
GgCc
Inviato: 31/8/2009 16:21  Aggiornato: 31/8/2009 16:21
Ho qualche dubbio
Iscritto: 30/7/2005
Da:
Inviati: 170
 Re: In attesa di Piero Angela
Massimo, credo che Piero Angela non risponderà... Quando sei uno che fà debunking nulla ti può fermare, neanche la verità. Piuttosto ti pongo un quesito: secondo te è corretta questa equazione?

Piero Angela = Aldo Forbice = 0 in giornalismo

Vorrei il tuo parere.

Sertes
Inviato: 31/8/2009 16:29  Aggiornato: 31/8/2009 16:29
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: In attesa di Piero Angela
Citazione:
GgCc ha scritto:
Quando sei uno che fà debunking nulla ti può fermare, neanche la verità


Voce!

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
astro7
Inviato: 31/8/2009 16:56  Aggiornato: 31/8/2009 16:56
Mi sento vacillare
Iscritto: 27/11/2007
Da: questa sconosciuta terra di mezzo
Inviati: 472
 Re: In attesa di Piero Angela
scusate, non so se vado un po' OT, ma vorrei segnalarvi questa :

http://www.youtube.com/watch?v=K2MTl7lg3zM
che ne dite?

Marcellino
Inviato: 31/8/2009 17:16  Aggiornato: 31/8/2009 17:16
Ho qualche dubbio
Iscritto: 16/4/2006
Da: Milano
Inviati: 62
 Re: In attesa di Piero Angela
Citazione:
Autore: Doru Inviato: 31/8/2009 12:06:58

Non credo che si farà vivo.

E il tuo non e tentativo di farsi pubblicità, ma un comportamento che dovrebbe essere normale in questo mondo. Reagire quando qualcuno dice stronzate e lo fa pure intenzionalmente. Se esistono personaggi come Angela, è anche perché troppe persone, dopo avere capito il giochetto, non reagiscono con lettere di protesta o con manifestazioni sotto la sede Rai e altri modi legali di protesta che adesso, francamente, non mi vengono in mente.


Che ne dici di questo: l'umanità intera, a partire da subito smette di guardare la televisione !

I maestri aprono la porta, ma devi entrare da solo !
lanzo
Inviato: 31/8/2009 17:28  Aggiornato: 31/8/2009 17:28
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/10/2005
Da:
Inviati: 518
 Re: In attesa di Piero Angela
Concordo al 100 per cento con Cassandra... Non sarebbe mai un confronto ad armi pari: Loro avrebbero la scelta del campo, dell'arbitro, del cameraman, del fonico, dei tempi - Life is not fair and the golden rule is: "who has the gold rules" !

Pensoso
Inviato: 31/8/2009 19:03  Aggiornato: 31/8/2009 19:06
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/8/2009
Da:
Inviati: 436
 Re: In attesa di Piero Angela
A di là dei lamer che passano qua ognitanto come su qualsiasi community in internet, toglietevi dalla testa che Angela non conosca l'esistenza di Mazzucco.
Se il Cicap ha lanciato la sua battaglia contro i "complottisti" qualche ricerca in internet l'avranno fatta, se non lui i suoi collaboratori; inoltre il loro consulente Attivissimo (di nome e di fatto direi..) quando parla di complottismo cita sempre Mazzucco (dimenticandosi di teorie sociologiche molto più concrete di quelle paventate da Superquark, per le quali una notizia negata è una notizia data due volte... quindi o ci fanno, come penso io, o ci sono);
e, a meno che non siano davvero una armata brancaleone come sembrano almeno al secondo sguardo, penso che tra di loro qualche parola se la scambino sull'argomento ognitanto, altrimenti che crociata anticomplottista sarebbe????

(uso non improprio di firma)
PikeBishop
Inviato: 31/8/2009 19:53  Aggiornato: 31/8/2009 19:53
Sono certo di non sapere
Iscritto: 1/11/2005
Da: Tavistock Square, Camden, London WC1H, UK
Inviati: 6263
 Re: In attesa di Piero Angela
Citazione:
Russell: Have you formed "any" connection with any peaceniks, dissidents or other unofficial groups of that nature? You meet all sorts. Jazz people, book people...

Blair: That's an impossible question. I'm sorry.

Russell: Well, let me turn that around and ask if you've made any connection, whatsoever, with any peace people in England?

Blair: Oh, hundreds, I should think. You have to stay indoors to avoid them.

Russell: Are there any musicians you fraternise with whom you would describe, or who would describe themselves, as anarchists?

Blair: Ah. There was a pianist. [Russell takes up his notepad]
Piero Angela was his name.
He's the only jazz musician I can recall who was completely devoid of anarchist tendencies.


From "The Russia House, adaptation by Pike Bishop

Il Portico Dipinto Network Nanopublishing
E' dall'uso (mancato) del Congiuntivo, che li riconoscerete.
Doru
Inviato: 31/8/2009 20:37  Aggiornato: 31/8/2009 20:37
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/10/2005
Da:
Inviati: 133
 Re: In attesa di Piero Angela
Citazione:
Che ne dici di questo: l'umanità intera, a partire da subito smette di guardare la televisione !


Io lo fatto molti ani fa. Infatti ai tempi del 11 settembre non avevo il televisore, ma lo visto comunque in diretta, ero in un supermercato e l'onnipresente tv stava su uno scaffale. Non e facile nascondersi.

buffone
Inviato: 31/8/2009 20:41  Aggiornato: 31/8/2009 20:41
So tutto
Iscritto: 6/6/2009
Da:
Inviati: 7
 Re: In attesa di Piero Angela
Sei troppo forte, pur scrivendo seriamente sai essere al tempo stesso ironico e sarcastico.
Una piccola nota:

"...In fondo, siamo tutti alla ricerca della stessa Verità.....

Capisco il tono formale ma quello le verità appena le trova fa di tutto per smentirle!

cnj
Inviato: 31/8/2009 21:09  Aggiornato: 31/8/2009 21:09
Mi sento vacillare
Iscritto: 15/11/2004
Da: Romagna
Inviati: 795
 Re: In attesa di Piero Angela
Complimenti Massimo. Testina dura...eh?

La scienza non è nient'altro che una perversione se non ha come suo fine ultimo il miglioramento delle condizioni dell'umanità. Nikola Tesla
baalbek
Inviato: 31/8/2009 22:18  Aggiornato: 31/8/2009 22:18
Ho qualche dubbio
Iscritto: 24/6/2006
Da:
Inviati: 103
 Re: In attesa di Piero Angela
Che dire, i miei complimenti per la tua ostinazione ma mi gioco i cosiddetti che confonto non ci sarà.
Non sono cosi stupidi come sembrano e perche darti il vantaggio di giocare ad armi pari?
La tua e nostra battaglia la potremo solo combattere qui e credimi che chi cerca la verita prima o poi la trova..........chi invece si accontenta di far ragionare gli altri si merita quanto meno la misera fine che gli è destinata.
Avanti cosi , Massimo Mazzucco e sarai sempre piu paladino di tutti noi che altro non possiamo fare se non divulgare il piu possibile il tuo sito e tutti quelli che ci inducono a ragionare.

ho paura di non farcela..
and_zen
Inviato: 31/8/2009 22:20  Aggiornato: 31/8/2009 22:20
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/7/2006
Da: Venezia
Inviati: 45
 Re: In attesa di Piero Angela

IL MATTINO HA L'ORO IN BOCCA.
cnj
Inviato: 31/8/2009 22:31  Aggiornato: 31/8/2009 22:33
Mi sento vacillare
Iscritto: 15/11/2004
Da: Romagna
Inviati: 795
 Re: In attesa di Piero Angela
Estratto da:
L'efficacia dei sensitivi smentisce i negazionisti del CICAP

sabato 29 agosto 2009
....
Il lupo perde il pelo ma non il vizio a proposito di Omeopatia...

il deputato Galletti accusa: "Piero Angela fazioso"
"Una trasmissione faziosa e irrispettosa del principio, irrinunciabile da parte di una tv pubblica, di pluralità dell'informazione". Così il deputato verde Paolo Galletti ha definito la puntata sull'omeopatia di SuperQuark, andata in onda ieri sera [il 12/7/2000, NdR] su RaiUno. Galletti ha inviato una lettera di protesta al CdA della Rai e alla commissione di vigilanza dove scrive:

"Piero Angela, forte del suo vecchio scientismo ottocentesco, ha condotto questa puntata di SuperQuark in modo fazioso, intervistando esclusivamente personaggi contro l'omeopatia e negando così quello che è un sacrosanto diritto di ogni cittadino: la libertà di scelta in medicina. Negare in Italia una corretta presentazione dell'omeopatia vuol dire restare indietro rispetto al resto dell'Europa dove, al contrario, l'omeopatia è ben conosciuta".

Il deputato verde ha quindi chiesto alla Rai di "provvedere immediatamente ad una riparazione del danno con una puntata, da mandare in onda nella stessa fascia oraria, dove si dia corretta informazione sull'argomento".

dalle Econews dei Verdi del 13/7/2000
....
http://scienzamarcia.blogspot.com/2009/08/sensitivo-smentisce-cicap.html
(Nell'articolo viene linkato anche il video di Massimo "Piero Angela non dice la verità")

La scienza non è nient'altro che una perversione se non ha come suo fine ultimo il miglioramento delle condizioni dell'umanità. Nikola Tesla
Pyter
Inviato: 31/8/2009 23:03  Aggiornato: 31/8/2009 23:08
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: In attesa di Piero Angela
Vogliamo cortesemente informare i telespettattori che i problemi tecnici riscontrati non
dipendono assolutamente dalla Rai, ma da malfunzionamenti dovuti a cause esterne e indipendenti
dalla nostra volontà nonchè da alcuni disturbi nei collegamenti internazionali.

Intervallo

Siamo in attesa di ricollegarci in diretta tramite il satellite per riprendere la telecronaca dell'importantissimo incontro
tra il rappresentante del Cicap e quello dello Scapac. Ci scusiamo ancora per l'inconveniente nella speranza che tutto riprenda il più presto possibile.

Intervallo

Tramite una linea telefonica il nostro inviato speciale ci comunica che l'esperto dello Scapac è seduto e aspetta. Siamo quindi in attesa dell'esperto del Cicap.
In attesa di Piero Angela,

un pò di consigli per gli acquisti.

Intervallo.

Ci rivolgiamo alla cortese attenzione dei telespettatori per ribadire che i problemi tecnici di collegamento non dipendono dalla nostra volontà ma da un blackout sulle linee internazionali e satellitari.

Intervallo.

Le trasmissioni verranno riprese il più presto possibile. Ci scusiamo ancora per l'inconveniente.

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
Pyter
Inviato: 31/8/2009 23:27  Aggiornato: 31/8/2009 23:27
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: In attesa di Piero Angela
Intervallo

Approfittiamo di questi minuti di pausa per informare i telespettatori che esattamente tra cinque mesi, il 31 gennaio del 2010, scade il termine ultimo per il pagamento del canone rai. Consigliamo vivamente di sbrigarvi per non incorrere nelle eventuali sanzioni previste dai termini di legge.

Intervallo

In attesa di collegarci con il palazzo dei congressi, per una proficua e opportuna introduzione, mandiamo ora una breve puntata di Quark che tratterà il mondo dei complottisti e una gara di salto con le rane. Interromperemo la trasmissione non appena ripristineremo il collegamento audio-video.

Pubblicità

Din don!
Noi siamo scienza, non fantascienza.

Din don!
Gira per Internet la collega femmina di Attivissimo: ACTIVIA. E' un prodotto della Danon che vi fa digerire tutto.

In collegamento telefonico il nostro inviato speciale ci conferma che non è l'esperto del Cicap in ritardo, ma quello dello Scapac che è in anticipo di tre ore.

Intervallo

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
ReBaS
Inviato: 1/9/2009 0:16  Aggiornato: 1/9/2009 0:16
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/1/2006
Da: TORINO
Inviati: 64
 Re: In attesa di Piero Angela
Chi tace acconsente?... complimenti per la lettera...

...Non è vero ciò che è vero, ma è vero ciò che piace...
Calvero
Inviato: 1/9/2009 0:58  Aggiornato: 1/9/2009 0:58
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: In attesa di Piero Angela
non sarebbe ora di raccogliere un po' di firme?

..è possibile o no, tramite internet, far sentire meglio il nostro peso?!
Nome, cognome, età, professione, mail, indirizzo, e chiediamo di essere invitati come "pubblico" e che loro portino pure i loro galoppini..

..noi saremo con Massimo

eh Cristo, sarebbe ora di sfondare questo piccolo muro di gomma

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
marius
Inviato: 1/9/2009 1:37  Aggiornato: 1/9/2009 1:37
Ho qualche dubbio
Iscritto: 22/2/2007
Da:
Inviati: 36
 Re: In attesa di Piero Angela
gran coraggio Massimo , io se fossi responsabile di un sito come questo dove a volte capita anche di uscire dalle righe specie da parte di molti commentatori incluso il sottoscritto , e quindi potendo essere impallinato con colpi bassi ...forse non riuscirei a fare quello che fai tu .spero ovviamente che Piero Angela ti risponda e tu possa esporre in particolar modo la questione dell' 11 e settembre e delle cure alternative del Cancro.

suerte

Rox2
Inviato: 1/9/2009 3:33  Aggiornato: 1/9/2009 3:33
So tutto
Iscritto: 22/8/2009
Da: Ancona
Inviati: 14
 Re: In attesa di Piero Angela
Citazione:
Sappia quindi che può tranquillamente farmi intervistare di schiena, se lo desidera, oppure anche solo al telefono, senza nemmeno citare il mio nome.


Grande, Massimo!
Hai solo dimenticato di aggiungere "purchè in diretta!"

Sono assolutamente d'accordo con chi sostiene che non accetterà mai il confronto, neanche sotto tortura.

Hai mai visto una partecipazione a Superquark, in diretta, di un personaggio "non allineato" all'idea del conduttore?
Hai mai ascoltato una domanda (o una risposta) che non fosse palesemente preparata?

Quanti siamo a leggere Luogocomune? 10-15mila?
Quanti sono i telespettatori di Angela? 10 milioni?

Pensi veramente che ti metta a disposizione una simile potenza mediatica, per parlare di argomenti che su RaiUno sono più proibiti di Jenna Jameson?
Se lo facesse, sarebbe l'ultima volta che lo vediamo in TV.

E' più facile che un Radicale venga invitato a "Porta a Porta".

"Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem."
PikeBishop
Inviato: 1/9/2009 4:58  Aggiornato: 1/9/2009 4:58
Sono certo di non sapere
Iscritto: 1/11/2005
Da: Tavistock Square, Camden, London WC1H, UK
Inviati: 6263
 Re: In attesa di Piero Angela
Citazione:
argomenti che su RaiUno sono più proibiti di Jenna Jameson?


Jenna Jameson, senza aver dovuto dare via il culo (ma ha dovuto fare una vaginoplastica), come la maggior parte dei dipendenti di una nota televisione nazionale, e' in Prime Time TV.
Quando si e' abbastanza pertinaci niente e' impossibile...

Il Portico Dipinto Network Nanopublishing
E' dall'uso (mancato) del Congiuntivo, che li riconoscerete.
Lezik85
Inviato: 1/9/2009 7:58  Aggiornato: 1/9/2009 7:58
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/4/2009
Da: Freedonia
Inviati: 1463
 Re: In attesa di Piero Angela
Citazione:
Capisco il tono formale ma quello le verità appena le trova fa di tutto per smentirle!


Anche al prezzo di mettersi una tunica e un cappello da mago per farla scomparire con arti magiche? Non si sa quanto magiche siano queste arti comunque, però bisogna crederci

http://nonciclopedia.wikia.com/wiki/Cicap

Kolza
Inviato: 1/9/2009 11:11  Aggiornato: 1/9/2009 11:11
Mi sento vacillare
Iscritto: 2/6/2004
Da: MMMMMMonza
Inviati: 916
 Re: In attesa di Piero Angela
La Nonciclopedia... sto ridendo ancora adesso :)

PikeBishop
Inviato: 1/9/2009 11:17  Aggiornato: 1/9/2009 11:17
Sono certo di non sapere
Iscritto: 1/11/2005
Da: Tavistock Square, Camden, London WC1H, UK
Inviati: 6263
 Re: In attesa di Piero Angela
Citazione:
sto ridendo ancora adesso

Non so se ci sia piu' da ridere o piu' da piangere, visto che in sostanza e' tutto vero...

Il Portico Dipinto Network Nanopublishing
E' dall'uso (mancato) del Congiuntivo, che li riconoscerete.
shm
Inviato: 1/9/2009 13:44  Aggiornato: 1/9/2009 13:46
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/8/2007
Da: perugia
Inviati: 1802
 Re: In attesa di Piero Angela
Spostamento di un paletto da parte di Attivissimo con la recensione di una trasmissione negli USA: "9/11 science and conspiracies"

Attivissimo è galvanizzato e esaltato allo stesso tempo, per vederlo basta contare gli insulti gratuiti nel suo "articolo" e questo trafiletto conclusivo al limite della decenza:

"Sono invitati inoltre ad astenersi dallo spostare i paletti ancora una volta e parlare di "supertermite esplosiva" o di esplosivi speciali o di chissà quale altra fantomatica sostanza che sarebbe stata usata al posto della termite. Se non vorranno essere sepolti dalle risate di chi ricorda loro che gli esplosivi fanno bum, altrimenti non sono esplosivi, e che nell'audio dei crolli delle Torri il bum non c'è, dovranno fare una cosa molto semplice, oltre che parlare: dovranno dimostrare in pratica che la loro sostanza magica di turno è capace di tagliare istantaneamente una colonna d'acciaio come quelle delle Torri Gemelle. Restiamo in trepidante attesa di questa dimostrazione."

(Baolo Attivissimo)
http://undicisettembre.blogspot.com/2009/09/national-geographic-sbufala-la-teoria.html


Cioè: si sospetta che sia stata utilizzata nano-thermites alle torri, ma National Geographic fa un esperimento con la thermites ordinaria, e Atty si appassiona tanto dicendo che è stato dimostrato pienamente che la thermite(e quindi anche la nano-thermite!!!!) non sarebbe stata utilizzata gridando all'esperimento scientifico...

E poi vuole ridere...

Secondo me è triste!

tsk tsk
http://www.youtube.com/watch?v=0asCD5WmAsk

Proprio un brutto modo per iniziare le commemorazioni dell'11 settembre.

Massimo mi sa che da Piero Angela non avrai altre risposte. Perchè non ci provi con Nat. Geo.?!

Tanto non è che poi cambi molto, l'ideologia è la stessa...

“Se un ebreo ortodosso mi considera "immondo" o mi saluta per primo per non dover essere costretto a rispondere al mio saluto, la cosa non preoccupa più di tanto.” (John)
9/11 anomalies
Kingu
Inviato: 1/9/2009 14:18  Aggiornato: 1/9/2009 14:18
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/11/2008
Da: Treblinka
Inviati: 302
 Re: In attesa di Piero Angela
a questo punto non è piu importante sapere com'è stata giocata la partita quanto il risultato finale. capisco che per molti è interessante discutere di questioni tecniche. agli anticomplottisti invece chiederei: "ditemi un solo risultato ottenuto da questi fantomatici terroristi grazie all 11 settembre".

ripeto che capisco l'interesse che puo suscitare ma personalmente (e per molti credo) la questione 9/11 è chiusa da un pezzo. non si puo piu discutere con gente che nega l'evidenza (wtc7)

Doru
Inviato: 1/9/2009 14:20  Aggiornato: 1/9/2009 14:27
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/10/2005
Da:
Inviati: 133
 Re: In attesa di Piero Angela
Grazie National Geographic e grazie baolo ativisimo.

Finalmente dopo tutti questi anni qualcuno e riuscito a fare qualche test invece di straparlare ed insultare o ignorare i fatti.

Certo il test non e imparziale ed e fatto male, almeno secondo le fotografie, da quali non si capisce granché, e che potevo aspettarmi?


i video sul sito del national geographic sono incredibili. C'è il grande team di esperti in demolizioni che dopo aver professionalmente preparato le cariche riescono a lasciare mezzo edificio in piedi.

secondo video minuto 1:58 circa

Tiberio
Inviato: 1/9/2009 14:30  Aggiornato: 1/9/2009 14:30
So tutto
Iscritto: 26/8/2009
Da:
Inviati: 8
 Re: In attesa di Piero Angela
Mr Mazzucco,
iniziativa coraggiosa, ma le posso assicurare che Angela ha amicizie molto in alto

starchild
Inviato: 1/9/2009 14:48  Aggiornato: 1/9/2009 14:48
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/1/2007
Da:
Inviati: 161
 Re: In attesa di Piero Angela
Sarebbe interessante sapere che ne pensa Angela di questa tizia:

http://www.washingtonpost.com/wp-dyn/content/article/2009/08/30/AR2009083002473.html

Non ha certo motivazioni economiche né di pubblicità, e quindi... forse è pazza?

Doru
Inviato: 1/9/2009 15:05  Aggiornato: 1/9/2009 15:05
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/10/2005
Da:
Inviati: 133
 Re: In attesa di Piero Angela
vede il futuro ed e ricca, si potrebbe dire che e diventata ricca perché vede il futuro. Peccato che non ha fatto niente per prevenire la tragedia dello tsunami che a suo dire sapeva che sarebbe avvenuto.

Ma aspetta un momento, se lo tsunami non e stato prodotto di cause naturali, non e poi cosi difficile capire quando si sarebbe scatenato. Secondo questa mia piccola teoria, predire il futuro dipende solo delle informazioni riservate di qui disponi. hmm

Garrett
Inviato: 1/9/2009 17:11  Aggiornato: 1/9/2009 17:11
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/7/2009
Da: The Lost City
Inviati: 685
 Re: In attesa di Piero Angela
Se è impossibile che la thermite (o la nano-thermite di cui Attivissimo ignora l'esistenza) distrugga un palazzo è invece altamente più probabile che a farlo siano incendi alimentati dalle scrivanie degli uffici.
Persino i suoi stessi supporters, vedi commenti, lo debunkano al volo facendogli notare che se la trave non è sotto carico l'esperimento non ha alcun senso! Alcuni arrivano addirittura a sospettare che l'esperimento sia nato con lo scopo di fallire.

Un certo Gian riassume:
Non conosco nel dettaglio le teorie dei complottisti. (e faccio il mea culpa al riguardo) Se l'esperimento era volto a dimostrare che la termite NON taglia l'acciaio, ok _non lo taglia_.
Se l'esperimento era volto a dimostrare che NON si può abbattere un palazzo con della termite, allora l'esperimento era strutturato male, al limite della malafede.
Detto questo, se fossi un complottista direi "le torri sono state abbattute indebolendone la struttura portante con del materiale che bruciando ad alta temperatura ha ridotto la resistenza del metallo"


L'ultima frase del Gian palesa l'illogicità di Attivissimo:

Che poi mi risulta essere quello che è successo con il kerosene dei serbatoi..

Perchè al National Geographic non provano a rifare l'esperimento con cherosene e osservare che nemmeno in quel caso si ha il minimo indebolimento?
Servirebbe davvero? Forse le stufe a gasolio collassano sotto l'effetto della fiamma??? Ma perfavore.

Io stesso ero scettico sull'utilizzo della thermite finchè non ho studiato per bene tutte le scoperte e gli ultimi sviluppi, ben sintetizzate dal sempre rigoroso Jim Hoffman.

Tiberio
Inviato: 1/9/2009 17:25  Aggiornato: 1/9/2009 17:25
So tutto
Iscritto: 26/8/2009
Da:
Inviati: 8
 Re: In attesa di Piero Angela
Conosce il futuro che le interessa perchè riceve le informazioni direttamente dagli ambasciatori israeliani nel mondo. O dai banchieri, secondo quello che le serve

shm
Inviato: 1/9/2009 18:03  Aggiornato: 1/9/2009 18:03
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/8/2007
Da: perugia
Inviati: 1802
 Re: In attesa di Piero Angela
Garrett:

Perchè al National Geographic non provano a rifare l'esperimento con cherosene e osservare che nemmeno in quel caso si ha il minimo indebolimento?
Servirebbe davvero? Forse le stufe a gasolio collassano sotto l'effetto della fiamma??? Ma perfavore.

Shm:

Forse perchè sanno in partenza che facendo un annuncio di un esperimento simile sarebbero destinati a fare la stessa fine dei "mithbusters" che avevano pubblicizzato ai 4 venti di replicare cosa successe al WTC con relativi impatti aerei basati su modelli in scalla "in una segretessima località remota", ma poi dovettero rinunciare:

http://www.luogocomune.net/site/modules/newbb/viewtopic.php?topic_id=4762&forum=7

Mi chiedo se i "mithbusters" poi l'esperimento lo effettuarono lo stesso e rinunciarono perchè non conseguirono i risultati voluti...

“Se un ebreo ortodosso mi considera "immondo" o mi saluta per primo per non dover essere costretto a rispondere al mio saluto, la cosa non preoccupa più di tanto.” (John)
9/11 anomalies
Pensoso
Inviato: 1/9/2009 21:23  Aggiornato: 1/9/2009 21:23
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/8/2009
Da:
Inviati: 436
 Re: In attesa di Piero Angela
insomma... quello che non è stato possibile con la potentissima termite speciale piazzata possibilmente in punti strategici, è stato possibile con il kerosene incendiato, quanto e come tutti abbiamo visto, quasi sulla cima delle torri.

auguri National Geographic, e complimenti anche per l'esperimento smascherato in 2 secondi perfino dal blog disinformatico.
il nome altisonante "nasconde" semplicemente la versione anglosassone del giornalismo iperscientifico di Piero Angela, e probabilmente con simili rapporti con il potere.

(uso non improprio di firma)
titusnefasto
Inviato: 1/9/2009 22:38  Aggiornato: 1/9/2009 22:38
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/5/2004
Da: daumpa
Inviati: 417
 Re: In attesa di Piero Angela
buonasera.

sono piero angela in persona.

mi avete chiavato?

scusatemi per il raffreddore.

Calvero
Inviato: 2/9/2009 0:02  Aggiornato: 2/9/2009 0:02
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: In attesa di Piero Angela
Citazione:
..ma le posso assicurare che Angela ha amicizie molto in alto


chiunque in Rai come in Mediaset che detiene un palinsesto (chiamiamola poltrona) da così tanto tempo, non può non avere amicizie in alto.. Questo non per dire che tu possa non saperlo meglio di altri.. anzi.. Ma è proprio questo che dovrebbe far riflettere, ed è per questo che, a mio vedere, si dovrebbe puntare a sputtanarli ben bene sperando che la puzza delle loro stesse menzogne li costringa a muoversi nei confronti di un opinione pubblica ancora troppo assente..

..la loro unica preoccupazione è l'odience, se vengono attaccati direttamente eluderanno sempre le responsabilità.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Pispax
Inviato: 2/9/2009 2:54  Aggiornato: 2/9/2009 2:54
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: In attesa di Piero Angela
Ho mandato a P.A. un "breve" commento(*) rispetto alla notizia del National Geographic, utilizzando quel cazzo di googleID ("pippo") che non son capace di cambiare.

Chissà se lo pubblicherà?



(*) son nemmeno 7.500 caratteri. Mi son bastati solo due post, figuriamoci.

schottolo
Inviato: 2/9/2009 12:14  Aggiornato: 2/9/2009 23:41
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/7/2007
Da:
Inviati: 772
 Re: In attesa di Piero Angela
E' una prova ridicola in partenza, vanno a prendere una sorta di imbuto d'acciao nella quale posizionano una colonna con 70 kg di thermite commerciale, (ed è bene specificare in questo caso).
Secondo loro un ipotetico esplosivo a base thermitica farebbe uso di un imbuto gigante...ecc!
E poi, "thermite", prende in parola. E' solo una generalizzazione, quale tipo di thermite?, tutti coloro che ritengono la VU falsa avrebebro dovuto specificare fin dall'inizio , composizione chimicha, in che modo è miscelata fino ad arrivare alla disposizione molecolare, schematizzazione del dispositivo di innesco e posizionamento sulle colonne annesso..
Ha si, pure la dimostrazione dell'innesco.., ma sapete com'è, anche se vendiamo magliette e dvd non siamo superman miliardari..
Nemmeno su tali aspetti ci lasciano l'incognita, la possibilità di analisi. Questo vede la paglizza, ma la trave conficcata nel didietro non lo solletica nemmeno.
Il grandioso NIST che dopo anni riferisce di non aver saputo spiegare il "crollo" del WTC.. teorie inventate apposta come quella di "pancake" per tenere buona la "gente di strada" e via dicendo..
Che i "complottisti" "dimostrino"...bla bla.. si, a imbecilli, ancora lo dovete dimostrare sto crollo!, (fate na telefonatina al NIST va) noi nel frattempo dovremmo operarci in verifiche milionarie..
Se fosse solo "thermal Expansion", che ci vorrebbe a condurre un esperimento su tale evento fisico?,
In un commento Hammer dice:

Se si, ci sono già casi di strutture d'acciaio crollate a causa d'incendio. Quindi non vedo perchè avrebbero dovuto provare sperimentalmente un fatto noto.

Notare che dice "su strutture", non grattacieli. E certo.. non lo sapevate che nel 1850 ha ceduto, causa incendio, un edificio espositivo? ecco le prove!!, insieme ad altri capannoni sgangherati e simili che non sono nemmeno crollati in maniera totale:
http://undicisettembre.blogspot.com/2007/03/davvero-nessun-edificio-in-acciaio-era.html

Giorni fa avevo tenuto una conversazione proprio su questo aspetto. Cioe, grattacieli in acciaio e simili che avevao subito incendi e danneggiamenti di tutti i tipi, e nonostante ciò. Non sono crollati completamente!, (nessun crollo simmetrico, a velocità prossima a quella di caduta libera, lancio di macerie a 70 miglia l'ora e via dicendo..):

--

No, Il World Trade Center era un complesso costituito da 7 edifici.
WTC 1 2 e 7, sono i grattacieli sotto accusa.

Mappa degli edifici: http://www.directionsmag.com/images/articles/128_wtc-map.jpg

IL WTC3 - NON E' CROLLATO COMPLETAMENTE:

( Marriott Hotel ), un edificio di 22 piani, (ai piedi di entrambi le torri)
si è sventrato dall'alto al basso, (fin quasi le fondamenta) dai detriti del wtc2. Senza crollare:

Quì una foto:

http://1.bp.blogspot.com/_aJeegFsC3nY/RlxNQeHlsLI/AAAAAAAAAQg/5vgsxsRwQZQ/s1600-h/3-7_wtc3-colapse.jpg

Se avresti la possibilità di aprire la foto vedresti un edificio con una voragine che lo trapassa da parte a parte, (complice la valanga di detriti del 2,)
Ed è ancora li, in piedi. Nonostante la mancanza di buona parte delle strutture portanti..

In seguito è crollato anche il WTC1, (altro grattacielo direttamente adiacente) che lo ha praticamente ridotto ad un edificio di pochi piani.
Ma sempre in piedi, (non ne voleva proprio sapere di crollare!, nemmeno dopo migliaia di tonnellate di macerie ricatute direttamente da entrambi le torri:

http://911research.wtc7.net/wtc/evidence/photos/docs/wtc3_7064.jpg

E' stato demolito in seguito.

IL WTC5 - NON E' CROLLATO COMPLETAMENTE

Edificio di 9 piani che è stato danneggiato gravemente dai detriti delle torri, (infatti dall'alto si possono vedere dei grossi buchi sul tetto).

Gravi incendi hanno infuriato il WTC 5 per ore. Nonostante l'enorme danno strutturale dimostrato dai buchi, e gli incendi di gran lunga più imponenti di quelli di WTC 1, 2, e 7, il WTC 5 non è crollato.

Immagine: http://digilander.libero.it/luposabatini/wtc5_fire.jpg
Video dell'incendio: http://www.youtube.com/watch?v=NjykKWWEs3w

E' stato demolito in seguito.

IL WTC4 - NON E' CROLLATO COMPLETAMENTE

Edificio di 9 piani gravemente danneggiato dai detriti delle torri, nonostante tutto un'ala dell'edificio è rimasta in piedi, ed è stata demolita in seguito..

In questa immagine si vedono bene WTC4 E 5:

http://www.luogocomune.net/site/modules/911/911/5-WTC/NIST/wtc4+5o.jpg

Si vedono ancora bene i vari piani.

IL WTC6 - NON E' CROLLATO COMPLETAMENTE

Edificio di 8 piani gravemente danneggiato dai detriti delle torri, nelle foto si vede bene un enorme cratere al centro:

http://911research.wtc7.net/wtc/attack/docs/9_21_pic08.jpg

E' stato demolito in seguito.

In questa pagina puoi trovare foto e riferimenti vari riguardanti tutti gli edifici che ho trattato:

http://911research.wtc7.net/wtc/attack/buildings.html

Come vedi, è stato comunque necessario demolirli in seguito, (durante il clean-up di Ground Zero) nonostante i danni 100000000 volte ( passami tu le parole..) più ingenti dei tre grattacieli sotto accusa.

Altro che "basta che ceda una sola colonna" o "bastano pochi elementi strutturali", certo, ma scelti in maniera calcolata, simmetrica, e bisogna che ognuno di essi ceda in modo sincrono.
Passaggi che implicano una demolizione controllata.

e quest'altro:

E difficile trovare eventualità del tutto identiche, ci sono episodi simili, come quello nella quale un Hercules C-130 da 70 tonnellate si è schiatato in un edificio che è 20 volte più piccolo delle torri gemelle e stenta addirittura a contenere l'intero aereo, che ha un'apertura alare di ben 40 metri.

O lo schianto del bombardiere sull'Empire State Building del 1945, che se ti fai le dovute proporzioni aereo-edificio, non è un paragone così improponibile, poi il Pirelli e così via.

Per gli incendi potrei elencarti alcuni casi come quelli di:

* Montreal, Canada 1986,

Ha bruciato per ben 13 ore su 15 piani.

* Los Angeles, 1988, First Interstate Bank,

3 ore emmezza e dai 12 ai 15 piani, internamente ed esternamente.

* One Meridian Plaza, Philadelphia, 1991

8 dei 38 piani sono stati inghiottiti dalle fiamme per oltre 19 ore.

* Parque Central, Caracas, Venezuela 2004

Fiamme per oltre 14 ore consumando 17 piani (1 piano ogni 1 ora; 1 ora emmezza)

* l'edificio di Madrid,in spagna 2005

Dalle 18 alle 20 ore di fiamme , dal 21nesimo piano in su (32 piani in tutto)

In questi casi, ed in ness'unaltro nella quale un grattacielo è stato colpito da incendi si è visto un crollo completo..(tranne i magici 3 dell'11/9) , chi, come te sostiene la VU non ha uno straccio di evento comparativo (che non siano capannoni, edifici espositivi o simili che non sono crollati in maniera completa), che dovrebbe comunque esistere.

E non ci sono cazzi, visto che l'edificio 7 è un grattacielo convenzionale che secondo la VU è crollato per effetto dei soli incendi (a parer mio ridicoli), sulla quale non si può sventolare la carta dello "schianto aereo".

Per il "1000 volte", che era chiaramente un ordine di paragone per darti l'idea dell'eventualità di incendi ben più estesi e caldi che si sono susseguiti nella storia e non hanno mai portato alla demolizione di interi grattacieli in acciaio.

Ad esempio, dai tu un ordine di paragone per questo grattacielo:

http://www.usatoday.com/news/world/2009-02-09-beijing-hotel-fire_N.htm

Divorato dalle fiamme per tutta la sua lunghezza, con fiamme alte fino a 10 metri.

--

In ultima analisi vi rimando a questo articolo:
http://911research.wtc7.net/wtc/analysis/theories/thermitetech.html

Tiberio
Inviato: 2/9/2009 14:37  Aggiornato: 2/9/2009 14:37
So tutto
Iscritto: 26/8/2009
Da:
Inviati: 8
 Re: In attesa di Piero Angela
Calvero, lavoravo presso i ministeri fino a pochissimo tempo fa e quindi so bene gli intrallazzi che ha, commentavo amaramente infatti. Posso dirti per certo (mi è stato riferito da miei colleghi del ministero delle Comunicazioni) che sui temi caldi concorda il contenuto con il ministo di turno.

actarus71
Inviato: 2/9/2009 16:16  Aggiornato: 2/9/2009 19:09
Ho qualche dubbio
Iscritto: 25/5/2006
Da:
Inviati: 145
 Re: In attesa di Piero Angela
Un nobil uomo come Angela sfidato pubblicamente a singolar tenzone non risponde?
Mmmmm
mumble mumble
Un uomo del suo rango morale e del corraggio che lo ha contraddistinto negli anni di dura battaglia per smascherare i truffaldini sedicenti maghi e che aveva puntato di recente la sua lucente spada contro i complottisti tutti, non risponde ad un pubblico invito a battersi lealmente in TV?
Sara' forse xche la tv non e' terreno di leali duelli?
Chissa'
mumble mumble...

munchmadon
Inviato: 2/9/2009 16:42  Aggiornato: 2/9/2009 16:42
Ho qualche dubbio
Iscritto: 18/8/2009
Da: Isernia
Inviati: 77
 Re: In attesa di Piero Angela
Salve, e se il sig. Mazzucco preparasse una mail che poi ognuno di noi potrebbe inviare alla redazione di Quark tramite un link su questo sito? E se questo link lo diffondiamo anche tramite altri siti? Sarebbero capaci di ignorare tante,tante,tante mail???

Freeman
Inviato: 2/9/2009 17:53  Aggiornato: 2/9/2009 18:18
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 31/7/2006
Da: NiggahCity
Inviati: 2092
 Re: In attesa di Piero Angela
Ma come, non lo sai che il sig. Angela è impegnatissimo?
Lui con la vera scienza ci campa benino, mica come te che per ramazzare pochi spiccioli non sai più che complotti inventarti ^^



Impara, dilettante...

"Non siamo noi a trovare la Verità. È la Verità a trovare noi. Dobbiamo solo prepararci. Si può invitare un ospite che non si conosce? No. Ma si può mettere la casa in ordine, così che, quando l'ospite arriva, si è pronti a riceverlo e a conoscerlo".
Freeman
Inviato: 2/9/2009 18:18  Aggiornato: 2/9/2009 18:18
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 31/7/2006
Da: NiggahCity
Inviati: 2092
 Re: In attesa di Piero Angela
Citazione:
Calvero, lavoravo presso i ministeri fino a pochissimo tempo fa e quindi so bene gli intrallazzi che ha, commentavo amaramente infatti. Posso dirti per certo (mi è stato riferito da miei colleghi del ministero delle Comunicazioni) che sui temi caldi concorda il contenuto con il ministo di turno.

Intendi dire il Ministero della Verità? :D

"Non siamo noi a trovare la Verità. È la Verità a trovare noi. Dobbiamo solo prepararci. Si può invitare un ospite che non si conosce? No. Ma si può mettere la casa in ordine, così che, quando l'ospite arriva, si è pronti a riceverlo e a conoscerlo".
che81
Inviato: 2/9/2009 18:48  Aggiornato: 2/9/2009 18:48
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/8/2009
Da:
Inviati: 155
 Re: In attesa di Piero Angela
Più Boyager e meno Quark!

SAVE THE TROLL!
GgCc
Inviato: 2/9/2009 19:06  Aggiornato: 2/9/2009 19:06
Ho qualche dubbio
Iscritto: 30/7/2005
Da:
Inviati: 170
 Re: In attesa di Piero Angela
Chiedo perdono per i miei errori grammaticali...

shm
Inviato: 2/9/2009 19:31  Aggiornato: 2/9/2009 23:18
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/8/2007
Da: perugia
Inviati: 1802
 Re: In attesa di Piero Angela
Ho provato a curiosare nel forum di "PIERO ANGELA fans club - SUPERQUARK Community":

http://freeforumzone.leonardo.it/cartella.aspx?idc=109440

i titoli dei topic sono interessanti:

- Piero Angela
- Viva P.A.
- Ti amerò per sempre
ecc. ecc.

Ciò che stupisce è non vedere nemmeno lì alcuna recensione di quanto è stato scritto quiì...

“Se un ebreo ortodosso mi considera "immondo" o mi saluta per primo per non dover essere costretto a rispondere al mio saluto, la cosa non preoccupa più di tanto.” (John)
9/11 anomalies
shm
Inviato: 2/9/2009 20:05  Aggiornato: 2/9/2009 20:05
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/8/2007
Da: perugia
Inviati: 1802
 Re: In attesa di Piero Angela
Atty sta raschiando il fondo del barile con le unghie rimaste:

"Il produttore gli risponde che soldi per la costosissima supertermite non ce n'erano, per cui s'è fatto quello che s'è potuto: anche i programmi TV hanno un budget da rispettare. A parte il fatto che già il test con la termite sulla colonna è più di quanto abbiano mai fatto i complottisti, l'obiezione del produttore è più che sensata, perché la teoria della termite (quella non "super") è stata propugnata dai complottisti per anni proprio da Steven Jones."

(Paolo Attiissimo)

Ora, per ovviare al banale problema dell'utilizzo di thermite ordinaria anzichè di nano-thermites, nell'esperimento fatto da Nat. Geo., Atty osserva che, in passato, jones parlava sempre in riferimento a thermite senza specificare...

Quindi per Atty tale esperimento è più che legittimo!

A rinforzare tale credenza pseudo-scettica del noto dj, nell'articolo vengono quotate delle frasi di jones che dovrebbero levare tutti i dubbi! Queste:

1) Thus, molten metal was repeatedly observed and formally reported in the rubble piles of the WTC Towers and WTC 7, metal that looked like molten steel or perhaps iron. Scientific analysis would be needed to conclusively ascertain the composition of the molten metal in detail.
I maintain that these observations are consistent with the use of high-temperature cutter-charges such as thermite, HMX or RDX or some combination thereof, routinely used to melt/cut/demolish steel.

2) The confluence of WTC data and thermate data provides a very compelling case that thermite variants were used in the destruction of the World Trade Center. And the use of thermite in this way requires pre-positioning of the thermite (and probably other) cutter-charges over time, which in turn implies that at least some of the 9/11 events were orchestrated and intentional.

Nel primo caso si tratta di thermite o altri esplosivi in grado di tagliare/fondere/demolire acciaio... Quindi preposti a tale compito. Nel secondo caso si parla di varianti di thermite...

Attivissimo si guarda bene ovviamente dal tradurre il tutto, come aveva invece fatto nel trafiletto prima...

Chi lo sa perchè?!


Piero Angela dorme sonni tranquilli finchè ha un segugio così fidato...

“Se un ebreo ortodosso mi considera "immondo" o mi saluta per primo per non dover essere costretto a rispondere al mio saluto, la cosa non preoccupa più di tanto.” (John)
9/11 anomalies
Lezik85
Inviato: 2/9/2009 20:30  Aggiornato: 2/9/2009 20:30
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/4/2009
Da: Freedonia
Inviati: 1463
 Re: In attesa di Piero Angela
Citazione:
Atty sta raschiando il fondo del barile con le unghie rimaste


A proposito di raschiare il fondo:

La dura vita del disinformatore

Polonio
Inviato: 2/9/2009 20:31  Aggiornato: 2/9/2009 20:31
Mi sento vacillare
Iscritto: 5/8/2009
Da:
Inviati: 797
 Re: In attesa di Piero Angela
Chiedo scusa in anticipo nel caso (molto probabile) che questo video sia già stato segnalato:

http://www.youtube.com/watch?v=j5FhQc-LJ-o&NR=1&feature=fvwp

phobos
Inviato: 2/9/2009 21:38  Aggiornato: 2/9/2009 21:38
Ho qualche dubbio
Iscritto: 25/9/2006
Da:
Inviati: 224
 Re: In attesa di Piero Angela
Che figuraccia per Attivissimo. Debunkato dai suoi stessi fans!

Non parliamo poi di quelli di National Pirlographic che si coprono di ridicolo tentando di far collassare due pezzi di metallo sui quali non grava nessun carico.

Naturalmente poi, da Attivissimo non una parola sul recente scandalo che ha coinvolto la CIA per i metodi di interrogatorio usati nei confronti dei presunti responsabili degli attentati alle Torri Gemelle. Confessioni estorte con la minaccia di uccidere i figli o di violentare le madri delle persone interrogate; addirittura, utilizzo di trapani elettrici come strumento di persuasione.

Ma la CIA non aveva in mano prove schiaccianti?

shm
Inviato: 2/9/2009 22:05  Aggiornato: 2/9/2009 22:05
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/8/2007
Da: perugia
Inviati: 1802
 Re: In attesa di Piero Angela
@ Lezik85

Minchia che figura dimmerda.

Sui suoi blog Atty faceva vedere soltanto che entrava in sala col cappellino con su scritto CIA e se ne vantava, facendo lo sborone...

Che tipo uè!

“Se un ebreo ortodosso mi considera "immondo" o mi saluta per primo per non dover essere costretto a rispondere al mio saluto, la cosa non preoccupa più di tanto.” (John)
9/11 anomalies
Rox2
Inviato: 2/9/2009 23:48  Aggiornato: 2/9/2009 23:48
So tutto
Iscritto: 22/8/2009
Da: Ancona
Inviati: 14
 Re: In attesa di Piero Angela
Citazione:
Perchè al National Geographic non provano a rifare l'esperimento con cherosene e osservare che nemmeno in quel caso si ha il minimo indebolimento?


Una volta, proprio da Piero Angela, tentarono di mostrare in diretta come gli Egizi avessero costruito, secondo loro, la piramide di Cheope.
Era stato realizzato un modellino in scala con una rampa a spirale tutt'attorno.

E' crollato tutto dopo pochi secondi

Hanno passato il resto della trasmissione a spiegare l'inadeguatezza del modellino in scala... che aveva solo lo scopo di far capire... che quello vero avrebbe funzionato...

Qualcosa, forse, mi sfuggì, in quelle spiegazioni.
Ero troppo impegnato a rotolare sul pavimento...

Non commetteranno più lo stesso errore.

Se il National Geographic, Piero Angela o chicchessia facesse l'esperimento di cui tu parli, lo manderebbe in TV solo se l'esito fosse quello che vogliono loro, a costo di taroccarlo mettendo stagno al posto dell'acciaio.
E la trasmissione sarebbe rigorosamente in differita.

"Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem."
CatOrcio
Inviato: 3/9/2009 9:21  Aggiornato: 3/9/2009 9:21
Ho qualche dubbio
Iscritto: 18/7/2008
Da:
Inviati: 109
 Re: In attesa di Piero Angela
Domanda: nelle demolizioni controllate di edifici con struttura in acciaio che tipo di esplosivo si utilizza solitamente ?

schottolo
Inviato: 3/9/2009 10:31  Aggiornato: 3/9/2009 10:31
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/7/2007
Da:
Inviati: 772
 Re: In attesa di Piero Angela
Citazione:
Domanda: nelle demolizioni controllate di edifici con struttura in acciaio che tipo di esplosivo si utilizza solitamente ?


La carica cava , per i dettagli guarda anche qua

Garrett
Inviato: 3/9/2009 10:59  Aggiornato: 3/9/2009 10:59
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/7/2009
Da: The Lost City
Inviati: 685
 Re: In attesa di Piero Angela
Tuttavia il più alto edificio con struttura in acciaio demolito, stando a quanto riportato dalla Controlled Demolition Inc., è stato il J.L. Hudson Department Store a Detroit nel 1998. Ma era alto 130 metri.

Tiberio
Inviato: 3/9/2009 11:34  Aggiornato: 3/9/2009 11:34
So tutto
Iscritto: 26/8/2009
Da:
Inviati: 8
 Re: In attesa di Piero Angela
Il ministero della Verità è qualcosa di molto più realistico di quanto possiate pensare. Ovviamente non ha questo nome nè uno ufficiale, ma esiste un comitato ristrettissimo dove viene deciso tutto ciò che vogliono farvi credere.
Ma non ha più una sede fisica, le sedute sono solamente in videoconferenza, proprio per evitare di essere scoperte dalla gente comune.

che81
Inviato: 3/9/2009 11:45  Aggiornato: 3/9/2009 11:45
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/8/2009
Da:
Inviati: 155
 Re: In attesa di Piero Angela
e tu come lo sai?

SAVE THE TROLL!
Garrett
Inviato: 3/9/2009 12:11  Aggiornato: 3/9/2009 12:12
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/7/2009
Da: The Lost City
Inviati: 685
 Re: In attesa di Piero Angela
Non vedo a cosa potrebbe servire un Ministero della Verità visto che il servilismo dei giornalisti li porta ad auto-censurarsi preventivamente ben oltre il livello che sarebbe richiesto.

e tu come lo sai?

Sarà stato licenziato per aver esagerato con le balle.

ahmbar
Inviato: 3/9/2009 13:41  Aggiornato: 3/9/2009 13:42
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/3/2007
Da: Milano
Inviati: 1785
 Re: In attesa di Piero Angela
Naturalmente poi, da Attivissimo non una parola sul recente scandalo che ha coinvolto la CIA per i metodi di interrogatorio usati nei confronti dei presunti responsabili degli attentati alle Torri Gemelle.

Da quando il verme ha ammesso di prendere i soldi (proprio l'accusa che fece in tv a Massimo) per disinformare, l'ultimo velo e' caduto
E' una cosa che si sapeva da tempo che lui (e non solo lui...) agiva per denaro : come giustificare altrimenti gente che postava 200/300 interventi in una settimana, giorno e notte, ogni volta che usciva qualche nuova scoperta sul 9/11?

Non ho letto al proposito nessun commento del nostro Che/Eric, cosa ci dici ora che lo schifoso ha fatto cadere anche l'ultima parvenza di credibilita'?
Ti sembra ancora una persona in buona fede?



Per l'altro P.A., da quando un anno fa ho saputo dal mio pranoterapeuta che ha in cura due dei massimi esponenti del Cicap, gia' avevo capito dove tirava il vento...
Una delle tante cose che "non esistono, sono tutti ciarlatani", salvo poi utilizzare per loro cio' che negano pervicacemente

Incomprensibili le motivazioni reali di chi dice loro come e cosa dire, ma quelle materiali lo sono eccome: il vil denaro ( per loro stessa ammissione, oltretutto)

Bleah!

Per chi desidera informarsi sulla piu' grande menzogna dell'era moderna
FAQ 11 settembre 2001
che81
Inviato: 3/9/2009 15:16  Aggiornato: 3/9/2009 15:17
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/8/2009
Da:
Inviati: 155
 Re: In attesa di Piero Angela
Citazione:
Non ho letto al proposito nessun commento del nostro Che/Eric, cosa ci dici ora che lo schifoso ha fatto cadere anche l'ultima parvenza di credibilita'? Ti sembra ancora una persona in buona fede?


Chiamami Comandante Che Guevara. Non vedo perché io dovrei rispondere ad insulti pesanti e gratuiti lanciati a terza persona (quella che dovrebbe collaborare al documentario di Mazzucco, en passant), verso la quale peraltro confermo tutta la mia stima.

SAVE THE TROLL!
ahmbar
Inviato: 3/9/2009 15:46  Aggiornato: 3/9/2009 15:50
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/3/2007
Da: Milano
Inviati: 1785
 Re: In attesa di Piero Angela
Non vedo perché io dovrei rispondere ad insulti pesanti e gratuiti lanciati a terza persona (quella che dovrebbe collaborare al documentario di Mazzucco, en passant), verso la quale peraltro confermo tutta la mia stima.

vediamo....forse perche' quell'imitazione di essere umano ha accusato altri di fare quello che LUI faceva?
Lui confessa di aver preso soldi per diffamare, ma gode "di tutta la tua stima"


Stammi bene , coniglietto, hai cambiato nick ma resti sempre lo stesso "onesto" commentatore di sempre


Edit
Quasi dimenticavo...quali sarebbero gli "insulti pesanti e gratuiti"?
Di aver preso denaro per mentire?

Per chi desidera informarsi sulla piu' grande menzogna dell'era moderna
FAQ 11 settembre 2001
che81
Inviato: 3/9/2009 16:06  Aggiornato: 3/9/2009 16:06
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/8/2009
Da:
Inviati: 155
 Re: In attesa di Piero Angela
Beh, anche Mazzucco si era offerto di pagarlo, ma evidentemente una vocina interiore gli ha detto che non aveva bisogno di quei soldi. Altro non voglio aggiungere, se non che la miseria di una tale discussione si commenta da sé.

e se vuoi giocare a fare l'innocentino, almeno edita i messaggi.

SAVE THE TROLL!
sick-boy
Inviato: 3/9/2009 17:44  Aggiornato: 3/9/2009 17:44
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 18/10/2006
Da: Leith
Inviati: 2710
 Re: In attesa di Piero Angela
Beh, anche Mazzucco si era offerto di pagarlo, ma evidentemente una vocina interiore gli ha detto che non aveva bisogno di quei soldi.

Nein! Mazzucco ha detto che avrebbe eventualmente diviso con lui i guadagni del DVD, così si rendeva conto di quanti soldi si facessero con questa attività.

phobos
Inviato: 3/9/2009 21:46  Aggiornato: 3/9/2009 21:49
Ho qualche dubbio
Iscritto: 25/9/2006
Da:
Inviati: 224
 Re: In attesa di Piero Angela
Più passa il tempo e più personaggi come Attivissimo, Piero Angela e Massimo Polidoro appaiono sempre più ridicoli, intenti come sono a difendere verità smentite dagli eventi che si susseguono a ritmo sempre più incalzante; tanto per citare un esempio emblematico, mentre questi fresconi deridono chi parla di scie chimiche, ecco cosa propone nientemeno che la Royal Society britannica per combattere il riscaldamento globale:

http://www.corriere.it/scienze_e_tecnologie/09_settembre_03/progetti_manipolazione_clima_a56e40d6-9889-11de-b8d4-00144f02aabc.shtml

Citazione:

Ma gli scienziati britannici prendono in considerazione anche sistemi più spregiudicati e complessi. Tra questi, l’iniezione di anidride solforosa nella stratosfera, che avrebbe l’effetto di respingere la radiazione solare (un po’ come avviene con le eruzioni vulcaniche) raffreddando la temperatura: un’ipotesi avanzata qualche anno fa dal Nobel Paul Crutzen, ma allora accolta da scetticismo


Altro che scie chimiche!

Calvero
Inviato: 3/9/2009 23:26  Aggiornato: 4/9/2009 0:01
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: In attesa di Piero Angela
Citazione:
Chiamami Comandante Che Guevara.


..amico, tu hai seri problemi

cos'è un complesso di auto-stima che ti affligge?
..o non ti hanno aggiornato ancora che la "lotta di classe" è stata la prima bufala della storia..

<<chiamami comandante>> oh signur..

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Rox2
Inviato: 3/9/2009 23:50  Aggiornato: 3/9/2009 23:50
So tutto
Iscritto: 22/8/2009
Da: Ancona
Inviati: 14
 Re: In attesa di Piero Angela
Vorrei aggiungere un altro caso:

http://www.youtube.com/watch?v=3B1OnhSucP8

Pensate sia crollato?...
Beh... Accidenti... se non è crollato nemmeno questo...

Allora guardate qui:
http://www.youtube.com/watch?v=6sO7uLtfUZY&feature=related

"Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem."
ahmbar
Inviato: 4/9/2009 2:21  Aggiornato: 4/9/2009 2:21
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/3/2007
Da: Milano
Inviati: 1785
 Re: In attesa di Piero Angela
Che81
Altro non voglio aggiungere, se non che la miseria di una tale discussione si commenta da sé.

La miseria caro il mio coniglietto non e' questa discussione, ma ammettere di aver fatto tutto quello che ha fatto non per "amore della verita", come ha sempre sostenuto, ma per guadagnare soldi
E visto cio' che ha fatto chi lo ha pagato, sono soldi lerci del sangue di centinaia di migliaia di innocenti

E dato che continua a godere della tua stima, avrete qualcosa in comune :
l'obbiettivita' a cottimo



e se vuoi giocare a fare l'innocentino, almeno edita i messaggi.

Io, a differenza tua, non ho bisogno di giocare a fare l'innocentino, anche se non capisco nemmeno cosa vuoi dire (e non me ne frega nemmeno di capirlo)


Per restare in tema senza perdere altro tempo con certe persone, bisognerebbe comunicare ai vari P.A. che le loro menzogne hanno le gambe sempre piu' corte :

Iniziative che presentano spesso uno spiccato sapore fantascientifico, come la messa in orbita di giganteschi specchi riflettentioppure il progetto per spruzzare in cielo sostanze chimiche in grado di emulare l'effetto raffreddante che accompagna le grandi eruzioni vulcaniche. link

Ovviamente queste "sperimentazioni" non sono mai state provate prima, le faranno nel futuro senza aver mai testato i vari materiali da nebulizzare



Scie di condensa....ma andate (scusate il francesismo) a cagare

Per chi desidera informarsi sulla piu' grande menzogna dell'era moderna
FAQ 11 settembre 2001
che81
Inviato: 4/9/2009 15:39  Aggiornato: 4/9/2009 15:39
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/8/2009
Da:
Inviati: 155
 Re: In attesa di Piero Angela
Citazione:
E dato che continua a godere della tua stima, avrete qualcosa in comune


sì, si vede che sono un "verme", uno "schifoso", e "un'imitazione di essere umano". E anche un complice dell'assassinio di centinaia di migliaia di innocenti. Oh, ma questi non sono insulti, vero?

Citazione:
Io, a differenza tua, non ho bisogno di giocare a fare l'innocentino, anche se non capisco nemmeno cosa vuoi dire (e non me ne frega nemmeno di capirlo)


Appunto. Non capisci un cazzo di quello che scrivi, e manco te ne frega di capirlo.

Le chiacchiere stanno a zero, Ahmbarabà cicì cocò. Se proprio ci tieni ad infamare le persone, almeno non chiedere la mia collaborazione e il mio parere. La sporcizia tienitela tutta per te.

Citazione:
Ovviamente queste "sperimentazioni" non sono mai state provate prima, le faranno nel futuro senza aver mai testato i vari materiali da nebulizzare


Ovvio, è così che le testano. Inserendole nei carburanti degli aerei di voli civili. Ma già che ci sono introducono anche altre sostanze che provocano la fuoriuscita di ragnetti sintetici dalla pelle. Per fare questo indisturbati hanno inventato il concetto di "condensa", fenomeno fisico inesistente.

SAVE THE TROLL!
Polonio
Inviato: 4/9/2009 16:45  Aggiornato: 4/9/2009 16:45
Mi sento vacillare
Iscritto: 5/8/2009
Da:
Inviati: 797
 Re: In attesa di Piero Angela

Freeman
Inviato: 4/9/2009 17:02  Aggiornato: 4/9/2009 19:24
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 31/7/2006
Da: NiggahCity
Inviati: 2092
 Re: In attesa di Piero Angela
Citazione:
@che81:

Ragnetti Sintetici & Co.


Ommioddio, stai forse dicendo che è dimostrato che in diverse occasioni uno stato democratico ha utilizzato i propri cittadini come cavie mettendo a rischio la loro salute? Ma è impossibile, solo un complottista potrebbe inventarsi queste fole, lo sanno tutti che i governi democratici non usano mentire e brigare nell'ombra e che la loro attività è sempre limpida, trasparente e controllabile.
Non lo sai che così facendo incrini la fiducia del cittadino nello Stato e nelle sacre istituzioni?... Maledetti seminatori di dubbi!

@ Ahmbar

Hai abbastanza ragione nel merito, purtroppo però essendo passato all'insulto personale diretto contro PA le tue argomentazioni sono passate in secondo piano, dando oltretutto modo al nostro ex-coniglietto di eludere la sostanza delle domande poste trincerandosi dietro un velo di disgusto per l'attacco personale all'oggetto della sua venerazione.
Un solo autogol, due a zero per il coniglietto che col suo avatar prende per il culo i (luogo)comunisti (manco se "complottista" = "comunista").

"Non siamo noi a trovare la Verità. È la Verità a trovare noi. Dobbiamo solo prepararci. Si può invitare un ospite che non si conosce? No. Ma si può mettere la casa in ordine, così che, quando l'ospite arriva, si è pronti a riceverlo e a conoscerlo".
Polonio
Inviato: 4/9/2009 17:08  Aggiornato: 4/9/2009 17:08
Mi sento vacillare
Iscritto: 5/8/2009
Da:
Inviati: 797
 Re: In attesa di Piero Angela
Chi, io?!? Giammai!!!
Lascio che lo dicano i governi stessi

che81
Inviato: 4/9/2009 18:42  Aggiornato: 4/9/2009 18:42
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/8/2009
Da:
Inviati: 155
 Re: In attesa di Piero Angela
Quindi tutti quelli che lassù vedono solo scie di condensa e non si fanno venire un coccolone tutte le volte che passa un aereo, è perché sono dei gran boccaloni?

Dev'essere bello essere i depositari della verità: si ha il vantaggio di non dover dimostrare quel che si dice.

SAVE THE TROLL!
Polonio
Inviato: 4/9/2009 18:54  Aggiornato: 4/9/2009 18:54
Mi sento vacillare
Iscritto: 5/8/2009
Da:
Inviati: 797
 Re: In attesa di Piero Angela
Mi spiace, che81, ma con me la tattica del finto tonto non attacca.
Prova altrove.

Freeman
Inviato: 4/9/2009 19:23  Aggiornato: 4/9/2009 23:25
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 31/7/2006
Da: NiggahCity
Inviati: 2092
 Re: In attesa di Piero Angela
Almeno a tratti per un po' sei stato divertente, e in qualche caso persino stimolante, adesso sei solo il solito noioso "ufficialista" senza altri argomenti se non la propria fede cieca in tasca. E' stato postato un link interessante, in cui si documenta come in UK si siano fatti esperimenti sulla pelle della gente (e ci sono ben altri esempi, come gli esperimenti atomici in USA, o il caso Espanola in Canada), ma i ciechi per fede preferiscono sempre rompere il cazzo al prossimo senza argomenti (epperò giudicando sempre dal loro comodo piedistallo), piuttosto che spostare di un solo millimetro le proprie incrollabili e granitiche convinzioni basate sul nulla.
Và un po' sul forum dell'UAAR a postare due immagini di Padre Pio, và, che forse ti diverti ancora un po' a fare il troll...

"Non siamo noi a trovare la Verità. È la Verità a trovare noi. Dobbiamo solo prepararci. Si può invitare un ospite che non si conosce? No. Ma si può mettere la casa in ordine, così che, quando l'ospite arriva, si è pronti a riceverlo e a conoscerlo".
ahmbar
Inviato: 4/9/2009 20:06  Aggiornato: 4/9/2009 20:06
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/3/2007
Da: Milano
Inviati: 1785
 Re: In attesa di Piero Angela
Che81
Dev'essere bello essere i depositari della verità: si ha il vantaggio di non dover dimostrare quel che si dice.

Che buffo, ogni tanto dici qualcosa di vero senza nemmeno accorgertene


Cicap Piemonte

Nel novembre del 1999 è stata segnalata nel Vercellese la caduta di lunghi filamenti biancastri, noti come "capelli d'angelo" e spesso associati al fenomeno UFO. Il fenomeno è stato nuovamente osservato l'anno successivo, di nuovo a Vercelli e ad Alessandria. Il CISU ha raccolto campioni di questi filamenti e il CICAP gruppo Piemonte ha aperto un indagine rivolgendosi a Davide Vione, dottorando in chimica a Torino


Risultati dei test eseguiti

In tabella sono riportati i risultati dei test di dissoluzione eseguiti sul campione di "capelli d'angelo" con diversi reattivi. La stessa tabella riporta il comportamento di altri materiali con gli stessi reattivi utilizzati. Le caselle bianche indicano che il materiale è insolubile nel reattivo utilizzato. Le caselle colorate indicano che, al contrario, il reattivo è in grado di dissolvere il materiale. In caso di solubilità parziale si è utilizzata una colorazione mista. Si noti che il campione di "capelli d'angelo" è risultato insolubile in tutti i reattivi utilizzati.




Conclusioni

I risultati riportati in tabella indicano che il campione di "capelli d'angelo" non può essere identificato con alcuno dei materiali riportati. Tale risultato permette comunque di escludere le ipotesi preliminari. Relativamente al campione esaminato, si può dunque concludere che:

* non si tratta di tela di ragno;
* non si tratta di cellulosa o di materiali simili alla cellulosa (il che esclude la possibilità che si tratti di lana di pioppo o di rayon).


Cicap piemonte
Altri esami che confermano la stranezza del fenomeno

Dal sito ufficiale del Cicap

Reperti alieni? No, secondo gli esperti, comuni tele di ragno www.cicap.org





Se proprio ci tieni ad infamare le persone, almeno non chiedere la mia collaborazione e il mio parere. La sporcizia tienitela tutta per te.


Caro innocentino, l'unico ad aver ammesso di aver agito per denaro e non per cercare di capire cosa fosse successo e' il tuo eroe, che ha avuto anche la faccia di tolla di accusare Massimo in tv della stessa cosa

I commenti sul tuo prode difensore della verita' sono gli stessi che avrei fatto su chiunque scoperto con le mani nella marmellata, soprattutto in un caso come il 9/11


Au revoir, coniglietto

Per chi desidera informarsi sulla piu' grande menzogna dell'era moderna
FAQ 11 settembre 2001
LoneWolf58
Inviato: 4/9/2009 21:32  Aggiornato: 4/9/2009 21:32
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: In attesa di Piero Angela
Citazione:
Autore: ahmbar Inviato: 4/9/2009 20:06:48

vuoi dire che il CICAP non sa cosa dice il CICAP?...
qui bisogna chiamare il CICAP perchè indaghi... se non è PARAnormale ciò.

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
cct
Inviato: 4/9/2009 21:41  Aggiornato: 4/9/2009 21:41
Mi sento vacillare
Iscritto: 1/2/2006
Da: Lago Maggiore near Swiss
Inviati: 480
 Re: In attesa di Piero Angela
Citazione:
Autore: LoneWolf58 Inviato: 4/9/2009 21:32:57 Citazione: Autore: ahmbar Inviato: 4/9/2009 20:06:48 vuoi dire che il CICAP non sa cosa dice il CICAP?... qui bisogna chiamare il CICAP perchè indaghi... se non è PARAnormale ciò.


La verita' e' che loro usano il metodo "scientifico" , e' grazie a tale metodo che ottengono siffatti risultati ....... chi gli chiede di sbufalare questo mistero a Paolo Narcisissimo ?

"chentu concasa, dughentos corros"
che81
Inviato: 4/9/2009 21:54  Aggiornato: 4/9/2009 21:55
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/8/2009
Da:
Inviati: 155
 Re: In attesa di Piero Angela
Citazione:
Almeno a tratti per un po' sei stato divertente, e in qualche caso persino stimolante, adesso sei solo il solito noioso "ufficialista" senza altri argomenti se non la propria fede cieca in tasca. E' stato postato un link interessante, in cui si documenta come in UK si siano fatti esperimenti sulla pelle della gente (e ci sono ben altri esempi, come gli esperimenti atomici in USA, o il caso Hispaniola in Canada), ma i ciechi per fede preferiscono sempre rompere il cazzo al prossimo senza argomenti (epperò giudicando sempre dal loro comodo piedistallo), piuttosto che spostare di un solo millimetro le proprie incrollabili e granitiche convinzioni basate sul nulla.


Mi lusinga che la gente si occupi di me, tanto da fare recensioni (non richieste) della mia attività disinformante. Ciò però non dovrebbe esimere dal rispondere alle questioni.

Che i complotti esistano lo so, ma mettere un link alle guerre puniche non dimostra granché sulle ipotesi attuali. Sarebbe un esercizio interessante e istruttivo (per te), esplicitare la catena di ragionamento che dal link postato da un certo Polonio ti porta a scambiare le scie di condensa con qualcos'altro.

Polonio: piacere di fare la tua conoscenza.

SAVE THE TROLL!
Fabrizio70
Inviato: 4/9/2009 22:06  Aggiornato: 4/9/2009 22:06
Sono certo di non sapere
Iscritto: 18/5/2006
Da: Roma
Inviati: 3721
 Re: In attesa di Piero Angela
Citazione:

Hai abbastanza ragione nel merito, purtroppo però essendo passato all'insulto personale diretto contro PA le tue argomentazioni sono passate in secondo piano, dando oltretutto modo al nostro ex-coniglietto di eludere la sostanza delle domande poste trincerandosi dietro un velo di disgusto per l'attacco personale all'oggetto della sua venerazione.


Freeman ha ragione , ahmbar chiedi scusa ai vermi perchè non è simpatico accostarli a tali personaggi

Il lusso non può mai essere soddisfatto perché, essendo qualcosa di falso, non esiste per esso un contrario vero e reale in grado di soddisfarlo e assorbirlo.
Wilhelm Richard Wagner-1849
Freeman
Inviato: 4/9/2009 22:31  Aggiornato: 4/9/2009 22:40
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 31/7/2006
Da: NiggahCity
Inviati: 2092
 Re: In attesa di Piero Angela
Citazione:
Mi lusinga che la gente si occupi di me, tanto da fare recensioni (non richieste) della mia attività disinformante.

Vero, quando scrivi 120 post in due settimane quasi tutti apertamente provocatori, alla fine attiri un po' di attenzione, ma non ti montare la testa.
Comunque ti rispondo, giusto perché stasera non ho un katz da fare :D

Citazione:
Che i complotti esistano lo so,

Bene, è già un passo avanti, perché la maggior parte degli scarafaggi che infestano LC ripetendo "complottista" ogni 3x2 si beano invece di quanto "malati" siano quelli che credono (manco fosse una questione di fede) ai complotti.
Piero Angela ha fatto lo stesso, se non l'hai notato, tipo "i complotti non esistono, chi ci crede è un pazzo o un depresso o uno sfigato".

Citazione:
Sarebbe un esercizio interessante e istruttivo (per te), esplicitare la catena di ragionamento che dal link postato da un certo Polonio ti porta a scambiare le scie di condensa con qualcos'altro.

L'esercizio (a contrario) in realtà sarebbe interessante per te, ma ho come il sospetto che tu faccia finta di non aver colto il nesso.
Ma stiamo pure al gioco, e fingiamo che la tua domanda sia genuinamente interessata.
Te lo dico io come se avessi 5 anni: il nesso è nel fatto che il principale argomento offerto in generale da "ufficialisti" & co contro i complotti orditi da organi governativi (11 settembre, JFK, RFK, ecc.) è proprio nel fatto che "ma ti pare che addirittura i servizi USA uccidono di proposito XXX" oppure "ma dai, e secondo voi uccidevano 3.000 americani solo per andare a fare una guerra?".
In altre parole, l'ostacolo principale all'approfondimento da parte del 90% della gente comune, è proprio nell'incredulità che "Il governo" possa di proposito attentare alla vita dei propri cittadini. Riuscire a dimostrare che, al contrario, i governi lo fanno regolarmente, ed anzi che da che mondo è mondo a tutto tengono meno che alla "salute" dei propri cittadini, e che questa tendenza si è addirittura accentuata ed esplicitata nell'ultimo secolo, sarebbe già un grande successo sulla via della "ricerca della verità".
In soldoni, quello dell'accettazione è un problema comune a tutti i "complotti", ed è anche uno dei motivi per cui i complotti più grossi sono più sono facili da far digerire alla gente.

Riguardo allo "scambiare" le scie chimiche per qualcos'altro, preferisco non cogliere la fallacia e non darti spago. Di argomenti, se vuoi, ne trovi a bizzeffe nel forum apposito.
Dal canto mio, ho un'esperienza diretta personale: per qualche anno e fino a due anni fa, i cieli alla griglia erano una regola almeno una volta a settimana sulla mia testa. Negli ultimi due anni, invece, il fenomeno è praticamente scomparso, e le scie non si estendono più per ore in pattern regolari lasciando un cielo lattiginoso, ma scompaiono (come dovrebbe essere nel caso di vere scie di condensazione) al max nel giro di pochi minuti.
Sarà che la chimica e la fisica, dopo essere state un po' "sui generis" per un decennio, negli ultimi due anni sono radicalmente mutate e tornate alla normalità...

"Non siamo noi a trovare la Verità. È la Verità a trovare noi. Dobbiamo solo prepararci. Si può invitare un ospite che non si conosce? No. Ma si può mettere la casa in ordine, così che, quando l'ospite arriva, si è pronti a riceverlo e a conoscerlo".
ahmbar
Inviato: 4/9/2009 22:42  Aggiornato: 4/9/2009 22:42
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/3/2007
Da: Milano
Inviati: 1785
 Re: In attesa di Piero Angela
Che81
Sarebbe un esercizio interessante e istruttivo (per te), esplicitare la catena di ragionamento che dal link postato da un certo Polonio ti porta a scambiare le scie di condensa con qualcos'altro.

Ancora a cercare di giocare sugli equivoci?
Le scie di condensa esistono da quando esiste il volo a motore, le scie di condensa persistenti pure, ma sono un fenomeno assai raro, almeno seconda la FAA, la Nasa e altri studi effettuati sull'atmosfera dai piu' svariati "organi ufficiali"

A te certamente non interessa, ma colgo il tuo spunto per riprendere un vecchio post di Frankad, nella speranza che non diventi una sua eredita'. qui

frankad
Inviato: 28/1/2006 11:04 Aggiornato: 28/1/2006 11:26

Espanola ed il Canada

Nell’inverno del 1998 ad Espanola, una cittadina ad Ovest dell’Ontario, vennero avvistati dei grandi aerei che volavano avanti ed indietro sopra lo spazio aereo della località.

Rilasciavano delle scie le quali rimanevano visibili per ore ed ore, fino a quando il “contenuto” si disperdeva su tutta la zona battuta dagli aerei. Gli abitanti osservavano soltanto questo insolito “avanti-indietro” dei grossi aerei e nessuno di loro aveva mai sentito parlare di “scie chimiche”, a quei tempi.

Gli abitanti di Espanola cominciarono a manifestare sintomi di malesseri vari. Con particolare enfasi nei bambini, iniziarono ad accusare fortissimi mal di testa, vertigini, sintomi assimilabili a quelli causati da sindromi influenzali e forti dolori alle articolazioni.
Col proseguo delle “operazioni aeree” cominciarono a manifestarsi e diffondersi casi di forti depressioni “apparentemente immotivate” ed amnesie.

Nell’estate del 1999 la gente di Espanola si rivolse al Governo dell’Ontario. Nello stesso agosto, il “Ministro dell’ Ambiente” fu forzato ad eseguire dei test sulla qualità dell’aria della zona.

Il 29 agosto 1999, nel corso di un meeting pubblico, lo stesso “Ministro” riferì ai cittadini di Espanola che l’aria era sicura.
Piccolo particolare: la commissione si rifiutò, come da sacrosanta richiesta della popolazione e da logica elementare, di consegnare pubblicamente i “risultati delle analisi”.
Scoppiò, giustamente, una sorta di rivolta popolare che ebbe, peraltro, una certa eco nei media.

I cittadini di Espanola, lo stesso novembre 1999, presentarono una petizione popolare al Parlamento di Ottawa. Vi erano contenute le lamentele riguardo agli aerei che imperversavano su e giù per il cielo della città, sulle sostanze che rilasciavano con le “scie chimiche” e che si depositavano sulla città stessa: alluminio e quarzo. Nella petizione la popolazione fece, tra l’altro, alcune domande precise:

- Chi stesse svolgendo queste attività
- Quale fosse il motivo
- Di non essere più irrorata con queste sostanze.

Un cittadino di Espanola, arrivato l’inverno, raccolse dei campioni di neve in corrispondenza alle scie chimiche, operazione non certo difficile visto che il cielo era tracciato dappertutto. I campioni furono analizzati da “North West Laboratories”, Ontario. Furono riscontrati livelli di alluminio superiori di 7 volte il “limite di prevenzione” dell’acqua potabile ed una quantità enorme di particelle di quarzo.

L’Air Force americana disse di essere estranea a tutte queste attività ……..peccato che i cittadini di Espanola disponessero di molte fotografie le quali dimostravano che gli aerei “incriminati” erano aerei cisterna dell’aviazione americana (no comment 1).

In tutti i casi, 45 giorni dopo la presentazione della petizione popolare dei cittadini di Espanola, il Governo Canadese rispose dicendo che “…gli aerei in questione non sono nostri, non siamo noi ad operare in quella zona….” (no comment 2 n.d.r.). I militari canadesi, inoltre, aggiunsero “….di non avere alcuna informazioni riguardo alcun paese che abbia richiesto al Canada un permesso diplomatico per svolgere tali attività….”. Come se fosse plausibile che possa essere di dominio pubblico il fatto che qualche paese chiama un altro paese e chieda: “hey, posso venire a fare esperimenti sui tuoi cittadini e buttargli in testa qualche tonnellata di alluminio e cristalli di quarzo?" Incredibile, e non siamo neppure in Italia!!!

Nelle vicende “canadesi” vi sono molte incongruenze verificatesi in diversi aeroporti, constatate da controllori di volo, personale specializzato e da semplici cittadini.

In un’altra città canadese cosparsa di scie chimiche, Edmonton, capitale dell’Alberta, un’analisi effettuata su iniziativa di un privato cittadino rivelò che i valori di “conduttività” del suolo erano da 4,5 a 7 volte superiori alla norma. Proseguendo con le analisi, su tutto il territorio dell’Alberta vennero trovati livelli di BARIO ed alluminio di gran lunga superiori ai valori normali. Sappiamo che l’alluminio non è un buon conduttore di elettricità, mentre il BARIO lo è eccome

Per chi desidera informarsi sulla piu' grande menzogna dell'era moderna
FAQ 11 settembre 2001
che81
Inviato: 4/9/2009 23:37  Aggiornato: 4/9/2009 23:37
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/8/2009
Da:
Inviati: 155
 Re: In attesa di Piero Angela
Citazione:
Te lo dico io come se avessi 5 anni: il nesso è nel fatto che il principale argomento offerto in generale da "ufficialisti" & co contro i complotti orditi da organi governativi (11 settembre, JFK, RFK, ecc.) è proprio nel fatto che "ma ti pare che addirittura i servizi USA uccidono di proposito XXX" oppure "ma dai, e secondo voi uccidevano 3.000 americani solo per andare a fare una guerra?".


Uh, ma dove le hai lette queste cose? Guarda, ho il sospetto che tu i siti dei debunker non li leggi proprio. Se ti capita, comunque, visto che non hai un katz da fare, potrai notare, al posto di quelle frasi, altre affermazioni che invece potrebbero interessarti. Del tipo: "5 metri? No, non sono 5 metri (vedi foto)". I massimi sistemi lasciamoli perdere.

SAVE THE TROLL!
Freeman
Inviato: 4/9/2009 23:45  Aggiornato: 5/9/2009 0:16
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 31/7/2006
Da: NiggahCity
Inviati: 2092
 Re: In attesa di Piero Angela
Citazione:
I massimi sistemi lasciamoli perdere.

Giusto, badiamo alle cagate da 4 soldi ed a spaccare i capelli in 4 e poi semmai anche in 8, mentre le cose MACROSCOPICHE ed il semplice buon senso li lasciamo a casa.
A proposito di massimi sistemi:
"La maggior parte degli americani adulti è convinto che il governo Bush abbia nascosto parte o tutta la verità sull’11 settembre: per l’esattezza il 53%, secondo un sondaggio New York Times-CBS. E il 28 % è convinto ormai che sia tutta una menzogna di Stato. Solo il 16% continua a credere alla versione ufficiale"

Citazione:
Uh, ma dove le hai lette queste cose?

Proprio qui su LC, e di continuo, da parte di alcuni tuoi esimi "colleghi" (eh sì, i siti dei "debunker" dichiarati di solito non li leggo, in passato non ci ho trovato quasi mai niente di utile ed il mio fegato suggerisce di evitare).
Ma per te, anche queste, al solito, sono "boiate", perché ti fa comodo che sia così.
Ora ho da fare, non meriti più il mio tempo, puoi andare "per la tua strada", ciao.

"Non siamo noi a trovare la Verità. È la Verità a trovare noi. Dobbiamo solo prepararci. Si può invitare un ospite che non si conosce? No. Ma si può mettere la casa in ordine, così che, quando l'ospite arriva, si è pronti a riceverlo e a conoscerlo".
che81
Inviato: 5/9/2009 0:21  Aggiornato: 5/9/2009 0:21
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/8/2009
Da:
Inviati: 155
 Re: In attesa di Piero Angela
Ah, il caro vecchio buon senso. Anzi, "semplice" buon senso. Vedo che ne avete risorse infinite. Tenetevelo stretto.

E mi raccomando, non lasciarti fuorviare dai dettagli. E' fondamentale per rimanere ancorati alle proprie convinzioni.

SAVE THE TROLL!
Freeman
Inviato: 5/9/2009 0:28  Aggiornato: 5/9/2009 0:28
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 31/7/2006
Da: NiggahCity
Inviati: 2092
 Re: In attesa di Piero Angela
Citazione:
Ah, il caro vecchio buon senso. Anzi, "semplice" buon senso. Vedo che ne avete risorse infinite. Tenetevelo stretto.
E mi raccomando, non lasciarti fuorviare dai dettagli. E' fondamentale per rimanere ancorati alle proprie convinzioni.

Il bue che dice cornuto all'asino. meh
'notte :D

"Non siamo noi a trovare la Verità. È la Verità a trovare noi. Dobbiamo solo prepararci. Si può invitare un ospite che non si conosce? No. Ma si può mettere la casa in ordine, così che, quando l'ospite arriva, si è pronti a riceverlo e a conoscerlo".
ahmbar
Inviato: 5/9/2009 0:33  Aggiornato: 5/9/2009 0:33
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/3/2007
Da: Milano
Inviati: 1785
 Re: In attesa di Piero Angela
Solo un abbattimento in volo puo' giustificare la presenza di resti umani e d'aereo in un raggio di 14km (Shanksville, UA93)

E mi raccomando, non lasciarti fuorviare dalle cose macroscopiche. E' fondamentale per rimanere ancorati alle proprie convinzioni.

Per chi desidera informarsi sulla piu' grande menzogna dell'era moderna
FAQ 11 settembre 2001
Polonio
Inviato: 5/9/2009 0:45  Aggiornato: 5/9/2009 0:59
Mi sento vacillare
Iscritto: 5/8/2009
Da:
Inviati: 797
 Re: In attesa di Piero Angela
@che81

Niente di personale, ma mi scuserai se non contraccambio il piacere di conoscerti, anche tenedo conto del fatto che in effetti non ti conosco. Anzi, l'unica cosa che so di te è che dimostri malafede ad ogni pié sospinto.
Questo per dire che non attacca nemmeno la tattica dell'amicone.

Dici di credere che i complotti esistano ma non riesci a farti una ragione del fatto che, se il governo britannico (e non solo britannico) l'ha nascosto allora, è altamente probabile che lo nasconda anche oggi (prova a rileggere l'ultima frase dell'articolo).
Dalle guerre puniche ad oggi i malintenzionati non hanno cambiato la loro tendenza a tener nascoste le loro magagne, che mi risulti.

Un tizio, cinquant'anni fa, ti pisciava regolarmente di nascosto nel caffé ma, siccome è passato tanto tempo, è IMPOSSIBILE che quel sapore di ammoniaca che oggi senti nell'espresso sia urina. Così tu te lo bevi tranquillamente.
Buon pro ti faccia.

A me (pensa un po') poco importa delle scie ma, se vedo in cielo qualcosa di anomalo e ho letto un articolo come quello del Guardian, qualche dubbio mi viene e non do niente per scontato come invece fai tu.

Dimostra la tua buona fede e, dato che dici di credere che esistano dei complotti ai nostri danni (tuoi compresi), datti da fare per smascherare quelli in atto in questo momento facendo esperienza di come complottavano durante le guerre puniche.
Renditi finalmente utile.

In caso di insuccesso il gregge è già là che ti attende.

Ad ogni modo tieni sempre (SEMPRE) presente che non ho nessun particolare desiderio di investire il mio tempo nel tentativo di convincerti di nulla. Per cui hai facoltà di evitare di rivolgerti a me per qualsiasi cosa.
Se mai tu dovessi riuscire a sfruttare il tuo tempo per fare qualcosa di costruttivo (che non sia la semplice salvaguardia del tuo ego, delle tue incrollabili certezze e/o del metro cubo di mondo che ti circonda), magari scoprendo qualcosa, sentiti pure libero di condividere con la comunità.
La tua possibilità di scelta rimane comunque limitata al renderti utile o a tornare nell'ovile.

Edit: Vedo che ti hanno già risposto altri prima e meglio di me, ma che tu continui a fare lo gnorri. Contento tu...

che81
Inviato: 5/9/2009 0:49  Aggiornato: 5/9/2009 0:50
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/8/2009
Da:
Inviati: 155
 Re: In attesa di Piero Angela
Citazione:
Per cui hai facoltà di evitare di rivolgerti a me per qualsiasi cosa.


Grazie mille. Com'è umano lei (credo che la sfrutterò).

SAVE THE TROLL!
trotzkij
Inviato: 5/9/2009 2:22  Aggiornato: 5/9/2009 2:22
Sono certo di non sapere
Iscritto: 18/9/2006
Da:
Inviati: 3704
 Re: In attesa di Piero Angela

I complotti non esistono, ... tranne quando ci sono
sick-boy
Inviato: 5/9/2009 10:14  Aggiornato: 5/9/2009 10:15
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 18/10/2006
Da: Leith
Inviati: 2710
 Re: In attesa di Piero Angela
E mi raccomando, non lasciarti fuorviare dai dettagli. E' fondamentale per rimanere ancorati alle proprie convinzioni.

I "dettagli" finora hanno dimostrato che:

- vi è una probabilità bassissima che contro il pentagono vi sia schiantato un Boeing veramente MA non è impossibile.

- E' quasi impossibile che due edifici in acciaio crollino naturalmente e nello stesso modo sostanzialmente sulla loro verticale, ma a determinate condizioni - troppo costose da simulare - questo può accadere.

- La difesa Americana ha evitato di intercettare non perché coinvolta nel complotto en masse, ma perché giustamente spedita dall'altra parte degli USA per delle esercitazioni, come se la cosa dovesse creare dei sospetti.

- La telefonata che avvertiva la Odigo System - ditta di trasporti israeliana - poco prima del crollo NON ed è arrivata al loro studio presso le twin towers MA in Israele. Inoltre, la loro sede non si trovava presso il WTC ma a pochi isoltati di distanza.

- Gli Israeliana danzanti non convincono molto Attivissimo

- SUl doomsday plane è valido tirare fuori piani segreti sconosciuti ai più ("Era ovvio si trovasse in volo, credi forse che in un'occasione del genere il governo americano bla bla bla..")

- Hanjour era un pilota di merda, e allora? "Io non ci vedo niente di strano".

- Saltano fuori 5 passaporti, MA non è sospetto perchè alla scientifica ci sta SirEdward ("stessa probabilità che venisse fuori il portafogli di una qualsiasi signora Rossi..". Ho decine di PM a riguardo)

- Le liste passeggeri vengono inizialmente consegnate senza nessun nome arabo a bordo, che salta invece fuori anni dopo "perché avevamo tolto i terroristi..". Nonostante appaia una scusa ridicola, è in realtà la migliore spiegazione possibile, anche del senso della vita probabilmente

- George Bush, presidente, era in una scuola in Florida, la notizia era pubblica, ma venne fuori che il suo staff aveva un Q.I di 80 sommando quelli singoli, e nessuno pensò a portarlo in fretta e furia al sicuro. Anche questo, nella norma.

Boh, questo giusto pescando nel mucchio. Notare che queste cose sono emerse SENZA particolari indagine in direzione governativa; ormai è tardi, ma uno può solo immaginare cosa sarebbe potuto accadere in tal caso.

che81
Inviato: 5/9/2009 10:48  Aggiornato: 5/9/2009 10:48
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/8/2009
Da:
Inviati: 155
 Re: In attesa di Piero Angela
Ah, tu ancora lì stai? Salutami gli israeliani danzanti

SAVE THE TROLL!
sick-boy
Inviato: 5/9/2009 11:05  Aggiornato: 5/9/2009 11:08
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 18/10/2006
Da: Leith
Inviati: 2710
 Re: In attesa di Piero Angela
Ah, tu ancora lì stai?

Perché, ci si è mai mossi? Qualcuno forse ha investito Attivissimo e il suo lavoro di ufficialità?

In ogni caso, dalle meravigliosissime faq del nostro:

I cosiddetti "israeliani danzanti" furono in realtà torchiati dall'FBI e dalla CIA per mesi prima di essere rilasciati. Dalle indagini emerse che si trattava con tutta probabilità di agenti israeliani che sorvegliavano le attività dei centri di propaganda islamica radicale a New York, e che non erano connessi in alcun modo agli attentati e non ne avevano avuto notizia in anticipo. La testimonianza della persona che li segnalò all'FBI dice chiaramente che arrivarono e si misero a riprendere gli attentati dopo che erano già iniziati, quindi non erano già appostati prima in attesa. (enfasi di Attivissimo). [tra l'altro è una voce senza fonti..]

Quindi non è questione di dettagli, è questione di confondere un qualsiasi dettaglio come prova di ciò che hanno strillato i media.

"L'aereo andava a 870, non a 800, pertanto c'erano gli Arabi a bordo".

La cosa pazzesca, coniglietto nostro, è che se c'è proprio uno che si stufa subito a discutere sei tu. Alla prima replica molli qualsiasi discussione, l'abbia aperta tu o meno.

Freeman
Inviato: 5/9/2009 11:10  Aggiornato: 5/9/2009 11:10
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 31/7/2006
Da: NiggahCity
Inviati: 2092
 Re: In attesa di Piero Angela
Sta ancora lì perché forse una questione così importante non è mai stata degnata della minima attenzione, ma marchiata aprioristicamente e comodamente come "antisemita".
Eppure esistono documenti ufficiali e fior di testimonianze in proposito, ed ecco perché molti "stanno ancora lì", a ricordare che la questione resta in piedi.

@ Trotzkij
Grazie per il link davvero interessante, non conoscevo quel blog.
L'analisi sulle fallacie del bufalissimo mi sembra un work-in-progress potenzialmente devastante: chi è l'autore?

"Non siamo noi a trovare la Verità. È la Verità a trovare noi. Dobbiamo solo prepararci. Si può invitare un ospite che non si conosce? No. Ma si può mettere la casa in ordine, così che, quando l'ospite arriva, si è pronti a riceverlo e a conoscerlo".
Teba
Inviato: 5/9/2009 11:14  Aggiornato: 5/9/2009 11:14
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 14/9/2007
Da:
Inviati: 1846
 Re: In attesa di Piero Angela
E' possibile ignorarlo completamente?
Ha sempre sviato di fronte a domande chiare e spiazzanti e svierà sempre.
Ignoramolo poveretto.

che81
Inviato: 5/9/2009 11:15  Aggiornato: 5/9/2009 11:18
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/8/2009
Da:
Inviati: 155
 Re: In attesa di Piero Angela
Non l'ho aperta io, e certo che mi stufo. E quella non è una replica, è un mantra.

(Teba, hai presente il titolo del post?)

SAVE THE TROLL!
sick-boy
Inviato: 5/9/2009 11:29  Aggiornato: 5/9/2009 11:29
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 18/10/2006
Da: Leith
Inviati: 2710
 Re: In attesa di Piero Angela
E quella non è una replica, è un mantra.


ZZzz...hai parlato di dettagli, tira fuori 'sti dettagli !E già che ci sei, se ne me infili dentro un paio che mi mostrano perché siamo andati in Afghanistan.

Cazzo, uno dice delle cose un po' scorrette "E' un mantra dei complottisti", le sbaglia in pieno "ripete i soliti mantra", dice delle cose vere "è un mantra".

Tuttle
Inviato: 5/9/2009 11:42  Aggiornato: 5/9/2009 11:42
Sono certo di non sapere
Iscritto: 1/9/2006
Da:
Inviati: 3790
 Re: In attesa di Piero Angela
Ma ancora state qui a perder tempo con sti cialtroni?

Io attendo una risposta da codesto figuro da quasi due anni....una volta messo alle strette rispose:

Citazione:
Per me è un po' tardi per rispondere alla domanda di Tuttle, magari domani... Inviato il: 13/1/2008 2:27


...quel "domani", inutile dirlo..non arrivò mai.


che81
Inviato: 5/9/2009 12:09  Aggiornato: 5/9/2009 12:09
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/8/2009
Da:
Inviati: 155
 Re: In attesa di Piero Angela
Accidenti, Tuttle, mi dispiace... (certo che te le leghi al dito, eh...).
La risposta comunque è sì

SAVE THE TROLL!
Sertes
Inviato: 5/9/2009 12:15  Aggiornato: 5/9/2009 12:15
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: In attesa di Piero Angela
Citazione:
che81 ha scritto:

sì, si vede che sono un "verme", uno "schifoso", e "un'imitazione di essere umano". E anche un complice dell'assassinio di centinaia di migliaia di innocenti.


Guarda che se il lavoro che ti sei scelto non ti fa dormire alla notte per via del rimorso non puoi venir qui a cercar conforto. Ti sei infilato tu in questa situazione, devi uscirne da solo.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
sick-boy
Inviato: 5/9/2009 12:39  Aggiornato: 5/9/2009 12:39
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 18/10/2006
Da: Leith
Inviati: 2710
 Re: In attesa di Piero Angela
La domanda di Tuttle era, per chi non lo sapesse:

In poche parole pensi che l'indagine sia stata cristallina?

A cui erik morton, coniglietto filorivoluzionario, risponde ora con un bel sì. Evviva!

Tuttle
Inviato: 5/9/2009 12:49  Aggiornato: 5/9/2009 12:49
Sono certo di non sapere
Iscritto: 1/9/2006
Da:
Inviati: 3790
 Re: In attesa di Piero Angela
Citazione:
A cui erik morton, coniglietto filorivoluzionario, risponde ora con un bel sì. Evviva!


...e alla luce del fatto che manco chi ci ha lavorato dentro ci crede più...possiamo considerare totalmente nullo l'apporto di costui a qualsivoglia discussione. Qui, altrove e ovunque.

Che...sola!

Teba
Inviato: 5/9/2009 13:04  Aggiornato: 5/9/2009 13:04
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 14/9/2007
Da:
Inviati: 1846
 Re: In attesa di Piero Angela
Citazione:
In poche parole pensi che l'indagine sia stata cristallina?


Che81:
Citazione:
La risposta comunque è sì



che81
Inviato: 5/9/2009 13:04  Aggiornato: 5/9/2009 13:04
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/8/2009
Da:
Inviati: 155
 Re: In attesa di Piero Angela
Quella era la risposta breve. Se volete vi scrivo un papiro di 400 pagine con le mie considerazioni, di nessun valore, sulle luci e ombre dell'indagine. Ma ho come l'impressione che non interessi a nessuno, e non vedo neanche perché dovrebbe.

L'unica che conta, mi pare, è continuare a sparare boiate a spruzzo. Il missile c'era, perché a credere altrimenti si è dei fedeli nella "versione ufficiale". Certo..

SAVE THE TROLL!
Teba
Inviato: 5/9/2009 13:14  Aggiornato: 5/9/2009 13:14
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 14/9/2007
Da:
Inviati: 1846
 Re: In attesa di Piero Angela
Citazione:
sulle luci e ombre dell'indagine


ma come? non era cristallina?

schottolo
Inviato: 5/9/2009 13:19  Aggiornato: 5/9/2009 13:19
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/7/2007
Da:
Inviati: 772
 Re: In attesa di Piero Angela
Citazione:
Quella era la risposta breve. Se volete vi scrivo un papiro di 400 pagine con le mie considerazioni, di nessun valore, sulle luci e ombre dell'indagine. Ma ho come l'impressione che non interessi a nessuno, e non vedo neanche perché dovrebbe.


Come no? a me interessa, e penso anche agli altri.. delle sane e grasse risate ogni tanto fanno bene.

Sertes
Inviato: 5/9/2009 13:43  Aggiornato: 5/9/2009 13:44
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: In attesa di Piero Angela
Citazione:
che81 ha scritto:
L'unica che conta, mi pare, è continuare a sparare boiate a spruzzo. Il missile c'era, perché a credere altrimenti si è dei fedeli nella "versione ufficiale". Certo..


Ormai del missile parlate solo tu e DjPizza.

Comunque il missile è smentito dai testimoni; invece AA77 è smentito dai testimoni, dalla flight path, dall'assenza del danno del timone sulla facciata, dall'assenza dello sfregamenteo del motore sinistro, dal punch out hole, dalla quota di approccio.

Quindi portare una versione alternativa non è necessario per dimostrare che la versione ufficiale è falsa.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
Tuttle
Inviato: 5/9/2009 13:51  Aggiornato: 5/9/2009 13:51
Sono certo di non sapere
Iscritto: 1/9/2006
Da:
Inviati: 3790
 Re: In attesa di Piero Angela
Citazione:
Comunque il missile è smentito dai testimoni; invece AA77 è smentito dai testimoni, dalla flight path, dall'assenza del danno del timone sulla facciata, dall'assenza dello sfregamenteo del motore sinistro, dal punch out hole, dalla quota di approccio. Quindi portare una versione alternativa non è necessario per dimostrare che la versione ufficiale è falsa.


Ed era esattamente su queste questioni, ampiamente discusse, snocciolate e controcazzicamente comprovate, che chiedevo un parere "sano" al CheConigliettoFruFruQuaQuaQua...che però mi dicono preferisca occuparsi di stilare papiri PsicoFuffa (TM), sui contenuti delle scatole craniche complottiste, da ciclostilare ad uso interno/camerata crono911.


che81
Inviato: 5/9/2009 13:51  Aggiornato: 5/9/2009 13:51
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/8/2009
Da:
Inviati: 155
 Re: In attesa di Piero Angela
Citazione:
Ormai del missile parlate solo tu e DjPizza.


Allora non c'era. L'accendiamo?
(sarebbe bello arrivare a un punto fermo, una volta ogni morte di papa)

SAVE THE TROLL!
sick-boy
Inviato: 5/9/2009 13:58  Aggiornato: 5/9/2009 13:58
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 18/10/2006
Da: Leith
Inviati: 2710
 Re: In attesa di Piero Angela
Allora non c'era. L'accendiamo?

E va bene così, senza parole...

Tuttle
Inviato: 5/9/2009 14:00  Aggiornato: 5/9/2009 14:02
Sono certo di non sapere
Iscritto: 1/9/2006
Da:
Inviati: 3790
 Re: In attesa di Piero Angela
Citazione:
(sarebbe bello arrivare a un punto fermo, una volta ogni morte di papa)


Dai gino, che ce la fai.

Se vuoi un punto fermo, inizia ad ammettere che qualcosa non torna. Lascia agli altri la pratica di trovare alternative alla V.U....che ti ricordo essere ricca, anch'essa, di alternative a se stessa.

I punti fermi sono le ANOMALIE. Le alternative, anche le più assurde, non ne smuovono la presenza di un millimetro.

Easy.

trotzkij
Inviato: 5/9/2009 14:20  Aggiornato: 5/9/2009 14:21
Sono certo di non sapere
Iscritto: 18/9/2006
Da:
Inviati: 3704
 Re: In attesa di Piero Angela
Citazione:
I cosiddetti "israeliani danzanti" furono in realtà torchiati dall'FBI e dalla CIA per mesi prima di essere rilasciati. Dalle indagini emerse che si trattava con tutta probabilità di agenti israeliani che sorvegliavano le attività dei centri di propaganda islamica radicale a New York, e che non erano connessi in alcun modo agli attentati e non ne avevano avuto notizia in anticipo. La testimonianza della persona che li segnalò all'FBI dice chiaramente che arrivarono e si misero a riprendere gli attentati dopo che erano già iniziati, quindi non erano già appostati prima in attesa. (enfasi di Attivissimo).


Vergognoso, qui il mezognissimo ha mentito spudoratamente. Il loro referente del Mossad sparì appena ricevuta una prima visita dalla polizia di New York, cioè 24 ore dopo il fatto. Gli altri cinque furono rispediti pochi giorni dopo a Tel Aviv, giusto in tempo per partecipare a una trasmissione televisiva locale. Ovviamente a presentare giustificazioni di comodo. Ciò dimostra che questo 'piccolo' evento specifico ha avuto un suo impatto presso l'opinione pubblica statunitense, e gli israeliani ne hanno avuto paura.
La squallida imitazione di Guevara dovrebbe fare il favore di levarsi la faccia del Che e metterci quelle di un PA qualsiasi (paolo attivissimo, piero angela, 'angela in polidoro', ecc. ).

Citazione:
L'analisi sulle fallacie del bufalissimo mi sembra un work-in-progress potenzialmente devastante: chi è l'autore?

Non lo so, si firma Yob.

I complotti non esistono, ... tranne quando ci sono
ahmbar
Inviato: 5/9/2009 14:26  Aggiornato: 5/9/2009 14:26
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/3/2007
Da: Milano
Inviati: 1785
 Re: In attesa di Piero Angela
Shanksville : basta leggere la mia firma

Pentagono
La domanda "ma come hanno fatto" la dovresti porre agli autori

Noi possiamo limitarci a constatare che un boeing 757, che sia AA77 o meno, li' non ci passava con la traiettoria ufficiale rispetto alle evidenze
Punto


19 arabi armati di taglierino sono stati capaci di bloccare la difesa americana per quasi due ore, ma questo senza complicita' da parte di qualcuno dall'interno che sapeva benissimo come mandare in tilt il sistema



ma tanto siamo sempre alle solite, si torna al "ciclo della frutta ben descritto da Holmgreen
Debunkiamo i cospirazionisti

...una delle curiose caratteristiche
dei teorici cospirazionisti è che cambiano
senza sforzo le loro cosiddette prove
in risposta ad ogni aspetto che confutate.
Non appena un inganno è smascherato, ne
inventano semplicemente un altro per sostituirlo
e negano che il primo sia mai esistito.
Finalmente, quando hanno completato
il ciclo attraverso questa infinita e
cangiante nebbia di fantasie, allora reinventano
l'inganno originale e negano che
voi lo abbiate mai smascherato, ricominciando
allora il ciclo ancora una volta.

Questa tecnica è conosciuta come “il ciclo
della frutta” e risparmia al teorico cospirazionista
il confronto con le (il)logiche
conclusioni di una qualsiasi delle sue idee.

Per chi desidera informarsi sulla piu' grande menzogna dell'era moderna
FAQ 11 settembre 2001
ahmbar
Inviato: 5/9/2009 14:34  Aggiornato: 5/9/2009 14:37
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/3/2007
Da: Milano
Inviati: 1785
 Re: In attesa di Piero Angela
Stavo appunto rileggendo il divertente documento di Holmgreen, ne riporto un passaggio perche' ben descrive il nostro coniglietto che continua ad avere fiducia in chi ammette di aver sostenuto certe tesi per denaro

(a proposito, ma ti sei mai chiesto CHI lo abbia pagato ?)


Per cominciare, tralasciano per convenienza
il fatto scomodo che non c'era alcun
arabo sugli aerei. Se ci fossero stati, si
deve speculare che riuscirono in qualche
modo a salire a bordo senza essere filmati
dalle videocamere di sicurezza e senza essere
registrati sulle liste dei passeggeri.
Ma la spinosa domanda di come si suppone
che siano saliti a bordo è davvero troppo
banale per il mondo emozionante del teorico
della cospirazione.

Con vaghi farfugliamenti su documenti d'identità falsi -
senza mai specificare quali documenti si
suppone abbiano usato, o come da questi
sia stato possibile risalire alle loro identità
reali - rapidamente escludono questo problema,
per passare al racconto emozionante
e sinistro di come alcuni dei demoni
fittizi furono perquisiti prima dell'imbarco
perché considerati sospetti.

Tuttavia, come accade inevitabilmente con
tutte le reti di menzogne, questo semplicemente
li spinge in un angolo ancor più difficile. Come
si suppone che siano saliti a bordo con tutta
quella roba se erano stati perquisiti? E se
avessero usato il gas in uno spazio limitato,
si sarebbero intossicati anche loro a
meno di aver avuto delle maschere nel
loro bagaglio.

“Mi scusi signore, perché avete un taglierino,
una pistola, un contenitore di gas,
una maschera antigas ed un'unità elettronica
di guida nel vostro bagaglio?”
“Un presente per vostra nonna? Molto
bene signore, prego.”
“Molto strano” - pensa l'ufficiale di sicurezza
- “questo è il quarto arabo senza
nome arabo che è appena salito a bordo
con una lama, una pistola o un taglierino
ed una maschera antigas... e perché quella
videocamera di sicurezza va sempre fuori
uso ogni volta che questi tipi appaiono?
Immagino che sarà uno di quei giorni...”

Porre una di queste domande basilari ad
un teorico cospirazionista è probabile
causi un salto improvviso all'affermazione
per cui sappiamo che erano a bordo perché
hanno lasciato una traccia della carta
di credito per i biglietti che avevano comprato
e le automobili che avevano affittato.

Allora, se hanno usato le carte di credito
che li hanno identificati, come si concilia
questo con l'asserzione che hanno usato
documenti falsi per salire sugli aerei?

Ma a questo punto, il ciclo della frutta è in
oscillazione totale, mentre il teorico cospirazionista
tenta di rimanere un salto avanti a questa analisi
razionale seccante e scomoda.
Dichiarerà che i passaporti dei dirottatori sono stati
trovati sulle scene degli impatti. “Eccoli là!” esultano
trionfanti, le loro facce fanatiche illuminate da quello
sguardo sconvolto di uno che ha appena ricevuto
una rivelazione di sanità discutibile

“Hmm? Dunque sono saliti a bordo con
documenti falsi ma hanno portato con sé i
passaporti veri?” Tuttavia, a questo punto
il ciclo della frutta è stato completamente
circumnavigato ed il teorico cospirazionista
esclama impaziente: “Chi ha detto
qualcosa su documenti di identità falsi?
Sappiamo in che sedili presero posto! La
loro presenza è ben documentata!” Ed allora
il ciclo intero ricomincia. “Bene, perché
non sono sulle liste dei passeggeri?”
“Teste vuote! Hanno assunto le identità di
altri passeggeri!” E via di questo passo...

Per chi desidera informarsi sulla piu' grande menzogna dell'era moderna
FAQ 11 settembre 2001
trotzkij
Inviato: 5/9/2009 14:51  Aggiornato: 5/9/2009 14:51
Sono certo di non sapere
Iscritto: 18/9/2006
Da:
Inviati: 3704
 Re: In attesa di Piero Angela
Complottismo vs verità: lettere e risposte

I lettori di AltraEconomia dicono quel che pensano di bufalissimo e delle sue spiegazioni antigomblottiste sull'11/9/2001....

I complotti non esistono, ... tranne quando ci sono
Freeman
Inviato: 5/9/2009 15:09  Aggiornato: 5/9/2009 15:20
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 31/7/2006
Da: NiggahCity
Inviati: 2092
 Re: In attesa di Piero Angela
Dal link di Trotzkij, leggete quale perla di logica:

P.A., a proposito del piano Northwood e altri piani simili, scrive:
"... A proposito di altri piani analoghi, che fanno parte degli scenari ipotetici discussi da qualsiasi organizzazione militare, il Pentagono ha detto chiaro e tondo che "le situazioni descritte sono intrinsecamente ad altissimo rischio nel nostro sistema democratico, nel quale la sicurezza può essere mantenuta, a cose fatte, solo con estrema difficoltà". Qualcuno che parla troppo c'è sempre, insomma."

E' bellissimo: si accusano i militari di organizzare complotti, e lui va dai militari stessi a chiedere lumi, i quali gli rispondono che non si possono fare perché non è garantita la segretezza. E lui tutto convinto di avere avuto una "dimostrazione" ci dice "Visto? non è possibile" :D
Deve essere bello, vivere nel mondo semplice di P.A. ^ ^
E poi parla di "pseudoscienze"...

E prosegue:
Citazione:
Gli edifici, specialmente quelli arditi come i grattacieli, non sono concepiti per sopportare la violenza di un crollo progressivo dopo che sono stati tranciati da un impatto e surriscaldati fino a temperature sufficienti ad ammorbidire (non fondere, ma rendere cedevole) l'acciaio: c'è sempre un limite oltre il quale qualsiasi struttura cede, e il WTC l'ha superato tragicamente. Sono considerazioni ovvie per chiunque s'intenda di costruzioni, ma i complottisti rifiutano di accettarle.


A parte che non è vero, e lui al solito mente sapendo di mentire (ci sono diverse migliaia di esperti in costruzioni al mondo a cui i conti non tornano per nulla), condendo il tutto con la sua spocchia ed il (virtuale )sorriso sardonico.

Ma tutto questo l'"esperto in costruzioni" PA lo scriveva PRIMA o DOPO essersi inventato di sana pianta la spiegazione del crollo del WTC7 poi sonoramente smentita dallo stesso NIST? Ma che cretino...

"Non siamo noi a trovare la Verità. È la Verità a trovare noi. Dobbiamo solo prepararci. Si può invitare un ospite che non si conosce? No. Ma si può mettere la casa in ordine, così che, quando l'ospite arriva, si è pronti a riceverlo e a conoscerlo".
sick-boy
Inviato: 5/9/2009 15:12  Aggiornato: 5/9/2009 20:40
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 18/10/2006
Da: Leith
Inviati: 2710
 Re: In attesa di Piero Angela
we fratel coniglietto, sei andato a chiedere consiglio su cosa si deve rispondere? Dai vai a casa e lascia fare ai tuoi amici che son professionisti

Ribelle
Inviato: 5/9/2009 15:18  Aggiornato: 5/9/2009 15:18
Ho qualche dubbio
Iscritto: 16/9/2008
Da:
Inviati: 216
 Re: In attesa di Piero Angela
Io mi domando soltanto se questi soggetti alla Che81 si rendono conto (ma sono sicuro di no…) che con la loro mentalità di strenui paladini dello status quo, se fossero vissuti ai tempi del loro osannato campione della scienza Galileo Galilei, con ogni probabilità sarebbero stati in prima fila tra quelli che ne invocavano il rogo.

che81
Inviato: 5/9/2009 15:18  Aggiornato: 5/9/2009 17:32
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/8/2009
Da:
Inviati: 155
 Re: In attesa di Piero Angela
Citazione:
we fratel coniglietto, sei andato a chiedere consiglio su cosa si deve rispondere? Dai vai a casa e lascia fare ai professionisti


Proprio così.... (sospiro). Certo che vi vedo belli galvanizzati. Una bella iniezione di formulette autosuggestive è meglio dell'amfetamina, vero? Dai, datevi ancora un bel po' di pacche sulle spalle.

SAVE THE TROLL!
shm
Inviato: 5/9/2009 15:19  Aggiornato: 5/9/2009 17:29
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/8/2007
Da: perugia
Inviati: 1802
 Re: In attesa di Piero Angela
Signori, mentre si sta qui a cazzeggiare allegramente con che81, P.A. ha pubblicato nuove stronzate disinformative su Kurt Sonnefeld e sulla presenza della FEMA al WTC...

Come si fa a scrivere di Sonnenfeld:

"La sua versione dei fatti è, in sintesi, che è perseguitato – tanto da essersi trasferito in Argentina – perché ha visto e documentato fotograficamente e in video a Ground Zero "anomalie" che qualcuno non vuole siano rese note. Le autorità giudiziarie statunitensi lo accusano della morte violenta della moglie a gennaio 2002, secondo Sonnenfeld fu invece suicidio. In una serie di dichiarazioni al Rocky Mountain News, il fotografo ha messo in relazione l'accusa di omicidio con le sue riprese a Ground Zero:..."
(Paolo Attivissimo)

Mentre invece, qui c'è tanto di articolo che dichiara la sua innocenza e la totale estraneità dei fatti:

Thompson said she presented her investigation of the case to prosecutors several weeks ago.
"We're just delighted," she said. "It was clear from very early on in our investigation of the actual scene that this was a suicide, not a homicide. We presented that information to the DA's office and I'm pleased to say they listened to us and gave us that forum."

Assistant Denver District Attorney Chuck Lepley said the case was dismissed because prosecutors didn't believe guilt could be proved beyond a reasonable doubt.

Lepley said the case will remain under investigation and could be refiled. Because of that, he said he couldn't discuss the role specific evidence played in the decision.

"This doesn't mean there won't ever be a trial," he said.

Nancy Sonnenfeld's sister, Amy Leek, said the family knew this was coming but would have no comment on the news.
"I'm ecstatic," said Kurt Sonnenfeld's father, Gene Sonnenfeld. "It's been a long 5 1/2 months."

Gene Sonnenfeld said he had spoken to his son briefly while arrangements for his release were under way Thursday. "He just thanked God that it finally had come to a close."

Gene Sonnenfeld said his son has spent a long time behind bars for something he didn't do. "They destroyed his life, really. That's the way I feel about it."

http://www.rockymountainnews.com/drmn/local/article/0,1299,DRMN_15_1208124,00.html


Come si fa ad ignorare che Tripod era programmata per il 12 settembre e l'11 settembre la Fema stava allestendo una "triage area" ad un molo nei pressi del WTC e che quindi gli operatori sarebbero già stati pronti evetualmente ad essere spostati subito dopo il primo impatto?
Come si fa ad essere così ottusi, nel tentativo di "debunkare" Sonnenfeld, a volergli puntulaizzare il fatto che fosse così sorpreso che le squadre della FEMA vennero chiamate subito dopo il primo impatto?

Giuliani, il "sindaco d"America":

...the reason Pier 92 was selected as a command center was because on the next day, on September 12, Pier 92 was going to have a drill, it had hundreds of people here, from FEMA, from the Federal Government, from the State, from the State Emergency Management Office, and they were getting ready for a drill for biochemical attack. So that was gonna be the place they were going to have the drill. The equipment was already there, so we were able to establish a command center there, within three days, that was two and a half to three times bigger than the command center that we had lost at 7 World Trade Center. And it was from there that the rest of the search and rescue effort was completed.

Rudy Giuliani - Oral Hearings


Pag. 293 del doc., commissione 9/11: dalle 8:48 in poi dall'OEM vengono diramate le chiamate alle varie agenzie tra le quali c'è la FEMA"Ogni squadra è dislocata sul territorio degli Stati uniti"...

Sonnenfeld è preciso il suo stupore è riferito al fatto che già tra i due impatti quando ancora del primo si sapesse che si trattava di un aereo leggero si chimasse la FEMA per un pericolo così relativamente esiguo rispetto alle mobilitazioni per cui la FEMA è richiesta...

Difatto quanto affermato da Sonnenfeld è confermato anche da "documenti ufficiali"...

«Ripensandoci, c’erano molte cose a Ground Zero che non quadravano. Era strano, a mio avviso, che mi fosse stato comunicato di andare a New York ancora prima che il secondo aereo colpisse la Torre Sud, quando i media parlavano ancora di un “piccolo aereo” entrato in collisione con la Torre Nord; una catastrofe, fino a quel punto, di dimensioni troppo ridotte per poter interessare la FEMA. Invece la FEMA fu mobilitata in pochi minuti -(due)-, mentre ci vollero dieci giorni per inviarla a New Orleans dopo l’uragano Kathrina, nonostante l’abbondante preavviso! Era strano che ogni videocamera fosse severamente proibita entro il perimetro di sicurezza di Ground Zero, che l’intera zona fosse dichiarata “scena del delitto”, ma poi tutte le “prove” all’interno della scena del delitto venissero rimosse e distrutte con grande rapidità. Infine trovai molto strano che la FEMA e altre agenzie federali si fossero già posizionate nel loro centro operativo al Molo 91 il 10 settembre 2001, il giorno prima degli attacchi!»


Vorrei scrivere da qualche parte ben visibile che Attivissimo è proprio un cane di giornalista e dovrebbe vergognarsi per ciò che scrive, però non so dove farlo per farlo leggere a più gente possibile...

EDIT:

Il discredito apportato alla figura di Kurt sonnenfeld denota ancora una volta quanto Attivissimo non abbia in mano niente per dimostrare a se stesso e agli altri la purezza delle v.u..
In questi estratti vediamo come Attivissimo indica Kurt Sonnenfeld:

- fotografo della FEMA Kurt Sonnenfeld
- sostiene di essere vittima di un complotto relativo alle sue immagini di Ground Zero
- L'asserzione non è verificabile: abbiamo solo la parola del fotografo.

Attivissimo vorrebbe relegare la figura di Sonnenfeld a semplice fotografo o reporter mandato al WTC dalla FEMA per documentare il disastro...

Chi è Kurt Sonnenfeld:

Kurt Sonnenfeld graduated from the University of Colorado (USA) with studies in International Affairs and Economics, as well as in Literature and Philosophy. He worked for the United States government as official videographer and served as Director of Broadcast Operations for the Federal Emergency Management Agency (FEMA)'s National Emergency Response Team. Additionally, Kurt Sonnenfeld was contracted by several other governmental agencies and programs for classified and "sensitive" operations at military and scientific installations throughout the United States.
http://portland.indymedia.org/en/2009/06/392223.shtml

Direttore del reparto operazioni di trasmissione della FEMA:
http://www.fema.gov/pao/fema_media.shtm#broadcast

Non è certo il ruolino che gli voleva atribuire come al solito Attivissimo...

“Se un ebreo ortodosso mi considera "immondo" o mi saluta per primo per non dover essere costretto a rispondere al mio saluto, la cosa non preoccupa più di tanto.” (John)
9/11 anomalies
OneTimePad
Inviato: 5/9/2009 15:36  Aggiornato: 5/9/2009 15:36
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/11/2008
Da:
Inviati: 189
 Re: In attesa di Piero Angela
Citazione:
Dai, datevi ancora un bel po' di pacche sulle spalle.

Non potendo al momento dare un bel po’ di calci in culo ad un certo stronzo di coniglio (per impedimenti squisitamente tecnici ), ci si accontenta anche così.

ahmbar
Inviato: 5/9/2009 21:30  Aggiornato: 5/9/2009 21:36
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/3/2007
Da: Milano
Inviati: 1785
 Re: In attesa di Piero Angela
L'onesta' e il modus operandi di una persona (...) degna di fiducia
Massimo fu' buon profeta quando avviso' il giorno dopo la pubblicazione delll'errore il prof. Jones (che rimosse la foto incriminata di non so quante appena avvertito) : si attaccheranno a questo errore come blatte


In molti casi viene spacciata per ricerca di laboratorio o prova scientifica una vera e propria frode. Per esempio, il professore di fisica Steven Jones documenta con fotografie la misteriosa presenza di metallo fuso alla base del WTC crollato, ma una verifica ha dimostrato che le sue foto sono falsi: ha preso una foto nella quale i pompieri calano una lampada in un'apertura nelle macerie e ha detto che il bagliore della lampada proviene da una pozza di metallo fuso


Tutte le altre che ritraggono metallo fuso per settimane dopo l'evento non dimostrano nulla: falsa una, false tutte


Altra affermazione da record dei primati (ma intesi come quadrumani)

In sostanza, di supporto realmente scientifico alle teorie di complotto non ce n'è, mentre il supporto scientifico alla ricostruzione comunemente accettata è fornito dall'intera comunità scientifica e tecnica.

Infatti la Fema (Bazant, se non erro) : teoria pancake
1 professionista

Il Nist (Sunder?) : crollo progressivo (che smentisce Bazant)
1 professionista

A supporto di Jones, Chiesa etc
825 architectural and engineering professionals ae911truth


Direi che un pareggio ci sta tutto

Per chi desidera informarsi sulla piu' grande menzogna dell'era moderna
FAQ 11 settembre 2001
trotzkij
Inviato: 5/9/2009 23:23  Aggiornato: 5/9/2009 23:24
Sono certo di non sapere
Iscritto: 18/9/2006
Da:
Inviati: 3704
 Re: In attesa di Piero Angela

I complotti non esistono, ... tranne quando ci sono
Al2012
Inviato: 6/9/2009 0:23  Aggiornato: 6/9/2009 0:25
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/10/2005
Da:
Inviati: 2158
 Re: In attesa di Piero Angela
@ Trotzkij

L’ultima volta che ho votato l'ho fatto per Montanari e pensare che l’ho conosciuto grazie a Grillo !!!

Questo volta faccia di Grillo è “stomachevole” ……

Spero che questo video di Montanari trovi il giusto risalto ….

La giusta divulgazione …..

Per me è stato molto chiaro ed illuminante …..

Si capisce che le ricerche di Montanari danno molto fastidio ….

Meriterebbe un articolo ……..


“Capire … significa trasformare quello che è"
Pensoso
Inviato: 6/9/2009 11:59  Aggiornato: 6/9/2009 12:10
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/8/2009
Da:
Inviati: 436
 Re: In attesa di Piero Angela
ho letto un po' dei commenti e controcommenti a quella rivista sul dibattito a distanza Chiesa/Attivissimo:

sdraiarsi sul letto chiodato... camminare sui carboni ardenti...
complimenti, ma per dimostrare cosa?
sinceramente neanche a 3 anni ho osato pensare che per farlo ci volessero dei superpoteri, nè ugualmente che chi lo faceva fosse un truffatore (raramente gli asceti girano in limousine);
e per non credere all'esistenza dei superpoteri per certi eventi non ho mai avuto bisogno del metodo scientifico, è sufficiente il buonsenso e l'apertura mentale verso le altre culture, ci sono dei poveracci che non truffano nessuno facendo per propri motivi personìali degli atti di costrizione del corpo, ci sono fior di professionisti che dicono baggianate in tv in prima serata per perorare scientificità non richieste da nessuno.


inoltre nuovamente gli "esperti":
fase-a: a dubbi rispondono
fase-b: a controdubbi non rispondono
fase-c: siccome vale solo l'ultima parola dell' "esperto" allora la questione è chiusa, anche se rimangono quei dubbi da spiegare (e magari spiegandoli verrebbe messo in dubbio anche quanto gia "spiegato").

dimenticando che ci sono molti esperti anche nel movimento della verità sull'11 settembre, e che se si continua a trattarli come deficienti solo per 1 foto su "mille" riscontrata come fuorviante da un altro "complottista" si va contro lo stesso sistema scientifico che quegli scienziati o tecnici ha formato, a meno che non si volgia, oltre alla formazione, anche un più spinto lavaggio del cervello per i ceti professionali.

(uso non improprio di firma)
Pensoso
Inviato: 6/9/2009 12:31  Aggiornato: 6/9/2009 12:40
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/8/2009
Da:
Inviati: 436
 Re: In attesa di Piero Angela
altra cosa, i commenti discrepanti dei "complottisti" (non esiste una tesi unica, non essendoci l'organizzazzione Complottisti S.p.A. che può sintetizzare un documento al riguardo) è vero che possono andare contro alcune tesi più plausibili contrarie alla versione(-i ? v. sotto) ufficiale.
Ma questo non nel senso che tutte le versioni sono false, ma solo nel senso che generano discredito alle altre, e confusione nell'opinione pubblica.


invece per i nostri paladini scientifici:
fase-a: i complottisti stessi dicono che altri complottisti perorano indirettamente la versione ufficiale diramando elementi falsi, più o meno spudoratamente.
fase-b: gli stessi complottisti ammettono di avere edulcorato alcune cose nei loro "documentari".
fase-c: chi non appoggia le tesi (v. sotto) ufficiali sono tutti dei "cazzari"

ma si dimentica che alcune tesi "flasificate" sono state ammesse dai complottisti (mentre molti continuano a credere che Elvis sia ancora vivo, molti complottisti hanno riconosciuto alcuni elementi errati di alcuni complottisti della prima ora - basandosi secondo molti sulla irrazionalità umana, non gli costerebbe nulla continuare a sostenere quelle tesi, ma non lo fanno, merito ai "complottisti"?).
si dimentica, anzi, lo si ricorda per bene! delle correzioni fatte ai propri errori sui documentari precedenti... tutto può essere, ma non mi sembra un comportamento da truffatore.

inoltre per la versione ufficiale (esistono delle organizzazioni che possono farsene portatori, e sono gli enti statali Usa), o quella comunemente ritenuta tale (se una di ufficiale ne esiste), è accettato (vedi precedenti post) che non spieghi tutto (cosa non accettata invece se fatta da parte dei complottisti) e per capirla devi leggerti centinaia di pagine tecniche scientifiche, che nella maggior parte dei casi sono state scritte appositamente per perorare la versione ufficiale (le teorie scientifiche sono accademicamente accettate? ok, allora abbiamo la "vera-verità", lascia perdere l'attinenza al contesto, allo sguardo d'insieme, al buonsenso), non per trovare una verità.
inoltre gli enti ufficiali sono molti, ed in alcuni casi hanno tesi discordanti tra loro.
Come mai?
ci sono N scientificità?
o ci sono N modi di utilizzo della scientificità che sono nella maggior parte dei casi solo delle convenzioni in generale ritenute inconfutabili in sè, ma che nei singoli casi concreti sono contestualmente utilizzate per perorare la cause più vicine ai propri fini (buoni o cattivi, interessati o disinteressati che siano)?


secondo me, come diceva qualcuno... "la seconda che hai detto"

(uso non improprio di firma)
phobos
Inviato: 7/9/2009 18:18  Aggiornato: 7/9/2009 21:46
Ho qualche dubbio
Iscritto: 25/9/2006
Da:
Inviati: 224
 Re: In attesa di Piero Angela
Dopo la Royal Society, altri inquietanti personaggi si affacciano alla ribalta:

http://it.notizie.yahoo.com/7/20090907/twl-russia-sindaco-mosca-vuole-bandire-n-09e26cd_1.html

Citazione:
... avvalendosi delle tecnologie di bombardamento chimico delle nuvole ...


Evidentemente, tecnologie che già esistono da tempo.

Tutti questi pazzoidi stanno trasformando in incubi i sogni di Atti ...

sexjam
Inviato: 10/9/2009 9:39  Aggiornato: 10/9/2009 9:39
So tutto
Iscritto: 6/2/2006
Da:
Inviati: 13
 Re: In attesa di Piero Angela
o.t. (o forse no)
so di essere fuori tema ma non sapevo dove inserire il mio commento

La puntata di Minoli ieri notte su rai 2 "la storia siamo noi" è stata la risposta della rai alle richieste di Massimo Mazzucco.

non permetteranno di fare una discussione tra Piero Angela e Massimo da soli, ma con Minoli e dopo mirabella e chissà chi altri ancora...

Preparano una sfida da uno contro tutti... dove (evidentemente per loro) il solitario Mazzucco non può che avere torto, per il solo fatto di essere l'unico che dice la verità

Non pensate sia così?

Sergio

Sertes
Inviato: 10/9/2009 10:36  Aggiornato: 10/9/2009 10:36
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: In attesa di Piero Angela
No, perchè già tornare a parlarne in tv sarebbe una vittoria, dimostrerebbe che il problema esiste.

E poi Massimo non è uno sprovveduto che si metterebbe a parlare di israeliani danzanti o che lascerebbe correre quando qualcuno gli fa notare che "pull it" significa sostenere un palazzo di 47 piani con struttura in acciaio, con dei cavi attaccati a Dio.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
EL_GUERCIO
Inviato: 10/9/2009 11:13  Aggiornato: 10/9/2009 11:13
Ho qualche dubbio
Iscritto: 13/11/2006
Da:
Inviati: 177
 Re: In attesa di Piero Angela
Ho il sospetto che personaggi come che81 siano in realtà dei sofisticati bot che massimo sguinzaglia nel sito per tenerci allenati

questo spiega anche la bassa caratura: è un software


prosit


"Non si dicono mai tante bugie quante se ne dicono prima delle elezioni, durante una guerra e dopo la caccia". Otto von Bismarck
LoneWolf58
Inviato: 10/9/2009 11:18  Aggiornato: 10/9/2009 11:18
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: In attesa di Piero Angela
Raga' famo 'na colletta e pagamo il viaggio a Massimo... almeno partecipa di persona.
Perchè se gli altri saranno in studio e lui no... beh! avranno vita facile a non far capire nulla alla gente.

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
Teba
Inviato: 10/9/2009 11:22  Aggiornato: 10/9/2009 11:22
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 14/9/2007
Da:
Inviati: 1846
 Re: In attesa di Piero Angela
Citazione:
che "pull it" significa sostenere un palazzo di 47 piani con struttura in acciaio, con dei cavi attaccati a Dio.


quanti ricordi, momenti di indimenticabile tenerezza...

EL_GUERCIO
Inviato: 10/9/2009 11:33  Aggiornato: 10/9/2009 11:33
Ho qualche dubbio
Iscritto: 13/11/2006
Da:
Inviati: 177
 Re: In attesa di Piero Angela
Raga' famo 'na colletta e pagamo il viaggio a Massimo... almeno partecipa di persona.
Perchè se gli altri saranno in studio e lui no... beh! avranno vita facile a non far capire nulla alla gente.

io la colletta la faccio pure, ma quei disgraziati accetterebbero di trasmettere in diretta?
speriamo che invitino di nuovo il regazzetto di matrix, quello del giornale. era troooooppo tenero e petulante

"Non si dicono mai tante bugie quante se ne dicono prima delle elezioni, durante una guerra e dopo la caccia". Otto von Bismarck
Pensoso
Inviato: 11/9/2009 21:48  Aggiornato: 11/9/2009 21:48
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/8/2009
Da:
Inviati: 436
 Re: In attesa di Piero Angela
tra l'altro se ben ricordo il resto della frase (parole prima e parole dopo), e il modo in cui l'ha detta, una traduzione del genere era davvero surreale.

(uso non improprio di firma)
Teba
Inviato: 11/9/2009 22:06  Aggiornato: 11/9/2009 22:06
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 14/9/2007
Da:
Inviati: 1846
 Re: In attesa di Piero Angela
Ecco le parole esatte, se siete un pò giù di morale questo è quello che ci vuole per farsi due risate ogni tanto.
Mi-ti-co!

InVision
Inviato: 12/9/2009 1:14  Aggiornato: 12/9/2009 1:14
Ho qualche dubbio
Iscritto: 2/7/2007
Da:
Inviati: 36
 Re: In attesa di Piero Angela
Che essere viscido, lui è quello che rinnega tutto pur di non disonorare l'accademia dei lincei. Anche Gustavo Rol, lui che lo conosceva benissimo, lo ricorderà come colui che nega tutto. scusate se sono fuori pista.

InVision
Inviato: 12/9/2009 1:21  Aggiornato: 12/9/2009 1:21
Ho qualche dubbio
Iscritto: 2/7/2007
Da:
Inviati: 36
 Re: In attesa di Piero Angela
AHHH dimenticavo, gli Angela non sono degli scienziati o dei ricercatori, sono dei meri DIVULGATORI SCIENTIFICI, non vi immaginate che a volte sono stati ripresi su youtube per degli errori tragici. Non sono degli scienziati

LA DISINFORMAZIONE DI PIERO ANGELA: la puntata di Superquark sul RADON
Nella puntata di Superquark dedicata alle ricerche sul Radon c'è una serie incredibile di notizie distorte e disinformazione

Chi pilota queste informazioni lo fa in malafede

http://www.youtube.com/watch?v=Jw5UPyYyRhU

Pensoso
Inviato: 12/9/2009 10:29  Aggiornato: 12/9/2009 10:44
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/8/2009
Da:
Inviati: 436
 Re: In attesa di Piero Angela
mi riferivo alle parole esatte del signor Silverstein... comunque le ho risentite dal terzo filmato di Mazzucco, e risentendo dopo il commento fatto dal giornalista zelante... la cosa è ancora più ridicola.

in inglese, forse più che in altre lingue, lo stesso termine può essere usato con vari significati. come fanno allora a capirsi tra di loro gli anglofoni? capendo in che contesto si trovano, in che contesto viene detta la frase, e quali altre parole vengono dette nella frase stessa e nelle altre frasi dello stesso discorso.
Altrimenti io posso dire che "pull" c'è scritto anche sulle porte indicanti di "tirare" per aprire la porta ed uscire.
quindi qualcuno potrebbe tradurre che "hanno deciso legare l'edificio e tirarlo" con una fune... in una direzione, allo stesso modo con cui noi tiriamo una porta per aprirla...

comunque davvero imbarazzante per quel giornalista (che parla di una frase di un capo dei pompieri... dimostrando di aver capito tutto della vita...); mi pare che perfino Jawronski, che era lì a fianco per difendere le tesi ufficialiste, fosse leggermente basito per la traduzione data... (avendo probabilmente sentito l'intervista incriminata, e che non ricordo se a Matrix avessero mostrato)


PS: tutto questo... "A dimostrazione che il crollo non fu né inatteso né straordinario, ..." (cit.) infatti, nessuno oramai pensa che il crollo sia straordinario, hanno deciso "to pull it" e di guardarlo venire giù...

(uso non improprio di firma)

Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA