Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


11 settembre : 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell' 11 settembre
Inviato da Redazione il 10/9/2009 10:40:00 (40620 letture)


PRIMA PARTE



SECONDA PARTE



TERZA PARTE



Dopo la pubblicazione del rapporto finale del NIST sul crollo del WTC 7, è possibile trarre le prime conclusioni sul lungo dibattito sull’11 settembre, durato quasi 8 anni, che ha visto schierati i critici della versione ufficiale da un lato, e i suoi difensori dall’altra.

Naturalmente, oggi tutti cantano vittoria. I complottisti sono convinti di aver presentato un numero sufficiente di prove da legittimare almeno una nuova pubblica indagine, ...

... mentre i debunkers, capeggiati dalla rivista Popular Mechanics, sostengono di aver smontato ogni singola accusa della controparte.

Diversi documentari, mandati in onda da National Geographic, History Channel o la BBC, hanno presentato negli ultimi anni un confronto, apparentemente obiettivo, fra i maggiori temi dell’accusa e quelli della difesa, in modo che anche il pubblico potesse farsi una sua opinione.

In realtà questi documentari hanno solo finto di stare al di sopra delle parti, ma si sono regolarmente dimenticati di presentare al pubblico le questioni più scottanti poste dall’accusa, limitandosi a quelle confutabili con relativa facilità.

Abbiamo quindi pensato di riassumere queste accuse, riducendo il loro numero a 12. Se è vero che tutte le accuse sono state smontate, chi difende la versione ufficiale dovrà semplicemente indicarci con chiarezza quali siano le risposte a queste domande.

Massimo Mazzucco

NOTA: Chiarisco che per "versione ufficiale" intendo la versione governativa americana, rilanciata da tutti i media mondiali, secondo la quale un Boeing ha colpito il Pentagono, un Boeing è caduto nella buca di Shanksville, le Torri Gemelle sono crollate a causa degli impatti e degli incendi, il WTC-7 è crollato a causa dei danni e degli incendi, e i 4 aerei sono stati dirottati da 19 islamici.

Chi sostiene questo è invitato a rispondere alle mie domande, invece di continuare a dire che "è stato smontato tutto".

***

AGGIUNTA 11/09/09

Per evitare il classico doppio-gioco che normalmente viene praticato intorno al presunto debunking di Popular Mechanics - che viene invocato quando serve dire “smontato tutto”, ma prontamente rinnegato appena la rivista faccia affermazioni indifendibili – chiarisco quanto segue:

Alcune domande pongono delle questioni generiche, che riguardano direttamente i fatti più salienti dell’11 settembre. Altre invece contestano precise affermazioni di Popular Mechanics, che cercano di spiegare alcuni di quei fatti in un modo particolare. Se qualche ufficialista non si sentisse di condividere quelle affermazioni si rivolga a Popular Mechanics, e non a noi: come dice l’introduzione del video, il presunto debunking di Popular Mechanics rimane di fatto, ad oggi, il punto di riferimento del dibatto mondiale (*), e non saper rispondere in loro vece significa riconoscere che il loro “smontaggio” non è mai esistito.

Le opinioni delle singole persone - per quanto rispettabili - su come “possano essere andati i fatti”, non ci interessano. Questo non è un gioco a quiz, dove bisogna indovinare la risposta giusta. Siamo di fronte ad un evento criminale, e vogliamo che i veri responsabili ne rispondano davanti alla giustizia. Poichè è la versione ufficiale, fino ad ora, a coprire il loro presunto crimine, è quella che noi contestiamo, ed è a quelle contestazioni che bisogna rispondere, se si vuole continuare a difenderla.

E’ ora che ciascuno si prenda le proprie responsabilità per quello che ha detto o fatto fino ad oggi, come per quello che non ha detto o non ha fatto.

* Altresì, l’animazione del Pentagono fu ufficialmente commissionata dal governo americano alla Purdue University, e rimane quindi parte integrante della versione ufficiale (fra l’altro, viene utilizzata proprio da Popular Mechanics).

M.M.

Voto: 10.00 (1 voto) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
Redazione
Inviato: 10/9/2009 10:54  Aggiornato: 10/9/2009 10:54
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Chiedio scusa per la lunga assenza. Ero partito per fare una cosa breve, e poi, come vedrete, è venuto fuori un mini-film da 30 minuti. (Quando monto un film stacco tutto, mail compresa, per cui immagino che ci siano dozzine di persone incazzate che mi attendono al varco. Sorry.)

Sto renderizzando il primo dei tre capitoli da 10 minuti, appena pronto lo pubblico.

Heitz
Inviato: 10/9/2009 10:57  Aggiornato: 10/9/2009 10:57
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/11/2008
Da:
Inviati: 139
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
e chi come me e' al lavoro e non puo' guardare il filmato e vorrebbe leggere le 12 domande??

spettatore
Inviato: 10/9/2009 10:57  Aggiornato: 10/9/2009 10:57
Mi sento vacillare
Iscritto: 15/11/2004
Da:
Inviati: 883
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Ti stai facendo "ò mazzo" !!!! Bravo Massimo!!!


Lo spettatore

Citazione:
Non metterti a discutere con un idiota. La gente potrebbe non accorgersi della differenza.
bariona
Inviato: 10/9/2009 11:05  Aggiornato: 10/9/2009 11:05
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/8/2009
Da:
Inviati: 106
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
e chi come me e' al lavoro e non puo' guardare il filmato e vorrebbe leggere le 12 domande??



sono nella stessa situazione

"siamo pronti a mettere fine all'età della spensieratezza?" Jim Garrison
snoopy
Inviato: 10/9/2009 11:22  Aggiornato: 10/9/2009 11:22
Ho qualche dubbio
Iscritto: 13/6/2006
Da: phuket - thailandia
Inviati: 106
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
eeee ve lo guardate appena finito di lavorare


SNOOPY

Io so tutti questi nomi e so tutti i fatti ...
Io so. Ma non ho le prove. Non ho nemmeno indizi.

P.P. Pasolini

http://www.corriere.it/speciali/pasolini/ioso.html
EL_GUERCIO
Inviato: 10/9/2009 11:38  Aggiornato: 10/9/2009 11:38
Ho qualche dubbio
Iscritto: 13/11/2006
Da:
Inviati: 177
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
aspetto. e nell'attesa...

"Non si dicono mai tante bugie quante se ne dicono prima delle elezioni, durante una guerra e dopo la caccia". Otto von Bismarck
revolver85
Inviato: 10/9/2009 13:33  Aggiornato: 10/9/2009 13:33
Ho qualche dubbio
Iscritto: 18/1/2006
Da:
Inviati: 68
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
come sempre straordinario grazie attendiamo con trepidazione !

Lezik85
Inviato: 10/9/2009 13:43  Aggiornato: 10/9/2009 13:43
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/4/2009
Da: Freedonia
Inviati: 1463
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Io so Youtube ho trovato il primo filmato....

http://www.youtube.com/watch?v=4HUCxlqi6Y8&feature=sub

Pyter
Inviato: 10/9/2009 13:45  Aggiornato: 10/9/2009 13:45
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Ma perchè proprio 12?

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
audisio
Inviato: 10/9/2009 14:03  Aggiornato: 10/9/2009 14:03
Sono certo di non sapere
Iscritto: 29/4/2008
Da:
Inviati: 3471
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Pyter, scusa, ma sono secoli che non ti vedo più scrivere nulla se non prese per il culo.
Che ci stai a fare su LC?
No, perchè gli utenti farebbero volentieri a meno di sentirsi sbeffeggiati a ogni piè sospinto.
Se vuoi fare della comicità, ci sono i cabaret tipo Il Bagaglino.
Da quando è morto Lionello si è liberato un posto...

PikeBishop
Inviato: 10/9/2009 14:24  Aggiornato: 10/9/2009 14:24
Sono certo di non sapere
Iscritto: 1/11/2005
Da: Tavistock Square, Camden, London WC1H, UK
Inviati: 6263
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
gli utenti farebbero volentieri a meno di sentirsi sbeffeggiati a ogni piè sospinto


Forse alcuni di quelli sbeffeggiati, ma gli altri se la spassano...

Il Portico Dipinto Network Nanopublishing
E' dall'uso (mancato) del Congiuntivo, che li riconoscerete.
audisio
Inviato: 10/9/2009 14:29  Aggiornato: 10/9/2009 14:29
Sono certo di non sapere
Iscritto: 29/4/2008
Da:
Inviati: 3471
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Nessun problema, Pike.
Se a te piace, fatti prendere per culo in PM.
Qui non è utile alla discussione, anzi, ingenera risentimenti, risposte, diatribe che mandano OT e la discussione a puttane.

Redazione
Inviato: 10/9/2009 14:42  Aggiornato: 10/9/2009 15:41
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Finchè uno non offende, aggredisce o provoca, su LC può scrivere tutto quello che vuole. Sta a lui prendersi la responsabilità per quello che succede.

Nessuno, a sua volta, è obbligato a leggerlo nè a rispondergli.

PikeBishop
Inviato: 10/9/2009 14:46  Aggiornato: 10/9/2009 14:48
Sono certo di non sapere
Iscritto: 1/11/2005
Da: Tavistock Square, Camden, London WC1H, UK
Inviati: 6263
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
oooooops

Chi e' la voce fuori campo, un parente di Reagan?

Cio' vuol dire che hai la versione inglese di TUTTI i tuoi film? La cosa mi interesserebbe...

Il Portico Dipinto Network Nanopublishing
E' dall'uso (mancato) del Congiuntivo, che li riconoscerete.
Redazione
Inviato: 10/9/2009 14:47  Aggiornato: 10/9/2009 14:48
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
La voce fuori campo è "Paul" di Acapela. Il meglio che sia riuscito a trovare in circolazione, che non chieda $1000 al giorno per fare la narrazione.

(Thank you)

audisio
Inviato: 10/9/2009 14:49  Aggiornato: 10/9/2009 14:51
Sono certo di non sapere
Iscritto: 29/4/2008
Da:
Inviati: 3471
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Autorimosso.

Redazione
Inviato: 10/9/2009 14:53  Aggiornato: 10/9/2009 14:53
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Cio' vuol dire che hai la versione inglese di TUTTI i tuoi film?

La sto facendo, piano piano. Oggi al festival di Oakland fanno The New American Century in versione inglese. (Ma non è con "Paul", ho dovuto prendere uno vero).

LoneWolf58
Inviato: 10/9/2009 14:55  Aggiornato: 10/9/2009 14:55
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
Autore: Redazione Inviato: 10/9/2009 14:53:26
E nooo...! Massimo, ma lo vuoi capire o no che è un "cutter" non un "knife"... cavolo adesso ritocca sorbirci il madre lingua...

p.s. la smetti di fare le cose a puntate? adesso non dormo finché non pubblichi le altre... per ora dico... bel lavoro

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
Fang
Inviato: 10/9/2009 14:59  Aggiornato: 10/9/2009 14:59
Ho qualche dubbio
Iscritto: 24/11/2007
Da:
Inviati: 80
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Niente da dire. Sono senza dubbio domande molto più interessanti e sensate delle patetiche "Dodici domande per i complottisti dell'11/9" pubblicate qualche giorno fa sul sito di Attivissimo.

Ho anch'io una domanda : A quando le altre 2 parti del filmato ?

Pispax
Inviato: 10/9/2009 14:59  Aggiornato: 10/9/2009 15:01
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Piccolo OT: a me gli interventi di pyter piacciono.

Li trovo amaramente divertenti e il più delle volte vanno dritti al punto.
Spesso dopo un po' leggo roba di 5000 parole che nel tentativo di spiegarmi la rava et la fava non fanno altro che dire quello che aveva già detto pyter in 2 righe.

Fine OT. Stanotte spero di poter guardare i filmati.

Paxtibi
Inviato: 10/9/2009 15:02  Aggiornato: 10/9/2009 15:02
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/4/2005
Da: Atene
Inviati: 8134
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Spesso dopo un po' leggo roba di 5000 parole che nel tentativo di spiegarmi la rava et la fava non fanno altro che dire quello che aveva già detto pyter in 2 righe.

Spesso le scrivi anche...

PikeBishop
Inviato: 10/9/2009 15:05  Aggiornato: 10/9/2009 15:14
Sono certo di non sapere
Iscritto: 1/11/2005
Da: Tavistock Square, Camden, London WC1H, UK
Inviati: 6263
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
E nooo...! Massimo, ma lo vuoi capire o no che è un "cutter" non un "knife"

Che il madrelingua mi faccia prima vedere il suo passaporto britannico, che poi io lo faccio parlare in italiano con la mia prole madrelingua italiana che presumo lo parli come lui parla l'inglese: come uno che non abita e lavora in un paese anglofono.

In quanto al taglierino: in Inghilterra quello si chiama comunemente "Stanley Knife", come l'aspirapolvere viene chiamato "Hoover".

PS
Sono andato a vedere wiki dopo il suggerimento di mia moglie ("that's a carpet-fitter knife!") ed ho trovato molte maniere di chiamarlo, ma mai "cutter": Utility Knife, Japanese Knife, Boxcutter Knife, Razorblade Knife, Stazionery Knife e tra l'altro dice:

Citazione:
Use as weapons

Although such knives are not usually regarded as weapons, it was suggested by United States government officials that "box-cutter knives" were used in the September 11, 2001, terrorist attacks against that country. The exact design of the knives actually used is unclear. (See Airport security repercussions due to the September 11 attacks for further discussion.)

They have also been used by minor criminals in muggings, and some schools ban their possession on school grounds. Former New York City mayor Rudy Giuliani initiated a campaign against the sale of box-cutter knives to young people in the 1990s.

Il Portico Dipinto Network Nanopublishing
E' dall'uso (mancato) del Congiuntivo, che li riconoscerete.
LoneWolf58
Inviato: 10/9/2009 15:14  Aggiornato: 10/9/2009 15:14
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
"Stanley Knife"
parente di Kubrick?
In Italia si chiama anche "tagliabalsa"... ma pensa un po te 'ste "madri"...lingua (meno male che una volta tanto i "papi" non c'entrano )

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
Ghilgamesh
Inviato: 10/9/2009 15:17  Aggiornato: 10/9/2009 15:17
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/10/2005
Da:
Inviati: 3001
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Vabbè Massimo, allora dillo che nun c'hai per nienete voglia de sentì delle risposte!
hahaha

Semplici e inattaccabili, quindi chiaramente non risponderà nessuno ...

schottolo
Inviato: 10/9/2009 15:22  Aggiornato: 10/9/2009 15:35
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/7/2007
Da:
Inviati: 772
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
Diversi documentari, mandati in onda da National Geographic, History Channel o la BBC, hanno presentato negli ultimi anni un confronto, apparentemente obiettivo, fra i maggiori temi dell’accusa e quelli della difesa, in modo che anche il pubblico potesse farsi una sua opinione.


Qua ho trovato il primo articolo del National Geographic pubblicato 6 giorni dopo l'11 settembre.
Si dice che l'impatto aereo non è stato sufficente per buttar giu le torri, ma il successivo calore degli incendi, in particolare quello prodotto dal cherosene (che si dice possa raggiungere i 1600 gradi) , e che al di sopra dei 500° l'acciaio diventa "play-doh"!!
(improbabile visto che non si è visto un ammorbidimento progressivo della struttura che invece è rimasta rigida fino al momento in cui esplode verso l'esterno)
Inoltre ci viene detto che il cherosene ha bruciato per pochi minuti, ed ha prodotto addirittura, meno calore rispetto a quel che è stato sprigionato dal materiale d'ufficio prensente in entrambe le torri..(http://www.era.lib.ed.ac.uk/bitstream/1842/1507/1/WTCLessonsLearned02.pdf) altro fatto risaputo è che la temperatura più alta negli interni raggiunta dal fuoco è stata di 1000° gradi, (nell'aria, non nell'acciaio) (http://wtc.nist.gov/pubs/factsheets/faqs_8_2006.htm)
E pensare che in quei forni adatti ad esperimenti in cui sono indispensabili altissime temperature, l'acciaio raggiunge i 600° in ben 2 ore filate a 1000°, ( e stiamo parlando di un forno nella quale l'acciao si riscalda uniformemente senza scambi di calore con esterni, finestre solai,ecc) e nel WTC, paragonate addirittura ad enormi radiatori, per la particolarità di portare via il calore. Sono stimate perdite del 40%..
Fra l'altro richiama la teoria di Panchake (rigettata dal NIST) quando dice:

"As the steel columns at the core of the Twin Towers collapsed, the floors they supported fell on each other like two stacks of pancakes."

Redazione
Inviato: 10/9/2009 15:39  Aggiornato: 10/9/2009 15:39
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Anche Attivissimo ha fatto 12 domande?

troppo bello. Qualcuno mi mette il link please?

fefochip
Inviato: 10/9/2009 15:42  Aggiornato: 10/9/2009 15:46
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
lCitazione:
Anche Attivissimo ha fatto 12 domande? troppo bello. Qualcuno mi mette il link please?


certo massimo mi faceva morire la sola idea di
leggerle pure a me


per non parlarlare di quelle che lui ritiene le zone grigie

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Redazione
Inviato: 10/9/2009 15:43  Aggiornato: 10/9/2009 15:43
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Informo che sono anche 4 giorni che non guardo i PM. Appena posso recupero tutto.

che81
Inviato: 10/9/2009 15:46  Aggiornato: 10/9/2009 15:46
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/8/2009
Da:
Inviati: 155
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
È la prova della sincronicità junghiana.

SAVE THE TROLL!
shm
Inviato: 10/9/2009 15:47  Aggiornato: 10/9/2009 15:47
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/8/2007
Da: perugia
Inviati: 1802
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
...le 12 "domande" di Attivissimo non son degne di essere considerate tali. Si è considerata la prima qui:

http://www.luogocomune.net/site/modules/newbb/viewtopic.php?topic_id=5245&forum=7

Dato il tenore si è preferito lasciar perdere per evitare di perdere tempo prezioso.

“Se un ebreo ortodosso mi considera "immondo" o mi saluta per primo per non dover essere costretto a rispondere al mio saluto, la cosa non preoccupa più di tanto.” (John)
9/11 anomalies
LoneWolf58
Inviato: 10/9/2009 15:50  Aggiornato: 10/9/2009 15:50
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
Autore: Redazione Inviato: 10/9/2009 15:39:08

Anche Attivissimo ha fatto 12 domande?

troppo bello. Qualcuno mi mette il link please?
Il prossimo dibattito M.M. vs P.A. lo voglio in diretta con entrambi in studio...
non vorrei trovarmi innanzi ad un caso alla dr. jekyll e mr. hyde
(non sto a dire chi sia chi)

p.s. lascia perdere i PM e pubblica gli altri due episodi che sei meglio di "Lost"

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
fefochip
Inviato: 10/9/2009 15:52  Aggiornato: 10/9/2009 15:52
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
a mio parere la piu bella di tutte è la 8
Citazione:
In otto anni, non avete prodotto neanche una prova schiacciante e non siete neppure riusciti a formulare una teoria alternativa unificata e coerente: perché dovremmo ascoltarvi ancora?


lasciando stare le prove schiaccianti e le teorie alternative ...ma quel "ascoltarVI" chi sono ?
i debunker? la gente?
per conto di chi parla attivissimo ?

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
schottolo
Inviato: 10/9/2009 15:53  Aggiornato: 10/9/2009 15:53
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/7/2007
Da:
Inviati: 772
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Consiglio a tutti la lettura di questo blog, che sbufala con perizia le analisi illogiche dell'Attivo:

http://bufalattivissimo.splinder.com/

schottolo
Inviato: 10/9/2009 16:06  Aggiornato: 10/9/2009 17:05
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/7/2007
Da:
Inviati: 772
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
In otto anni, non avete prodotto neanche una prova schiacciante e non siete neppure riusciti a formulare una teoria alternativa unificata e coerente: perché dovremmo ascoltarvi ancora?


Però gli enti ufficiali li ascolta sempre, qualsiasi cazzata gli venga propinata..

Vedere ad esempio questo articolo, dal blog segnalato sopra:

Attivissimo riesce a contraddirsi con una facilità e una leggerezza prodigiose.

Per lui le teorie alternative sugli attacchi alle Torri Gemelle sono insostenibili. Lui sostiene le versioni ufficiali e in particolar modo sostiene la validità delle versioni tecniche. Ma sulle Torri Gemelle ci sono due versioni ufficiali tecniche alternative e contraddittorie fra loro! Allora che dobbiamo pensare? Le parole di Attivissimo sono un vero puzzle.

Egli dichiara che tutti gli autori del libro La cospirazione impossibile (Piemme, 2007) concordano che "Le teorie alternative che riguardano gli attacchi [...] alle torri gemelle sono assolutamente insostenibili." (http://www.12vda.it/index.php?option=com_content&task=view&id=3547)

Allora evidentemente Attivissimo è convinto che tutte le varie teorie "ufficiali" che si sono susseguite - che sono una alternativa all'altra - riguardo al crollo delle torri gemelle sono "assolutamente insostenibili".
Tutte le teorie ufficiali sulle Torri Gemelle sono state anche teorie alternative ad altre. C'è stata prima la teoria ufficiale della FEMA, quella del "pancake", poi la teoria ufficiale alternativa a quella della FEMA, ossia quella del NIST, il quale dichiara che le sue "scoperte non supportano la teoria del pancake sul crollo" formulata dalla stessa FEMA.
(http://wtc.nist.gov/pubs/factsheets/faqs_8_2006.htm)
Esistono dunque due versioni ufficiali alternative e fra loro contraddittorie sul crollo. Dunque Attivissimo implica che sono "assolutamente insostenibili". Allora spieghi come mai è un convinto sostenitore delle "versioni ufficiali" visto che si contraddicono fra loro e visto che sono esse stesse teorie alternative. Le contraddizioni, in Attivissimo, sembrano non finire mai.*

*A questo proposito, si vedano per esempio le discussioni su Attivissimo il complottista anticomplottista.(http://bufalattivissimo.splinder.com/post/21185049/5)+Attivissimo+è+un+complotti)


EDIT: aggiungo:

Citazione:
Perché gli organizzatori del complotto avrebbero dovuto concepire una messinscena così incredibilmente rischiosa, complicata e incoerente? Date una buona ragione per usare aerei più esplosivi per distruggere le Torri Gemelle ma nessun aereo per abbattere il WTC7 (il terzo grattacielo che crollò a New York); per spacciare missili per aerei di linea al Pentagono invece di usare aerei più esplosivi come alle Torri Gemelle; per inventare telefonate asseritamente impossibili dai voli dirottati. Spiegate perché sarebbero state necessarie tutte queste complicazioni ad altissimo rischio di fallire e di lasciare tracce rivelatrici.


6) Attivissimo propugna una teoria del complotto un po’ bislacca

http://bufalattivissimo.splinder.com/post/21184923/6)+Attivissimo+propugna+una+te


audisio
Inviato: 10/9/2009 16:16  Aggiornato: 10/9/2009 16:16
Sono certo di non sapere
Iscritto: 29/4/2008
Da:
Inviati: 3471
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Schottolo, quel blog è gustosissimo.
Basta leggere un paio di topic per cancellare definitivamente PA dalla categoria degli esseri umani degni di questo nome.

Al2012
Inviato: 10/9/2009 16:16  Aggiornato: 10/9/2009 16:16
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/10/2005
Da:
Inviati: 2158
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Non si tratta di convincere quelli che difendono la versione ufficiale o quelli che in essa vedono la volontà di coprire le vere responsabilità dell’accaduto, il vero problema è riuscire a far capire a tutti quelli che continuano a rigettare nell’ inconscio quella realtà che consciamente non voglio accettare.

Una realtà difficile che viene subito relegata nell’inconscio ogni qualvolta affiora, perché si è impreparati ad affrontarne le conseguenze ….
E’ una nevrosi collettiva, un modo di difendere un equilibrio che da tanto tempo poggia su una serie di fandonie, la paura è che il far venire a galla anche una sola di queste fandonie può portate ad un crollo totale di quel benessere che siamo convinti di possedere.

Questa psicosi in realtà è l’arma più forte che posseggono i detentori del potere.
Grazie a questo meccanismo di difesa, per paura di sconvolgere le proprie certezze di comodo, il timore di trovarsi davanti a un vuoto di potere che possa in qualche modo mettere in pericolo lo “status quo” che permette al potere di continuare ad esercitare il suo controllo che si poggia su fandonie che coprono la verità.

La maggioranza della gente non vuole porsi domande sull’ 11 settembre, o altre domande scomode perché ha paura della risposta …..

La maggioranza non vuole la verità… la teme …… per questo basta solo offrigli un filo d’erba a cui aggrapparsi per dargli l’illusione che non sta precipitando ..
vuole restare nel vortice delle sue care e rassicuranti abitudini …..

“Capire … significa trasformare quello che è"
revolver85
Inviato: 10/9/2009 17:01  Aggiornato: 10/9/2009 17:01
Ho qualche dubbio
Iscritto: 18/1/2006
Da:
Inviati: 68
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
ATTIVISSIMO o lo fa o lo è!

noi siamo cittadini che ci avvaliamo di studi operati da scienzati e professionisti...solleviamo dubbi e incoerenze,
non spetta a noi dare soluzioni!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

spetta alle istituzioni pronunciarsi con un resoconto non solo credibile ma esaustivo !!!

fandargo
Inviato: 10/9/2009 17:05  Aggiornato: 10/9/2009 17:05
Ho qualche dubbio
Iscritto: 17/9/2007
Da: saluzzo
Inviati: 45
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
"NEW YORK, 7 SET - Gli attentati dell'11 settembre 2001 uccidono ancora: in otto anni hanno perso la vita hanno perso piu' di 800 soccorritori. Secondo l'assessorato alla sanita' dello stato di New York, hanno perso la vita un totale di 817 persone tra i soccorritori che aiutarono a scavare a Ground Zero e i lavoratori della discarica di Fresh Kills Landfill, dove furono portate le macerie del World Trade Center. Almeno 270 sono rimasti vittima del cancro; 37 i morti per leucemia."

ecco..alla luce di ciò, cosa ha potuto provocare tutti questi morti tra i soccorritori?

"..mais je suis d'abord citoyen du monde et frère de tous.."
audisio
Inviato: 10/9/2009 17:11  Aggiornato: 10/9/2009 17:11
Sono certo di non sapere
Iscritto: 29/4/2008
Da:
Inviati: 3471
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Fandargo, potrebbero essere stati solamente i metalli pesanti contenuti nella struttura dell'edificio e nelle apparecchiature che polverizzati e inalati divengono potentemente cancerogeni.
Tipo cromo, cobalto (dei pc) ecc.
L'amianto mi sembra difficile perchè genera il mesotelioma pleurico dopo circa 20 anni dall'inalazione delle fibre.
E' vero pure che in questo caso non si tratterebbe di fibre ma di polvere inalata.
Come è possibile che la causa siano materiali attinenti ad esplosivi quali idrocarburi, uranio impoverito ecc.
Fatto sta che si trata di un altra strage di massa perchè le autorità sapevano perfettamente, come a Chernobil, che quella gente andava al massacro senza protezione alcuna.
ma bisognava dare l'immagine della nazione che risorge...

Pensoso
Inviato: 10/9/2009 17:32  Aggiornato: 10/9/2009 17:33
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/8/2009
Da:
Inviati: 436
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
hai ragione schottolo...
a questo punto ci si dirà che il FEMA è pieno di complottisti, oppure l'alternativa è la schizofrenia... oppure qualcuno può scegliersi la verità-ufficiale che preferisce, considerandola meno "contraddittoria" su un numero minore di fatti...

(uso non improprio di firma)
Forst
Inviato: 10/9/2009 17:43  Aggiornato: 10/9/2009 17:43
So tutto
Iscritto: 13/9/2006
Da:
Inviati: 1
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...

Pensoso
Inviato: 10/9/2009 17:55  Aggiornato: 10/9/2009 18:32
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/8/2009
Da:
Inviati: 436
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Tra l'altro continuano ad invitarlo in mass-media di vario genere in qualità di esperto sulle "teorie alternative" (qualche anima pia non ha voluto implicare direttamente questioni sulla "verità" di tali teorie)...
Oramai capito il ruolo sociale della persona (nulla contro, probabilmente certi lavori sono duri, ma qualcuno li deve pur fare, o almeno così pensa qualcuno), e soprattutto della cerchia per cui svolge questi ruoli (non che lui non ci "creda" o non lo faccia volentieri), uso i suoi "materiali" solo per farmi un'idea di cosa... vuolsi così colà dove si puote ciò che si vuole... un po' come faccio quando guardo i telegiornali o altri programmi tv.
Il chè (il soggetto di volta in volta trattato) può essere giusto, oppure fallace, ma in ogni caso ci spiega il funzionamento dei mass-media.

(uso non improprio di firma)
cirocat
Inviato: 10/9/2009 18:13  Aggiornato: 10/9/2009 18:13
Ho qualche dubbio
Iscritto: 31/7/2007
Da:
Inviati: 157
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Chi difende la versione ufficiale dovrà “semplicemente”indicarci con “chiarezza”........Massimo l'ironia non ti manca proprio, cioè un ufficialista dovrebbe venir qua a risponderti con dei dati??
chessò.... dei numeri reali applicati alla fisica?? o modelli matematici ecc ...ecc..senza neanche nominare un cugino o attaccarsi a qualche link che manco si apre??
Bé allora mi permetto un piccolo consiglio, in fondo all'articolo aggiungere in grassetto un bel “astenersi perditempo” che di cazzate ne abbiamo già sentite abbastanza in questi ultimi anni e questi ufficialisti o che si svegliano o che gli indichiamo noi dove devono andare.....naturalmente con il massimo della chiarezza.
Comunque il tuo rimane sempre un ottimo lavoro.

schottolo
Inviato: 10/9/2009 18:13  Aggiornato: 10/9/2009 18:13
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/7/2007
Da:
Inviati: 772
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
VENERDI’ 11 SETTEMBRE alle ORE 21.00 in Via Capo Comino, 2 a Monserrato (CA), si conclude la 1^ Rassegna CINE.DOC del Corto e del Documentario.

In occasione dell'ottavo anniversario dei mega-attentati dell'11/9, verrà proiettato il documentario di Franco Fracassi e Francesco Trento, tratto da un lavoro giornalistico di Giulietto Chiesa, ‘ZERO inchiesta sull’11 settembre”.

Dopo la proiezione seguirà un dibattito con Pino Cabras, direttore di Megachip e autore del libro Strategie per una guerra mondiale.

(...e inganno globale su tutte le reti TV..no scherzo )

http://pino-cabras.blogspot.com/

shm
Inviato: 10/9/2009 18:39  Aggiornato: 10/9/2009 18:39
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/8/2007
Da: perugia
Inviati: 1802
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Finchè i "debunker" continuano con le loro stronzate l'unico danno che possono fare è generare confusione in chi non si documenta un pò più a fondo...

Da notare momenti tragicomici tra i commenti dei loro articoli. Qui ne vediamo un estratto da uno di John, autore dell'utlimo articolo vertente le "zone grigie":

"Quel bagliore, come ha detto Paolo, può avere diverse spiegazioni. Forse solo una simulazione reale dell'evento (con tanto di aereo e struttura di acciaio da impattare) potrebbe chiarirne con certezza la natura, ma sarebbe inaccettabilmente costosa.

Personalmente, esaminando i pochi filmati disponibili di incidenti aerei ripresi in tempo reale, ne ho trovato uno relativo a un B-52 in cui si nota lo stesso fenomeno.
Questo mi porta a pensare che esso sia dovuto all'energia che si sviluppa nel punto di contatto tra la punta del musetto dell'aereo e la superficie impattata.
I materiali in contatto si fondono istantaneamente generando luce e calore, proprio nell'istante in cui i primi centimetri di musetto si vaporizzano, creando così la riflessione contro il resto del musetto e della prua."
(John)

...John è l'esperto in aeronautica dei "debunker", poi ci sono cip e ciop, pluto e orazio...

Vai John, continua pure così...

“Se un ebreo ortodosso mi considera "immondo" o mi saluta per primo per non dover essere costretto a rispondere al mio saluto, la cosa non preoccupa più di tanto.” (John)
9/11 anomalies
tino
Inviato: 10/9/2009 19:09  Aggiornato: 10/9/2009 19:09
So tutto
Iscritto: 6/9/2006
Da:
Inviati: 21
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
consiglio a tutti di leggere l' investigazione fatta da Cristopher Bollyn
in cui fornisce nomi e volti dell' organizzazione coinvolta nell' 11 settembre.

certo, ancora non si hanno abbastanza elementi per inchiodare i mandanti,
ma un notevole passo avanti è stato fatto per smascherare gli esecutori dell' 11 settembre
(quelli veri, mica quella banda di beduini rincoglioniti) e dell' attuale crisi finanziaria

<A HREF=http://www.bollyn.com/solving-9-11-the-book> Solving 9/11 : Complete Book Now Online </A>


avviso per chi non è di "madrelingua procurarsi vocabolario inglese/italiano

schottolo
Inviato: 10/9/2009 19:26  Aggiornato: 10/9/2009 19:26
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/7/2007
Da:
Inviati: 772
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
I materiali in contatto si fondono istantaneamente generando luce e calore, proprio nell'istante in cui i primi centimetri di musetto si vaporizzano, creando così la riflessione contro il resto del musetto e della prua."


Probabilmente ha letto qualcosa del genere sul suo forum preferito:
http://www.aereimilitari.org/forum/index.php?showtopic=752
Si parla di un proiettile di Tungsteno sparato a 3-4 km al secondo..(ipotesi da scartare)
Altra ipotesi potrebbe essere quella del distaccamento di alcune particelle, prodotta dal calore generato dallo "sfregamento", che sarebbe stato davvero poco.. tipo scintilla dell'accendino per intenderci.
Io opterei più per un fenomeno elettrico, un pò come quello con cui si producono scintille urtando roce dure come selce e pirite.

clausneghe
Inviato: 10/9/2009 19:47  Aggiornato: 10/9/2009 19:47
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/4/2006
Da: nordcentro
Inviati: 1679
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Cosa è successo quel maledetto undici settembre?
Ma è chiaro: Diciannove beduini armati di coltellini con due aerei hanno fatto crollare tre torri. Una è caduta per "simpatia".
Con un altro aereo hanno bucato di fino il pentagono, ripiegando le ali,
mentre il quarto aereo si è fracassato ingloriosamente a terra, rimpicciolendo per l'impatto.
Che c'è , qualcosa non vi quadra?

LoneWolf58
Inviato: 10/9/2009 20:00  Aggiornato: 10/9/2009 20:00
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
Che c'è , qualcosa non vi quadra?
in effetti si... che son passati 8 anni e siamo ancora qui a contarcela ed a vedere le puttanate che spacciano come inchieste... verrebbe da ridere se non ci fosse da piangere.

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
Giacula
Inviato: 10/9/2009 20:07  Aggiornato: 10/9/2009 20:07
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/11/2005
Da:
Inviati: 215
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Massimo, sai come si chiama il documento del NIST analizzato nella prima domanda? vorrei scaricarlo dal sito del NIST.. tanto per tappare subito la bocca a chi comincia a dire "eh ma chi lo dice che è un documento vero del NIST?"

phobos
Inviato: 10/9/2009 20:13  Aggiornato: 10/9/2009 20:13
Ho qualche dubbio
Iscritto: 25/9/2006
Da:
Inviati: 224
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Per puro caso, proprio in questi giorni mi sono trovato a rileggere l'ottimo articolo scritto dal Prof. Raffaele Giovannelli (Ingegnere, docente di Fisica e autore di numerose pubblicazioni) sul crollo delle Torri Gemelle:

http://www.effedieffe.com/interventizeta.php?id=1523¶metro=scienze

La replica penosa di Atti, il quale cerca inizialmente di screditare il Prof. Giovannelli affermando che non si sa neppure se quei titoli accademici siano veri:

http://undicisettembre.blogspot.com/2006/10/wtc-blondet-schiera-lesperto.html

Risposta del Prof. Giovannelli ad Atti:

http://www.effedieffe.com/interventizeta.php?id=2174¶metro=scienze

Controreplica di Atti, il quale, non sapendo più dove aggrapparsi, afferma che il Prof. Giovannelli è un esperto di Fisica microscopica e quindi non ha nessuna competenza nel campo della Fisica macroscopica:

http://undicisettembre.blogspot.com/2007/07/blondet-ri-schiera-lesperto-lesperto.html

A dimostrazione della mostruosa ignoranza di Atti, cito una parte del paragrafo iniziale del libro "Fisica statistica", appartenente alla celeberrima collana "La Fisica di Berkeley":

Citazione:

Tutto il mondo che conosciamo attraverso i nostri sensi consiste
di oggetti macroscopici, cioè grandi rispetto alle dimensioni atomiche,
composti quindi di moltissimi atomi o molecole. Questo mondo è
enormemente vario e complesso, comprendendo gas, liquidi, solidi
e organismi biologici delle forme più diverse e delle più varie compo-
sizioni. Di conseguenza il suo studio ha costituito il contenuto della
fisica, della chimica, della biologia e di molte altre discipline. In que-
sto libro vogliamo affrontare lo stimolante compito di raggiungere
una certa comprensione delle proprietà fondamentali di tutti i sistemi
macroscopici. In particolare vogliamo studiare come pochi concetti
unificatori della teoria atomica possano portare a una comprensione
delle proprietà osservate nei sistemi macroscopici, come siano colle-
gate fra loro le quantità che esprimono le proprietà direttamente
misurabili di tali sistemi, e come si possano dedurre queste quantità
da una conoscenza delle proprietà atomiche
.


Io mi domando solo come sia possibile che questo Atti sia ancora in circolazione e venga persino invitato da vari media a parlare di cose che neppure conosce.

shm
Inviato: 10/9/2009 20:20  Aggiornato: 10/9/2009 20:20
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/8/2007
Da: perugia
Inviati: 1802
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
phobos:

Io mi domando solo come sia possibile che questo Atti sia ancora in circolazione e venga persino invitato da vari media a parlare di cose che neppure conosce.

shm:

Lui è gli pseudo-scettici in generale rappresentano l'unico "contraddittorio" di fronte ad un mare dilagante di persone che ha capito...
Per farsi strada utilizzano tutti i mezzucci più meschini in circolazione degni poi soltanto dei peggiori truffatori.

“Se un ebreo ortodosso mi considera "immondo" o mi saluta per primo per non dover essere costretto a rispondere al mio saluto, la cosa non preoccupa più di tanto.” (John)
9/11 anomalies
LoneWolf58
Inviato: 10/9/2009 20:55  Aggiornato: 10/9/2009 20:55
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Una domanda... ma nessuno ha fatto notare a popular mechanics il piccolo errore che hanno fatto "involontariamente" con l'audio della torre di controllo di Cleveland?? L'avesse fatto Massimo... apriti cielo

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
matrix23
Inviato: 10/9/2009 21:13  Aggiornato: 10/9/2009 21:13
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/6/2008
Da:
Inviati: 39
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
mi piace l'idea di questo doc... voglio vedere dove ci vuoi portare...aspetto le laltre 2parti con ansia...

peonia
Inviato: 10/9/2009 21:22  Aggiornato: 10/9/2009 21:23
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Ma voi vi rendete conto dell'impatto che avrebbe la rivelazione della verita' dell'accaduto???? Che implicazioni a catena avrebbe?? Come cambierebbe il mondo, nuovamente???
E' chiaro che lotteranno fino alla morte per mantenere la falsa versione dei fatti!!!!
Io pero' non demordo, come tutti voi, prima o poi la Verita' ci rendera' liberi...spero solo di essere ancora viva...se sbrigassero!


P.S. Massimo i complimenti mi sembrano superflui...ma forse non lo sono, quindi i miei li hai tutti!!!

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
redna
Inviato: 10/9/2009 21:29  Aggiornato: 10/9/2009 21:46
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/4/2007
Da:
Inviati: 8095
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
Piccolo OT: a me gli interventi di pyter piacciono

. Li trovo amaramente divertenti e il più delle volte vanno dritti al punto.

Spesso dopo un po' leggo roba di 5000 parole che nel tentativo di spiegarmi la rava et la fava non fanno altro che dire quello che aveva già detto pyter in 2 righe.

Fine OT. Stanotte spero di poter guardare i filmati.


mi permetto un OT anch'io... a me gli interventi di Pyter piacevano tempo fa quando era il vero Pyter....Poi si è sfalsato e anche la sua ironia non è quella di prima. Si è solo omologata...ecco tutto.

Più che amaramente divertenti li trovo patetici. Vanno al punto solo per pochi. Probabilmente solo per quelli che vedono in 5000 parole solo la rava et la fava e guardano dal loro oblò come se quello fosse il mondo intero e si schierano con quelli che pensa siano i vincenti ma in realtà sono solo (pietosamente) aggressivi e null'altro.

Fine OT...

ri-OT

Citazione:
Spesso dopo un po' leggo roba di 5000 parole che nel tentativo di spiegarmi la rava et la fava non fanno altro che dire quello che aveva già detto pyter in 2 righe.

Spesso le scrivi anche..


per esempio incomincia tu (dopo 7000 e passa post...) a dare risposte...
Spesso scrivi anche delle cavolate, solo per non dar risposte.
(non incominciare con la serità NOn seiretà, ragionare NON ragionare ....sono solo alibi...e null'altro)

fine ri-OT

PS-non è importante se gli autori dei post OT comprendano....Voglio dre non è il caso comincino la manfrina del 'non si capisce'.Potevano evitare i due post così non ricevevano risposte.

C’è al mondo una sola cosa peggiore del far parlare di sé: il non far parlare di se (Oscar Wilde)
LoneWolf58
Inviato: 10/9/2009 21:48  Aggiornato: 10/9/2009 21:48
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Per quanto riguarda il bagliore prima degli impatti la mia opinione è che si tratti di energia elettrostatica che si scarica dagli aerei verso la struttura metallica delle TT.
Non dimentichiamo che i velivoli viaggiavano ad alta velocità accumulando elettricità sulla loro superficie.

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
Paulo
Inviato: 10/9/2009 21:48  Aggiornato: 10/9/2009 21:48
Mi sento vacillare
Iscritto: 24/12/2005
Da:
Inviati: 507
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
Io mi domando solo come sia possibile che questo Atti sia ancora in circolazione e venga persino invitato da vari media a parlare di cose che neppure conosce.


Eppure ha anche degli imitatori, ancor più maldestri di lui.

http://www.giornalettismo.com/archives/35919/11-settembre-dietro-il-complottismo/#idc-ctools

blu23
Inviato: 10/9/2009 22:18  Aggiornato: 10/9/2009 22:18
Mi sento vacillare
Iscritto: 11/2/2009
Da:
Inviati: 585
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Attivissimo.... nn cambia mai......

Ribellatevi al mondo corrotto di Babilonia, emancipate la vostra razza, riconquistate la vostra terra. (Bob Marley)
Garrett
Inviato: 10/9/2009 22:31  Aggiornato: 10/9/2009 22:31
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/7/2009
Da: The Lost City
Inviati: 685
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Per quanto riguarda il bagliore prima degli impatti la mia opinione è che si tratti di energia elettrostatica che si scarica dagli aerei verso la struttura metallica delle TT.
Non dimentichiamo che i velivoli viaggiavano ad alta velocità accumulando elettricità sulla loro superficie.


Ma sì... può avere più spiegazioni.

Giacula
Inviato: 10/9/2009 22:43  Aggiornato: 10/9/2009 22:43
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/11/2005
Da:
Inviati: 215
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
Citazione: Io mi domando solo come sia possibile che questo Atti sia ancora in circolazione e venga persino invitato da vari media a parlare di cose che neppure conosce. Eppure ha anche degli imitatori, ancor più maldestri di lui. http://www.giornalettismo.com/archives/35919/11-settembre-dietro-il-complottismo/#idc-tools

Ormai fanno ridere le argomentazioni e l'attegiamento di questi debunker burattini...
Il problema è che c'è ancora troppa gente che non ha mai letto nulla di serio sull'11/9 così come su altri temi soprattutto geopolitici... ed è proprio grazie a questa ignoranza che possono ancora esporre le loro false versioni ufficiali.

ahmbar
Inviato: 10/9/2009 22:56  Aggiornato: 10/9/2009 22:56
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/3/2007
Da: Milano
Inviati: 1785
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Da quando il dj ha candidamente "ammesso di essere pagato nelle sue controinchieste su argomenti importanti, come il 9/11", come ci si puo' aspettare imparzialita'?

A parte l'ovvia domanda "Ma chi ti paga"?, ogni suo scritto o parola perde qualunque credibilita', dato che proviene da un semplice portavoce-pinocchio


Per quanto mi riguarda ha solo il mio piu' profondo disprezzo, lui e tutti quelli come lui

Per chi desidera informarsi sulla piu' grande menzogna dell'era moderna
FAQ 11 settembre 2001
schottolo
Inviato: 10/9/2009 23:09  Aggiornato: 10/9/2009 23:14
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/7/2007
Da:
Inviati: 772
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
@Giacula

Citazione:
Massimo, sai come si chiama il documento del NIST analizzato nella prima domanda? vorrei scaricarlo dal sito del NIST.. tanto per tappare subito la bocca a chi comincia a dire "eh ma chi lo dice che è un documento vero del NIST?"


Provo a rispondere io per lui, (poi se ha tempo potrà darti più dettagli).

E' una nota virgolettata appartenente a questo libro:

http://www.amazon.com/City-Sky-World-Trade-Center/dp/0805074287

pag 131:

"The buildings have been investigated and found to be safe in an assumed collision with a large jet airliner (Boeing 707 - DC 8) traveling at 600 miles per hour. Analysis indicates that such collision would result only in local damage which would not cause collapse or substantial damage to the building and would not endanger the lives and safety of occupants not in the immediate area of impact."

Il memo specifica anche: "L' analisi strutturale effettuata dalla società WORTHINGTON, Helle & Jackson è la più completa e dettagliata di qualsiasi altra analisi mai realizzata per qualunque altra struttura."

Puoi trovarla su questo PDF:
http://wtc.nist.gov/NCSTAR1/PDF/NCSTAR%201-2.pdf

Appendix A: "Baseline Structural Performance and Aircraft Impact Damage Analysis of the World Trade Center Towers," NISTNCSTAR1-2, April 26, 2006.

Pag 118, 1,3 AIRCRAFT IMPACT DAMAGE ANALYSIS
decima riga.

Attenzione che ci mette un pò a caricare se non hai una connessione veloce.
Qua uno screen: http://img34.imageshack.us/img34/8809/catturazn.jpg

Comunque io per "tappargli la bocca" li manderei qui:

http://911research.wtc7.net/wtc/analysis/design.html

In cui spiega, (oltre quel "particolare") che il 767 portava circa 10.000 galloni di carburante al momento dell'impatto,(a quanto riferito dalla FEMA) solo circa il 40% della capacità del 707 utilizzato nel test.

C'è la comparazione tra l'aereo previsto nei test ed il 767 che si è andato a schiantare nella torre.
Poche differenze...

Inoltre nei test si teneva conto, oltre che dell'impatto aereo, (secondo Leslie Robertson multipli impatti aerei) del successivo incendio.

John Skilling (capo ingeniere del WTC) dice che se l'impatto aereo avrebbe rovesciato il suo carico di combustibile nei vari piani innescando un incendio non sarebbe successo nulla.

Dice anche che erano addirittura accessivamente sicure..5 volte i carichi statici e 3 quelli dinamici, che potevano resistere al peggior uragano,al peggior terremoto..ecc

LoneWolf58
Inviato: 10/9/2009 23:25  Aggiornato: 10/9/2009 23:25
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
Autore: ahmbar Inviato: 10/9/2009 22:56:08
...
Per quanto mi riguarda ha solo il mio piu' profondo disprezzo, lui e tutti quelli come lui
non condivido, stanno facendo il loro "lavoro" male ma lo stanno facendo.
Per me sono come una cartina tornasole le loro reazioni sono la miglior prova che si sta toccando un punto dolente...

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
eughenos
Inviato: 10/9/2009 23:36  Aggiornato: 10/9/2009 23:36
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/6/2004
Da:
Inviati: 359
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Come va caro Mazzucco….comunque dati alla mano ,è stato un attacco terroristico ma non di matrice islamica bensì americana
a) La milizia americana è considerata il più pericoloso movimento terroristico mondiale, in confronto in talebani sono mammole
b) La Cia è riuscita perfettamente a confondere le acque, tu ne sei un esempio, per sviare ma soprattutto per evitare la cementificazione, il patto d’acciaio tra le milizie hanno inventato di sana pianta un attacco terroristico islamico. Non avevano scelta vista la portata dell'attacco.
La patriot act fu atto dovuto perchè il nemico era in casa.
La guerra oltre oceano necessaria, tattica usata dagli imperatori romani per portare fuori dai confini legioni non troppo fedeli.
Inoltre dopo l’undici settembre la polizia federale elimina parecchi pezzi da novanta delle milizie americane. Un caso?
Infatti le Forze Nato non hanno attivato l’articolo 4 e 5.
Articolo 4- Le Parti si consulteranno quando, secondo il giudizio di una di esse, ritengano che l'integrità territoriale, l'indipendenza politica o la sicurezza di una di esse siano minacciate.
Articolo 5 - Le Parti convengono che un attacco armato contro una o più di esse, in Europa o nell'America settentrionale, costituirà un attacco verso tutte, e di conseguenza convengono che se tale attacco dovesse verificarsi, ognuna di esse, nell'esercizio del diritto di legittima difesa individuale o collettiva riconosciuto dall'art. 51 dello Statuto delle Nazioni Unite, assisterà la parte o le parti così attaccate,intraprendendo immediatamente, individualmente e di concerto con le altre parti, l'azione che giudicherà necessaria, ivi compreso l'impiego della forza armata, per ristabilire e mantenere la sicurezza nella regione dell'Atlantico settentrionale. Qualsiasi attacco armato siffatto, e tutte le misure prese in conseguenza di esso, verrà immediatamente segnalato al Consiglio di Sicurezza. Tali misure dovranno essere sospese non appena il Consiglio di Sicurezza avrà adottato le disposizioni necessarie per ristabilire e mantenere la pace e la sicurezza internazionali (1).
c) L’infiltrazione nelle guardia nazionale, quindi nelle forze armate, come dimostro l’attacco di Oklaoma city non è una novità, vogliamo ricordare che ci fu già un mancato attentato alle torri gemelle?
d) Non voglio rompere la fava spiegando le forze centrifughe interne al partito repubblicano, ma Bush era un isolazionista, fu votato perché isolazionista in risposta all’amministrazione Clinton piuttosto interventista e pasticciona, l’abbraccio ai neocon fu la sua morte politica. “Le guerre per israele sono dovute al dominio dei neocons ebrei”
e) 11 settembre non dice nulla a molti, eppure il padre fondatore del movimento ariano americano nasce l’undici settembre, New York considerata la città del diavolo commerciante ebraico, il pentagono esercito federale colpito da un missile tirato da chi? Provare per credere, fino al muro del crollo di Berlino la guardia nazionale non poteva accedere alle armi cosi dette tattiche…perché?
Semplice i comandi generali conosceva perfettamente il fanatismo di molti soldati, non solo, l’esercito federale non si è mai fidato della guardia nazionale degli stati del sud. Avevano i loro motivi? Io credo di si.
Comunque l’undici settembre fu il più bel compleanno del DR William Luthere Pierce. Chi era il signore in questione? Ecco qui “In Ricordo del geniale filosofo , politico e scrittore , autore del celebre romanzo "The Turner Diaries" , profeta visionario della futura vincente rivoluzione bianca!
R.I.P. DR. William Luther Pierce(11/9/1933 – 23/7/2002)…
Una paradossale data simbolica rivoluzionaria in cui nacque questo vero patriota euro-americano...
Onore a questo grande uomo dotato di fascino carismatico , capacità organizzativa e lucido fanatismo : leader di National Alliance e di gran parte dell’ambiente del White Inter-Nationalism , mente ispiratrice della militanza culturale anti-Zog ed anti-federale negli Usa.
Verso una nuova luminosa era...
WHITE REVOLUTION IS THE ONLY SOLUTION! HAIL THE ORDER! “
Vi riporto inoltre un uomo morto in carcere, ricordato dai suoi compagni anzi camerati:
IN RICORDO di DAVID LANE , ONORE ad un UOMO LIBERO EURO-AMERICANO che , FEDELE al prezioso RETAGGIO ANCESTRALE di SANGUE e SPIRITO , ha dedicato la sua vita alla LOTTA contro lo Z.O.G. e per la sopravvivenza futura della magnifica RAZZA BIANCA!!!
Ha vissuto ed é morto come vive e muore un genuino Uomo Ariano!
Lui era un grande idealista realista e la sua figura dovrebbe essere di esempio a tutti coloro che si oppongono al sistema mondialista nel nome della libertà e dell’identità!
Il 28 maggio del 2007 se n'é andato un illustre PRIGIONIERO POLITICO del governo federale degli U.s.a. , un uomo rinchiuso dentro una triste cella da oltre 20 anni e destinato a morire nel carcere di massima sicurezza di Florence in Colorado , un nemico acerrimo dello Z.O.G. e per ciò accusato e condannato ingiustamente per "cospirazione e terrorismo"...I Reali cospiratori e terroristi ne hanno ucciso il corpo , ma il suo spirito non si é mai piegato né spezzato ed il suo sguardo é rimasto fiero e lucido fino alla fine!!
Questa é stata una triste notizia per tutti i razzisti identitari bianchi come me...Vorrei ricordare con solenne , ardente , severa commozione un vero eroe dimenticato , rendere un sincero omaggio all’uomo libero David Lane che , RIPETO , proprio il 28 maggio scorso, è passato a miglior vita uranica dopo una eroica vita terrestre…accusato ingiustamente e sulla base di false accuse montate dal governo centrale ebraico-americano di "terrorismo e cospirazione" , dopo tantissimi anni trascorsi in galera , é morto nel carcere di massima sicurezza di Florence in Colorado...
“Ma quello che io so è questo. Il mio aspetto è Bianco. Io combatto per la razza bianca. Riconosco le conquiste della razza bianca. Voglio preservare la mia razza. Sono spaventato dalla possibilità che la bellezza della donna bianca ariana possa presto sparire dalla terra, e per sempre. Io soffro per ogni bambino bianco tormentato dall'incubo multirazziale americano.”
Le guerre per israele sono dovute al dominio dei neocons ebrei , e dei loro complici Wasp della corrente protestante cristiano-sionista , sulla politica interna ed estera Usa...
Negli Usa ad es. é risaputo che i neocons sono quasi una setta ebraica e che provengano in larga parte da frange comuniste e trotskiste convertitesi poi alla nuova destra per fare gli interessi israeliani loro principale occupazione.
Leggersi analisi del prof. Kevin MacDonald e di David Duke.
INOLTRE CARO MAZZUCCO, TI RICORDO CHE PER UN ATTACCO DI TALE PORTATA DOVEVI AVERE UN AMPIO CONSENSO NELLE FORZE ARMATE. I MILITARI GIURANO FEDELTA ALLA PATRIA NON ALLE CORRENTI POLITICHE.
QUASI 3.000 MORTI CON UNA QUANTITA INFINITA DI TESTIMONI? IMPOSSIBILE.

LoneWolf58
Inviato: 10/9/2009 23:43  Aggiornato: 10/9/2009 23:43
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
INOLTRE CARO MAZZUCCO, TI RICORDO CHE PER UN ATTACCO DI TALE PORTATA DOVEVI AVERE UN AMPIO CONSENSO NELLE FORZE ARMATE. I MILITARI GIURANO FEDELTA ALLA PATRIA NON ALLE CORRENTI POLITICHE.
non proprio... almeno in Italia.

Giuro di essere fedele alla Repubblica italiana,
di osservare la Costituzione e le leggi
e di adempiere con disciplina ed onore tutti i doveri del mio stato
per la difesa della Patria e la salvaguardia delle libere istituzioni

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
ahmbar
Inviato: 10/9/2009 23:58  Aggiornato: 11/9/2009 0:04
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/3/2007
Da: Milano
Inviati: 1785
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
No Lone, lui (e i suoi accoliti, tipo quello nella mia "firma") ha sempre detto di battersi per la ricerca della verita' e che il suo fine era solo questo

Invece ora scopriamo che qualcuno lo paga per mentire, quindi sappiamo per certo che cio' che viene da lui e' solo propaganda o disinformazione, da questio nasce "l mio piu' profondo disprezzo, data la mia convinzione che i suoi "elargitori di pizza" siano dei criminali




Io discuto volentieri con chi mi propone visioni della realta' e dei fatti diversi dai miei, altrimenti non imparero' mai nulla di nuovo, ma esigo di farlo con persone oneste, che onestamente esprimono i loro pareri in antitesi alle mie convinzioni o idee

Confrontarmi con chi so gia' che non solo mente sapendo di mentire, ma che non potra' mai accettare una realta' indipendentemente dal "peso" delle mie argomentazioni, non mi permette di valutare quanto queste siano davvero valide

In sostanza mi/ci fa solo perdere tempo, non mi permette di crescere e, in piu', mi fa' anche vomitare come persona (...)

Per chi desidera informarsi sulla piu' grande menzogna dell'era moderna
FAQ 11 settembre 2001
eughenos
Inviato: 10/9/2009 23:58  Aggiornato: 10/9/2009 23:58
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/6/2004
Da:
Inviati: 359
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Spera che le vostre amate scuole coraniche non prendano il potere in Pakistan, perché solo allora, ma sarà troppo tardi, scoprirai che la tua patria è l’Occidente. Sai perché? L’olocausto nucleare sarà realtà.
Quei fanatici devono essere spazzati via per sempre, ovunque essi siano.

Pispax
Inviato: 11/9/2009 0:03  Aggiornato: 11/9/2009 0:03
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Paxtibi


Citazione:

Spesso dopo un po' leggo roba di 5000 parole che nel tentativo di spiegarmi la rava et la fava non fanno altro che dire quello che aveva già detto pyter in 2 righe.


Spesso le scrivi anche...

Per favore pax. Non dare la stura.
Poi magari esce fuori qualcuno che fa notare come di solito dopo OTTOMILA parole io sia sempre all'introduzione, e allora ogni speranza che qualcuno legga i miei post sarà persa per sempre..

Kingu
Inviato: 11/9/2009 0:35  Aggiornato: 11/9/2009 0:35
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/11/2008
Da: Treblinka
Inviati: 302
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
mazzucco, ti ringraziamo per l'ennesimo video preciso ed interessante. siamo qui tra amici e stiamo aspettando la 2° parte. pensiamo anche che non se ne puo piu di questi "anticomplottisti" che continuano a riempire le pagine del web con le scuse piu allucinanti. come si fa a sentire a distanza di 8 anni le tesi piu ardite e indifendibili di chi difende l'indifendibile versione ufficiale? ne devi avere di fegato per continuare a sopportare gli attacchi degli "attivissimi" e compagnia delirante.
comunque ti rinnovo i complimenti anche da parte dei miei amici qui presenti

carfilippo
Inviato: 11/9/2009 1:33  Aggiornato: 11/9/2009 1:33
So tutto
Iscritto: 26/11/2008
Da: Roma
Inviati: 28
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Buona notte a tutti,
intervengo poco ma leggo molto.
Il vostro sito mi piace.
Dopo un lungo periodo di dolorosa introspezione, mi sono risvegliato.
Le domande legittime restano inattese.
Avremmo dovute farle molto prima, ma non importa.
Soltanto chi è in malafede non si pone le domande.
Nessuno ha risposto chiaramente.
Continueremo a porle.
Avanti così cari amicii e caro MM

Sertes
Inviato: 11/9/2009 1:33  Aggiornato: 11/9/2009 1:33
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Se qualche sostenitore della versione ufficiale vuole provare a rispondere, dica prima a quale versione ufficiale fa riferimento.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
carfilippo
Inviato: 11/9/2009 1:38  Aggiornato: 11/9/2009 1:39
So tutto
Iscritto: 26/11/2008
Da: Roma
Inviati: 28
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
"Quei fanatici devono essere spazzati via per sempre, ovunque essi siano."

Certo che assistiamo ad una affermazione pluralista e non fanatica



che81
Inviato: 11/9/2009 1:49  Aggiornato: 11/9/2009 1:49
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/8/2009
Da:
Inviati: 155
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
Se qualche sostenitore della versione ufficiale vuole provare a rispondere, dica prima a quale versione ufficiale fa riferimento.


Hai centrato il punto, visto che già il titolo è sbagliato (non so il resto, che non ho visto, ma se è una rifrittura di Inganno globale me lo risparmio).

SAVE THE TROLL!
carfilippo
Inviato: 11/9/2009 2:02  Aggiornato: 11/9/2009 2:05
So tutto
Iscritto: 26/11/2008
Da: Roma
Inviati: 28
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
"Hai centrato il punto, visto che già il titolo è sbagliato (non so il resto, che non ho visto, ma se è una rifrittura di Inganno globale me lo risparmio)."

E' una questione di lana caprina, davvero oziosa,
vi mettete a discutere su quale versione ufficiale?
Avete una di esse che vi piaccia?
Diteci quale.

che81
Inviato: 11/9/2009 2:17  Aggiornato: 11/9/2009 2:17
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/8/2009
Da:
Inviati: 155
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Nessuna. "Siamo" per il buon senso e la corretta raccolta delle informazioni. A meno che per "versione ufficiale" non si intenda quella eversiva dottrina per cui quando vedi due grattacieli colpiti da due grossi bestioni a 800 km/h e poi bruciare per ore, beh, ti senti un po' scemo a chiederti "ma chissà perché sono crollati?".

SAVE THE TROLL!
Sertes
Inviato: 11/9/2009 2:19  Aggiornato: 11/9/2009 2:19
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
che81 ha scritto: Hai centrato il punto, visto che già il titolo è sbagliato (non so il resto, che non ho visto, ma se è una rifrittura di Inganno globale me lo risparmio).


Se vuoi puoi anche mettere la testa sotto la sabbia. Dopotutto se eviti il confronto nessuno può dimostrarti che hai torto.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
Sertes
Inviato: 11/9/2009 2:22  Aggiornato: 11/9/2009 2:22
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
Nessuna. "Siamo" per il buon senso e la corretta raccolta delle informazioni. A meno che per "versione ufficiale" non si intenda quella eversiva dottrina per cui quando vedi due grattacieli colpiti da due grossi bestioni a 800 km/h e poi bruciare per ore, beh, ti senti un po' scemo a chiederti "ma chissà perché sono crollati?".


Veramente la domanda al punto 3 è: "chissà perchè sono crollati in caduta libera?" (WTC7, NIST NCSTAR1a, pag 48)

Se ti semplifichi le domande da solo, certo che riesci a dare una risposta.

Prova a rispondere alle domande di Mazzucco, non alle tue semplificazioni.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
che81
Inviato: 11/9/2009 2:28  Aggiornato: 11/9/2009 2:31
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/8/2009
Da:
Inviati: 155
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Non le leggo le domande finché non sono scritte, e comunque a quella si può rispondere abbastanza facilmente: non è vero (guardare i filmati, usare cronometro, troppo complicato, lo so)

EDIT: cioè, ma veramente Mazzucco ha riproposto la boiata della caduta libera? va beh, allora proprio non vale la pena di spendere neanche 10 minuti a guardare tutto il resto

SAVE THE TROLL!
Redazione
Inviato: 11/9/2009 2:33  Aggiornato: 11/9/2009 2:35
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
La versione ufficiale dice che un Boeing ha colpito il Pentagono, che un Boeing è caduto nella buca di Shanksville, che le Torri Gemelle sono crollate a causa degli impatti e degli incendi, che WTC-7 è crollato a causa dei danni e degli incendi, e che i 4 aerei sono stati dirottati da 19 islamici.

Chi sostiene questo è invitato a rispondere alle mie domande.

Quale è il problema, esattamente? Comprendere l'italiano, o ricordarsi dove stanno le risposte?

(Le domande saranno messe anche per iscritto, appena finisco il montaggio della terza parte. Per cappuccio e brioche invece c'è il supplemento).

che81
Inviato: 11/9/2009 2:36  Aggiornato: 11/9/2009 2:36
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/8/2009
Da:
Inviati: 155
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
La versione ufficiale dice che un Boeing ha colpito il Pentagono, che un Boeing è caduto nella buca di Shanksville, che le Torri Gemelle sono crollate a causa degli impatti e degli incendi, che WTC-7 è crollato a causa dei danni e degli incendi, e che i 4 aerei sono stati dirottati da 19 islamici.


Mi sta bene. Non sono stato io a sollevare il dubbio riguardo alla "pluralità" delle versioni ufficiali.

SAVE THE TROLL!
Redazione
Inviato: 11/9/2009 2:38  Aggiornato: 11/9/2009 2:38
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Naturalmente, il vero divertimento starà proprio nel vedere CHE COSA riuscirà ad inventarsi certa gente, pur di non rispondere.

A giudicare dagli inizi, non c''è male.

Kingu
Inviato: 11/9/2009 2:50  Aggiornato: 11/9/2009 2:50
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/11/2008
Da: Treblinka
Inviati: 302
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
perchè gli italiani tirapiedi difendono la versione ufficiale mentre gli americani ci mettono la faccia e i coglioni per conoscere la verità? "Attivisti" rispondete

http://www.lastampa.it/_web/CMSTP/tmplrubriche/giornalisti/grubrica.asp?ID_blog=90&ID_articolo=420&ID_sezione=&sezione=

Redazione
Inviato: 11/9/2009 2:55  Aggiornato: 11/9/2009 2:56
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
KINGU: "perchè gli italiani tirapiedi difendono la versione ufficiale mentre gli americani ci mettono la faccia e i coglioni per conoscere la verità?"

Semplice: perchè loro i coglioni li hanno. (Qualcuno, almeno).

Poi naturalmente, quando il lavoro sarà stato fatto, arriveranno anche i nostri a saltare sul carrozzone del "lo sapevo, io l'ho sempre detto".

Guidati da Paolo Barnard, quello che "io lo dico dall'inizio che la versione ufficiale non sta in piedi, ma prima di accusare il governo americano pensiamoci due volte".

Chi dovremmo accusare, secondo lui? L'associazione dei bidelli finlandesi?

Kingu
Inviato: 11/9/2009 3:26  Aggiornato: 11/9/2009 3:26
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/11/2008
Da: Treblinka
Inviati: 302
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
Semplice: perchè loro i coglioni li hanno. (Qualcuno, almeno).


ah ah esatto hai fatto bene a precisare.
ripeto che ho visto i video qualche ora fa con amici e siamo anni che seguiamo le varie vicende inerenti il 9/11 e tutte le volte rimaniamo basiti dfronte a questi paladini della versione ufficiale,sembra di vivere in un mondo grottesco. la storia dell'aereo che si appallottola in una sfera di fuoco e fa un buco di uscita circolare è l'ultima delle barzellette. bisogna ringraziare queste persone per avermi fatto capire che l'assurdo esiste. per me non puo piu esistere confronto, come si fa? tra un po non ci sarà piu gusto a ribattere a queste allucinate affermazioni.
Ps: Barnard mi sa tanto di bastian contrario su tutto

beh vado a nanna, la storia dell'aereo palla di fuoco che procede come un fluido mi ha distrutto, per oggi non posso reggere oltre

Marcellino
Inviato: 11/9/2009 4:33  Aggiornato: 11/9/2009 4:33
Ho qualche dubbio
Iscritto: 16/4/2006
Da: Milano
Inviati: 62
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
peonia
Ma voi vi rendete conto dell'impatto che avrebbe la rivelazione della verita' dell'accaduto???? Che implicazioni a catena avrebbe?? Come cambierebbe il mondo, nuovamente???


Sono considerazioni sicuramente interessanti, certo almeno in teoria il popolo americano avrebbe diritto di chiedere giustizia e verità in quanto vittima del proprio stesso governo. Io comunque penso proprio che tutti i governi del mondo sappiano la verità, probabilmente hanno fatto degli accordi, figuriamoci se Cina e Russia, Israele non sanno tutto...

Citazione:
eughenos
Spera che le vostre amate scuole coraniche non prendano il potere in Pakistan, perché solo allora, ma sarà troppo tardi, scoprirai che la tua patria è l’Occidente. Sai perché? L’olocausto nucleare sarà realtà.


Lo sanno molto bene i giapponesi...

Citazione:
Quei fanatici devono essere spazzati via per sempre, ovunque essi siano.


Per la serie: essere superstiziosi porta sfortuna...

...comunque, a parte ringraziare Massimo per il nuovo contributo che personalmente trovo valido ed efficace (ovviamente come strumento rivolto a chi ancora nega o non sa), volevo esporvi una mia "paranoia":
vi ricorderete che più o meno un mese o due dopo l'11 settembre precipitò un aereo poco dopo il decollo, e si schiantò in un quartiere dove sembra che vivessero molti dei vigili del fuoco che presero parte ai soccorsi nei giorni dell'attentato e anche successivamente. È possibile secondo voi che non sia stato un incidente ma un modo per eliminare dei testimoni scomodi, che si ostinavano a parlare di esplosioni, di acciaio fuso e cose del genere ?

I maestri aprono la porta, ma devi entrare da solo !
absinth
Inviato: 11/9/2009 6:30  Aggiornato: 11/9/2009 6:30
Ho qualche dubbio
Iscritto: 22/12/2005
Da: FRIULI VENEZIA GIULIA
Inviati: 249
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Bene! Grazie per il minifilm Massimo (anche se al momento manca la terza ed ultima parte). Un bel "concentrato" per rifrescare la memoria a tutti... grazie come sempre

Oggi 8 anni da quel funesto giorno.

LoneWolf58
Inviato: 11/9/2009 8:26  Aggiornato: 11/9/2009 8:26
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Massimo immagino tu abbia dovuto fare operazione di scrematura non indifferente per montare i video. Mi dispiace, però, tu abbia lasciato fuori la risposta del pilota Alitalia sulla manovra che avrebbe fatto lui al posto del "terrorista".

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
edo
Inviato: 11/9/2009 8:28  Aggiornato: 11/9/2009 8:47
Sono certo di non sapere
Iscritto: 9/2/2006
Da: casa
Inviati: 4529
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
shm: ...le 12 "domande" di Attivissimo non son degne di essere considerate tali. Si è considerata la prima qui: http://www.luogocomune.net/site/modules/newbb/viewtopic.php?topic_id=5245&forum=7 Dato il tenore si è preferito lasciar perdere per evitare di perdere tempo prezioso.

Secondo me no, suggerisco a Massimo di riprendere le domande dei "debunker" e fornire la risposta (sua e nostra) in homepage. A quel punto potremo chiedere con maggiore autorevolezza che i "debunker" rispondano alle nostre e se non lo fanno... sarà la loro risposta

Stesso percorso per le "zone grigie".

Ricordiamoci che finora i "denunker" non hanno mai proposto nulla di niente limitandosi a dare del bugiardo a chi metteva in discussione qualunque aspetto "ufficiale". Ora cominciano timidamente a esporsi... prendiamone atto, rispetto al passato hanno fatto un progresso, incoraggiamoli... teniamo conto che hanno delle difficoltà serissime.

p.s.
primo OT: Forza Pyter!
secondo OT: ma quando arriva il dvd?

PikeBishop
Inviato: 11/9/2009 8:31  Aggiornato: 11/9/2009 8:33
Sono certo di non sapere
Iscritto: 1/11/2005
Da: Tavistock Square, Camden, London WC1H, UK
Inviati: 6263
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Un appunto da niente, ma magari puo' essere utile: da anni, ovunque, compresi i presenti commenti, sento dire che un BOEING non puo' volare cosi', fare un buco cosi' piccolo ecc.

La Boeing e' una fabbrica aereospaziale che produce parecchie cose e BOEING non e' sinonimo di aereoplano enorme (anche se la maggior parte dei suoi veilvoli e' alquanto grande) visto che costruisce di tutto, ad esempio questo veivolo qui:

Boeing X-32

Fosse stato questo boeing, sarebbe stato capace di quasi tutto quel che viene attribuito al veicolo del pentagono.

Il Portico Dipinto Network Nanopublishing
E' dall'uso (mancato) del Congiuntivo, che li riconoscerete.
LoneWolf58
Inviato: 11/9/2009 8:34  Aggiornato: 11/9/2009 8:34
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
Autore: PikeBishop Inviato: 11/9/2009 8:31:49
...
BOEING non e' sinonimo di aereoplano enorme...
Come no... un po come la Hoover non è sinonimo di vacuum-cleaner
(p.s. ti aspettavo al varco )

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
PikeBishop
Inviato: 11/9/2009 8:39  Aggiornato: 11/9/2009 8:39
Sono certo di non sapere
Iscritto: 1/11/2005
Da: Tavistock Square, Camden, London WC1H, UK
Inviati: 6263
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
un po come la Hoover non è sinonimo di vacuum-cleaner

E che, ti aspetti pure della precisione dagli inglesi?
Io devo usare la lingua dei pirati alla radio tutti i giorni ed e' un incubo comunicare in una lingua in cui anima e suola si pronunciano alla stessa maniera...

Ma noi dobbiamo essere diversi, se no il madrelingua (italiano)...

(ps anche io)

Il Portico Dipinto Network Nanopublishing
E' dall'uso (mancato) del Congiuntivo, che li riconoscerete.
doktorenko
Inviato: 11/9/2009 9:27  Aggiornato: 11/9/2009 9:28
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 7/8/2009
Da:
Inviati: 2332
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
PikeBishop:
Un appunto da niente, ma magari puo' essere utile: da anni, ovunque, compresi i presenti commenti, sento dire che un BOEING non puo' volare cosi', fare un buco cosi' piccolo ecc.

La Boeing e' una fabbrica aereospaziale che produce parecchie cose e BOEING non e' sinonimo di aereoplano enorme (anche se la maggior parte dei suoi veilvoli e' alquanto grande) visto che costruisce di tutto, ad esempio questo veivolo qui:

Boeing X-32

Fosse stato questo boeing, sarebbe stato capace di quasi tutto quel che viene attribuito al veicolo del pentagono.



E se invece di un Boeing l'aereo fosse stato un Bombardier:



i giochi di parole si sarebbero sprecati

P.s.
Sinonimo di grande aereo è 'jumbo jet', il soprannome del Boeing 747.

schottolo
Inviato: 11/9/2009 10:20  Aggiornato: 11/9/2009 10:25
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/7/2007
Da:
Inviati: 772
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Ho visto il secondo video.
Da notare che anche i testimoni ufficialisti contraddicono la versione fisica dell'impatto aereo sul Pentagono, Mike Walter afferma di aver visto le ali dell'aereo ripiegarsi all'indietro (tipo aereo transformers) ed entrare nell'edificio.. (dice; ecco come ha fatto ad entrare in un buco così piccolo, è ovvio..bla bla) secondo la simulazione fisica ufficiale lo scenario è un pò diverso..

Sertes
Inviato: 11/9/2009 10:31  Aggiornato: 11/9/2009 10:31
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
che81 ha scritto:
Non le leggo le domande finché non sono scritte, e comunque a quella si può rispondere abbastanza facilmente: non è vero (guardare i filmati, usare cronometro, troppo complicato, lo so)

EDIT: cioè, ma veramente Mazzucco ha riproposto la boiata della caduta libera? va beh, allora proprio non vale la pena di spendere neanche 10 minuti a guardare tutto il resto


Oops! Veramente è il NIST che ha riproposto la boiata della caduta libera:



NIST NCSTAR 1a pagina 48 (come ti avevo già indicato)

Quanti non solo hai torto, ma cade anche il tuo patetico alibi per non guardare le domande.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
che81
Inviato: 11/9/2009 10:48  Aggiornato: 11/9/2009 10:48
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/8/2009
Da:
Inviati: 155
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
Oops! Veramente è il NIST che ha riproposto la boiata della caduta libera


conosci benissimo la risposta, ma non ti interessa: cos'è, ogni 11 settembre fate un reset e ripartite da capo?

SAVE THE TROLL!
Redazione
Inviato: 11/9/2009 11:00  Aggiornato: 11/9/2009 11:03
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
CHE:

"Se è vero che tutte le accuse sono state smontate, chi difende la versione ufficiale dovrà semplicemente indicarci con chiarezza quali siano le risposte a queste domande."

Lo capisci adesso perchè ho fatto quel video? Per finirla una volta per tutte con i furbetti che dicono "conosci benissimo la risposta, ma non ti interessa".

Se ce l'hai, la indichi con precisione, altrimenti pedala, comprati una canna da pesca e cambia mestiere, perchè qui trovi poco da bazzicare ormai.

Consideralo pure un avviso a tutta la tua categoria: o porti argomenti seri, o qui per voi non c'è più posto.

schottolo
Inviato: 11/9/2009 11:03  Aggiornato: 11/9/2009 11:03
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/7/2007
Da:
Inviati: 772
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Anche per le 2 torri, 9 e 11 secondi.. essenzialmente in caduta libera, specificato qua:
http://wtc.nist.gov/pubs/factsheets/faqs_8_2006.htm

domanda 6.

Con varie analisi:

NIST estimated the elapsed times for the first exterior panels to strike the ground after the collapse initiated in each of the towers to be approximately 11 seconds for WTC 1 and approximately 9 seconds for WTC 2. These elapsed times were based on: (1) precise timing of the initiation of collapse from video evidence, and (2) ground motion (seismic) signals recorded at Palisades, N.Y., that also were precisely time-calibrated for wave transmission times from lower Manhattan (see NCSTAR 1-5A).

Forse i vari debunkiani hanno altri mezzi per calcolare il tempo del "collasso" di ogni torre? che differiscono "casualmente" da quelli riportati sopra..

Redazione
Inviato: 11/9/2009 11:06  Aggiornato: 11/9/2009 11:10
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Ho fatto una aggiunta all'articolo, perchè vedo che per certe persone la chiarezza non è mai sufficiente.

Per costoro riporto la seguente frase:

"Come dice l’introduzione del video, il presunto debunking di Popular Mechanics rimane di fatto, ad oggi, il punto di riferimento del dibatto mondiale (*), e non saper rispondere in loro vece significa riconoscere che il loro “smontaggio” non è mai esistito".

Giast in cheis ài uòsent clìar.

marta84
Inviato: 11/9/2009 11:10  Aggiornato: 11/9/2009 11:10
So tutto
Iscritto: 7/9/2009
Da: Castiglion Fiorentino (AR)
Inviati: 2
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Ma si può essere così stronzi?
Io non pretendo di avere ragione nelle mie opinioni su fatti avvenuti lontano da me e di cui non ho informazioni certe...ma possibile che ci siano tutte queste domande che non trovano risposte logiche e nessuno ai "piani alti" si dia da fare?
Perchè gli interessi economici di pochi devono muovere il mondo di tutti?
Scusate la scontatezza dei miei pensieri e la grammatica con cui mi sono espressa ma quando m'incazzo non ragiono...

Redazione
Inviato: 11/9/2009 11:12  Aggiornato: 11/9/2009 11:12
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
MARTA: "Scusate la scontatezza dei miei pensieri e la grammatica con cui mi sono espressa ma quando m'incazzo non ragiono..."

Occhio Marta, perchè qui il ragionamento è sempre stato molto utile.

Specialmente nei post di esordio.

che81
Inviato: 11/9/2009 11:27  Aggiornato: 11/9/2009 11:27
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/8/2009
Da:
Inviati: 155
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
Se ce l'hai, la indichi con precisione, altrimenti pedala, comprati una canna da pesca e cambia mestiere, perchè qui trovi poco da bazzicare ormai.


La risposta è che la caduta libera è una balla. Ce l'hai un cronometro, Mazzucchino? misura, anzi, pedala... (io poi ho già un lavoro onesto, quindi non devo cambiare niente).

Poi se permetti sono liberissimo di ignorare domande che considero stupide e le cui risposte sono state date infinite volte. Ho capito che c'è anche gente nuova rispetto a qualche anno fa, ma un po' di rispetto per gli anziani ci vuole. Basta con la solita minestrina riscaldata.

SAVE THE TROLL!
marta84
Inviato: 11/9/2009 11:27  Aggiornato: 11/9/2009 11:27
So tutto
Iscritto: 7/9/2009
Da: Castiglion Fiorentino (AR)
Inviati: 2
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Ok scusa, volevo dire che probabilmente mi stavo esprimendo in maniera non corretta, ma i miei pensieri sono comunque quelli anche se per voi probabilmente ovvi e scontati...

Redazione
Inviato: 11/9/2009 11:39  Aggiornato: 11/9/2009 11:50
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
CHE 81: "Poi se permetti sono liberissimo di ignorare domande che considero stupide ..."

Certo che lo sei. E io sono libero si sbatterti fuori, cosa che ho appena fatto.

Come dicevo, o sei capace di sostentare seriamente quello che dici, oppure pedala. (Ma fra voi qualcuno che capisca l'italiano non riuscite a trovarlo?)

I buffoni da poche lire hanno finito di prosperare, da queste parti: da oggi in poi "debunkato tutto" andate a raccontarlo a qualcun altro.

shm
Inviato: 11/9/2009 12:16  Aggiornato: 11/9/2009 12:16
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/8/2007
Da: perugia
Inviati: 1802
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...

“Se un ebreo ortodosso mi considera "immondo" o mi saluta per primo per non dover essere costretto a rispondere al mio saluto, la cosa non preoccupa più di tanto.” (John)
9/11 anomalies
solaris
Inviato: 11/9/2009 12:27  Aggiornato: 11/9/2009 12:27
So tutto
Iscritto: 2/6/2006
Da:
Inviati: 2
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Il sito di Repubblica pubblica un video inedito (?) sull’11 settembre:

“Otto anni fa l'attacco alle Torri Gemelle. Una telecamera riprende l'impatto del secondo aereo da un'angolatura mai vista. Il filmato è tra quelli del "WTC Memorial Museum" “

http://tv.repubblica.it/copertina/11-settembre-video-inediti/36722?video&ref=hpmm

Domanda: posto che, al momento delle riprese, la sola torre colpita è la prima (sul retro), cosa sono quei bagliori in sequenza che si vedono sulla seconda torre qualche attimo prima che compaia il secondo aereo e vada a schiantarsi?

Solaris
LoneWolf58
Inviato: 11/9/2009 12:29  Aggiornato: 11/9/2009 12:29
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
Autore: che81 Inviato: 11/9/2009 12:09:35
...
(si potrà ben essere iscritti senza dover partecipare a tutte le discussioni)
Come no... basta non postare. Ma non mi pare sia il tuo caso visto che solo in questo thread hai "partecipato" otto volte... o sbaglio?

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
audisio
Inviato: 11/9/2009 12:37  Aggiornato: 11/9/2009 12:37
Sono certo di non sapere
Iscritto: 29/4/2008
Da:
Inviati: 3471
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Alè.
Eughenos e che81, gli opposti estremismi del dubenkerismo!
UAH UAH UAH
Le milizie americane sono gente veramente infame che si cucinerebbe a colazione bambini neri ma con il 911, ovviamente, non c'entrano una mazza.
Quanto a Oklahoma, è probabile che si sia trattato della "Notte dei lunghi coltelli" versione USA.
Evidentemente, lì dentro c'era qualcuno che stava facendo indagini "pericolose" o rompeva i cabbasisi in qualche altro modo.
Poi, certo, si trovano sempre dei coglioni cui attribuire le malefatte dell'establishment.
Noi in Italia ne sappiamo qualcosa.
Che81, poi, è veramente un mito: un guevarista non difenderebbe mai il governo americano anche se credesse intimamente alla verità della V.U.
Capirai, sono stati loro ad ammazzare il Che.
Dunque, che81 non è quello che dice di essere e allora perchè lo dice?
Chiaro, per far vedere che anche gli "alternativi", chi si oppone al sistema ritiene che contestare la V.U. è una stronzata.
Perchè essere difesi da un nemico (sedicente) fa più colpo che essere difeso dai servi sul libro paga.

Gargoyle
Inviato: 11/9/2009 12:42  Aggiornato: 11/9/2009 12:42
Mi sento vacillare
Iscritto: 15/4/2005
Da: Roma
Inviati: 421
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Ho letto le domande di PA e sinceramente ho fatto fatica ad arrivare alla fine.
Vuoi per l’arroganza, vuoi per i paraocchi, vuoi per il fatto che “così è e ancora vi chiedete perché?” ma sinceramente mi resta difficile poter argomentare qualunque tipo di risposta.

Sapete descrivere in dettaglio come sarebbe stato realizzato il complotto secondo la vostra teoria?
Questa domanda non può avere una risposta, per il semplice fatto che spiegare linearmente come avviene un complotto è come cercare di rifare un origami partendo dal foglio riaperto con tutte le righe in evidenza, si può ipotizzare ma, è impossibile senza sapere lo schema di partenza, quindi qualunque risposta sarebbe additata di falso.
È una domanda chiaramente a tranello e quindi non può esserci una “vera” ricostruzione, ma solo mere ipotesi formate da solide conferme degli eventi analizzati uno alla volta. La stessa VU non fornisce un quadro logico completo, visto che per tenersi in piedi si basa su dettagli quanto mai inverosimili!

Perché gli organizzatori del complotto avrebbero dovuto concepire una messinscena così incredibilmente rischiosa, complicata e incoerente?
Idem come sopra:
perché gli attentatori della VU avrebbero dovuto fare dei veri e propri “ricami” nel cielo invece di andare dritti al bersaglio? Anche loro hanno fatto una quantità di cose incredibilmente stupide ed incoerenti prima di effettuare l’attentato, se tanto mi da tanto ci troviamo di fronte a una quantità di deficienti mai visti.
E comunque la potenza di controllo di chi ha organizzato, forse esula dal normale conosciuto e quindi è sempre ipotizzabile che quando lo vuole, il “potere forte americano” può fare cose inimmaginabili(anche se a sto giro di inimmaginabile c’è solo la stupidità!)quindi se Khaled Sheikh Mohammed è riuscito ad organizzare tutto questo secondo la versione ufficiale, tutta la CIA o chi per loro non sarebbe riuscita a fare altrettanto? Stupidi V.U. vs Stupidi Versione non Ufficiale : 1-1 palla al centro…

Quante persone sarebbero coinvolte nel complotto, secondo la vostra teoria?
Le prime tre domande del grande Attivissimo sono sempre riconducibili ad un fatto non spiegabile con prove schiaccianti, per il semplice fatto che un auto-attentato del genere potrebbe essere stato architettato in 2 lustri volendo, interessando una miriade di persone ognuna all’oscuro di ciò che facevano gli altri(per fare una macchina non serve che l’intera catena di montaggio sappia come si fa un faro e un motore, ognuno fa qualcosa e alla fine si assembla il tutto e per farlo può bastare anche una sola persona paradossalmente…solo con la macchina naturalmente!).
Perciò se gli islamici ci sono riusciti in diciannove, gli americani me li vendo a 13…tanto cazzata per cazzata…

Secondo le vostre teorie, il NORAD, l’ente militare incaricato della difesa aerea statunitense, avrebbe ricevuto ordini di non intervenire, ma il NORAD è un comando congiunto USA-Canada; ma allora anche i militari canadesi fanno parte del complotto?
E anche se fosse? Un paio di generali canadesi non si possono comprare? E comunque cosa stavano facendo quelli del NORAD mentre si scatenava quel pandemonio? Mi pare che nessuno si sia mosso, ne americani ne canadesi…allora o il NORAD non serve ad una cippa oppure gatta ce cova…canadesi o non canadesi….

Se dite che le Torri Gemelle furono distrutte tagliando istantaneamente tutte le sue colonne usando una sostanza chiamata “termite” o “supertermite”, perché non ci dimostrate che questa sostanza è in grado di tagliare nello stesso modo almeno una singola colonna d’acciaio?
Io sinceramente non so con cosa le abbiano buttate giù, ma qualcosa di strano è successo…l’effetto pancake fa ridere solo osservando la velocità di caduta poi se sia stata usata nanotermite o qualche altro tipo di esplosivo è cosa ardua dirlo.
Però quel che è certo è che quei palazzi erano costruiti veramente male…i solai non tenevano niente e la struttura dell’edificio sette era ancora peggio di quella delle torri, non si è mai capito come sia caduto….

Come spiegate che gli ingegneri strutturisti e gli esperti di demolizioni controllate di tutto il mondo e i vigili del fuoco di New York negano le vostre teorie?
Questa domanda è terrificante per la vaghezza con cui è posta e per la generalizzazione che si fa nella domanda stessa. A me sembra che non proprio tutto il mondo sia a favore della VU anzi…molti tecnici(che però non essendo dalla parte della VU sono automaticamente dei cialtroni ignoranti e magnapaneatradimento!)ingegneri e gli stessi vigili del fuoco presenti quel giorno nutrono notevoli dubbi sullo svolgimento degli eventi dei crolli…i nomi e cognomi ci sono e Massimo li ha messi nella sezione 9/11 da una vita…inoltre non è detto che siano stati pagati minacciati e quant’altro, semplicemente lavorano solo per dimostrare che la versione ufficiale ha ragione perché non possono credere che ci si possa fare un autoattentato di quelle proporzioni…perché caro PA non cerchi di renderti conto che per mantenere o cambiare un determinato status quo la vita dell’essere umano passa in secondo piano? In guerra non succede la stessa cosa? Si manda gente a morire per mantenere o ripristinare o cambiare una determinata situazione. Civili o militari poi chissenefrega….

Dove sono le vostre prove? Voi chiedete prove su prove della “versione ufficiale”, ma dove sono quelle della vostra versione? Dove sono i rottami di missile al Pentagono? Dove sono i testimoni che dicono di aver visto un missile anziché un aereo o confessano di aver piazzato per finta i resti dei passeggeri? Dove sono, per esempio, i detonatori e i cavi elettrici usati per comandare la demolizione delle Torri Gemelle, che sarebbero rimasti a centinaia nelle macerie?

Dov’è il tuo cervello quando fai queste domande???ma ti ci sei anche fatto aiutare per scrivere ste cose terrificanti o hai fatto tutto da solo?
Sul pentagono credo ci sia poco da dire…sono passati otto cazzo di anni oggi…
NON C’ È UN SOLO FILMATO CHE RIPRENDA L’AEREO CHE SI SCHIANTA SUL PENTAGONO e questo visto che si tratta proprio del pentagono non è possibile…per il resto devono essere i sostenitori della VU a dirci come hanno fatto a far sparire interamente un “aereo” al pentagono e uno dentro una buca…io credo a quello che vedo tu non lo so…
I detonatori e i cavi elettrici??? Ma sei davvero serio quando scrivi queste cose??? Sotto tutte quelle macerie uno riusciva a capire se i fili che trovavano erano dell’impianto elettrico delle torri gemelle o di un serie di esplosivi? Ma mi prendi per il culo? Eppoi i detonatori? Che dici, forse si distruggono nel momento in cui innescano o no??? E come fai a tirar fuori da Nmila tonnellate di macerie dei piccoli resti???ah sì cazzo…come hanno tirato fuori i resti dei passaporti dei dirottatori........

In otto anni, non avete prodotto neanche una prova schiacciante e non siete neppure riusciti a formulare una teoria alternativa unificata e coerente: perché dovremmo ascoltarvi ancora?
Questa è bellissima…non ascoltarci caro Paolo, però evita di farti pagare per dire delle bugie così grandi…le ipotesi sono tantissime ed è difficile essere uniti, sempre per il motivo che ho spiegato al punto uno…comunque a parte gli scherzi, tu credi in quale delle due coerenti VU??

Se lo scopo dell’11/9 era fornire una giustificazione per l’intervento in Iraq e Afghanistan, perché gli organizzatori del complotto avrebbero attribuito a tutti i 19 dirottatori identità di paesi amici, come l’Arabia Saudita, l’Egitto, il Libano e gli Emirati Arabi?
Probabilmente lo scopo era creare un precedente storico abbastanza shockante da far si che si creasse una spaccatura ancor più netta tra mondo islamico e mondo occidentale(definirlo cristiano me fa solo ride!) magari proprio per dar man forte anche alle attività umanitarie israeliane…oltre a tutto il resto…bho…
Eppoi perché se i dirottatori erano di paesi amici dovevano fare un attentato? Non erano amici???

Se dite che i dirottatori indicati dalle indagini dell'FBI sono ancora vivi e che addirittura sapete dove si trovano, perché non chiedete loro di mandarvi una semplicissima videocassetta in cui si presentano mostrando il giornale di oggi?
Questa è una cosa che non tutti condividono come idea…per quanto ne so potrebbero essere a cuba come sotto cuba…però non c’è un fronte unito che dice le stesse identiche cose, l’hai detto tu che ci sono varie versioni…Giulietto Chiesa ne ha dette tante di cazzate, non parla mica per tutti, vallo a chiedere a lui dove stanno…dalla nostra parte si fanno più ipotesi per cercare di dire come stanno le cose, sono quelli che sostengono la VU che hanno spento il cervello e si sono tutti appecoronati a verità assurde…

Se i mandanti di questo complotto sono così spietati da aver massacrato migliaia di persone, addirittura di propri concittadini, e da indurre al silenzio in tutto il mondo vigili del fuoco, ingegneri strutturisti, architetti, controllori di volo e piloti, perché i complottisti sono ancora vivi e liberi di parlare in TV, nella stampa e su Internet nonostante minaccino di rivelare tutti i dettagli dell’orrendo crimine?
Proprio perché ci sono i cani da guardia come voi(Pero Angela in primis) a dire che il complottismo è solo un fenomeno di massa ancora non studiato e di cui non si capisce la natura…quindi vengono tenuti a bada dal sistema stesso…si crede davvero che i palestinesi siano cattivi con gli israeliani pensa un po’ tu…eppure mica muoiono tutti quelli a favore della palestina…la verità è talmente sotto gli occhi di tutti che la gente non la vede più…lo stesso è successo con l’attentato dell’9/11…ad oggi si vedono i tantissimi benefici di cui l’america ha goduto, ma solo se si vogliono vedere… Anna Politkovskaya lavorava su un argomento di cui il mondo sa poco, ed è stata uccisa proprio perché la cosa non doveva diventare di dominio pubblico. Il 9/11 è sotto gli occhi di tutti solo che i media hanno cambiato le lenti con cui farlo vedere…

C’è qualcosa, qualche prova, che potrebbe mettere in dubbio la vostra tesi che l’11/9 fu un autoattentato?

La domanda non ha senso. La versione ufficiale ha così tante prove “fasulle” da poter essere creduta vera solo da chi non vuole usare il cervello. Voi non avete una posizione preconcetta nonostante tutto?

L'illusione è la gramigna più tenace della coscienza collettiva: la storia insegna, ma non ha scolari. A. GRAMSCI
audisio
Inviato: 11/9/2009 12:43  Aggiornato: 11/9/2009 12:43
Sono certo di non sapere
Iscritto: 29/4/2008
Da:
Inviati: 3471
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Solaris, l'ho visto stamattina quel video e come per altri filmati l'immagine di quell'aereo che entra nelle torri come se non esistessero mi lascia sempre quell'idea fissa di immagini sovrapposte.
Ragazzi, dite quello che volete ma a me sembra proprio un ologramma.
E' come se qualcosa nel mio sistema neurosensoriale, addestrato nel corso di anni a percepire minime anomalie nella corrispondenza tra realtà visiva e sensazioni, mi dicesse "c'è qualcosa di strano in quell'immagine".

audisio
Inviato: 11/9/2009 12:48  Aggiornato: 11/9/2009 12:48
Sono certo di non sapere
Iscritto: 29/4/2008
Da:
Inviati: 3471
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
X gargoyle:
si può risalire esattamente al momento in cui è partito il piano 911.
Basta andare a vedere da quando si è deciso che bastassero 4 caccia per difendere la zona nevralgica degli USA.
Credo che la nostra difesa aerea sia più attrezzata ma minimo in rapporto 10 a 1.
Ora, che la difesa USA il cui bilancio annuale ammonta a 600 miliardi di dollari, ossia oltre un milione di miliardi di vecchie lire (!!!!!!!), destini solo 4 caccia alla difesa del proprio presidente, del proprio Parlamento, del proprio Quartier Generale, è una favola al cui confronto recuperano pieno diritto i Rettiliani di Icke.

dtc
Inviato: 11/9/2009 12:51  Aggiornato: 11/9/2009 12:51
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/8/2009
Da:
Inviati: 31
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
AUDISIO:
"Ragazzi, dite quello che volete ma a me sembra proprio un ologramma."

Quindi l'aereo non sarebbe mai esistito e quello che abbiamo visto è un montaggio televisivo? Il sig. Mazzucco, che di certo di fotografia e tecniche cinematografiche se ne intende più di me, ha spiegato in un suo video perché ciò non è possibile.

Per quanto riguarda la faccenda della caduta libera, la pagina delle FAQ del NIST specifica che i 9 e gli 11 secondi di caduta sono stati misurati "for the first exterior panels to strike the ground after the collapse initiated in each of the towers", quindi NON si riferisce al tempo impiegato dalle strutture per collassare del tutto al suolo.

audisio
Inviato: 11/9/2009 13:01  Aggiornato: 11/9/2009 13:01
Sono certo di non sapere
Iscritto: 29/4/2008
Da:
Inviati: 3471
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Se poi aggiungiamo che di questi 4 caccia 2 erano disarmati perchè in volo di esercitazione e che, dunque, i soli 2 caccia armati (in caso estremo) sarebbero stati destinati alla difesa dell'Air Force One ci rendiamo conto che, anche nel caso qualcuno avesse deciso di testa sua bypassando la pesantissima trafila burocratica da poco instaurata per le intercettazioni (immediatamente ripristinando la precedente dopo il 911), non vi era alcuna possibilità di fermare i due aerei.
Questa è la premessa di tutto ma non pregiudica nulla sui possibili scenari successivi, esistenza o meno degli aerei, esplosivi, CGI, ologramma. Il bello è proprio questo.
Un piano è perfetto quando da ogni punto in cui si dipana non puoi prevedere nè concludere nulla sugli sviluppi successivi.
Se ci pensate, è geniale, tutto perfetto, tutto preordinato, tutto calcolato da grandissimi giocatori di scacchi.
Ogni porta che si apre ti conduce ad altre due da aprire e così via.
In quelle stanze, nessuno è fesso, tutt'altro.
La verità sugli autori, comunque, è sotto gli occhi di tutti ma rimane coperta dalla necessità di ricostruire un piano complessissimo.
Solo la logica può aiutarci a venirne fuori.
Si è detto che il 911 è stato un fallimento della difesa aerea USA.
Macchè, è stato un enorme successo, tutto è andato come doveva andare.
E infatti (prova logica) tutti gli ufficiali responsabili sono stati promossi.
TUTTI.

audisio
Inviato: 11/9/2009 13:04  Aggiornato: 11/9/2009 13:04
Sono certo di non sapere
Iscritto: 29/4/2008
Da:
Inviati: 3471
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Dtc, ti ho espresso solo la mia sensazione quando ho visto quel filmato stamattina.
Ti giuro, ho sentito come un pugno allo stomaco e una frase nella testa "E' finto, è finto, è finto".
Evidentemente, quell'immagine non era quella che il mio sistema neurosensoriale si sarebbe aspettato.
Sarò io che sono fatto male...

dtc
Inviato: 11/9/2009 13:29  Aggiornato: 11/9/2009 13:29
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/8/2009
Da:
Inviati: 31
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
@AUDISIO

Certamente, è comprensibile. Del resto è anche vero che il nostro sistema neurosensoriale sbaglia con una certa facilità (perlomeno nella media), quindi, come regola generale, è meglio non fidarsi mai troppo.

redna
Inviato: 11/9/2009 13:34  Aggiornato: 11/9/2009 13:37
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/4/2007
Da:
Inviati: 8095
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
La verità sugli autori, comunque, è sotto gli occhi di tutti ma rimane coperta dalla necessità di ricostruire un piano complessissimo.


e anche repubblica oggi, 11 settembre, si illumina sul piano 'complessissimo' che partiva già da 16 anni fa :

http://roma.repubblica.it/dettaglio/articolo/1717432
«Sapevo di dover morire. Speravo soltanto che finisse in fretta. Non pensavamo alle persone da uccidere come a degli esseri umani, si trattava di rimuovere un ostacolo».

Sono passati 23 anni da quella mattina del 27 dicembre 1985, quando un commando di palestinesi seminò morte e distruzione nell'androne del Leonardo da Vinci. Un altro gruppo di fuoco entrò in azione, contemporaneamente, all'aeroporto di Vienna. Era la "prova generale" dell'11 settembre 2001. L'obiettivo dei terroristi, legati alle cellule estremiste di Abu Nidal, era quello di dirottare due aerei e di farli schiantare su Tel Aviv ma questo si è saputo solo molti anni più tardi. Non funzionò. L'assalto di Vienna finì con 3 morti e quaranta feriti. Quello di Roma con un bilancio molto più drammatico: tredici vittime innocenti, tre terroristi uccisi (freddati, con un colpo alla nuca, da un agente del Mossad), 80 persone all'ospedale e un solo componente del commando in manette, con un femore frantumato da una pallottola, dopo essere sfuggito d'un soffio a un tentativo di linciaggio.

Khaled Ibrahim Mahmoud aveva 18 anni quando si imbarcò per la sua missione di morte. Un ragazzino magro, coi capelli ricci e l'aria spaurita, indottrinato all'odio fin dalla prima infanzia. In 23 anni di carcere, ha parlato, molto brevemente e con parecchie reticenze coi giornalisti. Oggi, in semilibertà e col viso schermato, ha accettato di raccontare la sua storia a "History Channel", la trasmissione su Sky. La puntata intitolata "Attacchi gemelli" va in onda oggi alle 21, nell'anniversario dell'attentato di New York.

«Chiedo scusa mille volte ai parenti delle vittime - dice Khaled Ibraim - quando penso a quei ragazzi che hanno le mie stesse idee di allora, che vogliono farsi saltare in aria mi dico che bisogna salvarli, spiegare che non serve a niente». La strategia degli shahid, dei kamikaze islamici che premono il pulsante della cintura esplosiva recitando la professione di fede o urlando "Allahu Akbar" non era stata ancora inaugurata ma le missioni senza ritorno erano frequentissime. «Da ragazzino ho assistito al funerale di un mio amico che era stato ucciso e che fu festeggiato come un eroe - ricorda Ibrahim Khaled - a 12 anni ho preso la decisione di partire anch'io con i guerrieri». Il "nemico" erano uomini, donne e bambini inermi.
La missione dei terroristi diretti a Roma inizia un mese prima «Non ci avevano detto qual era il bersaglio, non ci avevano parlato dell'aeroporto ma ci avevano addestrato a colpire diversi obiettivi simili» ricorda il palestinese. Nato nei campi profughi, il giovanissimo terrorista era uno dei tanti ragazzi cresciuti nell'odio contro Israele: prima diaspora con la nascita del paese della Stella di David, la seconda col massacro di Sabra e Chatila. Per Roma, che si stava appena riprendendo dalle ferite degli anni di piombo, il 1985 fu un ritorno nell'incubo. Il "lodo Moro", che aveva protetto l'Italia fin dal 1973 dagli attentati dei palestinesi era saltato a causa delle fratture interne dell'Olp e le formazioni estremiste tentavano di mettere in crisi la figura di Arafat. Nel giro di pochi mesi, un colpo di bazooka fu sparato contro l'ambasciata Usa, una bomba fu scagliata tra i tavoli del Cafè de Paris e un secondo ordigno fu lanciato alla British Airways.

«Partimmo in quattro, divisi in due coppie, prendemmo alloggio in due alberghi diversi e aspettammo un mese visitando musei e monumenti - ricorda Khaled - poi incontrammo il quinto uomo che ci consegnò kalashnikov e bombe a mano. Avrebbe dovuto partecipare all'azione ma quella mattina non si fece vedere». Il giorno precedente, i terroristi vanno a vedere un film. La sera sono a Fiumicino a pianificare l'attacco. Un dipendente (intervistato da History Channel) li vede ma non chiama la polizia. I servizi segreti sapevano di un attentato in programma "tra il 25 e il 31 dicembre" ma le misure di sicurezza, in quei giorni, si limitavano a due poliziotti e un carabiniere.

La mattina del 27 dicembre, alle 9.03 «con i mitra nascosti sotto i cappotti e le bombe in tasca» i quattro palestinesi aprono il fuoco sulla folla in attesa ai banchi "El Al" e "Twa", vicino al bar dell'aeroporto. «Dovevamo prendere l'aereo e gli ostaggi ma capimmo che era impossibile» Un interminabile minuto d'inferno. Gli agenti del Mossad, appostati tra la folla, rispondono con le semiautomatiche e uccidono tre terroristi. Poi scompaiono nel nulla. Un altro mistero, uno dei tanti, ancora da chiarire dopo 23 anni.
(11 settembre 2009)

Era la "prova generale" dell'11 settembre 2001. L'obiettivo dei terroristi, legati alle cellule estremiste di Abu Nidal, era quello di dirottare due aerei e di farli schiantare su Tel Aviv ma questo si è saputo solo molti anni più tardi.
di questo si è saputo tardi, mentre per andare ad invadere l'Afganistan e l'Iraq non si sono persi un minuto senza contare che le prove concrete su quanto accaduto alle torri non potevano ancora esserci.

Repubblica ci fa anche un reportage fotografico del 'massacro' compiuto all'aereoporto
http://roma.repubblica.it/multimedia/home/8608994
ma ci avverte: attenzione immagini shock.
Probabilmente nessun giornalista di repubblica ha mai visto quello che è successo a sabra e chatila e tantomeno a gaza solo poco tempo fa.
Ma tanto basta perchè la V.U. dell11/9 prosegua imperterrita come da copione.

C’è al mondo una sola cosa peggiore del far parlare di sé: il non far parlare di se (Oscar Wilde)
dtc
Inviato: 11/9/2009 13:35  Aggiornato: 11/9/2009 13:35
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/8/2009
Da:
Inviati: 31
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
GARGOYLE:
"perché gli attentatori della VU avrebbero dovuto fare dei veri e propri “ricami” nel cielo invece di andare dritti al bersaglio? Anche loro hanno fatto una quantità di cose incredibilmente stupide ed incoerenti prima di effettuare l’attentato, se tanto mi da tanto ci troviamo di fronte a una quantità di deficienti mai visti."

Sì, ma con una differenza: se una cosa è programmata a tavolino (o le versioni che se ne danno sono inventate) non ha molto senso inserire inutili complicazioni, giusto per rendere un po' più vivace la storia. Se invece ci sono delle cose che appaiono un po' strane (come delle traiettorie incomprensibli), probabilmente è un indizio che la vicenda è vera: se era molto più facile andare dritti al bersaglio anziché girare su se stessi, perché mai avrebbero dovuto inventarsi una balla simile? Le condizioni reali avrebbero invece potuto imporre una manovra simile, per esempio.

Sertes
Inviato: 11/9/2009 13:40  Aggiornato: 11/9/2009 13:40
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
dtc ha scritto:
Per quanto riguarda la faccenda della caduta libera, la pagina delle FAQ del NIST specifica che i 9 e gli 11 secondi di caduta sono stati misurati "for the first exterior panels to strike the ground after the collapse initiated in each of the towers", quindi NON si riferisce al tempo impiegato dalle strutture per collassare del tutto al suolo.


Nella stessa pagina ( wtc.nist.gov/pubs/factsheets/faqs_8_2006.htm )trovi anche che il blocco superiore è sceso "essentially in free fall" attraverso gli 80+ piani sottostanti. Ma si parla di WTC1 e 2.

Nel punto 3 delle "12 domande agli a chi sostiene la versione ufficiale" si parla anche di WTC7, dove non c'è nemmeno la parola "essentially": il NIST nel suo FINAL REPORT per il WTC7 afferma che per 2.25 secondi il WTC7 è crollato in caduta libera".

NIST NCSTAR1a pag 48

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
sigmatau
Inviato: 11/9/2009 13:57  Aggiornato: 11/9/2009 13:57
Mi sento vacillare
Iscritto: 18/9/2007
Da: Provincia di Piacenza
Inviati: 705
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Ragazzi buondì...
... c'è voluta la 'giornata della memoria' perchè si tornasse a parlare di '11 settembre'!...

E' mio modesto parere che nessuno di 'quelli che sappiamo' riponderà mai ad alcuna delle '12 domande'... l'unica speranza loro rimasta è basata sul fatto che, mentre noi siamo tutti più o meno d'accordo sul fatto che l'11 settembre è stata una 'messinscena' , siamo tra noi in profondo disaccordo per quanto riguarda i 'dettagli tecnici' della cosa e gli argomernti specifici con i quali giustificare la 'tesi di fondo'...

State certi che darò il mio [assai modesto] contributo e comincio anzi a farlo segnalando un 'dettaglio' che prima mi era ignoto e che per caso oggi ho scoperto. Si dà il caso che Repubblica ha pernsato di 'celebrare' l'11 settembre a modo suo proponendo il seguente 'filmato idedito'...

http://tv.repubblica.it/copertina/11-settembre-video-inediti/36722?video&ref=hpmm

Nel filmato si vede l'impatto del [presunto] Flight 175 contro la 'Torre sud'. Se osservate con attenzione vedrete comparire sullo sfondo, a sinistra dell'edificio appena colpito', una sorta di 'oggetto volate non identificato' con rotta a nord-est che pochi secondi dopo 'scompare' dietro le 'Towers'...

... qualcuno sà dirmi che cosa è? ...

saluti!...

-----------------------

... chè perder tempo a chi più sa più spiace... Dante Alighieri, Divina Commedia, Purgatorio, III, 78

… men of few words are the best men… William Shakespeare King Henry V
NY152
Inviato: 11/9/2009 14:01  Aggiornato: 11/9/2009 14:01
So tutto
Iscritto: 12/9/2007
Da:
Inviati: 23
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:

Domanda: posto che, al momento delle riprese, la sola torre colpita è la prima (sul retro), cosa sono quei bagliori in sequenza che si vedono sulla seconda torre qualche attimo prima che compaia il secondo aereo e vada a schiantarsi.


Effettivamente quei bagliori sono molto strani, nessuno ha idea cosa siano?

Sertes
Inviato: 11/9/2009 14:01  Aggiornato: 11/9/2009 14:01
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
qualcuno sà dirmi che cosa è?


Un frammento della torre nord. Se guardi dopo l'impatto anche nella torre sud ci sono decine e decine di frammenti che cadono, esattamente identici.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
dtc
Inviato: 11/9/2009 14:09  Aggiornato: 11/9/2009 14:11
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/8/2009
Da:
Inviati: 31
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
SERTES:
"Nella stessa pagina ( wtc.nist.gov/pubs/factsheets/faqs_8_2006.htm )trovi anche che il blocco superiore è sceso "essentially in free fall" attraverso gli 80+ piani sottostanti. Ma si parla di WTC1 e 2."

Sì, ma dire che una parte della struttura è crollata per un certo intervallo di tempo alla velocità di caduta libera non equivale a dire che è venuto giù tutto in caduta libera. Non saprei dire perché un pezzo è caduto come un sasso prima di essere rallentato, immagino che quelli del NIST abbiano già detto quello che dovevano dire, ma le conclusioni a cui sono giunti in quella pagina mi sembrano coerenti.

Nella stessa pagina si legge che:

"From video evidence, significant portions of the cores of both buildings (roughly 60 stories of WTC 1 and 40 stories of WTC 2) are known to have stood 15 to 25 seconds after collapse initiation before they, too, began to collapse."

fUNGONE
Inviato: 11/9/2009 14:10  Aggiornato: 11/9/2009 14:10
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2009
Da:
Inviati: 37
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
... qualcuno sà dirmi che cosa è?


O un veicolo extraterrestre o un frammento di torre.

Pyter
Inviato: 11/9/2009 14:11  Aggiornato: 11/9/2009 14:11
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
audisio
Inviato: 11/9/2009 14:21  Aggiornato: 11/9/2009 14:21
Sono certo di non sapere
Iscritto: 29/4/2008
Da:
Inviati: 3471
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Redna, non ci posso credere...
Adesso, non è stato neanche più Bin Laden?
Mo, sò stati addirittura i palestinesi?
E bastaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

Vincent51
Inviato: 11/9/2009 14:25  Aggiornato: 11/9/2009 14:25
Mi sento vacillare
Iscritto: 29/7/2006
Da: Barcelona
Inviati: 326
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
@Sigmatau:

credo si tratti del famoso aereo bianco visto anche da altri testimoni, se ne era già parlato anche qui su LC ma non sono in grado di indicarti il topic corretto, vado a memoria e potrei sbagliarmi.


@NY152:

dovrebbe essere il riflesso dell'aereo in avvicinamento proiettato sulle finestre della torre, anche di questo se ne parlò in un vecchio forum, vado sempre a memoria eh...

audisio
Inviato: 11/9/2009 14:25  Aggiornato: 11/9/2009 14:25
Sono certo di non sapere
Iscritto: 29/4/2008
Da:
Inviati: 3471
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Allora, ho notato anch'io quel pallino luminoso che precede l'aereo.
Non cade proprio per niente ma percorre una traiettoria orizzontale, la stessa dell'aereo.
Nell'azione rallentata si vede bene che parte da inizio inquadratura, quindi ben distante dalla torre, non può essere nessun frammento.

sasha
Inviato: 11/9/2009 14:26  Aggiornato: 16/9/2009 16:06
Ho qualche dubbio
Iscritto: 12/8/2009
Da:
Inviati: 47
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
indossare i panni altrui reciprocamente,compl e anticompl, sarebbe un esercizio dialettico abbastanza proficuo per tentare di mettere a fuoco gli aspetti psicologici legati alla adesione di una versione piuttoso che l'altra. Mettendomi nei panni dei debunker riconosco che accettare le tesi della parte avversa richiede un enorme sacrificio personale : un americano si scoprirebbe un senza patria, un paria bersaglio dei capricci di un entità oscura non facilmente identificabile. Se ci fu una criminale connivenza in tutti gli organi di quello stato (servizi segreti,esercito,il governo etc) bisognerebbe ammettere che non esiste una nazione americana in cui quei cittadini si possono riconoscere: è come se in una famiglia si vede gli altri parenti come complici di delinquenti che tentano di ucciderti; penso che nessuna mente possa sopportare tali orribili visioni. Ecco perchè è impossibile per l'opinione comune del popolo americano accettare tutto ciò che i complottisti affermano sui fatti dell'11/9 : viene considerato chiacchiericcio inutile e destabilizzante alla stessa stregua dei racconti di fantascienza.

Gargoyle
Inviato: 11/9/2009 14:31  Aggiornato: 11/9/2009 14:31
Mi sento vacillare
Iscritto: 15/4/2005
Da: Roma
Inviati: 421
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
DTC
Sì, ma con una differenza: se una cosa è programmata a tavolino (o le versioni che se ne danno sono inventate) non ha molto senso inserire inutili complicazioni, giusto per rendere un po' più vivace la storia. Se invece ci sono delle cose che appaiono un po' strane (come delle traiettorie incomprensibli), probabilmente è un indizio che la vicenda è vera: se era molto più facile andare dritti al bersaglio anziché girare su se stessi, perché mai avrebbero dovuto inventarsi una balla simile? Le condizioni reali avrebbero invece potuto imporre una manovra simile, per esempio.
----
Bè ha quanto mi sembra vale sempre il solito discorso…non vai fino sopra al duomo di milano per fare un attentato al colosseo decollando da ciampino…se fosse stato così perfetto il piano dei magnifici 19 e dell’uomo in canottiera non avrebbero rischiato di farsi arrivare 2 F16 in coda visto il tempo che ci hanno messo tra decollo stacco del transponder e impatto con le torri…ma gli F16 guarda caso non si sono mai accodati a quegli aerei…quindi se programmata a tavolino(dagli islamici cattivi!) hanno fatto una gran cazzata perché non hanno considerato il rischio degli F16, mentre se ad organizzarla a tavolino sono stati gli stessi americani hanno strafatto come loro solito…facendo credere che quel giorno aerei che costano quanto il sudan non si sonno mossi per non meglio precisate “avarie” comunicative…che gran culo sti islamici!!!

L'illusione è la gramigna più tenace della coscienza collettiva: la storia insegna, ma non ha scolari. A. GRAMSCI
audisio
Inviato: 11/9/2009 14:37  Aggiornato: 11/9/2009 14:37
Sono certo di non sapere
Iscritto: 29/4/2008
Da:
Inviati: 3471
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Vabbè, Sasha, anche a me è caduto il mondo addosso quando ho capito che la Chiesa non era buona e santa come diceva mia nonna ma che aveva le mani sporche di sangue o quando ho letto sui libri di storia che in Spagna i comunisti avevano sparato sugli anarchici o quando ho capito che i giocatori della Roma si erano giocati la sconfitta nel primo tempo di Roma-Lecce (UAAAAAARRRGGGGHHHH) ma non è che ho chiuso gli occhi alla verità.
Anzi, da quelle verità sono ripartito per ridefinire la mia visione del mondo.
Altrimenti non siamo uomini ma ciucci.

Sertes
Inviato: 11/9/2009 14:41  Aggiornato: 11/9/2009 14:41
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
dtc ha scritto:
Sì, ma dire che una parte della struttura è crollata per un certo intervallo di tempo alla velocità di caduta libera non equivale a dire che è venuto giù tutto in caduta libera. Non saprei dire perché un pezzo è caduto come un sasso prima di essere rallentato, immagino che quelli del NIST abbiano già detto quello che dovevano dire, ma le conclusioni a cui sono giunti in quella pagina mi sembrano coerenti.


Spiacente non sono coerenti con il principio di conservazione dell'energia. Se il blocco superiore è sceso sostanzialmente in caduta libera significa che sostanzialmente tutta l'energia potenziale si è convertita in energia cinetica. Da dove proviene l'energia necessaria a vincere i legami degli 80+ piani integri sottostanti?
Quindi il resoconto del NIST viola uno dei fondamenti della fisica, poi ognuno tragga le proprie conclusioni.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
hendrix
Inviato: 11/9/2009 14:42  Aggiornato: 11/9/2009 14:42
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/9/2006
Da:
Inviati: 1048
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Tra le tante considerazioni lette, viste e sentite in tutti questi anni, ne è sfuggita una quantomeno singolare:

come è stato possibile che gli aerei impattati sulle torri si siano "accartocciati" al loro interno mentre per il pentagono il boeing avrebbe sfondato mura e strutture ben più solide e provocato un foro di uscita ad una distanza superiore alla larghezza delle torri ???

bariona
Inviato: 11/9/2009 14:48  Aggiornato: 11/9/2009 14:48
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/8/2009
Da:
Inviati: 106
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
sasha

Citazione:
è impossibile per l'opinione comune del popolo americano accettare tutto ciò che i complottisti affermano sui fatti dell'11/9 : viene considerato chiacchiericcio inutile e destabilizzante alla stessa stregua dei racconti di fantascienza.


ma esiste un popolo più pecora di quello americano?
come pretendere che un popolo (inteso come opinione pubblica nel suo complesso) si ponga domande di tal genere e di tale portata?

L'opinione pubblica americana è pronta a spostare in massa le intenzioni di voto da una parte all'altra a seconda del colore dei calzini del candidato o dalla lunghezza della gonna della futura possibile first lady, ma non si muove di un cm per fatti di tale portata, se non alzando la bandiera la mattina in giardino

E' lo stesso popolo che scrive (a me) una mail di scuse per la perdita della faccia nei confronti del mondo (cito testualmente) perchè hanno "eletto un presidente negro", mittente dalla florida

questi si sono bevuti per secoli le immani cazzate sotto i loro occhi senza colpo ferire, anzi scusate, di colpi ne hanno sparati parecchi e continuano a farlo

"siamo pronti a mettere fine all'età della spensieratezza?" Jim Garrison
schottolo
Inviato: 11/9/2009 15:14  Aggiornato: 11/9/2009 15:16
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/7/2007
Da:
Inviati: 772
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
dtc

Citazione:
Per quanto riguarda la faccenda della caduta libera, la pagina delle FAQ del NIST specifica che i 9 e gli 11 secondi di caduta sono stati misurati "for the first exterior panels to strike the ground after the collapse initiated in each of the towers", quindi NON si riferisce al tempo impiegato dalle strutture per collassare del tutto al suolo.


Quì però lo dice chiaramente:

"The measurements have indicated that Tower one collapsed in about 11 seconds and Tower two collapsed in about 9 seconds, and the argument goes that this is essentially the rate at which free fall would happen"
Dr Shyam Sunder of NIST
http://www.pbs.org/wgbh/nova/wtc/cons-flash.html

Freeanimal
Inviato: 11/9/2009 15:30  Aggiornato: 11/9/2009 15:30
Mi sento vacillare
Iscritto: 17/5/2009
Da: Codroipo (UD)
Inviati: 705
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Per AL2012:
Complimenti per la tua analisi. Che condivido.

Per Audisio:
Forte l'ipotesi dell'ologramma! Ci voleva un matematico per immaginarla. Bravo! Ti ricordi di quel prestigiatore di nome David Copperfield? Faceva sparire aerei. Non è possibile che fra i vari studi segreti dei militari americani ci sia anche l'utilizzo di ologrammi come hai ipotizzato tu? Se sono studi segreti non vanno certo in giro a spiegare alla gente i loro trucchi. Come fanno i prestigiatori, del resto. La C.I.A. : ai confini della magia!

sasha
Inviato: 11/9/2009 15:53  Aggiornato: 11/9/2009 15:57
Ho qualche dubbio
Iscritto: 12/8/2009
Da:
Inviati: 47
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
X Audisio e Bariona non mi dirai che non vai più a vedere le partite della Roma perche in passato fu taroccata una ! continui ad andarci perche hai fiducia che non si ripeterà più ecco che entra in gioco qui l'aspetto psicologico su cui i cospiratori contano : tutti noi abbiamo bisogno di certezze per andare avanti nel tuo caso gioire del tifo del calcio, andare in banca depositare una somma(i fortunati) con la fede che domani se si vuole si potrà riprenderla. non si tratta di essere ciucci ma cercare un centro di gravità permanente come diceva battiatio in una sua canzone oltretutto ciò risponde pure all'esigenza di un principio fondamentale in fisica tutti i sistemi tendono ad uno stato di minima energia nel nostro caso l'opinione pubblica si setta nelle convinzioni che richiedono il minimo dispendio di energia in caso contrario gli americani già da un pezzo avrebbero dovuto ribellarsi facendo un colpo di stato impiccando a più non posso i vari bush e company, già ma chi lo poteva o voleva fare?

redna
Inviato: 11/9/2009 17:11  Aggiornato: 11/9/2009 17:11
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/4/2007
Da:
Inviati: 8095
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
Redna, non ci posso credere... Adesso, non è stato neanche più Bin Laden? Mo, sò stati addirittura i palestinesi? E bastaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

forse non hai notato che l'articolo è stato tratto da repubblica.Bastaaaa lo dovresti dire a loro.

tranquillo, Obama assicura
mai tregua in lotta AlQaeda

«Gli Stati Uniti non indeboliranno mai la loro lotta contro Al Qaeda». Barack Obama ha riaffermato l'impegno degli Stati Uniti contro il terrorismo intervenendo al Pentagono in occasione dell'anniversario degli attentato dell'11 settembre 2001
e meno male, cominciavo a impensierirmi...

Come presidente, il mio primo pensiero è la sicurezza del popolo americano. È il primo pensiero con cui mi sveglio al mattino, l'ultimo pensiero con cui vado a dormire. Questa responsabilità è il cuore delle politiche che la mia amministrazione sta portando avanti Nessuno può garantire che non ci sarà più un altro attacco. Ma quello che io posso garantire è che noi faremo ogni cosa in nostro potere per ridurre la probabilità di un attacco, e non esiteremo a fare ciò che è necessario per difendere l'America», ha concluso Obama
il presidente parla da presidente. Come tutti i presidenti americani che si sono succeduti nella storia degli USA.
Non parla nemmeno stavolta della necessità di far luce sull'abbattimento delle torri ma sostiene che nessuno può garantire che non ci sarà un altro attacco. Quindi nemmeno lui che è presidente!

C’è al mondo una sola cosa peggiore del far parlare di sé: il non far parlare di se (Oscar Wilde)
Redazione
Inviato: 11/9/2009 17:13  Aggiornato: 11/9/2009 17:13
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Ho finito di sottotitolare la 3 parte.

Fra 2 ore circa il video dovrebbe essere online.

cirocat
Inviato: 11/9/2009 17:33  Aggiornato: 11/9/2009 17:33
Ho qualche dubbio
Iscritto: 31/7/2007
Da:
Inviati: 157
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Fra due ore il video sarà online,
fra vent'anni il video sarà anche su raiset a “ la storia siamo noi”.

Massimo , ma non ti chiamano più in nessun programma televisivo a parlare di questi argomenti?
Che è... dobbiamo rimpiangere i bei momenti di matrix ?? oppure hanno paura di fare troppa audience?

trotzkij
Inviato: 11/9/2009 19:03  Aggiornato: 11/9/2009 19:03
Sono certo di non sapere
Iscritto: 18/9/2006
Da:
Inviati: 3704
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...

I complotti non esistono, ... tranne quando ci sono
a_mensa
Inviato: 11/9/2009 19:11  Aggiornato: 11/9/2009 19:17
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/6/2009
Da: roncello (mi)
Inviati: 3180
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
una ipotesi che non ho ancora letto, o forse mi è sfuggita, che spiegherebbe molte cose, è che i dirottatori si fossero imbarcati con valige piene di termite o simili sostanze, senza contare che avrebbero potuto viaggiare con un carico al seguito di svariati kg. di tale sostanza, metti qualche baule.
il calore che potrebbe aver sviluppato potrebbe giustificare, senza dover ricorrere a cariche predisposte, la temperatura così elevata da "fondere" più di un piano e creare così il vuoto necessario al collasso.
ma potrebbe anchergiustificare l'elevata temperatura rilevata nelle macerie, e anche la colata del metallo fuso.
non quindi, il solo carburante residuo, ma sostanze appropriate usate per saldature o altre applicazioni a temperature elevate.

non vorrei mai appartenere ad un club che avesse me come socio.
Pyter
Inviato: 11/9/2009 19:21  Aggiornato: 11/9/2009 19:21
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Un'altra ipotesi può essere che uno dei passeggeri si chiamasse Jonathan Storm.


"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
kiko76
Inviato: 11/9/2009 19:31  Aggiornato: 11/9/2009 19:32
Ho qualche dubbio
Iscritto: 22/1/2009
Da: Cagliari
Inviati: 59
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
a_mensa:

una ipotesi che non ho ancora letto, o forse mi è sfuggita, che spiegherebbe molte cose, è che i dirottatori si fossero imbarcati con valige piene di termite o simili sostanze, senza contare che avrebbero potuto viaggiare con un carico al seguito di svariati kg. di tale sostanza, metti qualche baule.

occhio a scrivere "valige"...ognuno dei 19 aveva il suo trolley. Un trolley è un trolley, mica una valigia. Ci credo poi che certe teorie non vengono prese sul serio...

Del resto le ultime novità dicono che il WTC 7 si sia suicidato per spirito di corpo puro e semplice: ha visto il disastro delle torri e, da vero patriota, ha deciso di finirla lì.

Beta
Inviato: 11/9/2009 19:48  Aggiornato: 11/9/2009 19:48
Ho qualche dubbio
Iscritto: 25/7/2005
Da:
Inviati: 230
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
a-mensa: La tua ipotesi dei "dirottatori imbarcati" mostra che non ti sei informato veramente sulla controinformazione circa l'11 settembre. Infatti, la verità è che NESSUNO DEI 19 NOMI indicati come quelli dei dirottatori compare nelle liste d'imbarco ufficiali diffuse subito dopo gli schianti dalle compagnie aree. Peraltro, le autorità americane non hanno mai diffuso dei video con l'imbarco dei presunti dirottatori nei voli fatali.

I 19 DIROTTATORI NON COMPAIONO QUALI PASSEGGERI DEI VOLI, DA NESSUNA PARTE.

Leggi meglio la parte del sito sull'11 settembre, guarda il documentario di Massimo Mazzucco e i molti altri che esistono sull'argomento... "911 in plane site", ecc.

osva
Inviato: 11/9/2009 19:51  Aggiornato: 11/9/2009 19:52
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/6/2009
Da: Milano
Inviati: 251
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione
Guidati da Paolo Barnard, quello che "io lo dico dall'inizio che la versione ufficiale non sta in piedi, ma prima di accusare il governo americano pensiamoci due volte".

Chi dovremmo accusare, secondo lui? L'associazione dei bidelli finlandesi?


Non riesco a capire Barnard, eppure come giornalista ,mi piace. Ho letto "Perchè ci odiano", e mi rendo conto che forse per lui, che cita spesso Al Qaeda, magari è difficile pensare che tutto il lavoro fatto, peraltro ottimo, sia basato su alcuni presupposti sbagliati. Mah.....

shm
Inviato: 11/9/2009 20:14  Aggiornato: 11/9/2009 20:14
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/8/2007
Da: perugia
Inviati: 1802
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Un nuovo blog sull'11 settembre ha visto la luce proprio oggi:

http://wtcanomalies.blogspot.com/



...alle 12 domande se ne aggiungono altre 8!

“Se un ebreo ortodosso mi considera "immondo" o mi saluta per primo per non dover essere costretto a rispondere al mio saluto, la cosa non preoccupa più di tanto.” (John)
9/11 anomalies
dtc
Inviato: 11/9/2009 20:55  Aggiornato: 11/9/2009 20:55
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/8/2009
Da:
Inviati: 31
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
SERTES:
"Spiacente non sono coerenti con il principio di conservazione dell'energia."

Il principio di conservazione dell'energia vale naturalmente sempre, ma credo che nel mondo reale sia un po' più complicato di "energia potenziale + energia cinetica = costante" (che è quello che si legge nei libri delle superiori e nei testi di fisica 1). Però non essendo un tecnico non mi azzardo a dire oltre.

dtc
Inviato: 11/9/2009 20:58  Aggiornato: 11/9/2009 20:58
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/8/2009
Da:
Inviati: 31
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
SCHOTTOLO:
"Quì però lo dice chiaramente:"

In tal caso quelli del NIST dovranno chiarire (se non l'hanno già fatto) le loro affermazioni.

peonia
Inviato: 11/9/2009 21:14  Aggiornato: 11/9/2009 21:14
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
CHE 81: "Poi se permetti sono liberissimo di ignorare domande che considero stupide ..." Certo che lo sei. E io sono libero si sbatterti fuori, cosa che ho appena fatto.

Aho! ce ne hai messo di tempo Massimo per capire!!!
Io lo avrei sbattuto fuori da un bel pezzo.......

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Pensoso
Inviato: 11/9/2009 21:15  Aggiornato: 11/9/2009 21:42
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/8/2009
Da:
Inviati: 436
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
più che Poular Mechanics, mi sembra Popular Comics...

quanto alla caduta libera, è un termine di paragone non mi pare che ci si impunti sul numero esatto di secondi, in ogni caso è stato un crollo rapidissimo per una struttura di una simile mole (anzi, per qualsiasi edificio), anche se ci avesse messo 2 secondi in più.. o 5... o 10, sarebbe un crollo molto anomalo; se fosse stato più lento avrebbe avuto anche una dinamica diversa, non sarebbe crollato tutto ecc... cose già dette, lo so...

e ad ogni modo, chi pretende una versione unica dai "complottisti" non dovrebbe, a rigor di logica, sorvolare sul fatto che anche a versioni ufficiali siamo distanti dalla unicità.
se invece si tratta solo di fare lo sgambetto meccanicamente a chi propone una versione diversa dalla propria, si avrà la piccola soddisfazione momentanea di averlo fatto, ma non cambia la questione di una virgola.

(uso non improprio di firma)
peonia
Inviato: 11/9/2009 21:17  Aggiornato: 11/9/2009 21:17
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Non riesco a capire Barnard, eppure come giornalista ,mi piace. Ho letto "Perchè ci odiano", e mi rendo conto che forse per lui, che cita spesso Al Qaeda, magari è difficile pensare che tutto il lavoro fatto, peraltro ottimo, sia basato su alcuni presupposti sbagliati. Mah.....

Scusate ma Barnard e' ebreo? Se ha scritto "Perche' ci odiano", dovrebbe....
E' una domanda che non ho mai fatto...se si capirei molte cose, oltre questa!

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
sasha
Inviato: 11/9/2009 21:20  Aggiornato: 12/9/2009 12:07
Ho qualche dubbio
Iscritto: 12/8/2009
Da:
Inviati: 47
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
sono stati scritti decine di libri,migliaia di articoli, internet è satura di blog riguardanti i fatti dell'11-9--2001, film etc ma nessuno finora è riuscito a spiegare con argomentazioni razionali dei dati di fatto incontrovertibili e cioè la perfetta sincronia dei comportamenti di migliaia e migliaia di individui fisicamente presenti in quei luoghi e in quegli istanti : controllori di volo , tecnici, i responsabili degli imbarchi, i piloti, la dirigenza delle linee aeree, poi il capo di stato maggiore dell'aereonautica militare usa , i piloti dei jet gli ufficiali coordinatori a seguire i testimoni oculari che videro letteralmente i 747 nei cieli di ny poi le tutte le reti televisive ,reporter , pompieri,fema,fbi,cia... questo significa che nel complotto avrebbero agito migliaia di persone dai livelli bassi a quelli alti ,tutti senza mai contraddirsi dopo 8 anni mai una lettera anonima una soffiata anche su internet con prove circostanziate indizi vaghi. E' impossibile tenere a bada i pensieri e i comportamenti di tante persone e per giunta per 8 anni: rimorsi,desiderio di rivalsa,noia,pentimento sono tanti i sentimenti in gioco. Per i livelli alti del potere forse ci si sta attenti a non pestarsi i piedi reciprocamente ma non ci si può scommettere sopra dovendo decidere per partecipare a un complotto che sarà ricordato ancora nei decenni a venire.
Boh chi lo sa forse a volte la realtà è proprio la meno prevedibile e i fenomeni accadono facendosi beffe di tutte le nostre leggi.

a_mensa
Inviato: 11/9/2009 21:21  Aggiornato: 11/9/2009 21:24
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/6/2009
Da: roncello (mi)
Inviati: 3180
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
@ beta e altri
non mi importa chi e come abbia guidato quegli aerei.
io mi soffermavo sul discorso della temperatura, del metallo fuso , ecc....
tutte cose che con il solo carburante residuo non avrebbero potuto esserci.
ora, e questo l'ho visto fare normalmente, sugli aerei vengono imbarcati, oltre ai bagagli dei passeggeri, anche carichi postali, giornali e altro.
io ho viaggiato con 4 valige piene di roba, imbarcate al seguito, ma non portate al check-in, quindi era possibilissimo che addirittura dei bauli pieni di termite, o altro simile, venissero imbarcati senza passare dal check in.
e il controllo, al limite lo fanno alla dogana d'arrivo.
questo comunque, mi sembra molto più plausibile che non cariche predisposte prima.

non vorrei mai appartenere ad un club che avesse me come socio.
ahmbar
Inviato: 11/9/2009 21:35  Aggiornato: 11/9/2009 22:59
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/3/2007
Da: Milano
Inviati: 1785
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
a-mensa
una ipotesi che non ho ancora letto, o forse mi è sfuggita, che spiegherebbe molte cose, è che i dirottatori si fossero imbarcati con valige piene di termite o simili sostanze

Scusami la franchezza, ma e' una colossale sciocchezza : che avrebbero fatto dette sostanze, sarebbero "colate" lungo la struttura? sotto i piedi dei pompieri?....

Il problema rimane sempre il perche' le colonne che non sono state minimamente interessate dagli aerei o dai fuochi hanno ceduto ed il perche' a distanza di settimane ci fossero ancora reazioni tali da provocare pozze di metallo fuso, cosa che esclude completamente il semplice crollo gravitazionale ipotizzato (ma mai dimostrato, tutte le simulazioni sono fallite) dal Nist

Senza contare che il WTC7 esclude del tutto la tua ipotesi : nessun aereo = nessuna "valigia piena di sostanze"



Cosa e' stato usato lo sanno solo i colpevoli e/o i militari, noi possiamo solo notare le esplosioni preventive testimoniate da centinaia di persone e le altre immortalate durante la caduta




pompieri, poliziotti, cronisti, impiegati, passanti, giornalisti, cronisti tutti descrivono inequivocabili esplosioni nelle 3 torri (alcuni le hanno subite e ne parlano dai letti di ospedale...)

http://www.youtube.com/watch?v=8n-nT-luFIw

Per chi desidera informarsi sulla piu' grande menzogna dell'era moderna
FAQ 11 settembre 2001
Kingu
Inviato: 11/9/2009 21:44  Aggiornato: 11/9/2009 21:56
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/11/2008
Da: Treblinka
Inviati: 302
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
X sasha

anch'io ci ho pensato (almeno il primo periodo), ma sono tutte queste domande a cui non viene data risposta che ci fa scattare il dubbio. personalmente ti dico che aldilà dei fatti sono convinto che questo sia un inside job. se conosci la storia degli interventi americani nel dopoguerra non puoi non pensare ai fatti del 9/11 come una messinscena colossale.leggere quello che ha scritto William Blum (la CIA e i suoi interventi in tutte le parti del globo) è stato rivelatore e traumatico. hai ragione Sasha a ragionare cosi ma le incongruenze hanno creato dubbi maggiori. non ti voglio dire a cosa credo sia successo e di cosa sono convinto (non voglio sentirmi dare del coglione) ma sicuramente è successo qualcosa che va aldilà della nostra comprensione (intesa come accettazione della cattiveria umana).di sicuro provo tristezza nel vedere rai storia che in questo momento ci sta propinando la pappardella dei dirottatori.

Nadie
Inviato: 11/9/2009 22:11  Aggiornato: 11/9/2009 22:12
Ho qualche dubbio
Iscritto: 13/8/2009
Da: Roma
Inviati: 95
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
sasha:

"sono stati scritti decine di libri,migliaia di articoli"
(snip,,, )

Mi sembra di leggere Eco...
Se ci si affida al tecnicismo si dà giocoforza la possibilità al debunker di "debunkare", e francamente ne ho piene le OO di queste storie. La (le) domanda è (sono): Qualcuno crede che i rappresentanti del popolo (parole che mi fanno schifo, rappresentanti e popolo) possano rappresentare la (o le) volontà dello stesso? Ovvero: Il totalitarismo che si esercita attraverso l'arte della creazione prima e manipolazione poi del consenso è in grado di garantire la migliore qualità di vita ai cittadini nati in quel determinato territorio? Insomma: Colui che io eleggo può complottare contro di me per interessi privati?

Ovviamente Massimo fa bene a porre domande... ma le risposte non fanno altro che alimentare altre domande le cui risposte ne alimentano altre e così via.

A me, per farmi credere che quattro arabi che hanno passato qualche ora in un simulatore di volo per Cessna se ne possano essere andati a spasso con voli di linea per una quarantina di minuti nei cieli di Manhattan , volando a vista e centrando i rispettivi obiettivi, devono riportarmi nell'ovulo materno; Eco, Barnard o chicchessia.

"Chi non conosce la verità è soltanto uno sciocco; ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un malfattore." B. Brecht"
Al2012
Inviato: 11/9/2009 22:26  Aggiornato: 11/9/2009 22:26
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/10/2005
Da:
Inviati: 2158
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
@ sasha

<< Boh chi lo sa forse a volte la realtà è proprio la meno prevedibile e i fenomeni accadono facendosi beffe di tutte le nostre leggi. >>

Non sono i fenomeni che accadono che si fanno beffe di tutte le nostre leggi, ma sono quelli che governano che si fanno beffe delle nostre leggi ……

°°°°°°°

11 SETTEMBRE: CHI CI HA GUADAGNATO?
LINK


<< (…) Cosa è accaduto a coloro che hanno “sbagliato”, e quali sono stati esattamente i loro “errori”?

L'ex senatore Gary Hart osserva che, “in termini di responsabilità credo che questo sia uno dei più grandi misteri degli ultimi tre o quattro anni. 3000 americani sono morti tre anni fa e nessuno ha perso il suo lavoro per questo.

Un presidente che dice di essere un presidente forte, e coloro che gli stanno attorno dicono che lo è, non ha licenziato nessuno.
O egli è stato ingannato, nel qual caso qualcuno sarebbe dovuto essere licenziato.
Oppure è lui che sta ingannando noi, nel qual caso dovremmo licenziarlo”[4].

Il senatore Charles Grassley ha similmente fatto notare che “ non mi viene in mente una sola persona da qualche parte nel governo, che sia stata ritenuta responsabile per ciò che è successo e ciò che è stato sbagliato prima dell'11 settembre, sembra che nessuno al governo faccia più sbagli”[5].
Secondo le testimonianze fornite al Congresso queste affermazioni sono accurate; non una sola persona all'interno della C.I.A., FBI, e NSA è stata rimproverata, punita o licenziata per gli eventi dell'11-9.[6] (…) >>

<<<(…) Poi che è successo? Promozioni.

Richard Myers, responsabile del Pentagono l'11-9---Promosso ….

Ralph Eberhart, comandante della NORAD l'11-9—Promosso ….

Capitano Charles J. Leidig, Direttore in carica dello NMCC —Promosso …

Brigadiere Generale Montague Winfield—Promosso …

Ben Sliney, comandante della FAA l’11-9—Promosso ….

Steven Abbot, coordinatore della task force di Dick Cheney sui problemi di prontezza nazionale—Promosso ….

Marion (Spike) Bowman, prima dell'11-9 ha bloccato le indagini dell’FBI contro i sospetti dirottatori---Promosso ….

Pasquale D’Amuro, a capo dell'antiterrorismo a New York---Promosso …

Michael Maltbie, il supervisore in gestione del caso presso l'Unità sui Radicali Fondamentalisti dell'FBI---Promosso ….

David Frasca, capo dell'Unità sui Radicali Fondamentalisti dell'FBI—Non licenziato ….

<< (…) FBI: “incompetente” e poi improvvisamente “competente” dopo l'attacco?

Immediatamente dopo gli attacchi, l’FBI passò da essere “incompetente” a diventare molto competente. Kristen Breitweiser, parente di una vittima, ha chiesto: “ come mai l' FBI sapeva esattamente dove andare solo poche ore dopo l'attacco?
Come sapevano su quali quartieri, scuole di volo, e quali ristoranti indagare in questo caso, così presto?...
Com'è possibile che le complete biografie dei terroristi, e dei loro complici, siano state create in così poco tempo?
Le nostre agenzie di intelligence avevano già dei fascicoli aperti riguardanti questi uomini? Stavano già indagando su di loro?”[74].
Gran parte dei dirottatori furono identificati entro poche ore dagli attacchi[75].
Video dell'attacco al Pentagono furono sequestrati dall' FBI, in diversi luoghi, pochi minuti dopo l'accaduto[76].

Chi sbaglia viene promosso, chi parla viene fatto tacere?

Mentre non una sola persona è stata punita per gli “errori” dell’11-9, molti che hanno parlato sono stati puniti. Coleen Rowley,[77] Sibel Edmonds,[78] Robert Wright[79], Kevin Ryan,[80] e molti altri sono stati fatti tacere, licenziati, puniti, e ignorati per avere parlato di cosa è accaduto dietro le quinte prima e dopo gli attacchi dell’11-9.[81]

Allo stesso modo molti affidabili professionisti, scienziati, professori, e altri hanno espresso i loro dubbi sulla “storia ufficiale” dell’11-9.[82]
Curiosamente i media mainstream sono rimasti in silenzio su questi fatti. (…)>>

“Capire … significa trasformare quello che è"
AG
Inviato: 11/9/2009 22:27  Aggiornato: 11/9/2009 22:27
Ho qualche dubbio
Iscritto: 8/7/2005
Da: Torino
Inviati: 194
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Terza parte pubblicata con cinque minuti di anticipo su quanto promesso!!!...

LoneWolf58
Inviato: 11/9/2009 22:52  Aggiornato: 11/9/2009 22:52
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Che aggiungere? Dopo le parole di David Miller... nulla.

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
Al2012
Inviato: 11/9/2009 23:02  Aggiornato: 11/9/2009 23:23
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/10/2005
Da:
Inviati: 2158
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Report: la sindrome di Ground Zero
http://it.youtube.com/watch?v=xEvLgKL2UgE&feature=related

Tratto da Report 24/09/2006 :
LINK

EDIT:

David Miller - A True Story About 9-11
http://www.youtube.com/watch?v=hQtzYIrRUxQ

@ Massimo

Com’è andata al festival di Oakland ??

“Capire … significa trasformare quello che è"
Redazione
Inviato: 11/9/2009 23:06  Aggiornato: 11/9/2009 23:30
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Com’è andata al festival di Oakland ??

Devo ancora sentirli, ho finito ora di rifare sto cazzo di rullo

Al2012
Inviato: 11/9/2009 23:41  Aggiornato: 11/9/2009 23:41
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/10/2005
Da:
Inviati: 2158
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
take it easy !!!

Hai fatto un ottimo lavoro !!!!



“Capire … significa trasformare quello che è"
a_mensa
Inviato: 11/9/2009 23:54  Aggiornato: 12/9/2009 0:03
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/6/2009
Da: roncello (mi)
Inviati: 3180
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
complimenti per l'ottimo lavoro...
si, tutto quanto riguarda il wtc7 indica chiaramente una volontà che ha preordinato questi eventi.
se ancora potevo pensare a una qualche possibilità che le due torri fossero cadute per causa degli aerei, per qualcosa che trasportavano gli aerei stessi, il crollo del wtc7 lo esclude completamente.

non vorrei mai appartenere ad un club che avesse me come socio.
InVision
Inviato: 11/9/2009 23:58  Aggiornato: 12/9/2009 0:00
Ho qualche dubbio
Iscritto: 2/7/2007
Da:
Inviati: 36
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...

Redazione
Inviato: 12/9/2009 0:06  Aggiornato: 13/9/2009 11:42
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Fatto, secondo rullo aggiornato.

Chi vuole può copiare il codice completo per "embeddare" i tre video insieme (se volete ridurre le dimensioni, cambiate TUTTI i numeri 600 e 400 del codice)

<div style="text-align: center;">
PRIMA PARTE

<object width="600" height="400"><param name="movie" value="http://www.youtube.com/v/4HUCxlqi6Y8&hl=en&fs=1&"></param><param name="allowFullScreen" value="true"></param><param name="allowscriptaccess" value="always"></param><embed src="http://www.youtube.com/v/4HUCxlqi6Y8&hl=en&fs=1&" type="application/x-shockwave-flash" allowscriptaccess="always" allowfullscreen="true" width="600" height="400"></embed></object>

SECONDA PARTE

<object width="600" height="400"><param name="movie" value="http://www.youtube.com/v/ghN17eEA4S0&hl=en&fs=1&"></param><param name="allowFullScreen" value="true"></param><param name="allowscriptaccess" value="always"></param><embed src="http://www.youtube.com/v/ghN17eEA4S0&hl=en&fs=1&" type="application/x-shockwave-flash" allowscriptaccess="always" allowfullscreen="true" width="600" height="400"></embed></object></object>

TERZA PARTE

<object width="600" height="400"><param name="movie" value="http://www.youtube.com/v/mQQxrQmrhfw&hl=en&fs=1&"></param><param name="allowFullScreen" value="true"></param><param name="allowscriptaccess" value="always"></param><embed src="http://www.youtube.com/v/mQQxrQmrhfw&hl=en&fs=1&" type="application/x-shockwave-flash" allowscriptaccess="always" allowfullscreen="true" width="600" height="400"></embed></object></div>

shm
Inviato: 12/9/2009 0:33  Aggiornato: 12/9/2009 0:33
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/8/2007
Da: perugia
Inviati: 1802
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Servirebbe almeno che rilasciassero un pò di documenti quando si fanno le FOIA...

“Se un ebreo ortodosso mi considera "immondo" o mi saluta per primo per non dover essere costretto a rispondere al mio saluto, la cosa non preoccupa più di tanto.” (John)
9/11 anomalies
Manthrax
Inviato: 12/9/2009 1:28  Aggiornato: 12/9/2009 1:28
Mi sento vacillare
Iscritto: 14/9/2005
Da: Somewhere Far Beyond..
Inviati: 556
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Io riporterei in cima anche questo articolo

William Rodriguez

Turn to the light, don't be frightened of the shadows it creates..
Sertes
Inviato: 12/9/2009 2:37  Aggiornato: 12/9/2009 2:37
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
dtc ha scritto:
Il principio di conservazione dell'energia vale naturalmente sempre, ma credo che nel mondo reale sia un po' più complicato di "energia potenziale + energia cinetica = costante" (che è quello che si legge nei libri delle superiori e nei testi di fisica 1). Però non essendo un tecnico non mi azzardo a dire oltre


E' un po più complicato di così, il principio afferma che in un sistema chiuso la somma di tutte le energie è una costante nel tempo (a prescindere dalle trasformazioni).

Se si afferma che il blocco superiore è sceso sostanzialmente in caduta libera attraverso gli 80 piani integri sottostanti, che non hanno offerto alcuna resistenza, si sta dicendo che sostanzialmente tutta l'energia del sistema (che è solo energia potenziale, in un crollo gravitazionale) si è convertita in energia cinetica. Quindi non puoi "spendere" energia per vincere i legami, tantomeno per polverizzare 80 piani di cemento. La domanda è quindi: da dove proveniva l'energia che ha tolto di mezzo gli 80 piani sottostanti mano a mano che il blocco superiore scendeva sostanzialmente in caduta libera? Dall'energia potenziale no di certo.

Ma i debunker, che manco l'hanno letto il NCSTAR1, non riconoscono nemmeno quanto ha scritto il NIST sulla caduta libera, e la novità del WTC7 è proprio una bella doccia fredda: 2.25 secondi di piena e completa caduta libera nel percorso di maggior resistenza.

Per questo ai debunker chiedo sempre: a quale versione ufficiale credete, a quella ufficiale NIST, o a quella che avete nella vostra testolina per far quadrare i conti? Perchè la versione ufficiale manco la conoscono.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
Kingu
Inviato: 12/9/2009 3:59  Aggiornato: 12/9/2009 3:59
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/11/2008
Da: Treblinka
Inviati: 302
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
"Attivisti" rispondete a David Miller.
c'è un modo per far si che i "reduci" di ground zero possano rispondere alle idiozie di Attivissimo & C. ?
non riesco ad immaginare un modo migliore per umiliare definitivamente
questa sottospecie di esperti nostrani

Redazione
Inviato: 12/9/2009 6:16  Aggiornato: 12/9/2009 6:17
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
SERTES: "Ma i debunker, che manco l'hanno letto il NCSTAR1, non riconoscono nemmeno quanto ha scritto il NIST sulla caduta libera, e la novità del WTC7 è proprio una bella doccia fredda: 2.25 secondi di piena e completa caduta libera nel percorso di maggior resistenza."

Vorrei riconoscere a Sertes il particolare acume con cui ha letto il documento del NIST - lui lo ha fatto di sicuro - accorgendosi della frase incriminata (sulla caduta libera), che mi ha poi segnalato.

Ho parlato ultimamente con Gage, e non mi è parso che loro stessi se ne fossero resi conto fino in fondo. Anche nel suo video, Chandler racconta del “maneggiamento” con cui Sunder ha accomodato le loro richieste di riconoscere la caduta libera, ma non segnala una ammissione così lampante.

Grazie Sertes in ogni caso, perchè a me di certo era sfuggita.

Redazione
Inviato: 12/9/2009 6:21  Aggiornato: 12/9/2009 6:21
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
KINGU: "Attivisti" rispondete a David Miller. c'è un modo per far si che i "reduci" di ground zero possano rispondere alle idiozie di Attivissimo & C. ? non riesco ad immaginare un modo migliore per umiliare definitivamente questa sottospecie di esperti nostrani.

Temo che lo abbiano già fatto. Per quanto ti sembri impossibile, esiste un modo migliore, e si sono già umiliati da soli, in passato. Lascio ad altri segnalarti come abbiano fatto, ma trovi tutto qui su LC.

E’ stato a mio parere uno dei momenti più vergognosi in assoluto della carriera di Attivissimo e dei suoi colleghi debunkers.

Redazione
Inviato: 12/9/2009 7:05  Aggiornato: 12/9/2009 7:05
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
su MSNBC stanno facendo la diretta integrale dell'11 settembre, "as it happened", come è successo.

per chi avesse la possibilità di vederla, ci sono molti particolari interessanti.

dtc
Inviato: 12/9/2009 8:44  Aggiornato: 12/9/2009 8:44
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/8/2009
Da:
Inviati: 31
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
SERTES:
"La domanda è quindi: da dove proveniva l'energia che ha tolto di mezzo gli 80 piani sottostanti mano a mano che il blocco superiore scendeva sostanzialmente in caduta libera? Dall'energia potenziale no di certo."

Credo di aver capito la tua obiezione, e come ho detto, non essendo un tecnico, non saprei risponderti con sicurezza. Ho però notato che nella stessa FAQ del NIST si legge che "the structure below the level of collapse initiation offered minimal resistance to the falling building mass at and above the impact zone. The potential energy released by the downward movement of the large building mass far exceeded the capacity of the intact structure below to absorb that energy through energy of deformation."

Per quel poco che posso capire, si tratta di un grattacielo, più o meno tagliato in due da un aereo, con un blocco superiore di almeno 12 piani che penzola perché una parte della struttura sottostante non lo regge più. A quel punto credo che basti poco (una raffica di vento, vibrazioni causate dalle esplosioni che avvengono nel resto dell'edificio) per scuotere il blocco superiore quel tanto che basta per fargli iniziare la caduta, che inizialmente procede quasi alla velocità di caduta libera (essendo stati tranciati i supporti sottostanti) e che poi accumula "downward momentum" e massa, sfondando man mano tutto quello che incontra nella caduta.

Ripeto che non sono un esperto in materia, quindi questa è la mia personale (magari del tutto errata) interpretazione delle parole del NIST.

shm
Inviato: 12/9/2009 9:36  Aggiornato: 12/9/2009 9:36
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/8/2007
Da: perugia
Inviati: 1802
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
dtc:

Per quel poco che posso capire, si tratta di un grattacielo, più o meno tagliato in due da un aereo, con un blocco superiore di almeno 12 piani che penzola perché una parte della struttura sottostante non lo regge più.

shm:

Com'è possibile? La parte della struttura sottostante reggeva già prima il blocco superiore, perchè dopo non lo regge più? Sarebbe più ragionevole aspettarsi un collasso parziale, non tutto il resto...

“Se un ebreo ortodosso mi considera "immondo" o mi saluta per primo per non dover essere costretto a rispondere al mio saluto, la cosa non preoccupa più di tanto.” (John)
9/11 anomalies
dtc
Inviato: 12/9/2009 9:43  Aggiornato: 12/9/2009 9:43
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/8/2009
Da:
Inviati: 31
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
SHM:
"La parte della struttura sottostante reggeva già prima il blocco superiore, perchè dopo non lo regge più?"

Intendevo dire che, da quel che ho visto, siccome il blocco superiore è inclinato da un lato, vuol dire che le colonne che c'erano su quel lato non lo reggono più (se lo reggessero esattamente come previsto nel progetto catastale, non sarebbe inclinato). Il carico si distribuisce quindi in maniera non uniforme, e allora magari basta qualche vibrazione causata dalle esplosioni di serbatoi o altro presente nelle torri a far superare il carico di rottura delle colonne che reggono il blocco, innescando il crollo.

shm
Inviato: 12/9/2009 10:19  Aggiornato: 12/9/2009 10:19
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/8/2007
Da: perugia
Inviati: 1802
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
dtc:

...siccome il blocco superiore è inclinato da un lato, vuol dire che le colonne che c'erano su quel lato non lo reggono più (se lo reggessero esattamente come previsto nel progetto catastale, non sarebbe inclinato).

Ipotizzando che non siano stati utilizzati esplosivi potrebbe essere ragionevole. Ad ogni modo dopo il "momento" a seguito del quale inizia il ""cedimento"", il blocco superiore della torre sud subisce un'inclinazione, ma se come dici alcune colonne su quel lato non lo reggono più dalla parte opposta invece lo reggono ancora(se no non ci sarebbe l'inclinazione...). In questo caso, escludendo sempre la demolizione, sarebbe ragionevole aspettarsi un collasso parziale, invece...

“Se un ebreo ortodosso mi considera "immondo" o mi saluta per primo per non dover essere costretto a rispondere al mio saluto, la cosa non preoccupa più di tanto.” (John)
9/11 anomalies
Redazione
Inviato: 12/9/2009 10:35  Aggiornato: 12/9/2009 10:35
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Osservare la Torre Nord che brucia, e pensare che quel pezzetto di circa 10 piani, lassù in cima, possa “cadere” sul resto sano della Torre, e distruggerla fino in fondo, equivale a pensare che un signore che passa sotto un davanzale alto poco più di lui si senta cadere improvvisamente un vaso di fiori sulla testa, e si autodistrugga completamente, dalla testa ai piedi, vertebra dopo vertebra, fino all’ultima unghia dell’alluce sinistro.

Quando arriva di corsa la moglie, chiamata d’urgenza, si ritrova davanti solo un mucchietto di polvere, che copre a malapena le scarpe vuote. Non un organo, non un legamento, non un osso, tutto è polverizzato al punto che non ritrovi più nemmeno il suo accendino.

Gino! - Urla la moglie – ma cosa ti è successo?

Qualcuno annuisce e guarda silenziosamente i resti del vaso di gerani, colpevole di quel disastro.

Ma come? - Urla la moglie, indignata – non mi direte per caso che un vaso di gerani è in grado di distruggere la spina dorsale di un uomo!

Distruggerla no - sibila malefico uno con la faccia da doganiere – ma di indebolirla sì. E una volta iniziata la reazione a catena, non c’è più modo di fermarla.

shm
Inviato: 12/9/2009 10:39  Aggiornato: 12/9/2009 10:39
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/8/2007
Da: perugia
Inviati: 1802
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
è un doganiere svizzero?

“Se un ebreo ortodosso mi considera "immondo" o mi saluta per primo per non dover essere costretto a rispondere al mio saluto, la cosa non preoccupa più di tanto.” (John)
9/11 anomalies
Redazione
Inviato: 12/9/2009 10:41  Aggiornato: 12/9/2009 10:41
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
DTC: "Ho però notato che nella stessa FAQ del NIST..."

Il NIST di cui parli è lo stesso che ha presentato il modello al computer del WTC7 che si vede nella terza parte del video?

LoneWolf58
Inviato: 12/9/2009 10:45  Aggiornato: 12/9/2009 10:45
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
Autore: Redazione Inviato: 12/9/2009 10:35:52
...
sibila malefico uno con la faccia da doganiere

Bonus question...
ma che t'hanno fatto i doganieri?

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
dtc
Inviato: 12/9/2009 10:54  Aggiornato: 12/9/2009 10:54
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/8/2009
Da:
Inviati: 31
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
SHM:
"In questo caso, escludendo sempre la demolizione, sarebbe ragionevole aspettarsi un collasso parziale"

Beh, potrebbe anche darsi che quando la struttura che sosteneva il blocco ha cominciato a cedere, le colonne che lo reggevano ancora, sottoposte a carico eccessivo, si sono (per esempio) spezzate e in questo modo il blocco ha assunto una posizione più o meno verticale, provocando così un crollo totale e non parziale.

Ovviamente la mia è solo un'ipotesi, non so di preciso come e quando e perché abbia iniziato a cadere il blocco superiore.

dtc
Inviato: 12/9/2009 11:05  Aggiornato: 12/9/2009 11:10
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/8/2009
Da:
Inviati: 31
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
REDAZIONE:
"Il NIST di cui parli è lo stesso che ha presentato il modello al computer del WTC7 che si vede nella terza parte del video?"

Immagino proprio di sì. Certo, se la simulazione che hanno presentato per il WTC7 è quella e non coincide con il crollo reale, c'è di sicuro qualcosa che non va, e saranno quelli del NIST a dover spiegare (se non l'hanno già fatto) le loro ragioni.

Giusto per chiarezza, ho tirato in ballo le FAQ del NIST perché qualche altro utente prima di me (Sertes, tra gli altri, se non sbaglio) le aveva citate come prova del fatto che anche il NIST parla di caduta libera delle strutture. Non vorrei fare polemica, ma sinceramente mi sembra un po' strano citare il NIST come prova ufficiale quando conferma le proprie tesi, e dire che è immerso fino ai capelli nel complotto quando invece sostiene il contrario: o il NIST esprime i propri risultati con totale onestà scientifica, oppure è pagato dal governo e si inventa delle menzogne; ma che dica metà cose false e metà vere, col rischio di appoggiare le tesi che intende confutare, mi sembra irrazionale (soprattutto per gente di quel livello, che immagino non siano dei tizi qualunque che passavano di lì per caso).

Detto questo, sottolineo che non voglio difendere ciecamente la versione ufficiale (quella del NIST, per intenderci): mi sembra la migliore tra le tante, ma sono d'accordo che certe stranezze (come quella della simulazione) vanno adeguatamente spiegate.

Sertes
Inviato: 12/9/2009 11:47  Aggiornato: 12/9/2009 11:48
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
dtc ha scritto:
Giusto per chiarezza, ho tirato in ballo le FAQ del NIST perché qualche altro utente prima di me (Sertes, tra gli altri, se non sbaglio) le aveva citate come prova del fatto che anche il NIST parla di caduta libera delle strutture. Non vorrei fare polemica, ma sinceramente mi sembra un po' strano citare il NIST come prova ufficiale quando conferma le proprie tesi, e dire che è immerso fino ai capelli nel complotto quando invece sostiene il contrario: o il NIST esprime i propri risultati con totale onestà scientifica, oppure è pagato dal governo e si inventa delle menzogne;


Veramente si sostiene che quanto affermato dal NIST sia falso, non che una qualsiasi teoria di complotto sia vera, o che il NIST ne sia coinvolto.

-Che il NIST NCSTAR1 6.14.4 affermi cose false è dimostrabile e dimostrato.
-Che il NIST NCSTAR1 sia la versione ufficiale, unica e definitiva sui crolli è definito dal suo stesso mandato.

Possiamo concordare che la versione ufficiale dei crolli è fisicamente impossibile?

DOPO, se uno vuole, può anche iniziare a parlare di complotti. Io invece chiederei solo che venissero riaperte le indagini, poi saranno gli enti preposti a dirci come sono andate le cose realmente.

Edit: infatti, se noti, anche l'approccio di questo articolo non è: 12 punti con cui affermo che la data teoria di auto-attentato è vera, ma 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
Teba
Inviato: 12/9/2009 11:53  Aggiornato: 12/9/2009 11:55
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 14/9/2007
Da:
Inviati: 1846
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
dtc:
Citazione:
Beh, potrebbe anche darsi che quando la struttura che sosteneva il blocco ha cominciato a cedere, le colonne che lo reggevano ancora, sottoposte a carico eccessivo, si sono (per esempio) spezzate e in questo modo il blocco ha assunto una posizione più o meno verticale, provocando così un crollo totale e non parziale.


Se il blocco superiore si è inclinato, significa che stava cadendo "fuori" dal percorso di maggior resistenza.
Se il blocco superiore era inclinato significa che il suo peso gravava più su un lato di colonne che sull'altro: quindi per quale motivo il lato di colonne opposto ( quello dove gravava meno peso del blocco superiore) ha cominciato a cedere più velocemente "raddrizzando" il blocco superiore e facendolo passare attraverso il percorso di maggior resistenza???

Domanda bonus: che fine ha fatto il blocco superiore a conclusione dei crolli?
Se era lui la causa del cedimento dei piani sottostanti, perchè non è presente al suolo, sopara la pila di macerie, compatto e ben riconoscibile rispetto al resto della torre che ha distrutto?


EDIT: chiedo scusa per il linguaggio poco specifico, ma spero chiaro.

schottolo
Inviato: 12/9/2009 12:03  Aggiornato: 12/9/2009 12:03
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/7/2007
Da:
Inviati: 772
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Dtc:

Citazione:
Immagino proprio di sì. Certo, se la simulazione che hanno presentato per il WTC7 è quella e non coincide con il crollo reale, c'è di sicuro qualcosa che non va, e saranno quelli del NIST a dover spiegare (se non l'hanno già fatto) le loro ragioni. Giusto per chiarezza, ho tirato in ballo le FAQ del NIST perché qualche altro utente prima di me (Sertes, tra gli altri, se non sbaglio) le aveva citate come prova del fatto che anche il NIST parla di caduta libera delle strutture. Non vorrei fare polemica, ma sinceramente mi sembra un po' strano citare il NIST come prova ufficiale quando conferma le proprie tesi, e dire che è immerso fino ai capelli nel complotto quando invece sostiene il contrario: o il NIST esprime i propri risultati con totale onestà scientifica, oppure è pagato dal governo e si inventa delle menzogne; ma che dica metà cose false e metà vere, col rischio di appoggiare le tesi che intende confutare, mi sembra irrazionale (soprattutto per gente di quel livello, che immagino non siano dei tizi qualunque che passavano di lì per caso). Detto questo, sottolineo che non voglio difendere ciecamente la versione ufficiale (quella del NIST, per intenderci): mi sembra la migliore tra le tante, ma sono d'accordo che certe stranezze (come quella della simulazione) vanno adeguatamente spiegate.


Se fosse un ragionamento logico il tuo, diresti che sei in difetto visto che le tue conclusioni coincidono con quelle della versione ufficiale ma disapprovi molte delle analisi che ne hanno decretato il cedimento.
Da una persona che sostiene la versione ufficiale ci si aspetterebbe che (almeno) si allinei con essa, senza negare persino i punti sui quali non esistono controversie sia per "versione ufficiale" e coloro che ne hanno realizzato la stesura che per chi ne disapprova le conclusioni e gran parte dei contenuti.

Infatti qui vengono elencati gli elementi che non sono controversi:

http://www.luogocomune.net/site/modules/news/article.php?storyid=2514

Inoltre chi ha detto che quelli del NIST son tutti plagiati da qualcuno?, probabilmente lavorando a compartimenti stagni ci si trova a che fare con prove pervenute indirettamente, come nei casi elencati nel link sopra. Un pò come al NIST vi è gente che afferma che l'agenzia era stata "largamente deviata dal campo scentifico verso quello politico", o come, dopo la stesura del libro della commissione, molte delle persone che ne sono state partecipi nutrirono poi seri dubbi sulla attendibilità della stessa.. e non è un caso se Zellikow ne fu il direttore esecutivo, (che approvava e disapprovava i vari documenti), vincolando di fatto le conclusioni della stessa. (senza coinvolgere nel complotto chissa quante persone), o come Rumsfeld fu messo, 3 mesi prima degli attentati ,a capo dell'intera difesa americana, (proprio in caso di dirottamento), poi causa primaria dello stallo della difesa..
Fra l'altro ,(a parte il contenuto) a cui sono interessate poche persone.. son le conclusioni più che altro che vengono poi divulgate alla gran massa della gente, che non aspetta altro di sentire quel che vuole che giunga alle proprie orecchie, per poi esser felice di poter puntare il suo dito sui "cattivi" di turno..

schottolo
Inviato: 12/9/2009 12:33  Aggiornato: 12/9/2009 14:10
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/7/2007
Da:
Inviati: 772
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Teba

Citazione:
Domanda bonus: che fine ha fatto il blocco superiore a conclusione dei crolli? Se era lui la causa del cedimento dei piani sottostanti, perchè non è presente al suolo, sopara la pila di macerie, compatto e ben riconoscibile rispetto al resto della torre che ha distrutto?


Infatti!, il blocco superiore è imploso in una nube di polvere in pochi secondi, (che ricordo era formato da una struttura resistente che univa perimetro e core: http://911research.wtc7.net/wtc/arch/hattruss.html ), e la struttura sottostante non aveva più nulla nella parte sovrastante( se non polvere e macerie sparate a 70 miglia l'ora), non di certo in grado di premere con una forza tale da distruggere uno dopo l'altro i vari piani.. implosi anchessi in aria uno dopo l'altro, fino alla base.

http://www.youtube.com/watch?v=RfI8GHtjJB8&feature=channel_page


dtc
Inviato: 12/9/2009 13:02  Aggiornato: 12/9/2009 13:02
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/8/2009
Da:
Inviati: 31
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
TEBA:
"per quale motivo il lato di colonne opposto ( quello dove gravava meno peso del blocco superiore) ha cominciato a cedere più velocemente "raddrizzando" il blocco superiore e facendolo passare attraverso il percorso di maggior resistenza???"

Mi viene in mente qualcosa come: perché, anche se è vero che gravava meno peso, la struttura si era comunque deformata, è magari questo è stato sufficiente ad indebolirla quel che bastava per farla crollare prima del resto, ecc ecc.

TEBA:
"Domanda bonus: che fine ha fatto il blocco superiore a conclusione dei crolli?"

Si è sgretolato più o meno come tutto il resto: dopo 80 piani di caduta contro altri piani non credo che sarebbe potuto rimanere integro. Se non ricordo male ci sono dei video di demolizioni controllate in cui l'edificio viene minato dalla metà in giù, e comunque alla fine anche la metà superiore è sfasciata circa quanto quella inferiore.

Sottolineo ancora una volta (non fa mai male) che non sono un tecnico, quindi posso solo esprimere dei pareri su quello che penso sia successo. Risposte precise di sicuro non possono venirvi da me.

gio911
Inviato: 12/9/2009 13:06  Aggiornato: 12/9/2009 13:06
Ho qualche dubbio
Iscritto: 24/5/2006
Da: Gela
Inviati: 131
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Massimo la seconda parte è montata male, cè un pezzo ke si ripete una seconda volta

dtc
Inviato: 12/9/2009 13:11  Aggiornato: 12/9/2009 13:11
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/8/2009
Da:
Inviati: 31
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
SCHOTTOLO:
"Se fosse un ragionamento logico il tuo, diresti che sei in difetto visto che le tue conclusioni coincidono con quelle della versione ufficiale ma disapprovi molte delle analisi che ne hanno decretato il cedimento.
Da una persona che sostiene la versione ufficiale ci si aspetterebbe che (almeno) si allinei con essa, senza negare persino i punti sui quali non esistono controversie sia per "versione ufficiale" e coloro che ne hanno realizzato la stesura che per chi ne disapprova le conclusioni e gran parte dei contenuti."

Al tempo.

Non ho mai detto di disapprovare le analisi del crollo delle torri gemelle, se non altro perché non sono competente in materia e quindi non posso permettermi di giudicare quel che non comprendo (come del resto dovrebbe fare qualsiasi persona sensata).
Dunque le mie non sono *conclusioni*, ma (come ho già detto) semplici interpretazioni personali delle parole del NIST.

Posso dire di non essere d'accordo con la simulazione del crollo del WTC 7 perché, ora come ora, mi sembra evidente che la simulazione non coincide con il crollo effettivo (e quindi direi che è abbastanza inutile).

dtc
Inviato: 12/9/2009 13:15  Aggiornato: 12/9/2009 13:15
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/8/2009
Da:
Inviati: 31
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
SERTES:
"Veramente si sostiene che quanto affermato dal NIST sia falso"

Mi sta bene: il che significa che, siccome il NIST dice che le strutture sono cadute praticamente alla velocità di caduta libera, in realtà le strutture sono cadute più lentamente (più velocemente non è possibile, a meno che non ci fosse qualcuno o qualcosa che le spingesse da sopra). Corretto?

Non mi sento di concordare che la versione ufficiale dei fatti è fisicamente impossibile per due motivi:

1. non ho letto tutto il rapporto del NIST
2. non sarei in grado di comprenderlo appieno, visto che non sono un tecnico in quell'ambito

Le mie sono solo considerazioni su quello che penso di aver capito.

Teba
Inviato: 12/9/2009 13:26  Aggiornato: 12/9/2009 13:26
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 14/9/2007
Da:
Inviati: 1846
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
TEBA: "per quale motivo il lato di colonne opposto ( quello dove gravava meno peso del blocco superiore) ha cominciato a cedere più velocemente "raddrizzando" il blocco superiore e facendolo passare attraverso il percorso di maggior resistenza???"

dct:
Mi viene in mente qualcosa come: perché, anche se è vero che gravava meno peso, la struttura si era comunque deformata, è magari questo è stato sufficiente ad indebolirla quel che bastava per farla crollare prima del resto, ecc ecc.


credo che questo sia un controsenso.
Come può cedere più velocemente la parte che è sottoposta al minor peso, se la causa del cedimento, una volta iniziato il collasso, è proprio il peso?



Citazione:
TEBA: "Domanda bonus: che fine ha fatto il blocco superiore a conclusione dei crolli?"

dct:
Si è sgretolato più o meno come tutto il resto: dopo 80 piani di caduta contro altri piani non credo che sarebbe potuto rimanere integro..


questo è ancora un controsenso.
Se il blocco si sgretolava finchè cadeva attrverso i piani inferiori, quale forza rimaneva lassù a far collassare il resto degli ultimi piani?
Veniva a mancare SEMPRE di più la mole (scusate la semplificazione) del blocco superiore. Ma allora da cosa erano schiacciati i piani?

dct:
Citazione:
Se non ricordo male ci sono dei video di demolizioni controllate in cui l'edificio viene minato dalla metà in giù, e comunque alla fine anche la metà superiore è sfasciata circa quanto quella inferiore


beh, nemmeno io sono un tecnico, ma credo che qui tu ti sia risposto da solo.

ambra
Inviato: 12/9/2009 13:38  Aggiornato: 12/9/2009 13:38
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/11/2006
Da: cagliari
Inviati: 246
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Piccolo ot , ma mica tanto. Ho appena letto sulle news l'ultima dichiarazione di Tremonti.


Tremonti: stiamo costruendo un nuovo ordine mondiale


Testuale.

Help

ambra
--------------------------------------------------------------------------------------------------

Saludi e Trigu!
dtc
Inviato: 12/9/2009 13:42  Aggiornato: 12/9/2009 13:42
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/8/2009
Da:
Inviati: 31
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
@TEBA

Controsenso 1: se sulla parte A della struttura grava meno peso che sulla parte B, ma la parte A è più indebolita (per vari motivi: torsione, deformazione delle travi, ecc) e quindi più vicina al punto di rottura rispetto alla parte B, al primo scossone cadrà prima la parte A di quella B. (Mi rendo conto che sembra strano, magari appena posso faccio un disegno)

Controsenso 2: credo che basti che il blocco si sgretoli per la maggior parte verso l'interno, così da accumulare massa assieme al resto dei piani che incontra nella caduta.

Per quanto riguarda la frase sulle demolizioni controllate, mi aspettavo una risposta simile L'esempio di demolizione controllata serve a dire che anche la parte superiore degli edifici non resta integra alla fine del crollo, ma questo non significa necessariamente che le torri siano state minate (credo siamo tutti d'accordo sul fatto che cause diverse possono portare allo stesso effetto - quantomeno effetti molto simili tra loro).

Sertes
Inviato: 12/9/2009 13:49  Aggiornato: 12/9/2009 13:50
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
dtc ha scritto:
SERTES:
"Veramente si sostiene che quanto affermato dal NIST sia falso"

Mi sta bene: il che significa che, siccome il NIST dice che le strutture sono cadute praticamente alla velocità di caduta libera, in realtà le strutture sono cadute più lentamente (più velocemente non è possibile, a meno che non ci fosse qualcuno o qualcosa che le spingesse da sopra). Corretto?


Veramente è il contrario.

Il 9/11 truth movement è d'accordo con il NIST che i blocchi superiori all'impatto siano crollati in caduta libera attraverso il percorso di maggior resistenza.

E' in disaccordo sul fatto che ciò sia possibile con un crollo gravitazionale, perchè questo viola i fondamenti della fisica.

Citazione:
Non mi sento di concordare che la versione ufficiale dei fatti è fisicamente impossibile per due motivi:

1. non ho letto tutto il rapporto del NIST
2. non sarei in grado di comprenderlo appieno, visto che non sono un tecnico in quell'ambito

Le mie sono solo considerazioni su quello che penso di aver capito.


E' la versione ufficiale della dinamica dei crolli ad essere falsa. E quella puoi leggerla in un lampo, perchè nonostante il rapporto NIST NCSTAR1 sia composto da 10000 pagine, parlano tutte di impatti d'aereo, innesco e dinamica degli incendi, ed innesco del crollo. Sulla dinamica del crollo c'è solo 1 paginetta, la sezione 6.14.4 , come dicevo puoi leggerla in un lampo.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
carfilippo
Inviato: 12/9/2009 13:51  Aggiornato: 12/9/2009 13:54
So tutto
Iscritto: 26/11/2008
Da: Roma
Inviati: 28
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Salute a tutti.

Sono 15 anni che dirigo una società di ingegneria, sono laureato da quasi 30,
e da ufficiale ero istruttore di esplosivi alla scuola del Genio.
Non ho mai visto, nè letto o sentito, di un crollo strutturale avvenuto con queste modalità.
Ho fatto anche dei calcoli a tale proposito, dopo aver studiato e ricostruito tutti gli elementi essenziali delle torri.
In nessuna simulazione la torre crolla completamente.
Ma non voglio tediarvi.

La domanda veramente allarmante è questa:

perchè e quando hanno minato il WTC 7?

Per farlo bisogna:
- studiare in dettaglio i disegni costruttivi strutturali
- decidere dove posizionare le cariche
- calcolare le quantità di esplosivo per i vari elementi
- stendere un piano operativo
- definire la logistica e la tempistica
- far arrivare il materiale ed il personale necessario
- posizionare le cariche

il tutto non richiede meno di una settimana

Certo in guerra con un plotone di genieri ci metterei solo qualche ora,
ma non voglio avere un crollo simmetrico e verticale, lo abbatto e basta,
come va va.

shm
Inviato: 12/9/2009 14:03  Aggiornato: 12/9/2009 14:03
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/8/2007
Da: perugia
Inviati: 1802
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
carfilippo:

Ho fatto anche dei calcoli a tale proposito, dopo aver studiato e ricostruito tutti gli elementi essenziali delle torri. In nessuna simulazione la torre crolla completamente.

shm:

Non potresti descrivercene una di queste analisi caso mai aprendo un topic nel forum?

“Se un ebreo ortodosso mi considera "immondo" o mi saluta per primo per non dover essere costretto a rispondere al mio saluto, la cosa non preoccupa più di tanto.” (John)
9/11 anomalies
schottolo
Inviato: 12/9/2009 14:03  Aggiornato: 12/9/2009 14:03
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/7/2007
Da:
Inviati: 772
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
dtc

Citazione:
Non ho mai detto di disapprovare le analisi del crollo delle torri gemelle, se non altro perché non sono competente in materia e quindi non posso permettermi di giudicare quel che non comprendo (come del resto dovrebbe fare qualsiasi persona sensata). Dunque le mie non sono *conclusioni*, ma (come ho già detto) semplici interpretazioni personali delle parole del NIST.


Ma che ragionamento è.. il punto è che non ti stà bene un tempo di "caduta" della struttura tanto spiccio da farti riconsiderare le conclusioni alle quali è giunto l'ente in esame.
Per le "conclusioni"da interpretare.. ma che ti devi interpretare?
Cosa non ti è chiaro nel:

"The measurements have indicated that Tower one collapsed in about 11 seconds and Tower two collapsed in about 9 seconds.."

Nelle faq vi è scritto che si sono basati sui primi elementi perimetrali che si sono schiantati al suolo, sulle analisi sismiche, analisi video, ecc ecc.
L'analisi stessa è specificata in vari riferimenti nel link che ti ho postato.

10 secondi circa, alcuni dicono 9,8 - 9,2.. a seconda di attrito laminare con l'aria o meno, è il tempo di caduta libera di una sfera lasciata cadere per 400 m.

Tutti coloro che ritengono le conclusioni della VU falsa convengono su tali analisi..(nel link che ti ho specificato sopra ci sono diverse questioni nella quale le analisi dei vari ricercatori (scenziati e ingenieri) indipendenti convergono con quelle del NIST).
O bisogna fare per forza il bastian contrario su tutto?

Citazione:
Posso dire di non essere d'accordo con la simulazione del crollo del WTC 7 perché, ora come ora, mi sembra evidente che la simulazione non coincide con il crollo effettivo (e quindi direi che è abbastanza inutile).


Però non ci pensi nemmeno al fatto per cui, con questo "particolare" unito a tutte le varie evidenze segnalate su questo e qualche altro milione di siti in tutto il mondo potrebbe essere stato demolito?

ambra
Inviato: 12/9/2009 14:14  Aggiornato: 12/9/2009 14:14
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/11/2006
Da: cagliari
Inviati: 246
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
La domanda veramente allarmante è questa: perchè e quando hanno minato il WTC 7? Per farlo bisogna: - studiare in dettaglio i disegni costruttivi strutturali - decidere dove posizionare le cariche - calcolare le quantità di esplosivo per i vari elementi - stendere un piano operativo - definire la logistica e la tempistica - far arrivare il materiale ed il personale necessario - posizionare le cariche il tutto non richiede meno di una settimana


Questo è sicuramente un dettaglio che lascia molti dubbi, è anche vero però che viene quasi sempre affrontato dando per scontato che questa settimana, o quanto serve, debba essere continua e che tutto venga fatto dalle stesse persone . Ma , per esempio, potrei commissionare lo studio della struttura a qualcuno avanzando altre motivazioni, e poi , che so , tra un anno, far fare il calcolo delle quantità , tra tre mesi qualcun altro potrebbe individuare i punti deboli, e così via, in modo completamente slegato. Alla fine non resterebbe che posizionare fisicamente le cariche e si può fare, per esempio, anche in un fine settimana di black out.

Naturalmente questo discorso non ha molto senso, lo so bene, ma volevo far notare come sia possibile che siano state messe in moto delle azione che per tempi , modalità e coinvolgimenti siano talmente "stravaganti" che vanno oltre la logica normale.

ambra
--------------------------------------------------------------------------------------------------

Saludi e Trigu!
Teba
Inviato: 12/9/2009 14:23  Aggiornato: 12/9/2009 14:23
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 14/9/2007
Da:
Inviati: 1846
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
Naturalmente questo discorso non ha molto senso, lo so bene, ma volevo far notare come sia possibile che siano state messe in moto delle azione che per tempi , modalità e coinvolgimenti siano talmente "stravaganti" che vanno oltre la logica normale.


ma neanche tanto.
Basta leggersi quei due articoli di Kevin Ryan per capire la selva di legami fra società con accesso alle torri esistente...poco immaginabile già quello.

shm
Inviato: 12/9/2009 14:28  Aggiornato: 12/9/2009 14:28
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/8/2007
Da: perugia
Inviati: 1802
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
@ sertes:

...mi sto smazzando il ncstar 1-9 sul collasso del wtc7 e ho perso di vista i rapporti sui crolli delle torri gemelle. Ricordi se da qualche parte era evidenziato un cofronto tra i motivi che indussero al crollo prima la torre sud, colpita dopo la torre nord da un aereo più piccolo di AA-11?

“Se un ebreo ortodosso mi considera "immondo" o mi saluta per primo per non dover essere costretto a rispondere al mio saluto, la cosa non preoccupa più di tanto.” (John)
9/11 anomalies
dtc
Inviato: 12/9/2009 14:32  Aggiornato: 12/9/2009 14:32
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/8/2009
Da:
Inviati: 31
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
SCHOTTOLO:
Citazione:
il punto è che non ti stà bene un tempo di "caduta" della struttura tanto spiccio da farti riconsiderare le conclusioni alle quali è giunto l'ente in esame.

Sbagliato.
Se io volessi a tutti i costi difendere la versione del NIST non direi che ci sono delle parti che non mi convincono, cosa che invece ho fatto con la simulazione del crollo del WTC 7.

Citazione:
Per le "conclusioni"da interpretare.. ma che ti devi interpretare?

Si parlava di come è potuto cadere il blocco superiore delle torri.

Citazione:
Però non ci pensi nemmeno al fatto per cui, con questo "particolare" unito a tutte le varie evidenze segnalate su questo e qualche altro milione di siti in tutto il mondo potrebbe essere stato demolito?

Certo che ci penso, ma mi sembra sempre troppo improbabile.

black
Inviato: 12/9/2009 14:32  Aggiornato: 12/9/2009 14:32
Mi sento vacillare
Iscritto: 27/8/2009
Da:
Inviati: 844
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
complimenti vivissimi per l'ottimo lavoro,cmq ho notato quanto poco spazio hanno dato quest'anno i media a questo fatto importantissimo per la nostra storia,aducendo anche a stronzate come "i teen ager gia' l'han dimenticato"(che cazzo vuol dire?).
o forse eran troppo occupati con le domande di noemi(quelli si che si meritano un home da 1 mese sul sito di repubblica queste no)

ieri sera mi sembra che neanche è stato fatto uno speciale,sta sera si sa niente???

saluti

carfilippo
Inviato: 12/9/2009 14:34  Aggiornato: 12/9/2009 14:34
So tutto
Iscritto: 26/11/2008
Da: Roma
Inviati: 28
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
shm:

Non potresti descrivercene una di queste analisi caso mai aprendo un topic nel forum?

Appena avrò un po' di tempo lo farò sicuramente.

carfilippo
Inviato: 12/9/2009 14:39  Aggiornato: 12/9/2009 14:39
So tutto
Iscritto: 26/11/2008
Da: Roma
Inviati: 28
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Per Ambra,
intendevo dire che non avrebbero mai potuto minare l'edificio
in quel solo giorno.

fefochip
Inviato: 12/9/2009 14:43  Aggiornato: 12/9/2009 14:43
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
X carfilippo

caro quasi collega (non sono iscritto all'abo degli ingegneri)
cercherò di risponderti.

Citazione:
Non ho mai visto, nè letto o sentito, di un crollo strutturale avvenuto con queste modalità.

concordo e aggiungo la considerazione che pensare solo che eventi casuali e asimmetrici causino conseguenze simmetriche è ridicolo perche nel caso di addiritura 3 grattaceli (di cui 1 di diversa struttura degli altri 2) le possibilità sono infinitesimali


Citazione:
La domanda veramente allarmante è questa: perchè e quando hanno minato il WTC 7?

la motivazione si può solo immaginare ma io credo che prima bisogna considerare l'evidenza che 19 beduini non avrebbero avuto mai la possibilità di farlo nè con il WTC7 ne tantomeno con le torri.partendo da questa considerazione si può immaginare che nel WTC7 c'era il "quartier generale" dell'attentato .
l'edificio dominava la plaza e era sufficentemente robusto per resistere ai crolli delle torri (che comunque era appunto previsto crollassero sulla loro pianta).
per questo l'edificio è "crollato" nel pomeriggio una volta sgombrato il centro di controllo .

sul "quando" ti osso dire che le fasi da te descritte:
Citazione:
- studiare in dettaglio i disegni costruttivi strutturali - decidere dove posizionare le cariche - calcolare le quantità di esplosivo per i vari elementi - stendere un piano operativo - definire la logistica e la tempistica - far arrivare il materiale necessario

possono essere state fatte in qualsiasi momento e quindi con ampi margini di segretezza.

riguardo al personale e al posizionamento delle cariche probabilmente hanno usato una tecnica simili a quella usata per le torri gemelle.
abbiamo infatti una testimonianza di un impiegato di una banca all'interno delle torri che ha lavorato febbrilmente prima del fine settimana prima dei crolli per fare backup di tutto visto che era previsto il distacco totale della corrente per "interventi di manutenzione".

non so se sono riuscito a risponderti

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Teba
Inviato: 12/9/2009 14:48  Aggiornato: 12/9/2009 14:58
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 14/9/2007
Da:
Inviati: 1846
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
dtc:
Citazione:
@TEBA Controsenso 1: se sulla parte A della struttura grava meno peso che sulla parte B, ma la parte A è più indebolita (per vari motivi: torsione, deformazione delle travi, ecc) e quindi più vicina al punto di rottura rispetto alla parte B, al primo scossone cadrà prima la parte A di quella B. (Mi rendo conto che sembra strano, magari appena posso faccio un disegno)


Faccio fatica a capire cosa intendi.
Porta pazienza...



Citazione:
Controsenso 2: credo che basti che il blocco si sgretoli per la maggior parte verso l'interno, così da accumulare massa assieme al resto dei piani che incontra nella caduta


I detriti sono stati sparati via a distanza. Hai presente i video dei collassi?
Altrochè accumultai all'interno...

Ma facciamo finta cha il blocco superiore si sia sgretolato all'interno: credi che sgretolandosi potesse impremere la stessa forza sui piani sottostanti che erano ancora ben saldi?
Io non credo.

Per distruggere meglio un castello di sabbia li lasci cadere sopra una manciata di ghiaia o un'unica pietra più grossa?
Credo si distruggerebbe di più con la singola pietra.

Cassandra
Inviato: 12/9/2009 14:48  Aggiornato: 12/9/2009 14:48
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 10/5/2006
Da:
Inviati: 1551
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
L'11 settembre 2001 si svolgeva un'esercitazione di aeronautica militare congiunta USA-Canada su vasta scala e sulla costa occidentale, e simulava decine di aerei dirottati e/o abbattuti. Tutte le basi militari e l'aviazione civile erano stati avvisati dell'esercitazione e che avrebbero avuto anomalie nei segnali radar (decine di aerei appunto) da NON tenere in considerazione. Ecco perché il Norad non è intervenuto e l'aviazione civile ha tentennato tanto. Non occorreva mettere nessuno a parte del complotto.

L'esercitazione si chiamava Vigilant Guardian.

Né Luogocomune né Attivissimo hanno mai preso in considerazione questo fondamentale evento e fanno finta che non esista da ben 8 anni.

------------------

L'11 settembre 2001 si svolgeva un'esercitazione di aeronautica militare congiunta USA-Canada su vasta scala e sulla costa occidentale, e simulava decine di aerei dirottati e/o abbattuti. Tutte le basi militari e l'aviazione civile erano stati avvisati dell'esercitazione e che avrebbero avuto anomalie nei segnali radar (decine di aerei appunto) da NON tenere in considerazione. Ecco perché il Norad non è intervenuto e l'aviazione civile ha tentennato tanto. Non occorreva mettere nessuno a parte del complotto.

L'esercitazione si chiamava Vigilant Guardian.

Né Luogocomune né Attivissimo hanno mai preso in considerazione questo fondamentale evento e fanno finta che non esista da ben 8 anni.

------------------

L'11 settembre 2001 si svolgeva un'esercitazione di aeronautica militare congiunta USA-Canada su vasta scala e sulla costa occidentale, e simulava decine di aerei dirottati e/o abbattuti. Tutte le basi militari e l'aviazione civile erano stati avvisati dell'esercitazione e che avrebbero avuto anomalie nei segnali radar (decine di aerei appunto) da NON tenere in considerazione. Ecco perché il Norad non è intervenuto e l'aviazione civile ha tentennato tanto. Non occorreva mettere nessuno a parte del complotto.

L'esercitazione si chiamava Vigilant Guardian.

Né Luogocomune né Attivissimo hanno mai preso in considerazione questo fondamentale evento e fanno finta che non esista da ben 8 anni.

------------------

L'11 settembre 2001 si svolgeva un'esercitazione di aeronautica militare congiunta USA-Canada su vasta scala e sulla costa occidentale, e simulava decine di aerei dirottati e/o abbattuti. Tutte le basi militari e l'aviazione civile erano stati avvisati dell'esercitazione e che avrebbero avuto anomalie nei segnali radar (decine di aerei appunto) da NON tenere in considerazione. Ecco perché il Norad non è intervenuto e l'aviazione civile ha tentennato tanto. Non occorreva mettere nessuno a parte del complotto.

L'esercitazione si chiamava Vigilant Guardian.

Né Luogocomune né Attivissimo hanno mai preso in considerazione questo fondamentale evento e fanno finta che non esista da ben 8 anni.

------------------

Scusate la ripetizione a spam ma mi sono persino rotta di scrivere questa storia e continuare a leggere domande senza senso che non la inseriscono nel quadro generale.


"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto,
per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)
ambra
Inviato: 12/9/2009 14:53  Aggiornato: 12/9/2009 14:53
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/11/2006
Da: cagliari
Inviati: 246
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
carfilippo


Forse non mi sono spiegata bene, non intendevo mettere in discussione la tua analisi, non ne ho le competenze. Ho solo preso spunto dal tuo intervento perchè ho spesso notato che, essendo tutti noi persone generalmente in buona fede che cercano una spiegazione in altrettanta buona fede, facciamo delle analisi partendo tutto sommato da ragionamenti "onesti", che seguono un minimo di logica, come per esempio il fatto che ci si aspetti un piano , anche se probabilmente criminale,con una certa sequenza di azioni legate tra loro. Ma la chiave potrebbe anche stare nel fatto che in tutto questo il filo logico sia stato volutamente spezzato e ingarbugliato.

ambra
--------------------------------------------------------------------------------------------------

Saludi e Trigu!
Teba
Inviato: 12/9/2009 14:55  Aggiornato: 12/9/2009 14:55
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 14/9/2007
Da:
Inviati: 1846
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
Né Luogocomune né Attivissimo hanno mai preso in considerazione questo fondamentale evento


ne sei sicura?


Citazione:
e fanno finta che non esista da ben 8 anni.


sicura sicura?

carfilippo
Inviato: 12/9/2009 15:14  Aggiornato: 12/9/2009 15:15
So tutto
Iscritto: 26/11/2008
Da: Roma
Inviati: 28
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Per Ambra,
non intendevo polemizzare, sono daccordo con te.

Volevo solo rimarcare che la vicenda WTC 7 è l'anello più debole della teoria ufficiale.
Quella è la domanda chiave che la smonta.

Il WTC 7 non ha causato vittime, l'operazione è stata indolore, asettica.
Si può quindi analizzare senza le implcazioni emotive della tragedia,
che spesso ottundono le capacità razionali.

Per me, almeno, è stato così, per sette anni ho rimosso qualsiasi pensiero riguardo a quel giorno, finchè non comprai Zero di G. Chiesa.
E' molto meno esaustivo dei filmati di MM, ma mi ha fatto iniziare a riflettere.
Un cordiale saluto

Pispax
Inviato: 12/9/2009 15:36  Aggiornato: 12/9/2009 15:36
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Non intervengo in questo thread, che è un bel po' al di sopra delle mie possibilità di intervento.
Però è un piacere leggerlo.


Perdonate il crosspost, ma mi permetto di attirare la vostra attenzione qui (con particolare attenzione agli interventi #9 e #22).

Allora, che ne dite di sbafarvi una fantastica... NISTecca?

Calvero
Inviato: 12/9/2009 15:37  Aggiornato: 12/9/2009 15:37
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Ma voi vi stupireste proprio così tanto se la predisposizione alla demolizione era già stata attuata durante la costruzione degli edifici stessi? Credete forse che non siano già pianificati per anni futuri altri "disordini" con largo anticipo?

La cosa migliore era preparare il crollo durante la costruzione degli stessi. Per poi ultimare gli ultimi aggiornamenti in pochi giorni soltanto. Nel documentario di Mazzucco, Goldstein ha fatto rinforzare l'edificio 7.. è sicuro che non fosse una corpertura per piazzare le cariche e preparare una demolizione accurata?

In ogni caso, comunque, sia l'abbia rinforzato - sia l'abbia preparato all' "implosione".. comunque è a sfavore della versione ufficiale. Perché ovviamente.. il WTC col cazzo che l'hanno tirato giù due aereoplani e quattro arabi sfigati

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Sertes
Inviato: 12/9/2009 15:38  Aggiornato: 12/9/2009 15:38
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
shm ha scritto:
...mi sto smazzando il ncstar 1-9 sul collasso del wtc7 e ho perso di vista i rapporti sui crolli delle torri gemelle. Ricordi se da qualche parte era evidenziato un cofronto tra i motivi che indussero al crollo prima la torre sud, colpita dopo la torre nord da un aereo più piccolo di AA-11?


La differenza sarebbe che nel WTC2 ci sia stato un maggiore danno a meccanico e più incendi nella zona dove l'aereo avrebbe scardinato la protezione antincendio:

Citazione:
WTC 2 collapsed more quickly than WTC 1 because there was more aircraft damage to the building core, including one of the heavily loaded corner columns, and there were early and persistent fires on the east side of the building where the aircraft had extensively dislodged insulation from the structural steel.


Fonte: NIST NCSTAR1 Capitolo 8 pagina 176

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
schottolo
Inviato: 12/9/2009 15:45  Aggiornato: 12/9/2009 15:45
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/7/2007
Da:
Inviati: 772
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
http://voices.washingtonpost.com/federal-eye/2009/07/gao_finds_major_security_flaws.html

In questo articolo si spiega che, l'agenzia di polizia incaricata di proteggere migliaia di edifici federali, ha fallito nel tentare di sventare la fabbricazione di diversi impianti bomba in ben 10 edifici ad alta sicurezza nello scorso anno.

Gli investigatori si son portati a spasso del materiale esplosivo per tutto l'edificio passando tutti i controlli come se nulla fosse.

E questo è avvenuto dopo l'11 settembre!, a testimoniare quanto sia "difficile" un'operazione del genere..

shm
Inviato: 12/9/2009 15:54  Aggiornato: 12/9/2009 15:54
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/8/2007
Da: perugia
Inviati: 1802
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
sertes:

WTC 2 collapsed more quickly than WTC 1 because there was more aircraft damage to the building core, including one of the heavily loaded corner columns, and there were early and persistent fires on the east side of the building where the aircraft had extensively dislodged insulation from the structural steel.

shm:

si ok... Ma c'è una discussione più approfonfita e articolata o si limita tutto a solo queste poche righe? Secondo me non se ne è mai parlato a sufficienza di questa differenza considerando poi che il NIST abbia utilizzato la modellizzazione di un 767 "ER" per tutte e due le torri gemelle mentra invece per ciò che riguarda UA 175 si trattava di una versione base... con meno carburante...

“Se un ebreo ortodosso mi considera "immondo" o mi saluta per primo per non dover essere costretto a rispondere al mio saluto, la cosa non preoccupa più di tanto.” (John)
9/11 anomalies
Sertes
Inviato: 12/9/2009 16:12  Aggiornato: 12/9/2009 16:12
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
shm ha scritto:
si ok... Ma c'è una discussione più approfonfita e articolata o si limita tutto a solo queste poche righe? Secondo me non se ne è mai parlato a sufficienza di questa differenza considerando poi che il NIST abbia utilizzato la modellizzazione di un 767 "ER" per tutte e due le torri gemelle mentra invece per ciò che riguarda UA 175 si trattava di una versione base... con meno carburante...


Probabilmente hai ragione, ad esempio David Ray Griffin ha smontato il 9/11 Commission Report pezzo per pezzo, immagino che sia possibile fare altrettanto con il NCSTAR1, ma perchè farlo? Quando hai immagini come queste che attendono risposta?


Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
shm
Inviato: 12/9/2009 16:18  Aggiornato: 12/9/2009 16:22
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/8/2007
Da: perugia
Inviati: 1802
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
...lo posto giusto per far notare l'arrogante reazione di un "debunker" alle 12 domande:

"Caro Yos,
le domande complottiste sono le solite sciocchezze cui è stata data risposta in più occasioni, ma siccome le risposte non quadrano con le loro ipotesi fantasiose, allora fanno finta di niente...

Il problema è che i complottisti pensano che il report del Nist sia il Vangelo e sono loro che lo difendono a spada tratta.

SONO I COMPLOTTISTI CHE DIFENDONO LA VU, non i debunker.

I debunker non hanno alcun bisogno di difendere alcunchè, perchè l'approccio scientifico è quello di ricavare le spiegazioni dall'analisi dei fenomeni, non l'opposto come fanno i complottisti.

L'assurdo è che chi ha un approccio da ricercatore, come buona parte di noi, non accetta niente per assodato, compreso il report del Nist, mentre chi ha una visione dogmatica, come i complottisti, ha la necessità di credere perchè altrimenti perde i punti di riferimento.

Chi parla è forse l'unico che ha trovato e dimostrato un errore grossolano nei report del Nist (mi riferisco alla questione dell'UPS nel WTC2): ho fatto le mie ricerche, verificato i dati, trovato un errore e ne ho parlato già su RAI1, quindi ho scritto al Nist, hanno guardato la cosa e mi hanno risposto confermando quanto avevo rilevato...

Tieni presente che questo errore non è banale, perchè riguarda una possibile spiegazione delle colate di materiale incandescente dal WTC2 poco prima del crollo dell'edificio.

Poi siamo noi che difendiamo la cosiddetta VU...

Ma mi facciano il piacere.

Patetici.

Ciao"

(henry62)
(perito balistico)

“Se un ebreo ortodosso mi considera "immondo" o mi saluta per primo per non dover essere costretto a rispondere al mio saluto, la cosa non preoccupa più di tanto.” (John)
9/11 anomalies
Pensoso
Inviato: 12/9/2009 16:40  Aggiornato: 12/9/2009 16:40
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/8/2009
Da:
Inviati: 436
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
in effetti queste prove empiriche che dovrebbero zittire i "complottisti" sono emblematiche; il WTC7 crolla in una maniera del tutto diversa come visto da questo filmato; la prova della termite l'abbiamo già commentata a dovere, il modello non riproduceva minimamente le proporzioni e situazioni delle torri gemelle; le famose prove di impatti simili alle 2 torri con aerei in laboratorio non le hanno mai volute mostrare, per il semplice fatto che non sono crollate...
rimangono solo richiami a teorie fisiche che sappiamo, ma che non sono probabilmente attinenti a quanto è successo, a questo punto.

(uso non improprio di firma)
fefochip
Inviato: 12/9/2009 16:46  Aggiornato: 12/9/2009 16:52
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
L'esercitazione si chiamava Vigilant Guardian.

Citazione:
Né Luogocomune né Attivissimo hanno mai preso in considerazione questo fondamentale evento e fanno finta che non esista da ben 8 anni.


non garantisco per attivissimo (per il quale i miei interessi si limitano all'osservazione di quanto si riesce a cadere in basso ) ma per luogo comune ti posso serenamente dire che ti sei bevuta troppa grappa di mattina presto.

prova a cercare con google su luogocomune le parole "Vigilant Guardian"

437 hit

anche la ripezione a spam della tua affermazione mi conferma l'abuso di alcolici

niente di male ciao

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
fefochip
Inviato: 12/9/2009 17:02  Aggiornato: 12/9/2009 17:06
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
SONO I COMPLOTTISTI CHE DIFENDONO LA VU, non i debunker.


oggi si delira alla grande eh?

immagino che lo scambio di ruoli e/o personalità sia alla base della schizofrenia

Citazione:
L'assurdo è che chi ha un approccio da ricercatore, come buona parte di noi, non accetta niente per assodato, compreso il report del Nist, mentre chi ha una visione dogmatica, come i complottisti, ha la necessità di credere perchè altrimenti perde i punti di riferimento.

sarebbe interessante capire per l'sperto ballistico (che ci ha sminuzzato la fodera dei cojoni con il suo "compatibile")
quali sarebbero i punti di riferimento per un "compottista" .... un sito ?un uomo?una organizzazione?uno stato ?un idea?

la storia del bue e dell'asino è arcinota no?

Citazione:
I debunker non hanno alcun bisogno di difendere alcunchè, perchè l'approccio scientifico è quello di ricavare le spiegazioni dall'analisi dei fenomeni, non l'opposto come fanno i complottisti.


sembra leggere l'incipit di comedonchisciotte

si è ufficiale:
l'esperto ballistico dalla faccia di topo ormai è in crisi di identità
aiutatelo

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
shm
Inviato: 12/9/2009 17:03  Aggiornato: 12/9/2009 17:03
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/8/2007
Da: perugia
Inviati: 1802
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
henry62:

Chi parla è forse l'unico che ha trovato e dimostrato un errore grossolano nei report del Nist (mi riferisco alla questione dell'UPS nel WTC2): ho fatto le mie ricerche, verificato i dati, trovato un errore e ne ho parlato già su RAI1, quindi ho scritto al Nist, hanno guardato la cosa e mi hanno risposto confermando quanto avevo rilevato...

shm:

...vediamo se "l'unico che ha trovato un errore grossolano nei report del NIST" ha le palle, alla terza volta, per rispondere a una semplice polemica su quanto da lui dichiarato o se è tutto il solito fumo e niente arrosto dei presuntuosi "debunker"(...e tanto per la cronaca Bollyn le batterie UPS le aveva scoperte anche nell'altra torre, indipendentemente dalle speculazioni di henry62 ):

“Ciao Henry62.
Quando si ebbe notizia delle analisi delle polveri, circa 2 settimane fa, ci si aspettava una sorta di ”debunking” contro: era scontato…
Tuttavia quello che ci si sarebbe aspettati, come puoi leggere su LC, sarebbe stato un intervento da parte di chi, tra voi “debunker”, aveva la preparazione professionale adeguata per predisporre una confutazione in qualche modo parimenti consona.
La confutazione da parte vostra avrebbe goduto di credibilità quanto più le argomentazioni per sostenerla fossero state solide e, certamente, quanto più il titolo dell’autore avrebbe dimostrato la capacità per argomentarne i contenuti.
Qualcuno su LC ricordava anche che nel vostro gruppo c’è un chimico che scrive con lo pseudonimo di mastrocigliegia e che quindi proprio da lui potesse venire un elenco di perplessità o altro, come fece a suo tempo per esempio, se non ricordo male, per le tracce di zolfo rinvenute nelle macerie analizzate nell’Appendix C della FEMA(comunque non condivisibile da parte mia per tutti i retroscena dei tecnici che curarono quella stesura)…
…la confutazione delle analisi delle polveri, invece, con mia immensa sorpresa arrivò da parte tua, che sei un perito balistico, e con, alle spalle, un esame di chimica fatto un po’ di anni fa, ma che non sei propriamente per definizione un chimico...*
Con questo non voglio delegittimarti dall’autorità con cui esprimi pubblicamente le tue obiezioni, ma come puoi ben capire ne prendo comunque doverosamente atto.
Hai riportato tra questi commenti le UPS, come quel fatto che secondo te consisterebbe nell’unico errore commesso dal NIST, in tutti i suoi rapporti, per non averne menzionato la presenza(…e non lo condivido).
…lo hai scoperto tu, anche se Bollyn ha scoperto che c’erano batterie simili anche ai piani dell’impatto avvenuto sulla Torre Nord!
E’ noto che contro l’idea della thermite vista colare dalla torre sud, alcuni momenti prima del suo crollo, avevi speso qualche parola per ricordare che non si dovesse escludere che vi fosse la possibilità che quel materiale che si vedeva colare potesse proprio essere il contenuto delle batterie UPS…
Se quella colata da una parte viene ritenuta la prova dell’utilizzo della thermite, dall’altra (la tua) quello che si vedeva colare probabilmente sarebbe stato il materiale delle batterie.
Indubbiamente la tua è comunque un’ipotesi percorribile.
Gli estratti che ho quotato dai tuoi commenti contengono i principi per i quali intravedi in Harrit e altri un conflitto d’interessi secondo cui, questo, sarebbe consistito nell’innamoramento di una tesi…
Ci terrei però a farti notare che siamo tutti uomini e che quindi tanto loro possono cadere in questo “vizio”, quanto altri…
Tu stesso potresti cadere in un giudizio affrettato corrispondente poi ad una tua aspettativa personale a monte…
Già, chiunque di noi scriva qualcosa, la scrive in funzione di una propria convinzione ed una propria interpretazione dei fatti, se poi ci aggiungiamo che un’analisi come quella delle polveri possa in qualche modo addentrarsi nella conferma di una precedente convinzione, suggerita per esempio dalla visione della colata di materiale fuso, ne consegue che anche te, che già eri contrario a quella conclusione, più di altri del tuo gruppo in quanto introducesti le UPS, potresti essere suscettibile e sensibile nel voler tentare di dimostrare l’invalidità dell’analisi di harrit per lasciare ancora aperta l’opzione delle batterie…
In passato hai fatto un errore in tal senso, a mio avviso imperdonabile in quanto tu sei perito balistico.
Ipotizzasti che la colata che si vedeva da un’altra angolazione, in un nuovo video desegretato, alla luce delle colorazioni di questa osservate, non potesse essere thermite ma era probabile che si trattasse del materiale contenuto nelle UPS…

Il video era palesemente sovraesposto. Avevi gettato conclusioni(seppur sottoforma di ipotesi) sulla base di non meglio specificate osservazioni di colorazioni effettuate su di una prova vistosamente alterata.
Questo è stato l’errore che ti portò a reintrodurre forzatamente l’ipotesi colata=materiale contenuto nelle batterie UPS.

Ossia l’innamoramento di una tesi ti ha portato a trarre conclusioni evitando che tu ti rendessi conto dell’impossibilità di poterle trarre da una prova alterata…
Con questo non dico necessariamente che la confutazione dell’analisi delle polveri che tu hai esposto sia del tutto infondata ma semplicemente che ciò che tu hai intravisto in altri potrebbe riconoscersi nell’esaltazione di alcuni punti di vista che hai espresso nel merito.
…bisogna riconoscere anche che l’esistenza di thermite, se in futuro venisse riconfermata, metterebbe in dubbio pesantemente l’assunto batterie UPS=colata… Di cui tu sei sostenitore.
Se non altro riscontro che là, dove tu vedi l’utilizzo del MEK erroneo, nella metodologia identificata dall’FBI negli USA per l’analisi delle vernici, l’utilizzo di un solvente è richiesto esplicitamente per effettuare prove distruttive…
Per l’utilizzo del DSC non consideri che la prova in aria possa esser consistita nell’aver replicato le stesse condizioni che avrebbero trovato il 9/11 gli elementi analizzati…
Ti ripeto non sono un sostenitore della thermite tanto più che, come mastrocigliegia fece a suo tempo richiamando lo zolfo come elemento presente a seguito delle conseguenze delle reazioni subite dal cartongesso, Harrit e altri convengono anche loro che la presenza di zolfo possa esser dovuta a questo motivo, in disaccordo, tutti, con i quesiti che si erano invece posti gli autori dell’Appendix C quando ne ritrovarono tracce nelle macerie analizzate senza spiegarsene il motivo…
Dovremmo concludere che Harrit ed altri e mastrocigliegia hanno ragione e gli autori dell’appendix C non si resero conto di questa semplice spiegazione del tutto immediata e inequivocabile?
No. Non lo credo… E quegli autori ne fecero le spese venendo tacciati quando chiesero di fare ulteriori analisi.
Henry62 quello che credo io è che l’analisi delle polveri debba essere presa con le pinze a maggior ragione ora e di più che ci si trovi davanti ad una presunta prova. E’ però altrettanto chiaro che non è possibile sminuire con facilità l’analisi e relegarla a frutto di qualche errore pasticcionesco, come ho visto fare da un po’ di tempo in qua…”

shm - stuarthwyman

“Se un ebreo ortodosso mi considera "immondo" o mi saluta per primo per non dover essere costretto a rispondere al mio saluto, la cosa non preoccupa più di tanto.” (John)
9/11 anomalies
Kingu
Inviato: 12/9/2009 17:22  Aggiornato: 12/9/2009 17:22
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/11/2008
Da: Treblinka
Inviati: 302
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Calvero:
Citazione:
Ma voi vi stupireste proprio così tanto se la predisposizione alla demolizione era già stata attuata durante la costruzione degli edifici stessi?


io non mi stupirei,anzi, ci ho pensato diverse volte.son state inaugurate nel '73 se non sbaglio. questo comunque darebbe l'occasione ai necrodebunkers di scatenarsi, adducendo il fatto che siamo vittime delle pellicole e dei racconti di fantascienza e spionaggio.chi mi dice che le vere vittime di certe pellicole hollywoodiane non siano proprio loro, desensibilizzati ad ogni ipotesi di comportamenti disumani (da parte dell'amico padrone s'intende).aggiungiamola come ipotesi

Redazione
Citazione:
Temo che lo abbiano già fatto. Per quanto ti sembri impossibile, esiste un modo migliore, e si sono già umiliati da soli, in passato... E’ stato a mio parere uno dei momenti più vergognosi in assoluto della carriera di Attivissimo e dei suoi colleghi debunkers.


è vero che sono relativamente giovane in questo sito e questo mi fa capire quanto mazzucco e gli utenti piu anziani abbiano e hanno ancora il fegato per non disgustarsi.
con le dovute proporzioni posso considerare (debunkers,cicap et simili) come i crumiri della situazione. non aderiscono allo "sciopero" di chi vuole la verità favorendo e lecchinando il padrone.
necrocrumiridebunkeriani
PS:
appena posso vado alla ricerca delle autoumiliazioni degli "attivisti" riguardanti i reduci di ground zero.

ahmbar
Inviato: 12/9/2009 18:00  Aggiornato: 12/9/2009 18:10
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/3/2007
Da: Milano
Inviati: 1785
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
dtc
le strutture sono cadute praticamente alla velocità di caduta libera, in realtà le strutture sono cadute più lentamente (più velocemente non è possibile, a meno che non ci fosse qualcuno o qualcosa che le spingesse da sopra). Corretto?

No, non e' corretto
Nell'analisi dei filmati si notano pezzi della struttura esterna che raggiungono terra a velocita' maggiore della caduta libera.Ti riporto una delle perle del giornalista dj nel suo botta e risposta con un vero professionista, il prof Giovannelli, ingegnere civile con ca 40 anni di esperienza

Attivissimo
....ma le macerie sarebbero state spinte verso il basso, durante il crollo, da possenti quanto misteriose forze, e questo creerebbe una percezione ingannevole.
Giovanelli, scagliate da cosa, mi scusi?
Non risultano tracce di motori a razzo che spingessero giù questi detriti,né esiste un meccanismo plausibile che consenta alla struttura della torre che sta crollando di spingerli verso il basso.


Giovannelli
Ovviamente scagliate da esplosioni delle quali costituiscono una delle innumerevoli prove.
Un oggetto che cadendo ha una velocità superiore ai detriti che sono partiti con una velocità iniziale nulla, certamente deve essere partito con una velocità iniziale non nulla.
Ancora si nota questa abilità a darsi la zappa sui piedi.


Link Il prof. Giovannelli risponde al pizzaiolo


Ciao carfilippo, mi permetto una ipotesi su questa tua domanda
perchè e quando hanno minato il WTC 7?

Dopo aver visto "Il nuovo secolo americano", direi che i preparativi sono iniziati appena dopo la risposta negativa dei talebani a lasciar costruire il gasdotto della Unocal


Ma so che la tua questione era appunto per sottolineare che Silverstein e il suo "...we decide with the firefighters to pull it" non lo potevano certo pianificare ed eseguire in poche ore

The building is about to blow up e' stato per forza preparato in anticipo, non certo in giornata, dal che si deduce che o tutti i grattacieli sono gia' predisposti per essere abbattuti in fase di costruzione ( e quindi cade il "ma come avrebbero fatto a minare etc") o esiste qualcuno tipo mago Otelma nell'amministrazione americana che "sapeva" che Sim sala Bin Laden avrebbe fornito una parziale scusa per giustificare l'abbattimento di 2 edifici che costavano un occhio della testa in manutenzione ed erano in perdita costante e di un terzo dove erano contenute le indagini piu' scottanti su colossali scandali e riciclaggi finanziari
Ed avrebbe fornito la perfetta scusa per fare quello che , altrimenti, sarebbe stato impossibile: invadere due zone dove gas, petrolio (ed eroina...) abbondano

Diversi agenti del FBI hanno denunciato i propri superiori proprio dopo aver scoperto mele marcissime nei "piani alti", ma sono stati ridotti al silenzio imponendo loro di non parlare con nessuno, men che meno con la stampa, pena la carcerazione
Ed ora girano l'America facendo comizi contro" i nemici interni", ma senza poter divulgare le loro indagini





Cassandra
L'11 settembre 2001 si svolgeva un'esercitazione di aeronautica militare congiunta USA-Canada su vasta scala e sulla costa occidentale, e simulava decine di aerei dirottati e/o abbattuti.

Se la memoria non mi fa' scherzacci, le esercitazioni simultanee erano 4 o 5, Vigilant guardian era solo una di esse (anche se, da sola, ha dirottato la meta' dei caccia in canada)

E si ritorna al mago Otelma, che avrebbe dato la dritta a Sim sala Bin laden nella sua bat caverna di usare proprio la sola giornata in cui un eventuale tentativo di dirottamento simultaneo avrebbe avuto una minima probabilta' di avere successo in (forse) 1 dei tentativi

Ma che abbiano realizzato un 3/3, con il terzo dopo oltre un'ora ( e sull'edificio piu' sorvegliato e protetto del pianeta....) rende le probabilita' sotto la soglia del ridicolo


...a meno che non ci fosse "qualcuno" ben addentro ai sistemi di difesa che sapeva esattamente come mandare in tilt l'apparato difensivo dall'interno

E tanti saluti al "complotto islamico" e alla bat caverna

Per chi desidera informarsi sulla piu' grande menzogna dell'era moderna
FAQ 11 settembre 2001
Cassandra
Inviato: 12/9/2009 18:36  Aggiornato: 12/9/2009 18:38
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 10/5/2006
Da:
Inviati: 1551
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Fefochip,
io non ------------> .

Ma mi tocca ancora e ancora leggere chilometri di domande e risposte "ma allora al Norad erano tutti d'accordo" "ma allora i piloti che non si sono alzati stai a vedere che fanno parte del complotto" "ma allora hanno pagato/minacciato 350 persone del Norad" "ma il Norad è congiunto USA Canada e quindi come hanno fatto a...".

Vigilant Guardian dimostra come hanno fatto a ingannare il Norad, tutta l'Air Force statunitense, metà dei militari e tutta l'aviazione civile senza dover mettere nessuno al corrente del "complotto".
E' una pistola fumante senza pari, mette a tacere metà delle obiezioni dei debunker.

Eppure, viene menzionata in pochi thread di "addetti ai lavori" e MAI come risposta che toglie di mezzo 200 obiezioni. Dovrebbe essere la prima delle risposte invece.

Io sarò anche una --------> , ma qui ce fate o ce siete??????



(PS: non ho ancora visto il filmato, ma scommettiamo che di Vigilant Guardian non fa menzione? )

"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto,
per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)
fefochip
Inviato: 12/9/2009 19:41  Aggiornato: 12/9/2009 19:41
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
dear cassandra,
mi fa piacere sapere che non abusi di alcol visto i deleteri effetti però permettimi di ricordare che tu hai affermato:

Citazione:
Né Luogocomune né Attivissimo hanno mai preso in considerazione questo fondamentale evento e fanno finta che non esista da ben 8 anni.


ciechissimo a parte non capisco allora come fai ad affermare che "luogocomune" non ne fa menzione

ti ho dimostrato come 417 hit si trovano solo su luogocomune alla parola "vigilant guardian" e tralasciando quindi le volte che si è detto appunto delle esercitazione senza citarne il nome per esteso.

quindi cosa intendi per qui su luogocomune?
che lo devono sapere tutti ? magari ma lo dicono in molti
che lo deve aver detto massimo(in quanto responsabile del sito) ? lo ha detto

se qui su luogocomune ci sono alcune persone che ignorano queste cose non si può certo generalizzare dicendo che ignorano tutti ne tanto meno il curatore del sito

non trovi?

forse vuoi aggiustare la tua affermazione?

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Sertes
Inviato: 12/9/2009 19:58  Aggiornato: 12/9/2009 20:10
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
Cassandra ha scritto:
Vigilant Guardian dimostra come hanno fatto a ingannare il Norad, tutta l'Air Force statunitense, metà dei militari e tutta l'aviazione civile senza dover mettere nessuno al corrente del "complotto".
E' una pistola fumante senza pari, mette a tacere metà delle obiezioni dei debunker.

Eppure, viene menzionata in pochi thread di "addetti ai lavori" e MAI come risposta che toglie di mezzo 200 obiezioni. Dovrebbe essere la prima delle risposte invece


Beh potresti scrivere un articolo tu su Vigilant Guardian.

Però sappi che Webster Griffin Tarpley nel suo libro "la fabbrica del terrore made in usa" edizione italiana elenca VENTICINQUE esercitazioni durante il 9/11

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
Curioso86
Inviato: 12/9/2009 20:24  Aggiornato: 12/9/2009 20:24
Ho qualche dubbio
Iscritto: 2/6/2006
Da: La terra che non c'è...Sicilia
Inviati: 162
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
QUelle persone, quei eroi che hanno cercato di fare l'impossibile per salvare le persone sotto le macerie stanno morendo e loro che fanno?????!!! NEgano ogni versione differente dalla loro e li mandano a cagare INDIGNATO. Siamo animali o persone????? BASTARDIIII

Il mio sogno è che i miei quattro bambini possano vivere un giorno in una nazione dove non saranno giudicati dal colore della loro pelle ma dal contenuto del loro carattere.
Se un uomo non ha ancora scoperto qualcosa per cui morire non ha ancora inizi...
sasha
Inviato: 12/9/2009 21:20  Aggiornato: 13/9/2009 11:47
Ho qualche dubbio
Iscritto: 12/8/2009
Da:
Inviati: 47
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Il mio , da umile profano, è un tentativo di spiegazione circa i crolli del wtc1 e wtc2 non del wtc7 : se non vado errato queste furono impattate grosso modo alla stessa altezza quindi forse questo è il primo elemento in comune per rendere conto della quasi stessa modalità di crollo. Analizzo con maggiore dettaglio : l'immane colpo di maglio provocò sostanzialmente il vuoto per le parti di edificio che erano sopra, queste precipitarono sui piani sottostanti che si disintegrarono i filmati ne mostrano una progressiva caduta che non troverebbe una spiegazione plausibile ammessa il rovinare delle parti intatte di edificio soprastanti , però non bisogna dimenticare che vi erano in gioco forze immense (400000 ton) e poi bisogna chiamare in causa un altro fattore che finora da nessuna parte , mi sembra,è stato citato : la vetustà del cemento infatti le torri furono costruite circa 50 anni prima. il tempo può aver modificato le caratteristiche di resistenzaa del cemento soltanto per le sollecitazioni estreme a cui poi furono sottoposte gli edifici. questa mia uscita non vuole essere irrispetosa per nessuno ma un tentativo per cercare una causa "naturale" perlomeno per quei due abbattimenti.

shm
Inviato: 12/9/2009 21:39  Aggiornato: 12/9/2009 21:40
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/8/2007
Da: perugia
Inviati: 1802
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
30 anni...

Gli acquedotti e le colonne romane resistono da oltre 2000 anni.

Comunque urbanisticamente parlando le torri gemelle erano vetuste già per la loro epoca di costruzione.

“Se un ebreo ortodosso mi considera "immondo" o mi saluta per primo per non dover essere costretto a rispondere al mio saluto, la cosa non preoccupa più di tanto.” (John)
9/11 anomalies
edo
Inviato: 12/9/2009 21:44  Aggiornato: 12/9/2009 21:44
Sono certo di non sapere
Iscritto: 9/2/2006
Da: casa
Inviati: 4529
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
QUelle persone, quei eroi che hanno cercato di fare l'impossibile per salvare le persone sotto le macerie stanno morendo e loro che fanno?????!!! NEgano ogni versione differente dalla loro e li mandano a cagare INDIGNATO. Siamo animali o persone????? BASTARDIIII

Quei grandissimi figli di... giornalisti, perchè non vanno a intervistarli?

Freeman
Inviato: 12/9/2009 22:00  Aggiornato: 12/9/2009 22:00
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 31/7/2006
Da: NiggahCity
Inviati: 2092
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
bisogna chiamare in causa un altro fattore che finora da nessuna parte , mi sembra,è stato citato : la vetustà del cemento infatti le torri furono costruite circa 50 anni prima.

Sì, in acciaio.
Senza offesa, sasha, ma da tutto quanto hai scritto ne hai di roba da leggere prima di esibirti nelle disamine spericolate ("l'enorme colpo di maglio... il vuoto per le parti di edifici"... manca solo la tremendous energy e siamo a posto). C'è una corposissima sezione qui su LC, se ti va.

"Non siamo noi a trovare la Verità. È la Verità a trovare noi. Dobbiamo solo prepararci. Si può invitare un ospite che non si conosce? No. Ma si può mettere la casa in ordine, così che, quando l'ospite arriva, si è pronti a riceverlo e a conoscerlo".
phobos
Inviato: 12/9/2009 22:14  Aggiornato: 12/9/2009 22:27
Ho qualche dubbio
Iscritto: 25/9/2006
Da:
Inviati: 224
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
Il mio , da umile profano, è un tentativo di spiegazione circa i crolli del wtc1 e wtc2 non del wtc7 : se non vado errato queste furono impattate grosso modo alla stessa altezza quindi forse questo è il primo elemento in comune per rendere conto della quasi stessa modalità di crollo.


Sbagliatissimo!

Se vai a vedere i filmati, scopri che la prima torre è stata colpita quasi alla somità, mentre la seconda molto più in basso.
Proprio il crollo della seconda torre è quello più clamoroso in quanto la parte superiore ha iniziato ad inclinarsi paurosamente su un lato; infatti, sarebbe crollata di lato se non fosse che improvvisamente la parte inferiore è collassata trascinandosi appresso anche la parte superiore.

Citazione:
Analizzo con maggiore dettaglio : l'immane colpo di maglio provocò sostanzialmente il vuoto per le parti di edifici che erano sopra, queste precipitarono sulle parti sottostanti che si disintegrarono i filmati mostrano una progressiva caduta dei piani che non troverebbe una spiegazione plausibile ammessa il rovinare delle parti intatte di edificio soprastanti , però non bisogna dimenticare che vi erano in gioco forze immense (400000 ton)


Questa è la teoria del "pancake" formulata dal NIST e poi rigettata dallo stesso NIST; cioè, gli stessi esperti "ufficiali" hanno ammesso che non era plausibile.

Citazione:
e poi bisogna chiamare in causa un altro fattore che finora da nessuna parte , mi sembra,è stato citato : la vetustà del cemento infatti le torri furono costruite circa 50 anni prima. il tempo può aver modificato le caratteristiche di resistenza del cemento soltanto per le sollecitazioni estreme a cui poi furono sottoposte gli edifici. questa mia uscita non vuole essere irrispetosa per nessuno ma un tentativo per cercare una causa "naturale" perlomeno per quei due abbattimenti.


Come ti ha spiegato Freeman, la struttura era in acciaio, con delle colonne centrali a dir poco poderose.

Guarda sasha, non ti sembrerà vero (neppure a Mazzucco), ma per farti capire meglio ti linko addirittura una pagina celebre di Atti; quella pagina è famosa perché con quelle foto Atti si è dato la zappa sui piedi.
Veramente clamorosa la sequenza dove si vede la parte inferiore della torre sud che crolla molto più velocemente della parte superiore inclinata (la quale, a sua volta, sarebbe dovuta cadere di lato).

http://www.attivissimo.net/11settembre/wtc1-2/crollo-verticale.htm

Sertes
Inviato: 12/9/2009 22:34  Aggiornato: 12/9/2009 22:34
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Ecco qua ben cinquanta domande, quasi tutte relative ai preavvisi ricevuti ed ignorati.

Asia Times: 50 questions on 9/11

http://www.atimes.com/atimes/Middle_East/KI11Ak02.html

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
ahmbar
Inviato: 13/9/2009 0:00  Aggiornato: 13/9/2009 0:00
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/3/2007
Da: Milano
Inviati: 1785
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Attivissimo. (luglio 2007)
«Sarebbe corretto quindi che Giovanelli non rivolgesse a me le sue critiche, ma ai suoi colleghi esperti del NIST, della FEMA, e all'intera comunità mondiale degli ingegneri civili, che non ha finora sollevato obiezioni sulla dinamica del crollo delle Torri Gemelle

Dopo due anni da questa frase epica siamo a 840 Architetti e ingegneri che rigettano la ricostruzione dei 3 crolli, "l'intera comunita' mondiale" si e' ridotta all'ing. Sunder, portavoce del FEMA, il sostenitore del cedimento di una colonna (WTC7) che fa' cadere tutte le altre per simpatia e spirito di corpo (smentito dalle sue stesse simulazioni, oltretutto.....) ed a non ricordo chi del Nist, quelli del "non abbiamo trovato esplosivi", che poi candidamente ammettono "non li abbiamo cercati"
Potrebbero chiedere alle centinaia di testimoni che confermano le esplosioni, video dove decine e decine di pompieri, poliziotti, cronisti, impiegati, passanti, giornalisti, cronisti descrivono inequivocabili esplosioni nelle 3 torri, ma e' meglio fingere che non esistano


Dato che il pizzaiolo e' pagato (reo confesso, sia ben chiaro) per mentire e disinformare la cosa a lui non fara' ne' caldo ne' freddo, ma spero che gli utenti davvero alla ricerca di informazioni non si facciano piu' incantare da certe frasi ad effetto, piu' vuote di contenuti che la stessa zucca di Gasparri

Per chi desidera informarsi sulla piu' grande menzogna dell'era moderna
FAQ 11 settembre 2001
Redazione
Inviato: 13/9/2009 1:02  Aggiornato: 13/9/2009 1:05
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Grazie a tutti quelli che mi hanno segnalato l'errore nel rullo 2. Lo sto rifacendo.

(E' chiaro che il livello di cottura doveva essere tragico, per non essermi accorto di una cosa del genere... Minchia, ci mancava solo di sentire la voce di Mike Buongiorno, mentre si vede United 175, e praticamente era la stessa cosa )

peonia
Inviato: 13/9/2009 1:09  Aggiornato: 13/9/2009 1:09
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
SIGMATAU quello che si vede a me sembra un UFO, non puo' essere un frammento di torre perche' vola orizzontalmente da sinistra verso destra e si percepisce la classica andatura di tutti gli Ufo in riprese videoi...non sto a descriverla ma e' tipica...

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
peonia
Inviato: 13/9/2009 1:16  Aggiornato: 13/9/2009 1:17
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
La domanda veramente allarmante è questa: perchè e quando hanno minato il WTC 7? Per farlo bisogna: - studiare in dettaglio i disegni costruttivi strutturali - decidere dove posizionare le cariche - calcolare le quantità di esplosivo per i vari elementi - stendere un piano operativo - definire la logistica e la tempistica - far arrivare il materiale ed il personale necessario - posizionare le cariche il tutto non richiede meno di una settimana

Scusate io mi ricordo, non credo di sbagliare, che poco tempo prima dell'11/9 leTorri erano state per vari giorni chiuse al pubblico per i lavori periodici di ristruttarazione (o qualcosa di simile) e che si era ipotizzato fossero state piazzate le cariche esplosive in quel periodo, ve lo siete dimenticati???
Avranno fatto tutto insieme....

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
carfilippo
Inviato: 13/9/2009 1:19  Aggiornato: 13/9/2009 1:19
So tutto
Iscritto: 26/11/2008
Da: Roma
Inviati: 28
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione,
sasha
Il mio , da umile profano, è un tentativo di spiegazione circa i crolli del wtc1 e wtc2 non del wtc7 : .....
bisogna chiamare in causa un altro fattore che finora da nessuna parte , mi sembra,è stato citato : la vetustà del cemento infatti le torri furono costruite circa 50 anni prima


Le torri erano in acciaio non in cemento e avevano 30 anni, sei mai stato alla Tour Eiffel?

carfilippo
Inviato: 13/9/2009 1:33  Aggiornato: 13/9/2009 1:33
So tutto
Iscritto: 26/11/2008
Da: Roma
Inviati: 28
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
A peonia,
è appunto quello che volevo dire, non possono attaccarsi a nessuna scusa, erano state poste le cariche in anticipo.
Qui dobbiamo scardinarli, qui sono indifendibili.

audisio
Inviato: 13/9/2009 1:41  Aggiornato: 13/9/2009 1:41
Sono certo di non sapere
Iscritto: 29/4/2008
Da:
Inviati: 3471
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
X Redna:
il mio bastaaaaa era rivolto proprio a quei pennivendoli di Repubblica; cosa minchia c'entra il 911 con gli attacchi agli aeroporti o agli aerei da parte palestinese di 20 anni prima.
Ragionando così potremmo dire che sono stati gli israeliani perchè nel '48 c'è stata la nakba: oddio.....
X Freeanimal: i militari USA avevano addirittura studiato un piano per creare un megaologramma su Baghdad che raffigurasse Allah che incitava alla rivolta contro Saddam, poi qualche islamista gli ha detto che Allah non si può rappresentare e allora hanno lasciato perdere.
x Sasha: io ci vado aancora alle partite ma appena vedo qualche difensore che fa autorete p spalanca la porta agli aavversari mi comincia a suonare qualche campanella...

Redazione
Inviato: 13/9/2009 2:23  Aggiornato: 13/9/2009 2:53
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
DLT: “ma sinceramente mi sembra un po' strano citare il NIST come prova ufficiale quando conferma le proprie tesi, e dire che è immerso fino ai capelli nel complotto quando invece sostiene il contrario: o il NIST esprime i propri risultati con totale onestà scientifica, oppure è pagato dal governo e si inventa delle menzogne”

Permettimi, ma commetti il classico errore del falso dilemma, dove presumi che esistano solo due soluzioni, mentre nulla vieta che ve ne siano anche altre.

Nel caso specifico, non c’è bisogno di essere o “immersi fino ai capelli nel complotto” (altra fallacia, a sua volta, tanto cara alla scuola Teodori/Gavronsky), oppure di esprimersi per forza “con totale onestà scientifica”, per ritrovarsi in una situazione di merda come quella in cui si è trovato il NIST. Basta semplicemente che il governo faccia pressioni perchè tu spieghi a tutti i costi il crollo escludendo la demolizione, mentre di fronte hai 300 Architects and Engineers che ti inchiodano ai meeting pubblici, e ti obbligano a riconoscere la caduta libera (*).

Ecco che di colpo hai creato il perfetto Rapporto Finale del NIST, dove cerchi di accontentare il governo salvando la faccia con i professionisti, e finisci per contaddirti da solo.

Nessuno infatti “cita il NIST come prova ufficiale per confermare le proprie tesi” (cosa che sarebbe, come dici tu, scorretta). Lo citiamo semplicemente le sue plateali contraddizioni.

* Il caso è avvenuto veramente, e la cosa è nata tutta da lì. Ecco il link.

WTC7: NIST Finally Admits Freefall

Redazione
Inviato: 13/9/2009 2:28  Aggiornato: 13/9/2009 2:29
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
SASHA: "la vetustà del cemento infatti le torri furono costruite circa 50 anni prima. il tempo può aver modificato le caratteristiche di resistenzaa del cemento..."

E' possibile, in via teorica. Ma il tempo non modifica le leggi della fisica.

Se oggi dovesse crollare il Colosseo, lo farebbe secondo le stesse leggi dinamiche e gravitazionali che esistevano quando fu costruito. Non è che "perchè è molto vecchio" si disintegra in coriandoli triangolari, oppure in perle di rosario.

Redazione
Inviato: 13/9/2009 2:45  Aggiornato: 13/9/2009 2:48
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Vedo che purtroppo di “anziani” che possano darti spiegazioni ne sono rimasti pochi.

Uno dei primi soccorritori la cui morte fu ufficialmente collegata alle polveri di Ground Zero (dai documenti medici) fu James Zadroga. Quando si sparse la voce, che rischiava di incendiare l’opinione pubblica, partì un contrattacco sui media mainstream dove si fece di tutto per negare l’evidenza, e si arrivò a dire che Zadroga in realtà era un drogato cronico, e che le polveri avevano solo “accelerato“ la sua morte.

Naturalmente i vermi nostrani ripresero subito quella vergognosa bugia, sostenendo la stessa cosa.

Piuttosto che ammettere di avere torto, preferirono infangare la memoria di un eroe morto per salvare i suoi fratelli.

Per quello dicevo che più in basso di così non si può arrivare.

(Veramente Zadroga era un ex-detective della polizia, non un vigile del fuoco, ma nel caso di Ground Zero NYPD e NYFD si considerano tutti “brothers”).

Kingu
Inviato: 13/9/2009 6:31  Aggiornato: 13/9/2009 7:50
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/11/2008
Da: Treblinka
Inviati: 302
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Debunker a lavoro:

http://attivissimo.blogspot.com/2009/09/la-gaffe-leggendaria-di-mike-bongiorno.html

poi per vomitare:

http://complottismo.blogspot.com/

cito testualmente una delle frasi piu "toccanti",paracule ed IPOCRITE etc. etc. mai sentite

Citazione:
"...Sadicamente godono nel negare alle vittime persino la loro dignità di vittime."


mi son messo in testa che sarebbe veramente bello se uno dei reduci di ground zero scrivesse loro una piccola testimonianza, cosi, giusto per divertirmi nel vederli sempre piu ridicoli.

ma come si fa?
certe volte penso che sarebbe meglio drogarsi pesantemente con una mistura di LSD (annata '67/'68 ) andata a male e peperoncini strani degli altipiani messicani

per rispetto al sito che mi ospita, ometto tutti gli insulti che vorrei lanciare

clausneghe
Inviato: 13/9/2009 8:43  Aggiornato: 13/9/2009 8:52
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/4/2006
Da: nordcentro
Inviati: 1679
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Salve e buona Domenica
Vedete, ho notato che i main-stream italioti tengono un profilo basso in questa ottava ricorrenza dell 11 -9 ...
Lo stesso Atta-vissimo, nel giorno fatidico, nel suo blog parla d'altro, parla di "cadute sull'uccello" del vetusto Mike Allegria passato a miglior vita...
Sono cosucce che indicano che il clima sta cambiando e, così come non si parla di corda in casa dell'impiccato, i giornalastri pennivendoli che hanno mancato al dovere al coraggio e all'acume ora iniziano piano piano a defilarsi all'inglese dalla faccenda, sperando di passarla liscia, come quasi sempre, del resto

edo
Inviato: 13/9/2009 8:47  Aggiornato: 13/9/2009 8:47
Sono certo di non sapere
Iscritto: 9/2/2006
Da: casa
Inviati: 4529
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Ho notato anch'io ciò che dice Clausneghe.
Noi invece non dobbiamo dimenticare la fondamentale importanza di Jennings e di Rodriguez (a proposito qualcuno sa che sta' facendo?)... quante loro interviste hanno trasmesso o trascritto i nostri vermi redazionali mainstream?

dtc
Inviato: 13/9/2009 8:53  Aggiornato: 13/9/2009 8:53
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/8/2009
Da:
Inviati: 31
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
REDAZIONE:
"Permettimi, ma commetti il classico errore del falso dilemma, dove presumi che esistano solo due soluzioni, mentre nulla vieta che ve ne siano anche altre."

Hai ragione, ho semplificato troppo.
Mi sembra comunque un po' strano che, dopo la pubblicazione del rapporto finale, nessun dipendente del NIST si sia accorto che le conclusioni che si rendevano pubbliche erano diverse da quelle a cui le ricerche avevano effettivamente portato, e che in tutti questi anni quel dipendente non abbia mai aperto bocca (perlomeno da quel poco che ne so), però ammetto che è possibile.

Aggiungo una cosa, che spero possa aiutare a capire la mia posizione su tutta la faccenda 9/11: sono tendenzialmente un "ufficialista", ma alcuni anni fa, qualche mese prima dell'11 settembre, se ricordo bene, ho acquistato, quasi per caso, un numero della rivista Nexus che in uno degli ultimi articoli conteneva un'intervista ad un supposto ex-agente della CIA, che per ragioni di sicurezza voleva mantenere l'anonimato. Nell'intervista si parlava, tra le altre cose, di attacchi terroristici dovuti a dirottamenti aerei e a conseguente utilizzo di antrace nel sistema postale.
All'inizio ho pensato che si trattasse di una notizia inventata giusto per fare un po' di scalpore, ma poi, beh, abbiamo visto tutti cos'è successo.

Quindi quello che potrei accusare alle ultime amministrazioni degli Stati Uniti è che, pur sapendo, non hanno fatto nulla per impedire quello che è successo (che, se non sbaglio, è l'accusa ufficiale che è stata rivolta al governo americano dalla Commissione sull'11 settembre). Alla luce di questo, mi sembra improbabile che le alte sfere degli Stati Uniti abbiano dovuto organizzare (o quantomeno "amplificare") una cosa come il 9/11, visto che sapevano (perché più o meno lo sapevano) che sarebbe successo. E' un po' come dire (e c'è chi lo fa) che le aziende informatiche che vendono antivirus sono le stesse che scrivono i virus, perché così hanno sempre la clientela pronta: francamente, c'è così tanta gente che si diverte a trovare falle nei pc, che immagino che il lavoro da fare sia già tanto.

Detto questo, credo che siamo tutti d'accordo sul fatto che certe anomalie nelle spiegazioni ufficiali vadano chiarite, complotto o non complotto.

Pensoso
Inviato: 13/9/2009 10:39  Aggiornato: 13/9/2009 10:39
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/8/2009
Da:
Inviati: 436
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
E' leggermente controproducente per qualsiasi lavoratore rilasciare dichiarazioni pubbliche che smentiscano i documenti finali ufficiali concordati dalla propria dirigenza. Provateci voi nel piccolo del vostro lavoro, per quanto non riguardi eventi catastrofici come l'11-9. La coerenza morale o scientifica non c'entra purtroppo nulla...

(uso non improprio di firma)
Pensoso
Inviato: 13/9/2009 10:47  Aggiornato: 13/9/2009 10:47
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/8/2009
Da:
Inviati: 436
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
quanto ai mass-media italiani, gli scorsi anni c'era Mentana con Matrix, sostituito dal premio Pulitzer che sappiamo; per le trasm. di Minoli forse siamo ancora fuori stagione; su La7 ci sono stati i film World Trade Center, e W., e anche Farenheit 911. Se non sbaglio c'è stato, o ci sarà un servizio sul funzionario dell'FBI che sapeva di Al Qaeda in USA da mesi o anni, e che era stato spostato, cambiandogli mansione, negli uffici del WTC, in cui è casualmente morto l'11 settembre 2001; e potrete immaginarlo, non di vecchiaia.

(uso non improprio di firma)
ahmbar
Inviato: 13/9/2009 10:55  Aggiornato: 13/9/2009 10:55
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/3/2007
Da: Milano
Inviati: 1785
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
dtc
Mi sembra comunque un po' strano che, dopo la pubblicazione del rapporto finale, nessun dipendente del NIST si sia accorto che le conclusioni che si rendevano pubbliche erano diverse da quelle a cui le ricerche avevano effettivamente portato, e che in tutti questi anni quel dipendente non abbia mai aperto bocca

Questa tua frase denota una notevole ingenuita'
Probabilmente e' da poco che ti sei interessato a questo cumulo di bugie, e credo che (come quasi tutti) tu sia andato ad attingere info sul sito di attivissimo, dove cio' che e' successo ai pochi personaggi importanti che si sono esposti viene ovviamente taciuto

Il primo che mi viene in mente e' Kevin Ryan, allora uno dei "capoccioni" dell'agenzia (governativa) che testo' la resistenza al fuoco dell'acciaio usato sulle torri
In una sua corrispondenza con un suo pari grado metteva in evidenza quanto fosse ridicolo il fatto che il fuoco del carburante o dei mobili (max 1000°) avesse ammorbidito le strutture ( nei suoi test aveva esposto detto acciaio a temperature simili per 6 ore, riscontrando solo un lievissimo indebolimento dello stesso e solo nelle zone esposte al fuoco)

Per proteggere il buon nome della sua compagnia rese pubbliche le sue mail ed i suoi test

Fu' licenziato e comincio' il suo calvario, fatto di pedinamenti, furti in casa, minacce etc etc

Identica sorte tocco' al prof. Griffin, licenziato dalla sua cattedra dove aveva insegnato per molti anni

O al giornalista Cristopher Bollyn, pedinato, incarcerato, minacciato etc etc, ma la lista e' lunga


Ultimamente abbiamo letto cosa dovette passare (e sta ancora passando) il fotografo ufficiale della FEMA Kurt Sonnerfeld, costretto addirittura ad emigrare, la cui storia puoi leggere
qui
Esporsi contro gente che puo' manovrare addirittura i servizi segreti (oltre ad altri piu' o meno oscuri personaggi) e' pericoloso, molto pericoloso

Comunque, dato che ti reputi un "ufficialista", guarda i 3 filmati e cerca (se mai le trovi) le risposte alle 12 domande, esaminale e valuta con la tua testa la loro attendibilita'
Se dette risposte ti sembrano "credibilii" non posso aggiungere altro, questi sono i punti piu' indifendibili e se nemmeno loro smuovono le tue convinzioni, niente potra' farlo


In caso contrario, benvenuto fra i tanti che si sentono presi per il culo

Per chi desidera informarsi sulla piu' grande menzogna dell'era moderna
FAQ 11 settembre 2001
Davide71
Inviato: 13/9/2009 11:02  Aggiornato: 13/9/2009 11:02
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/7/2006
Da:
Inviati: 2108
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Ciao a tutti:
io avrei una domanda:

se le Torri erano state minate perché non sono cadute immediatamente?
In particolare la seconda torre, colpita proprio nel mezzo, avrebbe dovuto intercettare qualcuna delle mine e innescare una reazione a catena.

Non date le perle ai cani e ai porci perchè non le mangeranno e vi si rivolteranno contro.
dtc
Inviato: 13/9/2009 11:37  Aggiornato: 13/9/2009 11:40
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/8/2009
Da:
Inviati: 31
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
AHMBAR:
"Probabilmente e' da poco che ti sei interessato a questo cumulo di bugie, e credo che (come quasi tutti) tu sia andato ad attingere info sul sito di attivissimo, dove cio' che e' successo ai pochi personaggi importanti che si sono esposti viene ovviamente taciuto"

In realtà è da un po' di tempo che seguo la vicenda, però lo faccio in maniera molto saltuaria, quindi è vero che ne so molto poco. E' anche vero che molto di quel poco che so l'ho letto sul sito di Attivissimo, ma ho sempre cercato di ascoltare anche le voci contrarie, per avere un'idea completa e non condizionata.

Avevo specificato "dipendenti del NIST" perché tutti gli altri personaggi che hai citato (escluso il fotografo Kurt Sonnenfeld, di cui sono venuto a conoscenza solo pochi giorni fa) li conoscevo già e, se non sbaglio, non fanno parte del NIST. Non per dire che loro non contino nulla, ci mancherebbe, però mi chiedevo se proprio qualche dipendente del NIST non avesse mai detto qualcosa di contrario riguardo al rapporto finale.

I 3 video con le 12 domande sulla versione ufficiale li ho visti (così come ho letto le domande di Attivissimo alle teorie di complotto - sempre per il discorso di ascoltare una voce e il suo contrario) e appena ho un po' di tempo cercherò di dare (o almeno darmi) delle risposte che mi sembrano sensate.

Redazione
Inviato: 13/9/2009 11:38  Aggiornato: 13/9/2009 11:41
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Ho rifatto daccapo il secondo rullo, e ne ho approfittato per aggiungere alcuni dettagli molto utili, soprattutto sulla velocità degli aerei. Fa un effetto completamente diverso, in questo modo. A chi ne ha tempo e voglia suggerisco di rivederlo.

Questo è il codice aggiornato per l'embedding.

<div style="text-align: center;">
PRIMA PARTE

<object width="600" height="400"><param name="movie" value="http://www.youtube.com/v/4HUCxlqi6Y8&hl=en&fs=1&"></param><param name="allowFullScreen" value="true"></param><param name="allowscriptaccess" value="always"></param><embed src="http://www.youtube.com/v/4HUCxlqi6Y8&hl=en&fs=1&" type="application/x-shockwave-flash" allowscriptaccess="always" allowfullscreen="true" width="600" height="400"></embed></object>

SECONDA PARTE

<object width="600" height="400"><param name="movie" value="http://www.youtube.com/v/ghN17eEA4S0&hl=en&fs=1&"></param><param name="allowFullScreen" value="true"></param><param name="allowscriptaccess" value="always"></param><embed src="http://www.youtube.com/v/ghN17eEA4S0&hl=en&fs=1&" type="application/x-shockwave-flash" allowscriptaccess="always" allowfullscreen="true" width="600" height="400"></embed></object></object>

TERZA PARTE

<object width="600" height="400"><param name="movie" value="http://www.youtube.com/v/mQQxrQmrhfw&hl=en&fs=1&"></param><param name="allowFullScreen" value="true"></param><param name="allowscriptaccess" value="always"></param><embed src="http://www.youtube.com/v/mQQxrQmrhfw&hl=en&fs=1&" type="application/x-shockwave-flash" allowscriptaccess="always" allowfullscreen="true" width="600" height="400"></embed></object></div>

fefochip
Inviato: 13/9/2009 11:40  Aggiornato: 13/9/2009 11:40
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
X Davide71
Citazione:
se le Torri erano state minate perché non sono cadute immediatamente? In particolare la seconda torre, colpita proprio nel mezzo, avrebbe dovuto intercettare qualcuna delle mine e innescare una reazione a catena.



risposta
Non date le perle ai cani e ai porci perchè non le mangeranno e vi si rivolteranno contro.

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
ahmbar
Inviato: 13/9/2009 12:00  Aggiornato: 13/9/2009 12:07
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/3/2007
Da: Milano
Inviati: 1785
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
xdtc

I dipendenti del Nist che potrebbero contestare il rapporto hanno visto cos'e' successo a tutti quelli che si sono esposti, sono rimasti quasi soli ( sono gia' 840 i professionisti che contestano e rimarcano le contraddizioni del loro rapporto ae911truth) a difendere una cosa indifendibile, ma loro "devono" farlo, o l'America da domani andrebbe a catafascio

Che sia per paura, per interesse o per convinzione non lo so, ma vedere un professionista come Sunder del FEMA "costretto" ad affermare una cosa talmente inverosimile com'e' la sua ricostruzione del perche' il WTC7 sia crollato (smentita dalle sue stesse simulazioni rispetto alla realta' : cede 1 colonna ed il modello si accartoccia verso il centro, mentre il palazzo e' crollato in perfetta verticale...) ti puo' dare un'idea del pantano in cui si devono muovere

Sinche' la "sicurezza nazionale", ovunque venga applicata questa formula, permettera' a questi criminali di restare nelle stanze dei bottoni, anche la stessa fisica si dovra' adattare, cosi' come fanno i dipendenti del Nist



Edit
Dimenticavo di rimarcare che attivissimo e' reo confesso di essere pagato per difendere sempre e comunque questi personaggi, non puoi attenderti obiettivita' da chi agisce per interesse personale (ed infatti lui ed i suoi accoliti sono stati "pescati" piu' volte a mentire sapendo di mentire)

Per chi desidera informarsi sulla piu' grande menzogna dell'era moderna
FAQ 11 settembre 2001
Sertes
Inviato: 13/9/2009 12:03  Aggiornato: 13/9/2009 12:04
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
dtc ha scritto:
Non per dire che loro non contino nulla, ci mancherebbe, però mi chiedevo se proprio qualche dipendente del NIST non avesse mai detto qualcosa di contrario riguardo al rapporto finale.


Sì, James Quintiere aveva chiesto che il NIST NCSTAR1 fosse aperto ad un peer-review (sì, sticazzi):

Citazione:


James Quintiere, Ph.D., former Chief of the Fire Science Division of the National Institute of Standards and Technology (NIST), has called for an independent review of NIST’s investigation into the collapses of the World Trade Center Towers on 9/11.

Dr. Quintiere made his plea during his presentation, “Questions on the WTC Investigations” at the 2007 World Fire Safety Conference. “I wish that there would be a peer review of this,” he said, referring to the NIST investigation. “I think all the records that NIST has assembled should be archived. I would really like to see someone else take a look at what they’ve done; both structurally and from a fire point of view.”


“I think the official conclusion that NIST arrived at is questionable,” explained Dr. Quintiere. “Let's look at real alternatives that might have been the cause of the collapse of the World Trade Towers and how that relates to the official cause and what's the significance of one cause versus another.”


link

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
LoneWolf58
Inviato: 13/9/2009 12:10  Aggiornato: 13/9/2009 12:14
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
Autore: Redazione Inviato: 13/9/2009 11:38:28

Ho rifatto daccapo il secondo rullo,
e la finisci di farmi saltare il link?!... qui c'è gente che lavora

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
Calvero
Inviato: 13/9/2009 12:17  Aggiornato: 13/9/2009 12:17
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Gli attachi del Blog "perle complottiste" versus Mazzucco la dicono lunga sulla loro incapacità di controbattere, visto che si impegnano esclusivamente a insinuare e a offendere..

Massimo, ma non ti girano le palle?

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Freeman
Inviato: 13/9/2009 12:44  Aggiornato: 13/9/2009 12:49
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 31/7/2006
Da: NiggahCity
Inviati: 2092
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
Citazione:
"...Sadicamente godono nel negare alle vittime persino la loro dignità di vittime."

Spero che dall'idiota di "complottismo" da cui viene la citazione di cui sopra, Kurt Sonnenfeld possa essere considerato una vittima.
In questo caso, chi è che "sadicamente" si accanisce nel negare alle vittime la loro dignità?

Leggiamo un estratto dall'intervista:

Voltaire Network: Con la pubblicazione del suo libro lei è diventato un “whistleblower”: un altro passo da cui non si torna indietro! Devono esserci molte persone che abbiano una conoscenza diretta di ciò che realmente accadde, o non accadde, quel giorno fatale. Eppure nessuno è ancora uscito allo scoperto, o almeno nessuno che fosse direttamente coinvolto a livello ufficiale. E’ questo che rende il suo caso così singolare. A giudicare dalle sue traversie, non è difficile immaginare che cosa stia trattenendo questa gente dal parlare.

Kurt Sonnenfeld: In verità ci sono molte altre persone intelligenti e credibili che stanno parlando. Solo che vengono screditate e ignorate. Alcune vengono minacciate e perseguitate, com’è successo a me.

La gente è paralizzata dalla paura. Tutti sanno che se si mette in discussione l’autorità degli Stati Uniti, si va incontro a problemi, in un modo o nell’altro. Come minimo si verrà screditati e disumanizzati. Più probabilmente ci si ritroverà indiziati per qualcosa di completamente irrelato, come evasione fiscale, o qualcosa di peggio, come nel mio caso. Guardi ad esempio cosa è successo alla “gola profonda” dei Servizi Segreti, Abraham Bolden, o al campione di scacchi Bobby Fischer dopo avere espresso il loro sdegno per gli Stati Uniti. Gli esempi sono innumerevoli. In passato ho chiesto ad amici e colleghi di testimoniare a mio favore per contrastare tutte le menzogne che venivano pubblicate dai media, e tutti erano terrorizzati per le conseguenze che questo avrebbe potuto generare per loro e le loro famiglie.


Questo sì che è terrorismo.
Annassero affanculo tutti gli "ufficialisti" di sta ceppa, soprattutto quelli che "se fosse vero allora perché nessuno parla...", ora mi sto davvero rompendo...

"Non siamo noi a trovare la Verità. È la Verità a trovare noi. Dobbiamo solo prepararci. Si può invitare un ospite che non si conosce? No. Ma si può mettere la casa in ordine, così che, quando l'ospite arriva, si è pronti a riceverlo e a conoscerlo".
Teba
Inviato: 13/9/2009 13:04  Aggiornato: 13/9/2009 13:04
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 14/9/2007
Da:
Inviati: 1846
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Invito quei poveretti del blog "complottismo" a rispondere alle 12 domande, se credono di esserne in grado.

Nel frattempo dedico loro l'ultimo minuto della terza parte del filmato.

redna
Inviato: 13/9/2009 13:53  Aggiornato: 13/9/2009 14:16
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/4/2007
Da:
Inviati: 8095
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
Redna: il mio bastaaaaa era rivolto proprio a quei pennivendoli di Repubblica; cosa minchia c'entra il 911 con gli attacchi agli aeroporti o agli aerei da parte palestinese di 20 anni prima. Ragionando così potremmo dire che sono stati gli israeliani perchè nel '48 c'è stata la nakba: oddio.....


eh...eh....basta solo scrivere che c'entrano!!!!
Ovvero: basta solo spostare l'attenzione!
Dopo otto anni invece di cercare di capire cosa REALMENTE successe in quella giornata del 9.11.2001 si preferisce andare a scovare 'strane relazioni' di tanti anni prima.
oddio...dire che siano stati gli israeliani non è possibile. Altrimenti sarebbe 'antisemitismo mascherato da antisionismo' e quando le alte cariche affermano questo ...
è meglio trovare motivazioni risalenti a tanti anni prima Soprattutto di altri. .Magari senza tentare di capire come mai a fiumicino si trovavano agenti del mossad che spararono ' alla nuca '.... Credi, molto meglio!

Sertes

per quanto riguarda le esercitazioni in corso l'11.9.2001 alcuni dicono che erano 15 http://www.disinformazione.it/esercitazioni.htm
stai dicendo che Tarplay dice 25....
Il numero esatto lo sapremo mai?

L'11 settembre 2001, le forze armate USA stavano conducendo almeno 15 esercitazioni e manovre militari (alcuni dei loro nomi: Vigilant Guardian, Vigilant Warrior, Global Guardian…), alcune delle quali simulavano il dirottamento di aerei commerciali. Ad un certo punto, sui radar apparvero almeno 22 «blips» riferibili a velivoli dirottati. Il tenente colonnello Dawne Deskins del NORAD, stava appunto sorvegliando la manovra Vigilant Guardian dalla sua postazione-radar quando fu avvertito da Boston dei dirottamenti dei quattro aerei da parte dei terroristi arabi. «E' parte dell'esercizio?», chiese più volte, e la sua voce ansiosa è stata registrata.

....un tenente colonnello non sapeva nemmeno lui che cosa stava avvenendo. Possibile?
EDIT

Il giorno di riflessione, ricordo e lutto serve per prepararsi ad affrontare l’incombente battaglia politica per l’invio di nuovi rinforzi in Afghanistan. Nancy Pelosi, presidente della Camera, svela l’esistenza di «malumori che serpeggiano fra i democratici su ulteriori aumenti di truppe» ma Obama è determinato a ottenerli per il motivo che, come scrive sul «Daily News», «quanto avvenuto otto anni fa spiega perché dobbiamo garantire le necessarie risorse e strategie contro coloro che ci attaccarono allora e si rifugiano oggi in Pakistan e Afghanistan».
http://www.lastampa.it/_web/cmstp/tmplRubriche/giornalisti/grubrica.asp?ID_blog=43&ID_articolo=1404&ID_sezione=&sezione=

ci sono malumori fra i democratici per ulteriori aumenti di truppe ma Obama imperterrito ribadisce che coloro che 'allora' attaccarono l'america si rifugiano in PAKISTAN e in afganistan.
Pare sicuro come lo fu Bush dabliù!
°°°°
http://www.repubblica.it/2009/09/sezioni/esteri/obama-presidenza-11/piazza-contro-obama/piazza-contro-obama.html
Cartelli e slogan virulenti sotto la Casa Bianca, con accuse di nazismo e stalinismo Dopo lo smacco elettorale, la destra ha ritrovato la forza di dominare la scena mediatica Sanità, in piazza contro Obama "Il Presidente non è il Messia"

Non importa se Obama non ha finora annunciato nuove imposte, e anzi ha promesso di lasciare la pressione invariata sul 95% dei contribuenti. Non conta che il deficit pubblico attuale sia il risultato di due guerre, una recessione, e sgravi fiscali ai ricchi, tutte eredità dell'Amministrazione Bush. La destra è certa che prima o poi il deficit galoppante costringerà Obama ad aumentare le tasse, e comincia la "guerra preventiva". Intanto è riuscita a prendersi la piazza. E sottolinea così la scarsa capacità di mobilitazione dei democratici. Tra questi ultimi, l'entusiasmo del novembre 2008 è già un ricordo lontano.

....da presidente messia a slogan con accuse di nazismo e stalinismo!

"Questa è l'America che vuole liberarsi da un governo impazzito".

C’è al mondo una sola cosa peggiore del far parlare di sé: il non far parlare di se (Oscar Wilde)
shm
Inviato: 13/9/2009 13:54  Aggiornato: 13/9/2009 13:54
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/8/2007
Da: perugia
Inviati: 1802
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Teba gli fai troppo onore esortandoli a rispondere alle 12 domande.

Non ne vale la pena.

Gente che si comporta così, se è il caso di chiamarla gente ma il termine più adatto sarebbe merda... fango, pubblicando disinformazione come fanno di continuo, ti fa capire soltanto che rifiutano qualsiasi confronto civile e non gliene fraga una beneamta mazza di quello per cui tu sei interessato...

Vedi henry62, è la terza volta che gli posto quella lettera(T. point, fakeblogdebunker e luogocomune) a lui diretta e non ha mai risposto...

Gli si dovrebbe però credere a tutte quante le fesserie che scrive perchè lui è un perito balistico e perchè l'hanno chiamato alla rai ecc.

Vedi John ancora ha lasciato scritto sul suo articolo su Hanjour che aveva fatto sessanta ore di simulatore di volo su boeing 737 e gli è stato fatto notare che aveva frainteso un corso di dizione di sistemi di volo per un corso di simulatore di volo...

Secondo te perchè non l'ha corretto, dopo che ha capito che le ore erano 19-21 di simulatore e 60 ore erano riferite ad un corso di sistemi?

Non gliene frega niente...

“Se un ebreo ortodosso mi considera "immondo" o mi saluta per primo per non dover essere costretto a rispondere al mio saluto, la cosa non preoccupa più di tanto.” (John)
9/11 anomalies
Valenz
Inviato: 13/9/2009 15:17  Aggiornato: 13/9/2009 15:17
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/9/2009
Da:
Inviati: 56
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Nella domanda 12 senza mezzi termini si insinua che poliziotti e pompieri fossero complici nella demolizione della torre 7.
Vi prego, ditemi che è uno scherzo.

Pispax
Inviato: 13/9/2009 15:47  Aggiornato: 13/9/2009 15:47
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Davide71

Citazione:
se le Torri erano state minate perché non sono cadute immediatamente? In particolare la seconda torre, colpita proprio nel mezzo, avrebbe dovuto intercettare qualcuna delle mine e innescare una reazione a catena.


Non sono più i tempi della nitroglicerina. Far detonare casualmente un esplosivo (per fortuna degli addetti ai lavori) sembra essere molto più difficile di un tempo.
Anche l'idea di reazione a catena segue la stessa linea di pensiero degli esplosivi da film western.

Niente di male, sia chiaro: solo che in genere una falsa rpemessa può portarti a false conclusioni

shm
Inviato: 13/9/2009 15:50  Aggiornato: 13/9/2009 15:50
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/8/2007
Da: perugia
Inviati: 1802
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
valenz:

...senza mezzi termini si insinua che poliziotti e pompieri fossero complici nella demolizione della torre 7.

shm:

Non è che stai insinuando tu che nel video si sia insinuato che poliziotti e pompieri fossero complici nella demolizione della torre 7?

Non devi aver capito proprio un tubo se straparli così già al primo intervento...

“Se un ebreo ortodosso mi considera "immondo" o mi saluta per primo per non dover essere costretto a rispondere al mio saluto, la cosa non preoccupa più di tanto.” (John)
9/11 anomalies
Valenz
Inviato: 13/9/2009 16:02  Aggiornato: 13/9/2009 22:17
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/9/2009
Da:
Inviati: 56
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
Non devi aver capito proprio un tubo se straparli così già al primo intervento...


Allora spiegami tu che significato ha quella domanda. E' uno scherzo sì o no?

shm
Inviato: 13/9/2009 16:37  Aggiornato: 13/9/2009 16:37
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/8/2007
Da: perugia
Inviati: 1802
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
...scrivi in italiano, deduco che o sei italiano o conosci in parte l'italiano: la domanda è in italiano.

Sei entrato e in due enterventi hai fatto un'insinuazione e una provocazione.

Secondo già parti male.

...non è che cambiando pseudonimo ti rifai una verginità eh...


“Se un ebreo ortodosso mi considera "immondo" o mi saluta per primo per non dover essere costretto a rispondere al mio saluto, la cosa non preoccupa più di tanto.” (John)
9/11 anomalies
Valenz
Inviato: 13/9/2009 16:51  Aggiornato: 13/9/2009 22:16
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/9/2009
Da:
Inviati: 56
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
...scrivi in italiano, deduco che o sei italiano o conosci in parte l'italiano: la domanda è in italiano.


Non sei in grado di spiegarmela, bastava dirlo.

Citazione:
Sei entrato e in due enterventi hai fatto un'insinuazione e una provocazione.


Quale insinuazione? Quale provocazione?
E' quella domanda a insinuare apertamente una complicità di pompieri e poliziotti nel crollo della torre 7. ed è una cosa vergognosa.

Citazione:
Secondo già parti male.

...non è che cambiando pseudonimo ti rifai una verginità eh


Quale pseudonimo?

Holden
Inviato: 13/9/2009 16:52  Aggiornato: 13/9/2009 16:52
Ho qualche dubbio
Iscritto: 24/9/2005
Da:
Inviati: 48
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...

shm
Inviato: 13/9/2009 16:56  Aggiornato: 13/9/2009 16:56
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/8/2007
Da: perugia
Inviati: 1802
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Come dicevo, sei buono solo per esere bannato un'altra volta...

“Se un ebreo ortodosso mi considera "immondo" o mi saluta per primo per non dover essere costretto a rispondere al mio saluto, la cosa non preoccupa più di tanto.” (John)
9/11 anomalies
Calvero
Inviato: 13/9/2009 17:09  Aggiornato: 13/9/2009 17:11
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Sentite questa, per rendervi conto sulle capacità intellettuali di argomentare il perché non si dovrebbe criticare la versione ufficiale dei fatti. Scritto da parte (a nome/pseudonimo) di un certo Ethan che, sul forum, elogiando Paolo Attivissimo, scrive sulle teorie del complotto:

Citazione:
Se c’è un’altra verità cmq non lo verremo mai a sapere quindi poche balle e poche teorie inutili….



Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
matteog
Inviato: 13/9/2009 17:11  Aggiornato: 13/9/2009 17:11
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/9/2009
Da: Roma
Inviati: 966
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
grazie Mazzucco per il bel lavoro, lavoro che dovrebbero vedere tutti. Quello che dico io è che non solo non c'è risposta a quelle domande, non solo sono accaduti una serie di eventi rarissimi uno dopo l'altro ma la cosa più strabiliante è che si continui a credere che questi eventi possano essersi verificati nella stessa giornata.
Cioè sarebbe pure plausibile, esagerando, immaginare che i seguenti eventi benché improbabilissimi possano verificarsi singolarmente:
- stallo della difesa
- crollo per incendio di tre grattacieli
- perfezione nel colpire gli obbiettivi avuta da tizi che avevano appena finito un corso di volo
- polverizzazione (e qui voglio proprio esagerare) del cemento e assurdo dell'acciaio
- individuazione immediata dei colpevoli
- un gruppo di dirottatori riesce perfettamente a guidare per la prima volta degli aerei di linea
ecc.
Ma ciò che è impossibile e non improbabile, è che si siano verificati contemporaneamente nella successione perfetta.
Quindi aggiungerei anche questa domanda: com'è che eventi così rari ed improbabili si possano essere verificati in una sola giornata?

"Cercare il complotto è sano, trovarlo dappertutto è follia." M. Galante
Calvero
Inviato: 13/9/2009 17:31  Aggiornato: 13/9/2009 17:45
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
Ma ciò che è impossibile e non improbabile, è che si siano verificati contemporaneamente nella successione perfetta. Quindi aggiungerei anche questa domanda: com'è che eventi così rari ed improbabili si possano essere verificati in una sola giornata?


..forse perché per rendere l'opinione pubblica ancora più ottusa bisogna accecarla con i fatti più eclatanti? Forse perché non c'é nulla di meglio che nascondere "alla luce del Sole" le azioni più truci, così da poter abbagliare a tal punto l'opinione pubblica da non farle vedere a un centimetro dal loro naso? Forse perché una guerra doveva essere scatenata in brevissimi tempi, e non vi doveva essere spazio sulle riflessioni, cosa che solo una tragedia che traumatizzasse la coscienza collettiva della società occidentale poteva eliminare?

In una società odierna come la nostra, le persone non sanno psicologicamente dare le priorità ai traumi che determinate tragedie infliggono. L'uomo moderno non si chiede più perché determinate cose così improbabili possano accadere, si chiede invece qual'è la maniera più veloce e indolore per difendersi dalla paura. E si diventa ciechi e sordi. L'insicurezza non è tollerata dalle pecore.

Accettare l'idea che certi cattivi siano gli stessi che ci governano, significherebbe mettersi sulle spalle un altro carico di "paura" e si sà, la paura blocca le gambe.. ma anche le idee

I coglioni che a distanza di 8 anni (così vanno chiamati) dopo aver esaminato la mole di dubbi LECITI su detta questione, che non osano accettare neanche l'idea che un complotto ordito dall'interno è attuabile, non lo fanno solamente perché sono dei venduti o degli opportunisti vigliacchi come Attivissimo (la sua è una specie comunque necessaria a dimostrazione che il potere non ha le capacità di manifestarsi apertamente per rispondere, ma utilizza trasversalmente una serie di galoppini e portaborse frustrati per mistificare i processi di indagine.. Attivissimo stesso è la prova che i suoi padroni hanno molto da nascondere).. dicevo.. lo fanno anche, e questo è terribile, perché mettere in discussione seriamente (dico solo mettere in discussione) questo tipo di "verità" significa levarsi la terra da sotto i piedi del loro orticello di casa. Significherebbe mettere la propria esistenza in una prospettiva di profonda umiltà e precarietà..

..ma se loro stessi, questi sostenitori delle verità ufficiali, intaccassero nelle loro coscienze quello status-quo che li rende "liberi" vi sarebbe un cedimento strutturale di una cultura che non ha più la capacità di guardarsi allo specchio.

.. è banale quanto si vuole, ma l'uomo ha bisogno di sapere dov'è il bene e il male.. (vuole i suoi confini definiti; vuole brucare l'erba fin dove il recinto dà sicurezza), o meglio: dove gli indicano esso sia.. scoprirlo da soli o indagare con la propria mente libera è un atto di profonda umiltà verso sé stessi, e di coraggio verso la società

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Pispax
Inviato: 13/9/2009 18:27  Aggiornato: 13/9/2009 18:27
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
Autore: Valenz Inviato: 13/9/2009 15:17:42

Nella domanda 12 senza mezzi termini si insinua che poliziotti e pompieri fossero complici nella demolizione della torre 7.
Vi prego, ditemi che è uno scherzo.

Ci vuole una fantasia davvero molto fervida per dire che il filmato "insinua che poliziotti e pompieri fossero complici nella demolizione della torre 7".

Non ti invito nemmeno a rivederlo perché già immagino che questo diventerà il nuovo tormentone dell'autunno: "Le 12 domande di Mazzucco lasciano il tempo che trovano perché si insinua che poliziotti e pompieri fossero complici nella demolizione della torre 7"

Che non è vero (perché la domanda è su come così tante persone, giornalisti compresi, potessero prevedere un crollo fino a quel momento ritenuto impossibile) ma tutto fa brodo no?

ahmbar
Inviato: 13/9/2009 18:32  Aggiornato: 13/9/2009 18:45
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/3/2007
Da: Milano
Inviati: 1785
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Valenz, sei un nuovo utente? benvenuto
Sei qui per poterti fare un'opinione personale? Ribenvenuto


Rispondo io alla tua domanda se qualcuno (Mazzucco, ovviamente) insinua una complicita' di pompieri e poliziotti : no, assolutamente no

Forse non hai visto bene il video, dove si AFFERMA, dati alla mano, che da diverse ore pompieri e poliziotti SAPEVANO che il WTC7 sarebbe stato fatto cadere

Hanno fatto allontanare tutti proprio perche' non venissero coinvolti nel crollo, e la domanda e' proprio fatta sul
come potevano sapere che sarebbe crollato, se nella storia MAI un grattacielo era crollato a causa di incendi?

La risposta ci viene fornita proprio dalle testimonianze dei diretti interessati, pompieri e poliziotti sul come potevano saperlo : qualcuno disse loro che The building is about to blow up - L'edificio sta per esplodere



Ed e' proprio l'accertata impossibilita' di piazzare le cariche in poco tempo (pareri di tutti gli esperti in demolizioni consultati, sono necessari giorni e giorni di studi per sapere come e dove mettere gli esplosivi) a rendere palese che l'edificio e' stato preparato alla demolizione PRIMA di quel giorno

Nessuna insinuazione, solo fatti che attendono una spiegazione


Ora che (spero) ho chiarito i tuoi dubbi, tu che conclusioni trai dal fatto che pompieri e poliziotti erano al corrente che l'edificio sarebbe non solo crollato, ma addirittura che sarebbe stato demolito?
La frase "The building is about to blow up" ha una sola traduzione (confermata anche da chi ha ammesso di essere pagato per screditare le teorie di complotto) :

L'edificio sta per esplodere - non cadere, crollare, precipitare, cedere, come qualcuno (quello si!) insinua

Per chi desidera informarsi sulla piu' grande menzogna dell'era moderna
FAQ 11 settembre 2001
Pensoso
Inviato: 13/9/2009 18:32  Aggiornato: 13/9/2009 18:34
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/8/2009
Da:
Inviati: 436
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
guardate che il fatto che i pompieri sapessero che stava crollando il WTC7 è una cosa che diciamo qui e lo dice anche il sito Disinformatico, secondo il quale però questo smentirebbe, per non so quale misterioso motivo, i complottisti (che però sono d'accordo sul fatto che i pompieri sapessero che stava crollando; ripeto, lo sapevano tutti e lo stavano aspettando tutti, oramai alcune ore dopo gli attacchi).

(uso non improprio di firma)
shm
Inviato: 13/9/2009 18:38  Aggiornato: 13/9/2009 18:38
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/8/2007
Da: perugia
Inviati: 1802
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
...prevedo un'ondata di nuove iscrizioni:

"I commenti sono stati quindi chiusi e congelati: quelli pubblicati finora resteranno intatti, ma non ne verranno accettati di nuovi. Chi vorrà mettersi in contatto con noi per segnalare notizie, errori, aspetti da chiarire o per soddisfare dubbi non risolti dalle FAQ potrà continuare a farlo liberamente inviando una mail a [email protected]"

http://undicisettembre.blogspot.com/

...ora non dovendo più perdere tempo a rispondere ai commenti potranno distorcere a loro piacimento qualsiasi cosa sapendo che nessuno gliela potrà far notare con 'sta nuova giustificazione.

Se questa non è censura...

“Se un ebreo ortodosso mi considera "immondo" o mi saluta per primo per non dover essere costretto a rispondere al mio saluto, la cosa non preoccupa più di tanto.” (John)
9/11 anomalies
Pensoso
Inviato: 13/9/2009 18:52  Aggiornato: 13/9/2009 18:52
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/8/2009
Da:
Inviati: 436
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
interessante, hanno chiuso i commenti pochi giorni dopo aver fatto le pretestuosissime 12 domande (confrontate anche solo la loro modalità con le 12 di Mazzucco, e poi vediamo chi è il portatore irrazionale di false verità inconfutabili)...

(uso non improprio di firma)
Marcellino
Inviato: 13/9/2009 19:01  Aggiornato: 13/9/2009 19:12
Ho qualche dubbio
Iscritto: 16/4/2006
Da: Milano
Inviati: 62
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
Autore: Pensoso Inviato: 13/9/2009 10:47:17
quanto ai mass-media italiani, gli scorsi anni c'era Mentana con Matrix, sostituito dal premio Pulitzer che sappiamo; per le trasm. di Minoli forse siamo ancora fuori stagione; su La7 ci sono stati i film World Trade Center, e W., e anche Farenheit 911. Se non sbaglio c'è stato, o ci sarà un servizio sul funzionario dell'FBI che sapeva di Al Qaeda in USA da mesi o anni, e che era stato spostato, cambiandogli mansione, negli uffici del WTC, in cui è casualmente morto l'11 settembre 2001; e potrete immaginarlo, non di vecchiaia.


A settembre del 2006 su rai 3 Report aveva presentato "Confronting the evidence" preceduto da intervista a Jimmy Walter.

Citazione:
Autore: Davide71 Inviato: 13/9/2009 11:02:22
se le Torri erano state minate perché non sono cadute immediatamente?
In particolare la seconda torre, colpita proprio nel mezzo, avrebbe dovuto intercettare qualcuna delle mine e innescare una reazione a catena.


Se le torri erano state minate evidentemente gli aerei e gli esplosivi facevano parte dello stesso progetto, i punti d'impatto erano stati decisi e prestabiliti. O pensi che qualcuno ha fatto un'attentato con gli esplosivi proprio lo stesso giorno che qualcun altro ha fatto un attentato dirottando gli aerei e tutti avevano lo stesso obiettivo Davano fastidio a molti quelle torri eh

I maestri aprono la porta, ma devi entrare da solo !
trotzkij
Inviato: 13/9/2009 19:07  Aggiornato: 13/9/2009 19:07
Sono certo di non sapere
Iscritto: 18/9/2006
Da:
Inviati: 3704
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
"I commenti sono stati quindi chiusi e congelati: quelli pubblicati finora resteranno intatti, ma non ne verranno accettati di nuovi. Chi vorrà mettersi in contatto con noi per segnalare notizie, errori, aspetti da chiarire o per soddisfare dubbi non risolti dalle FAQ potrà continuare a farlo liberamente inviando una mail a..."


Allegria! Sono finiti...

I complotti non esistono, ... tranne quando ci sono
Pensoso
Inviato: 13/9/2009 19:14  Aggiornato: 13/9/2009 19:14
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/8/2009
Da:
Inviati: 436
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
certo, grazie Marcellino. lo vidi quell'anno.

più che altro volevo far risaltare come quest'anno ci sono stati appunto meno approfondimenti al riguardo rispetto ad altri anni passati.

(uso non improprio di firma)
bin
Inviato: 13/9/2009 19:29  Aggiornato: 13/9/2009 19:29
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/5/2006
Da:
Inviati: 32
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
faccio sempre interventi O T, scusatemi. Avevo tredici anni quando dissero che erano stati lassù.
questa notizia la vorrei dedicare ai tredicenni del 2001 di LC:
http://www.repubblica.it/2008/12/gallerie/scienze/falsa-pietra-lunare/1.html

Pispax
Inviato: 13/9/2009 19:40  Aggiornato: 13/9/2009 19:40
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
"I commenti sono stati quindi chiusi e congelati: quelli pubblicati finora resteranno intatti, ma non ne verranno accettati di nuovi. Chi vorrà mettersi in contatto con noi per segnalare notizie, errori, aspetti da chiarire o per soddisfare dubbi non risolti dalle FAQ potrà continuare a farlo liberamente inviando una mail a..."


Come giustamente ha fatto notare pensoso, è strano che una decisione del genere sia stata presa appena una settimana dopo la "sfida" lanciata al mondo "complottista".

Credo sia inopportuno parlare di censura. Ognuno nel suo blog può fare quello che vuole, e fra il non avere commenti e l'avere solo commenti moderati credo che la differenza sia abbastanza poca (*).


Io ho una mia personalissima teoria: secondo me il flusso di denaro legato al debunking del 9/11 si è un po' inaridito e quindi si riducono le risorse legate al progetto.
Stop.


Sta di fatto che ad oggi LC è rimasto uno dei pochissimi posti dove si può parlare di queste cose.
Ha ragione shm: ce li ritroveremo tutti qui.






(*) a onor del vero comunque devo dire che ogni volta, non tante, che ho scritto qualcosa sull'attivissimo blogspot questi interventi sono stati sempre pubblicati. Personalmente quindi non ho niente da dire.
Però fra leggere i commenti (moderati) agli articoli di attivissimo e leggere gli interventi universaluniversalistici su LC la differenza si vede, eccome.

Valenz
Inviato: 13/9/2009 20:32  Aggiornato: 13/9/2009 22:03
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/9/2009
Da:
Inviati: 56
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
ahmbar
Citazione:
Hanno fatto allontanare tutti proprio perche' non venissero coinvolti nel crollo, e la domanda e' proprio fatta sul come potevano sapere che sarebbe crollato, se nella storia MAI un grattacielo era crollato a causa di incendi?

La risposta ci viene fornita proprio dalle testimonianze dei diretti interessati, pompieri e poliziotti sul come potevano saperlo : qualcuno disse loro che The building is about to blow up - L'edificio sta per esplodere


Ti ringrazio della risposta , ma vorrei capire meglio: dici che i vigili del fuoco sono stati avvisati del fatto che l'edificio sarebbe stato fatto saltare in aria? Il filmato sembra dire questo.

Citazione:
Ed e' proprio l'accertata impossibilita' di piazzare le cariche in poco tempo (pareri di tutti gli esperti in demolizioni consultati, sono necessari giorni e giorni di studi per sapere come e dove mettere gli esplosivi) a rendere palese che l'edificio e' stato preparato alla demolizione PRIMA di quel giorno

Nessuna insinuazione, solo fatti che attendono una spiegazione


Direi che è indiscutibile il fatto che se la demolizione è stata indotta, è stata preparata con anticipo.

Ora che (spero) ho chiarito i tuoi dubbi, tu che conclusioni trai dal fatto che pompieri e poliziotti erano al corrente che l'edificio sarebbe non solo crollato, ma addirittura che sarebbe stato demolito?
La frase "The building is about to blow up" ha una sola traduzione (confermata anche da chi ha ammesso di essere pagato per screditare le teorie di complotto) :
L'edificio sta per esplodere - non cadere, crollare, precipitare, cedere, come qualcuno (quello si!) insinua

La spiegazione più ragionevole è che i vigili del fuoco si fossero accorti del pericolo di crollo e abbiano ritenuto, così confermando quello che dice Silverstein, di lasciar cadere l'edificio senza intervenire sugli incendi, allontanando le persone in zona.
Insomma, loro non sapevano che sarebbe stato demolito, ma si erano resi conto che sarebbe crollato.
Se ci fosse stata una demolizione controllata non avrebbero potuto prevedere il crollo con un anticipo di ore, a meno che non si voglia insinuare che fossero al corrente del piano di demolizione. E insinuare una cosa simile ritengo sia qualcosa di vergognoso.
LoneWolf58
Inviato: 13/9/2009 20:43  Aggiornato: 13/9/2009 21:08
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
Autore: Valenz Inviato: 13/9/2009 20:32:06
Inizia con il cambiare i codici delle citazioni che spagini il thread...
Citazione:
Se ci fosse stata una demolizione controllata non avrebbero potuto prevedere il crollo con un anticipo di ore, a meno che non si voglia insinuare che fossero al corrente del piano di demolizione. E insinuare una cosa simile ritengo sia qualcosa di vergognoso.
Fossero? chi? TUTTI gli operatori? ne bastava uno... quello che dava le direttive.
Se c'è qualcosa di vergognoso... altroché rivediti gli ultimi minuti della terza parte... VERGOGNOSO è poco.

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
Kingu
Inviato: 13/9/2009 20:54  Aggiornato: 13/9/2009 20:58
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/11/2008
Da: Treblinka
Inviati: 302
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
di Paolo Attivissimo:
Citazione:
In occasione dell'ottavo anniversario degli attentati dell'11 settembre 2001, il gruppo Undicisettembre ha riflettuto sull'utilità di mantenere ancora aperto il canale di dialogo dei commenti.



...SI PARLA DI CALO DI QUALITA'





ahmbar
Inviato: 13/9/2009 21:41  Aggiornato: 13/9/2009 21:41
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/3/2007
Da: Milano
Inviati: 1785
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Valenz
Insomma, loro (pompieri e poliziotti) non sapevano che sarebbe stato demolito, ma si erano resi conto che sarebbe crollato.

No, la frase "the building is about to blow up" smentisce la tua affermazione
Se un poliziotto dice che "L'edificio sta per esplodere" non significa "si erano resi conto che sarebbe crollato", ma che l'edificio sarebbe stato demolito con esplosivi

Ricorda che MAI nella storia un edificio con struttura in acciaio e' crollato a causa di incendi, stai insinuando che i pompieri o i poliziotti avevano una sfera di cristallo che ha permesso loro di ipotizzare un fatto mai accaduto?

Se fai questo, allora devi pero' aggiungere un'altra cosa perche' diventi credibile:
quel giorno, anche se certi personaggi sempre pronti a chiamare in causa i testimoni quando fa' loro comodo (Pentagono) fingono di dimenticare, ci sono state centinaia di persone fra pompieri, poliziotti, cronisti, impiegati, passanti, soccorritori, reporter etc che hanno parlato di esplosioni in tutt'e 3 gli edifici poi crollati Una raccolta delle testimonianze

Non serve scomodare fantasiose teorie, basta ascoltare i loro racconti per sapere che quel giorno di esplosioni ne hanno sentite a bizzeffe, dato che diversi di loro le hanno riportate dai letti d'ospedale dove dette esplosioni li hanno fatti finire

Per chi desidera informarsi sulla piu' grande menzogna dell'era moderna
FAQ 11 settembre 2001
edo
Inviato: 13/9/2009 21:52  Aggiornato: 13/9/2009 21:52
Sono certo di non sapere
Iscritto: 9/2/2006
Da: casa
Inviati: 4529
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
CHI ha allargato la pagina?

Freeman
Inviato: 13/9/2009 21:58  Aggiornato: 13/9/2009 21:58
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 31/7/2006
Da: NiggahCity
Inviati: 2092
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
CHI ha allargato la pagina?

Probabilmente Valenz, che ha utilizzato il tag CODE anziché quello QUOTE.
Valenz, per favore controlla e correggi.

"Non siamo noi a trovare la Verità. È la Verità a trovare noi. Dobbiamo solo prepararci. Si può invitare un ospite che non si conosce? No. Ma si può mettere la casa in ordine, così che, quando l'ospite arriva, si è pronti a riceverlo e a conoscerlo".
schottolo
Inviato: 13/9/2009 22:25  Aggiornato: 13/9/2009 22:25
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/7/2007
Da:
Inviati: 772
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
La spiegazione più ragionevole è che i vigili del fuoco si fossero accorti del pericolo di crollo e abbiano ritenuto, così confermando quello che dice Silverstein, di lasciar cadere l'edificio senza intervenire sugli incendi, allontanando le persone in zona. Insomma, loro non sapevano che sarebbe stato demolito, ma si erano resi conto che sarebbe crollato. Se ci fosse stata una demolizione controllata non avrebbero potuto prevedere il crollo con un anticipo di ore, a meno che non si voglia insinuare che fossero al corrente del piano di demolizione. E insinuare una cosa simile ritengo sia qualcosa di vergognoso.


Improbabile, ci troviamo di fronte ad un edificio che ha subito danni superficiali, (come riferito da stime ufficiali , immagini, video e testimoniaze ) e qualche incendio.

Ad esempio, questa è sullo squarcio tanto osannato dai "debunker",:
http://www.youtube.com/watch?v=Z-kVrjCfFiU&eurl

l'integrità della struttura "was fine, was correct"

(tanto per sfatare un mito..come se già i report ufficiali non l'avessero fatto..)

Inoltre, io non ho sentito nessuno che all'ontanava la gente dicendo qualcosa del tipo: "l'edificio potrebbe crollare..", o affermazioni simili..
No, li c'era proprio gente che sapeva che l'edificio sarebbe crollato, erano totalmente sicuri, troppo, addirittura c'e chi dice cha sarebbe ESPLOSO.

Non è che qualche organizzatore si è sentito in dovere di allontanare la gente prima della detonazione delle cariche esplosive?

Bisogna tenere presente questo disegno criminale.. sembra quasi che chi ha organizzato l'11 settembre volesse massimizzare l'orrore e minimizzare le perdite..

Qualcuno che riferisce che l'edificio 7 sarebbe stato demolito.. l'area viene sgomberata in tempo per salvare tutti coloro che si trovavano nelle vicinanze e all'interno dell'edifico. (anche se non si capisce bene se effettivamente qualcuno all'interno vi era ancora.)

Il pentagono, colpito con perizia maniacale con manovre rischiosissime nell'unica sezione dell'edificio in ristrutturazione.. (fra l'altro compiendo, al contempo, manovre considerate impossibili da un gran numero di esperti piloti con migliaia di ore di volo alle spalle) , senza farcelo schiantare senza tante acrobazie..
Era l'unica sezione nella quale vi era il minor numero di persone da uccidere, coincidenza?

L'orario nella quale si è scelto di colpire le Torri Gemelle era quello meno idoneo per uccidere il maggior numero di persone possibile.. visto che alle 8:46 più della metà delle persone che affolla le torri non era ancora al suo posto..
Anche i punti di impatto erano piuttosto in alto, motivo per cui chi si trovava ai piani inferiori è riuscito poi ad uscire dalle torri in tempo per salvarsi..
(se gli aerei avessero colpito un pò più in basso, e solo due ore dopo, avrebbero fatto 30000 morti, non 3000!, dieci volte tanto..

Strano che gli arabi volanti o fondamentalisti islamici che odiano l'occidente hanno pianificato tutto per far fuori il minor numero di persone possibile..

Valenz
Inviato: 13/9/2009 22:32  Aggiornato: 13/9/2009 22:32
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/9/2009
Da:
Inviati: 56
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
ahmbar
No, la frase "the building is about to blow up" smentisce la tua affermazione
Se un poliziotto dice che "L'edificio sta per esplodere" non significa "si erano resi conto che sarebbe crollato", ma che l'edificio sarebbe stato demolito con esplosivi


Infatti è quello che si vuole far intendere nel filmato e che presuppone l'idea che vigili del fuoco e poliziotti fossero stati avvisati di una demolizione controllata (e pertanto fossero "complici"). Ti renderai conto che si tratta di un'affermazione molto forte.

Citazione:
Ricorda che MAI nella storia un edificio con struttura in acciaio e' crollato a causa di incendi, stai insinuando che i pompieri o i poliziotti avevano una sfera di cristallo che ha permesso loro di ipotizzare un fatto mai accaduto?


Sto solo dicendo che i vigili del fuoco si sono accorti dei cedimenti strutturali. Non credo ci fosse bisogno di una sfera di cristallo per accorgersene.

Citazione:
Se fai questo, allora devi pero' aggiungere un'altra cosa perche' diventi credibile:
quel giorno, anche se certi personaggi sempre pronti a chiamare in causa i testimoni quando fa' loro comodo (Pentagono) fingono di dimenticare, ci sono state centinaia di persone fra pompieri, poliziotti, cronisti, impiegati, passanti, soccorritori, reporter etc che hanno parlato di esplosioni in tutt'e 3 gli edifici poi crollati Una raccolta delle testimonianze


È vero. Infatti i vigili del fuoco, allarmati dalle esplosioni (normalissime in un edificio in fiamme) e dall'evidente cedimento della struttura, ne hanno preannunciato il crollo. La demolizione controllata, proprio per questa ragione, appare inconciliabile.

sasha
Inviato: 13/9/2009 22:53  Aggiornato: 13/9/2009 22:53
Ho qualche dubbio
Iscritto: 12/8/2009
Da:
Inviati: 47
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
"Les jeux sont faits, rien ne va plus"
è proprio il caso di dirlo perchè dopo 8 anni di parlare non ci sono state conseguenza pratiche per nessuno ne una riapertura di indagini niente di niente. al potere non interessa riaffrontare la questione. qui sembra che il tempo non sembra lavorare per la verità ; il grande fratello transnazionale concede a ciascuno di dire la sua ma un domani potrebbe cambiare le regole del gioco e a suo arbitrio ridimensionare per es internet e noi ci ritroveremmo senza parole . Oggi a Washinton si è visto in tv (questa è la realtà) una grande folla davanti al Campidoglio protestare contro la riforma sanitaria di Obama protesta dovuta sopratutto a ragioni economiche: allora non mi sembra che ci fù nessuna protesta perchè si riteneva , forse erroneamente, che la demolizione di 4 a 5 edicici per quanto altissimi non interesasse la tasca del cittadino medio usa.
che fosse stato bidenladen o bush lo scemo a loro non poteva fregar di meno(gli americani non sono così ingenui come si crede-vedi mutui subprime-) anzi era il pretesto per andare a rompere in giro per il mondo e guadagnarci un pò su . chiedo venia per l'off topic ma credo che fintanto non ci sarà l'esigenza a livello di governo, dietro la spinta di una opinione pubblica forte e motivata, di dare una nuova versione ufficiale circa l'11/9 non si arriverà a nulla fermo restando che questi blog sono interessantissimi per gli interventi più o meno intelligenti

Al2012
Inviato: 13/9/2009 22:54  Aggiornato: 13/9/2009 22:54
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/10/2005
Da:
Inviati: 2158
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
@ Valenz

Che tipo di danno strutturale può aver subito il wtc7 per collassare su se stesso in così poco tempo ??

Perché tre grattacieli con danni strutturali differenti sono collassati nello stesso identico modo in tempi così rapidi ??

Sai darmi una spiegazione razionale ??

“Capire … significa trasformare quello che è"
Valenz
Inviato: 13/9/2009 22:59  Aggiornato: 13/9/2009 23:03
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/9/2009
Da:
Inviati: 56
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
schottolo

Improbabile, ci troviamo di fronte ad un edificio che ha subito danni superficiali, (come riferito da stime ufficiali , immagini, video e testimoniaze ) e qualche incendio.

Ad esempio, questa è sullo squarcio tanto osannato dai "debunker",:
http://www.youtube.com/watch?v=Z-kVrjCfFiU&eurl

l'integrità della struttura "was fine, was correct"

(tanto per sfatare un mito..come se già i report ufficiali non l'avessero fatto..)

Inoltre, io non ho sentito nessuno che all'ontanava la gente dicendo qualcosa del tipo: "l'edificio potrebbe crollare..", o affermazioni simili..
No, li c'era proprio gente che sapeva che l'edificio sarebbe crollato, erano totalmente sicuri, troppo, addirittura c'e chi dice cha sarebbe ESPLOSO.

Non è che qualche organizzatore si è sentito in dovere di allontanare la gente prima della detonazione delle cariche esplosive?



La cosa sarebbe molto suggestiva. Ma fammi capire: che ruolo avrebbero avuto vigili del fuoco e poliziotti in tutto questo?

Valenz
Inviato: 13/9/2009 23:02  Aggiornato: 13/9/2009 23:02
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/9/2009
Da:
Inviati: 56
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
Al2012
Sai darmi una spiegazione razionale ??



Quindi anche secondo te l'edificio 7 è stato abbattuto con la complicità dei vigili del fuoco?

Pensoso
Inviato: 13/9/2009 23:04  Aggiornato: 13/9/2009 23:07
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/8/2009
Da:
Inviati: 436
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Valentz
dici : " quello che dice Silverstein, di lasciar cadere l'edificio senza intervenire sugli incendi, ", ma mi pare una traduzione strana per la frase di Silverstein ("pull it" a quale parte corrisponderebbe?).

ed in ogni caso i pompieri fanno il loro preziosissimo lavoro, direi anche eroico, rischiando la vita, non sono certo loro accusati di essere il personale specializzato che può avere sistemato il materiale per la demolizione.
semplicemente nella situazione di emergenza erano in contatto anche con dei non-pompieri a conoscenza dei fatti o comunque delle caratteristiche dell'edificio e probabilmente almeno indirettamente con Silverstein, e gli hanno comunicato evidentemente di non continuare a tentare di spegnere gli incendi (com'era la storia del carburante accumulato dal sindaco nel WTC7 ?), e di "pull it" (a questo punto traducetelo come preferite).

nessun ruolo per i vigili del fuoco nel crollo

(uso non improprio di firma)
Al2012
Inviato: 13/9/2009 23:10  Aggiornato: 13/9/2009 23:10
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/10/2005
Da:
Inviati: 2158
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
<<Quindi anche secondo te l'edificio 7 è stato abbattuto con la complicità dei vigili del fuoco? >>

NO !!!! I vigili del fuoco hanno fatto sgombrare la zona come da ordini ricevuti da i loro superiori …

Ora prova tu dare una risposta alla mia domanda …

“Capire … significa trasformare quello che è"
Valenz
Inviato: 13/9/2009 23:25  Aggiornato: 13/9/2009 23:25
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/9/2009
Da:
Inviati: 56
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
Pensoso
dici : " quello che dice Silverstein, di lasciar cadere l'edificio senza intervenire sugli incendi, ", ma mi pare una traduzione strana per la frase di Silverstein ("pull it" a quale parte corrisponderebbe?).


Hai una registrazione in cui Silverstein dà un esatto ordine ai vigili del fuoco di buttare giù l'edificio? Non credevo ci fosse nulla del genere, anche se continuo ad avere il dubbio che stia solo forzando l'interpretazione di un'intervista.

Citazione:
ed in ogni caso i pompieri fanno il loro preziosissimo lavoro, direi anche eroico, rischiando la vita, non sono certo loro accusati di essere il personale specializzato che può avere sistemato il materiale per la demolizione.
semplicemente nella situazione di emergenza erano in contatto anche con dei non-pompieri a conoscenza dei fatti o comunque delle caratteristiche dell'edificio e probabilmente almeno indirettamente con Silverstein, e gli hanno comunicato evidentemente di non continuare a tentare di spegnere gli incendi (com'era la storia del carburante accumulato dal sindaco nel WTC7 ?), e di "pull it" (a questo punto traducetelo come preferite).


Hai dei documenti in cui si affermi questo? Mi sembrano affermazioni molto pesanti, perché in questo modo confermi la presunta complicità, o quantomeno connivenza, dei vigili del fuoco.

Citazione:
nessun ruolo per i vigili del fuoco nel crollo


Sono d'accordo, ma le tue precedenti affermazioni mi paiono contraddittorie.

Valenz
Inviato: 13/9/2009 23:29  Aggiornato: 13/9/2009 23:29
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/9/2009
Da:
Inviati: 56
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
Al2012
NO !!!!


Bene.

Citazione:
I vigili del fuoco hanno fatto sgombrare la zona come da ordini ricevuti da i loro superiori …


Esattamente che ordini sono stati dati?

Citazione:
Ora prova tu dare una risposta alla mia domanda …


Non sono ingegnere, ma appena avrò un po' di tempo studierò il rapporto NIST e proverò a farmi un'idea.

bubu7
Inviato: 13/9/2009 23:31  Aggiornato: 13/9/2009 23:31
Mi sento vacillare
Iscritto: 11/2/2007
Da: Tomania
Inviati: 528
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
Infatti è quello che si vuole far intendere nel filmato e che presuppone l'idea che vigili del fuoco e poliziotti fossero stati avvisati di una demolizione controllata (e pertanto fossero "complici"). Ti renderai conto che si tratta di un'affermazione molto forte.


Perchè poi? Forse i vigili e i polizziotti sono immuni dalle tentazioni?
Che palle Valenz con sti vigili! Se per te l'affermazione forte è questa significa che non hai prestato molta attenzione ai filmati.
Se io dico che durante gli attacchi i poliziotti tenevano lontano la folla e i curiosi dalla zona colpita intendo che quei poliziotti sono coinvolti nel complotto? Ho facevano semplicemente il loro lavoro. Probabilmente faceva il suo lavoro anche quel soldatino che secondo la testimonianza di Mineta, informava Cheney sull'avvicinamento dell'aereo al pentagono.
Chissa che fine ha fatto

Lui che offrì la faccia al vento la gola al vino e mai un pensiero non al denaro, non all'amore né al cielo.

Fabrizio De Andrè
Valenz
Inviato: 13/9/2009 23:37  Aggiornato: 13/9/2009 23:37
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/9/2009
Da:
Inviati: 56
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
bubu7
Se io dico che durante gli attacchi i poliziotti tenevano lontano la folla e i curiosi dalla zona colpita intendo che quei poliziotti sono coinvolti nel complotto? Ho facevano semplicemente il loro lavoro.


No, nel filmato si dice molto di più. Riguardati bene la parte sulla domanda numero 12.

Calvero
Inviato: 13/9/2009 23:42  Aggiornato: 13/9/2009 23:42
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
Non sono ingegnere, ma appena avrò un po' di tempo studierò il rapporto NIST e proverò a farmi un'idea.


..parlo a titolo esclusivamente personale: è meglio che non provi a farti idee.. visto che il tuo imprinting è chiaro... e lo dimostrerai

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Valenz
Inviato: 13/9/2009 23:44  Aggiornato: 13/9/2009 23:44
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/9/2009
Da:
Inviati: 56
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
Calvero
Se io dico che durante gli attacchi i poliziotti tenevano lontano la folla e i curiosi dalla zona colpita intendo che quei poliziotti sono coinvolti nel complotto? Ho facevano semplicemente il loro lavoro.


Hai ragione: meglio non documentarsi e rimanere ignoranti, magari dando corda a chi diffama i vigili del fuoco.

ahmbar
Inviato: 13/9/2009 23:48  Aggiornato: 13/9/2009 23:52
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/3/2007
Da: Milano
Inviati: 1785
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Valenz
...i vigili del fuoco e poliziotti fossero stati avvisati di una demolizione controllata

Infatti

e pertanto fossero "complici"

E perche' mai "sarebbero complici"? Sono stati avvisati che l'edificio sarebbe stato fatto esplodere, questo li rende colpevoli di quale reato?
Sono quello che sono, e cioe' testimoni di un evento che ora sappiamo impossibile da realizzare in giornata

Resta il fatto che "the building is about to blow up" significa sempre che non si e' trattato di cedimento strutturale come sostenuto (e smentito dalla sua stessa simulazione...) dal Nist :
per far cadere un edificio con tale simmetria e' INDISPENSABILE che tutte le colonne da ambo i lati cedano simultaneamente, danneggiate o meno, altrimenti si accortoccia (come infatti risulta dalla simulazione)
Cosa ottenibile solo con cariche da demolizione sincronizzate



MAI nella storia un edificio con struttura in acciaio e' crollato a causa di incendi
Sto solo dicendo che i vigili del fuoco si sono accorti dei cedimenti strutturali

E perche' mai il fuoco avrebbe provocato cedimenti strutturali, se non e' MAI successo ne' prima ne' dopo l'11 settembre?
Una spiegazione esiste, bisogna tornare alle testimonianze che ci sono state diverse esplosioni che tutti hanno sentito
Tu sostieni che sono normalissime in un edificio in fiamme, eppure i testimoni parlano anche di esplosioni alle basi delle torri, dove di incendi non esisteva traccia

E anche nel WTC7 non esplosioni "da fuoco", ma "huge explosions" come queste
comparazione cariche da demolizione con esplosioni il 9/11
Incredibilmente potenti ed incredibilmente simili

Per chi desidera informarsi sulla piu' grande menzogna dell'era moderna
FAQ 11 settembre 2001
Valenz
Inviato: 13/9/2009 23:57  Aggiornato: 13/9/2009 23:57
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/9/2009
Da:
Inviati: 56
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
ahmbar
E perche' mai "sarebbero complici"? Sono stati avvisati che l'edificio sarebbe stato fatto esplodere, questo li rende colpevoli di quale reato?


Quindi secondo te i vigili del fuoco sarebbero stai informati del fatto che l'edificio sarebbe stato fatto esplodere. E non avrebbero detto nulla? Cioè, nessuno in otto anni avrebbe mai denunciato nulla: sarebbero stati testimoni di un fatto gravissimo, avrebbero eseguito gli ordini senza colpo ferire e sarebbero rimasti zitti per così tanto tempo?
La servile ubbidienza e l'omertà sarebbero una forma di complicità, e accusare i vigili del fuoco di tutto ciò sarebbe un'infamia.
Li stati accusando di questo?

Redazione
Inviato: 14/9/2009 0:05  Aggiornato: 14/9/2009 0:05
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
VALENZ: Non c'è alcun bisogno che vigili del fuoco e poliziotti fossero al "corrente del complotto", per pronunciare le frasi che hanno pronunciato.

Basta raccontargli che "probabilmente dovremo tirar giù l'edificio, perchè non regge", e loro fanno sgomberare la zona, come gli è stato detto di fare.

Le domande se le saranno casomai poste dopo (e infatti c'è tutto un filone di notizie, in quel senso), ma questa idea che debbano per forza essere tutti d'accordo, per far sgomberare la zona, è semplicemente ridicola.

Al2012
Inviato: 14/9/2009 0:08  Aggiornato: 14/9/2009 0:08
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/10/2005
Da:
Inviati: 2158
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
@ Valenz

Visto che ormai è evidente il tuo pensiero e la tua provenienza, prova a dare risposta alle domande oggetto del presente articolo …..

Se vuoi puoi farti aiutare da Attivissimo …..

Lascia perdere il solito metodo da anguilla, rispondi alle domande presenti nei filmati

“Capire … significa trasformare quello che è"
bubu7
Inviato: 14/9/2009 0:12  Aggiornato: 14/9/2009 0:12
Mi sento vacillare
Iscritto: 11/2/2007
Da: Tomania
Inviati: 528
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Hai ragione: meglio non documentarsi e rimanere ignoranti, magari dando corda a chi diffama i vigili del fuoco.

Ho capito Valenz. Sei un viglie del fuoco. Hai un parente nei vigili del fuoco. Qualcuno ti ha distrutto il tuo giocattolo preferito, un'auto pompa dei vigili del fuoco. Basta con sti vigili del fuoco!
Nessuno diffama i vigili del fuoco. Ti ricordo che anche loro hanno una associazione che chiede la verità sull'11/9

http://firefightersfor911truth.org/?page_id=2

Citazione:
Esattamente che ordini sono stati dati?


Beh, questa domanda è cruciale. Dovresti chiedere ad Attivissimo di inserirla come tredicesima domanda nel suo brillante questionario.

Lui che offrì la faccia al vento la gola al vino e mai un pensiero non al denaro, non all'amore né al cielo.

Fabrizio De Andrè
Redazione
Inviato: 14/9/2009 0:16  Aggiornato: 14/9/2009 0:16
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
SHM: Ho cancellato il tuo ultimo intervento. Non farne altri (di quel tipo), altrimenti dovrò cacciarti.

Occupati ESCLUSIVAMENTE di 11 settembre. Dei troll mi occupo io.

Valenz
Inviato: 14/9/2009 0:17  Aggiornato: 14/9/2009 0:17
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/9/2009
Da:
Inviati: 56
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
Redazione
Non c'è alcun bisogno che vigili del fuoco e poliziotti fossero al "corrente del complotto", per pronunciare le frasi che hanno pronunciato.

Basta raccontargli che "probabilmente dovremo tirar giù l'edificio, perchè non regge", e loro fanno sgomberare la zona, come gli è stato detto di fare.


E ipotizziamo che sia andata così. Ipotizziamo anche che i vigili del fuoco, nella drammaticità dei momento, non si siano interrogati più di tanto e si siano limitati a far sgomberare l'area.

Le domande se le saranno casomai poste dopo (e infatti c'è tutto un filone di notizie, in quel senso)

Ho fatto una ricerca sul punto, e non esiste nessuna testimonianza di vigili del fuoco in merito. L'ipotesi di prima, pertanto, mi sembra che non possa prescindere dall'omertà dei vigili del fuoco.

Valenz
Inviato: 14/9/2009 0:18  Aggiornato: 14/9/2009 0:18
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/9/2009
Da:
Inviati: 56
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
Al2012
Visto che ormai è evidente il tuo pensiero e la tua provenienza, prova a dare risposta alle domande oggetto del presente articolo …


Ti ho già risposto, non sono ingegnere. Tu lo sei?

Valenz
Inviato: 14/9/2009 0:23  Aggiornato: 14/9/2009 0:23
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/9/2009
Da:
Inviati: 56
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
bubu7
Hai ragione: meglio non documentarsi e rimanere ignoranti, magari dando corda a chi diffama i vigili del fuoco.

Ho capito Valenz. Sei un viglie del fuoco. Hai un parente nei vigili del fuoco. Qualcuno ti ha distrutto il tuo giocattolo preferito, un'auto pompa dei vigili del fuoco. Basta con sti vigili del fuoco!
Nessuno diffama i vigili del fuoco. Ti ricordo che anche loro hanno una associazione che chiede la verità sull'11/9

http://firefightersfor911truth.org/?page_id=2


Niente di tutto ciò: ho molta stima del lavoro che hanno fatto quel giorno i vigili del fuoco e vorrei chiarire un punto ambiguo.

Citazione:

Esattamente che ordini sono stati dati?

Beh, questa domanda è cruciale. Dovresti chiedere ad Attivissimo di inserirla come tredicesima domanda nel suo brillante questionario.


Volevo solo capire meglio il tuo punto di vista, ma pazienza.

Redazione
Inviato: 14/9/2009 0:27  Aggiornato: 14/9/2009 0:37
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
VALENZ: "Ho fatto una ricerca sul punto, e non esiste nessuna testimonianza di vigili del fuoco in merito. L'ipotesi di prima, pertanto, mi sembra che non possa prescindere dall'omertà dei vigili del fuoco."

Anche il NIST, se è solo per quello, "ha cercato prove di una demolizione controllata, ma non ne ha trovate".

Vuol forse dire che non esisono?

Io però non faccio la guida turistica di Internet, per cui ti ricordo solo che in un video ufficiale del loro sindacato, i pompieri di New York accusarono pubblicamente Giuliani di preconoscenza degli eventi.

In ogni caso, la mancanza (ipotetica) di loro pubbliche rimostranze non autorizzerebbe a concludere che fossero complici. Autorizzerebbe solo a concludere che, nel caso esistessero, tu non lo sapresti.

shm
Inviato: 14/9/2009 0:33  Aggiornato: 14/9/2009 0:41
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/8/2007
Da: perugia
Inviati: 1802
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
RIMOSSO: Al prossimo intervento fuori tema sarai sospeso.

M.M.

“Se un ebreo ortodosso mi considera "immondo" o mi saluta per primo per non dover essere costretto a rispondere al mio saluto, la cosa non preoccupa più di tanto.” (John)
9/11 anomalies
ahmbar
Inviato: 14/9/2009 0:40  Aggiornato: 14/9/2009 0:40
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/3/2007
Da: Milano
Inviati: 1785
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Quindi secondo te i vigili del fuoco sarebbero stai informati del fatto che l'edificio sarebbe stato fatto esplodere

Non "secondo me", e' esattamente quello che e' :
"The building is about to blow up" significa sempre e solo "l'edificio sta per esplodere"

Senza se e senza ma

Per chi desidera informarsi sulla piu' grande menzogna dell'era moderna
FAQ 11 settembre 2001
Redazione
Inviato: 14/9/2009 0:42  Aggiornato: 14/9/2009 0:42
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
AHMBAR: "Non "secondo me", e' esattamente quello che e' : "The building is about to blow up" significa sempre e solo "l'edificio sta per esplodere".

Se penso alla fatica che faccio per fare questi video, e poi la gente manco li guarda....

bubu7
Inviato: 14/9/2009 0:46  Aggiornato: 14/9/2009 0:46
Mi sento vacillare
Iscritto: 11/2/2007
Da: Tomania
Inviati: 528
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
Volevo solo capire meglio il tuo punto di vista, ma pazienza.


Pensavo fosse chiaro! Il video è un fatto, una testimonianza che comferma che il crollo del WT7 non è stato un evento improvviso ed inaspettato. Stop!
Il capitolo " anche i vigili coinvolti nel complotto dell'11/9" l'hai scirtto tu.
Per me è del tutto irrilevante perchè non è un fatto.

Lui che offrì la faccia al vento la gola al vino e mai un pensiero non al denaro, non all'amore né al cielo.

Fabrizio De Andrè
ahmbar
Inviato: 14/9/2009 0:49  Aggiornato: 14/9/2009 0:49
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/3/2007
Da: Milano
Inviati: 1785
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Valenz, dato che sei qui perche' non ci offri il tuo parere su un altro dei 12 punti, i resti di UA93 a 6 e 14 km dal "punto di caduta"?

Non serve essere un ingegnere per rispondere a questo, vero?

Per chi desidera informarsi sulla piu' grande menzogna dell'era moderna
FAQ 11 settembre 2001
carfilippo
Inviato: 14/9/2009 1:10  Aggiornato: 14/9/2009 1:11
So tutto
Iscritto: 26/11/2008
Da: Roma
Inviati: 28
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Salute a tutti,
temo che Valenz valga solo per ciò che dice, cioè poco.

Non perdiamo di vista i fatti.

Grazie della fatica svolta MM

carfilippo
Inviato: 14/9/2009 1:27  Aggiornato: 14/9/2009 1:27
So tutto
Iscritto: 26/11/2008
Da: Roma
Inviati: 28
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Avete passato ore a guardare il dito del provocatore.
Lasciate fuori l'inutile e guardate la Luna.
Un salutone

edo
Inviato: 14/9/2009 8:34  Aggiornato: 14/9/2009 8:34
Sono certo di non sapere
Iscritto: 9/2/2006
Da: casa
Inviati: 4529
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Valenz:
Infatti è quello che si vuole far intendere nel filmato e che presuppone l'idea che vigili del fuoco e poliziotti fossero stati avvisati di una demolizione controllata (e pertanto fossero "complici"). Ti renderai conto che si tratta di un'affermazione molto forte.

Edo:
più che altro è “forte” determinare l’intenzione “(e pertanto fossero complici)”; come puoi dimostrarla?

Valenz:
Sto solo dicendo che i vigili del fuoco si sono accorti dei cedimenti strutturali. Non credo ci fosse bisogno di una sfera di cristallo per accorgersene.

Edo: anche qui dimostri una capacità proiettiva interessante: bypassi le oggettive dichiarazioni verbali dei vigili e immagini che si stessero riferendo ai cedimenti strutturali!

Valenz:
È vero. Infatti i vigili del fuoco, allarmati dalle esplosioni (normalissime in un edificio in fiamme) e dall'evidente cedimento della struttura, ne hanno preannunciato il crollo. La demolizione controllata, proprio per questa ragione, appare inconciliabile.

Edo:
devi prima dimostrare la “normalità” delle esplosioni in un edificio in fiamme e in particolare nel WTC7 (osserva che ammetti le esplosioni ma le giustifichi considerandole “normalissime”).

LoneWolf58
Inviato: 14/9/2009 8:43  Aggiornato: 14/9/2009 8:43
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
Autore: Redazione Inviato: 14/9/2009 0:42:49
...
Se penso alla fatica che faccio per fare questi video, e poi la gente manco li guarda....
Ma che stai a di'...!?!?!?
Li guardano talmente bene che non trovando di meglio s'appigliano alle loro fantasie per trovare qualcosa da controbattere...
Infatti piantano su i paraocchi e tirano dritti per la "loro" strada...
Grazie a chi trova il tempo e la voglia di ripetere nuovamente le stesse cose...

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
schottolo
Inviato: 14/9/2009 9:47  Aggiornato: 14/9/2009 9:47
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/7/2007
Da:
Inviati: 772
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Valenz, se insisti ancora ti mandiamo al CICAP!, ha detto che l'edificio sta per esplodere.. non che sta per cedere.., poi se mi dici di saper leggere nella mente altrui per capire l'esatta interpretazione..

Davide71
Inviato: 14/9/2009 13:10  Aggiornato: 14/9/2009 13:10
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/7/2006
Da:
Inviati: 2108
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Ciao a tutti:
Grazie a chi mi ha risposto seriamente.
A questo punto resta da spiegare perché hanno fatto esplodere le torri senza aspettare che la maggior parte della gente avesse abbandonato gli edifici.
Io me la spiego così. Gli "aerei" nell'impatto hanno certamente coinvolto qualche mina (sembra che abbiano minato le Torri per tutta la loro lunghezza).
Gli artificieri hanno voluto evitare che avvenisse una "demolizione incontrollata" degli edifici, col rischio di dover rifare mezza Manhattan e che si scoprisse il trucco. Questo spiega anche perché la seconda torre sia andata giù prima della prima. Volevano evitare che TUTTE le mine poste ai piani impattati dagli aerei esplodessero prima delle altre, e la seconda torre era molto più danneggiata della prima.

L'edificio si sarebbe caduto come la cima di un albero abbattuto e le mine poste ai piani superiori sarebbero esplose a terra o non esplose affatto. In ogni caso avrebbero scatenato l'inferno...

Comunque chi ha fatto il lavoro ha sicuramente previsto che un mucchio di gente non ci avrebbe creduto, soprattutto fra gli esperti. Perciò, alla fin fine, resta la domanda cruciale, anche alla luce dei successivi avvenimenti. Perché l'hanno fatto? Per fare la guerra ai talebani? A Sodom Hussein? Non bastava affondare una nave da guerra, magari guarda caso pronta per la dismissione? O un aereo di linea che sorvolava l'Afghanistan? Perché questa messa in scena hollywoodiana?

Non date le perle ai cani e ai porci perchè non le mangeranno e vi si rivolteranno contro.
Valenz
Inviato: 14/9/2009 13:31  Aggiornato: 14/9/2009 13:31
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/9/2009
Da:
Inviati: 56
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
Redazione
Io però non faccio la guida turistica di Internet, per cui ti ricordo solo che in un video ufficiale del loro sindacato, i pompieri di New York accusarono pubblicamente Giuliani di preconoscenza degli eventi.


Accusare Giuliani di preconoscenza è una cosa, denunciare il fatto di aver avuto precisi ordini, che presupponevano l'esistenza di un piano di demolizione controllata, è una cosa diversa.
Presupposto logico della domanda numero 12 è proprio quest'ultimo.

Citazione:
In ogni caso, la mancanza (ipotetica) di loro pubbliche rimostranze non autorizzerebbe a concludere che fossero complici. Autorizzerebbe solo a concludere che, nel caso esistessero, tu non lo sapresti.


Quindi mi confermi che secondo te i vigili del fuoco sarebbero depositari di un importantissimo segreto, che darebbe un importantissimo indizio a favore della ipotesi della demolizione controllata, ma che si guarderebbero bene dal rivelarlo, ma che comunque sono in buona fede?
Mi sembra una ricostruzione del tutto inverosimile.

Valenz
Inviato: 14/9/2009 13:32  Aggiornato: 14/9/2009 13:55
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/9/2009
Da:
Inviati: 56
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
ahmbar
Quindi secondo te i vigili del fuoco sarebbero stai informati del fatto che l'edificio sarebbe stato fatto esplodere

Non "secondo me", e' esattamente quello che e' :
"The building is about to blow up" significa sempre e solo "l'edificio sta per esplodere"

Senza se e senza ma


E come mai non avrebbero mai rivelato questo particolare successivamente?

Citazione:
Valenz, dato che sei qui perche' non ci offri il tuo parere su un altro dei 12 punti, i resti di UA93 a 6 e 14 km dal "punto di caduta"?


Mi sto ancora documentando. Perché ti interessa tanto il mio parere?

Valenz
Inviato: 14/9/2009 13:34  Aggiornato: 14/9/2009 13:34
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/9/2009
Da:
Inviati: 56
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
bubu7
Il capitolo " anche i vigili coinvolti nel complotto dell'11/9" l'hai scirtto tu.


Non l'ho scritto io, ma qualcun'altro.

Valenz
Inviato: 14/9/2009 13:38  Aggiornato: 14/9/2009 13:38
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/9/2009
Da:
Inviati: 56
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
edo
più che altro è “forte” determinare l’intenzione “(e pertanto fossero complici)”; come puoi dimostrarla?


Direi che lo suggerisce la logica più elementare.

Citazione:
anche qui dimostri una capacità proiettiva interessante: bypassi le oggettive dichiarazioni verbali dei vigili e immagini che si stessero riferendo ai cedimenti strutturali!


Ma certo, perché io non oso nemmeno lontanamente insinuare che i vigili del fuoco fossero al corrente di un piano di demolizione. Io.

Citazione:
devi prima dimostrare la “normalità” delle esplosioni in un edificio in fiamme e in particolare nel WTC7 (osserva che ammetti le esplosioni ma le giustifichi considerandole “normalissime”).


I vigili del fuoco hanno denunciato una qualche "anormalità" nelle esplosioni?

Calvero
Inviato: 14/9/2009 13:46  Aggiornato: 14/9/2009 13:46
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
perché non la smetti?

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
fUNGONE
Inviato: 14/9/2009 13:50  Aggiornato: 14/9/2009 13:50
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2009
Da:
Inviati: 37
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Mah, a dire il vero la storia delle demolizioni non convince neanche me, nemmeno riguardando questi video diverse volte.
A me sembra molto più evidente che sia accaduto tutto come si è visto ma "qualcuno" ha lasciato fare.
Ma le mine, le esplosioni, mi sembrano storie totalmente campate in aria.

Valenz
Inviato: 14/9/2009 13:51  Aggiornato: 14/9/2009 13:51
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/9/2009
Da:
Inviati: 56
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
schottolo
Valenz, se insisti ancora ti mandiamo al CICAP!, ha detto che l'edificio sta per esplodere.. non che sta per cedere.., poi se mi dici di saper leggere nella mente altrui per capire l'esatta interpretazione..


Io non pretendo di conoscere l'esatta interpretazione, vorrei solo conoscere l'interpretazione che ne dà chi ha formulato la domanda 12.

(ovviamente non rispondo ai messaggi pretestuosi)

bariona
Inviato: 14/9/2009 13:52  Aggiornato: 14/9/2009 13:52
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/8/2009
Da:
Inviati: 106
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
valenz, scusa, o ci fai o ci sei
ti sei interstardito su sta cosa dei vigili del fuoco che non riesci neanche a capire quello che tutti ti stanno continuamente dicendo.

"siamo pronti a mettere fine all'età della spensieratezza?" Jim Garrison
dtc
Inviato: 14/9/2009 13:53  Aggiornato: 14/9/2009 13:53
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/8/2009
Da:
Inviati: 31
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
FUNGONE:
"A me sembra molto più evidente che sia accaduto tutto come si è visto ma "qualcuno" ha lasciato fare.
Ma le mine, le esplosioni, mi sembrano storie totalmente campate in aria."

Sono del tuo stesso parere.

NY152
Inviato: 14/9/2009 13:58  Aggiornato: 14/9/2009 13:58
So tutto
Iscritto: 12/9/2007
Da:
Inviati: 23
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
KURT SONNENFELD

Ciao a tutti, volevo chiedervi perchè secondo voi se i video che ha girato questo reporter a Ground Zero sono così importanti, non li rende pubblici, o cmq perchè non li fa vedere a qualcun'altro.
Insomma so bene leggendo la sua intervista che rischia la vita, però credo che il materiale in suo possesso potrebbe rivelarsi molto importante.

Potrebbe essere la chiave per risolvere molti misteri, e invece non si fa niente per cercare di vedere questi video, sui quali per fortuna FBI e CIA non sono riusciti a mettere le mani.

bariona
Inviato: 14/9/2009 13:59  Aggiornato: 14/9/2009 13:59
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/8/2009
Da:
Inviati: 106
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
"A me sembra molto più evidente che sia accaduto tutto come si è visto ma "qualcuno" ha lasciato fare.


scusate su che base fate queste affermazioni?
semplice "secondo me" o analisi dettagliata
spero la seconda scelta, in questo caso perchè non provate a rispondere alle domande poste da MM, non limitatevi a dire "anche secondo me", se no qui si filosofeggia e non se ne esce.
tanto vale aprire un post "chi siamo, dove andiamo, perchè siamo qui"

"siamo pronti a mettere fine all'età della spensieratezza?" Jim Garrison
Valenz
Inviato: 14/9/2009 13:59  Aggiornato: 14/9/2009 14:02
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/9/2009
Da:
Inviati: 56
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
Bariona
valenz, scusa, o ci fai o ci sei


Ci sono.

Citazione:

ti sei interstardito su sta cosa dei vigili del fuoco che non riesci neanche a capire quello che tutti ti stanno continuamente dicendo.


Perché non provi a rispiegarmi tu? Prova a spiegarmi il perché i vigili del fuoco, nonostante fossero stati avvisati della demolizione controllata, non hanno mai rivelato nulla.

bariona
Inviato: 14/9/2009 14:06  Aggiornato: 14/9/2009 14:06
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/8/2009
Da:
Inviati: 106
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
Perché non provi a rispiegarmi tu? Prova a spiegarmi il perché i vigili del fuoco, nonostante fossero stati avvisati della demolizione controllata, non hanno mai rivelato nulla.


mi piace il tuo assioma, davvero
se fosse vero l'avrebbero detto
siccome non l'hanno detto non è vero
non fa una piega

ribadisco, sei un filosofo

poi sei sicuro che non l'abbiano detto?

"siamo pronti a mettere fine all'età della spensieratezza?" Jim Garrison
ahmbar
Inviato: 14/9/2009 14:07  Aggiornato: 14/9/2009 14:07
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/3/2007
Da: Milano
Inviati: 1785
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Valenz
Quindi secondo te i vigili del fuoco sarebbero stai informati del fatto che l'edificio sarebbe stato fatto esplodere

Non "secondo me", e' esattamente quello che e' :
"The building is about to blow up" significa sempre e solo "l'edificio sta per esplodere"

Senza se e senza ma



E come mai non avrebbero mai rivelato questo particolare successivamente?

E' una domanda che dovresti porre ai diretti interessati, "l'edificio sta per esplodere" e' una loro affermazione, poi confermata dai fatti - caduta in verticale-



E cerchiamo di non dimenticare che gli stessi fatti smentiscono la ricostruzione del Nist del "cedimento strutturale innescato dalla colonna 79"
Smentita confermata dal loro modello, che si accartoccia verso il centro anziche' crollare, come effettivamente successo, in perfetta verticale

Un "cedimento strutturale" poi non produce (come accaduto per WTC1 e WTC2) pozze di metallo fuso ancora roventi dopo 6 settimane, cerchiamo di ricordare TUTTI i fatti, ben piu' "pesanti" delle illazioni o ipotesi


Che spiegazione esiste a livello ufficiale per queste pozze di metallo fuso?
Sei in grado di trovarne una?
Sei in grado di riportare qualche link che ne riporti una?

Per chi desidera informarsi sulla piu' grande menzogna dell'era moderna
FAQ 11 settembre 2001
dtc
Inviato: 14/9/2009 14:13  Aggiornato: 14/9/2009 14:13
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/8/2009
Da:
Inviati: 31
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
BARIONA:

Citazione:
scusate su che base fate queste affermazioni?

Ho già spiegato qualche post fa il mio motivo.

Sertes
Inviato: 14/9/2009 14:17  Aggiornato: 14/9/2009 14:17
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
dtc ha scritto:
FUNGONE:
"A me sembra molto più evidente che sia accaduto tutto come si è visto ma "qualcuno" ha lasciato fare.
Ma le mine, le esplosioni, mi sembrano storie totalmente campate in aria."

Sono del tuo stesso parere.


Dieci minuti di testimonianze di esplosioni.

http://www.youtube.com/watch?v=n593Hth8h9M&feature=related
http://www.youtube.com/watch?v=F7B_9TXCPX4&feature=related

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
Lezik85
Inviato: 14/9/2009 14:19  Aggiornato: 14/9/2009 14:19
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/4/2009
Da: Freedonia
Inviati: 1463
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
...prevedo un'ondata di nuove iscrizioni:


credo che " l'ondata " sia già arrivata. speriamo non sia uno tsunami.

Valenz
Inviato: 14/9/2009 14:22  Aggiornato: 14/9/2009 14:22
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/9/2009
Da:
Inviati: 56
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
bariona
mi piace il tuo assioma, davvero
se fosse vero l'avrebbero detto
siccome non l'hanno detto non è vero
non fa una piega

ribadisco, sei un filosofo

poi sei sicuro che non l'abbiano detto?


Sicurissimo.

AFrayn
Inviato: 14/9/2009 14:25  Aggiornato: 14/9/2009 14:25
Mi sento vacillare
Iscritto: 14/3/2009
Da: Colônia Cecília, Paraná, Brasil
Inviati: 399
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
@ Davide71

Comunque chi ha fatto il lavoro ha sicuramente previsto che un mucchio di gente non ci avrebbe creduto, soprattutto fra gli esperti. Perciò, alla fin fine, resta la domanda cruciale, anche alla luce dei successivi avvenimenti. Perché l'hanno fatto? Per fare la guerra ai talebani? A Sodom Hussein? Non bastava affondare una nave da guerra, magari guarda caso pronta per la dismissione? O un aereo di linea che sorvolava l'Afghanistan? Perché questa messa in scena hollywoodiana?

"Paganini non ripete", recita un adagio:

http://www.luogocomune.net/site/modules/911/index.php?filename=911/0-Intro/precstor/precstor.html
http://www.italia-cuba.it/cuba/approfondimenti_storici/maine.htm
http://www.altrainformazione.it/wp/il-caso-pearl-harbor/laffondamento-false-flag-del-maine-come-pretesto-per-la-guerra-ispano-americana/
etc...


Molṑn labé - Quocunque Jeceris Stabit
ahmbar
Inviato: 14/9/2009 14:26  Aggiornato: 14/9/2009 14:26
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/3/2007
Da: Milano
Inviati: 1785
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Come qualcuno predisse , arriva l'invasione

la frase "the building is about to blow up" significa "l'edificio sta per esplodere" , non crollare, cedere o altro, sempre esplodere

Ed e' stata confermata dai fatti


Le pozze di metallo fuso erano ancora li' dopo 6 settimane
Un "crollo gravitazionale" non puo' generare tale fenomeno
Unica spiegazione possibile : non e' stato un crollo gravitazionale

Che e' esattamente quanto riportato dalle affermazioni die testimoni


La barzelletta del "non c'erano esplosioni" e' vecchia, centinaia di conferme riportano che c'erano eccome, in tutte e 3 le torri esplosioni prima e durante i crolli

Per chi desidera informarsi sulla piu' grande menzogna dell'era moderna
FAQ 11 settembre 2001
schottolo
Inviato: 14/9/2009 14:29  Aggiornato: 14/9/2009 14:45
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/7/2007
Da:
Inviati: 772
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Valenz

Citazione:
Io non pretendo di conoscere l'esatta interpretazione, vorrei solo conoscere l'interpretazione che ne dà chi ha formulato la domanda 12.


No. Quel che hai fatto fino a questo punto è interpretare ogni testimonianza affermando che si riferisse ad una condizione precaria dell'edificio 7, come se dovesse cedere da un momento all'altro.

Se fosse stata una persona.. massimo due, che si riferiva a questa presunta condizione con dei termini un pò troppo lontani da un cedimento spontaneo..potevo ancora concederlo.

Ma non è così.
Visto che ci sono moltissime testimonianze, che parlano addirittura di un conto alla rovescia: http://www.prisonplanet.com/articles/february2007/080207building7.htm

Quà una volontaria dell'EMT Indira Singh descrisse ad una trasmissione radiofonica come avesse appreso che il WTC7 stesse per venire “tirato giù”..
http://www.prisonplanet.com/articles/february2007/090207broughtdown.htm

Quà l'ex ufficiale della NYPD Craig Bartmer descrisse di avere sentito bombe distruggere l'edificio mentre scappava dal crollo.
http://www.prisonplanet.com/articles/february2007/100207heardbombs.htm

Nel video sotto un altro soccorritore di ground zero spiega ancor più nei dettaggli i momenti che hanno preceduto il "crollo" dell'edificio:

http://www.youtube.com/watch?v=PgAJ4sKUp8g&feature

“Mentre eravamo sulla destra, c'erano dei pompieri che si stavano preparando, li stavano mandando avanti ed indietro, ed alcuni veterani che erano lì – ebbero l'impressione che qualcosa stesse per venire giù,” ha detto McPadden. “Iniziammo a fare domande, tutti iniziavano a fare domande, e poi vedemmo un rappresentante della Croce Rossa che andava avanti ed indietro davanti alla folla tenendo in mano la radio – non potevo sentire quello che stesse dicendo ma era come cadenzato – qualunque cosa stesse dicendo era cadenzato – e questo mi dice che molto probabilmente era un conto alla rovescia.” “Ma lasciò la radio negli ultimi tre secondi e assunse uno sguardo sincero – come a dire correte per salvarvi – perchè non voleva un peso sulla coscienza – non voleva portarselo nella tomba – e quindi ci rimasero una manciata di secondi per intenderci sul da farsi,” ha detto McPadden. McPadden descrive poi i frenetici sforzi per scappare mentre l'edificio iniziava a crollare. In una intervista registrata con noi al termine della manifestazione. McPadden ha precisato che lui e gli spettatori sentirono chiaramente “tre, due, uno” dalla radio prima che l'edificio crollasse. Rilasceremo questa registrazione la prossima settimana. Abbiamo anche parlato con altri soccorritori che hanno convalidato la storia.

La versione di McPadden, aggiunta alle testimonianze degli altri soccorritori, suggerisce con chiarezza che gli ufficiali sapessero che l'edificio stesse per venire tirato giù con una demolizione premeditata, e che fecero un cosciente sforzo per, o venne loro ordinato di, nascondere il fatto ai soccorritori, anche se agli ultimi spettatori venne dato un breve avvertimento che consentì loro di scappare e salvarsi.

http://www.comedonchisciotte.net/modules.php?name=News&file=article&sid=1068

------

E visto anche che l'edificio in questione era lontano anni luce dallo sprofondare in polvere per problemi di carattere strutturale, visto che oltre ad incendi ridicoli e danneggiamenti superficiali non c'era proprio nulla che mi facesse pensare che potesse succedere senza l'ausilio di una demolizione controllata.

Valenz
Inviato: 14/9/2009 14:30  Aggiornato: 14/9/2009 14:30
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/9/2009
Da:
Inviati: 56
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
ahmbar
E' una domanda che dovresti porre ai diretti interessati, "l'edificio sta per esplodere" e' una loro affermazione, poi confermata dai fatti - caduta in verticale-


Sinceramente non ne ho bisogno, visto che ritengo di aver dato una spiegazione plausibile a quelle frasi. Meno plausibile è invece l'affermazione di chi dice apertamente che i vigili del fuoco siano stati avvisati della demolizione controllata. Sono loro a dover cercare le prove in merito (che , guarda a caso, non hanno).

ahmbar
Inviato: 14/9/2009 14:40  Aggiornato: 14/9/2009 14:40
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/3/2007
Da: Milano
Inviati: 1785
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
E cerchiamo di non dimenticare che gli stessi fatti smentiscono la ricostruzione del Nist del "cedimento strutturale innescato dalla colonna 79"
Smentita confermata dal loro modello, che si accartoccia verso il centro anziche' crollare, come effettivamente successo, in perfetta verticale

Un "cedimento strutturale" poi non produce (come accaduto per WTC1 e WTC2) pozze di metallo fuso ancora roventi dopo 6 settimane, cerchiamo di ricordare TUTTI i fatti, ben piu' "pesanti" delle illazioni o ipotesi


Che spiegazione esiste a livello ufficiale per queste pozze di metallo fuso?
Sei in grado di trovarne una?
Sei in grado di riportare qualche link che ne riporti una?



X Valenz
Meno male che ho scritto "cerchiamo di non dimenticare che i fatti smentiscono....", vedo che li hai "dimenticati"

Riproviamo

Il modello del Nist non si accorda con i fatti (l'edificio si accartoccia, mentre il WTC7 crolla in verticale)
Le pozze di metallo fuso non si accordano con il "crollo gravitazionale"

Che spiegazione esiste a livello ufficiale per queste pozze di metallo fuso?
Sei in grado di trovarne una?
Sei in grado di riportare qualche link che ne riporti una?

Per chi desidera informarsi sulla piu' grande menzogna dell'era moderna
FAQ 11 settembre 2001
bariona
Inviato: 14/9/2009 14:41  Aggiornato: 14/9/2009 14:41
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/8/2009
Da:
Inviati: 106
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
Sinceramente non ne ho bisogno, visto che ritengo di aver dato una spiegazione plausibile a quelle frasi. Meno plausibile è invece l'affermazione di chi dice apertamente che i vigili del fuoco siano stati avvisati della demolizione controllata. Sono loro a dover cercare le prove in merito (che , guarda a caso, non hanno).


ecco ci siamo, ricomincia la solita manfrina

"siamo pronti a mettere fine all'età della spensieratezza?" Jim Garrison
Valenz
Inviato: 14/9/2009 14:45  Aggiornato: 14/9/2009 14:45
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/9/2009
Da:
Inviati: 56
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
schottolo
“Mentre eravamo sulla destra, c'erano dei pompieri che si stavano preparando, li stavano mandando avanti ed indietro, ed alcuni veterani che erano lì – ebbero l'impressione che qualcosa stesse per venire giù,” ha detto McPadden. “Iniziammo a fare domande, tutti iniziavano a fare domande, e poi vedemmo un rappresentante della Croce Rossa che andava avanti ed indietro davanti alla folla tenendo in mano la radio – non potevo sentire quello che stesse dicendo ma era come cadenzato – qualunque cosa stesse dicendo era cadenzato – e questo mi dice che molto probabilmente era un conto alla rovescia.” “Ma lasciò la radio negli ultimi tre secondi e assunse uno sguardo sincero – come a dire correte per salvarvi – perchè non voleva un peso sulla coscienza – non voleva portarselo nella tomba – e quindi ci rimasero una manciata di secondi per intenderci sul da farsi,” ha detto McPadden. McPadden descrive poi i frenetici sforzi per scappare mentre l'edificio iniziava a crollare. In una intervista registrata con noi al termine della manifestazione. McPadden ha precisato che lui e gli spettatori sentirono chiaramente “tre, due, uno” dalla radio prima che l'edificio crollasse. Rilasceremo questa registrazione la prossima settimana. Abbiamo anche parlato con altri soccorritori che hanno convalidato la storia. La versione di McPadden, aggiunta alle testimonianze degli altri soccorritori, suggerisce con chiarezza che gli ufficiali sapessero che l'edificio stesse per venire tirato giù con una demolizione premeditata, e che fecero un cosciente sforzo per, o venne loro ordinato di, nascondere il fatto ai soccorritori, anche se agli ultimi spettatori venne dato un breve avvertimento che consentì loro di scappare e salvarsi.


Finalmente qualcosa di più concreto. Da quello che ho capito a qualcuno è sembrato di aver udito un conto alla rovescia. Qualcuno avrebbe interpretato gli sguardi di alcune persone.
Nessuno, però, dice di essere stato informato circa una presunta demolizione controllata. Tanto mi basta.

Valenz
Inviato: 14/9/2009 14:48  Aggiornato: 14/9/2009 15:02
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/9/2009
Da:
Inviati: 56
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
ahmbar

Meno male che ho scritto "cerchiamo di non dimenticare che i fatti smentiscono....", vedo che li hai "dimenticati"

Riproviamo

Il modello del Nist non si accorda con i fatti (l'edificio si accartoccia, mentre il WTC7 crolla in verticale)
Le pozze di metallo fuso non si accordano con il "crollo gravitazionale"

Che spiegazione esiste a livello ufficiale per queste pozze di metallo fuso?
Sei in grado di trovarne una?
Sei in grado di riportare qualche link che ne riporti una?


Tutto questo cosa c'entra coi vigili del fuoco?
Ti ripeto la domanda: se i vigili del fuoco sarebbero stati informati circa una demolizione controllata, perché non avrebbero mai rivelato nulla di concreto in merito?

bariona
Inviato: 14/9/2009 14:54  Aggiornato: 14/9/2009 14:54
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/8/2009
Da:
Inviati: 106
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
io veramente non vi capisco, e lo dico senza vena polica, ma cosa volete l'insegna al neon intermittente che vi dice DEMOLIZIONE CONTROLLATA ?
ma non vi bastano le interviste a caldo dove tutti dicono di aver sentito le esplosioni, dove mimano con la mano il "bum bum bum"?
non vi basta vedere un palazzo che viene giù così senza motivo, lontano e dietro edifici rispetto al WTC1 e 2?
non vi bastano le prove di caduta riprodotte?
ma cosa volete?
non vi basta neppure che orde di professionisti dicano che un crollo così non è possibile.
non basta nemmeno dire che MAI una struttura in acciaio è crollata per un incendio....e potrei andare avanti
questo è il dramma con voi, siete acciecati (alcuni in buona fede, altri meno) dalle vostre convinzioni, siete dei fondamnetalisti (i 19 col taglierino vi fanno le pippe )
ma cosa potrà farvi cambiare idea? forse solo il presidente USA che comunica alla nazione"ragazzi vi abbiamo preso per il culo per 8 anni, abbiamo fatto tutto noi" così vi convincereste?
secondo me no.
io non dico di credere a qualcosa a priori, ma alemno qualche dubbio fatevelo venire.
sorry per lo sfogo

"siamo pronti a mettere fine all'età della spensieratezza?" Jim Garrison
Calvero
Inviato: 14/9/2009 14:59  Aggiornato: 14/9/2009 14:59
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
@ Valenz:

Guarda che non riabiliterai le tue "ragioni" cercando di dare una parvenza di profondità alle tue tesi..

..ti giri e ti rigiri come quando il cane nella cuccia si deve mettere a dormire; cinque minuti di girotondi per poi rimettersi nella posizione iniziale e.. buonanotte..

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
audisio
Inviato: 14/9/2009 15:00  Aggiornato: 14/9/2009 15:00
Sono certo di non sapere
Iscritto: 29/4/2008
Da:
Inviati: 3471
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Valenz mi conferma quello che ho sempre pensato: ossia che "noi" e gli ufficialisti (almeno quelli in buona fede, gli altri lo fanno per interesse) siamo proprio geneticamente diversi nel modo di ragionare.
Valenz se ne esce con un silogismo davvero particolare: afferma che sosetenere che i Vigli del Fuoco fossero a conoscenza del fatto che il WTC7 sarebbe stato fatto esplodere significa automaticamente accusare TUTTI i Vigli del Fuoco di infamia?!?!
Cioè, sarebbe come dire che accusare Bertolaso di gestione quanto meno disinvolta della Protezione Civile (ho idea che ne usciranno delle belle) significa gettare fango sui soccorritori dell'Abruzzo?
In altri termini, per Valenz le gerarchie si identificano con i sottoposti, con la truppa?
Questo è un bel modo per cercare di mettere a tacere chi dissente, ma appunto è un bieco espediente propagandistico che lascia il tempo che trova.
Ha perfettamente ragione Schottolo: era necessario che il 911 generasse un determinato numero di vittime, nè troppo basso (altrimenti non avrebbe avuto l'impatto emotivo richiesto, il necessario grado di "offesa" al sacro suolo yankee) nè troppo alto (altrimenti si sarebbe potuto ingenerare eccessivo scoramento o, peggio, rabbia verso le Istituzioni).
Non solo, quel determinato numero di vittime era preferibile che fosse concentrato tra operai e personale di servizio (in gran parte immigrati) e impiegati di basso rango, la perdita dei quali non viene vissuta dal cittadino medio WASP come catastrofico.
Allo stesso modo, occorreva evitare un eccessivo numero di perdite tra gli "eroi" (soccorritori, Vigili del Fuoco, poliziotti ecc.), perlomeno non nell'immediato. Che siano morti poi a distanza di tempo, mediaticamente, non ha un grande rilievo.
Ecco perchè si sono avvisate le squadre operative che l'edificio sarebbe stato fatto esplodere.
Tanto poi si poteva sempre sostenere che si intendeva dire "crollare" e non "esplodere": l'inglese è una lingua molto versatile da questo punto di vista, sarà per questo che ce la volgiono far parlare a tutti?
In italiano, non ci sarebbe stata possibilità di equivoco...

Valenz
Inviato: 14/9/2009 15:06  Aggiornato: 14/9/2009 15:09
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/9/2009
Da:
Inviati: 56
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
audisio
Valenz se ne esce con un silogismo davvero particolare: afferma che sosetenere che i Vigli del Fuoco fossero a conoscenza del fatto che il WTC7 sarebbe stato fatto esplodere significa automaticamente accusare TUTTI i Vigli del Fuoco di infamia?!?!


Ho mai scritto qualcosa del genere? Mistificare potrà servire a qualcosa in un sito internet, ma non nella vita vera, fidati.

Domanda n. 12: Perchè pompieri e polizia dovrebbero usare termini come "saltare in aria", o "tirare giù", se stessero solo aspettando un crollo spontaneo?

Sono stato io a generalizzare o qualcun'altro? No, solo per curiosità.

audisio
Inviato: 14/9/2009 15:09  Aggiornato: 14/9/2009 15:09
Sono certo di non sapere
Iscritto: 29/4/2008
Da:
Inviati: 3471
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione da Davide71:
Perché questa messa in scena hollywoodiana?
---------------------------------------------
La risposta è già nella tua domanda.
L'affondamento di una nave non avrebbe mai potuto giustificare una gierra totale contro Saddam.
Al massimo una rappresaglia limitata e contro i talebani non contro Saddam in quanto che la famosa "smoking gun" delle armi di distruzione di massa non sarebbe stata creduta da nessuno in un clima meno da "fine di mondo".
Serviva una cosa grossa e, soprattutto, una cosa molto mediatica.
Molto simbolica.
Cosa c'è di più simbolico del crollo delle torri?

schottolo
Inviato: 14/9/2009 15:17  Aggiornato: 14/9/2009 15:36
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/7/2007
Da:
Inviati: 772
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Valenz

Citazione:
Finalmente qualcosa di più concreto. Da quello che ho capito a qualcuno è sembrato di aver udito un conto alla rovescia. Qualcuno avrebbe interpretato gli sguardi di alcune persone. Nessuno, però, dice di essere stato informato circa una presunta demolizione controllata. Tanto mi basta.


Non è che "gli è sembrato" ,visto che:

McPadden ha precisato che lui e gli spettatori sentirono chiaramente “tre, due, uno” dalla radio prima che l'edificio crollasse.

Abbiamo anche parlato con altri soccorritori che hanno convalidato la storia

E le altre testimonianze? ad esempio la volontaria dell'EMT afferma che gli è stato riferito che il 7 "sarebbe stato tirato giù", boughdown, demolito.
http://www.youtube.com/watch?v=TpdjPnewwDQ
Pensi di saper "interpretare" tutto questo? , cos'è ,una psicosi di gruppo?

EDIT:

Citazione:
Tutto questo cosa c'entra coi vigili del fuoco? Ti ripeto la domanda: se i vigili del fuoco sarebbero stati informati circa una demolizione controllata, perché non avrebbero mai rivelato nulla di concreto in merito?


Cosa vuoi che potessero riferire?,
Vi sono molte testimonianze che confermano che qualcuno ha fatto girare la voce secondo la quale l'edificio sarebbe stato demolito.
E qualcuno l'ha demolito visto che le evidenze confermano tutto tranne che un cedimento strutturale.

Qui Jowenko, un esperto demolitore di fama mondiale afferma che dopo l'uscita del rapporto FEMA , chi propina versione diversa da quella ufficiale rischia il licenziamento o peggio:

http://www.youtube.com/watch?v=ExUTAbUCYL0

Interpreta a tuo modo anche questo se riesci..

audisio
Inviato: 14/9/2009 15:19  Aggiornato: 14/9/2009 15:19
Sono certo di non sapere
Iscritto: 29/4/2008
Da:
Inviati: 3471
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Valenz, ti ho appena escluso dalla lsita dei debunkers in buona fede.
Tu non lo sei.
Hai scritto decine di volte: "osate accusare i Vigli del Fuoco di essere a conoscenza delle esplosioni?".
Io, personalmente, il Comandante e le alte gerarchie dei Vigili le accuso tranquillamente.
Come accuso tutti gli alti gradi dello Stato Maggiore che sovrintendevano alla Difesa Aerea.
Tutti sapevano, tutti hanno complottato, tutti sono stati promossi.
Non ne sono informato, ma certamente anche gli alti gradi dei Vigili del Fuoco e della Polizia saranno stati promossi, per l'alto merito dimostrato nelle operazioni di soccorso, OVVIAMENTE.
Gli altri obbediscono solo agli ordini.
Come sempre.
Poi se ai sottoposti siano venuti dei dubbi, per l'establishment, conta meno di 0.
Anche perchè se ne parlano sono cazzi loro.

LoneWolf58
Inviato: 14/9/2009 15:19  Aggiornato: 14/9/2009 15:19
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
Autore: audisio Inviato: 14/9/2009 15:09:44
...non avrebbe mai potuto giustificare una guerra totale contro Saddam.
ma che dici... per Saddam si sono inventati le "Armi di distrazione di massa"
Talmente distrazione che ancora le cercano...

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
Calvero
Inviato: 14/9/2009 15:20  Aggiornato: 14/9/2009 15:28
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
Allo stesso modo, occorreva evitare un eccessivo numero di perdite tra gli "eroi" (soccorritori, Vigili del Fuoco, poliziotti ecc.), perlomeno non nell'immediato. Che siano morti poi a distanza di tempo, mediaticamente, non ha un grande rilievo.


... non solo. Mi pare anche che qualcuno qua si dimentica termini quali - intimidazioni - e - minaccia -..
Chi l'ha detto che molti non debbano tacere per non perdere semplicemente un lavoro? O viviamo ancora nel mondo delle favole? dove il cattivo è brutto, tutto nero, ed è un mafioso di professione.


Ho fatto parte delle forze dell'ordine per 11 anni.. e sono interminabili, nelle piccole cose, le volte in cui si deve mettere da parte la propria coscienza per non mettersi a rischio. In America i vigili del fuoco sono esseri umani come noi.. e come noi hanno molto da perdere.. Se poi aggiungiamo il livello di menefreghismo - bigottismo- opportunismo - che invade la specie umana (in primis la società occidentale) ..non c'è nulla da stupirsi se certi "teatrini" possano essere gestiti alla "carlona". L'ho già detto. E' alla luce del sole che si perpetrano le migliori truffe e mistificazioni.

EDIT
più semplicemente: Valenz ha ancora una visione stereotipata dell'orgoglio, dello zelo, delle uniformi.. Ha una prospettiva fanciullesca nei confronti dell'ingiustizia e delle prepotenze. Ma a ciò aggiunge il carattere "adulto" con cui pretende delle "mature" riflessioni. E' il sempre più frequente caso di "ossimoro" di chi si chiede il perché delle cose attingendo prima dalle proprie emozioni e dopo dà spazio alle riflessioni..
Non nè verrà mai fuori, poiché comunque il suo animo dà sempre per scontato che tali cose sono "gravi" "improbabili" - ma come può essere? - - come può accadere? - ecc. ecc.

..ed è proprio su questi fattori psicologici che il complotto può auto tutelarsi in automatico. Sanno benissimo cos'è la massa e sanno benissimo plagiarla sottilmente.. sempre più..

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
audisio
Inviato: 14/9/2009 15:25  Aggiornato: 14/9/2009 15:25
Sono certo di non sapere
Iscritto: 29/4/2008
Da:
Inviati: 3471
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
No, per rendersi conto di che pasta siano fatti la maggior parte di coloro che portano una divisa, soprattutto se fornita di gradi, ricordo che sono uscite le motivazioni della sentenza con la quale è stato condannato al minimo della pena l'agente Spaccarotella che ha ucciso Gabriele Sandri, agente difeso a spada tratta dai vertici della Polizia.
Devono avergli trovato un ottimo avvocato e anche qualcosa di più, visto che secondo il giudice uno che estrae la rivoltella e spara a distanza di decine di metri contro dei ragazzi che (dopo un leggerissimo tafferuglio, a Piazza del Popolo qualche giorno fa avrebbero dovuto fare una strage) stavano allontanandosi tranquillamente, rischiando tra l'altro di centrare le auto in corsa sull'autostrada, uno del genere dicevo sarebbe giustificabile dato che nonostante avesse estratto la pistola i giovani non gli avevano ubbidito immediatamente.
Insomma, siccome si era sentito preso per culo, si può capire che abbia sparato.
Dunque, se decinde e decine di funzionari, questori e, alla fine, anche giudici hanno coperto un simile assassinio perchè non dovrebbero poi coprire dei megaassassini come nel 911, tanto più che in caso contrario ne va della propria vita o, come minimo, del proprio lavoro?

audisio
Inviato: 14/9/2009 15:29  Aggiornato: 14/9/2009 15:29
Sono certo di non sapere
Iscritto: 29/4/2008
Da:
Inviati: 3471
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
X Lone:
non ho capito il tuo appunto.
Io ho scritto che per poter far valere la stronzata delle armi di distruzione di massa serviva un quadro ambientale ben pompato mediaticamente e propagandisticamente, a determinare il quale non sarebbe bastato un semplice affondamento di nave.
Prova ne è che tale affondamento c'era già stato in passato, nel porto di Aden, ma non era riuscito a determinare un bel nulla, dal punto di vista bellico.
Serviva qualcosa di molto più pesante.
Quindi non credo che hai letto bene il mio post.
O forse eri ironico, non ho capito.
Comunque ho chiarito.

Calvero
Inviato: 14/9/2009 15:32  Aggiornato: 14/9/2009 15:32
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Non dire cazzate sù. Lo intuisci benissimo che la penso come te sulla tematica dell 11 settembre.. Se tu parli dei teste di cazzo che indossano una divisa, dei casi in particolare, io ti posso parlare di tanti ex colleghi che non saltano alla ribalta delle cronache che per fare il loro lavoro onestamente.. vengono trasferiti, puniti, e umiliati e non ne saprà mai nulla nessuno. La tua generalizzazione non rende merito hai ragionamenti più sensati che hai fatto prima.. dovresti chiedere scusa. Se poi ora ti vuoi inorgoglire fai pure.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Valenz
Inviato: 14/9/2009 15:38  Aggiornato: 14/9/2009 15:44
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/9/2009
Da:
Inviati: 56
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
schottolo
Non è che "gli è sembrato" ,visto che:

McPadden ha precisato che lui e gli spettatori sentirono chiaramente “tre, due, uno” dalla radio prima che l'edificio crollasse.

Abbiamo anche parlato con altri soccorritori che hanno convalidato la storia


Ma veramente mi sembra diverso quello che hai trascritto: "– non potevo sentire quello che stesse dicendo ma era come cadenzato – qualunque cosa stesse dicendo era cadenzato –".
Non poteva sentire o ha sentito? Sempre giusto per capire.

Citazione:

E le altre testimonianze? ad esempio la volontaria dell'EMT afferma che gli è stato riferito che il 7 "sarebbe stato tirato giù", boughdown, demolito.
http://www.youtube.com/watch?v=TpdjPnewwDQ
Pensi di saper "interpretare" tutto questo? , cos'è ,una psicosi di gruppo?


E questo esattamente cosa proverebbe? Forse che ha semplicemente sentito quello che si sente in tanti filmati e che è stato mistificato nella domanda numero 12?

Citazione:
Cosa vuoi che potessero riferire?,
Vi sono molte testimonianze che confermano che qualcuno ha fatto girare la voce secondo la quale l'edificio sarebbe stato demolito.


E una voce che gira esattamente che valore ha per te? Ammesso che ci sia stata, puoi spiegarmi come è girata? Puoi farmi capire perché nessuno ha chiarito la portata di questa voce? Ci sarebbero centinaia di persone intervistabili sull'argomento.

Citazione:
Qui Jowenko, un esperto demolitore di fama mondiale afferma che dopo l'uscita del rapporto FEMA , chi propina versione diversa da quella ufficiale rischia il licenziamento o peggio:

http://www.youtube.com/watch?v=ExUTAbUCYL0

Interpreta a tuo modo anche questo se riesci..


Quindi secondo te, i vigili del fuoco, persone che hanno dato la vita, avrebbero taciuto per mantenere il posto di lavoro? Fammi capire anche questo, per favore.

Valenz
Inviato: 14/9/2009 15:50  Aggiornato: 14/9/2009 15:50
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/9/2009
Da:
Inviati: 56
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
audisio
Valenz, ti ho appena escluso dalla lsita dei debunkers in buona fede.
Tu non lo sei.


Una persona che pensa con la propria testa è un "debunkers" e per di più in mala fede? Chi invece non ha il coraggio di ribellarsi a certe vigliaccate secondo te cosa è?

Citazione:

Hai scritto decine di volte: "osate accusare i Vigli del Fuoco di essere a conoscenza delle esplosioni?".
Io, personalmente, il Comandante e le alte gerarchie dei Vigili le accuso tranquillamente.


Sono accuse molto gravi. Io, ovviamente, mi dissocio.

Citazione:
Gli altri obbediscono solo agli ordini.


Quindi delle persone che hanno sacrificato la loro vita hanno obbedito e basta? Chi non è morto ha chinato la testa verso orini superiori manifestamente criminosi? Posso essere nel disaccordo più profondo con queste gravissime affermazioni?

audisio
Inviato: 14/9/2009 15:51  Aggiornato: 14/9/2009 15:51
Sono certo di non sapere
Iscritto: 29/4/2008
Da:
Inviati: 3471
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Calvero, ho scritto "la maggior parte" e ho posto l'enfasi su quelli che portano i gradi.
Perchè, lo sai meglio di me, per fare carriera devi leccare il culo ai comandanti.
Comunque, mi interessava porre l'accento oltre che sulla questione della convenienza e del leccaculismo anche su quella della disciplina.
Voglio dire, se ti insegnano a ubbidire, alla fine ubbidirai.
I soldati tedeschi hanno fatto cose orribili nella Seconda Guerra Mondiale e la maggior parte non erano nazisti, hanno solo ubbidito agli ordini.
E così gli americani a My Lai e in Sudamerica, i russi in Afghanistan e in Cecenia ecc. ecc.
In sostanza, se un soldato arriva a sparare in testa a donne e bambini (i soldati israeliani nell'ultimo massacro di Gaza) perchè non dovrebbe coprire il 911, tanto più se gli mettono in testa che è cruciale per ristabilire il dominio degli USA nel mondo?
Parlo dei militari che sapevano, ovviamente.

LoneWolf58
Inviato: 14/9/2009 15:55  Aggiornato: 14/9/2009 15:55
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
Autore: audisio Inviato: 14/9/2009 15:29:16

X Lone:
non ho capito il tuo appunto.
Ho fatto due solo piccole precisazioni...
1) per Saddam non serviva il 9/11 si sono "inventati" un'altra BALLA... quella delle armi di sitruzione di massa:
2) per raggiungere i propri obiettivi l'amministrazione u$a non ha problemi a mentire al mondo intero.

p.s. il 9/11 è comunque servito per l'Afghanistan ed i cattivi talebani... etc

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
audisio
Inviato: 14/9/2009 15:56  Aggiornato: 14/9/2009 15:56
Sono certo di non sapere
Iscritto: 29/4/2008
Da:
Inviati: 3471
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Valenz, sei spettacolare.
Nel più puro stile debunkerista.
Dire "ragazzi, in campana che buttiamo giù il WTC7" sarebbe un ordine manifestamente criminoso?
Dammi 5 secondi per smettere di ridere.
........................
Ecco, finito.
Quanto alla tua dissociazione rispetto alle mie accuse ai vertici di Polizia e Vigili del Fuoco USA, ME NE SBATTO AMPIAMENTE LE PALLE.
Hanno fatto tutti una gran campagna elettorale (anche interna a Polizia e VDF) sulla pelle delle 3.000 vittime, primo fra tutti Rudolph Giuliani, vergognoso sciacallo.

Calvero
Inviato: 14/9/2009 15:58  Aggiornato: 14/9/2009 15:58
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
@ audisio:

ok ho compreso meglio sottolineare con tutta l'enfasi necessaria i passaggi di queste tematiche. Anche nelle analogie.. è importante..

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
audisio
Inviato: 14/9/2009 16:05  Aggiornato: 14/9/2009 16:05
Sono certo di non sapere
Iscritto: 29/4/2008
Da:
Inviati: 3471
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
X Lone:
attenzione, il 911 era necessario per creare l'ambiente giusto.
E la dimostrazione, paradossalmente (è il mio campo, questo) sta proprio nel fatto che si sono dovuti inventare anche la "smoking gun".
Infatti, se per fare la guerra non è stato sufficiente il 911 senza "smoking gun" pensa se sarebbe potuta bastare la "smoking gun" senza 911.
L'uno è servito all'altro, e questa tra l'altro è un'altra prova logica dell'autoattentato.
Infatti, se le due cose dovevano andare insieme e se la "smoking gun" è stata creata ad arte dal Governo USA (provato) anche il 911 deve necessariamente ricondursi allo stesso autore.

Valenz
Inviato: 14/9/2009 16:05  Aggiornato: 14/9/2009 16:05
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/9/2009
Da:
Inviati: 56
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
audisio
Valenz, sei spettacolare.
Nel più puro stile debunkerista.
Dire "ragazzi, in campana che buttiamo giù il WTC7" sarebbe un ordine manifestamente criminoso?
Dammi 5 secondi per smettere di ridere.
........................
Ecco, finito.
Quanto alla tua dissociazione rispetto alle mie accuse ai vertici di Polizia e Vigili del Fuoco USA, ME NE SBATTO AMPIAMENTE LE PALLE.


Se non avevi più da fare alcuna osservazione sul merito, potevi anche risparmiare una simile risposta.
Vorrei dirti "VERGOGNATI A GETTARE INFAMIA!", ma credo sia solo fiato sprecato: non ti vergognerai mai.

audisio
Inviato: 14/9/2009 16:06  Aggiornato: 14/9/2009 16:06
Sono certo di non sapere
Iscritto: 29/4/2008
Da:
Inviati: 3471
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Per quanto mi riguarda, Valenz è già nel mio personalissimo "ignora utente".

schottolo
Inviato: 14/9/2009 16:10  Aggiornato: 14/9/2009 16:15
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/7/2007
Da:
Inviati: 772
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Valenz

Citazione:
Ma veramente mi sembra diverso quello che hai trascritto: "– non potevo sentire quello che stesse dicendo ma era come cadenzato – qualunque cosa stesse dicendo era cadenzato –". Non poteva sentire o ha sentito? Sempre giusto per capire.


In seguito dice che ha avuto la conferma da altre persone.
Psicosi di gruppo anche qua?

Citazione:
E questo esattamente cosa proverebbe? Forse che ha semplicemente sentito quello che si sente in tanti filmati e che è stato mistificato nella domanda numero 12?


Bella dietrologia, curiosità mia, su cosa si basa questa tua interpretazione?

Citazione:
E una voce che gira esattamente che valore ha per te? Ammesso che ci sia stata, puoi spiegarmi come è girata? Puoi farmi capire perché nessuno ha chiarito la portata di questa voce? Ci sarebbero centinaia di persone intervistabili sull'argomento.


Perchè invece non mi chiarisci tu l'intera faccenda?, se non vi sono giornalisti con le palle che cercano di ricostruire l'accaduto con tutti i particolari non è colpa mia.

E se l'edificio al di fuori di una demolizione controllata non aveva motivo per accasciarsi al suolo in una nuvola di polvere, vuol dire che "quella voce" costituisce una delle tante prove che ciò sia avvenuto davvero.
(interpretazioni varie e lettura nella mente delle persone intervistate permettendo..)

Citazione:
Quindi secondo te, i vigili del fuoco, persone che hanno dato la vita, avrebbero taciuto per mantenere il posto di lavoro? Fammi capire anche questo, per favore.


Se una persona che nemmeno è stata partecipe degli avvenimenti afferma questo, figurati chi invece lo è stato sul serio.

Calvero
Inviato: 14/9/2009 16:13  Aggiornato: 14/9/2009 16:13
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
Sono accuse molto gravi. Io, ovviamente, mi dissocio.


.. come volevasi dimostrare L'ho scritto giusto prima che tu lo ripetessi.
Direi caro Valenz che è Grave quel che è accaduto in Sé, e su simili e gigantesche tragedie è lecito, nonché sensato, dare le giuste priorità a cosa è grave e cosa non lo è. Diventa semplicemente naturale, nonché necessario, da parte dei burattinai utilizzare tutte le "forze" in campo..

..è forse grave sospettare della magistratura siciliana quando hanno lasciato la strada libera, affinchè si potesse assassinare il generale Dalla Chiesa? .. il tuo modo ossessivo con cui sottolinei che vi è una gravità intrinseca (come se vi fosse un etica da rispettare nell'accusare, con cognizione di causa, determinate situazioni e/o persone) che quindi delegittima a tuo vedere (tu dici - mi dissocio-) un tipo di indagine, è indice che hai una visione fanciullesca del bene e del male..

e siccome non sei un bambino, i tuoi ragionamenti - come molti stanno cercando di dimostrarti - sono infantili. E sterili al fine di appurare la verità.. che poi è il punto focale. Non per te però.. che idealizzi un problema etico e lo confondi con la mole di prove che hai sotto al naso

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
carfilippo
Inviato: 14/9/2009 16:15  Aggiornato: 14/9/2009 16:15
So tutto
Iscritto: 26/11/2008
Da: Roma
Inviati: 28
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Concordo con audisio,
è una questione di lana caprina.
Persino Attivissimo pubblica immagini dei pompieri che aspettano il crollo del WTC 7.
La domanda resta inalterata, come è potuto accadere?
Qui siamo noi che aspettiamo risposte.
Non tocca a noi rispondere.

Come ebbi già modo di scrivere:

questa è la domanda chiave che può smontare tutta la VU,
proprio perchè non ha implicazioni emotive.

bubu7
Inviato: 14/9/2009 16:51  Aggiornato: 14/9/2009 16:51
Mi sento vacillare
Iscritto: 11/2/2007
Da: Tomania
Inviati: 528
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Davide71
Citazione:
Comunque chi ha fatto il lavoro ha sicuramente previsto che un mucchio di gente non ci avrebbe creduto, soprattutto fra gli esperti. Perciò, alla fin fine, resta la domanda cruciale, anche alla luce dei successivi avvenimenti. Perché l'hanno fatto? Per fare la guerra ai talebani? A Sodom Hussein? Non bastava affondare una nave da guerra, magari guarda caso pronta per la dismissione? O un aereo di linea che sorvolava l'Afghanistan? Perché questa messa in scena hollywoodiana?


condor

Lui che offrì la faccia al vento la gola al vino e mai un pensiero non al denaro, non all'amore né al cielo.

Fabrizio De Andrè
Pispax
Inviato: 14/9/2009 17:30  Aggiornato: 14/9/2009 17:51
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
CARISSIMO VALENZ,

tempo fa hai posto una domanda abbastanza precisa:
Citazione:
Nella domanda 12 senza mezzi termini si insinua che poliziotti e pompieri fossero complici nella demolizione della torre 7.
Vi prego, ditemi che è uno scherzo.

e la hai confutata con una affermazione altrettanto precisa:
Citazione:
La spiegazione più ragionevole è che i vigili del fuoco si fossero accorti del pericolo di crollo e abbiano ritenuto, così confermando quello che dice Silverstein, di lasciar cadere l'edificio senza intervenire sugli incendi, allontanando le persone in zona.
Insomma, loro non sapevano che sarebbe stato demolito, ma si erano resi conto che sarebbe crollato.
...
Sto solo dicendo che i vigili del fuoco si sono accorti dei cedimenti strutturali. Non credo ci fosse bisogno di una sfera di cristallo per accorgersene.

Ti è stato fatto notare più volte che quello del WTC7 proprio secondo il NIST è stato il PRIMO crollo di un edificio d'acciaio a causa di un incendio mai verificatosi nella storia. Detto in altre parole: i pompieri di NY semplicemente non potevano prevederne il crollo.
Non c'era niente nella loro formazione che potesse permettere loro di prevedere che un edificio strutturalmente quasi INTATTO e che aveva solo un indebolimento sostanziale, ma non si sa quanto rilevabile a vista, di un'unica colonna, la 79 (sempre seguendo la versione del NIST) sarebbe crollato in breve tempo.
Per inciso: se anche i sopralluoghi li avessero fatti 120 ingegneri del NIST stesso non ci sarebbe stato NIENTE neppure nella LORO formazione: per spiegare le cause del crollo sono dovuti ricorrere a teorie del tutto nuove, e gli ci sono voluti anni per verificarle.


LO stesso autore del video (insieme a moltissimi altri, è bene sottolinearlo) ti ha spiegato come il fatto che i pompieri facessero sgomberare le strade vicine parlando di un'esplosione prossima (sul fatto che ne parlassero ci sono i video, quindi c'è poco da insinuare) NON IMPLICA E NON PUO' IMPLICARE UNA COMPLICITA' DEI POMPIERI E DEI POLIZIOTTI DI NY.

Allo stesso modo se una persona vestita da poliziotto o da vigile ti impone di fare una deviazione stradale te non ti fai domande: eviti di investire il poliziotto e i cavalletti e cambi strada. Riconosci un principio di autorità e fai quello che ti viene detto di fare - e bada bene che sei un semplice civile e potresti tranquillamente ribellarti; ma non lo fai e percorri la deviazione.
Se poi salta fuori che era in corso una rapina in una banca e il "poliziotto" era uno della banda travestito da poliziotto che ti faceva cambiare strada perché così la rapina veniva meglio, TU NON SEI COMPLICE DELLA RAPINA.
O secondo te lo sei?

L'unica cosa certa è che le forze dell'ordine e i pompieri sapevano dell'esplosione. Anche gli ultimi sottoposti.
Quindi qualcuno deve avergli detto, a loro e AI GIORNALISTI, che quell'edificio stava per esplodere.
La notizia è scesa rapidamente all'interno della gerarchia fino ad arrivare a quelli che presidiavano le strade, che poi operativamente l'hanno messa in pratica in termini di messa in sicurezza.
E' necessario risalire la catena di comando dell'emergenza per capire da chi è partita questa cosa.
Ma su quella strada le cose si fanno difficili: non è dato sapere.
L'UNICA COSA CERTA E' CHE QUALCUNO HA DETTO AI POMPIERI E AI POLIZIOTTI DI FAR SGOMBERARE PERCHE' CI SAREBBE STATA UN'ESPLOSIONE.


Ma questa idea sembra non riuscire a oltrepassare la tua nebbia neuronica e continui imperterrito sullo stesso tasto.
Cito fior da fiore:

Citazione:
Quale insinuazione? Quale provocazione?
E' quella domanda a insinuare apertamente una complicità di pompieri e poliziotti nel crollo della torre 7. ed è una cosa vergognosa.

Citazione:
Ti ringrazio della risposta , ma vorrei capire meglio: dici che i vigili del fuoco sono stati avvisati del fatto che l'edificio sarebbe stato fatto saltare in aria? Il filmato sembra dire questo.

Citazione:
Se ci fosse stata una demolizione controllata non avrebbero potuto prevedere il crollo con un anticipo di ore, a meno che non si voglia insinuare che fossero al corrente del piano di demolizione. E insinuare una cosa simile ritengo sia qualcosa di vergognoso.

Citazione:
Infatti è quello che si vuole far intendere nel filmato e che presuppone l'idea che vigili del fuoco e poliziotti fossero stati avvisati di una demolizione controllata (e pertanto fossero "complici"). Ti renderai conto che si tratta di un'affermazione molto forte.

Citazione:
La cosa sarebbe molto suggestiva. Ma fammi capire: che ruolo avrebbero avuto vigili del fuoco e poliziotti in tutto questo?

Citazione:
Quindi anche secondo te l'edificio 7 è stato abbattuto con la complicità dei vigili del fuoco?

Citazione:
Mi sembrano affermazioni molto pesanti, perché in questo modo confermi la presunta complicità, o quantomeno connivenza, dei vigili del fuoco.

Citazione:
Hai ragione: meglio non documentarsi e rimanere ignoranti, magari dando corda a chi diffama i vigili del fuoco.

Citazione:
Quindi secondo te i vigili del fuoco sarebbero stai informati del fatto che l'edificio sarebbe stato fatto esplodere. E non avrebbero detto nulla? Cioè, nessuno in otto anni avrebbe mai denunciato nulla: sarebbero stati testimoni di un fatto gravissimo, avrebbero eseguito gli ordini senza colpo ferire e sarebbero rimasti zitti per così tanto tempo?
La servile ubbidienza e l'omertà sarebbero una forma di complicità, e accusare i vigili del fuoco di tutto ciò sarebbe un'infamia.
Li stati accusando di questo?

Citazione:
Quindi mi confermi che secondo te i vigili del fuoco sarebbero depositari di un importantissimo segreto, che darebbe un importantissimo indizio a favore della ipotesi della demolizione controllata, ma che si guarderebbero bene dal rivelarlo, ma che comunque sono in buona fede?
Mi sembra una ricostruzione del tutto inverosimile.

Citazione:
Sinceramente non ne ho bisogno, visto che ritengo di aver dato una spiegazione plausibile a quelle frasi. Meno plausibile è invece l'affermazione di chi dice apertamente che i vigili del fuoco siano stati avvisati della demolizione controllata. Sono loro a dover cercare le prove in merito (che , guarda a caso, non hanno).

Citazione:
Ti ripeto la domanda: se i vigili del fuoco sarebbero stati informati circa una demolizione controllata, perché non avrebbero mai rivelato nulla di concreto in merito?

Citazione:
Sono stato io a generalizzare o qualcun'altro? No, solo per curiosità.

Citazione:
Quindi secondo te, i vigili del fuoco, persone che hanno dato la vita, avrebbero taciuto per mantenere il posto di lavoro? Fammi capire anche questo, per favore.

Citazione:
Vorrei dirti "VERGOGNATI A GETTARE INFAMIA!", ma credo sia solo fiato sprecato: non ti vergognerai mai.



Ora, la cosa che mi lasciava perplesso era il PERCHE' di tutta questa conclamata e ostinata tontaggine.
Una fonte di ispirazione me l'ha data proprio Massimo Mazzucco con un suo bell'articolo di quanche tempo fa: il Manuale Operativo dell'Acchiappadebunker



...Per questo motivo, il debunker assomiglia alla squadra di provincia che vada a giocare in trasferta contro la regina del campionato. Per lui il pareggio basta e avanza: non deve segnare goal, deve solo evitare di prenderne.


1 - SCOMPOSIZIONE DEL SISTEMA

E’ il principio fondamentale secondo cui opera per il debunker: scomporre immediatamente l’impianto di accusa nel maggior numero possibile di elementi isolati, con l’intento evidente di ridurne la forza d’urto complessiva. Nello stesso modo, il buon catenacciaro non si lascia impressionare dalla forza dell’avversario, e si dedica caparbiamente a neutralizzare ogni sua incursione con qualunque mezzo a disposizione: una volta con un fallo di mano, la seconda con una simulazione a suo favore, la terza con una parata eccezionale, la quarta con il classico colpo di culo… il debunker arranca instancabile per tutto l’incontro, azione dopo azione, finchè il fischio finale lo ritrova a reti inviolate. A quel punto i giornali scriveranno che “moralmente ha vinto la capolista”, ma al debunker non gliene può fregare di meno: lui si porta a casa il suo prezioso pareggio, e potrà sempre dire che la versione ufficiale sta in piedi, “poichè nemmeno una delle accuse è stata dimostrata”.

NOTA IMPORTANTE: Il complottista che dimentichi per un solo istante questo principio fondamentale è condannato a soffrire lunghe ore di frustrazione lancinante.



Direi che spiega la situazione in modo egregio.
Però puoi sempre dimostrare che non è vero, che sei seriamente interessato alla questione, che ti limiti a sollevare delle perplessità metodologiche.
Lo puoi dimostrare semplicemente RISPONDENDO ALLE 12 DOMANDE in modo chiaro ed esaustivo invece di concentrarti in questa tua personale distorsione delle parole.

Fino a quando non lo fai, per quanto mi riguarda il balocco è finito.
Ciao bello.



P.S. Grazie a carfilippo, che ha detto le stesse cose prima di me.

Calvero
Inviato: 14/9/2009 17:57  Aggiornato: 14/9/2009 18:06
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
Fino a quando non lo fai, per quanto mi riguarda il balocco è finito.
Ciao bello.


..certo non si può dire che non c'è passione in LC
Dopo questa, Pispax, abbiamo sfoderato tutte le energie in nome della causa. Non oso immaginare un dibattito tra Mazzucco e Angela/Attivissimo.. quanta pazienza dovrebbe avere Mazzucco? No, non ce la farebbe..

C'è un filmato di una trasmissione televisiva che mi ha fatto schiattare dal ridere, dove sulla questione dei legami tra Bush e i Bin Laden si era accesa la diatriba. Ad un certo punto quando i sostenitori della V.U. non potevano più nascondere che i Legami c'erano eccome, il tipo se ne uscito con la frase: - Ma hanno rapporti con la famiglia di Osama e non con lui in persona.. !


ah ok.. allora, così si è chiarito tutto perché sospettare??

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Valenz
Inviato: 14/9/2009 18:11  Aggiornato: 14/9/2009 18:16
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/9/2009
Da:
Inviati: 56
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Pispax, inutile dire che non ti risponderò nel merito: togli la marea di insulti che hai scritto e schiarisciti le idee, poi forse potrò risponderti.

Le tue farneticazioni possono riassumersi così: i vigili del fuoco sapevano di una demolizione controllata e non hanno parlato mai. Tanto mi basta e tanto fa capire quanto si possa cadere in basso.

Per gli altri personaggi che si limitano a buttare di tanto in tanto qualche insulto: non sprecherò nemmeno un attimo a rispondere.

Rimane la vergogna di quello che è stato insinuato.

Un saluto

Calvero
Inviato: 14/9/2009 18:13  Aggiornato: 14/9/2009 18:13
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
la sapete questa?

Osama Bin Laden dopo la sua lunga giornata di lavoro tra riunioni e assemblee in giro per il paese, rientra in ufficio. Prima di prendere posto dietro la sua scrivania e terminare le pratiche, si avvicina alla sua segretaria e, per ottimizzare la sua agenda, le chiede: mi ha cercato qualcuno?

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Calvero
Inviato: 14/9/2009 18:17  Aggiornato: 14/9/2009 18:17
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
Rimane la vergogna di quello che è stato insinuato. Una vergogna che vi seppellirà.
azzo, ma sei tremendo

ciao Valenz, ti vogliamo bene lo stesso

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
dtc
Inviato: 14/9/2009 18:22  Aggiornato: 14/9/2009 18:22
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/8/2009
Da:
Inviati: 31
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Supponendo che l'ordine di far evacuare la zona sia provenuto da un'unica persona (un alto ufficiale, o quel che è, comunque qualcuno che sapeva che l'edificio era minato), la domanda è: perché quella persona avrebbe dovuto usare proprio l'espressione "tirare giù", "far esplodere", comunque qualcosa che non voglia dire "sta per crollare da solo"?

black
Inviato: 14/9/2009 18:42  Aggiornato: 14/9/2009 18:52
Mi sento vacillare
Iscritto: 27/8/2009
Da:
Inviati: 844
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:

la sapete questa?

Osama Bin Laden dopo la sua lunga giornata di lavoro tra riunioni e assemblee in giro per il paese, rientra in ufficio. Prima di prendere posto dietro la sua scrivania e terminare le pratiche, si avvicina alla sua segretaria e, per ottimizzare la sua agenda, le chiede: mi ha cercato qualcuno?



questa la raccontava tremonti nei suoi momenti migliori

link:
http://www.youtube.com/watch?v=vC-I0VyntuQ

Freeman
Inviato: 14/9/2009 18:42  Aggiornato: 14/9/2009 18:44
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 31/7/2006
Da: NiggahCity
Inviati: 2092
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Ragazzi, desistete, l'impresa è disperata.
Qui la logica è andata a peripatetiche, è IMPOSSIBILE ragionare.

Valenz, mi spiace dovertelo dire ma, ammesso che tu sia "genuino", sei uno dei più imbarazzanti casi di ostinazione ottusa che mi sia mai capitato di vedere.

Devi essere un fan deluso di Grisù, non lo so, ma il muro che hai eretto per tenere fuori la logica sembra molto solido e impossibile da intaccare.

bah

"Non siamo noi a trovare la Verità. È la Verità a trovare noi. Dobbiamo solo prepararci. Si può invitare un ospite che non si conosce? No. Ma si può mettere la casa in ordine, così che, quando l'ospite arriva, si è pronti a riceverlo e a conoscerlo".
Mande
Inviato: 14/9/2009 18:43  Aggiornato: 14/9/2009 18:43
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 13/1/2008
Da: Cologna veneta
Inviati: 1301
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:

Autore: Valenz Inviato: 14/9/2009 18:11:24

Pispax, inutile dire che non ti risponderò nel merito: togli la marea di insulti che hai scritto e schiarisciti le idee, poi forse potrò risponderti.

Le tue farneticazioni possono riassumersi così: i vigili del fuoco sapevano di una demolizione controllata e non hanno parlato mai. Tanto mi basta e tanto fa capire quanto si possa cadere in basso.

Per gli altri personaggi che si limitano a buttare di tanto in tanto qualche insulto: non sprecherò nemmeno un attimo a rispondere.

Rimane la vergogna di quello che è stato insinuato.

Un saluto


La vergogna è tutta tua e delle tue affermazioni.

Ti è stato ripetuto fino allo sfinimento eppure continui imperterrito a fare finta di niente.

E' un fatto che pompieri e giornalisti siano stati informati della demolizione prima che venisse effettuata. Ci sono testimonianze scritte, video e persino dirette dei telegiornali. Questo non puoi metterlo in dubbio.

E' un fatto che ne abbiano parlato invece di insabbiare tutto. Se non lo avessero fatto non avremmo le prove ma soprattutto la lista delle vittime si sarebbe allungata. Dunque coerentemente appena saputo della demolizione hanno avvertito le persone nei paraggi di allontanarsi. Non ci vedo nulla di scandaloso in questo.

Che siano complici lo affermi tu e ti fai carico tu di questa affermazione. Noi diciamo non solo che non sono complici ma che hanno avvertito la popolazione in pericolo per permettergli di salvarsi da una demolizione controllata.

Se ancora non hai capito non so cosa farci.

Valenz
Inviato: 14/9/2009 18:59  Aggiornato: 14/9/2009 19:01
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/9/2009
Da:
Inviati: 56
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
Mande

Che siano complici lo affermi tu e ti fai carico tu di questa affermazione. Noi diciamo non solo che non sono complici ma che hanno avvertito la popolazione in pericolo per permettergli di salvarsi da una demolizione controllata.


Quindi secondo te avrebbero saputo di una demolizione controllata, non avrebbero mai detto nulla e non sarebbero complici. Le persone che tengono nascosto da tanti anni un terribile segreto non sono complici, secondo te.
Mi basta così e non credo si possa dire di peggio a questo punto.

Mande
Inviato: 14/9/2009 19:23  Aggiornato: 14/9/2009 19:23
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 13/1/2008
Da: Cologna veneta
Inviati: 1301
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:

Autore: Valenz Inviato: 14/9/2009 18:59:05

Citazione:

Mande

Che siano complici lo affermi tu e ti fai carico tu di questa affermazione. Noi diciamo non solo che non sono complici ma che hanno avvertito la popolazione in pericolo per permettergli di salvarsi da una demolizione controllata.



Quindi secondo te avrebbero saputo di una demolizione controllata, non avrebbero mai detto nulla e non sarebbero complici. Le persone che tengono nascosto da tanti anni un terribile segreto non sono complici, secondo te.
Mi basta così e non credo si possa dire di peggio a questo punto.

Ora basta!!!

Come fai ad affermare che non hanno detto nulla se lo hanno detto?
Hai visto video, testimonianze e perfino dirette tv dove l'hanno detto.

Eppure secondo te non l'hanno mai detto?
Non ti senti un po ridicolo affermando questo?
Come fai a dire che non l'hanno mai detto quando ti sono state proposte varie testimonianze dove lo hanno detto? Ti rendi conto di quello che dici?

Lo sai che c'è un intero sito creato dai pompieri newyorkesi per controbattere la propaganda ufficiale?

Il fatto che tu fino a questi video non sapessi che alcune persone sono state informate della demolizione prima che questa avvenisse non vuol dire che non esistono. Vuol dire semplicemente che tu non lo sapevi finora.

Ora che lo sai vuoi anche infangarli accusandoli di non avere avvertito nessuno?

Vuoi infangare quei pompieri che hanno costruito un intero sito per poter arrivare anche a te a dirti che anche secondo loro la versione ufficiale non quadra?

Mi dispiace ma con te non c'è altro di cui discutere. Arrivi perfino a negare l'evidenza.

Valenz
Inviato: 14/9/2009 19:42  Aggiornato: 14/9/2009 19:42
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/9/2009
Da:
Inviati: 56
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
Mandei
Ora basta!!!


Aiuto, che rosicata!

Citazione:
Come fai ad affermare che non hanno detto nulla se lo hanno detto?
Hai visto video, testimonianze e perfino dirette tv dove l'hanno detto.

Eppure secondo te non l'hanno mai detto?
Non ti senti un po ridicolo affermando questo?
Come fai a dire che non l'hanno mai detto quando ti sono state proposte varie testimonianze dove lo hanno detto? Ti rendi conto di quello che dici?

Lo sai che c'è un intero sito creato dai pompieri newyorkesi per controbattere la propaganda ufficiale?


Fammi vedere un video, e dico solo uno, in cui un vigile del fuoco dica di essere stato informato circa un'esplosione controllata. In otto anni nessuno ha mai parlato... li definisci proprio come degli infami... Se non trovi nulla come tutti gli altri, vergognati per quello che stai dicendo.

Citazione:
Il fatto che tu fino a questi video non sapessi che alcune persone sono state informate della demolizione prima che questa avvenisse non vuol dire che non esistono. Vuol dire semplicemente che tu non lo sapevi finora.

Ora che lo sai vuoi anche infangarli accusandoli di non avere avvertito nessuno?

Vuoi infangare quei pompieri che hanno costruito un intero sito per poter arrivare anche a te a dirti che anche secondo loro la versione ufficiale non quadra?

Mi dispiace ma con te non c'è altro di cui discutere. Arrivi perfino a negare l'evidenza


Mi basta una testimonianza. Una. Altrimenti vergogna.

Freeman
Inviato: 14/9/2009 19:51  Aggiornato: 14/9/2009 19:56
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 31/7/2006
Da: NiggahCity
Inviati: 2092
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
E' stata scatenata una guerra che ha provocato 1 milione e mezzo di morti (1.500.000 morti) sulla base di una menzogna acclarata e conclamata (le armi di distruzione di massa di Saddam, la fialetta all'antrace, ecc.), eppure questo non ti scandalizza.
Però ti sei incaponito come un mulo con 'sta "vergogna" sui pompieri e nessuno riesce a farti capire quanto ridicola sia la tua insistenza su una questione che NON esiste. E ignori bellamente le dodici domande...

Resta solo una cosa possibile, a questo punto:



Pompieri che parlano di esplosioni nelle torri (non il WTC7, sia chiaro):

http://www.youtube.com/watch?v=mtMu5S37Dcc

Anche loro rimasti inascoltati.

"Non siamo noi a trovare la Verità. È la Verità a trovare noi. Dobbiamo solo prepararci. Si può invitare un ospite che non si conosce? No. Ma si può mettere la casa in ordine, così che, quando l'ospite arriva, si è pronti a riceverlo e a conoscerlo".
bubu7
Inviato: 14/9/2009 20:05  Aggiornato: 14/9/2009 20:05
Mi sento vacillare
Iscritto: 11/2/2007
Da: Tomania
Inviati: 528
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Scusa Valenz, ma chi te le prescrive le medicine?
Hai intenzione di continuare ancora un pò a prenderci per il culo?

Per tutti gli altri che continuano a dargli corda in questo delirio... auguri

Lui che offrì la faccia al vento la gola al vino e mai un pensiero non al denaro, non all'amore né al cielo.

Fabrizio De Andrè
NY152
Inviato: 14/9/2009 20:14  Aggiornato: 14/9/2009 20:14
So tutto
Iscritto: 12/9/2007
Da:
Inviati: 23
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Insomma allora possibile che nessuno mi sappia dire qualcosa di più riguardo questo individuo?? KURT SONNENFELD

E' attendibile??, o il solito che cerca di far fortuna dicendo di avere materiale compromettente contro la versione ufficiale.

LoneWolf58
Inviato: 14/9/2009 20:31  Aggiornato: 14/9/2009 21:07
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
Altrimenti vergogna.
Massimo, vergognati! Hai scioccato il povero Valenz con le tue basse insinuazioni. E voi tutti... vergognatevi avete scioccato i miei pochi neuroni rimasti nel tentativo di rispondere a chi non frega nulla delle vostre risposte.
Valenz... VERGOGNATI imputi ad altri insinuazioni che sono solo tue... guardati allo specchio e se non si rompe fatti un bell'esame di coscienza (se t'è rimasta)

Io, intanto, vado a vergognarmi per conto mio...

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
schottolo
Inviato: 14/9/2009 20:44  Aggiornato: 14/9/2009 21:15
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/7/2007
Da:
Inviati: 772
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
NY152 , stai parlando del videografo ufficiale del governo USA, vedi tu.

x Freeman: Io li manderei qui, i vari negazionisti.. ci sono un gran numero di persone che dicono di credere che negli edifici ci fossero degli ordigni esplosivi.. anche fra i vigili del fuoco, che hanno una certa esperienza in merito ad edifici in fiamme.

Ad esempio a 3:53 "ther's a bomb in the building"

Homero
Inviato: 14/9/2009 20:55  Aggiornato: 14/9/2009 20:55
Mi sento vacillare
Iscritto: 5/4/2007
Da:
Inviati: 466
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
ragazzi, basta... Valenz è un troll, e penso si stia divertendo un matto a ripetere all'infinito le stesse cose...

la cosa più intelligente da dire è che nessuno ha ancora risposto alle domande di Mazzucco

quando qualcuno sarà così gentile di rispondere in modo esaustivo a queste semplici domande allora si potrà iniziare una discussione

così è solo una perdita di tempo

Lezik85
Inviato: 14/9/2009 20:56  Aggiornato: 14/9/2009 20:56
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/4/2009
Da: Freedonia
Inviati: 1463
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione:
Io li manderei qui, i vari negazionisti.. ci sono un gran numero di persone che dicono di credere che negli edifici ci fossere degli ordigni esplosivi.. anche fra i vigili del fuoco, che hanno una certa esperienza in merito ad edifici in fiamme.


Passaggio importante del video, secondo me, è la puntualizzazzione di un fatto cruciale:

For those debunkers who wish to keep saying that the explosions were caused by gas lines, please save your breath. All of the three buildings that were blown up on 9/11 were all Class-A buildings. This means that gas lines were not permitted because the buildings had to comply with the safety regulations set out for Class-A buildings. So there were no gas lines!

schottolo
Inviato: 14/9/2009 21:10  Aggiornato: 14/9/2009 21:12
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/7/2007
Da:
Inviati: 772
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Lezik85

Citazione:
Passaggio importante del video, secondo me, è la puntualizzazzione di un fatto cruciale:

For those debunkers who wish to keep saying that the explosions were caused by gas lines, please save your breath. All of the three buildings that were blown up on 9/11 were all Class-A buildings. This means that gas lines were not permitted because the buildings had to comply with the safety regulations set out for Class-A buildings. So there were no gas lines!


Infatti! Il riscaldamento del WTC andava a "vapore" ,generato dalle centrale "Con Edison" e pompato attraverso tubi sotterranei in tutta New York.
Classe A sta anche per le cucine, elettriche. (come riferito dal testimone, William Rodriguez) La norma nei grattacieli commerciali di questo tipo.

Caratteristici sono i vapori che escono dai tombini di NY, (valvole di scarico condensa) dovuto al sistema di riscaldamento locale, infatti New York viene riscaldata con un impianto di teleriscaldamento che da quasi 130 anni utilizza il vapore come mezo termovettore..

NY152
Inviato: 14/9/2009 21:18  Aggiornato: 14/9/2009 21:19
So tutto
Iscritto: 12/9/2007
Da:
Inviati: 23
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Citazione: stai parlando del videografo ufficiale del governo USA, vedi tu.

Quindi vorresti dire che è tutta una montatura la sua storia?? Per rendere veri i video di cui dice di essere in possesso?
E' questo che intendi schottolo??

Pispax
Inviato: 14/9/2009 21:24  Aggiornato: 14/9/2009 21:24
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale dell&...
Valenz

Citazione: