Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


dagli Usa : Emergenza nazionale USA
Inviato da Redazione il 24/10/2009 18:50:00 (8663 letture)

E' stata decretata l'emergenza nazionale in USA per l'influenza suina.

Seguirà articolo.

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
Freeanimal
Inviato: 24/10/2009 19:03  Aggiornato: 24/10/2009 19:03
Mi sento vacillare
Iscritto: 17/5/2009
Da: Codroipo (UD)
Inviati: 705
 Re: Emergenza nazionale USA
Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare (?)

hendrix
Inviato: 24/10/2009 20:03  Aggiornato: 24/10/2009 20:03
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/9/2006
Da:
Inviati: 1048
 Re: Emergenza nazionale USA
Influenza suina emergenza nazionale negli Usa

>>> WASHINGTON – Il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, ha dichiarato l’influenza “A” “emergenza nazionale” in Usa. La Casa Bianca precisa che Obama ha firmato la dichiarazione di emergenza venerdì sera.

Una firma che permette, tra l’altro, di accelerare la distribuzione dei vaccini e di avviare operazioni su vasta scala, se necessario, per arginare l’epidemia o la pandemia.

La dichiarazione di emergenza nazionale da parte del Presidente permette, tra l’altro, alle autorità sanitarie di bypassare alcuni adempimenti previsti dalle norme federali.

La settimana scorsa era stata ventilata la possibilità di ritardi nella consegna dei vaccini anti-influenzali. Anne Schuchat, dei CDC (centri di controllo e prevenzione) di Atlanta, aveva annunciato che per la fine del mese di ottobre saranno disponibili solo 28-30 milioni di dosi, invece dei previsti 40 milioni. <<<


Qualcuno ricorda se nella lista dei sostenitori economici di Obama ci fosse qualcuno o qualcosa riconducibile ad una industria farmaceutica?

Pyter
Inviato: 24/10/2009 20:13  Aggiornato: 24/10/2009 20:13
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: Emergenza nazionale USA
Tanto di cappello ad Obama.
La classe non è acqua e neanche l'intelligenza.
Per decretare lo stato d'emergenza nazionale nel 2001 han dovuto abbattere due torri ( tre) schiantare il pentagono, far precipitare un altro aereo e ammazzare 3000 persone.
Questa è proprio tutta un'altra politica e i miglioramenti si vedono.

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
j-bonnot
Inviato: 24/10/2009 20:24  Aggiornato: 24/10/2009 20:24
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/4/2009
Da: l'Oltrequando
Inviati: 47
 Re: Emergenza nazionale USA
I finanziatori di Obama si possono trovare qui, e non a caso i colossi farmaceutici ci sono eccome...
J.

Lezik85
Inviato: 24/10/2009 20:42  Aggiornato: 24/10/2009 20:42
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/4/2009
Da: Freedonia
Inviati: 1463
 Re: Emergenza nazionale USA
C'era da aspettarselo questo epilogo già da luglio, quando la Sebelius ha firmato quel documento che metteva a riparo le case farmaceutiche (tutte) da possibili cause giudiziarie, nel caso in cui il vaccino avesse provocato danni alla salute o morti.

vernavideo
Inviato: 24/10/2009 20:50  Aggiornato: 24/10/2009 20:50
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 29/3/2006
Da: Lussemburgo
Inviati: 1200
 Re: Emergenza nazionale USA
c'e' anche sul corriere:
http://www.corriere.it/esteri/09_ottobre_24/influenza-obama-dichiara-emergenza-nazionale_3a2d9942-c0b2-11de-9fa6-00144f02aabc.shtml

La dichiarazione di emergenza dona al presidente poteri straordinari come ad esempio l'instaurazione legge marziale e la possiilita di rinchiudere cottadini in campi di concentramento senza processi.

Speriamo di non essere troppo pessimista......

Ciao,
Stefano

Ogni critica circostanziata e tecnicamente pertinente sarà utile a tutti per capire meglio i termini della questione
desbouvet
Inviato: 24/10/2009 20:59  Aggiornato: 24/10/2009 20:59
Mi sento vacillare
Iscritto: 10/6/2007
Da:
Inviati: 541
 Re: Emergenza nazionale USA
il nobel per la potta

hendrix
Inviato: 24/10/2009 21:30  Aggiornato: 24/10/2009 21:30
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/9/2006
Da:
Inviati: 1048
 Re: Emergenza nazionale USA



Grazie j-bonnot, praticamente si va all'incasso e con gli interessi all'infinito.

Pyter Citazione:
Questa è proprio tutta un'altra politica e i miglioramenti si vedono.

hai visto giusto
Sdrammatizziamo un pò...


cnj
Inviato: 24/10/2009 21:34  Aggiornato: 24/10/2009 21:37
Mi sento vacillare
Iscritto: 15/11/2004
Da: Romagna
Inviati: 795
 Re: Emergenza nazionale USA
Tutti danno la notizia (Corriere... La Repubblica...etc.etc.) ma quello che interessa non lo dicono.
Domanda. La dichiarazione di emergenza nazionale per l'A-H1N1 sta a significare che il vaccino o lo si fa volontariamente o te lo fanno con la forza?

La scienza non è nient'altro che una perversione se non ha come suo fine ultimo il miglioramento delle condizioni dell'umanità. Nikola Tesla
GgCc
Inviato: 24/10/2009 21:50  Aggiornato: 24/10/2009 21:50
Ho qualche dubbio
Iscritto: 30/7/2005
Da:
Inviati: 170
 Re: Emergenza nazionale USA
Massimo, ti pongo una domanda: un virus influenzale che ha fatto meno morti di una comune influenza stagionale impone di dichiarare la legge marziale negli USA? La mia risposta è: nò. Qui c'è sotto qualcosa... Come sempre le ragioni ufficiali sono diverse dalle vere ragioni e queste non le diranno mai...

Redazione
Inviato: 24/10/2009 22:00  Aggiornato: 24/10/2009 22:01
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Emergenza nazionale USA
CNJ: “La dichiarazione di emergenza nazionale per l'A-H1N1 sta a significare che il vaccino o lo si fa volontariamente o te lo fanno con la forza?”

La cosa curiosa è che per ora il vaccino non si trova. Dicono che ne consegneranno “solo” 30 milioni di dosi, invece di 40, ma la data continua a slittare, e c’è gente incazzata nera perchè “il governo doveva saperlo che ne avremmo avuto bisogno”, e fanno di tutto pur di riuscire a superare gli altri nella lista di attesa.

Hai capito, il giochino? (Sempre a proposito di propaganda).

***

GgCc: “Massimo, ti pongo una domanda: un virus influenzale che ha fatto meno morti di una comune influenza stagionale impone di dichiarare la legge marziale negli USA? La mia risposta è: nò.”

Vedo che ti sei risposto da solo. Che ci sia sotto qualcosa è evidente, il problema è capire esattamente che cosa.

Al2012
Inviato: 24/10/2009 22:22  Aggiornato: 24/10/2009 22:22
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/10/2005
Da:
Inviati: 2158
 Re: Emergenza nazionale USA
<< Che ci sia sotto qualcosa è evidente, il problema è capire esattamente che cosa. >>

Dimostrare ai cittadini americani che i soldi spesi per costruire i campi di concentramento non sono soldi spesi per niente ………

I campi di concentramento FEMA negli Stati Uniti
LINK

“Capire … significa trasformare quello che è"
Pyter
Inviato: 24/10/2009 22:23  Aggiornato: 24/10/2009 22:23
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: Emergenza nazionale USA
Che ci sia sotto qualcosa è evidente, il problema è capire esattamente che cosa.


"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
hendrix
Inviato: 24/10/2009 22:31  Aggiornato: 24/10/2009 22:31
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/9/2006
Da:
Inviati: 1048
 Re: Emergenza nazionale USA
Redazione
Citazione:
La cosa curiosa è che per ora il vaccino non si trova.

Come la disattenzione del NORAD l'11/9 e come l'impreparazione all'uragano Katrina...
Ma ci sono o ci fanno?

aleximon
Inviato: 24/10/2009 22:32  Aggiornato: 24/10/2009 22:35
So tutto
Iscritto: 24/10/2009
Da:
Inviati: 1
 Re: Emergenza nazionale USA
Mi sono appena iscritto. Ho grande stima per il vostro impegno. A nessuno fa piacere trovarsi dalla parte di chi viene considerato complottista. Sono certo che in cuor nostro ognuno di noi vorrebbe davvero sbagliarsi.

Alessandro




VIDEO: Il destino è nelle mani dei singoli

Redazione
Inviato: 24/10/2009 22:46  Aggiornato: 24/10/2009 22:46
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Emergenza nazionale USA
Ciao Alessandro, e benvenuto.

phobos
Inviato: 24/10/2009 23:45  Aggiornato: 24/10/2009 23:45
Ho qualche dubbio
Iscritto: 25/9/2006
Da:
Inviati: 224
 Re: Emergenza nazionale USA
Intanto, dopo il sottosegretario alla salute Fazio (che, guarda caso, è medico), oggi anche il notissimo Luc Montagnier (che, guarda caso, è più che medico) ha dichiarato che non si vaccinerà; la scusa è sempre la solita età avanzata che renderebbe inutile il vaccino (all'occorrenza, sono tutti vecchi decrepiti).

La situazione è sempre più sospetta.

edo
Inviato: 24/10/2009 23:56  Aggiornato: 24/10/2009 23:56
Sono certo di non sapere
Iscritto: 9/2/2006
Da: casa
Inviati: 4529
 Re: Emergenza nazionale USA
Chi ci riesce, salvi lo spot in cui il ministero della salute italiota (topo gigio) comunica che l'influenza "A" è "un'influenza come tutte le altre". Non mi sorprenderei se da domani quella dicitura cambiasse in termini meno concilianti... nella ovvia e totale indifferenza del rampante giornalismo nostrano.

bfree
Inviato: 25/10/2009 0:16  Aggiornato: 25/10/2009 0:16
So tutto
Iscritto: 1/9/2006
Da:
Inviati: 4
 Re: Emergenza nazionale USA
Che ci sia sotto qualcosa è evidente, il problema è capire esattamente che cosa.

questo non è tutto ma è qualcosa?

"Uno dei colossi farmaceutici fornitore dei vaccini, la Glaxo, cui ne sono stati ordinati 7,6 milioni di dosi, sta in particolare ancora aspettando il via libera della Food and Drug Administration (Fda), l'ente federale che controlla i nuovi medicinali, ma il decreto Obama dovrebbe decisamente accelerare le cose."

sempre dal Corriere della Sera

Questo, dunque, è l'uomo? R.R.

cnj
Inviato: 25/10/2009 0:52  Aggiornato: 25/10/2009 0:52
Mi sento vacillare
Iscritto: 15/11/2004
Da: Romagna
Inviati: 795
 Re: Emergenza nazionale USA
Citazione:
Hai capito, il giochino? (Sempre a proposito di propaganda).

Il giochino l'ho capito... ma non sono l'unico... anzi ti dirò che ultimamente siamo in tanti ad averlo capito... partendo dal sottosegretario Fazio che NON si vaccinerà, passando alla pubblicità di Topo Gigio che alla fine dice che l'A-H1N1 è una NORMALE influenza, per finire con tutti quelli che conosco che non ne hanno nessuna intenzione di vaccinarsi. Anche il pediatra minimizza e non consiglia il vaccino. Praticamente non conosco nessuno che si vaccinerà per l'A-H1N1 e non mi sembra di aver sentito notizie di file o di corsa alla vaccinazione... è già tutto decaduto... tanto il Governo ha già pagato.
Ma dove cazzo li metteranno tutti i vaccini che hanno comprato?
Risposta. Ce li rifileranno il prossimo anno sostituendo l'etichetta: A-H3N8.

La scienza non è nient'altro che una perversione se non ha come suo fine ultimo il miglioramento delle condizioni dell'umanità. Nikola Tesla
blu23
Inviato: 25/10/2009 1:22  Aggiornato: 25/10/2009 1:22
Mi sento vacillare
Iscritto: 11/2/2009
Da:
Inviati: 585
 Re: Emergenza nazionale USA
E ancora qualcuno pensa che con "l'uomo nuovo" il mondo cambierà in meglio... Aprite gli occhi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ribellatevi al mondo corrotto di Babilonia, emancipate la vostra razza, riconquistate la vostra terra. (Bob Marley)
Andy17
Inviato: 25/10/2009 3:02  Aggiornato: 25/10/2009 3:02
Ho qualche dubbio
Iscritto: 8/11/2005
Da:
Inviati: 48
 Re: Emergenza nazionale USA
Massimo, chiedo a te che sei negli USA:

ma siamo sicuri che la dichiarazione di questo tipo di stato di emergenza permetta a Obama di instaurare la legge marziale e sospendere i diritti civili???


quoto da bbc (che comunque nei mesi scorsi si è prodigata, e non poco, a contribuire al delirio generale sull'influenza A):

Citazione:
US officials said the president's declaration was similar to ones issued before hurricanes make landfall. It allows authorities to bypass certain federal requirements in order to deal more effectively with emergencies. The aim of the directive is to remove bureaucratic hurdles, allowing sick patients to receive treatment more quickly and giving health-care providers more flexibility in providing it. Paperwork on patients can be reduced and additional health centres set up outside hospitals to care for the sick.


sembrerebbe qualcosa di diverso dalla legge marziale... sicuramente non un buona cosa eh!



Stand up and fight...
I'll stand up with you!!!
Marcellino
Inviato: 25/10/2009 3:38  Aggiornato: 25/10/2009 3:38
Ho qualche dubbio
Iscritto: 16/4/2006
Da: Milano
Inviati: 62
 Re: Emergenza nazionale USA
Citazione:
La cosa curiosa è che per ora il vaccino non si trova. Dicono che ne consegneranno “solo” 30 milioni di dosi, invece di 40, ma la data continua a slittare, e c’è gente incazzata nera perchè “il governo doveva saperlo che ne avremmo avuto bisogno”, e fanno di tutto pur di riuscire a superare gli altri nella lista di attesa.

Hai capito, il giochino? (Sempre a proposito di propaganda).


Potrebbe essere una strategia "commerciale" per farlo desiderare maggiormente, per farlo recepire come raro e prezioso, potrebbe essere una simulazione di inefficienza e di disinteresse per non alimentare sospetti di cattiva fede nel voler propinare a tutti i costi un vaccino, oppure potrebbe essere un modo per aumentare il panico, l'insicurezza e il terrore nella popolazione e perché no, anche per provocare disordini e rivolte.

Ma del Tamiflu non si parla più invece ? Almeno nel bene o nel male sembrava essere di comprovata efficacia, voglio dire, per chi anche credesse ciecamente e ingenuamente a tutto, sarebbe comunque più logico e ragionevole pensare alle cure visto che la malattia è comunque un'eventualità e non una certezza e oltretutto l'efficacia del vaccino non è comprovata per nulla e lo dice anche la medicina "ufficiale".

I maestri aprono la porta, ma devi entrare da solo !
_gaia_
Inviato: 25/10/2009 8:58  Aggiornato: 25/10/2009 8:58
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/2/2006
Da:
Inviati: 1460
 Re: Emergenza nazionale USA
Citazione:
Ma del Tamiflu non si parla più invece ? Almeno nel bene o nel male sembrava essere di comprovata efficacia

Il tamiflu (acquistato a vagonate anche dall'Italia, che quando si tratta di spendere i nostri soldi inutilmente non si tira mai indietro) è tutt'altro che di provata efficacia: non solo ha dimostrato una efficacia negli adulti di poco superiore allo 0% rispetto ad altri prodotti simili, ma soprattutto nei bambini ha dimostrato una serie impressionante di effetti collaterali neurotossici.

Ne abbiamo accennato in uno dei thread sulla vaccinazione, ma se cerchi in rete ci sono parecchie informazioni.

Per quanto riguarda la notizia, beh, l'inverno è alle porte, è adesso che si inizia a ballare davvero.

repazzo
Inviato: 25/10/2009 9:42  Aggiornato: 25/10/2009 9:42
So tutto
Iscritto: 25/10/2009
Da:
Inviati: 9
 Re: Emergenza nazionale USA
Non so quanto sia attendibile e aggiornato questo counter:

End Of Day Summary for Monday, October 19, 2009 (FluCount.org): During the past week, 409 new swine flu deaths were confirmed across the world (average of 58.4 deaths/day), resulting in a 16.2% increase over the death toll last week. Brazil, still adding to their death tally, accounted for 196 of those deaths - or 48% of the deaths this week. Coming in second this week is The United States, confirming 82 new H1N1 deaths, bringing their death toll to exactly 1,000.

In the US, the vaccine has arrived at many states, but there will continue to be a shortage of supply in the immediate future. Health officials across the nation are expecting less than 10% of the vaccine supply they were initially anticipating. As previously stated, there is some concern among many people relating to safety issues of the new H1N1 vaccine. Although there have been few side effects documented thus far, official testing has been very limited. The federal government is beginning to consider dosage variations for people among certain risk groups. For example, medication taken by asthmatics could possibly interfere with the vaccine. FluCount will continue to provide information relating to the vaccine here.

13 new deaths were reported in California this week, confirming more deaths than any other state for 7 weeks in a row. Additional deaths were reported in: CO (10), AZ (8), TN (7), FL (6), GA (5), LA (4), NM (4), UT (4), KY (3), OK (3), AL (2), AR (2), IN (2), KS (2), OH (2), SC (2), ID (1), MI (1), WV (1).

Elsewhere around the world, The United Kingdom confirmed 22 new swine flu deaths. India confirmed 19, their lowest weekly death count since the week ending August 10. Additional deaths were reported in: Colombia (10), Peru (9), Mexico (8), Cuba (6), South Korea (6), Thailand (5), Japan (4), Belgium (3), Ecuador (3), Iran (3), Israel (2), Vietnam (2), Canada (2), France (2), Hong Kong (2), Taiwan (1), Kuwait (1), Jamaica (1), Hungary (1), Venezuela (1), Spain (1), Portugal (1), Hungary (1), Norway (1), Barbados (1), China (1), Macau (1).

Four nations reported their very first swine flu deaths: Trinidad & Tobago (5), Bahamas (4), Sudan (1), Iceland (1).

http://www.flucount.org/

desbouvet
Inviato: 25/10/2009 9:44  Aggiornato: 25/10/2009 9:44
Mi sento vacillare
Iscritto: 10/6/2007
Da:
Inviati: 541
 Re: Emergenza nazionale USA
La Casa Bianca ha rilasciato la foto ufficiale della famiglia Obama, appena poche ore prima che il presidente decretasse l'emergenza.

Il fotografo è di chiara origine keniota. Il ritratto che ha composto è a mio modo di vedere significativo, nella scelta di fondo, come nei dettagli. Una immagine che probabilmente veicola più di un messaggio.

repazzo
Inviato: 25/10/2009 9:50  Aggiornato: 25/10/2009 9:53
So tutto
Iscritto: 25/10/2009
Da:
Inviati: 9
 Re: Emergenza nazionale USA
Le vecchie medie annuali:

OCTOBER 22, 2004. Ask the American Lung Association. Better yet, read their own report from August of 2004, titled, "Trends in Pneumonia and Influenza/Morbidity and Mortality."

This report comes from "Research and Scientific Affairs/Epidemiology and Statistics Unit." At the bottom of the document, the source is listed as: National Center for Health Statistics, Report of Final Mortality Statistics, 1979-2001.

Get ready for some surprises, especially since the CDC keeps trumpeting flu-death annual numbers as 36,000. Like clockwork. Year in and year out. 36,000 people in the US die from the flu every year. Killer disease. Watch out. Get your flu shot. Every autumn. Don't wait. You might fall over dead in the street.

Here are the total flu deaths from the report. From 1979 to 2001, the stats were released every two years.

1979: 604
1981: 3,006
1983: 1,431
1985: 2,054
1987: 632
1989: 1,593
1991: 1,137
1993: 1,044
1995: 606
1996: 745
1997: 720
1998: 1,724
1999: 1,665
2000: 1,765
2001: 257

Don't believe me? Here is the page: [http://www.lungusa.org/atf/cf/%7B7A8D42C2-FCCA-4604-8ADE-7F5D5E762256%7D/PI1.PDF" target="_blank">www.lungusa.orghttp://www.lungusa.org/atf/cf/%7B7A8D42C2-FCCA-4604-8ADE-7F5D5E762256%7D/PI1.PDF
Get there and go to page 9 of the document. Then start scrolling down until you come to the chart for flu deaths as a separate category.

fonte: http://www.life-enthusiast.com/news/s_flu.htm

chris71
Inviato: 25/10/2009 10:06  Aggiornato: 25/10/2009 10:22
So tutto
Iscritto: 7/12/2007
Da:
Inviati: 24
 Re: Emergenza nazionale USA
"La Casa Bianca ha rilasciato la foto ufficiale della famiglia Obama, appena poche ore prima che il presidente decretasse l'emergenza.

Il fotografo è di chiara origine keniota. Il ritratto che ha composto è a mio modo di vedere significativo, nella scelta di fondo, come nei dettagli. Una immagine che probabilmente veicola più di un messaggio."

E' questa la foto che intendi?
http://www.flickr.com/photos/whitehouse/4035513827/sizes/l/
Quali messaggi veicola secondo te? (oltre ai soliti valori di famiglia felice, solida, unita ecc.)
Chiedo perché mi interessa una lettura approfondita di quell'immagine che da solo non riesco a sviscerare.
Grazie.

EDIT: una cosa che mi salta all'occhio è la netta divisione in 2 della foto con la contrapposizione a coppie di bianco e nero nei vestiti e negli sguardi (sorriso sincero e franco quello di Obama e della piccolina, premeditato e con un ché di aggressivo quello di Michelle e della figlia maggiore). Quella sul caminetto è un'urna?

mike57
Inviato: 25/10/2009 10:22  Aggiornato: 25/10/2009 10:22
Ho qualche dubbio
Iscritto: 29/3/2008
Da: savoia di lucania
Inviati: 90
 Re: Emergenza nazionale USA
Ciao, è molto probabile che questa "emergenza nazionale" sia legata a cosa potrebbe succedere ai mercati azionari in questa settimana. Il 29 ottobre dovrebbe fallire una grande banca (ne sono gia fallite 107 nel 2009 !) e potrebbe innescare un effetto domino come Lehman lo fece nel 2008.
Una coincidenza che forse non c'entra nulla - giovedi 29 ottobre 1929- giovedi 29 ottobre 2009 per gli amanti della numerologia.
( Mike ma cosa vai a pensare .. mhah)

blu23
Inviato: 25/10/2009 10:26  Aggiornato: 25/10/2009 10:26
Mi sento vacillare
Iscritto: 11/2/2009
Da:
Inviati: 585
 Re: Emergenza nazionale USA

Ribellatevi al mondo corrotto di Babilonia, emancipate la vostra razza, riconquistate la vostra terra. (Bob Marley)
desbouvet
Inviato: 25/10/2009 10:57  Aggiornato: 25/10/2009 10:57
Mi sento vacillare
Iscritto: 10/6/2007
Da:
Inviati: 541
 Re: Emergenza nazionale USA
x chris71

"oltre ai soliti valori di famigliola felice, solida, unita ecc"

Diamo troppo per scontate queste intenzioni, nelle immagini propagandistiche dei "potenti". Soverchiati per altre vie (la pubblicità commerciale, per esempio) da questo motivo della famigliola "immobile" (serena, pacificata, priva di dramma), i nostri occhi la vedono anche in queste specialissime occasioni. Ma non è detto...

Tu stesso, del resto, superando la prima impressione, frontale, non analitica, individui poi qualcosa di significante nella scelta cromatica degli abiti, e nell'atteggiamento, delle due coppie genitore-figlio.

E' solo una giustapposizione, quella riferita agli abiti e agli atteggiamenti, o indica una contrapposizione ?

E poi, analizziamo bene questi atteggiamenti, dei singoli come delle coppie, e inoltre e soprattutto, della coppia spaiata genitoriale e della coppia spaiata filiale.

Questo ritratto non è immobile, non è sereno per nulla.

In virtù della irrorazione chimica sopra la mia città ho iniziato ieri a fare le pulizie di primavera, per cui adesso devo assentarmi. Non vorrei che le api facessero il miele dentro i materassi che sto asciugando al sole.

Ma dopo torno, se vuoi, e parliamo meglio di questa foto.

benitoche
Inviato: 25/10/2009 10:59  Aggiornato: 25/10/2009 10:59
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 30/9/2006
Da:
Inviati: 1941
 Re: Emergenza nazionale USA
Posto per la terza volta questo link

http://www.stampalibera.com/?p=6444#more-6444

Il mago nero Obama non ha limiti

la religione è indispensabile
soltanto a un’umanità rescissa dal mondo divino-spirituale.
Pyter
Inviato: 25/10/2009 11:41  Aggiornato: 25/10/2009 11:41
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: Emergenza nazionale USA
A me sta venendo un dubbio:
e se Obama fosse un ologramma?

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
LoneWolf58
Inviato: 25/10/2009 12:18  Aggiornato: 25/10/2009 12:18
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: Emergenza nazionale USA
Citazione:
Autore: Pyter Inviato: 25/10/2009 11:41:31

A me sta venendo un dubbio:
e se Obama fosse un ologramma?
credo sia più il frutto di una indagine di marketing... ma poi gli ologrammi come fanno ad abbronzarsi?

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
desbouvet
Inviato: 25/10/2009 13:05  Aggiornato: 25/10/2009 13:05
Mi sento vacillare
Iscritto: 10/6/2007
Da:
Inviati: 541
 Re: Emergenza nazionale USA
(continua dal precedente commento)

La famiglia number one sta al chiuso, non all'aperto. Sono seduti, non in piedi. La luce che ne illumina i volti ha una consistenza indefinita. Potrebbe provenire quasi solamente da una grande finestra alle spalle del fotografo (da due finestre, forse) ma anche da una sorgente artificiale. Il volto di B.O. è il più illuminato ma poco dietro le sue spalle l'alone di luce si dissolve troppo in fretta, nel buio di un antro di servizio. Vi sono dei sedili vuoti (due sedili e mezzo), in quel 'varco', così come un mezzo sedile vuoto sta al centro della composizione figurativa, in mezzo alle due coppie (il centro geometrico della foto è di pochissimo più a sinistra, sull'orlo del vestitino di Sasha). (Notiamo che è in corrispondenza di questa mezza sedia vuota, alle spalle della famiglia, che le due coppie giustapposte, bianco e nero, si uniscono, per mezzo delle mani di una delle figlie e della madre). C'è un secondo antro, o recesso, o varco, o via di fuga, dietro M.O. e la figlia maggiore, e una terza ulteriore via è suggerita dal mezzo camino inqudrato. Questo terzo pertugio è descritto da un capitello antropomorfo sormontato sulla mensola da un'urna o contenitore. Stiamo parlando di un canale per l'espulsione dei fumi, in fondo.

La tonalità dominante è data dal verde delle pareti. L'impressione generale è greve. Contrasta coi sorrisi millimetrici (e bianchissimi, tipici dei neri, anche se il clan kennedy era insuperabile alla prova smalto). Il ritratto non è rassicurante soprattutto per la contraddizione fra il gruppo dei quattro, rilassatamente adagiato su un'unico sedile allungato, con braccioli, che tutti li ricomprende, e le scelte di quadro del fotografo. Se la posa delle persone ritratte è attentamente sedimentata (al limite della posa naturale), e se i loro sguardi tutti convergono al centro, le linee di quadro, invece, sono del tutto caotiche, non rispondono ad alcun criterio armonico. Sfuggono da tutte le parti. I limiti dell'inquadratura poi sono osceni, attraversano gli oggetti anzichè assorbirli. Senza senso la cornice del grande quadro che spunta dal limite superiore. E' come se i soggetti inquadrati fossero centrati ma l'inquadratura guardasse altrove. Essendo la finalità della foto quella che è, possiamo pensare che il messaggio sia: i quattro ci guardano in faccia, ma noi guardiamo altrove.

Riassumo prima di affrontare il punto centrale. In un momento particolare per la vita della nazione, si pubblica un'immagine del suo leader, e della sua famiglia, strutturata in base a una serie di contraddizioni. Il tono generale degli interni, ed anche degli arredamenti piuttosto sobri, etc, vorrebbe sottolineare il presente di questa famiglia, quindi dell'america che essa rappresenta, in termini non aulici, coerentemente al momento della nazione e del mondo. Ma se la posa dei quattro è certamente attenta, essa viene disattesa dalle scelte di quadro. I protagonisti sorridono ma la tonalità del quadro è greve, cupa. I quattro sono seduti, coscia a coscia, ma l'ambiente in cui sono inseriti è un luogo camminabile, che sembra indicare 'altro' ed oltre. Essi sono tutti molto vicini alla macchina da presa, al "fuoco", ma il ritratto lascia scoperte plurime vie di fuga, zone d'ombra, alle loro spalle.

Con queste premesse, l'immagine presidenziale è da subito 'drammatica'.

Veniamo ai quattro. Se io volessi condividere l'immagine della famigliola felice, predisporrei il gruppo di figure con i genitori dietro e i figli avanti, o coi genitori ai lati e i figli al centro. Il genitore sta in alto e dietro al figlio. Propone il figlio. Il figlio è la sua continuazione. Ma non possiamo neanche dire che qui sono 'tutti uguali', che nessuno propone nessuno e stanno tutti alla stessa altezza, allo stesso livello. Le due figlie, invece, sormontano la figura dei genitori. La figlia più grande, quella sulla destra, mostra addirittura le gambe. Sembra una donna e ha solo undici anni. Sta più in alto di tutti, seduta sul bracciolo del sedile. Avvolge quasi interamente la figura della madre. Anche la figlia più piccola circonda le spalle del padre, col braccio, da dietro. La mano destra, che ricade sopra la spalla del padre, è stata accostata, nella prospettiva della foto, alla maniglia luccicante della porta aperta, sullo sfondo, che conduce al corridoio o ... vestibolo... E la sua testa sconfina all'interno di un piccolo quadro appeso al muro. Ingrandendolo, si scorgono scene o quadri di tipo "operaistico"; risalta una scala a pioli (ripresa già dalle linee nere sul vestito candido della figlia, in corrispondenza del petto), ma si intravede anche altro, ed è qualcosa che fa pensare a un cantiere di tipo edile.

desbouvet
Inviato: 25/10/2009 13:27  Aggiornato: 25/10/2009 13:27
Mi sento vacillare
Iscritto: 10/6/2007
Da:
Inviati: 541
 Re: Emergenza nazionale USA
x benitoche

Link interessante. Offre spunti in tante direzioni. Grande Pilger, fra l'altro.

Il nostro premier è bianco, sempre più anemico.

ELFLACO
Inviato: 25/10/2009 13:35  Aggiornato: 25/10/2009 13:35
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 28/10/2005
Da:
Inviati: 1839
 Re: Emergenza nazionale USA
Citazione:
E' stata decretata l'emergenza nazionale in USA per l'influenza suina.


Non smuovete le acque!!! la m....rda ci sta arrivando alla bocca.

“Le persone non dovrebbero avere paura dei propri governi, sono i governi a dover aver paura delle persone.”
gunny5
Inviato: 25/10/2009 14:03  Aggiornato: 25/10/2009 14:03
Ho qualche dubbio
Iscritto: 8/6/2006
Da:
Inviati: 55
 Re: Emergenza nazionale USA
Citazione:
Il 29 ottobre dovrebbe fallire una grande banca (ne sono gia fallite 107 nel 2009 !)


Mike, puoi mettere un link di questa notizia?

Potrebbe essere molto interessante approfondire la cosa nel quadro di ciò che sta succedendo negli USA...

donfrengo
Inviato: 25/10/2009 14:47  Aggiornato: 25/10/2009 15:18
Ho qualche dubbio
Iscritto: 4/11/2008
Da:
Inviati: 62
 Re: Emergenza nazionale USA
Non possiamo continuare ad avvelenarci come abbiamo sempre fatto?


Sani e Suinizzati

Quando parli con me ti devi stare zitto
"Sani & Sponsorizzati" : contro il ceto medio
Infettato
Inviato: 25/10/2009 15:03  Aggiornato: 25/10/2009 15:03
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/11/2006
Da: Roma
Inviati: 1499
 Re: Emergenza nazionale USA
La cosa curiosa è che per ora il vaccino non si trova. Dicono che ne consegneranno “solo” 30 milioni di dosi, invece di 40, ma la data continua a slittare, e c’è gente incazzata nera perchè “il governo doveva saperlo che ne avremmo avuto bisogno”, e fanno di tutto pur di riuscire a superare gli altri nella lista di attesa.

Certo, è veramente strano, eppure credo che filmato tipo questo, siano alla portata di tutti.

Infettato dal morbo di Ashcroft
---------------------------------------------
Quando ci immergiamo totalmente negli affari quotidiani, noi smettiamo di fare distinzioni fondamentali, o di porci le domande veramente basilari. Rothbard
magic32
Inviato: 25/10/2009 15:15  Aggiornato: 25/10/2009 15:15
So tutto
Iscritto: 25/10/2009
Da:
Inviati: 2
 Re: Emergenza nazionale USA
Ciao a tutti, sono un "nuovo" utente...uso le virgolette perchè in realtà consulto quotidianamente luogocomune da diversi anni (1° apparizione a Matrix) ma non ho mai ritenuto "importante" iscrivermi in quanto non potevo apportare alcun beneficio alle discussioni. Ora invece posso portare qualche notizia utile...dunque eccomi qui.
Occorrono un paio di premesse:
1) lavoro in poliambulatorio nel quale praticano attività professionale 5 medici di medicina generale, mi occupo della gestione "tecnico-informatica" legata alla gestione pazienti. Questi medici sono in rete fra di loro ed in rete con il server della Asl.
2) visto che il lavoro mi porta al "contatto quotidiano" con gente malata ho sempre fatto il vaccino antiinfluezale...non posso esser definito un "contrario" alla vaccinazione...anzi.
3) Leggendo ed informandomi ho iniziato a dubitare su questa "influenza a" tanto pompata dai media e quindi ho deciso di non farmi somministrare il vaccino. (ndr. 15 giorni fa ho fatto il vaccino per l'influenza stagionale)

Proprio oggi, mentre aggiornavo il software per la gestione dei pazienti, sono andato a leggere il forum (pubblico) dell' applicativo in questione per vedere se ci fossero novità. Mi sono imbattuto in una bella discussione tra medici nella quale si domandavano sull' utilità della vaccinazione (tutti contrari).
Per chi fosse interessato questo è il link:
http://www.millewin.it/forum/topic_forum.asp?TOPIC_ID=7908

Invece un passaggio che ritengo interessante, da cui nasce la discussione, è il seguente:
"Confesso che sono sempre più indeciso se consigliare o meno la vaccinazione H1N1 ai miei pazienti.Oggi ho voluto controllare la composizione del vaccino registrato in Italia (Focetria della Novartis)con quello dell'analogo vaccino registrato dalla FDA in USA sempre della stessa azienda.Ebbene ho scoperto che il vaccino USA contiene 15 mcg di emoagglutinina in 0,5 ml e thimerosal come conservante,quello per l'Italia contiene 7,5 mcg di emoagglutinina adiuvato con Squalene!!!!Perche questa differenza.E allora mi sono tornati alla mente i sospetti di coinvolgimento di questo adiuvante nella etiologia di quella patologia autoimmunitaria conosciuta come Sindrome della guerra del golfo.E i miei dubbi aumentano.Che ne pensate?
Adriano"

Quindi stesso vaccino, prodotto dalla stessa casa farmaceutica ha 2 diverse formulazioni in Italia e USA.
voi come la interpretate questa cosa?

bio_n3t
Inviato: 25/10/2009 17:07  Aggiornato: 25/10/2009 17:07
So tutto
Iscritto: 15/5/2009
Da:
Inviati: 25
 Re: Emergenza nazionale USA
@MAGIC32: scusa io non me ne intendo di queste sostanze, quale sarebbe il peggiore tra i due vaccini? quello che somministreranno qui in Italia?

mike57
Inviato: 25/10/2009 17:36  Aggiornato: 25/10/2009 17:36
Ho qualche dubbio
Iscritto: 29/3/2008
Da: savoia di lucania
Inviati: 90
 Re: Emergenza nazionale USA
@ gunny5 la banca di cui si parla è Cit, è stata tirata fuori dal baratro due volte, e il 29 ha delle scadenze. La FDCI è l'organo che ne dichiara il fallimento.
Il capo della FDCI è Sheila Bair che in questo video http://www.youtube.com/watch?v=7BxiEJcOoo0&feature=player_embedded di venerdi 23 ottobre tranquillizza i risparmiatori che i loro soldi sui conti correnti sono al sicuro.
Lo ripeto è una mia riflessione.

mike57
Inviato: 25/10/2009 17:52  Aggiornato: 25/10/2009 17:52
Ho qualche dubbio
Iscritto: 29/3/2008
Da: savoia di lucania
Inviati: 90
 Re: Emergenza nazionale USA
Lo squalene

In aggiunta ai virus e ad altri additivi, molti vaccini contengono anche immuno-adiuvanti come l’alluminio e lo squalene.
L’immuno-adiuvante aggiunto al vaccino ha lo scopo d’aumentare la risposta immunitaria alla vaccinazione. Gli adiuvanti fanno si che il sistema immunitario iperreagisca alla introduzione dell’organismo contro il quale si è stati vaccinati.
Questi adiuvanti si suppone che facciano il lavoro più velocemente (ma certamente non in modo innocuo). Gli adiuvanti riducono la dose del vaccino quindi, tanto meno sarà il vaccino richiesto per ogni individuo, tanto più dosi individuali saranno disponibili per le campagne di vaccinazione di massa.

Il nostro sistema immunitario riconosce lo squalene come una molecola d’olio appartenente al corpo. Essa si trova in tutto il sistema nervoso e nel cervello. Infatti, si può consumare squalene in olio d’oliva. Il sistema immunitario non solo la riconosce, ma si avvale anche delle sue proprietà antiossidanti.
La differenza tra “squalene buono” e “squalene cattivo” dipende dal metodo attraverso il quale essa entra nel corpo.
L’iniezione è una via d’ingresso anormale, che incita il sistema immunitario ad attaccare tutto lo squalene nel corpo, non solo quello contenuto nell'adiuvante.
Il sistema immunitario, quindi, tenterà di distruggere la molecola ovunque la trovi, inclusi i luoghi dove è vitale per la salute del sistema nervoso.

magic32
Inviato: 25/10/2009 18:02  Aggiornato: 25/10/2009 18:02
So tutto
Iscritto: 25/10/2009
Da:
Inviati: 2
 Re: Emergenza nazionale USA
come detto ho solo riportato uno "scambio di opinioni" tra medici che trovato in un forum "tecnico".
facendo qualche ricerca "rapida" come ad esempio questa:
http://it.wikipedia.org/wiki/Sindrome_della_guerra_del_Golfo#Vaccino_contro_l.27antrace
l'utilizzo di questa sostanza nei vaccini non sembra proprio innocua...anzi!

mike57
Inviato: 25/10/2009 18:18  Aggiornato: 25/10/2009 18:18
Ho qualche dubbio
Iscritto: 29/3/2008
Da: savoia di lucania
Inviati: 90
 Re: Emergenza nazionale USA
@ magic32 sono d'accordo con te.

Una ricerca condotta al Tulane Medical School e pubblicata nel numero di febbraio 2000 di Experimental Molecular Pathology, include queste statistiche allarmanti:
“ …la maggioranza sostanziale (95%) dei pazienti che svilupparono la Sindrome della Guerra del Golfo (Gulf War Syndome - GWS) aveva anticorpi verso lo squalene. Tutti (100%) i pazienti GWS immunizzati per il servizio “Tempesta nel Deserto” anche non impiegati sul campo di battaglia, ebbero gli stessi segni e sintomi di quelli che lo furono, ovvero anticorpi allo squalene.

Secondo la dr Viera Scheibner, in precedenza eminente ricercatore scientifico per il governo australiano:
“…questo adiuvante [lo squalene] contribuì alle reazioni a cascata chiamate "Gulf War Syndrome," (sindrome della Guerra del Golfo) documentate nei soldati coinvolti nella Guerra del Golfo.

I sintomi da loro sviluppati includevano: artrite, fibromialgia, adenopatia, irritazioni cutanee fotosensitive, fatica cronica, emicranie croniche, perdita abnorme di peli, lesioni cutanee non guaribili, ulcere da afte, vertigini, debolezza, perdita di memoria, attacchi epilettici, cambi di umore, problemi neuropsichiatrici, effetti antitiroidei, anemia, alto tasso di sedimentazione degli eritrociti, lupus eritematoso sistemico, sclerosi multipla, fenomeno di Raynaud, sindrome di Sjorgren, diarrea cronica ecc.”

stecos
Inviato: 25/10/2009 19:05  Aggiornato: 25/10/2009 19:40
Ho qualche dubbio
Iscritto: 18/10/2009
Da: Madrid
Inviati: 111
 Re: Emergenza nazionale USA
il futuro politico do Obama ruota intorno alla riforma sanitaria. In uno scontro frontale con le grandi assicurazioni ne uscirebbe scornato... forse é la migliore maniera per crearsi alleati: Io ti metto nelle condizioni di vendere interi bastimenti di vaccini e tu... mi devi un favore. E noi paghiamo

Non so esattamente quale si l'atteggiamento in Italia o negli USA, qui in Spagna non ho ancora conosciuto una sola persona che si sia vaccinata però in ufficio ci obbligano a far lavar le mani con un gel alcoolico tutte le persone che utilizzano i computers dell'entrata per iscriversi nel data base dell'impresa. (Lavoro in una agenzía interinale).
Io per il momento mi sono dichiarato obiettore .
Quello che piú mi sorprende é che molti si disinfettano le mani senza batter ciglio. Un atteggiamento abbastanza noto per questo blog. L'atteggiamento del catatonico di fronte allo stravolgente

La differenza tra avere un' idea e ideare é che il primo sta fantasticando e il secondo sta creando
Redazione
Inviato: 25/10/2009 19:51  Aggiornato: 25/10/2009 19:55
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Emergenza nazionale USA
STECOS: “il futuro politico do Obama ruota intorno alla riforma sanitaria. In uno scontro frontale con le grandi assicurazioni ne uscirebbe scornato... forse é la migliore maniera per crearsi alleati: Io ti metto nelle condizioni di vendere interi bastimenti di vaccini e tu... mi devi un favore. E noi paghiamo”

Interessante. Può essere una valida lettura dell’enigma, che fatico a decifrare. In fondo, è vero che Big Pharma ha un potere enorme, ma in questo momento i cordoni della borsa li tiene lui.

***

Benvenuto MAGIC, anche se sei un “anziano” lettore.

***

MIKE: grazie per la tua spiegazione. Immagino che tu sia medico? (Sto cercando di capire quanti medici ci siano sul sito, per lanciare una proposta).

stecos
Inviato: 25/10/2009 20:30  Aggiornato: 25/10/2009 20:30
Ho qualche dubbio
Iscritto: 18/10/2009
Da: Madrid
Inviati: 111
 Re: Emergenza nazionale USA
Mi emoziona un poco ricevere un post del web master
Io non sono medico peró ho una tesi di fisiologia alle spalle e un incontro con un Medico del reparto di infettología di un ospedale di Madrid per una chiacchierata sull'argomento (non scherzo, per colpa vostra sono arrivato a questi livelli...). La propaganda sul vaccino l'ha fatto infuriare, se vuoi lanciare una proposta io gliela faccio conoscere

La differenza tra avere un' idea e ideare é che il primo sta fantasticando e il secondo sta creando
mike57
Inviato: 25/10/2009 21:15  Aggiornato: 25/10/2009 21:19
Ho qualche dubbio
Iscritto: 29/3/2008
Da: savoia di lucania
Inviati: 90
 Re: Emergenza nazionale USA
@ redazione non sono un medico, ma solo un ricercatore indipendente e visto che oggi sto quasi monopolizzando il sito (sono iscritto dal marzo 2008 e il 60% dei miei interventi li ho fatti oggi, chiedo scusa agli amici del sito) volevo dire la mia visione sul dramma della "malattia-cancro". Dunque anni fa sono partito con la ricerca sulla vitamina C ( che in casa mia tutti sono " obbligati" ad assumere) e gli studi di Linus Pauling, poi con gli studi di Pantellini e il suo ascorbato di potassio, Simoncini, ecc. ma quando mi sono imbattuto nella Nuova Medicina di Hamer, mi sono letto e riletto i suoi libri, mi sono fatto un'idea di come funziona la malattia-cancro. Mi fermo qui, oggi ho rotto abbastanza.Ciao Mike.

Cassandra
Inviato: 26/10/2009 0:07  Aggiornato: 26/10/2009 0:07
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 10/5/2006
Da:
Inviati: 1551
 Re: Emergenza nazionale USA
Volete sapere il perché della differenza tra ingredienti USA e ingredienti italiani?

L'ADIUVANTE SQUALENE VIENE PRODOTTO A SIENA. I laboratori Novartis di Siena fabbricano l'adiuvante MF59 per tutti i vaccini del mondo.

Ecco perché in Italia lo squalene c'è, son mazzette che volano.

Diteglielo, ai medici che se lo domandano.


"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto,
per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)
Juggler
Inviato: 26/10/2009 0:31  Aggiornato: 26/10/2009 0:31
So tutto
Iscritto: 18/4/2008
Da:
Inviati: 29
 Re: Emergenza nazionale USA
Mia madre è stata operata di recente, per questo ho avuto modo di vedere come in tutti i reparti dell'ospedale fossero presenti avvisi sull'H1N1 fra i tipici manifesti informativi. Lo slogan finale è: "LA VACCINAZIONE E' UTILE". Il fatto che a molti di essi qualcuno avesse aggiunto un punto interrogativo alla fine, mi ha rincuorato, mi ha fatto sentire meno solo. Come quando sono qui, del resto.

Grazie a tutti
cnj
Inviato: 26/10/2009 0:38  Aggiornato: 26/10/2009 0:38
Mi sento vacillare
Iscritto: 15/11/2004
Da: Romagna
Inviati: 795
 Re: Emergenza nazionale USA
Dopo la scappata di Fazio posso andare a letto... certo che è veramente buffo come ci si arrampichi sugli specchi... per la stessa medesima influenza in USA è emergenza e in Italia no... se lo dovessi spiegare a mio figlio avrei seri problemi...

Fazio: in Italia non ci sara' stato emergenza A differenza di quanto accaduto negli Stati Uniti
25 ottobre, 19:15
ROMA (Ansa) - In Italia non sarà necessario dichiarare lo stato di emergenza per l'influenza A/H1N1, così come è accaduto negli Stati Uniti: lo ha detto oggi il viceministro del Welfare, Ferruccio Fazio, in un intervento telefonico alla trasmissione di RaiUno "Domenica in". "Non prevedo la necessità di un provvedimento come questo in Italia, riteniamo che non sarà sicuramente una cosa necessaria perché c'é già il massimo coordinamento". Fazio ha rilevato inoltre che "il sistema sanitario americano è molto diverso dal nostro, meno adatto ad assorbire questi impatti. Il nostro è un sistema regionalizzato, ma con un coordinamento centrale". In Italia quindi, ha rilevato il viceministro, "abbiamo già quel coordinamento di cui Obama ha bisogno e per il quale deve attribuire al ministro della Sanità pieni poteri. Di fatto - ha concluso - noi già stiamo esercitando questo coordinamento con le Regioni".

LINK

La scienza non è nient'altro che una perversione se non ha come suo fine ultimo il miglioramento delle condizioni dell'umanità. Nikola Tesla
_gaia_
Inviato: 26/10/2009 8:24  Aggiornato: 26/10/2009 8:25
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/2/2006
Da:
Inviati: 1460
 Re: Emergenza nazionale USA
Citazione:
scusa io non me ne intendo di queste sostanze, quale sarebbe il peggiore tra i due vaccini? quello che somministreranno qui in Italia?

Non c'è un ingrediente peggiore, nel senso che anche il thimerosal, che contiene mercurio, è neurotossico (ma non dovrebbe essere vietato dal 2001?).
Quasi tutti gli adiuvanti dei vaccini, tra cui metalli pesanti, comportano rischi di tipo neurologico: per cui non ha molto senso cercare "quello senza squalene" per finire a credere che quelli col mercurio siano migliori.. E' solo fumo, che serve solo a spargere ulteriore confusione.

La gente non sta capendo una mazza di sta storia. Il lato positivo è che moltissimi in tutto questo caos (dis)informativo si sono messi in posizione di guardia e non si fidano più di ogni cosa passi per i tg.
(Poi c'è l'altro della medaglia: quelli che si sono fiondati alle asl reclamando il vaccino e incazzandosi pure perché ancora certe asl non l'avevano..)

fandargo
Inviato: 26/10/2009 9:40  Aggiornato: 26/10/2009 9:40
Ho qualche dubbio
Iscritto: 17/9/2007
Da: saluzzo
Inviati: 45
 Re: Emergenza nazionale USA
ecco, una domanda che vorrei fare a massimo da un po' di tempo, visto che lui è la e può parlare riportando ciò che vede e sente nel quotidiano:
lo stato di emergenza appena lanciato da Obama, può effettivamente condurre alla dichiarazione della legge marziale?
E questi famigerati campi della FEMA, esistono? Possono essere legati alla legge marziale?
sarebbe interessante avere delle notizie in merito (e se già son state postate, me ne scuso e farò una ricerca sul forum)

"..mais je suis d'abord citoyen du monde et frère de tous.."
kirillov81
Inviato: 26/10/2009 12:03  Aggiornato: 26/10/2009 12:03
Mi sento vacillare
Iscritto: 6/3/2007
Da: Milano
Inviati: 451
 Re: Emergenza nazionale USA
phobos Citazione:
Intanto, dopo il sottosegretario alla salute Fazio (che, guarda caso, è medico), oggi anche il notissimo Luc Montagnier (che, guarda caso, è più che medico) ha dichiarato che non si vaccinerà
Cappero, e pensare che Fazio è il primario di mia moglie! Un paio di domandine gliele farei volentieri, non fosse sempre a Roma e in reparto non si vedesse mai.
Ciao

Ut Veritas Patefiat
tristelmas
Inviato: 26/10/2009 12:09  Aggiornato: 26/10/2009 12:09
So tutto
Iscritto: 8/10/2009
Da: Napoli
Inviati: 1
 Re: Emergenza nazionale USA
Salve a tutti.... seguo il sito da un paio di anni..... mi sono iscritto da poco e oggi è il mio primo intervento.
Sono veramente preoccupato per ciò che accade in America, che dietro ci sia qualcosa di grosso è effettivamente palese!!!!, ma qual’è il motivo che spinge il governo americano a prendere misure preventive così drastiche e a quanto pare già programmate da molto tempo prima che H1N1 facesse la sua prima apparizione? Per soldi?

Pasquino
Inviato: 26/10/2009 12:16  Aggiornato: 26/10/2009 12:23
Ho qualche dubbio
Iscritto: 22/7/2005
Da:
Inviati: 234
 Re: Emergenza nazionale USA
da notare la differenza dei popoli: in America si bevono di tutto e di più, in Francia ti segano le gambe prima che inizi a camminare, in Italia gli unici con le palle sono i calciatori...

INFLUENZA A - VACCINO DENUNCIATO PER AVVELENAMENTO UMANO!

(ANSA) - PARIGI, 23 OTT - Alcuni abitanti dell'Isere, nel sud del paese, si sono rivolti al tribunale di Grenoble sporgendo denuncia contro la campagna di vaccinazione per il virus H1N1, giudicata come ''un vero e proprio tentativo di avvelenamento della popolazione''. Si tratta della prima denuncia di questo tipo in Francia, ma altre dovrebbero seguire nei prossimi giorni a Parigi, Pau e Nantes. La denuncia e' stata depositata stamane al tribunale di Grenoble da nove abitanti dell'Isere per ''tentativo di somministrazione di sostanze che possono causare la morte'', ha precisato il legale che li assiste. I querelanti, tra i quali ci sarebbero un sanitario, una presentatrice radiofonica ed un'insegnante, hanno sporto denuncia contro ignoti e si sono costituiti parte civile.(ANSA).

Lo Stato al cittadino pignora, all'industriale elargisce, al banchiere regala.
peonia
Inviato: 26/10/2009 13:22  Aggiornato: 26/10/2009 13:22
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Emergenza nazionale USA
http://www.mentereale.com/News/incomincia-la-conta-dei-morti-ammazzati.html

si comincia ad intravvedere il fine........Massimo non ti invidio che vivi negli States...anche se oggi un posto ideale dove vivere non esiste piu....sulla Terra!

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
peonia
Inviato: 26/10/2009 13:28  Aggiornato: 26/10/2009 13:28
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Emergenza nazionale USA
azio ha rilevato inoltre che "il sistema sanitario americano è molto diverso dal nostro, meno adatto ad assorbire questi impatti. Il nostro è un sistema regionalizzato, ma con un coordinamento centrale". In Italia quindi, ha rilevato il viceministro, "abbiamo già quel coordinamento di cui Obama ha bisogno e per il quale deve attribuire al ministro della Sanità pieni poteri. Di fatto - ha concluso - noi già stiamo esercitando questo coordinamento con le Regioni".



scusate, forse io non ci capisco un beneamato,.....ma che cazzo c'entra il virus e chi lo prende con il coordinamento delle regioni????
Certo che a volte il politichese e' intraducibile!!!

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Sinder
Inviato: 26/10/2009 17:05  Aggiornato: 26/10/2009 17:05
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/2/2009
Da:
Inviati: 256
 Re: Emergenza nazionale USA
le nostre pecorecce elites italiote invece di essere a conoscenza del "complotto" sono le prime a essere ingannate...

http://annameldolesi.italianieuropei.it/2009/10/vaccino-status-symbol.html

forse perché:
«Probabilmente più che di una corsa alla vaccinazione, si tratta di una corsa all'affermazione dei propri privilegi»

audisio
Inviato: 26/10/2009 17:18  Aggiornato: 26/10/2009 17:18
Sono certo di non sapere
Iscritto: 29/4/2008
Da:
Inviati: 3471
 Re: Emergenza nazionale USA
Certo è che la situazione è alquanto bizzarra e contraddittoria.
Da una parte, la già prevista dichiarazione d'emergenza nazionale da parte del nuovo Kennedy, dall'altra i due vaccini in Germania (per l'elite e per la massa e che farebbero comunque pensare a qualcosa comunque da cui difendersi, ma senza farsi avvelenare dagli adiuvanti), dall'altra ancora Fazio che rassicura mentre in tv ci bombardano con Topo Gigio!
Mah!
L'impressione che se ne ricava è di una colossale lotta tra poteri tra loro contrapposti senza che si intuisca quale sia l'obiettivo di ciascuna delle parti.
L'unica cosa chiara è il terreno sul quale si scontrano:
NOI.

audisio
Inviato: 26/10/2009 17:44  Aggiornato: 26/10/2009 17:44
Sono certo di non sapere
Iscritto: 29/4/2008
Da:
Inviati: 3471
 Re: Emergenza nazionale USA
Desbouvet, hai accennato all'aspetto cromatico e simbolico della foto della famiglia Obama ma io lo espliciterei maggiormente.
Predomina, nei vestiti (e, paradossalmente, anche sulla pelle e nei denti) della famigliola il bianco e il nero, i colori del tempio massonico.
L'unica cosa colorata è la cravatta di Obama rossa come il fuoco, elemento Distruttore e Rinnovatore, e non dimentichiamo che la cravatta è un simbolo fallico che ricorda la Creazione qui intesa come Rigenerazione.
Ognuno ha poi sui vestiti simboli geometrici, Obama i pallini sulla cravatta che ricordano il cielo stellato nei templi massonici, la più piccola delle figlie ha la scala che rammenta l'unione del cielo e della terra (Giacobbe) (e che può riferirsi anche al concetto di gerarchia evidentemente rivoluzionata, una nuova elite che ascende al potere?), tema come hai detto ripetuto nel quadro, Michelle ha la V che significa Vittoria ma rappresenta anche le Corna della Sapienza (ricordate Mosè raffigurato con i corni in testa?) a loro volta simbolo di Boaz e Iachin, le due colonne del Tempio di Salomone, Verità e Giustizia (corna che poi il Cristianesimo ha traslato in simbolo di Satana, del resto il Serpente ossia per gli Antichi la conoscneza che per la Chiesa è il male intrinseco, si dice beata ignoranza).
Ancora, la più grande delle figlie ha sul vestito delle losanghe, altro simbolo di perfezione geometrica, come perfetta e geometrica è la creazione del Grande Architetto.
Infine, la famiglia nera in cui sono i figli a presentare i genitori ripropone una volta di più l'idea di un Nuovo Inizio.

Decalagon
Inviato: 26/10/2009 19:01  Aggiornato: 26/10/2009 19:01
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: Emergenza nazionale USA
Non so se questo articolo è stato ancora pubblicato, ma lo metto comunque:

si vaccina contro la Suina e ora...non cammina più!

Desiree Jennings ha 25 anni, e oltre ad essere una ragazza bellissima era anche ad un passo dal diventare una cheerleader per la squadra di football americano dei Washington Redskins, che gioca nella Nfl. Ora Desiree non può più ballare, perché sta vivendo un orribile dramma. Dopo essersi vaccinata contro l'influenza A, infatti, la 25enne è stata colpita da un rarissimo effetto collaterale del vaccino, che le ha provocato una distonia neurologica: un caso unico, che colpisce un individuo su un milione. La storia di Desiree sta facendo il giro del mondo e le immagini, che vi mostriamo nel video, hanno commosso gli Stati Uniti e non solo. Desiree, originaria di Ashburn, in Virginia, si sottopose a vaccino il 23 agosto e dopo dieci giorni ha iniziato ad avere i primi sintomi: forti spasmi muscolari, che le impedivano di camminare normalmente. La peculiarità della patologia di Desiree sembra quasi uno scherzo da cinema: se infatti la ragazza non può assolutamente camminare se non aiutata da qualcuno (e il suo viso sofferente mentre cerca di farlo è assolutamente commovente), Desiree non ha alcun problema quando cerca di camminare all'indietro, o di correre. "Quel vaccino mi ha rovinato la vita. Ora posso solo correre, è terribile", ha detto la giovane ex cheerleader. Una associazione che si occupa di malattie rare, fondata dall'attore Jim Carrey, si è offerta di aiutarla economicamente dopo aver seguito il suo caso.


Fonte: http://www.leggo.it/articolo.php?id=31719

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
Pasquino
Inviato: 26/10/2009 19:26  Aggiornato: 26/10/2009 19:27
Ho qualche dubbio
Iscritto: 22/7/2005
Da:
Inviati: 234
 Re: Emergenza nazionale USA
Decalagon permettimi...

questo è il link al video su You Tube, del caso della ragazza che hai appena esposto.

http://www.youtube.com/watch?v=zgQKVrQeF4c&feature=player_embedded

Lo Stato al cittadino pignora, all'industriale elargisce, al banchiere regala.
Daniele
Inviato: 26/10/2009 19:27  Aggiornato: 26/10/2009 19:27
Ho qualche dubbio
Iscritto: 27/12/2005
Da: Trentino
Inviati: 128
 Re: Emergenza nazionale USA
E intanto in Germania scoppia la polemica sui vaccini "diversi" per politici, militari & Co.
Ecco il link

Decalagon
Inviato: 26/10/2009 20:33  Aggiornato: 26/10/2009 20:33
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: Emergenza nazionale USA
Bah.. che storie disgustose.
Comunque non mi vaccinerò MAI, nemmeno se la renderanno obbligatoria. Dovranno passare sul mio cadavere.

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
NiHiLaNtH
Inviato: 27/10/2009 19:53  Aggiornato: 27/10/2009 19:53
Sono certo di non sapere
Iscritto: 5/12/2005
Da:
Inviati: 3225
 Re: Emergenza nazionale USA
ecco il commento di uno dei seguaci di wewee

"WeWee, quindi tu consigli di vaccinarsi a tutti? Io ho intervistato alcune persoen che avevano avuto l'influenza suina e dato che ahnno avuto sintomi lievissimi, ho pensato di rischiare, al limtite sto a letto qualche giorno. Ma se c'è bisogno che mi vaccini nell'interesse della salute pubblica, lo faccio"



comunque fino ad ora tutti i medici che ho sentito sconsigliano di farsi il vaccino per l'H1N1

vediamo wewee cosa risponde

benitoche
Inviato: 28/10/2009 4:29  Aggiornato: 28/10/2009 4:29
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 30/9/2006
Da:
Inviati: 1941
 Re: Emergenza nazionale USA
Quì il governo dichiaratamente complottista
Per il topo è una brutta botta
http://rassegna.governo.it/testo.asp?

la religione è indispensabile
soltanto a un’umanità rescissa dal mondo divino-spirituale.
Polidoro
Inviato: 29/10/2009 23:56  Aggiornato: 29/10/2009 23:56
Mi sento vacillare
Iscritto: 9/4/2005
Da:
Inviati: 488
 Re: Emergenza nazionale USA
http://torrents.thepiratebay.org/5113864/The_WHO_Flu_Scam.5113864.TPB.torrent

The WHO Flu Scam
These videos are not propaganda. They are a substantive and comprehensive collection of video newsreports (from the major news networks), text news reports (from major newspapers) and unclassified government documents. The purpose of the videos is to assist the viewer to make an informed decision about the safety and effectiveness of all vaccines (especially the H1N1 swine flu vaccine); to present evidence that the 2009 WHO flu level 6 pandemic is a fraud; and to document the existence of a corrupt secret government.

Please make copies of these videos and/or share it with family and others while you can. Send copies to military and law enforcement personnel. Use it as background evidence to file injunctions against mandatory vaccinations with courts and grand juries.
Thanks

Phil Segrave

The WHo Flu Scam

Extracted from "The WHO Flu Scam" Second Edition DVD created by Phil Segrave

Broken Down By Chapter
01 WHO Flu 37:48 318 MB
02 Toxic Shots 20:58 185 MB
03 Slow Kill 31:50 303 MB
04 Fast Money 28:54 263 MB
05 NWO Agenda 25:05 202 MB
06 Genocide 24:16 188 MB

Visit Jane Burgermeister's Website http://www.theflucase.com/
Visit Dr. Rebecca Carley's website http://www.drcarley.com/


. ..

"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuovi orizzonti ma nell'avere nuovi occhi." Marcel Proust
al-ghaffar
Inviato: 1/11/2009 18:15  Aggiornato: 1/11/2009 18:15
So tutto
Iscritto: 21/8/2009
Da: Sàvatthi,Selva del vincitore,parco di Anàthapindiko
Inviati: 7
 Re: Emergenza nazionale USA
Non ho letto tutti i commenti.Vorrei dire: ma le aziende farmaceutiche sono molto ricche ! E se nel vaccino ci fosse un microchip come sperimentato, a suo tempo dal famigerato MKUltra? In svezia,ho letto,coloro che hanno sofferto dopo il vaccino lamentavano forti dolori al braccio. Un microscopico corpo estraneo?

SMU
Inviato: 3/11/2009 0:24  Aggiornato: 3/11/2009 0:29
Ho qualche dubbio
Iscritto: 30/1/2007
Da:
Inviati: 158
 Re: Emergenza nazionale USA
l'emergenza sembra + regionale Campania "Sedici morti in Italia per l'influenza A e non c'è nessun caso Campania"influenza campania

...ma il picco è previsto per dicembre-gennaio...Entro fine novembre 6 milioni di vaccini

il prezzario

...a buon intenditor, poche parole...
sitchinite
Inviato: 4/11/2009 10:28  Aggiornato: 4/11/2009 10:28
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/6/2007
Da: Roma - Pomezia
Inviati: 3270
 Re: Emergenza nazionale USA
sms che ho ricevuto stamatina da una amica:

sto facendo la curva glicemica... i dottori parlano del vaccino della influenza suina... uno ha detto 'preferisco morire di influenza che di encefalite'

sintomatico...

Redazione
Inviato: 6/11/2009 20:38  Aggiornato: 6/11/2009 20:38
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Emergenza nazionale USA
PUBBLICO DA PARTE DELL'UTENTE GPAOLO (VANOLI):

******

Proprio perche' il mondo e' pieno di imbecilli IGNORANTI, sfruttati dai prePotenti della Terra, voglio riprendere il tema dell'Influenza maiala....ed i vaccini...:


Anche se cio' che scrivo puo' scioccarvi in modo grave, me ne dispiace, ma e' utile che lo sappiate, perche'... "uomo avvisato...e' mezzo salvato"..... tutto cio' in 10 Punti di riflessione:


Tutto cio' che si dice da parte degli "enti" preposti alla salute umana, medici allopatici compresi, su raffreddore od influenza (qualsiasi) e' completamente FALSO !

1 - I virus NON sono le cause di queste "malattie" (vedi punto 5) e quindi i vaccini a virus, quelli della A o suina od H1N1 che ne contengono 4.....sars, aviaria, suina, e stagionale...! .....
......NON sono assolutamente utili, ma cosi le case farmaceutiche (Big Pharma) creranno le future e VERE Pandemie per la depressione immunitaria (immunodepressione) che questi vaccini attivano....in OGNI soggetto vaccinato...e non in tutti facilmente avvertibili.... con le conseguenze del caso !
vedi anche:
http://www.mednat.org/vaccini/dannivaccino.htm

2 - In Agosto girava una curiosa storia su vari siti d'informazione u.s.a. riguardo un agente del Mossad arrestato dall'F.B.I. dopo un lungo inseguimento. Da queste vecchie fonti si apprende che il motivo dell'arresto sarebbe il tentativo di divulgazione da parte di questo agente di informazioni top secret: a detta sua, infatti, la baxter stava programmando in Ucraina il rilascio deliberato di una versione -infettiva- del suo vaccino anti h1n1, in pratica una vera e propria arma biologica.
Alla luce di queste vecchie informazioni quest'articolo (e altri sul web riguardo lo strano caso "ucraino") assume altri contorni da approfondire.
Ecco alcuni link riguardo l'agente del mossad:
http://www.huffingtonpost.com/2009/08/14/man-suspected-of-makingt_n_259330.htmlhttp://www.abovetopsecret.com/forum/thread493785/pg1
http://www.unfictional.com/joseph-moshe-mossad-bioweapon-swine-flu-vaccine-westwood

3 - Dai mass media:
E’ curioso vedere che quando qualcuno muore di influenza suina, pur avendo pre-esistenti problemi di salute ben diagnosticai, viene presentato come morto da influenza suina – senza alcun dubbio. Ma se qualcuno muore dopo il vaccino ed aveva pre-esistenti problemi di salute, allora è morto a causa dei suoi pre-esistenti problemi di salute – senza alcun dubbio....
I morti ormai ci sono oltre agli handicappati resi tali dai vaccini per l'influenza suina, la colpa non e' del vaccino ma di altre malattie.....ed i mass media non ne fanno cenno oppure relegano l'informazione in un piccolo trafiletto invece di dare il giusto risalto dato che si vuole vaccinare il 40% della popolazione.....italiana...
Che truffa e che porcheria questa pandemia di PAURA !
E po cosa dire del fatto che il Ministro della Salute Sacconi ha la moglie che lavora nei quadri dirigenti della FARMINDUSTRIA ?!?!
il presidente della Repubblica e quello del Consiglio Italiani, lo sanno ? pensiamo di si, quindi di fatto, sono "conniventi" sul problema dei conflitti di interesse....del Ministro della "Salute".

4 - La Medicina Naturale da migliaia di anni, cura il raffreddore sistemando l'aspetto termico ed intestinale della malattia: raffreddore = eliminazione del muco prodotto nell'organismo che avviene specialmente nei cambi di stagione per le variazioni ionoatmosferiche le quali inducono quelle ionocorporee attivando i meccanismi di eliminazione del muco autoprodotto.
Per l'influenza e' quello stesso meccanismo Ionoatmosferico + ionocorporeo, che induce l'eliminazione anche delle infiammazioni latenti esistenti nelle viscere, intestino, peritoneo, tessuti ecc.
Essa e' un processo BENEFICO di guarigione da stati di infiammazioni preesistenti e magari non avvertiti, ma esistenti.
http://www.mednat.org/cure_natur/influenza_raffr.htm
http://www.mednat.org/cure_natur/catarro_tosse.htm
ecc.

5 - I virus (che sono SOLO proteine tossiche a DNA eterologhe e non esseri viventi e neppure volano nell'aria !) quindi NON centrano per nulla nulla !
vedi: http://www.mednat.org/cure_natur/virus.htm
http://www.mednat.org/germi_teoria.htm

6 - Infatti le tecniche di guarigione da questi due problemi identici, con sintomi diversi, sono:
1 - riordino dell'alimentazione che in quel periodo deve essere CRUDISTA vegetariana + succhi di frutta vera.
2 - riordino delle termica corporea, mediante clisteri di acqua e camomilla
3 - riposo a letto per almeno 2 giorni per poter fare le reazioni termiche adatte
4 - in caso di febbre alta, 7 frizioni fredde con reazione calda a letto.
queste le semplici tecniche RISOLUTIVE e non esiste convalescenza da farmaco....
Nelle forme lievi della crisi di eliminazioni (influenza), perche' cosi' si chiamano le malattie di questo tipo, e' possibile anche farle in piedi e lavorare lo stesso, facendo a casa comunque quelle tecniche, quindi questo comportamento e' anche un notevole risparmio per la societa', per mancanza o ridotta dei tempi della malattia e per la convalescenza inesistente.

7 - Info sui vaccini per l'influenza:
1 - siccome NON sono i virus le cause di quelle"malattie".....
vedi le FALSITA' sull'influenza suina, A, H1N1
http://www.mednat.org/vaccini/influenza.htm
http://www.mednat.org/vaccini/influenza_suina.htm
http://www.mednat.org/vaccini/influenza_suina2.htm
http://www.mednat.org/vaccini/influenza_suina3.htm

http://www.mednat.org/vaccini/vaccini_base.htm
http://www.mednat.org/vaccini/vaccini_base2.htm
http://www.mednat.org/vaccini/vaccini_base3.htm
http://www.mednat.org/vaccini/vaccini_base4.htm

8 - Di fatto le vaccinazioni servono solo ad intossicare con il contenuto dei vaccini, metalli tossici, prodotti cancerogeni, sostanze tossiche, nanoparticelle comprese, antibiotici, ecc.......
vedi:
http://www.mednat.org/vaccini/contenuto_vaccini.htm

.....oltre ad infiammare di piu' + oltre a creare immunodepressione per tutta la vita del soggetto vaccinato, per le gravi sollecitazioni alle quali e' indotto il sistema immunitario
vedi:
http://www.mednat.org/vaccini/immunodepressione_vaccino.htm
http://www.mednat.org/vaccini/immunodepressione_vaccino2.htm

......oltre a creare mutazioni genetiche nei mitocondri, trasmissibili alla prole....
vedi:
http://www.mednat.org/vaccini/mutaz_dai_vaccini.htm
http://www.mednat.org/vaccini/mutazioni_genetiche.htm
http://www.mednat.org/vaccini/mutaz_genetiche_vaccini.htm


9 - Ecco come si mantiene e si amplia il mercato dei malati che genera solo "salute" nei fatturati delle multinazionali dei farmaci e vaccini....in miliardi di euri... e milioni di malati immediati o futuri...
E cio' lo si attua con il Terrorismo mediatico, ben applicato nel caso delle varie "influenze" inventate....
vedi: http://www.mednat.org/terrorismo_mediatico.htm
http://www.mednat.org/malattie_inventate.htm


10 - E' tutto un vantaggio, NON seguire le "direttive farmacologiche o vaccinatorie" dettate dalle case farmaceutiche, di cui gli enti governativi sono solo dei lacche'...loro rappresentanti, altro che autorita' sanitarie, sono propagatori dell'unica malattia grave umana = l'ignoranza !
vedi:
http://www.mednat.org/ministero_informato.htm

Basta pero' utilizzare le semplici e poco costose e non invasive, tecniche della Medicina Naturale, per stare sempre bene.
PROVARE per CREDERE !
vedi: CURE NATURALI
http://www.mednat.org/cure_natur/cure_nat_base.htm
http://www.mednat.org/cure_natur/cure_nat_base2.htm
http://www.mednat.org/cure_natur/cure_nat_base3.htm


G. Paolo Vanoli - Giornalista, specializzato in Sanita' - Consulente in Scienza della Nutrizione e Medicine - per altri particolari di cio' che ho affermato vedi su: www.mednat.org

Al2012
Inviato: 6/11/2009 23:49  Aggiornato: 6/11/2009 23:49
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/10/2005
Da:
Inviati: 2158
 Re: Emergenza nazionale USA

“Capire … significa trasformare quello che è"
Tato_p2p
Inviato: 7/11/2009 14:17  Aggiornato: 7/11/2009 14:17
Ho qualche dubbio
Iscritto: 17/10/2006
Da: da qui a là.
Inviati: 211
 Re: Emergenza nazionale USA
Emergenza sì,
vaccini no.
Non so se è già stato postato, ma trovo significativo che la stessa persona che dichiara l'emergenza, non faccia vaccinare le sue due figlie...
http://scienzamarcia.blogspot.com/2009/10/h1n1-le-figlie-di-obama-non-sono-state.html

"...oggi la malattia fa passi da gigante!"
"Quella è la medicina!"
"Vabbè, diciamo che camminano di pari passo, dottore..." -dal film "La matassa" -

Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA