Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


media : Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Inviato da Redazione il 29/12/2009 10:20:00 (23979 letture)

LA PUNTATA è disponibile QUI.. Appena possibile Mediaset ripristinerà la puntata integrale, compreso il mio filmato iniziale, che ora manca.

Anche Gianni Riotta ha scelto di scagliarsi a testa bassa contro il cosiddetto “complottismo”, nella puntata che Matrix ha dedicato oggi all’assassinio del presidente Kennedy. Lo ha fatto in modo simile a quello di Piero Angela, cercando di ridurre ogni erba a un fascio, in modo maldestro e grossolano.

Con una grande differenza, però: mentre Angela si mantiene saggiamente lontano da affermazioni categoriche, e si limita a cercare di far passare i “complottisti” per una sorta di malati sociali, Riotta nel corso della trasmissione ha finito per affermare tutto e il contrario di tutto, contraddicendosi più volte di fronte a un pubblico allibito, nel tentativo di tenere in piedi un’ipotesi insostenibile come quella della colpevolezza di Lee Harvey Oswald.

Spavaldo e saccente, Riotta ha esordito sposando la versione ufficiale, “poichè – ha spiegato in seguito - l’America è un paese dove è impossibile falsificare le foto dell’autopsia del presidente”. (Che le foto siano state falsificate, per chi non lo sapesse, è una delle cose più facili da dimostrare di tutto il caso Kennedy). Dopo questa funambolica affermazione, Riotta ha concluso l’intervento con uno sdegnoso “io detesto il complottismo”.

Mal gliene incolse.

Quando ha capito che gli sarebbe toccato spiegare certe incongruenze della versione ufficiale, ...

... Riotta ha subito alzato un pesante fuoco di sbarramento, interrompendo più volte il sottoscritto senza motivo. Dopodichè ha iniziato a remare vigorosamente in senso opposto, intervento dopo intervento, fino ad arrivare ad affermare, con altrettanta sicumera, che “molto probabilmente a Dallas ci fu un secondo sparatore”, e che “certamente Ruby uccise Oswald per chiudergli la bocca”. Ovvero, che ci fu un complotto.

In America lo chiamano il “full 180”, la completa inversione di marcia in corsa.

Forse Riotta non sa che il Rapporto Warren esclude categoricamente il coinvolgimento di una seconda persona oltre ad Oswald, per cui è impossibile sostenere la presenza di un secondo sparatore senza dichiarare falsa la versione ufficiale.

Talmente plateale è stato il voltafaccia, che durante una pausa pubblicitaria il pubblico ha chiesto a Vinci di invitare Riotta a chiarire meglio la sua posizione sul caso Kennedy. [Riotta stava a Milano, non era in studio a Roma].

Sommerso dalla sua stessa contraddizione, Riotta ha cominciato ad annaspare senza più appigli, e ha finito per dichiarare che quella della Commissione Warren “non è la versione ufficiale”, ma soltanto “una delle tante versioni esistenti”, e che “vi furono varie commissioni, con risultati diversi, ciascuna alla ricerca della verità”.

Peccato che nelle scuole di tutto il mondo insegnino ormai da decenni che John Kennedy sia stato ucciso da un pazzoide chiamato Lee Harvey Oswald. Delle altre versioni esistenti, a quel che ne sappiamo, non risulta traccia.

Addirittura comico è stato infine il richiamo di Riotta a Wikipedia, da lui invocata come repositorio assoluto della verità nel tentativo di assalire il “complottismo”, ed in particolare il mio passato lavoro sull’11 settembre. Assalto che si è subito placato, peraltro, quando ho invitato Riotta a contestare davanti a tutti uno qualunque dei fatti da me presentati sull’11 settembre.

Resta il fatto, profondamente triste, che il direttore di una testata nazionale – che è stato anche direttore del TG1 – citi Wikipedia come parametro di serietà e di obiettività storica. Forse non sa Riotta che Wikipedia è il feudo del CICAP dove il sottoscritto non riesce nemmeno a modificare la propria biografia.

Non quella degli altri, la propria!

Altrettanto contraddittorio – anche se in modo più sfuggevole ed elegante - è stato Walter Veltroni, che ha prima sostenuto con assoluta fermezza la tesi del complotto nel caso JFK, solo per dichiarare alla fine di “non essere un complottista”. Questo dopo essere stato lui – paradosso dei paradossi - a definire “complotto” un attentato “a cui partecipi più di una persona”.

E’ toccato quindi al sottoscritto ricordare a tutti che “complottismo” è un termine fasullo, artificiale, creato ad hoc da chi ama difendere le versioni governative per gettare discredito su chi le attacca, mentre il vero criterio da adottare è semplicemente quello dell’analisi dei fatti, da applicare caso per caso.

Risulta comunque evidente quanto sia efficace lo spauracchio del termine “complottista”, se persone intelligenti come Walter Veltroni si riducono a contraddirsi in quel modo pur di evitare di essere etichettate come tali.

Se fosse più coraggioso Veltroni potrebbe diventare un grande leader.

Una volta svanite le parole, in ogni caso, rimangono i fatti: di fronte alla massa di prove emerse in 46 anni di ricerche indipendenti nessuno oggi sembra in grado di difendere la versione ufficiale.

Persino Gianni Riotta, partito lancia in resta a difesa della versione ufficiale, si è ritrovato a confrontarsi con la parte di sè che non ama passare per cretino, ed ha finito per riconoscere l’esatto contrario di quanto affermato all’inizio.

Senza nemmeno rendersene conto – questa è la vera tragedia.

Massimo Mazzucco


NOTA: Non è la prima volta che Gianni Riotta si scaglia in modo inconsulto contro il “complottismo”, fenomeno che evidentemente lo deve turbare a tal punto da non saper più distinguere un fatto vero da uno inventato: Appello a Gianni Riotta.

Ricordo che avvisai Riotta di questo mio articolo, e che mi rispose “accusando ricevuta”. Non mi risulta però che abbia poi modificato la sua posizione sulla morte di Milosevic.

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
Redazione
Inviato: 28/12/2009 11:06  Aggiornato: 28/12/2009 11:06
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
La puntata parte con il mio filmato su JFK, ma con Riotta in studio è probabile che si finisca presto a parlare di "complottismo" (lui la pensa più o meno come Piero Angela).

A dopo la trasmissione, per i commenti.

Spiderman
Inviato: 28/12/2009 11:20  Aggiornato: 28/12/2009 11:20
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 19/9/2009
Da:
Inviati: 2722
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Citazione:
(lui la pensa più o meno come Piero Angela).


Cioè non pensa affatto. Buon lavoro Mazzucco e come dicono a Firenze, daje dentro!

"Ogni giorno racconto la favola mia, la racconto ogni giorno chiunque tu sia, e mi vesto di sogno per darti se vuoi, l'illusione di un bimbo che gioca agli eroi. (Renato Zero)
Decalagon
Inviato: 28/12/2009 11:29  Aggiornato: 28/12/2009 11:29
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Grazie per la segnalazione, non me la perderò sicuramente quewsta puntata di Matrix! Questa volta però cerca di non farti scollegare il satellite come l'altra volta, altrimenti chi li sputtana di debunkers?

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
Freeman
Inviato: 28/12/2009 11:48  Aggiornato: 28/12/2009 11:48
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 31/7/2006
Da: NiggahCity
Inviati: 2092
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Con Alessio Vinci a "moderare", l'imparzialità dei punti di vista è garantita.

Con l'occasione, Massimo, chiedigli cosa ne pensano del "terrorista" accompagnato a prendere l'aereo senza passaporto da un uomo elegantemente vestito.

"Non siamo noi a trovare la Verità. È la Verità a trovare noi. Dobbiamo solo prepararci. Si può invitare un ospite che non si conosce? No. Ma si può mettere la casa in ordine, così che, quando l'ospite arriva, si è pronti a riceverlo e a conoscerlo".
Infettato
Inviato: 28/12/2009 12:01  Aggiornato: 28/12/2009 12:01
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/11/2006
Da: Roma
Inviati: 1499
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Questa volta però cerca di non farti scollegare il satellite come l'altra volta

Se non ho letto male, questa volta non dovrebbe esserci questo tipo di problema...

@Freeman interessante questa storia, come minimo è da approfondire...sono curioso di vedere se usciranno fuori altri "particolari" oltre a quelli già emersi.

Infettato dal morbo di Ashcroft
---------------------------------------------
Quando ci immergiamo totalmente negli affari quotidiani, noi smettiamo di fare distinzioni fondamentali, o di porci le domande veramente basilari. Rothbard
alsecret7
Inviato: 28/12/2009 12:01  Aggiornato: 28/12/2009 12:01
Mi sento vacillare
Iscritto: 11/6/2007
Da:
Inviati: 561
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
benissimo non me la voglio propio perdere, dacci dentro senza remore non farti trascinare nella loro retorica e banalita di chi cerca di difendere lindifendibile. faranno di tutto per attacarti devi essere piu duro di loro so che queste cose le sai gia ma volevo dirtele lostesso. forza massimo stendili so che sarai solo contro tutti perquesto ti dico forza ciao.

AndreaP
Inviato: 28/12/2009 12:04  Aggiornato: 28/12/2009 12:04
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/4/2008
Da: Monza
Inviati: 33
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Ma stavolta sarai "materialmente" presente in studio o solo in collegamento?

Andrea

To sin by silence when we should protest makes cowards out of man - Ella Wilcox

(Peccare di silenzio quando dovremmo protestare ci rende codardi, da uomini quali siamo)
gnaffetto
Inviato: 28/12/2009 12:23  Aggiornato: 28/12/2009 12:23
Mi sento vacillare
Iscritto: 4/1/2008
Da:
Inviati: 336
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
un suggerimento:

visto che sono bravi a sviare il discorso, perche' non pensare ad una lavagna, un foglio di cata A0 dove scrivere man mano nero su bianco davanti alle telecamere le domande salienti o i concetti importanti cosi' da non permettere di "scappare" ai dati oggettivi o di incanalarsi in discussioni sui dettagli?

saluti

fefochip
Inviato: 28/12/2009 12:24  Aggiornato: 28/12/2009 12:24
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Citazione:
Ma stavolta sarai "materialmente" presente in studio o solo in collegamento?


se massimo ha mosso il culo per fare una visitina alla madrepatria e si trova qui per caso è un conto ma che per una trasmissione si faccia un viaggio da los angeles (viste poi le possibilità di collegamento) a qui è impegnativo forte ......

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
alberto78
Inviato: 28/12/2009 12:25  Aggiornato: 28/12/2009 12:25
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/11/2007
Da: miLano
Inviati: 81
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
In bocca al lupo per la puntata di martedì Massimo, la guarderò attentamente facendo il tifo per te. Inoltre spero vivamente, per il bene di tutti trasmissione compresa, che il 'buon' riotta lasci a casa la sua proverbiale spocchia da saccente...
Peace!

"Non credere a niente o credere a tutto, sono qualità estreme che non valgono nulla." P. Bayle
totonno
Inviato: 28/12/2009 12:38  Aggiornato: 28/12/2009 12:38
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/3/2007
Da:
Inviati: 93
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Daje Massimo tutti noi saremo davanti la tv a fare il tifo ....... Fammi un favore personale sputtana definitivamente il pennivendolo Riotta .

Kingu
Inviato: 28/12/2009 12:39  Aggiornato: 28/12/2009 12:39
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/11/2008
Da: Treblinka
Inviati: 302
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Io non ho la tv, spero posterai almeno gli interventi salienti qui sul sito.

schottolo
Inviato: 28/12/2009 13:09  Aggiornato: 28/12/2009 13:10
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/7/2007
Da:
Inviati: 772
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Il moderatore, (Alessio Vinci) è quello dell'interpretazione del "pull it" di Silverstein:

http://www.youtube.com/watch?v=NuPzWRbV3DQ&feature=player_embedded

NiHiLaNtH
Inviato: 28/12/2009 13:23  Aggiornato: 28/12/2009 13:23
Sono certo di non sapere
Iscritto: 5/12/2005
Da:
Inviati: 3225
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
x Massimo

potresti chiedere a Riotta e Veltroni di cosa hanno parlato alle riunioni del gruppo bilderberg a cui hanno entrambi partecipato e se tali discussioni hanno in qualche modo facilitato la carriera politica di Walter

Mayer
Inviato: 28/12/2009 13:34  Aggiornato: 28/12/2009 13:34
Ho qualche dubbio
Iscritto: 25/3/2006
Da:
Inviati: 202
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Citazione:
visto che sono bravi a sviare il discorso, perche' non pensare ad una lavagna, dove scrivere man mano nero su bianco davanti alle telecamere le domande salienti o i concetti importanti cosi' da non permettere di "scappare" ai dati oggettivi o di incanalarsi in discussioni?


Quoto Gnaffetto
e aggiungerei di curare l'abbigliamento col quale ti presenterai per dare la miglior impressione possibile.

In Bocca Ai Lupi Massimo!! E che crepino tutti...!!

matrix23
Inviato: 28/12/2009 14:12  Aggiornato: 28/12/2009 14:12
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/6/2008
Da:
Inviati: 39
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
in bocca al lupo di cuore caro massimo...
sia ben chiaro che tolta la gioia per la tua opportunita' di ribalta, sono a dir poco scettico sull'utilita' di tale appuntamento, dato che sara' sicuramente caratterizzato dalla solita ignoranza, superficialita', qualunquismo e senzazionalismo che caratterizza tali appuntamenti...ah dimenticavo la polemica sterile fatta per accontentare le casalinghe che vedono nei "complottisti" i nuovi demoni...
non aspettarti imparzialita': sei solo (per loro) il rappresentante di un gruppo di ciarlatani, di persone che "offendono la memoria di 3000 morti" etc, e nella migliore delle ipotesi, qualora la tua immagine risultasse difficile da accostare a tali stereotipi, faranno intendere che tu sei solo un'eccezione che conferma la regola...
Concludo: son contento per te, accetto - in parte - il discorso che puo' essere utile dare ampia diffusione alle ns tematiche, pero' non mi aspetto nient'altro di buono...(a voler essere ottimista)....

eduCattivo
Inviato: 28/12/2009 14:12  Aggiornato: 28/12/2009 14:12
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/4/2007
Da: Rinteln, Niedersachsen -D-
Inviati: 52
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Raiotta? L'unico ''giornalista'' (ah ah ah) che sia mai stato invitato a una riunione del Bilderberg? Non come giornalista, naturalmente. Attaccato poi da Indimedia, lui dall'alto del Corriere della Serva e poi da direttore del TG ONU minimizzò dicendo che un gruppo di terroristi mediatici cercava di screditarlo solo perchè era stato presente a una riunione internazionale (SIC), senza mai peraltro usare la parola Bilderberg.
Mah, la vedo male, per me è una trappola per dare un altro duro colpo ai complottisti. Che ci sia dietro lo zampone di Pierangela? Spero di sbagliarmi e che invece la trasmissione riesca ad aprire gli occhi di qualcuno. L'idea che ti è stata suggerita di usare una lavagna la trovo ottima.

Buona fortuna Massimo, ti seguirò anch'io.

Se vuoi renderti interessante, aggiungi ''Confucio'' alla fine dei tuoi scritti.

Confucio
Floh
Inviato: 28/12/2009 15:15  Aggiornato: 28/12/2009 15:15
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 13/12/2009
Da: Milano
Inviati: 1056
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Tutti i canali si possono vedere in streaming (legalissimo) su internet

Ci sono più cose in cielo e in terra, Orazio, di quante ne sogni la tua filosofia (William Shakespeare, da Amleto)
Calvero
Inviato: 28/12/2009 15:18  Aggiornato: 28/12/2009 15:18
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Veniamo anche noi!

ma c'è posto??

Vai Massimo!

Che la Forza (cioè la Verità) sia con te!!!!!

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Floh
Inviato: 28/12/2009 15:20  Aggiornato: 28/12/2009 15:20
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 13/12/2009
Da: Milano
Inviati: 1056
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Sappi che siamo cn te, dall'altra parte dello schermo ma seremo lì!
Per il resto non ho consigli da darti, so che saprai fare le cose al meglio e che anche se ti troverai in terra nemica saprai difenderti/ci benissimo!

Ps:
Teniamo presente ch quelli che hanno la ragione dalla loro siamo noi!
E questa è la nostra forza!

Ci sono più cose in cielo e in terra, Orazio, di quante ne sogni la tua filosofia (William Shakespeare, da Amleto)
Calvero
Inviato: 28/12/2009 15:27  Aggiornato: 28/12/2009 15:27
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
..noto con piacere che qualcuno vuole bene a Gianni Riotta.

..per assistere a questa Love Story, si prega di premere QUI

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
redna
Inviato: 28/12/2009 15:41  Aggiornato: 28/12/2009 15:41
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/4/2007
Da:
Inviati: 8095
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Veltroni arriverà conciato così?


C’è al mondo una sola cosa peggiore del far parlare di sé: il non far parlare di se (Oscar Wilde)
black
Inviato: 28/12/2009 16:03  Aggiornato: 28/12/2009 16:03
Mi sento vacillare
Iscritto: 27/8/2009
Da:
Inviati: 844
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
massimo li' in quello studio non avrai nessuno dalla tua parte,ma stai tranquillo che dietro lo schermo ci siamo tutti noi,ricordalo

cirocat
Inviato: 28/12/2009 16:07  Aggiornato: 28/12/2009 16:07
Ho qualche dubbio
Iscritto: 31/7/2007
Da:
Inviati: 157
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Massimo ,
mi sa che ti hanno chiamato per sollevare un po' gli ascolti ,voglio dire che, se non mi perderò neanche un istante della puntata di una trasmissione che solitamente non guardo non è certo
per i veltroni o riotta .

La puntata è in diretta oppure possono tagliarla, cucirla e montarla a loro piacimento?

Piccolo consiglio,( anche se non ne hai certamente bisogno), non farti ,neanche per un secondo ,
appiccicare l'etichetta del “complottista, rimandala al mittente o a chi i complotti li fa veramente e mi unisco al coro di chi si raccomanda l'abbigliamento , per il popolo della tv una cosa detta da uno in giacca e cravatta ,non so perchè, ma è più credibile, dopodichè non disdegnare la bagarre anche se avrai tutti contro.

Un caloroso saluto.

giovanni-
Inviato: 28/12/2009 16:08  Aggiornato: 28/12/2009 16:08
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/6/2009
Da: il vero problema siamo noi esseri umani.
Inviati: 64
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Non arrivarono da una sola direzione...buon lavoro.

peppe75
Inviato: 28/12/2009 16:33  Aggiornato: 28/12/2009 16:33
Mi sento vacillare
Iscritto: 5/10/2006
Da: London
Inviati: 399
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
io li stroncherei con la tecnica piero angela:
"...perche' voi in italia siete rimasti indietro, qui negli USA lo sanno tutti chi e' stato..."

wireless
Inviato: 28/12/2009 17:34  Aggiornato: 28/12/2009 17:35
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/8/2007
Da:
Inviati: 228
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Sicuramente non me la perdo!!(al massimo la registro).....

blu23
Inviato: 28/12/2009 17:50  Aggiornato: 28/12/2009 17:50
Mi sento vacillare
Iscritto: 11/2/2009
Da:
Inviati: 585
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Cazzo alle 23 e 45!!!!! Strano che l'abbiano messo tardissimo, la vedremo noi quelli del Cicap e quei mentecatti del perlone...

Ribellatevi al mondo corrotto di Babilonia, emancipate la vostra razza, riconquistate la vostra terra. (Bob Marley)
witko
Inviato: 28/12/2009 17:57  Aggiornato: 28/12/2009 17:57
So tutto
Iscritto: 25/5/2006
Da: lierna
Inviati: 10
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
cicap?filtrano il moscerino e ingoiano il cammello! il cammello!!!!

Polidoro
Inviato: 28/12/2009 18:03  Aggiornato: 28/12/2009 18:18
Mi sento vacillare
Iscritto: 9/4/2005
Da:
Inviati: 488
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Tutti i miei auguri, tutti.

Se qualcuno parla di complotti o complottismo gli sintetizzerei questo bello scritto di Quaglia: Il concetto di complotto

...... Per inciso, l’uso stesso della parola «teoria», associata a cospirazione, è completamente fuori luogo. Le teorie attengono al campo della scienza, ne viene dimostrata l’autenticità o la falsità, ma rimangono teorie anche dopo essere state provate. Come il filosofo Popper insegna, per essere degna di tal nome un teoria deve essere falsificabile, poiché rappresenta solo uno dei possibili modi di interpretare un aspetto della realtà. Quindi, una teoria è per definizione associata ad un senso di provvisorietà. L’idea che in un dato caso criminale possa esserci stata una cospirazione a monte è invece una ipotesi. In casi come questo, la domanda dovrebbe quindi essere non tanto se la teoria della cospirazione è fondata (come potrebbe mai esserlo, dato che non è una teoria?), quanto se l’ipotesi che ci sia stata una cospirazione è vera. Ipotizziamo che ci sia stata una cospirazione, non teorizziamo che essa ci sia stata.

Invece, oggi si parla comunemente, e a sproposito, di Teoria della Cospirazione. ...........



Inoltre utile contestare la probabile presentazione "Mazzucco, gestore di un sito [sottinteso "complottista] -- etc." con Mazzucco "Presidente di Luogocomune, Accademia di Lettere, Arti e Scienze" ove Liberalmente si discute ciò che non si può altrove [TV?]


"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuovi orizzonti ma nell'avere nuovi occhi." Marcel Proust
Caronte
Inviato: 28/12/2009 18:29  Aggiornato: 28/12/2009 18:29
So tutto
Iscritto: 25/12/2005
Da:
Inviati: 14
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Per vedere agevolmente la TV in streaming è sufficiente utilizzare il programma TVLC scaricabile QUI .

E' gratuito e completamente "portable" (non richiede installazione alcuna).

Dà anche la possibilità di vedere in differita l'ultimo TG trasmesso da ciascuna rete RAI (se non volete perdervi gli editoriali di Minzolini... ).

Per il resto faccio un "in bocca al lupo" a Massimo. Sarà importante focalizzare l'attenzione sulle sui punti più eclatanti a cui se si cerca di dare una risposta che non supporti tesi "complottiste" si finisce per dire delle stupidate.

Vedi la "single bullet theory" o "magic bullet theory" per quanto riguarda il caso JFK, oppure la stranezza della fisica che ha governato il crollo delle torri l'11 Settembre 2001.

Redazione
Inviato: 28/12/2009 19:11  Aggiornato: 28/12/2009 19:11
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
"Saro' presente" con collegamento via satellite, non di persona.

gnaffetto
Inviato: 28/12/2009 19:16  Aggiornato: 28/12/2009 19:16
Mi sento vacillare
Iscritto: 4/1/2008
Da:
Inviati: 336
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Propongo anche di stampare delle belle foto A3, A2 dei luoghi o oggetti salienti, cosi' da permettere allo spettatore di destreggiarsi e poter giudicare cio' che a parole tutti sono bravi a raccontare.

punti fermi e oggettivi. (naturalmente riconosciuti da entrambe le "fazioni")

saluti

Pyter
Inviato: 28/12/2009 19:28  Aggiornato: 28/12/2009 19:28
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
"Saro' presente" con collegamento via satellite, non di persona.

Praticamente un ologramma, una proiezione mentale dell'inconscio complottista.

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
Sertes
Inviato: 28/12/2009 19:28  Aggiornato: 28/12/2009 19:28
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Citazione:
Redazione ha scritto:
"Saro' presente" con collegamento via satellite, non di persona.


In apertura ricorda a Vinci che se cade il collegamento via satellite lo si può risollevare con cavi d'acciaio (pull it)

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
Decalagon
Inviato: 28/12/2009 19:32  Aggiornato: 28/12/2009 19:32
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Citazione:
In apertura ricorda a Vinci che se cade il collegamento via satellite lo si può risollevare con cavi d'acciaio (pull it)


BUAHAHAHAHAHAHAHAH

Sarà sicuramente a prova di aereo il satellite! Non si sa mai che poi si fraintende e scambiano Massimo per uno sporco complottista paranoico

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
ELFLACO
Inviato: 28/12/2009 20:30  Aggiornato: 28/12/2009 20:30
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 28/10/2005
Da:
Inviati: 1839
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Con Veltroni ,Riotta e Vinci come moderatore???

EEEEhhhh così è facile,ecchecazzo! Non vale,non vale!!!


PS. ricordati di chiedere scusa a Vinci per aver travisato il servizio di McIntyre dal Pentagono..

“Le persone non dovrebbero avere paura dei propri governi, sono i governi a dover aver paura delle persone.”
LoneWolf58
Inviato: 28/12/2009 21:04  Aggiornato: 28/12/2009 21:04
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Sono contento di aver la possibilità di rivederti in trincea...
vedi di non farti impallinare

"In culo alla balena..."

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
HapCollins
Inviato: 28/12/2009 21:31  Aggiornato: 28/12/2009 21:31
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/8/2009
Da: Torino
Inviati: 110
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Vorrei solo dire una cosa in modo molto moderato: FORZA MASSIMO!!!!! FALLI NERI!!!! YEAH!!!!!!

"Grandezza e progresso morale di una nazione si possono giudicare dal modo in cui tratta gli animali."
Il Mahatma Gandhi

"Vedere ciò che ci sta sotto il naso richiede uno sforzo costante."
George Orwell
Teba
Inviato: 28/12/2009 22:01  Aggiornato: 28/12/2009 22:01
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 14/9/2007
Da:
Inviati: 1846
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
In bocca al lupo massimo.

Chiedi a Vinci se la "magic bullet" era attaccata a dei cavi e chiedi a Riotta com'è stato partecipare al Bilderberg.

Ricorda loro anche le 12 domande ancora senza risposta.


Rickard
Inviato: 28/12/2009 22:47  Aggiornato: 28/12/2009 22:47
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 9/9/2007
Da: Un mondo pervaso di follia
Inviati: 1609
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
In bocca al lupo Massimo.

Ti risparmio le raccomandazioni su cosa aspettarti, sono sicuro che ben lo sai.

In fondo si parla di questa gente, non di persone con un cervello (o almeno con la fantasia necessaria a cambiare tattica di tanto in tanto).

La scienza non è nient'altro che una perversione se non ha come suo fine ultimo il miglioramento delle condizioni dell'umanità. - Nikola Tesla
kinbote
Inviato: 28/12/2009 22:50  Aggiornato: 28/12/2009 22:50
Ho qualche dubbio
Iscritto: 11/11/2009
Da: Zembla
Inviati: 201
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Vai Massimo, forza. Falli neri. yeah!! Sei tutti noi!!!

Decalagon
Inviato: 28/12/2009 23:19  Aggiornato: 28/12/2009 23:19
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
La tua idiozia inizia ad essere molesta.

Non sei capace di rispondere a delle domande, non sei capace di confrontarti, ignori tutto ciò che ti smentisce spudoratamente.. e ti permetti ANCHE di prendere in giro le persone? Senti facci un favore: tornatene sul blog a senso unico del tuo unico vero dio e finiscila di spaccare le balle qua.
Sei completamente inutile.

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
HanishQalb
Inviato: 29/12/2009 1:29  Aggiornato: 29/12/2009 1:30
Ho qualche dubbio
Iscritto: 15/9/2009
Da: Qaraqorum
Inviati: 64
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
@ Mazzucco.
Visto che sono presenti sia Riotta che Veltroni, perchè non chiedi loro di cosa si è discusso alle riunioni segrete del gruppo Bilderberg a cui questi due personaggi hanno partecipato in passato? Sarebbe interessante vedere facce umane (si fa per dire) assumere colorazioni impossibili, magari verde o viola fosforescente.


"Solo chi è già libero interiormente può agire per la LIBERTA'. Uno SCHIAVO che cerchi di costruire una società libera, non potrà far altro che creare una nuova situazione di schiavitù e costruirà quello di cui uno schiavo ha bisogno: un PADRONE".
superava
Inviato: 29/12/2009 1:51  Aggiornato: 29/12/2009 1:52
Mi sento vacillare
Iscritto: 28/8/2008
Da: Riolo Terme
Inviati: 416
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Spero che avrai la possibilita' di dire la tua Comunque mi lascio a sentimenti di tifoseria..
Spaccagli il culo! :)

superava
Inviato: 29/12/2009 1:55  Aggiornato: 29/12/2009 1:55
Mi sento vacillare
Iscritto: 28/8/2008
Da: Riolo Terme
Inviati: 416
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Dato che sicuro ti attaccherano parlando con i soliti modi da presa in giro riguardo i
"complottisti" (come se fossero dei pazzi che vengono da un altro pianeta) è vero,potresti attaccarti a questo discorso per qualche domandina sul gruppo Bilderberg

superava
Inviato: 29/12/2009 1:57  Aggiornato: 29/12/2009 1:58
Mi sento vacillare
Iscritto: 28/8/2008
Da: Riolo Terme
Inviati: 416
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Bella la foto del Time di Veltroni

MI sembra il cantante dei MC5

imike
Inviato: 29/12/2009 3:19  Aggiornato: 29/12/2009 3:19
Ho qualche dubbio
Iscritto: 27/1/2008
Da: Milano
Inviati: 85
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
... riotta ... riotta ... questo nome non mi e' nuovo ... video-1 ... video-2

FORZA MASSIMO !!!

Redazione
Inviato: 29/12/2009 3:57  Aggiornato: 29/12/2009 3:57
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Grazie CARONTE, il PLAYER funziona persino da qui!

Ottima soluzione!

Redazione
Inviato: 29/12/2009 4:00  Aggiornato: 29/12/2009 4:02
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
"perchè non chiedi loro di cosa si è discusso alle riunioni segrete del gruppo Bilderberg a cui questi due personaggi hanno partecipato in passato?"

Se la cosa è nota, significa che di importante quelle riunioni hanno ben poco. Quelle vere temo che avvengano altrove, e non certo con Riotta o con Veltroni.

Dicesi "specchietto per allodole", a mio parere.

Kingu
Inviato: 29/12/2009 6:48  Aggiornato: 29/12/2009 6:48
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/11/2008
Da: Treblinka
Inviati: 302
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Citazione:
Se la cosa è nota, significa che di importante quelle riunioni hanno ben poco. Quelle vere temo che avvengano altrove, e non certo con Riotta o con Veltroni. Dicesi "specchietto per allodole", a mio parere.


Diglielo lo stesso,parliamone.giusto per vedere la reazione

Santro
Inviato: 29/12/2009 8:05  Aggiornato: 29/12/2009 8:05
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/11/2005
Da:
Inviati: 748
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Scusa Massimo ma non mi è chiara una cosa:
hai chiesto tu di partecipare alla trasmissione oppure sei stato contattato?
In quale veste partecipi? Se sei stato contattato, da chi? Cioè, chi conserva in Mediaset, il tuo nome nella propria agenda?

Grazie

ETERNAL SALVATION
(or triple your money back)
Redazione
Inviato: 29/12/2009 8:56  Aggiornato: 29/12/2009 8:59
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Gli ho presentato il mio filmato su JFK, e hanno deciso di mandarlo in onda. Poi, in quanto autore del filmato, mi hanno chiesto se volevo partecipare al dibattito.

Ovviamente ho risposto di sì, anche per difendere eventualmente il mio lavoro.

Caronte
Inviato: 29/12/2009 9:12  Aggiornato: 29/12/2009 9:12
So tutto
Iscritto: 25/12/2005
Da:
Inviati: 14
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Webmaster ha scritto:
Grazie CARONTE, il PLAYER funziona persino da qui!

Buono a sapersi. Significa che gli IP esteri non vengono bloccati; come per esempio hanno imposto di fare alla radio web statunitense Pandora.

Ancora in bocca al lupo per stasera...

Redazione
Inviato: 29/12/2009 10:00  Aggiornato: 29/12/2009 10:00
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
CARONTE: Gli IP esteri non vengono bloccati per i canali Mediaset, ma la RAI non posso vederla. Posso vedere solo gli ultimi TG. (Comunque basta e avanza).

Già che ci sei, mi spieghi anche come registrare? Ho provato a schiacchiare il bottone rosso, e rimane schiacciato, ma sembra che non succeda niente. Non mi ha chiesto dove salvare eventualmente il file, nè il formato... niente.

Santro
Inviato: 29/12/2009 10:35  Aggiornato: 29/12/2009 10:35
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/11/2005
Da:
Inviati: 748
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Ok, grazie Max.

Break a leg!

ETERNAL SALVATION
(or triple your money back)
vittmax
Inviato: 29/12/2009 10:57  Aggiornato: 29/12/2009 10:57
Ho qualche dubbio
Iscritto: 25/5/2006
Da: perugia
Inviati: 48
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
ha pensavo fossi venuto in italia per le feste ma con tutti questi terroristi di al
qeda con supposte esplosive è troppo pericoloso volare

tanti auguri per le feste
e per l'intervento di stasera

"Il potere te lo danno le bugie.Grandi bugie per convincere il mondo a parteggiare per te.
Se riesci a far accettare a tutti, quello che in cuor loro sanno essere falso,
li tieni per le palle."

DAL FILM "SIN CITY"
dino
Inviato: 29/12/2009 11:04  Aggiornato: 29/12/2009 11:04
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 2/11/2007
Da:
Inviati: 2315
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
...dopo il sonoro schiaffo di sfida mai raccolto da Piero Angela, deduco che è questa la loro tattica, fare monologhi senza interlocutori... spero di sbagliarmi ma credo che anche stasera avremo di che lamentarci per come sarà organizzato il dibattito... non sarebbe male se in trasmissione ricordassi a quel vigliacco di P.A. che la sfida da tempo lanciata non ha scadenza... ciaodino

spettatore
Inviato: 29/12/2009 11:13  Aggiornato: 29/12/2009 11:13
Mi sento vacillare
Iscritto: 15/11/2004
Da:
Inviati: 883
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
WARNING ! AVVISO AI NAVIGANTI !!!!

Questa sera ho il turno di notte e, sicuramente, non potrò guardare la puntata di Matrix con l'Illustre Ospite ( non mi riferisco a Riotta ma a Mazzucco Massimo). Prego ed invoco comprensione a tutti coloro che hanno la capacità tecnica ed un briciolo di misericordia, nel voler mettere in rete il filmato della trasmissione, appena dopo la sua fine.
Grazie mille!!!!


Lo spettatore

Citazione:
Non metterti a discutere con un idiota. La gente potrebbe non accorgersi della differenza.
cnj
Inviato: 29/12/2009 11:36  Aggiornato: 29/12/2009 11:36
Mi sento vacillare
Iscritto: 15/11/2004
Da: Romagna
Inviati: 795
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Massimo, in bocca al lupo.

La scienza non è nient'altro che una perversione se non ha come suo fine ultimo il miglioramento delle condizioni dell'umanità. Nikola Tesla
rekit
Inviato: 29/12/2009 12:04  Aggiornato: 29/12/2009 12:04
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/9/2006
Da:
Inviati: 1151
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
per vedere la tv italiana anche dalléstero:

http://giasaitv.altervista.org/gs/index.htm

o magari qui (scaricando la toolbar):
www.kppotv.com

per canale 5 in hd:
http://www.leip.tv/

Mande
Inviato: 29/12/2009 17:45  Aggiornato: 29/12/2009 17:47
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 13/1/2008
Da: Cologna veneta
Inviati: 1301
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Redazione
Citazione:

"perchè non chiedi loro di cosa si è discusso alle riunioni segrete del gruppo Bilderberg a cui questi due personaggi hanno partecipato in passato?"

Se la cosa è nota, significa che di importante quelle riunioni hanno ben poco. Quelle vere temo che avvengano altrove, e non certo con Riotta o con Veltroni.

Dicesi "specchietto per allodole", a mio parere.

Dubito ampiamente ti sarà anche solo concesso di nominare il bilderberg a meno che tu non sia in diretta.

Detto questo dimostri di non comprendere il problema di questa come di altre associazioni. E' vero infatti che bene o male si viene a sapere del luogo di tali riunioni ma non se ne conosce se non marginalmente il contenuto.

Stai parlando di riunioni che durano tre giorni o più dove parlano centinaia di persone tra loro e quello che trapela sono solo poche e marginali indiscrezioni che messe assieme coprono al massimo cento righe.

Il problema è che queste indiscrezioni descrivono scenari economici e geopolitici che per quanto ritenuti improbabili, se non addirittura impossibili, nel momento in cui sono dette...

Poi per qualche misterioso motivo si avverano.

Siamo di fronte dunque ad un dilemma...

Il gruppo Bilderberg è una setta esoterica di indovini dannatamente fortunata oppure agisce attivamente nell'ombra perché le sue profezie si autoavverino?

Tra le due ipotesi io propendo per la seconda e sono pronto a scommettere che lo fanno anche le persone che ti hanno chiesto di nominarlo.

Freeman
Inviato: 29/12/2009 18:06  Aggiornato: 29/12/2009 18:06
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 31/7/2006
Da: NiggahCity
Inviati: 2092
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Citazione:
Dicesi "specchietto per allodole", a mio parere.

Al limite è uno specchietto per le allodole più furbe (e non lo credo), invece lo specchietto per quelle facili si chiama G8, G9, G20, ecc.: tutte le proteste si concentrano nei luoghi dove si svolgono con gran battage i vari "G", mentre alle riunioni del Bilderberg al massimo si vedono qualche centinaio di sfigati con due cartelli in croce ...
Inoltre, come dice Mande, le rare e frammentarie indiscrezioni che trapelano dai meeting del Bilderberg sistematicamente si "avverano" nel giro di due-tre anni (vedi pandemia, vedi prezzo del petrolio, ecc.).
Preveggenza oppure?...

"Non siamo noi a trovare la Verità. È la Verità a trovare noi. Dobbiamo solo prepararci. Si può invitare un ospite che non si conosce? No. Ma si può mettere la casa in ordine, così che, quando l'ospite arriva, si è pronti a riceverlo e a conoscerlo".
bubu7
Inviato: 29/12/2009 18:28  Aggiornato: 29/12/2009 18:28
Mi sento vacillare
Iscritto: 11/2/2007
Da: Tomania
Inviati: 528
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Citazione:
Presenti in studio Gianni Riotta, Walter Veltroni


E Signorini no?

Auguri massimo e ricordati...

gli occhi della tigre! GLI OCCHI DELLA TIGRE!!!

Lui che offrì la faccia al vento la gola al vino e mai un pensiero non al denaro, non all'amore né al cielo.

Fabrizio De Andrè
Spanna
Inviato: 29/12/2009 19:22  Aggiornato: 29/12/2009 19:26
Ho qualche dubbio
Iscritto: 13/11/2005
Da:
Inviati: 35
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Ho letto che qualcuno non ha la tv così,sperando di non violare nessuna regola del sito,posto un link ad un programmino che in abbinamento a vlc,
il lettore freeware( qui il link per scaricarlo http://www.videolan.org/vlc/)
,permette di vedere la tv sul pc.
Il programma non ha bisogno di installazione e basta cliccare sul nome dei canali da visualizzare per far partire la visione in automatico.
Io lo uso da un po' e sembra funzionare bene.
Nel caso violassi qualche regola me ne scuso in anticipo.
Il link al programma è il seguente
http://rapidshare.com/files/327578142/streamRai.exe

Size:325 kb
Ps non avevo letto il commento di Caronte,pardon....

roberto__
Inviato: 29/12/2009 20:09  Aggiornato: 29/12/2009 20:09
Ho qualche dubbio
Iscritto: 24/8/2006
Da: FIRENZE
Inviati: 289
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
CORAGGIO MASSIMO!!!!! Nessun consiglio, sai meglio di tutti noi cosa devi fare, ti dico solo IN BOCCA AL LUPO. Stasera farò una eccezione e accenderò il televisore a fare il tifo per te. i kennedy non si meritavano questa fine


LA GUERRA E' PACE
LA LIBERTA' E' SCHIAVITU'
L'IGNORANZA E' FORZA

1984 - Orwell
soleluna
Inviato: 29/12/2009 20:36  Aggiornato: 29/12/2009 20:36
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 29/3/2005
Da: orbita di Anarres
Inviati: 1309
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Mi farai fare nottataccia Redazzucco

@ Caronte
grazie del link

"perche' ballate e vi fate l'acconciatura, visto che qua e' impossibile anche comprare da mangiare?"
"perche' magari oggi e' l'ultimo giorno che viviamo, e vogliamo amarlo quanto piu' possibile"
Grozny
Pensoso
Inviato: 29/12/2009 21:05  Aggiornato: 29/12/2009 21:10
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/8/2009
Da:
Inviati: 436
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
ah quindi questa sera?
in bocca al lupo, e poi raccontaci i retroscena della trasmissione.

Probabilmente sarà registrata, ma poco male, casomai questo varrà per la prossima volta. Se si andasse in tema di "complotti", e non si parlasse solo di JFK, visti gli ospiti forti nell'argomento, dedicherei delle piccole parentesi sparse per gli interventi, per enunciare qualche curiosità (del tipo della Settimana enigmistica, "Forse non tutti sanno che...") su fatti, circostanze, eventi, sugli argomenti che preferisce, che siano tra i più comprovati e meno annunciati al pubblico perchè altrimenti sconvolgerebbero la definizione della realtà finora, o fino ad un certo momento, validata dai mass media principali.

Ce n'è da sbizzarrirsi...

(uso non improprio di firma)
Al2012
Inviato: 29/12/2009 22:29  Aggiornato: 29/12/2009 22:29
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/10/2005
Da:
Inviati: 2158
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
In merito al “look” consiglio una bella camicia bianca con cravatta scura … tanto per avere un esempio da seguire …..

http://www.youtube.com/watch?v=BY0mBZWnmmI


Comunque vada …. Un brindisi particolare per te …..


“Capire … significa trasformare quello che è"
Dr-Jackal
Inviato: 30/12/2009 0:12  Aggiornato: 30/12/2009 0:12
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/3/2006
Da:
Inviati: 1028
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Riotta ha appena detto di detestare il complottismo e di non crederci mai.

Quindi crede sempre e solo alle versioni ufficiali di ogni avvenimento ed è convinto che nessuna autorità menta mai per il proprio tornaconto.

Si rende conto di essersi appena dato del fesso da solo?
(vinci incredibilmente ha fatto una cosa buona: lo ha tagliato mentre ancora blaterava)

Veltroni mi ha invece piacevolmente sorpreso... ma probabilmente alla fine cercherà di risolvere la questione con una mezza verità.

wireless
Inviato: 30/12/2009 0:25  Aggiornato: 30/12/2009 0:32
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/8/2007
Da:
Inviati: 228
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Citazione:
Riotta ha appena detto di detestare il complottismo e di non crederci mai.


Complimenti "ottimo inizio" per Riotta,ma chi l'ha invitato??

Dr-Jackal
Inviato: 30/12/2009 0:31  Aggiornato: 30/12/2009 0:37
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/3/2006
Da:
Inviati: 1028
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
E ora ha fatto anche di peggio.

Riotta: "sì, sì, tutto molto interessante ma io ovviamente non cambio idea".

Come lo definite uno che non cambia la propria posizione e addirittura non ha neanche il minimo dubbio nemmeno di fronte a nuovi elementi confutanti?

Esatto.

E veltroni come previsto ha scelto la strada del vigliacco: la mezza verità. "Sì, la versione ufficiale sicuramente è falsa, ma quello che dicono i complottisti è fantasia, figuriamoci..."
Un po' come quelli che dicono "sì, la versione ufficiale sull'11 settembre è falsa, lo sanno tutti, ma anche quello che dicono i complottisti è una stupidaggine. Secondo me bush sapeva dell'attentato e ha lasciato fare bin laden, tutto qui".

Come previsto.

Ora Mazzucco deve annientarli.

citron
Inviato: 30/12/2009 0:34  Aggiornato: 30/12/2009 0:34
Ho qualche dubbio
Iscritto: 22/8/2008
Da: Milano
Inviati: 31
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
gnam, gnam, mangiateli vivi!!!

"Che notizie oggi?"
"Zero assoluto".
"Magnifico. Mandiamo tre inviati e titoliamo 'tragico vuoto'".

Altan
Decalagon
Inviato: 30/12/2009 0:34  Aggiornato: 30/12/2009 0:34
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Mamma mia quanto ho riso a vedere il ghigno soddisfatto di Massimo xD
Lo sbeffeggio silenzioso è una cosa geniale

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
wireless
Inviato: 30/12/2009 0:35  Aggiornato: 30/12/2009 0:36
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/8/2007
Da:
Inviati: 228
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
allora siamo a 3:<<nessun segreto rimane tale per più di 6 mesi negli USA,il caso Kennedy per 40 anni?>>

Forse si dimentica delle foto ritoccate dalla NASA sullo sbarco sulla Luna...

si si continua così dai!!

peonia
Inviato: 30/12/2009 0:36  Aggiornato: 30/12/2009 0:36
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
CHE PEZZI DI MERDA...RIOTTA HA UNA FACCIA DA SCHIAFFI TANTI SCHIAFFI....MI PRUDONO LE MANI!!
MASSIMO PERO' SCIOGLITI CAMBIA POSIZIONE!!!!A DOPO, RICOMINCIA...
MI E;' VENUTA LA DEPRESSIONE A VEDERE UN EX SINDACO, EX SEGRETARIO DI PARTITO E UN EXDIRETTORE DI UNA RETE NAZIONALE...COSI SQUALLIDIIIIIIIIIIIII

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
ELFLACO
Inviato: 30/12/2009 0:36  Aggiornato: 30/12/2009 0:36
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 28/10/2005
Da:
Inviati: 1839
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
x Massimo

oooH oooH alla fine ti sei deciso a metterti una giacca per andare in tv!!

Bravo

Cmq in moltoi si concentreranno sul particolare che la NBC a "provato" coi tabulati telefonici che Files non era a Dallas quel giorno.

Da dove a tirato fuori questo dettaglio Vinci???

“Le persone non dovrebbero avere paura dei propri governi, sono i governi a dover aver paura delle persone.”
Silver
Inviato: 30/12/2009 0:36  Aggiornato: 30/12/2009 0:36
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/9/2005
Da: Torino
Inviati: 615
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Riotta è particolarmente ridicolo chiuso nella sua ottusità.
A che serve invitare una persona se poi non cerca il dialogo?

Veltroni stà a metà strada da bravo diplomatico... mi sa tanto di mossa demagogica: in effetti, mi dite che ci azzecca lui in questa storia?
E' un esperto del caso e io non lo sapevo?


Massimo, per ora va tutto alla grande.


Continuiamo a guardare...

eduCattivo
Inviato: 30/12/2009 0:37  Aggiornato: 30/12/2009 0:37
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/4/2007
Da: Rinteln, Niedersachsen -D-
Inviati: 52
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
RAIotta si mordeva le labbra prima della pubblicità. Nervosetto perchè il presentatore e Ualter ancora non attaccano Mazzucco?

Se vuoi renderti interessante, aggiungi ''Confucio'' alla fine dei tuoi scritti.

Confucio
fedex27
Inviato: 30/12/2009 0:44  Aggiornato: 30/12/2009 0:44
So tutto
Iscritto: 21/8/2009
Da:
Inviati: 27
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Sbaglio o Mazzuco e' dimagrito?!

Che cerebroleso Riotta, cristo..

Chiaro che Veltroni non si sbilancia, ma almeno ammette la possibilita' del complotto..

Vai Massimo!

fedex27
Inviato: 30/12/2009 0:47  Aggiornato: 30/12/2009 0:47
So tutto
Iscritto: 21/8/2009
Da:
Inviati: 27
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
"A che serve invitare una persona se poi non cerca il dialogo?"

Quoto..

Dai che valter parla della FED!

Dr-Jackal
Inviato: 30/12/2009 0:54  Aggiornato: 30/12/2009 0:56
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/3/2006
Da:
Inviati: 1028
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Meravigliosa l'abilità di Riotta di parlare ininterrottamente per vari minuti senza mai prendere fiato e riuscendo a non dire MAI qualcosa degno di nota.

Ultima perla di Riotta: "gli stati uniti non hanno le capacità di falsificare le foto di un'autopsia".

Già, in fondo sono solo la maggior superpotenza del mondo, non hanno i mezzi per falsificare una foto. Fantasie complottiste.

Fantastica la sfuriata di Riotta: "IO DETESTO VOI COMPLOTTISTI CHE STRAVOLGETE I FATTI E USATE TRUCCHI! PERCHE' IO LO SO COME LAVORATE, VOI COMPLOTTISTI! IO DETESTO LE MENZOGNE MA SOPRATTUTTO QUELLE DEL COMPLOTTISMO!!!"
Se non fosse stato chiaro prima che è prevenuto e ottuso come un mulo morto, ora anche gli ultimi dubbi dovrebbero essere dissipati.

E' pazzo.

ELFLACO
Inviato: 30/12/2009 0:57  Aggiornato: 30/12/2009 0:57
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 28/10/2005
Da:
Inviati: 1839
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Per favore qualcuno dia una mano a Riotta!!!

Non riesce ad arrampicarsi bene sugli specchi!!

Fa tenerezza!!!

“Le persone non dovrebbero avere paura dei propri governi, sono i governi a dover aver paura delle persone.”
Decalagon
Inviato: 30/12/2009 0:58  Aggiornato: 30/12/2009 0:58
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Io non so come fa Massimo a rimanere impassibile.
Un bel "mavaiacagarescemodimmerda" se lo sarebbe meritato, 'sto Riotta.

"so come lavorate voi complottisti"

Imbecille.

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
peonia
Inviato: 30/12/2009 0:58  Aggiornato: 30/12/2009 0:58
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
MASSIMO TI PREGO SALUTALI DICENDO SONO CONTENTO CHE SIAMO TUTTO CONVINTU CHE UN COMPLOTTO C'E STATO!!!

CHE BASTARDI SI REGGONO IL GIOCO A VICENDA...PRENDILI PER IL CULO!

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Narciso
Inviato: 30/12/2009 0:59  Aggiornato: 30/12/2009 0:59
So tutto
Iscritto: 30/12/2009
Da:
Inviati: 2
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
ma la più bella sono i due cecchini in motocicletta.

wireless
Inviato: 30/12/2009 0:59  Aggiornato: 30/12/2009 0:59
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/8/2007
Da:
Inviati: 228
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Devo ammettere una cosa non conoscevo Riotta,non l'ho mai visto in TV e ne sono contento e ripeto...MA CHI L'HA INVITATO??

peonia
Inviato: 30/12/2009 0:59  Aggiornato: 30/12/2009 0:59
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
VELTRONI SI PARA....RIOTTA E' PROPRIO UN VISCIDO DEFICIENTE!

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Silver
Inviato: 30/12/2009 1:00  Aggiornato: 30/12/2009 1:00
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/9/2005
Da: Torino
Inviati: 615
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Ahahahah
Riotta è ridicolo!

Prima balbetta indeciso sul cosa dire, poi dice cose confuse senza capo né coda e poi sbotta quando capisce male (o vuole capir male) una frase di Massimo!

E ci fa pure la figura del fesso perché se l'Italiano non è un'opinione si era capito perfettamente che Massimo non ce l'aveva con lui.

E questa volta Massimo ha trovato un insperato alleato in Veltroni che, pur mantenendosi nel suo limbo, ha avallato la necessità del complotto per quell'assassinio.

Riotta??? Silenzio e desolazione...

ahahaha

Stefo
Inviato: 30/12/2009 1:01  Aggiornato: 30/12/2009 1:01
Mi sento vacillare
Iscritto: 11/2/2009
Da: Roma
Inviati: 324
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Concordo: riotta dice cose senza senso in ordine sparso. Sembra stordito. Il livore per i "complottisti" vince la logica e l'educazione. Un poveraccio.

clim77
Inviato: 30/12/2009 1:01  Aggiornato: 30/12/2009 1:01
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/8/2007
Da:
Inviati: 38
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Riotta dimostra una ottusaggine a dir poco scandalosa: Da notare che è piuttosto teso, si morde spesso il labbro, ha persino cambiato colore quando si sfuriava contro Mazzucco e i complottisti...

Non mi aspettavo una versione così poco "diplomatica" da parte di Veltroni; ha sempre un non so chè di populista nelle sue parole, ma è stranamente diretto in quello che dice.

Mazzucco, quando ha detto a Riotta "beh, allora siamo già tutti d'accordo!", mi ha fatto schiantare.... Ah,ah!

Fino ad ora mi è piaciuto molto la trasmissione, spero che continui così! BRavo Massimo!

edo
Inviato: 30/12/2009 1:01  Aggiornato: 30/12/2009 1:01
Sono certo di non sapere
Iscritto: 9/2/2006
Da: casa
Inviati: 4529
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Osservare i "riotta" in confusa e disordinata rotta, ma anche sempre più soli, è fonte di speranza per il futuro di tutti.

mach086
Inviato: 30/12/2009 1:01  Aggiornato: 30/12/2009 1:01
So tutto
Iscritto: 30/12/2009
Da:
Inviati: 24
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
riotta semplicemente scandaloso.

Dam
Inviato: 30/12/2009 1:01  Aggiornato: 30/12/2009 1:01
Ho qualche dubbio
Iscritto: 30/12/2009
Da: Roma
Inviati: 78
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Mi sono finalmente iscritto al sito!
Ma all'inizio ho sentito male o Riotta era partito dicendo di essere convinto di Oswald come unico cecchino? ora è passato a "forse due"...se va avanti cosi a fine serata diventa un complottista peggio di Mazzucco

gronda85
Inviato: 30/12/2009 1:05  Aggiornato: 30/12/2009 1:05
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 2/12/2008
Da:
Inviati: 1956
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
----La puntata parte con il mio filmato su JFK, ma con Riotta in studio è probabile che si finisca presto a parlare di "complottismo" (lui la pensa più o meno come Piero Angela).

A dopo la trasmissione, per i commenti.-----

non ci sei andato molto lontano...........

non puoi vincere
non puoi pareggiare
non puoi nemmeno ritirarti
Mande
Inviato: 30/12/2009 1:05  Aggiornato: 30/12/2009 1:05
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 13/1/2008
Da: Cologna veneta
Inviati: 1301
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
L'affidabilità di Files?

Non è questo il punto!

Il punto è l'affidabilità della commissione Warren e delle istituzioni in generale!

Quello è il punto.

Veltroni vuol dire sono io affidabile. Vi svelo io i segreti dei complotti visto che li conosco. Non avete bisogno di affidarvi ai "ricercatori della verità" indipendenti.

Il complotto ve lo svelo anch'io come istituzione e non vi occorre chiedere a ricercatori indipendenti.

davlak
Inviato: 30/12/2009 1:05  Aggiornato: 30/12/2009 1:05
Mi sento vacillare
Iscritto: 3/6/2006
Da:
Inviati: 678
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
riotta??
ma da uno con quella faccia cosa ci si può aspettare?

a confronto persino uolter ci fa una figura decorosa (si fa per dire eh)

complimenti a massimo per l'aplomb

«Proclamare il diritto all'uguaglianza in una società che ha bisogno di una massa di schiavi salariati vuol dire aver perso la testa» (F. Nietzsche)
rafterry
Inviato: 30/12/2009 1:06  Aggiornato: 30/12/2009 1:06
Ho qualche dubbio
Iscritto: 4/11/2009
Da:
Inviati: 199
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
ma che è sta porcata che si vende in tv? la versione dei complottisti contro quella di 2 persone che si sono appena svegliati da un luuuuungo soonno? ma nn sanno neanche chi era JFK, non sanno neanche di che stanno parlando e fanno finta di interessarsene per farsi propaganda. indecorosi.

@Massimo
non credo che le perle siano apprezzate dai porci. ti do 10 per le smorfie di disgusto sulle blaterate del Water.. :)

@Redazione MAtrix
fate pena. la tv proposta da voi fa veramente pena.. nn leggerete mai questo messaggio ma fosse per voi il cervello sarebbe una prelibatezza pregiata alla stergua delle lingue di pappagallo. mi avete dato la conferma di aver fatto bene ad aver buttato la tv. non perdo piu sonno e vado a fare compagnia ai cuscini del letto.

ciao a tutti

GreatGig
Inviato: 30/12/2009 1:08  Aggiornato: 30/12/2009 1:08
Ho qualche dubbio
Iscritto: 12/10/2006
Da: Napoli
Inviati: 77
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Non conoscete Riotta?? Dirige il Sole24ore e ha diretto il Tg1...per dire com'è la gente che fa strada in questo paese...

"Qualcuno era comunista perché credeva di poter essere vivo e felice solo se lo erano anche gli altri."
gandalf
Inviato: 30/12/2009 1:10  Aggiornato: 30/12/2009 1:10
Mi sento vacillare
Iscritto: 4/2/2006
Da: TERRA DI MEZZO
Inviati: 498
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Massimo, perchè nel filmato non hai citato il fatto che Files dichiara di aver preso il bossolo della pallottola sparata a Kennedy e, dopo averlo morso, di averlo lasciato sulla staccionata e che nel 1987 un abitante di Dallas ha trovato un bossolo che indagini scientifiche e balistche hanno dimostrato esere databille al 1963 e che presenta una tacca sul bossolo che medici ortodonzisti hanno dimostrato derivare da un segno di denti.

Citazione:
Files confessed that he used a Remington XP-100 Fireball in the JFK assassination. He stated that the powerful, deadly accurate varmint/target pistol was given to him by David Atlee Phillips of the CIA but "not specifically for Kennedy." He claims that the "Kennedy hit" was the third time that he used the Fireball and that the weapon has been used since.
Files claims that he left a .222 caliber shell behind in Dealey Plaza after the murder. Files states that he bit the .222 shell casing, leaving his "teeth marks" on it.

In 1987, a Dallas resident and his son found a .222 "dented" shell casing buried in Dealey Plaza near the wooden fence on the grassy knoll. The casing was determined to have been buried in Dealey Plaza since 1963 by UCLA anthropology graduate Gary Hughes using the Terminus Post Quem layering technique.
Dr. Paul Stimson, a forensic odontologist from the University of Texas at Houston, as well as four other prominent forensic odontologists, examined the .222 casing and determined that the dents in the casing were indeed teeth marks. No positive identification can be made for Files now has dental plates. Of special interest is that the FBI has declined to locate Files's early dental records for a forensic dental examination by FBI experts and Dr. Stimson despite several written requests by Vernon to FBI Director, Louis Freeh.
Files stated that the .222 bullet that he fired at President Kennedy was a "special round" i.e.; a "mercury load" and that six "special rounds" were prepared for the 1963 trip by his main "weapons man," a Chicago area resident named "Wolfman" (A nickname). After being asked to have "Wolfman" corroborate this claim, Files summoned "Wolfman" to the Joliet prison and told him that he was planning on "opening up" about the JFK murder and asked "Wolfman" to speak with an investigator for Truth, Truth, Truth, Inc.




Citazione:
Yeah, by the way, that story about the shell casing, That sound rather weird to me.

You mean that Files has bitten it and left it there?

Image: John Rademacher found the casing near the picket fence

Yes, I mean, who does that as a professional killer?

To tell you the truth, I would almost have wanted he had not done that, because it sounds incredible indeed. It's the biggest target for the critics. But you have to keep in mind that Files was 21 years old. He had been killing enough people In Laos and Vietnam, so he was used to that. A guy like that can develop a cockiness, that normal people cannot readily imagine. Then again, he was young enough not to use his brains. Now that he's old and mature he says: It was stupid, but I did that! In addition he hated Kennedy. He held him responsible for the Bay of Pigs failure, where he lost a lot of friends. He took pride in his kill shot and already had a habit for leaving a trademark. He said he always bit his bullet and that the taste of gunpowder was better than coffee.

That casing was been found in 1987, at a depth in the ground consistent with a time since 1963. It has received very little attention in the media. Some small article in a local newspaper. James Files gave his confession in 1994. When Bob heard that story about his shell casing he vaguely recalled a shell had been found. Files then said: "If it is mine you will be able to recognize it for my teeth marks are on it. The end will be oval not round." It is practically impossible that Files could have known this from the media, because nothing was said about dent marks. Even John Rademacher who found that shell, did not know what the indents were. Until then he had guessed they were "ejection marks". Bob contacted Rademacher and had the casing examined by a professor in orthodontology. This professor has certified that they were indeed human teeth marks. James Files says that if they really want to solve the JFK murder they can simply compare the dent marks with his dental records. But they don't. He claims the FBI has those. Do you understand now why our investigators are RETIRED FBI agents?

Yes, but I think the casing story will be met with skepsis.

Yes, that's why I said he better had not done it. It would be easier if he had only done things that are easy to believe, but I can't help that the facts are not always obvious and credible. You've got to know something else too. A dating test was done on that casing, which indicates the casing is indeed from the 1963 timeframe The headstamp is also consistent with a manufacturing date from that period. It is an important piece of physical evidence. Maybe we can even take some DNA from it, but that's along shot I would say. .

Yes, that would be a killer!

The casing is just like the other so called implausibilities. All critics who attack James Files, at least agree that he is a "good liar". My question then is: Why does a good liar invent a story with implausibilities? A liar wants be believed, right? Why then make your story implausible? They also forget that if Files is a hoax, Tosh Plumlee, Joe Granata and Chauncey Holt are also hoaxes. But they have been used as credible witnesses for the government in several cases.



Yes, Well, I think Nicoletti would never have left that bullet.

No, exactly. He would never have permitted Files either. Some people say that James Files knows an awful lot of details, they can't deny Files was indeed the bodyguard for Nicoletti. But, so they say, Files is agrandizing himself, he just heard the whole story from Nicoletti who actually took the shot form the knoll. Yeah, and then Nicoletti left that bullet? That casing is actually more proof that Files is not lying. He was the only one, immature enough to do that.

Was that casing found where Files said he left it?

No, Files said he left on the fence and it was found in the ground a few yards away. Maybe one of the backup people took it and threw it away when he realized it wasn't smart to walk around with evidence. Something like that.




http://www.jfkmurdersolved.com/frept97.htm


http://www.jfkmurdersolved.com/interview.htm

Gandalf

"Meglio essere folle per proprio conto che saggio con le opinioni altrui."
F.W.Nietzsche
peonia
Inviato: 30/12/2009 1:11  Aggiornato: 30/12/2009 1:14
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
LA VISTOSA PILA DI LIBRI ACCANTO A RIOTTA E' PER MASCHERARE LA SUA TOTALE IGNORANZA!!! POVERO MONTECATTO! MA NON INCANTA NESSUNO
PROVE CONFUSE......QUI SE C'E UNO CONFUSO E' LUI!!!! GRRRRRRRRRRRR comunque tranquilli le immagini parlano da sole, la gente capira' che il filmato e' convincente, Veltroni sta nel mezzo, chi fa la figura di merda, interpretando se stesso, rimane Riotta, che non ha veramente un argomento puo solo ridere, ripeto come un deficiente!!!

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
ELFLACO
Inviato: 30/12/2009 1:13  Aggiornato: 30/12/2009 1:13
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 28/10/2005
Da:
Inviati: 1839
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Riotta subito a Zelig,per favore!!!!!!


“Le persone non dovrebbero avere paura dei propri governi, sono i governi a dover aver paura delle persone.”
mach086
Inviato: 30/12/2009 1:13  Aggiornato: 30/12/2009 1:13
So tutto
Iscritto: 30/12/2009
Da:
Inviati: 24
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
riotta OWNED

SENTIERO
Inviato: 30/12/2009 1:14  Aggiornato: 30/12/2009 1:14
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 24/4/2006
Da: ROMA
Inviati: 1110
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Ragazzi, ma provate voi a stare al sole 24ore.....
......ti si cuoce il cervello

La mente intuitiva è un dono sacro e la mente razionale è un fedele
servo. Noi abbiamo creato una società che onora il servo e ha
dimenticato il dono

A.Einstein
clim77
Inviato: 30/12/2009 1:15  Aggiornato: 30/12/2009 1:15
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/8/2007
Da:
Inviati: 38
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Ma cos'avrà mai da ridere Riotta, mentre Mazzucco gli racconta tutto quello che lui non sa o finge di non sapere?
Fatti, ci vogliono, Riotta. Fatti.
Non opinioni.


Beh, chiaramarle "opinioni" magari è un po' troppo. Poveretto.

perafelix
Inviato: 30/12/2009 1:15  Aggiornato: 30/12/2009 1:15
Ho qualche dubbio
Iscritto: 22/7/2005
Da:
Inviati: 49
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Mazzucco ha smerdato Riotta alla grande con la descrizione dei movimenti di Oswald dopo l'attentato e Riotta cosa fa? Ride...!! Ma che cazzo ridi? Ti ha smerdato alla grande dimostrando che non sai un cazzo e ridi.......... poveraccio. E pensare che tutti i potenti sono come lui, siamo proprio messi male. Non rimane che emigrare su un altro pianeta

eduCattivo
Inviato: 30/12/2009 1:17  Aggiornato: 30/12/2009 1:17
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/4/2007
Da: Rinteln, Niedersachsen -D-
Inviati: 52
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Riotta al tg4 al posto di fede, please. E io che avevo addirittura un po' di timore per la piega che avrebbe potuto prendere la trasmissione con un ''complottatore'' come lui.

Se vuoi renderti interessante, aggiungi ''Confucio'' alla fine dei tuoi scritti.

Confucio
spyder
Inviato: 30/12/2009 1:18  Aggiornato: 30/12/2009 1:20
Ho qualche dubbio
Iscritto: 27/4/2006
Da:
Inviati: 120
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
veltroni "casualmente" parla di un altro caso di complotto irrisolto:
la strage di piazza fontana,....ma dovrebbe chiamarsi
LA STRAGE DELLA BANCA DELL'AGRICOLTURA
che "casualmente" era quella che stampava le banconote da 500 lire col mercurio alato
le uniche con la dicitura :
PROPRIETA' DELLA REPUBBLICA ITALIANA (e non proprietà della banca d'italia come tutte le altre)
dopo la strage niente più mercurio alato per gli italiani....magari solo un poco di mercurio per jfk

...

"casualità" vuole che dopo l'assassinio di kennedy, johnson per prima cosa fece ritirare tutti dollari stampati e voluti da kennedy con la dicitura UNITED STATES NOTE ( e non federal reserve note) e con copertura in argento
ordinanza n.11110

....ora,....

vogliamo davvero aspettare il 2029 per scoprire che i
GRANDI BANCHIERI SOVRANAZIONALI (BCE E FED IN PRIMIS)
sono i veri mandanti/assasini di tutti coloro che cercano di ripristinare la
SOVRANITA' MONETARIA di una nazione???

Kolza
Inviato: 30/12/2009 1:18  Aggiornato: 30/12/2009 1:21
Mi sento vacillare
Iscritto: 2/6/2004
Da: MMMMMMonza
Inviati: 916
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Caro Massimo,
Mi spiace averti infettato con il virus di JFK e RFK... però devi ammettere che Riotta non tiene lontanamente il paragone con gli artifici retorici dei nostri comuni amici debunker ;)
A presto
Kolza

mach086
Inviato: 30/12/2009 1:20  Aggiornato: 30/12/2009 1:20
So tutto
Iscritto: 30/12/2009
Da:
Inviati: 24
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
eh si impensabile vero....come un 767 che viaggia a 1.32 mach.....

citron
Inviato: 30/12/2009 1:22  Aggiornato: 30/12/2009 1:22
Ho qualche dubbio
Iscritto: 22/8/2008
Da: Milano
Inviati: 31
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Mamma mia che pena Riotta... stavolta non l'hanno nemmeno fatto parlare.
Fossi in lui me ne andrei a casa!

"Che notizie oggi?"
"Zero assoluto".
"Magnifico. Mandiamo tre inviati e titoliamo 'tragico vuoto'".

Altan
clim77
Inviato: 30/12/2009 1:23  Aggiornato: 30/12/2009 1:24
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/8/2007
Da:
Inviati: 38
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Bravo Massimo, anche sotto la pressione dei riflettori ragioni a lungo termine e ad ampio raggio: niente "categorie" di "complottisti", niente "forma mentis" del complottista: solo un caso alla volta. Questa forse l'hanno capita anche i sassi.

A parte quelli che stanno al sole 24 ore, loro hanno il cervello un po' in pappa...

peonia
Inviato: 30/12/2009 1:25  Aggiornato: 30/12/2009 1:25
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
mI SONO RICORDATA UN'ALTRA PERLA DI VELTRONI STAVOLTA, piu o meno cosi:
"Non posso immaginare un complotto fatto da persone che si riuniscono ad un tavolo....."

Perche secondo voi come cazzo si architetta un complotto, un furto, un golpe, una qualsiasi cosa????
mamma mia che gentucola....

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
ELFLACO
Inviato: 30/12/2009 1:25  Aggiornato: 30/12/2009 1:25
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 28/10/2005
Da:
Inviati: 1839
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Citazione:
Mamma mia che pena Riotta... stavolta non l'hanno nemmeno fatto parlare. Fossi in lui me ne andrei a casa!


Essi,persino uno zombi come Vinci se ne è accorto che fa pena.

Cmq stà per finire,peccato mi stavo divertendo così tanto!!!

“Le persone non dovrebbero avere paura dei propri governi, sono i governi a dover aver paura delle persone.”
Silver
Inviato: 30/12/2009 1:26  Aggiornato: 30/12/2009 1:26
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/9/2005
Da: Torino
Inviati: 615
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Date un vocabolario a Riotta, per favore.

Ma come può un uomo che non sa parlare l'italiano essere un direttore di giornale?

Ma conoscendo Riotta e sapendo che l'Italiano lo sa meglio di me, l'unica cose che viene in mente è che sia in palese difficoltà.
E se devo dirla tutta, è andato lì non per dare una sua opinione ma con il compito preciso di difendere una versione ufficiale.

Chi gli avrà assegnato questo compito?

E qui scatta un altro complotto...


ahahaaha

Riotta che non crede hai complotti è in realtà un cospiratore!

peonia
Inviato: 30/12/2009 1:27  Aggiornato: 30/12/2009 1:27
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Molto carina Clim me la rivendo...

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Floh
Inviato: 30/12/2009 1:27  Aggiornato: 30/12/2009 1:27
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 13/12/2009
Da: Milano
Inviati: 1056
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Riotta odiosissimo, non male invece il comportamento del conduttore, mi sarei aspettato di peggio.
Spero che la gente che guarda matrix sia abbastanza aperta da cercare davvero la verità! perchè massimo la sta dando tutta quanta!

Ci sono più cose in cielo e in terra, Orazio, di quante ne sogni la tua filosofia (William Shakespeare, da Amleto)
Decalagon
Inviato: 30/12/2009 1:28  Aggiornato: 30/12/2009 1:28
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
ODDIO RIOTTA TIRA FUORI WIKIPEDIA

Al peggio non c'è mai fine

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
Peteroil
Inviato: 30/12/2009 1:28  Aggiornato: 30/12/2009 1:28
So tutto
Iscritto: 19/3/2009
Da: Mausoleo di Arcore
Inviati: 7
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
ha citato wikipedia?

HAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA

Essendo animali, come tali ci comportiamo.
Floh
Inviato: 30/12/2009 1:28  Aggiornato: 30/12/2009 1:28
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 13/12/2009
Da: Milano
Inviati: 1056
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Già.......

Ci sono più cose in cielo e in terra, Orazio, di quante ne sogni la tua filosofia (William Shakespeare, da Amleto)
mach086
Inviato: 30/12/2009 1:28  Aggiornato: 30/12/2009 1:28
So tutto
Iscritto: 30/12/2009
Da:
Inviati: 24
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
no, vi prego, fermatelo.

reby
Inviato: 30/12/2009 1:29  Aggiornato: 30/12/2009 1:29
Ho qualche dubbio
Iscritto: 17/8/2006
Da:
Inviati: 135
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
bravo massimo

COMPLOTTISTA E' CHI LO FA IL COMPLOTTO non chi lo

SMASCHERA....

sti pennivendoli....

hi-speed
Inviato: 30/12/2009 1:30  Aggiornato: 30/12/2009 1:30
Sono certo di non sapere
Iscritto: 28/12/2004
Da: preda lunga
Inviati: 3211
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Mi è piaciuto tantissimo Riotta. E' riuscito a fare una grandiosa figura di emme. Bravo!

Hi-speed

Cosa Sta Succedendo? Madre, madre Ci sono troppi di voi che piangono Fratello, fratello, fratello Ci sono troppi di voi che stanno morendo Sai che dobbiamo trovare una maniera Per portare un pò di amore qui oggi
soleluna
Inviato: 30/12/2009 1:31  Aggiornato: 30/12/2009 1:31
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 29/3/2005
Da: orbita di Anarres
Inviati: 1309
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Riotta: legga wikipedia

Mazzucco: ah! Wikipedia, capisco!

Una risposta GENIALE!

"perche' ballate e vi fate l'acconciatura, visto che qua e' impossibile anche comprare da mangiare?"
"perche' magari oggi e' l'ultimo giorno che viviamo, e vogliamo amarlo quanto piu' possibile"
Grozny
Dr-Jackal
Inviato: 30/12/2009 1:31  Aggiornato: 30/12/2009 1:47
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/3/2006
Da:
Inviati: 1028
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Riotta: "leggete wikipedia (ahahahahahah!!!) non esiste una versione ufficiale, i complottisti si inventano che esiste e poi la smentiscono per vendere qualche libro, è così che lavorano"

ATTIVISSIMO TOGLITI QUEL COSTUME DA RIOTTA!!!!! SI CAPISCE CHE SEI TU!!!

Riotta: "wikipedia! wikipedia! legga wikipedia!"

E questo è lo stesso che afferma di attenersi solo ai fatti!

Meraviglioso lo scambio tra riotta e Mazzucco:

SULL'11 SETTEMBRE LEI SI E' ATTENUTO AI FATTI?

Sì.

SULL'11 SETTEMBRE LEI SI E' ATTENUTO AI FATTI?

Sì!

SULL'11 SETTEMBRE LEI SI E' ATTENUTO AI FATTI?

Le ho detto di sì!

SULL'11 SETTEMBRE LEI SI E' ATTENUTO AI FATTI?

SI'!!! Ma il collegamento audio funziona?

SULL'11 SETTEMBRE LEI SI E' ATTENUTO AI FATTI?

Per l'ennesima volta, sì!!!

LE HO CHIESTO SE LEI SULL'11 SETTEMBRE SI E' ATTENUTO AI FATTI, PERCHE' NON MI RISPONDE??

Ma che cazz...?


(Perfetto esempio di udito selettivo da debunker)

mach086
Inviato: 30/12/2009 1:32  Aggiornato: 30/12/2009 1:32
So tutto
Iscritto: 30/12/2009
Da:
Inviati: 24
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
riotta fai pena.

reby
Inviato: 30/12/2009 1:33  Aggiornato: 30/12/2009 1:33
Ho qualche dubbio
Iscritto: 17/8/2006
Da:
Inviati: 135
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
adesso riotta s'è messo a fare lo SGARBI di turno ripetendo il mantra come volesse ipnotizzare massimo...

e' sordo??? Massimo ha detto venti volte SI mi attengo ai fatti..
forse dovevi aggiungere signor si sissignore VOSTRO ONORE...

Veltroni con il suo sermone MAANCHISTA.. ci mancava...

joegallo
Inviato: 30/12/2009 1:34  Aggiornato: 30/12/2009 1:34
So tutto
Iscritto: 30/12/2009
Da:
Inviati: 4
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Sto assistendo alla trasmissione TV Matrix, e non ho potuto fare a meno di inviare un commento sul comportamento di Gianni Riotta, indecente!
Joegallo

Silver
Inviato: 30/12/2009 1:34  Aggiornato: 30/12/2009 1:39
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/9/2005
Da: Torino
Inviati: 615
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Solo per i saluti avrebbero dovuto dare di nuovo la parola a Riotta...

povero...


Massimo, ne sei uscito davvero bene!

davlak
Inviato: 30/12/2009 1:34  Aggiornato: 30/12/2009 1:34
Mi sento vacillare
Iscritto: 3/6/2006
Da:
Inviati: 678
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
riotta


"stupido è chi stupido fà"

(la mamma di forrest gump)

«Proclamare il diritto all'uguaglianza in una società che ha bisogno di una massa di schiavi salariati vuol dire aver perso la testa» (F. Nietzsche)
spyder
Inviato: 30/12/2009 1:36  Aggiornato: 30/12/2009 1:36
Ho qualche dubbio
Iscritto: 27/4/2006
Da:
Inviati: 120
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
MASSIMO;DEVI LEGGERE WIKYPEDIA!!!!....
ORA SCUSA,MA DEVO LASCIARTI
DEVO DIRE AL CERN CHE PER RISOLVERE IL PROBLEMA DELL'ACCELERATORE DI PARTICELLE DEVONO LEGGERSI IL MANUALE DELLE GIOVANI MARMOTTE,.....e se gli restano dubbi di contattare
C-attivissimo......

a riotta,....tapozzodi'na cosa????.......MAVAMMORIAMMAZZATO!!!!
.....magari facendoti cadere addosso quella montagna di libri buttati alla ca..o che ti sei scelto come scenografia....PATETICO BUFFONE!!!!

Floh
Inviato: 30/12/2009 1:36  Aggiornato: 30/12/2009 1:36
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 13/12/2009
Da: Milano
Inviati: 1056
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Beh se lo dice wikipedia allora.....
alla fine non sapeva prorpio cosa dire: " Sull'11 settembre s'è attenuto ai fatti?"
5 volte l'ha chieo sembrava andato in tilt, smerdato davanti a tutti!
Marco troppo indulgente, avrebbe dovuto chiedergli se la parola sì esisteva nel suo vocabolario.

Ci sono più cose in cielo e in terra, Orazio, di quante ne sogni la tua filosofia (William Shakespeare, da Amleto)
mach086
Inviato: 30/12/2009 1:36  Aggiornato: 30/12/2009 1:36
So tutto
Iscritto: 30/12/2009
Da:
Inviati: 24
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"

Lezik85
Inviato: 30/12/2009 1:38  Aggiornato: 30/12/2009 1:38
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/4/2009
Da: Freedonia
Inviati: 1463
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Ragazzi, ma qualcuno ha capito la posizione di Riotta?
Io non sono riuscito a carpire una frase di senso compiuto. Un minestrone di fatti buttati lì. Una confusione totale.
Mah

PS: Massimo sei stato davvero un signore. Complimenti.

eduCattivo
Inviato: 30/12/2009 1:38  Aggiornato: 30/12/2009 1:38
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/4/2007
Da: Rinteln, Niedersachsen -D-
Inviati: 52
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Riotta si è rotto e ripete sempre la stessa domanda: ''lei si è attenuto ai fatti?''. Mi sa che chi ha mandato lì il burattino da ora in poi lo toglie dal libro paga, visto che oggi per la prima volta nella storia è stato uno-a-zero per noi ''complottisti'' grazie al riotta. Che figuraccia, poveretto. E l'ultima frase sui 3000 morti? Oddio che pena.

Bravo Mazzucco, sei stato grande.

Se vuoi renderti interessante, aggiungi ''Confucio'' alla fine dei tuoi scritti.

Confucio
ELFLACO
Inviato: 30/12/2009 1:39  Aggiornato: 30/12/2009 1:39
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 28/10/2005
Da:
Inviati: 1839
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Ciliegina sulla torta!! Wikipedia????

E' finita va!!! grazie Riotta per la divertente serata!!

“Le persone non dovrebbero avere paura dei propri governi, sono i governi a dover aver paura delle persone.”
peonia
Inviato: 30/12/2009 1:39  Aggiornato: 30/12/2009 1:41
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
RIOTTA HA FATTO LA DOMANDA A RAFFICA PERCHE NON SENTIVA LA RISPOSTA,IN QUANTO AVEVA NELL'ORECCHIO UN AURICOLARE CON PIERO ANGELA CHE GLI STRILLAVA ORDINANDOGLI DI FARLA ....SI ERA IMPALLATO...... COME IL SITO ORA...TROPPI AFFLUSSI, OLTRE A NOI ANCHE GLI INFLUENCER CICAPPINI?

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
vittmax
Inviato: 30/12/2009 1:40  Aggiornato: 30/12/2009 1:40
Ho qualche dubbio
Iscritto: 25/5/2006
Da: perugia
Inviati: 48
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
fantastico pure vinci ha dovuto chiedere a Riotta come la pensava perchè anchew lui non l'aveva capito
troppo confusi i suoi discorsi penoso

"Il potere te lo danno le bugie.Grandi bugie per convincere il mondo a parteggiare per te.
Se riesci a far accettare a tutti, quello che in cuor loro sanno essere falso,
li tieni per le palle."

DAL FILM "SIN CITY"
Decalagon
Inviato: 30/12/2009 1:41  Aggiornato: 30/12/2009 1:41
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Massimo, ma ti sei attenuto ai fatti?

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
METAL4EVER
Inviato: 30/12/2009 1:41  Aggiornato: 30/12/2009 1:41
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/1/2009
Da:
Inviati: 507
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
sarebbe stato meglio piero angela...almeno è uno che presenta un cervello

....riotta è telecomandato...prima si era inceppato il telecomando al dottor frankenstein...forse ha le pile scariche... porello.

invece "ma anche" se l'è cavata col "ma anke"...

peccato che ho visto solo gli ultimi minuti di trasmissione

Vento
Inviato: 30/12/2009 1:41  Aggiornato: 30/12/2009 1:41
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/1/2007
Da: Napoli
Inviati: 112
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Massimo grazie

il bello è nello splendore del vero

e tu stasera stavi troppo bello

ciao

ancora grazie

Dr-Jackal
Inviato: 30/12/2009 1:42  Aggiornato: 30/12/2009 1:42
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/3/2006
Da:
Inviati: 1028
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Vi rendete conto che riotta è riuscito a far sembrare vinci ragionevole, sensato e intelligente? Vinci! Quello del pull it di Silverstein che secondo lui significava tenere in piedi il WTC-7 con i cavi!

Non credevo che in quella trasmissione ci sarebbe stato qualcuno peggiore di lui, e invece l'idiozia umana si rivela come sempre una fonte inesauribile di sorprese...

Sono ancora sotto shock, non riesco a credere che abbia potuto comportarsi in modo COSI' idiota.

a_mensa
Inviato: 30/12/2009 1:42  Aggiornato: 30/12/2009 1:42
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/6/2009
Da: roncello (mi)
Inviati: 3180
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
bravo mazzucco.
2 osservazioni:
hai accettato la definizione di complottista. è una parola negativa e riotta l'ha usata come berlusconi usa "comunista".

non hai detto l'unica cosa che realmente fai e cioè :" quando una versione piu o meno ufficiale non ti convince, sottolinei le incongruenze" e se poi questo porta a scoprire che c'è più di uno coinvolto, il complotto lo deduce chi legge.

riotta comunque ha fatto veramente una figuura di merda.... lui e wikipedia.

non vorrei mai appartenere ad un club che avesse me come socio.
Silver
Inviato: 30/12/2009 1:42  Aggiornato: 30/12/2009 1:42
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/9/2005
Da: Torino
Inviati: 615
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Qualcuno sa dov'è visibile on line l'intera trasmissione di matrix?
Assolutamente da postare dappertutto...

soleluna
Inviato: 30/12/2009 1:42  Aggiornato: 30/12/2009 1:43
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 29/3/2005
Da: orbita di Anarres
Inviati: 1309
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
A parte la battuta su wikipedia (riotta non l'ha capita secondo me l'ironia) è spaventoso che il direttore del "Sole 24 ore", non di "menù da picnic", citi wikipedia come fonte, questo è il livello, desolazione a vista d'occhio.

Mi associo ai complimenti per come hai gestito la trasmissione Redazzucco, bravo davvero.

"perche' ballate e vi fate l'acconciatura, visto che qua e' impossibile anche comprare da mangiare?"
"perche' magari oggi e' l'ultimo giorno che viviamo, e vogliamo amarlo quanto piu' possibile"
Grozny
ELFLACO
Inviato: 30/12/2009 1:43  Aggiornato: 30/12/2009 1:43
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 28/10/2005
Da:
Inviati: 1839
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
E c'è gente che ancora non crede che il mondo stà andando a puttane!!


QUELLO E' UN DIRETTORE DI GIORNALE!!!

PORCA DI QUELLA PORCA....!

“Le persone non dovrebbero avere paura dei propri governi, sono i governi a dover aver paura delle persone.”
wireless
Inviato: 30/12/2009 1:43  Aggiornato: 30/12/2009 1:43
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/8/2007
Da:
Inviati: 228
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Citazione:
Ma come può un uomo che non sa parlare l'italiano essere un direttore di giornale?


ah bè tg1 ...in linea con il suo direttore

fefochip
Inviato: 30/12/2009 1:44  Aggiornato: 30/12/2009 1:44
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
i fatti :
riotta chiede a mazzucco 4/5 volte :"SULL'11 SETTEMBRE LEI SI E' ATTENUTO AI FATTI?"
mazzucco risponde a riotta :"SI"

quale è la versione ufficiale ?

1 riotta non ci sente

2 c'è un problema di collegamento di mazzucco allo studio

3 riotta ha problemi suoi di altra natura

4 riotta voleva far dire almeno tre volte a mazzucco di si perche cosi è costume del cicap ....ripetere l'esperimento

versione "complottista" :

riotta non ha un cazzo da dire ...e infatti chiosava con:" su 3000 morti!....bla bla bla" che ovviamente non c'entra un cazzo di niente

vabbè tanto si sapeva

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
perafelix
Inviato: 30/12/2009 1:44  Aggiornato: 30/12/2009 1:44
Ho qualche dubbio
Iscritto: 22/7/2005
Da:
Inviati: 49
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Il presentatore non male; sull'ultima cazzata di Riotta "ci sono 3000 morti......" lui lo interrompe e dice " si si Riotta dobbiamo chiudere il collegamento, buonanotte" Come per dire "per oggi ne ho sentite abbastanza di cazzate dalla tua fogna che chiami bocca!

peonia
Inviato: 30/12/2009 1:44  Aggiornato: 30/12/2009 1:44
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
SENTIERO

LA FRASE CARINA ERA LA TUA, HO FATTO I COMPLIMENTI A CLIM CHE L'AVEVA RIPRESA....TE LI FACCIO ANCHE A TE...
"AL SOLE24ORE TE SE COCE IL CERVELLO"...ME LA RIVENDO!!!

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Redazione
Inviato: 30/12/2009 1:45  Aggiornato: 30/12/2009 1:45
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Hello!

Mamma via, avete fatto praticamente la telecronaca in diretta.

Ora leggo tutto, poi casomai aggiungo qualcosa.

HapCollins
Inviato: 30/12/2009 1:46  Aggiornato: 30/12/2009 1:46
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/8/2009
Da: Torino
Inviati: 110
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Buonasera a tutti. Ho appena finito di guardare Matrix. Voti: Mazzucco: senza voto, non lo si giudica, ma lo si ascolta. Veltroni: 7: condivisibile sia che la si pensi come lui sia che non la si pensi come lui, almeno ragiona con la propria testa. Riotta: voto? Voto? Scusate ragazzi ho vomitato....e quello sarebbe un giornalista?? Ah! Ah! Ah! Sì e io sono la Madonna di Loreto!!!

ps.: Massimo avevo due domande per te.

1) ma prima di parlare hai letto Wikipedia??
2) ma soprattutto per l'11 settembre ti sei attenuto ai fatti? Ci terrei soprattutto al fatto che tu risponda a quest'ultima perchè non si è capita bene la tua risposta in trasmissione....

"Grandezza e progresso morale di una nazione si possono giudicare dal modo in cui tratta gli animali."
Il Mahatma Gandhi

"Vedere ciò che ci sta sotto il naso richiede uno sforzo costante."
George Orwell
fefochip
Inviato: 30/12/2009 1:46  Aggiornato: 30/12/2009 1:46
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
massimo traditore :

si è messo in giacca

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Rickard
Inviato: 30/12/2009 1:46  Aggiornato: 30/12/2009 1:46
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 9/9/2007
Da: Un mondo pervaso di follia
Inviati: 1609
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Massimo, ti smentisce la memoria di 3.000 morti (faccina che punta con l'indice)

Scusa ma non ho resistito

Ma è roba da matti... ho visto gente strafatta fare discorsi più sensati e logici di quelli di Riotta...

La "nobiltà della politica"... "Io so come lavorate voi complottisti"...

"Lei si è attenuto ai fatti nel parlare di 11 settembre?" tra l'altro affermazione ripetuta a disco rotto per 5 volte con quell'espressione da ora t'inculo.

Veltroni paraculo. Gombloddista pacato, calmo che, come gli ha già suggerito Grillo, dovrebbe pacatamente andarsene affanculo.

La scienza non è nient'altro che una perversione se non ha come suo fine ultimo il miglioramento delle condizioni dell'umanità. - Nikola Tesla
lucas83
Inviato: 30/12/2009 1:46  Aggiornato: 30/12/2009 1:46
So tutto
Iscritto: 2/12/2009
Da: Milano
Inviati: 5
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
MASSIMO con l'ultima battuta che hai detto prima della chiusura del programma, hai lanciato una bella sfida che, spero, venga raccolta da quella specie di giornalista di Riotta...

COMUNQUE SEI STATO UN VERO SIGNORE!!!!

Decalagon
Inviato: 30/12/2009 1:46  Aggiornato: 30/12/2009 1:46
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
ELFLACO: anche lui è un direttore di telegiornale:



Di che ti sorprendi?

P.S. Massimo, devi spiegarmi come fai a rimanere impassibile di fronte a simili imbecilli.

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
fefochip
Inviato: 30/12/2009 1:47  Aggiornato: 30/12/2009 1:47
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Citazione:
"AL SOLE24ORE TE SE COCE IL CERVELLO"...ME LA RIVENDO!!!



più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Spiderman
Inviato: 30/12/2009 1:47  Aggiornato: 30/12/2009 1:47
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 19/9/2009
Da:
Inviati: 2722
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Veltroni patetico, Riotta ridicolo, Mazzucco competente (no comment sulla giacca).

Leggete Wikipedia, tutti quanti! Buonanotte.

"Ogni giorno racconto la favola mia, la racconto ogni giorno chiunque tu sia, e mi vesto di sogno per darti se vuoi, l'illusione di un bimbo che gioca agli eroi. (Renato Zero)
mach086
Inviato: 30/12/2009 1:47  Aggiornato: 30/12/2009 1:47
So tutto
Iscritto: 30/12/2009
Da:
Inviati: 24
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
comunque davvero pessima pessima figura di riotta. capisco che i giornali di quel "livello" devono tenere le distanze dalla parola "complotto", ma davanti all'evidenza....lol.

wikipedia!!! wikipedia!!!!

Marcellino
Inviato: 30/12/2009 1:47  Aggiornato: 30/12/2009 1:49
Ho qualche dubbio
Iscritto: 16/4/2006
Da: Milano
Inviati: 62
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Un commento a caldo, subito dopo aver visto (con televisore rubato ai mie) la trasmissione mi vengono solo queste poche parole...

sentendo Riotta ho scoperto che il Q.I. può avere anche valori negativi...

Vado a restituire il televisore...

I maestri aprono la porta, ma devi entrare da solo !
wireless
Inviato: 30/12/2009 1:48  Aggiornato: 30/12/2009 1:49
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/8/2007
Da:
Inviati: 228
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Citazione:
quale è la versione ufficiale ? 1 riotta non ci sente 2 c'è un problema di collegamento di mazzucco allo studio 3 riotta ha problemi suoi di altra natura 4 riotta voleva far dire almeno tre volte a mazzucco di si perche cosi è costume del cicap ....ripetere l'esperimento


5 Wikipedia non riporta il termine SI ... di conseguenza non viene accettata da Riotta come tale..
ragazzi tutti a leggere Wikipedia!! (soprattutto Massimo) ....

edo
Inviato: 30/12/2009 1:48  Aggiornato: 30/12/2009 1:57
Sono certo di non sapere
Iscritto: 9/2/2006
Da: casa
Inviati: 4529
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Vi rendete conto che riotta è riuscito a far sembrare vinci ragionevole, sensato e intelligente? Vinci! Quello del pull it di Silverstein che secondo lui significava tenere in piedi il WTC-7 con i cavi!

Non bastano i nervi di Vinci e nemmeno quelli di Riotta a tenere in piedi le bugie, se queste sono troppo grandi è il loro corpo a ribellarsi.
Significa che possono salvarsi.

Riotta: "non esiste una versione ufficiale" ergo, nessuno ha indagato...
La fonte del sole 24 ore è wikipedia... domani Riotta aspettati una telefonata di Sassoon.

ELFLACO
Inviato: 30/12/2009 1:48  Aggiornato: 30/12/2009 1:48
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 28/10/2005
Da:
Inviati: 1839
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Citazione:
massimo traditore : si è messo in giacca



Essi! adesso fa il figo americano!!!

A parte gli scherzi, Grande Max

“Le persone non dovrebbero avere paura dei propri governi, sono i governi a dover aver paura delle persone.”
trotzkij
Inviato: 30/12/2009 1:48  Aggiornato: 30/12/2009 1:49
Sono certo di non sapere
Iscritto: 18/9/2006
Da:
Inviati: 3704
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Per fare il direttore di giornale, bisogna essere 'riotto a ogni espediente' e, ogni tanto, sghignazzare senza motivo.
Anche se non convince il pubblico, funziona verso chi lo fa giocare al 'piccolo direttore del sole24minuti'. Dimostra di essere affidabile fino all'ottundità.

I complotti non esistono, ... tranne quando ci sono
fefochip
Inviato: 30/12/2009 1:48  Aggiornato: 30/12/2009 1:48
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
veltroni specializzato in cerchiobottismo

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
sportello
Inviato: 30/12/2009 1:49  Aggiornato: 30/12/2009 1:49
So tutto
Iscritto: 30/12/2009
Da:
Inviati: 4
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
In genere non posto, ma dopo aver visto Matrix di stasera sono corso su LC a farmi un login solo per postare i seguenti commenti:
1- un cane pechinese avrebbe dato un contributo piu' interessante (anche con un peto) di tutto cio' che riotta (con la minuscola) ha detto
2- ma chi e' il datore di lavoro di riotta? ma cosa si sono messi nelle mani di un individuo cosi' penoso??? qualcuno gli mandi il video della puntata di stasera...
3- bravo Massimo, complimenti, pero' in chiusura glielo avresti dovuto dire in faccia, chiaro chiaro, dopo che ti ha fatto 5 volte la stessa domanda e alla quale tu hai sempre risposto SI... "Riotta, ma lei e' scemo?"... magari preso dall'impeto rispondeva lui di si...

Mamma mia, anche io sono ancora sotto shock... ma come si fa ad invitare un imbecille simile??? almeno veltroni, da buon politico, ha tenuto i piedi in tutte le staffe che trovava, possiamo anche capirlo, e' il suo lavoro e per quanto sporco lo fa bene... ma riotta, oddio ora vado a letto con gli incubi... facevo meglio a guardarmi un cartone animato.

Rickard
Inviato: 30/12/2009 1:51  Aggiornato: 30/12/2009 1:51
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 9/9/2007
Da: Un mondo pervaso di follia
Inviati: 1609
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Ah già mi ero dimenticato:

Non esiste una versione ufficiale. MAI

Ne esistono 5 o 6 e si alternano nei vari giorni della settimana.

Non esiste una versione ufficiale dei fatti di Dallas, così come non ne esiste una sull'11 settembre.

le versioni ufficiali sono fatte dai complottisti per essere facilmente smontate da questi ultimi, in realtà ufficialmente quei giorni non è successo niente. Niente.


Smile di un gombloddista che a questo punto si ficca una 357 magnum in bocca e affresca la parete con le proprie cervella.

La scienza non è nient'altro che una perversione se non ha come suo fine ultimo il miglioramento delle condizioni dell'umanità. - Nikola Tesla
Floh
Inviato: 30/12/2009 1:51  Aggiornato: 30/12/2009 1:51
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 13/12/2009
Da: Milano
Inviati: 1056
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Veltroni ragiona con la proria testa?
Quello è certo, a veltroni un 5, con l'uscita sull'11 settembre ha perso almeno 3 punti.
Se non voleva accostarsi per motivi carieristici all'11 settembre fatto dagli stessi USA, poteva almeno non tirarlo fuori.

Ci sono più cose in cielo e in terra, Orazio, di quante ne sogni la tua filosofia (William Shakespeare, da Amleto)
freemarcel
Inviato: 30/12/2009 1:51  Aggiornato: 30/12/2009 1:51
Ho qualche dubbio
Iscritto: 2/7/2005
Da:
Inviati: 34
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Ma Massimo, sull'11 settembre ti sei attenuto ai fatti??? No, perchè non ho capito!
Stiamo parlando del direttore del tg1, ora direttore del Sole24ore... che cita wikipedia!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Che grasse risate!
Bravo Massimo....

"Libertà non è star sopra un albero, non è neanche il volo di un moscone, libertà non è una spazio libero. Libertà è partecipazione" Grande Gaber!
LoneWolf58
Inviato: 30/12/2009 1:52  Aggiornato: 30/12/2009 1:52
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Mah!
Possibile esistano persone simili?
Non è riuscito a fare una dico una affermazione... (non parlo di M.M. ne ha fatte pure troppe )
Ah! si, dimenticavo... una l'ha fatta detesta i complottisti...
ma allora è come me...
anch'io detesto chi complotta!
Però le cose non mi tornano se è contro i complotti perchè difende la v.u. azz... dimenticavo non esiste una versione ufficiale... lo dice wikipedia.

Mi sa che non ho capito molto della trasmissione di stasera...
almeno non ho capito cosa ha detto Riotta...
domani me la riguardo al rallenty adesso vado a nanna...

Massimo dovevi provare a rispondergli yes da oui ja ... magari capiva...

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
Decalagon
Inviato: 30/12/2009 1:53  Aggiornato: 30/12/2009 1:53
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Floh, se il dibattito fosse stato sull'11 settembre Veltroni avrebbe detto:

"Si forse un complotto c'è stato.. delle stranezze ci sono.. però credere che sia stato il governo americano a metterlo in atto non è possibile"

Ci scommetto.

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
Rickard
Inviato: 30/12/2009 1:53  Aggiornato: 30/12/2009 2:25
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 9/9/2007
Da: Un mondo pervaso di follia
Inviati: 1609
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Ma onestamente Massimo... quanta fatica hai fatto in certi punti della trasmissione per non scoppiare a ridere (o a vomitare, a seconda dei punti di vista)?

Mi associo alle critiche sulla giacca
----------------------------------------------------------------------------
EDIT

Comunque grande Massimo, sei riuscito a non far annegare tutto nel mare dell'imbecillità, e non era certo cosa facile

La scienza non è nient'altro che una perversione se non ha come suo fine ultimo il miglioramento delle condizioni dell'umanità. - Nikola Tesla
soleluna
Inviato: 30/12/2009 1:54  Aggiornato: 30/12/2009 1:54
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 29/3/2005
Da: orbita di Anarres
Inviati: 1309
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Scusate ragazzi ma devo dirvelo, sto ridendo ancora a leggervi, perché ...perché... ah! Ecco, ho capito perché, sono andata a leggere WIKIPEDIA
Scusate com'era il mantra di tanto tempo fa?? Le FONTI, le FONTI...

"perche' ballate e vi fate l'acconciatura, visto che qua e' impossibile anche comprare da mangiare?"
"perche' magari oggi e' l'ultimo giorno che viviamo, e vogliamo amarlo quanto piu' possibile"
Grozny
a_mensa
Inviato: 30/12/2009 1:54  Aggiornato: 30/12/2009 1:58
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/6/2009
Da: roncello (mi)
Inviati: 3180
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
wikipedia.....
il bello, quel p....la di riotta non sa che chiunque può aggiornarlo.... forse lui sapra leggere , ma dubito sappia anche scrivere...

ps è valsa la pena di perdere 3 ore di sonno per vedere che razza di gente dirige i giornali ! ora qualsiasi cosa legga sul sole24ore mi verrà da ridere pensando al riotta.

non vorrei mai appartenere ad un club che avesse me come socio.
rafterry
Inviato: 30/12/2009 1:54  Aggiornato: 30/12/2009 1:54
Ho qualche dubbio
Iscritto: 4/11/2009
Da:
Inviati: 199
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Grande Massimo..

ho mentito, c'era qualcosa per cui nn riuscivo ad andare a letto, e nè è valsa la pena!!!

da ora in avanti, se volete sapere qualcosa, non andate a cercare la verità nei libri... non andate a cercare nei fatti, nelle testimonianze, nelle dichiarazioni ufficiali o nei filmati storici...


C'è WIKIPEDIA...

@RIOTTA
Mi vorrei prendere na seconda laurea in stronzologia moderna, cosa devo scrivere su zio google "direzione Sole24Ore Wikipedia" o basta solo aprire la home page e sarò illuminato?

ahahahahhahaha

L'aplomb col quale ha risposto 27 volte alla stessa domanda merita un applauso.

W Redazzucco

Ciao a tutti, stavolta mi cucco piddaveru

Lezik85
Inviato: 30/12/2009 1:55  Aggiornato: 30/12/2009 1:56
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/4/2009
Da: Freedonia
Inviati: 1463
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Adesso i "complottisti" hanno anche l'onere di redigere la versione ufficiale? Un auto-smontamento alla Veltroni proprio.

SENTIERO
Inviato: 30/12/2009 1:55  Aggiornato: 30/12/2009 1:55
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 24/4/2006
Da: ROMA
Inviati: 1110
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Bravo, almeno tu attieniti ai FATTI

E a giudicare dal fatto che non sia sufficentemente abbronzato, si spiegherebbe la sua impreparazione con un forte assenteismo...ahahahaah

La mente intuitiva è un dono sacro e la mente razionale è un fedele
servo. Noi abbiamo creato una società che onora il servo e ha
dimenticato il dono

A.Einstein
mach086
Inviato: 30/12/2009 1:55  Aggiornato: 30/12/2009 1:55
So tutto
Iscritto: 30/12/2009
Da:
Inviati: 24
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
avrà pensato "adesso tiro fuori l'asso dalla manica...WIKIPEDIA!!! WIKIPEDIA!!!"

chapeau.

Silver
Inviato: 30/12/2009 1:58  Aggiornato: 30/12/2009 1:58
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/9/2005
Da: Torino
Inviati: 615
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Esiste un Canale % + 1 nel digitale? Io che no guarda mai non so e non riesco a trovarlo...

HapCollins
Inviato: 30/12/2009 1:58  Aggiornato: 30/12/2009 2:02
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/8/2009
Da: Torino
Inviati: 110
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Volevo far notare che i libri dietro Riotta sono finti, sono quelli che usano all'Ikea per fare figura....Oh, ma ricordiamoci che lui è l'uomo degli OGM, quello che per giustificarli diceva che l'uomo aveva solo accelerato una cosa che sarebbe venuta naturale col tempo e faceva gli esempi degli innesti nelle piante e dell'accoppiamento di alcuni animali che ne hanno generati di nuovi (tipo il mulo). Infatti è quello che poi Grillo prendeva puntualmente per il culo nei suoi spettacoli dicendo che gira e rigira davanti al pomodoro sto merluzzo prima o poi si sarebbe arrapato e se lo sarebbe trombato quando hanno deciso di inserire dei geni del merluzzo nei pomodori per migliorarne la resistenza al freddo....quindi da uno così cosa ci si può aspettare?? Ma vadavia i ciapp'!! Anzi ma vadavia il Cicap....

"Grandezza e progresso morale di una nazione si possono giudicare dal modo in cui tratta gli animali."
Il Mahatma Gandhi

"Vedere ciò che ci sta sotto il naso richiede uno sforzo costante."
George Orwell
mach086
Inviato: 30/12/2009 2:00  Aggiornato: 30/12/2009 2:00
So tutto
Iscritto: 30/12/2009
Da:
Inviati: 24
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
di solito mediaset carica la puntata integrale il giorno dopo sul proprio sito.

andreg
Inviato: 30/12/2009 2:00  Aggiornato: 30/12/2009 2:00
So tutto
Iscritto: 21/11/2007
Da:
Inviati: 27
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
su riotta
purtroppo devo andare a memoria (scarsa) senza ricordare i nomi, ma vi assicuro di aver sentito su radio 24 nel 2006, un americano che parlava un ottimo italiano sostenere che al suo think tank tengono d'occhio i giovani giornalisti italiani più promettenti, li invitano e gli fanno formazione, per poi rilanciarli su gradi più alti di carriera: diceva che riotta era uno dei loro pupilli, e che riteneva giusto che diventasse direttore del tg1.
in effetti nell'ambiente politico (che ahimè conosco un po') si diceva allora che ormai i direttori dei giornali sono lottizzati non semplicemente dai partiti, ma direttamente dall'america (con quota-partito in subordine).
nella sua piccolezza di stasera, riotta ha dimostrato di essere veramente uno scherano di piccola taglia, ma molto devoto e riconoscente.

prego vivamente chi è lesto a smanettare di creare al volo un bel viral di riotta che sventola e urla wikipedia-wikipedia "anche i ragazzi la leggono" . credo sia stato il punto più basso che un direttore di giornale che si spaccia per ipercolto potesse toccare, con quella pila di libri ridicola e sinistra al suo fianco. spero che diventi lo zimbello almeno nel suo ambiente...

Lezik85
Inviato: 30/12/2009 2:01  Aggiornato: 30/12/2009 2:01
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/4/2009
Da: Freedonia
Inviati: 1463
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Riotta non è stato in grado nemmeno di fare ordine tra le sue idee ( ), figuriamoci sostenere la sfida lanciata da Massimo.
La parte che più preoccupa è stata la giustificazione che ha dato alla veridicità della fonte Wikipedia: perchè è lì che vi studiano tutti i ragazzi.

eduCattivo
Inviato: 30/12/2009 2:02  Aggiornato: 30/12/2009 2:02
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/4/2007
Da: Rinteln, Niedersachsen -D-
Inviati: 52
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Mi sono scervellato e ho finalmente capito dove era l'inghippo: tante cose vere e poi ci hanno infilato dentro riotta per rendere tutto ridicolo, alla maniera di Icke. Strano che riotta non sia andato vestito da rettile. La gente associa adesso il filmato su kennedy a riotta e pensa: tutte cose ridicole.

Se vuoi renderti interessante, aggiungi ''Confucio'' alla fine dei tuoi scritti.

Confucio
wireless
Inviato: 30/12/2009 2:05  Aggiornato: 30/12/2009 2:05
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/8/2007
Da:
Inviati: 228
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Dai lo scherzo è stato bello! ma adesso quando trasmettono "Matrix" dedicato all'omicidio JFK con un giornalista serio?

mach086
Inviato: 30/12/2009 2:07  Aggiornato: 30/12/2009 2:07
So tutto
Iscritto: 30/12/2009
Da:
Inviati: 24
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
dopo il conisglio di riotta mi fiondo subito su wikipedia:

"Ha insegnato all'Università di Bologna e fa parte del Consiglio di Facoltà del corso di cultura italiana a Princeton, dove ha insegnato comunicazione."

http://it.wikipedia.org/wiki/Gianni_Riotta

fantastico.

Redazione
Inviato: 30/12/2009 2:09  Aggiornato: 30/12/2009 2:09
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
L'articolo è stato inserito a questo punto dei commenti.

HapCollins
Inviato: 30/12/2009 2:10  Aggiornato: 30/12/2009 2:11
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/8/2009
Da: Torino
Inviati: 110
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
x Floh: io non amo Veltroni, il 7 glielo dò perchè nella puntata dovrò pure salvare un mezzo tentativo di discussione o no? Almeno lui e Vinci ci hanno provato...poi ti ripeto si possono condividere alcune cose che ha detto e altre no, ma almeno si è rimasti nella sfera dello scibile umano. Con Riotta invece che si può fare? Mi sembrava di essere in Frankenstein Junior quando visto il fallito esperimento con la creatura Gene Wilder (il dottore) chiede al suo assistente Martin Feldman (Igor, o meglio Aigor...: ) dove abbia preso il cervello che ha inserito in quel colosso di più di due metri d'altezza e pesante più di un quintale e soprattutto che nome ci fosse sull'ampolla che lo conteneva. E l'altro risponde: "Ah, sì AB qualcosa...ah sì ABNORME!!"
Alla salute!!

"Grandezza e progresso morale di una nazione si possono giudicare dal modo in cui tratta gli animali."
Il Mahatma Gandhi

"Vedere ciò che ci sta sotto il naso richiede uno sforzo costante."
George Orwell
roberto__
Inviato: 30/12/2009 2:10  Aggiornato: 30/12/2009 2:15
Ho qualche dubbio
Iscritto: 24/8/2006
Da: FIRENZE
Inviati: 289
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
ma... non ho capito...
ti sei attenuto ai fatti sull'11 settembre?


Comunque complimenti! speriamo che qualcuno con un po' di cervello abbia visto la trasmissione malgrado l'ora!

L'unico consiglio è di respirare ogni tanto :) ti da l'aria meno rigida!


veltroni si è salvato via, glielo dobbiamo, in fondo è un politico, non può impegnarsi in dichiarazioni troppo compromettenti, e se un giorno diventasse Presidente del Consiglio? :)

e poi mi sembra più stupido cambiare idea su un fatto così importante solo per aver visto un video, un minimo di riflessione e approfondimento ci vuole. Quello che non ci vuole è l'ottusità di Riotta (nuovo mito)

LA GUERRA E' PACE
LA LIBERTA' E' SCHIAVITU'
L'IGNORANZA E' FORZA

1984 - Orwell
vittmax
Inviato: 30/12/2009 2:11  Aggiornato: 30/12/2009 2:11
Ho qualche dubbio
Iscritto: 25/5/2006
Da: perugia
Inviati: 48
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
ci sono stati momenti in cui ha fatto certe smorfie sui discorsi di riotta ma nulla di più
io credo che non ci sarei riuscito sarei balzato in piedi e avrei vomitato il mio disprezzo
massimo sei stato perfetto complimenti

"Il potere te lo danno le bugie.Grandi bugie per convincere il mondo a parteggiare per te.
Se riesci a far accettare a tutti, quello che in cuor loro sanno essere falso,
li tieni per le palle."

DAL FILM "SIN CITY"
etrnlchild
Inviato: 30/12/2009 2:12  Aggiornato: 30/12/2009 2:12
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/10/2007
Da:
Inviati: 1200
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Citazione:
Ragazzi, ma qualcuno ha capito la posizione di Riotta?

Come no, piegato a 90 gradi...e sembrava anche gli piacesse.

"Stare al sole 24 ore ti si cuoce il cervello"... Bellissima !

Ottima performance di Redazzucco.

"Lo spirito del guerriero non conosce né il lasciarsi andare né il lagnarsi, né conosce il vincere o il perdere."
soleluna
Inviato: 30/12/2009 2:13  Aggiornato: 30/12/2009 2:13
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 29/3/2005
Da: orbita di Anarres
Inviati: 1309
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Citazione:
ci sono stati momenti in cui ha fatto certe smorfie sui discorsi di riotta ma nulla di più io credo che non ci sarei riuscito sarei balzato in piedi e avrei vomitato il mio disprezzo massimo sei stato perfetto complimenti


Non poteva doveva cercare le FONTI, le FONTI, ovvero WIKIPEDIA!

"perche' ballate e vi fate l'acconciatura, visto che qua e' impossibile anche comprare da mangiare?"
"perche' magari oggi e' l'ultimo giorno che viviamo, e vogliamo amarlo quanto piu' possibile"
Grozny
peonia
Inviato: 30/12/2009 2:13  Aggiornato: 30/12/2009 2:13
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
BUONANOTTE, A DOMANI, MI SONO DIVERTITA TANTO!!! (ANCEH UN PO' INC....ATA) MA HO RISO TANTO!!!
GRAZIE MAX SEI STATO BRAVISSIMO, UN PO' RIGIDO...MA PERFETTO

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
rafterry
Inviato: 30/12/2009 2:13  Aggiornato: 30/12/2009 2:13
Ho qualche dubbio
Iscritto: 4/11/2009
Da:
Inviati: 199
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Una cosa giusta però l'ha detta (fra le righe): tutti i bambini studiano su wikipedia

(fra le righe, acchemminchia serve la scuola? beh, detto da un direttore di giornale :D)

soleluna
Inviato: 30/12/2009 2:15  Aggiornato: 30/12/2009 2:15
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 29/3/2005
Da: orbita di Anarres
Inviati: 1309
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Redazzucco
Citazione:
Resta il fatto, profondamente triste, che il direttore di una testata nazionale – che è stato anche direttore del TG1 – citi Wikipedia come parametro di serietà e di obiettività storica. Forse non sa Riotta che Wikipedia è il feudo del CICAP dove il sottoscritto non riesce nemmeno a modificare la propria biografia. Non quella degli altri, la propria!


perché vorresti conoscere meglio di WIKIPEDIA la tua biografia? O la vuoi riscrivere per poi confutarla? Se così è scritto su WIKIPEDIA, così è.

Buon anno Massimo

"perche' ballate e vi fate l'acconciatura, visto che qua e' impossibile anche comprare da mangiare?"
"perche' magari oggi e' l'ultimo giorno che viviamo, e vogliamo amarlo quanto piu' possibile"
Grozny
astro7
Inviato: 30/12/2009 2:17  Aggiornato: 30/12/2009 2:17
Mi sento vacillare
Iscritto: 27/11/2007
Da: questa sconosciuta terra di mezzo
Inviati: 472
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
purtroppo a causa di una cagxxxxxissima cena di lavoro sono rientrata in tempo solo per vedere quell' INDEFINIBILE UOMO puntare il dito sullo schermo a mo' di accusa verso Mazzucco ..... ma cosa sperava di ottenere? neanche un po' di pieta' mi e' venuta, pover'uomo...
com'e' ridotto male.... la solita tattica :aggredire "l'avversario" ad personam piuttosto che sui contenuti... mi auguro che anche i neofiti abbiano capito....
a me personalmente quei dieci minuti che ho visto bastano per farmi rimanere insonne, tanto di quel nervoso che mi e' venuto!!!!

p.s. a quando il video completo,
cosi' , per innervosirmi ancora un po'?

Redazione
Inviato: 30/12/2009 2:19  Aggiornato: 30/12/2009 2:20
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
I vostri commenti sono troppi, troverete le risposte domattina.

Buonanotte a tutti, e grazie per il "supporto". Fa molto più piacere di quanto si possa pensare.

wireless
Inviato: 30/12/2009 2:23  Aggiornato: 30/12/2009 2:31
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/8/2007
Da:
Inviati: 228
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Buonanotte Massimo ...in attesa di un Faccia a Faccia Mazzucco vs Riotta ...1 fisso ............

clim77
Inviato: 30/12/2009 2:29  Aggiornato: 30/12/2009 2:29
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/8/2007
Da:
Inviati: 38
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Buonanotte a te, Massimo. Complimenti, hai fatto proprio una bella serie di interventi.
La figura degli altri si commenta da sola, basta guardare la trasmissione, per chi non l'ha ancora vista...
Grazie per aver portato un po' di logica e di verità all'interno delle case dei pochi italiani ancora svegli; credo che sia un seme ben piantato, comunque. Ciao!

Al2012
Inviato: 30/12/2009 2:30  Aggiornato: 30/12/2009 2:30
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/10/2005
Da:
Inviati: 2158
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
ALLA TUA .......



“Capire … significa trasformare quello che è"
cnj
Inviato: 30/12/2009 2:44  Aggiornato: 30/12/2009 2:44
Mi sento vacillare
Iscritto: 15/11/2004
Da: Romagna
Inviati: 795
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Massimo non hai fatto una piega (come la tua giacca ). Complimenti per il filmato.

Avrei qualcosina da dire ad uno degli altri ospiti.
Sul finale hanno sfumato la frase pronunciata dal Dr.Wiki-Riotta: "...e i 3000 morti..." (riferiti al 911).
Caro Dr.Wiki-Riotta non vorrà mica far cadere sulle nostre coscienze la colpa dei 3000 morti ammazzati l'11 settembre 2001? Certe colpe dovrebbero essere suddivise tra chi ha compiuto il fatto (che ancora latita) e chi non è stato capace di impedirlo (che è a piede libero e con tante medaglie in più). Noi non abbiamo nessuna colpa se non quella di fare domande ed esigere risposte, cosa che a Lei sembra non interessare.

La scienza non è nient'altro che una perversione se non ha come suo fine ultimo il miglioramento delle condizioni dell'umanità. Nikola Tesla
cirocat
Inviato: 30/12/2009 2:47  Aggiornato: 30/12/2009 2:47
Ho qualche dubbio
Iscritto: 31/7/2007
Da:
Inviati: 157
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Bravo Massimo,
col senno di poi viene da dire fin troppo facile, nella tua disarmante semplicità li spiazzavi con una cosa, che gli altri ospiti non solo non hanno, ma ormai non sanno neanche più cosa sono, è cioè i
FATTI , LE RICERCHE I DOCUMENTI in poche parole LAVORARE per arrivare alle soluzioni,
è questo che li spiazza , tu hai presentato un gran lavoro con dovizia di particolari , loro cosa presentano a parte le loro patetiche facce , e a parte le pile di libri salvo poi appellarsi a wikipedia,
niente , non hanno niente perchè non sono niente.

cnj
Inviato: 30/12/2009 2:48  Aggiornato: 30/12/2009 11:35
Mi sento vacillare
Iscritto: 15/11/2004
Da: Romagna
Inviati: 795
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Citazione:
Buonanotte a tutti, e grazie per il "supporto".


Guarda che adesso tocca a noi ad andare a letto!!! Sono ormai le 3 di mattina qui!!! Da te dovrebbe essere mezzogiorno le 18:00 (grazie Dam... alle 3 di notte comincio ad avere le allucinazioni ). Oppure l'inversione dei poli è già avvenuta e non me ne sono accorto?

La scienza non è nient'altro che una perversione se non ha come suo fine ultimo il miglioramento delle condizioni dell'umanità. Nikola Tesla
Dam
Inviato: 30/12/2009 2:52  Aggiornato: 30/12/2009 2:52
Ho qualche dubbio
Iscritto: 30/12/2009
Da: Roma
Inviati: 78
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
sono le 18 a L.A.

Mtx
Inviato: 30/12/2009 2:55  Aggiornato: 30/12/2009 2:59
So tutto
Iscritto: 30/12/2009
Da:
Inviati: 4
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
A leggere quel signore è diventato direttore sul TG1 durante il governo Prodi ....E su una testata del genere, preferivo il buon De Bortoli per la sua intelligenza
Per il resto andrebbe bene a fare fotocopie, se la rideva sotto i baffi e dicendo stupidaggini a raffica. Puntando pure il dito, ha fatto la figura da giullare.Non si è manco documentato sui fatti compiendo grossolani errori
Ha citato lo dice pure wikipedia " l'ultima volta che l'ho sentito un ragazzo e stato bocciato ad un esame all università "
Veltroni, da quel lato almeno era piu aperto, e le sue argomentazioni molto valide.

Kingu
Inviato: 30/12/2009 2:56  Aggiornato: 30/12/2009 2:56
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/11/2008
Da: Treblinka
Inviati: 302
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Massimo, io non ho tv e in ogni caso durante la trasmissione ero impegnato. metterai qualche video della puntata sul sito?

mach086
Inviato: 30/12/2009 2:59  Aggiornato: 30/12/2009 2:59
So tutto
Iscritto: 30/12/2009
Da:
Inviati: 24
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
di solito mediaset carica la puntata integrale il giorno dopo sul proprio sito.

fefochip
Inviato: 30/12/2009 3:05  Aggiornato: 30/12/2009 3:05
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
vorrei far notare che canale5 ha mandato in onda il filmato di massimo schiacciato.

io protesteri perchè è un modo un po subdolo per trasmettere tra le righe che è una cosa amatoriale fatta alla carlona quando invece l'aspect ratio nel filmato originale è corretto.

perche distorcere (nel senso etimologico del termine) il lavoro altrui?

o malafede o incompetenza(di canale 5) tertium non datur

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Kingu
Inviato: 30/12/2009 3:10  Aggiornato: 30/12/2009 3:10
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/11/2008
Da: Treblinka
Inviati: 302
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Citazione:
di solito mediaset carica la puntata integrale il giorno dopo sul proprio sito.


non metto mai piede in nessun sito, canale, televideo mediasettiano per pudore. vediamo di fare uno strappo ,ma non credo. a questo punto aspettero youtube. ad ogni modo, grazie

marcobrd
Inviato: 30/12/2009 3:31  Aggiornato: 30/12/2009 3:31
So tutto
Iscritto: 1/6/2006
Da:
Inviati: 24
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
riotta mi ha davvero sorpreso. non mi aspettavo una linea diversa, ma portata avanti nel modo in cui ha fatto, no, non me l'aspettavo. non pensavo si potesse arrivare a livelli così bassi, estremamente bassi. ai limiti della comicità ed allo stesso tempo tristemente sconcertante. pensare che ci siano persone di quel tipo con ruoli piuttosto importanti (direttori) è davvero molto triste. certamente la cosa in sè non fa la differenza, dato che in quegli stessi ruoli potrebbero esserci delle capre e niente cambierebbe, visto che le "direttive" vengono da chi sta sopra. ma è un sintomo. e questo sintomo è molto triste.

il punto cardine quando si parla di complottismo dovrebbe essere la valutazione della veridicità di una versione ufficiale, e non di quelle alternative. allo stesso modo il punto cardine di questa trasmissione sarebbe dovuto essere jfk, e non le persone che ne parlavano. invece no. il soggetto "complotto jfk" non è stato il vero protagonista della trasmissione, perchè è risultato come un fatto praticamente assodato. il vero protagonista è stato riotta, che con la sua azione, praticamente folle, ha spiccato su tutto il resto.

quindi: chi vuol far qualcosa di buono viene fatto fuori, è un fatto. chi fa il direttore ha serie carenze, è un fatto.

la cosa veramente positiva è che matrix abbia dato almeno un minimo di voce a quello che dovrebbe essere il vero giornalismo.

Mtx
Inviato: 30/12/2009 3:44  Aggiornato: 30/12/2009 3:44
So tutto
Iscritto: 30/12/2009
Da:
Inviati: 4
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Piu che vero giornalismo...questo è giornalismo il resto e spazzatura stile bar
Capisco il direttore di un giornale di provincia ma di un giornale economico a quel livello, scegliete meglio il caprone di turno...
Per il resto torno sempre al discorso di Gekko in Wall Street. "Hey buddy crederai mica di vivere in una democrazia"

http://www.youtube.com/watch?v=fHj2-nFW2IA

ecco il luogo http://clip2net.com/page/m0/3204348

Redazione
Inviato: 30/12/2009 4:10  Aggiornato: 30/12/2009 8:27
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
ELFLACO Citazione:
Cmq in molti si concentreranno sul particolare che la NBC a "provato" coi tabulati telefonici che Files non era a Dallas quel giorno. Da dove a tirato fuori questo dettaglio Vinci???
E’ la classica giustificazione che trovi sui siti ufficialisti, che hanno bisogno di un modo qualunque per sbarazzarsi di Files.

Io vorrei tanto sapere come si faccia, partendo da un registro delle telefonate, a sapere con certezza dove si trovasse una persona il 22 novembre 1963. Il registro al massimo ti dice QUALE NUMERO è stato chiamato DA QUALE NUMERO, ma non certo CHI c’era al telefono.

Ma a molti basta sentirsi dire che “i tabulati hanno stabilito così”, e loro si accontentano.

***

GANDALF: Citazione:
Massimo, perchè nel filmato non hai citato il fatto che Files dichiara di aver preso il bossolo della pallottola sparata a Kennedy e, dopo averlo morso, di averlo lasciato sulla staccionata e che nel 1987 un abitante di Dallas ha trovato un bossolo che indagini scientifiche e balistche hanno dimostrato esere databille al 1963 e che presenta una tacca sul bossolo che medici ortodonzisti hanno dimostrato derivare da un segno di denti.
Perchè la faccenda del bossolo è poi diventata argomento di debunking, dopo che la Remington dichiarò – chissà perchè? - che nel 1963 non producevano ancora bossoli di quel tipo.

(Altra “pezza” messa chiaramente a tappare una falla, come quella dei tabulati telefonici).

***

SENTIERO: Citazione:
Ragazzi, ma provate voi a stare al sole 24ore..... ti si cuoce il cervello.
BATTUTA S - T - O – R – I – C – A!

***

Spyder: Citazione:
ma dovrebbe chiamarsi LA STRAGE DELLA BANCA DELL'AGRICOLTURA che "casualmente" era quella che stampava le banconote da 500 lire col mercurio alato le uniche con la dicitura: PROPRIETA' DELLA REPUBBLICA ITALIANA (e non proprietà della banca d'italia come tutte le altre).
Mooolto interessante la cosa. Vedrò di approfondire.

***

KOLZA: Citazione:
Caro Massimo, Mi spiace averti infettato con il virus di JFK e RFK... però devi ammettere che Riotta non tiene lontanamente il paragone con gli artifici retorici dei nostri comuni amici debunker ;)
Più che infettato, tu e Sabatino mi avete tenuto a balia, insegnandomi tutto quello che c’era da sapere sul caso Kennedy. Ve ne ringrazio infinitamente. (Proprio l’altro giorno, in preparazione della trasmissione, ho verificato con Sabatino la faccenda dei bossoli dell’omicidio Tippitt. “Sentivo” che in qualche modo mi sarebbe tornato utile, ed infatti è stato così).

***

Dr-Jackal Citazione:
ATTIVISSIMO TOGLITI QUEL COSTUME DA RIOTTA!!!!! SI CAPISCE CHE SEI TU!!!
Anche questa mi ha fatto schiattare dal ridere.

***

a_mensa: Citazione:
hai accettato la definizione di complottista. è una parola negativa e riotta l'ha usata come berlusconi usa "comunista".
Purtroppo non l’ho accettata io, la definizione ormai è diventata di uso comune, per cui trovo inutile respingerla in toto. Si può al massimo sottolineare che è fasulla, come ho cercato di fare io, ma ormai respingerla oggi sarebbe addirittura controproducente.

***

Spiderman: Citazione:
(no comment sulla giacca).
Fefochip: Citazione:
massimo traditore - si è messo in giacca
Rick: Citazione:
Mi associo alle critiche sulla giacca
Su questa storia della giacca mi avete sfinito. Quando non l’avevo mi avete fatto la menata che bisogna mettere la giacca, ora che l’ho messa non va bene. La prossima volta mi presento come sono vestito di solito, con il mio costumino di Batman, così almeno non mi rompe più i coglioni nessuno!

***

Andreg: Citazione:
prego vivamente chi è lesto a smanettare di creare al volo un bel viral di riotta che sventola e urla wikipedia-wikipedia
Non preoccuparti, non so se sarò lesto, ma la cosa non passerà certo inosservata. Quando uno come Riotta ti fa un regalo del genere, non puoi ignorarlo.

***

cnj: Citazione:
Avrei qualcosina da dire ad uno degli altri ospiti. Sul finale hanno sfumato la frase pronunciata dal Dr.Wiki-Riotta: "...e i 3000 morti..." (riferiti al 911). Caro Dr.Wiki-Riotta non vorrà mica far cadere sulle nostre coscienze la colpa dei 3000 morti ammazzati l'11 settembre
Appena posso presenterò il conto anche per quello, stai tranquillo. Con tanto di interessi.

***

Fefochip: Citazione:
io protesterei perchè è un modo un po subdolo per trasmettere tra le righe che è una cosa amatoriale fatta alla carlona quando invece l'aspect ratio nel filmato originale è corretto. perche distorcere (nel senso etimologico del termine) il lavoro altrui? o malafede o incompetenza(di canale 5) tertium non datur.
Sei il solito complottista sfegatato! Purtroppo tertium datur, nel senso che sono stato io a codificare il filmato con i pixel a 1.09 invece che 1.00, senza accorgermene. Loro hanno solo messo in onda quello che gli ho mandato io. (Io lo so come lavorate voi complottisti!)

bluorange
Inviato: 30/12/2009 4:52  Aggiornato: 30/12/2009 4:52
Ho qualche dubbio
Iscritto: 30/12/2009
Da: Bologna
Inviati: 65
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
La giacca andava bene, forse di un'altro colore....:) A parte l'abito a mio parere è stata un'ottima puntata e Alessio Vinci si è comportato bene nonostante tutto! Lasciando perdere Riotta che non ha bisogno di ulteriori commenti, dalla puntata è emerso tanto, anche perchè il tuo documentario a mio avviso era quello fatto meglio, anche se non aveva le musiche rock...:) Grazie ancora per il lavoro che fai e soprattutto per l'umiltà con cui lo fai!

SENTIERO
Inviato: 30/12/2009 5:21  Aggiornato: 30/12/2009 7:26
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 24/4/2006
Da: ROMA
Inviati: 1110
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Grazie Massimo, ma storica era la battuta finale di Veltroni su Giulio Cesare (non male...)

Ti faccio i complimenti per la tua capacità di non perdere il filo del discorso nonostante gli innumerevoli tentativi di riotta di cambiare tema. Perdere lucidità in quei momenti sarebbe catastrofico, ma l'allenamento fatto sul sito porta i suoi succosi frutti.

Da Veltroni non ci si poteva aspettare di piu', non e' certo famoso per le sue prese di posizione nette e trancianti. Se non ci fosse stato lui in trasmissione non ci sarebbe stato nessun dialogo, almeno ha l'onesta' di rispondere alle domande che gli vengono fatte.

Vinci merita un bell'applauso, da buon padrone di casa ha offerto a tutti la possibilità di dire la propria, ma ha dato a Massimo un grande vantaggio con la proiezione di parte del suo film. L'immagine vale mille parole e se vale per il berlusca vale pure per Mazzucco.
Spero che Vinci abbia il coraggio di affrontare altri argomenti più scottanti, così come ha fatto con il caso JFK.

Riotta....mi stavo chiedendo quanti post durerebbe prima di essere espulso per manifesta incapacità nel debunkare quì si LC.
Mah........!!!

Comunque una bella serata!

Roberto

La mente intuitiva è un dono sacro e la mente razionale è un fedele
servo. Noi abbiamo creato una società che onora il servo e ha
dimenticato il dono

A.Einstein
Halo1367
Inviato: 30/12/2009 6:40  Aggiornato: 30/12/2009 6:40
Ho qualche dubbio
Iscritto: 3/6/2006
Da: Bengodi
Inviati: 174
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
In sintesi i miei voti del tutto arbitrari.

Veltroni: voto 6, ma anche 2. Quest'uomo (che almeno dialoga) non crede a verità alternative sull'11 settembre. Allora crede al complotto di 19 cattivissimi arabi imbelli. Che tre palazzi di cemento ed acciaio cadano come "gravi" nel vuoto ecc. ecc. voto 3 ma anche 4.

Riotta: voto 2. Meriterebbe 0 ma prima della trasmissione è riuscito ad allacciarsi le scarpe da solo...e poi mi ha regalato delle espressioni facciali indimenticabili, argomentazioni risibili, efficienza mediatica nulla. Grazie di esistere, senza di voi ( Riotta, Angela, Attivissimo, Giordano e compagnia servile...) la vita sarebbe atrocemente triste!

Mazzucco: voto 10. Doveva essere 20/10, ma mia moglie mi ha detto che così si sarebbe capito che sono di parte.
Orgoglioso di avere avuto e di avere "cattivi" maestri come te, Massimo.

Continuo ad adorare chi usa semplicemente logica e preparazione nell'argomentare le proprie posizioni alla ricerca della verità.

"Voi lasciatemi battere e controllare la moneta di una nazione e a me non interesserà chi ne faccia le leggi".
Nathan Rothschild, 1791
blu23
Inviato: 30/12/2009 7:42  Aggiornato: 30/12/2009 7:42
Mi sento vacillare
Iscritto: 11/2/2009
Da:
Inviati: 585
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Per me Gianni Riotta e la Leptospirosi hanno un unico comune denominatore.....

Ribellatevi al mondo corrotto di Babilonia, emancipate la vostra razza, riconquistate la vostra terra. (Bob Marley)
utrevolver
Inviato: 30/12/2009 7:55  Aggiornato: 30/12/2009 7:55
Mi sento vacillare
Iscritto: 10/6/2007
Da: Sandalia
Inviati: 411
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Riotta ha fatto la figura del lumacone schiumante odio quando ha interrotto Massimo nel momento in cui diceva :"Io odio le bugie". A quel punto Riotta, evidentemente mentitore colto nel suo punto d'orgoglio, si è scagliato contro il "complottismo" dicendo, assai banalmente :"lo so come lavorate voi complottisti". Senza però spiegarlo.

Praticamente ha fatto una figura da beota, citando lo studio di un'altra commissione (Commissione Attivissimo?, Commissione Wikipedia?).

Mi sono perso la cosa più grave, la citazione di Wiki... questa è davvero una cosa gravissima.

Complimenti a Massimo.

MrFibra
Inviato: 30/12/2009 9:03  Aggiornato: 30/12/2009 9:03
So tutto
Iscritto: 30/12/2009
Da:
Inviati: 1
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Riotta,prima di tutto è un grandissimo maleducato!!! Seconda cosa è di sucuro 1no scagnozzo di berlusca...e Veltroni anke lui nn è da meno! Continuavano a girare la frittata ogni volta k intervenivano,i loro discorsi nn avevano mai un "filo" continuo,facevano si k alla fine nn si capiva nulla d qll k avevano detto xkè semplicemente nn avevano argomenti e giustificazioni...k 2 imbecilli!!! Massimo...visto k si parlava d complotti e c'era in studio Veltroni...dovevi parlargli del suo complotto del 1984,se nn erro,qnd Craxi tirò fuori un decreto "salva tv" per salvare le tv del suo amiketto Silvio e il Walter emanò un "messaggio" a tutti i comunisti,di cui lui era il "capo",dove c'era scritto k i comunisti dovevano fare finta opposizione e k il decreto doveva passare......e infatti così andò!!!
Cmq Massimo 6 un grande!!!Non avevo mai letto nulla su di te in rete,(sono un "tossicodipendente" di internet),menomale k ogni tanto la tv tira fuori delle persone k mostrano i fatti come stanno! Grazie Max!!!6 un MITO!!!

Redazione
Inviato: 30/12/2009 9:40  Aggiornato: 30/12/2009 9:41
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Mr. Fibra: Grazie per i commenti, e benvenuto. Se però scrivi in italiano per noi è meglio, siamo quasi tutti vecchietti e siamo ancora abituati alla lingua degli "Etruski" .

trotzkij
Inviato: 30/12/2009 9:42  Aggiornato: 30/12/2009 9:42
Sono certo di non sapere
Iscritto: 18/9/2006
Da:
Inviati: 3704
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Wikipedia!, Wikipedia! Leggete Wikipedia, la fonte della verità! Ci racconta l'omino buffo 'riotto a ogni espediente'.
Si, leggete wikipedia per farvi una cultura:
http://blogs.telegraph.co.uk/news/jamesdelingpole/100020515/climategate-the-corruption-of-wikipedia/

I complotti non esistono, ... tranne quando ci sono
Manthrax
Inviato: 30/12/2009 9:48  Aggiornato: 30/12/2009 9:48
Mi sento vacillare
Iscritto: 14/9/2005
Da: Somewhere Far Beyond..
Inviati: 556
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Io sono fra quelli che hanno scelto di ignorare la puntata in questione, non tanto perchè disinteressato, quanto perchè stanco di svegliarsi con il fegato a pezzi dopo aver assistito ai processi mentali del pinco pallino di turno.

Qualche anno fa c'era Vinci che non sapeva più cosa dire.

Poi c'è stato Bellasio (2006/10/03) che dall'alto della sua "carriera" "giornalistica" dimostra di essere più disinformato e ignorante in materia di qualsiasi 15enne preso a caso fra quelli che almeno la buona volontà di fare un po' di ricerca sull'11 Settembre ce l'hanno messa.

Lasiamo stare Taradash perchè scene simili le ho viste dal vivo solo quando ero all'asilo.

Ricomincerò a seguire un qualsivoglia dibattito televisivo il giorno in cui i conduttori cominceranno a prendere a schiaffoni gli ospiti e quando vedrò gente con le palle difendere i propri ideali e non il proprio culo (Veltroni, a.k.a. il sostenitore di complotti non complottista, ndr)

Il problema è culturale, dibattere con certi soggetti è come cercare di frenare un treno in corsa bloccando solo una ruota, per non parlare del fatto che viviamo del paese del tutto è relativo, dove Riotta sarà andato a casa tutto soddisfatto, convinto di averle date di santa ragione al Mazzucco.

Com'è che era? Se il dito indica la luna....

In ogni caso, complimenti e grazie di cuore a tutti coloro che hanno la forza e la voglia di rodersi il fegato per "svegliare" qualche coscienza ancora disposta a rimettere in discussione la loro visione delle cose.

Col tempo queste persone arriveranno ai posti giusti per poter cambiare le cose.

Nel frattempo, offro da bere a tutti.

Turn to the light, don't be frightened of the shadows it creates..
LoneWolf58
Inviato: 30/12/2009 9:49  Aggiornato: 30/12/2009 9:49
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Citazione:
Autore: Redazione Inviato: 30/12/2009 9:40:55
...
siamo quasi tutti vecchietti
vekkietto?! parla x te... hai visto che se utilizzi la lingua etrusca diventi incomprensibile... Riotta sta ancora cercando di capire se hai risposto alla sua domanda fondamentale...

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
dino
Inviato: 30/12/2009 9:56  Aggiornato: 30/12/2009 9:56
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 2/11/2007
Da:
Inviati: 2315
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
...oggi in italia (e non solo) si può far carriera solo se accetti assurdi compromessi... Riotta si è dimostrato un cialtrone da quattro soldi che parlava sopra l'audio di Massimo non rispettando la regola principale del dibattito... e cioè quella di parlare solo quando il moderatore ti da la parola.... sembra una stupidaggine ma in realtà senza il rispetto di questa piccola regola un dibattito non potrebbe procedere.... rivoltante quando come un'ossessione ripeteva la stessa domanda sull' 11-9... un coglione del genere andrebbe citato in tribunale per concorso alla strage di New York... perchè chi nasconde la verità è colpevole.... Veltroni era abbottonato come fa il classico politico e portando con l'esempio di Giulio Cesare si è lavato le mani alla 'Pilato'.... ma c'è da dire che per Giulio Cesare non disponiamo di filmati originali mentre per la morte di Kennedy ed il crollo delle torri abbiamo diverso materiale originale in grado con un'attenta analisi di smentire platealmente la versione ufficiale... e cmq direi a Veltroni che in Italia i casi più gravi restati irrisolti vedono coinvolte sempre e comunque le istituzioni che ostacolano in modo palese la verità stessa, sulle tremende stragi ed innumerevoli misfatti...

complimenti Massimo hai dato a tutti una grande lezione di come si conduce un'indagine storica con il caso JFK... ciaodino

kaius
Inviato: 30/12/2009 9:59  Aggiornato: 30/12/2009 9:59
So tutto
Iscritto: 8/1/2009
Da: milano
Inviati: 15
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Ho visto la puntata di ieri sera e Riotta con quella sua faccetta antipatica da primo della classe ha fatto propria la figura del cretino arrogante che cercava di arrampicarsi sui vetri. Il tragico è come ha fatto uno così a diventare direttore del TG1 prima e poi del Sole 24 ore, che spacciano per giornale serio (sic!). A questo punto era (molto) meglio metterci Emilio Fede. Almeno accanto al tragico c'era un pò di goliardica comicità!

trotzkij
Inviato: 30/12/2009 10:22  Aggiornato: 30/12/2009 10:22
Sono certo di non sapere
Iscritto: 18/9/2006
Da:
Inviati: 3704
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Che ci faceva Riotta al Bilderberg??

Le chiavi di lettura possono essere 2: questa riunione è di conoscenza pubblica, contestabile, ma pur sempre pubblica, e quindi in realtà non vi si discutono temi particolarmente inquietanti o segreti. Seconda chiave, essendo questa riunione conosciuta ai più, che magari pensano quindi non si tratti di cospirazione segreta o decisione sui destini del mondo, la usino invece come tale.

http://informatieliberi.blogspot.com/2008/06/bilderberg-2008.html

I complotti non esistono, ... tranne quando ci sono
Infettato
Inviato: 30/12/2009 10:22  Aggiornato: 30/12/2009 10:22
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/11/2006
Da: Roma
Inviati: 1499
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Citazione:
Io sono fra quelli che hanno scelto di ignorare la puntata in questione, non tanto perchè disinteressato, quanto perchè stanco di svegliarsi con il fegato a pezzi dopo aver assistito ai processi mentali del pinco pallino di turno


In realtà è stato evidentissimo, a rodersi dentro nella puntata è stato il Riotta, i primi piani parlavano da soli.....da una parte Massimo tranquillissimo sornione della serie "ho presentato dei fatti" ora fate vobis, Veltroni inizialmente riluttante da buon mestierante a cambiato rotta delicatamente senza sbilanciarsi troppo, Riotta con l'espressione tipica "adesso che mi invento" appunto.....infine il padrone di casa Vinci, è sembrato quasi imparziale..... quando ha visto le brutte è riuscito a limitare i danni, passabile.

Mi sono perso l'ultima parte, sono crollato immagino non sia successo nulla di eclatante.

Infettato dal morbo di Ashcroft
---------------------------------------------
Quando ci immergiamo totalmente negli affari quotidiani, noi smettiamo di fare distinzioni fondamentali, o di porci le domande veramente basilari. Rothbard
Teba
Inviato: 30/12/2009 10:25  Aggiornato: 30/12/2009 10:26
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 14/9/2007
Da:
Inviati: 1846
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Appena è disponibile online me la vedo la puntata.
Da quel che ho letto nei commenti c'è stato un Riotta pirotecnico;
ma, chiedo perchè non ho visto la puntata, i contenuti sono riusciti a "passare" all'italiano medio?

trotzkij
Inviato: 30/12/2009 10:28  Aggiornato: 30/12/2009 10:28
Sono certo di non sapere
Iscritto: 18/9/2006
Da:
Inviati: 3704
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Ecco cosa succede ad occuparsi di 911, jfk, rfk, e altri complotti...
Dopo la telefonata al 911, la moglie di Sheen non lo lascia

..In seguito alla telefonata, Sheen è stato arrestato per violenze domestiche...

Eh, la saggezza del 'riotto ad ogni espediente'!

I complotti non esistono, ... tranne quando ci sono
Pyter
Inviato: 30/12/2009 10:42  Aggiornato: 30/12/2009 10:42
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Perchè Riotta sorride?

Perchè le persone che vedono Matrix si dividono in due categorie:

1) Quelli che vedono Riotta ridere come un idiotta e quindi pensano che Riotta sia solo un idiotta.

2) Quelli ( la maggioranza), che ragionano in modo idiotta proprio come fa Riotta.

La differenza tra Riotta e tutti gli altri è che Riotta fa finta di fare l'idiotta.

Veltroni:
"Non posso immaginare un complotto fatto da persone che si riuniscono attorno ad un tavolo....."


E anche qui Veltroni a suo modo dice la verità. Probabilmente al centro non c'è un tavolo.

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
gio911
Inviato: 30/12/2009 10:44  Aggiornato: 30/12/2009 10:44
Ho qualche dubbio
Iscritto: 24/5/2006
Da: Gela
Inviati: 131
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
ciao ragazzi, ieri sera mi sono ammazzato dalle risate a vedere quel buffo uomo di nome ri-c-otta, ke nn aveva argomentazioni a cui controbattere i fatti ke esponeva il nostro bravissimo Massimo. Dopo la prima batosta si è messo pure a ridere come un cretino, poi è stata mandata la pubblicità e fra di me ho detto: "ora combina qualcosa".... e infatti al ritorno della trasmissione lo vedo sventolare quelle paginette di "Uikipedia" ke si era andato a stampare nella pausa ahahahahah ke uomo ridicolo. all'inizio della puntata dice di credere alla versione ufficiale, poi dopo aver visto il servizio di Massimo la sua credulità comincia a vacillare e si arrampica sugli specchi, sinceramente me l'aspettavo un pò più preparato.

UNA DOMANDA per Massimo: "Ma per l'undici settembre TI SEI BASATO SUI FATTI????

Decalagon
Inviato: 30/12/2009 10:44  Aggiornato: 30/12/2009 10:44
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Teba:
Citazione:
ma, chiedo perchè non ho visto la puntata, i contenuti sono riusciti a "passare" all'italiano medio?


Eccome. Il documentario di Massimo è di una chiarezza cristallina, poi la difesa scricchiolante e demenziale di Gianni Riotta è stata talmente patetica che ha praticamente fatto perdere ogni credibilità alla versione ufficiale non era nemmeno in grado di tener testa a Massimo, figurati un po'.

"Si è attenuto ai fatti sull'11 settembre?"

Si

"Si è attenuto ai fatti sull'11 settembre?"

Si

"Si è attenuto ai fatti sull'11 settembre?"

Si

"Si è attenuto ai fatti sull'11 settembre?"

Si!!!

Minchia che risate mi sono fatto

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
ELFLACO
Inviato: 30/12/2009 10:50  Aggiornato: 30/12/2009 10:50
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 28/10/2005
Da:
Inviati: 1839
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Citazione:

Infettato :

Mi sono perso l'ultima parte, sono crollato immagino non sia successo nulla di eclatante.


E invece ti sei perso la battuta su Wikipedia !!!!

Ogni comico che si rispetti finisce il suo pezzo con la battuta ad effetto....

“Le persone non dovrebbero avere paura dei propri governi, sono i governi a dover aver paura delle persone.”
maxgallo
Inviato: 30/12/2009 10:51  Aggiornato: 30/12/2009 10:58
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/5/2004
Da: Prov. Pescara
Inviati: 2078
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
La puntata di ieri sera mi e' sembrata tanto una famosa scena del film di fracchia la belva umana:

http://www.youtube.com/watch?v=YRnpOVne5-I


Comunque grande Massimo....specie per aver tenuto a bada quel "diversamente sveglio" di Riotta.

"Il brutto della vita è che gli idioti sono pieni di loro e gli intelligenti sono pieni di dubbi"

aotearoa
Inviato: 30/12/2009 10:58  Aggiornato: 30/12/2009 10:58
Ho qualche dubbio
Iscritto: 19/12/2007
Da: ogni dove
Inviati: 118
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Riotta secondo lei chi più ci ha guadagnato dalla morte di JFK?
".... si be', no be', guardi ... anche nel caso Moro ..... ( cazzo c'entra Moro? ) c'è chi dice che c'erano due motociclisti ( ah be' allora ..) , no be' si be' ... due motociclisti ( eh sti' motociclisti ), .... c'erano due motociclisti."
Ecco chi ci ha guadanato dalla morte di JFK: i motociclisti...
Ehilà, basta chiedere alla Harley Davidson.
Ah Massimo, a parte la giacca. ... i CAPELLI !!!!!
:)

"Nessuno è così schiavo come chi crede falsamente di essere libero".
Johann Wolfgang v. Goethe
taochi
Inviato: 30/12/2009 11:06  Aggiornato: 30/12/2009 11:06
So tutto
Iscritto: 13/11/2008
Da:
Inviati: 22
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Vabbeh....se non sbaglio Riotta ha partecipato a uno (o più) incontri del gruppo Bilderberg?

P.S. di nuovo, questi comportamenti da cameratismo, di attaccare come bambini scadendo nel ridicolo si ritorce contro. Mah...contenti voi ....

bernie
Inviato: 30/12/2009 11:06  Aggiornato: 30/12/2009 11:06
So tutto
Iscritto: 4/9/2007
Da: Milano
Inviati: 14
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
"Basta leggere WIKIPEDIA..." (!!!) hAHHAHAHAAhhahaahahaAAHHHAHAAAHAHAHHAHAAHAH!!

Ma forse sono io a sbagliarmi!

Allora...forse... i fumetti di Tex Willer sono in realtà un documentario sul Far West!

Avvisiamo Riotta pechè è uscito anche Topolino in edicola e può trovare rivelazioni attendibili sullo Yeti.

a_mensa
Inviato: 30/12/2009 11:08  Aggiornato: 30/12/2009 11:10
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/6/2009
Da: roncello (mi)
Inviati: 3180
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
caro massimo
scusa se insisto, ma bisognerebbe proprio fare qualcosa di serio, e non "essere superiori" a certe etichette.

parecchie persone stanno interpretando "complottisti" non come coloro che dove una verità ufficiale non sta in piedi, denunciano che probabilmente dietro ci stia un complotto, ma come coloro che ordiscono un complotto, per non si sa bene quali fini ma sicuramente destabilizzante, dato che si agisce contro le verità ufficiali.

ti invito quindi a non accettare tale etichetta, controbattendo con "i complottisti siete voi che volete oscurare la verità" oppure "non complottiamo contro nulla, solo non siamo scemi da berci affermazioni che non stanno in piedi", o simili.

impara a ribaltare affermazioni negative su chi le fa, altrimentio per il grande pubblico lo sballato continui ad apparire tu.

in questi casi la comunicazione è importante, più importante della sostanza che solo una non nutrita schiera di eletti sa cogliere oltre i trucchetti degli avversari molto più ben addestrati.

meriti di più !

non vorrei mai appartenere ad un club che avesse me come socio.
Decalagon
Inviato: 30/12/2009 11:08  Aggiornato: 30/12/2009 11:08
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Citazione:
Ah Massimo, a parte la giacca. ... i CAPELLI !!!!!


Beh, io l'ho trovato anche piuttosto elegante rispetto a quando l'ho visto in questo video

Però la giacca marrone era veramente orrenda.
Meglio il costumino di batman a questo punto

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
totonno
Inviato: 30/12/2009 11:11  Aggiornato: 30/12/2009 11:11
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/3/2007
Da:
Inviati: 93
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Complimenti Massimo grande prova , anche se bisogna ammettere che Uolter e il Riottoso Riotta ti hanno facilitato il compito , complimenti per la calma che sei riuscito a mantenere di fronte agli attacchi del Riotta , che da parte sua ha fatto una figura ................. , esilarante è stato vedere come mostrava fiero le pagine di Wikipedia , e poi che czz aveva da ridere ? Su Uolter non sono d'accordo con la tua affermazione , nemmeno un coraggio da leone lo renderebbe un leader e la trasmissione di ieri ha confermato questa sensazione. Per il resto tutto come previsto non ci si poteva aspettare altro da tre servi del "sistema" . Mi domando però , perchè fanno queste trasmissioni dove si buttano la zappa sui piedi ? Possibile che non si rendano conto che tali figuracce possano far sorgere qualche dubbio alla gente ? o forse ( a ragione ) credono che tanto il popolo bue crederà solo a loro ? Per il momento faccio gli auguri a te e a tutto il popolo di L.C. di un felice 2010 e brindiamo alla facciaccia loro .

alzeymer
Inviato: 30/12/2009 11:16  Aggiornato: 30/12/2009 11:16
So tutto
Iscritto: 30/12/2009
Da: Cremona
Inviati: 1
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Ho visto la puntata (e sono anche un grande appassionato del caso Kennedy) e cioè ho visto un gran Gianni Riotta che non sapeva cosa dire, sparava cose a caso senza sapere niente (appellandosi alla fine (alla disperata) a Wikipedia -.-).
Dice che in America non si riescono a tenere segreti (l'Allunaggio?!) e usa la parola "complottismo" come se fosse una parolaccia (ormai in questo mondo sembra che cercare la verità sia una cosa assolutamente sbagliata!).
Riotta voto 3,5: Incompetente

Ezechiele 25.17: "il cammino dell'uomo timorato è minacciato da ogni parte dalle iniquità degli esseri egoisti e dalla tirannia degli uomini malvagi. Benedetto sia colui che nel nome della carità e della buona volontà conduce i deboli attraverso la v...
AlbaKan
Inviato: 30/12/2009 11:17  Aggiornato: 30/12/2009 11:17
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/3/2009
Da:
Inviati: 117
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Ho visto la puntata, molto interessante ed anche divertente da un certo punto di vista, Ricotta è in grado di suscitare grandi risate, quasi come Fede!

Non è stato in grado di dire nulla in merito a nessun dato citato da Mazzucco o nel suo documentario.

Alla fine è stato veramente ridicolo quando ha chiesto 5-6 volte se Mazzucco si era "attenuto" ai fatti riguardo l'11 settembre...anche dopo che aveva ricevuto risposta....

L'insistere su Wikipedia come se fosse oro colato o addirittura "storia" come ha detto, dimostra che è un grande ignorante, e come direttore di un giornale....è grave!

Wikipedia è solo un altro strumento di propaganda del pensiero unico! basta vedere chi sono le "brave pesone" che finanziano questa "enciclopedia libera(?)"

"Ai liberali che non sono tutti usurai, chiedo: come mai gli usurai sono tutti liberali"? Ezra Pound
a_mensa
Inviato: 30/12/2009 11:20  Aggiornato: 30/12/2009 11:34
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/6/2009
Da: roncello (mi)
Inviati: 3180
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
@ totonno
non vorrei esser troppo drastico, ma io credo che trasmissioni simili le facciano per due motvi almeno:
1) ribadire che chi si oppone alle verità ufficiali è un "complottista" col significato che ho indicato sopra
2) presentarsi come quelli democratici e tolleranti che danno voce persino a quei poveri dementi e un po' folli complottisti.

non sottovalutate la forma, voi state valutando la sostanza, che ovviamente era un tripudio per massimo, ma la parola "complottisti, complotto, ecc... è stata usata un centinaio di volte.

fino a che il prode riotta si è elevato a valido baluardo contro i complottisti, che lui odia e combatterà fino allo stremo.

per favore, guardate la forma, e saremo molto meno contenti.

non vorrei mai appartenere ad un club che avesse me come socio.
hendrix
Inviato: 30/12/2009 11:26  Aggiornato: 30/12/2009 11:26
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/9/2006
Da:
Inviati: 1048
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Gianni Riotta, un grande giornalista.

... ascolti record in tutte le edizioni del tg1 nella giornata del terremoto in Abruzzo.
Il tg1 ha registrato uno share ...

a_mensa
Inviato: 30/12/2009 11:27  Aggiornato: 30/12/2009 11:27
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/6/2009
Da: roncello (mi)
Inviati: 3180
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
@ AlbaKan
cit:"Ricotta è in grado di suscitare grandi risate, quasi come Fede!"

anche tu , non sottovalutare queste persone che hanno comunque un grande pubblico ed un grande seguito.

è l'errore delle sinistre, mediamente più colte sulla sostanza, ma più immpreparate sui trucchetti della comunicazione.

come l'espediente del ripetere 5 volte la stessa domanda; quello che è restato impressa è la domanda, urlata, formata di molte parole, non il "si" educato di massimo.

poi ci si domanda come berlusconi abbia il seguito che ha!

bisogna studiare un po la comunicazione, se si vuole far passare la sostanza contro questi marpioni

non vorrei mai appartenere ad un club che avesse me come socio.
maxmst
Inviato: 30/12/2009 11:38  Aggiornato: 30/12/2009 11:48
So tutto
Iscritto: 30/12/2009
Da:
Inviati: 2
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
lei è sicuro di avere fatto tutto il suo dovere sul caso dell'11 settembre?
ahahahahah...
Una litania ripetuta trenta volte di seguito che gli da più ragione di quanto non ne abbia già.
E cioè una per ogni morto nella tragedia.
Questo si che si chiama INVISA MALVAGITA'.
C'ERA SICURAMENTE DA ASPETTARSELO... daltronde... spegnere la tv fa più bene che guardarla. Matrix non fa eccezione.
Devo però dire che la rete mi ha convinto a vederLa alle prese con Giannino Riottoso. (non domo, semplicemente riottoso)
La mia idea è che gli ha spaccato il culo come si deve.
del resto anche franco bernabè, mario draghi, lapo elkan, mario monti
padoa schioppa lo stesso Romano prodi...sono della stessa pasta.
goldman sachs p2 bildeberg group mafia... riotta ne è parte attiva, stolker gatekeeper e distorsore mistificatore della storia.
bhè semplicemente farcela accettare la vedo dura!
la verità non ha bisogno di essere spiegata, e questo è vero...
ma va cercata non NASCOSTA.
...Forse, anzi sarebbe giunta l'ora di fare un dossier su:
CHI E' GIANNI RIOTTA
avanti così massimo!
sempre più forti uniti ed efficaci nel 2010.
E' il solo augurio che ci resta da fare ll'un l'altro.

wireless
Inviato: 30/12/2009 11:39  Aggiornato: 30/12/2009 11:51
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/8/2007
Da:
Inviati: 228
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
tg1=telegiornale ahahah.... Riotta=giornalista ahahah

comunque è normale che una persona che non sa rispondere in modo concreto ad una domanda la butti "in rissa" cercando di scavalcare il problema;
a questo punto bisogna chiedersi:ma le persone che non conoscono i fatti e non conoscono Mazzucco saranno distratti dalla finta ironia di Riotta?
La speranza è che sempre più gente cominci a rifiutare le etichette e cominci a ragionare con il proprio cervello,è chiedere troppo?!

cirocat
Inviato: 30/12/2009 11:45  Aggiornato: 30/12/2009 11:45
Ho qualche dubbio
Iscritto: 31/7/2007
Da:
Inviati: 157
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
@ totonno,
io credo che facciano queste trasmissioni per stare un minimo al passo con la rete , voglio dire, se in rete circola un filmato che mostra un assassino di JFK ancora in vita , non si può far finta di niente ,
e per la serie “non abbiamo niente da nascondere noi che facciamo vera informazione” ecco che ogni tanto sono “costretti” a mostrare cose che se internet non esistesse , difficilmente vedremmo.

Sertes
Inviato: 30/12/2009 11:45  Aggiornato: 30/12/2009 11:45
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
sportello
Inviato: 30/12/2009 11:47  Aggiornato: 30/12/2009 11:47
So tutto
Iscritto: 30/12/2009
Da:
Inviati: 4
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
In effetti, pur non guardando piu' troppi progammi alla matrix (litigiosita' inutile e storicamente di parte, nel senso della parte del padrone), ho notato anch'io - piacevolmente e sorprendentemente - una conduzione piu' equilibrata da parte di Vinci.

Addirittura, in un paio di occasioni, ho quasi avuto l'impressione che non solo non sopportasse Riotta, ma che addirittura gli stessi simpatico tu (Massimo) e che spingesse per far largo alla tua posizione, anziche' fare l'ostruzionismo solito alla Mentana, per intenderci.... e questa e' per me la vera sorpresa!

Quindi la domanda interessante da farsi, al di la' delle battute sul pietoso Riotta, e' la seguente: c'e' stato un aggiustamento editoriale importante, e se si' perche'? oppure Vinci si e' autonomamente sbilanciato troppo e quindi non lo vedremo ancora per molto? Non dimentichiamoci che siamo sempre, di fatto, servi del padrone; come si spiega un cambio di rotta simile?

Qualcuno ha avuto la stessa impressione?

AndreaP
Inviato: 30/12/2009 11:50  Aggiornato: 30/12/2009 11:52
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/4/2008
Da: Monza
Inviati: 33
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Premesso che non ho seguito molto la puntata visto che ieri sera stavo poco bene... secondo me un traguardo è stato raggiunto: orma non si discute più sull'esistenza o meno di un complotto, quanto su chi c'era coinvolto.

Andrea

p.s. sfogliando il mio ormai ex libro di inglese cosa ho letto?

Lee Harvey Oswald assassinated President Kennedy

To sin by silence when we should protest makes cowards out of man - Ella Wilcox

(Peccare di silenzio quando dovremmo protestare ci rende codardi, da uomini quali siamo)
Spiderman
Inviato: 30/12/2009 11:52  Aggiornato: 30/12/2009 11:52
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 19/9/2009
Da:
Inviati: 2722
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Citazione:
Su questa storia della giacca mi avete sfinito. Quando non l’avevo mi avete fatto la menata che bisogna mettere la giacca, ora che l’ho messa non va bene. La prossima volta mi presento come sono vestito di solito, con il mio costumino di Batman, così almeno non mi rompe più i coglioni nessuno!


Suvvia Mazzucco, non prendertela così per la tua giacca. In fin dei conti tu quella la puoi cambiare quando vuoi. Ieri sera era presente gente che farà una gran fatica a cambiare la faccia a tempo debito...

"Ogni giorno racconto la favola mia, la racconto ogni giorno chiunque tu sia, e mi vesto di sogno per darti se vuoi, l'illusione di un bimbo che gioca agli eroi. (Renato Zero)
maxmst
Inviato: 30/12/2009 11:53  Aggiornato: 30/12/2009 11:53
So tutto
Iscritto: 30/12/2009
Da:
Inviati: 2
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
attenti al cadere nella tentazione di farci accettare per simpatia un duello creato ad arte per afflosciare il palloncino teso di PROBLEMI SERI.
personalmente non mi importa più tanto il caso kennedy (per carità non fraintendetemi è un punto di partenza ottimo per capire tutto il resto dell'iceberg che c'è dietro!) quanto il perchè sia stato ucciso.
i suoi discorsi al popolo americano erano così intensi e chiari nel denunciare i mali che oggi sono i denti conficcati nel nostro collo.
dalle guerre all'11 settembre alla crisi economica mondiale.
se si parla di questi temi su canale 5 o vattelappesca NON E' per piaggeria ma tracotante superbia e consapevolezza di averci tutti nel pugno.
FUCK NWO!

Tianos
Inviato: 30/12/2009 11:54  Aggiornato: 30/12/2009 11:54
Mi sento vacillare
Iscritto: 21/8/2009
Da:
Inviati: 374
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
probabilmente non letto visto il mare di elogi^^ (giusti e meritati) ,ma fa nulla quasi tutti hanno gia tetto tutto quel che si poteva dire.
forse unica cosa non datta: grande aver sviato subito il centro del discorso da te all'argomento, in modo che riotta non potesse criticare il poeta ma sia dovuto arrivare a criticare al poesia , e naturalmente non trovando appigli a cuiaggrapparsi.
se ogni menzogna ricevesse un calcio in culo riotta sarebbe in viaggio per la luna^^.

rekit
Inviato: 30/12/2009 11:55  Aggiornato: 30/12/2009 11:55
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/9/2006
Da:
Inviati: 1151
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
cit:
Non dimentichiamoci che siamo sempre, di fatto, servi del padrone; come si spiega un cambio di rotta simile?
..............................

e' il padrone ad aver cambiato rotta da un po di tempo....bisognera' pure, dopo 50 anni di glorificazione degli americani, iniziare a parlarne in termini non piu'mistifacatori ed entusiasti se questo vuol dire far contenti Putin o Gheddaffi.....non so se mi spiego?
Affrontare l'11 settembre e' presto anche per lui/loro...ma JFK e' un'argomento perfetto allo scopo...

Alby-LatoB
Inviato: 30/12/2009 12:03  Aggiornato: 30/12/2009 12:03
Ho qualche dubbio
Iscritto: 11/5/2006
Da: Marostica
Inviati: 124
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Ma sull' 11 Settembre ti sei attenuto ai fatti?
Ma sull' 11 Settembre ti sei attenuto ai fatti?
Ma sull' 11 Settembre ti sei attenuto ai fatti?
Ma sull' 11 Settembre ti sei attenuto ai fatti?
Ma sull' 11 Settembre ti sei attenuto ai fatti?
Ma sull' 11 Settembre ti sei attenuto ai fatti?
Ma sull' 11 Settembre ti sei attenuto ai fatti?
Ma sull' 11 Settembre ti sei attenuto ai fatti? Ad libitum

Sono incazzato, ma con garbo
gato
Inviato: 30/12/2009 12:07  Aggiornato: 30/12/2009 12:07
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/1/2006
Da: camposanto + +
Inviati: 175
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Vedo tutti molto entusiati della trasmissione (giustamente visto il risultato), ma....
Massimo è stato quasi perfetto. Quasi, perché la perfezione è un illusione. Ma...
Questi "ma" mi vengono a mente fredda. A caldo sparo sempre delle cavolate. Anche a freddo, ma a freddo sono cavolate fredde
Non dubito delle capacità di Massimo (sono più di 3 anni che sono iscritto, anche se commento poco), ma quello che mi ha lasciato perplesso è stata la facilità con cui hanno fatto vincere Massimo. Lo sappiamo tutti che durante i dibbatiti ci sono 1000 metodi sporchi per fare di tutto: deviare il discorso, attacare sul piano della credibilità personale, ecc. E' questo che mi lascia perplesso. Non è stato usato nessuno di questi trucchi. Non solo, le risposte di Riotta sono state quasi degli assist a Massimo per i contenuti, e per il modo di porsi. Riotta sarà tutto fuorche stupido (secondo me). Quindi secondo la mia oppinione, ci troviamo di fronte a dei messaggi di un certo tipo. Provo a spiegarmi meglio.
Premetto che non nutro la minima simpatia per Berlusconi, per tantissimi motivi. Ma questo non mi impedisce di vedere effetivamente gli attacchi subiti negli ultimi tempi da Berlusconi, e non parlo degli attacchi di cui racconta Emilio Fede nel suo pseudo tg. Avevo scomesso che cade entro la fine dell'anno, ma l'ho sottovalutato di brutto (e tanti hanno fatto lo stesso sbaglio). Non so chi al suo posto avrebbe resistito ad una cosa del genere. Ma questa trasmissione, su uno dei canali di Berlusconi, con avversari come Riotta (almeno come il Riotta di ieri sera), e Veltroni (il sig. "ma anche"), mi fa suonare un qualche campanello. In più, nella trasmissione hanno mandato un bel pezzo del film.
Per farla breve a me sa tanto di messaggio del tipo:"state attenti che se mi rompete le scatole...." A tutti piace vincere, ma sinceramente Massimo, senza niente togliere alla tua bravura, è stata una vittoria troppo facile.

Jurij
Inviato: 30/12/2009 12:15  Aggiornato: 30/12/2009 12:15
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Un bravo a lei sig. Mazzucco per tutto quello che fa per rendere giustizia ai fatti. Mi spiace solo che le sia stata messa a confronto una persona dai chiari limiti come questo Riotta. Quella poi di tirare in ballo Wikipedia, di cui sempre più gente ne riconosce la faziosità, è stata la ciliegina sulla torta dell'ignoranza di questo giornalista col guinzaglio.

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
fefochip
Inviato: 30/12/2009 12:18  Aggiornato: 30/12/2009 12:18
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Citazione:
senza niente togliere alla tua bravura, è stata una vittoria troppo facile.


io non sono d'accordo.

ritengo semplicemente che riotta è un personaggio pieno di boria e pensa che la sua preparazione funziona semplicemente perche ritiene essere unto dal signore.

massimo si è preparato,ha studiato approfonditamente la faccenda e ha montato un filmato inattacabile soprattutto da personaggi che non ne sanno una sega .

il preconcetto di riotta (perche solo questa è la definizione) che il ragionamento dei complottisti sono merda apriori è quello che gli ha fatto fare una figura merdosa lui stesso.

uno che dice dopo il primo pezzo "io sono con la commissione warren" e poi rivolta la frittata dicendo che probabilmente c'era un secondo killer e che l'assassinio di oswald è stato fatto per chiudergli la bocca non sa cosa cazzo dire.

poi può dire quanto vuole "complottisti" e dire che odia il loro modo di ragionare ma continua a fare figure da cazzo tanto che io nonlo vorrei nemmeno per dirigere il giornalino della scuola.

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
clim77
Inviato: 30/12/2009 12:32  Aggiornato: 30/12/2009 12:32
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/8/2007
Da:
Inviati: 38
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Scusate, avete capito come mai la puntata di matrix presente sul sito di canale 5 segnalato da SERTES dura 59 minuti, mentre tutte le precedenti sono di circa 2 ore??? Ieri sera non e certo durata 59 minuti... Vedo solo ora che lo sto risentendo che hanno tolto completamente i video di Mazzucco. Cosa vuol dire?

fefochip
Inviato: 30/12/2009 12:40  Aggiornato: 30/12/2009 12:40
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Citazione:
. Vedo solo ora che lo sto risentendo che hanno tolto completamente i video di Mazzucco. Cosa vuol dire?


vuol dire che se cercano di fare i furbini noi pubblichiamo la puntata integrale visto che io come tanti altri l'avranno registrata.

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
marcobrd
Inviato: 30/12/2009 12:46  Aggiornato: 30/12/2009 12:46
So tutto
Iscritto: 1/6/2006
Da:
Inviati: 24
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
si ecco, lo scopo del mio commento non era di derisione nei confronti di riotta. volevo esprimere il dubbio. siamo sicuri che uno show di livello così infimo non abbia dietro qualcosa? sarò troppo complottista (?), ma possibile che un personaggio del genere faccia una figura del genere, che fosse solo sincera impreparazione? io me lo chiedo seriamente perchè il livello è stato davvero troppo basso per essere "normale". insomma mi sembra quasi che l'abbia fatta volutamente la figura del buffone, da tanto era evidente. è assurdo.

gato
Inviato: 30/12/2009 12:49  Aggiornato: 30/12/2009 12:49
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/1/2006
Da: camposanto + +
Inviati: 175
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
@marcobrd
Lo stesso dubbio è venuto anche a me.

soleluna
Inviato: 30/12/2009 12:49  Aggiornato: 30/12/2009 12:49
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 29/3/2005
Da: orbita di Anarres
Inviati: 1309
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Sul sito citato da Sertes, il documentario di Massimo viene saltato con un cartello che dice: "Immagini coperte da copyright"
Radazzucco???

"perche' ballate e vi fate l'acconciatura, visto che qua e' impossibile anche comprare da mangiare?"
"perche' magari oggi e' l'ultimo giorno che viviamo, e vogliamo amarlo quanto piu' possibile"
Grozny
clim77
Inviato: 30/12/2009 12:51  Aggiornato: 30/12/2009 12:51
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/8/2007
Da:
Inviati: 38
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Allora forse bisogna gia'cominciare a preparare il torrent e annessi e connessi.... Bah! Speriamo solo che sia una questione di... chesso'... diritti d'autore e quindi li aggiungeranno in un secondo momento. Ma dubito, e in ogni caso non sarebbe la stessa cosa, la gente la puntata online la guardera' in questi giorni, mica fra 3 mesi... Vedremo.

Decalagon
Inviato: 30/12/2009 12:55  Aggiornato: 30/12/2009 12:55
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
clim77, se il video che ha pubblicato Sertes è di soli 59 minuti è perché hanno saltato i pezzi del documentario di Massimo e la pubblicità.

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
Jouandre
Inviato: 30/12/2009 13:10  Aggiornato: 30/12/2009 13:10
So tutto
Iscritto: 30/12/2009
Da:
Inviati: 1
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Mi sono iscritto questa mattina al sito apposta per postare un commento sulla puntata di Matrix di ieri notte. Premesso che qualsiasi persona con un minimo di cervello avrebbe fatto più bella figura di quel cerebroleso di Riotta devo farti i complimenti Massimo perchè sei riuscito a mantenere la calma e rispondere civilmente ai suoi attacchi alla Sgarbibi..non lo conoscevo ma non ho capito se ci è o ci fa...mah..cmq sapendo bene che wikipedia non è la bibbia e citarlo come fonte nn è il massimo ho voluto fare la prova dello stupido e me lo sono andato a leggere per vedere se come dice Riotta le tesi ufficiali sono almeno 5...purtroppo non è assolutamente vero perchè wikipedia cita la Commissione Warren e la commissione HSCA (House Select Committee on Assassinations) del 1976 che riesaminò il caso che "confermò la ricostruzione della Warren Commission, ma individuò con una probabilità del 96% un quarto sparo, ad opera di un secondo tiratore, presumibilmente appostato su di una collinetta erbosa (Grassy Knoll) situata sul lato destro di Elm street". Se la matematica non è una opinione sono 2 al massimo e non 5, quindi Riotta oltre a essere un incompetente (è l'unico aggettivo non volgare che mi vienre in mente per un giornalista che cita come fonte certificata Wikipedia) è pure un bugiardo..o forse ha pensato che siccome erano tante pagine quelle che ha stampato di wikipedia allora le teoria ufficiali dovevano per forza essere tante?!? mah semplicemente penoso..se mettevano topo gigio faceva una figura migliore!!
Bravo Massimo continua così!

Giovanni da Modena

Caronte
Inviato: 30/12/2009 13:10  Aggiornato: 30/12/2009 13:10
So tutto
Iscritto: 25/12/2005
Da:
Inviati: 14
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Nel seguente link un filmato di una giovane aspirante giornalista che oltre che parlare della vergognosa esultanza del TG1 per lo share sul terremoto in Abruzzo (fatto già ricordato da qualcuno), ha ricordato come Riotta minacciò una giovane blogger che gli chiese del perchè non avesse dato la rilevanza che avrebbe meritato alla notizia della sentenza di colpevolezza del processo all'avvocato inglese Mills, corrotto dal nostro presidente del consiglio.

http://www.youtube.com/watch?v=B9fv3_U4-1s

Cosa ci si poteva aspettare da un soggetto del genere?

Aggiungo che avrebbe potuto risparmiarsi la battuta finale sui 3000 morti dell'11 Settembre. I "complottisti" onorano la loro memoria più di quanto non facciano i giornalisti come lui che lavorano a cervello spento preoccupandosi unicamente di difendere ad oltranza la versione ufficiale.

Senza contare che con l'imbarazzante mancanza di sensibilità dimostrata in occasione di quel servizio sui dati di ascolto del telegiornale, lui ha letteralmente calpestato le tombe dei nostri connazionali morti da poche ore. Per cui, se mai, la morale sul rispetto dei caduti la faccia a se stesso.

Veltroni: ha detto fin troppo sposando apertamente la tesi del complotto. Da politico ancora in carica non poteva puntare il dito contro il governo di allora, per cui non mi aspettavo un'altra considerazione circa la riunione avvenuta nella villa di Dallas la sera prima dell'omicidio.

Vinci: ha fatto il suo lavoro. Sappiamo tutti come si sarebbe comportato se fosse stato presente in qualità di ospite, ma come conduttore questa volta è stato abbastanza imparziale.

@Massimo
Per registrare con TVLC bisogna avviare l'applicazione come Amministratore, se si ha come sistema operativo VISTA o WIN 7. Alla fine della registrazione il file viene messo sulla root di C: ed è un file .asf

hi-speed
Inviato: 30/12/2009 13:12  Aggiornato: 30/12/2009 13:12
Sono certo di non sapere
Iscritto: 28/12/2004
Da: preda lunga
Inviati: 3211
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Il prossimo anno alle riunioni Bilderberg ci mandiamo i Fratelli De Rege.
Indovinate chi è Riotta e chi Veltroni.

Hi-speed

Cosa Sta Succedendo? Madre, madre Ci sono troppi di voi che piangono Fratello, fratello, fratello Ci sono troppi di voi che stanno morendo Sai che dobbiamo trovare una maniera Per portare un pò di amore qui oggi
joegallo
Inviato: 30/12/2009 13:15  Aggiornato: 30/12/2009 13:15
So tutto
Iscritto: 30/12/2009
Da:
Inviati: 4
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Riotta ha fatto una delle peggiori figure possibili. Mai e dico mai, nessun direttore di testata di tale importanza aveva dimostrato un così basso profilo intellettuale. E badate che l'argomento a tema della discussione non ha alcuna rilevanza.
Sono un lettore del SOLE 24 ORE storico, per lavoro e per passione, ed ho assistito solo per caso alla trasmissione di ieri sera. La prima cosa che ho fatto mi sono iscritto a questo sito ed ho lasciato un piccolo commento, ovviamente negativo nei confronti del Direttore Riotta.
Pensare che ci voleva pochissimo a figurare bene, invece é stato più forte di lui il suo senso ingiustificato di superiorità. Le sue argomentazioni sono risultate a tutti incomprensibili, falso intellettualmente, sarcastico, beffardo, minaccioso, insomma una bella chiavica.
Credo che la proprietà del Sole 24 Ore prenderà dei provvedimenti, il senso di sfiducia che ha ingenerato é tale che lo rende ridicolo nella posizione che occupa.
Un tipo così non può godere di nessun credito su nessun argomento, altro che complotti.
Gli auguro solo che pochi lettori del Sole abbiano assistito alla trasmissione.
Invece caro Sig. Mazzucco, che io non conoscevo, Lei ha acquisito un attento lettore.
Stando all'argomento aggiungo che, quando fu ucciso JFK io avevo 13 anni, e nel corso degli anni ho sempre considerato fasulla la tesi della commissione Warren, il video di Zapruder é sufficiente a contestarla.
Per quanto attiene a Piero Angela gli suggerisca con invito scritto una bella trasmissione sulla Banca d'Italia ed i suoi soci, nonché sulla Federal Reserve ed i suoi soci, sulla BCE ecc.... vediamo se risponde.
Cordiali saluti
Joegallo

shm
Inviato: 30/12/2009 13:26  Aggiornato: 30/12/2009 18:59
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/8/2007
Da: perugia
Inviati: 1802
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Qualcuno ricorderà il falso sccop di Riotta con le foto "inedite" del 9/11:

LINK

Parla bene e razzola male...

Ps:

Quella volta i "debunker" scoprirono la bufala!

“Se un ebreo ortodosso mi considera "immondo" o mi saluta per primo per non dover essere costretto a rispondere al mio saluto, la cosa non preoccupa più di tanto.” (John)
9/11 anomalies
Redazione
Inviato: 30/12/2009 13:38  Aggiornato: 30/12/2009 13:38
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
"Vedo solo ora che lo sto risentendo che hanno tolto completamente i video di Mazzucco. Cosa vuol dire?"

Non lo so. Io ho concesso l'autorizzazione per la puntata integrale. Ora mi informo.

Decalagon
Inviato: 30/12/2009 13:43  Aggiornato: 30/12/2009 13:43
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Ciao Massimo.
Perdona la mia curiosità.. ma come ha reagito esattamente il pubblico durante il fuorionda, riguardo al comico monologo di Riotta? Sono veramente curioso di sapere la reazione della gente che era presente e che ha sentito le scemenze di quel poveretto.

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
a_mensa
Inviato: 30/12/2009 13:47  Aggiornato: 30/12/2009 13:49
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/6/2009
Da: roncello (mi)
Inviati: 3180
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
@ tutti
ho già segnalato alcune osservazioni una cinquantina di post sopra, ma vi invito a non trionfare troppo ( e non perchè riottasia stato bravo o massimo meno bravo).
ho segnalato un centinaio di volte la parola complotto o complottisti o simili, vi invito a cercare tra persone meno culturalmente preparate e informate, che cosa gli è restato e cosa hanno capito, poi ne discuteremo.
le tante domande ripetute sono un volgare trucchetto comunicativo, ma per chi non sa, funziona, resta la domanda urlata, l'atteggiamento del richiedente ma si dimentica l'educato "si" di risposta.
quella trasmissione è da analizzare dal punto di vista comunicativo.
è pieno di trucchetti messi in pratica oltrretutto in modo dilettantistico.
altrimenti, come al solito , ci si domanda come mai berlusconi vinca !!!!

non vorrei mai appartenere ad un club che avesse me come socio.
Redazione
Inviato: 30/12/2009 13:48  Aggiornato: 30/12/2009 13:48
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
C'è stato un malinteso, credevano di non poterla mettere online.

Ho confermato l'autorizzazione, e mi hanno detto che appena possibile ripristeranno la puntata integrale (pare che la responsabile sia in vacanza, per cui i tempo esatti non me li hanno detti).

joegallo
Inviato: 30/12/2009 13:50  Aggiornato: 30/12/2009 13:50
So tutto
Iscritto: 30/12/2009
Da:
Inviati: 4
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
A proposito dei dubbi dell' 11/9, invio una link al sito di Jean Marie Bigard attore francese, e buon divertimento, per chi conosce la lingua francese.
http://www.bigard.com/

Redazione
Inviato: 30/12/2009 13:51  Aggiornato: 30/12/2009 13:51
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
DECALAGON: ".Perdona la mia curiosità.. ma come ha reagito esattamente il pubblico durante il fuorionda, riguardo al comico monologo di Riotta? Sono veramente curioso di sapere la reazione della gente che era presente e che ha sentito le scemenze di quel poveretto."

Ne so quanto te, purtroppo (io stavo a Los Angeles, non a Roma). Durante la pausa pubblicitaria vedevo uno schermo nero.

a_mensa
Inviato: 30/12/2009 13:51  Aggiornato: 30/12/2009 14:03
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/6/2009
Da: roncello (mi)
Inviati: 3180
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
@ mazzucco

appunto !!!
resterà la versione tagliata almeno un po di giorni, visto le festività, e rivediamola senza gli interventi di mazzucco, e forse le tante domande ripetute, avranno un senso....
scommettiamo che riotta sapeva che sarebbe finita così ?

ps. e ci scommettiamo che resterà l'impressione che mazzucco non sapesse cosa rispondere ???
vai poi a cambiare le prime impressioni !!

pps:"Ho confermato l'autorizzazione, e mi hanno detto che appena possibile ripristeranno la puntata integrale (pare che la responsabile sia in vacanza, per cui i tempo esatti non me li hanno detti)."
ascoltami, VIETA la diffusione della versione tagliata !!
Bloccali subito, non "quando potranno" !!!

ppps. a me vien la pelle d'oca al pensare che impressione può dare vedere la trasmissione senza gli interventi di massimo.... perdono dal vivo e vincono alla grande sul manipolato !

non vorrei mai appartenere ad un club che avesse me come socio.
ildieffe
Inviato: 30/12/2009 13:58  Aggiornato: 30/12/2009 13:58
Ho qualche dubbio
Iscritto: 30/12/2009
Da:
Inviati: 141
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Citazione dallo splendido libro di Roberto Quaglia:
"Un giornalista che lavori in un grosso quotidiano o in un grande network televisivo di un libero o democratico paese occidentale, in linea di massima ha tutto da perdere e niente da guadagnare a riportare notizie che mettono in dubbio la versione ufficiale dei fatti dell'11 settembre. Così come hanno tutto da perdere i direttori delle testate in cui essi lavorano, i quali vengono profumatamente retribuiti proprio affinchè vi sia un certo tipo di controllo su ciò che venga riportato dai giornalisti impiegati.
La libertà di stampa certamente esiste e viene strenuamente invocata quando si tratta di mettere alla berlina sui rotocalchi o in tivù i vizi privati di qualche celebrità, ma quando si va sulle cose serie essa, magicamente, sfuma, lasciandosi dietro solo quel triste e avvizzito escremento arrotolato che è il mito di ciò che essa un tempo forse fu nell'animo di qualche idealista.
In altre parole, il sistema attuale dell'informazione è viziato da un pesantissimo conflitto d'interesse che coinvolge la quasi totalità dei giornalisti timorosi di perdere i privilegi che la loro professione dispensa."

Homero
Inviato: 30/12/2009 14:11  Aggiornato: 30/12/2009 14:11
Mi sento vacillare
Iscritto: 5/4/2007
Da:
Inviati: 466
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Massimo, la tua espressione al minuto 54 circa della puntata di Matrix, mentre Riotta mostra le 14 pagine (caspiterina!) stampate da Wikipedia, è impagabile!

Anche Veltroni aveva una espressione del tipo: ma guarda questo imbecille che figure ci fa fare!



yrr
Inviato: 30/12/2009 14:19  Aggiornato: 30/12/2009 14:19
So tutto
Iscritto: 29/11/2005
Da:
Inviati: 3
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Ciao a tutti,
ho seguito con interesse la trasmissione e penso che chi non ha il cervello troppo "tarato" non dovrebbe aver avuto difficoltà a comprendere che in effetti si è trattato di un complotto.
Altra cosa è scardinare dall'immaginario collettivo il termine complottismo: infatti è molto più comodo credere alla versione ufficiale, riportata dai media (praticamente tutti), che documentarsi e poi esporsi alle risatine generali quando si sollevano dubbi su fatti eclatanti e dati da tutti per acclarati.
Quì faccio un invito a Massimo: perchè non trovi (se c'è...) qualcuno disposto ad ospitare in TV (potrebbe andare benissimo anche Matrix) una trasmissione sul "complottismo" nella quale affrontare il problema in generale senza entrare nello specifico dei fatti?
Immagino una trasmissione in cui si prendano ad esempio due-tre accadimenti e si evidenzino una-due situazioni in contrasto con la versione ufficiale in modo da poter dimostrare che la stessa non è veritiera e passare poi a parlare dei motivi per cui si crede sempre a tutto quello che la versione ufficiale propone e propina.
Potrebbe servire a molti non ancora completamente "andati", a farsi venire qualche dubbio su quanto ascoltano e leggono ogni giorno.
Se dovessi farlo permettimi un consiglio: lascia a casa l'aplomb e lo stile che ti porti dietro, purtroppo quelli che hanno bisogno di aprire gli occhi necessitano anche di una sturatina di orecchie... e quindi il tono andrebbe molto alzato e le domande incalzanti dovresti farle tu, non il conduttore, altrimenti...
Complimenti ed a presto.

MrDay
Inviato: 30/12/2009 14:21  Aggiornato: 30/12/2009 14:21
Ho qualche dubbio
Iscritto: 12/9/2007
Da:
Inviati: 117
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Un saluto a tutti ,

complimenti a Massimo per la tenacia e ,specialmente, la pazienza dimostrata nelle discussioni con Riotta ..
Sono rimasto allibito ascoltando Veltroni . Francamente non capisco dove voglia arrivare .. In pratica consuma il tempo concessogli dicendo tutto e niente. Vero politico , purtroppo.
E poi secondo me si dovrebbe insistere di piu' su questa etichetta di " complottista " : è il punto principale da chiarire con chi è prevenuto per cercare di avere una discussione il piu' normale possibile.

Ciao ed a presto.

Decalagon
Inviato: 30/12/2009 14:26  Aggiornato: 30/12/2009 14:28
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Citazione:
Ne so quanto te, purtroppo (io stavo a Los Angeles, non a Roma). Durante la pausa pubblicitaria vedevo uno schermo nero.


Scusa, pensavo che fossi rimasto collegato anche durante la pausa pubblicitaria. Come non detto ^_^

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
peonia
Inviato: 30/12/2009 14:28  Aggiornato: 30/12/2009 14:28
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
pps:"Ho confermato l'autorizzazione, e mi hanno detto che appena possibile ripristeranno la puntata integrale (pare che la responsabile sia in vacanza, per cui i tempo esatti non me li hanno detti)." ascoltami, VIETA la diffusione della versione tagliata !! Bloccali subito, non "quando potranno" !!!

STRAQUOTO MASSIMO, NON FARTI FREGARE...

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Mtx
Inviato: 30/12/2009 14:29  Aggiornato: 30/12/2009 14:29
So tutto
Iscritto: 30/12/2009
Da:
Inviati: 4
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
da notare il ricotta nella sua inquadratura occupano piu spazio i libri di lui....
quasi per dar idea che è acculturato

Manthrax
Inviato: 30/12/2009 14:37  Aggiornato: 30/12/2009 14:37
Mi sento vacillare
Iscritto: 14/9/2005
Da: Somewhere Far Beyond..
Inviati: 556
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Citazione:
Autore: Mtx Inviato: 30/12/2009 14:29:22 da notare il ricotta nella sua inquadratura occupano piu spazio i libri di lui.... quasi per dar idea che è acculturato


Io ho notato che il riquadro di Riotta è sempre più grande di quello di Massimo.

Turn to the light, don't be frightened of the shadows it creates..
mach086
Inviato: 30/12/2009 14:39  Aggiornato: 30/12/2009 14:39
So tutto
Iscritto: 30/12/2009
Da:
Inviati: 24
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado

HanishQalb
Inviato: 30/12/2009 14:58  Aggiornato: 30/12/2009 14:58
Ho qualche dubbio
Iscritto: 15/9/2009
Da: Qaraqorum
Inviati: 64
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Da un "giornalista" come Riotta e un politico come Veltroni, entrambi presenti come ospiti ad alcune passate riunioni del GRUPPO BILDERBERG, (cito a memoria 2 volte Riotta ed una volta Veltroni), è impossibile aspettarsi una versione onesta su qualsiasi fatto storico-politico recente, o meglio è impossibile attendersi versioni che si discostino da quella ufficiale e dalla propaganda dell'Imper-Impero Globale.

Il risultato conseguito da Mazzucco a Matrix, ovvero l'averli messi di fronte alle loro contraddizioni e all'insostenibilità della versione ufficiale, sia pure su un caso remoto come l'assassinio di JFK, è quindi importantissimo.

"Solo chi è già libero interiormente può agire per la LIBERTA'. Uno SCHIAVO che cerchi di costruire una società libera, non potrà far altro che creare una nuova situazione di schiavitù e costruirà quello di cui uno schiavo ha bisogno: un PADRONE".
-Sintesi-
Inviato: 30/12/2009 15:00  Aggiornato: 30/12/2009 15:00
Ho qualche dubbio
Iscritto: 30/12/2009
Da: Toscana
Inviati: 73
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Buongiorno, leggo da alcuni mesi il vostro sito ma mi sono registrato solo adesso, dopo aver visto la grande prova del signor Mazzucco ieri sera: Riotta imbufalito e Veltroni che se avesse avuto una pistola si sarebbe sparato pur di non dover rispondere ad altre domande... impagabile.
Colgo l'occasione per ringraziare il signor Mazzucco per il preziosissimo lavoro che sta svolgendo per noi e per l'onore della verità.

Vorrei chiedervi se avete notato però una cosa strana accaduta a fine trasmissione, e se l'avete interpretata come l'ho interpretata io: preciso subito che non sono mai stato un elettore di Berlusconi, al contrario, fino ai miei primi contatti con ciò che viene definito "teoria" del complotto, sono stato per anni un militante di rifondazione comunista.
Vengo al punto: a mio parere c'è una campagna internazionale per colpire Berlusconi, che parte dai paesi anglofoni; il motivo, io presumo, è la politica energetica di Berlusconi e i suoi rapporti privilegiati con la Russia di Putin, con Gheddafi, e forse con l' Iran (nonostante i tg non ce lo ricordino, noi siamo i principali partner commerciali dell' Iran in Europa). Da qui i ripetuti attacchi a Berlusconi da parte dei giornali esteri, di improbabili pentiti mafiosi e (non ci posso credere a quel che sto per dire) della magistratura. E' evidente che il fido alleato italiano da un po' di tempo non sia così tanto fidato e quindi è il momento giusto per tirarlo giù.
Perchè Berlusconi ospita una trasmissione come quella di ieri sulle sue reti? Secondo me per lo stesso motivo per cui ha pubblicato un articolo dal titolo "Provocazione: quella sovranità monetaria in mani private" sul suo giornale di famiglia: per lanciare un monito agli ex alleati oltreoceano sul fatto che lui non si farà zittire e se persistono nel loro piano di rovesciarlo, lui è pronto a spiattellare tutti i loro scheletri nell'armadio.
La trasmissione è stata chiusa con un "Good Night and See you soon" in un improbabile e sforzato inglese... questo mi ha colpito, sarà mica una sfida di Berlusconi a chi cerca di toglierlo di mezzo?

Mi piacerebbe sapere la vostra opinione su quell' anomalo saluto di fine trasmissione.
Cordiali Saluti.
Andrea.

Ogni uomo scambia i limiti della sua prospettiva con i limiti del mondo intero.
A. Schopenhauer
black
Inviato: 30/12/2009 15:05  Aggiornato: 30/12/2009 15:05
Mi sento vacillare
Iscritto: 27/8/2009
Da:
Inviati: 844
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
intanto complimenti Massimo!
sono rimasto piacevolmente sorpreso dal comportamento di Vinci,che oltre ad averti invitato ha tirato fuori un argomento spinoso,trattandolo nel modo dovuto,non me lo sarei aspetatto,tanto di cappello a Vinci!
Sono anche rimasto piacevolmente sorpreso da Riotta,pensavo mi avrebbe fatto ridere di meno,non è stato cosi',bomba su bomba forse pensava di essere a zelig
Niente da dire su Veltroni non mi aspettavo niente,si e' comportato da solito mediocre quale è
cmq per la prossima volta Massimo per la giacca facciamo una colla noi,cosi non ti posso vedere :D,il nuovo colore brizzolato invece ti dona

un' ultima cosa Mazzucco quando parli con Riotta porta rispetto con lui si parla dei fatti capito?bauahauhauha

mach086
Inviato: 30/12/2009 15:06  Aggiornato: 30/12/2009 15:06
So tutto
Iscritto: 30/12/2009
Da:
Inviati: 24
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
alessio vinci chiude tutte le puntante di matrix in quel modo.

cherubino
Inviato: 30/12/2009 15:10  Aggiornato: 30/12/2009 15:10
Mi sento vacillare
Iscritto: 1/6/2006
Da: Haute-Normandie
Inviati: 430
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
E' incredibile il divario tra Mazzucco, che racconta dei fatti messi uno sull'altro in maniera logica, e i suoi interlocutori "esperti" che del caso JFK parlano "per sentito dire", come parlerebbero della ricetta del panettone o dell'ultimo modello di Mercedes, ovvero usando le prime cose che vengono loro in mente dopo averle lette su Wikipedia.

Mi dispiace per Vinci, ma non si può fare informazione seria invitando questa gente in studio. Ed è tristissimo (nonché sintomatico del livello di cultura che si mastica in questo Paese) considerare che queste due zucche vuote siano arrivate a dirigere rispettivamente il Tg1 e il più grande partito d'opposizione. Se non hanno informazioni, idee ed opinioni su argomenti dei quali sono considerati "esperti", figuriamoci su tutto il resto.

simonsays
Inviato: 30/12/2009 15:13  Aggiornato: 30/12/2009 15:13
So tutto
Iscritto: 30/12/2009
Da:
Inviati: 1
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Adesso io sarò uno sprovveduto, ma mi spiegate il senso del contraddittorio alla presentazione di un filmato-documentario? Peraltro rappresentato da due che ne sanno dell'assassinio di JFK quanto io ne so di macchine da rally.
Quando De Sica e i suoi lacchè vanno a Matrix a presentare "Natale nel mio deretano", sono presenti politici e giornalisti? E lì si che ci vorrebbe una controparte che gli chiedesse incessantemente "Ma lo sai chi era tuo padre? Ma non ti vergogni?" E invece niente.
Noi qui lo sappiamo, ovviamente, perchè se si parla di JFK ci vogliono i segugi di Bilderberg in studio (non ne basta uno, due ne mandano), ma la gente "normale" non se le fa queste domande così banali? Boh.
Poi io parlo da grande saggio quando mi sono "svegliato" appena 3 settimane fa, però mi sembra già di far parte di un'altra specie...
Ah io sono simonsays, piacere.

Infettato
Inviato: 30/12/2009 15:15  Aggiornato: 30/12/2009 15:15
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/11/2006
Da: Roma
Inviati: 1499
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Citazione:
Ho confermato l'autorizzazione, e mi hanno detto che appena possibile ripristeranno la puntata integrale (pare che la responsabile sia in vacanza, per cui i tempo esatti non me li hanno detti).


Non rimane che aspettare e nel caso passi troppo tempo spammare ogni dove il video completo....

A parer mio, togliendo quei pezzi, si è tolto gran parte del succo del dibattito se non addirittura tutto.

Infettato dal morbo di Ashcroft
---------------------------------------------
Quando ci immergiamo totalmente negli affari quotidiani, noi smettiamo di fare distinzioni fondamentali, o di porci le domande veramente basilari. Rothbard
starchild
Inviato: 30/12/2009 15:17  Aggiornato: 30/12/2009 15:17
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/1/2007
Da:
Inviati: 161
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Il solito Schifo che questi individui esplicano così platealmente. Alcuni sono così stupidi che finiscono per annegare nella loro stessa negazione, rendendosi ridicoli a livelli veramente patologici. Altri reggono meglio ma dimostrano egualmente o la loro malafede assoluta o la loro ignoranza pervicace e sciocca. Tutti parenti ed emuli di Attivissimo, il quale perlomeno è un po' più furbo.
Non c'è scampo, per liberarcene bisogna aspettare che crepino.

MrDay
Inviato: 30/12/2009 15:19  Aggiornato: 30/12/2009 15:19
Ho qualche dubbio
Iscritto: 12/9/2007
Da:
Inviati: 117
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Cherubino :
Citazione:
Ed è tristissimo (nonché sintomatico del livello di cultura che si mastica in questo Paese) considerare che queste due zucche vuote siano arrivate a dirigere rispettivamente il Tg1 e il più grande partito d'opposizione. Se non hanno informazioni, idee ed opinioni su argomenti dei quali sono considerati "esperti", figuriamoci su tutto il resto.


Oh , questo no caro cherubino , ma come mantenere le loro chiappe sulle proprie poltrone , su quello , non li batte nessuno.
E paradossalmente continuare con queste figure è il modo migliore..

Kingu
Inviato: 30/12/2009 15:23  Aggiornato: 30/12/2009 15:26
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/11/2008
Da: Treblinka
Inviati: 302
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Invece nessuno ha notato che il tema della puntata arriva dopo i fatti del silvione al duomo, se l'avessero realizzata prima non avrei attivato l'allarme del "paranoico".
Ad ogni modo la parte finale mi ha commosso,Riotta che impugna le carte di wikipedia con la faccia soddisfatta di chi pensa di aver incastrato l'interlocutore beh, in un primo momento mi ha fatto pena, poi,pensandoci bene, sono questi i momenti in cui ci si accorge del tempo che questi individui ci costringono a perdere,ridicolo perchè non puo essere vero.ancora sta storia di tirare in ballo i morti per screditare chi sta parlando di cose scomode.bahhh

Floh
Inviato: 30/12/2009 16:00  Aggiornato: 30/12/2009 16:00
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 13/12/2009
Da: Milano
Inviati: 1056
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Appunto senza il documentario di Mazzucco la trasmissione diventa una scatola vuota....mah forse ce lo saremmo dovuto aspettare....

Ci sono più cose in cielo e in terra, Orazio, di quante ne sogni la tua filosofia (William Shakespeare, da Amleto)
audisio
Inviato: 30/12/2009 16:02  Aggiornato: 30/12/2009 16:02
Sono certo di non sapere
Iscritto: 29/4/2008
Da:
Inviati: 3471
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Citazione
Se fosse più coraggioso Veltroni potrebbe diventare un grande leader.
----------------------------------------------------------
Se mio nonno avesse avuto 5 palle, sarebbe stato un flipper!
HI HI HI

cherubino
Inviato: 30/12/2009 16:07  Aggiornato: 30/12/2009 16:07
Mi sento vacillare
Iscritto: 1/6/2006
Da: Haute-Normandie
Inviati: 430
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Autore: utrevolver Inviato: 30/12/2009 7:55:31
Citazione:
A quel punto Riotta, evidentemente mentitore colto nel suo punto d'orgoglio, si è scagliato contro il "complottismo" dicendo, assai banalmente :"lo so come lavorate voi complottisti". Senza però spiegarlo.

Invece (purtroppo per lui e per chi deve stare a sentirlo) l'ha spiegato: i complottisti costruiscono di notte una versione ufficiale e poi di giorno la usano per smentirla.

Delle due l'una: o è stupido, o è parecchio scaltro.

Veltroni invece... "complottista, ma anche non complottista". Gli anni passano ma lui non cambia di una virgola.

Mr_Neville
Inviato: 30/12/2009 16:18  Aggiornato: 30/12/2009 16:18
So tutto
Iscritto: 10/8/2006
Da: between San Diego and Bologna
Inviati: 18
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Massimo, se mi permetti.....Ti Voglio Bene!!

sei stato FAN_TAS_TI_CO!!

GRAZIE!!

Mr_Neville
Inviato: 30/12/2009 16:23  Aggiornato: 30/12/2009 16:23
So tutto
Iscritto: 10/8/2006
Da: between San Diego and Bologna
Inviati: 18
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Citazione:
E' incredibile il divario tra Mazzucco, che racconta dei fatti messi uno sull'altro in maniera logica, e i suoi interlocutori "esperti" che del caso JFK parlano "per sentito dire", come parlerebbero della ricetta del panettone o dell'ultimo modello di Mercedes, ovvero usando le prime cose che vengono loro in mente dopo averle lette su Wikipedia. Mi dispiace per Vinci, ma non si può fare informazione seria invitando questa gente in studio. Ed è tristissimo (nonché sintomatico del livello di cultura che si mastica in questo Paese) considerare che queste due zucche vuote siano arrivate a dirigere rispettivamente il Tg1 e il più grande partito d'opposizione. Se non hanno informazioni, idee ed opinioni su argomenti dei quali sono considerati "esperti", figuriamoci su tutto il resto.


Stra-Quoto cherubino!

EL_GUERCIO
Inviato: 30/12/2009 16:24  Aggiornato: 30/12/2009 16:24
Ho qualche dubbio
Iscritto: 13/11/2006
Da:
Inviati: 177
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
OT:

ma è stata la puntata di matrix a causare il boom di nuovi utenti iscritti?

"Non si dicono mai tante bugie quante se ne dicono prima delle elezioni, durante una guerra e dopo la caccia". Otto von Bismarck
wrr
Inviato: 30/12/2009 16:36  Aggiornato: 30/12/2009 16:36
Ho qualche dubbio
Iscritto: 17/1/2009
Da:
Inviati: 44
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
http://insolitanotizia.blogspot.com/2009/12/matrix-jfk-si-rivolta-nella-tomba.html
spettacolo indegno.. dovresti rinunciare a partecipare a questi frullatori mediatici..

audisio
Inviato: 30/12/2009 16:46  Aggiornato: 30/12/2009 16:46
Sono certo di non sapere
Iscritto: 29/4/2008
Da:
Inviati: 3471
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Citazione da Massimo:
Mr. Fibra: Grazie per i commenti, e benvenuto. Se però scrivi in italiano per noi è meglio, siamo quasi tutti vecchietti e siamo ancora abituati alla lingua degli "Etruski" .
-------------------------------------------------------
Grande Massimo!
Bisogna educare i neofiti!
Mr.Fibra, perchè massacrare una lingua meravigliosa come quella italiana?
Per risparmiare due lettere (k invece di che)?
Coraggio, le lettere non costano nulla.
Almeno quelle...

obender71
Inviato: 30/12/2009 16:53  Aggiornato: 30/12/2009 16:53
Ho qualche dubbio
Iscritto: 29/11/2004
Da:
Inviati: 68
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado

-Sintesi-
Inviato: 30/12/2009 16:57  Aggiornato: 30/12/2009 16:57
Ho qualche dubbio
Iscritto: 30/12/2009
Da: Toscana
Inviati: 73
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Ah, il conduttore finisce ogni puntata con la stessa frase in inglese? peccato, la cosa ieri mi aveva divertito molto, cmq la sostanza non cambia secondo me: Berlusconi ormai è scomodo a Washington per via dei suoi rapporti con Putin, Gheddafi e compagnia bella, e siccome esiste (ed è evidente) un piano per togliere Berlusconi dal potere in Italia da parte degli States e del Regno Unito, lui si sta ribellando, lanciano segnali come questa trasmissione o l'articolo sul Signoraggio sul Giornale... come dire: "attenti, perchè ho anche io i miei mezzi per sputtanarvi"... in questo senso si spiegherebbero anche alcune sparate di Tremonti sugli Illuminati, di Calderoli sui poteri occulti e di Borghezio su Buldenberg e Trilaterale...

Oddio, dar credito tali personaggi e sperare che Berlusconi riesca a stare al posto che occupa... come mi sono ridotto...

Noto alcune opinioni discordanti sul conduttore... a voi è sembrato condurre la puntata male? A me è sembrato che godesse nel vedere Veltroni e soprattutto Riotta in difficoltà, non mi sembrava certo schierato sulle posizioni ufficiali...

Ogni uomo scambia i limiti della sua prospettiva con i limiti del mondo intero.
A. Schopenhauer
Abitant
Inviato: 30/12/2009 17:04  Aggiornato: 30/12/2009 17:04
So tutto
Iscritto: 30/12/2009
Da:
Inviati: 3
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Salve a tutti, mi sono appena registrato.

Ieri sera casualmente ho guardato Matrix, ho seguito parte del programma, è inutile dire che Riotta ha fatto come suo solito una figra pessima.

Purtroppo non ho potuto seguire la prima parte del programma, lo farò quando mi sara possibile in rete...

A volte ho visionato questo sito e devo confessare che su molti punti mi trovo in sintonia con le varie "interpretazionni" date da Mazzucco.

Una che non mi convince e probabilmente dovrei approffondire maggiormente, è l'argomento sugli UFO.

Da appassionato di astronomia quale sono, posso escludere , fino a prova contraria ovviamente, la possibilità che extraterresti possano essere scesi sulla terra con qualsivoglia mezzo di trasporto.

Mi riprometto di leggere, in questo sito, l'articolo relativo a questo argomento.

Saluto e abbuffatevi poco

Gianfranc0
Inviato: 30/12/2009 17:14  Aggiornato: 30/12/2009 17:14
So tutto
Iscritto: 30/12/2009
Da: Ivrea (TO)
Inviati: 1
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Essendo l'ultimo iscritto volgo un saluto a tutti.
Sinceramente, sino ad oggi, non conoscevo questo sito e ovviamente non ero a conoscenza neppure di tutte le discussioni contenute, ho rimediato subito dopo aver guardato in tv MATRIX, dopo aver ascoltato il link in trasmissione e sopratutto dopo ever subito gli interventi completamente fuori luogo da parte del Direttore Sole 24 ore dall' esimio Sig. Riotta. Ovviamente non conoscevo neppure te Massimo (amichevolmente Sig. Mazzucco mi permetto darle del Tu spero non me ne abbia). Come spettatore assolutamente imparziale ho assistito alla trasmissione di ieri sera.........che dire.....mi aspettavo l'ennesima trasmissione stile Piero Angela, CICAP con il classico gioco al massacro al malcapitato di turno, invece... sei riuscito anche non dicendo nulla per convincerere gli ascoltatori ma semplicemente esponendo quelli che potevano essere delle "anomalie" a far cadere nel grottesco il povero Riotta. Devo dire che un pò di amaro in bocca ieri sera mi è venuto solo al pensiero che abbiamo un direttore di una importante testata giornalistica come "Il Sole 24 Ore" gestito e diretta da una persona di questo spessore culturale (Wikipedia ), e da un "savoir faire" all'altezza dei sui interventi. Termino ringraziando dello spazio che mi è stato concesso inviando una lode a te Massimo per come hai trasformato la serata di ieri facendo di un fiabile filo di voce un urlo.
Con stima.

audisio
Inviato: 30/12/2009 17:15  Aggiornato: 30/12/2009 17:16
Sono certo di non sapere
Iscritto: 29/4/2008
Da:
Inviati: 3471
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Non ho visto la puntata, è un pò di giorni che sono in black out natalizio (e la sto pagando cara, mi sa che mi scoppa il diabete).
Per fortuna, me la risparo col Replay di Fastweb Tv.
Insomma, tutti i soldi che regalo a 'sti infami, a qualcosa servono...
Abitant, dire che escludi una cosa fino a prova contraria chiamasi ossimoro.
Ossia, stai dicendo due cose che si annullano a vicenda e quindi non stai dicendo nulla...
Chiarisco meglio, se escludi una cosa vuol dire che la escludi per impossibilità fisica (esiste, anche per un ufonauta come me, guidare da neofita un aereo e centrare a grande velocità un bersaglio esiguo come una torre al primo tentativo lo è, impossibile), convinzione religiosa, ottusità ecc. ecc.
Se invece introduci una possibilità, "fino a prova contraria", hai detto tutto e il contrario di tutto, ossia nulla.
Infatti, ammetti la prova contraria, ossia che la velocità della luce non sia un baluardo insormontabile, alla luce delle scoperte della fisica quantistica.
E allora?
Non ti resta che non costruire barriere assurde che tu stesso nel tuo subconscio hai già smontato e cercare di indagare sui misteri della vita...

Abitant
Inviato: 30/12/2009 17:16  Aggiornato: 30/12/2009 17:16
So tutto
Iscritto: 30/12/2009
Da:
Inviati: 3
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Provo ad azzardare un' ipotesi sul perchè Vinci sia stato particolarmente accondiscendente nei confronti di Mazzucco, nel senso che mi sarei aspettato una trasmissione più ostica nei confronti di chi mette indiscussione la versione ufficiale (che non regge nemmeno con l'atack):si vuole ricordare al pubblico che spesso dietro al gesto di un singolo apparentemente solitario, si può annidare un complotto per eliminare il potente di turno scomodo.

Tartagli che scaglia il suvenir al premier.....non è solo...chissà chi è il mandante...
Mi sembra che sia questo l'obiettivo che si volgia raggiungere da parte di chi ha organizzato la trasmissione, confezionata stranamente in maniera poco denigratoria nei confronti di Mazzucco.

Ho il sospetto che se non ci fosse stato l'episodio del Tartaglia, Mazzucco avrebbe trovato un ambiente molto più insidioso.

Ricordo anche ai tempi di Mentana, trasmissioni confezionate per avvalorare le tesi ufficiali, es dell'11 settembre.

audisio
Inviato: 30/12/2009 17:22  Aggiornato: 30/12/2009 17:22
Sono certo di non sapere
Iscritto: 29/4/2008
Da:
Inviati: 3471
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Massimo, una cosa è certa.
A giudicare dal numero di nuovi iscritti a LC, direi che hai fatto benissimo ad andare a Matrix.
Devo dire la verità, prima di leggere i commenti dei nuovi iscritti ero un pò allarmato: già mi immaginavo una cruenta "campagna di gennaio" per rispedire a casa loro ondate di neodebunkers.
Invece, con mia grande sorpresa e gioia, mi sembrano tutti interventi di gente sinceramente interessata a sviscerare gli argomenti più scomodi sui quali ci siamo tutti cimentati in questi anni.
Ottimo, direi che l'anno si apre nel miglior modo possibile.
Che si stia realmente aprendo la nuova Era dell'Acquario?

-Sintesi-
Inviato: 30/12/2009 17:27  Aggiornato: 30/12/2009 17:29
Ho qualche dubbio
Iscritto: 30/12/2009
Da: Toscana
Inviati: 73
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Chiosa sugli UFO.
Non c'è motivo per escludere che si possa raggiungere la terra, specie se noi abbiamo raggiunto la luna... e ci abbiamo trovato strutture artificiali sopra. Detto questo non è nemmeno necessario farsi fisicamente nessunissimo tipo di viaggio, Einstain ci insegna che i cuniculi spazio-temporali sono una possibilità, e la fisica quantistica oltre a confermare ci danno anche la visione di universi paralleli probabilmente abitati.
Oltre al documentario di Mazzucco, mi permetto (spero si possa fare) di consigliare a tutti di visionare le conferenze del professor Malanga, che sviscera il problema da più punti di vista, compreso "cosa cavolo vogliono gli alieni da noi?".

Tornando a Matrix, non è solo la questione di Tartaglia, Berlusconi è sotto attacco da molto ormai, tramite la stampa straniera (quanto mi brucia ammettere che per una volta non ha mentito...), la magistratura (quanti massoni ci saranno in quella istituzione?) e un PD schiacciato sulle posizioni dei poteri occulti... Questo non per dire che Berlusconi non sia schiacciato sulle posizioni dei poteri occulti (per carità, è sempre l'esecutore materiale del piano di rinascita democratica), ma evidentemente ha pesato qualche piede, vuoi con i rapporti che ha con Putin, vuoi con la paggliacciata di questa primavera con Gheddafi.
Questa puntata è il ruggito del leone che non vuol perdere il potere sul branco... e a guardar bene i nemici che ha il leone, per quanto brutto e cattivo lui stesso sia (ragazzi, avevo una tessera di rifondazione in tasca fino a pochi mesi fa), c'è da sperare che tenga duro (e che organizzi qualche altro colpo di coda come la trasmissione di ieri sera)...

Ogni uomo scambia i limiti della sua prospettiva con i limiti del mondo intero.
A. Schopenhauer
blu23
Inviato: 30/12/2009 17:34  Aggiornato: 30/12/2009 17:34
Mi sento vacillare
Iscritto: 11/2/2009
Da:
Inviati: 585
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
L'inesistenza di una versione ufficiale sull'omicidio Kennedy e sul rapimento-assassinio Moro mi manda ai pazzi...

Ribellatevi al mondo corrotto di Babilonia, emancipate la vostra razza, riconquistate la vostra terra. (Bob Marley)
Stefano
Inviato: 30/12/2009 17:41  Aggiornato: 30/12/2009 17:41
Mi sento vacillare
Iscritto: 15/8/2004
Da:
Inviati: 344
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Ciao Massimo,

chiunque faccia annaspare il Ricotta, per me, è un eroe: lui così si sputa in faccia da solo, risparmiando la saliva a chi se lo è dovuto sorbire in questi anni. Ancora lo ricordo, il 9 agosto 2008, tutto azzimato mentre spiegava in prima serata agli italiani quanto Putin fosse cattivo, e Tzkinvali ancora bruciava sotto le granate dei parafascisti georgiani.

Grazie.

Peccato solo per i complimenti a Veltroni, ma neanche Mazzucco è perfetto

Buon anno, LC!!!!

Stefano

-Sintesi-
Inviato: 30/12/2009 17:42  Aggiornato: 30/12/2009 17:53
Ho qualche dubbio
Iscritto: 30/12/2009
Da: Toscana
Inviati: 73
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Ah, una battuta sul povero Bildenberg/checisonvenutoafare/Veltroni: la sua posizione a inizio puntata è stata: "io credo alla versione ufficiale" poi divenuta "la versione ufficiale è morta e sepolta" poi ancora "Oswald ha ucciso Kennedì" e "ma è ovvio che c'è di più sotto" corretto con "ma non credo che dei rispettabili uomini pubblici americani deciderebbero una cosa simile" (concetto simile a quello di Riotta: "gli USA non hanno il potere di falsificare una autopsia di un presidente!") e ancora "i complotti sono ovunque" ma, gran finale "giusto farsi domande, sbagliato darsi risposte e soprattutto è sbagliato unire i puntini e cercare di capire le dinamiche... se proprio dovete scavare cercate di mantenere separata ogni cosa, come se non c'entrasse assolutamente niente con il resto, altrimenti alla fine scoprite che magari sotto sotto, in qualcosa, ho responsabilità pure io ed i miei sponsor, e questo non mi va..."
il tutto continuo con una tiritera di "non ci sono prove" come se durante le testimonianze che hanno proiettato lui fosse in bagno... Riotta invece non era in bagno, ha visto le testimonianze e il commento è stato "ma quelli sono dei poveracci in cerca di notorietà"

Secondo me dopo questo siparietto e dopo la faccia da "ma perchè mi hanno spedito qua??? io non ci volevo venire, vi prego non fatemi domande..." al Bildenberg non ce lo fanno tornare...

Ah proposito, mi son perso la prima parte della puntata, ma lo han fatto vedere lo storico discorso di Kennedì sulla cospirazione? Quello avrebbe zittito tutti da subito...


Ah, una cosa signor Mazzucco: "Lei ha detto la verità nel suo film sull' 11 settembre? Lei ha detto la verità nel suo film sull' 11 settembre? Lei ha detto la verità nel suo film sull' 11 settembre? Lei ha detto la verità nel suo film sull' 11 settembre? Lei ha detto la verità nel suo film sull' 11 settembre? Lei ha detto la verità nel suo film sull' 11 settembre?"

Continui con l'ottimo lavoro... con affetto.

Ogni uomo scambia i limiti della sua prospettiva con i limiti del mondo intero.
A. Schopenhauer
Abitant
Inviato: 30/12/2009 18:02  Aggiornato: 30/12/2009 18:02
So tutto
Iscritto: 30/12/2009
Da:
Inviati: 3
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Per quanto riguarda Berlusconi scomodo "al mondo occidentale" sono perfettamente d'accordo, anche se ci tengo a sottolineare che con questo non voglio assolutamente "alleggerire" le sue responsabilità (probabilmente molta gente come il sottoscritto, detesta profondamente Berlusconi e il suo governo, ma deve riconoscere che a livello internazionale il giudizio nei suoi confronti è diametralmente opposto).

A proposito c'è un bell'articolo di Giulietto Chiesa sul suo sito.

"Einstain ci insegna che i cuniculi spazio-temporali sono una possibilità, e la fisica quantistica oltre a confermare ci danno anche la visione di universi paralleli probabilmente abitati"

Allo stato attuale sono anora teorie "fantascentifiche"

Ci sono 12 video su youtube molto interessanti
Incontro con Mrgherita Hack Padova

http://www.youtube.com/watch?v=8nI9cmCGxQg&feature=player_embedded

-Sintesi-
Inviato: 30/12/2009 18:13  Aggiornato: 30/12/2009 18:15
Ho qualche dubbio
Iscritto: 30/12/2009
Da: Toscana
Inviati: 73
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Per carità nemmeno io sono Berlusconiano, ma senza i paraocchi da comunista riesco a vedere le dinamiche in modo molto migliore... e scopro che tra bianco e nero ci sono tutta una serie di sfumature che prima non riuscivo a cogliere...
Ovvio che tra Berlusconi e la CIA si tratta di una lotta tra bande, ma siccome "Gli Illuminati" sono una banda un po' più grande di Berlusconi, al momento spero che riesca a tener duro, e che ci regali qualche altro show come quello di ieri sera.

Sulle teorie "fantascientifiche" non sono assolutamente d'accordo. Prima di tutto perchè non tieni conto delle "Black Ops" e dei miliardi che si spendono ogni anno per sviluppare tecnologie di cui io e te non saremo mai, ufficialmente, messi al corrente.
Poi perchè la scienza ufficiale oggi è molto arretrata, a quello che la fisica quantistica sta arrivando oggi, certe antiche culture come i tibetani ci sono arrivate da millenni... ti dovresti fare una piccola ricerca ad esempio sui Veda indiani... ci sarebbe da ragionare per ora sui "Vimana"...

Ora non voglio mettere troppa carne al fuoco, ma non esiste niente di "fantascientifico", esiste solo la disinformazione.

Margherita Hack collabora con il CICAP.
Un tempo potevo discutere delle opinioni di queste persone, ora "che ho visto un po' di luce" non ho tempo da perdere: io voglio sapere, non perdere tempo in chiacchere pretestuose.




Piccola chicca: http://www.youtube.com/watch?v=htWmaIAvfoI&feature=related ex ministro della difesa canadese ammette l'esistenza degli UFO, la loro origine extraterrestre e la barcata di soldi spesi ogni anno per le Black Ops.

Ogni uomo scambia i limiti della sua prospettiva con i limiti del mondo intero.
A. Schopenhauer
Jimbo72
Inviato: 30/12/2009 18:31  Aggiornato: 30/12/2009 18:31
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/3/2006
Da:
Inviati: 427
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Ciao a tutti

finalmnte ho finito di leggere i 300 commenti e vedere la puntata.

Che dire, grande Massimo che hai fatto un altro botto. Dopo le nottate in piedi per Matrix sull' 11/9 ora anche con JFK sei riuscito a mettere alle strette qualche "ufficialista" ( dal Garzanti "contrario di complottista..." ) ma questa volta anche di piu'.
Riotta non sapeva piu' che pesci pigliare tanto da dover sviare su Moro e su Piazza Fontana (ma se si parla di JFk che c'azzecca? ) con la topica finale di wikipedia.
A mio modesto parere li' dovevi affondare il coltello a fondo.
Che un direttore di un giornale come il Sole 24ore debba portare come fonte incontrovertibile Wikipedia fa preoccupare molto, soprattutto perché pone il dubbio su come vengano scelte le notizie di un giornale come quello, e forse farà capire a tanti lettori di quel quotidiano che é diretto da un burattino e non da un giornalista.

e quindi grazie di nuovo d esistere Massimo Mazzucco e grazie di aver fatto fare una figuraccia in diretta a Riotta.

Continua ad "attenerti ai fatti " e non stare al Sole24 ore che ti si brucia il cervello (ormai la mandiamo in mondovisione 'sta battuta).

Un saluto da un affezionato lettore e auguri a tutti di un buon anno, che sia piu' pieno di Mazzucchi e meno di Riotti e Pattivissimi.



(comincio ad allenarmi per domani...)

Ciao

"La strada dell'eccesso conduce al palazzo della saggezza" W. Blake "Non litigare mai con un idiota, la gente che guarda potrebbe non capire la differenza"
witko
Inviato: 30/12/2009 18:39  Aggiornato: 30/12/2009 18:39
So tutto
Iscritto: 25/5/2006
Da: lierna
Inviati: 10
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
non bisogna sottovalutarli ma nemmeno sopravvalutarli sti servi del regime .sono ridicoli!ci etichettano "complottisti"per emarginarci.....ILLUSI!!!!!!rispondo con una frase di John Trudell (cantautore Lakota)"il chidere le vostre porte non ci chiudera' mai fuori IL chiudere le vostre porte puo' solo chiudervi dentro.

peppe75
Inviato: 30/12/2009 19:10  Aggiornato: 30/12/2009 19:10
Mi sento vacillare
Iscritto: 5/10/2006
Da: London
Inviati: 399
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
a Riotta non interessava nulla del caso Kennedy in se', mi pare che il suo interesse esclusivo fosse difendere le verita' istituzionali in toto (su qualsiasi caso) e la buona fede dei potenti, i suoi padroni.

ub401917
Inviato: 30/12/2009 19:12  Aggiornato: 30/12/2009 19:12
So tutto
Iscritto: 12/5/2009
Da:
Inviati: 19
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
i cani di berlusconi sanno che in tv per osteggiare chiunque si permetta di dire cose consistentemente critiche nei confronti del loro padrone la devono buttare in caciara. ieri riotta ha usato quella stessa tattica. non riusciva a parlare e dire cose sensate, piuttosto scorreggiava dalla bocca. allora ha cercato la confusione. per evitare che ottengano risultato si deve quanto più possibile evitare di nominarli, citarli o risponderli, ma semplicemente ignorarli, far finta che non esistano. così si disinnescano.
p.s. tutto mi aspettavo da veltroni men che meno che parlasse in quel modo. è una persona disgustosa che ieri quasi quasi mi è apparsa decorosa.

HanishQalb
Inviato: 30/12/2009 19:12  Aggiornato: 30/12/2009 19:12
Ho qualche dubbio
Iscritto: 15/9/2009
Da: Qaraqorum
Inviati: 64
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Il "LORO" Matrix o se volete "Truman Show", cioè la sterminata galassia di menzogne gradite all'Iper-Impero dell'Elite Globale in cui l'occidente atlantico è stato fatto vivere per decenni con la complicità di politici, storici, scienziati e giornalisti, sta andando in pezzi. E' l'inizio del disgelo, sta accadendo qualcosa di simile, ma su scala maggiore a quanto già accadde alla fine del Comunismo nei primi anni '90.

"Solo chi è già libero interiormente può agire per la LIBERTA'. Uno SCHIAVO che cerchi di costruire una società libera, non potrà far altro che creare una nuova situazione di schiavitù e costruirà quello di cui uno schiavo ha bisogno: un PADRONE".
mach086
Inviato: 30/12/2009 19:19  Aggiornato: 30/12/2009 19:27
So tutto
Iscritto: 30/12/2009
Da:
Inviati: 24
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
ora mi chiedo: quanto ci vorrà ancora per far capire alla gente che ci hanno preso per il culo pure con 9/11? se la commissione warren era una bufala, non è che niente niente pure la commissione 9/11 è una bufala??????

cosa aspettano? un servizio del tg1 che illustra le varie falle della commissione 9/11?

io mi chiedo come un pilota faccia a dormire con la coscienza pulita leggendo la commissione ufficiale 9/11....un ingegnere....boh

"ignorance is bliss"

alberto78
Inviato: 30/12/2009 19:44  Aggiornato: 30/12/2009 19:44
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/11/2007
Da: miLano
Inviati: 81
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Direi che l'operazione 'Ricotta Patetica' è stato un successo
Bravo Massimo!

"Non credere a niente o credere a tutto, sono qualità estreme che non valgono nulla." P. Bayle
Mtx
Inviato: 30/12/2009 20:18  Aggiornato: 30/12/2009 20:18
So tutto
Iscritto: 30/12/2009
Da:
Inviati: 4
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
come si scaricano i video da mediaset??

luciden
Inviato: 30/12/2009 20:32  Aggiornato: 30/12/2009 20:32
So tutto
Iscritto: 29/12/2009
Da:
Inviati: 1
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
E' IL MIO PRRIMO POST sarebbe il mio commento da spedire al sole 24 ore che dite scorretto mandarglielo al posto dei =complimenti= "ho assistito purtroppo alla puntata di ieri di matrix non conoscevo il signor Mazzucco ne ho sposato a priori teorie complottistiche o ufficiali
volevo solo assistere ad un civile dibattito che seguisse ,anche se partendo da presupposti e opinioni diverse, un senso logico .
Ho assistito invece ad un altra tremenda caciara priva di nesso e soprattutto di informazioni .
mirata atto di distruzione dell'avversario ,e quindi non ad un confronto, da parte
del vostro DIRETTORE (DIRETTORE DI UN GIORNALE uno che balbetta e ripete frasi incoerenti senza
riuscire a esprimere un pensiero logico ) che non si è preoccupato di confutare teorie, tra l'altro interessanti,
ma solo di promuovere una caccia alle streghe .
Io non conosco la verità ,ma mi piace studiare
le ipotesi di ognuno per poter trarre le più valide conclusioni
Ieri ne ho tratta una alla fine del dibattito : CAMBIATE DIRETTORE !!!!!!!!
CERCARE DI CAPIRE NON CI RENDE COMPLOTTISTI AD OGNI COSTO MA PERSONE PENSANTI UNA CATEGORIA NORMAL NON ECCEZIONALE PURTROPPO IN VIA DI ESTINZIONE" http://www.luogocomune.net/site/uploads/smil3dbd4e5e7563a.gif

medicialbe
Inviato: 30/12/2009 21:04  Aggiornato: 30/12/2009 21:04
Ho qualche dubbio
Iscritto: 4/2/2008
Da:
Inviati: 96
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Coraggio, Massimo: "la mamma dei cretini è sempre incinta".

E, se ti può consolare, neanche Gesù è riuscito a convertire TUTTI quelli che aveva intorno.

Nores
Inviato: 30/12/2009 21:15  Aggiornato: 30/12/2009 21:15
Ho qualche dubbio
Iscritto: 17/2/2009
Da:
Inviati: 55
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Le tue verità ed i tuoi metodi usati nella puntata e nel documentario, oltre alle cose che dici nell'articolo, sono degne del tuo solito modo di fare e non mi abbasso neanche a definirle, perché i metodi di una persona che appoggia e crea qualunque castroneria purché gli porti un briciolo di notorietà e soldi non meritano definizione.
L'unica cosa per la quale vorrei complimentarmi, e non c'è ironia in questo, è la repulsione verso lo scontro verbale acceso e sterile a cui Riotta stava puntando ad inizio puntata, triste modo di fare tipico della televisione anche "di un certo livello" (nelle intenzioni). Hai scansato il litigio per il gusto del litigio e questo lo apprezzo molto.
Tutto il resto non fa che confermare l'opinione che avevo di te, fortunatamente molto diffusa.

utrevolver
Inviato: 30/12/2009 21:15  Aggiornato: 30/12/2009 21:15
Mi sento vacillare
Iscritto: 10/6/2007
Da: Sandalia
Inviati: 411
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Ho visto lo schiumante Riotta schiumare rabbia farfugliando qualcosa a proposito dell'11 Settembre... ma che voleva? La puntata non era su Kennedy? Eppure alla fine si è incantato sull'11 Settembre. Che magra figura, non comprerò più quel quotidiano basato su Wikipedia.

utrevolver
Inviato: 30/12/2009 21:27  Aggiornato: 30/12/2009 21:27
Mi sento vacillare
Iscritto: 10/6/2007
Da: Sandalia
Inviati: 411
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Citazione:
Autore: Nores Inviato: 30/12/2009 21:15:32 Le tue verità ed i tuoi metodi usati nella puntata e nel documentario, oltre alle cose che dici nell'articolo, sono degne del tuo solito modo di fare e non mi abbasso neanche a definirle, perché i metodi di una persona che appoggia e crea qualunque castroneria purché gli porti un briciolo di notorietà e soldi non meritano definizione. L'unica cosa per la quale vorrei complimentarmi, e non c'è ironia in questo, è la repulsione verso lo scontro verbale acceso e sterile a cui Riotta stava puntando ad inizio puntata, triste modo di fare tipico della televisione anche "di un certo livello" (nelle intenzioni). Hai scansato il litigio per il gusto del litigio e questo lo apprezzo molto. Tutto il resto non fa che confermare l'opinione che avevo di te, fortunatamente molto diffusa.


Io di solito sono il primo ad attaccare Massimo quando se la prende con Papa e Chiesa; puntualmente gli dico che "cade di stile" e sempre lo rimarcherò. Tuttavia vorrei fare presente in questo caso che:

1) la notorietà uno se la deve guadagnare e se la guadagna significa che probabilmente la merita.

2) E' vero che Mazzucco produce e vende e magari fa anche profitto. Ma è anche vero che se vuoi vedere quello che produce Mazzucco, ti colleghi ad Internet e te lo guardi GRATIS.

Chiaro il concetto?

cloud
Inviato: 30/12/2009 21:29  Aggiornato: 30/12/2009 21:29
Ho qualche dubbio
Iscritto: 24/10/2008
Da:
Inviati: 77
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Riotta è stato clamorosamente patetico dall'inizio alla fine.

in particolare si è distinto per 3 frasi di straordinario spessore :

1) odio il complottismo
2) legga wikipedia
3) la ripetizione della stessa domanda infinite volte, nonostante la risposta chiara e semplice.

e soprattutto ha detto tutto il contrario di tutto.

MASSIMO FACCI LA TRASMISSIONE CON RIOTTA SULL' 11 SETTEMBRE !!!

Nores
Inviato: 30/12/2009 21:34  Aggiornato: 30/12/2009 21:34
Ho qualche dubbio
Iscritto: 17/2/2009
Da:
Inviati: 55
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
1) Quindi i vari concorrenti della de filippi e del grande fratello meritano la notorietà?
2) Non critico il profitto; critico i mezzi con cui lo si fa. E questo include appoggiare e diffondere verità costruite e persone che costruiscono verità (vedi Simoncini).

sonolopez
Inviato: 30/12/2009 21:52  Aggiornato: 30/12/2009 21:52
So tutto
Iscritto: 29/11/2008
Da:
Inviati: 10
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Water Weltroni peggio di Ringo Starr, un colpo alla cassa ed uno al rullante(e Ringo fa cagare). Wa a ciapà i rat!
Riotta, chi era costui? Contarlo in piedi all'inizio del 1° round onde
evitargli il KO per manifesta inferiorità è servito a poco.
Vinci? Ah sì, certo, Vinci. Come no?
Perdono Mazzucco, ma, per usare un detto delle mie parti, è stato come picchiare uno che caga. Però ogni tanto ce vò.

Decalagon
Inviato: 30/12/2009 21:56  Aggiornato: 30/12/2009 21:56
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Sei per caso il Nores D. Cerfeda che ho conosciuto io su FB, Nores? Mah, vabbeh.

Mi spieghi perché se Mazzucco vende un DVD è una cosa immonda e schifosa, mentre se è Attivissimo ad essere pagato (sia dalle famose "emittenti" che non cita sia dai poveri allocchi che gli danno le focacce) allora è tutto giustissimo? Questo fatto non mi sconfinfera molto. Me lo spieghi?
Comunque, visto che la "verità di Mazzucco" ti schifa, magari ti va di raccontarci cosa è realmente successo a Dallas quel giorno? Sai, insultare e infamare è una cosa semplice, ma se non aggiungi anche una motivazione o una spiegazione alle tue affermazioni, risulta difficile prendere per buono ciò che dici.

Io sono tutto orecchi.

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
sonolopez
Inviato: 30/12/2009 21:56  Aggiornato: 30/12/2009 21:56
So tutto
Iscritto: 29/11/2008
Da:
Inviati: 10
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Galeotto fu il giacchetto...

Kingu
Inviato: 30/12/2009 22:01  Aggiornato: 30/12/2009 22:15
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/11/2008
Da: Treblinka
Inviati: 302
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Citazione:
Water Weltroni peggio di Ringo Starr...


non è assolutamente vero.Ringo Starr era indispensabile per l'equilibrio di una band fatta di prime donne,lo dimostra il fatto che fu richiamato in fretta e furia dopo un litigio durante le registrazioni del white album, gli altri non riuscivano a trovare il bandolo. Uolter non verrà richiamato da nessuno e di certo non si sente la sua mancanza.

Paulo
Inviato: 30/12/2009 22:02  Aggiornato: 30/12/2009 22:02
Mi sento vacillare
Iscritto: 24/12/2005
Da:
Inviati: 507
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Ho visto la puntata registrata sull'internet e spero che venga presto integrata con le due parti del documentario trasmesse in diretta.
Non seguo i programmi televisivi in genere, per cui mi chiedo quale fosse lo scopo della trasmissione: utilizzare Mazzuco per far fare un figurino a Veltroni alle spalle di quello sprovveduto di Riotta?
Ci sono riusciti: hanno messo in buona luce il politico, mentre il "giornalista" li ha accontentati al meglio incarnando la parte del parolaio babbeo.
Mazzuco? Ottimo!
Sicuramente non aveva da convincere né Veltroni, né Vinci, né Riotta. Aveva, invece, da spiegare al pubblico le proprie ragioni, nella maniera più chiara ed esauriente possibile. Chiaro è stato, esauriente meno, anche perché non è stato lasciato libero di parlare.
Penso che, comunque, tra il pubblico ci sarà un'altro gruppo di persone cui crescerà la voglia di saperne qualcosa di più, visto che quello che ha raccontato la vulgata ufficiale non ha mai convinto più di tanto.
Ricordo, in proposito, il commento sulla pagina vernacolare su "Il PICCOLO" di Trieste il 26 novembre 1963: "Per mi xe come quanto i ga 'mazà Dollfuß, che tuto saveva el kucer, ma mai no 'l ga volesto contar niente".

Teba
Inviato: 30/12/2009 22:06  Aggiornato: 30/12/2009 22:06
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 14/9/2007
Da:
Inviati: 1846
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Citazione:
un benvenuto agli utenti registrati nelle ultime 24 ore: totoky, Dexter, Narciso, marculin77, Dam, mach086, joegallo, woody, sportello, tuccano, filodefero, maxgi68, salvosono, Mtx, Nikky, foxmulder9, bluorange, StreamitUS, MrFibra, Ube, piergui, annadesant, marko68, masaniello, oliver, alzeymer, maxmst, ildieffe, Jouandre, maurizio2, coralebo, Karanka, Number6, legionario, simonsays, -Sintesi-, cencio51, Gianfranc0, lucaniz, Usermaatra, Abitant, mx14, Panther, conrad, Lemuele,



Decalagon
Inviato: 30/12/2009 22:10  Aggiornato: 30/12/2009 22:10
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Eh Teba.. e meno male che secondo Nores quasi tutti la pensano come lui, su Massimo. E' una frase che mi suona molto stile "il sondaggio cella CNN dice così e quindi il complotto non esiste".
LOL

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
Pensoso
Inviato: 30/12/2009 22:17  Aggiornato: 30/12/2009 22:17
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/8/2009
Da:
Inviati: 436
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
L'atteggiamento del direttore del Sole24Ore effettivamente è stato imbarazzante. E' partito dal presupposto che chi propone un'alternativa possibile ad un caso comunemente riconosciuto come irrisolto (forse il caso JFK è uno dei pochi casi in cui questo si verifica) sia per forza portatore di comportamenti esecrabili. Nella seconda fase lui stesso dice che non è un caso risolto (lo ha appreso su Wikipedia, come se i presenti non sapessero che era un caso irrisolto su cui ci sono state varie opinioni ufficiali o meno al riguardo).

Quindi alla fine il problema rimane solo quello di non essere indicato da chicchessia come "complottista"; che poi si abbiano gli stessi dubbi e si cerchino le stesse conferme se possibile, poco gli importa. L'importante è demarcare la separazione.

Che poi fosse molto disinformato sui fatti (nonostante avesse consultato almeno Wikipedia...) ed abbia reagito uscendo ampiamente dal suo ruolo di direttore di un giornale anglosasseone.. come IlSole24Ore ci dice anche qualcosa su cosa sono diventati (togliendo i veli "liberali" del passato) certi quotidiani di Confindustria e dei grandi gruppi economici.

Se non fosse che al suo quotidiano devono avere una forza di contrappeso al governo di centrodestra del paese, secondo me anche per il solo fatto di essersi presentato ad una trasmissione tv nazionale, su un programma di approfondimento giornalistico, con in mano 14 pagine di Wikipedia per dimostrare la sua preparazione sull'argomento, sarebbe stato sufficiente ai suoi editori per fare un cambio di direzione.

(uso non improprio di firma)
peonia
Inviato: 30/12/2009 22:19  Aggiornato: 30/12/2009 22:19
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
per NORES


.......MAVAFFANCULO!!!......................................

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
segreto
Inviato: 30/12/2009 22:24  Aggiornato: 30/12/2009 22:24
Ho qualche dubbio
Iscritto: 15/5/2008
Da: Latina
Inviati: 46
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Ho registrato la prima ora e dieci minuti della puntata. Sarebbe stato utile, anche se forse non c'era tempo, che si fosse parlato in maniera dettagliata dei movimenti di Oswald prima e dopo la sparatoria. In quel caso si sarebbe capito facilmente che non poteva essere stato lui a uccidere o almeno che non fu il solo. La discesa dal sesto piano e la ricostruzione dell'omicidio Tippit così come sono state elaborate dall'inchiesta ufficiale, portano ad una conclusione lontana dall'unico killer.
Sono proprio questi movimenti e soprattutto l'incontro con il poliziotto Baker che scagionano Oswald, indipendentemente dalla credibilità di James Files e degli altri testimoni o killer che hanno confessato.

segreto
Inviato: 30/12/2009 22:39  Aggiornato: 30/12/2009 22:39
Ho qualche dubbio
Iscritto: 15/5/2008
Da: Latina
Inviati: 46
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Chi non crede al complotto o comunque non crede a ricostruzioni diverse dalla verità ufficiale spesso e volentieri non dà spiegazioni sul perchè. Riotta rientra tra questi. Se si discute di aspetti più tecnici di ciò che è successo a Dallas, si può ipotizzare in maniera molto consistente che la verità sull'assassinio non la si conosce ancora.

Pensoso
Inviato: 30/12/2009 22:48  Aggiornato: 30/12/2009 23:07
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/8/2009
Da:
Inviati: 436
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Veltroni sul caso che, come detto prima, è forse l'unico a mettere d'accordo tutti sul fatto che le cose non siano andate come ricostruito dalle varie versioni ufficiali (o che non hanno ricostruito un bel nulla, riconoscendo di non poter ricostruire nulla), non ha fatto l'errore di schierarsi pretestuosamente contro chi sia indicato come "complottista".
Semplicemente mette le mani avanti: "non sono un complottista" e quindi "sull' 11 Settembre non credo all'autoattentato". Proprio a precisare che JFK è un caso che ha evidentemente un complotto (si usino pure i sinonimi meno fastidiosi a scelta) dietro.
Ovviamente nemmeno in questo caso si arriva ad ammettere che le responsabilità sono molto in alto, ed ammettere che sia possibile che politici potenti vicini ai servizi segreti e che quindi possono facilmente interagire nelle zone grige di volta in volta tra agenti segreti, informatori, deviati in generale e criminali e/o mafiosi, massoneria segreta o meno, e tra loro varie figure che ad ogni eventualità possono fungere anche da "capro espiatorio" o da "utile idiota" diventa quasi impossibile.

Quindi anche nel caso JFK si arriva a dire che il grande statista abbia pestato i piedi un po' a tutti i poteri, abbia fatto grandi cose ed abbia cambiato e/o stesse per cambiare ulteriormente il mondo, ma i responsabili non sarebbero mai delle future figure politiche centrali e potenti, ma forse solo eventuali figure intermendie sconosciute, che però guardacaso hanno fatto il gioco degli importanti personaggi di cui sopra, mentre loro sono rimasti nell'ombra, o nella mediocrità dei loro ruoli intermedi.

Poi c'è l'atteggiamento dello "sviare la discussione dall'argomento".
Non bisogna parlare troppo dei possibili retroscena di eventi così importanti ed irrisolti, ma piuttosto ricordare la grandezza dei personaggi storici, o meno, che ne sono stati vittime.
Ma che discorso è? E' una variante drammaturgica del "buonismo". Tutti sono d'accordo su questo, anche i nemici veri di quei personaggi; tanto che li hanno uccisi-fatti uccidere perchè non cambiassero troppo il mondo, o per evitare che lo cambiassero davvero (dove in questo "cambiare il mondo" mettiamo chiaramente anche il toccare interessi economici "intoccabili").
Esempio di Rabin; la sua firma poteva cambiare il mondo, non l'aveva ancora fatto... se non formalmente con la mera firma materiale. E' morto prima che la sua firma acquisisse anche un concreto ed effettivo significato anche sostanziale nella pace in medio oriente.


Giudizio sulla trasmissione. Sicuramente interessante.

Bravo Mazzucco; che in questo mondo consumistico e futile in cui chiunque vende qualsiasi cosa, inclusa la propria anima, ha il torto di vendere.. dvd su argomenti che sono così lampantemente area di dibattito aperto. Mentre altri giornalisti "accreditati" possono scrivere volumi sull'aria fritta, o ripetendo cose che sanno tutti, perchè tutti conoscono l'aria fritta, l'aria fritta non è scomoda per nessuno. Taciamo di altri giormalisti altrettanto "accreditati" che si danno al gossip o a discussioni mondane penose. Taciamo anche di giornalisti al soldo di servizi segreti stranieri.
Li salva solo il fatto di essere "accreditati", senza tale certificazione sarebbero professionalmente impresentabili, e dovrevvero darsi una svegliata e fare davvero il loro lavoro.
La tesi di Mazzucco offre una chiave di interpretazione possibile di quanto accaduto, alla luce di testimoni e fatti collegati. Non vedo dove sia il problema. Il dire che non si sa la verità è altrettanto limitativo, se non di più; e l'appoggiare la prima verisone ufficiale che è ridicola, o le successive posizioni che le girano attorno o si limitano a dire che non si può sapere niente (magari adducendo che esistono fatti su cui non è possobile avere prove concrete, ma bisogna rimanere per forza nell'ignavia) è sicuramente una posizione concretamente molto più debole.


Bravo anche Vinci; nel suo ruolo di conduttore ha fatto quello che doveva.

Discreto Veltroni; sa evidentemente come si muove la gente, giovani ma non solo, in internet, ed il fatto di essere un kennediano chiamato in causa proprio sul caso in cui chiaramente le dietrologie hanno ragione d'esistere gli ha facilitato molto il compito.

Riotta... per rispetto alla persona non do un giudizio; ma è rimasto evidentemente scottato dal fatto che una persona indicata comunemente come "complottista" (quindi, a prescindere, da criticare) potesse avere argomenti e controbattere ai suoi argomenti (quali in questo caso?) semplicemente citando fatti, fonti, testimoni. Insomma un cronista che riferisce.

(uso non improprio di firma)
Pensoso
Inviato: 30/12/2009 23:12  Aggiornato: 30/12/2009 23:12
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/8/2009
Da:
Inviati: 436
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Vista la carrellata di "pazzi-estremisti isolati" che hanno costellato, e costellano, la storia recente e non, a credere che siano tutti sempre e solo dei "pazzi-estremisti isolati" si fa sinceramente una figura più magra anche dei cosiddetti "complottisti".
A parte il fatto che, come detto più volte, non è che se uno crede ad un complotto in un caso, deve per forza automaticamente rientrare nella categoria di cui sopra (altrimenti lo sarebbe anche Veltroni, ma ha detto di non esserlo, quindi non ho ragioni per non credergli).

(uso non improprio di firma)
AlbaKan
Inviato: 30/12/2009 23:25  Aggiornato: 30/12/2009 23:25
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/3/2009
Da:
Inviati: 117
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
@a_mensa
Citazione:
come l'espediente del ripetere 5 volte la stessa domanda; quello che è restato impressa è la domanda, urlata, formata di molte parole, non il "si" educato di massimo.


Non sono d'accordo, è stato veramente ridicolo, mi è venuto in mente "Codice D'onore" quando Tom Cruise cercava di far "rispondere" Jack Nicholson... nonostante per tuta la puntata Ricotta non ha detto praticamente nulla, mi aspettavo che volesse in quel momento controbattere con argomenti, determinati punti....invece niente...

Non sottovalutare l'intelligenza della gente, perchè sa riconoscere un "si" educato come una stupida domanda urlata...

"Ai liberali che non sono tutti usurai, chiedo: come mai gli usurai sono tutti liberali"? Ezra Pound
Teba
Inviato: 30/12/2009 23:37  Aggiornato: 1/1/2010 15:36
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 14/9/2007
Da:
Inviati: 1846
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado

SMU
Inviato: 30/12/2009 23:40  Aggiornato: 30/12/2009 23:40
Ho qualche dubbio
Iscritto: 30/1/2007
Da:
Inviati: 158
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
...grande Massimo, tutti i miei più sentiti complimenti per come hai tenuto duro e come hai stracciato le menate dei tuoi interlocutori...sei stato grandioso....ne approfitto per associarmi a tutti coloro che ti hanno "sfottuto" per la giacca; in effetti, avendoti conosciuto in t-shirt e sandaletti mi ha fatto un certo effetto ri-vederti così elegante ...
...ah...ricordi lo scalda-bebè che tua moglie gentilmente ci ha regalato in vista della nascita di nostra figlia? ci sta tornando utilissimo e la piccola Jasmine ringrazia con tanto affetto...augurissimi di un felice 2010 a te e la tua magnifica famiglia...e a tutti i frequentatori di LC....

...a buon intenditor, poche parole...
segreto
Inviato: 30/12/2009 23:43  Aggiornato: 30/12/2009 23:46
Ho qualche dubbio
Iscritto: 15/5/2008
Da: Latina
Inviati: 46
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Il problema del caso JFK è che da un certo punto in avanti la discussione sugli eventi di Dallas si è basata sul discorso se fosse giusto discutere di complotti o meno o se fosse giusto discutere di questo omicidio perchè ormai sono passati troppi anni. Mi riferisco ad un discorso generale, indipendentemente da ciò che si è visto a Matrix.
Se invece si dibattesse sui dettagli che riguardano i protagonisti ( e soprattutto Oswald) si potrebbe capire che qualcosa non quadra.

mach086
Inviato: 30/12/2009 23:50  Aggiornato: 30/12/2009 23:50
So tutto
Iscritto: 30/12/2009
Da:
Inviati: 24
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
OT

avete mai visto questo video:

http://www.youtube.com/watch?v=a8D7hZYeGlo

fine OT

Redazione
Inviato: 31/12/2009 0:04  Aggiornato: 31/12/2009 0:09
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Ciao Segreto. Da quello che scrivi si capisce che conosci a fondo il caso Kennedy.

Io mi ero preparato diversi "filoni" del discorso, compresa l'assurdità della discesa di 5 piani da parte di Oswald a velocità supersonica, come appunto smentita dalla testimonianza di Baker.

Ma sapevo anche che Riotta, sicuramente impreparato nei particolari, non mi avrebbe mai seguito su un terreno così insidioso.

Ha commesso però l'ingenuità di citare l'arresto di Oswald, e a quel punto ne ho approfittato per infilarci almeno la "lezioncina" su come è davvero avvenuto il fatto.

Hai ragione tu, quando sostieni che una discussione pacata, fatta fra persone competenti, aiuterebbe molti a farsi una propria idea dell'omicidio, ma qui ci scontriamo con il vero scopo della tv, che non è certo quello di "dare risposte" a casi come questo.

Qui infatti si aprono discorsi molto più grandi di quelli che possiamo risolvere nel corso di una serata, per cui accontentiamoci di aver versato un'altra gocciolina di sanità nell'oceano di follia, e... tirem innanz! Chi vìvrà vedrà.

Iskandar
Inviato: 31/12/2009 0:29  Aggiornato: 31/12/2009 0:29
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/6/2006
Da: pistoia
Inviati: 104
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
spegare a Riotta che su wiki non puoi nemmeno correggere la biografia che ti riguarda sarebbe stata un'interessantissima secchiata di acqua gelida, capace di destare anche delle menti ben intorpidite...

l'assenza della ciliegina, comunque, non sciupa affatto il godimento :D

imike
Inviato: 31/12/2009 0:43  Aggiornato: 31/12/2009 0:43
Ho qualche dubbio
Iscritto: 27/1/2008
Da: Milano
Inviati: 85
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
aho' ... riotta ... che figura di merda ...

arsenico60
Inviato: 31/12/2009 1:07  Aggiornato: 31/12/2009 1:07
So tutto
Iscritto: 31/12/2009
Da:
Inviati: 1
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
ciao a tutti ...
secondo me le due teste di legno che c'erano li, ci "facevano" esattamente come gli si e' comandato.
rimane il fatto che presentandosi come due perfetti imbecilli e [compagni di merende] rischiano di rivelare a tutti come sono stati addomesticati a fare quello che gli si ordina. voglio solo esprimere un parere sulle persone che si presentano come questi due a discutere di argomenti a cui loro in tutta sincerita non sono interessati ,fanno perdere tempo agli altri e impediscono a chi non sa di sapere. ma cosa piu importante del sapere di farsi opinioni diverse da quelle ufficiali, per allacciare un discorso all'altro se adesso dicessi che con la scusa del piccolo deficente inetto anche ad accendersi una "sigaretta" e che ha cercato inutilmente di farsi saltare in aria con un aereo diretto in america con un esplosivo ad alta tecnologia che probabilmente solo un paese con qualche centro di ricerca specializzato,e' in grado di produrre e che qualcuno sta gia pensando di andare a bombardare un altro paese sovrano lontano 12.000 km...bho forse nemmeno questo e' un COMPLOTTO...
cmq grazie a tutti e questa citazione e' mia anche se non e' profonda <meno male che qualcuno ci tiene svegli>

Calvero
Inviato: 31/12/2009 2:15  Aggiornato: 31/12/2009 2:34
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Ogni persona sensata sà benissimo che soltanto un Santo o Mazzucco non avrebbero mandato a Fanculo quella troia di regime di cui non posso scrivere il nome (c'ho provato, giuro, ma ho la tastiera inserita con <<NO-IDIOTI>> su mode/ON).

Come hai fatto a resistere??

..e ora, più seriamente..


due domande a Massimo

Detto questo, la riflessione importante che mi sovviene è la seguente.

Quando in maniera palese quellla Troia di Regime ripeteva il "mantra" della stessa domanda a Massimo più e più volte.. il "conduttore" (il Verme) si è preso il carico assoluto di NON sottolineare come l'assurda recita fascista era fuori da ogni contegno. Ciò è sintomo che non hanno la benché minima preoccupazione di risultare faziosi e tendenziosi.. perché il teatrino è soltanto per il popolo Boe che, anzi, nello scontro trova il motivo di illudersi di assistere ad un contraddittorio.

L'equilibrio televisivo si basa ormai sul seguente trittico:-

1) Una Troia di regime;

2) Un Verme;

3) un "intellettuale" moderato (poco importa se è un politico o un professore o uno scrittore);

... più, ovviamente, la "Vittima" da screditare.

E' stato interessante notare come la Troia di regime seguisse gli umori dell' "intellettuale". Non viveva di Vita propria. La Troia di regime non è senziente e non ha carta bianca. Mentre l' "intellettuale" sì, e gestiva la Troia con dei fili invisibili.. dandogli gli indizzi che doveva seguire.. poiché, Veltroni, da scaltro che è, non si sarebbe permesso un colloquio frontale con Mazzucco. Poiché da persona intelligente "VERSUS" persona intelligente si sarebbe comunque arrivati a una posizione definita. Qualsiasi essa sia. Ma è, appunto, circoscrivere il problema che non DEVE accadere. Mai.

.. con questa Finta doppia posizione (TROIA e "intellettuale") possono scalzare (ma solo per il popolo Boe) il dubbio che vi sia un attacco impari alla Vittima di turno. Il problema è che il popolo Boe è ancora la maggioranza, la massa, che muove gli "equilibri". E il Verme, ovviamente, sguscia via comunque a fine puntata nella sua figura (sempre per il popolo Boe) di obiettivo moderatore.

Mi domando, Massimo, se vi dovesse essere un altra occasione, sarebbe corroborante alla causa della Verità, partecipare ancora a questi giochetti Orwelliani?

Massimo, ti è mai venuto in mente di prenderti 5 secondi e di fare un "appello" alla gente e dirgli <<SVEGLIA!!! la colpa è anche la nostra!>> ?

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
flombs
Inviato: 31/12/2009 4:22  Aggiornato: 31/12/2009 4:22
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/9/2006
Da: Nibiru
Inviati: 49
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Massimo, ma tu pratichi qualche forma di meditazione? Non capisco come abbia fatto a mantenere la calma sentendoti dare del "complottista" da uno che partecipa regolarmente a riunioni semi-segrete in cui si pianifica il futuro del mondo, per quel poco che ne rimane. Sempre che il gruppo Bilderberg non sia soltanto un ritrovo di vecchi amici paricolarmente timidi e riservati. Già che c'eri, non potevi toglierti il dubbio piazzando una domandina alle merdacce con cui hai condiviso il tubo catodico, tanto per vedere di che colore diventavano? Quando ti ricapita di poterne esporre due in un colpo solo?

Disapprovo quello che dici, ma difenderò fino alla morte il tuo diritto a startene zitto.
flombs
Inviato: 31/12/2009 4:46  Aggiornato: 31/12/2009 4:51
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/9/2006
Da: Nibiru
Inviati: 49
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Entrando parzialmente nel merito, uolter ha giocato la parte del moderato, evitando di negare l'evidenza come il collega-merdaccia, ed evidenziando l'anello mancante della catenza di indizi, ovvero la mancanza di una prova certa che colleghi i politici riuniti a Dallas ai vari attentatori. Poi ha calato la maschera sull'11 Settembre: proprio non ce l'ha fatta a non ribadire la sua posizione di fedeltà nei confronti del padrone.

Su Riotta mi sembra quasi ingeneroso infierire ulteriormente. Vorrei solo segnalare un paio di chicche. La prima è quando ha detto "In America non hanno la possibilità di falsificare le foto dell'autopsia". La risposta più logica sarebbe stata "Già, perché Photoshop l'hanno inventato in Sardegna!". Ovviamente l'illustre scribacchino si riferiva ai numerosi e scrupolosissimi controlli delle impeccabili autorità. Gli stessi controlli che hanno permesso che sparisse una parte del cervello di Kennedy. Già che ci siamo, apro un breve OT musicale e vi consiglio l'ascolto del brano "Brain of J" dei Pearl Jam, dedicato proprio all'argomento.

La seconda chicca l'ha lanciata proprio in chiusura, sull'argomento 11 Settembre. Dopo essere entrato in loop ripetendo sette volte la stessa domanda nonostante Massimo avesse già risposto, non potendo controbattere alla sfida mazzucchiana, l'egregio direttore (si vede benissimo la sua faccia da secchione che s'illumina ricordando il mantra prét-à-porter) lascia un fetido ricordino, quasi una scia creata dal suo corpo invertebrato che sprofonda nuovamente nella terra da cui purtroppo è uscito, sibilando vigliaccamente: "La memoria di tremila morti la smentisce. La memoria di tremila morti". Amen.

PS: mi è tornata in mente un'altra perla, interpretabile in diversi modi: ha tentato diverse volte di usare l'espressione "Clima d'odio", arrivando a fingere di citare l'amico uolter che in realtà non l'aveva mai detto, a mio avviso per creare un collegamento inconscio nella mente dello spettatore-beota tra l'atmosfera pre-omicidio Kennedy e l'attuale farsa che stiamo vivendo nello stivale. In alternativa, visti i meeting a cui partecipa l'ottimo riotto, potrebbe essere un ulteriore avvertimento a silvione. Voi che ne dite?

Disapprovo quello che dici, ma difenderò fino alla morte il tuo diritto a startene zitto.
mach086
Inviato: 31/12/2009 5:26  Aggiornato: 31/12/2009 5:26
So tutto
Iscritto: 30/12/2009
Da:
Inviati: 24
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
per chi avesse ancora dei dubbi sui fatti di 9/11:

http://www.youtube.com/watch?v=_9uB64ghcq8

gandalf
Inviato: 31/12/2009 7:19  Aggiornato: 31/12/2009 7:19
Mi sento vacillare
Iscritto: 4/2/2006
Da: TERRA DI MEZZO
Inviati: 498
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
QUA si rosica parecchio.... MAi sopportati Ferrero, Polidoro e Verdegiglio....

Ma dietro le molte parole e il molto fumo si celano enormi CONTRADDIZIONI, evidenti CASTRONERIE, palesi
FORZATURE...

Ma l'arrampicata libera sugli specchi alla lunga no paga e le unghie di quando in quando si spezzano facendo un brutto rumore...

Gandalf

"Meglio essere folle per proprio conto che saggio con le opinioni altrui."
F.W.Nietzsche
alinos
Inviato: 31/12/2009 8:38  Aggiornato: 31/12/2009 8:38
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/3/2006
Da: Livorno
Inviati: 118
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Vorrei solo aggiungere una piccola cosa:" Massimo, ti voglio bene ".

kiko76
Inviato: 31/12/2009 9:17  Aggiornato: 31/12/2009 9:17
Ho qualche dubbio
Iscritto: 22/1/2009
Da: Cagliari
Inviati: 59
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Grande Max, punto.

Paulo
Inviato: 31/12/2009 9:32  Aggiornato: 31/12/2009 9:32
Mi sento vacillare
Iscritto: 24/12/2005
Da:
Inviati: 507
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
La figuraccia di Riotta è stata plateale. Già quella basta a far dubitare della tesi dell'attentato di Oswald.
Mi aspetto che alla direzione del Sole-24 Ore venga quanto prima rimosso e sostituito con ... Paolo Attivissimo.
Quello sì che è un giornalista!

aotearoa
Inviato: 31/12/2009 11:59  Aggiornato: 31/12/2009 12:00
Ho qualche dubbio
Iscritto: 19/12/2007
Da: ogni dove
Inviati: 118
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Massimo nel tuo articolo hai scritto:

"Se fosse più coraggioso Veltroni potrebbe diventare un grande leader."

Il fatto è che se Veltroni fosse più coraggioso non sarebbe più Veltroni.

Veltroni è colui che crede ai complotti, ma allo stesso tempo non è un complottista e rigetta le teorie del complotto.

Veltroni è quello del programma di sinistra, ma anche di destra.

Veltroni è per un'opposizione dura, ma pacata.

Veltroni va in bicicletta, ma contemporaneamente anche a piedi.

Veltroni è kennedyano, ma al posto di kennedy avrebbe fatto distribuire le figurine panini con l'Act 11110 al posto dei dollari di stato.

Veltroni durante la puntata ha concordato con Riotta, mai con Mazzucco.
A Riotta il Uolter ha lisciato il pelo, non lo ha mai messo in difficoltà, mantiene buoni i rapporti.

Veltroni è così: un uomo per tutte le stagioni, invernale, ma anche estivo.
Lui è un politico, ma anche no.
Lui è Uolter

"Nessuno è così schiavo come chi crede falsamente di essere libero".
Johann Wolfgang v. Goethe
audisio
Inviato: 31/12/2009 12:00  Aggiornato: 31/12/2009 12:00
Sono certo di non sapere
Iscritto: 29/4/2008
Da:
Inviati: 3471
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Nores, le tue accuse nei confronti di Massimo (se il suo tempo dedicato alle controinchieste sui complotti fosse pagato come quello di uno pseudogiornalista come Riotta, Massimo dovrebbe essere milionario), in un mondo in cui i NAS denunciano più del 50% dei panificatori controllati e sequestrano 46 tonnellate (!!!) di pane e derivati NOCIVI ALLA SALUTE, risultano (oltre che infami) assolutamente ridicole.
In un mondo divorato dal profitto, Massimo è quasi un francescano...

audisio
Inviato: 31/12/2009 12:10  Aggiornato: 31/12/2009 12:10
Sono certo di non sapere
Iscritto: 29/4/2008
Da:
Inviati: 3471
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Calvero, ripeto ciò che ho già scritto in un post precedente.
Massimo ha fatto benissimo ad andare a Matrix.
Lo dimostra l'incredibile aumento, in poche ore, degli utenti di LC.
La tv è ancora un potente megafono e allora sfruttiamolo.
Perchè di persone capaci di capire che quello che ha detto Massimo è assolutamente ragionevole e di individuare in Riotta il burattino minusencefalico che dimostra di essere, ce ne sono tante.
Buon lavoro di indagine e controinformazione a tutti coloro che si sbattono per la verità.
Qualunque essa sia (anche se sgradevole per noi e per quello a cui teniamo), la verità prima di tutto.
E' l'unico principio che può guidarci verso una crescita complessiva dell'essere umano.

Redazione
Inviato: 31/12/2009 13:18  Aggiornato: 31/12/2009 13:19
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
CALVERO / A_MENSA: Non è per spocchia che non vi rispondo, ma per palese insufficienza di neuroni affidabili. Appena posso torniamo sui vari argomenti.

segreto
Inviato: 31/12/2009 15:07  Aggiornato: 31/12/2009 15:07
Ho qualche dubbio
Iscritto: 15/5/2008
Da: Latina
Inviati: 46
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Ringrazio la redazione (presuno sia il Sig. Mazzucco) per avermi definito conoscitore del caso JFK. Lo seguo da 21 anni più o meno, e ho visto e letto di tutto (ho anche una videoteca e libri vari).
Quanto la discesa di Oswald dal sesto al secondo piano se ne potrebbe discutere in eterno, forse è meglio creare una sezione a parte....
Dico solo una cosa: sono passati 46 anni e c'è chi dice "ma dopo tutto questo tempo dove sono le prove di un complotto?". Io rispondo: "sono 46 anni che stiamo aspettando una spiegazione plausibile ai movimenti di Oswald così ricostruiti dal rapporto Warren"...

segreto
Inviato: 31/12/2009 15:12  Aggiornato: 31/12/2009 15:21
Ho qualche dubbio
Iscritto: 15/5/2008
Da: Latina
Inviati: 46
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Dovevo aggiungere alcune cose a ciò che ho scritto prima.
Infatti Riotta non poteva portare troppe informazioni per la tesi ufficiale..il rapporto Warren fa acqua da tutte le parti, e poi lo stesso Riotta si è contraddetto nel discorso, prima dicendo che non crede ai complotti e poi dicendo il contrario perchè anche la Commissione Stokes nel 1976-79 ha detto ciò ("complotto probabile"). Riotta semplicemente crede a tutte le versioni ufficiali qualsiasi cosa dicano.
E poi "Gli Usa non sanno falsificare delle foto".. se si dice così allora io potrei dire "Gli Usa sono il paese più povero del mondo".
Ci vorrebbe qualcun altro più informato e sostenitore della tesi ufficiale rispetto a Gianni Riotta. In effetti per lui il terreno sarebbe davvero scivoloso, come è stato detto.

Teba
Inviato: 31/12/2009 19:11  Aggiornato: 31/12/2009 19:11
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 14/9/2007
Da:
Inviati: 1846
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
buon anno a tutti!

utrevolver
Inviato: 31/12/2009 20:47  Aggiornato: 31/12/2009 20:47
Mi sento vacillare
Iscritto: 10/6/2007
Da: Sandalia
Inviati: 411
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Veltroni sembrava uno che avesse deciso di far contenti tutti; d'altronde, come in campagna elettorale, no?

sasha
Inviato: 31/12/2009 21:39  Aggiornato: 31/12/2009 21:39
Ho qualche dubbio
Iscritto: 12/8/2009
Da:
Inviati: 47
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Mi sembra che Riotta abbia svolto egregiamente il suo compito del gioco delle parti durante la trasmissione matrix; davvero non si riesce a capire se abbia recitato o era convinto di quel che diceva .Mazzucco è in pole per prendere il posto del riotta come suo alter ego ... forse chissà

Redazione
Inviato: 1/1/2010 11:14  Aggiornato: 1/1/2010 11:15
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
GASNDALF: "QUA si rosica parecchio.... MAi sopportati Ferrero, Polidoro e Verdegiglio...."

Eh eh eh...

Ferrero dice che avrebbero dovuto mandare qualcuno più preparato, al posto di Riotta, ma sa benissimo che se fosse venuto lui, ad esempio, gli sarebbe toccato rispondere a quesiti ben diversi di quelli che ha avuto di fronte Riotta.

Gli stessi quesiti a cui non ha mai saputo rispondere quando discutevo con lui sul suo forum.

Mica gli tiravo fuori l'arresto di Oswald, se ci fosse stato Ferrero (o Verdegiglio). Lo impallinavo secco con il suo ramo di quercia che scamicia i proiettili del Carcano.

_gaia_
Inviato: 1/1/2010 11:20  Aggiornato: 1/1/2010 11:20
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/2/2006
Da:
Inviati: 1460
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Il taglio della trasmissione è stato palese fin dalle prime parole con cui Vinci ha aperto la puntata. Non volevano trattare il caso Kennedy, ma rimettere in scena il solito teatrino della scelta obbligata “complottisti / ufficialisti”.

Forse per chiarire meglio questo loro ‘giochetto’ a chi non mastica le discussioni in rete, si sarebbe potuto chiedere a un certo punto: “Scusate ma questa puntata verte sul complottismo o sull’omicidio Kennedy?”
No perché sono due temi un filino diversi..


Ad ogni modo ho avuto la netta impressione che le figuracce a ciclo continuo di Riotta fossero funzionali a far apparire come la posizione più plausibile e autorevole quella di Veltroni* (Bilderberg pure lui, en-passant).
Come si è già detto, è la posizione del sì, ma anche del no. Insomma del nì. A seconda. Un piede in undici scarpe..




* non so se ho capito bene ma mi pare che anche Calvero sottolineasse questo aspetto.

ahmbar
Inviato: 1/1/2010 13:11  Aggiornato: 1/1/2010 13:11
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/3/2007
Da: Milano
Inviati: 1785
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
In effetti la posizione di Veltroni era quella classica del politico :
Certo che ci sono stati piu' spari, quindi e' stato un complotto e non il gesto di un pazzo..

Ma quando gli si chiede "E allora chi ne sarebbero gli artefici?" ritorna a non rispondere ne' a fare ipotesi

E pensare che la matrice comune (e la chiave di lettura...) e' sempre la stessa :
chi ci ha guadagnato?






Un altro anno sotto i ponti, i miei migliori auguri a tutti

Per chi desidera informarsi sulla piu' grande menzogna dell'era moderna
FAQ 11 settembre 2001
Cassandra
Inviato: 1/1/2010 18:40  Aggiornato: 1/1/2010 18:40
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 10/5/2006
Da:
Inviati: 1551
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
(Ma a Mediaset si rendono conto dei danni che stanno facendo? Con 10 secondi di scritta "luogocomune.net" vanificano in un sol colpo due anni di fatiche della De Filippi! )

"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto,
per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)
LoneWolf58
Inviato: 1/1/2010 21:47  Aggiornato: 1/1/2010 21:47
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Citazione:
Autore: Cassandra Inviato: 1/1/2010 18:40:17

(Ma a Mediaset si rendono conto dei danni che stanno facendo? Con 10 secondi di scritta "luogocomune.net" vanificano in un sol colpo due anni di fatiche della De Filippi! )
E secondo te per quale motivo Matrix va in onda alle 23.45?!

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
Sertes
Inviato: 1/1/2010 23:00  Aggiornato: 1/1/2010 23:00
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: Matrix, caso JFK e "complottismo"
Citazione:
Redazione ha scritto:
Resta il fatto, profondamente triste, che il direttore di una testata nazionale – che è stato anche direttore del TG1 – citi Wikipedia come parametro di serietà e di obiettività storica. Forse non sa Riotta che Wikipedia è il feudo del CICAP dove il sottoscritto non riesce nemmeno a modificare la propria biografia.

Non quella degli altri, la propria!


In effetti mi sono riguardato la tua pagina ed è scandalosa, veramente scandalosa. Anche io da buon insegnate di informatica avevo presentato positivamente l'idea di wikipedia, e leggere quella pagina mi fa doppiamente ribrezzo. Beh certe volte si insegna, certe volte si impara, adesso ho imparato che wikipedia è oscenamente di parte e sarò lieto di trasmettere l'insegnamento.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
scaldasole
Inviato: 1/1/2010 23:50  Aggiornato: 1/1/2010 23:50
So tutto
Iscritto: 1/1/2010
Da:
Inviati: 1
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
La verità relativa ad eventi complessi ha tanti risvolti e tutti i punti di vista vanno rispettati, anzi, insieme costituiscono un mosaico che offre una nuova prospettiva dalla quale studiare il caso.
Il Dott. Riotta ha la Sua verità, gli altri possono proporre altre prospettive.

Calvero
Inviato: 2/1/2010 0:45  Aggiornato: 2/1/2010 0:47
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Citazione:
Il Dott. Riotta ha la Sua verità, gli altri possono proporre altre prospettive.


cos'è questo?? ..un esercizio filosofico inserito in un rebus che dopo un volo pindarico atterra in un concetto astratto teso a dimostrare che in antitesi a un - opinione - si accompagna, in parallelo, una - verità - codificata nel paradosso per cui anche gli imbecilli servono a qualcosa?

Della serie: la vita è un sogno? o i sogni aiutano a vivere meglio?

please scaldasole, riprenditi

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Freeman
Inviato: 2/1/2010 0:50  Aggiornato: 2/1/2010 0:56
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 31/7/2006
Da: NiggahCity
Inviati: 2092
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Citazione:
La verità relativa ad eventi complessi ha tanti risvolti e tutti i punti di vista vanno rispettati

Guarda che non è mica una disputa filosofica, anche se il teatrino stile "Amici" imbastito a Matrix ne voleva scimmiottare l'apparenza.
Del resto, far passare i fatti per opinioni è una tendenza à la page, di questi tempi, ma "i punti di vista" stanno a zero, di fronte ai fatti.

Citazione:
Il Dott. Riotta ha la Sua verità, gli altri possono proporre altre prospettive.

Il dott. Riotta ha dimostrato in diretta TV di avere le idee ben confuse in merito. O, meglio, ha mostrato apertamente un conflitto interiore tra logica e volontà di credere al dogma, che lo ha portato a fare gradatamente retro-marcia nel corso della trasmissione, rispetto alla granitica enunciazione iniziale... man mano che si rendeva conto di quanto quella fosse indifendibile.
Quindi prima il dott. Riotta dovrebbe farci la cortesia di farci capire qual è la sua posizione in merito (fatti alla mano), dopodiché può permettersi di sputare tutta la bile che vuole sulle "altre prospettive".
Sempre però contestando i fatti, non i latori dei medesimi (vedi la domanda ripetuta 7 volte "anche sull'11 settembre?..").

EDIT: non avevo notato il maiuscolo in "Sua" verità... guarda che sei anonimo, capisco l'abitudine alla piaggeria, ma qui è fuori luogo (anche da un punto di vista meramente grammaticale).

"Non siamo noi a trovare la Verità. È la Verità a trovare noi. Dobbiamo solo prepararci. Si può invitare un ospite che non si conosce? No. Ma si può mettere la casa in ordine, così che, quando l'ospite arriva, si è pronti a riceverlo e a conoscerlo".
redna
Inviato: 2/1/2010 0:51  Aggiornato: 2/1/2010 0:51
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/4/2007
Da:
Inviati: 8095
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Citazione:
Il Dott. Riotta ha la Sua verità, gli altri possono proporre altre prospettive.


cos'è questo?? ..un esercizio filosofico inserito in un rebus che dopo un volo pindarico atterra in un concetto astratto teso a dimostrare che in antitesi a un opinione si accompagna in parallelo una verità codificata nel paradosso per cui anche gli imbecilli servono a qualcosa?


vuole solo dire che Gasparri e Riotta hanno un loro concetto di 'informazione'....
http://www.youtube.com/watch?v=iTXrmA349vc&feature=related

che non coincide con quello degli 'altri'. Sembra che ci siano delle Sue verità e delle altre verità.
Le Sue sono quelle giuste, quelle degli altri nemmeno da tenere in considerazione.

C’è al mondo una sola cosa peggiore del far parlare di sé: il non far parlare di se (Oscar Wilde)
Redazione
Inviato: 2/1/2010 5:39  Aggiornato: 2/1/2010 5:50
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
SCALDASOLE: "Il Dott. Riotta ha la Sua verità, gli altri possono proporre altre prospettive."

Giustissimo, in linea di principio. Quando però certe "prospettive" si contraddicono da sole non sono più verità, ma barzellette.

Non si possono sostenere insieme la colpevolezza di Oswald e la presenza di un secondo sparatore, poichè la prima - secondo il Rapporto Warren - esclude CATEGORICAMENTE la seconda. Almeno questo Riotta dovrebbe saperlo.

Ancora più ridicolo è sostenere che quella della Warren non sia la versione ufficiale.

Queste non sono "altre prospettive", sono stupidaggini vere e proprie.

(Benvenuto su LC, insieme a tutti gli altri nuovi iscritti).

M.M.

segreto
Inviato: 2/1/2010 12:38  Aggiornato: 2/1/2010 12:38
Ho qualche dubbio
Iscritto: 15/5/2008
Da: Latina
Inviati: 46
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
In effetti Riotta si è contraddetto. Nel secondo caso ha ammesso un secondo tiratore solo perchè lo aveva detto un'inchiesta ufficiale.
Non mi sembra onestamente in grado di sostenere un dibattito nel quale uno gli chieda spiegazione su alcuni dettagli diciamo così un pò "strani" su ciò che è capitato a Dallas.
Non è detto che chi contesta la vesione ufficiale sulla morte di JFK lo faccia perchè è un complottista malato.... una persona con un minimo di buonsenso, dopo aver letto il rapporto Warren confrontandolo con alcune dettagli che non quadrano, non può che giungere a conclusioni diverse da quelle della Commissione d'inchiesta ufficiale.

Decalagon
Inviato: 2/1/2010 14:24  Aggiornato: 2/1/2010 14:25
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Ho fatto una prova così tanto per cazzeggiare.. ed è incredibile.
Non che mi stupisca del fatto che Massimo abbia ragione, ma mi sorprende che non posso modificare una sola virgola della sua biografia presente su Wikipedia. Ho provato a modificare gli ultimi due paragrafi in modo da generalizzare un po' quello che è stato scritto, in maniera obiettiva, ma senza successo. Tutto torna come era prima e poi il sito mi visualizza un avviso che mi intima di smetterla sennò mi bloccano l'ip per togliermi la possibilità di modificare ulteriormente.

Ma com'è possibile? Non dovrebbe essere un'enciclopedia libera?

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
Freeman
Inviato: 2/1/2010 18:19  Aggiornato: 2/1/2010 18:19
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 31/7/2006
Da: NiggahCity
Inviati: 2092
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Citazione:
Ma com'è possibile? Non dovrebbe essere un'enciclopedia libera?

Sì, libera di disinformare, a partire dalla sua vera essenza.

"Non siamo noi a trovare la Verità. È la Verità a trovare noi. Dobbiamo solo prepararci. Si può invitare un ospite che non si conosce? No. Ma si può mettere la casa in ordine, così che, quando l'ospite arriva, si è pronti a riceverlo e a conoscerlo".
Decalagon
Inviato: 2/1/2010 18:22  Aggiornato: 2/1/2010 18:22
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Sono allibito.. mi sorprende che nessuno, a parte Massimo, abbia denunciato pubblicamente questa situazione su una enciclopedia come Wikipedia che dovrebbe essere "libera".
Veramente allibito.

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
Decalagon
Inviato: 2/1/2010 22:25  Aggiornato: 2/1/2010 22:25
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Scusate, non sono riuscito a trattenermi dal fare un tributo a questo grande giornalista:



Che dire.. gli voglio un gran bene T___T

RIOTTA SEI IL MIO EROE!

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
Redazione
Inviato: 2/1/2010 22:35  Aggiornato: 2/1/2010 22:35
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
DECALAGON: Bellissima la vignetta. Appena posso me la riuso da qualche parte.

Grazie.

Floh
Inviato: 2/1/2010 22:48  Aggiornato: 2/1/2010 22:48
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 13/12/2009
Da: Milano
Inviati: 1056
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
geniale

Ci sono più cose in cielo e in terra, Orazio, di quante ne sogni la tua filosofia (William Shakespeare, da Amleto)
kinbote
Inviato: 2/1/2010 23:00  Aggiornato: 2/1/2010 23:00
Ho qualche dubbio
Iscritto: 11/11/2009
Da: Zembla
Inviati: 201
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Citazione:
Wikipedia è il feudo del CICAP dove il sottoscritto non riesce nemmeno a modificare la propria biografia.

Non quella degli altri, la propria!


Il fatto che tu lo trovi strano indica quanto sei messo male. Wikipedia ha molti difetti, ma per fortuna non si è ancora ridotta a vetrina per gli spammer del bicarbonato.

Decalagon
Inviato: 3/1/2010 0:16  Aggiornato: 3/1/2010 0:32
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
@Massimo: grazie, in effetti mi è uscita dal cuore

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
Redazione
Inviato: 3/1/2010 0:23  Aggiornato: 3/1/2010 0:26
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Evitate di rispondere agli imbecilli, perfavore.

Cercano solo quello, e niente gli rode di più che essere ignorati.

Decalagon
Inviato: 3/1/2010 0:25  Aggiornato: 3/1/2010 0:25
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Mi fanno tenerezza: se li ignori dopo diventano tristi.
Ma mi sforzerò ^_^

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
masaniello
Inviato: 3/1/2010 1:50  Aggiornato: 3/1/2010 1:50
So tutto
Iscritto: 30/12/2009
Da:
Inviati: 5
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
gianni riotta complottista suo malgrado

Citazione:
LA MIA LIBERTA' FINISCE DOVE COMINCIA LA VOSTRA ( MARTIN LUTER KING )
kirillov81
Inviato: 3/1/2010 21:06  Aggiornato: 3/1/2010 21:12
Mi sento vacillare
Iscritto: 6/3/2007
Da: Milano
Inviati: 451
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Non è per fare il latinista, ma nessuno ha notato lo strafalcione finale di Vinci, che ha chiuso in bellezza il figurone degli anti-complottisti? L'esimio conduttore, per fare il grande, si è lanciato nella citazione della famosa frase di Cesare ferito a morte, dicendo: "Tu quoque Brutus fili mi". Grave errore! Il vocativo (singolare) del nome Brutus (seconda declinazione) è infatti Brut-e. Del resto basterebbe consultare Wikipedia, cosa che fanno tutti i ragazzini prima di parlare : citazione Cesare.
Ciao
Alex

Ut Veritas Patefiat
PikeBishop
Inviato: 3/1/2010 21:12  Aggiornato: 3/1/2010 21:14
Sono certo di non sapere
Iscritto: 1/11/2005
Da: Tavistock Square, Camden, London WC1H, UK
Inviati: 6263
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
kirillow,
non c'e' bisogno di essere latinisti, Vinci spara strafalcioni e puttanate ogni volta che apre la bocca. Se facesse il carrozziere lo si potrebbe compatire, ma visto il ruolo che ricopre e' una cosa per lo meno vomitevole.

Edit

Ma sai che mia hai dato un'idea? Ora mi riguardo tutta la trasmissione e annoto tutte le cazzate che il Trio Fantasticus si e' sparate. Da antologia.

Il Portico Dipinto Network Nanopublishing
E' dall'uso (mancato) del Congiuntivo, che li riconoscerete.
kinbote
Inviato: 3/1/2010 21:48  Aggiornato: 3/1/2010 21:48
Ho qualche dubbio
Iscritto: 11/11/2009
Da: Zembla
Inviati: 201
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Citazione:
Ma sai che mia hai dato un'idea? Ora mi riguardo tutta la trasmissione e annoto tutte le cazzate che il Trio Fantasticus si e' sparate. Da antologia.


Ci ha già pensato qualcun altro.

http://www.johnkennedy.it/archives/211

Io del resto non posso commentare, perché non guardo certe trasmissioni spazzatura.

kirillov81
Inviato: 3/1/2010 23:28  Aggiornato: 3/1/2010 23:28
Mi sento vacillare
Iscritto: 6/3/2007
Da: Milano
Inviati: 451
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Kinbote, interessante il sito da te segnalato. Massimo, lo conosci?
Ciao

Ut Veritas Patefiat
Freeman
Inviato: 3/1/2010 23:40  Aggiornato: 3/1/2010 23:44
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 31/7/2006
Da: NiggahCity
Inviati: 2092
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Citazione:
interessante il sito da te segnalato. Massimo, lo conosci?

Ci puoi scommettere, e conoscerà bene anche www.jfkennedy.it, l'anti-Ferrero-Polidoro, per molti versi.

"Non siamo noi a trovare la Verità. È la Verità a trovare noi. Dobbiamo solo prepararci. Si può invitare un ospite che non si conosce? No. Ma si può mettere la casa in ordine, così che, quando l'ospite arriva, si è pronti a riceverlo e a conoscerlo".
Redazione
Inviato: 4/1/2010 0:10  Aggiornato: 4/1/2010 0:36
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
KIRILLOV: "Kinbote, interessante il sito da te segnalato. Massimo, lo conosci?"

Lo conosco fin troppo bene. E' lì che mi sono fatto le ossa sul caso Kennedy.

Tu, piuttosto, lo conosci? Se cerchi bene, nel loro forum, troverai che dopo un lunghissimo duello, durato mesi, ho costretto Ferrero a riconoscere l'impossibilità pratica dell'ipotesi Oswald.

Solo che Ferrero questo si dimentica sempre di dirlo.

°°°

KINBOTE: Citazione:
Ci ha già pensato qualcun altro. http://www.johnkennedy.it/archives/211


Ne sei davvero sicuro?

Ti cito alcune frasi di Ferrero * (immagino sia lui l’autore dell’articolo che hai linkato):

“Abbiamo visto le foto dell’autopsia col cranio perfetto, mentre il film di Zapruder dice che il cranio è spappolato”. Un falso clamoroso, eppure nessuno si prende la briga di rispondergli che non è vero.

Sapresti dimostrarlo?

Aggiunge Mazzucco: “Oswald va a casa, prende una pistola, la mette in tasca, uccide Tippit con proiettili di calibro diverso rispetto a quelli che gli vengono trovati in tasca”. Anche questa è una balla.

Sapresti dimostrarlo?

Perchè sai, è facile scrivere “non è vero”, "questa è una balla". Leggermente più difficile è dimostrarlo. E purtroppo Ferrero ha lo stesso identico vizio di tutti gli altri debunkers: pretende dal complottista un supporto impeccabile delle affermazioni che fa, ma poi non offre altrettanto da parte sua.

Tu sei capace di dimostrare quelle affermazioni, o sei solo capace di mettere dei link a pagine di aria fritta?

(Capisco che il tuo sia un compito ingrato, visto che sei l’ultimo dei debunkers rimasto a difendere la vostra causa, ma noi non possiamo cambiare i parametri di luogocomune per far piacere a te. E da noi dire "guarda qui" è sempre valso meno di zero. Questo dovresti saperlo).


* Per i non addetti: Ferrero è l’equivalente di Attivissimo nel caso Kennedy. Ragionano e operano in modo IDENTICO (anche se ritengo Ferrero decisamente più intelligente e raffinato).

Cimonsini
Inviato: 4/1/2010 0:36  Aggiornato: 4/1/2010 0:36
Ho qualche dubbio
Iscritto: 3/1/2010
Da:
Inviati: 37
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Citazione:
Sapresti dimostrarlo?
Sapresti dimostrarlo?

Sembri Riotta. Comunque hai detto una cazz...volata, si chiama "argomento ad ignorantiam" è una fallacia logica.

Non perchè una cosa non è dimostrata (ma questa mancanza di dimostrazione la sostieni tu) non è vera.

Citazione:
Ferrero ha lo stesso identico vizio di tutti gli altri debunkers


N'artra cazzata. Si chiama argomento ad hominem, un'altra fallacia. Stai attaccando una persona e non discutendo le sue idee.

Citazione:
Ragionano e operano in modo IDENTICO


Minchiata. Si chiama "fallacia del piano inclinato": visto che tu odi Attivissimo perchè ti ha ripetutamente sbugiardato, tutti quelli che ragionano come lui sbagliano.

Per concludere, in questo messaggio hai infilato una serie di sciocchezze colossali (vedi qui se vuoi sapere come ci si districa nelle discussioni e perchè hai infilato una collezione di frasi insulse, qui siamo su Luogocomune, non su un sitarello qualsiasi) e poi non ti conviene fare tanto il sapientone visto che la lingua felpata ed i diti incastrati che hai avuto quando ti hanno chiesto di confutare l'affermazione sulla presenza di Files a Dallas l'hanno vista tutti.

Ah, era nella seconda parte del filmato...quando la pubblichi però fallo sapere in giro, mi raccomando...

Il cane è un mango
kinbote
Inviato: 4/1/2010 0:47  Aggiornato: 4/1/2010 0:47
Ho qualche dubbio
Iscritto: 11/11/2009
Da: Zembla
Inviati: 201
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Io non voglio dimostrare nulla. Ho messo il link in risposta a PikeBishop che voleva elencare le nefandezze di Riotta, Vinci, e Veltroni, nei confronti dei quali Ferrero non è certo tenero.

Che poi la maggior nefandezza di Vinci è stata proprio fare una trasmissione su Kennedy invitando certi ospiti, ma tanto a me che me frega. Mai guardato Matrix.

Redazione
Inviato: 4/1/2010 0:53  Aggiornato: 4/1/2010 1:16
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Mi correggo, siete in due a difendere la causa. C'è anche Cimonsini.

Certo che criticare Ferrero è argomento ad hominem, ma io non lo sto usando all'interno di un ragionamento. E' una mia opinione personale, che infatti si trova in una nota aggiuntiva, non nella mia argomentazione.

Riguardo a questa invece, non mi risulta che chiedere di dimostrare una affermazione sia una fallacia. Anzi, qui da noi è sempre stata la regola.

Altrimenti qui si passa per buffoni.

***

"che la lingua felpata ed i diti incastrati che hai avuto quando ti hanno chiesto di confutare l'affermazione sulla presenza di Files a Dallas l'hanno vista tutti."

In realtà mi sarebbe bastato chiedere come sia possibile accertare dove si trovi una persona da un tabulato telefonico: questo al massimo ti permette di sapere QUALE numero ha chiamato QUALE numero, ma non certo CHI ci fosse al telefono. (Anche tu ami poco ragionare di tuo, evidentemente).

Ma ho preferito indirizzare altrove la discussione, perchè Riotta aveva già commesso il suo errore iniziale, e a quel punto non volevo lasciarmi sfuggire l'occasione per incastrarlo. (Le oppurtunità che ti concede una trasmissione del genere sono minime, e non puoi sprecarne nemmeno mezza).

Quando giochi a scacchi, bisogna imparare a perdere un pedone ogni tanto, se vuoi magari prenderti una torre.

Saluti.

Redazione
Inviato: 4/1/2010 1:01  Aggiornato: 4/1/2010 1:04
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
KINBOTE: "o non voglio dimostrare nulla."

Va benissimo così allora. Purchè sia chiaro che quella è aria fritta.

(Nemmeno Ferrero è in grado di dimostrare quelle affermazioni, peraltro. Gli ho mostrato in anticipo il filmato su Files, qualche settimana fa, e non ha saputo smontarne un solo elemento. Trovi tutto sul suo forum).

kinbote
Inviato: 4/1/2010 1:08  Aggiornato: 4/1/2010 1:08
Ho qualche dubbio
Iscritto: 11/11/2009
Da: Zembla
Inviati: 201
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Citazione:
In realtà mi sarebbe bastato chiedere come sia possibile accertare dove si trovi una persona da un tabulato telefonico: questo al massimo ti permette di sapere QUALE numero ha chiamato QUALE numero, ma non certo CHI ci fosse al telefono. (Anche tu ami poco ragionare, evidentemente).


soffri di esprit d'escalier?

Redazione
Inviato: 4/1/2010 1:24  Aggiornato: 4/1/2010 1:53
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
KINBOTE: "soffri di esprit d'escalier?"

No, o almeno non in questo caso (non ho certo appreso ieri la storiella dei tabulati telefonici).

Come ho detto, conosco bene i meccanismi del dibattito televisivo, e so che introdurre un QUALUNQUE argomento di quel tipo comporta il rischio di vedere la discussione partire per la tangente. (Leggi "il baco mentale", se per caso non lo conoscessi, e immagina cosa avrebbe potuto fare Riotta con una mia affermazione sui tabulati telefonici: il carnevale di Rio, ci poteva fare).

E' una questione di scelte strategiche, che vanno fatte nell'arco di pochi secondi. Poi possono risultare giuste o sbagliate, ma il motivo è stato questo.

Nel mio caso ritengo sia stata la scelta migliore di tutta la puntata, perchè Riotta aveva già commesso l'errore di schierarsi per la versione ufficiale, ed io ho voluto approfittarne per indirizzare subito lì la discussione, finendo per far emergere la sua contraddizione. E calcola che ce l'ho fatta per un pelo. (I tempi televisivi sono micidiali: la trasmissione dura un'ora e mezza, ma alla fine se riesci a parlare per cinque minuti in tutto sei stato fortunato).

Una volta spento il televisore, la gente ricorda che Riotta si è impappinato come uno studentello qualunque, non ricorda che io non ho contestato a dovere la faccenda di Files. E io in TV non ci vado di certo per "vincere" i duelli a distanza con Ferrero.

Redazione
Inviato: 4/1/2010 2:20  Aggiornato: 4/1/2010 2:27
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Vorrei fare io una domanda a Kinbote e Cimonsini.

E’ evidente che io non vi stia simpatico, e so che mi considerate una persona in malafede, che disinforma invece di informare ecc. ecc.

Ora, rispetto al caso Kennedy, vi chiedo:

- Avete mai visto una testa scagliata all’indietro da un proiettile che arriva da dietro?

- Come può la materia cerebrale schizzare all’indietro, se sulla nuca c’è solo il foro di entrata (in altre parole, se la foto ufficiale dell’autopsia fosse vera)?

- Come può la materia cerebrale investire il poliziotto in moto, se il proiettile arrivava da dietro? (Si potrebbe pensare che la “nuvola” di materia cerebrale “galleggi” nell’aria, dopo il colpo, e che il poliziotto “ci passi dentro”. Ma il poliziotto era posizionato IN DIAGONALE rispetto alla direzione di marcia, non stava DIETRO alla limousine. Inoltre, si vede chiaramente la nuvola di materia umana che vola all’indietro).

Queste sono solo le osservazioni più semplici e banali, sul terzo colpo, che chiunque può seguire senza dover conoscere a fondo il caso Kennedy. Poi ovviamente c’è una lista di contraddizioni talmente paurosa che in confronto la versione ufficiale del 9/11 è una tesi di Aristotele. Eccone una, che dovrebbe bastare per tutte:

- Come è possibile che un proiettile da 6.5, che viaggia a 650 metri al secondo, venga scamiciato da un semplice ramo di quercia? (Questa è l’unica spiegazione plausibile per il primo colpo, andato a vuoto, per ammissione dello stesso Ferrero). Prova a chiedere ad un qualunque esperto balistico, se un ramo può scamiciare un proiettile (io l’ho fatto – trovi le risposte alla fine di questa pagina).

Ora, di fronte a tutto questo, mi sembra più che legittimo contestare la versione ufficiale. Mi spiegate allora perchè non dovrei farlo? Voi siete contenti che i veri assassini – che restano ancora da trovare – non siano stati puniti?

Grazie.

Cimonsini
Inviato: 4/1/2010 2:25  Aggiornato: 4/1/2010 2:25
Ho qualche dubbio
Iscritto: 3/1/2010
Da:
Inviati: 37
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Citazione:
E' una questione di scelte strategiche


Ahh quindi lo hai fatto apposta! Sei un geniaccio...

Anche rispondere "lo vedremo nella seconda parte del filmato" e poi non vedere nulla scommetto fosse un trucchetto...

Citazione:
Una volta spento il televisore, la gente ricorda che Riotta si è impappinato come uno studentello qualunque, non ricorda che io non ho contestato a dovere la faccenda di Files.


Mah, sarò strano ma io ricordo soprattutto la tua faccia che balbettava non sapendo cosa rispondere a quella osservazione.
Anche perchè non c'erano state altre osservazioni oltre al Riotta confuso ed al Veltroni con un piede in 10 scarpe.
Ti hanno chiesto una cosa e non hai saputo rispondere, anzi hai svicolato in maniera vistosa. Chiamalo "non contestare a dovere"...

C'è da dire che nemmeno qui, a freddo, alla stessa domanda hai saputo rispondere (ti sei limitato al "non sapere come si fa a capire che sei tu da un tabulato telefonico"). Ma sono sicuro che anche in questo caso è tutta una scelta strategica.

Il cane è un mango
Redazione
Inviato: 4/1/2010 2:32  Aggiornato: 4/1/2010 2:39
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
CIMONSINI: Citazione:
"Mah, sarò strano ma io ricordo soprattutto la tua faccia che balbettava non sapendo cosa rispondere a quella osservazione."
Tu, lo ricordi. Perchè tu cerchi solo la pagliuzza nel mio occhio, e non vedi il trave in quello di Riotta.

Citazione:
"C'è da dire che nemmeno qui, a freddo, alla stessa domanda hai saputo rispondere (ti sei limitato al "non sapere come si fa a capire che sei tu da un tabulato telefonico")"
Forse non hai letto con attenzione. Io ho detto che basta porsi quella domanda, per capire che quella è una fregnaccia inventata a posteriori.

Citazione:
"Anche rispondere "lo vedremo nella seconda parte del filmato" e poi non vedere nulla scommetto fosse un trucchetto..."
Nuovamente, sei stato poco attento. Nella seconda parte del filmato viene detto chiaramente che "mandare un documento del genere in tv nazionale avrebbe significato riaprire il caso Kennedy", con tutto ciò che comporta.

Marina Oswald, che di certo ne sa più di te e me messi insieme, sembra della stessa opinione.

E' quindi evidente che FOSSE NECESSARIO inventarsi una scusa qualunque per giustificare il rifiuto di mandare in onda il pezzo. Di certo avrei potuto chiarirlo meglio, ma non è che la spiegazione "non ci fosse".

°°°

Spero che tu abbia davvero voglia di rispondere seriamente alla domanda che ti ho fatto in seguito.

Cimonsini
Inviato: 4/1/2010 2:54  Aggiornato: 4/1/2010 3:15
Ho qualche dubbio
Iscritto: 3/1/2010
Da:
Inviati: 37
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Citazione:
so che mi considerate una persona in malafede, che disinforma invece di informare


Vedi, quando si vuole fare un'inchiesta di taglio giornalistico e non un filmino per stupire i parenti, bisogna essere attendibili ed io l'attendibilità è l'ultima cosa che ho trovato in questa tua "inchiesta" (quella del tuo video). Altrimenti si finisce per criticare l'attuale giornalismo per poi essere rappresentanti del suo lato peggiore.
Hai basato tutto il tuo video sulla testimonianza di una persona che secondo te ha UCCISO KENNEDY. L'autore di uno degli omicidi più famosi della storia dell'umanità è libero di parlare, è vivo e vegeto ed ha confessato.
Strano come il complotto abbia previsto ogni particolare, abbia (giustamente, in quell'ottica) fatto fuori Oswald in diretta televisiva, abbia eliminato giornalisti (uccisi in ospedale) ma abbia lasciato libero un pazzo (perchè Files non mi sembra uno stinco di santo) che sa tutto sul complotto libero di dire quello che vuole. Se per te questo è attendibile...sei un grande giornalista.

Citazione:
rispetto al caso Kennedy, vi chiedo:


Chiedimi poco. Non sono un esperto, nè un perito balistico, nè un investigatore. Le mie impressioni si basano su quello che vedo (che potrebbe essere sbagliato).

Citazione:
Avete mai visto una testa scagliata all’indietro da un proiettile che arriva da dietro?


Si. E' il contraccolpo. Il proiettile arriva da dietro (e nel filmato si vede il colpo) e la testa viene respinta indietro, mi sembra un movimento naturalissimo. La cosa non sarebbe successa (probabilmente) se il proiettile fosse stato di basso potenziale o a bassa velocità, il contraccolpo è minimo.

Citazione:
Come può la materia cerebrale schizzare all’indietro, se sulla nuca c’è solo il foro di entrata


Non schizza all'indietro ma in avanti ed in alto partendo dal punto di ingresso del proiettile, come è giusto che sia. La macchina cammina in avanti e la nuvola si disperde investendo chi sta attorno.

EDIT: Allego anche l'immagine che sicuramente conoscerai. Tratta dal video di Zapruder, preso da You Tube, al sec. 1:18 di questo video



Come vedi la "nuvola" esce proprio davanti il volto di Kennedy, esattamente come dev'essere...

Se quindi ci basiamo su questa prova per sapere da dove è arrivato il colpo, il caso è chiuso.

Citazione:
Come può la materia cerebrale investire il poliziotto in moto, se il proiettile arrivava da dietro?


Come dici tu stesso è una "nuvola" non è un solido, è materia polverizzata che si disperde in frammenti nell'aria ed investe chi c'è attorno, non chi è dietro o appena a lato. Una nuvola che a vedere il filmato non è nemmeno così piccola...

Citazione:
Come è possibile che un proiettile da 6.5, che viaggia a 650 metri al secondo, venga scamiciato da un semplice ramo di quercia?


Non lo so. Per il motivo che ho spiegato prima. Non sono un esperto ed a malapena so com'è fatto un proiettile, potrei quindi dire sciocchezze, ma almeno io lo ammetto.


Citazione:
Ora, di fronte a tutto questo, mi sembra più che legittimo contestare la versione ufficiale. Mi spiegate allora perchè non dovrei farlo?


In base alle tue considerazioni (del video) non stai contestando la versione ufficiale, stai dicendo che c'è un'altra verità e l'hai mostrata nel filmato. Non hai paragonato le due versioni, non hai sentito chi la pensa diversamente. Hai semplicemente trovato la TUA verità. E non fare lo gnorri...

Citazione:
Voi siete contenti che i veri assassini – che restano ancora da trovare – non siano stati puniti?


Questo lo dici tu e con questa frase dimostri ancora una volta, la tua malafede.

Il cane è un mango
Redazione
Inviato: 4/1/2010 4:05  Aggiornato: 4/1/2010 4:05
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
CIMONSINI: "Hai basato tutto il tuo video sulla testimonianza di una persona che secondo te ha UCCISO KENNEDY. "

Le testimonianze sono QUATTRO, e si supportano tutte a vicenda. Se vuoi provare a smontarle sono a tua disposizione.

Altrimenti parli nel vuoto.

"Questo lo dici tu e con questa frase dimostri ancora una volta, la tua malafede."

Casomai dimostra che le mie convinzioni sono diverse dalle tue.

Per DIMOSTRARE la maladede, caro amico, occorre innanzitutto dimostrare una verità inconfutabile, e poi dimostrare che la persona conosca quella verità pur negandola apertamente.

Ferrero, ad esempio, conosce benissimo la verità della quercia (per sua stessa ammissione), ma finge pubblicamente di ignorarla. QUELLA è malafede DIMOSTRATA.

Le tue, nuiovamente, sono solo parole vuote, che lasciano il tempo che trovano.

Saluti, e grazie in ogni caso per le tue risposte (per me la mente del debunker è sempre stata di grande interesse).

LoneWolf58
Inviato: 4/1/2010 8:40  Aggiornato: 4/1/2010 8:40
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Citazione:
Autore: Cimonsini Inviato: 4/1/2010 2:54:00
...
Come vedi la "nuvola" esce proprio davanti il volto di Kennedy, esattamente come dev'essere...
Se quindi ci basiamo su questa prova per sapere da dove è arrivato il colpo, il caso è chiuso.
Chissà cos'è andata a prendere Jacqueline sul cofano posteriore della limousine...

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
Decalagon
Inviato: 4/1/2010 9:53  Aggiornato: 4/1/2010 9:57
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
...il contraccolpo

Cioè ad una persona arriva un proiettile in testa DA DIETRO, e per effetto del contraccolpo la testa viene scagliata all'indietro. Normalissimo.

Mamma mia

Citazione:
Chissà cos'è andata a prendere Jacqueline sul cofano posteriore della limousine...


Ma come? Non lo sai? Le era volato via il rossetto e ha fatto uno scatto per riprenderselo

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
Floh
Inviato: 4/1/2010 10:42  Aggiornato: 4/1/2010 10:42
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 13/12/2009
Da: Milano
Inviati: 1056
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Massimo:
"Come è possibile che un proiettile da 6.5, che viaggia a 650 metri al secondo, venga scamiciato da un semplice ramo di quercia? (Questa è l’unica spiegazione plausibile per il primo colpo, andato a vuoto, per ammissione dello stesso Ferrero). Prova a chiedere ad un qualunque esperto balistico, se un ramo può scamiciare un proiettile (io l’ho fatto – trovi le risposte alla fine di http://www.luogocomune.net/site/modules/sections/index.php?op=viewarticle&artid=33)"

Cimosini:
"Non lo so. Per il motivo che ho spiegato prima. Non sono un esperto ed a malapena so com'è fatto un proiettile, potrei quindi dire sciocchezze, ma almeno io lo ammetto."

Ti è stato messo a disposizione un link dove degli esperti balistici parlano della cosa che contesti (dicendo di non poterne sapere nulla perchè non sei un esperto balistico) e ancora continui a far finta di "non capire"?
Sei proprio in malafede

Ci sono più cose in cielo e in terra, Orazio, di quante ne sogni la tua filosofia (William Shakespeare, da Amleto)
Rickard
Inviato: 4/1/2010 11:24  Aggiornato: 4/1/2010 14:41
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 9/9/2007
Da: Un mondo pervaso di follia
Inviati: 1609
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Gombloddista: Com'é possibile che la pallottola sia stata deviata da un ramo d'albero, quando ci sono prove che quel tipo di pallottola può forare una lamina d'acciaio di 1 cm senza curvare o fermarsi?

Debuncher: Non lo so. Io non sono un esperto di fisica o di balistica o di storia o di quell'evento in particolare, io mi baso su quello che vedo. E io vedo la tua malafede. La sento. La percepisco.


Gombloddista: E com'é possibile che la testa di Kennedy sia sbalzata all'indietro dopo essere stata colpita da dietro? Cosa resa ancora più falsa dalla foto dell'autopsia che mostra una nuca intonsa...

Debuncher: Non lo so. Io non sono un esperto di fisica o di balistica o di storia o di quell'evento in particolare, io mi baso su quello che vedo. E io vedo la tua malafede. La sento. La percepisco.


Gombloddista: Ma come si fa a ritenere attendibile la teoria del Magic bullet che di fatto è l'unica "spiegazione" che la commissione Warren ha dato per spiegare la dinamica dei colpi e dei feriti di Dallas?

Debuncher: Non lo so. Io non sono un esperto di fisica o di balistica o di storia o di quell'evento in particolare, io mi baso su quello che vedo. E io vedo la tua malafede. La sento. La percepisco.


Gombloddista: Ma anche il fatto che quel giorno Kennedy girasse su un'auto scoperchiata in violazione a qualsiasi parametro sulla sicurezza personale del presidente... non ti suona strano? Cioé Oswald ha avuto il culo della madonna di beccare Kennedy l'unica volta che era così vulnerabile da così tante angolazioni?

Debuncher: Non lo so. Io non sono un esperto di fisica o di balistica o di storia o di quell'evento in particolare, io mi baso su quello che vedo. E io vedo la tua malafede. La sento. La percepisco.


Gombloddista: Ma come può inserirsi l'operato di Jack Ruby nella versione del singolo tiratore? è palese che Ruby, un individuo con molte connessioni alla mafia, abbia ucciso Oswald per tappargli la bocca e impedirgli di dare una sua versione dei fatti.

Debuncher: Non lo so. Io non sono un esperto di fisica o di balistica o di storia o di quell'evento in particolare, io mi baso su quello che vedo. E io vedo la tua malafede. La sento. La percepisco.



A riprova del fatto che esser debuncher non è un opporsi a un'idea considerata sbagliata o altro... è una religione.

La scienza non è nient'altro che una perversione se non ha come suo fine ultimo il miglioramento delle condizioni dell'umanità. - Nikola Tesla
Sertes
Inviato: 4/1/2010 13:41  Aggiornato: 4/1/2010 13:41
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Gombloddista: Perchè Oswald ha sprecato l'opportunità di fare un facile tiro diritto mentre l'auto presidenziale percorreva Houston Street e ha atteso invece per sparare tre colpi a raffica in un difficile tiro angolato con la visuale offuscata dal fogliame di un albero?

Debuncher: Non lo so. Io non sono un esperto di fisica o di balistica o di storia o di quell'evento in particolare, io mi baso su quello che vedo. E io vedo la tua malafede. La sento. La percepisco.


Gombloddista: Perchè la deposizione di Oswald al suo interrogatorio non è stata registrata nè trascritta da nessuno dei pubblici ufficiali presenti?

Debuncher: Non lo so. Io non sono un esperto di fisica o di balistica o di storia o di quell'evento in particolare, io mi baso su quello che vedo. E io vedo la tua malafede. La sento. La percepisco.


Gombloddista: Come mai le guardie del corpo del Secret Service sono state richiamate proprio istanti prima degli spari?

Debuncher: Non lo so. Io non sono un esperto di fisica o di balistica o di storia o di quell'evento in particolare, io mi baso su quello che vedo. E io vedo la tua malafede. La sento. La percepisco.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
Cimonsini
Inviato: 4/1/2010 13:59  Aggiornato: 4/1/2010 13:59
Ho qualche dubbio
Iscritto: 3/1/2010
Da:
Inviati: 37
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Dopo questa serie di commenti intelligenti, stimolanti e costruttivi che dimostrano la sete di verità di chi sta seguendo ti rispondo.

Citazione:
Se vuoi provare a smontarle sono a tua disposizione. Altrimenti parli nel vuoto.


Conosco superficialmente il caso Kennedy e per capirci qualcosa mi baso sui video, sui documenti a disposizione e su quello che dice chi se ne occupa. Non ho i mezzi (e nemmeno il tempo devo dire) per "smontare" alcunchè ma già il fatto che due delle tue supposizioni uno come me le ha dimostrate "deboli" (eufemizziamo) dimostrano come stanno le cose.

Citazione:
Casomai dimostra che le mie convinzioni sono diverse dalle tue.


Anche. Ma io in una persona che trae una conclusione certa (non è stato Oswald ad uccidere Kennedy) senza aver riscontri certi, trovo molta malafede. Io per esempio non mi fido ciecamente della versione ufficiale SOLO perchè...è ufficiale ma quello che mi raccontano quelli che la validano mi convince molto di più di quello che ha raccontato chi non ci crede.

Citazione:
Le tue, nuiovamente, sono solo parole vuote, che lasciano il tempo che trovano.


Ho notato. Infatti alla prima contestazione (Files non era a Dallas) non hai saputo rispondere, alla seconda tua affermazione "certa" (lo schizzo è stato dietro Kennedy) un pivello come me ha postato una foto che tu hai saltato a piè pari e che dimostra il contrario.
La troverò anche questa nella seconda parte del filmato?


Diciamo che se mi fossi fidato delle tue parole sarei stato fregato, meno male che sono andato a controllare, così si ricerca la verità, mi dispiace per te.

Ciao (aspetto la seconda parte del filmato).

Il cane è un mango
Decalagon
Inviato: 4/1/2010 14:06  Aggiornato: 4/1/2010 14:06
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Citazione:
Dopo questa serie di commenti intelligenti, stimolanti e costruttivi che dimostrano la sete di verità di chi sta seguendo ti rispondo.


Ecco la sparata del debunker che se ne esce con un "sei immaturo e scemo" dopo aver dato sfoggio dei suoi istinti primordiali

Citazione:
Conosco superficialmente il caso Kennedy ... Non ho i mezzi (e nemmeno il tempo devo dire) per "smontare" alcunchè ...


In breve non ne sai un cazzo e pretendi di sapere tutto
Il classico

Debuncher: Non lo so. Io non sono un esperto di fisica o di balistica o di storia o di quell'evento in particolare, io mi baso su quello che vedo. E io vedo la tua malafede. La sento. La percepisco.

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
kinbote
Inviato: 4/1/2010 14:17  Aggiornato: 4/1/2010 14:17
Ho qualche dubbio
Iscritto: 11/11/2009
Da: Zembla
Inviati: 201
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Eccomi anch'io.

Citazione:
- Avete mai visto una testa scagliata all’indietro da un proiettile che arriva da dietro?


Certo. Mi capita tutti i giorni di assistere a teste che esplodono, e posso costruire una casistica attendibile sulla base delle mie esperienze. Scherzi a parte, esistono delle spiegazioni fisiche del fenomeno che non sono invenzioni di sana pianta di Ferrero o Attivissimo. Liquidare tutto sulla base del "senso comune" ha un che di dogmatico.

Per tutto il resto non mi pronuncio, e non ho nessuna voglia di addentrarmi nel dibattito, perché non sono un esperto del caso Kennedy né voglio diventarlo in poche ore (ars longa, vita brevis).

Diciamo che per me è sufficiente sapere che tu affermi una cosa, per avere una certa garanzia che è vero il contrario. Detto questo, però, se permetti torno nei forum.

P.S. c'è qualcuno che sta trolleggiando nel thread.

Decalagon
Inviato: 4/1/2010 14:19  Aggiornato: 4/1/2010 14:19
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Citazione:
kinbote ha scritto:
non sono un esperto del caso Kennedy né voglio diventarlo



«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
Cimonsini
Inviato: 4/1/2010 14:32  Aggiornato: 4/1/2010 14:32
Ho qualche dubbio
Iscritto: 3/1/2010
Da:
Inviati: 37
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Citazione:
La percepisco


Io invece percepisco che tu oggi non sei andato a scuola e la maestra potrebbe arrabbiarsi. Ti perdono solo se hai l'ultimo Gormita della serie della foresta.
A parte questo, se non hai nulla da dire (oltre alle minchiate che spari) a proposito della discussione sei pregato di cambiare aria.

Moderatore, c'è un ragazzino che disturba!

Grazie.

Il cane è un mango
Decalagon
Inviato: 4/1/2010 14:35  Aggiornato: 4/1/2010 14:37
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Citazione:
A parte questo, se non hai nulla da dire


Veramente ho una domanda (già fatta ma ignorata): come fa un proiettile a scagliare ALL'INDIETRO la testa se la colpisce DA DIETRO? Ti sarei grato se mi spiegassi in maniera più approfondita la storia del "contraccolpo", perché non mi è chiara.

Grazie.

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
Rickard
Inviato: 4/1/2010 14:39  Aggiornato: 4/1/2010 14:39
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 9/9/2007
Da: Un mondo pervaso di follia
Inviati: 1609
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Citazione:

Diciamo che per me è sufficiente sapere che tu affermi una cosa, per avere una certa garanzia che è vero il contrario. Detto questo, però, se permetti torno nei forum.


Dottot Spock: Bene, io vado. Il mio lavoro qui è finito.

Ragazzo: Ma lei non ha fatto niente.

Dottot Spock: Davvero? [Ammica con l'occhio dando a intendere che invece ha fatto qualcosa di importante]

Dottot Spock: [Sparisce in un luccichio di teletrasporto]

La scienza non è nient'altro che una perversione se non ha come suo fine ultimo il miglioramento delle condizioni dell'umanità. - Nikola Tesla
kinbote
Inviato: 4/1/2010 14:45  Aggiornato: 4/1/2010 14:45
Ho qualche dubbio
Iscritto: 11/11/2009
Da: Zembla
Inviati: 201
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado

Cleaner
Inviato: 4/1/2010 16:01  Aggiornato: 4/1/2010 16:01
Mi sento vacillare
Iscritto: 17/10/2006
Da:
Inviati: 402
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Citazione:
Per favore,
puoi descrivermi quello che succede e cosa dimostrerebbe nel caso JFK?
Grazie

DrHouse
Inviato: 4/1/2010 16:57  Aggiornato: 4/1/2010 16:57
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 30/11/2007
Da:
Inviati: 2394
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Ciao Massimo,
due rapide premesse per rendere chiaro il senso del mio post, che non vorrei venisse equivocato anche alla luce degli ultimi interventi:

1. Perdonami se alcune cose che scriverò saranno fatalmente lacunose o imprecise, il tempo ultimamente è per me tiranno.
2. Quella che sto per fare non è una critica al tuo filmato, né tanto meno un disperato tentativo di debunkaggio alla pari di alcune curiose considerazioni lette in questo thread (nuvole di tessuti umani che rimbalzano contro l'aria e tornano indietro, ad esempio). Il mio è solo un invito alla prudenza e spero che come tale venga preso.

Ho dubbi su Files. Trovo verosimile che fosse a Dallas e probabilmente anche sulla Dealey Plaza (e su questo i riscontri ci sono); ho qualche dubbio, invece, che sia stato proprio lui a sparare (e su questo, invece, i riscontri mancano). Molti dei particolari che racconta sui secondi immediatamente anteriori e successivi al colpo fatale potrebbe averli tranquillamente raccolti dai libri. Di sicuro, dal '63 fino alla data dell'arresto la letteratura non gli è mancata. Insomma, come riscontro che sia stato proprio lui a sparare dalla collinetta erbosa non mi sembra sufficiente. Bada bene, non sto affermando che non è stato lui. Dico solo che chiunque abbia letto un po' di letteratura sul caso Kennedy avrebbe potuto dire tranquillamente le stesse cose che lui afferma e farsi passare per il killer. Altro aspetto che trovo curioso è il racconto di come lui e Nicoletti si sarebbero organizzati per creare il crossfire. Accetto l'idea che Nicoletti gli abbia chiesto di intervenire solo nel caso in cui avesse fallito il bersaglio (compatibile con l'obiettivo di incriminare il patsy posizionato nel TSDB). Accetto di meno l'idea che la decisione del posizionamento sia stata lasciata praticamente all'arbitrio del solo Nicoletti e, in subordine, di Files. Massimo, qui stiamo parlando di CIA. Chiunque abbia letto un minimo di letteratura sulle varie operazioni compiute dalla CIA in tutto il dopoguerra, sa bene che questa è gente maniacale che pianifica tutto nei minimi dettagli. Non si azzarda l'assassinio di un presidente senza avere la certezza che il colpo vada in porto. Accanto a un piano A, si prevede sempre un piano B e un piano C (come minimo). E se Nicoletti e Files avessero entrambi mancato il bersaglio? Davvero pensiamo che avrebbero lasciato che Kennedy ne uscisse illeso? Mi riuscirebbe più facile credere che Nicoletti e Files facessero parte di una squadra di tiratori, posizionati rispettivamente uno nel Dal-Tex Building e l'altro sulla collinetta erbosa, ma che oltre a loro vi fosse almeno (e sottolineo almeno) un'altra squadra pronta a intervenire. Mi riesce difficile, insomma, credere ciecamente a Files e pensare che sulla collinetta erbosa ci fosse solo lui. Per ragioni lunghe da spiegare sono più che convinto da vari anni che vi fosse almeno un altro tiratore (o più probabilmente un'intera squadra) sul cavalcavia. Per non parlare del fatto che, se anche è stato veramente Files a sparare, sicuramente c'era qualcun altro insieme a lui, quanto meno con funzioni di aiutante, dietro alla staccionata (è quello che desumo dalle testimonianze incrociate di Lee Bowers ed Ed Hofmann, nonostante tutti i tentativi di smontarli dei vari Verdegiglio, Posner ecc.). Infine, ho dubbi sulle capacità balistiche di Nicoletti (ma perché ricorrere proprio a un mafioso quando la CIA aveva i migliori tiratori in circolazione, tutti agli ordini di Ed Lansdale, immortalato sulla Dealey Plaza e probabile coordinatore strategico del colpo?).

Insomma, mi sembra che manchino ancora molti, troppi tasselli per poter credere ciecamente a Files. Secondo me Files non ci ha ancora raccontato tutto, nella migliore delle ipotesi ci dice solo una piccola parte della verità. Proprio per questo ho difficoltà a credergli completamente, così come (lo confesso) per natura ho sempre difficoltà a credere ciecamente a tutti gli agenti della CIA che da un giorno all'altro si mettono a parlare. Il rischio di depistaggio è sempre altissimo. Da qui il mio invito a raccogliere la testimonianza di Files come un contributo importante, ma ancora da verificare, evitando di mettere ingenuamente la parola fine su un evento ancora troppo complesso e pieno di dubbi per potersi dire compiutamente chiarito. Insomma, prendiamolo pure, ma con le pinze.

E dopo 10 anni, siamo a discutere se il Volo 77 è arrivato proprio lungo questa linea, o piuttosto è arrivato due metri più a sinistra, o due metri più a destra? (Perle complottiste)
segreto
Inviato: 4/1/2010 17:24  Aggiornato: 4/1/2010 17:24
Ho qualche dubbio
Iscritto: 15/5/2008
Da: Latina
Inviati: 46
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Su tutto questo discorso potrebbe pesare il memorandum inviato dal Procuratore generale degli Usa Katzenbach, che era il vice di Bob kennedy alla giustizia nel 1963. Lui spedisce questo stesso memorandum a J.E. Hoover, capo dell'F.B.I. Nel testo, Katzebach nell'auspicare che venga istutuita una commissione che possa evitare "udienze congressuali di tipo sbagliato", scrive anche "il pubblico dev'essere convinto che è Oswald il vero assassino, e che non ha complici ancora da identificare".
A voi il commento.

roberto__
Inviato: 4/1/2010 18:18  Aggiornato: 4/1/2010 18:19
Ho qualche dubbio
Iscritto: 24/8/2006
Da: FIRENZE
Inviati: 289
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
rimosso dall'autore

LA GUERRA E' PACE
LA LIBERTA' E' SCHIAVITU'
L'IGNORANZA E' FORZA

1984 - Orwell
Cimonsini
Inviato: 4/1/2010 22:52  Aggiornato: 4/1/2010 23:07
Ho qualche dubbio
Iscritto: 3/1/2010
Da:
Inviati: 37
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Citazione:
Ti sarei grato se mi spiegassi in maniera più approfondita la storia del "contraccolpo", perché non mi è chiara.


E' un riflesso fisiologico, propriocettivo. Se il tuo corpo o una parte del tuo corpo riceve una spinta in una direzione, tutta la muscolatura risponderà contraendosi per riportarti alla posizione di partenza (quindi nel senso opposto).

Se ti colpisco la testa con una mazza, dopo il primo movimento verso avanti la tua testa avrà un movimento di risposta all'indietro. Puoi provare "artigianalmente" dandoti un colpo con la mano sulla tua testa (non sulla nuca, proprio verso il vertice) vedrai che dopo il colpo la tua testa non resterà piegata in avanti ma tornerà indietro.

Se il colpo sulla nuca è una "palla" velocissima (il proiettile, che ha fortissima forza di penetrazione e fortissima forza d'impatto) il movimento sarà piccolo e veloce verso avanti e grossolano e "lento" all'indietro.

Il proiettile del filmato di Zapruder entra di dietro spingendo di poco verso avanti la testa di Kennedy ed esce "davanti" ed in quel momento la testa "cade" all'indietro. Lo stesso movimento è interpretato da Files come conseguenza del fatto che i due colpi (da lui raccontati) furono sparati praticamente allo stesso momento causando un piccolo movimento in avanti e l'altro più grosso all'indietro.
E' una manipolazione di fantasia di un fatto fisiologico.

Altra prova che le cose corrispondono: la frattura a mappamondo è tipica del foro d'entrata e guardacaso si trova sulla zona occipitale del cranio di Kennedy, l'esplosione cranica che è tipica dei fori d'uscita si trova sul "davanti". Un colpo in entrata (tranne se sparato a bruciapelo ma lì entrano in gioco altri meccanismi) non provocherà mai un foro d'entrata simile ad un fiore di loto per margini ed estensione.



Altra prova, la "nuvola" di "sangue": si vede un piccolissimo spruzzo indietro ed una grossa nuvola davanti. Esattamente come se un colpo fosse entrato dietro ed uscito "davanti". A me sembra incastrarsi tutto perfettamente cosa che non succede con le dichiarazioni di Files.

Naturalmente io non ho la verità in tasca (come pensano altri di se stessi) ma almeno provo a dare delle spiegazioni.

Ti sembra abbastanza approfondito?
Ciao

Il cane è un mango
Decalagon
Inviato: 4/1/2010 23:36  Aggiornato: 4/1/2010 23:49
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado


Capisco che tu non sia molto informato sulla faccenda, ma almeno il video lo hai visto?

http://www.youtube.com/watch?v=8IHYSwK9Xac

La testa viene scagliata all'indietro nel momento esatto in cui viene colpito, non è che va avanti e poi torna indietro. Il discorso che fai comunque ha un senso, perché infatti dopo che la testa viene scagliata indietro poi compie un movimento nel senso opposto, ma non viceversa.

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
LoneWolf58
Inviato: 4/1/2010 23:50  Aggiornato: 26/11/2012 12:27
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Citazione:
Autore: Cimonsini Inviato: 4/1/2010 22:52:42
...
Altra prova, la "nuvola" di "sangue": si vede un piccolissimo spruzzo indietro ed una grossa nuvola davanti. Esattamente come se un colpo fosse entrato dietro ed uscito "davanti". A me sembra incastrarsi tutto perfettamente cosa che non succede con le dichiarazioni di Files.
...

Quindi a parer tuo... cosa starebbe facendo Jacqueline in questo momento?


editato il link all'immagine

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
kinbote
Inviato: 5/1/2010 0:19  Aggiornato: 5/1/2010 0:19
Ho qualche dubbio
Iscritto: 11/11/2009
Da: Zembla
Inviati: 201
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
i due filmati che ho postato dimostrano che un movimento all'indietro della testa è compatibile con un colpo da dietro, non per una reazione fisiologica, ma proprio per un effetto fisico, chiamato "jet effect" e teorizzato dal premio Nobel Luis Alvarez.
Soprattutto è compatibile con i risultati dell'autopsia, se vogliamo parlare di cose serie.
Quanto a quello che sta facendo Jacqueline, non vedo dove si voglia andare a parare.

Decalagon
Inviato: 5/1/2010 0:25  Aggiornato: 5/1/2010 0:26
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Citazione:
Quanto a quello che sta facendo Jacqueline, non vedo dove si voglia andare a parare


Jaqueline sta recuperando un pezzo del cranio di suo marito: ciò che LoneWolf vuole far notare, è che quel pezzo è stato scagliato dalla parte opposta della traiettoria ufficiale del proiettile.

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
DrHouse
Inviato: 5/1/2010 0:57  Aggiornato: 5/1/2010 0:57
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 30/11/2007
Da:
Inviati: 2394
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado

E dopo 10 anni, siamo a discutere se il Volo 77 è arrivato proprio lungo questa linea, o piuttosto è arrivato due metri più a sinistra, o due metri più a destra? (Perle complottiste)
mach086
Inviato: 5/1/2010 1:02  Aggiornato: 5/1/2010 1:28
So tutto
Iscritto: 30/12/2009
Da:
Inviati: 24
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Citazione:
Quanto a quello che sta facendo Jacqueline, non vedo dove si voglia andare a parare.


take a wild guess..

Cimonsini
Inviato: 5/1/2010 1:42  Aggiornato: 5/1/2010 1:42
Ho qualche dubbio
Iscritto: 3/1/2010
Da:
Inviati: 37
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Citazione:
La testa viene scagliata all'indietro nel momento esatto in cui viene colpito, non è che va avanti e poi torna indietro.


Va avanti e poi torna indietro invece, è proprio così (e mi pare lo sostenga anche Files e quindi anche Massimo). Se poi non vuoi vedere la realtà, non so che dirti, discorsi inutili.

Citazione:
Quindi a parer tuo... cosa starebbe facendo Jacqueline in questo momento?


Si dice raccolga un frammento di cranio di suo marito. Con la questione c'entra poco. Ma se vuoi concentrare l'attenzione su questo particolare (secondario) guarda la figura che ho postato ed immaginala in movimento su un'automobile. Indovina dove va a finire uno di quei frammenti di cranio?

Quando si fa un'"indagine" bisogna avere molto intuito e mente veloce e sveglia o si finisce per credere al primo babbeo che dice di sapere la verità.

Citazione:
ciò che LoneWolf vuole far notare, è che quel pezzo è stato scagliato dalla parte opposta della traiettoria ufficiale del proiettile.


Non è stato "scagliato" ma è caduto dov'era prima (che la sua automobile facesse quei pochi metri) Kennedy, ripensa alla scena, cervello fine e capirai. Questo comunque è un particolare talmente banale che non vedo cosa possa portare alla discussione.

Utile anche quella .gif che ha postato DrHouse. Guardala e riguardala, la testa viene colpita, scatta velocissima in avanti e poi rimbalza indietro. Si parla di millesimi di secondo naturalmente ma con gli occhi ben attenti si vede il movimento (Ta foro di entrata, TAM foro di uscita): TaTAM!

Il cane è un mango
Redazione
Inviato: 5/1/2010 1:55  Aggiornato: 5/1/2010 2:02
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Avviso ai naviganti:

Il movimento della testa è IL PIU' CLASSICO DEI TRANELLI in cui sono caduti TUTTI i ricercatori del caso Kennedy negli ultimi 40 anni.

Per quanto sia evidente a molti che la testa va all'indietro, è sempre possibile, con qualche acrobazia, sostenere il contrario.

La faccenda del movimento della testa E' IL PERFETTO EQUIVALENTE della questione del calore che non fonde l'acciaio delle Torri Gemelle. Non ne esci più.

Ecco perchè i debunkers sono preparatissimi sull'argomento. E' il loro favorito (Pirla io, in questo caso, che mi sono fidato della buona fede di Cimonsini e l'ho tirato fuori).

Chiedete invece ai nostri amici di confutare la questione del primo colpo (deviazione "della quercia" con scamiciatura) e sentirete il silenzio più incantevole di questo mondo.

Avete visto per caso "radiografie", diagrammi, tacchi dadi e datteri su quell'argomento?

Z - E - R - O.

Grazie al primo proiettile mancato infatti è possibile DIMOSTRARE che NESSUNO avrebbe mai potuto portare a termine l'attentato con tre colpi soltanto. Nè Oswald nè gesucristo.

E questo PUR CONCEDENDO il proiettile magico, la testa che rimbalza dove vuole lei, 15 testimoni che vedono un buco nel cranio che poi sparisce, ecc. ecc. !!!

Redazione
Inviato: 5/1/2010 2:05  Aggiornato: 5/1/2010 3:26
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
SEGRETO: "Nel testo, Katzebach nell'auspicare che venga istutuita una commissione che possa evitare "udienze congressuali di tipo sbagliato", scrive anche "il pubblico dev'essere convinto che è Oswald il vero assassino, e che non ha complici ancora da identificare".A voi il commento."

Ecco chi era, Katzenbach! Durante la trasmissione mi mangiavo la lingua perchè volevo citarlo ma non mi veniva in mente il nome.

Fra l'altro, nei Johnson Tapes desecretati c'è anche uno scambio telefonico con Hoover, nel quale i due si dicono praticamente le stesse cose. "Bisogna creare una commissione, che tolga ogni dubbio..."

kinbote
Inviato: 5/1/2010 2:11  Aggiornato: 5/1/2010 2:11
Ho qualche dubbio
Iscritto: 11/11/2009
Da: Zembla
Inviati: 201
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Citazione:
Il movimento della testa è IL PIU' CLASSICO DEI TRANELLI in cui sono caduti TUTTI i ricercatori del caso Kennedy negli ultimi 40 anni. Per quanto sia evidente a molti che la testa va all'indietro, è sempre possibile, con qualche acrobazia, sostenere il contrario.


Ehm... ok, ma posso far notare che era la prima domanda che avevi posto ieri notte a me e Cimonsini? Fra l'altro nessuno nega il movimento all'indietro della testa, bisognerebbe essere pazzi.

E poi che c'entra il fidarsi della buona fede di qualcuno?

mach086
Inviato: 5/1/2010 2:14  Aggiornato: 5/1/2010 2:14
So tutto
Iscritto: 30/12/2009
Da:
Inviati: 24
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Memo from Nicholas deB. Katzenbach, Deputy Attorney General

November 25, 1963

MEMORANDUM FOR MR. MOYERS

It is important that all of the facts surrounding President Kennedy's Assassination be made public in a way which will satisfy people in the United States and abroad that all the facts have been told and that a statement to this effect be made now.

1. The public must be satisfied that Oswald was the assassin; that he did not have confederates who are still at large; and that the evidence was such that he would have been convicted at trial.

2. Speculation about Oswald's motivation ought to be cut off, and we should have some basis for rebutting thought that this was a Communist conspiracy or (as the Iron Curtain press is saying) a right-wing conspiracy to blame it on the Communists. Unfortunately the facts on Oswald seem about too pat-- too obvious (Marxist, Cuba, Russian wife, etc.). The Dallas police have put out statements on the Communist conspiracy theory, and it was they who were in charge when he was shot and thus silenced.

3. The matter has been handled thus far with neither dignity nor conviction. Facts have been mixed with rumour and speculation. We can scarcely let the world see us totally in the image of the Dallas police when our President is murdered.

I think this objective may be satisfied by making public as soon as possible a complete and thorough FBI report on Oswald and the assassination. This may run into the difficulty of pointing to in- consistencies between this report and statements by Dallas police officials. But the reputation of the Bureau is such that it may do the whole job. The only other step would be the appointment of a Presidential Commission of unimpeachable personnel to review and examine the evidence and announce its conclusions. This has both advantages and disadvantages. It think it can await publication of the FBI report and public reaction to it here and abroad.

I think, however, that a statement that all the facts will be made public property in an orderly and responsible way should be made now. We need something to head off public speculation or Congressional hearings of the wrong sort.

Nicholas deB. Katzenbach

Deputy Attorney General

mach086
Inviato: 5/1/2010 2:17  Aggiornato: 5/1/2010 2:17
So tutto
Iscritto: 30/12/2009
Da:
Inviati: 24
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado

Cimonsini
Inviato: 5/1/2010 2:32  Aggiornato: 5/1/2010 2:32
Ho qualche dubbio
Iscritto: 3/1/2010
Da:
Inviati: 37
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Massimo, non hai risposto alle mie domande. Da principiante quale sono dell'argomento che non ha MAI studiato il caso Kennedy ma ha visto solo il tuo video, quello di Zapruder ed ha usato un po' di testa, ho confutato tre degli argomenti che per te sono "prove" del complotto, non hai saputo controbattere, non oso immaginare se io fossi stato un "esperto" del caso Kennedy.

Ci stai semplicemente girando attorno e non trovando come uscirne fuori ora parti all'attacco. Umh...conosco come lavorate voi complottisti? Dove l'ho sentita questa frase?
No dai, dimmi che non è vero.

Citazione:
Ecco perchè i debunkers sono preparatissimi sull'argomento. E' il loro favorito (Pirla io, in questo caso, che mi sono fidato della buona fede di Cimonsini e l'ho tirato fuori).


Non sono un debunker.
Non sono per nulla preparato e te l'ho detto dall'inizio sei TU che dici di essere preparato tanto da realizzare un filmato. Ho RISPOSTO a TUE DOMANDE ed a queste risposte non hai saputo darmi una replica seria ed esaustiva.
1) Il movimento della testa è compatibilissimo con un colpo che arriva da dietro (tu affermi il contrario ed ora Veltronianamente dici che sì, forse, può darsi...).
2)La "nuvola" di sangue si sparge davanti, non dietro (tu affermi il contrario). Hai un'immagine di questa nuvola che schizza posteriormente?
3) Files non si trovava a Dallas. E' vero? Che documenti hai per dire di no? Li mostri?

Io da pivello del caso Kennedy ti ho dato tre risposte, tu da "esperto" hai cannato tre volte.
Se non sai rispondere ai dubbi di un povero passante immagino come potresti controbattere a quelli di un vero esperto del caso.

Insomma, scusami ma sei una delusione.

Ma io non ho lo scopo di fare il paladino della verità nè di rovinarti la festa, per te questo è pane da portare a casa per me no, quindi (e probabilmente ti tolgo un bell'imbarazzo, ma non mi interessa) la discussione può anche chiudersi qui (da parte mia, tu puoi sempre dire che hai smentito il debunker e che c'è stato il tipico tranello del debunker sconfitto ed umiliato sotto ai piedi), tanto ho visto la piega che vuoi fargli prendere, già siamo alla patetica "caccia al debunker".

Puoi parlare di tranelli, debunkers o menate del genere, stai parlando di altro NON dell'omicidio Kennedy.
Attieniti ai fatti
Attieniti ai fatti
Attieniti ai fatti. [ad libitum]

Più Riottoso di così non so essere.
Quindi tanti saluti, continua pure con il tuo commercio di fantasie, io credo di aver capito di che pasta sei fatto.

Non hai ragione ma VUOI avere ragione, sei in malafede e non sai spiegare le tue affermazioni. E' abbastanza per non scendere al tuo livello.

Buona permanenza a tutti, io vado dove mi chiariscono meglio qualche dubbio.

Il cane è un mango
Redazione
Inviato: 5/1/2010 2:41  Aggiornato: 5/1/2010 3:24
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
DrHOUSE: Ti dico subito che anch’io su Files non ho la certezza assoluta, ed infatti ho lasciato aperto il finale del video. Ho però ottimi motivi per credergli, mentre non riesco a trovarne uno veramente valido per non farlo.

Citazione:
Trovo verosimile che fosse a Dallas e probabilmente anche sulla Dealey Plaza (e su questo i riscontri ci sono); ho qualche dubbio, invece, che sia stato proprio lui a sparare (e su questo, invece, i riscontri mancano). Molti dei particolari che racconta sui secondi immediatamente anteriori e successivi al colpo fatale potrebbe averli tranquillamente raccolti dai libri.
Verissimo. Anche a me che fosse a Dallas pare scontato, mentre potrebbe aver approfittato dell’occasione inaspettata (Joe West) per “prendersi un merito” che non aveva. Fra non passare alla storia del tutto, e farlo per un crimine del genere, qualcuno potrebbe anche preferire il secondo.

Però...

Citazione:
Altro aspetto che trovo curioso è il racconto di come lui e Nicoletti si sarebbero organizzati per creare il crossfire. Accetto l'idea che Nicoletti gli abbia chiesto di intervenire solo nel caso in cui avesse fallito il bersaglio (compatibile con l'obiettivo di incriminare il patsy posizionato nel TSDB). Accetto di meno l'idea che la decisione del posizionamento sia stata lasciata praticamente all'arbitrio del solo Nicoletti e, in subordine, di Files.
In realtà era Files l’esperto di “tiro al piccione”. Files nel 63 aveva già addestrato diversi gruppi di “esuli” che venivano preparati ad invadere Cuba (sempre a sentire lui, ovviamente. Ma anche lì i riscontri ci sono). Nell’intervista completa, che dura quasi due ore, Files racconta proprio che spiegò a Nicoletti che con quella traiettoria lunga (dal Dal-Tex) era necessario aumentare “l’alzo” del fucile, perchè comincia ad intervenire la forza di gravità. Ora non ricordo con esattezza, ma credo addirittura che Files attribuisse a questo elemento il fatto che Nicoletti avesse sbagliato più volte la mira. (Come tu ben sai, un proiettile finì addirittura nella schiena di Kennedy).

Citazione:
Massimo, qui stiamo parlando di CIA. Chiunque abbia letto un minimo di letteratura sulle varie operazioni compiute dalla CIA in tutto il dopoguerra, sa bene che questa è gente maniacale che pianifica tutto nei minimi dettagli. Non si azzarda l'assassinio di un presidente senza avere la certezza che il colpo vada in porto. Accanto a un piano A, si prevede sempre un piano B e un piano C (come minimo). E se Nicoletti e Files avessero entrambi mancato il bersaglio? Davvero pensiamo che avrebbero lasciato che Kennedy ne uscisse illeso? Mi riuscirebbe più facile credere che Nicoletti e Files facessero parte di una squadra di tiratori, posizionati rispettivamente uno nel Dal-Tex Building e l'altro sulla collinetta erbosa, ma che oltre a loro vi fosse almeno (e sottolineo almeno) un'altra squadra pronta a intervenire.
Concordo. Lo stesso Files dice “non posso escludere che ci fosse una seconda squadra”. Anche Tosh Plumlee, che si trovava sul prato opposto di Dealey Plaza, è convinto della stessa cosa.

Vi sono inoltre molti elementi che suggeriscono una seconda squadra. Cito i primi che mi vengono in mente:

- Il colpo alla gola è frontale – non è un foro di uscita.
- Umbrella man: Per coordinare 2 tiratori soltanto?
- Le testimonianze che tu hai citato.
- Un viavai impressionante di personaggi noti sulla Plaza. Tutti lì solo per guardare?

Files infatti nomina diversi personaggi che ha visto aggirarsi sulla plaza poco prima dell’attentato. Fra questi nomina Morales, nominato anche da Hunt. Un ingrandimento della foto di Altgens mostra quello che probabilmente è Morales fra la folla. Poco lontano c’è quello che sembra essere Rosselli.

C’è infatti un fatto importante da considerare. Inizialmente (sempre secondo Files) dovevano sparare sia Rosselli che Nicoletti. Poi pare che sia arrivato un contr’ordine dell’ultimo minuto (dalla CIA), ma Nicoletti non ne sapeva nulla, e quindi disse che per lui il piano continuava (“Fuck ‘em".) Rosselli invece avrebbe preferito non sparare, ed è forse per questo che Nicoletti chiese a Files di fargli da riserva. (Questa è una mia ipotesi, Files non lo dice).

Poi ci sono Holt, Sturgis e il terzo “vagabondo” che si ritrovano nel vagone ferroviario, senza sapere uno dell’altro...

Insomma, si potrebbe avanti per mesi a parlarne. In generale però non riesco a trovare motivi per non credere a Files, mentre TUTTO quello che racconta combacia alla perfezione con tutto il resto.

Guarda che non è facile incastrare una bugia negli otto secondi più studiati, conosciuti ed analizzati della storia americana.

ciao

PS: C'è poi una cosa importante, che fu proprio la prima a convincermi su Files. Il segmento in cui racconta l'omicidio, visto attraverso il telescopio, fu girato all'inizio, da Joe West, due anni prima prima dell'intervista vera e propria (la qualità è pessima, la luce è completamente diversa...).

Guarda con attenzione quel filmato, e dimmi se un attore riuscirebbe mai a rivivere quei momenti con la stessa intensità, con la stessa vividezza, con lo stesso conflitto fra protagonismo e senso di colpa che leggi in lui. Nemmeno Pacino, che io ritengo il miglior attore in assoluto nella storia, potrebbe sognarsi una cosa del genere.

Mentre le racconta, FILES STA VEDENDO QUELLE IMMAGINI. Non le sta inventando.

Redazione
Inviato: 5/1/2010 2:51  Aggiornato: 5/1/2010 3:20
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
CIMONSINI: Citazione:
"Ho RISPOSTO a TUE DOMANDE ..."
Hai risposto a quelle FACILI (nel senso che puoi COPIARE le tesi preconfezionate dei debunkers). Non trovo però la tua risposta alla questione del primo sparo (quercia e scamiciatura). Come mai? Forse perchè nemmeno Ferrero è riuscito a trovare una spiegazione?

Quando avrai quella risposta possiamo riprendere il discorso. Altrimenti resta DIMOSTRATO che Oswald non possa aver agito da solo, e tutte le tue argomentazioni vanno a farsi benedire.

Citazione:
... ed a queste risposte non hai saputo darmi una replica seria ed esaustiva.
Non ho "replicato" perchè sarebbe come mettermi a discutere dell'acciaio delle Torri Gemelle con un nuovo arrivato. Ti ringrazio, ma ho già dato, in abbondanza. Sul forum di JFK trovi SEI MESI di discussioni da parte mia sull'argomento.

Comincia a leggere quelle, visto che tu stesso riconosci di non essere esperto del caso Kennedy.

Prima di alzare la mano in classe qualche compito a casa bisogna farlo.

dino
Inviato: 5/1/2010 9:07  Aggiornato: 5/1/2010 9:07
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 2/11/2007
Da:
Inviati: 2315
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
... credo che bisogna fare un 'distinguo' tra un proiettile perforante ed uno esplosivo... il proiettile che devastò il cranio di Kennedy era esplosivo ed è esploso al primo contatto con la testa, non certo in uscita come vorrebbero farci credere... l'esplosione cambia la dinamica del movimento corporeo rispetto ad un proiettile perforante e soprattutto indica con sufficiente chiarezza da dove è partito il colpo... io credo alla lucida testimonianza di Files, fà combaciare troppi fatti negli otto secondi più rivisitati della storia USA... ma cmq dopo tanti anni non è importante chi fosse l'autore materiale del colpo che uccise Kennedy... è importante invece togliere ogni dubbio sul fatto che Oswald possa aver agito da solo... c'è stato un complotto che ha coinvolto le più grandi cariche dello stato, togliere di mezzo Kennedy era l'unico modo visto il grande feeling che c'era tra il presidente ed il popolo americano.... sono state fatte tante supposizioni sul perchè dell' omicidio-complotto Kennedy e ci sono ancora molti dubbi sulla questione scatenante.... dove non c'è più alcun dubbio è che ci sia stato un complotto ardito dalle più alte cariche dello stato americano per eliminare JFK ed in seguito anche suo fratello e deviare così il corso della storia... dopo l'omicidio Kennedy la politica estera USA divenne aggressiva e prepotente in ogni angolo del pianeta... una lunga scia di sangue umano coprì diversi continenti e continua ad essere alimentata da guerre e stragi e con il sangue di vittime innocenti... le stesse menti che hanno ucciso kennedy stanno insanguinando da decenni il mondo.... ciaodino

Decalagon
Inviato: 5/1/2010 10:35  Aggiornato: 5/1/2010 10:35
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Citazione:
Va avanti e poi torna indietro invece, è proprio così (e mi pare lo sostenga anche Files e quindi anche Massimo). Se poi non vuoi vedere la realtà, non so che dirti, discorsi inutili.


La realtà mostra altre cose, ma vabbeh, capisco che parlarne ulteriormente sia inutile. La questione della quercia, scamiciatura e dei 15 testimoni credo sia più interessante, spero tu possa rispondere su questo.

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
DrHouse
Inviato: 5/1/2010 11:11  Aggiornato: 5/1/2010 11:14
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 30/11/2007
Da:
Inviati: 2394
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Citazione:
1) Il movimento della testa è compatibilissimo con un colpo che arriva da dietro (tu affermi il contrario ed ora Veltronianamente dici che sì, forse, può darsi...).


Peccato solo che il fotogramma 313 e segnatamente il celeberrimo "blob" non siano compatibili con la foto dell'autopsia e con numerose descrizioni di testimoni oculari e medici del Parkland Hospital che trattarono Kennedy, i quali dissero che il volto del presidente non presentava segni di ferite:



Delle due l'una. Se c'è il cratere di uscita che sostenete voi ufficialisti, allora la foto dell'autopsia è un tarocco. Se invece assumiamo che sia vera la foto dell'autopsia, significa allora che è stato taroccato il video di Zapruder. Oggi sappiamo che entrambi sono stati taroccati, quindi è inutile anche continuare a discutere. È stato ampiamente dimostrato che il video di Zapruder che il pubblico ha visto non è il video di Zapruder originale, ma è stato sottoposto a pesanti alterazioni e presenta numerose incongruenze, oggi facilmente dimostrabili da esperti di cinematografia che utilizzano l'analisi al computer.

Tralascerò i motivi per cui, anche così, il movimento all'indietro della testa resta comunque incompatibile con un solo colpo sparato da dietro. Per spiegare l'innaturale leggero movimento in avanti della testa di Kennedy a Z313, seguito dalla violenta spinta all'indietro e a sinistra che si vede nei fotogrammi successivi, bisogna come minimo supporre che il colpo da dietro sia arrivato praticamente in contemporanea (ossia sempre a Z313, ma con qualche millesimo di secondo di anticipo) rispetto a un altro colpo arrivato da davanti e di portata certamente più devastante (che è poi la tesi sostenuta da James Files) per spiegare il blob di sangue e il successivo movimento all'indietro della testa. Il solo colpo da dietro non spiega il movimento di Kennedy, quindi, anche con un video taroccato ad arte, la versione ufficiale continua a vacillare. Vedo che ti attacchi a immagini e tesi stantie (Mc Adams), ormai ampiamente superate. Lasciamo perdere, dai.

Citazione:
Attieniti ai fatti


Per attenersi ai fatti, bisognerebbe che esistessero fatti da poter analizzare. Il problema, nel caso dell'assassinio di Kennedy, è che i fatti o sono stati ampiamente alterati o sono stati eliminati anzitempo (testimoni scomodi). Come dice Garrison, è essenzialmente la storia di un caso che la CIA e il governo hanno fatto progressivamente a brandelli. Gli ufficialisti seguono da decenni la stessa strategia: concentrare l'analisi solo sugli elementi che portano nella direzione da essi desiderata escludendo tutto il resto. La verità è che gli elementi su cui si basano non sono genuini, quindi anche l'analisi dei fatti non può essere oggettiva e rende fatalmente inutile ogni discussione.

Per quanto mi riguarda, credi pure a quello che vuoi. L'unica cosa che non puoi chiedere è obbligare gli altri a prendere per buone prove che tali non sono in quanto artefatte. Se sei in buona fede, dovrai alla fine convenire che l'unico metodo serio per analizzare la vicenda è quello di usare la logica e non le presunte prove. Se usi la logica e ricostruisci il puzzle, vedi che gli elementi, presi nel loro insieme, vanno tutti in un'unica direzione. Se invece guardi solo quello che ti pare ed escludi tutto il resto, puoi dimostrare anche il contrario. A te la scelta.

E dopo 10 anni, siamo a discutere se il Volo 77 è arrivato proprio lungo questa linea, o piuttosto è arrivato due metri più a sinistra, o due metri più a destra? (Perle complottiste)
dino
Inviato: 5/1/2010 14:22  Aggiornato: 5/1/2010 14:22
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 2/11/2007
Da:
Inviati: 2315
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
... il famoso filmato stesso non permette alcun dubbio... il primo proiettile che trapassò la gola di Kennedy e colpì anche il passeggero seduto avanti a Kennedy, era invisibile se non studiando bene i filmati proveniva da dietro ed era di tipo classico e cioè perforante... il secondo colpo che invece vediamo ben visibile nel filmato è di tipo esplosivo ed ha fracassato il cranio di Kennedy, tale colpo non può esser partito dallo stesso fucile che ha sparato il primo colpo, per due banalissimi motivi... primo i due proiettile non sono compatibili ad uno stesso fucile, dunque a sparare sono due fucili.... il secondo motivo è il fatto che un proiettile esplosivo scoppia all'impatto, dunque la traiettoria possibile è facilmente ricavabile anche ad occhio con il filmato stesso ... se tracciamo le rette delle traiettorie di entrambi i proiettili esse formerebbero una X e dunque ciò rende impossibile che possano esser partite dalla stessa arma... conosciamo perfettamente la traiettoria del primo colpo, basta tracciare una retta sulla foto che unisce i punti dove passò il proiettile, la gola di Kennedy e il personaggio davanti a lui... il secondo proiettile invece possiamo solo ipotizzare una serie limitata di possibili traiettorie, vista la posizione di Kennedy nel fram dove viene colpito a morte, ma possiamo già escluderne con certezza le traiettorie impossibili tra cui quella che il secondo colpo venisse anch'esso da dietro... e poi anche un personaggio come Riotta non riesce più a sostenere la tesi di un solo fucile... ma tanto che vi aspettate... con le torri hanno fatto di peggio... hanno negato e calpestato persino i principi fondamentali della fisica a sostegno della menzogna... e vi dirò non mi sorprende affatto che abbiano falsificato la balistica...ciaodino

LoneWolf58
Inviato: 5/1/2010 14:51  Aggiornato: 5/1/2010 14:51
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: Gianni Riotta, complottista suo malgrado
Citazione:
Autore: Cimonsini Inviato: 5/1/2010 1:42:29
Citazione:
Si dice raccolga un frammento di cranio di suo marito. Con la questione c'entra poco. Ma se vuoi concentrare l'attenzione su questo particolare (secondario) guarda la figura che ho postato ed immaginala in movimento su un'automobile. Indovina dove va a finire uno di quei frammenti di cranio?
Mi vuoi dire che un frammento del cervello espulso (stando a ciò che affermi) dalla parte anteriore destra di un passeggero seduto a destra può finire nella parte posteriore sinistra della limousine?Citazione:
Non è stato "scagliato" ma è caduto dov'era prima (che la sua automobile facesse quei pochi metri) Kennedy, ripensa alla scena, cervello fine e capirai. Questo comunque è un particolare talmente banale che non vedo cosa possa portare alla discussione.
Cosa "è caduto" se si vede un piccolissimo spruzzo indietro ed una grossa nuvola davanti.
Se qualcosa è caduto sarà caduto davanti a destra se non all'esterno della limousine... non certo dietro ed a sinistra... a meno che...