Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


Guerre : “Warology, operazione l'altra guerra”
Inviato da Redazione il 23/2/2011 21:08:26 (9529 letture)



E’ disponibile nelle librerie di tutta Italia “Warology, operazione l'altra guerra”, un film di Morgan Menegazzo che punta il dito sul fatto che il concetto di “guerra” è talmente cambiato da essere ormai completamente diverso dalla “percezione” che la maggior parte della gente continua ad avere della guerra stessa.

Percezione che ci arriva dai libri di storia, dalle notizie che vediamo in tv e dai film che hanno contribuito a costruire la nostra cultura in materia ma che non corrisponde più alla realtà che stiamo vivendo.

La terza guerra mondiale è già cominciata, …

… nessuno sa quando con esattezza e probabilmente non finirà mai; è una guerra senza più fronti e senza più stati o governi, gestita completamente dalle corporation. Questo in sintesi è il messaggio inquietante che giunge dalle parole di generali, direttori dei servizi segreti ed esperti in strategia intervistati dal regista.

Il film non prova a raccontare; si limita a mostrare, e Menegazzo lascia che siano gli intervistati a trasformarsi nei personaggi del film; personaggi che raccontano la storia a prescindere dalle scelte del regista con l'autorevolezza delle loro posizioni e della loro esperienza.

Il risultato è notevole; ne esce un film che farà certamente discutere e spiazzerà un pubblico non preparato ad ascoltare ciò che per questi personaggi rappresenta una realtà assodata e nemmeno troppo straordinaria ma che per il comune cittadino è ancora annoverata tra gli aneddoti da film di fantascienza o nei peggiori incubi orwelliani di un futuro ancora lontano.

La potenza del film sta proprio nella scelta di unire le conversazioni dei soli personaggi che rappresentano e hanno rappresentato l'ufficialità, delle istituzioni e della comunicazione. Nessuna teoria viene formulata, nessuno spazio viene lasciato a un qualsiasi ricercatore o giornalista indipendente; non si può semplicemente distogliere lo sguardo e fare spallucce.

Le “conversazioni” messe assieme da Morgan Menegazzo sono destinate a lasciare il segno e rappresentano un “Archivio Storico” di fondamentale importanza per comprendere ciò che in questo stesso istante sta accadendo attorno a noi.

Federico Povoleri (Musicband)

Voto: 9.00 (6 voti) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
Redazione
Inviato: 23/2/2011 21:13  Aggiornato: 23/2/2011 21:13
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: “Warology, operazione l'altra guerra”
NOTA DI SERVIZIO: Chiedo scusa a tutti, ho avuto 3 giorni di black-out con il computer, e sono indietro con la posta e con i messaggi. Recupererò al più presto.

M.M.

edo
Inviato: 23/2/2011 21:22  Aggiornato: 23/2/2011 21:22
Sono certo di non sapere
Iscritto: 9/2/2006
Da: casa
Inviati: 4529
 Re: “Warology, operazione l'altra guerra”
Prima cosa da fare domani: andare in libreria a ordinare il film. Sembra interessantissimo!!

music-band
Inviato: 23/2/2011 21:32  Aggiornato: 23/2/2011 22:02
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 6/10/2005
Da: Shangri-la
Inviati: 1680
 Re: “Warology, operazione l'altra guerra”
Desidero ringraziare il regista che mi ha permesso di vedere il film in anteprima e ringrazio Massimo Mazzucco che ha accettato di pubblicare questa recensione.

Questo film è straordinario proprio perchè Morgan Menegazzo e MariaChiara Pernisa hanno deciso di non intromettersi ma di lasciar parlare questi personaggi... E che personaggi... Con tutta l'autorità dei loro ruoli e delle loro competenze.

PikeBishop
Inviato: 23/2/2011 21:41  Aggiornato: 23/2/2011 21:41
Sono certo di non sapere
Iscritto: 1/11/2005
Da: Tavistock Square, Camden, London WC1H, UK
Inviati: 6263
 Re: “Warology, operazione l'altra guerra”
Citazione:
La terza guerra mondiale è già cominciata, …

… nessuno sa quando con esattezza e probabilmente non finirà mai; è una guerra senza più fronti e senza più stati o governi, gestita completamente dalle corporation.


Allora:

1. Nessuno sa quando e' cominciata nessuna guerra. E' solo una convenzione a posteriori degli storici.

2. Che non finira' mai (la guerra) e' abbastanza probabile, ma se sia la prima seconda o terza guerra punica o mondiale non vuol dire molto.

3. I fronti ci sono eccome: sono li' dove si tiene il teatrino principale con macelleria annessa.

4. Senza piu' stati e governi una mazza!!! Da dove cazzo li prendono i soldi per il teatrino? Dalle tasche di Bronfman? Ma no, dalle finanze dei governi che li tolgono di tasca a voi con la minaccia di portarvi un po' di guerra a casa se non pagate il pizzo.

5. Corporations? Ma lo sanno di cosa parlano? Si che lo sanno, ma mentono spudoratamente: diamo la colpa al Turbocapitalismo, qualsiasi cosa sia e passa altro inchiostro per la stampante magica...

Il Portico Dipinto Network Nanopublishing
E' dall'uso (mancato) del Congiuntivo, che li riconoscerete.
Manfred
Inviato: 23/2/2011 21:42  Aggiornato: 23/2/2011 21:43
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 3/11/2009
Da: Osnabrück
Inviati: 2094
 Re: “Warology, operazione l'altra guerra”
Si parla di guerra ambientale totale e guerra di propaganda mossa contro i civili, gestita dalle corporation... Alterazione delle percezioni; tutte cose che probabilmente i veterani di LC o dei siti di controinformazione già conoscono; ma raccontata così apertamente da queste figure la cui ufficialità non è messa in dubbio fa un effetto completamente diverso.

Il perfezionamento e la messa in pratica degli studi iniziati dai nazisti, niente di nuovo sul fronte occidentale, se poi volete sentirlo dire dagli esperti, é come le notizie date in televisione.

Polonio
Inviato: 23/2/2011 22:01  Aggiornato: 23/2/2011 22:01
Mi sento vacillare
Iscritto: 5/8/2009
Da:
Inviati: 797
 Re: “Warology, operazione l'altra guerra”
sembra davvero interessante. grazie della segnalazione.

Klaatu
Inviato: 23/2/2011 22:56  Aggiornato: 23/2/2011 22:56
Mi sento vacillare
Iscritto: 10/1/2011
Da:
Inviati: 871
 Re: “Warology, operazione l'altra guerra”
Hanno dato voce a delle scartine.
Haarp è già il passato.

Redazione
Inviato: 23/2/2011 23:05  Aggiornato: 23/2/2011 23:06
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: “Warology, operazione l'altra guerra”
PIKEBISHOP: Minchia Pike, ma cosa hai mangiato in questi giorni?

°°°

KLAATU: "Hanno dato voce a delle scartine. Haarp è già il passato".

Allora del futuro parlaci tu. Luogocomune è sempre aperto a chi ha qualcosa di nuovo da dire, lo è molto meno a chi sa criticare e basta.

Klaatu
Inviato: 23/2/2011 23:42  Aggiornato: 23/2/2011 23:47
Mi sento vacillare
Iscritto: 10/1/2011
Da:
Inviati: 871
 Re: “Warology, operazione l'altra guerra”
Nessuna critica: è solo un problema di LIVELLO di conoscenza.
Le scartine sono quelle che hanno qualche conoscenza personale nel mondo dei servizi (restandone ai margini) e dell'industria hi-tech (quella italiana è poca roba) e mettono insieme qualche informazione carpita e altre cotte e decotte dai circuiti della controinformazione per proporsi come "divulgatori" credibili di segreti.
Ma sono segreti pubblici.
Chi veramente conosce (need to know) non ha nessuna volontà di mettersi contro ad un sistema occulto che fa surf sulla cresta della civiltà umana: è un privilegio da non condividere quello di appartenere ad una elite che non vive con le regole e i mezzi della società comune.
Da tempo la struttura Haarp in Alaska è stata replicata anche in altri paesi a controllo sinarchico-massonico, e anche l'Italia ha il suo bell'Haarp nascosto sull'Appennino.
In certi luoghi delle Alpi esistono interi fianchi di montagna che sono finti e nascondono depositi militari, ma nessuno scrive un bel niente: semplicemente perchè i "divulgatori" non sanno niente che le elites non vogliano fargli divulgare.
Qualche "gossip" above top secret?
Usa e Regno Unito dispongono di una flotta antigravitazionale di circa una decina di velivoli (forma triangolare e rettangolare) usati per "preparare" gli obiettivi strategici.
I terremoti artificiali sono ormai un sistema d'arma convenzionale.
Le bombe atomiche sono considerate obsolete e antieconomiche preferendosi spaventose armi batteriologiche (i principali laboratori sono in Antartide, dove si recuperano antichi virus sotto la coltre ghiacciata).
Sono state "comprese" e messe in funzione cabine temporali rinvenute nelle Montagne Rocciose (ma probabilmente occultate anche in altri luoghi della Terra) con le quali cercare di gestire la manipolazione del presente osservando gli effetti nel futuro (non oltre 40-50 anni, perchè sembra che il tunnel temporale tenda a sfaldarsi, lasciando il malcapitato in una sorta di limbo interdimensionale).
Ma non ho detto niente: sono solo allucinazioni.

Sertes
Inviato: 24/2/2011 0:42  Aggiornato: 24/2/2011 0:42
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: “Warology, operazione l'altra guerra”
@Klaatu
Veramente quelle che hai descritto sono tutte tecnologie di cui si parla nei comuni forum di ufologia, da Project Camelot al forum di David Icke.
La "cabina" di cui parli tu ad esempio si chiama "looking glass" e la trovi su google... figurati che "gossip" originalissimo che ci hai dato.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
Redazione
Inviato: 24/2/2011 1:10  Aggiornato: 24/2/2011 1:10
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: “Warology, operazione l'altra guerra”
SERTES: Eh eh eh eh....

Tuttle
Inviato: 24/2/2011 1:13  Aggiornato: 24/2/2011 1:14
Sono certo di non sapere
Iscritto: 1/9/2006
Da:
Inviati: 3790
 Re: “Warology, operazione l'altra guerra”
**** Massimo visto che sei qui ne approfitto per una comunicazione di servizio.

La mail nel mio profilo è sbagliata e se dovessi cambiare password verrebbe spedita ad un indirizzo inesistente..

Puoi correggerla?****

SCUSATE L'OT!!!!

Calvero
Inviato: 24/2/2011 1:39  Aggiornato: 24/2/2011 1:41
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: “Warology, operazione l'altra guerra”
Non mi piacciono invece queste presentazioni da Trailer "action/movie/Thriller" che hanno nauseato anche le poltrone dei cinema. Non se ne può più: - la cadenza delle immagini, i suoni, le scritte che "friggono" come fossero segnali dall'Al di là (che due ******** ) e una certa compulsività che tende a suggestionare il "crescendo" con "pseudo martellate rock" ... sono comunque un'infarcitura melense e alla lunga stanca. Spero che il film non adotti la stessa filosofia della presentazione. Ma basta.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
superava
Inviato: 24/2/2011 2:57  Aggiornato: 24/2/2011 2:57
Mi sento vacillare
Iscritto: 28/8/2008
Da: Riolo Terme
Inviati: 416
 Re: “Warology, operazione l'altra guerra”
Per Massimo Anche io ho lo stesso problema di Tuttle. Se si puo' cambiare te la spedisco.
Fine OT.

nygandy
Inviato: 24/2/2011 3:11  Aggiornato: 24/2/2011 3:11
Mi sento vacillare
Iscritto: 25/10/2009
Da:
Inviati: 483
 Re: “Warology, operazione l'altra guerra”
Ragazzi, sarà anche un po' prosopopaica come presentazione, ma, scusate, tutto questo argomentare non è un po' quello che diciamo tutti noi da sempre?
Bilderberg, Rotschild, biscioni vari e simboli massonici...
A proposito? Siamo delusi? Avete visto? In Libia non sono i giovani di "belle speranze" a vincere la "rivoluzione"... Chi promuove il califfato ad El Beida? Al Qaeda in Libia? Ma quando mai! "Al Qaeda" appunto cioè "database", un agenda con i nomi di professionisti, mercenari, personale qualificato a tutti i livelli, inteso come militari infiltrati o corrotti, anche ad alto livello, gente dei servizi, e carne da macello varia... tutti pronti a destabilizzare con le rivoluzioni colorate tutte le aree del mondo di qualche interesse... quando serve... lo dice anche il tg: le cellule dormienti...
Intanto siamo a € 110 al barile...
Quando sarà tutto ben destabilizzato vedremo come le corporations (o l'America, alter ego ormai molto sbiadita... passiva ormai ai voleri delle corporations (qualcuno ricorda conseguenze per la BP?) o costretta a rimediare ex-post o a cavalcare, per interessi necessariamente anche propri, tardivamente gli stessi canovacci) si faranno carico di proteggere il nostro stile di vita controllando bene le risorse dei combustibili fossili... a € 150 al barile e oltre...
Lo dicevo in un post qualche giorno fa: i governi contano ormai come il 2 di coppe quando regna bastoni...
Surreali le riunioni Ue dove gli stati si indebitano con le banche per salvare altri stati messi in ginocchio dalle stesse banche (basta un analista di un'agenzia di rating che si sveglia con la luna storta...)
Vi ricordo che ieri piazza affari ha avuto un "guasto" (magari proprio ieri quando milioni di risparmiatori stavano telefonando per disinvestire dai titoli bancari...)
Già, cosa sono le agenzie di rating e chi dirige o eterodirige un'agenzia di rating?

Spiderman
Inviato: 24/2/2011 7:15  Aggiornato: 24/2/2011 7:15
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 19/9/2009
Da:
Inviati: 2722
 Re: “Warology, operazione l'altra guerra”
Mooolto interessante. Grazie.

"Ogni giorno racconto la favola mia, la racconto ogni giorno chiunque tu sia, e mi vesto di sogno per darti se vuoi, l'illusione di un bimbo che gioca agli eroi. (Renato Zero)
Dusty
Inviato: 24/2/2011 8:02  Aggiornato: 24/2/2011 8:02
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 3/10/2005
Da: Mondo
Inviati: 2248
 Re: “Warology, operazione l'altra guerra”
@Tuttle, Superava ed eventualmente altri: scrivetemi un PM con le nuove email per il profilo che provvedo ad aggiornarle.

"Tu non ruberai, se non avendo la maggioranza dei voti"
-- Dal Vangelo Secondo Keynes, Capitolo 1, verso 1.
Il portico dipinto
NoPlace
Inviato: 24/2/2011 8:42  Aggiornato: 24/2/2011 8:42
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/5/2010
Da:
Inviati: 150
 Re: “Warology, operazione l'altra guerra”
Ma a proposito, visto che è stata citata...

La vicenda con la BP? Tutto completamente dimenticato? Il mare è tornato a splendere e il petrolio non fa più male ma anzi solo bene!?

Klaatu
Inviato: 24/2/2011 9:55  Aggiornato: 24/2/2011 9:57
Mi sento vacillare
Iscritto: 10/1/2011
Da:
Inviati: 871
 Re: “Warology, operazione l'altra guerra”
Sertes
Citazione:

@Klaatu
Veramente quelle che hai descritto sono tutte tecnologie di cui si parla nei comuni forum di ufologia, da Project Camelot al forum di David Icke.
La "cabina" di cui parli tu ad esempio si chiama "looking glass" e la trovi su google... figurati che "gossip" originalissimo che ci hai dato.



Dici?
Beh, le cabine temporali che intendo io si trovano "annegate" nella roccia in quanto, probabilmente, si sono materializzate al suo interno proveniendo da una locazione spaziale di un tempo diverso dove la roccia non c'era, oppure, più facilmente, è accaduto che mentre le coordinate temporali del viaggio hanno funzionato, è intervenuta per un malfunzionamento una disincronizzazione con le coordinate spaziali di partenza (effetto deriva).
Impossibile stabilire che data hanno: potrebbero anche essere finite lì da pochi anni, ma si ritiene che hanno non meno di 10 mila anni (un lungo "salto" spiegherebbe l'imprecisione del bersaglio temporale) e che possano essere state usate da "profughi temporali".
Scommetto che anche questo hai già letto nella tua infinita sapienza,
Sertes: Eh, eh, eh, eh.

Sertes
Inviato: 24/2/2011 10:40  Aggiornato: 24/2/2011 10:40
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: “Warology, operazione l'altra guerra”
Ok, quindi prima queste cabine sono state usate per andare indietro nel tempo di 10000 anni, ora invece le hanno "comprese" e le stanno utilizzando per studiare gli effetti nel futuro di 40-50 anni delle modifiche che fanno nel presente.

Iniziano a comparire le prime piccole incongruenze.

Ti prego, continua, dicci tutto quello che sai sulle cabine temporali.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
Klaatu
Inviato: 24/2/2011 11:04  Aggiornato: 24/2/2011 11:04
Mi sento vacillare
Iscritto: 10/1/2011
Da:
Inviati: 871
 Re: “Warology, operazione l'altra guerra”
Sertes
Citazione:

Ok, quindi prima queste cabine sono state usate per andare indietro nel tempo di 10000 anni, ora invece le hanno "comprese" e le stanno utilizzando per studiare gli effetti nel futuro di 40-50 anni delle modifiche che fanno nel presente.

Iniziano a comparire le prime piccole incongruenze.

Ti prego, continua, dicci tutto quello che sai sulle cabine temporali.



Per parlare con me ti devi togliere questa spocchia da Simon Wiesenthal cacciatore di troll.
Nessuna incongruenza: la fonte di energia utilizzata non è quella che ha alimentato in origine le cabine e quindi la minore capacità operativa deriva da questo gap energetico.
Ma continua pure con la looking glass, che sai molto più di me.

ELFLACO
Inviato: 24/2/2011 11:43  Aggiornato: 24/2/2011 11:44
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 28/10/2005
Da:
Inviati: 1839
 Re: “Warology, operazione l'altra guerra”
Ecco Altri "ex operatori ufficiali" che si "pentono" di aver contribuito a modellare il mondo che ci circonda.Che sono stati responsabili di aver fatto diventare normale queste forme di controllo e sfruttamento delle persone nel mondo.
Dicendo cosine da poco che chiunque con almeno 2 grammi di cervello e un pò di palle per volerlo usare sa già.

UUFFFF che noia!!

“Le persone non dovrebbero avere paura dei propri governi, sono i governi a dover aver paura delle persone.”
Tuttle
Inviato: 24/2/2011 11:57  Aggiornato: 24/2/2011 11:58
Sono certo di non sapere
Iscritto: 1/9/2006
Da:
Inviati: 3790
 Re: “Warology, operazione l'altra guerra”
Citazione:
Non mi piacciono invece queste presentazioni da Trailer "action/movie/Thriller" che hanno nauseato anche le poltrone dei cinema. Non se ne può più: - la cadenza delle immagini, i suoni, le scritte che "friggono" come fossero segnali dall'Al di là (che due ******** ) e una certa compulsività che tende a suggestionare il "crescendo" con "pseudo martellate rock" ... sono comunque un'infarcitura melense e alla lunga stanca. Spero che il film non adotti la stessa filosofia della presentazione. Ma basta.


Non te la prendere Calvero...ma straquoto!

L'uso di questo genere di leve emotive musicali e di montaggio sono, secondo me, da limitarsi a brevissimi shorts. Al massimo 20/30 secondi. Ma per un trailer, il cui soggetto sono interviste, l'infarcitura "emo" risulta davvero stucchevole.

Il taglio "fiction" putroppo risulta in una percezione "fictional" dei contenuti.

Riscopriamo il nostro stile ITALIANO di fare documentari. Freddi, distaccati, puntuali. Senza pirotecnie barocche...

IMHO.

Ciao

Sertes
Inviato: 24/2/2011 12:42  Aggiornato: 24/2/2011 12:43
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: “Warology, operazione l'altra guerra”
Citazione:
Klaatu ha scritto:
Per parlare con me ti devi togliere questa spocchia da Simon Wiesenthal cacciatore di troll.


Evita qualsiasi tipo di apprezzamento verso la mia persona, sia in positivo che in negativo. Non aggiungono nulla alla discussione, e non sono graditi.

Citazione:
Nessuna incongruenza: la fonte di energia utilizzata non è quella che ha alimentato in origine le cabine e quindi la minore capacità operativa deriva da questo gap energetico.
Ma continua pure con la looking glass, che sai molto più di me.


No, ti ringrazio, non ho la pretesa di rivelare i segreti o gossip above top secret.

Piuttosto, approfondiamo ulteriormente il tema di queste cabine.
Stando a quello che dici hanno cambiato la fonte d'energia, e questo ha limitato la capacità della cabina. Però sono comunque riusciti a sfruttare questa cabina che sposta un naufrago indietro nel tempo in uno strumento che permette di vedere avanti nel tempo.

Puoi dirci altro?

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
Calvero
Inviato: 24/2/2011 13:33  Aggiornato: 24/2/2011 13:33
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: “Warology, operazione l'altra guerra”
Citazione:
Non te la prendere Calvero...ma straquoto!


che non diventi un vizio però

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Makk
Inviato: 24/2/2011 14:01  Aggiornato: 24/2/2011 14:01
Mi sento vacillare
Iscritto: 9/12/2009
Da:
Inviati: 933
 Re: “Warology, operazione l'altra guerra”
Citazione:
ELFLACO:

Ecco Altri "ex operatori ufficiali" che si "pentono" di aver contribuito a modellare il mondo che ci circonda.Che sono stati responsabili di aver fatto diventare normale queste forme di controllo e sfruttamento delle persone nel mondo.
Dicendo cosine da poco che chiunque con almeno 2 grammi di cervello e un pò di palle per volerlo usare sa già.

UUFFFF che noia!!

Scusa, ma questo potrebbe valere anche per i film di Massimo.
Mi sembra ingiusto, senza aver visto il film.

E, comunque, uno che fa 90 minuti di sole novità eclatanti e celate ai più, è facile che sia preso per pazzo al minuto 00:12:00.

Il documentari servono per illustrare un argomento a chi ne sa poco e niente. Il commento degli iniziati dovrebbe sempre essere il tentativo di immedesimarsi nel "verginello" e immaginare se ne viene informato bene o male, se si annoia o interessa, ecc

Continuando a dire "è roba vecchia" non è mica che si contribuisce a spargere controinformazione (che è lo scopo per farsi il non indifferente culo che costa un filmato di questa lunghezza confezionato appena decentemente).


E poi, come considerazione generale, di gente che si propone come superiore e non si degna di parlare coi "niubbi" ce n'è fin troppa su LC, ultimamente...
Non ti voglio appiccicare per forza quest'atteggiamento, ma uscendotene in questo modo contribuisci a un clima generale che è accogliente solo per gli accoliti (allitterazione cercata).

etrnlchild
Inviato: 24/2/2011 16:02  Aggiornato: 24/2/2011 16:02
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/10/2007
Da:
Inviati: 1200
 Re: “Warology, operazione l'altra guerra”
@Pike
Citazione:
Da dove cazzo li prendono i soldi per il teatrino? Dalle tasche di Bronfman? Ma no, dalle finanze dei governi che li tolgono di tasca a voi con la minaccia di portarvi un po' di guerra a casa se non pagate il pizzo.

Scusa "li tolgono di tasca a voi", ma a te no? E la guerra non arriva pure a casa tua?
--

Riguardo al documentario: va bene, c'e' "l'altra guerra", che si fa?

Con questi che hanno strumenti globali nell'orientamento dell'opinione, del consumo, ipertecnologie per il controllo del pianeta. Per chi non ci crede amen, vivra' felice e inconsapevole se e fino a quando gli sara' concesso.
Per chi sa o crede di sapere, quali strumenti si hanno a disposizione?
La consapevolezza allargata? E' sufficiente? Per eventi abbastanza ovvi come il 9/11 siamo ancora al caro amico (siamo ormai a 10 anni), le persone consapevoli sono probabilmente aumentate, e contemporaneamente, secondo me, anche quelle rassegnate al fatto che non succede una mazza, niente verita' né giustizia.

Assunto che qualsiasi politico e' manovrato dai poteri finanziari, che strumenti ha il popolo? Se protesta o va in piazza e' burattino/soldatino e strumento (che lo sappia o meno), se non lo fa e' bue e sottomesso. Se lo fa per le "giuste cause" allora va bene, e quali sono queste giuste cause? Sempre ovviamente quelle dove il nostro giardino e' minacciato. Ma se e' quello del vicino... chi se ne frega. Com' è che recita quel detto per campare 100 anni?
Mmmmh pare una situazione di stallo...

Dunque quali mezzi abbiamo noi?
Gli tagliamo i fondi con un sciopero fiscale di massa? Torniamo al baratto e all'economia agricola? Se e' ancora il petrolio che ci fa scrivere qui, che ci fa spostare, che scalda le case.
Facciamo il club dei consapevoli e fottuti?

Come sempre ognuno si fara' i "casi" suoi, e vai con discussioni interminabili su chi c'e' l'ha piu' lungo e su chi ne sa di piu'. Piu' che i documentari a me ha stancato questo.
Piu' che giusto il desiderio di informare gli "aspiranti consapevoli" anche se temo che pure questo documento finira' nel bidone dei "complottisti" e i nuovi consapevoli nel club sopracitato.

Ho l'impressione che se parlassi di questi argomenti con un vecchio di 100 anni (sopravvissuto cosi' a lungo grazie a quel famoso detto) sorriderebbe, e con l'aria di chi sa gia' tutto mi darebbe una pacca sulla spalla e direbbe: "Adesso pero' facciamoci un buon tè e godiamoci questo tramonto".

"Lo spirito del guerriero non conosce né il lasciarsi andare né il lagnarsi, né conosce il vincere o il perdere."
Truth79
Inviato: 24/2/2011 18:54  Aggiornato: 24/2/2011 18:54
Ho qualche dubbio
Iscritto: 15/8/2009
Da:
Inviati: 244
 Re: ?Warology, operazione l'altra guerra?
Interessante trailer,qualcuno sà se il film è disponibile su google video o qualcosa del genere per caso?X KLATUU: Cabine temporali?Ma non bastava una macchina e un fulmine per viaggiare nel tempo...

Di tutte le cose sicure,la piú certa è il dubbio.
Redazione
Inviato: 24/2/2011 19:27  Aggiornato: 24/2/2011 19:28
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: ?Warology, operazione l'altra guerra?
Concordo col fatto che il trailer non sia all'altezza - l'ho detto anche al regista - ma il film è tutta un'altra cosa.

L'ho visto per intero, e non avrei pubblicato la recensione se non la pensassi così.

Certo, ci sono delle cose che per alcuni di noi sono già note, ma questo casomai è un merito di LC, e non certo un demerito del film.

Il film è fatto per quelli che queste cose non le sanno ancora, e purtroppo costoro sono la stragrande maggioranza.

Se uno "ha già capito tutto" può sempre comprare il film e regalarlo a chi ancora deve capire. A questo servono certi documentari.

ELFLACO
Inviato: 24/2/2011 19:48  Aggiornato: 24/2/2011 19:48
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 28/10/2005
Da:
Inviati: 1839
 Re: “Warology, operazione l'altra guerra”
x Makk

Io non ho detto che "è roba vecchia" o detto chiaramente che per chi come noi si informa con LC sono robete da poco.Sarebbe come dire "in Iraq c'è del marcio"

IO volevo esprimere il mio disapunto nel vedere gente che fino a ieri era un operatore dell'intelligence e adesso "vengono fuori" a svelarci la verità.Gente che fino a ieri era (è?) convintissima di quello che faceva e dei metodi da usare per raggiungere il loro scopo.

Mi fido molto poco di quello che dicono e delle ragioni per cui le dicono.Che poi sono cose ovvie per chi, appunto , come noi frequentano anche LC.

In quanto ai verginelli secondo me questa è roba" troppo in là " da capire e sopratutto da voler capire!
Sono molto poche le persone che decidono di" perdere tempo "a cercare le cose importanti da sapere.Di occupare del tempo per informarsi, per cercare di capire se quello che dice il TG1 è vero o no.

Da questo punto di vista sono molto deluso dalla gente .Della poca voglia di impegnarsi prima di tutto con se stesso.

Forse è solo un mio pessimistico punto di vista passeggero.MAH!

“Le persone non dovrebbero avere paura dei propri governi, sono i governi a dover aver paura delle persone.”
Fabrizio70
Inviato: 24/2/2011 19:55  Aggiornato: 24/2/2011 19:55
Sono certo di non sapere
Iscritto: 18/5/2006
Da: Roma
Inviati: 3721
 Re: “Warology, operazione l'altra guerra”
Citazione:
Stando a quello che dici hanno cambiato la fonte d'energia, e questo ha limitato la capacità della cabina. Però sono comunque riusciti a sfruttare questa cabina che sposta un naufrago indietro nel tempo in uno strumento che permette di vedere avanti nel tempo.

Puoi dirci altro?


Si ,che non funzionano un granchè bene visto che Obama è ancora vivo....

Sertes , almeno qui in home page evitiamo di nutrirei klatunauta , 10x....

Il lusso non può mai essere soddisfatto perché, essendo qualcosa di falso, non esiste per esso un contrario vero e reale in grado di soddisfarlo e assorbirlo.
Wilhelm Richard Wagner-1849
PikeBishop
Inviato: 24/2/2011 20:23  Aggiornato: 24/2/2011 20:23
Sono certo di non sapere
Iscritto: 1/11/2005
Da: Tavistock Square, Camden, London WC1H, UK
Inviati: 6263
 Re: “Warology, operazione l'altra guerra”
Citazione:
Scusa "li tolgono di tasca a voi", ma a te no? E la guerra non arriva pure a casa tua?

Ma come, non l'hai saputo? Io sono dalla loro parte e qui faccio il criptodebunker®.

Citazione:
Gli tagliamo i fondi con un sciopero fiscale di massa? Torniamo al baratto e all'economia agricola? Se e' ancora il petrolio che ci fa scrivere qui, che ci fa spostare, che scalda le case.
Facciamo il club dei consapevoli e fottuti?

L'ultima che hai detto. Consapevoli, fottuti e terrorizzati: esattamente come ci vogliono tutti quanti, nel nostro angolino. Solo che ancora non sanno se siamo disposti ad andarcene " with a Bang or with a Wimp": non sto piu' nella pelle per saperlo anche io...

Citazione:
"Adesso pero' facciamoci un buon tè e godiamoci questo tramonto"

O piuttosto "Do you really believe tha any of that could be helped by a cup of tea?" " It couldn't hurt, Sir..."

Il Portico Dipinto Network Nanopublishing
E' dall'uso (mancato) del Congiuntivo, che li riconoscerete.
etrnlchild
Inviato: 24/2/2011 23:40  Aggiornato: 24/2/2011 23:40
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/10/2007
Da:
Inviati: 1200
 Re: “Warology, operazione l'altra guerra”
Citazione:
Io sono dalla loro parte e qui faccio il criptodebunker®

Eh, ma se parli cosi' apertamente di "cripto" rimane ben poco. Alla salute

"Lo spirito del guerriero non conosce né il lasciarsi andare né il lagnarsi, né conosce il vincere o il perdere."
dr_julius
Inviato: 25/2/2011 2:24  Aggiornato: 25/2/2011 2:24
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/8/2006
Da:
Inviati: 1637
 Re: “Warology, operazione l'altra guerra”
Fabio Mini: ex-generale. Ha scritto un libro e da cinque anni sostiene di averlo avviato alle stampe, ma ancora non si vede nulla. Mah!

Per rifornire di elettricità un terzo dell’Italia, un’area equivalente a 15 centrali nucleari da un gigawatt, basterebbe un anello solare grande come il raccordo di Roma. (Carlo Rubbia)
McOrion
Inviato: 25/2/2011 10:18  Aggiornato: 25/2/2011 10:18
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/2/2010
Da: Etna
Inviati: 97
 Re: “Warology, operazione l'altra guerra”
Perché dovrei comprare questo film?

Leggendo i commenti di noi utenti si ha già un'idea sui contenuti, è già stato criticato, smontato, difeso, affondato, criticato in tutte le direzioni possibili e ancora nessuno lo ha visto

Siamo un popolo straordinario.

McOrion

edo
Inviato: 25/2/2011 20:50  Aggiornato: 25/2/2011 20:50
Sono certo di non sapere
Iscritto: 9/2/2006
Da: casa
Inviati: 4529
 Re: “Warology, operazione l'altra guerra”
Citazione:
e ancora nessuno lo ha visto


Ho chiesto in libreria ma cascano dalle nuvole, su IBS non risulta... siamo sicuri che questo film sia uscito?

peonia
Inviato: 26/2/2011 0:50  Aggiornato: 26/2/2011 10:57
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: “Warology, operazione l'altra guerra”
LO VENDE LA MACRO EDIZIONI, LO TROVI SU MACROLIBRARSI....


P.S.: ma loro nel video parlano addirittua di quarta guerra mondiale....me ne sono persa una?

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Sertes
Inviato: 26/2/2011 14:14  Aggiornato: 26/2/2011 14:14
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: “Warology, operazione l'altra guerra”
Citazione:
peonia ha scritto:
P.S.: ma loro nel video parlano addirittua di quarta guerra mondiale....me ne sono persa una?


Se Guerra Fredda la consideri la terza, allora l'attuale guerra dell'informazione (guerra al terrorismo, dove l'informazione è che il terrorismo è finto) può essere considerata la quarta.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
priscilla
Inviato: 28/2/2011 16:34  Aggiornato: 28/2/2011 16:34
So tutto
Iscritto: 28/2/2011
Da:
Inviati: 1
 Re: “Warology, operazione l'altra guerra”
io l'ho visto e l'ho trovato intelligente, a questo link si trova anche un'intervista al regista di Warology...

http://www.mt0.it/it/documentari/warology.aspx


Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA