Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
 DVD-SHOP

ACQUISTA I FILM
DI LUOGOCOMUNE
 Amazon
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 --





 Menu principale
 Utenti Online
Iscritti: 12898 + 3481
44 utente(i) online (30 utente(i) in Notizie)

Iscritti: 3
Utenti anonimi: 41

invisibile, Ste_79, LoneWolf58, Altro...
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata
 Commenti recenti
Re: "Le grandi menzogne della storia" - Conferenza
invisibile 17/4/2014 20:39
Re: Conferenza a sorpresa
Decalagon 17/4/2014 20:34
Re: Conferenza a sorpresa
DrHouse 17/4/2014 20:33
Re: Conferenza a sorpresa
earlturner 17/4/2014 20:26
Re: Conferenza a sorpresa
earlturner 17/4/2014 20:25
Re: Conferenza a sorpresa
DrHouse 17/4/2014 20:24
Re: Conferenza a sorpresa
Merio 17/4/2014 20:14
Re: Conferenza a sorpresa
Decalagon 17/4/2014 20:13
Re: Conferenza a sorpresa
earlturner 17/4/2014 20:11
Re: Muso contro muso. E gli altri stanno a guardare
Sertes 17/4/2014 20:08
Re: Conferenza a sorpresa
DrHouse 17/4/2014 20:05
Re: Muso contro muso. E gli altri stanno a guardare
Marzo 17/4/2014 20:00
Re: Muso contro muso. E gli altri stanno a guardare
Marzo 17/4/2014 19:57
Re: Conferenza a sorpresa
earlturner 17/4/2014 19:51
Re: Conferenza a sorpresa
DrHouse 17/4/2014 19:50
Re: Conferenza a sorpresa
earlturner 17/4/2014 19:46
Re: Conferenza a sorpresa
DrHouse 17/4/2014 19:45
Re: Muso contro muso. E gli altri stanno a guardare
JohnTitor 17/4/2014 19:42
Re: "Le grandi menzogne della storia" - Conferenza
DrHouse 17/4/2014 19:39
Re: Conferenza a sorpresa
Steru 17/4/2014 19:37
 Recent Topics
Il Terzo Segreto di Fatima riguarda l'Apostasia finale e l'Apocalisse
Euro o Lira: Riassunto discussione
Formazioni militari russe verso l'Ucraina?
L'angolo delle immagini
Cosa state ascoltando?
l'angolo della salute
Movimento 5 stelle o no
L'angolo dei video
finalmente un modulo di atterraggio che non sia fatto di cartapesta!
Ma il problema è veramente il "Mercato" ?
L'angolo delle cose divertenti
L’alleanza sino-russa: una sfida alle ambizioni statunitensi in Eurasia
Durante le missioni apollo furono documentati incontri con vite aliene!
Cosa è l'ACIDO ASCORBICO (vitamina C)?
Cronaca di un inciucio annunciato
Datagate e spionaggio industriale
MegagetPS: player / downloader freeware per siti di streaming
Vergognamoci per loro
La Nuova Cronologia di Anatolij Fomenko
Golpe in Paraguay: organizzato con cura ed assistito da cecchini non identificati
Gli Stati Uniti mettono in campo nuove armi
L'incoerenza dell'effetto serra-riflettente
Scie Chimiche: Raccolta dati
Perché l’enorme balzo dei prezzi del petrolio? “Peak Oil” o speculazione di Wall Street?
Il Gulf Cooperation Council: Monarchie dei fantocci di Rockefeller/Rothschild
Scie chimiche- dibattito- Ma scusate...
Marte.. Questo sconosciuto !!!!
MILITARI ITALIANI E TORTURE!
La scomparsa del volo Malaysian 370
RESTIAMO UMANI

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


Economia : Misure urgenti per difendere l’economia italiana contro l’attacco coordinato degli speculatori internazionali
Inviato da Redazione il 13/7/2011 3:00:00 (6259 letture)

di Webster Tarpley

Il governo italiano deve agire quanto prima per:

1. Dichiarare lo stato di emergenza.

2. Vietare in maniera permanente i titoli derivati di assicurazione (credit default swaps), lo strumento preferito usato per l’assalto alle obbligazioni dello Stato Italiano. Disporre serie pene criminali per i trasgressori di tale divieto. Se questi titoli sono considerati assicurazioni, i venditori non hanno adempito alle precondizioni legali per poter funzionare come ditta assicuratrice. Se sono giochi di azzardo, la loro vendita rappresenta una bisca abusiva. In ogni caso sono illegali e devono essere puniti dalla legge.

3. Vietare le vendite di titoli allo scoperto di qualsiasi genere ...


... fino alla fine dell’attuale crisi, secondo il giudizio del Presidente del Consiglio.

4. Neutralizzare le agenzie di rating. Durante la crisi del 2008, le agenzie di rating hanno mantenuto una valutazione di AAA per molte obbligazioni fino alla vigilia del crollo, dando luogo ad accuse di corruzione. Oggi esiste il fondato sospetto della partecipazione di queste agenzie ad una operazione congiunta di attacco all’Italia da parte di banche e hedge funds esteri nell’ambito di una speculazione al ribasso su vasta scala.

È quindi opportuno far intervenire la Magistratura e la Guardia di Finanza per eseguire perlustrazioni nelle sedi di tali agenzie allo scopo di accertare in maniera preventiva se questi crimini siano in fase di preparazione. Eventuali attività criminali contro l’Italia da parte di queste agenzie di rating devono essere colpite attraverso proteste diplomatiche, mandati dell’Interpol, e altri mezzi.

Questi provvedimenti urgono sopratutto per rompere lo slancio dell’attuale attacco speculativo e per garantire la stabilità necessaria per sviluppare una azione a più lunga scadenza. Ogni sforzo deve essere fatto per ottenere l’applicazione di tali provvedimenti in tutti i paesi dell’Union Europea.

Webster Tarpley

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
16/4/2014 21:20:00 - Muso contro muso. E gli altri stanno a guardare
14/4/2014 22:20:00 - Conferenza a sorpresa
12/4/2014 23:00:00 - "Le grandi menzogne della storia" - Conferenza
11/4/2014 19:49:04 - Epidemia - La Sindrome cronica del Tifoso
9/4/2014 21:40:24 - Commenti liberi
7/4/2014 18:10:00 - Avvisi vari
7/4/2014 11:51:47 - Uomo-donna: cervelli a confronto
5/4/2014 21:57:50 - Usa, ecco come agisce la strategia del caos
3/4/2014 22:17:36 - Anche l'Apollo "faceva le bolle"
2/4/2014 20:30:00 - Commenti liberi
1/4/2014 20:30:00 - La Turchia preparava una "false flag" per aggredire la Siria
31/3/2014 20:40:00 - Metodo Di Bella: comunicato di Giuseppe Di Bella
29/3/2014 23:30:00 - Caso Marò: l'Italia chiede aiuto a “mamma America”
29/3/2014 10:40:00 - I forum di luogocomune II - La risposta
27/3/2014 21:30:00 - In memoria di Cesco Ciapanna

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
Inenascio
Inviato: 13/7/2011 6:15  Aggiornato: 13/7/2011 6:25
Ho qualche dubbio
Iscritto: 17/9/2010
Da: Provincia di Napoli
Inviati: 166
 Re: Misure urgenti per difendere l’economia italiana cont...
Lungi da me fare analisi di Economia, da ignorante in materia non ne avrei proprio alcun titolo. Zero!
Voglio però segnalare la notizia, che più mi ha indignato e scandalizzato come un bambino, ascoltata dal quasi unico TG che seguo al PC in tutte le ore: SKYtg24. Similmente:

La BCE per favorire e scongiurare il default di Stati in difficoltà, come la Grecia, compra titoli del debito pubblico.

Quando sapevo, dalla passata eroica Causa AURITI vs BANKITALIA, che all'Istituto di emissione è vietato acquistare titoli di debito pubblico.

Non mi resta che pontificare, dove, invece, sono ferrato al massimo grado: nel sistema sociale profondamente iniquo e ingiusto vigente nel mondo scelleratamente globalizzato, sia i carnefici (pochi) che le vittime (stragrande maggioranza) sono letteralmente PAZZI, nell'accezione di persone che "hanno smarrito il ben dell'intelletto".

Utenti tutti di LC, come mi dovete giustamente considerare?
Alla stregua di DIO con tutti i Suoi attributi, con una sola eccezione, che al posto della ONNISCIENZA posseggo, in pompa magna la ONNIGNORANZA. Per questo sarei il primo a non potermi vantare di niente.
Così combinato si potrà agevolmente raddrizzare il mondo storto.
Di che avete paura? Pensate che poi vi annoiereste per non aver più niente di scandaloso da denunciare? Sarebbe forse una iattura la cronaca rosa al posto della cronaca nera? Suvvia, un po' di fantasia positiva. Riflettete, please!
Cordialmente

Unico IMBECILLE al mondo, per avere la Fede in Cristo senza il dubbio
NeWorld
Inviato: 13/7/2011 8:11  Aggiornato: 13/7/2011 8:12
Mi sento vacillare
Iscritto: 25/1/2011
Da: Around the World
Inviati: 557
 Re: Misure urgenti per difendere l’economia italiana cont...
Non so come colloca Tarpley questo attacco,ma mi sembra evidente una pianificazione degli eventi a partire dalla crisi iniziata nel 2008,e successivamente alla crisi Greca e di altri paesi Europei con lo scopo di indebolire ulteriormente le sovranità nazionali,rafforzando l'influenza di Bruxelles e del FMI sui popoli Europei.

Ovviamente, lo scopo finale è la creazione del NWO e non mi sembra un caso che DOPO il recente congresso Bilderberg si sia deciso il successore di Strauss-Kahn (Lagarde),lo stravolgimento della posizione giudiziaria dello stesso Strauss-Kahn (raggiunto lo scopo non vi era più motivo per trattenerlo) l'ulteriore stretta sulla Grecia e l'attacco all' Italia,prima con dichiarazioni negative di alcune agenzie di rating e poi con questa speculazione mondiale.

Tutti eventi casuali?

D'altronde lo si diceva da tempo che la prossima "vittima designata" sarebbe stato il nostro paese.
Ma ancora non è finita... il bello deve ancora arrivare...

"perché abbiamo un combattimento non contro sangue e carne, ma contro i governi, contro le autorità, contro i governanti mondiali di queste tenebre, contro le malvage forze spirituali che sono nei luoghi celesti"
NoPlace
Inviato: 13/7/2011 10:20  Aggiornato: 13/7/2011 10:20
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/5/2010
Da:
Inviati: 140
 Re: Misure urgenti per difendere l’economia italiana cont...
se ne parlava circa due anni fa...e tutto sta procedendo come previsto...

i peasi PIGS che verranno attaccati o che crolleranno con le loro mani...

Portogallo
Italia oppure Irlanda
Grecia
Spagna

Portogallo, arrivato il taglione a spazzatura
Italia questo è il terzo attacco se non erro da due anni a questa parte
Irlanda, arrivato il taglione a spazzatura
Grecia, poveretti c'è da aggiungere altro?
Spagna, sono sull'orlo del baratro come noi, solo che li la popolazione si è svegliata.

Alquanto curioso di come 3 agenzie, casualmente tutte e 3 usa, possano decidere le sorti dei vari paesi attaccandoli sul loro debito (3 guerra mondiale?) e che nessuno abbia fatto delle contromisure per limitare i loro poteri Cina solo chiacchere Europa idem...niente di esecutivo...
Srakozy doppio giochista, la Germania non si fa sentire...e intanto Danimarca, Olanda e altri "paesucoli" si mettono già al riparo tagliando i propri parlamentari già pochi mentre noi continuiamo a dare stipendi da 13'000€ netti a vari presidenti regionali e allunghiamo le pensioni per i veri lavoratori...qualcuno mi sà spiegare come ci si organizza per alzare una sollevazione popolare e andare a rompere il culo a qualche politico?

tanto brutto parlamentare di merda ci sei uno che legge LC siete talmente tanti...eh stronzo dico a te con l'ipad che stai a scaldare quella merdosa poltrona, a breve ti finisce la pacchia stronzo, dopo dovrai aver paura anche per dormire...teste di cazzo infami porci ingordi scoppierete!

Davide71
Inviato: 13/7/2011 12:03  Aggiornato: 13/7/2011 12:03
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/7/2006
Da:
Inviati: 1681
 Re: Misure urgenti per difendere l’economia italiana cont...
Ciao a tutti:

io invece ho il sospetto che la "speculazione internazionale" abbia avuto il solo scopo di sotenere la manovra di Tremonti.
Il problema non sono né i CDS né le vendite allo scoperto; il problema è che in America un numero piuttosto esiguo di persone è in grado di controllare capitali enormi, paragonabili al nostro debito pubblico. Se metti insieme George Soros, Henry Paulson, Warren Buffett e pochi altri hai a disposizione una "potenza di fuoco finanziaria" fenomenale. Le agenzie di rating, peraltro pagate da loro, hanno il solo scopo di "suonare la carica" indipendentemente dalla congruità o meno delle loro valutazioni. Per quel poco che ne so, anche in Gran Bretagna il grado di concentrazione delle risorse finanziarie (notevolissime, del resto) è piuttosto alto, e ciò da moltissimo tempo.
Purtroppo non è che si può fare molto per contrastarli, perché gli Americani hanno molti sistemi per far passare i bollenti spiriti a chi li osteggia. Per questo tutti siamo lì a parlare del rating dell'Italia quando in realtà quelle agenzie hanno dimostrato fin troppe volte di essere dei buffoni.
Peraltro non vedo quale reale interesse avrebbero a provocare un default nell'area dell'euro, soprattutto adesso che più facilmente li penalizzerebbe nel loro stesso Paese, già in crisi nera.
Diciamo che, però, spuntare tassi di rendimento più alti per i loro investimenti in titoli esteri non può che essere gradito!

Non date le perle ai cani e ai porci perchè non le mangeranno e vi si rivolteranno contro.
NoPlace
Inviato: 13/7/2011 12:17  Aggiornato: 13/7/2011 12:17
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/5/2010
Da:
Inviati: 140
 Re: Misure urgenti per difendere l’economia italiana cont...
Guarda a oggi quanto rendono (se poi li prendi) i titoli della grecia...manco al super enalotto...

complo
Inviato: 13/7/2011 13:52  Aggiornato: 13/7/2011 13:52
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 14/10/2005
Da:
Inviati: 2555
 Re: Misure urgenti per difendere l’economia italiana cont...
Bha..............
Bastava:

1) fare una manovra distribuita un MINIMO proporzionalmente negli anni e non 1% il primo anno (ci sono ancora io a governare), 2% il secondo anno (potrei esserci ancora io) e 97% gli altri due anni (non ci sono più io di sicuro, cazzi loro).

2) farla in tempi più rapidi

3) non SMERDARE il ministro che aveva fatto la manovra con DELIRANTI frasi del tipo: "lo sopporto da anni, non fa gioco di squadra" il MINUTO dopo che la manovra era stata varata.

Se abbiamo resistito anche stavolta possiamo resistere a tutto........

binex69
Inviato: 13/7/2011 14:02  Aggiornato: 13/7/2011 14:02
So tutto
Iscritto: 25/6/2011
Da:
Inviati: 11
 Re: Misure urgenti per difendere l’economia italiana cont...
L'unica cosa su cui sono d'accordo con Tarpley è la necessità di mostrare più fermezza nei confronti delle agenzie di rating, magari appunto con qualche "perquisizione tattica"... Visto che, sicuramente, come quasi ogni società, qualche scheletro nell'armadio ce l'hanno.

Per il resto:

il punto 1) è risibile. Cosa vuole? I carri armati in strada!?

I punti 2) e 3) non sono attuabili se non sganciandosi completamente dal sistema economico globale, che significa ritiro immediato dei capitali esteri investiti sul mercato finanziario italiano con tutto quel che di drammatico ne conseguirebbe.

Il problema di questa speculazione non è nella speculazione ma è tutto italiano: se non mostri fermezza e forza ti mangiano. Non è una novità nella storia, sia economica che non. "Nuovi ordini mondiali" e roba simile li lascerei perdere, basta seguire i soldi...

mingopeace
Inviato: 13/7/2011 14:24  Aggiornato: 13/7/2011 14:24
So tutto
Iscritto: 12/7/2011
Da:
Inviati: 18
 Re: Misure urgenti per difendere l’economia italiana cont...
Buongiorno a tutti,

grazie per gli ottimi interventi, io ignorante in materia, penso che in parte avete quasi tutti ragione. Di una cosa sono certo, tutto ciò è il risultato di una politica a vantaggio della finanza e a discapito dell'economia REALE. E in più coloro che traggono maggior beneficio sono i soliti pochi straricchi che hanno come obbliettivo assoluto il profitto. E' chiaro che le agenzie di rating sono al soldo di questi ricconi, quindi come dice Webster Tarpley devono essere neutralizzate al più presto. Però mi sorge un dubbio...e se i "nostri" politici sono consapevoli e consenzienti del fatto che questo è un attacco voluto alla nostra economia?
Mi suona nella testa un vecchio proverbio che diceva mia nonna:
in tempo di guerra c'è chi si spoglia e chi si veste...

NeWorld
Inviato: 13/7/2011 14:30  Aggiornato: 13/7/2011 14:36
Mi sento vacillare
Iscritto: 25/1/2011
Da: Around the World
Inviati: 557
 Re: Misure urgenti per difendere l’economia italiana cont...
Davide71: Peraltro non vedo quale reale interesse avrebbero a provocare un default nell'area dell'euro, soprattutto adesso che più facilmente li penalizzerebbe nel loro stesso Paese, già in crisi nera.

Visto nell'ottica di un progetto globale,il crollo economico quasi contemporaneo di USA e Europa sarebbero l'occasione giusta per instaurare un governo globale (NWO) con l'approvazione di governi nazionali e popoli che lo avvertirebbero (con la dovuta propaganda dei media) come una SOLUZIONE ai problemi economici e di sicurezza che coinvolgono queste aree.

D'altronde questo progetto ormai è quasi sfacciatamente dichiarato dai vari personaggi che detengono il vero potere e dai capi di governo che li sostengono.

Se metti insieme George Soros, Henry Paulson, Warren Buffett e pochi altri hai a disposizione una "potenza di fuoco finanziaria" fenomenale.

Domandone: questi personaggi hanno fatto o fanno parte di Bilderberg o Trilaterale?
Ci sono connessioni tra loro e i gruppi Rotchild-Rockfeller?
Hanno mai fatto dichiarazioni che rivelano lo scopo del loro operato?

Binex69: Il problema di questa speculazione non è nella speculazione ma è tutto italiano: se non mostri fermezza e forza ti mangiano. Non è una novità nella storia, sia economica che non. "Nuovi ordini mondiali" e roba simile li lascerei perdere, basta seguire i soldi...

Se guardiamo questa speculazione presa singolarmente,condividerei il tuo pensiero. Ma vista in un ottica più ampia,alla luce dei recenti sviluppi e con previsioni di largo anticipo (che a questo punto sembrano confermate) di una volontà di colpire l'Italia economicamente,mi sembrano coincidenze alquanto sospette.

mingopeace: in tempo di guerra c'è chi si spoglia e chi si veste...

Quoto tua nonna!

"perché abbiamo un combattimento non contro sangue e carne, ma contro i governi, contro le autorità, contro i governanti mondiali di queste tenebre, contro le malvage forze spirituali che sono nei luoghi celesti"
mangog
Inviato: 13/7/2011 14:38  Aggiornato: 13/7/2011 14:43
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 5/1/2007
Da:
Inviati: 2862
 Re: Misure urgenti per difendere l’economia italiana cont...
Citazione:

È quindi opportuno far intervenire la Magistratura e la Guardia di Finanza per eseguire perlustrazioni nelle sedi di tali agenzie allo scopo di accertare in maniera preventiva se questi crimini siano in fase di preparazione. Eventuali attività criminali contro l’Italia da parte di queste agenzie di rating devono essere colpite attraverso proteste diplomatiche, mandati dell’Interpol, e altri mezzi.



Mi viene da ridere pensando ad un magistrato che ordina ad un militare di entrare nelle sedi delle agenzie di rating in virtù dell' autorità di un mandato del tribunale.
Gli daranno l'elemosina e lo faranno cacciare.
L'Italia più che protestare dovrebbe scegliere di abbandonare l'euro ...

Citazione:

Alquanto curioso di come 3 agenzie, casualmente tutte e 3 usa


Una è controllata dai Francesi..

NoPlace
Inviato: 13/7/2011 14:42  Aggiornato: 13/7/2011 14:42
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/5/2010
Da:
Inviati: 140
 Re: Misure urgenti per difendere l’economia italiana cont...
Massimo inserisci il +1 anche per Google+

THULE
Inviato: 13/7/2011 15:10  Aggiornato: 13/7/2011 19:48
Ho qualche dubbio
Iscritto: 2/6/2011
Da:
Inviati: 156
 Re: Misure urgenti per difendere l’economia italiana cont...
RIMOSSO

M.M.

complo
Inviato: 13/7/2011 15:32  Aggiornato: 13/7/2011 15:32
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 14/10/2005
Da:
Inviati: 2555
 Re: Misure urgenti per difendere l’economia italiana cont...
Il mondo cambierebbe davvero in meglio e per sempre.


Curati.........

Piero79
Inviato: 13/7/2011 15:37  Aggiornato: 13/7/2011 19:48
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/5/2006
Da:
Inviati: 781
 Re: Misure urgenti per difendere l’economia italiana cont...
RIMOSSO

M.M.

NeWorld
Inviato: 13/7/2011 15:46  Aggiornato: 13/7/2011 15:46
Mi sento vacillare
Iscritto: 25/1/2011
Da: Around the World
Inviati: 557
 Re: Misure urgenti per difendere l’economia italiana cont...
Ho fatto qualche piccola ricerca...rispondo alle domande che avevo posto precedentemente:

1)questi personaggi hanno fatto o fanno parte di Bilderberg o Trilaterale? George Soros 1 - George Soros 2 - George Soros 3 --- Henry Paulson --- Warren Buffett

2)Ci sono connessioni tra loro e i gruppi Rotchild-Rockfeller? George Soros --- Henry Paulson --- Warren Buffet

3)Hanno mai fatto dichiarazioni che rivelano lo scopo del loro operato? George Soros --- Henry Paulson --- Warren Buffett


Controllo sull economia mondiale di Bilderberg e Trilaterale:
http://governance.org/?p=11

Non aggiungo altro,se volete cercare si trova ancora molto...

"perché abbiamo un combattimento non contro sangue e carne, ma contro i governi, contro le autorità, contro i governanti mondiali di queste tenebre, contro le malvage forze spirituali che sono nei luoghi celesti"
benitoche
Inviato: 13/7/2011 18:25  Aggiornato: 13/7/2011 18:25
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 30/9/2006
Da:
Inviati: 1744
 Re: Misure urgenti per difendere l’economia italiana cont...
I signori dei casino' americani, cioe' delle borse americane, sono abbastanza malvisti ovunque. Cina, India e Russia li boicottano a livello governativo , ormai apertamente, non permettendo loro di giocare sui loro mercati se non con una spada di damocle sul collo. E spesso, sono semplicemente banditi dai giochi , come stanno facendo i Russi

In sudamerica gli investimenti americani ormai sono visti come fuffa, e si preferiscono quelli cinesi e indiani. Stessa cosa in molte parti dell'africa. Rimane agli americani da divorare i propri alleati, ovvero da causare danni in Europa. Trattandosi di una macchina cannibale, tenteranno di divorare l' Europa e poi inizieranno a spolpare l'economia americana stessa.

Sinora in Europa abbiamo scherzato, nel senso che non abbiamo ancora visto la fame, quella vera. Ma se dei criminali senza umanita' e senza coscienza come Soros e altri verranno lasciati a giocare con le nostre economie, esse saranno devastate come e' successo in sudamerica, in messico, in Argentina, in molti paesi africani.

Se lasciamo a questa gente la facolta' di scorrazzare per le nostre borse, prima o poi ci toglieranno anche il pane di bocca. Non vi illudete, sul piano morale non c'e' differenza alcuna tra un Hitler e un Soros, tra un Mengele e un CDA di Goldman Sachs. Essi non hanno alcun rispetto per i milioni che perderebbero il lavoro, il sostentamento, il futuro: solo il loro delirio, solo il loro titanismo superomista contano qualcosa.

Personalmente, non ho consigli da dare. C'e' un tizio che spara su di noi usando armi pesanti. Adesso c'e' solo da sperare in due cose: a.. Che Draghi non sia mandato alla BCE, o che non riesca per qualche motivo ad arrivarci. Un servo del potere finanziario di questi pazzi criminali alla BCE sarebbe una quinta colonna troppo pericolosa. Abbiamo una quinta colonna di GS alla Banca d'Italia, e anziche' fucilarlo per alto tradimento lo si vuole anche inviare alla BCE. Mi auguro che , piuttosto che inviare Draghi, si scelga chiunque altro, persino una colf filippina di Coblenza sarebbe meglio. Applaudite chiunque si opponga a Draghi alla BCE, per qualsiasi motivo lo faccia, fosse anche il razzismo piu' bieco.b.. Che si inizi seriamente a cooperare con Francia e Germania allo scopo di emarginare il potere anglosassone, inglese e americano, dall'europa continentale. Si' al protezionismo

La ciliegina sulla torta sarebbe cercare di portare in Europa anche la Russia,un'immensa Europa dalla Spagna agli Urali non temerebbe niente e nessuno

PS
@Thule

Una speculazione simile avvenne contro la banca centrale inglese qualche anno fa. Mi meravigliai che il MI6 non abbia fatto nulla per uccidere Soros, o almeno inviargli un amichevole avvertimento sotto forma di testa di cavallo nel letto.

Fonte http://www.ariannaeditrice.it/

NeWorld
Inviato: 13/7/2011 18:42  Aggiornato: 13/7/2011 18:42
Mi sento vacillare
Iscritto: 25/1/2011
Da: Around the World
Inviati: 557
 Re: Misure urgenti per difendere l’economia italiana cont...
benitoche: Adesso c'e' solo da sperare in due cose: a.. Che Draghi non sia mandato alla BCE, o che non riesca per qualche motivo ad arrivarci.

Troppo tardi amico...

"perché abbiamo un combattimento non contro sangue e carne, ma contro i governi, contro le autorità, contro i governanti mondiali di queste tenebre, contro le malvage forze spirituali che sono nei luoghi celesti"
dr_julius
Inviato: 13/7/2011 19:03  Aggiornato: 13/7/2011 19:08
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/8/2006
Da:
Inviati: 1571
 Re: Misure urgenti per difendere l’economia italiana cont...
l'argomento è forte e complesso e una analisi seria non mi sento attrezzato per portarla avanti. Nella mia ignoranza, comunque, l'articolo mi pare un po' debole. Già altri hanno detto prima di me di condividere sostanzialmente solo la diffidenza acuta contro le agenzie di rating, arbitri di parte di un gioco dove intrecciano tutti i loro conflitti di interesse.
Frasi che auspicano
Citazione:

perlustrazioni nelle sedi di tali agenzie allo scopo di accertare in maniera preventiva se questi crimini siano in fase di preparazione.

non trovano fondamento nè giuridico nè pratico.

Il momento per reagire è indubbiamente questo.
La prima risorsa da mobilitare è la consapevolezza di tutti. Ma ahimè su quest'aspetto siamo in drammatico ritardo!

Tra le cause reali dell'attacco all'euro non và assolutamente dimenticato il forte rischio economico degli USA. Se gli investitori non perdono fiducia nell'euro, gli States non riusciranno più a rimettere in corsa il treno di dollari che gli serve per non affogare pesantemente! Ecco che allora la strategia di indebolire l'euro è vitale per il dollaro, anche a costo di "ammazzare" noi economicamente.
I cinesi non interverranno nella disputa, dato che sperano nel perdurare di questo equilibrio instabile: da una parte hanno bisogno di non bruciare del tutto il valore dei dollari, dall'altro gli serve lo sfogo economico sul mercato europeo. Aspettano, sulla riva del proverbiale fiume, tentando pazientemente di trarre vantaggio dalle (s)vendite europee (in Grecia avrebbero fatto già acquisti strategici e considerevoli) e nel contempo cercando di "sbolognare" qualche sacco di bigliettoni verdi...

Per quanto riguarda gli italiani: mi sembra di capire che possono farcela ma devono defenestrare tutte le dirigenze attuali (politiche, mafiose, manageriali, massoniche, bancarie: tutte inaffidabili, abituate a privilegi stellari, e non credibili per un serio riposizionamento economico del Paese). Poi si potranno applicare politiche che privilegino lavoro e produzione sulla rendita da finanza e nel contempo salvaguardare il più possibile sanità ed istruzione di qualità.
Strettissimo sentiero, e anche in salita, ma non impossibile. Mancano i leader per ottenere la necessaria compattezza sociale nazionale da una parte, e la fiducia estera dall'altra.

E qualcuno disse: la Terza Guerra Mondiale sarà economica. Quanti non se ne sono ancora accorti?!?

Per rifornire di elettricità un terzo dell’Italia, un’area equivalente a 15 centrali nucleari da un gigawatt, basterebbe un anello solare grande come il raccordo di Roma. (Carlo Rubbia)
InFlames
Inviato: 13/7/2011 19:07  Aggiornato: 13/7/2011 19:10
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/3/2008
Da:
Inviati: 281
 Re: Misure urgenti per difendere l’economia italiana cont...
Draghi ci mangerà tutti interi.
Ci starebbe bene un falseflag, con successiva guerra campale

Tutto sarà rivelato
Redazione
Inviato: 13/7/2011 19:50  Aggiornato: 13/7/2011 19:53
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 17666
 Re: Misure urgenti per difendere l’economia italiana cont...
L'utente THULE è stato espulso. I suoi commenti sono stati rimossi.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Thule, sei pregato di non tornare ad iscriverti con altri nick, altrimenti il tuo IP verrà sistematicamente oscurato.

avatar21
Inviato: 13/7/2011 21:06  Aggiornato: 13/7/2011 21:06
Ho qualche dubbio
Iscritto: 3/5/2010
Da:
Inviati: 69
 Re: Misure urgenti per difendere l’economia italiana cont...
Tutta questa storia delle agenzie dei rating e' una fregatura di prima categoria perche' usando gli stessi metodi si arriiva alla concclusione che anche gli USA sono materiale da
D rating ma le agenzie ignorano questa conclusione .
Il problema e' di un sistema economico che non funziona . Secondo MAx Keiser il bersaglio degli speculatori e' l'oro dello stato stato Italiano che e' 2400 tonnellate .

http://www.youtube.com/watch?v=P1HKr5qDXlA

La soluzione e' scappare dall'euro al piu' presto e ritornare alla lira . Rimaners nella camicia di forza dell'Euro ci portera' alla schiavitu' perpetua .

tommasso
Inviato: 13/7/2011 21:27  Aggiornato: 13/7/2011 21:29
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/5/2006
Da: ZENA
Inviati: 722
 Re: Misure urgenti per difendere l’economia italiana cont...
Russia Television ipotizza che il Fondo Monetario Internazionale miri alle 2400 tonnellate d'oro italiane ( e dove sono)?

http://www.youtube.com/watch?v=P1HKr5qDXlA&feature=feedu

Edit: AH, è già stato pubblicato, chiedo venia.

salud!

"I nostri nemici sono creativi e pieni di risorse, e lo siamo anche noi. Loro non smettono mai di pensare a nuovi modi per danneggiare il nostro paese e la nostra gente, e nemmeno noi." 5 agosto 2004 G.W.Bush
Paulo
Inviato: 13/7/2011 21:45  Aggiornato: 13/7/2011 21:45
Mi sento vacillare
Iscritto: 24/12/2005
Da:
Inviati: 498
 Re: Misure urgenti per difendere l’economia italiana cont...
1. Questo è lo scopo finale, da scongiurare sempre e con la massima energia;
2. Misura permanente e non certo di emergenza;
3. Misura permanente e non di emergenza;
4. Che cosa significa, in concreto, "neutralizzare?;

La Magistratura meno interviene meglio è.

Quello che urge è ritirarsi dall'aggressione all'Afghanistan ed alla Libia.
Potrebbe essere questa l'azione maggiormente efficace, ma non tanto da escludere l'utilità delle altre.

desbouvet
Inviato: 13/7/2011 23:03  Aggiornato: 13/7/2011 23:22
Mi sento vacillare
Iscritto: 10/6/2007
Da:
Inviati: 531
 Re: Misure urgenti per difendere l’economia italiana cont...
Ecco come stanno le cose:

mia madre sta guardando Chi l'Ha Visto, una triturante teoria di fatti di sangue accertati o presunti, con le solite telefonate in diretta e spargimenti di tristezza virtuali; mio padre sta facendo il giro dell'isolato, a piedi, litigando col suo proprio cervello (se fare il giro in senso orario o antiorario); mia sorella sta pensando al bambino che non ha mai avuto; mio fratello number one sta impazzendo perchè il gatto gli ha portato le pulci in casa; mio fratello number two sta verniciando di un bel colore aragosta la parete dietro la testat del letto, nella sua nuova casa; la mia ex-fidanzata sta recuperando i pezzi di un computer da tavolo per riuscire a far vedere Topolino su YouTube a suo figlio; mia nonna oggi è svenuta; il mio principale si è rotto un piede scendendo le scale con la bimba in braccio e teme di subire una vendetta della proprietà per l'assenza prolungata che dovrà prendere; a tal proposito, il mio sostituto per il periodo di ferie, che ho conosciuto malvolentieri stamani, ha voluto dirmi come prima cosa che la sua passione nel tempo libero è "fare la guerra simulata nei boschi"; ed io, infine, sono qui che vaneggio.

Cioè, io sono molto contento se il governo italiano segue il consiglio di W. Tarpley e manda a sfanculare le agenzie di rattizzazione.

Ma perchè dovrebbe? Spiegatemi. Chi sono quelli del governo? Chi sono le agenzie? Chi siamo, noi?

Malcico
Inviato: 14/7/2011 0:00  Aggiornato: 14/7/2011 0:00
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/1/2011
Da:
Inviati: 217
 Re: Misure urgenti per difendere l’economia italiana cont...
Citazione:

Secondo MAx Keiser il bersaglio degli speculatori e' l'oro dello stato stato Italiano che e' 2400 tonnellate .


Ma il nostro oro ce lo abbiamo veramente noi? Io ho letto che una buona parte di queste più o meno 2.500 T le avrebbe in custodia la FED.

http://www.repubblica.it/2009/07/sezioni/economia/scudo-fiscale-1/lingotti-italiani/lingotti-italiani.html

http://www.lafinanzasulweb.it/index.php?option=com_content&view=article&id=78%3Ama-dove-e-custodito-loro-di-bankitalia&catid=44%3Ail-punto&Itemid=66&limitstart=1

http://www.fareforex.com/siamo-sicuri-oro-banca-italia-forex/3061/

Ma la FED non ne ha più di oro, o almeno così dice.

http://www.youtube.com/watch?v=0OkITedQrek

“Lo strumento fondamentale per la manipolazione della realtà è la manipolazione delle parole. Se puoi controllare il significato delle parole, puoi controllare le persone che devono usare le parole.” Philip K. Dick
blu23
Inviato: 14/7/2011 0:44  Aggiornato: 14/7/2011 0:44
Mi sento vacillare
Iscritto: 11/2/2009
Da:
Inviati: 585
 Re: Misure urgenti per difendere l’economia italiana cont...
Personalmente, non ho consigli da dare. C'e' un tizio che spara su di noi usando armi pesanti. Adesso c'e' solo da sperare in due cose: a.. Che Draghi non sia mandato alla BCE, o che non riesca per qualche motivo ad arrivarci. Un servo del potere finanziario di questi pazzi criminali alla BCE sarebbe una quinta colonna troppo pericolosa. Abbiamo una quinta colonna di GS alla Banca d'Italia, e anziche' fucilarlo per alto tradimento lo si vuole anche inviare alla BCE. Mi auguro che , piuttosto che inviare Draghi, si scelga chiunque altro, persino una colf filippina di Coblenza sarebbe meglio. Applaudite chiunque si opponga a Draghi alla BCE, per qualsiasi motivo lo faccia, fosse anche il razzismo piu' bieco.b.. Che si inizi seriamente a cooperare con Francia e Germania allo scopo di emarginare il potere anglosassone, inglese e americano, dall'europa continentale. Si' al protezionismo La ciliegina sulla torta sarebbe cercare di portare in Europa anche la Russia,un'immensa Europa dalla Spagna agli Urali non temerebbe niente e nessuno

Quoto in toto!!!!!!!!! Russia nell'UE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Purtroppo però il cielo davanti a noi pare più plumbeo che mai

Ribellatevi al mondo corrotto di Babilonia, emancipate la vostra razza, riconquistate la vostra terra. (Bob Marley)
manneron
Inviato: 14/7/2011 1:13  Aggiornato: 14/7/2011 1:32
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/2/2006
Da:
Inviati: 766
 Re: Misure urgenti per difendere l’economia italiana cont...
Citazione:
1. Dichiarare lo stato di emergenza.

a cosa serve? lo hanno capito tutti...
Citazione:
2. Vietare in maniera permanente i titoli derivati di assicurazione

mi pare un bel esempio di diritto: quando le cose vanno bene permetti una cosa, quando ti vanno male te la cambi
Citazione:
3. Vietare le vendite di titoli allo scoperto di qualsiasi genere ...

le vendite allo scoperto non esistono. non si può vendere nulla che non si abbia in portafoglio o in deposito titoli. L'unica cosa che è consentita è il prestito di titoli, posso vendere titoli che qualcuno mi ha prestato e poi restituirli a scadenza. ma vendite allo scoperto sono FESSERIE.
Citazione:
4. Neutralizzare le agenzie di rating.

certo perchè è colpa del medico se te diagnostica una malattia incurabile, mica tua che hai fatto una vita di bagordi....

cmq i video postati sono interessanti si possono mettere assieme le varie osservazioni tra video e articoli:
1) gli italiani sono dei fessi che si accontentano delle tette in tv mentre gli stanno per fregare l'oro sotto il naso
2) qualsiasi tassazione sull'oro viola non so quale trattato internazionale e non so perchè, probabilmente chi lo accumula non vuole che gli venga tassato. non si tratta di interesse dei consumatori che, ormai, non ne hanno più.
3) anni e anni che qualcuno si occupa di far sparire l'oro dall'italia acquistandolo da tutti i privati che ormai hanno solo bigiotteria
4) la banca d'italia non si sa quanto oro abbia e dove sia
5) se anche si sapesse dove sia l'oro della banca d'italia, esso sarebbe degli azionisti e quindi non del popolo italiano, ma di unicredit, san paolo e montepaschi.
6) se dichiarassimo default, senza avere l'oro in italia, col cazzo che ce lo ridanno... quindi il default is not an option in this case...
6) ma agli italiani che cazzo resta?

benitoche
Inviato: 14/7/2011 2:27  Aggiornato: 14/7/2011 2:28
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 30/9/2006
Da:
Inviati: 1744
 Re: Misure urgenti per difendere l’economia italiana cont...
@New world

Draghi alla BCE ci deve ancora mettere piede chissà.......

@blu
Quoto in toto!!!!!!!!! Russia nell'UE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!Purtroppo però il cielo davanti a noi pare più plumbeo che mai



Chi inveisce contro il capitalismo esprimendo un sentimento di ribellione e disagio,deve anche saper proporre alternative concrete,come un’alleanza geopolitica di ferro tra Europa e Russia,un sistema economicobasato su monete di decumulo a scadenza temporale(1) e un potere politico forte e carismatico dal Portogallo agli Urali. Tutto ciò comporta una radicale evoluzione del pensiero degli uomini posti al vertice delle istituzioni europee. Governanti che agiscano in questo senso dobbiamo meritarceli.

PS
"il sistema" lotta strenuamente affinchè questa unione non avvenga perchè le risorse russe ci darebbero una tale indipendenza da non avere più alcun rivale

1.L’idea di una moneta di decumulo basata su stadi di svalutazione del danaro vecchio è la risposta reale. Rudolf Steiner, e ancor prima Silvius Gesell, l’avevano detto piú volte, agli inizi del ‘900, che si deve arrivare a un denaro fresco di spesa, un denaro di prestito e un denaro di dono.
Si deve creare un denaro che perdendo valore nel tempo inizi ad incrinare l’architrave su cui poggia l’accumulo della ricchezza nelle mani delle famiglie ed immettere nel mondo economico un criterio di giustizia, per cui le ricchezze si spostano laddove ci sono capacità imprenditoriali. E non è un caso se nelle grandi famiglie capitalistiche, gli eredi non sono in grado di accumulare ricchezza come i precursori.

Gisar
Inviato: 14/7/2011 8:22  Aggiornato: 14/7/2011 8:22
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/1/2010
Da: Umania
Inviati: 253
 Re: Misure urgenti per difendere l’economia italiana cont...

Vivo sono un partigiano, perciò odio chi non parteggia, odio gl'indifferenti. Antonio Gramsci

In occidente é in atto l'idiotizzazione dei popoli. Fidel Castro Ruz
JohnTitor
Inviato: 14/7/2011 8:47  Aggiornato: 14/7/2011 8:47
Ho qualche dubbio
Iscritto: 27/11/2010
Da: Tampa
Inviati: 263
 Re: Misure urgenti per difendere l’economia italiana cont...
Libia: Tripoli, mille morti in raid Nato
Procuratore generale libico accusa Rasmussen di crimini guerra

come mai Maroni e Napolitano dicono che gli immigrati dalla Libia li dobbiamo accogliere tutti e mantenerli gratis mentre dobbiamo spendere più soldi per andare ad ammazzarli a casa loro?

Qualcuno mi spiega l'arcano? Perchè io non ci capisco più niente!

nockisrock
Inviato: 14/7/2011 11:06  Aggiornato: 14/7/2011 11:06
So tutto
Iscritto: 22/1/2010
Da:
Inviati: 28
 Re: Misure urgenti per difendere l’economia italiana cont...
OT

commento di: Raffaele
6 luglio 2011 alle 16:20
Vivo in Islanda da 4 anni e mi permetto di segnalare alcune imprecisioni nell’articolo:
-La Glitnir era la piú piccola fra le banche finanziarie; le piú grandi per volumi d’affari, Landbankinn e Kaupthing, han...no avuto la stessa sorte, il tutto nel giro di pochi giorni.
-qui si parla prima di “risanamento” e poi di “insolvenza” del debito: nessuno delle due é corretto. Gli Islandesi non hanno votato (per 2 volte) sul risarcimento o meno del debito nei confronti dei governi Inglese ed Olandese, ma sui termini dell’accordo di risarcimento. La situazione attuale é che, avendo i cittadini bocciato l’ultimo accordo, i governi dei tre paesi non siederanno piú al tavolo dei negoziati, ma deferiranno probabilmente la questione ad un organo giuridico comune (in sede SEE o UE)
-é da notare che secondo le piú recenti stime, la ri-privatizzazione di Landsbankinn, che fallendo non garantiva piú i depositi di risparmiatori Olandesi né Inglesi, dovrebbe bastare a coprire il risarcimento ai governi di questi paesi. Non esiste duqnque il rischio che l’Islanda dia default sul proprio debito.
-nonstante i polveroni mediatici, che vedo hanno eco anche all’estero, fino ad oggi c’é stata una sola condanna per crimini finanziari (insider trading) e qualche arresto come misura preventiva (seguito il giorno dopo dalla scarcerazione) .
-il primo ministro del precedente governo si trova ora sotto incriminazione sull’onda delle proteste popolari che ne hanno portato alla caduta. É accusato di esser venuto meno alle sue responsabilitá e preogative; va notato che secondo recenti sondaggi il 73 % degli islandesi non crede che egli vada condannato e il parere diffuso é che il processo sia una inscenata politica volta a crocifiggere una persona per metterne in salvo altre cento (a votare sull incriminazione o meno é stato un organo politico, il Parlamento; lo stesso Parlamento, a maggioranza socialdemocratica, ha negato l’incriminazione al precedente ministro delle finanze, attuale esponente di governo. l’intero processo mi sembra una farsa)
-oggi il governo, tramite le banche nazionalizzate, ha indirettamente quote e proprietá in una grande parte delle aziende private. Le prime privatizzazioni cui si assiste vedono ricomparire come nuovi proprietari quegli stessi banchieri/mogul finanaziari che ne erano proprietari prima della crisi economica e finanziaria…..niente di nuovo sotto il sole.

Fonte

Malcico
Inviato: 14/7/2011 11:25  Aggiornato: 14/7/2011 11:25
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/1/2011
Da:
Inviati: 217
 Re: Misure urgenti per difendere l’economia italiana cont...
@ manneron

Citazione:
le vendite allo scoperto non esistono. non si può vendere nulla che non si abbia in portafoglio o in deposito titoli. L'unica cosa che è consentita è il prestito di titoli, posso vendere titoli che qualcuno mi ha prestato e poi restituirli a scadenza. ma vendite allo scoperto sono FESSERIE.


Scusa ma allora le NAKED SHORT SELLING cosa sono? Che siano illegali ok, ma che non esistano non so...

http://www.youtube.com/watch?v=PgiU62wy8No

http://mercatoliberonews.blogspot.com/2008/07/emergency-naked-short-selling-rule.html

“Lo strumento fondamentale per la manipolazione della realtà è la manipolazione delle parole. Se puoi controllare il significato delle parole, puoi controllare le persone che devono usare le parole.” Philip K. Dick
a_mensa
Inviato: 14/7/2011 22:23  Aggiornato: 14/7/2011 22:26
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/6/2009
Da: roncello (mi)
Inviati: 3160
 Re: Misure urgenti per difendere l’economia italiana cont...
una prima considerazione è da fare sui var derivati. CDS in testa in quanto i naked ( ovvero senza il possesso di quanto assicurato) è semplicemente criminogeno.
prova ad assicurare un'auto che non hai ( o non è tua) presso 10 compagnie diverse e poi ditemi se non siete i primi interessati al farla sparire).
ora, come sempre, il problema non è vietarli, ma regolamentarli.
solo che con l'economia globale andrebbero regolamentati su tutte le piazze, e nello stesso modo, altrimenti nessuno vieterebbe di acquistare dei CDS ad esempio negli USA.
dopo regolamentati, allora si potrebbe vietare l'abusivo.
debito.
la considerazione prima da fare è che se esiste un debito, esistono dei creditori.
ma c'è di più.
se uno stato invece di fare bilanci in rosso ( che necessitano prestiti per coprire l'ammanco) li facesseroin pareggio, o meglio in attivo, potrebbero emettere, con l'avanzo, moneta loro...... fare bilanci in attivo, non è impossibile.... basta convincere la popolazione ch eevadere è un furto, e quindi come tale punito con la galera, che le alquote è una cazzata ridurle, perchè così si favoriscono solo i ricchi, mentre devono essere progressive, anzi FORTEMENTE progressive.
e nel reddito deve comparire ANCHE un reddito figurativo sul patrimonio.
fatto questo , andiamo pure in default..... tutti, e tutti insieme, e ci rimettano una buona volta i loro soldi coloro che ne hanno troppi e che hanno vissuto troppo a lungo sulla rendita dei loro furti.

ps. ultima... le agenzie di rating..... e creiamone una europea, ch evaluti finalmente in modo serio anche USA e UK !!!

non vorrei mai appartenere ad un club che avesse me come socio.
Gisar
Inviato: 14/7/2011 22:39  Aggiornato: 14/7/2011 22:39
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/1/2010
Da: Umania
Inviati: 253
 Re: Misure urgenti per difendere l’economia italiana cont...

Vivo sono un partigiano, perciò odio chi non parteggia, odio gl'indifferenti. Antonio Gramsci

In occidente é in atto l'idiotizzazione dei popoli. Fidel Castro Ruz
mangog
Inviato: 15/7/2011 7:59  Aggiornato: 15/7/2011 8:14
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 5/1/2007
Da:
Inviati: 2862
 Re: Misure urgenti per difendere l’economia italiana cont...
Citazione:

utore: avatar21 Inviato: 13/7/2011 21:06:38

Tutta questa storia delle agenzie dei rating e' una fregatura di prima categoria perche' usando gli stessi metodi si arriiva alla concclusione che anche gli USA sono materiale da
D rating ma le agenzie ignorano questa conclusione .
Il problema e' di un sistema economico che non funziona . Secondo MAx Keiser il bersaglio degli speculatori e' l'oro dello stato stato Italiano che e' 2400 tonnellate .


Le agenzie di rating invece fanno il loro lavoro con i dati a loro disposizione ( dai dati ascettici dei bilanci a tanti altri indici economici.. ..ovviamente i dati ed i bilanci possono essere falsi.. ma non spetta alle agenzie di rating verificarne la veridicità visto che devono fidarsi di istituti come l'Istat la Consob ecc ecc... ).
IL Giappone non viene declassato in virtù della sua enorme ed importantissima industria manifatturiera ( Ha un debito pubblico pari al 250% del pil ma ha anche enormi capacità di far fronte ai pagamenti.... cosa che invece la Grecia proprio non ha mai avuto... ma prestare alla Grecia soldi a FONDO PERDUTO è stato un "business" per tanti, dai politici e banchieri per arrivare al cittadino comune ( il macchinista per esempio ) che ha tratto beneficio da questa pioggia di miliardi di euro di prestiti senza nessuna protesta in piazza ( Non si è mai visto nessun sciopero CONTRO aumenti di paga esorbitanti.. e scommetto che non ci saranno mai in ogni dove e tempo.. )
Gli USA sono la sede delle più grandi multinazionali ad altissima tecnologia ( Hollywood produce più business di 10 FIAT )
Potrebbero incamerare miliardi di dollari facendo pagare a tutti gli internauti del mondo ( il dominio è roba loro ), diciamo 10 dollari al mese, per poter navigare o aumentando un pochino le tasse ( basse) per i redditi più alti.
Le agenzie di rating non valutano il peso del debito senza considerare il contesto, ovvio che la valutazione sarà sempre influenzabile ma entro un range ... d'altronde anche i giudici INTERPRETANO la legge... e non dobbiamo meravigliarci di questo.
Quello che mi stupisce invece è la dimensione gigantesca di queste agenzie di rating per valutare IL FIDO di uno stato. Servono veramente migliaia e migliaia di persone ?..
In soldoni.. se io ho un lavoro che mi rende tanto ed ho un debito di 100.000 euro ed il mio vicino di casa è senza lavoro ( e difficilmente lo potrà anche trovare ) ed ha un debito di 1.000 euro.. io risulto essere molto più solvibile, dunque con valutazione più alta.
Non merita neppure di essere presa in considerazione l'ipotesi di agenzie di rating FAI DA TE.
Bel dilemma vero? Come sostituire lo strapotere (lo uso in maniera ironica perchè le agenzie di rating per quanto possano interpretare i dati non possono inventarsi conclusione completamente surreali.) della agenzie di rating? Eliminarle siginificherebbe UCCIDERE lo scambio finanziario mondiale.

a_mensa
Inviato: 15/7/2011 8:18  Aggiornato: 15/7/2011 8:24
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/6/2009
Da: roncello (mi)
Inviati: 3160
 Re: Misure urgenti per difendere l’economia italiana cont...
@ mangong
a parte un po' di errori banali ( come ad esempio il debito giapponese vicino al 200% non al 250) del tuo scritto, la tua difesa delle società di rating fa acqua.
se è vero ch eesse rappresentano un "parere" privo di responsabilità giuridica ( se sbagliano e causano disastri, come recentemente avvenuto in molti casi), esso NON dovrebbe avere valore vincolante in molti casi di investimenti pubblici.
un privato è liberissimo di ascoltare chi vuole, anche il mago zurlì, per fare i suoi investimenti, ma un ente pubblico, che usa sodi pubblici, no, non deve poter fare le sue valutazioni sui pareri di società private e soprattutto che rifiutano ogni responsabilità.
questo è il problema per cui, giustissimo che la cina abbia creato la SUA società di rating, e ad essa faccia riferimento ogni investitore cinese, quel che sarebbe ora, se non fossimo dei servi debosciati, è che l'europa creasse la propria ( non quella inglese fitch ma una europea fuori dalla finanza anglosassone) cui fare riferimento per i propri investimenti.
quelle americane sono ormai troppo evidentemente compromesse con conflitti di interesse sia privato ch enazionale.

ps. in quanto agli USA, essi debbono ringraziare solo gli accordi di Bretton Wood, se sono quello che sono, accordi stipulati oltretutto con la truffa del secolo, in quanto come puoi vedere dall'interrogazione di Ron Paul alla FED, dal 1934 la FED non possiede più nemmeno un grammo d'oro, quindi come poteva garantire, nel '45, la convertibilità del SUO dollaro in oro ? tutto il mondo è stato ampiamente truffato, ma quell'accordo ha sancito l'uso del dollaro come moneta internazionale, tara di cui oggi non ci si riesce ancora a liberare.

non vorrei mai appartenere ad un club che avesse me come socio.
mangog
Inviato: 15/7/2011 8:54  Aggiornato: 15/7/2011 9:20
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 5/1/2007
Da:
Inviati: 2862
 Re: Misure urgenti per difendere l’economia italiana cont...
Citazione:


ma un ente pubblico, che usa sodi pubblici, no, non deve poter fare le sue valutazioni sui pareri di società private e soprattutto che rifiutano ogni responsabilità.



Spiega per benino cosa dovrebbe fare un ente pubblico.. dai vai avanti.. vediamo dove si va a parare.

Una agenzia di rating europea esiste già.

Dove ho scritto che io difendo le agenzie di rating.. Ho solo scritto che fanno il lavoro partendo da dati accessibili a tutti.

Mah...un semplice ragioniere sa cosa significa pratica di affidamento qua invece.... giù con i luoghi comune con le agenzie fai date.. ma si certo!...che ogni comune sopra i 100.000 abitanti abbia la propria agenzia di rating.. che non si deve negare a nessuno.....


Il debito pubblico giapponese oscilla a secondo del sito che clicchi.. tra il 200% ed il 250%...

Anche farsi un giro nelle zone industrialie ed artigianali di un paese ( cosa che i turisti non fanno mai.) può dare informazioni utili sulla capacità di produrre reddito.
In Grecia tutte le industrie piccole medie e grandi sono pari a quelle della provincia di Brescia con popolazione dieci volte inferiore. Mi stupisco che la Grecia, con il solo turismo ed un'industria navale in agonia, abbia un PIL così grande.

Dimmi perchè non declassano il Giappone a spazzatura con un debito così gigantesco ( i titoli giapponesi non li compra nessuno perchè non rendono )


Nè la Cina nè la Grecia mi fanno evocare un marchio un prodoto.. niente di niente. Boh..

DinDonDan
Inviato: 15/7/2011 12:58  Aggiornato: 15/7/2011 12:58
Ho qualche dubbio
Iscritto: 3/3/2010
Da:
Inviati: 80
 Re: Misure urgenti per difendere l’economia italiana cont...
Non sono sicuramente all'altezza della discussioni ma vorrei soltanto chiedere se è ancora giusto ed intelligente affidare stime di bilanci statali ad un indice come il PIL.

Non è un espressione assolutamente non oggettiva dell'andamento di uno stato?

Citazione:
Si assiste perciò al paradosso per cui una diminuzione di incidenti stradali, una riduzione del numero dei furti e delle rapine, un miglioramento della salute, determinerebbero un abbassamento significativo del PIL, dunque una crisi. Inoltre, non conteggia il consumo irreversibile di ambiente che si produce con una crescita dissennata, per uscire dalla quale magari si avvia un grande programma di bonifiche ambientali – che figurerà come “produzione” di beni e servizi – per compensare inquinamenti mai considerati dal lato dei costi. Si potrebbe insomma dire che si tratta di un vero e proprio falso in bilancio: la crescita economica continua e senza limiti (che è meramente una crescita di aggregati contabili falsi – poiché mancano i costi correttamente imputati) ha sempre meno relazione con il benessere delle persone e della società. - in secondo luogo, il PIL rischia di sottovalutare la ricchezza effettivamente disponibile. Infatti, sommando i beni e i servizi scambiati sul mercato, il PIL esclude tutte quelle “produzioni” e dunque quella ricchezza che non passa per il mercato, come ciò che deriva dal lavoro domestico in senso lato (dalla casalinga al fai-da-te), dalla produzione di autoconsumo del mondo rurale, dai servizi di vicinato o di comunità su una base di reciprocità, insomma tutta una “economia” in senso proprio, che le statistiche non vogliono o meglio non possono (ancora) misurare.


O da Rob Kennedy:

Citazione:
« Non possiamo misurare lo spirito nazionale sulla base dell’indice Dow Jones né i successi del Paese sulla base del Prodotto Interno Lordo. Il PIL comprende l'inquinamento dell’aria, la pubblicità delle sigarette, le ambulanze per sgombrare le nostre autostrade dalle carneficine del fine settimana… Comprende programmi televisivi che valorizzano la violenza per vendere prodotti violenti ai bambini. Cresce con la produzione di napalm, missili e testate nucleari. Il PIL non tiene conto della salute delle nostre famiglie, della qualità della loro educazione e della gioia dei loro momenti di svago. Non comprende la bellezza della nostra poesia e la solidità dei valori familiari. Non tiene conto della giustizia dei nostri tribunali, né dell'equità dei rapporti fra noi. Non misura né la nostra arguzia né il nostro coraggio né la nostra saggezza né la nostra conoscenza né la nostra compassione. Misura tutto, eccetto ciò che rende la vita degna di essere vissuta »

Malcico
Inviato: 18/7/2011 1:07  Aggiornato: 18/7/2011 1:07
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/1/2011
Da:
Inviati: 217
 Re: Misure urgenti per difendere l’economia italiana cont...
Ma secondo voi quanto è probabile (e auspicabile) un uscita dell'Italia dall'Euro e un ritorno alla lira? Perchè un addio alle banche centrali e una politica monetaria più sensata, con ritorno al gold standard sarebbe la cosa da fare, ma ovviamente chi comanda non lo vuole, andrebbe contro gli interessi di chi ci sta portando nel baratro.

Fermo restando che, se dovesse succedere un disastro economico mondiale, come è probabile che avverrà, si dovrà per forza cambiare registro.

“Lo strumento fondamentale per la manipolazione della realtà è la manipolazione delle parole. Se puoi controllare il significato delle parole, puoi controllare le persone che devono usare le parole.” Philip K. Dick
benitoche
Inviato: 18/7/2011 1:50  Aggiornato: 18/7/2011 2:01
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 30/9/2006
Da:
Inviati: 1744
 Re: Misure urgenti per difendere l’economia italiana cont...
@Malcico
Qualunque moneta ha un unico scopo l'accumulo,anche per l'oro vale lo stesso discorso,chi lo possiede emetterà moneta.
Perciò non sono tanto convinto che il ritorno al gold standard non sia ben accetto dalle elitè odierne,a "loro"va bene l'importante è che se ne possa fare incetta;oggi infatti quasi nessuno Stato ha oro,è già nelle loro mani Anche quello Italiano "ufficiosamente",ufficialmente lo sarà a breve
Ora Davide (sicuramente un utente molto più erudito di me)dice:se la gente non può accumulare non lavora

Questo è il nocciolo della questione;il denaro è un "mezzo" non un "fine"
Mi autocito

L’idea di una moneta di decumulo basata su stadi di svalutazione del danaro vecchio è la risposta reale. Rudolf Steiner, e ancor prima Silvius Gesell, l’avevano detto piú volte, agli inizi del ‘900, che si deve arrivare a un denaro fresco di spesa, un denaro di prestito e un denaro di dono. Si deve creare un denaro che perdendo valore nel tempo inizi ad incrinare l’architrave su cui poggia l’accumulo della ricchezza nelle mani delle famiglie ed immettere nel mondo economico un criterio di giustizia, per cui le ricchezze si spostano laddove ci sono capacità imprenditoriali. E non è un caso se nelle grandi famiglie capitalistiche, gli eredi non sono in grado di accumulare ricchezza come i precursori.

Malcico
Inviato: 18/7/2011 11:15  Aggiornato: 18/7/2011 11:16
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/1/2011
Da:
Inviati: 217
 Re: Misure urgenti per difendere l’economia italiana cont...
@ benitoche

Citazione:
Qualunque moneta ha un unico scopo l'accumulo,anche per l'oro vale lo stesso discorso,chi lo possiede emetterà moneta.
Perciò non sono tanto convinto che il ritorno al gold standard non sia ben accetto dalle elitè odierne,a "loro"va bene l'importante è che se ne possa fare incetta


Se la moneta fosse stata ancora legata all'oro, e quindi avrebbero potuto stampare banconote solo se ci fosse stata copertura reale, non avremmo avuto le pesanti iniezioni di liquidità a cui abbiamo assistito negli ultimi decenni. In sostanza in questo modo non è possibile creare denaro dal nulla, dando vita a debiti mostruosi e ad un infazione galoppante.

Il denaro perde costantemente valore per questo continuo pompare soldi all'infinito. 30 anni fa mio nonno col suo lavoro da operaio manteneva una famiglia di 6 persone, oggi se va bene, un operaio riesce a mantenere solo se stesso.

“Lo strumento fondamentale per la manipolazione della realtà è la manipolazione delle parole. Se puoi controllare il significato delle parole, puoi controllare le persone che devono usare le parole.” Philip K. Dick
hendrix
Inviato: 18/7/2011 11:46  Aggiornato: 18/7/2011 11:46
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/9/2006
Da:
Inviati: 1025
 Re: Misure urgenti per difendere l’economia italiana cont...
Qualche giorno fa hanno fatto i cosiddetti stress-test su una novantina di banche in Europa e con grande enfasi tutti, ma proprio tutti i media, hanno espresso grande soddisfazione per l'esito positivo.

Vorrei portare all'attenzione di chi capisce più di me di finanza questo articolo di wallstreetitalia dal titolo esplicativo:

Stress test: solita farsa delle lobby politico bancarie (e noi paghiamo...)

... Il punto chiave degli stress test decisi dagli organi di regolamentazione dell'Unione Europea sulla solidita' delle 91 banche prese in esame in zona euro, e' questo: lo scenario di possibili shock sistemici prevede una perdita forzata nel bilancio degli istituti pari al 25% calcolata sui bond del governo della Grecia in portafoglio.
Ma diciamo la verita': e' uno scenario troppo soft.


... Gli scenari da shock sistemico devono comprendere invece:

a) un paese Ue fallisce ed esce dall'euro (al momento, la Grecia, possibilmente anche Irlanda e Portogallo)

b) le banche Ue bocciate (8 su 90 tra cui 5 spagnole e 2 greche, vedi nomi sotto) ma anche gli altri 82 istituti hanno in pancia in abbondanza titoli tossici e bond dei debiti sovrani dei paesi PIIGS tecnicamente in via di fallimento e a prezzi di gran lunga inferiori, in molti casi - e per molti miliardi - fino alla meta' del valore appostato in bilancio.

... Diciamo un'altra verita' sconveniente per lor signori al potere, come ci ha insegnato Al Gore: e' indecente, e conferma una volta di piu' l'origine lobbistica e non democratica dell'Europa - che manchi un minimo di trasparenza riguardo al portafoglio delle banche europee, le quali dovrebbero essere (e non sono piu') un servizio per il pubblico e per il tessuto produttivo dei propri paesi.

audisio
Inviato: 18/7/2011 12:35  Aggiornato: 18/7/2011 12:35
Sono certo di non sapere
Iscritto: 29/4/2008
Da:
Inviati: 3471
 Re: Misure urgenti per difendere l’economia italiana cont...
Troppo buono Tarpley.
Raters, speculatori e vertici delle banche e della assicurazioni
andrebbero fucilati, come si fa con gli sciacalli dopo una catastrofe
ambientale.
Ad Haiti hanno sparato a sangue freddo contro poveracci che spinti
dalla fame entravano nei negozi per rubare un tozzo di pane.
Che si faccia lo stesso per 'sta gentaglia che non ha neanche la scusa
della fame, anzi direi che non è proprio il loro problema...

benitoche
Inviato: 18/7/2011 14:34  Aggiornato: 18/7/2011 14:34
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 30/9/2006
Da:
Inviati: 1744
 Re: Misure urgenti per difendere l’economia italiana cont...
Se la moneta fosse stata ancora legata all'oro, e quindi avrebbero potuto stampare banconote solo se ci fosse stata copertura reale, non avremmo avuto le pesanti iniezioni di liquidità a cui abbiamo assistito negli ultimi decenni

Malcico attraverso questo processo hanno comprato gran parte dell'oro,la moneta globale ripartirà propio dal gold standard e saranno i privati che ne hanno fatto incetta a gestirla

Ripeto per avere giustizia nell'economia si necessita di una moneta a scadenza tutto il resto è fuffa,cambiare tutto per non cambiare nulla,il popolo accetterà ben volentieri la moneta globale legata all'oro,convinto che sia la soluzione di tutti i mali,tu ne sei l'esempio pratico

NEXOR
Inviato: 18/7/2011 15:06  Aggiornato: 18/7/2011 15:06
So tutto
Iscritto: 17/7/2011
Da:
Inviati: 5
 Re: Misure urgenti per difendere l’economia italiana cont...
Il problema non è nella moneta ma nel concetto di Stato.
Lo Stato democratico è oggi un ectoplasma che si manifesta con maggiore vigore dove vi è maggior potere (è indifferente il contenuto legale) o maggiore ricchezza (la potenza corruttrice del dio denaro).
Per sanare le cose occorre sanare il concetto di Stato: non più democrazia corruttibile e corrotta, ma nazionalismo ordinato e protettivo (o protezionista).
Una rivoluzione copernicana, non accettata a causa di sterile resistenze interne che alla fine sfociano nella impossibilità di accettare l'unicoo reale modello di STATO,

Malcico
Inviato: 18/7/2011 20:58  Aggiornato: 18/7/2011 20:58
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/1/2011
Da:
Inviati: 217
 Re: Misure urgenti per difendere l’economia italiana cont...
Citazione:
Malcico attraverso questo processo hanno comprato gran parte dell'oro,la moneta globale ripartirà propio dal gold standard e saranno i privati che ne hanno fatto incetta a gestirla

Ripeto per avere giustizia nell'economia si necessita di una moneta a scadenza tutto il resto è fuffa,cambiare tutto per non cambiare nulla,il popolo accetterà ben volentieri la moneta globale legata all'oro,convinto che sia la soluzione di tutti i mali,tu ne sei l'esempio pratico



Sì con l'unica differenza che l'oro o ce l'hai o te lo devi procurare, e ti serve del denaro e del tempo. Se non ce l'hai non lo puoi stampare al bisogno come fanno la Fed e la BCE adesso per evitare che gli stati falliscano.

Ed è un bene reale e di quantità limitata, non è carta straccia replicabile all'infinito che scende di valore giorno dopo giorno. Dico oro ma può essere qualsiasi altro bene reale.
Poi andrebbero abolite le banche centrali, che con il monopolio dell'emissione di moneta hanno troppo potere, e bisognerebbe adottare una politica monetaria senza continui interventi loro e dello Stato.

Ripeto, se fossimo stati legati al gold standard non avrebbero potuto stampare denaro a go-go, fare guerra ovunque, prestare soldi a chiunque e creare un debito che non potrà mai essere ripagato.

Poi che non sia la soluzione a tutti i mali, sono anche d'accordo.

“Lo strumento fondamentale per la manipolazione della realtà è la manipolazione delle parole. Se puoi controllare il significato delle parole, puoi controllare le persone che devono usare le parole.” Philip K. Dick

Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA