Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


media : La “falsa” Piazza Verde di Al-Jazeera
Inviato da Redazione il 25/8/2011 20:10:00 (9578 letture)

Questa mattina ho aperto l’e-mail e ho trovato tre persone diverse che mi segnalavano con grande eccitazione questa pagina del sito Stopwarcrimes. L’articolo si intitola “La falsa Piazza Verde di Al-Jazeera”, e sostiene che le immagini dei libici festanti nella Piazza Verde di Tripoli, trasmesse anche da SkyNews, in realtà siano state girate su un set costruito appositamente nel Qatar.

Immediatamente la pressione mi è salita a mille, e ho pensato “I soliti bastardi! Ormai la guerra mediatica è totale”.

A supporto della sua tesi, l’articolo mostra le immagini della (presunta) Piazza Verde trasmesse l’altra sera da Al-Jazeera (foto 1), e le confronta con diverse immagini della vera Piazza Verde (2, 3 e 4), scattate in epoche diverse. (Vedi immagini all’interno).



Giudicando dai modelli di automobile, la foto 3 sembra risalire agli anni ’40, la foto 4 agli anni ’50/’60, mentre la foto 2 è attuale. Le segnature in verde suggeriscono una differenza nell’arcata della porta di sinistra, e sottolineano la mancanza del rilievo geometrico sopra l'arcata centrale, quella più piccola.

Sotto le immagini dell’articolo si legge: “Quella che vedete non è la “Porta della Libertà” originale (Bab al-Hurriya) con accanto le sue mura di 600 anni. Vedete con i vostri occhi che dalle mura del video di Al-Jazeera mancano diversi dettagli importanti”.

I miei occhi però, almeno a prima vista, non mi indicavano niente di anormale. Mi sono allora procurato un’altra foto recente della piazza, con una prospettiva più simile a quella del video di Al-Jazeera.



Dopodichè ho scaricato il video incriminato, ho aumentato luminosità e contrasto, e ne ho confrontato un fotogramma con quello della piazza attuale:



Come vedete, tutto torna. Ci sono i lampioni a forma di “fiore cadente” (A), c’è la cabina telefonica (B), c’è la parabola sul tetto (C), e persino gli edifici “in fuga” sotto l’arcata (D) sembrano avere la stessa struttura. Di solito è proprio sugli sfondi che casca l'asino (come accade in molte delle foto lunari).

Ma soprattutto, si vede anche il rilievo geometrico (E) sull'arcata centrale. Ovviamente, con la luce del sole è molto più marcato, ma di certo quel disegno non “manca” dalle inquadrature di Al-Jazeera, come sostenuto da Stopwarcrimes.

Attenzione però, a questo punto, a non commettere la fallacia di Attivissimo della “eccezione che annulla la regola”: il fatto che non sia vero che quel video è falso non significa che non siamo in un’epoca di guerre mediatiche, non significa che molto probabilmente guardiamo spesso immagini manipolate, e soprattutto non significa che i media mainstream non filtrino a priori quello che dobbiamo e quello che non dobbiamo vedere.

Fortunatamente ci restano sempre la logica e il buon senso per capire in che modo stiano andando veramente le cose.

Massimo Mazzucco

Voto: 8.00 (7 voti) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
music-band
Inviato: 25/8/2011 20:32  Aggiornato: 25/8/2011 20:36
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 6/10/2005
Da: Shangri-la
Inviati: 1680
 Re: La “falsa” Piazza Verde di Al-Jazeera
Citazione:
Attenzione però, a questo punto, a non commettere la fallacia di Attivissimo della “eccezione che annulla la regola”: il fatto che non sia vero che quel video è falso non significa che non siamo in un’epoca di guerre mediatiche


Anche perchè non c'è sempre bisogno di costruire un Set; gli Irakeni festanti ad esempio, mentre si abbatteva la statua di Saddam erano effettivamente sul posto ma ripresi strategicamente per non far vedere che attorno a quei pochi individui non c'era nessuna folla (la piazza era stata chiusa e interdetta ai civili), così come conosciamo l'identità (un ex colonnello dei servizi segreti ora consulente della Hill e Knowlton) di chi mise le bandierine americane e pure della coalizione in mano ai Kuwaitiani festanti durante la liberazione.

Nessuno si chiese dove cacchio quei poveracci si erano procurati le bandierine di tutti gli stati, ma si sa, l'immagine televisiva e l'emozione che suscita è l'unica cosa che conta.

Redazione
Inviato: 25/8/2011 20:40  Aggiornato: 25/8/2011 20:40
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: La “falsa” Piazza Verde di Al-Jazeera
MUSICBAND: Siamo sempre dalle parti della propaganda.

A presto per il tuo articolo di approfondimento.

desbouvet
Inviato: 25/8/2011 20:40  Aggiornato: 25/8/2011 20:42
Mi sento vacillare
Iscritto: 10/6/2007
Da:
Inviati: 541
 Re: La “falsa” Piazza Verde di Al-Jazeera
Il fatto che tutto torni non esclude il fatto che sia un set. Il fatto che sia un set non esclude che tutto torni. Io guarderei meglio piuttosto i libici festanti, che mi sembrano radi. Piuttosto che i fregi sui muri e le cabine del serpente.

Vicarious
Inviato: 25/8/2011 20:40  Aggiornato: 25/8/2011 20:40
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/7/2010
Da:
Inviati: 35
 Re: La “falsa” Piazza Verde di Al-Jazeera
Ma dov e ' la folla festante? Io vedo poche persone, si possono anche contare.

Redazione
Inviato: 25/8/2011 21:18  Aggiornato: 25/8/2011 21:18
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: La “falsa” Piazza Verde di Al-Jazeera
DESBOUVET: "Il fatto che tutto torni non esclude il fatto che sia un set. "

Certo che no. Rimane però il fatto che le accuse di Stopwarcrimes siano del tutto infondate, e ogni volta che qualcuno nella libera informazione spara cazzate del genere perdiamo tutti un pò di credibilità.

Per questo bisogna combattere le bufale di questo tipo tanto quanto le bugie di regime.

ivan
Inviato: 25/8/2011 21:37  Aggiornato: 25/8/2011 21:47
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/7/2004
Da: Bronx
Inviati: 11520
 Re: La “falsa” Piazza Verde di Al-Jazeera
siamo in un’epoca di guerre mediatiche

In pratica i media ormai sono da un pezzo parte integrante della guerra.

La goccia che ha fatto traboccare il vaso è stato il Vietnam : il potere ha capito l'importanza di avere tutti media dalla sua parte e ha presole opportune contromisure annunciandolo in pubblico ai tempi della prima guerra del golfo "no more vietnam ! ", "non combatteremo con un braccio legato dietro la schiena dai media".

E così è stato: dalle rivoluzioni colorate al pennuto imbrattato di petrolio, dai balcani all'attuale libia.

Non è che poi si possa fare molto, ma la sostanza è semplice : per controllare e pilotare le masse non c'è piu' bisogno del bastone, basta l'ambaradam mediatico: è efficente ed costa poco e sopratutto non può essere nè disiniventato nè disinserito .

Su CDC c' è un articolo in merito: link : una guerra di finzioni

L'articolo cira Repubblica, e gurdate cosa propone Repubblica: link foto repubblica

La foto n. 2 è interessante: è la stessa prospettiva , la stessa inquadratura presente in un film di Rambo, non vorrei sbagliare , quello in cui l'eroe va in Afganistan e si accorge di essere suguito dalla bella principessa con il velo .
Ossia nell'immaginario collettivo indotto dai film usa e getta, al di fuori degli States non c'è posto che per la monarchia che si materializza nello sguardo accattivante di una bella principessa .
Fanno sempre lo stesso film , non cambiano mai .

Infine, cosa c'è ancora una volta dietro queste storie: semplice sempre la stessa storia, spiegata da CDC :
link articolo CDC

sniperwolf
Inviato: 25/8/2011 21:56  Aggiornato: 25/8/2011 21:56
So tutto
Iscritto: 28/3/2011
Da:
Inviati: 29
 Re: La “falsa” Piazza Verde di Al-Jazeera
non manca un grosso tronco di palma di 5 o 6 metri visibile anche nella foto recente proposta da massimo, che nel video di al jazeera è invece rimpiazzato da una bancarella?

comunque è molto probabile che un'informazione del genere provenga innanzitutto da qualche fonte attendibile, e solo successivamente l'aver appreso la notizia, quelli di stopwarcrimes hanno riguardato il video e hanno cercato di trovare qualche errore che lo provasse senza troppo occhio critico perchè sapevano già la verità.

sonsokh
Inviato: 25/8/2011 22:04  Aggiornato: 25/8/2011 22:04
Ho qualche dubbio
Iscritto: 23/11/2010
Da: Lecco
Inviati: 238
 Re: La “falsa” Piazza Verde di Al-Jazeera
anche io avevo segnalato l'articolo di pino cabras da megachip
di cui riporto qesta parte
"Mi appello con urgenza a fotografi esperti che valutino prospettive e parallassi, trovino immagini recenti della piazza. E che analizzino eventuali ristrutturazioni, modifiche, ecc. "
detto fatto.
complimenti Massimo

SuperFed
Inviato: 25/8/2011 22:27  Aggiornato: 25/8/2011 22:27
Ho qualche dubbio
Iscritto: 18/6/2011
Da: Città stressante nord Italia
Inviati: 168
 Re: La “falsa” Piazza Verde di Al-Jazeera
Fatemi fare una premessa scherzosa, ma per finire seriamente:

Anche a me sono venuti dei sospetti in tutta questa faccenda, alcune cose non mi tornano, così ho preso la foto della mia classe di 5 liceo e mi sono accorto che in molti punti non corrispondo,come sono oggi, a quando avevo 19 anni.
A parte i chili in più, oggi non potrei più giocare 90 minuti di partita, figuriamoci poi segnare in rovesciata.
I complotti più diabolici li escogita lo scorrere del tempo.
Ma anche madre (matrigna) natura non scherza. Sono consapevole della trama occulta che la natura sta intessendo nei miei confronti e ho fondati motivi di ritenere che prima o dopo, vorrà togliermi di mezzo.

Adesso seriamente: un complotto degno di essere tale, di qualsiasi tipologia, deve appoggiarsi alle forze stesse della natura, siano forze ambientali, umane, sociologiche, psicologiche, connesse alle dinamiche economiche ecc. Deve marciare col favore di queste correnti (naturali e quindi inesorabili), mai contro ovviamente.

All'opposto, se una faccenda orchestrata sembra portare la firma di Neri Parenti, o della troupe di scherzi a parte siamo quasi sicuri del pesce d'Aprile no?!?

Onore a te Takuro Nakai genio incompreso dei manga[img align=right]
Redazione
Inviato: 25/8/2011 22:47  Aggiornato: 25/8/2011 22:47
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: La “falsa” Piazza Verde di Al-Jazeera
SONSOKH: Non avevo visto l'articolo di Cabras. Grazie per la segnalazione.

mooninjune
Inviato: 25/8/2011 22:54  Aggiornato: 25/8/2011 22:54
So tutto
Iscritto: 20/5/2011
Da:
Inviati: 23
 Re: La “falsa” Piazza Verde di Al-Jazeera
Grazie mille per la lucida analisi.

Comunque in generale non e' che siano poi cosi' raffinati:

http://www.youtube.com/watch?v=z6W_XqtvJg4

phobos
Inviato: 26/8/2011 0:05  Aggiornato: 26/8/2011 0:05
Ho qualche dubbio
Iscritto: 25/9/2006
Da:
Inviati: 224
 Re: La “falsa” Piazza Verde di Al-Jazeera
La fallacia di Attivissimo?

"Fallacia" è un termine che Attivissimo non conosce.
Lui si siede in poltrona, aspetta che le cose accadano e poi fa un copia-incolla da qualche sito che pubblica una qualche "versione ufficiale"; a quel punto dice ai suoi fans in delirio: "Ecco! Ci voleva poco per capire come stavano le cose"!

Lui si che si gode la vita ...

Redazione
Inviato: 26/8/2011 0:20  Aggiornato: 26/8/2011 0:22
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: La “falsa” Piazza Verde di Al-Jazeera
PHOBOS: "Lui si che si gode la vita ..."

Mi viene in mente la barzelletta della iena ridens (da leggere con accento romanesco):

Dice, 'a jena ridens... Boh? E'bbrutta come la fame, nun c'ha mai un cazzo da magnà, scopa 'na vorta all'anno... che cazzo c'avrà poi da ride?

JacKnife
Inviato: 26/8/2011 0:54  Aggiornato: 26/8/2011 0:54
So tutto
Iscritto: 21/7/2010
Da: a ovest di paperino
Inviati: 20
 Re: La “falsa” Piazza Verde di Al-Jazeera
Sul sito di Freda, c'e' un utente che segnala questo (copio e incollo intervento e link):

...
Guy Fawkes

COLOSSALE: uno dei capi ratti ammette in diretta che la "presa di tripoli" è stata filmata in Qatar!!!

VIDEO: http://www.dailymotion.com/video/xkpj15_la-chute-de-tripoli-m-abdeljalil-avoue-le-mensonge-tourne-au-qatar-et-retrasmis-a-travers-le-monde_news

Spero che qualcuno stia salvando tutto a futura memoria, per il giorno in cui dovrò spiegare ai miei figli un paio di cosette sul "trionfo della rivoluzione libica"
Giovedì 25 Agosto 2011, 22:08
...

Petrolini diceva: "Piu' stupidi di cosi' si muore!"

Era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti.
(Paolo Conte)
totalrec
Inviato: 26/8/2011 3:09  Aggiornato: 26/8/2011 3:16
Mi sento vacillare
Iscritto: 23/5/2006
Da:
Inviati: 767
 Re: La “falsa” Piazza Verde di Al-Jazeera
Citazione:
Sul sito di Freda, c'e' un utente che segnala questo (copio e incollo intervento e link): ... Guy Fawkes COLOSSALE: uno dei capi ratti ammette in diretta che la "presa di tripoli" è stata filmata in Qatar!!!


Come ho spiegato sul sito, in realtà il "capo ratto" (si tratta proprio di Moustapha Abdel Jalil, leader politico degli insorti) non sta affatto dicendo che la presa di Tripoli è stata filmata altrove, ma sta confessando di aver mentito riguardo alla cattura dei figli di Gheddafi, annunciata domenica sera e poi platealmente smentita dalla loro ricomparsa in pubblico. Spiega di averlo fatto per demoralizzare e confondere l'esercito dei lealisti.

Colgo l'occasione per ringraziare infinitamente Massimo per aver finalmente fornito una smentita autorevole a questa storia della "falsa piazza", che sta inondando internet da giorni. Non se ne poteva più.


EDIT: con questo non voglio certo escludere che altri tipi di manipolazione mediatica siano stati largamente utilizzati.

"I shall be telling this with a sigh
Somewhere ages and ages hence:
Two roads diverged in a wood, and I...
I took the one less traveled by,
and that has made all the difference".

(Robert Frost, "The road not taken")
cnj
Inviato: 26/8/2011 8:20  Aggiornato: 26/8/2011 8:20
Mi sento vacillare
Iscritto: 15/11/2004
Da: Romagna
Inviati: 795
 Re: La “falsa” Piazza Verde di Al-Jazeera
Ottima analisi. Complimenti.

La scienza non è nient'altro che una perversione se non ha come suo fine ultimo il miglioramento delle condizioni dell'umanità. Nikola Tesla
edo
Inviato: 26/8/2011 8:28  Aggiornato: 26/8/2011 8:28
Sono certo di non sapere
Iscritto: 9/2/2006
Da: casa
Inviati: 4529
 Re: La “falsa” Piazza Verde di Al-Jazeera
Secondo me, questo articolo je rode assai ai debunker a senso unico.

schatten
Inviato: 26/8/2011 8:57  Aggiornato: 26/8/2011 8:57
So tutto
Iscritto: 14/1/2008
Da:
Inviati: 21
 Re: La “falsa” Piazza Verde di Al-Jazeera
Io mi addoloro sempre quando vedo qualcuno citare Freda come fonte attendibile, perche' vuol dire che la manipolazione rossobruna ha fatto un'alra vittima. Confido comunque nella capacita' reattiva delle teste ancora pensanti, quelle capaci di leggere con occhio critico anche le tesi che sembrano piu' affascinanti e convincenti. E che non si innamorino incondizionatamente del loro guru di riferimento perdendo cosi' la sana abitudine di dubitare, approfondire, elaborare.

redna
Inviato: 26/8/2011 10:16  Aggiornato: 26/8/2011 10:28
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/4/2007
Da:
Inviati: 8095
 Re: La “falsa” Piazza Verde di Al-Jazeera
Citazione:
Confido comunque nella capacita' reattiva delle teste ancora pensanti, quelle capaci di leggere con occhio critico anche le tesi che sembrano piu' affascinanti e convincenti.


confido che tu lo sappia fare.Gli altri senza dubbio lo faranno per conto loro senza, ovviamente, che qualcuno gli dica in QUALE maniera debbano farlo.


Citazione:
E che non si innamorino incondizionatamente del loro guru di riferimento perdendo cosi' la sana abitudine di dubitare, approfondire, elaborare.


la sana abitudine è sana solo perchè la stabilisci tu? Gli altri potrebbero stabilirne di altre sane abitudini che forse ignori e non è detto che sia stata stabilita dal
guru di riferimento.


Citazione:
I complotti più diabolici li escogita lo scorrere del tempo.

ma lo scorrere del tempo non ha bisogno dei massacri della NATO.
La nostra vita ha un termine naturale e questo non significa che la NATO le debba dare una mano su tutto il pianeta.
Non è stata autorizzata da nessuno a far questo e sempre di crimini contro l'umanità si tratta.Non confondiamo la natura, alla quale siamo tutti soggetti, con la NATO alla quale nessuno è soggetto e tantomeno contento di essere massacrato in nome dell'avità dei mandanti.


Citazione:

Adesso seriamente: un complotto degno di essere tale, di qualsiasi tipologia, deve appoggiarsi alle forze stesse della natura, siano forze ambientali, umane, sociologiche, psicologiche, connesse alle dinamiche economiche ecc.

il tutto si appoggia sugli armamenti invece.
Se non ci fosse la NATO che bombarda tutto quello che si muove e la disinformazione più completa di quello che effettivamente succede in Libia si capirebbe subito che le cose stanno diversamente.Forse anche si capirebbe perchè Berlusconi non si fa sentire, perchè Bossi ha il gomito rotto e se ne sta zitto e perchè parla solo Frattini a ruota libera.
Le minacce di Gheddafi ci sono state e ha parlato di tradimento da parte dell'Italia e Gheddafi non si trova da nessuna parte.
L'ultima che ho detto la dice lunga....

C’è al mondo una sola cosa peggiore del far parlare di sé: il non far parlare di se (Oscar Wilde)
totalrec
Inviato: 26/8/2011 10:45  Aggiornato: 26/8/2011 10:45
Mi sento vacillare
Iscritto: 23/5/2006
Da:
Inviati: 767
 Re: La “falsa” Piazza Verde di Al-Jazeera
Citazione:
Io mi addoloro sempre quando vedo qualcuno citare Freda come fonte attendibile


Io mi diverto sempre quando tu ti addolori.

"I shall be telling this with a sigh
Somewhere ages and ages hence:
Two roads diverged in a wood, and I...
I took the one less traveled by,
and that has made all the difference".

(Robert Frost, "The road not taken")
munchmadon
Inviato: 26/8/2011 11:02  Aggiornato: 26/8/2011 11:02
Ho qualche dubbio
Iscritto: 18/8/2009
Da: Isernia
Inviati: 77
 Re: La “falsa” Piazza Verde di Al-Jazeera
Secondo me Altissimo,Purissimo,Attivissimo pur di darti torto dirà che il video è un falso!

Pispax
Inviato: 26/8/2011 11:23  Aggiornato: 26/8/2011 11:23
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: La “falsa” Piazza Verde di Al-Jazeera
Dall'articolo:

Citazione:
L’articolo si intitola “La falsa Piazza Verde di Al-Jazeera”, e sostiene che le immagini dei libici festanti nella Piazza Verde di Tripoli, trasmesse anche da SkyNews, in realtà siano state girate su un set costruito appositamente nel Qatar.

Immediatamente la pressione mi è salita a mille, e ho pensato “I soliti bastardi! Ormai la guerra mediatica è totale”.


La cosa che secondo me non è stata sottolineata a sufficienza è il ruolo politico di Al-Jazeera.
Fino a questo momento più o meno tutti gli inganni mediatici che ci hanno propinato vengono da questa fonte: dalle "fosse comuni" in poi.
Visto che quell'emittente per lungo tempo è stata, ed è, l'UNICA fonte di informazione diretta dei fatti libici, con i media occidentali che si limitavano, e si limitano, a riprendere i suoi lanci, direi che questa volta l'origine della propaganda è piuttosto palese.

In poco tempo siamo passati da "Al-Jazeera è la Voce dei Terroristi che combattono l'Occidente" al suo opposto: "Al.Jazeera è la voce dell'Occidente che combatte i Terroristi".



Credo sarebbe opportuno approfondire questo tema, visto che le due cose sono evidentemente contraddittorie.
Cerchiamo di capire quale delle tre ipotesi è vera:

1) Al-Jazeera esegue gli ordini degli Americani e/o di un qualunque gruppo di pressione occidentale nella sua propaganda mediatica.

2) Al-Jazeera esegue gli ordini degli Arabi (sauditi o altro) e/o di un gruppo di pressione legato al mondo arabo nella sua propaganda mediatica.

3) Al-Jazeera non esegue gli ordini di nessuno se non dell'Emiro del Qatar, che sta portando avanti politiche proprie nella sua propaganda mediatica.


Ho provato a fare una breve ricerca sull'argomento. Mi sarebbe piaciuto portare elementi più sostanziosi di questa semplice domanda. Però ho trovato pareri così discordanti che nel poco tempo che avevo non sono sono stato capace di riassumere in una visione più larga.

schatten
Inviato: 26/8/2011 14:37  Aggiornato: 26/8/2011 14:37
So tutto
Iscritto: 14/1/2008
Da:
Inviati: 21
 Re: La “falsa” Piazza Verde di Al-Jazeera
@ redna
come ebbe a dire Bertrand Russel,
Il problema dell'umanità è che gli stupidi sono strasicuri, mentre gli intelligenti sono pieni di dubbi.

schatten
Inviato: 26/8/2011 14:39  Aggiornato: 26/8/2011 14:39
So tutto
Iscritto: 14/1/2008
Da:
Inviati: 21
 Re: La “falsa” Piazza Verde di Al-Jazeera
Felice di averti divertito, piccolo difensore d'ufficio.

divert
Inviato: 26/8/2011 15:14  Aggiornato: 26/8/2011 15:14
Ho qualche dubbio
Iscritto: 25/5/2009
Da:
Inviati: 78
 Re: La “falsa” Piazza Verde di Al-Jazeera
Iraq, 1990, prima guerra del golfo.

L'infermiera Nayirah che denuncia piangendo i soldati iracheni di aver staccato i bambini dalle incubatrici era un filmato creato a tavolino dall'agenzia di Public Relation Hill & Knowlton. L'infermiera in realtà era la figlia di Saud bin Nasir Al-Sabah, l'ambasciatore kuwaitiano negli stati uniti.

Il cormorano agonizzante nel petrolio che "accusava" saddam di inquinamento? Il cormorano era nel petriolo fuoriscito a causa di bombardamenti alleati (come poi ufficiali US e Sauditi dissero al briefing)

«Vi ricordate la liberazione del Kuwait? - confesserà qualche anno dopo -. In tv avete visto centinaia di kuwaitiani sventolare bandiere americane all' arrivo delle truppe Usa. Vi siete mai chiesti come riuscirono i kuwaitiani a procurarsele dopo essere stati sotto occupazione per sette lunghi mesi? Sapete già la risposta. Gliele ho date io». Parola di John Rendon, spin doctor

un vecchio documentario in italiano sulla prima guerra:
http://www.youtube.com/watch?v=ma2lO1dZa5g

Ci sono un sacco di bei libri sulla propaganda :)

Non discutere mai con un idiota, la gente potrebbe non notare la differenza.
(Arthur Bloch)
redna
Inviato: 26/8/2011 15:36  Aggiornato: 26/8/2011 15:42
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/4/2007
Da:
Inviati: 8095
 Re: La “falsa” Piazza Verde di Al-Jazeera
Citazione:
@ redna
come ebbe a dire Bertrand Russel,
Il problema dell'umanità è che gli stupidi sono strasicuri, mentre gli intelligenti sono pieni di dubbi.


mah....per quel che ne so non è che TUTTI gli stupidi sono strasicuri e gli intelligenti pieni di dubbi. Esiste anche chi pensa di essere intelligente
mentre in realtà porta gli altri ad avere dei dubbi nemmeno con prove tanto intelligenti.

L'umanità NON la conosco tutta, non so nemmeno se Bertrand Russel la conosceva, fatto sta che che lui parlava come se la conoscesse tutta l'umanità.

Certamente non mi spingo a pensarla come lui per questo ho dei dubbi che Russell realmente sapesse di quello che parlava.

PS-in realtà penso che qualcuno le cose le capisca prima degli altri, mentre gli altri non capiranno mai. Questo meccanismo pone una divisione netta fra gli uomini che va al di la della nostra percezione materiale.
Questa divisione non è comunque fra stupidii e intelligenti ma proprio fra chi capisce e chi non potrà mai capire.

C’è al mondo una sola cosa peggiore del far parlare di sé: il non far parlare di se (Oscar Wilde)
incredulo
Inviato: 26/8/2011 16:04  Aggiornato: 26/8/2011 16:04
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/8/2006
Da: Asia
Inviati: 4061
 Re: La “falsa” Piazza Verde di Al-Jazeera
Autore: schatten

Felice di averti divertito, piccolo difensore d'ufficio.

Forse non lo sai ma chi ti ha risposto e' l'imputato.......

Gesù Cristo è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita.
fiodenamig
Inviato: 27/8/2011 11:46  Aggiornato: 27/8/2011 11:46
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/5/2011
Da:
Inviati: 332
 Re: La “falsa” Piazza Verde di Al-Jazeera
GUARDARE QUI:

http://www.youtube.com/watch?v=Zaefo256wg4


_________________________________________________

ps

PER CHI VUOLE METTERLO SUL PROPRIO PROFILO YOUTUBE:




___|________________​_
___|________________​_
__███\__███\________​_Put This
__███\__███\________​_
__███\__███\________​_On Your
__███\__███\____ 7___
__███\__███\___███\_​_Profile If
__███\__███\___███\_​_
__███\__███\___███\_​_You Know
__███\__███\___███\_​_
__███\__███\___███\_​_9/11 Was
__███\__███\___███\_​_
__███\__███\___███\_​_An
__███\__███\___███\_​_
__███\__███\___███\_​_INSIDE JOB

TRUTH, DOES NOT FEAR INVESTIGATION


Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA