Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
 DVD-SHOP

ACQUISTA I FILM
DI LUOGOCOMUNE
 Amazon
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 --





 Menu principale
 Utenti Online
Iscritti: 12953 + 3481
74 utente(i) online (45 utente(i) in Notizie)

Iscritti: 3
Utenti anonimi: 71

Sertes, RNR, fefochip, Altro...
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata
 Commenti recenti
Re: Commenti liberi
M&P 22/7/2014 8:53
Re: Commenti liberi
Redazione 22/7/2014 8:41
Re: Commenti liberi
Supernova 22/7/2014 8:30
Re: Commenti liberi
krom2012 22/7/2014 7:28
Re: Aereo malese abbattutto
Fabrizio70 22/7/2014 6:52
Re: Commenti liberi
ohmygod 22/7/2014 2:07
Re: Aereo malese abbattutto
DrHouse 22/7/2014 2:05
Re: Aereo malese abbattutto
DrHouse 22/7/2014 1:58
Re: Aereo malese abbattutto
Lestaat 22/7/2014 1:40
Re: Aereo malese abbattutto
Fabrizio70 22/7/2014 1:37
Re: Aereo malese abbattutto
Fabrizio70 22/7/2014 1:35
Re: Aereo malese abbattutto
DrHouse 22/7/2014 1:30
Re: Aereo malese abbattutto
Fabrizio70 22/7/2014 1:26
Re: Aereo malese abbattutto
Fabrizio70 22/7/2014 1:22
Re: Commenti liberi
oniram 22/7/2014 1:12
Re: Aereo malese abbattutto
fefochip 22/7/2014 1:10
Re: Commenti liberi
Nichiren 22/7/2014 0:50
Re: Commenti liberi
bubu7 22/7/2014 0:48
Re: Commenti liberi
fefochip 22/7/2014 0:23
Re: Commenti liberi
fefochip 22/7/2014 0:18
 Recent Topics
La Nuova Cronologia di Anatolij Fomenko
Chi siamo veramente, cosa siamo veramente?
Altre campane - raccolta
OLOCAUSTO PALESTINESE
Abbattimento MH17
il viaggio inconsapevole
Cosa state ascoltando?
Cronaca di un inciucio annunciato
il M5S è il partito di un pluriomicida
L'angolo dei video
ENNESSIMA PORCATA ITALIANA NASCOSTA AL POPOLO BUE
Scie chimiche- dibattito- Ma scusate...
Arkadij Petrov e Gregari Grabovoj – bio-informazione
Musica dal vivo
L'angolo delle immagini
Mai più senza .....
l'angolo della salute
Reddito di cittadinanza Europeo
presentazione
Civiltà Ebraica
Scie Chimiche: Raccolta dati
Archeologia alternativa
L’EURO “HA DICHIARATO GUERRA FINANZIARIA ALL’ITALIA”. I POTERI FORTI ALL’ASSALTO [VIDEO]
cancellare - errore doppione
Il Gulf Cooperation Council: Monarchie dei fantocci di Rockefeller/Rothschild
Al-Qaida in Siria: Le ambizioni “imperiali” dell’emirato del Qatar
Guerra all'Iraq. Di nuovo. Ma nessuno ne parla
L’alleanza sino-russa: una sfida alle ambizioni statunitensi in Eurasia
Formazioni militari russe verso l'Ucraina?
Fiumicino: spiagge invase dalla schiuma

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


politica italiana : Il ristorante dei senatori
Inviato da Redazione il 14/9/2011 0:50:00 (6782 letture)

COISP · COORDINAMENTO PER L’INDIPENDENZA SINDACALE DELLE FORZE DI POLIZIA

Roma, 14 agosto 2011

Al Presidente del Consiglio dei Ministri On. Silvio Berlusconi

On. Roberto Maroni Ministro dell’Interno e, p.c.,

Al Ministero dell'Interno - Ufficio Amministrazione Generale

Dipartimento della P.S. - Ufficio per le Relazioni Sindacali

OGGETTO: I poliziotti esigono di poter usufruire dei buoni pasto da 7 euro al ristorante presso il Senato della Repubblica o presso Palazzo Montecitorio.

Dai principali organi di stampa nazionali apprendiamo che presso il ristorante del Senato è possibile consumare le “lamelle di spigola con radicchio e mandorle” a soli 3 euro e 34 centesimi, che le “penne all’arrabbiata” costano euro 1,60, che un filetto alla griglia costa 5,23 euro e che una “fetta di crostata” vale 1,74 euro.

Una domanda allora sorge spontanea, egregio signor Presidente del Consiglio e signor Ministro: se ad un Senatore bastano poco più di tre euro per consumare un primo ed un secondo, perché mai deve guadagnare circa 14mila euro al mese? Senza pensare ai viaggi gratis in aereo ed in treno, …

… al fatto che non paga l’autostrada, che può vestirsi nelle migliori boutiques della capitale usufruendo dello “sconto Parlamento”, che gode di copertura sanitaria totale estesa anche ai familiari e conviventi, che non paga i biglietti del cinema o dello stadio e chi più ne ha più ne metta.

I poliziotti invece guadagnano mediamente 1500 euro al mese, che raggiungono faticosamente includendovi l’indennità di servizio esterno, i turni festivi e notturni e qualche ora di lavoro straordinario, quando viene pagata; quasi nessuno gode del privilegio della seconda casa, o meglio ancora di qualcuno che gli paghi, per anni, il mutuo della prima senza accorgersene; paga il biglietto del treno e dell’aereo, il pedaggio autostradale, l’entrata al cinema e allo stadio, il ticket sanitario per se stesso e per i suoi familiari e si veste come può e dove può, facendo i conti al centesimo “per far passare la nottata”. Ha però diritto ad un buono pasto di euro 7 che bastano a malapena a coprire la consumazione di un panino imbottito, accompagnato da una bibita e da un caffè, in quanto per le lamelle di spigola con radicchio e mandorle deve spendere almeno 22 euro, con la conseguenza che i 19 euro di differenza tra quanto pagato da un Senatore ed il corrente prezzo di mercato della spigola viene pagato dai contribuenti, poliziotti inclusi.

Come giustamente osservato da qualche bravo opinionista, un pranzo completo di un parlamentare costa 10 euro, mentre ad un comune mortale 50. La differenza di 40 euro è tutta a carico dei cittadini lavoratori e contribuenti e poiché la casta è rappresentata da poco meno di 3 mille persone che consumano due pasti al giorno, ovvero 60 al mese, l’aggravio prandiale sulle casse dello Stato e quindi dei cittadini tutti, ammonta a ben 29 milioni e duecentomila euro. Roba da repubblica delle banane, con la r minuscola e con le banane andate a male. E pensare che l’ultimo aumento concesso alle Forze dell’Ordine è stato di appena 20 euro lordi mensili.

E poiché a Roma la consumazione dei pasti per i poliziotti è diventata logisticamente ed economicamente difficile, si esige di poter usufruire dei ristoranti di Palazzo Montecitorio e di Palazzo Madama durante la pausa pranzo ed anche fuori servizio, e si pretende di pagare con il buono pasto da 7 euro.

La misura è colma poiché guadagnare 14mila euro al mese e pagare un luculliano pranzo completo al prezzo di otto euro, prepara le rivolte del pane, accende gli animi, e legittima lo strepitus fori, nonché il disprezzo per la classe politica e per questo Governo che ci ha preso per i fondelli per ben tre anni.

Cosa devono fare i poliziotti che guadagnano 1500 euro (quelli che ci arrivano) e che hanno in tasca qualche buono da 7 euro?

Viene voglia di venire sotto Palazzo Madama e Montecitorio, magari il giorno di ferragosto, e spararvici all’interno i nuovi lacrimogeni in dotazione così si coglierebbero due piccioni con una fava, ovvero si otterrebbe lo sgombero immediato di certi ristoranti da politici mediocri e si testerebbero su quest’ultimi gli effetti dei nuovi artifici lacrimogeni in dotazione alle forze di Polizia, la cui lesività nonostante le numerose interpellanze parlamentari, è sempre stata tenuta nascosta da Lor Signori.

Che si fa, signor Presidente e signor Ministro? Veniamo a spendere il nostro buono pasto di 7 euro presso i ristoranti di Camera e Senato??

In attesa di cortese urgente riscontro, l’occasione è gradita per inviare i più Cordiali Saluti.

La Segreteria Nazionale del COISP

Fonte (Cliccare su “download” per il PDF).

Cliccare sull’immagine del titolo per vedere il menù completo dei senatori.

Grazie a CNJ per la segnalazione.

Voto: 9.00 (9 voti) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
21/7/2014 10:25:16 - Commenti liberi
18/7/2014 20:40:00 - Aereo malese abbattutto
17/7/2014 13:50:00 - "L'F-35 è un bidone", parola di esperto
14/7/2014 19:24:35 - Sul debito argentino è il vero scontro di civiltà
13/7/2014 20:20:00 - La striscia di Sorrento
12/7/2014 19:38:06 - La scienza 'boccia' le cure alternative
10/7/2014 19:40:00 - I "ribelli" dell'ISIS continuano a far regali agli americani
8/7/2014 21:01:32 - Commenti liberi
7/7/2014 10:00:00 - I media americani, liberi e indipendenti
3/7/2014 20:00:00 - Lettera ad un malato di mente
2/7/2014 11:00:00 - Ma quanto sono stupidi questi palestinesi
30/6/2014 19:50:00 - L'autoaffondamento dei governi europei in seno alla UE
28/6/2014 22:49:53 - Commenti liberi
27/6/2014 15:20:00 - L'uomo senza testa
25/6/2014 21:30:00 - Incontro PD-M5S sulla legge elettorale

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
vuotorosso
Inviato: 14/9/2011 1:41  Aggiornato: 14/9/2011 1:41
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 7/5/2011
Da:
Inviati: 2431
 Re: Il ristorante dei senatori
E' senza dubbio interessante il passaggio in cui si ipotizza un avvento della guerra del pane (ipotizza... vabbè), e la dichiarazione di schieramento che prenderebbero le forze di polizia, con descrizione precisa di un atto, di un proprosito forse.
Non so se questo caso sia da considerarsi unico, di sicuro è raro: sono curioso di vedere due cose:
1) le reazioni dei destinatari della missiva
2) quale copertura mediatica verrà data alla cosa

Purtroppo immagino che 2 tenderà a zero, di conseguenza anche di 1 temo non riceveremo informazioni.

vien da chiedersi ... chissà quanto spendono per il pranzo in Val di Susa...

bluorange
Inviato: 14/9/2011 2:31  Aggiornato: 14/9/2011 2:31
Ho qualche dubbio
Iscritto: 30/12/2009
Da: Bologna
Inviati: 65
 Re: Il ristorante dei senatori
Un operaio non guadagna ne 1500 euro al mese e in più se vuole mangiare deve andare a farsi la spesa da sè, non ha certo i 7 euro di buoni pasto...Sul fatto che loro rischiano la vita non c'entra niente con la retribuzione...

LUSSU
Inviato: 14/9/2011 3:36  Aggiornato: 14/9/2011 3:36
Ho qualche dubbio
Iscritto: 18/6/2011
Da: Sardegna
Inviati: 32
 Re: Il ristorante dei senatori
Sembra che i sindacati di polizia si siano svegliati, meglio tardi che mai:


Protesta Polizia sul fronte sicurezza nel calcio

Redazione
Inviato: 14/9/2011 5:37  Aggiornato: 14/9/2011 5:37
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 17858
 Re: Il ristorante dei senatori
CALVERO ti ho risposto qui.

Kenshiro
Inviato: 14/9/2011 7:18  Aggiornato: 14/9/2011 7:26
Mi sento vacillare
Iscritto: 21/5/2010
Da: Croce del Sud
Inviati: 304
 Re: Il ristorante dei senatori
Alzi la mano chi è d'accordo sul test dei lacrimogeni!

Tenete le mani alzate che conto... 1,2,3........69.999.999, 70.000.000!

Ma in Italia non eravamo circa 60 milioni?

Ah,gia ci sono anche gli italiani all'estero...

Mazzucco,non alzi la mano?

Basta una sola,l'altra la puoi abbassare, dai !!!

Mondo marcio!!!
Spiderman
Inviato: 14/9/2011 8:16  Aggiornato: 14/9/2011 8:18
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 19/9/2009
Da:
Inviati: 2714
 Re: Il ristorante dei senatori
Citazione:
Un operaio non guadagna ne 1500 euro al mese e in più se vuole mangiare deve andare a farsi la spesa da sè, non ha certo i 7 euro di buoni pasto...


Esatto!

EDIT: In più, se va a protestare per reclamare queste cose, prende manganellate da questi che vogliono andare al senato a mangiare a spese nostre.

"Ogni giorno racconto la favola mia, la racconto ogni giorno chiunque tu sia, e mi vesto di sogno per darti se vuoi, l'illusione di un bimbo che gioca agli eroi. (Renato Zero)
Spiderman
Inviato: 14/9/2011 8:17  Aggiornato: 14/9/2011 8:17
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 19/9/2009
Da:
Inviati: 2714
 Re: Il ristorante dei senatori
Citazione:
Tenete le mani alzate che conto...



"Ogni giorno racconto la favola mia, la racconto ogni giorno chiunque tu sia, e mi vesto di sogno per darti se vuoi, l'illusione di un bimbo che gioca agli eroi. (Renato Zero)
poveraccio
Inviato: 14/9/2011 8:36  Aggiornato: 14/9/2011 8:36
Ho qualche dubbio
Iscritto: 2/3/2010
Da: Terra
Inviati: 44
 Re: Il ristorante dei senatori
Dal momento che questi signori prendono 1500 euro al mese per proteggere i privilegi della casta questo, ovviamente, è un post ironico, vero? In effetti è parecchio divertente... i servi che chiedono di mangiare al desco coi padroni...

Freeman
Inviato: 14/9/2011 8:48  Aggiornato: 14/9/2011 8:48
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 31/7/2006
Da: NiggahCity
Inviati: 2092
 Re: Il ristorante dei senatori
Citazione:
Dal momento che questi signori prendono 1500 euro al mese per proteggere i privilegi della casta questo, ovviamente, è un post ironico, vero? In effetti è parecchio divertente... i servi che chiedono di mangiare al desco coi padroni...

Esattamente la mia riflessione immediata dopo la lettura di questo sfogo.
Quando sparano i suddetti lacrimogeni "nocivi" ad altezza d'uomo in Val di Susa, non mi sembra si facciano tanti scrupoli.

Trattasi di cani da guardia della Casta, che ambiscono a ricevere una razione maggiorata di briciole. Ipocriti.

"Non siamo noi a trovare la Verità. È la Verità a trovare noi. Dobbiamo solo prepararci. Si può invitare un ospite che non si conosce? No. Ma si può mettere la casa in ordine, così che, quando l'ospite arriva, si è pronti a riceverlo e a conoscerlo".
Luco
Inviato: 14/9/2011 9:06  Aggiornato: 14/9/2011 9:11
Ho qualche dubbio
Iscritto: 23/3/2008
Da:
Inviati: 286
 Re: Il ristorante dei senatori
E' vero, sa tanto di:
"date una briciola di quel privilegio anche a noi, ma solo a noi, così vi difendiamo più volentieri."
Altro che copertura mediatica...

EDIT: ma è stata spedita veramente?

hendrix
Inviato: 14/9/2011 9:10  Aggiornato: 14/9/2011 9:14
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/9/2006
Da:
Inviati: 1026
 Re: Il ristorante dei senatori
Hanno cambiato recentemente i listini...

Senatori, è finita la pacchia







qui

Comunque sempre meno, molto meno, che da "Romolo er Caccolaro" ...

Dimenticavo,
qualche pezzente di senatore "pare" abbia esclamato: Da oggi non mi vedrete più...

munchmadon
Inviato: 14/9/2011 9:31  Aggiornato: 14/9/2011 9:31
Ho qualche dubbio
Iscritto: 18/8/2009
Da: Isernia
Inviati: 77
 Re: Il ristorante dei senatori
Credevo che si trattasse di uno scherzo. Poi ho controllato il link della fonte e sono rimasto sbalordito. E adesso Maroni che farà? Vediamo di far funzionare i manganelli anche stavolta...

mangog
Inviato: 14/9/2011 9:50  Aggiornato: 14/9/2011 9:58
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 5/1/2007
Da:
Inviati: 2862
 Re: Il ristorante dei senatori
Ma i poliziotti non dovrebbero fare dei turni tali da permettere di pranzare e cenare sempre a casa ? ( Iniziare alle 8 e finire alle 14.. iniziare alle 14 e finire alle 20 e così via...e di notte non si pranza e non si cenza mai..... ) PERCHE' DOVREBBERO PRENDERE DEI BUONI PASTO ?
Mi andrebbe benissimo questa richiesta se il loro orario di lavoro fosse di 8 ore con pausa pranzo.
Ovvio che potrebbe starci lo spunto per sollevare polemiche contro i privilegi dei politici. E quello del conto del ristorante scompare al cospetto di tanti altri.
Ma in definitiva qualcuno crede che il politico voglia "fare il bene del paese" gratis o con un compenso di 5.000 euro mensili ? Non lo hanno mai fatto radicalii e marxisti eletti.. figuriamoci tutti gli altri..

hendrix
Inviato: 14/9/2011 10:04  Aggiornato: 14/9/2011 10:04
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/9/2006
Da:
Inviati: 1026
 Re: Il ristorante dei senatori
VOGLIAMO I POLIZIOTTI di Gianluca Freda.

... Per le loro esclusive pretese ci svendono le migliori imprese, all’Europa che ci vuole poveri, all’America che ci vuole succubi.
Ed allora entrate pure a Montecitorio e a Palazzo Madama, sarete seguiti dalla folla che non si fermerà nei loro ristoranti da piatti prelibati e da prezzi stracciati, ma salirà nella stanza di bottoni per ripulirla dai ladri, dai truffatori e dagli imbroglioni che si fanno chiamare deputati e senatori ma sono soltanto dei disonorevoli coglioni.

Ci auguriamo che insieme a voi che guadagnate a stento 1500 euro al mese ci siano pure i carabinieri i quali non se la passano meglio, ed anche l’esercito che non naviga nell’oro.

Questa volta invece delle monetine piova pure piombo, si sparino le cannonate, si aprano le galere senza fare troppi prigionieri.
Aspettiamo impazientemente l’uscita di questo nuovo lungometraggio, si chiamerà “la casta frana se la polizia spara” oppure  “La politica offende, l’Italia si difende”, o ancora “la polizia al servizio del cittadino, la casta finisce al confino” e, perché no, “Vogliamo i poliziotti”.
Regia del Popolo Italiano. Principali attori: il Commissario Golpe, l’Ispettore Putsch,  l’Agente scelto Sollevazione. Distribuzione: Italian Bros...

bluorange
Inviato: 14/9/2011 10:20  Aggiornato: 14/9/2011 10:20
Ho qualche dubbio
Iscritto: 30/12/2009
Da: Bologna
Inviati: 65
 Re: Il ristorante dei senatori
Citazione:
Ma i poliziotti non dovrebbero fare dei turni tali da permettere di pranzare e cenare sempre a casa ? ( Iniziare alle 8 e finire alle 14.. iniziare alle 14 e finire alle 20 e così via...e di notte non si pranza e non si cenza mai..... ) PERCHE' DOVREBBERO PRENDERE DEI BUONI PASTO ?


Infatti li regalano ad amici o parenti, oppure vanno a farsi la spesa o in pescheria. Purtroppo non sono gli unici in Italia a percepire i buoni pasto, i dipendenti pubblici quasi tutti. Io li abolirei , o li dai a tutti o a nessuno

black_ops
Inviato: 14/9/2011 10:31  Aggiornato: 14/9/2011 10:31
So tutto
Iscritto: 22/8/2011
Da:
Inviati: 21
 Re: Il ristorante dei senatori
Sì, bravi, spariamo al parlamento, invochiamo la Rivoluzione, riempiamoli di lacrimogeni....... e poi ?

In Italia le rivoluzioni si fanno nei giorni feriali ed in orario di ufficio. Nel week end e nei festivi...tutti a vedere la partita e la puntata registrata del GF 11

peonia
Inviato: 14/9/2011 11:10  Aggiornato: 14/9/2011 11:10
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 4735
 Re: Il ristorante dei senatori
si potrebbe pensare al 5 Novembe, raccogliendo il loro scontento ( e non immaginiamo quanta rabbia ci sia dentro visto che loro, i poliziotti, vedono cose che noi non vediamo...) e fare un bel VxVendetta Day.....come mi piacerebbe!"!!!
Senza esplosioni, ma tutti con la maschera a passo veloce verso il Parlamento...e aiutati dalle Forze dell'Ordine, sbatterli fuori e poi in galera a vita....

Ops, mi sono svegliata! chi mi porta un caffè?

"Continueremo a fare delle nostre vite poesie fino a quando la libertà non verrà declamata sopra le catene spezzate di tutti i popoli oppressi". Vittorio Arrigoni
Spiderman
Inviato: 14/9/2011 11:23  Aggiornato: 14/9/2011 11:23
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 19/9/2009
Da:
Inviati: 2714
 Re: Il ristorante dei senatori
Citazione:
Ops, mi sono svegliata! chi mi porta un caffè?


Buoni pasto o paghi in contanti?

"Ogni giorno racconto la favola mia, la racconto ogni giorno chiunque tu sia, e mi vesto di sogno per darti se vuoi, l'illusione di un bimbo che gioca agli eroi. (Renato Zero)
mangog
Inviato: 14/9/2011 11:23  Aggiornato: 14/9/2011 11:23
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 5/1/2007
Da:
Inviati: 2862
 Re: Il ristorante dei senatori
Domanda : Abbiamo bisogno di 500.000 persone in divisa ?
Questi 500.000, che sono così tanti, chi dovrebbero ringraziare per essere così tanti ?

hendrix
Inviato: 14/9/2011 11:44  Aggiornato: 14/9/2011 11:44
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/9/2006
Da:
Inviati: 1026
 Re: Il ristorante dei senatori
Citazione:
Abbiamo bisogno di 500.000 persone in divisa ?


NO, ma qualcuno potrebbe essere ancora utile


peonia
Inviato: 14/9/2011 11:55  Aggiornato: 14/9/2011 11:55
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 4735
 Re: Il ristorante dei senatori
CONTANTI....

eppure si potrebbe fare davvero.....basterebbe volerlo tutti!

"Continueremo a fare delle nostre vite poesie fino a quando la libertà non verrà declamata sopra le catene spezzate di tutti i popoli oppressi". Vittorio Arrigoni
hendrix
Inviato: 14/9/2011 11:55  Aggiornato: 14/9/2011 11:55
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/9/2006
Da:
Inviati: 1026
 Re: Il ristorante dei senatori
Esiste anche un circolo Montecitorio...

... L'iscrizione al circolo è esclusivamente riservata a parlamentari, ex parlamentari, funzionari e dipendenti della camera, portaborse regolarmente assunti e giornalisti accreditati presso la Camera dei Deputati.
Insomma devi avere l'accesso a Palazzo Montecitorio per poter accedere al Circolo Montecitorio. L'indirizzo della struttura è via dei Campi Sportivi n.5, in zona Acqua Acetosa, ma sappiate che un rigido controllo impiedirà a qualsiasi intruso di accedere alla struttura.


Piscine, palestre e ovviamente ristorante...


Infettato
Inviato: 14/9/2011 12:05  Aggiornato: 14/9/2011 12:05
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/11/2006
Da: Roma
Inviati: 1499
 Re: Il ristorante dei senatori
@poveraccio concordo, il problema per loro è che c'è la casta e la sottocasta, i privilegi sono differenti, poi, se pensiamo al periodo storico economico, ecco che gli statali diventano quelli più penalizzati....
Questo naturalmente in teoria, nella pratica guardando dal punto di vista lavorativo e retributivo c'è chi sta molto peggio, ma questo naturalmente conta meno. Tra le righe leggo anche "verranno tempi peggiori (ci siamo quasi), se volete che vi difendiamo...."

L'importante per la casta è scaricare le colpe su altri (da vermi quali sono), vedi il B con il presidente europeo per le pensioni, non so in quanti riescono a capire che i problemi attuali e futuri sono TUTTI generati dall'istituzione politica di turno nessuna esclusa.

Ormai gli rimane solo metterci gli uni contro gli altri o contro persone fittizie "gli speculatori", tutti siamo speculatori chi non si riconosce in questo significato alzi la mano, anzi loro probabilmente sono i primi, la differenza è tra chi specula rischiando il proprio denaro e chi invece come i politici speculano sulla credulità popolare.

Infettato dal morbo di Ashcroft
---------------------------------------------
Quando ci immergiamo totalmente negli affari quotidiani, noi smettiamo di fare distinzioni fondamentali, o di porci le domande veramente basilari. Rothbard
Sguerguenz
Inviato: 14/9/2011 12:06  Aggiornato: 14/9/2011 12:06
Ho qualche dubbio
Iscritto: 15/7/2011
Da: Firenze (per il momento)
Inviati: 119
 Re: Il ristorante dei senatori
Sono episodi del genere che mi turbano. Nell'aria sento un pungente odore di Egeo, il sottofondo musicale mi sembra un tango argentino.....

Chi non conosce la verità è uno stolto, ma chi, conoscendola, la chiama menzogna è un delinquente. Bertolt Brecht
Akane
Inviato: 14/9/2011 12:17  Aggiornato: 14/9/2011 12:17
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/7/2011
Da: Austria
Inviati: 134
 Re: Il ristorante dei senatori
Richiesta più che legittima...

Virtus
Inviato: 14/9/2011 12:40  Aggiornato: 14/9/2011 12:40
Ho qualche dubbio
Iscritto: 8/5/2011
Da: Lecce
Inviati: 73
 Re: Il ristorante dei senatori
Inoltre, se non sbaglio, i finanzieri hanno delle tariffe agevolate con ACI, assicurazioni, Sky; escludiamo pure qualche "favorino" da commercianti e imprenditori, una sorta di "una mano lava l'altra ed insieme si lavano la faccia" ?

Quei poveracci che trovano solo lavori in nero e mal pagati ?
Quei poveracci che si spaccano la schiena per 40 anni (salvo nuove manovre finanziarie) per una miseria di pensione ?

Ipocriti.

cnj
Inviato: 14/9/2011 12:52  Aggiornato: 14/9/2011 12:52
Mi sento vacillare
Iscritto: 15/11/2004
Da: Romagna
Inviati: 778
 Re: Il ristorante dei senatori
Bisognerebbe tener monitorate le iscrizioni al COISP che ad oggi contano circa 7.000 unità (fonte: Radio24). Se salissero a 70.000 sarebbe proprio un pessimo segnale..................................per LorSignori

La scienza non è nient'altro che una perversione se non ha come suo fine ultimo il miglioramento delle condizioni dell'umanità. Nikola Tesla
Matkshonov
Inviato: 14/9/2011 13:23  Aggiornato: 14/9/2011 13:26
Ho qualche dubbio
Iscritto: 29/11/2010
Da: Cesso
Inviati: 271
 Re: Il ristorante dei senatori


Tutto quello che mi è passato x la testa leggendo questo articolo lo avete già postato.... e sì, la mia mano è bene alzata (a favore dei test dei nuovi lacrimogeni, ovvio).....


Per cortesia, dite ai bambini che testa di parallelepipedo vuoto non è il suo nome (ecchè diamine, mica pesa 500.000 tonnellate),lui si chiama alberto angela
benitoche
Inviato: 14/9/2011 13:36  Aggiornato: 14/9/2011 13:36
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 30/9/2006
Da:
Inviati: 1749
 Re: Il ristorante dei senatori
Ma questi trogloditi vestiti tutti uguali lo sanno che tutto ciò è possibile solo grazie a loro?
Sanno che tutte le nefandezze di questo scempio di democrazia sono frutto delle loro manganellate?
Del loro non pensare ma semplicemente obbedire?

Il vero problema non sono le banche le multinazionali,ma,questi nostri fratelli che tradiscono il propio popolo per un pezzo di pane,nulla potrebbero i grandi poteri finanziari se poi le loro scelte non fossero imposte a suon di botte dagli ominidi vestiti tutti uguali

Spiderman
Inviato: 14/9/2011 13:48  Aggiornato: 14/9/2011 13:48
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 19/9/2009
Da:
Inviati: 2714
 Re: Il ristorante dei senatori
Pezzo di pane che gli paghiamo noi stipendiandoli.

"Ogni giorno racconto la favola mia, la racconto ogni giorno chiunque tu sia, e mi vesto di sogno per darti se vuoi, l'illusione di un bimbo che gioca agli eroi. (Renato Zero)
noalgregge
Inviato: 14/9/2011 14:38  Aggiornato: 14/9/2011 14:38
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/10/2010
Da:
Inviati: 301
 Re: Il ristorante dei senatori
Si in un primo momento ero contento della lettera. Ma poi c'ho riflettuto... si stanno mica castizzando publicamente pure loro? Siamo messi male, peggio di quanto pensavo.

"Non troverai mai la verità se non sei disposto ad accettare anche ciò che non ti aspetti." Eraclito
SpikeZ
Inviato: 14/9/2011 14:49  Aggiornato: 14/9/2011 14:49
Mi sento vacillare
Iscritto: 25/9/2007
Da: Karalis
Inviati: 340
 Re: Il ristorante dei senatori
Autore: LUSSU Inviato: 14/9/2011 3:36:32

Sembra che i sindacati di polizia si siano svegliati, meglio tardi che mai:


Protesta Polizia sul fronte sicurezza nel calcio

----

Domanda: ma quando la Polizia protesta... poi si manganellano tra loro?

mangog
Inviato: 14/9/2011 15:34  Aggiornato: 14/9/2011 15:37
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 5/1/2007
Da:
Inviati: 2862
 Re: Il ristorante dei senatori
CONTI PUBBLICI: CORSARO, SERVE ALTRA MANOVRA DA 400 MILIARDI

http://it.notizie.yahoo.com/conti-pubblici-corsaro-serve-altra-manovra-da-400-071400699.html



Nel 2012 scadranno 440 miliardi di titoli . Chi li comprerà ?


http://www.dirittiglobali.it/index.php?view=article&catid=18:lavoro-economia-a-finanza&id=20374:banche-oro-e-compratori-inglesi-il-tesoro-alla-sfida-del-debito&format=pdf&ml=2&mlt=yoo_explorer&tmpl=component

La finanziaria di questi giorni è solo l'antipasto...

Spero sia la volta buona che lo stato venga ridimensionato.

Spro che i Cinesi mandino a quel paese Tremonti .....

nasamod
Inviato: 14/9/2011 19:35  Aggiornato: 14/9/2011 19:35
So tutto
Iscritto: 9/10/2008
Da:
Inviati: 27
 Re: Il ristorante dei senatori
rivoluzione colorata in Italia???

color blu...

Redazione
Inviato: 14/9/2011 19:42  Aggiornato: 14/9/2011 19:42
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 17858
 Re: Il ristorante dei senatori
SPIKEZ: "Domanda: ma quando la Polizia protesta... poi si manganellano tra loro?"


Ah ah ah !!!!!!!

dr_julius
Inviato: 14/9/2011 20:12  Aggiornato: 14/9/2011 20:14
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/8/2006
Da:
Inviati: 1589
 Re: Il ristorante dei senatori
Scontri davanti a Montecitorio

Citazione:

Momenti di tensione di fronte a Montecitorio, dove polizia e carabinieri sono stati costretti a disperdere un gruppo di manifestanti dei Cobas e della sinistra radicale, che protestavano contro la manovra in discussione a Montecitorio. I manifestanti si erano radunati intorno alle 16 su piazza Montecitorio e per due ore circa si erano limitati a spiegare le ragioni della loro protesta con interventi a 'rotazione'. Intorno alle 18.45 la protesta, fino allora rumorosa ma pacifica, è degenerata: sono stati fatti esplodere dei fuochi d'artificio e, in rapida successione, alcune 'bombe carta' come quelli che vengono usati nelle curve dagli ultras.

I manifestanti hanno appiccato il fuoco ai candelotti fumogeni e una spessa coltre di fumo colorato ha avvolto la piazza. Poi il lancio di palloncini pieni di vernice colorata e infine una sorta di 'fuoco di sbarramento' indirizzato verso i blindati delle forze dell'ordine schierate in assetto antisommossa, fatto da scarpe vecchie e interiora di animale, molto probabilmente cuori e fegati di maiale. A quel punto le forze dell'ordine hanno reagito e hanno fatto una carica di alleggerimento che ha disperso i manifestanti nelle vie adiacenti piazza Montecitorio e piazza Colonna.

Allontanandosi i cobas e gli esponenti della sinistra radicale hanno gettato a terra moto e motorini parcheggiati di fronte l'ingresso principale della Camera e danneggiato alcune vetture in sosta. E' poi tornata la calma, anche se la piazza continua ad essere chiusa dai blindati di polizia e carabinieri messi di traverso agli accessi. Alcuni gruppi di forze dell'ordine scudo e manganello in mano, elmetto in testa, stanno controllando le strade intorno a Montecitorio per verificare se i manifestanti si sono dispersi o meno.

Poco prima era degenerato tra insulti e un gavettone il tentativo dell'ex ministro del governo Berlusconi, Andrea Ronchi, di parlare con il gruppo di manifestanti di Cobas e Cgil, in protesta contro la manovra. L'ex esponente di Fli si è avvicinato alle transenne per chiedere quale fosse il problema ed è stato insultato più volte e raggiunto da uno schizzo d'acqua proveniente da una bottiglietta.


un derby romano di calcio crea molto più disordine...

Per rifornire di elettricità un terzo dell’Italia, un’area equivalente a 15 centrali nucleari da un gigawatt, basterebbe un anello solare grande come il raccordo di Roma. (Carlo Rubbia)
AFrayn
Inviato: 14/9/2011 22:21  Aggiornato: 14/9/2011 22:21
Mi sento vacillare
Iscritto: 14/3/2009
Da: Colônia Cecília, Paraná, Brasil
Inviati: 399
 Re: Il ristorante dei senatori
@Kenshiro:
Citazione:
Alzi la mano chi è d'accordo sul test dei lacrimogeni!

Ogni simile ama il suo simile.

Molṑn labé - Quocunque Jeceris Stabit
lysmata
Inviato: 15/9/2011 1:10  Aggiornato: 15/9/2011 1:10
Ho qualche dubbio
Iscritto: 27/3/2011
Da:
Inviati: 195
 Re: Il ristorante dei senatori
Vogliono sfruttare il buonopasto al ristorante del parlamento, eh?? A tanti poliziotti vorrei augurare di doverlo spendere nella mensa di qualche ospedale, magari dopo aver fatto visita ad un familiare pestato a sangue dai suoi colleghi. Ma sarebbe scendere ai loro livelli.


Che faccia tosta ragazzi. Anni di soprusi. Pensione a 40, 45 anni, lavoro comodo, ferie pagate, aria condizionata e stipendio sicuro. una sola cosa in cambio, lasciare il cervello appeso a un chiodo. quello si. E oggi si lamentano. Contiano un pó tra di noi quanti hanno un buono pasto...

Okkei okkei... ce ne sono anche che rischiano la vita... sempre meno, oramai. Arriverá il momento in cui la rischieranno ogni volta che saranno lí a fronteggiare gente onesta che difende i propri diritti. questo si.

Lavorare deve essere veramente uno schifo, se per convincerti a farlo ti devono pagare.
benitoche
Inviato: 15/9/2011 3:40  Aggiornato: 15/9/2011 3:41
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 30/9/2006
Da:
Inviati: 1749
 Re: Il ristorante dei senatori
Pezzo di pane che gli paghiamo noi stipendiandoli.

li pago perchè possano picchiarmi se non mi faccio schiavizzare,sono davvero un coglione

peonia
Inviato: 15/9/2011 9:14  Aggiornato: 15/9/2011 9:14
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 4735
 Re: Il ristorante dei senatori

"Continueremo a fare delle nostre vite poesie fino a quando la libertà non verrà declamata sopra le catene spezzate di tutti i popoli oppressi". Vittorio Arrigoni
Paulo
Inviato: 15/9/2011 10:10  Aggiornato: 15/9/2011 10:10
Mi sento vacillare
Iscritto: 24/12/2005
Da:
Inviati: 501
 Re: Il ristorante dei senatori
Venendo al concreto: quanto è previsto durare il presidio di polizia al cantiere TAV?
Alla prima emergenza di tifoseria, per non parlare di movimenti di piazza alla greca nel nord Italia, verrà necessariamente ritirato. Sul lungo periodo non si può fare affidamento su altro che i Carabinieri locali.
Durerà oltre l'inverno?
Dopo di che, caro l'On. Maroni, " addio sogni di gloria, addio Castelli ... in aria "

eco3
Inviato: 15/9/2011 11:23  Aggiornato: 15/9/2011 11:23
Ho qualche dubbio
Iscritto: 4/10/2006
Da:
Inviati: 197
 Re: Il ristorante dei senatori
FETORE NELL'AULA DI MONTECITORIO Seduta sospesa
L'odore, talmente forte, costringe i deputati ad allontanarsi
15 settembre, 11:06

mangog
Inviato: 15/9/2011 11:52  Aggiornato: 15/9/2011 11:52
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 5/1/2007
Da:
Inviati: 2862
 Re: Il ristorante dei senatori
Qualcuno se la sta facendo sotto?...

SlyHawk
Inviato: 15/9/2011 12:26  Aggiornato: 15/9/2011 12:26
So tutto
Iscritto: 29/8/2011
Da:
Inviati: 12
 Re: Il ristorante dei senatori
non è una novità questa del menu..
i poveri tutori della legge, perché poveri sono, abbassandosi a questo non fanno altro che umiliarsi ancora di più..

eco3
Inviato: 15/9/2011 12:52  Aggiornato: 15/9/2011 12:52
Ho qualche dubbio
Iscritto: 4/10/2006
Da:
Inviati: 197
 Re: Il ristorante dei senatori

SlyHawk
Inviato: 15/9/2011 16:07  Aggiornato: 15/9/2011 16:07
So tutto
Iscritto: 29/8/2011
Da:
Inviati: 12
 Re: Il ristorante dei senatori
certo che difendono montecitorio, è proprio per questo che si rendono ridicoli elemosinando ai padroni cose che difficilmente avranno..
te li vedi i poliziotti ribelli che fanno irruzione a montecitorio perché vogliono i ticket pasto da 7 euro? su su..... accetteranno a testa bassa il rifiuto e continueranno a fare il lavoro sporco per i grandi capi..

EDIT: forse hai frainteso il mio concetto sarcastico di "poveri"

vuotorosso
Inviato: 15/9/2011 17:05  Aggiornato: 15/9/2011 17:05
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 7/5/2011
Da:
Inviati: 2431
 Re: Il ristorante dei senatori
Citazione:
su su..... accetteranno a testa bassa il rifiuto

Il silenzioso rifiuto
o la promessa per il futuro, che nel presente si traduce di fatto in un rifiuto
Ma non credo si sentiranno dire NO.
Semplicemente, come sempre, dimenticheranno.

lysmata
Inviato: 15/9/2011 17:06  Aggiornato: 15/9/2011 17:06
Ho qualche dubbio
Iscritto: 27/3/2011
Da:
Inviati: 195
 Re: Il ristorante dei senatori
Peonia

Citazione:


Ripesco questo messaggio di Peonia perché mi pare che sia passato inosservato.

Ragazzi, é pura follia. Insomma, bisogna stare addirittura attenti ai commenti che facciamo.

Lavorare deve essere veramente uno schifo, se per convincerti a farlo ti devono pagare.
eco3
Inviato: 15/9/2011 17:07  Aggiornato: 15/9/2011 17:07
Ho qualche dubbio
Iscritto: 4/10/2006
Da:
Inviati: 197
 Re: Il ristorante dei senatori
Citazione:
forse hai frainteso il mio concetto sarcastico di "poveri"


No, l'avevo messo tra virgolette perché facevo altre considerazioni che prima di inviare ho cancellato.

Luco
Inviato: 15/9/2011 17:22  Aggiornato: 15/9/2011 17:22
Ho qualche dubbio
Iscritto: 23/3/2008
Da:
Inviati: 286
 Re: Il ristorante dei senatori
Citazione:

Bisogna essere registrati per leggerlo...

vuotorosso
Inviato: 15/9/2011 17:33  Aggiornato: 15/9/2011 17:39
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 7/5/2011
Da:
Inviati: 2431
 Re: Il ristorante dei senatori
In realta' tale post l'aveva gia' tirato fuori qualcun altro poco tempo fa, e e' venuto fuori che fosse una bufala.
Poi si ripropone all infinito a seconda della pigrizia con cui chi usa facebook prende parte al gioco del "io non so, intanto lo dico" e di tanto in tanto torna fuori unanotizia di ere fa.

Per ora non c'e' da preoccuparsi di questa notizia, controllate pure sulle fonti citate nell articolo, Punto informatico e il blog di Grillo (che magari una notizia cosi la metterebbe nella home...).


Un trucco per Luco:
quando non riesci a leggere un post perche magari e' su fb o altro, prova a fare una ricerca su google:
io ho copiato dal link questa parte

"nessun-telegiornale-ha-avuto-il-permesso-di-diffondereieri-il-senato-ha-approvat"

e l ho dato in pasto a google, dopodiche ho avuto accesso all articolo e poi ho verificato PI e Grillo.


Ciao

Luco
Inviato: 15/9/2011 17:49  Aggiornato: 15/9/2011 17:49
Ho qualche dubbio
Iscritto: 23/3/2008
Da:
Inviati: 286
 Re: Il ristorante dei senatori
vuotorosso

grazie!
tra l'altro si riesce ad aprire un'altra pagina di fb che non chiede login...

vuotorosso
Inviato: 15/9/2011 17:52  Aggiornato: 15/9/2011 17:52
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 7/5/2011
Da:
Inviati: 2431
 Re: Il ristorante dei senatori
De nada

lysmata
Inviato: 15/9/2011 19:35  Aggiornato: 15/9/2011 19:35
Ho qualche dubbio
Iscritto: 27/3/2011
Da:
Inviati: 195
 Re: Il ristorante dei senatori
spetta Vuotorosso, perché io con una semplice ricerca su google dell'articolo 733, art 50 bis, vengo riportato a questo:


http://mobile.senato.it/japp/bgt/showdoc/frame.jsp?tipodoc=Emend&leg=16&id=391198&idoggetto=413875

Ossia, una pagina del senato. Se leggi l'articolo in questione beh, mi pare che ci sia poco da interpretare...


Proposta di modifica n. 50.0.100 al DDL n. 733


50.0.100 (testo 2)
D'ALIA
V. testo 3
Dopo l'articolo 50, inserire il seguente:
«Art. 50-bis.
(Repressione di attività di apologia o istigazione a delinquere compiuta a mezzo internet)
1. Quando si procede per delitti di istigazione a delinquere o a disobbedire alle leggi, ovvero per delitti di apologia di reato, previsti dal codice penale o da altre disposizioni penali, e sussistono concreti elementi che consentano di ritenere che alcuno compia detta attività di apologia o di istigazione in via telematica sulla rete internet, il Ministro dell'interno, in seguito a comunicazione dell'autorità giudiziaria, può disporre con proprio decreto l'interruzione della attività indicata, ordinando ai fornitori di connettività alla rete internet di utilizzare gli appositi strumenti di filtraggio necessari a tal fine.
2. Il Ministro dell'interno si avvale, per gli accertamenti finalizzati all'adozione del decreto di cui al comma 1, della polizia postale e delle comunicazioni. Avverso il provvedimento di interruzione è ammesso ricorso all'autorità giudiziaria. Il provvedimento di cui al comma 1 è revocato in ogni momento quando vengano meno i presupposti indicati nel medesimo comma.
3. I fornitori dei servizi di connettività alla rete internet, per l'effetto del decreto di cui al comma 1, devono provvedere ad eseguire l'attività di filtraggio imposta entro il termine di 24 ore. La violazione di tale obbligo comporta una sanzione amministrativa pecuniaria da euro 50.000 a euro 250.000, alla cui irrogazione provvede il Ministro dell'interno con proprio provvedimento.
4. Entro 60 giorni dalla pubblicazione della presente legge il Ministro dell'interno, con proprio decreto, di concerto con il Ministro dello sviluppo economico e con quello della pubblica amministrazione e innovazione, individua e definisce i requisiti tecnici degli strumenti di filtraggio di cui al comma 1, con le relative soluzioni tecnologiche.
5. Al quarto comma dell'articolo 266 del codice penale, il numero 1) è così sostituito: "col mezzo della stampa, in via telematica sulla rete internet, o con altro mezzo di propaganda".».

Lavorare deve essere veramente uno schifo, se per convincerti a farlo ti devono pagare.
vuotorosso
Inviato: 15/9/2011 20:29  Aggiornato: 15/9/2011 20:30
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 7/5/2011
Da:
Inviati: 2431
 Re: Il ristorante dei senatori
Ciao Lysmata,
hai ragione, linka al sito del senato, ma si tratta di una proposta, avvenuta nel 2009 e che poi non è passata.
E' uno dei problemi dell'infinita memoria di internet se vuoi.
Quella pagina non contiene la data, ma se guardi altri risultati cercando "Proposta di modifica n. 50.0.100 al DDL n. 733" e osservi le date ti rendi conto che è roba vecchia.

ciao

VR

lysmata
Inviato: 15/9/2011 20:36  Aggiornato: 15/9/2011 20:36
Ho qualche dubbio
Iscritto: 27/3/2011
Da:
Inviati: 195
 Re: Il ristorante dei senatori
E questa é una buona spiegazione. Thanks :)

Lavorare deve essere veramente uno schifo, se per convincerti a farlo ti devono pagare.
epicureo99
Inviato: 16/9/2011 0:25  Aggiornato: 16/9/2011 0:25
Ho qualche dubbio
Iscritto: 4/1/2005
Da: Bonastre
Inviati: 142
 Re: Il ristorante dei senatori
Peró questo comunicato é vero?!?!?!?!?!

Sono shockato....

C'é di tutto!!!!

C'é l'assoluta ragione dell'evidenza di un privilegio fuori lugo....ma questo lo sappiamo tutti...

Peró ci sono i cani che abbaiano ai porci perché hanno fame!!!
L'unica cosa che chiede un sindacato é che un ridottisimo numero di agenti, rispetto al totale del paese, possa usare il suo buono pasto nella mensa reale......

Traspare che poverini se la passano male con 1500 euro al mese piú 7x20(magari per 30...)=140 di buoni pasto mentre queste sono condizioni da sogni per la maggior parte della gente del mio intorno.

La conclusione del comunicato é agghiacciante.....la polizia minaccia il corpo politico di tirargli contro i lacrimoegeni ILLEGALI che loro stesso gli hanno dato in dotazione......

Flipo!!!!!!!!!!!!!!!!

Cuando la violencia es esclusiva del estado, tod@s somos terroristas
mangog
Inviato: 16/9/2011 8:07  Aggiornato: 16/9/2011 8:13
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 5/1/2007
Da:
Inviati: 2862
 Re: Il ristorante dei senatori
Citazione:

Autore: epicureo99 Inviato: 16/9/2011 0:25:24

Peró ci sono i cani che abbaiano ai porci perché hanno fame!!!
L'unica cosa che chiede un sindacato é che un ridottisimo numero di agenti, rispetto al totale del paese, possa usare il suo buono pasto nella mensa reale......


Cosa possiamo dire... i sindacati della polizia si stanno comportando nella stessa identica maniera degli altri maggiori sindacati.
Nel 1981 in una media azienda del Canavese, 60-65 dipendenti che lavoravano c/terzi, hanno fatto degli scioperi perchè la proprietà si rifiutava di elargire un corrispettivo ai dipendenti che non mangiavano in mensa.
Non esistevano i buoni mensa e la mensa non era altro che una cucina dove una signora pagata ad ore ( qualche volta anche la zia di uno tei titolari.. in nerooooo ) a mezzogiorno preparava pasta minestra o risotto con qualche bistecca e polpetta a quella quindicina di dipendenti che venivano da lontano.
Il sindacalista esterno aveva rimbambito per bene gli altri dipendenti che andavano a mangiare a casa durante la pausa convincendoli del fatto che potevano farsi dare il corrispettivo della spesa non sostenuta dall'azienda in quanto non usufruivano della mensa ( non abitavano lontani ) dando spunto per le famose azioni di lotta a tutela dei diritti lesi o non concessi.

Non so come è andata a finire la vertenza ( arrivata fino in tribunale in quanto si erano scomodati i dotti del diritto sul lavoro.. ) perchè la ditta è fallita nel 1983.. comunque il sindacalista esterno artefice delle azioni di lotta per i diritti non concessi ha fatto carriera.

InFlames
Inviato: 16/9/2011 19:16  Aggiornato: 16/9/2011 19:16
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/3/2008
Da:
Inviati: 283
 Re: Il ristorante dei senatori
Mi sorge una domanda, ma quando protestano i poliziotti chi li manganella?

Tutto sarà rivelato
AFrayn
Inviato: 17/9/2011 3:50  Aggiornato: 17/9/2011 3:50
Mi sento vacillare
Iscritto: 14/3/2009
Da: Colônia Cecília, Paraná, Brasil
Inviati: 399
 Re: Il ristorante dei senatori
Citazione:
Mi sorge una domanda, ma quando protestano i poliziotti chi li manganella?


Semplice, il manganello passa al pilota automatico.

Molṑn labé - Quocunque Jeceris Stabit
Decalagon
Inviato: 24/12/2011 11:51  Aggiornato: 24/12/2011 11:51
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 5668
 Re: Il ristorante dei senatori

«Sapete cos'è la storia? Non è la verità, è la storia di qualcuno. Non ha niente a che fare con la verità»

Lloyde England

Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA