Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


Energia e Ambiente : La saggezza dei bambini
Inviato da Redazione il 3/6/2013 4:48:47 (13762 letture)


Voto: 9.00 (16 voti) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
Redazione
Inviato: 3/6/2013 4:50  Aggiornato: 3/6/2013 4:50
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: La saggezza dei bambini
Io credo che il vero protagonista di questo video sia la donna.

Il bambino, con la sua semplice verità, fa solo da catalizzatore. E' lei che deve retrocedere lentamente dalla sua posizione iniziale. Parte dalla bugia, dicendo che il polipo è finto, poi cerca di spiegargli che bisogna tagliargli la testa per poterlo mangiare, poi gli propone un "compromesso", dicendogli di mangiare solo la patata, ma alla fine deve cedere, e si commuove di fronte all'insistenza e alla limpidezza del ragionamento di suo figlio.

E per fortuna che siamo noi che dovremmo educare loro.

invisibile
Inviato: 3/6/2013 6:48  Aggiornato: 3/6/2013 6:48
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/12/2012
Da: Sabina
Inviati: 7912
 Re: La saggezza dei bambini
Perché piangi?

Piange perché vede che lui é nel giusto.
Piange perché vede che essere nel giusto é semplice.
Basta abbandonare tutto quello che gli hanno insegnato.
Piange perché gli hanno insegnato che il giusto é condizionato e suo figlio ha smontato tutto con semplicità.
E vorrebbe avere anche lei quel coraggio che viene dalla purezza.
Ne sente la mancanza.
L'Uomo non può Vivere senza purezza.

L'utile delle cose é in quello che non c'é
Chuang Tzu
incredulo
Inviato: 3/6/2013 6:50  Aggiornato: 3/6/2013 7:29
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/8/2006
Da: Asia
Inviati: 4061
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
E per fortuna che siamo noi che dovremmo educare loro.


Siate come i bambini

In quel momento i discepoli vennero a chiedere a Gesù chi di loro sarebbe stato il più grande nel Regno dei cieli.

Gesù chiamo un bambino, lo mise in mezzo a loro, e disse:

"È importante capire che, se non cambiate e non diventate come bambini, non entrerete per niente nel Regno dei cieli.

Percio, chi si fa umile come questo bambino, è il maggiore nel Regno dei cieli.

E chi accoglie nel mio nome un bambino come questo, accoglie me.

Ma se qualcuno, con le sue azioni, ostacola la fede di uno di questi piccoli che credono in me, sarebbe meglio per lui avere una pietra legata al collo ed essere gettato in fondo al mare!

"Guai al mondo per gli ostacoli alla fede! È inevitabile che ci siano, ma guai all'uomo che allontana gli altri da Dio!

Anzi, se la tua mano o il tuo piede ti fa peccare taglialo e buttalo via. Meglio entrare in cielo mutilati o zoppi, piuttosto che finire all'inferno con due mani e due piedi.

E se il tuo occhio ti allontana da Dio, cavalo e buttalo via. Meglio entrare in cielo con un occhio solo, che finire all'inferno con tutti e due.

"Attenti a non disprezzare nemmeno uno di questi piccoli. Perché vi dico che in cielo i loro angeli stanno sempre alla presenza dal Padre mio.

Poiché il Figlio dell'uomo è venuto per salvare cio che era perduto.

"Se un uomo ha cento pecore, ed una si smarrisce, non lascerà forse le novantanove sui monti per andare a cercare quella che si è perduta?

E se la trova, sarà più contento per questa pecora, che non per le altre novantanove che non si sono smarrite!

La volontà di mio Padre è che neppure uno di questi piccoli debba perire.


Questo video fa capire parecchie cosucce.

Quando nasciamo siamo più vicino alla fonte, alla fonte dell'eterna giovinezza, all'oro alchemico.

Quella fonte da cui ci allontaniamo quando andiamo per il mondo ad affermare il nostro EGO.

Quella fonte a cui torniamo nel momento della nostra morte fisica.

Per questo i vecchi e i bambini si assomigliano, per la loro vicinanza alla fonte di Vita eterna.

Non a caso Dante scrive:"Nel mezzo del cammin di nostra vita mi ritrovai per una selva oscura, che la diritta via era smarrita".

Il momento in cui si è più lontani dalla fonte, coincide appunto con l'età di mezzo fra la nascita e la morte, nel momento in cui l'EGO è al massimo splendore.

Per questo il nostro mondo emargina i vecchi e i bambini, perchè il nostro mondo è costruito sull'Ego è un inno continuo all'EGO e i vecchi e i bambini non sono produttivi, non producendo sono inutili.

Un mondo che emargina vecchi è bambini è un mondo senza memoria e senza speranza, un mondo finto.

E' il mondo in cui viviamo, meglio dire crediamo di vivere.

Gesù afferma:

Io son l’Alfa e l’Omega, il primo e l’ultimo, il principio e la fine.

Sono quello da cui tutto inizia e quello in cui tutto finisce.

Più siamo lontani, più ci siamo allontanati dal nostro bambino interiore, quello che ragiona come quello del video, con semplicità e logica, più siamo lontani dalla Verità.

Questo è Gesù: Verità

Gesù non è un uomo barbuto e neanche un'immagine in una cattedrale.

Gesù è Verità.

Per questo lo vogliono distruggere, per questo il mondo degli uomini lo rinnega, perchè il mondo degli uomini è fondato sulla menzogna, sulla bugia, sull'inganno.

La madre del bambino del video, ne è un esempio perfetto.

Per fargli accettare l'idea di mangiare il polipo, tenta di ingannarlo ripetutamente, ma deve desistere di fronte alla semplicità e alla logica di suo figlio.

Per questo piange, il suo Spirito, la sua Anima sanno che suo figlio è nel giusto, perchè la Verita rende liberi, la Verità ci libera dal dolore.

Gesù, essendo Verità, ci libera, ci salva, per questo viene definito il "Salvatore".

Gesù Cristo è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita.
peonia
Inviato: 3/6/2013 7:08  Aggiornato: 3/6/2013 7:08
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: La saggezza dei bambini
I bambini che nascono ora sono ancora più consapevoli, oltre che più vicini alla Fonte, questo tenerissimo bambino, con la sua innata saggezza, è un insegnamento per tutti, ma molte persone avranno difficoltà ad accettare completamente la "lezione"....vincere le abitudini è faticoso, ma ormai la Via è segnata...aumentano i vegetariani ed i vegani, segno di una evoluzione inarrestabile in quel senso...
Anche gli animali stanno evolvendo, per chi sa guardare..

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
spettatore
Inviato: 3/6/2013 7:26  Aggiornato: 3/6/2013 7:26
Mi sento vacillare
Iscritto: 15/11/2004
Da:
Inviati: 883
 Re: La saggezza dei bambini
Il video è tratto dal film "Il pianeta verde" :


http://www.youtube.com/watch?v=KL_K8Cj6rqw


Lo spettatore

Citazione:
Non metterti a discutere con un idiota. La gente potrebbe non accorgersi della differenza.
Nuit
Inviato: 3/6/2013 8:15  Aggiornato: 3/6/2013 8:39
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/9/2010
Da: Messina
Inviati: 346
 Re: La saggezza dei bambini
L'uomo deve ogni tanto resettarsi, ma la cosa più difficile e rendersi conto di farlo!


NB: c'è un errore grosso di fondo il soggetto in questione è il POLPO NON IL POLIPO!!
IL POLIPO È UN CELENTERATO (per intenderci come le meduse)

blitiri
Inviato: 3/6/2013 8:42  Aggiornato: 3/6/2013 8:42
So tutto
Iscritto: 21/1/2013
Da:
Inviati: 15
 Re: La saggezza dei bambini
Con tutto il rispetto per le idee espresse, a me questo video sembra tendenzioso.
Ho cinque figli, mia sorella ne ha altrettanti, dei cugini ne hanno quattro (e loro padre da un po' di tempo è vegetariano per motivi etici), ma posso dire che non ho mai sentito un discorso del genere da nessuno di loro pur avendo spiegato loro da dove proviene la carne? (abitiamo in campagna, quindi hanno ben presente anche l'animale vivo) O sono circondato per una stana combinazione di casualità da bambini insensibili e ben poco saggi, o questo video è fatto da un bambino che vive in una famiglia di vegetariani o vegani e quindi ripete quello che sente tutti i giorni dai suoi genitori (non sto commentando il contenuto del messaggio, ma solo il perché lo sta dicendo).
E francamente la prova del 9 è la commozione della madre alla fine del video: penso che nessuna persona che mangia carne avrebbe quella reazione.

Poi forse mi sbaglio e sono solo un mal pensante.....

Ripeto: in questo momento non mi frega niente delle idee espresse nel video, ma sto ponendo dei dubbi sull'onestà di chi il video lo ha fatto.

Tianos
Inviato: 3/6/2013 8:57  Aggiornato: 3/6/2013 8:57
Mi sento vacillare
Iscritto: 21/8/2009
Da:
Inviati: 374
 Re: La saggezza dei bambini
Il video come già citato è tratto da un film, non è certo un'atto genuino quello del bambino, ma percorso di un copione.
pur essendo consapevole dell'assurdo mercato della carne trovo un certo fanatismo spinto ed eterodiretto nella ideologia vegana.
Io sono dell'opinione che la carne non debba essere un'abitudine ma un complemento , e seguendo la nostra dentatura in un rapporto di 1 a 7 circa.
Insomma il classico detto "mangiar di tutto un po" .
Quindi non sarebbe soltanto l'abitudine alimentare a dover cambiare (mangiamo in ogni caso troppa carne in questa epoca) ma anche il metodo con cui ce la procuriamo, ossia tramite "l'industria".

etrnlchild
Inviato: 3/6/2013 9:01  Aggiornato: 3/6/2013 9:01
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/10/2007
Da:
Inviati: 1200
 Re: La saggezza dei bambini
Bellissimo il bambino.
Pensate cosa direbbe nel momento che scoprisse che uomini uccidono altri uomini.
E cosa risponderebbe la madre allora?: "Per poter star meglio noi, amore".

"Lo spirito del guerriero non conosce né il lasciarsi andare né il lagnarsi, né conosce il vincere o il perdere."
Spiderman
Inviato: 3/6/2013 9:15  Aggiornato: 3/6/2013 9:15
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 19/9/2009
Da:
Inviati: 2722
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Bellissimo il bambino. Pensate cosa direbbe nel momento che scoprisse che uomini uccidono altri uomini. E cosa risponderebbe la madre allora?: "Per poter star meglio noi, amore".


Fanatismo!! Puro e lucido fanatismo, l'uomo ha sempre fatto guerre e sempre le farà, è nella sua natura, lo dimostra il fatto che ha le mani adatte per tirare grilletti, l'importante è che le guerre siano lontane dagli occhi, dal cuore e in particolare dai grossi culi di chi dalla guerra ricava profitto.

"Ogni giorno racconto la favola mia, la racconto ogni giorno chiunque tu sia, e mi vesto di sogno per darti se vuoi, l'illusione di un bimbo che gioca agli eroi. (Renato Zero)
Aironeblu
Inviato: 3/6/2013 9:15  Aggiornato: 3/6/2013 9:17
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/1/2012
Da: Ha Noi
Inviati: 1947
 Re: La saggezza dei bambini
Chissà se con questo video @Maxzucco vuole semplicemente mostrare un esempio della saggezza innata insita nel comportamento del bambino, oppure mettere l'accento sulla sua scelta vegetariana. In ogni caso credo anch'io che la reazione del bimbo non sia spontanea e connaturata alla nostra essenza umana, quanto piuttosto frutto di un indiretto condizionamento derivante dall'ambiente in cui è cresciuto.
Sarebbe bellissimo se tutti i bambini fossero spontaneamente amanti della natura e degli animali, ma ne vedo a decine, della stessa età, che si divertono a schiacciare le formiche, strappare le ali alle farfalle, torturare lucertole, uccellini, cani e gatti per puro diletto.
Credo che a seconda dell'ambiente in cui si nasce e cresce, si possa parlare a ragione di "saggezza dei bambini" come di "stronzaggine dei bambini", e che sia molto più "saggio" non lasciarsi incantare da un singolo esempio, e preoccuparsi di orientare i propri figli verso la prima via.

Sertes
Inviato: 3/6/2013 9:15  Aggiornato: 3/6/2013 9:17
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: La saggezza dei bambini
Beh, c'è anche il principale del sig. Gesù, che a sua volta ribadisce che l'uomo ha il dominio sulle bestie ed esse sono a lui sottomesse (genesi 1, 26), ma anche che ha creato l'erba e i frutti perchè siano il cibo della gente (genesi 1, 29), quindi un cristiano dovrebbe aver chiaro cosa fare cosa non fare:

26 E Dio disse: «Facciamo l'uomo a nostra immagine, a nostra somiglianza, e domini sui pesci del mare e sugli uccelli del cielo, sul bestiame, su tutte le bestie selvatiche e su tutti i rettili che strisciano sulla terra».
27 Dio creò l'uomo a sua immagine; a immagine di Dio lo creò; maschio e femmina li creò.
28 Dio li benedisse e disse loro: «Siate fecondi e moltiplicatevi, riempite la terra; soggiogatela e dominate sui pesci del mare e sugli uccelli del cielo e su ogni essere vivente, che striscia sulla terra».
29 Poi Dio disse: «Ecco, io vi do ogni erba che produce seme e che è su tutta la terra e ogni albero in cui è il frutto, che produce seme: saranno il vostro cibo.
30 A tutte le bestie selvatiche, a tutti gli uccelli del cielo e a tutti gli esseri che strisciano sulla terra e nei quali è alito di vita, io do in cibo ogni erba verde». E così avvenne.
31 Dio vide quanto aveva fatto, ed ecco, era cosa molto buona. E fu sera e fu mattina: sesto giorno.

fonte

Rimane poi sempre il comandamento a "non uccidere".

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
etrnlchild
Inviato: 3/6/2013 9:38  Aggiornato: 3/6/2013 9:38
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/10/2007
Da:
Inviati: 1200
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
che striscia sulla terra

Noto un costante richiamo agli "striscianti".

Certo a partire da una fonte tutt'altro che attendibile e piena zeppa di contraddizioni non ne usciamo. Un po' come giudicare il 9/11 avendo a disposizione solo la V.U.

"Lo spirito del guerriero non conosce né il lasciarsi andare né il lagnarsi, né conosce il vincere o il perdere."
peonia
Inviato: 3/6/2013 9:58  Aggiornato: 3/6/2013 9:58
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: La saggezza dei bambini
Veramente di bambini, che fanno discorsi simili, molto saggi, che stupiscono gli adulti, cominciano ad essercene molti....il problema è che spesso non ci fa caso!

Non ho capito da che film sarebbe tratto....non dal Pianeta Verde!

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
fefochip
Inviato: 3/6/2013 10:47  Aggiornato: 3/6/2013 10:49
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: La saggezza dei bambini
premessa sottintesa
bambino = voce della verità ,innocenza ,giustizia

quindi quale è il messaggio del video?

essere vegetariani è giusto (ci arriva persino un bambino ) perche se lo dice la "creatura".

dimentichiamoci pure che i bambini non sono questo esempio di umanità e di "superiorità" perche spesso tocca correggerli(o bisognerebbe farlo) da atti di egoismo ,crudeltà gratuite, spietatezza,ecc.

insomma l'assunto iniziale a mio avviso è dettato piu dal coinvolgimento personale che fa vedere il proprio bambino l'essere perfetto e di conseguenza la conclusione è una proiezione che fa vedere tutti i bambini come potenzialmente tali .

video provocatorio come nel video "la coerenza di chi mangia carne". ricominciamo con la storia infinita della presunta superiorità morale di chi non mangia animali vs i "mangiatori di carogne" (come vengono sovente e gentilmente appellati gli ovvivori dai vegani) .

concludendo non si capisce una cosa.
se è un falso(nel senso che è stato preparato e ne ha tutta l'aria) non mi pronucio sull'utilità di questo video se non quello della provocazione.
se è vero non si capisce perche dovrei estendere l'istinto di un bambino a tutto il creato non solo per la falsità della premessa iniziale ma anche perche il bambino non è gesù risorto ma un istinto tra tanti .

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Vmagic
Inviato: 3/6/2013 10:53  Aggiornato: 3/6/2013 10:53
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/10/2012
Da:
Inviati: 135
 Re: La saggezza dei bambini
Che figata questo video, Massimo hai superato te stesso.

Quanto vorrei far vedere questo video alle suore che all'asilo mi picchiavano perchè non volevo mangiare la carne per gli stessi concetti che dice questo bimbo. Brutte tr..e!


uhura
Inviato: 3/6/2013 10:58  Aggiornato: 3/6/2013 11:21
Ho qualche dubbio
Iscritto: 9/5/2008
Da:
Inviati: 133
 Re: La saggezza dei bambini
Il bambino è delizioso ed è stato anche ottimamente ammaestrato ma non ho creduto dal primo fotogramma che fosse così "spontaneo" come la regia vorrebbe far credere. Bravi, c'avete provato! Ben congegnato ma non funziona!



Rispetto chi non mangia carne ma respingo in toto l'equazione "mangiatore di carne = persona malvagia".

Che ne posso sapere io se uno non mangia carne e poi magari è uno stupratore seriale? Dovrei dedurre che solo perchè non mangia carne è un'ottima persona? Come ci piace fare delle nostre scelte personali punti di forza e far sentire in colpa coloro che non attuano le medesime decisioni.

Rispetto i vegetariani, ma i vegetariani dovrebbero rispettare chi non condivide la loro posizione. Non è un valore aggiunto, non è una virtù. E' una scelta.

Spiace anche a me vedere animali trattati malissimo, sono pronta a difendere il loro diritto ad una vita dignitosa ma non per questo mi sento di annoverare fra i peggiori delinquenti i carnivori. Ci sono persone che amano moltissimo gli animali e trattano i propri simili peggio che bestie. Quindi attenzione ad ammantarsi di santità!
Posso capire la posizione di chi sceglie di non cibarsi di animali ma vorrei porre l'attenzione sul fatto che esistono forme di violenza più insidiose, nascoste, malvagie e dirette spesso contro i nostri simili

Facilissimo usare un bambino come "la voce della verità e dell'innocenza".

Vi farei conoscere mia nipote.

L'ingegno di un uomo si giudica meglio dalle sue domande che dalle sue risposte.

Duca di Lévis
InFlames
Inviato: 3/6/2013 11:06  Aggiornato: 3/6/2013 11:06
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/3/2008
Da:
Inviati: 300
 Re: La saggezza dei bambini
L'unica differenza tra la mucca e la patata è che quest'ultima quando la strappi dalla terra la peli e la cuoci NON LA SENTI URLARE DI DOLORE e non perchè non vive o cose simili, ma perchè non abbiamo le orecchie giuste per sentire.

Per vivere devi per forza consumare qualcosa, vedete un leone aver crisi di coscienza?

il punto fondamentale e la coscienza con cui si uccide per mangiare, non il carne NO vegetali SI

Tutto sarà rivelato
Sertes
Inviato: 3/6/2013 11:07  Aggiornato: 3/6/2013 11:07
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: La saggezza dei bambini
Guarda uhura, il tuo post è pieno di concetti portati all'estremo, se rimuovi gli estremi già fai un passo in avanti.

Ad esempio tu chiedi:

Citazione:
Che ne posso sapere io se uno non mangia carne e poi magari è uno stupratore seriale? Dovrei dedurre che solo perchè non mangia carne è un'ottima persona?


Ovviamente no. Ma la domanda è falsata in partenza proprio per rispondere così.

La vera domanda dovrebbe essere: una persona come me, che fa tutto uguale identico a me, ma come unica piccola differenza non mangia carne, è migliore, peggiore o uguale a me?

Cioè: tu guardi a domani e vedi due universi paralleli: uno in cui tu continui a mangiare carne e uno in cui smetti di mangiare carne. Ma tutto il resto lo fai uguale. Passa un giorno, un mese, un anno.

In quale dei due tu personalmente scegli di stare? Perchè? In quale vorresti stare?

Devi rispondere tu per te stessa, non ipotizzare iperboli su presunti sturpatori seriali.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
uhura
Inviato: 3/6/2013 11:12  Aggiornato: 3/6/2013 11:12
Ho qualche dubbio
Iscritto: 9/5/2008
Da:
Inviati: 133
 Re: La saggezza dei bambini
@ SERTES

La vera domanda dovrebbe essere: una persona come me, che fa tutto uguale identico a me, ma come unica piccola differenza non mangia carne, è migliore, peggiore o uguale a me?


E' diversa da me. Nè migliore nè uguale nè peggiore. E comunque non credo che esista un individuo identico ad un altro. Anche questo è un concetto estremo.

L'ingegno di un uomo si giudica meglio dalle sue domande che dalle sue risposte.

Duca di Lévis
Sertes
Inviato: 3/6/2013 11:16  Aggiornato: 3/6/2013 11:17
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
uhura ha scritto:
E' diversa da me. Nè migliore nè uguale nè peggiore. E comunque non credo che esista un individuo identico ad un altro. Anche questo è un concetto estremo.


No, non hai capito o fai finta di non capire.

Ti ho detto che TU, a partire da OGGI, puoi cambiare le tue scelte alimentari oppure mantenere quelle attuali.
Domani ci saranno due universi paralleli: uno in cui TU PERSONALMENTE sei vegetariano e uno in cui TU PERSONALMENTE non hai cambiato nulla.

Non è affatto un concetto estremo, si chiama libertà di scelta.

Ribalta le tue domande su di te, senza andarti a cercare "lo stupratore seriale vegano" e vedrai che un bel muro di menzogne e di propaganda cade subito.

Poi per me puoi anche dirmi che non cambia niente, questo lo posso accettare. Ma che tu non abbia la libertà di scelta in questo campo e che esso sia un concetto estremo no, è una balla colossale

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
invisibile
Inviato: 3/6/2013 11:18  Aggiornato: 3/6/2013 11:18
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/12/2012
Da: Sabina
Inviati: 7912
 Re: La saggezza dei bambini
A me sembra che quello che il video dice (e che Massimo voleva sottolineare) é verità VS menzogna non carne o non carne.
Verità bambini.
Menzogna adulti.

L'utile delle cose é in quello che non c'é
Chuang Tzu
Sertes
Inviato: 3/6/2013 11:24  Aggiornato: 3/6/2013 11:24
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
invisibile ha scritto:
A me sembra che quello che il video dice (e che Massimo voleva sottolineare) é verità VS menzogna non carne o non carne.
Verità bambini.
Menzogna adulti.


Veramente è il mito dell'innocenza, quello del bambino che privo di condizionamenti non ha timore di dire quello che tutti sappiamo: il re è nudo.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
uhura
Inviato: 3/6/2013 11:28  Aggiornato: 3/6/2013 11:28
Ho qualche dubbio
Iscritto: 9/5/2008
Da:
Inviati: 133
 Re: La saggezza dei bambini
@ SERTES

No, non hai capito o fai finta di non capire.


Io ho capito benissimo! E ribadisco che anche il tuo esempio è un estremo al pari del vegetariano seriale.

Io scelgo di mangiare carne e di non sentirmi per questo un'assassina.

Rispetto la tua scelta ma non rispetto l'atteggiamento di chi vorrebbe dequalificare moralmente un amante del barbecue.

Detto per inciso: non sono nemmeno questa grande mangiatrice di carne perchè la mangio solo quando mi ricordo o mi viene propinata quindi la mia è più un'inclinazione a difendere la causa della libertà di scegliere cosa mangiare senza per questo sentirsi riprovevole. Mi spiace anche cogliere l'insalata dal mio orto ma cosa dovrei fare? Una foglia di lattuga nel suo piccolo mondo lattughesco credo ami anche lei la vita! Non strilla quando la estirpo, ma chi mi dice che non soffra? Tu?

Ritengo piuttosto che vada difeso il diritto degli animali da allevamento ad una vita dignitosa.

La questione morale vegetariani buoni carnivori cattivi mi sembra davvero oziosa e priva di fondamento.

Ma se vi piace sentirvi moralmente superiori pace, è una vostra percezione e va bene così!

L'ingegno di un uomo si giudica meglio dalle sue domande che dalle sue risposte.

Duca di Lévis
Sertes
Inviato: 3/6/2013 11:33  Aggiornato: 3/6/2013 11:33
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
uhura ha scritto:
Io scelgo di mangiare carne e di non sentirmi per questo un'assassina.


Ottimo, almeno hai riconosciuto che quella di mangiar carne è una scelta tua.

Bene così, buon barbecue!

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
uhura
Inviato: 3/6/2013 11:52  Aggiornato: 3/6/2013 11:53
Ho qualche dubbio
Iscritto: 9/5/2008
Da:
Inviati: 133
 Re: La saggezza dei bambini
@SERTES

"Ottimo, almeno hai riconosciuto che quella di mangiar carne è una scelta tua."

Certo non è una scelta del mio vicino di casa!


E' proprio questo il punto: la libertà di scelta senza sentirsi inferiori o peggiori circa le preferenze alimentari.


Leggo che scrivi da Bologna: avete dei tortellini meravigliosi!!!

L'ingegno di un uomo si giudica meglio dalle sue domande che dalle sue risposte.

Duca di Lévis
incredulo
Inviato: 3/6/2013 11:56  Aggiornato: 3/6/2013 11:56
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/8/2006
Da: Asia
Inviati: 4061
 Re: La saggezza dei bambini
@invisibile

Citazione:
A me sembra che quello che il video dice (e che Massimo voleva sottolineare) é verità VS menzogna non carne o non carne.
Verità bambini.
Menzogna adulti.


Siamo in due.

Ma Massimo è una "volpe".

Lo sa, anche se lo negherà perfino sotto tortura, che gli animi si infiammano quando si parla di scelte alimentari.

E, in questo caso il limite è sottilissimo...

Gesù Cristo è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita.
Sertes
Inviato: 3/6/2013 11:57  Aggiornato: 3/6/2013 11:57
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
uhura
Leggo che scrivi da Bologna: avete dei tortellini meravigliosi!!!


Vedo che l'hai presa sul personale. Cazzi tuoi, come diciamo a Bologna, se stai su internet purtroppo ti dicono anche quel che non vorresti sentirti dire, cioè che la scelta di uccidere animali è tua e non del vicino di casa.
E vale poco prendersela col messaggero se il messaggio non ti piace

---

Altri due video da vedere ASSOLUTAMENTE:

La coerenza di chi mangia carne

Il bambino che chiede da accendere

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
uhura
Inviato: 3/6/2013 12:02  Aggiornato: 3/6/2013 12:04
Ho qualche dubbio
Iscritto: 9/5/2008
Da:
Inviati: 133
 Re: La saggezza dei bambini
SERTES

Vedo che l'hai presa sul personale. Cazzi tuoi, come diciamo a Bologna, se stai su internet purtroppo ti dicono anche quel che non vorresti sentirti dire, cioè che la scelta di uccidere animali è tua e non del vicino di casa.
E vale poco prendersela col messaggero se il messaggio non ti piace


Per i tortellini...Era una semplice battuta per stemperare gli animi ma capisco che cogliere l'ironia sul web non sempre è agevole.

L'ingegno di un uomo si giudica meglio dalle sue domande che dalle sue risposte.

Duca di Lévis
invisibile
Inviato: 3/6/2013 12:06  Aggiornato: 3/6/2013 12:06
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/12/2012
Da: Sabina
Inviati: 7912
 Re: La saggezza dei bambini
incredulo

Citazione:
Ma Massimo è una "volpe".


L'utile delle cose é in quello che non c'é
Chuang Tzu
Calvero
Inviato: 3/6/2013 12:32  Aggiornato: 3/6/2013 12:37
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
essere vegetariani è giusto (ci arriva persino un bambino ) perche se lo dice la "creatura".


Infatti è pieno di bambini che dicono che è giusto far soffrire gli animali. Che razza di provocatore da quattro soldi che sei Fefo su questo tema; poi hai la delicatezza di un elefante in una cristalleria. E a riprova:

Citazione:
dimentichiamoci pure che i bambini non sono questo esempio di umanità e di "superiorità" perche spesso tocca correggerli(o bisognerebbe farlo) da atti di egoismo ,crudeltà gratuite, spietatezza,ecc.


Infatti se lo fanno agiscono in buona fede, perché non sanno - e perché il più delle volte hanno dei genitori stronzi (per usare l'eufemismo di rito). La crudeltà nei bambini è figlia del mondo sub-culturale che si protrae grazie alla vanità dell'ego (ben spiegato da Incredulo) ...

Citazione:
insomma l'assunto iniziale a mio avviso è dettato piu dal coinvolgimento personale che fa vedere il proprio bambino l'essere perfetto e di conseguenza la conclusione è una proiezione che fa vedere tutti i bambini come potenzialmente tali .


L'assunto è che capisci cazzi per fischi. Questo è l'assunto. Che il bambino sia un essere perfetto lo asserisce Fefo per rendere dignitoso un attacco infantile (che infantile non è fanciullesco). Di potenziale i bambini hanno la saggezza, non la perfezione. Lo dice anche l'articolo. Cosa che Te comoda non esaminare ...

..anzi: sposti il discorso da saggezza a "perfezione" (come si chiama questo metodo?)

Citazione:
ideo provocatorio come nel video "la coerenza di chi mangia carne". ricominciamo con la storia infinita della presunta superiorità morale di chi non mangia animali vs i "mangiatori di carogne" (come vengono sovente e gentilmente appellati gli ovvivori dai vegani) .


Che potrebbe essere infinita ci sta, se il livello di una discussione viene portato a questi regimi infantili, si potrebbe anche inventare il moto perpetuo. Di presunto non v'è nulla, intanto. Per avere la superiorità morale in questo campo non serve nulla di trascendentale. Chi si propone di non far soffrire è a prescindere superiore di chi non se lo propone. End of story ...

.. per il discorso di chi soventemente parla di "mangiatori di carogne", hai ragione: non c'è problema e a voglia a portarne di esempi stronzi e di gente esaltata e fanatica .... che sarebbe come a dire che Dio non può esistere perché i Testimoni di Geova sono dei pretenziosi rompi coglioni. Quindi??

Citazione:
concludendo non si capisce una cosa.


.. e avresti concluso qualcosa!!! sarebbe bel diletto farne oggetto di discussione.

Citazione:
se è un falso


Se mio nonno aveva Tre palle era un flipper.

Se è falso è comunque vero, poiché quanto accaduto è quello che accade milioni e milioni di volte senza che finisca su Youtube

Citazione:
se è vero


Se è vero, tutto quello che hai scritto sopra non ha senso o meglio, è mosso dal fastidio e da esasperazioni per rendere legittimi i tuoi attacchi.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
gio911
Inviato: 3/6/2013 13:03  Aggiornato: 3/6/2013 13:03
Ho qualche dubbio
Iscritto: 24/5/2006
Da: Gela
Inviati: 131
 Re: La saggezza dei bambini
in questi ultimi giorni io e la mia famiglia ci stiamo avvicinando alla cucina vegetariana e devo dire che nn è male. latte di soia, seitan, tofu, verdura e frutta. l'alternativa vegetale cè a tutto.

Tianos
Inviato: 3/6/2013 13:04  Aggiornato: 3/6/2013 13:04
Mi sento vacillare
Iscritto: 21/8/2009
Da:
Inviati: 374
 Re: La saggezza dei bambini
provo a cambiar discorso a vedere se si capisce un concetto che sembra non essere compreso.

Un cieco all'angolo di una strada, ha un cartello di cartone ondulato con su scritto "non posso vedere, datemi una mano per favore".
Prende pochissimi spiccioli, molti che gli passano a fianco addirittura lo ingnorano altri sono infastiditi alla sua vista....si sentono colpevoli perchè non possono fare nulla per il poveraccio, e sanno che qualche spicciolo non cambierà la sua situazione.
Poi passa una persona , si ferma gli gira il cartello e vi scrive sopra qualcosa, da li in poi il vecchio orbo e riempito di soldi , tutti si fermano a dare qualcosa.
Alla fine della giornata la persona che aveva girato il cartello si ferma, e il vecchio gli chiede, che hai scritto sul mio cartello, e la persona risponde: "parole diverse"
"Oggi è un giorno stupendo , e io non posso vederlo"
La gente dava soldi perchè si sentiva fortunata, perchè per loro era una giornata migliore.

i proclami come quelli del video sono come il cartello "non vedo , aiutatemi" un cartello che vorrebbe cambiare tutti, ma che non cambierà nessuno.

I vegetariani dovrebbero parlare di quanto è migliore la loro vita, anche se magari ogni tanto hanno voglia di una lasagna al ragù, allora qualcuno cambierebbe, o perlomeno si darebbe una regolata abbassando il consumo di carne sensibilmente, diventando il cartello "oggi è una bellissima giornata".

perspicace
Inviato: 3/6/2013 13:08  Aggiornato: 3/6/2013 13:08
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: La saggezza dei bambini
Complimenti Incredulo sono davvero per una tua beatificazione.

Dice il detto: "beata innocenza!".

Beata infatti perché innocente è lo stato della nostra anima (coscienza) alla nostra origine prima di imparare i peccati originali, quando siamo ancora neutri e il nostro software è ancora da scrivere mentre l'hardware appena sfornato è pronto a spingerci dove tutto è possibile cosi come madre natura ci fece.

La madre che piange alla fine del filmato lo fa perché la sua anima ha appreso della perfezione del Cristo, oceano di compassione.


Io son l’Alfa e l’Omega, il primo e l’ultimo, il principio e la fine.

Nasciamo per i nostri antenati e diventiamo noi stessi gli antenati di noi stessi.

Abbandoniamo la nostra natura animale per incamminarci verso la perfezione divina.

Condividiamo un percorso che nutre le nostre anime giorno dopo giorno ma bisogna avere un animo aperto a ricevere la luce di Cristo.

La volontà di mio Padre è che neppure uno di questi piccoli debba perire.

Dio sa che per loro è il regno dei cieli.

Certo è che il bambino non sia nato o cresciuto su un albero o nella savana ma che sia stato battezzato per vivere con umanità.

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
uhura
Inviato: 3/6/2013 13:16  Aggiornato: 3/6/2013 13:28
Ho qualche dubbio
Iscritto: 9/5/2008
Da:
Inviati: 133
 Re: La saggezza dei bambini
dimentichiamoci pure che i bambini non sono questo esempio di umanità e di "superiorità" perche spesso tocca correggerli(o bisognerebbe farlo) da atti di egoismo ,crudeltà gratuite, spietatezza,ecc.

Come si può negarlo?

Ci sono bambini che danno fuoco a formicai, molestano gattini e altri cuccioli di animali, sperimentano diverse forme di crudeltà che è difficile non definire tali. Definirle innocenti (perchè dettate dall'ignoranza) appare una forzatura.

Ci sono bambini che invece dividono la pappa col cane, dormono col gatto e dividono la merenda col compagno di banco.

Sono tratti di personalità che possono scorgersi in nuce in queste piccole persone che chiamiamo bambini.


Il mito dell'innocenza infantile è appunto un mito. Sono persone in piccolo, con virtù pregi e difetti. Non sono santi in miniatura.

Le asserzioni di sapore moraleggiante circa una pretesa superiorità della filosofia vegetariana fanno sentire meglio chi le esterna perchè è tanto bello sentirsi "buoni" ma questa bontà dimostrata verso i nostri amici animali ce la perdiamo come niente nei confronti dei nostri simili.

Se non ho capito male il principio è quello del "non ledere" : ma quante volte lediamo (e lo facciamo in maniera più violenta ed ipocrita ) i nostri simili e gli stessi animali? Magari un vegetariano avrà castrato il suo gatto per tenerlo in casa, dovrei definirlo un Torquemada? Accanirsi nei confronti delle persone che mangiano carne e qualificarle "moralmente inferiori" è ingiusto e disonesto perchè sul piatto della bilancia andrebbero soppesate tutte le qualità delle persone poste a confronto ed ho come il sospetto che se si potesse vedere tutto di tutti la musica cambierebbe.

Trovo l'aggressività verbale di alcuni post diretti ad altri utenti infinitamente più sgradevole dell'immagine di un cliente di un ristorante intento a consumare una bistecca.

Faccio l'elemosina ad un povero per strada ma non mi sento superiore a chi non la fa: magari il passante che guardo malevola perchè non è generoso avrà problemi economici e non potrà permettersi nemmeno un gesto di generosità Faccio l'elemosina per aiutare o per sentirmi migliore? Se lo faccio per aiutare il prossimo è legittimo che io desideri invitare gli altri a fare lo stesso, ma non è giudicandoli e disprezzandoli che perorerò la mia causa. Così suona più come autocompiacimento ozioso.

L'ingegno di un uomo si giudica meglio dalle sue domande che dalle sue risposte.

Duca di Lévis
incredulo
Inviato: 3/6/2013 13:25  Aggiornato: 3/6/2013 13:27
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/8/2006
Da: Asia
Inviati: 4061
 Re: La saggezza dei bambini
@perspicace

Citazione:
Complimenti Incredulo sono davvero per una tua beatificazione.


Grazie perspicace, ma ce ne sono già troppi, preferisco vivere.

Citazione:
Dio sa che per loro è il regno dei cieli.

Certo è che il bambino non sia nato o cresciuto su un albero o nella savana ma che sia stato battezzato per vivere con umanità.


Il rito del battesimo, è un rito che si imprime nei corpi sottili dell'individuo e andrebbe fatto nel momento che si rinasce a nuova vita, consapevolmente.

Si usa farlo per "proteggere" le anime, anche quelle che muoino giovani, ma Dio, seguendo le parole di suo figlio, non fa nessuna distinzione.

Gesù Cristo è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita.
Sertes
Inviato: 3/6/2013 13:45  Aggiornato: 3/6/2013 13:51
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: La saggezza dei bambini
Uhura, sei veramente uno spettacolo: Nella firma hai scritto "L'ingegno di un uomo si giudica meglio dalle sue domande che dalle sue risposte."

E continui a farti le uniche domande che casualmente ti danno ragione.

Citazione:
uhura ha scritto:
Se non ho capito male il principio è quello del "non ledere" : ma quante volte lediamo (e lo facciamo in maniera più violenta ed ipocrita ) i nostri simili e gli stessi animali? Magari un vegetariano avrà castrato il suo gatto per tenerlo in casa, dovrei definirlo un Torquemada? Accanirsi nei confronti delle persone che mangiano carne e qualificarle "moralmente inferiori" è ingiusto e disonesto perchè sul piatto della bilancia andrebbero soppesate tutte le qualità delle persone poste a confronto ed ho come il sospetto che se si potesse vedere tutto di tutti la musica cambierebbe.


Proprio per questo la domanda giusta è dire cosa farai TU domani. TU non un altro. Tu sei la somma di tutti i tuoi pensieri, gli atteggiamenti, il tuo credo, la tua anima, ADESSO.

Bene, se TU adesso decidessi di non mangiare carne, domani saresti peggiore o migliore nei confronti degli animali?

Cioè, di nuovo, a parita esatta di tutte le altre qualità, una persona X che mangia carne e la stessa persona X che non mangia carne è migliore, peggiore o uguale?

Finchè continuerai a farti da sola le domande, e a calibrarle apposta per non darti torto, sarai solo l'ennesima persona che viene qui in cerca di assoluzione per gli alibi che ti sei creata, cosa che non avrai.

Internet non è il posto per chi ha delle fedi cieche e vuole difenderle e basta, siamo qui per dialogare, e nel momento in cui ti fai le uniche domande che ti danno ragione devi anche prendere atto che non stai dialogando, stai difendendo la tua fede a dispetto di quanto ti dicono gli altri

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
perspicace
Inviato: 3/6/2013 13:46  Aggiornato: 3/6/2013 13:46
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Grazie perspicace, ma ce ne sono già troppi, preferisco vivere.


Chapeau


Citazione:
Il rito del battesimo, è un rito che si imprime nei corpi sottili dell'individuo e andrebbe fatto nel momento che si rinasce a nuova vita, consapevolmente.

Si usa farlo per "proteggere" le anime, anche quelle che muoino giovani, ma Dio, seguendo le parole di suo figlio, non fa nessuna distinzione.


Certo è che agli occhi di Dio siamo tutti uguali, ma solo le anime che sanno rispecchiare la sua essenza potranno aspirare alla sua corte.

Il rito battesimale è si solo un "voto" dinanzi a Dio ma o perché ti indirizzano genitori o perché si sceglie la strada più luminosa di propria voglia si finisce comunque per entrare in un mondo con schemi e regole differenti creato come aspirazione al paradiso.

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
uhura
Inviato: 3/6/2013 13:54  Aggiornato: 3/6/2013 14:06
Ho qualche dubbio
Iscritto: 9/5/2008
Da:
Inviati: 133
 Re: La saggezza dei bambini
@ SERTES

"Cioè, di nuovo, a parita esatta di tutte le altre qualità, una persona X che mangia carne e la stessa persona X che non mangia carne è migliore, peggiore o uguale?

Finchè continuerai a farti da sola le domande, e a calibrarle apposta per non darti torto, sarai solo l'ennesima persona che viene qui in cerca di assoluzione per gli alibi che ti sei creata, cosa che non avrai."


Hai scritto a me che non capisco. Comincio a pensare che sia tu a non capire. Io non cerco alcuna assoluzione perchè non ho commesso nessun delitto. Non esisteresti nemmeno se i nostri antenati non avessero cacciato e mangiato carne.


La persona X che mangia carne sarà una brava persona (fino a prova contraria)

La stessa persona X che ha deciso di non mangiare carne ha il colesterolo alto.



L'evangelizzazione violenta non dà mai buoni frutti, io non mi sento meno o peggio perchè qualche volta mangio una bistecca.

Se e quando deciderò di diventare vegetariana non additerò certo così chi non avrà fatto il mio stesso percorso. Tu non sei tanto incentrato a difendere gli animali quanto ad attaccare gli altri per sentirti migliore. Se ti dico bravo ti senti meglio? Vai così!

L'ingegno di un uomo si giudica meglio dalle sue domande che dalle sue risposte.

Duca di Lévis
Sertes
Inviato: 3/6/2013 13:59  Aggiornato: 3/6/2013 13:59
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
uhura ha scritto:
Tu non esisteresti nemmeno se i nostri antenati non avessero cacciato e mangiato carne.


Bei discorsi uhura: allora siccome la guerra c'è sempre stata, accettiamola, no!

Citazione:
La stessa persona X che ha deciso di non mnagiare carne ha il colesterolo alto.


Ah, questa sì che è una risposta da adulti! Mica stai schivando la domanda eh.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
uhura
Inviato: 3/6/2013 14:05  Aggiornato: 3/6/2013 14:08
Ho qualche dubbio
Iscritto: 9/5/2008
Da:
Inviati: 133
 Re: La saggezza dei bambini
Bei discorsi uhura: allora siccome la guerra c'è sempre stata, accettiamola, no!


Sulla guerra mi trovi perfettamente concorde!

Oggi probabilmente la carne è più un piacere che una necessità, non so: ti ripeto, mangio pochissima carne :non è una giustificazione, è solo per farti capire che mi trovo per così dire a difendere il diritto di chi la mangia a non essere additato come un perverso esecrabile.


Il tuo approccio suona come quello del mio catechista da piccola "Devi credere, altrimenti sarai dannata " E lasciai il catechismo.....

E' l'approccio giudicante ed impositivo ad essere sbagliato.

L'ingegno di un uomo si giudica meglio dalle sue domande che dalle sue risposte.

Duca di Lévis
perspicace
Inviato: 3/6/2013 14:08  Aggiornato: 3/6/2013 14:08
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: La saggezza dei bambini
@ Uhura

Nella cultura Giapponese gli "antichi" rappresentavano la perfezione, e da allora col passare delle ere la società decade.

Ma l'hagakure recita:

" Si dice che ciò che siamo soliti definire “lo spirito di un’epoca” sia una cosa alla quale non possiamo tornare. Il fatto che questo spirito tenda gradualmente a dissiparsi è dovuto all’approssimarsi della fine del mondo. Pertanto, sebbene coltiviamo il desiderio di riportare il mondo allo spirito di cento o più anni fa, ciò non è possibile. Dunque è importante che da ogni generazione si tragga il meglio."


Precisamente:


142. Un tale, monaco buddhista, diceva:

“Chi volesse traversare un fiume senza prima sondare la profondità dell’acqua non né sarà in grado, e perirà tra i flutti. Il vassallo che voglia prestare un servizio sconsiderato, senza tener conto di ciò che il suo signore ama e odia, oltreché delle convenzioni dell’epoca, non solo sarà inutile, ma arriverà persino a distruggere se stesso.
È indecoroso tentare di procacciarsi i favori del signore, profondità dell’acqua; poi, quand’è il caso, si agisca pure, ma facendo prima attenzione a non contrariare il signore”.

143. Le tendenze di un’epoca sono insostituibili. Adesso la situazione peggiora perché il mondo si avvia alla sua fine. Nel corso dell’anno, non esistono soltanto la primavera e l’estate: ciò si applica a ogni circostanza e a ogni singolo giorno, irripetibile. Così, non si può far regredire l’età attuale alle tendenze di cent’anni fa. Cogliere gli aspetti positivi di ogni epoca: questo è l’essenziale. Coloro che si attaccano alle tendenze dell’antichità, però, non lo capiscono e cadono in errore. Del resto, altri mirano a preservare soltanto lo spirito del presente e odiano le tendenze del passato; anche tali attitudini sono erronee.

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
Spiderman
Inviato: 3/6/2013 14:12  Aggiornato: 3/6/2013 14:12
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 19/9/2009
Da:
Inviati: 2722
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
in questi ultimi giorni io e la mia famiglia ci stiamo avvicinando alla cucina vegetariana e devo dire che nn è male. latte di soia, seitan, tofu, verdura e frutta. l'alternativa vegetale cè a tutto.


Se ti servisse qualche spunto... http://www.veganblog.it/

"Ogni giorno racconto la favola mia, la racconto ogni giorno chiunque tu sia, e mi vesto di sogno per darti se vuoi, l'illusione di un bimbo che gioca agli eroi. (Renato Zero)
Sertes
Inviato: 3/6/2013 14:15  Aggiornato: 3/6/2013 14:15
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
uhura ha scritto:
Il tuo approccia suona come quello del mio catechista da piccola "Devi credere, altrimenti sarai dannata " E lasciai il catechismo.....

E' l'approccio giudicante ed impositivo ad essere sbagliato.


Guarda, io me ne fotto altamente del tuo parere sul mio approccio.
Dal momento che mi accomuni ad un invasato, tantovale che ti risponda a tono, dato che sei TU che vieni qui a venderci la tua fede e non a partecipare ad una discussione.

Fede: dire "io ho ragione"
Discussione: dire "parliamone"

Tu non stai dialogando, stai dando affermazioni perentorie. "io non voglio essere giudicata".
Io ti sto facendo domande, poi sei tu che devi giudicare te stessa, mica io.

E se una discussione o un messaggio ti inquieta, stanne alla larga, oppure leggi in silenzio, fai quello che vuoi, l'importante è che non ti metti a criticare il messaggero, sennò magari il messaggero si prende il tempo di spiegarti quanto sbagli.

Te lo ripeto: hai dato tante risposte a domande sostanzialmente inventate da te. Alla mia domanda invece devi ancora dare risposta... però hai dato tanti giudizi su me personalmente.

Come mai?

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
uhura
Inviato: 3/6/2013 14:22  Aggiornato: 3/6/2013 14:22
Ho qualche dubbio
Iscritto: 9/5/2008
Da:
Inviati: 133
 Re: La saggezza dei bambini
@ Perspicace

Nella cultura Giapponese gli "antichi" rappresentavano la perfezione, e da allora col passare delle ere la società decade.


Anche questo è un mito. I bei tempi antichi. La propria epoca è sempre avvertita come un avvio inesorabile verso la fine del mondo. In realtà bene e male coesistono in ogni epoca e ci troviamo a fare i conti con avanzamenti e arretramenti, progresso e decadenza.

E' giusto cogliere gli aspetti positivi di ogni epoca e se possibile far tesoro delle conquiste degli antichi ma perdonami, non ho colto molto altro del tuo post, cosa vorresti comunicarmi esattamente?

L'ingegno di un uomo si giudica meglio dalle sue domande che dalle sue risposte.

Duca di Lévis
matteog
Inviato: 3/6/2013 14:24  Aggiornato: 3/6/2013 14:24
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/9/2009
Da: Roma
Inviati: 966
 Re: La saggezza dei bambini
quoto in tutto e per tutto Fefochip ed aggiungo che come in questo caso i bambini sono la malignità più pura. Hanno il seme dell'odio senza controllo come invece può averlo un adulto.

Ma voi adulti vi siete dimenticati quanti pianti per la cattiveria di altri bambini vi siete fatti?

sì forse è passato troppo tempo, allora dovreste osservare ben i cuccioli di uomo e vi accorgeresti che gli adulti non sono molto diversi.

Inoltre il bambino in questione è un attore perfetto, recita un copione e si vede sia dalle battute della madre sia dalla reazione della madre stessa.

Fra l'altro sfruttare un bambino per promuovere un modo di pensare a me non piace per niente, anzi mi fa abbastanza schifo.

Infine se l'uomo è un "assassino" perché mangia animali, allora proporrei di uccidere tutti gli animali perché ogni minuto un animale uccide un altro animale per mangiarselo e non si può restare fermi a tale mattanza.

Siamo per Natura e non nostra volontà tarati per mangiare carne, possiamo anche scegliere di non farlo e va bene, ma basta con questo cercare di inculcare che chi uccide e mangia carne stia sbagliando perché casualmente la Natura dice proprio il contrario, e gli animali stessi ne sono l'esempio.

L'animale non si fa problemi ad uccidere un altro per sfamarsi perché è Natura, io non me ne faccio se è per mangiarlo.
Pensiamo piuttosto a bloccare la mattanza di animali per altri scopi (cosmetici, pellicce...) questi sono la vera crudeltà.

"Cercare il complotto è sano, trovarlo dappertutto è follia." M. Galante
Lestaat
Inviato: 3/6/2013 14:26  Aggiornato: 3/6/2013 14:26
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 27/7/2005
Da: Perugia
Inviati: 1774
 Re: La saggezza dei bambini

In nomine libertatis vincula edificamus.
In nomine veritatis mendacia efferimus.
uhura
Inviato: 3/6/2013 14:33  Aggiornato: 3/6/2013 14:34
Ho qualche dubbio
Iscritto: 9/5/2008
Da:
Inviati: 133
 Re: La saggezza dei bambini
"Te lo ripeto: hai dato tante risposte a domande sostanzialmente inventate da te. Alla mia domanda invece devi ancora dare risposta... però hai dato tanti giudizi su me personalmente"

Sei tu che non leggi la risposta che ho dato fin dal primo post. La persona X che prima mangia carne e poi non mangia carne è una persona diversa, non migliore e non peggiore.

Io vendo fede? Io ho solo scritto che fare della morale e giudicare chi mangia carne quasi fosse un criminale lo trovo esagerato.


"Guarda, io me ne fotto altamente del tuo parere sul mio approccio
se una discussione o un messaggio ti inquieta"



Chi è inquieto?



"Io non voglio essere giudicata"


E' un po' diverso, io non mi sento giudicata. Ma convengo, lo facciamo tutti costantemente e reciprocamente. Solo che c'è chi ritiene di avere una presunta qualità e te la sbatte in faccia alla prima occasione.

"oppure leggi in silenzio, fai quello che vuoi"

Certo che faccio quello che voglio !

Tu mi spieghi quanto sbaglio? Tu sei il messaggero? Ma non è che ti stai montando un po' la testa? Io ho solo un'opinione diversa dalla tua e che va rispettata ma è anche diversa da quella di mangiatori compulsivi di carne. Mi hai fatto venir voglia di difenderli a spada tratta. L'intolleranza ammantatà di virtù è nauseante.

L'ingegno di un uomo si giudica meglio dalle sue domande che dalle sue risposte.

Duca di Lévis
incredulo
Inviato: 3/6/2013 14:34  Aggiornato: 3/6/2013 14:34
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/8/2006
Da: Asia
Inviati: 4061
 Re: La saggezza dei bambini
@matteog

Citazione:
Ma voi adulti vi siete dimenticati quanti pianti per la cattiveria di altri bambini vi siete fatti?


Vero.

Ma qui si parla di saggezza, di capacità di vedere le cose per quello che sono senza filtri, la capacità di vedere che il "Re è nudo", non di "bontà" e situazioni alla "Mulino Bianco".

Ma voi adulti vi siete dimenticati quando da bambini guardavate il modo di vivere dei "grandi" e vi sembravano tutti fuori di testa?

Gesù Cristo è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita.
fefochip
Inviato: 3/6/2013 14:34  Aggiornato: 3/6/2013 14:34
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: La saggezza dei bambini
come volevasi dimostrare il tread sta prendendo fuoco .

è inevitabile aggiungerei quando sono impliciti dei giudizi morali fondati sul niente.

vuote sono le parole che invitano al dialogo quando questo e l'altro video ("la coerenza di chi mangia carne" ) sono implicitamente un giudizio e soprattutto quando si brutalizza verbalmente l'altro .

questa "saggezza" come verrebbe palesata ?
nell'intuizione che è sbagliato mangiare carne perche bisogna rispettare tutte le creature e bal bla bla?

e la "bontà" di questa intuizione è fondata su cosa?

non c'è nessuna dimostrazione oggettiva che può dimostrare che l'essere vegani è un valore morale aggiunto , è solo un intuizione morale .
come tale (ovvero come intuizione) vale solo per chi ce l'ha e non ha valore assoluto come vorrebbe far credere qualcuno.

rispetto chi ha questa intuizione e si comporta di conseguenza ma un eventuale pretesa a qualunque titolo di fregiarsi di una piccola medaglia morale per questo svilisce (a mio avviso) il senso di tutta la scelta.

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
fefochip
Inviato: 3/6/2013 14:41  Aggiornato: 3/6/2013 14:41
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Ma qui si parla di saggezza, di capacità di vedere le cose per quello che sono senza filtri, la capacità di vedere che il "Re è nudo", non di "bontà" e situazioni alla "Mulino Bianco".


si ma questo è opinabile.

chi lo stabilisce che QUEL bambino fa una considerazione saggia?

io credo che ognuno coglie quello per cui è predisposto(la solita storia del maestro che arriva quando l'allievo è pronto).

i vegani vedranno la dimostrazione del loro credo un onnivoro vedrà un vegano "in erba"

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
matteog
Inviato: 3/6/2013 14:41  Aggiornato: 3/6/2013 14:41
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/9/2009
Da: Roma
Inviati: 966
 Re: La saggezza dei bambini
@incredulo

Citazione:
Ma voi adulti vi siete dimenticati quando da bambini guardavate il modo di vivere dei "grandi" e vi sembravano tutti fuori di testa?


a me lo sembra ancora

Citazione:
Ma qui si parla di saggezza, di capacità di vedere le cose per quello che sono senza filtri,


per me questi due concetti si scontrano

la seaggezza come dice Wikipedia e come penso io è:
Citazione:
La saggezza è una particolare connotazione o capacità propria di chi è in grado di valutare in modo corretto, prudente e equilibrato le varie opportunità, optando di volta in volta per quella più proficua secondo la ragione e l'esperienza.


quindi necessita di esperienza, quella che un bambino non può avere

su "la capacità di vedere le cose per quello che sono" non sono d'accordo, i bambini costruiscono sempre un loro mondo ed infatti il giocattolo non è per loro il giocattolo ma un personaggio di una storia ecc.

l'unico non filtro che hanno è nell'esprimersi (per esempio mia madre mi racconta che da piccolo descrivevo le persone in maniera non molto edificante , anche di persona)

"Cercare il complotto è sano, trovarlo dappertutto è follia." M. Galante
matteog
Inviato: 3/6/2013 14:44  Aggiornato: 3/6/2013 14:44
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/9/2009
Da: Roma
Inviati: 966
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
non c'è nessuna dimostrazione oggettiva che può dimostrare che l'essere vegani è un valore morale aggiunto , è solo un intuizione morale . come tale (ovvero come intuizione) vale solo per chi ce l'ha e non ha valore assoluto come vorrebbe far credere qualcuno.


da voce del sito

da incorniciare

"Cercare il complotto è sano, trovarlo dappertutto è follia." M. Galante
uhura
Inviato: 3/6/2013 14:46  Aggiornato: 3/6/2013 15:01
Ho qualche dubbio
Iscritto: 9/5/2008
Da:
Inviati: 133
 Re: La saggezza dei bambini
non c'è nessuna dimostrazione oggettiva che può dimostrare che l'essere vegani è un valore morale aggiunto , è solo un intuizione morale . come tale (ovvero come intuizione) vale solo per chi ce l'ha e non ha valore assoluto come vorrebbe far credere qualcuno.



Potere della sintesi!

L'ingegno di un uomo si giudica meglio dalle sue domande che dalle sue risposte.

Duca di Lévis
Sertes
Inviato: 3/6/2013 14:50  Aggiornato: 3/6/2013 14:51
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: La saggezza dei bambini
Veramente il bambino sta esprimendo un concetto molto semplice: se per mangiare un polipo questo deve essere ucciso, io non lo voglio mangiare.

Il bambino non è più o meno saggio di un adulto, semplicemente non gli hanno ancora praticato il condizionamento secondo cui mangiare carne è un valore nutritivo aggiunto.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
fefochip
Inviato: 3/6/2013 14:57  Aggiornato: 3/6/2013 14:57
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Il bambino non è più o meno saggio di un adulto, semplicemente non gli hanno ancora praticato il condizionamento secondo cui mangiare carne è un valore nutritivo aggiunto.


si, però potrei replicare che il bambino deve imparare tante cose oltre quella

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
infosauro
Inviato: 3/6/2013 15:00  Aggiornato: 3/6/2013 15:00
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/5/2008
Da: questo mondo (credo)
Inviati: 2375
 Re: La saggezza dei bambini
Oggi sono di buon umore, forse anche per aver visto il video, però mi sento in dovere di "correggere" qualcosa che ho letto.

Citazione:
[...]Brutte tr..e!

Suvvia, delle suore penso si possa dire tutto tranne che siano tr..e.

Citazione:
[...]Il bambino che chiede da accendere

E di questo che mi dici?

Citazione:
[...]latte di soia,[...]

Il latte di soia non esiste.

"It's just a ride"
William Melvin "Bill" Hicks, l'ultimo degli hippy, il primo dei complottisti (a comparire in TV).
Nuit
Inviato: 3/6/2013 15:00  Aggiornato: 3/6/2013 15:00
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/9/2010
Da: Messina
Inviati: 346
 Re: La saggezza dei bambini
@Sertes

Scusami Sertes si tratta di POLPO non POLIPO!

Il polipo non ha una testa!!

Decalagon
Inviato: 3/6/2013 15:01  Aggiornato: 3/6/2013 15:01
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
L'unica differenza tra la mucca e la patata è che quest'ultima quando la strappi dalla terra la peli e la cuoci NON LA SENTI URLARE DI DOLORE e non perchè non vive o cose simili, ma perchè non abbiamo le orecchie giuste per sentire.


AHAHAHAHAHAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAHAHAHAHHAHAHAHAHAHA

Questa è da scrivere a caratteri d'oro e da proiettare in cielo con un riflettore stile "batman". Manco su perle complottiste si riescono a leggere cagate simili straordinario.

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
incredulo
Inviato: 3/6/2013 15:03  Aggiornato: 3/6/2013 15:17
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/8/2006
Da: Asia
Inviati: 4061
 Re: La saggezza dei bambini
@matteog

Citazione:
a me lo sembra ancora


Ottimo, significa essere rimasto bambino, un valore aggiunto alla maturità.

Citazione:
la saggezza come dice Wikipedia e come penso io è:
Citazione:

La saggezza è una particolare connotazione o capacità propria di chi è in grado di valutare in modo corretto, prudente e equilibrato le varie opportunità, optando di volta in volta per quella più proficua secondo la ragione e l'esperienza.



quindi necessita di esperienza, quella che un bambino non può avere


Cazzo matteog no.

Andare su wiki per trovare la definizione di saggezza va bene, ma pensare anche che sia quella "giusta" no, allora il tuo bambino lo hai accantonato...

Citazione:
su "la capacità di vedere le cose per quello che sono" non sono d'accordo, i bambini costruiscono sempre un loro mondo ed infatti il giocattolo non è per loro il giocattolo ma un personaggio di una storia ecc.


Bingo.

Il bambino ha una saggezza naturale, vede le cose per quello che sono, cioè una interpretazione.

E le interpreta da bambino, rendendo il mondo bellissimo e avventuroso, pieno di colori, di emozioni e di fantasia.

Poi quel bambino, diventa adulto e interpreta il mondo in maniera "saggia", perchè lo interpreta alla Wikipedia, si sente "grande" ora e in possesso della Verità mentre in realtà si è allontanato da essa.

E, mentre si sente orgoglioso e tronfio, il suo mondo diventa un mondo pieno di tristezza e di grigiore.

Geniale

Gesù Cristo è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita.
Decalagon
Inviato: 3/6/2013 15:06  Aggiornato: 3/6/2013 15:06
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: La saggezza dei bambini
Ricordo che la mia morosa mi raccontò di un bambino che, tornato da una gita in montagna, la sera si rifiutò di mangiare la bistecca perché aveva paura che fosse di una delle mucche con cui aveva giocato la mattina stessa su al pascolo.
Delle volte basta poco per accorgersi dove si sbaglia

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
Homero
Inviato: 3/6/2013 15:07  Aggiornato: 3/6/2013 15:07
Mi sento vacillare
Iscritto: 5/4/2007
Da:
Inviati: 466
 Re: La saggezza dei bambini
Bel video.

Io sono padre di una bimba che ha più o meno la stessa età del bambino nel video, e dalla mia esperienza con lei ho tratto molti insegnamenti.

Il bambino non nasce come una tabula rasa, ma necessita comunque di apprendere informazioni e sensazioni dall'ambiente che lo circonda...tanto per semplificare: uno stronzo ci nasce, ma l'ambiente nel quale si cresce determina se sarai uno stronzo "buono" o uno "cattivo", sensibile o insensibile, e così via...

Noi genitori possiamo fare moltissimi danni, e per lo più questo facciamo, passando ai nostri bambini le paure e le ansie che ci attanagliano...ma possiamo anche far sì che i nostri figli crescano secondo quella che è la loro "natura", la loro predisposizione, senza castrarli appena fanno o dicono qualcosa che non è di nostro gusto, solo perchè è "diverso" dal percorso prestabilito da chissà chi...non è facile, perchè la "natura" potrebbe non necessariamente essere positiva, ma, ehi, ti ho messo al mondo, come si dice, e adesso la responsabilità è mia

perspicace
Inviato: 3/6/2013 15:11  Aggiornato: 3/6/2013 15:12
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: La saggezza dei bambini
uhura

Citazione:
E' giusto cogliere gli aspetti positivi di ogni epoca e se possibile far tesoro delle conquiste degli antichi ma perdonami, non ho colto molto altro del tuo post, cosa vorresti comunicarmi esattamente?



Voglio dire che non possiamo tornare a vivere sugli alberi e che non possiamo tornare a vivere nella savana.

Voglio dire che la nostra specie sta abbandonando abitudini animali e che è sbagliato continuare a desiderarle perché è tornare allo spirito di un epoca che non può e non deve tornare.


fefochip

è inevitabile aggiungerei quando sono impliciti dei giudizi morali fondati sul niente.

Questo è errato non si fanno giudizi morali sul niente ma sul la trascendentalità che ci porta a staccarci dalla natura animale.

Questo è un giudizio morale basato sul nulla:

MatteoG

i bambini sono la malignità più pura.

Perché ciò che voi attribuite alla natura umana di un bambino tale non è visto che quel bambino è progettato per imparare dagli adulti. E che quelle abitudini errate gli sono state trasmesse da adulti che non sono stati in grado di discernersi dalla loro natura animale.


Animale non è umano. L'umano non è più animale.

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
toussaint
Inviato: 3/6/2013 15:24  Aggiornato: 3/6/2013 15:25
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/3/2012
Da:
Inviati: 5220
 Re: La saggezza dei bambini
minchia...
quanto avrà questo bimbo?
4-5 anni?
ha già fatto una scelta politica e di vita ben precisa, pienamente consapevole.
non sto dicendo che sia una scelta valida per tutti, ma è la sua, su questo non c'è alcun dubbio e la mamma alla fine se ne rende conto e piange per questo, perchè suo figlio ha fatto la sua prima scelta da UOMO.
a questo punto esprimo un mio desiderio, è possibile eleggere questo bimbo come nostro premier?
mi sentirei tutelato e garantito da questa nomina, avrei un premier che sceglie un indirizzo politico secondo una visione del mondo e non per leccaculismo o per avidità di denaro.
poi le sue scelte potrebbero anche non piacermi e mi ci opporrei ma saprei che comunque non sta cercando di fregarmi...

"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
uhura
Inviato: 3/6/2013 15:24  Aggiornato: 3/6/2013 15:30
Ho qualche dubbio
Iscritto: 9/5/2008
Da:
Inviati: 133
 Re: La saggezza dei bambini
@ perspicace
Citazione:
Voglio dire che non possiamo tornare a vivere sugli alberi e che non possiamo tornare a vivere nella savana.



Citazione:
Voglio dire che la nostra specie sta abbandonando abitudini animali e che è sbagliato continuare a desiderarle perché è tornare allo spirito di un epoca che non può e non deve tornare



Ho capito. E' chiaro che bisogna intendersi bene su quali siano i progressi della civiltà e quali le sue persistenti aberrazioni. A volte supponiamo di esserci civilizzati, di essere progrediti, ma in realtà l'uomo è più uguale a sé stesso nelle sue dinamiche di quanto non pensi.

La nostra specie sta abbandonando abitudini animali? Per animali intendi "cattive"? Mi consta che persistano maltrattamenti di donne e minori in tutto il mondo, fame persistente su quasi 3/4 del pianeta, spreco di risorse, sfruttamento del lavoro, guerre infondate (anzi fondate sulla logica del profitto). Che cos'è esattamente che stiamo abbandonando?

L'ingegno di un uomo si giudica meglio dalle sue domande che dalle sue risposte.

Duca di Lévis
Aironeblu
Inviato: 3/6/2013 15:27  Aggiornato: 3/6/2013 15:27
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/1/2012
Da: Ha Noi
Inviati: 1947
 Re: La saggezza dei bambini
@Tianos:
I vegetariani dovrebbero parlare di quanto è migliore la loro vita, anche se magari ogni tanto hanno voglia di una lasagna al ragù, allora qualcuno cambierebbe, o perlomeno si darebbe una regolata abbassando il consumo di carne sensibilmente, diventando il cartello "oggi è una bellissima giornata".

Benissimo... Io credo di poterne parlare a pieno titolo, dal momento che in passato sono stato "onnivoro", secondo le usanze ereditate dalla mia famiglia, e dopo essermi meglio informato, molti anni fa, sono passato al vegetarianesimo, con grande soddisfazione, e spiego perchè.
Per non occupare fiumi di pagine, cerco di arrivare subito al dunque: i motivi per cui la dieta vegetariana è migliore di quella onnivora, sono sostanzialmente di natura etica e salutare.
Nelle motivazioni di natura etica rientrano l'amore e il rispetto per gli altri animali, per la nostra specie e il nostro pianeta.
Con la scelta vegetariana si evita di uccidere, tenere in prigionia, far soffrire, imbottire di antibiotici e ormoni le specie animali con cui condividiamo il nostro pianeta, e che hanno il nostro stesso diritto di vivere la loro vita secondo natura, checchè ne dica il dio barbuto del vecchio testamento.
Comportando poi l'allevamento un consumo di territorio fertile da 7 a 13 volte superiore all'agricoltura per ottenere la stessa quantità di nutrienti (gli animali mangiano), le risorse del pianeta sono già state esaurite dall'industria alimentare, condannando circa 1 miliardo di esseri umani alla denutrizione: se tutti fossimo vegetariani, è stato stimato che la Terra potrebbe ospitare tranquillamente 40 miliardi di individui.
Infine, oltre che evitare di uccidere e far male ad animali ed altri esseri umani, la dieta vegetariana è benefica soprattutto per sè stessi, poichè la carne è un alimento dannoso per il nostro organismo, e il cibarsene è un comportamento del tutto artificiale derivante da fattori socio-culturali.

Ma a questo punto devo ancora precisare che gli alimenti dannosi all'organismo umano possono benissimo essere anche di origine vegetale, o minerale: facendo una graduatoria, dagli alimenti più nocivi a quelli più benefici, avremmo:

ALIMENTI DANNOSI
- zucchero raffinato, alcool, sale (i più dannosi)
- carne e derivati animali
- pasta, riso, pane e farinacei raffinati

ALIMENTI BENEFICI
- pasta, riso, pane integrali
- miele
- Verdure cotte
- Frutta e verdure crude (anche l'olio di oliva)

La soia, su cui si rifugiano tutti i vegetariani alle prime armi terrorizzati dalle campagne mediatiche sulle proteine, fa eccezione, contenendo una sostanza molto dannosa, che scompare solo nel tofu grazie alla fermentazione: evitate il latte di soia, fa bene solo all'industria degli ogm.

A questa distinzione sommaria, andrebbero aggiunte considerazioni di primaria importanza, anche se dovrebbero essere fattori secondari: l'allevamento industriale ha ormai completamente snaturato l'animale e la sua "carne", attraverso la costrizione in ambienti piccoli e insalubri, la somministrazione di antibiotici, mangimi impoveriti e contaminati, e soprattutto di grandi quantità di ormoni per la crescita. Mangiando la carne di questi animali, si assimilano inevitabilmente tutte queste sostanze letsli, con le conseguenti trasformazioni fisiche che abbiamo sotto gli occhi nei paesi che consumano più carne, primi tra tutti sempre loro, gli USA. Se metà della popolazione statunitense è costituita da obesi deformi con autonomia vitale di 10 minuti, un motivo ci sarà....

Conclusione: non mangiate carne, o almeno mangiatene meno: ne guadagneranno i nostri compagni del mondo animale, la vegetazione e il clima del pianeta, i nostri fratelli esseri umani, e noi stessi con la nostra salute. E non fatevi spaventare dall'idea di abbandonare la carne: ci sono milioni di deliziosi cibi completamente vegetali, buonappetito.

rafterry
Inviato: 3/6/2013 15:29  Aggiornato: 3/6/2013 15:29
Ho qualche dubbio
Iscritto: 4/11/2009
Da:
Inviati: 199
 Re: La saggezza dei bambini
Bambini o no, etica o no, T.Colin Campbell, attraverso lunghi e numerosi esperimenti su topi esposti a agenti cancerogeni ha dimostrato con dati "statisticamente molto rilevanti" (99,9%) che una dieta ricca di proteine animali è un ottimo innesco per il cancro e svariate altre malattie.. (fonte)

Dio e la natura non ragionano in termini di buono/cattivo o giusto/sbagliato.. piuttosto con il principio di azione/reazione... mangiatene pure in quantità industriali e giustificatevi nei modi che vi sembrano più consoni... ognuno è libero di causarsi tutte le sofferenze che desidera.. non le auguro a nessuno, ma quando accade, che ognuno prenda coscienza che non è "capitato per caso, che sfiga.."

fefochip
Inviato: 3/6/2013 15:30  Aggiornato: 3/6/2013 15:30
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Voglio dire che non possiamo tornare a vivere sugli alberi e che non possiamo tornare a vivere nella savana.



sono d'accordo, ma questo concetto è piuttosto scomodo quando come nel caso dei fruttariani si cerca di giustificare una scelta con degli appigli illogici come appunto le nostre presunte origini da scimmie (tutto da vedere) fruttariane

Citazione:
Questo è errato non si fanno giudizi morali sul niente ma sul la trascendentalità che ci porta a staccarci dalla natura animale.


sulla trascendentalità ....
quindi scusa se sono tonto : su cosa esattamente ? (io ho detto intuito poco piu sopra)

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
rafterry
Inviato: 3/6/2013 15:32  Aggiornato: 3/6/2013 15:32
Ho qualche dubbio
Iscritto: 4/11/2009
Da:
Inviati: 199
 Re: La saggezza dei bambini
@Aironeblu

Citazione:
La soia, su cui si rifugiano tutti i vegetariani alle prime armi terrorizzati dalle campagne mediatiche sulle proteine, fa eccezione, contenendo una sostanza molto dannosa, che scompare solo nel tofu grazie alla fermentazione


Quale? potresti dare qualche riferimento in piu'...?

toussaint
Inviato: 3/6/2013 15:36  Aggiornato: 3/6/2013 15:37
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/3/2012
Da:
Inviati: 5220
 Re: La saggezza dei bambini
leggendo i commenti noto che il dibattito si è polarizzato sulla opposizione bene/male.
a me non è questo che mi ha colpito del bimbo, che non mi sembra eterodiretto magari influenzato sì, ma tutti siamo influenzati da qualcosa o qualcuno.
a me ha colpito la determinazione del bambino e la coerenza logica del suo ragionamento.
a lui dispiace che gli animali muoiano, dunque non li mangia.
E' QUESTA LA COSA ECCEZIONALE!!!
invece quante persone conoscete che adorano il proprio cane e poi mangiano mucche, polli e maiali e si curano con medicine prodotte grazie alla vivisezione?
io non sono convinto della scelta vegetariana o vegana, innanzitutto perchè è dimostrato che anche le piante hanno organi sensori e soffrono se estirpate.
e allora, cosa dovremmo fare finchè non impariamo tutti a vivere come quel sadu indiano che non beve nè mangia da decenni?
ma mi inchino e rispetto chi segue un percorso di vita coerente con le proprie convinzioni come questo bimbo, direi decisamente un bambino "indaco".
poi ci sono anche i bambini killer, che c'entra...

"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
Vitriolum
Inviato: 3/6/2013 15:37  Aggiornato: 3/6/2013 15:37
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/11/2011
Da:
Inviati: 202
 Re: La saggezza dei bambini
interessante il meccanismo psicologico per cui si cerca di sminuire l'evidente saggezza del bambino

è una cosa che l'essere umano fa spesso...cercare di abbassare gli altri al proprio livello anzichè sfruttare lo spazio che lo divide, salendo verso "l'alto"

REMEMBER YOURSELF, ALWAYS AND EVERYWHERE
perspicace
Inviato: 3/6/2013 15:39  Aggiornato: 3/6/2013 15:39
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: La saggezza dei bambini
Autore: uhura Citazione:


A volte supponiamo di esserci civilizzati, di essere progrediti, ma in realtà l'uomo è più uguale a sé stesso nelle sue dinamiche di quanto non pensi.


La nostra specie sta abbandonando abitudini animali? Per animali intendi "cattive"? Mi consta che persistano maltrattamenti di donne e minori in tutto il mondo, fame persistente su quasi 3/4 del pianeta, spreco di risorse, sfruttamento del lavoro, guerre infondate (anzi fondate sulla logica del profitto). Che cos'è esattamente che stiamo abbandonando?


Vedi che mi dai ragione io ho detto che le stiamo abbandonando non che lo abbiamo già fatto nella loro interezza.

Infatti omicidi, stupri, senso di possesso, territorialità, incapacità di trascendere: Sono abitudini animali ma non di un animale qualsiasi intendo l'homo sapiens.

Staccarsi dalla natura animale del homo sapiens che ci contiene porta a una consapevolezza delle cose diversa.

L'accettazione o il rifiuto di costrutti logici che fanno parte del bagaglio culturale dei sapiens porta al passaggio da scimmie "homo sapiens" al diventare "umani".

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
toussaint
Inviato: 3/6/2013 15:40  Aggiornato: 3/6/2013 15:44
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/3/2012
Da:
Inviati: 5220
 Re: La saggezza dei bambini
per quanto riguarda la soia, un warning per i maschietti.
contiene sostanze, gli isoflavoni, praticamente indistinguibili per l'organismo umano dagli estrogeni femminili (e infatti si chiamano anche fitoestrogeni) e dunque potrebbe produrre una femminilizzazione o addirittura condizioni di impotenza nell'uomo.



edit: se ne parla anche in un sito vegano dove però sottolineano che ci sono anche piante che emulano il testosterone, dunque una dieta variata è sempre il consiglio migliore anche in campo vegetariano:

soia, troppi estrogeni?

"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
Giano
Inviato: 3/6/2013 15:41  Aggiornato: 3/6/2013 15:41
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 18/3/2011
Da:
Inviati: 1424
 Re: La saggezza dei bambini
A me il video sembra genuino, ma non sono un esperto.
Sono curioso di sapere da chi considera il video studiato a tavolino come è gli è nata questa convinzione;
c'è qualcosa che fa capire che il bambino sta recitando o è quello che dice che è inconcepibile per un bambino?
Grazie.

Elius
Inviato: 3/6/2013 15:43  Aggiornato: 3/6/2013 15:43
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/5/2011
Da:
Inviati: 136
 Re: La saggezza dei bambini
@rafterry

questo articolo è un buon inizio:
Mangiare soia? Solo se fermentata

cmq Aironeblu penso che ti sia confuso, il tofu NON è ottenuto dalla fermentazione, il tempeh lo è (che non ho mai provato tra l'altro, è bbbono??)

InFlames
Inviato: 3/6/2013 15:45  Aggiornato: 3/6/2013 15:45
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/3/2008
Da:
Inviati: 300
 Re: La saggezza dei bambini
@decalagon: cresci.
Se una cosa nasce cresce e poi muore vuol dire che è viva. La vita ha diversi modi per manifestarsi anche se non li comprendi.

La questione carne si carne no è solo una scelta personale, io scelto la carne e a farinculo il cancro. Al massimo crepo

Liberissimo di non crederci o crederci, non me ne frega niente. Ma è così anche se ti fa ridere

Tutto sarà rivelato
Calvero
Inviato: 3/6/2013 15:57  Aggiornato: 3/6/2013 15:57
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
non c'è nessuna dimostrazione oggettiva che può dimostrare che l'essere vegani è un valore morale aggiunto , è solo un intuizione morale . come tale (ovvero come intuizione) vale solo per chi ce l'ha e non ha valore assoluto come vorrebbe far credere qualcuno.


da voce del sito

da incorniciare


Io la metterei tra le cazzate del Sito. Ma anche un'altra cosa si potrebbe fare in proposito, e seguendo la logica di questa affermazione Fefochippiana:

- non c'è nessuna dimostrazione oggettiva che può dimostrare che non uccidere gli uomini abbia un valore morale aggiunto.

Oppure:

- non c'è nessuna dimostrazione oggettiva che può dimostrare che uccidere gli uomini sia immorale.


Della serie quando svicolare e parlare per retorica insieme, diventa una supercazzola atomica.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
uhura
Inviato: 3/6/2013 16:01  Aggiornato: 3/6/2013 16:05
Ho qualche dubbio
Iscritto: 9/5/2008
Da:
Inviati: 133
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Io la metterei tra le cazzate del Sito




quando dicevo che l'aggressività verbale e la maleducazione di certuni è ben peggiore del "problema morale" se mangiare o meno una bistecca mi riferivo proprio all'atteggiamento qui sopra riportato.

L'ingegno di un uomo si giudica meglio dalle sue domande che dalle sue risposte.

Duca di Lévis
fefochip
Inviato: 3/6/2013 16:02  Aggiornato: 3/6/2013 16:02
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Dio e la natura non ragionano in termini di buono/cattivo o giusto/sbagliato.. piuttosto con il principio di azione/reazione... mangiatene pure in quantità industriali e giustificatevi nei modi che vi sembrano più consoni... ognuno è libero di causarsi tutte le sofferenze che desidera.. non le auguro a nessuno, ma quando accade, che ognuno prenda coscienza che non è "capitato per caso, che sfiga.."


tradotto ognuno ha quel che si merita?

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Aironeblu
Inviato: 3/6/2013 16:04  Aggiornato: 3/6/2013 16:04
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/1/2012
Da: Ha Noi
Inviati: 1947
 Re: La saggezza dei bambini
@Rafterry
Bambini o no, etica o no, T.Colin Campbell, attraverso lunghi e numerosi esperimenti su topi esposti a agenti cancerogeni ha dimostrato con dati "statisticamente molto rilevanti" (99,9%) che una dieta ricca di proteine animali è un ottimo innesco per il cancro e svariate altre malattie..
Sì, purtroppo tra gli effetti indesiderati della bistecca c'è il tumore, e non solo all'intestino, poichè attraverso l'acidificazione del sangue, la carne modifica il PH di tutto l'organismo.
Riguardo alla soia, è già arrivata qualche risposta, da altri utenti, aggiungo questa
Scienzamarcia - La soia fa bene o male?

E, soprattutto "il lato oscuro della soia" su www.disinformazione.it che purtroppo oggi non mi si apre.

perspicace
Inviato: 3/6/2013 16:05  Aggiornato: 3/6/2013 16:05
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: La saggezza dei bambini
@fefochip

La trascendentalità è per me quella capacità di sfondare i limiti e le regole che ci vengono imposti cosa che le scimmie fuori dalla vasca termale del documentario "one life" che ho postato ultimamente e che ritroviamo anche nel video postato da incredulo "nell'angolo delle cose dolci" non sono in grado di fare.

Trascendere dalla natura animale è materialmente uscire da una gabbia di vizi e necessità.

Vedere oltre il visibile o comprendere ciò che è incomprensibile.

Logicamente azioni impossibili ma trascendendo cioè spezzando i limiti realizzabili.

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
etrnlchild
Inviato: 3/6/2013 16:07  Aggiornato: 3/6/2013 16:07
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/10/2007
Da:
Inviati: 1200
 Re: La saggezza dei bambini
Io credo che quando non c'era Internet era più semplice vivere.
Oggi è davvero complicato.

"Lo spirito del guerriero non conosce né il lasciarsi andare né il lagnarsi, né conosce il vincere o il perdere."
rafterry
Inviato: 3/6/2013 16:08  Aggiornato: 3/6/2013 16:08
Ho qualche dubbio
Iscritto: 4/11/2009
Da:
Inviati: 199
 Re: La saggezza dei bambini
@InFlames

la questione carne si carne no non è assolutamente solo una questione personale: se tutti sulla terra mangiassero carne come te, non ci sarebbe piu' verdura per i vegetariani e, più in generale, la Terra non potrebbe assicurare cibo e acqua per tutti quelli che siamo attualmente vivi. èd così, anche se non lo comprendi, poiché produrre carne è un processo altamente inefficiente.

di crepare crepiamo tutti, ma se la tua affermazione diventasse "io scelto la carne e farinculo il cancro. Al massimo morirò dopo lunghe e atroci sofferenze" potrebbe cambiare la tua prospettiva di vita su questo pianeta? se no, vorrà dire che ti sei incarnato qui per soffrire.. e che te dobbiamo dire, buona sofferenza!!

uhura
Inviato: 3/6/2013 16:11  Aggiornato: 3/6/2013 16:11
Ho qualche dubbio
Iscritto: 9/5/2008
Da:
Inviati: 133
 Re: La saggezza dei bambini
Io credo che quando non c'era Internet era più semplice vivere


Si stava meglio quando si stava peggio? Internet non è nè bene nè male: è l'uso che se ne fa a determinare la differenza.

Posso frequentare siti porno o seguire le lezioni universitare su Nettuno. E' sempre Internet!

L'ingegno di un uomo si giudica meglio dalle sue domande che dalle sue risposte.

Duca di Lévis
fefochip
Inviato: 3/6/2013 16:13  Aggiornato: 3/6/2013 16:13
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
La trascendentalità è per me quella capacità di sfondare i limiti e le regole che ci vengono imposti cosa che le scimmie fuori dalla vasca termale del documentario "one life" che ho postato ultimamente e che ritroviamo anche nel video postato da incredulo "nell'angolo delle cose dolci" non sono in grado di fare.

Trascendere dalla natura animale è materialmente uscire da una gabbia di vizi e necessità.

Vedere oltre il visibile o comprendere ciò che è incomprensibile.


sarò limitato ma io non riesco a vedere l'invisibile ne tantomeno a comprendere l'incomprensibile

tu parli quindi di DIO che per definizione è appunto trascendente.

ma se TU (latino) con la tua trascendenza giudichi moralmente superiore(hai detto che è solo trascendente come scelta giusto?) una scelta vegana ti stai equiparando a DIO .

io dico che è un po pericolosetto fare questo tipo di ragionamenti perche da qui a dire che :TU fai quello che dico io perche me lo ha detto DIO il passo è breve

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
uhura
Inviato: 3/6/2013 16:15  Aggiornato: 3/6/2013 16:18
Ho qualche dubbio
Iscritto: 9/5/2008
Da:
Inviati: 133
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
io dico che è un po pericolosetto fare questo tipo di ragionamenti perche da qui a dire che :TU fai quello che dico io perche me lo ha detto DIO il passo è breve


E lì... si sa... se sei tu a parlare con Dio va bene.. ma se poco poco sostieni che è Dio a parlarti può crearti più di qualche problema...

L'ingegno di un uomo si giudica meglio dalle sue domande che dalle sue risposte.

Duca di Lévis
fefochip
Inviato: 3/6/2013 16:19  Aggiornato: 3/6/2013 16:21
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: La saggezza dei bambini
@ rafterry
Citazione:
la questione carne si carne no non è assolutamente solo una questione personale: se tutti sulla terra mangiassero carne come te, non ci sarebbe piu' verdura per i vegetariani e, più in generale, la Terra non potrebbe assicurare cibo e acqua per tutti quelli che siamo attualmente vivi. èd così, anche se non lo comprendi, poiché produrre carne è un processo altamente inefficiente.


io in realtà lo comprendo benissimo ,ci ho fatto una tesina quando addirittura facevo le scuole medie.

il discorso del "se tutti" però va fatto tout court anche quando non fa comodo.

"se tutti si pulissero il culo con la carta igenica" (e conosco pure chi ci si asciuga lo stesso posteriore dopo il lavaggio ) "non ci sarebbero piu alberi sul pianeta"

con questo non voglio dire che non si può tentare nel proprio piccolo di fare il possibile e dare il lasciapassare per il menefreghismo ma da qui a fare una scelta come quella vegetariana per un motivo del genere mi sembra francamente un po troppo.

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Merio
Inviato: 3/6/2013 16:23  Aggiornato: 3/6/2013 16:23
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/4/2011
Da:
Inviati: 3677
 Re: La saggezza dei bambini
Il bambino da grande farà faville

Per chi avesse interesse a valutare una scelta di campo verso un'alimentazione vegetariana/vegana suggerisco questo sito qua:

http://nutritionfacts.org/

io personalmente sto cercando passo dopo passo di arrivare ad un veganesimo crudista tendenziale... non è una missione impossibile... ma neanche facile...

La nutrizione umana è forse uno dei pilastri più "solidi" di un edificio etico...

Tentare di modificarlo da fuori risulta missione quasi impossibile...

Tra l'altro mi chiedo che faccia faremmo se si scoprisse che l'atto di nutrirsi sia superfluo...

La libertà di parola senza la libertà di diffusione è come un pesce rosso in una vasca sferica...
Ezra Pound
Aironeblu
Inviato: 3/6/2013 16:23  Aggiornato: 12/6/2013 5:47
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/1/2012
Da: Ha Noi
Inviati: 1947
 Re: La saggezza dei bambini
Abbandonando il discorso vegetariano e tornando al discorso "saggezza", l'ipotetica innocenza e bontà connaturata ai bambini, era stata analizzata molto bene nel romanzo di William Goldin del 1954, poi messo su pellicola da Peter Brook nel 1963:

"Il Signore delle Mosche"

Ripeto: alcuni bambini sembrano ispirati da una sorta di "saggezza naturale", altri da una "stronzaggine connaturata".
Tutto dipende dall'ambiente in cui nascono e crescono.

invisibile
Inviato: 3/6/2013 16:26  Aggiornato: 3/6/2013 16:26
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/12/2012
Da: Sabina
Inviati: 7912
 Re: La saggezza dei bambini
Uhura

Citazione:
Ci sono bambini che danno fuoco a formicai, molestano gattini e altri cuccioli di animali, sperimentano diverse forme di crudeltà che è difficile non definire tali.

La maggior parte dei bambini quando vede un animale é irresistibilmente attratta. Sono incantati, rapiti dalla loro Armonia. Amano la diversità e guardando mamma dal passeggino indicano e dicono "bau". Amore.
Quello che da fuoco ai formicai, quello che é crudele, quello non é un bambino.
E' l'immagine degli adulti riflessa, ricreata NEL bambino.
La crudeltà non é innata, é creata dagli uomini, come il male.

Forse perché sono cresciuto in campagna. Forse perché i miei genitori mi hanno insegnato a non farlo ma io ho fatto una cosa crudele ad un animale solo una volta. Ancora lo ricordo, era uno scarabeo, nero di quelli con il corpo tondeggiante. Mi ricordo che mi venne la curiosità di farlo vedendo altri bambini che lo facevano anche con cani e gatti. Scelsi il povero scarabeo perché con i cani e con i gatti ci giocavo tutti i giorni, ci sono cresciuto, erano e sono anche loro miei fratelli e sorelle e lo scarabeo mi sembrava una vittima più "lontata" da me. Quando lo scarabeo morì stetti malissimo e non lo feci mai più. Mi ricordo l'espressione di mia madre quando mi vide stare male e mi chiese cosa era successo. Era contenta è toccata dal mio stare male.
Ero stato incuriosito dalla crudeltà dei grandi riflessa nei miei coetanei.

L'utile delle cose é in quello che non c'é
Chuang Tzu
rafterry
Inviato: 3/6/2013 16:29  Aggiornato: 3/6/2013 16:29
Ho qualche dubbio
Iscritto: 4/11/2009
Da:
Inviati: 199
 Re: La saggezza dei bambini
@toussaint, Elius, Aironeblu

Grazie mille per gli articoli.. letti tutti.. ma c'è un ma...
a quanto pare, il problema SEMBRA essere la presenza degli ISOFLAVONOIDI e della coltivazione della soia con semi OGM. dico sembra, perché a quanto leggo, nessun articolo evidenzia gli effetti di questi due fattori sui biomarcatori umani, nel caso della soia.. OGM: sono ignorante.. discussione aperta, si sa che fanno male, io li evito, ma se qualcuno mi linkasse uno studio scientifico, sarei felice.

purtroppo, non ho ancora esaurito la mia curiosità... bene gli articoli di giornale pubblicati su internet, ottimo punto di partenza, ma da un punto di vista scientifico, riportano ricerche fatte da taldeitali, senza quasi mai citarne le fonti..
ho trovato questo collegato a un articolo:
Hypogonadism and erectile dysfunction associated with soy product consumption (Siepmann T, Roofeh J, Kiefer FW, Edelson DG.)

vediamo se riesco a trovare di piu'

purtroppo stiamo a capo a zero: a parte l'abstract di cui sopra, di cui piacerebbe leggere tutto lo studio, gli articoli su internet non hanno la rigorosità, anche seppur empirica, che ricerco in ogni affermazione....
non cerco di sapere se fa male, vorrei sapere QUANTO fa male.... se è trascurabile, la si puo' mangiare con piccolo rischio.. esattamente quanto farebbe male una fetta di salame ogni 15 gg, per intenderci...

continuo la ricerca..

krom2012
Inviato: 3/6/2013 16:33  Aggiornato: 3/6/2013 16:33
Mi sento vacillare
Iscritto: 31/3/2010
Da: ll'oltretomba
Inviati: 576
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
interessante il meccanismo psicologico per cui si cerca di sminuire l'evidente saggezza del bambino
è una cosa che l'essere umano fa spesso...cercare di abbassare gli altri al proprio livello anzichè sfruttare lo spazio che lo divide, salendo verso "l'alto"


Dalla voce dell'innocenza che dice una semplice verità nascono le diatribe da coloro che si considerano adulti sul cosa o sul come mangiare per campare! Bisognerebbe fare una distinzione, un conto se fossimo dei neanderthal in una foresta e dovessimo essere costretti a prendere qualsiasi cosa per sopravvivere, un altro conto nella società odierna che propone una vasta scelta. Sta poi al vostro buon senso decidere che mangiare e magari informarsi su come gli animali vengono trattati prima di finire nei vostri piatti o nei vostri armadi, che magari molti cambierebbero idea.

Citazione:
E per fortuna che siamo noi che dovremmo educare loro.


Fa molto riflettere questa frase Massimo, parla da sola, anzi urla da sola! La saggezza non ha età.

...il cielo è sempre più bianco...
uhura
Inviato: 3/6/2013 16:35  Aggiornato: 3/6/2013 16:40
Ho qualche dubbio
Iscritto: 9/5/2008
Da:
Inviati: 133
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
La maggior parte dei bambini quando vede un animale é irresistibilmente attratta. Sono incantati, rapiti dalla loro Armonia. Amano la diversità e guardando mamma dal passeggino indicano e dicono "bau". Amore.


I bambini sono attratti da tutto, anche dai pericoli. E' la curiosità il loro motore. Rimango della mia opinione: sono persone piccole che hanno in sè ogni potenziale. Certo che un genitore "buono" o un genitore "cattivo" potranno fare la differenza ma più volte mi è capitato di constatare che i bambini ci mettono molto del loro, nel bene e nel male. Se la tabula è rasa non è nè buona nè cattiva. Possiamo però scegliere: e anche i bambini a volte scelgono bene, altre no e questo qualche volta anche in barba agli insegnamenti morali i più rigorosi.

Il mito rousseauniano della bontà innata dei bambini è molto seducente ma poco convincente.

Tra l'altro la maggior parte dei bambini ama molto la carne e disdegna le verdure. Cosa dovremmo dedurne?

L'ingegno di un uomo si giudica meglio dalle sue domande che dalle sue risposte.

Duca di Lévis
rafterry
Inviato: 3/6/2013 16:43  Aggiornato: 3/6/2013 16:43
Ho qualche dubbio
Iscritto: 4/11/2009
Da:
Inviati: 199
 Re: La saggezza dei bambini
@fefo

hai ragione, ho generalizzato e me ne sono accorto adesso.. :)

rettifico: quando una persona mangia un chilo di carne ha consumato 15.500 litri d’acqua e 15 chili di cereali.. (fonte internet)
dividendo per 5 (una porzione è piu' o meno 200g, che cotta diventa 100g) otteniamo che:

quando tu, Fefochip, (o io nel mio passato) siedi a tavola e mangi una bistecca, in realtà consumi 3.000 litri d'acqua e 3 kg di cereali. no, non è assolutamente solo una questione personale... consumi troppo per i miei gusti, per tutti i vegani/vegetariani e, cosa più grave, per tutti quelli che non hanno cibo. La Terra lo sa e anche se non lo vuoi ammettere, lo sai anche tu.
se decidi di prenderne coscienza, decidi saggiamente di occuparti di me, di quelli che non hanno cibo e di Madre Terra.
se decidi di fottertene (cosa di cui sei liberissimo e di cui io non ti giudicherò) stai attento, perché Madre Terra/Dio/la natura delle cose/il caso ha inserito nella nostra biologia delle efficienti contromisure..

a te la scelta con chi allearti.. :)

Calvero
Inviato: 3/6/2013 16:43  Aggiornato: 3/6/2013 16:43
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
quando dicevo che l'aggressività verbale e la maleducazione di certuni è ben peggiore del "problema morale" se mangiare o meno una bistecca mi riferivo proprio all'atteggiamento qui sopra riportato.


Anche questa la metterei tra le cazzate del Sito. Cioè, fammi capire, io posso sostenere una frase come cosa da incorniciare (come spesso capita), e non posso ritenerne un'altra come cosa da deprecare? ... se per me è una cazzata è una cazzata.

Ritenerlo poi (per giocare ad effetto) ben peggiore del problema del "mangiare carne o meno", mi dice dell'interesse messo in proposito.

Poi per provocare, spero non debba essere spiegato, si può farlo su piani inclinati e in punta di regolamento, come di solito i più furbi fanno.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
toussaint
Inviato: 3/6/2013 16:43  Aggiornato: 3/6/2013 16:43
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/3/2012
Da:
Inviati: 5220
 Re: La saggezza dei bambini
rafterry, il problema della soia è che costituisce alimento maggior apportatore di proteine in una dieta vegetariana e dunque non è praticamente possibile prescindere dal mangiarla.
escludere la soia da una dieta vegetariana significa nutrirsi di soli carboidrati, praticamente un suicidio, e lo sa bene chi ha un amico "fruttista", sono il ritratto della malattia...
d'altra parte, introdurre la soia in quantità limitata può eliminare i rischi sulla salute ma portare a problemi di linea dovuti all'eccedenza di carboidrati.
d'altra parte, ad esempio, una dieta a zona (per il controllo del peso) di tipo vegetariano che prevede un aumento dell'incidenza delle proteine della soia a scapito dei carboidrati potrebbe comportare serie conseguenze a livello della libido.
il che non è detto che sia un problema insormontabile, se uno fa una scelta così radicale, ci sta anche che abbia raggiunto la pace dei sensi.
per dire, non mi risulta che i sadu indiani pratichino il sesso...

"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
blitiri
Inviato: 3/6/2013 16:44  Aggiornato: 3/6/2013 16:44
So tutto
Iscritto: 21/1/2013
Da:
Inviati: 15
 Re: La saggezza dei bambini
Che il video non mi quadrasse è stata tutto subito una questione istintiva.
Poi leggendo i vari post ho provato a riguardarlo e la sensazione, anche se attenuata, non mi è scomparsa, allora ho provato a focalizzare su cosa fosse a farmi suonare dei campanelli d'allarme.
Su cinque figli non mi è mai capitato che abbiano fatto discussioni filosofiche mentre mangiano. Qual è quindi la probabilità che mentre riprendo mio figlio che mangia lui se ne parta con una disquisizione sul mangiare o meno carne? (ammetto che nonostante sia un informatico non sono un fanatico dalla tecnologia e quindi non sono sepre lì con il cellulare o una video camera a riprendere tutto e tutti)
Poi a me appare strana la commozione della madre: se gli hai offerto un animale da mangiare ne deduco che sei carnivora o una vegetariana poco convinta e che tu sia convinta che gli faccia bene. In nessuno dei due casi riesco ad immaginarmi l'adulto che si commuove (probabilmente sono io ad essere insensibile )
La cosa che mi viene da pensare è che il bambino viva in una famiglia di vegetariani o di vegani e che a fronte di uno stimolo abbia reagito con quello che gli è stato insegnato (in senso generale di concetti e non come discorsino da ripetere a memoria).
Se così fosse, la commozione della mamma potrebbe essere un compiacimento per il fatto che il figlio abbia fatto suo i concetti propri della morale della famiglia.

Spero di essere stato abbastanza neutro da non urtare la sensibilità di nessuno, perché non mi interessa nulla di entrare nella disquisizione onnivori e vegetariani/vegani

Aironeblu
Inviato: 3/6/2013 16:47  Aggiornato: 3/6/2013 16:47
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/1/2012
Da: Ha Noi
Inviati: 1947
 Re: La saggezza dei bambini
@invisibile:
Quello che da fuoco ai formicai, quello che é crudele, quello non é un bambino. E' l'immagine degli adulti riflessa, ricreata NEL bambino. La crudeltà non é innata, é creata dagli uomini, come il male.

A parte la domanda spontanea: "come cazzo fa un bambino a dar fuoco ai formicai"?!?

Credo che tu abbia ragione solo in parte. Così come la crudeltà e il male possono essere interpretati come l'immagine riflessa del mondo adulto, allo stesso modo possono essere considerate la bontà e la sensibilità verso gli animali o i propri simili.
A me pare che nasciamo, come ogni altro animale, con degli istinti naturali che ci aiuteranno nella sopravvivenza e nel mantenimento della specie, ma i nostri pensieri e i nostri sentimenti saranno scritti come su un foglio bianco dalla nostra esperienza nel mondo, che sarà necessariamente influenzata dal luogo e dalle persone che ci circondano. Poi, per fortuna, dovrebbe subentrare nel processo valutativo anche il fattore Coscienza.

matteog
Inviato: 3/6/2013 16:48  Aggiornato: 3/6/2013 16:48
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/9/2009
Da: Roma
Inviati: 966
 Re: La saggezza dei bambini
@invisibile

Citazione:
La maggior parte dei bambini quando vede un animale é irresistibilmente attratta. Sono incantati, rapiti dalla loro Armonia. Amano la diversità e guardando mamma dal passeggino indicano e dicono "bau". Amore.


semmai è una minoranza, prova a guardare i bambini come esseri umani e non come Amore e guardati attorno.
Io vedo in continuazione bambini che rincorrono i piccioni, tirano le code ai cani, i calci ecc.
secondo te perché?
perché amano gli animali? da no, ti prego

per non parlare di cosa fanno ai propri simili.

fai un esperimento, lasciate 2 bambini piccoli nella stessa stanza senza intervenire per una giornata intera, cosa troverete?
Senza l'intervento di un adulto, sangue e forse anche un cadavere.

l'odio che si legge negli occhi di un bambino penso che sia l'odio più viscerale e potente. D'altronde la cronaca dimostra proprio questo, basti vedere i bambini con un'arma in mano cosa fanno, e non pensare che non sappiano cosa fa un'arma.


Citazione:
La crudeltà non é innata, é creata dagli uomini, come il male.


A mio parere è l'esatto opposto.

Citazione:
Forse perché sono cresciuto in campagna. Forse perché i miei genitori mi hanno insegnato a non farlo


Ottimo. Hai appena affermato che la civilizzazione, quindi l'educazione, ha levato da te la crudeltà.

"Cercare il complotto è sano, trovarlo dappertutto è follia." M. Galante
toussaint
Inviato: 3/6/2013 16:49  Aggiornato: 3/6/2013 16:49
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/3/2012
Da:
Inviati: 5220
 Re: La saggezza dei bambini
però ragazzi, una cosa non si può sentire.
il mantra del "consumare acqua".
l'acqua non è petrolio nè metano che ci mettono qualche milione di anni per prodursi.
l'acqua consumata dai vitelli per crescere l'hanno poi restituita alla terra sotto forma di pipì, che poi evapora e torna alla terra sotto forma di pioggia.
tanto per capirci, lasciare aperta la doccia non crea nessun problema alla terra, ma solo al nostro portafoglio.
il sistema idrico della mia città non è collegato con quello di Nairobi in Kenya.
questi sono luoghi comuni idioti...

"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
invisibile
Inviato: 3/6/2013 16:49  Aggiornato: 3/6/2013 16:49
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/12/2012
Da: Sabina
Inviati: 7912
 Re: La saggezza dei bambini
uhura

Citazione:
Possiamo però scegliere: e anche i bambini a volte scelgono bene, altre no e questo qualche volta anche in barba agli insegnamenti morali i più rigorosi.

Se un bambino ha già ricevuto un insegnamento MORALE rigoroso é già fottuto. Sia che lo segua sia che lo combatta. L'unica sua speranza é abbandonarlo.
Non si può dire se una cosa é innata oppure no osservando qualcuno che é già stato "educato". Infatti l'educazione serve proprio a farti dimenticare CHI SEI.

Citazione:
Il mito rousseauniano della bontà innata dei bambini è molto seducente ma poco convincente.

Non é un mito moderno, é una osservazione della realtà millenaria. Nel senso che é stata fatta millenni fa. E non é "bontà", é purezza.

Buono-cattivo.

Puro-non puro.

L'utile delle cose é in quello che non c'é
Chuang Tzu
fefochip
Inviato: 3/6/2013 16:49  Aggiornato: 3/6/2013 16:49
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Ripeto: alcuni bambini sembrano ispirati da una sorta di "saggezza naturale", altri da una "stronzaggine connaturata". Tutto dipende dall'ambiente in cui nascono e crescono


piu piccoli sono e piu l'ambiente può aver fatto poco , verrebbe da pensare.

sono persuaso, dalla mia esperienza, che se è vero che l'ambiente fa tantissimo (lo studio dei gemelli divisi alla nascita in questo a mio avviso è illuminante)è pur vero che esistono inclinazioni "benigne" e "maligne" innate nei bambini ,non sono quelle "tabule rase" che si è tentati di attribuirgli.

addirittura si pensa che rimanga qualcosa a livello genetico delle esperienze dei genitori che viene poi trasmesso alla prole .

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
RiccardoM
Inviato: 3/6/2013 16:52  Aggiornato: 3/6/2013 16:52
Ho qualche dubbio
Iscritto: 22/8/2012
Da:
Inviati: 69
 Re: La saggezza dei bambini
Il video e' una grande stronzata.
Non c'e' nulla di male nel mangiare polli o polpi, e' la natura, dl resto gli animali si scannano tra loro per sopravvivere e noi scanniamo loro.

Dillo ad una faina che deve mangiar patate, ma anche un orso bruno.. altro che miele come nei cartoni animati, se riesce a reperire un boccone di carne o pesce fa i salti di gioia.

Al massimo ci sarebbe da ridire sugli ECCESSI della vita moderna per cui si mangia TROPPA carne rispetto a quella che e' sempre stata la dieta umana.. ma e' completamente un'altra storia.

Calvero
Inviato: 3/6/2013 16:52  Aggiornato: 3/6/2013 16:52
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Veramente il bambino sta esprimendo un concetto molto semplice: se per mangiare un polipo questo deve essere ucciso, io non lo voglio mangiare.


Scherzi? .. è troppo semplice per essere compreso. Soprattutto distorcere in svariati modi, ma sempre col medesimo scopo, il senso di una potenziale saggezza con il senso di una potenziale "santità"... e infatti...

Citazione:
Il bambino non è più o meno saggio di un adulto, semplicemente non gli hanno ancora praticato il condizionamento secondo cui mangiare carne è un valore nutritivo aggiunto.


Anche questo troppo semplice; è più facile prendere ad esempio qualche coglione fissato e fanatico come modello di riferimento per riuscire a far apparire esasperato un concetto saggio...

... come fanno "gli Angela & Co.", che per tirare merda sul lavoro di un Mazzucco, portano obliquamente a modello di riferimento la psicologia strampalata dei complottisti della domenica pomeriggio.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Aironeblu
Inviato: 3/6/2013 16:54  Aggiornato: 3/6/2013 16:54
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/1/2012
Da: Ha Noi
Inviati: 1947
 Re: La saggezza dei bambini
@Uhura:
Tra l'altro la maggior parte dei bambini ama molto la carne e disdegna le verdure. Cosa dovremmo dedurne?

Che sono cresciuti a omogeneizzati plasmon.
A me sinceramente da piccolo la carne ha sempre fatto schifo, e sono stato costretto a mangiarla, con grandi vomitate da delle stronzissime suore, proprio come @Vmagic.

Notturno
Inviato: 3/6/2013 16:55  Aggiornato: 3/6/2013 16:55
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 21/8/2008
Da:
Inviati: 1920
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:

Il mito rousseauniano della bontà innata dei bambini è molto seducente ma poco convincente.

Anche perché abbastanza "datato", direi....

Citazione:

Tra l'altro la maggior parte dei bambini ama molto la carne e disdegna le verdure. Cosa dovremmo dedurne?


Che Mazzucco voleva un po' di flame e s'è ricordato che questa polemica tira parecchio.



La vantata superiorità morale dei vegani è uno degli spettacoli più tristi e deprimenti che l'uomo possa offrire.

E' una religione vera e propria, fondata sull'emozione e sul divieto.

E ha anche i suoi predicatori, come tutte le religioni di tipo "settario". Uno qui su questo forum, come surrogato del paradiso, offriva una conseguenza meravigliosa per i più "talentuosi" dei vegetariani (i "fruttariani"): l'ano pulito.

Ditemi voi se si può resistere a un paradiso simile.


Rende Encomiabili Dire No A
Religiosi Orpelli. Mentire Provoca Eccidii.
(Stefano Bartezzaghi)
Spiderman
Inviato: 3/6/2013 16:55  Aggiornato: 3/6/2013 16:55
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 19/9/2009
Da:
Inviati: 2722
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
il tofu NON è ottenuto dalla fermentazione, il tempeh lo è (che non ho mai provato tra l'altro, è bbbono??)

Si si, è bbbono, o meglio, a me piace

"Ogni giorno racconto la favola mia, la racconto ogni giorno chiunque tu sia, e mi vesto di sogno per darti se vuoi, l'illusione di un bimbo che gioca agli eroi. (Renato Zero)
horselover
Inviato: 3/6/2013 16:55  Aggiornato: 3/6/2013 16:55
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/9/2012
Da:
Inviati: 1898
 Re: La saggezza dei bambini
i bambini hanno tanto da insegnarci. pur mangiandola ritengo che la carne sia una droga. gli allevamenti intensivi sono come i lager nazisti (o i gulag se preferite). per dare la bistecca quotidiana agli occidentali si stanno distruggendo le foreste e facendo morire di fame un sacco di gente. è una questione molto concreta e non astratta filosofia morale

toussaint
Inviato: 3/6/2013 16:56  Aggiornato: 3/6/2013 16:56
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/3/2012
Da:
Inviati: 5220
 Re: La saggezza dei bambini
i bambini non sono tutti uguali.
Mozart a 4 anni componeva musica.
quello del video è un bambino particolare, non credo che la mamma sia vegetariana, altrimenti non avrebbe mai proposto al figlio un piatto composto da animali.
certo, uno può chiedersi come mai era pronta la videocamera per un fatto normale come il pasto di un bimbo, ma magari il bambino aveva già manifestato questa sua avversione "strana" per il mangiare animali, cosa che ha suggerito di riprenderlo, ma poi la cosa ha assunto un aspetto particolare, quasi filosofico e ciò spiegherebbe le lacrime della mamma.
non possiamo saperlo, certo a me il bimbo per come si esprime mi sembra genuino, non ripete le cose a pappagallo come fanno i bimbi addestrati.

"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
fefochip
Inviato: 3/6/2013 16:57  Aggiornato: 3/6/2013 16:59
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
il sistema idrico della mia città non è collegato con quello di Nairobi in Kenya. questi sono luoghi comuni idioti...


piu esattamente lo stesso bacino idrogeologico .

si ,purtroppo tanta ignoranza fa tirare conclusioni assurde.

però permettimi di dirti che se sposti acqua con un acquedotto o altro da un bacino all'altro le cose cambiano un po .

comuque poco chiaro è il concetto di risorsa e risorsa rinnovabile.
poco capito l'idea che il nostro pianeta è un ecosistema chiuso e come tale rompendo dei meccanismi si iniziano a percorrere strade senza ritorno anche con le risorse rinnovabili. (ovviamente non certo lasciando il rubinetto aperto)

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Calvero
Inviato: 3/6/2013 16:58  Aggiornato: 3/6/2013 17:21
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Il video e' una grande stronzata.


Questo dovresti dimostrarlo, comunque:

Citazione:
Non c'e' nulla di male nel mangiare polli o polpi, e' la natura, dl resto gli animali si scannano tra loro per sopravvivere e noi scanniamo loro.


BINGOOO!!! esattamente, peccato che non si ha la coerenza di prendere atto del principio e delle NATURALI conseguenze. Questo infatti indica che io per decidere un qualsiasi vantaggio del mio essere, per la mia sopravvivenza, ho diritto a fottere i miei simili e se mi necessita anche ucciderli. Senza che obiettivamente mi si potrà mai dimostrare un torto morale; è comunque previsto nella Natura umana.

Quindi sta a noi essere o non essere bestie. Se vuoi esserlo .. ben venga. Se vuoi non esserlo .. ben venga lo stesso. Ma questo - e proprio secondo la TUA logica - comprova che chi non provoca sofferenza agli animali è moralmente superiore.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
invisibile
Inviato: 3/6/2013 16:59  Aggiornato: 3/6/2013 16:59
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/12/2012
Da: Sabina
Inviati: 7912
 Re: La saggezza dei bambini
matteog

Citazione:
Io vedo in continuazione bambini che rincorrono i piccioni, tirano le code ai cani, i calci ecc.

Certo che li vedi. Ma non hai capito CHI vedi. Non sono bambini quelli, sono riflessi di adulti. Io che vivo in un paesino li vedo molto di rado. Vedo soprattutto "bau" e "miao". E vedo che la prima cosa che vogliono fare é accarrezzarli, toccarli, osservarli.

Citazione:
A mio parere è l'esatto opposto.

L'avevo capito.

Citazione:
Ottimo. Hai appena affermato che la civilizzazione, quindi l'educazione, ha levato da te la crudeltà.

A parte che non conosci i miei...
E' l'esatto contrario: la mancanza di una certa educazione non ha fatto sorgere in me la crudeltà.
A quanti anni si può iniziare ad osservare la crudeltà in un bambino? Mai quando sono molto piccoli. Gliela insegniamo noi, dopo.

L'utile delle cose é in quello che non c'é
Chuang Tzu
Sertes
Inviato: 3/6/2013 17:00  Aggiornato: 3/6/2013 17:00
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
RiccardoM ha scritto:
Dillo ad una faina che deve mangiar patate, ma anche un orso bruno.. altro che miele come nei cartoni animati, se riesce a reperire un boccone di carne o pesce fa i salti di gioia.


Veramente viene detto a te, che la scelta ce l'hai.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
horselover
Inviato: 3/6/2013 17:01  Aggiornato: 3/6/2013 17:01
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/9/2012
Da:
Inviati: 1898
 Re: La saggezza dei bambini
non dimenticate che i bambini prendono dai genitori il corpo e ricevono dall'ambiente l'educazione, ma l'anima arriva da innumerevoli reincarnazioni

toussaint
Inviato: 3/6/2013 17:02  Aggiornato: 3/6/2013 17:04
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/3/2012
Da:
Inviati: 5220
 Re: La saggezza dei bambini
RiccardoM, guarda che hai toccato il punto nodale che verte sulla vexata quaestio:
l'uomo è superiore agli altri animali o è un animale come gli altri?
se scegli la prima opzione devi fare come dice la Bibbia la quale, come ha scritto mi pare incredulo, prescrive che l'uomo si serva degli animali (vedi allevamento, trazione animale ecc.) ma non li mangi, e mangi invece erba.
se scegli la seconda opzione, puoi mangiare carne ma l'Uomo non è più al centro dell'Universo.
scegliete pure liberamente, ma siate coerenti come quel bimbo...



edit: oggi, invece, l'uomo vuole mangiare carne ma pretendere al contempo un ruolo speciale nella gerarchia del tutto.
mi sembra un pò paraculo, come atteggiamento...

"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
Spiderman
Inviato: 3/6/2013 17:05  Aggiornato: 3/6/2013 17:05
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 19/9/2009
Da:
Inviati: 2722
 Re: La saggezza dei bambini
Che lingua parla la faina?

"Ogni giorno racconto la favola mia, la racconto ogni giorno chiunque tu sia, e mi vesto di sogno per darti se vuoi, l'illusione di un bimbo che gioca agli eroi. (Renato Zero)
Aironeblu
Inviato: 3/6/2013 17:05  Aggiornato: 3/6/2013 17:05
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/1/2012
Da: Ha Noi
Inviati: 1947
 Re: La saggezza dei bambini
@Calvero

Veramente il bambino sta esprimendo un concetto molto semplice: se per mangiare un polipo questo deve essere ucciso, io non lo voglio mangiare. Scherzi? .. è troppo semplice per essere compreso. Soprattutto distorcere in svariati modi, ma sempre col medesimo scopo, il senso di una potenziale saggezza con il senso di una potenziale "santità"... e infatti...

Io sono d'accordo sulla "saggezza" del messaggio espresso dal bambino, ma non sulla su spontaneità. Pensiamo magari che è un bambino di 4-5 anni, che sa già parlare, ha già conosciuto amichevolmente i suoi animaletti, e si è affezionato (giustamente) al loro mondo. Mia figlia ha fatto esattamente lo stesso discorso a mia moglie che, influenzata dai luoghi comuni alimentari, ha sempre cercato di rifilargli la bistecchina, ma posso affermare con tranquillità che aveva già ricevuto molte suggestioni positive su natura e animali. La maggioranza dei suoi compagni di scuola invece si diverte a strappare le ali alle farfalle, con i genitori idioti che li applaudono, e mangia felice la carne di cane (this is Vietnam)...

Homero
Inviato: 3/6/2013 17:06  Aggiornato: 3/6/2013 17:06
Mi sento vacillare
Iscritto: 5/4/2007
Da:
Inviati: 466
 Re: La saggezza dei bambini
@matteog

è evidente che tu non hai figli e non frequenti molto i bambini

quando tu vedi un bambino che tratta male un animale, tu non stai vedendo un essere consapevole di ciò che sta facendo, ma vedi o il riflesso dell'adulto che se ne strafrega degli animali, e anzi magari li odia, oppure un gioco che il bambino non distingue da quello che usa con il proprio peluche, se non c'è un adulto che gli spiega che il cane a cui sta tirando la coda è un essere che prova dolore esattamente come noi...

in quanto al tuo esperimento mi viene da ridere...ma dove vivi? io ho lasciato mia figlia (che ha 3 anni, mica 10) da sola con suoi amichetti in camera, per qualche minuto, e tornando ho trovato due bambini che giocano, niente di più...certo, a volte fanno i capricci per avere il gioco, ma qui entra in gioco l'ambiente che circonda il bambino: se nessuno gli dice che ciò che sta facendo non è corretto, perchè non ha rispetto dell'altro bambino, come può capirlo da solo? i bambini non possiedono i "filtri" che abbiamo noi, nel bene e nel male, e quindi è qui che deve intervenire l'educazione...educare non significa proibire, ma insegnare.

fefochip
Inviato: 3/6/2013 17:06  Aggiornato: 3/6/2013 17:06
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Che Mazzucco voleva un po' di flame e s'è ricordato che questa polemica tira parecchio.


direi proprio di si

Citazione:
La vantata superiorità morale dei vegani è uno degli spettacoli più tristi e deprimenti che l'uomo possa offrire.


vabbè dai ce ne sono di spettacoli altrettanto se non piu tristi ....diciamo che fa parte di un ricco mazzo.

Citazione:
E' una religione vera e propria, fondata sull'emozione e sul divieto.

si , ormai mi sono fatto anche io questa idea

Citazione:
E ha anche i suoi predicatori, come tutte le religioni di tipo "settario". Uno qui su questo forum, come surrogato del paradiso, offriva una conseguenza meravigliosa per i più "talentuosi" dei vegetariani (i "fruttariani"): l'ano pulito.

Ditemi voi se si può resistere a un paradiso simile.


madooooo, adesso ti attirerai gli sputi "verdi"

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
toussaint
Inviato: 3/6/2013 17:08  Aggiornato: 3/6/2013 17:08
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/3/2012
Da:
Inviati: 5220
 Re: La saggezza dei bambini
bè, un buco di culo pulito ha anche i suoi vantaggi...

"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
rafterry
Inviato: 3/6/2013 17:08  Aggiornato: 3/6/2013 17:11
Ho qualche dubbio
Iscritto: 4/11/2009
Da:
Inviati: 199
 Re: La saggezza dei bambini
@RiccardoM
Peccato che noi non discendiamo né dalle faine né dagli orsi bruni.

per onor di cronaca riporto che esistono delle piccole scimmie, le scimmie cappuccine, che se vedono un loro simile ma di un'altra specie isolato, si coalizzano , lo cacciano e IL CAPO se lo mangia.. ma accade na volta ogni tanto..

vallo a dire a uno scimpanzé, a un orango tango o a un gorilla, di mangiare carne...

fefochip
Inviato: 3/6/2013 17:08  Aggiornato: 3/6/2013 17:08
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: La saggezza dei bambini
@ Homero

Citazione:
quando tu vedi un bambino che tratta male un animale, tu non stai vedendo un essere consapevole di ciò che sta facendo, ma vedi o il riflesso dell'adulto che se ne strafrega degli animali, e anzi magari li odia, oppure un gioco che il bambino non distingue da quello che usa con il proprio peluche, se non c'è un adulto che gli spiega che il cane a cui sta tirando la coda è un essere che prova dolore esattamente come noi...


Aspetta aspetta un attimo.

tu mi vuoi far credere che tutti i bambini che seviziano gli animali lo fanno soltanto perche non sanno quello che stanno facendo ?
insomma per te la malizia non esiste nei bambini?

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
horselover
Inviato: 3/6/2013 17:09  Aggiornato: 3/6/2013 17:09
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/9/2012
Da:
Inviati: 1898
 Re: La saggezza dei bambini
gli animali predatori non creano campi di sterminio per procurarsi il cibo, ma cercano di acchiappare quello che possono, di solito individui deboli e malati, contribuendo all' equilibrio naturale. sapete quante mosche ci sarebbero se nessuno le mangiasse?

Calvero
Inviato: 3/6/2013 17:09  Aggiornato: 3/6/2013 17:09
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
La vantata superiorità morale dei vegani è uno degli spettacoli più tristi e deprimenti che l'uomo possa offrire.


Parimenti, fosse uno spettacolo triste, sarebbe facile dimostrarlo.

Poter scegliere di non provocare sofferenza e poter scegliere di provocarla, dice oggettivamente di una volontà amorevole. Ah .. sì ... ricercare il bene !! cose per tipi suggestionabili.

Quindi, a seguito di ciò, oggettivo rimane triste, vedere che per ritorni egoistici si riesce a manipolare i concetti legati alle emozioni come fossero cose per idioti. Spettacolo.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
pessimista
Inviato: 3/6/2013 17:12  Aggiornato: 3/6/2013 17:12
Ho qualche dubbio
Iscritto: 3/12/2005
Da: catania
Inviati: 48
 Re: La saggezza dei bambini
m'avete fatto piangere pure a me bastardi

Calvero
Inviato: 3/6/2013 17:12  Aggiornato: 3/6/2013 17:12
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
vabbè dai ce ne sono di spettacoli altrettanto se non piu tristi


Tipo svicolare ?

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
toussaint
Inviato: 3/6/2013 17:14  Aggiornato: 3/6/2013 17:14
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/3/2012
Da:
Inviati: 5220
 Re: La saggezza dei bambini
aò, ma che razza di bambini conoscete?
io non ho mai avuto particolare predilezione per i cuccioli, ma non ho mai fatto male a una mosca (edit, da piccolo).
oggi sì, oggi che ho perso il mito dell'Eden mosche e zanzare le stermino appena posso, ma mica per altro, perchè hanno invaso il mio Lebensraum...
in sostanza, sto applicando il metodo Rothbard/Von Mises/Paperon de' Paperoni.
sciò, pussa via, achtung, guai a chi viola l'Unico e la sua Proprietà...
Legge della sopravvivenza, perchè sono un animale.
Un animale come un altro...


"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
Homero
Inviato: 3/6/2013 17:15  Aggiornato: 3/6/2013 17:15
Mi sento vacillare
Iscritto: 5/4/2007
Da:
Inviati: 466
 Re: La saggezza dei bambini
@ fefochip

seviziare un animale non è malizia, è crudeltà, quindi i bambini che fanno ciò sno crudeli certo...ma chi ha insegnato loro questa crudeltà?

ti faccio un esempio: mia figlia (lo so, la sto tirando continuamente in ballo :) ) ha un cane, che è il nostro, è c'è da quando lei è nata...ha imparato, con l'esperienza e l'esempio, a rispettare gli animali e proprio ieri mi ha raccontato di aver visto un riccio morto a lato della strada, e dicendomelo piangeva...

se tu insegni a tuo figlio che tagliare la coda alla lucertola è divertente, tanto ricresce, oppure mostri, con l'esempio, che gli animali vanno trattati male, o te ne freghi altamente se tuo figlio tira la coda al cane, la colpa non è del bambino, è tua...è così difficile da capire? per me non lo è

Calvero
Inviato: 3/6/2013 17:19  Aggiornato: 3/6/2013 17:19
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Io sono d'accordo sulla "saggezza" del messaggio espresso dal bambino, ma non sulla su spontaneità. Pensiamo magari che è un bambino di 4-5 anni, che sa già parlare, ha già conosciuto amichevolmente i suoi animaletti, e si è affezionato (giustamente) al loro mondo. Mia figlia ha fatto esattamente lo stesso discorso a mia moglie che, influenzata dai luoghi comuni alimentari, ha sempre cercato di rifilargli la bistecchina, ma posso affermare con tranquillità che aveva già ricevuto molte suggestioni positive su natura e animali.



Guarda, puoi arrivarci facilmente, prova e immaginati un bambino che con gli stessi toni, preoccupazione per la questione e pacatezza spieghi perché è sano portare sofferenza agli animali. Quando lo trovi fammi un fischio


... per il resto, come già ho detto, questo potrebbe essere anche un falso, quello che conta è che dice la verità e riprende quello che in migliaia di altri svariati modi non viene riportato su YouTube

Citazione:
La maggioranza dei suoi compagni di scuola invece si diverte a strappare le ali alle farfalle, con i genitori idioti che li applaudono, e mangia felice la carne di cane (this is Vietnam)..


Ha risposto esaustivamente, e non solo lui, Invisibile a questa cosa

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Decalagon
Inviato: 3/6/2013 17:22  Aggiornato: 3/6/2013 17:26
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
@decalagon: cresci.
Se una cosa nasce cresce e poi muore vuol dire che è viva. La vita ha diversi modi per manifestarsi anche se non li comprendi.


Guarda che il problema è solo tuo. Infatti sei tu che non riesci a capire la differenza fra lo stordire una vacca piantandole con un chiodo di 20 cm in mezzo agli occhi e raccogliere una patata, e questo mica posso spiegartelo io

Citazione:
La questione carne si carne no è solo una scelta personale, io scelto la carne e a farinculo il cancro. Al massimo crepo


Se mangi carne non capisco perché devi venire a fare la paternale a me che mangio le patate.
Devo ridere?

@RiccardoM: Citazione:
Non c'e' nulla di male nel mangiare polli o polpi, e' la natura, dl resto gli animali si scannano tra loro per sopravvivere e noi scanniamo loro.

Dillo ad una faina che deve mangiar patate, ma anche un orso bruno.. altro che miele come nei cartoni animati, se riesce a reperire un boccone di carne o pesce fa i salti di gioia.


Scusa, ma visto che tiri in ballo la natura, perché invece di comprare i polli e i polpi al supermercato non vai a cacciarli di tuo pugno? Ricordati di mangiarli crudi però eh, perché le faine e gli orsi mica si cucinano le loro prede.
Però avvisami quando vorrai mangiarti una fiorentina che voglio vederti abbattere una vacca a morsi.. deve essere uno spettacolo (d'altronde gli orsi le loro prede le abbattono a zampate)

Ragazzi, che spettacolo questi interventi.. però mi lacrimano gli occhi per via del fumo di tutte queste code di paglia in preda alle fiamme

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
InFlames
Inviato: 3/6/2013 17:22  Aggiornato: 3/6/2013 17:22
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/3/2008
Da:
Inviati: 300
 Re: La saggezza dei bambini
Per sapere la crudeltà dei bambini ricordate quello che avete fatto, per esempio io incenerivo mosche e formicai e vi garantisco che sapevo benissimo quello che facevo. sapevo che le stavo uccidendo molto dolorosamente e godevo nel farlo. ora son cambiato eh

Tutto sarà rivelato
Aironeblu
Inviato: 3/6/2013 17:24  Aggiornato: 3/6/2013 17:24
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/1/2012
Da: Ha Noi
Inviati: 1947
 Re: La saggezza dei bambini
@Calvero:
Ha risposto esaustivamente, e non solo lui, Invisibile a questa cosa

... Dicendo che il comportamento "catrivo" è un riflesso della cattiveria degli adulti. Ma allora perchè anche il comportamento buono non deve essere un riflesso della bontà degli adulti? E poi, perchè gli adulti sono cattivi e i bambini buoni? Se siamo nati tutti buoni, da dove cazzo è uscita la cattiveria?

Giano
Inviato: 3/6/2013 17:25  Aggiornato: 3/6/2013 17:25
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 18/3/2011
Da:
Inviati: 1424
 Re: La saggezza dei bambini
Grazie Blitiri.
Il fatto che il video del bambino sia straordinario è dovuto alla sua straordinarietà, scusa la ripetizione. Se tutti i bambini facessero questo tipo di considerazioni non avremmo avuto motivo di stupirci.
A me sembra un bambino che da poco ha perso qualcuno a lui caro(è una illazione bella e buona ma da qualche parte devo partire...), che può essere il nonno come il cagnolino, e che dopo aver avuto spiegazioni in merito da parte dei genitori incomincia a trasferire la sua esperienza alle cose della vita.
Il fatto che la madre gli dia da mangiare polpi mi fa pensare che non si tratti di una famiglia vegetariana...
Comunque, meglio aspettare Redazione per avere qualche dettaglio in più...

fefochip
Inviato: 3/6/2013 17:28  Aggiornato: 3/6/2013 17:28
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
gli animali predatori non creano campi di sterminio per procurarsi il cibo, ma cercano di acchiappare quello che possono, di solito individui deboli e malati, contribuendo all' equilibrio naturale. sapete quante mosche ci sarebbero se nessuno le mangiasse?

e con questo cosa vorresti dire?

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
fefochip
Inviato: 3/6/2013 17:31  Aggiornato: 3/6/2013 17:32
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Dicendo che il comportamento "catrivo" è un riflesso della cattiveria degli adulti. Ma allora perchè anche il comportamento buono non deve essere un riflesso della bontà degli adulti? E poi, perchè gli adulti sono cattivi e i bambini buoni? Se siamo nati tutti buoni, da dove cazzo è uscita la cattiveria?


meno male che qualcuno porta determinati ragionamenti fino in fondo anche se non fa comodo .

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Redazione
Inviato: 3/6/2013 17:32  Aggiornato: 3/6/2013 18:18
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
INCREDULO: Ma Massimo è una "volpe". Lo sa, anche se lo negherà perfino sotto tortura, che gli animi si infiammano quando si parla di scelte alimentari.

NOTTURNO: Mazzucco voleva un po' di flame e s'è ricordato che questa polemica tira parecchio.
Avete ragione, ma nel senso opposto. Io in realtà TEMEVO che ci sarebbe stata la solita barricata fra mangiabistecche e mangiacarote, e la cosa purtroppo si è verificata.

A me non piace vedere flames sul sito, per chi non l'avesse ancora capito. Vedere una divisione manichea fra bianco e nero mi ha sempre fatto tristezza, su qualunque argomento. Anche perchè pur di sostenere la propria tesi molte persone arrivano spesso a violentare la logica e il buon senso (ce ne sono svariati esempi, in questo thread).

I motivo per cui ho scelto il video è un altro: mi ha profondamente colpito il fatto che il bambino, da un certo punto in poi, parli attingendo chiaramente da una fonte di conoscenza ESTERNA, e non più (soltanto) dal proprio cervello.

Nella prima parte del video infatti fa dei classici ragionamenti di tipo deduttivo: la testa non c'è, quindi deve essere nel mare. Se è stata tagliata, deve esserci un uomo che lo ha fatto.

Ma da un certo punto in poi passa al ragionamento induttivo, quando ALLARGA il campo della propria indagine: "I polli sono animali, le vacche sono animali, le galline sono animali, i maiali sono animali.... quindi non bisogna mangiare gli animali".

E' passato dal semplice polipo all'intera categoria "animali", ed ha esteso la conclusione iniziale a tutta la categoria che la contiene.

Questo passaggio dal deduttivo all'induttivo è tutt'altro che scontato, in un bambino di tre anni, e questo mi suggerisce che sia intervenuta una fonte di conoscenza esterna nel suo ragionamento.

Di colpo si è aperto un rubinetto, nel suo cervello.

InFlames
Inviato: 3/6/2013 17:33  Aggiornato: 3/6/2013 17:33
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/3/2008
Da:
Inviati: 300
 Re: La saggezza dei bambini
@decalagon: con tutto il cuore e il rispetto possibile, ma sei un pirla.

te lo spiego in maniera più semplice. Qualsiasi cosa è viva, anche la patata ,come è viva la mucca.
I vegani che mi rompono sull'immoralità di mangiare gli animali perchè sono esseri viventi sono degli ipocriti.

La patata cresce ed è viva, la mucca cresce ed è viva. Capisci, ce la fai? sei connesso?

Il discorso se la carne fa bene, costa un botto farla ecc... sono legittimi e giusti e li condivido MA NON CENTRANO NIENTE CON QUELLO CHE DICO IO, SON DISCORSI A PARTE.
ricapitolando tra la patata e la mucca non c'è differenza sono tutti e due esseri viventi, in modi diversi ma sono vivi.

Quindi non rompete con la storia "e ma uccidere è da stronzi" perchè siamo uguali. Per vivere devi consumare, non ti piace? prenditela con Dio e l'universo.
PS: decalogon grazie per portare le mie argomentazioni su lidi lontani dal punto focale del mio intervento

Tutto sarà rivelato
Homero
Inviato: 3/6/2013 17:34  Aggiornato: 3/6/2013 17:34
Mi sento vacillare
Iscritto: 5/4/2007
Da:
Inviati: 466
 Re: La saggezza dei bambini
@Aironeblu

"Ma allora perchè anche il comportamento buono non deve essere un riflesso della bontà degli adulti?"

Come dicevo il bimbo non è una tabula rasa, "geneticamente" se tuo padre è uno stronzo potresti esserlo anche tu, ma se tuo padre ama gli animali, difficilmente tu li odierai

"E poi, perchè gli adulti sono cattivi e i bambini buoni?"

e chi l'ha detto? ci sono adulti buoni come il pane e bambini emuli di Hitler...dipende tutto da chi e cosa hai intorno e dagli esempi che ti ritrovi

"Se siamo nati tutti buoni, da dove cazzo è uscita la cattiveria?"

a questa ti ho già risposto nella prima...nessuno nasce buono o cattivo, e potrei spingermi a dire che nessuno, neanche il peggior serial killer, è totalmente cattivo, o il miglior santo totalmente buono...siamo esseri imperfetti, finchè siamo fatti di carne

fefochip
Inviato: 3/6/2013 17:35  Aggiornato: 3/6/2013 17:35
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
perchè sono un animale. Un animale come un altro...

occhio che qui c'è chi ti guardarà dall'alto in basso per questo

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Redazione
Inviato: 3/6/2013 17:36  Aggiornato: 3/6/2013 17:37
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: La saggezza dei bambini
DECALAGON: faccio eco a INFLAMES e te lo dico con tutto l'affetto possibile: sei un pirla. Persino Voyager ha fatto vedere come le piante soffrano quando vengono tagliate o strappate alla terra.

black
Inviato: 3/6/2013 17:40  Aggiornato: 3/6/2013 17:46
Mi sento vacillare
Iscritto: 27/8/2009
Da:
Inviati: 844
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
L'unica differenza tra la mucca e la patata è che quest'ultima quando la strappi dalla terra la peli e la cuoci NON LA SENTI URLARE DI DOLORE e non perchè non vive o cose simili, ma perchè non abbiamo le orecchie giuste per sentire.


ma queste stronzate chi te le ha dette gudurian?

la differenza fra la mucca e la patata e' che la patata se non raccolta da li a poco perirebbe cmq,i frutti soprattutto quando son maturi ti sembra abbiano una lunga aspettativa di vita?

una mucca poteva stare tranquilla altri trenta anni(puo' vivere fino quaranta va al macello a dieci) a pascolare e mangiarsi tranquilla l'erbetta buona

http://www.geapress.org/allevamenti-2/allevamenti-intensivi-campa-40-anni-ma-in-allevamento-e-gia-hamburger-a-meno-di-dieci/15736

ammazzare animali giovani è uno schifo,non è carne o non carne e' il sitema della carne scabroso,animali che non sono piu' animali,ma bestie da mecello

perchè non vi mangiate le mucche appena morte?non vi piacciono? carne è carne.

ma cmq come si fa a paragonare una mucca ad una patata?

io non sono vegetariano,cerco pero' di mangiare meno carne possibile,mi sembra il minimo

Decalagon
Inviato: 3/6/2013 17:41  Aggiornato: 3/6/2013 17:41
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
@decalagon: con tutto il cuore e il rispetto possibile, ma sei un pirla.


Una risposta migliore di questa era difficile non aspettarsela, da uno che paragona l'abbattere una vacca con un chiodo in mezzo alla fronte dal raccogliere una patata in un campo

Citazione:
La patata cresce ed è viva, la mucca cresce ed è viva.


Tutto cresce ed è vivo, ma se si può consumare senza fare del male perché non farlo? Queste a me sembrano solo scuse ridicole che cercano in qualche modo di giustificare ad ogni costo il panino al prosciutto o la bistecca ai ferri, perché di fatto non hanno alcuna base logica.
Vuoi vedere la differenza fra le due cose? Fatti un giro in un mattatoio dove fanno il ferrarini e poi in una serra di pomodori o in un campo di patate (visto che ti piacciono molto ). Poi dimmi se in entrambi i posti vedi sofferenza e fiumi di sangue.

Citazione:
decalogon grazie per portare le mie argomentazioni su lidi lontani dal punto focale del mio intervento


Io non porto niente da nessuna parte, quella cazzata l'hai detta tu.

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
Decalagon
Inviato: 3/6/2013 17:42  Aggiornato: 3/6/2013 17:42
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
DECALAGON: faccio eco a INFLAMES e te lo dico con tutto l'affetto possibile: sei un pirla. Persino Voyager ha fatto vedere come le piante soffrano quando vengono tagliate o strappate alla terra.


Ma io sono un essere ignobile e mangio la lattuga apposta per sentirla divincolarsi dal dolore nella mia bocca

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
Calvero
Inviato: 3/6/2013 17:45  Aggiornato: 3/6/2013 17:50
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
. Dicendo che il comportamento "catrivo" è un riflesso della cattiveria degli adulti. Ma allora perchè anche il comportamento buono non deve essere un riflesso della bontà degli adulti?


Perché Bene e Male non esistono. Esiste solo una volontà di comunione o una volontà di prevaricazione.

La bontà è una cazzata per quanto mi riguarda, di più la compassione, che detesto. Io sono per l'undicesimo comandamento:

- Non so perché sono qui, non so chi sono, non credo in nessun Dio giudicante e so soltanto che farmi i cazzi miei e farli fare a chiunque altro secondo quanto mi è concesso, è un segno di intelligenza in un mondo di merda.


Citazione:
E poi, perchè gli adulti sono cattivi e i bambini buoni? Se siamo nati tutti buoni, da dove cazzo è uscita la cattiveria?


Ti ho già risposto. I bambini sono liberi, gli adulti schiavi e, come disse un grande, l'infanzia finisce quando ti dicono che devi morire ... ma anche come recita un film:

- il mondo è un parco giochi di cui ci siamo scordati essere tale.

Nessuno nasce buono; nessuno nasce cattivo. Ma coloro che hanno la possibilità di produrre lacrime dicono quanto sono stronzi e fascisti quelli che vogliono scambiarli con le patate. La natura ci parla. Il microscopio è per gli scienziati: cioè i coglioni.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
absinth
Inviato: 3/6/2013 17:48  Aggiornato: 3/6/2013 17:48
Ho qualche dubbio
Iscritto: 22/12/2005
Da: FRIULI VENEZIA GIULIA
Inviati: 249
 Re: La saggezza dei bambini
Vero o meno il video è bello e significativo... l'ho condiviso un po' ovunque. Viva il Pianeta Verde! :D

Calvero
Inviato: 3/6/2013 17:49  Aggiornato: 3/6/2013 17:49
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
cchio che qui c'è chi ti guardarà dall'alto in basso per questo


Io no, ad esempio. Quindi visto che mi stai sul cazzo, da animale ad animale, se ti uccidessi poiché ti considero nocivo, avrei commesso un atto immorale oppure no?

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Aironeblu
Inviato: 3/6/2013 17:53  Aggiornato: 3/6/2013 17:53
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/1/2012
Da: Ha Noi
Inviati: 1947
 Re: La saggezza dei bambini
@Maxzucco
Questo passaggio dal deduttivo all'induttivo è tutt'altro che scontato, in un bambino di tre anni, e questo mi suggerisce che sia intervenuta una fonte di conoscenza esterna nel suo ragionamento.
Di colpo si è aperto un rubinetto, nel suo cervello


Il rubinetto della coscienza, che pptrebbe benissimo essere una fonte di conoscenza esterna.

Pyter
Inviato: 3/6/2013 17:54  Aggiornato: 3/6/2013 17:54
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: La saggezza dei bambini
I bambini sono dei veri bastardi.
Per questo prima di metterti al Pentagono ti fanno fare la scuola e poi una lunga trafila educativa.

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
fefochip
Inviato: 3/6/2013 17:54  Aggiornato: 3/6/2013 18:01
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Anche perchè pur di sostenere la propria tesi molte persone arrivano spesso a violentare la logica e il buon senso (ce ne sono svariati esempi, in questo thread).


diciamo che "aiutano molto" quelli che insultando il prossimo non favoriscono la conversazione e quindi lo sviluppo del discorso

edit .
non ti dico poi le minacce camuffate da battute quanto giovano al discorso

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
perspicace
Inviato: 3/6/2013 17:58  Aggiornato: 3/6/2013 17:58
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: La saggezza dei bambini
Autore: fefochip

Citazione:
tu mi vuoi far credere che tutti i bambini che seviziano gli animali lo fanno soltanto perché non sanno quello che stanno facendo ? insomma per te la malizia non esiste nei bambini?


Accendere l'interruttore!

La malizia è un meme. Lui dice che non è che non esiste nei bambini ma che gli viene trasmesso.

Gli viene trasmesso!!

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
invisibile
Inviato: 3/6/2013 18:01  Aggiornato: 3/6/2013 18:01
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/12/2012
Da: Sabina
Inviati: 7912
 Re: La saggezza dei bambini
Il bambino chiede perché stai piangendo.
La mamma risponde perché é commossa.
Lui chiede, perché sto facendo una cosa bella?

Lui non sa, non pensa, non crede che sia una cosa BUONA e bella. Per lui é normale.

Non bene o male.
Semplicemente non gli piace che gli animali muoiono.
Purezza.

L'utile delle cose é in quello che non c'é
Chuang Tzu
Pyter
Inviato: 3/6/2013 18:01  Aggiornato: 3/6/2013 18:01
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: La saggezza dei bambini
spiderman
l'uomo ha sempre fatto guerre e sempre le farà, è nella sua natura, lo dimostra il fatto che ha le mani adatte per tirare grilletti,

e i nasi per poterci mettere gli occhiali.


non c'è nessuna dimostrazione oggettiva che può dimostrare che l'essere vegani è un valore morale aggiunto , è solo un intuizione morale . come tale (ovvero come intuizione) vale solo per chi ce l'ha e non ha valore assoluto come vorrebbe far credere qualcuno.

uhura
Potere della sintesi!


Si, la sintesi clorofilliana.

@Incredulo.

Sono d'accordo con la tua tirata, hai capito benissimo lo spirito dell'articolo, a differenza di quelli che la menano con la storia tra carnivori e vegetariani.

Però siccome non vorrei essere preso per uno snob, mi verrebbe da chiedere: "Ma Gesù non era carnivoro? Ha moltiplicato i pesci! Vabbè, forese non erano per lui, ma come minimo è complice."

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
uhura
Inviato: 3/6/2013 18:03  Aggiornato: 3/6/2013 18:06
Ho qualche dubbio
Iscritto: 9/5/2008
Da:
Inviati: 133
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Io no, ad esempio. Quindi visto che mi stai sul cazzo, da animale ad animale, se ti uccidessi poiché ti considero nocivo, avrei commesso un atto immorale oppure no?


E chi scrive queste cose sarebbe un individuo moralmente superiore? Un vegetariano carico d'odio per i propri simili che predica rispetto per gli animali mi fa quasi ridere se non ci fosse da piangere.

E' auspicabile ed opportuno l'intervento di Redazione.

Mi sembra che la violenza verbale di questo signore abbia valicato i limiti consentiti anche ad un thread infiammato come questo.

L'ingegno di un uomo si giudica meglio dalle sue domande che dalle sue risposte.

Duca di Lévis
fefochip
Inviato: 3/6/2013 18:04  Aggiornato: 3/6/2013 18:04
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
La malizia è un meme. Lui dice che non è che non esiste nei bambini ma che gli viene trasmesso.


intendi "seme"?

ho capito .
sei tu però che mi pare non afferri un concetto implicito nel ragionamento.
se è un seme che viene piantato c'è un momento in cui non venendo ancora piantato la malizia non esiste ancora in un bambino.
quindi la mia domanda è ancora valida .

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Calvero
Inviato: 3/6/2013 18:06  Aggiornato: 3/6/2013 18:06
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
diciamo che "aiutano molto" quelli che insultando il prossimo non favoriscono la conversazione e quindi lo sviluppo del discorso


Di più quelli che provocano già nelle premesse che si avrebbe a che fare con coloro che parlano di "mangiatori di carogne" ... (dove sono a proposito?) prima getti benzina e poi fai il santarello ...

.. e te dovresti dare una mano per vedere degli equilibri del Sito? ... ciao Fefo

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
etrnlchild
Inviato: 3/6/2013 18:08  Aggiornato: 3/6/2013 18:08
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/10/2007
Da:
Inviati: 1200
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Si stava meglio quando si stava peggio? Internet non è nè bene nè male: è l'uso che se ne fa a determinare la differenza.


Dillo a me.... Conoscenza e' sofferenza.

"Lo spirito del guerriero non conosce né il lasciarsi andare né il lagnarsi, né conosce il vincere o il perdere."
Aironeblu
Inviato: 3/6/2013 18:11  Aggiornato: 3/6/2013 18:11
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/1/2012
Da: Ha Noi
Inviati: 1947
 Re: La saggezza dei bambini
@Calvero:
Dicendo che il comportamento "cattivo" è un riflesso della cattiveria degli adulti. Ma allora perchè anche il comportamento buono non deve essere un riflesso della bontà degli adulti?

Perché Bene e Male non esistono. Esiste solo una volontà di comunione o una volontà di prevaricazione. La bontà è una cazzata per quanto mi riguarda, di più la compassione, che detesto.


Benissimo, allora, se la volontà di prevaricazione è un riflesso del comportamento degli adulti, perchè non deve esserlo la volontà di comunione?
Mi piace l'idea che nei bambini la volontà di comunione sia qualcosa di istintivo e connaturato, ma non possiamo certo dimostrarlo con questo video. Mi sembra molto più "saggio" affermare che nasciamo con una base di istinti animali che guideranno la nostra parte corporea da un lato, e una potenziale coscienza dall'altro che guiderà la nostra parte animica. A sviluppare gli istinti basterà il contatto con il mondo reale, per far crescere la coscienza sarà invece necessaria l"educazione" (da ex-ducere, tirare fuori) che potrà essere stimolata dai nostri simili o da noi stessi. E la differenza esce fuori da qui, se in questo processo di "estrazione" si tirerà fuori il nostro potenziale positivo (o di comunione, se preferisci) o negativo, tutto, o molto, dipenderà dal luogo e dalla gente che ci circonderà dalla nascita.

Calvero
Inviato: 3/6/2013 18:13  Aggiornato: 3/6/2013 18:13
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
E chi scrive queste cose sarebbe un individuo moralmente superiore? Un vegetariano carico d'odio per i propri simili che predica rispetto per gli animali mi fa quasi ridere se non ci fosse da piangere.


Certo, perché è un'ipotesi e una provocazione che dimostra la fallacia di quella che te hai definito "Potere della Sintesi" ...

..in soldoni, pare ti sia stata sulle balle, che quanto da te sostenuto sia stato dimostrato precario in un nano secondo.

Ma per te la logica credo sia un opinione. Se ci tenessi veramente al Topic avresti notato che Il Sig Fefo ha deciso, dopo aver provocato subdolamente (è un suo classico modus operandi in questo tema), di non rispondere alle contro argomentazioni ...

Citazione:

E' auspicabile ed opportuno l'intervento di Redazione.


Opportunissimo

Citazione:

Mi sembra che la violenza verbale di questo signore abbia valicato i limiti consentiti anche ad un thread infiammato come questo.


Non sono d'accordo

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
uhura
Inviato: 3/6/2013 18:13  Aggiornato: 3/6/2013 18:14
Ho qualche dubbio
Iscritto: 9/5/2008
Da:
Inviati: 133
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Se siamo nati tutti buoni, da dove cazzo è uscita la cattiveria?


Straquoto.

L'ingegno di un uomo si giudica meglio dalle sue domande che dalle sue risposte.

Duca di Lévis
Calvero
Inviato: 3/6/2013 18:21  Aggiornato: 3/6/2013 18:24
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Benissimo, allora, se la volontà di prevaricazione è un riflesso del comportamento degli adulti, perchè non deve esserlo la volontà di comunione?


Perché hai per l'ennesima volta dato al Bene e al Male dei nomi diversi. Ma ancora di quelli stai parlando. Il problema è la propaganda, come sempre. Quella che non esiste qualcosa se non esiste una dicotomia. La volontà di comunione non è una scelta attiva, è una volontà di abbandono. L'abbandono ci conduce all'equilibrio; mentre l'uomo adulto vive di paura, è prigioniero della paura, pensa di poterlo e doverlo controllare l'equilibrio, pensa di sapere ... e non si lascia andare alla scintilla divina dell'amore che ha in sé. Il bambino sa di non sapere.

Il riflesso negativo, se proprio ci tieni a questa cosa, che riceve il bambino è quella di illudersi che gli adulti sappiano.

La volontà di prevaricazione non è in opposizione, ma divergente. Poiché divide e crea paura. Cioè il mondo che hai sotto il naso. Se te lo ritieni inevitabile, può starmi bene. Ma bontà e cattiveria NON ESISTONO. Ma sarà dura comprenderlo.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Giacula
Inviato: 3/6/2013 18:22  Aggiornato: 3/6/2013 18:22
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/11/2005
Da:
Inviati: 215
 Re: La saggezza dei bambini
Mi sembra un pò forzato il video, tendo a pensare che il bambino sia stato in qualche modo "plagiato" e spinto a fornire le risposte "corrette"...

Calvero
Inviato: 3/6/2013 18:23  Aggiornato: 3/6/2013 18:23
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Se siamo nati tutti buoni, da dove cazzo è uscita la cattiveria?


Straquoto.


Fai bene a straquotare. Infatti non esiste la cattiveria.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
horselover
Inviato: 3/6/2013 18:25  Aggiornato: 3/6/2013 18:25
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/9/2012
Da:
Inviati: 1898
 Re: La saggezza dei bambini
bontà e cattiveria sono fatti relativi alla cultura di appartenenza, non hanno nulla di naturale. i bambini non sono pagine bianche, ma vengono da vite precedenti

invisibile
Inviato: 3/6/2013 18:26  Aggiornato: 3/6/2013 18:26
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/12/2012
Da: Sabina
Inviati: 7912
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Se siamo nati tutti buoni, da dove cazzo è uscita la cattiveria?

Non siamo nati tutti buoni. Nasciamo tutti puri. E' diverso.
Perché quello che é buono per me può non esserlo per te.

La purezza al contrario é universale.

Infatti il bambino del filmato non sa che sta ragionando da "buono". La prova sta nel fatto che lo chiede alla mamma: perché piangi? Perché sto facendo una cosa buona?
Fino ad allora per lui non aveva nessuna importanza se faceva il buono o no, per lui é così. Non gli piace che gli animali muoiano. Punto.
Purezza.

La cattiveria nasce dall'ingiustizia subita quando non si hanno difese. Dalla frustrazione causata dalle ingiustizie subite. Dalla prevaricazione. Dal essere posseduti da chi non ha diritto di possederci.

Nasce dall'uomo.

L'utile delle cose é in quello che non c'é
Chuang Tzu
fefochip
Inviato: 3/6/2013 18:26  Aggiornato: 3/6/2013 18:33
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
In un mondo in cui le guerre sono chiamate missioni di pace, i mercenari sono diventati contractors, i partigiani diventano terroristi, gli onnivori mangiatori di carogne, io sono fiera di essere una"complottista". Fiammifero


voce del sito ...chissà da dove avrà appreso questo termine se non proprio qui su luogocomune in una delle innumerevoli diatribe dove sono scesi in massa i vegan

uno fra tutti da dove ho imparato tale appellativo (che non conoscevo proprio)è freeanimal

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
uhura
Inviato: 3/6/2013 18:27  Aggiornato: 3/6/2013 18:27
Ho qualche dubbio
Iscritto: 9/5/2008
Da:
Inviati: 133
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Infatti non esiste la cattiveria.


E vaiiii!

Stasera apro una bottiglia di champagne!!!!!

Non esiste la cattiveria!

Oddio come sono felice adesso che lo so.. pensavo esistesse...

L'ingegno di un uomo si giudica meglio dalle sue domande che dalle sue risposte.

Duca di Lévis
fefochip
Inviato: 3/6/2013 18:28  Aggiornato: 3/6/2013 18:28
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
i bambini non sono pagine bianche, ma vengono da vite precedenti

con il loro bagaglio quindi di cose da risolvere e i loro pregi ...dalla stronzaggine alle virtu piu varie

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Pyter
Inviato: 3/6/2013 18:28  Aggiornato: 3/6/2013 18:29
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: La saggezza dei bambini
Questa storia che le piante non soffrano è stata smentita dalla scienza, un'idea bislacca derivata per esempio dal fatto che quando sbucciamo una cipolla siamo noi a piangere.
Ipocriti.

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
perspicace
Inviato: 3/6/2013 18:29  Aggiornato: 3/6/2013 18:29
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
intendi "seme"?


Hahaha no no un MEME


http://www.luogocomune.net/site/modules/newbb/viewtopic.php?topic_id=7198&forum=49&post_id=225110


Un saluto a Dr-Jackal che ringrazio ancora per l'interessantissimo testo

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
incredulo
Inviato: 3/6/2013 18:29  Aggiornato: 3/6/2013 18:29
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/8/2006
Da: Asia
Inviati: 4061
 Re: La saggezza dei bambini
@Pyter

Citazione:
Però siccome non vorrei essere preso per uno snob, mi verrebbe da chiedere: "Ma Gesù non era carnivoro? Ha moltiplicato i pesci! Vabbè, forese non erano per lui, ma come minimo è complice."


Questa questione non è mai stata affrontata dalla Chiesa, che non si è mai espressa con chiarezza.

Ma qui puoi fartene una idea abbastanza verosimile..

Ciao

Gesù Cristo è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita.
Aironeblu
Inviato: 3/6/2013 18:31  Aggiornato: 3/6/2013 18:31
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/1/2012
Da: Ha Noi
Inviati: 1947
 Re: La saggezza dei bambini
A proposito di saggezza e vangeli:

E Gesù continuò: «Dice l'antica saggezza Onora tua Madre Terra e il tuo Padre Celeste rispettando i loro comandamenti, affinché i tuoi giorni su questa terra siano lunghi e il comandamento successivo è "non Uccidere" perché la vita è data a tutti da Dio e l'uomo non può sottrarre Ciò che è dato da Dio. Dunque vi dico, in verità, che tutto ciò che vive sulla terra ha origine da un'unica Madre. Quindi chi uccide uccide suo fratello e Madre Terra si allontanerà da lui sottraendogli il suo seno vivificante; e anche i suoi angeli lo eviteranno e così Satana farà dei suo corpo la sua dimora. E la carne degli animali uccisi, nel suo corpo, diventerà la sua stessa tomba; perché vi dico, in verità, che chi uccide uccide se stesso e chiunque si nutre della carne di animali uccisi mangia il corpo della morte. Perché nel suo sangue ogni goccia dei loro sangue diventerà veleno; nel suo respiro il loro respiro diventerà fetore; nella sua carne la loro carne si trasformerà in pustole; nelle sue ossa le loro ossa diventeranno gesso; nelle sue viscere le loro viscere diverranno putrefazione; nei suoi occhi i loro occhi diventeranno incrostazioni; nei suoi orecchi le loro orecchie diventeranno fiotti di cera e così la loro morte diventerà la sua morte.

«Ecco, vi do per cibo ogni erba che produce seme e ogni albero da frutto che produce seme. E do per cibo ogni erba verde a tutti gli animali della terra, a tutti gli uccelli dell'aria e a tutto ciò che sulla terra si muove e ha in sé il respiro della vita. E vi do per cibo anche il latte di ogni animale che vive e si muove sulla terra; come ho dato loro l'erba così do a voi il loro latte. Ma non mangerete la loro carne né il sangue che la vivifica e certamente io vi chiederò conto di quel sangue zampillante dove dimora la vostra anima, come vi chiederò conto di ogni animale ucciso e delle anime di tutti gli uomini uccisi.

E Gesù rispose: «Fu detto che un tempo all'uomo: Tutti gli animali che vivono sulla terra: tutti i pesci dei mare e tutti gli uccelli dei cielo sono sottoposti al tuo potere. E io aggiungo, in verità, che di tutte le creature che vivono sulla terra Dio creò a sua immagine solo l'uomo; quindi l'animale è per l'uomo e non l'uomo per l'animale. Dunque voi non trasgredirete la legge uccidendo la bestia feroce per salvare la vita di vostro fratello perché, in verità, l'uomo è più dell'animale. Ma chi uccide anche se l'animale non lo attacca, per brama assassina, o per la sua carne, per la sua pelle, per le sue zanne o senza alcun motivo, compie un'azione malvagia perché trasforma se stesso in bestia feroce; quindi anche lui farà la stessa fine delle bestie feroci».

«Dunque mangiate soltanto alla mensa di Dio: la frutta degli alberi, il grano e le erbe dei campi, il latte degli animali e il miele delle api, perché tutto il resto è di Satana e, attraverso la via dei peccati e delle malattie, conduce alla morte. Ma il cibo che mangerete alla ricca mensa di Dio rafforzerà e ringiovanirà il vostro corpo e voi non vedrete mai la malattia. Perché nell'antichità la mensa di Dio nutrì Matusalemme e vi dico, in verità, che se vivrete come visse lui il Dio vivente darà anche a voi, sulla terra, una vita lunga come la sua».
«Perché vi dico, in verità, che il Dio della vita è più ricco di tutti i ricchi della terra e la sua mensa traboccante è più ricca dei più ricchi banchetti di tutti i ricchi della terra. Dunque mangiate per tutta la vita alla tavola di nostra Madre Terra e non vi mancherà mai nulla. E quando vi nutrirete alla sua tavola mangiate sempre tutte le cose così come le trovate, non cucinatele e non mescolate una varietà con l'altra, altrimenti le vostre viscere diventeranno come pantani fumanti; e vi dico, in verità, che ciò è ripugnante agli occhi dei Signore».

« Fate attenzione dunque a non contaminare il tempio dei vostro corpo con ogni genere di abominazione. Alla mensa di Madre Terra troverete sempre due o tre tipi di cibo, accontentatevi di quelli; non siate golosi di tutto ciò che vi circonda perché vi dico, in verità, che se voi mescolerete nel vostro corpo tutti i generi di cibo, allora in esso cesserà la pace e in voi si combatteranno guerre senza fine. E col tempo il vostro corpo sarà annientato, così come avviene per le case e i regni divisi in se stessi. Perché il Dio nostro è il Dio della pace e non sostiene mai le divisioni; dunque non attirate su di voi la collera di Dio, altrimenti sarete scacciati dalla sua mensa e sarete costretti a mangiare alla tavola di Satana dove. il vostro corpo sarà corrotto dal fuoco dei peccati, delle malattie e della morte».


Dal Vangelo degli Esseni

fefochip
Inviato: 3/6/2013 18:35  Aggiornato: 3/6/2013 18:35
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Però siccome non vorrei essere preso per uno snob, mi verrebbe da chiedere: "Ma Gesù non era carnivoro? Ha moltiplicato i pesci! Vabbè, forese non erano per lui, ma come minimo è complice."


oddio questa mi era sfuggita


più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
etrnlchild
Inviato: 3/6/2013 18:39  Aggiornato: 3/6/2013 18:39
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/10/2007
Da:
Inviati: 1200
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Ma Gesù non era carnivoro?

E cannibali i fedeli, che mangiano la sua carne e bevono il suo sangue ogni domenica...

"Lo spirito del guerriero non conosce né il lasciarsi andare né il lagnarsi, né conosce il vincere o il perdere."
incredulo
Inviato: 3/6/2013 18:48  Aggiornato: 3/6/2013 18:53
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/8/2006
Da: Asia
Inviati: 4061
 Re: La saggezza dei bambini
@invisibile

Citazione:
Non siamo nati tutti buoni.
Nasciamo tutti puri.
E' diverso.
Perché quello che é buono per me può non esserlo per te.


Ottimo.

Si continua a parlare di "bontà" e non di "saggezza".

I bambini non sono tutti "buoni" e mai lo saranno.

Ma si continua con questa immagine mentale costruita, del bambino privo di caratteristiche "cattive".

Il bambino reagisce naturalmente agli stimoli non avendo ancora introiettato il filtro razionale di "buono" e "cattivo".

Si affida alla sua Anima, che lo sa naturalmente cosa sia giusto e cosa non lo sia.

E' la coscienza, il grillo parlante di Pinocchio, una fiaba che è la rappresentazione del cammino e del risveglio Spirituale dell'Essere Umano, che passa dalla condizione di burattino a quella di bambino vero percorrendo tutte le tappe iniziatiche classiche come quella del "ventre della balena".

Quel qualcosa che oggi, nel nostro mondo di ignoranza e superficialità viene snobbato e ignorato oppure distorto e manipolato.

E si è qui a parlare di "buoni" e "cattivi", come a scuola quando la maestra li scriveva sulla lavagna, causando terremoti emotivi in bambini puri.

Gesù Cristo è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita.
fefochip
Inviato: 3/6/2013 18:49  Aggiornato: 3/6/2013 18:49
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Hahaha no no un MEME


ok pensavo che avessi scritto male .

però perdonami non mi posso leggere un libro per risponderti .
usa un altro termine tu

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Aironeblu
Inviato: 3/6/2013 18:52  Aggiornato: 3/6/2013 18:54
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/1/2012
Da: Ha Noi
Inviati: 1947
 Re: La saggezza dei bambini
@Calvero:
L'abbandono ci conduce all'equilibrio; mentre l'uomo adulto vive di paura, è prigioniero della paura, pensa di poterlo e doverlo controllare l'equilibrio, pensa di sapere ... e non si lascia andare alla scintilla divina dell'amore che ha in sé. Il bambino sa di non sapere.

Credo di capire il tuo punto di vista, che poi è molto simile al mio.
Ma ai miei occhi il bambino è un essere in formazione, il cui potenziale potrà svilupparsi in maniera completamente differente secondo le condizioni in cui crescerà. Potenziale che non ci abbandona nemmeno da adulti, e può trasformarci da un momento all'altro in spietati assassini, di fronte a estreme situazioni come la guerra. Insomma, volevo solo mettere l'accento sull'importanza dell'educazione e dell'ambiente in cui il bambino dovrà crescere, responsabilità tutta di noi "adulti": quel bambino si è comportato così perchè genitori e amici lo hanno stimolato ad apprezzare gli animali, che sia poi frutto di una scintilla divina o segno di civiltà non saprei dirlo.

incredulo
Inviato: 3/6/2013 19:01  Aggiornato: 3/6/2013 19:01
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/8/2006
Da: Asia
Inviati: 4061
 Re: La saggezza dei bambini
@etrnlchild

Citazione:
E cannibali i fedeli, che mangiano la sua carne e bevono il suo sangue ogni domenica...


In realtà è proprio il rito che sostituisce il cibarsi di carne e l'ubriacarsi con il vino.

Il cibarsi del corpo e del sangue di Gesù ti dona quello che ti serve, non hai bisogno di altro.

Non di solo pane vive l'uomo, è la risposta di Gesù a Satana, quando lo tenta nei 40 gg nel deserto.

Ciao

Gesù Cristo è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita.
Aironeblu
Inviato: 3/6/2013 19:03  Aggiornato: 3/6/2013 19:03
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/1/2012
Da: Ha Noi
Inviati: 1947
 Re: La saggezza dei bambini
A questo punto riposto una celebre suggestione:
l'ipotetica innocenza e saggezza connaturata ai bambini, era stata analizzata molto bene tanto tempo fa nel romanzo di Joan Lindsay, messo su pellicola da Peter Weir nel 1975:

Picnic a Hanging Rock

Ripeto: alcuni bambini sembrano ispirati da una sorta di "saggezza naturale", altri da una "stronzaggine connaturata". Forse dipende solo da cosa si è tirato fuori.

fefochip
Inviato: 3/6/2013 19:05  Aggiornato: 3/6/2013 19:05
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Potenziale che non ci abbandona nemmeno da adulti, e può trasformarci da un momento all'altro in spietati assassini, di fronte a estreme situazioni come la guerra.


senza arrivare a questi estremi può trasformare una persona normale in un estremo stronzo .sono battaglie quotidiane.

si chiama libero arbitrio.

Citazione:
quel bambino si è comportato così perchè genitori e amici lo hanno stimolato ad apprezzare gli animali, che sia poi frutto di una scintilla divina o segno di civiltà non saprei dirlo

infatti tornando a bomba sul video anche io non vedo quello che suggerisce implicitamente massimo con il discorso di "ESTERNO".

non è mica detto che il bambino del video attinga per forza a una trascendente akasha ma magari solo ad un ambiente in cui è vissuto e che ha pian piano elaborato .

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
etrnlchild
Inviato: 3/6/2013 19:07  Aggiornato: 3/6/2013 19:07
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/10/2007
Da:
Inviati: 1200
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Il cibarsi del corpo e del sangue di Gesù ti dona quello che ti serve, non hai bisogno di altro.

Un rito cannibale appunto.

"Lo spirito del guerriero non conosce né il lasciarsi andare né il lagnarsi, né conosce il vincere o il perdere."
incredulo
Inviato: 3/6/2013 19:12  Aggiornato: 3/6/2013 19:12
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/8/2006
Da: Asia
Inviati: 4061
 Re: La saggezza dei bambini
@etrnlchild

Citazione:
Un rito cannibale appunto.


Si ciba lo Spirito etrnlchild, lo Spirito cazzo...

Gesù Cristo è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita.
perspicace
Inviato: 3/6/2013 19:26  Aggiornato: 3/6/2013 19:26
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: La saggezza dei bambini
A parte che sono una serie di libri non solo uno

Comunque la mia non era una domanda ma un affermazione:

La malizia è un meme. Che gli uomini si trasmettono nel corso delle ere da una persona all'altra.

Però a questo punto scusa se te lo dico non lo faccio con malizia.

Ma se non hai letto libri sull'argomento come ti permetti di dire:

è inevitabile aggiungerei quando sono impliciti dei giudizi morali fondati sul niente.

Se tu non sei ha conoscenza di una cosa non vuol dire che essa non esista quindi non si sta parlando di niente, di fatto esprimersi in questo modo è poco rispettoso.

Il titolo del 3d non è vegetariani si o no.

E se non si sa cosa sono i meme non si capisce nemmeno cosa sia quel qualcosa di "esterno" a cui Max ha fatto riferimento.



P.S. @Redazione

Il genio è quella capacità di andare da un punto A ad un punto D senza passare per B e C.

Di fatto le genialate arrivano come lampi.



Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
Aironeblu
Inviato: 3/6/2013 19:26  Aggiornato: 3/6/2013 19:29
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/1/2012
Da: Ha Noi
Inviati: 1947
 Re: La saggezza dei bambini
Visto che siamo in tema, mi concedo una battuta infantile:

E se in realtà il bambino avesse astutamente raggirato la mamma perchè il polpo gli fa schifo (gli gnocchi di polpo poi.... Almeno onomatopeicamente sono un obrobrio), e se la mamma stesse piangendo dalla disperazione perchè dovrà preparare un altro piatto perdendosi la telenovela?

invisibile
Inviato: 3/6/2013 19:32  Aggiornato: 3/6/2013 19:32
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/12/2012
Da: Sabina
Inviati: 7912
 Re: La saggezza dei bambini
incredulo

Citazione:
Si continua a parlare di "bontà" e non di "saggezza"

E si è qui a parlare di "buoni" e "cattivi", come a scuola quando la maestra li scriveva sulla lavagna, causando terremoti emotivi in bambini puri.

Personalmente evito la parola "saggezza", quando é possibile, perché anch'essa facile preda...
Preferisco purezza perché non può esere predata da morali o giudizi.
Una cosa é pura o non lo é.

L'utile delle cose é in quello che non c'é
Chuang Tzu
Spiderman
Inviato: 3/6/2013 19:32  Aggiornato: 3/6/2013 19:32
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 19/9/2009
Da:
Inviati: 2722
 Re: La saggezza dei bambini
@Notturno

Citazione:
La vantata superiorità morale dei vegani è uno degli spettacoli più tristi e deprimenti che l'uomo possa offrire.


AHAHAHAHAH!! Che razza di cazzata!!! Ci vedi, uomo? Lo vedi quello che sta combinando la nostra specie si o no? E quella sopra sarebbe una delle cose più tristi e deprimenti che l'uomo può fare? "Ma va a caghèr!"

"Ogni giorno racconto la favola mia, la racconto ogni giorno chiunque tu sia, e mi vesto di sogno per darti se vuoi, l'illusione di un bimbo che gioca agli eroi. (Renato Zero)
fefochip
Inviato: 3/6/2013 19:36  Aggiornato: 3/6/2013 19:36
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Se tu non sei ha conoscenza di una cosa non vuol dire che essa non esista quindi non si sta parlando di niente, di fatto esprimersi in questo modo è poco rispettoso.


stai usando la mia frase(che non era nemmeno rivolta a te ma generica) decontestualizzata dal resto del mio post

Citazione:
E se non si sa cosa sono i meme non si capisce nemmeno cosa sia quel qualcosa di "esterno" a cui Max ha fatto riferimento.


lo ignoro e finisco qui il dialogo visto che mi dovrei leggere 3 libri e non uno per solo capire cosa stai dicendo

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
matteog
Inviato: 3/6/2013 19:37  Aggiornato: 3/6/2013 19:37
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/9/2009
Da: Roma
Inviati: 966
 Re: La saggezza dei bambini
@Homero

Citazione:
è evidente che tu non hai figli e non frequenti molto i bambini


si vede invece che tu avendo figli non puoi non fare un ragionamento di parte. D'altronde tu che hai voluto e fatto figli potresti mai parlarne male?

Citazione:
quando tu vedi un bambino che tratta male un animale, tu non stai vedendo un essere consapevole di ciò che sta facendo, ma vedi o il riflesso dell'adulto che se ne strafrega degli animali, e anzi magari li odia, oppure un gioco che il bambino non distingue da quello che usa con il proprio peluche, se non c'è un adulto che gli spiega che il cane a cui sta tirando la coda è un essere che prova dolore esattamente come noi...


vorrei che potessi DIMOSTRARMI ciò che dici, ma purtroppo rimane solo una tua interpretazione ovviamente tendente a giustificare sempre il bambino.

Potrebbe ami parlare male di un bambino chi ha scelto di metterlo al mondo? NO

Quello che invece è CERTO è che i bambini fanno di ogni crudeltà verso gli animali e verso i propri simili. E non lo puoi negare. E lo fanno sin da piccolissimi. Hai mai letto le ricerche su come i bambini in culla già fingono il pianto per ottenere quello che vogliono?
L'inganno è già in loro. E cosa c'è di più cattivo che fingere di stare male? soprattutto prendere per il culo il proprio genitore?

Citazione:
in quanto al tuo esperimento mi viene da ridere...ma dove vivi? io ho lasciato mia figlia (che ha 3 anni, mica 10) da sola con suoi amichetti in camera, per qualche minuto


WOW qualche minuto per te è uguale ad una giornata intera
a me vien da ridere a vedere come si travisano le mie parole

P.S.: forse parlo così dei bambini perché ne sono stato sempre a contatto? ti è sfiorato questo pensiero?
Ah, no, ovviamente per parlare bisogna prima metterli a mondo i figli e quindi diventare schierato.

Contenti voi, vedo un roseo futuro.

"Cercare il complotto è sano, trovarlo dappertutto è follia." M. Galante
Decalagon
Inviato: 3/6/2013 19:42  Aggiornato: 3/6/2013 19:43
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: La saggezza dei bambini
@Spiderman: sei proprio un pirla anche tu. Come puoi paragonare lo stuprare un bambino o bombardare una città in confronto ad un vegano che vanta la propria superiorità morale?
Per questo motivo svariati governi iniziano a mandare i vegani in guerra, proprio perché fanno paura alla gente. Me loadetto il cuggino di un mio amico che ha suo zio nell'ufficio dell'associazione "alpini over 60" di Busto Arsizio.
Sono peggio dei mercenari della Legione Straniera... pensa che una volta uno di questi bastardi ha strappato una patata dalla terra urlando come un pazzo, seminando il panico fra la popolazione di un piccolo paese a pochi chilometri da Baghdad.

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
Spiderman
Inviato: 3/6/2013 19:49  Aggiornato: 3/6/2013 19:49
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 19/9/2009
Da:
Inviati: 2722
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
@Spiderman: sei proprio un pirla anche tu.


Eh, non guardo voiagièr!

"Ogni giorno racconto la favola mia, la racconto ogni giorno chiunque tu sia, e mi vesto di sogno per darti se vuoi, l'illusione di un bimbo che gioca agli eroi. (Renato Zero)
etrnlchild
Inviato: 3/6/2013 19:52  Aggiornato: 3/6/2013 19:52
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/10/2007
Da:
Inviati: 1200
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Si ciba lo Spirito etrnlchild, lo Spirito cazzo...

Il mio allora è di sicuro vegetariano.

"Lo spirito del guerriero non conosce né il lasciarsi andare né il lagnarsi, né conosce il vincere o il perdere."
Decalagon
Inviato: 3/6/2013 19:55  Aggiornato: 3/6/2013 19:55
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Eh, non guardo voiagièr!


Non serve guardare voiàggèr, basta che pensi a quella povera pianta di salvia che abbiamo massacrato la scorsa settimana per farci le foglie fritte. E noi che ridevamo come i sadici mentre lei si dimenava dal dolore
E manco a farlo apposta volevamo farci pure le patate al forno. Meno male che quelle almeno non siamo arrivati a cucinarle..!

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
perspicace
Inviato: 3/6/2013 19:57  Aggiornato: 3/6/2013 19:57
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: La saggezza dei bambini
Salvia divinorum??!!!

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
invisibile
Inviato: 3/6/2013 20:00  Aggiornato: 3/6/2013 20:00
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/12/2012
Da: Sabina
Inviati: 7912
 Re: La saggezza dei bambini
matteog

Citazione:
Quello che invece è CERTO è che i bambini fanno di ogni crudeltà verso gli animali e verso i propri simili.

Quello che é certo é che gli adulti lo fanno.
E da chi dovrebbero imparare i bambini se non dagli adulti?

Citazione:
Hai mai letto le ricerche su come i bambini in culla già fingono il pianto per ottenere quello che vogliono?

Quella non é cattiveria.
Se dall'inizio li lasci piangere smettono nel giro di pochi giorni.
E non lo faranno mai più.
I cinesi fanno (facevano ?) così.
Quando feci un viaggio in Cina, anni fa, dopo qualche giorno mi resi conto che i bambini non piangevano praticamente mai. Ero molto perplesso e chiesi come era possibile. Mi spiegarono che fin dalla nascita al pianto ingiustificato non viene data nessuna soddisfazione. Zero. Il risultato é che i bambini (e poi gli adulti) non ricorrono al pianto (lamentele) per cercare di ottenere quello che vogliono e capiscono anche che la furbizia non funziona.
Il contrario di noi italiani insomma, che siamo furbi piagnoni.
La colpa é nostra che diamo risposta ai capricci fin dalla culla. Siamo noi che gli insegniamo che funziona.

L'utile delle cose é in quello che non c'é
Chuang Tzu
Decalagon
Inviato: 3/6/2013 20:02  Aggiornato: 3/6/2013 20:02
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Salvia divinorum??!!!


Aaaaaaaaah!!! Oscenità! Obbrobrio! Scandalo! Come puoi pensare di BRUCIARE un essere vivente per fumartelo? Mostro!

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
horselover
Inviato: 3/6/2013 20:05  Aggiornato: 3/6/2013 20:08
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/9/2012
Da:
Inviati: 1898
 Re: La saggezza dei bambini
anche le piante vengono allevate con metodi nazisti nelle serre e in genere nell' agricoltura intensiva. quello che mangi lo incorpori quindi mangiando cibi di merda siamo diventati quello che siamo. incapaci di portare avanti una discussione senza offendere chi non la pensa come noi. suggerisco il libro "la rivoluzione del filo di paglia" di masanobu fukuoka

etrnlchild
Inviato: 3/6/2013 20:08  Aggiornato: 3/6/2013 20:08
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/10/2007
Da:
Inviati: 1200
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Quello che invece è CERTO è che i bambini fanno di ogni crudeltà verso gli animali e verso i propri simili. E non lo puoi negare. E lo fanno sin da piccolissimi. Hai mai letto le ricerche su come i bambini in culla già fingono il pianto per ottenere quello che vogliono? L'inganno è già in loro. E cosa c'è di più cattivo che fingere di stare male? soprattutto prendere per il culo il proprio genitore?



A questo punto che non si dica che non ci meritiamo di stare in questa valle di lacrime.

Ogni essere che nasce ha evidentemente delle paricolarità genetiche.
Ma è l'ambiente che gli consente o meno di svilupparsi in una certa direzione.

L'idea del bambino malvagio mi fa un pò ridere.
Il bambino risponde ad un impulso, impara ciò che vede e sente e si adatta all'ambiente per sopravvivere, né più né meno che qualsiasi essere su questa terra.

Il suo pianto ammaliatore deriva dall'associazione tra azione e reazione dell'ambiente. Stai tranquillo che se il bambino piange per finta e nessuno se lo fila, il suo condizionamento e quindi il suo comportamento cambia.

Voglio vederlo Mozart che compone nella giungla...

"Lo spirito del guerriero non conosce né il lasciarsi andare né il lagnarsi, né conosce il vincere o il perdere."
Redazione
Inviato: 3/6/2013 20:09  Aggiornato: 3/6/2013 20:09
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: La saggezza dei bambini
CALVERO: Al prossimo attacco personale verrai sospeso.

LoneWolf58
Inviato: 3/6/2013 20:10  Aggiornato: 3/6/2013 20:10
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Autore: Redazione Inviato: 3/6/2013 4:50:15
...
E per fortuna che siamo noi che dovremmo educare loro.
Perché secondo te quel bambino chi lo ha educato?

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
Decalagon
Inviato: 3/6/2013 20:12  Aggiornato: 3/6/2013 20:12
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Perché secondo te quel bambino chi lo ha educato?


Magari questo è l'unico bambino che è nato proprio sotto un cavolo, ed è per questo che schifa gli altri cibi.
I danni dei vegetali...

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
Calvero
Inviato: 3/6/2013 20:16  Aggiornato: 3/6/2013 20:16
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:

E vaiiii!

Stasera apro una bottiglia di champagne!!!!!

Non esiste la cattiveria!

Oddio come sono felice adesso che lo so.. pensavo esistesse...


Lo so che lo pensavi che esistesse. Non saresti qui altrimenti a fare l'avvocato perbenista se avevi tempo per tenere seriamente allo svolgimento della discussione. D'altronde è un appannaggio gratificante su cui brindare, te lo concediamo; non è mica da tutti brindare alla fine della cattiveria poiché non ci si è ancora accorti che l'idiozia era a fargli del male.

.. alla tua quindi

Citazione:
E' un po' diverso, io non mi sento giudicata. Ma convengo, lo facciamo tutti costantemente e reciprocamente. Solo che c'è chi ritiene di avere una presunta qualità e te la sbatte in faccia alla prima occasione.



Se è presunta si può dimostrarlo in men che non si dica.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Escape2013
Inviato: 3/6/2013 20:17  Aggiornato: 3/6/2013 20:17
Mi sento vacillare
Iscritto: 24/5/2013
Da:
Inviati: 358
 Re: La saggezza dei bambini
Scusate, mi permetto solo di chiedere se qualcuno degli scriventi ha mai sofferto almeno per qualche giorno vera FAME

fefochip
Inviato: 3/6/2013 20:23  Aggiornato: 3/6/2013 20:23
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Il suo pianto ammaliatore deriva dall'associazione tra azione e reazione dell'ambiente. Stai tranquillo che se il bambino piange per finta e nessuno se lo fila, il suo condizionamento e quindi il suo comportamento cambia.


parole sante.
ci sono due problemi tuttavia.

il primo è che spesso i bambini ti riescono a fregare perche sono degli attori nati.

il secondo è che ancora piu spesso i genitori si comportano con pigrizia e superficialità e preferiscono accondiscendere ai capricci di un bambino piuttosto che affrontare il problema spiegadogli le cose o cercando comunque delle strategie per fargliele capire.(piu sono piccoli e piu i comportamenti sono importanti contro le parole)

fai piu danno a un bambino non stemperando i suoi "innati"comporamenti sbagliati di qualunque altro errore.(oddio ce ne sono tanti ..uno speculare è lo stimolo delle virtu del bambino)

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
ELFLACO
Inviato: 3/6/2013 20:25  Aggiornato: 3/6/2013 20:25
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 28/10/2005
Da:
Inviati: 1839
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Ma da un certo punto in poi passa al ragionamento induttivo, quando ALLARGA il campo della propria indagine: "I polli sono animali, le vacche sono animali, le galline sono animali, i maiali sono animali.... quindi non bisogna mangiare gli animali".


Perchè no??

“Le persone non dovrebbero avere paura dei propri governi, sono i governi a dover aver paura delle persone.”
Sertes
Inviato: 3/6/2013 20:28  Aggiornato: 3/6/2013 20:28
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
ELFLACO ha scritto:
Perchè no??


Perchè chi ha più potere dovrebbe avere più responsabilità

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
Calvero
Inviato: 3/6/2013 20:28  Aggiornato: 3/6/2013 20:28
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Scusate, mi permetto solo di chiedere se qualcuno degli scriventi ha mai sofferto almeno per qualche giorno vera FAME


.. io No

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
peonia
Inviato: 3/6/2013 20:33  Aggiornato: 3/6/2013 20:33
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: La saggezza dei bambini
Evidentemente, questo video è di difficile apprezzamento per molti...
Siamo sempre al solito punto divergente...
Se si pensasse che un bambino è un'anima in un corpo piccolo.....sarebbe diverso.
Tutti, chi più e chi meno, fino ad una certa età, prima dell'indottrinamento famiglia-scuola-società, hanno un ricordo sfumato della Casa da cui provengono...che gli adulti chiamano fantasie....
Da un po' di tempo a questa parte, pare dagli anni '60 via via sempre maggiormente, con punte attuali davvero incredibili, arrivano "bambini" che hanno un ricordo molto più netto del loro bagaglio di anima e lo esprimono sì nel modo umano "infantile" ma che sempre sbigotttisce...
Li hanno chiamati indaco, cristallo, arcobaleno...ma tutto ciò viene etichettato "New Age" e buttato nel cesso...
Se si guardasse con quest'ottica invece il discorso del bambino sarebbe solo un piccolo insegnamento di come sarà il futuro...prima smetteremo di uccidere animali, poi forse arriveremo a nutrirci di prana...
Nel momento in cui riusciremo a rispettare ogni forma di vita vivremo sicuramente un mondo più giusto e più bello..

(il discorso forse è un tantino farraginoso, ma è per alcuni tagli di autocensura che ho fatto, ci sto su da un po'...ma ora lo posto così!)

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
invisibile
Inviato: 3/6/2013 20:33  Aggiornato: 3/6/2013 20:33
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/12/2012
Da: Sabina
Inviati: 7912
 Re: La saggezza dei bambini
fefochip

Citazione:
il primo è che spesso i bambini ti riescono a fregare perche sono degli attori nati.

E riescono a fregarti perché:

Citazione:
i genitori si comportano con pigrizia e superficialità e preferiscono accondiscendere ai capricci di un bambino piuttosto che affrontare il problema...

Avere un bambino sotto la propria responsabilità é un compito ENORME ma assolutamente alla nostra portata ma SOLO SE la civiltà in cui vivi ti PERMETTE di farlo.
Nella nostra non é così.

L'utile delle cose é in quello che non c'é
Chuang Tzu
InFlames
Inviato: 3/6/2013 20:36  Aggiornato: 3/6/2013 20:36
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/3/2008
Da:
Inviati: 300
 Re: La saggezza dei bambini
@decalagon: non riesci a capire il punto che tento di spiegare, mangiare una mucca o una patata ha lo stesso valore. la mia vita va avanti consumandone un'altra. Sul come vengono allevate e coltivate e "uccise" è un altro discorso.

@black: insomma stai dicendo questo la patata dopo tot va a male la mucca no. Ma davvero? e quando muore la vacca non è "andata a male"? Differenza tra le due: una ci mette pochi mesi e l'altra 40 anni.

Tutto sarà rivelato
Escape2013
Inviato: 3/6/2013 20:40  Aggiornato: 3/6/2013 20:40
Mi sento vacillare
Iscritto: 24/5/2013
Da:
Inviati: 358
 Re: La saggezza dei bambini
Io invece ho avuto la "fortuna" di condividere nell'estate scorsa una buona settimana di FAME con i miei compagni di cella.
Io per fortuna condividevo con loro solo la cena, davvero magra in quel periodo.
In 10 mesi avrò visto al massimo 3 volte la carne, ovviamente in porzioni e qualità immaginabili.

Una volta, parlando, mi è scappato di nominare qualche fetta di salame che avevo mangiato a pranzo quel giorno (mentre cioè ero fuori).
Nessuno degli altri 7 ha detto niente ma dal loro sguardo, più rassegnato che avido, ho capito che avevo fatto senza volere una gran cattiveria...
Non aggiungo commenti, volevo portare solo la mia testimonianza senz'altro fuori dal comune.

Redazione
Inviato: 3/6/2013 20:45  Aggiornato: 3/6/2013 20:48
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
MAZZUCCO: Ma da un certo punto in poi passa al ragionamento induttivo, quando ALLARGA il campo della propria indagine: "I polli sono animali, le vacche sono animali, le galline sono animali, i maiali sono animali.... quindi non bisogna mangiare gli animali".

ELFLACO: Perchè no??
Perchè ha tre anni. Trovami un altro esempio di ragionamento induttivo fatto a quell'età, se ci riesci, perchè a me non è mai capitato.

(Tanto per capirsi, nel ragionamento induttivo arrivi ad una conclusione che è PIÙ AMPIA della premessa, cioè contiene PIÙ DATI di quelli che hai a disposizione inizialmente. Per fare questo occorrono una esperienza di vita ed una abitudine al ragionare ben superiori a quelli di un bambino di tre anni).

Ste_79
Inviato: 3/6/2013 20:51  Aggiornato: 3/6/2013 20:51
Mi sento vacillare
Iscritto: 27/8/2011
Da: Reggio Emilia
Inviati: 766
 Re: La saggezza dei bambini
Per me il video è splendido, e sinceramente non mi sono chiesto se fosse falso o meno, ho dato per scontato che fosse vero, e mi ha dato una grossa soddisfazione personale. Per coloro che sono troppo razionali a volte vale la pena di lasciarsi trasportare dalle emozioni, è piacevole e riconnette con il mondo. Non perdete certo nulla delle vostre capacità intellettive e razionali, subito dopo tornate nel mondo reale.

Detto questo vi volevo dare una possibile soluzione alle vostre discussioni animate, che a me personalmente piacciono, ma che a volte degenerano in cose che a mio parere proprio non ci stanno, come l'esempio della patata e della mucca. Le nostre divergenze di opinione a riguardo derivano dalla capacità di empatizzare o meno con gli animali, da quella che si chiama sensibilità. c'è chi è più sensibile e si immedesima nell'animale macellato c'è chi è meno sensibile e non si immedesima affatto e lo vede come qualcosa di estraneo. (la stessa cosa capita anche verso gli altri esseri umani per altro) Per cui è normale che non ci si capisca, però dovete anche considerare che chi ha una sensibilità diversa non è che è nel torto, ma semplicemente non capisce, non ha gli strumenti per capirlo.

Io personalmente sono dell'idea che davanti al dilemma di uccidere una patata con una zappata, e uccidere una mucca a coltellate, riuscirei a uccidere una patata, non riuscirei a uccidere una mucca. Il sangue lo vedo e lo sento nel mio corpo, so cosa significa tagliarmi, avere una ferita, posso immaginare cosa significa una coltellata, anche se non ne ho mai ricevuto una, mentre il succo della patata è totalmente estraneo a me...

fefochip
Inviato: 3/6/2013 20:52  Aggiornato: 3/6/2013 20:52
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Se si pensasse che un bambino è un'anima in un corpo piccolo.....sarebbe diverso. Tutti, chi più e chi meno, fino ad una certa età, prima dell'indottrinamento famiglia-scuola-società, hanno un ricordo sfumato della Casa da cui provengono...che gli adulti chiamano fantasie....


ipotesi belle e suggestive , piu o meno condivise.
però vorrei farti notare una cosa.

in quest'ottica cosa ne sappiamo che il bambino nella vita precedente era semplicemente vegano?

ripeto ancora una volta il punto di dissenso che ho con l'interpretazione di massimo o meglio con una conseguenza implicita del suo ragionamento .se non è cosi me ne scuso ma a me appare così.

nel momento che massimo sottolinea che il bambino sembra attingere da qualcosa di ESTERNO quelle idee (il che posso condividerlo fino a qui) la conseguenza (almeno per come si è sviluppato il tread ovvero che quella è una prova in qualche modo della "bontà" del veganesimo vs onnivorismo) da tirare è che lui attinga appunto da un akasha o da una qualche "matrix divina" o da dio direttamente quella informazione.
può non essere cosi ed essere solo un condizionamento /elaborazione delle informazioni venute dai parenti/ambiente o anche addirittura una vita precedente nel qual caso però nulla ci dice sul giudizio morale ma solo sulla essenza vegana di quell'anima.

(sempre poi che non sia un video farlocco in qualche modo)

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
rafterry
Inviato: 3/6/2013 20:52  Aggiornato: 3/6/2013 20:52
Ho qualche dubbio
Iscritto: 4/11/2009
Da:
Inviati: 199
 Re: La saggezza dei bambini
A questo punto dell' evoluzione dell'articolo lancio un sondaggio!!!

Ricapitolo i passi di TUTTI noi (tranne qualche rara eccezione che spunterà fuori, ma io l'ho prevista quindi tiè!! :D)

Da bambini eravamo tutti VEGANI -> mangiavamo solo latte materno o latte liofilizzato (questo lo dico per prevenire una risposta ovvia alla domanda successiva)

A un certo punto della nostra vita, quasi tutti abbiamo cominciato a mangiare carne.. tranne Battiato e qualcun altro, tutti noi vegani/vegetariani e mangiacarote rompipalle mangiavamo carne e ci difendevamo dagli attacchi dei vegetariani, dicendo loro che gli mancavano delle rotelle, che non assumessero proteine nobili, che l'uomo mangia carne da sempre, che è la natura delle cose etc etc..

a un certo punto, le strade si dividono:
Alcuni, hanno smesso di mangiare carne, altri hanno continuato.

Vorrei sapere, dai babbani mangiacarne, quanti tra di loro sono tornati a essere carnivori dopo essere stati vegetariani la seconda volta?



NOTA: questa non è una provocazione..

fefochip
Inviato: 3/6/2013 20:54  Aggiornato: 3/6/2013 20:54
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
(Tanto per capirsi, nel ragionamento induttivo arrivi ad una conclusione che è PIÙ AMPIA della premessa, cioè contiene PIÙ DATI di quelli che hai a disposizione inizialmente. Per fare questo occorrono una esperienza di vita ed una abitudine al ragionare ben superiori a quelli di un bambino di tre anni).


ci sono innumerevoli esempi però di bambini prodigio anche a quell'età nei piu disparati campi dello scibile umano .

magari è la reincarnazione di aristotele ...vai a sapere?

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
fefochip
Inviato: 3/6/2013 20:55  Aggiornato: 3/6/2013 20:55
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Vorrei sapere, dai babbani mangiacarne, quanti tra di loro sono tornati a essere carnivori dopo essere stati vegetariani la seconda volta?


io ho un mio amico cosi ...vale?

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
rafterry
Inviato: 3/6/2013 21:08  Aggiornato: 3/6/2013 21:08
Ho qualche dubbio
Iscritto: 4/11/2009
Da:
Inviati: 199
 Re: La saggezza dei bambini
@fefochip

vale vale, ma mica è un gioco a premi.. :)

ti costerà una telefonata per la mia curiosità... chiedigli cosa lo ha fatto tornare a mangiare carne per favore...

fefochip
Inviato: 3/6/2013 21:10  Aggiornato: 3/6/2013 21:10
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: La saggezza dei bambini
@ Ste_79
Citazione:
Io personalmente sono dell'idea che davanti al dilemma di uccidere una patata con una zappata, e uccidere una mucca a coltellate, riuscirei a uccidere una patata, non riuscirei a uccidere una mucca. Il sangue lo vedo e lo sento nel mio corpo, so cosa significa tagliarmi, avere una ferita, posso immaginare cosa significa una coltellata, anche se non ne ho mai ricevuto una, mentre il succo della patata è totalmente estraneo a me...


vedi ste il problema non è tanto nel non capire che una patata non soffre come una mucca ma il problema (almeno mio) è il rifiuto che ho di considerare qualcuno moralmente superiore a me se non sono io a riconoscerlo ma è lui invece a santificarsi (o a santificare un terzo che io comunque non riconosco come tale)
sta tutto lì il problema (per quanto mi riguarda).

in estrema sintesi la polemica sta continuando in particolare con l'idea portata avanti da sertes(ovviamente condivisa da molti) che ritiene che siccome lui ha compiuto una scelta allora non solo lui si sente migliore di prima (il che sarebbe perfettamente lecito)ma che lo dovremmo anche noi riconoscerlo migliore di prima perche è il principio che cerca di trasmettere e chi lo applica è miglore di prima.

io come molti rifiutiamo questo concetto che come ti ho detto sopra si riassume nel rifiuto di riconoscere il valore morale di un altro perche lo dice lui e non chi "subisce" tale valore morale.

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
LoneWolf58
Inviato: 3/6/2013 21:10  Aggiornato: 3/6/2013 21:10
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Autore: Redazione Inviato: 3/6/2013 20:45:45
...
Perchè ha tre anni. Trovami un altro esempio di ragionamento induttivo fatto a quell'età, se ci riesci, perchè a me non è mai capitato.
Non è che si trovano molti esempi "online"...
Comunque, a mio parere, non basta il solo video a catalogare tale ragionamento "induttivo" e non semplicemente "imitativo".

Ma anche fosse, al massimo ci potremmo trovare innanzi al solito prodigio che fa un "ragionamento" basato sull'educazione "ricevuta".

Chissà se gli hanno mai spiegato che gli animali carnivori uccidono e si cibano degli altri animali e che anche le piante sono vive.
Mi piacerebbe mettere alla prova il suo ragionamento "induttivo"... come minimo muore di fame

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
uhura
Inviato: 3/6/2013 21:11  Aggiornato: 3/6/2013 21:27
Ho qualche dubbio
Iscritto: 9/5/2008
Da:
Inviati: 133
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
D'altronde è un appannaggio gratificante su cui brindare, te lo concediamo; non è mica da tutti brindare alla fine della cattiveria poiché non ci si è ancora accorti che l'idiozia era a fargli del male.


La frasetta ad effetto non ha effetto su di me: senza incomodare per amore di esemplificazione grandi malvagità planetarie come guerre, stupri ed omicidi basterebbe osservare per un giorno un qualunque microcosmo lavorativo per convincersi che la cattiveria esiste eccome. Piacerebbe anche a me credere il contrario ma ciò non cambia la realtà. Non esiste dunque nemmeno la bontà se tanto mi dà tanto. Eppure sia a livello macro che microcosmico si possono cogliere esempi fulgidi di bontà che rinfrancano l'anima e donano rinnovata fiducia nel genere umano .

Dire che la cattiveria non esiste si può dimostrarlo " in men che non si dica"?

Hai voglia a giustificare tutte le peggiori nefandezze con l'ignoranza, la mancanza d'affetto, la patologia mentale.... ogni scusa è buona pur di non chiamare le cose col loro nome e di non attribuire uno straccio di responsabilità all'autore di un'azione malvagia.
La verità è che sappiamo che potremmo essere potenzialmente malvagi ed attuiamo il primissimo e più elementare meccanismo di difesa prêt-à-porter: la negazione. Neghiamo la cattiveria nell'altro perché la riconosciamo in germe anche in noi stessi e ne abbiamo (giustamente) orrore. Il bene e il male esistono e sono una scelta.


Citazione:
Se è presunta si può dimostrarlo in men che non si dica


Se sono autoreferenziale e mi dico da solo di essere migliore di un altro mi attribuisco anticipatamente ed arrogantemente una supremazia che è solo nella mia testa.

L'ingegno di un uomo si giudica meglio dalle sue domande che dalle sue risposte.

Duca di Lévis
fefochip
Inviato: 3/6/2013 21:13  Aggiornato: 3/6/2013 21:13
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
ti costerà una telefonata per la mia curiosità... chiedigli cosa lo ha fatto tornare a mangiare carne per favore...

detto in questi termini non glielo ho chiesto ma la persona in oggetto è un erborista di notevole spessore morale (io lo posso dire in positivo di un altro per come la vedo io ), che come boutade ha sempre detto (mi fa ridere dirlo ora ma giuro che è cosi) "perche voi (riferito ai vegan/vegetariani) non sentite l'urlo di una carota strappata dalla terra".

in effetti è un tipo un po "sui generis" che parla agli alberi e ha coniato il concetto di "fitoetica".

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
peonia
Inviato: 3/6/2013 21:18  Aggiornato: 3/6/2013 21:24
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: La saggezza dei bambini
in quest'ottica cosa ne sappiamo che il bambino nella vita precedente era semplicemente vegano?

ognuno sceglie, se credi nella reincarnazione, ma forse è meglio non allargare troppo questo aspetto, per non andare fuori thread, il tipo di vita da fare UMANAMENTE per fare un a esperienza UMANA e quindi tutto va bene se serve all'Anima di imparare e in effetti non dovremmo giudicare troppo l'altro perchè non sappiamo i suoi "scopi"...
ma l'Anima di quel bambino - ancora non troppo umanizzato,come dicevo a proposito del ricordo del Luogo di provenienza... - forse sa che la Vita è Vita in ogni sua forma e merita rispetto....
Non a caso passiamo attraverso vari gradi evolutivi....per imparare, siamo qui per questo, a mio modesto parere.....


confesso che io sto cercando di andare verso il vegetarianesimo totale, ma ancora mangio ogni tanto la carne, anche per non "rompere" le scatole a chi mi ospita...io non me la compro più...ma perchè in effetti sto sviluppando un'empatia diversa con le "bestie"....


riguardo alla carota che urla allo strappo....beh forse sarà pure, ma in effetti sti vegani son troppo fondamentalisti, non fai in tempo a diventare vegetariano che arrivano i vegani, i fruttariani o i brethariani, basta!!! un po' di tolleranza


...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Ste_79
Inviato: 3/6/2013 21:20  Aggiornato: 3/6/2013 21:20
Mi sento vacillare
Iscritto: 27/8/2011
Da: Reggio Emilia
Inviati: 766
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Vorrei sapere, dai babbani mangiacarne, quanti tra di loro sono tornati a essere carnivori dopo essere stati vegetariani la seconda volta?


Secondo me la statistica non ci aiuta a dirimere la questione. Il punto importante è la scelta personale, che deve essere libera, ognuno scelga il proprio destino. La cosa che trovo non corretta è il far passare il mangiare carne come l'equivalente di avere una bistecca già cotta con patatine fritte nel piatto. E' scorretta perchè sapientemente si tace tutto il processo che ci sta a monte, che non è cosa da poco. E' la stessa strategia di marketing che ti fa vedere quanto è bello l'iphone ma non ti fa vedere dello sfruttamento che ci sta dietro.
E' la struttura del nostro mondo manipolatorio che non mi va giù, poi ognuno scelga ciò che vuole.
Non è detto che anche sapendo tutte le informazioni si scelga per essere vegetariani e contro l'iphone, e io non voglio nemmeno giudicare le scelte, tuttavia se vogliamo un mondo maturo, questa dovrebbe essere la via.

rafterry
Inviato: 3/6/2013 21:23  Aggiornato: 3/6/2013 21:23
Ho qualche dubbio
Iscritto: 4/11/2009
Da:
Inviati: 199
 Re: La saggezza dei bambini
fefochip

Citazione:
in estrema sintesi la polemica sta continuando in particolare con l'idea portata avanti da sertes(ovviamente condivisa da molti) che ritiene che siccome lui ha compiuto una scelta allora non solo lui si sente migliore di prima (il che sarebbe perfettamente lecito)ma che lo dovremmo anche noi riconoscerlo migliore di prima perche è il principio che cerca di trasmettere e chi lo applica è miglore di prima


intanto, per quanto Sertes sia un uomo particolarmente connesso, non vuol dire che noialtri non possiamo pensare con la nostra testa. Se molti arrivano a una conclusione e la condividono, non per questo devi considerarci come pecore che seguono il mandriano...

poi, il punto di vista di noi mangiacarote te l'ho semplificato prima:

noi mangiacarote eravamo come voi, poi ci siamo evoluti.
noi mangiacarote capiamo il vostro punto di vista, perché ci siamo passati, voi non comprendete il nostro.
questo fa di noi degli uomini non migliori né peggiori, ma con piu' esperienza.. e l'esperienza non dipende dalla nostra età, come il video argutamente suggerisce..

fefochip
Inviato: 3/6/2013 21:27  Aggiornato: 3/6/2013 21:27
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Non a caso passiamo attraverso vari gradi evolutivi....per imparare, siamo qui per questo, a mio modesto parere.....

imparare , fare esperienza ...vivere semplicemente e essere felici ...chi può dirlo?

una cosa è certa :
chi pretende di insegnare qualcosa è già in errore perche appunto si può solo imparare da soli.

l'evoluzione è personale e additare qualcuno con il proprio moralismo non fa che inibire eventuali evoluzioni dell'altro o peggio ancora fargli sposare una fede a cui non crede .

pensa: diventi vegetariano per il senso di inadeguatezza che ti instilla l'altro .
che ci faccio a livello karmico e di evoluzione?che valore può avere quella mia scelta?

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Sertes
Inviato: 3/6/2013 21:28  Aggiornato: 3/6/2013 21:28
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
fefochip ha scritto:
vedi ste il problema non è tanto nel non capire che una patata non soffre come una mucca ma il problema (almeno mio) è il rifiuto che ho di considerare qualcuno moralmente superiore a me se non sono io a riconoscerlo ma è lui invece a santificarsi (o a santificare un terzo che io comunque non riconosco come tale)
sta tutto lì il problema (per quanto mi riguarda).


L'unico modo che hai per tentare di aver ragione è stravolgere la posizione dell'interlocutore, cosa che fai costantemente quando i tuoi alibi sono messi a dura prova.

Quindi tienimi fuori dalle tue provocazioni, fefo.

Te l'avevo pure già detto.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
Ste_79
Inviato: 3/6/2013 21:29  Aggiornato: 3/6/2013 21:29
Mi sento vacillare
Iscritto: 27/8/2011
Da: Reggio Emilia
Inviati: 766
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
vedi ste il problema non è tanto nel non capire che una patata non soffre come una mucca ma il problema (almeno mio) è il rifiuto che ho di considerare qualcuno moralmente superiore a me se non sono io a riconoscerlo ma è lui invece a santificarsi (o a santificare un terzo che io comunque non riconosco come tale) sta tutto lì il problema (per quanto mi riguarda).


Infatti, in parte era il mio sottinteso nel post precedente, non è una questione morale, è una questione psicologica di come siamo fatti noi individualmente.
Il non capirsi io lo intendo come differenza interna di sensibilità dovuta alle nostre differenti esperienze, che è una qualcosa di quantificabile davanti ad un esempio concreto (patata;mucca). La morale non è qualcosa di quantificabile.
Possiamo trovarci un giorno tutti e fare l'esperimento, avrai una dimostrazione chiara di chi riesce a uccidere una mucca e chi no...
Non so se mi sono spiegato...
Il che suggerisce che se vuoi non far soffrire una persona sensibile, non gli puoi uccidere davanti un'animale, al contrario se uno è indifferente lo puoi fare e non gli farai del male, in questo c'è un qualcosa di etico, che per me è importante.

socratiko
Inviato: 3/6/2013 21:30  Aggiornato: 3/6/2013 21:30
Ho qualche dubbio
Iscritto: 18/4/2010
Da:
Inviati: 105
 Re: La saggezza dei bambini
Sono molto stupito della confusione fatta con il discorso "anche le carote o le verdure soffrono": è un discorso sbagliato in senso strettamente fisio-biologico

dopo 200 commenti, possibile che nessuno abbia rimarcato una verità biologica tanto semplice?

Se cogli un pomodoro o una mela, non hai ucciso né la pianta né l'albero.

E nel caso poi di molte verdure stagionali, il frutto è lo stadio terminale
dell'evoluzione della pianta che, dopo, poi morirebbe comunque.


In altre parole, cogliere uno zucchino è più o meno come mangiare la carne di un animale morto di vecchiaia

(certo, quello zucchino mangiato non si riproduce. Ma il problema morale non è la sopravvivenza della specie, evidentemente, visto che non è mai in pericolo!)

Se volete mangiare carne, fatelo. Ma non mettete il gesto allo stesso livello di mangiare una verdura, per favore.

fefochip
Inviato: 3/6/2013 21:34  Aggiornato: 3/6/2013 21:40
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
L'unico modo che hai per tentare di aver ragione è stravolgere la posizione dell'interlocutore, cosa che fai costantemente quando i tuoi alibi sono messi a dura prova.

Quindi tienimi fuori dalle tue provocazioni, fefo.

Te l'avevo pure già detto.


non intendo "avere ragione" forse tu. io spiego solo il mio punto di vista.
non c'è nessuna provocazione solo un esposizione dei fatti che riassumo per evitare fraintendimenti:

tu pensi che se una persona sceglie di diventare vegana aumenta il suo livello di "moralità" (passami il termine per favore ne abbiamo parlato fino alla nauesa) e questa è una cosa UNIVERSALE ovvero solo per il fatto di aver fatto quella scelta automaticamente è meglio di prima .
io non lo ritengo perche se lo ritenessi probabilmente lo farei
fine

non ci sono provocazioni di sorta ma nudo e crudo pensiero onesto
per favore non ti unire alle mode ...dove è la provocazione?

edit
questa forse è una provocazione ?
Citazione:
Te l'avevo pure già detto.

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
fefochip
Inviato: 3/6/2013 21:43  Aggiornato: 3/6/2013 21:44
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Se volete mangiare carne, fatelo. Ma non mettete il gesto allo stesso livello di mangiare una verdura, per favore.

per quanto mi riguarda non lo metto, ma il punto per me è a che livello metti tu a me che lo faccio

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
LoneWolf58
Inviato: 3/6/2013 21:46  Aggiornato: 3/6/2013 21:46
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Autore: socratiko Inviato: 3/6/2013 21:30:29
...
Se volete mangiare carne, fatelo. Ma non mettete il gesto allo stesso livello di mangiare una verdura, per favore.
Se parli a livello dietetico ti do pienamente ragione.
Se invece fai, come molti, il discorso "etico" contro la sofferenza o contro l'uccisione... beh! allora la differenza non c'è.

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
Nomit
Inviato: 3/6/2013 21:50  Aggiornato: 3/6/2013 21:50
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 4/1/2011
Da:
Inviati: 1549
 Re: La saggezza dei bambini
Anche a me il video sembra sospetto. Inoltre è molto sdolcinato, puccioso e oserei dire emo, e quindi la sua visione predispone a nausea, crampi addominali, diabete, sindrome dismetabolica e tumori ai testicoli.

Per il resto ovviamente non c'è nessunissima differenza tra una spiga di grano e un maiale, gli unici animali degni di maggiore considerazione rispetto alle piante sono cani, gatti e criceti, DIMOSTRATO SCIENTIFICAMENTE, ci sono milioni di studi che dimostrano inequivocabilmente l'equivalenza tra mucche e patate ed infatti in questo genere di discussioni troviamo sempre post chilometrici di link a tali studi stra-noti.

Decalagon
Inviato: 3/6/2013 21:51  Aggiornato: 3/6/2013 21:53
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Se invece fai, come molti, il discorso "etico" contro la sofferenza o contro l'uccisione... beh! allora la differenza non c'è.


La differenza invece c'è, ed è enorme. Il problema è avere la volontà di riconoscerla: sventrare un maiale e raccogliere un pomodoro o una lattuga son due cose che solo a dirle SONO differenti.
Ma vabbeh.. ad un certo punto mi viene anche l'orchite a ripetere queste scemenze, che dovrebbero essere ovvie

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
socratiko
Inviato: 3/6/2013 21:52  Aggiornato: 3/6/2013 21:52
Ho qualche dubbio
Iscritto: 18/4/2010
Da:
Inviati: 105
 Re: La saggezza dei bambini
Dietetico?
parlo a livello biologico!

Se volete cercare la base dell'etica, guardate alla biologia e alla fisica. Non è così difficile...

Una mela non è un "organismo vivente" è un prodotto, una PARTE di un organismo vivente e mangiarla non pregiudica l'organismo stesso, non più di quanto a noi tagliarsi i capelli.

smembrare un'animale per mangiarlo ha un po' un'altro impatto sull'organismo "animale", no?

fefochip
Inviato: 3/6/2013 21:57  Aggiornato: 3/6/2013 21:58
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Una mela non è un "organismo vivente" è un prodotto, una PARTE di un organismo vivente e mangiarla non pregiudica l'organismo stesso, non più di quanto a noi tagliarsi i capelli.


al vegano sta pure sul cazzo il latte e le uova perche derivano dallo "sfruttamento" degli animali.
(ivi compreso il tagliare il vello alle pecore)

non se ne esce.

per quanto mi riguarda comunque il nocciolo della questione è il presunto valore morale aggiunto .
è una cosa che non riconosco e non ha valore per me .
tutti i vegan possono schiattare di bile per questo ma non cambio opinione
(questa è una provocazione)

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
LoneWolf58
Inviato: 3/6/2013 21:58  Aggiornato: 3/6/2013 21:58
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Autore: socratiko Inviato: 3/6/2013 21:52:13
...
smembrare un'animale per mangiarlo ha un po' un'altro impatto sull'organismo "animale", no?

Ti darò ragione quando ti ciberai "solo" della frutta caduta in terra... il resto è solo "ipocrisia".

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
Ste_79
Inviato: 3/6/2013 21:59  Aggiornato: 3/6/2013 21:59
Mi sento vacillare
Iscritto: 27/8/2011
Da: Reggio Emilia
Inviati: 766
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Se cogli un pomodoro o una mela, non hai ucciso né la pianta né l'albero.


Esattamente, quando si partono con le esagerazioni... questo mi pare accettabile come dato di fatto da tutti.
D'altra parte sappiate che l'atteggiamento che Fefo ha individuato da parte di certi vegetariani, è innegabile.
Io non sono vegetariano anche se mi piacerebbe diventarlo, e non mi sento ne meglio ne peggio di chiunque altro sia esso vegano, fruttariano, o che si nutra di sola energia solare.

peonia
Inviato: 3/6/2013 22:01  Aggiornato: 3/6/2013 22:03
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: La saggezza dei bambini
Per il resto ovviamente non c'è nessunissima differenza tra una spiga di grano e un maiale, gli unici animali degni di maggiore considerazione rispetto alle piante sono cani, gatti e criceti, DIMOSTRATO SCIENTIFICAMENTE, ci sono milioni di studi che dimostrano inequivocabilmente l'equivalenza tra mucche e patate ed infatti in questo genere di discussioni troviamo sempre post chilometrici di link a tali studi stra-noti.


non ne conosco uno, me ne posteresti almeno uno? grazie
io ho sempre creduto che PUR ESSENDO TUTTO VIVO, una differenza tra i vari regni: minerale, vegetale ed animale ci fosse...
proprio da un punto di vista anche evolutivo, e pensavo anche che il sistema nervoso di un UMANO o di ANIMALE o di un VEGETALE fossero diversi...
dovrò rivedere tutto...

edit: così come ritengo che tutti abbiano una sorta di intelligenza....ma con enormi differenze, spero....anche se spesso....

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
perspicace
Inviato: 3/6/2013 22:03  Aggiornato: 3/6/2013 22:03
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: La saggezza dei bambini
Se vedreste per strada uno camminare nudo (ma con molta disinvoltura) non pensereste il cuor vostro di avere una morale più elevata di lui?

Sembra una domanda da niente ma.. .

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
valetudo
Inviato: 3/6/2013 22:03  Aggiornato: 3/6/2013 22:03
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/5/2011
Da:
Inviati: 152
 Re: La saggezza dei bambini
mai sentito parlare di animali che mangiano altri animali?

ehh...quanto vorrebbero le gazzelle che i leoni diventassero vegani...

peonia
Inviato: 3/6/2013 22:06  Aggiornato: 3/6/2013 22:06
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: La saggezza dei bambini
Non si tratta di ipocrisia LONEWOLF...no
c'è chi arriva prima in un punto e chi arriva dopo, questo però non dovrebbe comportare alcun giudizio dell'uno verso l'altro....

ripeto, bisogna sviluppare la TOLLERANZA, da entrambe le parti, cosa che vedo molto raramente!

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Ste_79
Inviato: 3/6/2013 22:07  Aggiornato: 3/6/2013 22:07
Mi sento vacillare
Iscritto: 27/8/2011
Da: Reggio Emilia
Inviati: 766
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Ti darò ragione quando ti ciberai "solo" della frutta caduta in terra... il resto è solo "ipocrisia".


e dai......
Volevo usare una battuta un po' volgare ma non so se sarebbe accettata dai moderatori...
da quel poco che ne so io di biologia, il frutto della pianta è come il nostro spermatozoo, ovvero gli fai un piacere alla pianta se cogli il frutto e lo trasporti da qualche altra parte, dove possa nascere una nuova pianta...
Il frutto non è la pianta stessa...

socratiko
Inviato: 3/6/2013 22:08  Aggiornato: 3/6/2013 22:08
Ho qualche dubbio
Iscritto: 18/4/2010
Da:
Inviati: 105
 Re: La saggezza dei bambini
"Ti darò ragione quando ti ciberai "solo" della frutta caduta in terra... il resto è solo "ipocrisia"."

Non capisco questa resistenza a quella che non è un'opinione ma una constatazione biologica.
Non morale, ok? Biologica.

Il frutto è il vettore del seme per la reincubazione di un'altra pianta.
In sé, non ha alcuna funzione. Anzi, è nato per essere mangiato dagli uccelli che poi ne defecano i semi lontano, diffondendo la specie.

la frutta non è "viva" nel senso che non è un organismo a sé. E' una parte di un'altro organismo CHE NON MUORE quando mangi il frutto in questione.

La differenza, insomma è che in una pratica alimentare UCCIDI l'organismo che vai a mangiare. Nell'altra, non uccidi l'organismo che ha prodotto la parte che mangi.

Ma è così complicato? Non c'è niente di morale, è una constatazione.

Poi ognuno, su questa constatazione decide con quale regimen alimentare si sente meglio, sia fisicamente che moralmente.

socratiko
Inviato: 3/6/2013 22:21  Aggiornato: 3/6/2013 22:21
Ho qualche dubbio
Iscritto: 18/4/2010
Da:
Inviati: 105
 Re: La saggezza dei bambini
Fefo:
per quanto mi riguarda comunque il nocciolo della questione è il presunto valore morale aggiunto . è una cosa che non riconosco e non ha valore per me . tutti i vegan possono schiattare di bile per questo ma non cambio opinione (questa è una provocazione)

Su questo ti do ragione, senza dubbio, nel senso che il valore morale aggiunto non sta affatto nel gesto in sè del mangiare carne o verdure o nel rosicchiare solamente segatura, ma nella scelta e nel percorso che uno ha fatto per giungere a quella scelta.

Un vegetariano che ha scelto sull'onda della moda, della "commozione per le bestioline", della riprovazione sociale degli amici vegetariani, NON E' PIU MORALE di chi si gode la sua bistecca in beata indifferenza verso la mucca.

Personalmente, io sono convinto che ci siano percorsi di crescita morale che ti portano inevitabilmente verso certe scelte, ma purchè sia chiaro che OGNI SCELTA è culturalmente determinata.
Altrimenti gli Indu sarebbero più morali per definizione,no? E non è così...

Quando si intende il vegetarianesimo come un tentativo di mettere in pratica nella propria vita un'etica del rispetto, allora forse si può parlare di morale. NELLA persona, non nel piatto.

Nomit
Inviato: 3/6/2013 22:21  Aggiornato: 3/6/2013 22:21
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 4/1/2011
Da:
Inviati: 1549
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
non ne conosco uno, me ne posteresti almeno uno? grazie

Neanch'io, ma soprattutto non ho mai visto citarne uno

Citazione:

io ho sempre creduto che PUR ESSENDO TUTTO VIVO, una differenza tra i vari regni: minerale, vegetale ed animale ci fosse... proprio da un punto di vista anche evolutivo, e pensavo anche che il sistema nervoso di un UMANO o di ANIMALE o di un VEGETALE fossero diversi...
dovrò rivedere tutto...

Lo pensano tutti, nessuno crede davvero che piante e animali siano uguali. Infatti nessuno dice questa stronzata quando torturano e uccidono cani e gatti. Ma soprattutto, nessuno resterà o tornerà carnivoro per averla letta. Più la ripetono, meglio è, almeno occupano spazio con questa e non con altre.

Elius
Inviato: 3/6/2013 22:24  Aggiornato: 3/6/2013 22:24
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/5/2011
Da:
Inviati: 136
 Re: La saggezza dei bambini
@ socratiko
Non capisco questa resistenza a quella che non è un'opinione ma una constatazione biologica. Non morale, ok? Biologica.

infatti !! paragonare il cogliere un frutto da una pianta o una patata dall'uccidere un animale per mangiarselo mi pare un delirio.

purtroppo sembra che quando si affrontano certe tematiche anche le nozioni più elementari, se non supportano il proprio credo, vengono ignorate........

cnj
Inviato: 3/6/2013 22:47  Aggiornato: 3/6/2013 22:47
Mi sento vacillare
Iscritto: 15/11/2004
Da: Romagna
Inviati: 795
 Re: La saggezza dei bambini
Emozionante

La scienza non è nient'altro che una perversione se non ha come suo fine ultimo il miglioramento delle condizioni dell'umanità. Nikola Tesla
LoneWolf58
Inviato: 3/6/2013 22:53  Aggiornato: 3/6/2013 22:53
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: La saggezza dei bambini

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
krom2012
Inviato: 3/6/2013 22:57  Aggiornato: 3/6/2013 22:57
Mi sento vacillare
Iscritto: 31/3/2010
Da: ll'oltretomba
Inviati: 576
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
non c'è nessunissima differenza tra una spiga di grano e un maiale


Vallo a dire agli induisti!

Citazione:
gli unici animali degni di maggiore considerazione rispetto alle piante sono cani, gatti e criceti, DIMOSTRATO SCIENTIFICAMENTE


Quindi questo fatto ci darebbe il diritto di nutrirci degli altri animali senza problemi perchè l'hanno detto gli scienziati? Vallo a dire ai cinesi!

Citazione:
Una mela non è un "organismo vivente" è un prodotto, una PARTE di un organismo vivente e mangiarla non pregiudica l'organismo stesso, non più di quanto a noi tagliarsi i capelli.


Vallo a dire ad Eva!

Vorrei sapere dai vegani che utilità hanno i canini che abbiamo, servono forse per aprire le noci di cocco?


...il cielo è sempre più bianco...
Giano
Inviato: 3/6/2013 23:02  Aggiornato: 3/6/2013 23:02
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 18/3/2011
Da:
Inviati: 1424
 Re: La saggezza dei bambini
Redazione Citazione:
Questo passaggio dal deduttivo all'induttivo è tutt'altro che scontato, in un bambino di tre anni, e questo mi suggerisce che sia intervenuta una fonte di conoscenza esterna nel suo ragionamento.

Intendi un suggerimento fisico, ed esempio da parte del padre durante o prima la registrazione del video, oppure una specie di intuizione del bambino (che secondo me ha almeno 4 anni) suggerita da una fonte esterna del genere che Fefochip usa come esempio nel suo post? la riporto:
Citazione:
nel momento che massimo sottolinea che il bambino sembra attingere da qualcosa di ESTERNO quelle idee (il che posso condividerlo fino a qui) la conseguenza (almeno per come si è sviluppato il tread ovvero che quella è una prova in qualche modo della "bontà" del veganesimo vs onnivorismo) da tirare è che lui attinga appunto da un akasha o da una qualche "matrix divina" o da dio direttamente quella informazione.

Sono curioso, non ho capito bene cosa intendi.

socratiko
Inviato: 3/6/2013 23:09  Aggiornato: 3/6/2013 23:09
Ho qualche dubbio
Iscritto: 18/4/2010
Da:
Inviati: 105
 Re: La saggezza dei bambini
Vorrei sapere dai vegani che utilità hanno i canini che abbiamo, servono forse per aprire le noci di cocco?

se è per questo, abbiamo anche un mozzicone di coda: che utilità ha...oggi? nessuna, no?

Non c'è nessun dubbio che la specie homo sia onnivora, da un punto di vista evoluzionistico.
La domanda è: E allora?
in cosa questo fatto contraddice quello che abbiamo detto?

krom2012
Inviato: 3/6/2013 23:17  Aggiornato: 3/6/2013 23:17
Mi sento vacillare
Iscritto: 31/3/2010
Da: ll'oltretomba
Inviati: 576
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Non c'è nessun dubbio che la specie homo sia onnivora, da un punto di vista evoluzionistico.


Non voglio contraddirti, chiedo soltanto, quindi siamo onnivori solo da quel punto di vista? Che significa?

...il cielo è sempre più bianco...
perspicace
Inviato: 3/6/2013 23:20  Aggiornato: 3/6/2013 23:20
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: La saggezza dei bambini
Io direi d'iniziare a nutrirci solo di pillole sintetiche.

Per la serie big pharma illuminami!


Citazione:
vorrei sapere dai vegani che utilità hanno i canini che abbiamo, servono forse per aprire le noci di cocco?


Vallo a dire a un babbuino!

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
Ste_79
Inviato: 3/6/2013 23:20  Aggiornato: 3/6/2013 23:20
Mi sento vacillare
Iscritto: 27/8/2011
Da: Reggio Emilia
Inviati: 766
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Vorrei sapere dai vegani che utilità hanno i canini che abbiamo, servono forse per aprire le noci di cocco?


mi vorresti paragonare i nostri canini a quelli di un cane? secondo me sono piuttosto diversi, lo si vede ad occhio...
allora dovremmo paragonare anche la masticata... noi mastichiamo molto, i cani buttano giu senza quasi masticare... come mai?
secondo me l'unico dato valido per dirimere la questione è il dato soggettivo, non tanto il voler a tutti costi avere una conferma universale. Ovvero, se uno sta meglio a mangiare solo verdura, può sicuramente decretare che la sua alimentazione è corretta. senza tirar in ballo studi e contro studi che spesso sono viziati nei loro presupposti.
Anche perchè, torno a ripetere, il problema della carne è un problema che riguarda anche la nostra quotidiana manipolazione mentale. Se ci mostrassero tutto il processo di produzione della carne, forse ci passerebbe l'appetito. Invece abbiamo il nostro panino mcdonald bello e colorato con tanto di patatine fritte e coca...
E i Pizzariani?? Secondo me l'unico cibo adatto all'uomo è la pizza, punto e basta. E la mangio avidamente...

peonia
Inviato: 3/6/2013 23:22  Aggiornato: 3/6/2013 23:22
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: La saggezza dei bambini
LONEWOLF, è risaputo che anche le piante sentono, riconoscono, hanno memoria, e percepiscono se chi si accosta è "benevolo" o malevolo" verso di loro.... ma con questo non posso accettare che si possano paragonare una mucca e una salvia....
Se vi vedeste questo video sugli animali da fattoria, penso che rivedreste molte cose.....http://www.youtube.com/watch?v=8TPGP0xxKRc

Leggevo giorni fa che una scolaresca era stata portata in visita scolastica al macello....beh i ragazzini hanno pianto, vomitato, son scappati e il professore richiamato, e "giustamente" diceva che non vedeva il problema visto che li mangiano......certo il problema è che siamo abituati a considerare gli animali cibo e non esseri viventi...che soffrono anche solo quando capiscono di essere portati al macello....

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
baxter5
Inviato: 3/6/2013 23:23  Aggiornato: 3/6/2013 23:23
So tutto
Iscritto: 29/8/2010
Da:
Inviati: 23
 Re: La saggezza dei bambini
grazie del video stupendo..
che si noti la saggezza nei bambini, che si noti l'aria nuova del cambiamento.

krom2012
Inviato: 3/6/2013 23:27  Aggiornato: 3/6/2013 23:28
Mi sento vacillare
Iscritto: 31/3/2010
Da: ll'oltretomba
Inviati: 576
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Vallo a dire a un babbuino!




al babbuino servono per aprire i gusci!

w la pizza e abbasso big pharma!

...il cielo è sempre più bianco...
ELFLACO
Inviato: 3/6/2013 23:28  Aggiornato: 3/6/2013 23:28
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 28/10/2005
Da:
Inviati: 1839
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Mazzucco :Perchè ha tre anni. Trovami un altro esempio di ragionamento induttivo fatto a quell'età, se ci riesci, perchè a me non è mai capitato.


IO chiedevo perchè lui dice che non bisogna mangiare gli animali ?

Lui dice che gli animali non bisogna mangiarli .Chi glielo ha insegnato?? Da dove l'ha imparato??

Non può essere che per lui gli animali non si mangiano perchè per poterli mangiare bisogna prima ucciderli??

E dato che la mamma un giorno mentre strapava le zampe al suo orsacchiotto gli ha detto : No,gli animali non si uccidono!!! E dopo lui ha fatto il suo ragionamento??

Può essere???


“Le persone non dovrebbero avere paura dei propri governi, sono i governi a dover aver paura delle persone.”
Giano
Inviato: 3/6/2013 23:30  Aggiornato: 3/6/2013 23:30
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 18/3/2011
Da:
Inviati: 1424
 Re: La saggezza dei bambini
SocratikoCitazione:
Il frutto è il vettore del seme per la reincubazione di un'altra pianta. In sé, non ha alcuna funzione. Anzi, è nato per essere mangiato dagli uccelli che poi ne defecano i semi lontano, diffondendo la specie. la frutta non è "viva" nel senso che non è un organismo a sé. E' una parte di un'altro organismo CHE NON MUORE quando mangi il frutto in questione. La differenza, insomma è che in una pratica alimentare UCCIDI l'organismo che vai a mangiare. Nell'altra, non uccidi l'organismo che ha prodotto la parte che mangi. Ma è così complicato? Non c'è niente di morale, è una constatazione.

Chiarissimo. Questa è la posizione fruttariana, se ricordo bene.
Per me non è contestabile, come credo che non lo sia anche da parte di tanti onnivori.
Gli scazzi cominciano quando una categoria non accetta che l' altra rivendichi una certa superiorità o crescita morale, fosse anche nei soli confronti di se stessa rispetto a come era prima di "smettere".
Una questione di principio.

Ste_79
Inviato: 3/6/2013 23:39  Aggiornato: 3/6/2013 23:39
Mi sento vacillare
Iscritto: 27/8/2011
Da: Reggio Emilia
Inviati: 766
 Re: La saggezza dei bambini
Esattamente ciò che dicevo io:

Citazione:
Leggevo giorni fa che una scolaresca era stata portata in visita scolastica al macello....beh i ragazzini hanno pianto, vomitato, son scappati e il professore richiamato, e "giustamente" diceva che non vedeva il problema visto che li mangiano


se le persone vedessero, in molte rimarrebbero scioccate, e non mangerebbero più carne, al di là della moralità o meno.
Finchè la carne è decontestualizzata e diventa qualcosa di a sé stante, un piatto cucinato, ha un significato, se invece è una gamba di un animale con tanto di sanguinamento e urla raccapricciante dell'animale assume tutto un altro significato.
La stessa cosa succede a tanti che hanno lavorato nell'industria alimentare, vedendo come avvengono determinati processi, vengono schifati e evitano le marche presso cui hanno lavorato.

Hasta la pizza siempre!!

fefochip
Inviato: 3/6/2013 23:44  Aggiornato: 3/6/2013 23:50
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Gli scazzi cominciano quando una categoria non accetta che l' altra rivendichi una certa superiorità o crescita morale, fosse anche nei soli confronti di se stessa rispetto a come era prima di "smettere". Una questione di principio.


tu la fai facile ma non è cosi indifferente la questione.

se un vegano si sente meglio a essere tale sono contento per lui.

che cominci a rompermi la ciolla sbandierando presunti miglioramenti etico morale sono meno contento.
mi incazzo decisamente quando è PALESE il disprezzo malcelato di alcuni .

il discorso dei "mangiatori di carogne" mica l'ho inventato io cosa credi?
ma un vegan particolarmente "eccitato"

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
fefochip
Inviato: 3/6/2013 23:48  Aggiornato: 3/6/2013 23:48
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Finchè la carne è decontestualizzata e diventa qualcosa di a sé stante, un piatto cucinato, ha un significato, se invece è una gamba di un animale con tanto di sanguinamento e urla raccapricciante dell'animale assume tutto un altro significato. La stessa cosa succede a tanti che hanno lavorato nell'industria alimentare, vedendo come avvengono determinati processi, vengono schifati e evitano le marche presso cui hanno lavorato.


è tutto fiato sprecato , ne abbiamo parlato a noia.

pispax ne ha aperto un tread apposito e non se ne usciva fuori.

per il vegan tanto non basta che l'animale sia trattato bene ,allevato con cura e premure. è proprio il concetto di ucciderlo per mangiarlo che lo ripugna

io la vedo diversamente ma al vegano non basta di solito questo perche di solito ti vede come un cavernicolo e non fa molto (anzi) per mascherare questo giudizio morale

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
rafterry
Inviato: 3/6/2013 23:52  Aggiornato: 3/6/2013 23:54
Ho qualche dubbio
Iscritto: 4/11/2009
Da:
Inviati: 199
 Re: La saggezza dei bambini
@krom e socratico

non vorrei contraddirvi, ma noi non siamo onnivori.
una specie onnivora puo' nutrirsi di tutto quello che vuole, senza cucinarlo, senza incorrere in nessun tipo di malattia/scompenso.
se qualcuno che sostiene questa teoria vuole provare a mangiare per una settimana solo carne cruda e cereali crudi, mi faccia sapere come è andata..

al massimo siamo degli erbivori evoluti, riusciamo a tollerare molte sostanze, previa alterazione energetica (cottura)

Giano
Inviato: 4/6/2013 0:00  Aggiornato: 4/6/2013 0:00
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 18/3/2011
Da:
Inviati: 1424
 Re: La saggezza dei bambini
Fefo, ho sintetizzato al massimo, non volevo sminuire le posizioni e ricordo i recenti lunghi dibattiti. Non capisco perché la prendi tanto a cuore. In parole più confidenziali, ma che te frega?

krom2012
Inviato: 4/6/2013 0:02  Aggiornato: 4/6/2013 0:02
Mi sento vacillare
Iscritto: 31/3/2010
Da: ll'oltretomba
Inviati: 576
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
al massimo siamo degli erbivori evoluti, riusciamo a tollerare molte sostanze, previa alterazione energetica


se andiamo a cercare il pelo nell'uovo troviamo il pro e il contro in tutto!
Per sopravvivere anche un vegano sarebbe capace, in mancanza di altro, di mangiarsi una bistecca o preferirebbe morire? Però visto che non siamo a questo livello abbiamo la possibilità di scegliere nel bene o nel male.

...il cielo è sempre più bianco...
rafterry
Inviato: 4/6/2013 0:04  Aggiornato: 4/6/2013 0:04
Ho qualche dubbio
Iscritto: 4/11/2009
Da:
Inviati: 199
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Per sopravvivere anche un vegano sarebbe capace, in mancanza di altro, di mangiarsi una bistecca o preferirebbe morire


In mancanza d'altro, ossia di piante e frutta, neanche le bistecche sopravviverebbero...

krom2012
Inviato: 4/6/2013 0:11  Aggiornato: 4/6/2013 0:11
Mi sento vacillare
Iscritto: 31/3/2010
Da: ll'oltretomba
Inviati: 576
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
In mancanza d'altro, ossia di piante e frutta, neanche le bistecche sopravviverebbero...


Ero un esempio estremo il mio. Se fossimo dispersi in mezzo all'oceano ed io pesco del pesce, tu che fai in mancanza d'altro, mi guardi mentre mangio e schiatti perchè sei vegano?

...il cielo è sempre più bianco...
fefochip
Inviato: 4/6/2013 0:15  Aggiornato: 4/6/2013 0:15
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Fefo, ho sintetizzato al massimo, non volevo sminuire le posizioni e ricordo i recenti lunghi dibattiti. Non capisco perché la prendi tanto a cuore. In parole più confidenziali, ma che te frega?


perche qua tocca stà attenti perche i cazzi volano bassi

era semplicemente una precisazione a questa tua :
Citazione:
una categoria non accetta che l' altra rivendichi una certa superiorità o crescita morale, fosse anche nei soli confronti di se stessa rispetto a come era prima di "smettere"


se tu o chiunque ti senti superiore a me per questa cosa , a casa tua e non lo vai a propagandarlo in giro sinceramente non mi fa ne caldo ne freddo ,alzo le spalle e mi limito a pensare che forse tu stai meglio ma stai compiendo un errore che prima o poi ti si ritorcerà contro ...ma finche riguarda solo te o chiunque altro ...ma che me frega?anzi tutto sommato non mi DEVE fregare proprio nulla (E INFATTI è COSI)

quando la cosa diventa impositiva di una visione di una certa realtà non vedo perche non posso esprimere e puntualizzare fino alla noia il mio dissenso.

in parole piu confindenziali quello che ti guarda dall'alto in basso perche lui è "vegan" mi fa girare i coglioni come un aereoplano .(e non mi dire che non è successo su questo sito)
tutto chiaro?

dici che me ne devo fregare? forse...
probabilmente non sono arrivato a questo stadio di evoluzione

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Decalagon
Inviato: 4/6/2013 0:16  Aggiornato: 4/6/2013 0:18
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
mai sentito parlare di animali che mangiano altri animali?

ehh...quanto vorrebbero le gazzelle che i leoni diventassero vegani...


Questa è una cosa che non capirò mai: la gente che si paragona ai leoni ogni volta che deve fare i conti le brutte verità che ha nel piatto e non vuole accettarle.
Ma cristo, allora smettetela di andare nei cazzo di supermercati a comprare la carogna già confezionata e andate nella cazzo di savana ad abbattere le gazzelle, no? Le sbranate con i denti e le mangiate crude, poi fate a metà con le iene e Simba.

Se per quello ci sono pure miliardi di mosche che mangiano lammerda, e secondo questo meraviglioso ragionamento potremmo mangiarla pure noi. "Ma scusa," mi direte "èmmerda!" tanto la risposta sarà "ma scusa, mangiare lammerda è naturalissimo!"

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
fefochip
Inviato: 4/6/2013 0:21  Aggiornato: 4/6/2013 0:23
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
ogni volta che deve fare i conti le brutte verità che ha nel piatto e non vuole accettarle.Ma cristo, allora smettetela di andare nei cazzo di supermercati a comprare la carogna già confezionata

è proprio impossibile per un vegan non insultare almeno sottilmente l'onnivoro.

edit.
però io con spirito rinnovato adesso me ne frego

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Decalagon
Inviato: 4/6/2013 0:23  Aggiornato: 4/6/2013 0:24
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
è proprio impossibile per un vegan non insultare almeno sottilmente l'onnivoro.


Se i tuoi amici onnivori, invece di andare a caccia nella savana, si ritrovano su luogocomune a sparare minchiate per prendere per il culo chi non la pensa come loro e a paragonarsi ai loro fratelli leoni, mi sembra giusto e doveroso prenderli per il culo come si meritano

EDIT: Citazione:
però io con spirito rinnovato adesso me ne frego


Ah, pure io. Solo che è divertente trollare i troll

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
Redazione
Inviato: 4/6/2013 0:23  Aggiornato: 4/6/2013 0:28
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
GIANO: "Intendi un suggerimento fisico, ed esempio da parte del padre durante o prima la registrazione del video, oppure una specie di intuizione del bambino (che secondo me ha almeno 4 anni) suggerita da una fonte esterna del genere che Fefochip usa come esempio nel suo post?"
Intendevo la seconda. Anche senza arrivare all'Akasha, mi riferivo al concetto platonico dell'esistenza di un mondo delle idee esterno alla (e quindi indipendente dalla) nostra esistenza.

A quel mondo si inizia ad accedere praticamente dal momento in cui siamo in grado di parlare, e si manifesta a seconda del livello di intuizione di cui disponiamo (oltre alla mancanza di freni inibitori culturali e ad altre variabili ambientali). Altri potrebbero chiamare questa intuizione "coscienza", oppure "anima".

E' curioso infatti che questo meccanismo, inizialmente palese nel bambino, diventi sempre più labile ed irriconoscibile man mano che si avanza nella cosiddetta "età della ragione".

E' quasi come se la ragione oscurasse progressivamente il nostro percorso, invece di aiutarci a vederlo meglio.

***

Citazione:
EL FLACO: "E dato che la mamma un giorno mentre strapava le zampe al suo orsacchiotto gli ha detto : No,gli animali non si uccidono!!! E dopo lui ha fatto il suo ragionamento?? Può essere??? "
Sì Flaco, può essere. Contina a mangiare tranquillo la tua bistecca quotidiana, che nessuno te la tocca.

etrnlchild
Inviato: 4/6/2013 0:35  Aggiornato: 4/6/2013 5:58
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/10/2007
Da:
Inviati: 1200
 Re: La saggezza dei bambini
Ma a questo punto le migliaia di alberi "uccisi" dove li mettiamo? Niente più legno signori. Non se ne esce...







PS: qual e' il tag per fare l'embed dei video?

***

Non c'è, devo mettertelo io.

M.M.

"Lo spirito del guerriero non conosce né il lasciarsi andare né il lagnarsi, né conosce il vincere o il perdere."
Sertes
Inviato: 4/6/2013 0:35  Aggiornato: 4/6/2013 0:35
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: La saggezza dei bambini
Torno a segnalare, sempre in tema ipocrisia/alibi:

La coerenza di chi mangia carne

Il bambino che chiede da accendere

entrambi i casi sono emblematici di come la distanza tra un'azione che sappiamo essere errata e le relative conseguenze ci permettano di far finta di niente, cioè di crearci degli alibi che ci permettono di mentire a noi stessi nonostante sappiamo benissimo come vanno le cose in realtà.

Nel primo caso vedere in prima persona le conseguenze delle nostre scelte fa saltare la barriera mentale... e la gente è inorridita, alcuni vogliono fermare l'azione del macellaio, altri scappano.

Nel secondo caso sono gli stessi fumatori che illustrano ai bambini le conseguenze nefaste delle loro azioni... e la sorpresa è riconoscere che in quell'esatto istante sono i fumatori stessi che stanno agendo in tal senso.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
Sertes
Inviato: 4/6/2013 0:39  Aggiornato: 4/6/2013 0:39
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
etrnlchild ha scritto:
Ma a questo punto le migliaia di alberi "uccisi" dove li mettiamo? Niente più legno signori. Non se ne esce...

PS: qual e' il tag per fare l'embed dei video?


Perchè non lasciate spazio alla gente che vuol parlare di questi argomenti seriamente, e vi levate dal cazzo?

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
rafterry
Inviato: 4/6/2013 0:44  Aggiornato: 4/6/2013 0:44
Ho qualche dubbio
Iscritto: 4/11/2009
Da:
Inviati: 199
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Se fossimo dispersi in mezzo all'oceano ed io pesco del pesce, tu che fai in mancanza d'altro, mi guardi mentre mangio e schiatti perchè sei vegano?


a ragionar per estremi non si arriva da nessuna parte.. per i cavilli ci sarebbero gli avvocati, ma in questo caso mi presto: si, me lo mangio...
cmq non è detto che senza mangiare nulla schiatterei..

Decalagon
Inviato: 4/6/2013 0:44  Aggiornato: 4/6/2013 0:48
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: La saggezza dei bambini
Sertes, stai maltrattando un essere vivente. Che incoerenza!

Citazione:
Se fossimo dispersi in mezzo all'oceano ed io pesco del pesce, tu che fai in mancanza d'altro, mi guardi mentre mangio e schiatti perchè sei vegano?


Ma se fossimo sulla Luna, senz'acqua, tu con uno yogurt e io con una focaccia, e il cibo ci viene rubato da un astronauta e siamo senza tuta... chemmangi??

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
Sertes
Inviato: 4/6/2013 0:48  Aggiornato: 4/6/2013 0:48
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: La saggezza dei bambini
Vabbè, io rinuncio.

Buona continuazione.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
rafterry
Inviato: 4/6/2013 0:53  Aggiornato: 4/6/2013 0:54
Ho qualche dubbio
Iscritto: 4/11/2009
Da:
Inviati: 199
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Vabbè, io rinuncio


ho la stessa tentazione anch'io.. ma se riuscissimo a installare il dubbio in almeno uno, almeno non sarebbe stato tempo sprecato.. in fondo, anche noi una volta eravamo così e credo di dover portar pazienza in rispetto a tutte quelle persone che per anni han sprecato il loro fiato con me...

Decalagon
Inviato: 4/6/2013 0:55  Aggiornato: 4/6/2013 0:55
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
anche noi una volta eravamo così


Parla per te

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
krom2012
Inviato: 4/6/2013 1:04  Aggiornato: 4/6/2013 1:04
Mi sento vacillare
Iscritto: 31/3/2010
Da: ll'oltretomba
Inviati: 576
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
cmq non è detto che senza mangiare nulla schiatterei..


Sei immortale? Sorry non lo sapevo!
Ho fatto un semplice esempio per dimostrarti che l'essere umano si adatta a mangiare qualsiasi cosa se vuole sopravvivere in casi estremi. Come ho già detto, nel nostro caso il cibo è in abbondanza e sta al nostro buon senso fare la scelta alimentare che ritiene più ragionevole, dettata anche in base alle nostre esigenze salutari. purtroppo a secondo del posto in cui cresce, la maggior parte della gente viene condizionata a seguire la cultura locale come se fosse una normalità.

Citazione:
Ma se fossimo sulla Luna, senz'acqua, tu con uno yogurt e io con una focaccia, e il cibo ci viene rubato da un astronauta e siamo senza tuta... chemmangi??


Ma che esempio assurdo è, il mio è estremo ma pur sempre realistico! Ammesso che riusciamo ancora a respirare, se non ci sono altre possibilità, probabilmente ricorrerei al cannibalismo. In casi estremi, estremi rimedi.

...il cielo è sempre più bianco...
Giano
Inviato: 4/6/2013 1:12  Aggiornato: 4/6/2013 1:12
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 18/3/2011
Da:
Inviati: 1424
 Re: La saggezza dei bambini
@Redazione
Curiosità soddisfatta, grazie. Una specie di coscienza collettiva.
Volevo anche chiederti una valutazione sulla genuinità del filmato ma credo che non ce ne sia più bisogno.

Fefochip Citazione:
quando la cosa diventa impositiva di una visione di una certa realtà non vedo perche non posso esprimere e puntualizzare fino alla noia il mio dissenso.

Niente da dire, mica sto contestando la tua posizione o il tuo diritto di esprimerla. Mi fa sorridere che dopo tante discussioni simili, ancora, ti cito:
Citazione:
mi fa girare i coglioni come un aereoplano


nessuno45
Inviato: 4/6/2013 1:23  Aggiornato: 4/6/2013 1:23
So tutto
Iscritto: 15/12/2009
Da: rovigo
Inviati: 22
 Re: La saggezza dei bambini
eccezionale!
grazie bambino brasiliano, grazie!

Sapete, guardando questo filmato mi è venuto in mente quel maestoso cervo che riempiva tutto lo schermo. Ve lo ricordate quel maestoso cervo?
Lì vicino c'è il DE NIROde che lo punta con il fucile; poi ecco che il DE NIRO alza il fucile e spara per aria, sbagliandol il cervo volutamente.
Dopo di che, il DE NIREO siede in quella meravigliosa natura e incomincia a gridare al cielo: va bene, va bene. Come a dire: ho capito, ho capito...

Cosa ha capito, lui, che era già uomo d'onore in quel colpo solo di un cacciatore!

Ha capito che il vero onore non consiste nell'andare a caccia con un colpo solo in canna; il vero onore è non sparare, non uccidere!
Altro che colpo solo!
C'è voluta una guerra a quell'ignorantone di DE NIRO, c'è voluta una guerra per capirlo!
ignorantone!

mi sa proprio che la guerra è davvero eccezionale! è questo che mi è venuto in mente

devessere stato proprio un genio colui che inventò la guerra

genio!

vai a fare in culo!

scusate per la sintassi, ma il lambrusco è davvero prepotente stanotte!

Calvero
Inviato: 4/6/2013 1:29  Aggiornato: 4/6/2013 2:06
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
La frasetta ad effetto non ha effetto su di me: senza incomodare per amore di esemplificazione grandi malvagità planetarie come guerre, stupri ed omicidi basterebbe osservare per un giorno un qualunque microcosmo lavorativo per convincersi che la cattiveria esiste eccome.



No, esiste il male conseguente, non la cattiveria come vorresti intenderla. Un male figlio delle deficienze. Indi delle paure e siccome dai tuoi discorsi è evidente constatare che scemo non sei, non rimane che fare calcolo sulle tue di semplificazioni (di comodo?) visto che: - è ad un livello ben distante dai giochi infantili quello che qui viene sondato; termini quali "cattiveria" che veicolano alla lavagna del "Bene e del Male" la deficienza umana di non sapersi guardare dentro, ma solo fuori. A voglia a giochi manichei.

Per comprovata e intrinseca volontà dell'articolo stesso, un bambino viene messo antropologicamente a parametro della percezione della realtà. Una realtà appunto che viene sondata non più attraverso nomenclature di rito sedimentasi attraverso retaggi religiosi e ipocriti, bensì indaga le fonti del nostro squilibrio; squilibrio che dice come la cattiveria è un'emerita cazzata di rito del popolino e delle sue ormai ataviche pigrizie intellettuali ....

...ergo: - la cattiveria è solo la parte finale di un percorso che vede la sua materializzazione non grazie alla cattiveria, ma alla volontà di controllo e all'illusione della stessa; quella cosa di cui gli adulti illudono i bambini di possedere. Infatti, eccotelo il controllo.

Citazione:

Piacerebbe anche a me credere il contrario ma ciò non cambia la realtà. Non esiste dunque nemmeno la bontà se tanto mi dà tanto. Eppure sia a livello macro che microcosmico si possono cogliere esempi fulgidi di bontà che rinfrancano l'anima e donano rinnovata fiducia nel genere umano .


Infatti: - la bontà non esiste, così come se ne dovrebbe parlare e a meno di non essere invitati a QUARK di Piero Angela o del figlio rispettoso delle medesime ipocrisie.

Ogni cosa che ha un rovescio della medaglia è una bugia. Il bambino lo sa appunto perché non lo sa, e ad un certo punto impara erroneamente che potrebbe saperlo. Ecco che nasce lo squilibrio e viene abbandonato (bel gioco di parole) l'abbandono.

Citazione:
Hai voglia a giustificare tutte le peggiori nefandezze con l'ignoranza, la mancanza d'affetto, la patologia mentale.... ogni scusa è buona pur di non chiamare le cose col loro nome e di non attribuire uno straccio di responsabilità all'autore di un'azione malvagia.


Se hai compreso quanto sopra è argomentato, potrai anche comprendere che il minimo che devo risponderti è: - non so di cosa tu stia parlando.

Citazione:
La verità è che sappiamo che potremmo essere potenzialmente malvagi ed attuiamo il primissimo e più elementare meccanismo di difesa prêt-à-porter: la negazione. Neghiamo la cattiveria nell'altro perché la riconosciamo in germe anche in noi stessi e ne abbiamo (giustamente) orrore. Il bene e il male esistono e sono una scelta.


La verità è che non sappiamo un cazzo e non vogliamo fare di questa cosa l'unica verità oggettiva. Il resto è vanità: quella che nel mondo dei Mini Pony viene chiamata cattiveria.

Quel che si nega è che l'istruzione è la malvagità e l'esempio e la comunione sono stati declassati a "comportamento e conseguenza", mentre in realtà dovrebbero essere la primigenia volontà d'abbandono. Gli incasellamenti sono la prima negazione: - nel momento che hai deciso cosa è "cattivo & buono" ecco che hai deciso di lavorare sui sintomi. Il risultato? ... quello che hai sotto al naso, dove la tua "bontà" rimane il monito morale e retorico che ciclicamente viene idealizzato e mai compreso nella sua essenza.

Citazione:
Il bene e il male esistono e sono una scelta.


Tranquillo. Andiamo avanti con questa e così come i duemila anni alle spalle, sai già anche dei duemila anni che avrai davanti. Poi non domandiamoci perché la storia ciclicamente si ripete. Alla faccia della "bontà" di stocazzo.

Citazione:
Se sono autoreferenziale e mi dico da solo di essere migliore di un altro mi attribuisco anticipatamente ed arrogantemente una supremazia che è solo nella mia testa.


Non so di cosa tu stia parlando. Oppure lo so e si chiama forca logica. Che un concetto e una disamina ponga l'accento su una superiorità morale, questo riguarda l'elemento in sé discusso, non riguarda il curriculum natural durante di un individuo come di una società. C'è bisogno di spiegarlo? .... e che qui qualcuno sia il migliore .. è l'ennesima farsa dialettica dell'esasperazione dei concetti. Vecchia storia.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Fabyan
Inviato: 4/6/2013 1:55  Aggiornato: 4/6/2013 1:55
Mi sento vacillare
Iscritto: 29/7/2008
Da: nowhere
Inviati: 671
 Re: La saggezza dei bambini
Per la cronaca, intorno alle 14 di oggi il canale "La Cosa" del M5S su youtube ha postato il suddetto filmato senza una riga di commento o di crediti, oltre a mandare in onda i documentari di Massimo, credo che seguano giornalmente il sito, il che e' un bene, ma un minimo di pubblicita' dovuta non guasterebbe.

Il giornalista è colui che distingue il vero dal falso... E pubblica il falso. (Mark Twain)
Giano
Inviato: 4/6/2013 2:05  Aggiornato: 4/6/2013 2:05
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 18/3/2011
Da:
Inviati: 1424
 Re: La saggezza dei bambini
Redazione ti tormento ancora.
L'informazione che arriva al bambino di che tipo credi che sia? in quel momento intuisce che sta violando la morale oppure attinge ad una fredda banca dati e capisce che mangia animale=uccidi animale, e poi elabora indipendentemente l' etica di questa scelta?
Insomma, il mondo delle idee, per te, è più simile ad una enciclopedia o a un vecchio uomo saggio? Matrix o Dio?

ELFLACO
Inviato: 4/6/2013 2:07  Aggiornato: 4/6/2013 2:07
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 28/10/2005
Da:
Inviati: 1839
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Sì Flaco, può essere. Contina a mangiare tranquillo la tua bistecca quotidiana, che nessuno te la tocca.


Ahh ,meno male! Domenica ho un Asado con gli amici . No volevo sprecare tutto quel ben di Dio!!


“Le persone non dovrebbero avere paura dei propri governi, sono i governi a dover aver paura delle persone.”
kaniz
Inviato: 4/6/2013 3:14  Aggiornato: 4/6/2013 3:14
Ho qualche dubbio
Iscritto: 13/2/2010
Da:
Inviati: 181
 Re: La saggezza dei bambini
http://www.youtube.com/watch?v=TpbXGh8adfI

http://www.youtube.com/watch?v=_uA4qIusNyc

Notare le differenze. Se qualcuno non le nota non le posso spiegare io. Si potrebbero scrivere intere enciclopedie, ma non servirebbe a niente.

bycho
Inviato: 4/6/2013 4:52  Aggiornato: 4/6/2013 4:52
So tutto
Iscritto: 12/5/2010
Da:
Inviati: 26
 Re: La saggezza dei bambini
Ciao a tutti. Ciao Massimo.
La tua analisi e le tue deduzioni in questo intervento mi piacciono.
Avrei però voglia di suggerire due alternative relative al concetto di "fonte di conoscenza esterna" ed al luogo ove ubicheresti il rubinetto che si è aperto, ovvero il "cervello".
Le mie alternative non danno maggiore giustezza a ciò che hai esposto, potrebbero però incuriosire qualcuno verso un differente punto di vista.
Inoltre non confido più di tanto nella mia capacità di rendere comprensibile ciò che vorrei dire, ma correrò il rischio esprimendomi comunque.

Per quanto concerne la fonte di conoscenza, mi piace considerare che non sia necessariamente da collocare come proveniente dall'esterno piuttosto che dall'interno. Io preferirei dire che una fonte di conoscenza "altra" si manifesta per mezzo del bambino.
Altresì, per quanto concerne invece l'utilizzo del cervello come organo dove faresti aprire il rubinetto( ), a me piace vedere questo rubinetto aperto ovunque e il bambino potrebbe essere, nel momento in cui dice ciò che dice, un'antenna la cui ricezione è perfetta.
Sui motivi per i quali, da un po' di tempo oramai, sono propenso a non voler confondere l'origine di una fonte con i luoghi di manifestazione di quest'ultima, beh, tali motivi in realtà sono facilmente intuibili e condivisibili da chiunque utilizzerebbe con naturalezza le stesse alternative che io quì suggerisco.
Altrimenti, è inutile che io cerchi ulteriormente di volermi far comprendere, poichè tale impresa, data la sottiliezza della questione e la pochezza dei miei mezzi, risulterebbe impossibile.
Spero di non esser risultato oltremodo noioso e/o eccessivamente ermetico.
ciao

hrabal
Inviato: 4/6/2013 5:00  Aggiornato: 4/6/2013 5:00
Ho qualche dubbio
Iscritto: 17/5/2011
Da: dublino
Inviati: 176
 Re: La saggezza dei bambini
scusate ma nonnho avuto modo di leggere che pochi commenti di questa densa discussione... e dico comunque la mia

Inanzitutto e' bello ilo titolo dell'articolo... si, credo che i bambini siano saggi. Vedere le cose per quello che sono... elementarmente, e' sicuramente una forma di saggezza.
Magari avere un enorme bagaglio di conoscenza e ancora vedere le cose per quello che sono e' una saggezza ancora piu' grande che pochi hanno... mantenere vivo il bambino dentro di se attraverso tutte le vicissitudini di una vita, forse e' la piu' grande delle esperienze...

Ritengo che il problema di essere o meno vegetariani, vegani, fruttiani o carnivori, che mi sembra sia il tema dominante della discussione, e' un falso problema...

Il problema che abbiano noi, ora, esseri umani in questo mondo e' il rapprto con la natura, e il rapporto con il mondo animale o vegetale non sono altro che derivazioni secondarie.

La nostra storia e' quella di esseri nati nella natura, e quindi soggetti alle sue "leggi" (una parola che nonn mi piace, ma non me ne viene una migliore) che lentamente ma inesorabilmente si sono staccati dal grembo che li ha generati fino ad assurgersi a dominatori... i padroni della natura, da semplici opportunisti, cacciatori e raccoglitori a nuovi dei che osano creare nuove specia vegetali, e magari, se non e' gia stato fatto, animali... Quando tu controlli e domini qualcosa non ne fai piu' parte... siamo degli orfani di padre e madre che si ptoclamano autarchi di un mondo che li ha generati...

ma questio distacco ci pesa, essere orfani e' uno spazio vuoto che crea disagio... e crechiamo di colmarlo con scelte che ci sembrano piu' "naturali", ecologia, vegetarianesimo, erboristeria, [parchi cittadini, vacanze esotiche, animalismo etc. etc.

Ma quello che realmente ci manca non lo riusciamo ad avere, perche' per averlo dovremmo rinunciare al nostro ruolo di dominatori, e riimparare a vivere nella natura come animali, predatori o erbivori, questo non conta, quello che conta e il tipo di relazione con la natura stessa, una relazione orizzontale, dfi rispetto e condivisione, con tutti i disagi e le gioie connesse.

UIn esempio di questa attitudine e' espresso mirabilmente da Kurosawa nel suo Dersu Uzala, un cacciatore della taiga russa, con un rispetto e una comprensione del mondo naturale in cui viveva che non puo' essere migliore per noi uomini ormai non piu' semplici animali. Un bambino, con enormi conoscenze della foresta, di una saggezzza infinita.

Magari non sono riuscito ad essere chiaro, magari il mio pensiero e' farraginoso, ma comunque ripeto che una delle questioni fondamentali per noi uomini "moderni" e' la definizione del nostro rapporto con la natura... abbiamo perso madre e padre e non so se tutti i surrogati che la nostra abizione ci fa creare saranno sufficenti a colmare questo enorme vuoto.

un saluto

Aironeblu
Inviato: 4/6/2013 5:38  Aggiornato: 4/6/2013 5:38
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/1/2012
Da: Ha Noi
Inviati: 1947
 Re: La saggezza dei bambini
@Hrabal,
Condivido pienamente il tuo commento e l'elevazione della questione alla sua origine, ovvero il rapporto con la Natura, fortemente snaturato dal pensiero illuminista e positivista ottocentesco, prima in Occidente, e oggi in tutto il pianeta. La mia scelta vegetariana è infatti una conseguenza di questo atteggiamento olistico verso una Natura di cui sento di non essere che una piccola parte interagente con gli altri umani, animali, piante ed elementi. Naturalmente con tutte le complicazioni e difficoltà che comporta andare controcorrente in una società antropocentrica come la nostra.
Invece, riguardo l'idea di Leggi, il termine a me non dà alcun fastidio, se si tratta di leggi fisiche e naturali che provengono dal funzionamento del grande organismo naturale; danno piuttosto fastidio quelle leggi proclamate dagli uomini, soprattutto quando, come spesso accade, sono strumenti di prevaricazione verso i propri simili e non simili.
Credo comunque che l'umanità sia destinata a scontrarsi frontalmente con la sua visione capovolta del rapporto uomo-natura, quando la crisi ambientale raggiungerà dimensioni apocalittiche, e finalmente con coscienza, tutto riassumerà il giusto valore.

Redazione
Inviato: 4/6/2013 6:02  Aggiornato: 4/6/2013 6:03
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: La saggezza dei bambini
GIANO: Non posso risponderti in due parole, e ora sono fuso.

Ci provo domani (sera per te).

***

FABYAN: "Per la cronaca, intorno alle 14 di oggi il canale "La Cosa" del M5S su youtube ha postato il suddetto filmato senza una riga di commento o di crediti, oltre a mandare in onda i documentari di Massimo, credo che seguano giornalmente il sito, il che e' un bene, ma un minimo di pubblicita' dovuta non guasterebbe."

L'importante è che i film vadano in giro. Del riconoscimento non sento un gran bisogno. (Ho già il vostro, che mi basta e avanza. Lo dico seriamente).

Bakunin
Inviato: 4/6/2013 6:27  Aggiornato: 4/6/2013 6:37
Ho qualche dubbio
Iscritto: 2/5/2012
Da:
Inviati: 49
 Re: La saggezza dei bambini
Sono vegetariano da 23 anni e sono ateo, onestamente mi dà parecchio fastidio a livello personale, pur rispettando chi ha fede, che ogni scelta debba essere relazionata alla religione.

Io della religione me ne fotto alla grande, perchè credo che una persona umana abbia il discernimento sufficiente per compiere delle scelte fra il "giusto" e il "non giusto" a seconda della sua sensibilità, senza che qualcuno gli indichi "la via" in modo trascendente, magari semplicemente rifacendosi a suoi simili molto terreni ma altrettanto saggi, che a livello di pensiero laico qualcosina ci hanno lasciato.

Mia moglie, vegetariana anche lei, è credente, quindi ben vengano coloro che dalla fede sono in grado di compiere scelte che ritengono "giuste", quello che però non sopporto, è il totale assolutismo nel presentare "la parola" come se ognuno di noi dovesse per forza prenderla come riferimento.
Ecco, un bel "secondo me" o "per quello in cui credo" o un "dal punto di vista religioso", tutte locuzioni che portano ad intravedere altre prospettive possibili ed altrettanto degne, ogni tanto non guasterebbero affatto.

Per quanto riguarda i discorsi dei carnivori, sono sempre gli stessi, triti e ritriti, ascoltati fino alla nausea in questi 23 anni. L'unica cosuccia che è UN FATTO al di là delle opinioni, è che il vegetariano evita quanto meno una forma di sofferenza e di violenza (io uomo uccido te animale perchè ti voglio mangiare), senza pretendere ovviamente di eliminare con ciò tutto il male dal mondo.
Molto più sintetica del video del thread, ricordo una bellissima pubblicità olandese ove un bimbo diceva semplicemente "Gli animali sono miei amici e io non mangio i miei amici".

Se poi per alcuni raccogliere della lattuga o scannare un maiale è la stessa cosa, comincerei a preoccuparmi seriamente dei loro riferimenti emozionali, dato che con tale logica potrebbero tranquillamente instradarsi verso il cannibalismo

Aironeblu
Inviato: 4/6/2013 8:13  Aggiornato: 4/6/2013 8:17
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/1/2012
Da: Ha Noi
Inviati: 1947
 Re: La saggezza dei bambini
@Flaco,
L'immagine che hai postato come provocazione, per quanto orrida, non suscita grande scandalo in chi è perfettamente consapevole di abitare in un mondo popolato anche da gente che si bea di fronte ad un simile spettacolo di brandelli di animali bruciati, in maniera non molto diversa da quei soldati che sghignazzano di fronte agli scempi compiuti in Libia o in Iraq su soldati e civili. Contenti voi...
Tutto ciò che dimostri con questa pretesa provocazione altro non è che la tua totale mancanza di coscienza e rispetto nei confronti del mondo che abiti e di te stesso.
Que coman bien y se jodan con orgullo!!!

incredulo
Inviato: 4/6/2013 8:21  Aggiornato: 4/6/2013 8:30
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/8/2006
Da: Asia
Inviati: 4061
 Re: La saggezza dei bambini
@Redazione

Citazione:
A quel mondo si inizia ad accedere praticamente dal momento in cui siamo in grado di parlare, e si manifesta a seconda del livello di intuizione di cui disponiamo (oltre alla mancanza di freni inibitori culturali e ad altre variabili ambientali).
Altri potrebbero chiamare questa intuizione "coscienza", oppure "anima".
E' curioso infatti che questo meccanismo, inizialmente palese nel bambino, diventi sempre più labile ed irriconoscibile man mano che si avanza nella cosiddetta "età della ragione".
E' quasi come se la ragione oscurasse progressivamente il nostro percorso, invece di aiutarci a vederlo meglio.


Quando nasciamo, lasciamo un mondo senza differenziazioni, l'utero, ci dividiamo da qulcuno a cui eravamo legati fisicamente con il cordone ombelicale, nostra madre, per prendere coscienza di un mondo di separazione come il nostro.

Impariamo a respirare, a sopportare la luce e le ossa del cranio sono ancora aperte, la cosiddetta "fontanella" che si chiuderà solo dopo circa 12-18 mesi di vita.

Siamo ancora vicini alla fonte, al luogo da dove veniamo.

L'IO individuale si forma nei bimbi dopo un periodo compreso fra i 2 e i 3 anni.

E' in quel periodo che il bambino acquista la consapevolezza di essere separato dalla madre, si rende conto dell'IO e del TU.

Si passa da un mondo di unione indifferenziata ad un mondo di separazione.

In quella fase, comincia la costruzione di una identità che anno dopo anno diventa sempre più netta e marcata.

A quell'età i bimbi cominciano a essere più autonomi, si divertono a dire no spesso guardando le reazioni degli altri per mettere alla prova il loro potere individuale e personale.

Le connessioni cerebrali, si sviluppano con una rapidità impressionante, ma la conoscenza del mondo non avviene per processi elaborati di ragionamento ma per assorbimento.

E' come se un bambino fosse in realtà una spugna che assorbe tutte le informazioni circostanti avendo un accesso diretto, senza filtri alla struttura di realtà in cui è immerso.

L'elaborazione dei dati è una capacità che si acquista solo più avanti ed è da quel momento che il mondo viene interpretato attraverso il processo logico-razionale.

Processo logico-razionale che, giova ricordarlo, si esprime proprio tramite la separazione degli elementi, dividendo e parcellizzando le informazioni, prendendone alcune e scartandone altre.

Un ulteriore passaggio quindi, da un mondo di unione e condivisione a uno di divisione e separazione.

Attraverso i dati che possediamo cominciamo a cercare di capire dove cavolo siamo capitati, in quale strano mondo siamo immersi, ci chiediamo che cavolo ci facciamo su questo pianeta.

E la cosa avviene con una rapidità impressionante.

La capacità di apprendimento di un bambino è mostruosa, le informazioni vengono assorbite immediatamente e la rete di sinapsi si estende senza sforzo.

Ed è in quel momento che avviene lo switch, passando da una conoscenza diretta a una indiretta, passando da una conoscenza immediata per cui ad uno stimolo A corrisponde direttamente uno stimolo B, ad una conoscenza induttiva, ottenuta tramite ragionamento con i dati che si hanno a disposizione.

I bambini semplicemente vivono, sono immersi nella Vita, fanno cose semplici che a noi adulti sembrano straordinarie ma sono semplicemente naturali.

Quella naturalità che perdiamo crescendo, quella naturalità che, nel mondo degli adulti non possiamo più esprimere, perchè dobbiamo "crescere", perchè non viene più accettata, quella naturalità che recuperiamo da vecchi, quando ce ne sbattiamo molto di più delle consuetudini e dei vincoli imposti e diventiamo più impermeabili alle suggestioni esterne.

Ed è per questo che ci allontaniamo dalla Verità, dalla Vita, per l'orgoglio di risolvere il mistero con la mente, con il processo logico-razionale.

E mentre siamo persi nei meandri del labirinto della mente cercando di risolverla, la Vita pulsa e si rinnova ogni momento, ridendo di noi e del nostro tentativo di definirla e controllarla e lo farà per sempre, in eterno.

Gesù Cristo è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita.
Aironeblu
Inviato: 4/6/2013 8:50  Aggiornato: 4/6/2013 8:50
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/1/2012
Da: Ha Noi
Inviati: 1947
 Re: La saggezza dei bambini
@Fefochip:
vedi ste il problema non è tanto nel non capire che una patata non soffre come una mucca ma il problema (almeno mio) è il rifiuto che ho di considerare qualcuno moralmente superiore a me se non sono io a riconoscerlo ma è lui invece a santificarsi (o a santificare un terzo che io comunque non riconosco come tale)

Beh, allora mettiamola così:
Io da quando sono diventato vegetariano mi sento moralmente, fisicamente e intellettualmente superiore a quello che ero prima, quando mangiavo carne di animale.

perspicace
Inviato: 4/6/2013 8:58  Aggiornato: 4/6/2013 8:58
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: La saggezza dei bambini
@Bakunin

Quante volte nella vita ci siam detti:" Ma cazzo potevano darmelo un libretto d'istruzioni!"

Ebbene la bibbia è un libretto d'istruzioni.

Le religioni sono semplici "guide" resterà sempre personale il percorso di vita che ti porterà poi a comprendere come relazionarsi con la vita.

C'è stato un tempo in cui il mondo era buio e non si vedeva uno spiraglio di speranza per il futuro ma un giorno quell'oscurità venne squarciata.

Buon giorno mondo.

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
Aironeblu
Inviato: 4/6/2013 9:07  Aggiornato: 4/6/2013 9:07
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/1/2012
Da: Ha Noi
Inviati: 1947
 Re: La saggezza dei bambini
@Perspicace:
Se vedreste per strada uno camminare nudo (ma con molta disinvoltura) non pensereste il cuor vostro di avere una morale più elevata di lui?

Io sinceramente reputerei superiore la sua, di morale.

invisibile
Inviato: 4/6/2013 9:09  Aggiornato: 4/6/2013 9:10
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/12/2012
Da: Sabina
Inviati: 7912
 Re: La saggezza dei bambini
Redazione

Citazione:
E' curioso infatti che questo meccanismo, inizialmente palese nel bambino, diventi sempre più labile ed irriconoscibile man mano che si avanza nella cosiddetta "età della ragione".

E' quasi come se la ragione oscurasse progressivamente il nostro percorso, invece di aiutarci a vederlo meglio.

Non "è quasi come". E' proprio così.
Spostando progressivamente, durante "l'educazione", il nostro centro (quello in cui ci identifichiamo) dall'Essere all'ego, dallo Spirito alla mente, riduciamo la nostra visione della realtà in modo drastico. Da adulti la mente (dove l'ego risiede) adesso "siamo noi". La mente ha capacità molto limitate rispetto alla totalità di un essere umano che ha mantenuto il suo centro nell'Essere. Questo perché la mente é solo una piccola parte di noi. Avendoci portato il nostro centro elaboriamo la realtà solo tramite essa e di conseguenza crediamo che sia quella la realtà, mentre é solo una piccola parte, separata dal resto che é, in proporzione, la grande maggioranza.
Per osservare, la mente, deve fermare una data cosa o fenomeno e per cui non può comprendere cosa sia nella realtà che é in costante divenire. E come guardare un fotogramma alla volta e credere che le spiegazioni siano contenute in essi mentre la realtà é il film e puoi comprenderlo solo se lo guardi tutto, in divenire.
L'oscuramento é dato dal "guardare" un frammento del mondo con un frammento di noi stessi, lasciando fuori, ignorando tutto il resto.
Al bambino non piace che gli animali muoiono. A lui piacciono "in piedi". A lui sembra giusto curarli e per curarli devono essere vivi.
Nella sua elaborazione c'è un elemento che noi adulti dimentichiamo praticamente sempre: noi.

Per poter mangiare il polpo bisogna tagliargli la testa.
Se si taglia la testa al polpo muore.
Succede anche con le galline le mucche e i maiali.
A ME non piace che gli animali muoiano, li preferisco "in piedi" per poterli curare ed accudire.
Preferisco non mangiare gli animali e per cui mangio solo la patata e il riso.

Non esita un attimo a compiere la sua scelta. Non c'è niente che lo condizioni. Niente morale, etica, religione. Non é bene o male, NON GLI PIACE.
Semplicemente a lui non piace una cosa ed é quanto basta.
Se lo può "permettere" perché il suo centro é nel suo essere, non nella sua mente.
Ha visto il film, non solo qualche fotogramma. E in questo film C'E' ANCHE LUI.

L'utile delle cose é in quello che non c'é
Chuang Tzu
Aironeblu
Inviato: 4/6/2013 9:18  Aggiornato: 4/6/2013 9:18
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/1/2012
Da: Ha Noi
Inviati: 1947
 Re: La saggezza dei bambini
@Perspicace

Ebbene la bibbia è un libretto d'istruzioni.

Accuratamente redatto a tavolino durante il concilio di Nicea nel 325 d.C. dal potere temporale rappresentato da Costantino e dalla gerarchia dei vescovi, selezionando, ritoccando e riscrivendo i testi sacri e i dogmi ufficiali da dare in pasto al popolino. Non rientrano ad esempio in questa Versione ufficiale del cristianesimo i Vangeli Apocrifi, tra cui quelli Esseni, di cui ho riportato qualche estratto relativo all'alimentazione nei primi commenti.

etrnlchild
Inviato: 4/6/2013 9:27  Aggiornato: 4/6/2013 9:27
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/10/2007
Da:
Inviati: 1200
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Ebbene la bibbia è un libretto d'istruzioni.

Scritto da chi ci ha "venduto" l'esistenza?

Che si mettessero d'accordo su quello scritto meglio. In tutto l'Universo, naturalmente.
Mi sono sempre chiesto perche' l' Onnipotente ne ha creato uno così grande e immenso, con tutto questo spazio, e ci siamo solo noi...con il libretto di istruzioni.


@Bakunin
Citazione:
L'unica cosuccia che è UN FATTO al di là delle opinioni, è che il vegetariano evita quanto meno una forma di sofferenza e di violenza (io uomo uccido te animale perchè ti voglio mangiare), senza pretendere ovviamente di eliminare con ciò tutto il male dal mondo.


Quindi un vegetariano, in linea di principio, non potrebbe/dovrebbe mai uccidere un altro uomo...

"Lo spirito del guerriero non conosce né il lasciarsi andare né il lagnarsi, né conosce il vincere o il perdere."
Spiderman
Inviato: 4/6/2013 9:27  Aggiornato: 4/6/2013 9:27
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 19/9/2009
Da:
Inviati: 2722
 Re: La saggezza dei bambini
Leggendo le "argomentazioni" dei più e le provocazioni di qualcuno, appare lampante che non è solo l'ano degli onnivori a rimanere imbrattato, anche il cervello sembra essere immerso nella melma stagnante.

"Ogni giorno racconto la favola mia, la racconto ogni giorno chiunque tu sia, e mi vesto di sogno per darti se vuoi, l'illusione di un bimbo che gioca agli eroi. (Renato Zero)
etrnlchild
Inviato: 4/6/2013 9:33  Aggiornato: 4/6/2013 9:33
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/10/2007
Da:
Inviati: 1200
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
E' quasi come se la ragione oscurasse progressivamente il nostro percorso, invece di aiutarci a vederlo meglio.

Su questo non c'e' alcun dubbio.

"Lo spirito del guerriero non conosce né il lasciarsi andare né il lagnarsi, né conosce il vincere o il perdere."
Aironeblu
Inviato: 4/6/2013 9:34  Aggiornato: 4/6/2013 9:34
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/1/2012
Da: Ha Noi
Inviati: 1947
 Re: La saggezza dei bambini
@Eternchild
Quindi un vegetariano, in linea di principio, non potrebbe/dovrebbe mai uccidere un altro uomo...

Certo che no! E non dovrebbe farlo nemmeno un carnivoro...

Tianos
Inviato: 4/6/2013 9:36  Aggiornato: 4/6/2013 9:36
Mi sento vacillare
Iscritto: 21/8/2009
Da:
Inviati: 374
 Re: La saggezza dei bambini
Ho deciso di diventare vegetariano(del resto già pratico ildigiuno , diventare anche vegetariano non mi sarà difficile, tanto per intenderci da mercoledi a venrdì sera non ho mangiato nulla). é preciso sia digiuno che scelta vegetariana non li faccio e non li farò per superiorità morale...io sono Cristiano e seguo il detto "vantarsi è una follia" e "tutto mi è concesso nulla mi domina" indi la mia è solo una prova ...scientifica per così dire.
Ma mi sono giunte alcune domande al clebro, proprio perchè "le strade per il paradiso sono lascricate di buone intenzioni"
1) Letto qualche giorno fa un articolo di un obeso che volendo seguire una dieta (si riferiva all'incidenza di cancro dopo i fatti della jolie) , il tpo ben paffuto ma allegro e felice , e diventato in poco temp (la dieta non era certo dura o di privazioni) triste e intrattabile per poi morire di leucemia fulminante dopo poco, con l'ammissione del medico che probabilmente ne era stata lui la causa tramite la dieta che aveva reso "insopportabile " la vita per il paziente.
consigliereste in quest'ottica il vostro stile di vita?
2) asini e molte specie di cavalli stanno sparendo , questo perchè non "servono " più all'uomo, che fine farebbero tutti gli animali da allevamento se tutti fossero vegani? Il problema dell'essere umano è che esiste, speronon siate della stessa idea e soluzioni del bilderberg in questo senso.

Preciso la mia non è una provocazione, ma domande da "bambino" ciniche se volete ma fatte "in modo puro".
P.s. l'alimentazione idelae per noi esseri umani è scientificamente : frutta ed insetti.

Aironeblu
Inviato: 4/6/2013 9:37  Aggiornato: 4/6/2013 9:39
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/1/2012
Da: Ha Noi
Inviati: 1947
 Re: La saggezza dei bambini
Spiderman:

Leggendo le "argomentazioni" dei più e le provocazioni di qualcuno, appare lampante che non è solo l'ano degli onnivori a rimanere imbrattato, anche il cervello sembra essere immerso nella melma stagnante.

Forse qualcuno invece di infilarsi una carota si è infilato una mucca...

Aironeblu
Inviato: 4/6/2013 9:44  Aggiornato: 4/6/2013 9:44
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/1/2012
Da: Ha Noi
Inviati: 1947
 Re: La saggezza dei bambini
@Tianos:
asini e molte specie di cavalli stanno sparendo , questo perchè non "servono " più all'uomo, che fine farebbero tutti gli animali da allevamento se tutti fossero vegani?

Ritornerebbero al loro equilibrio naturale, e madre natura deciderà per la loro sorte sicuramente meglio del piccolo e prepotente uomo. Pensa piuttosto a quante specie si sono estinte a causa della nostra sbagliata interazione con il pianeta.

titano75
Inviato: 4/6/2013 9:53  Aggiornato: 4/6/2013 9:53
Mi sento vacillare
Iscritto: 22/4/2005
Da: Roma
Inviati: 704
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Leggendo le "argomentazioni" dei più e le provocazioni di qualcuno, appare lampante che non è solo l'ano degli onnivori a rimanere imbrattato, anche il cervello sembra essere immerso nella melma stagnante


questa invece non è una provocazione ?????
rimango basito come in un sito dove si "cerca" di CAPIRE dove sia una sfumatura di verità, si arrivi a scontri inutili e privi di senso come in questi casi.....

Qualcuno ha intravisto una parvenza di "ricerca di qualcosa" in tutto questo forum ??

io no.anzi....

Emiliano

a faccià in giù su di uno specchio d'acqua....
ascolto il mondo e vedo il fondo...
perspicace
Inviato: 4/6/2013 9:54  Aggiornato: 4/6/2013 9:54
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: La saggezza dei bambini
@Aironeblu

Ho detto un libretto d'istruzioni non IL libretto d'istruzioni.

E chiaramente sì, il testo è stato scritto da uomini che hanno "osservato" altri uomini, le loro gesta e le conseguenze delle loro azioni.

Va aggiornato? Non ci sono dubbi!

E l'unica strada per una presa di "coscienza"? No, ne esistono tante.


Citazione:
Io sinceramente reputerei superiore la sua, di morale.


E se vedessi due persone fare sesso nude in pieno corso nazionale il sabato sera (ma con molta disinvoltura) penseresti lo stesso di avere meno morale?

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
etrnlchild
Inviato: 4/6/2013 10:00  Aggiornato: 4/6/2013 10:02
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/10/2007
Da:
Inviati: 1200
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Autore: Aironeblu Inviato: 4/6/2013 9:34:26
Certo che no! E non dovrebbe farlo nemmeno un carnivoro...


Beh, qualcuno la storia ce lo ha regalato.

"Lo spirito del guerriero non conosce né il lasciarsi andare né il lagnarsi, né conosce il vincere o il perdere."
Davide71
Inviato: 4/6/2013 10:00  Aggiornato: 4/6/2013 10:00
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/7/2006
Da:
Inviati: 2108
 Re: La saggezza dei bambini
Ciao a tutti:

300 commenti solo stanotte? WOW! Un record?

Posto che io non approvo chi cerca di imporre la scelta vegana, vorrei far notare che esiste un certo fanatismo anche da parte della "gente normale". Con tutta la frutta e la verdura che c'é una persona normale dovrebbe trovare assurdo non fare ALMENO un pasto vegano al giorno, per esempio a base di frutta fresca.
Inoltre è assurdo che la carne arrivi a costare più o meno come la verdura! Inutile spingere sulla scelta vegana se una famiglia normale arriva a pagare la stessa cifra un chilo di pomodori e un chilo si salsiccia!
Terzo problema: perché nessuno è allergico alla carne? Conosco allergie GRAVI al formaggio, ai cereali, alle fragole, alle noci, alla soia, ai crostacei, ma al salame NO! Perché? Io azzardo la risposta: perché gli animali distruggono le tossine chimiche contenute nei mangimi che gli danno! Fanno da "assaggiatori"; e noi facciamo i vampiri! Questo bisogna ribadirlo: un carnivoro è un vampiro! Sono i vegetali che cristallizzano l'energia solare tramite la fotosintesi e quanto meno se ne mangia tanto più si diventa vampiri.
Tuttavia ammetto che per tornare a mangiare vegetali una persona si deve armare di un apparato di disintossicazione mica da ridere, oppure spendere un mucchio di soldi (la roba biologica costa da 4 a 10 volte quella normale)

Non date le perle ai cani e ai porci perchè non le mangeranno e vi si rivolteranno contro.
titano75
Inviato: 4/6/2013 10:10  Aggiornato: 4/6/2013 10:15
Mi sento vacillare
Iscritto: 22/4/2005
Da: Roma
Inviati: 704
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
fanatismo


Esatto... è emerso un fanatismo RADICALE e da una parte e dall'altra...

Se bisogna scannarsi anche per mangiare stiamo messi malissimo...

Emiliano

Tanto più che secondo me il video non implicava un discorso del tipo carne si , carne no .... o vegano/vegetariano = FIGO , onnivoro = stronzo !

Penso che era più il caso di riflettere SE il non avere influenze esterne poteva portare un essere umano ad agire diversamente su ciò che lo circonda...
E a tal proposito diciamo che il discorso FORSE avrebbe preso una "strada" differente.

a faccià in giù su di uno specchio d'acqua....
ascolto il mondo e vedo il fondo...
Aironeblu
Inviato: 4/6/2013 10:13  Aggiornato: 4/6/2013 10:13
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/1/2012
Da: Ha Noi
Inviati: 1947
 Re: La saggezza dei bambini
@Perspicace:
E se vedessi due persone fare sesso nude in pieno corso nazionale il sabato sera (ma con molta disinvoltura) penseresti lo stesso di avere meno morale?

Se lei è fica mi unirei a loro...
Battute a parte, il fatto di mostrare la propria nudità fisica non mi appare affatto un atto immorale, è il nostro corpo e non credo che ci sia nulla da nascondere, come accade in molte culture più vicine alla natura, o nei campi naturisti dei nostri paesi. Anzi, è un maggior avvicinamento agli elementi del nostro pianeta, una comunione con madre terra. Parlo per esperienza.
L'atto sessuale invece dal mio punto di vista è qualcosa di più privato, una comunione con un'altra (o con tante altre, secondo i gusti) singola persona che dovrebbe rimanere nella sfera dell'intimità personale, ma è solo una mia opinione e posso comprendere benissimo che esistano riti e usanze in cui il gesto sessuale diventa un rito collettivo. Qui invece non mi ci sono mai trovato, e non posso parlare per esperienza.

Aironeblu
Inviato: 4/6/2013 10:22  Aggiornato: 4/6/2013 10:22
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/1/2012
Da: Ha Noi
Inviati: 1947
 Re: La saggezza dei bambini
@eternlchild

Beh, qualcuno la storia ce lo ha regalato

E ci mancherebbe! Non è che per il fatto di essere vegetariani si diventa automaticamente santi, infatti ti rispondevo che nè vegetariani, nè carnivori dovrebbero uccidere altri uomini, è un'assioma non dimostrabile, ma basilare per la convivenza.
Se invece volessi qualche controesempio, senza andare tanto indietro nel tempo, potrei citarti i genocidi commessi dai mangiatori di carne come Bush, Sharoon, Sarkozy, Obama, Blair, Kissinger, ecc... ecc..., che si sono macchiati di crimini ben peggiori di quelli attribuiti dalla propaganda sionista a Hitler e Pol Pott.

perspicace
Inviato: 4/6/2013 10:26  Aggiornato: 4/6/2013 10:26
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: La saggezza dei bambini
Aironeblu

Citazione:
il fatto di mostrare la propria nudità fisica non mi appare affatto un atto immorale,


Citazione:
L'atto sessuale invece dal mio punto di vista è qualcosa di più privato


Quindi i problema non è andare in giro nudi ma dove come e quando lo facciamo.

Il problema non fare sesso ma dove, come e quando lo facciamo.

Il problema non è mangiare carne ma dove, come e quando lo facciamo.

Se si è naufraghi in mezzo al mare è per sopravvivere mangi il cadavere di una altro uomo è diverso dal mangiare il cadavere degli altri uomini quando si è nella normale quotidianità.

Ora la domanda: E necessario per noi uccidere e nutrirsi di animali?

Dipende da dove si è, come lo si fa, e sopratutto quando.


Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
Vitriolum
Inviato: 4/6/2013 10:40  Aggiornato: 4/6/2013 10:40
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/11/2011
Da:
Inviati: 202
 Re: La saggezza dei bambini
mi piacerebbe condividere con voi un piccolo pensiero sulla falsa riga del commento di Massimo su di un possibile "mondo delle idee"

in linea con questo concetto, ovvero...la soggettività e la relativizzazione di molti concetti nasce non tanto da una semplice eterogenicità di opinioni, ma quanto piuttosto ad un diverso grado di percepire la Realtà (oggettiva?) del mondo

sul concetto di sofferenza è nato il buddismo, su cosa sia e su come sia possibile porvi fine

salvo casi "patologici" l'essere umano tende a rifuggire il dolore e cerca a sua volta di non crearne: il problema evidente è che ognuno di noi è sensibile a diversi gradi di sofferenza (proprio in virtù del fatto che come disse qualcuno anni fa "non abbiamo occhi per vedere")

il "non riconoscimento" è spesso un dato di fatto...e lo possiamo in gran parte ricondurre a tutti i condizionamenti a cui siamo sottoposti. La mancanza di compassione (let. con-la-stessa-passione) ci conduce spesso a compiere azioni che possiamo definire "crudeli" in senso direttamente proporzionale

non è bianco e nero, ma una scala di grigi (ovviamente)

c'è chi non è in grado di riconoscere il dolore di un altro essere umano -> torturatori nazi-style

o che coinvolge l'uccisione di un altro animale -> vegetariani

o che coinvolge lo sfruttamento di un altro animale -> vegani

o addirittura che implica l'uccisione di una forma di vita (anche vegetale) -> giainisti

prendete l'ultimo caso...queste persone non mangiano le carote perchè significherebbe sacrificare l'intera pianta, mentre possono mangiare un asparago a patto che taglino solo il gambo lasciando in vita la pianta

ora...mi pare evidente che ci sia un differente livello di coscienza tra una scelta di questo tipo e l'onnivorismo (che spesso infatti è una non-scelta...nel senso che avviene in automatico)

la cosa che mi sento di suggerire ai cattivissimi e malvagi mangiatori di carne è...provate!

provate a non mangiare carne per almeno un mese...e ascoltate, osservate cosa succede al vostro corpo, alle vostre emozioni, e ai vostri pensieri.

REMEMBER YOURSELF, ALWAYS AND EVERYWHERE
NiHiLaNtH
Inviato: 4/6/2013 10:44  Aggiornato: 4/6/2013 10:47
Sono certo di non sapere
Iscritto: 5/12/2005
Da:
Inviati: 3225
 Re: La saggezza dei bambini
ultimamente va di moda la dieta paleo ( che mi sembra l'opposto di quella vegana ), c'è qualche utente che la pratica ?

Citazione:
Bisognerebbe fare una distinzione, un conto se fossimo dei neanderthal in una foresta e dovessimo essere costretti a prendere qualsiasi cosa per sopravvivere, un altro conto nella società odierna che propone una vasta scelta.


non ti preoccupare che di questo passo ci torneremo presto

fefochip
Inviato: 4/6/2013 10:49  Aggiornato: 4/6/2013 10:58
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Ora la domanda: E necessario per noi uccidere e nutrirsi di animali?


a me sembra tutto un ragionamento molto strumentale e poco calzante.

a mio avviso ciò che mangio fa parte della mia sfera privata ,il vegan (taluni beninteso) invade la mia sfera privata (con il giudizio) perche non ritiene che sia tale .(per il bene degli animali , per il pianeta, per il mio bene , per un bene universale ,ecc,ecc)

credo sia questo il problema da cui poi si sviluppano tutti i contrasti.
una divergenza di vedute insanabile.

invitabile poi per un vegan che si comporta cosi ritrovarsi solo o solo con chi è come lui proprio per il motivo di cui sopra a meno che il vegan non rinunci a invadere quella che l'altro ritiene la sua sfera privata (ma da quello che ho visto è praticamente impossibile non farsi scassare il cazzo in qualche modo se mangi una bistecca ...lo fanno pure qui sul forum )

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Sertes
Inviato: 4/6/2013 11:03  Aggiornato: 4/6/2013 11:03
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
fefochip ha scritto:
a mio avviso ciò che mangio fa parte della mia sfera privata ,il vegan (taluni beninteso) invade la mia sfera privata (con il giudizio) perche non ritiene che sia tale .(per il bene degli animali , per il pianeta, per il mio bene , per un bene universale ,ecc,ecc)


Nessuno invade la tua sfera privata.

Tu sei su un forum pubblico, e qualunque cosa tu dici qui è aperta ad un giudizio altrui.

Nessuno ti ha telefonato a casa per chiederti cosa mangi: non gliene fotte un cazzo a nessuno. Sei tu che entri in ogni discussione sul vegetarianesimo ad informarci che tu mangi carne.

Pensa se uno venisse qui a dire: "oggi ho lasciato il cane in auto, era una giornata molto calda", la gente gli direbbe la sua, e lui poi dicesse "ma quella è una mia libertà, il cane è il mio, se voglio farlo soffrire è una mia legittima libertà di scelta, voi fatevi gli affari vostri, difendo il mio diritto alla libertà di esprimermi"

Oppure: "Oggi ho preso il mio cane e l'ho mollato in autostrada. sia ben chiaro, l'ho legato ad un palo, non voglio mica che corra in strada e metta in pericolo le persone". Beh cosa vuoi anche, l'applauso?

Se non ti va di esporti a giudizi personali stai lontano da queste discussioni o non darci pareri personali.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
Sertes
Inviato: 4/6/2013 11:04  Aggiornato: 4/6/2013 11:04
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
perspicace ha scritto:
Ora la domanda: E necessario per noi uccidere e nutrirsi di animali?


Sappiamo tutti che la risposta è no.

E il tuo tentativo di usare un caso limite per giustificare una pratica comune e quotidiana, è francamente imbarazzante.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
cavillo
Inviato: 4/6/2013 11:17  Aggiornato: 4/6/2013 11:17
Ho qualche dubbio
Iscritto: 8/11/2010
Da:
Inviati: 158
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione Redazione:
mi riferivo al concetto platonico dell'esistenza di un mondo delle idee esterno alla (e quindi indipendente dalla) nostra esistenza. A quel mondo si inizia ad accedere praticamente dal momento in cui siamo in grado di parlare, e si manifesta a seconda del livello di intuizione di cui disponiamo (oltre alla mancanza di freni inibitori culturali e ad altre variabili ambientali). Altri potrebbero chiamare questa intuizione "coscienza", oppure "anima". E' curioso infatti che questo meccanismo, inizialmente palese nel bambino, diventi sempre più labile ed irriconoscibile man mano che si avanza nella cosiddetta "età della ragione". E' quasi come se la ragione oscurasse progressivamente il nostro percorso, invece di aiutarci a vederlo meglio.

Concordo Massimo, anche a me, alla luce di quel poco che sono riuscito a studiare nelle diverse declinazioni culturali, appare l'ipotesi più logica.

Per il resto... io sono un ex cacciatore, ho smesso di uccidere da un po' di tempo e mi limito moltissimo nel consumo di carne, ma l'istinto mi è rimasto, so cosa significa e ricordo perfettamente la decisione e l'assenza di discernimento che ci vuole per riuscirci.

perspicace
Inviato: 4/6/2013 11:48  Aggiornato: 4/6/2013 11:50
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: La saggezza dei bambini
Io non voglio giustificare o se lo fatto è successo indirettamente.

Io vorrei che ci liberassimo da tutti i meme animali, che siano essi sociali o alimentali.

Anche la guerra è un meme che abbiamo ereditato dalla nostra parte animale.

La guerra delle coccinelle

Portiamo ancora con noi difese che non abbiamo più bisogno di avere gabbie che ci tengono lontani l'uno dall'altro.

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
branzac
Inviato: 4/6/2013 12:05  Aggiornato: 4/6/2013 12:15
Mi sento vacillare
Iscritto: 6/8/2009
Da:
Inviati: 416
 Re: La saggezza dei bambini
Breve OT....
Su La Cosa stanno passando Inganno Globale.

Edit:
Mi correggo, era la parte nuova relativa all'edificio 7, quella con i jingle di windows

Una volta è caso, due è coincidenza ma tre è voluto.
etrnlchild
Inviato: 4/6/2013 12:09  Aggiornato: 4/6/2013 12:09
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/10/2007
Da:
Inviati: 1200
 Re: La saggezza dei bambini
@Aironeblu
Citazione:
E ci mancherebbe! Non è che per il fatto di essere vegetariani si diventa automaticamente santi,


Ma figurati se voglio salvare/giustificare i carnivori o crocifiggere i vegetariani, e viceversa.
Cercavo appunto di riflettere sulle trappole delle facili associazioni, delle generalizzazioni.

Btw i sarei per una scelta vegeteriana, e più in generale per un consumo etico, più equilibrato. Soprattutto in una società che consuma compulsivamente e con "violenza", verso altri animali e verso gli uomini.

Ma se l'obbiettivo e' questo, passare per lo scontro violento mi pare un controsenso.

"Lo spirito del guerriero non conosce né il lasciarsi andare né il lagnarsi, né conosce il vincere o il perdere."
Aironeblu
Inviato: 4/6/2013 12:15  Aggiornato: 4/6/2013 12:15
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/1/2012
Da: Ha Noi
Inviati: 1947
 Re: La saggezza dei bambini
@Branzac
Su "la cosa" stanno passando Inganno Globale

Ottimo, finalmente Grillo inizia a calare le carte pesanti!

Sertes
Inviato: 4/6/2013 12:19  Aggiornato: 4/6/2013 12:19
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
etrnlchild ha scritto:
Ma se l'obbiettivo e' questo, passare per lo scontro violento mi pare un controsenso.


Sì, il fulcro è tutto qui.

Chi fa violenza agli animali non vuole nemmeno subire la "violenza" di un giudizio.

Altrimenti detto: "siam tutti froci col culo degli altri"

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
matteog
Inviato: 4/6/2013 12:35  Aggiornato: 4/6/2013 12:35
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/9/2009
Da: Roma
Inviati: 966
 Re: La saggezza dei bambini
@Sertes

Noi apparteniamo al mondo animale. Vuoi negarlo?

Gli animali mangiano carne. Vuoi negarlo?

Si può vivere senza mangiare carne?. Sì.

Chi mangia carne sbaglia? NO. Punto. Fa qualcosa di Naturale. Questo concetto è innegabile biologicamente parlando, basterebbe aprire un libro di biologia.

Citazione:
Chi fa violenza agli animali non vuole nemmeno subire la "violenza" di un giudizio.


Quindi se vuoi giudicare, inizia con la stessa Natura.

Inutile sentirsi superiori moralmente quando non riuscite nemmeno a negare l'evidenza.

P.S.: i vegani sembrano sempre di più una setta religiosa.

Giudicate, quanto volete, tanto un giudizio da una persona che sta nel torto non mi preoccupa.

"Cercare il complotto è sano, trovarlo dappertutto è follia." M. Galante
Spiderman
Inviato: 4/6/2013 12:58  Aggiornato: 4/6/2013 12:58
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 19/9/2009
Da:
Inviati: 2722
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Gli animali mangiano carne. Vuoi negarlo?


Tutti gli animali mangiano carne?



Citazione:
P.S.: i vegani sembrano sempre di più una setta religiosa. Giudicate, quanto volete, tanto un giudizio da una persona che sta nel torto non mi preoccupa.


E i mangiatori di carne che giustificano la loro, presunta, natura di onnivori con sotterfugi ridicoli, sembrano sempre più una setta di cerebrolesi.

"Ogni giorno racconto la favola mia, la racconto ogni giorno chiunque tu sia, e mi vesto di sogno per darti se vuoi, l'illusione di un bimbo che gioca agli eroi. (Renato Zero)
ELFLACO
Inviato: 4/6/2013 13:02  Aggiornato: 4/6/2013 13:02
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 28/10/2005
Da:
Inviati: 1839
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
L'immagine che hai postato come provocazione, per quanto orrida, non suscita grande scandalo in chi è perfettamente consapevole di abitare in un mondo popolato anche da gente che si bea di fronte ad un simile spettacolo di brandelli di animali bruciati, in maniera non molto diversa da quei soldati che sghignazzano di fronte agli scempi compiuti in Libia o in Iraq su soldati e civili. Contenti voi...


UUUH Addirittura???!!!

Scusa ,forse avrei dovuto postare questa :


“Le persone non dovrebbero avere paura dei propri governi, sono i governi a dover aver paura delle persone.”
Calvero
Inviato: 4/6/2013 13:07  Aggiornato: 4/6/2013 13:31
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
credo sia questo il problema da cui poi si sviluppano tutti i contrasti.
una divergenza di vedute insanabile.


Le vedute sono le nostre, la pelle degli animali ---> la loro. Solo questo concetto LOGICO dimostra che non è segno di onestà intellettuale spostare un discorso al livello di opinioni tra "A" versus "C" .. dando per scontato o facendo finta di dimenticare [senza provare minimamente a giustificarne l'esclusione] che in mezzo c'è "B". Quindi non siamo solo "io" e "te" ... ma c'è un terzo elemento dell'equazione e far finta di non saperlo è ipocrisia, altro dato di fatto.

Detto ciò, infatti, quella che "sono vedute insanabili", in realtà sono approcci ipocriti. Quindi il fanatismo non esiste, né qualcosa di religioso, né esistono i "cazzi tuoi di quando sei seduto a tavola"; perché (indovina) non sono oggettivamente cazzi "tuoi".

Che qualcuno si prenda a cuore il problema di essere viventi impossibilitati a difendersi da soli, non riguarda quindi un fenomeno settario religioso, bensì una priorità dovuta e mossa da ragioni morali OBIETTIVAMENTE superiori a chi non le persegue. Questo è un dato di fatto.

Quindi se hai voglia di rendere plausibili le tue vedute devi tentare di dimostrare che "B" possa essere prevaricato legittimamente e che tra "A" e "C" siano mere questioni di vedute. Finché non lo fai, non hai acquisito alcuna ragione logica tale da poterti fare asserire che sarebbero soltanto cazzi "tuoi".

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
etrnlchild
Inviato: 4/6/2013 13:09  Aggiornato: 4/6/2013 13:09
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/10/2007
Da:
Inviati: 1200
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Autore: Sertes Inviato: 4/6/2013 12:19:56
Citazione:
Chi fa violenza agli animali non vuole nemmeno subire la "violenza" di un giudizio.


Più che fare violenza, accettare la violenza.
E' sicuramente vero che non si vuol vedere. Se assisti alla mattanza non puoi rimanere indifferente, al di la delle posizioni.

"Lo spirito del guerriero non conosce né il lasciarsi andare né il lagnarsi, né conosce il vincere o il perdere."
lalocura
Inviato: 4/6/2013 13:18  Aggiornato: 4/6/2013 13:18
So tutto
Iscritto: 7/11/2006
Da:
Inviati: 19
 Re: La saggezza dei bambini
La mattanza

Ammazzà ‘na bbestia pe’ magnalla è dura.
Hai da fa li conti co’ le grida e cor sangue
co l’ enteriora e l’ occhio ummido che langue,
te s’ intorcina l’ anima, è come ‘ na tortura.

Che je fa si è ‘n pollo, ‘n abbacchietto o ‘n somarello
‘na faggianella, ‘n tordo oppure ‘n conijetto
in ogne caso te trema er core ‘n petto
già mentr’ aggiusti er filo der cortello.

L’ omo d’ oggi ce l’ ha risolto er probblema:
caccia li sordi dar borsello e tiè, ecco la pietanza
scannata ner macello; della barbarie l’ emblema.

Co ‘sto sistema, de ciccia, nun se resta mai senza
e co’ n’ antro ar posto tuo che compie la mattanza
rimpinzi la panzetta e resta lustra la coscienza.

etrnlchild
Inviato: 4/6/2013 13:22  Aggiornato: 4/6/2013 13:22
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/10/2007
Da:
Inviati: 1200
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Che qualcuno si prenda a cuore il problema di essere viventi impossibilitati a difendersi da soli

Questo mi sembra un buon punto. Perche' certo in una lotta per la sopravvivenza, in uno scontro diretto tra due entità, sarebbe tutto diverso, immagino.

Se mi trovo davanti un leone e anche io sono affamato, ogni azione dovrebbe essere lecita.
Insomma si potrebbero sottoporre a giudizio morale anche i cacciatori del passato remoto?


L'aggravante di oggi sono gli allevamenti intensivi, con tutto ciò che ne consegue.

"Lo spirito del guerriero non conosce né il lasciarsi andare né il lagnarsi, né conosce il vincere o il perdere."
titano75
Inviato: 4/6/2013 13:23  Aggiornato: 4/6/2013 13:23
Mi sento vacillare
Iscritto: 22/4/2005
Da: Roma
Inviati: 704
 Re: La saggezza dei bambini
Però scusate, se si parte dal video, il discorso dovrebbe partire dal fatto che senza ( RIPETO SENZA ) interferenze esterne, si potrebbe approdare ad una "realtà" diversa ....

L'esperimento è già stato fatto ... siamo noi e la nostra cazzo di società .... ( FORSE , o FORSE no , migliorerà , peggiorerà .. )
Siamo partiti da tabula rasa e siamo arrivati fin qui ....
Questo vuol dire che nel corso dei millenni l'uomo si è evoluto senza mistificazioni ESTERNE ... cioè siamo così... ognuno ha semplicemente intrapreso ciò che meglio , o ciò che più , può fargli comodo, E DAL PUNTO DI VISTA MORALE e DAL PUNTO DI VISTA MATERIALE ..

Citazione:
Che qualcuno si prenda a cuore il problema di essere viventi impossibilitati a difendersi da soli


Giusto ... Tu lo fai e va bene ... ma se un altro non lo fa, non puoi dire TU SBAGLI ... ( puoi semplicemente prendere atto che non lo fa )

Citazione:
Quindi se hai voglia di rendere plausibili le tue vedute devi tentare di dimostrare che "B" possa essere prevaricato e che tra "A" e "C" siano mere questioni di vedute.


Qualcuno può semplicemente dire non me ne frega un sega di B .. perchè magari tengo di più a D ( sempre che un D esista ) punto .. e magari aggiunge che nn gli frega nemmeno di C ( nel senso , fai quel che devi , ... ma nn ropermi i maroni )...

Non capisco sinceramente il bisogno di scendere al livello di contrapposizione radicale di VEDUTE , o DI MORALI .... uno dice la sua, l'altro la sua... non ci deve essere per forza punto di contatto...

Tornando al titolo .. i bambini e la loro saggezza ??? .. SI .... ma anche NO ...

Noi siamo il risultato finale di una partenza senza INTERFERENZE ...

Emiliano

a faccià in giù su di uno specchio d'acqua....
ascolto il mondo e vedo il fondo...
Calvero
Inviato: 4/6/2013 13:25  Aggiornato: 4/6/2013 13:36
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Scusa ,forse avrei dovuto postare questa :


Ma anche no, a meno di credere che siamo all'asilo. Quindi, o pensi che i vegetariani non sappiano di animali che mangiano animali e indirettamente gli stai dando dei coglioni, o credi in qualche modo di provocare intellettualmente ... quale posizione? ... sono realmente curioso.

Detto questo, quindi sto al tuo gioco e senza sarcasmi. Siamo bestie noi? ... Sì? mi sta benissimo. Non scherzo. Perché il problema morale o lo si accetta o non lo si accetta. Se non è immorale portare sofferenza per la propria sopravvivenza, allora non lo è nemmeno per fottere il prossimo e ucciderlo se ritenuto necessario. Delle due una. Si scelga. Se vogliamo ritenerci non bestie, se vogliamo. Se non vogliamo allora TUTTO è lecito.

La catena alimentare è quella che dice che il fine giustifica i mezzi poiché il fine ultimo è la mia sopravvivenza e il mio benessere. Qualsiasi cosa io voglia intendere e possa intendere con la mia sopravvivenza e il mio benessere. Non c'è NULLA di oggettivamente comprovabile che dice che sia immorale uccidere un altro essere vivente, finanche un uomo o un bambino. Da qui infatti nascono i famosi problemi morali; le forze maggiori; le possibilità di scegliere (come ha spiegato Sertes); il valore intrinseco ed espandibile delle scelte; la ricerca di volontà di comunione (come spiega Incredulo); qualcosa che dice neanche di essere categorici!! ma di fare tutto il nostro possibile. Il possibile, non l'impossibile.

Poi c'è anche il fattore - sacrosanto - del "che cazzo me ne frega a me", chi dice niente. E si torna allora al fine che giustifica i mezzi, quello che fa di questo mondo un mondo di orrori. A me sta bene e sinceramente non vedo perché sarebbe un problema morale eliminare un mio simile se lo ritenessi necessario a migliorare, anche minimamente, la mia posizione. È la Legge del più forte. Sia. Una volta che me la si dimostra legittima: non ha confini.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Nomit
Inviato: 4/6/2013 13:26  Aggiornato: 4/6/2013 13:32
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 4/1/2011
Da:
Inviati: 1549
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
1) Letto qualche giorno fa un articolo di un obeso che volendo seguire una dieta (si riferiva all'incidenza di cancro dopo i fatti della jolie) , il tpo ben paffuto ma allegro e felice , e diventato in poco temp (la dieta non era certo dura o di privazioni) triste e intrattabile per poi morire di leucemia fulminante dopo poco, con l'ammissione del medico che probabilmente ne era stata lui la causa tramite la dieta che aveva reso "insopportabile " la vita per il paziente.
consigliereste in quest'ottica il vostro stile di vita?

Quindi pensi che la mancanza di carne possa causare la leucemia? Io avevo letto una spassosissima lettera di un pallonaro inviata all'Espresso e pubblicata (all'epoca i giornalisti se la prendevano spesso con noi). Praticamente "l'amico" di questo qui dopo essere diventato vegano si trascinava per terra, aveva "perdite dalle gambe" (?) ed infine si è spento un giorno di luglio 2004. Pubblicata.

I tumori ai tessuti linfatici ed ematopoietici in uno studio sono risultati meno diffusi tra i vegetariani, anche se il dato per la leucemia non era significativo


http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC2699384/

Citazione:
2) asini e molte specie di cavalli stanno sparendo , questo perchè non "servono " più all'uomo

No, questo perché l'uomo distrugge tutto ciò che non usa, tra cui tutti gli spazi in cui potrebbero vivere asini e cavalli. Spazi usati perlopiù per coltivare mangime per il bestiame.

Citazione:
che fine farebbero tutti gli animali da allevamento se tutti fossero vegani?

Non esisterebbero animali d'allevamento.

Citazione:
Il problema dell'essere umano è che esiste, speronon siate della stessa idea e soluzioni del bilderberg in questo senso

Ti riferisci alla teoria secondo cui stanno cercando di ridurre la natalità con le scie chimiche per far calare la popolazione? Dove devo firmare?

LoneWolf58
Inviato: 4/6/2013 13:38  Aggiornato: 4/6/2013 13:38
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Autore: Nomit Inviato: 4/6/2013 13:26:32
...
I tumori ai tessuti linfatici ed ematopoietici in uno studio sono risultati meno diffusi tra i vegetariani, anche se il dato per la leucemia non era significativo
Se leggo bene la tabella... sono ancora meno diffusi in chi mangia "pesce"?

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
fefochip
Inviato: 4/6/2013 13:39  Aggiornato: 4/6/2013 13:39
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Nessuno invade la tua sfera privata.

questo lo affermi tu
Citazione:
Tu sei su un forum pubblico, e qualunque cosa tu dici qui è aperta ad un giudizio altrui.

davvero ?senza limiti? la cosa è reciproca lo sai vero?

Citazione:
Pensa se uno venisse qui a dire: "oggi ho lasciato il cane in auto, era una giornata molto calda", la gente gli direbbe la sua, e lui poi dicesse "ma quella è una mia libertà, il cane è il mio, se voglio farlo soffrire è una mia legittima libertà di scelta, voi fatevi gli affari vostri, difendo il mio diritto alla libertà di esprimermi" Oppure: "Oggi ho preso il mio cane e l'ho mollato in autostrada. sia ben chiaro, l'ho legato ad un palo, non voglio mica che corra in strada e metta in pericolo le persone". Beh cosa vuoi anche, l'applauso?


fai pure esempi del cazzo ,poi sono io che stravolgo i ragionamenti dell'altro per avere ragione.

Citazione:
Se non ti va di esporti a giudizi personali stai lontano da queste discussioni o non darci pareri personali.


potrei dire la stessa cosa dei tuoi di pareri
risparmiaci i tuoi deliri.

ok allora facciamo cosi
io moralmente sono una merda perche mangio carne ok?
tu per me sei una merda perche ti permetti di rompermi il cazzo .

la storia di fare il frocio con il culo delgi altri è una vaccata perche "gli altri" non sono i tuoi cari animali ma altre persone punto e fine, non c'è accordo ne un minimo di possibile mediazione su questo punto.
non posso starti a spiegare la differenza se non la cogli da solo e questo fa il pari di quando affermi che una patata non è un essere vivente al pari di una mucca e se non colgo da solo non mi puoi spiegare la differenza

gli animali NON sono persone, fine.

tu sei cosi "evoluto" da pensarlo? sti cazzi buon per te ,non mi venire a fare la tua morale del cazzo a senso unico.(ma pare che non ne puoi fare a meno)

ma non ti eri stufato di rivolgerti a me?

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
fefochip
Inviato: 4/6/2013 13:42  Aggiornato: 4/6/2013 13:42
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Se leggo bene la tabella... sono ancora meno diffusi in chi mangia "pesce"?

non se ne uscirà mai ,adesso stiamo alla fase delle giustificazioni salutiste

ti cito per riassumere la vicenda

Citazione:
La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete.

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
fefochip
Inviato: 4/6/2013 13:43  Aggiornato: 4/6/2013 13:43
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Chi fa violenza agli animali non vuole nemmeno subire la "violenza" di un giudizio.


la solita storia :di paladini della libertà il mondo ne ha piene le palle

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Decalagon
Inviato: 4/6/2013 13:46  Aggiornato: 4/6/2013 13:46
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Scusa ,forse avrei dovuto postare questa


Non credo che quei leoni siano andati a comprarsi la zebra al poli e che poi l'abbiano cucinata alla piastra no?

Comunque io ne ho una migliore:



Abbuffati pure

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
Sertes
Inviato: 4/6/2013 13:52  Aggiornato: 4/6/2013 14:09
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
fefochip ha scritto:
fai pure esempi del cazzo ,poi sono io che stravolgo i ragionamenti dell'altro per avere ragione.


Ah, sono esempi del cazzo? Perchè, l'aragosta come viene cucinata? Me lo racconti, per cortesia, se è così diverso da lasciare il cane in auto d'estate.

Citazione:
ok allora facciamo cosi
io moralmente sono una merda perche mangio carne ok?
tu per me sei una merda perche ti permetti di rompermi il cazzo .


Vedi, io non arriverei mai a dire una cosa del genere, ma l'eccesso è l'unico modo che hai per tentare di aver ragione.

Io ho detto che tra me e te e decalagon, che ci siamo impegnati in questi anni pesantemente su temi socialmente utili, ciascuno nel suo campo e con i propri tempi e mezzi, a parità di tutti questi fattori, se decalagon che è vegano ci volesse fare la morale sul cibo, potrebbe.
Perchè fa tutte le cose identiche a noi, ma in più non causa la morte di animali per nutrirsi.

E l'unico modo per provare ad aver ragione è stravolgere questa osservazione, con un eccesso.

Quindi se ti sei giocato la tua ultima carta hai perso, perchè io nella gara all'insulto non ti seguo.

Citazione:
ma non ti eri stufato di rivolgerti a me?


Sì, ma sei pur sempre la persona che si sobbarcava lavoro, km e spese per andare a documentare che dal cancro si può guarire, quindi un qualcosina qui te lo dobbiamo tutti, magari riesco a darti una mano a vincere le tue paure.
E poi l'hai messa nuovamente sul personale: una ramazzatina te la meriti. Al peggio imparerai qualcosa di nuovo di comunicazione.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
LoneWolf58
Inviato: 4/6/2013 14:07  Aggiornato: 4/6/2013 14:07
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Autore: fefochip Inviato: 4/6/2013 13:42:05
...
non se ne uscirà mai ,adesso stiamo alla fase delle giustificazioni salutiste
fefo... ma il pesce è carne o verdura?

p.s. capisco che ogni volta rileggere le stesse argomentazioni ti fanno cadere gli attributi a terra... ma vedi di non dimenticare da che parte sto in questa "diatriba"

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
perspicace
Inviato: 4/6/2013 14:08  Aggiornato: 4/6/2013 14:08
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: La saggezza dei bambini
Tempo al tempo e con la tecnologia delle staminali potremo coltivare in laboratorio ottime fettine di carne dell'animale che preferite anche Mammut!

Quello si che è il nutrirsi di un uomo del terzo millennio!

Tranquilli, tutti quelli del secondo millennio possono stare tranquilli non è colpa loro ma della cultura che hanno ereditato e sopratutto di uno scarso progresso delle conoscenze tecnologiche specifiche nel settore.



P.S. Educare letteralmente ammaestrare.

Buon alimentazione!

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
fefochip
Inviato: 4/6/2013 14:15  Aggiornato: 4/6/2013 14:15
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Io ho detto che tra me e te e decalagon, che ci siamo impegnati in questi anni pesantemente su temi socialmente utili, ciascuno nel suo campo e con i propri tempi e mezzi, a parità di tutti questi fattori, se decalagon che è vegano ci volesse fare la morale sul cibo, potrebbe. Perchè fa tutte le cose identiche a noi, ma in più non causa la morte di animali per nutrirsi.


stai sicuro che me lo ricordo bene non me lo rammentare , che mi viene da vomitare un altra volta.

e io ti ho risposto che solo nel tuo cervello (forse anche nel suo?)può farmi la morale per quel motivo.
adesso me la potresti fare pure te la morale vero (sempre a "parità di fattori beninteso)? perche hai annunciato al mondo la tua nuova scelta vero? sti cazzi

tra l'altro per rimanere con il tuo esempio io non mi sentirei mai di fare la morale a qualcuno perche io mi "impegno" su tutti i fronti che mi pare.
se mi sentissi autorizzato a fargli la morale perche mi sbatto per fare le interviste di simoncini sarei parimenti a te una persona irrispettosa dell'altro.

Citazione:
E l'unico modo per provare ad aver ragione è stravolgere questa osservazione, con un eccesso.

chiamasi faccia di bronzo ,o bue che da del cornuto all'asino ,ecc

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
LoneWolf58
Inviato: 4/6/2013 14:19  Aggiornato: 4/6/2013 14:19
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Autore: Decalagon Inviato: 4/6/2013 13:46:07
...
Abbuffati pure
scusa Deca... ma non è la stessa roba che viene utilizzata per "fertilizzare" i "vegetali"...

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
Sertes
Inviato: 4/6/2013 14:24  Aggiornato: 4/6/2013 14:28
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
fefochip ha scritto:
adesso me la potresti fare pure te la morale vero (sempre a "parità di fattori beninteso)? perche hai annunciato al mondo la tua nuova scelta vero? sti cazzi


Sì, dato che lo chiedi in linea di principio potrei. Ma non in generale, solo su quel particolare frangente.

Proprio per questo io non capisco questo tuo terrore del giudizio. Io non ho affatto paura dei giudizi tuoi o di chiunque altro, anzi se io, te e deca ci vedessimo e tu ci dicessi: ma voi come ci andare al lavoro? Io: in auto; Deca: in auto; tu: io ci vado in bici, così evito di far benzina. Ecco, a quel punto se tu ci volessi far la morale avresti anche ragione.

Non mi metterei a sbraitare dicendo: solo perchè non usi l'auto ti credi migliore di me. Chi non usa l'auto E' migliore di me. Ma perchè cazzo mi dovrei nascondere dietro un dito? La prima persona con cui devo essere onesto è me stesso.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
Aironeblu
Inviato: 4/6/2013 14:28  Aggiornato: 4/6/2013 14:28
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/1/2012
Da: Ha Noi
Inviati: 1947
 Re: La saggezza dei bambini
@ Calvero:
Le vedute sono le nostre, la pelle degli animali ---> la loro. Solo questo concetto LOGICO dimostra che non è segno di onestà intellettuale spostare un discorso al livello di opinioni tra "A" versus "C" .. dando per scontato o facendo finta di dimenticare [senza provare minimamente a giustificarne l'esclusione] che in mezzo c'è "B". Quindi non siamo solo "io" e "te" ... ma c'è un terzo elemento dell'equazione e far finta di non saperlo è ipocrisia, altro dato di fatto.

Cazzo, che centro perfetto!
Ai carnivori sfugge sempre il fatto che uccidendo un animale causano sofferenza anche in chi tale animale lo reputa un compagno di vita su questo pianeta. Un po' come uno a cui danno fastidio i cani perche' scagazzano sui marciapiedi, e si ritiene in diritto di poter decidere la loro sorte.
Ma credo che Fefo abbia come riferimento qualche stupidotto snob e new age che segue il vegetarianesimo per moda.

fefochip
Inviato: 4/6/2013 14:28  Aggiornato: 4/6/2013 14:28
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
capisco che ogni volta rileggere le stesse argomentazioni ti fanno cadere gli attributi a terra... ma vedi di non dimenticare da che parte sto in questa "diatriba"


so perfettamente come la pensi ma vorrei precisare per come la vedo io non c'è nessuna "parte".

la mia era solo un modo di interloquire ,non pensavo capissi che stavo facendoti un appunto

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Nomit
Inviato: 4/6/2013 14:31  Aggiornato: 4/6/2013 15:11
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 4/1/2011
Da:
Inviati: 1549
 Re: La saggezza dei bambini
@LoneWolf85 Citazione:
Se leggo bene la tabella... sono ancora meno diffusi in chi mangia "pesce"?

L'incidenza totale di tumori (non di quelli linfatici ed ematopoietici) in quello studio è stata inferiore nei pescetariani, ma bisognerebbe vedere se la differenza coi vegetariani è significativa, non credo perché gli intervalli di confidenza si intrecciano, ma non so se sia un ragionamento giusto. Gli autori non dicono niente riguardo a questa differenza, probabilmente non è significativa. Sono invece significative le differenze dei due gruppi rispetto ai carnivori (perché gli intervalli di confidenza sono sotto l'1).

Ma il senso del mio messaggio era che no, essere vegetariani non causa la leucemia. Anche se per assurdo il racconto letto da Tianos fosse veritiero si tratterebbe di un caso.

fefochip
Inviato: 4/6/2013 14:33  Aggiornato: 4/6/2013 14:33
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Proprio per questo io non capisco questo tuo terrore del giudizio. Io non ho affatto paura dei giudizi tuoi o di chiunque altro, anzi se io, te e deca ci vedessimo e tu ci dicessi: ma voi come ci andare al lavoro? Io: in auto; Deca: in auto; tu: io ci vado in bici, così evito di far benzina. Ecco, a quel punto se tu ci volessi far la morale avresti anche ragione.


scusa comincio a sospettare una cosa orrenda ovvero un fraintendimento sui termini(lo spero tanto)
cosa significa per te "fare la morale"?
e bada che ti sto chiedendo "per te" e non in italiano
voglio capire che accezzione dai alla cosa

per risponderti (spero a questo punto tu lo abbia capito)io non mi sognerei mai di "farti la morale" per una cosa del genere.

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Stampede
Inviato: 4/6/2013 14:35  Aggiornato: 4/6/2013 14:35
Ho qualche dubbio
Iscritto: 18/11/2006
Da:
Inviati: 53
 Re: La saggezza dei bambini
Ho visto il film "Il pianeta verde" e non ricordo questa scena.

Qui c'è il film completo:

https://www.youtube.com/watch?v=dDxiITA204s

Qualcuno saprebbe indicare a che minuto compare questa scena (ammesso che ci sia) ?

LoneWolf58
Inviato: 4/6/2013 14:40  Aggiornato: 4/6/2013 14:40
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Autore: fefochip Inviato: 4/6/2013 14:28:53
...
so perfettamente come la pensi ma vorrei precisare per come la vedo io non c'è nessuna "parte".
Tu forse non la vedi... e sicuramente non "ti" ci sei messo. Ci stanno pensando gli altri ad appioppartecela.

Per come la penso io, invece, qui si paventa una saggezza "puerile" e ci dimentica della sapienza "antica"...

In medio stat virtus



p.s. però ancora non ho capito se il pesce è "carne" o "verdura"?!

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
Sertes
Inviato: 4/6/2013 14:42  Aggiornato: 4/6/2013 14:44
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
fefochip ha scritto:
cosa significa per te "fare la morale"?
e bada che ti sto chiedendo "per te" e non in italiano


Questo l'ho scritto io ma credo sia pure il significato in italiano:

"fare la morale" significa dire a qualcun'altro che il valore di un comportamento che sta tenendo è inferiore al valore di un comportamento che si suggerisce in alternativa.

Non implica automaticamente di porsi personalmente in suddetta posizione di superiorità morale, può essere anche un discorso generale, come dicevo sopra: se tutti smettessimo di usare l'auto, il mondo sarebbe un posto migliore.

Se invece implica il porsi personalmente in posizione di superiorità morale ne consegue ovviamente un giudizio: ma perchè anche voi non fate bene come me, e prendete la bici invece che inquinare e contribuire alle guerre?

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
Aironeblu
Inviato: 4/6/2013 14:44  Aggiornato: 4/6/2013 14:44
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/1/2012
Da: Ha Noi
Inviati: 1947
 Re: La saggezza dei bambini
@Matteog:

Noi apparteniamo al mondo animale. Vuoi negarlo?
Gli animali mangiano carne. Vuoi negarlo?
Si può vivere senza mangiare carne?. Sì.


Cazzo, ritenti coi sillogismi? Te 'avevo spiegato gia' qualche mese fa sul thread femminista come funziona il sillogismo, la base del pensiero logico e razionale esplicitata in maniera ammirevole dai pitagorici e Platone:

schematicamente:

se A=B
e B=C
allora A=C

Nel tuo esempio avresti dovuto scrivere:
- Noi apparteniamo al mondo animale. Vuoi negarlo? (A= B)
- Tutti gli animali mangiano carne. Vuoi negarlo? (B=C)
e qui si sarebbe interrotto il tuo ragionamento, perche' non tutti gli animali mangiano carne, anzi quelli che lo fanno sono una minima percentuale rispetto a queli che non lo fanno.

Altrimenti, come diceva il mio professore:
- Socrate sbuffa
- le locomotive sbuffano
- Socrate e' una locomotiva, vuoi negarlo?

Sertes
Inviato: 4/6/2013 14:47  Aggiornato: 4/6/2013 14:47
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: La saggezza dei bambini
Aironeblu, veramente ti sbagli: lo schema è una proprietà transitiva (che in logica non è garantita), mentre la frase del tuo professore è semplicemente un idiozia, non è nemmeno un ragionamento transitivo (A ha una proprietà, B ha una proprietà, A=B)

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
Aironeblu
Inviato: 4/6/2013 14:48  Aggiornato: 4/6/2013 14:48
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/1/2012
Da: Ha Noi
Inviati: 1947
 Re: La saggezza dei bambini
Cit:
Ho visto il film "Il pianeta verde" e non ricordo questa scena

Infatti non c'entra niente con quel film che, per favore, non fate la cazzata di sorbirvelo come ho fatto io: un minestrone di eco-superficialita' con un tocco di new age in salsa francese, allucinante!

Aironeblu
Inviato: 4/6/2013 14:51  Aggiornato: 4/6/2013 14:52
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/1/2012
Da: Ha Noi
Inviati: 1947
 Re: La saggezza dei bambini
@Sertes

Certo che e' un'idiozia, la diceva appunto per far capire che se non applichi la proprieta' transitiva il sillogismo non e' piu' un sil-logismo (da syn-logos, identita' di rapporto, ragione) ma una stron-zata

Santro
Inviato: 4/6/2013 14:56  Aggiornato: 4/6/2013 14:56
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/11/2005
Da:
Inviati: 748
 Re: La saggezza dei bambini
questo è il frutto dell'umanizzazione degli animali che è avvenuta e avviene nei cartoni animati, pubblicità e altre forme di diffusione di falsità.

Buon appetito.

ETERNAL SALVATION
(or triple your money back)
Nomit
Inviato: 4/6/2013 14:59  Aggiornato: 4/6/2013 14:59
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 4/1/2011
Da:
Inviati: 1549
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Infatti non c'entra niente con quel film che, per favore, non fate la cazzata di sorbirvelo come ho fatto io: un minestrone di eco-superficialita' con un tocco di new age in salsa francese, allucinante!

Quoto

Aigor
Inviato: 4/6/2013 15:08  Aggiornato: 4/6/2013 15:08
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2011
Da: GE
Inviati: 211
 Re: La saggezza dei bambini
@Santro

Più che l'umanizzazione degli animali, mi preoccupa l'animalizzazione degli uomini

La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci
(I. Asimov - Il crollo della galassia centrale)
Decalagon
Inviato: 4/6/2013 15:25  Aggiornato: 4/6/2013 15:25
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
questo è il frutto dell'umanizzazione degli animali che è avvenuta e avviene nei cartoni animati, pubblicità e altre forme di diffusione di falsità.


Questa mi mancava. Grazie

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
gnaffetto
Inviato: 4/6/2013 16:08  Aggiornato: 4/6/2013 16:08
Mi sento vacillare
Iscritto: 4/1/2008
Da:
Inviati: 336
 Re: La saggezza dei bambini
perche' non si puo' aprire un allevamento di cani o di gatto e poi venderli in macelleria?

razzismo animale?

la liberta' di scelta come si accorda con la proprieta' ?
cioe' gli animali sono oggetti di proprieta' o esseri viventi ?

propongo la costruzione di fattorie non dedite all'allevamento per consumo ma alla cura dei diversi animali abituandoli a stare con gli uomini e poi organizzare week end dove a turno le persone vivono a contatto con gli animali.
Cosi' come organizzare giornate di servizio civico negli ospedali, tra gli anziani, negli orfanatrofi, nelle carceri.

Aiutiamo le persone a vedere questi mondi paralleli.

gieief
Inviato: 4/6/2013 16:12  Aggiornato: 4/6/2013 16:15
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/11/2011
Da: Torino
Inviati: 174
 Re: La saggezza dei bambini
la cultura moderna consuma carne acquistando il prodotto da scaffale come oggetto scollegato dall'animale di origine.
dato oggettivo in quanto ben poche sarebbero le persone che accetterebbero di mangiare carne dopo aver assistito all'uccisione e alla macellazione della bestia.

bisogna però fare attenzione perché le ideologie portano sempre a contraddizioni: si uccidono e maltrattano bestie anche per ottenere altro rispetto alla carne.
se uno valutasse la questione dal punto di vista ideologico (e qui tutti fanno riferimento ad un'ideologia, da quello che ho letto) per coerenza dovrebbe valutare anche i vestiti che acquista e persino la verdura che mangia dato che le concimazioni sono di origine animale e certo non di bestie trattate decentemente. Mi occupo di agricoltura e posso confermarvi che trovare letame di bestie allevate senza uso di antibiotici e nutrite in modo sano è davvero ormai impossibile. Persino in zone di montagna come la mia.

se poi rinunci alla pelle sei costretto a rifugiarti nei materiali plastici e onestamente tra ammazzare una bestia e intossicarne migliaia con l'industria chimica non so cosa sia meglio.
a me tutti i discorsi della "scelta consapevole" lasciano un po' perplesso, perché ovunque ti giri trovi contraddizioni e quindi o accetti nichilisticamente oppure ti spari un colpo perché qualsiasi scelta "per il meglio" tu voglia fare ti accorgerai che ci sono almeno dieci ricadute che la contraddicono.


p.s.:
un'ultima considerazione la vorrei spendere per il video: questa storia dei bambini con più alta coscienza "cosmica" che stanno nascendo è una cosa davvero disgustosa, e purtroppo vedo che sono non poche le persone anche qui che si bevono sta stronzata teosofica dei bambini indaco/arcobaleno e chissà che altro cosa.
Sono puttanate e perlomeno sarebbe cosa buona e giusta vedere chi sono gli artefici di queste teorie e poi magari capire cosa fosse/sia realmente la Teosofia.

fefochip
Inviato: 4/6/2013 16:17  Aggiornato: 4/6/2013 16:18
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
"fare la morale" significa dire a qualcun'altro che il valore di un comportamento che sta tenendo è inferiore al valore di un comportamento che si suggerisce in alternativa.


si ho capito detta cosi sembra una cosa pure piacevole .

vabbè

e dimmi se io non condivido questo valore che senso ha continuare a "suggerire"?

Citazione:
Se invece implica il porsi personalmente in posizione di superiorità morale ne consegue ovviamente un giudizio: ma perchè anche voi non fate bene come me, e prendete la bici invece che inquinare e contribuire alle guerre?


e non ti sembra un atteggiamento bislacco (simile in questo verso a quello di un testimone di geova che cerca di suggerti valori che tu non condividi) quello di cercare di fare la morale a chi non condivide il tuo valore?

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Notturno
Inviato: 4/6/2013 16:24  Aggiornato: 4/6/2013 16:24
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 21/8/2008
Da:
Inviati: 1920
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:

"fare la morale" significa dire a qualcun'altro che il valore di un comportamento che sta tenendo è inferiore al valore di un comportamento che si suggerisce in alternativa.


Questo sul presupposto che sia io che te si abbiano gli stessi identici valori morali, posti nella stessa identica posizione in una presunta "scala dei valori".

In genere, invece, si tende a dire che una costruzione morale è più "vicina/lontana" rispetto alla nostra, ma non superiore/inferiore.

Perché se così fosse sarebbe una tragedia.

Assumere che il proprio valore etico/morale è superiore rispetto a quello altrui è un errore che in genere si compie fino a 6-8 anni di età. Poi si cresce un po'.

Persino le guerre ammmmericane o, peggio, quelle israeliane sarebbero giustificabili, se le basassimo su valori morali di cui si assume la "superiorità".

Ocio.... è una strada che porta alla follìa e alla dittatura.

Rende Encomiabili Dire No A
Religiosi Orpelli. Mentire Provoca Eccidii.
(Stefano Bartezzaghi)
Calvero
Inviato: 4/6/2013 16:26  Aggiornato: 4/6/2013 16:26
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Ma credo che Fefo abbia come riferimento qualche stupidotto snob e new age che segue il vegetarianesimo per moda.


No, Fefo gioca di sponda, è diverso. Fa una cernita degli argomenti più idioti su queste diatribe e si difende soltanto da quelli (e certi che neanche erano stati pronunciati mai nel Topic ). Risponde solo a chi non è sul suo libro nero. Se un argomento sposta i concetti più appropriatamente, dandone quindi una lettura corretta, più ponderata e affatto fanatica, ecco che per magia anche qui glissa e non risponde. Sempre in stile debunker. Non ultimo, generalizza concetti pacchiani e bislacchi applicandoli a tesi che invece circoscrivono precisamente il problema. In poche parole, e non è la prima volta, su questi temi è meramente un falsario delle idee altrui e, non scordiamolo: in punta di regolamento, così che possa sempre solleticare ed essere urticante a suo vantaggio. Vantaggio nel senso di non dover rendere conto delle fallacie che porta avanti nascondendole dietro fantomatiche storie di chiamiamola "privacy" che, naturalmente, è suo diritto portarla avanti come veduta, ma non è onesto ostentarla e poi glissare chi gliela contro-argomenta.


Citazione:
questo è il frutto dell'umanizzazione degli animali che è avvenuta e avviene nei cartoni animati, pubblicità e altre forme di diffusione di falsità.


Maria De Filippi usa le stesse dinamiche per fare disamine psicologiche sui problemi di coppia.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Calvero
Inviato: 4/6/2013 16:39  Aggiornato: 4/6/2013 16:43
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Questo sul presupposto che sia io che te si abbiano gli stessi identici valori morali, posti nella stessa identica posizione in una presunta "scala dei valori".


Vero. Infatti il discorso di Sertes verteva che una simile spiegazione era connessa alla massima che... "è facile fare i froci col culo degli altri". Indi il problema non è tra "Te" e "Sertes", ma dimostrare che voi due siate/sareste i soli ad aver diritto di giudizio su vita e morte.

Citazione:
In genere, invece, si tende a dire che una costruzione morale è più "vicina/lontana" rispetto alla nostra, ma non superiore/inferiore.


In genere, forse; nello specifico, No. Decidere se procurare manifesta sofferenza e morte e scegliere di non farlo quando possibile, pone due soggetti in un rapporto morale di superiorità e inferiorità. Lapalissiano.

Citazione:
Assumere che il proprio valore etico/morale è superiore rispetto a quello altrui è un errore che in genere si compie fino a 6-8 anni di età. Poi si cresce un po'.


Bella questa. Il becero relativismo di quale pianeta? ... non di quello chiamato Terra. Si cresce?? .. dove si sarebbe cresciuti? qualche esempio?

Citazione:
Persino le guerre ammmmericane o, peggio, quelle israeliane sarebbero giustificabili, se le basassimo su valori morali di cui si assume la "superiorità".



Attenzione. Forca logica. Non si basano su valori morali infatti, si basano sulla propaganda che le vuole illuminare di valori morali. Ben diversa la cosa. Che poi chi se la beve e chi no e si pone in ulteriori disamine è un altro discorso ancora. Inutile quindi portare paralleli pregni di CAOS quando basterebbe trarne di più semplici, come quello che se io ti uccido per tornaconto economico sono moralmente inferiore a Te che decidi di non farlo. End of Story

Citazione:
Ocio.... è una strada che porta alla follìa e alla dittatura


Sì come no. Dillo a quelli che vengono scuoiati per cotanta sensibilità perbenista. Sempre facendo i froci col culo degli altri. Finché si procura sofferenza quando è possibile evitarla, tutti gli altri dotti discorsi sono solo legati all'arroganza della Legge del più forte. Sia. Ma che non si venga a dire che è grazie al fatto che "poi si cresce" che la si è conquistata. Fanatismo. Questo. Non altri.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Notturno
Inviato: 4/6/2013 16:46  Aggiornato: 4/6/2013 16:46
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 21/8/2008
Da:
Inviati: 1920
 Re: La saggezza dei bambini
madonnina, Calvero..... sembri livido.... eccheccacchio...

stile debunker... generalizza concetti pacchiani e bislacchi.... è un falsario delle idee altrui....

wow.... poi ci resti male se Mazzucco ti richiama?

E' solo un forum, in fin dei conti.

Non è gravissimo se a uno piace la carne e a un altro piace evitarla.

Si vive uguale, no?

Su' con la vita!

Ho imparato a fare la birra!! E so fare quella belga, d'abbazia!!! Una roba libidinosissima!

Cin-cin?


Rende Encomiabili Dire No A
Religiosi Orpelli. Mentire Provoca Eccidii.
(Stefano Bartezzaghi)
Aironeblu
Inviato: 4/6/2013 16:46  Aggiornato: 4/6/2013 17:53
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/1/2012
Da: Ha Noi
Inviati: 1947
 Re: La saggezza dei bambini
Cari carnivori, non voglio fare alcuna provocazione, ma una semplice riflessione:
se qualcuno di voi e' urtato da queste immagini che io purtroppo mi sorbisco con frequenza dal vivo, potrete capire che il passaggio dal cane al coniglio, alla mucca e' molto breve...


Scusate per le immagini, le togliero' tra poco.

edit... tolte!

Vietnamese cooking

Decalagon
Inviato: 4/6/2013 16:46  Aggiornato: 4/6/2013 16:47
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Questo sul presupposto che sia io che te si abbiano gli stessi identici valori morali, posti nella stessa identica posizione in una presunta "scala dei valori".

In genere, invece, si tende a dire che una costruzione morale è più "vicina/lontana" rispetto alla nostra, ma non superiore/inferiore.

Perché se così fosse sarebbe una tragedia.

Assumere che il proprio valore etico/morale è superiore rispetto a quello altrui è un errore che in genere si compie fino a 6-8 anni di età. Poi si cresce un po'.

Persino le guerre ammmmericane o, peggio, quelle israeliane sarebbero giustificabili, se le basassimo su valori morali di cui si assume la "superiorità".

Ocio.... è una strada che porta alla follìa e alla dittatura. (!!!!!)


Scusa, ma questa è proprio un'emerita cazzata. Esistono dei valori che, in questo caso, sono superiori ad altri, ma non questioni di razza, etnia o religione, ma per una questione puramente oggettiva: è come quando vediamo un turista che, durante il rientro a casa, lascia nei parchi o nei boschi la sua monnezza. Questo comportamento è eticamente e moralmente INFERIORE a chi invece raccoglie la sua spazzatura e la getta via, inquinando il meno possibile e tenendo spiagge, parchi e boschi puliti.
Eppure non mi sembra difficile da capire.

@Aironeblu

Scusa, non è che puoi lasciare solo il link alle immagini, che non voglio essere costretto a vedere la tua merda?
Grazie.

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
Notturno
Inviato: 4/6/2013 16:51  Aggiornato: 4/6/2013 16:51
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 21/8/2008
Da:
Inviati: 1920
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:

In genere, forse; nello specifico, No. Decidere se procurare manifesta sofferenza e morte e scegliere di non farlo quando possibile, pone due soggetti in un rapporto morale di superiorità e inferiorità. Lapalissiano.


Non fare troppo il Monsieur de Lapalisse, Calve'... non è così semplice, pensaci un attimo.....

Se davvero passasse questa tesi dei valori etico-morali "superiori-inferiori", allora non c'è un cacchio da fare, si giustifica TUTTO: aggressioni, omicidi, violenza e guerre, TUTTO.

E' davvero questo quello che vogliamo??

E anche ammettendo, in astratto, che volessimo fare questa scelta di superiore-inferiore, chi decide che cos'è veramente superiore e cos'è inferiore?

Tu?

Sertes?

Chi?

Citazione:


Attenzione. Forca logica. Non si basano su valori morali infatti, si basano sulla propaganda che le vuole illuminare di valori morali. Ben diversa la cosa.


Ma tu senti un po'... quindi non soltanto tu sai decidere qual è il valore etico-morale superiore e quale, invece, è quello inferiore, ma sai anche capire quando una guerra si fonda sui valori e quando invece sulla propaganda!

Sai proprio tutto, Calveruccio....

Un pozzo di scienza!

Il resto è rabbia.

Rende Encomiabili Dire No A
Religiosi Orpelli. Mentire Provoca Eccidii.
(Stefano Bartezzaghi)
Sertes
Inviato: 4/6/2013 17:03  Aggiornato: 4/6/2013 17:03
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
fefochip ha scritto:
e dimmi se io non condivido questo valore che senso ha continuare a "suggerire"?


Non è solo un suggerire, è un dialogo, perchè nessuno toglie che possa avere torto io. Ma quando dall'altra parte ricevi solo insulti o chiusure è difficile
In ogni caso se l'argomento è importante, sono io che decido quante energie metterci

Citazione:
e non ti sembra un atteggiamento bislacco (simile in questo verso a quello di un testimone di geova che cerca di suggerti valori che tu non condividi) quello di cercare di fare la morale a chi non condivide il tuo valore?


No, perchè il testimone di geova viene a suonare a casa mia, io non sono interessato e lui fa pressione.
Qui siamo su un forum dove si discute dei valori del vegetarianesimo, e se la cosa non ti interessa puoi semplicemente lasciare questa particolare discussione.
Nessuno è interessato a te in quanto persona, qui, puoi mantenere la tua opinione e andartene, ma se rimani non ti devi stupire se leggi anche cose generiche che personalmente ti disturbano.

Scusa ma cosa succede nei forum di Simoncini quando uno che ha perso una persona casa legge che magari si poteva salvare? Che c'è un sistema che ha interesse nel far profitto e non si interessa di tutte le sofferenze certe che causa? Si incazza come una bestia, spesso con il messaggero, piuttosto che con bigpharma.

Allora facciamo un passo in avanti: io ti ho chiesto come si cuoce un aragosta. La differenza tra un indottrinato e una persona ragionevole è che l'indottrinato non concede nulla, mai, per nessuna ragione.
Tu puoi arrivare a dire che il modo in cui cuociono le aragoste è sbagliato?
Se fai quel tanto lì, io poi lascio la discussione perchè il mio obiettivo l'ho già raggiunto. Ti va?

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
Stampede
Inviato: 4/6/2013 17:10  Aggiornato: 4/6/2013 17:10
Ho qualche dubbio
Iscritto: 18/11/2006
Da:
Inviati: 53
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Infatti non c'entra niente con quel film che, per favore, non fate la cazzata di sorbirvelo come ho fatto io: un minestrone di eco-superficialita' con un tocco di new age in salsa francese, allucinante!


Ma no, dai, io l'ho visto e mi è piaciuto, è carino. Questa scena poi è memorabile!

https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=ByNo-O4LO3w

Notturno
Inviato: 4/6/2013 17:11  Aggiornato: 4/6/2013 17:11
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 21/8/2008
Da:
Inviati: 1920
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:

Esistono dei valori che, in questo caso, sono superiori ad altri, ma non questioni di razza, etnia o religione, ma per una questione puramente oggettiva: è come quando vediamo un turista che, durante il rientro a casa, lascia nei parchi o nei boschi la sua monnezza.


Guarda, forse non ti è chiaro.

Un valore etico-morale non può, per sua stessa natura, avere una valenza di superiorità/inferiorità, semplicemente perché è riferibile soltanto a un dato àmbito sociale.

Certo che è grave che si debbano dire queste cose, ragazzi.

Affermare che ci sono valori morali oggettivamente superiori è realmente grave.

Io non voglio infierire, ma vi prego, ragionateci sù da soli.

Persino uccidere un uomo è un valore etico-morale che cambia a seconda della società e del tempo in cui viene valutato!

Guerre, autodifesa, religione, onorabilità, censo, sono tutte ragioni (ossia valori etico-morali) che hanno reso ammissibile l'uccisione di un altro individuo.

Se persino quello è relativo e variabile, perché mai dovrebbe essere assoluto qualsiasi altro valore morale?

Please..... è veramente grave... accidenti.... ma proprio-proprio.

Rende Encomiabili Dire No A
Religiosi Orpelli. Mentire Provoca Eccidii.
(Stefano Bartezzaghi)
perspicace
Inviato: 4/6/2013 17:14  Aggiornato: 4/6/2013 17:14
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: La saggezza dei bambini
Ma è cosi difficile capire che a certe persone di non essere bestie non gliene frega niente?

E' così difficile capire che esistono persone che non gliene frega niente degli animali come degli uomini e delle donne?

Non gli si può farne una colpa. Erano e sono rimaste bestie.

C'è chi gli piace la guerra. C'è chi gli piace stuprare le donne. C'è chi gli piace uccidere. Chi gli piace uccidere uomini. C'è chi non si farebbe nessuno scrupolo ad uccidere, torturare, e schiavizzare altri uomini perché non hanno alcun interesse verso quegli uomini. Figuriamoci avere rispetto per le altre bestie.

Capite adesso perché sono per un nuovo ordine mondiale?

Perché al mondo ci sono bestie fiere di esserlo e con nessun interesse a diventare "umani".

E l'unica soluzione che non richieda 100'000anni sappiamo tutti qui dentro quale è.

Un lavaggio del cervello completo.


Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
Notturno
Inviato: 4/6/2013 17:19  Aggiornato: 4/6/2013 17:23
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 21/8/2008
Da:
Inviati: 1920
 Re: La saggezza dei bambini
uhhh... che retorica sciocca....

metti assieme chi mangia una bistecca con chi stupra, tortura e uccide uomini e donne....

Se volevi dimostrare che avere i tuoi valori morali ti rende un essere umano "migliore", beh.... hai fatto un autogol clamoroso.



Tra l'altro, qualcuno, all'inizio, aveva tentato (invano, ahimé) di innestare su questo mare magnum di retorica qualche bel pensierino "originale" e aveva alluso alla necessità di definire le diverse categorie (animali, vegetali, concetto di sofferenza, di vita, ecc...)

Ma pare proprio che si provi più gusto a dare sfogo alle proprie rabbie interiori piuttosto che riflettere un po' sui concetti...

Si fanno decine di referendum sulla caccia e nessuno sulla pesca.

Il cefalo ha occhioni meno umani di un bel cerbiatto, no?

Eppure del ravanello e della sofferenza dei vegetali si era accennato.

Non vale come sofferenza?

Dev'essere di un tipo-particolare-altrimenti-non-rientra-e-non-vale?

Rende Encomiabili Dire No A
Religiosi Orpelli. Mentire Provoca Eccidii.
(Stefano Bartezzaghi)
perspicace
Inviato: 4/6/2013 17:22  Aggiornato: 4/6/2013 17:22
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: La saggezza dei bambini
Vedi è proprio questo il punto non esistono nel mio mondo migliore e peggiore gli umani sono tutti uguali senza sesso, razza, religione o nazione.

Esistono solo gli "umani" e le bestie.

Poi ognuno è libero di comportarsi come meglio crede.

Ma da queste due categorie non si scappa!

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
Decalagon
Inviato: 4/6/2013 17:24  Aggiornato: 4/6/2013 17:24
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Un valore etico-morale non può, per sua stessa natura, avere una valenza di superiorità/inferiorità, semplicemente perché è riferibile soltanto a un dato àmbito sociale.


E invece hai torto, non ci sono ambiti sociali che reggono qui: inquinare ad esempio è sbagliato ovunque, perché vai a rovinare il luogo in cui vivi, anche se magari trovi chi ti risponde "non me ne frega un cazzo". Perfino uccidere è sbagliato ovunque, anche se ci sono stati con la pena di morte: solo perché si fa non vuol dire che sia giusto. Queste son solo cazzate prive di senso.
Perfino la guerra sappiamo che è sbagliata, tuttavia si fa lo stesso.. perfino fumare sappiamo che fa male, ma la gente compra comunque le sue sigarette tutti i giorni.. quindi, che senso ha questo ragionamento?

Citazione:
Persino uccidere un uomo è un valore etico-morale che cambia a seconda della società e del tempo in cui viene valutato!


Come ho scritto sopra, uccidere un uomo è oggettivamente sbagliato a prescindere da tutto il resto, e questo bene o male lo sappiamo tutti, anche a livello inconscio. Questo perché NESSUNO vorrebbe finire ammazzato, nemmeno il boia. Ergo, quando si fa qualsiasi cosa che non vorremmo venga fatta su noi stessi, il fatto diventa moralmente ed eticamente sbagliato. Ti faccio qualche esempio nel mio ambito lavorativo: se l'utente di una casa di riposo se la fa addosso, ti sembra corretto lasciargli il pannolone sporco tutto il giorno? A te piacerebbe tenere addosso un pannolone pieno di feci e urine per tutta una giornata?
Riflettici un po'.

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
peonia
Inviato: 4/6/2013 17:25  Aggiornato: 4/6/2013 17:25
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: La saggezza dei bambini
Certa che, come sempre, leggerete e mi risponderete , vorrei sentire che ne pensate al riguardo....(una delle aberrazioni che mi fecero stare non male, malissimo, non riuscendo nemmeno a finire di sentire il discorso per l'orrore...) mi raccontarono tempo fa cheè considerato cibo prelibato il cervello di scimmia, mangiato dal vivo...ovvero esistono posti dove turisti vanno a mangiarlo con la scimmia legata sotto il tavolo con la testa aperta
anche questi pare avesero le loro "buone ragioni" ....
ma per me è un orrore che non posso comprendere, fuggirei da uomini così!!!!

poi leggi questi articoli e davvero credo si debba TUTTI riflettere meglio...

http://www.lastampa.it/2013/05/27/societa/lazampa/la-psicoterapeuta-che-cura-le-scimmie-con-tavolozza-e-pennelli-RP4GqPCdQS0KhRHdAb3VbK/pagina.html


...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Notturno
Inviato: 4/6/2013 17:25  Aggiornato: 4/6/2013 17:25
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 21/8/2008
Da:
Inviati: 1920
 Re: La saggezza dei bambini
pensa te..... hai trovato due categorie "assolute"!

Kant ti fa una pippa, eh?

E dimmi un po'.... come le hai rinvenute queste meravigliose categorie?

Cosa ti ha aiutato nel definirne l'assolutezza?

Le piante dove si collocano?

E, tra le varie piante possibili, in particolare il cetriolo, dove si colloca?


Rende Encomiabili Dire No A
Religiosi Orpelli. Mentire Provoca Eccidii.
(Stefano Bartezzaghi)
Stampede
Inviato: 4/6/2013 17:29  Aggiornato: 4/6/2013 17:29
Ho qualche dubbio
Iscritto: 18/11/2006
Da:
Inviati: 53
 Re: La saggezza dei bambini
Secondo me ognuno deve essere libero di mangiare ciò che vuole secondo propria coscienza e sensibilità.

Il vegetariano deve rispettare il carnivoro senza sentirsi superiore per la sua scelta.

Così come il carnivoro deve rispettare il vegetariano senza prendersi gioco di lui.

I contrasti nascono sempre da individui intolleranti presenti in entrambe le categorie.

Personalmente conosco vegetariani e carnivori che che vanno d'amore e d'accordo tra di loro, anche seduti allo stesso tavolo da pranzo.

" Gesù disse loro: Se voi digiunerete, commetterete colpa verso voi stessi; se pregherete, sarete posti sotto giudizio; se farete l'elemosina, farete danno al vostro spirito. Se andrete in qualche terra e vi aggirerete per la contrada, se vi riceveranno, mangiate ciò che vi metteranno davanti, e coloro che sono malati fra di loro, guariteli. Poiché, non ciò che entra nella vostra bocca vi contaminerà, ma ciò che esce dalla vostra bocca: questo vi contaminerà. "
Vangelo di Tommaso

Notturno
Inviato: 4/6/2013 17:31  Aggiornato: 4/6/2013 17:31
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 21/8/2008
Da:
Inviati: 1920
 Re: La saggezza dei bambini
Decalogon, guarda che non esiste solo il TUO modo di vedere il mondo!!!

Esistono migliaia di popoli, di organizzazioni sociali, di stati, nazioni, città e villaggi e IN OGNUNA DI QUESTE organizzazioni c'è una struttura etico-morale DIVERSA, poco o tanto, dalle altre!

Ci sono religioni che ammettono tranquillamente l'omicidio e non lo considerano affatto un evento negativo o un'azione sbagliata.

La stessa religione cattolica, per un certo periodo, ha ritenuto gli indios "privi di anima" e quindi simili a bestie e tranquillamente sacrificabili.

Altre religioni dicono cose anche più "strane" rispetto al tuo modo di vedere la vita e la morale.

E non sei TU quello che decide per tutti.

Tutt'al più, quando ti va proprio di lusso, potrai decidere per te stesso e fondare le tue azioni su una tua propria personalissima scala dei valori.

Scordati questa teoria dei valori etici assoluti perché semplicemente non regge a nessun tipo di analisi.

Ti invito cordialmente a non insistere e a pensarci bene prima di continuare su questo versante... scusa se te lo dico, ma è una figuraccia.

Rende Encomiabili Dire No A
Religiosi Orpelli. Mentire Provoca Eccidii.
(Stefano Bartezzaghi)
perspicace
Inviato: 4/6/2013 17:33  Aggiornato: 4/6/2013 17:46
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: La saggezza dei bambini
Io vivo inorridito dal fatto di vivere ancora nel medioevo.

Tempo fa se una donna osava dire di meritar lo stesso rispetto di un uomo veniva lapidata.


@Peonia

Ho assisto ad un pranzo a base di scimmia ad ottobre del 2012, alla vista della testa sono scappato fuori a vomitare e Anton un ragazzo di Oyala che mi aveva invitato a pranzo da lui mi chiedeva cosa avessi fatto. Io cercando di spiegargli che non volevo offenderlo gli ho detto che stavano mangiando mio cugino!

Sai come mi ha risposto?

"es una especialidad"

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
Decalagon
Inviato: 4/6/2013 17:36  Aggiornato: 4/6/2013 17:36
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Ci sono religioni che ammettono tranquillamente l'omicidio e non lo considerano affatto un evento negativo o un'azione sbagliata.


Esiste anche la guerra, ma sappiamo tutti quanto sia sbagliata per via delle sofferenze che porta. Però si fa ed è concessa. Vuol dire che è giusta?

Citazione:
La stessa religione cattolica, per un certo periodo, ha ritenuto gli indios "privi di anima" e quindi simili a bestie e tranquillamente sacrificabili.


E allora significa che è giusto uccidere gli indios, perché qualcuno ha deciso che sono privi di anima?

Citazione:
E non sei TU quello che decide per tutti.


Ma nemmeno quello che ha deciso che gli indios sono privi di anima. Il segreto sta nell'usare il cervello e rispondere alla propria coscienza, tutto lì: d'altronde, come ti ho detto prima, perfino il boia sa che uccidere è sbagliato, perché porta sofferenza. Infatti lui non vorrebbe essere ucciso.

Citazione:
Scordati questa teoria dei valori etici assoluti perché semplicemente non regge a nessun tipo di analisi.


Quali analisi?

Citazione:
Ti invito cordialmente a non insistere e a pensarci bene prima di continuare su questo versante... scusa se te lo dico, ma è una figuraccia.


Allora accettiamo il fatto che non esistono valori etici assoluti: quindi se un operatore sanitario ritiene giusto lasciare un anziano incontinente con il pannolone pieno di merda e piscio anche per tutto il giorno, è giusto così.
Grazie per la lezione.

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
vuotorosso
Inviato: 4/6/2013 17:40  Aggiornato: 4/6/2013 17:40
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 7/5/2011
Da:
Inviati: 2464
 Re: La saggezza dei bambini
Riporto i pochi interventi di Redazione e visto che sembra ignorato anche il titolo del thread:
Citazione:

TITOLO
La saggezza dei bambini

POST 1
Io credo che il vero protagonista di questo video sia la donna.

Il bambino, con la sua semplice verità, fa solo da catalizzatore. E' lei che deve retrocedere lentamente dalla sua posizione iniziale. Parte dalla bugia, dicendo che il polipo è finto, poi cerca di spiegargli che bisogna tagliargli la testa per poterlo mangiare, poi gli propone un "compromesso", dicendogli di mangiare solo la patata, ma alla fine deve cedere, e si commuove di fronte all'insistenza e alla limpidezza del ragionamento di suo figlio.

E per fortuna che siamo noi che dovremmo educare loro.



POST2
Io in realtà TEMEVO che ci sarebbe stata la solita barricata fra mangiabistecche e mangiacarote, e la cosa purtroppo si è verificata.
I motivo per cui ho scelto il video è un altro: mi ha profondamente colpito il fatto che il bambino, da un certo punto in poi, parli attingendo chiaramente da una fonte di conoscenza ESTERNA, e non più (soltanto) dal proprio cervello.

Nella prima parte del video infatti fa dei classici ragionamenti di tipo deduttivo: la testa non c'è, quindi deve essere nel mare. Se è stata tagliata, deve esserci un uomo che lo ha fatto.

Ma da un certo punto in poi passa al ragionamento induttivo, quando ALLARGA il campo della propria indagine: "I polli sono animali, le vacche sono animali, le galline sono animali, i maiali sono animali.... quindi non bisogna mangiare gli animali".

E' passato dal semplice polipo all'intera categoria "animali", ed ha esteso la conclusione iniziale a tutta la categoria che la contiene.

Questo passaggio dal deduttivo all'induttivo è tutt'altro che scontato, in un bambino di tre anni, e questo mi suggerisce che sia intervenuta una fonte di conoscenza esterna nel suo ragionamento.

Di colpo si è aperto un rubinetto, nel suo cervello.


POST 3
Perchè ha tre anni. Trovami un altro esempio di ragionamento induttivo fatto a quell'età, se ci riesci, perchè a me non è mai capitato.

(Tanto per capirsi, nel ragionamento induttivo arrivi ad una conclusione che è PIÙ AMPIA della premessa, cioè contiene PIÙ DATI di quelli che hai a disposizione inizialmente. Per fare questo occorrono una esperienza di vita ed una abitudine al ragionare ben superiori a quelli di un bambino di tre anni).


A parte il citare la diatriba carnovegana come cosa da evitare, gli interventi cercano di riportare al ragionamento del bimbo, non a quale dieta seguire per qualsiasi motivo.

Ma siamo cosi imbestialiti, tutti, da non capire nemmeno di cosa si vuole parlare per difendere i nostri punti di vista, quali che siano?

Ciao a tutti

Sertes
Inviato: 4/6/2013 17:45  Aggiornato: 4/6/2013 17:45
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Notturno ha scritto:
La stessa religione cattolica, per un certo periodo, ha ritenuto gli indios "privi di anima" e quindi simili a bestie e tranquillamente sacrificabili.


Eh no! Pure questa no!!

La CHIESA CATTOLICA ha ritenuto gli indios "privi di anima" e quindi simili a bestie e tranquillamente sacrificabili.

La RELIGIONE CATTOLICA dice proprio l'opposto, ma porca troia!

Ma dai, ma come cazzo si fa a scrivere una porcata del genere e nello stesso dire ad un altro che fa figuracce??
Dai cazzo, autosospenditi per 10 minuti e vai a fissare l'angolino, col cappello a punt e le orecchie da asino.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
Notturno
Inviato: 4/6/2013 17:50  Aggiornato: 4/6/2013 17:50
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 21/8/2008
Da:
Inviati: 1920
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:



Esiste anche la guerra, ma sappiamo tutti quanto sia sbagliata per via delle sofferenze che porta. Però si fa ed è concessa. Vuol dire che è giusta?



Per chi? Per me? No.

Per te? Nemmeno.

Per i la tribù dei Sioux?

SI! Era giusta, anzi giustissima.

Che si fa, adesso?

Lo capisci che non esiste un valore "assoluto"???

Lo è solo PER QUALCUNO, non per tutti!

Non esiste un valore etico UNIVERSALE, ASSOLUTO o SUPERIORE.

Esiste il "tuo", il "mio", più o meno vicini o lontani, simili o dissimili.

Possibile che tu non lo capisca?

Citazione:


E allora significa che è giusto uccidere gli indios, perché qualcuno ha deciso che sono privi di anima?


Oh, ma sei davvero "tosto"!!!

Proprio non ti si accende la lampadina!!!

Quell'eseempio significa che io e te la pensiamo in un modo e che altri la pensano diversamente.

Esempio: arrivano due begli omaccioni, entrano dentro casa e cominciano a fare di tutto, rompono, distruggono e alla fine se la prendono con tua sorella o tua moglie o tua mamma.

Tu che fai?

La TUA etica, la TUA morale ti darà una risposta, ma BADA BENE CHE E' SOLO LA TUA!

Altri popoli non reagirebbero affatto!

Altri sparerebbero agli omaccioni già quando sono per strada!

Come faccio a spiegartelo?

"giusto" e "ingiusto" sono concetti RELATIVI, condivisi (più o meno, in tutto o in parte) da un gruppo sociale in un determinato periodo!

Non sono né eterni, né assoluti.

Scusa, Decalogon, ma ti posso chiedere quanti anni hai?

Citazione:

Allora accettiamo il fatto che non esistono valori etici assoluti: quindi se un operatore sanitario ritiene giusto lasciare un anziano incontinente con il pannolone pieno di merda e piscio anche per tutto il giorno, è giusto così.


senti, evitiamo termini come "merda e piscio", non giovano alla serenitò della discussione e non mostrano un animo sereno, come dovrebbe essere in chi è in pace con se stesso, no?

Nel merito, le leggi sono un tentativo per codificare una visione etico-morale comune a un popolo.

Ti posso garantire che è l'impresa umana tra le più titaniche mai tentate!

Rende Encomiabili Dire No A
Religiosi Orpelli. Mentire Provoca Eccidii.
(Stefano Bartezzaghi)
Notturno
Inviato: 4/6/2013 17:53  Aggiornato: 4/6/2013 17:53
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 21/8/2008
Da:
Inviati: 1920
 Re: La saggezza dei bambini
hihihi, Sertes, io mi metterei anche i ceci sotto le ginocchiette, se ti fa piacere!!!

Sta di fatto, però, che la Religione Cattolica non è una cosa che codifichi tu, ma che viene codificata SOLO dalla Chiesa Cattolica.

E' LEI che decide che cos'è "cattolico" e cosa non lo è.

E, se ho ben capito come funziona, non ti è data la facoltà di selezionare qualcosa in cui credere "parzialmente" o "a modo tuo".

Lì prendi tutto il pacco.

Rende Encomiabili Dire No A
Religiosi Orpelli. Mentire Provoca Eccidii.
(Stefano Bartezzaghi)
Aironeblu
Inviato: 4/6/2013 18:01  Aggiornato: 4/6/2013 18:01
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/1/2012
Da: Ha Noi
Inviati: 1947
 Re: La saggezza dei bambini
@ Stampede

Secondo me ognuno deve essere libero di mangiare ciò che vuole secondo propria coscienza e sensibilità.

No, ha gia' risposto qualche post sopra Calvero: si parla di uccidere un animale come se si trattasse di scegliere un film al cinema, dimenticando tra A (il carnivoro) e B (il vegetariano) che quello coinvolto nella scelta, che ci lascia le penne e' C (l'animale).

Se vale il tuo ragionamento (o meglio, la tua affermazione, perche' non si trattadi un ragionamento), allora potremmo anche dire che
ognuno e' libero di fare o meno violenza sui bambini, secondo la propria coscienza o sensibilita'

Decalagon
Inviato: 4/6/2013 18:05  Aggiornato: 4/6/2013 18:06
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Non esiste un valore etico UNIVERSALE, ASSOLUTO o SUPERIORE.


E invece sbagli, e ti ho già spiegato dove e perché. Arrecare morte e sofferenza è sbagliato a prescindere da tutto il resto, perché sappiamo che nessuna persona sana di mente godrebbe nel fare una morte violenta.
È lo stesso principio del "non fare ad altri ciò che non vuoi sia fatto a te", lo stesso, non cambia nulla. Se il "tuo" comportamento causa la sofferenza di qualcuno, sappi che è sbagliato. Sempre e comunque.

Ripeto: a te piacerebbe tenere un pannolone sporco per tutta una giornata, solo perché degli operatori hanno deciso che non hanno voglia di cambiarti e che sia più giusta la loro decisione rispetto alla tua che ti senti oggettivamente sporco e a disagio?

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
Notturno
Inviato: 4/6/2013 18:07  Aggiornato: 4/6/2013 18:07
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 21/8/2008
Da:
Inviati: 1920
 Re: La saggezza dei bambini
Ale'....

Bambini e animali sullo stesso piano.

Altro capolavoro logico....

Eddai....

Rende Encomiabili Dire No A
Religiosi Orpelli. Mentire Provoca Eccidii.
(Stefano Bartezzaghi)
Notturno
Inviato: 4/6/2013 18:08  Aggiornato: 4/6/2013 18:08
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 21/8/2008
Da:
Inviati: 1920
 Re: La saggezza dei bambini
Decalogon, hai ragione tu.


Rende Encomiabili Dire No A
Religiosi Orpelli. Mentire Provoca Eccidii.
(Stefano Bartezzaghi)
Decalagon
Inviato: 4/6/2013 18:09  Aggiornato: 4/6/2013 18:09
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: La saggezza dei bambini
Lo so

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
LoneWolf58
Inviato: 4/6/2013 18:15  Aggiornato: 4/6/2013 18:15
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Autore: Aironeblu Inviato: 4/6/2013 18:01:28

@ Stampede

Secondo me ognuno deve essere libero di mangiare ciò che vuole secondo propria coscienza e sensibilità.

No,...
Eccola la "summa" del fanatismo veg... imporre la "propria" morale (quasi fosse un valore ASSOLUTO) agli altri...

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
fefochip
Inviato: 4/6/2013 18:23  Aggiornato: 4/6/2013 18:23
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
E, se ho ben capito come funziona, non ti è data la facoltà di selezionare qualcosa in cui credere "parzialmente" o "a modo tuo". Lì prendi tutto il pacco.


hai capito benissimo ma mi sa non hai capito che per sertes esiste il valore morale di sertes di come LUI crede in certe cose e in altre no.

ci sarebbe in realtà un discrimine "abbastanza" oggettivo a cui rifarsi ovvero il concetto di sfera privata.
quella sfera in cui tu non puoi entrare perche riguarda me e solamente me.
purtroppo i vegani si arrogano tale diritto dicendo che sostanzialmente quella non è la mia sfera privata ma quella degli animali (e non la loro beninteso) che secondo loro sono pari a persone.

applicare questa logica è abbastanza semplice:

tu violi la mia sfera privata? io ho diritto di romperti il cazzo .
tu non la violi ? non ho il diritto di romperti.

dice poco su quello che è morale o immorale ma come giustamente hai detto tu è una cosa incredibile dover spiegare a delle persone adulte che la moralità appunto non è basata su valori universali , ma identificata con processi intuitivi.

questa logica "del buon senso" non si può applicare nel caso dei vegani che hanno la malattia del paladino.

vedono l'animale (che secondo loro e soltanto loro) è uguale a un uomo che te lo mangi? sentono di poter restringere la tua sfera privata di libertà.

non c'è un cazzo da fare

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
fefochip
Inviato: 4/6/2013 18:26  Aggiornato: 4/6/2013 18:26
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Secondo me ognuno deve essere libero di mangiare ciò che vuole secondo propria coscienza e sensibilità.

magari....

purtroppo il vegano mette una postilla.

tu fallo pure ma io ti rompo il cazzo con la mia morale ...e ricominciamo il discorso.

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Stampede
Inviato: 4/6/2013 18:26  Aggiornato: 4/6/2013 18:26
Ho qualche dubbio
Iscritto: 18/11/2006
Da:
Inviati: 53
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:


>Secondo me ognuno deve essere libero di mangiare ciò che vuole secondo propria coscienza e sensibilità.

No, ha gia' risposto qualche post sopra Calvero: si parla di uccidere un animale come se si trattasse di scegliere un film al cinema, dimenticando tra A (il carnivoro) e B (il vegetariano) che quello coinvolto nella scelta, che ci lascia le penne e' C (l'animale).

Se vale il tuo ragionamento (o meglio, la tua affermazione, perche' non si trattadi un ragionamento), allora potremmo anche dire che
ognuno e' libero di fare o meno violenza sui bambini, secondo la propria coscienza o sensibilita'


Riformulo meglio la frase. Di fatto ognuo è libero di mangiare ciò che vuole. Non si tratta di uccidere un animale perchè il 99% della popolazione si limita ad essere un consumatore passivo di un prodotto già confezionato.

Se dovessimo veramente uccidere degli animali per sopravvivere vorrei ben vedere quanti carnivori rimarebbero.

Sono d'accordo con te che in questo processo l'animale viene dimenticato.

Essendo la mia un'affermazione su di un argomento specifico non ha senso paragonarla con altre questioni.

fefochip
Inviato: 4/6/2013 18:28  Aggiornato: 4/6/2013 18:28
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Bambini e animali sullo stesso piano.


ma infatti è quello alla fine il problema .

per i vegani persone e animali sono sullo stesso piano.

e per questo quanto si sentono migliori .... beati loro.

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Decalagon
Inviato: 4/6/2013 18:30  Aggiornato: 4/6/2013 18:30
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
tu fallo pure ma io ti rompo il cazzo con la mia morale ...e ricominciamo il discorso.


Infatti io sono qui a romperti il cazzo con la mia morale. Eh già.

In realtà quelli che rompono il cazzo sono proprio gli onnivori, che ogni volta che vengono a sapere che non mangi determinati alimenti ti dicono: "ma come fai a stare in piedi? Ma perché non mangi le uova? Ma perché non mangi questo? Ma perché non mangi quello? Lo sai che è pericoloso? Ma nemmeno se sono biologici? Ma nemmeno se sono di un allevatore ammico di mio cuggino?"
Questo si che fracassa la minchia.

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
perspicace
Inviato: 4/6/2013 18:34  Aggiornato: 4/6/2013 18:38
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: La saggezza dei bambini
E non sia mai gli rispondi che per te uccidere un animale e una cosa orrenda che solo le bestie fanno.


Ti rispondono che il pazzo sei tu che ti inorridisci.

Perché come mi ha detto il ragazzo di Oyala che fino 10 anni fa viveva ancora nella giungla ed suo padre era un cannibale (ma vero eh! Di quelli che mangiano gli uomini): "es una especialidad"

Perché è tradizione!

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
Notturno
Inviato: 4/6/2013 18:38  Aggiornato: 4/6/2013 18:38
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 21/8/2008
Da:
Inviati: 1920
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:

Ma perché non mangi le uova? Ma perché non mangi questo? Ma perché non mangi quello?


Eh.... questa gente non è del tuo fisico che dovrebbe preoccuparsi ...

Hai ragione anche stavolta, Decalogon.

*RES MELIUS PERPENSA*: ma che cazzo ci ragiono a fare, io, con uno che ha scelto il nick "Decalogon"????



Che tonto che sono!!!!

Rende Encomiabili Dire No A
Religiosi Orpelli. Mentire Provoca Eccidii.
(Stefano Bartezzaghi)
fefochip
Inviato: 4/6/2013 18:40  Aggiornato: 4/6/2013 18:40
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
In realtà quelli che rompono il cazzo sono proprio gli onnivori, che ogni volta che vengono a sapere che non mangi determinati alimenti ti dicono: "ma come fai a stare in piedi? Ma perché non mangi le uova? Ma perché non mangi questo? Ma perché non mangi quello? Lo sai che è pericoloso? Ma nemmeno se sono biologici? Ma nemmeno se sono di un allevatore ammico di mio cuggino?" Questo si che fracassa la minchia.


se il vegano viene da me e mi dice: guarda che se mangi senza carne ti senti meglio

io dico :"u interessante"

certo è che se me lo dice per duecento volte comincia a rompere.
la stessa cosa si può applicare per te .

tu hai diritto di comportarti come meglio credi nella tua sfera privata senza che ti vengano a scassare il cazzo a dirti cosa fare o non fare.


comunque mi sembra poca cosa rispetto all'irritante dogmatismo del vegano che ti cerca di addurti alla sua morale, se non altro l'onnivoro di solito non cerca di trovare un motivo morale per indurti a mangiare carne e se lo fa a mio avviso sbaglia.

ognuno ha diritto di vivere e morire come meglio crede insomma fino a che non pesti i piedi a un altra persona ,questo è il succo.

venirmi a dire però come fa il lupo alla pecora che la poverina inquina l'acqua dove beve lui quando sta controcorrente è un po troppo

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Notturno
Inviato: 4/6/2013 18:42  Aggiornato: 4/6/2013 18:42
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 21/8/2008
Da:
Inviati: 1920
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:

E non sia mai gli rispondi che per te uccidere un animale e una cosa orrenda che solo le bestie fanno.


Ma infatti, devi riconoscere che mentre sul piano logico-razionale non hai molti appigli, spostare la discussione sul piano emotivo e irrazionale è di gran lunga più promettente.

Pensa... niente da dover dimostrare.... solo immagini di orrore e raccapriccio, qualche insulto e il gioco è fatto.

Che meraviglia quest'apparato etico-morale.

Davvero "superiore"...

Siete la migliore pubblicità possibile per le tesi avverse.

Rende Encomiabili Dire No A
Religiosi Orpelli. Mentire Provoca Eccidii.
(Stefano Bartezzaghi)
fefochip
Inviato: 4/6/2013 18:43  Aggiornato: 4/6/2013 18:43
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Perché come mi ha detto il ragazzo di Oyala che fino 10 anni fa viveva ancora nella giungla ed suo padre era un cannibale (ma vero eh! Di quelli che mangiano gli uomini): "es una especialidad"



forse questo ti dovrebbe far sospettare appunto che la morale è una cosa relativa e non assoluta ma c'è la curiosa convinzione (che porta sempre disastri ) che la propria di morale sia sempre quella "giusta" e l'altro(se diversa) ne abbia sempre una falsa .



più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
ELFLACO
Inviato: 4/6/2013 18:47  Aggiornato: 4/6/2013 18:47
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 28/10/2005
Da:
Inviati: 1839
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Se non è immorale portare sofferenza per la propria sopravvivenza, allora non lo è nemmeno per fottere il prossimo e ucciderlo se ritenuto necessario.


Dai non è tutto bianco o nero . Poi immorale per chi? Per quale cultura ? Sotto quale usanze?
In Thailandia nei ristoranti dell'entroterra ti ammazzano la scimmia davanti agli occhi per farti mangiare la prelivatezza del suo cervello .Loro lo fanno con la stessa naturalità con cui io e te uccidiamo le zanzare .Sono immorali??

Ed io che sono vegetariano e mangio la mia insalata sono un assassino perchè uccido la pianta mentre è viva??

Citazione:
Non c'è NULLA di oggettivamente comprovabile che dice che sia immorale uccidere un altro essere vivente, finanche un uomo o un bambino. Da qui infatti nascono i famosi problemi morali;


Sono d'accordo .

Noi mangiamo di tutto .Questa e anche una delle cose che ci ha permesso di sopravivere ed evolverci meglio e di più rispetto ad altre specie .

Ma è evidente che facciamo delle scelte .Scelte condizionate o influenzate dalla morale dell tempo che ci tocca vivere . Dalla religione ,ecc .
Io non ammazzerei il cane del vicino perchè ho fame .O perchè è buono da mangiare .
Ma questo non mi mette ,moralmente,al di sopra degli altri che non mangiano carne ,e non credo che metta gli altri sotto perchè non lo fanno .

Il mio ,fastidio se così si può dire, e tutto quà .

“Le persone non dovrebbero avere paura dei propri governi, sono i governi a dover aver paura delle persone.”
Sertes
Inviato: 4/6/2013 18:50  Aggiornato: 4/6/2013 18:50
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: La saggezza dei bambini
Vabbè Fefo, non solo hai ignorato la mia domanda e tutto quanto ho scritto, ma hai di nuovo affibbiato a me un pensiero che non mi appartiene.

Bon, un caro saluto.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
Decalagon
Inviato: 4/6/2013 18:59  Aggiornato: 4/6/2013 18:59
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
tu hai diritto di comportarti come meglio credi nella tua sfera privata senza che ti vengano a scassare il cazzo a dirti cosa fare o non fare.


Infatti qui non si sta parlando di quello devi fare o non fare tu, perché a nessuno frega un cazzo di te o della tua dieta. Mi pare che Sertes abbia chiarito questo concetto diversi post fa, ma evidentemente non lo hai letto.

Citazione:
Ed io che sono vegetariano e mangio la mia insalata sono un assassino perchè uccido la pianta mentre è viva??


Figa, 'sto thread è una miniera di perle grazie di esistere.

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
peonia
Inviato: 4/6/2013 19:00  Aggiornato: 4/6/2013 19:00
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: La saggezza dei bambini
voi avete ignorato tutti le mie!

vorrei tanto capire perchè io dovrei essere ghettizzata...però vabbè...pazienza!



tanto per la cronaca, io avevo postato questo video su Facebook in originale...dal che sembra non sia un fake nè un film...

¡Impresionante! Niño explica porque no quiere comer animales
Luiz Moreno, le explica a su mamá porque decide que no quiere comer animales

Difundí ¡Qué todo el mundo lo vea!

www.facebook.com/EspecismoCERO

Después de verlo informate:
- ¿Qué es veganismo? > http://bit.ly/E0_Veganismo
- Animales usados para alimentación > http://bit.ly/E0_Alimentacion
- ¿Qué comer? Recetas veganas > http://bit.ly/Xq8H32 y http://bit.ly/Recetas_Veganas_E0

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
ELFLACO
Inviato: 4/6/2013 19:00  Aggiornato: 4/6/2013 19:00
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 28/10/2005
Da:
Inviati: 1839
 Re: La saggezza dei bambini
x PEONIA

Ti confermo che è vero .
Un mio amico va in Thailandia ,noleggia una moto e va verso la campagnia a fare un giro .Bellissima!! Poi li viene fame e decide di fermarsi in un localino molto umile e fatto con delle lamiere con dei tavoli molto strani .In mezzo al tavolo c'era un buco con un copercchio .Lui poveretto pensava fosse per la spazzatura .Allora a quelli seduti nel tavolo vicino a lui li portano una scimmia ancora viva....
Immaginati il resto . Se vuoi ti mando un pm .Non me la sento di raccontare il resto quà .

“Le persone non dovrebbero avere paura dei propri governi, sono i governi a dover aver paura delle persone.”
perspicace
Inviato: 4/6/2013 19:01  Aggiornato: 4/6/2013 19:01
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: La saggezza dei bambini
@Fefochip

Uccidere per nutrirsi non è una necessita.

Cosi come non lo è stuprare per fare sesso.

Se in una discussione sullo stupro uno ti dice che per lui lo stupro è normale e tu che lo vedi come una cosa abominevole che solo le bestie fanno gli fai la morale, sbagli?

Cioè sbaglia chi ti dice che lo stupro è immorale e non chi stupra?



Si lo so punterai subito sul fatto che per TE lo stupro non è uccidere un animale e che quindi sei legittimato.

Ma resta il fatto che non può aver sbagliato chi ti fa la morale.

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
LoneWolf58
Inviato: 4/6/2013 19:08  Aggiornato: 4/6/2013 19:08
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
Autore: perspicace Inviato: 4/6/2013 19:01:24
...
Uccidere per nutrirsi non è una necessita.
In effetti si potrebbe amputare l'anca del maiale, senza ucciderlo e magari anestetizzandolo, e farci un bel prosciutto...
oppure attendere che le mele cadano dall'albero...
Altri modi di alimentarsi senza uccidere non ne vedo... tu?

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
Aironeblu
Inviato: 4/6/2013 19:15  Aggiornato: 4/6/2013 19:19
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/1/2012
Da: Ha Noi
Inviati: 1947
 Re: La saggezza dei bambini
@Notturno:
Ale'.... Bambini e animali sullo stesso piano. Altro capolavoro logico.... Eddai....

Dài, non fare finta di non capire, stavo applicando la logica postata da altri che sostanzialmente affermavno che "ognuno ha il diritto di uccidere e mangiare chi e cosa gli pare"... Una logica un po', non dico troglodita, perchè sarebbe un complimento, ma degenerata....

Per chi continua a fare orecchie da mercante, e crede che il fatto che lui uccida un animale non deve riguardarmi, porto un altro esempio:
Quella bestia del mio vicino di casa, la cui morte, a differenza di un qualsiasi animale, non potrebbe che darmi sollievo, non so per quale ragione possiede un bel pastore tedesco, che tiene 24 ore su 24 in una gabbia di 1mx1mx1m, in cui il povero cane riesce a malapena a girare su sè stesso, e che è addirittura priva di una pavimentazione, per cui il cane deve massacrarsi le ossa sulle barre di ferro distanti 10 cm una dall'altra. Una volta al giorno lo fa uscire in strada a cagare e pisciare, e se per caso la fa in casa lo riempie di legnate con un bastone di teak.
Ecco, uno di questi giorni prenderò quel bastone e glie lo farò ingoiare, perchè la faccenda, mi riguardi o non mi riguardi, non riesco a sopportarla.


perspicace
Inviato: 4/6/2013 19:17  Aggiornato: 4/6/2013 19:17
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: La saggezza dei bambini
@Lonewolf58

Non ho fatto a caso l'esempio del naufrago.

Non ha scelta che vivere mangiando un altro o morire.

Ti sembra che nel 2013 noi non abbiamo altra scelta?

non ho scelto a caso nemmeno l'esempio dello stupro perché so che per l'italiano medio non è moralmente giusto a differenza del mangiare animali uccisi per capriccio.

Volevo infatti stuzzicare la vostra morale e conoscendo quelle pochissime cose che la ledono ne ho scelta una.

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
Decalagon
Inviato: 4/6/2013 19:17  Aggiornato: 4/6/2013 19:17
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: La saggezza dei bambini
Citazione:
In effetti si potrebbe amputare l'anca del maiale, senza ucciderlo e magari anestetizzandolo, e farci un bel prosciutto...
oppure attendere che le mele cadano dall'albero...
Altri modi di alimentarsi senza uccidere non ne vedo... tu?


...oppure basterebbe NON mangiare il maiale

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
Aironeblu
Inviato: 4/6/2013 19:22  Aggiornato: 4/6/2013 19:22
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/1/2012
Da: Ha Noi
Inviati: 1947
 Re: La saggezza dei bambini
@Perspicace
Uccidere per nutrirsi non è una necessita. Cosi come non lo è stuprare per fare sesso. Se in una discussione sullo stupro uno ti dice che per lui lo stupro è normale e tu che lo vedi come una cosa abominevole che solo le bestie fanno gli fai la morale, sbagli? Cioè sbaglia chi ti dice che lo stupro è immorale e non chi stupra? Si lo so punterai subito sul fatto che per TE lo stupro non è uccidere un animale e che quindi sei legittimato. Ma resta il fatto che non può aver sbagliato chi ti fa la morale.

Mi sembra che hai reso bene l'idea, ma apri l'ombrello che ti arrivera' una valanga di insulti

perspicace
Inviato: 4/6/2013 19:27  Aggiornato: 4/6/2013 19:27
Sono certo di no