Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


Guerre : 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invasori.
Inviato da Redazione il 8/6/2013 23:20:00 (7285 letture)

Ci voleva la morte di un nostro bersagliere per ricordarci che il nostro esercito è ancora presente in Afghanistan, come parte delle forze NATO di invasione.

Ufficialmente eravamo andati a "difendere" il nostro alleato americano da coloro che lo avevano "attaccato" l'11 di settembre 2001, ovvero l'organizzazione terroristica di Al-Queda, capitanata da Osama bin Laden. (Come è noto l'articolo 5 della NATO permette di intervenire a fianco di un alleato solo se questo sia stato precedentemente attaccato da forze ostili).

Non dimentichiamo quindi che - nonostante la bugia dell'11 settembre - ufficialmente il nostro nemico non sono mai stati i Talebani (il gruppo etnico-religioso che governava in Afghanistan nel 2001, e che si era addirittura offerto di consegnare bin Laden agli americani, se questi gli avessero mostrato le prove della sua colpevolezza per l'11 settembre), ma appunto l'organizzazione terroristica guidata dello sceicco saudita.

Ora, noi sappiamo bene che il vero Osama bin Laden è morto nel dicembre 2001, e che quella di Al-Queda fosse una scusa patetica, preconfezionata, per invadere una nazione di enorme importanza geostrategica come l'Afghanistan. Ma ora che è morto anche il finto bin Laden, e che Al-Queda è stata ufficialmente decimata, nemmeno la scusa di facciata regge più. Che cosa ci facciamo, quindi, ancora in Afghanistan? Perché nessuno ce lo spiega?

Se andiamo a leggere il sito della ISAF, la International Security Assistance Force della NATO ...

... ci dicono che i militari italiani "collaborano con le forze di sicurezza nazionali afghane e con importanti organizzazioni, e conducono continue operazioni per dare supporto alla sicurezza, aumentare la stabilità e aiutare nelle opere di costruzione, mentre si focalizzano sullo sviluppo e sulla governabilità, in modo da garantire un ambiente sicuro per una pace sostenibile".

Ma allora non stiamo più combattendo Al-Queda! Lo dice il sito stesso della NATO.

Quello che stiamo facendo adesso si chiama, in termini molto più semplici, "consolidamento del controllo militare su un territorio conquistato". Lo stiamo facendo - evidentemente - per mantenere al potere un governo installato da noi occidentali, e per impedire il ritorno al potere dei Talebani (che nel frattempo abbiamo gentilmente provveduto a rovesciare).

Quindi, in parole ancora più semplici, tutto questo si chiama "imperialismo".

Se quindi oggi sono i Talebani a tirarci le bombe, hanno perfettamente ragione a farlo. Quella è casa loro, e siccome loro (sempre ufficialmente, si intende) agli americani non hanno mai fatto niente, come NATO non abbiamo più nessun diritto di restare in Afghanistan, nè tantomeno quello di intrometterci nelle faccende di casa loro.

In conclusione: inizialmente, la nazione italiana ha partecipato all'invasione di una nazione straniera e sovrana, violando sfacciatamente la nostra Costituzione, e ora che non esiste più nemmeno la bugia di facciata che aveva permesso di aggirare questa violazione, il governo deve rendere conto della nostra presenza militare in un paese straniero.

Mi auguro quindi che fra le tante cose positive che i neoeletti del Cinque Stelle stanno cercando di fare in Parlamento - nonostante la cappa di silenzio mediatico che grava sulle loro azioni - trovino anche il tempo per fare una seria interrogazione parlamentare al capo del governo e al ministro della difesa sul ruolo effettivo del nostro esercito in Afghanistan.

Se poi il governo non risponderà - come probabilmente eviterà di fare - tanto meglio: sarà un elemento in più da aggiungere alla lista della spesa, al momento di fare i conti con questa legislatura.

Durante lo Tsunami Tour Beppe Grillo aveva detto chiaramente di non essere d'accordo con la nostre partecipazioni a imprese militari di conquista. È stato questo uno dei motivi principali per cui ho scelto di dare il voto al Cinque Stelle, e mi auguro sinceramente di avere altrettanti buoni motivi per tornare a darglielo, alla prossima tornata elettorale.

Massimo Mazzucco

PS: Mi è stato segnalato, ad articolo pubblicato, che i 5 Stelle hanno fatto oggi questo intervento al riguardo:

"Nessuno intende strumentalizzare l'ennesima tragedia in Afghanistan. Un abbraccio alla famiglia del capitano La Rosa (e una preghiera per chi ci crede) ma noi del 5 stelle da quando siamo entrati in Parlamento ci stiamo occupando di Afghanistan, di una sporca guerra ormai persa che spinge bimbi di 11 anni a diventare assassini e causa morti tra italiani e civili e ci fa buttare soldi che potremmo utilizzare per sostenere le nostre piccole e medie imprese. Questa guerra (come tutte del resto) e' una vergogna cosi' come e' vergognoso il pianto ipocrita di un'intera classe dirigente coinvolta nel conflitto piu' lungo del 900'. Vergognatevi e dimettetevi! Siete coinvolti, chi ha avallato e' responsabile. Facciamo tornare immediatamente i nostri soldati dall'Afghanistan, facciamolo per la pace, per il rispetto della costituzione e per iniziare ad occuparci da subito ad una exit strategy che consenta, finalmente, con la diplomazia e non con i droni di costruire la convivenza pacifica. Vogliamo la pace!!!!!Il 5 stelle vuole la Pace. Pace per tutti a cominciare dall'anima di giuseppe e di quel bambino costretto a scegliere l'orribile strada della violenza. Ora basta, basta, basta. Ministro Bonino batti un colpo e scegli la strada giusta, quella della vita, non quella degli interessi economici." ALESSANDRO DI BATTISTA.

Non è sul semplice ritiro delle truppe che bisogna insistere, oggi. Quello è implicito che debba avvenire al più presto.

La cosa più grave è che ci fu raccontata una bugia (che andavamo in Afghanistan con la NATO a combattere bin Laden e Al Queda), e ora che questa bugia è crollata il governo DEVE SPIEGARE perchè siamo ancora là.


Non possiamo permettere ai nostri governanti di mentirci, ogni volta che gli fa comodo, per poi non chiedergli conto delle loro bugie quando queste si rivelano tali.

Altrimenti continueranno a mentirci in eterno, come hanno sempre fatto fino ad oggi.

M.M.

Voto: 8.00 (10 voti) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
Mande
Inviato: 8/6/2013 23:47  Aggiornato: 8/6/2013 23:47
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 13/1/2008
Da: Cologna veneta
Inviati: 1301
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Dal'articolo
Citazione:

Mi auguro quindi che fra le tante cose positive che i neoeletti del Cinque Stelle stanno cercando di fare in Parlamento - nonostante la cappa di silenzio mediatico che grava sulle loro azioni - trovino anche il tempo per fare una seria interrogazione parlamentare al capo del governo e al ministro della difesa sul ruolo effettivo del nostro esercito in Afghanistan.

Uno tra i punti principali è proprio questo.
La cappa di silenzio mediatico rotto solo forse dal "fatto quotidiano" perché il resto è fango:

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/06/08/afghanistan-m5s-schifato-da-lacrime-di-coccodrillo-dei-politici-militari-tornino/620275/
Citazione:

”Non intendiamo strumentalizzare questa tragedia, ma torniamo a chiedere quanto chiesto in una mozione presentata all’inizio della legislatura: i nostri militari tornino immediatamente a casa”, ha detto invece Alessandro Di Battista (M5S), vicepresidente della commissione Affari esteri della Camera, che ha chiesto di conoscere “la strategia d’uscita dell’Italia”. E ha aggiunto: “Siamo schifati dalle lacrime di coccodrillo dei politici”.

Il Movimento 5 Stelle aveva già chiesto il ritiro di tutti i militari italiani all’estero giovedì scorso, con una mozione presentata da Manlio Di Stefano, capogruppo stellato in commissione Esteri alla Camera.


Il movimento cinque stelle conosce benissimo la tematica e l'ha sviluppata in parlamento. L'ultima volta perfino giovedì scorso. Ma la maggioranza fa ovviamente orecchie da mercante finché può. Letta stesso ha detto oggi a parole che sarebbe opportuna una road-map per l'uscita. Parole di circostanza dopo il morto e che ovviamente domani si rimangerà. Ma la rete non dimentica.

peonia
Inviato: 8/6/2013 23:51  Aggiornato: 8/6/2013 23:51
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
ALESSANDRO DI BATTISTA SI E' GIA' FATTO SENTIRE:

"Nessuno intende strumentalizzare l'ennesima tragedia in Afghanistan. Un abbraccio alla famiglia del capitano La Rosa (e una preghiera per chi ci crede) ma noi del 5 stelle da quando siamo entrati in Parlamento ci stiamo occupando di Afghanistan, di una sporca guerra ormai persa che spinge bimbi di 11 anni a diventare assassini e causa morti tra italiani e civili e ci fa buttare soldi che potremmo utilizzare per sostenere le nostre piccole e medie imprese. Questa guerra (come tutte del resto) e' una vergogna cosi' come e' vergognoso il pianto ipocrita di un'intera classe dirigente coinvolta nel conflitto piu' lungo del 900'. Vergognatevi e dimettetevi! Siete coinvolti, chi ha avallato e' responsabile. Facciamo tornare immediatamente i nostri soldati dall'Afghanistan, facciamolo per la pace, per il rispetto della costituzione e per iniziare ad occuparci da subito ad una exit strategy che consenta, finalmente, con la diplomazia e non con i droni di costruire la convivenza pacifica. Vogliamo la pace!!!!!Il 5 stelle vuole la Pace. Pace per tutti a cominciare dall'anima di giuseppe e di quel bambino costretto a scegliere l'orribile strada della violenza. Ora basta, basta, basta. Ministro Bonino batti un colpo e scegli la strada giusta, quella della vita, non quella degli interessi economici."

EDIT: NON AVEVO LETTO CHE GIA ERA STATO PUBBLICATO....

quindi prenderanno in considerazione tutto... E PRESTO

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Redazione
Inviato: 8/6/2013 23:54  Aggiornato: 8/6/2013 23:57
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
PEONIA: Devo dire che l'intervento che hai riportato è abbastanza pietoso, perchè preme i tasti sbagliati.

Non devono concentrarsi sul chiedere il ritiro: quello è evidente che debba avvenire al più presto.

Devono obbligare il governo a spiegare perchè siamo ancora là, dopo la morte di bin Laden e la decimazione di ALQUEDA.

A me hanno insegnato che quando racconti una bugia, e quella bugia ti torna al culo, la paghi cara.

Agli altri no?

°°°

Jurij
Inviato: 8/6/2013 23:55  Aggiornato: 8/6/2013 23:55
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Adesso è una prima occasione per contrattaccare.

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
Sertes
Inviato: 8/6/2013 23:58  Aggiornato: 8/6/2013 23:58
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Mario Monti aveva fatto una visita a sorpresa in Afghanistan lo scorso 4 novembre 2012 in cui aveva affermato:

“La nostra - ha spiegato il premier Monti - sarà una presenza meno basata sul contributo militare e sempre di più sulla cooperazione economica nell’esplorazione e nell’utilizzo delle importanti risorse minerarie di cui dispone il Paese e sarà una cooperazione anche per la ‘instituition building’, ovvero per fare dell’Afghanistan un Paese più solido e sempre più capace di resistere all’insorgenza interna”.

http://qn.quotidiano.net/esteri/2012/11/04/797041-mario-monti-afghanistan-visita-sorpresa-herat-kabul.shtml

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
Decalagon
Inviato: 9/6/2013 0:00  Aggiornato: 9/6/2013 0:00
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Citazione:
Devono obbligare il governo a spiegare perchè siamo ancora là


Cazzo di domande fai Massimo? La risposta è chiara:

Sole.. mare.. belle donne..

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
Redazione
Inviato: 9/6/2013 0:06  Aggiornato: 9/6/2013 0:06
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Ho aggiunto adesso un PS in coda all'articolo.

massimo73
Inviato: 9/6/2013 0:06  Aggiornato: 9/6/2013 0:06
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/7/2011
Da:
Inviati: 364
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Anche da questo punto di vista il Movimento 5 Stelle è l'unica forza che ha detto sin dall'inizio chiaramente che questa guerra è una porcata e i nostri soldati vanno ritirati immediatamente ed io anche in questo campo come in altri sono fiero di averlo votato.
Per quanto riguarda perchè siamo ancora in Afghanistan, ma è chiarissimo, per conservare al potere Karzai il cui fratello è uno dei più grandi trafficanti d'oppio della regione, non vi sembra un valido motivo?

Mande
Inviato: 9/6/2013 0:21  Aggiornato: 9/6/2013 0:21
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 13/1/2008
Da: Cologna veneta
Inviati: 1301
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Redazione
Citazione:

A me hanno insegnato che quando racconti una bugia, e quella bugia ti torna al culo, la paghi cara.


Buoni principi peccato che abbiamo ampiamente superato questa fase.
Se veramente le bugie potessero colpirli...

http://www.infoaut.org/index.php/blog/varie/item/1024-la-camera-dei-deputati-ha-deciso-ruby-era-la-nipote-di-mubarak

Tutti i deputati che hanno votato quella farsa che fine avrebbero dovuto fare? Eppure le elezioni sono andate come hai visto. Se fosse vero che dopo essere stati sbugiardati i politici la pagano cara i conti non tornano.

Certo la tua domanda ovviamente inchioda il parlamento di fronte a responsabilità pregresse. Ma poi possono svicolare dicendo che ora "versato il latte" bisogna rimediare fornendo "stabilità" alla regione per espiare la colpa di "altri parlamentari" che hanno sbagliato.

Poi come al solito ci penseranno i media a tacere od a mistificare ed il risultato è assicurato.

E' passata forse qualche settimana da un timido intervento sul signoraggio in camera.

Sai come è stato presentato dai media?
Un deputato 5stelle è incivile perché non chiama "Letta" onorevole ma signor Letta. Per questo è stato richiamato dal presidente dell'aula.

Una buffonata incredibile per occultare un intervento ed in più diffamare.

Come popolo della rete chiederemo che anche la tua specifica domanda venga posta ma non aspettarti di venirlo a sapere da qualche giornale.

LoneWolf58
Inviato: 9/6/2013 0:32  Aggiornato: 9/6/2013 0:32
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Citazione:
Ma la rete non dimentica.
Comincio a dubitarne...
Stanno ancora cercando le armi di distruzione di massa in Iraq... adesso "pensano" siano in Siria. Anche se la rete non dimentica... l'ignoranza seppellisce la memoria.

Provate a chiedere in giro perché siamo in Afghanistan?!...

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
Decalagon
Inviato: 9/6/2013 0:49  Aggiornato: 9/6/2013 0:49
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Manco a farlo apposta ho trovato, spulciando su google, questo articolo di Grillo del 2011:

Perché siamo in Afghanistan? Sono passati 10 anni e non lo sappiamo ancora. I nostri soldati sono rientrati nelle bare di Stato con la bandiera tricolore e le autorità ad accoglierli, le stesse che li hanno mandati a combattere una guerra insensata. Perché sono morti? Non lo sappiamo. Decine di migliaia di civili afgani sono rimasti uccisi a causa del conflitto e dei bombardamenti alleati e, anche di questo, non sappiamo nulla. Una strage di cui siamo corresponsabili anche se le bombe non le abbiamo lanciate noi, con i nostri aerei, ma i nostri alleati con i droni e i puntamenti satellitari. Perché l’Italia ha dichiarato guerra all’Afghanistan? Non lo sappiamo. Bin Laden era arabo, non afgano. Nel 2001 il mullah Omar era il capo riconosciuto di uno Stato legittimo. Gli fu chiesto dagli americani di consegnare Osama. Rispose che avrebbe avuto un regolare processo e chiese agli Stati Uniti le prove del suo coinvolgimento nella strage dell’11 settembre. Non ricevette alcuna risposta e nei giorni seguenti il suo Paese fu invaso. Siamo parte di una forza di occupazione che ha violato tutte le regole internazionali e non sappiamo perché.

http://www.beppegrillo.it/2011/10/afghanistan_abu.html

Praticamente dice più o meno le stesse cose scritte qui.

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
Pielpino
Inviato: 9/6/2013 3:10  Aggiornato: 9/6/2013 3:17
Ho qualche dubbio
Iscritto: 11/9/2011
Da:
Inviati: 39
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
A dire il vero e per dovere di cronaca, il m5s quando ancora non c'erano le commissioni,fece una interrogazione all'allora ministro ancora in carica del governo Monti.

Quando finalmente son partite le commissioni,già il15 aprile è stata presentata una mozione per il ritiro immediato delle truppe a livello proprio formale.

http://www.beppegrillo.it/2013/04/m5s_mozione_per.html
Di seguito i video dei resoconti inerenti la mozione dei membri m5s della commissione esteri,sempre di 2 mesi fa,il problema è che il parlamento non calendarizza la votazione,nonostante vi siano state nel tempo anche 3 interrogazioni per sollecitare
http://m.youtube.com/index?hl=it&gl=IT&desktop_uri=%2F%3Fgl%3DIT%26hl%3Dit#/watch?v=AjUf-aH563s


http://m.youtube.com/index?hl=it&gl=IT&desktop_uri=%2F%3Fgl%3DIT%26hl%3Dit#/watch?v=kNwku-lWnlw


Edit:per chi fosse interessato sull'attività parlamentare del m5s,in attesa del portale,ogni commissione ha creato una pagina Facebook dove informa e rendiconta,basta cercare m5s commissione e di seguito il nome,in questo caso esteri

PS scusate eventuali errori,sono in viaggio e scrivo da telefono

horselover
Inviato: 9/6/2013 7:14  Aggiornato: 9/6/2013 7:14
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/9/2012
Da:
Inviati: 1898
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
l'italia è a sua volta un paese invaso e occupato con la sovranità limitata

LoneWolf58
Inviato: 9/6/2013 8:50  Aggiornato: 9/6/2013 8:50
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Citazione:
Autore: Redazione Inviato: 8/6/2013 23:54:58
...
A me hanno insegnato che quando racconti una bugia, e quella bugia ti torna al culo, la paghi cara.
Peccato che poi si cresca e ci si renda conto che le cose vanno diversamente...
vogliamo fare l'elenco delle bugie dette e vedere a chi è andata in quel posto? a cominciare dalla più eclatante... 9/11?

Più che il perché siamo "ancora" lì... mi piacerebbe sapere perché ci siamo andati... si parla tanto della nostra Costituzione ma nessuno la rispetta e la fa rispettare.

L'Italia ripudia la guerra come strumento di offesa alla libertà degli altri popoli e come mezzo di risoluzione delle controversie internazionali; consente, in condizioni di parità con gli altri Stati, alle limitazioni di sovranità necessarie ad un ordinamento che assicuri la pace e la giustizia fra le Nazioni; promuove e favorisce le organizzazioni internazionali rivolte a tale scopo.

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
Pyter
Inviato: 9/6/2013 9:50  Aggiornato: 9/6/2013 9:50
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
La costituzione dice "guerra", non "missione di pace".
Il governo ha inserito le missioni di pace nella lista delle cose da fare per dare lavoro ai giovani, così che tornare dall'Afghanistan diventerebbe automaticamente un'azione anticostituzionale.

Io penso che stiano mirando a "europeizzare" anche questo paese asiatico, e il prossimo passo sarà tentare un processo di integrazione tribale magari organizzando un europeo Under 21.

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
peonia
Inviato: 9/6/2013 10:10  Aggiornato: 9/6/2013 10:55
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Scusa Massimo non ho capito, io ho solo copiato ed incollato....
è esattamente quello che hai riportato tu...ma non avevo letto tutto l'articolo, prima di postare il discorso di Di Battista.
Il commento non l'ho fatto, personalmente, quindi quali tasti sbagliati?

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
LoneWolf58
Inviato: 9/6/2013 10:13  Aggiornato: 9/6/2013 10:13
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Citazione:
Autore: Pyter Inviato: 9/6/2013 9:50:59

La costituzione dice "guerra", non "missione di pace".
Ed infatti quella è la prima bugia...

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
fefochip
Inviato: 9/6/2013 10:34  Aggiornato: 9/6/2013 10:37
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Citazione:
La costituzione dice "guerra", non "missione di pace".


in realtà quello è il primo crimine scusate.

se si stravolgono le parole per dargli un senso diverso al fine di aggirare una legge quello è un crimine che va giudicato da un tribunale, in particolare se poi tale crimine viene commesso.

se da oggi un omicidio volontario premeditato lo derubrichiamo con "cancellazione ponderata di un esistenza" possiamo allegramente ammazzare il prossimo?

la cosa allucinante del discorso delle missioni di pace è perche è lo stato a farle che se la canta e se la suona ,un po come una pena di morte che non è un omicidio ma "fare giustizia".

io credo che se si riuscisse a cambiare governo una della prime cose da fare è mettere in chiaro questo aspetto con una sentenza ,ma dubito che possa avvenire perche l'apparato giuridico della nazione è in parte corresponsabile in questo crimine ovvero quello della violazione della costituzione.

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
tonipos
Inviato: 9/6/2013 10:59  Aggiornato: 9/6/2013 11:08
Ho qualche dubbio
Iscritto: 17/6/2006
Da: Treviso
Inviati: 119
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Scusate l'OT (ma neanche tanto, visto che, in parte, si parla anche di bugie....).
Qualcuno ha approfondito la notizia che Equitalia SpA risulta, dal 8/04/2013, registrata nel Delaware, un paradiso fiscale?

Alla fine ti accorgi sempre che nulla è come sembra
Decalagon
Inviato: 9/6/2013 11:39  Aggiornato: 9/6/2013 11:39
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
@LoneWolf: siamo andati lì perché il ministero della difesa si appende alla seconda parte dell'articolo che hai citato:

Citazione:
consente, in condizioni di parità con gli altri Stati, alle limitazioni di sovranità necessarie ad un ordinamento che assicuri la pace e la giustizia fra le Nazioni; promuove e favorisce le organizzazioni internazionali rivolte a tale scopo.


Per questo le chiamano "missioni di pace".

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
matteog
Inviato: 9/6/2013 11:51  Aggiornato: 9/6/2013 11:51
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/9/2009
Da: Roma
Inviati: 966
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
scusate hanno usato il fumus persecutionis per Ruby, in palese violazione della Costituzione

hanno fatto una legge elettorale che senza le preferenze viola palesemente la Costituzione

hanno chimato i finanziamenti pubblici in barba ad un referendum

e così via...

Non c'è da meravigliarsi se stiamo a tutti gli effetti occupando un Paese straniero senza motivo.

Il problema non sono i politici, è la gente che li legittima.
Gli italiani non sono certo migliori dei politici.

Ma dico, le ascoltate le persone in giro?

"Cercare il complotto è sano, trovarlo dappertutto è follia." M. Galante
fefochip
Inviato: 9/6/2013 11:57  Aggiornato: 9/6/2013 12:02
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Citazione:
siamo andati lì perché il ministero della difesa si appende alla seconda parte dell'articolo che hai citato:


Citazione:
consente, in condizioni di parità con gli altri Stati, alle limitazioni di sovranità necessarie ad un ordinamento che assicuri la pace e la giustizia fra le Nazioni; promuove e favorisce le organizzazioni internazionali rivolte a tale scopo.


il problema è che si "appende" al fumo della pipa del nonno.

promuove e favorisce le organizzazioni internazionali rivolte a tale "scopo" .
che scopo?
pace e la giustizia fra le Nazioni
ok
come?
attraverso "limitazioni di sovranità" che consentono "un ordinamento" volto a tale scopo
(quindi il concetto di europa in questo contesto non viola la costituzione)
non leggo "missioni di pace"

e questo soprassedendo in toto su "in condizioni di parità con gli altri Stati"
(e su questo punto vedo l'europa completamente sbilanciata)
se la possono girare come gli pare ma la costituzione è chiara

edit.
Citazione:
Il problema non sono i politici, è la gente che li legittima.

è un errore a mio avviso vedere i due problemi disgiunti perche uno influenza l'altro in un circolo vizioso.

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
simone707
Inviato: 9/6/2013 12:03  Aggiornato: 9/6/2013 12:03
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/4/2009
Da:
Inviati: 148
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
.............. in effetti Peonia ha ragione ...... Quali tasti sbagliati? ......

horselover
Inviato: 9/6/2013 12:12  Aggiornato: 9/6/2013 12:12
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/9/2012
Da:
Inviati: 1898
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
su queste cose decide la nato, ricordate la libia e l'irak? attacchiamo paesi che non ci hanno fatto niente. bisognerebbe abolire l'esercito come in costarica. staremmo tutti meglio

Nomit
Inviato: 9/6/2013 12:24  Aggiornato: 9/6/2013 12:24
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 4/1/2011
Da:
Inviati: 1549
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Siamo un popolo di invasori, perché le aggressioni di quelle terre vengono dai nostri consumi.

Spiderman
Inviato: 9/6/2013 12:35  Aggiornato: 9/6/2013 12:35
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 19/9/2009
Da:
Inviati: 2722
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Citazione:
bisognerebbe abolire l'esercito come in costarica.


Ecco perchè Grillo porta tutto in Costarica! Scherzo e concordo con te, nessun esercito, nessuna arma. I ragazzi dei 5 stelle si fanno sentire spesso su diversi temi, nessuno o pochi se li cagano e mai le tv o i giornali se non per parlare di scontrini e diaria.

"Ogni giorno racconto la favola mia, la racconto ogni giorno chiunque tu sia, e mi vesto di sogno per darti se vuoi, l'illusione di un bimbo che gioca agli eroi. (Renato Zero)
horselover
Inviato: 9/6/2013 12:39  Aggiornato: 9/6/2013 12:39
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/9/2012
Da:
Inviati: 1898
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
con i soldi delle armi e gli stipendi dei militari (molti generali e pochi soldati) si potrebbe dare il reddito di cittadinanza a tutti. e nelle caserme case per i senzatetto

penta
Inviato: 9/6/2013 12:47  Aggiornato: 9/6/2013 12:47
Ho qualche dubbio
Iscritto: 24/12/2009
Da:
Inviati: 49
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Le cose che sono cambiate grazie all'invasione sono due:
A) Il marito oggi non può più uccidere la moglie ma solo non darle da mangiare, così è lei che muore.
B) La produzione di papavero da oppio, azzerata dai talebani è oggi più rigogliosa che mai, e stanno impiantando anche la canapa.
Non c'è dubbio che restiamo là per sorvegliare la puntuale applicazione del punto A

Mande
Inviato: 9/6/2013 12:57  Aggiornato: 9/6/2013 12:57
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 13/1/2008
Da: Cologna veneta
Inviati: 1301
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Redazione
Citazione:

PEONIA: Devo dire che l'intervento che hai riportato è abbastanza pietoso, perchè preme i tasti sbagliati.

Un'ultima replica Massimo, anche perché vivendo fuori dall'Italia forse non ne ricevi una impressione adeguata del clima odierno.

Ti faccio un altro esempio che forse ti è sfuggito.
Appena eletto un rappresentante dei cinque stelle è stato cercato per una intervista. Gli hanno bussato sotto casa ed ha aperto.

Durante una lunga intervista ha anche accennato al film "zeitgeist" che penso abbia visto pure te. Ha accennato di 11/9 e di tutto quanto.

Il giornalista poteva mostrarsi meravigliato e guardarsi il film piuttosto che chiedere spiegazioni ma invece cosa ha fatto? Ha isolato una singola frase per farlo passare come uno sciroccato:

http://www.ilpost.it/2013/03/06/bernini-m5s-microchip-zeitgeist/

La notizia è che un deputato cinque stelle crede agli asini che volano ed alla gente coi microchip.

Tornando alla tua domanda, legittima, pensa al polverone che solleverebbero queste poche righe dal tuo articolo:
"Ora, noi sappiamo bene che il vero Osama bin Laden è morto nel dicembre 2001, e che quella di Al-Queda fosse una scusa patetica, preconfezionata, per invadere una nazione di enorme importanza geostrategica come l'Afghanistan."

In un colpo solo i giornali titolerebbero:
"Movimento cinque stelle accusa premio nobel per la pace Obama di mentire".
"Caso diplomatico di diffamazione internazionale. L'ambasciatore americano chiede spiegazioni e minaccia".

Tutto per una frase di buon senso.
Pielpino ti ha mostrato i video. Qui il testo integrale della mozione per il ritiro.
Mozione camera

Io non trovo nulla da eccepire. Posso convenire sul fatto che il linguaggio sia "politically correct" e quindi eviti argomentazioni forti ed accusatorie ma purtroppo è necessario.

Se neppure tu che sei attivo in rete riesci a conoscere le attività del movimento cinque stelle come pensi ci riescano milioni di italiani che vivono solo di televisione.

Difatti ultimamente la situazione è mutata ed alcuni rappresentanti cominciano a farsi vedere in televisione. Altrimenti i giornalisti come hai visto mistificano a loro uso e consumo posizioni più che legittime.

Vmagic
Inviato: 9/6/2013 13:10  Aggiornato: 9/6/2013 13:10
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/10/2012
Da:
Inviati: 135
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Vedo militari tornare dalle missioni e comprarsi case e lotti di terreni. Ecco cosa ci fanno là..

Tutto solo per soldi!

LoneWolf58
Inviato: 9/6/2013 13:49  Aggiornato: 9/6/2013 13:49
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Citazione:
Autore: Decalagon Inviato: 9/6/2013 11:39:19
Vedo che ti ha già risposto fefochip... ma aggiungo che al massimo la seconda parte può autorizzare una sospensione della sovranità sul proprio territorio (vedi basi militari nato e usa). Non un travisamento della Costituzione che su questo articolo è abbastanza chiara.

L'Italia ripudia la guerra come strumento di offesa alla libertà degli altri popoli e come mezzo di risoluzione delle controversie internazionali

Per quelle c'è l'ONU e i Caschi Blu

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
peonia
Inviato: 9/6/2013 14:32  Aggiornato: 9/6/2013 14:32
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Mande, visto che per dire quello che hai detto, hai virgolettato la bacchettata di Massimo al mio post....ma io di che colpa sarei accusata?
tanto per capire....

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
redribbon
Inviato: 9/6/2013 14:33  Aggiornato: 9/6/2013 14:33
Mi sento vacillare
Iscritto: 14/1/2006
Da: Firenze
Inviati: 614
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Citazione:
Autore: horselover Inviato: 9/6/2013 12:12:13 bisognerebbe abolire l'esercito come in costarica.



Non servirebbe,
poichè in Afghanistan l'esercito serve per difendere gli interessi economici delle nostre imprese private, tra le quali:

Citazione:
Lo scorso aprile l’allora ministro Romani aveva guidato a Kabul una delegazione commerciale italiana composta da rappresentanti di Eni, Enel, Enea, Gruppo Trevi (perforazioni petrolifere), Gruppo Maffei (estrazioni minerarie), Iatt (pipeline sotterranee), Fantini (segatrici per marmo), Assomarmo, Margraf e Gaspari Menotti (estrazione del marmo) e AI Engineering (costruzioni).

e sicuramente molte altre

http://www.osservatorioafghanistan.org/2011/12/afghanistan-neocolonialismo-italiano/

Come vediamo Monti non ha esitato a elargire un prestito (bisogna vedere se mai ce lo renderanno) di 137 milioni di euro onde ampliare l'aeroporto di Herat, ciò sempre per facilitare il lavoro delle imprese private in Afghanistan (e chissà a quale impresa è stato commissionato il lavoro) .
Se si fosse trattato, invece, di darli per la scuola in Italia o per aiutare qualche poveraccio qua in italia Monti (ma anche Berlusconi o D'alema) ci avrebbe riso in faccia,
o più realisticamente, con la solita maschera di ipocrisia, ci avrebbe detto che non ci sono i soldi.


Ne risulta che l'esercito è solo uno strumento usato dagli anglo-americani, e dal resto della ciurma aggregata, per piegare gli altri paesi ai loro diktat,
i quali generalmente prevedono il paese in questione aperto agli investimenti stranieri,
tradotto ---> imprese multinazionali anglo-americane ed occidentali che vanno nel paese in questione per fare affari, profitto, soldi.
Ovvio che per il pubblico questa attività deve essere mascherata da "esportazione della democrazia" o "lotta al terrorismo" o da ciò che meglio si adatta per placare i dubbi dell'opinione pubblica occidentale.


Non c'è modo di fermare tutto questo, se non con l'abolizione giuridica dell'impresa privata e del profitto (è chiaro però che serve un alternativa) .

Certamente, in teoria potremmo pensare che basterebbe una legge accettata da tutti, o quasi, i paesi del mondo, per la quale in una nazione possono esistere solo imprese nazionali, così che in Afghanistan potrebbbero esistere solo imprese Afghane,
sarebbe cioè la morte per legge delle multinazionali. Ma questa è un utopia più grande dell'abolizione dell'impresa privata e del profitto,
senza considerare che userebbero i più subdoli modi di aggirarla.


Quindi si usano soldi pubblici, per pagare l'esercito, che deve garantire la sicurezza a degli investimenti privati.
I posti di lavoro che tali imprese creano diventa un alibi per giustificare lo stato attuale.

Questo è il dramma del nostro tempo.

“datemi il controllo della moneta di una nazione e non mi importa di chi farà le sue leggi”

Mayer Amschel Rothschild
Mande
Inviato: 9/6/2013 15:18  Aggiornato: 9/6/2013 15:18
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 13/1/2008
Da: Cologna veneta
Inviati: 1301
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Peonia
Citazione:

Mande, visto che per dire quello che hai detto, hai virgolettato la bacchettata di Massimo al mio post....ma io di che colpa sarei accusata?
tanto per capire....

Per via del fuso orario ovviamente Massimo non ti risponde ora. Comunque se lo chiedi a me...

NULLA.

E' una delle regole del sito non attaccare le persone ma solo le idee.

Se leggi l'intervento:
Citazione:

PEONIA: Devo dire che l'intervento che hai riportato è abbastanza pietoso, perchè preme i tasti sbagliati.

Il soggetto non è Peonia. Il soggetto è l'intervento.

Ovvero Massimo esplicitamente, poi anche nel PS aggiunto all'articolo, contesta la forma con la quale hanno trattato l'argomento.

A suo parere bisognava mettere alla berlina gli ex parlamentari/governanti che avevano deciso di restare in Afganistan nonostante Bin laden sia stato poi ufficialmente dichiarato morto per ordine di Obama qualche anno fa.

Parere legittimo e che non contesto. Come lui non contesta che il movimento cinque stelle abbia richiesto il ritiro. Solo che per lui è POCO.

Dovevano fare di più.

Su questo siamo in disaccordo. A mio parere era molto difficile fare di più senza finire nel "tritacarne mediatico" ad opera della nostra informazione mainstream.

peonia
Inviato: 9/6/2013 16:36  Aggiornato: 9/6/2013 16:36
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
ok, va bene, ma io ho riportato soltanto lo stesso discorso che era nell'articolo, non avendolo visto prima ripeto, e quindi Massimo aveva già ricalcato che non bastava solo il ritiro....che c'entrava evidenziare...mah

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Calvero
Inviato: 9/6/2013 17:09  Aggiornato: 9/6/2013 17:18
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
_____________________
________________


Il minimo sindacale (ma proprio il minimo) che manca : -

Citazione:
"Nessuno intende strumentalizzare l'ennesima tragedia in Afghanistan.


.. e analizzare alle radici il problema ?

Citazione:
Un abbraccio alla famiglia del capitano La Rosa


Ma anche No. La retorica delle lacrime di coccodrillo è ora di cominciare a chiamarla col suo nome. Se siamo i primi come popolo alla base della piramide a dare l'avallo a chi può essere legittimato di uccidere, gli abbracci puzzano di marcio, lontano - e non a caso - miglia e miglia ... incominciamo a essere partecipativi anche nelle colpe ... che la democrazia rappresentativa (pare) stia un po sul cazzo proprio al M5S ...

.. anzi: - sarebbe stato il momento di proporre una provocazione Politica con le palle, e chiedere che i Funerali non debbano essere patrocinati da uno Stato come questo, allora sì sarebbe OPPOSIZIONE ... altro che retorica

Citazione:
(e una preghiera per chi ci crede)


... con, in aggiunta per Il vero rispetto che si chiede alla Libertà: "e una preghiera per tutta quella gente oppressa grazie agli interessi imperialisti su cui posiamo la nostra civiltà" (per chi ci crede)



Citazione:
ma noi del 5 stelle da quando siamo entrati in Parlamento ci stiamo occupando di Afghanistan, di una sporca guerra ormai persa che spinge bimbi di 11 anni a diventare assassini e causa morti tra italiani e civili e ci fa buttare soldi che potremmo utilizzare per sostenere le nostre piccole e medie imprese.


.. e abbiamo fondati sospetti che i Poteri occulti che già tramarono l'11 settembre, e il terrorismo fasullo, continuino a tenere in ostaggio l'intero processo che millanta d'essere chiamato democratico, esigiamo ci si sganci da essi, in primis denunciando i veri terroristi e rivedendo l'educazione scolastica in merito - con apposita commissione d'indagine.

Citazione:
Questa guerra (come tutte del resto) e' una vergogna cosi' come e' vergognoso il pianto ipocrita di un'intera classe dirigente coinvolta nel conflitto piu' lungo del 900'. Vergognatevi e dimettetevi! Siete coinvolti, chi ha avallato e' responsabile.


Questo è vero.

Però si aggiunga che anche noi del M5S dovevamo stare un po più attenti prima di avallare il Reato di Negazionismo che sdogana il medesimo principio (e non solo quello) di rendere ipocrita e vergognosa un'intera classe dirigente e/o politica. Anche noi siamo già colpevoli. Vogliamo tornare sui nostri passi.

Citazione:
Facciamo tornare immediatamente i nostri soldati dall'Afghanistan, facciamolo per la pace, per il rispetto della costituzione e ...


... e leviamoci dal ricatto imperialista USA

Citazione:
Vogliamo la pace!!!!


Dovrebbe essere proprio in politica la consapevolezza che rende prioritaria la prima Legge dell'universo essendo la Pace la conseguenza della ricerca della verità e, con essa, delle bugie. In Verità non per niente la guerra è figlia di infinite bugie. Altrimenti non potrebbe esistere. Altrimenti non avrebbe senso la propaganda.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
minkiaprof
Inviato: 9/6/2013 17:55  Aggiornato: 9/6/2013 17:55
Ho qualche dubbio
Iscritto: 2/12/2006
Da:
Inviati: 129
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
oggi da lucia annunziata il ministro emma bonino ha detto chiaro e tondo che porteremo via dall'afghanistan i militari, ma lasceremo un migliaio di addestratori. ci puo' spiegare la differenza?

E quando ci domanderanno che cosa stiamo facendo, tu potrai rispondere loro: Ricordiamo. (Ray Bradbury, Fahrenheit 451)
perspicace
Inviato: 9/6/2013 17:56  Aggiornato: 9/6/2013 17:59
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
IMHO

Se volete fare il gioco degli USA allora ben-venga il semplice ritiro delle nostre truppe cosi lasciate campo libero a loro che faranno ancora e con più tranquillità i loro maiali-in-comodità.

Se invece volete fare qualcosa di positivo e dimostrare che i 5S non centrano niente con loro allora dovreste chiedere il ritiro delle truppe USA e di ogni gruppo armato straniero andato li a occupare illegalmente un territorio con scopi imperialistici.

Perché il giochetto che ogni volta che stanno per ritirarsi gli fanno un attentato e rimangono altri tre anni mi ha veramente stancato!

Se non sei in territorio straniero come forza occupante col cazzo che ti fanno un attentato.

A nessuno piace essere invasi, umiliati e rapinati.

Dobbiamo chiedere che gli USA lascino il medio-oriente visto che casa loro è dall'altra parte del mondo.

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
alsecret7
Inviato: 9/6/2013 19:04  Aggiornato: 9/6/2013 19:04
Mi sento vacillare
Iscritto: 11/6/2007
Da:
Inviati: 561
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
ma sentirvi mi sembra che la colpa e dei 5 stelle!! che i soldati siano andati in guerra? ormai non si accusano piu i partiti che anno distrutto l'italia e anno portato i soldati in quella sporca guerra! tutto quello che sta succedendo in italia e solo colpa di grillo e dei 5 stelle!! sta a vedere che sara pure colpa mia! che da trentanni l'italia e allo sfascio! allora vuol dire che il pd e il pdl sono innocenti!!

horselover
Inviato: 9/6/2013 19:11  Aggiornato: 9/6/2013 19:11
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/9/2012
Da:
Inviati: 1898
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
tanto ci penseranno gli afgani che contrariamente agli italiani non amano essere invasi e occupati, come sanno bene inglesi e russi

horselover
Inviato: 9/6/2013 19:13  Aggiornato: 9/6/2013 19:13
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/9/2012
Da:
Inviati: 1898
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
calma ragazzi del 5, in parlamento si può fare ben poco... ce ne andremo quando ci cacceranno via

Redazione
Inviato: 9/6/2013 19:21  Aggiornato: 9/6/2013 19:24
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Citazione:
PEONIA: "Scusa Massimo non ho capito, io ho solo copiato ed incollato.... è esattamente quello che hai riportato tu...ma non avevo letto tutto l'articolo, prima di postare il discorso di Di Battista. Il commento non l'ho fatto, personalmente, quindi quali tasti sbagliati?

simone707: ............. in effetti Peonia ha ragione ...... Quali tasti sbagliati? ......
Come ha già spiegato Mande, non mi riferivo al TUO intervento, ma a quello di Battista in aula.

I "tasti sbagliati" sono quelli toccati da lui nel suo discorso. Frega cazzo di abbracciare i parenti dei militari, frega cazzo di sentirsi dire che rientreremo.

Vogliamo sapere perchè ci hanno mentito, ora che è dimostrato che lo hanno fatto.

***

Citazione:
mande: Tornando alla tua domanda, legittima, pensa al polverone che solleverebbero queste poche righe dal tuo articolo: "Ora, noi sappiamo bene che il vero Osama bin Laden è morto nel dicembre 2001, e che quella di Al-Queda fosse una scusa patetica, preconfezionata, per invadere una nazione di enorme importanza geostrategica come l'Afghanistan." In un colpo solo i giornali titolerebbero: "Movimento cinque stelle accusa premio nobel per la pace Obama di mentire".
Stai tranquillo che prima di fare affermazioni del genere io mi accerto sempre di essere in grado di dimostrarle. MAGARI mi accusassero di una cosa del genere! Tirerei subito fuori gli articoli della BBC, della FOX e della CNN del gennaio 2002, in cui viene detto che bin Laden è morto.

Dopodichè SAREI IO a chiedere a loro come mai non si tengono informati.

LoneWolf58
Inviato: 9/6/2013 19:23  Aggiornato: 9/6/2013 19:23
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Citazione:
Autore: Calvero Inviato: 9/6/2013 17:09:51
sarebbe stato il momento di proporre una provocazione Politica con le palle,
Come no!...
in una nazione asservita con una coscienza e conoscenza "popolare" a livello di maria de filippi...
con dei media "megafoni" parziali ed allineati...
che risultato pensi di ottenere con una "provocazione" del genere?

Però si aggiunga che anche noi del M5S
C'è chi ha votato il M5S perché credeva nei miracoli...

Nessuno ha la bacchetta magica... nemmeno il M5S.

In questo momento ristabilire un minimo di legalità e, soprattutto, di solidarietà è l'obbiettivo principale... e ci sarà da faticare anche per questi.

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
ELFLACO
Inviato: 9/6/2013 20:20  Aggiornato: 9/6/2013 20:20
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 28/10/2005
Da:
Inviati: 1839
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Citazione:
Vogliamo sapere perchè ci hanno mentito, ora che è dimostrato che lo hanno fatto.


Questo che per noi in LC è chiaro.Per il 99% della gente non è così .E' dubito fortemente che il lM5S tirerà fuori quello che tu gli chiedi . E non lo farà neanche Grillo .

Se avessero ottenuto la presidenza del COPASIR forse avrebbero rischiato .Ma figurati!!!!

Purtroppo io non nutro nessuna speranza su questo .Roba troppo grande !!

“Le persone non dovrebbero avere paura dei propri governi, sono i governi a dover aver paura delle persone.”
Tarmac
Inviato: 9/6/2013 22:12  Aggiornato: 9/6/2013 22:13
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/2/2013
Da:
Inviati: 119
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Anch'io avrei voluto un altro intervento.
Purtroppo, con tristezza infinita, ho preso atto che un altro intervento non si poteva fare.

Se non davano solidarieta' al caduto, se non chiedevano il ritiro, se avessero detto quello che chiede Massimo, i titoli cubitali in prima pagina sarebbero stati un fuoco di fila: "M5S specula sulla morte di un italiano, M5S riscrive la storia sparando fandonie complottiste, M5S dopo gli scontrini si butta sull'antiamericanismo, ecc."

Noi sappiamo come sono andate le cose, contiamoci, quanti siamo?
1% della popolazione senziente? Il 2, il 3, magari si arriva al 10.
Il resto ci prende per il culo.

Con l'informazione al 57° posto nel mondo, con queste tv dominate dal conflitto d'interessi, con questi partiti che non vogliono mollare l'osso, con questa situazione non si puo' andare in Parlamento a dire , ad esempio, che Bin Laden era gia' morto.

Ieri sera Paolo Liguori, giornalista (?) mediaset, era in tv e la prima cosa che ha detto e' stata: "Bisogna essere realisti, il M5S e' stato oggetto di una campagna mediatica avversa come non si era mai visto prima in questo paese, hanno tutti contro."

Se lo dice lui che non e' certo indipendente, anzi e' proprio schierato con il nano di plastica, c'e' da credergli.

Chi rivendica un altro intervento da parte del M5S, mi sa che non vive la realta' italiana attuale.
Da questo punto di vista (e solo da questo) sono rassegnato, non e' ancora il momento di certi argomenti, ripasserei tra circa 10-15 anni (e sono ottimista).

Tuareg69
Inviato: 9/6/2013 23:41  Aggiornato: 9/6/2013 23:41
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/12/2008
Da: Roma
Inviati: 62
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
@perspicace
Citazione:
Se volete fare il gioco degli USA allora ben-venga il semplice ritiro delle nostre truppe cosi lasciate campo libero a loro che faranno ancora e con più tranquillità i loro maiali-in-comodità.


Grazie dell'illuminazione: m'era sfuggito il senso che il nostro ruolo lì fosse quello di CONTROLLARE e MINIMIZZARE l'entità dell'intervento degli USA...

... questa nostra colonia con celate mire indipendentiste!


- Perché indossi quello stupido costume da coniglio?
- Perché indossi quello stupido costume da uomo?

(Donnie Darko - Richard Kelly)
Calvero
Inviato: 9/6/2013 23:46  Aggiornato: 9/6/2013 23:46
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Citazione:
Come no!...
in una nazione asservita con una coscienza e conoscenza "popolare" a livello di maria de filippi...
con dei media "megafoni" parziali ed allineati...
che risultato pensi di ottenere con una "provocazione" del genere?


Nella peggiore delle ipotesi, niente di peggio rispetto a prima.

POI

Nella Vita (e non serve neanche la saggezza per saperlo) ci sono DUE TIPI di pensieri: ----> d'azione e di parola.

ERGO

Nella migliore delle ipotesi, sino ad adesso a livello di azione, ovviamente, non si è fatto nulla, rimane quello di parola e neanche quello è stato mai provato, quindi se la tua domanda è "che risultato pensi di ottenere?" ...

..ecco pensa che è un risultato che non si è mai voluto osare, vedi Te se non sarebbe l'ora ... visto che ci sono più cetriolati che gocce d'acqua in un nubifragio.

Quante fette devi mangiarne prima di accorgerti che è polenta? (questa è la domanda).

Senza risposte a provocazioni con le Palle, si avranno altre risposte (indovina) senza palle. No dico, senza neanche i pensieri d'azione si rinuncia pure a quelli di parola, vedi Te come stiamo messi.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Witt83
Inviato: 10/6/2013 10:11  Aggiornato: 10/6/2013 10:11
Mi sento vacillare
Iscritto: 3/1/2010
Da:
Inviati: 419
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Ovviamente la posizione del M5S e gli interventi come quello di Di Battista non vengono mai sottolineati da nessun media.

Stesso discorso per le proposte di legge che hanno portato e che porteranno.

Stanno contando gli scontrini, stanno contando gli scontrini, stanno contando gli scontrini, stanno contando gli scontrini...... stanno contando gli scontrini!

La terra possiede risorse sufficienti per provvedere ai bisogni di tutti, ma non all'avidità di alcuni. Gandhi
Ste_79
Inviato: 10/6/2013 23:15  Aggiornato: 10/6/2013 23:15
Mi sento vacillare
Iscritto: 27/8/2011
Da: Reggio Emilia
Inviati: 766
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Non so se avete già letto. la commissione esteri ha preparato una mozione sul Mali, sottolineando come sia anticostituzionale. Ha chiesto che per i futuri interventi si passi dallo strumento del disegno di legge, ha chiesto anche informazioni dettagliate sull'operazione e ha sottolineato la loro opposizione alle guerre fatte per accaparrarsi le materie prime. Questo in estrema sintesi. Non so se vi pare una risposta accettabile al quesito posto dall'articolo. Questo pare già qualcosa.
Discutibile è però la scelta di sviare l'attenzione dall'afghanistan, che visto che è al centro dell'attenzione, poteva essere tirato in ballo allo stesso modo e nei modi in cuii ha descritto Massimo.

A voi la sentenza....

Mozione 5stelle

Post del blog

a_mensa
Inviato: 11/6/2013 9:47  Aggiornato: 11/6/2013 9:47
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/6/2009
Da: roncello (mi)
Inviati: 3180
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
cari tutti, Massimo in primis
a me pare semplicemente patetico, nella sua manifestazione di estrema impotenza, che a questi ministri, a questa classe di governo, "si chieda".
cosa deve ancora accadere, quante prese per il culo si debbono ancora subire, affinchè questi elementi vengano fisicamente buttati nel tevere, allontanati da roma, inseguiti con i forconi fino a che non abbiano più fiato per scappare ?
di fronte ad un simile distacco tra governanti e governati, cosa occorre ancora per delegittimarli completamente ?
A quando ci si rimetterà in testa che senza una nuova "resistenza" nuovi "partigiani" capaci di combattere ogni forza asservita a questa classe di potere, non ne usciremo più ?
Lo stato borghese si abbatte .... non si cambia !!

non vorrei mai appartenere ad un club che avesse me come socio.
peonia
Inviato: 11/6/2013 16:42  Aggiornato: 11/6/2013 16:42
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Andrea come capisco il tuo sfogo, che condivo in toto, ma non posso auspicare di avere ancora la guerra....dobbiamo trovare altri mezzi incruenti per riaffermare la nostra SOVRANITA' di esseri umani e cittadini poi...
e sono sicura che si possono trovare anche resistendo, boicottando, rifiutandosi di seguire la legge iniqua, insomma INVENTAMOSE QUALCOSA!
Basta sangue!

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
gudarian
Inviato: 12/6/2013 11:06  Aggiornato: 12/6/2013 11:06
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/9/2008
Da:
Inviati: 979
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Citazione:
ma era scontato che sarebbe finita così... Cosa credevate che facessero.. questi si sono ritrovati nel bel mezzo della cuccagna, dove altri gli portavano via tutti i premi e loro poretti non possono neanche tenersi lo stipendio ma solo 2500 miseri neuri e, in più, dopo due legislature non è prevista la possibilità di ricandidarsi..... Aspettate, se regge il governo, vedrete come cominceranno a vendersi a destra e manca....


mi autocito...non avreste il coraggio di ammetterlo....ma l'avevo detto io che si sarebbero venduti a destra e manca...

Per la serie cerca la differenza....

Fico: "Per me Beppe Grillo è patrimonio mondiale dell'umanità come le Dolomiti, la Costiera Amalfitana o la musica".
Biancofiore: «Se fosse possibile, Berlusconi lo farei patrimonio dell'UNESCO".
Calvero
Inviato: 12/6/2013 11:31  Aggiornato: 12/6/2013 11:31
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
_________________
____________

Gudarian, pensa che sia io che Te optiamo per non ritenere una soluzione essere andati a votare il M5S.

Eppure la differenza che passa per una medesima scelta, identifica colui che non solo gode della disfatta di un Popolo non all'altezza di voler cambiare e non meritevole di migliorie socio/politiche ...

... ma anche pensa di essere furbo nell'ammettere che ad essere sbagliato non è il Movimento ma gli Italiani. Anzi, il tuo insistere a perculare in maniera sì infantile è la comprova che il Movimento ha agito secondo criteri politicamente e democraticamente sani e propositivi.

In sostanza: Te stai facendo dei complimenti a Grillo e stai dando degli stronzi agli italiani, no ai Grillini. Non te ne fossi accorto.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Spiderman
Inviato: 12/6/2013 11:46  Aggiornato: 12/6/2013 11:46
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 19/9/2009
Da:
Inviati: 2722
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...

"Ogni giorno racconto la favola mia, la racconto ogni giorno chiunque tu sia, e mi vesto di sogno per darti se vuoi, l'illusione di un bimbo che gioca agli eroi. (Renato Zero)
LoneWolf58
Inviato: 12/6/2013 12:25  Aggiornato: 12/6/2013 12:25
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Citazione:
Autore: a_mensa Inviato: 11/6/2013 9:47:16
...
Lo stato borghese si abbatte .... non si cambia !!
Vero infatti fino ad oggi lo si è abbattuto per "sostituirlo" con un altro... non per "cambiarlo"
Il "cambiamento" è frutto di consapevolezza ed intelligenza... l'abbattimento di disperazione ed impotenza (sfruttati a dovere da soliti)

Non vedo all'orizzonte altre possibilità di "cambiamento" se non quelle mediate dal M5S... ne altre proposte valide. Solo critiche...

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
gudarian
Inviato: 12/6/2013 12:44  Aggiornato: 12/6/2013 12:44
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/9/2008
Da:
Inviati: 979
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Citazione:
Gudarian, pensa che sia io che Te optiamo per non ritenere una soluzione essere andati a votare il M5S. Eppure la differenza che passa per una medesima scelta, identifica colui che non solo gode della disfatta di un Popolo non all'altezza di voler cambiare e non meritevole di migliorie socio/politiche ... ... ma anche pensa di essere furbo nell'ammettere che ad essere sbagliato non è il Movimento ma gli Italiani. Anzi, il tuo insistere a perculare in maniera sì infantile è la comprova che il Movimento ha agito secondo criteri politicamente e democraticamente sani e propositivi. In sostanza: Te stai facendo dei complimenti a Grillo e stai dando degli stronzi agli italiani, no ai Grillini. Non te ne fossi accorto.


bene...bene...eccolo il dispensatore di verità...il maestro della supercazzola....

il mio perculare in maniera si infantile deriva dal fatto che come al solito avevo ragione nel ritenere che il m5s è sostanzialmente una pagliacciata con un capocomico per pifferaio ed uno stuolo di invasati che lo segue. Chiaramente, chi riteneva il m5s un movimento serio che avesse come obiettivo principe quello di governare è rimasto deluso, non votandolo più e, abbandonandolo, al proprio destino, ossia all'oblio.

Veramente pensavate che tutti quelli entrati in parlamento avrebbero passato il loro stipendio al pifferaio e capo pifferaio..e magari dopo due legislatura se ne sarebbero andati buoni buoni a casa?....


Siete veramente dei c ...degli ingenui a pensar ciò.

Per la serie cerca la differenza....

Fico: "Per me Beppe Grillo è patrimonio mondiale dell'umanità come le Dolomiti, la Costiera Amalfitana o la musica".
Biancofiore: «Se fosse possibile, Berlusconi lo farei patrimonio dell'UNESCO".
Calvero
Inviato: 12/6/2013 12:44  Aggiornato: 12/6/2013 12:44
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Citazione:
Non vedo all'orizzonte altre possibilità di "cambiamento" se non quelle mediate dal M5S... ne altre proposte valide. Solo critiche...


Se te ritieni che solo attraverso la politica si possano cambiare le cose, non significa che non ve ne siano altre di attuabili. Che, capiamoci sei libero di criticare tranquillamente, come gli altri sono liberi di criticare .. quello di cui non sei libero è ritenere che ci siano soltanto critiche, poiché è una bugia ...

.. senza contare che DI LOGICA può essere sostenuta legittimamente e razionalmente che non ci sia più niente da fare e che tentare in politica sia un ostinazione che faccia più danni che migliorie ... che, tra parentesi, non è la mia posizione.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Calvero
Inviato: 12/6/2013 12:50  Aggiornato: 12/6/2013 12:50
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Citazione:
bene...bene...eccolo il dispensatore di verità...il maestro della supercazzola....


... cos'è un attacco personale?

Citazione:
il mio perculare in maniera si infantile deriva dal fatto che come al solito avevo ragione nel ritenere che il m5s è sostanzialmente una pagliacciata con un capocomico per pifferaio ed uno stuolo di invasati che lo segue.


Le argomentazioni che lo comproverebbero?

Citazione:

Chiaramente, chi riteneva il m5s un movimento serio che avesse come obiettivo principe quello di governare è rimasto deluso, non votandolo più e, abbandonandolo, al proprio destino, ossia all'oblio.


.. mmhh .. interessante quindi le argomentazioni che lo comproverebbero?

No perché, sai, i tuoi fastidi e pruriti li hai già argomentati alla grande, a proposito di "maestri". Hai la palma d'oro


ciao Gudarian, ritenta, sarai più s-fortunato

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
gudarian
Inviato: 12/6/2013 12:57  Aggiornato: 12/6/2013 12:57
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/9/2008
Da:
Inviati: 979
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Citazione:
cos'è un attacco personale?


ci mancherebbe... era per ricordare passate vicissitudini..ti ricordi quando aprivi i tuoi post con le tue verità? Quanto ci si divertiva con ciccio di nonna papera...ma ora non c'è più....

Citazione:
mmhh .. interessante quindi le argomentazioni che lo comproverebbero?


direi che i recenti trionfi elettorali sono argomentazioni abbastanza esaurienti...direi....

Citazione:
No perché, sai, i tuoi fastidi e pruriti li hai già argomentati alla grande, a proposito di "maestri". Hai la palma d'oro


ecco..allora li avevo argomentati...

Per la serie cerca la differenza....

Fico: "Per me Beppe Grillo è patrimonio mondiale dell'umanità come le Dolomiti, la Costiera Amalfitana o la musica".
Biancofiore: «Se fosse possibile, Berlusconi lo farei patrimonio dell'UNESCO".
Calvero
Inviato: 12/6/2013 13:07  Aggiornato: 12/6/2013 13:07
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Citazione:
ci mancherebbe... era per ricordare passate vicissitudini..ti ricordi quando aprivi i tuoi post con le tue verità? Quanto ci si divertiva con ciccio di nonna papera...ma ora non c'è più....


Quindi mi stai dicendo che gli altri aprono i post con verità altrui ... e che ora a te torna utile discutere di cose che c'entrano un piffero con l'argomento ..

... bella lì Gudarian

.. l'ennesima comprova di essere costretti a giocare di sponda per cercare effetti speeecciiiaaaali con cui stupire chi o che cosa ??

Citazione:
direi che i recenti trionfi elettorali sono argomentazioni abbastanza esaurienti...direi....


.. direi anche di no, direi, non è di questo che parlano i sottintesi nelle tue prese per il culo dai su, non dirmi che devo spiegarti io quello che cerchi di dire Te

Citazione:
ecco..allora li avevo argomentati...


.. ecco, te l'avevo detto che ritentando saresti stato più s-fortunato, vai che c'è il prossimo tentativo. Ho preso i popcorn, stupiscici

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
gudarian
Inviato: 12/6/2013 13:16  Aggiornato: 12/6/2013 13:16
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/9/2008
Da:
Inviati: 979
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Citazione:
Quindi mi stai dicendo che gli altri aprono i post con verità altrui ... e che ora a te torna utile discutere di cose che c'entrano un piffero con l'argomento ..


e dai...come sei acidello...volevo solo ricordare il passato...vecchi trascorsi...

Citazione:
direi anche di no, direi, non è di questo che parlano i sottintesi nelle tue prese per il culo


.....vuoi dire che il sindaco di pomezia ed di un paese in provincia di cagliari sono considerati successi !!!.. che la leggera maretta tra i peones m5s in parlamento è solo colpa dei media diffamatori?

Eppure a me sembrava....

Per la serie cerca la differenza....

Fico: "Per me Beppe Grillo è patrimonio mondiale dell'umanità come le Dolomiti, la Costiera Amalfitana o la musica".
Biancofiore: «Se fosse possibile, Berlusconi lo farei patrimonio dell'UNESCO".
incredulo
Inviato: 12/6/2013 13:19  Aggiornato: 12/6/2013 13:30
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/8/2006
Da: Asia
Inviati: 4061
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...

Gesù Cristo è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita.
gudarian
Inviato: 12/6/2013 13:25  Aggiornato: 12/6/2013 13:25
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/9/2008
Da:
Inviati: 979
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Citazione:
5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...


ah, ah, ah, non ci avevo fatto caso...anche il titolo li piglia per i fondelli......

Per la serie cerca la differenza....

Fico: "Per me Beppe Grillo è patrimonio mondiale dell'umanità come le Dolomiti, la Costiera Amalfitana o la musica".
Biancofiore: «Se fosse possibile, Berlusconi lo farei patrimonio dell'UNESCO".
gudarian
Inviato: 12/6/2013 13:44  Aggiornato: 12/6/2013 13:44
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/9/2008
Da:
Inviati: 979
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...

Per la serie cerca la differenza....

Fico: "Per me Beppe Grillo è patrimonio mondiale dell'umanità come le Dolomiti, la Costiera Amalfitana o la musica".
Biancofiore: «Se fosse possibile, Berlusconi lo farei patrimonio dell'UNESCO".
Calvero
Inviato: 12/6/2013 14:48  Aggiornato: 12/6/2013 14:48
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Citazione:
e dai...come sei acidello...volevo solo ricordare il passato...vecchi trascorsi...


.. non sei mica obbligato a quotarle, ma c'erano le faccine a dire come sto considerando la tua provocazione; se poi volessimo seguire la tua logica, è partita da Te la cosa eh ... quindi è indiscutibile che il fastidio nasce da Te e non so a cosa serva giocare di sponda se non per darsi zappate sui piedi

..sui vecchi trascorsi, capirai, cosa vorrai mai tirarne fuori di sensato, lo sai solo Te, di sensato eh ... di fastidi e pruriti invece vedo che sei ben fornito, io neanche ci penso a 'ste boiate

Citazione:
....vuoi dire che il sindaco di pomezia ed di un paese in provincia di cagliari sono considerati successi !!!.. che la leggera maretta tra i peones m5s in parlamento è solo colpa dei media diffamatori?


.. voglio dire che non è quello che riguarda il tuo perculamento (eppure te l'ho anche scritto che ci sono differenze sostanziali tra due posizioni che vedono comunque seguire una medesima scelta), dai vediamo se ce la fai ad essere onesto sulle tue provocazioni ..mmh ... come le chiamiamo ... patetiche?

.. o pensi che qui siano tutti scemi e non abbiano capito che giochi sostanzialmente per provocare?

Dai su, non ho ancora finito i pop-corn, anzi ... apro pure una Birra, continua.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
gudarian
Inviato: 12/6/2013 15:00  Aggiornato: 12/6/2013 15:00
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/9/2008
Da:
Inviati: 979
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Citazione:
Dai su, non ho ancora finito i pop-corn, anzi ... apro pure una Birra, continua.


e mi pareva....sei dedito agli alcolici già a questa ora! ecco da dove derivano le tante supercazzole


Per la serie cerca la differenza....

Fico: "Per me Beppe Grillo è patrimonio mondiale dell'umanità come le Dolomiti, la Costiera Amalfitana o la musica".
Biancofiore: «Se fosse possibile, Berlusconi lo farei patrimonio dell'UNESCO".
Calvero
Inviato: 12/6/2013 15:21  Aggiornato: 12/6/2013 15:21
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Citazione:
mi pareva....sei dedito agli alcolici già a questa ora! ecco da dove derivano le tante supercazzole




Ah .. ok ... sempre più chiaro, allora era un attacco personale quindi sei qui per scatenare Flame ... almeno adesso è ufficiale a tutti.

... trolleggia trolleggia ... visto? .. bastano due post in croce che non si allineano ai tuoi sofismi e ai tuoi pruriti e viene fuori cosa sei qui a fare..

... non sei il primo, non sarai l'ultimo, sia chiaro eh

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
gudarian
Inviato: 12/6/2013 15:29  Aggiornato: 12/6/2013 15:29
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/9/2008
Da:
Inviati: 979
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Citazione:
Ah .. ok ... sempre più chiaro, allora era un attacco personale quindi sei qui per scatenare Flame ... almeno adesso è ufficiale a tutti.


avevo fatto solo delle considerazioni ed un saluto ad un vecchio amico...hai poi cominciato la cagnara con la storia degli attacchi personali....è offensiva la cosa..pensavo fossi ad un livello intellettuale superiore, invece è solo merito della sambuchina mattutina

Non ti arrabbiare.... dai...

Per la serie cerca la differenza....

Fico: "Per me Beppe Grillo è patrimonio mondiale dell'umanità come le Dolomiti, la Costiera Amalfitana o la musica".
Biancofiore: «Se fosse possibile, Berlusconi lo farei patrimonio dell'UNESCO".
Calvero
Inviato: 12/6/2013 15:47  Aggiornato: 12/6/2013 15:47
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
... oddio, veramente proprio non mi piace la sambuchina, una volta, una decina d'anni fa, stavo prendendo il vizio dell'ammazza caffè con il mitico Yagermaister (si scrive così ?) ma tempo due settimane e stavo già mettendo su stomaco come avessi un alien, e ho eliminato subito certi alcolici et similia

.. comunque, please, perché dovrei far finta di non sapere che tiri fuori effetti speciali per non rispondermi ? o glissare ... vedi Te insomma, sei sempre in tempo a non votare e magari anche a non far votare Grillo, nulla di male, senza tirare fuori stronzate, pruriti e amenità varie

.. bada è acqua eh, giuro

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
gudarian
Inviato: 12/6/2013 15:51  Aggiornato: 12/6/2013 15:51
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/9/2008
Da:
Inviati: 979
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Citazione:
comunque, please, perché dovrei far finta di non sapere che tiri fuori effetti speciali per non rispondermi ?


a quale domanda avrei dovuto rispondere....io ho riportato dei fatti, tu hai risposto di par tuo...

Per la serie cerca la differenza....

Fico: "Per me Beppe Grillo è patrimonio mondiale dell'umanità come le Dolomiti, la Costiera Amalfitana o la musica".
Biancofiore: «Se fosse possibile, Berlusconi lo farei patrimonio dell'UNESCO".
Nomit
Inviato: 12/6/2013 16:28  Aggiornato: 12/6/2013 16:28
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 4/1/2011
Da:
Inviati: 1549
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Citazione:
Autore: gudarian Inviato: 12/6/2013 11:06:49

Citazione:

ma era scontato che sarebbe finita così... Cosa credevate che facessero.. questi si sono ritrovati nel bel mezzo della cuccagna, dove altri gli portavano via tutti i premi e loro poretti non possono neanche tenersi lo stipendio ma solo 2500 miseri neuri e, in più, dopo due legislature non è prevista la possibilità di ricandidarsi..... Aspettate, se regge il governo, vedrete come cominceranno a vendersi a destra e manca....

mi autocito...non avreste il coraggio di ammetterlo....ma l'avevo detto io che si sarebbero venduti a destra e manca...

non ho capito se è davvero successo qualcosa del genere o se sta solo cercando di farlo intendere senza mentire

gudarian
Inviato: 12/6/2013 16:33  Aggiornato: 12/6/2013 16:33
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/9/2008
Da:
Inviati: 979
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Citazione:
non ho capito se è davvero successo qualcosa del genere o se sta solo cercando di farlo intendere senza mentire


non hai capito cosa....scusami..!!!

...allora..il fatto è: una quarantina di peones parlamentari stanno andando via....il motivo ... .certo non ammetteranno mai che è per i soldi...però, nel gruppo misto non devono dividere la pagnotta con grillo...

Per la serie cerca la differenza....

Fico: "Per me Beppe Grillo è patrimonio mondiale dell'umanità come le Dolomiti, la Costiera Amalfitana o la musica".
Biancofiore: «Se fosse possibile, Berlusconi lo farei patrimonio dell'UNESCO".
Nomit
Inviato: 12/6/2013 17:29  Aggiornato: 12/6/2013 17:29
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 4/1/2011
Da:
Inviati: 1549
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Ho dato un'occhiata e da quello che ho capito è la solita storia: alcuni grillini si scontrano su dei dettagli e i giornalisti dicono che è in corso una scissione. Il tutto condito dalla solita terminologia che serve a dipingere il M5S come una setta religiosa di fanatici.

Sapete per caso se la senatrice Gambaro è stata espulsa davvero? Da quello che ho capito no...

gudarian
Inviato: 12/6/2013 17:39  Aggiornato: 12/6/2013 17:39
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/9/2008
Da:
Inviati: 979
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
lCitazione:
Sapete per caso se la senatrice Gambaro è stata espulsa davvero? Da quello che ho capito no..


dove ti sei informato sul blog di grillo....
è lei che non vuole andarsene e pretende le scuse...

Citazione:
alcuni grillini si scontrano su dei dettagli e i giornalisti dicono che è in corso una scissione


c'è una fuga di 40 peones e nei giorni scorsi si sono spaccati sulla nomina di Morra...piccoli particolari certo....

Per la serie cerca la differenza....

Fico: "Per me Beppe Grillo è patrimonio mondiale dell'umanità come le Dolomiti, la Costiera Amalfitana o la musica".
Biancofiore: «Se fosse possibile, Berlusconi lo farei patrimonio dell'UNESCO".
Redazione
Inviato: 12/6/2013 18:44  Aggiornato: 12/6/2013 18:44
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Gudarian: sei stato espulso.

Eri stato avvisato.

LoneWolf58
Inviato: 12/6/2013 20:03  Aggiornato: 12/6/2013 20:03
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Citazione:
Autore: Calvero Inviato: 12/6/2013 12:44:55
...
Se te ritieni che solo attraverso la politica si possano cambiare le cose, non significa che non ve ne siano altre di attuabili. Che, capiamoci sei libero di criticare tranquillamente, come gli altri sono liberi di criticare .. quello di cui non sei libero è ritenere che ci siano soltanto critiche, poiché è una bugia ...
Dove ti risulta che abbia mai detto che si possano cambiare le cose "solo" attraverso la politica?...
Intanto qualcuno ha fatto una proposta di cambiamento delle cose partendo "soprattutto" dalla politica e nonostante abbiamo tutto e tutti contro sta/stanno facendo il loro lavoro.

Infine tra le tante critiche non ho visto alcuna proposta "attuabile"... se mi è sfuggita riportatela o mettete un link e vediamo se è solo una bugia.

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
peonia
Inviato: 12/6/2013 21:28  Aggiornato: 12/6/2013 21:28
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Grande, Alessandro Di Battista!!!!!

my little hero....



http://www.cadoinpiedi.it/2013/06/12/di_battista_in_aula_la_guerra_ci_fa_schifo.html

"Si è parlato di Afghanistan questa mattina in aula. E' venuto il Ministro Mauro a riferirci sulla morte del Maggiore La Rosa e sulla "missione di pace". Questo è l'intervento che ho fatto a nome del M5S. Se volete condividete, lavoriamo giorno e notte e stiamo provando a portare parole di cambiamento. Ci auguriamo che prima o poi arriveranno..."

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Calvero
Inviato: 12/6/2013 21:55  Aggiornato: 12/6/2013 22:20
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Citazione:
Dove ti risulta che abbia mai detto che si possano cambiare le cose "solo" attraverso la politica?...



.. può essere abbia frainteso, spiegami tu, no problem. Se te mi dici che tutti suono buoni a criticare .. se non vedi all'orizzonte altre possibilità ...

.. allora dimmi Te che significherebbe. Se non ci sono altre possibilità e tutti gli altri criticano e basta, in un battibaleno hai cancellato anche tante altre discussioni in cui anche Te hai partecipato attivamente, che anche se non eri d'accordo almeno sapevi che di altro si è discusso e alla grande.

Citazione:
Intanto qualcuno ha fatto una proposta di cambiamento delle cose partendo "soprattutto" dalla politica e nonostante abbiamo tutto e tutti contro sta/stanno facendo il loro lavoro.


Qui sfondi una porta aperta. Io non sono contro quello che fanno, sono contro al fatto che sono lì. MA per questo, e lo sai, sono stato più avvocato io dei Grillini che non tutti i Grillini del Sito messi insieme. Gli attacchi ipocriti e fasulli non li accetto e mai li accetterò.

C'è un però, quel "però" su cui ho contestato la tua generalizzazione di cui sopra. Quel che dici, certo... certo SE e si dà per scontato che il Movimento non abbia levato pressione ad una pentola che stava per bollire, e invece la gente doveva muoversi su binari che rimanessero fuori dalla politica e non dirmi che è fantascienza, perché questo è proprio quello che "predicava" Grillo (predicava in senso nobile) e aveva iniziato a smuovere coi suoi Meet Up ... ma anche mooooolto prima ...

.. io Grillo lo seguo e bene dagli anni "80 e so anche cose di lui che voi non sapete (scusa ma, in questo caso, mi piace tirarmela ) ... ed era possibilissimo gestire una super-società di consumatori (per dirla in soldoni) che avrebbe condizionato la politica da fuori. MA ha venduto il potenziale, che questo non significa che i Grillini sarebbero mai degli esaltati o Grillo un fascista, bensì significa che quel TUTTO che stanno facendo è un'auto-castrazione di una battaglia che di colpo si è votata al "lato oscuro"

Citazione:
Infine tra le tante critiche non ho visto alcuna proposta "attuabile"... se mi è sfuggita riportatela o mettete un link e vediamo se è solo una bugia.


Adesso è troppo tardi e io l'ho sostenuto palesemente a spada tratta in tempi non sospetti. La soluzione era l'astensionismo di massa alle ultime politiche, movimenti culturali centralizzati che man mano boicottavano in operazioni mirate Sistemi e Banche e ordinavano agli appartenenti di dirigere il flusso di denaro in maniera oculata e mirata.

La politica doveva essere abiurata in quanto oggettivamente fasulla e collusa (per usare i soliti eufemismi di rito)...

.. se a te non va di credere che è il nostro modello esistenziale IL problema e che si doveva rinunciarvi, non può farti dire che non vedi nulla all'orizzonte con tanta sicumera. Il NWO è una realtà, non si è voluto prendere coscienza di questo e quindi si pagherà il Fio. Non puoi batterli con le loro armi, è il loro terreno; sono più forti e saranno sempre più forti.

Ora è troppo tardi.

Citazione:
Grande, Alessandro Di Battista!!!!!

my little hero....


Ho stima per questo ragazzo e mi spiace per lui, sinceramente.

edit correzioni h 22.00

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
LoneWolf58
Inviato: 12/6/2013 22:42  Aggiornato: 12/6/2013 22:42
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Citazione:
Autore: Calvero Inviato: 12/6/2013 21:55:05
...
Adesso è troppo tardi e io l'ho sostenuto palesemente a spada tratta in tempi non sospetti. La soluzione era l'astensionismo di massa alle ultime politiche, movimenti culturali centralizzati che man mano boicottavano in operazioni mirate Sistemi e Banche e ordinavano agli appartenenti di dirigere il flusso di denaro in maniera oculata e mirata.

La politica doveva essere abiurata in quanto oggettivamente fasulla e collusa (per usare i soliti eufemismi di rito)
...
Infine tra le tante critiche non ho visto alcuna proposta "attuabile"...

L'astensionismo a te caro non risolve proprio nulla e le ultime amministrative ne sono la prova conclamata... se non raggiunge il 100% è un'arma scarica.

La politica in una società poco più evoluta della tribale è difficile, se non impossibile, da "abiurare" ma sono sempre disposto a valutare proposte "attuabili" alternative...

Infine, per i movimenti che proponi... secondo te dovranno nascere spontaneamente o qualcuno si dovrà assumere l'incarico di crearli?

Ti direi, come ha fatto Fassino con Grillo, fondati un movimento e poi vediamo cosa sei capace di fare... magari è di buon auspicio

Criticare é facile... proporre faticoso... realizzare difficile...

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
Calvero
Inviato: 12/6/2013 23:04  Aggiornato: 12/6/2013 23:09
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Citazione:
L'astensionismo a te caro non risolve proprio nulla e le ultime amministrative ne sono la prova conclamata... se non raggiunge il 100% è un'arma scarica.


Non siamo d'accordo. Questo è quanto. Quindi te: - lungi dal poter asserire che TUTTI si lamentano e basta. Questo era il punto. Che secondo te non serva, rimane un opinione come la mia che invece serve (e non solo l'astensionismo come ho argomentato e non adesso che è troppo tardi sempre come ho argomentato).

Citazione:
La politica in una società poco più evoluta della tribale è difficile, se non impossibile, da "abiurare" ma sono sempre disposto a valutare proposte "attuabili" alternative...


Certo, la politica. Quella che te intendi ---> non esiste. Game Over del discorso.

Citazione:
Infine, per i movimenti che proponi... secondo te dovranno nascere spontaneamente o qualcuno si dovrà assumere l'incarico di crearli?


Grillo lo poteva fare, e lo stava facendo, poi ha ricevuto l'ALT ed è stato indirizzato altrove. Io l'ho fatto e più di una volta, funziona. Poi ognuno cerca il tornaconto e tutto ritorna nel pentolone dell'ipocrisia.

Vedi Lupo, e poi con Me, meno male che mi conosci: non puoi parcellizzare il discorso di quanto argomento. Ripeto, puoi non essere d'accordo con quanto sostengo, ma non puoi escludere molte parti di quanto sostengo per attaccarne solo altre.

Citazione:
Ti direi, come ha fatto Fassino con Grillo, fondati un movimento e poi vediamo cosa sei capace di fare... magari è di buon auspicio


Non me lo puoi dire e se me lo dici non hai capito un cazzo di quanto ti sto dicendo. Il problema non è la politica, è la gente. Quindi STRARIPETO, puoi non essere d'accordo, ma non puoi far finta di non sentire e catalogare la mia posizione nel paradigma democratico come Te lo intendi, per me è fasullo.

Citazione:
Criticare é facile... proporre faticoso... realizzare difficile...


Certo che sì. Quindi se te non mi vedi in Televisione o in politica, sono un coglione, giusto?

Criticare è doveroso, condannare non ci è concesso. Se poi, ripeto, e infatti vedi che avevo ragione, se per te proporre riguarda solo la politica, cazzi tuoi, io argomento che con la politica oggi non risolvi, e infatti


.. e prima di realizzare qualcosa di difficile, Te devi argomentare e risolvere molti problemi che (non solo Te) dai per scontati. Quella di idealizzare il Popolo come fosse detentore di determinati Diritti a prescindere ... è una bella gatta da pelare ...

... provaci se ci riesci, sono tutt'orecchi.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
LoneWolf58
Inviato: 12/6/2013 23:33  Aggiornato: 12/6/2013 23:33
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Citazione:
Autore: Calvero Inviato: 12/6/2013 23:04:26
...
Che secondo te non serva, rimane un opinione come la mia che invece serve ....
Opinione... ti dimentichi dei fatti.
Citazione:
Elettori: 2.359.119
Votanti 1º turno: 1.245.927
percentuale votanti 1º turno: 52,81 %
astenuti 1.113.192

Votanti 2º turno: 1.062.892
percentuale votanti 2º turno: 45,05 %
astenuti 1.296.227
Il Sindaco è stato eletto con 374.883 voti, hanno risolto qualcosa gli astenuti?
Questi sono fatti non opinioni.

Il resto sono solo chiacchiere... la politica non esiste... la democrazia non esiste... il problema è la gente... non ci sono più le mezze stagioni (questa è vera)

Pelati la tua gatta... e continua a dispiacerti per Di Battista & Co. che qualcosa stanno cercando di "fare".

p.s. il Popolo non detiene alcun diritto è il singolo individuo che dovrebbe detenerli.

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
Calvero
Inviato: 12/6/2013 23:49  Aggiornato: 12/6/2013 23:49
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Citazione:
Il Sindaco è stato eletto con 374.883 voti, hanno risolto qualcosa gli astenuti?
Questi sono fatti non opinioni.


Se te lo scrivessi in cinese che ho parlato delle ultime politiche, che dici?

I fatti sono che io non ti ho parlato solo di astensionismo, quindi che dici? vuoi continuare a cantartela da solo o a prendere in considerazione le posizioni altrui?


Citazione:
ll resto sono solo chiacchiere... la politica non esiste...


Certo, infatti quella che Te intendi non esiste. Dov'è?? .. o parli del teatrino e che fino ad adesso, solo nell'ultimo secolo ha fatto 70 milioni di morti (per citare i principali) ?

Citazione:

la democrazia non esiste...


Certo, qualche comprova della sovranità popolare? .. che ti ricordo non è quello che va in parlamento a darne comprova, ma che lo Stato faccia quello che chiede il Popolo

Citazione:
il problema è la gente...


Certo, perché ?? questo modello senza freni, marcio e in rotta verso l'abisso, dalle ambizioni di chi è sostenuto?

Citazione:
non ci sono più le mezze stagioni (questa è vera)


Certo, è vera. Ma non te ne esci con le battute con me, Lupo; che non significa che io abbia ragione; significa che non puoi con la dialettica dipingere quanto sostengo coi colori tuoi ...

.. fidati, l'hai dura

Citazione:
Pelati la tua gatta... e continua a dispiacerti per Di Battista & Co. che qualcosa stanno cercando di "fare".


Bada che non sei costretto a cercare di buttare in una cattiva luce quanto ho detto per Di Battista. Come uomo lo stimo ed ho tutto il diritto a farlo e rimane una nobile stima nonostante ritengo irrisoria la sua buona fede.

Certo, qualcosa stanno cercando di fare. Non lo metto in dubbio. Ma falliranno. Perché la fanno nel posto sbagliato.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
LoneWolf58
Inviato: 13/6/2013 14:14  Aggiornato: 13/6/2013 15:07
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Citazione:
Autore: Calvero Inviato: 12/6/2013 23:49:47
...
Se te lo scrivessi in cinese che ho parlato delle ultime politiche, che dici?
Si certo... magari con la luna crescente... dove sarebbe la differenza di efficacia dell'"astensionismo" tra "elezioni politiche" ed "elezioni amministrative". Tu parli di uno strumento ed io ti porto un "esempio" della sua "inefficacia"... che siano politiche o amministrative lo "strumento" è il medesimo...
Se ritieni ci sia qualche differenza me la potresti evidenziare?

Ho capito che te ritieni attuabile ed efficace solo nel suo complesso...
...l'astensionismo di massa alle ultime politiche, movimenti culturali centralizzati che man mano boicottavano in operazioni mirate Sistemi e Banche e ordinavano agli appartenenti di dirigere il flusso di denaro in maniera oculata e mirata. La politica doveva essere abiurata in quanto oggettivamente fasulla e collusa (per usare i soliti eufemismi di rito)...

Finalmento ho capito... ora non mi resta che attendere gli extraterrestri che ci aiutino a realizzarla.

La "politica" è uno strumento... la "democrazia" è uno strumento... entrambi esistono anche se vengono usati "male".

Lo Stato lo fa quello che il Popolo vuole... solo che il Popolo lo deve volere ed a volte "pretendere" per quello continuo a ripetere che "ogni Popolo ha il Governo che si merita".

Citazione:
Certo, qualcosa stanno cercando di fare. Non lo metto in dubbio. Ma falliranno. Perché la fanno nel posto sbagliato.
Non credo... falliranno perché è la volontà (consapevole o meno) del "Popolo".

edit: (per non aggiungere un altro post)

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
Sertes
Inviato: 13/6/2013 14:23  Aggiornato: 13/6/2013 14:24
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Citazione:
LoneWolf58 ha scritto:
La "politica" è uno strumento... la "democrazia" è uno strumento... entrambi esistono anche se vengono usati "male".

Lo Stato lo fa quello che il Popolo vuole... solo che il Popolo lo deve volere ed a volte "pretendere" per quello continuo a ripetere che "ogni Popolo ha il Governo che si merita".


D'accordo su tutto

---

Andrea Scanzi:
"Italiani, fate sentire la vostra voce e non perdete la rabbia di indignarvi". Così Beppe Grillo ieri sera. Un bel post, ma è come chiedere a un pesce di non stare in acqua. La maggioranza degli italiani non si indigna. Mai: si sfoga, si incazza. E poi lascia che tutto rimanga com'era. E' un paese che ha creduto a Mussolini, a Craxi, che continua a credere a Berlusconi: siamo geneticamente anomali da un punto di vista politico. Accettiamo (accettano) cose e ingoiamo (ingoiano) rospi allucinanti. Dei nove milioni o giù di lì che hanno votato M5S a febbraio, molti lo hanno fatto come sfogo di pancia. Sperando in una sorta di abracadabra immediato: "Adesso arriva Grillo in Parlamento e gli fa un culo così". Neanche lo conoscevano il programma. Neanche gli interessava. E ora tanti di loro non lo rivoteranno mai più, adducendo motivazioni ora giuste e ora un po' meno. Ho sempre detto, anche in tivù, che il più grande limite del M5S risiede nell'utopia (infantile) di credere che milioni di italiani possano cambiare mentalmente. Follia pura. In Italia non c'è mai stata una rivoluzione fisica, figuriamoci culturale. Anche l'indignazione per il caso Rodotà sembra appartenere a ere geologiche fa, e il mantra collettivo che unisce (quasi) tutti è ora il semplicistico "è tutta colpa di Grillo" (che ha fatto cazzate, ma che è arduo identificare come il responsabile di 20 anni e più di disastro). Qua il problema non è che il M5S cala (e talora crolla). Il problema è che un italiano su due non vota più; il problema è che il Pd sta già risbagliando tutto ("I bersaniani tornano ad alzare la voce": ma stiamo scherzando?); il problema è nei Civati che continuano ad abbaiare (per quanto talentuosamente) alla Luna; il problema è in una stampa che mitizza le Gambaro & i Mastrangeli non per il gusto della notizia ma per la fregola della propria sopravvivenza; il problema è che Berlusconi, nel suo silenzio calcolato, prepara la tempesta finale (non fatevi fregare dalle amministrative: è un altro sport). Il problema, più che altro, è che il Paese muore, in questo clima appaccicoso di pacificazione furbastra e perenne stasi legislativa (cosa sta facendo questo Parlamento? Nulla). In tanti volevamo il cambiamento. Ci hanno regalato la Restaurazione. E abbiamo perso tutti (anche se molti, i soliti miopi, festeggiano. Come quelli sopra il Titanic che ballarono fino alla fine, brindando ilari al disastro). Buona catastrofe.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
Calvero
Inviato: 13/6/2013 16:05  Aggiornato: 13/6/2013 16:25
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Citazione:
Si certo... magari con la luna crescente... dove sarebbe la differenza di efficacia dell'"astensionismo" tra "elezioni politiche" ed "elezioni amministrative". Tu parli di uno strumento ed io ti porto un "esempio" della sua "inefficacia"... che siano politiche o amministrative lo "strumento" è il medesimo...
Se ritieni ci sia qualche differenza me la potresti evidenziare?


LA differenza è nei tempi che sono mutati. Le pressioni dell'astensionismo insieme alle potenzialità di Movimenti al di fuori della politica e di prese di coscienza che invertono un modello di vita esistenziale fasullo, sono stati sprecati.

Quindi se vuoi giocare ancora a parlare di astensionismo e basta, fallo pure: Non mi riguarda. Non so di cosa tu stia parlando. Non è una cosa che io sostengo se sganciata da un cambiamento di rotta nella modernità. Per me l'astensionismo non conta un cazzo, se prima non c'è un processo sociale che vede le ambizioni patetiche della gente cambiare direzione.

Io non ti ho parlato di UNO strumento; ma di più strumenti; quindi o la finisci di mentire su quanto sostengo o sei un bugiardo, vedi Te.

Vedo anche che hai saltato la questione NWO. Sta bene. Te la salti, io No. Il NWO non lo combatti con la democrazia. Questa è una dittatura democratica, cosa che Grillo stesso afferma in tutti i modi nelle sue "arringhe". Anch'io lo affermo, la differenza è che io ritengo la sua una battaglia persa, e lui no. Te anche. Quindi?

.. Quindi il punto era ed è che stai facendo il furbo con la dialettica e a me qui non mi freghi, te l'ho già detto. Sei troppo prevedibile. LA questione non è "Astensionismo Sì o Astensionismo No" ...non l'ho mai sostenuto ..

.. ma il fatto che per te TUTTI criticavano e basta senza proporre Nulla. Quindi te lo rispiego prima di mandarti a fanculo. Che te non le trovi proposte valide, non significa che TUTTI criticano senza proporre. Vediamo se svicoli un'altra volta.

Citazione:
Finalmento ho capito... ora non mi resta che attendere gli extraterrestri che ci aiutino a realizzarla.


Che zappate sui piedi che ti tiri. Se seguo la tua logica allora io attendo che gli extra terrestri facciano diventare i popoli sovrani non solo, razionalmente c'è anche una cosuccia: la democrazia ha fallito, il resto non lo si vuole provare per paura di perdere paparino Stato.

Non solo. Diamo pure per buono che quanto sostengo sia inattuabile, bene, non gasarti per nulla, perché questo non comproverebbe minimamente che quanto sostieni sia più fattibile, non solo: "Te" e le "tue" idee sei/sono fallite, non funzionano ... ed è ancora la realtà sotto al naso di tutti. Vedi te come svicolare da questo dato di fatto.

Citazione:
La "politica" è uno strumento... la "democrazia" è uno strumento... entrambi esistono anche se vengono usati "male".


Anche l'anarchia è uno strumento, con la differenza che abiura logiche piramidali di Potere: quelle che hanno fallito, te lo fossi scordato. Cioè, da questa non esci, le "tue" idee sono fallite: è un fatto, no un opinione. Ricordati da che pulpito parli.

Citazione:
Lo Stato lo fa quello che il Popolo vuole... solo che il Popolo lo deve volere ed a volte "pretendere" per quello continuo a ripetere che "ogni Popolo ha il Governo che si merita".


Questa invece va nel mondo dei Miny Poni, lo Stato è preposto a riscuotere il Pizzo ed è strumento neutrale quanto una puttana in un bordello. È deputato a vendersi, e l'hai sotto il naso. Dura ammetterlo, ma sono solo cazzi tuoi e di chi crede non è così, è la verità sotto il naso di tutti. Non lo dico io.


Citazione:
Non credo... falliranno perché è la volontà (consapevole o meno) del "Popolo"


Fallirà e farà più danni di quanto ci aspettiamo tutti. Poiché quando si combatte il Potere con le sue armi è il Potere più forte a vincere, sempre.

La frase di Fava è figlia del suo tempo, non è figlia del nostro. Grillo ha tagliato le gambe alla ribellione vera, la pagheremo tutti.

PS

Se vuoi il Governo valido, come dici Te, che la gente si merita, ricordati che la gente deve cambiare modello esistenziale e non le facce su una lista. Altra zappata sui piedi. Il figlio di puttana è il popolo, non i governi. Arrendetevi a questa verità e finché non ingoierete questa pillola, sarete sempre qui a menarvi l'uccello e a contare quanto il due di picche quanto briscola è denari. Come sta accadendo è un fatto.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Sertes
Inviato: 13/6/2013 16:30  Aggiornato: 13/6/2013 16:30
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Citazione:
Calvero ha scritto:
Anche l'anarchia è uno strumento, con la differenza che abiura logiche piramidali di Potere: quelle che hanno fallito, te lo fossi scordato. Cioè, da questa non esci, le "tue" idee sono fallite: è un fatto, no un opinione. Ricordati da che pulpito parli.


Scusa Calvero, mi dai un paio di esempi in cui invece l'anarchia ha avuto successo?

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
LoneWolf58
Inviato: 13/6/2013 16:38  Aggiornato: 13/6/2013 16:38
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Citazione:
Autore: Calvero Inviato: 13/6/2013 16:05:36
Grillo ha tagliato le gambe alla ribellione vera, la pagheremo tutti.
...
Arrendetevi a questa verità e finché non ingoierete questa pillola, sarete sempre qui a menarvi l'uccello e a contare quanto il due di picche quanto briscola è denari. ...
Ribellione vera... quale quella dell'astensionismo accompagnata dai movimenti che boicottano? azz... alla faccia del mondo dei "mini pony".

Se poi paventi la ribellione "vera" con l'uso della forza... vatti a ripassare la storia.

p.s. anche l'anarchia è uno strumento, peccato che più che male non ha proprio funzionato.

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
horselover
Inviato: 13/6/2013 16:38  Aggiornato: 13/6/2013 16:38
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/9/2012
Da:
Inviati: 1898
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
un mondo diverso è possibile e necessario. stato, governo, esercito e chiesa sono piaghe da eliminare, non si possono conquistare per farne un uso buono. l' effetto dell'astensionismo è dirompente e già si inizia a vedere.

horselover
Inviato: 13/6/2013 16:49  Aggiornato: 13/6/2013 16:50
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/9/2012
Da:
Inviati: 1898
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
su 200.000 anni che esiste l' uomo 195.000 sono stati di anarchia gli ultimi 5000 da quando l'uomo ha inventato dio e quindi la gerarchia il potere il governo lo stato etc etc sono decadenza e barbarie

perspicace
Inviato: 13/6/2013 16:57  Aggiornato: 13/6/2013 16:58
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Ti sbagli la gerarchia non l'ha inventata l'uomo esiste anche in altre specie.

Le scimmie ad esempio.

Macachi giapponesi

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
horselover
Inviato: 13/6/2013 17:06  Aggiornato: 13/6/2013 17:06
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/9/2012
Da:
Inviati: 1898
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
è quello che vuol far credere piero angela. nel filmato non ho visto gerarchia

perspicace
Inviato: 13/6/2013 17:11  Aggiornato: 13/6/2013 17:11
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
http://it.wikipedia.org/wiki/Macaca_fuscata



Io ti consiglio di vedere allora il documentario delle BBc "One life"

Dove potrai ammirare con i tuoi occhi e senza Piero Angela la struttura gerarchica della società di queste scimmie.

Una società non solo gerarchica ma divisa in caste e casate.

Vedi il documentario e poi ne riparliamo.


Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
horselover
Inviato: 13/6/2013 17:15  Aggiornato: 13/6/2013 17:18
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/9/2012
Da:
Inviati: 1898
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
propaganda (secondo me) anche l'uk ha i suoi pieri angeli ed è pure una monarchia. in natura esiste una gerarchia di complessità, non di potere

perspicace
Inviato: 13/6/2013 17:19  Aggiornato: 13/6/2013 17:19
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Puoi vederlo qui

Link per horselover

Cosi lo vedi e poi parli col senno di poi.

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
horselover
Inviato: 13/6/2013 17:26  Aggiornato: 13/6/2013 17:26
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/9/2012
Da:
Inviati: 1898
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
c'è un libro che smonta tutte le teorie sull' individuo alfa etc, solo che nessuna casa editrice vuole pubblicarlo

horselover
Inviato: 13/6/2013 17:35  Aggiornato: 13/6/2013 17:35
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/9/2012
Da:
Inviati: 1898
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
scusami, ma non posso stare un ora e mezzo ad annoiarmi. non credo che una telecamera sia lo strumento adatto a capire gli animali e comunque si vede che c'è un montaggio qualcuno che sa come si fanno i documentari naturalistici ti può spiegare meglio di me che in tv non passa la realtà ma solo pubblicità

incredulo
Inviato: 13/6/2013 18:15  Aggiornato: 13/6/2013 18:43
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/8/2006
Da: Asia
Inviati: 4061
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Citazione:
Una persona che non vuole padroni non ha nessun interesse ad essere il padrone di qualcuno. Per un anarchico, essere il padrone di qualcuno è un’idea ripugnante. Quindi, l’anarchico non può avere nessun interesse a convincere qualcuno con la forza. Tanto meno mediante l’uso delle armi. Malgrado questa evidenza, spesso il potere ha attribuito agli anarchici atti di terrorismo, soprattutto attraverso la tecnica delle infiltrazioni. La dinamica è questa: si paga qualcuno perché si inserisca dentro un contesto di protesta. Questo qualcuno pagato svolgerà un’azione violenta, così da generare riprovazione della opinione pubblica verso quel movimento di protesta. Il potere paga qualcuno che si finge anarchico per svolgere un’azione terroristica che è funzionale all’inasprimento del potere. Si incastra l’anarchico, così il potere trova il capro espiatorio. Per contro, la nobilità dell’idea anarchica associata alla non-violenza è rintracciabile nell’idea di Gandhi che, di fronte al Congresso Indiano, chiaramente affermò: “Io stesso sono un anarchico, ma di altro tipo” (cfr. Yogesh Chanda, Gandhi, il rivoluzionario disarmato, cap. XXII – Milano 1998). Dicendo “di un altro tipo”, Gandhi si riferiva alla sua idea di ahimsa (non-violenza) e precisamente al ripudio dell’uso della forza e all’esclusiva consapevolezza della coscienza nell’affermare, individualmente e collettivamente, un sistema sociale fondato non sul caso ma sulle cause dell'agire, e cioè sulla responsabilità.



Citazione:
Altre realizzazioni concrete e vaste dei principi anarchici nella società si ritrovano durante la guerra civile in Spagna, durante la quale i lavoratori, attraverso le organizzazioni anarco-sindacaliste come la Confederación Nacional del Trabajo (CNT) in Catalogna e Aragona, hanno dato prova di autogestione dei trasporti pubblici e delle aziende produttive sia industriali che agricole; attraverso le assemblee di base furono realizzate collettivizzazioni delle terre confiscate ai latifondisti e, in alcuni casi, fu addirittura abolita la proprietà privata.

Questo capitolo si chiuse a causa di una sconfitta militare, infatti oltre a combattere i nazionalisti di Francisco Franco (appoggiato dall'Italia fascista e dalla Germania nazista), gli anarchici dovettero guardarsi anche dagli stalinisti con cui ebbero a Barcellona scontri a cui seguì la repressione congiunta di comunisti e liberali dello schieramento antifranchista contro l'esperienza catalana.

Questi eventi sono descritti magistralmente dallo scrittore britannico George Orwell, testimone oculare in quanto combattente, nel suo "Omaggio alla Catalogna".


Non vanno molto lontano coloro che sostengono l'Anarchia.

Proviamo a pensare a chi dà fastidio una società con queste idee:

« [...] Noi vogliamo dunque abolire radicalmente la dominazione e lo sfruttamento dell'uomo sull'uomo, noi vogliamo che gli uomini affratellati da una solidarietà cosciente e voluta cooperino tutti volontariamente al benessere di tutti; noi vogliamo che la società sia costituita allo scopo di fornire a tutti gli esseri umani i mezzi per raggiungere il massimo benessere possibile, il massimo possibile sviluppo morale e materiale; noi vogliamo per tutti pane, libertà, amore, scienza.

E per raggiungere questo scopo supremo noi crediamo necessario che i mezzi di produzione siano a disposizione di tutti, e che nessun uomo, o gruppo di uomini possa obbligare gli altri a sottostare alla sua volontà né esercitare la sua influenza altrimenti che con la forza della ragione e dell'esempio.

Dunque, espropriazione dei detentori dei suolo e del capitale a vantaggio di tutti, abolizione del governo. Ed aspettando che questo si possa fare: propaganda dell'ideale; organizzazione delle forze popolari; lotta continua, pacifica o violenta secondo le circostanze, contro il governo e contro i proprietari per conquistare quanto più si può di libertà e di benessere per tutti. »


Che gentaglia, che schifezza di persone.

A bastonate bisogna prenderli, sono pericolosi, vogliono la libertà, non quella parola, ma proprio la libertà, quella vera.

E poi ci stupiamo se vengono bastonati e convinti a stare tranquilli da chi ha la proprietà dei beni e dei mezzi di produzione e il monopolio legale della forza.

Ma lo fanno per il nostro benessere, questi anarchici, anzi i mitici inossidabili anarco-insurrezionalisti sono pericolosi.

Ordine, ordine, ordine perdindirindina, sfollate gente andate via non guardate che potreste non reggere la vista del sangue, andate nelle vostre case a guardare le notizie preparate apposta per voi, in modo tale che possiate capire il mondo, andate che qui ci sono pericolosi anarchici da riportare all'ordine, sono pericolosi.
Pensate ad una vita senza padroni, che noia, che dubbi, che responsabilità.
Andate gente, andate che qui dobbiamo lavorare.
Lo facciamo per voi, per la vostra tranquillità, per evitare di pensare.
Non preoccupatevi, ristabiliamo noi l'ordine.
Anzi visto che vi piace tanto, ne faremo uno nuovo, bellissimo, unico, mondiale.
Un nuovo ordine mondiale, dove tutto sarà sotto controllo.
Che figata gente, che figata.

Gesù Cristo è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita.
peonia
Inviato: 13/6/2013 19:36  Aggiornato: 13/6/2013 19:38
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Tale stato di cose noi vogliamo radicalmente cambiare. E poiché tutti questi mali derivano dalla lotta fra gli uomini, dalla ricerca del benessere fatta da ciascuno per conto suo e contro tutti, noi vogliamo rimediarvi sostituendo all'odio l'amore, alla concorrenza la solidarietà, alla ricerca esclusiva del proprio benessere la cooperazione fraterna per il benessere di tutti, alla oppressione ed all'imposizione la libertà, alla menzogna religiosa e pseudoscientifica la verità.

Dunque:
1. Abolizione della proprietà privata della terra, delle materie prime e degli strumenti di lavoro, perché nessuno abbia il mezzo di vivere sfruttando il lavoro altrui, e tutti, avendo garantiti i mezzi per produrre e vivere, siano veramente indipendenti e possano associarsi agli altri liberamente; per l'interesse comune e conformemente alle proprie simpatie.
2. Abolizione dei Governo e di ogni potere che faccia la legge e la imponga agli altri: quindi abolizione di monarchie, repubbliche, parlamenti, eserciti, polizie, magistratura, ed ogni qualsiasi istituzione dotata di mezzi coercitivi.
3. Organizzazione della vita sociale per opera di libere associazioni e federazioni di produttori e consumatori, fatte e modificate secondo la volontà dei componenti, guidati dalla scienza e dall'esperienza e liberi da ogni imposizione che non derivi dalle necessità naturali, a cui ognuno, vinto dal sentimento stesso della necessità ineluttabile, volontariamente si sottomette.
4. Garantiti i mezzi di vita, di sviluppo, di benessere ai fanciulli ed a tutti coloro che sono impotenti a provvedere a loro stessi.
5. Guerra alle religioni ed a tutte le menzogne, anche se si nascondono sotto il manto della scienza. Istruzione scientifica per tutti e fino ai suoi gradi più elevati.
6. Guerra alle rivalità ed ai pregiudizi patriottici. Abolizione delle frontiere: fratellanza fra tutti i popoli.
7. Ricostruzione della famiglia in quel modo che risulterà dalla pratica dell'amore, libero da ogni vincolo legale, da ogni oppressione economica o fisica, da ogni pregiudizio religioso


(tratto da http://federazioneanarchica.org/archivio/programma.html )

chi può non essere d'accordo con queste idee e propositi? L'unico ostacolo è che per realizzare la PERFETTA ANARCHIA dovremmo avere tutti raggiunto un livello di Coscienza maggiore, esteso e condiviso...
ovvero aver fatto un bel saltino evolutivo...

finora non mi sembra sia accaduto, ma da un po' confido che presto potremo arrivarci....le cose drammatiche che stanno accadendo ovunque ne sono il prodromo


Allora il nostro sarà il bel Pianeta BLU sarà anche VERDE........

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
peonia
Inviato: 13/6/2013 20:09  Aggiornato: 13/6/2013 20:09
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
un O.T. non tanto però...

un ragazzo italiano scrive da Istanbul, a chi è preoccupato per lui..

La toccante lettera di Gianluca D'Ottavio, un ragazzo italiano che vive e lavora da tempo a Istanbul.


E’ da alcuni giorni che molte persone, parenti, amici, turisti, mi chiedono se sono preoccupato per ciò che sta accadendo in Turchia. La risposta è no. Non sono preoccupato, per niente. Anzi sono felice.
Sono orgoglioso di essere qui in questo momento, di essere stato a Gezi Park fin dal primo giorno, quando eravamo meno di mille. Non avrei mai immaginato che quei mille in due giorni sarebbero diventati milioni. Una partecipazione improvvisa, spontanea, coinvolgente.
Ho visto resistere con forza alle violenze della polizia, ho visto l’immensa solidarietà di un popolo, ho visto chi non scendeva direttamente in piazza aiutare chi lo faceva in ogni modo. Ho visto lasciare sui davanzali delle finestre limoni, latte e aceto per le persone che dovevano difendersi dai lacrimogeni. Ho visto hotel che lasciavano aperte le loro porte 24 ore su 24 per dare rifugio ai manifestanti, ho visto ristoranti offrire a loro pasti gratis.
Ho visto ragazzi con la mascherina sulla bocca per difendersi e con l’iPhone in mano per attaccare.
Ho visto le ragazze attiviste dei musulmani anticapitalisti pregare in Piazza Taksim con il velo in testa e con la sciarpa degli ultrà anarchici del Besiktas al collo. Ho visto i curdi ballare in cerchio mano nella mano con i kemalisti.
Ho visto intelligenza, creatività. Ho visto boicottaggi che in due giorni hanno avuto successi clamorosi, costringendo televisioni e banche a chiedere scusa pubblicamente. Ho visto un enorme coraggio.
Ho visto la città lampeggiare e risuonare all'unisono, luci e pentole diventare armi di coesione di massa.
Ho visto i ragazzi ripulire tutte le mattine il parco e le strade che avevano occupato di notte. Ho visto la vita andare avanti nonostante tutto, centinaia di persone cenare all'aperto al ristorante con le mascherine antigas e gli occhialini da nuoto.
Ho visto le barricate, simbolo supremo di difesa, di contrasto, di divisione fra ciò che si desidera e ciò che si ripudia. Quelle barricate non dureranno ancora per molti giorni, ma il loro significato rimarrà nella memoria di chi le ha viste.
Ho visto una polizia violenta e senza scrupoli, a cui è stato risposto con grande maturità e consapevolezza.
Ho visto una generazione piena di vita, che è scesa in piazza per decidere il proprio futuro, che non si rassegna, che vuole libertà, giustizia, e vera democrazia.
Per tutto quello che i miei occhi hanno visto, non sono preoccupato, al contrario sono fiducioso. Colmo di speranza.
Questa gente è fortissima, questa gente ha un’immensa dignità.
Ad essere sincero mi preoccupa una cosa: non aver visto e continuare a non vedere qualcosa del genere in Italia.
Mi preoccupa un Paese che si lamenta da venti anni, un Paese sull'orlo del baratro, che continua a tollerare e a votare gli stessi personaggi putridi che l’hanno rovinato.
Mi preoccupa un Paese narcotizzato dalle tv, un Paese passivo, vuoto, rassegnato, che ha perso qualsiasi speranza insieme alla sua dignità.
Mi preoccupa un Paese che riesce a riempire le piazze solo per andare ad ascoltare il guru di turno. Un Paese senza più nessun tipo di solidarietà, in cui l’egoismo è la regola, in cui i giovani sono più vecchi dei vecchi.
Mi preoccupa, più del fascismo che vedo in Turchia oggi con i miei occhi, il nichilismo che vedo in Italia.
Auguro al mio Paese di non continuare a farsi prendere in giro, di alzare la testa.

Lottate, cazzo.

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Sertes
Inviato: 13/6/2013 20:10  Aggiornato: 13/6/2013 20:10
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Citazione:
peonia ha scritto:
chi può non essere d'accordo con queste idee e propositi?


Io: il punto 5 è una prevaricazione della libertà individuale, altro che anarchia.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
Calvero
Inviato: 13/6/2013 20:37  Aggiornato: 13/6/2013 20:57
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Citazione:
Scusa Calvero, mi dai un paio di esempi in cui invece l'anarchia ha avuto successo?


Sertes se mi cambi avatar ogni 3x2 faccio fatica a beccarti al volo


Comunque, vediamo di capirci. Perché non è per fare giochi di circostanza e accondiscendenza finanche diplomazia, quindi mi aspetto che minimamente tu mi abbia seguito nei discorsi in questi anni.

Una cosa per avere successo deve essere messa alla prova, giusto? giusto. Quindi pure Te sai che esempi di vasta entità non ce ne sono, e soprattutto i principi sono ostacolati, mistificati, demonizzati, ostracizzati, denigrati e chi più ne ha più ne metta ...

..e guarda un po, tutto l'apparato che la ripudia come fosse un demone figlio del Caos, è quello che si comporta da demone, chissà perché.

Incredulo, che lo ringrazio, ha aggiunto il resto.

Ma entro nello specifico. Visto che da uno specifico battibecco è sorta la risposta a Lupo.

Con quella risposta ho fatto intelligentemente notare che non è solo la democrazia detentrice di qualcosa che la si vuole definire un - mezzo, lo è anche l'anarchia. Questo è un fatto e questo per dimostrare (per l'ennesima volta) a Lupo la fallacia del suo intervento che sofisticamente insinuava che TUTTI criticano e nessuno propone; non solo altri propongono ma addirittura altre idee hanno oltre che la medesima legittimità anche ben DUE punti a favore: uno, che il Sistema che difende Lupo ha fallito (indi perde oggettivamente autorevolezza e quanto meno non può millantare garanzie) e due, che l'anarchia non ha dato prova di fallire anzi, viene arrogantemente ostracizzata (il perché lo sanno tutti ma siccome l'ego e il controllo e la paura sono propagandati, ecco che si innalzano le dita dietro cui nascondersi).

Ancora più nello specifico: -

Non propugno l'anarchia oggigiorno come politica da perseguire, ma come stella polare cui indirizzarsi. Cogli la differenza?

Non sono un anarchico. Soprattutto considero una farsa la democrazia, e la modernità e il suo modello sub-culturale una bestemmia.

Un anarchico, per capirsi, lo sarei se avessi attorno a me della gente innocente e che non fosse responsabile dei suoi mali. A me la gente non mi rappresenta, non mi riguarda.

Questo non toglie che l'anarchia, in questo mondo di pazzi, rimane l'unica stella polare sana da seguire ma soltanto se prima si prende coscienza del modello contorto della modernità, del profitto al centro del sistema e non l'uomo. Prima di questo, non v'è soluzione che possa essere considerata. NESSUNA.

---==)*(==---

Ancora più più più più nello specifico: - anche fossi certo che questo Sistema si potrebbe salvare dall'interno, io non condivido a prescindere vari punti del programma di Grillo e soprattutto quelli che non ha messo nel suo programma.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Calvero
Inviato: 13/6/2013 20:50  Aggiornato: 13/6/2013 20:51
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Citazione:
Ribellione vera... quale quella dell'astensionismo accompagnata dai movimenti che boicottano? azz... alla faccia del mondo dei "mini pony".


Lupo non ti conviene insistere in questi termini, ci stai facendo solo figure barbine. C'è un mondo dei Miny Poni oggettivamente provato che non ha funzionato, e uno che non si è provato ed è ostracizzato. L'ago della bilancia dice che tentare la strada delle battute è ridicolo, non comico. MA se vuoi continua. Non mi fai arrabbiare, so che sei un bravo ragazzo. Al limite ti mando a fanculo in amicizia.

Citazione:
Se poi paventi la ribellione "vera" con l'uso della forza... vatti a ripassare la storia.


Bravo, almeno qui il "SE" l'hai messo.

Citazione:
p.s. anche l'anarchia è uno strumento, peccato che più che male non ha proprio funzionato.


Me ne può fregar di meno, visto che non funzionare perché bandita, non è non funzionare perché mal-funzionante. Chissà se cogli la differenza. Comunque, la risposta precisa è in quanto ho scritto a Sertes. Ora non è il momento dell'anarchia, è troppo tardi. Mi spiace per te ma non sono incasellato infantilmente nei concetti. Trovati qualche utente fanatico, con me non ce la fai

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Sertes
Inviato: 13/6/2013 20:51  Aggiornato: 13/6/2013 20:52
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Io non parlo per Lupo, ma mi sembra che lui potrebbe controbatterti che lui non vuole difendere questo sistema. Lui vorrebbe la democrazia, che è una cosa diversa da questo sistema.

Io voto M5S perchè vorrei tornare ad una legge elettorale decente, e poi fare passi verso la democrazia (che qua da noi si chiama invece democrazia diretta).

Anche di esempi in grande stile di democrazia diretta non ce ne sono mai stati, io so della grecia antica, poi più nulla. Ora la tecnologia ci permetterebbe di avere la democrazia diretta, ma non è a colpi di astensione che ci arriveremo, IMHO.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
peonia
Inviato: 13/6/2013 20:59  Aggiornato: 13/6/2013 20:59
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
il punto 5 non mi quadrava nemmeno a me, però pensandoci bene non è così sbagliato. Se invece che le Religioni, ci insegnassero cosa vuol dire vivere e cominciassero a rivelare come stanno davvero le cose...che chi detiene il Potere, da sempre, sa benissimo, sarebbe un altro mondo non più diviso ma più unito fra di noi e il resto della Creazione...ma come detto prima bisogna fare un bel salto evolutivo!

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Calvero
Inviato: 13/6/2013 21:09  Aggiornato: 13/6/2013 21:12
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Citazione:

Io non parlo per Lupo, ma mi sembra che lui potrebbe controbatterti che lui non vuole difendere questo sistema. Lui vorrebbe la democrazia, che è una cosa diversa da questo sistema.

Io voto M5S perchè vorrei tornare ad una legge elettorale decente, e poi fare passi verso la democrazia (che qua da noi si chiama invece democrazia diretta).

Anche di esempi in grande stile di democrazia diretta non ce ne sono mai stati, io so della grecia antica, poi più nulla. Ora la tecnologia ci permetterebbe di avere la democrazia diretta, ma non è a colpi di astensione che ci arriveremo, IMHO.



Il problema è un altro. Anche Massimo quando tentò di aprire un discorso sull'anarchia sbagliò l'approccio. Poiché non si può parlare di "anarchia intendendola in qualche modo versus la democrazia". Non sono in antitesi, sono concetti su piani divergenti.

Finché si continuano a idealizzare i popoli, non vi sarà maniera di responsabilizzare le scelte, gli uomini e le collettività. L'anarchia è ad uno stadio successivo ad un cambiamento che se non avviene, neanche l'anarchia ha senso.

Comunque anche con il tuo "IMHO", io ho tenuto (e terrò sempre a farlo) a sottolineare che non è vero che TUTTI criticano e nessuno propone. A me, non so a te, i discorsi circolari stanno un po sul cazzo. Ovvio che vista dal paradigma democratico quello che è al di fuori di esso non viene considerato. MA se permetti son cazzi dei democratici e no miei. E non esistono solo i democratici; diritti divini mi pare non ne abbiano e non ne ha nessuno.

Facci caso, a me quante volte mi hai sentito dire che qui sono "tutti a criticare e nessuno a proporre" (?)

.. purtroppo questo è un brutto sintomo psicologico; quello di pensare che le idee siano tali solo se magicamente inserite in un determinato Status Quo e, non lo dico a Te, io questo Status Quo me lo sbatto al cazzo

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Ste_79
Inviato: 13/6/2013 21:17  Aggiornato: 13/6/2013 21:17
Mi sento vacillare
Iscritto: 27/8/2011
Da: Reggio Emilia
Inviati: 766
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Io partirei dall'idea che un sistema sociale perfetto non può esistere. Perchè l'uomo in quanto tale non è perfetto, quindi la media delle coscienze non può essere la perfezione. Possiamo scegliere tra sistemi che possono portare più o meno vantaggi alla maggioranza delle persone. Questo che stiamo subendo ora è senz'altro il peggiore che possa essere immaginato, proprio per questa ragione ho quasi la sicurezza che ci sia una volontà precisa dietro tutto ciò. Basterebbe poco per renderlo migliore.
Secondo me il sistema migliore è quello che oggi viene definito di decrescita, che è abbastanza simile ai progetti di società comunitaria dei socialisti cosiddetti utopisti, coloro che hanno perso la battaglia con Marx e iil suo comunismo scientifico.
L'idea di tante piccole comunità che puntano sulla autonomia e che si servono delle altre comunità per compensare le mancanze interne. Questo è valido anche nell'economia macro, dove lo stesso discorso si potrebbe allargare alle politiche statali.
Una comunità fondata sulla soddisfazione dei bisogni e sull'evitare l'ideologiaa dello spreco.
Una comunità fondata soprattutto sulla responsabilità dell'individuo, che deve si avere diritti, ma soprattutto il dovere di far si che la comunità funzioni al meglio.
Il punto della responsabilità è il tallone di achille di questa teoria, visto che ormai siamo abituati a delegare tutto agli altri, a partire dalla nostra salute, fino ad arrivare alla conoscenza.

horselover
Inviato: 13/6/2013 21:29  Aggiornato: 13/6/2013 21:29
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/9/2012
Da:
Inviati: 1898
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
fra tutte le dottrine politiche quella anarchica è la meno sputtanata

LoneWolf58
Inviato: 13/6/2013 21:37  Aggiornato: 13/6/2013 21:37
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Citazione:
Autore: Sertes Inviato: 13/6/2013 20:51:38
...
Io non parlo per Lupo, ma mi sembra che lui potrebbe controbatterti che lui non vuole difendere questo sistema....
Parlo con te che a quanto pare a discutere con calvero si rimediano solo figure barbine...
Il sistema si difende da se... non ha bisogno del mio intervento.
Si difende talmente bene che i sistemi non "adeguati" si sono estinti... a cominciare dalle prove di anarchia.
Si difende talmente bene che per cambiarlo bisogna combattere... come è da vedere.
Si difende talmente bene che se riesci a sconfiggerne uno è solo per rimpiazzarlo con un altro.
Se qualcuno "crede" di poter evitare il "sistema"... è un illuso.

Adesso considerato il fatto che in un sistema ci viviamo (per qualcuno sembra non essere così) cosa si deve fare per renderlo almeno vivibile?
Qualcuno ci sta provando... mentre altri stanno a guardare...

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
horselover
Inviato: 13/6/2013 21:48  Aggiornato: 13/6/2013 22:14
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/9/2012
Da:
Inviati: 1898
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
www sicilia libertaria.it non è gente che sta a guardare

ohmygod
Inviato: 14/6/2013 1:50  Aggiornato: 14/6/2013 1:50
Sono certo di non sapere
Iscritto: 16/10/2007
Da:
Inviati: 3652
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Fra chiacchiere e distintivo

Politica e sai chi sei
Politica e sai cosa vedi
Politica e sai cosa bevi
Politica e sai cosa mangi
Politica e sai cosa ti ama
Politica e sai cosa ti uccide.
Politica e sai come si reincarna
Politica e sai come ti reincarni.
Quando il masochismo non ha confini: politica vi serve, vi accudisce, vi subappalta.

LoneWolf58
Inviato: 14/6/2013 9:30  Aggiornato: 14/6/2013 9:30
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: 5 Stelle fatevi sentire! Non siamo un popolo di invas...
Il termine politica (dal greco "πόλις", polis, che significa città), è generalmente applicato tanto all'attività di coloro che si trovano a governare quanto al confronto ideale finalizzato all'accesso all'attività di governo o di opposizione.
Secondo un'antica definizione scolastica è l'Arte di governare le società.


Sommessamente e in tono ironico, vorrei annunciare quella che forse è paragonabile alla scoperta dell'acqua calda.
In riferimento all'etimoogia della parola "politica" ed alle sue accezioni, ho "scoperto" che letteralmente la parola deriva direttamente dal Greco antico; essa, composta da due suffissi letteralmente sta ad intendere "ciò che attiene alla città". Allargando il concetto, sarebbe l'interesse di più città, quindi una provincia, una regione, uno stato.
Pur comprendendo le modifiche linguistiche avvenute nel corso dei secoli, non riesco a comprendere come dall'interesse della città si sia travisato il significato intrinseco della parola in interesse personale.
Perché questa ormai è la traduzione della parola "politica", perlomeno in Italia.
Dall'alto (o dal basso?) della mia ignoranza confesso di non essere stato al passo dei cambiamenti; sono un'ingenuo, un'utopista (nel senso che credo nella realizzabilità delle utopie), ma continuerò ad esserlo perchè mi rifiuto di credere che un simile cambiamento sia mai avvenuto.
Politica ancora significa "ciò che attiene alla città", e chi opera arbitrariamente in maniera diversa è ora che venga messo in situazione di non nuocere più in modo alcuno agli interessi della collettività!

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)

Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA