Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


news internazionali : HRN live: Scenari internazionali
Inviato da Redazione il 14/9/2014 8:00:01 (6058 letture)

Hangout con Giulietto Chiesa, Massimo Mazzucco e altri ospiti sulla situazione internazionale. (Per chi ha poco tempo suggerisco di ascoltare l'intervento di Giulietto Chiesa che iniza al minuto 29).

Voto: 8.00 (7 voti) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
crunch
Inviato: 14/9/2014 8:26  Aggiornato: 14/9/2014 8:26
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/5/2012
Da:
Inviati: 560
 Re: HRN live: Scenari internazionali
News:

l'isis annuncia la decapitazione dello scozzese david haines, cosi' ora cameron potra' non solo rafforzare la presenza militare inglese al fianco di obama ma anche fare leva sul sentimento di unita' degli scozzesi col resto del regno unito contro il nemico comune del terrorismo internazionale...guarda caso uno scozzese con testa mozzata proprio la settimana del referendum per l'indipendenza in scozia, con gli indipendentisti nettamente favoriti....

crunch
Inviato: 14/9/2014 9:31  Aggiornato: 14/9/2014 10:02
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/5/2012
Da:
Inviati: 560
 Re: HRN live: Scenari internazionali
avevo gia ascoltato il dibattito su pandoratv, tuttavia l'errore che continua a fare giulietto - che ascolto sempre volentieri - e' quello di considerare l'establishement americano come un blocco unico, compatto contro il resto del mondo emergente...non e' cosi', i neocon basano il loro potere e il loro pensiero monopolare sul petrodollaro, quindi armi ed energia ma in usa e' ben rappresentata anche la finanza 'creativa' che ci ha portato al disastro di questi ultimi anni. Bene costoro hanno bisogno anche del resto del mondo per sopravvivere e hanno bisogno che esso cresca, per poter succhiare gradualmente ricchezza anche a loro, obama incarna perfettamente questo compromesso, tanto che ogni giorno che passa viene da chiedersi se le sue azioni non siano concordate politicamente con russia e cina, tenendo conto ovviamente anche dei neocons e dei centri di potere che comunque occupano, in primis l'intelligence.
Ma pensare che per gli americani possa essere stata una sorpresa l'intervento in crimea e donbass e' pura follia, per certi versi e' palese come fosse tutto programmato, specialmente in crimea....in donbass putin ha avuto bisogno di demarcare il piu possibile col sangue l'est ucraina con l'ovest, ma era perfettamente ovvio e prevedibile quanto sta accadendo, solo una idiota come la nuland o un invasato come mccain potevano non capirlo.

In sostanza stiamo assistendo un po come nell 89 alla fine di un impero cosi' come lo conosciamo, oggi e' la volta di quello basato sul petrodollaro, ed e' gia' stato deciso, il colpo di coda neocon non portera' a nulla esattamente come non porto' a nulla il cd golpe d'agosto nel 91. La globalizzazione concedera' alle mafie internazionali ancora il monopolio finanziario usa ma non la gestione energetica e la supremazia militare, il cambio di posizione verso gli usa di paesi chiave come turchia, arabia saudita, giappone e persino gran bretagna in una certa misura stali a dimostrarcelo, per certi versi il compito di obama e' davvero epocale e inquietante allo stesso tempo...

peonia
Inviato: 14/9/2014 10:15  Aggiornato: 14/9/2014 10:15
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: HRN live: Scenari internazionali
Scusate ma Ernesto, chi è? perchè non dice pure il cognome e che fa..... grrrr
devo ancora finire di sentire..... comunque molto interessante

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
edo
Inviato: 14/9/2014 11:48  Aggiornato: 14/9/2014 11:50
Sono certo di non sapere
Iscritto: 9/2/2006
Da: casa
Inviati: 4529
 Re: HRN live: Scenari internazionali
Lungo ma interessante.
Sono contento che Chiesa abbia segnalato la posizione europea come la più debole tra i blocchi in formazione.
Anche se io credo che alla cupola finanziaria che controlla il mondo, convenga allearsi per far credere ai popoli l'esistenza di un conflitto che ha il solo scopo di alimentare la cupola di cui sopra...
I blocchi troveranno sempre il modo di alimentare la propria economia delocalizzando i conflitti in aree dedicate.
Le potenze politiche non saranno mai distrutte perchè la loro esistenza è funzionale alla manipolazione della politica da parte della finanza.

Solo la "rivoluzione interiore" individuale; la presa di coscienza di se, può far uscire da questo gioco e far apparire la realtà oltre la rappresentazione attuale.

monalisa20
Inviato: 14/9/2014 11:55  Aggiornato: 14/9/2014 11:55
So tutto
Iscritto: 11/6/2014
Da:
Inviati: 28
 Re: HRN live: Scenari internazionali
Incredibile!

Sto seguendo attentamente

Questa trasmissione ha dato, grazie al contributo degli ospiti, un miglior quadro più chiaro e, soprattutto, come quasi tutto è collegato

Grazie

Alla prossima
Enrico

peonia
Inviato: 14/9/2014 12:31  Aggiornato: 14/9/2014 12:31
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: HRN live: Scenari internazionali
Molto molto interessante, sono contenta che ciò che è stato detto conferma più o meno quello che avevo intuito nel difficile quadro internazionale, specie sul fronte ucraino-russo...
Grazie a tutti i partecipanti, mi resta sempre da sapere chi è ENRICO.... se qualcuno gentilmente me lo dicesse...grazie

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
JohnTitor
Inviato: 14/9/2014 12:52  Aggiornato: 14/9/2014 12:52
Mi sento vacillare
Iscritto: 27/11/2010
Da: Tampa
Inviati: 602
 Re: HRN live: Scenari internazionali
Per quanto ho capito, una bella guerra mondiale non ce la leva nessuno!

moscard
Inviato: 14/9/2014 14:17  Aggiornato: 14/9/2014 14:17
So tutto
Iscritto: 18/8/2014
Da: Svizzera
Inviati: 19
 Re: HRN live: Scenari internazionali
Massimo,
Qualche nuova della conferenza di Parigi sul tuo film?
Non ho trovato nessun feedback né in Francia ne cui in Italia

Redazione
Inviato: 14/9/2014 16:11  Aggiornato: 14/9/2014 16:24
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: HRN live: Scenari internazionali
MOSCARD: Ora vedo se c'è già qualcosa online. Sono appena rientrato a casa.

Oscar Jager
Inviato: 14/9/2014 16:39  Aggiornato: 14/9/2014 16:39
Ho qualche dubbio
Iscritto: 13/9/2014
Da:
Inviati: 35
 Re: HRN live: Scenari internazionali
Il discorso sulla presunta sicurezza che darebbe l'aver individuato nell"arabo" il nemico e' lo stesso, o no?, di aver individuato il "new world order" che tutto fa e tutto escogita ?
A volta la controinformazione puo' essere speculare al mainstream..
Al proposito dei documentari venuti "dopo" , uno di questi e' quello della BBC
come questo sulla terza torre :
https://www.youtube.com/watch?v=oTZ3XXO7wNA

Secondo me, piu' che "risposta mondiale istituzionale dei debunker", i quali hanno gia' risposto ben prima di questi documentari ma se per questo ben prima dell'attenzione dei vari History Channel, questi documentari hanno cercato di riprendere le posizioni alternative, alcuni peggio/meglio di altri come la BBC ; tuttavia non vedo la mano dei debunker, come dice Chiesa, "la squadra di debunker, pagati o stupidi", boh.
E il modo in cui i media dipingono le teorie di cospirazione, alcune delle quali francamente paranoiche..

peonia
Inviato: 14/9/2014 17:58  Aggiornato: 14/9/2014 17:59
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: HRN live: Scenari internazionali
HEY MA CAVOLO!!! VABBE' CHE NON MI REGGETE, MA CASPITA ANCHE FOSSE SOLO PER EDUCAZIONE RISPONDETEMI UNA BUONA VOLTA! MANCO MI LEGGETE??????

COME SI CHIAMA DI COGNOME QUEL TALE ENRICO CHE PARLA NEL VIDEO? CHI E'?

MASSIMO MANCO TU MI LEGGI, CHE DOVRESTI SAPERLO? SONO SCONCERTATA....

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Nihander
Inviato: 14/9/2014 18:41  Aggiornato: 14/9/2014 18:41
Ho qualche dubbio
Iscritto: 22/2/2012
Da:
Inviati: 266
 Re: HRN live: Scenari internazionali
@Peonia

Non ho la più pallida idea di chi sia quel signore.

@Tutti

E' una vita che dico che devono portare la popolazione umana da 7.000.000.000 di individui ad un massimo di 300.000.000, non so quando lo faranno, sono solo certo che lo faranno, perchè DEVONO FARLO! Non basta più la terra per tutti, è un'amara verità.

Redazione
Inviato: 14/9/2014 19:10  Aggiornato: 14/9/2014 19:12
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: HRN live: Scenari internazionali
PEONIA: Citazione:
Mi resta sempre da sapere chi è ENRICO.... se qualcuno gentilmente me lo dicesse...grazie.


"Enrico" è Ernesto Taveri (CEO di aziende ad Hong Kong), la stessa persona che ha già partecipato all'hangout sulla questione Ucraina.

Mrexani
Inviato: 14/9/2014 19:42  Aggiornato: 14/9/2014 19:42
Mi sento vacillare
Iscritto: 23/6/2014
Da:
Inviati: 432
 Re: HRN live: Scenari internazionali
Citazione:
E' una vita che dico che devono portare la popolazione umana da 7.000.000.000 di individui ad un massimo di 300.000.000, non so quando lo faranno, sono solo certo che lo faranno, perchè DEVONO FARLO! Non basta più la terra per tutti, è un'amara verità.



E chi dovrebbe farlo spiega...e con quale criterio?

puntino
Inviato: 14/9/2014 19:56  Aggiornato: 14/9/2014 19:56
So tutto
Iscritto: 11/10/2005
Da:
Inviati: 29
 Re: HRN live: Scenari internazionali
Dibattito molto interessante da proporre e condividere.

RobiRaggio
Inviato: 14/9/2014 20:31  Aggiornato: 14/9/2014 20:31
Ho qualche dubbio
Iscritto: 13/4/2014
Da:
Inviati: 77
 Re: HRN live: Scenari internazionali
Il club di Roma ne parla dagli anni 60, sono amici di Beppe Grillo tra le altre cose o quanto meno lui li frequentava in giovane età... Le loro idee non son troppo diverse da quelle di Casaleggio in Gaia...

http://it.wikipedia.org/wiki/Club_di_Roma

http://it.wikipedia.org/wiki/Rapporto_sui_limiti_dello_sviluppo

Scusate Wiki ma per contestualizzare di che diavolo parlo-

"Le cose belle della vita non sono cose"
Antdbnkrs
Inviato: 14/9/2014 21:19  Aggiornato: 14/9/2014 21:19
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 20/6/2013
Da:
Inviati: 1331
 Re: HRN live: Scenari internazionali
Massimo, per favore ho bisogno dei link esatti dei video delle cam di sicurezza del pentagono messe online dalla fbi. Ho provato qualche link su vault.fbi.gov ma quelli del film di pierpaolo non li ho trovati....

Redazione
Inviato: 14/9/2014 21:27  Aggiornato: 14/9/2014 21:27
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: HRN live: Scenari internazionali
Antdbnkrs: ti ho scritto in PM.

Antdbnkrs
Inviato: 14/9/2014 21:34  Aggiornato: 14/9/2014 21:34
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 20/6/2013
Da:
Inviati: 1331
 Re: HRN live: Scenari internazionali
Grazie Massimo,ti ho risposto..

krom2012
Inviato: 14/9/2014 21:51  Aggiornato: 14/9/2014 21:51
Mi sento vacillare
Iscritto: 31/3/2010
Da: ll'oltretomba
Inviati: 576
 Re: HRN live: Scenari internazionali
Citazione:
E' una vita che dico che devono portare la popolazione umana da 7.000.000.000 di individui ad un massimo di 300.000.000, non so quando lo faranno, sono solo certo che lo faranno, perchè DEVONO FARLO! Non basta più la terra per tutti, è un'amara verità.


Sul Giorgia Guidestones, hanno inciso nella pietra dieci comandamenti, questo è il primo:
1. Mantieni l'Umanità sotto 500.000.000 in perenne equilibrio con la natura.

Posso comprendere che questo monumento e quello che c'è inciso sopra sono qualcosa di pazzesco e fantascientifico, ma le Georgia Guidestones sono una realtà concreta... non una fantasia.

Siamo entrati in un'epoca dove ormai è in atto la realizzazione del Nuovo Ordine Mondiale proposta da Adam Weishaupt, fondatore dell'Ordine degli Illuminati nel 1776, che incomincia da Albert Pike nel 1870 circa e continua tutt'oggi. La conferma della lenta cottura che stiamo subendo ce la danno personaggi di spicco che ne parlano apertamente e inneggiano il Nuovo Ordine Mondiale da quasi 100 anni a questa parte.

Nel 1871, Pike scrisse una lettera (venuta poi alla luce il 1925) in cui esponeva chiaramente gli scenari che si sarebbero dovuti verificare con le 3 guerre mondiali.

La prima guerra mondiale deve essere determinata per consentire agli Illuminati di distruggere il potere degli Zar in Russia e di rendere quel paese una fortezza del comunismo ateo. Le divergenze causate dagli “agentur„ (agenti) degli Illuminati fra gli imperi britannici e germanici saranno usate per fomentare questa guerra. Alla conclusione della guerra, il comunismo sarà sviluppato ed usato per distruggere gli altri governi e per indebolire le religioni.

Puntualmente questo si è verificato, e con l'ascesa al potere di Stalin, la Russia ha acquisito un ruolo di primaria importanza (ponendo di fatto i primi passi per una laicizzazione degli stati). Nella parte di lettera riguardante la seconda guerra mondiale, Pike afferma che:

La seconda guerra mondiale deve essere fomentata approfittando delle differenze fra i fascisti ed i sionisti politici. Questa guerra deve essere determinata in modo da distruggere il Nazismo e che il Sionismo politico sia abbastanza forte istituire uno stato sovrano di Israele in Palestina. Durante la seconda guerra mondiale, il comunismo internazionale deve diventare abbastanza forte per equilibrare la cristianità, che allora sarebbe stata tenuta sotto controllo fino al tempo in cui ne avremo bisogno per il cataclisma sociale finale.

L'insensata mossa della costruzione di Israele (sapevano benissimo che avrebbe acceso conflitti sanguinari per i prossimi anni a venire) sotto questa luce acquista una nuova forza e getta ombre inquietanti su quello che verrà.

A proposito della terza guerra mondiale, infatti, dice:

La Terza guerra mondiale deve essere fomentata approfittando delle differenze causate dagli agenti degli Illuminati fra i sionisti politici ed i capi del mondo islamico. La guerra deve essere condotta in modo tale che l'Islam (il mondo arabo musulmano) e il sionismo politico (lo stato d'Israele) si distruggano reciprocamente. Nel frattempo le altre nazioni, una volta di più divise su questa circostanza saranno costrette a combattere fino al punto di un completo esaurimento fisico, morale, spirituale ed economico… libereremo i nichilisti e gli atei e provocheremo un cataclisma sociale che in tutto il suo orrore mostrerà chiaramente alle nazioni l'effetto dell'ateismo assoluto, origine di ferocia e dell'agitazione più sanguinaria.

Allora dappertutto, i cittadini, obbligati a difendersi contro la minoranza del mondo dei rivoluzionari, stermineranno quei distruttori di civiltà ed la massa, disillusa dalla Cristianità, i cui spiriti deistici da quel momento saranno senza bussola o direzione, ansiosa per un ideale, ma senza conoscere dove rendere la propria adorazione, riceverà la vera luce attraverso la manifestazione universale della dottrina pura di Lucifero, portata infine alla vista pubblica.

Questa manifestazione risulterà dal movimento reazionario generale che seguirà con la distruzione della cristianità e dell'ateismo, entrambi conquistati e sterminati allo stesso tempo.

...il cielo è sempre più bianco...
Antdbnkrs
Inviato: 14/9/2014 23:17  Aggiornato: 14/9/2014 23:17
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 20/6/2013
Da:
Inviati: 1331
 Re: HRN live: Scenari internazionali
Una ulteriore testimonianza a favore della demolizione controllata

https://www.youtube.com/watch?v=nQrpLp-X0ws#t=122

Merio
Inviato: 14/9/2014 23:35  Aggiornato: 14/9/2014 23:35
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/4/2011
Da:
Inviati: 3677
 Re: HRN live: Scenari internazionali
Citazione:
La Terza guerra mondiale deve essere fomentata approfittando delle differenze causate dagli agenti degli Illuminati fra i sionisti politici ed i capi del mondo islamico. La guerra deve essere condotta in modo tale che l'Islam (il mondo arabo musulmano) e il sionismo politico (lo stato d'Israele) si distruggano reciprocamente. Nel frattempo le altre nazioni, una volta di più divise su questa circostanza saranno costrette a combattere fino al punto di un completo esaurimento fisico, morale, spirituale ed economico… libereremo i nichilisti e gli atei e provocheremo un cataclisma sociale che in tutto il suo orrore mostrerà chiaramente alle nazioni l'effetto dell'ateismo assoluto, origine di ferocia e dell'agitazione più sanguinaria.


Penso si possa ottenere facendo esplodere un ordigno nucleare a Gerusalemme (anche piccolo andrebbe bene).

Israele a quel punto reagirà per via unilaterale lanciando le atomiche sicuramente sull'Iran, e magari qualche altro paese arabo.

Direi che la III guerra mondiale potrebbe aprirsi con questo scenario, ma chi può saperlo.

La libertà di parola senza la libertà di diffusione è come un pesce rosso in una vasca sferica...
Ezra Pound
afabbri73
Inviato: 14/9/2014 23:44  Aggiornato: 15/9/2014 0:03
Mi sento vacillare
Iscritto: 10/5/2011
Da:
Inviati: 302
 Re: HRN live: Scenari internazionali
Penso che Giulietto abbia fatto una bella disamina ma altresì penso che non abbia ben chiara la situazione. Comunque, ho la mia opinione in merito che esporrò dopo aver seguito un po' di più la questione siriana nel caso si riprese tasserò articoli simili a questo.

Domanda: se il 49% dei gasdotti principali sono già delle compagnie petrolifere americane, era necessario tutto sto casino? Chi dipende dai gasdotti ucraini sono gli europei, sicuri che gli Stati Uniti vogliano la Russia? Se io volessi far male alla Russia, creerei problemi da un'altra parte, non di certo in Ucraina. Io prima sistemerei la questione europea, l'anello non debole ma appositamente "indebolito", l'unico continente che non ha bisogno di guerre per essere interamente conquistato. E mi ritorna in mente la visita di Obama in italia.

krom2012
Inviato: 15/9/2014 0:35  Aggiornato: 15/9/2014 0:35
Mi sento vacillare
Iscritto: 31/3/2010
Da: ll'oltretomba
Inviati: 576
 Re: HRN live: Scenari internazionali
Citazione:
se il 49% dei gasdotti principali sono già delle compagnie petrolifere americane, era necessario tutto sto casino?


Quello è solo un interesse, importante per carità, ma c'è dell'altro sicuramente.


Citazione:
Penso si possa ottenere facendo esplodere un ordigno nucleare a Gerusalemme (anche piccolo andrebbe bene).


Nel caso scoppiasse, credo che Gerusalemme sarà una, se non l’unica città che risparmieranno, per un semplice motivo: è la loro futura (in realtà da sempre) capitale mondiale. E’ più facile che inscenino una false flag pesante (a livelli di 11/9 intendo) sul territorio israeliano per avere il pretesto di usare le atomiche o robot killer indipendenti, tutto ciò ovviamente in collaborazione con i governi ombra americani e anglosassoni. I bersagli saranno i russi ed i cinesi, anche se i media colpevolizzeranno inizialmente i gruppi armati creati dai soliti servizi segreti spacciandoli per terroristi e capri espiatori, spostando l’attenzione delle masse. E’ chiaro che cercheranno si disumanizzare la figura di Putin che potrebbe arrivare a non sopportare più questo caos, tanto da colpire lui per primo. Il bersaglio sarà naturalmente l’America, che per riflesso verrà colpita in Europa, in primis l’Italia che conta più di 130 basi americane. Se sgancia le atomiche siamo quindi i primi a saltare.

Una visione simile ce l’ha avuta John Titor, il viaggiatore del tempo, per quanto fantomatica possa essere questa storia che risale a più di dieci anni fa, Titor affermava che:

La situazione collasserà definitivamente nel 2015, quando la Russia, per “rimettere in ordine le cose”, bombarderà l'Europa, in risposta allo schierarsi di un massiccio esercito europeo: sarà, questa, la Terza Guerra Mondiale, che causerà 3 miliardi di morti.
Addirittura ci dice anche quando comincerà il bombardamento: il 12 marzo 2015, alle 3.45, ora di Washington DC. (Prendete nota, non si sa mai).

Quel massiccio esercito europeo dal nome NATO che ha intenzione di schierarsi nell'est Europa, viene menzionato con preoccupazione più che legittima nell’ottima analisi di Giulietto Chiesa.

In ogni caso non bisogna sottovalutare che i vertici di ogni sponda sono probabilmente già d’accordo per pianificare la terza (non tutti forse, ma qualcuno di sicuro), con lo scopo di depopolare il pianeta, a prescindere da come ce la racconteranno e a chi daranno la colpa, sia da una parte che dall’altra.

Chi vivrà vedrà.

...il cielo è sempre più bianco...
afabbri73
Inviato: 15/9/2014 0:42  Aggiornato: 15/9/2014 0:47
Mi sento vacillare
Iscritto: 10/5/2011
Da:
Inviati: 302
 Re: HRN live: Scenari internazionali
Cit. «La situazione collasserà definitivamente nel 2015, quando la Russia, per “rimettere in ordine le cose”, bombarderà l'Europa, in risposta allo schierarsi di un massiccio esercito europeo: sarà, questa, la Terza Guerra Mondiale, che causerà 3 miliardi di morti.
Addirittura ci dice anche quando comincerà il bombardamento: il 12 marzo 2015, alle 3.45, ora di Washington DC. (Prendete nota, non si sa mai). »

Insomma mi fanno un bel regalo di compleanno, poi la cosa più buffa è che se aggiungi le sei ore di fuso orario, viene anche l'ora esatta in cui sono nato. Però cade di giovedì e non di lunedì.

Ps Visto che la Germania sta pensando al riarmo, forse la Merkel ci crede...

scrapolla
Inviato: 15/9/2014 0:52  Aggiornato: 15/9/2014 1:01
Ho qualche dubbio
Iscritto: 27/12/2005
Da: puglia, molto puglia
Inviati: 66
 Re: HRN live: Scenari internazionali
Torni da una bella battuta di pesca nelle acque di Corfù, immune dalla tv italiana oramai da qualche lustro, e dopo aver sopportato con gli amici il solito film del cazzo americano con dei terroristi koreani - aò e pure loro so cattivi - che conquistano la casa bianca, grazie all'aereo di Batman che fa fuori uno dopo l'altro il fior fiore dell'Air Force con dei cannoni da pirata che appaiono sui lati dell'areoplanone... grazie a potenti effetti speciali tutti i missili aria-aria sono neutralizzati, l'aero di Batman verrà abbattuto da un vecchio eroe di guerra americano che gli tira la stampella ma prima di precipitare la sua ala destra si trancia su quel cazzo di obelisco a forma piramidale-allungata (!!!) che viene inquadrato subito dopo.
A quel punto la foto che il tuo cervello in automatico va a ripescare nella memoria è quella delle torri gemelle che crollano... poi ritorni all'immagine nel film, sento che in automatico il mio cervello ha una reazione ma non riesco a esprimerla, torno nel film e sto cazzo di obelisco inizia a crollare su se stesso... ci siamo... eccollo... "MA VAFFANCULOOOOO".... e rido... insomma la pillolina si chiama "Attacco al potere - Olympus Has Fallen"... I miei amici fortunatamente hanno riso anche loro...
Finito il film, resto solo ed accendo il pc.... il virus che mi fu diffuso da tale benitoche mi porta su LC... c'è un video... inizio a guardare poi Giulietto parla di una trasmissione in cui è riuscito a "dire 3 cose senza essere interrotto", in sottofondo Massimo chiede "quale trasmissione?" , risposta "La vita in diretta" - "Ahhh" sullo sfondo...
--> incuriosito cerco su G "giulietto chiesa alla vita in diretta" e ti trovo nelle notizie: Eppure… come si può chiamare il solito complottista Giulietto Chiesa per parlare di 11 settembre? Il solito complottista Giulietto Chiesa... a firma della grandissima L A T E L E D I P E N D E N T E "StefaniaC.." - io credo che sia PaoloAt...

Citazione:
Ultimo avvertimento...
fefochip
Inviato: 15/9/2014 8:59  Aggiornato: 15/9/2014 8:59
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: HRN live: Scenari internazionali
Citazione:
"Attacco al potere - Olympus Has Fallen"

penso che ti sei cibato di uno dei peggiori in assoluto fatti ultimamente.

un film talmente strumentale alla propaganda che quasi quasi potrebbe ottenere un effetto contrario.
la cosa veramente stucchevole di quel film è che è uscito a ridosso di tutta la "crisi" coreana recente, puntuale come un articolo di giornale fideistico.

ma ve la ricordate la crisi con la corea ? tutto dimenticato.

queste crisi si susseguono come le amanti di un sessuomane. sempre intense , dove pare che il mondo finisca da li a due, tre giorni e poi ...puff non se ne sa piu niente.
il cattivo di turno sembra non fare piu il cattivo , i riflettori si spengono e tutto va nell'oblio

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Roberto70
Inviato: 15/9/2014 10:03  Aggiornato: 15/9/2014 10:34
Ho qualche dubbio
Iscritto: 8/9/2014
Da:
Inviati: 51
 Re: HRN live: Scenari internazionali
Dal sito del nostro "amico" di lugano ho notato questo per quanto riguarda le chiamate ai cellulari da UA93

http://2.bp.blogspot.com/-Ex7-Zllh2t0/TqamIeWz5tI/AAAAAAAAOjw/Vz8ILwgaRPw/s1600/da+T7+B13+Flight+11+Calls+Fdr-+Response+from+DOJ+to+Doc+Req+14-+Calls-+AA+11+and+77-+UA+175+and+93.png

E' un documento inventato oppure no?

Da questo documento di vede chiaramente che le telefonate dai cellulari sono state solo 2 e sono state effettuate poco prima del crash....

Sul pdf della commissione 911 (che lo sviSSero linka) non c'e' scritto niente. Se esistono altre fonti governative non so ma so che questo documento lo prende da un sito .gov gli altri da blogspot e siti vari tra i quali pure un 4share!!

Sto analizzando quello che dice nel suo sito... hai visto mai che dica una cazzata

Pyter
Inviato: 15/9/2014 10:24  Aggiornato: 15/9/2014 10:24
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: HRN live: Scenari internazionali

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
Redazione
Inviato: 15/9/2014 10:55  Aggiornato: 15/9/2014 10:55
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: HRN live: Scenari internazionali
ROBERTO70: "Dal sito del nostro "amico" di lugano ho notato questo per quanto riguarda le chiamate ai cellulari da UA93"

Quello è il documento presentato ufficialmente dalla commissione 9/11 (o al processo Massaoui, non ricordo). E' chiaramente un falso, visto che viene smentito dai rapporti FBI che ho presentato nel mio film. (Oppure sono falsi TUTTI i rapporti FBI, e quel documento è vero. Questo però Attivissimo non ha il coraggio di dirlo. Ignora semplicemente i rapporti FBI, e presenta quel documento da solo, come se fosse il verbo divino).

Roberto70
Inviato: 15/9/2014 11:02  Aggiornato: 15/9/2014 11:02
Ho qualche dubbio
Iscritto: 8/9/2014
Da:
Inviati: 51
 Re: HRN live: Scenari internazionali
Immaginavo... invece hai il link del sito che fai vedere nel video "le bufale di attivissimo sull'11 settembre" dove si puo' cliccare per vedere le telefonate effettuate? Cosi' chiudo la bocca a un mio collega per sempre ;)

Davide71
Inviato: 15/9/2014 11:09  Aggiornato: 15/9/2014 11:09
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/7/2006
Da:
Inviati: 2108
 Re: HRN live: Scenari internazionali
Ciao a tutti:

@ nihander

Citazione:
E' una vita che dico che devono portare la popolazione umana da 7.000.000.000 di individui ad un massimo di 300.000.000, non so quando lo faranno, sono solo certo che lo faranno, perchè DEVONO FARLO! Non basta più la terra per tutti, è un'amara verità.


Veramente gli USA puppano solo loro la metà delle risorse mondiali. Basta ELIMINARE 300 milioni di persone (quelle giuste) e vedi che il mondo torna a respirare.
Finché gli "altri" non si americanizzano s'intende...

Non date le perle ai cani e ai porci perchè non le mangeranno e vi si rivolteranno contro.
DaemonZC
Inviato: 15/9/2014 11:16  Aggiornato: 15/9/2014 11:16
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/5/2012
Da:
Inviati: 428
 Re: HRN live: Scenari internazionali
Citazione:
Autore: crunch
Inviato: 14/9/2014 8:26:36 News: l'isis annuncia la decapitazione dello scozzese david haines, cosi' ora cameron potra' non solo rafforzare la presenza militare inglese al fianco di obama ma anche fare leva sul sentimento di unita' degli scozzesi col resto del regno unito contro il nemico comune del terrorismo internazionale...guarda caso uno scozzese con testa mozzata proprio la settimana del referendum per l'indipendenza in scozia, con gli indipendentisti nettamente favoriti....


Inquietante...questa gente pur di mantenere il controllo farebbe volentieri saltare in aria mezzo mondo.

Un mondo sempre più diviso tra persone che CREDONO a ciò che gli viene raccontato sui giornali, e persone che VEDONO ciò che succede davvero, sfruttando l'intellighenzia, quella raccontata da Chiesa, la capacità di dubitare, di sapere di non sapere, la capacità di avere ancora voglia di informarsi, di capire e mettere alla prova le proprie idee. A tutti voi, grazie di esistere. Siti come luogocomune sono oasi in questo moderno deserto della ragione.
Non si discute più nel merito, o meglio: Non serve. Lo sappiamo fin troppo bene ormai. Il potere è riuscito ad avverare le previsioni Orwelliane. Un mondo irrazionale, un mondo al contrario eppure ancora in piedi. Un mondo in cui è normale che il WTC-7 crolli da solo, un mondo in cui è normale andare a bombardare paesi sovrani, che non hanno aggredito nessuno, perchè la TV dice che Assad è "cattivo", il tutto mentre lo stesso Assad combatte contro dei cannibali assassini sovvenzionati da Emirati e CIA.

Il sistema comunque, sta giungendo a un bivio, sono d'accordo. C'è solo da vedere se prenderemo la strada verso le ricche foreste e le praterie, o quella verso il deserto..

Redazione
Inviato: 15/9/2014 11:20  Aggiornato: 15/9/2014 11:20
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: HRN live: Scenari internazionali
ROBERTO70: non ho capito cosa intendi. Le telefonate effettuate le vedi tutte nel mio film, una dopo l'altra.

Fabyan
Inviato: 15/9/2014 11:25  Aggiornato: 15/9/2014 11:28
Mi sento vacillare
Iscritto: 29/7/2008
Da: nowhere
Inviati: 671
 Re: HRN live: Scenari internazionali
@Roberto70
Quella e' l'animazione in flash ufficiale delle telefonate effettuate dagli aerei presentata al processo Massaoui.

Puoi scaricarla da qui:
http://coop.vaed.uscourts.gov/moussaoui/flights.zip

Il giornalista è colui che distingue il vero dal falso... E pubblica il falso. (Mark Twain)
Roberto70
Inviato: 15/9/2014 12:01  Aggiornato: 15/9/2014 12:01
Ho qualche dubbio
Iscritto: 8/9/2014
Da:
Inviati: 51
 Re: HRN live: Scenari internazionali
Autore: Redazione Inviato: 15/9/2014 11:20:52

ROBERTO70: non ho capito cosa intendi. Le telefonate effettuate le vedi tutte nel mio film, una dopo l'altra.

Intendevo esattamente quello che ha capito fabyan e cioe' avere sul mio pc l'animazione che tu hai messo nel tuo film. Noto che è un sito .gov... con questo non gli chiudo solo la bocca ma pure qualcos'altro

http://coop.vaed.uscourts.gov/moussaoui/flights.zip

Grazie!!

Decalagon
Inviato: 15/9/2014 12:53  Aggiornato: 15/9/2014 12:53
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: HRN live: Scenari internazionali
Ma in quel link non viene specificato quali telefonate sono state fatte con un cellulare o con un airphone (a parte per quelle due famose), quindi non capisco a cosa dovrebbe servirti :P

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
Merio
Inviato: 15/9/2014 12:55  Aggiornato: 15/9/2014 12:55
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/4/2011
Da:
Inviati: 3677
 Re: HRN live: Scenari internazionali
Citazione:
Nel caso scoppiasse, credo che Gerusalemme sarà una, se non l’unica città che risparmieranno, per un semplice motivo: è la loro futura (in realtà da sempre) capitale mondiale. E’ più facile che inscenino una false flag pesante (a livelli di 11/9 intendo) sul territorio israeliano per avere il pretesto di usare le atomiche o robot killer indipendenti, tutto ciò ovviamente in collaborazione con i governi ombra americani e anglosassoni. I bersagli saranno i russi ed i cinesi, anche se i media colpevolizzeranno inizialmente i gruppi armati creati dai soliti servizi segreti spacciandoli per terroristi e capri espiatori, spostando l’attenzione delle masse. E’ chiaro che cercheranno si disumanizzare la figura di Putin che potrebbe arrivare a non sopportare più questo caos, tanto da colpire lui per primo. Il bersaglio sarà naturalmente l’America, che per riflesso verrà colpita in Europa, in primis l’Italia che conta più di 130 basi americane. Se sgancia le atomiche siamo quindi i primi a saltare.


Gerusalemme è molto simbolica per quello penso potrebbe essere un obbiettivo degli psicopatici.

Per il resto chi lo sa quali sono i piani dei tessitori, loro ragionano 50 anni in avanti.

Il teatro odierno l'hanno pensato molto tempo fa, magari in una delle loro festicciole private.

La libertà di parola senza la libertà di diffusione è come un pesce rosso in una vasca sferica...
Ezra Pound
krom2012
Inviato: 15/9/2014 13:37  Aggiornato: 15/9/2014 13:37
Mi sento vacillare
Iscritto: 31/3/2010
Da: ll'oltretomba
Inviati: 576
 Re: HRN live: Scenari internazionali
@ afabbri73

che coincidenza.

Citazione:
Gerusalemme è molto simbolica per quello penso potrebbe essere un obbiettivo degli psicopatici.


Un’altra città presa di mira potrebbe essere Roma. Nelle profezie dei papi di Malachia scritte quasi 1000 anni fa l’ultimo motto dice:

"Durante l'ultima persecuzione della Santa Romana Chiesa siederà Pietro il romano, che pascerà il suo gregge tra molte tribolazioni; quando queste saranno terminate, la città dai sette colli sarà distrutta, ed il temibile giudice giudicherà il suo popolo. E così sia".

Il 15 settembre 2006 il gruppo armato Jaiech al-Moudjahidine, presunta cellula irachena di Al Qaeda, con un comunicato su Internet, ha minacciato di attaccare Roma e il Vaticano:

"Giuriamo di distruggere le croci nel cuore di Roma. Non avremo pace finché i vostri troni e le vostre croci non saranno distrutte. Ci faremo vivi con fatti, non con parole. Sappi che i soldati di Maometto verranno presto o tardi a scuotere il tuo trono dalle fondamenta del tuo stato" si leggeva in un messaggio del gruppo armato iracheno Asaeb al Iraq al Jihadiya (Lega degli jihadisti in Iraq) rivolto al Papa.

Potrebbe forse essere un grave attentato che provochi la morte del Papa e/o la distruzione fisica di una parte o dell'intero Vaticano. Un attacco del genere provocherebbe una risposta di guerra immediata da parte dell'occidente.

...il cielo è sempre più bianco...
Roberto70
Inviato: 15/9/2014 13:47  Aggiornato: 15/9/2014 13:47
Ho qualche dubbio
Iscritto: 8/9/2014
Da:
Inviati: 51
 Re: HRN live: Scenari internazionali

Autore: Decalagon Inviato: 15/9/2014 12:53:59

Ma in quel link non viene specificato quali telefonate sono state fatte con un cellulare o con un airphone (a parte per quelle due famose), quindi non capisco a cosa dovrebbe servirti :P


Quando ti dicono: le cose che dice Mazzucco sono tutte invenzioni, non ci sono prove reali di quello che afferma, allora scatta la controrisposta! Specialmente per "it's a frame" che secondo l'idiota (mio collega che dovrebbe leggere questo forum) è stato aggiunto da Mazzucco
Chissa' se pure di fronte all'evidenza e cioe' di fronte ad un file SCARICATO da un sito governativo, riuscira' a capire che il sussurro finale ESISTE VERAMENTE. Che poi dica un'altra cosa al posto di "it's a frame" (e per me dice proprio it'a a frame) è irrilevante perché se lo ha aggiunto Mazzucco deve essere per forza "it's a frame"

Merio
Inviato: 15/9/2014 13:51  Aggiornato: 16/9/2014 17:24
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/4/2011
Da:
Inviati: 3677
 Re: HRN live: Scenari internazionali
POST RIMOSSO (potrebbe essere frainteso).

M.M.

La libertà di parola senza la libertà di diffusione è come un pesce rosso in una vasca sferica...
Ezra Pound
Tianos
Inviato: 15/9/2014 15:18  Aggiornato: 15/9/2014 15:18
Mi sento vacillare
Iscritto: 21/8/2009
Da:
Inviati: 374
 Re: HRN live: Scenari internazionali
ragazzi ricordate sempre che sono fanatici e cercano di ricostruire le profezie bibliche a proprio vantaggio...quindi se vorrei scommettere su un false flag io punterei tutto su bruxelles al parlamento europeo...del resto non pianifichi di costruire una struttura sulla base della torre di babele, se lo stato che crede di essere Dio non ha intenzione di distruggerla...non solo sarebbe la scusa per qualsiasi guerra (onu, protettorato usa ecc) ma sarebbe anche la scusa perfetta per spostare la sede della nazioni unite a israele e creare il tribunale internazionale che giudicherà tutti gli stati.

umax
Inviato: 15/9/2014 19:59  Aggiornato: 15/9/2014 19:59
So tutto
Iscritto: 3/4/2012
Da:
Inviati: 18
 Re: HRN live: Scenari internazionali
Chi investe aspetta solo che gli USA vadano in fallimento, prima o poi succederà, e aggiungo anche "volete la guerra ? andateci voi a combattervela"

cipiglio
Inviato: 15/9/2014 20:55  Aggiornato: 15/9/2014 20:55
So tutto
Iscritto: 13/11/2011
Da:
Inviati: 10
 Re: HRN live: Scenari internazionali
E' VERAMENTE MOLTO DELUDENTE VEDERE CHE PROFESSIONISTI COME GIULIETTO CHIESA E MASSIMO MAZZUCCO NON ABBIANO FATTO NOTARE A QUESTO ERNESTO TAVERI CHE NON E' STATA AFFATTO HAMAS A METTERSI AD ATTACCARE ISRAELE, BENSI IL CONTRARIO!!! QUEL CHE FANNO I PALESTINESI E' CERCARE DI DIFENDERSI...NON DOVREBBERO FAR NEMMENO QUESTO, PER CASO? DOVREBBERO FORSE FAR LA FINE DEGLI INDIANI D'AMERICA?

l'ISIS NON E' AFFATTO SFUGGITA AL CONTROLLO DEL "MANOVRATORE"...MA E' ESATTAMENTE FUNZIONALE AL PROGETTO SIONISTA...IL FATTO CHE QUEI CRIMINALI TAGLIAGOLA SI SIANO MESSI A COMMETTERE QUELLE ATROCITA' PROPRIO DURANTE I BOMBARDAMENTI INDISCRIMINATI DEGLI ISRAELIANI SUI CIVILI PALESTINESI, HA CONTRIBUITO A DISTRARRE L'OPINIONE PUBBLICA DAI CRIMINI D'ISRAELE PER FAR VEDERE QUANTO SIANO "MALVAGI" CERTI MUSULMANI!

IL "MANOVRATORE" CON LA SCUSA DI CONTRASTARE L'ISIS STA IN REALTA' CONTINUANDO AD ATTUARE LE SUE MIRE ESPANSIONISTICHE IN PAESI SOVRANI, CERCANDO DI COINVOLGERE ANCHE L'EUROPA PER PORTARCI TUTTI ALLA ROVINA E SALVARSI DI CONSEGUENZA DALLA CRISI ECONOMICA E POLITICA TRAMITE IL PROFITTO DELLA INDUSTRIA BELLICA STATUNITENSE!!!

Ste_79
Inviato: 15/9/2014 22:48  Aggiornato: 15/9/2014 23:44
Mi sento vacillare
Iscritto: 27/8/2011
Da: Reggio Emilia
Inviati: 766
 Re: HRN live: Scenari internazionali
Citazione:
Sul Giorgia Guidestones, hanno inciso nella pietra dieci comandamenti, questo è il primo:
1. Mantieni l'Umanità sotto 500.000.000 in perenne equilibrio con la natura.

Posso comprendere che questo monumento e quello che c'è inciso sopra sono qualcosa di pazzesco e fantascientifico, ma le Georgia Guidestones sono una realtà concreta... non una fantasia.


E' ben curioso anche quel monumento lì...
Comunque io mi gioco Londra. C'era anche una carta magica di quelle famose che lo diceva.

Trasmissione molto interessante, come sempre ascolterei Chiesa e Mazzucco per ore.
E' come una dose di integratori vitaminici.

Anche il presidente Maduro dice la sua sull'ISIS: Gli Usa cercano di attaccare la Siria col prestesto dell'ISIS

krom2012
Inviato: 16/9/2014 1:09  Aggiornato: 16/9/2014 1:09
Mi sento vacillare
Iscritto: 31/3/2010
Da: ll'oltretomba
Inviati: 576
 Re: HRN live: Scenari internazionali
Citazione:
Comunque io mi gioco Londra. C'era anche una carta magica di quelle famose che lo diceva.


Forse ti riferisci a questa sulla destra:



Potremmo fare un sondaggio su quale sarà la città colpita:

Gerusalemme
Roma
Londra
Atlanta
Boston la città dei massacri
Chicago
Detroit
Houston abbiamo due problemi..
Oklahoma City
New York cosa è rimasto ancora da demolire?
Washington DC
Atene
Berlino
Francodebole
Bruxelles
Tel Aviv detto
Buenos Aires
Berna!
Ginevra
Pechino
Mosca
Vespa
Porta a Porta

...il cielo è sempre più bianco...

Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA