Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


Commenti Liberi : Commenti liberi
Inviato da Redazione il 1/8/2015 12:47:16 (10467 letture)

Segnalazioni e commenti degli utenti sulle notizie più recenti.

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
bernuga
Inviato: 1/8/2015 13:53  Aggiornato: 1/8/2015 13:53
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: Commenti liberi
Segnalo l'inchiesta in corso sulla Planned Parenthood, societa' degli orrori che seziona e vende parti di feti umani abortiti, trovate il terzo video ed il link ai primi 2:

http://www.informarexresistere.fr/2015/07/31/video-shock-il-mercato-dei-pezzi-di-vittime-dellaborto-in-diretta-la-gente-deve-sapere/

Parsifal79
Inviato: 1/8/2015 15:15  Aggiornato: 1/8/2015 15:15
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Commenti liberi
si vede la luce in fondo al tunnel:

Comuni, Corte Conti: “Tasse aumentate del 22% in 3 anni, peso del fisco al limite”
http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/08/01/comuni-corte-conti-tasse-aumentate-del-22-in-3-anni-peso-del-fisco-al-limite/1925876/

Disoccupazione giovanile, nuovo record: è al 44,2%. In Italia senza lavoro il 12,7%
http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/07/31/disoccupazione-giovanile-nuova-impennata-e-al-442-italia-senza-lavoro-il-127/1922723/

Mafia capitale, Buzzi parla: “Politici famelici, mai pagato così tanto il Pd”
http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/07/31/mafia-capitale-buzzi-parla-politici-famelici-mai-pagato-cosi-tanto-il-pd/1925146/




W.Snake8
Inviato: 1/8/2015 15:35  Aggiornato: 1/8/2015 15:35
Ho qualche dubbio
Iscritto: 22/7/2014
Da: Napoli
Inviati: 107
 Re: Commenti liberi

Doctorlegis
Inviato: 1/8/2015 16:36  Aggiornato: 1/8/2015 16:36
So tutto
Iscritto: 5/1/2015
Da:
Inviati: 15
 Re: Commenti liberi

Nasdro
Inviato: 1/8/2015 16:43  Aggiornato: 1/8/2015 16:43
Ho qualche dubbio
Iscritto: 11/3/2009
Da:
Inviati: 74
 Re: Commenti liberi
Secondo i giornali i rottami rinvenuti sull'isola di Reunion potrebbero essere del MH370.

Ora, siccome quell'aereo era diretto da Kuala Lumpur a Pechino e quell'isola si trova a più di 5000 chilometri a sud-ovest, la spiegazione è chiara: qualcuno ha spostato l'isola di Reunion tra la Cina e la Malesia e dopo la scomparsa dell'aereo l'ha subito riposizionata accanto al Madagascar.


Lo schianto del jet dei Bin Laden mi spinge a darvi un prezioso consiglio: se dovete eliminare qualcuno, manomettetegli l'aereo con cui viaggerà.
A tempo di record e a rottami ancora caldi, la polizia decreterà che si è trattato di un incidente, senza nemmeno il bisogno di aprire un'indagine.


A proposito di incidenti aerei, per sommi capi so che in questo blog, a tempo debito, si è discusso del Germanwings 9525 precipitato sulle alpi francesi.
Mi sembra di aver capito che i più scettici abbiano cercato invano di convincere @Redazzucco sull'insostenibilità della versione ufficiale.

A quella quota -32000 piedi- e con quel rateo di discesa -3000 piedi al minuto- basta una sola prova per dimostrare che la versione ufficiale è falsa: l'inevitabile superamento della VMO.

Quell'aereo avrebbe dovuto come minimo creare una scia di pezzi dietro di sé e fermare la sua corsa molto prima rispetto al punto dove ci hanno detto che sarebbe caduto tutto d'un pezzo.

halastor
Inviato: 1/8/2015 16:59  Aggiornato: 1/8/2015 16:59
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/2/2015
Da:
Inviati: 172
 Re: Commenti liberi
caro parsifal79

Non so per le altre cose in riferimento ai tuoi link, ma per ciò che riguarda la disoccupazione generale (quella al 12,7%) posso dirti che è molto più alta. Il dato ufficiale è una ciofeca per Televisiomani e vaffanculotalkshowisti.

La disoccupazione reale credo sia intorno al 30%.

Lo possiamo vedere anche dalle cose a cui siamo legati tutti i giorni..
Dalle mie parti c'è una grande zona industriale. La tangenziale nelle prime ore dopo l'alba e in quelle vicine al tramonto era praticamente un groviglio di auto fino a qualche anno fa. Per andare al lavoro la mattina dovevi partire da casa due ore prima considerando la fila in tangenziale...e tornavi a casa due ore dopo l'uscita la sera.
Oggi non conviene quasi più tenerla aperta per la manutenzione...sembra una strada di campagna dalle poche auto che ci passano.
Ricordo che agli inizi del nuovo secolo, ogni mattina, per accedere alla zona di carico e scarico unificata della zona industriale, superavo con l'auto 4-5 chilometri di fila di tir e camion...indovina un pò? Oggi quell'area è chiusa.

Possiamo solo incazzarci e niente più.

[...]L'occhio al moto deluso il falso crede;
E 'l terrore a que' mostri accresce fede[...]
"Torquato Tasso - La Gerusalemme Liberata - Canto XX"
Aironeblu
Inviato: 1/8/2015 17:05  Aggiornato: 1/8/2015 17:05
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/1/2012
Da: Ha Noi
Inviati: 1947
 Re: Commenti liberi
@Nasdro

Citazione:
A quella quota -32000 piedi- e con quel rateo di discesa -3000 piedi al minuto- basta una sola prova per dimostrare che la versione ufficiale è falsa: l'inevitabile superamento della VMO


Ciao, io ero uno di quelli "tra i più scettici", e continuo ad esserlo.
Però da quanto ricordo la discesa non era una picchiata a velocità insostenibil, ma un graduale e controllato abbassamento di quota, che è stato tra l'altro uno degli argomemti tirati in causa dagli "ufficialisti".

bernuga
Inviato: 1/8/2015 17:09  Aggiornato: 1/8/2015 17:09
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: Commenti liberi

Nasdro
Inviato: 1/8/2015 17:24  Aggiornato: 1/8/2015 17:24
Ho qualche dubbio
Iscritto: 11/3/2009
Da:
Inviati: 74
 Re: Commenti liberi
@AironeBlu

Cosa intendi per "graduale e controllato"?

A 32000 piedi di quota e con un rateo di discesa di 3000 piedi al minuto, la discesa di un aereo di quel modello diventa sempre una picchiata che accumulerà una velocità insostenibile.

Al simulatore ho provato addirittura da "soli" 24000 piedi e senza nemmeno aggiungere il peso dei passeggeri: l'aereo ha superato i 360 nodi (la sua VMO) dopo appena quattro minuti.

La versione ufficiale riporta che la discesa sarebbe durata dieci minuti.

Aironeblu
Inviato: 1/8/2015 17:25  Aggiornato: 1/8/2015 17:25
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/1/2012
Da: Ha Noi
Inviati: 1947
 Re: Commenti liberi
Altro tumore guarito con l'olio santo:

Link

Aironeblu
Inviato: 1/8/2015 17:36  Aggiornato: 1/8/2015 17:40
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/1/2012
Da: Ha Noi
Inviati: 1947
 Re: Commenti liberi
@Nasdro

Beh, allora un'altra pesante caduta libera per la versione ufficiale!

A mio avviso comunque l'evidenza più grande sono i resti dell'aereo ridotti in coriandoli e sparsi in un'area di dimensioni spropositate.

Condor96
Inviato: 1/8/2015 18:43  Aggiornato: 1/8/2015 18:43
Ho qualche dubbio
Iscritto: 11/4/2015
Da: Misteriosa
Inviati: 147
 Re: Commenti liberi
http://albainternazionale.blogspot.it/2015/08/gheddafiani-in-azione.html

Gruppi armati vicino alla memoria di Gheddafi occupano la cittadina di Brak ...

A voi i commenti : ....

-ZR-
Inviato: 1/8/2015 18:52  Aggiornato: 1/8/2015 18:52
Mi sento vacillare
Iscritto: 2/9/2008
Da:
Inviati: 436
 Re: Commenti liberi

" I grandi spiriti hanno sempre incontrato violente opposizioni da menti mediocri."
Albert Einstein
bushfamilyguy
Inviato: 1/8/2015 18:59  Aggiornato: 1/8/2015 18:59
Ho qualche dubbio
Iscritto: 2/1/2015
Da:
Inviati: 55
 Re: Commenti liberi
nasdro

fino a 12.000 piedi il rateo 3000 ft/min e' considerato quello ottimale per l a320, addirittura raccomandato

dopo diventa un po troppo ma non da eccedere limiti strutturali stile 11/9

il problema di flight simulator e' che su questo non e' abbastanza attendibile ma nei manuali non si supera la vmo.

resta il fatto che ne hanno raccontate troppe per rendere verosimile il suicidio.
penso che come pistola fumante sia piu verosimile che la versione ufficiale abbia indicato molto prima che si trovasse la scatola nera che era stato azionato il pomellino di discesa sull autopilota. E li si capiva subito la malafede

Red_Max
Inviato: 1/8/2015 20:11  Aggiornato: 1/8/2015 20:30
Mi sento vacillare
Iscritto: 22/7/2012
Da: in volo
Inviati: 975
 Re: Commenti liberi
Esatto, la disoccupazione reale è molto più alta, io ci aggiungo anche chi è dovuto scappare all'estero.
Non li considero certo migranti climatici.
In un paese serio non si sprecano milioni di risorse tenendole ferme e colpevolizzandole pure, con le classiche frasi bisogna mettersi in gioco ecc...
dei soliti benpensanti... (se hai un problema è colpa tua perché la società è la migliore possibile)
Bisognerebbe fare due conti e decidere cosa fare, partendo dal presupposto che non c'è lavoro per tutti.
Cioè calcolare la sostenibilità del sistema paese a lungo termine.
E poi vedere quanti immigrati possiamo ragionevolmente sopportare.
E poi quando sento battere il tasto sulla disoccupazione giovanile sospetto sempre che qualcuno voglia solo accelerare il turnover, cioè licenzio i vecchi e assumo i giovani... una volta almeno uno poteva fare il cameriere o il lavapiatti... purtroppo siamo governati dal partito degli insegnanti che devono lavorare... tengono famiglia...

L'anoressia è un "orientamento" alimentare?

Non ti piacciono i crauti? allora sei crautofobo...
E' un reato gravissimo...

Aspirare gli embrioni è indice di civiltà!!!

Io non sono un complottista...
mi interesso di leggende metropolitane...
Aironeblu
Inviato: 1/8/2015 21:24  Aggiornato: 1/8/2015 21:24
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/1/2012
Da: Ha Noi
Inviati: 1947
 Re: Commenti liberi
@Condor

Citazione:
Gruppi armati vicino alla memoria di Gheddafi occupano la cittadina di Brak ... A voi i commenti : ....


Colgo l'invito e faccio il collegamento evidente con la condanna a morte di Saif Al Islam, figlio di Muammar Gheddafi di 3 giorni fa:

LINK

Doctorlegis
Inviato: 1/8/2015 21:46  Aggiornato: 1/8/2015 22:42
So tutto
Iscritto: 5/1/2015
Da:
Inviati: 15
 Re: Commenti liberi

Cinqui
Inviato: 2/8/2015 0:52  Aggiornato: 2/8/2015 0:52
Ho qualche dubbio
Iscritto: 24/3/2006
Da:
Inviati: 227
 Re: Commenti liberi
@ redmax
Citazione:
E poi quando sento battere il tasto sulla disoccupazione giovanile sospetto sempre che qualcuno voglia solo accelerare il turnover, cioè licenzio i vecchi e assumo i giovani... una volta almeno uno poteva fare il cameriere o il lavapiatti... purtroppo siamo governati dal partito degli insegnanti che devono lavorare... tengono famiglia...


Non ho capito questo pezzo, che intendi dire?
Gracias!

"Una bella donna non è colei di cui si lodano le gambe o le braccia, ma quella la cui bellezza complessiva è tale da togliere la possibilità di ammirare le singole parti..." - Seneca - .
Dar56
Inviato: 2/8/2015 1:50  Aggiornato: 2/8/2015 1:50
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/6/2009
Da:
Inviati: 123
 Re: Commenti liberi
Pochi giorni fa circolava l'ennesimo video dell'ennesimo inventore che ha ideato una motocicletta che fa 500 chilometri con un litro...d'ACQUA!!!

https://www.youtube.com/watch?v=jV8rpumumxo

Quindi, nonostante le apparenze, state tranquilli perché l'onda della consapevolezza sta montando e lor signori non riusciranno a fermala a lungo e ancora per molto tempo. Questi esseri sono destinati a perdere, ecco perché in questi ultimi anni si stanno impegnando così tanto per il "touchdown" (NWO) ma non ce la possono fare. Questi sono i loro ultimi botti, ecco perché possono sembrare i più forti e i più rumorosi, ma rimangono comunque gli ultimi botti. VINCIAMO NOI!!!!

If it's got atoms it isn't real.
bernuga
Inviato: 2/8/2015 4:52  Aggiornato: 2/8/2015 4:58
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: Commenti liberi
@Dar56

Avevo visto il video, quello che fa incazzare e' che non vengono resi pubblici i piani dettagliati di come replicare il tutto, basterebbe:

1)Un video ben fatto
2)Un pdf ben fatto

Li metti online e prima che vengano rimossi, qualcuno se l'e' gia' salvati.
Se questo signore brasiliano non ha i mezzi, possibile non ci sia un qualcuno in grado di fare video e pdf dove vive?Magari uno che ha visto il video e decide di andarlo a trovare per fare questa cosa.
A meno che non pensi di poter sfruttare il suo lavoro ed il suo talento per uscire dalla poverta', il che sarebbe sia giusto che comprensibile, ma probabilmente anche letale.


N.B. In commercio si trovano impianti che producono idrogeno tramite elettrolisi da inserire nel cofano motore, ma quello che fanno e' integrare in piccola percentuale il carburante per ridurre i consumi, non sostituirlo.
Qua si tratta di capire come ha fatto quest'uomo a produrre sul posto idrogeno a sufficienza per mandare avanti il motore da solo.

redribbon
Inviato: 2/8/2015 4:53  Aggiornato: 2/8/2015 4:53
Mi sento vacillare
Iscritto: 14/1/2006
Da: Firenze
Inviati: 614
 Re: Commenti liberi
Qualche giorno fa è passata a miglior vita la vedova di Giulio Andreotti,
un altro pezzo di storia italiana ci lascia,
momentaneamente,
perchè ovviamente anche quando andremo nell'al di là avremo il governo Andreotti VI-VII-VIII....








va bè quest'ultima era solo per sdrammatizzare

“datemi il controllo della moneta di una nazione e non mi importa di chi farà le sue leggi”

Mayer Amschel Rothschild
Dar56
Inviato: 2/8/2015 12:41  Aggiornato: 2/8/2015 12:41
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/6/2009
Da:
Inviati: 123
 Re: Commenti liberi
bernuga:

Citazione:
...quello che fa incazzare e' che non vengono resi pubblici i piani dettagliati di come replicare il tutto, basterebbe:

1)Un video ben fatto
2)Un pdf ben fatto

Li metti online e prima che vengano rimossi, qualcuno se l'e' gia' salvati.


Esattamente quello che ho pensato anch'io!

Citazione:
A meno che non pensi di poter sfruttare il suo lavoro ed il suo talento per uscire dalla poverta', il che sarebbe sia giusto che comprensibile, ma probabilmente anche letale.


E ho pensato anche questo.

Ad ogni modo, questo inventore non è il primo, anzi. Negli ultimi anni, ho la sensazione che stiano crescendo, in modo quasi esponenziale, le persone nel mondo, che giungono a risultati simili, questo significa che questa conoscenza è ormai entrata nell'akasha equindi appartiene a tutti (avete presente il Fenomeno della centesima scimmia?)!!

Io lo vedo comunque come un buon segno. Uno lo possono comprare, corrompere, fermare o uccidere, magari anche dieci, ma quando cominceranno ad essere 100, 1000, 10000, allora a quel punto la partita sarà chiusa. Sono destinati a perdere

"Russia Today ha pubblicato un articolo riguardante un inventore brasiliano e la sua moto che va ad acqua. Non è la prima volta che un inventore trasforma un motore a scoppio che funziona a benzina, quindi a petrolio, in uno che va ad acqua; è successo più volte nel corso dell’ultimo secolo.
È da 100 anni che non abbiamo più bisogno di petrolio! Abbiamo la tecnologia per dividere l’idrogeno e l’ossigeno dall’acqua! Di solito le compagnie petrolifere o hanno comprato il brevetto per poi archiviarlo, o hanno ucciso l’inventore che voleva donare la sua invenzione all’umanità, come nei casi di Tom Ogle e di Stanley Meyer!"

If it's got atoms it isn't real.
polaris
Inviato: 2/8/2015 12:59  Aggiornato: 2/8/2015 12:59
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/9/2012
Da: Tlön
Inviati: 1640
 Re: Commenti liberi
L'auto che si guida da sola

di Natalino Balasso

Non capisco l'utilità di un'auto che si guida da sola; guidare, so guidare anch'io, preferirei un'auto che mettesse i soldi per la benzina.

Tuttavia, molta gente dice che l'auto che guida da sola eviterà incidenti (anche se non è dimostrato) e sarà più riposante.

In quanto a questo devo dire che ho preso il treno molte volte e non ho mai guidato. Quello che è certo che se le élite stabiliranno che bisognerà comprare auto che guidano da sole, sarà perché sarà per loro conveniente. Quindi si può stabilire che tali auto saranno più costose di quelle con pilota e diventeranno via via obbligatorie, così come saranno più alte le assicurazioni, che saranno doppie, visto che in caso di danno dovrà rispondere anche il costruttore. Perché diverranno obbligatorie? Perché inserire macchine automatiche in un traffico in cui sono presenti auto con pilota e quindi provviste di errore umano, non sarà affatto sicuro. La domanda è: servirà la patente? Se potranno usarla minorenni e anziani il mercato si aprirà (quando la gente avrà soldi) e tutte le auto che stiamo producendo, dove finiranno? Certamente le scuole guida otterranno una legge per cui bisognerà comunque imparare ad andarci, farsi una qualche specie di patente. E poi ci sono le carrozzerie, senza incidenti le carrozzerie non lavorano più, forse, le macchine più economiche, saranno capaci di andare fuori strada da sole.

Mi sarebbe sembrato interessante trovare altre forme di viabilità, altri modi di spostarsi, mi sembrava che l'auto avesse incartato le nostre città, che fosse un problema da risolvere, non un cancro da incoraggiare.

C'è però un vantaggio: forse, tutte le persone accecate dal famoso "piacere della guida", che poi è uno slogan pubblicitario, si disinteresseranno alle macchine e andranno a fare bungee jumping da qualche parte.

Fonte

Che epoca terribile quella in cui degli idioti governano dei ciechi.. - Shakespeare
fefochip
Inviato: 2/8/2015 13:22  Aggiornato: 2/8/2015 13:22
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Commenti liberi
Citazione:
Pochi giorni fa circolava l'ennesimo video dell'ennesimo inventore che ha ideato una motocicletta che fa 500 chilometri con un litro...d'ACQUA!!!


è una vecchia invenzione

mi dovete perdonare ma sapete quante fesserie ci sono sul web solo per alzare due click?

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
fefochip
Inviato: 2/8/2015 13:26  Aggiornato: 2/8/2015 13:26
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Commenti liberi
Citazione:
Di solito le compagnie petrolifere o hanno comprato il brevetto per poi archiviarlo, o hanno ucciso l’inventore che voleva donare la sua invenzione all’umanità, come nei casi di Tom Ogle e di Stanley Meyer!"


se sei cosi ingenuo che pensi che donando una cosa del genere all'umanità non ti fanno secco in tre secondi netti sei un fesso.

l'unica è inchiappettarli in due secondi mettendo tutto on line , spedendo mail a tutti e facendo siti su server paraculati. forse cosi ti salvi ma se cominci a dire "io ci guadagnerò...." , "io donerò questa invenzione all'umanità ..." e menate simile , ti ritrovi impiccato per le palle in 3 secondi netti

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
fefochip
Inviato: 2/8/2015 13:37  Aggiornato: 2/8/2015 13:37
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Commenti liberi
Citazione:
In commercio si trovano impianti che producono idrogeno tramite elettrolisi da inserire nel cofano motore, ma quello che fanno e' integrare in piccola percentuale il carburante per ridurre i consumi, non sostituirlo. Qua si tratta di capire come ha fatto quest'uomo a produrre sul posto idrogeno a sufficienza per mandare avanti il motore da solo.


allo stato attuale delle conoscenze non è possibile.
l'elettrolisi dell'acqua è un processo che richiede piu energia di quanta ne recuperi combinando poi idrogeno e ossigeno.
altrimenti avremmo inventato il moto perpetuo chimico, il che mi pare un po strano francamente.

chissà forse tramite frequenze è possibile rendere questo processo meno dispendioso facendo entrare in risonanza le molecole di acqua per romperne i legami ma è solo un idea che da quello che so non ha dimostrazioni pratiche di sorta

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Dar56
Inviato: 2/8/2015 13:53  Aggiornato: 2/8/2015 13:53
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/6/2009
Da:
Inviati: 123
 Re: Commenti liberi
@ fefochip:

Citazione:
allo stato attuale delle conoscenze non è possibile.


Potrebbe anche essere come sostieni tu, io sono più possibilista e credo che siano tante invece le cose possibili e occultate per interessi ovvi (forse da Tesla in poi). E può essere anche che, chi fa tali scoperte sia così ingenuo da credere di poterci guadagnare, senza rendersi conto invece che mette in pericolo la sua vita. Vedremo, non ho al momento altre argomentazioni, solo il TEMPO ci dirà chi ci ha visto giusto e chi ha ragione e ovviamente spero di essere io!!

If it's got atoms it isn't real.
halastor
Inviato: 2/8/2015 15:09  Aggiornato: 2/8/2015 15:09
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/2/2015
Da:
Inviati: 172
 Re: Commenti liberi
@bernuga

cit.:
Avevo visto il video, quello che fa incazzare e' che non vengono resi pubblici i piani dettagliati di come replicare il tutto, basterebbe: 1)Un video ben fatto 2)Un pdf ben fatto Li metti online e prima che vengano rimossi, qualcuno se l'e' gia' salvati.

I motivi ci sono...te ne cito alcuni (quelli che mi vengono in mente):

1) sono Bufale...nel 99,9% dei casi violano il principio di conservazione dell'energia e anche un paio di principi delle termodinamica...motore magnetico docet.

2) Se sono veri...chi li produce vuole guadagnarci e aspetta che qualche industria del settore lo contatti per avere i progetti e pagargli cifre a 7 zeri...illusi!!!

3) Appena li metti online ti arriva l'ingiunzione tramite avvocati da 500 euro l'ora di qualche azienda di ricerca o industria che li ha già brevettati da 100 anni.


Motori che fanno 100 Km con un litro (di quello che vuoi tu) ci sono brevetti di tutte le aziende automobilistiche (europee in testa)...ma guarda caso le auto in vendita non arrivano a superare i 28-30km/lit.....mistero!!!

[...]L'occhio al moto deluso il falso crede;
E 'l terrore a que' mostri accresce fede[...]
"Torquato Tasso - La Gerusalemme Liberata - Canto XX"
Nasdro
Inviato: 2/8/2015 16:12  Aggiornato: 2/8/2015 16:16
Ho qualche dubbio
Iscritto: 11/3/2009
Da:
Inviati: 74
 Re: Commenti liberi
@bushfamilyguy Citazione:
fino a 12.000 piedi il rateo 3000 ft/min e' considerato quello ottimale

Non mi riferisco alla velocità verticale.

Parlo della airspeed, cioè la velocità rispetto alla direzione in cui un velivolo si sta dirigendo.

Gli aerei non sono ascensori che vanno solo su e giù, si muovono anche orizzontalmente.
La vertical speed è un modo per leggere quanto perdi o guadagni in quota a prescindere dalla velocità.
Ad esempio puoi avere benissimo una vertical speed di meno 3000 piedi al minuto mentre ti muovi a zero nodi all'ora.
In altre parole: sei in stallo completo e stai precipitando perpendicolarmente come un sasso.

In questo caso, abbiamo un copilota che avrebbe impostato il pilota automatico ad una discesa costante di 3000 piedi al minuto mentre l'aereo si sta muovendo.

Semplificando per beneficio della sintesi: una velocità verticale positiva tende a far perdere velocità al velivolo, richiedendo così di aumentare la spinta dei motori se la si vuole mantenere costante per guadagnare quota.
Di contro, una vertical speed negativa aumenta la velocità. Più questa aumenta, più velocemente l'aereo guadagna airspeed.

Se viaggi in auto a velocità costante e inizi una discesa senza cambiare pressione sul pedale dell'acceleratore, inizierai a guadagnare velocità.

Prova a immaginare la vertical speed di un aereo come la ripidezza di una discesa: più è ripida, più velocemente si alzerà la lancetta del tachimetro.

Ecco allora che il Germanwings, superando nettamente la sua VMO, avrebbe dovuto distruggersi in volo ben prima di raggiungere la zona dove ci hanno fatto vedere i suoi resti.


Che peccato, speravo di stimolare la curiosità di Mazzucco. Ma forse non mi ha ancora letto perché sta giocando in giardino col suo orso siberiano.

fefochip
Inviato: 2/8/2015 16:50  Aggiornato: 2/8/2015 16:50
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Commenti liberi
Citazione:
Potrebbe anche essere come sostieni tu


no, ascolta, non mi sono spiegato allora.

io ti ho solo detto che la scienza ufficiale dice che è impossibile , poi che lo sia e tengono il progetto nascosto in qualche cassetto io questo non lo so di certo.

tutto può essere ma francamente mi sembra un po strano.

sfrutta l'ignoranza delle persone che pensano che l'idrogeno sia un combustibile quando è solo un VETTORE (sempre allo stato attuale delle conoscenze) perche appunto per essere prodotto si deve fornire energia.

quindi al piu lo puoi usare come batteria(cosa tra l'altro molto interessante perche l'immagazzinamento di energia è un grosso problema negli impianti fotovoltaici per esempio, in cui non sai che farci con l'energia prodotta di giorno quando ti serve pure di notte , e le batterie di oggi nel complesso sprecano talmente tanta energia da essere antieconomiche)

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Nasdro
Inviato: 2/8/2015 17:37  Aggiornato: 2/8/2015 17:46
Ho qualche dubbio
Iscritto: 11/3/2009
Da:
Inviati: 74
 Re: Commenti liberi
@AironeBlu
Citazione:
l'evidenza più grande sono i resti dell'aereo ridotti in coriandoli e sparsi in un'area di dimensioni spropositate


L'ho pensato anch'io vedendo foto come questa.
Di norma anche negli incidenti aerei più disastrosi è possibile distinguere grosse parti di ali, coda o fusoliera. Qui sembra l'abbiano infilato in un frullatore.

O che l'abbiano abbattuto.

Sarebbe facile e legittimo obiettare, però, che le foto su internet non sono tutte e non mostrano tutti quanti i rottami.

bernuga
Inviato: 2/8/2015 17:59  Aggiornato: 2/8/2015 18:18
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: Commenti liberi
@fefo

Secondo me dovresti fare alcune valutazioni, che la scienza uff. dica che e' impossibile per me conta meno di zero, del resto la medicina uff. dice che molte cure alternative sono impossibili.
Che differenza c'e' tra nascondere una cura che farebbe risparmiare miliardi, aiuterebbe le persone ma danneggerebbe una certa "elite", e nascondere un sistema di propulsione che farebbe risparmiare miliardi, aiuterebbe le persone (e l'ambiente) ma danneggerebbe una certa "elite"?

Devi considerare che con le tue perplessita' stai dicendo che il povero Stan Meyer fosse un ciarlatano, invece sappiamo che:
1-la sua auto fu ispezionata da esperti
2-rifiuto' un'offerta milionaria per il brevetto
3-l'hanno fatto fuori

Se io tiro fuori una bufala di motore, stai sicuro che non mi caga nessuno di striscio, non ricevo offerte e non mi fanno fuori.
Non so poi perche' sostieni che l'idrogeno (allo stato gassoso) non sia un combustibile, lo e' eccome.
E' infiammabile e cio' basta per creare lo scoppio che muove i pistoni.
Se c'e' riuscito Meyer, non vedo perche' non debba esserci riuscito il tipo brasiliano.

fefochip
Inviato: 2/8/2015 19:56  Aggiornato: 2/8/2015 20:01
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Commenti liberi
Citazione:
Che differenza c'e' tra nascondere una cura che farebbe risparmiare miliardi


quale cura secondo te nascondono ma hanno e chi poi farebbe tutto questo?
ma soprattutto non capisco che cosa c'entra con questo discorso.

Citazione:
Non so poi perche' sostieni che l'idrogeno (allo stato gassoso) non sia un combustibile, lo e' eccome. E' infiammabile e cio' basta per creare lo scoppio che muove i pistoni. Se c'e' riuscito Meyer, non vedo perche' non debba esserci riuscito il tipo brasiliano.


perche di fatto non esistono "giacimenti" di idrogeno , deve essere prodotto.

per produrlo spendi energia che poi riprendi combinandolo con l'ossigeno dell'aria.

questo ciclo come TUTTI i cicli non solo costa in termini di lavoro/energia ma anche se fosse a costo zero non riusciresti a prendere energia .

quindi dovresti riuscire a trovare un modo per scindere l'acqua (ossigeno e idrogeno) a un costo molto inferiore della normale elettrolisi dell'acqua.

siccome ci sono stuoli di scienziati che ci provano e ci hanno provato se ci riuscisse il primo cazzaro che passa francamente mi sorprenderebbe un po , tutto qui.

non è che non è possibile dico solo che il principio fisico su cui si baserebbe tutto ciò sarebbe un principio ignoto il che renderebbe di fatto complici, secondo il tuo ragionamento, tutti i fisici che se ne occupano e buona parte di tutti chimici perche collusi con le case automobilistiche? le lobbie del petrolio? chi altri? mi parrebbe un po strano visto che qualcuno poi che si fa rodere il culo lo trovi e se fosse cosi facile capire questo nuovo metodo "economico" (diciamo cosi) di estrarre idrogeno dall'acqua troversti poi miliardi di pagine internet che parlano di come fare e si diffonderebbe in un attimo.

insomma tanto per fare un esempio se questo tizio si porta dietro una batteria con cui scinde le molecole dell'acqua raccoglie l'idrogeno che poi brucia in un motore a scoppio capisci da solo che l'energia iniziale è quella della batteria e non certo dell'idrogeno.

io sto meyer non lo conosco che posso farti?

edit.
io non li ho provati tutti certamente ma se veramente su internet trovi un sistema per il moto perpetuo mi sembrerebbe veramente strano che non ci ritroveremmo dall'oggi al domani con motori ad acqua(o altro) fatti artigianalmente.

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
bernuga
Inviato: 2/8/2015 21:36  Aggiornato: 2/8/2015 22:24
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: Commenti liberi
@Fefo
cit."quale cura secondo te nascondono ma hanno e chi poi farebbe tutto questo?
ma soprattutto non capisco che cosa c'entra con questo discorso."

Mi stai chiedendo veramente quale cura la medicina commerciale stia nascondendo?Stento a crederci.
Secondo me il discorso c'entra, si parla di poteri forti che nascondono soluzioni che migliorerebbero la vita di tutti per vili interessi personali/economici.

cit. "perche di fatto non esistono "giacimenti" di idrogeno , deve essere prodotto."

Se e' per questo non esistono nemmeno giacimenti di benzina, va prodotta, eppure e' un carburante.

cit. "siccome ci sono stuoli di scienziati che ci provano e ci hanno provato se ci riuscisse il primo cazzaro che passa francamente mi sorprenderebbe un po , tutto qui."

Ci sono anche stuoli di medici che studiano per curare il cancro...

Per quanto riguarda tutti i discorsi relativi a cio' che ci dice la scienza, secondo la quale non e' possibile, perche' dovrei fidarmi della stessa scienza che ci fa andare a carburanti fossili da piu' di 100 anni?
Pensi davvero che sia il massimo che la tecnologia/conoscienza puo' offrirci?Credi che gli UFO vadano a benzina?

Prima era stato fatto un cenno al motore magnetico, principio semplice, + e + si respingono, creando movimento:

https://m.youtube.com/watch?v=mHW6b1aFPfU

https://m.youtube.com/watch?v=wO5ASxjwi14

Poi ce ne sono moltissimi altri, il piu' diffuso e' il sistema Perendev, si certo, lo hanno accusato di essere un ciarlatano ed un truffatore, per chi conosce come vanno certe cose e' quasi un sigillo di garanzia che la cosa funziona.

Un'ultima cosa fefo, non sto dicendo che Meyer o il signore brasiliano, oppure Perendev, abbiano trovato la soluzione definitiva, sicuramente va perfezionata.
La cosa insopportabile e' vedere come si cerchi di mettere a tacere sul nascere queste cose, basandosi sulle leggi di una scienza che attualmente oggi non ha niente di meglio da offrire.
Quando e' stato scoperto il fuoco, era sufficiente per cuocere e riscaldare, non potevi certo fondere l'acciaio.
Ogni cosa a suo tempo, ma boicottare e' scorretto. (ovviamente non mi riferisco a te).

Fabrizio70
Inviato: 2/8/2015 22:24  Aggiornato: 2/8/2015 22:24
Sono certo di non sapere
Iscritto: 18/5/2006
Da: Roma
Inviati: 3721
 Re: Commenti liberi
Citazione:
Non so poi perche' sostieni che l'idrogeno (allo stato gassoso) non sia un combustibile, lo e' eccome.
E' infiammabile e cio' basta per creare lo scoppio che muove i pistoni.
Se c'e' riuscito Meyer, non vedo perche' non debba esserci riuscito il tipo brasiliano.


Ma che sei rimasto ai tempi di James Watt ?

Ti serve una macchina ad idrogeno ?

http://automobiles.honda.com/fcx-clarity/

http://www.hyundai.it/modelli/fuelcell/fuelcell.aspx

http://www.toyota.com/mirai/fcv.html

Vai e compra, spero che abiti vicino a Bolzano altrimenti la vedo dura fare rifornimento...

http://motori.corriere.it/motori/tecnologia/15_aprile_10/tutti-pazzi-l-auto-idrogeno-ma-mancano-distributori-97b3cf3e-df63-11e4-9755-7346caf2920e.shtml

Tra parentesi manco hai capito come funzionano , non è che l'idrogeno arriva ai pistoni , i motori sono elettrici..

Il lusso non può mai essere soddisfatto perché, essendo qualcosa di falso, non esiste per esso un contrario vero e reale in grado di soddisfarlo e assorbirlo.
Wilhelm Richard Wagner-1849
peonia
Inviato: 2/8/2015 23:16  Aggiornato: 2/8/2015 23:16
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
Circa un mese fa ho partecipato ad un convegno molto interessante, "CIBO COME MEDICINA", e stasera scopro che l'hanno messo su youtube.
Posso consigliarvi vivamente di ricavarvi tempo per guardarlo oppure è controproducente che lo consigli io?!
secondo me merita, molto....


https://www.youtube.com/watch?v=wl4cJOCsTAA&index=2&list=PL0fLOvg74HbYRiNhr4XjWZ3PzsegiYsIb

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Heisenberg
Inviato: 2/8/2015 23:26  Aggiornato: 2/8/2015 23:38
Mi sento vacillare
Iscritto: 26/10/2014
Da:
Inviati: 336
 Re: Commenti liberi
Motore magnetico + free energy = cazzata

Il motore Parendev rientra in questa categoria. Non è che premettendo di "non credere alla scienza ufficiale" allora automaticamente si può sostenere che non sia una cazzata.

Seguendo il ragionamento di bernuga, è lecito prendere per buono acriticamente tutto quello che viene ritenuto falso dagli esperimenti scientifici perché sono tutti cattivi e insabbiano gli esperimenti belli. Per alcuni questo è un "sigillo di garanzia". Per altri è essere ignoranti (e non è una scusa utilizzabile).

Se sostieni che il motore magnetico a energia infinita è funzionante, saresti anche pregato di dire quali sono i principi termodinamici su cui si basa. Perché questi presunti principi (tipo l'esistenza del moto perpetuo di prima specie) non si conoscono, e sarebbero interessanti per tanti.

Sertes
Inviato: 2/8/2015 23:37  Aggiornato: 2/8/2015 23:37
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: Commenti liberi


Oggi, come ogni 2 agosto che passa nella menzogna, è opportuno ricordare che Licio Gelli, il fondatore della loggia massonica deviata Propaganda2 (P2) è stato condannato per depistaggio nelle indagini relative alla strage di Bologna.

Occorre ricordare anche che Silvio Berlusconi era iscritto alla P2 con la tessera 1816.

Infine, al posto di "un minuto di silenzio", metto "un minuto di Violante", che descrivono questi ultimi 20 anni meglio di qualsiasi cosa io possa riuscire a scrivere:

https://www.youtube.com/watch?v=GJUamGyaANY

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
bernuga
Inviato: 3/8/2015 0:06  Aggiornato: 3/8/2015 1:41
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: Commenti liberi
@Heisenberg
cit. "Motore magnetico + free energy = cazzata"

Se tu avessi dimostrato intelligenza e logica nei tuoi post, ti chiederei di argomentare questa tua affermazione, ma parlare con te e' inutile.
Incredibile come molti ritengano che la fisica, studiata dagli uomini, sia una scienza esatta, perfetta e finita, ossia non rivedibile.
La termodinamica vieta il moto perpetuo, te credici pure, del resto credi all'allunaggio...
Per tutti gli altri che avessero voglia, guardatevi i video che ho postato e fatevi una piccola ricerca.

Edit:
Per quanto riguarda il famoso moto perpetuo, la fisica dice:

« È impossibile ottenere il moto perpetuo per via meccanica, termica, chimica, o qualsiasi altro metodo, ossia è impossibile costruire un motore che lavori continuamente e produca dal nulla lavoro o energia cinetica »
(Max Planck, Trattato sulla termodinamica, Dover (NY), 1945)

Ma il motore magnetico non produce lavoro "dal nulla", utilizza il campo magnetico, ossia un qualcosa di reale e tangibile.
E' vero che non sara' perpetuo perche' prima o poi i magneti perdono di potenza, ma se ad esempio ho un piccolo motore magnetico che accende (gratis) 1 lampadina e dopo 1-10-100 anni si ferma e devo farlo ripartire, e' sicuramente un buon punto di partenza.

Sempre sull'infame wiki si legge:

"Originariamente, si considerava "moto perpetuo" un moto che si mantenesse costante nel tempo senza intervento esterno, in quanto prima della formulazione newtoniana delle leggi della dinamica si riteneva che un corpo per muoversi avesse sempre bisogno di apporto di energia; tuttavia oggi questa definizione non è considerata rigorosa in quanto sono stati trovati esempi di moto indefinito, ad esempio il moto degli elettroni a livello atomico ed il moto dei corpi celesti."

I corpi celesti...quindi secondo la termodinamica la Terra dovrebbe essersi fermata da tempo.

bernuga
Inviato: 3/8/2015 0:38  Aggiornato: 3/8/2015 0:38
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: Commenti liberi
@Fabrizio70

Non ero io a sostenere che l'idrogeno non fosse un carburante.

Citazione "Tra parentesi manco hai capito come funzionano , non è che l'idrogeno arriva ai pistoni , i motori sono elettrici"

Mi sa proprio che sei tu quello che non ha capito, l'idrogeno arriva ai pistoni, secondo te producono idrogeno per alimentare una batteria (come?) che alimenta il motore?
Il motore a combustione interna prevede benzina, gasolio, gas, bio-combustibile ed idrogeno.
Qua parlano di iniettori per idrogeno:

http://greencityenergy.it/pisa/files/7_LuigiMartoranoMarcoAntonelli.pdf

bernuga
Inviato: 3/8/2015 0:51  Aggiornato: 3/8/2015 0:51
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: Commenti liberi
Se parliamo di idrogeno nei motori, non possiamo non menzionare il nostro Lorenzo Errico:

http://www.hydromoving.com

Il tutto e' spiegato, filmato e testato.
Ovviamente in Italia non si possono installare.

Fabrizio70
Inviato: 3/8/2015 7:47  Aggiornato: 3/8/2015 7:47
Sono certo di non sapere
Iscritto: 18/5/2006
Da: Roma
Inviati: 3721
 Re: Commenti liberi
Citazione:
Mi sa proprio che sei tu quello che non ha capito, l'idrogeno arriva ai pistoni, secondo te producono idrogeno per alimentare una batteria (come?) che alimenta il motore?


Non è secondo me , è che funziona proprio così...

http://www.wired.it/gadget/motori/2015/01/26/hyundai-ix35-fuel-cell-prova/

Citazione:
Il processo di produzione avviene in tre momenti; in una prima fase l’idrogeno allo stato gassoso raggiunge l’anodo (la cella è composta internamente di un anodo e di un catodo, con all’interno una membrana di polimero elettrolita) dove si divide in ioni ed elettroni. In una seconda fase gli ioni con carica positiva attraversano la membrana di polimero elettrolita, mentre gli elettroni viaggiano verso il catodo generando una corrente elettrica. Nella terza fase sul catodo elettroni e ioni si abbinano con ossigeno proveniente dall’aria circostante formando vapore acqueo (H2O), che viene espulso dalla cella come prodotto di scarto.


Citazione:
Il motore a combustione interna prevede benzina, gasolio, gas, bio-combustibile ed idrogeno.
Qua parlano di iniettori per idrogeno:


Pensa te che imbecilli le case automobilistiche(tutte , visto che usano lo stesso procedimento), invece di pensare ad una soluzione semplice come l'iniezione diretta dell'idrogeno si devono complicare la vita con passaggi supplementari , ovviamente è un complotto....

Citazione:
Se parliamo di idrogeno nei motori, non possiamo non menzionare il nostro Lorenzo Errico


No , non puoi , quello non è un motore ad idrogeno , è un motore che usa nafta o benzina a cui viene aggiunto idrogeno , non centra nulla con i motori a zero emissione..

Il lusso non può mai essere soddisfatto perché, essendo qualcosa di falso, non esiste per esso un contrario vero e reale in grado di soddisfarlo e assorbirlo.
Wilhelm Richard Wagner-1849
Aironeblu
Inviato: 3/8/2015 8:05  Aggiornato: 3/8/2015 8:10
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/1/2012
Da: Ha Noi
Inviati: 1947
 Re: Commenti liberi
Fefochip

Citazione:
insomma tanto per fare un esempio se questo tizio si porta dietro una batteria con cui scinde le molecole dell'acqua raccoglie l'idrogeno che poi brucia in un motore a scoppio capisci da solo che l'energia iniziale è quella della batteria e non certo dell'idrogeno.


Il punto infatti e' proprio questo.
Se la batteria si ricaricasse, come consuetudine, con il moto del veicolo, allora saremmo davvero in presenza di un motore ad acqua, che fa spostare il veicolo e in piu' accumula parte dell'energia nella batteria. Se invece la batteria deve essere ricaricata a casa da fonte esterna, allora la fonte di energia diventa quella elettrica, e l'idrogeno, appunto fa solo da VETTORE.

Sui vari siti in cui e' comparsa la notizia, tra cui ad esempio Il Fatto Quotidiano:

500 km con un litro d'acqua (e una batteria carica...)

Possiamo leggere che:

Ricardo Azevedo, un brasiliano di San Paolo, ha deciso di mostrare al mondo la sua moto ‘modificata’, che arriva a coprire fino a 500 chilometri con un litro d’acqua. Si chiama T Power H20, e monta la batteria di un’auto che produce energia elettrica separando l’idrogeno dalle molecole di H2O.

Per cui la fonte energetica sembra essere l'energia elettrica accumulata nella batteria, e non l'idrogeno.

Comunque benvengano gli studi in questa direzione, specialmente quando combinati con la produzione di energia fotovoltaica, eolica, o comunque pulita.


P.S. Ma poi, siamo sicuri che quell'acqua usata sia altissima, levissima e purissima? Quella schiumosa che viene raccolta dal fiume magari era radioattiva...

JohnTitor
Inviato: 3/8/2015 8:10  Aggiornato: 3/8/2015 8:10
Mi sento vacillare
Iscritto: 27/11/2010
Da: Tampa
Inviati: 602
 Re: Commenti liberi
Non era troppo difficile capirlo...

Migrant flow to Europe is result of US, EU military ops in Middle East – Czech president

Parsifal79
Inviato: 3/8/2015 9:55  Aggiornato: 3/8/2015 10:14
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Commenti liberi
Più che cercare l'auto che non inquina, credo che in un paese civile dovrebbe accadere questo:

gli unici a poter prendere/usare la patente sono gli autisti di mezzi pubblici, ambulanze, forze dell'ordine, trasporto merci e taxisti.

niente IVA sulle biciclette

i mezzi pubblici vengono moltiplicati x 10 (distribuiti a seconda delle esigenze)

le fabbriche di automobili/moto/motorini (e indotti vari) chiudono.
Gli operai vengono ricollocati come statali (posti fissi veri) nella produzione/manutenzione/pulizia/ sicurezza (vigile bigliettaro a bordo) di mezzi pubblici (x 10), e ovviamente come autisti.

niente + assicurazione da pagare e diminuzione del 99,99% degli incidenti.

niente + posti auto da cercare disperatamente

niente traffico e niente code eterne a cuocere sotto il sole.

se po fa?

peonia
Inviato: 3/8/2015 9:55  Aggiornato: 3/8/2015 9:55
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi

BERLINO HA UN PIANO PER EGEMONIZZARE L'EUROPA



VAROUFAKIS LO DICE QUI:

http://www.huffingtonpost.it/2015/08/02/varoufakis-piano-schaeuble_n_7919726.html?fbph&ncid=fcbklnkithpmg00000001&ncid=tweetlnkithpmg00000001

io lo dicevo qui nel 2008, metto la copia mia, perchè non la trovo su LC dove l'avevo pubblicato, per i nuovi utenti...chissà che dopo 7 anni qualcuno capisca come lo "abbiamo saputo"....

"UNA STRANA STORIA
Non ricordo più se fosse il 1992 o il 1993, lavoravo presso una società parastatale. Una mattina, come tutte le mattine prima di iniziare a lavorare, eravamo riunite in 4 amiche nella mia stanza a chiacchierare del più e del meno. Arriva la quarta amica, trafelata, che dice: “E’ successa una costa stranissima ieri sera!!! Eravamo a casa, io e Marco (il compagno), e Marco stava guardando la TV al piano di sotto. Ad un certo punto mi chiama e mi dice di scendere a vedere. In effetti era una trasmissione molto intrigante, anche se non capivamo cosa fosse, non sembrava né un film né un documentario… era una sorta di telegiornale, ma del futuro!!!!

Si parlava degli anni 2000, di un’ America dove c’era un presidente nero!!! Dove c’era una recessione economica pazzesca, e gli USA avevano costruito un muro altissimo al confine col Messico, per evitare invasioni da parte loro, anch’essi economicamente disastrati, ... (e altre cose che ora mi sfuggono).

Visto che era molto interessante, ho proposto di andarcela a vedere a letto per stare più comodi. Siamo saliti di sopra, ma una volta arrivati in camera da letto e accesso quel canale, ...non c’era nulla: era come se fosse saltato il canale.
Allora siamo scesi di nuovo, e abbiamo riacceso la TV: stessa cosa, nulla nemmeno lì. Ci è venuto un nervoso!! Dovete aiutarmi a capire che trasmissione era” – ha concluso l’amica, agitata.

Premetto che da sempre sono appassionata di misteri, credo nelle realtà aliene, e non facevo altro che parlarne a queste mie colleghe-amiche molto più pragmatiche, che però mi ascoltavano con interesse e benevolenza.

Io subito ho pensato ad una infiltrazione extraterrestre nei nostri canali, ma ancor più interessata ad andare in fondo per questo motivo, mi sono messa alla ricerca affannosa del direttore del palinsesto televisivo (non ricordo più che canale fosse, mi sembra Mediaset).

Dopo una faticosa ricerca riesco a parlargli, e gli domando cosa avessero trasmesso a quell’ora di quel giorno, con quei temi. La risposta fu: “Non abbiamo trasmesso nulla del genere, e comunque a quell’ora abbiamo avuto guasti tecnici per un bel po’…”

Siamo nel 2008, un presidente nero sarà probabilmente eletto, la recessione americana è già scoppiata, e secondo fonti attendibili il prossimo semestre esploderà la crisi per tutte le economie, soprattutto per il Messico, direttamente legato all’economia USA. Dal 1998 gli USA stanno costruendo un muro al confine con il Messico.

Ho cercato di nuovo la mia amica, dopo averla persa di vista, e le ho chiesto cosa ricordasse, e se aveva ripensato a quel fatto, oggi, con Obama in gara elettorale. Lei mi ha detto che anche lei si era allarmata, ricordando un presidente nero molto somigliante a Obama; oltre a quello che ho già detto, la mia amica ricordava bene due fatti che, visto quello che sta succedendo, spera che non si avverino: un grossa complicazione politico-economica in Italia, e una brutta guerra europea, in cui la Germania diventa capitale d’Europa.

L’Italia se la passa malissimo, l’Europa pure, e la Germania è la più forte di tutti. Il trattato di Lisbona è una fregatura.

Io sarò complottista e strana, ma come si possono spiegare questi fatti? A me sembra proprio che quel telegiornale del futuro fosse una segnalazione aliena di come sarebbero potute andare le cose, una sorta di avvertimento per cambiare rotta….Tra l’altro, a quell’epoca, avevo già letto messaggi presunti alieni, che avvertivano che le loro tecnologie erano in grado di inserirsi come e quando volessero nei nostri mezzi di comunicazione, e che così avverrà quando ci sarà il “contatto di massa”….

Oggi molti annunciano che è giunta quell’ora.

Marina (PEONIA)"

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Heisenberg
Inviato: 3/8/2015 10:22  Aggiornato: 3/8/2015 10:22
Mi sento vacillare
Iscritto: 26/10/2014
Da:
Inviati: 336
 Re: Commenti liberi
@bernuga: non è questione di "credici pure", gne gne, tifo od altro (cosa che stai attuando te, con la tua dichiarata fede in ciò che è pseudo-scientifico). È questione di evidenze sperimentali.

Abbiamo la termodinamica e l'elettromagnetismo. Abbiamo poi un fenomeno, quello dei motori magnetici che produrrebbero un moto perpetuo da cui attingere energia (magari in over-unity come dovrebbe fare il presunto motore Parendev) che è stato in lungo e largo indagato e nessuno è mai riuscito a mettere in pratica (e la termodinamica e l'elettromagnetismo escludono che ciò sia possibile).

Se prendi due magneti isolati puoi fargli fare tutte le giravolte del mondo per un tempo indefinito (se hai eliminato gli attriti) sfruttando i loro campi magnetici statici. Non appena provi a tirar fuori l'energia dal sistema (rendendolo, quindi, non-isolato), i magneti cesseranno di muoversi fino a quando il sistema non viene ricaricato dall'esterno.

Farsi una bella ricerca su Internet, fatta bene, porta inevitabilmente alla conclusione che non c'è nessun complotto che mira a celare al mondo l'esistenza del moto perpetuo di prima specie generato da un sistema di magneti, perché il presunto fenomeno fisico da celare non esiste.



Sugli esempi che hai portato, noto che non hai capito il nocciolo della questione. Come al solito, niente di male, se non ché dimostri di non aver capito cosa si intenda per moto perpetuo di prima specie quando si parla di quello.

E ad essere rigorosi, non si può parlare di moto degli elettroni intorno al nucleo atomico (altrimenti le leggi classiche della fisica spiegherebbero il comportamento dell'atomo, e non sarebbe stata necessaria la meccanica quantistica). Ma assumiamo che siano in moto: tu estrai energia da un elettrone nel suo stato fondamentale? Se sì, come?

Il moto dei pianeti non è perpetuo, Wikipedia sbaglia (mentre quella inglese riporta l'affermazione corretta: "These laws of thermodynamics apply even at the grandest scale: for example, the motion or rotation of celestial bodies such as planets may appear perpetual, but are actually subjected to many forces such as solar winds, interstellar medium resistance, gravitation, thermal radiation and electro-magnetic radiation, and will eventually end."

Il fatto che un moto sia presente da miliardi di anni non vuol dire che sia perpetuo, bensì che è molto lungo. Come è ben noto, la Terra sta rallentando la sua rotazione attorno al proprio asse per via dell'attrazione gravitazionale della Luna che frena la rotazione terrestre (infatti la Terra non è un sistema isolato).

Ma assumiamo che il moto sia perpetuo. Utilizzare il movimento della Terra (in qualsiasi modo) per estrarne energia, rallenterebbe il moto della Terra.



Tornando al moto perpetuo, ciò che è vietato non è il moto perpetuo in sé per sé, ovvero uno stato di moto perenne. La fisica ammette il moto perenne, ed è affermato dalle leggi della dinamica: un corpo non soggetto a forze esterne permane in uno stato di moto inerziale. Ovvero: se non si agisce su un corpo (o su un sistema) avente un'energia E, la sua energia rimane costante.

Ciò che è vietato in natura (in quanto non è mai stato osservato, e ci sono anche delle teorie che lo vietano, ma sono conseguenti a osservazioni sperimentali) è pretendere che da un sistema avente energia E si estragga energia e che E non vada a 0. Ovvero: non esiste alcun fenomeno che permetta di estrarre energia da un corpo in movimento e pretendere che il moto del corpo rimanga imperturbato.



Puoi continuare a sostenere quello che ti pare. Solo che sarebbe carino che anziché parlare a vanvera tu parlassi con un minimo di cognizione di causa delle cose che tu affermi essere sciocche in quanto confermate solamente da non so quanti esperimenti.

bernuga
Inviato: 3/8/2015 10:57  Aggiornato: 3/8/2015 11:51
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: Commenti liberi
@Fabrizio70

Quindi secondo te hanno inventato gli iniettori ad idrogeno, ma in verita' si sono sbagliati, non servivano...
Qua te lo rispiegano:

https://propulsorialternativi.wordpress.com/2013/11/30/funzionamento-del-motore-a-combustione-interna-ad-idrogeno/

Che poi la Honda o la Toyota abbiano sistemi diversi non importa, l'idrogeno PUO' essere iniettato nei pistoni, fattene una ragione.
Quando si parla di motori ad acqua, si parla di acqua>elettrolisi a bordo, quindi produzione di idrogeno gassoso sul posto (senza bombole di idrogeno da riempire al distributore)>iniezione dell'idrogeno tramite iniettori.



"Se parliamo di idrogeno nei motori"
Quale parte di questa frase non ti e' chiara?Nessuno ha detto che usa esclusivamente idrogeno.Con il sistema brevettato da Errico l'idrogeno non e' l'unico carburante, ma un'integrazione della benzina o gasolio che permette di diminuire notevolmente i consumi, hai detto poco, si puo' e se ne deve parlare, e magari chiedersi perche' in Italia non si puo' installare.

fefochip
Inviato: 3/8/2015 11:27  Aggiornato: 3/8/2015 11:27
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Commenti liberi
@ bernuga

Citazione:
Mi stai chiedendo veramente quale cura la medicina commerciale stia nascondendo?Stento a crederci. Secondo me il discorso c'entra, si parla di poteri forti che nascondono soluzioni che migliorerebbero la vita di tutti per vili interessi personali/economici.

ok allora mi stai dicendo che i "poteri forti" nascondono la cura simoncini?

guarda che è molto piu complesso di come la stai mettendo...

senza esaminare tutta la faccenda che è veramente complessa e lunga alcune cose che ti dovrebbero far capire la differenza profonda dei termini del paragone che hai fatto.

1)medici e case farmaceutiche sono molto piu legati di fisici, chimici e scienziati di vario livello (anche ingegneri) alle lobbie del petrolio , case automobilistiche , ecc
sono due cose completamente diverse
2) il bicarbonato è NOTO per curare i tumori e diverse persone lo fanno invece della chemio , ci sono i video , c'è una persona che risponde al suo cellulare continuamente e anche se non si sa ufficialmente cominciano a fare il bicarbonato anche negli ospedali dopo le operazioni , ne daremo testimonianza anche di questo (oltre testimonianza di mia amica a cui è stato detto di prima mano)
3)mentre i medici sono scoraggiati dall'usare il bicarbonato perche l'ordine altrimenti li radia , gli scienziati non hanno questo tipo di pressioni riguardo le invenzioni semplicemente perche sono troppi i competitor possibili a cui vendere l'invenzione , dovrebbero veramente essere tutti d'accordo in un inganno realmente globale ed è una fesseria solo pensarlo . poi in ogni caso come ti ho detto ci sono fior fiore di scienziati che donerebbero questa scoperta all'umanità e oggi con internet è possibile, mentre ieri veramente ti si compravano e poi ti ammazzavano.


Citazione:
Prima era stato fatto un cenno al motore magnetico, principio semplice, + e + si respingono, creando movimento:


non crea nessun movimento bernuga mi spiace.

se TU muovi un magnete positivo avvicinandolo a un altro sempre positivo allora metti in moto anche il secondo magnete , ma non c'è nulla di gratuito o "free" in tutto questo , il lavoro espresso dall'altro magnete che si muove è frutto del TUO lavoro (o energia che dirsi voglia) che gli fornisci


Citazione:
La cosa insopportabile e' vedere come si cerchi di mettere a tacere sul nascere queste cose, basandosi sulle leggi di una scienza che attualmente oggi non ha niente di meglio da offrire.


ma abbi pazienza bernuga io non voglio mettere a tacere nulla figuriamoci.

ti sto solo dicendo che mi sembri tanto a digiuno di principi che facilmente credi al moto perpetuo che ad oggi in nessuna forma è stato presentato da NESSUNO.
io sono disponibile a qualunque cosa ma ci devono essere dei riscontri TANGIBILI altrimenti è un cazzo e tutt'uno .
insomma un conto è essere aperti mentalmente un conto avere la sveglia al collo.

fai te io ti ho detto come la penso

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
bernuga
Inviato: 3/8/2015 11:39  Aggiornato: 3/8/2015 11:57
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: Commenti liberi
@Heisenberg

Nonostante il tuo tono da maestrino, vedo che non hai colto il punto della situazione, ma vediamo questa volta di tirarne fuori una discussione costruttiva.

Continui a parlare di moto perpetuo, ma come ho gia' detto il motore magnetico non e' perpetuo.

Dici che nessuno e' riuscito a replicare la cosa, ma ti sbagli, guardati ad esempio qualche video di Walif Kahloon, ce ne sono diversi in rete, senza contare che nel primo video che ho postato, si puo' vedere una presentazione ufficiale davanti ad esperti del settore, che dopo la dimostrazione smontano l'apparecchio per capirne il funzionamento.

Se hai un motore magnetico che gira a (dico numeri ipotetici) 10.000 g/m, lo fara' per anni, quindi non e' perpetuo.
I magneti hanno in se l'energia che serve a mandare avanti il sistema.
Se adesso all'albero motore applichiamo una cinghia che fa girare un generatore, ovviamente i g/m scenderanno fino a stabilizzarsi, mettiamo arrivi a 5.000 g/m, per poi avere un rallentamento progressivo molto lento, che permettera' comunque di estrarre energia per lungo tempo.

Il generatore girera' e produrra' elettricita' gratis fino a quando il motore magnetico non si fermera'.

A quel punto lo fai ripartire (o sostituisci i magneti) ed avrai energia gratis per lo stesso periodo di tempo.

bernuga
Inviato: 3/8/2015 11:48  Aggiornato: 3/8/2015 11:48
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: Commenti liberi
@Fefo

Non credo al moto perpetuo, il motore magnetico NON e' perpetuo.

Stephen Hawking ha messo in discussione il lavoro di una vita a causa della fisica quantistica, ma qua le certezze sembrano incrollabili.

fefochip
Inviato: 3/8/2015 11:54  Aggiornato: 3/8/2015 11:54
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Commenti liberi
@ bernuga
Citazione:
Quando si parla di motori ad acqua, si parla di acqua>elettrolisi a bordo, quindi produzione di idrogeno gassoso sul posto (senza bombole di idrogeno da riempire al distributore)>iniezione dell'idrogeno tramite iniettori.


te lo provo a ridire.

non ha nessuna importanza come viene realizzato il motore se a combustione di idrogeno o in qualunque altro modo .
è un problema di BILANCI ENERGETICI.

se parti dall'acqua e basta significa che con tutta probabilità stai separando idrogeno e ossigeno.
questa operazione HA UN COSTO ENERGETICO ovvero devi FORNIRE energia.

raccogli questo idrogeno (potresti in teoria anche raccogliere l'ossigeno) e lo usi per una reazione (ovvero per creare un energia) QUINDI HAI UN GUADAGNO ENERGETICO.

questo guadagno di energia te lo spendi per trasformarlo in lavoro per mandare avanti nel nostro caso la motocicletta E ANCHE QUESTO HA UN COSTO perche non puoi convertire tutta l'energia in lavoro.

quindi fai i conti :
GUADAGNO - COSTO = QUALCOSA DI POSITIVO? bene hai inventato qualcosa da cui tirare fuori energia
ma questo non succede nella fisica reale e poi ti spiego perche
GUADAGNO - COSTO = NEGATIVO hai inventato una motocicletta che è molto fica ma non conviene a nessuno

torniamo a noi perche non succede nella fisica reale ? ovvero nel mondo eh? e perche parlo di moto perpetuo.

se parti dall'acqua e come scarto hai vapori di acqua o piu semplicemente acqua (non complichiamoci la vita con il fatto che emetti vapori) vuol dire che hai compiuto un ciclo producendo LAVORO (lo spostamento della moto) ma avendo sempre la stessa acqua. da dove è uscito fuori quel lavoro? non si sa

se mi sei riuscito a seguire fin qui si può esprimere tutto ciò dicendo che è impossibile tirare fuori un lavoro senza che trasformi un qualcosa (il carburante) da uno stato energetico superiore a uno inferiore....per questo riesci a acchiapparti del lavoro in mezzo a questa reazione.

diverso per esempio è il discorso della famosa fusione fredda.

si parte sempre dall'acqua scindendola in idrogeno e ossigeno.
quello che ci serve tuttavia è l'idrogeno perche sembra (purtroppo ancora le conferme stentano ) che si riesca a valicare la barriera di coulomb attraverso l'uso di un reticolo cristallino metallico (platino , nichel , costantana ,ecc) che viene usato come catalizzatore della reazione che diventa ATOMICA ovvero appunto una fusione nucleare di due atomi di idrogeno in uno di elio .
qui la cosa è radicalmente diversa perche a fronte di una energia che devo fornire al sistema per separare chimicamente l'acqua poi ho di ritorno una enorme energia (di tipo termico prevalentemente) senza scorie nucleari di sorta.

questo è il futuro prossimo dell'umanità se nessuno rompe troppo le balle.

una cosa del genere ci leverebbe da ogni pensiero di approvigionamento energetico a tempo probabilmente indeterminato

insomma se parti dall'acqua e torni all'acqua è un moto perpetuo se parti dall'acqua e arrivi all'elio non lo è.

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
fefochip
Inviato: 3/8/2015 11:57  Aggiornato: 3/8/2015 11:57
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Commenti liberi
Citazione:
Non credo al moto perpetuo, il motore magnetico NON e' perpetuo.


io non so di che motore vai parlando ma sappi che ogni motore elettrico in realtà funziona con i principi magnetici che ti ho detto ovvero un magnete spinge l'altro.

il punto è che sono elettromagneti mentre un magnete permanente non crea nessun tipo di lavoro mi spiace.

Citazione:
Stephen Hawking ha messo in discussione il lavoro di una vita a causa della fisica quantistica, ma qua le certezze sembrano incrollabili.

abbi pazienza adesso cosa c'entra questo?

ti è difficile entrare nell'ottica che internet è pieno ANCHE di cazzate ?
la cosa veramente difficile è non demordere e cercare di separare le fesserie dalle cose che hanno un po di realtà ...e non è facile.

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
fefochip
Inviato: 3/8/2015 12:06  Aggiornato: 3/8/2015 12:06
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Commenti liberi
Citazione:
A quel punto lo fai ripartire (o sostituisci i magneti) ed avrai energia gratis per lo stesso periodo di tempo.


abbi pazienza ma lo stai dicendo tu stesso che non è gratis!
devi sostituire i magneti

in teoria stai parlando di un dispositivo che riesce a "consumare" il mgnetismo dei magneti .

quindi non c'è nulla di gratis (sempre se fosse possibile una cosa del genere)

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Parsifal79
Inviato: 3/8/2015 12:13  Aggiornato: 3/8/2015 12:13
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Commenti liberi
http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/08/03/rinegoziazione-prezzo-farmaci-m5s-in-dl-enti-locali-regalo-alle-grandi-aziende-lautore-non-possiamo-ammazzarle/1928657/

Rinegoziazione prezzo farmaci, M5S: “In dl Enti locali regalo alle grandi aziende”. L’autore: “Non possiamo ammazzarle”

Due senatori già dichiarati incompatibili da Cantone secondo la Severino per il loro doppio incarico (in Parlamento e nella Federazione degli ordini dei farmacisti italiani) firmano un emendamento che prevede che la rinegoziazione delle tariffe avvenga "separando i medicinali a brevetto scaduto da quelli ancora soggetti a tutela brevettuale". La deputata Grillo: "Ennesimo scandalo". La risposta del fittiano D'Ambrosio Lettieri: "E' un modo per consentire loro un atterraggio morbido dopo i tagli"

In pratica che cosa vuol dire? “Che il calcolo per la ritrattazione del compenso non sarà più il risultato della media tra il valore economico del prodotto coperto da brevetto e di quelli off patent inclusi i relativi generici, che hanno costi inferiori – spiega Fabrizio Gianfrate, economista sanitario -. A questo punto il nuovo prezzo di riferimento del farmaco a tutela brevettuale sarà più elevato diminuendo il risparmio pubblico”. Il rincaro ipotizzato peserà sulle casse dello Stato “decine di milioni di euro” stima l’economista.

bernuga
Inviato: 3/8/2015 12:35  Aggiornato: 3/8/2015 12:46
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: Commenti liberi
@Fefo
cit" io non so di che motore vai parlando ma sappi che ogni motore elettrico in realtà funziona con i principi magnetici che ti ho detto ovvero un magnete spinge l'altro.
il punto è che sono elettromagneti mentre un magnete permanente non crea nessun tipo di lavoro mi spiace."

Crea lavoro invece, ma come hai detto, non sai di che motore stia parlando.

cit. "abbi pazienza ma lo stai dicendo tu stesso che non è gratis!
devi sostituire i magneti
in teoria stai parlando di un dispositivo che riesce a "consumare" il mgnetismo dei magneti .
quindi non c'è nulla di gratis (sempre se fosse possibile una cosa del genere)"

Infatti, non e' esattamente gratis, ma se ad esempio, con 100€ di magneti mando avanti un generatore che produrra' 10.000€ di elettricita', non ti pare una gran cosa?

Per quanto riguarda il motore ad acqua, vale lo stesso, se con 1€ di elettricita' produco idrogeno che mi permette di fare ad es. 200Km, per me e' ottimo.
La batteria che produce ellettrolisi e' ricaricata dall'alternatore, ha un costo ovviamente, ma anche l'aria condizionata e la radio lo hanno.
Vanno fatti i conti con la differenza di costo tra elettricita' e benzina.

PS No, non c'e' nulla di gratis, ma solo sistemi che possono far risparmiare un sacco di soldi, che a me va gia' bene.
Per la fusione fredda siamo d'accordo.

fefochip
Inviato: 3/8/2015 12:40  Aggiornato: 3/8/2015 12:40
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Commenti liberi
Citazione:
Infatti, non e' esattamente gratis, ma se ad esempio, con 100€ di magneti mando avanti un generatore che produrra' 10.000€ di elettricita', non ti pare una gran cosa?


certamente , il punto che temo ti sfugga è che siamo sempre li , al moto perpetuo.
come credi vengano prodotti i magneti permanenti? sempre con elettricità , quindi ancora una volta parti da un po di elettricità e ne produci tantissima , in mezzo il mistero piu nero.

amen, ci ho provato
saluti


più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
bernuga
Inviato: 3/8/2015 12:55  Aggiornato: 3/8/2015 12:55
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: Commenti liberi
@Fefo

I magneti permanenti hanno una durata (circa 400 anni) se non sottoposti a sforzo.
Quindi ti ripeto, il moto perpetuo non c'entra.
Visto che hai detto di non conoscere questi generatori, prova magari a vedere prima di cosa si tratta, poi se ti va ne riparliamo.

Heisenberg
Inviato: 3/8/2015 13:18  Aggiornato: 3/8/2015 13:18
Mi sento vacillare
Iscritto: 26/10/2014
Da:
Inviati: 336
 Re: Commenti liberi
@bernuga: deciditi:

Citazione:

La termodinamica vieta il moto perpetuo, te credici pure


Citazione:

Non credo al moto perpetuo




Tornando al motore magnetico, non si può parlare di energia gratis. I magneti hanno un costo e vanno prodotti. Questo è diverso dal gratis. Al massimo puoi chiamarlo "economico".

fefochip
Inviato: 3/8/2015 13:30  Aggiornato: 3/8/2015 13:34
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Commenti liberi
Citazione:
I magneti permanenti hanno una durata (circa 400 anni) se non sottoposti a sforzo. Quindi ti ripeto, il moto perpetuo non c'entra.


te lo ha provato a dire heisenberg.
dipede da quanta energia sottrai al sistema. non puoi dire che i magneti permanenti se non sottoposti a sforzo durano 400 anni , non significa nulla cosi.
quanto durano se gli si sottrae magnetismo?
quanto producono?
Citazione:
Visto che hai detto di non conoscere questi generatori, prova magari a vedere prima di cosa si tratta, poi se ti va ne riparliamo.

ne ho visti tanti in rete, tutte bufale.
non credo proprio che ne puoi avere una conoscenza cosi approfondita visto che NESSUNO (di mia conoscenza) ne ha mai visto uno funzionante dal vivo e ha potuto fare qualche prova.
avrai visto dei filmati e addirittura magari qualche schema come me il che non ti rende certo un esperto.

in ogni caso se per creare un magnete permanente(non parliamo quindi del supporto di metallo) utilizzi che so io 18watt, e poi con quel magnete produci elettricità per 10000 watt e alla fine del suo ciclo hai scaricaro il magnete che puoi ricaricare con altri 18 watt cosa pensi che sia se non un moto perpetuo?

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Tianos
Inviato: 3/8/2015 13:36  Aggiornato: 3/8/2015 13:36
Mi sento vacillare
Iscritto: 21/8/2009
Da:
Inviati: 374
 Re: Commenti liberi
io con uno ci ho parlato (Andre Rampado un ricercatore Italiano che ne ha potuti testare un po di motori free, sopratutto russi gente con cui aveva più contatti. il suo gruppo di ricerca portò durante il problema della exon nel golfo un depuratore ad osmosi inversa che ripuliva svariate centinaia di litri d'acuqa all'ora dividendolo dal petrolio (con doppio vantaggio di recuperare anche il greggio ) fu preferito usare in solvente.

Condor96
Inviato: 3/8/2015 13:57  Aggiornato: 3/8/2015 13:57
Ho qualche dubbio
Iscritto: 11/4/2015
Da: Misteriosa
Inviati: 147
 Re: Commenti liberi
http://albainternazionale.altervista.org/4/

Intelligenza Artificiale di Mosca e Tokyo ...

peonia
Inviato: 3/8/2015 14:01  Aggiornato: 3/8/2015 14:01
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
"Quando si presenta una causa e ti rendi conto fin nel midollo che è giusta, ma rifiuti di difenderla, in qual momento incominci a morire. E non si sono mai visti tanti cadaveri che si aggirano parlando di giustizia". (Mumia Abu Jamal)

"Come possono coloro che diffondono i semi del terrorismo combatterlo? Chi volesse combattere il terrorismo potrebbe farlo con politiche razionali e realistiche, fondate sulla giustizia e il rispetto della volontà di popoli di determinare il proprio futuro, gestire i propri affari, restaurare i propri diritti diffondendo conoscenza, combattendo l'ignoranza, migliorando l'economia, suscitando coscienza sociale e promuovendola.". (Bashar el Assad)

un caustico articolo di Fulvio Grimaldi sui TECNONAZISTI E I FRATELLI MUSULMANI....


http://www.stampalibera.com/?a=30093

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
maurixio
Inviato: 3/8/2015 14:22  Aggiornato: 3/8/2015 14:22
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/4/2007
Da:
Inviati: 333
 Re: Commenti liberi
Mi inserisco nella discussione sul motore ad acqua per segnalare che sto leggendo un libro di sole 100 pagine di Ivan Ilic "elogio della bicicletta" che si pone in una prospettiva diversa nell'interpretazione del "problema energetico".
Non l'ho ancora finito ma trovo opportuno segnalarlo a chi è interessato.

Ma la vera notizia è che Israele sta scoprendo il terrorismo ultraortodosso e che secondo i media dovrebbe fare qualcosa per inasprire le pene . Dovevano morire un bimbo di 16 mesi e una ragazza che difendeva i diritti dei gay perche si sentisse finalmente qualche voce di giustizia? Vedremo.

fumeo17
Inviato: 3/8/2015 14:49  Aggiornato: 3/8/2015 14:49
So tutto
Iscritto: 2/5/2012
Da:
Inviati: 19
 Re: Commenti liberi
Intervista al Dott. Jonas Elia - Olio e Semi di canapa e altri rimedi

https://youtu.be/8xT_ip2FyzA

La verità è tanto più difficile da sentire quanto più a lungo la si è taciuta.
Anne Frank
Revolution compare!
ChemtrailsHELP
toussaint
Inviato: 3/8/2015 15:25  Aggiornato: 3/8/2015 15:30
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/3/2012
Da:
Inviati: 5220
 Re: Commenti liberi
Scusate, mi è sfuggito qualcosa.
Ma perché mai un motore alternativo dovrebbe essere energy-free?
Ossia dare un saldo 0 di consumo energetico?
A me basta che sia un motore altamente efficiente, ossia con basso dispendio energetico.
Cazzo, stiamo andando avanti con i motori a bassissima efficienza e alto inquinamento e facciamo gli schizzignosi?
Pensate che dopo il costo produttivo e ambientale che serve per produrre benzina una volta che la mettete nel serbatoio neanche è stabile.
Se non usate l'auto per un mese, ve ne trovate la metà nel serbatoio perché è evaporata.
E evaporando ha emesso benzene, altamente cancerogeno mentre se brucia emette una bella quantità di inquinanti sottili che nel tempo anch'essi ammazzeranno un bel po' di persone.
E noi qui a cianciare del "costo produttivo".
Ma 'sti cazzi se bisogna fornire energia a un motore magnetico (ad esempio), l'importante è che me ne restituisca una buona parte per il moto, che non inquini e che non debba ricaricare a casa batterie o fare rifornimenti frequenti e che richiedono molto tempo.


edit: perché per caricare i magneti serve elettricità ed elettricità "pura" la posso produrre anche con energie rinnovabili, mentre i motori elettrici creano maggiori problemi, insomma un motore magnetico sarebbe un buon sistema per immagazzinare e conservare l'energia all'interno del sistema "motore".
Almeno, questo ho capito.

"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
bubu7
Inviato: 3/8/2015 15:31  Aggiornato: 3/8/2015 15:31
Mi sento vacillare
Iscritto: 11/2/2007
Da: Tomania
Inviati: 528
 Re: Commenti liberi
Citazione:
Olio e Semi di canapa e altri rimedi


Io lo prendo già da un paio di anni. Olio e Semi di canapa spremuto a freddo.

Lui che offrì la faccia al vento la gola al vino e mai un pensiero non al denaro, non all'amore né al cielo.

Fabrizio De Andrè
Fabrizio70
Inviato: 3/8/2015 16:18  Aggiornato: 3/8/2015 16:18
Sono certo di non sapere
Iscritto: 18/5/2006
Da: Roma
Inviati: 3721
 Re: Commenti liberi
Citazione:
Quindi secondo te hanno inventato gli iniettori ad idrogeno, ma in verita' si sono sbagliati, non servivano...
Qua te lo rispiegano:


Scusa ma li leggi i link che posti TU ?

Citazione:
L’efficienza delle fuel cells, come vedremo più avanti, è nettamente superiore a quella dei motori a combustione interna a idrogeno; quindi in un futuro non molto lontano potremo vedere applicate queste nuove tecnologie?!





Citazione:
Con il sistema brevettato da Errico l'idrogeno non e' l'unico carburante, ma un'integrazione della benzina o gasolio che permette di diminuire notevolmente i consumi, hai detto poco, si puo' e se ne deve parlare


Allora vai a piedi ed i consumi li riduci a zero....

Stai facendo una confusione incredibile , parti da un discorso per arrivare ad un altro che non centra nulla , buon proseguimento da solo visto che oltre a non leggere i link che ti vengono proposti neanche leggi i tuoi...

Il lusso non può mai essere soddisfatto perché, essendo qualcosa di falso, non esiste per esso un contrario vero e reale in grado di soddisfarlo e assorbirlo.
Wilhelm Richard Wagner-1849
bernuga
Inviato: 3/8/2015 16:22  Aggiornato: 3/8/2015 16:22
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: Commenti liberi
@Fabrizio

Nessuna confusione tranquillo, tu dicevi che l'idrogeno non arrivava ai pistoni, ti ho dimostrato il contrario, e te hai cambiato discorso dicendo che c'e' una diversa efficenza.

bernuga
Inviato: 3/8/2015 16:30  Aggiornato: 3/8/2015 16:41
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: Commenti liberi
@Fefo

Cit."te lo ha provato a dire heisenberg"

Lo stesso del domopack per attraversare le fasce di Van Allen?Capirai se non mi fido.

Cit. "quanto durano se gli si sottrae magnetismo?Quanto producono?"

Esatto, per questo vanno fatte piu' prove possibili.

Cit."ne ho visti tanti in rete, tutte bufale."

Puoi anche argomentare perche' sarebbero tutte bufale, oppure il solo fatto che ne te ne un tuo conoscente lo abbiate visto in funzione basta per chiamarle bufale?

Ad esempio in questo video secondo te dove e' la bufala?

https://m.youtube.com/watch?v=xgz_m76rN0M

Ed in questo?

https://m.youtube.com/watch?v=mHW6b1aFPfU

Ripeto e quoto Toussaint, si parla di motori che potrebbero ridurre incredibilmente i consumi, non azzerarli.

bernuga
Inviato: 3/8/2015 16:40  Aggiornato: 3/8/2015 16:40
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: Commenti liberi
@bubu7

Cit."Io lo prendo già da un paio di anni. Olio e Semi di canapa spremuto a freddo."

Dove lo acquisti?Hai notato miglioramenti?Grazie

peonia
Inviato: 3/8/2015 16:58  Aggiornato: 3/8/2015 16:58
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
Un mio caro amico da anni lavora a questo Progetto...
Adesso ha deciso che o parte o molla tutto...
Ci vuole un po' di pazienza a leggere e capire, ma forse a qualcuno interessa

http://empatiaesocioeconomia.blogspot.com.es/2015/08/evento-ultima-chiamata-per-contare-e.html

p.s.: è una persona seria ed affidabile!

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Heisenberg
Inviato: 3/8/2015 16:58  Aggiornato: 3/8/2015 16:59
Mi sento vacillare
Iscritto: 26/10/2014
Da:
Inviati: 336
 Re: Commenti liberi
@bernuga: bravo, fai bene a giudicare le argomentazioni che vengono avanzate in base a chi le avanza e non in base alle argomentazioni stesse.

Questo mi permetterà di togliermi la fatica di leggere ciò che scriverai e bollarlo come cavolata, visto che hai dichiarato di prendere per buono acriticamente tutto quello che viene giudicato come pseudo-scientifico (il sigillo di garanzia...).



In ogni caso, se per te uno strato di qualche millimetro di alluminio e uno scudo termico (composto, tra le altre cose, da acciaio) equivale al domopak, wow, dalle tue parti vendono del domopak incredibilmente più spesso e resistente di quello che vendono in tutto il mondo.



Per chiudere, è facile etichettare una cosa prima di leggerla: ti eviterà di rispondere ai quesiti che vengono sollevati.

bernuga
Inviato: 3/8/2015 17:05  Aggiornato: 3/8/2015 17:05
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: Commenti liberi
@Heisenberg

Cit. " visto che hai dichiarato di prendere per buono acriticamente tutto quello che viene giudicato come pseudo-scientifico (il sigillo di garanzia...)."

Bugiardo, o sei in malafede, meglio bugiardo.

Heisenberg
Inviato: 3/8/2015 17:11  Aggiornato: 3/8/2015 17:11
Mi sento vacillare
Iscritto: 26/10/2014
Da:
Inviati: 336
 Re: Commenti liberi
@bernuga: ripeto, deciditi:

Citazione:
Poi ce ne sono moltissimi altri, il piu' diffuso e' il sistema Perendev, si certo, lo hanno accusato di essere un ciarlatano ed un truffatore, per chi conosce come vanno certe cose e' quasi un sigillo di garanzia che la cosa funziona.

Fabrizio70
Inviato: 3/8/2015 17:32  Aggiornato: 3/8/2015 17:32
Sono certo di non sapere
Iscritto: 18/5/2006
Da: Roma
Inviati: 3721
 Re: Commenti liberi
Citazione:
ti ho dimostrato il contrario, e te hai cambiato discorso dicendo che c'e' una diversa efficenza.


Dimostrato il contrario ?

Sei rimasto ai tempi del cucù per quello che riguarda le tecnologie , se parliamo di treni te ne usciresti con questo modello quale "sviluppo tecnologico"



Per te il fatto che non se ne vedano in circolazione è un complotto cattogiudomassonico delle elite finanzioindustrialfarmaceutiche

Il lusso non può mai essere soddisfatto perché, essendo qualcosa di falso, non esiste per esso un contrario vero e reale in grado di soddisfarlo e assorbirlo.
Wilhelm Richard Wagner-1849
bernuga
Inviato: 3/8/2015 17:44  Aggiornato: 3/8/2015 17:44
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: Commenti liberi
@Heisenberg
Ecco perche' sei bugiardo, io dico, parlando di argomento specifico:

"Poi ce ne sono moltissimi altri, il piu' diffuso e' il sistema Perendev, si certo, lo hanno accusato di essere un ciarlatano ed un truffatore, per chi conosce come vanno certe cose e' quasi un sigillo di garanzia che la cosa funziona."

Tu dici:
"visto che hai dichiarato di prendere per buono acriticamente TUTTO quello che viene giudicato come pseudo-scientifico (il sigillo di garanzia...)."

bernuga
Inviato: 3/8/2015 17:47  Aggiornato: 3/8/2015 17:55
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: Commenti liberi
@Fabrizio70

Citazione "Tra parentesi manco hai capito come funzionano , non è che l'idrogeno arriva ai pistoni , i motori sono elettrici.."

Non serve aggiungere altro.


Cit."Per te il fatto che non se ne vedano in circolazione è un complotto cattogiudomassonico delle elite finanzioindustrialfarmaceutiche"

Si

Per l'ultima volta, questo e' lo schema degli iniettori nel motore ad acqua (idrogeno) di Stan Meyer:

Tecnologia superata?Se lo dici te...

fefochip
Inviato: 3/8/2015 17:51  Aggiornato: 3/8/2015 17:51
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Commenti liberi
Citazione:
Puoi anche argomentare perche' sarebbero tutte bufale, oppure il solo fatto che ne te ne un tuo conoscente lo abbiate visto in funzione basta per chiamarle bufale?


perche quelli che ho visto (mi pare scontato ma evidentemente lo devo specificare perche ne li posso vedere tutti ne potrei mai esaurire l'argomento visto che ne pubblicano di continui) c'è sempre qualcosa di strano e perche nei forum che ho frequentato di questi motori magnetici non mi pare di aver visto mai scrivere "eureka"

Citazione:
Ad esempio in questo video secondo te dove e' la bufala?


questo mi pare che ha realizzato quello che dicevamo ovvero la trasformazione di energia presa da magneti permanenti il problema è quanto dura questa energia e quanto costano sti magneti ...tutto lì , il video non lo dice.

e non dice un altra cosa FONDAMENTALE ovvero come funziona il che si traduce con una perculella perche se non mi dici come funziona io potrò sempre pensare che mi stai nascondendo qualcosa.

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Heisenberg
Inviato: 3/8/2015 18:01  Aggiornato: 3/8/2015 18:01
Mi sento vacillare
Iscritto: 26/10/2014
Da:
Inviati: 336
 Re: Commenti liberi
@bernuga: togli "tutto" se non ti piace, mettici "certe cose". Il succo del discorso non cambia: fanculo tutto e tutti, basta che il motore Parendev sia tacciato come cazzata per elevarlo a cosa funzionante.

Per inciso, il motore Parendev viene "venduto" come motore over-unity, o sbaglio?

bernuga
Inviato: 3/8/2015 18:13  Aggiornato: 3/8/2015 18:13
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: Commenti liberi
@Fefo

E' vero, non sappiamo quanto dura, come ti dicevo vanno fatte prove, siamo all'inizio del tutto.
Ma se aspettiamo di vedere un video in presa diretta, dove magari una webcam filma il motore per giorni/mesi/anni per vedere quanto dura, stiamo freschi.

Per il funzionamento, fondamentalmente e' questo:




Parte fissa che si apre e chiude, parte mobile (centrale) che gira, una volta dato l'avvio e chiusa la parte fissa, azionando l'albero motore.
In pratica i magneti della parte rotante vengono spinti (+ e +) al magnete seguente di quella fissa e cosi' via.
Quando parte ha una certa velocita' che poi si stabilizza, per interrompere il movimento si apre la parte fissa.

crunch
Inviato: 3/8/2015 18:24  Aggiornato: 3/8/2015 18:25
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/5/2012
Da:
Inviati: 560
 Re: Commenti liberi
RIMOSSO

Fabrizio70
Inviato: 3/8/2015 18:27  Aggiornato: 3/8/2015 18:27
Sono certo di non sapere
Iscritto: 18/5/2006
Da: Roma
Inviati: 3721
 Re: Commenti liberi
Citazione:
Tecnologia superata?Se lo dici te...


No, l'hai detto tu :

Citazione:

Mica l'ho postato io il sito che dice (visto che hai gli occhi foderati di prosciutto meglio ripostare) :

Citazione:
L’efficienza delle fuel cells, come vedremo più avanti, è nettamente superiore a quella dei motori a combustione interna a idrogeno; quindi in un futuro non molto lontano potremo vedere applicate queste nuove tecnologie?!

Il lusso non può mai essere soddisfatto perché, essendo qualcosa di falso, non esiste per esso un contrario vero e reale in grado di soddisfarlo e assorbirlo.
Wilhelm Richard Wagner-1849
bernuga
Inviato: 3/8/2015 18:32  Aggiornato: 3/8/2015 18:32
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: Commenti liberi
@Heisenberg

Se togliamo il tutto e lasciamo "certe cose" come sistemi alternativi di propulsione, cure alternative e qualche altra cosa, va bene, anche se non lo accetto acriticamente, anzi.Semplicemente non mi fido ad occhi chiusi delle idee "ufficiali".

Non so se il motore Perendev si puo' acquistare, non credo.

Fabrizio70
Inviato: 3/8/2015 18:33  Aggiornato: 3/8/2015 18:33
Sono certo di non sapere
Iscritto: 18/5/2006
Da: Roma
Inviati: 3721
 Re: Commenti liberi
Citazione:
In pratica i magneti della parte rotante vengono spinti (+ e +) al magnete seguente di quella fissa e cosi' via.


E fanculo agli esperimenti di fisica della terza media...



Grazie a bernuga il flusso magnetico si è trasformato , ecchecevò...

Il lusso non può mai essere soddisfatto perché, essendo qualcosa di falso, non esiste per esso un contrario vero e reale in grado di soddisfarlo e assorbirlo.
Wilhelm Richard Wagner-1849
bernuga
Inviato: 3/8/2015 18:36  Aggiornato: 3/8/2015 18:36
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: Commenti liberi
@Fabrizio70

cit."Sei rimasto ai tempi del cucù per quello che riguarda le tecnologie "

A quanto pare lo dici tu.

Non continuare ad arrancare dopo la tua affrettata affermazione che l'idrogeno non arriva nei pistoni.
Che poi ci possano essere sistemi migliori ok, ma tu hai detto che l'idrogeno non arriva mai ai pistoni, questo e' semplicemente falso.

bernuga
Inviato: 3/8/2015 18:40  Aggiornato: 3/8/2015 18:40
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: Commenti liberi
@Fabrizio70

Per cortesia non cominciare a dire cavolate anche su questo argomento, con l'idrogeno hai gia' dato.

bernuga
Inviato: 3/8/2015 18:55  Aggiornato: 3/8/2015 18:59
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: Commenti liberi
In questo video Yildiz presenta il prototipo del suo motore magnetico all'Inventor Expo:

https://m.youtube.com/watch?v=CDpKqdcDDrQ

Edit:non mi pare di vedere nessuno nel video che ride e smaschera la "bufala"

Parsifal79
Inviato: 3/8/2015 19:08  Aggiornato: 3/8/2015 19:08
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Commenti liberi
a proposito di magneti, ma nessuno scienziato ha capito come usare la ruota di Coral Castle?



bernuga
Inviato: 3/8/2015 19:20  Aggiornato: 3/8/2015 19:22
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: Commenti liberi
@Parsifal79

In questo video (warning! dura 5 ore) si parla anche della ruota di Ed, tramite indizi da lui lasciati a Coral Castle e parallelismi con le antiche civilta' (Ed disse di aver scoperto il segreto degli antichi Egizi).
Si parla di frequenze, numeri primi e tanto altro.

http://www.stampalibera.com/?a=30032

Parsifal79
Inviato: 3/8/2015 20:27  Aggiornato: 3/8/2015 20:27
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Commenti liberi
Ok grazie, sembra interessante.
Lo vedrò un po alla volta perchè dura 5 ore

peonia
Inviato: 3/8/2015 20:56  Aggiornato: 3/8/2015 20:56
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
Idem, grazie bernuga!!!

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Fabrizio70
Inviato: 3/8/2015 21:52  Aggiornato: 3/8/2015 21:52
Sono certo di non sapere
Iscritto: 18/5/2006
Da: Roma
Inviati: 3721
 Re: Commenti liberi
Citazione:
cit."Sei rimasto ai tempi del cucù per quello che riguarda le tecnologie "

A quanto pare lo dici tu.


------>

Citazione:
Che poi ci possano essere sistemi migliori ok


No , te lo dici da solo


Citazione:
ma tu hai detto che l'idrogeno non arriva mai ai pistoni, questo e' semplicemente falso.


http://automobiles.honda.com/fcx-clarity/

http://www.hyundai.it/modelli/fuelcell/fuelcell.aspx

http://www.toyota.com/mirai/fcv.html

In quale di queste tre macchine l'idrogeno arriva ai pistoni ?

Se parlavo di elicotteri che tiravi fuori questo esempio ?



Modernizzati un pochetto...

Il lusso non può mai essere soddisfatto perché, essendo qualcosa di falso, non esiste per esso un contrario vero e reale in grado di soddisfarlo e assorbirlo.
Wilhelm Richard Wagner-1849
bubu7
Inviato: 4/8/2015 0:27  Aggiornato: 4/8/2015 0:27
Mi sento vacillare
Iscritto: 11/2/2007
Da: Tomania
Inviati: 528
 Re: Commenti liberi
Bernuga

Citazione:
Dove lo acquisti?Hai notato miglioramenti?Grazie


Lo trovi nei negozi bio. Deve essere ottenuto con spremitura a freddo e senza additivi.
E" un olio favoloso. Lo preso per una leggera dermatite e mi mi trovo benissimo, insieme al sapone di aleppo e un ottimo gel di aloe.
Il dermatologo lo mandato affanculo.

Lui che offrì la faccia al vento la gola al vino e mai un pensiero non al denaro, non all'amore né al cielo.

Fabrizio De Andrè
peonia
Inviato: 4/8/2015 8:41  Aggiornato: 4/8/2015 8:41
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
bernuga
Inviato: 4/8/2015 10:48  Aggiornato: 4/8/2015 10:50
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: Commenti liberi
@Fabrizio70
Cit."Tra parentesi manco hai capito come funzionano , non è che l'idrogeno arriva ai pistoni , i motori sono elettrici.."

Avresti fatto piu' bella figura ad ammettere che avevi detto una boiata.
Imbarazzante

Salva81
Inviato: 4/8/2015 14:05  Aggiornato: 4/8/2015 14:05
Mi sento vacillare
Iscritto: 7/9/2011
Da: Torino
Inviati: 344
 Re: Commenti liberi
@Fabrizio70

La Bmw ha sperimentato e sviluppato il motore a combustione tramite idrogeno sul top di gamma la serie 7 per qualche anno.

Hanno prodotto un centinaio di vetture consegnandole a personalità di spicco, per una maggiore visibilità.

Il motore era in grado di andare a benzina e a idrogeno, con adattamenti che da un punto di vista funzionale ricordano il motore benzina/gpl.

Gli svantaggi sono i medesimi in termini di rendimento energetico, il motore quando brucia idrogeno consuma uno sproposito in quanto l'idrogeno è meno efficiente della benzina, quindi il veicolo oltre a restituire prestazioni sottotono consuma tantissimo, si parla di 47L x 100km, probabilmente volevano fare concorrenza al motore del Königstiger.

Questi svantaggi hanno portato BWM ad optare per la tecnologia fuelcell in modalità ibrida accoppiato con propulsore a benzina tre cilindri turbo.

Quindi ora non ho letto tutto il botta e risposta però in effetti il motore a idrogeno a combustione è stato largamente sperimentato ed abbandonato.

Sisifo358
Inviato: 4/8/2015 18:18  Aggiornato: 4/8/2015 18:18
Ho qualche dubbio
Iscritto: 13/2/2015
Da:
Inviati: 80
 Re: Commenti liberi

Sisifo358
Inviato: 4/8/2015 18:22  Aggiornato: 4/8/2015 18:22
Ho qualche dubbio
Iscritto: 13/2/2015
Da:
Inviati: 80
 Re: Commenti liberi
@bernuga

Citazione:
Segnalo l'inchiesta in corso sulla Planned Parenthood, societa' degli orrori che seziona e vende parti di feti umani abortiti, trovate il terzo video ed il link ai primi 2:

http://www.informarexresistere.fr/2015/07/31/video-shock-il-mercato-dei-pezzi-di-vittime-dellaborto-in-diretta-la-gente-deve-sapere/

Questo è agghiacciante! Ho visto i video..


Altra notizia, forse passata in sordina su legalizzare cannabis e cure correlate:

http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/07/07/cannabis-terapeutica-arrestato-il-medico-coltivatore-di-forte-dei-marmi-ora-temo-una-pena-che-scoraggi-tutti-i-malati/1853498/

bernuga
Inviato: 4/8/2015 19:05  Aggiornato: 4/8/2015 19:05
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: Commenti liberi
@bubu7
Grazie delle info!

bernuga
Inviato: 4/8/2015 19:11  Aggiornato: 4/8/2015 19:11
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: Commenti liberi
@Salva81

Grazie delle delucidazioni, stavamo parlando del motore ad acqua di Stan Meyer e di questo ragazzo brasiliano, che (a quanto pare) fanno elettrolisi sul posto con la batteria ed iniettano nei cilindri l'idrogeno.
Fabrizio70 ha esordito dicendo che l'idrogeno non viene iniettato nei cilindri, ma carica delle batterie, il che a quanto pare e' vero nei modelli di auto moderni, ma non stavamo parlando di quello.
Lorenzo Errico sostiene che avere bombole di idrogeno piene a bordo e' molto pericoloso e che l'unico sistema sicuro e' quello di produrre idrogeno e bruciarlo subito.

Fabrizio70
Inviato: 4/8/2015 20:58  Aggiornato: 4/8/2015 20:58
Sono certo di non sapere
Iscritto: 18/5/2006
Da: Roma
Inviati: 3721
 Re: Commenti liberi
Citazione:
il che a quanto pare e' vero nei modelli di auto moderni, ma non stavamo parlando di quello.


No infatti , non è che per rispondere a qualcuno di solito cito l'intero post ma in questo caso faccio un eccezione :

Citazione:
@fefo

Secondo me dovresti fare alcune valutazioni, che la scienza uff. dica che e' impossibile per me conta meno di zero, del resto la medicina uff. dice che molte cure alternative sono impossibili.
Che differenza c'e' tra nascondere una cura che farebbe risparmiare miliardi, aiuterebbe le persone ma danneggerebbe una certa "elite", e nascondere un sistema di propulsione che farebbe risparmiare miliardi, aiuterebbe le persone (e l'ambiente) ma danneggerebbe una certa "elite"?

Devi considerare che con le tue perplessita' stai dicendo che il povero Stan Meyer fosse un ciarlatano, invece sappiamo che:
1-la sua auto fu ispezionata da esperti
2-rifiuto' un'offerta milionaria per il brevetto
3-l'hanno fatto fuori

Se io tiro fuori una bufala di motore, stai sicuro che non mi caga nessuno di striscio, non ricevo offerte e non mi fanno fuori.
Non so poi perche' sostieni che l'idrogeno (allo stato gassoso) non sia un combustibile, lo e' eccome.
E' infiammabile e cio' basta per creare lo scoppio che muove i pistoni.
Se c'e' riuscito Meyer, non vedo perche' non debba esserci riuscito il tipo brasiliano.


che sommato a quello precedente :

Citazione:
@Dar56

Avevo visto il video, quello che fa incazzare e' che non vengono resi pubblici i piani dettagliati di come replicare il tutto, basterebbe:

1)Un video ben fatto
2)Un pdf ben fatto

Li metti online e prima che vengano rimossi, qualcuno se l'e' gia' salvati.
Se questo signore brasiliano non ha i mezzi, possibile non ci sia un qualcuno in grado di fare video e pdf dove vive?Magari uno che ha visto il video e decide di andarlo a trovare per fare questa cosa.
A meno che non pensi di poter sfruttare il suo lavoro ed il suo talento per uscire dalla poverta', il che sarebbe sia giusto che comprensibile, ma probabilmente anche letale.


N.B. In commercio si trovano impianti che producono idrogeno tramite elettrolisi da inserire nel cofano motore, ma quello che fanno e' integrare in piccola percentuale il carburante per ridurre i consumi, non sostituirlo.
Qua si tratta di capire come ha fatto quest'uomo a produrre sul posto idrogeno a sufficienza per mandare avanti il motore da solo.


Fanno capire che credi in megacomplotti comprensivi di omicidi per nascondere i motori ad idrogeno , motori invece che sono già attualmente in produzione con una tecnologia più efficiente.

Chiarito questo la frase:

Citazione:
Tra parentesi manco hai capito come funzionano , non è che l'idrogeno arriva ai pistoni , i motori sono elettrici.


è nata purtroppo per errore in quanto pensavo che ti fossi informato prima di scrivere , evidentemente mi sono sbagliato , ci ho messo 2 minuti per trovare questa tecnologia ( che per la tua mente poco informata dovrebbe essere nascosta dai cattogiudomassoni ) liberamente in vendita se hai la possibilità di rifornimento , dunque non è che io :

Citazione:
Avresti fatto piu' bella figura ad ammettere che avevi detto una boiata.


è che io sto parlando di una tecnologia attuale perché m'informo , tu che preferisci non informarti sei rimasto indietro

Citazione:
salva81

Quindi ora non ho letto tutto il botta e risposta però in effetti il motore a idrogeno a combustione è stato largamente sperimentato ed abbandonato


Preferisci non informati perché l'informazione è nemica dei credo , qualunque esso sia , il debunker crede che tutto è vero e si svolge alla luce del sole , tu credi che :

Citazione:
nascondere un sistema di propulsione che farebbe risparmiare miliardi, aiuterebbe le persone (e l'ambiente) ma danneggerebbe una certa "elite"?


Siete due facce della stessa medaglia...

Il lusso non può mai essere soddisfatto perché, essendo qualcosa di falso, non esiste per esso un contrario vero e reale in grado di soddisfarlo e assorbirlo.
Wilhelm Richard Wagner-1849
Salva81
Inviato: 5/8/2015 8:19  Aggiornato: 5/8/2015 8:19
Mi sento vacillare
Iscritto: 7/9/2011
Da: Torino
Inviati: 344
 Re: Commenti liberi
@Fabrizio70
non capisco bene ciò che dici. Posso dirti che ho abbandonato la pratica di dare etichette, complottisti o debunker per me non esistono, al contrario penso ci siano persone che sanno mettere assieme le informazioni e trarne conclusioni logiche e persone che non ne sono capaci, queste ultime sono costrette ad alimentare la loro fame di consapevolezza facendosi imboccare da terzi, e continuando la metafora culinaria, il sapore è dato dal sensazionalismo dell'informazione. Cavolo come si buttano a pesce quando vedono una matriciana!

Detto ciò, pare che BMW abbia infine abbandonato il progetto del motore a combustione ad idrogeno in favore di quello a fuel cell. Forse avrei dovuto esplicitare BMW?

Che vi sia un elite è indubbio, non capisco cosa stai contestando a me o che altro.
Sarà scempiaggine o sfortuna, cazzo, forse sono troppo scemo per capire il giro logico delle citazioni che mi tirano in ballo.

Buona giornata

peonia
Inviato: 5/8/2015 8:52  Aggiornato: 5/8/2015 8:52
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
UN RUPERT SHELDRAKE DAVVERO FORMIDABILE SULLA SCIENZA DELUDENTE....CENSURATO DA TED TALK
MOLTO INTERESSANTE CONTRO I DOGMI SCIENTIFICI....

https://www.youtube.com/watch?v=JKHUaNAxsTg#t=17

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
bernuga
Inviato: 5/8/2015 12:37  Aggiornato: 5/8/2015 19:06
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: Commenti liberi
@Fabrizio70

cit. "Fanno capire che credi in megacomplotti comprensivi di omicidi per nascondere i motori ad idrogeno , motori invece che sono già attualmente in produzione con una tecnologia più efficiente."

Capisci che stiamo parlando di motori ad acqua (l'idrogeno te lo ricavi da solo) e tu parli di motori ad idrogeno da fare al distributore?
Con un'auto ad idrogeno si spendono circa 10€/100Km, ci sono diesel che consumano meno, sono due mondi totalmente differenti.
La differenza e' tra essere autonomi potendo rifornirsi da soli di acqua, oppure pagare sempre il solito distributore.
Come fai a dire che e' una tecnologia superata se il 99% delle persone non pensano nemmeno sia possibile?Come se fino a 20 anni fa si fosse andati ad acqua, ma adesso la cosa fosse superata.
Nei motori ad acqua visti fino ad oggi, l'idrogeno viene iniettato nei cilindri, che poi sia piu' efficiente caricare delle batterie a me va bene, ci mancherebbe,ma e' un dettaglio in questo contesto.
Paragonare le auto ad idrogeno che vendono adesso, con la possibilita' di mettere acqua nel serbatoio e' sbagliato.
La differenza come puoi capire e' tra comprare l'idrogeno, o produrselo da soli.

Quindi si, ci sono i complotti per non renderci autonomi dal distributore, i motori ad idrogeno in vendita adesso non ti rendono autonomo, e nemmeno ti fanno risparmiare piu' di tanto.

toussaint
Inviato: 5/8/2015 14:26  Aggiornato: 5/8/2015 14:26
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/3/2012
Da:
Inviati: 5220
 Re: Commenti liberi
Un'altra fantastica perla by astronauti lunari.
Questa volta è Buzz Aldrin ad illuminarci (da repubblica):


"Quell'espressione tra felicità e sorpresa dice molto più di tante parole. Quando Neil Armstrong la scattò nel lontano 20 luglio 1969, Buzz Aldrin era appena rientrato nel modulo lunare dopo la sua prima passeggiata sulla luna. A distanza di quarantasei anni, l'astronauta dell'Apollo 11 ha pubblicato lo scatto su Twitter insieme ai documenti del viaggio che da Houston (Texas) lo portò sulla luna. Moduli per le spese di andata e ritorno, voucher doganali con tutti i particolari di un viaggio di lavoro solo apparentemente come tanti altri. Dai documenti si apprende che Aldrin pagò 33,31 dollari per l'andata e il ritorno dal Texas alla stazione spaziale, così come tutti i dettagli del percorso: veicoli governativi utilizzati, i pasti e gli alloggi. Quando poi il 24 luglio 1969 Aldrin, Armstrong e Michael Collins tornarono sulla terra, atterrando ad Honolulu, passarono un periodo di quarantena in vestiti biologici di isolamento per evitare che le polveri lunari potessero infettare le persone sulla Terra. Ultima curiosità svelata dall'ex astronauta in un tweet rivela che gli stracci usati per rimuovere le polveri lunari sarebbero stati successivamente gettati nell'oceano."

Come come come?
La quarantena per evitare l'infezione cosmica e poi gli stracci li buttano nell'oceano?
Dice, ma avranno visto al microscopio che non c'erano microrganismi, bene ma allora potevano evitare la quarantena e limitarsi a passare al setaccio del microscopio le tute lunari...
N'antra cazzata che si aggiunge a uno sterminato campionario ma che rivela la verità nuda e cruda:
gli stracci li hanno buttati perché la terra non l'hanno mai lasciata...

"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
epicureo99
Inviato: 5/8/2015 17:23  Aggiornato: 5/8/2015 17:23
Ho qualche dubbio
Iscritto: 4/1/2005
Da: Bonastre
Inviati: 150
 Re: Commenti liberi
Eccoci signore e signori.....il momento che non volevo che arrivasse é arrivato.

Ha un caro parente é stato diagnosticato un tumore alla testa.
Giá operato gli danno pochi mesi di vita.....

Tanti articoli ho letto e sicuramente mi fido piú delle cure alternative che di quelli convenzionali......peró da dove comincio? in molti casi le dosi e il tipo di assunzioni delle diverse erbe/sostanze non é molto chiaro...

Qualcuno sa orientarmi un po'?

Perfavore

Cuando la violencia es esclusiva del estado, [email protected] somos terroristas
Aigor
Inviato: 5/8/2015 17:33  Aggiornato: 5/8/2015 17:33
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2011
Da: GE
Inviati: 211
 Re: Commenti liberi
@epicureo99

Tutto quello che ti posso dire è quello che farei io se mi venisse diagnosticato un tumore, ovunque mi venisse diagnosticato:

1) Digiuno per almeno una settimana (solo liquidi e al limite qualche centrifugato di frutta/verdura) ma non so se nel tuo caso è applicabile;
2) Dopo il digiuno dieta vegana/crudista strettissima (ovviamente zero alcohol) - vedi il sito di Valdo Vaccaro e il suo piano vegano tendenzialmente crudista
3) Da subito ascorbato di potassio della Nike (formulazione del Dott. Pantellini) - una dose al mattino + una al pomeriggio
4) Tisana Caisse formula - vedi il sito di Ludovico Guarneri (o ingredienti fatti arrivare dal Canada - puoi chiedere a M.M. aiuto su dove ordinare). Nel tuo caso la Caisse formula la acquisti online e ti arriva veloce - una preparazione al mattino e una al pomeriggio (e se vuoi una alla sera - io lo farei)
5) Cartilagine di squalo lavorata a freddo (si trova online un po' dappertutto). Le dosi sono scritte sui flaconi

my two cents

Aigor

PS: preciso ancora: è quello che farei io. Poi ognuno decide per sé.
PPS: in bocca al lupo

La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci
(I. Asimov - Il crollo della galassia centrale)
epicureo99
Inviato: 5/8/2015 19:08  Aggiornato: 5/8/2015 19:08
Ho qualche dubbio
Iscritto: 4/1/2005
Da: Bonastre
Inviati: 150
 Re: Commenti liberi
grazie mille!
non conoscevo il nome della formula....

Ho letto anche dell'artemisia annua, cosa ne pensate?

Cuando la violencia es esclusiva del estado, [email protected] somos terroristas
bernuga
Inviato: 5/8/2015 19:10  Aggiornato: 5/8/2015 19:24
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: Commenti liberi
@epicureo99

Ciao, sicuramente riceverai tanti consigli utili da diversi utenti.
Io ti linko la pagina dei contatti del Dott. Simoncini, che se non ricordo male sul tumore al cervello parlava di % molto alte di guarigione:

http://www.curenaturalicancro.org/per_contattarci.htm

C'e' il suo cell., ha pure whatsapp, potresti provare a contattarlo.

peonia
Inviato: 5/8/2015 21:11  Aggiornato: 5/8/2015 21:12
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
Caro Epicureo forza e coraggio....
è dura ma non arrendetevi! tra le tante cose e consigli, che a volte creano più confusione che altro, aggiungo di contattare il dott. Paolo Rege-Gianas, che ho seguito al convegno CIBO COME MEDICINA e che ha guarito vari tumori incurabili, tra cui un glioblastoma al cervello solo con una dieta di centrifugati di frutta e verdura!
Troppo banale? io l'ascolterei....
ti posto qui sia il link al convegno che la sua pagina Facebook dove puoi contattarlo in privato:

https://www.youtube.com/watch?v=9fA2UJmMoyY

https://www.facebook.com/PaoloRegeGianas?fref=ts

UN SINCERO IN BOCCA AL LUPO!!!!!

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Parsifal79
Inviato: 6/8/2015 0:53  Aggiornato: 6/8/2015 0:53
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Commenti liberi
Citazione:
epicureo99: Ho un caro parente é stato diagnosticato un tumore alla testa. Giá operato gli danno pochi mesi di vita...


C'è la terapia Di Bella, ma non la passa il ssn.

http://tumoreterapiealternative.blogspot.it/2014/05/la-terapia-di-bella-nel-tumore-al.html

Condor96
Inviato: 6/8/2015 10:31  Aggiornato: 6/8/2015 10:31
Ho qualche dubbio
Iscritto: 11/4/2015
Da: Misteriosa
Inviati: 147
 Re: Commenti liberi

epicureo99
Inviato: 6/8/2015 21:19  Aggiornato: 6/8/2015 21:19
Ho qualche dubbio
Iscritto: 4/1/2005
Da: Bonastre
Inviati: 150
 Re: Commenti liberi
Grazie di cuore a tutti per il vostro contributo!!!
Vediamo quale sará scelto e vediamo cosa succederá...
ancora grazie!

Cuando la violencia es esclusiva del estado, [email protected] somos terroristas
peonia
Inviato: 6/8/2015 21:50  Aggiornato: 6/8/2015 21:50
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
buena suerte epicureo....

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
epicureo99
Inviato: 6/8/2015 21:54  Aggiornato: 6/8/2015 21:54
Ho qualche dubbio
Iscritto: 4/1/2005
Da: Bonastre
Inviati: 150
 Re: Commenti liberi
E poi c'è anche chi viene e mi scrive in privato.......

"Hai proprio scelto il posto sbagliato per chiedere cose cosi'
delicate. Lasciali perdere questi criminali ehm alternativi come il
pluriomicida pregiudicato radiato dall albo Simoncini.
E lassa perde quelle troiate della cartilagine di squalo..
Un consiglio spassionato.."

Sappi che ho chiesto su questo sito proprio perché ritengo che qui si sia affrontato il tema con la maggior serietá possibile per cercare di trovare realmente una soluzione a questo problema che sta toccando ogni giorno piú persone. E che é in mano a una sanitá capitalista che in quanto tale é solo affamata di clienti.
Insulti e detrazioni agli altri non sono nessun consiglio e non sono di nessun aiuto.
Sará il malato a scegliere. Il suo consiglio sarebbero le terapie convenzionali?
Passare 4 mesi facendo la bava con la testa sotto le radiazioni invece che 2 serenamente sarebbero una buona soluzione?
grazie, la prenderemo in considerazione.

Cuando la violencia es esclusiva del estado, [email protected] somos terroristas
Al2012
Inviato: 7/8/2015 0:07  Aggiornato: 7/8/2015 0:07
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/10/2005
Da:
Inviati: 2158
 Re: Commenti liberi
@ Epicureo99

E’ facile dare consigli, quando non si vive direttamente l’angoscia che inevitabile assale chi è invece direttamente coinvolto.

Per questo per me è facile dire che il primo nemico da combattere è proprio quest’angoscia, troppo facile per chi non è dentro, sinceramente non saprei che tipo di reazione potrei provare, nel caso fossi coinvolto, nel ricevere un consiglio del genere, forse lo considererei, banale e sempliciotto quasi oltraggioso in un momento così doloroso.

Il terrore che scatena questa diagnosi, di certo non aiuta a migliorare la situazione, questo va riconosciuto, quindi occorre accettare la situazione ed affrontarla sapendo che è, in ogni caso, una prova che può essere superata o vissuta in modo dignitoso, perché la paura della morte toglie questa dignità, ora scendo dal mio facile pulpito …..

Conosci Tiziano Terzani?

Questo è un film che racconta la sua fine e il suo inizio tratto dal libro, se non lo conosci guardalo.
La fine e il mio inizio 2011
https://www.youtube.com/watch?v=EGPrKv9y0AE

Qui il link se vuoi scaricare ilpdf del libro
http://sbss.it/pdf/la_fine_mio_inizio_terzani.pdf

Su youtube trovi altri video di Terzani.

°°°

Altri link.

COSA FAREI SE AVESSI IL CANCRO
http://www.edgarcayce.it/media/Cosa%20farei.htm

°°°

Conoscerai il metodo Gerson:

Margaret Straus, nipote del dottor Max Gerson, scrive articoli, fa conferenze e tiene seminari sul lavoro del nonno. Essa è anche disponibile per dei colloqui, soprattutto telefonici coi pazienti. Il suo e-mail per un primo contatto è [email protected] .

Istituto Gerson - Ungheria
Margaret Straus per informazioni e moduli in italiano.
Charlotte Gerson: [email protected]

CLINICA GERSON

•I pazienti ci potranno contattare quando vorranno, comunicando via telefono o email.
•Per faccende mediche possono contattare la Dott.ssa Melania Nagy.
•Per problemi di organizzazione e forniture, contattare Margaret Straus ([email protected]) .
•Forniamo informazione per contattare uno o due pazienti guariti, capace di dare consigli su questioni pratiche relative alla terapia.

Contatti (Solo in inglese):
Hungary 2099 Dobogoko Tery Odon u. 18
Telefono/fax: 00-36-1-217-1360
Email: [email protected]
Web: www.egeszsegforras.org

°°°

Link dove puoi trovare altri consigli

Portale oncologico terapie alternative per la cura del cancro
http://stopalcancro.blogspot.it/2011/06/centri-e-cliniche-per-la-cura-del.html

°°°

Un abbraccio

“Capire … significa trasformare quello che è"
Parsifal79
Inviato: 7/8/2015 0:49  Aggiornato: 7/8/2015 0:50
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Commenti liberi

Condor96
Inviato: 7/8/2015 6:56  Aggiornato: 7/8/2015 6:56
Ho qualche dubbio
Iscritto: 11/4/2015
Da: Misteriosa
Inviati: 147
 Re: Commenti liberi
http://albainternazionale.blogspot.it/2015/08/la-cina-offrira-tecnologia-aeronautica.html

La Cina offrirà all'aeronautica militare iraniana circa 24 (F-10 Vigorous Dragon).


Antdbnkrs
Inviato: 7/8/2015 9:49  Aggiornato: 7/8/2015 9:49
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 20/6/2013
Da:
Inviati: 1331
 Re: Commenti liberi

bernuga
Inviato: 7/8/2015 10:46  Aggiornato: 7/8/2015 10:54
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: Commenti liberi
@Antdbnkrs

Bello il video che hai postato, visto che siamo a parlare di ufo che entrano nell'atmosfera/warmholes, ripropongo questo filmato di pochi anni fa preso in Russia, assolutamente spettacolare:

https://m.youtube.com/watch?v=NEIFI_w4JIE

https://m.youtube.com/watch?v=jJtLwho0-7g

N.B. notare che l'oggetto in caduta e' seguito da tre sfere di luce che formano un triangolo.
Il tizio che ha postato il primo dei 2 video da una sua interpretazione personale.

Nasdro
Inviato: 7/8/2015 10:59  Aggiornato: 7/8/2015 10:59
Ho qualche dubbio
Iscritto: 11/3/2009
Da:
Inviati: 74
 Re: Commenti liberi
@Antdbnkrs

È in Messico?

Antdbnkrs
Inviato: 7/8/2015 11:22  Aggiornato: 7/8/2015 11:22
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 20/6/2013
Da:
Inviati: 1331
 Re: Commenti liberi
È in Messico?

Parlano anche in inglese... forse qualche stato yankees del sud

Antdbnkrs
Inviato: 7/8/2015 11:30  Aggiornato: 7/8/2015 11:32
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 20/6/2013
Da:
Inviati: 1331
 Re: Commenti liberi
@bernuga
Bel video!
Grazie

Il video che ho messo su youtube l'ho visto per caso su facebook (pochissime visualizzazioni) quindi secondo me non è un falso e lo si capisce anche dall'emozione delle persone.

Adesso i ciCAp...ZZARI devono dirmi cos'e'!
Ho lasciato i commenti liberi proprio per questo motivo

bernuga
Inviato: 7/8/2015 11:30  Aggiornato: 7/8/2015 11:30
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: Commenti liberi
Io ho sentito parlare solo spagnolo nel video dell'ufo, o sono immigrati messicani in usa, oppure direi messico/peru'/cile visto che piacciono molto ai nostri visitatori.
MIRAAAAA

bernuga
Inviato: 7/8/2015 11:31  Aggiornato: 7/8/2015 11:36
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: Commenti liberi
@Antdbnkrs

Sei te che hai caricato il video?Hai un tuo canale?

Edit:Si, Anti debunkers, direi proprio di si, ho visto ora.

Antdbnkrs
Inviato: 7/8/2015 11:34  Aggiornato: 7/8/2015 11:34
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 20/6/2013
Da:
Inviati: 1331
 Re: Commenti liberi
Si, per i video che ho messo fino adesso...diciamo un canaletto

https://www.youtube.com/channel/UCj0gUUixfjmD_1of-dOPtPQ

Condor96
Inviato: 7/8/2015 15:37  Aggiornato: 7/8/2015 15:37
Ho qualche dubbio
Iscritto: 11/4/2015
Da: Misteriosa
Inviati: 147
 Re: Commenti liberi
http://albainternazionale.blogspot.it/2015/08/caso-mistral-adesso-lasia-ne-diventa-la.html

Caso Mistral ... La marina francese non ha soldi sufficienti per queste navi. Il comandante della marina ha già rilasciato queste dichiarazioni e di non aver più bisogno delle Mistral.


peonia
Inviato: 7/8/2015 23:19  Aggiornato: 7/8/2015 23:25
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Al2012
Inviato: 7/8/2015 23:20  Aggiornato: 7/8/2015 23:41
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/10/2005
Da:
Inviati: 2158
 Re: Commenti liberi
@ Epicureo99

Vorrei segnalarti la ricerca fatta dal dott. Biava, mi sembra interessante e degna di un approfondimento …

Dott. Pier Mario Biava
http://www.piermariobiava.it/


http://www.piermariobiava.it/combattere-il-tumore-riprogrammando-le-cellule-e-possibile/

“(…) La differenza, in realtà, sta nella capacità che i Geni regolatori dell’uomo hanno di combinare gli elementi essenziali al punto di poter sintetizzare fino a 3000 proteine per Gene.

Nei casi trattati di tumore trai più alti come malignità quali il Glioblastoma ( un tumore del cervello) ed il più noto Melanoma, si è ottenuta una sopravvivenza con le terapie derivanti da questi studi del 66% a 30 mesi utilizzando cellule con Geni “regolatori” contro una sopravvivienza del 10% senza l’ utilizzo di questa tecnica.”


http://www.piermariobiava.it/cancro-questione-di-informazione/

“(…)Per quali tipi di tumore è possibile oggi fornire informazioni alle cellule cancerogene affinché passino da uno stato di moltiplicazione a un processo di differenziazione, reintegrandosi correttamente nelle dinamiche normali dell’organismo umano?

Al momento attuale le ricerche sulla riprogrammazione delle cellule staminali tumorali vengono effettuate a livello sperimentale in laboratorio.
Numerosi sono i centri di ricerca nel mondo che si stanno interessando dell’argomento ed è possibile sperare che in un futuro, ancora però abbastanza lontano, si possano avere dei buoni risultati (nei nostri laboratori di ricerca le linee di tumori umani che hanno risposto in vitro, rallentando la loro crescita, sono i seguenti: gliobastoma multiforme, un tumore aggressivo del cervello, tumore della mammella, del fegato, del rene, del colon, melanoma e leucemia linfoblastica acuta).

Per quanto riguarda l’approccio a livello clinico, ho provveduto a mettere a punto un primo prodotto naturale che utilizza i fattori di differenziazione delle cellule staminali per controllare la crescita tumorale.

Si tratta di un prodotto dove i fattori di differenziazione sono contenuti a bassissimo dosaggio e che viene utilizzato per migliorare il performace status e la qualità della vita per i pazienti oncologici in fase avanzata.

Detto prodotto ha dato buoni risultati nel trattamento del tumore primitivo del fegato, dove, in uno studio clinico controllato e randomizzato su 179 pazienti, il miglioramento del performance status ha interessato oltre l’80% dei malati e si sono evidenziate anche regressioni e stabilizzazioni della malattia.

Tale terapia oggi dovrebbe essere utilizzata solo nell’epatocarcinoma in fase intermedia-avanzata, tenendo conto di quanto detto precedentemente, e cioè che ogni tipo di tumore richiede un trattamento specifico, che può andare bene per alcuni, ma non per altri. ”


°°°
Edit:

Biava L'universo è un sogno
https://www.youtube.com/watch?v=HuDNVLsZhT8

“Capire … significa trasformare quello che è"
Condor96
Inviato: 8/8/2015 7:25  Aggiornato: 8/8/2015 7:25
Ho qualche dubbio
Iscritto: 11/4/2015
Da: Misteriosa
Inviati: 147
 Re: Commenti liberi

bernuga
Inviato: 8/8/2015 17:31  Aggiornato: 8/8/2015 17:31
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: Commenti liberi
Anche se voglio ripostarlo nel prox commenti liberi, visto che ormai qua le visite sono scemate, volevo chiedervi se avete visto il filmato (?) proposto pochi giorni fa dalla NASA, dove si vede la dark side of the moon passare davanti la Terra, ora dico, qualcuno ci crede?Vi sembra realistico?

http://www.nasa.gov/feature/goddard/from-a-million-miles-away-nasa-camera-shows-moon-crossing-face-of-earth/

Ecco un'immagine del supposto video:


Sisifo358
Inviato: 8/8/2015 18:11  Aggiornato: 8/8/2015 18:11
Ho qualche dubbio
Iscritto: 13/2/2015
Da:
Inviati: 80
 Re: Commenti liberi
@bernuga

Volevo postare la notizia anch'io. Il video non l'ho visto ma se è vero che c'è la sonda spaziale non vedo perché no.
A mio modesto parere, giudicando l'immagine, mi sembra un rendering 3D, però potrebbe anche essere stata ritoccata prima di essere stata pubblicata...

Sisifo358
Inviato: 8/8/2015 18:14  Aggiornato: 8/8/2015 18:14
Ho qualche dubbio
Iscritto: 13/2/2015
Da:
Inviati: 80
 Re: Commenti liberi
@epicureo99

In bocca al lupo e crepi! Informati sempre ed evita i viscidi

bernuga
Inviato: 8/8/2015 18:56  Aggiornato: 8/8/2015 18:59
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: Commenti liberi
@Sisifo358

Ti dico brevemente perche' secondo me quel video e' una presa per il culo, considera che sono circa 5 ore di filmato accelerate in time-lapse:

1)In 5 ore non si muove una nuvola?
2)Luna e Terra perfettamente a fuoco?
3)La luna ha un'ombra alla DX?Quindi sulla terra abbiamo una zona circolare con la notte?

peonia
Inviato: 8/8/2015 18:58  Aggiornato: 8/8/2015 18:58
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
DAL WASHINGTON POST, GRILLO AVEVA RAGIONE....

L’Italia è il Paese con la più alta probabilità di uscire dall’euro

Come lo chiami un Paese che è cresciuto del 4,6% – in totale – dal momento in cui è passato all’euro, 16 anni fa? Beh, forse quello con più probabilità di abbandonare la moneta unica. O, in breve, Italia.


http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/08/07/litalia-uscira-dalleuro/1942145/

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
peonia
Inviato: 8/8/2015 19:00  Aggiornato: 8/8/2015 19:00
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
Per “tutta l’energia necessaria” si intende quella che utilizziamo da ogni fonte energetica, fossili e rinnovabili assieme: il dato si riferisce alla proiezione di l’utilizzo per l’anno 2030, cioè quasi 200.000 Terawattora, quindi oggi basterebbe una superficie anche minore.


La superficie, che per quanto possa sembrare grande rappresenta solo lo 0,3% delle terre emerse, potrebbe essere ripartita tra i continenti: quella nel Sahara si ridurrebbe così ad un quarto (350 km di lato, il 5% di tutto il deserto) e sarebbe in grado di alimentare tutta l’Europa e il Nord Africa. Altre location mondiali dove installare le “solar farms” rimanenti potrebbero essere la penisola arabica, il deserto del Gobi, il deserto dell’Arizona, l’outback australiano: gli oneri della costruzione in questo modo sarebbero ripartiti tra le nazioni che usufruiscono dell’impianto più vicino.

Secondo le Nazioni Unite ogni anno distruggiamo 170.000 kmq di foreste: se costruissimo pannelli solari alla stessa velocità, avremmo tutta l’energia che ci serve in meno di 3 anni. Quando ci decideremo a tutelare i nostri figli e a convertirci alla forma di energia più pulita che ci sia, il Sole?

( copiato da tale Massimiliano)

Source: http://landartgenerator.org/blagi/archives/127

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
peonia
Inviato: 8/8/2015 20:56  Aggiornato: 8/8/2015 20:56
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
6 milioni di sfollatii e 250.000 morti, in Siria....

http://www.stampalibera.com/index.php?a=30113

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
vivatesla
Inviato: 10/8/2015 12:42  Aggiornato: 10/8/2015 12:43
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/10/2010
Da:
Inviati: 147
 Re: Commenti liberi
Da un post su Cdc di Affus che ringrazio

COME DISDIRE CANONE RAI


SCARICATE IL MODELLO PDF O STAMPATELO E CON UNA RACCOMANDATA è FATTA .

E' bene ricordarsi che il cosiddetto canone di abbonamento Rai e' in realta' un'imposta sul possesso del televisore da pagare indipendentemente dal fatto che si guardino o meno i programmi della tv di Stato. Pertanto, per smettere di pagare questa imposta, il contribuente dovra' chiedere il suggellamento del proprio televisore, oppure denunciarne la cessione a terzi (regalo, vendita, rottamazione, furto etc.).

Se invece non si e' mai posseduto un televisore, ma la Rai chiede il pagamento tramite raccomandata, utilizzare questo modulo: clicca qui
Infine, se dopo aver inviato la disdetta la Rai chiede la compilazione di un ulteriore dichiarazione e il pagamento di ulteriori denari, ecco come difendersi: clicca qui

SUGGELLAMENTO DEL TELEVISORE
Quando non si intende piu' utilizzare un televisore, senza pero' disfarsene definitivamente, si puo' disdire il canone Rai chiedendone il suggellamento. Oggi il suggellamento e' un impegno dell'utente a non utilizzare l'apparecchio televisivo (in passato le autorita' lo "suggellavano" fisicamente in un sacco di iuta, oggi accade raramente). La richiesta puo' essere effettuata in qualsiasi periodo dell'anno, e vale a partire dall'anno successivo (o dal semestre successivo, nel caso di pagamenti semestrali).

Per prima cosa, e' necessario effettuare un pagamento unico di Euro 5,16 con vaglia postale intestato a "Agenzia delle Entrate - Ufficio Torino 1 - SAT Sportello abbonamenti TV - Cas. Post. 22 - 10121 Torino". Sulla causale di versamento, scrivere: "Intendo far suggellare il mio televisore ed indico il numero del mio abbonamento n._________".
La richiesta di suggellamento deve essere inviata tramite lettera raccomandata A/R a: "Agenzia delle Entrate - Ufficio Torino 1 - SAT Sportello abbonamenti TV - Cas. Post. 22 - 10121 Torino".
Ecco cosa includere nella raccomandata. (*)
- Se si possiede il libretto di abbonamento alla Rai: spedire tramite raccomandata A/R la cartolina contrassegnata con la lettera D (su cui si deve barrare la casella "Intende far suggellare il Televisore a Colori"), la ricevuta del vaglia postale ed il libretto di abbonamento (non prima di essersi fatti una copia di tutto, da conservare insieme alla ricevuta della raccomandata e la cartolina di ritorno che vi giungera').
- Se non si possiede piu' il libretto di abbonamento alla Rai: spedire tramite raccomandata A/R la lettera qui sotto (debitamente compilata) assieme alla ricevuta del vaglia postale, non prima di averne fatto una fotocopia da conservare, alla quale allegherete la ricevuta della raccomandata e la cartolina di ritorno che vi giungerà.

Leggi anche cosa scrive la Rai
___________________
FAC SIMILE MODULO
___________________

Agenzia delle Entrate
Direzione Provinciale I di Torino
Ufficio territoriale di Torino 1
Sportello S.A.T.
Casella postale 22 – 10121 Torino (To)

Oggetto: denuncia di cessazione dell'abbonamento - suggellamento

La/il sottoscritta/o ____________________, residente in via/p.zza _______________________, (Cap)_______ (Citta'/Provincia)_______________ , chiede la cessazione del Canone TV e chiede di far suggellare il televisore (marca/modello) _______________ detenuto presso la propria abitazione. Si fa presente che nessun altro apparecchio atto o adattabile alla ricezione delle radioaudizioni e' posseduto dalla/dal sottoscritta/o o da altri appartenenti al medesimo nucleo familiare in altre abitazioni.
A tale scopo ha corrisposto l'importo di euro 5,16 a mezzo vaglia postale n° ____________ in data _____________ sul quale ha indicato il numero di ruolo dell'abbonamento. Dichiara altresì di non essere più in possesso del libretto di abbonamento e chiede a norma degli art.2 e 8 della L.241/1990 quale procedimento amministrativo intende seguire l'U.R.A.R. TV ai fini del completamento di quanto disposto dall'art.10 del R.D. n. 246 del 21/02/1938.
Data _______________
Firma ______________


DISDETTA PER CESSIONE, ROTTAMAZIONE, FURTO, VENDITA, ETC.
Se non si e' in piu' in possesso di alcun apparecchio televisivo (regalato, venduto, rottamato, rubato, etc.), si puo' disdire il canone Rai. La richiesta puo' essere effettuata in qualsiasi periodo dell'anno, e vale a partire dall'anno successivo (o dal semestre successivo, nel caso di pagamenti semestrali). Anche nel caso di decesso dell'abbonato, gli eredi possono fare disdetta, chiedendo il suggellamento dell'apparecchio, oppure disfacendosene (vendita, cessione, rottamazione, etc.).
E' bene non gettare il tv in una normale pattumiera, in quanto alcuni suoi componenti sono altamente inquinanti. Informarsi presso il proprio Comune o un rivenditore di apparecchi elettronici sul come e dove disfarsi del televisore (possibilmente facendosi rilasciare una ricevuta).
Contrariamente alla richiesta di suggellamento, in questi casi non e' dovuto alcun versamento.
La disdetta deve essere inviata tramite lettera raccomandata A/R a: "Agenzie delle Entrate - Ufficio Torino 1 - SAT Sportello abbonamenti TV - Cas. Post. 22 - 10121 Torino".

Ecco cosa includere nella raccomandata. (*)
- Se si possiede il libretto di abbonamento alla Rai: spedire tramite raccomandata A/R la cartolina contrassegnata con la lettera D (debitamente compilata) ed il libretto di abbonamento (non prima di essersi fatti una copia di tutto, da conservare insieme alla ricevuta della raccomandata e la cartolina di ritorno che vi giungera').
- Se non si possiede piu' il libretto di abbonamento alla Rai: spedire tramite raccomandata A/R la lettera qui sotto (debitamente compilata) non prima di averne fatto una fotocopia da conservare, alla quale allegherete la ricevuta della raccomandata e la cartolina di ritorno che vi giungerà.

____________________
FAC SIMILE MODULO
____________________

Agenzia delle Entrate
Direzione Provinciale I di Torino
Ufficio territoriale di Torino 1
Sportello S.A.T.
Casella postale 22 – 10121 Torino (To)

Oggetto: denuncia di cessazione dell'abbonamento

La/il sottoscritta/o ____________________, residente in via/p.zza _______________________, (Cap)_______ (Citta'/Provincia)_______________ , chiede la cessazione del Canone TV in quanto [scegliere una delle seguenti opzioni] •ha ceduto l'apparecchio (marca/modello) _______________ al Sig./ alla Sig.ra ____________________, Codice fiscale _____________, residente in via/p.zza _______________________, (Cap)_______ (Citta'/Provincia)_______________, con abbonamento n. __________;
•ha rottamato l'apparecchio (marca/modello) _______________ in data _____________ presso ________________ (allegare copia della ricevuta);
•l'apparecchio (marca/modello) _______________ e' stato rubato in data ________________ (allegare copia della denuncia di furto);
•altro (specificare e possibilmente documentare)
Si fa presente che nessun altro apparecchio atto o adattabile alla ricezione delle radioaudizioni e' posseduto dalla/dal sottoscritta/o o da altri appartenenti al medesimo nucleo familiare in altre abitazioni.
Dichiara altresì di non essere più in possesso del libretto di abbonamento e chiede a norma degli art.2 e 8 della L. 241/1990 quale procedimento amministrativo intende seguire l'U.R.A.R. TV ai fini del completamento di quanto disposto dall'art.10 del R.d.l. n. 246 del 21/02/1938.
Data _______________
Firma ______________


(*) Non importa che inviate all'Aduc la copia conoscenza per raccomandata, e'' sufficiente spedire la lettera per posta ordinaria. Molto gradito, invece, sarebbe un contributo inserito in busta.

PER FARLO ON LINE

http://www.letterasenzabusta.com/moduli_disdetta_canone_rai_online_2015

bernuga
Inviato: 10/8/2015 17:01  Aggiornato: 10/8/2015 17:01
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: Commenti liberi
@vivatesla

Aggiungiamo che e' necessario NON avere abbonamenti con SKY, Premium ecc. ecc. altrimenti la cosa non regge.
Se non ricordo male avevano inserito anche i monitor dei PC nel canone, visto che molta gente diceva di non guardare la TV ma il PC.
Bisognerebbe sapere se un'abbonamento ADSL possa rompere le scatole per l'interruzione del canone.

Lux&Shadow
Inviato: 11/8/2015 12:14  Aggiornato: 11/8/2015 12:14
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/3/2015
Da:
Inviati: 176
 Re: Commenti liberi


La nuova ambasciatrice israeliana ...doppio passaporto?

Lux&Shadow

peonia
Inviato: 11/8/2015 19:16  Aggiornato: 11/8/2015 19:16
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
Don Canuto: «Profughi? Sono il 10% degli arrivi, gli altri sono clandestini»

Il fondatore di Trevisani nel mondo: «Come si fa ad accogliere tutti? Dove li mettiamo? In questo modo avanza anche l'Islam»



http://www.stampalibera.com/index.php?a=30122

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
horselover
Inviato: 11/8/2015 19:44  Aggiornato: 11/8/2015 19:44
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/9/2012
Da:
Inviati: 1898
 Re: Commenti liberi
nel canale di sicilia è stato trovato un antichissimo monolite

peonia
Inviato: 11/8/2015 21:20  Aggiornato: 11/8/2015 21:20
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
@ horselover

se avevi perso il link, eccolo:

Un monolito di 12 metri di lunghezza, adagiato sul fondo del mare a circa 40 metri di profondità, con chiare tracce di lavorazione umana. Risalente a 9.500 anni fa... :-O

http://www.adnkronos.com/cultura/2015/08/10/scoperto-monolito-antico-anni-nel-canale-sicilia_8EyN9pErQ2jgrytET5N84N.html

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
peonia
Inviato: 12/8/2015 8:34  Aggiornato: 12/8/2015 9:34
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
Interessante, come sempre,rivela fatti che non sapevo...tipo che
" che quando in Sicilia il frumento è vicino al raccolto, arrivano nei nostri porti navi granarie delle sei “sorelle”, le multinazionali oligopoliste globali del grani, con i loro carichi: a prezzi stracciati. E’ grano americano, canadese, australiano – probabilmente conservato da più stagioni in quelle navi, dove controlli occasionali hanno rivelato grumi di muffa. Il mistero è come mai queste navi non vengano sistematicamente sottoposte ai controlli dei NAS e della Finanza, per procedere al sequestro, alla distruzione delle granaglie tossiche o muffite. Ciò che farebbe bene alla salute dei celiaci, e punirebbe il trasparente dumping che danneggia i nostri produttori." e molto altro.....

come sono cari questi nostri "salvatori"...come avremmo fatto senza di loro?!!!
http://www.maurizioblondet.it/ma-quale-celiachia-chiamatela-roundup/


EDIT: un amico mi ha aggiunto questa ipotesi come concausa, interessante, ve la giro

“Un ipotesi affascinante che abbiamo formulato e perseguito insieme ad un gruppo di colleghi e collaboratori è quella che analizza le possibili intolleranze alimentari anche sotto il profilo antropologico coinvolgendo le popolazioni che vivono in aree omogenee di territorio” (Iantorno, Lozio, paganelli op. cit.).
Nei paesi che si affacciano sul Mediterraneo l’alimentazione è sostanzialmente simile. Cambia radicalmente oltrepassando le grandi catene montuose del continente europeo. I popoli mediterranei pur nelle loro differenze culturali, hanno sempre mantenuto tra loro contatti risalenti ad epoche remote così che popolazioni con caratteristiche simili, anche sotto il profilo alimentare sono simili.
Il grano Manitoba, coltivato in Canada, ha 29 coppie di cromosomi: oggi in Italia importiamo questa varietà di grano per circa l’80% del nostro fabbisogno nazionale. Per millenni le popolazioni del bacino del Mediterraneo ed aree limitrofe hanno coltivato varietà di frumento con corredo cromosomico paria a 14 coppie di cromosomi derivato dal grano ancestrale spontaneo siro-persiano o il farro, con corredo cromosomico da 42 coppie di cromosomi per cellula. La domanda potrebbe essere: questa è la vera natura delle intolleranze alimentari? Sappiamo che la difficoltà dei nostri sistemi biologici di riconoscere la struttura proteica dell’alimento ingerito, sotto il profilo enzimatico, non determina una reazione immunologica tradizionale (di tipo IgE mediata) ma un movimento delle IgA che coinvolge tutto il GALT ed il MALT a partire da una disbiosi intestinale causata da un problema di mal assorbimento. Per risolverlo, l’unica possibilità è che sempre più ricercatori prendano consapevolezza dei limiti della globalizzazione degli alimenti sul piano biologico che impone l’acquisto dei prodotti alimentari provenienti da Paesi molto lontani mettendo a dura prova il nostro sistema immunitario."

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
peonia
Inviato: 12/8/2015 15:18  Aggiornato: 12/8/2015 15:18
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
per chi sa bene l'inglese, un documentario sulle GUERRA DELLE DONNE contro L'ISIS


"Nella città siriana di Serekaniye, la gente vive sotto la costante minaccia dalle atrocità inimmaginabili ISIS. Il documentario rivelando la sua guerra: donne contro ISIS ci pone direttamente nel ventre di questa regione, ed esplora il numero sorprendente e significativo di donne che stanno conducendo la battaglia contro la famigerata organizzazione terroristica....
....ci permette intimo accesso alle paure e le speranze di molte delle donne che stanno in prima linea nella lotta. Le loro storie sono innovative, e le loro lotte sono universalmente umana. In primo luogo, i loro viaggi sono contrassegnati da una volontà di avere una partecipazione nel proteggere tutto ciò che di più caro. Ma sfolgorante un nuovo percorso che stanno anche lavorando per ridefinire i limiti loro imposti dalla cultura, e dimostrando che il coraggio non conosce genere.

http://topdocumentaryfilms.com/her-war-women-vs-isis/

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
peonia
Inviato: 12/8/2015 23:02  Aggiornato: 12/8/2015 23:02
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
La valuta con scia di aereo compresa appartiene al vaticano. Ci serve per illustrare l'articolo dell'redrana: Francisco, " non pronunciare falsa testimonianza "


... L'alleanza onu-vaticano per nulla è novità né rarità. È più, è un'alleanza naturale. Voglio credere che le motivazioni del vaticano sono genuine ma da parte dell'onu per nulla; per questo mezzo ho denunciato insistentemente come l'ipcc (l'istanza che all'interno dell'onu si occupa del cambiamento climatico) è stata scoperta in flagrante manipolazione di dati per Giustificare la " teoria " del cambiamento climatico generato dall'essere umano. Questo lo dovrebbe sapere il papa e di fronte a una simile prova dovrebbe astenersi dal partecipare a cause perverse.
Se l'attività umana sta causando degradazione e degrado ambientale è necessario attuare misure per evitarlo ma il carattere morale implicito ci costringe a farlo in modo responsabile. Il problema è che questi paladini di quello ecologicamente-morale, ora incluso francisco, basano la discussione e soluzioni in una teoria ogni volta più discutibile e la cosa peggiore è che rifiutano qualsiasi dissenso, come se la scienza non fosse sottoposta costantemente al rigore della prova - e-errore. Perchè non invitare questo vertice a scienziati come willie soon e craig idso, a religiosi come calvin beisner o il rev. Robert cirico, a politici come christopher monckton o václav klaus e a economisti della taglia di gabriel driveway o terry anderson? Ignoranza o mancanza di umiltà?
* jorge david lamiere
il linlk della fonte è interrotto!

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)

Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA