Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


politica italiana : La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ecco i conti
Inviato da Redazione il 6/11/2015 21:00:00 (7183 letture)

E’ finita, finalmente la smetteranno di triturarci i cabbasisi h24 con Expo 2015. Con il televenditore nr. 1 impegnato in prima persona, vero patrigno politico dell’evento.

E dietro i proclami trionfali della cerimonia di chiusura, con retorica e demagogia a volumi inauditi, l’Expo si è rivelato quello che temevano tutti i cittadini di buon senso: un fiasco colossale pagato dai contribuenti italiani. Cittadini che ricorderanno per molto tempo questa Expo 2015. Memorabile per molti versi, ad esempio:

- Terreni agricoli pagati 7 volte il loro valore di mercato;
- Subappalti mafiosi – presunti per ora – e commissariamenti di imprese;
- Arresti a non finire, da Gianstefano Frigerio e Primo Greganti ai vertici di Infrastrutture Lombarde;
- Interessi di cosche calabresi;
- Ritardi causati dall’infingardia dei politici recuperati ricoprendo di denaro pubblico le imprese, per pagare turni notturni e straordinari;
- Biglietti Expo abbinati alla tessera del PD (“due pacchi al prezzo di uno”)
- Affidamento dell’intera ristorazione a Eataly: ottomila metri quadrati, 20 ristoranti e circa 2,2 milioni di pasti da distribuire, senza gara e a condizioni da amico (ben il 95% dei ricavi restano a Farinetti); [...]

- Consulenti di comunicazione che fatturano poche centinaia di migliaia di euro che si aggiudicano appalti per decine di milioni
- Donazioni perlomeno singolari da parte di Expo, come gli 80 mila euro concessi all’associazione ecclesiale“Rinnovamento nello Spirito Santo” per la manifestazione “10 piazze per 10 comandamenti“, dall’evidente legame con il tema di Expo 2015 “Nutrire il pianeta”.
- Almeno 1.000 ettari di terreni agricoli cementificati per sempre: una vera cattedrale nel deserto di cui nessuno sa cosa fare
- La scarsa trasparenza dell’organizzazione Expo: il bilancio consuntivo 2014 non è consultabile online (“file corrotto”, ovviamente il formato è incompatibile con quello di un normale PC) e quello previsionale 2015 non è pubblicato, anche se si parla di soldi nostri.

E infine la cosa più insopportabile: la retorica renziana sparsa a quintalate, il martellamento di TV e giornali, i dati falsi spacciati per grandi successi in stile staliniano.

Ma ancora non bastava ai nostri politici. Ed eccovi la beffa finale: il commissario Sala insieme ai colonnelli del PD celebra il successo dei 21.5 milioni di biglietti (quanti omaggio, non sappiamo). Sala: “21,5 milioni visitatori totali, abbiamo conquistato il mondo”. Peccato che lo stesso Sala 6 mesi fa dichiarasse:

“Per pareggio di bilancio bisogna vendere 24 milioni di biglietti”.

“Le spese di gestione di una macchina come Expo ammontano a 800 milioni di euro. Dagli sponsor abbiamo ottenuto 300 milioni: per raggiungere il pareggio di bilancio è necessario vendere 24 milioni di biglietti”.

Vi diamo noi i numeri preliminari (fonte Expo).

- Biglietti venduti: 21.5 milioni
- Ricavo medio per biglietto: 19 euro
- Ricavo totale biglietti: ca. 410 milioni

Come vedete molto probabilmente siamo ben lontani dai 500 milioni auspicati da Sala.

E attenzione!!! Per costi qui Sala intende solo quelli della macchina organizzativa, ovvero della società Expo 2015. I costi reali dell’Expo sopportati dal contribuente italiano, terreni acquisiti da Arexpo, infrastrutture logistiche e padiglioni, sono stimati dall’economista Perotti, oggi commissario alla spending review, a 14 miliardi di euro.

Non fatevi infinocchiare dalla narrativa televisiva sul grande successo di visitatori. Con un calcolo per assurdo – ma indicativo delle assurdità che ci propinano i teleimbonitori – per coprire i 14 miliardi Expo avrebbe dovuto vendere 360 milioni di biglietti a 39 euro. Una cifra surreale che rende bene l’inganno di chi parla di successo di Expo in base a 19 o 20 milioni di ingressi. Ingressi che sono stati in ogni caso molto inferiori a quasi tutte le Expo precedenti (es. Siviglia 1992: 41 milioni).

Concludiamo col prof. Perotti, che nel suo e-book “PERCHÉ L’EXPO È UN GRANDE ERRORE” scrive:

“Ma né la corruzione né i ritardi sono il problema principale di Expo 2015. Il problema principale è che l’Expo non sarebbe dovuto accadere. Esso è nato e cresciuto per una amnesia collettiva della razionalità umana, sospinto da un’orgia di retorica“.

Ecco spiegato perché Matteo Renzi si è appropriato con tanto entusiasmo di Expo 2015. Sonno della ragione, orgia di retorica.

Fonte Scenarieconomici

Voto: 7.00 (6 voti) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
david
Inviato: 6/11/2015 21:12  Aggiornato: 6/11/2015 21:12
So tutto
Iscritto: 30/9/2007
Da:
Inviati: 26
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
Ma allora perché si fanno gli expò?
Per muovere ingenti somme di denaro che vanno
a finire ai soliti noti: imprese, speculazioni ecc.?
O per quale altro motivo?

Calvero
Inviato: 6/11/2015 21:31  Aggiornato: 6/11/2015 21:33
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
____________
_______

Semplicemente, in tutta questa storia, c'è unicamente una cosa che mi schifa:

- i venti milioni di pirla che sono andati a visitarlo.

EXPO è l'ennesima occasione persa, ove la gente finalmente con un simile tam tam mediatico poteva sfruttare la storia per mandare un segnale alle Istituzioni compromesse nel malaffare: boicottandolo.

Come altri eventi di cui t'infarciscono (e smerigliano i coglioni) di roboanti papponi retorici sull'orgoglio italiano, e in cui possiamo (potevamo) far vedere e dimostrare che abbiamo - che potremmo avere una testa pensante, siamo sempre chini a mettere lì il nostro Obolo fantozziano...

... che 21 milioni e mezzo di biglietti siano segnale di un fallimento inerente le aspettative, sinceremante: che cazzo ce ne frega? (se qualcuno ha una risposta, gli sarei grato) ...

... il vero fallimento è che in VENTUNO MILIONI sono andati a dimostrare che cosa siamo:




... se non abbiamo capito che l'unico potere che abbiamo è questo e ogni volta lo sprechiamo da coglioni, mi risulta difficile pensare che abbia senso preoccuparsi per questo paese.

Vale per gli abbonamenti di Sky
Vale per l'audience concessa ai palinsesti televisivi
Vale per ogni idolatra genuflessione a miti eroi e buffoni che trascinano i non-morti verso il loro destino

.... e per mille altre cose ancora tutte a portata di Click ...

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
infosauro
Inviato: 6/11/2015 21:35  Aggiornato: 6/11/2015 21:41
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/5/2008
Da: questo mondo (credo)
Inviati: 2375
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
Citazione:
[...]- Biglietti Expo abbinati alla tessera del PD (“due pacchi al prezzo di uno”)[...]


Oltre a questo doppio pacco ricordo che molte scolaresche sono andate all'expo e sarebbe interessante controllare quante di queste su gentile invito del ministero. Chiaramente una volta che le scolaresche si presentano all'expo i numeri dei biglietti si gonfiano in fretta. Domanda: quei ragazzi sarebbero andati all'expo se non obbligati dalla loro scuola?

Calvero, devi togliere, dai 20 milioni, gli stranieri e gli studenti obbligati ad andare.

"It's just a ride"
William Melvin "Bill" Hicks, l'ultimo degli hippy, il primo dei complottisti (a comparire in TV).
t3n3br3
Inviato: 6/11/2015 21:56  Aggiornato: 6/11/2015 21:56
So tutto
Iscritto: 8/10/2005
Da: wonderland
Inviati: 8
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
Citazione:
- Almeno 1.000 ettari di terreni agricoli cementificati per sempre: una vera cattedrale nel deserto di cui nessuno sa cosa fare


un enorme campo da basket,che piattume

Fletto i muscoli e sono nel vuoto
Al2012
Inviato: 6/11/2015 23:23  Aggiornato: 6/11/2015 23:23
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/10/2005
Da:
Inviati: 2158
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
Expo 2015 intervento di Carlo Petrini all' Hangar Bicocca
https://www.facebook.com/associazioneslowfoodsicilia/videos/369976943187557/


«Il nervo scoperto che oggi sta mettendo in ginocchio milioni di contadini ha un nome conosciuto: si chiama libero mercato, che applicato al cibo sta generando uno sconquasso di proporzioni bibliche.
E questo sia a casa nostra sia nel resto del mondo».

“Capire … significa trasformare quello che è"
Manolohd
Inviato: 6/11/2015 23:37  Aggiornato: 6/11/2015 23:39
Ho qualche dubbio
Iscritto: 11/4/2015
Da:
Inviati: 50
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
Popolo di zombie cerebrointerrotti. Milioni di persone che facevano file chilometriche per assistere entusiasti a come i loro governanti hanno divorato atavicamente i nostri contributi sociali "tasse" i quali ci sono stati sottratti coattamente per un opera che non avevamo mai chiesto(perché la democrazia è questo: donare gratuitamente l'usufrutto, a tua vita, di legislatura in legislatura, del più intimo dei tuoi orifizi all' .orco nominato di turno).
Tasse che invece avrebbero dovuto fornirci i servizi e le sicurezze, necessarie ormai, per poterci ancora ritenere abitanti di una nazione civile.
Non cerchiamo il male troppo in alto, è più in basso e più vicino a noi di quanto possiamo pensare!
MANOLO

« Le labbra della saggezza sono solo aperte alle orecchie della comprensione ».
«IL KYBALION».
czar
Inviato: 7/11/2015 0:07  Aggiornato: 7/11/2015 0:07
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/2/2009
Da:
Inviati: 313
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
Citazione:
Biglietti Expo abbinati alla tessera del PD (“due pacchi al prezzo di uno


Beh almeno con il pacco dell' expo puoi vantarti con gli amici di aver fatto code kilometriche per ore e ore ad una modica cifra.

La tessera del PD quale interesse può avere?

Giusto da mettere sotto la gamba di un tavolo se dondola......



Chiodo
Inviato: 7/11/2015 0:44  Aggiornato: 7/11/2015 0:44
So tutto
Iscritto: 8/7/2015
Da:
Inviati: 25
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
14 miliardi costo totale.

Gonfiando le entrate in modo ridicolo:

22 milioni di biglietti x 100 euro caduno: 2.200.000.000

50 padiglioni affittati per 6 mesi a 10 milioni al mese: 3.000.000.000

Mancano 8 miliardi di euro pure con le cifre gonfiate.


Che paese di merda, e che italiani di merda che abbiamo.

Mande
Inviato: 7/11/2015 2:04  Aggiornato: 7/11/2015 2:04
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 13/1/2008
Da: Cologna veneta
Inviati: 1301
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
Quando la crisi Greca era oramai palese c'è stata certa stampa che è arrivata a dire:
http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2012-02-14/olimpiadi-grecia-2004-furono-132654.shtml?uuid=AaovUirE
Citazione:

Nell'agosto 2004 la Grecia organizzò le sue Olimpiadi tra enormi entusiasmi nazionalisti e previsioni economiche di fare incassi stratosferici e mettere in cantiere infrastrutture che l'avrebbero portata nell'era della modernità. Un paese che guardava al futuro e scommetteva sulla sua rinascita. È andata in modo molto diverso: la lezione greca insegna a prendere gli impegni simili con molta cautela.

Mi è sfuggito quando poi confindustria lo abbia ricordato ai politici italiani.
La storia insegna che la storia non insegna nulla.
Citazione:

Il budget di 15 miliardi di euro per finanziare i Giochi che dovevano essere quelli del 2000 - poi sottratti da Atlanta - furono l'inizio della fine per i conti, un buco da cui non si risollevò più.

Di sicuro però, prima o poi, arriverà qualche volpone che dirà che servirà una nuova manovrina e che ce la siamo meritata per aver fatto gli "sboroni". Diranno che un paese delle banane non poteva permettersi di organizzare un evento del genere e che il debito pubblico è esploso per questo (mica per Monti, sia chiaro). E via di nuove "riforme" perchè l'esistente è sbagliato per definizione.

Parsifal79
Inviato: 7/11/2015 6:21  Aggiornato: 7/11/2015 6:51
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
i 21,5 MLN sono biglietti o visitatori???

http://it.ibtimes.com/expo-2015-attenzione-parlare-di-record-i-conti-non-tornano-1423487

A due giorni dalla chiusura sono note anche le cifre relative al dato più atteso: secondo quanto affermato dal commissario Giuseppe Sala nel corso della cerimonia di chiusura, sono stati 21,5 milioni i visitatori totali , di cui sei milioni e mezzo stranieri.
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------

http://milano.fanpage.it/visitatori-all-expo-per-sala-sono-1-8-milioni-ma-i-dati-dicono-altro/

Si parla di "ingressi" conteggiando appunto chi passa attraverso i tornelli e includendo quindi anche il personale che lavora nel sito: 10 mila persone al giorno, 300 al mese.

-ZR-
Inviato: 7/11/2015 6:53  Aggiornato: 7/11/2015 6:53
Mi sento vacillare
Iscritto: 2/9/2008
Da:
Inviati: 436
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
Citazione:
Che paese di merda, e che italiani di merda che abbiamo.


Concordo.

PS:
Su sky ci sono le partite! Andate andate!!! Non perdete tempo con la realtà.

-ZR-

" I grandi spiriti hanno sempre incontrato violente opposizioni da menti mediocri."
Albert Einstein
Parsifal79
Inviato: 7/11/2015 8:30  Aggiornato: 7/11/2015 8:37
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
Se ci fosse stato il M5S al governo, l'expo, così com'è stato voluto/organizzato, non avrebbe MAI visto la luce. Questo è sicuro al 1.000%, e lo sapete TUTTI che è così!

Tutte le battaglie che ha fatto il M5S contro l'expò, sono conosciute anche dai sassi!

Ringraziamo anche chi ha fatto del non voto la propria FEDE, se questo ennesimo schifo si è avverato. Mi riferisco soprattutto ai FINTI ribelli da 4 soldi, che si dilettano in sconclusionate elucubrazioni mentali tipo "non abbiammo bisogno di stronzi in parlamento che decidono per noi", ma che sono i primi a pagare tutte le tasse che vanno ad ingrassare i soliti, a discapito di altri, al guinzaglio del Fonzi di turno.

Come se non votare eliminasse automaticamente gli stronzi che decidono per loro. Non votare fa solo si che gli stronzi che decidono ANCHE per voi vengano decisi da altri. Questa è l'unica differenza.

Questo schifo è anche merito vostro!

Antdbnkrs
Inviato: 7/11/2015 8:59  Aggiornato: 7/11/2015 8:59
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 20/6/2013
Da:
Inviati: 1331
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
Sicuramente ci hanno guadagnato gli albergatori, ristoratori, chi fa viaggiare etc etc e quindi indirettamente anche lo stato con il 50% di tasse. Quindi ai 410 milioni bisognerebbe aggiungere anche questa cifra.
Io non ci sono stato, quindi non lo so, ma chi c'e' stato mi ha detto che facevano pagare 1 euro per la toilette... 21 milioni di persone che vanno al bagno almeno 3 volte al giorno sono altri 63 milioni di euro

Parsifal79
Inviato: 7/11/2015 9:32  Aggiornato: 7/11/2015 9:34
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
Antdbnkrs
Citazione:
Sicuramente ci hanno guadagnato gli albergatori, ristoratori, chi fa viaggiare etc etc e quindi indirettamente anche lo stato con il 50% di tasse. Quindi ai 410 milioni bisognerebbe aggiungere anche questa cifra.


Se ti riferisci a Milano e dintorni, si.

Ma a livello nazionale, tra i turisti che sarebbero venuti lo stesso in Italia, e le scolaresche in gita che hanno optato per l'expò invece che il balcone di Giulietta&Romeo...non c'è grossa differenza.

Poi molti visitatori erano della zona, e andavano + volte la sera (5 euro) perchè non avevano di meglio da fare.

Truth79
Inviato: 7/11/2015 9:40  Aggiornato: 7/11/2015 9:40
Ho qualche dubbio
Iscritto: 15/8/2009
Da:
Inviati: 244
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
...il solito sperpero di denaro all'italiana...e poi tutti quei tempi di attesa per vedere praticamente il nulla!Ma è stato ridicolo...

Di tutte le cose sicure,la piú certa è il dubbio.
stacchio
Inviato: 7/11/2015 9:59  Aggiornato: 7/11/2015 9:59
Ho qualche dubbio
Iscritto: 29/8/2011
Da:
Inviati: 178
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
Citazione:
- Almeno 1.000 ettari di terreni agricoli cementificati per sempre: una vera cattedrale nel deserto di cui nessuno sa cosa fare

un enorme campo da basket,che piattume


Una volta su quei terreni, o per lo meno sulla parte non agricola, per esempio dove adesso c'è il posteggio di Pero, ci facevano la Alfa Romeo che il mondo ci invidiava (e che localmente generavano 30000 posti di lavoro, che proprio schifo non facevano). Poi è arrivato un certo presidente dell'Iri futuro primo ministro di successo, della stessa area del televenditore, che ha pensato bene che ne potessimo fare a meno.

E adesso ci tocca risvegliare il nostro orgoglio nazionale per una maxi fiera campionaria che perfino in Europa è passata inosservata.

Ps: ammetto le mie colpe, ci sono andato con un biglietto serale.

DarthLagan
Inviato: 7/11/2015 11:15  Aggiornato: 7/11/2015 11:16
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/7/2012
Da: Torino
Inviati: 190
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
Citazione:
Sicuramente ci hanno guadagnato gli albergatori, ristoratori, chi fa viaggiare etc etc e quindi indirettamente anche lo stato con il 50% di tasse. Quindi ai 410 milioni bisognerebbe aggiungere anche questa cifra. Io non ci sono stato, quindi non lo so, ma chi c'e' stato mi ha detto che facevano pagare 1 euro per la toilette... 21 milioni di persone che vanno al bagno almeno 3 volte al giorno sono altri 63 milioni di euro


Ma neanche i ristoratori e gli albergatori (parzialmente), figurati che la regione Lombardia chiese un impegno maggiore alle attività commerciali del milanese, questi da bravi coglioni hanno assunto personale in più per fare straordinari e si sono ritrovati con incassi uguali a prima se non addirittura calati. Un mesetto fa è uscita perfino la proposta di scontare una tassa (non ricordo quale) per ripagare sti fenomeni che han creduto che Expo li facesse diventare milionari.

Questo è il primo articolo che ho trovato, se ne trovo altri li linko:
http://www.siamomilanesi.it/it/home/la-calamita/2015/effetto-expo-ma-ristoranti-e-negozi-non-lo-hanno-sentito-p1305/

Mi chiedo come pensavano di poter aumentare gli incassi in città, la maggior parte dei fessi che è andata ad Expo ha fatto tutto in giornata, eventi seri che potessero attirare turisti verso Milano città non ve ne erano, apparte il solito trituramento di maroni collegando Leonardo da Vinci ad ogni cagata di cane e minchiatine insulse.
Triste, perchè sia il governo che gli enti locali hanno dimostrato di non essere assolutamente in grado di organizzare neanche una sagra di paese. Chi ne pagherà le conseguenze? Chissà...

DarthLagan
Inviato: 7/11/2015 11:20  Aggiornato: 7/11/2015 11:20
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/7/2012
Da: Torino
Inviati: 190
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
Citazione:
...il solito sperpero di denaro all'italiana...e poi tutti quei tempi di attesa per vedere praticamente il nulla!Ma è stato ridicolo...


Un Expo sulla sostenibilità alimentare sponsorizzato da multinazionali che hanno affamato interi popoli, mi son sempre chiesto come abbiano fatto quei 21 milioni di coglioni a bersi la balla della sostenibilità alimentare.

Calipro
Inviato: 7/11/2015 11:34  Aggiornato: 7/11/2015 11:34
Ho qualche dubbio
Iscritto: 13/1/2015
Da:
Inviati: 115
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
“file corrotto” - Perfino i file dell'Expo sono corrotti!

Direi di aspettare a lagnarci: adesso arriva il mitico ponte sullo stretto.


L'Expo è stato un test psicologico per vedere se la mandria riesce a bersele proprio tutte. Direi che sta reagendo bene: non ho visto scossoni a livello di sondaggi.

Quindi avanti tutta col mitico ponte, sacro graal dell'appalto mafioso.

infosauro
Inviato: 7/11/2015 12:33  Aggiornato: 7/11/2015 13:03
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/5/2008
Da: questo mondo (credo)
Inviati: 2375
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
Citazione:
Hai letto il finale dell'articolo?
Citazione:
[...]La posizione del Comune - Le titubanze degli esercenti non sono condivise da Palazzo marino. A rispondere è l’assessore al Commercio, Franco D’Alfonso: “Basta guardarsi in giro e l'effetto si vede, gli alberghi sono pieni. Le periferie magari non hanno avuto benefici, ma non sono mai il primo posto dove si va quando si visita un luogo nuovo. In città girano 350mila persone in più al giorno di media: Milano ha svoltato, è una città ormai stabilmente entrata tra le prime dieci mete turistiche d'Europa”.

Il grande classico dei ristoranti pieni riletto in chiave alberghiera.

"It's just a ride"
William Melvin "Bill" Hicks, l'ultimo degli hippy, il primo dei complottisti (a comparire in TV).
Nihander
Inviato: 7/11/2015 12:43  Aggiornato: 7/11/2015 12:43
Ho qualche dubbio
Iscritto: 22/2/2012
Da:
Inviati: 266
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
Sono totalmente off topic, ma voglio dirlo lo stesso

Una buona notizia:

Giorno di festa in SIerra Leone: oggi il Paese é stato ufficialmente dichiarato "Ebola free", questa epidemia è finita. EMERGENCY ha contribuito in modo determinante a questo risultato. Grazie a tutti coloro che lo hanno reso possibile, assumendosi responsabilità e rischi in un lavoro massacrante durato più di un anno.

MaxpoweR
Inviato: 7/11/2015 13:20  Aggiornato: 7/11/2015 13:20
So tutto
Iscritto: 27/8/2014
Da:
Inviati: 18
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
21 Milioni di bovini...Nemmeno così tanti a pensarci bene, pensavo peggio.

Gli esseri superiori dello spazio lontano potrebbero non volerci svelare i segreti della vita perche' non siamo pronti.
Ma forse cambieranno musica dopo un po' di tortura. (cit.)
Calvero
Inviato: 7/11/2015 13:51  Aggiornato: 7/11/2015 15:35
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
Citazione:
Calvero, devi togliere, dai 20 milioni, gli stranieri e gli studenti obbligati ad andare.


Capisco. Ci mancherebbe, e non sono ironico.

Ma direi che obbligati, siamo obbligati solo a morire. E i genitori che cazzo esistono a fare? ... solo a comprare smartphone da 500, 600, 700, 800, 900 euro? (magari a rate, of course) altrimenti il figlio sbatte i piedi fino a consumarsi i calcagni (e qualcuno ad ammazzare anche i suoi, se non glielo comprano) se no si sente escluso, poverino; così impara subito che senza Tom Tom non riuscirebbe neanche a trovare la figa della sua morosetta? ...

Dove sono i genitori? e non quelli UNO e DUE ... dove sono finiti? per la madonna ...

... quelli capaci di:

"La mi scusi, signor istituto scolastico e la signora maestra, o'caro professore, ma io ai miei figli CI voglio bene assai, e non autorizzo a mandarli a puttane, sarebbe gradito investireste culturalmente e organizzereste gite che non siano legate a fiere propagandistiche; mi pare che in Italia non manchino siti di interesse culturale e di valore inestimabile cui poter ripiegare, grazie per l'attenzione, firmato - un genitore degno di questo nome"

... e gli stranieri? ... perché? OHMYGOD! non hanno internet? Cristoforo Colombo!! (che neanche ha scoperto l'America) ma come? se hanno anche le linee che viaggiano alla velocità della luce rispetto alle nostre; ma come?


... ma se io, ultimo pirla italiota, so tutto di "io sono Charlie Brown" e le buffonate Parigine ... e loro? e loro non sanno un cazzo dell'Italia fondata su un sistema mafioso, clientelare, compromesso nel DNA cantato e deriso in ogni telegiornale? ... ECCHECCAZZO, ma allora dobbiamo proprio trattarlo male il nostro Francis Ford Coppola!: e che minchia ha fatto a fare quel programma educativo? sì quello, com'era titolato? ah sì, The Godfather (se non sbaglio, mi sembra abbastanza famoso come filmetto) ...

... ma se in Francia prendono per il culo (per usare un eufemismo) ogni 3x2 la politica italiota in ogni cazzo di studio televisivo; beffeggiano la nostra indole degradata per ciò che concerne l'onestà e l'etica nelle istituzioni, ogni giorno... cazzo, ma sono proprio distratti eh.... perdincibaccoperbaccolina

... e poi, ma non era già negli anni '70 che in un editoriale tedesco avevano proposto in copertina un'immagine scandalo? e tutti gli italioti e le istituzioni a urlare "Non è vero! non esageriamo!"; hanno già scordata la fotografia e il documento annesso? ... cazzo, ma se per rinfrescarci la memoria fanno saltare per aria Falcone e Borsellino, e prima Dalla Chiesa, poi c'è Mattei, Pasolini ... poi gli epurati, e poi... eccetera ... eccetera ...

... e per tutte le balene! ma dove vivono questi stranieri?? ... ma non viviamo (così mi dicono dalla regia) nel cazzo-villaggio-fottuto-globale?

Vogliamo essere buoni, Infosauro? ... Siamo buoni? ...leviamo un milione? dai! ... facciamo DUE milioni, olè: fatta! ... e non se ne parla più, per quelli che proprio ci sono caduti dentro, e cosa cambia?

Sai la risposta meglio di me.

Buon appetito


Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Parsifal79
Inviato: 7/11/2015 14:16  Aggiornato: 7/11/2015 14:16
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...

pragmatico
Inviato: 7/11/2015 14:57  Aggiornato: 7/11/2015 18:02
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/3/2015
Da:
Inviati: 190
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
@Antdbnkrs

"Io non ci sono stato, quindi non lo so, ma chi c'e' stato mi ha detto che facevano pagare 1 euro per la toilette... 21 milioni di persone che vanno al bagno almeno 3 volte al giorno sono altri 63 milioni di euro "

A parte che se era una fiera del cibo e si mangiava i ristoratori non penso siano tra le categorie che ci hanno guadagnato, ma visto che hai problemi a leggere i dati e le cifre sopra citate , potrai dare ulteriore sfogo al tuo nazionalistico attaccamento alle teorie piddorenziane con un'altra grande opera il ponte sullo stretto .
A meta ponte metteranno dei vespasiani con fermata d'emergenza per gli incontinenti , prezzo del servizio 10 euro.

In piu per recuperare i costi di costruzione e gestione lo faranno anche brutto , cosi farà cacare e le fermate ai bagni intermedi aumenteranno

Pyter
Inviato: 7/11/2015 16:07  Aggiornato: 7/11/2015 16:09
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
La tessera del PD quale interesse può avere?

Giusto da mettere sotto la gamba di un tavolo se dondola......



Sarebbe l'unico vero contributo del PD alla legge di stabilità.




Per chi compra il biglietto del Giubileo il Vaticano regala quello per il gay-pride.
Affrettatevi perché è solo ai primi due milioni.

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
hendrix
Inviato: 7/11/2015 19:37  Aggiornato: 7/11/2015 19:37
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/9/2006
Da:
Inviati: 1048
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
E' una tabella presa da fB, ho controllato solo Shanghai, record assoluto di presenze, ma i dati ufficiali danno 65 milioni, non 73.
Comunque è interessante il rapporto con le altre edizioni.


Paracelso
Inviato: 8/11/2015 1:08  Aggiornato: 8/11/2015 1:14
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/8/2012
Da:
Inviati: 79
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
Non ci sono andato.

Magari sarà pure ed evidentemente stato...interessante...

Non riesco a fare mente locale circa conoscenti che ci siano andati.

Non ho la più pallida idea di chi possa aver frequentato quel luogo...

Se mi avessero regalato un biglietto d'ingresso, l'avrei utilizzato per filtrare qualche simpatica combustione da inalare.

Che si autopossiedano!


BOICOTTAGGIO! Oltre ogni pigrizia.
(anche se comunque, a 'sto punto, purtroppo abbiamo già pagato. Tutti.)

Tricky
Inviato: 8/11/2015 7:24  Aggiornato: 8/11/2015 7:24
Ho qualche dubbio
Iscritto: 11/6/2012
Da:
Inviati: 72
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
Citazione:
... ma se in Francia prendono per il culo (per usare un eufemismo) ogni 3x2 la politica italiota in ogni cazzo di studio televisivo; beffeggiano la nostra indole degradata per ciò che concerne l'onestà e l'etica nelle istituzioni, ogni giorno... cazzo, ma sono proprio distratti eh.... perdincibaccoperbaccolina


Bah....in Francia prendono per il culo chiunque non è francese,non mi preoccuperei più di tanto.

KosmokratoR
Inviato: 8/11/2015 9:00  Aggiornato: 8/11/2015 9:00
So tutto
Iscritto: 22/6/2015
Da: Brixia
Inviati: 6
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
Io personalmente non ci sono andato, semplicemente come forma di protesta contro il sistema falso democratico io non ci sto!
Colleghi di lavoro e amici sono andati, dicendomi '' ei ma è bellissmio devi andare amico'' io rispondo, guarda amico per come la vedo expo è mafia ed io non voglio certo favorire la suddetta, ovviamente sono stato deriso sentendomi dire '' e ma non è vero niente sono solo notizie per screditare tutto il lavoro e devi andare eprchè merita''
Quindi siamo alle solite, i pecoroni o le masse come vogliamo chiamarle sono una metastasi del mondo moderno e cambiare questo paese a queste condizioni è impossibile.

Non son degno di partecipare alla tua messa ma di soltanto una parola ed io sarò salvato.
Pyter
Inviato: 8/11/2015 10:39  Aggiornato: 8/11/2015 10:39
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
Non è importante la quantità, ma la qualità. E quasi la metà di quei ventidue milioni di visitatori sono piddini.

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
Parsifal79
Inviato: 8/11/2015 11:07  Aggiornato: 8/11/2015 11:07
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
KosmokratoR
Citazione:
cambiare questo paese a queste condizioni è impossibile.


direi che è difficile, molto difficile, ma impossibile lo è solo se non ci si prova

Calvero
Inviato: 8/11/2015 13:29  Aggiornato: 8/11/2015 13:32
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
Citazione:
Bah....in Francia prendono per il culo chiunque non è francese,non mi preoccuperei più di tanto.


Credo tu possa intuire che io non ho di queste preoccupazioni in scaletta, diciamo che ho delle priorità - prima di queste, e più importanti: tipo rassettare i calzini nel comodino.

Detto ciò, voglio dire: che'mme'frega scusa ... e come disse una volta Sertes, finanche fosse Hitler in persona a dire una cosa giusta, la cosa rimarrebbe giusta comunque, e la difenderei a prescindere - in quanto tale.

Intanto, i francesi (popolo che mi sta altamente sul cazzo), potremmo tacciarli di vanità o superbia, o quel cazzo che vuoi tu, ma non certo di superficialità; ma mettiamo anche così non fosse: il mio esempio stava e sta a dire che oggi come oggi la consapevolezza del cosiddetto "straniero", in certi ambiti e - parimenti - la sua non/consapevolezza, può dipendere solamente da una colpa e non certo da un'impossibilità...

... oggi come oggi nel villaggio globale, il non sapere - è solo questione di non volerlo sapere


...end of story

PS

E adesso, tutti a tifare Valentino

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Arthur_II
Inviato: 8/11/2015 15:02  Aggiornato: 8/11/2015 15:02
So tutto
Iscritto: 7/2/2012
Da:
Inviati: 27
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
Io all'Expo ci sono andato in giornata. Ho trovato molte critiche più che legittime (opere non concluse ecc..) mentre per quanto riguarda il ritorno economico non sono certo dei dati. Il sole 24 ore parla di crescita di PIL generato, migliore rispetto alle previsioni (0,3-0,4%), che se ho calcolato bene potrebbero quindi essere 6-8 miliardi di Euro, poi bisognerebbe capire se ha creato ponti e contratti che dureranno anche per il futuro. Il numero di biglietti venduti è importante, perchè una maxi-struttura del genere trova senso se sono in tanti a visitarla, e perchè l'opinione dei singoli visitatori è importante, pur non essendo economicamente il fattore più rilevante.
E' istruttivo vedere alcuni padiglioni, ma per dirla tutta, credo sia più istruttivo andare a visitare le coltivazioni, le cantine che producono i vini, i caseifici ecc... piuttosto che vedere tanti schermi lcd.
Comunque per me è stata una giornata gradevole.

f5e
Inviato: 8/11/2015 22:32  Aggiornato: 8/11/2015 22:32
So tutto
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 25
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
io ci sono stato a fine giugno, non c'era quasi nessuno in giro, poche centinaia di persone e zero code, lo stesso in giro per milano c'erano pochi turisti. L'ho visitato per interesse architettonico, dopo aver visitato quello di shanghai. In confronto a quello cinese quello italiano sembrava una sagra paesana, giustamente riassunto dal padiglione olandese con le giostrine ed il camioncino dei panini.
Dal punto di vista delle esposizioni c'era veramente poco di concreto, solo tanti schermi e video inutili. Forse l'unico padiglione mirato era quello francese. Il padiglione delle aziende del cibo italiano era relegato in un angolo ed abbandonato a se stesso.

La cosa triste è il fatto che alla fine verrà tutto distrutto ed abbandonato, e questa è la cosa peggiore di tutte.

potrebbe facilmente essere donato e trasformato in un nuovo distretto dell'arte con il 798 art district di perchino e dare veramente una svolta a milano...ma questo non interessa più a nessuno ormai.

Tutto l'expo poteva benissimo essere realizzato dentro alla fiera milano facendo anche una figura migliore.

alla fine mi è rimasta una domanda...ma se doveva attirare investitori, uno straniero che cosa doveva fare se non c'era nessun informatore di nessuna azienda o paese?

citron
Inviato: 8/11/2015 22:47  Aggiornato: 8/11/2015 22:47
Ho qualche dubbio
Iscritto: 22/8/2008
Da: Milano
Inviati: 31
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
Io ci sono stato, sia per lavoro che in visita privata.
Le critiche che leggo sono al 90% esatte (a parte la cazzata dei bagni a pagamento), solo che ci sono una serie di fattori un po' più sottili da dover prendere in considerazione e che possono descrivere un quadro diverso.

Con Expo la città di Milano si è data una scossa, sono state create nuove infrastrutture, la zona della Darsena è letteralmente rinata, e la stessa zona dove sorge Expo non era questo paradiso bucolico che si tende a descrivere. Adesso avrà una sua collocazione, al crocevia di 2 autostrade, con l'alta velocità, reti ferroviarie locali, metro, connessioni in fibra ottica; un polo innervato con tutte le migliori tecnologie e pronto per ospitare aziende, università e start up.

Vi confesso che mi sono anche un po' innamorato di Expo, l'ho visto crescere giorno dopo giorno passando davanti in autostrada. E comunque fino ad un attimo prima di entrare ero ipercritico, e allineato ala visione pessimista che leggo nei commenti.

Il fatto è che appena ho varcato la soglia di quel luogo sono stato travolto da una emozione fortissima.

È difficile da spiegare ma li dentro ci trovavi persone di 140 nazionalità diverse, l'opera in se è stato un vero capolavoro di ingegneria di cui come italiano, francamente mi sento orgoglioso. È vero, c'è stata la corruzione, gli scandali, ecc. ma caspita quell'organismo per 6 mesi ha funzionato e, avendoci lavorato dentro, posso garantirvi che era un organismo alquanto complesso.

Chi non c'è stato queste cose non può capirle, e non posso biasimarlo.

Comunque io da piccolo imprenditore posso garantirvi che Expo ha rimesso in moto Milano, come è quantificabile tutto ciò?

"Che notizie oggi?"
"Zero assoluto".
"Magnifico. Mandiamo tre inviati e titoliamo 'tragico vuoto'".

Altan
Calvero
Inviato: 9/11/2015 0:24  Aggiornato: 9/11/2015 9:39
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
Citazione:
Vi confesso che mi sono anche un po' innamorato di Expo, l'ho visto crescere giorno dopo giorno passando davanti in autostrada. E comunque fino ad un attimo prima di entrare ero ipercritico, e allineato ala visione pessimista che leggo nei commenti.


Anch'io, come tanti, sono innamorato di film che poggiano la loro struttura sugli archetipi e quanto di buono e latente si muove nel nostro inconscio: - si chiama propaganda.

Funziona, lo si capisce da quello che scrivi, e purtroppo in buona fede; funziona appunto (per dirne una su milioni di strategie e lavori degli spin doctor) anche [e fondamentalmente] nei meccanismi pubblicitari, quando vedi un bambino di pochi mesi che sorride alla mamma, la mamma a lui e lui - il papà - che orgoglioso guarda la strada davanti a sé ... mentre la sua nuova Audi metallizzata sfreccia in un orizzonte bucolico; e i tuoi sentimenti, vengono toccati e fatti vibrare nelle loro corde migliori ...

...e questo è l'esempio più basilare, più elementare, che sono la punta dell'iceberg con cui ci lavano il cervello; non c'è bisogno di appigliarsi a fare analogie migliori, accontentiamoci - se siamo umili - di queste; e il concetto si espande man mano. Tu, dicevi in soldoni, che hai respirato un'aria umana - lì dove più razze dimostrano che siamo tutti fratelli ... ma certo che sì, e non sono ironico ...

... perché mischi quel che c'è di umano con quello che --->MAI<--- trascenderà nei fatti, ed è il sistema che hai sotto il naso, adesso, ad esserne la prova, che è il risultato di queste migliaia e milioni di imprese e fenomeni "economici", di FIERE e giullari colorati, che alla fine portano sempre più al depauperamento del popolo e all'arricchimento di sistemi sempre più piramidali, sempre più acuti, sempre più cinici, sempre più elitari, sempre più lobbistici ... grazie alle tue emozioni prese, rubate, ingoiate e cagate dalla prossima manovra finanziaria

... e laddove vi sarà un qualche guadagno, chiamiamolo da 10 punti, ecco l'anno a seguire te lo ritroverai nel culo e con il valore di 100 punti. Che è quello che sta accadendo adesso, ed è il risultato di decadi propagandistiche di cui non sei più capace di scinderne i meccanismi...

... ché quello che c'è di buono, muore nel momento stesso in cui nasce. Ma non quello che c'è di cattivo.

La verità è che il BENE è la facciata, la superficie, quella che abbacina e colpisce i tuoi occhi; e il MALE, quello -->mai<--- è visibile: sono i suoi piccoli SEMI.

E quando tu dici:

Citazione:
Chi non c'è stato queste cose non può capirle, e non posso biasimarlo.


No? ... dici? ... mica siamo bambini o nati ieri, senza offesa o intenti provocatori; è che molte cose si capiscono ugualmente; così, per esempio, come tu sai che per "tuo figlio" qualcosa può essere un male anche se in "quel locale" tu MAI ci hai messo piede, eppure lo sai, e come lo sapresti mai? ohibò

Ti sei affezionato: è umano, è naturale, ahimé: perché tu sei buono: per questo ti fottono. It's propaganda Baby

Ti faccio un parallelo

Anche se guardi Munich (se l'hai visto il film), ecco che apprezzi il senso della vita e non ti accorgi che mentre pare che il film abbia una visione obiettiva nell'infinita disputa tra israeliani e palestinesi, ecco che in realtà non razionalizzi a livello conscio (perché non te ne danno la possibilità) che solo le donne del commando israeliano, aspettano bambini, sono dolci ...eccetera ... che soltanto loro del commando israeliano - vivono situazioni quotidiane che viviamo anche noi, con casalinghe di famiglia, cene in famiglia, mentre i palestinesi sono spietati, certo, quanto gli israeliani, certo - anche loro; ma non ti sei accorto che solo a una fazione hanno dato il lato umano; dipinta come umanamente interconnessa con lo spirito della vita, della gioia e dell'amore ...

..It's propaganda Baby

... e quando tu dici:

Citazione:
Con Expo la città di Milano si è data una scossa, sono state create nuove infrastrutture, la zona della Darsena è letteralmente rinata, e la stessa zona dove sorge Expo non era questo paradiso bucolico che si tende a descrivere. Adesso avrà una sua collocazione, al crocevia di 2 autostrade, con l'alta velocità, reti ferroviarie locali, metro, connessioni in fibra ottica; un polo innervato con tutte le migliori tecnologie e pronto per ospitare aziende, università e start up.


E te l'hanno fatta bere in un sol sorso, e mentre ti accoccoli in un valore positivo di 10 punti, non rifletti più su quanto un valore di 100, boicottando pesantemente l'evento, al punto di non poterlo neanche minimizzare, avrebbe portato esponenzialmente a prendere coscienza e a puntare il dito sul malaffare ... ma non lo facciamo, perché sanno come siamo fatti e ci pilotano con le emozioni, loro che sono pragmaticamente politici ed economici

... cioè quello che tu appoggi così in buona fede, adesso, quando sorridi all'assassino che ti tiene la mano per non farti cadere, mentre con l'altra dietro la schiena stringe il pugnale...

... ed è così, e sta andando proprio così; perché l'onda del malaffare continua e ci calpesterà tutti, e nessuno vuole prenderne coscienza. Perché ognuno trova sempre il suo angolino di prato verde, il suo spicchio di bontà fine a se stessa, e s'illude che quel colore riguardi la realtà nei suoi punti di forza.

Non per nulla l'inferno è lastricato di buone intenzioni.

Che sia mai la volta che si capisca il senso di questa massima.

Ma la vedo dura. Sempre più dura.

Riprendo nuovamente dei tuoi passaggi, che sono ottimi spunti per capire quanto profondamente abbiamo perso il senso del buon senso.

Citazione:
... e allineato ala visione pessimista che leggo nei commenti.


Realista vorrai dire.

Ma tu dici pessimista ... ci ritroviamo fra due anni

Citazione:
Adesso avrà una sua collocazione, al crocevia di 2 autostrade, con l'alta velocità, reti ferroviarie locali, metro, connessioni in fibra ottica; un polo innervato con tutte le migliori tecnologie e pronto per ospitare aziende, università


Ma quando la finiremo con queste stronzate - noi popolo: tecnologia, correre correre, sempre di più, arrivare sempre prima ...

... ma la vogliamo capire che stiamo impazzendo? ... non solo economicamente, ma anche esistenzialmente: siamo un modello INFINITO in un sistema FINITO ... la capiamo o no una buona volta? ... ma la capiremo che tutto questo dovrà collassare? che non è più sostenibile?

Citazione:
... , università


Per cooooosa? per dare lavoro a chi? ...che stiamo affondando nella ambizioni più stupide della storia umana ... e per studiare ancora! ancora cosa? ... cosa c'è più da capire? ... che siamo ancora fermi alla chemioterapia ----> nelle UNIVERSITA'

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Parsifal79
Inviato: 9/11/2015 1:27  Aggiornato: 9/11/2015 1:48
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
citron
Citazione:
Comunque io da piccolo imprenditore posso garantirvi che Expo ha rimesso in moto Milano, come è quantificabile tutto ciò?


una montagna di soldi buttati nel cesso, della quale ti è arrivata qualche briciola che poi dovrai dovremo ripagare con gli interessi, quando arriverà il conto, ti fa esultare e gridare al nuovo miracolo.... milanese?

un imprenditore orgoglioso dei costi che superano i ricavi è la prima volta che mi capita di sentirlo!


costi OBBLIGATORI per tutti...

maggiori di:

ricavi per pochi...

... wow che bella trovata economica per "rimettere in moto Milano"!

da premio Nobel!

manofmonk
Inviato: 9/11/2015 4:03  Aggiornato: 9/11/2015 4:03
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/2/2015
Da: LUNA
Inviati: 153
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
Citazione:
Con Expo la città di Milano si è data una scossa, sono state create nuove infrastrutture, la zona della Darsena è letteralmente rinata, e la stessa zona dove sorge Expo non era questo paradiso bucolico che si tende a descrivere. Adesso avrà una sua collocazione, al crocevia di 2 autostrade, con l'alta velocità, reti ferroviarie locali, metro, connessioni in fibra ottica; un polo innervato con tutte le migliori tecnologie e pronto per ospitare aziende, università e start up.

Vi confesso che mi sono anche un po' innamorato di Expo, l'ho visto crescere giorno dopo giorno passando davanti in autostrada. E comunque fino ad un attimo prima di entrare ero ipercritico, e allineato ala visione pessimista che leggo nei commenti.

Il fatto è che appena ho varcato la soglia di quel luogo sono stato travolto da una emozione fortissima.

È difficile da spiegare ma li dentro ci trovavi persone di 140 nazionalità diverse, l'opera in se è stato un vero capolavoro di ingegneria di cui come italiano, francamente mi sento orgoglioso. È vero, c'è stata la corruzione, gli scandali, ecc. ma caspita quell'organismo per 6 mesi ha funzionato e, avendoci lavorato dentro, posso garantirvi che era un organismo alquanto complesso.




Quando non ci sarà più posto all'inferno, i morti cammineranno sulla terra.
MadYari
Inviato: 9/11/2015 9:27  Aggiornato: 9/11/2015 9:27
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/10/2015
Da: Italia
Inviati: 55
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
@Calvero


Anch'io, come tanti, sono innamorato di film che poggiano la loro struttura sugli archetipi e quanto di buono e latente si muove nel nostro inconscio: - si chiama propaganda.


Semplicemente fantastica!
Mi inchino, maestro...


"Ogni problema ha tre soluzioni: la mia soluzione, la tua soluzione e la soluzione giusta"
Platone
MadYari
Inviato: 9/11/2015 9:45  Aggiornato: 9/11/2015 9:45
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/10/2015
Da: Italia
Inviati: 55
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
Vorrei umilmente ricordare che "qualcuno", più di "qualcuno", già da tempo aveva mostrato, spiegato, argomentato, provato che sarebbe stata un inchiappettata generale con tanto di fischio finale.

Ce lo avevano detto, ma erano dei gufi. Io ogni giorno per due mesi mi sono beccato colleghi in pausa pranzo elogiare EXPO.
Ma alla domanda molto semplice: "ma tu ci sei andata/o per? Il tema dell'evento? Sponsorizzato da chi?!?

MA ANDATEVENE AFFFFF.....................!!!!

Vedrete nei prossimi 2/3 anni quante belle sorprese nelle nostre già perforate tasche avremo!!!

Ogni persona che ha effettuato l'ingresso c'aveva scritto sulla fronte un bel cartello: VI PREGO INCHIAPPETTATEMI ANCORA, NON MI BASTA MAI!

Fessi... e sono quelli che poi si lamentano di tutto, che non vanno a votare e balle varie....

come si dice da me: SCHIAFFI ANDATI A MALE


"Ogni problema ha tre soluzioni: la mia soluzione, la tua soluzione e la soluzione giusta"
Platone
MadYari
Inviato: 9/11/2015 10:00  Aggiornato: 9/11/2015 10:00
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/10/2015
Da: Italia
Inviati: 55
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
@ Citron

Perdonami ma non capisco come fai a dire che ti sei innamorato di EXPO se l'opera alla fine manco l'hanno finita.

Per me è come dire che hai scopacchiato alla grande con la tipa che finalmente ti si fila, ma senza averlo tirato fuori dalle mutande.

Insomma, come i Fonzies, se non lecchi le dita godi solo a metà.



"Ogni problema ha tre soluzioni: la mia soluzione, la tua soluzione e la soluzione giusta"
Platone
alsecret7
Inviato: 9/11/2015 10:08  Aggiornato: 9/11/2015 10:08
Mi sento vacillare
Iscritto: 11/6/2007
Da:
Inviati: 561
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
poveracci sti italiani!

poveraccio
Inviato: 9/11/2015 10:32  Aggiornato: 9/11/2015 10:32
Ho qualche dubbio
Iscritto: 2/3/2010
Da: Terra
Inviati: 82
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
Noooooo. Calvero, l'università non me la puoi toccare. No, no e NO!
La ricerca è il vero motore vitale dell'economia italiana. Tutta la storia dell'uomo si impernia sulla ricerca; vedi i grandi Leonardo, Montalcini, Galileo, Tesla e tantissimi altri. Se non fosse per costoro saremmo ancora all'età della pietra.
Invece di andare comodamente al supermercato e trovare tutto dovremmo camminare nei prati sporchi e umidi a raccogliere radici ed erbacce dure e amare, arrampicarci sugli alberi come scimmie per una mela marcia. Saremmo ignoranti come capre e sporchi come maiali. Se poi ti ammalassi moriresti subito, senza le medicine. Potresti finire divorato da un orso o sotto ad un albero. Non avresti la possibilità di vedere i paradisi terrestri nelle isole incontaminate e selvagge. Passare il tuo tempo libero a rilassarti con gli amici e un buon bicchiere di vino. Quando piove saresti costretto a stare tutto il tempo in una grotta buia e umida invece di passeggiare in un bel centro commerciale o farti un bel giro su quell'audi che disprezzi tanto.
Non ci sarebbe neanche il Natale, così magico, pieno di cari e teneri ricordi della tua infanzia... l'albero... le lucine... il presepe... il profumo del panettone, delle lasagne, della cioccolata.
Siamo una nazione evoluta. Possiamo avere tutto con un click. Parliamo con chiunque in qualunque parte del mondo. Puoi sapere qualunque cosa in un attimo.
Tutto questo grazie alla ricerca, e tu me la vorresti bloccare?!
E il lavoro? Oggi possiamo lavorare giorno e notte mentre prima morivi di fame, senza un lavoro, senza una casa, senza un' auto. E senza lavoro non avresti il diritto alle vacanze, alla pensione, alla sanità pubblica, alla scuola pubblica.
Mi dispiace ma la ricerca non si tocca. Specie quella scientifica.

Calvero
Inviato: 9/11/2015 11:33  Aggiornato: 9/11/2015 11:33
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
Citazione:
Noooooo. Calvero, l'università non me la puoi toccare. No, no e NO!
La ricerca è il vero motore vitale dell'economia italiana. Tutta la storia dell'uomo si impernia sulla ricerca; vedi i grandi Leonardo, Montalcini, Galileo, Tesla e tantissimi altri. Se non fosse per costoro saremmo ancora all'età della pietra.
Invece di andare comodamente al supermercato e trovare tutto dovremmo camminare nei prati sporchi e umidi a raccogliere radici ed erbacce dure e amare, arrampicarci sugli alberi come scimmie per una mela marcia. Saremmo ignoranti come capre e sporchi come maiali. Se poi ti ammalassi moriresti subito, senza le medicine. Potresti finire divorato da un orso o sotto ad un albero. Non avresti la possibilità di vedere i paradisi terrestri nelle isole incontaminate e selvagge. Passare il tuo tempo libero a rilassarti con gli amici e un buon bicchiere di vino. Quando piove saresti costretto a stare tutto il tempo in una grotta buia e umida invece di passeggiare in un bel centro commerciale o farti un bel giro su quell'audi che disprezzi tanto.
Non ci sarebbe neanche il Natale, così magico, pieno di cari e teneri ricordi della tua infanzia... l'albero... le lucine... il presepe... il profumo del panettone, delle lasagne, della cioccolata.
Siamo una nazione evoluta. Possiamo avere tutto con un click. Parliamo con chiunque in qualunque parte del mondo. Puoi sapere qualunque cosa in un attimo.
Tutto questo grazie alla ricerca, e tu me la vorresti bloccare?!
E il lavoro? Oggi possiamo lavorare giorno e notte mentre prima morivi di fame, senza un lavoro, senza una casa, senza un' auto. E senza lavoro non avresti il diritto alle vacanze, alla pensione, alla sanità pubblica, alla scuola pubblica.
Mi dispiace ma la ricerca non si tocca. Specie quella scientifica.


Ti sei dimenticato di menzionare come abbiamo imparato ad addrizzare le banane col culo

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Sertes
Inviato: 9/11/2015 11:45  Aggiornato: 9/11/2015 11:45
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
@Calvero: Applausi

@Poveraccio:
Citazione:
Oggi possiamo lavorare giorno e notte mentre prima morivi di fame, senza un lavoro, senza una casa, senza un' auto.


A parte che hai messo nello stesso intervento "progresso" e "lavorare giorno e notte", il tocco di classe è menzionare l'auto:


Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
Tricky
Inviato: 9/11/2015 12:13  Aggiornato: 9/11/2015 12:13
Ho qualche dubbio
Iscritto: 11/6/2012
Da:
Inviati: 72
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
TOTÒ - Una lettera?
CAFONE- Una lettera de carta, sa...
TOTÒ - E perché, le lettere si scrivono di porcellana?
CAFONE- Eh, non si può sape'...
TOTÒ - Dunque. Lei è ignorante?
CAFONE -Io? Si.
TOTÒ - Bravo, bravo. Viva l'ignoranza! Tutti così dovrebbero essere...
CAFONE -Eh...
TOTÒ - E se ha dei figliuoli, non li mandi a scuola, per carità!
CAFONE -No, io figli nun tengo...
TOTÒ - Li faccia sguazzare nell'ignoranza...

MadYari
Inviato: 9/11/2015 12:25  Aggiornato: 9/11/2015 12:25
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/10/2015
Da: Italia
Inviati: 55
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
"La ricerca è il vero motore vitale dell'economia italiana"


Infatti vediamo come i nostri gLandi politici stiano investendo MASSICCIAMENTE nella ricerca. Soprattutto ci sono cosi tanti investimenti che la fuga dei cervelli è un romanzo del Mago Oronzo.


"Tutta la storia dell'uomo si impernia sulla ricerca; vedi i grandi Leonardo, Montalcini, Galileo, Tesla e tantissimi altri."


Se rileggi da solo i nomi che hai preso ad esempio....a parte la Montalcini gli altri vennero riconosciuti MOOOLTO dall'establishment del tempo.
Lasciamo perdere.
Infatti TUTTE le scoperte di Tesla come molti altri sono STATE TUTTE MESSE IN PRATICA VERO!?!?

"Invece di andare comodamente al supermercato e trovare tutto dovremmo camminare nei prati sporchi e umidi a raccogliere radici ed erbacce dure e amare, arrampicarci sugli alberi come scimmie per una mela marcia."

Problema già ampiamente risolto dai nostri antenati in maniera estremamente più intelligente del supermercato. Hanno infatti capito e sviluppato l'agricoltura e l'allevamento del bestiame abbandonando la vita nomade. Sono passate quante migliaia di anni da quell'evento??


"Saremmo ignoranti come capre e sporchi come maiali"

Perchè è cambiato qualcosa? quante migliaia di anni sono passate e ancora ci si ammala di raffreddore? Per favore. 2000 mila anni minimo se prendiamo come partenza l'anno 0.
Sporchi magari come allora no, ma stupidi MOOOLTO di più di allora.

"Potresti finire divorato da un orso o sotto ad un albero."

Anche questo risolto brillantemente dai nostri antenati poco più che bipedi. Quindi senza fucili laser o navicelle spaziali a guisa di Guerre Stellari.

"Non avresti la possibilità di vedere i paradisi terrestri nelle isole incontaminate e selvagge. "


Neanche oggi per l'80% della popolazione mondiale. Guardare in TV o in internet non vale come "goderseli".

"Passare il tuo tempo libero a rilassarti con gli amici e un buon bicchiere di vino."

Che ca....o vuol dire? anche mio nonno nelle giornate tranquille in trincea in russia riusciva a bersi un sorsetto di vino.

" Quando piove saresti costretto a stare tutto il tempo in una grotta buia e umida invece di passeggiare in un bel centro commerciale o farti un bel giro su quell'audi che disprezzi tanto."

Visto il risultato del rincoglionimento generale della popolazione direttamente proporzionale alla crescita del numero di individui che si comportano come nel tuo esempio. Stare in una grotta buia e umida per molti Str.....i sarebbe una rinascita intellettuale. Mesi rinchiusi per riflettere sulla loro vita del c...o.

"Non ci sarebbe neanche il Natale, così magico, pieno di cari e teneri ricordi della tua infanzia... l'albero... le lucine... il presepe... il profumo del panettone, delle lasagne, della cioccolata."

Magra consolazione sapendo che l'80% sdella popolazione mondiale invece mangia terra e beve sabbia. Morendo di fame. Che bel Natale di m...a.


"Siamo una nazione evoluta."

Scusa, devo ridere adesso, dopo o prima?!!?!?

"Tutto questo grazie alla ricerca, e tu me la vorresti bloccare?!"


Sti c...i. Tutto grazie al sano e duro CULO (--------------------------) cosi che si sono fatti i nostri nonni a suon di rinunce e soldini risparmiati.

Per l'ultima frase, Sertes ha risposto in maniera EGREGIA!! aggiungo il commento di Natalino Balasso: "UN GEEEEENIO!!"


La ricerca VERA SANA è morta penso almeno da 30 anni.....

Il resto sono solo supercazzole per noi creduloni.

Oppure stai parlando di "altra" ricerca. Ed io ho capito male tutto il discorso.

"Ogni problema ha tre soluzioni: la mia soluzione, la tua soluzione e la soluzione giusta"
Platone
perspicace
Inviato: 9/11/2015 12:47  Aggiornato: 9/11/2015 12:47
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
L'expo ha fatto arricchire pochi con i soldi di molti, redistribuzione al contrario.

L'expo ha fatto fare bei soldoni a quei ladri dei partiti, i politici hanno fatto cassa.

Me ne sbatto il cazzo delle infrastrutture di milano se poi non sono cazzi di fare una TAV adriatica, aridatece li sordi, che le pagassero i milanesi adesso quelle infrastrutture.

Ricerca? hai detto ricerca? hahahaha!!

una malattia che colpisce il 100% della popolazione mondiale era li 6000 anni fa ed è li perfettamente al suo posto ora, e se mai si fermasse, ci sarebbe consentito vivere o si punterebbe al contenimento? Evoluti? auto a combustione interna come 200 anni fa, lobby del trasposto su gomma che la fa da padrone, aziende che scappano all'estero dopo anni e anni di aiuti vedi FIAT.

Ricerca? Quella che il 90% degli edifici scolastici italiani non sono adatti ad educare le nuove generazioni? No strutture sportive in ogni scuola, no a laboratori di robotica in ogni scuola già dall'asilo.

Evoluti che non siam cazzi di sistemare il dissesto idrogeologico che basterebbero 50 miliardi e noi ne spendiamo 700 l'anno ma non dove dovremmo.

Reddito minimo garantito un miraggio ma si cazzo evolutissimi, che compravendono voti 80€, evoluzione inversa, che na volta esisteva la democrazia ora ci si attacca al cazzo.

facepalm un successone l'expo siamo evoluti e la ricerca, si la ricerca, la ricerca ndo sta?

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
sfruc
Inviato: 9/11/2015 13:20  Aggiornato: 9/11/2015 13:20
Ho qualche dubbio
Iscritto: 30/8/2012
Da:
Inviati: 96
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
Rosanna Spadini su cdc valuta in 18 miliardi il costo globale ed effettivo di Expò, e in 400 milioni il ricavo:
http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=15809
Non so quali siano le fonti della Spadini e, in effetti, non cambia molto se il costo effettivo sia stato di 14 o 18 miliardi, a fronte di 400 milioni di ricavo: sempre (più o meno) di un quarto si parla.

pragmatico
Inviato: 9/11/2015 13:34  Aggiornato: 9/11/2015 13:34
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/3/2015
Da:
Inviati: 190
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
@poveraccio

!!!!!!!!!!!!!

Se qualcuno sa come ci si può eliminare come utente per piacere.

Già con alcuni erà dura , ma ora il livello è sceso veramente troppo.

citron
Inviato: 9/11/2015 13:59  Aggiornato: 9/11/2015 13:59
Ho qualche dubbio
Iscritto: 22/8/2008
Da: Milano
Inviati: 31
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
@Calvero

Grazie per esserti voluto dilungare ad una disamina completa del mio commento.

Sono d'accordo con te sulla propaganda, ma il mestiere di cameraman mi ha abituato ad uno sguardo distaccato e professionale di fronte a quello che vedo.
Io ci lavoro con gli spin doctor, conosco bene le leve che muovono e posso assicurarti che sono perfettamente consapevole dei luridi meccanismi che mettono in atto.

Ma considera ad esempio questo fatto; il padiglione dell'Iran era esattamente di fronte a quello degli Usa, e tutto questo posso garantirti che ha un valore. Le persone che hanno lavorato in quelle strutture per 6 mesi hanno avuto la possibilità di conoscersi e scoprire il lato umano in quello che ti hanno sempre descritto come un nemico.

Di situazioni ed esperienze come queste posso citarne a decine, e queste persone sono tornate a casa con una idea diversa del mondo rispetto a prima.

Io credo che noi, gente del popolo, dobbiamo in ultima analisi cercare di raccogliere quello che di buono e di imprevisto si genera anche nelle situazioni più drammatiche e corrotte.
Possiamo, da dentro il sistema portare avanti delle istanze di giustizia ed equità sociale.

Questo sito, che seguo da oltre 10 anni, mi ha donato una profonda consapevolezza circa i meccanismi che regolano il funzionamento del mondo. Questa stessa consapevolezza molti utenti la sfogano in un impeto rabbioso sulla tastiera del computer e altri la convertono in una sottile e costante azione concreta nel mondo, magari agendo dall'interno dei meccanismi del sistema.

"Che notizie oggi?"
"Zero assoluto".
"Magnifico. Mandiamo tre inviati e titoliamo 'tragico vuoto'".

Altan
MadYari
Inviato: 9/11/2015 16:10  Aggiornato: 9/11/2015 16:10
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/10/2015
Da: Italia
Inviati: 55
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
@CITRON

Ma considera ad esempio questo fatto; il padiglione dell'Iran era esattamente di fronte a quello degli Usa, e tutto questo posso garantirti che ha un valore. Le persone che hanno lavorato in quelle strutture per 6 mesi hanno avuto la possibilità di conoscersi e scoprire il lato umano in quello che ti hanno sempre descritto come un nemico. Di situazioni ed esperienze come queste posso citarne a decine, e queste persone sono tornate a casa con una idea diversa del mondo rispetto a prima. Io credo che noi, gente del popolo, dobbiamo in ultima analisi cercare di raccogliere quello che di buono e di imprevisto si genera anche nelle situazioni più drammatiche e corrotte. Possiamo, da dentro il sistema portare avanti delle istanze di giustizia ed equità sociale. Questo sito, che seguo da oltre 10 anni, mi ha donato una profonda consapevolezza circa i meccanismi che regolano il funzionamento del mondo. Questa stessa consapevolezza molti utenti la sfogano in un impeto rabbioso sulla tastiera del computer e altri la convertono in una sottile e costante azione concreta nel mondo, magari agendo dall'interno dei meccanismi del sistema.


Parole sante.
Sperimentate sulla pelle essendo andato a lavorare all'estero.
Sei d'accordo con me dunque che al posto di costruire tutto l'ambaradan che hanno messo in piedi, se spendevano quei soldi per far viaggiare e conoscere le persone e culture nei paesi d'origine, il risultato sarebbe stato, forse, migliore? Più complicato magari, ma di notevole effetto e successo.

Purtroppo le persone che tu hai visto/incontrato sono poche poche rispetto all'effetto che tu descrivi. (imparare che quello descritto come "nemico" non è nient'altro che una persona normalissima cresciuta solamente in ambienti ed abitudini diverse). Per creare una massa critica che veicola questi concetti è ancora poco, ma è un inizio.
Dovremmo imparare a "prendere" quello che di buono c'è. VERISSIMO. Parlo per me, mi riesce tanto difficile. Ma qui so che è una mia "debolezza".

Molto vero quanto descritto nella tua ultima frase. Io nel mio piccolino sto già facendo delle scelte consapevoli. Stare dietro una tastiera e basta, serve ben poco.

"Ogni problema ha tre soluzioni: la mia soluzione, la tua soluzione e la soluzione giusta"
Platone
Calvero
Inviato: 9/11/2015 17:07  Aggiornato: 9/11/2015 17:15
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
Citazione:
Grazie per esserti voluto dilungare ad una disamina completa del mio commento.


L'ho fatto volentieri, perché per quanto non mi sia trovato d'accordo con le tue considerazioni, ho trovato molto cuore nelle tue parole. Credo tu sia una persona buona.

Capisco cosa mi hai detto a seguire e in qualche modo anche un altro utente ti ha già risposto in parte. Senza nessuna superbia confermo quanto ti ho detto; in ragione, non tanto delle tue motivazioni, ma di una priorità che l'Italiano continua a mancare clamorosamente...

... e che, il boicottaggio, avrebbe notevolmente lasciato quel segno che oggi come oggi è una priorità. Quello che tu hai giustamente riconosciuto, purtroppo - diciamo antropologicamente, sarà destinato ad annacquarsi.

Quanto riporti lo condivido nel principio, ci mancherebbe, ma purtroppo per noi - parole del genere ed esperienze del genere avevano un valore corroborante venti anni fa [forse ... forse trenta]; adesso non possiamo chiamarle neanche più scintille ... e verranno metabolizzate dal grande fratello ...

... ciò non significa che a livello personale non abbia un valore inestimabile, ma io ho posto in essere la mia invettiva in ordine al tanto millantato cambiamento sociale, che, così, non avverrà. Questo è il punto, ahimé.

Citazione:
Questa stessa consapevolezza molti utenti la sfogano in un impeto rabbioso sulla tastiera del computer e altri la convertono in una sottile e costante azione concreta nel mondo, magari agendo dall'interno dei meccanismi del sistema.


Figurati se non sono d'accordo

In sostanza, mettiamola con una bellissima citazione:

Sii il cambiamento che vuoi vedere.

Non posso fare interventi auto-referenziali e so di cosa parli. Purtroppo facendolo la paghi, come la sto pagando. Così vanno le cose...

... questi tempi saranno destinati prima a un controllo disumano, poi al collasso.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Parsifal79
Inviato: 9/11/2015 17:08  Aggiornato: 9/11/2015 17:13
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
Citazione:
Ma considera ad esempio questo fatto; il padiglione dell'Iran era esattamente di fronte a quello degli Usa, e tutto questo posso garantirti che ha un valore. Le persone che hanno lavorato in quelle strutture per 6 mesi hanno avuto la possibilità di conoscersi e scoprire il lato umano in quello che ti hanno sempre descritto come un nemico.









perspicace
Inviato: 9/11/2015 17:15  Aggiornato: 9/11/2015 17:15
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
L'Iran accanto ad Israele sarebbe stato qualcosa di nuovo (se cosi si può dire) mentre acanto agli USA non c'è niente di che tra poco faranno i McDonalds in Iran come conseguenza dell'accordo sul nucleare.

Dici di percepire il meglio da un prodotto di corruzione e ruberie? e perché mai? è proprio l'opposto che io chiedo, che quando c'è una cosa sbagliata adornata a festa non la si giudichi per le sue cose buone ma se ne delimitino le qualità peggiori se ne scavino le nefandezze.

I progresso è consapevolezza altrimenti diventa totalitarismo delle idee, adornato si ma non pro popolo tutt'altro.

Scusa ma non sopporto ragionamenti come "è meno peggio" il peggio e peggio anche se è meno, ed il peggio non va bene nel terzo millennio dovremmo puntare i piedi perché ci sia un reale e massiccio miglioramento non un meno peggio.

Ti faccio un esempio se tutti i miliardi spesi per l'Expo li avessero usati per costruire un università avanzata strutturalmente e infra-strutturalmente e dopo l'expo sarebbe rimasta l'università allora si sarebbe potuto parlare di miglioramento, se invece di costruire un area per le fiere avessero costruito un area scolastica un mega campus allora si sarebbe potuto parlare di eredità del expo.

Ma cosi non è stato si è preferito promuovere in sacro totem del consumismo invece della cultura.

Perché accontentarsi della neolingua che dice che l'expo ha lasciato un lascito culturale non è cosi se avessero costruito un campus forse, mi dirai che in mezzo a quello schifo c'è stata che un pochetto di cultura ma come sopra scriptum perché accettare il meno peggio come normalità non lo è.

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
Tricky
Inviato: 9/11/2015 19:17  Aggiornato: 9/11/2015 19:17
Ho qualche dubbio
Iscritto: 11/6/2012
Da:
Inviati: 72
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
Citazione:
questi tempi saranno destinati prima a un controllo disumano, poi al collasso.


Allegriaaaa.

P.K.89
Inviato: 9/11/2015 19:49  Aggiornato: 9/11/2015 19:49
Mi sento vacillare
Iscritto: 3/7/2013
Da:
Inviati: 601
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
@citron

Purtroppo anche io ci sono stato di passaggio, dopo mezza giornata sono scappato.

Assolutamente vuoto, io non ci ho trovato proprio un fico secco di tutto questo interscambio e sebbene mi ci son trovato un po per caso, devo dire che non sono entrato prevenuto, anzi ad una certa mi era sorta un po di curiosità, un po quando vai a vedere un film MARVEL, lo sai che è una cacata però sei curioso di vedere gli effetti speciali, e poi volevo vedere l'umore della gente.

1. Si cera effettivamente un sacco di entusiasmo, entusiasti di vedere dei capannoni banali, tutti ripetitivi nei contenuti, e per l'80% anche palesemente fuori tema. Se hai visto ad esempio la Thailandia capisci a cosa mi riferisco, (che bravo e buono il RE agricolo) o il Kuwait un altro obrobrio. Quindi si effettivamente hanno fatto un ottimo lavoro, hanno creato un evento, le lucine colorate ecc...

2. Io non ho visto questo scambio culturale, a meno che ascoltare 10 minuti una guida dopo 1 ora a fila è uno scambio culturale, e gli scambi tra personale dello staf mi pare un pò poca cosa per un circo di tale portata.

Dal punto di vista economico invece, non è affatto un fallimento, perchè ho visto una Milano che su più fronti stà vedendo diversi investimenti, riqualificazione di un sacco di quartieri, e sebbene anche per le grandi opere di EXPO il malaffare ci ha sguazzato nel contempo un sacco di gente ci ha lavorato, e tutta Milano si è mostrata come l'unica città continentale della penisola, (calvero so già cosa puoi pensare , solo che io stò parlando dal punto di vista della crescita economica) la forbice non si allarga per EXPO o il malaffare che ci sguazza, quello stà comunque ovunque ci siano soldi, ma si allarga perchè come al solito i beoti allucinati non sanno cogliere neanche le opportunità per le quali tanto bramano.

Parsifal79
Inviato: 9/11/2015 20:07  Aggiornato: 9/11/2015 20:11
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
oltre che tv e giornali, anche il web è pieno di sta.... roba:

http://www.tracce.it/default.asp?id=266&id2=359&id_n=49428

Tanto ancora ci sarebbe da vedere. I cluster, le aree tematiche, il supermercato del futuro... Un’ultima osservazione. Se l’obiettivo di ogni Esposizione Universale è il dialogo tra i popoli attorno ai temi più urgenti della vita del pianeta, Expo 2015 dimostra che un confronto sereno non solo è possibile, ma a Milano è già una realtà. Non sarebbe concepibile, se no, la presenza, a qualche manciata di metri l’uno dall’altro, di Padiglioni di Paesi quali Iran e Israele, Stati Uniti e Russia, i cui dipendenti entrano tutte le mattine, varcando gli stessi tornelli, in maniera ordinata, uno dietro l’altro, senza la necessità di abbattere alcuna barriera tra loro. E di questi tempi non è un fatto proprio irrilevante
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

"un confronto sereno non solo è possibile, ma a Milano è già una realtà"

.... mi sto commuovendo.... non riesco a trattenere le lacrime

mi sembra evidente che l'expo sia un miracolo voluto da Dio, in barba ai gufi e ai rosiconi, per il bene dell'umanità!

Addirittura "varcando gli stessi tornelli, in maniera ordinata"..... senza farsi esplodere!

E' UN MIRACOLOOOOOO!

Se io posso cambiare....

e voi potete cambiare...

tutto il mondo può cambiare!!!



. E di questi tempi non è un fatto proprio irrilevante

e in quali tempi sarebbero stati irrilevanti?

nella preistoria?

Tricky
Inviato: 9/11/2015 20:32  Aggiornato: 9/11/2015 20:32
Ho qualche dubbio
Iscritto: 11/6/2012
Da:
Inviati: 72
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
@ Calvero

leggendo in qua ed in là i tuoi messaggi, non ho potuto, errore professionale, non cercare una "diagnosi" per il tuo caso. Perdonami, ma dieci ore al giorno di psichiatria segnano.
Non ti conosco di persona, e non posso dire nulla su di te, ciononodimeno gli scritti sono evidenti. Con il tuo polarizzare la platea del forum, denunci un grande bisogno di essere ascoltato. Geltungsbedürfnis.
Un poco di narcisismo ti aiuta a superare i momenti duri dell´umana esistenza. Ciò è , in questi giorni difficili, legittimo. Hai mai pensato di riflettere su questo aspetto?

Mi auguro di non esser stato offensivo nei tuoi confronti. Se sì, mi scuso in anticipo.

sfruc
Inviato: 9/11/2015 20:33  Aggiornato: 9/11/2015 20:33
Ho qualche dubbio
Iscritto: 30/8/2012
Da:
Inviati: 96
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
La solfa di Expo "ci occupiamo del cibo per sfamare/alimentare il mondo" a me ricorda tanto gli slogan dei produttori americani di polli industriali alla varechina che dichiarano: "produciamo buon cibo per nutrire gli americani".
Mi pare la stessa roba. Sarò prevenuto.

Il resto mi sembra fuffa veltro-buonista. O retorica dello "sviluppo economico" che magnifica gli alberghi pieni a Milano e dimentica come 14 o 18 miliardi (meno i 400 milioni d'incassi) avrebbero consentito di fare tante cose per il vero e stabile sviluppo (il super-campus di cui parlava perspicace, per esempio) nonché vera e stabile occupazione, ossia investimento produttivo strategico, invece di stage gratuiti o comunque "a tempo" di una massa di ragazzi che ora stanno allo stesso punto di prima. Balle e fuffa. Un classico.

sfruc
Inviato: 9/11/2015 20:42  Aggiornato: 9/11/2015 20:42
Ho qualche dubbio
Iscritto: 30/8/2012
Da:
Inviati: 96
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
@Tricky
il bisogno o brama di riconoscimento (Geltungsbedürfnis) credo sia ormai una caratteristica diffusa: non più una psicopatia bensì una sociopatia.
PS: e non lo dico solo perché Calvero mi è smaccatamente simpatico

P.K.89
Inviato: 9/11/2015 20:47  Aggiornato: 9/11/2015 20:47
Mi sento vacillare
Iscritto: 3/7/2013
Da:
Inviati: 601
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
@Tricky
Citazione:
Con il tuo polarizzare la platea del forum, denunci un grande bisogno di essere ascoltato.


Senza esser offensivo, ma occorrono 10 ore di analisi al giorno per immaginare che il condividere pensieri su una piazza, seppur virtuale, pubblica, denoti la volontà di far ascoltare il proprio pensiero?

Si ci sono sfumature, tra lo sfogarsi, il farsi ascoltare, ecc... ma fondamentalmente è chiaro che una presenza molto attiva in una piazza pubblica non può che aver ragion nella comunicazione.

D'altra parte mi pare che non ci sia alcun mistero sul quale sia la battaglia portata avanti dall'utente di cui parli.
E io aggiungo per fortuna che ci sono queste personalità, che portano avanti degli ideali, delle visioni, non di meno ce ne sono anche altri, anche se ad intermittenza più o meno presenti.

Per tutto il resto c'è la TV, un bel trasmettitore allineato per ricettori passivi.

effeviemme
Inviato: 9/11/2015 21:12  Aggiornato: 9/11/2015 21:12
Mi sento vacillare
Iscritto: 28/6/2006
Da:
Inviati: 698
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
Tricky cit.:

Con il tuo polarizzare la platea del forum, denunci un grande bisogno di essere ascoltato.

--------------------------------

Non sbagli, il bisogno c'è.
MA non è il suo; è il nostro.

ciao
fvm

Ognuno sta solo sul cuor della terra trafitto da un raggio di sole: ed è subito sera - S. Quasimodo.
Calvero
Inviato: 9/11/2015 22:05  Aggiornato: 9/11/2015 22:10
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
Citazione:
eggendo in qua ed in là i tuoi messaggi, non ho potuto, errore professionale, non cercare una "diagnosi" per il tuo caso. Perdonami, ma dieci ore al giorno di psichiatria segnano.
Non ti conosco di persona, e non posso dire nulla su di te, ciononodimeno gli scritti sono evidenti. Con il tuo polarizzare la platea del forum, denunci un grande bisogno di essere ascoltato. Geltungsbedürfnis.
Un poco di narcisismo ti aiuta a superare i momenti duri dell´umana esistenza. Ciò è , in questi giorni difficili, legittimo. Hai mai pensato di riflettere su questo aspetto?

Mi auguro di non esser stato offensivo nei tuoi confronti. Se sì, mi scuso in anticipo.


Se il tuo è un errore professionale, quindi accademicamente legato agli studi odierni e meno odierni, conseguentemente non posso che riconfermare i miei sospetti; e che la psicologia e la psichiatria, oggi come oggi [e più che mai oggi] sono una bufala e uno dei più pericolosi poteri istituzionalizzati. Impropriamente. Da società come le nostre ovviamente.

Sono studi e "approfondimenti" pre-impostati - deviati o per dirla in altro modo, incongruamente parziali; né più né meno quanto lo sono la chemioterapia e la comprensione 'scientifica' - nei nostri riguardi - della medicina commerciale (cioè quella che chiamiamo, e forse tu chiami, offendendo quella vera: medicina e basta), cioè nei riguardi dell'uomo; dove ancora sono fermi all'età della pietra.

Questo per sottolineare, senza nessun risentimento personale, ma con un dispiacere più che dovuto, che la "tua" dichiarata professionalità non ha autorevolezza. Alcuna. Non più di quella a cui si può giungere attraverso un personale ed elementare interesse per il comportamento umano. Solo che non conviene lasciare diplomi e lauree al buon senso. E non serve spiegarne le tristi ragioni.

Cosa questa che varrebbe qualora ne parlassimo in ordine ai costrutti sociologici, sia ne discutessimo per ciò che concerne la psiche in sé. Diciamo che nel migliori dei casi, la psichiatria va a tentoni, per essere gentili; non meno di come potrebbe andare a tentoni una filosofia (con la differenza che non impone e non si arroga prepotenze); cose queste, che, soltanto con un minimo di amore e compassione o mente libera, e con le debite proporzioni, anche un Prete (degno di questo nome) saprebbe riconoscere e quindi prodigarsi in tal senso.

Diciamo che già un pedagogo - che pedagoghi si nasce, risolverebbe l'80% dei casi cosiddetti "clinici".

Se poi parli di 'egoismo', così pare di capire, a prescindere che io lo sia [egoista o meno] su queste pagine, penso che se si cerca una problematica comportamentale relegata (ovviamente è implicito nel tuo discorso) a una qualche mia frustrazione, allora sarebbe consono o più appropriato parlare di egocentrismo... comunque: la diagnosi è scorretta parimenti.

La migliore definizione di egoismo la diede Wilde, uno dei migliori psicologi/fisiologi insieme a Buddha e qualche altro grande della storia. Ovviamente, per la propaganda: rispettivamente uno "scrittore" e un "Maestro spirituale". Che vogliamo farci va così il mondo.

Comunque.

Citazione:
Con il tuo polarizzare la platea del forum, denunci un grande bisogno di essere ascoltato.


Se la platea è polarizzata, allora ecco che dipenderebbe dalla platea, e non dall'ipotetico bisogno di chi si propone nei contraddittori. Sarebbe a dire che, a essere precisi, sei in contraddizioni con le tue stesse conclusioni. Così fosse o così è ... ecco che in questo caso, sarebbe la platea che denuncia un forte bisogno di ... cosa? ... questo lo lascio a Te, che sei del ramo.

Comunque: - non tutto ciò che rilevi è privo di fondamento. Ma sono i processi alle intenzioni il tuo punto debole. E travi il senso e l'analisi. Pesantemente.

Per motivi che ora non ho minimamente intenzione (privacy) di esternare, io ho semplicemente una marea di tempo a disposizione. Questo è il primo fattore.

Secondo fattore. Sono innamorato di Luogocomune. Ovviamente io potrei sbagliarmi su ogni idea e tesi che propugno, ci mancherebbe; il fatto che però riguarda l'esame... è che ho certezza e cognizione di causa che in questa sede i contraddittori hanno un senso nobile e costruttivo. Altrove, assai meno. Tra il popolino lì fuori, ecco che valgono ---> dalla beata minchia ----> al dare le perle ai porci.

EXPO DOCET

Però, sia chiaro, non è che lì fuori non ci siano persone che non meritino e io non possa imparare, ma - semplicemente, le mie possibilità non mi permettono di fare quello che voglio; bensì, ciò che posso.

Citazione:
Un poco di narcisismo ti aiuta a superare i momenti duri dell´umana esistenza. Ciò è , in questi giorni difficili, legittimo. Hai mai pensato di riflettere su questo aspetto?


Sapevi che i veleni non esistono, ma è solo questione di misura?

Comunque no.

.... il narcisismo non mi aiuta sui forum. Nella vita reale, invece, Sì ... e al momento opportuno lo uso con astuzia per rimorchiare. Spero non sia una colpa troppo grave.

I momenti duri, come li chiami tu, che possono trascendere in Homepage, si riflettono in altra maniera: quando, ad esempio, preso dallo sconforto per le profonde ingiustizie e i fascismi più o meno edulcorati, allora Sì: ecco che mi alleggerisco il cuore se mi affaccio e scrivo; dal momento che trovo teste pensanti e confronti intelligenti.

Jenseits von Gut und Böse

Citazione:
Mi auguro di non esser stato offensivo nei tuoi confronti. Se sì, mi scuso in anticipo.


Non sei stato offensivo, ma inopportuno.

Dalle otto alle dieci ore al giorno, studio per potermi permettere una debita consapevolezza e competenza, per poter esercitare quella che io ritengo, sul WEB, un'opera di semina e che - tutti - sarebbe bello facessimo con passione ... e a cui tengo moltissimo ...

... e credo che se tu non fossi stato in qualche modo infastidito, ti saresti mosso mandandomi un PM ... invece non l'hai fatto, contravvenendo anche alle regole e a gamba tesa, certo, lo apprezzo: con toni pacati ed educatamente, però senza che io e Te abbiamo chi sa che confidenza ....

... sei andato molto sul personale.

Direi, anzi dico, che se io seguissi la stessa logica bislacca, potrei con più fermezza reputare che --->Te<--- sei colto da un qualche bisogno impellente, forse per poter mettere in luce qualcosa che non riesci ad esplicitare nella realtà, forse hai bisogno di gratificazioni che nel tuo lavoro mancano.

PS

Spero di no

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
poveraccio
Inviato: 10/11/2015 0:39  Aggiornato: 10/11/2015 0:39
Ho qualche dubbio
Iscritto: 2/3/2010
Da: Terra
Inviati: 82
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
Speravo che il sarcasmo fosse abbastanza evidente.

Falchetto
Inviato: 10/11/2015 2:24  Aggiornato: 10/11/2015 2:24
Mi sento vacillare
Iscritto: 28/12/2005
Da: Milano
Inviati: 438
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
Ci sono stato.
Onestamente ho visto posti peggiori: tipo Gardaland o l'autostrada del sole in Agosto.
I cessi però erano gratis.

Falchetto
Inviato: 10/11/2015 2:26  Aggiornato: 10/11/2015 2:26
Mi sento vacillare
Iscritto: 28/12/2005
Da: Milano
Inviati: 438
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
Tricky che disturbo hai che ti fanno fare dieci ore di strizzacervelli al giorno?

halastor
Inviato: 10/11/2015 15:03  Aggiornato: 10/11/2015 15:03
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/2/2015
Da:
Inviati: 172
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
Che grande pagliacciata. Un vero Circo...anacronistico!!!
Spero che arrestino tutti..compresi quelli delle pulizie.

[...]L'occhio al moto deluso il falso crede;
E 'l terrore a que' mostri accresce fede[...]
"Torquato Tasso - La Gerusalemme Liberata - Canto XX"
Arthur_II
Inviato: 10/11/2015 22:48  Aggiornato: 10/11/2015 22:48
So tutto
Iscritto: 7/2/2012
Da:
Inviati: 27
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
@ Calvero
Mi è piaciuto il tuo commento. Mi astengo da diverse critiche su chi vuole etichettare il carattere di chi scrive piuttosto che dibattere sul tema, e mi astengo da critiche sulla psicologia-psichiatria perchè andrei fuori tema.
Mi trovi d'accordo su alcune considerazioni ed in effetti il tentativo di ammaliare e condizionare le persone è ovunque.
Io però non mi sento di biasimare uno perchè gli è piaciuto l'Expo (o perchè gli piace un Audi). Hai ragione, questo titolo che evoca onnipotenza e filantropia "nutrire il pianeta" è alquanto ipocrita e rispecchia l'atteggiamento di alcuni think-tank che ti spingono a credere che potranno risolvere i problemi di tutto il pianeta [prima però devi rinunciare a buona parte dei tuoi diritti - non comportarti in modo strano - non criticare troppo nella vita ed internet- non lamentarti troppo - non fare troppi figli - accettare tramite la tecnologia di essere controllato in qualsiasi tua attività - seguire scrupolosamente le regole statali e fiscali (anche se per loro non valgono)]
Hai di nuovo ragione le pubblicità delle auto mettono in campo i sentimenti e pseudo-tecniche di persuasione per vendere mezzi di trasporto lussuosi.
Però anche se ci sono tutti i paesi del mondo, il Vaticano, l'ONU, la Caritas, uno NON VA ALL'EXPO per trovare La VERITA' OGGETTIVA, ci va come puoi andare ad un mega mercato o ad un motor-show. L'importante è ricordarselo.
Uno compra un auto super lussuosa - hai ragione si può fare a meno anche delle auto- (forse tu non la usi o ne usi una vecchia) e l'introduzione delle auto per alcuni versi ha peggiorato la vita delle persone però non sta facendo facendo un crimine contro l'umanità.
Comunque ripeto : pur non condividendolo del tutto ho apprezzato il tuo commento.

Pensoso
Inviato: 11/11/2015 23:52  Aggiornato: 11/11/2015 23:54
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/8/2009
Da:
Inviati: 436
 Re: La televendita Expo 2015 chiude in profondo rosso: ec...
nel frattempo Perotti si è dimesso...

non cadiamo nel facile ed abituale tranello del "se critichi l'Expo allora critichi chi ci è andato", come "se critichi tale partito, allora pensi che milioni di italiani che lo votano siano imbecilli".
E' ovvio che in questi casi una cosa non esclude l'altra, ma nemmeno il legame è da dare per scontato, e di solito chi lo dà per scontato nelle discussioni/polemiche, lo fa per demolire la prima parte dell'affermazione, che è l'unica veramente importante.

(uso non improprio di firma)

Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA