Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


analisi : DISCUSSIONE MAZZUCCO
Inviato da Anonimo il 9/2/2005 19:00:00 (6185 letture)
analisi



DIVA. Se continui a insistere sull'argomento contro di me, sai benissimo che sono obbligato a riponderti, anche se non ritengo sia questo il problema: in fondo di fascismo si sta cercando di parlare, e quindi il mio "scopo ultimo" (doverose le virgolette cautelari, a questo punto) è stato comunque raggiunto. Ma "i fascisti siamo noi" non è questione di frittata - ti piacerebbe - è semplicemente questione di vocabolario. Se è vero, ripeto, che fascista significa anche intollerante, precluso, e di superiorità preconcetta, allora i fascisti siamo noi. Non c'è bisogno di aver preso otto lauree per arrivarci, e non ti basterà di certo accusare me di "frittatismo" per liberartene. Lo stesso ragionamento è diretto anche a Malota, le cui foto della frittata, e non quelle dei cadaveri appesi, hanno causato la sospensione del beneficio di pubblicare immagini. Costituivano un attacco personale. Tanto infondato, infantile e ridicolo quanto personale.

[ Modificato da Redazione Attivo 20/2/2005 19:53 ]



DIVA Re: "FASCISTA"

Home away from home


Iscritto dal: 11/6/2004
Messaggi: 322
Da:



Massimo,
su questo ti do perfettamente ragione : finalmente si sta discutendo sul Fascismo.
Solo che mi bastava "sufficente" un tuo articolo in proposito , che certamente avrebbe sortito interessanti discussioni, ed avrebbe evitato 65 post (solo qui)
di inutili "veleni" e non ultimo ," l'immolazione sacrificale" della Sig.ra Milanesi.
Per quanto riguarda gli attacchi alla tua persona, devi darmi atto che sono stati fatti con educazione e garbo, non ho pubblicato ne' foto , ne' insulti (qualcuno semmai me lo sono preso).
Se poi contrapponi le mie ripetute richieste di "chiarimenti" fatte con commenti pubblici, che pochissimi avranno intuito essere tali, ma che tu hai capito benissimo , con l'accusa di intolleranza e di preconcetto, non posso farci nulla.

Amici come prima

anna

--
»20/2/2005 20:09

vulcan Re: "FASCISTA"

Not too shy to talk


Iscritto dal: 29/1/2005
Messaggi: 39
Da: Sandalia



Meno male che qualcuno ha fatto la pace
»20/2/2005 20:38

yareton Re: "FASCISTA"

Just popping in


Iscritto dal: 14/1/2005
Messaggi: 9
Da:



rispondendo a diva: con il mio indicare il fatto che l'ideologia porta al fanatismo non volevo assolutamente indicare persone di questo sito che non conosco, oltretutto (anche se poco) se intervengo in questo sito e perchè penso ci discutano persone interessanti. la mia era una critica generale sulle ideologie, anche quella sionista che si è permessa di accusare diversi siti quali comedonchisciotte ( a cui voi siete associati) e vari altri, non so se anche questo sito è stato bollato come antisemita. La storia della signora ercolina non l'ho compresa molto e anzi pregherei il signor mazzucco o chi altri di spiegare cosa è successo, perchè gli esterni a questo sito vengono qui, leggono centinaia di post e non ci capiscono niente prendendo il tutto come una querelle interna una litigata familiare e rischiate addirittura di cadere nel ridicolo, penso ci voglia un pò di chiarezza!
»20/2/2005 20:38

Redazione Re: "FASCISTA"




Iscritto dal: 8/3/2004
Messaggi: 701
Da:


connesso
No, DIVA, non passa. L'accusa ti intolleranza non è riferita alla tua "richiesta di chiarimenti". E' riferita alla tua posizione di fondo, RISPECCHIATA da quella "richiesta di chiarimenti", dove si sostiene, nemmeno tanto velatamente, che la Signora Milanesi non andava invitata sul sito.

Il che ti rende automaticamente "fascista" per definizione - il vocabolario non l'ho scritto io - al di là di una mia qualunque supposta abilità a girare tutte le frittate di questo mondo.

Se "fascista" è intollerante e preconcetto, tu in qual caso eri fascista. Non se ne scappa.

Intolleranza, fra l'altro, che tu potrai negare finchè vuoi, ma che intanto confermi in pieno, senza accorgertene immagino, quando mi dici che "ti sarebbe bastato" un mio articolo per entrare nella discussione. Equivale a ripetere che ho fatto male a invitare la Signora Milanesi.

Frittata anche questa? Forse, ma non certo mia.

°°°°°°°°°°°°°

Malota: devo dedurre che per te invitare una persona ad un dibattito ed avvallarne l'ideologia siano la stessa cosa.

Se ti interessa saperlo, ho invitato anche Paolo Attivissimo ad un dibattito sull'11 Settembre. Se avesse accettato, avrebbe significato che io sono d'accordo con lui?

E allora, non si farebbe prima ad ammettere, accecati tutti dal drappo rosso della fiamma tricolore, che forse non abbiamo preso in considerazione questa distinzione? Anche perchè, proprio come dici tu, come io la penso tu lo sai, no?

[ Modificato da Redazione Attivo 20/2/2005 20:56 ]
»20/2/2005 20:46

Bleck Re: "FASCISTA"

Quite a regular


Iscritto dal: 8/3/2004
Messaggi: 53
Da:


connesso
RISPECCHIATA da quella "richiesta di chiarimenti", dove si sostiene, nemmeno tanto velatamente, che la Signora Milanesi non andava invitata sul sito.



esatto
»20/2/2005 20:54

yareton Re: "FASCISTA"

Just popping in


Iscritto dal: 14/1/2005
Messaggi: 9
Da:



ho letto i post precedenti ed ora ho capito un pò la storia e non posso che avere infinita stima x mazzucco, un uomo che guarda alle persone e non ai colori e agli stendardi che portano. Io non sono fascista e neanche comunista, le ritengo due ideologie quasi simili nei contenuti, anche il fascismo è stato populista e pur se aiutato dall'alta borghesia, almeno teoricamente come il comunismo era avverso alle dottrine liberali e capitaliste. Cmq mazzucco non ha fatto altro che mettere in luce l'ipocrisia di molti pseudo pacifisti e tolleranti, mostrando come non è la forma, ma il contenuto che conta e la gente purtroppo si veste di bellissime forme, ma nel contenuto e quindi nell'essenza sono uguali ai fascisti. Ora non ho ancora capito molte parti della storia, ma coloro che si dichiarano difensori delle libertà di espressione e poi dicono di non voler parlare con i fascisti e di non accettare i revisionismi x me sono uguali in tutto e x tutto ai fascisti, anzi sono più pericolosi!
»20/2/2005 20:55

Bleck Re: "FASCISTA"

Quite a regular


Iscritto dal: 8/3/2004
Messaggi: 53
Da:


connesso
Se "fascista" è intollerante e preconcetto, tu in qual caso eri fascista


E già Massimo la ragione se non ce l'hai te la prendi vero?

[ Modificato da Bleck Attivo 20/2/2005 20:57 ]
»20/2/2005 20:56

Bleck Re: "FASCISTA"

Quite a regular


Iscritto dal: 8/3/2004
Messaggi: 53
Da:


connesso
Un altro qualunquista pieno di luoghi comuni Yareton
»20/2/2005 20:58

Redazione Re: "FASCISTA"




Iscritto dal: 8/3/2004
Messaggi: 701
Da:


connesso
Bleck. Se non vuoi che ti cancelli i post, cerca di ricordarti che siamo qui a discutere le idee e non le persone.

[ Modificato da Redazione Attivo 20/2/2005 21:04 ]
»20/2/2005 21:04

REDWARRIOR malota x amici Re: "FASCISTA"




Iscritto dal: 29/7/2004
Messaggi: 22
Da:


connesso
Per me dare voce ai revisionsmi storici piu pericolosi è equiparabbile all'esserne complici.
Con, in più, l'agravante del motivo *reale* di tale presenza.

La storia del drappo rosso con me puoi anche riparmiartela, sai benissimo con chi stai parlando, e tutti e due sappiamo benissimo di cosa stiamo parlando.

errare humanum... certo!
non ci vuole poi troppo ad ammettere che il *mezzo* questa volta era sbagliato..
sei sempre in tempo.
»20/2/2005 21:04

DIVA Re: "FASCISTA"

Home away from home


Iscritto dal: 11/6/2004
Messaggi: 322
Da:



E' ovvio che tu puoi portare chi vuoi nel tuo sito - e ne farlo hai 100 metri di vantaggio su di noi -

Questo vantaggio ti da la possibilita' di dare del fascista a chi ti suggerisce che sarebbe stato meglio non far "transitare" una determinata persona, in quanto questo "consiglio" e' da ritenersi quale preclusione, intolleranza, peculiarita' proprie del fascismo.

D'altronde chi ti fa questo suggerimento, puo' tranquillamente , per analoghe motivazioni, darti del fascista, in quanto nel tuo rifiuto di critica , eserciti con arroganza la supremazia di cui sopra (100 metri di vantaggio)

Conclusioni :
la signora Ercolina Milanesi e' fascista perche' lo ha detto lei
diva e' fascista perche' l'ha detto Redazione
Redazione e' fascista perche' l'ha detto diva.

Personalmente mi sento di chiamare fascista solo la signora Milanesi, in quanto lei stessa lo dichiara, ne va fiera ed e' politicamente impegnata in questo senso.

per redazione e diva...credo si tratti di presunzione di fascismo che potrebbe anche avere tantissimi altri termini..ma qui..in questo contesto...suona meglio..come "offesa".

--
»20/2/2005 21:06

Bleck Re: "FASCISTA"

Quite a regular


Iscritto dal: 8/3/2004
Messaggi: 53
Da:


connesso
siamo qui a discutere le idee e non le persone.


Difatti quello è il pensiero di Yareton! Intrise edi qualunquismo e luoghi comuni!!
»20/2/2005 21:07

Redazione Re: "FASCISTA"




Iscritto dal: 8/3/2004
Messaggi: 701
Da:


connesso
MALOTA: Prima di parlare di revisionismo, dovresti farmi vedere dove è accaduto. Non mi risulta che nel corso del dibattito sia stato "riveduto" niente di particolare sul fascismo, anzi.

Ti rifaccio la domanda, visto che insisti. Se Attivissimo fosse venuto al dibattito, significava automaticamente che io fossi d'accordo con lui? Anche se per caso ne fosse uscito sputtanato a vita?

[ Modificato da Redazione Attivo 20/2/2005 21:10 ]
»20/2/2005 21:09

Santaruina Re: "FASCISTA"

Home away from home


Iscritto dal: 13/10/2004
Messaggi: 279
Da: Sud Europa



Diciamo le cose chiaramente.
Tutta la questione del “chissà cosa c’era dietro la scelta di Massimo” nasce da un intervento al limite della calunnia postato da un iscritto che anche nei suoi seguenti interventi ha dimostrato chiaramente di mirare esclusivamente a ledere la reputazione del responsabile di questo sito.

L’iscritto in questione con frasi “enigmatiche” del tipo “io so perché l’hai fatto” e “ma lo sanno che li stai usando per il tuo ultimo scopo” ecc. ecc. ha solo dimostrato di avere delle divergenze personali con Massimo di cui noi non siamo a conoscenza e che dovrebbero riguardare la loro sfera privata.

Tristemente bisogna ammettere che l’iscritto in questione è riuscito in parte a raggiungere il suo scopo, visto che ha instillato la scintilla del dubbio persino in frequentatori abituali che si sono sentiti in qualche modo coinvolti in un disegno “oscuro“orchestrato da Massimo (chissà quale poi…)

Per quel che mi riguarda posso solo dire che a volte è molto più facile portare discordia e sospetti piuttosto che cercare di costruire un dialogo costruttivo, e come dice il proverbio basta una mosca per macchiare un secchio di latte.

Se vi siete accorti tutto il “putiferio” è stato opera di due soli personaggi, che hanno “contaminato” ( e qui il termine è usato a proposito), l’intero dibattito, distogliendo l’attenzione da tutti coloro (la grande maggioranza) che pur manifestando dubbi sull’articolo e sulla figura della signora Milanesi avevano comunque scelto la strada dello scambio di idee.

E i personaggi in questione continuano nel loro scopo, lungo la strada dell’insulto.

Sto parlando di Bleck e di Red Warrior, per essere chiari.


E quando qualcuno semina la tempesta, capita che nell’uragano rimangano coinvolti anche coloro che nell’occhio del ciclone si sono semplicemente trovati di passaggio.

Blessed Be

Carlo Brevi
»20/2/2005 21:11

Bleck Re: "FASCISTA"

Quite a regular


Iscritto dal: 8/3/2004
Messaggi: 53
Da:


connesso
E' ovvio che tu puoi portare chi vuoi nel tuo sito - e ne farlo hai 100 metri di vantaggio su di noi -

Sbagliato il sito è fatto dagli iscritti che possono criticare Redazione e mandarlo a quel paese se ritengono di farlo!! Un sito non lo fa chi lo crea ma chi come voi ci spende tempo! Lui ha solo dato uno strumento
»20/2/2005 21:12

Bleck Re: "FASCISTA"

Quite a regular


Iscritto dal: 8/3/2004
Messaggi: 53
Da:


connesso
Se vi siete accorti tutto il “putiferio” è stato opera di due soli personaggi, che hanno “contaminato” ( e qui il termine è usato a proposito), l’intero dibattito, distogliendo l’attenzione da tutti coloro (la grande maggioranza) che pur manifestando dubbi sull’articolo e sulla figura della signora Milanesi avevano comunque scelto la strada dello scambio di idee.

Santamadonna sientamme' .............. ma che hai capito??
Intanto sono uno dei primi iscritti a Luogocomune ! Poi ti sei chiesto come mai solo ora siamo intervenuti? Su dai rifletti e poi parla !! Se volevamo creare zizzania lo avremmo fatto molto prima!! Massimo ha fatto una cagata e noi come iscriti siamo intervenuti!!
»20/2/2005 21:17

Redazione Re: "FASCISTA"




Iscritto dal: 8/3/2004
Messaggi: 701
Da:


connesso
Spiacente DIVA, ma è inutile che ti arrampichi sui muri, cercando di trasformare in mite "consiglio" una vera e propria alzata di scudi. Nè passa il giochino dello specchio, perchè io alla critica ho risposto eccome. Dove sarebbe questo rifiuto alla critica? (Che devo darti ragione per forza?)


AVVISO CHE STO PER SPOSTARE TUTTA QUESTA QUERELLE PRIVATA DA UN' ALTRA PARTE. INVITO QUINDI A SOSPENDERE MOMENTANEAMENTE I POST, IN MODO DA EVITARE ACCAVALLAMENTI.
»20/2/2005 21:18

Bleck Re: "FASCISTA"

Quite a regular


Iscritto dal: 8/3/2004
Messaggi: 53
Da:


connesso
Il solito sistema massimo!! I panni sporchi si lavano in famiglia vero?? Da veri mafiosi!
Cavoli prima fai le stronzate poi ti spaventa una alzata di scudi??

E sposta sta discussione dove credi! A proposito la Mussolini verrebbe volentieri a chiacchierare con voi ma è impegnata in campagna elettorale!!
»20/2/2005 21:22

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
Redazione
Inviato: 20/2/2005 21:35  Aggiornato: 20/2/2005 21:35
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: DISCUSSIONE MAZZUCCO
POTETE PROSEGUIRE QUI Bleck, tu dici che io non ho il coraggio di lavare in pubblico i panni sporchi. Ma ad altri è venuto il sospetto, che io condivido in pieno, che sia stato invece vostro interesse sporcarli apposta. Non sono pagato mezzo milione all'ora per cercare di spiegare il perchè, ma la sensazione è curiosamente quella. Comunque non preoccuparti, chi è davvero interessato a sentire quello che hai da dire la strada la trova facilmente.

Santaruina
Inviato: 20/2/2005 21:54  Aggiornato: 20/2/2005 21:54
Sono certo di non sapere
Iscritto: 13/10/2004
Da: Sud Europa
Inviati: 5123
 Re: DISCUSSIONE MAZZUCCO
Bleck qualunque fosse stato il vostro scopo siete intervenuti in maniera scomposta e usando insulti. Non lo puoi negare. Avete fatto accuse contro Massimo al limite della calunnia. Sai benissimo a cosa mi riferisco. Se avevate qualcosa da ridire sulla scelta di Massimo potevate farlo argomentando le vostre obiezioni senza ricorrere all’insulto. Gli insulti non sono argomentazioni. Stammi bene. Carlo Brevi

-o- Ama e fa' ciò che vuoi -o-
Linucs
Inviato: 20/2/2005 21:59  Aggiornato: 20/2/2005 21:59
Sono certo di non sapere
Iscritto: 25/6/2004
Da:
Inviati: 3996
 Re: DISCUSSIONE MAZZUCCO
Test: sei fascista? Il fascismo globale ti azzanna la caviglia, cosa fai? a) Lo picchio col giornale b) Gli faccio pat-pat sulla testa sperando che vada via c) Lo accoppo col machete Il fascismo è diventato islamo-fascismo, e ti azzanna ancora la caviglia, cosa fai? a) Lo picchio con la stampa libera e indipendente degli oligarchi russi b) Gli faccio ancora pat-pat sulla testa sperando che vada via c) Gli faccio vedere una foto di Bill "granbiscotto" Clinton L'islamo-fascismo è diventato populismo umanista secolare, e ti azzanna per la terza volta. Che fare? a) Gli metto un petardo atomico vicino, poi dico che è colpa della Siria b) Gli faccio pat-pat sulla testa con il kalashnikov c) Gli faccio annusare la foto di Bin Laden, magari lo va a cercare nella grotta Il populismo umanista secolare si è trasformato in coscienza globale umanista, che dire? a) Gli tiro una cluster bomb gridando "Annan Akbar" b) Gli faccio leggere il protocollo di Kyoto, così piange c) Lo faccio assicurare da Silverstein e poi lo butto dalla finestra eccetera eccetera...

DIVA
Inviato: 20/2/2005 22:31  Aggiornato: 20/2/2005 22:31
Mi sento vacillare
Iscritto: 11/6/2004
Da:
Inviati: 530
 Re: DISCUSSIONE MAZZUCCO
Tu sai bene a cosa mi riferisco Tu sai bene che non sarei cosi' incazzata con te per " nulla "Tu sai bene che non sono gli interventi di Tribu' Ribelli che hanno fatto la differenza Tu sai bene che hai fatto un giochetto e che ti e' riuscito male Ora se per stare meglio con te stesso e con gli altri hai il bisogno e la necessita' di affondarmi dandomi della fascista, atteso che in tutti i miei post hai letto quanto questa ideologia mi sia nemica, fallo pure Massimo, se questo ti mette in pace, fallo senza preoccupazione. Sappi pero' che l'ho capito da me, non c'e' voluto l'intervento di nessuno. Tempo al tempo Massimo..ora cacci me da qui, ma il tempo e' galantuomo...so aspettare ..e presto altri si accorgeranno dov'e' il fascista. Entreranno altri qui, e con entusiasmo ti daranno cio' che hanno.....ma non si da un morso alla mela e poi si butta...prima o poi seguirai la sua stessa sorte. ciao e buona fortuna mi dispiace per gli altri del sito, alcuni sono davvero formidabili e sentiro' la loro mancanza. senza rancore anna [ Modificato da DIVA Attivo 20/2/2005 22:32 ]

Redazione
Inviato: 20/2/2005 22:38  Aggiornato: 20/2/2005 22:38
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: DISCUSSIONE MAZZUCCO
Io non ho cacciato proprio nessuno, Anna. Ho consultato solo il vocabolario.

Redazione
Inviato: 20/2/2005 22:39  Aggiornato: 20/2/2005 22:39
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: DISCUSSIONE MAZZUCCO
SEMPRE DALLA PAGINA ORIGINALE (SE HO PERSO QUAlCOSA PEGGIO PER VOI. VI AVEVO AVVISATI): .................................................................... REDWARRIOR malota x amici Re: "FASCISTA" Iscritto dal: 29/7/2004 Messaggi: 22 Da: ma non cercavi il dibattito o sbaglio? che pena ... censura sposta .. e si riempie la bocca di paroloni come dibattito .. ma falla finita »20/2/2005 21:54 Linucs Re: "FASCISTA" Home away from home Iscritto dal: 25/6/2004 Messaggi: 316 Da: Posso tirar fuori le prove che il boeing è andato sul Pentagono, tanto per movimentare la conversazione? »20/2/2005 22:00 goldstein Re: "FASCISTA" Just popping in Iscritto dal: 4/11/2004 Messaggi: 9 Da: connesso RedWarrior, sembra che chi uccida il dibattito siano quelli come te, che riescono a dialogare solo con chi la pensa allo stesso modo. Avresti fatto migliore figura criticando la Milanesi nel merito dei suoi articoli piuttosto che attaccando la sua persona, protetto inoltre da una ineffabile anonimità. Il mondo non si divide in comunisti e fascisti, parole che sottendono numerose sfumature di significato, citando Antony Hilder, "Se hai amato ciò che fece Hitler, adorerai ciò che sta facendo Bush", ma non credo che sarai tanto drastico nel troncare sul nascere le discussioni con chi ha sostenuto la guerra in Iraq e farà lo stesso con i prossimi genocidi sionisti in giro per il pianeta. Oltretutto, data la fumosità dell'articolo di filosofia, e la sconcertante banalità di questa provocazione tragicomica che vedrei pubblicata piuttosto su Libero, avresti avuto gioco facile a smontare e ridicolizzare le parole della Milanesi, il cui vittimismo ha trovato in te una comoda antitesi: mi hai mandato in privato, ed immagino lo hai fatto a tutti, un testo che affermi essere stato censurato da Mazzucco, ma che avevo già letto in due post diversi. Senza un avversario la virtù marcisce . Seneca »20/2/2005 22:16 Bleck Re: "FASCISTA" Quite a regular Iscritto dal: 8/3/2004 Messaggi: 47 Da: connesso E no caro Io ho mandato a tutti il messaggio e poi ho rimesso il post in colonna!! Massimo non ha più potuto toglierlo perchè sapeva che l'avevo mandato a voi!! Vai a rileggere e capirai!! Ma perchè sempre andare a cercare del marcio?? Sono e siamo intervenuti come lettori di questo sito dopo aver visto capeggiare una fiamma, come è nostro diritto! E ognuno lo fa come e nei termini che crede Massimo ha tutti i vantaggi a far credere di essere sotto attacco per altri fatti ma non e' così!! E siccome non ho tempo da perdere (nemmeno io Massimo) ora vi lascio a pensare al vostro complotto!! »20/2/2005 22:34 [ Modificato da Redazione Attivo 20/2/2005 22:42 ] [ Modificato da Redazione Attivo 20/2/2005 22:43 ]

DIVA
Inviato: 20/2/2005 22:55  Aggiornato: 20/2/2005 22:55
Mi sento vacillare
Iscritto: 11/6/2004
Da:
Inviati: 530
 Re: DISCUSSIONE MAZZUCCO
non dire cazzate Massimo e in quel vocabolario cercaci il tuo nome..alla lettera F ma no...in fondo non sei fascista..questo termine e' abusatissimo e tu da qualunquista quale sei..eviti appositamente di darlo alla signora Milanesi....c'e' Destra e Destra (nella tua prefazione non c'e' scritto..la signora fascista ....eppure e' l'unica ad avere diritto a questo titolo) , ma lo dai a me. Ma a me lo fai per la clack ....il tuo pubblico. Tu non sei fascista Massimo...sarebbe ancora un onore per te esserlo, almeno avresti una vera identita'. Sei solo un misto di uomo presuntuoso e permaloso, che non sa dire : ho sbagliato. Io si lo dico qui che tutti leggano : ho sbagliato nei confronti della signora Milanesi, in quanto persona, investendola non di pregiudizi, ma sicuramente di preconcetti. E di questo chiedo scusa alla signora. Chiedo anche scusa agli altri che partecipano a questo sito, per non avere detto chiaramente senza fronzoli, sin dall'inizio di questa diatriba quale era la mia vera opinione. E ora la dico : Per me e secondo me, Redazione non era a conoscenza che la signora militasse attivamente in un movimento fascista, certo sapeva che era ed e' di destra. ma ha letto solo il suo sito personale, dove a dirla tutta ci sono molte cose validissime e tutte in opposizione a questo nostro attuale governo, compresa la guerra in iraq, bush e via dicendo. Ha pensato di avere tra le mani una grande possibilita' per il "salto di qualita'" dato che la signora scrive per illustri giornali a tiratura nazionale (di destra si..ma che importa? tutto quanto fa spettacolo). E con grandissimo orgoglio ha proposto a noi quell'inutile articolo sul Potere e l'Ordine....fino a li' nessuno aveva avuto evidenti reazioni...anche se i commenti iniziali erano pressoche' tutti di "sbalordimento" ma solo per il contenuto non per l'illustre fino ad allora sconosciuta autrice. Poi arrivano Tribu' Ribelli e svelano chi e' davvero la Signora, che poveretta..alla fine e' come il famoso cavolo a merenda...c'entra niente. E da li' in poi...e fatemi il piacere di andare a rileggere con calma..c'e' una ecalation di cazzaggini..tentativi di salvataggio di Redazione..che a volte raggiungono il grottesco (una per tutte.....vi volevo pigliare all'amo pesciolotti...ma a chi? quelli di tribu' ribelli? oppure noi del sito? Si perche' se hai gettato la pastura per pesci..mica hai avvisato i pesci tuoi ..che erano esche messe da te. Alla fine....un capolavoro di ipocrisia..giustamente poi lasciato a morire di morte naturale..perche' si e' accorto in tempo di avere toppato ancora..l'articolo su Caino. Poi...il colpo finale...di quelli di tribu' ribelli se ne frega..sposta qua la discussione e stop...tanto sono i cattivi che hanno messo fuori uso il sito di me..basta darmi della fascista....non mi caccia..ahahahahahahhahah ma credi sia scema ?

SWE
Inviato: 20/2/2005 23:02  Aggiornato: 20/2/2005 23:02
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 744
 Re: DISCUSSIONE MAZZUCCO
********** Massimo, non mi piace prendere le difese di nessuno : sono convinta che le persone iscritte al tuo sito siano in grado di difendersi benissimo da sole. Tuttavia tu hai scritto Citazione:
Spiacente DIVA, ma è inutile che ti arrampichi sui muri, cercando di trasformare in mite "consiglio" una vera e propria alzata di scudi. Nè passa il giochino dello specchio, perchè io alla critica ho risposto eccome. Dove sarebbe questo rifiuto alla critica? (Che devo darti ragione per forza?)
Ora, poichè anch' io - come tutti, del resto - ho letto gli interventi di DIVA, non ho rilevato da parte sua nessun "giramento di frittata" . Semmai un apprezzabile tentativo di ammorbidire le divergenze sorte fra voi due mostrando di possedere una sensibilità che non tutti possono al contrario vantare... Ma, se ogni legittima e civile contestazione dei tuoi punti di vista o - come in questo caso - di una scelta che, permetterai,vero ? non tutti possono aver ritenuto esaltante, tu la definisci "alzata di scudi" , va a finire che dimostri di essere proprio tu il primo a non saper accettare le opinioni altrui Per quanto riguarda Black e Malota, sarebbe il caso che , per correttezza, tu invitassi gli iscritti - all'oscuro dei restroscena - ad astenersi dall'esprimere giudizi pro o contro proprio in virtù del fatto che, non essendo al corrente dei termini "del problema", non hanno elementi a disposizione per farlo a ragion veduta. Infine, per quanto riguarda me, ho tentato di spostare la discussione su un terreno meno scivoloso ( usando anche l'arma dell'ironia,) ma evidentemente il fascino della polemica si è dimostrato, ancora una volta, irresistibile e vincente un caro saluto emanuela Ps quando ho scritto il commento non era ancora apparsa la risposta di DIVA Leggo, non senza rammarico, che sei riuscito ad alienarti la simpatia e la considerazione di una persona che finora ti aveva seguito con affetto ed interesse. Peccato. ********** , [ Modificato da SWE Attivo 20/2/2005 23:10 ]

Santaruina
Inviato: 20/2/2005 23:22  Aggiornato: 20/2/2005 23:22
Sono certo di non sapere
Iscritto: 13/10/2004
Da: Sud Europa
Inviati: 5123
 Re: DISCUSSIONE MAZZUCCO
SWE, citazione: “Per quanto riguarda Black e Malota, sarebbe il caso che , per correttezza, tu invitassi gli iscritti - all'oscuro dei restroscena - ad astenersi dall'esprimere giudizi pro o contro proprio in virtù del fatto che, non essendo al corrente dei termini "del problema", non hanno elementi a disposizione per farlo a ragion veduta.” Che ci fossero dei “retroscena” era chiaro dalle prime apparizioni di Bleck e Red Warrior. Personalmente ho sempre ritenuto che fosse qualcosa che riguardasse esclusivamente Massimo e i due iscritti, per cui ho cercato di portare avanti una discussione che si limitasse all’argomento dell’articolo. Ma qualsiasi fossero le origini di queste questioni personali, esse hanno fatto degenerare tutto la discussione. Qualsiasi siano le origini di queste questioni personali Red Warrior e Bleck hanno insultato il responsabile del sito gettando discredito sul suo conto con velate allusioni. Nessuno qui è scemo, le velate allusioni rappresentano il peggior modo per screditare qualcuno, perché inducono chi le legge ed è all’oscuro dei retroscena a pensare ai peggiori scenari. Qualsiasi siano stati questi retroscena è certo che il comportamento dei due iscritti in questione sia stato estremamente scorretto. Alludere e calunniare senza argomentare lo trovo indegno. E l’aspetto peggiore è che il clima che si è creato ha portato a degli scontri in cui i toni sono totalmente saltati e si son dette delle cose che in condizioni normali, ne sono più che sicuro, si sarebbero risolte con il metodo che su Luogocomune era prassi, lo scambio civile di opinioni. Blessed be

-o- Ama e fa' ciò che vuoi -o-
Redazione
Inviato: 20/2/2005 23:29  Aggiornato: 20/2/2005 23:29
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: DISCUSSIONE MAZZUCCO
DIVA: "Poi arrivano Tribu' Ribelli e svelano chi e' davvero la Signora." Te l'ho già detto prima (ma tu leggi anche, o scrivi soltanto?): il link al sito della Signora stava già nell'articolo stesso. Non c'è nessun bisogno di aspettare che scendesse nessuno dal monte per sapere chi era. E' che Malota l'ha sbraitato a 100 colonne, e allora forse te ne sei resa conto solo allora. EMANUELA: Io perseguo prima di tutto il mio pensiero, e quello in cui credo, anche se questo dovesse costarmi l'alienazione da parte di chi mi è più caro al mondo. Ed infatti di amici ne ho davvero pochi. Ma quelli almeno sono amici veri, perchè condividono con me certi principi che di per sè garantiscono la durata del rapporto nel tempo. Uno di questi è l'onestà di dire ciò che si pensa, sempre e comunque. E questa onestà a sua volte include ed accetta - anzi pretende - il margine nell'errore. Purchè lo si riconosca con altrettantà onestà. Ma non si può avere la reazione che avete avuto voi (generalizzo, ma ci capiamo) di fronte alla presenza della MIlanesi, e poi pretendere di passare per "democratici". Ripeto per l'ennesima volta la domanda che vedo che tutti cercano elegantemente di evitare: invitare una persona significa automaticamente avallare la sua ideologia? Ho fatto la stessa domanda a Malota su Attivissimo, due volte. Ma non mi ha ancora risposto.

DIVA
Inviato: 20/2/2005 23:39  Aggiornato: 20/2/2005 23:39
Mi sento vacillare
Iscritto: 11/6/2004
Da:
Inviati: 530
 Re: DISCUSSIONE MAZZUCCO
Massimo il link che hai messo..quello del caravaggio...non aveva nulla a che vedere con il sito di Fascismo e Liberta',. e lo sai bene. Nella prefazione all'articolo, fai degli apprezzamenti alla signora per la sua ...distanza...dai voltafaccia...non c'e' nemmeno un piccolissimo riferimento al fatto che la signora sia una attivista fascista...del resto il titolo parla da se'..c'e' Destra e Destra....per quello che ne so io..e susami l'ignoranza...il Fascismo alla data odierna non e' la Destra...nessunissima Destra, nemmeno l'altra Destra...ma e' un partito dichiarato fuorilegge dalla Costituzione Italiana. PS dove hai mandato il mio post con i saluti a tutti i visitatori di questo sito?

SWE
Inviato: 20/2/2005 23:41  Aggiornato: 20/2/2005 23:41
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 744
 Re: DISCUSSIONE MAZZUCCO
******* SANTARUINA posso capire che tu tragga conclusioni del genere, date le circostanze, dunque non tento di controbattere anche perchè non ne avrei titolo. Ti lascio pertanto nel tuo personale convincimento Sul fatto che, in assenza delle "incursioni" di Black e Red Warrior le cose "... si sarebbero risolte con il metodo che su Luogocomune era prassi, lo scambio civile di opinioni. " ho purtroppo i miei dubbi. Gli ultimi due interventi di DIVA non mi sembra che confermino questa tua opinione emanuela ********* [ Modificato da SWE Attivo 20/2/2005 23:51 ]

Linucs
Inviato: 21/2/2005 0:09  Aggiornato: 21/2/2005 0:09
Sono certo di non sapere
Iscritto: 25/6/2004
Da:
Inviati: 3996
 Re: DISCUSSIONE MAZZUCCO
Su "triburibelli.it" c'è una curiosa paginetta http://tinyurl.com/55xeb con un curioso commento: "Troviamo ancora , ai giorni nostri , tra noi , qualche profeta di grand'importanza ?..della stessa forza ?Della stessa vastita' ?Certo!... esistono pur sempre i famosi " Protocolli dei savi di Sion" che non è altro che una vaticinazione del genere , una delle isterie divinatorie ebree , di cui , correttamente ci si beffa dopo una prima lettura ,talmente esse paiono subito esagerate con il loro tono..col loro contenuto, col loro stile titanico, con le loro strampalerie da manicomio, con i loro scritti da "camicia di forza", con la loro pazzia , furia viziosa, falsamente coerente...e poi... e poi...poi si scopre pian pianino...che in realta'...col tempo..si scopre che essere furono dannatamente ESATTE...che questi frenetici,fanatici,incredibili fantasmi corrispondono esattamente all'evoluzione delle cose e della Storia .E' l'evoluzione stessa della cose che viene a sovrapporsi esattamente,geometricamente , miracolosamente su tali incubi!!... E allora...ci cascan le braccia per la sorpresa.. Il pronostico dei pazzi si è avverato!! La nostra fesseria non è composta soltanto di credulita', bisogna ammetterlo...è fatta anche di scetticismo "sano"...Questi Protocolli , pubblicati versdo il 1902 hanno esattamente pre4visto tutto quello che è successo di ebreo nel mondo , nei cento anni successivi...e ne son successe , di cose ebree , nel mondo!!!" Ora su luogocomune c'è l'Ercolina, dall'altra parte c'è lo "Zarathustra", manca solo qualche altra sparata dello Yad Vashem http://tinyurl.com/4493f e dopo magari possiamo tornare ad occuparci di 9/11, bombe, morti, feriti, attentati, insomma le cose di tutti i giorni. Io - tra l'altro - ancora non ho capito come riuscirà il fascismo rampante a risolvere il problema del debito con la riapertura delle case chiuse: forse vuol far pagare il debito pubblico alle battone. Ma visto che qui si parla di beghe personali, delle quali ahimé interessa ben poco, inviterei i presenti a discuterne in privato prima di sputtanare definitivamente l'unico sito italiano con del materiale sul 9/11 a forza di uova al tegamino, fiamme tricolore, gente appesa a testa in giù ed altre amenità. E gli antifascisti variopinti ed assortiti non si illudano, che non solo il socialismo rampante ne ha accoppati anch'esso in quantità, ma facendo un semplice conto si ottiene che qualunque Stato dotato del potere di uccidere i propri o gli altrui cittadini prima o poi finisce per farlo. Chiediamoci - tra l'altro - chi ha appoggiato il fascismo agli esordi, magari in futuro eviteremo di appoggiare qualche altra gran sorpresa solo perché al momento ci fa comodo. I lavoratori che tanto si pregiano di far parte della "classe operaia in lotta" si chiedano se gli operai in Germania all'inizio hanno sostenuto Hitler oppure no, e per quale motivo. Ci sarà da spaccarsi in due dalle risate - e dal pianto - quando scoppierà un gran casino (tipo un 20% di famiglie in bancarotta, per dirne una). Magari salterà fuori il personaggio di "Forza Nuova" che l'altro giorno mi ha fermato per strada con il volantino "Per uno Stato che batta moneta propria", contro i quattro fessacchiotti appena usciti da un concerto al centro sociale che non hanno idea di che cosa si stia parlando. Cosa diranno questi, "aspettate, ci dobbiamo riunire in collettivo perché a forza di parlar di boiate non abbiamo avuto tempo di capire cosa stava succedendo?" Vi ricordo che il fascismo rampante non si combatte solo con le canzonette. Fai finta che un orrendo fascista di Forza Nuova tolga la foto di Mussolini dal tavolo, si dia una sistemata, si metta una giacca e una cravatta, e finisca con un calcio in culo in televisione in occasione dello spazio dato "a tutti" in campagna elettorale. Secondo voi, se quello si mette a parlare seriamente di banche e soldi, non tira fuori un 30% di voti? E di chi sarà la colpa, sua o dei politicanti omertosi che con la loro evvemoscia si saranno baloccati fino a quel momento invocando "i diritti", senza informare i loro elettori su chi gliela sta mettendo in quel posto? Se quello dice "lo Stato stamperà soldi per garantire un reddito di cittadinanza a tutti gli Italiani Veri e Puri, ma gli immigrati tutti fuori", ci sarà qualcuno che voterà "no voglio morire di fame insieme ad Ahmed e Zimbulu per la solidarietà multiculturale?" Al contrario, quelli che oggi usano questi poveracci per sentirsi buoni e solidali saranno i primi ad andarli a cercare per buttarli nel Mediterraneo. Ho una grande idea per combattere il fascismo rampante: lasciamoli organizzare in pace, continuiamo a prenderci/prenderli per il culo e quando il giocattolo fa il botto lamentiamoci che non abbiamo capito come hanno fatto a prendere tutti quei voti... ma chissà come avranno fatto... e tutti a piangerci addosso (o emigrare in Estonia o in Lettonia, ipotesi ogni giorno più allettante.)

Redazione
Inviato: 21/2/2005 1:04  Aggiornato: 21/2/2005 1:04
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: DISCUSSIONE MAZZUCCO
EMANUELA: Ti ho risposto, riproponendoti poi una domanda. Ma evidentemente il tuo è un discorso a senso unico.

yareton
Inviato: 22/2/2005 10:39  Aggiornato: 22/2/2005 10:39
So tutto
Iscritto: 14/1/2005
Da:
Inviati: 9
 Re: DISCUSSIONE MAZZUCCO
caro bleck se il mio discorso ti da fastidio e lo chiami qualunquista vuol dire che forse hai la coda di paglia. Non capisco il qualunquismo del mio discorso. Io vedo solo persone che si sono sconcertate vedendo una persona con pensieri diversi in questo sito. Fa male scoprire che non si era tolleranti come si pensava bleck vero? La storia non deve mai essere accettata ma sempre messa in discussione, il revisionismo che viene tanto criticato soprattutto dai sionisti che sfruttano l'industria dell'olocausto e dei loro morti per massacrare palestinesi e arabi senza che nessuno alzi il dito dimostra che la storia è sempre scritta dai vincitori e che la versione ufficiale è sempre distorta, il revisionismo (parola purtroppo associata alla destra e soprattutto all'olocausto) è una disciplina che quando non è ideologica, è critica e non accetta ciò che le viene propinato senza investigare!

mAx
Inviato: 22/2/2005 17:15  Aggiornato: 22/2/2005 17:15
Ho qualche dubbio
Iscritto: 23/6/2004
Da:
Inviati: 119
 Re: DISCUSSIONE MAZZUCCO
DIVA: "non dire cazzate Massimo e in quel vocabolario cercaci il tuo nome..alla lettera F" Eh, ma quando lo dicevo io no, vero? Bisogna che ci sbattiate le corna per capirlo. Beh: meglio tardi che mai, come si dice. Ciao, mAx


Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA