Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata
 La voce del sito
E' inutile sperare di combattere la propaganda se PRIMA non si è combattuta l'ignoranza.

Anakyn
 Luogocomune On Air




 Indice SEZIONI




























 Sponsor
Sai come creare un sito web? Prova ora con EditArea!

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


RSS

« 1 ... 13 14 15 (16)
media : LO STILLICIDIO DELLA BUGIA
Inviato da Redazione il 9/5/2004 11:23:55 (2401 letture)

LO STILLICIDIO DELLA BUGIA



E’ il giornalista il vero criminale dei nostri tempi



di Massimo Mazzucco



9.5.04 - All’interno di una bugia grande, affinchè sopravviva,
bisogna introdurre periodicamente bugie più piccole, che la
sostengano da una parte, e ne rafforzino l’effetto sul pubblico
dall’altra. Un pò come i “richiami”per i vaccini, tanto per
intendersi. E se per caso la bugia grande si chiama bin Laden, quelle
più piccole devono necessariamente chiamarsi "cellule di
Alqueda”. Ed infatti, periodicamente, te ne salta fuori una dal posto
più impensato.








Ora, proviamo solo un attimo a pensare che quello che ci dice il
dispaccio ANSA di oggi sia vero: questo vorrebbe dire che ci sono
almeno 5 persone, nella sola città di Genova, che si sono
organizzate in gran segreto per andare in giro (nel tempo libero, si
suppone), ...

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 11549 bytes | 6 commenti OK Notizie
media : INTERNET FRA INFORMAZIONE E POTERE
Inviato da Redazione il 6/5/2004 22:33:06 (4181 letture)

INTERNET FRA INFORMAZIONE E POTERE



Una riflessione sul ruolo di Internet nel prossimo futuro, ed un confronto con le due altre grandi rivoluzioni nella storia della comunicazione: la stampa di Gutemberg, e la radiotelevisione.

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 15786 bytes | 8 commenti OK Notizie
media : LETTERA APERTA A GAD LERNER
Inviato da Redazione il 26/4/2004 0:01:40 (2320 letture)

LETTERA APERTA A GAD LERNER

(Facendo finta di essere un giornale importante), pubblichiamo la “lettera aperta” di una nostra collaboratrice a Gad Lerner, in occasione della sua ultima puntata della trasmissione televisiva “L’Infedele”:

Egregio Signor Lerner,

da tempo rispetto la sua serietà professionale e la sua coerenza di pensiero, ma l’altra sera, seguendo la puntata de l’ Infedele "Gli italiani e il mestiere delle armi", ho purtroppo dovuto sospendere questo giudizio, in attesa almeno di un suo chiarimento.

Il suo collage di frasi e personaggi storici infatti, costruito sia sfruttando la presenza di Ermanno Olmi (che ingenuamente ha concesso le splendide immagini del proprio film), sia saccheggiando a piene mani la miglior tradizione eroico- risorgimentale, strideva in maniera grottesca ...

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 3253 bytes | Commenti? OK Notizie
media : UN ANNO IN SETTE FOTOGRAFIE
Inviato da Mazzucco il 14/2/2004 22:02:00 (2210 letture)

UN ANNO IN SETTE FOTOGRAFIE



di Massimo Mazzucco



Sono stati assegnati ad Amsterdam i premi della World Press per la
miglior foto dell’anno. Lo scatto vincente è quello di Jean
Bojou, e sintetizza in maniera grandiosa tutto un anno di orrori e di
violenze, fisiche e morali, da parte di un essere umano sull’altro (non
c’è nessuna foto cruenta). L’immagine di Bojou è
curiosamente l’unica che il fotografo è riuscito a trasmettere
quel giorno, dall’interno dell’Iraq, mentre il resto degli scatti
è andato perso fra la scheda di memoria della macchina
fotografica e la recezione via satellite da parte della redazione.



Quando si dice che un’immagine vale mille parole...



Unite alla vincente, anche le altre sei foto qualificatesi fra le finaliste.



Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 2913 bytes | Commenti? OK Notizie
media : QUANDO I GIORNALISTI DICONO LE BUGIE
Inviato da Mazzucco il 5/2/2004 12:24:57 (2478 letture)


QUANDO I GIORNALISTI DICONO LE BUGIE

di Massimo Mazzucco
5.2.04 - “Perché le democrazie dicono bugie”, è il titolo di un articolo – pieno zeppo di bugie – di Sergio Romano, apparso ieri sul Corriere della Sera (allegato). E’ curioso osservare come il revisionismo storico, di cui Romano si è mostrato più volte ottimo alfiere, riesca a cavalcare con la più spavalda naturalezza delle menzogne che anche un ragazzino di terza media potrebbe contestare senza troppe difficoltà.

L’impresa odierna di Romano trae spunto dalla triste necessità di parlare, in qualche modo, delle commissioni d’inchiesta che sia Bush che Blair sono stati costetti ad accettare, ciascuno in casa propria, riguardo alle fantomatiche “armi di distruzioni di massa” di Saddam Hussein. Romano vorrebbe convincerci che per loro è stato necessario mentire come in fondo, nella storia, lo è stato per tantissini altri capi di stato, alla ricerca di una scusa valida per giustificare, di fronte al proprio popolo, l’invasione di una nazione nemica. Scopriamo così da Romano, per esempio, ...

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 11823 bytes | Commenti? OK Notizie
media : IMBECILLI NO-GLOBAL, NON CAPITE NIENTE! ...
Inviato da Mazzucco il 5/1/2004 23:34:55 (1858 letture)



IMBECILLI NO-GLOBAL, NON CAPITE NIENTE! Il nemico non è il contadino ricco!



di Massimo Mazzucco



"I Paesi ricchi sono tali per virtù e merito proprio, non perché hanno rapinato i Paesi poveri. Questi ultimi sono poveri perché malgovernati e perché sovrappopolati".
Fidatevi di chi la storia l'ha studiata, comprate il Corriere della Sera
e istruitevi una volta per tutte, ignoranti, cafoni e inutili che non
siete altro. "Il fallimento di Cancun e i sussidi agricoli" te li spiega oggi in
prima pagina Giovanni Sartori, l'editorialista "conservatore" del Corsera
che una volta faceva da normale contraltare ideologico, ma che oggi imperversa
senza ormai limiti, grazie al fatto che Berlusconi si sia completamente disinteressato
della direzione del giornale.



Tutti zitti quindi, mani in seconda, e state ben attenti che se no non capirete
mai niente di come funziona davvero il mondo. Innanzitutto, sappiate che
"il disastro non è tanto nel nulla di fatto di Cancùn,...


Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 12413 bytes | Commenti? OK Notizie
media : ANCHE L'ARTE DEL FOTOMONTAGGIO nel cilindro di Schwartznegge
Inviato da Mazzucco il 5/1/2004 22:34:36 (1895 letture)




(CHI CERCA L'ARTICOLO "A.A.AL. TERRORISTA CERCASI..." LO TROVA QUI).







ANCHE L'ARTE DEL FOTOMONTAGGIO NEL CILINDRO DI SCHWARTZNEGGER. Ecco come si svela un trucco vecchio quanto la fotografia stessa.



di Massimo Mazzucco



5.10.03 - A meno di un improvviso capovolgimento nei sondaggi, da
mercoledì
la sesta potenza economica al mondo sarà governata da una persona
che non ha mai visto da vicino neanche un rendiconto della nettezza
urbana,
ma che ha illuso la popolazione di potere scendere dagli schermi e
proseguire
indisturbato tra di noi il lavoro di pulizia morale che tanto
facilmente
gli riesce con i cattivi di celluloide. Della sofisticatissima lanterna
magica messa in funzione per lui - dire che il mondo è ostaggio delle
apparenze è ormai una banalità da Baci
Perugina - fa parte anche il trucco illusionistico per eccellenza,
sperimentato già dai nipotini di Daguerre quasi due secoli fa: il
fotomontaggio.

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 7475 bytes | Commenti? OK Notizie
media : UNITI NELLO SDEGNO CONTRO IL TERRORISMO: QUELLO DELLA PAROLA
Inviato da Redazione il 14/11/2003 2:50:00 (2045 letture)

di Massimo Mazzucco

Di fronte alla bomba di Nassirya, una volta passato lo shock, l’Italia poteva prendere due opposte direzioni: unirsi sdegnata di fronte all’azione inumana, o imporre in tempi brevi il ritiro delle nostre truppe.

E mentre, com’è normale, nelle prime ore le due diverse tendenze si sono accavallate, nelle ultime lo sdegno sembra aver prevalso decisamente sull’urgenza del ritiro.

Questo è avvenuto sia grazie a chi ha saputo orchestrare al meglio ...

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 2374 bytes | Commenti? OK Notizie
media : LA SETTIMANA DELLA TIGRE FEROCE. Un ennesimo esempio...
Inviato da Mazzucco il 10/10/2003 16:25:00 (4063 letture)


LA SETTIMANA DELLA TIGRE FEROCE. Un ennesimo esempio di distorsione del messaggio, a livello subliminale.

di Massimo Mazzucco

11.10.03 - La tigre è un animale feroce, la tigre è cattiva, la tigre mangia gli uomini. Questo lo sanno anche i bambini. E nessuno lo ha dubitato, quando la settimana scorsa il popolarissimo Roy Horn (foto), del noto duo di Las Vegas "Siegfried and Roy", è stato azzannato in diretta sul palcoscenico del Mirage, in una scena che il pubblico ha creduto parte dello spettacolo finchè non ha visto il sangue schizzare dall'aorta tranciata dello showman inanimato. Mentre a New York, due giorni fa, un tizio si è presentato all'ospedale, per farsi medicare delle ferite che ha dichiarato essere da pittbull, mentre si è poi appurato che gliele avesse inferte la tigre di due anni che si stava tranquillamente allevando... nel salotto di casa sua (foto sotto). Questi due episodi hanno subito generato una serie di servizi, in TV e sui giornali USA, tutti basati sullo scontatissimo tema del temibile animale predatore, della bestialità fuori controllo, della natura imprevedibile ed assassina. Ovvero, a livello subliminale, dell'impossibilità di convivenza pacifica tra uomo=civiltà=occidente e animale=tribalità=terzo mondo.

Siegfried e Roy sono la celeberrima coppia di illusionisti che...

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 5210 bytes | Commenti? OK Notizie
media : ANCHE L'ARTE DEL FOTOMONTAGGIO nel cilindro di Schwartznegge
Inviato da Mazzucco il 5/10/2003 22:30:00 (5300 letture)

5.10.03 - A meno di un improvviso capovolgimento nei sondaggi, da mercoledì la sesta potenza economica al mondo sarà governata da una persona che non ha mai visto da vicino neanche un rendiconto della nettezza urbana, ma che ha illuso la popolazione di potere scendere dagli schermi e proseguire indisturbato tra di noi il lavoro di pulizia morale che tanto facilmente gli riesce con i cattivi di celluloide.

Della sofisticatissima lanterna magica messa in funzione per lui - dire che il mondo è ostaggio delle apparenze è ormai una banalità da Baci Perugina - fa parte anche il trucco illusionistico per eccellenza, sperimentato già dai nipotini di Daguerre quasi due secoli fa: il fotomontaggio.

Vediamo ora come si può svelare, con relativa facilità, un inganno come tanti, analizzando all'ingrandimento la foto che vedete accanto al titolo. (....)

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 6035 bytes | Commenti? OK Notizie
media : CERTO CHE IN ITALIA C'E' LIBERTA' DI STAMPA: è quella.
Inviato da Mazzucco il 3/10/2003 22:37:00 (2982 letture)



CERTO CHE IN ITALIA C'E' LIBERTA' DI STAMPA: è quella di non passare più notizie.



di Massimo Mazzucco



3.10.03 - A volte vengono i brividi a pensare a ciò che non sapremmo se non
esistesse l'Internet. Ecco un esempio proprio di queste ore: una notizia,
che fa fare una pessima figura alla Casa Bianca, e che rischia seriamente
di costare a Bush la rielezione, imperversa da ormai tre giorni su tutte
le testate USA (vedi:
"Si infittisce il giallo fra CIA e Casa Bianca"
). Ma in Italia non
è mai giunta, nè facendo tanto nè poco rumore: è
letteralmente morta alla frontiera. Quando un nostro collaboratore ha telefonato
alla redazione di Repubblica, chiedendo come mai non se ne parlasse, si è
sentito rispondere "cosa vuole che ci interessi dell'America, in questo momento
abbiamo ben altri problemi a casa nostra...." Ma la cosa peggiore è
il modo in cui ne ha finalmente parlato, oggi, il Corriere della Sera, quando
è stato chiaro che non la si potesse più ignorare, perchè
stava montando ogni giorno di più. E così, nella miglior tradizione
del peggior giornalismo, Gianni Riotta è riuscito non solo a malinformare,
ma a dare anche degli imbecilli a milioni di cittadini europei (noi compresi,
temo), nel cercare di distogliere a tutti i costi l'attenzione....

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 26255 bytes | Commenti? OK Notizie
media : TERRORISMO OLOGRAFICO
Inviato da Redazione il 27/9/2003 1:07:00 (3308 letture)


TERRORISMO OLOGRAFICO
Ossia come un pugno di ectoplasmi assassini può cambiare il destino del mondo...

di Marco c.

La prerogativa che sta alla base del progetto è la constatazione che nulla più dell'ignoto spaventa l'animo umano.
Da evitare dunque le atomiche coreane, la potenza militare cinese, i black block, gli anarco insurrezionalisti, tutti inutili in quanto materialmente collocati nello spazio e nel tempo.
Il protagonista inconsapevole del progetto esiste già, lo abbiamo visto in decine di film americani. Uccide, rapisce, si appropria di ordigni nucleari, grattacieli, navi, aerei, missili sperimentali. Oppure semina bombe con la fantasia di un bambino, alcune esplodono se ...

Voto: 10.00 (1 voto) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 8626 bytes | Commenti? OK Notizie
« 1 ... 13 14 15 (16)

Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA