Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 DVD-SHOP

ACQUISTA I FILM
DI LUOGOCOMUNE
 Amazon
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 --




 Menu principale
 Utenti Online
Iscritti: 13218 + 3481
77 utente(i) online (59 utente(i) in Notizie)

Iscritti: 9
Utenti anonimi: 68

manofmonk, menkaure, alerivoli, toussaint, winston73, Redazione, charliemike, bernuga, fefochip, Altro...
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata
 Commenti recenti
Re: Commenti liberi
alerivoli 28/8/2015 16:40
Re: Commenti liberi
bernuga 28/8/2015 16:38
Re: 100 teatri per un solo pagliaccio
lanzo 28/8/2015 16:36
Re: Commenti liberi
toussaint 28/8/2015 16:34
Re: Lo strano caso del Modulo Lunare
Redazione 28/8/2015 16:34
Re: Commenti liberi
bernuga 28/8/2015 16:29
Re: Commenti liberi
alerivoli 28/8/2015 16:26
Re: Commenti liberi
toussaint 28/8/2015 16:19
Re: Commenti liberi
peonia 28/8/2015 16:17
Re: Commenti liberi
toussaint 28/8/2015 16:04
Re: Commenti liberi
toussaint 28/8/2015 15:56
Re: Commenti liberi
Regom 28/8/2015 15:51
Re: Commenti liberi
Antdbnkrs 28/8/2015 15:48
Re: Commenti liberi
toussaint 28/8/2015 15:27
Re: Commenti liberi
Regom 28/8/2015 15:18
Re: Commenti liberi
toussaint 28/8/2015 15:12
Re: Commenti liberi
toussaint 28/8/2015 15:07
Re: Commenti liberi
osva 28/8/2015 14:59
Re: Commenti liberi
webrasta 28/8/2015 14:56
Re: Commenti liberi
charliemike 28/8/2015 14:55
 Recent Topics
amici miei
TERRA PIATTA
Gli extraterrestri non esistono!
Marte.. Questo sconosciuto !!!!
Elezioni 2006.
Il Terzo Segreto di Fatima riguarda l'Apostasia finale e l'Apocalisse
I governi mondiali
COSE BUFFE E BUFFONI...
Cosa state ascoltando?
lp
L'angolo della letteratura
Parigi: romana o napoleonica?
Piano Kalergi - Islamizzazione dell'Europa
Film da vedere asolutamente?
Immigrazione, osservazioni
Attacco a Tianjin
La ragione: È un fatto soggettivo o oggettivo?
Uno sfizio me lo voglio proprio levare [su LC] - Apple versus
Marijuana a scopo ricreativo
Sfogatorum et Vomitatorum...
Operazione Bluemoon - Eroina di Stato
Cosa è l'ACIDO ASCORBICO (vitamina C)?
Brogli Elettorali alle politiche 2006? Una Boiata Pazzesca!
CHE SIMPATICONI...(FALSO ALLUNAGGIO)
Re: Dove avete sentito parlare di dio
Corrado Malanga
Approccio alla Bibbia. chiavi di lettura
Cronaca di un inciucio annunciato
IL SOLE NERO
Passeggeri dei 4 voli
 La voce del sito
Chi non FA niente per cambiare la propria situazione, NON HA il diritto di lamentarsi.

VUOTOROSSO
 Indice SEZIONI




























 Macrolibrarsi
 Sponsor
Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE

un benvenuto agli utenti registrati nelle ultime 24 ore: nakfa, A. R. De Poli,


RSS

(1) 2 3 4 ... 28 »
11 settembre : Cari amici, siete stati "riprogrammati"
Inviato da Redazione il 28/9/2014 21:30:00 (9277 letture)

Cari lettori di luogocomune, lo sapevate che il vostro cervello è stato "riprogrammato" dal vostro beneamato webmaster? Guardate questa lettera, pubblicata lo scorso settembre dal blog del Corriere di Beppe Severgnini:

Con il cervello riprogrammato dai complottisti

Cari Italians, lavoro in una settore dove ogni tanto arrivano degli stagisti per qualche mese. Tutti laureati di nostre università. E dico che sono laureati, per sottolineare il fatto che sono persone di un certo livello culturale. Tutti e tre, ormai miei amici e che stimo molto come persone, credono ciecamente che l’attentato dell’undici settembre alle Twin Towers di New York sia stato un “inside job”. Questa convinzione gli sarebbe nata dopo aver visto un documentario realizzato da un cosiddetto “complottista” (tale Massimo Mazzucco) che vende dvd su internet e sostiene tra l’altro che il cancro si guarisce con il bicarbonato, che l’uomo non è mai stato sulla luna, che i terremoti e maremoti sono provocati dalla CIA, e che le scie lasciate dagli aerei sono in realtà agenti chimici che alterano il clima. Senza parlare poi del fatto che per lui la terra è cava e noi ne viviamo all’interno.

Quello che mi lascia perplesso è che tutti e tre, credono ciecamente ad ogni affermazione che confermerebbe predetta situazione di terrorismo interno a scopo bellico-commerciale, e non accettano minimamente nessuna spiegazione logica che smonti la tesi del complotto. [...]

Voto: 8.00 (8 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 2224 bytes | 309 commenti OK Notizie
11 settembre : "Coincidenze" 9/11?
Inviato da Redazione il 20/9/2014 19:20:00 (9440 letture)

Alcune di queste "coincidenze" le conoscevo, ma così tante insieme non le avevo mai viste. M.M.


Voto: 9.00 (6 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | 164 commenti OK Notizie
11 settembre : Intervista di ReOpen a Massimo Mazzucco
Inviato da Redazione il 16/9/2014 16:30:00 (5599 letture)

Intervista di ReOpen911 a Massimo Mazzucco, regista di "11 settembre - La nuova Pearl Harbor". Parigi, 13 settembre 2014.



Traduzione dell'intervista

Nel 2006 ho avuto la possibilità di mostrare il mio primo film sull'11 settembre alla televisione italiana. Questo ha creato una grande confusione, un grande dibattito, una grande discussione che è continuata per due anni su tutti i media italiani più importanti. Da quel giorno in poi, tutti in Italia sanno che ci sono dei problemi con la versione ufficiale dell'11 settembre.

E' un peccato che un dibattito del genere qui in Francia non sia ancora avvenuto. Sarebbe davvero bello se un giorno anche la Francia, il grande paese della libertà, eguaglianza e fraternità, ...

Voto: 9.00 (7 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 9584 bytes | 39 commenti OK Notizie
11 settembre : Le esercitazioni dell’Undici Settembre
Inviato da Redazione il 11/9/2014 16:50:00 (11460 letture)

di Riccardo Pizzirani

Le esercitazioni dell’Undici Settembre
Quando un evento grande e complesso come l’undici settembre viene esaminato in lungo e in largo, è perfettamente naturale che emergano delle coincidenze e anche qualche piccola contraddizione. Succederebbe anche in una giornata come tutte le altre, se ci si dedicasse l’attenzione, il tempo e l’energia che sono stati spesi per analizzare gli eventi di quel giorno. E’ però altrettanto vero quello che dicono gli investigatori americani: un indizio è un indizio, due indizi sono una coincidenza, tre indizi fanno una prova. Ma una prova di cosa, eventualmente? Beh, come spiega il ricercatore Webster Tarpley le esercitazioni sono il perfetto cavallo di troia per un piccolo gruppo di cospiratori che voglia condurre un evento false-flag sul proprio territorio. Questo per vari motivi: prima di tutto, proprio per il modo con cui funzionano le esercitazioni: due schieramenti, un blue team di difensori che compone la stragrande maggioranza dei militari coinvolti, che si sta addestrando e si aspetta di essere attaccato, e dall’altro lato un red team di pochi attaccanti che cerca di metterli alla prova. E’ solo all’ultimo momento che si passa dall’esercitazione all’atto terroristico vero e proprio, quindi se qualche operativo del complotto viene intercettato e scoperto, può sempre dire che faceva parte del red team dell’esercitazione e può farla franca, e magari continuare anche il suo compito. Secondo punto, un cospiratore può aprirsi strade che normalmente gli sono precluse, sia facendo leva sulla confusione che si genera durante un esercitazione, sia sulla maggiore autorità che temporaneamente gli viene assegnata. Ultimo, ma non meno importante, tutte le forze di reazione e soccorso sono già dispiegate, e un gruppo di cospiratori altolocato può quindi controllare anche gli eventi che seguono l’attacco, nascondendo o distruggendo le prove e ostacolando le prime investigazioni. Questo articolo intende ricapitolare e analizzare nel dettaglio le numerose esercitazioni civili e militari che si tennero prima e durante l’undici settembre, mettendole nel contesto degli eventi di quel giorno, in modo che ciascuno possa valutare autonomamente se è legittimo pensare ad un complotto, o se è più ragionevole concludere che si sia trattato semplicemente di coincidenze.

Iniziamo però con lo sfatare un vecchio mito: quello che gli attacchi non fossero prevedibili.


“Nessuno poteva prevederlo”
Come sappiamo dalle affermazioni dirette del Presidente e degli altri membri del governo e delle Forze Armate, gli attacchi del 9/11 non potevano essere previsti, anzi nemmeno ipotizzati:

“Mai i processi mentali di chiunque su come proteggere l'America hanno ipotizzato che i malfattori avrebbero fatto schiantare non uno, ma quattro aerei commerciali contro obiettivi preziosi degli Stati Uniti - mai.”
Presidente G.W.Bush, sito web della Casa Bianca (16 settembre 2001)

Voto: 8.00 (8 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 48198 bytes | 57 commenti OK Notizie
11 settembre : Il vero bin Laden è morto nel 2001
Inviato da Redazione il 10/9/2014 19:07:38 (7439 letture)

Voto: 9.00 (8 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | 64 commenti OK Notizie
11 settembre : Miracolo a Ground Zero
Inviato da Redazione il 7/9/2014 19:10:00 (5061 letture)

Un modo diverso per ricordare l'11 settembre.


Voto: 9.00 (3 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 358 bytes | 25 commenti OK Notizie
11 settembre : News varie 9/11
Inviato da Redazione il 6/9/2014 14:20:00 (3768 letture)

Parigi 12 Settembre - ore 19
La Salle Multimédia Du Quartier De L'Opéra
11 bis, rue Scribe, 75009 Paris 9e - Opéra
Proiezione del film "11-septembre : Le Nouveau Pearl Harbor" di Massimo Mazzucco (Vers. francese, 3 ore) organizzata da ReOpen911.
Seguirà un incontro con il regista, che risponderà alle domande del pubblico.
Locandina

**************************************

S. Francisco 11 settembre - Oakland 9/11 Film Festival
Proiezione del film "September 11 - The New Pearl Harbor"
Locandina.

**************************************

Chi vuole può firmare la petizione di Architects & Engineers per il Parlamento americano a favore di una nuova indagine sul 9/11. Potete firmare come "General Public" o come "Architetto/Ingegnere". Grazie.

**************************************
Pandora TV ha aperto una nuova sezione dedicata all'11 settembre.

[...]

Voto: 10.00 (1 voto) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 2181 bytes | 40 commenti OK Notizie
11 settembre : L’undici settembre e il magico mondo dei derivati
Inviato da Redazione il 9/8/2014 10:50:00 (9635 letture)

di Riccardo Pizzirani

In questo articolo cercheremo di fare luce su uno degli aspetti più complessi dell’undici settembre: gli effetti che gli attentati hanno avuto sul mondo della grande finanza. Per fare ciò occorrerà introdurre un paio di concetti, semplici quanto micidiali, che fanno parte del magico mondo dei derivati: Put Option, Naked Put, Call Option.

Put Option

La Put Option è uno strumento finanziario derivato che permette al suo detentore la possibilità (ma non l’obbligo) di vendere alla controparte una determinata azione ad un determinato prezzo entro una data futura prefissata. Tipicamente le Put Option sono utilizzate come assicurazioni contro il crollo improvviso di un titolo. Facciamo un esempio concreto: se sono il possessore di una cartiera è perfettamente normale e logico che io faccia un’assicurazione contro gli incendi; se la mia cartiera è anche una società per azioni, allora posso voler assicurarmi non solo contro l’incendio, ma anche contro tutta una serie di eventi nefasti che possono colpire la mia azienda, tutelandomi con una assicurazione del titolo azionario. Ad esempio, potrebbe aprire un’altra cartiera più grande che mi ruba il mercato, oppure quegli odiosi verdi potrebbero convincere il governo a mettere una tassa sul taglio delle foreste, e il prezzo della mia materia prima potrebbe schizzare verso l’alto, erodendo i miei guadagni e quindi il valore del mio titolo azionario. In tutti questi casi una Put Option acquisita anzitempo mi protegge come e meglio di una assicurazione.
In questo modo, se le azioni della mia cartiera valgono 30$ ciascuna, posso sottoscrivere una Put Option a 25$, e questo mi costa (diciamo) 2$ ad azione. Se la mia azione scende di quotazione, ed arriva a valere meno di 25$ posso limitare il danno, e venderla comunque a 25$. [...]

Voto: 8.00 (11 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 19091 bytes | 27 commenti OK Notizie
11 settembre : Richard Gage intervistato da C-Span
Inviato da Redazione il 3/8/2014 15:28:02 (6501 letture)

C-Span è il canale pubblico di politica americana che trasmette da Washington. Di solito veniva preso di mira dagli attivisti del 9/11 Truth Movement, che chiamavano a sorpresa ogni volta che era presente un deputato o senatore, per porgli delle domande scottanti sull'11 settembre (ricordate la figuraccia di McCain, pizzicato in diretta da un attivista sulla caduta libera del WTC7?). Oggi però non sono stati gli attivisti a chiamare la trasmissione, ma la trasmissione stessa ad invitare Richard Gage per una lunga intervista sulla demolizione del World Trade Center. Arrivare a parlare liberamente in questo modo su C-Span non è un risultato da poco.





L'intervista completa qui.

Voto: 10.00 (4 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | 17 commenti OK Notizie
11 settembre : FBI: Terrore fatto in casa
Inviato da Redazione il 7/6/2014 0:00:00 (5855 letture)

L'attentato al World Trade Center del '93 fu organizzato e gestito direttamente dall'FBI. (Questo è un argomento che non ho potuto inserire nel film, per motivi di spazio).


Voto: 9.00 (4 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | 30 commenti OK Notizie
11 settembre : Conferenza a sorpresa
Inviato da Redazione il 14/4/2014 22:20:00 (9145 letture)

Questa sera sono andato a sentire una conferenza nella cittadina dove abito, in Calabria.

Il tema della conferenza era l'informazione, dal punto di vista filosofico e sociale. Dopo l'introduzione però, con mio grande stupore, ho visto comparire sullo schermo le immagini delle Torri Gemelle che bruciavano.

Il relatore infatti aveva deciso di utilizzare l'argomento dell'11 settembre come punto di partenza per una discussione sul meccanismo dell'informazione e della comunicazione.

Con mio grande piacere ho così potuto vedere sullo schermo un'intervista a Bob McIlvaine (padre di una vittima delle Torri gemelle, ed uno dei più noti attivisti del Movimento per la verità sull'11 settembre). Poi ho sentito un intervento di Giulietto Chiesa, ...

Voto: 9.00 (10 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 2301 bytes | 159 commenti OK Notizie
11 settembre : A.A.A. 11 settembre: professori cercansi
Inviato da Redazione il 16/3/2014 20:40:00 (6326 letture)

di Federico Povoleri

Nella serata del 14 marzo si è svolta, grazie alla disponibilità e all'interessamento del responsabile del circuito cinema del Comune di Venezia, Roberto Ellero, la proiezione dell'ultima fatica di Massimo Mazzucco: “11 Settembre la nuova Pearl Harbor” Una recensione la potete trovare qui.

Un grande e sentito ringraziamento lo rivolgo al già citato Roberto Ellero, a Davide Terrin della sala Pasinetti nella quale è stato proiettato il film, a Giancarlo Ghigi del CZ Giudecca e a tutte le persone che mi hanno aiutato in questo evento.

Questa proiezione è stata preparata con largo anticipo e prevedeva la presenza in sala del regista Massimo Mazzucco, del senatore Felice Casson e del giornalista Tom Bosco, che avevano offerto la loro disponibilità a un dibattito per il pubblico che sarebbe certamente stato di grande interesse, visti i notevoli trascorsi del senatore Casson che da magistrato aveva seguito molte inchieste scomode ed è certamente persona preparata su argomenti simili. Sono state inviate inoltre circa 35 mail ad altrettanti giornalisti di vari quotidiani, invitandoli all'evento.

Purtroppo una sequenza impressionante di circostanze avverse ha rischiato di vanificare tutto il lavoro svolto; Mazzucco si è preso una bronchite che lo ha lasciato senza voce e nell'impossibilità di viaggiare, il senatore Casson ha fatto sapere all'ultimo momento che non ce la faceva a rientrare da Roma in tempo, e Tom Bosco è stato impedito da precedenti impegni. Come se non bastasse, nessuno dei 35 giornalisti invitati si è presentato.

Con un certo sconforto, dopo tanto lavoro fatto, mesi a tenere la corrispondenza con la segreteria del Senatore, e con tutte le altre persone coinvolte, mi sono recato alla proiezione nella speranza di vedere almeno due gatti entrare in sala.

La sorpresa, devo dire, è stata piacevole; la partecipazione è stata buona ...

Voto: 9.00 (3 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 5725 bytes | 263 commenti OK Notizie
11 settembre : Proiezione del film “11 settembre – La nuova Pearl Harbor”
Inviato da Redazione il 7/11/2013 21:20:00 (6250 letture)

Roma: Domenica 10 novembre - Teatro Palladium (metro Garbatella)

Proiezione del film “11 settembre – La nuova Pearl Harbor” (versione per le sale - 3 ore)

Ingresso e presentazione ore 9:30. Ingresso libero.

Partecipano Massimo Mazzucco, Ferdinando Imposimato, Pino Cabras, Giulietto Chiesa.

Scarica la locandina.

Seguono alcuni commenti sul film di parte di membri del 9/11 Truth Movement.


Voto: 9.00 (5 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | 101 commenti OK Notizie
11 settembre : Le risposte di Jérôme Quirant
Inviato da Redazione il 16/10/2013 20:20:00 (11404 letture)

Il debunker francese Jérôme Quirant ha risposto alle 50 domande poste dal mio film “11 settembre - La Nuova Pearl Harbor”.

Ecco le sue risposte, seguite dalle mie repliche. [Traduzione dal francese di Alexcam. L’originale completo è qui).

Domanda 1 - Sapendo che gli attacchi erano imminenti, sapendo che avrebbero potuto utilizzare aerei dirottati, ma non sapendo quando e dove ciò sarebbe accaduto, era un buon motivo per rafforzare al massimo la difesa e per tenere aerei pronti a decollare in qualunque momento, in ogni parte della nazione. Perché invece si è voluto programmare così tante esercitazioni nello stesso giorno, mentre restavano solo quattro caccia in stato di allerta per difendere proprio il settore della nazione che più rischiava di essere attaccato?

Domanda 2 - Dopo essersi reso conto che l'America era sotto attacco, alle 9,03, perchè Eberhart non ha immediatamente sospeso tutte le esercitazioni militari, e richiamato alla base tutti i caccia disponibili?

Domanda 3 - Perchè Myers non gli ha chiesto di farlo, durante la loro telefonata, dopo essere stato aggiornato dallo stesso Eberhart sull'attacco in corso?

Domanda 4 - E perchè la Commissione 11 settembre non ha mai posto a nessuno dei due generali queste domande di fondamentale importanza?

Voto: 10.00 (5 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 15841 bytes | 69 commenti OK Notizie
11 settembre : “11 settembre – La Nuova Pearl Harbor” – Recensione
Inviato da Redazione il 13/10/2013 18:50:00 (8412 letture)

di David Ray Griffin

Ci sono stati molti ottimi film e video sull’11 settembre, ma l’ultimo film del regista Massimo Mazzucco è in una categoria a parte. Per tutti quelli come noi che da tempo lavorano sull’11 settembre, questo è il film che stavamo aspettando.

Mentre ci sono ottimi film che trattano la falsità di alcuni aspetti particolari della versione ufficiale, come le Torri Gemelle o il WTC7, Mazzucco ci offre una trattazione completa e ben documentata che copre praticamente tutti gli argomenti più importanti dell’11 settembre.

Ci sono stati, ovviamente, dei film che hanno trattato la fiction della versione ufficiale come se fosse la verità. E ci sono stati dei film di fiction che mostrano le vicende dei protagonisti che iniziano a sospettare la falsità della versione ufficiale.

Ma non c’è nessuna fiction nel film di Mazzucco, se non per il fatto che denuncia in modo limpido e implacabile come ogni singolo aspetto della versione ufficiale sia soltanto una fiction.

Viste le intenzioni e il livello di approfondimento, Mazzucco ha prodotto un film di 5 ore così affascinante e ben ritmato che molti vorranno vederlo tutto in una volta sola. Ma questo non è necessario, poichè il film – contenuto in 3 DVD – è composto da 7 parti diverse, ciascuna delle quali è divisa nei relativi sottocapitoli. [...]

Voto: 10.00 (4 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 2792 bytes | 26 commenti OK Notizie
(1) 2 3 4 ... 28 »

Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA