Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata
 La voce del sito
Privare della verità un uomo, è come strappargli lo scudo mentre si agita tra le affilate lame nella mischia del mondo.

DESCARTES
 Luogocomune On Air




 Indice SEZIONI




























 Sponsor
Sai come creare un sito web? Prova ora con EditArea!

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


RSS

« 1 (2) 3 4 5 ... 11 »
storia & cultura : Gli strani eroi di Apollo 11
Inviato da Redazione il 8/4/2015 21:20:00 (19231 letture)


Voto: 9.00 (13 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | 510 commenti OK Notizie
storia & cultura : Buzz Aldrin ammette: "Mai stati sulla Luna"
Inviato da Redazione il 1/4/2015 0:00:00 (14652 letture)

Finalmente Aldrin ha gettato la maschera. Con un piccolo Tweet di poche parole il "secondo uomo sulla Luna" ha cercato di scaricarsi la coscienza per quasi 50 anni di bugie.



"E' ora di confessare - ha scritto l'ex-astronauta - La missione di Apollo 11, che ha portato per la prima volta l'uomo sulla Luna, è stata una messinscena. Nulla di ciò era reale."

Certo, già che c'era poteva anche scegliere di fare una vera intervista, per fare una dichiarazione del genere, ...

Voto: 8.00 (7 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 1782 bytes | 72 commenti OK Notizie
storia & cultura : Intervista a Mauro Biglino
Inviato da Redazione il 23/3/2015 0:00:00 (16686 letture)



Voto: 9.00 (9 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | 447 commenti OK Notizie
storia & cultura : Thomas Sankarà
Inviato da Redazione il 13/3/2015 20:40:45 (7287 letture)

Proponiamo un altro documentario estremamente interessante: la storia di Thomas Sankarà, un uomo che, da presidente della sua nazione, ha deciso di decurtarsi lo stipendio, e che pagava personalmente il mutuo della propria casa. Un uomo che ha deciso di processare i corrotti, di abolire i privilegi della casta, di sostituire le auto ministeriali con normali autovetture. Un uomo che ha cercato di combattere il Fondo Monetario Internazionale, che ha nominato a ministro le prime donne africane nella storia, che ha provato a nazionalizzare le risorse del proprio paese, che ha combattuto per raggiungere la "sovranità alimentare" della sua nazione, che aveva capito come l'unica strada per la libertà di un popolo sia quella di uscire dalla schiavitù del debito. Ed è anche la storia di come quest'uomo sia stato eliminato dalla CIA e dai servizi francesi, perchè ritenuto troppo pericoloso per i colonialismo occidentale in Africa. (Ricordiamo - incidentalmente - che anche Al-Zawahiri, il braccio destro di bin Laden in Afghanistan, è un famoso "evaso" di lusso. Coincidenze?)



[Grazie a NeWorld per la segnalazione]

Voto: 9.00 (11 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | 47 commenti OK Notizie
storia & cultura : Argentina: "Diario del saccheggio"
Inviato da Redazione il 6/3/2015 19:00:00 (6292 letture)

Questo documentario mostra chiaramente come il liberismo globalista sia in grado di spolpare un'intera nazione dei propri averi nell'arco di pochi decenni. Altro che Grecia. E chi non riesce ad intravvedere cosa potrebbe succedere anche a noi è proprio perchè non vuole vederlo.

Vi consiglio vivamente di ritagliarvi due ore durante il week-end, e di guardare questo documentario da cima a fondo. Ne vale veramente la pena. (Non a caso Solanas è il migliore regista argentino mai esistito).



Parte 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8.

Voto: 9.00 (1 voto) - Vota questa news - Leggi tutto... | 47 commenti OK Notizie
storia & cultura : Luna: le ombre divergenti
Inviato da Redazione il 1/3/2015 20:10:55 (13149 letture)

Voto: 9.00 (15 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | 454 commenti OK Notizie
storia & cultura : "Hotspots" sulla Luna
Inviato da Redazione il 12/1/2015 19:50:00 (9317 letture)

Uno dei problemi rappresentati dalle foto delle missioni Apollo è che spesso gli astronauti sembrano illuminati da una fonte artificiale.


Voto: 9.00 (14 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | 128 commenti OK Notizie
storia & cultura : Le fasce di Van chi?
Inviato da Redazione il 22/12/2014 22:30:00 (10262 letture)

Voto: 8.00 (14 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | 192 commenti OK Notizie
storia & cultura : 12 dicembre 1969: cosa c'entrano le banche?
Inviato da Redazione il 12/12/2014 21:03:49 (7580 letture)

Come la storia degli ultimi decenni ci ha insegnato, i "grandi attentati" portano con sé quasi sempre dei livelli multipli di lettura, oltre a quello, primario, della destabilizzazione.

Questo meccanismo poteva non essere del tutto chiaro nel lontano dicembre 1969, quando esplose a Milano la bomba di Piazza Fontana. Riascoltando però le rievocazioni storiche di quel giorno, qualcosa di curioso salta all'occhio: quel giorno non fu una, ma furono ben tre le banche prese di mira dagli attentati.

Non solo ci fu un'esplosione alla Banca dell'Agricoltura di Milano (quella che causò 13 morti e dozzine di feriti), ma ve ne fu anche una alla Banca Nazionale del Lavoro di Roma (che fortunatamente causò solo feriti, ma nessun morto). La polizia inoltre trovò otto kilogrammi di esplosivo piazzati in una terza banca di Milano, la banca Commerciale, che furono disinnescati dagli artificieri prima che esplodessero.

Una banca può essere una scelta a caso, due possono essere una coincidenza, ...

Voto: 10.00 (7 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 2047 bytes | 51 commenti OK Notizie
storia & cultura : Il Rock, tra l'illusione della libertà e le ombre del sistema
Inviato da Redazione il 7/12/2014 18:49:15 (7552 letture)

di Music Band

Il canale di condivisione video più famoso del mondo: Youtube, brulica di filmati realizzati da giovani adolescenti che si divertono a scovare messaggi subliminali e simbologie esoteriche o massoniche celate all'interno dei videoclip musicali degli artisti più gettonati del momento.

E' diventata quasi una moda o una mania; ognuno di questi video manca peraltro di qualsiasi argomentazione su ciò che espone limitandosi a mostrare le “scoperte” dell'autore in un susseguirsi di titoli sensazionalistici che evidenziano la convinzione di chi li produce, di aver capito cosa sta succedendo nel mondo: “Ecco le prove che tal dei tali è massone” “Tizio Caio e Sempronio adorano lucifero” “il nuovo ordine mondiale è alle porte” etc. etc. etc.

In realtà è proprio vero che moltissimi video musicali in modo alquanto sfacciato e sempre meno celato esibiscono una quantità impressionante di simbologie di stampo esoterico e di messaggi più o meno trasversali o subliminali di vario genere; ma non sarà che le rigide regole del marketing, accortesi delle nuove tendenze ci stiano marciando sopra? Le Star del Rock che affollano radio, tv, cinema e dischi di oggi sono preconfezionate e colorate come i cibi del supermercato; marionette del marketing sono trasgressive perché viene loro ordinato di esserlo in una pianificazione minuziosa che produce Hit da centro commerciale (per parafrasare Bill Hicks) e idoli finti con la stessa frequenza e gli stessi effetti devastanti delle “bombe d'acqua” sempre più frequenti. I ribelli del Rock sono stati inglobati nel sistema, riplasmati e usati per ogni occasione esattamente come lo stereotipo del comunista che improvvisamente si ritrova ad essere uno yuppie [1]; un colletto bianco con abiti firmati, telefonino e l'ideologia finita sotto alle scarpe di dolce&gabbana (il minuscolo è d'obbligo).

I nostalgici rimpiangono i “ribelli” antisistema degli anni 60 e 70 ma viene da chiedersi se l'esplosione Rock degli anni 60 ha davvero rappresentato una volontà di cambiamento e ribellione al sistema che è stata poi repressa in modo efficace, ...

Voto: 10.00 (2 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 21160 bytes | 25 commenti OK Notizie
storia & cultura : "If" di Rudyard Kipling
Inviato da Redazione il 22/11/2014 19:33:22 (8739 letture)

La famosa poesia "If" ("Se") di Rudyard Kipling, recitata da John Hurt.



iL TESTO IN ITALIANO:

Se riesci a non perdere la testa quando tutti intorno a te
L'hanno perduta, e danno la colpa a te.
Se riesci a credere in te stesso, quando tutti dubitano di te,
Ma tieni anche in considerazione il loro dubbio.
Se saprai aspettare senza stancarti di aspettare,
O essendo calunniato, non rispondere con calunnia,
O essendo odiato, non dare spazio all'odio,
Senza peraltro apparire troppo buono, né metterti a pontificare.

Voto: 7.00 (5 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 2104 bytes | 95 commenti OK Notizie
storia & cultura : L'uomo che uccise Kennedy
Inviato da Redazione il 21/11/2014 16:00:00 (6388 letture)

In tutti i grandi complotti della storia, una delle argomentazioni più spesso usate dai difensori delle versioni ufficiali è che "un complotto di queste dimensioni coinvolgerebbe migliaia di persone, e quindi prima o poi qualcuno parlerebbe".

Ma poi, quando qualcuno davvero parla, gli stessi difensori delle versioni ufficiali fingono di non sentirli.

E' il caso dell'assassinio Kennedy, dove abbiamo i racconti di Madeleine Brown, e le confessioni in viva voce di Howard Hunt e di Chauncey Holt. Oltre naturalmente alla confessione dell'uomo stesso che uccise Kennedy, James Files, che sparò il fatidico colpo alla testa dalla collinetta erbosa. Ma tutto questo viene sistematicamente ignorato dai media mainstream, perchè è bello (per fare audience) poter dire che "forse a Dallas ci fu un complotto", ma guai a trovarsi davvero di fronte alla verità!


Voto: 9.00 (9 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | 54 commenti OK Notizie
storia & cultura : Polvere di Luna
Inviato da Redazione il 16/11/2014 17:10:00 (19101 letture)

PUBBLICATA LA SECONDA PARTE

Voto: 7.00 (20 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 676 bytes | 461 commenti OK Notizie
storia & cultura : Bill Kaysing, un rivoluzionario ante-litteram
Inviato da Redazione il 12/11/2014 13:00:00 (10441 letture)

Chi si occupa di complotti lunari conosce molto bene Bill Kaysing. Fu lui infatti il primo a sollevare dubbi sull'autenticità delle missioni Apollo, quando pubblicò il suo libro "We never went to the Moon" ("Non siamo mai andati sulla Luna"), nel 1977. Da allora, Kaysing è considerato a buon diritto il padre della teoria del "moonhoax".

Ma il ruolo di Kaysing come "complottista" ha rappresentato solo una parte minima della sua vita. In realtà quest'uomo ha incarnato il prototipo del cittadino che rifiuta un sistema che vorrebbe a tutti i costi inglobarlo, condizionarlo e renderlo schiavo, riuscendo comunque a condurre un'esistenza dignitosa, allegra e priva di compromessi.

E' questo ciò che emerge dalla biografia "Bill Kaysing, la penna più veloce del West", scritta da Albino Galuppini.

Nato nel 1922 a Chicago, Kaysing era stato assunto nel 1957 alla Rocketdyne, l'azienda aerospaziale che costruì i razzi propulsori per le missioni Mercury, Gemini e Apollo. A 35 anni Kaysing poteva considerarsi un uomo "arrivato": aveva una moglie, due figlie, due automobili, un buono stipendio e una villetta unifamiliare.

Ma fu proprio in quegli anni che un tarlo iniziò a rodergli il cervello. E' questo tutto quello che voglio dalla vita? - si domandava sempre più spesso Kaysing. Egli infatti aveva fatto due conti, ...

Voto: 8.00 (8 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 7604 bytes | 46 commenti OK Notizie
storia & cultura : I piani del Nuovo Ordine Mondiale denunciati nel 1969 da un insider
Inviato da Redazione il 5/11/2014 17:10:00 (12427 letture)

Quella che segue è la trascrizione ricavata da due di tre nastri inerenti al “Nuovo Sistema Mondiale”; i due nastri in questione vennero registrati nel 1988 e costituiscono i ricordi del Dr. Lawrence Dunegan riguardanti una conferenza cui egli assistette il 20 marzo 1969 nel contesto di un convegno della Pittsburgh Paediatric Society. Il conferenziere di suddetto raduno di pediatri (identificato nel terzo nastro registrato nel 1991) era il Dr. Richard Day (deceduto nel 1989, foto a lato), il quale all’epoca era docente di Pediatria presso la Mount Sinai Medical School di New York; in precedenza aveva rivestito l’incarico di direttore medico della Planned Parenthood Federation of America.

Il Dr. Dunegan era un ex studente del Dr. Day presso la University of Pittsburgh e, per quanto non a fondo, conosceva abbastanza bene il suo docente, che egli descrive come un insider dell’“Ordine” e, quantunque la sua memoria sia stata in un certo qual modo offuscata dal passare degli anni, il Dr. Dunegan è in grado di fornire sufficienti dettagli della conferenza, tali da consentire a qualsiasi individuo avveduto di discernere i veri obiettivi a monte delle tendenze dei nostri tempi. La trascrizione concerne un monologo reso in modo libero e colloquiale che rende meglio all’ascolto piuttosto che alla lettura.

RIPETIZIONE DEI DUE PARAGRAFI PRECEDENTI

Le trascrizioni dei nastri 1 e 2 sono state leggermente ritoccate/rivedute onde eliminare alcuni manierismi verbali e migliorare la leggibilità. La trascrizione originale non ritoccata/riveduta è reperibile tramite il seguente link. Il nastro 3 è un’intervista con il Dr. Larry Dunegan condotta da Randy Engel, direttore della U.S. Coalition for Life, registrata in data 10 ottobre 1991 a Pittsburgh, Pennsylvania; è possibile ordinare il set dei tre nastri presso il Florida Pro-family forum, P.O. Box 1059, Highland City, FL 33846-1059 (al costo di 20$).

CONTENUTI

* ESISTONO UN POTERE, UNA FORZA O UN GRUPPO DI UOMINI CHE ORGANIZZANO E REINDIRIZZANO IL CAMBIAMENTO?
* ORA TUTTO È IN ORDINE E NESSUNO PUÓ FERMARCI
* LA POPOLAZIONE DOVRÀ ABITUARSI AL CAMBIAMENTO
* GLI OBIETTIVI REALI E GLI OBIETTIVI DICHIARATI
* CONTROLLO DEMOGRAFICO
* AUTORIZZAZIONE AD AVERE FIGLI
* REINDIRIZZARE LA FINALITÀ DEL SESSO
* CONTRACCEZIONE GLOBALMENTE DISPONIBILE PER TUTTI
* EDUCAZIONE SESSUALE COME STRUMENTO DI GOVERNO MONDIALE
* ABORTO FINANZIATO A LIVELLO FISCALE COME CONTROLLO DELLA POPOLAZIONE
* FAVORIRE L’OMOSESSUALITÀ

Voto: 7.00 (9 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 69139 bytes | 127 commenti OK Notizie
« 1 (2) 3 4 5 ... 11 »

Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA