Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
 DVD-SHOP

ACQUISTA I FILM
DI LUOGOCOMUNE
 Amazon
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 --





 Menu principale
 Utenti Online
Iscritti: 13034 + 3481
51 utente(i) online (1 utente(i) in FAQ)

Iscritti: 0
Utenti anonimi: 51

Altro...
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


FAQ

Principale »» Dicono di noi

Tabella dei contenuti


Luogocomune è un sito aperto a tutti, e questa FAQ intende solo riflettere un presunto "pensiero di maggioranza", senza per questo rappresentare nessun utente in particolare, nè impegnarlo in alcun modo ad adeguarsi a tale pensiero. Massimo Mazzucco
Molti vi accusano di essere "antiamericani" e "nemici della democrazia". Cosa rispondete?
Se per "democrazia" si intende il divieto di porre delle legittime domande a chi ci governa, o i mille "gag-orders" con cui i giudici americani impediscono ai testimoni "scottanti" del 9/11 di parlare, allora ne siamo i peggiori nemici. Altrimenti, siamo convinti che di fronte a versioni ufficiali come quella dell'undici settembre, che non reggono ad un esame appena dignitoso da parte di chiunque lo affronti in maniera non prevenuta, sia non soltanto un diritto, ma un dovere del cittadino pretendere chiarezza.

Parimenti, non siamo affatto "contro l'America", ma contro una amministrazione che ne ha palesemente calpestato la Costituzione sin dal giorno in cui si è insediata a Washington. Come intitola un libro di Michael Moore, "Dude, where is my country?" (Ragazzo, dov'è finito il mio paese?)

A nostra volta riteniamo i veri nemici della democrazia e dell'America proprio coloro che ci accusano di queste cose, poichè nel farlo evitano di guardare in faccia certe scomode realtà che li obbligherebbero ad agire esattamente come facciamo noi.
Perchè difendete sempre gli arabi e l'Islam?
Qui cerchiamo, nei limiti delle nostre possibilità, di difenderci dalle bugie. Se oggi tocca all'Islam essere rappresentato in maniera profondamente distorta - per motivi che dovrebbero essere chiari a tutti - non ci resta che fare il possibile per correggere questa falsa rappresentazione. Se un domani toccasse al critianesimo, non vedo perchè dovremmo fare diversamente.
Molti dicono che Luogocomune è solo un sistema come tanti per fare soldi ingannando la gente
Liberissimi di pensarlo, naturalmente. Di fatto, il suo responsabile dedica ogni minuto del suo tempo libero per portarlo avanti nel migliore modo possibile, e questo chiaramente gli impedisce ormai da anni di svolgere un regolare lavoro. Mentre con il traffico attuale (Sett. 06) il sito "incassa" mediamente $300/400 al mese con gli "adsense" di Google (basta cliccare, ma bisogna farlo con il tasto sinistro del mouse, ed aprire effettivamente un nuovo browser sulla pagina interessata), e le donazioni tramite Paypal, per quanto a volte generose (grazie), sono molto rare (evidentemente ciascuno pensa "tanto lo faranno gli altri"). Le vendite dei DVD infine, che al momento non hanno reso ancora un solo centesimo all'autore, rischiano nella migliore delle ipotesi, e solo alla fine del possibile ciclo di "sfruttamento", di arrivare a ripagare un intero anno di lavoro che è stato dedicato alla loro realizzazione. Nonostante questo, se mai un giorno gli invidiabili proventi di Luogocomune dovessero arrivare a permettere al suo responsabile di gestirlo senza più affanni economici, è mio fermo impegno sin dall'inizio di riversare nel sito stesso eventuali "surplus", sotto forma di migliorie tecniche, o di investimenti produttivi. Tenete presente che solo un server adeguato alla nostre attuali esigenze - che noi fortunatamente possiamo avere a prezzi di favore, grazie a nibbles.it - costa sul mercato circa 300 dollari al mese. Come dicono in America, "you do the math".


Qui si leggono spesso articoli contro la medicina ufficiale, in cui la classe medica viene rappresentata come una banda di criminali incoscienti al soldo delle case farmaceutiche
Questo è vero, ma solo in parte. Riteniamo infatti che molto raramente il singolo medico sia una persona in malafede, e il fatto stesso di aver scelto una professione intesa ad aiutare gli altri dovrebbe dimostrarlo. Purtroppo il medico è, nella stragrande maggioranza dei casi, la prima vittima di un sistema accademico - questo sì, chiaramente pilotato dagli interessi delle case farmaceutiche - che gli ha insegnato sin dall'inizio a rifiutare con disdegno qualunque soluzione di tipo "alternativo", in quanto "non scientificamente provata".

Peccato che nessuno ci spieghi come mai tali sperimentazioni scientifiche - di per sè assolutamente necessarie - non vengano mai fatte seriamente, almeno sui rimedi alternativi che vantano una popolarità pluridecennale. Forse perchè tali metodi ricorrono quasi sempre a prodotti ampiamente disponibili in natura, riducendo quindi a zero ogni possibile margine di profitto? (Per sperimentazioni serie, tanto per capirci, si intende tutto l'opposto di quello che è stato fatto nel caso di Di Bella in Italia, di Hamer in Germania, o di Renè Caisse in Canada e Stati Uniti.)
Dicono che in realtà siate dei fascisti travestiti da progressisti
Certo, come no? Siamo talmente "fascisti", che su questo sito permettiamo anche ai fascisti dichiarati di parlare, e lo facciamo soprattutto con i veri fascisti, che sono gli intolleranti travestiti da progressisti.
Mazzucco ha un caratteraccio, e aggredisce tutti quelli che non sono d'accordo con lui
Mazzucco ha un caratteraccio, su questo purtroppo non si discute, ma non ha mai avuto problemi a riconoscersi in torto con chi glielo fa notare in buona fede, e in maniera costruttiva. Mentre mal sopporta gli ipocrtiti, i "finti seri", e tutti coloro che ritiene palesemente e sistematicamente in malafede, ai quali non interessa minimamente la ricerca della Verità, ma solo il mantenimento dello status quo. Visto che costoro, a loro volta, si approfittano meschinamente sia dell'ignoranza di molti lettori, che della libertà assoluta che c'è sul sito - mentre sul loro scrivono peste e corna di chi vogliono, senza permettergli di replicare - Mazzucco non ritiene di dovere loro assolutamente nulla, e li tratta come crede che si meritino. Piaccia o non piaccia, Mazzucco è umano.


[ Indice ]
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
Leo91
Inviato: 7/7/2008 8:14  Aggiornato: 7/7/2008 8:14
So tutto
Iscritto: 6/7/2008
Da: Roma
Inviati: 12
 Cosa succede se...
Secondo voi cosa potrebbe succedere se diventasse ormai di dominio publico e che quindi si scoprisse la verita sull'11 settembre? apparte la caduta del governo americano provvisorio.Non so se ho reso bene la domanda.

bernie
Inviato: 31/7/2009 14:18  Aggiornato: 31/7/2009 14:18
So tutto
Iscritto: 4/9/2007
Da: Milano
Inviati: 14
 Re: Cosa succede se...
NON NE HO LA MINIMA IDEA, FORSE PERCHE' E' UN'UTOPIA...

didodebby
Inviato: 15/1/2012 14:12  Aggiornato: 15/1/2012 14:12
Ho qualche dubbio
Iscritto: 11/1/2012
Da:
Inviati: 210
 "HAI INSOZZATO A SUFFICIENZA LE PARETI DI QUESTO SPAZIO"
"Hai insozzato a sufficienza le pareti di questo spazio"
Adesso vorrei sapere cos ha fatto Attivissimo per essere cacciato dal sito in questo modo.

Grazie.

MAI SPIEGARE CON LA MALIZIA CIO' CHE SI SPIEGA ADEGUATAMENTE CON L' INCOMPETENZA....
ohmygod
Inviato: 15/1/2012 15:37  Aggiornato: 15/1/2012 15:37
Sono certo di non sapere
Iscritto: 16/10/2007
Da:
Inviati: 3059
 Re: "HAI INSOZZATO A SUFFICIENZA LE PARETI DI QUESTO...
Ridicolo.la notizia è di dominio pubblico ma non è ricattabile fra scheletri e armadi.
La frase non incorpora Attivissimo
Attivissimo è un anta.

alexcam
Inviato: 11/8/2013 4:36  Aggiornato: 11/8/2013 4:36
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/8/2013
Da: Lyon
Inviati: 93
 11/09
Non ho niente da aggiungere in merito,ma solamente esprimere il mio disgusto e disapunto nel vedere cosa il lungimirante Wikipedia scrive a proposito di Max M, e la sua opera di informazione,la pagina redata da qualche "omino bianco",é in evidente stato di catalessi ,non esita a trovare "argomenti molto convincenti" per contradire la teoria del complotto riguardo all11/09;si legge che la teoria,é zeppa di imprecisioni che dimostrano(secondo l'omino b.) come Max sia una persona poco seria e credibile; 11 settembre 2001 - Inganno Globale. Il libro è stato criticato per i numerosi errori,[4] come ad esempio il numero dei piani delle Torri Gemelle.

veramente orripilante pensare che qusto schifo di WP abbia la possibilità di apparire sempre tra i primmi risultati nelle ricerche,man non si puo fare niente contro questa banda di sproveduti? disgusto

dolcecasa
Inviato: 10/10/2014 20:36  Aggiornato: 10/10/2014 20:36
Ho qualche dubbio
Iscritto: 8/1/2008
Da:
Inviati: 31
 Re: 11/09
anche se in ritardo: basta ignorare wikipedia, è talmente ingarbugliata nelle indicazioni su cosa si può e cosa no che sembra palese: o sei con noi o sei con Bin Lader & C....

La vita, essendo un dono (?) gratuito e un fenomeno inesplicabile, proprio per questo è in fondo senza scopo e senza senso...procreare è un gesto d'amore o d'egoismo?!? Nel temppo dell'inganno universale, dire la verità è u atto di coraggio! Per gli...

Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA