Italian English French German Portuguese Russian Spanish

Forum

Commenti Recenti

rss

Da questo articolo di RT leggiamo: "Gli scienziati hanno individuato il composto chimico del cervello che sopprime i pensieri sgraditi. Questa scoperta potrebbe gettare nuova luce su svariati problemi psicologici, nei quali il sintomo principale è l'incapacità di tenere sotto controllo i propri pensieri. I ricercatori hanno scoperto che c'è un composto chimico nella zona della memoria del cervello - il neurotrasmettitore GABA - che contiene la chiave per inibire i pensieri. GABA è il principale neurotrasmettitore inibitore del cervello, e quando viene rilasciato da una cellula nervosa può arrivare a sopprimere le attività in tutte le cellule connesse. I ricercatori hanno scoperto che determinate concentrazioni di GABA nell'ippocampo permettono alle persone di bloccare il meccanismo di recupero dei pensieri, evitando così il ritorno di ricordi spiacevoli."

Ecco finalmente spiegato in modo scientifico quello che succede nella testa del debunker, quando viene messo di fronte ad una prova apparentemente inoppugnabile.

Non appena il suo cervello riceve l'informazione che "le torri gemelle sono crollate in caduta libera", il debunker (che non è stupido) raggiunge rapidamente la conclusione che deve esserci stata per forza una demolizione controllata.

Questa conclusione fa rapidamente il giro del cervello, andando però a sbattere contro una serie di muri indistruttibili, sui quali troneggiano le scritte "gli americani non possono essersi fatta una cosa così da soli", oppure "non è possibile che i governi ci mentano in questo modo".

La conclusione raggiunta vaga così per un po' fra i meandri del cervello, cercando inutilmente di trovare un attracco per costruire un ragionamento sensato. Ma viene respinta ovunque: quella conclusione, nel cervello del debunker semplicemente non ci può stare. E così, dopo un po', la stessa conclusione viene rispedita al mittente, e torna alla zona del cervello nella quale era stata elaborata.

Ma a quel punto è già entrato in funzione il magico GABA, il neurotrasmettitore che ha il compito di sopprimere le informazioni scomode o sgradite. Dell'informazione iniziale infatti, che "le torri gemelle sono crollate in caduta libera", non resta quasi più traccia. Soltanto qualche labile eco, i cui contorni sono sempre più sfumati. Avevano detto "caduta libera", oppure "quasi caduta libera"? E poi, da dove arrivava questa informazione? Sarà stata veramente affidabile, oppure no?

Basta aspettare cinque minuti, e il GABA ha completato egregiamente il suo lavoro. L'informazione originale non esiste più, per il debunker non è vero "che le torri gemelle sono crollate in caduta libera", e quindi può tranquillamente ritornare a sostenere la versione ufficiale.

Senza per questo doversi sentire necessariamente in contraddizione con se stesso. Perché il magico GABA ovviamente fa anche questo: non solo ti cancella l'informazione sgradita, sfumandone i contorni fino a farla scomparire, ma ti cancella anche quel fastidioso senso di colpa che per un attimo avevi provato, sospettando di essere in malafede.

No, tu non sei in malafede, caro debunker, sono gli altri che ti mentono. Il mondo non può andare in modo diverso da come lo hai immaginato tu.

Dormi tranquillo e asciutto, GABA assorbe tutto.

Massimo Mazzucco

 

Aggiungi Commento   

ELFLACO
#1 ELFLACO 2017-11-04 23:34
Forza...! Si accettano scommesse su cosa voglia dire G.A.B.A. :hammer: :hammer: :-D
DanieleSpace
#2 DanieleSpace 2017-11-05 00:29
EHEH articolo divertente :-D


Non in tutti i debunker è stato riscontrato il GABA.
Alcuni soggetti dello studio hanno evidenziato nel cervello un'alta predisposizione per gli acidi nucleici Citosina, Adenina, Stinina con Idrogeno , ovvero CASH .

GABA sta per GAmmaidrossi-BURINIC- Acid, un tipo di burino molto acido solitamente adibito alla neutralizzazione delle teorie del complotto (Neurodrome, Terra piatta).

In una minoranza di debunkers invece è stato riscontrato solo l'enzima ID-IOTA: IDrossi-Attivissi-mOrTAccina

Anche se queste scoperte dovranno essere confermate da altri studi, continuerà la sperimentazione su pelle per scovare le palle su Apollo
Canguro
#3 Canguro 2017-11-05 00:31
Citazione:
Dormi tranquillo e asciutto, GABA assorbe tutto.
:-D :-D :-D :-D :-D :-D :-D :-D
JProctor
#4 JProctor 2017-11-05 01:03
il meccanismo di inibizione involontaria dell'evidente era già stato individuato scientificamente nel concetto psicologico di scotomizzazione, all'interno delle più ampie tecniche di neutralizzazione del senso di colpa.
Anche se queste ultime riguardino di più i responsabili di un crimine che non le sue vittime.
Ma il confine diventa labile quando i bias ti portano a diventare a tutti gli effetti complice della stessa menzogna subita. È come una malattia contagiosa.
GABA? BAGA? BAAG? GAAB? ABAG? AGAB? ... no... per quanto mi sforzi non esce niente. :perculante:
Morpheo70
#5 Morpheo70 2017-11-05 01:47
Sarebbe fantastico se fosse vero, sarei meno incazzato ..... e potrei anche giustificarli. :hammer:
frostyboy
#6 frostyboy 2017-11-05 03:58
Beh prima o poi la verità sarebbe saltata fuori, ma quello che gli scienziati non arrivano a comprendere è il funzionamento del cervello degli scettici . Almeno i debunkers qualche cosa la studiano, hanno un cervello che si può sottoporre ad analisi ma gli scettici che si schierano "alla cieca"? O che non discutono? Questi forse non hanno neppure il cervello!
Falchetto
#7 Falchetto 2017-11-05 04:15
Frostyboy ma tu lo sai cosa vuol dire scettico?

Lo scetticismo è una posizione filosofica, nell'ambito della gnoseologia, che nega la possibilità di raggiungere, con la conoscenza, la verità in senso assoluto.

Va da sé che chi si schiera "alla cieca" come dici tu, è tutto tranne che uno "scettico".

Questi forse non hanno neppure il cervello!
Non è che con questo commento tu ti sia distinto per intelligenza eh... le parole hanno un significato.
a_mensa
#8 a_mensa 2017-11-05 06:13
ma siamo tutti fatti, all'incirca allo stesso modo ? o dobbiamo pensare a individui "sani" confrontati con altri menomati ?
Questo fatto che comportamenti illogici, avversi, debbano scaturire solo da fattori fisici mi spaventa un po ...
E se tali comportamenti derivano solo da una certa sostanza, che facciamo ? Un mondo vivibile lo raggiungiamo SOLO eliminando fisicamente questi individui che la secernono in grande quantità ?
Ma la responsabilità individuale di scegliere e gestire ANCHE i propri pensieri, dove la mettiamo ?
Forse non c'entra ma questo è fresco, appena avvenuto ...
Non avendo voglia di cucinare, sono andato a mangiarmi le solite crocchette di pollo sl MC Donald.
ordino, mi siedo e arriva una comitiva di ragazzini di 7-8 anni con madri al seguito che si installano proprio dietro di me.
cominciano a correre e strillare come ossessi ... mi guardo attorno , il locale è pieno e tutti in religioso silenzio, che , se devono dire qualcosa , lo dicono sottovoce ...
Mi alzo, mi accosto al tavolo dei ragazzini, e con quanta voce ho disponibile (ed è tanta) :"allora .... la piantiamo di strombare le orecchie ? potete giocare anche con un volume più basso"
Mi risiedo e dopo alcuni minuti arriva una madre che mi apostrofa con:"come si permette di intimidire questi ragazzini ...." ma non le lascio finire la frase che pronto, a voce molto alta :"ragazzini molto maleducati perchè se non vi siete accorti, questo è un locale pubblico, e non siamo tenuti a sopportare questa cagnara ... signora ho fatto semplicemente quanto LEI avrebbe dovuto fare e non ha fatto ..."
Ha girato i tacchi e se ne è andata.
a quel punto ho cominciato ad osservare tutti gli altri, che mi guardavano e tra loro asserivano, ma nessuno si è compromesso con me.
Lo sai che sono restato impressionato dalla pavidità di tutta quella platea ?
Intimiditi da una banda di 10-12 bambini ?
Purtroppo non mi stupisce come la gente stia dimenticando di far valere i propri diritti solo per "non esporsi"
Che massa di coglioni popola ormai questo nostro paese ... poi non mi stupisce che crescendo, questi bambini, in un gruppo di 5 o 6 riescano a commettere azioni delinquenziali anche contro adulti .... che schifo !!
Io ho avuto 4 figli ma nessuno di loro si sarebbe mai osato comportarsi in quel modo ...

Ecco ... anche la cafoneria deriverà da qualche strano acido o ormone? O deriverà solo da genitori senza palle ??
starburst3
#9 starburst3 2017-11-05 07:41
Redazione
Citazione:
Dormi tranquillo e asciutto, GABA assorbe tutto.
Manca pippo l'ippopotamo e attivissimo con il pannolino G.A.B.A. e la scenetta e' completa. :-D
P.S.Sarebbe oltremodo interessante sapere che fine hanno fatto gli studi sulla pillola che cancella i brutti ricordi,studi voluti fortemente dai militari, in primis quelli u.s.a.
Qualcuno sa' qualcosa?

IN RED WE TRUST
Dementalist
#10 Dementalist 2017-11-05 09:03
GABA-Nelly
Antdbnkrs
#11 Antdbnkrs 2017-11-05 09:07
Il debunker ha il GABBA insito in lui/lei :-D
Lui/lei devono gabbare il più possibile perché più gabbano più guadagnano e i soldi gli/le vengono portati dai gabbati a loro insaputa ;-)
Tacchi
#12 Tacchi 2017-11-05 09:20
#10 Dementalist
"GABA-Nelly"

HAHAAH HAHA grandeee!!!
Tacchi
#13 Tacchi 2017-11-05 09:41
#8 a_mensa
hai fatto male, dovevi dare due schiaffoni ai genitori non cazziare i ragazzini, ti saresti guadagnato la simpatia di tutti. E smettila di mangiare porcherie dal mcdonald, lol.
A parte tutto a volte ci sta la sfuriata, hai ragione, io divento una vipera con le persone incivili che sorpassano alle file, nelle code alle poste o alle casse gli mangerei le orecchie... ci litigo sempre.
Redazione
#14 Redazione 2017-11-05 09:49
HVSKY: C'è un PM per te.
a_mensa
#15 a_mensa 2017-11-05 11:00
#13 Tacchi
ogni tanto anche la porcheria del MCDonald serve come richiamo, tanto per non disabituare lo stomaco a digerire anche le pietre ... hahahaha
fabioq
#16 fabioq 2017-11-05 11:13
Concordo e sorrido con l’articolo. Solo vorrei far presente 2 aspetti:
1- quando leggo: “ gli scienziati hanno scoperto che....” mi metto una mano davanti e una dietro
2- se la notizia fosse vera mi preoccuperei di questo GABA per gli usi negativi che ne potrebbero derivare
Sertes
#17 Sertes 2017-11-05 11:17
Notizia fresca fresca dal GABA: le scie chimiche sono solo patriottismo americano: di notte le stelle ci sono già, loro ci mettono le strisce!

PS: a_mensa :pint:
Redazione
#18 Redazione 2017-11-05 11:22
FABIOQ:Citazione:
se la notizia fosse vera mi preoccuperei di questo GABA per gli usi negativi che ne potrebbero derivare
A quanto pare la notizia è vera. L'articolo di RT cita una ricerca dell'università di Cambridge:

cam.ac.uk/.../...

che è stata pubblicata su Nature:

www.nature.com/articles/s41467-017-00956-z
Redazione
#19 Redazione 2017-11-05 11:22
DANIELE SPACE: Hai un PM.
fabioq
#20 fabioq 2017-11-05 11:44
Citazione redazione:

"A quanto pare la notizia è vera. L'articolo di RT cita una ricerca dell'università di Cambridge"

Si si non avevo dubbi sulle tue fonti; mi correggo: volevo solo dire che se effettivamente questo composto chimico funziona così mi preoccupo assai :)
Jurij
#21 Jurij 2017-11-05 12:40
“ "non è possibile che i governi ci mentano in questo modo".”

Qui ci vuole la domanda regina .... chi sono i “governi”, chi è dietro, chi dirige?
Pavillion
#22 Pavillion 2017-11-05 13:15
Scoperto il neurotrasmettitore del debunker
Grazie Mazzucco per l'articolo che testè ho letto occorre, almeno per me, rileggerlo per richiamare la voglia di aggiungervi un pensiero mio.
mik300
#23 mik300 2017-11-05 13:22
Pure il corriere..
corriere.it/.../...
Il cervello nasconde in un cassetto segreto i brutti ricordi

Comunque il problema non è la GABA..
È il cervello in sé...
C sono i liberi e gli schiavi,
Autonomi e subordonati,
Uomini e caporali.
Ecc.
Gli schiavi pensano quello che dice il padrone
Se il padrone statuisce che l'asino vola,
X l'impiegato l'asino vola e nuota pure!
Onde x cui se il dato non collima
"L'asino non può volare.."
Allora subentra la GABA..
Che mette tutto sotto il tappeto.
Perciò il problema è il cervello sotto occupazione, non la molecola chimica in sé..
Redazione
#24 Redazione 2017-11-05 13:26
MIK300: Citazione:
Perciò il problema è il cervello sotto occupazione, non la molecola chimica in sé..
Mi sa che hai detto una grande Verità. la molecola è solo COMPLICE, ma il meccanismo di soppressione nasce a livello culturale.
peonia
#25 peonia 2017-11-05 13:45
Andrea ti mangi le crocchette di pollo da Mac'Donald??????? :roll: :-o :idea:
mik300
#26 mik300 2017-11-05 13:48
La molecola interviene x preservare/proteggere il cervello dell'impiegato,
(Sennò quello va in cortocircuito)
Insomma è un meccanismo di autodifesa,
Tipo cortisolo, adrenalina, ecc
Non è che decide lei quello che l'impiegato deve pensare..
Come dici tu il problema è culturale..
Anzi ontologico.
"Essere o non essere burattini" ecc
Matkshonov
#27 Matkshonov 2017-11-05 14:17
Visto il successo del programma di rincoglionimento delle masse non avevo dubbi che il passo successivo sarebbe stato la zombificazione. Daltronde con l'automazione e l'IA l'intelligenza non è più un requisito necessario al genere umano. Si prospetta una nuova era, un futuro attivissimo per tutti............
Jurij
#28 Jurij 2017-11-05 14:17
Quando ti rendi conto che gli extraterrestri esistono .... il giorno dopo ti sembra di aver azzerato tutto e ti sei già dimenticato della cosa .... è semplicemente il sistema di autodifesa del cervello che entra in funzione.

Quando il peso del fardello è troppo grande ....

È inversamente proporzionale al problema del “dopo morte”; in questo secondo caso bisogna “per forza” creare qualcosa a cui credere nel cervello che non riesce a convivere con l’idea del niente.

Penso che quando riuscirò a concepire l’infinito , o il mio me stesso che vive nelle cellule del mio cervello, queste cose le palleggerò con assoluta dimestichezza.
Revisionist82
#29 Revisionist82 2017-11-05 15:04
Sarebbe la concentrazione di questo gaba nell' ippocampo il problema, fondamentalmente controllando i nostri pensieri controllliamo la nostra sanita' mentale. Nel senso che, come dice la fonte dell arrticolo, le persone che soffrono di depressione, ansia etc soffrono appunto perche' non riescono a tenere fuori dalla testa determinati pensieri che causano l'episodio di ansia o depressione.

cam.ac.uk/.../...

GABA is the main ‘inhibitory’ neurotransmitter in the brain, and its release by one nerve cell can suppress activity in other cells to which it is connected. Anderson and colleagues discovered that GABA concentrations within the hippocampus – a key area of the brain involved in memory – predict people’s ability to block the retrieval process and prevent thoughts and memories from returning.
The researchers found that even within his sample of healthy young adults, people with less hippocampal GABA (less effective ‘foot-soldiers’) were less able to suppress hippocampal activity by the prefrontal cortex—and as a result much worse at inhibiting unwanted thoughts.
------------------------------------------------
The discovery may answer one of the long-standing questions about schizophrenia. Research has shown that people affected by schizophrenia have ‘hyperactive’ hippocampi, which correlates with intrusive symptoms such as hallucinations. Post-mortem studies have revealed that the inhibitory neurons (which use GABA) in the hippocampi of these individuals are compromised, possibly making it harder for the prefrontal cortex to regulate activity in this structure. This suggests that the hippocampus is failing to inhibit errant thoughts and memories, which may be manifest as hallucinations.


Non capisco la relazione con i debunkers visto che quello del denial e' un fenomeno trasversale che colpisce tutti, tipo cambiare idea perche' le nuove evidenze demoliscono le vecchie
Calvero
#30 Calvero 2017-11-05 15:34
Intanto, da subito, BRAVO A_MENSA! grande!

:pint: alla tua, che tu possa campare cent'anni ancora.

... la differenza è che io in quelle situazioni vado direttamente dai genitori a fare i complimenti, e dico che se la loro intenzione è di allevare una masnada di futuri stronzi, sono certamente a buon punto. Di continuare così, che in un mondo di coglioni, avranno certo le speranze migliori per una progenie di tal fatta. La loro carriera è assicurata. Che ammiro - gli direi - il loro pragmatismo :perculante: ... La mia speranza, poi, per provocarli bene, in quelle occasioni è che vi sia il padre, almeno che se si deve arrivare alle mani, si può andare allo stadio successivo; ché con le donne non c'è onore.

_________________


Redazione:


Articolo divertente. Troppo gentile coi debunker. In realtà così dai loro il vantaggio comunque di una buonafede - che non hanno. Il problema, pare, è che sembra stia diventando un tabù puntare il dito verso i reali oggetti del contendere ;-) perché se questo GABA ha un senso, allora è il popolo medio mongolo ad esserne afflitto, non certo il debunker che ne è riverbero ("parassita", per i non addetti ai lavori) ...

... i debunker esistono perché c'è un popolo che li pretende; non è il Debunker che fa il popolo, ma il popolo che fa i debunker. Per questo attaccare i Debunker non porterà mai a nulla, in quanto indistruttibili; poiché emanazione di una coscienza collettiva medio mongola: questi sono i fatti. Il debunker agisce scientemente e la sua forza è nell'immaginario e nel delirio collettivo che - comunque - li sostiene.

Un po' come gli illusi che puntualmente infliggono duri colpi alla mafia :perculante: e pensano che la mafia si distrugga o si possa eliminare con la repressione :perculante:

Il grande Sciascia dovrà rivoltarsi nella tomba ancora per qualche secolo.
aledjango
#31 aledjango 2017-11-05 15:36
FANTASTICO. Mia moglie è siciliana, e quando deve indicare una persona senza cervello usa una parola siciliana che identifica, in modo eccezionale il malcapitato.... GABBATO. Da oggi in poi la correggo con: GABATO. :-D
giu42su
#32 giu42su 2017-11-05 16:17
@#8 a_mensa

Andiamo a_mensa!
E' così bella la casciara dei ragazzini. Un pò di vitalità in questo mondo di zombie.
P.K.89
#33 P.K.89 2017-11-05 16:51
Dopo aver avuto una specie di crisi d'identità, ad una certa, dopo aver scoperto che Matrix è solo una semplificazione del mondo che ci circonda, e aver iniziato una specie di "crociata" a favore delle verità, sono giunto ad un punto nel quale inizio a pensare che la verità sia una cosa sopravvalutata. Anzi... forse è proprio una tale seccatura.
Inizio a considerare la verità come lo stronzo che ti svela il trucco di magia, o lo stronzo che ti dice uscendo dalla sala di un cinema come termina il film che ti accingi a vedere, o l'arrivo di un viaggio a lungo atteso e carico di aspettative ed emozioni (alle volte deludente).
Forse non dovremmo sprecare tante energie in cerca di verità, e forse dovremmo concentrarsi più sulla ricercare la felicità.

a_mensa
Citazione:
a quel punto ho cominciato ad osservare tutti gli altri, che mi guardavano e tra loro asserivano, ma nessuno si è compromesso con me.
Lo sai che sono restato impressionato dalla pavidità di tutta quella platea ?
Intimiditi da una banda di 10-12 bambini ?
Purtroppo non mi stupisce come la gente stia dimenticando di far valere i propri diritti solo per "non esporsi"
Non è detto che fossero i bambini a inibire quegli adulti, ma ci sarebbero molte possibilità sulle possibili ragioni. Io vorrei soffermarmi su una in particolare.
Ovvero la stessa che ti fa credere che quei ragazzini fossero dei cafoni, o che stare in religioso silenzio tra la folla in un fast food, sia il modo corretto di comportarsi.
Ovviamente mi riferisco a quello che viene definito vivere in una civiltà o società, con il conseguente diritto. (ovvero la forza che le regole impongo)
Ma a ben vedere oltre alla forza del diritto della vita civile, forse c'è un anche un altro elemento che ha fatto si che anche tu non fossi stato un pavido, ovvero la tua superiorità fisica nei confronti dei ragazzini.
Ad ogni modo è sempre una questione di forze.
Revisionist82
#34 Revisionist82 2017-11-05 17:05
Citazione:
Quando ti rendi conto che gli extraterrestri esistono .... il giorno dopo ti sembra di aver azzerato tutto e ti sei già dimenticato della cosa .... è semplicemente il sistema di autodifesa del cervello che entra in funzione.
Si, esiste pero' anche l'effetto opposto; ovvero diventi ossessionato da questo "incontro" fino alla mania vera e propia dove il tuo vedere l'oggetto volante diventa presagio della fine del mondo, o che tu tu stesso sia un alieno, o la seconda venuta di gesu' cristo. Cioe' quello che vediamo con quel tipo di complottismo paranoico-ufologico-contattista
E' bene, quanto complicato, restare nel mezzo, tenere aperta la testa quanto basta perche' il cervello non voli via.
Per esempio un buon metodo, quando si studia un argomento, leggere tutte e due le parti pro e contro, anche se una della due ci fa inevitabilmente prudere le mani ( siamo gia' schierati dentro, la nostra "protezione automatica" ) e poi ragionare, confrontare dove possibile le dichiarazioni, i documenti, le foto etc perche' sia una parte che l'altra molto spesso adottano gli stessi mezzi ma la verita' in fondo a certe storie e' una sola. La parte piu' dura e' indubbiamente quella in cui ci arrivano nuove informazioni che, dopo attento vaglio, ci accorgiamo completamente demolire tutte le tesi che avevamo sostenuto fino a quel momento; ecco, l'umilta' del buttare il lavoro di una vita perche' si e' alla ricerca della verita' e' cosa rara. La gente, tutti, complottisti e debunker, si tengono ben stretti i propi bias ( altrimenti non esisterebbero neanche le categorie dove rinchiudiamo e ci facciamo rinchiudere dagli altri ) perche' sono sempre gli altri che sbagliano..
Falchetto
#35 Falchetto 2017-11-05 17:23
Ma no che dici? Il BIAS è caratteristica esclusiva dei debunker, i complottisti sono tutti obiettivi, sempre :hammer:

Ormai sono anni che mi incazzo perché siamo ancora qui a parlare di complottisti e debunker... purtroppo non se ne esce, il cervello della maggior parte dei terrestri funziona così, in maniera binaria.

Un tempo il sito aveva un sistema di "ranking" (so tutto, comincio a vacillare, so di non sapere etc...) che esprimeva molto bene il concetto, purtroppo è stato rimosso (a causa di un complotto, sicuramente).
Calvero
#36 Calvero 2017-11-05 17:35
PK89:

Citazione:
Dopo aver avuto una specie di crisi d'identità, ad una certa, dopo aver scoperto che Matrix è solo una semplificazione del mondo che ci circonda, e aver iniziato una specie di "crociata" a favore delle verità, sono giunto ad un punto nel quale inizio a pensare che la verità sia una cosa sopravvalutata. Anzi... forse è proprio una tale seccatura.
Inizio a considerare la verità come lo stronzo che ti svela il trucco di magia, o lo stronzo che ti dice uscendo dalla sala di un cinema come termina il film che ti accingi a vedere, o l'arrivo di un viaggio a lungo atteso e carico di aspettative ed emozioni (alle volte deludente).
Forse non dovremmo sprecare tante energie in cerca di verità, e forse dovremmo concentrarsi più sulla ricercare la felicità.
La ricerca della felicità, è il lasciapassare delle illusioni. La felicità, così come Dio, non può essere ricercata, l'unica cosa che si possa ricercare senza che ciò c'inganni o c'illuda, è la ricerca di se stessi, se trovi te stesso - allora puoi trovare là la felicità e, per i meno vanitosi o cretini - a seconda dei casi - anche Dio.

La ricerca della verità, in che senso, poi? ... cosa intendi?

Prima che tu mi risponda, quindi con riserva; sappi che se cerchi Te stesso, arrivi alla verità senza spreco di energie. Lo spreco di energie - in sé - è sempre un atto di cretineria, qualsiasi cosa si stia facendo e per quale movente le si stia sprecando :-D

____________


Giu42su:

Citazione:
Andiamo a_mensa!
E' così bella la casciara dei ragazzini. Un pò di vitalità in questo mondo di zombie.
I ragazzini possono essere stronzi quanto lo sono gli adulti, e presi a calci in culo ogni tanto, se non si fosse in questa civiltà di smidollati.

Non confonderti ;-) "la caciara dei ragazzini", io la metterei come Il Primo Diritto dei Diritti dell'umanità, ma non dove la gente ha da farsi i cazzi suoi. L'uomo adulto ha i suoi bisogni e così i bambini. I Bambini hanno le strade, i parchi e le scuole dove fare caciara, hanno le scampagnate, avrebbero le piazze, i vicoli, le ludoteche, le gite, le spiagge... eccetera ...

... guarda caso, invece, a scuola, dove le loro energie devono essere liberate, vengono imprigionate in Diktat mascherati da educazione e progresso :perculante: obbligati a ricevere come "Verbo" tutto ciò che discende dall'Alto, imbrigliati dietro banchi di scuola alla genuflessione dell'autorità e del sacro verbo di stokazzo ...

.. discorso QUESTO ASSOLUTAMENTE IN TEMA con l'articolo, lì dove la mente vergine viene PLASMATA/PLAGIATA in modo inconscio a ritenere una priorità l'accettazione dell'autorità; e il dissenso: un disagio ;-) Ecco il GABA dove si genera.

Poi cosa vuoi fare, vuoi che i ragazzini rompano le palle anche al Cinema? o magari nella sala d'attesa di un dottore?

Ultima cosa in ordine di tempo e non d'importanza, che tu genitore porti i tuoi figli in un Fastfood, è indice che non pochi e seri problemi ce li hai. Soprattutto se in compagnia di altri coetanei, così che gli rimanga impresso il senso di comunione in ambienti anti-natura anti-equilibrio e invasi da ogni pubblicità martellante e destrutturante per la personalità umana...

... sta a vedere che adesso sarebbe A_Mensa il coglione.
Calvero
#37 Calvero 2017-11-05 18:23
Falchetto:

Citazione:
Il BIAS è caratteristica esclusiva dei debunker, i complottisti sono tutti obiettivi, sempre :hammer:
A parte che il BIAS non è incluso nella specifica disamina, e che tu ce lo metta, non si capisce la pertinenza.

Secondo: - che il BIAS sia un fatto, è provato da chi/cosa? :perculante: Tra il BIAS e il Rasoio di Occam, non si sa a quale dei due spropositi passati per parametro ineludibile, dare la palma di farloccagine del secolo.
Falchetto
#38 Falchetto 2017-11-05 18:30
A parte che il BIAS non è incluso nella specifica disamina, e che tu ce lo metta, non si capisce la pertinenza.

Stavo rispondendo a Revisionist82, non capisco la pertinenza del TUO commento.
A me dei tuoi superlenzuoli tra il filosofico e il delirante non frega un cazzo, lascia perdere Calvero.
Meglio se ci evitiamo per il bene della discussione.
E non mandarmi PM come hai fatto l'ultima volta, grazie.
OrtVonAllen
#39 OrtVonAllen 2017-11-05 18:30
Lo Studio indica che neurotrasmettitori di GABA potrebbe svolgere un ruolo chiave nel disordine depressivo principale
www.news-medical.net/news/20100302/25/Italian.aspx

Buona parte della neurotrasmissione è dovuta a composti non monoamminici. In particolare anche alcuni aminoacidi possono essere neurotrasmettitori: i due principali solo GABA e glutammato.
GABA e glutammato hanno ruoli opposti sul SNC.
Il glutammato è un neurotrasmettitore eccitatorio, attiva i neuroni su cui agisce; le strategie basate su questo tipo di trasmissione sono ancora limitate in farmacoterapia.
www.cliccascienze.it/.../gaba-e-glutammato.html

L'Antagonista
fefochip
#40 fefochip 2017-11-05 18:57
#33 P.K.89Citazione:
Forse non dovremmo sprecare tante energie in cerca di verità, e forse dovremmo concentrarsi più sulla ricercare la felicità.
hai mai pensato che la verità non si "scopre" ma si "capisce"?
hai mai pensato che la felicità è una condizione quindi ha poco senso "ricercarla" ma al limite la devi attuare?
fefochip
#41 fefochip 2017-11-05 19:03
#8 a_mensa

tutto sacrosanto
il metodo delle ciampate nel culo è ormai rottamato e invece ha il suo perchè.
Falchetto
#42 Falchetto 2017-11-05 19:16
Sì ma poi arrivano i caramba e passi i guai... comunque dovendo picchiare qualcuno MI RACCOMANDO sempre i genitori!!! Altrimenti è violenza su minore!
Calvero
#43 Calvero 2017-11-05 19:27
Falchetto:

Citazione:
Stavo rispondendo a Revisionist82, non capisco la pertinenza del TUO commento.
Nel tuo intervento non c'è nessun quote che indica tu stessi rispondendo a qualcuno ;-) che, come una volta ha anche ricordato Mazzucco, se si risponde a qualcuno si è pregati di imparare a quotare per non creare confusione, cosa che tu non hai fatto. Oppure, se non quoti, indichi a chi stai rispondendo, altrimenti la cosa assume valore GENERALE ;-)

... sai cosa significa? Significa che sei tu a essere in torto e io in buonafede...

... infatti, tant'è vero, non mi rimangio nessuna parola, adesso che è stato evidenziato, lo dico anche a Revisionist82, che il BIAS non ha pertinenza con questa specifica e, oltretutto, è una bufala logica, che ad andare bene, ma taaanto bene, rientra in un'opinione psicologica.

Citazione:

A me dei tuoi superlenzuoli tra il filosofico e il delirante non frega un cazzo, lascia perdere Calvero.
Sai che tristezza andare d'accordo con tutti. Dio ti benedica. Di quello che frega a Te, non deve fregare né a me né agli altri.

Citazione:

Meglio se ci evitiamo per il bene della discussione.
Lo decido io se è meglio, qui sei in Homepage e in pubblica e a meno che io non ti offenda, faccio il cazzo che voglio ;-) e se un tuo intervento mi è utile ad approfondire, lo utilizzerò. Se non ti garba, evita di scrivere. Hai libero arbitrio. Come tutti.

Citazione:

E non mandarmi PM come hai fatto l'ultima volta, grazie.
L'ultima volta che te l'ho mandato, non mi era stato detto da Te che non ne avresti voluti ricevere, quindi, non ho mancato di rispetto a nessuno, ed è procedimento autorizzato dal Sito. Quindi, questo tuo sottolineare una cosa di chi sa quanti anni fa, lascia il tempo che trova. Oltretutto, saresti anche libero di cestinarli.

Forse è meglio sia tu a lasciare perdere ;-)
Falchetto
#44 Falchetto 2017-11-05 19:29
Non c'è nessuno quote perché con il mio browser non riesco a quotare, ma bastava leggere per capire.
Come volevasi dimostrare, il lenzuolone è stato steso.
Ciao Calvero stammi bene... se ci riesci, perché mi sembri un po' acidello, tanto per cambiare :-D !
Tacchi
#45 Tacchi 2017-11-05 20:41
Come insegna a scuola di botte il grande cicalone simone, nel dubbio mena.
Si avvicina un tizio e ti chiede l'ora, tu che fai? Lo infili e colpisci.
Si avvicina uno che ti chiede un' informazione stradale, e' sicuramente un molestatore, tu che fai? lo infili e colpisci.

L'ho scoperto da poco sto personaggio romano che fa dei video divertenti su come menare,cercatelo sul tubo, se volete farvi 4 risate guardatelo.
P.K.89
#46 P.K.89 2017-11-05 21:26
Calvero

Prima di tutto ti mando un saluto :-D e poi ti rispondo.
Citazione:

La ricerca della verità, in che senso, poi? ... cosa intendi?
Con ricerca ho voluto intendere, magari impropriamente, quella che dovrebbe essere, precisando forse, l'aspirazione o lo scopo del nostro agire, studio se mi fa sentire felice, lavoro se mi fa sentire felice, chiacchiero con te se mi fa sentire felice, mi vedo una partita di calcio, vado ad una serata ecc... la mia riflessione era: tutto il nostro agire dovrebbe prima passare il vaglio della domanda "mi rende felice?"

Citazione:
La ricerca della felicità, è il lasciapassare delle illusioni.
:-D Sorrido perchè Calvero becchi sempre il senso profondo di quel che penso anche se non l'ho scritto apertamente.
Infatti pensavo proprio al fatto che la felicità sia la migliore delle illusioni, perchè la stessa verità è un illusione. Non voglio giocare sulla definizione di verità o sulla sua idea. So perfettamente che la verità in quanto tale non può essere un illusione, ma nella vita... quella cosciente, tutto quello che percepiamo è solo una parte del tutto più complesso. Faccio un esempio pratico, staranno 6 gradi e io sento freddo, ma il freddo è un concetto relativo, che dipende dai miei "sensori" non esiste veramente il freddo, è una sensazione illusoria che serve a dire al mio cervello vedi di coprirti o il corpo avrà qualche problema di funzionamento, ecco tutto il mondo che vediamo o che percepiamo è un illusione, è quello che la nostra mente sa codificare, non è il tutto, ma una parte.
Ecco quando parlo di ricerca di felicità voglio dire che non è importante svelare l'illusione del freddo, quanto piuttosto se rende felice il caldo è importante cercare l'illusione del caldo.
Per dirla in altri termini, ma non è che quello che vuole farsi rimettere dentro Matrix perchè in fin dei conti che fosse un illusione poco gli fregava, tanto quella finta bistecca gli sapeva proprio di bistecca (Calvero so che tu hai capito a che parte del fil mi riferisco) non sia da ritenersi un folle ma fa bene a cercare di vivere nell'illusione che lo aggrada?

fefochip

Citazione:
hai mai pensato che la verità non si "scopre" ma si "capisce"?
hai mai pensato che la felicità è una condizione quindi ha poco senso "ricercarla" ma al limite la devi attuare?
Io ho pensato che se mi rende felice confrontare le mie idee, devo cercarmi qualcuno con cui parlare, ho pensato che farmi una bella scop...a mi rende felice come poche cose e non è che mi attuto, devo chiamare la mia ragazza o per chi non ne ha una se la deve cercare, ora che questa sia solo un illusione della mia mente che è frutto di un processo neuronale ecc... ma sti gran cazzi, non mi frega nulla a me personalmente (sarà al più un problema di chi prova goduria nel cercare ste cose) a me interessa solo la sensazione che mi fa provare una donna. Quel concetto di verità a cui fai riferimento è una verità ideologica, io parlavo di qualcosa di molto più effimero. Io parlavo della verità di cui possono parlare i debukers, non delle alte verità
Jurij
#47 Jurij 2017-11-05 21:36
“... i debunker esistono perché c'è un popolo che li pretende; non è il Debunker che fa il popolo, ma il popolo che fa i debunker. ”
Maledizione come hai ragione.
Jurij
#48 Jurij 2017-11-05 21:52
“hai mai pensato che la verità non si "scopre" ma si "capisce"?”

Più che capire, la si deduce (mi piace di più)
Calvero
#49 Calvero 2017-11-05 21:52
Citazione:
Non c'è nessuno quote perché con il mio browser non riesco a quotare, ma bastava leggere per capire.
Come volevasi dimostrare, il lenzuolone è stato steso.
Nessuno ha un browser che riesce a quotare, perché in homepage funziona così. Infatti - sei "TU" utente, come infatti ha anche sottolineato Mazzucco, che non è certo Calvero, e nemmeno gli sta simpatico, che per non creare confusione devi identificare a chi rispondi.

Secondo Te, gli altri come quotano? :perculante: O copiano e incollano, o dicono a chi si riferiscono, ognuno lo fa come preferisce, ma sempre lasciando cristallina la questione sollevata; perché si impegnano, a differenza tua.

Che "bastasse leggere" è una tua opinione. Il tuo intervento è quello che fa testo, e non i sottesi che sono nella tua testa. Gli utenti non sono tenuti a seguire pedissequamente l'albero della discussione. Non è una CHAT, fanfarone.

Aggiungi quest'altra figura al tuo palmares.

Non solo, rimanendo in tema, in ogni caso, la legittimità della contestazione del BIAS non è che ne abbia di che averne, rimane tuttora, riferita a Te, e a chi altro la sostenesse ;-)

Citazione:

Ciao Calvero stammi bene... se ci riesci, perché mi sembri un po' acidello, tanto per cambiare
Te, senza che sembri, sei il solito disonesto intellettuale. Capirai, un'altro della lista, che, messo all'angolo, ecco che Calvero diventa quello dei pipponi deliranti :perculante:

Puoi sempre riportare dove io abbia delirato, eh .... sempre tu sia diventato onesto intellettualmente, ma sostengo che non potrai dimostrare la tua accusa, scommetti? Sono tutto orecchi. Vediamo. Ricorda che hai mosso un'accusa, e saresti obbligato a rispondere, sempre tu sia leale. Ma non lo farai.

___________

POI:

OT (credo importante) veloce per Redazione:

Hai sentito di questo Malcolm Howard?

_________

POI:

REVISIONIST:

Citazione:
Nel senso che, come dice la fonte dell arrticolo, le persone che soffrono di depressione, ansia etc soffrono appunto perche' non riescono a tenere fuori dalla testa determinati pensieri che causano l'episodio di ansia o depressione.
Quest'appunto dovrebbe chiarire un po' di cosette. Ci sono molte cose di cui ancora Mazzucco poteva parlare (e che comunque ne avava già parlato a grandi linee ma non mi pare come argomento diretto, se mi sbaglio mi corregga che non sono sicuro) e che qui sarebbero utili. Quando gli Angela & Co hanno più volte tentato la carta della paranoia del "complottista tipo" cioè in "chi" mette in discussione lo status quo perché si dice non sia capace di accettare di non vedere nero su bianco un nemico preciso da additare; e nessuno si rende conto della forca logica e cioè, che se questa cosa è vera - allora è più vera da parte di chi sente il bisogno di combattere le tesi cosiddette complottiste poiché non accetta che un nemico agisca dietro le quinte ...

... nella testa, comunque il processo, così fosse, sarebbe il medesimo, e cioè: - comunque di una paranoia messa in moto per sopperire a mancanza di risposte. Psicologicamente è il medesimo processo mentale... ;-)

... peccato che per i Cicappini, i processi mentali funzionerebbero partendo da un presupposto oggettivo, e quindi, che la loro mente l'abbiano programmata diversamente dal resto dell'umanità :perculante:
Jurij
#50 Jurij 2017-11-05 21:56
Cavoli nel frattempo altri 20 morti nel Texas (armi).
Calvero
#51 Calvero 2017-11-05 22:07
Brutto segno se aumentano gli OT importanti
stacchio
#52 stacchio 2017-11-05 22:16
Nel frattempo, il debunker per eccellenza piuttosto che fare chiarezza sulla propria buona fede preferisce parlare di accenti e apostrofi:
twitter.com/_lubeck/status/926867740962455553
Pavillion
#53 Pavillion 2017-11-05 23:43
#40 fefochip
hai mai pensato che la verità non si "scopre" ma si "capisce"?

#48 Jurij
Più che capire, la si deduce (mi piace di più)


_________________________________________
Pensai anche che la verità non si scopre, la si spoglia.
Vapensiero
#54 Vapensiero 2017-11-06 00:09
#8 a_mensa FATTO BENISSIMO!! 10 e Lode! M'incazzo anch'io ogni due per tre contro chi si comporta in questa maniera. Oggi vige la maleducazione più assoluta.
Pavillion
#55 Pavillion 2017-11-06 01:20
#54 Vapensiero 2017-11-06 00:09
#8 a_mensa FATTO BENISSIMO!! 10 e Lode! M'incazzo anch'io ogni due per tre contro chi si comporta in questa maniera. Oggi vige la maleducazione più assoluta.


%
Quoto
giu42su
#56 giu42su 2017-11-06 07:56
@#36 Calvero
Citazione:
... sta a vedere che adesso sarebbe A_Mensa il coglione.
E così siamo in due i coglioni (come dev'essere): io e a_mensa.
Sei un campione, Calve, a dare del coglione! :-)
Scommetto che se scorro i vecchi post ci trovo una compagnia bella numerosa.

Scusa, a_mensa: è solo un divertissement.
Scusa Redazione per gli OT

ps
Sottoscrivo in toto il tuo commento.
Ma resta il fatto che spesso noi adulti siamo poco tolleranti e irascibili per un nonnulla.
Magari potremmo unirci alla caciara dei ragazzini. E magari rivoltare quel bell'"ambiente anti-natura".
Sai che bel casino liberatorio!!! (Le spese le lasciamo pagare ai nonni)
NordholzHoya
#57 NordholzHoya 2017-11-06 10:57
Sono in trepida attesa della smentita di Altissimo. Il GABA è stato sicuramente "inventato" su commissione di Massimo Mazzucco per screditare i guardiani della verità.
Pavillion
#58 Pavillion 2017-11-06 11:40
Scoperto il neurotrasmettitore del debunker

Titolo indovinato bilanciato con piatti contenenti annessi e connessi che snocciolati si ritrovano,
si attivano, nel corso dell'articolo, nel corso della storia.
Nel mondo si respira aria di "guerra" forse che la stessa non trasudi anche quì?

Per postare dei commenti è necessario essere iscritti al sito.

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. INFO