Forum

Commenti Recenti

rss

Sono giorni confusi, anche perchè insieme alla moltitudine di attentati e mini-attentati che si stanno susseguendo, i media continuano ad indirizzare la nostra attenzione verso gli assassini, e mai verso i possibili mandanti. E così ci perdiamo tutti a discutere se un attentatore fosse stato "radicalizzato" di recente oppure no, dove avesse passato le ultime settimane, che cosa abbia detto di preciso durante l'attentato, eccetera. Non dovremmo invece dimenticare che gli assassini si possono programmare con grande facilità, rendendoli dei semplici strumenti al servizio di giochi molto più grandi e complicati di loro. E se quello che vedrete è stato possibile 50 anni fa, provate solo ad immaginare quello che è possibile fare oggi, con le nuove tecniche di condizionamento mentale.

 

.

 

 

 

Aggiungi Commento   

Maksi
#1 Maksi 2016-07-27 20:48
Non bisogna esagerare. In quel programma c'era l'intento di programmare mentalmente l'individuo per diversi scopi, senza moventi ideologici. Si diventava un robot e spingendo un specifico bottone si attivava nel soggetto un programma da eseguire. Il tutto si fermava li' e non c'era il bosogno di radicalizzare il soggetto. Anzi il vantaggio stava proprio nel non dover indottrinare ideologicamente, perche' per quello devi formare la volonta' mentale dell'individuo.

Diverso il discorso per i recenti fatti. Qua c'era la volonta' ideologica di eseguire questi attentati. In questi casi penso che basti l'ambiente (famiglia, comunita'...) e odio etnico. I mandanti basta che creino le condizioni necessarie. In un tale contesto il nemico non e' solo il mandante, ma anche l'esecutore, che deve essere messo fuori uso, dato che e' il braccio armato del mandante. Quindi rastrellamenti sarebbero piu' che necessari, ma il mandante non vuole, anzi vorrebbe integrare sempre piu' tali "risorse".

L'indottrinamento del combattente e' roba antica.
Consiglio il romanzo Alamut che spiega molto bene la formazione della setta degli Assassini (quarda un po', proprio da loro deriva il nome!)

zerozeta
#2 zerozeta 2016-07-27 21:15
Giusto uno spunto...
Tecnologie per la 'manomissione' in tempo reale di video...

youtu.be/ohmajJTcpNk

Per la voce esistono tecnologie simili...
ELFLACO
#3 ELFLACO 2016-07-27 21:20
Citazione zerozeta:
Giusto uno spunto...
Tecnologie per la 'manomissione' in tempo reale di video...

youtu.be/ohmajJTcpNk

Per la voce esistono tecnologie simili...


Porca miseria!!!
E questa è roba civile.Figuriamoci quello che hanno i militari o l'intelligence....!!!
NoPlace
#4 NoPlace 2016-07-27 21:20
it.assassinscreed.wikia.com/wiki/Assassini

Assassin's Creed il videogioco, giocato anche da me con certo divertimento ed entusiasmo fino al quarto capitolo, ho ucciso vescosi alti prelati fino al papa, con non poco godimento a dir la verità. Il gioco non è islamico centrico ma le origini dell'assassino sono assolutamente Arabe, c'è la ricerca della liberta e della verità, e secondo il gioco noi siamo discendenti e creati dagli alieni, i famosi Elohim (si scrive così?)....ma ora che ci penso come ci sono stati e ci sono tutt'ora marea di videogiochi propaganda per l'eccitamento ad arruolarsi, che sia anche questo un primo sassolino per tale indottrinamento? Inoltre la software house è Francese e ad ogni inizio di gioco si viene assicurati da un bel testo che il team di sviluppo è multirazziale e multi culturale quindi non c'è nessuna promozione al razzismo o altro del genere......
Farvatus
#5 Farvatus 2016-07-27 21:23
Non nego che tali esperimenti siano stati fatti, ma non è chiaro il loro grado di successo. Sinceramente, mi sembra ridondante, ricorrere ad una tale spiegazione, quando ne esistono di molte più semplici. L'indottrinamento ideologico, religioso, politico possono trnquillamente svolgere un lavoro analogo e con molta meno spesa di tempo e di sforzi e con efficacia pesino maggiore. Il nostro cervello è continuamente invaso da virus mentali, memi, basta semplicemente costruire le condizioni per ridurre le capacità di critica e cercare soggetti deboli.
Il problema con i Kamikaze in medioriente,poi non è mai stato trovare i volontari, quanto il vero problema è sempre stato trovare il tritolo. Questo la dice lunga sulla sofferenza e le disastrose condizioni di vita che le politiche occidentali e sioniste che hanno causato in quelle terre martoriate.
branzac
#6 branzac 2016-07-27 21:31
Citazione:
ma ora che ci penso come ci sono stati e ci sono tutt'ora marea di videogiochi propaganda per l'eccitamento ad arruolarsi, che sia anche questo un primo sassolino per tale indottrinamento?
Non ti preoccupare, tutti gli eventuali e possibili assassini termineranno la loro carriera nel momento in cui faranno il primo "salto della fede" dopo essersi arrampicati su un campanile.....
Starburst
#7 Starburst 2016-07-27 21:31
La cosidetta "societa' dello spettacolo" e' gia' mk ultra, il programma di condizionamento mentale e' stato applicato al pianeta intero,non c'e' piu' bisogno di laboratori nascosti in edifici fatiscenti, quello che 50 anni fa si sperimentava su pochi individui ha trovato nel mondo applicazione e sperimentazione infinita e gratuita,nel passato erano le religioni e le ideologie politiche quelle che predisponevano gli individui a commettere nefandezze in nome di un ideale o di un dio,oggi il tutto e' stato elevato all'ennesima potenza con la gratificazione dell'immediatezza del web,web che macina e digerisce,una pattumiera di news cui nessuno ricordera' l'esistenza,se non quelli morti o feriti per il bisogno altrui di notorieta' camuffata da fede.I programmi segreti sono chiamati cosi' perche' tali devono rimanere,nel momento che diventano di dominio pubblico o quasi sono gia' vecchi e sorpassati da nuovi programmi che resteranno segreti fino al perfezionamento di quelli successivi (monarch).
Da un vecchio spettacolo di pippo franco:



NO FAITHS NO PAIN / DANKO JUSTICE MINISTER
Ghilgamesh
#8 Ghilgamesh 2016-07-27 21:33
Massimo, non so se lo conosci, ma nel dubbio: www.youtube.com/watch?v=pctbrnAOJAA

Derren Brown, incuriosito da queste "leggende" sul candidato manchuriano, ha voluto verificare ... ed è una cosa fattibile.

Detto questo, non capisco l'obiezione di Maksi, una volta non bisognava radicalizzare il soggetto ... vero, MA manco ora!
Basta che si faccia uccidere e poi potranno dirlo i media che era radicalizzato, che je frega?!

Cavolo, quelli dell'11 settembre, bevevano e andavano a mignotte!
Radicali proprio! ^__^
Ma ovviamente i media non si sono fatti problemi, erano fondamentalisti islamici ... e la gente ci ha creduto!
bernuga
#9 bernuga 2016-07-27 21:44
Per la cronaca, l'MK ultra è arrivato ad un livello così avanzato, che chi ne è vittima può essere programmato per più finalità.
Come il programma Beta Kitten, quello che trasforma placide ragazzine (meglio se allevate in casa Disney) in mega-troioni da palco.
Da una parte la vittima inconsapevole dell'MK, dall'altra l'handler, colui che controlla le personalità frammentate, attivandole con frasi o gesti particolari.
NoPlace
#10 NoPlace 2016-07-27 21:49
Citazione branzac:
Citazione:
ma ora che ci penso come ci sono stati e ci sono tutt'ora marea di videogiochi propaganda per l'eccitamento ad arruolarsi, che sia anche questo un primo sassolino per tale indottrinamento?


Non ti preoccupare, tutti gli eventuali e possibili assassini termineranno la loro carriera nel momento in cui faranno il primo "salto della fede" dopo essersi arrampicati su un campanile.....
ahahaha...sempre che non trovano la paglia adatta :D
Farvatus
#11 Farvatus 2016-07-27 22:00
bernuga
Citazione:
Come il programma Beta Kitten, quello che trasforma placide ragazzine (meglio se allevate in casa Disney) in mega-troioni da palco.
Non riesco a trovarlo come App per Android. Gira solo su Iphone?

Ma io ho il sospetto che Beta Kittens facesse l'effetto contrario, trasformava mega troioni da palco in placide ragazzine, ma poi l'effetto finiva e la Disney era costretta a spedirle alla divisione cantanti soft porno.
Maksi
#12 Maksi 2016-07-27 22:08
Citazione Ghilgamesh:
Massimo, non so se lo conosci, ma nel dubbio: www.youtube.com/watch?v=pctbrnAOJAA
Detto questo, non capisco l'obiezione di Maksi, una volta non bisognava radicalizzare il soggetto ... vero, MA manco ora!
Basta che si faccia uccidere e poi potranno dirlo i media che era radicalizzato, che je frega?!

Vai nelle banlieue francesi o in qualche zona "multi-kulti" di Oslo e vedremo come non sia radicalizzata la situazione. Anzi, forse era ora che si palesasse cosi', per aprire un po gli occhi.

E' odio etnico e non capisco cosa ci sia di cosi' sorprendente. Si vede che l'occidente e' vissuto nell'illusione piu' totale. Un rivseglio farebbe solo bene, nonostante le conseguenze.

Citazione NoPlace:
it.assassinscreed.wikia.com/wiki/Assassini

Assassin's Creed il videogioco, giocato anche da me con certo divertimento ed entusiasmo fino al quarto capitolo, ho ucciso vescosi alti prelati fino al papa, con non poco godimento a dir la verità. Il gioco non è islamico centrico ma le origini dell'assassino sono assolutamente Arabe, c'è la ricerca della liberta e della verità, e secondo il gioco noi siamo discendenti e creati dagli alieni, i famosi Elohim (si scrive così?)....ma ora che ci penso come ci sono stati e ci sono tutt'ora marea di videogiochi propaganda per l'eccitamento ad arruolarsi, che sia anche questo un primo sassolino per tale indottrinamento? Inoltre la software house è Francese e ad ogni inizio di gioco si viene assicurati da un bel testo che il team di sviluppo è multirazziale e multi culturale quindi non c'è nessuna promozione al razzismo o altro del genere......

Haha... una garanzia :perculante:
Il romanzo che ho postato e' stato l'ispiratore di questo gioco un po' particolare.
Curioso poi' che i nemici siano i Templari che hanno avuto profondi rapporti proprio con il mondo esoterico islamico (in realta' un riadattamento delle tradizioni persiane mitraiche e mazdee, che poi si infiltrarono nello sciismo e nelle varie correnti).
Gli Assassini combattevano piu' contro i Turchi e gli altri Sunniti che contro il Papa. Quindi si il gioco e' propaganda :-)

Riguardo agli Elohim e la nostra origine rientriamo in altre dinamiche... anche se spiegherebbero molte cose. :oops:
Farvatus
#13 Farvatus 2016-07-27 22:12
Citazione:
Haha... una garanzia :perculante: Il romanzo che ho postato e' stato l'ispiratore di questo gioco un po' particolare. Curioso poi' che i nemici siano i Templari che hanno avuto profondi rapporti proprio con il mondo esoterico islamico (in realta' un riadattamento delle tradizioni persiane mitraiche e mazdee, che poi si infiltrarono nello sciismo e nelle varie correnti). Gli Assassini combattevano piu' contro i Turchi e gli altri Sunniti che contro il Papa. Quindi si il gioco e' propaganda :-) Riguardo agli Elohim e la nostra origine rientriamo in altre dinamiche... anche se spiegherebbero molte cose. :oops:
Giacobbo? E' lei?! :O
bernuga
#14 bernuga 2016-07-27 22:15
Citazione Farvatus:

Ma io ho il sospetto che Beta Kittens facesse l'effetto contrario, trasformava mega troioni da palco in placide ragazzine, ma poi l'effetto finiva e la Disney era costretta a spedirle alla divisione cantanti soft porno.


Tranquillo, puoi fugare tutti i tuoi sospetti, basta informarsi.
Ghilgamesh
#15 Ghilgamesh 2016-07-27 22:17
Ci sono stato Maksi ... e sono ancora vivo! ^__^

Il punto (quello che hai ignorato) è che ai media e ai veri responsabili, non frega una mazza se gli attentatori erano davvero islamici, gli basta dirlo!

Tanto è pieno di gente come te che ci crede!

Quindi, tornando alla "programmazione" dell'assassino, non devi radicalizzarlo, non te ne frega nulla ... ti basta programmarlo in modo che quando deve uccidere, oltre alle armi, prenda anche un Corano.
blackbart
#16 blackbart 2016-07-27 22:20
Il controllo mentale è un dato di fatto.
Ovviamente.
Resta solo da capire da parte di chi e come.

Nei video girati dall'ISIS ma anche dai "ribelli moderati", ho notato che i combattenti, oltre a fare cose incredibilmente stupide e pericolose, ripetono all'infinito e in modo cantilenante l'inno allah akbar. Alcuni sembrano zombie.
Se sono frutto di tecniche di controllo mentale, non mi sembra un gran risultato.
Pensavo a una simpatica usanza islamica ma i combattenti curdi, pur essendo in maggioranza musulmani, si comportano con professionalità come soldati regolari e non li si sente "pregare a vanvera" durante l'azione.
Questa cosa mi ha sempre colpito e mi ha portato a sospettare che nei campi di addestramento - in cui alcuni attentatori nostrani si sono recati - non si insegni solo a non spararsi nei piedi.
Ad esempio l'attentatore di Ansbach era un militante addestrato e, nonostante le sue continue peripezie tra Siria, Turchia e Germania, non fu controllato con attenzione e gli venne addirittura lasciato il permesso di soggiorno.
Farvatus
#17 Farvatus 2016-07-27 22:29
Bernuga
Citazione:
Tranquillo, puoi fugare tutti i tuoi sospetti, basta informarsi.
Dai torniamo seri. la spiegazione è ridondante. Le placide ragazzine alla disney durano un poco, fanno successo, poi crescono e devono cambiare pelle. ed il manager che mi sembra sia sempre lo stesso, le convince a convertirsi i mega troioni da palco, pena il ritorno all'anonimato e fine della bella vita. Non c'è bisogno di nessun condizionamento. E' l'industria dello spettacolo, o ti adatti o sparisci. Per alcune non necessario nemmeno la conversione, sono gli stessi genitori che già le preparano.
bernuga
#18 bernuga 2016-07-27 22:48
Citazione Farvatus:

Dai torniamo seri. la spiegazione è ridondante. Le placide ragazzine alla disney durano un poco, fanno successo, poi crescono e devono cambiare pelle. ed il manager che mi sembra sia sempre lo stesso, le convince a convertirsi i mega troioni da palco, pena il ritorno all'anonimato e fine della bella vita. Non c'è bisogno di nessun condizionamento. E' l'industria dello spettacolo, o ti adatti o sparisci. Per alcune non necessario nemmeno la conversione, sono gli stessi genitori che già le preparano.


Quello che dici è vero ma non in tutti i casi.
Lo so che sembra assurdo, ma è proprio come ti dico io.
Ovviamente non tutte le star, ma buona parte di quelle famose a livello mondiale.

In tempi passati Bob Hope e Frank Sinatra erano "handlers", adesso gli "handlers" sono persone dello staff o i manager stessi di alcune cantanti.
Spesso queste vittime soffrono di quello che viene definito "meltdown", ossia escono di testa, la colpa viene data all'uso di droga, vengono rinchiuse in un qualche "centro di riabilitazione" e riprogrammate.
Ti do alcuni nomi e se vuoi ti fai una ricerca:
Britney Spears, Miley Cyrus, Amanda Bynes, Beyonce.
Solo per dirne alcune-
kirghiso
#19 kirghiso 2016-07-27 22:52
Citazione Farvatus:
Le placide ragazzine alla disney durano un poco, fanno successo, poi crescono e devono cambiare pelle. ed il manager che mi sembra sia sempre lo stesso, le convince a convertirsi i mega troioni da palco, pena il ritorno all'anonimato e fine della bella vita. Non c'è bisogno di nessun condizionamento. E' l'industria dello spettacolo, o ti adatti o sparisci. Per alcune non necessario nemmeno la conversione, sono gli stessi genitori che già le preparano.


..il famoso marchio "Made in Troia" :perculante:
kirghiso
#20 kirghiso 2016-07-27 22:56
..potrebbe essere un caso?

Farvatus
#21 Farvatus 2016-07-27 23:03
blackbart
Citazione:
Nei video girati dall'ISIS ma anche dai "ribelli moderati", ho notato che i combattenti, oltre a fare cose incredibilmente stupide e pericolose, ripetono all'infinito e in modo cantilenante l'inno allah akbar. Alcuni sembrano zombie.
E' semplicemente un cantilenare simile ad un mantra, il continuo cantilenare ha lo scopo di far perdere al dimensione individuale per perdersi in Dio. La guerra è anche una forma di mistica, ed il soldato è tanto più efficente quanto si sente parte integrante del gruppo o addirittura parte di Dio. Il termine Allah Akbar che abbrevia: Allāhu Akbar min kulli shayʾ ("Allah è più grande di ogni cosa"), che traduce una verità teologica fondamentale, cioè la differenza tra Essere ed Ente, direbbe Heidegger. Siamo dalle parti della prova ontologica di Sant'Anselmo sullesistenza di Dio. La mistica e la guerra hanno un profondo legame, pensa ai samurai che trasformarono il buddismo chan nello Zazen, ovver il buddismo declinato a mistica per i guerrieri.
Non c'è nessun controllo mentale, ma sono pratiche arcaiche destinante a superare la paura della morte, in quanto l'Io, non è reale, ma solo apparenza transuente ed illusoria nella luce trascendente ed atemporale di Dio. Non è nemmeno casuale che la formua Allah akbar sia stata usata per la prima volta da Maometto durante una pratica funebre. In guerra il guerrioro deve morire come soggetto, ed il martirio è la prova, la testimonianza che l'io, non è nulla rispetto al divino.
Per l'occidentale ateo, tutto questo non ha molto senso, si continua a cercare qualche spiegazione razionale, all'interno di codici religiosi e mistici, che risultano incomprensibili. Allora l'unica spiegazione diventano gli Americani e le loro misteriose pratiche. non ci si rende conto che qui siamo in un altro mondo.
Sertes
#22 Sertes 2016-07-27 23:04
Grazie Massimo
bernuga
#23 bernuga 2016-07-27 23:16
"MK RULES in Hollywood"

Farvatus
#24 Farvatus 2016-07-27 23:35
Citazione:
Laura tommasi, potrebbe essere un caso?
Laura Tommasi è certamente un caso di controllo mentale. I segni sono evidenti, si può vedere l'effetto di MKUltra, nella sua variante "Riften's Kittens" che provoca la degenerazione da placida troietta, a mega troione da palco. Il tatuaggio delle tre S ( da non confondre con le 5 S nippo toyotista, Mk Ultras ,in versione giapponese sperimentato sui cinesi nel campo di tortura omonimo) indica chiaramente anche una conversione al satanismo, (3 S: soldi, Sesso, Sanmarzano). Anche bella la teoria che volessero inviarla tramite Berlusconi e cane Dudu (che poi è fuggito vicino chernobyl, perdendo il pelo e diventando un chupacabras, ritrovato in Ucraina morto due giorni fa, ucciso da unc ontadino con un forcone) per Bunga Bunga con Putin, per convertirlo agli illuminati o illuministi. Non ancora chiaro.

Dudu ritrovato morto, Berlusconi finalmente libero dichiara:"Era lui che mi controllava mentalmente e mi obbligava ad andare con cagnette minorenni!". La cia indaga se stessa preoccupata, ma la domanda rimane chi controlla il controllore? L'obliteratricem lo sanno tutti, tranne la Cia.
Giova1488
#25 Giova1488 2016-07-27 23:39
Boh, non se ne sa un cazzo epuure "E' facilissimo creare candidati manchuriani"
Mi ripeto per la millesima volta, la CIA, l'NKVD, la STASI etc hanno speso ingenti somme nella ricerca della parapsicologia, i russi avevano Nina Kulagina, gli americani sperimentavano l'LSD su ignari senzatetto, studenti etc, il famosto, e ridicolo, uomo che parlava alle capre, esiste veramente, e' un ex militare hippy
guardare questa serie per capire qualcosa di piu':
www.youtube.com/watch?v=CAMIvDmWbQs

Il fatto e' che queste agenzie in piena guerra fredda volevano un soggetto che avrebbe potuto rivelare la posizione di missili nucleari etc..i risultati sono stati disarmanti
non mi spiego come si possa, di fornte ad una docunmentaizone pressoche' inesistente, continuare a parlare di MKUltra come chissa' che cosa..

Poi, di nuovo, il fatto che gli attentatori non si comportino come musulmani modello e' spiegabile, attenzione non dico sia cosi' ma e' una possibile spiegazione, attraverso la taqiyya
La taqiyya (in arabo: تقية ‎) indica, nella tradizione islamica, soprattutto in quella sciita, la possibilità di nascondere o addirittura rinnegare esteriormente la fede, di dissimulare l'adesione a un gruppo religioso, e di non praticare i riti obbligatori previsti dalla religione islamica (ad es. la Ṣalāt) per sfuggire a una persecuzione o a un pericolo grave e imminente contro sé stessi a causa della propria fede islamica. È traducibile in italiano come paura, stare in guardia, circospezione, timore di Dio, santità, ambiguità o dissimulazione.
bernuga
#26 bernuga 2016-07-28 00:08
Per chi pensa che l'MK ultra non sia documentato, o semplicemente non ha fatto ricerche, è bene sapere che la CIA stessa ne ha ammesso l'uso verso i primi anni '70, ha detto che tali pratiche non erano più in atto, quindi l'MK ultra non esiste oggi solo se si crede alla parole della CIA.
Per la precisione adesso il nome sarebbe Monarch, dalla farfalla monarca che rappresenta la nascita di un nuovo io dalla larva.
La stessa farfalla monarca molto usata in foto e video dello spettacolo.

Al link sotto alcuni vecchi documenti desecretati della CIA:

wanttoknow.info/.../...

Possiamo leggere cose interessanti come questa:

"Here we have proof that these women could be converted into unsuspecting and even unwilling assassins. They could be programmed to assassinate anyone and would do so without any conscious knowledge afterward"

Oppure come questa:

"These subjects have clearly demonstrated that they can pass from a fully awake state to a deep H controlled state via the telephone, via some very subtle signal that cannot be detected by other persons in the room, and without the other individuals being able to note the change."
bernuga
#27 bernuga 2016-07-28 00:18
In rete si trovano molti video di ex vittime dell'MK:





Ghilgamesh
#28 Ghilgamesh 2016-07-28 00:38
Citazione Giova1488:


Poi, di nuovo, il fatto che gli attentatori non si comportino come musulmani modello e' spiegabile, attenzione non dico sia cosi' ma e' una possibile spiegazione, attraverso la taqiyya
La taqiyya (in arabo: تقية ‎) indica, nella tradizione islamica, soprattutto in quella sciita, la possibilità di nascondere o addirittura rinnegare esteriormente la fede, di dissimulare l'adesione a un gruppo religioso, e di non praticare i riti obbligatori previsti dalla religione islamica (ad es. la Ṣalāt) per sfuggire a una persecuzione o a un pericolo grave e imminente contro sé stessi a causa della propria fede islamica. È traducibile in italiano come paura, stare in guardia, circospezione, timore di Dio, santità, ambiguità o dissimulazione.


Tra non praticare i riti obbligatori e ubriacarsi in discoteca mentre si va a zoccole ... permettimi, c'è differenza!
Puoi fingere di non essere un fondamentalista anche senza peccare da mattina a sera! ^__^

Quindi, in generale, come motivazione non sta in piedi, riferita agli attentatori dell'11 settembre ancora MENO!
Erano i "primi", non c'era la guerra al terrorismo o la paura attuale dell'islamico, non esistavano ancora i vari Maksi, che se vedono un turbante sulle strisce, accellerano ... quindi proteggersi da cosa? ^__^
blackbart
#29 blackbart 2016-07-28 01:08
Citazione Farvatus:
E' semplicemente un cantilenare simile ad un mantra, il continuo cantilenare ha lo scopo di far perdere al dimensione individuale per perdersi in Dio. La guerra è anche una forma di mistica, ed il soldato è tanto più efficente quanto si sente parte integrante del gruppo o addirittura parte di Dio. Il termine Allah Akbar che abbrevia: Allāhu Akbar min kulli shayʾ ("Allah è più grande di ogni cosa"), che traduce una verità teologica fondamentale, cioè la differenza tra Essere ed Ente, direbbe Heidegger. Siamo dalle parti della prova ontologica di Sant'Anselmo sullesistenza di Dio. La mistica e la guerra hanno un profondo legame, pensa ai samurai che trasformarono il buddismo chan nello Zazen, ovver il buddismo declinato a mistica per i guerrieri.
Non c'è nessun controllo mentale, ma sono pratiche arcaiche destinante a superare la paura della morte, in quanto l'Io, non è reale, ma solo apparenza transuente ed illusoria nella luce trascendente ed atemporale di Dio. Non è nemmeno casuale che la formua Allah akbar sia stata usata per la prima volta da Maometto durante una pratica funebre. In guerra il guerrioro deve morire come soggetto, ed il martirio è la prova, la testimonianza che l'io, non è nulla rispetto al divino.
Per l'occidentale ateo, tutto questo non ha molto senso, si continua a cercare qualche spiegazione razionale, all'interno di codici religiosi e mistici, che risultano incomprensibili. Allora l'unica spiegazione diventano gli Americani e le loro misteriose pratiche. non ci si rende conto che qui siamo in un altro mondo.


Ci sta se uno ha vissuto per anni immerso nei "valori" di uno specifico contesto socio-culturale-religioso... pensiamo, per esempio, ai kamikaze giapponesi!
Qui invece parliamo di giovani che si sono "radicalizzati" nel giro di poche settimane... gli stessi parenti e conoscenti parlano di cambiamenti incredibilmente rapidi, inspiegabili, spesso partendo da una condizione di scarsa/nessuna pratica religiosa.
Ora non parlo del progetto MKUltra che, per quanto ne so, è ampiamente romanzato: ho visto gli esperimenti (anche divertenti) con LSD su alcune "cavie".
Nonostante da sempre si cerchi di creare il super-soldato - ci hanno provato tutti anche i nazisti e sospetto i russi - si è concluso che mixare alcool, droghe (LSD cazzo!!!) e armi da fuoco non è una buona idea.
In ogni caso ritengo che si tratti di controllo mentale perchè mandare qualcuno a morire per delle cagate non è facile.
Nel caso degli esperimenti USA compiuti sui bambini afghani si trattava di uno spregevole indottrinamento reiterato nel tempo più che di un controllo mentale vero e proprio come quello visto nel film The Manchurian Candidate.
Ma un fondo di verità (documentata) c'è.
Anche la propaganda ISIS agisce nello stesso modo, plagiando la mente di persone probabilmente già predisposte (altrimenti non si recherebbero nei campi di addestramento). Quanto la cosa sia rapida ed efficace non lo so ma sospetto che non si tratti di argomentazioni esclusivamente religiose ma di precise tecniche nate e raffinate in ambito militare. Comunque non improvvisate, il che ci fa capire il tipo di organizzazione.

PS: sulla Tommasi... beh... lasciamo perdere... le occhiaie e non dico altro. Tristezza infinita e disprezzo per chi ne ha abusato ma lasciamo perdere progetti segreti militari (per fare cosa? un paio di film porno e partecipare col culo di fuori a un meeting con Scillipoti?).
Chiodo
#30 Chiodo 2016-07-28 02:12
Citazione ELFLACO:
Citazione zerozeta:
Giusto uno spunto...
Tecnologie per la 'manomissione' in tempo reale di video...

youtu.be/ohmajJTcpNk

Per la voce esistono tecnologie simili...


Porca miseria!!!
E questa è roba civile.Figuriamoci quello che hanno i militari o l'intelligence....!!!



Non li hanno, semplicemente adesso lo possono comprare da questi ragazzi, una bella vagonata di soldi a loro e all'università sottoforma di sovvenzione e via il gioco è fatto.

Potenzialmente potrebbero prendere Putin e fargli dire "USA FRA 12 ORE LE NOSTRE FORZE MILITARI VI SPAZZERANNO VIA"

O esempi di utilizzo molto piu complicati.

Tecnologia veramente spaventosa.
elettronova
#31 elettronova 2016-07-28 07:41
buongiorno a tutti
finalmente ci siamo, Massimo grazie per questo post.. bersaglio centrato! nei post precedenti s'è discusso molto da parte di tutti in merito a terribili pseudo attentati da parte di pseudo terroristi pseudo svitati improbabili interessi dei governi improbabili guerre di religione ecc.. sul come chi perché dove e quando .. leggevo i post di tutti e mi sembrava di stare a guardare i tanti teatrini televisivi del mainstream che oggi saturano i telegiornali i programmi di approfondimento e i talkshow.. APPREZZO LA VOGLIA LA CURIOSITA' E LA DEDIZIONE DI TUTTI A CERCARE DI TROVARE LA VERITA' SU QUELLO CHE PURTROPPO ACCADE MA IO CREDO CHE LA SPIEGAZIONE DI COME POSSONO ACCADERE CERTI EPISODI E' TUTTA RACCHIUSA QUI IN QUESTO SEMPLICE POST.. IL CONTROLLO MENTALE E' UNA TEMATICA CHE DOVREBBE ESSERE AFFRONTATA SERIAMENTE FUORI DI QUI.. vista con questa chiave di lettura tutto è molto più semplice da capire.. occorre sempre ricordare che la tecnica della manipolazione è tanto semplice quanto disarmante perché punta a dividere sempre eventi che in realtà vanno visti come tutti collegati!
MrNobody
#32 MrNobody 2016-07-28 08:05
Citazione blackbart:

Qui invece parliamo di giovani che si sono "radicalizzati" nel giro di poche settimane.
.


Perdonami ma che si siano "radicalizzati" in una settimana lo dicono in TV. In realtà si sa che erano "ragazzi normali" da festini e discoteche, sesso e droga. Che poi si siano radicalizzati si evincerebbe dalle cose che trovano nelle loro case o sui loro PC. Io, restando ai fatti, non lo so se si sono radicalizzati, perche poi sono morti tutti.
Quello di Nizza pareva normale, il fratello nonnsni spiega, infatti cosa sia successo visto che si sentivano spesso e lui era sorridente, felice e MANDAVA SOLDI tanti soldi.......


A mio parere sono avvicinati da qualcuno che gli propone qualche lavoretto facile, magari appena illegale, poi in una maniera o nella,altra, magari semplicemente drogati e psicotizzati in fretta, questo si, molto facilmente, vengoono buttati su un camion appena capaci di tenere il volante. Tra l,altro a Nizza si sospetta dai vari video che vogliono fare sparire, che sul camion c'era un altro individuo. A monaco vari testimoni dicono che c,erano almeno tre attentatori. I drogati sacrificabili e i manovratori.


PS: il progetto MKUltrasi è rinnovato in Monarch. Non è fantasia. Se ci pensate con le droghe e le tecnologie e la gente schizzofrenica di base di oggi lo credo davvero molto ma molto facile.
Prendi una cantante, gli prometti fama e gloria la imbevi di psicofarmaci e di "sedute terapeutiche" magari ripetute, e diventa una zoccola.
blackbart
#33 blackbart 2016-07-28 10:23
Citazione MrNobody:
Perdonami ma che si siano "radicalizzati" in una settimana lo dicono in TV. In realtà si sa che erano "ragazzi normali" da festini e discoteche, sesso e droga. Che poi si siano radicalizzati si evincerebbe dalle cose che trovano nelle loro case o sui loro PC. Io, restando ai fatti, non lo so se si sono radicalizzati, perche poi sono morti tutti.
Quello di Nizza pareva normale, il fratello nonnsni spiega, infatti cosa sia successo visto che si sentivano spesso e lui era sorridente, felice e MANDAVA SOLDI tanti soldi.......


Del rapido cambiamento parlano molti famigliari e conoscenti: la cosa va contro l'idea di "radicalismo" e ideologizzazione.
Capisco che dissimulare i propri intenti possa far parte integrante del "piano" ma, se dietro c'è una ideologia pseudo-religiosa, trovo eccezionale un cambiamento così rapido ed estremo.
Quindi sono portato a pensare a tecniche di persuasione operate da personale preparato.

Citazione:
A monaco vari testimoni dicono che c'erano almeno tre attentatori. I drogati sacrificabili e i manovratori.
Il regazzo dai video sembrava drogato ma non so se siano stati resi noti i dati dell'autopsia (ma la maggiorparte delle droghe sintetiche non sono rilevabili).
Il movente assomigliava però più a quello di Breivik che al mappazzone islamoide dell'ISIS di cui, ufficialmente, non si è trovata traccia.

Citazione:
il progetto MKUltrasi è rinnovato in Monarch. Non è fantasia. Se ci pensate con le droghe e le tecnologie e la gente schizzofrenica di base di oggi lo credo davvero molto ma molto facile.
Prendi una cantante, gli prometti fama e gloria la imbevi di psicofarmaci e di "sedute terapeutiche" magari ripetute, e diventa una zoccola.
Queste tecniche sono usate nella pubblicità e nella comunicazione in generale.
Ma ovviamente non sono cose improvvisate.
onemanband
#34 onemanband 2016-07-28 10:46
Io credo che sia possibile farlo ma non in maniera completamente efficace e definitiva sopratutto in un periodo di tenpo breve.
Se lo fosse non avremmo reduci di guerra con problemi psichici perche' hanno dovuto fare cose lontane dalla normalita'.
Avremmo semplicemente un esercito formato da gente che allegramente va a uccidere o a farsi uccidere senza avere al loro ritorno nessun tipo di stress emotivo.
Se fosse una cosa possibile sarebbe sta usata efficaemente in altri scenari recenti (tipo Ucraina).

Sappiamo che sono bravi a manipolare le opinioni con informazioni costruite ma secondo me sono lontani dalla manipolazione dal flash di Man in Black ;)
La mano d'opera che serve la trovano senza grossi problemi perche' la radicalizzazione esiste ed e' un dato di fatto.

Qui non stiamo parlando di un singolo soggetto preparato nel tempo per fargli fare delle operazioni a comando (mi viene in mente l'assassino di Bob Kennedy).
Qui sono diversi soggetti che a distanza temporale ravvicinata che fanno operazioni eclatanti la dove e' piu' facile farlo.
Vai a Calais e di gente disperata e radicalizzata ne trovi quanti ne vuoi.
blackbart
#35 blackbart 2016-07-28 10:56
Citazione onemanband:
Qui non stiamo parlando di un singolo soggetto preparato nel tempo per fargli fare delle operazioni a comando (mi viene in mente l'assassino di Bob Kennedy).


In quel caso avevano ipnotizzato anche la pallottola...

Citazione:
Avremmo semplicemente un esercito formato da gente che allegramente va a uccidere o a farsi uccidere senza avere al loro ritorno nessun tipo di stress emotivo.
In ambito militare è risaputo che vengono continuamente sperimentate tecniche di de-personalizzazione e sviluppo di reazioni istintive tramite la ripetizione dello stesso task: in questo contesto l'uso di videogame foto-realistici sembra essersi dimostrato efficace non solo per illustrare i diversi schemi operativi.
onemanband
#36 onemanband 2016-07-28 11:31
Citazione blackbart:

In ambito militare è risaputo che vengono continuamente sperimentate tecniche di de-personalizzazione e sviluppo di reazioni istintive tramite la ripetizione dello stesso task: in questo contesto l'uso di videogame foto-realistici sembra essersi dimostrato efficace non solo per illustrare i diversi schemi operativi.


Quello e' un simulatore VR che serve a migliorare la tattica sul campo: io parlo di stress emotivo quando, per esempio, ti dicono di andare a fare un'operazioni contro civili e ti trovi a ferire od uccidere gente che non puo' difendersi. ;)

In quel caso una persona con una psiche normale avra' sicuramente dei problemi emotivi pesantissimi e non esiste nessun simulatore che ti auti ad attenuarli.
E' vero che giocare a Doom ti fa ababssare la soglie di indifferenza verso la morte, ma non fa di te un serial killer a sangue freddo. :)
Questo perche', fortunatamente, esistono comunque dei meccansisimi che non eliminano completamente questi istinti basici.

E comunque anche se per assurdo fosse possibile tramite un simulatore abbassare la soglie di indifferenza verso azioni molto violente, ti servirebbe un tempo esagerato per arrivare al punto di creare una bestia che sgozza vecchi, donne e bambini.
Anteater
#37 Anteater 2016-07-28 11:37
Questo articolo è MKultra...

Emulazione? o l'MK?

Ma neppure gli anticoncezionali si possono standardizzare a tutta la popolazione...certi medicamenti funzionano solo con certi tipi di razze...e mi si vuol far credere che...

La "CIA" o chissà chi...gli sparano nel cervello un'ordine...e quello va affittare un camion?
..Il ragazzino esce di casa e va a tagliare la gola al prete, perché le "voci" nel suo cervello gliele hanno ordinato?

C'è davvero un ingenuo che crede che siano tutti ipnotizzabili senza usare "medicamenti"... benzodiazepine, atropina....e tutto il resto? Davvero con una cipolla che altalena davanti gli occhi...al posto di "piangere" ti ipnotizzano?
Che il popolo sia influenzabile/strumentalizzabile è sotto gli occhi di tutti, ma se qualcuno crede...che con una telefonata uno sente uno strano suono e va a fare un attentato...beh...

Magari il soggetto imprigionato in un centro sotterraneo che studia il cervello, magari qualche risultato lo si può ottenere...
Ma voi davvero pensate che fotogrammi subliminali funzionano per tutti? Che inserendo l'immagine della porchetta..l'ebreo comincia a mangiarla? O un tipico gay con MKultra, diventa un macho?

Ci saranno stati esperimenti col teletrasporto...in tutte le salse..."Philadelphia"...Die Glocke...eccetera...e le ritengo più verosimili che questa forma di AL LUPO AL LUPO...

Slobbysta
Sertes
#38 Sertes 2016-07-28 12:05
Sì Slobbysta, MK sta per Mind Control cioè Controllo della Mente.
Nemmeno wikipedia arriva a mettere in dubbio che l'obiettivo di questo programma fosse il controllo mentale della gente.
E sì, ciascuno di noi è controllabile tramite non l'ipnosi ma una terapia di traumi, elettroshock e droghe psicotrope, come quelli che hanno subito i poveretti che vedi nel video di Massimo.

Se vuoi gridare al lupo al lupo vallo a fare in mezzo all'autostrada, fosse altro per rispetto a questa gente.
cocis
#39 cocis 2016-07-28 12:11
qualcuno ha qualche libro da consigliare sul programam mkulta ??

io ho letto questo ..

ne conoscete altri ? ?

Maksi
#40 Maksi 2016-07-28 12:17
Citazione Ghilgamesh:


Tra non praticare i riti obbligatori e ubriacarsi in discoteca mentre si va a zoccole ... permettimi, c'è differenza!
Puoi fingere di non essere un fondamentalista anche senza peccare da mattina a sera! ^__^

Quindi, in generale, come motivazione non sta in piedi, riferita agli attentatori dell'11 settembre ancora MENO!
Erano i "primi", non c'era la guerra al terrorismo o la paura attuale dell'islamico, non esistavano ancora i vari Maksi, che se vedono un turbante sulle strisce, accellerano ... quindi proteggersi da cosa? ^__^

Non puoi confrontare l'11 settembre con gli episodi odierni.
Comunque non e' una questione di fingersi di non essere fondamentalista, ma di fingersi occidentalizzato. Che poi ci prendano gusto e' un altro paio di maniche.

Io paura dell'islamico... ma cosa mi tocca sentire :perculante: :
blackbart
#41 blackbart 2016-07-28 12:32
Citazione onemanband:
Quello e' un simulatore VR che serve a migliorare la tattica sul campo: io parlo di stress emotivo quando, per esempio, ti dicono di andare a fare un'operazioni contro civili e ti trovi a ferire od uccidere gente che non puo' difendersi. ;)


Un soldato non sgozza nessuno... spara. Sparare è più facile e bombardare da migliaia di metri di altezza ancora di più.
Ho parlato di de-sensibilizzazione non di come creare delle copie di Jack lo squartatore, cazzo. :perculante:
Il fenomeno è studiato da anni in ambito accademico e perciò adoperato in quello militare. Il che è comprensibile: devi addestrare dei soldati veloci a uccidere, non delle crocerossine.

Citazione:
E' vero che giocare a Doom ti fa ababssare la soglie di indifferenza verso la morte, ma non fa di te un serial killer a sangue freddo. :)
Non sostengo questo ma è certamente vero che i giochi di oggi non sono Doom (parliamo di 25 anni fa) ma hanno quasi raggiunto il foto-realismo. Che piaccia oppure no significa che in questi giochi si ha la percezione, per quanto virtuale ed effimera, di eseguire davvero quella determinata azione.
Per questo piacciono ai ragazzini.
Ma ci siamo chiesti davvero il perchè?
Non se ne parla perchè, al di là delle teorie della cospirazione, l'industry dei videogame è la prima al mondo per fatturato (diretto e indotto).
Anteater
#42 Anteater 2016-07-28 12:44
Sertes Citazione:
Sì Slobbysta, MK sta per Mind Control cioè Controllo della Mente.
Nemmeno wikipedia arriva a mettere in dubbio che l'obiettivo di questo programma fosse il controllo mentale della gente.
Non è l'intento che metto in dubbio...ma la sua realizzazione pratica...

Sertes Citazione:
E sì, ciascuno di noi è controllabile tramite non l'ipnosi ma una terapia di traumi, elettroshock e droghe psicotrope, come quelli che hanno subito i poveretti che vedi nel video di Massimo.
Le droghe sono instabili...l'atropina è un disastro...LSD peggio...la reazione a traumi è soggettiva...controllo de' ché...?...che siano poveretti...non v'è dubbio...come la bambina cambogiana che deve prostituirsi + e più volte...

Sertes Citazione:
Se vuoi gridare al lupo al lupo vallo a fare in mezzo all'autostrada, fosse altro per rispetto a questa gente.
Va bene lo stesso la tangenziale?...guarda che il rispetto dovrebbe esser spontaneo...non spintonato dal moralista dell'ultima ora...Se permetti...io rispetto ciò che conosco, non il sentito dire...

Con ultra-Stima Slobbysta

PS L'uomo che fissa le capre [Disincentivo Psichico]
youtu.be/1w_X0gFyd84
elettronova
#43 elettronova 2016-07-28 12:54
Citazione cocis:
qualcuno ha qualche libro da consigliare sul programam mkulta ??

io ho letto questo ..

ne conoscete altri ? ?


ciao ti consiglio il segreto più nascosto di Icke ..
peonia
#44 peonia 2016-07-28 14:43
CHE AVEVA DETTO PEONIA, SUBITO???? :-D
redazione
#45 redazione 2016-07-28 15:01
Citazione peonia:
CHE AVEVA DETTO PEONIA, SUBITO???? :-D
Diccelo! Diccelo! Che aveva detto Peonia?
Anteater
#46 Anteater 2016-07-28 15:37
Forse la domanda va girata al contrario....se davvero esistesse una tecnologia che prende Slobbysta oggi e gli si fa fare quello che "i potenti", vogliono.....Mi sembra piuttosto, penoso il risultato...!
Come miglior strategia...gli ultimi eventi "terroristici" sarebbero il risultato di questo MKultra? Diamine, si ha un'arma simile già da mezzo secolo...e la si usa così male? ...in modo approssimativo...Cos'è che leggevo sopra? Per trasformar linde figliole, in promiscue?...

Beh se il risultato è questo...donne lascive...e "magrebini" telepilotati...e tutto grazie..a dei barboni rapiti e mentalmente vivisezio(ri)nati...comunque capaci di ricordare e denunciare...cazzo questi militari fanno davvero schifo...

Slobbysta

...beh c'è chi giura di esser rapito dagli alieni...
kirghiso
#47 kirghiso 2016-07-28 16:57
Un tempo c'è chi diceva non credo finchè non vedo, dopo internet c'è chi è costretto a dire non vedo finchè non credo.
Sertes
#48 Sertes 2016-07-28 17:23
Citazione kirghiso:
Un tempo c'è chi diceva non credo finchè non vedo, dopo internet c'è chi è costretto a dire non vedo finchè non credo.

:pint: :pint: :pint:
cocis
#49 cocis 2016-07-28 17:31
Citazione elettronova:
Citazione cocis:
qualcuno ha qualche libro da consigliare sul programam mkulta ??

io ho letto questo ..

ne conoscete altri ? ?


ciao ti consiglio il segreto più nascosto di Icke ..


ho letto i lre leone di icke .
elettronova
#50 elettronova 2016-07-28 17:37
il risveglio del leone! ok gran bel documento! allora è da qui che xcaso hai preso spunto per leggere trance formation of america?? grazie
horselover
#51 horselover 2016-07-28 17:57
anche gli ipnotizzatori più abili sanno che ci sono persone che non si riescono a ipnotizzare e persone con cui si riesce facilmente, orma i kamikatz sono troppi per trovare una spiegazione razionale, comunque pochi rispetto al numero totale dei musulmani che se fossero davvero tutti violenti e fanatici avremmo un problema molto più serio che un prete assassinato, non dimentichiamo puglisi e diana e nemmeno romero, uccisi da devoti cristiani
redazione
#52 redazione 2016-07-28 18:59
Certo che Facebook è pazzesco. Qui sul sito ho messo il video ieri sera, e in 24 ore arriviamo a malapena a 4.000 letture e 2.000 visualizzazioni su YT.

Stamattina l'ho messo anche su Facebook, e in mezza giornata ha già fatto 15.000 letture e 5.000 visualizzazioni.
www.facebook.com/massimo.mazzucco.7/

(Certo, il livello dei commenti è tutto un'altra cosa, e non c'è approfondimento. Ma i numeri sono impressionanti. Quando ho messo il video di Junker "che parla con gli alieni" ha fatto 170.000 letture e 50.000 visualizzazioni in soli tre giorni).
Ghilgamesh
#53 Ghilgamesh 2016-07-28 19:29
Elettronova, per curiosità, DOVE l'hai trovato quel libro?

Che lo cerco da anni, risulta sempre esaurito e non lo ristampano mai ... (cosa fra l'altro curiosa ... il libro vende e NON lo ristampi? Editore genio!)
Farvatus
#54 Farvatus 2016-07-28 19:30
Che cosa è stato MkUltra, quello che molti progetti analoghi simili messi in campo dall'ingegneria sociale sono stati, puri atti di efferati criminali, che dietro i camici da scienziati e ricercatori, hanno torturato nel corpo e nell'anima, ignari cittadini, trattati come cavie da laboratorio, che lo stato americano come molti altri prima e dopo, ha avvallato al fine strumentale di ottenere la produzione del perfetto cittadino adomesticato, un automa, una formica agli ordini del potere senza appelli, un cane fedele che obbedisce al comando ed azzanna alla gola quando una parola magica, lo risveglia dal torpore. E perchè il progetto alla fine è stato affossato? Perchè si è rivelato un fallimento, perchè qulache commissione si è accorta che codesti scienziati, sfogavano solo il proprio gratuito sadismo; non che questo fosse un problema naturalmente, ma il fatto era che non seguivano affatto i roboanti risultati promessi. Gli aguzzini erano talmente spofondati nell'abisso delle loro gesta, da centoveti giornate di Sodom,a che oramai facevano solo il male per il male, senza nessun altro scopo, falsificando i risultati e sprecando risorse economiche. Le teorie comportamentiste di allora si erano rivelate troppo riduzioniste, e ci si era anche accorti che si potevano ottenere buoni risultati anche con altri metodi molto più sottili . La ricerca sulla tortura era stata certamente profiqua, ma funzionava persino meglio la sperimentazione diretta e low cost, che la Cia stava svolgendo nel sudamerica perfezionando il suo manuale sui metodi di sevizia.
Se qualcuno di voi è deluso, bene non lo siate, non siate così ingenui. Se chiedeste ai fautori di questi esperimenti, vi direbbero estasiati, che hanno quasi toccato il sublime. Nelle urla, nei pianti, nell'afflizione sorda ed insensata, nella distruzione sistematica e scientifica della coscienza dell'individuo, hanno quasi sfiorato l'assoluto, fallendo per un soffio nella conquista della magia suprema, la parola che contiene il mondo, il volto oscuro e nascosto e mostruoso e rovesciato di Dio. Eppure vi direbbero che il fallimento deriva da qualcosa che al fondo dell'abisso ancora resiste. Un principio ontologico che la fisica chiama anche terzo principio della termodinamica, l'impossbilita di fissare posizione e velociatà di una particella contemporanemente. Un indeterminismo, un balzo quantistico, un soffio cosmico , che vanifica, ogni tentativo del determinismo assoluto, il controllo totale, che per follia, le sovrastrutture che abbiamo creato cercano di istaurare. Ecco cos'è 2Il nuovo ordine Mondiale" e totale, una ambizione malevola, una visione perfetta e matematica, liscia e gelida come ghiaccio, che non è altro che il trionfo supremo della morte. Eppure contro ogni sforzo qualcosa ancora resiste... Il caos urlante e gioioso che ognuno ha sempre dentro di sè e che può sempre ancora generare la stella danzante ancora una volta. C'è qualcosa in tutto l'universo, che questi insignificanti, temono di più?
Ghilgamesh
#55 Ghilgamesh 2016-07-28 19:36
Citazione Maksi:

Non puoi confrontare l'11 settembre con gli episodi odierni.
Comunque non e' una questione di fingersi di non essere fondamentalista, ma di fingersi occidentalizzato. Che poi ci prendano gusto e' un altro paio di maniche.


Così come la logica ... un altro paio di maniche!

SE sei un fondamentalista, SE non hai problemi ad ammazzare gente perchè credi che faccia piacere al tuo dio ... ALLORA non ci prendi gusto!

SE ci prendi gusto, ti piace drogarti e fare sesso occasionale, allora del tuo dio non te ne frega un cazzo, e non ci ammazzi delle persone.

O una o l'altra, entrambe non possono esistere!
(o possono esistere solamente grazie a programmi tipo mk ultra!)

Non capisco poi perchè non potrei confrontarli, hanno detto che si fingono "normali" per paura ... e ho fatto notare che i primi non avevano motivo di temere nulla.

p.s. Capire che sei terrorizzato dagli islamici, sarebbe il primo passo per superare la tua paura ... ma se manco te ne accorgi ...
NiHiLaNtH
#56 NiHiLaNtH 2016-07-28 21:19
Citazione:
C'è qualcosa in tutto l'universo, che questi insignificanti, temono di più?
guarda che secondo loro l'ordine nasce dal caos
alla fine il ragionamento è sempre il solito "un giorno sarà il popolo a chiedere l'ordine, le repressioni, le torture e gli omicidi per coloro che si oppongono e si ribellano alla costruzione di un nuovo mondo, un mondo più giusto, senza guerre, senza odio e intolleranza, un mondo dove regna l'ordine e l'efficienza, completamente diverso dal mondo attuale dove regna la legge della giungla"

considera che già adesso molte persone dicono che bisognerebbe limitare le proprie libertà per avere maggiore sicurezza e non esiterebbero ad impiantarsi un chip sottopelle se questo puà rendere la vita più comoda e fermare l'evasione fiscale
hvsky
#57 hvsky 2016-07-28 21:26
[quote name="kirghiso"]..potrebbe essere un caso?
Questa si chiama notorietà effimera + cocaina...... Nulla più !!!! Ditemi quale interesse si avrebbe a "controllare " chi ????? Sara Tommasi ...... Ma x piacere
Ghilgamesh
#58 Ghilgamesh 2016-07-28 21:56
Citazione hvsky:
[quote name="kirghiso"]..potrebbe essere un caso?
Questa si chiama notorietà effimera + cocaina...... Nulla più !!!! Ditemi quale interesse si avrebbe a "controllare " chi ????? Sara Tommasi ...... Ma x piacere


Sarà un caso, MA è "impazzita" appena ha cominciato a parlare di SIGNORAGGIO!

Ed è laureata in ECONOMIA alla BOCCONI, quindi direi che era più che qualificata per parlare dell'argomento ... è un discreto buon motivo per controllarla, o no?
NiHiLaNtH
#59 NiHiLaNtH 2016-07-28 22:03
Citazione:
Ditemi quale interesse si avrebbe a "controllare " chi
pensi che ogni cosa viene fatta per un determinato progetto? spesso certe cose si fanno anche solo per divertimento o per provare qualche tecnica nuova. a questi perveertiti piace giocae con la mente delle persone
hvsky
#60 hvsky 2016-07-28 22:05
Citazione Ghilgamesh:
[quote name="hvsky"][quote name="kirghiso"]

Sarà un caso, MA è "impazzita" appena ha cominciato a parlare di SIGNORAGGIO!

Ed è laureata in ECONOMIA alla BOCCONI, quindi direi che era più che qualificata per parlare dell'argomento ... è un discreto buon motivo per controllarla, o no?

Possiamo credere a chi vogliamo.... ma di personaggi importanti che hanno parlato di un tema delicato come il signoraggio ce ne sono a bizzeffe e sono ancora tutti "in se" a me una che ha mostrato tette e culo a mezza Italia non sembra rappresentare una tal minaccia.... tanto da investire tempo e denaro x rincoglionirla..... e zittirla.... Rega' tante interessanti verita imbrattate con un video su S. Tommasi????? Non ci facciamo prendere x il culo......
bernuga
#61 bernuga 2016-07-28 22:08
Citazione Anteater:
Cos'è che leggevo sopra? Per trasformar linde figliole, in promiscue?...


Confermo, hai presente quanti soldi girano intorno ai nomi tipo quelli che ho fatto nel mio post?Centinaia di milioni, senza andare ad affrontare l'aspetto del messaggio (satanico) che mandano alle nuove generazioni.

Si, le droghe...



Questo invece è un mio trip ma lo voglio postare.
Chiedono a Lindsay Lohan di Paris Hilton, lei risponde che è una zoccola, quando entra in auto sono rimasto colpito a 33 secondi dalla ragazza col cellulare sul sedile dietro che comincia a fare gesti strani, contemporaneamente una di dietro mette le dita in modo strano sul sedile, dopo questo, la Lohan riapre la portiera e dice candidamente che lei e Paris sono amiche.
Potrebbe essere uno dei segnali dei quali parla la CIA nei suoi documenti desecretati?A me cmq inquieta:

hvsky
#62 hvsky 2016-07-28 22:12
Citazione Anteater:
Forse la domanda va girata al contrario....se davvero esistesse una tecnologia che prende Slobbysta oggi e gli si fa fare quello che "i potenti", vogliono.....Mi sembra piuttosto, penoso il risultato...!
Come miglior strategia...gli ultimi eventi "terroristici" sarebbero il risultato di questo MKultra? Diamine, si ha un'arma simile già da mezzo secolo...e la si usa così male? ...in modo approssimativo...Cos'è che leggevo sopra? Per trasformar linde figliole, in promiscue?...

Beh se il risultato è questo...donne lascive...e "magrebini" telepilotati...e tutto grazie..a dei barboni rapiti e mentalmente vivisezio(ri)nati...comunque capaci di ricordare e denunciare...cazzo questi militari fanno davvero schifo...

Slobbysta

...beh c'è chi giura di esser rapito dagli alieni...

Caro slobby.... I tuoi post sonno sempre molto interessanti..... anche se a volte rimani imprigionato nel tuo ruolo di "bastian-slobby-contrario" non possiamo sapere a che livelli negli anni siano arrivati tali "condizionamenti" tu mi parli di droghe instabili.... forse quelle che conosciamo noi.... mi dici che ai traumi si risponde soggettivamente ma a me sembra che una casistica importante tra causa/effetto invece si possa buttar giù ...... Noi parliamo (come fa la scienza ufficiale x spiegare la realtà ) conoscendo solo una percentuale di ciò che possono e effettivamente ..... fanno.... Ai poster l ardua puntina.... (Slobbista style) ;-)
Ghilgamesh
#63 Ghilgamesh 2016-07-28 22:27
Citazione hvsky:

Possiamo credere a chi vogliamo.... ma di personaggi importanti che hanno parlato di un tema delicato come il signoraggio ce ne sono a bizzeffe


E sai dirmene UNO?

Che avesse la stessa visibilità che aveva Sara Tommasi prima di "impazzire"?!

Poi dipende anche da COME ne hai parlato, forse ne ha parlato pure Vespa ... MA mentendo come suo solito, dato gente famosa che parla con onestà di certi argomenti, fa na brutta fine!

Che so, hai più visto Charlie Sheen dopo che ha detto che l'11 settembre se lo son fatti da soli?
Era il divo della serie più seguita d'america ... casualmente è impazzito pure lui!
E non lavora più!

In tanti hanno parlato di 11 settembre, ma spero Massimo non se ne abbia a male se faccio notare che un solo tweet di Sheen veniva visto da più persone di quante abbiano guardato il suo sito nell'ultimo anno.

Se sei molto visibile e parli di certi argomenti, riescono a farti impazzire ...
redazione
#64 redazione 2016-07-28 22:35
GILGAMESH: Citazione:
spero Massimo non se ne abbia a male se faccio notare che un solo tweet di Sheen veniva visto da più persone di quante abbiano guardato il suo sito nell'ultimo anno.
Non ne ho a male. Sono mille volte più felice nei miei panni che non nei suoi.
kirghiso
#65 kirghiso 2016-07-28 23:12
Citazione hvsky:
..non possiamo sapere a che livelli negli anni siano arrivati tali "condizionamenti" tu mi parli di droghe instabili.... forse quelle che conosciamo noi....


..potrebbe essere un esempio?



altrenotiziedalweb.wordpress.com/.../...

giornalettismo.com/.../...

it.wikipedia.org/wiki/Scopolamina

www.cronacheinternazionali.com/.../
blackbart
#66 blackbart 2016-07-28 23:42
Nonostante questi documentari non sono molto convinto dell'utilità della droga come unico mezzo di controllo mentale (ammetto però la mia ignoranza teorica... ;-) ).
Inoltre credo che, considerato l'ampio spettro di caratteristiche fisiche e psicologiche richieste, non esista una droga utile ai soldati.

Tuttavia visto che i guerriglieri dell'ISIS devono solo fare cose estremamente stupide...

Captagon, la droga del jihad che spopola in Medio Oriente
Il Captagon, l’ISIS.

In soldoni si tratta di una metanfetamina di cui a quanto pare l'ISIS detiene quasi il monopolio della produzione (fondamentalismo islamico... ja ja).
kirghiso
#67 kirghiso 2016-07-29 02:02
Citazione blackbart:
non sono molto convinto dell'utilità della droga come unico mezzo di controllo mentale


Le vie di certi signori sono infinite.
Escape2013
#68 Escape2013 2016-07-29 08:13
# 52 Massimo

Meglio 50 commenti qui sul blog firmati, quotati o sputtanati ma comunque certificati, che 15mila visualizzazioni anonime spacciate da un'azienda che ha credibilità pari a una banconota da 17 €

Se le sigarette fanno male a cuore e polmoni, certi social ne fanno altrettanto al cervello...solo che non lasciano tracce od odori percettibili.

Quanto all'oggetto specifico di questa discussione, sarebbe interessante fare una bella statistica di quanti italiani disoccupati sarebbero disposti a farsi esplodere in cambio, la butto lì, di 200mila cucuzze alla loro famiglia che annaspa da troppo tempo nella miseria.
L'istinto di rivalsa e riscatto spesso è più forte di un indottrinamento....
Sertes
#69 Sertes 2016-07-29 08:42
Citazione Escape2013:
Meglio 50 commenti qui sul blog firmati, quotati o sputtanati ma comunque certificati

Firmati? Certificati da che?? Credi che Farvatus scriverebbe le sue boiate se poi ci dovesse mettere una vera firma sotto?

Citazione:
che 15mila visualizzazioni anonime spacciate da un'azienda che ha credibilità pari a una banconota da 17 €
Veramente già a febbraio di quest'anno Facebook valeva 328 miliardi di dollari, superando anche la compagnia petrolifera Exxon-Mobil...

Te lo ripeto con altre parole: in questo periodo storico chi ha soldi da investire sta dando più fiducia (credibilità) all'informazione che al petrolio.

Citazione:
Se le sigarette fanno male a cuore e polmoni, certi social ne fanno altrettanto al cervello...solo che non lasciano tracce od odori percettibili.
Tu da quanto tempo sei su Facebook per aver maturato questo parere?
funky1
#70 funky1 2016-07-29 08:45
Citazione Redazione:
Certo che Facebook è pazzesco. Qui sul sito ho messo il video ieri sera, e in 24 ore arriviamo a malapena a 4.000 letture e 2.000 visualizzazioni su YT.

Stamattina l'ho messo anche su Facebook, e in mezza giornata ha già fatto 15.000 letture e 5.000 visualizzazioni.
www.facebook.com/massimo.mazzucco.7/
Di questo posso spiegarti il motivo, ho una certa confidenza con queste cose per via della band.
Affinché un video ottenga una visualizzazione su YT, un utente deve cliccare sul link del video o comunque farlo partire perché in qualche modo interessato a guardarlo.
Invece su FB conta come visualizzazione anche quando un utente, scorrendo il feed, si trova il video tra le news e questo parte in automatico, anche solo per un secondo. Lo stesso vale per le visualizzazioni dei post.
E' chiaro quindi che le visualizzazioni su YT sono molto, molto più pregiate rispetto a quelle conteggiate su FB, in quanto riferite a persone che il tuo video hanno scelto di guardarlo.
sfruc
#71 sfruc 2016-07-29 08:59
Citazione Farvatus:
Un principio ontologico che la fisica chiama anche terzo principio della termodinamica, l'impossbilita di fissare posizione e velociatà di una particella contemporanemente.

Per chiarezza:
L'impossibilità di fissare posizione e velociatà di una particella contemporaneamente si chiama Principio d'Indeterminazione o di Heisenberg e deriva dal fatto che il sistema di misurazione implica e costituisce esso stesso una perturbazione dello stato di moto della particella, talché o si perturba la posizione della particella al fine di lasciarne imperturbata (e dunque esattamente misurata) la velocità, o viceversa.
Il terzo principio della termodinamica invece non ha NULLA a che vedere con quello d'indeterminazione sopra citato - che peraltro NON è affatto un principio della termodinamica classica tout court.
Il cosiddetto terzo principio della termodinamica - che peraltro non è propriamente un principio ma un teorema, essendo deducibile dal secondo p. d. t. - si può enunciare in diversi modi, il più diffuso dei quali è che il rapporto tra il calore ceduto e quello assorbito, in una macchina reversibile, non può mai assumere un valore nullo. Ma mai si può formulare nei termini di quello d'indeterminazione, che ha attinenza con la termodinamica quanto la soluzione del problema della fame nel mondo ha attinenza con Bono Vox, cioè nulla.
Tanto per chiarezza
Escape2013
#72 Escape2013 2016-07-29 09:11
Sertes, tu parteggi per l'utilità dei social e io sono l'esatto opposto.

Il termine "commenti certificati" è obiettivamente esagerato/errato però è anche vero che su un blog, e specialmente su questo di LC, dietro a un nickname si può riconoscere una persona con caratteristiche ed orientamenti ben determinati (tu, Calvero, Peonia, Pyter, ecc.) che per ciò stesso diventano col tempo familiari ed interessanti.

Io commento in un modo ben preciso e tu obietti in modo altrettanto preciso, dando così avvio ad un dibattito che può durare più o meno a lungo.

Questo è reso possibile da quel web che definisco "colloquiale" (altro mio termine arbitrario e probabilmente fuorviante però lo uso per capirmi da solo), in cui mi riconosco e che in passato mi ha dato concrete soddisfazioni proprio operando su vari blog e confezionando dignitose mail personali e professionali.

Il web basato sui social si nutre invece di grandi numeri dati in pasto ai fruitori (imponenti visualizzazioni e "mi piace") ed ancor più giganteschi introiti agli intermediari (non mi risulta che il web sia stato inventato da Zuckerberg).

Io prediligo e difendo un web attualmente al massimo ribasso (tant'è che la media attuale delle risposte alle mail è, se va bene, circa 1 su 20 inviate), con partecipanti ai blog ospitati sui siti circoscritti ai nostalgici però, per dirla come quel samurai "non mi disonoro combattendo il nemico con armi da fuoco"

Uso ininterrottamente il pc giusto da 31 anni (anche se questo non vuol dire nulla, non è che a un guidatore di lungo corso conferiscono la laurea in Ingegneria ad honorem), internet da 15 anni, ho provato a iscrivermi ai social e, come ampiamente previsto, non ci ho capito assolutamente niente ed ho dignitosamente alzato subito bandiera bianca.

Un impiastro in meno tra i piedi, un dinosauro in più.
Escape2013
#73 Escape2013 2016-07-29 09:21
Solo per approfondire la mia affermazione che la credibilità di certi social è dubbia: esistono casi di notizie d'interesse pubblico divulgate da essi per primi e che successivamente non sono state corrette o smentite?

Qui però mi fermo sennò vado Off Topic di brutto...
NiHiLaNtH
#74 NiHiLaNtH 2016-07-29 09:28
una vittima famosa del progetto mkultra/monarch è Kim Noble

theguardian.com/.../...

independent.co.uk/.../...

i suoi dipinti mostrano perfettamente il tipo di abusi a cui è stata sottoposta quando era bambina

pictify.saatchigallery.com/user/artoss

ritualabuse.wordpress.com/.../...

pseudoccultmedia.net/.../art-of-dissociation.html
sfruc
#75 sfruc 2016-07-29 09:40
Citazione Redazione:
Stamattina l'ho messo anche su Facebook, e in mezza giornata ha già fatto 15.000 letture e 5.000 visualizzazioni.

Citazione funky1:
E' chiaro quindi che le visualizzazioni su YT sono molto, molto più pregiate rispetto a quelle conteggiate su FB, in quanto riferite a persone che il tuo video hanno scelto di guardarlo.

Secondo me i mezzi di comunicazione sono vari e ciascuno di essi ha le sue ineludibili peculiarità.
Ai due opposti estremi ci sono da una parte i siti come questo e da quello opposto i social network come Facebook. Nel primo caso si hanno pochi utenti ma molto attenti e motivati. Nel secondo, molti lettori/visualizzatori ma per lo più distratti e poco motivati.
I due strumenti hanno modalità e finalità diverse. Nel primo caso è come una riunione strategica del Comintern sull'avanguardia del proletariato, nel secondo come un comizio in una piazza di paese in occasione della festa del patrono. Nel primo caso le tematiche vengono approfondite; nel secondo, si sparge ai quattro venti per raccogliere qualcosa e vale perciò la parabola evangelica del buon seminatore, che sparge il suo seme per ogni dove e poi uno di essi finisce sulla roccia venendo bruciato dal sole, un altro finisce nel pantano e marcisce, un altro ancora etc etc ma infine un seme finisce nella terra fertile e germoglia (nello specifico, viene a conoscere il sito).
Quindi le modalità d'uso e le strategie comunicative sono assai diverse nei due opposti estremi - senza poi considerare tutte le forme di comunicazione "ibride" e intermedie tra i due estremi citati.
Per chi ne abbia la pazienza, tutti i veicoli possono essere utili a condizione di ben conoscerne e sfruttarne pregi e difetti. L'ideale sarebbe certo presidiarli tutti (auguri!) cum grano salis.
Io personalmente ho una vera idiosincrasia per feisbuc e simili perché, per come son fatto io, li trovo insopportabilmente dispersivi e superficiali: mi pare di dover spalare una tonnellata di terriccio fetido per trovare un granello d'oro - guarda caso, ciò che si fa abitualmente nelle miniere d'oro africane, dove si gode peraltro di manodopera assai (forzosamente) "disponibile". Ma si tratta solo di una mia inclinazione personale e caratteriale, non di un giudizio.
L'importante è non scambiare uno strumento per l'altro e credere che 15.000 visualizzazioni su Facebook significhino chissà quale miriade di coscienze risvegliate o, al contrario, lamentarsi perché qui siamo sempre i soliti quattro gatti (più qualche troll).

PS: e quanto sopra a prescindere dalle reali motivazioni per cui i social siano stati creati - o almeno favoriti finanziandone il lancio e la diffusione - o per quale fenomeno sociologico abbiano avuto successo. Tutti gli strumenti sono monitorati, e non solo in termini di big data. E siamo tutti rincoglioniti da mane a sera
peonia
#76 peonia 2016-07-29 10:01
Citazione Redazione:
Citazione peonia:
CHE AVEVA DETTO PEONIA, SUBITO???? :-D
Diccelo! Diccelo! Che aveva detto Peonia?


AHAHAHAAH
Parlo poco perchè in mezzo a cotanta materia grigia mi sento piccola, però ho detto subito che si trattava di MK Uktra...e qualcuno, non se non confondo con FB mi ha detto che non c'entrava nulla....
Ho cercato l'articolo su Nizza ma non l'ho trovato..
blackbart
#77 blackbart 2016-07-29 10:04
I social network e in particolare FB sono complementari rispetto al sito, non alternativi.
Servono, fra le altre cose e semplificando, per pubblicizzare il sito stesso.
Sull'utilità di FB per una azienda o anche una community non ci possono essere opinioni perchè, piaccia oppure no, è un dato di fatto.
In ambito privato la penso diversamente e, curiosamente, sono molti gli "addetti ai lavori" che non hanno un profilo personale su FB.
peonia
#78 peonia 2016-07-29 10:12
Citazione blackbart:
I social network e in particolare FB sono complementari rispetto al sito, non alternativi.
Servono, fra le altre cose e semplificando, per pubblicizzare il sito stesso.
Sull'utilità di FB per una azienda o anche una community non ci possono essere opinioni perchè, piaccia oppure no, è un dato di fatto.
In ambito privato la penso diversamente e, curiosamente, sono molti gli "addetti ai lavori" che non hanno un profilo personale su FB.


se lo stai dicendo a me, non c'entra nulla...e comunque oltre a fare controinformazione lì, sono 8 anni che passo regolarmente gli articoli di LC su Fb...

EDIT: SORRY HO LETTO ORA IL POST SOPRA, A CUI STAVI EVIDENTEMENTE RISPONDENDO.
blackbart
#79 blackbart 2016-07-29 10:27
Citazione Ghilgamesh:
Sarà un caso, MA è "impazzita" appena ha cominciato a parlare di SIGNORAGGIO!


Accompagnava Scilipoti.
La parte più intellettuale dei convegni era lei che mostrava il culo per strada, praticamente nuda. La parte più imbarazzante era che il suo ruolo si limitava a questo.
Il solito "signoraggio" per malati di mente, fregnacce pescate dalla rete - con anni di ritardo - e riproposte da un politico in crisi di visibilità.
In pratica due ex-prostitute di Berlusconi cadute in disgrazia che cercano di risalire la china della popolarità tramite la pornografia. Specialmente Scilipoti.

Citazione:
Ed è laureata in ECONOMIA alla BOCCONI, quindi direi che era più che qualificata per parlare dell'argomento ...
Sì, come no? Infatti Berlusconi ne ha subito apprezzato le doti manageriali.
Evito scurrili giochi di parole sul nome BOCCONI.

Citazione:
è un discreto buon motivo per controllarla, o no?
Lei stessa ha ammesso di abusare di droghe (pesanti) varie e psicofarmaci e di avere addirittura fatto finta di stare male, di essersi inventata di essere controllata e che la vogliono uccidere, ecc...
In questo video ci racconta che la sua malattia mentale era inventata quando invece sarebbe l'unica tragica verità.
Che tristezza.
Perlomeno ora sembra abbia messo la testa a posto. Bah...
redazione
#80 redazione 2016-07-29 10:39
FUNKY1: Citazione:
Affinché un video ottenga una visualizzazione su YT, un utente deve cliccare sul link del video o comunque farlo partire perché in qualche modo interessato a guardarlo.
Invece su FB conta come visualizzazione anche quando un utente, scorrendo il feed, si trova il video tra le news e questo parte in automatico, anche solo per un secondo. Lo stesso vale per le visualizzazioni dei post.
Allora c'è una cosa che non capisco: perchè su FB i "people reached" sono 30.000 (in questo momento), mentre le "views" (presumo del video) sono 10K?

Di solito viaggiano sempre così, con un rapporto di 3/1. Che differenza c'è fra le due voci?

Grazie.

***

Comunque sono d'accordo con Blackbart, sito e pagina FB sono due mezzi complementari, non antitetici.
blackbart
#81 blackbart 2016-07-29 11:06
Citazione Redazione:
Allora c'è una cosa che non capisco: perchè su FB i "people reached" sono 30.000 (in questo momento), mentre le "views" (presumo del video) sono 10K?
Di solito viaggiano sempre così, con un rapporto di 3/1. Che differenza c'è fra le due voci?


Perchè sono visitatori che rimangono meno di tre secondi sul video.
Spiega FB:
A “video view” is defined as a view of three seconds or more and will appear for all videos, including those that come to life as people scroll through News Feed. - LINK

Immagino che la metrica introdotta due anni fa abbia lo scopo di discriminare i BOT nel conteggio totale.
Faccio riflettere dei pericoli, per l'informazione, legati ai BOT.
funky1
#82 funky1 2016-07-29 11:25
Citazione Redazione:
Allora c'è una cosa che non capisco: perchè su FB i "people reached" sono 30.000 (in questo momento), mentre le "views" (presumo del video) sono 10K?
E' come dice Blackbart, mi ero perso questo limite dei 3 secondi, ma il concetto di fondo rimane lo stesso. Chiaramente Facebook rimane uno strumento complementare per divulgazione e promozione, ma sapere interpretare questi numeri aiuta a non prendere cantonate (ad esempio c'è chi carica i propri video solo su FB al posto di YT, pensando erroneamente che li guardi molta più gente).
redazione
#83 redazione 2016-07-29 12:00
BLACKBART, FUNKY: Capito, grazie. Allora è vero che le views di Youtube sono molto più realistiche. La cosa mi consola un po'. C'era troppa sproporzione.

EDIT: scavando su facebook ho trovato i video analitics per ciascun video postato. Solo il 12% di chi l'ha cliccato l'ha visto fino alla fine. Ora tutto è più chiaro.
Anteater
#84 Anteater 2016-07-29 12:30
Citazione hvsky:
Citazione Anteater:
Forse la domanda va girata al contrario....se davvero esistesse una tecnologia che prende Slobbysta oggi e gli si fa fare quello che "i potenti", vogliono.....Mi sembra piuttosto, penoso il risultato...!
Come miglior strategia...gli ultimi eventi "terroristici" sarebbero il risultato di questo MKultra? Diamine, si ha un'arma simile già da mezzo secolo...e la si usa così male? ...in modo approssimativo...Cos'è che leggevo sopra? Per trasformar linde figliole, in promiscue?...

Beh se il risultato è questo...donne lascive...e "magrebini" telepilotati...e tutto grazie..a dei barboni rapiti e mentalmente vivisezio(ri)nati...comunque capaci di ricordare e denunciare...cazzo questi militari fanno davvero schifo...

Slobbysta

...beh c'è chi giura di esser rapito dagli alieni...

Caro slobby.... I tuoi post sonno sempre molto interessanti..... anche se a volte rimani imprigionato nel tuo ruolo di "bastian-slobby-contrario" non possiamo sapere a che livelli negli anni siano arrivati tali "condizionamenti" tu mi parli di droghe instabili.... forse quelle che conosciamo noi.... mi dici che ai traumi si risponde soggettivamente ma a me sembra che una casistica importante tra causa/effetto invece si possa buttar giù ...... Noi parliamo (come fa la scienza ufficiale x spiegare la realtà ) conoscendo solo una percentuale di ciò che possono e effettivamente ..... fanno.... Ai poster l ardua puntina.... (Slobbista style) ;-)


Imprigionato? Bastian o Bastione?(muri militari)...Mi piace il tuo Stile Hvsky...è ottima educazione prima di muovere una critica addolcirla con un complimento...c'è chi non lo fa...Non replico, anche perché tu sai bene che in certi casi hai la mia stessa "sindrome"...

Cominciamo con una banalità...: A volte si beve un'intera bottiglia di vino, senza sentirsi ubriachi, altre basta un bicchiere... (sotto il sole, poi..). Questo è regolato da diversi fattori: ormonali, ambientali, la condizione fisica e la predisposizione...eccetera...
Già è impensabile immaginare che una droga abbia la stessa reazione per tutti..anche noi tutti, siam diversi, molto diversi, è necessaria una selezione accurata per trovare il soggetto predisposto alla manipolazione...
Molto più facile sarebbe sorvegliare il soggetto creando a tavolino, le premesse per gli scopi predisposti...
Quanti bambini che per far parte della banda, devono superare la prova di "coraggio"...il motore è quello, riempire i vuoti...altrimenti con un'alcaloide lo svuoti...per mille motivi fisici che non elenco...(Atropine, secchezza inaudita, "paralisi" della retina...)
Una donna violentata o si chiude in se stessa...o si ribella! Casistica in questo caso? Un lutto grave, quale reazione tipica ci sarebbe? Le botte che ricevi..o reagisci o scappi....Torni e trovi casa tua bruciata...quale sarebbe la reazione tipica...che a Sud strillano e in Emilia si rimboccarsi le maniche?
Da ragazzino, insomma facevo esperimenti piuttosto tosti, se parlo...non è per contraddire...ma perché ho un po' di esperienza...
Redazione non farebbe mai una conferenza giurando che i recenti attentati sono opera del MKultra...sarebbe un suicidio...e Redazione lo sa bene! Quel filmato di Redazione specifica molto bene che l'MKultra rimane basata su una selezione...Molto più forte la consapevole volontà che uno zombie...
È vero, molta scienza è segreta, ma altrettanta è un bluff.. (vedi" tubi sulla luna)...

Con Stima...Bastian..



bernuga Citazione:
Confermo, hai presente quanti soldi girano intorno ai nomi tipo quelli che ho fatto nel mio post?Centinaia di milioni, senza andare ad affrontare l'aspetto del messaggio (satanico) che mandano alle nuove generazioni.
Non ti dico, negli anni80 cos'ho visto e cosa ho combinato...col MK (credo)avrei avuto più difficoltà...Basta tre banali Roipnol+alcol e hai uno zombie ubbidiente e condizionabile...ma rimane il MA soggettivo!

Slobbysta
kirghiso
#85 kirghiso 2016-07-29 13:55
Citazione:
Molto più facile sarebbe sorvegliare il soggetto creando a tavolino, le premesse per gli scopi predisposti... Quanti bambini che per far parte della banda, devono superare la prova di "coraggio"...il motore è quello, riempire i vuoti...
Una volta Andreotti avrebbe detto: Credo che ognuno di noi, se fosse nato in un campo di concentramento e non avesse da cinquant’anni nessuna prospettiva da dare ai figli, sarebbe un terrorista.

www.lastampa.it/.../pagina.html

it.finance.yahoo.com/.../...

..Basta ricreare queste condizioni, per "esportarzione" o riproduzione in "laboratorio" e/o personalizzarle e il gioco è fatto.
cocis
#86 cocis 2016-07-29 14:16
Citazione elettronova:
il risveglio del leone! ok gran bel documento! allora è da qui che xcaso hai preso spunto per leggere trance formation of america?? grazie


no .. da un altro forum ..
Anteater
#87 Anteater 2016-07-29 18:06
kirghiso Citazione:
Credo che ognuno di noi, se fosse nato in un campo di concentramento e non avesse da cinquant’anni nessuna prospettiva da dare ai figli, sarebbe un terrorista.
In realtà Andreotti, parlava di palestinesi e campo profughi...{come è buffa la vita (campo di concentramento)}...I famosi Fedayn...


Citazione:
..Basta ricreare queste condizioni, per "esportarzione" o riproduzione in "laboratorio" e/o personalizzarle e il gioco è fatto.
Penso che più che ricreare, sia cogliere un certo tipo di rabbia/ambiente...aumentandone il disagio...dopo di ché, un'angelo custode crea la condizione (benessere/distacco)per aumentar la propria stima, diventando "qualcuno"...

C'è un ottimo film che spiega bene l'ascesa al "terrorismo"...ma anche nello scarso Syriana c'è una scena esaustiva....

...se ne guarderebbe bene Redazione di certificare che gli ultimi attentati sono opera del MKultra...poi le ipotesi le fa anche disAttivissimo

Comunque neppure coi ricconi la si usa...vedi R . Maxwell archivio.agi.it/.../...

Kennedy junior....Michael Jackson è tutti gli altri...

Slobbysta
Farvatus
#88 Farvatus 2016-07-29 18:14
SFRUC
Citazione:
Il terzo principio della termodinamica invece non ha NULLA a che vedere con quello d'indeterminazione sopra citato - che peraltro NON è affatto un principio della termodinamica classica tout court.
Il terzo principio della termodinamica, detto anche teorema di Nernst, è un teorema della termodinamica classica. Esso afferma che non è possibile raggiungere lo zero assoluto tramite un numero finito di operazioni (ovvero di trasformazioni termodinamiche). ciò significa che ci si può solo approssimare allo zero assoluto, come nel paradosso di Zenone, Achille non raggiungerà mai la tartaruga.
Questo principio può essere letto da due versanti, quello della fisica classica e quello della meccanica quantistica, venuto ovviamente dopo.
Tra i motivi dell'impossibilità di raggiungere lo zero assoluto c'è appunto il principio di indeterminazione di Heisemberg. Alla zero termico assoluto di una qualsiasi particella conosceresti, posizione e momento con approsimazione,completa infinita ed assoluta. Cosa che è vietata, ONTOLOGICAMENTE dal princio cardine della meccanica quantistica. Questo non è come i fisici deterministi, come Einstein sostengono, cioè un problema gnoseologico, non è un difetto dell'apparato conoscitivo aggirabile in qualche modo, ma una condizione necessaria dell'esistenza dell'universo stesso. Alcuni fisici, che ne colgono l'importanza, leggono il terzo principio come potremmo dire, come se la mano di Dio fosse sempre sotto all'universo ad impedire che esso precipiti nel nulla. Perchè questo?
Se il primo principio garantisce la conservazione dell'energia, e che quindi con il più noto principio legato alla chimica di lavoisier nulla si crea e nulla si distrugge ma tutto si trasforma, la scoperta del secondo principio avvenuta poco dopo è stata una notizia davvero scioccante. Mentre i torni lavoravano i cannoni di Napoleone, grazie al nuovo approccio scintifico e l'inizio dell'industrializzazione si è cominciato notare che L'energia che veniva convertita in lavoro, presentava uno scarto termico, che non poteva più essere recuperato. L'energia veniva si conservata ma cambiava il proprio stato divenendo così inutilizzabile. Trasferito su ogni sistema chiuso, come l'universo questo era condannato alla morte termica e quindi a diventare sempre più disordinato e freddo fino a raggiungere lo zero assoluto.
Il terzo principio garantisce che anche se questo è il destino inevitabile di qualsiasi universo, questo non sarà mai veramente morto. Ma cone l'araba fenice, grazie al principio di indetrminazione, esso potrà di nuovo rinascere. Il vuoto quantistico non è veramente vuoto, ma manterrà sembre una oscillazione caotica potenziale un caos al cui livello, spazio e tempo perdono completamtnte il s gnificato che hanno per noi, ed in grado di causare casualmente un processo che a cascata creerà un nuovo universo per autopoiesi, come il barone di Munchausen che si tirà fuori dalle sabbie mobili affrrandosi per il suo stesso codino. in un proliferare infinito di nuovo universi. Forse non sapremo se mai se questo processo ha avuto un inizio, personalmente credo di no, ma certamente non avrà mai fine.

Citazione:
Ma mai si può formulare nei termini di quello d'indeterminazione, che ha attinenza con la termodinamica quanto la soluzione del problema della fame nel mondo ha attinenza con Bono Vox, cioè nulla. Tanto per chiarezza
Tanto per chiarezza, non mi preoccupa tanto il fatto che ti atteggi a esperto di fisica, tanto il fatto che sbagliando l'analogia, mi stai venendo a dire che Bono Vox ha attinenza con la soluzione della fame del mondo. Be in fondo basta eliminarlo e usare i suoi soldi per sfamare gli affamati, sicuramente sarebbe un passo avanti. E dire che una volta ero pure un fan sfegatato, come si cambia.

Mi scuso per essere andato fuori dal post.
kirghiso
#89 kirghiso 2016-07-29 19:27
Citazione:
In realtà Andreotti, parlava di palestinesi e campo profughi...{come è buffa la vita (campo di concentramento)}...I famosi Fedayn...
..Ma dai..non se ne era accorto nessuno che parlava principalmente dei campi profughi in Libano..

Citazione:
...se ne guarderebbe bene Redazione di certificare che gli ultimi attentati sono opera del MKultra...poi le ipotesi le fa anche disAttivissimo
..qui mi pare che nessuno vogla certificare nulla tranne qualcuno che vuole decertificare alcune ipotesi...tanto ragiona..la controprova non l'avrò mai :roll: (almeno spero). Semplicistico e comodo.
Mentelucida
#90 Mentelucida 2016-07-30 10:26
Non serve l' MK-Ultra...
messaggeroveneto.gelocal.it/udine/cronaca/2016/07/28/news/versa-benzina-in-una-pizzeria-vi-brucio-tutti-poi-orina-in-questura-arrestato-1.13882883?ref=search
Secondo il giornale l'uomo si è lamentato del fatto che la titolare non gli ha servito dell'alcool...

Non avrebbe nessun senso dire "VI brucio tutti".. E' da precisare che non si tratta proprio di pizzeria, come cerca di sviare il giornalista, ma di una pizza al taglio - kebab e simili... che notoriamente sono gestiti da "extracomunitari".
Un caso di razzismo violento, viene fatto passare come un semplice caso di "ubriacone di turno".

I commenti all'articolo sono stati disattivati....
Anteater
#91 Anteater 2016-07-30 12:29
kirghiso Citazione:
..Ma dai..non se ne era accorto nessuno che parlava principalmente dei campi profughi in Libano..
Non principalmente, ma esclusivamente....La cosa curiosa è che i campi di concentramento nazisti...è come la gramigna...

Citazione:
..qui mi pare che nessuno vogla certificare nulla tranne qualcuno che vuole decertificare alcune ipotesi...tanto ragiona..la controprova non l'avrò mai (almeno spero). Semplicistico e comodo.
Di solito davanti ad un'ipotesi tanto azzardata...una parvenza di LOGICO la si dovrebbe avere...in questo articolo...la Logica svacca in un atteggiamento più "pericoloso" e decisamente fragile (patologico se uno si impuntasse)...poi prima di sparare cose di questo tipo, sarebbe opportuno valutare costi/benefici...%diFallibilità/Sputtanamento... obiettiviReali/Caos ...realizzabilità/segretezza..
...eccetera...


_____________________________Slobbysta
blackbart
#92 blackbart 2016-07-30 12:39
Citazione Mentelucida:
Non serve l' MK-Ultra


O forse questo è il MK Ultra 2.0... per un controllo di massa.
Ingigantendo il problema del terrorismo "islamico" come qualcosa di incredibilmente pericoloso - ma gli incidenti stradali sono 5000 volte più pericolosi! - e diffuso tra gli stranieri si genera una reazione contraria e ugualmente pericolosa: paura, odio e gesti non meno folli di quelle dei kamikaze islamoidi.

Citazione:
E' da precisare che non si tratta proprio di pizzeria, come cerca di sviare il giornalista, ma di una pizza al taglio - kebab e simili... che notoriamente sono gestiti da "extracomunitari".
L'articolo però non lo scrive da nessuna parte. Fonti?

Citazione:
Un caso di razzismo violento, viene fatto passare come un semplice caso di "ubriacone di turno".
E' uno di quei casi in cui l'informazione fa bene a glissare: ci manca solo di dare la scusa del razzismo ad altri pspicopatici.
E in ogni caso, se anche fosse vero che il locale era gestito da "extra-comunitari", quale siano i motivi del folle gesto (che folle è) risulterebbero comunque supposizioni da parte del giornalista.

Allertata dal titolare, è giunta una volante della Polizia, che ha
portato in Questura l’uomo. Che, una volta in viale Venezia, ha dato in escandescenze, rompendo alcune sedie e orinando sul pavimento.


Più che razzista mi sembra da manicomio visto che si è messo a orinare pure in Questura che, notoriamente, non è gestita da extra-comunitari.
Mentelucida
#93 Mentelucida 2016-07-30 12:49
Citazione:
L'articolo però non lo scrive da nessuna parte. Fonti?
Mondo Pizza Di Kurti Fatmir, si trovano le recensioni anche su TripAdvisor, sia relative a pizze che a panino Kebab.

Per il resto concordo con te, ma uno che dice ad una persona"extra comunitaria" non so da dove possa venire questo Fatmir, VI brucio tutti (se è veramente è stata detta), ti posso garantire che in un contesto così rurale e di provincia era riferito alla sua "razza" e non di certo alle persone che erano nel locale.
Sertes
#94 Sertes 2016-07-30 13:01
Citazione blackbart:
Citazione Mentelucida:
Non serve l' MK-Ultra


O forse questo è il MK Ultra 2.0... per un controllo di massa.

Non c'entra un cazzo.
La scienza che studia i metodi di controllo di pensieri, atteggiamenti e responsi delle masse si chiama propaganda.
MKULTRA è un programma militare illegale e clandestino di controllo mentale attraverso il trauma, evoluto nel programma Monarch
blackbart
#95 blackbart 2016-07-30 13:08
Citazione Mentelucida:
Mondo Pizza Di Kurti Fatmir, si trovano le recensioni anche su TripAdvisor, sia relative a pizze che a panino Kebab.


Ok.

Citazione:
Per il resto concordo con te, ma uno che dice ad una persona"extra comunitaria" non so da dove possa venire questo Fatmir,
E comunque potrebbe avere la cittadinanza o essere figlio di cittadini italiani.

Citazione:
VI brucio tutti (se è veramente è stata detta), ti posso garantire che in un contesto così rurale e di provincia era riferito alla sua "razza" e non di certo alle persone che erano nel locale.
Non fatico a immaginarlo ma, visto il seguito, il razzismo lo vedo come giustificazione a psicopatie ancora più gravi.
Anche senza casi estremi è purtroppo evidente come i movimenti di estrema destra, meglio organizzati di questo piscione seriale, stiano strumentalizzando la situazione. Utili imbecilli, ancora una volta, al servizio del sistema.
Giova1488
#96 Giova1488 2016-07-30 14:03
I NAR non erano utili imbecilli
o meglio, si, sono serviti per coprire i responsabili dell'attacco alla staizone di Bologna.
tutto si regge su Sparti il ladro.
kirghiso
#97 kirghiso 2016-07-30 14:14
Citazione:
In realtà Andreotti, parlava di palestinesi e campo profughi...{come è buffa la vita (campo di concentramento)}...I famosi Fedayn...
Se ti serve fare il preciso sì, l'argomento era quello ma se leggi bene (e per deduzione) vedi che lo stesso Giulio amplia il discorso.

Citazione:
Di solito davanti ad un'ipotesi tanto azzardata...una parvenza di LOGICO la si dovrebbe avere...in questo articolo...la Logica svacca in un atteggiamento più "pericoloso" e decisamente fragile (patologico se uno si impuntasse)...poi prima di sparare cose di questo tipo, sarebbe opportuno valutare costi/benefici...%diFallibilità/Sputtanamento... obiettiviReali/Caos ...realizzabilità/segretezza.. ...eccetera...
..guarda che di azzardato io ci vedo solo i tuoi minestroni che non dicono assolutamente nulla e nei quali non ho alcuna intenzione di addentrarmi. Poi non sapevo fossi nella dirigenza della CIA, complimenti. Comunque da adesso in poi se lo riterrà opportuno ti risponderà lo stesso redattore dell'articolo.

Per inciso, io sono propenso a pensare a soluzioni diverse che un condizionamento così "invasivo" ma so che posso sbagliarmi di tanto, ma tanto tanto.
blackbart
#98 blackbart 2016-07-30 16:11
Citazione Giova1488:
I NAR non erano utili imbecilli


Tutti i gruppi terroristici usano come manovalanza gruppi di imbecilli abilmente manipolati e facilmente sacrificabili.
Religioni e ideologie sono solo opportunità.

Citazione:
o meglio, si, sono serviti per coprire i responsabili dell'attacco alla staizone di Bologna.
Vedi? :perculante:
Ma è ragione sufficiente perchè si tolgano dalle palle, altro che accusare gli islamici di terrorismo.
Dice il corvo al merlo: come sei nero! :pint:
redribbon
#99 redribbon 2016-07-31 01:32
Citazione:
Non dovremmo invece dimenticare che gli assassini si possono programmare con grande facilità, rendendoli dei semplici strumenti al servizio di giochi molto più grandi e complicati di loro.
Certo, basta guardare cosa combina l'organizzazione terroristica Hamas che fa il lavaggio del cervello ai bambini palestinesi per instillare in loro l'odio per Israele e perchè si sacrifichino uccidendo degli israeliani (il più delle volte innocenti civili)
www.rivistaetnie.com/.../





Citazione:
Il filmato dimostra che la società palestinese sta marciando a grandi passi verso l’adozione di ideologie e tattiche proprie dell’islam radicale e di gruppi come ISIS e al-Qaeda.
Ora è al processo di pace in Medio Oriente che servirà davvero un esorcismo
Di nuovo il problema dell'islam radicale.
La domanda è perchè la comunità internazionale non reagisce contro Hamas?
Anteater
#100 Anteater 2016-07-31 12:22
redribbon Citazione:
Certo, basta guardare cosa combina l'organizzazione terroristica Hamas che fa il lavaggio del cervello ai bambini palestinesi per instillare in loro l'odio per Israele e perchè si sacrifichino uccidendo degli israeliani (il più delle volte innocenti civili) 
Commento che sembra uscito dal buco...della serratura...La chiave di lettura...è appesa al collo da settant 'anni...vergogna...

Chi ha finanziato/creato Hamas? Dividili ed impera...Capire quel problema è conoscere cosa ha detto Theodor Herzl a Basilea...o il pensiero "profondo" di Jabotinsky...

Slobbando____________Ante◆Ater

kirghiso Citazione:
..guarda che di azzardato io ci vedo solo i tuoi minestroni che non dicono assolutamente nulla e nei quali non ho alcuna intenzione di addentrarmi. Poi non sapevo fossi nella dirigenza della CIA, complimenti. Comunque da adesso in poi se lo riterrà opportuno ti risponderà lo stesso redattore dell'articolo.
Non sono minestroni...ma vellutate...
Credere che gli attentati recenti possano essere conseguenza del MKultra...è alquanto imbarazzante...
Google traccia perfettamente il profilo di ognuno di noi...più incrociando dati di telefonate, mail, e tutto il resto...è facilissimo trovare un bacino di umani che torna utile a qualsiasi scopo...manipolare è il meno...

Slobbysta
blackbart
#101 blackbart 2016-07-31 15:30
Citazione redribbon:
La domanda è perchè la comunità internazionale non reagisce contro Hamas?


Gli stessi americani hanno indottrinato i bambini afghani all'odio religioso e alla guerra e tu chiedi perchè l'occidente (cioè USA e ISraele) non reagiscono contro Hamas?
redribbon
#102 redribbon 2016-07-31 23:06
Citazione Anteater:


Commento che sembra uscito dal buco...della serratura...La chiave di lettura...è appesa al collo da settant 'anni...vergogna...

Chi ha finanziato/creato Hamas? Dividili ed impera...Capire quel problema è conoscere cosa ha detto Theodor Herzl a Basilea...o il pensiero "profondo" di Jabotinsky...

Slobbando____________Ante◆Ater

Slobbysta


L'effetto della verità a chi vede la realtà distorta è proprio questo.

Ammesso e non concesso che Hamas abbia avuto finanziamenti dagli occidentali,
da chi è composto?
Ti risulta che Hamas sia costituito da occidentali?
Ti risulta che i kamikaze palestinesi siano in realtà israeliani travestiti?

Tu, essendo o sentendoti vittima da decenni di un torto\furto da qualcuno,
ti intrufoleresti in casa sua uccidendogli la figlia tredicenne a coltellate?
focusonisrael.org/.../...
Ti lanceresti con l'auto sui suoi parenti (innocenti) alla fermata dell'autobus?
Insegneresti ai tuoi figli che lo scopo della loro vita e farsi saltare in aria con quelli della stessa razza dell'autore del torto originario?

No, tu no.
I cristiani non fanno queste cose.
Abbiamo la Convenzione di Ginevra e, prima ancora, dei principi morali che ci impediscono di fare queste cose,
poi in guerra a volte capitano brutte cose a danno dei civili, che comunque noi CRISTIANI consideriamo crimine.
Il problema è che gli islamici non sono cristiani,
per loro la massima aspirazione è morire per Allah, come diceva Morsi:

Citazione:
“Il Corano è la nostra costituzione, il Profeta Maometto è il nostro leader, il jihad è la nostra strada e la morte per Allah è la nostra più nobile aspirazione…sharia, sharia, e infine sharia.
Questa nazione godrà di benedizione e rinnovamento solo attraverso la sharia islamica”.
focusonisrael.org/.../...


Noi cristiani abbiamo come martire Santo Stefano, ebreo ucciso da altri ebrei,
it.wikipedia.org/wiki/Stefano_protomartire
morto lapidato nella testimonianza di Gesù,
i palestinesi, islamici, hanno come martire un assassino di 15 persone innocenti come Ahmad Jabarah Abu Sukkar:

“Siamo onorati di invitarvi a partecipare alla dedicazione del monumento in onore del martire [shahid] combattente Ahmad Jabarah ‘Abu Sukkar’, domenica 17 luglio 2016, alle 17.00 presso il villaggio di Turmus Ayya.
La vostra presenza è un attestato di fedeltà verso i martiri e i prigionieri”

www.israele.net/.../

Noti qualche differenza tra Santo Stefano e Ahmad Jabarah Abu Sukkar?


p.s.:
Se ne vedi sono le stesse differenze che ci sono tra cristianesimo e islam ;-)


Inshallah
Anteater
#103 Anteater 2016-08-01 14:31
redribbon Citazione:
Ti risulta che Hamas sia costituito da occidentali? 
Ti risulta che i kamikaze palestinesi siano in realtà israeliani travestiti?
...che domanda viziata...Hamas è stata creata col permesso dei sionisti...per non compattare i palestinesi...capire la differenza con Fatah...
Lo Stato ebreo ha addirittura studiato un modo per "indebolire" la genetica palestinese...con pessimi risultati (stessa razza o perlomeno troppo uguale...)
I sionisti sono ben contenti di un bus esploso...credici...dopo possono demolire qualche catapecchia per spalmare il territorio palestinese di insediamenti colonici...

Citazione:
Insegneresti ai tuoi figli che lo scopo della loro vita e farsi saltare in aria con quelli della stessa razza dell'autore del torto originario?
Mah...stai un po' forzando la mano...mi ricordo "bimbi sionisti" che scrivevano porcherie sulle bombe destinate a Gaza...Missili lunghi qualche metro...non qualche mortaretto che uccide più per infarto, che per deflagrazione...Gaza è un lager...memoria insegna...


Citazione:
No, tu no. 
I cristiani non fanno queste cose. 
Abbiamo la Convenzione di Ginevra e, prima ancora, dei principi morali che ci impediscono di fare queste cose, 
poi in guerra a volte capitano brutte cose a danno dei civili, che comunque noi CRISTIANI consideriamo crimine. 
A Falluja...ci è caduto (per sbaglio) un po' di fosforo bianco...e Calvi si sarà impiccato da solo...non mi basterebbero mille pagine, per smentirti...poi sinceramente non mi sembri cristiano...almeno per come scrivi...

Citazione:
Il problema è che gli islamici non sono cristiani, 
per loro la massima aspirazione è morire per Allah, come diceva Morsi:
Con questa tua frase, dimostri di capire pochissimo di quel mondo...il suicidio è un peccato per l'Islam...("tollerato" da quando esiste il problema palestinese)...

Vorrei vedere a tavola Lutero, Calvino, Charles Taze Russel, Costantino, Ratzinger, Enrico VIII, Michèle Cerulario, Urbano VI...e qualche altro...
...sarebbe forse l'ultima cena...? ...i tuoi cari e uniti cristiani...

Se non è strabismo questo...te ne do un altro...
www.rightsreporter.org/.../

Slobbysta
redribbon
#104 redribbon 2016-08-02 16:29
Citazione:
capire la differenza con Fatah...
Se... come le brigate MARTIRI di Al-Aqsa, l'organizzazione TERRORISTICA di Fatah

it.wikipedia.org/.../...

Citazione:
Gaza è un lager
E di chi è la colpa se non dei palestinesi?
Immaginati se oggi, dico oggi, qui in Italia ti è morto un conoscente ucciso in attentato terroristico,
dopo un pò di tempo salta tua zia al mercato,
poi tuo padre colpito dalle schegge di un razzo,
e sei al punto di doverti guardare continuamente le spalle perchè un auto a manetta potrebbe piombarti addosso nel tentativo di uccidere quanti più italiani.
Quale sarebbe la nostra reazione?
Riflettiamoci bene prima di rispondere, perchè è facile giudicare stando col culo al sicuro davanti ad un tavolo e ignorando la situazione reale,
è facile dire (merito dell'essere cristiani-cattolici che porta a simpatizzare coi più deboli)
"oh poveri palestinesi oppressi dal cattivone Israele che ha rubato loro la terra" ,
quando poi i "poveri palestinesi" ti fanno saltare la famiglia diventi il primo ad arruolarti nell'esercito per andare a dare una lezione a quegli animali islamici.


Citazione:
il suicidio è un peccato per l'Islam...
IO lo so, ma DEVI ANDARLO a dire ai vari Mohamed che si sono fatti saltare in questi mesi e vedrai cosa ti rispondono,
scommetto (è una mia supposizione) che ti diranno che esistono varie versioni dell'Islam...


Citazione:
"tollerato" da quando esiste il problema palestinese


Ma che cazzo vuol dire "tollerato"? E' peccato o non lo è? Non è che dici,
"si è peccato, ma siccome gli israeliani ci stanno un pò sul cazzo, lo permettiamo in deroga alla nostra religione!"

Ti rendi conto di quanto è ridicolo questo discorso?


Citazione:
I sionisti sono ben contenti di un bus esploso...credici...dopo possono demolire qualche catapecchia per spalmare il territorio palestinese di insediamenti colonici...
Non credo che Israele debba aspettare l'ennesimo bus esploso, di occasioni per togliere di mezzo i palestinesi ne ha avute tante in passato,
e poi, tue illazioni a parte, se fossimo vissuti in Israele, a seguito dei ripetuti attentati terroristici palestinesi, penso che sia tu che io saremme già andati da un pezzo a regolare definitivamente la questione coi palestinesi.

In ogni caso il punto fondamentale è che in un paese dal modo di vita occidentale (Israele) si continua a morire per ignobili attentati terroristici,
ed i palestinesi continuano imperterriti a glorificare gli attentatori,
e nessuno qua si altera, lo accettiamo in una diffusa indifferenza come normalità, non va bene, non va per niente bene.

Inoltre l'autorità palestinese paga i terroristi (con i soldi dell'UE di merda):
vuoi uno stipendio? Uccidi un ebreo, più ne uccidi più sarà alto lo stipendio
focusonisrael.org/.../...

Già che vengano dati i nostri soldi ai palestinesi a me non sta per niente bene, figuriamoci se vengono usati per premiare gli uccisori di ebrei.

E non siamo ancora per la strada a manifestare? Ma che popolo di merda siamo?

VERGOGNA!!!!
Anteater
#105 Anteater 2016-08-02 17:18
Redribbon...spero tanto tu abbia meno di 30anni....la vergogna è Sabra e Chatila...L'Hotel King...
informazioneconsapevole.blogspot.ch/.../...
creativitymovement.net/.../wmb-39.html

Non ho nessuna voglia di spiegarti la triste storia di Israele...anche perché ci sono problemi logistici...su LC lo si può interpretare come negazionismo e sono stufo di certe attenzioni mirate al sottoscritto...io la storia la conosco molto bene...e se non so qualcosa, lo dico!
Hai manifestato odio razziale...dire animali islamici...a mio avviso è reato...

Poi SantoD'io...usi motori patetici...parli di famiglie rovinate dal terrorismo palestinese...ma non ti rendi neppure conto di quello che dici...

E sappi a me arabi palestinesi magrebini....mica mi piacciono troppo... li accanto però c'è di peggio...

Slobbysta

NB...In Israel il militare è obbligatorio per tantissimi mesi/anni.. altro che correre ad arruolarsi spontaneamente ...dopo tre anni un gran numero...corre a Goa a farsi le pere...
...fai un po' tu...
horselover
#106 horselover 2016-08-02 21:54
nelle guerre lcontemporanee i civili sono obiettivi e tutti li colpiscono: arabi israelianin francesi, inglesi, usa, e anche russia e turchia, parteggiare per gli uni o per gli altri non ha molto senso
redribbon
#107 redribbon 2016-08-05 06:32
Citazione Anteater:
Redribbon...spero tanto tu abbia meno di 30anni....la vergogna è Sabra e Chatila...L'Hotel King...
informazioneconsapevole.blogspot.ch/.../...
creativitymovement.net/.../wmb-39.html

Non ho nessuna voglia di spiegarti la triste storia di Israele...



La conosco la storia di Israele, io stesso sono stato molto duro in passato su Israele anche qui su LC, ho ascoltato pure la discussione di Paolo Barnard contro Israele, letto il libro di Ilian Pappe, visto il documentario nord-centro-sud del 2002 con interviste dirette alla gente comune di quei territori,
ma mi sarei aspettato di sentirmi rispondere da qualcuno che Israele è un paese in guerra permanente che deve fronteggiare i continui attacchi omicidi di gente piena d'odio,
e quando si è in guerra accadono sempre cose spiacevoli,
invece nessuno mi ha mai risposto niente del genere, la cosa mi ha un pò stupito, l'ho interpretata come una scarsa conoscenza della situazione reale in Israele e Palestina, e come l'essere vittima di una certa propaganda fasulla a senso unico che dipinge i poveri palestinesi come martiri innocenti alla mercè del cattivone Israele che spadroneggia indisturbato, e non è così.

Citazione Anteater:

Hai manifestato odio razziale...dire animali islamici...a mio avviso è reato...



Tu come chiameresti chi addestra i propri bambini in campi militari fin dalla tenera età insegnando loro l'uso delle varie armi per usarle contro la popolazione civile israeliana appena sono un pò più grandicelli?
www.israele.net/.../
Dai rispondi, come chiami chi manda i propri figli ad uccidere ebrei innocenti per poi glorificarli, sia che siano finiti in prigione o restati uccisi nell'attentato?
Io li chiamo vigliacchi e animali islamici, perchè questo è quello che sono.
O vuoi chiamarli martiri, alla maniera islamica?


Citazione:
parli di famiglie rovinate dal terrorismo palestinese...ma non ti rendi neppure conto di quello che dici...
Uh guarda i "martiri" che mandano i figli quindicenni ad accoltellare una madre (di 6 figli, 2 adottati) ebrea, infermiera, in casa sua:
mondoemissione.it/.../...
Che uomini coraggiosi questi adolescenti palestinesi che si lanciano ad uccidere madri e bambini indifesi con vero sprezzo del pericolo,
complimenti per averli addestrati così bene a quei pezzi di merda di Hamas!


Tu, invece, ti rendi conto che questo non è un gioco, non si può tornare indietro,
e che ora i figli di Dafna devono crescere senza la mamma, senza i suoi insegnamenti, senza il suo affetto?
redazione
#108 redazione 2016-08-05 09:09
REDRIBBON: Citazione:
Tu come chiameresti chi addestra i propri bambini in campi militari fin dalla tenera età insegnando loro l'uso delle varie armi per usarle contro la popolazione civile israeliana appena sono un pò più grandicelli? Dai rispondi, come chiami chi manda i propri figli ad uccidere ebrei innocenti per poi glorificarli, sia che siano finiti in prigione o restati uccisi nell'attentato? Io li chiamo vigliacchi e animali islamici, perchè questo è quello che sono. O vuoi chiamarli martiri, alla maniera islamica?
Io non li chiamo nè in un modo nè nell'altro. Sono semplicemente disperati. Se tu fossi vissuto e cresciuto per 40 anni in una terra occupata dall'esercito di un'altra nazione, che lentamente distrugge le tue case per metterci le proprie, probabilmente arriveresti anche tu allo stesso livello di disperazione.

Non si può dare un giudizio critico equilibrato su ebrei e palestinesi, se non si tiene conto di questo piccolo dettaglio: i primi sono invasori, i secondi sono invasi.
invisibile
#109 invisibile 2016-08-05 09:57
Citazione redribbon:
Tu, invece, ti rendi conto che questo non è un gioco, non si può tornare indietro,
e che ora i figli di Dafna devono crescere senza la mamma, senza i suoi insegnamenti, senza il suo affetto?



Citazione redribbon:

e quando si è in guerra accadono sempre cose spiacevoli,


Quando considererai che è normale considerare tutti gli aspetti di una situazione, allora si potrà discutere.
Altrimenti è solo propaganda.


*******************************

Citazione:
La conosco la storia di Israele, io stesso sono stato molto duro in passato su Israele anche qui su LC, ho ascoltato pure la discussione di Paolo Barnard contro Israele, letto il libro di Ilian Pappe, visto il documentario nord-centro-sud del 2002 con interviste dirette alla gente comune di quei territori,
ma mi sarei aspettato di sentirmi rispondere da qualcuno che Israele è un paese in guerra permanente che deve fronteggiare i continui attacchi omicidi di gente piena d'odio,
Sembra che tu non abbia colto la realtà della situazione, nonostante i tuoi studi.

Israele nasce con atti di terrorismo, è un fatto.
Israele nasce con il furto; ruba la terra e le case dei palestinesi, cacciandoli con la forza e, nonostante sia dichiarato dalla stessa ONU illegale, continua a rubare ed a cacciare i palestinesi dalle loro case.
Israele non ottempera ad una settantina di risoluzioni ONU, è un fatto.
Israele applica un regime di appartheid, è un fatto.

Mi sarei aspettato che tu dicessi che i palestinesi sono in guerra, una guerra imposta dall'esterno con la collaborazione di certi ambientini internazionali con scopi non proprio edificanti.

Quindi sei tu che fai la scenetta dei "poveri israeliani" vittime dell'odio e della violenza, perché gli aggressori, i ladri (lo dice l'ONU non io) e gli oppressori sono da una sola parte.

E' un fatto e nessuna propaganda potrà mai cambiare questa realtà.

E considera che io considero la violenza un errore, ma ignorare la realtà è solo un atteggiamento ipocrita che non contribuisce ad una possibile soluzione.

Nel dipingere falsamente la situazione, non stai aiutando nessuno, ne Israele ne i palestinesi, perché se non si dice la verità qualcuno si incazza, giustamente.
Ghilgamesh
#110 Ghilgamesh 2016-08-05 10:49
Citazione redribbon:


E di chi è la colpa se non dei palestinesi?
Immaginati se oggi, dico oggi, qui in Italia ti è morto un conoscente ucciso in attentato terroristico,
dopo un pò di tempo salta tua zia al mercato,
poi tuo padre colpito dalle schegge di un razzo,
e sei al punto di doverti guardare continuamente le spalle perchè un auto a manetta potrebbe piombarti addosso nel tentativo di uccidere quanti più italiani.
Quale sarebbe la nostra reazione?


Ossignur cosa tocca leggere!

Immaginati oggi, dico oggi, qui in Italia, che arrivano gli americani e ti dicono che casa tue è in realtà degli albanesi!
Cominciano a farci trasferire un pò chi gli pare, si allargano e oltre a casa tua, cominciano a buttare giù anche casa dei tuoi genitori e dei tuoi nonni, se protesti (civilmente) ti ammazzano.
Ti rubano l'acqua e ti bombardano l'azienda... e alla fine l'italia è quasi tutta Albania!

Quale sarebbe la tua reazione?
Anteater
#111 Anteater 2016-08-05 13:09
redribbon, cosa dirti? Se non quantifichi la differenza tra un qassam vs Tomahawk...l'arma più "performante" è questa sottospecie di "missile" lungo ben 70cm...famosa per uccidere d'infarctus ebrei di 80anni... (addirittura contabilizzandolo)...
Quando muoiono 5sionisti dall'altra parte ne crepano 70....lasciamo perdere tutte le indicibili porcate...I check point...Le tute olimpiche "sequestrate"...L'embargo su prodotti di prima necessità....

Lo STATO ops lo SPAZIO israeliano è legato a quella "minoranza inglese" (non proprio inglese) che ha creato Giovanni senza terra...gli Stuart...Blair o la Thatcher...
Dopo gli Ottomani...Siria e Libano alla Francia...Giordania e Palestina agli Inglesi...e i Curdi divisi X 4

Ti sei mai domandato...perché tutto questo odio per gli Ebrei Etiopi? Pensa hanno preservato antiche tradizioni ebraiche...e ciò nonostante...sono visti peggio che i nostri "terroni"...

redribbon Citazione:
Io li chiamo vigliacchi e animali islamici,
Quando dico la metà della metà...io vengo sospeso ...cazzo devo dirti? Dopo 7volte poco chiare, Slobbysta "diventa" un oscuro caso fisiologico...Ecco mi sento in certi casi un palestinese...
Quando le "ragioni" si confrontano...tipo Norvegia...c'è sempre un Rabin che ci lascia le penne...

Qui sotto informazioni sull'arsenale bellico...

it.ibtimes.com/.../

it.m.wikipedia.org/wiki/Forze_di_difesa_israeliane

C'era una foto significativa di un bimbo errante che calcia una anziana palestinese...ma con android non capisco come si postano le foto...Quando copio la URL...non funziona....

Slobbysta


Redazione Citazione:
Non si può dare un giudizio critico equilibrato su ebrei e palestinesi, se non si tiene conto di questo piccolo dettaglio: i primi sono invasori, i secondi sono invasi.
Non è esattamente così...gli ebrei son di casa (tempio di Salomone)...come lo sono altre culture (nomadi nei più dei casi) ma comunque indigene...
La storia in quel posto è abbastanza travagliata..."Recentemente" c'è la metafora della chiave appesa al collo...Lo sfratto imposto dai sionisti...Ma questa terra imbevuta di sangue ha anche un posto dove non vi cresce più nulla da secoli...sarà stata un'atomica antica?

Ante◆Ater
redribbon
#112 redribbon 2016-08-09 08:27
Citazione invisibile:

Nel dipingere falsamente la situazione, non stai aiutando nessuno, ne Israele ne i palestinesi, perché se non si dice la verità qualcuno si incazza, giustamente.


Ora non posso rispondere compiutamente,
ma siete voi che causa l'avversione per Israele parteggiate per i palestinesi al punto da non vedere e non condannare le abitudini di alcuni gruppi palestinesi che riuniscono in se il peggio delle qualità morali che degli esseri umani possano avere.

Sul conflitto Israele
palestina come già ho detto sopra,
la questione è che i palestinesi non riconoscono Israele,
non accettano l'esistenza ed il diritto ad esistere di Israele,
e quindi non accettano la risoluzione ONU 181,
legittimo contestarla, ma se poi i palestinesi non rispettanto la prima risoluzione ONU che ha istituito due Stati,
e, alcuni di loro, vanno a fare saltare in aria gli ebrei,
non possono certo aspettarsi che vengano trattati bene da Israele,
quest'ultimo non porge l'altra guancia,
ma gliela fa pagare a caro prezzo.

Per postare dei commenti è necessario essere iscritti al sito.

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. INFO