Forum

Commenti Recenti

rss

Persino il grande New York Times ha dovuto chinare la testa di fronte al ricatto dell' "antisemitismo".

Dopo aver pubblicato la vignetta che vedete a margine, nella quale il presidente Trump viene ritratto al guinzaglio di un Netanyahu che lo porta a spasso a piacimento, il giornale newyorkese ha dovuto fare ammenda, ritirando la vignetta in questione.

In un annuncio dato sul loro account di Twitter, il New York Times ha scritto: "Una vignetta politica comparsa nell'edizione internazionale di martedì conteneva temi antisemiti che mostravano il primo ministro di Israele con un collare con la stella di David, che faceva da cane-guida al presidente degli Stati Uniti, il quale portava lo zuccotto. L'immagine era offensiva, è stato un errore di valutazione il pubblicarla".

E' stato Seth Frantzman, un giornalista del Jerusalem Post, ad elencare nel dettaglio quali fossero gli elementi offensivi della vignetta: "1) Aver messo la yarmulka al presidente americano con una accezione negativa. 2) Aver messo la faccia del primo ministro dello Stato ebraico su un cane. 3) Aver usato la stella di David su un collare. 4) Aver insinuato che gli Stati Uniti siano "ciecamente" guidati dagli ebrei e/o da Israele."

Chissà quante persone, in questo momento, stanno pensando alle vignette di Charlie Hebdo contro i musulmani, ed a come tutto il mondo dell'editoria occidentale si fosse levato, in quell'occasione, a difesa del diritto di satira.

Ma evidentemente, certi diritti finiscono là dove inizia il ricatto della storia.

Massimo Mazzucco

 

Aggiungi Commento   

Nomit
#1 Nomit 2019-04-28 21:06
prima la diaspora, poi la shoah e adesso questo :-(
horselover
#2 horselover 2019-04-28 21:18
bibi deve stare attento perchè i cristiani evangelici (base elettorale di trump) vogliono la grande israele, ma dopo tutti gli ebrei dovranno convertirsi al cristianesimo (perciò si tiene buona la russia)
Shavo
#3 Shavo 2019-04-28 22:03
perdonate, ma io avevo fatto un video.. vimeo.com/218579496
aumakua
#4 aumakua 2019-04-28 22:19
Per capire chi vi comanda basta scoprire chi non vi è permesso criticare – (Voltaire)
redazione
#5 redazione 2019-04-28 22:29
SHAVO: Bello. Non avevo mai visto uno zuccotto appoggiato ad una parrucca.
peonia
#6 peonia 2019-04-28 22:46
Scusate ma io nella vignetta vedo Trump che porta al guinzaglio Nethaniau!
medicialbe
#7 medicialbe 2019-04-28 22:47
Diceva Voltaire:” Per capire chi vi comanda basta scoprire chi non vi è permesso criticare”.
medicialbe
#8 medicialbe 2019-04-28 22:49
OPS! Scusa aumakua ... non avevo visto!
horselover
#9 horselover 2019-04-28 22:54
mi pare che israele e gli ebrei ricevano molte più critiche che elogi
baciccio
#10 baciccio 2019-04-28 23:37
Peonia:"Scusate ma io nella vignetta vedo Trump che porta al guinzaglio Nethaniau!"
No, è il cane che conduce il cieco.
JProctor
#11 JProctor 2019-04-29 01:37
#aumakua, medicialbe
Non è di Voltaire, è di un certo Kevin Storm: neo-nazista, bianco separatista, negazionista dell'Olocausto, e a quanto pare anche pedofilo.
Tipo simpatico, ma credo che almeno nei consessi ufficiali la frase non possa essere più bruciata di così.
Ci mancava solo "satanista cannibale"...
Primus eccetera
#12 Primus eccetera 2019-04-29 01:49
horselover
critiche, si, fin dove lo permettono loro. Appena uno passa il segno (e la vignetta lo fa, perché insinua che gli USA siano al guinzaglio degli ebrei), scatta la bacchettata.
Mica sono così scemi da voler impedire le reazioni di sdegno - più o meno sterili e di facciata, fra l'altro - quando gli parte il missile su un villaggio di arabi palestinesi. Di quelle, se ne fottono. Ma non vogliono che la gente capisca che le decisioni le prendono loro. E non (solo) a Tel Aviv.
Azrael66
#13 Azrael66 2019-04-29 05:50
#6 peonia
Citazione:
Scusate ma io nella vignetta vedo Trump che porta al guinzaglio Nethaniau!
Anche io Peonia! :perculante:
gbhnjk
#14 gbhnjk 2019-04-29 08:21
Dopo aver sentito questa campana viene da pensare che Israele porti a spasso gli USA da tempo.
www.youtube.com/watch?v=Xs9EJiGMfgs
starburst3
#15 starburst3 2019-04-29 08:24
Grossa paraculata del nyt, il giornale filo israeliano e a conduzione filo israeliana che non ha simpatie per l'attuale amministrazione, ha chiamato tutti a raccolta dopo l'attentato alla sinagoga,giocando ancora una volta sull'antisemitismo,anche esso una paraculata,perche' i semiti non sono solo gli ebrei, casomai la definizione dovrebbe essere anti sionista o anti isreaeliano.Come al solito vince chi ha in mano le redini della propaganda, fatta in modo cosi' parziale che molta gente crede che nei lager nazisti siano morti solo ebrei.
Chiaro il messaggio a polentina trump...donald non ti scordare degli amici!Un po' di nazionalismo va bene ma non esagerare,un altro attentato e' sempre dietro l'angolo.
P.S. Domanda maliziosa...perche' hanno disegnato come cane guida per non vedenti un bassotto con la faccia di netanyahu e non un pastore tedesco? :roll:

Dipinsi l'anima su tela anonima
Akane
#16 Akane 2019-04-29 11:26
Di male in peggio
Nomit
#17 Nomit 2019-04-29 11:33
"Nadia Toffa nella bufera per il tweet sull'Olocausto. Gli utenti rispondono: "Cara Nadia, dovresti studiare di più"
La conduttrice de Le Iene scrive su Twitter: "Capisco il dolore per l'olocausto ma la storia dice che i palestinesi erano lì da tempo". E parte la polemica"


A leggere l'Huffington Post sembra che tutti i commenti siano stati pro-invasione e che la Toffa abbia detto una cosa bizzarra dovuta alla mancata conoscenza di una non meglio definita "storia" (l'articolo non spiega quale).
Anche TGcom24 fa passare l'idea che tutti siano indignati per le parole della Toffa.

twitter.com/.../...
ItalHik
#18 ItalHik 2019-04-29 13:18
Forse anche la "versione ufficiale" complottista dell'11 settembre dovrebbe essere leggermente rivista... ;-)

.
Giano
#19 Giano 2019-04-29 18:47
Un trucco che funziona benissimo.

"Ammirate l'autocensura nella sua massima espressione, ammiratela in tutta la sua magnificenza!" (Voltaire)
Ah, no, chiedo scusa, neanche questa è di Voltaire. :-D
sartori
#20 sartori 2019-04-29 18:51
secondo B. Fulford il NYT è stato costretto a pubblicare la vignetta e poi han fatto i pentiti
il cane è un bassotto tedesco
forse è un monito agli usraeliani sul loro sito
maruje
#21 maruje 2019-04-29 21:08
Da un lato mi piacerebbe pensare ad una fantomatica corrente antisionista americana,
Poi rinsavisco un attimo e mi pare il solito attenti al lupo creato ad arte per i gentili.
D'altronde il tabù x radicarsi necessità di continui richiamini subdoli
Maksi
#22 Maksi 2019-04-29 21:12
6iudei "contro" altri 6iudei... La noia.
etabeta1969
#23 etabeta1969 2019-04-30 12:49
Credo che il trucco dell'antisemitismo non sia solo legato ai palestinesi, ma anche e soprattutto a tutti i loro traffici finanziari che operano nel mondo. Guardate Soros, nessuno si azzarda a dargli del mascalzone per quello che fece 25 anni fa all'Italia e alla GB, perchè se lo facesse, sarebbe crocifisso da stampa e associazioni ebraiche per il suo "antisemitismo"

Per postare dei commenti è necessario essere iscritti al sito.

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. INFO