Forum

Commenti Recenti

rss

Matteo Salvini ha di fronte a sè la grande occasione per dimostrare che non è un fascistone manganellatore - come molti lo dipingono - ma che è invece uomo di grande integrità morale, che mette la legge e il diritto al di sopra ogni altra cosa.

Il caso è quello di Riccardo Casamassima, il carabiniere che ha denunciato i suoi colleghi per aver pestato a morte Stefano Cucchi, nel 2009.

Dopo aver avuto il coraggio di fare il suo dovere fino in fondo, Casamassima è stato trasferito e demansionato ad un livello molto più basso, decisamente umiliante. Lo racconta lui stesso, in un video pubblicato su Facebook:

“Per aver fatto il mio dovere - dice Casamassima - come uomo e come carabiniere, per aver testimoniato nel processo relativo a Stefano Cucchi, morto perché pestato dai miei colleghi, mi ritrovo a subire un sacco di conseguenze. Avevo manifestato le mie paure prima del processo del 15 maggio. Paure che si sono concretizzate perché mi è stato notificato un trasferimento presso la scuola allievi ufficiali. Sarò allontanato da casa, sarò demansionato e andrò a lavorare a scuola dopo essere stato per 20 anni in strada. È scandaloso. Abbiamo subito di tutto ancor prima di andare a testimoniare. Ho subito minacce, nessuno mi ha aiutato. Mi hanno detto di stare attento perché dal comando generale c’erano troppe pressioni: eccole le pressioni”.

Matteo Salvini ha sempre detto che lui "sta dalla parte delle forze dell'ordine, ma se qualcuno sbaglia deve pagare fino in fondo". Ebbene, in questo caso non hanno sbagliato solo i carabinieri che hanno pestato a morte Stefano Cucchi, ma hanno sbagliato anche coloro che hanno prima fatto pressioni per far tacere Casamassima, e che poi - come punizione per aver parlato - lo hanno demansionato con un trasferimento umiliante.

Salvini fai sentire la tua voce. Oggi sei il ministro degli interni, non sei solo il segretario della lega. Facci sapere che sei una persona capace di far seguire in modo coerente alle parole i fatti, non solo sugli sbarchi dei migranti, ma su tutto quello che riguarda la società civile.

Massimo Mazzucco

Aggiungi Commento   

Michele Pirola
#1 Michele Pirola 2018-06-22 10:04
Massimo, guarda che i Carabinieri sono militari, quindi deve risponderne il Ministro della Difesa, non quello dell'Interno
mangog
#2 mangog 2018-06-22 10:17
Incredibile.. quanto deve lottare la sorella di Cucchi per avere giustizia ?
Mi sono sempre chiesto perché nelle forze dell'ordine i lestofanti vengono spostati da una caserma all'altra e nessuno grida allo scandalo come molti hanno fatto contro la Chiesa che spostava i "presunti pedofili gay-sacerdoti" ( bisogna sempre ricordare che i gay sono il problema della Chiesa ... per non dire della società )...

L'opinione pubblica ed i magistrati hanno paura delle forze dell'ordine ?


Tanto per aggiungere.. Molti di loro vanno in pensione PIENA con poco più di 30 anni effettivamente lavorati.

Invece, un mio vicino di casa - nato nel 1961- che ha cominciato a lavorare nel febbraio 1976.. potrà andare in pensione nell'agosto del 2020... 44 anni e mezzo di lavoro.

Mai fatto cassa integrazione e sempre lavorato nella stessa azienda come meccanico specializzato con un stipendio soddisfacente ( 15 € paga oraria lorda )

Se mi dà la copia della lettera dell'INPS la copio e la posto in pubblico..
Michele Pirola
#3 Michele Pirola 2018-06-22 10:25
Casi simili a quello di Stefano Cucchi sono quello di Giuseppe Uva, di Federico Aldrovandi, di Riccardo Magherini o di Rachid Assarag.
Su Assarag (a differenza degli altri è ancora vivo):
iene.mediaset.it/.../...
redazione
#4 redazione 2018-06-22 10:29
MICHELE PIROLA: Citazione:
Massimo, guarda che i Carabinieri sono militari, quindi deve risponderne il Ministro della Difesa, non quello dell'Interno
Salvini ha già dimostrato che non ha problemi ad "invadere" il campo altrui, quando ha fatto una dichiarazione sui vaccini che spettava al ministro della salute. Può quindi tranquillamente fare una dichiarazione anche sul caso Cucchi, anche se tecnicamente i carabinieri dipendono dal ministro della difesa. Non nascondiamoci dietro ad un filo d'erba, perfavore.
mg
#5 mg 2018-06-22 10:34
Assolutamente d'accordo Massimo.

Ho visto ieri il video di Casamassima che si appella al governo: è certamente un banco di prova per Salvini ma direi anche per il governo.
robcoppola
#6 robcoppola 2018-06-22 10:36
Forse siamo fuori tempo utile (in termini di guadagni elettorali) ...
Credo che passate queste elezioni amministrative (e il relativo bottino in termini di voti) salvini possa raffreddare un pochino la campagna elettorale permanente per poi riprenderla alle prossime.
È anche vero che una tale mossa potrebbe calamitare ulteriori voti nei sondaggi dal bacino del M5S per alimentare quello di cdx col suo amato berlusconi, mettendo in pratica qualche loro piano diabolico ...
Tutto può essere, in termini di secondi fini ...
starburst3
#7 starburst3 2018-06-22 10:57
Come discusso prima con Adonis nei commenti liberi,cominciano le proverbiali prove del nove per questo governo,altra prova "spinosa" per la coalizione giallo-verde il tema della giustizia...staremo a vedere.

IN RED WE TRUST
fefochip
#8 fefochip 2018-06-22 10:59
magari se ne occupa già qualcun altro anche piu competente come ruoli
ansa.it/.../...
tra l'altro il video su youtube del carabiniere è del 19 e la dichiarazione sul giornale del ministro reca la stessa data

ho l'impressione che adesso ci si aspetti da salvini, in forza del suo agire a tutto campo, dichiarazioni per qualunque cosa in particolare per cose a cui teniamo particolarmente

mi sembra prematuro prendere una posizione sul governo e la vicenda
Adonis
#9 Adonis 2018-06-22 11:02
Redazione
Citazione:
Salvini fai sentire la tua voce. Oggi sei il ministro degli interni, non sei solo il segretario della lega. Facci sapere che sei una persona capace di far seguire in modo coerente alle parole i fatti, non solo sugli sbarchi dei migranti, ma su tutto quello che riguarda la società civile.
Non credo che Salvini andrà ad invischiarsi con questa storia, sicuramente una delle pagine più buie e infami della nostra storia. Da buon demagogo, ora è tutto preso dalla questione migranti e dopo la sceneggiata fatta qui a Roma nell’inaugurare le case requisite ai Casamonica a favore del popolo, credo che continuerà su questa via. E’ troppo redditizia per lui e il popolo bue è una garanzia di qualità. Nel qual caso dovesse interessarsi del caso Cucchi, lo farà solo ed esclusivamente quando avrà valutato quanto altro consenso potrà portarsi a casa.
juss
#10 juss 2018-06-22 11:03
d'accordo con Massimo, sia sull'articolo , sia sulla risposta a Michele. Ora vediamo se ha i coglioni !!! opss....dirà che non è nel contratto
Adonis
#11 Adonis 2018-06-22 11:16
Quando ci entrerà in testa a tutti quanti che a questi politici o sedicenti tali della gente, dei problemi e delle ingiustizie varie perpetrate a gratis non gliene frega niente sarà sempre troppo tardi…. Mi dispiace per coloro che si stanno illudendo di chissà quali cambiamenti epocali sono in arrivo inneggiando e magnificando Di Maio e Salvini… secondo me si profila per il futuro un’inculata senza precedenti…. (scusate il francesismo) e delusioni a non finire…. In politica si utilizza al massimo tutto ciò che è funzionale al sistema-potere, questo, in fondo, è l’essenza del vero populismo. Del povero Stefano Cucchi se ne sono sempre fregati TUTTI malgrado i segni evidenti delle torture subite (le foto sono sempre state visibili in rete) ergo questo caso non è funzionale a chi ha detenuto e detiene ora il potere.
eco3
#12 eco3 2018-06-22 12:09
Io sono dell'idea che le forze di pubblica sicurezza e soprattutto i magistrati, dovrebbero essere sottoposti, annualmente, ad approfonditi test per certificarne l'idoneità allo svolgimento dei compiti loro assegnati.
Test condotti da specialisti estranei alle rispettive amministrazioni.
Del caso Cucchi se ne parla perché si è concluso tragicamente, ma innumerevoli sono gli abusi e le violenze che giornalmente avvengono e di cui, per il fatto che riguardano cittadini comuni, non si ha notizia.
Maksi
#13 Maksi 2018-06-22 12:16
Potrebbe anche fare qualche dichiarazione riguardo alla legge sul Negazionismo... Ah, no... era a favore :cry: ... come tutti quanti del resto.

La funzione di Salvini non e' quella di soddisfare qulache caso singolo, ma di ri-direzionare l'Italia geopoliticamente. Non e' comunque lui lo stratega, ma solo una figura nominale. Lui ci crede anche in quello che fa, ma diventa un veicolo per attingere consenso dai strati della popolazione piu' succube delle politiche liberal-sinistrorse, che in questo momento e' almeno il 60% della popolazione. Solo 20 anni fa la situazione era capovolta.
clausneghe
#14 clausneghe 2018-06-22 12:26
Sbagliato..sbagliato..Quelli non sbagliano, è il loro "modus operandi" sono violenti e mortiferi fino alla radice del midollo, altrimenti non andrebbero a fare un lavoro di menta come quello del militare.
Certo che non bisogna fare di tutte le erbe un fascio, bruciamole tutte che si fa meno fatica.. :perculante:
Salvini non farà nulla contro questi omicidi, ha paura, come ce l'ha il DiMaio, naturalmente.
Hanno messo paura anche a Grillo, quegli ambientini lì, e subito si è ammorbidito e nascosto in un angolo.
Noi siamo in mano ai criminali armati, siano la Mafia i servizi o gli eserciti, nostrani o stranieri, il Potere è loro e non sarà certo un governo giallo-verde a sconfiggerli. :roll:
Michele Pirola
#15 Michele Pirola 2018-06-22 12:26
@Redazione
Beh, questo è vero. A me Salvini non piace per nulla, però vedremo quel che farà
peonia
#16 peonia 2018-06-22 12:26
FIRMATE TUTTI L'APPELLO DI MESSORA CHE SENNO' DI NOTIZIE NON NE AVRETE PIU' MANCO QUI..
bit.ly/salvalarete
FrankoR
#17 FrankoR 2018-06-22 13:00
Firmato!
Michele Pirola
#18 Michele Pirola 2018-06-22 13:11
@eco3
Citazione:
Del caso Cucchi se ne parla perché si è concluso tragicamente, ma innumerevoli sono gli abusi e le violenze che giornalmente avvengono e di cui, per il fatto che riguardano cittadini comuni, non si ha notizia.
I casi di tortura da parte delle forze dell'ordine sono tantissimi, vedi caso Aldrovandi, caso Uva (Giuseppe Uva), caso Magherini, poi le violenze nelle carceri documentate da un detenuto (Rachid Assarag) delle quali Le Iene hanno parlato tante volte:
iene.mediaset.it/.../...
eco3
#19 eco3 2018-06-22 13:33
#18 Michele Pirola

Appunto.
Ciò che intendevo è che quanto viene fuori ogni tanto è una parte infinitesimale di ciò che giornalmente avviene.
Massimo auspica l'intervento di Salvini, può darsi che qualcosa farà, ma la cosa grave è che non c'è una richiesta forte da parte dei cittadini perché si ponga un freno a questi abusi, anzi...
Si pensa sempre che siano cose che riguardino gli altri, ma non è vero.
Michele Pirola
#20 Michele Pirola 2018-06-22 14:06
Eco, appunto. Può accadere a chiunque. Comunque questo Assarag è riuscito a registrare le violenze nelle carceri grazie a dei registratori. Il primo gliel'ha dato proprio una guardia penitenziaria che era stufa di vedere i suoi colleghi accanirsi con i detenuti. Gli altri glieli ha dati sua moglie durante le visite nel carcere. Mentre invece dopo che è stato spostato è andato a Piacenza dove lì non aveva registratori, ma c'era una telecamera di videosorveglianza (che però non registrava i suoni, quindi non si sa cosa si siano detti) dove si vedono gli agenti tirare Rachid Assarag per i capelli
Edit: inoltre nel carcere di Piacenza il Parlamentare del M5S Vittorio Ferraresi ha documentato le condizioni misere della cella di Rachid (un odore nauseabondo, senza acqua del water, materasso bagnato ecc.)
Antdbnkrs
#21 Antdbnkrs 2018-06-22 14:42
Salvini fa tutto e dice tutto

Salvini: 'Inutili 10 vaccini obbligatori'. Burioni: 'Dica fatti, non bugie'
"Al ministro Grillo ho iniziato a parlare di questi temi"

ansa.it/.../...
Maxwell38
#22 Maxwell38 2018-06-22 14:59
È cosa pretendete?
Sta facendo più lui da solo che i 5S al completo :hammer:
www.corriere.it/scuola/maturit
Antdbnkrs
#23 Antdbnkrs 2018-06-22 15:02
Salvini ha una media di una casino al giorno :-D
fefochip
#24 fefochip 2018-06-22 15:33
Citazione:
Salvini: 'Inutili 10 vaccini obbligatori'. Burioni: 'Dica fatti, non bugie'
5 stelle non pervenuti
(ad esempio citando lo studio ufficiale commissionato dal parlamento che sconsiglia la somministrazione di 5 o piu vaccini per volta ad ADULTI sani perchè
c'è il rischio importante di causare effetti secondari indesiderati anche gravi )
Michele Pirola
#25 Michele Pirola 2018-06-22 16:00
Fefochip, intanto Gaetti sottosegretario all'Interno (dei 5 Stelle) ed Enza Blundo (anche lei 5 Stelle) hanno incontrato Dario Miedico. Penso che tu sappia chi è
Antdbnkrs
#26 Antdbnkrs 2018-06-22 16:03
Michele, ci vogliono i fatti non le parole o gli incontri
fefochip
#27 fefochip 2018-06-22 16:39
#25 Michele PirolaCitazione:
hanno incontrato Dario Miedico
(so ovviamente chi è)
e quindi?
o meglio
e ar popolo?

per quanto mi riguarda se non cominciano a fare dichiarzioni pubbliche (impegni) e azioni concrete hanno fatto insieme la festa di compleanno
Antdbnkrs
#28 Antdbnkrs 2018-06-22 16:46
per quanto mi riguarda se non cominciano a fare dichiarzioni pubbliche (impegni) e azioni concrete hanno fatto insieme la festa di compleanno

e lo ha pure dichiarato Gaetti :-D

Ma la notizia che più fa discutere risale a ieri pomeriggio: il sottosegretario agli Interni Luigi Gaetti ha ricevuto una delegazione Free Vax al Viminale. “Incontro privato tra vecchi amici”, si è giustificato interpellato da ilfattoquotidiano.it.


www.ilfattoquotidiano.it/.../4444711
juss
#29 juss 2018-06-22 16:49
#16 peonia
FIRMATE TUTTI L'APPELLO DI MESSORA CHE SENNO' DI NOTIZIE NON NE AVRETE PIU' MANCO QUI..
bit.ly/salvalarete

fatto

chi l'ha fatto di voi?
Al2012
#30 Al2012 2018-06-22 17:18
#16 peonia

Fatto!!
aledjango
#31 aledjango 2018-06-22 17:22
Beh, questo articolo mi rende orgoglioso di far parte di LC. Bravo! E lo stesso vale per la legge contro i vitalizi. Vogliamo risposte e capire che è effettivamente cambiato qualcosa. Il caso Cucchi grida e urla GIUSTIZIA.
BELLINI
#32 BELLINI 2018-06-22 17:38
Il caso Cucchi è scandaloso.

Dopodiché a me pare che Salvini stia facendo un annuncio al giorno, quando in realtà il suo capito dovrebbe essere fare un decreto a settimana.
È un atteggiamento schizzofrenico.
Incomincio a dubitare seriamente sulla durata di questo governo.
mangog
#33 mangog 2018-06-22 17:39
Citazione:

#14 clausneghe 2018-06-22 12:26
Sbagliato..sbagliato..Quelli non sbagliano, è il loro "modus operandi" sono violenti e mortiferi fino alla radice del midollo, altrimenti non andrebbero a fare un lavoro di menta come quello del militare.
Certo che non bisogna fare di tutte le erbe un fascio, bruciamole tutte che si fa meno fatica.. :perculante:
Salvini non farà nulla contro questi omicidi, ha paura, come ce l'ha il DiMaio, naturalmente.
Hanno messo paura anche a Grillo, quegli ambientini lì, e subito si è ammorbidito e nascosto in un angolo.
Noi siamo in mano ai criminali armati, siano la Mafia i servizi o gli eserciti, nostrani o stranieri, il Potere è loro e non sarà certo un governo giallo-verde a sconfiggerli. :roll:
Bravo.

Qualcuno cita Pasolini ( che aveva capito tutto.. dicono ) che smerdava gli studentelli del 68 con le loro barricate perché i veri proletari erano i poliziotti ai quali tiravano le pietre..
Sbagliato.. Non era raro che questi proletari con una certa divisa.. avessero la casa al mare in montagna e quella in città.
Ogni camioncino fermato.. ogni bottega visitata.. e tac.. il portafoglio si gonfiava.. Cosa risaputa da tutti quelli della mia generazione fino ai nati alla fine anni 60...
Revisionist82
#34 Revisionist82 2018-06-22 17:54
Vado controcorrente. Non credo Salvini si pronuncera', ma non e' quello che volevo dire. Capisco il dolore e che ci sono andati pesanti ma io personalmente non mi schifo quando uno spacciatore si prende due tre pattoni..anzi. Cucchi era stato beccato con un kilo di fumo mica due cannette. E mi spiace ma anche le cannette finanziano le peggiori porcherie.
Quanti "sbirri" sono morti invece facendo il loro lavoro? Ma quelli mica fanno notizia..
eco3
#35 eco3 2018-06-22 17:55
#33 mangog

D'accordo, ma cosa dovrebbe (o potrebbe) fare Salvini che, ricordiamocelo, ha competenza solo sulla Polizia di Stato oltre che sostituire, se del caso, chi la dirige?
Deputata ad occuparsi dei reati è la magistratura, o no?
eco3
#36 eco3 2018-06-22 18:10
#34 Revisionist82
Citazione:
Capisco il dolore e che ci sono andati pesanti ma io personalmente non mi schifo quando uno spacciatore si prende due tre pattoni..anzi. Cucchi era stato beccato con un kilo di fumo mica due cannette. E mi spiace ma anche le cannette finanziano le peggiori porcherie.
Ti chiedo: ma le hai viste le foto del cadavere di Cucchi?
Come puoi giustificare i "tutori dell'ordine" che facendosi giudici e boia l'hanno ridotto in quello stato?
Ma lo sai che quella gente fa schifo ai loro stessi colleghi?
Boh!...
aledjango
#37 aledjango 2018-06-22 18:19
#Revisionist82
... cioè non ti schifi se una persona viene uccisa ed umiliata perché ha del fumo???? Ma spero tu stia scherzando... Ma non saprei da dove iniziare ad insegnarti le cose.... Ma no dai.. stai scherzando..
notomb
#38 notomb 2018-06-22 18:22
autorimosso
frostyboy
#39 frostyboy 2018-06-22 18:40
@ redazione
.... ma che è invece uomo di grande integrità morale, che mette la legge e il diritto al di sopra ogni altra cosa.

Ma chi, Salvini? Sei ironico, spero
Michele Pirola
#40 Michele Pirola 2018-06-22 18:58
Ma che fumo, è stato colto in flagranza di reato mentre spacciava droga (mentre prendeva una banconota in cambio di una sostanza in una plastica). Ma tutto questo secondo alcuni giustifica le violenze dei Carabinieri. Ricordo inoltre che prima di quel fatto era incensurato.
Casi simili a quelli di Cucchi ve ne sono a centinaia purtroppo.
----------------------------------
@Antdbnkrs
Sinceramente hai ragione. Vedremo quello che faranno con i vaccini
angelo88
#41 angelo88 2018-06-22 20:11
Ma cosa vuoi che un fascistone padano si interessi del caso Cucchi? Men che meno i suoi utili idioti a cinque stelle :-D
odisseo
#42 odisseo 2018-06-22 20:11
Mi attirerò dei fulmini ma da "ancien combattant" devo affermare con forza che i panni sporchi si lavano in casa. I carabinieri responsabili devono essere duramente puniti ma andare a sciorinare in pubblico certe magagne é inammissibile. Bisogna restare fedeli all'Istituzione anche in presenza di storture che devono essere raddrizzate solo dai sistemi di controllo interni.
Pensoso
#43 Pensoso 2018-06-22 20:23
certo, adesso che è ministro dell'interno va contro una delle tacite regole di non fare troppa giustizia quando ad infrangere la legge sono le forze dell'ordine (al limite, le sedicenti "mele marce")... dai vediamo se ce la fa
Pensoso
#44 Pensoso 2018-06-22 20:32
ieri contro Saviano, per togliergli la scorta (e sappiamo che, al contrario dei tempi del fascismo, la destra estrema in Italia al sud si è spesso alleata alla criminalità locale, per destabilizzare lo stato, o per l'autonomia locale ecc...);

oggi prende di nuovo il tema dei vaccini; mi sembra evidente che cerca solo argomenti "popolari" per creare il conflitto verbale, politico o diplomatico, con chiunque, per far vedere che lui ha le idee forti su qualsiasi argomento, e differenziarsi da "gli altri politici" che invece sono buonisti ecc... ecc... Può anche darsi che gli altri politici del passato non avessero certi atteggiamenti o non prendessero certe posizioni politiche per motivi giusti, poi magari sbagliavano molto altro (e sul molto altro dobbiamo ancora vedere se Salvini invece è così perfetto, come il suo atteggiamento da ritorno in terra del messia vorrebbe far credere). Ed attezione, parliamo di buone politiche, opinioni certo, non di politiche di consenso plebiscitario.
eco3
#45 eco3 2018-06-22 20:32
#42 odisseo

Posso essere d'accordo con te, ma... est modus in rebus!...
Certi elementi, presenti intendiamoci non soltanto nei CC, ma dappertutto, vanno allontanati senza se e senza ma.
Come occorre smetterla con l'emarginare chi denuncia atti illeciti.
Il "difendi il tuo a torto o a ragione" non può essere applicato nei confronti di chi, incaricato di fare rispettare le leggi, le viola.
Proprio a salvaguardia dell'Istituzione.
peonia
#46 peonia 2018-06-22 20:58
leggo commenti allucinanti... :-(

NESSUNO PUO' UCCIDERE QUALCUNO, SE ANCHE FOSSE COLPEVOLE DI QUALCOSA, NESSUNO! ED IN PARTICOLARE NON DI CERTO "LE FORZE DELL'ORDINE" DISTINTESI PIU' VOLTE, DAL G8 DEL 2001 A TUTTI GLI ALTRI OMICIDI RIMASTI IMPUNITI! ALTRO CHE "MELE MARCE"! SECONDO ME ALCUNI (TROPPI) SI "FANNO" CON LA COCAINA CHE SEQUESTRANO....E, ESSENDO FRUSTRATI, DANNO SFOGO APPROFITTANDO DELLA DIVISA!
E POI ...CON TUTTA LA DROGA CHE GIRA NEL GOVERNO.....CHE SCHIFO!"
nib
#47 nib 2018-06-22 21:04
Tra le centinaia di casi segnalo l ultimo caso accaduto pochi giorni fa e oscurato subito dai media, quello di Jefferson tomala' google.it/.../...
E a mio parere negli ultimi anni i nostri poliziotti si stanno un po' troppo amercanizzando....
nib
#48 nib 2018-06-22 21:09
www.google.it/.../ured ecco un altra versione
nib
#49 nib 2018-06-22 21:13
#46 peonia
D'accordissimo con te
peonia
#50 peonia 2018-06-22 22:06
GRAZIE
Pavillion
#51 Pavillion 2018-06-22 22:35
#31 aledjango 2018-06-22 17:22
Beh, questo articolo mi rende orgoglioso di far parte di LC. Bravo! E lo stesso vale per la legge contro i vitalizi. Vogliamo risposte e capire che è effettivamente cambiato qualcosa. Il caso Cucchi grida e urla GIUSTIZIA.


__________
Secondo Giustizia se ne farà carico il Governo o almeno dovrebbe.
LICIO
#52 LICIO 2018-06-22 23:07
La colpa di tutto quello che succede nella società reale è di quello "stato" che con estrema leggerezzza smantellò la rete manicomiale sul territorio...
Le forze dell'ordine non hanno alcuna colpa...
Pensoso
#53 Pensoso 2018-06-22 23:24
nel senso che i picchiatori sarebbero in manicomio
Tizio.8020
#54 Tizio.8020 2018-06-22 23:54
Citazione:
#42 odisseo
Mi attirerò dei fulmini ma da "ancien combattant" devo affermare con forza che i panni sporchi si lavano in casa. I carabinieri responsabili devono essere duramente puniti ma andare a sciorinare in pubblico certe magagne é inammissibile. Bisogna restare fedeli all'Istituzione anche in presenza di storture che devono essere raddrizzate solo dai sistemi di controllo interni.
Bel discorso del cazzo!!!!!
Sostanzialmente lo stesso discorso che fanno i preti quando qualcuno denuncia uno di loro per pedofilia: non vanno denunciati, vanno allontanati".
Col cazzo!
IN galera, e poche storie.
Un Poliziotto che sbaglia, va punito molto più severamente.
Vedi il caso dei Carabinieri che minacciavano albergatori con il mitra, i vari Fratelli Savi, quelli di Cucchi etc.
I "sistemi di controllo interno" sono sostanzialmente puttanate.
I Funzionari condannati per il G8 di Genova, sono stati tutti promossi...
Andoram
#55 Andoram 2018-06-23 00:02
Salvini non toccherà nessun poliziotto se non qualche sparata mediatica d'effetto, il tutto per dare un contentino ad uso e consumo del popolino, ma nella sostanza non si muoverà paglia contro i "tutori della legge" colpevoli di reati legati alla tortura e quant'altro.

Datato, ma sempre interessante leggere le dichiarazioni di Salvini, dal sito del giornale:

Intervistato alla Zanzara, Salvini aggiunge: "In Italia c'è un'aula intitolata a Carlo Giuliani, uno che è morto mentre attaccava con un estintore una camionetta delle forze dell'ordine. Ci sarà un 1% di quelli che portano la divisa che sbagliano e devono pagare. Anzi devono pagare doppio. Ma io sto sempre con polizia e carabinieri. La sorella di Cucchi si dovrebbe vergognare per quanto mi riguarda".

ilgiornale.it/.../...


Fino a quest'ora per quello che ho potuto vedere non vi è nessuna dichiarazione d'intenti da parte del ministro Salvini sul caso Cucchi, è per adesso rimane silente...

Ovviamente spero di sbagliarmi...e che giustizia e verità vengano alla luce.
Michele Pirola
#56 Michele Pirola 2018-06-23 00:04
@Andoram
Se Salvini pensa che Ilaria Cucchi (sorella di Stefano) si dovrebbe vergognare, allora che dovrebbero fare i Carabinieri coinvolti nell'omicidio preterintenzionale del ragazzo?
Andoram
#57 Andoram 2018-06-23 00:10
@ Michele Pirola

come dichiara Salvini chi sbaglia deve pagare, anzi il doppio...ma come temo sono solo parole.
Pavillion
#58 Pavillion 2018-06-23 00:29
#56 Michele Pirola 2018-06-23 00:04
Se Salvini pensa che Ilaria Cucchi (sorella di Stefano) si dovrebbe vergognare, allora che dovrebbero fare i Carabinieri coinvolti nell'omicidio preterintenzionale del ragazzo?


_._._
Anche il "partito" 5stelle dovrebbe sapere dei Carabinieri coinvolti nell'omicidio preterintenzionale del ragazzo ora si dà il caso che questo partito, benchè in concomitanza, sia al Governo... per certi versi Giustizia e Onestà se ne vanno tenendosi per mano... data concomitanza chissà cosa avrebbe a che spartire Cucchi con Taser.
hvsky
#59 hvsky 2018-06-23 00:34
Le guardie sono infami per definizione (80%) !
La divisa messa in dosso a un decelebrato con la V elementare è da pazzi !
Dam
#60 Dam 2018-06-23 00:59
@Revisionist82

Una fonte per il "kilo di fumo"? Sul resto vabbè, ti commenti da solo. Stronzo io che ti rispondo.
starburst3
#61 starburst3 2018-06-23 07:50
#52 Licio

Perche' Stefano Cucchi era da manicomio? Perche' la storia dei carabinieri coinvolti e' la stessa del commissario calabresi? (Salvini docet). I fatti dimostrano che Stefano e' uscito morto dalla custodia dello stato,non solo carabinieri ma anche medici ed infermieri hanno fatto il resto,con la chiosa dell'ex ministro....quello che sparava cazzate con calata emiliana...a si giovanardi per lui cucchi e' morto per colpe sue!! :-x
Salvini farebbe bene a rivedere certe posizioni sulla sorella di Cucchi ed ascoltare il carabiniere Casamassima, il nodo della giustizia sara' fondamentale per il prosieguo del governo, lui secondo me ha capito che dentro il m5s non c'e' unita' di veduta di opinioni e sta' cercando di fare leva su quello,vedi le dichiarazioni sui vaccini,logica molto pericolosa perche' se il governo cade o ci becchiamo i tecnici o si ritorna alle urne e non e' detto che la lega arrivi alle percentuali date dai sondaggi.
IN RED WE TRUST
oniram
#62 oniram 2018-06-23 07:54
"Matteo Salvini ha di fronte a sè la grande occasione per dimostrare che non è un fascistone manganellatore - come molti lo dipingono - ma che è invece uomo di grande integrità morale, che mette la legge e il diritto al di sopra ogni altra cosa."

Cosa?!? Scherzi, spero...
Salvini *è* un fascista, anzi direi un fascistello di quartiere, senza troppe pretese.... lo ha già dimostrato centinaia di volte, non credo ci sia pericolo che possa adesso dimostrare il contrario.
Ghilgamesh
#63 Ghilgamesh 2018-06-23 08:01
Citazione:
#52 Licio

Perche' Stefano Cucchi era da manicomio?
No, penso si riferisse ai carabinieri ... se ci pensi, gente che vorrebbe combattere il crimine, che prende soldi dalla mafia (B era un noto mafioso, come il cofondatore del partito dell'utri) ... solo dei malati di mente potrebbero farlo.

Avete mai visto qualcuno protestare per il semplice fatto di essere COSTETTI a commettere dei crimini?
Un qualsiasi normodotato, saprebbe che, che so, nel caso della TAV, era da andare a manganellare i politici, mica la gente!
E questo vale per quasi tutte le leggi fatte negli ultimi 50 anni ... solo dei malati di mente potrebbero volerle far rispettare.

Invece questi, se vedono uno che si da fuoco davanti al parlamento perchè ha perso il lavoro, per colpa dei criminali che ci son dentro, al parlamento, se sopravvive, arrestano quello, mica quelli che l'hanno spinto a quel gesto!

E potrei continuare per anni ...
starburst3
#64 starburst3 2018-06-23 08:08
Pensoso
Piccolo OT
Citazione:
al contrario dei tempi del fascismo, la destra estrema in Italia al sud si è spesso alleata alla criminalità locale, per destabilizzare lo stato, o per l'autonomia locale ecc...);
Se ti riferisci al lavoro svolto dal prefetto Mori,credo ci siano da chiarire alcune cose,innanzitutto la mafia che Mori elimino' era la mafiia dei piccoli proprietari terrieri e dei tagliagole sacrificabili in qualsiasi momento,quella che invece non tocco' ma che anzi entro' in massa nel pnf fu quella dei grandi latifondisti e possidenti e dei loro servi, piu' alleanza di questa! Poi sempre in massa passo' armi e bagagli con gli alleati.

IN RED WE TRUST
redazione
#65 redazione 2018-06-23 12:41
DAM: Citazione:
Sul resto vabbè, ti commenti da solo. Stronzo io che ti rispondo.
Infatti, certi provocatori è meglio ignorarli.
masuc
#66 masuc 2018-06-23 14:31
Beati quelli che cercano giustizia, perché saranno giustiziati!
Michele Pirola
#67 Michele Pirola 2018-06-23 15:05
Ma sì Andoram, Salvini a parole è fortissimo. A parole io posso dirti che la versione ufficiale dell'11/9 sta perfettamente in piedi
Sly
#68 Sly 2018-06-23 16:15
Fatto 8-)
Sly
#69 Sly 2018-06-23 16:33
Il 15 ottobre 2009 Stefano Cucchi viene fermato dai carabinieri dopo essere stato visto cedere a un uomo delle confezioni trasparenti in cambio di una banconota. Portato immediatamente in caserma, viene perquisito e trovato in possesso di 12 confezioni di varia grandezza di hashish (per un totale di 21 grammi), tre confezioni impacchettate di cocaina (di una dose ciascuna), una pasticca di sostanza inerte, una pasticca di un medicinale[3] (il ragazzo era epilettico).
Il 6 novembre 2009 vengono ritrovati 925 grammi di hashish e 133 grammi di cocaina in un appartamento saltuariamente occupato da Stefano Cucchi e di proprietà della sua famiglia: a comunicare l'esistenza della droga al magistrato sono gli stessi congiunti di Cucchi. Su questo fatto viene ascoltato come testimone il padre. Secondo i legali, questo comportamento è indice della volontà dei genitori di prestare la massima collaborazione agli investigatori per arrivare ad accertare le cause della morte di Stefano.
Fonte Wikipedia.
starburst3
#70 starburst3 2018-06-23 16:54
#69 Sly

Domanda da complottista che tu hai provocato ;-) , ma ai carabinieri indagati e' stato fatto il test di rilevamento anti droga?
Sembra tanto un pestaggio operato da chi comanda e controlla la zona!

IN RED WE TRUST
Michele Pirola
#71 Michele Pirola 2018-06-23 17:07
#69
Grazie mille Sly, anche se l'avevo già letto :-) .
Cucchi è morto all'ospedale Pertini di Roma il 22 ottobre 2009
Pavillion
#72 Pavillion 2018-06-23 17:43
#52 LICIO 2018-06-22 23:07
La colpa di tutto quello che succede nella società reale è di quello "stato" che con estrema leggerezzza smantellò la rete manicomiale sul territorio...
Le forze dell'ordine non hanno alcuna colpa...


?!?
Diversi utenti hanno tentato di interpretare il frasario Licio mi ci provo anch'io traendo spunto dai personaggi ivi inseriti: "Il caso di un giovane ucciso da un poliziotto durante un Trattamento sanitario obbligatorio (Tso) a Genova ha indotto il capo della polizia, Franco Gabrielli, ad accelerare l’introduzione del Taser".
Torrido
#73 Torrido 2018-06-23 21:55
Massimo articolo impavido sei forte!!!!
eco3
#74 eco3 2018-06-23 22:33
#72 Pavillion

Dici?
Forse si riallacciava al mio post #12, alla necessità cioè di effettuare test annuali, meglio ancora semestrali, per accertare che sussista l'idoneità di chi lavora nelle forze dell'ordine e nella magistratura di continuare a svolgere quel tipo di attività.
nib
#75 nib 2018-06-23 23:24
#52 LICIO 2018-06-22 23:07
La colpa di tutto quello che succede nella società reale è di quello "stato" che con estrema leggerezzza smantellò la rete manicomiale sul territorio..
Le forze dell'ordine non hanno alcuna colpa..
#52 LICIO
"Il caso di un giovane ucciso da un poliziotto durante un Trattamento sanitario obbligatorio (Tso) a Genova ha indotto il capo della polizia, Franco Gabrielli, ad accelerare l’introduzione del Taser"
E come funziona allora? Uno da di matto e gli scarichiamo 5-6 colpi di revolver come calmante? A me pare che parecchi poliziotti non sanno nemmeno quando è il momento di usare la pistola e ne come usarla, aggiungo anche che, in casi come quello di genova, un poliziotto ben preparato debba sapersi difendere anche senza le armi da fuoco, evitando di mandare all altro mondo un povero cristo... Con Cucchi ci sono riusciti benissimo a difendersi senza armi
redribbon
#76 redribbon 2018-06-23 23:57
Citazione:

#18 Michele Pirola
I casi di tortura da parte delle forze dell'ordine sono tantissimi, vedi caso Aldrovandi, caso Uva (Giuseppe Uva), caso Magherini, poi le violenze nelle carceri documentate da un detenuto (Rachid Assarag) delle quali Le Iene hanno parlato tante volte:
Si ma bisogna stare attenti a non confondere chi ci difende, o comunque chi difende l'ordine e le leggi,
per non precipitare nel caos totale della criminalità, specialmente di questi tempi con l'invasione di immigrati non certo tutte brave persone,
dai criminali, e da quei pochi elementi non molto adatti ad indossare la divisa,
non si deve mai scordare che le FDO svolgono un lavoro duro, ingrato e spesso pericoloso beccandosi sovente botte e coltellate,
alcuni recentissimi episodi di FDO ferite nell'adempimento del loro lavoro:

Migranti accoltellano agente perché non li lascia rubare
tuttiicriminidegliimmigrati.com/.../

Calci e pugni fuori dal supermercato: due vigili aggrediti da un profugo
trevisotoday.it/.../...

Tabaccaio di Rimini offre merce gratis a un giovane gambiano. Lui lo 'ripaga' minacciandolo con una bottiglia
www.altarimini.it/.../

Ma questo Rachid Assarag, condannato per aver stuprato nel 2008 per ore due ragazze ventenni, fotografate e ricattate con le foto,
peraltro era già stato condannato per violenza sessuale nel 2001,
www1.adnkronos.com/.../...
ora è a piede libero?
Speriamo solo che non stupri qualche malcapitata visto il personaggio.

Riguardo la situazione carceraria c'è da dire che le prigioni sono l'indice di civiltà di un popolo, ne sono lo specchio.
Pavillion
#77 Pavillion 2018-06-24 00:39
#74 eco3 2018-06-23 22:33
#72 Pavillion

Dici?
Forse si riallacciava al mio post #12, alla necessità cioè di effettuare test annuali, meglio ancora semestrali, per accertare che sussista l'idoneità di chi lavora nelle forze dell'ordine e nella magistratura di continuare a svolgere quel tipo di attività.

____________
!?
Calvero
#78 Calvero 2018-06-24 01:50
Citazione:
Massimo, guarda che i Carabinieri sono militari, quindi deve risponderne il Ministro della Difesa, non quello dell'Interno
L'indirizzo di Massimo è corretto. I Carabinieri dipendono anche dal Ministero degli Interni. Sei indietro con gli aggiornamenti. Anche se sono una Forza militare.
LICIO
#79 LICIO 2018-06-24 08:30
RIBADISCO...SE IN ITALIA CI FOSSE STATA ANCORA UNA RETE MANICOMIALE EFFICIENTE A TRATTARE CUCCHI SAREBBE STATO UNA AMBULANZA O UN 118 ATTREZZATO PER CASI COME QUELLO DI CUCCHI O DI ALDOVRANDI ...
A QUEST'0RA SAREBBERO STATI ANCORA VIVI...ED IN OTTIMA SALUTE...
I COLPEVOLI NON SONO I POLIZIOTTI O LE FORZE DELL'ORDINE IN GENERE ...MA QUELLO STATO CHE PRIVO' I CITTADINI DI UN IMPORTANTE SERVIZIO SUL TERRITORIO...
LE AMBULANZE MANICOMIALI SAREBBERO STATE "ARMATE" DI SIRINGHE ANESTETICHE E DI CAMICIE DI FORZA...
INTELLIGENTI PAUCA
mangog
#80 mangog 2018-06-24 09:23
Citazione:
#79 LICIO 2018-06-24 08:30
RIBADISCO...SE IN ITALIA CI FOSSE STATA ANCORA UNA RETE MANICOMIALE EFFICIENTE A TRATTARE CUCCHI SAREBBE STATO UNA AMBULANZA O UN 118 ATTREZZATO PER CASI COME QUELLO DI CUCCHI O DI ALDOVRANDI ...
A QUEST'0RA SAREBBERO STATI ANCORA VIVI...ED IN OTTIMA SALUTE...
I COLPEVOLI NON SONO I POLIZIOTTI O LE FORZE DELL'ORDINE IN GENERE ...MA QUELLO STATO CHE PRIVO' I CITTADINI DI UN IMPORTANTE SERVIZIO SUL TERRITORIO...
LE AMBULANZE MANICOMIALI SAREBBERO STATE "ARMATE" DI SIRINGHE ANESTETICHE E DI CAMICIE DI FORZA...
INTELLIGENTI PAUCA
Guarda che per immobilizzare uno magrolino bastano 3 persone .. non serve farlo diventare nero davanti e dietro per i lividi.

Al limite gli si rompe un braccio.. ma una schiena presa a bastonate come la spieghi ? Un viso tumefatto come lo spieghi ?

Nessun giornale ha pubblicato la foto dei 2 carabinieri maiali che hanno violentato le ragazze a Firenze..

Perché non devono essere riconosciuti per strada in maniera tale da potergli sputare in faccia ?

Perché non pubblicano la foto dei cc coinvolti nel massacro di Cucchi ?

Uno che al massimo alzava 20 kg in palestra ( se ci andava ) lo immobilizzava anche mia nonna....da sola...

Perché non pagano i superiori dei cc lestofanti che vengono spostati da una caserma all'altra anche se esiste la certezza che lestofanti sono ?
Mi sembra evidente che non si sposta un ps-gdf-cc "normale ( se esistono ) da una caserma all'altra solo per fargli cambiare aria.
Non deve esistere il "cambio di caserma".. ma il licenziamento - o come si chiama - .. in tronco..
Se il licenziamento è stato uno sbaglio plateale tanto peggio per i superiori.

Con tanto di danni da pagare per l'immagine danneggiata dello stato che non sa nemmeno scegliersi i tutori dell'ordine..
fefochip
#81 fefochip 2018-06-24 10:18
#79 LICIO
non capisco come fai ad affermare una cosa del genere almeno nel caso di aldovrandi
il ragazzo è stato fermato da una pattuglia e il pestaggio è avvenuto per strada
quindi non si capisce a cosa sarebbe servito il manicomio, ne il 118 che comunque è arrivato una volta
che i poliziotti avevano già ammazzato il ragazzo.

non conosco bene i particolari per il caso cucchi ma non vedo cosa c'entra il 118 con la violenza delle forze di polizia che è una realtà (purtroppo)

uno su tutti alla diaz cosa sarebbe servito il 118? , ci sono partiti premeditatamente per picchiare e torturare

tra l'altro non vedo cosi pacifico l'uso di sirighe anestetiche (che comunque sui grandi numeri possono lo stesso provocare danni permanenti)o come si vuole
fare adesso di taser (stessi rischi)

il rischio di esagerare non dipende dal mezzo che si usa ma da CHI lo usa
fefochip
#82 fefochip 2018-06-24 10:20
#76 redribbonCitazione:
non si deve mai scordare che le FDO svolgono un lavoro duro, ingrato e spesso pericoloso beccandosi sovente botte e coltellate,
alcuni recentissimi episodi di FDO ferite nell'adempimento del loro lavoro:
vero
ma non è mica obbligatorio , sono tutti volontari
ergo se sbagli PAGHI
non è che siccome è un lavoro duro e ingrato allora ogni tanto se ammazzi qualcuno va bene

cambi lavoro
fefochip
#83 fefochip 2018-06-24 10:24
#67 Michele Pirola
Citazione:
A parole io posso dirti che la versione ufficiale dell'11/9 sta perfettamente in piedi
e cos'altro bisogna fare per sostenere le proprie opinioni se non a parole?

probabilmente certe volte ci dimentichiamo che le parole giuste possono essere piu forti dei colpi di cannone
ELFLACO
#84 ELFLACO 2018-06-24 11:19
Citazione:
FIRMATE TUTTI L'APPELLO DI MESSORA CHE SENNO' DI NOTIZIE NON NE AVRETE PIU' MANCO QUI.. bit.ly/salvalarete
Fatto !
Michele Pirola
#85 Michele Pirola 2018-06-24 12:05
Citazione:
e cos'altro bisogna fare per sostenere le proprie opinioni se non a parole?

probabilmente certe volte ci dimentichiamo che le parole giuste possono essere piu forti dei colpi di cannone
Ma sì fefo, se tipo ti dico una montagna di cazzate tipo "I grattacieli in acciaio crollano per il fuoco", oppure che "gli aerei di linea volano a 800 kmh anche a 200 m dal'altezza. Poi affermo che "La difesa aerea funziona solo all'esterno", "i transponder quando vengono spenti rendono introvabile l'aereo". Poi magari ti dico che tutti i dirottatori erano abilissimi piloti o che nella buca di Shanksville e al Pentagono ci sono tanti detriti dell'aereo e il gioco è fatto. A parole sono bravi tutti, potrei persino dire che gli asini volano.
-----------------------------------
@redribbon
Assarag era stato condannato nel 2008 per stupro (violenza sessuale), però tutto ciò non giustifica le violenze delle guardie a lui e a moltissimi altri detenuti; in particolare Rachid denuncia che un detenuto sta per morire, ma le guardie se ne fottono. Casi simili vi sono quelli di Giuseppe Uva, Federico Aldrovandi, Riccardo Magherini, Stefano Cucchi ecc. A differenza di Assarag tutti questi citati sono purtroppo deceduti
Pavillion
#86 Pavillion 2018-06-24 13:22
e dopo che ci si era dati da fare per interpretare il frasario #52 fu lo stesso autore tramite il frasario #79 a fornircene la spiegazione.

Licio ti chiedo scusa, preferisco in questo frangente tenere in considerazione coloro che si erano dati da fare.
LICIO
#87 LICIO 2018-06-24 14:03
"A lavar la testa all'asino si perde il ranno e il sapone..." :hammer:
Sly
#88 Sly 2018-06-24 14:10
tuttiicriminidegliimmigrati.com/

Cioè, esiste!veramente! :perculante:
Pensoso
#89 Pensoso 2018-06-24 17:00
non mi pare che, soprattutto la sorella di Cucchi, abbia detto che è colpa delle forze dell'ordine in generale, ma di alcuni agenti ben precisi in quanto hanno toccato violentemente la superfice del corpo di suo fratello...

poi possiamo risalire alla catena causa/effetto all'infinito, i manicomi (?), i genitori di quegli agenti che quella sera potevano prendere delle precauzioni, tutto quello che volete; però tirare in causa i manicomi, soprattutto nelle testoline dell'opinione pubblica, significa marchiare con uno stigma la persona che dovrebbe esserne stata trattata ossia "poverino, doveva essere trattato con tutti i crismi da altri professionisti, non è copla delle forze dell'ordine che in quel caso operavano con agenti che l'hanno picchiato a morte".
PS: tra l'altro anche per legge, nemmeno un setial-killer, a meno di motivi di legittima difesa, può essere picchiato a morte.
ayarbor
#90 ayarbor 2018-06-24 20:10
Sul caso Cucchi è arrivata anche un'altra importante testimonianza da parte della ex moglie di uno dei carabinieri che partecipò al pestaggio.

«Anna Carino, ex moglie di Raffaele D’Alessandro, uno dei carabinieri sotto processo per la vicenda della morte di Stefano Cucchi, è stata ascoltata come teste nel processo che vede imputati cinque carabinieri, ...

“Mi disse che la notte dell’arresto Cucchi era stato pestato, aggiungendo: ‘C’ero pure io, quante gliene abbiamo date”.
Carino è stata ascoltata oggi [12/06/2018] in aula come teste nel processo che vede imputati cinque carabinieri, tre dei quali accusati di omicidio preterintenzionale. Intervistata sulla vicenda, in passato l’ex moglie del carabiniere aveva promesso che avrebbe testimoniato in aula se richiesto, ma di non sapere altro a parte questo sulla vicenda Cucchi. Di non sapere altro a parte quello che appunto le aveva detto D’Alessandro che, come sottolineato dalla donna, all’epoca raccontava in modo spavaldo e divertito quanto fatto a Cucchi, quasi vantandosene. “Lui con la divisa si sentiva come Rambo. Diventava aggressivo”, ha spiegato la donna davanti ai giudici del tribunale di Roma.
In occasione di un servizio in televisione su Stefano Cucchi D’Alessandro avrebbe confessato alla moglie il pestaggio. “Me lo disse in dialetto. Dopo alcuni mesi ricevette una convocazione e mi aggiunge che anche altri erano stati pestati da lui e altri..."
E ancora: “mi raccontò di un calcio e della caduta che venne provocata”. Sempre rispondendo alle domande del pm ha detto: “Quando venni convocata dai magistrati avevo paura. Lui, in seguito alla separazione, aveva avuto reazioni violente. Faceva continue telefonate, minacce, atteggiamenti intimidatori. Litigavamo tantissimo”. In una occasione il militare avrebbe anche cercato di togliersi la vita.»


Vogliamo sperare che non solo ci si limiti ad intervenire timidamente ed agire "diplomaticamente" su questa faccenda, ma che l'intero governo dia veramente una svolta e scoperchi l'intero calderone di queste nefandezze perpetrate dalle cosiddette forze dell'ordine e delle quali (come ad esempio dall'inchiesta televisiva di Presa Diretta "Morti di Stato") sappiamo essere ormai una consuetudine, aspettandoci quindi un vero cambiamento da parte del governo.
Michele Pirola
#91 Michele Pirola 2018-06-24 20:16
@ayarbor
Già già. Pensa che Marco Fabrizi, ossia uno dei detenuti nel carcere di Regina Coeli, chiese di essere messo in cella con Stefano Cucchi (nella cella Cucchi era da solo). La richiesta di Marco Fabrizi venne negata e uno degli agenti fece il segno delle percosse, ossia che non poteva essere messo in cella con Cucchi poiché gli agenti stavano picchiando quest'ultimo
S.cioppo
#92 S.cioppo 2018-06-25 20:26
Buonasera oltre che le promesse del ministro dell'interno,volevo ricordare che il presidente del consiglio Conte,aveva promesso ai risparmiatori depredati dei loro sudati risparmi, di potere avere indietro il mal tolto.lo dico da veneto,qua hanno fatto un ladrocinio pari ad una finanziaria:oltre 20 mld di euri portati via ai correntisti.w il bail in e lunga vita alle banche.x fortuna che c'è qlcn(sig bortoletto) che da battaglia!e cmq ci sono anche le stragi di(o dello) stato che trasudano verità.ciao bei :-D
Piero68
#93 Piero68 2018-06-26 08:38
Intanto io non capisco perchè Salvini dovrebbe entrare nella questione per forza. Un conto è auspicarlo un altro, come in questo caso, pretendere che si esprima su un argomento che non è di sua stretta competenza.
Dopodicchè il trasferimento potrà non piacere a Casamassima ma parlare di demansionamento è pretestuoso. Lo hanno messo in una scuola ufficiali mica al confino o allo ZEN di Palermo o a Scampia. Sono un ex militare e vi assicuro che la scuole sono i posti più ambiti perchè sono i più imboscati. Inoltre, per sua stessa ammissione, nel vecchio reparto avrebbe dovuto lavorare sotto il comando di uno di quelli che aveva denunciato. Per cui, dopo 20 anni di strada, non mi sembra poi tanto scandaloso che gli abbiano assegnato un posto di tutto comodo dove non dovrà andare di pattuglia e fare turni assurdi.
mangog
#94 mangog 2018-06-26 10:09
Citazione:

#93 Piero68 2018-06-26 08:38
Intanto io non capisco perchè Salvini dovrebbe entrare nella questione per forza. Un conto è auspicarlo un altro, come in questo caso, pretendere che si esprima su un argomento che non è di sua stretta competenza.
Dopodicchè il trasferimento potrà non piacere a Casamassima ma parlare di demansionamento è pretestuoso. Lo hanno messo in una scuola ufficiali mica al confino o allo ZEN di Palermo o a Scampia. Sono un ex militare e vi assicuro che la scuole sono i posti più ambiti perchè sono i più imboscati.
Che bello..... finalmente si vengono a sapere tante verità che prima al massimo si sospettavano.

Peccato che ricevere la pensione di lavoro con 5-10 anni in meno lavorati rispetto ai dipendenti privati non sia per niente un sospetto..

500.000 persone in divisa.. Un numero esagerato per risultati ai minimi termini..

Il paese medio in Italia ha 5.000 abitanti.. e ben 50 sono le persone in divisa che dovrebbero essere sul territorio a fare il proprio lavoro e non tenere il culo su una sedia tutto il giorno....come un impiegato delle poste.

Mi domando perché prima o dopo tantissimi diventano marescialli.. Sembrano i ferrovieri degli anni 60-70-80-90 che un paio di anni prima di andare in pensione ( perciò con un età intorno ai 40 o poco più ) godevano di uno o due passaggi di livello.. anche tre qualche volta...

Quelli in divisa.. sono prima di tutto dipendenti pubblici che hanno vinto spesso un concorso.. ( magari chissà come..)

Io farei fare un esame psichiatrico ogni 6 mesi a tutti..

Uno che può fermarmi per strada ed obbligarmi a dare le mie generalità perché così gli gira.... non lo voglio instabile psicologicamente..
S.cioppo
#95 S.cioppo 2018-06-26 20:23
Firmato anch'io l'appello di messora
LICIO
#96 LICIO 2018-06-27 15:35
Un poliziotto o un carabiniere sono addestrati per usare lo sfollagente e non certo per prendersi cura di una psicopatologia indotta da cause di n.d.d.
Ci arrivate o non ci arrivate ???
pencri93
#97 pencri93 2018-06-27 16:49
Citazione:
Un poliziotto o un carabiniere sono addestrati per usare lo sfollagente e non certo per prendersi cura di una psicopatologia indotta da cause di n.d.d.
Ci arrivate o non ci arrivate ???
Non cadiamo in errori logici.

Poliziotti e carabinieri saranno sicuramente addestrati a far fronte ad una moltitudine di situazioni, e dubito fortemente che le istruzioni siano di reagire con delle violente percosse che:

a) saranno la misura ultima da utilizzarsi solamente in casi di estrema necessità;
b) avranno sicuramente il fine di normalizzare la situazione e non di arrecare un danno fisico di tale entità.
LICIO
#98 LICIO 2018-06-27 23:09
Allora arruolati in un corpo di polizia e forse potrai capire - forse - quello che ho scritto...
Ma ne dubito fortemente...
Ghilgamesh
#99 Ghilgamesh 2018-06-27 23:33
Pencri in realtà si, le istruzioni sono proprio di comportarsi da merde ... alcuni casi noti lo confermano, tipo la Diaz, ma conosco anche personalmente alcuni membri delle forze del disordine ... e devo dire di aver conosciuto dei nazi più moderati.

Tra l'altro quasi tutti quelli che conosco, era gente che da piccola veniva bullizzata, dei coglioni alla Tackleberry che appena hanno potuto, si son fatti dare una pistola ... per vendicarsi coi più deboli delle ingiustizie subite ... e il ciclo si ripete, una cosa decisamente triste ...
A uno de questi j'ho menato anche dopo ... era la che si vantava di come aveva spaccato la faccia a uno spacciatore, "ma perchè? Che t'aveva fatto?"
"Niente, ma non sai mai come possono reagire quelle merde ... quindi parti subito in faccia e picchi finchè non si muove più!"

Da li la discussione è degenerata ... e alla fine gli ho fatto provare la sua medicina.
Ha venduto casa e non è più venuto in vacanza nel mio villaggio ^__^

Forti coi deboli, deboli coi forti ... o qualcuno oltre a Licio pensa ancora che qualcuno lo faccia per "vocazione"?
Per combattere crimini e ingiustizie?
Quando sei pagato dalla mafia!
E Su!
LICIO
#100 LICIO 2018-06-30 11:14
...MAI AFFERMATO NULLA DI SIMILE..."POLIZIOTTO PER VOCAZIONE..."
E QUANDO MAI ???
NEGLI INFERMIERI SI POSSONO TROVARE PER VOCAZIONE E STANNE PUR CERTO CHE L'APPROCCIO CON PERSONE AFFETTE DA PSICOPATOLOGIE DI "NDD" IL RISULTATO FINALE E' USCIRE VIVI COMUNQUE...
AVEVAMO UN SERVIZIO MANICOMIALE EFFICIENTE SU TUTTO IL TERRITORIO E I TUOI AMICI HANNO PRIVATO GLI ITALIANI DI UN SERVIZIO IMPORTANTISSIMO...SALVAVITA...
I POLIZIOTTI E LE FORZE DELL'ORDINE VENGONO ADDESTRATI PER ALTRO E NON CERTO PER RECUPERARE MALATI DI MENTE IN STATO PATOLOGICO...
HO FATTO 100...
peo2001
#101 peo2001 2018-07-01 22:07
Se si apre una “crisetta “ di governo in Germania e Macron si agita tanto significa che proprio nulla non è successo.

L’italia è messa a tappo di una situazione complessa. Sia internazionale che interna alle singole nazioni.

Se cambia anche si poco e il tappo salta ne vedremo delle belle.
peonia
#102 peonia 2018-10-12 14:52
E vogliamo parlare degli altri casi simili?! :-( uno non scorderò mai, avendo conosciuto il padre che si batteva tanto per la Verità sul figlio, Federico Aldrovandi, di cui vidi anche il film a Roma, al Campidoglio, non se ne è più saputo nulla :cry: ma anche gli altri, anche essi, vittime della stessa bastardaggine, non furono da meno...
E da lì che ho cominciato a detestare le Forze dell'Ordine...
ARULA
#103 ARULA 2018-10-12 14:56
A me onestamente sfugge il perchè di tutta questa barbarie in questi casi... Quale è il motivo?
peonia
#104 peonia 2018-10-12 15:05
ho sempre pensato che alcuni dell'arma si sentano frustrati, abbiano fatto della loro divisa un lasciapassare ...si droghino con la roba che sequestrano e si sentono stocazzo... sfogarsi con un debole è da vigliacchi a si vedere che a loro dà piacere, dato che qualcuno si vanta pure! (vedi D'Alessandro con la moglie, che lo ha lasciato..)
ARULA
#105 ARULA 2018-10-12 15:19
Tu dici che si droghino e soffrano di delirio di onnipotenza??
Certo potrebbe essere... ma non so... nulla è senza conseguenze.
peonia
#106 peonia 2018-10-12 16:13
finora però l'hanno scampata sempre.....
Sacco
#107 Sacco 2018-10-12 16:45
Citazione:
A me onestamente sfugge il perchè di tutta questa barbarie in questi casi... Quale è il motivo?
perchè possono

Per postare dei commenti è necessario essere iscritti al sito.

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. INFO