Forum

Commenti Recenti

rss

A me il discorso di Conte è piaciuto molto. Ha offerto un bagno di realismo per tutti, parlando con onestà e con trasparenza, senza giri di parole e senza nascondersi dietro a un dito. Era da tempo che non si sentiva una tale chiarezza in un discorso politico.

Voi cosa ne pensate?

.

 

Aggiungi Commento   

robcoppola
#1 robcoppola 2019-06-03 19:47
Conte sembra una persona responsabile, occorre capire quanto lo sono i 2 schieramenti governativi, in particolare la lega che da 1 anno è in perenne campagna elettorale.
Non ci sono alternative decenti a quelle di portare avanti quanto stabilito nel contratto di governo.
L'€uropa e i suoi partiti servi non aspettano altro che il fallimento dell'accordo M5S-lega.
LICIO
#2 LICIO 2019-06-03 19:49
E' una persona indipendente e come tutte le persone indipendenti non può che liberare il suo pensiero obbedendo solo ed unicamente alla propria coscienza...Ne avessimo di più di persone così...E mi permetto di citare a tal proposito un pensiero di Leonardo Sciascia che dovrebbe indurre qualche "viandante" se non altro a riflettere...
FESTA DELLA REPUBBLICA

"Lo Stato per me è la Costituzione; e la Costituzione non esiste più. Non esiste più nel senso tecnico, anche. Ho sempre pensato che la Costituzione si fosse dissolta, ma proprio in questi giorni ho letto un libro scritto da un tecnico e pubblicato da una casa editrice tecnica purtroppo, perché questo è un libro che bisognerebbe che tutti gli italiani lo leggessero: “La Costituzione di carta”, di Mariano D’Antonio, pubblicato da Giuffré: una casa editrice specializzata in pubblicazioni giuridiche, in cui tecnicamente viene detto che la Costituzione della Repubblica italiana praticamente non esiste più. Secondo la tesi centrale di questo giurista la Costituzione si è dissolta, perché siamo entrati in una fase pre-Montesquieu: i tre poteri che dovrebbero restare indipendenti, si sono riunificati nella partitocrazia. Praticamente i partiti fanno le leggi, le fanno eseguire, le fanno giudicare. Quando c’è questo, la democrazia non c’è più”.
(Sciascia in un’intervista televisiva rilasciata nel 1978)
Falchetto
#3 Falchetto 2019-06-03 19:52
Io sto ancora cercando ci capire se recita molto bene o per sbaglio hanno messo un tipo onesto a fare il presidente del consiglio...
Senna
#4 Senna 2019-06-03 19:57
E mentre Conte fa il suo discorso agli italiani, Selfini non ce la fa a stare muto e basta!
www.facebook.com/salviniofficial/
horselover
#5 horselover 2019-06-03 20:13
se parlano e basta fanno meno danni
sybill
#6 sybill 2019-06-03 20:50
Invece i trovo che sia un discorso disonesto, opportunista e assolutamente di parte.

Parole chiave: inclusione, attrarre investitori (esteri va senza dire), sperticate lodi al presidente (e alla sua linea politica).
Continua, sotto una finta coltre di correttezza e senso di responsabilità, l'attacco alla Lega e il collaborazionismo verso la U€.

Al m5s comincia a mancare la terra sotto i piedi.
Vogliono garanzie dalla Lega che hanno attaccato a testa bassa durante tutta la campagna elettorale (invece di attaccare il PD!) la quale adesso ha tutto l'interesse a chiudere l'esperienza di governo e passare all'incasso dei mutati rapporti di forza.

Sarà un caso che questa sortita avvenga all'indomani della prima approvazione dei mini-bot ossia del primo fondamentale passo per uscire dall'euro?
Non credo proprio.
Calipro
#7 Calipro 2019-06-03 21:47
Citazione:
Era da tempo che non si sentiva una tale chiarezza in un discorso politico.
Penso che ti sbagli, nel senso che Conte non è un politico.

Lo hanno messo come frontman, ma non c'entra nulla con la politica: in un battibecco elettorale lo farebbero fuori all'istante e non saprebbe vendere nemmeno un aspirapolvere.
miles
#8 miles 2019-06-03 21:58
A parte il fatto che in questo momento l'unico Conte che conta è quello che si appresta ad allenare l'inter.....
Ma Carneade... chi era costui?......
Dona2001
#9 Dona2001 2019-06-03 22:07
Anche a me è piaciuto, come ogni volta che lo ascolto.

Non abbiamo mai avuto un "presidentedelconsiglio" così degno di stima, corretto preciso chiaro equilibrato!

E sta svolgendo bene il suo delicato compito, non deve essere facile riportare con i piedi per terra i 2 ragazzotti.... :)

Speriamo bene!
gino sighicelli
#10 gino sighicelli 2019-06-03 22:15
quale discorso di Giuseppe Conte? Conferenza stampa del Primo Ministro Giuseppe Conte a Palazzo Chigi?

qualcuno può segnalare link a registrazione integrale del discorso di Conte che dovremmo/potremmo voler commentare? (che non sia link a libro delle facce o a yahoo)

finora io ho trov[at]o solamente registrazione dello streaming a cura di La Repubblica: una schifezza epocale, continue interruzioni condite di tanto in tanto con salti di palo in frasca
Zina
#11 Zina 2019-06-03 22:21
Io penso che i panni sporchi si lavano in famiglia. Questo è un discorso che andava fatto in sedi private e non davanti ad un microfono. Sono parole che prestano il fianco agli sciacalli che accerchiano questo governo. Mettono a nudo debolezze che devono essere superate e non invece offerte in pasto al nemico. Ho paura che Conte si sia venduto per fare questo sgambetto
Al2012
#12 Al2012 2019-06-03 22:28
#10 gino sighicelli

Primus eccetera
#13 Primus eccetera 2019-06-03 22:43
Io pensavo che Mazzucco si riferisse al discorso scritto di Conte linkato in un altro thread...quello m'era piaciuto per la sintesi.
gino sighicelli
#14 gino sighicelli 2019-06-03 22:59
il mio parere è che sta facendo bene il suo lavoro (meglio di Di Maio; meglio di Salvini)


grazie Al2012 (P.S. non è 'strano' che 'sta registrazione né youtube né google la proponessero nell'output dei rispettivi (!?!) motori di ricerca)

l'informazione è sempre più spudoratamente un vero e proprio schifo
Al2012
#15 Al2012 2019-06-03 23:11
Il discorso fatto da Conte mi è piaciuti e l'ho trovato equilibrato e corretto.
Anche le risposte date ai giornalisti le trovate equilibrate e ferme.

Certi giornalisti proprio non riescono ad non essere di parte!
gino sighicelli
#16 gino sighicelli 2019-06-03 23:24
#15 Al2012

soprattutto la penultima: la scema tedesca
Al2012
#17 Al2012 2019-06-03 23:58
Citazione:
soprattutto la penultima: la scema tedesca
Anche l'ultima non è male ...

L'intervento di Conte su come va affrontato il problema migranti è sensato e non vedo cosa ci sia di scorretto, ma per poterlo attuare occorre una volontà europea ...
Aironeblu
#18 Aironeblu 2019-06-04 01:05
Discorso onesto e corretto, probabilmente era necessario per fare il punto dopo la sceneggiata delle europee. L'indirizzo è corretto, ma senza unità e collaborazione sarà impossibile affrontare la tempesta che necessariamente travolgerà il paese se davvero vogliamo cambiare rotta
Adonis
#19 Adonis 2019-06-04 07:35
Un buon discorso ok, ma più che altro un’ottima presa di coscienza (in notevole ritardo????) di un uomo che ha capito finalmente con che razza di gentaglia ha a che fare: un perdente incompetente oramai considerato solo da quella cosa chiamata piattaforma Rousseau (Di Maio) e un delirante scrotocefalo egocentrico (Salvini).
D’altra parte che dire di un governo monopolizzato da un ministro degli interni che continua ad uscire dal suo ambito per occuparsi di tutto e di più decidendo da primo ministro??????; Un governo dove un tizio ricopre più incarichi e s’accolla ben due ministeri per poi non fare un cazzo di niente se non deludere il popolo a raffica… ma per favore…. stanno mandando il paese a schiantarsi e forse Conte non vuole partecipare allo sfacelo imminente e butta le mani avanti per non cadere indietro. Da sempre quest’uomo sia qui in Italia che in Europa è stato considerato un pupazzo nelle mani di Salvini e Di Maio, forse ora si sarà anche rotto il cazzo o no? (scusate il francesismo). C’è un limite a tutto e comunque la cosa disperante è che se questo circo equestre cadrà andrà a finire tutto nelle mani di Salvini che veramente ora mi sembra un delirante in stadio avanzato....fuori da ogni controllo....
mike57
#20 mike57 2019-06-04 08:15
Citazione:
Io penso che i panni sporchi si lavano in famiglia. Questo è un discorso che andava fatto in sedi private e non davanti ad un microfono. Sono parole che prestano il fianco agli sciacalli che accerchiano questo governo. Mettono a nudo debolezze che devono essere superate e non invece offerte in pasto al nemico. Ho paura che Conte si sia venduto per fare questo sgambetto
Ottimo Zina. Anche perche sulla questione Siri, Conte ci ha messo del suo. Reggendo il sacco ed alimentando polemiche. Famoso il suo " faro in modo di schiodarlo dalla poltrona."

Citazione:
Invece i trovo che sia un discorso disonesto, opportunista e assolutamente di parte.

Parole chiave: inclusione, attrarre investitori (esteri va senza dire), sperticate lodi al presidente (e alla sua linea politica).
Continua, sotto una finta coltre di correttezza e senso di responsabilità, l'attacco alla Lega e il collaborazionismo verso la U€.
Lucido commento anche il tuo. Sei tra quelli che non dimentica cio che 'precede'.
alsecret7
#21 alsecret7 2019-06-04 08:37
l'unica cosa che a detto che non mi e piaciuta e che bisogna tenere i conti in ordine per far contenta l'Europa.quindi alla fine sempre succubi del'Europa
mik300
#22 mik300 2019-06-04 09:00
quello si è immanicato con mattarello ed europeisti..
praticamente è come cottarelli,
vuole fare il monti della situazione..
di lui mi fido sempre meno..

www.ilfattoquotidiano.it/.../5229122

Il vero scontro rimane sui vincoli Ue. E secondo Conte, il punto di partenza deve essere chiaro: la prossima manovra dovrà mantenere un “equilibrio dei conti” perché “le regole europee rimangono in vigore finché non riusciremo a cambiarle”. Per proseguire nelle riforme, serve una forte “condivisione”: “Chi conosce i mercati sa che per preservare la fiducia occorrono parole univoche e chiare da parte degli esponenti del governo e dei parlamentari di maggioranza. Dobbiamo lavorare a una manovra economica che si preannuncia complessa, basata su un’incisiva spending review e su tax expenditure. Saremo chiamati a scelte delicate ma che richiedono forte condivisione” nel governo, nel rispetto “dell’equilibrio dei conti. Rimaniamo esposti alla fiducia degli investitori per il nostro debito”.

quello c vuole fottere..
altro che avvocato del popolo..

tax expenditure???
cioè?
aumento delle tasse??
prende anche per il kulo..
GianRa
#23 GianRa 2019-06-04 09:11
Un buon discorso ?

Questo fa mezz'ora di supercazzole dicendo che dovrà fare cose impopolari , non vuole essere disturbato nella trattativa con l' UE e stima Mattarella ?

Un buon discorso per chi ?

Per i poteri forti ?
slashrs
#24 slashrs 2019-06-04 09:27
No comment...metto solo questo

Poi chi vuole continuare ad andare dietro i 3 marmittoni che comandano sto paese, mettendocelo dove non batte il sole col sorriso sulla faccia dandogli il nostro benestare. Chi vuol essere fedele è quindi di parte faccia pure, a me interessano i messaggi e quindi i contenuti che l’individuo porta avanti e non l’individuo stesso. Fatti non opinioni...
Satirus
#25 Satirus 2019-06-04 09:42
Citazione:
A me il discorso di Conte è piaciuto molto. Ha offerto un bagno di realismo per tutti, parlando con onestà e con trasparenza, senza giri di parole e senza nascondersi dietro a un dito. Era da tempo che non si sentiva una tale chiarezza in un discorso politico.
Bravo Redazzucco, hai sensibilità, intuito nel capire, chiarezza e sintesi nell'esporre. Potresti scrivere i discorsi a Conte (anche leggerglieli visto che incespica spesso).

Citazione:
Invece i trovo che sia un discorso disonesto, opportunista e assolutamente di parte.
Di parte di chi?

Citazione:
Parole chiave: inclusione, attrarre investitori (esteri va senza dire), sperticate lodi al presidente (e alla sua linea politica).

Una carica istituzionale dovrebbe ruttare, grattarsi le palle e parlare di esclusione, massacro dei deboli e del superuomo ?
Attrarre investitori ... hai idea di cosa significhi ? Sai di cosa vive il Regno Unito ?
Nessuna lode sperticata al Presidente ma un ringraziamento per i preziosi consigli, cosa evidentemente vera, a prescindere che Mattarella piaccia o non piaccia rimane un politico e giurista di mostruosa esperienza e competenza.

Citazione:
Continua, sotto una finta coltre di correttezza e senso di responsabilità,
La finzione è un tuo assunto o hai degli indizi precisi?

Citazione:
l'attacco alla Lega e il collaborazionismo verso la U€.
Dove sarebbe stato l'attacco specifico alla Lega e il collaborazionismo verso la U€, fare delle trattative e dialogare è collaborazionismo?
Sei per i "mene frego" e lo spezzare le reni a Francia e Germania ?

Citazione:
Al m5s comincia a mancare la terra sotto i piedi. Vogliono garanzie dalla Lega che hanno attaccato a testa bassa durante tutta la campagna elettorale (invece di attaccare il PD!) la quale adesso ha tutto l'interesse a chiudere l'esperienza di governo e passare all'incasso dei mutati rapporti di forza.
Alle politiche le cose andrebbero in maniera moooolto diversa e Salvini, a differenza di te, lo sa benissimo. Conte ha tirato le orecchie ad entrambi in maniera perfettamente equilibrata.

Citazione:
Sarà un caso che questa sortita avvenga all'indomani della prima approvazione dei mini-bot ossia del primo fondamentale passo per uscire dall'euro? Non credo proprio.
Si, un caso, tale questione non c'entra proprio una mazza
ivi.72
#26 ivi.72 2019-06-04 10:02
A me sembra il discorso di un democristiano.
Contano di + le cose che nn ha detto.


Ha parlato di FCA-Renault?

No. Ma il silenzio è assordante da tutti gli schieramenti.

Evidentemente i 100mld € di fatturato dell'automotive e chi ci lavora dentro non interessano a nessuno. Men che meno a premier grillino (che dice di nn esser grillino).

Ha parlato dei magistrati, come petronaggio, che operano attivamente per aiutare ONG, finti profughi e coop della mafia dell'accoglienza?

No perchè le palle per rimettere i magistrati al loro posto nn ce le ha nessuno. Men che meno un premier grillino e quindi finto giustizionalista.
Satirus
#27 Satirus 2019-06-04 10:06
@ivi.72

Se è per quello non ha parlato neanche degli Annunaki, ma ragazzi vi volete concentrare un pochino? Secondo voi ogni volta che uno parla deve fare un minestrone con tutto quello che c'è di importante o/e che interessa voi?
Il discorso era circoscritto al problema politico contingente, senza quei presupposti non ci si può occupare più di nulla.
ivi.72
#28 ivi.72 2019-06-04 10:19
#27 Satirus

i magistrati come petronaggio sono un problema contingente esattamente come la desertificazione industriale



se nn lo vuoi vedere nn è colpa mia
tommy77
#29 tommy77 2019-06-04 10:48
Beh,la DC è tornata di moda a quanto odo.
Che poi non si chiama nemmeno Democrazia Cristiana bensi Demagogia Cattolica.

I nomi dei partiti :

DC=Demagogia-Cattolica
PD=Piatto-Defecale
FI=Feccia-Inutile
M5S=Mo-rimetto-5-Stronzate
LN=Lacchè-Negher
Det.Conan
#30 Det.Conan 2019-06-04 10:53
Il Governo del Cambiamento è finito il giorno delle elezioni europee.
Come avevamo previsto in molti il risultato schiacciante a favore delle destre ha convinto anche il riluttante Salvini a far saltare il banco.
Probabilmente quelle inchieste in Lombardia pre-voto sono state il segnale definitivo per far capire a cosa si sarebbe andati incontro in caso contrario.
Il resto lo hanno deciso gli italiani.

Ora è solo questione di trovare una scusa da addebitare al m5s per dargli la colpa.
Ovviamente il media mainstream in coro aiuterà nell'opera.

Ieri Salvini ha scritto un post FB mentre Conte parlava dicendo "andiamo avanti SE…"
Salvini che parla di tutto e tutti pochi giorni fa per il fattaccio della letterina riveduta e corretta NON HA DETTO UNA SOLA PAROLA, E' STATO MUTO SULLA FACCENDA :perculante:
La Lega ha proposto un emendamento per bloccare il Codice degli Appalti per due anni ben sapendo che il m5s mai lo approverebbe.
ORMAI E' FINITA RAGAZZI, LASCIATE PERDERE LE SPERANZE.
SI VOTERA' A SETTEMBRE O OTTOBRE.

Ma la cosa che più mi fa ridere è che al posto di Salvini premier ci ritroveremo Draghi :perculante: :perculante: :perculante:
Buona vita a tutti, l'unica speranza (questo governo attuale) per cambiare l'Italia è finita una settimana fa.
Lo hanno deciso gli italiani nel pieno delle loro facoltà, nessuno li ha obbligati a tale scelta.
La Storia Futura li giudicherà :-)
Zina
#31 Zina 2019-06-04 11:32
Ma voi vi rendete conto? Il mestiere dei giornalisti in questo paese è quello di creare tensione e raccontare menzogne. Per tutti questi mesi non hanno fatto altro che aprire i telegiornali con le presunte dissidie interne al governo paventando sempre la crisi e ora che le cose si fanno delicate davvero cosa fa Conte? Invece di chiedere agli alleati di schierarsi ad oplite per superare la tempesta si mette a fare la lavandaia pettegola davanti ai giornalisti. In soldoni ha detto, senza che per altro nessuno glielo abbia chiesto: se volete fare saltare tutto per, nel caso della lega capitalizzare il consenso delle europee, o nel caso dei cinque stelle rimediare la sconfitta, accomodatevi pure. Ma di che stiamo parlando? Sei il presidente della consiglio della Repubblica italiana non ti devi permettere! Questi discorsetti da bar fatteli a casa tua. Ancora c'è gente che lo difende...
ivi.72
#32 ivi.72 2019-06-04 11:34
Citazione:
Ora è solo questione di trovare una scusa da addebitare al m5s per dargli la colpa.
giacchè la colpa è loro e solo loro non c'è bisogno di scuse

e scuse non ne hanno neanche gli elettori del movimento che sono stati zitti su vaccini, su fico il nazimmigrazionista, sull'europa che "si cambia da dentro" ecc.ecc. perchè le europee i grillini le hanno perse per questi motivi e nn per colpa di salvini o dei giornali (coloro che decidono se tu devi sapere cosa dice questo o quel politico su questo o quel argomento)

adesso voglio vedere i grillini coerenti scendere in piazza stile gilet gialli ma mi sa che i grillini coerenti sono come gli unicorni
Sertes
#33 Sertes 2019-06-04 11:35
Ciascuno ha recepito qualcosa di diverso, praticamente non ci sono nemmeno due persone che concordino su quanto detto da Conte!
robcoppola
#34 robcoppola 2019-06-04 11:35
Citazione:
#30 Det.Conan
Concordo.
La bramosia di potere di salvini ci porterà draghi (o un suo simile) come premio finale.
Nell'ipotesi che si vada al voto, il piani di salvini si scontreranno con la realtà
1. ci sarà per forza di cose un voto contro di lui molto più ampio di quello espresso alle €uropee
2. per effetto del punto 1. se ci sarà una vittoria del cdx sarà compromessa dalla presenza di FI, con tutta probabilità essenziale per garantire un governo.
3. Il nuovo governo per il punto 2. metterà a nudo in modo definitivo la nullità di salvini e quanto sia stato pompato all'inverosimile da tutti coloro che desiderano far saltare l'accordo M5S-lega.
4. media, magistratura e spread potranno mettere la parola fine a tale governo per aprire la strada ad uno tecnico di salvezza nazionale.

Quanto sopra descrive uno scenario molto ottimista nei confronti dei piani di salvini.
Infatti non viene considerato l'effetto di repulsione che si genererà verso di lui della parte degli elettori leghisti che sostengono l'accordo M5S-lega e che detestano berlusconi.
Secondo me è semplicemente un salto nel vuoto.
madyari
#35 madyari 2019-06-04 11:47
Citazione:
#33 Sertes 2019-06-04 11:35 Ciascuno ha recepito qualcosa di diverso, praticamente non ci sono nemmeno due persone che concordino su quanto detto da Conte!
Proprio questo il segreto della politica....

Parlare utilizzando la forma più alta di retorica...

Lui ha detto una cosa... tutti quelli che ascoltano hanno capito ognuno a suo modo quello che volevano capire...

Someone called it perception....
Satirus
#36 Satirus 2019-06-04 11:50
#31 Zina

- Ha fatto l'unica cosa che poteva fare, parlando in conferenza stampa ha spiegato la sua posizione alla nazione, a cui deve rendere conto, senza l'intermediazione dei taglia e cuci e interpreta e distorci ... chapeau!
- Ha reso la pariglia ai due influencers usando il loro stesso modus operandi e dando una lezione esemplare.
- Ha solennemente preso un obbligo morale nei confronti dei cittadini, se non si impegneranno a realizzare il programma e continueranno a battibeccare sul sesso degli angeli per social ... mi dimetterò.
giusavvo
#37 giusavvo 2019-06-04 12:05
Citazione:
Proprio questo il segreto della politica....
Proprio questo è il difetto degli italioti…
Satirus
#38 Satirus 2019-06-04 12:11
#35 madyari #37 giusavvo

Veramente il discorso di Conte è stato esattamente come lo descrive Massimo in testata. Niente di politichese, chiaro e franco.
Il problema degli italioti è che probabilmente molti di quelli che scrivono non hanno ascoltato la conferenza integralmente ma qualche resoconto di seconda mano ed un altro problema grave di moltissimi italioti è che non capiscono una ragionevolmente alta percentuale del lessico italiano.
Zina
#39 Zina 2019-06-04 12:29
#36 Satirus
Se fossimo in un paese normale, in una situazione normale avresti ragione tu. Purtroppo qua siamo in guerra con gli avvoltoi che cercano di spolparci da tutti i lati e una conferenza stampa del genere è un autogol clamoroso. Non ci dimentichiamo che la minaccia dello spread e Draghi sono dietro l'angolo. Salvini verrà messo a cuccia presto. Non ci sono elezioni all'orizzonte non fatevi infinocchiare. Conte deve stare calmino perché appena la gente sentirà di nuovo parlare di governo tecnico e spread stavolta scoppia la guerra civile
madyari
#40 madyari 2019-06-04 12:31
Citazione:
Veramente il discorso di Conte è stato esattamente come lo descrive Massimo in testata. Niente di politichese, chiaro e franco. Il problema degli italioti è che probabilmente molti di quelli che scrivono non hanno ascoltato la conferenza integralmente ma qualche resoconto di seconda mano ed un altro problema grave di moltissimi italioti è che non capiscono una ragionevolmente alta percentuale del lessico italiano.
Io non lo ho ascoltato. Il mio era un ragionamento generalizzato.

Non per fa polemica...

Ma, lo decidi tu il test per valutare il grado di comprensione della lingua italiana?

Io sono italiano, ma non ho un c...o da spartire con "l'italiota" che descrivi tu.

Ma da un punto di vista opposto, siamo noi gli italioti che credono alle FEIC NIUSS.

Non so, ma io perder tempo ad ascoltare il nulla... (e NON c'entra nulla il partito politico rappresentato)

Tante belle parole, come dici tu, chiare e mi fido (perchè non dovrei fidarmi?!?) Risultato? Nullo o non pervenuto. (ho appena fatto una previsione gratis)

Come per il papa che dalla finestra ogni 3 per 2 dice di pregare per la pace.... la gente muore più di prima e le spese militari aumentano continuamente.

Dovevano fare (promesso da loro) tre o quattro cose in croce di cui una sopra di tutte... Giggino insegna....

A me, non è andata giù...

Se mi obbligano e succede qualcosa, ne parleranno al TG per anni....

Non è cambiato un emerito...

Quello che cambia è solo il colore del buchino di culo del fesso che lo prende per l'ennesima volta... (che nel frattempo se lo è fatto sbiancare perchè lo vuole l'Europa...)

Mio personalissimo pensiero.
redazione
#41 redazione 2019-06-04 12:31
A giudicare da quello che è successo stamattina (blocco dello sbloccacantieri in parlamento) il discorso di Conte non è servito a nulla. Salvini vuole andare al voto subito.

Avremo quindi una crisi di governo, lo scioglimento delle camere a metà luglio, le elezioni a settembre.

E poi la danza ricomincia. Che palle.
madyari
#42 madyari 2019-06-04 12:34
Caro Massimo, stavo scrivendo il mio commento mentre hai postato il tuo...
la mia previsione è GIA' risultata occulata...

Non è cambiato niente dalle elezioni europee... il mercato delle banche centrali parla... parla...
a chi sa ascoltare ha detto cose mooolto interessanti... e qualcuno ci fa qualche soldino
(poca roba, ma mi sono pagato le vacanze in agosto in un paio di giorni)
Signore di Gibelletto
#43 Signore di Gibelletto 2019-06-04 12:42
Alcune osservazioni:
Conte è davvero un'ottima persona, espressione della migliore società civile, e corrisponde a quel cambiamento che il 5 Stelle prometteva.
Se pensiamo a chi lo ha preceduto: il Bomba e il suo inglese, B. con le "cene eleganti" e la culona, il cyborg dei Monti..
Peccato che poi la dirigenza 5 Stelle, come già detto per bramosia suicida, abbia piazzato, nei posti importanti gente che gli fa perdere un sacco di voti appena apre bocca: Fichi e Grilli. Peccato per loro, peccato per noi italiani.

#30 Det.Conan

Non posso che condividere. Il popolo ha scelto la corda cui impiccarsi.
Mi permetto però di aggiungere che Salvino Salvini,a mio modesto parere, è in preda a delirio narcisistico, certo farà cadere il Governo ma anche lui cadrà presto, come gli altri. E' un politico abilissimo, ma ricordiamoci la triste parabola del Bomba, politico altrettanto abile,che alle elezioni europee aveva pigliato il 40%, e quando non è più servito è stato scaricato in men che non si dica dal Deep State. Appena Salvino Salvini avrà fatto cadere il Governo (come auspicato da tutti i media mainstream in coro, che lo invitano da mesi a far cadere questo Governo..) cadrà anche lui. E' un politico di lungo corso,abile, ha vinto la lotta di successione in Lega, fregando sia Bossic sia Marroni, ma il Deep State europeo è di un'altra pasta..e questo, il nostro leghista, non l'ha compreso bene..
Appena non servirà più sparirà dai tg raici e anche dalle mediasettiche, appena il nano deciderà che non gli serve più retesalvini, e il nano al Deep State obbedisce..
Draghi è designato e Draghi sarà.
Ribadisco pertanto quanto scritto: il 5 Stelle tiri fuori l'orgoglio delle proprie posizioni (di un tempo), e dia a Salvino la responsabilità della caduta del Governo..del resto se ne occuperanno Drinker e soci..
ivi.72
#44 ivi.72 2019-06-04 12:43
Citazione:
Veramente il discorso di Conte è stato esattamente come lo descrive Massimo in testata. Niente di politichese, chiaro e franco. Il problema degli italioti è che probabilmente molti di quelli che scrivono non hanno ascoltato la conferenza integralmente ma qualche resoconto di seconda mano ed un altro problema grave di moltissimi italioti è che non capiscono una ragionevolmente alta percentuale del lessico italiano.
Conte nn ha fatto un discorso.

Ha risposto alle domande dei pennivendoli con risposte da democristiano anni 60.
Una bugia, tipo che lui nn è grillino, e finta ramanzina ai vice premier troppo social.

I discorsi di Conte li scrive Casalino.


ripeto C A S A L I N O
Satirus
#45 Satirus 2019-06-04 12:46
Citazione:
Conte nn ha fatto un discorso. Ha risposto alle domande dei pennivendoli con risposte da democristiano anni 60. Una bugia, tipo che lui nn è grillino, e finta ramanzina ai vice premier troppo social.
Evidentemente non hai seguito la conferenza stampa.

Citazione:
Io sono italiano, ma non ho un c...o da spartire con "l'italiota" che descrivi tu.
Non ho fatto elencazioni mi sembra.

Citazione:
Avremo quindi una crisi di governo, lo scioglimento delle camere a metà luglio, le elezioni a settembre.
Assolutamente non ci sarà nessuna crisi estiva, se Conte dovesse dimettersi (cosa che non credo), farebbero un rimpasto con la stessa coalizione.

Più avanti, in autunno, potrebbero esserci nuove agitazioni ma ci sono serie possibilità che questo governo duri fino al crollo dell'Unione Europea.
ivi.72
#46 ivi.72 2019-06-04 13:00
Citazione:
Evidentemente non hai seguito la conferenza stampa.
casomai tu nn l'hai guardata

è una conferenza stampa


gli hanno fatto domande

lui ha risposto alle domande


domande concordate? da chi ha rocco casalino come ghostwriter ce lo si può attendere
Roberto70
#47 Roberto70 2019-06-04 13:04
Peccato, (finalmente) avevamo un presidente del consiglio dei cittadini e purtroppo il prossimo sara' della BCE
Satirus
#48 Satirus 2019-06-04 13:04
#46 ivi.72

Le domande le hanno fatte alla fine del discorso, percentuale temporale, a occhio 85% discorso 15% domande, ha risposto a tre poi è finita in caciara e se ne è elegantemente andato.

Il cielo è azzurro!
Aironeblu
#49 Aironeblu 2019-06-04 13:28
@DetConan #30
Citazione:
Il Governo del Cambiamento è finito il giorno delle elezioni europee. Come avevamo previsto in molti il risultato schiacciante a favore delle destre ha convinto anche il riluttante Salvini a far saltare il banco.
Non c'e' stato alcun risultato favorevole o tantomeno schiacciante a favore "delle destre", ma solo un travaso di voti da 5stelle, FI e Pd verso la Lega, che pertanto non ha intessere alcuno ad una controproducente alleanza col puttaniere di Arcore o col fratello analfabeta del commissario Montalbano, e dunque non fara' saltare nessun banco, al limite ci sara' un dovuto rimpasto che rispecch i nuovi equilibri.

@Satirus #45
Citazione:
ci sono serie possibilità che questo governo duri fino al crollo dell'Unione Europea

D'accordo.
ivi.72
#50 ivi.72 2019-06-04 13:30
#48 Satirus


vero hai ragione

io ho visto un video, ieri sera, che al contrario di quello postato da Al2012, nel commento #12, era fatto di taglia e cuci, durava 20 minuti scarsi e veniva da un gruppo telegram dei 5s



chissa quante puttanate ha detto conte nella mezz'ora di conferenza che nn ho visto


comunque più tardi me lo ascolto per intero il discorso che rocco casalino ha scritto per conte
poi te lo commento minuto per minuto
madyari
#51 madyari 2019-06-04 13:30
Citazione:
Assolutamente non ci sarà nessuna crisi estiva, se Conte dovesse dimettersi (cosa che non credo), farebbero un rimpasto con la stessa coalizione. Più avanti, in autunno, potrebbero esserci nuove agitazioni ma ci sono serie possibilità che questo governo duri fino al crollo dell'Unione Europea.
Potresti spiegare meglio questo tuo punto di vista? (non per polemizzare, ma per capire)
Dona2001
#52 Dona2001 2019-06-04 13:36
#33 Sertes
Ciascuno ha recepito qualcosa di diverso, praticamente non ci sono nemmeno due persone che concordino su quanto detto da Conte!

NON E' VERO! io concordo con Redazione, Satirus, Licio, Al2012, Aironeblu.......


è veramente incredibile che qualcuno, anche qui dentro LC, commenti con tanta rabbia un discorso che neanche ha ascoltato!
forse siamo abituati alla merda e non riconosciamo più le perle quando ci vengono date.....

e poi non sopporto l'uso della parola "italioti"!!!!
facciamo il gioco del nemico, degli stessi che dicono e scrivono che gli italiani hanno votato male perchè ignoranti!!

invece lo sapete che vi dico? che la cosiddetta gente è molto meglio di quelli che si credono superiori,
andate a leggere i commenti delle persone comuni, quelle che scrivono con la pancia, con il cuore....

io questo governo lo critico e lo criticherò sempre per le cose gravi che ha fatto e non ha fatto (vaccini ecc.....),
ma siccome è la cosa meno peggio che ci può capitare, lotto insieme a Conte per fare quello che è possibile fare con dignità.

Io mi sento ben rappresentata da questa persona. Sento che sta facendo tutto il suo possibile per fare del suo meglio.
Possibile che non si sappia più vedere la differenza?
mike57
#53 mike57 2019-06-04 13:50
Citazione:
Veramente il discorso di Conte è stato esattamente come lo descrive Massimo in testata. Niente di politichese, chiaro e franco.
Il problema degli italioti è che probabilmente molti di quelli che scrivono non hanno ascoltato la conferenza integralmente ma qualche resoconto di seconda mano ed un altro problema grave di moltissimi italioti è che non capiscono una ragionevolmente alta percentuale del lessico italiano.
Dacci un taglio professorino. Sappiamo ragionare con la nostra zucca.
Andoram
#54 Andoram 2019-06-04 13:54
Citazione:
#41 redazione 2019-06-04 12:31 A giudicare da quello che è successo stamattina (blocco dello sbloccacantieri in parlamento) il discorso di Conte non è servito a nulla. Salvini vuole andare al voto subito. Avremo quindi una crisi di governo, lo scioglimento delle camere a metà luglio, le elezioni a settembre. E poi la danza ricomincia. Che palle.
Forse è meglio che fondano un'altro ennesimo partito/movimento/gruppo denominato:

C.E.C = Campagna Elettorale Continua

Ormai da anni siamo in costante campagna elettorale con esposizioni di attributi più o meno duri...hai ragione Massimo che palle!
pencri93
#55 pencri93 2019-06-04 14:07
Altro che Days Of Our Lives, la soap opera più lunga del mondo "ce l'avemo solo noi".


Tra un episodio e l'altro ce la faranno a far passare la flat tax al 15% o no? UNA cosa buona, cazzo, UNA.
stecos
#56 stecos 2019-06-04 14:09
Anche a me é piaciuto molto. Spero che serva. Se questo governo cade prima del 2021 siamo fottuti. Mi spiace leggere questi commenti negativi non vedo nesso con la realtá
ivi.72
#57 ivi.72 2019-06-04 14:13
#52 Dona2001

Citazione:
io questo governo lo critico e lo criticherò sempre per le cose gravi che ha fatto e non ha fatto (vaccini ecc.....), ma siccome è la cosa meno peggio che ci può capitare, lotto insieme a Conte per fare quello che è possibile fare con dignità.
questo governo non è il meno peggio

la componente grillina è il peggio assoluto travestito di rispettabile novità


poi poche barzellette: gli attivisti grillini hanno legittimato col silenzio assenso le porcate della grillo e del nazimmigrazionista fico

ed ora "volete lottare con Conte"? magari accettando la TAV?



mi avete un po rotto il cazzo
domani inizio la giornata bloccando qualche svincolo autostradale come fanno i francesi da mesi


mi daranno del pazzo
mi tratteranno come tale

ma se aspetto che si svegliano fuori gl'onestiiii per i miei nipoti è finita

e badate bene che i vostri nipoti nn meritano un futuro di merda per colpa vostra e del vostro lassismo cari grullini senza palle e senza ovaie
Aironeblu
#58 Aironeblu 2019-06-04 14:29
@Dona2001
Citazione:
e poi non sopporto l'uso della parola "italioti"!!!! facciamo il gioco del nemico, degli stessi che dicono e scrivono che gli italiani hanno votato male perchè ignoranti!!
Condivido. Gli italiani sono stati martellati per decenni dalla propaganda dei mass media complici dei rivali stranieri, fino a convincersi di essere "brutti, sporchi e cattivi" . Siamo uno dei pochissimi popoli che parla in continuazione male di se' stesso.
Primus eccetera
#59 Primus eccetera 2019-06-04 14:42
Diciamo pure l'unico. Ma tanto non ce ne rendiamo conto.
Dona2001
#60 Dona2001 2019-06-04 14:46
blog.ilgiornale.it/.../...

Dopo Conte rifileranno agli italiani un Governo tecnico. Non le elezioni

CHE CI FA COTTARELLI IN GIRO PER LE TRASMISSIONI TV? BISOGNEREBBE CHIEDERSELO
Zina
#61 Zina 2019-06-04 14:49
#60 Dona2001
Ecco appunto. Non è che ci voglia la zingara...
Sertes
#62 Sertes 2019-06-04 14:50
Citazione Aironeblu:
Condivido. Gli italiani sono stati martellati per decenni dalla propaganda dei mass media complici dei rivali stranieri, fino a convincersi di essere "brutti, sporchi e cattivi" . Siamo uno dei pochissimi popoli che parla in continuazione male di se' stesso.

In coda alla lista di tanti primati negativi detenuti dal nostro paese, quest'anno abbiamo istituito una multa per chi salva la gente che sta annegando! Cosa dovremmo fare, stimarci??
NiHiLaNtH
#63 NiHiLaNtH 2019-06-04 14:56
Citazione:
degli stessi che dicono e scrivono che gli italiani hanno votato male perchè ignoranti!!
ah perchè adesso mi vuoi dire che uno che vota lega è sano di mente?

Citazione:
senza palle e senza ovaie
attento potrebero accusarti di transfobia

:-D
Zara80
#64 Zara80 2019-06-04 14:59
#30 Det.Conan
Citazione:
Il Governo del Cambiamento è finito il giorno delle elezioni europee.
Ora è solo questione di trovare una scusa da addebitare al m5s per dargli la colpa.
Ovviamente il media mainstream in coro aiuterà nell'opera.
La Lega ha proposto un emendamento per bloccare il Codice degli Appalti per due anni ben sapendo che il m5s mai lo approverebbe.
ORMAI E' FINITA RAGAZZI, LASCIATE PERDERE LE SPERANZE.
SI VOTERA' A SETTEMBRE O OTTOBRE.
Ma la cosa che più mi fa ridere è che al posto di Salvini premier ci ritroveremo Draghi.
Buona vita a tutti, l'unica speranza (questo governo attuale) per cambiare l'Italia è finita una settimana fa.
Se il M5S se la giocasse bene avrebbe buone probabilità di rompere le uova nel paniere al mostro destrosinistronzo che si appresta a depredare l'Italia.
Però credo che la scelta migliore sarebbe abbandonare camere e palazzi, e imporre il cambiamento da fuori.
Siamo un popolo di consumatori? Cambiamo le teste offrendo servizi super efficienti, comodi, piacevoli, rapidi, etc.
Il modo migliore per cambiare un popolo è con il consumismo(etico).

Dona2001
#65 Dona2001 2019-06-04 15:00
#63 NiHiLaNtH
ah perchè adesso mi vuoi dire che uno che vota lega è sano di mente?

ma che cazzo di rispetto hai per le opinioni altrui?????
ivi.72
#66 ivi.72 2019-06-04 15:17
Citazione:
In coda alla lista di tanti primati negativi detenuti dal nostro paese, quest'anno abbiamo istituito una multa per chi salva la gente che sta annegando! Cosa dovremmo fare, stimarci??
Tu in quale cooperativa della mafia dell'accoglienza lavori?


di la verità è una trollata
ivi.72
#67 ivi.72 2019-06-04 15:20
#64 Zara80


quello che dico da sempre


la vera rivoluzione si fa consumando e lavorando




ma dato il precedente politico fossi in te nn mi fiderei del m5s in veste imprenditoriale
Satirus
#68 Satirus 2019-06-04 15:30
#53 mike57

Fai il buono lo vedi il sangue che cola ai bordi delle labbra?

Citazione:
#51 madyari 2019-06-04 13:30 Citazione: Assolutamente non ci sarà nessuna crisi estiva, se Conte dovesse dimettersi (cosa che non credo), farebbero un rimpasto con la stessa coalizione. Più avanti, in autunno, potrebbero esserci nuove agitazioni ma ci sono serie possibilità che questo governo duri fino al crollo dell'Unione Europea. Potresti spiegare meglio questo tuo punto di vista? (non per polemizzare, ma per capire)
1) I parlamentari non hanno nessuna voglia di andare via (soprattutto i 5S).
2) Salvini sa benissimo che le Europee sono un'elezione particolare, gli italiani hanno votato contro l'Euro e questa Europa.
3) Conte è ambizioso (nessuno diventa professore universitario senza essere ambizioso) e sa che se dovesse lasciare oggi, non verrebbe visto come Cincinnato e richiamato alla prossima emergenza ma sparirebbe e resterebbe di lui una sbiadita immagine di uomo fantoccio.
4) Salvini ha ancora tanto da guadagnare, far esplodere la situazione sarebbe un inutile superlavoro.
5) La Lega ha pronto in un vassoio d'argento il bacino di voti residuale di Silviotto, deve solo attendere, qualche altro anno e Silvio non sarà più in grado neanche di azionare il pulsante del compressore volumetrico del fallo.
...
Aironeblu
#69 Aironeblu 2019-06-04 15:32
@Sertes
Citazione:
Citazione Aironeblu: Condivido. Gli italiani sono stati martellati per decenni dalla propaganda dei mass media complici dei rivali stranieri, fino a convincersi di essere "brutti, sporchi e cattivi" . Siamo uno dei pochissimi popoli che parla in continuazione male di se' stesso.
In coda alla lista di tanti primati negativi detenuti dal nostro paese, quest'anno abbiamo istituito una multa per chi salva la gente che sta annegando! Cosa dovremmo fare, stimarci??
Dopo qualche milionata di finti annegamenti finiti ad affollare i vari racket della criminalita', magari e' ora di togliere la testa dalle sabbie boldriniane.

E poi si', dovremmo autostimarci maggiormente invece di alimentare ottusamente il clima del disfattismo italico a favore dei paesi che ci vogliono sottomettere, piuttosto che aumentare la massa degli allocchi che affermano convinti "meno male che c'e' la Germania, altrimenti chissa' come saremmo ridotti adesso", o "noi siamo tutti corrotti e incapaci, meglio farci governare da qualche esperto straniero"...
Ricordiamo magari al proposito che l'Italia e' l'unica economia forte della zona UE ad essere cresciuta senza il comodo quanto ignobile sfruttamento coloniale? la GB si e' arricchita con un impero coloniale che comprendeva mezzo mondo fino alla seconda guerra, la Francia si e' arricchita sulle spalle di un'altra bella fetta di colonie anche nel dopoguerra (e lo fa tuttora, almeno un terzo della sua economia e' frutto diretto di tasse imposte alle colonie), e Germania, Olanda e altri paesi desicenti "virtuosi" non sono da meno. Noi no, pur avendo un territorio molto scarso di materie prime, e non avendo nessun apporto parassitario di natura coloniale (e non venirmi per favore a tirare fuori l'avventurella fallita del ventennio, parlo di colonie vere, che parlano la tua lingua, a cui vengono depredati miliardi e miliardi in sfruttamento di risorse e manodopera), siamo riusciti, da soli, a svilupparci fino a diventare la quinta (addirittura la quarta per un breve periodo) potenza economica mondiale. Tutto sulle nostre gambe, e non mi sembra proprio di poter dire che gli italiani siano in qualche modo inferiori ai francesi o ai tedeschi.
Se i francotedeschi che vogliono sempre darci la lezioncina sono superiori a noi in qualcosa, lo sono in qualita' di bari disonesti e corruttori, ambiti in cui sono contento di non eccellere.
Pertanto, basta di fare il loro gioco autodenigrandoci; quando succede qualcosa che non ti va giu', invece di ripetere la solita solfa "solo in Italia succedono queste cose", prova a dire: "queste cose non devono succedere in un paese come l'Italia", e l'effetto sara' piu' costruttivo. ;-)
madyari
#70 madyari 2019-06-04 15:38
Citazione:
1) I parlamentari non hanno nessuna voglia di andare via (soprattutto i 5S). 2) Salvini sa benissimo che le Europee sono un'elezione particolare, gli italiani hanno votato contro l'Euro e questa Europa. 3) Conte è ambizioso (nessuno diventa professore universitario senza essere ambizioso) e sa che se dovesse lasciare oggi, non verrebbe visto come Cincinnato e richiamato alla prossima emergenza ma sparirebbe e resterebbe di lui una sbiadita immagine di uomo fantoccio. 4) Salvini ha ancora tanto da guadagnare, far esplodere la situazione sarebbe un inutile superlavoro. 5) La Lega ha pronto in un vassoio d'argento il bacino di voti residuale di Silviotto, deve solo attendere, qualche altro anno e Silvio non sarà più in grado neanche di azionare il pulsante del compressore volumetrico del fallo. ...
Seil tuo naso funziona Satirus, ne vedremo delle belle. Ad ogni modo mi par di capire che prevedi un esplosione EU a breve. Cioè nel giro di una manciata di anni. Quello lo prevedo anch'io, ma per motivi diversi. (io credo che l'europa è gia destinata ad esplodere, ma lo decideranno Francia e Germania il "quando", dopo aver comprato tutto ed aver lasciato un "distacco" competitivo (industriale, finanziario etc..)incolmabile, verso le dirette concorrenti.
Leggasi, a quel punto ritornare alle valute nazionali non farà più l'effetto desiderato perche "quei due" saranno già lontani all'orizzonte...

Come la vedete?
Sertes
#71 Sertes 2019-06-04 15:42
Citazione Arioneblu:
Dopo qualche milionata di finti annegamenti finiti ad affollare i vari racket della criminalita', magari e' ora di togliere la testa dalle sabbie boldriniane.

Per me 1 annegamento è già troppo, e una multa per chi salva gente in mare è una VERGOGNA NAZIONALE. E ti dirò di più, sono certo di aver maturato questa convinzione autonomamente in quanto persona pensante ed etica, e non a casua dell'avere "la testa nelle sabbie boldriniane".
Citazione:
Ricordiamo magari al proposito che l'Italia e' l'unica economiaforte della zona UE ad essere cresciuta senza il comodo sfruttamento coloniale?
Capisco che non sia questo il luogo per discuterne nel dettaglio ma ti ricordo che noi siamo complici degli Stati Uniti d'America in ogni loro atto coloniale, ad esempio l'occupazione militare dell'Afghanistan da 18 anni, basati sulla più grande delle menzogne trattate qui, e che casualmente porta la NATO e noi con loro a controllare militarmente la nazione che produce il 95% dell'eroina MONDIALE.
I numeri dicono che il traffico di droga sia l'attività commerciale più proficua al mondo, quindi ci andrei cauto ad auto-assolvere la nostra nazione infame. Poi ci sono le petrolifere italiane in africa, e tanti altri brutti esempi, ma giustamente non siamo nel luogo adatto per dilungarci.
Ma fidati che in mezzo a chi critica l'Italia a causa di pregiudizi, c'è anche chi la critica con giudizi motivati.
Satirus
#72 Satirus 2019-06-04 15:43
Beh! Airone, non glissare troppo su Libia e giochino monetario, la liretta debole verso le altre valute, comprava dal terzo mondo stampando come zio Sam.
Si, Germania e Francia hanno territori stupendi pianeggianti ricchi d'acqua, spostamenti facili come da pianura padana, ferro e carbone.
L'Italietta è piccola, sovraffollata, montagnosa, terremotata, un buon terzo di italiani ha doti straordinarie vista la zavorra degli altri due terzi.
Aironeblu
#73 Aironeblu 2019-06-04 15:50
Citazione:
Avremo quindi una crisi di governo, lo scioglimento delle camere a metà luglio, le elezioni a settembre
Citazione:
ORMAI E' FINITA RAGAZZI, LASCIATE PERDERE LE SPERANZE. SI VOTERA' A SETTEMBRE O OTTOBRE
Citazione:
il 5 Stelle tiri fuori l'orgoglio delle proprie posizioni (di un tempo), e dia a Salvino la responsabilità della caduta del Governo..del resto se ne occuperanno Drinker e soci..
Citazione:
Dopo Conte rifileranno agli italiani un Governo tecnico. Non le elezioni
E invece, come volevasi dimostrare, il governo andra' avanti:
Telefonata Salvini-Di Maio, buon clima
ansa.it/.../...
Satirus
#74 Satirus 2019-06-04 15:53
#70 madyari

L'esplosione dell'Europa. Gli USA hanno capito, da tempo, che un'Europa anche un pelo unita je fa 'e scarpe. I movimenti di migranti (faccio il polcor apposta) sono stati creati appositamente dall'impero spaventato dalla compattezza sociale europea (uso eufemismi). La Brexit è un accordo d'elites. La destabilizzazione dell'Italia è un mix di lavoro d'elites anglosassoni e di magna magna merovingio. Come andrà a finire tale battaglia non è facile prevederlo. Propendo per una vittoria imperiale indi usciremo dall'euro.
amantido17
#75 amantido17 2019-06-04 16:05
Aldilà delle considerazioni di se e cosa è piaciuto e/o non è piaciuto, penso che le possibilità siano 2:
1) Conte, che non è un politico, ha fatto un appello pubblico in quanto dopo ripetuti discorsi privati ha constatato di non riuscire ad ottenere niente, o quasi.
2) Conte, intelligiente avvocato, ha "letto" la situazione reale e dopo un anno di governo ha deciso di entrare nel terzo partito di governo, quello di Mattarella.

Nel primo caso, per fare un esempio, mi ricorda il Valentino Rossi del 2015 che nella conferenza stampa prima del gp in Malesia (dopo lo schifo dell'Australia) "diffidava" Marquez pubblicamente, dopo che in privato gli aveva riso in faccia. (Sappiamo che il bimbo minchia se ne fregò e Rossi sbagliò perdendo le staffe.)

Nel secondo caso ... beh, è un modo comodo per preparare la sua uscita di scena a favore di supermario. E scordiamoci le elezioni, perché lo spread si impennerà, la borsa affonderà, passeranno le settimane ed occorrerà "fare presto", forse ci sarà un breve Cottarelli sostenuto da pd, grillini di Fico e cespugli vari ... ma arriverà Draghi. Lacrime, sangue e svendita dell'argenteria.


Personalmente spero che quando Conte parla di:
- vincoli UE, cioé “le regole europee rimangono in vigore finché non riusciremo a cambiarle” (= MAI con questa UE);
- manovra che dovrà mantenere un “equilibrio dei conti” e "complessa, basata su un’incisiva spending review e su tax expenditure (trasferimento di risorse pubbliche attraverso la riduzione di obblighi fiscali. Sono riduzioni del debito d'imposta: deduzioni, detrazioni, esenzioni, le quali, riducendo il gettito, producono sul bilancio pubblico un effetto analogo ad aumenti di spesa.)";
- “Chi conosce i mercati sa che per preservare la fiducia occorrono parole univoche e chiare da parte degli esponenti del governo e dei parlamentari di maggioranza. ... Saremo chiamati a scelte delicate ma che richiedono forte condivisione” nel governo, nel rispetto “dell’equilibrio dei conti. Rimaniamo esposti alla fiducia degli investitori per il nostro debito”.
....stia lanciando un monito del tipo: ""và fatto, insieme. L'alternativa è Draghi."" E' stato chiamato a fare il mediatore, ruolo che può svolgere solo se messo nelle condizioni dai capi politici di M5S e Lega.
Aironeblu
#76 Aironeblu 2019-06-04 16:06
@Sertes
Citazione:
Per me 1 annegamento è già troppo
Anche per me, e anche per Salvini a quanto pare, dal momento che dopo la politica di blocco sugli sbarchi i morti in mare sono diminuiti in maniera proporzionale alla diminuzione degli sbarchi: si tratta di centinaia di persone, non di una, guardiamo i numeri e non i preconcetti.
Citazione:
ti ricordo che noi siamo complici degli Stati Uniti d'America in ogni loro atto coloniale
Assolutamente no: al limite siamo noi stessi una colonia USA che deve obbedire al padrone, non di certo complici che si spartiscono il bottino con loro: o credi che i proventi dell'eroina prodotta in Afghanistan finiscano nelle casse del tesoro italiano?

Comunque, ne parliamo con calma appena capita un topic piu' in tema, altrimenti usciamo dalla discussione principale
Aironeblu
#77 Aironeblu 2019-06-04 16:10
@Satirus
Citazione:
L'esplosione dell'Europa. Gli USA hanno capito, da tempo, che un'Europa anche un pelo unita je fa 'e scarpe. I movimenti di migranti (faccio il polcor apposta) sono stati creati appositamente dall'impero spaventato dalla compattezza sociale europea (uso eufemismi). La Brexit è un accordo d'elite. La destabilizzazione dell'Italia è un mix di lavoro d'elites anglosassoni e di mangna mangna merovingio. Come andrà a finire tale battaglia non è facile prevederlo. Propendo per una vittoria imperiale indi usciremo dall'euro.
Sottoscrivo, credo sia la chiave di lettura piu' valida e coerente per interpretare la guerra sotterranea che sta travolgendo il nostro paese e il suo continente
Aironeblu
#78 Aironeblu 2019-06-04 16:15
@Satirus
Citazione:
Beh! Airone, non glissare troppo su Libia e giochino monetario, la liretta debole verso le altre valute, comprava dal terzo mondo stampando come zio Sam.

C'e' una certa differenza tra stipulare accordi commerciali bilaterali come quelli fatti a suo tempo da Mattei e gestire la propria economia giocando sulla svalutazione monetaria (come ogni stato sovrano), e depredare intere popolazioni delle loro risorse umane e materiali con la violenza, avendo cura di mantenerle in perenne stato di sottosviluppo per poter continuarea sfruttarle in maniera indisturbata.
mg
#79 mg 2019-06-04 16:25
#71 Sertes
Citazione:
Per me 1 annegamento è già troppo, e una multa per chi salva gente in mare è una VERGOGNA NAZIONALE
Mi sa che siamo tutti d'accordo, forse non siamo d'accordo però sulle responsabilità: i responsabili sono i trafficanti di esseri umani (inclusi quelli che poi sono lautamente e legalmente ricompensati per gestire l'ultima parte del traffico qui in Italia e le c.d. ong che alimentano la tratta), i guerrafondai che hanno distrutto la Giamahiria e alimentano i conflitti, i disinformatori di professione, poi se vogliamo i governi e le persone che permettono tutto questo.

Spero che non siamo ancora a credere che i flussi migranti siano costituiti da rifugiati (se non per una minima parte) o gente che muore di fame: quelli continuano a morire di fame o di stenti mentre il "mondo occidentale" si preoccupa solo che siano vaccinati.
Satirus
#80 Satirus 2019-06-04 16:34
#78 Aironeblu

Con gli accordi di Bretton Woods il mondo viene diviso in: noi siamo noi e voi non siete 'n cazzo.

La Libia ci è stata assegnata dall'impero come pollaio, indispensabile alla nostra sopravvivenza, per non finire nell'orbita URSS.

Mattei pur muovendosi nell'area stabilita dall'impero ufficiale era inviso ai privati.
Primus eccetera
#81 Primus eccetera 2019-06-04 16:35
Citazione:
Spero che non siamo ancora a credere che i flussi migranti siano costituiti da rifugiati (se non per una minima parte) o gente che muore di fame
Speri male. I pregiudizi non muoiono così facilmente.
ivi.72
#82 ivi.72 2019-06-04 17:22
Citazione:
Per me 1 annegamento è già troppo, e una multa per chi salva gente in mare è una VERGOGNA NAZIONALE. E ti dirò di più, sono certo di aver maturato questa convinzione autonomamente in quanto persona pensante ed etica, e non a casua dell'avere "la testa nelle sabbie boldriniane".
quindi ci sei di tuo
non è colpa di cattive frequentazioni o cattive letture


rimane evidente la tua "involontaria" vicinanza agl'interessi della mafia dell'accoglienza


a proposito te lo richiedo: tu in quale coop della mafia dell'accoglienza lavori, o forse debbo scrivere lavoravi?


per quanto riguarda l'asservimento italiano ai voleri della plutocrazia che ha vinto la 2 g.m. devi chiedere conto a chi firmò a cassabile la resa INCONDIZIONATA

io nel mio piccolo discrimino, rifiutandomi di sedere a tavola con lui, un parente acquisito che lavora nell'esercito ed ha partecipato alle guerre NATO...se tt facessero come me sarebbero pochissimi i soldati disposti a partire per le guerre NATO, praticamente solo i parolisi
redazione
#83 redazione 2019-06-04 17:27
Il vento sta cambiando, signori:

facebook.com/.../...
Sertes
#84 Sertes 2019-06-04 17:33
Citazione Aironeblu:
Anche per me, e anche per Salvini a quanto pare, dal momento che dopo la politica di blocco sugli sbarchi i morti in mare sono diminuiti in maniera proporzionale alla diminuzione degli sbarchi: si tratta di centinaia di persone, non di una, guardiamo i numeri e non i preconcetti.

No, l'etica non guarda ai numeri facendo un bilancio numerico, non è che se sei un chirurgo che salva la vita a 10 persone poi lo stato ti consente di assassinare 1 persona che a te sta sul cazzo. L'etica dice: fermi tutti, mettiamoci qui e troviamo il modo per risolvere il problema, a zero morti.
Massimo lo aveva anche suggerito in un articolo: questi bei sovranisti partono e vanno in Europa e costringono l'Europa ad affrontare il problema, mettendo in campo la piena forza del governo neoeletto. Invece hanno scelto la strada facile di essere forti con i deboli e deboli con i forti, scelta che infatti ha avuto danni collaterali. Ecco perchè é ampiamente motivato vergognarsi del "Governo del cambiamento"

Poi chiaramente nel 2015 c'era un governo che decise e partecipò al bombardamento della Libia, ed è infinitamente peggio.
ivi.72
#85 ivi.72 2019-06-04 17:34
#79 mg

Citazione:
Mi sa che siamo tutti d'accordo, forse non siamo d'accordo però sulle responsabilità: i responsabili sono i trafficanti di esseri umani (inclusi quelli che poi sono lautamente e legalmente ricompensati per gestire l'ultima parte del traffico qui in Italia e le c.d. ong che alimentano la tratta), i guerrafondai che hanno distrutto la Giamahiria e alimentano i conflitti, i disinformatori di professione, poi se vogliamo i governi e le persone che permettono tutto questo.
anche i finti profughi, quindi delinquenti veri, sono colpevoli quanto i trafficanti e i servi di soros delle ONG


I guerrafondai hanno la colpa di armare le fazioni di africani impegnate in guerre tribali tra di loro da sempre.

Senza armi occidentali gli africani si ammazzerebbero lo stesso, con bastoni-macete et simili.
O tu forse pensi che gli africani sono pacifici?

Pensi che sia colpa ns se loro non vogliono usare in maniera appropriata gl'immensi guadagni che già ora raccolgono vendendo le loro materie prime?
Sertes
#86 Sertes 2019-06-04 17:34
Citazione ivi.72:
quindi ci sei di tuo
non è colpa di cattive frequentazioni o cattive letture

rimane evidente la tua "involontaria" vicinanza agl'interessi della mafia dell'accoglienza

a proposito te lo richiedo: tu in quale coop della mafia dell'accoglienza lavori, o forse debbo scrivere lavoravi?

redazione
#87 redazione 2019-06-04 17:37
SERTES: Citazione:
quest'anno abbiamo istituito una multa per chi salva la gente che sta annegando!
Di cosa parli esattamente? Metti un link perfavore, questa mi era sfuggita.
mg
#88 mg 2019-06-04 17:48
#81 Primus eccetera

Chi muore di fame non ha 2 o 3 mila dolla da regalare ai trafficanti: fact.


#85 ivi.72
Citazione:
O tu forse pensi che gli africani sono pacifici?
Io non penso niente: mi basta sapere cosa era la Libia prima di essere "liberata" e cosa è diventata dopo.
redazione
#89 redazione 2019-06-04 17:49
IVI72: Evita i commenti ad personam, perfavore.
Sertes
#90 Sertes 2019-06-04 18:04
Citazione sertes:
quest'anno abbiamo istituito una multa per chi salva la gente che sta annegando!
Citazione redazione:
Di cosa parli esattamente? Metti un link perfavore, questa mi era sfuggita.

Da Repubblica 10 maggio:
Citazione:
Ecco il decreto sicurezza-bis: multe per ogni migrante trasportato e per chi non rispetta le norme Sar

...Il provvedimento consta di dodici articoli, la maggior parte dei quali dedicato ancora al contrasto dell'immigrazione clandestina. Con norme clamorose destinate a spaccare il consiglio dei ministri.
La prima prevede sanzioni a chi "nello svolgimento di operazioni di soccorso in acque internazionali, non rispetta gli obblighi previste dalle Convenzioni internazionali", dunque i comportamenti che Salvini attribuisce alle navi umanitarie. Le sanzioni previste sono di due tipi: da 3.500 a 5.500 euro per ogni straniero trasportato e, nei casi reiterati, se la nave è battente bandiera italiana la sospensione o la revoca della licenza da 1 a 12 mesi…
repubblica.it/.../...

Folllow up 21 maggio:
Citazione:
Governo News: dal decreto sicurezza eliminate multe per chi soccorre migranti

Nel testo originario, che non aveva avuto il via libera del Consiglio dei ministri del 20 maggio, erano previste multe per le navi di soccorso che ospitavano a bordo migranti recuperati in mare.
Le multe variavano dai 3.500 ai 5mila euro “per ogni straniero trasportato”. Salvini aveva rincarato la dose, arrivando a prevedere sanzioni da 10mila a 50mila euro e confisca della nave per chi reitera il reato e trasporta più di 100 migranti.
Nell’ultima bozza, la multa diventa “in caso di violazione del divieto di ingresso, transito o sosta in acque territoriali italiane”. L’importo della multa, sempre dai 10mila ai 50mila euro, è adesso limitato a chi viola il divieto di ingresso nelle acque italiane e non più al trasporto dei migranti.
Le multe legate alla presenza a bordo di immigrati soccorsi in mare erano state giudicate incostituzionali dal Quirinale.
tpi.it/.../...
AlexFocus
#91 AlexFocus 2019-06-04 18:05
Caro Massimo e care/i Luogocomunaute/i, devo rilevare che i meccanismi con cui funziona la politica (e la propaganda) prendono ANCORA prigionieri anche quasi tutti voi.
Come accade spesso, la maggior parte delle persone si fa infinocchiare daI bei vestiti, dai discorsetti mielati, da sorrisini anche di plastica, da un'apparente autorevolezza.
Ma la triste, cruda, terrificante realtà è che NESSUNO parla del problema dei problemi, cioè il SIGNORAGGIO BANCARIO: se non torniamo PADRONI della nostra MONETA, NON potremo fare NULLA per salvarci dal DEBITO PUBBLICO CRESCENTE, IMPAGABILE, INFINITO.
Qualunque partito, movimento, individuo, organizzazione sociale che NON abbia questo tra i primi punti del suo programma ci sta PRENDENDO in GIRO...
ivi.72
#92 ivi.72 2019-06-04 18:10
Citazione:
Io non penso niente: mi basta sapere cosa era la Libia prima di essere "liberata" e cosa è diventata dopo
la libia stava insieme perchè Gheddafi CON LA FORZA aveva sedato le guerre tribali, ovviamente riprese appena dopo l'omicidio del valoroso Gheddafi



La kyenge nel suo primo discorso da ministro ringrazio la NATO per aver "liberato" la Libia da Gheddafi che bloccava i "migranti".

adesso tira pure le tue conclusioni, tenendo conto che l'ENI nn ha perso nulla in Libia in termini di controllo dei pozzi, su chi e perchè ha voluto il caos libico
amantido17
#93 amantido17 2019-06-04 18:10
Citazione:
#88 MG
Io non penso niente: mi basta sapere cosa era la Libia prima di essere "liberata" e cosa è diventata dopo.
OT
Vale anche per altri paesi della c.d. primavera araba del 2011. Di sicuro per la Tunisia, in quanto conosco bene un tunisino che me l'ha detto più volte. Come per la Libia mi ha parlato di com'era prima di essere "liberata" dallo storico dittatore e cosa è diventata dopo, e com'è oggi. Lui stesso non si sentiva al sicuro con la sua famiglia, nel paese dove è nato e cresciuto.
mg
#94 mg 2019-06-04 18:15
#92 ivi.72

Si stava bene o male? Dopo l'intervento umanitario stanno meglio?

Già mi basta come esempio del fatto che spesso l'aiuto più grosso che potremmo fare all'africa è non aiutarli (chiaramente relativo al genere di aiuti che "l'occidente" è solito elargire).
redazione
#95 redazione 2019-06-04 18:21
SERTES: Quindi alla fine NON abbiamo istituito queste multe, giusto? Era solo una proposta, se ho capito bene.
horselover
#96 horselover 2019-06-04 18:31
l'italia meridionale (la magna grecia) prima di garibaldi era al terzo posto al mondo su vari parametri importanti all'epoca e ha fatto da colonia all'italia, creazione a tavolino degli anglosassoni che (salvo una breve e distruttiva parentesi) ne hanno sempre avuto il pieno controllo
Nomit
#97 Nomit 2019-06-04 18:46
#83 redazione - Citazione:
Il vento sta cambiando, signori:

facebook.com/.../...
devo assolutamente trovare quel servizio
Sertes
#98 Sertes 2019-06-04 18:49
Citazione redazione:
SERTES: Quindi alla fine NON abbiamo istituito queste multe, giusto? Era solo una proposta, se ho capito bene.

Sì, vero, istituito ha al suo interno anche il concetto di varare effettivamente, il termine più giusto é proposta istituzionale, perché erano già nero su bianco nel decreto Sicurezza Bis, e Salvini avrebbe anche rincarato la dose, ma ai fatti vista l'insoddisfazione fatta trapelare dal Quirinale e raccolta al balzo da Conte, alla fine quelle norme non sono state varate assieme al resto del decreto Sicurezza Bis.
Primus eccetera
#99 Primus eccetera 2019-06-04 18:51
#88 mg
Citazione:
Chi muore di fame non ha 2 o 3 mila dolla da regalare ai trafficanti: fact.
Ma infatti.
Però il pregiudizio che sono poveretti che stanno annegando per colpa mia tua nostra di Conte di tutti (tranne della mafia che gli organizza il viaggio, ivi incluse le Onlus che speculano sui salvataggi) non muore così facilmente.
Intendevo solo questo.

E sì che non è dall'altroieri, o da due anni fa che s'è creata questa mafia. E dunque vedi. Non bastano 20 anni di scemenze pseudobuoniste (vi ricordate Martelli?) per far aprire gli occhi alla gente.
horselover
#100 horselover 2019-06-04 19:03
è come il traffico di droga, la richiesta c'è quindi anche l'offerta arriva. il fatto che sia illegale serve a tenere alti i prezzi
Al2012
#101 Al2012 2019-06-04 19:08
Anche se OT segnalo questo breve intervista a Pino Cabras ...


PERCHÉ IL PD NON VUOLE I MINIBOT: ANDAVANO CONTRO 10 ANNI DI AUSTERITY – Pino Cabras
byoblu.com/.../...

@Massimo ed altri 8-)


Oltre alle problematiche economiche, alla fine del video, al minuto 7:39, lancia l’idea di una TV libera ed indipendente, proposta fatta principalmente ai parlamentari 5 stelle, che potrebbero utilizzare i tagli che fanno ai loro stipendi per finanziarla.

Pensiero che probabilmente, abbiamo avuto anche qui.
Potrebbe essere una televisione con programmi alternativi, con spazi dedicati a tutto quello che viene sistematicamente oscurata dalla TV nazionale.

I contenuti certo non mancano, come non mancano le personalità di rilievo che possono sostenete il confronto.

Sono certo che anche gli spazi pubblicitari sarebbero sicuramente ambiti, perché rilasciati solo ditte di provate serietà ….

Noi tutti sappiamo quanto peso sulla opinione pubblica e sulla consapevolezza, potrebbe avere una informazione televisiva libera dagli schemi ….

Quindi questo sarebbe veramente l’inizio di un vero cambiamento!
ivi.72
#102 ivi.72 2019-06-04 19:23
#94 mg

Citazione:
Si stava bene o male? Dopo l'intervento umanitario stanno meglio? Già mi basta come esempio del fatto che spesso l'aiuto più grosso che potremmo fare all'africa è non aiutarli (chiaramente relativo al genere di aiuti che "l'occidente" è solito elargire).
Stavano bene.

Hai perfettamente ragione: noi agli africani non dobbiamo dare nulla. Ma neanche in vendita-baratto. Solo cosi inizieranno a farsi la qualunque da soli.
mg
#103 mg 2019-06-04 19:34
@ ivi.72

Sicuramente non ti avevo capito, comunque la storia è lunga: 400 anni di schiavismo e quando le catene fisiche sono andate fuori moda si è passati alla schiavitù del debito e, non di meno, la schiavitù psicologica, mentale: la dipendenza paralitica dall'esterno.

Ironico, se vogliamo, che lo stesso trattamento tocchi ora il vecchio continente. :roll:
horselover
#104 horselover 2019-06-04 19:42
anche noi meridionali vorremmo essere lasciati in pace
mg
#105 mg 2019-06-04 19:47
#104 horselover

Forse è troppo tardi, e sicuramente te ne farai poco, ma c'hai anche ragione. ;-)
Aironeblu
#106 Aironeblu 2019-06-04 20:25
@AlexFocus #91
Citazione:
NESSUNO parla del problema dei problemi, cioè il SIGNORAGGIO BANCARIO
Ci sono alcune cose che e' vietato nominare, pena la tua eliminazione fisica. In ogni caso, i minibot sono stati pensati proprio per uscire dalla trappola del signoraggio bancario a moneta straniera in cui ci troviamo
Aironeblu
#107 Aironeblu 2019-06-04 20:28
A proposito di multe a chi salva gente in mare:
Citazione:
sanzioni a chi "nello svolgimento di operazioni di soccorso in acque internazionali, non rispetta gli obblighi previste dalle Convenzioni internazionali"
(cfr Repubblica)
non significa multe a chi salva gente in mare, ma multe a chi non rispetta obblighi e convenzioni internazionali. Non imboldriniamoci ostinatamente per favore, anche se fa tanto Fico...
mike57
#108 mike57 2019-06-04 20:30
Citazione:
Fai il buono lo vedi il sangue che cola ai bordi delle labbra?
Visto. Devono essere le randellate nei denti che prendi quotidianamente. :pint:
Signore di Gibelletto
#109 Signore di Gibelletto 2019-06-04 20:38
#88 mg
Per essere precisi: 2.000/3.000 euro servono se i cosiddetti "profughi" arrivano dall'Nord Africa, dai paesi della fascia costiera (Egitto, Tunisia,etc.). Quelli che arrivano dal Centro Africa e dal Sud Africa pagano 4.000/5.000 o più, per il tragitto e l'imbarco. Le consiglio, se ha voglia di approfondire il tema delle cosiddette "migrazioni" dall'Africa, il bel libro "Migranti?" dell'africanista Anna Bono.

Ciò detto, una riflessione: disporre 5.000 euro in Africa,più o meno equivale a disporne di 50.000 in banca qua. Ed evidentemente non credo nessuno di noi considererebbe povero un italiano che disponga di un capitale di 50.000 euro depositati in banca.
Si aggiunga la solitamente perfetta forma fisica dei cosiddetti "migranti", che non mostrano alcun segno medico di malnutrizione (ipotrofia muscolare in primis), e ciascuno,se non è del tutto "imbesuito" dalla propaganda del partito dei dementi e dai media mainstream, ne tragga le conclusioni...
Zina
#110 Zina 2019-06-04 21:00
ilcorrosivo.blogspot.com/.../...

Secondo me le cose stanno esattamente così. Sintetico ma veritiero
Aironeblu
#111 Aironeblu 2019-06-04 21:01
Per chi fino a poche ore fa scommetteva sulla caduta del governo, tranquilli, ci sara' da aspettare altri 4 anni:

Nel colloquio di oggi con Mattarella il vicepremier Luigi Di Maio avrebbe fatto il punto della situazione di governo spiegando al Capo dello Stato che c'è la volontà da parte dei 5 stelle di andare avanti nell'esperienza di governo. (ansa.it/.../...)

Salvini: la telefonata con Di Maio, "è andata bene. Ma noi ci sentiamo spesso, ma non sempre ve lo raccontiamo. Ogni tanto abbiamo idee diverse ma c'è un contratto da onorare, la mia parola vale". (ansa.it/.../...)

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte valuta "positivamente il fatto che dopo la sua conferenza stampa di ieri i leader delle due forze di maggioranza siano tornati a parlarsi: il ritorno al dialogo è una buona premessa - proprio come auspicato ieri nel discorso del premier - per procedere nella giusta direzione" (ansa.it/.../...)

Resistenza a oltranza fino al disfacimento UE! :pint:
ivi.72
#112 ivi.72 2019-06-04 21:08
#103 mg

Citazione:
Ironico, se vogliamo, che lo stesso trattamento tocchi ora il vecchio continente
Nulla è perduto.
I globalisti nn hanno ancora vinto.
Nel mio palazzo hanno perso, di brutto.


il vero problema sono i giovani e i giovanissimi nati negli ultimi 3-4 lustri perchè fra trent’anni, i bambini cresciuti nell’indottrinamento del gender, dell’immigrazione doverosa e incontrollata, dell’eutanasia a ogni evenienza, saranno diventati adulti e governeranno convintamente una società che il Terzo Reich in confronto era la favola del Mulino Bianco.

E vedrai che ETICA sfoggeranno se non li svegliamo fuori con le buone o con le cattive.
notomb
#113 notomb 2019-06-04 21:25
edo
#114 edo 2019-06-04 21:38
Secondo me il governo entra in crisi irreversibile tra meno di un mese ed a fine settembre se ne formera' uno nuovo.
Decalagon
#115 Decalagon 2019-06-04 21:57
Le parole dei burattini non contano niente.

Le decisioni vengono comunque prese altrove, senza che noi possiamo metterci becco.
captcha
#116 captcha 2019-06-04 23:03
Citazione:
Sertes

No, l'etica non guarda ai numeri...
Vero. Per quello è necessaria l'intelligenza.
mg
#117 mg 2019-06-04 23:41
#112 ivi.72

E' tardi, ma non è mai troppo tardi. ;-)

Nel mio palazzo manco sono venuti a giocare, figurati se hanno possibilità di vincita.

Comunque, qualche speranza la vedo: quest'anno da me sono ritornate le lucciole (non in senso figurato).
mg
#118 mg 2019-06-05 00:05
#109 Signore di Gibelletto

Gentilissimo ed Egregio Signore di Gibelletto,

Pur trovando talvolta anche divertente tempestare le mie missive di grazie non richieste e non dovute, tipicamente per velare, pur senza presunzione di riuscita, il tono di palese scherno e sfida che trasuda dagli scritti - e volendo al contempo rassicurarLa che questa non rientra nei casi appena citati, Le chiedo gentilmente se ci possiamo dare del Tu: siamo in un forum, minchia.

(sia chiaro che è senza alcuna offesa ed è solo per sdrammatizzare)

C'è materiale di Anna Bono online, l'ho già visto: c'è molto di più nel libro?
(non per essere rompicazzo ma ho talmente tanta roba da leggere che devo selezionare e se non ero interessato non te lo chiedevo ;-) )
qilicado
#119 qilicado 2019-06-05 11:34
Citazione:
Voi cosa ne pensate?
Conte occupa una posizione che gli consente di avere maggiore potere personale rispetto a Salvini e Di Maio. Ha un maggior carisma, ha una maggiore grazia, che gli deriva dalla libertà e non dai voti presi.
Conte è più libero di Di Maio e Salvini perché non deve scendere a tanti compromesi, e chi lo ascolta può rimanere attratto dal disinteresse che dimostra di avere nei confronti della sua stessa carriera politica.
penta
#120 penta 2019-06-05 16:25
Non avendo una madre sul cui petto piangere ha convocato una conferenza stampa per farlo.
fefochip
#121 fefochip 2019-06-05 17:54
scontent.fcia2-1.fna.fbcdn.net/.../...


aaah giusè ...parti tranquillo
maurixio
#122 maurixio 2019-06-05 22:29
Citazione:
Ciò detto, una riflessione: disporre 5.000 euro in Africa,più o meno equivale a disporne di 50.000 in banca qua. Ed evidentemente non credo nessuno di noi considererebbe povero un italiano che disponga di un capitale di 50.000 euro depositati in banca. Si aggiunga la solitamente perfetta forma fisica dei cosiddetti "migranti", che non mostrano alcun segno medico di malnutrizione (ipotrofia muscolare in primis), e ciascuno,se non è del tutto "imbesuito" dalla propaganda del partito dei dementi e dai media mainstream, ne tragga le conclusioni...
Mi perdoni. Approfitto per meglio capire.
E' vero (come disse anche piero Angela) che l'occidente consuma i 9/10 delle risorse planetarie?
No, dico! Se è vero! Magari è anche in questa frazione che si puo trovare una risposta a qualche domanda.
Signore di Gibelletto
#123 Signore di Gibelletto 2019-06-06 01:09
#122 maurixio

Mi scusi, ma dov'è che nel mio intervento lei ha letto che appoggio ciecamente le azioni "occidentali"? La guerra di Libia, per quanto mi riguarda, è stata un abominio, la guerra di Siria dove "l'Occidente" (compresi noi "buonissimi" italiani, e americani, inglesi, francesi) ha appoggiato i cosiddetti "ribelli moderati", cioè dei fanatici spietati che massacravano i militari siriani prigionieri, i civili siriani sgraditi, fanatici spietati responsabili anche del genocidio degli yazidi, di cui schiavizzavano e violentavano le donne, che distruggevano siti archeologici patrimonio dell'umanità,è stato un abominio pure peggiore, e nemmeno voglio citare le violenze che ancora subiscono i palestinesi, o l'appoggio dato da alcuni governi europei a sanguinari dittatori africani, del tipo di Idi Amin Dada, o l'assassinio di Sankara, quasi sicuramente ordinato dai "buonissimi e umanitari" francesi,etc.,etc.
Quel che ho provato a evidenziare nel mio intervento è semplicemente che bisogna smetterla di abboccare come pesci alla propaganda (mondialista ? Veda lei..) e bisogna soffermarsi sui dati oggettivi. Se una persona in Africa dispone, in contanti, di 5.000/6.000 euro, non è un povero, e non è nemmeno un profugo se il suo paese non è in stato di guerra. I motivi per cui se ne viene qua saranno altri: non la povertà, non la guerra.
Personalmente trovo che Konarè su molte cose abbia sacrosanta ragione, ma sui nostri Media mainstream è, naturalmente, del tutto ignorato.
Chissa perché..che strano...
ivi.72
#124 ivi.72 2019-06-06 12:26
#122 maurixio

Citazione:
Mi perdoni. Approfitto per meglio capire. E' vero (come disse anche piero Angela) che l'occidente consuma i 9/10 delle risorse planetarie? No, dico! Se è vero! Magari è anche in questa frazione che si puo trovare una risposta a qualche domanda.
Se lo dice angela vuol dire che è falso.

In africa manca tutto quindi non manca il lavoro, per chi ha voglia di lavorare ovviamente.
Con 5.000€ in africa puoi avviare un attività e diventare milionario in pochi anni, sempre e solo avendo voglia di lavorare.

magari è la voglia di lavorare che manca a gran parte degli africani.....anzi togli il magari e inizia a guardare i "migranti africani" per ciò che sono: ladri di welfare + delinquenti organizzati

e finitela col mantra "è colpa dell'occidente sfruttatore"
è una cazzata
Satirus
#125 Satirus 2019-06-06 12:56
Quei 22 Presidenti africani ammazzati negli ultimi 50 anni dai servizi segreti francesi: una storia che nessuno racconta più.

IVI quindi anche in sud america la gente non ha voglia di lavorare ?
Il periodo d'oro dell'Argentina è tramontato per improvvisa voglia di relax?
NiHiLaNtH
#126 NiHiLaNtH 2019-06-06 13:44
Citazione:
Con 5.000€ in africa puoi avviare un attività e diventare milionario in pochi anni
ceto devi però passare prima qui

ivi.72
#127 ivi.72 2019-06-06 13:54
#125 Satirus

22 presidenti africani ammazzati da africani per conto di altri (e nn sono solo i francesi a far porcate) casomai.

OT: moro è stato ucciso da chi? da italiani.....puoi citare tt i mandanti del mondo ma sempre da italiani è stato ucciso.

Guarda la realtà: gli africani in primis si ammazzano tra di loro.
Gli occidentali in africa nn hanno mai dovuto applicare il dividi et impera perchè gli africani rappresentano la R A Z Z A più razzista del globo e le sottorazze+etnie negroidi sono in lotta tra loro da sempre.
O fingi di nn saperlo?

In sud america sono forse fermi alla protostoria come gli africani?

Il periodo d'oro dell'argentina è finito nell'immediato dopo guerra e sinceramente nn capisco cosa la citi a fare.

In argentina hanno forse smesso di costruire strade, acquedotti, scuole?
In africa gli africani non hanno mai fatto strade, acquedotti, scuole...MAI...la vedi la differenza o debbo farti un disegnino?


Gli africani avevano forse splendenti città fornite di tt i servizi prima dell'arrivo dei cattivi occidentali?
Oppure vivevano nelle stesse capanne di sterco e paglia in cui vivono tutt'ora?
ivi.72
#128 ivi.72 2019-06-06 14:08
Citazione:
ceto devi però passare prima qui
da quelli si passa per arricchirsi senza faticare e senza rischiare

l'africa è da costruire per intero e se gli africani nn fossero razzisti io sarei il primo ad andare in africa a fare impresa

ho conosciuto diverse persone diventate milionarie in un lustro in africa

uno di loro ha iniziato per sbaglio, nel senso letterale del termine, perchè si trovo per le mani una tagliacuci (la mise in vendita e scopri che nessuno le vendeva in africa)
Satirus
#129 Satirus 2019-06-06 15:14
ivi

Quelli sono solo "quelli" ascrivibili ai francesi ... sorvoliamo su Inglesi, Belgi, Portoghesi, Spagnoli, Tedeschi, Italiani, Americani.

Moro è stato ucciso dai servizi segreti dell'Impero ... c'era il concreto rischio che facendo il compromesso storico mostrasse il lato funzionale del comunismo.

Il Sud America ha sacche di miseria paragonabili all'africa, ha immense ricchezze, ha grandi risorse umane ma non è e non sarà mai libero perchè è il giardino di casa USA.

L'Argentina aveva un tenore di vita di tipo europeo la cito perchè è stata distrutta dalle ingerenze.

Non nego che l'africa sia arretrata ma non gli viene permesso di affrancarsi, appena sollevano la testa ... qualcuno solleva un sollevamento.
Tianos
#130 Tianos 2019-06-06 15:21
@ivi.72
la ragione e nel mezzo, basta guerare a gheddafi, la libia era guardata dagli altri paesi africani come il paradiso terrestre, il presidente ha costruito il piu grande acquedotto del mondo che portava acqua al suo paese (e quindi voglia di lavorare, se non hai acqua non ne hai le forze) che prima cosa che fecero i francesi fu bombardarlo.
Primus eccetera
#131 Primus eccetera 2019-06-06 15:24
@Ivi
A volte fai un gran casino e metti insieme cose vere ad altre sballate
che gli africani siano razzisti lo sanno tutti
oltretutto "razzismo" è una parola cui solo noi occidentali associamo connotazioni negative, e questo per via della coscienza sporca bimillenaria che abbiamo
Non sono solo gli africani ad essere razzisti (ed ogni tanto si fanno la pelle a decine di migliaia in nome della razza)
Anche in asia sono razzisti, cioè distinguono in base alla razza
In cinese il concetto di uomo è l'uomo di razza cinese. Gli altri ci assomigliano, ma non sono cinesi. Nell'estremo oriente dove ho vissuto io, idem. Siamo noi ad avere il totem del non-razzismo.

Ma dire Citazione:
inizia a guardare i "migranti africani" per ciò che sono: ladri di welfare + delinquenti organizzati
è sballato e controproducente
il 90% è gente che cerca un miraggio (quello del progresso - che gli abbiamo mostrato noi)
ivi.72
#132 ivi.72 2019-06-06 21:13
Citazione:
facendo il compromesso storico mostrasse il lato funzionale del comunismo.
...mostrasse che gl'italiani potevano, possono e DOVRANNO liberarsi dal controllo di stranieri, casomai.
E il lato funzionale del comunismo proprio nn lo vedo.
horselover
#133 horselover 2019-06-06 21:29
il problema che alcuni hanno con gli african inon è economico , politico o culturale, ma psicologico cioè la presunta superiore potenza sessuale(succedeva anche coi meridionali) poi se invece di lavorare e costruire strade e città preferiscono divertirsi saranno cazzi loro.
ivi.72
#134 ivi.72 2019-06-07 11:34
ecco il cockhold

difensore d'ufficio dei finti profughi e dei mafiosi dell'accoglienza

oggi ci delizia priettando su tt gl'italiani le sue turbe froidiane

No il problema è nostro visto che sti africani sfaticati al posto di lavorare in africa vengono a rubare a piene mani dal nostro welfare.
Lo fanno accampando scuse stile "l'africa è povera per colpa degli occidentali" oppure "in africa non c'è lavoro"


...e lo fanno con l'aiuto morale di bifolchi immigrazionisti di sinistra...persone facilmente riconoscibili (hanno più corna loro di un cesto di lumache)...

Siamo noi che dobbiamo farci i cazzi nostri cioè milioni di rimpatri.
Satirus
#135 Satirus 2019-06-07 11:44
Citazione:
#132 ivi.72 2019-06-06 21:13 Citazione: E il lato funzionale del comunismo proprio nn lo vedo.
Il lato funzionale del comunismo lo vedi nella Russia che da paese agricolo e arretrato in pochi anni diventa potenza industriale mondiale.

Lo vedi nella crescita cinese recente.

Lo vedi nella piccola isola di Cuba che nonostante un asfissiante embargo garantisce una vita decente a tutti i suoi abitanti.
ivi.72
#136 ivi.72 2019-06-07 12:16
Citazione:
Il lato funzionale del comunismo lo vedi nella Russia che da paese agricolo e arretrato in pochi anni diventa potenza industriale mondiale. Lo vedi nella crescita cinese recente. Lo vedi nella piccola isola di Cuba che nonostante un asfissiante embargo garantisce una vita decente a tutti i suoi abitanti.
Le potenzialità della Russia erano ben più alte.
Ancora nn si sono ripresi dopo 80 anni di fallimentare comunismo.

I cinesi senza la delocalizzazione delle corporation occidentali sarebbero fermi al palo esattamente come lo erano nei 70.

Cuba è un ottimo esempio ma l'embargo ce l'avevano solo dai paesi "liberi occidentali" e nn da tutte le nazioni del globo.

I paesi comunisti prima del fallimento totale, su tt i fronti, del comunismo avevano e disposizione materie prime e spazi agricoli infiniti, Avevano, con alcune eccezioni, ottime università. Collaboravano attivamente tra di loro.

Eppure non offrivano benessere se nn hai pochi che occupavano posizioni di vertice.
Satirus
#137 Satirus 2019-06-07 13:11
Citazione:
Le potenzialità della Russia erano ben più alte.
Tua inferenza, la Russia era arcaica e feudale, non si poteva fare di più, i tassi di crescita furono di gran lunga superiori a quelli occidentali.

Citazione:
I cinesi senza la delocalizzazione delle corporation occidentali sarebbero fermi al palo esattamente come lo erano nei 70.
Però, di fatto, hanno mostrato il lato funzionale del comunismo.

Citazione:
Cuba è un ottimo esempio ma l'embargo ce l'avevano solo dai paesi "liberi occidentali" e nn da tutte le nazioni del globo.
Nzomma, pensa che non potevano neanche far passare le merci per il canale di Panama. In questi giorni gli USI hanno fatto un nuovo mega embargo, bloccato tutti i voli, persino una nave da crociera italiana (con viaggio pagato appositamente per Cuba) non ha potuto attraccare ed è dovuta tornare indietro, motivo? Spalleggiano il Venezuela! ...

Citazione:
I paesi comunisti prima del fallimento totale, su tt i fronti, del comunismo avevano e disposizione materie prime e spazi agricoli infiniti, Avevano ottime università. Collaboravano attivamente tra di loro. Eppure non offrivano benessere se nn hai pochi che occupavano posizioni di vertice.
Io c'ho parlato parecchio con "comunisti" dei paesi comunisti, durante il comunismo e tutti mi hanno detto la stessa cosa: ci mancava solo la possibilità di viaggiare. Pensa, ho conosciuto anche la nipote di una vecchia nobile che possedeva un latifondo, beh! la nonna era contentissima del comunismo, che le aveva lasciato la casa in campagna e non le mancava niente.
Nomit
#138 Nomit 2019-06-07 13:31
Negli anni '70 i cinesi non erano al palo né come crescita economica né come miglioramento delle condizioni di vita.
ivi.72
#139 ivi.72 2019-06-07 14:04
#137 Satirus

Citazione:
Tua inferenza, la Russia era arcaica e feudale, non si poteva fare di più, i tassi di crescita furono di gran lunga superiori a quelli occidentali.
Casomai sei tu che arrivi a deduzioni sbagliate.
La Russia senza il comunismo sei sicuro che sarebbe rimasta feudale ed arretrata?

I tassi di crescita? se parti da zero è ovvio che le percentuali di crescita son + alte.

Non scherziamo: la Russia ha tutte le materie prime, spazi agricoli + che sufficienti ed una conformazione geografica che permette di costruire strade con facilità e di sfruttare decine di miglia di km navigabili sui suoi fiumi.
Guarda all'Italia, che nn ha nulla di ciò, e tira le dovute conclusioni.

Poi pensa ai contadini dell'Ucraina, vittime del genocidio staliniano attuato perchè si doveva industrializzare, quando esalti il sempre fallimentare modello comunista russo.

Citazione:
Però, di fatto, hanno mostrato il lato funzionale del comunismo.
Di fatto ci stanno fregando facendo tutto ciò che le regole del "libero mercato" e dell'€uropa impediscono di fare in casa nostra a noi europei e tutto ciò avviene per favorire i pezzi di merda che hanno delocalizzato in cina.

Te lo traduco semplice: il comunismo cinese è funzionale solo per i miliardari e per i cinesi che sfruttano altri cinesi.
Bella funzionalità di merda.

Citazione:
Nzomma, pensa che non potevano neanche far passare le merci per il canale di Panama. In questi giorni gli USI hanno fatto un novo mega embargo, bloccato tutti i voli, persino una nave da crociera italiana (con viaggio pagato appositamente per Cuba) non ha potuto attraccare ed è dovuta tornare indietro.
Va la va che è proprio il modello a non funzionare giacchè gli altri paesi comunisti, quelli che nn eran circondati dagli ammerigani, avevano la stessa penuria di benessere. Gli Stati Uniti non potevano isolare del tutto Cuba ieri come oggi, ma di più ieri.

Citazione:
Io c'ho parlato parecchio con "comunisti" dei paesi comunisti, durante il comunismo e tutti mi hanno detto la stessa cosa: ci mancava solo la possibilità di viaggiare. Pensa, ho conosciuto anche la nipote di una vecchia nobile che possedeva un latifondo, beh! la nonna era contentissima del comunismo, che le aveva lasciato la casa in campagna e non le mancava niente.
Caspita ma se stavano tanto bene come mai i partiti comunisti nn hanno vinto tutte le "libere elezioni" indette ovunque dopo la caduta del muro?
E guarda posso capire che abbiano voluto sperimentare, nelle prime 2 tornate elettorali post 1989, votando partiti nn comunisti ma poi perchè nn sono tornati in massa a votare per la falce e il martello su fondo rosso?

Tenera la citazione della nonnina nobile che ha potuto tenere la casa di campagna grazie ai comunisti...chissà cosa ne pensava dell'Holodomor....e ma mi sa che fuori dall'Ucraina i comunisti, di ogni latitudine e longitudine, hanno scoperto l'Holodomor dopo il 1989.
ivi.72
#140 ivi.72 2019-06-07 14:43
#138 Nomit

Citazione:
Negli anni '70 i cinesi non erano al palo né come crescita economica né come miglioramento delle condizioni di vita.
vestivano tutti nello stesso modo

il massimo della tecnologia a loro disposizione erano bici in ferro mal assemblate

nei campi nn ci vedevi un trattore che fosse uno

mao nel 67 aveva chiuso gran parte degli atenei impedendo di fatto l'accesso all'istruzione universitaria ad un'intera generazione (eccezion fatta per i figli dei capi del regime)


questa è la fotografia della cina anni 70 che ho in mente io...magari mi sbaglio, e nel caso correggimi pure
Satirus
#141 Satirus 2019-06-08 12:31
IVI io ho parlato solo di Moro, del compromesso storico e del lato funzionale del comunismo, se vuoi che in questa sede riesaminiamo la storia delle applicazioni reali dei due sistemi, credo ci verrà la barba il doppio di quella di Panoramix.

Ti cito un altro esempio della funzionalità del comunismo ...

horselover
#142 horselover 2019-06-08 14:14
i milioni di rimpatri non li faranno mai perchè poi toccherebbe agli italiani pulire i cessi e raccogliere i pomodori ,meglio tenerli in clandestinità così hanno meno pretese salariali
horselover
#143 horselover 2019-06-08 14:37
usa, urss, cina e anche la germania nazista sono cresciute grazie al lavoro degli schiavi
ivi.72
#144 ivi.72 2019-06-08 15:19
prima dell'arrivo dei clandestini di ieri e di oggi e dei finti profughi erano gl'italiani a pulire i cessi


avevano pure stipendi dignitosi

siamo arrivati ad essere la 4a potenza economica del pianeta, grazie anche ai consumi interni...e solo cacciando gli stranieri torneremo ad avere il benessere di ieri

quindi con i rimpatri ci rimettono gl'italiani che campano di rendita, che non si sono mai sporcati le mani per lavoro e che abbisognano di stranieri che gli puliscono il cesso
ivi.72
#145 ivi.72 2019-06-08 15:37
#141 Satirus

Citazione:
IVI io ho parlato solo di Moro, del compromesso storico e del lato funzionale del comunismo, se vuoi che in questa sede riesaminiamo la storia delle applicazioni reali dei due sistemi, credo ci verrà la barba il doppio di quella di Panoramix
Io ti ho risposto punto su punto dopo averti chiesto di specificare quale sarebbe la funzionalità del comunismo in quel contesto, e nn solo quello

l'unica funzionalità del comunismo? finchè ci sono stati i regimi comunisti organizzati intorno alla fallimentare Russia qui da noi i banchieri nn potevano fare quel che volevano. Appena è crollato il muro la plutocrazia si è tolta la maschera "democratica" è si è palesata per la merda che è.


.....si sparta era comunista...come no....tutti uguali senza differenza di censo, sesso o altro...

sarà un caso ma pure la rete di influencer messa in piedi dal PD 6-7 anni fa, ed ancora attiva, si rifaceva a sparta e ai 300
horselover
#146 horselover 2019-06-08 16:23
i cessi li pulivano le donne e la manodopera l'andavano a cercare al sud (l'africa dell'italia). forse eravamo la quarta potenza(che orgoglio), ma la popolazione era povera, mentre adesso sta bene (al netto della propaganda)
ivi.72
#147 ivi.72 2019-06-08 16:43
i cessi li pulivano anche gli uomini, e pure lombardi (visti con i miei occhi, quindi nn temo smentite)

e lo facevano per stipendi dignitosi che permettevano loro di vivere BENE contribuendo alla ricchezza di tt


chi parla da posizioni agiate dovute alla rendita (e allo sfruttamento) paragonando il trasferimento dei meridionali, verso le aree industrializzate del NOSTRO PAESE, con l'invasione di delinquenti STRANIERI giunti clandestini o finti profughi, sta facendo PROPAGANDA a favore dei MAFIOSI DELL'ACCOGLIENZA

addirittura cercare di negare che eravamo la 4a potenza economico-industriale...quindi se la verità ti smentisce tu cerchi di insinuare che sia falsità

ma che anche tu sei uno spartano piddino-europiesta?
horselover
#148 horselover 2019-06-08 17:26
il regno di napoli senza la zavorra dell'italia era al terzo posto
ivi.72
#149 ivi.72 2019-06-08 21:24
appunto

noi oggi abbiamo la zavorra europa e gl'invasori allogeni

perchè ti schieri con loro?

Per postare dei commenti è necessario essere iscritti al sito.

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. INFO