Forum

    • Avatar di Temesvar
    • Ombre divergenti
    • Gilgamesh In ogni caso mi fa piacere che tu abbia ammesso che (almeno) sulla Terra le ombre sono sfocate,...
    • Autore Temesvar
    • 20/08/2019 10:51
    • Ombre divergenti
    • Ok, allora, guardando questa immagine: Sai spiegare come una luce posta in quella posizione possa...
    • Autore 3Doubt
    • 20/08/2019 10:25
    • Avatar di Temesvar
    • Ombre divergenti
    • Più l'oggetto è lontano dalla sua ombra e più questa appare sfocata.
    • Autore Temesvar
    • 20/08/2019 10:20
    • Avatar di Ghilgamesh
    • Ombre divergenti
    • Curioso che nella foto dell'ISS l'ombra sia sfocata vicino, e netta lontano ... esattamente l'OPPOSTO di...
    • Autore Ghilgamesh
    • 20/08/2019 09:48
    • Avatar di Temesvar
    • Ombre divergenti
    • Roberto70 Quindi quando camminerai per strada eviterai accuratamente di guardare la tua ombra o le ombre...
    • Autore Temesvar
    • 20/08/2019 09:21
    • Avatar di Temesvar
    • Ombre divergenti
    • Gilgamesh No, sulla Terra, come sulla Luna, dipende dal diametro apparente del Sole, che non è un punto...
    • Autore Temesvar
    • 20/08/2019 09:15
    • Avatar di Ghilgamesh
    • Ombre divergenti
    • Perdonami, ma sta frase DIMOSTRA che, o non capisci un cazzo, o sei in malafede! Si, perchè stai...
    • Autore Ghilgamesh
    • 20/08/2019 08:47
    • Avatar di Roberto70
    • Ombre divergenti
    • Hai una tua indipendenza di giudizio? No, io non mi fido delle autorita' da circa 25 anni, quindi con me...
    • Autore Roberto70
    • 20/08/2019 08:38
    • Avatar di Temesvar
    • Ombre divergenti
    • Roberto70 Quindi... ipse dixit, ed è chiusa la questione. https://it.wikipedia.org/wiki/Ipse_dixit La...
    • Autore Temesvar
    • 20/08/2019 08:02
    • Avatar di Roberto70
    • Ombre divergenti
    • Non perdo tempo con le vostre sciocchezze Mazzucco ha chiesto "aiuto" ad altri professionisti proprio per...
    • Autore Roberto70
    • 20/08/2019 07:07
    • Nuova Cronologia
    • Se hai compresa l'origine, ancora oscura, di Giuda che con un bacio rivela sì Gesù, ma ancor più se...
    • Autore gio65
    • 20/08/2019 06:54
    • Ombre divergenti
    • Segnalo soltanto che la spiegazione delle ombre in prospettiva su American Moon non è corretta quando viene...
    • Autore 3Doubt
    • 19/08/2019 23:52
    • Avatar di Temesvar
    • Ombre divergenti
    • Roberto70 crotti Ma avete tanta paura ad andare in strada e verificare di persona se quello che quei...
    • Autore Temesvar
    • 19/08/2019 23:41
    • Avatar di Italo
    • Nuova Cronologia
    • @ gio65 Ho corretto la datazione, mi risulta 700 a.c. In realtà mi riferivo erroneamente solo al crollo...
    • Autore Italo
    • 19/08/2019 22:25
    • Ombre divergenti
    • A me sembrano un po' come quelli che guardano tante partite in TV e quindi pretendono di insegnare la...
    • Autore Crotti
    • 19/08/2019 19:57
    • ATTIVISSIMO
    • Chissà cosa si inventa attivissimo dopo la notizia di 5 vigili del fuoco americani che stanno testimoniando...
    • Autore Fabiodoc76
    • 19/08/2019 19:46

Commenti Recenti

rss

.

 

Aggiungi Commento   

nib
#1 nib 2019-04-16 23:28
E bè, non fa una grinza.
Che non si prenda il vizio però
kamiokande
#2 kamiokande 2019-04-16 23:29
Non lo so, per quanto la pista dei soldi regga concettualmente, dopo aver visto le riprese dell'incendio credo sia un miracolo che sia rimasto in piedi qualche cosa. Tenete presente che la scusa del "non ci sono i soldi" è appunto sempre una scusa, semplicemente non c'è la volontà politica di fare restauri. La Francia ha fatto deficit/PIL costantemente superiori al 3% (ovvero circa 70 miliardi di Euro) ogni anno, qualche milione di Euro per la chiesa avrebbero potuto trovarli tranquillamente senza fare tutto sto casino e senza rischiare di distruggerla completamente. Personalmente credo di più all'incidente.
Liviomex
#3 Liviomex 2019-04-16 23:48
Anche io sono propenso a pensare al colpevole incidente anche perché bisogna capire quali opere sono andare perse nell' incendio , opere che tutti i soldi del mondo non possono restituire .
A meno che non si tratti solo di rifare un tetto ed un paio di pinnacoli , ma dubito che le cose stiano cosi .
carotene69
#4 carotene69 2019-04-16 23:58
In questo periodo c'è più di una chiesa "impacchettata" da ponteggi e teli a Parigi....oggi, per esempio, sono entrato nella chiesa della Trinità...accessibile ma impacchettata pure lei.
Chissà, forse con queste donazioni le spacchetteranno presto !
Aironeblu
#5 Aironeblu 2019-04-17 00:05
Beh, diciamo che se il restauro precedente doveva costare 150 mln, con i danni subiti la cifra necessaria alla ricostruzione si moltiplicherà di parecchie decine di volte, e le donazioni riusciranno a malapena a coprirla.
Per i non addetti ai lavori: restaurare un monumento storico come questo può costare decine di volte di più che la costruzione da zero di una chiesa nuova in cemento armato.
Se l'incendio fosse stato doloso e finalizzato alla raccolta fondi, sarebbe il segno di un declino all'ultimo grado della stupidità del mondo neo-liberista, che per restaurare manufatti e strutture vecchi di millenni, portatori di storia, arte e cultura, sceglie di .... Distruggerli!
Restando sulla pista dei soldi, propendo più realisticamente verso l'ipotesi di una gestione incapace e incosciente del cantiere di restauro, che per risparmiare in sicurezza ha causato l'incendio.
Si tratta in ogni caso dei frutti malati della società ordo-liberista il cui metro di giudizio per ogni scelta resta sempre e solo il denaro.
ELFLACO
#6 ELFLACO 2019-04-17 00:06
Scaltro di un Mazzucco ...! ;-)

Sono curioso di sapere com'è iniziato l'incendio :-? :perculante:
alsecret7
#7 alsecret7 2019-04-17 00:17
Per me e il Classico Problema Reazione e Soluzione che come al solito funziona sempre per i Beoti e la Plebe! :hammer:
Aironeblu
#8 Aironeblu 2019-04-17 00:24
Peccato che per la ricostruzione del ponte Morandi non vi sia stata un'analoga corsa alle offerte, l'unico regalo è stato il modellino del viadotto in lego firmato dal nipotino di Renzo Piano...
david
#9 david 2019-04-17 06:01
Dodici milioni di visitatori l'anno (12.000.000).
Quanto incassava ?
www.travel365.it/visita-notre-dame-parigi.htm

La pista dei soldi non mi sembra possibile, non
ritornerà mai come prima.
Più possibile il dolo, visto che ultimamente, in Francia
sono state incendiate altre chiese; oppure distrarre
l'attenzione da Macron; oppure anche la
distrazione di qualche tabagista negligente,
andato a fumare di nascosto da qualche parte.
Mrexani
#10 Mrexani 2019-04-17 06:25
Sgarbi dice che Notre Dame è una pattacca ottocentesca di nessun valore artistico.
google.com/.../...
paulop
#11 paulop 2019-04-17 07:35
L'ipotesi dei soldi può essere consistente, ma il potere non vuole i soldi, vuole il controllo delle menti. I soldi vengono creati dal nulla a beneficio dei soliti noti. Questo incendio, se causato a posta, serve non a fare soldi, ma a tenere alta la tensione emotiva in Francia. Domando: la stazione di Bologna è stata fatta saltare per i soldi della ricostruzione? Le torri di NY sono fatte cadere per i soldi? I soldi sono un effetto collaterale che piace ai camerieri del potere, non ai veri padroni.
peonia
#12 peonia 2019-04-17 08:27
bravo Massimo mi sembra molto convincente! quantunque anche questo video che ti hanno postato sotto al tuo. non è niente male..... :-=
www.youtube.com/watch?v=w3xWLBvNfSA
Andoram
#13 Andoram 2019-04-17 08:30
Un punto di vista sulla tragedia di Notre Dame:

www.youtube.com/watch?v=I82Rym58Uzc
nygandy
#14 nygandy 2019-04-17 08:58
Non lo so, la pista dei soldi è spesso secondaria...
Ci deve essere qualcosa altro...

Oppure semplicemente la stupidità umana... Che troppo spesso sottovalutiamo
mik300
#15 mik300 2019-04-17 09:12
sulle cause zero!!!

ma tu guarda..


lemonde.fr/.../...

Canadair, échafaudages, propagation du feu… Sept questions sur l’incendie de Notre-Dame de Paris
Nos réponses à certaines interrogations suscitées par le feu qui a touché la cathédrale lundi 15 avril..


Notre-Dame avait-elle déjà connu un incendie ?

Les pompiers auraient-ils pu agir plus vite ?

Pourquoi n’a-t-on pas pu utiliser de Canadair ?

Pourquoi y avait-il des échafaudages autour de la cathédrale ?

Comment se propagent les incendies de charpente ?

Quels autres matériaux ont brûlé ?

Qui va payer pour les dégâts ?

vedete qualche domanda sulle cause??

meglio soprassedere..
non conviene..
poi c sono i 700 miliardi freschi freschi..

appicchiamo anche noi il fuoco al duomo??

ma nel nostro caso, fotterebbe niente a nessuno..

comunuque danni minimi..
giusto il tetto..
il fuoco/calore si propaga verso l'alto,
non verso il basso..
quindi strutture di pietra sottostanti pressochè integre..

se vogliono, in un mese riaprono..
webrasta
#16 webrasta 2019-04-17 09:24
www.maurizioblondet.it/.../

Sarebbe bene che le autorità francesi avessero una spiegazione per questo video, che ovviamente fa’ il giro del web.
C’è chi ci vede un terrorista islamico, che tranquillo se ne va dopo aver appiccato l’incendio.
[...]
Sarebbe bello anche conoscere chi è l’autore di questa fortunata ripresa… Non vorremmo scoprire che si tratta di Rihard Gutjahr, il giornalista sposo di EInat Wife, agente del Mossad, il quale era persente sia all’attentato-strage di Nizza il 14 luglio 2016, sia, il 22 luglio, all’attentato di Monaco con un assassino solitario, uno squilibrato in cura psichiatrica di origini iraniane.
[...]
“C’è stata una prima allerta alle ore 18.20, seguita da un sopralluogo per sedare i dubbi, durante il quale però non è stato riscontrato nulla di anomalo”. “C’è stata poi una seconda allerta alle 18.43. A quel punto, il fuoco è stato riscontrato al livello della struttura”.
Insomma, qualcuno ha dato l’allarme alle 18.20, ma nessuno ha mosso un ciglio, salvo muoversi dopo quasi mezz’ora, quando ormai non c’era più nulla da fare”
[...]
“Ispirato anche dagli attentati terroristici e dai rischi per il patrimonio artistico, Vannucci ha successivamente proposto un progetto di ricerca sui pericoli di esplosione dei monumenti e degli aerei, finanziato dal ministero francese degli Interni”. “Il progetto prendeva in considerazione anche tesori italiani, come il Pantheon e il David di Michelangelo”. Non è commovente che il ministero degli interni francese si prenda cura dei rischi che corrono i nostri monumenti?
mik300
#17 mik300 2019-04-17 09:25
inchiesta stile ponte morandi.....

lefigaro.fr/.../...

Incendie de Notre-Dame de Paris: l’enquête va être un véritable casse-tête

Une cinquantaine de policiers ont été saisis mais l’accès aux entrailles calcinées de Notre-Dame leur est interdit.

Si la piste accidentelle est privilégiée et que «rien ne va dans le sens d’un acte volontaire», comme l’a affirmé le procureur de Paris, Rémy Heitz, les entrailles de Notre-Dame de Paris mettront des semaines, voire des mois, avant de livrer leurs secrets.

forse è stato tutto casuale..
però...
è quasi quasi più conveniente (politicamente ed economicamente)appiccare il fuoco
che restaurare..
Giano
#18 Giano 2019-04-17 09:42
Anch'io appena sentite le cifre citate da Massimo ho pensato che alla fin fine sarà un affare per tutti. Non so (ovviamente) se l'incendio sia stato provocato o accidentale ma sembra proprio un buon affare, e non solo dal punto di vista economico.
Il mondo ha pianto empatizzando con la Francia, Macron ha riunito a sé la popolazione, i benefattori si sono fatti uno spottone esentasse, la cattedrale risorgerà dalle ceneri: e vissero tutti felici e contenti.
È vero, i danni alle opere danneggiate sono impagabili, ma insomma, non sembra che in genere si mettano tanti scrupoli, penso ad esempio ai danni fatti in Iraq, in Siria, tanto per fare due esempi recenti.

Anche i militari francesi al fianco di Haftar si sono commossi, è per questo che hanno rallentato l'avanzata su Tripoli. :roll:
Piero68
#19 Piero68 2019-04-17 09:51
Caro Massimo, questi video illuminanti mi ricordano perchè sono oltre dieci anni che ti seguo.
mauro@home
#20 [email protected] 2019-04-17 11:07
L'ipotesi è del tutto attendibile.
(Unica imprecisione…. Irlmaier non era un Vescovo ma un contadino).
mik300
#21 mik300 2019-04-17 11:13
notre dame non era assicurata !!!

www.lastampa.it/.../pagina.html

La cattedrale di Notre-Dame non è assicurata. Spese a carico dello Stato
Il ministro della Cultura, Franck Riester: «La Francia farà quello che serve». Il grazie di Papa Francesco ai soccorritori

La cattedrale di Notre-Dame non era assicurata: lo rivelano i media francesi, spiegando che lo Stato è assicuratore di se stesso per gli edifici religiosi di cui è proprietario, come la cattedrale. Gran parte dei costi per il restauro della chiesa incendiata lunedì, quindi, saranno a carico delle casse pubbliche. «Lo Stato farà quello che serve», ha detto il ministro della Cultura, Franck Riester. Verranno in suo aiuto le sottoscrizioni della colletta privata, che ieri ha toccato 700 milioni di euro e dovrebbe superare oggi il miliardo.

ma neanche l'impresa appaltatrice dei lavori??
si a carico dello stato..
che faccia di tolla..
sono già arrivati 700 milioni di donazioni..
altro che a carico dello stato..
(l'appalto incendiario era di 150 milioni)

che colpaccio..
quasi quasi conviene più incendiare che preservare..
Maksi
#22 Maksi 2019-04-17 11:21
La pista dei soldi puo' essere al massimo una conseguenza di uno sciacallaggio e speculazione, ma certamente non la causa.

Vedere la faccia di Macron. E' terrorizzato. Non significa comunque che sia lui il bersaglio, ma che ne paghera' le conseguenze.

Ci sono altri attori e altri circoli ben piu' nascosti. Significa che stanno prendendo posizione, cambiando strategie e stipulando alleanze.

La Francia e' andata. Ha perso la sua protettrice.
redazione
#23 redazione 2019-04-17 11:23
[email protected]: Citazione:
Unica imprecisione…. Irlmaier non era un Vescovo ma un contadino
Oooops, non lo sapevo. Grazie per la precisazione.
Parsifal79
#24 Parsifal79 2019-04-17 12:16
Notre-Dame, le statue “guardiane” rimosse per restauro: il trasferimento-show dei 16 “angeli custodi” pochi giorni prima dell’incendio

Erano state trasportate giù dal tetto della cattedrale l'11 aprile: ciascuna è alta 3 metri e pesa 250 chili e per agevolare le operazioni ("un volo" con una gru alta 100 metri) si è dovuto separare corpi e testa. Le opere realizzate nell'Ottocento da Geoffroy-Dechaume raffigurano i 12 apostoli e i 4 evangelisti: guardano tutte i tetti di Parigi (da qui la leggenda che le fa diventare "protettrici" tranne San Tommaso che guardava verso la guglia. Che non c'è più
www.ilfattoquotidiano.it/.../5113780
BELLINI
#25 BELLINI 2019-04-17 12:29
Ahahahah
Sei un fenomeno
Sull'idea del mozzicone acceso però mi dovresti qualcosa
È proprio incredibile, da non credere
Ahahahah
Marzo
#26 Marzo 2019-04-17 12:33
Il movente economico è solamente un effetto di cascata. Per queste circostanze secondo me occorre partire dal movente Esoterico, vero motore dei principali fatti (compreso l'11 settembre).
Primus eccetera
#27 Primus eccetera 2019-04-17 13:32
#10 Mrexani
Premesso che Sgarbi mi è simpatico come una tribù di emorroidi, la sua preparazione e competenza in campo artistico è fuori discussione.
Col suo solito modo villano ha detto la realtà riguardo a Notre Dame. Al di là del dato emotivo, non è stato perso praticamente niente.
Maksi
#28 Maksi 2019-04-17 13:33
Comunque, a scanso di equivoci, quando affermo "la Francia e' andata" intendo dire questa Francia: la Francia bastarda.

Non e' piu' suolo sacro.
Liviomex
#29 Liviomex 2019-04-17 13:38
Movente esoterico? Che questo disastro possa essere un atto voluto si può discutere e parlare di moventi più o meno verosimili legati in qualche modo a ciò che veniva definito in Italia come strategia della tensione.

Ma distruggere una cattedrale per una ragione esoterica? Cos' è Dio tiene più o meno da conto le persone sulla base del grado di danneggiamento di una cattedrale ? Ora che succede Dio si trasferisce al Duomo di Milano?
ZIOTONI69
#30 ZIOTONI69 2019-04-17 13:42
Sarebbe interessante una spiegazione tecnica di come avviene il finanziamento donazione di grossi gruppi. I quali non elargiscono per beneficenza. A riprova, il fatto che potevano donare ben prima dell'incendio, ma non l'hanno fatto, e potevano "donare" anche meno con risultati più rapidi e efficaci nella ricostruzione. E vero che a caval donato.... Ma neanche essere creduloni.
Maksi
#31 Maksi 2019-04-17 13:51
Citazione:
Movente esoterico? Che questo disastro possa essere un atto voluto si può discutere e parlare di moventi più o meno verosimili legati in qualche modo a ciò che veniva definito in Italia come strategia della tensione.

Ma distruggere una cattedrale per una ragione esoterica? Cos' è Dio tiene più o meno da conto le persone sulla base del grado di danneggiamento di una cattedrale ? Ora che succede Dio si trasferisce al Duomo di Milano?
Movente esoterico (termine un po superficiale) significa che c'e' una comunicazione simbolico-evocativa, che si capisce solo attraverso determinate conocscenze (esoteriche appunto). In questo caso l'immagine evocativa e' la cattedrale simbolo della sacralita' spirituale francese ed europea che brucia. Gia' cosi' anche per un profano, laico e ateo, ha un impatto emotivo molto forte.

Determinati circoli hanno un contatto diretto con certi tipi di evocazioni e ne usano come veicolo. La volonta' era di far vedere Notre Dame in fiamme per dichiarare qualcosa e a qualcuno. Insomma che certi piani alti hanno preso una decisione di portata quasi apocalittica.
Gisar
#32 Gisar 2019-04-17 13:57
Salve a tutti forse non sono aggiornato ma la reazione della chiesa mi sembra un pochino tiepida ....

Per quanto riguarda il ragionamento di Massimo non fa una grinza ma appunto é troppo liscio , a me sembra un messaggio chiaro, cioè che la Francia deve riunirsi attorno a qualche cosa che lega tutti i francesi cioè la sua storia la sua grandezza, potrei per fare un facile esempio immaginare che la stessa cosa in Italia potrebbe capitare se venisse incendiata la Cappella Sistina o gli Uffizi, buona parte degli italiani si unirebbero persino i no Vax e i pro Vax andrebbero a braccetto :-D
Maksi
#33 Maksi 2019-04-17 14:11
Citazione:
Per quanto riguarda il ragionamento di Massimo non fa una grinza ma appunto é troppo liscio , a me sembra un messaggio chiaro, cioè che la Francia deve riunirsi attorno a qualche cosa che lega tutti i francesi cioè la sua storia la sua grandezza,...
Attenzione pero'! Solo una parte dei Francesi.
Dubito che Macron rapresenti questi Francesi.

Penso che ai Francesi veri non servisse una dismostrazione simile. Certamente pero' il messaggio implicito e' anche quello di un bisogno di ricostruzione e restaurazione, come avra' bisogno la stessa Notre Dame; la Nostra Signora avra' bisogno di Francesi rinnovati e fortificati. Bisogna prima pero' annichilire la Francia bastarda di ora. Il come sara' tutto da vedere.
juss
#34 juss 2019-04-17 14:21
Massimo, sei un genio allo stato puro!!
peonia
#35 peonia 2019-04-17 15:03
O.T. VI RICORDO CHE ALLE 17 OGGI

La conferenza STOP SPERIMENTAZIONE 5 G verrà trasmessa in diretta streaming sul canale Web TV del Senato webtv.senato.it/webtv_live
nib
#36 nib 2019-04-17 15:31
Ok la pista dei soldi,
ma questa ipotesi non giova a Macron che ne esce comunque peggio di prima, se il fuoco è stato appiccato di proposito, molto probabilmente si tratta di fazioni opposte alle attuali istituzioni in carica, ed è probabile che la chiesa di Roma ha anch'essa buttato un po' di legna sul fuoco(se mi passate la battuta).... adesso si che cominciano a piovere soldi per spegnere il fuocherello, e per fortuna c è tanta gente generosa che ha aperto il portafogli prima che si accendesse il fiammifero.
Andoram
#37 Andoram 2019-04-17 15:40
Quando si tratta di soldi... fosse successo in Italia... e quante ce ne siamo sentite dire ( e anche a ragione ) per siti come Pompei ect. e tanti altri.

Mi fa pensare che se non riescono a mantenere una cattedrale visitata da 12 milioni di turisti all'anno ( con tanto di ingresso alla torri gemelle...terribile pensare a questo...alle torri gemelle...) ma se i francesi e i parigini avessero non dico tanto, solo la metà del patrimonio artistico, archeologico e religioso di Roma come farebbero a mantenerlo se non riescono a tutelare il monumento più visitato d'Europa?


Di seguito una riflessione di P. Escobar:

I Budda di Bamiyan erano stati distrutti da una setta intollerante che si dichiarava seguace dell’Islam. Il Buddisti in tutta l’Asia avevano pianto. L’Occidente non se ne era quasi neanche accorto.

Quello che restava delle rovine di Babilonia e il museo annesso erano stati occupati, saccheggiati e vandalizzati dall’instalazione di una base dei Marines americani durante l’operazione Shock and Awe, nel 2003. L’Occidente non ci aveva fatto caso.

Una vasta area di Palmira, la leggendaria oasi sulla Via della Seta, era stata distrutta da un’altra setta intollerante, che fingeva di seguire l’Islam mentre veniva protetta, a più livelli, dall’”intelligence” occidentale. L’Occidente aveva fatto finta di non vedere.

In Siria, decine di chiese cattoliche e ortodosse erano state rase al suolo dalla stessa setta intollerante che fingeva di seguire l’Islam, sponsorizzata e armata, tra gli altri, dagli Stati Uniti, dalla Gran Bretagna e dalla Francia. L’Occidente non ci aveva neanche fatto caso.

Notre-Dame, che per più aspetti può essere considerata il simbolo dell’Occidente, è stata parzialmente consumata da un fuoco teoricamente cieco.

In modo particolare il tetto, centinaia di travi di quercia, alcune risalenti al 13° secolo. Metaforicamente, questo potrebbe essere interpretato come l’incendio del tetto sulla collegialità dell’Occidente.

Cattivo karma? Finalmente?

Ed ora veniamo al sodo.

Notre-Dame appartiene allo stato francese, che aveva prestato poca o nessuna attenzione ad un gioiello gotico sopravvissuto per otto secoli.

Frammenti di arcate, chimere, rilievi, gargoyle cadevano in continuazione a terra e venivano conservati in un deposito improvvisato nella parte posteriore della cattedrale.

Solo l’anno scorso, Notre-Dame aveva ottenuto un finanziamento di 2 milioni di euro per il restauro della guglia, che ieri è bruciata fino a crollare.

Il ripristino dell’intera cattedrale sarebbe costato 150 milioni di euro, secondo il massimo esperto mondiale di Notre-Dame, che sembrerebbe essere un Americano, Andrew Tallon.

Recentemente, i custodi della cattedrale e lo stato francese erano arrivati ai ferri corti.

Lo stato francese incassava almeno 4 milioni di euro l’anno, facendo pagare ai turisti il biglietto per l’ingresso ai campanili gemelli, reinvestendo però solo 2 milioni di euro per il mantenimento di Notre-Dame.

Il rettore di Notre-Dame si era rifiutato di far pagare il biglietto d’ingresso alla cattedrale, come succede, per esempio, nel duomo di Milano.

Notre-Dame sopravvive, essenzialmente, grazie alle donazioni, che servono a pagare gli stipendi a meno di 70 dipendenti, che devono non solo di sorvegliare l’afflusso dei turisti, ma anche organizzare otto messe al giorno.

La proposta dello stato francese è quella di minimizzare la catastrofe organizzando una lotteria di beneficenza. Proprio così, privatizzare quello che è un impegno e un obbligo dello stato.

Quindi sì: Sarkozy e Macron e tutte le loro amministrazioni sono, direttamente e indirettamente, responsabili dell’incendio.

Ora sta per arrivare la Notre-Dame dei miliardari.

Pinault (Gucci, St. Laurent) ha promesso 100 milioni di euro del suo patrimonio personale per il restauro. Arnault (Louis Vuitton Moet Hennessy) ha raddoppiato, impegnandosi per 200 milioni di euro.

Quindi, perché non privatizzare questo maledetto pezzo di raffinata proprietà immobiliare, in perfetto stile capitalismo dei disastri? Benvenuti nell’esclusivo condominio Notre-Dame, hotel e centro commerciale annessi.

Pepe Escobar

comedonchisciotte.org/.../
Zina
#38 Zina 2019-04-17 15:42
Da quanto mi risulta facendo qualche ricerca il biglietto d'ingresso della cattedrale era di 19 € con l'audioguida inclusa. I visitatori erano intorno ai 12 milioni agni anno. Quindi più di 200 milioni era l'incasso annuo. Per quale motivo avrebbero dovuto bruciare questa chiesa per i soldi? Incassava benissimo. In un paio di anni avrebbero potuto farla nuova. Le notizie sulla mancanza di soldi bisogna vedere quanto sono attendibili. Non vai a rischiare così anche perché i ricconi avrebbero anche potuto non rispondere all'appello. Poi non ci dimentichiamo che la Francia non sta come noi con le pezze al c che deve chiedere il permesso anche per sforare il deficit PIL di dieci euro. Quelli hanno in mano l'Africa e non credo si mettano a bruciare le chiese per denaro. Tra l'altro facendo anche una figura di m e sappiamo quanto i francesi ci tengano ad essere tutti perfettini e superiori
lucred
#39 lucred 2019-04-17 15:48
Citazione:
la stessa cosa in Italia potrebbe capitare se venisse incendiata la Cappella Sistina o gli Uffizi, buona parte degli italiani si unirebbero persino i no Vax e i pro Vax andrebbero a braccetto
Non conosci gli Italiani.
Dovesse accadere una cosa del genere
primo assisteremmo al solito scaricabarile
secondo polemiche per le responsabilità
terzo polemiche per l'incuria in cui vengono tenute le nostre opere d'arte.
quarto paragoni con l'estero
quinto interrogazione parlamentare
sesto istituzione di una commissione per accertare i danni
settimo polemiche tra i membri della commissione
ottavo polemiche per l'utilizzo delle donazioni
nono morte causa vecchiaia dei membri della commissione
decimo pregare, incrociare le dita, sperare che una cosa del genere non ci capiti mai.
amantido17
#40 amantido17 2019-04-17 15:55
Eheh...fila via bene il discorso.
Non sapevo che le chiese fossero dello stato.
Comunque, le prime cose che ho pensato l'altra sera sono state:
- (da persona che lavora in cantieri edili come DL ed addetto alla sicurezza) mai sottovalutare l'incuria e l'imperizia delle maestranze in cantiere;
- dalle prime parole attribuite al "cozzi francese" sembrava che l'indagine fosse già orientata verso la causa accidentale.
Solo dopo mi è venuto in mente l'idea dell'attentato o del complotto....

Però ci sono cose che quadrano poco con la semplice incuria. Se è vero che un tetto di legno può bruciare come un fiammifero è anche vero che eventi così estesi sono rari. Bisognerebbe indagare:
- sulla logistica del cantiere apprestato sul tetto, cioè sul deposito di materiali pericolosi e/ infiammabili da utilizzare per l'esecuzione dei lavori;
- sulle previsioni (piano di sicurezza e coordinamento) dei documenti in materia di emergenze, di incendio, piani di evacuazione, etc.
- massimali sulle polizze assicurative in caso di incendio.

... ma sì dai ... magari il cantiere era ancora in fase di allestimento ... e la situazione è riconducibile al famoso cartello "ponteggio in fase di allestimento", che di solito rimane attaccato alle impalcature fino a fine lavori.


#21 MIK300
Notre Dame non era assicurata?? ... ma se anche la chiesa del mio paesello lo era, anche per il terrmoto...che nessuno si aspettava ma che poi è venuto, doppio, nel 2012!!
Poi siamo noi italiani ad essere sempre sbeffeggiati...


#38 ZINA
200 mln sono una cifra lorda di tutte le spese di manutenzione ordinaria (pulizia, riscalmento, etc.), spese per il personale, etc. Credo avessero comunque un bell'utile ... ma chi? lo stato o una società privata ?
Le figuracce le fanno anche loro, come per il crollo nel 2004 di parte del nuovo terminal dell'aeroporto C. De Gaulle. Nuovo, non vecchio come il nostro ponte Morandi ...
redazione
#41 redazione 2019-04-17 16:10
ZIOTONI69: Citazione:
Sarebbe interessante una spiegazione tecnica di come avviene il finanziamento donazione di grossi gruppi. I quali non elargiscono per beneficenza.
Ma certo che no. Hanno appena passato una legge-lampo, in Francia, per cui puoi scaricare dalle tasse il 75% delle donazioni.

Praticamente, riciclaggio legalizzato a cielo aperto.
maryam
#42 maryam 2019-04-17 16:18
#41 redazione Ma certo che no. Hanno appena passato una legge-lampo, in Francia, per cui puoi scaricare dalle tasse il 75% delle donazioni.

E Beh. E in un solo giorno più di 800 000 000, scritto bene?

In ogni caso lo spazio per ipotizzare c'è , come c'era e c'è in caso dell' 11/9 e ponte Morandi.
Libia, tensioni sociali, fatiscenza dell' edificio e vandalismo nelle chiese con retroscena complesso. France : 875 églises ont été vandalisées l’année dernière dreuz.info/.../...
amantido17
#43 amantido17 2019-04-17 16:25
Il 75% ... però!
Allora, donano 100, detraggono 75=donano 25, che tornano indietro in immagine e pubblicità.
Eheh...dei benefattori!

Piccolo OT da terremotato:
Per ricevere il contributo dallo stato occorre aprire un conto corrente tecnico presso un banca, che al beneficiario del contributo non costa niente. PERO', nessuno dice che la banca riceve dallo stato un GETTONE per ogni pratica, pari a 5000 € per ogni MUDE (pratica, semplificando, per abitazioni e pertinenze) e 10000€ per ogni SFINGE (pratica, semplificando, per immobili non residenziali). Il gettone consiste in una detrazione fiscale spalmata in 10 anni.
Embé, quando mai le banche fan niente per niente? Il fatto è che non vogliono si sappia...
bernuga
#44 bernuga 2019-04-17 16:33
L'ipotesi é plausibile, anche se il fatto che non fosse coperta da assicurazione mi fa un pó strano, voglio dire, se hai in programa una cosa del genere, perché non coprire Notre Dame con un bella polizza qualche mese prima?WTC docet.
BELLINI
#45 BELLINI 2019-04-17 16:33
Visto che vi appassionate a finali alternativi:
È stato il Papa per vendicarsi del fatto che lo stato francese gli ha espropriato tutte le chiese.
Naturalmente il Papa non ha colpito solo a Notre Dame ma in tante altre chiese francesi.
f_z
#46 f_z 2019-04-17 17:10
Guarda caso, oggi al tg dicono, appena spente le fiamme e prima di cominciare una qualsivoglia investigazione che...
L'ipotesi di incendio doloso o di attentato e' esclusa a priori!

Cioe' come con il ponte morandi, hanno gia' deciso la causa dell'incendio prima di cominciare ad indagare.

Se questo non e' abbastanza ad avvalorare la distruzione volontaria per la possibile raccolta fondi non saprei che altro si possa aggiungere.
Parsifal79
#47 Parsifal79 2019-04-17 17:32
Notre-Dame, “bug informatico, agenti di sicurezza indirizzati nel punto sbagliato”. Pompieri: “Rischio crollo frontoni laterali”
Un bug informatico. Sarebbe questo il motivo dietro il primo allarme antincendio “ignorato” all’interno di Notre-Dame. È l’ipotesi riportata da Le Parisien, secondo cui due agenti della sicurezza – ascoltati dalla polizia – hanno detto che il focolaio era stato localizzato alla base della guglia, lato Senna, ma di essere stati indirizzati verso un punto sbagliato da un bug informatico nel sistema. Per questo, invece che alle 18.20, l’incendio è stato individuato solo alle 18.43. Quindi 23 minuti dopo il reale sviluppo delle fiamme.
www.ilfattoquotidiano.it/.../5118296
BELLINI
#48 BELLINI 2019-04-17 17:33
#46
Non è proprio così complicato
I cinesi hanno messo le bombe sui 737 max
Le scatole nere del volo etiope le hanno mandate in Francia
La Francia ha firmato accordi con la Cina per vendere gli Airbus a danno della Boeing
Boeing ha tagliato la produzione di 737 max da 52 a 42 a settimana
E gli americani gli hanno bruciato Notre Dame per far capire a tutti che l'alleanza UE-CINA non va bene e che se provano a tagliarli fuori causeranno disastri in Europa

Manca solo che mettano lo striscione fuori dalla Casa Bianca: "OUTSIDE JOB".
maryam
#49 maryam 2019-04-17 17:43
#48 BELLINI

Bellino questo riassunto.
BELLINI
#50 BELLINI 2019-04-17 17:55
#49 maryam
Grazie, bellina
Ahahahah
starburst3
#51 starburst3 2019-04-17 17:58
#47 Parsifal 79
Citazione:
Notre-Dame, “bug informatico, agenti di sicurezza indirizzati nel punto sbagliato”.
I bug possono causare problemi di una grande varietà di effetti. Alcuni incidono poco sulla funzionalità del programma, altri possono causare un crash o il blocco totale del programma. Una delle conseguenze peggiori, però, è la creazione di una vulnerabilità che può permettere di venire sfruttata da malintenzionati per sferrare un attacco informatico.
Questo piu' lo studio di Vannucci secretato,sembra che la pista dolosa(nel senso che anche voltarsi dall'altra parte e far finta che il problema non esista finche' non si propone in tutta la sua drammaticita' e' doloso) prenda sempre piu' corpo.

Dipinsi l'anima su tela anonima
P.K.89
#52 P.K.89 2019-04-17 18:24
@redazione
Citazione:
#41 redazione 2019-04-17 16:10
ZIOTONI69:
Citazione:
Sarebbe interessante una spiegazione tecnica di come avviene il finanziamento donazione di grossi gruppi. I quali non elargiscono per beneficenza.
Ma certo che no. Hanno appena passato una legge-lampo, in Francia, per cui puoi scaricare dalle tasse il 75% delle donazioni.

Praticamente, riciclaggio legalizzato a cielo aperto.
Non diciamo cose prive di senso. È tutto il contrario del riciclaggio. Perchè per poter dedurre la donazione, devi prima dichiararlo un reddito, altrimenti che deduci... Il fatto è piuttosto che su 100 di donazione in realtà ne stai facendo 25 (ove la deduzione è 75%) perchè il restante 75 lo stà mettendo lo stato, attraverso un mancato incasso del tributo o in quel caso meglio dire imposta. Quindi se accettano la deduzione, queste grosse famiglie, si fanno pubblicità passando sui giornali che hanno donato centinai di milioni, quando in realtà ne hanno donate poche decine (che per loro sono bruscolini) e il conto più salato lo pagano poi la collettività francese.
Giano
#53 Giano 2019-04-17 18:43
A proposito dei benefattori:

"Per il fisco francese poteva rivelarsi una beffa, ma il caso si è spento prima ancora di nascere. La famiglia Pinault, azionista di maggioranza del gruppo Kering, ha annunciato oggi che rinuncerà agli sgravi fiscali legati alla donazione di 100 milioni di euro annunciata nei giorni scorsi dalla famiglia per la ricostruzione di Notre-Dame. "La donazione per Notre-Dame de Paris non porterà nessuno sgravio fiscale. La famiglia Pinault ritiene che sia fuori discussione fare portare il peso ai contribuenti francesi", ha spiegato François-Henri Pinault, presidente della holding e ceo del gruppo Kering. (...)"

repubblica.it/.../?ref=RHPPBT-VE-I0-C6-P16-S1.6-T1
bernuga
#54 bernuga 2019-04-17 19:01
#52 P.K.89
Cit. "perchè il restante 75 lo stà mettendo lo stato, attraverso un mancato incasso del tributo o in quel caso meglio dire imposta."

Lo Stato non mette il 75%, mette le imposte mancate su quel 75%, quindi il 30, 40, 50%, o quello che é, di questo 75%.
Se ci fosse una tassazione al 50% lo stato metterebbe quindi il 37.5%.
gato
#55 gato 2019-04-17 19:34
#43 amantido17
Visto che scrivi dei terremoti del 2012, presumo che sei dalla "Bassa". Se non sono indiscreto, da dove?
mik300
#56 mik300 2019-04-17 19:39
Avete sentito??
"Ha stato il bug informatico"
A indirizzare nel punto sbagliato i tecnici al primo allarme!!

Qui cominciano a pigliarci x il culo..
Sento puzza di fregatura..

www.ilfattoquotidiano.it/.../5118296

Notre-Dame, “bug informatico, agenti di sicurezza indirizzati nel punto sbagliato”. Pompieri: “Rischio crollo frontoni laterali”
BELLINI
#57 BELLINI 2019-04-17 19:55
Allora ci vogliono proprio far morire dal ridere
Precipita il Boeing 737 max = per Boeing è un problema al software
Brucia Notre Dame = è stata colpa di un bug informatico

Bombe e bombe incendiarie non c'entrano un cazzo, vero??
Ahahahah
nygandy
#58 nygandy 2019-04-17 19:56
# redazione

A me questa cosa dei soldi non mi convince come movente per Notre Dame.

Certo, una volta fatta la frittata tutti si buttano a "riciclare" con le donazioni, almeno per pubblicità... Ma serviva proprio buttare giù tutto?
Non bastava fare bella figura, come già fanno poi, costituendo fondazioni, fondi per il restauro e altro?
Già lo fanno e questa secondo me è solo un'occasione in più in questo senso, ma siamo proprio sicuri che sia IL movente?

Non lo so, è una grossa forzatura secondo me...

Per sostenerla Massimo servono almeno indizi concreti o prove, credo, sennò mi sembra debole come tesi...

Come ipotesi va benissimo, ma servono riscontri credo...

Che ne pensi?
clausneghe
#59 clausneghe 2019-04-17 20:17
Bravo Max :pint:
Alle volte sembra che i nostri cervelli vadano allo stesso gasss..

Copio il mio commento postato su CDC ore fa, prima di sentirti in video..

"Questi "Satanisti" fanno sempre le cose per benino e alla fine della fiera ci guadagnano pure...
Ho letto che la sottoscrizione, lanciata dal "ghigliottinando" Macron, per restaurare la Cattedrale incenerita dal solito mozzicone di cannabis, probabilmente raggiungerà il miliardo di € grazie alle donazioni dei super ricchi che sborsano alla grande.
Quindi, hanno compiuto il rito magico propiziatorio, bruciando croci e madonne di legno e ora son contenti, riescono a farci pure soldi e bella figura, un po come accadde con noi, al di qua delle Alpi, con il terremoto dell'Aquila, con Berlusconi e tutta la congrega di corvi a sguazzarci vergognosamente...
E i "gilet gialli"?
Cancellati dalle faville del Santo provvidenziale falò..."
horselover
#60 horselover 2019-04-17 20:28
a parigi sono specialisti del finto antico e secondo me anche notre dame è un falso come quasi tutto.ciò non toglie nulla al valore simbolico di quanto è accaduto(peraltro da interpretare),indipendentemente dalle cause. però da un punto di vista esoterico è più importante chartres
nygandy
#61 nygandy 2019-04-17 20:32
@ CLAUSNEGHE

Massimo non ha parlato di riti esoterici, quindi qual'è la tesi?
Spiegata bene però...
redazione
#62 redazione 2019-04-17 20:42
PK89: Citazione:
Non diciamo cose prive di senso. È tutto il contrario del riciclaggio. Perchè per poter dedurre la donazione, devi prima dichiararlo un reddito, altrimenti che deduci...
Hai ragione, sul riciclaggio ci sono andato troppo leggero. Però se Louis Vuitton ha del nero che non sa dove mettere, lo butta lì dentro e almeno ci ricava un bel po' di pubblicità. A fondo perduto, ma è sempre meglio di niente, no?

***

f_z Citazione:
Guarda caso, oggi al tg dicono, appena spente le fiamme e prima di cominciare una qualsivoglia investigazione che... L'ipotesi di incendio doloso o di attentato e' esclusa a priori!
Anch'io ho pensato la stessa cosa, guardando il TG. Come fanno ad escluderla a priori? (Vuol dire che sanno già cosa è successo, e non lo possono dire).

***

NYGANDY Citazione:
Non lo so, è una grossa forzatura secondo me... Per sostenerla Massimo servono almeno indizi concreti o prove, credo, sennò mi sembra debole come tesi... Come ipotesi va benissimo, ma servono riscontri credo... Che ne pensi?
Penso che è una ipotesi, appunto. Però gli elementi ci sono tutti. Quando una "casualità" improvvisamente soddisfa in modo meraviglioso un bisogno disperato, come si fa a non sospettare?
nygandy
#63 nygandy 2019-04-17 20:52
@ redazione

Grazie mille per la tua risposta.
redazione
#64 redazione 2019-04-17 21:27
Ragazzi, è pazzesco. Youtube 10.000 visualizzazioni in 24 ore. Facebook 400.000 visualizzazioni nello stesso periodo di tempo.

Ormai Youtube non serve più a niente. E' un bonus, al massimo.
Tianos
#65 Tianos 2019-04-17 21:57
Vorrei ricordare una vecchia barzelletta reale (nel senso che è capitata davvero cit: radio 105) sul fatto donazioni e riciclaggio.

Al comune di Parma devono ritingeggiare le facciate.
Il consiglio decide di fare una gara d'appalto e si presentano un tedesco, un francese e un napoletano davanti l'assessore.
Il tedesco porta il suo preventivo e lo spiega: "2000 euro, compreso di impalcature, tinteggiamo con idropittura"
Arriva il francese: "per 4000 euro, facciamo tutto con pittura sintetica antimuffa, che durerà vent'anni, comprensivo di tutta la manodopera e delle strutture necessarie"
Tocca al napoletano che si presenta da solo oltretutto: " per 6000 faccio tutto" l'assessore si mette a ridere, e il napoletano lo zittisce "mi stia a sentire e le assicuro che sceglierà me"
"va bene dice l'assessore, sentiamo"con un sorrisino di scherno.
"come le ho detto per 6000 faccio tutto io, do in appalto per 2000 i lavori al tedesco, 2000 me li prendo io e 2000 se li prende lei"

Indovinate chi ha vinto.

Vorrei ricordare che certi ricconi lo sono perchè hanno le mani in pasta in molte aziende e società, e che spesso le donazioni sono solo un investimento esentasse verso società in cui, o con cui si hanno affari in corso...Soros docet.
redazione
#66 redazione 2019-04-17 21:57
Minchia ragazzi, sto vedendo Atlantide. Non ci credo. Hanno preso una cantonata STORICA.
maryam
#67 maryam 2019-04-17 22:09
#62 redazione

Massimo sai come si muovono le manine sui smartphone.
le visualizzioni cosa dicono?
Di 400 000 che 'vedono'
10 mila vanno a vedere il video, no?
peonia
#68 peonia 2019-04-17 22:23
Scusa Massimo ma io non ho TV che cos'è Atlantide e di che parlavano?
Pavillion
#69 Pavillion 2019-04-17 22:24
#64 redazione 2019-04-17 21:27
Ragazzi, è pazzesco. Youtube 10.000 visualizzazioni in 24 ore. Facebook 400.000 visualizzazioni nello stesso periodo di tempo.
Ormai Youtube non serve più a niente. E' un bonus, al massimo.

__________________
Facebook: pur immaginando cosa avrebbe potuto suscitare in me l'agglomerato umano vivente anche in quella dimensione, pur immaginandolo non so il perchè non vi abbia messo piede finora.
redazione
#70 redazione 2019-04-17 22:25
MARYAM: No. I contatti ("people reached") sono 1.250.000. Le visualizzazioni effettive ("views") sono 450.000.

Quindi 450.000 persone hanno almeno iniziato a vedere il video.
clausneghe
#71 clausneghe 2019-04-17 22:40
Citazione:
Massimo non ha parlato di riti esoterici, quindi qual'è la tesi? Spiegata bene però...
A parte che io non devo spiegare niente, tantomeno a te e bene,per giunta.. :-D

Non c'è nessuna tesi, ci troviamo sui danè, segui l'argent...

Di riti ho parlato solo io, è vero, ma Massimo capisce, tu forse no.
Ciao.
Blade1960
#72 Blade1960 2019-04-17 22:49
e intanto in fatto di soldi i gillet gialli la pensano cosi':

Roma, 17 apr. (askanews) – Ingrid Levavasseur, tra le promotrici delle proteste dei gilet gialli in Francia, ha accusato oggi i grandi gruppi francesi di rimanere inerti di fronte alla “miseria sociale” nel Paese mentre hanno scelto di mobilitarsi immediatamente per la ricostruzione della cattedrale di Notre-Dame, parzialmente devastata dalle fiamme nella notte tra lunedì e martedì. Levavasseur ha anche puntato il dito contro Emmanuel Macron che, a suo dire, avrebbe scelto di intervenire con misure “inadeguate” al termine del “Grande dibattito”.

“Mi piacerebbe tornare alla realtà”, ha detto su Bfmtv, evocando una “collera crescente sui social network” e denunciando “l’inerzia di grandi gruppi di fronte alla miseria sociale, come dimostra la loro capacità di mobilitare in una sola notte ‘una cifra da matti’ per Notre-Dame”.
Zina
#73 Zina 2019-04-17 22:55
#66 redazione
Mi immagino Mazzucco che guarda Atlantide e tira una ciabatta al televisore :hammer:
redazione
#74 redazione 2019-04-17 23:21
ZINA: Citazione:
Mi immagino Mazzucco che guarda Atlantide e tira una ciabatta al televisore
Peggio. Sono orripilato per quello che ho visto, non lo credevo possibile. Ora pubblico un articolo.
nygandy
#75 nygandy 2019-04-17 23:36
Clausneghe

Contento tu...

Continua così che sei forte
Aironeblu
#76 Aironeblu 2019-04-18 01:04
Macron - Philippe:
Citazione:
"Ricostruiremo Notre-Dame entro 5 anni, ancora più bella".
"Ci sara' un concorso internazionale per ridare alla cattedrale una nuova guglia adatta alle tecniche e alle sfide della nostra èra".
ansa.it/.../...

Abbiamo gia'il progetto:
Junkers87
#77 Junkers87 2019-04-18 08:22
Il procuratore di Parigi, Rémy Heitz, conferma che “nulla indica che si sia trattato di un atto volontario”. Pur restando l’incertezza sulle cause all’origine del rogo, gli investigatori che indagano per danneggiamento tendono ad escludere che si sia del dolo dietro l’incendio. L’inchiesta si sta concentrando – secondo fonti della procura – su alcuni lavori di saldatura svolti lunedì pomeriggio da un gruppo di operai.

Da: www.ilfattoquotidiano.it/.../5113499
fefochip
#78 fefochip 2019-04-18 08:49
diego fusaro esprime un dubbio che mi sono subito posto

ma come cavolo facevano subito a dire che NON era doloso?

non sarà che c'è qualcosa sotto vista l'ingiustificata fretta di dire che nessuno lo ha appiccato?

www.youtube.com/watch?v=x8LU4AJi8Ng
peonia
#79 peonia 2019-04-18 10:23
Airone #76 troppo forte... una domanda: le scie in cielo dietro Notre Dame sono originali o create come il resto? sempre che tu sappia...
webrasta
#80 webrasta 2019-04-18 10:54
Temo che il movente economico, seppure funzionale ai burattinai, sia il problema minore. Mi sembra che il diktat sia quello di spingere a fondo l'acceleratore sugli scontri etnico-religiosi...


In Angola dichiarata fuori legge la religione islamica e chiuse le moschee

Angola bans Islam and shuts down all mosques across the country because it 'clashes with state religion of Christianity'
dailymail.co.uk/.../...

Sventato attentato nella cattedrale di St. Patrick
Man caught with 2 gas cans entering St. Patrick's Cathedral in NYC
foxnews.com/.../...


P.S.
TIME columnist Christopher J. Hale tweeted, "A Jesuit friend in Paris who works in #NotreDame told me cathedral staff said the fire was intentionally set."
Primus eccetera
#81 Primus eccetera 2019-04-18 11:03
#80 webrastaCitazione:
In Angola dichiarata fuori legge la religione islamica e chiuse le moschee Angola bans Islam and shuts down all mosques across the country because it 'clashes with state religion of Christianity'
per un attimo mi era sembrata una buona notizia. Ma naturalmente mi ero illuso. Figurati se subito dopo non viene la spiegazione che la religione di stato è un'altra. Quand'è che nel terzo millennio avremo Stati la cui religione di stato sia, "lo stato si faccia i cazzi suoi in materia di religione"?
Aironeblu
#82 Aironeblu 2019-04-18 11:52
@Peonia
#79
No, ci ho messo qualche strisciata di luce per farla piu' "splendente"... ;-)

E' la versione "Macron" del progetto di ricostruzione, ma in realta' ci sarebbe da preoccuparsi di piu' per le dichiarazioni di Arnault, gruppo LVHM:
Citazione:
Il gruppo spiega di volersi unire "alla ricostruzione di questa straordinaria cattedrale, simbolo della Francia, del suo patrimonio e della sua unità". Il gruppo, prima ricchezza di Francia, annuncia di mettere a disposizione "tutte le sue squadre di creatori, architetti, finanzieri, per aiutare nel lungo lavoro di ricostruzione"
:-o
ansa.it/.../...

Ecco anche laversione L'Oreal:



P.S. Per fortuna Rocco Siffredi e il Negro di Whatsapp non hanno fatto donazioni... :-D
maryam
#83 maryam 2019-04-18 12:02
#70 redazione
Bene!
peonia
#84 peonia 2019-04-18 12:55
ahhahaahha Airone, troppo carina... ho fatto ridere molti su FB..
Pavillion
#85 Pavillion 2019-04-18 13:18
#84 peonia 2019-04-18 12:55
ahhahaahha Airone, troppo carina... ho fatto ridere molti su FB..

______
Bene!
Aironeblu
#86 Aironeblu 2019-04-18 13:34
A proposito di incendi dolosi e attacco alle chiese cristiane:
Arrestato uomo con 2 taniche di benzina nella cattedrale di S.Patrizio, NY
ansa.it/.../...

@Webrasta #80
Ops, mi avevi anticipato: a questo punto mi sembra molto probabile l'ipotesi degli scontri etnico-religiosi.
ARULA
#87 ARULA 2019-04-18 14:41
:-D :-D :-D
ARULA
#88 ARULA 2019-04-18 15:11
Il sito Viewsurf mostra la webcam sul tetto di Notre Dame alle 17:05, un'ora prima dell'incendio. Sul tetto c'è una persona apparentemente non vestita come un operaio. Vicino ad essa, si vede un forte bagliore di luce. Queste immagini non sono state mostrate al pubblico italiano.
Cesare Sacchetti.
Video:
CiEmme
#89 CiEmme 2019-04-18 15:11
Nessuno cita l'ipotesi che gli operai stagionali abbiano "allungato" la durata del cotnrato di lavoro un po' come i forestali stagionali che incendiano i boschi in sud Italia.
Aironeblu
#90 Aironeblu 2019-04-18 16:18
Arula
Si vedono addirittura 2 lampi: sec 10" e sec. 23":
peonia
#91 peonia 2019-04-18 20:16
BINGO, HANNO PRESO 3 PICCIONI CON UNA FAVA....
SEDATE PROTESTE GILET JAUNES
CREATO SCALPORE E SOLIDARIETA' OVUNQUE
RIMEDIATO UN BOTTO DI SOLDI....
PERO' NON E' STATO DOLOSO, NOOOOOOOOOOOOOOOOOO
BELLINI
#92 BELLINI 2019-04-18 20:27
Ho trovato questo su internet.

La termite è una miscela di alluminio metallico e ossido di ferro. La sua reazione è detta "Termite"; è una tipica ossidoriduzione o reazione redox: è una reazione chimica durante la quale si produce un trasferimento di elettroni, in cui l'alluminio è ossidato e l'ossido metallico ridotto. Questa reazione chimica genera un calore intenso che permette di raggiungere una temperatura di 2000°C in pochi secondi. La termite è usata più spesso per saldare o sciogliere l'acciaio. È estremamente infiammabile, la temperatura raggiunta durante questa reazione è eccezionalmente alta che permette di bruciare qualsiasi materiale, la sua combustione produce un fumo giallo caratteristico. È molto facile da produrre, basta mescolare il 50% di polvere di alluminio e il 50% di ossido di ferro, poi per iniziare la reazione, bisogna usare una ciocca di magnesio. Tutti gli ingredienti sono in vendita su internet. La Cattedrale non ha bruciato da sola, “quod credo demonstrandum”. La termite produce fumi gialli...
peonia
#93 peonia 2019-04-18 20:30
bravo BELLINI!!! ecco il fumo giallo!!!
ARULA
#94 ARULA 2019-04-18 20:48
@90 Aironeblu
Vero. Gli hanno dato fuoco eccome...

@92 BELLINI
Perfetto.
Così abbiamo: mezzo, movente ed opportunità
peonia
#95 peonia 2019-04-18 21:49
bernuga
#96 bernuga 2019-04-18 22:03
Per chi avesse dubbi che il tizio sul tetto che scotta potesse essere un operaio che sta saldando (il legno?), é la stessa compagnia incaricata del restauro a dichiarare che quel giorno non ci fu nessun lavoro di saldatura, che non furono usate fiamme e che l'ultimo operaio ad andare via ha staccato la corrente alle 17:40:

politicalite.com/.../...
peonia
#97 peonia 2019-04-18 23:01
UN INCREDIBILE ALBERTO BAGNAI

Combattere l'inflazione in assenza di inflazione era assurdo, come lo è combattere il fascismo in assenza di fascismo.
Noi abbiamo invertito la rotta, tanto è vero che la Banca d'Italia oggi ci conferma che stiamo crescendo.
Ecco perché il Pd parlava di Pillon, perché non voleva parlare di Pil.
La recessione tecnica di fine 2018 è stata l'ultimo strascico di eredità lasciatoci dal governo precedente.
www.facebook.com/watch/?v=597504414009239
starburst3
#98 starburst3 2019-04-19 07:09
#87 ARULA

Certo che provare a dare fuoco al colosseo e' come provare a bucare le ruote del treno!!! ;-)

Dipinsi l'anima su tela anonima
starburst3
#99 starburst3 2019-04-19 07:19
Il dolo nell'incendio di Notre Dame viene da lontano,da quando la relazione dell'equipe del dott. Vannucci e' stata secretata e "dimenticata" in qualche scaffale, in verita' messa da parte ma sempre a disposizione nel momento del bisogno.
Relazione che da operazione preventiva e' stata trasformata nel suo esatto contrario.
Inutile dissertare se c'e' stato qualcuno che ha dato deliberatamente fuoco o meno, il dolo e' stato creato, secondo me, nel 2016, altro che incuria o sottovalutazione del rischio,la relazione del dott. Vannucci e' stata presa sul serio!

Dipinsi l'anima su tela anonima
Beppe81
#100 Beppe81 2019-04-19 10:32
Appena visto questo filmato a riguardo....

attivonews.com/.../
Piero68
#101 Piero68 2019-04-19 10:42
Leggo di pagamenti all'ingresso. Io ci sono stato nell'estate del 2007 e per visitare la cattedrale non si pagava nulla. Era per entrare nelle stanze sotterranee (e in altri posti che adesso francamente non ricordo) che si pagava l'obolo. Ma l'ingresso alla chiesa era assolutamente libero.

P.S. Francamente la cosa che più mi ha colpito è stato l'inspiegabile ritardo con cui sono intervenuti i vigili del fuoco. Dalle immagini si vede chiaramente che per la prima mezz'ora almeno non c'era nessuno. Poi dopo un pò sono arrivati i pompieri con le torrette mobili
BELLINI
#102 BELLINI 2019-04-19 11:51
Gli Usa hanno convinto la Francia
I francesi invieranno truppe e carri armati vicino ai confini russi.
La diplomazia americana è formidabile, però bruciargli Notre Dame è più efficace
google.com/.../...
sa
#103 sa 2019-04-20 18:05
Magari a qualcuno interessa.
Un tempo, no, non passavo ore in palestra come dice una canzone di Battiato ma per una qualche misteriosa ispirazione avevo fatto una ricerca personale che concerneva dei monasteri, in quel tempo (mi esprimo come un sacerdote che dispensa saggezze) sostanzialmente internet era poco più di niente per cui si racimolava informazioni esclusivamente da robe stampate, e dunque mi ero messo a sorvolare una cartina geografica, un po' come l'aquila della canzone e pervenni a una strana anche se piuttosto semplice scoperta; non potendo però racimolare molte altre informazioni e pure a causa della mia indolenza lasciai perdere la cosa.
Dopo molti anni trovai un libro stranino, La rosa di Nostre Dame, il cui autore è un non meglio precisato Félicien, ed in alcune cose c'erano delle molto vaghe somiglianze con quanto avevo constatato io, ora come ora non saprei neppure dire qual è il suo contenuto in modo appena appena decente per cui dato che risulta praticamente introvabile pure nell'usato qui www.liberamenteservo.com/.../ si può ottenere qualche informazione. Si tratta di un racconto piuttosto modesto per quanto concerne dialoghi e situazioni che risultano forzati, la provenienza è esplicitamente cattolica.

Una cosa assai interessante.
Su Notre Dame, la Nostra Signora, la Vergine; il culto inizia sostanzialmente nel 12° secolo per inglobare e risucchiare nell'ortodossia la "Dama dei Pensieri" dei trovatori. Approfondendo si entra nell'esoterismo...
sa
#104 sa 2019-04-20 20:56
Aggiunta a quel che dicevo qui #103 sa

- Il libro, contrariamente a quanto dicevo, lo si può acquistare almeno in un paio di siti.

- Nel link che ho indicato per avere info in relazione al libro, c'è pure un video che concerne l'incendio, si parla di date, numeri, simbologie, personalmente non provo entusiasmo quando ci si tuffa per trovare forzate analogie e sostenere tesi (spesso incomprensibili), comunque ad un certo punto si tira in ballo la linea di S. Michele che unisce 7 santuari fra i quali Notre Dame it.aleteia.org/.../...
cosa di cui non sapevo nulla sino a qualche mese fa quando qui avevo postato notizie relative alla messa in scena dell'inaugurazione del S. Gottardo, in particolare un video www.youtube.com/watch?v=UlbOeGyaG2g
dopo aver letto Giorgio Cattaneo qui
luogocomune.net/.../...
"...Fausto Carotenuto, già analista strategico dell'intelligence ora passato al network “Coscienze in Rete”, sostiene che la Torino-Lione sarebbe una sorta di “attentato energetico” per violare la Linea di Michele, notissima ley-line che unisce Israele all'Irlanda attraverso i santuari dedicati all'arcangelo Michele, con epicentro proprio la Sacra di San Michele in valle di Susa..."

Rimango sempre molto scettico quando si parla di energie telluriche, non si comprende in che modo (dando per scontato quel che scontato non è, comunque prendiamolo pure per buono) i presunti tentativi di distruzione di una sacra linea simbolica possano comportare sconvolgimenti se non solo quelli circoscritti nella loro messa in opera. Ciò che è esterno (ok, la fisica quantistica ci dice che sostanzialmente la barriera tra interno ed esterno non esiste, ma siamo per così dire in altro ambito) agisce su di te nella misura in cui ha la forza di urtarti fisicamente o psichicamente, e dunque in quest'ultimo caso devi averne coscienza, e per quanto ne so la stragrande maggioranza delle persone ignora questa retta, non si capisce perciò la motivazione per cui questi diavoli sabotatori si vogliano cimentare con tali prodezze. Oltre il fisico e lo psicologico c'è pure il sistema di credenze, quello che sfugge al controllo razionale e si è cristallizzato per mezzo di molte modalità, e neppure qui comunque può esserne intaccato proprio perché i cosiddetti attacchi mirerebbero a qualcosa che rimane celato.
A mio modesto parere si cade sempre nello stesso errore: quella che percepiamo come realtà esterna agisce su di noi come ipnosi e sistematicamente inibisce l'evoluzione interiore; questo è il satanismo, questo è l'avversario, questa è la dualità, l'illusione che ci avvinghia.
Non escludo l'esistenza di luoghi in cui si può percepire delle energie al di fuori dell'ordinario, molti ne hanno fatto esperienza, ma è cosa ben diversa ipotizzare che ci possano essere dei cattivoni che si mettano in testa di tagliare sacre linee se queste non sono realmente percepite da nessuno e se l'impedimento ad una maggiora consapevolezza è sostanzialmente da addebitarsi solamente alla mancanza di tale desiderio.
Cheto
#105 Cheto 2019-04-21 19:55
Riporto qui due link messi su Commenti liberi. Qui forse sono un po' OT, perché non direttamente relativi ai soldi...
Attentato Notre-Dame: la prima prova della frottola ufficiale
www.youtube.com/watch?v=Fb9vp3qa1pg
Notre Dame Cathedral Chief Architect Benjamin Mouton (former)
www.youtube.com/watch?v=-i3ftb_u_O8
JonathanCadenazzi
#106 JonathanCadenazzi 2019-04-21 23:44
italofranc
#107 italofranc 2019-04-22 10:34
Massimo
Citazione:
Guarda caso, oggi al tg dicono, appena spente le fiamme e prima di cominciare una qualsivoglia investigazione che... L'ipotesi di incendio doloso o di attentato e' esclusa a priori!
Anch'io ho pensato la stessa cosa, guardando il TG. Come fanno ad escluderla a priori? (Vuol dire che sanno già cosa è successo, e non lo possono dire).

Strano che ti poni questa domanda.Ti rispondo io Massimo a ''Come fanno ad escluderla a priori''! Fanno come hanno fatto esattamente per il Ponte Morandi.
Si esclude a priori e le persone che chiedono di seguire anche quella pista si trattano da complottisti ''farfelus''. Voilà c'est fini!

Italofranc
Cum grano salis
#108 Cum grano salis 2019-04-22 16:46
Sessione d'ipnosi sull'incendio di Notre Dame : una prima pista esoterica.
Precedentemente non mi sarei mai e poi mai azzardato a postare una cosa del genere qui, fra i commenti, senza un'adeguata introduzione sulla forma, i contenuti, i significati e le avvertenze, e senza poi voler o dover rispondere alle immancabili ed anche giuste osservazioni, ma da dove mi trovo ora posso accedere a gradi di libertà di pensiero, azione e strafottenza che prima mi erano preclusi :-)

Ognuno si regolerà poi come meglio crede, e su come e se eventualmente proseguire oltre con le proprie gambe e la propria testa, ma l'occasione è unica e troppo ghiotta per me per non sfruttarla in pieno : i nuovi 11 Settembre energetici e con copertura mediatica globale (che anche questa volta prevede, guarda caso, la visione di due torri, simbolo di dualità) che avevo previsto ed annunciato, non capitano (fortunatamente) tutti i giorni.

Pop corn, Coca Cola e...buona visione!


Lasciando stare la forzatura sui Simpsons (c'è sia Notre Dame di Springfield che una chiesa simile in fiamme ma in due episodi diversi), quello che forse ci aveva azzeccato di più e meglio è un altro, pur non avendo fatto una profezia ma un romanzo
www.youtube.com/watch?v=IPmqlcG1R60
infatti poi al forse segue l'inesorabile debunking, per chi lo cerca, ma ormai le vendite sono alle stelle, come l'ennesima isteria collettiva che le alimenta, per cui...
it.euronews.com/.../...
Dipende
#109 Dipende 2019-04-22 17:55
Fino a qualche anno fa la gente confondeva esoterico con esotico, (mo’ ti faccio un bel cocktail esoterico, che ti faccio consolare) adesso invece se alla Merkel dovesse scappare un peto mentre fa un discorso, manco trenta minuti dopo, già si può trovare in rete il video di qualcuno che sostiene che gli illuminati, in determinate condizioni, quando devono mandare messaggi esoterici importanti, usano il culo invece della bocca.

Qualche decina d’anni fa, per ipnotizzare un tizio, l’operatore si faceva un mazzo che non avete idea, adesso basta dire: “Ok Rosella cominciamo, chiudi gli occhi e partiamo” e Rossella parte… per la tangente.

Abbasso l’esoterismo!! (cum c'hai le corna :hammer: :hammer: )
sa
#110 sa 2019-04-22 20:07
#109 Dipende

Parecchi anni fa, sfiancato da un amore per una tizia, e qui è meglio non approfondire... ero capitato da una persona che conoscevo da molti anni ma solo superficialmente e praticava theta healing (o qualcosa di similare, non ricordo esattamente), sostanzialmente il procedimento per entrare in tale stato aveva modalità simile a quello della signorina del video, della serie: ecco, sono entrata in theta e vedo che...
Però, onestamente devo dire che, arrivato al terzo minuto del video, non ho dovuto impormi di chiuderlo, l'azione è venuta spontanea, perché iniziavano ad abbassarmi le palpebre, quindi qualche effetto, anche se non previsto, sembra esserci ;-)
Cum grano salis
#111 Cum grano salis 2019-04-22 20:53
Citazione:
Precedentemente non mi sarei mai e poi mai azzardato a postare una cosa del genere qui, fra i commenti, senza un'adeguata introduzione sulla forma, i contenuti, i significati e le avvertenze, e senza poi voler o dover rispondere alle immancabili ed anche giuste osservazioni, ma da dove mi trovo ora...


Ideazione, preparazione, paziente attesa, esecuzione. :-D :-D :-D

Mi ricordo le primissime lezioni di chitarra da ragazzo, quando chiesi incredulo al mio amico : ma come cavolo fai a suonare così bene, nel buio più totale e senza spartito, una canzone che nemmeno conosci??
La banale risposta : suonando ogni giorno la chitarra da anni !

Io avrò le corna, ma dico pure che RA sta per Radio Amatore, e che canalizza vuol dire che brekka sul canale :hammer: :hammer: :hammer:
Ed una volta per chiamare qualcuno dovevo alzare la cornetta e girare più volte un disco, ora mi basta dire da lontano Ok Google :-D

Ahhhh, la magia, l'illusionismo, la prestidigitazione... :perculante:
Cheto
#112 Cheto 2019-04-23 01:19
L'ultima uscita di Benjamin Fulford benjaminfulford.net/2019/04/22/china-poised-to-seize-daimler-benz-deutsche-bank-as-german-4th-reich-collapses/ sadefenza.blogspot.com/2019/04/benjamin-fulford-la-cina-e-pronta-ad.html:

Il fuoco sacrificale della cattedrale di Notre Dame a Moloch (Ba'al, Set, Satana) è stato un disperato tentativo dei superstiziosi satanisti Khazariani dell'UE di invertire in qualche modo le loro fortune, dicono fonti della Loggia P2.

È difficile per le persone normali capire la mentalità superstiziosa di questi satanisti, ma in sostanza sembrano pensare di essere in una battaglia contro una dea. Ecco perché hanno scelto di bruciare "Notre Dame" o "Nostra Signora", perché questo si riferisce a Maria. Maria, ovviamente, è il nome cristiano della dea Iside, che ha allevato un bambino fino a quando questi non è riuscito a sconfiggere Set o Satana. È per questa stessa ragione superstiziosa che questi satanisti hanno creato un'orribile organizzazione terroristica e hanno cercato di chiamarla ISIS al fine di indebolire il supporto per la Dea nelle menti dell'umanità.

La speranza nel sacrificare Notre Dame era quella di unificare il sentimento europeo e mondiale attorno al presidente schiavo dei Rothschild tedeschi Emmanuel Macron, proprio come gli americani si sono radunati attorno a George Bush Jr. dopo l'11 settembre, dicono le fonti. Invece, secondo numerose fonti della resistenza dei gilet gialli francesi, l'incendio doloso della cattedrale è attribuito a Macron e ai suoi padroni burattinai tedeschi.

"Le profanazioni delle chiese cattoliche europee e l'incendio doloso di Notre-Dame in Francia possono avere un lato positivo e portare alla destituzione di Papa Francesco e alla sospensione del cardinale francese Philippe Barbarin", così le fonti del Pentagono vedono la situazione.
[...]
peppenardo
#113 peppenardo 2019-04-23 11:59
ciao Massimo,

come al solito una tesi in controtendenza, ma molto efficace e pienamente condivisibile, come del resto le altre che hai tu stesso indicato nel breve intervento. Io ho scelto le tesi esoterica, per chi volesse leggerla:

www.giuseppenardoianni.it/.../

a presto
peppe
Tianos
#114 Tianos 2019-04-23 12:46
mhh sarò un po tardo ma a guarda il video di quella canalizzazione ha non poche incongruenze.
Io sono di larghe vedute, infatti l'ho ascoltato fino in fondo , sono uno a cui piace vagliare tutto e tenere ciò che è buono.
Ho trovato interessante il riferimento al denaro come fonte energetica, del resto si diceva Mammona.
Però...un'incendio sicuramente doloso, di una chiesa cattolica che proteggeva un cristallo energetico poi rubato appunto (rimozione prima dei 16 angeli custodi per poterla fare) per la creazione di un nuovo pianeta, con la chiusura finale che tra tutti i popoli della terra son proprio i cattolici Quelli non pronti al nuovo avvento, mi pare molto preciso come tiro di fucile.
Insomma musulmani, tra cui shiiti, sunniti, sopratutto wahabiti, atei, ebrei, Buddhisti, shintoisti, black panter africani, ma anche altre derivazioni cristiane tra cui copti, ortodossi, presbiteriani, anglicani, avventisti del settimo giorno, gesuiti, testimoni di geova...e il male del mondo sono i cattolici?
Molto interessante :perculante:
Cheto
#115 Cheto 2019-04-23 13:08
#105 è uscito - naturalmente - un filmato di debunking contro il fatto che le travi in quercia prendano difficilmente fuoco www.youtube.com/watch?v=-QbJAoY2TqA
Lo specialista Daniel Joyeux, esperto in sicurezza antincendio presso la Corte d'appello di Parigi afferma che le condizioni di accensione all'aperto fanno sì che vi si sia una dispersione dell'energia iniziale, mentre invece in un ambiente chiuso il calore viene riflesso verso la sorgente iniziale, per cui il test effettuato non è valido (un po' come la differenza fra l'accendere un fuoco all'aperto o in un camino o una stufa).
Secondo lo specialista: "Sono dei video amatoriali, non basati su una vera conoscenza della problematica degli incendi."

Sono d'accordo con Joyeux sul fatto che il test non sia stato effettuato secondo tutti i dettami scientifici, ma resto convinto che questo incendio sia quasi sicuramente di origine dolosa.
NiHiLaNtH
#116 NiHiLaNtH 2019-04-23 13:23
Citazione:
L'ultima uscita di Benjamin Fulford
il solito disinformatore

Citazione:
satanisti Khazariani


si vede che i satanisti per cui lavora lui sono buoni :hammer:

Citazione:
È difficile per le persone normali capire la mentalità superstiziosa di questi satanisti, ma in sostanza sembrano pensare di essere in una battaglia contro una dea. Ecco perché hanno scelto di bruciare "Notre Dame" o "Nostra Signora",
satanismo è solo un termine moderno per definire il paganesimo nella sua forma più completa

gli dei sono alieni o entità incorporee e da sempre si fanno la guerra tra di loro

tutti gli dei ci considerano come fonte di nutrimeto e sono più o meno malvagi

tutti vogliono in cambio qualcosa, sangue, energia
Cum grano salis
#117 Cum grano salis 2019-04-23 14:25
#114 Tianos
I tuoi dubbi sono più che leciti, per questo avevo introdotto il filmato in quel modo. Tra l'altro quella è una sessione puramente investigativa ed è singola, infatti ho scritto che poteva essere una pista. Ce ne sono altre svolte in parallelo per le scie chimiche ad esempio, o sul ponte di Genova, più altre cose che escono qua e là sullo stesso argomento, da persone e situazioni diverse.
Ma non è questo il punto. Io ne ho viste diverse migliaia, e ti posso assicurare che tutte le religioni, compresa la filosofia buddista, sono sulla stessa barca.
Inoltre mi è chiara l'evoluzione nel tempo dei metodi e dei tempi di queste ipnosi, per lungo tempo duravano ore, poi, come dicevo per la chitarra, a furia di praticare si migliorano le capacità, sia di chi opera che di chi si interpone come terza persona perché dotata di spiccata sensibilità a fronte dell'incapacità del soggetto di andare in ipnosi.
E' chiaro che non posso trasferire negli altri ad esempio anche solo il fatto che dal tono, volume, e modo di parlare di una entità, io trovo conferme in me stesso perché tutte le altre volte che l'ho sentita parlare lo faceva in quel modo.
Anche inquadrare simboli o concetti che ho prima trovato da tutt'altre parti, o come interpretare ciò che viene detto che chiaramente non è come di qualcuno che ci descrive un posto qui sulla Terra nei dettagli.

Che rimane allora, visto che ogni volta che scrivo di qualche argomento, poi arriva subito qualcuno che denigra per difendere il suo orticello di verità?
Rimane che non ho più nessuna voglia di aprire un thread apposito e discutere con gli uni e con gli altri, c'è troppo viscerale amore per le proprie idee, per i miei gusti.

Solo negli ultimi giorni ho fatto ricerche, scritto e ragionato di buchi neri, correlazione, razzi, orbite, energie, propellenti, flusso di campo magnetico e roba spinosa come l'etere nella storia recente della scienza. Ed è la stessa testa che cercava di alzare il livello su lc2mars.
A questo punto, chi legge cosa e come scrivo, sia nelle cose serie e sia nelle cazzate, può farsi un'idea di chi c'è dietro questo nick, ed eventualmente, se sono riuscito ad avere un minimo di credibilità e dimostrato capacità di analisi, concedermi, se non la fiducia, almeno il beneficio del dubbio, che quel che posto lo posto per un motivo ragionato e ben ponderato, ed è figlio della stessa testa che ha prodotto altrove argomentando, anche molto a lungo.

Chi ha imparato a conoscermi un minimo, sa benissimo che non ho postato la prima cazzata su YouTube, come un bimbominkia che non ha capacità di giudizio critico, tant'è che io stesso ho fatto il debunking del debunking.
Chi invece mi considera un coglione, come ho scritto nel mio manifesto funebre su lc2mars, nonostante quanto mi sia speso sia nel serio che nel faceto, allora vuol dire che mi sono risparmiato il tempo di aprire un thread e discutere all'infinito con lui ed i suoi accoliti.

Non tutti, ma molti, qui dentro, sono in grado, volendo, di seguire a ritroso la traccia che ho lasciato e ragionare con la propria testa, e poi addivenire alle proprie conclusioni, delle quali a me ora come ora non frega assolutamente nulla, perché il percorso e dove esso porti è strettamente personale.

Se anche uno solo seguirà le tracce fidandosi di me, io avrò raggiunto il mio scopo di condivisione consapevole in questa comunità.

Per i motivi sopra esposti, quindi, ti ringrazio per avermi concesso il beneficio del dubbio, e di non aver chiuso il video dopo appena tre minuti, evidentemente consapevole che il mio obiettivo non era di certo quello di far perdere tempo prezioso alle persone postando roba che non ha una sua storia evolutiva, una sua coerenza di modi e metodi, ed un suo perché.
Maksi
#118 Maksi 2019-04-24 11:53
Vedendo una certa tendenza di "attacchi" a chiese in Francia, sembrerebbe una volonta' di desacralizzare il suolo Francese. Non ci vedo i "satanisti" dietro (cosi' difficile chiamarli 6iudei, eh?), anche perche' non possono di punto in bianco bruciare chiese o luoghi sacri. Non hanno una liberta' di manovra cosi' ampia (non sono due grattacieli da abbattere).

Ribadisco comunque che non si tratta di un attacco alla cristianita'. La stessa Notre Dame sorge su un tempio molto piu' antico in onore ad una certa identita' arcaica. E' la Dea che custodisce il Gral, il suo sangue reale. L'ultima e' stata la discendza gotica/merovingia ed infatti Notre Dame e' una loro consacrazione e della loro genia. I Templari stessi si prodigavano al ripristino della dinastia merovingia (poi diventati rosacroce) sul trono francese. Quindi in sostanza questa desacralizzazione la vedo piu' come un abbandono, un rifiuto della Francia, la quale non rientra piu' nella protezione divina.

Lo stesso Hitler probabilmente volle concludere questo rapporto della Francia con la Dea dopo il Terzo Reich, pero' non gli fu permesso. Ora credo che sia arrivato il momento.
peonia
#119 peonia 2019-04-24 20:09
Datato ma convincente... :-P
"È uscita la notizia che alcuni operai stavano fumando a Notre Dame. Prima che dicano che la cattedrale è andata a fuoco per le sigarette, qui si vedono gli effetti di una fiamma su una quercia di 300 anni. Non brucia. A Notre Dame c'erano querce di 800 anni."


www.facebook.com/.../?t=49
Cum grano salis
#120 Cum grano salis 2019-04-28 20:04
Seconda sessione d'ipnosi sull'incendio di Notre Dame : seconda pista esoterica.
Vale sempre quanto detto sopra al
#108 Cum grano salis e seguenti

Cum grano salis
#121 Cum grano salis 2019-04-28 20:07
Terza sessione d'ipnosi sull'incendio di Notre Dame : terza pista esoterica.
Vale sempre quanto detto sopra al
#108 Cum grano salis e seguenti

Cum grano salis
#122 Cum grano salis 2019-04-28 20:08
Quarta sessione d'ipnosi sull'incendio di Notre Dame : quarta pista esoterica.
Vale sempre quanto detto sopra al
#108 Cum grano salis e seguenti

Cum grano salis
#123 Cum grano salis 2019-04-28 20:16
Quinta sessione d'ipnosi sull'incendio di Notre Dame : quinta pista esoterica.
Vale sempre quanto detto sopra al
#108 Cum grano salis e seguenti

Cum grano salis
#124 Cum grano salis 2019-04-28 20:17
Sesta sessione d'ipnosi sull'incendio di Notre Dame : sesta pista esoterica.
Vale sempre quanto detto sopra al
#108 Cum grano salis e seguenti

Cum grano salis
#125 Cum grano salis 2019-04-28 20:37
Non ne ho ancora sentita nessuna di quelle postate, e seguiranno le altre a traduzione avvenuta.

Nel frattempo però, per chi conoscesse lo spagnolo, il francese, polacco o rumeno.

Spagnolo
www.youtube.com/watch?v=QImby0Xf2-Y
www.youtube.com/watch?v=2tUGZ5erod8
www.youtube.com/watch?v=D29w0sFQbCY
www.youtube.com/watch?v=DaFUJf2yK2E
www.youtube.com/watch?v=0fGOgg_67jg
www.youtube.com/watch?v=eqdArKfkSt8
www.youtube.com/watch?v=aAhGy_IJSeY

Francese
www.youtube.com/watch?v=LSbxPg2HPlY
www.youtube.com/watch?v=8crRwRO1rKk

Polacco :
www.youtube.com/watch?v=dkw5hIXuvMU
www.youtube.com/watch?v=IzFiF5s0CzI

Rumeno
www.youtube.com/watch?v=TaSNC_G58Po

Non credo si parli di peti della Merkel dopo 30 minuti come detto in #109 e nemmeno che si possa rimanere a dormire come in #110 invece di ascoltare. Ma è solo una mia opinione personale, ovviamente.
Ed è gente diversa, ed in carne ed ossa come noi, che parla, senza RA, Seth o il canalizzato di turno che parla a ruota libera senza contraddittorio e senza che possiamo vedere e sentire che succede.

Ho portato altre fonti (in totale siamo a 18) a beneficio di tutti, quindi non più solo una, ma sapevo bene cosa stavo facendo quando ho postato la prima, ed infatti ne sono arrivate delle altre come sapevo : ringrazio quindi chi nel frattempo mi avesse concesso il beneficio del dubbio ascoltandola, evitando inutili ironie (=basse vibrazioni, per chi sa cosa intendo...).

Poi ognuno, al solito, ne faccia ciò che crede meglio per sé.

P.s. Chi avesse del suo, lo invito caldamente ad aggiungerlo qui nel calderone per vedere all'ultimo se c'è un filo conduttore comune, una volta scremate le inevitabili discrepanze. Normalmente opero così, ma altre idee propositive e COSTRUTTIVE sono molto bene accette : in fin dei conti siamo tutti sulla stessa barca :-)
Cum grano salis
#126 Cum grano salis 2019-04-29 14:04
Settima sessione d'ipnosi sull'incendio di Notre Dame : settima pista esoterica.
Vale sempre quanto detto sopra al
#108 Cum grano salis

Cum grano salis
#127 Cum grano salis 2019-04-29 14:05
Ottava sessione d'ipnosi sull'incendio di Notre Dame : ottava pista esoterica.
Vale sempre quanto detto sopra al
#108 Cum grano salis e seguenti

Cum grano salis
#128 Cum grano salis 2019-04-29 14:08
Nona sessione d'ipnosi sull'incendio di Notre Dame : nona pista esoterica.
Vale sempre quanto detto sopra al
#108 Cum grano salis e seguenti

Cum grano salis
#129 Cum grano salis 2019-04-29 14:17
Decima sessione d'ipnosi sull'incendio di Notre Dame : decima pista esoterica.
Vale sempre quanto detto sopra al
#108 Cum grano salis e seguenti

Cum grano salis
#130 Cum grano salis 2019-04-29 14:19
Undicesima sessione d'ipnosi sull'incendio di Notre Dame : undicesima pista esoterica.
Vale sempre quanto detto sopra al
#108 Cum grano salis e seguenti

peonia
#131 peonia 2019-04-29 14:34
grazie Cum grano salis, ne ho ascoltato solo uno, il primo protocollo, e conferma tante mie convinzioni..
Cum grano salis
#132 Cum grano salis 2019-04-29 15:32
Aggiornamento del post #125

Non ne ho ancora sentita nessuna di quelle postate, aggiornerò i post a traduzione avvenuta.

Nel frattempo, per chi conoscesse lo spagnolo, il francese, polacco, rumeno, russo...
Siccome non è detto che verranno tradotte a breve (o tradotte affatto), chi volesse partecipare pubblicando una traduzione farebbe cosa molto gradita per tutti : le ho numerate e raggruppate per lingua, per cui è sufficiente postare un commento con il codice (ad es. Pol.3) di quella che si è presa in carico, in modo da non fare un doppio lavoro, e chi volesse si potrà dedicare ad un'altra non già in lavorazione.

Un post con un testo scritto (o un allegato con un file di testo) è più che sufficiente, ed è molto più veloce che mettere i sottotitoli (cosa che può essere fatta con più calma in seguito da qualcun altro).

Non è necessaria (per forza) una traduzione letterale : anche chi con conoscesse bene la lingua scelta ma riuscisse anche solo a capire adeguatamente il senso di una frase, direi che va benissimo, visto che è sempre meglio che niente, oltre la traduzione automatica dei sottotitoli di Youtube (a maggior ragione per lingue meno comuni come per il Polacco, il Rumeno ed il Russo, a fronte dello Spagnolo ed il Francese dove è più probabile che più di qualcuno possa collaborare, fosse anche solo per motivi di studio scolastici).

Spagnolo (14)
Spa.1 www.youtube.com/watch?v=QImby0Xf2-Y
Spa.2 www.youtube.com/watch?v=2tUGZ5erod8
Spa.3 www.youtube.com/watch?v=D29w0sFQbCY
Spa.4 www.youtube.com/watch?v=DaFUJf2yK2E
Spa.5 www.youtube.com/watch?v=0fGOgg_67jg
Spa.6 www.youtube.com/watch?v=eqdArKfkSt8
Spa.7 www.youtube.com/watch?v=aAhGy_IJSeY
Spa.8 www.youtube.com/watch?v=PpOJIKNOgjs
Spa.9 www.youtube.com/watch?v=yXK8F93HGbQ
Spa.10 www.youtube.com/watch?v=Mpujz9wSOI8
Spa.11 www.youtube.com/watch?v=fWdDeQaScu0
Spa.12 www.youtube.com/watch?v=M0jMBeOmk0c
Spa.13 www.youtube.com/watch?v=75jOZlL149M
Spa.14 www.youtube.com/watch?v=MiL-OyWUyYE

Francese (2)
Fra.1 www.youtube.com/watch?v=LSbxPg2HPlY
Fra.2 www.youtube.com/watch?v=8crRwRO1rKk

Polacco (4)
Pol.1 www.youtube.com/watch?v=dkw5hIXuvMU
Pol.2 www.youtube.com/watch?v=IzFiF5s0CzI
Pol.3 www.youtube.com/watch?v=AjypGQagVNk
Pol.4 www.youtube.com/watch?v=NsvrHLqaHVM

Rumeno (5)
Rum.1 www.youtube.com/watch?v=TaSNC_G58Po
Rum.2 www.youtube.com/watch?v=bycV5UirxPc
Rum.3 www.youtube.com/watch?v=jO6tbnYcPPk
Rum.4 www.youtube.com/watch?v=Y1obdu_uIZ8
Rum.5 www.youtube.com/watch?v=CgXBTg0nmUk

Russo (10)
Rus.1 www.youtube.com/watch?v=4hlG_HyoT0s
Rus.2 www.youtube.com/watch?v=UfQYcv0whBg
Rus.3 www.youtube.com/watch?v=BGEpHVbp62M
Rus.4 www.youtube.com/watch?v=KCEa4D9wniM
Rus.5 www.youtube.com/watch?v=j__nwj6U8yk
Rus.6 www.youtube.com/watch?v=xJ5TKJmQ8cU
Rus.7 www.youtube.com/watch?v=LbI9a_HAMnY
Rus.8 www.youtube.com/watch?v=9i4GtSY3vUk
Rus.9 www.youtube.com/watch?v=vq5WTeeUQmg
Rus.10 www.youtube.com/watch?v=m_X1cPrtq70

Sommate alle 11 in Italiano, per adesso abbiamo in totale 46 sessioni diverse.

Un riepilogo di tutti (o quasi) i cicli d'investigazione
docs.google.com/.../edit#gid=0
www.youtube.com/.../

#131 peonia
Ho ascoltato solo la prima per ora, purtroppo, quindi sto postando alla cieca, ma spero che insieme alle altre (quando avrò il tempo...) si possa cavare almeno un maledetto ragno da un maledetto buco. :-D
Nomit
#133 Nomit 2019-05-12 10:07
Sei pompieri dell'incendio di Notre Dame accusati di stupro di gruppo da una norvegese.

Per postare dei commenti è necessario essere iscritti al sito.

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. INFO