Forum

Commenti Recenti

rss

Si chiama Colin O'Brady, ed è l'uomo più veloce del mondo. Ha percorso infatti oltre 20.000 Km. a piedi nell'arco di 54 giorni. Partito il 3 novembre da un punto della costa antartica chiamato Messner Point, ha raggiunto la parte opposta del continente antartico, approdando al Ghiacciaio Leverett il 26 dicembre scorso.

E siccome noi sappiamo che la terra è piatta, e che l'Antartide in realtà è come una crosta ghiacciata della pizza che la circonda per intero, questo vuole dire che O'Brady ha tenuto una media di circa 370 km. al giorno (circonferenza approssimativa della terra 40.000 Km.).

Tenendo conto che ha passato circa metà del tempo a riposarsi, e metà a camminare, questo significa che O'Brady ha camminato per 54 giornate alla velocità media di 30 Km. all'ora, per 12 ore al giorno. Praticamente è andato per 12 ore al giorno, e per 54 giorni consecutivi, quasi alla velocità di Usain Bolt sui 100 metri piani (ca. 36 Km./h), senza stancarsi e senza fermarsi mai. Il tutto tirandosi dietro una slitta di 200 Kg, mentre si trascinava sulla neve, contro il vento e la tempesta che notoriamente imperversano sulla crosta esterna della terra.

Pensate, se invece la terra fosse uno sferoide, allora la distanza percorsa da O'Brady sarebbe di soli 1.500 Km., con una media giornaliera molto più ragionevole, di 27 Km. circa percorsi sulla neve.

Ma, appunto, ciò prevede che la terra sia tonda, e questa è pura fantascienza.

Massimo Mazzucco

Il sito di Colin O'Brady

Aggiungi Commento   

fefochip
#1 fefochip 2018-12-28 18:14
minchia, 27 km al giorno tirandosi dietro uno slitta da 200kg per 54 giorni consecutivi in pieno polo sud?

certi uomini hanno qualcosa di radicalmente diverso dalle persone normali

p.s.
ah giusto, mi dimenticavo di prendere per il culo i terrapiattisti
marameoooo 8-)
Giano
#2 Giano 2018-12-28 18:17
Sembra un' impresa straordinaria ma secondo me c'è il trucco: deve aver piegato in due la terra pizza trasformandola in un calzone per saltare da un punto all' altro in un attimo, come si fa con i wormhole, i cunicoli di Einstein. Beccato!
redazione
#3 redazione 2018-12-28 18:42
GIANO: Citazione:
deve aver piegato in due la terra pizza trasformandola in un calzone
O forse ha usato il trucco del Pacman: si è lasciato cadere fuori da una parte, ed è ricomparso dalla parte opposta.
Truth79
#4 Truth79 2018-12-28 18:46
Max occhio, è un attimo che su Wikipedia poi scrivono che oltre che terracavista sei anche terrapiattista! :-D Ma la due "teorie" poi potrebbere convivere?
Giano
#5 Giano 2018-12-28 18:47
Redazione Citazione:
O forse ha usato il trucco del Pacman: si è lasciato cadere fuori da una parte, ed è ricomparso dalla parte opposta.
Cavolo, giusto! :-D
Nomit
#6 Nomit 2018-12-28 19:10
Secondo me se non foste stati già convinti della sfericità della terra non avreste mai considerato la notizia di questo viaggio come una prova. La forma del percorso è proprio quella che ci aspetterebbe sulla terra piatta. La cosa che in teoria smentisce i terrapianisti è che la partenza si trova davanti all'Australia e l'arrivo davanti all'America, quindi dall'altra parte del mondo, ma bisognerebbe verificare che quei luoghi si trovino davvero in quelle posizioni e, nell'ottica di una teoria che sostiene che le distanze e le grandezze dell'emisfero australe sarebbero errate, questo potrebbe non essere affatto scontato.

Aspetterò la risposta del Vate, poi ve la trascrivo, se no guardandola vi trovate la home di youtube piena di suggerimenti sgraditi, sta sera io me la sono trovata piena di video hip-hop di Marracash e Gue Pequegno, ma io non ascolto quel genere di musica :-?
kamiokande
#7 kamiokande 2018-12-28 20:01
Io voto per l'effetto Pac-Man, questo record ne è chiaramente una dimostrazione! :hammer:
salvospatola:
#8 salvospatola: 2018-12-28 20:19
Esattamente perché un terrapiattista dovrebbe credere che Samantha Cristoforetti sia un'attrice pagata mentre Colin O'Brady no, e che non sia "partito" ed "arrivato" in punti a caso non avendo in realtà fatto nulla?
juss
#9 juss 2018-12-28 20:46
è perchè ( o eh perchè??) evidentemente non hanno mai visto Holly e Benji...



e muti
GILGAMESH68
#10 GILGAMESH68 2018-12-28 20:47
Dal corriere della sera traggo i seguenti dati:
1500 km in 54 giorni (media di 27,77 km al giorno)
Ogni giorno trascinava slitta da 170 kg per 12-13 ore (per cui 27,77 km giornalieri diviso 12,5 ore = media di 2,22 km ora)
Exploit finale 120 km in 32 ore per cui media di 3,74 km ora (non ha dormito, mangiato o altro per 32 ore ?)

Tutto questo fatto con temperature sotto lo zero, vento, dune di neve e ghiaccio e a volte nessuna visibilità.

corriere.it/.../...

Di questo passo arriveremo presto sulla Luna, pardon su Marte !
kamiokande
#11 kamiokande 2018-12-28 21:06
@ salvospatola #8

Hai ragione non ci avevo pensato! Potrebbe essere un attore come sono attori tutti quelli che prendono un volo diretto Sydney-Santiago del Cile, che siano maledetti!

@ Juss #9

Perdonami ma la prova di Holly e Benji è stata debunkata da parecchio! La curvatura del campo da calcio non è dovuta alla curvatura terrestre ma al fatto che era tracciato in cima ad una collina, probabilmente la collina dei Pony di Candy Candy.
Shavo
#12 Shavo 2018-12-28 21:11
Redazione non tiene conto che esistono la teoria della terra piatta e la teoria della terra pizza.
La teoria della terra pizza infatti vuole che la terra ruoti intorno al proprio asse, alla stregua di uno sferoide, generando una forza centrifuga apprezzabile in particolar modo all'altezza dei bordi, che combinata all'elevato grado di scivolosità di questi ultimi (e su questo FATTO la comunità scientifica è concorde all'unanimità) permette a qualunque oggetto di, anzichè correre, scivolare a velocità elevatissime per tutta la lunghezza della circonferenza terrestre.

Di passaggio, il mito della terra pizza ha origini antichissime, documentate nei manufatti della Capua antica e diffusasi nella cultura osca, etrusca, sannita e in generale in tutte le culture preromane del sud italia.
medicialbe
#13 medicialbe 2018-12-28 21:30
La troria della terra piatta ha alcuni elementi affascinanti, e per un po' mi ha preso. Poi però alcune osservazioni me ne hanno allontanato:

- l'illuminazione dal basso delle nuvole, al tramonto;
- la durata delle giornate ai punti all'estremo sud della terra (Cile ad esempio) durante l'inverno, la loro estate;
- la visibilità delle stelle, diversa da emisfero nord a quello sud.

E poi, a dirla tutta, mi ha convinto Robert Sungenis, autore dei due bellissimi documentari "Journey to the Centre of the universe", e "The Principle", dove sostiene il geocentrismo con alcune argomentazioni solidamente scientifiche. Lui m ha raccontato come le teorie terrapiattiste hanno cominciato ad emergere mentre loro stavano per rilasciare i loro documentari, evidentemente allo scopo di "buttarla in caciara" secondo uno schema molto noto ai lettori di LC.

Qui l'intervista: ingannati.it/.../...
kamiokande
#14 kamiokande 2018-12-28 21:50
@ medicialbe

Domanda: nella rediviva teoria geocentrica la Terra ruota su se stessa o è fissa?
medicialbe
#15 medicialbe 2018-12-28 21:53
#14 kamiokande: Fissa.

Per chi volesse un "Bignami" sull'argomento, eccolo qua:

www.ingannati.it/2016/04/09/terraferma/
www.ingannati.it/.../terra-al-centro-delluniverso
ingannati.it/.../...
Pavillion
#16 Pavillion 2018-12-28 22:01
Da Viaggi e Viaggianti venne fuori il percorso di Colin O'Brady, ma non solo,Terra non è il "campo preferito" troppa umanità ma ben poca unanimità intorno figurarsi anche una terra piatta e la derivata saccente imperturbabilità tra i piedi.
xpi
#17 xpi 2018-12-28 23:06
Ma quale attraversata dell'Antartide questa è una trovata pubblicitaria o al massimo vedere quanta gente ci casca.La velocità di marcia di un uomo in pianura con 20Kg di carico è di 4 Km/h per otto ore sono 32 Km, al massimo 40Km al giorno percorsi.

L'Antartide non è un piano ci sono dislivelli notevoli, gole, diruppi, crepacci nei ghiacciai, venti forti e temperature sotto i 50°C.

Ora che un uomo possa percorrere 1500 Km in 54 giorni (28 Km al giorno) come se fossero tutto un piano trascinandosi una slitta con i viveri e l'occorrente per dormire lo trovo inverosimile.

Al massimo poteva fare 10 Km/giorno se non trovava ostacoli naturali e sarebbe morto di fame per esaurimento viveri.

Ma poi i 1500 Km da dove saltano fuori come minimo dovrebbero essere quasi il doppio.
Marlon Bice
#18 Marlon Bice 2018-12-29 00:09
Mia sentito parlare dell'impresa di Felix Baumgartner?

Si è lanciato da una quota di 38.969 metri o più semplicemente quasi 40 Km di altitudine, è venuto giù ad una velocità maggiore di Mac1 cioè 1360 Km/h....

Il tutto con una tuta alare capace di resistere a +100°C e -90° Celsius...

Allora, questo fenomeno è salito a 40 Km di altezza e si è buttato di sotto, mantenendo l'assetto di volo raggiungendo la bellezza di 1360 Km/h...avete presente come diventano le ali di un F16 quando infrange la barriere del suono? Roventi. E il boom sonico che spaccherebbe i vetri di 10 quartieri se viaggiasse a bassa quota?

Avete presente quanta fatica fa un pilota all'interno di una cabina pressurizzata, con un tuta anti G e un aereo da decine di milioni di dollari, ha mantenere l'assetto di volo con le turbolenze aerodinamiche a quelle velocità? O peggio ancora all'avvicinarsi di quella velocità?

Avete presente cosa succede al nostro cervello su una montagna russa quando viaggia a 90 100 Km/h? E hai liquidi del nostro corpo?

Questo signore è venuto giù infrangendo il muro del suono con una tuta non si sa di che materiale fatta, capace di resistere ad un attrito e un conseguente calore che fa arroventare le ali di un F16, perfettamente in assetto quando un paracadutista che scende da 4000 metri fa una fatica becca a mantenere l'assetto, e spesso si aprono dei piccoli paracadute proprio per questa ragione e mentre veniva giù in perfetto assetto a 1360 Km/h senza bruciarsi vivo, i liquidi del suo corpo se ne stavano tranquilli bene pressurizzati nella sua tuta Marvel di ultima generazione, il suo cuore non ha subito pressioni di alcun genere, le sue vene hanno tranquillamente continuato a far refluire il sangue verso il cuore e il suo cervello, non si è spostato di un solo millimetro all'interno della scatola cranica (avete mai provato un turbo di qualche macchina potente? il cervello sembra per una ottimo galleggiare..).

Il tutto condito dalla sfericità della terra che si vede perfettamente dalla telecamera montata sulla capsula in orbita.

Se potete credere a questo, potete anche credere a qualsiasi impresa che vi venga raccontata...una volta che togli la ciotola del cibo al cane da sotto il muso, e questo non vi stacca una mano, farete di lui quello che volete...vi siete per caso lasciati sfilare la ciotola ultimamente?

Mostrate di nuovo i denti e riaccendete le sinapsi addormentate...un corpo umano progettato per vivere a 760 mmhg non può sopravvivere a quelle forze di attrito, i liquidi del corpo subirebbero una comprensione fortissima e la pressione del corpo scenderebbe fino al collasso cardiaco, un pilota di F16 deve allenarsi duramente per reggere la forza G e questo scende a eroe della Marvel con due alluce di cartone attaccate al culo...
marocg
#19 marocg 2018-12-29 00:37
Si chiama Paper Thin Veil, in un altro percorso, E.T. (O.T.?), tra luminari colorati:
1,3 “secondi-luce”, 384.400 km. in un "batter d'occhio" (125x).
youtu.be/ByeAsTH8OTg
Davide71
#20 Davide71 2018-12-29 01:11
Ciao a tutti:

la Terra non é a forma di pizza ma di Mezza pizza! Per questo metà della Terra è al buio e l'altra no! Ma vi devo spiegare tutto io?
In particolare è a forma di calzone, con il pomodoro, la mozzarella e il prosciutto concentrati sotto l'equatore.
La crosta terrestre, negli ultimi 300 km, è spessa non più di una decina di metri, e gli atlantidei hanno scavato un mucchio di gallerie per risparmiare giorni di viaggio. Colin O'Bradley ha semplicemente trovato una di queste gallerie e si è proiettato dalla costa antartica che dà sull'Australia a quella che dà sul Sud America in men che non si dica.
Il resto del tempo l'ha passato nascosto nella caverna a bersi il gin che si è portato sulla slitta.
TdC Ghost
#21 TdC Ghost 2018-12-29 03:10
Sarebbe questo il percorso Ross - Ronne? www.youtube.com/watch?v=DoLbtxY8zx8&t=49s
danzan
#22 danzan 2018-12-29 06:36
non ho mai creduto alla terra piatta e mai ci crederò, ma tutto questo prendere per il culo, cominciato coi 2 servizzi delle iene (che mettono insieme alla terra piatta come sempre tutto, dall 11 settembre, alle scie chimiche) ai quali luogocomune si accoda in scia con questo articolo fondato sulla presunta camminata di un tizio, scritto con lo solo scopo di denigrare null altro, e relativi commenti di scherno, cominciano a farmi venire qualche dubbio che qualcosa di vero possa esserci... perche è la solita tecnica, prima ignorare poi denigrare infine combattere. anche se questa volta è proprio dura. tuttavia non capisco l utilita di perdere tempo cosi
Sertes
#23 Sertes 2018-12-29 07:43
Che incosciente questo tizio, a rischiare così: tutti sanno che in Antartide c'è dispiegato l'esercito del Nuovo Ordine Mondiale che non fa passare nessuno.
Parola di Tommy (quello degli aerei ologrammi e degli attentati coi manichini)
giu42su
#24 giu42su 2018-12-29 07:45
@#3 redazione
Citazione:
O forse ha usato il trucco del Pacman: si è lasciato cadere fuori da una parte, ed è ricomparso dalla parte opposta
Il che è plausibile: anche Einstein parla di questa possibilità, a proposito dell'universo-sfera... :-)
giu42su
#25 giu42su 2018-12-29 08:56
@#23 Sertes
Citazione:
tutti sanno che in Antartide c'è dispiegato l'esercito del Nuovo Ordine Mondiale che non fa passare nessuno.
Ironia fuori luogo, in questo caso.
E' chiaro che il tizio ha dovuto chiedere l'autorizzazione per fare una impresa simile.
Prova ad andarci senza dire nulla a nessuno
redazione
#26 redazione 2018-12-29 09:24
Io ho fatto questo articolo per scherzare un pò. Ho letto la notizia di O'Brady, e mi ha fatto sorridere l'idea del percorso che avrebbe dovuto fare, se la terra fosse veramente piatta.

Vedo però, soprattutto su Facebook, che molta gente l'ha presa sul serio, quasi come se fosse un affronto personale.

A questo punto mi toccherà trattare l'argomento più seriamente, per cui rivolgo delle domande a quelli che hanno seguito il dibattito sulla terra piatta:

- Che risposta danno i terrapiattisti al fatto che le nuvole, prima del tramonto, siano illuminate da sotto?

- Che risposta danno i terrapiattisti al fatto che il sole, al momento del tramonto, "si tuffi" palesememente nel mare? (Prima è intero, poi è metà, e poi scompare).

- Che risposta dano i terrapiattisti al fatto che la distanza della luna sia stata misurata già dai greci, che con il semplice sestante arrivarono a stabilire che la luna dista circa 350.000 Km?

- Che risposta danno i terrapiattisti al fatto che poco dopo il tramonto diventi tutto buio? (Nella TTP il sole-lampadina dovrebbe allontanarsi e rimpicciolirsi, ma mai scomparire del tutto alla nostra vista).

- Che risposta danno i terrapiattisti alla durata di circa 14 ore del volo Santiago-Sydney?

Se avete altri argomenti da aggiungere segnalatemeli. Ma che siano argomenti estremamente SEMPLICI, fruibili da chiunque, senza bisogno di mettersi a fare laboriosi calcoli matematici. Devono essere intuitivi, come appunto la storia delle nuvole illuminate da sotto.

Grazie.
redazione
#27 redazione 2018-12-29 09:32
DANZAN: Citazione:
ma tutto questo prendere per il culo, cominciato coi 2 servizzi delle iene (che mettono insieme alla terra piatta come sempre tutto, dall 11 settembre, alle scie chimiche) ai quali luogocomune si accoda in scia con questo articolo fondato sulla presunta camminata di un tizio...
Stai facendo una grossa confusione (e non è la prima volta, a quanto pare). Mentre le Iene approfittano della TTP per ridicolizzare ANCHE l'11 settembre, i vaccini e le scie chimiche, io SONO PROPRIO quello che ci va di mezzo, a causa di questa confusione.

Il mio scopo quindi non è di mescolare capra e cavoli come fanno loro, ma è proprio l'opposto: quello di prendere le distanze da certe scemenze inaccettabili, per difendere il lavoro che è stato fatto da me e da molti altri su argomenti molto più seri.

Il giorno che sentirai Mazzucco che mescola intenzionalmente Terra Piatta e 11 settembre potrai scrivere quello che hai scritto. Altrimenti ti invito a stare molto più attento con le tue insinuazioni. Non è la prima volta che succede.
fefochip
#28 fefochip 2018-12-29 09:48
#21 TdC Ghost
beh è ovvio che chi è cosi infognato nelle sue convinzioni contraddica una missione del genere.
in ogni caso non si capisce su che basi il tipo del video sappia lui che percorso ha fatto un altro
anzi ...lo so! sulle sue convinzioni bislacche personali della terra piatta.
fefochip
#29 fefochip 2018-12-29 09:49
però poteva andare pure a vedere le piramidi in antartide visto che c'era no? :-)

79°58'37.72"S
81°57'39.61"O
fefochip
#30 fefochip 2018-12-29 10:01
#27 redazione
Citazione:
Il mio scopo quindi non è di mescolare capra e cavoli come fanno loro, ma è proprio l'opposto: quello di prendere le distanze da certe scemenze inaccettabili, per difendere il lavoro che è stato fatto da me e da molti altri su argomenti molto più seri.
le iene hanno fatto molto di peggio se guardi il loro video
iene.mediaset.it/.../...
con la scusa di fare il servizio hanno spalato merda sul movimento 5 stelle perche un militante terrapiattista
sarebbe anche un attivista del movimento

insomma hanno usato questa cazzata della terra piatta per fare politica .....scendere cosi in basso non si era mai visto
tra un po andranno nelle carceri a vedere i pedofili cosa votano per sbattere la notizia in prima pagina :
"il m5s ? preferito dai pedofili"

senza parlare di quanto si sono soffermati sul finale (e dopo cioè che hanno mostrato quanto questa gente sta fuori di testa)
a parlare dei vaccini
starburst3
#31 starburst3 2018-12-29 10:19
Piccolo OT
#30 fefochip
Quoto.
Dedicato alle iene e a tutti i giornalisti della loro risma:
www.youtube.com/watch?v=bdNrNdfJomk
www.youtube.com/watch?v=Mwe9j4f4PPg

IN RED WE TRUST
horselover
#32 horselover 2018-12-29 10:32
ironia e fanatismo non vanno d'accordo
peonia
#33 peonia 2018-12-29 10:37
A PROPOSITO DI IENE... posto qui O.T. un video rivoltante che avevo postato in C.L. questo è il mondo politico .... :-(
anche se poi si è dimesso, non sarà certo cambiato nulla!
mediasetplay.mediaset.it/.../...
salvospatola:
#34 salvospatola: 2018-12-29 10:39
@ kamiokande #11

Per tenere l'inganno sul volo Sidney-Santiago basterebbe far risultare come velocità ufficiale dell'aereo una molto più bassa di quella reale, così non hai bisogno di imbrogliare con nessun attore.

Curiosamente secondo i video terrapiattisti la velocità ufficiale di tale volo Qantas è meno della metà della velocità di voli ignoranti tipo alcuni interni all'Egitto. Fa' pure le tue ricerche.
redazione
#35 redazione 2018-12-29 10:46
SALVOSPATOLA: Citazione:
Per tenere l'inganno sul volo Sidney-Santiago basterebbe far risultare come velocità ufficiale dell'aereo una molto più bassa di quella reale
Il problema del volo Santiago-Sydney non è quello che "fai risultare" sulla carta, ma il fatto che fisicamente un aereo passeggeri NON PUO' volare per trenta ore consecutive, senza scalo (tale dovrebbe essere, più o meno, la durata del viaggio, se la terra fosse piatta). Il raggio massimo degli aerei moderni è di circa 17 ore.

(inoltre dovresti raccontarlo ai passeggeri, che sono stati in volo per 30 ore ma che in realtà "ne sono passate" solo 14).
TdC Ghost
#36 TdC Ghost 2018-12-29 10:48
Fefochip

Ho postato il video solo ed esclusivamente per l'immagine del percorso che mostra, visto che non ne ho trovate altre, cmq tu guarda la Luna e lascia perdere il dito...se noti bene, il tipo del video non ha torto...se prendi l'area interessata nella mappa ufficiale e la trasformi in quella azimutale equidistante di Gleason noterai che è esattamente come dice Luigi Baratiri nel video.
horselover
#37 horselover 2018-12-29 10:49
se la terra fosse piatta dovrebbe apparire circolare solo dal polo nord e dalla sua verticale ed ellittica da qualsiasi altro punto
Alflipper
#38 Alflipper 2018-12-29 10:58
ma come ha fatto ad attraversarlo,l'antartide è off limit,leggendo i trattati non puoi usare slitte e devi essere accompagnato e visitare solo alcune zone(praticamente niente)
salvospatola:
#39 salvospatola: 2018-12-29 11:05
@redazione #26

Consiglio per tutte le risposte eccetto Luna e volo Santiago-Sidney i video sulla rifrazione di Rob Skiba, Jeranism e Dr. Zack.

Sulla Luna non mi risulta che le cose siano andate così, consiglio il libro "Kings dethroned" di Gerrard Hickson, non è un libro terrapiattista, si trova come audiolibro letto da Tinelli gratis su YouTube.

Sul volo Santiago-Sidney ho già risposto su.
fefochip
#40 fefochip 2018-12-29 11:06
#36 TdC Ghost
Citazione:
Ho postato il video solo ed esclusivamente per l'immagine del percorso che mostra,
e io infatti ti sto contestando quello
dove sarebbe la spiegazione che è il percorso giusto ?
Citazione:
se prendi l'area interessata nella mappa ufficiale e la trasformi in quella azimutale equidistante di Gleason noterai che è esattamente come dice Luigi Baratiri nel video.
questa supercazzola?
salvospatola:
#41 salvospatola: 2018-12-29 11:07
#35 redazione 30 ore da dove sbucherebbe? Il numero 30 intendo...
fefochip
#42 fefochip 2018-12-29 11:15
comunque credo di aver capito una cosa
i terrapiattisti a parte chi vende cappellini e libri (automegabattuta) sono persone in buonafede che pensano con la loro testa
....purtroppo per loro limitata.
non hanno colpe vere anzi, sono persone coraggiose con un filino di paranoia (tra l'altro per chi è abituato a guardare il mondo in faccia perfettamente giustificata)
l'unica cosa che sbagliano, tutto li.

diverte sicuramente prenderli in giro ma tutto sommato non si fa una grande servizio perche non sono da schernire, ma da aiutare.

che facciamo, se vediamo un matto fuori di testa lo prendiamo in giro e cantiamo in coro ritornelli scemi come dei ragazzini idioti?

poi che ci siano delle iene che se ne approfittano e li usano per fini politici e propagandatori questo è fuori di dubbio ma sono loro i veri nemici da combattere
sono loro le merde che se la prendono con dei poveretti
Giano
#43 Giano 2018-12-29 11:39
Fefo Citazione:
diverte sicuramente prenderli in giro ma tutto sommato non si fa una grande servizio perche non sono da schernire, ma da aiutare.
Mah. Sono inciampato nell' articolo sulla pagina facebook e volano insulti e insinuazioni d' ogni tipo. Dov' era tutta questa gente incazzata quando Massimo ha messo a disposizione il sito per analizzare a dovere questa "teoria" bislacca? Perché non sono intervenuti per spiegare una volta per tutte le loro ragioni? La mano è stata tesa (per chiarire e "aiutarli") ma evidentemente (non credo che chi ha partecipato al forum, pro o contro che fosse, sia tra gli avvelenati di fb che ho letto stamattina) i terrapiattisti trovano il tempo per insultare ma non per ragionare. Un po' di sano scherno se lo sono meritato tutto.

P.S.
A chi trova strani i tempi di percorrenza di O' Brady vorrei far notare che il tale era si a piedi, ma con sci e racchette.
salvospatola:
#44 salvospatola: 2018-12-29 11:39
#42 fefochip

Il principale limite del terrapiattista medio è un'ignoranza grave dei concetti del modello globista copernicano-einsteiniano che lo portano a credere che determinati fenomeni spiegabilissimi non lo siano. Ciò non toglie che la capacità di spiegare non implica la verità di quel modello. Il modello del globo è falsificabile, il test da fare è calcolare l'ortodromia effettiva sul terreno o sul mare specialmente tra località a Sud dell'Equatore.

Qualsiasi considerazione astronomica od ottica in generale è subordinata a questo.
salvospatola:
#45 salvospatola: 2018-12-29 11:51
Per intenderci, se l'ortodromia piatta vincesse su quella sferica, persino se si accettasse oltre ogni ragionevole dubbio o complotto che oltre una certa quota l'orizzonte curvi si dovrebbe concludere che si tratti di un'illusione ottica dal momento che sulla superficie terrestre si sarebbe dimostrato che quella curvatura non esiste.
Vapensiero
#46 Vapensiero 2018-12-29 12:07
Sulla camminata di questo tizio ho i miei serii dubbi, bisogna vedere se la cosa sia vera oppure una delle tante bufale mediatiche. Detto questo, io non so come stiano le cose, ma so che dalla Sicilia (isole egadi) alle 11 della mattina vedevo ancora la Luna e, mia moglie essendo in video conferenza con la madre (Taipei) le ha chiesto di controllare se la vedesse anche lei. La madre ha preso il telefono e l'ha messo fuori dalla finestra e... guarda un po' c'era la Luna pure là. Lo stesso esperimento è stato fatto l'anno precedente quando si vedeva chiaramente la Luna dall'Umbria alle 9.30 di mattina e allo stesso tempo in Nuova Zelanda ed in Australia (dove abbiamo parenti). Qualcuno m'ha da spiega' sta storia... perché fa a cazzotti col globo.

Quanto ai voli, i piloti di linea studiano su un manuale che è impostato per un volo lineare su suolo piatto (come riportato dal manuale di volo usato per passare l'esame di pilota) ed impostano le coordinate da terra per il calcolo del carburante.

1) Se fosse un globo, il raggio, man mano che si sale in quota, aumenterebbe ergo aumentando la distanza tra il punto di partenza e quello d'arrivo (e relativo consumo di carburante e maggiori ore di volo, ma ciò non succede).
2) Inoltre come funziona un giroscopio che rimane diritto per 14 ore mentre l'aero segue la curvatura terrestre?
3) come mai gli scienziati di un istituto di geo-fisica a seguito di esperimenti ben documentati (disponibili online) non sono riusciti a rilevare né col laser né con le onde radio la curvatura terrestre?
4) come mai, data la costante gravitazionale, io peso lo stesso, che sia a Londra Heathrow oppure arrivato ad Taipei Airport 14 ore dopo ove la rotazione terrestre é maggiore (e quindi la mia massa è differente come la fisica ci insegna? - esperimento fatto personalmente e che ripeterò fra breve)
5) come mai se posiziono una livella sul tavolino dell'aereo non fa una piega per 14 ore tranne che in fase di decollo/atterraggio (esperimento fatto personalmente)
6) come mai un aeroplano 'relativamente fermo' in quanto segue la rotazione terrestre, impiega un tot tempo da New York a Roma ma riesce a volare anche nella tratta Roma - New York se A) l'atmosfera gira con la terra ruotando a quasi 1700 kmh (1.150 Kmh circa a quella latitudine) ossia ad una velocità superiore a quella dell'aereo B) se invece non fosse l'opzione A) allora la Terra, una volta decollato l'aeroplano, gli scappa sotto senza mai riuscire a raggiungerla... o l'una o l'altra ma entrambe non possono esser valide.
7) come fa un aereo decollato da LAX (pista ovest-est) ad atterrare in Florida se la pista è in direzione Nord-Sud (o viceversa) ossia gli schizzerebbe di lato alla velocità di rotazione terrestre?
8) Un elicottero per volare a New York da Londra che fa? S'alza e aspetta che New York gli passi sotto? Eppure non è quel che vedo all'eliporto di Londra dove ho abitato per un lungo periodo di tempo...
9) ho delle bottiglie d'acqua a casa mezze vuote. Perché l'acqua non è spinta contro il lato della bottiglia? Eppure se la prendo in mano e la faccio roteare questo è ciò che succede. Una rotazione minore influisce su un liquido in maniera maggiore della rotazione terrestre? Come si spiega sto fenomeno?


e la lista è lunga...

Le mie sono domande... le risposte non le ho, ma fanno riflettere.


Infine, non diamo per buono che le mappe siano corrette in dimensioni e distanze, perché non è così. Più di una volta i militari hanno riscontrato discrepanze tra i calcoli e le ore effettive di viaggio tra A e B.

Viste le domande di cui sopra, non mi sento di prendere per i fondelli nessuno, né chi ha bisogno della certezza sferica per dormire la notte, né di chi questa certezza l'ha messa in soffitta.


Domanda Bonus

Quando un pilota imposta una rotta, dove 'mira' nel punto dove quella città si trova al momento del decollo, oppure dove si troverà al momento dell'arrivo. E se ci fossero venti forti che rallentassero il volo (mi è capitato di volare a 2/3 della velocità di crociera a causa dei venti) la città di arrivo si troverà ancora più a est del piano di volo originale... quindi?
TdC Ghost
#47 TdC Ghost 2018-12-29 12:24
Redazione

Ho anche io delle domande a cui vorrei delle risposte:

1 - Perchè si vedono oggetti a km di distanza che sarebbero dovuti essere sotto la curvatura per km?

2 - Perchè nessun giroscopio rileva il movimento della Terra?

3 - Perchè, se sono nell'emisfero sud la bussola invece di inclinarsi verso il basso (visto che ho il polo nord sotto di me) me lo indica su un piano?

4 - Se il peso di un oggetto o essere umano è dovuto al rapporto "forza centrifuga" (che spinge verso l'esterno), "gravità" (che ti tiene attaccato al terreno), perchè non ci sono differenze di peso sul globo? Visto che all'equatore si ha una rotazione di 1700 km\h ma man mano che mi sposto verso i poli la forza centrifuga si riduce fino ad arrivare a "zero"? Ai poli, subendo solo la gravità dovrei pesare molto di più e dovrei, anche, essere capace di misurare questa enorme differenza, tanto forte da oblare il pianeta schiacciando i poli, eppure non avviene e la differenza dovrebbe essere sostanziale viste le forze in gioco.

5 - Perchè nonostante la Terra ruoti su se stessa e giri intorno al Sole che a sua volta ruota intorno al centro galattico le costellazioni sono sempre le stesse da sempre e la stella polare è sempre perpendicolare al polo nord?

6 - Perchè non esiste parallasse tra le stelle?

7 - Perchè la NASA, per giustificare i raggi obliqui del Sole che arrivano sulla Terra ci dice che l'atmosfera curva i raggi solari ma non li curvava al tempo di Eratostene da Cirene? Che ha misurato la circonferenza della Terra solo ed esclusivamente osservando l'inclinazione dei raggi solari?

8 - Perchè è vietato sorvolare l'antartico? Per salvaguardare qualche foca o pinguino? E perchè c'è tanta concentrazione di forze militari? Cos'è stata veramente l'Operazione High Jump? L'ammiraglio Byrd era un pazzo? Il trattato Antartico è l'unico ad essere stato firmato da tutti gli stati senza fiatare...improvvisa svolta ecologista di massa?

9 - Perchè nei documenti NASA degli anni 50 desecretati si parla di progettazione di velivoli da usare su una "terra piana non rotante"?

10 - Perchè nessun ingegnere tiene mai conto della curvatura (8 pollici per miglio) nei suoi progetti?

11 - Perchè se la Terra ruota a 1700 km\h i mari non confluiscono verso l'equatore? Fate ruotare una pallina bagnata, noterete che l'acqua schizzerà via solo dopo essere confluita verso l'equatore dove si ha la maggior forza centrifuga...non schizzerà mai dai poli.

12 - Se riempio una bottiglia d'aria e la pongo in una camera sotto vuoto (anche parziale), se tolgo il tappo, l'aria tenterà di uscire o resterà nella bottiglia? Ovviamente uscirà tentando di riempire il vuoto, quindi, come fa l'atmosfera a restare attaccata al pianeta se è immerso nel vuoto cosmico? La gravità è più forte dell'universo? Eppure basta poco per vincere la gravità, l'aria calda, infatti, sale...senza qualcosa che separi l'atmosfera dal vuoto non si avrebbe pressione atmosferica sulla terra.

C'e' dell'altro ma mi fermo qua...approfitto per mostrarti le tue famose nuvole "illuminate dal basso" durante il tramonto:

www.youtube.com/watch?v=MfBtGGZa6Jg

Saluti...!!!
horselover
#48 horselover 2018-12-29 12:25
fra taiwan e l'italia ci sono 7 ore di di differenza
webrasta
#49 webrasta 2018-12-29 12:36
E pensare che per spazzare via ogni dubbio, e quindi ogni discussione e contrapposizione, senza bisogno di argomentare per ore, di scannarsi su questo o quel particolare fisico-chimico, di scrivere articoli o realizzare video e appositi servizi TV, sarebbe sufficiente una singola fotografia reale della Terra. Punto, fine della fiera.
Eppure, nonostante da oltre 50 anni si proclami la presenza nello spazio a varia altitudine di satelliti, navicelle e sonde, ad oggi nessuna "agenzia" ha illuminato l'umanità con questa immagine. Chi può, tragga le opportune conseguenze logiche.
Parsifal79
#50 Parsifal79 2018-12-29 12:48
#46 Vapensiero

Ma quale sarebbe il movente per organizzare questo presunto e immenso occultamento sulla non sfericità del pianeta terra?
è dal 1946 che viene fotografata la terra dallo spazio
Vapensiero
#51 Vapensiero 2018-12-29 12:54
Horselover - Citazione:
fra taiwan e l'italia ci sono 7 ore di di differenza
Si ma con l'Australia sono 10 ore e con la Nuova Zelanda va ancora peggio, infatti sono 12... come la mettiamo? sono 180 gradi di rotazione terrestre... allora che si hanno due Lune o che che...?? Se io e te siamo di spalle, come fai a vedere quello che vedo io (e viceversa)?
Vapensiero
#52 Vapensiero 2018-12-29 12:57
webrasta - Citazione:
una singola fotografia reale della Terra. Punto, fine della fiera.
esatto... ma non lo fanno. Quanto alle foto chi si occupa di fotografia a livello sia professionale che amatoriale-esperto sa benissimo che le ottiche distorcono pertanto le foto dallo spazio fatte con una go pro o un grandangolare (diciamo 10, 12 o 15 mm - mi riferisco allo standard 35mm perché con tutti sti formati qui...) risultano ricurve verso il basso nella parte superiore, diritte nel centro esatto della lente e ricurve verso l'alto nella parte inferiore della foto. Guardare una foto senza sapere che lente hanno usato e/o se l'immagine è stata corretta per eliminare le distorsioni, non ha alcun valore. Questa è fisica e c'è poco da discutere. Ed infatti le foto dallo Spazio sono molto diverse in base alle ottiche impiegate nello scatto. Perché?
redazione
#53 redazione 2018-12-29 13:01
SALVOSPATOLA: Citazione:
redazione 30 ore da dove sbucherebbe? Il numero 30 intendo.
Se prendi come unità di misura il volo Roma-Los Angeles in linea retta sono circa 12 ore. Sulla mappa della terra piatta la distanza fra Sydney e Santiago e circa di due volte e mezza quella che c'è fra Roma e Los Angeles.
TdC Ghost
#54 TdC Ghost 2018-12-29 13:05
La questione Terra Piatta DOVREBBE essere stata spazzata via già da tempo...basta, appunto, una foto reale della Terra, invece stiamo ancora qua a discuterne...e basta con sta storia che la Teoria della Terra Piatta è un falso messo in giro per ingannare la gente...non è che se mi dicono che gli elefanti volano io ci devo credere ciecamente...quando una cosa è assurda resta assurda sempre...la realtà è che ci sono osservazioni che sono talmente convincenti e reali oltre ad incongruenze abissali sul modello eliocentrico (fin dalle sue origini: www.youtube.com/watch?v=GCXbrrHnBsY&t=396s) da far pensare alla gente che ci sia una base di verità, invece, secondo Massimo, siamo tutti scemi...oppure fanatici religiosi, si...come no...tutti fanatici religiosi, scienziati, ingegneri, fisici...Massimo mi deludi su questo argomento...stai facendo la parte del debunker alla Attivissimo...sembri proprio lui in certi ragionamenti...eppure la potenza della disinformazione a livello globale la conosci molto bene...approfondisci seriamente l'argomento, tu sei prevenuto e, sopratutto, senza reali certezze...!!!

Come ci insegni tu stesso, se ci sbagliassimo (noi terrapiattisti) saremmo ben lieti di ammetterlo sapendo che non c'è nessun complotto in atto ai danni dell'intera umanità...solo gli stolti non cambiano mai idea e negano le evidenze...io personalmente non avrei problemi ad ammetterlo...sono di larghe vedute e mente aperta...altrimenti non frequenterei questo sito. Saluti.
Parsifal79
#55 Parsifal79 2018-12-29 13:18
#54 TdC GhostCitazione:
La questione Terra Piatta DOVREBBE essere stata spazzata via già da tempo...basta, appunto, una foto reale della Terra, invece stiamo ancora qua a discuterne.
ma chi ha stabilito che le foto della terra sono tutte non reali?


(sonda Voyager 1977)
salvospatola:
#56 salvospatola: 2018-12-29 13:20
Le fotografie dall'alto, siano esse mostranti una terra piatta od una terra curva, e siano esse ripetibili con viaggi spaziali disponibili per chiunque non sarebbero probatorie di alcunché in ogni caso.

Come ho già scritto, l'unica prova seria sarebbe il calcolo della vera ortodromia sulla terra e sul mare, tutto il resto si deve adattare a questo dato, non viceversa.
salvospatola:
#57 salvospatola: 2018-12-29 13:25
#53 redazione

Interessante... Ma esattamente come lo hai fatto questo calcolo?

Hai usato l'improbabile mappa Gleason?
Michele Pirola
#58 Michele Pirola 2018-12-29 13:31
Oggi a Border Nights c'erano un bel po' di terrapiattisti
redazione
#59 redazione 2018-12-29 13:32
SALVOSPATOLA: Non so cosa sia la mappa Gleason. Io ho usato la mappa che circola un pò dappertutto, la stessa che ho usato in testa a questo articolo.

Se però esiste una mappa "ufficiale" della Terra piatta indicamela perfavore.
salvospatola:
#60 salvospatola: 2018-12-29 13:44
La maggior parte dei terrapiattisti considera la mappa Gleason una rappresentazione accurata della terra, ma ciononostante presumere ciò è ridicolo nel contesto del modello terrapiattista medesimo.

Tutti i terrapiattisti riconoscono, essendo fattuale, che esistano 2 poli astronomici, uno nei pressi della stella polare, e l'altro nei pressi della Croce del Sud. Secondo la geografia astronomica globista i poli geografici corrispondono alla proiezione perpendicolare dei poli astronomici sulla superficie terrestre.

Ma secondo i terrapiattisti almeno il polo sud astronomico è un'illusione ottica che muta con la posizione dell'osservatore, da cui ne segue che ragionevolmente anche il Polo Nord astronomico lo deve essere.

Di conseguenza non possono esistere i poli geografici come comunemente intesi, non avendo significato fisico la proiezione di un'illusione ottica. Cercare i poli geografici in queste condizioni sarebbe analogo a cercare sul terreno il punto medio del segmento tra le due basi dell'arcobaleno.

La mappa Gleason non ha senso fisico terrapiattista perché pone al centro della proiezione azimutale equidistante il polo nord geografico. La vera mappa terrapiattista dovrebbe porre al centro il polo nord magnetico, tenendo anche conto che le mappe magnetiche ufficiali non sono credibili visto che collocano il polo sud magnetico nel mare di Wilkes, mentre esso dovrebbe essere fra i ghiacci per una mappa piatta coerente.

Tra l'altro le controversie sull'effettiva collocazione del polo sud magnetico (divergenze tra gli esploratori) sarebbero uno spunto per video complottisti.
salvospatola:
#61 salvospatola: 2018-12-29 14:17
#59 redazione

La mappa presente nell'articolo è Gleason, mappa ufficiale della maggioranza dei terrapiattisti, ma come ho spiegato è inadatta. Una mappa piana seria non esiste.
Nomit
#62 Nomit 2018-12-29 14:21
#26 redazione - Rispondo a tre delle tue domande.

Citazione:
- Che risposta danno i terrapiattisti al fatto che le nuvole, prima del tramonto, siano illuminate da sotto?

- Che risposta danno i terrapiattisti al fatto che il sole, al momento del tramonto, "si tuffi" palesememente nel mare? (Prima è intero, poi è metà, e poi scompare)
A queste domande i terrapiattisti hanno risposto.
Hanno mostrato, sia con delle simulazioni al computer, sia con esperimenti casalinghi, che l'effetto lente dell'atmosfera combinato alla prospettiva potrebbe originare il fenomeno del tramonto.
In pratica il percorso del sole converge all'orizzonte per via della prospettiva mentre l'effetto lente dell'atmosfera ingrandisce l'immagine dell'astro.
Con gli stessi esperimenti è stata ottenuta anche l'illuminazione dal basso dovuta alla rifrazione

simulazione al computer www.youtube.com/watch?v=XOdfn0CgRrg
simulazione con una lente ed un cartone www.youtube.com/watch?v=tflhWwoqWAw
simulazione con una candela www.youtube.com/watch?v=gZ5wo_NKjtQ
illuminazione delle nuvole dal basso www.youtube.com/watch?v=xPksF_JFNEI
ancora www.youtube.com/watch?v=gg4ZeGJiyNA
uno che non è d'accordo www.youtube.com/watch?v=cBPT_4R0SBI

Citazione:
- Che risposta danno i terrapiattisti al fatto che poco dopo il tramonto diventi tutto buio? (Nella TTP il sole-lampadina dovrebbe allontanarsi e rimpicciolirsi, ma mai scomparire del tutto alla nostra vista)

Perché non sarebbe abbastanza grande per illuminare l'intero globo e verrebbe nascosto da migliaia di chilometri di atmosfera.
Vapensiero
#63 Vapensiero 2018-12-29 14:26
#54 TdC Ghost - Citazione:
2018-12-29 13:05
La questione Terra Piatta DOVREBBE essere stata spazzata via già da tempo
eh già... ma invece siamo ancora qui a discuterne. Evidentemente dove c'è fumo, c'è fuoco...
Vapensiero
#64 Vapensiero 2018-12-29 14:28
#57 salvospatola: - La Gleason è fuorviante e non è attendibile, ma così come non lo è la Mercatore e altre mappe. D. Nesbit con altra gente (scienziati inclusi e cartografi) si sta occupando di tracciare una mappa seria, non dico ci sia riuscito però... ci provano.
Marlon Bice
#65 Marlon Bice 2018-12-29 14:29
Arrivare alla verità di una terra tonda o piatta risulta arduo, perchè tonda o piatta la rivelazione è assolutamente personale, chi realizza che la terra su cui è nato vive e morirà, è inserita in un sistema geocentrico e non eliocentrico, si è risvegliato a sé stesso.

Chi spera di convertire la massa dal paradigma "tonda" a quello "piatta" sta confondendo la verità con la conoscenza. La prima è assoluta e strettamente personale, la si può condividere ma non imporla in alcun modo, la conoscenza invece si può condividere ma non contiene in se stessa alcuna verità. Indipendentemente che uno abbia 10 lauree tra cui Fisica, Astronomia, Astrofisica e via discorrendo, non significa che conosca la verità sulle cose, certo conosce i meccanismi delle cose ma non la loro realtà.

Perciò noi possiamo anche disquisire di ogni dove e come possibile, ma non arriveremo mai a niente. Comprendere intimamente che il paradigma terra tonda è incompleto e incoerente, è la base per accedere al cambiamento interiore di visione, perché per ogni prova a favore della terra tonda ce ne è almeno un'altra, a favore di quella piatta.

Porsi come individuo al centro di un Universo in un sistema piatto e geostazionario, piuttosto che su quello in cui si vive su una palla che ruota sul suo asse a 1700 Km/h e intorno al Sole a 100.000 Km/h, è davvero un enorme cambio di prospettiva esistenziale, indipendentemente dalla forma reale del pianeta.

Molti si soffermano sulla forza di gravità. Questo concetto è vecchio di 500 anni e appartiene alla fisica Newtoniana, è una teoria e non è mai stata provata fisicamente e matematicamente; oggi però dopo l'arrivo della fisica Eisteniana e di Planck si parla di "interazione gravitazionale" ossa, un corpo dotato di massa propria come il pianeta sul quale viviamo (ma comunque ogni corpo anche il nostro fisico), crea con la sua energia un'interazione sui vettori spazio e tempo. Sembra una cosa assurda e lontanissima dalla nostra capacità di comprensione ma sappiate, che in medicina una persona è ritenuta capace quando non solo sa chi è, ma dove è e che ora giorno e anno siamo.

Questo perché l'orientamento "spazio temporale" è sinonimo di coscienza vigile.

Ora, se il pianeta ha una massa e un'energia capaci di interazione con i vettori spazio tempo, perché non potrebbe imporci una percezione di un tipo piuttosto che di un'altra? Perché il nostro stato di coscienza non potrebbe essere diciamo indotto, a conformarci con il campo terrestre?

Quando un paradigma scientifico ormai consolidato dalla massa viene messo in dubbio, per il sistema è sempre un momento delicato e cercherà in ogni modo di riportare lo status quo originario, ogni turbolenza all'interno di un sistema a bassa entropia (ossia con un livello di caos molto basso), è immediatamente affrontata per ripristinare l'ordine originale. I servizio delle Iene così concepito dimostra paura di affrontare la questione, la derisione e lo scherno gratuiti rappresentano il modo in cui veniamo sottilmente minacciati, di essere giudicati e derisi dalla collettività. Essere giudicati e additati come gli scemi del villaggio ci trasmette un forte senso di disagio, è sempre molto accogliente il dolce abbraccio della mediocrità della massa...questo il potere costituito lo sa molto bene, quello che spesso si ignora è che liberarsi del potere della mente degli altri sulla propria, è l'inzio della più grande libertà che un essere umano possa esperire.

Se si sente odore di fumo, da qualche parte c'è un incendio. Forse non sappiamo dove ne quanto sia grande, ma se sentite puzza di fumo, state pur certi che da qualche parte un fuoco sta bruciando.
Vapensiero
#66 Vapensiero 2018-12-29 14:33
#50 Parsifal79 Citazione:
Ma quale sarebbe il movente per organizzare questo presunto e immenso occultamento sulla non sfericità del pianeta terra?
Non lo so, tu che dici? Qual'è il motivo per il quale scompaiono centinaia di bambini all'anno senza sapere che fine facciano e nessuno dice nulla? Qual'è il motivo per il crollo dell Torri Gemelle e ci raccontano tutt'altro? Qual'è il motivo dell'abbattimento nei cieli di Ustica del DC-9 e fino ad oggi non ci hanno detto la verità? Qual'è il motivo di tutte 'ste vaccinazioni al mercurio? La lista è lunga ma hai capito l'andazzo, no? Lo sai tu? Attenzione, io non sostengo che la terra sia piatta, ma non lo escludo neppure visti i presupposti. E suggerirei a tutti di avere un atteggiamento più cauto, non si sa mai.. un'assicurazione sul futuro. Certo che se fosse piatta e ce lo avessero nascosto sarebbe la madre di tutte le menzogne, non credi? E nessuno di noi avrebbe voglia di sentirsi esser preso per il culo in proporzioni planetarie. L'ego c'entra eccome. E se gli extra-terrestri altro non fossero che degli oltre-terrestri dopotutto extra può anche essere usato in inglese (deriva dal Latino - lo so) come 'in più'. Facciamo finta, come dice Biglino che ci sia della terra in più (questo lo dico io non Mauro), un po' più in là. Ci può stare no? Dopotutto, a pro di che Junker direbbe ad un Parlamento Europeo (che non batte ciglio dopo la sua affermazione) che (cit.) "i leader degli altri pianeti sono preoccupati e ci osservano da lontano"(?) Già la parola pianeta ha in sé il vocabolo 'piano' e il massone un certo obbligo di verità ce l'avrebbe ancora, malgrado s'affanni a coprire tutto il resto... Si veda il logo delle Nazioni Unite, tutto sembra tranne che una sfera. La domanda te (ve) la rigiro.
Vapensiero
#67 Vapensiero 2018-12-29 14:39
Comunque se avete modo di conoscere persone in Nuova Zelanda o Australia, fatelo l'esperimento perché rimanete basiti. Non vi chiedo di fidarvi di quello che vi dico, però almeno fate l'esperimento. Questo sì.
salvospatola:
#68 salvospatola: 2018-12-29 14:43
#67 vapensiero di che esperimento parli?
redazione
#69 redazione 2018-12-29 14:44
SALVOSPATOLA: Citazione:
La mappa presente nell'articolo è Gleason, mappa ufficiale della maggioranza dei terrapiattisti, ma come ho spiegato è inadatta. Una mappa piana seria non esiste.
Quindi mi stai dicendo che sostengono una certa forma della terra, ma non sono nemmeno in grado di disegnarne una mappa?
ballamauri
#70 ballamauri 2018-12-29 14:50
Ciao a tutti. Ulteriore teoria sulla terra: Terra Matrix, cioè rifacendosi alla famosa frase che Neo dice all'oracolo, "il cucchiaio non esiste", la terra non esiste, e quindi è bastato concentrarsi, ed arrivare da un punto all'altro in un attimo, aprendo semplicemente una porta e attraversarla,compiendo l'impresa senza compierla.
Vapensiero
#71 Vapensiero 2018-12-29 14:52
#68 salvospatola: della Luna, come fai a vedere la Luna diciamo dall'Italia e dalla Nuova Zelanda se esistono 12 ore di fuso (questo vuol dire che la Nuova Zelanda si trova esattamene nell'altro lato della sfera o Terra Globo).
Vapensiero
#72 Vapensiero 2018-12-29 14:54
#70 ballamauri - Ti riferisci all'effetto Pac Man per caso? Già avanzata come ipotesi da taluni? Perché c'è anche il problema che chi vola ad est non corregge la rotta e finisce... dall'altra parte (in questo modo rafforzando il concetto di Terra Palla o comunque sistema chiuso). Anche qui ci sarebbe da spiegare come mai tutti i razzi civili vanno a cozzare contro qualcosa... (e come mai la NASA effettua tutti i lanci a parabola - senza eccezioni). Interessante notare che è la NASA stessa a suggerire un modello di aeroplano disegnato e progettato per una terra firma (flat and non-rotating earth) si legge sul documento pdf. Sono oltre 100 pagine di calcoli, dubito che sviluppino modelli che poi non s'applichino, sarebbe come dire, studiare l'aerodinamicità dell'elefante, a pro di che?! andate a vedere voi stessi nel summary qui a pagina 6 del Pdf.

www.nasa.gov/.../88104main_H-1391.pdf
Argo1
#73 Argo1 2018-12-29 14:55
#46 Vapensiero

"Inoltre come funziona un giroscopio che rimane diritto per 14 ore mentre l'aero segue la curvatura terrestre?"

Il girodirezionale di un aereo deve essere riallineato manualmente (con la bussola) ogni 15 minuti circa proprio perchè come strumento giroscopico è soggetto alla precessione dovuta al moto di rotazione della terra. Stesso discorso per l'orizzonte artificiale.
TdC Ghost
#74 TdC Ghost 2018-12-29 14:56
Parsifal79

E chi mi dice che quella foto sia reale? La NASA? La stessa NASA che ha "ammesso" per bocca del suo stesso "artista" Robert Simmon di photoshoppare le uniche foto della Terra? Io non ho dubbi che sia falsa...se fosse in grado di fare certe foto non photoshopperebbe tutte le altre...poi quando mi ingannano per 10 foto su 10 non è che poi all'undicesima io possa mai avere dei dubbi...cmq non devo convincere proprio nessuno, ognuno crede in ciò che vuole ma visto che ci sei...toglitelo da solo il dubbio...analizza la foto con photoshop e poi mi fai sapere. Per me è falsa come tutte le altre...Saluti.
juss
#75 juss 2018-12-29 15:02
per quel che mi riguarda era solo un post ironico.
A me comunque frega niente di come è fatta la terra, per me potrebbe essere pure triangolare: i problemi che abbiamo sono ben altri e ben più seri.
A mio avviso sta teoria, che ripeto non mi frega niente se è vera o falsa, è stata creata proprio dai debanker con il bel vestito da "complottista" (termine di merda che però capiscono tutti) per denigrare poi, con le vesti invece di debanker, gli argomenti seri, ovvero:

1- viviamo in un mondo comandato da dittatori che non glie ne frega un cazzo di ammazzare 3500 persone per i propri interessi economici

2- viviamo in un mondo dove sempre questi 4 personaggi vorrebbero fare quel cazzo che gli pare con il nostro corpo

3- continuiamo a vivere in un mondo dove si pretende che il valore della vita sia legato esclusivamente al denaro

Per il resto la terra potrebbe essere anche a forma di tetta....non sposta di una virgola i veri problemi che dobbiamo risolvere e dobbiamo far capire che sono problemi reali, dobbiamo farlo capire a tutta quella gente che è stata addormentata/narcotizzata sempre dai soliti 4 che vengono appoggiati da una dozzina di camerieri vestiti da politicanti salva popoli che ci vengono fatti passare come persone che fanno il bene della nazione e del suo popolo.
Nomit
#76 Nomit 2018-12-29 15:02
#55 Parsifal79 - non ti sembra che in quell'immagine Terra e Luna siano un po' troppo vicine o che, in caso di distanza nella profondità, la Luna si veda troppo grande?
salvospatola:
#77 salvospatola: 2018-12-29 15:03
#69 redazione

Già, ma ci stanno lavorando secondo #64 Vapensiero.
kamiokande
#78 kamiokande 2018-12-29 15:33
Piccola domanda, c'è qualcuno che mi segnala un modello consistente di Terra piatta che consenta di tener conto di tutti i fenomeni? Perché altrimenti non esiste alcuna teoria della Terra piatta ma solo "alcune osservazioni contrarie alla Terra sferica rotante".

@ medicialbe

Quindi, se ho ben compreso dai link, il modello geocentrico prevede una Terra immobile. A parte il pendolo di Foucault, esiste l'esperimento di Michelson-Gale, che è un esperimento interferometrico di tipo Segnac che usa la Terra come sistema rotante, in cui lo spostamento delle frange di interferenza (consistentemente all'effetto Segnac pieno) è



dove l'angolo phi è la latitudine terrestre (quindi la Terra è sferica, ma per il geocentrismo questa non è una novità) ed omega piccolo è la velocità di rotazione terrestre (quindi la Terra ruota su se stessa). In questo esperimento non esiste alcun modo di spiegare il fenomeno attraverso il moto dei corpi celesti, come accade invece per l'aberrazione stellare, quindi è proprio la Terra a ruotare. Infine l'esperimento interferometrico di Michelson-Morley non ha dato risultato nullo come viene riportato comunemente, e comunque esistono altri esperimenti simili, come quelli di Miller, che hanno mostrato uno spostamento delle frange stagionale in dipendenza del moto di rivoluzione della Terra.

@ salvospatola

Il volo diretto Sydney-Santiago del Cile dura 12h20m mentre il volo diretto Sydney-Los Angeles dura 13h50m nonostante la distanza di quest'ultimo sia quasi la metà del primo sulla mappa Gleason, ma come hai sottolineato una mappa corretta di Terra piatta non esiste, quindi consideriamo pure che la durata dei voli non sia sufficiente a provare alcunché. Il discorso della velocità degli aeroplani è frutto di ignoranza (come tutte le cosiddette prove portate dai sostenitori della Terra piatta), infatti la velocità di crociera nei velivoli civili di uso comune si attestano intorno a 900/950 km/h per motivi aerodinamici (circa 0.85/0.90 Mach). Se tale velocità fosse solo una velocità fittizia, ed i velivoli si muovessero a velocità ben superiori, inizierebbero problemi di resistenza che metterebbero in crisi non solo l'aerodinamica ma anche la struttura dei velivoli civili, che essendo subsonici non sono progettati per volare a velocità transoniche o supersoniche. Ovviamente anche questa non è una prova perché "dimostrami che è così", e nel momento in cui porti i calcoli ti direbbero "ma chi mi può dimostrare che i calcoli non sono corretti", oppure "mio cugggino che è pilota me lo ha confermato" e "bla bla" vario.
TdC Ghost
#79 TdC Ghost 2018-12-29 15:37
Sicuramente la teoria della Flat Earth ha delle pecche, come tutte le teorie incluso l'Eliocentrismo, attualmente l'unico modello che spiega le osservazioni al 100% è il modello "Cosmocentrico" o detto anche "Teoria Endosferica del Campo" del Dr. Paolo Emilio Amico-Roxas, (link: emilioamicoroxas.blogspot.com/.../indice.html?m=1) ma se vi pare assurda la teoria Geocentrica sconsiglio vivamente la lettura di questo modello, perchè c'è da uscirne quasi pazzi...eppure, come si suol dire, "carta canta".

Io personalmente evito di esporre questo argomento a chiunque, se non voglio trovarmi la "neuro" sotto casa con la camicia di forza pronta della mia taglia (M)...studio da anni il Geocentrismo (sono un FE della prima ora) ed anche questo modello ha dei problemi, ne sono consapevole, ma sono sempre minori di quelli che ha l'Eliocentrismo...intanto smontiamo la NASA (www.youtube.com/watch?v=BboRCjqWIF4) con tutti i suoi illustri adepti funzionali (Eratostene, Einstein ecc...) che ha già dimostrato di essere marcia fino al midollo...ed è l'unico "vero" ostacolo per una corretta comprensione della realtà...una volta liberato il campo da questo "filtro"...l'umanità sarà pronta per metabolizzare concetti per ora inconcepibili.

D'altronde se ci pensate bene anche l'eliocentrismo quando venne presentato al mondo pareva più che assurdo, l'umanità che vive su una palla a testa in giù che ruota vagando insieme al suo sistema solare nell'universo infinito a velocità di molto superiori a quelle del suono, circondato da infiniti pianeti e comete, avvolti per il 95% dalla Materia Oscura e soggetti ad una forza sconosciuta chiamata Forza Oscura (solita paraculata quando sai spiegare solo il 5% della tua teoria)...eppure oggi è accettato senza problemi..."pare" normale...!!!

Per chi decidesse di approfondire l'argomento Cosmocentrico Buona Lettura ma sopratutto "Buona Fortuna".
FranZeta
#80 FranZeta 2018-12-29 15:51
Eh ma qui c'è un problema: secondo la teoria accreditata la circonferenza del disco non è 40.000 km, bensì 125.664 km. Infatti la distanza fra centro e bordo del disco è 20.000 km, cioè la corretta distanza fra i poli. D'altronde la mappa dei terrapiattisti è stata disegnata da geografi terrapallisti. Quindi in sostanza le misure riportate nell'articolo vanno moltiplicate per 3.
salvospatola:
#81 salvospatola: 2018-12-29 16:00
#78 kamiokande

Penso che mi hai frainteso sul volo Qantas, i terrapiattisti avrebbero scovato che solo questo va molto più lento degli altri aerei sulla carta, non che in generale tutti gli aerei vadano più lenti sulla carta. D'altronde se tutti andassero più lenti sulla carta dove sarebbe il complotto?

Chiaramente l'unico limite a che un modello terrapiattista spieghi tutti i fenomeni è la fantasia di chi lo formula. Il metodo scientifico non funziona assolutamente come lo stai dipingendo tu. Esistono infinite teorie possibili per spiegare qualsiasi fenomeno, quindi possiamo affermare con certezza anche che esistano infiniti modelli terrapiattisti capaci di spiegare tutti i fenomeni, anche senza invocare complotti.

Il metodo scientifico consiste nello scegliere tra tutte queste opzioni quella che fa uso del minor numero di ipotesi.
Vapensiero
#82 Vapensiero 2018-12-29 16:00
Argo 1 Citazione:
Il girodirezionale di un aereo deve essere riallineato manualmente (con la bussola) ogni 15 minuti circa proprio perchè come strumento giroscopico è soggetto alla precessione dovuta al moto di rotazione della terra. Stesso discorso per l'orizzonte artificiale.
Ma neanche se vien giù il Padre eterno! Dove l'hai beccata questa? Il giroscopio, una volta in quota, non lo toccano proprio. Ne ho parlato a fondo con un amico ex USFF e ho chiacchierato con altri piloti pure. Questo imporrebbe di correggere il naso dell'aereo in continuazione altrimenti volerebbero fuori nello spazio, ma ciò, non avviene. Ah, dimenticavo, lo stesso dicasi per i sottomarini. Poi rimane aperta la domanda sull'esperimento della livella che ho fatto personalmente sul tavolinetto dell'aereo. Provare per credere uaiglio'...
Vapensiero
#83 Vapensiero 2018-12-29 16:03
#79 TdC Ghost - Concordo col tuo intervento, anche la terra piatta ha dei problemi, ad esempio il famoso coniglio lunare, si vede all'ingiù in Australia (e questo non funziona con la visuale su un piano), però allo stesso tempo si vede la Luna da noi e da loro... perché? Sembra si viva in un paradosso, e i paradossi sono impossibili per la ns. fisica a meno che non esistano aspetti della fisica che (sicuramente) non ci hanno insegnato. Invece nelle simulazioni al computer tutto è possibile (incluso il Pac Man), ma mi rifiuto di credere di essere in una simulazione...
TdC Ghost
#84 TdC Ghost 2018-12-29 16:04
@ juss

Invece passare dal modello eliocentrico a quello geocentrico fa un enorme differenza per l'intera umanità...un conto è essere nati per caso dal Big Bang, essersi "evoluti" (no comment) per caso, vagare su un granello di sabbia nell'universo ed essere in qualsiasi momento a rischio estinzione a causa di meteoriti o raggi gamma...e un conto è sapere di essere al centro dell'universo, essere stati creati da "qualcosa" o "qualcuno" di superiore e super intelligente (puoi chiamarlo Dio, Alieno, Essere Superiore, Entità ma questo non ha la minima importanza), scoprire di essere "unici" insomma...credi che l'umanità si comporterebbe come fa oggi? Si sconvolgerebbe l'intero concetto di "umanità"...sarebbe l'inizio di una nuova era...Attenzione qua non si parla di religione...per me la religione è solo un modo per sottomettere la gente in nome di Dio (che essendo Dio, non ha di certo bisogno di delegati sulla Terra che lo rappresentino)...il vero scopo della NASA non è incassare miliardi di dollari ma utilizzare quei miliardi per nascondere la "creazione"...!!! Ovviamente questa è un opinione strettamente personale.
Argo1
#85 Argo1 2018-12-29 16:07
#82 Vapensiero

Allora mettiamola così: ho volato per 16 anni poi quando ho smesso (appunto perchè mi perdevo sempre con la mia mania di manomettere il direzionale)... hanno appiattito la terra.

edit: 18 anni non 16. Sarà l'età.
Vapensiero
#86 Vapensiero 2018-12-29 16:12
Kamiokande Citazione:
Se tale velocità fosse solo una velocità fittizia, ed i velivoli si muovessero a velocità ben superiori, inizierebbero problemi di resistenza che metterebbero in crisi non solo l'aerodinamica ma anche la struttura dei velivoli civili,
Mah anche qui va differenziata la ground-speed Vs la air-speed. Con venti di coda (tail-winds) arrivi tranquillo a superare i 1.000kmh (621 Miglia) senza che la struttura ne risenta, perché in realtà l'aero vola ad una velocità inferiore, ma viene spinto dal vento e si muove con la massa d'aria (che nulla centra con la presunta rotazione terrestre dell'atmosfera, cazzata micidiale in quanto i gas non ruotano e se lo facessero dovrebbero farlo a velocità diverse visto che più si sale e maggiore è il raggio - ma vi rendete conto della cazzata??).
salvospatola:
#87 salvospatola: 2018-12-29 16:13
Kamiokande, la vera domanda sarebbe:

Esiste un terrapiattista capace di presentare un modello che spieghi tutti i fenomeni ed esperimenti con un numero minore di ipotesi rispetto al globo copernicano-einsteiniano?

Oppure:

Esiste un terrapiattista capace di presentare un modello che spieghi tutti i fenomeni ed esperimenti ed altresì che possa esibire una confutazione del modello del globo copernicano-einsteiniano?
Vapensiero
#88 Vapensiero 2018-12-29 16:26
#87 salvospatola: - la risposta è un no secco con un però... Dopo 400 anni di Eliocentrismo, la Scienza dalla loro, la matematica che ricama equazioni e quant'altro, il modello ha ancora dei problemi. Direi che non è in una buona posizione il sistema eliocentrico, no? Di quanti altri secoli ha bisogno per poter presentare una teoria watertight? In pochissimi anni il 'Terrapiattismo' ha già messo in crisi diversi assiomi della palla rotante per che vuol (o sa) vederli, però certo non spiega tutto, anzi.
redazione
#89 redazione 2018-12-29 16:35
NOMIT: Ho visto i video che mi hai linkato, e ti ringrazio.

1 - L'esperimento della "lente di ingrandimento" è talmente mal fatto che io stesso mi ero accorto che la lente non è collocata lungo l'asse focale della telecamera, prima ancora di vedere l'ultimo video (che "svela il trucco"). Paragonare l'atmosfera terrestre allo strato inferiore di una lente di ingrandimento è semplicemente ridicolo.

2 - Anche la spiegazione delle nuvole illuminate da sotto non regge. Pur accettando una leggera distorsione dei raggi solari, non si spiega come il sole possa passare da una quota (reale, secondo loro) di 5.000 Km ad una di qualche migliaio di metri soltanto.

3 - Riguardo al questito "Che risposta danno i terrapiattisti al fatto che poco dopo il tramonto diventi tutto buio?" tu hai risposto: "Perché non sarebbe abbastanza grande per illuminare l'intero globo e verrebbe nascosto da migliaia di chilometri di atmosfera."

Presumendo che questa sia la loro risposta, e non una tua opinione, il problema è che costoro si dimenticano di spiegare come si possa passare dalla visione completa del sole alla sua totale sparizione nell'arco di 10 minuti soltanto. Se fosse la densità atmosferica a far sparire progressivamente il sole, la cosa dovrebbe essere molto più graduale.

Comunque grazie per le segnalazioni, sono molto utili. Ne terrò conto quando faccio il mio video sulla TP.
salvospatola:
#90 salvospatola: 2018-12-29 16:47
#90 redazione

Sul buio e la luce ti faccio notare che per molti terrapiattisti la luce del giorno e la luce del sole sono cose distinte, come descritto nella Bibbia.

Non ho ben capito la tua risposta a nomit,

1 cosa significa collocare la lente lungo l'asse focale della telecamera, e che rilevanza avrebbe per simulare la realtà?

2 dove sarebbe il cambiamento reale di quota nell'esperimento di Rob Skiba visto che in esso il Sole simulato resta sempre alla stessa quota reale?
Parsifal79
#91 Parsifal79 2018-12-29 16:56
#76 Nomit Citazione:
non ti sembra che in quell'immagine Terra e Luna siano un po' troppo vicine o che, in caso di distanza nella profondità, la Luna si veda troppo grande?
non mi pare guardando i raffronti




mi sembra che le dimensioni siano giuste

salvospatola:
#92 salvospatola: 2018-12-29 17:00
#91 Parsifal79

Ma il raffronto della distanza terra-luna con i rispettivi diametri dove starebbe? Perché la domanda retorica su quello verteva...
teto2009
#93 teto2009 2018-12-29 17:01
questa è una foto del sistema Terra-Luna fotografata dalla sonda cinese Chang'e 5-T1, anche i cinesi fanno parte del complotto?
redazione
#94 redazione 2018-12-29 17:02
SALVOSPATOLA: Citazione:
cosa significa collocare la lente lungo l'asse focale della telecamera, e che rilevanza avrebbe per simulare la realtà?
Se guardi bene gli esperimenti, l'obiettivo della telecamera (l'I-Phone, per intenderci) è collocato più in basso dell'asse ottico della lente di ingrandimento. Per poter simulare correttamente il presunto "effetto lente" dell'atmosfera, bisognerebbe almeno collocare l'obiettivo sullo stesso asse della lente di plastica.

Per la questione delle nuvole vale il problema di cui sopra. Finchè mi mostri un esperimento con l'asse focale dell'obietttivo disassata rispetto alla lente, l'esperimento non vale niente.
salvospatola:
#95 salvospatola: 2018-12-29 17:04
#93 teto2009

Se i cinesi stanno al complotto nucleare perché non dovrebbero stare al complotto spaziale? Non lo sapevi che le bombe atomiche non esistono e che Hiroshima e Nagasaki sono state bombardate da bombe incendiarie con la complicità dell'imperatore per far digerire al popolo la resa? :D
redazione
#96 redazione 2018-12-29 17:06
TdC Ghost: la teoria endosferica del campo è proprio quella che mi ha causato il "problema della terra cava" con Attivissimo. Io gli mandai quella teoria dicendogli "debunka questa" (invece di stare a scornarti con l'11 settembre), e lui invece la utilizzò per sostenere che io credevo alla terra cava.
salvospatola:
#97 salvospatola: 2018-12-29 17:14
#94 redazione

In realtà non capisco proprio perché l'obiettivo debba essere collocato sullo stesso asse della lente.

Non mi pare che l'occhio sia collocato sullo stesso asse della lente atmosferica nella realtà...
Parsifal79
#98 Parsifal79 2018-12-29 17:16
#92 salvospatolaCitazione:
Ma il raffronto della distanza terra-luna con i rispettivi diametri dove starebbe? Perché la domanda retorica su quello verteva..
.
il raffronto sulla distanza tra due soggetti è possibile solo quando sono esattamente sullo stesso piano. Per capirci



se fossero sullo stesso piano, allora sarebbe una donna gigante che sostiene la torre di Pisa
Nomit
#99 Nomit 2018-12-29 17:17
#91 Parsifal79 - Certo che sono giuste, se le metti vicine!

salvospatola:
#100 salvospatola: 2018-12-29 17:19
#98 Parsifal79

Ovviamente no. Dalla tua foto si può calcolare la distanza torre-ragazza avendo l'altezza dei 2 e quindi capire se la foto è tarocca. Si può fare lo stesso con la tua foto terra-luna. Si chiama trigonometria.
salvospatola:
#101 salvospatola: 2018-12-29 17:26
La foto di Nomit dimostra che la foto precedente di Parsifal79 è un fake.
Parsifal79
#102 Parsifal79 2018-12-29 17:29
#100 salvospatola:Citazione:
Dalla tua foto si può calcolare la distanza torre-ragazza avendo l'altezza dei 2 e quindi capire se la foto è tarocca.
ma la foto non è tarocca.
Citazione:
Si può fare lo stesso con la tua foto terra-luna. Si chiama trigonometria.
mi è stato chiesto un parere su ciò che osservo nella foto terra luna, non di fare un calcolo trigonometrico, e a quello ho risposto. Quindi non capisco la tua obiezione.
Parsifal79
#103 Parsifal79 2018-12-29 17:35
#101 salvospatola:Citazione:
La foto di Nomit dimostra che la foto precedente di Parsifal79 è un fake.
io al tuo posto non andrei in giro a vantarmi di questa scoperta. :-)
Poi fai come vuoi.
Pyter
#104 Pyter 2018-12-29 17:37
redazione
#105 redazione 2018-12-29 17:56
C'è poi un altro problema da risolvere. Quando sono stato in Australia a fare un servizio fotografico mi sono accorto, con mia grande sospresa, che il sole durante il giorno fa un arco sulla MIA SINISTRA, e non sulla destra.

In altre parole, se tu guardi il punto in cui sorge il sole, a levante, nell'emisfero settentrionale ti accorgi che il sole fa un arco alla tua destra, nel corso della giornata, mentre in Australia fa un arco ALLA TUA SINISTRA.

Come si spiega questo fatto, con la TTP?
juss
#106 juss 2018-12-29 17:58
Citazione:
#84 TdC Ghost 2018-12-29 16:04 @ juss Invece passare dal modello eliocentrico a quello geocentrico fa un enorme differenza per l'intera umanità...un conto è essere nati per caso dal Big Bang, essersi "evoluti" (no comment) per caso, vagare su un granello di sabbia nell'universo ed essere in qualsiasi momento a rischio estinzione a causa di meteoriti o raggi gamma...e un conto è sapere di essere al centro dell'universo, essere stati creati da "qualcosa" o "qualcuno" di superiore e super intelligente (puoi chiamarlo Dio, Alieno, Essere Superiore, Entità ma questo non ha la minima importanza), scoprire di essere "unici" insomma...credi che l'umanità si comporterebbe come fa oggi? Si sconvolgerebbe l'intero concetto di "umanità"...sarebbe l'inizio di una nuova era...Attenzione qua non si parla di religione...per me la religione è solo un modo per sottomettere la gente in nome di Dio (che essendo Dio, non ha di certo bisogno di delegati sulla Terra che lo rappresentino)...il vero scopo della NASA non è incassare miliardi di dollari ma utilizzare quei miliardi per nascondere la "creazione"...!!! Ovviamente questa è un opinione strettamente personale.
guarda, firmerei in bianco sull'uomo che capisce la sua importanza all'interno del cosmo. E' un po' arrogante, stile amerdicano, credere di essere i migliori nel sistema universo, ma sarebbe già tanto se l'uomo capisse il suo potenziale già con i mezzi che ha ora a disposizione invece che chinarsi a 90° davanti a 4 infami solo perchè gli mostrano mazzetti di dollaroni con cui potersi parcheggiare l'inutile yacth a montecarlo.
E la comprensione di questo non dipende dal fatto che la terra sia piatta, cava, tonda, elissoide,quadrata o conica, ma dipende dall'amore che abbiamo verso di noi e di chi/cosa ci circonda.

Comunque io starei attento...non vorrei che attivassimo dimostrasse il crollo normale delle torri per la teoria della terra piatta :hammer: :hammer: :hammer: :hammer:
Nomit
#107 Nomit 2018-12-29 18:03
#101 salvospatola - Citazione:
La foto di Nomit dimostra che la foto precedente di Parsifal79 è un fake
Io abito nella termosfera, quindi non mi ci vuole niente a salire qualche chilometro per scattare queste foto, tuttavia in quella non si vede bene che la Terra in realtà è piatta, adesso ne ho scattata un'altra




contenti?
salvospatola:
#108 salvospatola: 2018-12-29 18:56
#102 Parsifal79

Non è tarocca senza nessun ma, perché la trigonometria te lo fa capire.

Ti è stato chiesto un parere sulla proporzione tra astri e loro distanza, non tra gli astri e basta.

#105 redazione

Suppongo che si spieghi come si spiega il moto delle stelle.
Parsifal79
#109 Parsifal79 2018-12-29 19:06
#108 salvospatola

Se tu sei assolutamente certo che la foto sia un fake perchè palesemente sbagliato il rapporto dimensione-distanza fra terra e luna, non avrai nessun problema a dimostrarlo con tutti i calcoli trigonometrici che vuoi. La matematica non è un opinione, quindi nessuno potrà smentirti.
Buon lavoro. :-)
fefochip
#110 fefochip 2018-12-29 19:13
a massi ....

certo te potevi fa un giro in bici invece che fa st'articolo
salvospatola:
#111 salvospatola: 2018-12-29 19:30
Se si scoprisse che la terra è piatta si instaurerebbe la teocrazia papista a livello mondiale con annessi campi di concentramento nell'arco di 3-4 generazioni e con almeno una guerra mondiale.

Chi porta avanti la cospirazione vuole evitare questo. Lo scopo delle cospirazioni è solitamente rendere più solida e robusta la democrazia e la pace mondana tra i popoli.
salvospatola:
#112 salvospatola: 2018-12-29 19:38
La verità e il raziocinio sono il limite naturale della libertà.

Se scopri che la neve è bianca non sei più libero di dire che sia nera. Se scopri che raffredda non sei più libero di usarla per scaldarti.

I cospiratori affrancano i popoli con l'ignoranza, questo è ciò che essi vogliono. Essi sono il faro della libertà.

L'apparente paradosso si risolve comprendendo che esiste una falsa libertà ed una vera.
SLG
#113 SLG 2018-12-29 19:41
Per quanto riguarda il geocentrismo mi domanderei a quale assurda velocità dovrebbero viaggiare le galassie più lontane per tenere il passo con gli oggetti più vicini, visto che il tutto ci starebbe girando intorno all'unisono sia rispetto a noi che tra loro stessi (non è vero che le costellazioni sono immutabili nel tempo).
Poi mi dovrebbero spiegare, per esempio, anche il bizzarro movimento dei pianeti visibile dalla Terra, procedendo in una direzione per poi quasi arrestarsi e retrocedere per qualche tempo e poi di nuovo riprendere il moto corretto, e considerando che questi strani movimenti non vengono compiuti dai pianeti più vicini di noi al sole.
Per la questione del fatto che alzandoci in volo la terra sottostante non ci sfugga in quà e in là invece direi che, facendo tutto quel che ci circonda parte dello stesso sistema, rotante, si parte tutti con la medesima velocità di rotazione inerziale di partenza.
Per la terra pizza non saprei proprio che dirvi, saremo l'unica pizza nell'universo abitata da piccoli lieviti del pane, bruciati da una cottura che sta durando da troppo tempo ormai.
Ghilgamesh
#114 Ghilgamesh 2018-12-29 19:57
Chissà come chiameranno in futuro questo periodo storico:
Stupidismo?
Roncoglionitico?
Età della merda nel cervello?

cit genio78
SLG
#115 SLG 2018-12-29 20:02
Che la luna possa essere vista in contemporanea da parti opposte del globo non ci trovo nulla di strano, se uno la vede basa sull'orizzonte da una parte e l'altro dall'altra. Se uno se la trova allo zenit e la vedesse anche l'altro, comincerei a preoccuparmi............ Che mi stia prendendo per il culo.
redazione
#116 redazione 2018-12-29 20:16
SALVOSPATOLA: Citazione:
Suppongo che si spieghi come si spiega il moto delle stelle.
E cioè?
juss
#117 juss 2018-12-29 20:47
non volendo escludere a priori la TTP mi chiedo

1-se la terra fosse piatta, con un telescopio adeguatamente calibrato, puntandolo ad ovest per esempio alle giuste coordinate, dovrei poter vedere la statua della libertà.

2- dove sarebbe posizionato il punto di riferimento per definire i 4 punti cardinali nord est sud ovest?
Vapensiero
#118 Vapensiero 2018-12-29 20:48
SLG Citazione:
Che la luna possa essere vista in contemporanea da parti opposte del globo
alla faccia delca ! Non c'è nulla di strano nel vedere la Luna a 180 gradi di differenza? Vabbe' abbiamo capito... Se io sono in Umbria e la vedo sopra la mia testa, a 180 gradi da me questi sono a testa in giù e capovolti. Come cazzo fanno a vedere all'insù (cioè dalla parte opposta della Luna che sto vendo) la Luna?!?
Vapensiero
#119 Vapensiero 2018-12-29 20:52
Comunque vedo che si spazia lontano con pianeti e stelle che dopo millenni di rivoluzioni (perché sono 4 le rivoluzioni in essere qui non solo quella Terrestre sul suo asse) bisogna spiegare come han fatto tutte le stelle a 'mimare' esattamene i ns. movimenti terrestri, quelli della Terra intorno al Sole, quelli del sistema solare e quelli della ns. Galassia (per poi ritrovarci ogni sera le stelle al solito posto, a tal punto che i marinai di mezzo mondo da millenni possono navigare grazie a loro). Vedo con piacere/disappunto che alle domande sulle rotte non sa rispondere nessuno... hmm. Rimaniamo su argomenti più vicini, ad esempio come diavolo faccio a vedere la Corsica da Genova a livello del mare visto che la trigonometria ci impone un dislivello di 3 km ad una distanza di quasi 200km e la montagna più alta è di 2.700 metri! Poi ovviamente ci sono gli esperimenti di fotografia ad infrarossi che ti fanno arrivare ben più lontano di 200km (ergo un dislivello ancora maggiore, ma le montagne si vedono). Com'è sta storia? Anybody?
Nicola Cavina
#120 Nicola Cavina 2018-12-29 20:56
Può sembrare un fuori tema questo post, ma qui il cicappista Polidoro utilizza il tema della presunta morte di Paul Mc Cartney per screditare a valanga qualsiasi teoria del complotto. Il nostro però fa un errorino che secondo me dovrebbe essere utilizzato per dimostrare l'approssimazione con cui queste persone, ammantate di seriosa ufficialità "Angelica", manipolano il pensiero delle persone. Mi rendo conto che l'imprecisione è indiretta ma è talmente grave che deve essere segnalata. Attorno al 20° minuto Polidoro cita l'opera Carmina Burana del compositore tedesco Carl Orff, solo che l'opera diventa la "band" che ha composto il brano, e Orff l'interprete. Ora se tutte le notizie dei cicappari sono ottenute con questa precisione ed esatteza dei fatti, perché continuano ad avere tutto questo credito?

www.youtube.com/watch?v=fAIBnlWR6bc
Vapensiero
#121 Vapensiero 2018-12-29 20:59
#117 juss Citazione:
1-se la terra fosse piatta, con un telescopio adeguatamente calibrato, puntandolo ad ovest per esempio alle giuste coordinate, dovrei poter vedere la statua della libertà.
la rifrazione atmosferica non te lo permetterebbe inoltre tieni presente che il punto di fuga non smette di funzionare in qualsivoglia modello (in inglese vanishing point o punto di sparizione).
Vapensiero
#122 Vapensiero 2018-12-29 21:02
Redazione Citazione:
C'è poi un altro problema da risolvere. Quando sono stato in Australia a fare un servizio fotografico mi sono accorto, con mia grande sospresa, che il sole durante il giorno fa un arco sulla MIA SINISTRA, e non sulla destra.
Aggiungo la dose, se è per questo anche il moto delle stelle cambia... e la posizione del 'coniglio sulla Luna' cambia pure. Inoltre i voli diretti tipo Santiago del Cile sono 4 non uno solo, quindi i problemi esistono eccome. In entrambi i modelli.
Parsifal79
#123 Parsifal79 2018-12-29 21:05
#118 VapensieroCitazione:
alla faccia delca ! Non c'è nulla di strano nel vedere la Luna a 180 gradi di differenza?
e cosa ci dovrebbe essere di strano?


scienze.fanpage.it/.../
juss
#124 juss 2018-12-29 21:16
Citazione:
#121 Vapensiero
la rifrazione atmosferica non te lo permetterebbe inoltre tieni presente che il punto di fuga non smette di funzionare in qualsivoglia modello (in inglese vanishing point o punto di sparizione).
che vuol dire la rifrazione atmosferica? non esiste una tecnologia che la scavalchi?
che vuol dire il punto di fuga non smette di funzionare?

scusa le domande ma non ne so molto, e in questi termini non capisco granchè
SLG
#125 SLG 2018-12-29 21:17
Citazione:
#118 Vapensiero
Perché dici "a testa in giù"? Tu stai in piedi dall'altra parte della sfera, sentendoti a piombo (?) proprio come me, visto che la gravità ci tira tutti verso il centro. Mi sembrano concetti abbastanza elementari da afferrare, io vedrò un oggetto sul bordo a Sud della luna quando per te questo si troverà sul suo bordo a Nord. Ti ho detto che se me la torvo diritta sopra di me, tu dall'altra parte non dovresti vederla. Cos'è che non ti torna?
Nomit
#126 Nomit 2018-12-29 21:22
#120 Nicola Cavina - Citazione:
Polidoro cita l'opera Carmina Burana del compositore tedesco Carl Orff, solo che l'opera diventa la "band" che ha composto il brano, e Orff l'interprete
Dice "o fortuna, dei carmina burana", "O Fortuna" è in effetti uno dei brani del corpus di testi medievali chiamati Carmina Burana.
GrauSam
#127 GrauSam 2018-12-29 21:28
Pongo la mia domanda:
Come mai, se mi trovo per esempio a Johannesburg in Sudafrica, non riesco a vedere la stella polare, e vice versa come mai non ho mai potuto vedere, trovandomi in Italia la costellazione detta "Croce del Sud"?
Grazie

P.S. "effetto Pac-Man", ma daiiii!!!! :-D
Vapensiero
#128 Vapensiero 2018-12-29 21:47
#123 Parsifal79 - Scusa ma informati meglio. La Nuova Zelanda sta a 12 ore di fuso ossia a 180 gradi da noi, come cazzo fai a vedere la Luna contemporaneamente in Italia (Luna mattutina) e in Nuova Zelanda. Siamo agli esatti opposti. Per tua informazione quelli sarebbero (condizionale d'obbligo qui) a testa in giù, per loro il cielo è in senso opposto al nostro. Eppure entrambi vediamo la Luna. Dai vai a prendere per ilcu un altro.
Vapensiero
#129 Vapensiero 2018-12-29 21:48
#126 Nomit - Brano meraviglioso, ma non capisco che centri con la discussione.
Vapensiero
#130 Vapensiero 2018-12-29 21:51
SLG Citazione:
Cos'è che non ti torna?
dovresti avere la Luna direttamente sopra l'equatore ma l'angolazione con la quale è visibile dall'Italia fa intendere che quell'angolazione semplicemente non c'è. Non solo, guarda bene anche di notte come è illuminata la luna (di lato la maggior parte delle volte) ma se giriamo dovremmo avere il Sole alle spalle e la Luna che vediamo in cielo dovrebbe essere illuminata da sotto, ergo per cui un fenomeno come la Luna piena come te lo spieghi?
Vapensiero
#131 Vapensiero 2018-12-29 21:56
Juss - Citazione:
che vuol dire la rifrazione atmosferica? non esiste una tecnologia che la scavalchi?
che vuol dire il punto di fuga non smette di funzionare?
Se sei sulla riva del mare ad esempio i fenomeni atmosferici possono interferire con la visuale, puoi già notare che con potenti teleobiettivi non solo riprendi nella visuale quello che ad occhio nudo avevi perso (dentro il punto di fuga appunto) ma non li vedi più nitidi come quando erano più vicini a te. Poi in certe giornate di foschia non li vedi proprio alla distanza dove in teoria in una giornata limpida e magari fredda avresti avuto una visuale migliore. Non so se mi sono spiegato. Il punto di fuga è dove scompaiono gli oggetti per un illusione ottica. In prospettiva, il punto di fuga è un punto verso il quale le linee parallele sembrano convergere. Ad esempio le famose rotaie del treno che sembrano andare a toccarsi per effetto della prospettiva ma in realtà continuano a correre parallele. Se un treno le percorresse allontanandosi dall'osservatore, il treno sembrerebbe rimpicciolire fino a 'scomparire' nel c.d. punto di fuga. Questo però è un limite dell'occhio umano e del posto nel quale viviamo, infatti con potenti cannocchiali l'oggetto perso, rientra nella visuale. Se fosse dietro la curvatura terrestre, cannocchiale o no, non lo rivedresti perché ostruito dalla Terra. Mi spiego? Un altro fenomeno parallelo a questo è l'orizzonte che s'alza sempre a vista d'occhio. Su una sfera, ad un certo punto dovrebbe iniziare a pendere dall'altra parte (ma non solo, il mare dovrebbe curvare anche in diagonale visto che la sfera è tonda a 360 gradi). Ma questo non è quel che vediamo. Lo sanno bene i piloti degli aerei che, non avendo alcuna distorsione sui finestrini anteriori, lo vedono perfettamente piatto.
Vapensiero
#132 Vapensiero 2018-12-29 22:01
E comunque piatta o tonda rega', non sappiamo dove cazzo siamo! Il problema non cambia.
salvospatola:
#133 salvospatola: 2018-12-29 22:03
#116 redazione

Se ti trovi a Sud dell'Equatore ed il Sole si trova sull'Equatore è normale che ruotando attorno al Polo Nord sembri andare verso sinistra. Con un disegnino si capisce.
salvospatola:
#134 salvospatola: 2018-12-29 22:04
#124 juss

Cerca angolo critico di rifrazione.
salvospatola:
#135 salvospatola: 2018-12-29 22:06
#127 grausam

Per lo stesso motivo per cui tramonta il Sole, sali di molti commenti, c'è la discussione ed i video sulla lente atmosferica.
GrauSam
#136 GrauSam 2018-12-29 22:17
#135 salvospatola

Quella disallineata di cui parla Mazzucco?
Non hai risposto alla domanda.
Grazie lo stesso, aspetterò!
kamiokande
#137 kamiokande 2018-12-29 22:33
@ #88 Vapensiero

Perdonami forse avrei dovuto essere più preciso, ma quando ho parlato di circa 0.85 Mach (Mach critico) ci si riferisce sempre all'air speed, quel che conta è solo la velocità relativa al vento non la velocità rispetto al suolo (che può anche essere maggiore della velocità del suono). Un velivolo subsonico non può superare la velocità del suono (rispetto al vento), se non in punti limitati sulle superfici aerodinamiche, dove può capitare che per brevi tratti il flusso diventi transonico, ma comunque non è consigliabile.

@ salvospatola

Quel che volevo dire è che non se ne esce, se fai notare le inconsistenze delle ore di volo ti tirano fuori la velocità, se spieghi che non è possibile per un velivolo subsonico volare a 1.6 Mach tireranno fuori qualche altra scusa. Come diceva mia nonna "a lavar la testa all'asino si spreca tempo e sapone".

@ TdC Ghost e Vapensiero

Alcune delle domande di TdC Ghost sono sovrapponibili a quelle di Vapensiero, io darò risposta a quelle più immediate per mancanza di tempo, appena ho tempo rispondo anche alle altre.

#47 TdC

2 - I giroscopi non rilevano il moto della Terra - A parte l'esperimento di Focault ovviamente, questo sembra esserci riuscito:



3 - La bussola indica il nord sempre nel piano - Avete mai visto questo oggetto?



ma un video vale più di mille parole


4 - Perché non peso molto di meno all'equatore che ai poli per via della forza centrifuga? - L'accelerazione centrifuga all'equatore, dov'è massima, vale circa 0.034 m/s². L'accelerazione media di gravità dovuta alla massa della Terra è circa 9.81 m/s² (sul livello del mare), quindi l'accelerazione centrifuga all'equatore val ben lo 0.34% dell'accelerazione di gravità, ovvero all'equatore peseresti ben lo 0.34% in meno che ai poli. Se ci pensate questa risponde anche alla domanda 11 sull'acqua degli oceani (o delle palline bagnate o delle bottiglie).

6 - La parallasse stellare non è mai stata misurata - E questo chi lo dice?

adsbit.harvard.edu/.../...

Inoltre da WikiPedia it.wikipedia.org/wiki/Friedrich_Wilhelm_Bessel:
"Nel 1838 Bessel misurò la parallasse di 61 Cygni, che risultò di 0.314 secondi d'arco; questo, dato il diametro dell'orbita della Terra, indicava che la stella era lontana circa 3 parsec (il satellite Hipparcos ha calcolato la parallasse a 0.28547 secondi d'arco). Bessel batté in velocità von Struve e Henderson che nello stesso anno misurarono la parallasse di Vega e Alpha Centauri."

9 - I documenti top-secret della NASA parlano di Terra piatta non rotante - Trattasi di modelli semplificati di meccanica del volo, quando si inizia a parlare di navigazione la Terra magicamente ritorna ad essere sferica ed a ruotare. Comunque, basta prendere un libro di meccanica del volo serio, come il Casarosa dell'Università di Pisa, per capire il motivo di questa cosa.


10 - Nessun ingegnere ha mai considerato la curvatura terrestre - E questo chi lo dice? Il ponte di Verrazzano, per esempio, è stato costruito tenendo in conto della curvatura terrestre
it.wikipedia.org/wiki/Ponte_di_Verrazzano

In questo documento sul sito Stanford Linear Collider si parla della curvatura terrestre:
Since the accelerator could follow the curvature of the earth and the wire has limitations as height reference because of the sag, a drift-free HLS was developed.
mathscinotes.com/.../SLAC.pdf

Al FermiLab hanno tenuto conto della curvatura terrestre:
"Yes, the Earth's curvature must be accommodated in detail if one is to aim the beam correctly from Fermilab to Soudan."
www.fnal.gov/.../p7.html


E ho speso 10 minuti per trovare questi esempi, ma scommetto che se ne potrebbero trovare altri.
salvospatola:
#138 salvospatola: 2018-12-29 23:03
#137 Kamiokande

Il fatto che un pendolo o una girobussola tengano il proprio momento angolare rispetto alle stelle "fisse" non significa che tali stelle siano davvero fisse. Forse ti sfugge quanto in profondità la teoria della piatta riformi la scienza ove accettata.

Per tutto il resto, se non sono cose ripetibili a casa, possono essere parte del complotto.
kamiokande
#139 kamiokande 2018-12-29 23:15
@ Salvospatola

La tesi è che "i giroscopi non registrano il moto terrestre" e vengono mostrati tonnellate di esperimenti fatti in casa per cui "il giroscopio non gira" quindi la terra è fissa, io rispondo alla domanda con un esperimento in cui "il giroscopio gira". In merito al moto della terra Foucault era di parere avverso ai terrapiattisi. L'esperimento di Michelson-Gale dimostra che la terra è sferica e ruota su se stessa. Comunque, visto che tu hai capito il senso profondo della teoria della terra piatta, illuminami.
salvospatola:
#140 salvospatola: 2018-12-29 23:18
#137 Kamiokande

Ti consiglio di ripassare bene il principio di Mach per capire quanto non abbia alcun senso la questione che hai sollevato (che comunque viene sollevata continuamente da entrambe le fazioni nel dibattito sulla terra piatta stazionaria)

www.giuseppevatinno.it/wordpress/?p=1483

"Immaginiamo appunto un esperimento mentale che non si può realizzare praticamente e immaginiamo quindi di riuscire a ruotare le stelle fisse e tutta la materia del cosmo rispetto al secchio invece che ruotare il secchio rispetto alle stelle.Cosa accadrebbe alla
forma dell’acqua?

Newton riteneva che in questo caso la forma dell’acqua sarebbe rimasta piatta perchè l’accelerazione doveva considerarsi assoluta e non relativa.Invece, Ernest Mach nel suo libro del 1883 “La meccanica nel suo sviluppo storico critico” riteneva che anche in questo caso l’acqua sarebbe salita lungo le pareti del secchio assumendo esattamente la stessa forma e cioè una superficie parabolica.Questo perché Mach ed Einstein ritenevano che solo l’accelerazione relativa e non quella assoluta avessero senso.In realtà Mach, ancor più in generale, riteneva che la stessa inerzia non fosse una proprietà intrinseca di un corpo ,ma che bensì fosse determinata dall’influenza di tutta la materia dell’ universo.A questo concetto Einstein dette il nome di “Principio di Mach”."
SLG
#141 SLG 2018-12-29 23:21
Citazione:
#130 Vapensiero
Dovrei mettere un ? Dopo ogni due parole del tuo commento, tipo come si fa dalle mie parti con le bestemmie, non riesco a capire che c. vuoi dire.
salvospatola:
#142 salvospatola: 2018-12-29 23:29
#139 kamiokande

Hai ragione nel rispondere a coloro che ti dicono che la rotazione terrestre non si misura col giroscopio, ma Foucault nel pretendere che di averla misurata con tale strumento non era meno tonto dei terrapiattisti che la negano perché non la trovano coi loro strumenti.

Idem Michelson-Gale e qualsiasi cosa ti venga in mente.
salvospatola:
#143 salvospatola: 2018-12-29 23:33
A proposito, visto che parli di Michelson-Gale...cosa ne pensi dell'Airy's Failure?

youtu.be/87M2i61N1cU
salvospatola:
#144 salvospatola: 2018-12-29 23:58
Giusto per completare l'argomento Michelson, puoi aiutarmi a capire perché non si riscontra nell'esperimento di Michelson-Morley l'effetto Sagnac lineare, confermato sperimentalmente nel 2003 contro le previsioni?

repository.stcloudstate.edu/ece_facpubs/3/
fabiomln
#145 fabiomln 2018-12-30 00:07
Finalmente quest"anno il capodanno arriverà per tutti nello stesso momento!
Speriamo solo che i satelliti geostazionari non ci caschino sulla testa!
R Domina
#146 R Domina 2018-12-30 09:08
Salve Dott. Mazzucco,

spero abbia ricevuto il mio messaggio sulla spiegazione alle sue domande 1,2 e 4 sulla terra piana:

www.youtube.com/watch?v=uWO59w-jBHI

Mentre questo video dimostra delle anomalie sulla rotta aerea Santiago - Sidney:

www.youtube.com/watch?v=DEYcOwOFZHE

R Domina
horselover
#147 horselover 2018-12-30 09:32
piatta o tonda non cambia molto all'atto pratico, il vero problema è il 3g (guerra, galera e giochi)
NiHiLaNtH
#148 NiHiLaNtH 2018-12-30 10:24
Citazione:
Ma quale sarebbe il movente per organizzare questo presunto e immenso occultamento sulla non sfericità del pianeta terra?
Citazione:
Se si scoprisse che la terra è piatta si instaurerebbe la teocrazia papista a livello mondiale con annessi campi di concentramento nell'arco di 3-4 generazioni e con almeno una guerra mondiale.
Citazione:
Invece passare dal modello eliocentrico a quello geocentrico fa un enorme differenza per l'intera umanità...un conto è essere nati per caso dal Big Bang, essersi "evoluti" (no comment) per caso, vagare su un granello di sabbia nell'universo ed essere in qualsiasi momento a rischio estinzione a causa di meteoriti o raggi gamma...e un conto è sapere di essere al centro dell'universo, essere stati creati da "qualcosa" o "qualcuno" di superiore e super intelligente (puoi chiamarlo Dio, Alieno, Essere Superiore, Entità ma questo non ha la minima importanza), scoprire di essere "unici" insomma...credi che l'umanità si comporterebbe come fa oggi?
:hammer: :hammer:
fefochip
#149 fefochip 2018-12-30 10:45
non so se è piu divertente l'immagine di eserciti con le chiappe al freddo a presidiare il confine contando pinguini e orsi polari
in attesa di beccare e fare secchi i terrapiattisti che passano di li

oppure l'immagine dei razzi che sparati nello spazio rimangono conficcati
nel cupolone (che tratterrebbe l'aria) a rimanere li come tanti puntaspilli

comunque i terrapiattisti intuiscono qualcosa di vero secondo me

c'è a mio avviso un piano di qualche genere (in certi ambienti inaccessibili al pubblico) per far rimanere l'umanità nella merda
perche certe cose per spiegarle non basta l'idiozia, la stronzaggine o la cupidigia

chiamatele forze occulte , chiamatele come vi pare ma sento anche io che c'è qualcosa che non va
la terra piatta ovviamente non c'entra un cazzo, ma poco importa francamente

ognugno fa la mappa del territorio circostante come piu gli aggrada e secondo le sue possibilità cognitive
Vapensiero
#150 Vapensiero 2018-12-30 12:23
#142 salvospatola: 2018-12-29 23:29
#139 kamiokande Giroscopio. Allora non iniziamo a mettere in bocca parole che no ho detto. Ho precisato che la curvatura terrestre non sembra influenzare alcun giroscopio, e ciò, per le proprietà della fisica, semplicemente non è possibile. La fisica se viene accettata va usata e dato che è comunemente accettata la legge di conservazione del momento angolare (proprietà tipica del giroscopio) questo fa in modo che il giroscopio tenga a mantenere il suo asse di rotazione fisso nello spazio. Nelle università di fisica di tutto il mondo, che si rispettino, viene insegnato questo. A prescindere da come l'aeroplano 'segua' la curvatura. Sull'accelerazione minima il valore è fasullo Kamiokande, stai filosofeggiando con la matematica (che fondamentalmente è una disciplina stupida ossia sa se il risultato è corretto o meno, ma non dà risposte sulla correttezza dei parametri inseriti per raggiungere il risultato). Non puoi avere incrementi del 30% della velocità di rotazione terrestre, con una costante gravitazionale (fissa - lo dice la parola) ed un incremento dell'accelerazione quasi pari a zero virgola ecc... Quanto ad ingegneri strutturali ne ho una in casa. They never account for the curvature. Sorry mate. Riprova, sarai più fortunato. A parte che nessuno sa bene cosa sia la gravità esistono solo speculazioni e teorie ma ad oggi non è capita appieno (Micho Kaku).
ben44
#151 ben44 2018-12-30 12:49
Massimo ti sconsiglio caldamente di intraprendere una discussione con qualsiasi terrapiattista.
Sono persone che vivono con le loro convinzioni.
Personalmente credo che tanti terrapiattisti facciano finta di esserlo solo per fare views su youtube sulle spalle degli ignoranti che credono a questa assurdità.
Ho letto le tue domande tipo quella del sole che si dovrebbe sempre vedere anche di notte ma ti assicuro che per loro è assolutamente logico che il sole ad una certa distanza non si veda piu nonostante sia sempre piu alto del piano in cui ci troviamo noi.
secondo me la cosa che smonta completamente la teoria della terra piatta anche di fronte al più incallito ignorante sta nel fatto che:
- all'equatore il sole nel giorno dellequinozio è visibile per 12 ore;
- secondo i terrapiattisti il sole compie un giro completo sopra la terra in 24 ore;
- quindi in 12 ore il sole dovrebbe fare mezzogiro
- quindi allequatore in 12 si dovrebbe vedere il sole che traccia mezzogiro
- purtroppo allequatore il sole in 12 traccia una linea retta da est a ovest
per questo motivo la terra non può che essere piatta.

tieni presente massimo che questo tipo con la sua ignoranza distruggerà qualsiasi tuo ragionamento :-D
Sertes
#152 Sertes 2018-12-30 12:58
Per smontare la teoria della terra piatta bastano due semplici domande dirette, le uniche due che avevo fatto nel dibattito:

Prima domanda:



Seconda domanda:



Quando i terrapiattisti sapranno spiegare almeno notte e giorno, si potrà intavolare una discussione.
Decalagon
#153 Decalagon 2018-12-30 13:00
Ad un terrapiattista su facebook ho chiesto come mai se sei a Roma e guardi il cielo notturno vedrai delle costellazioni di un certo tipo, mentre se vai a Sydney ne vedrai delle altre completamente diverse. Mi ha risposto che le costellazioni sono le stesse ma disposte in maniera diversa.

Capite che sta gente ha il QI di un ramarro?
Vapensiero
#154 Vapensiero 2018-12-30 13:12
#152 Sertes - Il problema è che la divisione notte/giorno non è neppure netta nel modello geocentrico, occhio perché ti stai dando la zappa sui piedi
Vapensiero
#155 Vapensiero 2018-12-30 13:12
SLG - Citazione:
Dovrei mettere un ? Dopo ogni due parole del tuo commento, tipo come si fa dalle mie parti con le bestemmie, non riesco a capire che c. vuoi dire.
Non importa, stai sereno e rimani della tua convinzione. Io ci vedo un problema però...
Sertes
#156 Sertes 2018-12-30 13:24
Citazione vapensiero:
Il problema è che la divisione notte/giorno non è neppure netta nel modello geocentrico

Le opinioni vanno bene tutte,
le menzogne no.
Finiscila di scrivere balle.
Giova72
#157 Giova72 2018-12-30 13:36
Citazione:
#18 Marlon Bice 2018-12-29 00:09 Mia sentito parlare dell'impresa di Felix Baumgartner? Si è lanciato da una quota di 38.969 metri o più semplicemente quasi 40 Km di altitudine, è venuto giù ad una velocità maggiore di Mac1 cioè 1360 Km/h.... Il tutto con una tuta alare capace di resistere a +100°C e -90° Celsius... Allora, questo fenomeno è salito a 40 Km di altezza e si è buttato di sotto, mantenendo l'assetto di volo raggiungendo la bellezza di 1360 Km/h...avete presente come diventano le ali di un F16 quando infrange la barriere del suono? Roventi. E il boom sonico che spaccherebbe i vetri di 10 quartieri se viaggiasse a bassa quota? Avete presente quanta fatica fa un pilota all'interno di una cabina pressurizzata, con un tuta anti G e un aereo da decine di milioni di dollari, ha mantenere l'assetto di volo con le turbolenze aerodinamiche a quelle velocità? O peggio ancora all'avvicinarsi di quella velocità? Avete presente cosa succede al nostro cervello su una montagna russa quando viaggia a 90 100 Km/h? E hai liquidi del nostro corpo? Questo signore è venuto giù infrangendo il muro del suono con una tuta non si sa di che materiale fatta, capace di resistere ad un attrito e un conseguente calore che fa arroventare le ali di un F16, perfettamente in assetto quando un paracadutista che scende da 4000 metri fa una fatica becca a mantenere l'assetto, e spesso si aprono dei piccoli paracadute proprio per questa ragione e mentre veniva giù in perfetto assetto a 1360 Km/h senza bruciarsi vivo, i liquidi del suo corpo se ne stavano tranquilli bene pressurizzati nella sua tuta Marvel di ultima generazione, il suo cuore non ha subito pressioni di alcun genere, le sue vene hanno tranquillamente continuato a far refluire il sangue verso il cuore e il suo cervello, non si è spostato di un solo millimetro all'interno della scatola cranica (avete mai provato un turbo di qualche macchina potente? il cervello sembra per una ottimo galleggiare..). Il tutto condito dalla sfericità della terra che si vede perfettamente dalla telecamera montata sulla capsula in orbita. Se potete credere a questo, potete anche credere a qualsiasi impresa che vi venga raccontata...una volta che togli la ciotola del cibo al cane da sotto il muso, e questo non vi stacca una mano, farete di lui quello che volete...vi siete per caso lasciati sfilare la ciotola ultimamente? Mostrate di nuovo i denti e riaccendete le sinapsi addormentate...un corpo umano progettato per vivere a 760 mmhg non può sopravvivere a quelle forze di attrito, i liquidi del corpo subirebbero una comprensione fortissima e la pressione del corpo scenderebbe fino al collasso cardiaco, un pilota di F16 deve allenarsi duramente per reggere la forza G e questo scende a eroe della Marvel con due alluce di cartone attaccate al culo...
-----------------------------------
92 MINUTI DI APPLAUSI!!!
-----------------------------------
Junkers87
#158 Junkers87 2018-12-30 13:43
Caro Vapensiero,

ti ringrazio per i notevoli riferimenti ... avrei la seguente domanda, fermo restando che ho compreso tu non sia né a favore né contro del sistema "terra piatta", come spiegheresti quindi le eclissi di luna e di sole?

Mi sembra diano dei riferimenti spaziali abbastanza certi ...

Per quanto riguarda la luna che può essere osservata contemporaneamente da punti opposti sulla Terra ... mi verrebbe da chiedere, qual e' il campo visivo osservabile guardando il cielo? Quanto e' ampio? Potrebbe contribuire a spiegare il fenomeno?
Junkers87
#159 Junkers87 2018-12-30 13:45
PS - leggo ora in un tuo commento:

"Il problema è che la divisione notte/giorno non è neppure netta nel modello geocentrico"

Cosa intendi? Potresti spiegare?
R Domina
#160 R Domina 2018-12-30 13:49
@Sertes

Non è una singola fonte che varia in quel modo in cui l'hai rappresentato, ma l'intera ATMOSFERA che riflette e diffonde la luce in quel modo.
Se tu non capisci come sia possibile, non significa che non è possibile, anzi probabilmente lo è proprio perchè tu non lo capisca.
ben44
#161 ben44 2018-12-30 13:52
e cosa vuoi che possa spiegare...
i terrapiattisti sparano cazzate senza nessuna logica...
non starli a sopravvalutare
R Domina
#162 R Domina 2018-12-30 13:54
@Junkers87

per via dell'atmosfera che diffonde la luce e non permette la divisione netta giorno/notte ma crea il crepuscolo, cosa impossibile su un modello sferico dove esiste il cosiddetto "terminatore" che blocca i raggi solari
Oidualc
#163 Oidualc 2018-12-30 13:58
Senza fare tutto sto discorsetto, intanto un terrapiattista non si smuoverebbe di un cm dalle sue convinzioni.... ( un po come accade ai follower di Salvini ) e sufficiente farsi telefonare da un amico che si trova negli Stati Uniti e chiedergli che ore sono
R Domina
#164 R Domina 2018-12-30 14:03
@Junkers87

il problema delle eclissi solari e lunari è che anche il modello tp non ha un modello predittivo ufficiale così come non ce l'ha il modello sferico eliocentrico.
Infatti la nasa (nonostante i miliardi di dollari l'anno di introiti) si rifiuta di creare un modello proprio, e si affida ai calcoli predittivi di un "fotografo" in pensione soprannominato "Mr Eclipse", Fred Espenak, e su cui si esime da qualsiasi responsabilità in caso di eventuali errori e imprecisioni.

Non è uno scherzo:
eclipse.gsfc.nasa.gov/eclipse.html
Nomit
#165 Nomit 2018-12-30 14:10
#152 Sertes - www.youtube.com/watch?v=1Wb7a76Vm70&t=6m23s
neanche a me piace l'idea della cupola, ma se anni di frequentazioni del mondo dell'informazione alternativa ci hanno insegnato una cosa, e ci hanno insegnato solo quella cosa, è che un video con una musica così adrenalinica non può sbagliare
TdC Ghost
#166 TdC Ghost 2018-12-30 14:21
@kamiokande

Come mai hai saltato proprio la domanda più importante?

"Perchè si vedono oggetti, città, montagne a km di distanza che sarebbero dovuti essere sotto molti metri di curvatura?"

www.youtube.com/watch?v=siSArUqsTfc

Saluti.
Maurizio Antolini
#167 Maurizio Antolini 2018-12-30 14:35
#153 Decalagon
Citazione:
Ad un terrapiattista su facebook ho chiesto come mai se sei a Roma e guardi il cielo notturno vedrai delle costellazioni di un certo tipo, mentre se vai a Sydney ne vedrai delle altre completamente diverse. Mi ha risposto che le costellazioni sono le stesse ma disposte in maniera diversa. Capite che sta gente ha il QI di un ramarro?
Cazzo non offendiamo i ramarri........... AH AH AH AH AH AH AH AH AH

Meriti un Oscar, mi sto ammazzando dalle risate, ma dove lo hai trovato questo primate?! Si potrebbe avere una foto?
Decalagon
#168 Decalagon 2018-12-30 15:14
basta che vai sulla pagina di mazzucco e vai nei commenti al suo post dove ha riportato questo articolo, trovi quello e di peggio
TdC Ghost
#169 TdC Ghost 2018-12-30 15:16
La densità dell'aria non permette di vedere in lontananza, sia su un piano che su una sfera...il modello eliocentrico non spiega perchè i raggi cosmici cadano su tutta la Terra perpendicolarmente, le eclissi non funzionano...durante l'ultima eclissi avvenuta il 21 agosto 2017, la NASA per giustificare l'ombra della Luna che si muoveva da ovest verso est degli Stati Uniti, sul suo sito, ha dovuto far girare la Terra al contrario...!!!

Parte 1: www.youtube.com/watch?v=lgPzqjm5Wog

Parte 2: www.youtube.com/watch?v=wbHN0RYDksc

Le nuvole non vengono illuminate da sotto durante il tramonto: www.youtube.com/watch?v=MfBtGGZa6Jg

Il Sole non tramonta ma si allontana da noi: www.youtube.com/watch?v=MraaTMXDsyo

La misurazione dell'estenzione delle coste antartiche risulta essere di 45.317 km, più grande di 5000 km della circonferenza della Terra: www.ufrgs.br/.../FactSheetAntarticaBrasil.pdf

C'è tanto altro da dire ma in questo periodo non ho tanto tempo, Saluti.
Vapensiero
#170 Vapensiero 2018-12-30 15:17
@ Sertes - Mi sembri il tipo con la sindrome da primo della classe... Calm your ass down man, e rispondi alle domande sul giroscopio, le rotte aeree ecc. visto che sai tutto tu. Inoltre informati un po' meglio sul discorso dei fusi e vedrai che il diagramma non rispetta esattamente il tuo disegnino...
Vapensiero
#171 Vapensiero 2018-12-30 15:30
#158 Junkers87 - Ciao Jiunkers87, scusa se rispondo poco, ma ho appena finito un trasloco ed internet è lentissimo in questa zona. Esatto io non so come stiano le cose e so che esistono dei problemi con la mappa azimutale equidistante ma anche col globo. Preciso un cenno storico che a questo punto è dovuto (a discapito di chi sostiene si tratti di una cosa nuova), la teoria TP era quella ritenuta valida nei secoli passati e, fu proprio l'eliocentrismo quello ad essere visto di cattivo occhio quando 4 secoli fa fu inizialmente proposto.

Citazione:
come spiegheresti quindi le eclissi di luna e di sole?

Mi sembra diano dei riferimenti spaziali abbastanza certi ...
Da quello che ho capito, nel modello a Terra Piatta il Sole e la Luna sono più vicini e più piccoli (questo spiegherebbe ad esempio perché vediamo uno spotlight nel Sole invece di essere investiti appieno dai suoi raggi, ma non solo, vediamo una vera e propria triangolazione dei raggi quasi a suggerire che si tratti di un corpo celeste più vicino di quanto ci abbiano detto). Se così fosse si spiegherebbe bene pure la notte/giorno ossia con una caduta di luce da parte dell'astro (esistono dei video abbastanza strabilianti dove da una parte vedi la Luna e la notte e dall'altra il Sole). Se, (sempre se) i due corpi celesti orbitassero intorno alla terra con delle orbite ellittiche, le eclissi potrebbero benissimo accadere. Ripeto questo è un modello vecchio e nuovo allo stesso tempo, in quanto oggi si può investigare con mezzi che una volta non c'erano (o così almeno ci han riferito, poi vai a vedere se è vero). Credo che i cenni storici siano importanti per inquadrare il problema ad esempio quello che fu nella storia della scienza la distanza del Sole riportata qui sotto (alla faccia della Scienza e di chi ci crede ciecamente, oserei dire più scemenza)

Qui invece la distanza del Sole come te l'hanno venduta gli scienziati durante i secoli:

Copernico : 4.828.032 Km
Keplero: 20.921.472 Km
Newton: 45.061.632 Km
Newton (2ndo tentativo) 86.904.576 Km (Newton non era d'accordo neppure con se stesso!)
Martin (nel 1754) 130.356.864 / 131.966.208 Km
Eneke (1869) 153.328.640,26 Km
Meyer 167.371.776 Km
R. Ball 148.059.648 / 149.668.992 Km

Insomma sto sole quanto cacchio dista?!


invito tutti al dialogo e a mantenere una mente aperta perché nessuno di noi in questo forum è stato in orbita... ergo nessuno ha la verità in tasca. Torno al lavoro...
gino sighicelli
#172 gino sighicelli 2018-12-30 15:40
#166 TdC Ghost

le ciance di chi parla senza una nozione SUFFICIENTE di ciò di cui parla (a causa di nozioni di teoria della fisica del tutto inadeguate (per non dire ‘infantili’))

Citazione:
"Perchè si vedono oggetti, città, montagne a km di distanza che sarebbero dovuti essere sotto molti metri di curvatura?"
perché nell'atmosfera terrestre la luce non si propaga in linea retta

vedi:
fenomeni di diffrazione e d’interferenza della luce
principio di Fermat [1607-1665] sul tempo minimo impiegato dalla luce
Legge di Snell

« principio di Fermat sul tempo minimo impiegato dalla luce: esso precisa l’intero destino di un raggio di luce con un unico enunciato, comprendendo anche il caso più generale che la natura del mezzo non vari bruscamente [come si ha nel caso delle lenti ] […], ma bensì gradualmente […] Un esempio ci è dato dall’atmosfera terrestre. Quanto più profondamente un raggio proveniente dall’esterno penetra in essa, tanto più lentamente esso si propaga nell’aria, che diviene sempre più densa. E anche se le differenze di velocità di propagazione sono estremamente piccole, il principio di Fermat esige tuttavia, in queste condizioni, che il raggio di luce s’incurvi verso terra […] Penso che tutti avranno osservato che il sole, quando è basso sull’orizzonte, non sembra rotondo, ma appiattito; il suo diametro verticale sembra raccorciato. Questa è una conseguenza della curvatura dei raggi. » Erwin Schrödinger, L’immagine del mondo, 1963 Editore Boringhieri, pp. 64-66



ed è anche il motivo per cui ad ogni tramonto noi si può continuare a vedere per qualche minuto il sole anche dopo che esso è tramontato; ed è anche il motivo per cui anche dopo che è scomparso, ciò nonostante possiamo continuare a permanere in un'atmosfera ancora illuminata

P.S: quello di Fermat è un principio (espressione sintetica di una nozione empirica). Una spiegazione molto più completa può avvenire mediante l'utilizzo della meccanica quantistica (sebbene l'interpretazione quantistica della luce (doppia natura del fotone) è a mio parere una delle principali pecche della meccanica quantistica 'moderna' - se Einstein non fosse stato 'pigro' (troppa matematica!), sono sicuro che ci sarebbe arrivato; pare che dopo di lui nessun altro fisico teorico avrebbe potuto poi arrivarci (troppo indottrinati)).
TdC Ghost
#173 TdC Ghost 2018-12-30 16:20
@gino sighicelli

E' proprio questo il problema...avete sostituito le osservazioni con le formule e le cazzate che vi hanno insegnato...negate pure quello che vedete...secondo te se vogliono nascondere un fatto ti forniscono i mezzi per scoprirlo o per nasconderlo?

La vera scienza: www.altrogiornale.org/.../
fb76
#174 fb76 2018-12-30 16:27
La classica domanda che i convinti sostenitori del globismo pongono è: che senso avrebbe una cospirazione per convincere le masse che viviamo su una pallina che gira insieme ad altre palline in un infinito spazio, dove le distanze si misurano spannometricamente in anni luce? Nato tra 11 e 15 miliardi di anni fa ?(cioè non so se si capisce bene il margine di incertezza) In fondo che ci frega se viviamo su una palla creatasi per sbaglio tra infinite altre palle, oppure se viviamo dentro un "acquario" piatto e cupolato?

CHE CI FREGA?


1) Ma voi sapendo di vivere in un "acquario" rispettereste le regole imposte da altri (pochi) pesci che abitano il vostro stesso acquario e che sono totalmente uguali a voi? continuereste a pagare le tasse ? continuereste a vendere il vostro tempo, la vostra vita, per 2 spiccioli che si e no vi permettono di sopravvivere? non vi verrebbe la voglia di dire "perché devi essere tu lo re?" (cit)


2) Chi ci ha messo dentro questo acquario?

3) Cosa c'è fuori?


Banalizzare il tutto con tecnicismi sull'illuminazione , sulle eclissi eccetera sposta l'attenzione dal vero problema. Siamo veramente su un sassolino popolato da organismi più o meno senzienti che sfreccia a velocità inconcepibili dentro uno spazio vuoto che non sappiamo nemmeno quantificare? Oppure siamo qualcos'altro?

La terra piatta e la cupola, per esempio, spiegano il famoso paradosso di Fermi.

Ma veramente non vi chiedete come mai la più importante agenzia "spaziale" del mondo confeziona foto e video farlocchi a raffica da 50 anni a questa parte?

Ma veramente non vi chiedete come mai nazioni che si tirano addosso di tutto da decenni, improvvisamente, in un certo periodo della storia moderna, firmano un accordo per la salvaguardia del polo sud imponendo limitazioni che di fatto rendono impossibile qualsiasi tipo di ricerca indipendente?

Ma veramente non vi chiedete perché E. Muschio si sia preoccupato di spedire un'auto nello spazio invece di lavorare per ottenere almeno una parità di bilancio? A che cazzo serve una tesla nello "spazio"?

Ma vi siete mai chiesti perché nei voli "zero gravity" i capelli delle donne non stanno dritti come dei pali?

Ma vi siete mai chiesti se questo video è vero ? www.youtube.com/watch?v=CSbznWiJdcY

Ma vi siete mai chiesti perché a molte supposizioni si antepone il termine TEORIA? esempi: relatività, evoluzione, stringhe…. perchè " terra piatta" non deve avere dignità di teoria? perchè alle iene qualche coglione ha detto che l'australia non esiste?
Decalagon
#175 Decalagon 2018-12-30 16:44
Citazione:
rispondi alle domande sul giroscopio, le rotte aeree ecc. visto che sai tutto tu.
Nella discussione con Silver, sul forum, ha parlato anche di questo. Basta che vai a leggerti le risposte.

E fai meno il gradasso
gino sighicelli
#176 gino sighicelli 2018-12-30 17:03
#173 TdC Ghost

Citazione:
secondo te se vogliono nascondere un fatto ti forniscono i mezzi per scoprirlo o per nasconderlo?
macché nascondere! anche loro (come te, come noi, come tutti): non è questione di nascondere, bensì di pregiudizi, di superficialità e d'incapacità
Decalagon
#177 Decalagon 2018-12-30 17:06
Citazione:
perchè " terra piatta" non deve avere dignità di teoria?
Perché è una teoria che non sta in piedi in quanto manca di logica, scientificità e argomentazioni.
Vapensiero
#178 Vapensiero 2018-12-30 17:06
175 Decalgon Citazione:
E fai meno il gradasso
ho capito, un altro che invece di dialogare e/o rispondere, passa alle etichette. Ovviamente non sa rispondere e non conosce l’educazione elementare.
foibar
#179 foibar 2018-12-30 17:15
"ha camminato per 54 giornate alla velocità media di 30 Km. all'ora, per 12 ore al giorno"

partendo dal presupposto che a 10km/h si corre, modestamente faccio maratone, e che è impossibile correre a 30km/h (i maratoneti professionisti vanno a 19km/h) ed in effetti coprono i 42km in 2h07' mi domando come sia stato IN_possibile!?
ben44
#180 ben44 2018-12-30 17:16
#TdC Ghost
mi spieghi come mai allequatore nel giorno dellequinozio il sole si vede per 12 ore e traccia una linea retta da est a ovest invece che tracciare un semicerchio come dice la teoria della terrapiatta ?
nella teoria della terrapiatta il sole dovrebbe compiere un giro in 24 ore e visto che la matematica non è unopinione in 12 ore dovrebbe vedersi che fa mezzogiro e non una linea retta.
oppure mettiamo in discussione anche la matematica ? ci hanno fatto credere che 24 diviso 2 faccia 12 ma non è vero ?
Rebelde
#181 Rebelde 2018-12-30 17:19
Citazione:
Ma vi siete mai chiesti se questo video è vero ? www.youtube.com/watch?v=CSbznWiJdcY
Se questo video è vero allora siamo messi male!
juss
#182 juss 2018-12-30 17:20
il fatto che si veda la luna da roma e da sidney contemporaneamente è spiegato, credo, con semplice matematica:

i 2 punti di riferimento dovrebbero stare perfettamente a 180° l'uno dall'altro, Ecco che le rispettive tangenti, se la terra è tonda, correrebbero in parallelo. se tra i 2 punti ci sono 179.9° le tangenti, quindi la visuale di un punto z terzo (la luna in questo caso) è tranquillamente possibile perchè le tangenti si incontrano ad una certa distanza.

Per la rifrazione, prima di immergermi in un campo così complesso, la studierò magari se avrò avuto risposte certe a quesiti più semplici tipo:

1- qual'è il punto di riferimento per definire nord est sud ovest?
2- se devo andare in canada devo andare ad ovest o a nord?
3- perchè, se la terra è piatta, le stagioni sotto l'equatore si invertono?
4- perchè a sud dell'equatore l'acqua del cesso gira al contrario?
5- scusate un altra domanda: perchè in norvegia, scandinavia e compagnia bella il sole c'è per 6 mesi si e 6 mesi quasi no?

grazie

edit

fb76
Citazione:
1) Ma voi sapendo di vivere in un "acquario" rispettereste le regole imposte da altri (pochi) pesci che abitano il vostro stesso acquario e che sono totalmente uguali a voi? continuereste a pagare le tasse ? continuereste a vendere il vostro tempo, la vostra vita, per 2 spiccioli che si e no vi permettono di sopravvivere? non vi verrebbe la voglia di dire "perché devi essere tu lo re?" (cit)
ma te hai bisogno di sapere che la terra è piatta per opporti allo scempio che ho descritto, e te sottolinei, ai primi post?
No perchè se prima bastava votare per credere di cambiare le cose, ora se si deve dimostrare che la terra è piatta per cambiare le nostre coscienze siamo nella merda più profonda
Decalagon
#183 Decalagon 2018-12-30 17:24
Citazione:
ho capito, un altro che invece di dialogare e/o rispondere, passa alle etichette. Ovviamente non sa rispondere e non conosce l’educazione elementare.
Sbaglio o sei tu che hai scritto "Mi sembri il tipo con la sindrome da primo della classe... Calm your ass down man".

Se vuoi educazione inizia tu per primo, che non ti è tutto dovuto per diritto di nascita. Sai?
Vapensiero
#184 Vapensiero 2018-12-30 17:50
Decalgon - se permetti 1 fatti gli affaracci tuoi visto che ho risposto a Sertes, semmai sarà lui a scrivermi due righe, 2 ho diritto di rispondere per le rime con chi mi sta dando del bugiardo. D’ora in poi, lascia perdere perché sei in cerca di discussioni sterili e non cado nelle trappole da due soldi.
Vapensiero
#185 Vapensiero 2018-12-30 17:55
Just - se la luna la vedo alle 11 di mattina a Roma e la vedono contemporaneamente anche Nuova Zelanda il problema sussiste eccome. O vogliamo negare l’evidenza? Inoltre non è vero affatto che l’acqua gira in senso opposto. Mia moglie ha studiato e vissuto a Sydney e mi ha confermato che questa è una bufala... ci sono filmati online che te lo dimostrano. L’acqua gira in entrambe le direzioni ovunque.
juss
#186 juss 2018-12-30 17:58
#185 Vapensiero

se le tangenti in una sfera si incontrano è possibile eccome...almeno che sidney non sia perfettamente a 180° rispetto a roma nel pianeta palla. prova con un foglietto e una matita...non scappi!!!

quella del cesso non lo sapevo...certo che non mi cambia di una virgola il resto del merdaio che subiamo sapere se l'acqua gira a destar o sx.
Ma, visto che hai approfondito, risponderesti corteemente anche alle altre 3 domande?
Decalagon
#187 Decalagon 2018-12-30 18:08
@vapensiero ecco, la prossima volta prima di appellarti all'educazione pensa a come ti comporti tu.

Ciao
Vapensiero
#188 Vapensiero 2018-12-30 18:11
#187 Decalagon - allora suggerisco ti rilegga il commento di Sertes. Calm your ass down, è un modo enfatico in inglese di dire 'datti una calmata'.
Non venire a fare la morale a chi è stato insultato per primo, perché non è corretto e chi viene insultato ha il diritto di difesa (visto che Sertes io non l'ho affatto insultato). E che sia finita. Ciao
Vapensiero
#189 Vapensiero 2018-12-30 18:20
#186 juss - Ho capito, ma tu continui dire Australia, io invece sottolineo New Zeland (Nuova Zelanda). Differenza di fuso con l'Italia 12 ore. Si trovano praticamente a 180 gradi rispetto Roma. Ho i dati dell'osservatorio astronomico della marina militare statunitense che conferma che a quell'ora la Luna era visibile anche in Nuova Zelanda. Ora, considerato il raggio della terra (6378,388 Km) moltiplicato per due visto perché la Nuova Zelanda a quell'ora si trovava in mezzo, fammi capire come diavolo fa a vedere anche un quarto di Luna se alle 11 di mattina (quasi mezzogiorno nota bene) a Roma io la vedo ancora. Ti premetto che io la vedo in alto, e se la vedo in alto chi mi è a 180 gradi e a testa in giù, ha l'alto dalla parte opposta. Se accetti il globo devi accettare questo, perché questo il globo impone.

Due parole alla svelta sui modelli Io vedo problemi con entrambi i modelli, ma mentre quello Terrapiattista è in continuo cambiamento in quanto le ricerche sono recenti, quello Eliocentrico è assodato e lo si dà per buono da oltre 400 anni. Il problema sono tutti i 'buchi' che sottolineato nel mio post precedente dove pongo le domande scomode agli eliocentristi (alle quali ancora non ho ricevuto risposta). Un modello per essere vero deve funzionare in tutti i suoi aspetti. Altrimenti la descrizione del modello, semplicemente non è accurata ma parziale. In tal caso non si può affermare che sia vero.


Buon Anno a tutti!
Vapensiero
#190 Vapensiero 2018-12-30 18:24
#174 fb76 - sottoscrivo appieno, le domande van fatte, non bisogna aver paura di domande alle quale rispondere, bisogna aver invece paura di risposte alle quali non è lecito porre domande.
juss
#191 juss 2018-12-30 18:26
#186 juss - Ho capito, ma tu continui dire Australia, io invece sottolineo New Zeland (Nuova Zelanda). Differenza di fuso con l'Italia 12 ore. Si trovano praticamente a 180 gradi rispetto Roma.

il "praticamente" (nuova zelanda o australia che sia) è troppo generico. Solo a 180° esatti non possono vederla insieme. sotto i 179.9° è possibile, ed esiste eventualmente un solo punto, o una linea di punti lunga la stessa linea, che possono stare a 180° esatti. il resto sono sotto i 180 per forza
Vapensiero
#192 Vapensiero 2018-12-30 18:33
Juss - è possibile ah sì? sono tutte orecchie mandami i calcoli ed un diagramma come fa un uomo alto 180 da terra a vederla. Scusa ma ora debbo davvero scappare. Se mandi più tardi leggo.
fb76
#193 fb76 2018-12-30 18:33
#177 Decalagon non sta in piedi come altre …. nemmeno il darwinismo sta "in piedi".... bocciato addirittura dal collega di Charles….

#182 juss " ma te hai bisogno di sapere che la terra è piatta per opporti allo scempio che ho descritto, e te sottolinei, ai primi post?
No perchè se prima bastava votare per credere di cambiare le cose, ora se si deve dimostrare che la terra è piatta per cambiare le nostre coscienze siamo nella merda più profonda"

io no … ma sai siamo 7 miliardi…
naturalmente troppi…
e comunque prima di chiedermi se la terra sia piatta o meno mi sono chiesto perchè un bimbominkia di 50 anni astronabbo abbia detto "sulla luna ci andrei in un nanosecondo …. ma purtroppo abbiamo distrutto la tecnologia (commodore 64 forse … carta stagnola , nastro adesivo e pezzi di compensato…. ma anche meno) che ci ha permesso di andarci in passato… e ora ricostruirla è un casino.
Nomit
#194 Nomit 2018-12-30 19:02
Una cosa che non mi piace dell'ambiente terrapiattista è l'idea che il mondo sferico sia stato inventato per motivi religiosi o per farci sentire piccoli. Questo è assurdo: è ovvio che, qualunque sia la verità, senza la versione alternativa di come funziona il tramonto del sole, i nostri antenati non potevano che giungere alla conclusione che il mondo fosse sferico.

All'inizio gli uomini probabilmente non avevano motivo di immaginarlo sferico, vedevano una distesa di terra ed il Sole che andava su e giù attraverso l'orizzonte e pensavano che ad un certo punto la Terra finisse ed il sole completasse il suo giro sotto di essa. Ma in questo modello, durante la notte, dovrebbe essere contemporaneamente buio su tutto il pianeta, e quando gli uomini cominciarono a compiere grandi esplorazioni geografiche si accorsero che non è così, e non è così neanche nel modello terrapiattista attuale.

Senza conoscere spiegazioni alternative per il fenomeno del tramonto, gli uomini dovevano per forza concludere che il sole in discesa andasse a trovarsi sopra le terre d'oltreoceano. L'unica altra spiegazione sarebbe stato teorizzare l'esistenza di più Soli.

Quindi nessun complotto dei gesuiti.
fb76
#195 fb76 2018-12-30 19:05
me lo spiegate?
www.youtube.com/watch?v=vvbN-cWe0A0 (Baumgartner) telecamera interna piatto….. telecamera esterna curvatura da scivolare alla malamanera….. altitudine 38/39 km….


altra domanda da ignorante terrapiattista …. come mai la iss "Viaggia ad una velocità media di 27 600 km/h," (wikipedia) per rimanere in orbita a 400 km di quota mentre la lavatrice del nostro eroe del base jumping a 40 km di quota è evidentemente ferma per diversi minuti… non sono un astrofisico…. ma teoricamente dovrebbe ricadere attratta dalla gravità immediatamente raggiunto il punto critico…. più si è vicini alla TERRA maggiore dovrebbe essere la velocita di rivoluzione … o sbaglio ? e sono un terrapiattista rincoglionito?


altra domanda come mai si usano le famose lenti a occhio di pesce?
horselover
#196 horselover 2018-12-30 19:13
la nuova zelanda a me risulta a 11 ore
juss
#197 juss 2018-12-30 20:12
scusate mi rispiegate come si mette una foto che faccio sto disegnino visto che ho 2 minuti liberi (me ne avanzano poi 1,30 per andare al cesso)?
grazie

per fb76

io no … ma sai siamo 7 miliardi…

scusa...te dici ai 7 miliardi che" guarda che ti stanno inculando i soldi e la vita perchè la terra è piatta e non tonda"?

scusa non fai prima a dirgli che ti stanno inculando i soldi e la vita quindi muovi il culo per non farti fottere qualunque sia la forma della terra?

oggi sono più francese del solito!
fb76
#198 fb76 2018-12-30 20:27
#194 Nomit vaneggi Una cosa che non mi piace dell'ambiente terrapiattista è l'idea che il mondo sferico sia stato inventato per motivi religiosi o per farci sentire piccoli. Questo è assurdo: è ovvio che, qualunque sia la verità, senza la versione alternativa di come funziona il tramonto del sole, i nostri antenati non potevano che giungere alla conclusione che il mondo fosse sferico.

il "mondo non è stato inventato per motivi religiosi, e i nostri "antenati" erano giunti alla conclusione oppposta a quella che tu attribuisci loro… sei faziosello…
fb76
#199 fb76 2018-12-30 20:51
discutere con chi rifiuta a priori una TEORIA giudicandola stupida mentre ne abbraccia altre molto più STUPIDE ma sostenute da …. premi nobel….. quelli che contemplano la materia oscura... che comporrebbe il 60 % dell'universo……...la materia oscura? chi l'ha vista? Perché la materia oscura? (cioè la nostra miserrima ignoranza) la materia "oscura" è l'altro nome del " alcune cose non le posso spiegare e quindi …." è dignitosa del premio nobel? mentre la terra piatta no….. la materia oscura si … la terra piatta no….
funky1
#200 funky1 2018-12-30 20:54
@fb76Citazione:
più si è vicini alla TERRA maggiore dovrebbe essere la velocita di rivoluzione … o sbaglio ? e sono un terrapiattista rincoglionito?
Sbagli. Sei un povero ignorante, probabilmente anche rincoglionito.
juss
#201 juss 2018-12-30 20:55
ho fatto il disegnino ed ho scoperto un'altra cosa. se stai a 180° rispetto al piano o nessuno o uno dei 2 non vede la luna. Ma essendo l'uomo alto dal 1.5 ai 2m (1,8 facciamo) la tangente a 180° non ci può essere perchè si è più alti del piano di riferimento quini abbiamo più raggio come visuale.

Se sbaglio ditemelo, e dove con precisione, che vedo di bere meno

nel frattempo che provo, ho trovato questo

www.navigazione-aerea.com/.../
fb76
#202 fb76 2018-12-30 21:06
mi ricordo il tunnel per i neutrini dalla Svizzera all'Abruzzo… I neutrini seguono la curvatura terrestre? sono soggetti alla gravità della nostra Terra? cioè da Ginevra al Gran Sasso… Passando per la gelmini i neutrini seguono la curvatura terrestre diligentemente dentro al tunnel appositamente costruito ?
juss
#203 juss 2018-12-30 21:12
fb76, io non escludo nulla, ma se mi chhiedono se è piatta o tonda, secondo me è tonda. Alle mie stupide domande non ho avuto risposta. Alla domanda della visuale contemporanea della luna ho risposto con una stupida formula matematica che mi hanno IMPARATO alle medie che riguarda i punti di tangenza tra una retta e una sfera.

Te per caso mi sapresti spiegare perchè (Vapensiero è preso dalla vita musicale...beato lui :( )

3- perchè, se la terra è piatta, le stagioni sotto l'equatore si invertono?
5- perchè in norvegia, scandinavia e compagnia bella il sole c'è per 6 mesi si e 6 mesi quasi no mentre da noi giorno e notte si intervallano regolarmente?

so che sono domande stupide...a me basterebbe una risposta intelligente però.
fb76
#204 fb76 2018-12-30 21:19
#200 funky1 Sbagli. Sei un povero ignorante, probabilmente anche rincoglionito. Probabilmente si . e tu sei un neutrino…
Vapensiero
#205 Vapensiero 2018-12-30 21:29
#196 horselover - Controlla bene, se c'è un'ora dal GMT all'Italia e la Nuova Zelanda è GMT+13, ne deduciamo che tra l'Italia e la Nuova Zelanda ci siano 12 ore esatte di fuso orario. Infatti ora a Roma sono le 21.29 e in Nuova Zelanda è già 'domani' e sono le 9.29 del mattino. Controlla bene...
fb76
#206 fb76 2018-12-30 21:35
#203 juss il tuo messaggio mi lascia perplesso a causa di grossolani errori grammaticali , lessicali e di costruzione delle frasi. quindi penso ad un tentativo maldestro di presa per il culo. Volevi intavolare una discussione? scusami.
Vapensiero
#207 Vapensiero 2018-12-30 21:40
#203 juss - Momento di pausa dallo studio - Non sono domande stupide le tue, tutt'altro. Ogni domanda è lecita, come sei messo ad inglese? Esistono dei modelli dove dimostrano le varie teorie (si tratta sempre pur di teorie) dell'orbita ellittica del Sole sulla terra (secondo il modello di terra piatta) e grazie a queste orbite ellittiche il Sole per sei mesi è più vicino al tropico del Cancro e per 6 mesi a quello del Capricorno causando le stagioni. La teoria è spiegata in qualche video in inglese però che ora non ho sotto mano. Con un uomo diciamo mediamente altro 1.80 (ma anche fosse 2 metri cambierebbe poco, se ti trovi nella parte opposta della Terra (rotonda) il tuo cielo è in alto ed hai una visuale di circa 120 gradi (occhio umano). Se la Luna si trova dall'altra parte della Terra, vuol dire che un individuo che, rispetto a te è capovolto, ha il cielo all'esatto opposto del tuo, se questi vede la Luna 'in alto' (anche ammettiamo non fosse sulla perpendicolare) si troverebbe sempre e comunque in una porzione di cielo (o spazio se preferisci) opposta alla tua con tutto il pianeta di mezzo (ossia oltre 12.700 km di terra (6371 per lato) che, anche se curva è una valanga di terra che ti fa da scudo per accedere alla visuale del tuo compare in Nuova Zelanda. Mi spiego? Pensaci bene, nessuno ha osato rispondere a questa domanda... il problema è che questo esperimento io l'ho fatto di persona per questo so che è vero! Non è un 'si dice che, ho sentito dire che, su internet c'è scritto che..." mi spiego? Chi avesse la possibilità di fare questo esperimento lo faccia e vedrà in prima persona un'anomalia enorme col modello eliocentrico. È anche per questo che la mia domanda non ha ricevuto risposta... perché l'unico modo di vedere lo stesso astro a tali distanze è su un piano... Punto. Ritorno a studia'..
Sertes
#208 Sertes 2018-12-30 21:44
Citazione R Domina:
@Sertes
Non è una singola fonte che varia in quel modo in cui l'hai rappresentato, ma l'intera ATMOSFERA che riflette e diffonde la luce in quel modo.
Se tu non capisci come sia possibile, non significa che non è possibile, anzi probabilmente lo è proprio perchè tu non lo capisca.

LOL, non ho detto che io non lo capisco, ho detto che i terrapiattisti non lo spiegano. E infatti, puntualissimo, nemmeno tu lo hai spiegato. :pint:
Sertes
#209 Sertes 2018-12-30 21:45
Citazione Vapensiero:
Decalgon - se permetti 1 fatti gli affaracci tuoi visto che ho risposto a Sertes, semmai sarà lui a scrivermi due righe, 2 ho diritto di rispondere per le rime con chi mi sta dando del bugiardo.

Confermo: sei un bugiardo. Pure da quattro soldi.
fb76
#210 fb76 2018-12-30 21:57
#203 juss

si so rispondere alle tue domande .
Vapensiero
#211 Vapensiero 2018-12-30 22:06
#209 Sertes - E tu un omino piccolo piccolo, visto che chi pone domande non fa affermazioni. Ma evidentemente siccome Sertes non sa rispondere, deve passare alle offese. Mi fai pena.
fb76
#212 fb76 2018-12-30 22:15
#203 juss

a tutte le domande "tecniche"


per quanto mi riguarda viviamo in un ambiente artificiale costruito ad hoc per noi da una mente molto più cosciente di noi….


circa come le gambusie nel mio acquario…..


so che fa ridere. ma io più ci penso e meno rido…
Decalagon
#213 Decalagon 2018-12-30 22:22
Citazione:
#177 Decalagon non sta in piedi come altre …. nemmeno il darwinismo sta "in piedi".... bocciato addirittura dal collega di Charles….
Io non sto parlando di darwinismo, sto parlando della terra piatta
fb76
#214 fb76 2018-12-30 22:35
#197 juss
scusami. questo tuo non l'avevo letto…
"scusa...te dici ai 7 miliardi che" guarda che ti stanno inculando i soldi e la vita perchè la terra è piatta e non tonda"?"


non hai capito … probabilmente sei limitato…. rileggi il 174
juss
#215 juss 2018-12-30 22:49
fb76
no non era una presa in giro, è il mio modo un po' ironico di parlare. gli errori grammaticali ecc ecc son dovuti a ignoranza proprio dei verbi...non li so coniugare bene...la materia grammatica non mi è mai piaciuta.

per il resto alle mie domande mi hai risposto

Citazione:
per quanto mi riguarda viviamo in un ambiente artificiale costruito ad hoc per noi da una mente molto più cosciente di noi…. circa come le gambusie nel mio acquario…..
a me non fa ridere, è una tua idea, ma non risponde alle domande, tutto qua.

Per Vapensiero: forse ho capito cosa intendi...ci devo pensare oltre al fatto che però non ho una testimonianza di prima mano...però ho capito ora cosa intendi.
Michele Pirola
#216 Michele Pirola 2018-12-30 22:52
A fine 2018 c'è ancora gente che crede alla terra piatta? Dio Cristo
fb76
#217 fb76 2018-12-30 23:01
#215 juss
me non fa ridere, è una tua idea, ma non risponde alle domande, tutto qua.


si che ho risposto. Tu non vuoi leggere la risposta….



ti ho detto che la terra piatta con relativa cupola presuppone che "qualcuno o qualcosa" abbiano messo sta cazzo di cupola….
fb76
#218 fb76 2018-12-30 23:06
#216 Michele Pirola
2018-12-30 22:52
A fine 2018 c'è ancora gente che crede alla terra piatta? Dio Cristo

sai che il dio cristo che tu invochi viene fuori da un libro che nelle sue prime pagine anzi.. nelle sue prime righe descrive proprio la terra piatta?
Michele Pirola
#219 Michele Pirola 2018-12-30 23:07
Fb76
Sono ateo.
Dio Cristo lo dicevo per modo di dire
fb76
#220 fb76 2018-12-30 23:10
#219 Michele Pirola anche io… ma sei tu quello che ha tirato fuori il "Dio Cristo" (Cit)
ben44
#221 ben44 2018-12-30 23:14
#Vapensiero
che spiegazione dai del fatto che allequatore nel giorno dellequinozio il sole si vede per 12 ore e traccia una linea retta da est a ovest invece che tracciare un semicerchio come dice la teoria della terrapiatta ?
nella teoria della terrapiatta il sole dovrebbe compiere un giro in 24 ore e visto che la matematica non è unopinione in 12 ore dovrebbe vedersi che fa mezzogiro e non una linea retta.
Michele Pirola
#222 Michele Pirola 2018-12-30 23:15
Fb76
Potevo dire cavolo o acciderbolina :hammer:
GrauSam
#223 GrauSam 2018-12-31 07:31
#218 fb76
...e magari descrive un posto ("Gan Eden"), che non si trova nemmeno sulla terra????
Vapensiero
#224 Vapensiero 2018-12-31 09:38
#221 ben44 - Citazione:
che spiegazione dai del fatto che allequatore
(ci metterei l'apostrofo in 'all'equatore') Io non dò spiegazioni, pongo domande. Uaglio', leggete attentamente i miei post. Sono informato sulla teoria ma non vuol dire che l'appoggi al 100%, ho detto a più riprese che trovo dei problemi con entrambi i modelli. Questo non vuol dire che approvi l'eliocentrismo, perché di palle ce ne hanno raccontate molte. Detto ciò, a te l'hanno detto che il Sole è in linea retta, oppure hai controllato con la squadra e righello recentemente?

Vorrei segnalare ai più come certa scienza venga occultata, ad esempio l'esperimento di George Sagnac un fisico francese che smentisce tramite calcoli supportati da esperimenti ripetibili la relatività di Einstein. Ad oggi, la c.d. interferenza di Sagnac, non viene neppure insegnata nelle facoltà di fisica (con gran disappunto dei fisici che dopo anni di studi lo scoprono). Però, i suoi princìpi vengono comunemente impiegati nell'aeronautica quotidianamente.
Nomit
#225 Nomit 2018-12-31 10:03
Elafaki è una youtuber che inizialmente sosteneva la teoria della Terra Piatta ed ora sostiene la teoria endosferica. Tuttavia appare nel servizio delle Iene e viene presentata come terrapiattista. In questo video denuncia che l'hanno mandata in onda contro la sua esplicita volontà
www.youtube.com/watch?v=WLz3IPncxQo
ben44
#226 ben44 2018-12-31 10:50
#224 Vapensiero
non è che cè bisogno della squadra per accorgersi se il sole traccia una linea retta allequatore oppure no.
nella teoria terrapiattista il sole dovrebbe fare una inversione ad U nel cielo in 12 ore pure un cieco se ne accorgerebbe
sul fatto che trovi problemi probabilmente è perche non hai studiato abbastanza.

per ultimo se è vero come è vero che ci hanno mentito su tante cose io non è che sulla base di questo ora inizio a dubitare che 2 + 2 faccia 4.
Vapensiero
#227 Vapensiero 2018-12-31 10:55
ben44 - Citazione:
sul fatto che trovi problemi probabilmente è perche non hai studiato abbastanza.
Allora visto che 'hai studiato solo tu' qui, rispondi alle domande che ho posto precedentemente, dati alla mano e fatti alla mano. Finora non hanno avuto risposta. Ho già spiegato che 2+2 fa quattro ma non è il quattro qui in questione sono i parametri che bisogna verificare. La matematica è una disciplina imparziale ti dice solo se il risultato del calcolo è corretto. Ma quest'ultimo va impostato correttamente. Ora basta, ho già dato. Smenatevela tra voi.
Dariogaga
#228 Dariogaga 2018-12-31 11:27
#62 Nomit

Citazione:
In pratica il percorso del sole converge all'orizzonte per via della prospettiva mentre l'effetto lente dell'atmosfera ingrandisce l'immagine dell'astro.
Prospettiva e convergere, due termini che ti contraddicono.
In prospettiva le linee "sembrano" convergere in un unico punto chiamato, punto di fuga.
In realtà queste due linee immaginarie non si incontrano mai, ma per effetto della prospettiva l'occhio le vede convergere, ossia "incontrarsi" in un punto posto all'orizzonte su un "piano".
Considerando che il sole è sferico e alla vista un cerchio piano la sua linea di fuga parte dal suo centro, ossia alla metà del suo diametro, quindi quando avverrà l'incontro nel punto di fuga dovremo sempre vedere mezzo sole all'orizzonte che diventa sempre più piccolo man mano che si allontana (mantenendo le proporzioni). Ma sempre mezzo. È altrettanto vero che le regole della prospettiva declamate in questo specifico caso sono applicabili su un piano (fonte Wiki) e non sulle tre dimensioni. Quindi considerando il sole un cerchio anche i suoi estremi del diametro avranno le proprie linee di prospettiva e per le suddette regole dovrebbe allontanarsi essendo sempre visto per intero.

encrypted-tbn0.gstatic.com/.../

La leggi della prospettiva e del relativo punto di fuga non permettono che l'intero sole finisca sotto il punto di fuga posto nel piano immaginario, come invece avviene alla vista.

Citazione:
l'effetto lente dell'atmosfera ingrandisce l'immagine dell'astro.
Questo avviene anche nella terra sferoide. Il problema però è che nella terra piatta il sole si allontana su un piano praticamente all'infinito. Significa che il sole dovrebbe diventare una gigante rossa? No, perché se prendiamo una lente di ingrandimento e la allontaniamo da una pallina di ping pong, la palina diventerà sempre più grande, ma non all'infinito. Superata una certa distanza comincia a ritornare piccola. Quindi ad un certo punto mentre il sole si allontana, dopo un primo ingrandimento dovremmo cominciare a vedere il sole che si allontana e diventa man mano più piccolo.

Citazione:
Perché non sarebbe abbastanza grande per illuminare l'intero globo e verrebbe nascosto da migliaia di chilometri di atmosfera.
Il sole all'equatore impiega durante il giorno 12 ore per attraversare la volta celeste. Dopo altre 12 ore di buio pesto ritorna. Quindi questo significa che durante la notte il punto più lontano dal sole viene raggiunto in 6 ore prima che ricominci il riavvicinamento. A che velocità dovrebbe viaggiare il sole per allontanarsi così tanto da non veder più la sua luce? A meno che di notte non accelleri rispetto al giorno questo è improbabile. Ma l'esempio è fatto sull'equatore. Come spiegarlo dove il sole per sei mesi non tramonta mai e per altri sei mesi è sempre buio?
ben44
#229 ben44 2018-12-31 12:25
Vapensiero
ecco la risposta alla tua domanda stupida


non cè niente di male ad essere ignorante in materia. la cosa grave è quando l'ignoranza mette in dubbio la scienza.
Vapensiero
#230 Vapensiero 2018-12-31 12:38
Ben44 - preferisco porre domande stupide (alle quali non hai risposto) che dare risposte idiote come le tue. Chiusa la discussione con villani che offendono.
ben44
#231 ben44 2018-12-31 12:47
punto 1 non ho offeso.
punto 2 se hai visto il video hai avuto la tua risposta
punto 3 non mi hai ancora spiegato come mai allequatore il sole traccia una linea retta invece che una inversione ad U
punto 4 se le tue domande sono di questo calibro "5) come mai se posiziono una livella sul tavolino dell'aereo non fa una piega per 14 ore tranne che in fase di decollo/atterraggio (esperimento fatto personalmente) " allora ti consiglio di non andarle a fare in giro perche non faresti una gran bella figura
punto 5 prendo atto che te la batti in ritirata
punto 6 visto che non credi che sia piatta e non credi neppure che sia sferica facci un fischio quando ti convincerai che sia cava
ben44
#232 ben44 2018-12-31 12:57
vapensiero ti devo chiedere scusa perche non avevo letto tutte le cose da te scritte.
ho letto per curiosità le domande poste da te ed è chiaro che sei di una ignoranza abissale. questa volta puoi prenderla come una offesa.

cit:
7) come fa un aereo decollato da LAX (pista ovest-est) ad atterrare in Florida se la pista è in direzione Nord-Sud (o viceversa) ossia gli schizzerebbe di lato alla velocità di rotazione terrestre?
8) Un elicottero per volare a New York da Londra che fa? S'alza e aspetta che New York gli passi sotto? Eppure non è quel che vedo all'eliporto di Londra dove ho abitato per un lungo periodo di tempo...
ma te pensi queste cazzate e trovi pure il coraggio di scriverle ?
9) ho delle bottiglie d'acqua a casa mezze vuote. Perché l'acqua non è spinta contro il lato della bottiglia? Eppure se la prendo in mano e la faccio roteare questo è ciò che succede. Una rotazione minore influisce su un liquido in maniera maggiore della rotazione terrestre? Come si spiega sto fenomeno?

queste domande se le fanno i bambini di 5 anni... poi uno in teoria dovrebbe studiare e capire di quanto fossero assurde queste domande.
cmq ti ammiro per il coraggio che hai x scrivere certe cazzate
Tonki
#233 Tonki 2018-12-31 13:01
Io non mi vergogno a dirlo, la "terra piatta", anche se usata per confondere le acque e mischiare argomenti svariati dal mainstream, è una teoria meravigliosa. Provateci, fa proprio bene pensarla come vera, anche per gioco!

Metafisicamente è la rappresentazione più corretta che abbiamo del nostro pianeta. E' un inconscia riproposizione del mito della caverna. E al di la delle analisi scientifiche, la diffusione quasi assurda della teoria della terra piatta per me si spiega benissimo per questo: è come Matrix, lo sentiamo che c'é qualcosa che non torna nell'esistenza.

Nel guardare al mondo fa sicuramente più bene pensare a una terra piatta che a un pianeta isolato in un universo immersi in una vita senza senso. Se uno finge che sia vera per un giorno, gli viene subito voglia di cambiare vita.
Vista sotto questo profilo, è una parabola favolistica meravigliosa.

D'altro canto poi, la nostra scienza è ancora ridicola. Non dovremmo gasarci troppo per riuscire a capire quelle quattro nozioni astronomiche che già si sapevano ai tempi di tutankhamon. Ne dovrebbe stupirci se qualcuno non le capisce.
Se la terra piatta non piace, uno può anche pensare che siamo sotto embargo dalla federazione galattica, che il mondo è una simulazione olografica, che una razza aliena ci tiene schiavi, che i massoni ci nascondono il senso della vita, che questo è il regno del demiurgo etc. Ha poca importanza.
Basta non credere alle favole scientiste: sono altrettanto false, e servono ad annientare metafisicamente ogni dubbio e percezione ulteriore sull'esistenza.
Vapensiero
#234 Vapensiero 2018-12-31 13:09
Ben44 - se leggessi meglio i miei interventi capiresti che non appoggio nessuna delle due versioni. Ci sono dei problemi col modello piatto e ci sono dei problemi col modello eliocentrico.

La livella l’ho usata in concimmitanza col giroscopio elettronico che è rimasto sugli 0 gradi per tutto il viaggio (tranne che in fase di decollo e atterraggio). Spiegami questo ossia il giroscopio viste anche le proprietà fisiche che ho descritto nei post precedenti come impone la fisica, perché è sufficiente una sola cosa fuori posto per mettere in dubbio la veridicità di un modello.

Scuse accettate.
ben44
#235 ben44 2018-12-31 13:11
#233 Tonki
condivido in pieno...
la teoria della terra piatta è molto molto affascinante, come dici tu fingersi ignoranti per un giorno e credere a questa teoria ha un suo perchè :-D
Ste_79
#236 Ste_79 2018-12-31 13:19
Citazione:
Provateci, fa proprio bene pensarla come vera, anche per gioco!

Metafisicamente è la rappresentazione più corretta che abbiamo del nostro pianeta. 
Bell intervento. Confesso che anche a me ha dato una sensazione analoga.
Più o meno la stessa cosa mi è accaduta con la visione del film Matrix.
Come dire che all'essere umano serve più una profonda visione metafisica che una sterile verità scientifica.
Questo è l aspetto forse più interessante della questione.
fabiomln
#237 fabiomln 2018-12-31 13:24
Ma i tp fanno seriamente?
Perché ero della convinzione che fossimo in periodo di oscurantismo ma qui si arriva a livelli abissali.
Come possiamo pretendare che con questa gente si riescano a vincere la battaglie importanti della vita?
ben44
#238 ben44 2018-12-31 13:34
#234 Vapensiero

ti ripeto... avvisaci quando crederai che la terra è cava.

per il resto non capisco perche il giroscopio in areo secondo te doveva spostarsi dagli 0 gradi.
cmq scusami ma da uno che si chiede come mai l'acqua dentro le bottiglie non viene schiacciata sulle pareti per effetto della rotazione terrestre non mi aspetto di ricevere domande molto intelligenti.
Nomit
#239 Nomit 2018-12-31 13:43
#228 Dariogaga - Il mio post a cui hai risposto contiene video di esperimenti che replicano il fenomeno del tramonto con una lente. Possiamo discutere se siano stati eseguiti correttamente, se l'atmosfera davvero possa comportarsi in quel modo, ma non ha senso insistere che il sole non potrebbe tramontare dopo che sono riusciti a replicare il fenomeno su un piano.


A proposito… #89 redazione - Citazione:
1 - L'esperimento della "lente di ingrandimento" è talmente mal fatto
e cosa pensi delle simulazioni al computer? www.youtube.com/watch?v=RkDqdoINhYI
(parte del video con confronto tra simulazioni con e senza atmosfera) www.youtube.com/watch?v=RkDqdoINhYI&t=6m2s
ZakMCkracken
#240 ZakMCkracken 2018-12-31 13:46
#152 Sertes

La questione giorno-notte sulla Terra Piatta è empiricamente "dimostrata" in questi due video, tramite il semplice utilizzo di una lente semisferica e di una piccola torcia:

youtu.be/U5TNCQq-KpM

youtu.be/uedVu4tQ50E
qilicado
#241 qilicado 2018-12-31 13:55
Guardando questo video sul cosmocentrismo www.youtube.com/watch?v=Y9ZRbjlLRZI mi accorgo che la mia mente sta andando in crash.
In effetti mi ritornano alcune cose.
Tutto sta nell'assumere almeno che la luce risponde all'elettromagnetismo, e ciò è possibile soltanto se la luce è campo e non solo una particella o un'onda. E' la luce che detta il tempo e lo spazio alla nostra percezione, o almeno alla parte di noi che intende la luce. (Ci sono altre parti di noi che invece non la intedono affatto, capendo soltanto il linguaggio dell'ellettrone e del magnetismo.)
Citazione:
L’esempio più importante che don Juan ci ha fornito in merito alla consistenza dell’energia nell’adottare specifiche configurazioni è la percezione del corpo umano visto direttamente come energia. Come ho già detto, gli sciamani uguali a don Juan percepiscono un essere umano come un conglomerato di campi di energia che fornisce l’impressione generale di una sfera di luminosità ben definita. In questo senso l’energia viene da loro descritta come una vibrazione che si condensa in unità coesive. Gli sciamani definiscono l’intero universo come un insieme di configurazioni energetiche che all'occhio che vede appaiono come filamenti o fibre luminose che si diramano in ogni direzione senza mai intrecciarsi. Questo concetto è incomprensibile per la mente lineare, e contiene una contraddizione innata che non può essere risolta: in che modo queste fibre si diramano senza mai incrociarsi?
(C.Castaneda - Tensegrità)
Alla domanda il video in qualche modo ha fornito a me la risposta.

Poi, per quanto rigurda coloro che si chiedono perché montare un complotto per nascondere la vera forma della realtà.
A me la situazione ricorda la storia del cristianesimo. In quel caso c'è una verità storica, che solo i protagonisti di 2000 anni fa conoscono, e poi ci sono le verità delle varie sette e religioni che sono venute dopo.
Queste hanno mentito in tanti modi e altrettanti sono stati i meccanismi per manipolare le coscienze utilizzati da loro (violenza, tortura, genocidi, controllo, istruzione, libri, traduzioni, ecc). Ma ai loro scopi tutto ciò non bastava. Ciascuna di loro ha dovuto creare un sotto-sogno parallelo dove tutto ciò che loro hanno sempre sostenuto accadeva, ma che non fu mai nel sogno di 2000 anni fa.
Hanno creato un loro dio tramite la teurgia, e hanno creato il sogno con l'energia dell'eggregore e la forma del sogno tramite la prassi formativa della ritualità cerimoniale, la quale si svolge seguendo un proprio copione.
Sembra di assistere alla stessa situazione di certi stigmatizzati cristiani. Essi hanno le ferite nei palmi delle mani, quando in realtà i romani crocifiggevano la gente ai polsi.
Posto che costoro non siano degli autolesionisti, ma piuttosto esempi estremi di come la mente possa segnare il corpo, accade semplicemente che, in buona fede, non si accorgano di visitare e di essere stati visitati dal sogno creato dalla loro setta-religione di riferimento.
Vivono una situazione analoga a quella che credo tutti vivano: quella in cui in un sogno ci accorgiamo di un'incogruenza, ma alla quale non diamo peso (ad esempio sognamo che in casa abbiamo un corridoio o una stanza, che la casa della realtà della veglia non possiede).
Ecco, tutta questa storia m'appare come queste situazioni che ho appena descitto.

www.etimo.it/?term=capire
www.etimo.it/?term=intendere
ben44
#242 ben44 2018-12-31 14:00
#240 ZakMCkracken

ma ti rendi conto che c'è gente che crede in questi video... ma ci rendiamo conto ragazzi ?
Vapensiero
#243 Vapensiero 2018-12-31 14:02
#238 ben44 - Citazione:
avvisaci quando crederai che la terra è cava.
ah, perché sarebbe cava secondo te? Bell'intelligenza! Un altro che crede nella terra cava.

Quanto all'acqua, l'onere della prova me la devi portare tu. Tu credi nell'eliocentrismo no? Allora credi ad una rotazione di quasi 1700km all'equatore. Domandina come mai la gravità funziona ad intermittenza? (ossia se fai girare una bottiglia si vede l'acqua spostarsi verso i bordi, ma se la bottiglia rimane relativamente ferma, ossia sta girando con la rotazione terreste, l'acqua non va da nessuna parte?). Dai vai a prendere per il cu*o qualche parente... che non ho tempo da perdere con scemenze simili. Terra cava... (intanto il giroscopio non lo spiega nessuno... eh? chissà com'è sta storia... eppure è usato in continuazione).
Vapensiero
#244 Vapensiero 2018-12-31 14:05
Benn44 Citazione:
queste domande se le fanno i bambini di 5 anni... poi uno in teoria dovrebbe studiare e capire di quanto fossero assurde queste domande.
Queste domande se le pongono pure le persone che parlano 6 lingue fluentemente e sono intelligenti come Brian Mullin (ingegnere meccanico che di fisica ne ha studiata un bel po'). Your background is what exactly? D'ora in poi scrivi quel cazzo che vuoi, non ti cago anche perché non scrivi cose interessanti ergo contribuisci zero alla discussione. Il sarcasmo fattelo curare da chi si occupa delle parti alte del cervello umano. Happy New Year and all...
Nomit
#245 Nomit 2018-12-31 14:05
#241 qilicado - Citazione:
Guardando questo video sul cosmocentrismo
Se ti interessa quella teoria devi cercare Lord Steven Christ. Ma attenzione! Lui è l'incarnazione terrena di Cristo, è venuto a portarci la verità, formula previsioni sulla fine del mondo e tiene una lista di tutti i suoi nemici sul web che poi passa alla NASA affinché nel giorno del giudizio vengano internati nei campi di rieducazione FEMA.
Anche lui odia i terrapiattisti.
Sertes
#246 Sertes 2018-12-31 14:12
Citazione ZakMCkracken:
#152 Sertes

La questione giorno-notte sulla Terra Piatta è empiricamente "dimostrata" in questi due video, tramite il semplice utilizzo di una lente semisferica e di una piccola torcia:

Allora non avrai problemi a spiegarcelo nel caso reale.
Parsifal79
#247 Parsifal79 2018-12-31 14:26
#244 Vapensiero Citazione:
come mai la gravità funziona ad intermittenza? (ossia se fai girare una bottiglia si vede l'acqua spostarsi verso i bordi, ma se la bottiglia rimane relativamente ferma, ossia sta girando con la rotazione terreste, l'acqua non va da nessuna parte?)
perchè 360° in 24 ore è una rotazione lentissima che non da nessun effetto centrifugo.
qilicado
#248 qilicado 2018-12-31 14:29
#245 Nomit
Se lo dici te. In questo caso sono fortuanto ad essere madrelingua italiano e non saper spiccicare una parola in inglese: tutto ciò che dice mi rimbalzerà di default. :hammer:
Ciao
TdC Ghost
#249 TdC Ghost 2018-12-31 15:35
@ gino sighicelli

Se fosse questione di rifrazione non dovrebbe vedersi l'intera montagna usando gli infrarossi...invece si vede...tutta...da zero fino a 1700 mt di altezza. Io non devo di certo convincere nessuno mi da solo fastidio che dobbiamo essere trattati come dei mentecatti che credono agli asini volanti...i presupposti per avere dubbi sulla sfericità della Terra ci sono e sono più che legittimi...i terrapiattisti usano il metodo scientifico non l'almanacco di topolino...!!! Semmai quello lo usano gli scem-ziati della NASA...visto che raccontano favole per bambini...!!! Attendo il video di Massimo in merito e vedremo queste "prove schiaccianti"...se ha ragione ri-divento Terra Sferico in meno di un secondo...ma ho i miei dubbi...!!!

P.S. - Chi è che decide cos'è importante e cosa no? Il singolo soggetto in base alle sue convinzioni scaturite dalla sua conoscenza, conoscere tutti i fatti porta a farsi un idea precisa...conoscerne solo alcuni porta a fare solo errori...per la NASA i documentari di Mazzucco sulle missioni Apollo sono "illazioni senza senso", in pratica "monnezza" ma per noi che ci siamo fatti un idea analizzando molte prove sono "verità" indiscutibili...Per Attivissimo i documentari di Massimo sull'11 Settembre sono "fantasie di un pazzo", per noi sono "la prova dell'esistenza di un Governo occulto che manovra da dietro le quinte"...noi abbiamo, ormai, metabolizzato queste informazioni ma per la gente comune che non le conosce o che conosce solo una parte del discorso, dovremmo tutti essere rinchiusi in manicomio...!!! Quindi, ripeto, chi decide cosa è importante e cosa non lo è?...!!!

PP.SS. - Quei quattro coglioni che sono usciti alle Iene vi sembrano persone in grado di rappresentare l'intero movimento FE? Sareste degli ingenui. Vi siete fatti la domanda sul perchè hanno scelto proprio loro? Approvate il metodo diffamatorio che usano le iene? I montaggi fatti ad hoc? C'era nel servizio una domanda importante sull'argomento? No, c'era solo presa per il culo, eppure li conoscete i metodi usati dai media per screditare una teoria del complotto o almeno dovreste conoscerli bene ormai.
Sappiate che ci sono molti fisici, ingegneri, astronomi che mettono in dubbio la sfericità della Terra...per caso sono scienziati di serie B? Solo perchè non li vedete sui media e non hanno visibilità? Quindi anche gli ingegneri che hanno smentito la VU sul crollo del WTC 7 sono degli ingegneri di serie B e non meritano alcuna considerazione...invece sapete che non è così.
Ci dicono che la gravità ti tiene attaccato al terreno? Bene, andiamo a vedere cos'è la gravità...da dove nasce, le origini storiche e scientifiche e vi accorgerete che è una vera cazzata...come il Big Bang, dal NULLA è nato il TUTTO, tempo compreso...a casa mia, ZERO moltiplicato all'infinito fa sempre ZERO, è matematica questa? Dal NULLA può nascere solo il NULLA...se credete a sta cazzata ciecamente...vuol dire che non c'è assolutamente alcuna speranza...la programmazione è completa.
Vapensiero
#250 Vapensiero 2018-12-31 15:43
249 - Tdc Ghost - Lasciali stare, ovviamente c’è gente che in mancanza di argomentazioni offende e ridicolizza. Per questo non rispondo più... ovviamente c’è chi semplicemente non c’è la fa a digerire una cosa del genere e c’è chi è semplicemente un troll qui. La cosa mi sembra estremamente palese a questo punto.
Vapensiero
#251 Vapensiero 2018-12-31 15:44
247 - Parsifal, bellissima opera di Wagner. Per cortesia... 1700 km/h allequatore è lentissima secondo te?
TdC Ghost
#252 TdC Ghost 2018-12-31 15:50
Toh...guarda caso è uscita un app che spiega il "tempo" su una terra piatta...pare che funzioni anche MOLTO bene...!!!

link: www.youtube.com/watch?v=gw4SUuKSXaM

Android: play.google.com/.../details?id=com.flatearthsun
iPhone: itunes.apple.com/.../id1440996640?mt=8
Nomit
#253 Nomit 2018-12-31 16:07
# 248 qilicado - Citazione:
In questo caso sono fortunato ad essere madrelingua italiano
vuoi dire genitore1lingua italiano...
ZakMCkracken
#254 ZakMCkracken 2018-12-31 16:08
Citazione:
Allora non avrai problemi a spiegarcelo nel caso reale.
Buffo che tu me lo chieda, perché vedi... il caso reale è proprio quello rappresentato nei video.
Se hai ancora dubbi, una lente semisferica adatta a riprodurre la prova, la trovi su Amazon a 15 euro :-)
Sertes
#255 Sertes 2018-12-31 16:09
La APP mostra l'illuminazione impossibile. Non spiega proprio nulla.
ben44
#256 ben44 2018-12-31 16:15
Vapensiero 2018-12-31 14:02
#238 ben44 - Citazione:

avvisaci quando crederai che la terra è cava.

ah, perché sarebbe cava secondo te? Bell'intelligenza! Un altro che crede nella terra cava.


te hai seri problemi vapensiero...
io non ho mai detto che credo che la terra sia cava...
ho semplicemente detto che visto che tu trovi cose non tornano nella teoria della terra piatta e anche nel fatto che la terra sia una sfera allora "avvisaci quando crederai che la terra sia cava"

ma almeno sei in grado di leggere e capire ?
TdC Ghost
#257 TdC Ghost 2018-12-31 16:17
@ Vapensiero

1700 km\h quando consideriamo SOLO la rotazione terrestre ma non scordiamoci che la Terra gira (?) anche intorno al Sole quindi, quando si è sul lato esterno del moto di rivoluzione intorno al Sole, si sommano (+) i 1700 km\h alla velocità di rotazione intorno alla nostra stella, mentre quando si è dal lato interno al moto di rivoluzione si hanno 1700 km\h meno (-) la velocità di rotazione intorno al Sole...quindi questo moto rotatorio non è costante, cambia in base al fatto se si è all'esterno o all'interno dell'orbita...te li immagini i continui boom sonici all'equatore? E non vengano a dirmi che la Terra trascina con se tutta l'aria, un solido non può trascinare l'aria intorno a se, visto che ha una densità completamente diversa...ci dicono che è come quando viaggi in auto...ma qua il paragone non calza perchè le cose sono due: "O tolgono la carrozzeria all'auto o trovano la carrozzeria della Terra"...se c'è pressione atmosferica sulla Terra è solo perchè l'aria non è a stretto contatto col vuoto, c'è qualcosa che li separa (firmamento?)...altrimenti dovremmo accettare il fatto che la gravità è più forte del vuoto Cosmico...!!! Eppure l'aria calda come anche alcuni gas (l'elio, l'idrogeno, il fluoro carbonio) "vincono" la gravità. Secondo la VU, invece, un pianetino insignificante nell'Universo possiede una forza (mai provata ne sperimentata) più "potente" dell'Universo intero..."Ciao Core"...!!!
ben44
#258 ben44 2018-12-31 16:18
#250 Vapensiero
te ti offendi da solo con le stronzate che scrivi...
io mi vergognerei fossi in te a chiedermi come mai in una bottiglia lacqua non rimane schiacciata verso il bordo visto che la terra gira.

ma ti rendi conto di cosa cazzo scrivi ?
Sertes
#259 Sertes 2018-12-31 16:30
Citazione ZakMCkracken:
Buffo che tu me lo chieda, perché vedi... il caso reale è proprio quello rappresentato nei video.
Se hai ancora dubbi, una lente semisferica adatta a riprodurre la prova, la trovi su Amazon a 15 euro
Ti assicuro che sopra la terra, piatta o sferica che sia, c'è l'aria e non una semisfera piena fatta di vetro.

O la spiegazione che non riesci ad esplicitare sarebbe che aria e vetro hanno le stesse medesime capacità di rifrazione?
Vapensiero
#260 Vapensiero 2018-12-31 16:32
259 Sertes - Non so cosa ci sia ma non credo possa esserne sicuro pure tu. Ci sei stato per caso? Sai spiegare il go fast rocket contro cosa cozzi? 3 razzi tutti e tre si bloccano di colpo. Immagino li abbia visti pure tu no?
paglia53
#261 paglia53 2018-12-31 16:36
forse non lo ha visto nessuno il video del commento 151, c'e' un tizio che infama mazzucco facendo ben attenzione a non nominarlo, mostrando pero' questo articolo..vedrete che dopo il video sulla tp si scateneranno i cazzari di youtube ( tanto oggi lo scemo del villaggio ha una connessione internet, c'e' poco da fare ) che diranno mazzucco e' un gatekeeper pagato dalla cia
la cosa che mi fa piu' ridere e', a parte la ferocita' dei terrapiattisti, tutti partono dicendo "io non sono sicuro che.. ma" e poi tocca leggere certe puttanate come quella dell'acqua nella bottiglia o il giroscopio sull'aereo ( peccato non aver fatto neanche una foto!eh! ) :hammer:

tra chi di voi terrapiattisti crede che la iss sia un falso?

nel forum c'e' una "bella" discussione a due con silver e sertes sulla tp, da leggere. vengono sviserati aluni dei punti he statye dibattendo tra cui questa del giroscopio che non si muove
luogocomune.net/.../477-terra-piatta-dibattito
Vapensiero
#262 Vapensiero 2018-12-31 16:37
257 - Ghost

Lo so, le rivoluzioni sarebbero ben 4 ma noi non avvertiamo nulla. Si muove un treno a vapore il fumo schizza subito via, erutta un vulcano tutto va dritto in verticale in mancanza di vento.
Ma per certi qui dentro è tutto ‘normale’. Mah... poi danno dello scemo agli altri.

damme retta lassa perde e Buon Anno! Agli altri suggerisco le cinture di sicurezza non si sa mai con tutte queste rotazioni in atto...
paglia53
#263 paglia53 2018-12-31 16:39
Citazione:
Si muove un treno a vapore il fumo schizza subito via, erutta un vulcano tutto va dritto in verticale in mancanza di vento.
:hammer:
Michele Pirola
#264 Michele Pirola 2018-12-31 16:43
Sertes
#265 Sertes 2018-12-31 16:45
Citazione Vapensiero:
259 Sertes - Non so cosa ci sia ma non credo possa esserne sicuro pure tu. Ci sei stato per caso? Sai spiegare il go fast rocket contro cosa cozzi? 3 razzi tutti e tre si bloccano di colpo. Immagino li abbia visti pure tu no?

Ok, visti gli evidenti problemi con la lingua italiana e il concetto di "spiegazione", vi do una mano io:

"La spiegazione delle capacità illuminative del Sole è che la terra è piatta, sopra c'è un cuscinetto d'aria grande quanto la terra e alto 10km, e sopra ancora c'è una gigantesca semisfera di vetro pieno del diametro di 40.000 km completamente invisibile. Il Sole è appeso sopra la terra piatta come un lampadario e si muove roteando lungo l'equatore est-ovest, ma anche semestralmente verso nord e verso sud a realizzare la differente illuminazione a seconda delle stagioni.

La spiegazione dei terrapiattisti per le capacità illuminative del Sole è questa?
paglia53
#266 paglia53 2018-12-31 16:52
Citazione:
La spiegazione dei terrapiattisti per le capacità illuminative del Sole è questa?
Parsifal79
#267 Parsifal79 2018-12-31 17:12
#251 Vapensiero Citazione:
247 - Parsifal, bellissima opera di Wagner. Per cortesia... 1700 km/h allequatore è lentissima secondo te?
la velocità di rotazione è data dal rapporto giri/tempo, non dalla grandezza della circonferenza dell'oggetto che effettua la rotazione.
Non so tu come faccia a non capirlo.

La velocità di rotazione della terra è di 1/4 di grado al minuto.
La punta di un trapano compie 3000 giri (di 360°) al minuto, cioè 4.320.000 volte più veloce del ruotare del pianeta terra.
Nomit
#268 Nomit 2018-12-31 17:28
la velocità all'equatore è la stessa di un pallone o di una biglia che compiono una rotazione in 24 ore
ben44
#269 ben44 2018-12-31 17:37
cit vapensiero:
"Sai spiegare il go fast rocket contro cosa cozzi? 3 razzi tutti e tre si bloccano di colpo. Immagino li abbia visti pure tu no?"
metto questo link per quel tronato che crede che i razzi colpiscano la cupola... (vai al minuto 22.41 se vuoi una spiegazione... altrimenti rimani nella tua ignoranza)
porca puttana ragazzi che ignoranza
Primus eccetera
#270 Primus eccetera 2018-12-31 18:01
Questo thread mi lascia ammutolito.
7mila letture e 270 commenti tra seri, sballati e fuori di testa, su di un evidente (e ribadito) divertissement di Redazione...ragazzi che vi è successo? V'è andato lo spumante alla testa anzitempo? Vi siete messi a sragionare tutti insieme?
#267 Parsifal79
#268 Nomit

Prendo una biglia di circonferenza 4cm. la faccio ruotare su di un asse alla velocità di un giro al giorno. (Inclino l'asse di rotazione rispetto all'eclittica di circa 20°, non centigradi, cosi' ho una buona rappresentazione della terra sferica).
Un punto situato sul polo della biglia (o della terra, circonferenza ca. 4 miliardi di cm), ha velocità zero.
Un punto situato sull'equatore della biglia ha velocità 4cm/giorno.
Un punto situato sull'equatore della terra ha velocità 4 miliardi di cm/giorno, pari a circa 1660 km/h.
rispetto ad un punto di osservazione esterno alla terra. (o alla biglia).
Quel che non vogliono capire i terrapiattisti quando tirano fuori la storia della velocità "all'equatore" è che si tratta di una velocità rispetto ad un punto d'osservazione che stia fuori dalla terra. Non è che l'atmosfera sia "fuori" dalla terra, ne è parte. Tutto qui.
horselover
#271 horselover 2018-12-31 18:30
ho ricontrollato, la nuova zelanda è a 11 fusi orari di differenza rispetto all'italia
Jurij
#272 Jurij 2018-12-31 19:24
Ma dai, in una zona dove sono necessari mille permessi solo per calpestare il terreno, si crede che questo Colin sia stato lasciato libero di farsi i suoi giri ???? E come?? A piedi???
Jurij
#273 Jurij 2018-12-31 19:28
Parliamo invece delle foto della terra che praticamente non esistono, di come fa l’aria a rimanere nel nostro ambiente se nello spazio c’è il vuoto siderale. Di come la forza di gravità piega la superficie dei mari..... e avanti così. Non è necessario che si dimostri che la terra è piatta, non credo che si possa dimostrare. Però aspetto dimostrazione della terra rotonda.
Jurij
#274 Jurij 2018-12-31 19:30
Max cavoli, è la versione ufficiale che va dimostrata e che la terra è rotonda e che gira me lo devono ancora provare. Chi se ne frega se poi è piatta o no, di sicuro non è quello che ci raccontano.
Jurij
#275 Jurij 2018-12-31 19:39
Solo a leggere quanto a riportato Vapensiero fa capire che la versione ufficiale non ci sta, poi ne possiamo parlare, ma non di terra come c’è la propinano. Lo so, come tutte le balle è dura da accettare, ma è così.
TdC Ghost
#276 TdC Ghost 2018-12-31 19:49
Cosa non vi è chiaro della frase..."si vedono montagne a km di distanza che sarebbero dovuti essere sotto centinaia di metri di curvatura E SI VEDONO ANCHE USANDO L'INFRAROSSO, a 38 km di altezza si vede un orizzonte piatto sempre all'altezza degli occhi"..."non si ha pressione atmosferica con l'aria a stretto contatto col vuoto cosmico"...se non sono prove queste cosa lo è? Le vostre formulette? La relatività di Einstein che usa la luce come righello? Hanno misurato la velocità della luce senza sapere la vera distanza tra due punti...fattore fondamentale per capire a che velocità viaggia qualsiasi cosa...!!!

CIT di Roberto Morini - (fisico): "Missione Hipparcos dell’ESA (Satellite per ottenere parallassi ad alta precisione“, «il cui obiettivo era di misurare i parametri astrometrici di circa 120.000 stelle con una precisione da 2 a 4 milli-arcosecondi», ha sbagliato la distanza tra la Terra e la Stella Polare di oltre un milione di miliardi di chilometri (111 anni… “luce”…?). Perché, all’interno delle fantasie scientifiche, quest’errore diventa clamoroso? Perché la Stella Polare «è usata come punto di riferimento per misurare la scala delle distanze nell’Universo (David Turner, c/o Halifax University)». Anche le dichiarazioni di Giuseppe Bono (astrofisico dell’INAF: “Istituto Nazionale di Astrofisica” di Roma) lasciano basiti, giacché riconosce "ufficialmente", durante un’intervista del 24/11/2010, un grado d’incertezza in questo tipo di misurazioni del 30-40% (ricerca pubblicata anche su “Nature”).

A questo punto, come le più “attendibili“, ci restano solo le lanterne di quel truffatore di Galileo, o gli specchi riflettenti di Borelli!… ma, nonostante ciò, che rappresenta solo alcuni dei molteplici esempi possibili, che screditano totalmente i valori riferiti alla velocità della luce, qualcosa è cambiato? Nemmeno per sogno! L’Universo deve restare infinito e la Terra rotonda, dispersa e insignificante come un granello di sabbia nel vento, altrimenti tutti quegli imbecilli che si cibano principalmente di “pane ed Einstein” come farebbero a sopravvivere?" fine CIT.

Link: www.altrogiornale.org/.../

Le osservazioni con fotocamere digitali ad infrarosso sono la PROVA MADRE...non esiste altra spiegazione se non che siamo su un piano chiusi in ambiente ermetico sotto pressione...NEGATE PURE L'EVIDENZA? Di fronte a questi FATTI tutto il resto conta come il due di picche...Si chiama "osservazione" e fa parte del "metodo scientifico" che voi tanto apprezzate e vi ci attaccate...quindi ste prese per il culo ve le potete pure risparmiare...spiegatemi questo fenomeno..."fenomeni"...!!!

P.S. - E' vergognoso come un sito che ha PATITO per anni la denigrazione della massa si permetta di comportarsi allo stesso modo con gli utenti che tentano di spiegare una teoria non di certo campata in aria...mi sembra di essere al CICAP...si ignorano i fatti, le osservazioni, i test e si preferisce denigrare la gente, comodo attaccare la persona quando non si può attaccare le sue argomentazioni...anni passati a smantellare la credibilità della NASA e della falsa scienza e di colpo le foto della NASA diventano prove inoppugnabili...sinceramente non è un comportamento da persone mature, serie che vogliono capire come stanno veramente le cose...non ho parole e sono molto deluso da questo inaccettabile comportamento...perculare è da immaturi e prepotenti...non avete la verità in tasca...non siete stati nello spazio...non avete visto la terra coi vostri occhi...le uniche 8 foto presenti sul sito NASA sono state, senza ombra di dubbio, considerate dei falsi e anche la NASA lo ha ammesso per bocca del loro art designer Robert Simmons...quindi alla luce di questi fatti...come fate ad esserne così sicuri a tal punto da coglionare la gente? Semplicemente assurdo...campate di formulette e non credete più nemmeno ai vostri occhi...!!! I miei saluti ed evitate di rispondermi perchè io non lo farò più...e non sono "offeso", quello è per i bambini, sono solo deluso da alcuni "cervelli" che si prendono la libertà di comportarsi in un certo modo, ottuso e denigratorio...!!!
Vapensiero
#277 Vapensiero 2018-12-31 19:55
238 ben44 - Tronato sarai te che ascolti le cazzate di Neuromona! ammazza che prove scientifiche porti! Minchia ma ti pagano bene almeno per sparare ste cazzate? Abbiamo capito che sei un troll... I video di Neuromona mi porta...
Vapensiero
#278 Vapensiero 2018-12-31 19:57
#271 horselover - For Your info... corolla bene... questo è il tempo reale in Nuova Zelanda. Se ono 13 ore con il Regno Unito e l"italia è un'ora avanti a noi come fa a fare 11 ore, scusa? guarda qui www.timeanddate.com/worldclock/new-zealand sono 12 dai basta con sta menata
Vapensiero
#279 Vapensiero 2018-12-31 19:58
#273 Jurij - Sottoscrivo tutti i tuoi post
Vapensiero
#280 Vapensiero 2018-12-31 19:59
#270 Primus eccetera - quindi? l'atmosfera girerebbe con la terra? perché noi non avvertiamo venti ad oltre 1670km/h, no? E se fosse così spiegami i voli per cortesia perché non mi torna più nulla col tuo modello..
Vapensiero
#281 Vapensiero 2018-12-31 20:06
#276 TdC Ghost almeno col CICAP sai cosa t'aspetta, qui quello che rovina la discussione a mio avviso sono i soggetti subdoli e quelli che non sanno dialogare a meno che non iniziano ad insultare. A parte il fatto che quando arrivano insulti io sinceramente rido, perché se non cogli nel segno non dai fastidio, (vuol dire che ho colto) e che il troll di turno rosica (per contratto). Fortunatamente sono una minoranza esigua...
Vapensiero
#282 Vapensiero 2018-12-31 20:08
#268 Nomit - bella questa me la segno... (la circonferenza è un tantino più grande della biglia sai...?)
Primus eccetera
#283 Primus eccetera 2018-12-31 20:08
#276 TdC Ghost
Io voglio capire bene. Citazione:
non esiste altra spiegazione se non che siamo su un piano chiusi in ambiente ermetico sotto pressione..
Questo piano in cui siamo chiusi
ha una superficie finita, giusto? e quando, camminando in una direzione, arrivo alla fine della superficie che avevo davanti, che cosa mi trovo? un vetro antifurto spesso un paio di km per impedire all'aria di uscire, all'acqua degli oceani e alle teste bacate come la tua di scivolare di sotto?
Ma veramente su sto sito si possono leggere cazzate di queste proporzioni? allibito...
Vapensiero
#284 Vapensiero 2018-12-31 20:10
#267 Parsifal79 Citazione:
La velocità di rotazione della terra è di 1/4 di grado al minuto.
Considerando che il raggio equatoriale è 6378 km, un punto sull'equatore compie un intero giro, pari a 2 π r = 40053 km, in 24 ore e questo corrisponde a 1670 km/h. Come la metti la metti, hai idea della forza centrifuga/centripeta che si sviluppa ad una velocità tale? Perché liquidi e solid dovrebbero essere indenni a tale forza secondo te?
Primus eccetera
#285 Primus eccetera 2018-12-31 20:13
@ Vapensiero
Vabbè ho capito.
Ti consiglio di ricominciare a studiare la fisica classica, ti mancano proprio le basi.
Se io ignoro la tecnologia della cinemafotografia, non posso sostenere che American Moon è una cazzata perché sono ignorante io e dunque non capisco i principii fisici che informano il film.
E siccome tu ignori la fisica, se vuoi capire, te la devi (ri)studiare. Concettini semplici per iniziare, non partire subito con l'inerzia. Altrimenti ti perdi.
Vapensiero
#286 Vapensiero 2018-12-31 20:16
Sertes - Citazione:
La spiegazione dei terrapiattisti per le capacità illuminative del Sole è questa?
Non lo so, a me lo chiedi? Voi credete nel modello 'scientifico' e 'eliocentrico' ma la vs scienza è oramai una fede perché ha perso tutto lo spirito d'indagine e soprattutto di rimettersi in discussione quando un paradigma inizia a fare acqua o non è coerente. Come vedi non ho problemi con l'italiano... sia mia madre è professore di letteratura italiana (ora in pensione) e la lingua, tuo malgrado, l'ho imparata bene. Non so tu che ne dici? Mi si vuol far credere che il Sole sia distane milioni di chilometri, ma forse ti sfugge il mio post precedente sulle distanze del Sole durante la storia della scienza, quando ancora avevano le palle di dire 'ci siamo sbagliati ricalcoliamo il tutto'. Oggi invece, tutta sta sicumera dove la trovate? Nell'uovo di Pasqua?
redazione
#287 redazione 2018-12-31 20:19
VAPENSIERO: Citazione:
ben44 - Tronato sarai te che ascolti le cazzate di Neuromona! ammazza che prove scientifiche porti! Minchia ma ti pagano bene almeno per sparare ste cazzate? Abbiamo capito che sei un troll... I video di Neuromona mi porta...
No Vapensiero, così non va bene. Tu hai chiesto: "Sai spiegare il go fast rocket contro cosa cozzi?" e ben 44 ti ha linkato un video, con il minutaggio esatto in cui trovi la risposta. Se vuoi contestare quella risposta devi farlo nel merito, non basta scrivere "le cazzate di Neuromona".

Il video mostra il meccanismo con cui viene arrestata la rotazione del razzo. Quindi, hai avuto la risposta che cercavi?
Parsifal79
#288 Parsifal79 2018-12-31 20:53
#284 VapensieroCitazione:
Considerando che il raggio equatoriale è 6378 km, un punto sull'equatore compie un intero giro, pari a 2 π r = 40053 km, in 24 ore e questo corrisponde a 1670 km/h. Come la metti la metti, hai idea della forza centrifuga/centripeta che si sviluppa ad una velocità tale? Perché liquidi e solid dovrebbero essere indenni a tale forza secondo te?
Fai una cosa: gira su te stesso impiegandoci 24 ore per fare un solo giro completo, così forse lo capirai che è un giro lentissimo che non ti smuove niente. Se non lo capisci non ci posso fare niente. :-)
Vapensiero
#289 Vapensiero 2018-12-31 20:57
#288 Parsifal79 - credo che quello che non capisce sei te! Non puoi paragonare un uomo con una circonferenza inferiore ai 100 cm ad una pianeta con quanti? 40.075 km di circonferenza? dai per cortesia.
Vapensiero
#290 Vapensiero 2018-12-31 21:00
#287 redazione Citazione:
No Vapensiero, così non va bene.
Vapensiero non va bene, ma va bene quando invece di rispondermi (perché di domande ne ho fatte molte - dai un'occhiata un po' più su) mi rispondono che scrivo cazzate, che sono tronato ecc. Questo va bene, vero? Due pesi e due misure? Eh no, questo non va bene, tra l'altro dopo che ho inviato a più riprese ad avere un dialogo sereno e senza insulti? Quanto al video di quel troll di Neurodrome lo conoscevo già da solo, e non è ciò che avviene col go fast rocket, pertanto per me Ben non ha risposto. Punto.
Vapensiero
#291 Vapensiero 2018-12-31 21:04
#285 Primus eccetera - Sai ho fatto solo la quinta elementare, non me ne volere... hai perso il mio post dove menziono il Prof. Pellegrini dell'università di Padova (astrofisico e docente universitario) o l'amico Nicastro altro astrofisico che lavora ad Harvard? Probabilmente l'ho scritto a Massino e non l'ho messo sul forum qui, ma se permetti con le nozioni di fisica che ho io, dissento. È chiaro? Non so quanti anni abbia tu, ma queste discussioni le facevo già 40 anni fa col Prof Pellegrini.
Decalagon
#292 Decalagon 2018-12-31 21:05
Citazione:
Quanto al video di quel troll di Neurodrome lo conoscevo già da solo, e non è ciò che avviene col go fast rocket.
Neurodrome sarà un troll ma la sua spiegazione non fa una grinza. Te invece che prove del contrario hai per dire che non è così?

Sono curioso.
Vapensiero
#293 Vapensiero 2018-12-31 21:18
#292 Decalagon - scusa prove de che? Chi pone una domanda che prove ti deve portare? Nel video del go fast rocket si vede chiaramente che non c'era alcun sistema frenante e anche ci fosse stato la frenata non è mail improvvisa. Solo se cozzi contro qualcosa ti fermi d'impatto. Sulla base di cosa tu sei sicuro che la spiegazione di Neurodrome non faccia una grinza? Le prove sono.... dove?
Decalagon
#294 Decalagon 2018-12-31 21:27
Citazione:
scusa prove de che?
Del missile che si ferma perché cozza contro la cupola. Cupola che nessuno sa dire a che altezza si trova, di cosa è fatta o chi ce l'ha messa (e se esiste come si spiegano ad esempio le meteore che cadono sulla Terra.. la cupola non si rompe?).

Il video, al minuto che ti è stato detto, mostra chiaramente il sistema che viene utilizzato per bloccare la rotazione e che voi terrapiattisti scambiate per un impatto contro "qualcosa".
Vapensiero
#295 Vapensiero 2018-12-31 21:40
#294 Decalagon - Dove avrei scritto che il missile cozza contro la cupola, esattamente? Dove avrei parlato di cupola?? Oh ma siete dei fenomeni! Ho sostenuto a più riprese che esistono dei problemi con entrambi i modelli, ed ora state tentando di farmi dire cose che non ho detto. Ho posto domande. Punto. Il missile si ferma all'improvviso e questo non è possibile, né con i freni che esistono nella fantasia di Neurodorme, né nella realtà. Finora l'unico modo che conosco per fermare un oggetto in movimento in un colpo solo è l'impatto. Quindi...?

Citazione:
che voi terrapiattisti scambiate per un impatto contro "qualcosa".
mi rifaccio a quanto scritto sopra e giù con le etichette. Sai Decalgon, il fatto che vi parta l'embolo al solo sentire delle domande che mettono in questione l'eliocentrismo mi fa sospettare di essere sulla strada giusta. Continuate così...
Decalagon
#296 Decalagon 2018-12-31 21:42
Ma mi stai prendendo in giro? Tu hai scritto:

Citazione:
Nel video del go fast rocket si vede chiaramente che non c'era alcun sistema frenante e anche ci fosse stato la frenata non è mail improvvisa. Solo se cozzi contro qualcosa ti fermi d'impatto.
Quindi contro cosa ha cozzato, se non hai mai sostenuto l'esistenza della cupola sulla terra piatta?
Michele Pirola
#297 Michele Pirola 2018-12-31 21:42
Decalagon
Neurodrome un troll? Sì ho letto l'articolo di Massimo di un anno e passa fa ecc. Difatti a me non piace Neurodrome, ma non lo reputo un troll. È semplicemente uno con le sue idee (anche se alcune di esse non le condivido per nulla)
Decalagon
#298 Decalagon 2018-12-31 21:44
Citazione:
Neurodrome un troll? Sì ho letto l'articolo di Massimo di un anno e passa fa ecc. Difatti a me non piace Neurodrome, ma non lo reputo un troll. È semplicemente uno con le sue idee (anche se alcune di esse non le condivido per nulla)
È vapensiero che lo definisce un troll, io gli ho solo dato corda in modo tale di poter dirottare la discussione sul contenuto del messaggio piuttosto che del messaggero.
Michele Pirola
#299 Michele Pirola 2018-12-31 21:46
Decalagon
Ah ok, sorry. Pensavo l'avessi detto tu. Ti chiedo scusa
Roberto70
#300 Roberto70 2018-12-31 21:46
Scusate,
fatemi capire: i terrapiattisti affermano che la terrapiatta è coperta da una cupola???
Domanda: 40.000 km di "diametro" sono validi anche per i terrapiattisti oppure quanti sono?
Nel caso fossero 40.000 km quanti cazzo di km quadrati è grande sta cupola?
Il sole e la luna stanno dentro questa cupola?
Vapensiero
#301 Vapensiero 2018-12-31 21:47
#297 Michele Pirola - Michele, il tizio in questione a volte fa pure ride'... ma non ci scappa che ha dietro di sé un team ben rodato... tutti i video, i montaggi, i filmati (a sta gente tutti sti filmati chi glieli dà? dove li piglia...?), fanno tutti presagire che il tizio sia ben organizzato. L'IP da quel che sapevo io portava dritto al ministero degli interni, magari mi sbaglio, ma queste sono le info che avevo io su Neuro.
qilicado
#302 qilicado 2018-12-31 21:49
#288 Parsifal79
Citazione:
Fai una cosa: gira su te stesso impiegandoci 24 ore per fare un solo giro completo, così forse lo capirai che è un giro lentissimo che non ti smuove niente. Se non lo capisci non ci posso fare niente.
Immagina piuttosto di fare la stessa operazione ma con l'aggiunta di un particolare: un pisello lungo quanto il raggio della terra e duro come il diamante.
Non si smuove niente? :hammer:
Pure te, dai! Addirittura hai citato al #123 un articolo del debunker dallo sguardo penetrante, che è sempre pronto a metterlo nel sacco a Mazzucco.
Michele Pirola
#303 Michele Pirola 2018-12-31 21:49
Vapensiero
Ciao, tanti youtubers si montano i video da soli. Mazzucco penso se li monti da solo. Non è detto che ci sia dietro per forza qualcuno
Vapensiero
#304 Vapensiero 2018-12-31 21:58
#296 Decalagon - riportami il post dove io ho detto 'esiste una cupola' oppure falla finita. Non sopporto chi mi mette l parole in bocca.. è di un meschino che la metà basta. Il razzo si ferma all'improvviso ed io conosco un solo modo per fare ciò: un impatto. Contro cosa non lo so.
Vapensiero
#305 Vapensiero 2018-12-31 22:01
#303 Michele Pirola - non è detto... però quando ne fai un po' troppi, le cose son due, o stai lì tutto il giorno a montare filmati (ma allora è il tuo lavoro e qualcuno ti paga per farlo) oppure sei parte di un team più grande e questa è la tua funzione. Lui, a mio avviso, ci mette solo la voce. Punto. Il resto è copione con tanto di addetti ai lavori.
Parsifal79
#306 Parsifal79 2018-12-31 22:09
#289 Vapensiero Citazione:
#288 Parsifal79 - credo che quello che non capisce sei te! Non puoi paragonare un uomo con una circonferenza inferiore ai 100 cm ad una pianeta con quanti? 40.075 km di circonferenza? dai per cortesia.
Ti faccio una domanda:

tu hai 2 trottole, di cui una con una circonferenza di 5 cm e una con una circonferenza di 5 KM.

Entrambe girano su se stesse a 1000 giri al minuto.

Quale delle due gira più velocemente sul proprio asse?

Scegli:

A) Quella di 5 Km gira più velocemente

B) Girano alla stessa velocità
Michele Pirola
#307 Michele Pirola 2018-12-31 22:14
Vapensiero
Boh, può essere che magari abbia qualche collaboratore che gli fa la intro o altro. Ma credo non ci sia nulla dietro. Non mi piace mettere sempre le cospirazioni dietro ad ogni cosa. Tanti youtubers italiani pagano un grafico affinché gli faccia le grafiche per il canale.
Zeb89 e Capobastone sai chi sono? Non so se abbiano un grafico, però nei loro video c'è tanto montaggio video
Vapensiero
#308 Vapensiero 2018-12-31 22:14
#306 Parsifal79 - questa domanda ha diverse risposte - non hai precisato su quale punto della trottola. Sull'asse? O all'equatore (per intenderci?) Sull'asse la velocità è la medesima ma noi viviamo ovunque su questo pianeta e le velocità sono molteplici, in base a dove uno si trovi. Già questo rende i voli un'impossibilità soprattutto quando si vola all'equatore dove le velocità sono massime vendo dall'emisfero Nord del pianeta (poi perché non lo chiamano sferoide invece di pianeta?).
Vapensiero
#309 Vapensiero 2018-12-31 22:19
#307 Michele Pirola - non li conosc, no. Certo non è detto che dietro tizio caio e sempronio ci siano sempre e comunque delle cospirazioni. Neurodrome non è uno qualunque, poi rimani pure del tuo parere, ne hai tutto il diritto. (Non è neppure romano, semmai 'fa' il romano).
Parsifal79
#310 Parsifal79 2018-12-31 22:25
#308 Vapensiero

Ha una sola risposta: girano alla stessa velocità di 1000 giri al minuto.

Sono i giri al minuto che determinano l'effetto centrifugo (del tuo quesito #244 sulla bottiglia), non i km orari di un punto sulla circonferenza.
Vapensiero
#311 Vapensiero 2018-12-31 22:27
#306 Parsifal79 - Te ne faccio una io di domanda visto che si parla della rotazione terrestre: su un volo New York Roma (e ritorno) secondo il modello eliocentrico l'aereo è relativamente fermo (ma si muove a +1250km/h mentre è ancora in attesa di decollare sulla pista a JFK airport a New York). Ok fin qui? La rotazione non è massima perché non ci troviamo all'equatore, è un'approssimazione perché anche su questo gli scienziati non sono proprio d'accordo. Andiamo avanti.

L'aereo decolla e qualche ora dopo arriva a Roma Fiumicino. Scendono i passeggeri, ripuliscono la macchina, rifornimento e cambio equipaggio, imbarco passeggeri per New York e siamo pronti al decollo. L'aereo è ora in fermo in relazione al suolo ma in movimento assieme a tutto il pianeta e si muove a circa 1250 km/h verso est sul suo asse incrinata di circa 23,5 gradi (così ci insegnano no?). Decolla, ma l'aeroplano si trova a volare in direzione Ovest, purtroppo però è partito con una velocità negativa di -1250 km/h in quanto sulla Terra seguiva la rotazione terrestre. Una volta in volo, l'atmosfera (che ci dicono seguire la rotazione terrestre) conferma quella velocità di rotazione e l'aereo si trova a dover volare a 900km/h di crociera partendo da una velocità di -1250. Come arriva a New York? Eppure atterrano tutti i gg aerei provenienti da Fiumicino e altre parti d'Europa.. .

Attendo risposta....
Parsifal79
#312 Parsifal79 2018-12-31 22:27
doppio
Decalagon
#313 Decalagon 2018-12-31 22:30
Citazione:
riportami il post dove io ho detto 'esiste una cupola' oppure falla finita. Non sopporto chi mi mette l parole in bocca.. è di un meschino che la metà basta. Il razzo si ferma all'improvviso ed io conosco un solo modo per fare ciò: un impatto. Contro cosa non lo so.
Finiscila di fare il furbo, è inutile che ti nascondi dietro un dito dicendo che "non lo sai". Che sostieni l'idea della terra piatta è chiaro, che sostieni che il missile "impatti" contro "qualcosa" anche.
Quindi? Quindi sostieni che ci sia una cupola, basta cazzate.

Il video che ti è stato passato dimostra che quello che scrivi è falso. Punto.

Buon anno.
TdC Ghost
#314 TdC Ghost 2018-12-31 22:30
@Primus eccetera

Avevo detto che non avrei più risposto ma faccio questa unica eccezione solo per informarti che sul tema FE stai a meno di zero.

Non sei un troll, un troll non farebbe mai una domanda così terra-terra...sei sincero, solo mal informato o informato parzialmente...da questo la mia precedente critica sul "non voler studiare l'argomento a fondo" e sentirsi liberi di coglionare.
Conosci solo un modello, quello eliocentrico, noi terrapiattisti li conosciamo entrambi e siamo arrivati ad una conclusione che a voi (non informati) pare na cazzata...ovvio, non sapete niente a proposito.

Potremmo essere su un piano infinito, se lo è lo spazio non vedo perchè non dovrebbe esserlo un piano...il concetto di infinito è inconcepibile per la mente umana in entrambi i casi...o vale solo per la terra piatta? Siamo circondati da una anello di ghiaccio alto 300 mt (circa) tutto intorno a cui siamo interdetti, con una massiccia presenza militare, dove lo piazzi tu l'esercito? Ovvio al confine...questa strana e assoluta interdizione all'accesso (sostenuta da tutti i paesi del mondo) è giustificata con un improvvisa svolta ecologista dei governi e guarda caso introdotta subito dopo la morte dell'ammiraglio Byrd avvenuta 3 anni dopo la sua famosa spedizione.

L'anello antartico ha una circonferenza di 45.317 km www.ufrgs.br/.../FactSheetAntarticaBrasil.pdf

Quant'è la circonferenza ufficiale della Terra? 40.075 km...come fa allora il polo sud che è un isola al polo avere una circonferenza più grande dell'intero pianeta? Non può...punto.
Siamo chiusi in una cupola chiamata firmamento che mantiene la pressione atmosferica, il sole e la luna sono piccoli e delle stesse dimensioni, ecco spiegate le eclissi solari con l'ombra della luna proiettata sulla terra ridotta del 97% delle sue reali dimensioni (se fosse come dice la VU), a casa mia, le ombre, o sono della stessa dimensione del corpo che le proietta o sono più grandi ma mai più piccole...sarebbe come se un uomo di 1,80 mt proiettasse un ombra di 5 cm su un muro di fronte a se...mai visto...però per voi eliocentristi è normale. Inoltre, e lo ripeto, durante l'eclissi di luna del 21 agosto 2017, la NASA per giustificare l'ombra della Luna che si muoveva da ovest verso est degli Stati Uniti, sul suo sito, ha dovuto far girare la Terra al contrario (verificato di persona) sperando che nessuno se ne accorgesse, perchè, come è ovvio, se la Terra ci mette 24 ore a fare un giro completo di rivoluzione sul suo asse girando da ovest verso est in senso antiorario e la luna ci mette 28 giorni nello stesso senso, la sua ombra non può andare da ovest verso est ma da est verso ovest...mi pare logico.

Oltre la cupola potrebbero esserci altri continenti anch'essi dotati di firmamento e sistemi di luce indipendenti interni, ma sono solo ipotesi...ipotesi poco importanti al momento...se ti pare assurdo...ti ricordo che tu credi ad una palla rotante a velocità super sonica che curva l'acqua e tenuta incollata al terreno da una forza misteriosa che il vuoto dell'universo gli fa una pippa che ha, al suo centro, un nucleo incandescente (l'uomo ha scavato massimo fino a 12 km di profondità come fanno a saperlo? Ed il bello è che sanno pure com'è fatta la luna al suo interno) che a sua volta ruota intorno ad una stella che a sua volta ruota intorno ad un buco nero che nessuno ha mai visto e che si ipotizza solamente perchè la relatività (che è na cazzata) dice che "deve esserci"...in uno spazio infinito, vuoto ed in espansione (accelerata) nato dal NULLA (Big Bang) immerso per il 95% nella Materia Oscura e soggetto ad una forza misteriosa chiamata Forza Oscura (Star Wars I - II - III).

Inculcare l'eliocentrismo da piccoli porta a non riuscire più a vederne le assurdità...poi ti condiscono il tutto con qualche formuletta e ti dicono "non credere a ciò che vedi, guarda la formuletta del cazzo qua...spiega tutto"...e se mi chiedi perchè nascondono la realtà...ti rispondo che non lo so...ma ignorarne le motivazioni non invalida le prove esistenti, quelle restano...semmai lo scopriamo dopo (se no facciamo come Mentana: "Ho visto le prove ma non è possibile"), come scopriremo dopo perchè un volo dura tot ore anzicchè un altro tot di ore...il sole è in una posizione anzicchè in un altra...questo viene dopo...intanto analizziamo quello che vediamo...i fatti certi osservabili...!!!

Non fidarsi delle VU ciecamente...ricercare gli studi alternativi che dimostrano il contrario e chiedersi perchè non vengono portati a conoscenza della massa (come l'articolo del dr. Morini e la ricostruzione storica sulle origini dell'eliocentrismo del prof. Infante o di Gerrard Hickson www.amazon.it/.../0244906300)...continuando a sostenere modelli palesemente sbagliati.

Infine, chiarito il fatto che io non sono religioso (anzi), posso dirti che Mauro Biglino reputa la Bibbia totalmente manipolata ma alla domanda: "Mauro, secondo te qual'è il capitolo meno manipolato nella Bibbia?" la sua risposta fu: "Sicuramente la Genesi"...!!!

Può sembrare assurdo...ma la genesi potrebbe, alla luce dei fatti, descrivere realmente il nostro mondo e scoprire che tutta la macchina dell'inganno esiste solo per celare la "creazione" ed i "creatori".

E voi conoscete bene come funziona la macchina dell'inganno globale...!!! Solo che questo è un inganno molto più grande...non scartate questa ipotesi a priori anche se sembra da manicomio, lo so...tenetela nel cassetto, vi servirà poi alla luce di nuove scoperte...intanto buona rotazione terrestre a tutti...e perculate meno che i coglioni, alla lunga, girano pure a Gesù Cristo...!!!
Vapensiero
#315 Vapensiero 2018-12-31 22:47
Decalgon Citazione:
Finiscila di fare il furbo, è inutile che ti nascondi dietro un dito dicendo che "non lo sai"
Nessun furbo, non mi piace quando mi si mettono le parole in bocca. Non ho mai menzionato una cupola (e se sapessi ce ne fosse una lo farei a tutto volume!). Quindi siccome hai bisogno di sfogarti questa è una cosa che mi hai messo in bocca tu. Non è corretto. 1. ho posto solo domande che non hanno ottenuto risposta (e ciò mi fa dedurre che sono sulla strada giusta) 2. ho detto che il missile si ferma all'improvviso e che non riconosco Neurodrome come un'autorità sufficiente per convalidare o negare una teoria pertanto non è prova il video di Neurodrome per me e 3. io conosco un solo modo affinché un oggetto in movimento si fermi d'impatto. La collisione, ma col missile non ho visto alcuna cupola, ciò non esclude che vi possa essere, io non l'ho vista (tu si per caso?) Ma se tu ne conosci altri modi per fermare un missile a quella velocità (e sono supportati da prove scientifiche e non video di uno che spara a zero su tutti irrispettuoso di tutto e di tutti) sono tutt'orecchi.

Se l'italiano non è un'opinione e ci vedi bene, non puoi leggere fischi per fiaschi.

Più chiaro così?

Buon Anno.
Parsifal79
#316 Parsifal79 2018-12-31 22:51
#311 Vapensiero

Esattamente come una mosca che vola da un capo all'altro di un treno in movimento impiega la stessa velocità/tempo in entrambe le direzioni, così non fa nessuna differenza per un aereo volare verso est o ovest.
Vapensiero
#317 Vapensiero 2018-12-31 22:51
#312 Parsifal79 - ti sbagli se è sull'asse la velocità è la medesimo se invece è sulla circonferenza l'oggetto più grosso si muoverà ad una velocità maggiore. Attendo risposta sulla rotta aerea Roma-New York.
Parsifal79
#318 Parsifal79 2018-12-31 23:01
#317 Vapensiero

Vabbeh hai ragione tu è velocissima la terra a girare su se stessa in "sole" 24 ore.

Da oggi andrò in giro con una zavorra di 100 kg, per paura che la forza centrifuga di questa rotazione "velocissima" mi scaraventi verso lo spazio.
Vapensiero
#319 Vapensiero 2018-12-31 23:20
318 Parsifal - eh no, se dici questo sostieni che Terra sia un sistema chiuso mentre se orbita e dopo l’atmosfera c’è lo spazio il tuo sistema è tutt’altro che chiuso. Inoltre la mosca arriva al massimo al primo e all’ultimo vagone. Sulla terra si vola praticamente ovunque. Il paragone non regge e soprattutto decidi: 1 sistema aperto o 2 chiuso?

Non puoi cambiare le risposte a cine ti vien più comodo.
Michele Pirola
#320 Michele Pirola 2018-12-31 23:20
Vapensiero
Non sono di Roma. Sono della Lombardia, quindi ho molta difficoltà a dire se sia un vero romano
Vapensiero
#321 Vapensiero 2018-12-31 23:24
Parsifal - inoltre va aggiunto che se l’aereo ruota con la terra quando parte da fermo c’è una velocità di rotazione più la velocità dell’aereo. Ma al ritorno avrebbe problemi. Se invece una volta decollato fosse ‘indipendente’ dalla velocità di rotazione terrestre allora la terra gli sfuggirebbe in quanto più rapida dell’aereo nella rotazione. Insomma arriverebbe a destinazione perché quartultima lo raggiungerebbe da dietro. Non puoi avere entrambi i modelli funzionanti al medesimo tempo.
Vapensiero
#322 Vapensiero 2018-12-31 23:24
Dai buon Anno a tutti e andate a celebrare.
Decalagon
#323 Decalagon 2018-12-31 23:27
Vapensiero ok, allora visto che a tuo dire il razzo ha colpito qualcosa immagino saprai spiegare perché non si è distrutto nell'impatto, dato che viaggiava a quanto.. 100 km orari? 200? E a quelle velocità non si danneggia?
TdC Ghost
#324 TdC Ghost 2019-01-01 02:05
Nuova verifica.

Radar Nautico a banda larga: www.barchemagazine.com/radar-nautico/

Questo tipo di radar è capace di rilevare imbarcazioni fino a 24 miglia nautiche che corrispondono a 44 km.

Miglia nautiche = 1852 metri
Miglia terrestri = 1609 metri

Con il Radar montato a ben 10 mt di altezza su un imbarcazione, si ha un orizzonte distante 11 km e una curvatura di quasi 84 mt. (precisamente 83,9793 mt) dizzib.github.io/.../?d0=44&h0=10&unit=metric

Conoscete navi alte più di 84 metri?

La nave più grande e alta del mondo è una nave da crociera la Harmony of the Seas...ed è alta "solo" (si fa per dire) 70 mt. comprese antenne e ciminiere.

Se sapete come funziona un Radar nautico capirete pure che non potrebbe mai funzionare su una sfera col raggio di 6.371 km ed una curvatura di 8 pollici per miglio quadrato se non solo a pochi km di distanza ma a sto punto non avrebbe senso costruirne uno apposito che riesca a raggiungere le 24 miglia nautiche e all'equatore funzionerebbe pure meno sull'asse nord - sud, visto che ci dicono che l'elevazione del terreno dovuta alla rotazione terrestre è di ben 42,72 km. it.wikipedia.org/wiki/Rigonfiamento_equatoriale

Buona rotazione a tutti...attenzione a non perdere l'equilibrio però che a 1700 km\h non c'è tanto da stare tranquilli...Auguri nel vostro viaggio intorno al Sole...io non vengo...!!! Per una volta vi cogliono io, concedetemi questa libertà almeno a capodanno...!!!
horselover
#325 horselover 2019-01-01 05:10
la nuova zelanda sarebbe a 12 ore nella parte orientale e a 11 in quella occidentale, per non avere ore diverse la linea convenzionale che segna il cambiamento dell' ora è deviata verso ovest per comprendere tutto il paese nella dodicesima ora rispetto al meridiano fondamentale. queste imprecisioni banali non giovano alla credibilità di calcoli più complessi. comunque la curvatura della terra l'ho vista dalla cima dell'etna con i miei occhi e non sono un pesce
horselover
#326 horselover 2019-01-01 05:14
credere alla terra piatta è logico per chi è convinto che siamo un allevamento di bestiame di qualche misteriosa entità
Primus eccetera
#327 Primus eccetera 2019-01-01 07:21
#314 TdC Ghost
Grazie.
Ammetto, mi sono fatto inchiappettare da una discussione assurda, ma almeno, tu hai proposto una teoria.Citazione:
Siamo circondati da una anello di ghiaccio alto 300 mt (circa) tutto intorno a cui siamo interdetti, con una massiccia presenza militare
Giuro... da ultimo arrivato del sito non pensavo di essere coinvolto in questioni di questo tipo
però un anello di ghiaccio alto circa 300 metri presidiato dai militari è una cosa a cui m'inchino
tu pensa! non m'inchino alla solenne cazzata dei 15mila litri di acqua per kg di carne bovina
ma m'inchino a questa
la prossima volta che vado in artide gliele canto io, a quei deficienti che sostengono che puoi superare la barriera, sta sicuro
Dio maledetto, ma come potete buttar via tempo e neuroni su queste cazzate?
Inciso: non mi menare il torrone con Mauro Biglino.
Di buono ha questo, che ha sparato un missile nel (_._) del vaticano, tutto il resto, rava della fava degli elohim e company, é ampiamente questionabile, scientificamente poco credibile, commercialmente puzzolente.
horselover
#328 horselover 2019-01-01 08:29
è il bordo del piatto dove sta la pizza
horselover
#329 horselover 2019-01-01 08:30
gli stessi governi che presidiano il bordo della pizza sparano razzi a schiantarsi contro la cupola
Primus eccetera
#330 Primus eccetera 2019-01-01 08:48
horselover
apparte che dalle parti tue non si chiama pizza, ma tabisca
poi tu la devi smettere di essere così icastico
inoltre a me stan sul cz i cavalli.
horselover
#331 horselover 2019-01-01 08:48
mi è sfuggito come hanno fatto i terrapiatisti a smontare l'esperimento di eratostene
redazione
#332 redazione 2019-01-01 09:01
TdC Ghost: Ti ho lasciato un PM.
Vapensiero
#333 Vapensiero 2019-01-01 09:02
Horselover- prima insistevi sulle 11 ore ed ora usi il condizionale ‘sarebbero 12 ore’. Insomma ho capito vogliamo negare l’evidenza.

Quanto all’Etna ci sono stato anch’io e non si vede alcuna curvatura. Ma se tu l’hai vista buon per te.
horselover
#334 horselover 2019-01-01 09:08
12-1=11
Vapensiero
#335 Vapensiero 2019-01-01 09:08
Primus Citazione:
ma come potete buttar via tempo e neuroni su queste cazzate?
era quello che mi chiedevo io prima di andare a ricontrollare il modello eliocentrico più da vicino. Anch’io facevo i sorrisetti inizialmente e dicevo “cos’è 'sta scemenza?” e non ne volevo sapere di sentire le loro argomentazioni.

Intendiamoci, non so come stiano le cose e lo dico perché non ho alcuna certezza in positivo, e non per nascondermi dietro un dito come qualcuno ha ipocritamente azzardato qui, ma una certezza l’ho raggiunta (in negativo): il modello ufficiale è palesemente stato falsificato. Quale sia quello reale lo dico e lo ripeto NON LO SO.

Qui però è pieno di gente che sembra aver capito tutto lei... beata sta gente...
Vapensiero
#336 Vapensiero 2019-01-01 09:18
#334 horselover - Citazione:
12-1=11
certo se vuoi far quadrare le cose ok... ma a sto punto possiamo inventare tutti i numeri che vogliamo no? Non è per caso quello che fanno gli scienziati con le equazioni per far quadrare il modello eliocentrico?
Vapensiero
#337 Vapensiero 2019-01-01 09:23
All that was great in the past was ridiculed, condemned, combated, suppressed — only to emerge all the more powerfully, all the more triumphantly from the struggle. (Nikola Tesla)


The scientists of today think deeply instead of clearly. One must be sane to think clearly, but one can think deeply and be quite insane. (N. Tesla)


Ma la più importante secondo me è questa:

Today's scientists have substituted mathematics for experiments, and they wander off through equation after equation, and eventually build a structure which has no relation to reality. (N. Tesla)


Ma dopotutto chi cavolo è questo? Un cretino qualsiasi no...?
horselover
#338 horselover 2019-01-01 09:27
io non so niente, ma per smontare eratostene, copernico, galilei, bruno etc ci vorrebbero argomenti più solidi. la nuova zelanda occidentale è a 11 ore ma convenzionalmente è considerata a 12, comunque devi togliere 1 quindi è a 10 ore di differenza e la luna si può vedere contemporaneamente a roma
horselover
#339 horselover 2019-01-01 09:39
contare fino a 12 è alla portata di tutti, non un equazione complicata
Dariogaga
#340 Dariogaga 2019-01-01 09:40
Son convinto che Massimo sapeva cosa avrebbe scatenato.
Si, l'articolo è sicuramente ironico. Ma nessuno ha ancora potuto smontare il ragionamento. Neanche ho letto qualcosa che debunkasse le regole sulla prospettiva e la posizione del sole e sulle domande basilari scritte da Massimo. E non postate esperimenti su YouTube perché foto e video possono essere artefatti. Vogliamo prove logiche o matematiche
Altrimenti diventa una discussione infinita e poi chi si dimostra il debunker della situazione?
Vapensiero
#341 Vapensiero 2019-01-01 09:41
#338 horselover - ora la Nuova Zelanda è a 10 ore. Senti facciamo te la dò per 8, iva inclusa e te la porti a casa! Il mio regalo di Natale per te! Dopotutto preferisco perdere due ore e guadagnare un amico piuttosto che mettersi a discutere sul fuso (poi magari scriviamo una letterina a quattro mani e la mandiamo alle Nazioni Unite affinché aggiornino sto benedetto fuso, ok?).

Citazione:
eratostene, copernico, galilei, bruno etc ci vorrebbero argomenti più solidi.
Qui tiri in ballo dei pezzi di storia della scienza (come tutte le discipline ha un suo iter - poi anche lì bisogna passare al vaglio se quello che ci raccontano sia vero o meno, perché ne converrai di balle ne han dette fin troppe un po' su tutto). Erastostene è stato pienamente smontato perché (e qui te la racconto a 'mo di messaggero ossia ripetendo quello che ho sentito sulla teoria TP però se ci pensi ci può stare) In entrambi i modelli, eliocentrico e geocentrico le ombre avrebbero angolazioni diverse. Nel primo caso a causa della presunta rotondità della Terra nel secondo caso a causa della vicinanza del Sole e sua angolazione rispetto ai famosi paletti e relative ombre. Qui siamo alle solite: se non hai un terzo punto di riferimento (come nelle triangolazioni) non sai se è il tuo treno quello che si muove oppure il treno sull'altro binario (permettimi l'esempio metaforico). Su Galileo, esiste una lettera (oggi in possesso degli archivi Vaticani molto probabilmente) dove ad un anno della morte e molto dopo esser stato 'perdonato' dalla Chiesa, Galileo ritrattava le sue osservazioni adducendole come errate. Ovviamente la lettera è sparita dalla circolazione. Ma dimmi un po' non ti sembra strano che tra i promotori del modello eliocentrico vi siano i gesuiti che oggi dirigono l'osservatorio L.U.C.I.F.E.R. (un nome a caso)?

Citazione:
èla luna si può vedere contemporaneamente a roma
('e' congiunzione immagino, vero?) Provaci, immagina di avere oltre 12 mila km di terra (oltre 6000 per lato) tu sei alto quanto? 1.80, 1.90? Dal tuo punto di osservazione hai una Luna che alle 11 della mattina si vede dall'Umbria (Roma se preferisci) ubicato in alto nel cielo rispetto all'osservatore. Come fai a diciamo 176 gradi e a meno di due metri da terra a vedere quello che il tuo collega vede dall'altra parte del mondo... Per me semplicemente non è possibile. C'è chi ha sostenuto che queste distanze chilometriche sono visibili in base all'altezza dell'osservatore pertanto la Corsica non fa testo vista dalla Liguria. OK allora se ciò fosse vero, perché il punto basso d'osservazione non dovrebbe applicarsi sul mio esempio? Due metri due misure? Non credo proprio... Saludos.
Vapensiero
#342 Vapensiero 2019-01-01 09:45
#340 Dariogaga - Sebbene possa essere d'accordo con te sul fatto che su YouTube c'è di tutto e di più (e che quindi bisogna prendere tutto un po' cum grano salis) ci sono pure degli esperimenti che mostrano il perché e percome il Sole si comporterebbe così... se poi uno lo descrivesse solo a parole allora gli direbbero 'portami le prove' ma se uno non le può mostrare perché sono su YouTube siamo di nuovo a capo. Catch 22... PS e comunque al mio post #46 non ho ricevuto risposte. Da un modello funzionante e compreso appieno sarebbero dovute piovere (anzi non avrei neppure dovuto chiedere...)
horselover
#343 horselover 2019-01-01 10:12
forse sarebbe meglio parlare di longitudine anzichè di fusi orari per essere più precisi
horselover
#344 horselover 2019-01-01 10:39
ogni mattina (quando è sereno) prima del sorgere del sole i suoi raggi tingono di rosa la cima dell'etna
horselover
#345 horselover 2019-01-01 10:50
la terra piatta ha bisogno di dio quella sferica può farne a meno
Nomit
#346 Nomit 2019-01-01 10:54
@ Vapensiero - al ritorno l'aereo ha una velocità negativa, ma New York i sposta verso di lui a quella stessa velocità
@ Horselover - perché Eratostene avrebbe calcolato la circonferenza della Terra con le ombre senza considerare la rifrazione dei raggi solari
horselover
#347 horselover 2019-01-01 11:02
auckland 174 gradi longitudine est, roma 12 gradi longitudine est. 174-12=162 (equazione complicatissima) un ora=15 gradi quindi 162 gradi=11 ore. e sono negato per la matematica
Vapensiero
#348 Vapensiero 2019-01-01 11:06
#346 Nomit - Citazione:
al ritorno l'aereo ha una velocità negativa, ma New York i sposta verso di lui a quella stessa velocità
certo ma entrambi 'viaggiano' alla stessa velocità negativa perché l'aereo parte a -1250km/h (approssimativamente). Altrimenti col tuo ragionamento ti alzi in elicottero, rimani fermo e aspetti che New York ti passi sotto per poi atterrare, ma sappiamo benissimo che il volo non funziona così. Inoltre se fosse vero quello che dici, allora l'aereo non arriverebbe mai a Roma perché non appena decolla da New York la terra da sotto gli scapperebbe via ad una velocità superiore a quella di crociera della macchina. Ma non è così, sappiamo che i voli quotidianamente atterrano in Europa dagli USA. You can't have it both ways.
Nomit
#349 Nomit 2019-01-01 11:18
Citazione:
se fosse vero quello che dici, allora l'aereo non arriverebbe mai a Roma perché non appena decolla da New York la terra da sotto gli scapperebbe via
no perché quando viaggia verso Roma ha la spinta aggiuntiva della rotazione terrestre, così come quando viaggia ad ovest parte dalla velocità negativa
Vapensiero
#350 Vapensiero 2019-01-01 11:20
Nomit Citazione:
no perché quando viaggia verso Roma ha la spinta aggiuntiva della rotazione terrestre, così come quando viaggia ad ovest parte dalla velocità negativa
Eh no, questa è fisica a la carte (scegli o l'una o l'altra ma non entrambi) O l'atmosfera ruota con annessi e connessi o non ruota. Ma non può funzionare da est a ovest in un modo e viceversa in un altro. Scegli.
Nomit
#351 Nomit 2019-01-01 11:28
se voli verso est la tua velocità si somma a quella della rotazione terrestre, che è la stessa a cui viaggia la meta
se voli verso ovest parti con una velocità negativa, ma la meta viene verso di te a quella stessa velocità
horselover
#352 horselover 2019-01-01 11:50
la luce del sole non riesce ad attraversare migliaia di km di atmosfera però quella della luna ce la fa, strano
paglia53
#353 paglia53 2019-01-01 12:13
Citazione:
All that was great in the past was ridiculed, condemned, combated, suppressed — only to emerge all the more powerfully, all the more triumphantly from the struggle. (Nikola Tesla)
eh, quando non si ha un cazzo da dire partono le citazioni

Citazione:
L'IP da quel che sapevo io portava dritto al ministero degli interni, magari mi sbaglio, ma queste sono le info che avevo io su Neuro.
prove? nessuna
ma lol, chi te lo ha detto? fammi indovinare, il tuo amico ispettore bloch di scotland yard? il tuo amico culo e camicia con stanley kubrik? tuo cuggino quello che ha insegnato il kung fu a bruce lee? tua moglie ingegnere termonucleare? il tuo amico carl sagan? oppure lo hai sentito quella volta che insegnavi karate a chuk norris? o quando insegnavi ai para' come buttarsi dagli aerei oppure quando hai fatto la controfigura di stallone in rambo? o quando...

poi da del troll agli altri :hammer:
paglia53
#354 paglia53 2019-01-01 12:19
quindi per i terrapiattisti la iss non esiste, i satelliti non esistono
aspe' vapensiero, cosa dice il tuo amico ingegnere parabolico che lavora alla cia? potresti chiedere ai tuoi amici professori che lavorano per la nsa?
redazione
#355 redazione 2019-01-01 12:29
paglia53: Fra l'altro, mi viene in mente una cosa: se i satelliti non esistono, verso dove punta la mia parabola del digitale terrestre? verso il nulla più assoluto? Perchè a me il segnale arriva, e pure bbbono. :-)
Vapensiero
#356 Vapensiero 2019-01-01 12:40
355 Redazione Posso andare direttamente in inglese no?

In radio communication, skywave or skip refers to the propagation of radio waves reflected or refracted back toward Earth from the ionosphere, an electrically charged layer of the upper atmosphere.

E comunque visto che ho seguito da vicino le teorie della TP (per questo scrivo molto su questo tema perché conosco abbastanza le argomentazioni di chi la sostiene) i teorici dell Flat Earth non dicono che i satelliti non esistono dicono semplicemente che sono istallati e lanciati su palloni sonda ad altezze superiori a quelle dei voli di linea. Un po' come la bufala dell'Australia che non esiste. Questo per dovere di cronaca lo evidenzio. ;-)
Vapensiero
#357 Vapensiero 2019-01-01 12:41
#354 paglia53 - di ignorare i commenti demenziali, come il tuo. Questo dice.
Vapensiero
#358 Vapensiero 2019-01-01 12:43
paglia - Citazione:
il tuo amico culo e camicia con stanley kubrik?
se è per questo frequento i Kubrick ogni anno vicino a S. Albans (l'indirizzo non lo metto ovviamente), vado regolarmente a casa loro. Quando la smetti di dire cretinate faccelo sapere. Godo al fatto che ti rodano le citazioni di un genio come Tesla (che è palesemente dalla parte della ricerca vera e non del dogmatismo di qualcuno qui dentro).

Citazione:
ma lol, chi te lo ha detto? fammi indovinare, il tuo amico ispettore bloch di scotland yard? il tuo amico culo e camicia con stanley kubrik? tuo cuggino quello che ha insegnato il kung fu a bruce lee? tua moglie ingegnere termonucleare? il tuo amico carl sagan? oppure lo hai sentito quella volta che insegnavi karate a chuk norris? o quando insegnavi ai para' come buttarsi dagli aerei oppure quando hai fatto la controfigura di stallone in rambo? o quando...
Ecco il livello che sta prendendo questa conversazione. Direi si commenta da solo... Saluti a tutti, ho meglio da fare che rispondere a commenti idioti ed un volo per l'Asia da prendere domani. Morale dell favola, le mie domande hanno ricevuto risposte che 1. o non ci azzeccavano con la fisica, 2. non rispondevano affatto e sono rimaste lettera morta.

Per l'ultima volta, non sposo nessuna teoria, ho però, a differenza di tanti, spulciato a fondo la TP e certi problemi dell'eliocentrismo li condivido perché sono de facto un problema (inutile etichettare come scemenze o far finta che non esistano perché ci sono). Poi uno può far finta di non vedere, sono affari suoi. Se non capite quello che scrivo, cavoli vostri. Non me ne va non me ne viene. Ma prendere per il culo chi non la pensa come voi non solo è scorretto ma dimostra un livello mentale a dire poco, scarso (nella forma e nei contenuti).

A quanto pare, il solo fatto di esporre per filo e per segno quelle che sono le teorie della TP ti qualifica già per uno di loro e qualifica per essere presi per i fondelli. Un po' come dire, un giornalista che scrive di crimine è a sua volta anch'egli un criminale.

Questo è il modus operando qui adottato - e a quanto pare va bene a molti. Bella roba... Alla luce di quanto sopra non intendo partecipare più a questa discussione. Saludos....
Nomit
#359 Nomit 2019-01-01 12:50
c'era uno che sosteneva che i satelliti fossero stati attaccati alla volta celeste di vetro
NiHiLaNtH
#360 NiHiLaNtH 2019-01-01 12:55
Citazione:
A fine 2018 c'è ancora gente che crede alla terra piatta? Dio Cristo
niente di strano considerando che c'è ancora tanta gente che si definisce comunista, fascista, ateo, cristiano, ebreo, musulmano, che vota e sostiene gli attuali partiti presenti in parlamento, che crede solo a quello che vede in televisione etc. etc.
Decalagon
#361 Decalagon 2019-01-01 12:55
Vapensiero non è che potresti dare una risposta al mio post 323?

Grazie
Vapensiero
#362 Vapensiero 2019-01-01 12:57
#361 Decalagon - rispondi prima tu al mio post 46 (cosa che non ha fatto nessuno). Io nel frattempo avrei altro da fare. (leggi il mio post 358).
horselover
#363 horselover 2019-01-01 12:58
a quel tipo di domande si risponde con un sorriso
Vapensiero
#364 Vapensiero 2019-01-01 13:00
Horse - Risus abundat in ore stultorum... dicevano i latini. Vedi tu..
ben44
#365 ben44 2019-01-01 13:08
vapensiero prima di tutto sei un bugiardo perche hai avuto risposta al fatto che la luna sia visibile contemporamente dalla terra e dalla luna ed hai pure avuto risposta al fatto che i razzi fermino bruscamente il loro moto di rotazione.


per le altre domande che hai posto sono talmente stupide (esempio la 9) ho delle bottiglie d'acqua a casa mezze vuote. Perché l'acqua non è spinta contro il lato della bottiglia? Eppure se la prendo in mano e la faccio roteare questo è ciò che succede. Una rotazione minore influisce su un liquido in maniera maggiore della rotazione terrestre? Come si spiega sto fenomeno?)
che o hai 8 anni oppure il minimo che ti può capitare a fare certe domande in giro è essere preso per il culo.

ti ripeto per lennesima volta : visto che non credi nella teoria della terrapiatta o della terrasferica avvisaci quando ti convincerai che la terra sia cava cosi continuo a prenderti per il culo
Vapensiero
#366 Vapensiero 2019-01-01 13:10
#365 ben44 - vai a pendere per il culo e a dare del bugiardo a qualche tuo parente magari a livello mitocondriale. Villano. (E non credo nelle foto della terra dalla Luna visto che hanno falsificato tutto pertanto non è una risposta - e de facto non hai/avete risposto).
ben44
#367 ben44 2019-01-01 13:23
dalla tua risposta ho capito che non hai visto il video da me linkato che ti spiega che è normalissimo ile fatto che la luna sia visibile dall'italia e dalla nuova zelanda contemporaneamente.
a sto punto è vero, non sei bugiardo, proprio vuoi restare ignorante e nessuna risposta alle tue domande stupide ti scivola addosso.

ti do un consiglio... domani quando sei in aereo per andare in cina chiedi un bicchiere di acqua alla hostess e poi gli chiedi come mai l'acqua vista la velocità dellaereo non rimane schiacciata alla parete del bicchiere.
magari lei ti risponde... chissa magari con una domanda cosi intelligente ci sta che possa pure innamorarsi di un uomo cosi sveglio e astuto.

facci sapere ;)

ps
ti rimetto il link nuovamente magari a forza di insistere ti svegli
ben44
#368 ben44 2019-01-01 13:30
attendo una tua risposta dove dirai che la geometria è una opinione e che la luna non può essere visibile dall'italia e dalla nuova zelanda contemporaneamente.

personalmente però credo sia molto più onorabile ammettere di avere sparato una cazzata (visto che tutti capita che spariamo cazzate) piuttosto che continuare a fare figuracce negando l'evidenza.
ben44
#369 ben44 2019-01-01 14:01
Citazione:
#67 Vapensiero 2018-12-29 14:39 Comunque se avete modo di conoscere persone in Nuova Zelanda o Australia, fatelo l'esperimento perché rimanete basiti. Non vi chiedo di fidarvi di quello che vi dico, però almeno fate l'esperimento. Questo sì.
effettivamente quando si impara la geometria in età avanzata si può rimanere basiti... WOW

in ogni modo io mi sforzo sempre di risponderti postandoti video che spiegano i tuoi infantili dubbi ma da te non ho ancora ricevuto risposta al fatto che il sole allequatore nel giorno dellequinozio nasca ed est e tramonti ad ovest invece che tracciare una "U" cielo come dice la teoria della terrapiatta.

inoltre ti faccio una domanda.
come mai se la luna è vicina alla terra e sospesa all'incirca nel mezzo gli sta in canada vede la solita faccia della luna come chi sta in sudafrica ?
se fosse a metà strada sospesa in mezzo alla terra chi sta a nord dovrebbe vedere parti di luna che chi sta a sud non riesce a vedere... ma questo invece non succede. come mai ?
Vapensiero
#370 Vapensiero 2019-01-01 14:48
#369 ben44 - rispondere è l'educazione, ma ti avverto che è davvero l'ultima perché ho impegni di lavoro inderogabili pertanto non perdo tempo con chi fa il finto tonto.

Il tuo cartone animato in CGI dice 'sappiamo' ecc ma sappiamo che?! Chi ha confermato queste distanze.

Poi il suo modello parte da una contraddizione, se usa il 'sappiamo' sappi, che non è 300.000 la distanza ma 384,400 km (come la NASA ci insegna visto che ora, a parte le missioni lunari dove 'ha dovuto mentire' è risaputo che la NASA ci 'dica sempre la verità' non è vero?)

Inoltre il fuso tra l'Italia e l'Australia è di 7 - 10 ore (dipende se sei a Perth o Sydney), che non rappresenta esattamene due oggetti 'opposti' della sfera (che poi ci vien detto essere un geoide.

Inoltre io mi riferisco non una Luna sulla perpendicolare come esposta nel video ma direttamente sopra la testa dell'osservatore. Nel video la Luna apparirebbe all'orizzonte di entrambi e non direttamente sopra. Il mio esperimento è stato fatto quando la Luna era alta (ossia direttamente sopra le ns. teste) ed è lì che i conti non tornano.

Quante altre minchiate vendete su sti video? Dimmi un po'... ?

La morale da un cartone animato non me la faccio fare, tantomeno da te. Il modello parte da input errati pertanto non è attendibile.


piuttosto guardati questo di video dove è palese che le minchiate del cartone animato non stanno in piedi - e quando ti rivolgi a me, parla e comportati come un adulto che ci fai una figura migliore.

Ora basta, ho di meglio daffare col mio tempo che star dietro a chi vuol solo far polemica sterile.


www.youtube.com/watch?v=rSP_afWjKss


have fun mate
ben44
#371 ben44 2019-01-01 15:20
vapensiero ti informo che il cartone animato del video essendo cartone animato serio ha messo pure il link del software usato.
unity3d.com/

te lo puoi scaricare e mettere i parametri che ritieni piu corretti e vedrai che è del tutto normale che la luna si veda dallitalia e dalla nuova zelanda insieme. svegliati

in ogni modo ti lascio alle tue cose serie... chesso qualche studio per arrivare alla convinzione che la terra sia cava oppure per capire come l'acqua non rimane schiacciata alla tua bottiglia di vetro in cucina.

ps
quando avrai finito i tuoi studi sullacqua dentro la bottiglia magari prova a dare una risposta alle mie due domande

Citazione:
da te non ho ancora ricevuto risposta al fatto che il sole allequatore nel giorno dellequinozio nasca ed est e tramonti ad ovest invece che tracciare una "U" cielo come dice la teoria della terrapiatta. inoltre ti faccio una domanda. come mai se la luna è vicina alla terra e sospesa all'incirca nel mezzo gli sta in canada vede la solita faccia della luna come chi sta in sudafrica ? se fosse a metà strada sospesa in mezzo alla terra chi sta a nord dovrebbe vedere parti di luna che chi sta a sud non riesce a vedere... ma questo invece non succede. come mai ?
Decalagon
#372 Decalagon 2019-01-01 15:43
Visto che vapepensiero non è capace di rispondere, qualche altro terrapiattista mi puo spiegare come mai nel video in cui si vede "il razzo che colpisce qualcosa/la cupola" non si distrugge all'impatto né si ammacca?
ben44
#373 ben44 2019-01-01 16:13
magari la cupola è di gomma... come le pareti in alcune stanze dei manicomi
Vapensiero
#374 Vapensiero 2019-01-01 17:48
Ai due sapientoni dico che attendo ancora la risposta alle mie domande. Iniziate con le vs. Di risposte visto che sapete tutto. Poi vi darò le mie.

In caso contrario potete pure accomodarvi e sapete dove.
ben44
#375 ben44 2019-01-01 18:11
vapensiero fai una cosa...
comprati un telescopio della madonna oppure vai in un osservatorio astronomico e guarda con i tuoi occhi la iss che gira in orbita sopra la terra.
cosi magari la smetti di sparare cazzate che fai veramente la figura del coglione e basta
Decalagon
#376 Decalagon 2019-01-01 19:31
Citazione:
Iniziate con le vs. Di risposte visto che sapete tutto. Poi vi darò le mie. 
Non funziona così, sorry. Non sei tu che devi fare domande, tu devi dare risposte.

L'onere della prova è di chi muove un'accusa, e la tua accusa è di nascondere la vera forma della Terra però non hai ancora presentato nessuna argomentazione seria e probante riguardo alle tue affermazioni. Anzi, ti è anche stato linkato un video dove vengono confutate le principali argomentazioni dei terrapiattisti.

Se non rispondi a ciò che ti viene chiesto prenderò semplicemente atto che sei un ciarlatano.
ben44
#377 ben44 2019-01-01 19:50
ma scusa un razzo che si pianta nella cupola e il fatto che lacqua in casa non spiaccica contro la bottiglia non sono prove ?
kamiokande
#378 kamiokande 2019-01-01 21:05
@ TdC Ghost

Finisco di rispondere alle domande, così fugo i tuoi dubbi sul perché o per come io risponda o non risponda alle tue domande:

1 - La visibilità degli oggetti sulla terra sferica -



Bell'immagine. Visto che non volete sentir parlare di fisica o formule matematiche perché l'osservazione vince su tutto, io osservo che NON vedo tutto il monte e soprattutto NON vedo la costa e la città di Perpignan. Ma la Terra non è piatta? Cosa mi impedisce di vedere all'infrarosso la costa e la città?



5 - le stelle e le costellazioni non cambiano mai. - A causa del moto di rotazione intorno al centro della galassia e del moto di precessione precessione la stella polare cambia così come cambiano le costellazioni visibili nel cielo. Il periodo di precessione è di circa 25700 anni (il cambio di stella polare avverrà intorno al 3100), il periodo di rotazione rispetto al centro della galassia è di circa 230 milioni di anni. Se avrai la fortuna di campare così a lungo, come ti auguro, potrai verificare la cosa con i tuoi occhi.

7 - L'inclinazione dei raggi solari è dovuta dall'atmosfera a detta della NASA. - Mi indicheresti dove la NASA dice questa cosa? A me risulta che le cose siano un po' diverse.

8 - Perché il polo Sud è off-limits? - A questo non so rispondere. Volendo potrei trovare diverse risposte, dall'esistenza di Atlantide a quella degli alieni, ma nessuna sarebbe verificabile. Comunque, anche ammesso che la cosa sia vera, ciò non dimostrerebbe che la Terra è piatta.

11 - Il mistero dell'acqua degli oceani che non si sposta a causa della forza centrifuga - Come ho già risposto nella domanda 4, l'accelerazione centrifuga e quella di Coriolis sono una piccola frazione dell'accelerazione di gravità. La somma dei due effetti non arriva allo 0.1% della forza di gravità. Eventuali esperenti di palline o bottiglie in cui l'acqua "viene sparata verso l'esterno" (permettetemi questa semplificazione) a causa della forza centrifuga dovrebbero essere fatti mantenendo lo stesso rapporto tra la forza centrifuga e forza di gravità. Una pallina da tennis o una bottiglia dal diametro di circa 6cm, per avere lo stesso rapporto tra forza centrifuga e forza di gravità della Terra all'equatore, dovrebbe ruotare a circa 10 giri al minuto. Fate l'esperimento a 10 giri al minuto e ditemi se la superficie dell'acqua nella bottiglia assume una forma parabolica.



12 - Perché l'atmosfera non viene "risucchiata" nello spazio? - Un corpo sulla superficie terrestre che voglia sfuggire alla gravità deve essere accelerato fino a che la sua velocità radiale non raggiunge gli 11.2km/s, perché questo dovrebbe essere diverso per gli atomi di gas e particolato vario che compone l'atmosfera?

Chiudo commentando, con un po' di tristezza a dire il vero, a riguardo della storia della velocità di 1700km/h all'equatore che dovrebbe mostrare effetti mirabolanti come "bang sonici" che però non ci sono. Ribadisco che gli effetti aerodinamici sono funzione della velocità relativa rispetto all'aria, quindi a meno che all'equatore non ci siano venti da 1300 km/h (rispetto al suolo) non avrete alcun "boom sonico". Ribadisco inoltre, per l'ennesima volta, che per avere effetti dinamici non conta la velocità ma l'accelerazione che, nel caso della Terra, è una piccola frazione dell'accelerazione di gravità.
kamiokande
#379 kamiokande 2019-01-01 22:04
@ salvospatola #140

Citazione:
Ti consiglio di ripassare bene il principio di Mach per capire quanto non abbia alcun senso la questione che hai sollevato (che comunque viene sollevata continuamente da entrambe le fazioni nel dibattito sulla terra piatta stazionaria
Conosco i lavori di Mach ed ho studiato il trattato in cui Mach fa la sua critica a Newton in merito alla massa, allo spazio assoluto ed al tempo assoluto, ma non mi risulta che Mach sostenga che se il secchio fosse fisso e l'universo girasse intorno al secchio si otterrebbe lo stesso risultato dell'esperimento di Newton. Mi sapresti indicare dove Mach afferma una simile cosa?

L'esperimento di Airy si può spiegare in diversi modi, il più interessante, dal mio punto di vista, è l'uso delle equazioni di Maxwell-Hertz per corpi in movimento

archive.org/details/b2172457x/page/240

wiki.naturalphilosophy.org/.../

comunque il coefficiente di trascinamento di Fresnel, come nell'esperimento di Fizeau, è sufficiente per spiegarne il risultato. Un po' più complesso (per usare un eufemismo) spiegare in senso relativistico il fenomeno dell'aberrazione, visto che dipende solo dal moto della Terra intorno al Sole e non dal moto relativo tra sorgente (Stelle) e rilevatore (Terra).

lust-for-life.org/.../...

In merito all'effetto di Segnac nel moto rettilineo uniforme lo conosco da parecchio, mi ero riproposto di scrivere all'autore per sapere se

"The analysis of the implication of travel-time difference in a uniformly moving vacuum light-guide to the propagation of light in vacuum will be very interesting. "

abbia destato almeno qualche sussulto nei suoi colleghi, ma non l'ho mai fatto.

Comunque l'effetto Segnac (effetto del primo ordine v/c) non ha niente a che vedere con l'esperimento di Michelson-Morley (effetto del secondo ordine v²/c²): l'interferometro in questo caso è fisso e viene ruotato ad intervalli regolari per tentare di misurare il vento d'etere. L'esperimento di Michelson-Gale è invece un esperimento di tipo Segnac, nel quale l'interferometro ha una forma asimmetrica particolare ed è fissato a Terra per tentare di misurarne il moto di rotazione, ed infatti il moto della Terra è stato misurato. Comunque, come ho detto l'esperimento di Michelson-Morley non ha dato risultato nullo (nel senso che ci viene comunemente comunicato nei libri di fisica e negli articoli scientifici)

s3.amazonaws.com/.../...

cds.cern.ch/record/554550/files/0205070.pdf

Qualunque cosa ciò significhi. Anche l'esperimento di Kennedy-Thorndike non ha dato risultato nullo.
Corrado-5834
#380 Corrado-5834 2019-01-01 22:30
Citazione:
Comunque, come ho detto l'esperimento di Michelson-Morley non ha dato risultato nullo. Anche l'esperimento di Kennedy-Thorndike non ha dato risultato nullo.
Hahaha, ottimo!
Finalmente qualcuno che si decide a mettere un po' di puntini sulle i ...
Comunque anche la semplice (nel senso che è una sinusoide) anisotropia della radiazione cosmica di fondo è dimostrazione lampante del moto terrestre.

P.S.
alla luce di queste interpretazioni sei d'accordo che la relatività ha bisogno di una sostanziale riscrittura?
kamiokande
#381 kamiokande 2019-01-01 22:52
@ Corrado-5834

Citazione:
P.S. alla luce di queste interpretazioni sei d'accordo che la relatività ha bisogno di una sostanziale riscrittura?
A mio modesto avviso, assolutamente sì. Faccio gentilmente notare dal paper di Einstein del 1905 "ON THE ELECTRODYNAMICS OF MOVING BODIES" (traduzione in inglese da "Zur Elektrodynamik bewegter Körper")

www.fourmilab.ch/etexts/einstein/specrel/www/

§ 2. On the Relativity of Lengths and Times

[...]

(secondo principio di Relatività)

2. Any ray of light moves in the “stationary” system of co-ordinates with the determined velocity c, whether the ray be emitted by a stationary or by a moving body

[...]

§ 3. Theory of the Transformation of Co-ordinates and Times from a Stationary System to another System in Uniform Motion of Translation Relatively to the Former

(derivazione delle trasformazioni di Lorentz)

[...]

An analogous consideration—applied to the axes of Y and Z—it being borne in mind that light is always propagated along these axes, when viewed from the stationary system, with the velocity gives us

[...]

But the ray moves relatively to the initial point of k, when measured in the stationary system, with the velocity c-v, so that

[...]

Penso che si noti una certa inconsistenza tra il secondo principio e la derivazione einsteniana delle trasformazioni di Lorentz.
Corrado-5834
#382 Corrado-5834 2019-01-01 23:00
@ kamiokande

Ok!

Ma tu hai lavorato al Kamioka Nucleon Decay Experiment ?
Pensa che io nel 1989 ho fatto l'analisi del segnale gravitazionale di SN1987A anche in relazione al contemporaneo burst di neutrini del kamiokande.
Ti mando un PM che stiamo andando off-topic.
Vapensiero
#383 Vapensiero 2019-01-02 00:21
Decalgon - hai proprio il mondo all’incontrario nella tua testa. Fino a prova contraria tu dici he siamo su una palla io dico che non lo so.

Mica devo dimostrare che non lo so? Sei fuori di testa?

Chi fa le affermazioni ha l’onere della prova. Ossia gli eliocentristi che ci impongono come ‘vero’ questo modello nel quale riscontro dei problemi. Io l’ho detto a più riprese non so dove siamo e non sono affatto sicuro del globo ma non lo escludo neppure.

Ci fai o ci sei?

Ma guarda questo che faccia...
ben44
#384 ben44 2019-01-02 00:36
vapensiero siamo una cava... dai è chiarissimo

vapensiero il problema è che tu non credi che la terra sia una sfera sulla base di cose che
- o sono state smentite (razzo contro la cupola; luna che si vede dall'italia e dalla nuovazelanda contemporaneamente)
- oppure si tratta di cazzate che manco un bambino di 5 anni es. acqua schiacciata contro il bicchiere per la rotazione della terra.

beh direi che hai ottimi motivi per non credere che sia una sfera...
COMPLIMENTONI
Sertes
#385 Sertes 2019-01-02 08:22
Citazione Vapensiero:
Decalgon - hai proprio il mondo all’incontrario nella tua testa. Fino a prova contraria tu dici he siamo su una palla io dico che non lo so.

Mica devo dimostrare che non lo so? Sei fuori di testa?

Chi fa le affermazioni ha l’onere della prova.

HAHAHAH che patetico tentativo. Che la terra sia tonda è la versione ufficiale, ed è così mica perché lo dice Decalagon. Sei tu che se contesti una versione ufficiale sei tenuto a spiegare dove, come e perché, e poi successivamente portare anche le prove.
Non è che noi dobbiamo tutti abbassarci al tuo livello solo perché tu oltre che bugiardo non capisci nemmeno le basi della logica.
raba1980
#386 raba1980 2019-01-02 08:59
Quindi, se la terra fosse piatta, io potrei andare sul monte Bianco,posizionare un bel telescopio e riuscire a vedere la Sicilia da una parte e Parigi dall' altra visto che non ci sono ostacoli fisici tra me e l'orizzonte? Certo che vedere che ci sia gente disposta a buttare tempo in queste teorie strampalate viene da pensare che non abbiano cose più importanti a cui pensare.
redazione
#387 redazione 2019-01-02 09:14
VAPENSIERO: Sbagli di nuovo. L'onere della prova sta a chi fa l'affermazione eccezionale (vs. la versione ufficiale). In questo caso la versione ufficiale ("comunemente accettata") è che la terra sia sferica. Sta quindi a chi sostiene la terra piatta di dimostrarla, e non viceversa.

Con l'11 settembre io mi sono trovato nella tua situazione. Ero io a contestare la versione ufficiale (che le torri sono crollate per gli incendi), e quindi è toccato a me l'onere della prova di dimostrare che le Torri Gemelle siano state invece demolite intenzionalmente.

Tornando a te: quando tu citi la prova che "il razzo va a sbattere contro qualcosa" (e quindi implichi che c'è una cupola) STAI SOSTENENDO LA TERRA PIATTA, e quindi non puoi nasconderti dietro al fatto che "non lo so come stanno le cose". Troppo comodo gettare il sasso e poi nascondere la mano. E se poi ti viene spiegato il vero motivo per cui il razzo si ferma, tu non puoi fingere di ignorare questa risposta. O la contesti con una argomentazione valida, oppure la accetti e riconosci che la tua prova non sta in piedi.
Vapensiero
#388 Vapensiero 2019-01-02 09:19
Ah, attendevo il tuo commento (ti prude il dito, di' la verità eh?)


L'onere della prova ricade sempre su chi fa l'affermazione e non su chi la riceve o chi pone domande o dice 'non lo so' (più onesto di così ammettere di non sapere un qualcosa!). Me ne frego che il globo sia il modello ufficiale, se tu mi insegni che siamo su un globo, che ruota sul suo asse, che ruota intorno al sole ecc ecc (perché le rotazioni non finiscono qui...) sei TE che mi devi provare la tua affermazione e il perché e percome è vera. L'ho creduta per molti anni, oggi ho i miei dubbi e se IO ti domando TE hai l'onere della risposta e non puoi ribaltare l'onere della prova. Se non erro è proprio Massimo che ha più volte sottolineato questa cosa in merito alle Torri Gemelle "sostanzialmente io ti dico che la versione ufficiale non sta in piedi, poi dovete spiegarmelo voi come avete demolito le torri ecc ecc" (vado a memoria ma ti posso dire che nel confronto con Attivissimo queste cose le ha dette. Allora, da quando in qua siete sostenitori delle versioni ufficiali?

Che diavolo combinate qua dentro esattamente? Perché avevo l'impressione di essermi iscritto ad un forum di persone intelligenti e disposte al dialogo 'non convenzionale', mi sto sbagliando per caso? (in questo caso spero proprio di sì...).

Vapensiero nr. 46 - ho posto delle domande (ma ne potrei porre delle altre) che mettono nella mia testa in discussione la validità del modello così come me l'ha spiegato il Prof. Pellegrini (docente di astrofisica all'università di Padova - non un coglione qualsiasi) e i fisici seri, hanno più domande che risposte a differenza della sicumera di tanti qua dentro.

Quindi riassumendo: se io sono lo studente e chiedo all'insegnante in classe che mi ha appena spiegato il globo le domande di cui sopra (perché nella mia testa fanno a cazzotti con quanto appena detto dal professore) l'onere della prova ricade sullo studente?
Vapensiero
#389 Vapensiero 2019-01-02 09:29
#387 redazione Non sono d'accordo - a mio avviso sbagli tu. Se io pongo domande, è perché il concetto non mi è chiaro o meglio, il suo funzionamento non mi è chiaro in quanto fa a cazzotti con la fisica che ho studiato io. Infatti quando si chiedono queste cose il Sertes di turno se ne viene fuori con l'attrito del giroscopio per giustificare certe anomalie (come se i dispositivi meccanici non avessero alcun attrito e li avessero costruiti 'senza' considerare affatto l'attrito) oppure la portanza degli aerei per giustificare il fatto che gli aerei seguirebbero la c.d. curvatura terrestre (o riassettando il giroscopio ogni 15 minuti come ha azzardato qualcuno qui sopra - non l'ha detto Sertes questo). Se io ti chiedo fammi vedere come funziona perché nella mia testa il tuo calcolo non torna, SEI TE che affermi con veemenza che siamo su un Globo che mi devi la spiegazione - non il contrario. Se tu dici di avere trovato la cura definitiva contro il cancro, SEI TE che la devi provare. Non chi pone domande sul suo funzionamento (per capire se davvero funziona).

Ma quale mano e dito, ma per piacere! Sul razzo, la verità è che io non lo so perché si ferma e che la spiegazione del Neurodrone non mi convince, ma non ho mai visto un aereo o razzo fermarsi si colpo - tu si per caso? (a parte il go fasts rocket intendo). Quando ti dico questo ti sto dicendo la verità e non puoi essere TU il giudice sul fatto che ti stia mentendo altrimenti sarebbe un colpo davvero basso perché mi metteresti delle parole in bocca che non ho detto (in senso di 'affermazioni' e quelle sì che vanno provate). Tu mi stai dicendo che 'il marito non va a letto con la moglie quindi il marito ha un amante' - non necessariamente, perché potrebbe avere ragioni diverse da quelle extraconiugali inclusi screzi vari. Mi spiego?!

Intanto che ci siamo, aggiungo un'altra domanda: "perché su flight radar 24 quasi tutti i voli non sono diretti contravvenendo a qualsiasi logica commerciale, ma qualcuno sì?" Che senso ha? PS mi è piaciuta la tua prontezza nell'anticipare la mia risposta a Sertes. ;-) Solo che a differenza tua, io non sono in una fase 'affermativa' sono in una fase inquisitoria. E questa è fatta di domande. Come la giri la giri. Sorry man. (Per la legge siamo innocenti fino a prova contraria, non ho mai visto un caso di diffamazione in tribunale per aver posto domande, solo qui uno diventa il villano di turno e la colpa è 'essersi azzardato a remare contro').
redazione
#390 redazione 2019-01-02 09:48
Va bene Vapensiero, sarà sicuramente come dici tu. Siamo noi che "affermiamo con veemenza" che la terra è un globo. I terrapiattisti erano lì tranquilli che non davano fastidio a nessuno, e di colpo sono arrivati questi terraglobisti del cazzo a rompergli i coglioni con le loro teorie strampalate. E' sicuramente andata così.

Buon anno anche a te.
Vapensiero
#391 Vapensiero 2019-01-02 10:04
Nessun terraglobista del cazzo o rompicoglioni - dove avrei mai usato queste parole? Qui ci sono persone che sanno dialogare e altri che non lo sanno fare (o sono dei trolls oppure per limiti loro e deficienze nel sapersi rapportare col prossimo). La tecnica del ridicolizzare e quindi tentare di far leva sulla psicologia delle persone con me non funziona. Perché me ne fotto, primariamente. Con me funzionano i fatti e le prove. Punto.

Se c'è una qualità che mi riconosco è avere una mente aperta, se in questa discussione tra globo e terra piatta, il globo avesse degli argomenti più che solidi, io ritorno a credere alla palla rotante e alle persone che vivono a 90 gradi da noi e quelli a 180 gradi a testa in giù! Dopotutto questo è stato il modello che mi ha accompagnato fino a due anni fa... non è che parlate con un alieno qui... Dico solo che oggi non so più come stiano le cose... Sia io che te non siamo stati nello spazio ergo non sappiamo davvero come stiano le cose. Quanto a NASA (never a straight answer) ha la credibilità che ha... e purtroppo molte delle notizie dallo spazio sono appannaggio loro.

Buon anno anche a te Max.
Robin 1610
#392 Robin 1610 2019-01-02 10:04
Dino Tinelli dal suo canale ha lanciato il guanto di sfida a Mazzucco in merito a questa discussione.
:roll:
Preparate goniometro teodolite e quant'altro.....
Ps.
Buon inizio anno
Vapensiero
#393 Vapensiero 2019-01-02 10:32
e qui le domande di Mark Sargent per i più sapientoni (alla quale però il fisico non ha semplicemente risposto) Anybody?

www.youtube.com/watch?v=OI--2Tcfqs0
charliemike
#394 charliemike 2019-01-02 10:37
DI NUOVO CON LA TERRA PIATTA!!

Sono passati solo 5 giorni dall'articolo di Redazione e siamo già a 393 commenti. Roba da matti! :-o
Qua rischiamo di fare un altra chilometrica discussione sul nulla dopo quelle già fatte in passato.

Ma è mai possibile che i terrapizzaioli non possano vedere ciò che hanno davanti agli occhi?

In tutte le altre cospirazioni di cui si è parlato qui su LC occorre avere una qualche competenza in politica, economia, fisica, ecc. per riuscire a non dire caz****.

Ma qui è sufficiente aprire gli occhi. Non servono acrobazie mentali scientifiche piene di formule per capire.
Basta solo guardarsi attorno.

La teoria della TerraPizza dice che la Terra è piatta e il Sole e la Luna orbitano sopra di essa come due lampadine a poche migliaia di chilometri dal suolo, e che la Terra è pure ferma.
Ma vi rendete conto che questo va contro tutte le osservazioni che un comune essere umano può fare con i propri occhi tutti i giorni.

- Se il Sole orbita (e con acrobazie incredibili in barba a tutte le leggi fisiche già dimostrate) sopra la Terra a poca (si fa per dire) distanza, come è giustificabile il tramonto, ovvero il Sole che scompare al di sotto dell'Orizzonte?

- Se la Terra è piatta che forma hanno il Sole e la Luna? Da qualunque parte della Terra li si guardino mostrano sempre una forma circolare. Questo significherebbe che sono sferici, ma allora solo la Terra è piatta?

- Se la Terra è piatta come è possibile vedere scomparire le navi sotto all'orizzonte (munendosi di un potente binocolo ovviamente)?

- Non basta spiegare un evento. Bisogna anche che questa spiegazione sia applicabile anche ad altri eventi. Se l'effetto dell'abbassarsi delle nuvole all'orizzonte e dovuto alla prospettiva (secondo la spiegazione dei terrapizzaioli), come è possibile che il Sole mantenga sempre le stesse dimensioni sia a mezzogiorno che al tramonto?

- Molti dicono che non si dovrebbero vedere oggetti oltre la curvatura terrestre, e per un uomo alto 1.7m che guarda da una spiaggia, vorrebbe dire c.ca 5km, però si vede p.es., la Corsica dalla Liguria. Ma allora come mai, chiedo io, non la si vede TUTTA ma solo i monti più alti? (Senza addentrarci nel fenomeno ottico della rifrazione dell'atmosfera).

- Perché quando a Londra a mezzogiorno ad Agosto è Estate con un caldo incredibile mentre lo stesso giorno alla stessa ora a Sidney è Inverno e c'è la neve?

- Molti dicono che se la Terra si muove a velocità incredibili nello Spazio, un oggetto lanciato in aria dovrebbe schizzare via. Perché questo non succede su un automobile, sul cassone di un camion, un treno o addirittura su di un aereo?

Queste sono cose che si vedono tutti i giorni con i propri occhi. Non servono elaborati calcoli o studi universitari.


- La Cospirazione della TerraPizza vuole che l'Antartide sia presidiata militarmente da uomini armati. Facciamo pochi semplici calcoli.
La circonferenza della Terra all'Equatore è di c.ca 40075 km. Quindi l'Antartide, il "confine" al Polo Sud dovrebbe avere una "circonferenza" di:
Raggio della Terra = 40075 / (2 Pi) = 6378 km
Raggio della TerraPizza = 2 Raggio della Terra all'Equatore = 12756km
Circonferenza dell'Antartide: 2 Pi x Raggio della TerraPizza = 80150km

Se ipotizziamo un cecchino ogni c.ca 200m avremo un totale di: 400750 soldati.
Facciamo fare dei turni di 8 ore a questi poveracci che devono stare al freddo a fare la guardia, e quindi moltiplicheremo per 3 il loro numero: 1202250 persone.

Aggiungiamo 1 piccola base ogni km per dare a questi militari un alloggio, e avremo c.ca 8015 basi lungo il bordo della Terrapizza.
Se poi le presidiamo con altri 5 militari ciascuna, avremo altri 40075 uomini, per cui il totale salirebbe a 1242325 presenze.

Senza contare le varie attrezzature e mezzi, tutti questi militari avranno bisogno di mangiare e riscaldarsi.
Per il riscaldamento potrebbero usare energia solare o nucleare, ma non si coltivano i pomodori sul ghiaccio.

Ipotizziamo 2kg di viveri a persona al giorno. Avremo 1242325 x 2kg = 2484 tonn c.ca di viveri al giorno. E considerando che i rifornimenti in queste lande estreme non possono essere frequenti, ipotizziamo un rifornimento al mese.
Quindi avremo 2484 tonn x 30 giorni (arrotondiamo) = 74540 tonn c.ca di viveri al mese.
Se ipotizziamo che ogni spedizione può rifornire fino a 10 basi alla volta, avremo ogni mese 800 spedizioni via nave o aereo che trasportano 9 tonnellate di viveri ciascuna, più materiali vari.

Un bel movimento (senza contare i costi) solo per impedire ai curiosi di scoprire che la Terra è piatta.


A tutti i Terrapizzaioli: aprite gli occhi!
Non arrampicatevi sugli specchi con spiegazioni al limite dell'inverosimile (e oltre) che non sono nemmeno concordi fra loro.
E' sufficiente guardarsi attorno e con un minimo di intelligenza la teoria della TerraPizza finisce alle ortiche.
ZakMCkracken
#395 ZakMCkracken 2019-01-02 10:51
A tutti i Globetards (o Ballers), che non riescono a ribattere a una ch'è una delle giuste osservazioni di Vapensiero, rivolgo una domanda: visto che il mio cellulare non prende più se mi allontano in mare a qualche chilometro dalla costa, ora che la Sonda New Horizons è arrivata a oltre 1,6 bilioni di chilometri oltre Plutone, come avvengono esattamente le comunicazioni tra la Sonda e la Terra?
Con parole vostre, grazie.

www.cbc.ca/amp/1.4962705
ben44
#396 ben44 2019-01-02 11:00
Vapensiero ma perché non vai in un osservatorio astronomico e gli chiedi di poter osservare la ISS in orbita così ti levi il dubbio ?
Oppure ti ripeto vai all'equatore il giorno dell'equinozio e osserva il sole per 12 ore e vedi se nel cielo curva a gomito oppure va dritto.

Forse certe cose proprio non vuoi vedere ?

Inoltre ti faccio presente che sei veramente scorretto nel porre le tue domande.
Come l'ultima domanda che hai posto:
Citazione:
perché su flight radar 24 quasi tutti i voli non sono diretti contravvenendo a qualsiasi logica commerciale, ma qualcuno sì?" Che senso ha? 
Se dentro la tua domanda metti una affermazione prima devi dimostrare la tua affermazione e poi puoi fare la tua domanda.
Se no con questa logica io ti dico che uno scienziato ha dimostrato che la terra è un globo e poi chiedo a te di smentirlo sulla base del nulla.

Una persona seria quando fa una domanda mette sul piatto fonti e dati non é che spara una cazzata e poi pretende una risposta.
Più scrivi e più ti commenti da solo.
Il problema é che in questo forum c'è gente troppo educata e la gente come te non merita tanta attenzione e rispetto. Sei pessimo
ben44
#397 ben44 2019-01-02 11:24
#395 ZakMCkracken 2019-01-02 10:51
caro terrapizzaiolo facciamo cosi io ti rispondo dicendoti che non è vero che la Sonda New Horizons è arrivata a oltre 1,6 bilioni di chilometri oltre Plutone e che non esistono comunicazioni con questa sonda.

e ora chiedo io a te "se non esiste la sonda e non esistono comunicazioni con la sonda allora significa che la terra è piatta ? con quale logica (del cazzo) la tua domanda dovrebbe avere un nesso con il discorso che stiamo facendo ?)
a parole tue, grazie
Decalagon
#398 Decalagon 2019-01-02 11:40
@Vapensiero Citazione:
Fino a prova contraria tu dici he siamo su una palla io dico che non lo so.

Mica devo dimostrare che non lo so? Sei fuori di testa?
Quando ti fa comodo non sai un cazzo, però sei sicuro che il razzo sbatta "contro qualcosa", ma non sai spiegare perché non si distrugge nell'impatto né si fa una piccola ammaccatura. Chissà come mai eh.

Una tattica diffusa fra i terrapiattisti, dire di non essere terrapiattisti però sostenere con forza le "prove" della terra piatta.

Io aspetto ancora la mia risposta sul perché il razzo non si distrugge quando colpisce il "qualcosa"/"la cupola". Fammi sapere.
Vapensiero
#399 Vapensiero 2019-01-02 11:53
Ben44 Citazione:
Vapensiero ma perché non vai in un osservatorio astronomico e gli chiedi di poter osservare la ISS in orbita così ti levi il dubbio ?
Mai messa in dubbio. Dove ho scritto una cosa simile?

Citazione:
Se dentro la tua domanda metti una affermazione prima devi dimostrare la tua affermazione e poi puoi fare la tua domanda.
Ma certo, hai ragione, e difatti ti ho citato flight radar 24, avrei dovuto dire un po' di più; allora vai sul sito e seleziona rimpiccolisci il tutto in modo da selezionare solo l'emisfero sud (oppure se hai uno schermo grande li puoi vedere entrambi con comodità allo stesso tempo). Se selezioni qualsiasi volo ti darà il nr. di volo, destinazione ed altre informazioni (dove è diretto ecc). Segnatelo, poi vatti a cercare i voli diretti dall'America latina agli altri continenti e ne troverai 4 operativi (come il famoso Santiago del Cile tanto caro a Massimo ma all'epoca ne segnalai altri 3 di voli diretti - questo a rigor di informazione corretta, poi se ne ho persi altri per una mia svista, sono pronto a rivedere il numero dei voli diretti). Cerca e vedrai che di voli diretti non ne trovi. Magari qui non l'ammetterai mai, ma fatti un favore.. dagli un'occhiatina... (altra cosa che puoi tentare sono le prenotazioni fittizie, e vedrai che sul globo le 30 ore di volo con scalo a Londra o Dubai non hanno alcun senso economicamente parlando - con perdite di indotto da parte delle medesime aerolinee che nell'emisfero Nord volano diretto). Due modus operandi diversi da parte delle medesime compagnie? Com'è sta cosa? (Altra domanda che aggiungo alla lista della spesa di cui sopra). E siccome i capiscioni siete voi qui... umilmente chiedo.

Citazione:
Inoltre ti faccio presente che sei veramente scorretto nel porre le tue domande.
A dire il vero, quello ad iniziare le domande sono stato io... semmai è scorretto da parte vostra non rispondere o rispondere con delle domande. Questo sì che è scorretto.

Ora ho un volo di 14 ore da prendere, e speriamo ce la faccia a star dietro alla Terra e a non uscire nello spazio! Ah, già Sertes mi ha rincuorato grazie alla portanza della macchina (in gergo la chiamano così nel business).
Vapensiero
#400 Vapensiero 2019-01-02 11:54
#398 Decalagon - Citazione:
Una tattica diffusa fra i terrapiattisti, dire di non essere terrapiattisti però sostenere con forza le "prove" della terra piatta.
Questo lo dici TU. Della serie se non voti a sinistra sei per forza di destra. (E se uno non votasse? o fosse di centro?). La tecnica di manipolare gli scritti degli altri con me non funziona caro Decalogo... Se volete trollare bene, affinate le vs tecniche che siete un libro aperto.

Citazione:
Io aspetto ancora la mia risposta sul perché il razzo non si distrugge quando colpisce il "qualcosa"/"la cupola". Fammi sapere.
Probabilmente è fatto dello stesso materiale degli aerei che han penetrato le Twin Towers eheheheh (sono sarcastico ovviamente).
ZakMCkracken
#401 ZakMCkracken 2019-01-02 12:02
Citazione:
caro terrapizzaiolo facciamo cosi io ti rispondo dicendoti che non è vero che la Sonda New Horizons è arrivata a oltre 1,6 bilioni di chilometri oltre Plutone e che non esistono comunicazioni con questa sonda.
e ora chiedo io a te "se non esiste la sonda e non esistono comunicazioni con la sonda allora significa che la terra è piatta ? con quale logica (del cazzo) la tua domanda dovrebbe avere un nesso con il discorso che stiamo facendo ?)
a parole tue, grazie
Caro Globetard,
la tua risposta, in qualche modo, mi rincuora: evidentemente non sei un caso così irrimediabilmente disperato come i tuoi precedenti interventi avevano lasciato intendere… Tuttavia, le mie aspettative restano bassine, e, per quanto riguarda la domanda che mi poni, non sono sicuro di essere in grado di rispondere in un modo che riusciresti a capire, e quindi evito di farlo, lasciandoti nel triste dubbio della tua retorica.
charliemike
#402 charliemike 2019-01-02 12:09
#46 Vapensiero 2018-12-29 12:07
Citazione:
Sulla camminata di questo tizio ho i miei serii dubbi, bisogna vedere se la cosa sia vera oppure una delle tante bufale mediatiche. Detto questo, io non so come stiano le cose, ma so che dalla Sicilia (isole egadi) alle 11 della mattina vedevo ancora la Luna e, mia moglie essendo in video conferenza con la madre (Taipei) le ha chiesto di controllare se la vedesse anche lei. La madre ha preso il telefono e l'ha messo fuori dalla finestra e... guarda un po' c'era la Luna pure là. Lo stesso esperimento è stato fatto l'anno precedente quando si vedeva chiaramente la Luna dall'Umbria alle 9.30 di mattina e allo stesso tempo in Nuova Zelanda ed in Australia (dove abbiamo parenti). Qualcuno m'ha da spiega' sta storia... perché fa a cazzotti col globo.
Visto che la VU vuole la Luna a 400000 km dalla Terra, e non a poche migliaia come vuole la TerraPizza, è plausibile vedere la Luna anche da punti contrapposti del globo terrestre. Quello che hai (volutamente??) omesso è a che ora tu e tua suocera avete osservato la Luna.
Quello che hai (volutamente??) omesso è a che altezza si trovava la Luna, rispetto all'orizzonte, al momento dell'osservazione.

Citazione:
Quanto ai voli, i piloti di linea studiano su un manuale che è impostato per un volo lineare su suolo piatto (come riportato dal manuale di volo usato per passare l'esame di pilota) ed impostano le coordinate da terra per il calcolo del carburante.

1) Se fosse un globo, il raggio, man mano che si sale in quota, aumenterebbe ergo aumentando la distanza tra il punto di partenza e quello d'arrivo (e relativo consumo di carburante e maggiori ore di volo, ma ciò non succede).
Potrebbe essere plausibile, ma viaggiando in linea retta (a velocità costante) aumenta la quota e l'aria diventa sempre più rarefatta Di conseguenza viene meno la portanza dell'aereo che tende ad abbassarsi e quindi a seguire la curvatura terrestre.

Citazione:
2) Inoltre come funziona un giroscopio che rimane diritto per 14 ore mentre l'aero segue la curvatura terrestre?
Questo non lo so. Occorre chiederlo a un fisico.

Citazione:
3) come mai gli scienziati di un istituto di geo-fisica a seguito di esperimenti ben documentati (disponibili online) non sono riusciti a rilevare né col laser né con le onde radio la curvatura terrestre?
Sarebbe interessante esaminare la fonte di questa affermazione e capire come sono stati condotti questi esperimenti.
Con questi elementi non è possibile rispondere alla domanda.

Citazione:
4) come mai, data la costante gravitazionale, io peso lo stesso, che sia a Londra Heathrow oppure arrivato ad Taipei Airport 14 ore dopo ove la rotazione terrestre é maggiore (e quindi la mia massa è differente come la fisica ci insegna? - esperimento fatto personalmente e che ripeterò fra breve)
Non sono un fisico (e penso che ti attaccherai a questa mia affermazione) ma credo che la differenza ci sia ma dell'ordine dei grammi.

Citazione:
5) come mai se posiziono una livella sul tavolino dell'aereo non fa una piega per 14 ore tranne che in fase di decollo/atterraggio (esperimento fatto personalmente)
In fase di decollo e atterraggio entrano in gioco le accelerazioni dell'aereo.
Durante il volo il liquido della livella è attratto dalla forza di gravità della Terra e, in assenza di accelerazioni, la bolla rimarrà immobile.
(Che c'entra questo con la TerraPizza?)

Citazione:
6) come mai un aeroplano 'relativamente fermo' in quanto segue la rotazione terrestre, impiega un tot tempo da New York a Roma ma riesce a volare anche nella tratta Roma - New York se A) l'atmosfera gira con la terra ruotando a quasi 1700 kmh (1.150 Kmh circa a quella latitudine) ossia ad una velocità superiore a quella dell'aereo B) se invece non fosse l'opzione A) allora la Terra, una volta decollato l'aeroplano, gli scappa sotto senza mai riuscire a raggiungerla... o l'una o l'altra ma entrambe non possono esser valide.
La Terra ruota a 1700km/h ma anche l'atmosfera la segue, per il principio della conservazione del moto, così come l'aereo che decolla: non gli scappa la Terra da sotto, cosi come non scappa da sotto ai tuoi piedi sia che fai un salto da terra o dal pavimento di un treno in corsa (esperimento verificabile).

Citazione:
7) come fa un aereo decollato da LAX (pista ovest-est) ad atterrare in Florida se la pista è in direzione Nord-Sud (o viceversa) ossia gli schizzerebbe di lato alla velocità di rotazione terrestre?
Come sopra. Per il principio della conservazione del moto. Un oggetto che si stacca da terra non gli scappa il pavimento da sotto.
Prova a lanciare un oggetto in aria in auto (fai guidare un altro però), in treno o su un aereo.

Citazione:
8) Un elicottero per volare a New York da Londra che fa? S'alza e aspetta che New York gli passi sotto? Eppure non è quel che vedo all'eliporto di Londra dove ho abitato per un lungo periodo di tempo...
Stessa domanda di prima, quindi stessa risposta.

Citazione:
9) ho delle bottiglie d'acqua a casa mezze vuote. Perché l'acqua non è spinta contro il lato della bottiglia? Eppure se la prendo in mano e la faccio roteare questo è ciò che succede. Una rotazione minore influisce su un liquido in maniera maggiore della rotazione terrestre? Come si spiega sto fenomeno?
Perché in un moto costante non c'è accelerazione, e quindi l'unica cosa che influenza l'acqua è la gravità.
Quando fai ruotare la bottiglia interviene l'accelerazione centrifuga impressa dal tuo movimento.
Citazione:

e la lista è lunga...

Le mie sono domande... le risposte non le ho, ma fanno riflettere.
Basta solo ragionare e un minimo di fisica elementare.

Citazione:
Infine, non diamo per buono che le mappe siano corrette in dimensioni e distanze, perché non è così. Più di una volta i militari hanno riscontrato discrepanze tra i calcoli e le ore effettive di viaggio tra A e B.
E' impossibile rappresentare su un piano la superficie di una sfera senza effettuare deformazioni.
Esistono svariate rappresentazioni ma nessuna è realistica. Solo il mappamondo lo è.

Citazione:
Domanda Bonus
Quando un pilota imposta una rotta, dove 'mira' nel punto dove quella città si trova al momento del decollo, oppure dove si troverà al momento dell'arrivo. E se ci fossero venti forti che rallentassero il volo (mi è capitato di volare a 2/3 della velocità di crociera a causa dei venti) la città di arrivo si troverà ancora più a est del piano di volo originale... quindi?
Una volta, quando non esistevano ancora i GPS, la rotta veniva studiata a terra passando per determinati punti di riferimento basandosi essenzialmente della bussola.
Oggi avviene lo stesso ma grazie all'ausilio del GPS che permette di conoscere la propria posizione in tempo reale.
Ma sia una volta che oggi, i venti possono solo influenzare la velocità del velivolo.
Di nuovo la stessa domanda fatta in modo diverso.
Per la legge della conservazione del moto la Terra non ti scappa da sotto i piedi se te ne distacchi.
ben44
#403 ben44 2019-01-02 12:10
se non hai mai messo in discussione la ISS allora il gioco è fatto

la terra è sferica tanti saluti.

per quanto riguarda il sito flightradar24 (forse per colpa mia) con le tue indicazioni non ho trovato nessun volo con rotte illogiche. se mi indichi un numero di volo specifico sarò felice di controllare quello che dici.
Decalagon
#404 Decalagon 2019-01-02 12:13
Citazione:
Probabilmente è fatto dello stesso materiale degli aerei che han penetrato le Twin Towers eheheheh (sono sarcastico ovviamente)
Una volta su LC vigeva la regola che chi eludeva le domande altrui aveva tot tempo per rispondere altrimenti veniva sospeso.

Spero in un intervento di Massimo a questo punto, perché con te non ho più intenzione di averci a che fare.

Buffone.
ben44
#405 ben44 2019-01-02 12:16
Citazione:
se non esiste la sonda e non esistono comunicazioni con la sonda allora significa che la terra è piatta ?
Citazione:
per quanto riguarda la domanda che mi poni, non sono sicuro di essere in grado di rispondere in un modo che riusciresti a capire, e quindi evito di farlo.
MITO ASSOLUTO !!!
Vapensiero
#406 Vapensiero 2019-01-02 12:26
#403 ben44 - No caro mio Ben (dall'aria di un'opera)... il fatto che vi sia una ISS a spasso non vuol dire che le foto che ci arrivino siano state fatte con lenti che non distorcano... ad esempio un 15 mm o 10 mm ha una distorsione nella parte superiore ed inferiore dell'immagine. Solo al centro si ha una linea retta. Tu sai dirmi che obiettivi hanno usato per queste immagini? Altrimenti casca tutta l'argomentazione. Non stai parlando con uno che non capisce niente di ottiche... ne ho usate di ottime come l'Otus 85 f/1.4 della Zeiss. Mandami un'immagine con un 400 mm o un 200 mm e ne riparliamo (magari corretta con Capture One o Lightroom).
Vapensiero
#407 Vapensiero 2019-01-02 12:27
#402 charliemike - Leggi bene, erano le 11 ore italiane con mia suocera... La distanza ufficiale dalla Luna è un po' meno... l'ho anche scritto. Citazione:
Quello che hai (volutamente??) omesso è a che altezza si trovava la Luna, rispetto all'orizzonte, al momento dell'osservazione.
In un altro post qui ho detto che si trovava quasi sopra di noi e non all'orizzonte lontano. Certo se fosse stata appena appena visibile all'orizzonte lo so da me che da due punti è possibile, poi dipende dalla morfologia che hai intorno pure perché se sei alla base delle Alpi (come a Trento ad esempio) good luck to you. Anche il Sole lì tramonta 'in anticipo' rispetto al Sole di Verona. Citazione:
Potrebbe essere plausibile, ma viaggiando in linea retta (a velocità costante) aumenta la quota e l'aria diventa sempre più rarefatta Di conseguenza viene meno la portanza dell'aereo che tende ad abbassarsi e quindi a seguire la curvatura terrestre.
Concordo, ma questo vaglielo a spiegare a Sertes non a me. L'ha detto lui con un altro tizio in discussione fatta a maggio credo?

Citazione:
Giroscopio: Questo non lo so. Occorre chiederlo a un fisico.
Io l'ho fatto e mi ha detto in parole povere 'che se ne frega' dell'angolazione perché rimane fedele allo spazio. Interessante come il giroscopio, usatissimo oggi con la tecnologia che abbiamo, sia l'invenzione più matura di Foucault (fatta appunto dopo il pendolo) e non lo si menzioni mai. Invece si va avanti col mantra del pendolo che ha funzionato solo con lui. Il Giroscopio è un'osservazione importante perché non ci sono santi, se la terra ruotasse, dovrebbe rilevarlo. Questo è ciò che avviene ogni qual volta un aereo ad esempio sale/scende in quota o vira. Come mai le virate dell'aereo vengono registrate e il seguire la curvatura terrestre il giroscopio non ne vuol sapere di dircelo? Che è questa fisica a la carte?

Citazione:
Sarebbe interessante esaminare la fonte di questa affermazione e capire come sono stati condotti questi esperimenti.
Con questi elementi non è possibile rispondere alla domanda.
Sugli esperimenti di rilevazione della curvaura terrestre - la fonte
Dai un'occhiata a questo video, capisci l'inglese o il portoghese (purtroppo io si, entrambi), comunque è tutto qui - ci saranno coloro che diranno che questi ingegneri, scienziati sono dei mentecatti ecc ecc. eppure questo è il video. www.youtube.com/watch?v=McdMMmclGVc Ambasciator non porta pena... eh?


Citazione:
Come sopra. Per il principio della conservazione del moto. Un oggetto che si stacca da terra non gli scappa il pavimento da sotto.
Prova a lanciare un oggetto in aria in auto (fai guidare un altro però), in treno o su un aereo.
Ok, ora prova tu, sempre facendo guidare un'altro a lanciare un sasso in senso opposto alla marcia del veicolo (stesso velocità del sasso precedente) e poi misura la distanza percorsa dal sasso alla stessa energia. Inoltre aggiungo che se da un treno in corsa con un elicottero sopra, se l'elicottero decolla e va più piano del treno (diciamo un TGV) chi passa avanti? Il Treno o l'elicottero?

Al resto rispondo dopo, non è per sgarbataggine ma sono in partenza per due concerti e sono molto occupato.
ben44
#408 ben44 2019-01-02 12:37
#406 Vapensiero

ma sei serio ?
1. nella teoria della terra piatta non è spiegabile la presenza dell ISS in orbita sopra la terra. già questo ti dovrebbe bastare per capire che la terra non può essere piatta e quindi sferica, (a meno che veramente non credi sia cava oppure dimmi tu come credi che sia)
2. non si tratta di lenti. si tratta di saper riconoscere una sfera che girà davanti ad una telecamera. puoi metterci qualsiasi lente ma non è che una lente trasforma una piano in una sfera in un riproduzione video.
ma lo hai visto il video almeno ?

ps
aspetto il numero di volo del quale non ti torna la traiettoria
Argo1
#409 Argo1 2019-01-02 13:16
#389 Vapensiero
cit:"o riassettando il giroscopio ogni 15 minuti come ha azzardato qualcuno qui sopra"

La girobussola (o girodirezionale) "risente di un effetto chiamato precessione apparente, dovuto alla rotazione terrestre, quindi deve essere periodicamente riallineata utilizzando una bussola magnetica".
it.wikipedia.org/wiki/Strumentazione_di_bordo

Naturalmente ora si usano strumenti dove la precessione "viene corretta dall'indicazione della valvola di flusso. In questo modo il pilota non deve correggere la girobussola ogni 15 minuti come previsto dalle normative."
it.wikipedia.org/wiki/Girodirezionale

In ogni caso che sia manuale o automatico il riallineamento c'è comunque.
Per inciso l'HSI non ha certo bisogno di essere riallineato manualmente nè le informazioni digitali inviate al sistema grafico del PFD.
charliemike
#410 charliemike 2019-01-02 14:25
#407 Vapensiero
Citazione:
In un altro post qui ho detto che si trovava quasi sopra di noi e non all'orizzonte lontano. Certo se fosse stata appena appena visibile all'orizzonte lo so da me che da due punti è possibile, poi dipende dalla morfologia che hai intorno pure perché se sei alla base delle Alpi (come a Trento ad esempio) good luck to you. Anche il Sole lì tramonta 'in anticipo' rispetto al Sole di Verona.
Potresti indicare il post? E comunque la Luna era proprio sulla verticale di entrambi o solo per uno di voi? Sapresti stimare un angolo?
EDIT: il tramonto non è accettato dai terrapizzaioli, che sostengono che il Sole orbiti sopra la TerraPizza senza mai abbassarsi.

Citazione:
Concordo, ma questo vaglielo a spiegare a Sertes non a me. L'ha detto lui con un altro tizio in discussione fatta a maggio credo?
Non ho nulla da insegnare a Sertes, che ne sa certamente più di me, ma una cosa mi è chiara: nessun velivolo che si sostiene mediante la portanza può muoversi in linea retta fino ad uscire dall'atmosfera.

Ripeto, sul giroscopio non mi esprimo. Non ho sufficienti cognizioni.

Citazione:
Dai un'occhiata a questo video,
Adesso sono impossibilitato. Lo farò a casa.

Citazione:
Ok, ora prova tu, sempre facendo guidare un'altro a lanciare un sasso in senso opposto alla marcia del veicolo (stesso velocità del sasso precedente) e poi misura la distanza percorsa dal sasso alla stessa energia. Inoltre aggiungo che se da un treno in corsa con un elicottero sopra, se l'elicottero decolla e va più piano del treno (diciamo un TGV) chi passa avanti? Il Treno o l'elicottero?
La velocità è una quantità relativa, non assoluta.
Dipende sempre dal sistema di riferimento, o meglio dall'osservatore.
Per un osservatore che si trova sul treno, se io lancio il sasso con la stessa energia, questo si muoverà con la stessa velocità sia che lo scagli in avanti o all'indietro rispetto al moto del treno, e percorrerà la stessa distanza.
Invece per un osservatore che si trova a terra il sasso lanciato in avanti si sembrerà muoversi più veloce del treno, mentre se lanciato all'indietro sembrerà muoversi più lentamente o addirittura stare fermo se la velocità sarà identica a quella del treno ma in direzione opposta.
Conseguentemente, sempre rispetto ad un osservatore a terra, il sasso percorrerà uno spazio maggiore se lanciato in avanti e minore se lanciato all'indietro.
L'elicottero che hai citato, al decollo, per la conservazione del moto, si muoverà alla stessa velocità del treno.
Ovviamente interviene anche l'attrito dell'aria che, in assenza di interventi esterni, farà lentamente rallentare l'elicottero rispetto al treno.
Se un astronauta uscisse all'esterno della ISS (che per i Terrapizzaioli non esiste), per l'assenza dell'atmosfera questi orbiterebbe sempre alla stessa velocità della stazione per un osservatore a terra, mentre invece sarebbe fermo per un suo collega che lo osserverebbe da un oblò.
Intervenendo sui comandi il pilota può modificare la velocità orizzontale e quindi rallentare l'elicottero o accelerarlo sempre rispetto al treno.
Per un osservatore a terra l'elicottero si muoverà sempre in avanti fin dal decollo.

Nel caso specifico della Terra, il punto di riferimento dell'osservatore è la Terra stessa.
Qualunque oggetto lanciato in verticale, lasciato cadere o sospeso in aria, manterrà la velocità di rotazione della Terra, e per un osservatore a terra l'oggetto non si sposterà in orizzontale.
Ad un ipotetico osservatore esterno invece, l'oggetto si muoverà in senso orizzontale alla stessa velocità di rotazione della Terra.
Nel caso di un lancio in senso orizzontale, l'oggetto, visto da un osservatore sulla Terra, avrà la stessa velocità e percorrenza in qualunque direzione sarà lanciato (a parità di forza), ma per un ipotetico osservatore esterno, l'oggetto si sposterà sempre in avanti, solidale alla rotazione della Terra, più o meno velocemente a seconda della sua propria velocità rispetto alla Terra.

(E' facile per chiunque verificare questo. Basta fare l'esperimento su un treno in corsa).
(E' più facile a capirsi sperimentandolo piuttosto che a spiegarlo a parole)
Michele Pirola
#411 Michele Pirola 2019-01-02 14:46
Se la terra fosse una pizza me la mangerei :hammer:
Peppe Verdi
#412 Peppe Verdi 2019-01-02 14:54
Buon pomeriggio, sto seguendo con interesse questo post, ma sono anni che leggo sempre con attenzione Luogocomune (uno dei miei siti preferiti). Volevo porre una domanda a Vapensiero in merito ad una sua risposta:

Citazione:
#224 Sono informato sulla teoria ma non vuol dire che l'appoggi al 100%, ho detto a più riprese che trovo dei problemi con entrambi i modelli.
Hai cercato di appurare le falle del modello Terra globo ok. Quali problemi hai riscontrato nel modello della Terra piatta? Grazie.
TdC Ghost
#413 TdC Ghost 2019-01-02 15:00
@Redazione

Cit: "paglia53: Fra l'altro, mi viene in mente una cosa: se i satelliti non esistono, verso dove punta la mia parabola del digitale terrestre? verso il nulla più assoluto? Perchè a me il segnale arriva, e pure bbbono. :-)"

Ecco dove punta la tua parabola: www.youtube.com/watch?v=aAUyGkTC_yo

La Terra è totalmente cablata con cavi sottomarini...non servono i satelliti.

Inoltre il GPS esisteva anche negli anni 50 e si chiamava, se non sbaglio, Sistema LOREC ed era usato dai militari...sfruttava la triangolazione tra 3 antenne a terra...che poi è l'unico modo per conoscere la posizione di un oggetto su un piano.
charliemike
#414 charliemike 2019-01-02 15:02
@Vapensiero
Io ho risposto alle tue domande (se in maniera esauriente o meno sta a te giudicarlo).
Ora tu rispondi a me.

luogocomune.net/.../...
SLG
#415 SLG 2019-01-02 15:06
73 miglia in 1 minuto
117 km in un minuto fanno 7.048,92672 km/h
Mac 1 =1200 km/h
Vorrei fare un'osservazione, se non ci ha pensato nessun altro, sul famigerato razzo che va a infilzarsi sulla cupola (o la coppola).
Dunque, ci viene mostrato il video di un mini razzo che dopo 1 min dal lancio raggiunge 73 miglia di quota, quindi significa che viaggia alla ragguardevole velocità di 7.048,92672 km/h cioè quasi mach 6.
Lo space shuttle raggiunge mach 2 al lancio, vabbè che è più grosso e pesante, ma ha anche delle bestie di motori affiancati da 2 razzi ausiliari.
I missili militari raggiungono in pochi secondi picchi di velocità tra Mach 2 e i Mach 5, ma sono sparati da jet che già viaggiano a velocità vicino al muro del suono, e poi sono "militari", non fatti in casa.
La prima impressione che ho avuto guardando quel video, è stata la netta sensazione che fino a prima di "sbattete" sur cuppolone l'abbiano mandato a velocità fast forward, mi sbaglio?
Per non parlare del resto delle puttanate megagalattiche che mi tocca sentire da questi poveri (se in buona fede) ignoranti.
ben44
#416 ben44 2019-01-02 15:09
lo scrivo di nuovo per la miliardesima volta.
il sole allequatore nel giorno dell'equinozio traccia una linea retta non una curva a gomito.
per questo motivo la terra non può assolutamente essere piatta.
TdC Ghost
#417 TdC Ghost 2019-01-02 15:09
@Vapensiero

Cit: "E comunque visto che ho seguito da vicino le teorie della TP (per questo scrivo molto su questo tema perché conosco abbastanza le argomentazioni di chi la sostiene) i teorici dell Flat Earth non dicono che i satelliti non esistono dicono semplicemente che sono istallati e lanciati su palloni sonda ad altezze superiori a quelle dei voli di linea. Un po' come la bufala dell'Australia che non esiste. Questo per dovere di cronaca lo evidenzio. ;-)"

Ecco i satelliti di cui parli: www.youtube.com/watch?v=yPRRC6k_UQI
ben44
#418 ben44 2019-01-02 15:21
#413 TdC Ghost 2019-01-02 15:00

ghost scusa ma tu hai preso seriamente il video che hai linkato ?



giusto per capire con chi sto parlando
TdC Ghost
#419 TdC Ghost 2019-01-02 15:24
@Redazione

Cit:"Con l'11 settembre io mi sono trovato nella tua situazione. Ero io a contestare la versione ufficiale (che le torri sono crollate per gli incendi), e quindi è toccato a me l'onere della prova di dimostrare che le Torri Gemelle siano state invece demolite intenzionalmente."

Credo sia il contrario...sta a "loro" dimostrare come si ha la caduta libera in un edificio che crolla da solo, visto che nella realtà NON E' POSSIBILE, come devono pure dimostrare che un edificio in acciaio possa cadere per colpa di un incendio visto che NON E' MAI SUCCESSO PRIMA...!!! Quando una cosa è certa, è chi sostiene il contrario che deve dimostrare le sue tesi. Tu hai dovuto dimostrare la tua tesi solo perchè il "SISTEMA" reputa "normale" ciò che non lo è ma non stava a te dimostrarlo, era un onere che toccava a "loro", in pratica, tu hai dovuto provare ciò che era già noto, ti pare normale?. Nel discorso FE di certo ci sono le osservazioni, di fuffa ci sono le formule matematiche e nessuna foto reale della Terra dallo spazio, visto che per 2000 anni la gente ha sempre creduto a ciò che vede, cioè, un terreno piatto ed un acqua piatta, sta agli eliocentristi dimostrare che le terra è sferica, visto che le famose "prove" della NASA e quelle storiche dei ricercatori del passato si sono rivelate non credibili.
Visto che la reale verifica non è mai stata fatta 500 anni fa, è arrivato il momento di dimostrarlo "ora" che la terra è sferica, non è che una balla se raccontata per 500 anni diventa una "prova" e poi tutto il resto è da provare...!!!
Vapensiero
#420 Vapensiero 2019-01-02 15:28
peppe verdi - Citazione:
Hai cercato di appurare le falle del modello Terra globo ok. Quali problemi hai riscontrato nel modello della Terra piatta? Grazie.
Ho trovato che i voli, ad esempio, che vanno ad est sbucano fuori ad ovest ossia e questo però con una zona di 'confusione' del GPS momentaneo come qualche pilota ha affermato. Se questo sia vero o meno non lo so, però il pilota ha affermato di non correggere la rotta in continuazione ma volare diritto una volta impostata la rotta. C'è chi come Darren Nesbit ha paventato l'idea di un effetto 'Pac Man' che ha molto del fantascientifico anche perché noi non abbiamo una concezione della fisica che vada in quella direzione (almeno se ci fosse, non l'hanno resa pubblica) oppure quella rotta aerea, se non avesse l'effetto Pac Man andrebbe a favore del globo ad esempio. Un'altra anomalia sono i voli diretti, che però abbiamo visto essere almeno 4 e non uno. Detto questo, sul famoso volo da Santiago del Cile a Sydney, la bussola analogica non corrisponde a quella riportata sui dati di volo nel display del sedile anteriore. Le anomalie della bussola le con i dati di volo, le ho riscontrate anch'io sui voli per Hong Kong (minori ma ci sono). Comunque questione di ore e controllo di nuovo perché sto per andarci nuovamente. L'Antartide è un'altra anomalia, Sud è Sud e non tutto intorno. Nei modelli più recenti questo è spiegato bene, tenete conto che le ricerche in questa direzione sono molto recenti e gli stessi teorici della TP sono in continuo aggiornamento grazie alle osservazioni. Voglio citare J. Wood "we have to go where the evidente take us", il mio approccio ad entrambi i modelli (sia chiaro) è questo. E lo so che da fastidio uno che chiede 'perché qui perché lì'... non so che farci rega'...
Vapensiero
#421 Vapensiero 2019-01-02 15:30
#414 charliemike - Parzialmente ti ho risposto, lo farò in maniera più completa ma abbia pazienza ho due ore per far valigia e l'autista viene a prendermi per andare in aeroporto. Da qui in avanti ho 6 ore di prove ogni giorno con un fuso orario di +8 rispetto a Londra... (della serie inizio le prove con l'orchestra alle 1 della mattina e finisco alle 8 (pausa pranzo inclusa)... una goduria d'orario!


Citazione:
EDIT: il tramonto non è accettato dai terrapizzaioli, che sostengono che il Sole orbiti sopra la TerraPizza senza mai abbassarsi.
Dai un'occhiata qui (non è un video sulla TP ma senza volerlo Tony Northrup ci ha fatto vedere qualcosa che forse lascia da pensare - la stessa cosa l'ho vista io atterrando su Londra non oltre un anno fa... guarda qui). youtu.be/J5CIw15efS8?t=11 (uno può dire certo se l'osservatore si alza... ecc ecc, ma davvero bastano così pochi metri con una velocità di rotazione di 1670km/h? dubito...) Inoltre se il Sole è così enorme perché si vede uno spotlight? I suoi raggio non dovrebbero investirci in un colpo solo tutti? viste le dimensioni...? Eppure quando si triangolano i raggi crepuscolari la sorgente sembra essere molto ma molto più vicina... (ho detto sembra, però food for thoughts)
Vapensiero
#422 Vapensiero 2019-01-02 15:33
#413 TdC Ghost - Citazione:
La Terra è totalmente cablata con cavi sottomarini...non servono i satelliti.
Assolutamente sì! Ho la conferma in famiglia da un Generale dell'EI che abbiamo (parente stretto). Inoltre credo che i prototipi di GPS addirittura risalgano a subito dopo la seconda guerra mondiale e funzionavano con la triangolazione (ed è per questo che ancora oggi possiamo navigare con un semplice cellulare che non è un telefono satellitare). Tra l'altro sti telefoni nella City a Londra si impappinano in continuazione a causa degli edifici... guarda caso i ripetitori del cell. sono in cima agli edifici, se fosse un segnale proveniente da un satellite 1. costerebbe 'na botta di bolletta, 2. essendo posizionato molto più in alto la sua angolazione probabilmente farebbe in modo che il segnale non si perdesse o si confondesse. Prova a navigare nella City di Londra (o Manhattan) e vedrai che bel casino...


Sulla Velocità tu stai descrivendo un sistema chiuso. Occhio perché il treno è de facto un sistema chiuso con l'aria che si muove in esso e pertanto non c'è vento che tiri all'interno del treno. Se apri il finestrino però già cambiano le cose. Comunque teniamo il finestrino chiuso ed andiamo avanti. Se quando fa comodo si usa il treno, ti stai dando la zappa sui piedi perché la teoria della TP prevede infatti un... sistema chiuso con tanto di cupola ecc. (non dico che ci sia o meno dico quello che prevede la teoria - chiaro per tutti gli altri?). Parlandomi di treno e di sistema chiuso stai portando acqua al mulino della TP e non di un sistema rotante con un'atmosfera che ruoti attorno mentre la Terra gira sul suo asse incrinato a 23.5 gradi. Poi già questo principio dell'atmosfera che segue il pianeta ha diversi problemi 1. il pianeta non ruota alla stessa velocità quindi and ogni meridiano anche l'atmosfera per sembrare ferma dovrà roteare a velocità diverse, 2. questo può creare problemi alla navigazione aerea (immagina un Jet che vola da una zona all'altra con velocità diverse atmosferiche). 3. in un sistema dove non c'è un tetto, si parla di un sistema 'aperto' (anche se ci sono costoro che si ostinano a voler la moglie ubriaca e la botte piena chiamandolo 'chiuso' - ma non funziona così o si va nello spazio ed è aperto oppure non si va ed è chiuso). 4. fosse 'aperto' allora c'è da chiedersi come mai più si sale e più sale la temperatura (dopo essere scesa a -40 centigradi) visto che nello spazio dovremmo essere prossimi allo zero assoluto 5. se fosse 'aperto' c'è da chiedersi perché il vuoto dello spazio non si è risucchiato tutta l'atmosfera? Mi si dice la gravità? Con i gas?? Anche coll'elio, che è un gas?

Vedi Charlie, i problemini per una persona pensante... ci sono. Ergo mi pongo ancora domande (a differenza di chi qui è infettato con sicumerococco il bacillo della presunzione - e non mi riferisco a te, sia bene inteso). Ciao, perdonami ma debbo davvero scappare.
charliemike
#423 charliemike 2019-01-02 15:35
#413 TdC Ghost 2019-01-02 15:00
Citazione:
Ecco dove punta la tua parabola: www.youtube.com/watch?v=aAUyGkTC_yo
lo guardo stasera a casa.

Citazione:
La Terra è totalmente cablata con cavi sottomarini...non servono i satelliti.
Vorresti dirmi che nella casa in campagna il tecnico mi ha installato una parabola finta che punta al cielo ma in realtà c'è un cavo sotto terra??

Citazione:
Inoltre il GPS esisteva anche negli anni 50 e si chiamava, se non sbaglio, Sistema LOREC ed era usato dai militari...sfruttava la triangolazione tra 3 antenne a terra...che poi è l'unico modo per conoscere la posizione di un oggetto su un piano.
Quindi, secondo te, se le antenne sono in cielo, in orbita, non sono in grado conoscere la posizione di un oggetto su un piano?
Vapensiero
#424 Vapensiero 2019-01-02 15:35
#411 Michele Pirola Citazione:
pizza me la mangerei
C'è già chi ci pensa uaglio'...
charliemike
#425 charliemike 2019-01-02 15:43
#421 Vapensiero 2019-01-02 15:30
Citazione:
Parzialmente ti ho risposto, lo farò in maniera più completa ma abbia pazienza ho due ore per far valigia e l'autista viene a prendermi per andare in aeroporto. Da qui in avanti ho 6 ore di prove ogni giorno con un fuso orario di +8 rispetto a Londra... (della serie inizio le prove con l'orchestra alle 1 della mattina e finisco alle 8 (pausa pranzo inclusa)... una goduria d'orario!
Vai tranqui Vapensiero. Si sta facendo una discussione tra amici. Non ti devi scapicollare.
Dalle tue parole (e dal nick) deduco che sei un orchestrale e non un musico da balera, per cui lascia perdere la TerraPizza e concentrati sulla musica. ;-)
Tu le stecche non te le puoi permettere.
TdC Ghost
#426 TdC Ghost 2019-01-02 15:43
@Kamiokande

Cit: "La visibilità degli oggetti sulla terra sferica"

Lo spuntone al lato destro della foto all'infrarosso è alto 1000 mt...a 277 km di distanza con un elevazione di 2200 mt la curvatura è di 1000mt (precisamente 935.3828 mt) e l'orizzonte finisce a 167.823431 km, quindi quella montagna NON si deve vedere, invece si vede "TUTTA".

Kamiokande, COLPITO E AFFONDATO...avanti un altro...!!!
TdC Ghost
#427 TdC Ghost 2019-01-02 15:53
Continuare a postare immagini o video della NASA come prova del globo è come chiedere all'oste se il vino è buono...dovete analizzare le prove della gente comune che fa esperimenti e osservazioni disinteressatamente, non della NASA che ha tutto l'interesse a celare una prova visto che è chiamata in causa in prima persona, perchè SE la terra fosse piatta vuol dire che la NASA ha incassato miliardi di dollari l'anno solo per fare qualche modellino e qualche video in CGI...logico mi pare...!!!
ben44
#428 ben44 2019-01-02 15:53
Citazione:
lo guardo stasera a casa.
ti do un consiglio : non lo guardare perchè è un video talmente ridicolo che fa soltanto ridere e basta
ben44
#429 ben44 2019-01-02 16:01
#427 TdC Ghost
me lo vuoi dire tu come mai il sole all'equatore nel giorno dell'equinozioche è visibile per 12 ore (cioè, secondo la teoria della TP, metà del tempo della sua rotazione) traccia una linea retta invece che una corva a gomito una inversione ad U che dir si voglia.
branzac
#430 branzac 2019-01-02 16:19
Giusto per curiosità: se la terra è piatta, perchè il sole e la luna che ci girano sopra sono sferici? Per coerenza non dovrebbero essere piatti anche loro?
charliemike
#431 charliemike 2019-01-02 16:27
#430 branzac

Citazione:
Giusto per curiosità: se la terra è piatta, perchè il sole e la luna che ci girano sopra sono sferici? Per coerenza non dovrebbero essere piatti anche loro?
E' una delle mie domande a cui attendo risposta...
luogocomune.net/.../...
TdC Ghost
#432 TdC Ghost 2019-01-02 16:32
@branzac

Quindi se le lampadine che illuminano casa tua sono sferiche...allora casa tua è sferica?
Corrado-5834
#433 Corrado-5834 2019-01-02 16:36
Questa è un'immagine di Perpignan presa da vicino dal castello.
Si vede bene che in quella infrarossa mancano buoni 3/4 della montagna per non parlare delle case, pianura, costa, etc...

letsliveinfrance.files.wordpress.com/.../...
charliemike
#434 charliemike 2019-01-02 16:37
#432 TdC Ghost

Citazione:
Quindi se le lampadine che illuminano casa tua sono sferiche...allora casa tua è sferica?
Dal mio post luogocomune.net/.../...
Citazione:
- Se la Terra è piatta che forma hanno il Sole e la Luna? Da qualunque parte della Terra li si guardino mostrano sempre una forma circolare. Questo significherebbe che sono sferici, ma allora solo la Terra è piatta?
Attendo la risposta anche alle altre domande.
Falchetto
#435 Falchetto 2019-01-02 16:53
il fatto che vi sia una ISS a spasso non vuol dire che le foto che ci arrivino siano state fatte con lenti che non distorcano... ad esempio un 15 mm o 10 mm ha una distorsione nella parte superiore ed inferiore dell'immagine. Solo al centro si ha una linea retta. Tu sai dirmi che obiettivi hanno usato per queste immagini? Altrimenti casca tutta l'argomentazione. Non stai parlando con uno che non capisce niente di ottiche... ne ho usate di ottime come l'Otus 85 f/1.4 della Zeiss. Mandami un'immagine con un 400 mm o un 200 mm e ne riparliamo (magari corretta con Capture One o Lightroom).

Senza bisogno di scomodare astronauti e stazioni spaziali: se prendi un aereo e guardi fuori dal finestrino si vede chiaramente che il pianeta è sferico.

Come si spiega questo fatto considerato che non c'è nessun obiettivo a distorcere l'immagine?

In ogni caso proprio perché sei preparato hai usato lenti Zeiss etc etc dovresti sapere che un 15mm per quanti deformi l'immagine non trasforma un oggetto piatto in una sfera.
ben44
#436 ben44 2019-01-02 16:56
Citazione:
#427 TdC Ghost me lo vuoi dire tu come mai il sole all'equatore nel giorno dell'equinozioche è visibile per 12 ore (cioè, secondo la teoria della TP, metà del tempo della sua rotazione) traccia una linea retta invece che una corva a gomito una inversione ad U che dir si voglia.
prendo atto che nessuno sa rispondere
TdC Ghost
#437 TdC Ghost 2019-01-02 17:11
@branzac

Cosa vuoi che ne sappia? Io vedo solo che la curvatura non esiste, ci sarà una spiegazione logica, il modello TP non spiega tutto, ci sta provando, anche l'eliocentrismo non spiega tutto ma voi però lo date come fatto assodato, le eclissi sul modello sferico non funzionano, non spiega perchè i raggi cosmici cadono dritti perpendicolari su tutta la terra e ti assicuro che ci sono molte altre incongruenze, eppure non sei mai andato sul sito della NASA a contestare queste cose...io, come tutto il movimento FE non abbiamo i mezzi ed i miliardi di dollari per fare esperimenti costosi, ci dobbiamo arrangiare...tu prima vai a chiedere alla NASA perchè ti racconta un mare di stronzate e come mai non siano riusciti a spiegare queste incongruenze nonostante il budget astronomico ma sopratutto, come mai un modello così fallato sia "spacciato" per "verità" insegnata nelle scuole senza evidenziarne nemmeno minimamente le incongruenze...devi ricercare la FE per scoprirle, non lo sapevo nemmeno io, credevo che il modello eliocentrico fosse perfetto fino a pochi anni fa. Ci stiamo lavorando e sarebbe ora che ci lavoriate con serietà anche voi...visto che siamo tutti chiamati in causa in questo fatto, ma senza schierarsi, senza tifoserie, senza ragionamenti per "partito preso", purtroppo, l'indottrinamento da piccoli porta a schierarsi inconsciamente...io non devo convincere nessuno, posso pure sbagliarmi e magari la terra è cosmocentrica, ma sto solo portando alla luce delle incongruenze e se siete convinti di potermi smentire, fatelo pure, altrimenti il confronto a cosa dovrebbe servire? A me non da fastidio il vostro credo da fastidio il ridicolizzare la gente senza sapere le cose a fondo. Credo di aver dimostrato che un Flat Erther non è un coglione come hanno fatto intendere alle Iene, è uno che vuole delle risposte credibili, e io delle formule me ne sbatto altamente...per me contano i miei occhi e gli esperimenti reali, giroscopio ecc...gli esperimenti fatti 500 anni fa, con la tecnologia del tempo per me hanno valore "zero", facciamoli oggi tutti quegli esperimenti, con le tecnologie odierne e confermiamoli una volta per tutte...ma intanto stiamo ancora qua a discuterne...!!! ti ricordo che basta una foto dallo spazio della Terra, me la postate sta foto o no?
TdC Ghost
#438 TdC Ghost 2019-01-02 17:15
5 domande alla scienza, lo so è un video tratto dal canale di Tinelli (che odiate) ma voi guardate la Luna e non il dito.

Link: www.youtube.com/watch?v=g9PwIW3x_s8&t=2s
R Domina
#439 R Domina 2019-01-02 17:25
#429 ben44

te lo spiego io, intanto bisogna precisare che all'equatore, tutti i giorni, non solo all'equinozio, il sole è visibile circa 12 ore nel cielo, dall'alba al tramonto.

Il percorso dritto lo fa giustamente come dici tu solo nei giorni di equinozio, mentre nel resto dell'anno fa una curva ad "u" come in tutto il resto del globo.

Inoltre il movimento del sole è APPARENTE e non è reale, quindi non puoi paragonarlo al percorso reale che farebbe sulla TP, questo perchè esiste l'atmosfera che crea il percorso apparente del sole tramite la rifrazione.

Ti è chiaro ora?
ben44
#440 ben44 2019-01-02 17:27
non mi è chiaro per niente.
il sole nel giorno dellequinozio si vede per 12 ore e nasce ad est e muore ad ovest dalla parte completamente opposta.
secondo la teoria della terrapiatta il sole in 12 fa una curva o gomito ma nella realtà questa curva non si vede.
la teoria della terrapiatta non sta in piedi manco per scherzo
ben44
#441 ben44 2019-01-02 17:30
#438 TdC Ghost

ghost con tutto il rispetto ma il tipo di questo video si chiede come mai un oggetto proietti un ombra più piccola della sua dimensione...
ma lo sai quanto è grande la luna rispetto al sole ?
se la fonte di luce è più grande delloggetto è naturale che la sua ombra sia piu piccola
ma seriamente dai retta a certa gente ?

ben44
#442 ben44 2019-01-02 17:34
e cmq che la luna non sia in orbita sopra la terra a girare è facilmente riscontrabile nel fatto che in qualsiasi parte del pianeta ci troviamo vediamo la solita faccia della luna.
se al contrario la luna fosse sospesa sopra la terra allora chi sta in alaska ad esempio dovrebbe vedere un emisfero della luna differente rispetto a chi sta in sudafrica ma invece non è cosi.
quindi la luna non può essere sospesa a metà strada sopra la terra ma deve per forza essere molto più distante di quanto dice la teoria della terrapiatta
R Domina
#443 R Domina 2019-01-02 17:41
#440 ben44

ma non ti è mai sfiorato il pensiero che quello che vediamo in cielo sia solo un illusione?
Chi ha creato la TP (perchè non può essere che una struttura artificiale) può aver sfruttato una tecnologia che manco immaginiamo, e tu ti preoccupi che la teoria della terrapiatta non è spiegabile secondo i canoni della scienza ufficiale?

E' come se i cavernicoli pretendessero di capire come funziona la fotosintesi clorofilliana, usando una clava e una pietra.
R Domina
#444 R Domina 2019-01-02 17:46
#441 ben44

Cit. "se la fonte di luce è più grande delloggetto è naturale che la sua ombra sia piu piccola"

beh anche una palla da basket è di gran lunga più piccola del sole, ma ti giuro che non sono mai riuscito a proiettare sulla superficie terrestre una sua ombra più piccola.....
ben44
#445 ben44 2019-01-02 17:51
#444 R Domina 2019-01-02 17:46

porca troia come sei messo male con le proporzioni.
secondo la tua logica allora un areo di linea mentre è in volo dovrebbe proiettare sulla terra un ombra uguale alle sue dimensioni ?
avvisami quando vedi l'ombra di un aereo di linea :-D
R Domina
#446 R Domina 2019-01-02 17:54
#445 ben44

ma sei fulminato? un aereo proietta SEMPRE un ombra più GRANDE delle sue dimensioni reali, MAI uguali o più piccole, come invece succede nelle eclissi, dai svegliati un po'...
ben44
#447 ben44 2019-01-02 17:54
"ma non ti è mai sfiorato il pensiero che quello che vediamo in cielo sia solo un illusione?"

ti assicuro che ha molto più senso questa frase che non la teoria che la terra sia piatta.
posso accettare l'idea che si viva in una illusione dove tutto è possibile ma non in una realtà dove la terra è piatta.

il problema è che se partiamo dal presupposto che viviamo in una illusione allora è valido tutto... pure che esistono i dinosauri dentro la terra e che gli asini ogni tanto volano
ben44
#448 ben44 2019-01-02 18:01
ah sono io fulminato ?

ma studia un po ignorante che non sei altro
focus.it/.../...

attendo una tua risposta che stravolta le leggi della fisica... dai che ce la puoi fare
R Domina
#449 R Domina 2019-01-02 18:06
appunto, ma l'aereo non proietta mai un ombra più piccola, finchè la proietta, è più grande o al massimo uguale...
ben44
#450 ben44 2019-01-02 18:07
ma poi ma seriamente ma non serve studiare... ma basta un po di logica e intelligenza.
ma un aereo di linea in volo lo vedi piu grande del sole ?
NO
quindi come cavolo è possibile che un oggetto più piccolo del sole ti possa impedire di vedere il sole e quindi di proiettare ombra su di te ?

e poi sono io che mi devo svegliare ?
io fossi in te mi vergognerei a dire certe cazzate
R Domina
#451 R Domina 2019-01-02 18:08
#450 ben44

ma sei scemo?
charliemike
#452 charliemike 2019-01-02 18:09
#413 TdC Ghost 2019-01-02 15:00

Citazione:

Ecco dove punta la tua parabola: www.youtube.com/watch?v=aAUyGkTC_yo
Quelle, con buona probabilità, sono parabole per ricevere Internet Wireless tipo Linkem o Eolo.
www.eolo.it/.../ew.png
Al min. 0:11 si vede anche lo scatolozzo fissato al tubo. Manca il logo del gestore.

Puntano ad un ripetitore posizionato su un monte.

Sono installate in quei paesini (tipo quello del video) dove la linea via cavo non arriva.
Falchetto
#453 Falchetto 2019-01-02 18:09
R Domina
#454 R Domina 2019-01-02 18:11
#453 Falchetto

quello succede solo se i raggi NON sono paralleli, grazie per aver dimostrato che il sole è una fonte di luce vicina! :hammer:
ben44
#455 ben44 2019-01-02 18:14
domina tu non stai bene ti assicuro.
hai grossi problemi.

cioè nonostante uno ti spiega le cose e ti manda fonti direi attendibili (a meno che focus non spari cagate) tu continui a non capire una sega.

ma seriamente ti chiedo.
un aereo di linea in volo lo vedi più grande del sole ?
e allora come cazzo fa a proiettare unombra sulla terra ?
Falchetto
#456 Falchetto 2019-01-02 18:16
quello succede solo se i raggi NON sono paralleli, grazie per aver dimostrato che il sole è una fonte di luce vicina!

Se lo dici tu...

Considera comunque che la luce diurna passa attraverso un filtro (l'atmosfera) e non è direttamente paragonabile alla luce prodotta da una classica lampadina.
R Domina
#457 R Domina 2019-01-02 18:18
#455 ben44

tu sei un po' ritardato, io parlo dell'ombra che proietta un oggetto sulla terra, e falchetto ha capito perfettamente cosa intendo!
ben44
#458 ben44 2019-01-02 18:21
Citazione:
appunto, ma l'aereo non proietta mai un ombra più piccola, finchè la proietta, è più grande o al massimo uguale...
non ho parole per l'ignoranza di queste affermazioni.
perciò secondo te lombra dellaereo è sempre grande come laereo e poi ad un certo punto scompare di botto ?

ti prego dimmi che scrivi certe cazzate per fare il simpatico
R Domina
#459 R Domina 2019-01-02 18:22
#456 Falchetto

la luce che crea l'ombra della luna durante le eclissi arriva da un ambiente privo di atmosfera, solo nell'ultimi 100km subisce l'atmosfera, eppure il risultato è identico ad una lampadina con luce diffusa, come nel video che hai postato
charliemike
#460 charliemike 2019-01-02 18:24
#421 Vapensiero 2019-01-02 15:30
Citazione:

Dai un'occhiata qui (non è un video sulla TP ma senza volerlo Tony Northrup ci ha fatto vedere qualcosa che forse lascia da pensare - la stessa cosa l'ho vista io atterrando su Londra non oltre un anno fa... guarda qui). youtu.be/J5CIw15efS8?t=11 (uno può dire certo se l'osservatore si alza... ecc ecc, ma davvero bastano così pochi metri con una velocità di rotazione di 1670km/h? dubito...) Inoltre se il Sole è così enorme perché si vede uno spotlight? I suoi raggio non dovrebbero investirci in un colpo solo tutti? viste le dimensioni...? Eppure quando si triangolano i raggi crepuscolari la sorgente sembra essere molto ma molto più vicina... (ho detto sembra, però food for thoughts)
Non ho capito cosa devo guardare, ma se ti riferisci ai primi secondi del video, dove si vedono i raggi del Sole atraverso gli alberi, è una fenomeno ottico dovuto alla prospettiva.
Lo stesso che fa convergere le ombre e che fa tanto discutere sulle discussioni del Moon Hoax.
Se tu potessi mettere il Sole alla tua destra o sinistra e potessi vedere quei raggi ti accorgeresti che sono paralleli.
Falchetto
#461 Falchetto 2019-01-02 18:27
la luce che crea l'ombra della luna durante le eclissi arriva da un ambiente privo di atmosfera, solo nell'ultimi 100km subisce l'atmosfera, eppure il risultato è identico ad una lampadina con luce diffusa, come nel video che hai postato

E quindi? Basta un filtro sottilissimo per diffondere una luce.
Cioé l'unica cosa che si dimostra è che la luce che colpisce il pianeta Terra è (almeno in parte) luce diffusa proprio a causa dell'atmosfera.
Nulla mi fa pensare invece che il sole sia VICINO.
R Domina
#462 R Domina 2019-01-02 18:30
#461 Falchetto

il disco solare perfettamente definito è la prova lampante che il sole è VICINO
ben44
#463 ben44 2019-01-02 18:32
domina ti prego vai a cercare le ombre degli aerei e smetti di scrivere cazzate
R Domina
#464 R Domina 2019-01-02 18:34
#461 Falchetto

cit. "Basta un filtro sottilissimo per diffondere una fonte di luce."

solo se lo metti vicino alla fonte di luce, se lo metti dopo l'oggetto, addirittura sopra la superficie dove viene proiettata l'ombra, non diffonde una beata fava!
ben44
#465 ben44 2019-01-02 18:37
Citazione:
ma sei fulminato? un aereo proietta SEMPRE un ombra più GRANDE delle sue dimensioni reali, MAI uguali o più piccole, come invece succede nelle eclissi, dai svegliati un po'...
cioè che dopo aver scritto una cazzata di questa portata tu hai ancora il coraggio di scrivere in questo forum ?
ti ammiro per il coraggio, io al posto tuo mi vergognerei da morire
R Domina
#466 R Domina 2019-01-02 18:40
#465 ben44

è sotto inteso "quando proietta l'ombra", ma tu capisci "roma" per "toma" che ci posso fare?

Poi ancora che parli? credi alle illusioni (dove tutto è possibile) ma non credi alla terra piatta, sei un razzista del cazzo, curati e vergognati...
ben44
#467 ben44 2019-01-02 18:45
ok allora hai problemi anche con l'italiano.
hai scritto "un aereo proietta SEMPRE un ombra più GRANDE delle sue dimensioni reali, MAI uguali o più piccole"

sai cosa vuol dire sempre ?
ma poi allora continui a credere che l'aereo proietta un ombra pari alle sue dimensioni e poi l'ombra di punto in bianco scompare ?

ma te stai messo veramente male.
R Domina
#468 R Domina 2019-01-02 18:46
#467 ben44

l'ombra è l'ultimo dei tuoi problemi, fattene una ragione, la terra è PIATTA!
charliemike
#469 charliemike 2019-01-02 18:48
@R Domina
R Domina
#470 R Domina 2019-01-02 18:50
#469 charliemike

quella penombra esiste solo nella teoria, nella realtà accade questo, luce diffusa:

www.youtube.com/watch?v=0pLewkOxlvw
Maurizio Antolini
#471 Maurizio Antolini 2019-01-02 18:52
Io mi chiedo come sia possibile che ancora continuate a argomentare con questi "aggettivo"........465 commenti....dico ma scherziamo?
E' come parlare con un vegano che vuole convincervi che il tofu e' un cibo prelibato, oppure con qualcuno che afferma che la cacca profuma di violetta. La cacca PUZZA....punto.

E voi ancora continuate a rispondere a questi imbecilli? Ma dico lo avete capito o no, che qualunque argomentazione per quanto logica e lapalissiana sia non li riuscirete mai a smuovere dai loro deliri?! L'unica cosa che potrete ottenere e' di farvi irritare oltre misura, ne vale la pena?

"Mai discutere con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza."
Oscar Wilde
ben44
#472 ben44 2019-01-02 18:53
charliemike mi dispiace ma questo è impossibile.
domina dall'alto della sua ignoranza ha detto che è impossibile.

ps
a me dispiace per massimo che nel suo forum è costretto a leggere certa gente. che poi il problema di certa gente non sta nel fatto che sia completamente ignorante perchè cè pieno il mondo di persone ignoranti e non ho nulla contro gli ignoranti. il problema è che sono pure supponenti e pensano di aver capito tutto quando non capiscono manco come funzionano le ombre. ma rendiamoci conto
ben44
#473 ben44 2019-01-02 18:55
#471 Maurizio Antolini 2019-01-02 18:52
ti do pienamente ragione.
siamo veramente all'assurdo. colpa mia che mi metto a discutere con questi ritardati
R Domina
#474 R Domina 2019-01-02 18:59
finchè non toglierete il prosciutto dagli occhi, gli idioti (inconsapevoli) siete voi, io non posso far altro che farvelo notare, il passo successivo lo dovete fare voi.
charliemike
#475 charliemike 2019-01-02 19:04
#470 R Domina 2019-01-02 18:50

Citazione:
quella penombra esiste solo nella teoria, nella realtà accade questo, luce diffusa:

www.youtube.com/watch?v=0pLewkOxlvw
La luce diffusa non c'entra una mazza. Quello che importa sono le dimensioni della fonte di luce in rapporto con l'oggetto che produce l'ombra.

Nel ns caso il Sole ha un diametro di 1.391.016 km e emette luce in tutte le direzioni, mentre la Luna ha un diametro di 3.474 km.

Se i due oggetti avessero le stesse esatte dimensioni, la Luna proietterebbe un ombra esattamente dello stesso suo diametro.
Ma essendo che il Sole è 400 volte più grande della Luna, riesce ad illuminare anche parzialmente dietro alla Luna, generando la penombra dell'immagine che ho postato.

Il tizio del tuo link lo ha egregiamente dimostrato.
R Domina
#476 R Domina 2019-01-02 19:07
#475 charliemike

anche tu il prosciutto negli occhi? non lo capisci che anche se cambi le dimensioni ma diminuisci le distanze, hai lo STESSO IDENTICO EFFETTO?

in che lingua te lo devo spiegare, cinese? dimmelo?
ben44
#477 ben44 2019-01-02 19:13
Oh charliemike ma allora proprio non lo vuoi capire cazzo... Te lo ha spiegato e rispiegato... Dai su svegliati anche tu
ben44
#478 ben44 2019-01-02 19:17
Citazione:
in che lingua te lo devo spiegare, cinese? dimmelo?
Considerando che hai dimostrato di non sapere neppure l'italiano sono curioso di sapere cosa potrebbe venir fuori quando parli in cinese... Lanciati nella spiegazione in cinese tanto ormai figure di merda ne hai già fatte
charliemike
#479 charliemike 2019-01-02 19:17
Non serve il cinese. E' sufficiente l'italiano.

Quello che hai detto è giusto. L'importante è che la sorgente emetta luce in tutte le direzioni e che sia più grande dell'oggetto illuminato.

Che sia una plafoniera a soffitto che illumina un copri obiettivo, o il Sole che illumina la Luna, si genera SEMPRE una penombra.
charliemike
#480 charliemike 2019-01-02 19:18
@ben44
:hammer: :hammer: :hammer: :hammer:
horselover
#481 horselover 2019-01-02 19:22
la mia teoria è che la terra è un icosaedro, ma se la luna è in alto a roma e in nuova zelanda allora deve essere un anello di moebius
R Domina
#482 R Domina 2019-01-02 19:29
#480 charliemike

cit. "Che sia una plafoniera a soffitto che illumina un copri obiettivo, o il Sole che illumina la Luna, si genera SEMPRE una penombra."

vedo che cominci a ragionare, però sulla prima ipotesi lo puoi verificare a casa tua, sulla seconda ipotesi per verificarlo devi ricreare un modello eliocentrico in scala 1:1 , senti la nasa :hammer:
redazione
#483 redazione 2019-01-02 19:48
Smettetela di insultarvi perfavore. Altrimenti vi dovrò sospendere.
redazione
#484 redazione 2019-01-02 19:52
CHARLIEMIKE: Mi hai fatto schiattare dal ridere: sei arrivato dicendo "ma siete ancora qui a discutere sulla terra piatta?", e dopo 100 post ci sei dentro anche tu fino al collo.

E adesso è arrivato Maurizio Antolini che dice la stessa cosa. Vediamo fra 100 post come sarà messo lui! :hammer:

(In realtà questa è una malattia, perchè quando hai così chiaro che una cosa non sta in piedi, ti sembra impossibile non riuscire a convincere gli altri).
charliemike
#485 charliemike 2019-01-02 20:18
@Redazione
E' piu forte di me.
Non so resistere quando trovo persone più ignoranti di me. E ce ne vuole.
:hammer: :hammer: :hammer: :hammer:
R Domina
#486 R Domina 2019-01-02 20:18
Massimo,

sai perchè pensi che la TP non stia in piedi? perchè sei convinto che se la "scienza" non può spiegarla o dice l'esatto contrario allora per te è sicuramente falsa. Una persona libera non si pone questi limiti, chi lo fa è schiavo di un sistema metodologico e non conosce alternative.

La scienza spiega molte cose ma su molte altre brancola nel buio più totale, questo significa che non potrà mai dirci la Verità, ma solo quella che possiamo comprendere nei limiti di questa metodologia.
charliemike
#487 charliemike 2019-01-02 20:23
#482 R Domina 2019-01-02 19:29

Citazione:
vedo che cominci a ragionare, però sulla prima ipotesi lo puoi verificare a casa tua, sulla seconda ipotesi per verificarlo devi ricreare un modello eliocentrico in scala 1:1 , senti la nasa :hammer:
Cioè, tu accetti il primo (perchè non puoi fare diversamente), ma il secondo che ne è la diretta conseguenza no.

Non serve ricostruire l'Universo in scala 1:1 :hammer: :hammer:
focus.it/.../...
R Domina
#488 R Domina 2019-01-02 20:30
#487 charliemike

ora capisco Massimo perchè lo fai scompisciare, allora per te l'esempio dell'aereo basta come prova del modello eliocentrico perchè è la realtà, nonostante stiamo discutendo il modello della realtà stessa?

Che intelligenza sovra-umana, complimenti :-o
Nomit
#489 Nomit 2019-01-02 20:40
Mazzucco, per creare l'attesa devi assolutamente fare il video di te che ti alleni per lo scontro coi terrapiattisti. Non solo te che studi, che fai esperimenti e che guardi al cannocchiale, ma anche che fai le flessioni, che fai gli scatti, che fai stretching, che bevi proteine. In sovrimpressione le scritte
L'EVENTO-WEB DELL'ANNO!
UNO SCONTROTRA TITANI!
MAZZUCCO SFIDA I TERRAPIATTISTI!
PROSSIMAMENTE SU QUESTO CANALE
… e ovviamente musica adrenalinica.
charliemike
#490 charliemike 2019-01-02 20:49
@R Domina

Al min. 0:52 "Eclissi di Luna"
Al min. 2:21 "Eclissi di Sole"

www.youtube.com/watch?v=5CkYSFR5qLI

Questo dice le stesse cose ed è pure in scala:
www.youtube.com/watch?v=j1Lxt4VcyVw


Infine invito anche te a rispondere alle mie domande:
luogocomune.net/.../...

Che vuoi farci: noi menti sottoviluppate che crediamo alla panzana della TerraPalla non ci arriviamo da soli.
redazione
#491 redazione 2019-01-02 21:24
R DOMINA: Citazione:
Massimo, sai perchè pensi che la TP non stia in piedi? perchè sei convinto che se la "scienza" non può spiegarla o dice l'esatto contrario allora per te è sicuramente falsa.
Veramente mi basta osservare un tramonto, per capire che il sole non sta a 5.000 Km. di altezza. Mi basta vedere gli oggetti che cadono, per capire che la forza di gravità esiste. E mi basta guardare gli orari degli aerei, per vedere che si va da Santiago a Sydney in 14 ore senza scalo. Senza alcun bisogno di disturbare la scienza.

Il vero problema nasce quando qualcuno è obbligato a ignorare sistematicamente l'osservazione empirica, pur di sostenere a tutti i costi una sua particolare teoria.
redazione
#492 redazione 2019-01-02 21:27
NOMIT: Citazione:
Mazzucco, per creare l'attesa devi assolutamente fare il video di te che ti alleni per lo scontro coi terrapiattisti.
Mi sa che di attesa ne ho già creata fin troppa. Mannaggia a me, mo' me tocca.
Jurij
#493 Jurij 2019-01-02 22:17
Cito:
“era quello che mi chiedevo io prima di andare a ricontrollare il modello eliocentrico più da vicino. Anch’io facevo i sorrisetti inizialmente e dicevo “cos’è 'sta scemenza?” e non ne volevo sapere di sentire le loro argomentazioni.

Intendiamoci, non so come stiano le cose e lo dico perché non ho alcuna certezza in positivo, e non per nascondermi dietro un dito come qualcuno ha ipocritamente azzardato qui, ma una certezza l’ho raggiunta (in negativo): il modello ufficiale è palesemente stato falsificato. Quale sia quello reale lo dico e lo ripeto NON LO SO. ”

Perfetto, sottoscrivo in pieno tutto questo!

Aggiungo da parte mia che se fossi sicuro della vu starei molto meglio, più certezze e più sicurezze.
Sicurezze perché oltre il perimetro di ghiaccio ci sarebbe la domanda su cosa vi è dopo.
Per le certezze.... e be, guardiamoci attorno, cosa c’è ancora di certo????
TdC Ghost
#494 TdC Ghost 2019-01-02 22:27
Massimo potresti fare un lavoro un pò più articolato e magari più approfondito, ovviamente prendendoti tutto il tempo che ti serve, analizzando il libro di Eric Dubay che poi è quello che ha sdoganato la teoria della FE, intitolato "200 Prove Che La Terra è Piatta"...così puoi smentire tutte le motivazioni principali, se ne smonti solo alcune, poi tutte le altre resteranno e nessuno avrà mai una prova certa (e saremmo punto a capo), sicuramente sarà un lavoro molto più impegnativo ma credo ne valga la pena...io personalmente preferirei aspettare per un lavoro più approfondito anzicchè accontentarmi dell'analisi di alcuni fatti solo per avere un video subito che potrebbe togliermi solo alcuni dei dubbi che ho in merito. Sarebbe un gran bel lavoro che "taglia la testa al toro" come si suol dire...oltre al fatto che ne varrebbe veramente la pena visto che affronta la questione in tutti i suoi aspetti analizzando tutte queste prove che Dubay sostiene di avere. Cosa ne pensi?
Indigo
#495 Indigo 2019-01-02 22:32
#489 Nomit 2019-01-02 20:40


Citazione:
¨L'EVENTO-WEB DELL'ANNO!
UNO SCONTROTRA TITANI!
MAZZUCCO SFIDA I TERRAPIATTISTI!
PROSSIMAMENTE SU QUESTO CANALE
… e ovviamente musica adrenalinica.¨
:hammer: :hammer: preparo i pop corn
TdC Ghost
#496 TdC Ghost 2019-01-02 22:47
@charliemike

Sei la prova che l'indottrinamento ha fatto in modo che tu delegassi il ragionamento agli altri...da quando i raggi solari convergono? Hai postato un immagine praticamente ridicola...la luna non può mai proiettare un ombra più piccola della sua reale dimensione, più grande si (se il sole si avvicina) ma mai più piccola...puoi allontanare il sole anche di più di quanto ci dicono sia, ma l'ombra non sarà mai più piccola del corpo che la proietta, al massimo sarà della stessa dimensione. Fai la prova a casa, io l'ho fatto, metti una fonte di luce d'avanti ad una pallina e guarda l'ombra sul muro, gioca con le distanze, allontanala ed avvicinala, e poi mi dici...non ti sei accorto manco di quanto sia inesatta quella ricostruzione...postate puttanate e vi sentite pure in dovere di coglionare...ridicolo...!!!
Maurizio Antolini
#497 Maurizio Antolini 2019-01-02 22:48
#495 Indigo
Citazione:
¨L'EVENTO-WEB DELL'ANNO! UNO SCONTROTRA TITANI! MAZZUCCO SFIDA I TERRAPIATTISTI!
Altro che scontro tra titani, Massimo contro quei ritardati? Una lotta impari, troppo facile......Sai come si dice a Roma?

Ammazza' un sorcio co na pala de fornaro. :hammer:
TdC Ghost
#498 TdC Ghost 2019-01-02 22:52
Senza doversi procurare per forza il libro di Dubay...qua un video che ripropone tutte e 200 le motivazioni, se decidessi, Massimo, di fare quel lavoro più approfondito ti potrebbe servire: www.youtube.com/watch?v=E3D63CS6GnQ
ben44
#499 ben44 2019-01-02 23:02
Citazione:
Hai postato un immagine praticamente ridicola...la luna non può mai proiettare un ombra più piccola della sua reale dimensione, più grande si (se il sole si avvicina) ma mai più piccola.
Te sei ritardato fidati
charliemike
#500 charliemike 2019-01-02 23:25
ben44
#501 ben44 2019-01-03 02:04
#498 TdC Ghost

e secondo te uno dovrebbe mettersi a rispondere ad uno che dice che secondo la teoria terra palla il fiume congo va un po in salita ed un po in discesa ?

cito quanto riportato nel video:
"se la terra fosse una palla rotante molti di questi fiumi scorrerebbero in modo impossibile verso l'alto... tratti del congo nell'africa occidentale, secondo la presunta inclinazione e il movimento della terra-palla, scorrerebbero alternativamente verso l'alto e verso il basso"

ma dove stanno questi fiumi che scorrono verso l'alto ? ghost ma te ne rendi conto ?
Calchera
#502 Calchera 2019-01-03 03:31
Citazione:
#395 ZakMCkracken
...rivolgo una domanda: visto che il mio cellulare non prende più se mi allontano in mare a qualche chilometro dalla costa, ora che la Sonda New Horizons è arrivata a oltre 1,6 bilioni di chilometri oltre Plutone, come avvengono esattamente le comunicazioni tra la Sonda e la Terra?
probabilmente la New Horizons rispetto al tuo cellulare ha una potenza di trasmissione piu' elevata e un sistema di antenne direzionali (lato ricevitore e lato trasmettitore) che devono essere allineati molto precisamente, mentre il tuo cellulare ha una antenna omnidirezionale.
Ma quello che volevo fare notare e' l'errore nella distanza indicata visto che puntualmente si ripete ogni volta che qualcuno traduce un articolo dall'inglese all'italiano: il "billion" inglese corrisponde al "miliardo" italiano; l'italiano
'bilione corrisponde al "trillion" inglese.
E' un errore frequente che avevo fatto notare nel post #79 in "Gli Stati Uniti si ritirano dalla Siria". Tutto dipende dalla diversa convenzione nella denominazione dei numeri nei paesi anglosassoni, la scala lunga e la scala corta.
Se tu dici che si trova ad un bilione di km esprimi una distanza mille volte superiore al reale.
qilicado
#503 qilicado 2019-01-03 09:57
Onestamente a me pare che in questa discussione c'è molta malafede in entrambe le fazione, così come tanto pressapochismo e scarsa lucidità.
Chiedo a tutti: la fate la prova della visione contemporanea della luna da due punti antipodali che stanno a livello del mare?
Non saranno molti, credo. In Europa c'è la Spagna e il Portogallo che hanno come antipodi parti della Nuova Zelanda.
E' così che si troncano le cattive discussioni.
redazione
#504 redazione 2019-01-03 10:19
TdC Ghost: Se avessi duecento anni da vivere, potrei anche dedicare qualche mese a lavorare sul libro di Dubay. Ma di anni ne avrò molti di meno, e ci sono cose più importanti a cui dedicarsi. Il video che farò sarà sufficiente per me, e per quelli che ragionano in un certo modo. Per gli altri ci penserà qualcun altro.
charliemike
#505 charliemike 2019-01-03 11:00
#504 redazione

Puoi risparmiartelo il libro di Dubay.
Se il video è fedele al libro, parte dicendo che sulla Terra Sferica il Nilo scorre in salita perché va da Sud a Nord.
:hammer: :hammer: :hammer: :hammer:

Credo tu abbia ragione quando a BorderNight dici che c'è qualcuno che riempie il web di queste assurdità al solo scopo di fare un calderone unico per screditare i veri complotti.
Sertes
#506 Sertes 2019-01-03 11:02
Da Attivissimo a Tinelli: qualcuno ai Servizi si sta intascando il grano, non posso pensare che con tutto quello che paghiamo di tasse non riescano a fare meglio di così. Qualcuno fa la cresta, altro che i trilioni persi dal Pentagono.
ben44
#507 ben44 2019-01-03 11:19
qilicado

Ti rimetto il video già linkato prima che risponde alla tua domanda... Se non ti fidi del video ti scarichi il programma e fai la prova tu... Il programma lo scarichi dal link in descrizione del video
Corrado-5834
#508 Corrado-5834 2019-01-03 11:28
Ma quale terra tonda e terra piatta!
La Terra è fatta a patata, provare per credere!

ilgiorno24ore.it/.../

P.S.:
Spero si colga il vero significato del post; immagino anche che Massimo sia del tutto ignaro dei link ai suoi articoli (sulla destra).

Porca pupazza!
Ora c'è pure una teoria della Terra quadra?

1.bp.blogspot.com/.../flat-earth-theory.jpg

Non si finisce mai di imparare ...
redazione
#509 redazione 2019-01-03 11:36
CORRADO: Se ho ben capito, quel sito è un "metasito" che raccoglie una selezione di post da Facebook?
fefochip
#510 fefochip 2019-01-03 11:48
#492 redazione
Citazione:
Mi sa che di attesa ne ho già creata fin troppa. Mannaggia a me, mo' me tocca.
si , però in qualità di dottore del microbiota del sito (autoproclamatomi tale per manifesta assenza di concorrenza) ti prescrivo di presentare questo cazzo di video
sui terrapizzaioli (perche diciamocelo il vero problema non è la terra piatta ma i terrapiattisti) e passare il piu velocemente possibile ad altro ....
qualsiasi cosa, pure la terra cava! basta che non sia piatta! :-)
charliemike
#511 charliemike 2019-01-03 11:54
#508 Corrado-5834 2019-01-03 11:28
Citazione:
Ma quale terra tonda e terra piatta!
La Terra è fatta a patata, provare per credere!
ilgiorno24ore.it/.../
Così, a spanne, mi sembra invece che sia una rappresentazione grafica in 3D della diversa gravità misurata sul GLOBO, usando contemporaneamente l'elevazione (displacement) e i colori.

Si può notare infatti la coincidenza dei punti più elevati che tendono al rosso, e di quelli più bassi che tendono al blu.
Heisenberg
#512 Heisenberg 2019-01-03 12:26
Tra le argomentazioni di tale Dubay:

4) Rivers run down to sea-level finding the easiest course, North, South, East, West and all other intermediary directions over the Earth at the same time. If Earth were truly a spinning ball then many of these rivers would be impossibly flowing uphill, for example the Mississippi in its 3000 miles would have to ascend 11 miles before reaching the Gulf of Mexico.

5) One portion of the Nile River flows for a thousand miles with a fall of only one foot. Parts of the West African Congo, according to the supposed inclination and movement of the ball-Earth, would be sometimes running uphill and sometimes down. This would also be the case for the Parana, Paraguay and other long rivers.

6) If Earth were a ball 25,000 miles in circumference as NASA and modern astronomy claim, spherical trigonometry dictates the surface of all standing water must curve downward an easily measurable 8 inches per mile multiplied by the square of the distance. This means along a 6 mile channel of standing water, the Earth would dip 6 feet on either end from the central peak. Every time such experiments have been conducted, however, standing water has proven to be perfectly level.

Motivazioni #4, #5 e #6, basate sulla cazzata che i fiumi dovrebbero andare in salita... (salita rispetto a che, tra l'altro).

Più che convincermi che la Terra sia piatta, mi convincono che tutti i terrapiattisti dovrebbero leggersi (e sforzarsi di capire) un testo di Fisica I prima di iniziare a lanciarsi in critiche di cose che non sanno o che non hanno minimamente capito.
Corrado-5834
#513 Corrado-5834 2019-01-03 12:35
@charliemike

tu dici che c'è un minimo di credibilità scientifica in quell'immagine?
Comunque la didascalia è chiara, copio e incollo

"Quella che vedete in foto è la vera forma della Terra."

Si parla di foto, si parla di vera forma
Se non è disinformazione questa, non so cosa sia (non è vero, lo so benissimo!).
Guarda che c'è gente che poi ci crede ...
Corrado-5834
#514 Corrado-5834 2019-01-03 12:52
@Massimo

Non lo so, su quel sito ci sono capitato per sbaglio durante una ricerca ...

P.S.:
Se ti serve un supporto per il video confronta le due immagini ai post #378 e #433
flor das aguas
#515 flor das aguas 2019-01-03 13:01
Capisco che siate presi a discutere della forma della terra (anche se non vedo che [email protected]@ ce ne possa fregare, e' sempre la solita sbobba del dividi e impera... vabe'), ma io nutro dei seri dubbi sul fatto che questo abbia attraversato l'antartico a piedi con una slitta senza che nessuno l'abbia fermato. Io sapevo che la' giu' fosse zona off limits, dove non e' possibile andare liberamente a passeggiare senza autorizzazione governativa.
charliemike
#516 charliemike 2019-01-03 13:28
#513 Corrado-5834 2019-01-03 12:35

Citazione:
tu dici che c'è un minimo di credibilità scientifica in quell'immagine?
Comunque la didascalia è chiara, copio e incollo

"Quella che vedete in foto è la vera forma della Terra."

Si parla di foto, si parla di vera forma
Se non è disinformazione questa, non so cosa sia (non è vero, lo so benissimo!).
Guarda che c'è gente che poi ci crede ...
Io ho solo notato la corrispondenza delle elevazioni e dei colori, e dato che l'articolo parla della diversa forza di gravità nei vari punti della Terra, evidenziata dai colori, ho solo tirato le somme.

Citazione:
Charliemike: Si può notare infatti la coincidenza dei punti più elevati che tendono al rosso, e di quelli più bassi che tendono al blu.
Hanno evidenziato in due modi, elevazione e colori, i valori della forza di gravità.

Dubito fortemente che quella sia la reale Terra. Quei picchi e avvallamenti avrebbero altezze chilometriche.

Il giornalista del Sole24h Giorno24h o non ha capito nulla, o ha voluto scrivere un articolo eclatante, o più probabilmente tutte e due le ipotesi.
charliemike
#517 charliemike 2019-01-03 13:33
#515 flor das aguas 2019-01-03 13:01
Citazione:
Capisco che siate presi a discutere della forma della terra (anche se non vedo che [email protected]@ ce ne possa fregare, e' sempre la solita sbobba del dividi e impera... vabe'), ma io nutro dei seri dubbi sul fatto che questo abbia attraversato l'antartico a piedi con una slitta senza che nessuno l'abbia fermato. Io sapevo che la' giu' fosse zona off limits, dove non e' possibile andare liberamente a passeggiare senza autorizzazione governativa.
L'accesso non è interdetto, come i terrapizzaioli ci vogliono fare credere (con cecchini appostati che ti sparano a vista), ma solo limitato e comunque consentito solo dietro autorizzazione.

Sull'Antartide ci sono molte spedizioni scientifiche.
charliemike
#518 charliemike 2019-01-03 13:43
Citazione:
#512 Heisenberg 2019-01-03 12:26
Tra le argomentazioni di tale Dubay: ...
Secondo Dubay nella TerraGlobo l'acqua dovrebbe scivolare verso il "basso", il Polo Sud. E in base a quale forza?
E poi?? Che fa? Si accumula tutta li o gocciola via, verso l'infinito e oltre?

Nemmeno l'ultimo dei ritardati mentali riesce a concepire una bestialità simile.
Una str**** di questo genere può solo uscire da una persona raziocinante al solo scopo accomunarla ad altre teorie (11/9, sciechimiche, UFO, ecc.) allo scopo di discreditarle tutte insieme come immense baggianate.
redazione
#519 redazione 2019-01-03 13:44
CORRADO: Ho visto le due foto, e ti ringrazio. Ma preferisco evitare il dibattito sulla visibilità dei panorami, da quello non se ne esce. Ritengo che ci siano argomentazioni più semplici da seguire.
qilicado
#520 qilicado 2019-01-03 13:45
#507 ben44
Ho scritto osservare da "due punti antipodali che stanno a livello del mare"
Nella simulazione i due osservatori stanno a occhio e croce ad un'altezza pari alle vette dell'Himalaya.
Il bello è che lo youtuber di turno ci mette pure la pubblicità per monetizzare.
Che danni. :-(
Corrado-5834
#521 Corrado-5834 2019-01-03 13:49
Citazione:
Il giornalista del Sole24h o non ha capito nulla, o ha voluto scrivere un articolo eclatante, o più probabilmente tutte e due le ipotesi.
Credo anch'io che sia così.
Comunque non è il Sole24h, è "Il Giorno 24 Ore"

Certo che qualcuno, come si dice, è più falso di una banconota da 6 euro ...
Corrado-5834
#522 Corrado-5834 2019-01-03 14:16
Citazione:
Una str**** di questo genere può solo uscire da una persona raziocinante al solo scopo accomunarla ad altre teorie (11/9, sciechimiche, UFO, ecc.) allo scopo di discreditarle tutte insieme come immense baggianate.
Esatto!
Il terrapiattismo è funzionale agli interessi dell'Establishment.
Uno volta debunkato quello, cosa peraltro facilissima per loro, si può liquidare anche tutto il resto allo stesso modo, quello che interessa davvero che non venga fuori.
E' una specie di grimaldello ... una volta fatto passare quello tutto il resto viene da sè.
E il bello è che i terrapiattisti non se ne rendono minimamente conto ...
flor das aguas
#523 flor das aguas 2019-01-03 14:24
#517 charliemike
No non intendo in quel senso ma non fanno passare cani e porci senza autorizzazione. Francamente non ho mai approfondito, ma sembra facciano esperimenti nucleari e roba del genere, o mi sbaglio?
Jurij
#524 Jurij 2019-01-03 14:40
Forse non è ancora ben chiaro:
- Non è una gara a chi ha ragione, è un chiarire dei dubbi che non dovrebbero nemmeno esserci.
- È la vu che va confermata, della terra piatta.... e chi se ne frega, fino a otto mesi fa mi faceva solo ridere.... adesso non più.
charliemike
#525 charliemike 2019-01-03 14:43
#523 flor das aguas 2019-01-03 14:24

Citazione:
No non intendo in quel senso ma non fanno passare cani e porci senza autorizzazione. Francamente non ho mai approfondito, ma sembra facciano esperimenti nucleari e roba del genere, o mi sbaglio?
Non ne ho la più pallida idea di cosa facciano.
Ho però trovato questo:
www.lindro.it/.../

Citazione:
Il Trattato Antartico, sostanzialmente, dichiara il Continente utilizzabile unicamente per scopi pacifici, proibendo l’istallazione di basi militari (che in epoca di guerre satellitari potrebbe essere di grande valore strategico), la conduzione di esperimenti nucleari (facilitato dalla quasi totale assenza di popolazione) o lo stoccaggio di scorie (al fine di preservare l’ecosistema), e, infine, lo sfruttamento minerario (l’area è ricca di utili giacimenti che potrebbero influire fortemente sugli equilibri internazionali favorendo lo scoppio di conflitti).
charliemike
#526 charliemike 2019-01-03 14:55
#522 Corrado-5834

Quello che non riesco a capire però, è come sia possibile che ci siano persone che credano ciecamente a queste baggianate.
Passi quando per debunkarle devi avere delle competenze al di fuori delle classiche nozioni scolastiche, e qui purtroppo ti devi fidare.

Ma quando senti cose tipo "il Sole non tramonta. E' solo prospettiva" come si fa a darci credito?
Basta andare su una spiaggia alla sera per smontarla.

Eppure ci sono persone che sostengono a spada tratta queste cose, come una religione, come ha detto Massimo a Bordernight.
E non credo che siano tutte coinvolte nel discreditare le teorie di complotto.
Jurij
#527 Jurij 2019-01-03 15:03
Lascerei stare per una volta le religioni, perché la scienza è una religione (e forse lo è stata sempre ).
Jurij
#528 Jurij 2019-01-03 15:09
Comunque sulla questione “antartico “ mi piacerebbe tornarci un po’ più in là, dopo che avrò fatto alcune verifiche personali. Magari già quello mi aiuterà a chiarire alcuni aspetti ancora dubbi.
pencri93
#529 pencri93 2019-01-03 15:10
Ammazza quanto tira questa discussione sulla TP.

Una domanda, a chi vorrà rispondermi: il movente dietro il presunto occultamento di questa "realtà", quale sarebbe?

Cioè, i poteri forti non ci direbbero della piattezza della Terra per via di...?



Crollerebbe la lobby dei venditori di mappamondi?
flor das aguas
#530 flor das aguas 2019-01-03 15:11
#525 charliemike
Ah, ok, grazie, ricordavo male, scusate l'intrusione. Vi lascio al dibattito sulla terra globo o pizza ;-)
ben44
#531 ben44 2019-01-03 15:15
#520 qilicado 2019-01-03 13:45

ti ripeto: se non ti fidi scaricati il programma e vedrai che è normale che la luna sia visibili da paesi opposti nella terra.

io ho scaricato il programma ed ho fatto la prova mettendo la camera ad alzetta 0 cm e te lo posso confermare.
ho fatto questa prova da me proprio per essere sicuro e perche cerco la verità, spero tu abbia la stessa voglia di trovare la verità.
fai conto che non sono neppure esperto di programmi grafici ma è molto semplice da usare.

il fatto che dici che il tipo ha monetizzato il video non so cosa possa centrare e quindi non rispondo ;-)
ZakMCkracken
#532 ZakMCkracken 2019-01-03 15:19
Prima di dare dei ritardati ai terrapiattisti (che, tra l'altro, noto, non senza un certo piacere, stanno vieppiù aumentando tra le fila dei frequentatori di Luogocomune), voi pallisti dovete sapere una cosa: il vero problema non è provare la Terra Piatta. Il vero problema è accettare la Terra Piatta.
Perché vedete, la vostra identità, quella che credete di avere cioè, non è davvero Vostra. Non vi appartiene. È riposta negli studi che avete fatto, nelle credenze, nelle convinzioni che vi sono state imposte.
Siete distanti dalla Scienza, dalla Conoscenza e dalla vostra stessa Coscienza. Spesso volutamente.
Siete Strutturati, Conformisti, Cristallizzati.
Conoscere una Verità che distrugga queste vostre cristallizzazioni equivale a perdere voi stessi, la (non) vostra identità.
Non è che siete stupidi. Non sempre, per lo meno. Non necessariamente.
È che non siete pronti.
Siete così assuefatti al vostro sistema che fareste di tutto pur di preservarlo, di difenderlo. Rinuncereste - lo state già facendo - persino al vostro libero arbitrio. Alla vostra libertà. Senza nemmeno saperlo, siete, di fatto, dei prigionieri. Degli schiavi. Aggrappati alle vostre incrollabili certezze. Gelosi di qualche breve scoperta.
Nel Grande Gioco della vita, definitivamente scampati al miracolo dell'intelligenza celeste.
Corrado-5834
#533 Corrado-5834 2019-01-03 15:20
@charliemike

Pochi sono quelli in controllo, gli altri sono solo dei sempliciotti che sfogano così le loro frustrazioni.
Il terrapiattismo non ha niente a che fare con la scienza, anzi, l'evidenza scientifica si rifiutano di vederla.
Ha ragione Massimo, e' una nuova forma di religione, basata sulla fede cieca ed assoluta in qualcosa o qualcuno.
ben44
#534 ben44 2019-01-03 15:25
#532 ZakMCkracken mi vuoi rispondere tu a questa cosa ?

- all'equatore il sole nel giorno dellequinozio è visibile per 12 ore;
- secondo i terrapiattisti il sole compie un giro completo sopra la terra in 24 ore;
- quindi in 12 ore il sole dovrebbe fare mezzogiro
- quindi allequatore in 12 si dovrebbe vedere il sole che traccia mezzogiro, una inversione ad U oppure una curva a gomita chiamala come vuoi
- purtroppo allequatore il sole in 12 traccia una linea retta da est a ovest

sentiamo quanto sei intelligente per smontare questa cosa
charliemike
#535 charliemike 2019-01-03 15:31
#529 pencri93 2019-01-03 15:10
Citazione:
Ammazza quanto tira questa discussione sulla TP.

Una domanda, a chi vorrà rispondermi: il movente dietro il presunto occultamento di questa "realtà", quale sarebbe?

Cioè, i poteri forti non ci direbbero della piattezza della Terra per via di...?



Crollerebbe la lobby dei venditori di mappamondi?
Ci sono forti possibilità. :hammer: :hammer:

Scherzi a parte, come ha detto Massimo, la teoria della TerraPiatta ultimamente viene appiccicata ai "complottisti" allo scopo di screditarli.
Quando i debunker non riescono confutare le loro affermazioni, si giocano la carta del discredito. Se togli credibilità alla persona automaticamente la togli anche alla sua affermazione (agli occhi degli indecisi, ovviamente). Cfr. Richard Gage = "costruttore di palestre".

La TP è costruita ad hoc.
Quando si deve screditare chi pensa che l'11/9 sia un inside job. o che le scie degli aerei contengono sostanze tossiche, o che i vaccini siano pericolosi basta dire:
"Vedi, quello crede che l'11/9 se lo siano fatto da soli e che la Terra è Piatta".
Automaticamente costui viene bollato come un deficiente credulone.

Non serve più andare a scavare nel passato di una persona per trovare i suoi scheletri nell'armadio.
E' più facile e meno impegnativo fabbricarne uno.

Le spiegazioni adottate per giustificare la TerraPiatta sono così assurde, campate in aria, fuori da ogni logica e legge fisica che è impossibile per (quasi) chiunque darci credito. E chi le considera verità viene automaticamente considerato un cretino.

Dare del terrapiattista a un "complottista" è quindi modo migliore, senza fare fatica, per impedire di diffondere le sue affermazioni.
charliemike
#536 charliemike 2019-01-03 15:34
#532 ZakMCkracken 2019-01-03 15:19
Citazione:
Prima di dare dei ritardati ai terrapiattisti (che, tra l'altro, noto, non senza un certo piacere, stanno vieppiù aumentando tra le fila dei frequentatori di Luogocomune), voi pallisti dovete sapere una cosa: il vero problema non è provare la Terra Piatta. Il vero problema è accettare la Terra Piatta.
Perché vedete, la vostra identità, quella che credete di avere cioè, non è davvero Vostra. Non vi appartiene. È riposta negli studi che avete fatto, nelle credenze, nelle convinzioni che vi sono state imposte.
Siete distanti dalla Scienza, dalla Conoscenza e dalla vostra stessa Coscienza. Spesso volutamente.
Siete Strutturati, Conformisti, Cristallizzati.
Conoscere una Verità che distrugga queste vostre cristallizzazioni equivale a perdere voi stessi, la (non) vostra identità.
Non è che siete stupidi. Non sempre, per lo meno. Non necessariamente.
È che non siete pronti.
Siete così assuefatti al vostro sistema che fareste di tutto pur di preservarlo, di difenderlo. Rinuncereste - lo state già facendo - persino al vostro libero arbitrio. Alla vostra libertà. Senza nemmeno saperlo, siete, di fatto, dei prigionieri. Degli schiavi. Aggrappati alle vostre incrollabili certezze. Gelosi di qualche breve scoperta.
Nel Grande Gioco della vita, definitivamente scampati al miracolo dell'intelligenza celeste.
AAAMEEEN.

(E poi non venitemi a dire che non è una religione)
:hammer: :hammer:
charliemike
#537 charliemike 2019-01-03 15:39
@ZakMCkracken
Fammi accettare la TerraPizza.
Rispondi, per cortesia, a queste domande.

luogocomune.net/.../...
luogocomune.net/.../...
Roberto70
#538 Roberto70 2019-01-03 15:52
Ma i terrapiattisti si sono mai chiesti come mai il 99% degli utenti di LC considera la terrapiatta una cagata pazzesca? Scommetto che non ci sarebbe la stessa percentuale per la terra cava, la vita su marte, gli alieni qui da millenni o qualche altra teoria SICURAMENTE piu' credibile rispetto alla tp o ai manichini negli attentati. Mi spiego meglio: quando una teoria puo' essere smontata in 2 minuti dal 99% degli utenti di LC è SICURAMENTE una cagata se invece non si puo' smontare in 2 minuti (ad esempio la terra cava che io considero assurda ma non potendo dimostrare che è una stupidaggine sospendo il giudizio) è tutto un altro discorso.
ZakMCkracken
#539 ZakMCkracken 2019-01-03 16:06
Come volevasi dimostrare, il messaggio è stato travisato.
Se c'è una cosa che ho imparato in questa vita è che non vale la pena tentare di convincere qualcuno di qualcosa della quale non vuole essere convinto. Quando scrivo che il problema non è provare la Terra piatta, bensì accettarla, mi riferisco proprio a questo: si dovrebbe essere sinceramente interessati alla discussione, nonché minimamente preparati sull'oggetto della stessa, per poter stimolare e portare avanti un confronto costruttivo. Una batteria di domande banali e provocatorie, come quella di charliemike, provoca l'uscita dagli schemi del civile dibattito: la risposta ad ognuna di queste domande, vertendo sui principi base della Teoria della Terra Piatta, è facilmente disponibile in rete, e dovrebbe costituire la piattaforma di conoscenze iniziali per impostare un confronto, piuttosto che richiedere un approfondimento in questa sede.
D'altra parte, anche questioni più interessanti come quella posta da ben44 sull'equinozio, richiederebbero risorse (modalità e tempi) diverse da quelli che offre lo spazio dei commenti. Infine, il parterre dei partecipanti a un confronto onesto dovrebbe essere equamente diviso (fra gli esponenti delle due fazioni), e i toni usati meno polemici e aggressivi, da parte di entrambe le parti.
Scritto questo, contravvenendo a quanto appena affermato, ritengo che una spiegazione valida sulla questione degli equinozi nel modello terrapiattista, che si trascina da alcune centinaia di commenti, possa essere quella fornita nel seguente video, che invito ben44 a visionare e analizzare bene, pur nella sua semplicità, prima di replicare:

youtu.be/H8YcUZbAK0k
R Domina
#540 R Domina 2019-01-03 16:14
Citazione:
#491 redazione 2019-01-02 21:24 R DOMINA: Veramente mi basta osservare un tramonto, per capire che il sole non sta a 5.000 Km. di altezza. Mi basta vedere gli oggetti che cadono, per capire che la forza di gravità esiste. E mi basta guardare gli orari degli aerei, per vedere che si va da Santiago a Sydney in 14 ore senza scalo. Senza alcun bisogno di disturbare la scienza. Il vero problema nasce quando qualcuno è obbligato a ignorare sistematicamente l'osservazione empirica, pur di sostenere a tutti i costi una sua particolare teoria.
Massimo,

nessuno nega che gli oggetti cadano a terra, ma si nega solo la CAUSA, che la scienza non sa minimamente spiegare.

Il sole che si abbassa all'orizzonte è solo un effetto APPARENTE ottico dovuto alla rifrazione atmosferica, ti ho postato un video che lo spiega con un semplice esperimento

Il volo Santiago Sydney dura 14 ore certo ma è costantemente in ritardo di un paio d'ore minimo (motivazione: problemi tecnici xS), inoltre in quella tratta gli aerei sfruttano i jet stream ad alta quota, che sono di gran lunga più forti nell'emisfero sud.


Di prove "empiriche" ce ne sono quante ne vuoi, il problema è scartarle a priori per condizionamento.
peonia
#541 peonia 2019-01-03 16:15
Pencri #529 DIREI ANCHE TROPPO.... :-( e nel mentre cose più importanti ed attuali vengono trascurate.... e meno male che non ci credono.... come ha detto giustamente Flor das aguas ma in fondo a noi che cazzo ce ne frega se fosse tonda o piatta?! abbiamo ben altri problemi da risolvere!
ben44
#542 ben44 2019-01-03 16:16
ZakMCkracken non ti offendere ma il video che hai linkato fa solo ridere.
non si tratta di dove sta posizione l'ovest oppure l'est.
si tratta che nel giorno dell'equinozio il sole sorge da una parte e tramonta dalla parte completamente opposta e che nel cielo il sole non fa nessuno slalom ma traccia una linea retta.
nel modello (modello è una parola grossa per quel foglio scarabocchiato) del video il sole invece dovrebbe fare nel cielo una inversione a U visto che il sole è visibile per 12 ore e che in 24 fa un giro.
quindi mi dispiace ma il tuo video che mi hai linkato non rappresenta la realtà ma è solo fantasia e ripeto fa ridere.

che poi tra laltro già dire che l'ovest e l'est non sono opposti ma formano un angolo di 90 gradi fa già ridere cosi
charliemike
#543 charliemike 2019-01-03 16:34
#539 ZakMCkracken 2019-01-03 16:06
Citazione:
Come volevasi dimostrare, il messaggio è stato travisato.
Se c'è una cosa che ho imparato in questa vita è che Citazione:
non vale la pena tentare di convincere qualcuno di qualcosa
della quale non vuole essere convinto. Quando scrivo che il problema non è provare la Terra piatta, bensì accettarla, mi riferisco proprio a questo: si dovrebbe essere sinceramente interessati alla discussione, nonché minimamente preparati sull'oggetto della stessa, per poter stimolare e portare avanti un confronto costruttivo. Una batteria di domande banali e provocatorie, come quella di charliemike, provoca l'uscita dagli schemi del civile dibattito: la risposta ad ognuna di queste domande, vertendo sui principi base della Teoria della Terra Piatta, è facilmente disponibile in rete, e dovrebbe costituire la piattaforma di conoscenze iniziali per impostare un confronto, piuttosto che richiedere un approfondimento in questa sede.
D'altra parte, anche questioni più interessanti come quella posta da ben44 sull'equinozio, richiederebbero risorse (modalità e tempi) diverse da quelli che offre lo spazio dei commenti. Infine, il parterre dei partecipanti a un confronto onesto dovrebbe essere equamente diviso (fra gli esponenti delle due fazioni), e i toni usati meno polemici e aggressivi, da parte di entrambe le parti.
Scritto questo, contravvenendo a quanto appena affermato, ritengo che una spiegazione valida sulla questione degli equinozi nel modello terrapiattista, che si trascina da alcune centinaia di commenti, possa essere quella fornita nel seguente video, che invito ben44 a visionare e analizzare bene, pur nella sua semplicità, prima di replicare:
Come volevasi dimostrare non hai risposto alle domande ma anzi, usando la tattica ormai consolidata dei debunker, ecco (evidenziati) i soliti svicolamenti ben conosciuti.

Dici che:
Citazione:
Siete distanti dalla Scienza, dalla Conoscenza e dalla vostra stessa Coscienza. Spesso volutamente.
Siete Strutturati, Conformisti, Cristallizzati.
Conoscere una Verità che distrugga queste vostre cristallizzazioni equivale a perdere voi stessi, la (non) vostra identità.
Quella della TerraPiatta non è una filosofia, ma dovrebbe essere un qualcosa di tangibile e dimostrabile.

Non si tratta di interpretare le parole di un Messia, ma di riuscire a capire se quello sotto i nostri piedi è un globo o un piatto.

Io e Redazione abbiamo posto a te (e a tutti i terrapizzaioli che leggono) una serie di domande che non sono ne banali ne provocatorie.
Se tu hai ragione e viviamo su una pizza, allora spiega il perché avvengono i fatti, facilmente verificabili, delle domande che ho linkato.

luogocomune.net/.../...
luogocomune.net/.../...

Rimaniamo in attesa.
charliemike
#544 charliemike 2019-01-03 16:39
#540 R Domina 2019-01-03 16:14

Citazione:
Il sole che si abbassa all'orizzonte è solo un effetto APPARENTE ottico dovuto alla rifrazione atmosferica, ti ho postato un video che lo spiega con un semplice esperimento
Potresti gentilmente linkare qualcosa che dimostra quanto affermi?
Grazie
Robin 1610
#545 Robin 1610 2019-01-03 16:41
#529 pencri93
Citazione:
Ammazza quanto tira questa discussione sulla TP. Una domanda, a chi vorrà rispondermi: il movente dietro il presunto occultamento di questa "realtà", quale sarebbe? Cioè, i poteri forti non ci direbbero della piattezza della Terra per via di...? Crollerebbe la lobby dei venditori di mappamondi?
Forse per nascondere altri mondi?
:roll:
ZakMCkracken
#546 ZakMCkracken 2019-01-03 16:43
ben44:
Citazione:
ZakMCkracken non ti offendere ma il video che hai linkato fa solo ridere. non si tratta di dove sta posizione l'ovest oppure l'est. si tratta che nel giorno dell'equinozio il sole sorge da una parte e tramonta dalla parte completamente opposta e che nel cielo il sole non fa nessuno slalom ma traccia una linea retta. nel modello (modello è una parola grossa per quel foglio scarabocchiato) del video il sole invece dovrebbe fare nel cielo una inversione a U visto che il sole è visibile per 12 ore e che in 24 fa un giro. quindi mi dispiace ma il tuo video che mi hai linkato non rappresenta la realtà ma è solo fantasia e ripeto fa ridere. che poi tra laltro già dire che l'ovest e l'est non sono opposti ma formano un angolo di 90 gradi fa già ridere cosi
Non mi offendo, tranquillo. Non era questo il mio intento, ma... Sono lieto di averti fatto ridere.
R Domina
#547 R Domina 2019-01-03 16:44
#544 charliemike

Questo spiega sia perchè il sole si abbassa sotto l'orizzonte mantenendo la stessa dimensione, e sia perchè le nuvole sono illuminate dal basso durante i tramonti:

www.youtube.com/watch?v=uWO59w-jBHI
Giano
#548 Giano 2019-01-03 16:58
Roberto70 Citazione:
...quando una teoria può essere smontata in 2 minuti dal 99% degli utenti di LC è SICURAMENTE una cagata...
Due minuti magari no, ci vuole un po' di impegno. Io ad esempio, affascinato dalla "legge di Pacman" (breve spiegazione al commento #3), questo fine settimana sono andato sull' Himalaya con un cannocchiale potentissimo per provare a vedere se puntandolo davanti a me sarei riuscito a vedermi la nuca; purtroppo non ci sono riuscito ma non mi sono arreso subito, ho cambiato angolazione più e più volte ma tutto quello che sono riuscito a vedere è stato un gigante peloso alto almeno tre metri che ha sollevato in aria un cartello dove c' era scritto "ppioasdryt idiota vtiuyhnbvc", che significa "perché guardi lo Yeti mentre è seduto al bagno, idiota?" (parla in terza persona, come Balotelli).
Quindi ho attuato un altro piano diabolico: ho telefonato alla sede Lipu della Terra del fuoco in Argentina e alla sede Lipu del sud Australia per verificare se grazie alla legge di Pacman esistesse una corrispondenza tra la fauna dei due continenti attraverso le migrazioni lampo (pacman, la sua legge), ma non mi hanno saputo rispondere! Allora ho preso l' aereo e la macchina fotografica e sono andato in Argentina; arrivato sul posto non ho trovato colonie di uccelli e, domandato ad un locale che fine avessero fatto mi ha riferito che erano appena volati in Australia; non fidandomi delle parole dell' indigeno ho preso il primo volo per l' Australia per verificare di persona. Dopo ore ed ore di viaggio, arrivo sulle spiagge australiane e non trovo neanche un uccello; mi si avvicina un indigeno aborigeno e mi dice: tyaforaabr muffrteas dtiurtrabx (che significa, sono appena migrati in Argentina!). Ma se qualche ora fa ero lì e non c' erano!, gli rispondo io. E lui: sdtaranv vvvoouagsnetq idiota cddyresta Pacman! (che significa, Idiota! non hai preso il cunicolo di Pacman?). E poi mi ha detto: "gghjikjsdao monfutttyrdea nanan ahddffg, idiota" che significa, se vuoi vedere gli uccelli migratori devi venire a pranzo in Australia e andare a cena in Argentina, idiota!
Insomma, non è poi così semplice...
ben44
#549 ben44 2019-01-03 17:11
#546 ZakMCkracken

si però io non volevo ridere, io volevo una risposta al fatto che nella teoria della terrapiatta dovrebbe succedere qualcosa che nella realtà invece non succede.
sono pronto a ricevere una spiegazione questa volta un po' meno ridicola ;)
ben44
#550 ben44 2019-01-03 17:16
Domina
Citazione:
ma sei fulminato? un aereo proietta SEMPRE un ombra più GRANDE delle sue dimensioni reali, MAI uguali o più piccole, come invece succede nelle eclissi, dai svegliati un po'...
per non dimenticare le cazzate che si sono lette.
peonia
#551 peonia 2019-01-03 17:19
Domanda a tutti voi, una volta stabilito che la Terra è piatta opure sferica.... cosa cambia sostanzialmente nelle nostre vite?
R Domina
#552 R Domina 2019-01-03 17:27
#551 peonia

intanto è una presa di coscienza del luogo in cui viviamo, poi ci devono spiegare il perchè ci hanno mentito così spudoratamente, ti sembra poco?
krytron
#553 krytron 2019-01-03 17:37
Al di là di cosa si creda, smettiamo di dire che abbiamo visto la curvatura dalla spiaggia di riccione o dal condominio di sua cuggina.

E' fisicamente impossibile vedere la curvatura dal livello del mare o dall'etna.

Non si può nemmeno vedere dall'aereo. Secondo gli scienziati, gli aerei commerciali volano troppo in basso per vedere la curvatura.

Per cui se siete sicuri di aver visto la curvatura terrestre tornando dalla grecia, lasciate perdere che gettate solo discredito. I finestrini degli aerei sono bombati per resistere alla pressione, se avete visto curve è a causa di quello.
paglia53
#554 paglia53 2019-01-03 17:39
non ci credo che siete ancora qui a parlare di questa minchiata teoria!
e vabbe' butto i miei proverbiali 2 cents e vi stupisco tutti con questo nuovo infuso di sapere, visto che siamo alla frutta a Eric Dubay, anche se i terrapiattari piu' molesti sostengono che Eric Dubay sia parte dell'opposizione controllata e che venga usato per screditare la teoria della terra piatta!
Eric Dubay: Dinosaurs Never Existed!

e' imperdibile! :-D
peonia
#555 peonia 2019-01-03 17:42
R. Domina, quindi sei convinta/o? che ci mentano sempre e da sempre ok, ma addirittura su questo mi pare troppo...comunque, aldilà del fatto che la questione non mi appassiona affatto, credo che ci siano tante cose di cui prendere coscienza e che invece trascuriamo...
qilicado
#556 qilicado 2019-01-03 17:43
#531 ben44
Citazione:
è normale che la luna sia visibili da paesi opposti nella terra.
Mi porti un modello matematico il più possibile semplice che dimostra la possibilità di vedere in contemporanea la luna da due punti sulla terra agli antipodi e a livello del mare?
Perché fino a prova contraria i triangoli isosceli della simulazione - che sono le proiezioni ortogonali dei presunti coni visivi dell'occhio umano - devono avere un lato che poggia sulle tangenti della circonferenza passanti per gli antipodi.

scuolissima.com/.../...
R Domina
#557 R Domina 2019-01-03 17:43
#553 krytron

anche se si dovesse vedere una "curvatura", è solo dovuto al limite circolare del nostro campo visivo, l'immagine del mio avatar lo spiega egregiamente...
R Domina
#558 R Domina 2019-01-03 17:47
#555 peonia

si sono più che convinto, ne sono certo (che ci mentono su tutto)
paglia53
#559 paglia53 2019-01-03 17:51
ben44
#560 ben44 2019-01-03 18:10
#556 qilicado 2019-01-03 17:43
"devono avere un lato che poggia sulle tangenti della circonferenza passanti per gli antipodi"

questo non corrisponde al vero proprio perche parliamo di una sfera e non di un piano
la visuale non è un triangolo isoscele che poggia sulla tangente. se fosse come dici tu allora nessuno dei due opposti dovrebbe vedere la luna perche la luna, essendo molto più piccola della terra, rimarrebbe più bassa della base del triangolo isoscele che tu vorresti disegnare.

cmq ti ripeto.
scaricati il programmino e prova da te. è geometria non è che si scappa
Corrado-5834
#561 Corrado-5834 2019-01-03 18:33
krytron

Citazione:
Al di là di cosa si creda, smettiamo di dire che abbiamo visto la curvatura dalla spiaggia di riccione o dal condominio di sua cuggina. E' fisicamente impossibile vedere la curvatura dal livello del mare o dall'etna. Non si può nemmeno vedere dall'aereo. Secondo gli scienziati, gli aerei commerciali volano troppo in basso per vedere la curvatura. Per cui se siete sicuri di aver visto la curvatura terrestre tornando dalla grecia, lasciate perdere che gettate solo discredito. I finestrini degli aerei sono bombati per resistere alla pressione, se avete visto curve è a causa di quello
Guarda che sei tu che non hai capito come si guarda la curvatura, e come si vede.
Ma che pensavi di dover vedere l'orizzonte curvarsi?
Guarda le immagini ai post #378 e #433.
E' la stessa località (Perpignan) vista da vicino e da molto lontano.
Il fatto che nell'immagine lontana (infrarosso) manchino 3/4 della montagna e tutta la costa è la dimostrazione della curvatura terrestre. Le parti mancanti sono nascoste dietro la curvatura terrestre.
Non le ho fatte io le immagini, e di altri esempi così in rete ne trovi quanti ne vuoi, basta avere l'umiltà di cercarli.
E non tirare in ballo i video dei terrapiattisti che non riescono a vederla; è un problema loro e della loro imperizia con gli strumenti.
Pensa che questa cosa la sapevano pure nel medioevo e infatti la coffa la mettevano nella parte più alta della nave.
E smettila di farti prendere per il culo dai terrapiattisti.
paglia53
#562 paglia53 2019-01-03 18:36
Falchetto
#563 Falchetto 2019-01-03 18:39
Non si può nemmeno vedere dall'aereo. Secondo gli scienziati, gli aerei commerciali volano troppo in basso per vedere la curvatura.

E dopo un'affermazione del genere di solito su questo sito si mette anche almeno un link a provare che "gli scienziati" (quali scienziati? tutti? alcuni?) in effetti dicono quello che tu affermi.

Per cui se siete sicuri di aver visto la curvatura terrestre tornando dalla grecia, lasciate perdere che gettate solo discredito. I finestrini degli aerei sono bombati per resistere alla pressione, se avete visto curve è a causa di quello.

Sapevo qualcuno lo avrebbe detto. :-D

Come mai tutto il resto dell'esistente - a parte il pianeta - non è tondo quando lo guardo dal finestrino dell'aereo?

Le persone, i mezzi che si muovono all'interno dell'aeroporto, l'aeroporto stesso, gli edifici visti dall'alto e le strade - per quanto lontani e deformati siano - non diventano tondi quando li guardo dal finestrino.

La Terra invece sì.
Non ti viene il dubbio che tonda lo sia?
redazione
#564 redazione 2019-01-03 18:43
ZAKMCKRAKEN: Citazione:
ritengo che una spiegazione valida sulla questione degli equinozi nel modello terrapiattista, che si trascina da alcune centinaia di commenti, possa essere quella fornita nel seguente video, che invito ben44 a visionare e analizzare bene, pur nella sua semplicità.
Cioè praticamente "East is not East and West is not West". Questa sarebbe la spiegazione?

Poi non lamentatevi se vi pigliano per il culo.

E' giusto chiedere rispetto, ma bisogna anche saperselo meritare.
paglia53
#565 paglia53 2019-01-03 19:14
#558 R Domina
Citazione:
si sono più che convinto, ne sono certo (che ci mentono su tutto)
come immaginavo, ho paura che il problema sia un altro, gia' illustrato su questo sito

luogocomune.net/.../4375-quelli-che-e-tutto-falso
luogocomune.net/.../...

nessun terrapiattista che ha scritto qui in fondo vuole cambiare opinione, la vogliono cambiare a voi, vogliono "risvegliarvi" perche' siete "ballers"! ma loro hanno capito, lasciatevi risvegliare anche voi!

@ZakMCkracken ci compatisce tutti noi poveri stolti e senza dio ancora intrappolati nella matrix e vittime della propaganda!

Citazione:
Non è che siete stupidi. Non sempre, per lo meno. Non necessariamente. È che non siete pronti.
da qui a dire ( che se non sei d'accordo con loro ) sei un gate-keeper il passo e' breve!
e' tutto falso! fatto in studio! e' la cgi! e' il green screen! la nasa mente, la scienza mente ( ma la scienza vera crede alla terra piatta! ma certo! ), la iss non esiste, i dinosauri non sono mai esistiti!
com'e' che si chiama questo modo di pensare?
ah, gia', paranoia
paglia53
#566 paglia53 2019-01-03 19:21
#551 peonia
Citazione:
2019-01-03 17:19 Domanda a tutti voi, una volta stabilito che la Terra è piatta opure sferica.... cosa cambia sostanzialmente nelle nostre vite?
ho letto che cadrebbero l'evoluzione, la "scienza", l'ateismo, l'evoluzionismo, il big bang, il satanismo, l'occulto e sarebbe la fine per il nwo
R Domina
#567 R Domina 2019-01-03 19:28
#565 paglia53

lo sai qual è invece il vostro problema? cercate disperatamente "approvazione" e "credibilità", forse perchè le vostre stesse "tesi" sono deboli o non possono prevalere sulla versione ufficiale...

Non avete ancora capito che la VERITA' non è di chi la "dimostra" ma di chi ha il POTERE di SOSTENERLA!
Se un giorno ci sarà qualcuno che ha il potere di sostenere che 1+1=3, non ci sarà santo o scienziato che tenga, 1+1 farà 3 categoricamente!

Bisogna cambiare TUTTO per cambiare le cose, chi ha la presunzione di cambiare solo "UNA PARTE" si illude e basta.
Roberto70
#568 Roberto70 2019-01-03 19:38
lo sai qual'è il vostro di problema?

il vostro problema è che per dimostrare le vostre tesi portate sempre esempi risibili :pint:

Secondo la teoria della Terra Piatta, i satelliti orbitanti non possono essere reali. Diverse prove hanno dimostrato che gli identificativi, azimut ed elevazione dei satelliti nei dispositivi GPS sono posticci. In realtà il GPS è basato su triangolazioni di torri a terra. Dove stanno queste torri? Dentro le basi militari degli Stati Uniti che si trovano quasi ovunque nel mondo. Il Global Positioning System è infatti una rete controllata dal Pentagono.
Sarebbe costituito da una settantina di satelliti orbitanti a 20 mila chilometri di altezza. Stando alla narrazione, occorre “vedere” almeno 4 satelliti per ottenere la posizione tridimensionale (latitudine, longitudine, altitudine), e tre satelliti per le coordinate piane.
Sarà una coincidenza, ma nei paesi dove non ci sono basi americane il GPS non funziona bene.
Una stranezza considerando che i satelliti dovrebbero essere “visibili” in ogni punto del globo.
Ora, si può argomentare che gli USA non intendano “regalare” l’uso di un loro apparato militare a potenziali nemici.
Può darsi.
Si tratta di una palese contraddizione, tuttavia. Osservando la mappa della copertura territoriale, si evince che essa è simile a quella dei telefoni cellulari satellitari e non. Il GPS funziona solo vicino alle terre emerse e alle isole maggiori dove sono ubicate le antenne terrestri: La beffa dei telefoni satellitari

pianetax.wordpress.com/.../...
peonia
#569 peonia 2019-01-03 19:43
"ho letto che cadrebbero l'evoluzione, la "scienza", l'ateismo, l'evoluzionismo, il big bang, il satanismo, l'occulto e sarebbe la fine per il nwo"
e perchè mai? :-o
ma quando uno arriva alla fine del perimetro terrestre che fa cade nel vuoto? ci sono delle reti protettive o deve tornare indietro? :-P
peonia
#570 peonia 2019-01-03 19:44
Domina mi pare che stiano già cambiando tutto.....ma solo in peggio! purtroppo!
charliemike
#571 charliemike 2019-01-03 20:06
#547 R Domina 2019-01-03 16:44
Citazione:

Questo spiega sia perchè il sole si abbassa sotto l'orizzonte mantenendo la stessa dimensione, e sia perchè le nuvole sono illuminate dal basso durante i tramonti:
A parte che su LC citare Tinelli fa lo stesso effetto di citare Attivissimo, l'effetto di ingrandimento al min. 2:00 non è dovuto alla rifrazione ma al teleobiettivo della macchina fotografica.
Vuoi la dimostrazione?
Se fosse dovuto alla rifrazione dell'atmosfera l'effetto di ingrandimento lo dovresti vedere anche a occhio nudo, dato che non puoi eliminare l'atmosfera davanti ai tuoi occhi.

Con un potente teleobiettivo invece, chiudendo il diaframma e quindi aumentando la profondità di campo, puoi ingrandire oggetti lontani e contemporaneamente vedere a fuoco quelli vicini, ottenendo l'effetto del video.

(se non sai cos'è un diaframma e la profondità di campo, cercati un buon sito di fotografia).

Tra l'altro la foto di destra dimostra inequivocabilmente la presenza della curvatura terrestre.


Il genialoide che avrebbe "dimostrato" il tramonto mediante la rifrazione ha usato una lente perchè secondo lui l'acqua contenuta nell'atmosfera causa questo effetto.

Peccato però che anche avendo una notevole quantità di acqua nell'atmosfera, questa sarebbe in minuscole goccioline formando una foschia o nebbia.

Ma se anche aumentiamo la quantità d'acqua nell'atmosfera all'infinito, otterremo l'ecquivalente di una foto subacquea, ma nessun ingrandimento. Solo una diminuzione della visibilità dovuta alla densità dell'acqua. (ah, dimenticavo. Se ci fosse così tanta acqua nell'atmosfera non potremmo stare qui a discutere).


Ed ecco cosa è la rifrazione della luce:
it.wikipedia.org/wiki/Rifrazione
Citazione:
La rifrazione è la deviazione subita da un'onda che ha luogo quando questa passa da un mezzo a un altro nel quale la sua velocità di propagazione cambia. La rifrazione della luce è l'esempio più comunemente osservato, ma ogni tipo di onda può essere rifratta, per esempio quando le onde sonore passano da un mezzo a un altro o quando le onde dell'acqua si spostano a zone con diversa profondità.
Negli esempi del video abbiamo:
- la matita immersa nell'acqua nel bicchiere: la luce attraversa l'aria, il vetro del bicchiere (che tra l'altro è curvo) e l'acqua;
- la lente dell'esperimento: la luce attraversa l'aria, la lente (che è curva) e poi di nuovol'aria.

Nel caso del tramonto siamo letteralmente circondati dall'atmosfera "intrisa d'acqua" sotto forma di goccioline, che rifrangono microscopicamente e localmente, ma essendo miliardi, separate da aria e disposte casualmente, l'unico effetto che fanno è solo quello di diffondere la luce creando un effetto nebbia, facilmente verificabile in giornate molto umide.

Per ottenere un ingrandimento è necessaria obbligatoriamente una lente.
it.wikipedia.org/wiki/Lente

... ma non c'è niente di paragonabile nell'atmodsfera.
E meno male, altrimenti vedremmo così:

www.youtube.com/watch?v=gzH5TiDyckg
Jurij
#572 Jurij 2019-01-03 20:14
A dire il vero Peonia c’è ne frega si, perché se è piatta, arriva anche la domanda : cosa c’è dopo i bordi....?
Roberto70
#573 Roberto70 2019-01-03 20:14
A proposito di satelliti INESISTENTI



chissa' come mai se ruoti la parabola verso i vari satelliti prendi i canali di quel satellite

Come lo spiegate con le torri a terra? Vi ricordo che le parabole sono puntate verso il cielo e basta mezzo centimetro in piu o in meno per non prendere piu' il segnale.
charliemike
#574 charliemike 2019-01-03 20:17
#540 R Domina 2019-01-03 16:14

Citazione:
Il volo Santiago Sydney dura 14 ore certo ma è costantemente in ritardo di un paio d'ore minimo (motivazione: problemi tecnici xS), inoltre in quella tratta gli aerei sfruttano i jet stream ad alta quota, che sono di gran lunga più forti nell'emisfero sud.

25h 30m contro 13h 22m. Quasi il doppio.
Eppure nel mondo della TerraPiatta le due tratte sono praticamente le stesse.

Problemi tecnici? Venti contrari in quota?
I jet stream "sparano" l'aereo al doppio della sua velocità??
charliemike
#575 charliemike 2019-01-03 20:19
Io queste non me le sono dimenticate, e voi?

luogocomune.net/.../...
luogocomune.net/.../...
R Domina
#576 R Domina 2019-01-03 20:21
#571 charliemike

Citazione:
Se fosse dovuto alla rifrazione dell'atmosfera l'effetto di ingrandimento lo dovresti vedere anche a occhio nudo, dato che non puoi eliminare l'atmosfera davanti ai tuoi occhi.
Io ho la prova diretta tutte le sere d'estate:
da casa mia vedo le luci degli aerei che atterrano disposti in fila e grandi come luci dei lampioni più vicini, ma l'aeroporto sta a 50 km da casa mia.

Se questo non è un effetto ingrandimento ad occhio nudo, dovuto all'atmosfera, davvero allora non so cosa sia.
R Domina
#577 R Domina 2019-01-03 20:27
#575 charliemike

In questo video (non di tinelli) sono state riscontrate, in diretta live, anomalie sul volo Santiago-Sidney, dove la bussola del passeggero indicava una rotta compatibile alla mappa TP, contrariamente da quella segnata dalla bussola dell'aereo ovviamente:

www.youtube.com/watch?v=DEYcOwOFZHE&t=1s
Jurij
#578 Jurij 2019-01-03 20:29
Cito:
“ è normale che la luna sia visibili da paesi opposti nella terra.”
Non se le “lune” sono perpendicolari a chi guarda in cielo.
Per perpendicolare intendo fra i 90 e i 45 gradi. A 45 gradi quello “di sotto “ non ha la possibilità di vedere nessuna Luna.
ZakMCkracken
#579 ZakMCkracken 2019-01-03 20:30
Redazione:
Citazione:
Cioè praticamente "East is not East and West is not West". Questa sarebbe la spiegazione?
Eh sì, per quanto semplice (ovvero del tutto "ridicola" dal punto di vista sferista), la spiegazione è proprio questa. D'altra parte, qualsiasi tentativo di comprensione presuppone una minima conoscenza del modello.
Nel modello Terra Piatta, i punti cardinali sono individuati nel seguente modo:
Nord: verso l'interno (hubwards);
Sud: verso l'esterno (Rimwards);
Ovest: senso orario - rotazione del sole (Turnwise);
Est: senso antiorario - contro la rotazione del sole (widdershins);

Si veda l'immagine al seguente link:
worldslastchance.com/.../...

La spiegazione fornita nel video che ha suscitato tanta ilarità, appare quindi, pur nella sua semplicità, perfettamente coerente con il modello, e con l'osservazione: muovendosi il sole, durante l'equinozio, esattamente da est a ovest, secondo il suo percorso circolare.

Ulteriori chiarimenti sono disponibili qui:
wiki.tfes.org/The_Equinox
ben44
#580 ben44 2019-01-03 21:05
ZakMCkracken
Ma non capisci l'italiano oppure la logica ?

Il sole nella realtà sorge da una parte e tramonta dalla parte completamente opposta.

Nel modello della terrapiatta dovrebbe sorgere in un punto, fare una inversione ad U, e tramontare a 45 gradi di dove é sorto.
Per intenderci nel modello terrapiatta alla mattina io guardo verso il sole, resto fermo tutto il giorno e poi il sole tramonterà sulla mia sinistra. Invece nella realtà mi tramonta completamente alle spalle

Se non lo capisci fatti vedere
Maurizio Antolini
#581 Maurizio Antolini 2019-01-03 21:13
Ho cercato di resistere ma alla fine Massimo temo abbia ragione, il prurito e' troppo forte.

Allora cerchiamo di fare un ragionamento veramente terra terra....piatta piatta.
Voi terrapiattARI affermate che la terra appunto e' piatta e circondata da ghiacci, giusto? E a domanda: "come mai nessuno che vive vicino all'estremo non e' riuscito a vedere questo limite?! Se c'e' un precipizio, una scarpata, una ringhiera, qualcosa insomma". La risposta e' che prima dei confini ci sono dei militari che ne impediscono l'accesso.

Allora io mi chiedo, il perimetro di questa PIZZA e' di circa 40.000 Km, giusto? Ammettiamo che ci siano come dite voi dei militari che controllano questo perimetro, dico.... ne vogliamo mettere almeno una trentina ogni Km? Questo esercito di circa 1.200.000 uomini da dove cazzo viene? E soprattutto chi cazzo sono?

Piu' in basso di cosi' non potevo scendere, mi vergogno persino di aver fatto questa domanda
ZakMCkracken
#582 ZakMCkracken 2019-01-03 21:30
#580 ben44

Il tuo italiano è davvero pessimo, e, onestamente, faccio molta fatica a seguirti nei tuoi ragionamenti (ragionamenti si fa per dire). Non è che avessi la pretesa che tu capissi, ma la tua capacità di equivocare risulta davvero peculiare. Direi che è il caso di finirla qui.
Nomit
#583 Nomit 2019-01-03 21:49

#581 Maurizio Antolini -
Citazione:
Voi terrapiattARI affermate che la terra appunto e' piatta e circondata da ghiacci, giusto? E a domanda: "come mai nessuno che vive vicino all'estremo non e' riuscito a vedere questo limite?
Ti stai riferendo ai pinguini?
charliemike
#584 charliemike 2019-01-03 21:51
#576 R Domina 2019-01-03 20:21

Citazione:
Charliemike: Se fosse dovuto alla rifrazione dell'atmosfera l'effetto di ingrandimento lo dovresti vedere anche a occhio nudo, dato che non puoi eliminare l'atmosfera davanti ai tuoi occhi.
Citazione:
Io ho la prova diretta tutte le sere d'estate:
da casa mia vedo le luci degli aerei che atterrano disposti in fila e grandi come luci dei lampioni più vicini, ma l'aeroporto sta a 50 km da casa mia.

Se questo non è un effetto ingrandimento ad occhio nudo, dovuto all'atmosfera, davvero allora non so cosa sia.
L'effetto è proprio dovuto alla presenza di umidità nell'atmosfera, ma non all'ingrandimento ma alla diffusione della luce.
Infatti le luci degli aerei illuminano le particelle circostanti che a loro volta diffondono la luce in tutte le direzioni, compresa la tua.
Qundi avremo la luce dell'aereo che viene nella tua direzione più quella diffusa, ripeto DIFFUSA, dalle particelle di acqua.
Il risultato è un alone luminoso che sembra ingrandire la luce dell'aereo.

Ottieni lo stesso identico effetto se tu con una torcia illumini la nebbia.
Se proietti la luce alla tua destra vedi il cono luminoso delle goccioline d'acqua illuminate (in realtà che diffondono la luce).
Se un tuo amico si posiziona a una ventina di metri da te e ti punta la torcia in faccia, ti sembrerà che abbia un faro in mano, perchè la luce della torcia illumina le particelle d'acqua circostanti generando un alone luminoso.

Mi ripeto nuovamente: se l'umidità dell'atmosfera fungesse da lente di ingrandimento, a cosa ci servirebbero i binocoli e i telescopi?
Maurizio Antolini
#585 Maurizio Antolini 2019-01-03 21:58
#583 Nomit
Citazione:
Ti stai riferendo ai pinguini?
I pinguini? Cosa vuoi dire?! E comunque mi viene in mente un'altra cosa, visto che i pinguini vivono soltanto al polo Sud, ma non al polo Nord, per i terrapiattARI, come sono divisi questi nella circonferenza ghiacciata che ci circonda?
Corrado-5834
#586 Corrado-5834 2019-01-03 22:07
@Roberto70

Ma i terrapiattari escludono l'esistenza soltanto dei satelliti GPS o di tutti i satelliti?

Te lo chiedo perchè quella che segue è la foto di casa mia presa dal satellite.



Posso vedere chiaramente i 3 cipressi piantati da mio padre, la casa progettata da mia sorella (è architetto), ogni singolo albero di olivo che ho piantato, tutto è perfettamente al suo posto.
E il bello è che ognuno di voi può fare lo stesso, basta andare su Google-Maps e attivare la visuale da satellite.
Provare per credere.
Mi raccomando, non uscite a fare ciao ciao con la manina che non si vedrebbe nulla. Le foto vengono aggiornate a distanza di anni, il satellite è un pò vecchiotto e ci mette tempo a coprire tutto.
ben44
#587 ben44 2019-01-03 22:13
#582 ZakMCkracken



faccio come si fa con i ritardati.
guardati limmagine cosi forse e dico forse capisci.
nel modello terrapiatta il sole non tramonta dalla parte opposta ma tramonta a 90 gradi da dove nasce, nel disegno ho sbagliato e non ho voglia di sprecare altro tempo per te e rifare il disegno a caricarlo di nuovo su internet.
nella realtà il sole tramonta dalla parte opposta a dove nasce.
se non mi credi vai allequatore al prossimo equinozio e guarda il sole nascere poi stai fermo tutto il giorno con lo sguardo rivolto a dove il sole è sorto e la sera quando tramonta vedi se tramonta alle tue spalle oppure alla tua sinistra... poi facci sapere
charliemike
#588 charliemike 2019-01-03 22:14
#577 R Domina 2019-01-03 20:27
Citazione:
In questo video (non di tinelli) sono state riscontrate, in diretta live, anomalie sul volo Santiago-Sidney, dove la bussola del passeggero indicava una rotta compatibile alla mappa TP, contrariamente da quella segnata dalla bussola dell'aereo ovviamente:
Quì non ho sufficenti elementi per poter dare una risposta sensata.
Quello che posso fare sono solo supposizioni che quindi lasciano il tempo che trovano.
Le bussole dell'aereo (che sono più di una) sono sicuramente molto più sofisticate della piccola bussola da escursionista del passeggero, che a vederla non ha ausilii che la isolino dalle interferenze dovute al metallo della carlinga, i cavi elettrici, ecc.
Se per esempio, vicino al passeggero passassero dei cavi elettrici, questi potrebbero influenzare l'ago della sua bussola tenedolo fisso in una direzione. Il passeggero non prova a verificare questo fatto, limitandosi a tenere la bussola ferma per tutto il tempo.

Suppongo che sia nella TerraPizza che nella TerraGlobo il Polo Nord magnetico si trovi nello stesso posto, ovvero al Polo Nord.
Bene. Guardando questa immagine sia nella TerraPizza che nella TerraGlobo l'ago della bussola avrebbe dovuto ruotare durante il viaggio rispetto alla direzione dell'aereo.

Anzi, sulla TerraPizza la rotazione dell'ago avrebbe dovuto essere molto più accentuata.
Ciò mi porta a pensare che la bussola del passeggero abbia risentito di qualche campo magnetico all'interno dell'aereo.
R Domina
#590 R Domina 2019-01-03 22:36
#588 charliemike

sul discorso dell'ingrandimento, la sola rifrazione, sono d'accordo, non basta, ma in realtà si aggiunge anche un discorso prospettico, come quando ti muovi verso le montagne sullo sfondo, ma tu nonostante ti avvicini la grandezza delle montagne non cambia, stessa cosa succede con il sole, essendo molto lontano rispetto agli oggetti vicini dell'orizzonte, sembra rimanere delle stesse dimensioni.


sul discorso della bussola sul volo santiago-sidney, non esiste alcuna interferenza di nessun genere, tutto l'apparato elettronico dell'aereo è schermato per sicurezza, altrimenti influirebbe anche sulla strumentazione dell'aereo stesso.
e comunque il passeggero, una volta seduto al suo posto si sarebbe accorto, durante le manovre di decollo, che la bussola non funzionasse come dovrebbe
Roberto70
#591 Roberto70 2019-01-03 22:40
#586 Corrado-5834 2019-01-03 22:07
@Roberto70
Ma i terrapiattari escludono l'esistenza soltanto dei satelliti GPS o di tutti i satelliti?
Te lo chiedo perchè quella che segue è la foto di casa mia presa dal satellite.


Le foto di casa tua potrebbero essere state fatte con la
"Tecnica di rilevamento che mediante aerofotogrammi consente di allestire carte rilevate a scala 1:25.000 o a scala più grande, mediante strumenti di restituzione."

mentre il segnale radio puo' essere trasmesso solo da un SATELLITE GEOSTAZIONARIO.( #573 )
charliemike
#592 charliemike 2019-01-03 23:24
#590 R Domina 2019-01-03 22:36
Citazione:

sul discorso dell'ingrandimento, la sola rifrazione, sono d'accordo, non basta, ma in realtà si aggiunge anche un discorso prospettico, come quando ti muovi verso le montagne sullo sfondo, ma tu nonostante ti avvicini la grandezza delle montagne non cambia, stessa cosa succede con il sole, essendo molto lontano rispetto agli oggetti vicini dell'orizzonte, sembra rimanere delle stesse dimensioni.
Come ho già detto, l'umidità dell'atmosfera può solo diffondere la luce. Mai e poi mai può funzionare come una lente. In nessun caso.
Quanto al "discorso prospettico" non ti capisco.
Se ti muovi verso le montagne sullo sfondo la loro dimensione appoarente deve obbligatoriamente aumentare.
La sola differenza è che se le montagne sono lontane centinaia di kilometri e tu ti sposti solo di qualche decina di metri, l'ingrandimento sarà impercettibile.
Se invece ti sposti di parecchi kilometri, p.es. ti avvicini della metà, l'ingrandimento della dimensione apparente sarà più evidente.
Il Sole si trova a 149.600.000 km dalla Terra (per i terrapizzaioli ruota a soli 3000m di altezza), pertanto anche se ti avvicini di un diametro terrestre, vale a dire 12.742 km, l'ingrandimento della dimensione apparente sarà impercettibile.

In conclusione, in tutta la giornata, dall'alba al tramonto, il Sole avrà sempre la stessa dimensione apparente.

Vorrei sfatare una considerazione dal video di Tinelli.
All'inizio del video e al min. 3:27 si vede il Sole che rimpicciolisce man mano che scende all'orizzonte.
In realtà è solo dovuto ad un effetto ottico.
La ripresa è accelerata e quello che dura 10 secondi in realtà dura ore.
La macchina da presa è stata regolata per una determinata esposizione fissa, ottimale per vedere il Sole vicino all'orizzonte, ma completamente sovraesposta all'inizio della sequenza.
Fare il contrario avrebbe significato avere una sotto esposizione al tramonto e quindi una ripresa completamente buia.
La forte luminosità del Sole ha quindi accecato la macchina da presa causando una enorme dimensione apparente del Sole.
Se la macchina da presa avesse avuto una regolazione automatica dell'esposizione avremmo visto il Sole con dimensioni apparenti invariate per tutto il tempo.

Citazione:
sul discorso della bussola sul volo santiago-sidney, non esiste alcuna interferenza di nessun genere, tutto l'apparato elettronico dell'aereo è schermato per sicurezza, altrimenti influirebbe anche sulla strumentazione dell'aereo stesso.
e comunque il passeggero, una volta seduto al suo posto si sarebbe accorto, durante le manovre di decollo, che la bussola non funzionasse come dovrebbe
Come ho detto prima, in mancanza di elementi posso solo fare delle supposizioni che si possono anche rivelare errate.
Guardando la rotta del volo su entrambe le cartine, si evince chiaramente che in ENTRAMBE le rotte l'ago della bussola avrebbe dovuto cambiare direzione, maggiormente in quella della TerraPizza.
Se non lo ha fatto significa che è intervenuto qualche fattore esterno ad interferire con il funzionamento della bussola.
ben44
#593 ben44 2019-01-04 02:12
domina ma parli ancora di prospettiva dopo aver detto che un oggetto in volo è impossibile che proietti sul terreno un ombra più piccola delle sue dimensioni ?
ca troia che coraggio.

e poi scusa cosa avresti detto ora ?
Citazione:
il sole, essendo molto lontano rispetto agli oggetti vicini dell'orizzonte, sembra rimanere delle stesse dimensioni.
cioè perche il sole secondo te si muove sopra la terra ma lo vediamo sempre uguale sia quando è perpendicolare sopra di noi che quando scompare allorizzonte e diventa notte perche per una prospezione non lo vediamo piu ?
ma porca troia ma quanto stai messo male ?
charliemike
#594 charliemike 2019-01-04 08:57
luogocomune.net/.../...
luogocomune.net/.../...

Ancora nessuna risposta dai terrapizzaioli.
Corrado-5834
#595 Corrado-5834 2019-01-04 09:38
Citazione:
All'inizio del video e al min. 3:27 si vede il Sole che rimpicciolisce man mano che scende all'orizzonte. In realtà è solo dovuto ad un effetto ottico. La ripresa è accelerata e quello che dura 10 secondi in realtà dura ore. La macchina da presa è stata regolata per una determinata esposizione fissa, ottimale per vedere il Sole vicino all'orizzonte, ma completamente sovraesposta all'inizio della sequenza. Fare il contrario avrebbe significato avere una sotto esposizione al tramonto e quindi una ripresa completamente buia. La forte luminosità del Sole ha quindi accecato la macchina da presa causando una enorme dimensione apparente del Sole. Se la macchina da presa avesse avuto una regolazione automatica dell'esposizione avremmo visto il Sole con dimensioni apparenti invariate per tutto il tempo.
charliemike,
io ti ammiro, ammiro la tua pazienza!
Dico, nello smontare una ad una tutte le minchiate terrapiattiste.
Ma quest'ultima m'ha preso di sorpresa.
Vuoi dire che i terrapiattari credono ad un video anzichè a quello che vedono con i propri occhi?
E che c'è bisogno di un video per vedere un tramonto?
Te lo vai a vedere con i tuoi occhi, il tramonto.
E se quello che vedo nel video è diverso da quello che vedo con i miei occhi, la risposta è chiara come il sole.
Il video è un fake.
Apprezzo le tue spiegazioni tecniche ma, credimi, non ce n'era nessun bisogno.
Credo che tu sia rimasto un pò solo in questa battaglia, gli altri mi pare se ne siano già andati, stanchi di tutte queste scemenze.

Ripeto,
per me il terrapiattismo è un esperimento dei poteri forti, vedere fino a che punto arriva la suggestionabilità della gente.
Se si bevono questa gli possiamo anche raccontare quest'altra e poi questa, e poi questa ...
Oltre all'altro aspetto di cui si diceva, screditare i VERI oppositori con un semplice epiteto, ormai già entrato nell'immaginario collettivo.
charliemike
#596 charliemike 2019-01-04 10:28
#595 Corrado-5834

Citazione:
charliemike,
io ti ammiro, ammiro la tua pazienza!
Dico, nello smontare una ad una tutte le minchiate terrapiattiste.
Ma quest'ultima m'ha preso di sorpresa.
Vuoi dire che i terrapiattari credono ad un video anzichè a quello che vedono con i propri occhi?
E che c'è bisogno di un video per vedere un tramonto?
Te lo vai a vedere con i tuoi occhi, il tramonto.
E se quello che vedo nel video è diverso da quello che vedo con i miei occhi, la risposta è chiara come il sole.
Il video è un fake.
Apprezzo le tue spiegazioni tecniche ma, credimi, non ce n'era nessun bisogno.
Credo che tu sia rimasto un pò solo in questa battaglia, gli altri mi pare se ne siano già andati, stanchi di tutte queste scemenze.

Ripeto,
per me il terrapiattismo è un esperimento dei poteri forti, vedere fino a che punto arriva la suggestionabilità della gente.
Se si bevono questa gli possiamo anche raccontare quest'altra e poi questa, e poi questa ...
Oltre all'altro aspetto di cui si diceva, screditare i VERI oppositori con un semplice epiteto, ormai già entrato nell'immaginario collettivo.
Grazie Corrado,
più che altro mi serve a tenere allenato il cervello.
Per me è più che palese fin dall'inizio che tutte le argomentazioni dei terrapizzaioli non stanno in piedi, e quindi cerco di trovare una spiegazione logica. (E spesso la trovo).
E' una palestra per il ragionamento.
Oltretutto smontarle è abbastanza facile.

Confermo. Da un po' di post ho ben capito che i terrapizzaioli non credono nemmeno ai loro occhi, e il bello è che dicono che siamo noi con il prosciutto sugli occhi. :-D

Che sia una tattica per gettare discredito a tutte le altre teorie "complottiste" lo avevo già detto e Mazzucco prima di me.

Quello che mi dà però da pensare è il regredimento delle attività neuronali delle persone.
Certe spiegazioni sono talmente assurde e contraddittorie rispetto alla vita reale che mi domando come sia possibile anche solo pensarle.

Con tutto il rispetto per R Domina sentire che l'umidità dell'atmosfera funziona come una lente e ingrandisce è talmente assurda che perfino un bambino di 5 anni si metterebbe a ridere.
Eppure c'è chi ha tentato di dimostrarlo facendoci sopra un video. Un altro (Tinelli) lo ha condiviso traducendolo, ma lui è palese che lo fa per avere visitatori al suo canale Youtube.
Ma sono quelli che ci credono a preoccuparmi.
A parte che basta uscire di casa e guardarsi attorno in una giornata umida, nebbiosa o piovosa per rendersi conto della assurdità di tale affermazione, ma basterebbe fare un esperimento in casa producendo del vapore e confrontare cosa ci si vede attraverso e fare la stessa cosa con una lente per rendersi conto che è come paragonare-pere-con-mele.

A costoro faccio notare che a Roma ci sono persone che vendono delle fontane. APPROFITTATENE!. :hammer: :hammer:


Per finire, sì ho notato che a controbattere siamo rimasti in pochi. Il mio è anche un allenamento di pazienza.
A dire la verità mi inc*** a leggere certe cose e a come certe persone (non) usano il cervello, ma le bestemmie che tiro non le scrivo :-D :hammer:
ben44
#597 ben44 2019-01-04 11:43
charliemike pure mincazzo a leggere la supponenza con quale gli ignoranti aprono bocca e sparano cazzate
ZakMCkracken
#598 ZakMCkracken 2019-01-04 11:54
Con rammarico, prendo atto del fatto che Luogocomune, una volta tempio della libertà di opinione e della ricerca della verità, sia diventato un rifugio di Troll e Disinformatori; e anche là dove si scorge un barlume di buonafede, si ravvisa un'alta concentrazione di presunzione, arroganza e maleducazione; pressappochismo, nel migliore dei casi. E, mi duole ammetterlo, si evidenzia l'assoluta mancanza di mediazione tra le parti, e una qualsiasi forma di tutela per chi la pensa diversamente rispetto alla maggioranza.
charliemike
#599 charliemike 2019-01-04 12:25
#598 ZakMCkracken

Citazione:
Con rammarico, prendo atto del fatto che Luogocomune, una volta tempio della libertà di opinione e della ricerca della verità, sia diventato un rifugio di Troll e Disinformatori; e anche là dove si scorge un barlume di buonafede, si ravvisa un'alta concentrazione di presunzione, arroganza e maleducazione; pressappochismo, nel migliore dei casi. E, mi duole ammetterlo, si evidenzia l'assoluta mancanza di mediazione tra le parti, e una qualsiasi forma di tutela per chi la pensa diversamente rispetto alla maggioranza.
Su LC c'è sempre l'abitudine di portare commenti costruttivi e non aria calda.
Se sei in grado di argomentare le tue affermazioni esprimile.

Magari rispondendo a queste poche semplici domande.
luogocomune.net/.../...
luogocomune.net/.../...


Vorrei farti notare che il tuo post è una collezione di insulti agli utenti del sito, cosa non ammessa dal regolamento. Sei pregato di scusarti, altrimenti verrai segnalato.

Su LC la libertà di pensiero e di espressione è SEMPRE stata tutelata, tant'è vero che gli utenti che sono convinti della realtà della TerraPiatta sono ancora tutti qui a postare.
Su LC si discutono le idee, non le persone.
E sono queste, quando sono palesemente ed evidentemente assurde, ad essere giudicate.

Chi non ne è convinto è invitato a segnalarlo a Redazione via PM linkando il post incriminato.
redazione
#600 redazione 2019-01-04 12:36
ZAKMCKRACKEN: Citazione:
E, mi duole ammetterlo, si evidenzia l'assoluta mancanza di mediazione tra le parti, e una qualsiasi forma di tutela per chi la pensa diversamente rispetto alla maggioranza.
Te la offro io la mediazione. Tu hai detto che nel modello TP est e ovest sono a 45° (rispetto all'osservatore che sta sull'equatore). Benissimo, adesso spiega perchè per quell'osservatore nel giorno di equinozio il sole sorge ALLA SUA DESTRA e tramonta ALLA SUA SINISTRA, dopo aver compiuto in cielo un arco di 180°.

Come vedi abbiamo tolto di mezzo i termini "east" e "west" che creavano tanta confusione. Ora mi vuoi dire che anche destra e sinistra sono una "cosa diversa", nel modello terra piatta?

Perchè te lo ripeto, è giusto chiedere rispetto, ma bisogna anche saperselo meritare.
Roberto70
#601 Roberto70 2019-01-04 12:43
ZAKMCKRACKEN:
Con rammarico, prendo atto del fatto che Luogocomune, una volta tempio della libertà di opinione e della ricerca della verità, sia diventato un rifugio di Troll e Disinformatori; e anche là dove si scorge un barlume di buonafede, si ravvisa un'alta concentrazione di presunzione, arroganza e maleducazione; pressappochismo, nel migliore dei casi. E, mi duole ammetterlo, si evidenzia l'assoluta mancanza di mediazione tra le parti, e una qualsiasi forma di tutela per chi la pensa diversamente rispetto alla maggioranza.

Invece di parlare di troll e disinformatori, rispondi al mio post 591 (e anche 573)
polaris
#602 polaris 2019-01-04 13:05
Nota di passaggio: Alceste ha scritto un articolo su questa discussione.
ZakMCkracken
#603 ZakMCkracken 2019-01-04 13:52
Redazione:
Citazione:
Te la offro io la mediazione. Tu hai detto che nel modello TP est e ovest sono a 45° (rispetto all'osservatore che sta sull'equatore). Benissimo, adesso spiega perchè per quell'osservatore nel giorno di equinozio il sole sorge ALLA SUA DESTRA e tramonta ALLA SUA SINISTRA, dopo aver compiuto in cielo un arco di 180°. Come vedi abbiamo tolto di mezzo i termini "east" e "west" che creavano tanta confusione. Ora mi vuoi dire che anche destra e sinistra sono una "cosa diversa", nel modello terra piatta? Perchè te lo ripeto, è giusto chiedere rispetto, ma bisogna anche saperselo meritare.
Vedo che non ci capiamo: per cominciare io non ho mai "parlato" di angoli, né di destra o sinistra, se è per questo. E non l'ho fatto proprio per evitare equivoci o incomprensioni, legate, ad es., alla posizione relativa dell'osservatore; e anche perché, come già argomentato trattando i punti cardinali, il modello piatto non richiede queste specificazioni.
Direi, quindi, di ripartire da qualcosa su cui siamo d'accordo: qualsiasi segmento di longitudine, sulla Terra Piatta come sul Globo, segue la direzione Est-Ovest, ed è una linea curva. Ora, nel modello piatto, il sole compie un percorso circolare sopra il piano terracqueo, apparendo nella parte di cielo a est dell'osservatore che ne segue la traiettoria, e "scomparendo" a ovest, restando visibile all'osservatore per un tempo variabile in funzione del periodo dell'anno e della latitudine del punto di osservazione (che ne caratterizzano anche l'altezza rispetto all'orizzonte visibile). E questo lo fa ogni giorno dell'anno, come tutti possiamo facilmente sperimentare. L'Equinozio non fa eccezione a questa regola: nelle località prossime all'equatore, il resta visibile per un periodo di dodici ore: transitando da est a ovest secondo la sua traiettoria circolare, a mezzogiorno viene a trovarsi allo zenit.
Per il momento, visto che sono a lavoro :-), mi fermo; invitandovi a visionare con attenzione il seguente video, nella speranza che possa definitivamente aiutarvi a inquadrare il punto di vista piattista, chiarendo la versione dell'equinozio fin qui da me sostenuta (con sufficiente approssimazione si può "sostituire" - nel video - la bussola con il Sole):

youtu.be/vuOXLwvTlqc
R Domina
#604 R Domina 2019-01-04 14:19
Redazione:

Citazione:
Benissimo, adesso spiega perchè per quell'osservatore nel giorno di equinozio il sole sorge ALLA SUA DESTRA e tramonta ALLA SUA SINISTRA, dopo aver compiuto in cielo un arco di 180°.
Massimo,

devi però comprendere che non può applicare la "geometria euclidea" quando c'è di mezzo la rifrazione e gli effetti ottici.

Aggiungo a quello che ha detto ZackMCcraken, anche il fatto che esistono due distinti percorsi del sole (e anche di tutti gli altri copri celesti), uno reale e uno APPARENTE.

Quello che osserviamo noi è il percorso APPARENTE, quindi mi sembra stupido cercare di far collimare un percorso che NON VEDIAMO , con quello che invece vediamo nel CIELO

DESTRA e SINISTRA in un contesto di geometria ottica, possono benissimo stare a 90° anzichè 180°, soprattutto quando interviene un fenomeno chiamato "rifrazione totale interna" della luce, non vedo assolutamente nessun mistero in questo.

Esempio di geometria NON-eucleda:
www.ideegreen.it/.../geometria-euclidea-1.jpg
Sertes
#605 Sertes 2019-01-04 14:29
Citazione ZakMCkracken:
apparendo nella parte di cielo a est dell'osservatore che ne segue la traiettoria, e "scomparendo" a ovest, restando visibile all'osservatore per un tempo variabile in funzione del periodo dell'anno e della latitudine del punto di osservazione (che ne caratterizzano anche l'altezza rispetto all'orizzonte visibile).

Curioso: la domanda parla di "sorge" e "tramonta", la risposta parla invece di "apparizione" e "sparizione".
Corrado-5834
#606 Corrado-5834 2019-01-04 14:30
Calmaaaa

stiamo mooolto calmi,
specialmente charliemike e ben44 ...

Avevo preparato anche un commento all'immagine ma dopo il post di R Domina mi rendo conto che non c'e' bisogno. Unica cosa da notare che al tramonto l'elevazione del sole è a 45° sopra l'orizzonte, si calcola con un pò di trigonometria.

charliemike
#607 charliemike 2019-01-04 14:35
#603 ZakMCkracken

Se la geometria non è un opinione (ma sembra che per i terrapiazzisti sia una filosofia, se non una religione), proviamo ad analizzare l'orbita del Sole all'Equinozio vista da un osservatore posto in un punto sull'Equatore.

Terra Globo
Il Sole si trova a 149.600.000 km dalla terra.
La Terra ruota su se stessa (per semplicità non consideriamo l'orbita intorno al Sole, che comunque sarebbe ininfluente).
L'osservatore vede il Sole che compare da sotto l'orizzonte, effettua un arco di 180° sopra la sua testa, il cui culmine è a mezzogiorno, fino a scomparire sotto all'orizzonte dalla parte opposta.
In tutto questo tragitto, poiché la distanza Terra / Sole è rimasta costante, il Sole non ha mutato le sue dimensioni apparenti.

Terra Piatta
Il sole si trova ad una quota fissa di c.ca 6000km (??) sopra alla Terra e descrive nel suo percorso una circonferenza sopra di essa. L'asse della circonferenza decritta è identico all'asse della Terra.
Un osservatore che si trova in un punto qualsiasi dell'Equatore inizia a vedere il Sole sotto forma di un puntino luminoso lontano che via via si ingrandisce man mano che si avvicina alla sua posizione, il cui culmine è a mezzogiorno, per poi allontanarsi fino a ritornare un puntino luminoso.
Nonostante le dimensioni del Sole siano costanti, la diversa dimensione apparente nell'arco della giornata è dovuta alla prospettiva causata dal variare della distanza.
L'osservatore noterà che il Sole, a differenza del percorso rettilineo verticale sulla Terra Globo, compirà inizialmente un percorso orizzontale sinistra/destra fino a raggiungere la sua posizione, per poi continuare un identico percorso orizzontale destra/sinistra allontanandosene.
Ma in nessun caso il Sole scenderà mai al di sotto dell'orizzonte.


Alla luce di queste due considerazioni, vi chiedo cortesemente di dirmi a quale delle due ipotesi corrisponde un osservazione ad occhio nudo del fatto reale.
Scandirunner
#608 Scandirunner 2019-01-04 14:39
I soliti schemi si ripropongono ciclicamente.

Una domanda vorrei rivolgere, molto umilmente a Massimo e se mi è consentito : in quale punto della discussione ZacMCracken non meriterebbe il rispetto?
R Domina
#609 R Domina 2019-01-04 14:42
#607 charliemike

non hai capito un emerita mazza, rileggiti il mio ultimo commento, con la TP si parla di GEOMETRIA NON EUCLIDEA!!!
charliemike
#610 charliemike 2019-01-04 14:45
@Corrado,
io sono estremamente calmo.
Ho rinunciato ad inc*** da tempo (perfino le parolacce le censuro :hammer: )
Corrado-5834
#611 Corrado-5834 2019-01-04 14:48
@charliemike

Grande!
non è facile restare calmi di fronte a certi .... argomenti!

Come avrai capito da te continuare a discutere è del tutto inutile.

@R Domina

dire a charliemike che non ha capito una mazza è una offesa personale e diretta. Potresti correggere o chiedere scusa?
Grazie
charliemike
#612 charliemike 2019-01-04 14:53
#609 R Domina 2019-01-04 14:42

Citazione:
non hai capito un emerita mazza, rileggiti il mio ultimo commento, con la TP si parla di GEOMETRIA NON EUCLIDEA!!!
Benissimo.
Allora dall'alto della mia ignoranza ti chiedo con la massima cortesia di citare il mio post e fare le dovute correzioni nei punti dove ritieni che ho sbagliato.
ben44
#613 ben44 2019-01-04 14:56
ahhhhhhhhhhhhh ora ho capito domina.

cioè il sole noi vediamo che percorre un arco di 180 gradi tracciando una linea retta ma in realtà fa una curva a gomito ma noi non la vediamo perche si tratta di geometria non euclidea e per via della rifrazione totale interna.

come ho fatto a non capirlo prima :-D
R Domina
#614 R Domina 2019-01-04 14:58
#612 charliemike

le tue "osservazioni" riguardo la TP sono TUTTE errate, ti basta?

se vuoi maggiori informazioni, rileggiti, tutti i commenti che ho scritto fin'ora, grazie.
charliemike
#615 charliemike 2019-01-04 15:05
#614 R Domina 2019-01-04 14:58

Citazione:
le tue "osservazioni" riguardo la TP sono TUTTE errate, ti basta?

se vuoi maggiori informazioni, rileggiti, tutti i commenti che ho scritto fin'ora, grazie.
No. Non mi basta. Non è così che funziona su LC.

Se dici che ho sbagliato devi dire DOVE e PERCHE'
Inoltre non puoi dire "rileggiti, tutti i commenti che ho scritto fin'ora", ma devi indicare (linkare) quale commento afferma quanto dici.

Qui c'è il mio post.
luogocomune.net/.../...
Fai pure le correzioni che ritieni necessario.

Attendo con pazienza, ma ti ricordo che non è infinita.
charliemike
#616 charliemike 2019-01-04 15:07
Se nel frattempo volessi rispondere anche a queste domande te ne farei cosa grata.

luogocomune.net/.../...
luogocomune.net/.../...
ben44
#617 ben44 2019-01-04 15:07
ragazzi domina ha un canale youtube dove spiega tutto... ma veramente spiega TUTTO.
qua alcuni lo prendono in giro ma in realtà domina è una sorta di guru della nuova scienza.

gustatevi questo link... tra l'altro video di proprietà non sua ma di quel genio di tinelli.
a dire il vero non ti fa molto onore ricaricare video non tuoi ma il fine giustifica i mezzi ed il fine è portare tutto il mondo a conoscenza della verità quindi sei perdonato

ben44
#618 ben44 2019-01-04 15:10
domina ?

perche non fai un video nel tuo canale dove spieghi che un oggetto non può mai proiettare un ombra piu piccola rispetto alle sue dimensioni reali ?

cosi capisco anche questa cosa che purtroppo per colpa mia ancora non è molto chiara.
R Domina
#619 R Domina 2019-01-04 15:14
#617 ben44

nella tua infinita stupidità, hai azzeccato (in parte) il sunto,

però quello non è un video di tinelli (lo ha solo tradotto) ed è l'unico video (che ha tradotto) che ho caricato nel mio canale, questo non significa che approvo tutto quello che "traduce"
Tianos
#620 Tianos 2019-01-04 15:14
Ma scusate, i giorni ai due poli?
capisco il raginamento per il polo nord (anche se secondo geometria della terrapiatta, il giorno non dovrebbe mai varieare), ma al polo sud? in pratica solo con questo ragionamento non sta in piedi nessuna argomentazione terrapiattista, perche in un qualsiasi punto si ci ritroverebbe con un giorno di poche ore e una notte di 18 o 19, ma costanti per tutto l'anno.
ben44
#621 ben44 2019-01-04 15:17
Tianos se hai pazienza domina ora ti spiega tutto... :-D
R Domina
#622 R Domina 2019-01-04 15:27
#620 Tianos

questo video ti da L'IDEA di come funziona la luce al polo sud nella TP:

www.youtube.com/watch?v=UmgcJuMSTxQ

se vai al min. 4:36 vedrai lo spot di luce del sole contemporaneamente agli antipodi, questo permette la luce h24 nel periodo estivo australe.
charliemike
#623 charliemike 2019-01-04 15:29
@R Domina

Mi stai ignorando? Ti ho fatto una domanda ben precisa.
luogocomune.net/.../...

Sei pregato di rispondere.

Grazie
R Domina
#624 R Domina 2019-01-04 15:34
#623 charliemike

Hai scritto troppe puttanate, mi ci vuole tempo per smaltirle tutte.... xD

Citazione:
Terra Piatta
Il sole si trova ad una quota fissa di c.ca 6000km (??) sopra alla Terra e descrive nel suo percorso una circonferenza sopra di essa.
La quota del sole non è FISSA e varia a secondo dei periodi dell'anno


Citazione:
L'asse della circonferenza decritta è identico all'asse della Terra.
Che cosa diavolo è "L'asse della circonferenza" ???
la TP non ha un asse e la sua circonferenza è molto più ampia di quella descritta dal sole


continua...
branzac
#625 branzac 2019-01-04 15:39
Mi sfugge qualcosa: se il sole e la luna girano sulla terra piatta, sapete spiegare, con un modello riproducibile a casa, un ' eclissi lunare ( e non solare )?.

Se non è l 'ombra della Terra che ricopre la luna, di cosa si tratta? E se è un oggetto, perchè non si vede?
Vi ricordo che il modello deve poter spiegare anche le eventuali eclissi solari.


Inoltre, se sole e luna girano sulla terra in 24 ore, sapete spiegare come si ottengono le 4 fasi lunari ( luna crescente, piena, calante e nuova ), distribuite nell ' arco di 4 settimane circa?
R Domina
#626 R Domina 2019-01-04 15:41
continua...


Citazione:
Un osservatore che si trova in un punto qualsiasi dell'Equatore inizia a vedere il Sole sotto forma di un puntino luminoso lontano che via via si ingrandisce man mano che si avvicina alla sua posizione, il cui culmine è a mezzogiorno, per poi allontanarsi fino a ritornare un puntino luminoso.
ti ho già spiegato che il disco solare rimane di grandezza costante per tutto il tragitto, per effetto sia della rifrazione che per effetto prospettico

Citazione:
Nonostante le dimensioni del Sole siano costanti, la diversa dimensione apparente nell'arco della giornata è dovuta alla prospettiva causata dal variare della distanza.
il disco solare rimane costante per la ragione spiegata come sopra

Citazione:
L'osservatore noterà che il Sole, a differenza del percorso rettilineo verticale sulla Terra Globo, compirà inizialmente un percorso orizzontale sinistra/destra fino a raggiungere la sua posizione, per poi continuare un identico percorso orizzontale destra/sinistra allontanandosene.
L'osservatore noterà la stessa identica cosa del modello sferico, cioè un percorso rettilineo e non curvo, potendo solo vedere il percorso APPARENTE del sole TP non quello reale.

Citazione:
Ma in nessun caso il Sole scenderà mai al di sotto dell'orizzonte.
totalmente errato, la sola rifrazione alzando il nostro campo visivo, fa tramontare il sole sotto la linea dell'orizzonte


Sei contento ora? spero di si perchè ora dipende solo da te, capire o meno.
R Domina
#627 R Domina 2019-01-04 15:54
#625 branzac

purtroppo non esiste un modello ufficiale della TP che possa spiegare tutto, essendo stato occultato e soppiantato da secoli da quello sferico

sappiamo ben poco delle eclissi solari/lunari, alcuni ipotizzano che sono dovuti a corpi celesti invisibili all'osservatore (sia per la loro particolare posizione, che per la loro essenza elettromagnetica) che occulterebbero il sole e la luna sul piano della TP

Questi corpi sono documentati nei testi degli antichi veda, Rahu e Ketu

La stessa luna potrebbe essere un copro avente luce propria, e quindi simulare le fasi lunari così come le vediamo
E' tutto ancora work in progress , purtroppo mancano i mezzi della Nasa
Maurizio Antolini
#628 Maurizio Antolini 2019-01-04 15:59
Ombre, rifrazioni, 45 gradi,180 gradi, geometria Euclidea, trigonometria..........
La mia domanda era molto semplice, proprio terra terra per noi poveri mortali,''#581".

Ora cercando di evitare risposte del tipo; "ti riferisci ai pinguini?", qualcuno di voi "GENI", mi potrebbe spiegare chi controlla questi confini e soprattutto quanti sono? Cos'e', trovate la mia domanda non all'altezza della vostra considerazione o non avete una risposta?
ben44
#629 ben44 2019-01-04 16:04
Domina ma l'ombra dellaereo l'hai trovata poi ?
R Domina
#630 R Domina 2019-01-04 16:06
#628 Maurizio Antolini

domanda troppo stupida, mi dispiace per te :pint:
charliemike
#631 charliemike 2019-01-04 16:08
#624 R Domina

Citazione:
La quota del sole non è FISSA e varia a secondo dei periodi dell'anno
Quindi non solo il Sole gira in cerchio, ma ballonzola pure. GRANDE! :hammer:
Poi ci spiegherai la legge fisica che sta dietro a questo fenomeno.

Citazione:
Che cosa diavolo è "L'asse della circonferenza" ???
la TP non ha un asse e la sua circonferenza è molto più ampia di quella descritta dal sole
Mi verrebbe voglia di mandarti a ... leggere un libro di geometria, ma sarò buono.
Hai presente una trottola? L'asse a cui mi riferisco è il perno.

#626 R Domina
Citazione:
ti ho già spiegato che il disco solare rimane di grandezza costante per tutto il tragitto, per effetto sia della rifrazione che per effetto prospettico
... e io ti ho dimostrato che la rifrazione di cui parli è INESISTENTE.
Inoltre la prospettiva fa cambiare le dimensioni apparenti degli oggetti al variare della distanza.
(Prima o poi ti ci mando a ... leggere un libro di geometria)

Citazione:
il disco solare rimane costante per la ragione spiegata come sopra
E' impossibile, per la ragione spiegata come sopra.

Citazione:
L'osservatore noterà la stessa identica cosa del modello sferico, cioè un percorso rettilineo e non curvo, potendo solo vedere il percorso APPARENTE del sole TP non quello reale.
Nel modello sferico il Sole sorge dall'orizzonte, mi passa sopra la testa e prosegue fino a tramontare.
All'equatore apparentemente sembra salire in verticale da una parte per poi scendere in verticale dall'altra parte.
Ne vostro modello piatto, il Sole dovrebbe comparire come un puntino lontano a destra (non so la rotazione del vostro Sole nel vostro Universo piatto) e spostarsi verso sinistra fino ad arrivare sulla verticale dell'osservatore, per poi proseguire e rispostarsi verso sinistra rimpicciolendo fino a ridiventare un puntino luminoso.
Se non avviene questo, significa che il Sole effettua movimenti acrobatici. :hammer:
(Te la sei voluta. Vai a ... leggerti un libro di geometria!)

Citazione:
totalmente errato, la sola rifrazione alzando il nostro campo visivo, fa tramontare il sole sotto la linea dell'orizzonte
O non leggi, o non capisci, o (che è peggio) fingi di non capire.
Ti ho già spiegato che la rifrazione dovuta all'umidità dell'atmosfera non può causare un effetto simile.

(Se provi a tirare in ballo i miraggi, ti faccio presente che avvengono solo in particolari condizioni di umidità e temperatura, e non tutti i giorni)
Maurizio Antolini
#632 Maurizio Antolini 2019-01-04 16:13
#630 R Domina
Citazione:
domanda troppo stupida, mi dispiace per te :pint:
Domanda troppo stupida? O mancanza di risposte? Voi che avete una risposta per tutto, non vi abbassate alle domande stupide????
Dimmi "genio", cosa c'e' di stupido nel chiedere una cosa che voi affermate sempre, e cioe' che la terra sarebbe circondata da ghiacci, e che per nessuno e' possibile arrivarci perche' dei militari o chi per loro ne impediscono l'accesso?!?! Non me la sono mica inventata io questa risposta, VOI lo avete detto, quindi invece di dire che faccio domande stupide, rispondi e fai meno l'idiota!
redazione
#633 redazione 2019-01-04 16:15
SCANDIRUNNER: Citazione:
Una domanda vorrei rivolgere, molto umilmente a Massimo e se mi è consentito : in quale punto della discussione ZacMCracken non meriterebbe il rispetto?
Quando Ben gli domanda del sole che fa un arco di 180 gradi, e lui risponde con un video che dice "East is not East, West is not West".

Come se bastasse cambiare le parole per confutare l'osservazione empirica.

Comunque ora ho scoperto che non si può nemmeno usare la geometria Euclidea, perchè viviamo in un mondo di distorsioni ottiche.

Come se fosse Antani, praticamente, ma con scappellamento non si sa dove, perchè sinistra e destra non esistono più.
charliemike
#634 charliemike 2019-01-04 16:17
@Maurizio,
i militari sono travestiti da pinguini, perché in realta I PINGUINI NON ESISTONO.
:hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer:
Corrado-5834
#635 Corrado-5834 2019-01-04 16:19
Massimo, Massimo!
Che guaio hai combinato!
Adesso ti tocca pure studiare la geometria non euclidea per discutere con Tinelli!
Maurizio Antolini
#636 Maurizio Antolini 2019-01-04 16:21
#634 charliemike
Citazione:
i militari sono travestiti da pinguini, perché in realta I PINGUINI NON ESISTONO. :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer:
Azz.....Non ci avevo pensato, hai ragione LOL :hammer:
R Domina
#637 R Domina 2019-01-04 16:24
#636 Maurizio Antolini

bene, ora che hai avuto la risposta stupida, alla tua domanda stupida, sarai contento.... LOL xD
Maurizio Antolini
#638 Maurizio Antolini 2019-01-04 16:32
#637 R Domina
Citazione:
bene, ora che hai avuto la risposta stupida, alla tua domanda stupida, sei contento? LOL xD
E intanto NON HAI RISPOSTO !!!!

Ma come avete un'occasione unica per farmi passare da stupido, e invece di approfittarne, passate?
Sai invece cosa penso io?! Che la risposta non la date perche' forse volete evitare in questo caso che se mai qualcuno pensasse ancora che non siete cosi stupidi, dandola togliereste ogni dubbio, (se mai ce ne fosse ancora bisogno).
charliemike
#639 charliemike 2019-01-04 16:36
Repetita a quanto pare NON juvant
luogocomune.net/.../...
luogocomune.net/.../...
Maurizio Antolini
#640 Maurizio Antolini 2019-01-04 16:37
Per favore Domina, mi potresti mandare una tua foto?

Vorrei metterla in bacheca in ufficio.
Roberto70
#641 Roberto70 2019-01-04 16:39
ZAKMCKRACKEN non risponde
Invece di parlare di troll e disinformatori, rispondi al mio post 591 (e anche 573)

Domina visto che rispondi a tutti potresti rispondere anche a me?

Grazie
Maurizio Antolini
#642 Maurizio Antolini 2019-01-04 16:47
#394 charliemike
Appunto, tu sei andato piu' nel dettaglio io invece, molto piu' miseramente, ho fatto i conti della casalinga di Voghera., eppure coma puoi notare, silenzio.......Pensaci bene e' la domanda piu' banale e semplice a cui rispondere eppure, tutti tacciono, fanno battute mi danno delle stupido che fa domande stupide, ma non rispondono.

Forse Massimo potrebbe risparmiare tempo e fatica e puntare tutto su questo "enigma", tu che dici?
R Domina
#643 R Domina 2019-01-04 16:48
#573 Roberto70

la nasa fa largo uso di palloni sonda per simulare i satelliti, con le stesse funzioni:

nasa.gov/.../...
fefochip
#644 fefochip 2019-01-04 16:52
ho capito va
ci troveremo massimo terrapizzaiolo :hammer:
redazione
#645 redazione 2019-01-04 16:55
RDOMINA: Citazione:
la nasa fa largo uso di palloni sonda per simulare i satelliti, con le stesse funzioni:
Quindi il mio antennista viene e punta la parabola su un pallone sonda. E dopo tre giorni naturalmente torna a rifare il puntamento, perchè nel frattempo il pallone sonda si è sposato. Io con il mio antennista ho fatto l'abbonamento: quattro puntamenti alla settimana, il tutto per cento euro al mese.

(Ah scusa, dimenticavo: nello spazio non-euclideo i palloni sonda stanno fermi dove li metti).

Lo capite ALMENO perchè vi pigliano per il culo?
charliemike
#646 charliemike 2019-01-04 16:57
#642 Maurizio Antolini 2019-01-04 16:47

Citazione:
Forse Massimo potrebbe risparmiare tempo e fatica e puntare tutto su questo "enigma", tu che dici?
che questa è la caz**** più grossa che possono sparare "dall'invenzione del cavallo". (cit. da Febbre da Cavallo) :hammer: :hammer:
Dopo il Sole ballerino, l'atmosfera che ingrandisce, il volo Sidney-Santiago che dura 12 ore in meno per via del vento, la prospettiva che mantiene le stesse dimensioni degli oggetti, per Massimo è come sparare sulla Croce Rossa.
:-D :-D
R Domina
#647 R Domina 2019-01-04 17:01
Massimo,

da quello che so non è un puntamento univoco, ma è una zona dove passerebbero i palloni sonda (una serie di palloni sonda)

poi ti sei mai chiesto come funziona una parabola multi LNB? cioè con 2 o più LNB che puntano su più satelliti con la stessa parabola? questo ti deve far capire che il puntamento è una cazzata, la parabola non serve a nulla.
charliemike
#648 charliemike 2019-01-04 17:02
#643 R Domina 2019-01-04 16:48

Citazione:
la nasa fa largo uso di palloni sonda per simulare i satelliti, con le stesse funzioni:
I famosi palloni sonda geostazionari. :-D

:hammer: :hammer: :hammer: :hammer:
charliemike
#649 charliemike 2019-01-04 17:04
#647 R Domina 2019-01-04 17:01
Citazione:
Massimo,

da quello che so non è un puntamento univoco, ma è una zona dove passerebbero i palloni sonda (una serie di palloni sonda)

poi ti sei mai chiesto come funziona una parabola multi LNB? cioè con 2 o più LNB che puntano su più satelliti con la stessa parabola? questo ti deve far capire che il puntamento è una cazzata, la parabola non serve a nulla.
Immagino che tu a casa tua vedi SKY senza la parabola, con il solo illuminatore. (Cos'è un illuminatore?? :roll: )
Maurizio Antolini
#650 Maurizio Antolini 2019-01-04 17:05
#646 charliemike
Citazione:
che questa è la caz**** più grossa che possono sparare "dall'invenzione del cavallo". (cit. da Febbre da Cavallo) :hammer: :hammer: Dopo il Sole ballerino, l'atmosfera che ingrandisce, il volo Sidney-Santiago che dura 12 ore in meno per via del vento, la prospettiva che mantiene le stesse dimensioni degli oggetti, per Massimo è come sparare sulla Croce Rossa. :-D :-D
Appunto, non si fermano di fronte a nulla, hanno sempre una risposta per tutto, anche se come dici tu sono piu' supercazzole e commenti deliranti che vere e proprie risposte.
Ma vedi e' proprio questo il punto, a questa domanda non rispondono, non vogliono rispondere, ecco perche' suggerivo a Massimo di sfruttare questa chiamiamola anomalia
R Domina
#651 R Domina 2019-01-04 17:06
#648 charliemike

Citazione:
I famosi palloni sonda geostazionari. :-D
certo come i "satelliti geostazionari" che orbitano a 35 mila km in piena fasce di Van Allen

peccato che con la sonda Orion, stanno ancora capendo come attraversare indenni quelle fasce, figuriamoci a GEOSTAZIONARCI :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer:
ben44
#652 ben44 2019-01-04 17:09
domina e ZakMCkracken sicuramente stanno scherzando ma guardate che al mondo esistono veramente persone che credono a certe cazzate.
anche tinelli fai i video soltanto per fare visualizzazioni e cercare di raccimolare qualche spicciolo ma in realtà non crede alle cazzate che posta.
juss
#653 juss 2019-01-04 17:13
volevo chiedere: visto lo scioglimento dei ghiacciai, la parte esterna del ghiaccio che circonda la terra in visuale piatta, e che si scioglie, dove va a finire?

Vi prego...non rispondete: "la parte esterna rimarrà perennemente ghiacciata" oppure "i militari non ce lo vogliono far sapere". Sarebbe gradita una risposta senza condizionali e possibilmente univoca.
Sertes
#654 Sertes 2019-01-04 17:19
@juss: secondo Tommy oltre l'antartico ci sono gli altri territori.

charliemike
#655 charliemike 2019-01-04 17:19
#651 R Domina 2019-01-04 17:06
Citazione:
certo come i "satelliti geostazionari" che orbitano a 35 mila km in piena fasce di Van Allen

peccato che con la sonda Orion, stanno ancora capendo come attraversare indenni quelle fasce, figuriamoci a GEOSTAZIONARCI :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer:
Non sono un astrofisico e quindi non posso esprimermi sulle fasce di Van Allen.
So solo che al mondo c'è una moltitudine di idioti che spende un capitale in parabole inutili, ma soprattutto che sono puntate in maniera fissa su bersagli mobili.


Grazie Domina.
Per oggi mi sono divertito a sufficienza. (vedi Massimo che la cosa ha una sua utilità?)

Se nel WE mi annoio farò una capatina da queste parti.
Non te ne andare, eh?
Roberto70
#656 Roberto70 2019-01-04 17:19
la nasa fa largo uso di palloni sonda per simulare i satelliti, con le stesse funzioni:

Oh finalmente una risposta!
Bene, quindi secondo te ci sono palloni sonda GEOSTAZIONARI?
Per favore mi trovi un pallone sonda geostazionario perche' io non riesco a trovarlo (siti non tp grazie)
Ok, supponiamo che questi palloni esistano, quelli di sky o altre tv quando trasmettono un evento dal nord europa o dal sud europa dove puntano la loro parabola? (teoricamente a 13 gradi est). Ti chiedo questo perche' i geostazionari stanno a 35.000 km, il "tuo" pallone sonda a che altezza dovrebbe essero posizionato per riuscire a ricevere il segnale dal nord europa e dal sud europa?
E per quale motivo piu vai a sud (piu' vicino all' equatore) e piu' grande deve essere la parabola?
In una ipotetica terra piatta nord e sud dovrebbero avere delle parabole della stessa grandezza o no?

un link preso a caso da google per la grandezza della parabola

Essendo il satellite Eutelsat centrato sull'Europa, più ci si allontana dal centro Europa e più ci vuole una parabola grande. Per la Sicilia è raccomandata una parabola da 1 metro (ma non la monta nessuno, rinunciando così a parecchi canali).

it.answers.yahoo.com/.../...
juss
#657 juss 2019-01-04 17:20
volevo informarvi comunque che Scialpi lo sapeva già 30 anni fa



vi ho pure suggerito il vostro inno...chevvolete di più
Corrado-5834
#658 Corrado-5834 2019-01-04 17:25
Citazione:
Ma vedi e' proprio questo il punto, a questa domanda non rispondono, non vogliono rispondere, ecco perche' suggerivo a Massimo di sfruttare questa chiamiamola anomalia
Tranquillo Mauri',
prima o poi trovano qualcosa pure per questa.

Tipo geometria non euclidea, o percorso reale ed apparente, o altre boiate sentite sopra.

L'errore semmai è continuare a farle le domande.
Visto il tenore delle risposte si capisce che è solo tempo perso.

Se invece le prendi con ironia il discorso è diverso, ci si ride sopra e via.

Anzi guarda, te l'ho trovata io la risposta.
Siccome si usa la geometria non euclidea la reale misura della circonferenza non è 40000 km, ma solo 250 e pertanto basta uno o due plotoni in tutto.
juss
#659 juss 2019-01-04 17:27
Citazione:
#654 Sertes 2019-01-04 17:19 @juss: secondo Tommy oltre l'antartico ci sono gli altri territori.
scommetto quelli protetti dai militari...la terra bis
R Domina
#660 R Domina 2019-01-04 17:29
#656 Roberto70

come ho detto prima, è una serie di palloni sonda per simulare i satelliti geostazionari, una rete di palloni sonda non è un unico pallone sonda che rimane fisso in cielo
redazione
#661 redazione 2019-01-04 17:33
RDOMINA: Citazione:
da quello che so non è un puntamento univoco, ma è una zona dove passerebbero i palloni sonda (una serie di palloni sonda)
Aaaahhhh, ho capito! C'è la processione dei palloni sonda, uno dietro l'altro, senza soluzione di continuità. (In fila per sei col resto di due, presumo?).

Citazione:
poi ti sei mai chiesto come funziona una parabola multi LNB? cioè con 2 o più LNB che puntano su più satelliti con la stessa parabola? questo ti deve far capire che il puntamento è una cazzata, la parabola non serve a nulla.
Infatti. Ho appena chiamato il mio antennista, per farmi ridare i soldi dell'installazione. E lo sai cosa mi ha risposto lui: "In realtà, basta che ti infili un dito nel culo, e la TV la vedi lo stesso".

***

Ti rifaccio la domanda: Adesso lo capisci almeno perchè vi pigliano per il culo?
juss
#662 juss 2019-01-04 17:36
ma in realtà, il problema non sono coloro che prendono l'onda e fanno video sperando di fare dei soldini con youtube, ma le milionate di minkioni che le guardano e le commentano convinti, dei quali la maggior parte non ha fatto nemmeno la 5° superiore. Dico...stai zitto e non rompere i maroni, tanto piatta o tonda sempre nel culo lo stai prendendo e perdi pure tempo in queste cose, senza avere la minima conoscienza di geografia o fisica, e non ti preoccupi del tuo futuro??? poi quelli che ripubblicano video di altri sperando di fare anche loro visualizzazioni a manetta (senza sapere che devono avere almeno 1000 iscritto per monetizzare)...che squallore...il nulla più assoluto. economia 6.0
R Domina
#663 R Domina 2019-01-04 17:40
Redazione:

Citazione:
In realtà, basta che ti infili un dito nel culo, e la TV la vedi lo stesso
...fossi in te proverei, non si sa mai :hammer: :hammer: :hammer: :hammer:

Massimo, dai a parte gli scherzi, come funziona la parabola multi LNB? mi interessa, sul serio.
Pyter
#664 Pyter 2019-01-04 17:53
(seriously)
Il modello flat di Tommy mi intrippa, ma qualsiasi modello di terra piatta secondo me non dovrebbe fare a meno di avere i bordi esterni rialzati, come gli argini di sicurezza dei fiumi, in modo che se i ghiacciai si sciolgono l'acqua salendo non tracimi, che trabocchi, che esondi andando a finire nel... in... dietro a... insomma nello spazio.
Se è così sugli orli si potrebbero mettere dei mulini che riportano dentro l'acqua producendo energia infinita a prezzi irrisori (aspetto positivo del global worming). E già di per sé questo è un buon motivo per tenere segreta la terra piatta.

(Joking)
Questa discussione sulla flat Earth è veramente strana: è scoppiata in concomitanza con la dichiarazione di Salvini sulla flat tax, con l'opposizione che aveva prima deciso di far sparire i centesimi dell'euro per favorire l'arrotondamento dei conti.
ben44
#665 ben44 2019-01-04 18:06
Citazione:
Massimo, dai a parte gli scherzi, come funziona la parabola multi LNB? mi interessa, sul serio.
ma magari prima cerca di capire come funzionano le ombre che sei ancora convinto che un oggetto non possa proiettare un'ombra più piccola delle sue dimensioni reali.

una volta che hai capito come funzionano le ombre magari passiamo a qualcosa di più complicato... con te dobbiamo andare per gradi senza pretendere troppo.
redazione
#666 redazione 2019-01-04 18:10
RDOMINA: Citazione:
Massimo, dai a parte gli scherzi, come funziona la parabola multi LNB? mi interessa, sul serio.
A me non interessa. La mia non è LNB, la mia è una parabola semplice da 50 euro. Punta in cielo, sta fissa, e la TV la vedo sempre, in qualunque momento, senza dover aspettare la processione dei palloni sonda la domenica mattina. Sai spiegarmi come funziona LA MIA PARABOLA, senza un satellite?

(Evita di rispondermi con un'altra domanda, se no la discussione la prosegui con qualcun altro).
horselover
#667 horselover 2019-01-04 18:20
"loro" non mentono sempre, ma mischiano vero e verosimile altrimenti sarebbe come se non mentissero mai
R Domina
#668 R Domina 2019-01-04 18:35
Massimo,

a me sembra che ho risposto a MOLTE domande, o almeno c'ho provato,

se ogni tanto ne faccio una anch'io, non mi pare di commettere un reato.

Io non sono un tuttologo, non ho le risposte a tutto, e ho anch'io domande da fare.

Quella di prima era solo una battuta, come spero la tua.

Comunque è stato un piacere, alla prossima.
Nomit
#669 Nomit 2019-01-04 18:37
#594 charliemike - Citazione:
Ancora nessuna risposta dai terrapizzaioli
Questo non è vero. Infatti state proprio discutendo delle risposte fornite dai terrapiattisti. Le risposte sono state date anche se alcune sono un po' deboli (le correnti a getto per spiegare Sidney-Santiago).

A proposito, cosa pensi della simulazione al computer col programma cinema3D?
www.youtube.com/watch?v=RkDqdoINhYI
paglia53
#670 paglia53 2019-01-04 18:57
#608 Scandirunner
Citazione:
2019-01-04 14:39
I soliti schemi si ripropongono ciclicamente.
Una domanda vorrei rivolgere, molto umilmente a Massimo e se mi è consentito : in quale punto della discussione ZacMCracken non meriterebbe il rispetto?
per esempio qui

Citazione:
#395
A tutti i Globetards
qui
Citazione:
#401 Caro Globetard
e qui dove da a tutti degli imbecilli intrappolati nella matrix
Citazione:
#532 Perché vedete, la vostra identità, quella che credete di avere cioè, non è davvero Vostra. Non vi appartiene. È riposta negli studi che avete fatto, nelle credenze, nelle convinzioni che vi sono state imposte.
Siete distanti dalla Scienza, dalla Conoscenza e dalla vostra stessa Coscienza. Spesso volutamente.
Siete Strutturati, Conformisti, Cristallizzati.

Conoscere una Verità che distrugga queste vostre cristallizzazioni equivale a perdere voi stessi, la (non) vostra identità.
Non è che siete stupidi. Non sempre, per lo meno. Non necessariamente.
È che non siete pronti.
Siete così assuefatti al vostro sistema che fareste di tutto pur di preservarlo, di difenderlo
. Rinuncereste - lo state già facendo - persino al vostro libero arbitrio. Alla vostra libertà. Senza nemmeno saperlo, siete, di fatto, dei prigionieri. Degli schiavi. Aggrappati alle vostre incrollabili certezze. Gelosi di qualche breve scoperta.
poi l'altro utente R Domina, come ZacMCracken ci considera degli "addormentati", condizionati, insomma degli imbecilli
e, come tutti fedeli convertiti di fresco sono i piu' aggressivi e zelanti
la verita' al giorno d'oggi e' su youtube! svegliatevi!

Citazione:
#540
Di prove "empiriche" ce ne sono quante ne vuoi, il problema è scartarle a priori per condizionamento.
#567
lo sai qual è invece il vostro problema? cercate disperatamente "approvazione" e "credibilità", forse perchè le vostre stesse "tesi" sono deboli o non possono prevalere sulla versione ufficiale...
a me non fa particolarmente piacere farmi dare dell'imbecille addormentato e anche un po' infame gatekeeper, per dire tommix assieme al cagacazzo col casco e altri personaggi deliranti ( tipo questo postato anche qui www.youtube.com/.../ ) accusano massimo mazzucco di essere un gatekeeper, che si asseta alla fonte della nasa e di tutte le agenzie governative,
ma vaffanculo va ( non e' indirizzato a nessuno in particolare se non all'accusa in se' )
la prossima volta, prima di commentare stizzito meglio che ti leggi per bene il 3d
paglia53
#671 paglia53 2019-01-04 19:07
#663 R Domina
Citazione:
Massimo, dai a parte gli scherzi, come funziona la parabola multi LNB? mi interessa, sul serio.
fammi capire, sei il depositario del sapere cosmico che stravolgera' la realta' come la conosciamo ma non sai come funziona un cazzo di parabola?



toh, va', impara qualcosa
How does a twin LNB work?
www.tech-faq.com/dual-lnb.html
Roberto70
#672 Roberto70 2019-01-04 19:49
#660 R Domina 2019-01-04 17:29
#656 Roberto70
come ho detto prima, è una serie di palloni sonda per simulare i satelliti geostazionari, una rete di palloni sonda non è un unico pallone sonda che rimane fisso in cielo


Giuro che faccio molta fatica a non mandarti a quel paese perche' mi (ci) stai prendendo per il culo è EVIDENTISSIMO, io cmq ti ho detto:

piu vai a sud (verso l'equatore) e piu' la parabola deve essere grande altrimenti i canali televisivi te li sogni. sai spiegare questa "stranezza"?
Massimo che vive in calabria con una parabola di 40 cm e un dito nel culo non riuscira' mai a prendere sky, io con quel tipo di parabola e senza dito nel culo prendo tutti i canali, perche'?
Maurizio Antolini
#673 Maurizio Antolini 2019-01-04 20:00
#668 R Domina
Citazione:
a me sembra che ho risposto a MOLTE domande, o almeno c'ho provato,
A molte ma non a tutte, alla mia non hai voluto/saputo rispondere.
Puoi anche dire che era una domanda stupita, che non meritava risposta, ma comunque TU non rispondi, puoi anche buttarla in boutade, ma di fatto sei scappato come un coniglio.
Siete veramente patetici, essere un idiota puo' anche essere un diritto, ma voi ve ne approfittate e personalmente non mi fate piu' neppure ridere.
redazione
#674 redazione 2019-01-04 20:02
RDOMINA: Citazione:
Massimo, a me sembra che ho risposto a MOLTE domande, o almeno c'ho provato, se ogni tanto ne faccio una anch'io, non mi pare di commettere un reato. Io non sono un tuttologo, non ho le risposte a tutto, e ho anch'io domande da fare. Quella di prima era solo una battuta, come spero la tua. Comunque è stato un piacere, alla prossima.
Prendo atto che non sai rispondere alla mia domanda. Io ti ho chiesto come fa a funzionare la mia parabola senza un satellite, e tu non sai rispondere.

A questo punto una persona intellettualmente onesta dovrebbe riconoscere che la teoria della terra piatta, almeno per quanto riguarda i satelliti, è sbagliata.
R Domina
#675 R Domina 2019-01-04 20:07
#671 paglia53

Citazione:
toh, va', impara qualcosa
How does a twin LNB work?
www.tech-faq.com/dual-lnb.html
lo vedi che sei cerebralmente condizionato se non mentalmente strafatto?

io non parlo della "DUAL LNB" ma della "MULTI LNB", probabilmente non conosci nemmeno il significato di LNB

eppoi quella era una domanda trabocchetto, so benissimo di cosa parlo, volevo sapere se avevate la minima idea di dove volevo andare a parare, e a quanto pare ho ragione io, non sapete nulla di ricezione satellitare


#672 Roberto70

no, io non ti sto' perculando, dico solo quello che so, e la risposta alla tua domanda è che più ti avvicini all'equatore, più il segnale si "assottiglia" essendo la distanza più breve a sud, come vedi qualcosa la so anch'io.
R Domina
#676 R Domina 2019-01-04 20:12
#673 Maurizio Antolini

la tua domanda è a livello dell'effetto pac-man o l'australia non esiste, pensavo che stessi perculando, invece vedo che lo vuoi sapere veramente quanto sei fesso
R Domina
#677 R Domina 2019-01-04 20:15
#674 redazione

ti avrei risposto, se tu rispondevi alla mia domanda "trabocchetto" sul multi LNB, dal quale si capisce la truffa della ricezione satellitare
Decalagon
#678 Decalagon 2019-01-04 20:20
@RDOMINA

- Se la terra fosse realmente piatta e coperta da una cupola, la visibilità del cielo notturno risulterebbe identica in ogni parte del mondo. Come mai invece le costellazioni cambiano da un emisfero ad un altro?

- Se la terra fosse piatta, il volo Santjago del Cile e Sydney durerebbe oltre 25 ore. Come mai ne dura solo 14?

- Se la terra fosse piatta, la durata del giorno sarebbe identica ovunque. Come mai ai poli il giorno e la notte si alternano ogni 6 mesi?

Grazie. Sono solo curioso.
R Domina
#679 R Domina 2019-01-04 20:26
#678 Decalagon

1 - devi studiarti il fenomeno dei raggi crepuscolari del sole, per capire il perchè vediamo cieli diversi nei due emisferi;

2 - Ho già risposto a questa domanda, leggi sopra

3 - La durata non è identica perchè il sole si sposta durante l'anno da un tropico all'altro, solo quando è allineato all'equatore il giorno dura 12h ovunque (anche se non è esattamente così, come invece dovrebbe essere su una terra sferica)
Maurizio Antolini
#680 Maurizio Antolini 2019-01-04 20:28
#676 R Domina
Citazione:
la tua domanda è a livello dell'effetto pac-man o l'australia non esiste, pensavo che stessi perculando, invece vedo che lo vuoi sapere veramente quanto sei fesso
E tu continui a non rispondere, e con me non te la puoi cavare con una supercazzola, io non sono tollerante come Massimo.
Quindi fai meno il buffone, fai l'uomo, sempre che tu lo sia, e RISPONDI ALLA MIA DOMANDA!

Non te ne esci con un'altra supercazzola, o con una battuta da quattro soldi, quindi lascia perdere l'effetto pac-man o l'australia che non esiste, e rispondi alla mia domanda, altrimenti dimostrerai inequivocabilmente che sei soltanto un cialtrone e un pagliaccio.
Robin 1610
#681 Robin 1610 2019-01-04 20:32
Fino a qualche tempo fa parlare di terra piatta su Luogocomune era impensabile.
Se ci provavi eri linciato ed al limite del ban :-D
Ora se ne parla mmm....
Decalagon
#682 Decalagon 2019-01-04 20:35
Citazione:
1 - devi studiarti il fenomeno dei raggi crepuscolari del sole, per capire il perchè vediamo cieli diversi nei due emisferi;

2 - Ho già risposto a questa domanda, leggi sopra

3 - La durata non è identica perchè il sole si sposta durante l'anno da un tropico all'altro, solo quando è allineato all'equatore il giorno dura 12h ovunque (anche se non è esattamente così, come invece dovrebbe essere su una terra sferica)
1. La domanda chiede come mai nei diversi emisferi si vedono costellazioni differenti. Non hai risposto.

2. Io non l'ho letta, se me la puoi riportare mi fai un piacere. Non hai risposto.

3. La domanda chiedeva come mai ai poli il giorno e la notte si alternano ogni sei mesi. Se riesci ad arricchire la risposta con un modello digitale della terra piatta che mostra il moto solare e spiega che il fenomeno è fattibile anche in un mondo piatto, ancora meglio.
Non hai ancora risposto.
R Domina
#683 R Domina 2019-01-04 20:42
#682 Decalagon

Citazione:
Io non l'ho letta, se me la puoi riportare mi fai un piacere
ho capito, tu non vuoi risposte, vuoi essere imboccato come un poppante, se volevi le risposte le avresti già trovate, segui quello che ti ho detto.
Decalagon
#684 Decalagon 2019-01-04 20:53
Se tu non rispondi alle domande non puoi accusarmi di non volere delle risposte.

Le domande sono li, io aspetto.
R Domina
#685 R Domina 2019-01-04 21:04
#684 Decalagon

puoi aspettare in eterno, le risposte e gli strumenti sono lì, ad un palmo dal tuo naso.
Decalagon
#686 Decalagon 2019-01-04 21:32
Va bene, prenderò atto che non sei capace di sostenere la flath earth theory
Roberto70
#687 Roberto70 2019-01-04 22:40
no, io non ti sto' perculando, dico solo quello che so, e la risposta alla tua domanda è che più ti avvicini all'equatore, più il segnale si "assottiglia" essendo la distanza più breve a sud, come vedi qualcosa la so anch'io.

si assottiglia a sud, quindi significa che i palloni sonda sono posizionati a nord?
Ok, allora spiegami perche' tutte le parabole EUROPEE che riescono a captare il segnale SKY puntano 13 gradi est.
Basta fare 2+2 per capire che se punti ad una sequenza di palloni sonda posizionati al nord le parabole del nord sono quasi perpendicolari al pallone sonda mentre quelle a sud come minimo sono a 45 gradi e quindi NON POSSONO PUNTARE TUTTE a 13 gradi est, o no?
Mentre, guarda caso, se punti ad un satellite a 35.000 km di altezza PUOI trranquillamente puntare a 13 gradi EST sia dal nord che dal sud europa.
paglia53
#688 paglia53 2019-01-04 22:55
#681 RobinCitazione:
1610 2019-01-04 20:32 Fino a qualche tempo fa parlare di terra piatta su Luogocomune era impensabile. Se ci provavi eri linciato ed al limite del ban :-D Ora se ne parla mmm....
falsa dalla prima all'ultima parola, complimenti!
piu' l'insinuazione che siccome se ne parla allora...allora cosa?
veramente ci sono due discussioni lunghissime ed una discussione tra due utenti sia sul vecchio sito che su questo.
nessuno e' mai stato bannato ne' linciato nessuno; eppure sei iscritto dal 2015!
questa discussione di ben 70 pagine e' del 2016
luogocomune.net/.../119-terra-piatta
quest'altra e' del 2018
luogocomune.net/.../477-terra-piatta-dibattito
Michele Pirola
#689 Michele Pirola 2019-01-04 23:01
Ma va ragazzi, guardate che:
"le rotte aeree vengono realizzate su un modello a terra piatta".
Cit Tommyx :hammer: :hammer:
Quanto è ridicolo :hammer:
juss
#690 juss 2019-01-04 23:09
Citazione:
"In realtà, basta che ti infili un dito nel culo, e la TV la vedi lo stesso".
ora ho capito cosè il " canale anale".
Roberto70
#691 Roberto70 2019-01-04 23:09
pirola, non c'e' bisogno di insultare o deridere, basta fare domande alle quali è impossibile rispondere con la teoria della terra piatta mentre e possibilissimo rispondere con la realta' della terra tonda :-D
Michele Pirola
#692 Michele Pirola 2019-01-04 23:13
Roberto
Non era un insulto, dico solo che certi personaggi (tra cui Tommyx, Marcianò e tanti altri) mi fanno ridere. Devo ammetterlo, l'unica persona sostenitrice della teoria della terra piatta che ha argomentato è stata Vapensiero. Pur non condividendo per nulla le sue tesi devo ammettere che ha argomentato ciò che pensa.
Ps: e la terra piatta non è l'unica cavolata che gira in rete eh. La teoria dei manichini, la no plane theory e molte altre sono a quel livello
Robin 1610
#693 Robin 1610 2019-01-05 08:58
#688 paglia53

Ma la vedi la faccina che ride?
Non hai capito l'ironia del post per i terrapiattisti?
Ok sbagliato io la prossima volta scrivo (ironico) così si capisce.

Caro se c'è un luogo dove si può parlare di tutto è proprio luogocomune se no mi sarei già disiscritto dal 2015.

Bye

ps.

è ironia----> :-D
Liviomex
#694 Liviomex 2019-01-05 09:01
Buon giorno, mi sono iscritto al sito perchè in questa interessante discussione non si è posto particolare accento al punto di vista storico nell' evoluzione del modello di universo in cui l' uomo ha immaginato di essere immerso.
Da quel che leggo la terra piatta sarebbe un tentativo di ritorno alle origini , di ricollocare l' uomo al centro dell' universo da dove era stato scalzato dai movimenti scientifici nati a ridosso del rinascimento.
Questo approccio secondo me è scorretto.
Se diamo un' occhiata al modello medioevale di universo fatto di cieli della luna , del sole , stelle fisse, primi mobili e via cantando ci rendiamo conto che la visione dell' epoca era molto diversa dall' attuale se non per un dettaglio : il fatto accettato che la Terra sia un globo.
Dante su questo punto è illuminante: sotto Gerusalemme si apre l' inferno, ai suoi antipodi si troverebbe l' isola del purgatorio.
Quando Dante e Virgilio scendono aggrappandosi al corpo di Lucifero attraverso il centro della terra dove questi è incastrato si trovano a risalire attraverso l' infernal budello per ritrovarsi sull' isola del purgatorio a riveder le stelle, isola del purgatorio che detto per inciso vide Ulisse dopo aver attraversato le colonne d' Ercole in cerca di conoscenza.
Quello che voglio dire è che la Divina Commedia dimostra come un uomo del 200 non avesse alcun problema ad accettare il concetto di globo terracqueo dove porre le sue avventure.
Dante ebbe problemi con la chiesa , ma non certo per la sua visione del mondo segno che questa era comunemente accettata: in fondo piatta, quadrata , rettangolare , fintanto che la Terra stava al centro del creato per gli ecclesiastici non vi erano problemi particolari di dottrina.
Che la Terra sia una superficie curva lo si conosce da tanto tempo senza la necessitá nel dare del protomassone a Galilei.

Saluti
Livio
redazione
#695 redazione 2019-01-05 09:49
Ciao LIVIO, e benvenuto.

Sono d'accordo con te che già nel medioevo fosse chiaro a tutte le persone colte che la terra è un globo (già dai tempi dei greci, in realtà, i dotti lo sapevano). Ma la vulgata è un'altra cosa. Alla chiesa non è mai interessato controllare i dotti - di cui loro stessi fanno parte - ma di controllare il volgo. E la Flat Earth Society, curiosamente, rimetteva al centro dell'attenzione proprio la lettura biblica della "volta del mondo" e del "cupolone".

“Egli siede al di sopra della volta del mondo, i cui abitanti sono come cavallette. Egli distende i cieli come un velo, li dispiega come una tenda in cui si abita” (Isaia 40:22).
Corrado-5834
#696 Corrado-5834 2019-01-05 10:22
Sempre per mettere qualche puntino sulle i ...

Il sistema eliocentrico è molto più antico di Galileo e Copernico.

it.wikipedia.org/wiki/Aristarco_di_Samo

Il fatto che il sistema tolemaico abbia avuto un lungo successo storico è dovuto soprattutto a fattori geo-politici.

Pochi conoscono il sistema Brachiano, una specie di via di mezzo tra i due, che ebbe un certo successo intorno al 1600.

it.wikipedia.org/wiki/Tycho_Brahe

Pochi si sono resi conto della rivoluzione che Einstein ha portato ai modelli cosmologici all'inizio del ventesimo secolo. La covarianza in senso generale dimostra matematicamente l'equivalenza di tutti questi sistemi.
Detto in altre parole, i vari punti di vista sono equivalenti ed ugualmente condivisibili, la relatività stabilisce appunto la covarianza, cioè l'insieme di equazioni che portano da un sistema all'altro.
O se vogliamo, con una battuta, Tolomeo era tutto fuorchè uno scemo.

it.wikipedia.org/wiki/Claudio_Tolomeo

Il sistema eliocentrico, alla fine, aveva solo spostato il problema su un sole fermo, che fermo non è. Ha pure lui i suoi moti di rotazione e traslazione, ma ci sono voluti anni ed anni di osservazioni astronomiche moderne per comprenderli bene.

Tutti questi modelli prevedono una terra sferica, è forse inutile sottolinearlo.

La moderna cosmologia (Big Bang, etc...) è ben lungi dall'aver risolto tutti i problemi, che infatti spuntano fuori da ogni dove.
charliemike
#697 charliemike 2019-01-05 11:53
#685 R Domina 2019-01-04 21:04

Citazione:
puoi aspettare in eterno, le risposte e gli strumenti sono lì, ad un palmo dal tuo naso.
C'è una parola, comunemente accettata su LC, che descrive quelli come te che svicolano, non rispondono e mandano gli altri a cercarsi le risposte altrove.

BUFFONE!

Tra l'altro tu, e nessun altro, hai ancora risposto a queste domande.
luogocomune.net/.../...
luogocomune.net/.../...
horselover
#698 horselover 2019-01-05 11:53
per i terrapiattisti anche l'aritmetica è un opinione
Corrado-5834
#699 Corrado-5834 2019-01-05 12:08
@charliemike,

ma cosa vuoi che rispondano, dai!
Le hai viste le risposte che danno ...

Altro escursus storico, non vi perdete la macchina di Anticitera!

Epicicli e deferenti erano il contesto in cui operavano i tolemaici

it.wikipedia.org/wiki/Epiciclo_e_deferente

L'astrolabio era il loro strumento di elezione

it.wikipedia.org/wiki/Astrolabio

L'astrolabio fu affiancato e sostituito dall'orologio astronomico

it.wikipedia.org/wiki/Orologio_astronomico

La macchina di Anticitera, gli antichi erano tutt'altro che sprovveduti!

it.wikipedia.org/wiki/Macchina_di_Anticitera

Il Planetario è lo strumento più usato oggi

it.wikipedia.org/wiki/Planetario
Nomit
#700 Nomit 2019-01-05 12:54
#696 Corrado-5834 - Citazione:
SHAMS in arabo significa appunto SOLE :-)
Corrado-5834
#701 Corrado-5834 2019-01-05 12:57
Grazie, non lo sapevo!
I contributi che hanno dati gli arabi alla scienza sono largamente sottovalutati in generale. Ma questa è un'altra storia ...
Nomit
#702 Nomit 2019-01-05 12:58
Suggerisco di tenere fuori gli argomenti non strettamente attinenti alla forma della terra, come l'eliocentrismo o l'esistenza dei satelliti.
fb76
#703 fb76 2019-01-05 13:15
#283 Primus eccetera
2018-12-31 20:08
#276 TdC Ghost
Io voglio capire bene.
Citazione:
non esiste altra spiegazione se non che siamo su un piano chiusi in ambiente ermetico sotto pressione..
Questo piano in cui siamo chiusi
ha una superficie finita, giusto? e quando, camminando in una direzione, arrivo alla fine della superficie che avevo davanti, che cosa mi trovo? un vetro antifurto spesso un paio di km per impedire all'aria di uscire, all'acqua degli oceani e alle teste bacate come la tua di scivolare di sotto?
Ma veramente su sto sito si possono leggere cazzate di queste proporzioni? allibito…



Non so se qualcuno ti abbia già risposto in merito…. questa tua domanda dimostra che non hai capito nulla della teoria della terra piana e della cupola. L'unica direzione che ti permetterebbe, di arrivare a trovare il "vetro" è SUD che guarda caso è sotto embargo per tutta l'umanità, ufficialmente, per proteggere gli sgombri e i pinguini. Nazioni che, ininterrottamente, da centinaia di anni si massacrano a vicenda in ogni altro luogo, che inquinano spudoratamente, che disboscano, che sfruttano tutto per profitto , hanno convenuto che dal 60esimo parallelo sud vige la fratellanza universale e l'inviolabilità del territorio… un territorio che è sepolto da ghiaccio e con temperature medie proibitive…. l'amazzonia si può distruggere tranquillamente … così come la barriera corallina, si possono uccidere milioni di persone per esportare democrazia, si possono inventare ed utilizzare armi in grado di sterilizzare il mondo. I pinguini invece vanno tutelati! Probabilmente hanno un sindacato che funziona bene sti cazzo di pinguini. Google maps permette di vedere solo in minima parte l'Antartide e alcuni punti sono palesemente oscurati. Ci sono (ufficialmente migliaia) satelliti che orbitano intorno alla terra/palla e ne vengono "lanciati£ sempre di nuovi…. e sempre a migliaia... in un vorticoso casino che non provoca mai collisioni. La stazione spaziale gira intorno alla terra da anni ma abbiamo solo immagini palesemente finte o degne di forti sospetti. I famosissimi astronauti (anche italiani) sono stati beccati a dire e a fare cazzate evidenti durante le dirette video (ancora non è chiaro il ritardo temporale delle comunicazioni tra terra e spazio per esempio). Ci sono astronauti che riescono a suonare la chitarra e a cantare perfettamente a tempo con la terra e altri che aspettano 5 minuti per dare la risposta a qualche domanda scema. Mi sorge a tal proposito una domanda spontanea : uno degli argomenti forti del film di Mazzucco sull'11 settembre era proprio l'impossibilità di parlare via radio (telefonini) con gli aerei che volavano a 800? km orari e a 10.000 mt di altezza nel 2001… come ha fatto Nixon 30 anni prima a telefonare dalla casa bianca alla luna senza problemi? La ISS è un FAKE evidente. La curvatura che si vede dalla ISS è un fake uguale (ma proprio uguale" alla curvatura che si vede dalla cazzata REDBULLSHIT e dalla curvatura che si vede dalla tesla nello spazio. i cinesi sono più furbi degli americani… atterrano sul lato nascosto della luna così nessuno potrà mai contraddirli visto che non si vedrà mai.

Se viaggi sempre verso est o verso ovest ritornerai al punto di partenza sia che tu viva su una palla o su un piatto. se viaggi vero nord prima o poi viaggerai verso sud.
L'unica direzione è il SUD… ma guarda caso non lo puoi fare liberamente e sono tutti in accordo su questo..
fb76
#704 fb76 2019-01-05 13:52
#695 redazione

Sono d'accordo con te che già nel medioevo fosse chiaro a tutte le persone colte che la terra è un globo (già dai tempi dei greci, in realtà, i dotti lo sapevano). Ma la vulgata è un'altra cosa. Alla chiesa non è mai interessato controllare i dotti - di cui loro stessi fanno parte - ma di controllare il volgo. E la Flat Earth Society, curiosamente, rimetteva al centro dell'attenzione proprio la lettura biblica della "volta del mondo" e del "cupolone".

“Egli siede al di sopra della volta del mondo, i cui abitanti sono come cavallette. Egli distende i cieli come un velo, li dispiega come una tenda in cui si abita” (Isaia 40:22).


A che pro citi la bibbia? se la ritieni un testo "fantasy" toppi alla grande... perché citare una fantasia?
se invece ritieni questo antico scritto come una cronistoria…. di nuovo ti martelli le palle da solo… non è difficile da capire….. Una persona intelligente come te dovrebbe aver capito che la "bibbia" come la conosciamo noi è un azzardo , una speculazione linguistica fine a se stessa, chiunque ci legge ciò che vuole… e quello che non legge lo aggiunge con le interpretazioni.


Biglino propone una chiave di lettura , spiegandola. Che è sorprendentemente semplice ma che sfugge ai più in quanto sottomessi psicologicamente alla "verità indottrinata". La stessa cosa che hai fatto tu con i tuoi documentari sul 11 settembre.
funky1
#705 funky1 2019-01-05 15:03
Terrapiattisti: fate una colletta, cacciate il grano e mandate un vostro esponente al Polo Sud. Non vi spara nessuno.
antarctic-logistics.com/destination/south-pole/
Ignoranti, scemi e pure pidocchiosi. Salvo quelli per cui si tratta di un puro divertissement dialettico, che mi auspico essere la maggioranza.
Michele Pirola
#706 Michele Pirola 2019-01-05 15:14
Ciao Funky, bentornato :-)
funky1
#707 funky1 2019-01-05 15:25
Ciao Michele, buon anno! :pint:
Liviomex
#708 Liviomex 2019-01-05 15:42
Conosco il fatto che nell' evo antico la forma della Terra fosse nota per deduzione di fenomeni osservati, la cosa che però mi colpisce è che anche durante il periodo dove l' ortodossia cattolica era più forte non furono fatti veri sforzi per ritornare alla descrizione biblica della Terra, altrimenti Dante sarebbe stato contestato alla stregua di un Galileo Galilei per le sue posizioni cosmologiche e non come avvenne per le sue posizioni letterarie sull' uso del volgare e politiche circa il potere temporale del papato.

Contestare la modernità assumendo come postulato che la Terra sia piatta e che qualsiasi altra posizione sia frutto di un condizionamento perpetrato da massoni, satanisti e società segrete è ridicolo.

Ovviamente la modernità spiega poco a livello di domande fondamentali , ci ha fatto capire che l' importanza dell' uomo nel creato non è oggettiva , ma soggettiva.
Della natura del creato stesso sappiamo poco : l' universo nella concezione comune viene oggi rappresentato come un palloncino in espansione che mutatis mutandis e un' immagine in fondo non molto diversa da quella della terra piatta ed il cupolone di vetro.
Cosa c' è oltre il palloncino? La differenza è nel fatto di sapere che più indaghiamo nello spazio profondo le nostre certezze si tramutano in teorie provvisorie: un cartello "hic sunt leones" che qualcuno però prima o poi riuscirà a spostare più lontano.
TdC Ghost
#709 TdC Ghost 2019-01-05 15:42
@Charliemike

1 - Il sole non scompare sotto l'orizzonte ma si allontana infatti rimpicciolisce (cerca i video in merito che ci sono su YT) inoltre le nuvole durante il tramonto non vengono illuminate dal basso ma sempre dall'alto (ho postato un video prima, trovalo).

2 - Se la fonte di luce è sferica (unica forma possibile per diffondere la luce uniformemente ovunque) non vuol dire che il "mondo" al quale è destinata debba essere per forza sferico...ho fatto l'esempio prima delle lampadine e della casa.

3 - Le navi non scompaiono sotto la curvatura infatti con uno zoom digitale miracolosamente ricompaiono tutte intere (di nuovo, cerca i video su YT).

4 - Sull'Antartide le tue sono solo illazioni...nessuno dice che ci sono militari ogni tot km...la teoria dice che ci sono 3 accessi posizionati in Antartide (inteso come cerchio intorno al mondo) e che i militari siano dislocati solo li...inoltre da uno studio di un Univerità Brasiliana l'Antartide risulta avere una circonferenza di 45.317 km...5000 km più dell'equatore...cerca nuovamente il mio link postato prima.

Alle altre domande non rispondo perchè non le ho capite...ho solo capito che pure tu a discorso FE stai terra-terra se no non facevi domande così stupide (scusa non prendertela) alle quali i Terrapiattisti hanno già risposto da tempo e dimostrato con esperimenti...se poi tu li ignori non è colpa mia...la fede l'avete voi che credete che l'acqua curvi....ma poi...la parola "PIANETA" indica una sfera o un "PIANO"? Così tanto per capire...!!!

Domande:
1 - Come fa a funzionare il Radar nautico su una sfera?
2 - Come fanno i -10 torr del vuoto dello spazio a non strappare via l'atmosfera terrestre?
3 - Come fa l'ombra della Luna durante l'eclissi dell'anno scorso a passare da ovest a est degli Stati Uniti quando dovrebbe essere l'esatto contrario?

E di domande ce ne sono moltissime altre da fare ma, sinceramente, sono sfinito nel dover dire sempre le stesse cose...purtroppo la gente nega pure le evidenze come i panorami che si vedono da centinaia di km di distanza con lente all'infrarosso che sarebbero dovuti essere sotto a centinaia di mt. di curvatura.

Mi ritiro dalla discussione anche perchè non ho tempo e sono collegato ad internet solo con la linea cellulare che essendo una SIM Iliad fa, giustamente, pietà essendo un operatore nuovo, sopratutto al sud dove sto io e per caricare una pagina o un video ci mette moltissimo tempo, ogni mio intervento mi costa bestemmie e tempo. Attendo il video di Massimo e vediamo che succede, buona discussione a tutti intanto.
Decalagon
#710 Decalagon 2019-01-05 15:56
Citazione:
1 - Il sole non scompare sotto l'orizzonte ma si allontana infatti rimpicciolisce (cerca i video in merito che ci sono su YT) inoltre le nuvole durante il tramonto non vengono illuminate dal basso ma sempre dall'alto (ho postato un video prima, trovalo)