Forum

Commenti Recenti

rss

Con questa lettera aperta ci rivolgiamo oggi a tutti i parlamentari italiani che abbiano interesse a dare ascolto ai cittadini.

Il senso di queste parole è condiviso da molte associazioni e comitati di tutto il territorio italiano, in rappresentanza di centinaia di migliaia di cittadini, che sono stanchi di rimanere inascoltati e di vedere la politica avanzare cieca e sorda a qualsiasi richiesta arrivi dal basso, da quell’elettorato In rappresentanza del quale siete stati votati.

Siamo qui in attesa di un segnale di democrazia da parte vostra, di coerenza verso le promesse fatte in campagna elettorale, di rispetto verso i cittadini che hanno riposto in voi le proprie speranze “per il cambiamento”.

Siamo tutti genitori, coinvolti da un tema spinoso e controverso, e pretendiamo ascolto e risposte.

Nel caso potesse esservi sfuggito, fuori da qui si sta combattendo una battaglia che ha dell’inverosimile, per contenuti e toni: difendere il diritto più ovvio e fondamentale, quello all’autodeterminazione e all’inviolabilità del corpo, quello a tutela dell’articolo 32 della Costituzione italiana; sta diventando ormai (fatto ancor più grave) questione di dover difendere persino il diritto alla libertà di pensiero ed opinione.

Lo scontro tra due fazioni abilmente create ad hoc (pro-vax / no-vax), è stato fomentato in primis proprio dalla politica, poi dai media, poi da una certa parte - ben delineata ed istruita - della “comunità scientifica”, fino ad ottenere quel clima propedeutico all’imposizione ed alla coercitività, che ha permesso al “decreto Lorenzin” di vedere la luce.

Di emergenze sanitarie il nostro Paese ne vive sin troppe, ma nessuna di queste ci sembra avere a che fare con le vaccinazioni obbligatorie: aumento esponenziale dei tumori pediatrici, inquinamento di ogni genere, antibiotico-resistenza, scandali di malasanità e corruzione; abbiamo 7.000 morti/anno per infezioni ospedaliere, e voi permettete di continuare ad usare il morbillo come fonte di paura a causa di pericolose, quanto inesistenti, epidemie; viviamo in uno dei territori più inquinati al mondo, e concedete di parlare di vaccinazioni come di unica prevenzione primaria, senza concentrarsi sulle possibili strade che possano fermare quella strage quotidiana che NEL COLPEVOLE SILENZIO prosegue indisturbata, tra leucemie e linfomi, nella popolazione pediatrica italiana.

Noncuranti di tutto ciò, continuate a permettere che migliaia di bambini SANI vengano limitati nei loro diritti all’inclusione ed alla socialità; e vi apprestate a discutere un nuovo disegno di legge, il 770, che li vorrebbe privare anche del diritto alla scuola e quindi alla libera istruzione fino alla maggiore età.

Troviamo tutto questo semplicemente vergognoso.

Mentre ciò accade, anche per mano vostra, avete una parte di società civile che sta tentando tutte le strade democraticamente ammesse per chiedere ascolto e poter avere voce in capitolo su decisioni che avranno conseguenze dirette nelle vite dei cittadini presenti e futuri. Questa parte di società civile attende da mesi di essere audita in 12ma commissione Igiene e Sanità del Senato, proprio in relazione a quello stesso disegno di legge che lì si sta discutendo. E’ composta dalla stessa cittadinanza che ha già dato vita ad un altro testo, la Proposta di Legge di Iniziativa Popolare “Sospensione dell’obbligo vaccinale per l’età evolutiva”, depositata con 75.000 firme ed ignorata completamente; è composta da quegli stessi genitori e cittadini che hanno manifestato il loro dissenso rispetto alla legge Lorenzin in tutte le piazze d’Italia, nella censura più totale dei media; è composta da una parte di popolazione che non si rassegna e che pretende ascolto e risposte!

Vi sono stati recapitati i risultati preliminari delle analisi sui vaccini commissionate da una di queste associazioni, i quali ci si aspettava dover essere valutati da un qualche organismo indipendente e competente, ma nessuno si sta assumendo l’onere di farlo: vi sarebbe solo da pretendere chiarezza chiedendo ciò che dovrebbe essere a disposizione di tutti voi, giacché avete in mano le sorti del Paese: le analisi di controllo dei vaccini autorizzati ed in uso in Italia. Ma niente, state ignorando anche questo.

Avete delle evidenze, come quelle emerse recentemente, che indicano come, grazie alla sopraggiunta legge 119/2017, sia stato impossibile andare a contrattare il prezzo di questi farmaci nonostante fosse ampiamente prevedibile l’aumento di spesa: come risultato paghiamo il 60% in più, circa, gli stessi vaccini che erano in uso già prima del 2017. Il paradosso è evidente, come è evidente l’interesse privato di aziende private, a spese pubbliche. E da parte vostra, neanche una dichiarazione a riguardo.

Avete creato un clima sociale che è diventato insostenibile, tra fobie insensate e persecuzioni folli, bambini cacciati come untori e medici puniti per le loro opinioni, persone additate come “pericoli pubblici” su basi illogiche e scientificamente infondate (alla faccia dell’inclusione e della lotta alle discriminazioni!). E non state facendo nulla!

A cosa vi riferivate quando parlavate di cambiamento? Qual è il compito della politica? Cosa e chi rappresentate se non i cittadini stessi? Come pensate di assolvere ai vostri compiti, se non dando ascolto e garantendo dialogo e trasparenza?

Il tema della salute, e di riflesso dell’emarginazione, esclusione e privazione di diritti, non può essere fatto passare in sordina; arrogandovi il diritto di fare orecchie da mercante alle migliaia di richieste di attenzione, procedendo senza alcun dibattito, e senza alcuna assunzione di responsabilità nel mantenere le promesse fatte per guadagnare voti.

Ci sono i bambini di mezzo, gli adulti che prenderanno i nostri (e vostri!) posti un domani.

Non siamo più disposti ad aspettare; i nostri (e vostri!) figli attendono delle risposte, sul perché essere esclusi dall’asilo, sul perché essere additati come diversi, untori, sul perché essere obbligati ad un trattamento sanitario sul quale aleggiano incongruenze, dubbi ed omertà.

Auspichiamo che queste parole possano farvi riflettere, e ci aspettiamo che vengano accolte e soddisfatte le nostre legittime richieste, di genitori e di cittadini.

Il nostro impegno è questo e molto altro.

Grazie, in qualità di rappresentanti


(in ordine alfabetico)

  • ADER Salute e Libertà - Associazione Diritti Emilia Romagna
  • Articolo 32 Libertà e salute Faenza
  • Cittadini Liberi e Consapevoli Puglia
  • CLi.Va Toscana Comitato per la libertà di scelta vaccinale Toscana
  • CLiSVaP Comitato per la Libertà di Scelta Vaccinale Piemonte
  • Co.li.bri. Libertà Brianza
  • CORVELVA Coordinamento Regionale Veneto per la Libertà delle Vaccinazioni
  • Colibrì Puglia
  • Genitori del No Obbligo Piemonte
  • Genitori del No Emilia Romagna
  • Genitori del No Obbligo Lazio
  • Genitori del No Obbligo
  • Lombardia - sezione Brescia
  • GNL Genitori NO obbligo Lombardia
  • Gruppi Uniti. it
  • Libera Scelta Alessandria
  • Libero x tutti - Forlì
  • Modilis Sardegna

    Fonte

Aggiungi Commento   

fabiomln
#1 fabiomln 2019-02-04 20:11
Viviamo in una dittatura di tecnocrati sponsorizzati dalle multinazionali.
Nessuno verrà ascoltato.
Spero di sbagliarmi e auguro successo alle famiglie interessate soprattutto per i loro figli.
fefochip
#2 fefochip 2019-02-04 21:17
Citazione:
Non siamo più disposti ad aspettare; i nostri (e vostri!) figli attendono delle risposte, sul perché essere esclusi dall’asilo, sul perché essere additati come diversi, untori, sul perché essere obbligati ad un trattamento sanitario sul quale aleggiano incongruenze, dubbi ed omertà.
e sul quale (trattamento sanitario) gravano PREOCCUPANTI conflitti di interesse
Azrael66
#3 Azrael66 2019-02-04 21:21
Lodevole iniziativa come tante altre alle quali il Corvelva ci ha abituato; spero per l'interesse della nostra progenie, che rappresenta il futuro della nostra nazione, che almeno stavolta qualche segno giunga dal governo, il silenzio non fa altro che confermare la collusione che questo ha con le aziende farmaceutiche.
fefochip
#4 fefochip 2019-02-04 21:27
fino a che non alzeranno l'asticella cercando di obbligare anche gli adulti credo che tutto rimarrà invariato
LICIO
#5 LICIO 2019-02-04 21:29
C'ERA UNA VOLTA MEDICINA DEMOCRATICA...ALTRI TEMPI...bei tempi...
NoPlace
#6 NoPlace 2019-02-04 22:06
Cosa possiamo fare? Ci sono altre manifestazioni di buon impatto in vista?
masai
#7 masai 2019-02-04 23:11
Ora non vorrei passare per uno di quelli che si lamentano dalla tastiera di quelli che si lamentano dalla tastiera, ma la situazione generale italiana sta precipitando sempre più, tra promesse non mantenute,veri e propri retrofront, redditi di cittadinanza che diventano una farsa, e i soliti capi chini ai tecnocrati di Bruxelles... Faccio parte del nascente movimento dei gilet gialli italiani, e sto notando che il motivo per cui in Italia siamo ancora indietro non è dovuto tanto alla massa sperante nel governo del cambiamento, ma l'apatia di quelli che conoscono i veri nemici, che avrebbero il bagaglio culturale di andare oltre le apparenze. Quello che vorrei dire è che se non siamo " noi ", non dico illuminati, ma almeno non abbagliati, a scendere in piazza e creare la base di un movimento di rivolta chi lo fa? e se non ora quando, visto il subbuglio generale? Vorrei invitarvi ad unirvi al movimento, che è si piccolo ma sta mettendo buone basi, oltre al gruppo nazionale ci sono tutti i gruppi regionali che stanno preparando mobilitazioni e quasi ogni sera facciamo delle assemblee via internet. Purtroppo ci sono delle divisioni all'interno del movimento italiano, in quanto ci sono degli ex parlamentari che hanno creato un gruppo facebook filo governativo, invito gli interessati quindi a non iscriversi a tutti i gruppi con scritto " coordinamento ". Allego ( se ci riesco ) uno dei volantini che abbiamo distribuito a pisa questa settimana, in modo che abbiate la possibiltà di leggere i punti ( provvisori ) delle nostre richieste. Peace .

nib
#8 nib 2019-02-04 23:20
Riflettevo... Non è il conto alle Cayman, non è attaccamento alla poltrona, né Renzi con le supercazzole, né lo psiconano o la Grillo, c'è, secondo me, un qualche ricatto da cui nessuno può sfuggire, sono sicuro che la GlaxoSmithKline è pronta a fare strage di persone nel caso chiunque si opponesse, ha tutti i mezzi per farlo, (non voglio neanche pensare a quali epidemie potrebbe ricorrere) può costringere alle dimissioni un ministro in tanti modi, insomma ha tante armi a disposizione.
Detto questo, è quasi inutile prendersela col politico di turno, anzi le critiche ai politici fanno teatro e distraggono, io credo che una volta ricoperto un ruolo importante e scopri i mostri che ti circondano, non puoi fare altro che rassegnarti per non avere qualche disastro creato ad arte sulla coscienza, al posto tuo poi si siederà un altro e finirà il lavoro.
La politica non decide più nulla, e adesso se ne è reso conto anche chi voleva aprire tutti i cassetti, non ci resta che la piazza ma bisogna essere in tanti, tantissimi, ci vuole la massa critica
redazione
#9 redazione 2019-02-04 23:26
Stasera mi sono trovato in radio con Davide Barillari dei 5 Stelle. Gli ho chiesto il significato esatto del famoso punto 9 della nuova legge in preparazione (reddito di cittadinanza/vaccini). Non ha saputo darmi spiegazioni.

Domani sera la stessa radio dovrebbe intervistare la ministra Grillo. Mi hanno chiesto se sono disponibile a partecipare all'intervista. Ho detto di sì.
fefochip
#10 fefochip 2019-02-04 23:38
#9 redazioneCitazione:
Domani sera la stessa radio dovrebbe intervistare la ministra Grillo. Mi hanno chiesto se sono disponibile a partecipare all'intervista. Ho detto di sì.
urge avere tutte le dichiarazioni pubbliche in cui criticava aspramente la legge lorenzin con le relative dichiarazioni e chiederne conto rispetto alla situazione attuale assolutamente invariata
potrebbe essere il modo giusto di affrontare la cosa
fefochip
#11 fefochip 2019-02-04 23:45
#7 masaiCitazione:
sto notando che il motivo per cui in Italia siamo ancora indietro non è dovuto tanto alla massa sperante nel governo del cambiamento, ma l'apatia di quelli che conoscono i veri nemici
fammi capire adesso è colpa nostra della situazione dell'italia?
eddai cazzo
ci sono delle cose dei punti da rivedere pesantemente
Ste_79
#12 Ste_79 2019-02-04 23:51
Citazione:
#9 redazione 2019-02-04 23:26 Stasera mi sono trovato in radio con Davide Barillari dei 5 Stelle. Gli ho chiesto il significato esatto del famoso punto 9 della nuova legge in preparazione (reddito di cittadinanza/vaccini). Non ha saputo darmi spiegazioni.
Qui la trasmissione, trovate l'intervento nei primi 25 minuti.
spreaker.com/.../...

La risposta è sempre di aspettare.... aspetta e spera.
Maurizio Antolini
#13 Maurizio Antolini 2019-02-05 00:01
#9 redazione
Citazione:
Domani sera la stessa radio dovrebbe intervistare la ministra Grillo. Mi hanno chiesto se sono disponibile a partecipare all'intervista. Ho detto di sì.
Sarebbe possibile ascoltare il dibattito?

Ti prego soltanto di una cosa Massimo, tu sei una persona diplomatica, ma almeno per questa volta per favore di a quella vigliacca il fatto suo, tu saprai di sicuro trovare le parole giuste per non farti accusare di essere aggressivo o maleducato, ma te ne prego, NON FARGLI SCONTI.
Non accettare giri di parole supercazzole o finte risposte, la devi mettere con le spalle al muro
masai
#14 masai 2019-02-05 00:19
Citazione:
fammi capire adesso è colpa nostra della situazione dell'italia?
beh dell situazione no, ma della differenza tra francia e italia rispetto all accettazione di determinate politiche, secondo me si. Sui punti è ovvio che ci sono delle migliorie, è solo una bozza, ma comunque meglio di qualunque programma di qualunque partito, e di certo fa capire dove si vuole andare a parare.
masai
#15 masai 2019-02-05 00:26
Citazione:
fammi capire adesso è colpa nostra della situazione dell'italia?
Cioè, prendiamo ad esempio la raccolta firme di MM sul ponte morandi. Tra 43 vettime, 700 mila abitanti di genova, i 15000 che vedono ogni settimana boreder nights, e quelli che qui seguono LC, ma ti sembra possibile che non siamo ancora arrivati a 10000 firme? Stessa cosa per la raccolta firme della veramente ben fatta proposta di legge sulla cannabis proposta da freeweed.

Cos è se non apatia?
Calipro
#16 Calipro 2019-02-05 00:44
All'inizio sono partiti con le analisi preliminari e venivano ignorati sistematicamente. E la Grillorenzin zitta.
Poi sono arrivate le analisi del primo screening e sono iniziate le debunkerate sul Fatto. E la Grillorenzin ancora zitta.

Ora prevedibilmente stanno per arrivare le conferme e le pubblicazioni sulle riviste peer review. Alle quali seguiranno inevitabilmente class actions e denunce varie, dato che
i danneggiati da vaccino e la fame di soldi non mancano.

Il prossimo a chiedere conto alla Grillorenzin potrebbe quindi essere un magistrato e la cosa potrebbe capitare a breve. Perciò è normale che inizi già a mettere le mani avanti.
Il magistrato potrebbe sequestrare le analisi già fatte per scoprire che "non si trovano" oppure potrebbe trovarci esiti simili a quelli dei Corvelva.

Se poi il magistrato dovesse ordinare delle controanalisi, probabilmente le farebbe fare ad un laboratorio privato come quello usato dai Corvelva e ne otterrebbe lo stesso esito.

Queste cose la Grillorenzin non può permetterle: deve giocare d'anticipo. Quindi prevedo che farà fare le controanalisi allo Stato, così da poterle taroccare. E in questo modo tenterà di sgonfiare eventuali inchieste della magistratura, in modo che non si vada mai a vedere il bluff delle "analisi già fatte"

Ma deve correre: se lo studio Corvelva finisce in peer-review senza uno straccio di controanalisi (anche falsa) a favore dei vaccini, per la $cienza e le sue cameriere ministeriali può mettersi davvero molto male.
Primus eccetera
#17 Primus eccetera 2019-02-05 01:02
anche una è troppa, della canzoncina del cazzo
carlog
#18 carlog 2019-02-05 02:11
Big Pharma con le vaccinazioni obbligatorie ha trovato [inventato] la gallina dalle uova d'oro. Ora, oltre ai malati, Mammona si prende "cura" anche dei sani.
Per una alquanto improbabile epidemia a venire si praticano al presente vaccinazioni obbligatorie di massa per raggiungere il quorum dell'immunità di gregge.
Se si comprendesse che le epidemie non sono causate da virus o batteri, ma dalle condizioni fisiologiche debilitate e/o igieniche in cui viene a trovarsi una data popolazione, sarebbe "un grande passo per l'umanità", ma anche un intollerabile collasso per le industrie medico-farmaceutiche, improponibile per la marcia del loro business. Les affaires sont les affaires.
Se virus e batteri di per sé non riescono a provocare la malattia, premurosa ci ha pensato Big Pharma a farlo, debilitando il sistema immunitario con le vaccinazioni. Giusto per tenere sempre più in piedi la proficua teoria dei germi.
Ma quand'è che finiremo di credere negli spiriti maligni che oggi chiamiamo virus, batteri?...
Risposta: finché ci sarà Big Pharma e, dis-dicendo il vecchio adagio, la sua speranza è l'ultima a morire.

Il problema delle vaccinazioni nei suoi vari aspetti e del business che vi ruota attorno l'ha spiegato molto meglio di me qualcun altro:
Analisi Corvelva: il punto di vista del dottor Montanari
www.vitalmicroscopio.net/2019/02/03/2256/

#1 fabiomln
Citazione:
Viviamo in una dittatura di tecnocrati sponsorizzati dalle multinazionali.
Nessuno verrà ascoltato.
Condivido appieno.
Citazione:
Spero di sbagliarmi e auguro successo alle famiglie interessate soprattutto per i loro figli.
In realtà siamo tutti interessati-tartassati, volenti o nolenti; nessuno è escluso.


#8 nib
Citazione:
Non è il conto alle Cayman, non è attaccamento alla poltrona, né Renzi con le supercazzole, né lo psiconano o la Grillo, c'è, secondo me, un qualche ricatto da cui nessuno può sfuggire,
...
La politica non decide più nulla, e adesso se ne è reso conto anche chi voleva aprire tutti i cassetti, non ci resta che la piazza ma bisogna essere in tanti, tantissimi, ci vuole la massa critica
Condivido tutto, tranne la piazza.

#16 Calipro
Citazione:
Ma deve correre: se lo studio Corvelva finisce in peer-review senza uno straccio di controanalisi (anche falsa) per la $cienza e le sue cameriere ministeriali può mettersi davvero molto male.
Considerazioni molto verosimili.
Però la realtà, come si suole dire, supera ogni più roseo "fantasioso" catastrofismo.
Nei giorni a seguire ne vedremo di fantasiose congetture sulla inderogabile necessaria obbligatorierà vaccinale.
Primus eccetera
#19 Primus eccetera 2019-02-05 02:36
Massimo ammiro la tua voglia di partecipare a una trasmissione così.
Ci ho messo un'ora ad estrarre qualcosa, forse sono scemo io ad ascoltare 3 volte.
Del turbine di cose che ho sentito ne capisco solo una, l'improfessionalità politica di questi neoeletti non è un merito, è una colpa
e mi sorge il dubbio che invece che tonti siano furbi
tanti carissimi auguri per l'intervista con la ministra
Pasquino
#20 Pasquino 2019-02-05 05:26
L'ex Senatore 5 Stelle Bartolomeo Pepe denuncia la legge sul reddito di cittadinanza è un abuso perpetrato sui presunti beneficiari
sadefenza.blogspot.com/.../...

juss
#21 juss 2019-02-05 07:54
Non credo che Massimo si lasci sotterrare dalle balle che dirà oltre al fatto che, essendo filtrata, quell'intervista non verrà mai trasmessa proprio perchè Massimo ha 2 o 3 domande a cui la signora grillo potrà rispondere solo in politichese, ovvero con il nulla.
Ma ieri Massimo ha fatto uscire dalla bocca del senatore una cosa molto molto importante: quando ha detto che renzi li ha messi spalle al muro con il discorso vaccini, il rappresentante 5s ha confermato. Ciò vuol dire che renzi e 5s sanno benissimo che il movimento free vax può spostare tranquillamente l'esito di una votazione nazionale, il che vuol dire che non siamo quell1% di cui parlano, ma siamo tranquillamente il 20% ragionando per difetto...molto per difetto.
e quel codardo falso di renzi, che prima portò avanti l'amicizia con bigpharma con il decreto lorenzin, ora sa che può usare l'argomento in modo opposto per riconquistare fiducia....e i 5s e l'altro vigliacco leghista sapevano che il discorso freevax avrebbe spostato di non poco l'esito delle elezioni.

Siamo tanti ma veramente tanti e sanno che spostiamo esiti e posti di lavoro:. solo a Padova hanno valutato in 185 posti di lavoro in meno con l'obbligo esteso alle scuole primarie e secondarie.

Quindi noi paura zero: e se estendono l'obbligo agli adulti pena il posto di lavoro dovranno assumere clandestini ai supermercati o in fabbrica....auguri!!!

Siete morti e sepolti...finiti...non vi resta che sparire tutti
peonia
#22 peonia 2019-02-05 08:13
ABBIATE FEDE,CREDETECI, IMMAGINATE CHE SIA GIA' RISOLTO.... FORMIAMO NELL'UNIVERSO QUESTA EGREGORA DI "VITTORIA DELLA VERITA'"!!! NON DATEVI PER VINTI, MAI!
QUANTO SEGUE VALE PER TUTTO:
" Nulla si genera senza un desiderio o un pensiero intenso, tutto si accorda al movimento mentale e fisico della persona, la realtà che noi giornalmente sperimentiamo si costruisce e si realizza in base a questa dinamica energetica. Per questo è importante rimuovere i pensieri e i movimenti fisici di polo negativo dal nostro essere e sforzarsi affinché solo il positivo possa essere prodotto, dapprima nel pensiero e, soltanto dopo nel movimento, nell’azione, dando luogo alla realizzazione.

Se invece si persevera nello schema mentale negativo nessuna realizzazione in bene potrà esserci e compiersi, ma soltanto il riflesso dei nostri pensieri verrà fuori e vedremo sempre più buio intorno, sempre più preoccupazione e disperazione.
Al contrario poiché siamo esseri intelligenti, dotati di grande potenziale mentale, possiamo dirigere il pensiero verso il movimento positivo, dando luogo al cambiamento di produzione delle frequenze delle onde, in modo tale che solo vibrazioni alte possano essere prodotte, vibrazioni positive che possono accordarsi con le altre presenti nella realtà circostante dando luogo al cambiamento totale di tutte le cose. L’universo è ricettivo molto più di quanto si possa immaginare, in quanto tutto è in un accordo preciso e si allinea con le frequenze in entrata e in uscita dando luogo all’accadere delle cose.

Le dinamiche del pensiero umano hanno ripercussioni fortissime sulla realtà che ci si presenta. Tanto più si persevera in forme di pensiero negative, tanto più sofferenza si paleserà intorno a noi, e ci sembrerà che tutto sia ad un punto morto senza via d’uscita. Al contrario se si darà il “la”, alla produzione di pensiero positivo, iniziando a vedere la Luce o, quantomeno uno spiraglio, nel grande buio che ci avvolge, le cose muteranno in maniera rapidissima, in quanto avremmo permesso l’accordo dell’energia esterna alla nostra, di energia nuova, creatrice, non contenente distruzione, di onde di pensiero positive che daranno origine anche all’azione del nostro corpo fisico e che si accorderanno all’energia positiva universale dando luogo alla realizzazione in positivo. Queste onde di pensiero e di movimento, altro non sono che luce purissima, luce che si accorda a luce della stessa carica, luce che in fin dei conti altro non è che amore, amore capace di dare luogo al vero miracolo nella nostra vita.
Saremmo capaci di grandi cose se solo abbandonassimo il nostro vecchio modo di pensare e i vecchi schemi mentali. Tutto parte da noi, il miglioramento sarà favorito soltanto se verso questo ci dirigeremo, se noi invece non ci porremo in questa direzione nulla cambierà, tutto rimarrà com’è e solo afflizione avvertiremo dentro e fuori. Al contrario, se saremo decisi nel nostro movimento, in un nuovo inizio tutto cambierà velocemente. Dalla mancanza arriverà l’abbondanza, dall’assenza arriverà la presenza. Saremo capaci di compiere il salto quantico (2) e di rimettere in moto il tutto, cambiando ogni cosa.
“Chi inizia è metà dell’opera” recitava un vecchio detto, iniziare e sperare, sperare non significa soltanto rimanere fermi in attesa che tutto volga, ma sperare significa mettersi nella posizione di azionare il Tutto e di dar origine alla trasformazione delle cose.

“SCIENTEMENTE”: LA SCELTA
Ogni giorno la vita ci pone di fronte ad un bivio, a delle scelte e le decisioni da prendere nel corso del tempo si fanno sempre più difficili in quanto le conseguenze che queste portano con sé influenzano in modo determinante il nostro agire e il nostro futuro. Non è sempre facile trovare la strada giusta, infatti, quando pensierosi ci poniamo nella situazione e nella centratura di una scelta, in realtà stiamo semplicemente formulando una domanda che potrà essere accolta oppure meno. Accolta, ma da chi?

Nel momento in cui ci sediamo a tavolino con noi stessi cercando di capire cosa sia meglio per il nostro futuro e per la nostra direzione prossima di vita, in realtà stiamo impartendo una richiesta ben precisa verso il Tutto ricettivo il quale veloce accoglie, trasmutando la nostra volontà in vibrazioni elevate le quali pian piano si vanno ad accordare all’evento, al fine che esso possa concretamente realizzarsi.
Più sentitamente e volontariamente si vorrà raggiungere l’obiettivo, più questo ci apparirà vicino, nessun ostacolo si frapporrà tra noi e questo, il cammino procederà spedito, in quanto tutta la realtà vibrerà secondo le nostre convinzioni e le nostre scelte. Tutto il creato si accorderà inscindibilmente all’onda di pensiero prodotta originariamente portando a compimento e creazione quanto sperato e pensato.
Ferrea volontà nel volere e nell’agire. Nessun dubbio però dovrà insinuarsi nella nostra mente, in quanto l’universo, il Tutto risponderà ad entrambi, sia alla volontà fiduciosa, sia alla paura e al dubbio rendendo più arduo il cammino verso la realizzazione dell’obiettivo sperato. L’essere fiduciosi e il non fasciare il nostro capo con bende troppo strette, sono i passi fondamentali da compiere, in quanto vibrando nella serenità e nel pensiero positivo, senza nessuna paura di non farcela e di non essere all’altezza, tutto si accorderà velocemente senza che nessun’altra vibrazione di polo opposto ne ostacoli il raggiungimento.

Difficile per noi, cresciuti con una consapevolezza materialistica della realtà, è il calarsi fino in fondo in questo maestoso e magnifico meccanismo del creato, che permette che tutto si realizzi e prenda forma e compattezza. Difficoltoso è modificare il proprio pensiero, difficile è il cambiamento di traiettoria. Difficile è spostarlo verso il polo positivo, verso il maggiore e non il minore, verso il + e non verso il -. Quando questo si sposta e contiene in sé carica positiva, attira a sé altra carica positiva e non negativa. Si accorda inscindibilmente all’evento che ancora non si realizza concretamente ma che potenzialmente già esiste. Esiste in quanto sfrutta il potenziale di carica del pensiero stesso, nel senso di accordo indissolubile e profondo con l’elemento di base, interno e comune al Tutto. [….]

Note
(1) “Dove noi vediamo il nulla, ciò che ancora non c’è, è lì che invece c’è il Tutto.” Persino il noto fisico inglese Stephen Hawking, che occupa oggi la cattedra lucasiana di matematica a Cambridge (la stessa che fu di Newton), afferma che il “nulla vibra”. Secondo lui, l’Universo è nato da un nulla che vibra quantisticamente nella dimensione di 10-34 cm.
(2) La meccanica quantistica definisce salto quantico (dall'inglese quantum leap o quantum jump) il “salto” che un elettrone fa da un orbitale all’altro, rilasciando o assorbendo energia. Tale concetto viene attualmente utilizzato per riferirsi al salto della coscienza, ossia al risveglio interiore personale come ingresso in una nuova dimensione esistenziale a livello cosmico, che comprende ogni cosa.
ARULA
#23 ARULA 2019-02-05 08:30
@22 peonia
Onestamente sono un po' sfiduciata... penso che con i guadagni faraonici che stanno facendo le case farmaceutiche dopo aver finalmente trovato un governo compiacente faranno di tutto per non mollare l'osso passando dalla corruzione all'abbattimento di ogni ostacolo.
Per me la soluzione non è politica.
Adonis
#24 Adonis 2019-02-05 08:32
Citazione:
A cosa vi riferivate quando parlavate di cambiamento? Qual è il compito della politica? Cosa e chi rappresentate se non i cittadini stessi? Come pensate di assolvere ai vostri compiti, se non dando ascolto e garantendo dialogo e trasparenza?
Purtroppo sono in tanti a non aver ancora capito che questo è un governo di buffoni inattendibili dal primo all’ultimo componente. Non so cosa dovrà accadere affinchè la totalità dei cittadini si renda conto di ciò. Personalmente sto sperando con tutto il cuore che la questione TAV assesti il colpo di grazia a questo esecutivo e che vada tutto in malora una volta per tutte. Sulla questione salute sono semplicemente vergognosi ma, d’altra parte, quando si è sistema, il fare schifo è d’obbligo. Cambiamento? Ma de che…
Sono solo bravi ad allestire spettacolini beceri quanto patetici, come la presentazione della tessera del RdC, vere e proprie buffonate mediatiche, ma ormai sono specialisti in questo. Mi spiace solo che lettere aperte come queste cadranno sicuramente nel vuoto… l’unica speranza è che la gente apra finalmente gli occhi e inizi seriamente a pensare ai danni su tutta la linea che questo governo produrrà nel tempo. Tanto ce ne accorgeremo presto….

Citazione:
#9 redazione
Stasera mi sono trovato in radio con Davide Barillari dei 5 Stelle. Gli ho chiesto il significato esatto del famoso punto 9 della nuova legge in preparazione (reddito di cittadinanza/vaccini). Non ha saputo darmi spiegazioni.
Massimo non ha saputo darti spiegazioni perché non sanno neanche loro quello che fanno. Sono in perenne campagna elettorale, sputano sentenze, promettono e poi – scusa il termine – si cacano in mano.
peonia
#25 peonia 2019-02-05 08:36
iNFATTI LA SOLUZIONE E' PERSONALE...DOBBIAMO CAMBIARE NOI DENTRO PER VEDERLO ATTUATO FUORI....
finchè ci aspettiamo che sia sempre qualcun altro a fare il cambiamento, non cambierà mai nulla....se cambiassimo, in meglio, tutti, verrebbe da sè.... NON DELEGHIAMO! In fondo i politici dovrebbero essere i nostri delegati e abbiamo visto quanto lavorano bene..
clausneghe
#26 clausneghe 2019-02-05 08:49
Bene,bravi. :pint:
Finalmente qualcuno che parla e scrive chiaro.
Questa questione è fondamentale, riguarda la libertà di pensiero e il rispetto del nostro corpo fisico, mica robe da poco..
Io, da ex iscritto e attivista della prima ora del moVimento 5 stelle ho il potere morale di chiedere le dimissioni della ministro Giulia Grillo in quanto traditrice e deviatrice del pensiero collettivo originario pentastellato.
Ministra dimettiti e torna nelle fetide stanze della nostra sanità. :-x
ARULA
#27 ARULA 2019-02-05 08:59
La verità
05 febbraio 2019

ARULA
#28 ARULA 2019-02-05 09:02
Sto cercando di risalire alla data.
Questa era la ministra prima della poltrona.
music-band
#29 music-band 2019-02-05 09:09
Falsificazione dei dati

byoblu.com/.../...
Michele Pirola
#30 Michele Pirola 2019-02-05 10:23
Arula
Quel post è di fine novembre 2013
Parsifal79
#31 Parsifal79 2019-02-05 10:24
#9 redazione
Citazione:
Stasera mi sono trovato in radio con Davide Barillari dei 5 Stelle. Gli ho chiesto il significato esatto del famoso punto 9 della nuova legge in preparazione (reddito di cittadinanza/vaccini). Non ha saputo darmi spiegazioni.
il punto 9, come tanti altri commi, è la "fotocopia" di ciò che c'era scritto anche per il REI luogocomune.net/.../... e per il SIA luogocomune.net/.../....
Basta domandare a qualcuno che ha preso questi sussidi se è stato obbligato a vaccinarsi o no per averli, per sapere se riguarda i vaccini.
Non capisco perchè questo presunto "scandalo" è scoppiato solo adesso e non anni fa per i precedenti sussidi.
ELFLACO
#32 ELFLACO 2019-02-05 11:11
Citazione:
Domani sera la stessa radio dovrebbe intervistare la ministra Grillo. Mi hanno chiesto se sono disponibile a partecipare all'intervista. Ho detto di sì.
Ma va!! :hammer: :-D
ARULA
#33 ARULA 2019-02-05 11:29
@30 Michele Pirola
Grazie Michele.
BELLINI
#34 BELLINI 2019-02-05 12:00
#9
Lei può solo perdere la poltrona perché la faccia, la stima, l'onore e la dignità, le ha già perse da un bel po'.
ARULA
#35 ARULA 2019-02-05 12:00
La strategia vaccinale funziona...
BELLINI
#36 BELLINI 2019-02-05 12:13
Savona è passato al piano C
Si fa i cazzi suoi e và a fare il Presidente della Consob.
Era meglio mandarlo in pensione.
Wally88
#37 Wally88 2019-02-05 12:42
Citazione:
Stasera mi sono trovato in radio con Davide Barillari dei 5 Stelle. Gli ho chiesto il significato esatto del famoso punto 9 della nuova legge in preparazione (reddito di cittadinanza/vaccini). Non ha saputo darmi spiegazioni. Domani sera la stessa radio dovrebbe intervistare la ministra Grillo. Mi hanno chiesto se sono disponibile a partecipare all'intervista. Ho detto di sì.
Sarà possibile ascoltarla qui?
In bocca al lupo per stasera!
flor das aguas
#38 flor das aguas 2019-02-05 12:58
#35 ARULA
Quando leggo certe cose, mi rendo proprio conto del livello di manipolazione mentale delle masse a cui siamo arrivati, palesemente assurdo, veramente, non riesco piu' a commentare l'argomento vaccini. E' talmente ovvio che si tratta di un abuso, di un crimine di un genocidio e ancora questi pazzi criminali si permettono pure di mentire spudoratamente, impunemente.
La logica pura e semplice, al di la' dell'essere pro/free/no vax, che non vuol dire nulla... Dicevo la logica e' questa:
Sono farmaci, hanno controindicazioni (rimaniamo proprio sul vago, sulla superficie senza scendere in dettagli piu' o meno complottisti) e io decido se voglio assumerli per me o per i miei figli, non lo stato. Mi sembra logico. Come mi sembra logico che un non vaccinato non sia un untore, mi piacerebbe sapere secondo quale logica buroniana il non vaccinato sarebbe contagioso per la comunita'. Il non essere vaccinato rende infetti a priori o cosa?? Puo' qualcuno illuminarmi???
Insomma, sono discorsi talmente assurdi che per me si e' esaurito l'argomento, non riesco piu' a commentare, non riesco piu' a sottolineare l'evidenza, perche' e' talmente evidente che a leggere certa roba mi si ingrossano le vene del collo, e mi vengono pensieri violenti e quindi e' meglio che non commento.
Sono trappole le solite trappole, orwel certe cose che stanno accadendo manco se le era lontanamente sognate secondo me.
zlatorog
#39 zlatorog 2019-02-05 13:21
In realtà ci siamo concentrando un po' tutti sui vaccini, che sicuramente ci stanno ma se leggiamo bene la frase incriminata ci sta anche molto altro:

"impegni di prevenzione e cura volti alla tutela della salute, individuati da professionisti sanitari"

quindi non solo vaccini, ma qualsiasi strumento di prevenzione e cura, cosa che significa prevenzione e cura dei tumori (chemio ed esami invasivi) ad esempio, e tutto quello che il business della salute avrà modo di inventarsi nei prossimi anni.
Non mi sembra neppure troppo complottista il pensare che i poveri (ovvero quelli che percepiranno il sussidio) verranno usati come cavie per la sperimentazione di farmaci e terapie, e se molti di essi moriranno a causa di ciò meglio così, redditi in meno da erogare e riduzione selettiva della popolazione.
E poi chi sarebbero i "professionisti sanitari" nominati da chi, controllati da chi, visto il potere di vita o di morte che avranno su di noi?
ARULA
#40 ARULA 2019-02-05 13:28
@38 flor das aguas
A chi lo dici...? :-(
ARULA
#41 ARULA 2019-02-05 13:32
@39 zlatorog
L'ambiguità è voluta.
Lascia davvero ampio margine di azione a chi controlla questi poteri, ma del resto superato lo scoglio dell'inviolabilità del corpo umano hanno davvero di che divertirsi per il futuro. Dove vuoi che li trovino altri 60 milioni di coglioni come gli italiani?
Maurizio Antolini
#42 Maurizio Antolini 2019-02-05 14:11
#21 juss
Citazione:
Quindi noi paura zero: e se estendono l'obbligo agli adulti pena il posto di lavoro dovranno assumere clandestini ai supermercati o in fabbrica....auguri!!! Siete morti e sepolti...finiti...non vi resta che sparire tutti
La tua disamina e' spietata, e purtroppo e' assolutamente vera!

Non posso che concordare con te. E' come giocare una partita a scacchi, cercando di usare altre regole, non e' possibile, ed e' questo che la gente non ha ancora capito, se vuoi usare altre regole, devi per forza cambiare gioco, questo vale per l'Euro i vaccini, la NATO e via dicendo.

Questi nuovi parassiti bugiardi che abbiamo ora al governo, mi fanno piu' paura di quelle fogne del PD e del nano, quelli almeno lo sapevamo che erano nemici, ma questi con la loro maschera da finti amici, forniscono quel salvagente al quale alcuni ci si aggrappano sperando in un salvataggio, ma e' proprio qui che c'e' la trappola, e loro maledetti bastardi lo sanno perfettamente.

Ancora un'altra volta ci hanno manipolato e fottuto, questa cosa non avra' mai fine, almeno fino a quando tutti insieme non si decidera' di cambiare "gioco", non le regole sul loro gioco, ma il tavolo sul quale giocare la nostra partita. La piazza!

Non ci facciamo illusioni o si rivolta il tavolo tutto, oppure continueranno a distruggere le nostre vite e il futuro dei nostri figli, continuando a prenderci per il culo.
bandit
#43 bandit 2019-02-05 14:11
Ciao Massimo,
hai un PM
zlatorog
#44 zlatorog 2019-02-05 14:15
#9 redazione

Più volte hai affermato che un politico intellettualmente onesto, qualora sottoposto a ricatto avrebbe il dovere di dimettersi spiegando agli elettori le cause di tale scelta, comprensive di nomi, cognomi e minacce ricevute.

Giustissimo! Sacrosanto direi!

Ma siamo sicuri che ciò sia possibile?
Nel senso che noi non siamo a conoscenza delle modalità e dei termini del ricatto.
Se fosse espresso solamente come minaccia alla carriera politica o alla tenuta del governo o a pressioni economiche certamente la pubblica denuncia sarebbe la cosa migliore da fare, ma se nei contenuti del ricatto vi fosse anche l'obbligo di non divulgare alcunchè (cosa probabile) e se insieme alle minacce politiche, mediatiche economiche vi fossero anche le minacce personali?
Sappiamo bene che i poteri dei quali si discute non dimostrano alcun rispetto per la vita umana e non si fanno alcuno scrupolo ad eliminare anche fisicamente chi mette loro i bastoni fra le ruote.
Per cui se ti arrivasse la fatidica manina sulla spalla e la vocina ti sussurrasse all'orecchio che in caso di tua disobbedienza ci potresti rimettere la vita o quella dei tuoi figli te la sentiresti di mantenere la tua onestà nei confronti degli elettori?

Visto quello che c'è in gioco, non solo riguardo ai vaccini ma a tutto l'insieme della realtà attuale che sta correndo sempre più velocemente verso il completamento del progetto di dittatura mondiale, ritengo assai probabile che questo genere di ricatti siano reali.
Chiedere ai nostri politici di essere degli eroi pronti all' autosacrificio forse è un po' troppo...
Fra un politico e un martire passa una certa differenza.

Inoltre il ricatto può andare anche oltre la minaccia personale, ad esempio ci potrebbero stare anche altri generi di ricatti.
Ad esempio "se non porti avanti l'agenda delle vaccinazioni o se ti scappa di parlare troppo noi siamo pronti a diffondere epidemie mortifere", oppure "se uscite dall' euro vi faremo scoppiare una guerra civile" o "se uscite dalla NATO diventerete uno stato-canaglia e vi raderemo al suolo".

In questi casi le discutibilissime scelte dei politici sarebbero semplicemente il male minore.
peonia
#45 peonia 2019-02-05 14:31
Riporto qui un commento che avevo postato in C.L., preso dalla diretta di ieri sera che mi pare abbiate seguito in molti ma forse non ci avete fatto caso...... lo posto solo per curiosità
"una deputata 5stelle ha specificato a domanda precisa:
"Riguardo alla tua segnalazione ti specifico che non c'è alcuna correlazione diretta con i vaccini per i minori in età scolastica. L'art. 7 comma 9 infatti prevede due fattispecie differenti che caratterizzano la stipula del Patto per l'Inclusione sociale. Da un lato, la frequenza di corsi di istruzione e formazione da parte dell'eventuale componente minorenne; dall'altro, secondo caso ("ovvero" inteso come "o"), la necessità che il soggetto beneficiario di Reddito segua uno specifico percorso di reinserimento sociale che coinvolga - qualora necessario - anche professionisti sanitari per ovviare a situazioni di particolare disagio sociale. Ti faccio un esempio: se il beneficiario di RdC ha (o ha avuto, a seconda dei casi) problemi di alcolismo o tossicodipendenza, i professionisti sanitari dovranno prevedere nel Patto per l'Inclusione sociale un percorso di prevenzione e cura volta alla tutela della salute sua e della sua famiglia."
zlatorog
#46 zlatorog 2019-02-05 15:12
#45 peonia

Fosse così ci potrebbe anche stare, ma per come è formulato apre le porte a qualsiasi cosa.
juss
#47 juss 2019-02-05 15:12
#44 zlatorog

non serve diffondere un'epidemia...probabilmente non saprebbero contenerla e ancora + probabilmente la gente capirebbe di più.
Basta che li minacciano di diffondere qualche scheletro nell'armadio, oppure di vociferare che sono pedofili, o fargli trovare un'escort in camera che li accusi di violenza (quest'ultima mi ricorda un tedesco se non sbaglio). Ma di questo dovrebbero già sapere tutto perchè la storia è piena di queste vigliaccherie (ce n'è una simile anche sul film Snowden)
nib
#48 nib 2019-02-05 15:17
Vorrei ribadire il mio concetto: il politico non è il primo responsabile dei nostri guai più grossi, (di tanti altri si, ovviamente) e in giro non ve ne sono con la schiena dritta, quindi non pretendo che si trasformi in condottierio, però alcune cose gli vanno sbattute in faccia, nel caso della ministra Grillo gli ricorderei alcune cose, a mio avviso più centrali di altre, come ad esempio le condanne, con le relative sentenze e motivazioni, che la glaxo ha collezionato in giro per il mondo, anche qui in Italia, i conflitti di interesse della fondazione glaxo con i parlamentari italiani che siedono nel Cda, i miliardi di indennizzo che gli stati sborsano per risarcire i danneggiati da vaccino, la sentenza della Corte americana, i risultati della nostra commissione sui militari, insomma giuridicamente questa azienda va posta sotto sequestro, sono argomenti che un ministro non può ignorare, poi si potrà anche discutere sui dati scientifici, quelli indipendenti e non di parte, ma le sentenze glie le sbatterei sui denti e qui chiamerei in causa anche la magistratura assente, anzi sepolta, come non l ho è mai stata in tutta la sua storia.
In ogni caso glaxo va dissolta.
In bocca al lupo Massimo
zlatorog
#49 zlatorog 2019-02-05 15:22
#47 juss

Certo, hanno 1000 modi per indurli al silenzio e all'obbedienza.
Ormai i poteri sono talmente forti da essere onnipotenti, per contrastarli servirebbero politici disposti al martirio, ovvero eroi veri e propri. Merce molto rara ai giorni nostri...
La questione vaccini fra l'altro è palese che celi interessi ulteriori a quelli economici, interessi che vanno al di la della nostra comprensione e fantasia, per cui evidentemente le pressioni sono fortissime.
fefochip
#50 fefochip 2019-02-05 15:37
si , per carità barillari (presente in radio con massimo ed altri) mi faceva pena anche a me a prendere bastonate a destra e a sinistra
tra l'altro ci ho parlato personalmente proprio in occasione di una delle prime manifestazioni di piazza contro l'obbligo vaccinale
alla bocca della verità a roma
lui era presente a titolo personale

però cazzo di budda qualcuno si deve prendere la responsabilità di dare delle risposte

sti cazzi che lui è tanto carino e poveraccio "non può fare niente" perche "sappiamo tutti come vanno le cose"

e no, non mi sta piu bene.

sennò facciamo come al solito nella pubblica amministrazione che fa tutto schifo però non è colpa di nessuno

qua tocca ESIGERE chiarezza e se non si ottiene quello che il movimento aveva sempre promesso ovvero LEVARE L'OBBLIGO

CHIEDERE A GRAN VOCE LA DIMISSIONI DEL MINISTRO E DI TUTTI QUELLI CHE NON SONO STATI IN GRADO DI FARE UNA COSA COSI BANALE

ALTRIMENTI ...GILET GIALLI
Pyter
#51 Pyter 2019-02-05 15:54



Stanno proprio parlando di vaccini:

Al primo richiamo ci sarà una decurtazione (forse agli arti) con due mesi di invalidità.

Al secondo richiamo decurtazione con tre mesi di invalidità.

Al terzo sei mesi di invalidità

Al quarto richiamo altri ed eventuali effetti collaterali.
juss
#52 juss 2019-02-05 15:55
si potrebbe anche ricordarle questo

aifa.gov.it/.../...

in quell'intervista con la mamma la signora grillo si è riempita la bocca dicendo:
non penserà mica che mettiamo in commercio farmaci senza averli analizzati prima??

nooooooooooooooooo

e questo l'elenco

agenziafarmaco.gov.it/.../...

ah...nell'articolo sopra dice chiaramente

L’Agenzia Italiana del Farmaco ha disposto il ritiro di diversi lotti di farmaci a base del principio attivo valsartan. È stato infatti riscontrato un difetto di qualità, per cui, come misura precauzionale, l’AIFA e le altre Agenzie europee hanno disposto l’immediato ritiro dalle farmacie e dalla catena distributiva di tutte le confezioni interessate.
Giacula
#53 Giacula 2019-02-05 16:14
Citazione:
Ci sono i bambini di mezzo, gli adulti che prenderanno i nostri (e vostri!) posti un domani.
No, i bambini che ci sono di mezzo sono solo i nostri.
Che non prenderanno i loro posti.
fefochip
#54 fefochip 2019-02-05 16:18
ARULA
#55 ARULA 2019-02-05 16:24
@54 fefochip
Si come no. E chi lo dice alle mamme che portano i bambini all'asilo anche con la febbre tanto per toglierseli dalle scatole... l'importante è che li vaccinino.
Aigor
#56 Aigor 2019-02-05 16:26
@Fefo

Quando si dice che la realtà supera la fantasia...
Al2012
#57 Al2012 2019-02-05 16:26


Confronto fra i Paesi europei in merito all’obbligatorietà delle vaccinazioni per tutta la popolazione (Fonte: Eurosurveillance, 2012)
Austria -
Belgio polio
Bulgaria difterite, emofilo, epatite B, malattia batterica invasiva da pneumococco, MPR, pertosse, polio, tetano, tubercolosi
Cipro -
Repubblica Ceca difterite, emofilo, epatite B, MPR, pertosse, polio, tetano
Danimarca -
Estonia -
Finlandia -
Francia difterite, tetano, polio
Germania -
Grecia difterite, epatite B, tetano, polio
Ungheria difterite, emofilo, epatite B, MPR, pertosse, polio, tetano, tubercolosi
Islanda -
Irlanda -
Italia difterite, tetano, epatite B, polio
Lettonia difterite, emofilo, epatite B, HPV, malattia batterica invasiva da pneumococco, MPR, pertosse, polio, rotavirus, tetano, tubercolosi
Lituania -
Lussemburgo -
Malta difterite, polio, tetano
Paesi Bassi -
Norvegia -
Polonia difterite, emofilo, epatite B, MPR, pertosse, polio, tetano, tubercolosi
Portogallo -
Romania difterite, emofilo, epatite B, MPR, pertosse, polio, rotavirus, tetano, tubercolosi
Slovacchia difterite, emofilo, epatite B, malattia batterica invasiva da pneumococco, MPR, pertosse, polio, tetano, tubercolosi
Slovenia difterite, emofilo, epatite B, MPR, pertosse, polio, tetano
Spagna -
Svezia -
Regno Unito -
fefochip
#58 fefochip 2019-02-05 16:32
per massimo nell'eventuale intervista/confronto con la ministra grillo o chi per lei

chiedere conto di questa panzana che non esistono morti per vaccino

e di quest'altra frase fetente

"non è necessario obbligare quando non è necessario"

quindi levare l'obbligo o no? perche tutto il resto (compresa la corretta informazione che NON FANNO) è fuffa

Maurizio Antolini
#59 Maurizio Antolini 2019-02-05 16:46
#54 fefochip

Dimmi che hai fatto un montaggio con photoshop, per favore dimmi che quell'articolo non e' vero.
ARULA
#60 ARULA 2019-02-05 16:48
A proposito di questo argomento nella mia città sta succedendo una cosa piuttosto singolare:
Il sindaco (quello che si faceva le passerelle sulla Sea watch assieme alla Prestigiacomo) ha fatto quest'anno una nuova ordinanza per le iscrizioni nelle scuole che a parole ovviamente sembra una bella cosa ma in realtà è una porcata immensa come tutto quello che fanno i sinistri.
Praticamente non puoi più iscrivere i bambini nelle scuole che vuoi tu, ma bisogna entrare in una specie di graduatoria determinata da: dove hai fatto l'asilo, se i fratellini sono in quella scuola, il certificato di residenza (la raccomandazione del papa) e anche se hai tutte le cose in regola non è detto che entri perchè oltretutto ha notevolmente ridotto la capacità di molte delle scuole cosiddette centrali della città che di conseguenza accoglieranno meno bambini del previsto. Quindi per chi non ha una raccomandazione o altro non rimangono che le scuole periferiche o dei quartieri difficili dove l'istruzione è l'ultimo dei problemi quotidiani.
Perchè vi dico tutto questo? Primo perchè mi trovo nella condizione di dover scrivere mia figlia alle elementari e i problemi non sono pochi con questi pazzi e poi Perchè il certificato vaccinale in regola è uno dei parametri per accedere alla graduatoria di queste scuole e di conseguenza le mamme hanno fatto le gare per far vaccinare i figli di qualunque cosa pur di non essere scartati. E visto che mia cugina è una di queste dementi vi posso dire che in questi giorni all'ospedale si sta verificando una strana epidemia di bambini che non riescono più ad urinare e sono tutti col catetere e al primario di pediatria (noto vaccinista e difensore degli antibiotici con cui ho avuto problemi un paio di anni fa) è scappato davanti a mia cugina che tutti i bambini che erano stati vaccinati di recente hanno avuto più o meno la stessa reazione.
Ogni ricatto è buono per far vaccinare.
Parsifal79
#61 Parsifal79 2019-02-05 16:53
Non so se ci sarà questa intervista, ma non sono d'accordo che l'atteggiamento giusto sia quello da "regolamento di conti" che invocano alcuni utenti.
Se si vuole ottenere qualcosa bisogna essere costruttivi, perchè essere distruttivi con chicchessia non porta a nessun risultato utile, anzi. Se si vuol vedere qualcuno menare e qualcuno andare al tappeto, c'è già la boxe:

peonia
#62 peonia 2019-02-05 16:55
ARULA andrebbe denunciato! :-o posso copiarlo senza nomi e pubblicarlo su FB?
ARULA
#63 ARULA 2019-02-05 17:00
Si, certo Peonia. Fai pure tanto purtroppo la situazione è questa.
peonia
#64 peonia 2019-02-05 17:04
ok, grazie
fefochip
#65 fefochip 2019-02-05 17:14
#59 Maurizio Antolini
Citazione:

Dimmi che hai fatto un montaggio con photoshop, per favore dimmi che quell'articolo non e' vero.
secondo me la stai prendendo dal verso sbagliato
lo ho preso dal profilo fb di giorgia scataggia nota freevax immunodepressa

ti copio qui il suo post in merito


Non capisco proprio cosa vi dia così tanto fastidio di questa campagna. Anzi, lo capisco eccome. Semplicemente, vi inchioda. Vi svelo un segreto: a me (e penso anche a tanti altri immunodepressi) non importa un fico secco se la malattia con la quale vengo contagiata sia vaccinabile o meno. Forse voi che avete le chiappe al sicuro pensate che una persona malata possa perdersi in queste presunte questioni di principio, invece no! Invece una persona pensa solo a salvarsi. Incredibile, eh? Quindi, premesso (lo ripeto, perché evidentemente non è chiaro) che si tratta di una pura provocazione, se tu rivendichi il diritto ad uscire di casa con la bronchite perché non vuoi mancare a lavoro, hai figli, devi fare la spesa e devi comprargli le cose, devi andare alle poste e al bar (perché senza cornetto e cappuccino non ingrani al mattino), a me sta bene. Purché tu poi non punti il dito verso una persona non vaccinata. Perché come tu hai i cavoli i tuoi che ti spingono ad uscire malato, un'altra persona ha i cavoli suoi per scegliere di non vaccinarsi. Brucia? Fatevi consigliare una pomata dal medico - Giorgia Scataggia
pencri93
#66 pencri93 2019-02-05 17:15
edit.
Al2012
#67 Al2012 2019-02-05 17:15
#58 fefochip

Nel video segnalato la Grillo dice esattamente le stesse cose della Lorenzin!

Anche lei ha un concetto di informazione autoritaria che non può essere contradetta e che è esente da qualsiasi confronto alla pari.

Non c'è unanimità scientifica sulla pratica vaccinale ....
juss
#68 juss 2019-02-05 17:22
ci può spiegare anche questa la signora grillo??



anche questa...non esistono morti da vaccino...perchè i danni cosa vuoi che siano...cazzi dei genitori

peonia
#69 peonia 2019-02-05 17:31
Pencri la questione è ancora aperta.... vediamo stasera che dice...
Maurizio Antolini
#70 Maurizio Antolini 2019-02-05 17:32
#65 fefochip
Citazione:
secondo me la stai prendendo dal verso sbagliato lo ho preso dal profilo fb di giorgia scataggia nota freevax immunodepressa
Se per, "l'ho presa dal verso sbagliato", intendi in quel particolare contesto hai ragione, rimane comunque, indipendentemente dal post, che quell'articolo sia inaccettabile, questo e' il punto, lasciando da parte cosa questa persona volesse intendere.
pencri93
#71 pencri93 2019-02-05 17:37
Ma 'sto Barillari utilizza la stessa cadenza e lo stesso tono di voce di Attivissimo?

Cos'è, The sound of Bullshits ?
Michele Pirola
#72 Michele Pirola 2019-02-05 17:40
Pencri
Speriamo che non dica che la buca di Shanksville è profonda 15 metri e larga 50 :hammer:
juss
#73 juss 2019-02-05 17:48
e invece quell'articolo inchioda proprio sti vaccinisti inconsapevoli. ho visto con i miei occhi genitori consegnare le medicine alle maestre pur di portare il bimbo a scuola. Ho sentito con le mie orecchie maestre che facevano il cortisone ai figlioletti!!! Ho visto bambini all'asilo gialli da paura....ma i genitori dovevano andare a lavorare quindi anche se palesemente ammalati, vanno portati all'asilo....e il problema sono i non vaccinati!!!
fefochip
#74 fefochip 2019-02-05 17:53
sta cosa del reddito di cittadinanza sta diventando una cosa della serie :

te lo do ...a patto che fai come dico io

a patto che vai a lavorare dove dico io
a patto che vaccini i tuoi figli come dico io
a patto che fai la chemio a tuo figlio come dico io
a patto che........
edo
#75 edo 2019-02-05 17:57
Spero proprio che l'incontro con la Grillo avvenga. Naturalmente poi in homepage :).
Mi pare che gli esseri umani siano disposti a tutto pur di rimanere nella costanza della propria inconsapevolezza. L'importante e' sopravvivere... a maggior ragione se su altri hai (temporaneamente) potere.
Aigor
#76 Aigor 2019-02-05 18:04
Azz... l'avevo presa anche io dal verso sbagliato :hammer:

Ragionandoci dal punto di vista corretto, invece, è molto efficace: mi spiace di esserci cascato
redazione
#77 redazione 2019-02-05 18:29
Come molti avevano previsto, questa sera non ci sarà nessun confronto con la ministra. Il motivo potete immaginarlo da soli.

***

ZLATOROG. Citazione:
ma siamo sicuri che ciò sia possibile?
Secondo me, dopo che hai fatto una conferenza stampa nella quale denunci il ricatto nessuno viene più a farti del male. Sarebbe controproducente. Specialmente se hai fatto nome e cognome di chi ti ricatta.
juss
#78 juss 2019-02-05 18:39
ma non lo fai te o non lo fa proprio la radio?
edo
#79 edo 2019-02-05 18:43
Ok. I 5 stelle il mio voto l'hanno visto una volta. Basta cosi.
redazione
#80 redazione 2019-02-05 18:44
La radio. Non viene proprio.
edo
#81 edo 2019-02-05 18:57
Qualcuno potrebbe averle detto che te la saresti mangiata in un boccone... :idea:
nib
#82 nib 2019-02-05 19:01
#80 redazione
A conferma che sono in malafede, semmai c era bisogno
juss
#83 juss 2019-02-05 19:02
Citazione:
#81 edo
Qualcuno potrebbe averle detto che te la saresti mangiata in un boccone... :idea:
no Massimo è vegetariano :hammer:
ZIOTONI69
#84 ZIOTONI69 2019-02-05 19:13
Ci sara' questa intervista e a che ora?
ZIOTONI69
#85 ZIOTONI69 2019-02-05 19:53
Ops scusate
Roberto70
#86 Roberto70 2019-02-05 20:20
Scusate eh,

ormai abbiamo capito benissimo che la grillo "è venduta" (le virgolette servono perchè non ci sono le prove) quindi è inutile continuare a dire sempre le stesse cose. In ogni caso "venduta" non significa necessariamente SOLDI ma anche avere paura di andare contro la $cienza (= DIMISSIONI)
Canguro
#87 Canguro 2019-02-05 20:32
La ministrella stasera avra' preferito sentir SUONARE a Sanremo in tv ...

...piuttosto che farsele SUONARE dal buon Mazzucco.

...mica scema... :hammer:
zlatorog
#88 zlatorog 2019-02-05 20:47
#77redazione

Citazione:
Secondo me, dopo che hai fatto una conferenza stampa nella quale denunci il ricatto nessuno viene più a farti del male. Sarebbe controproducente. Specialmente se hai fatto nome e cognome di chi ti ricatta.
Verissimo, sarebbe come confermare che quanto affermato in conferenza stampa corrispondeva a verità.

Però esistono anche le minacce anonime, e cosa curiosa proprio oggi ho ricevuto una simbolica minaccia di morte telefonica anonima appena scritto il commento, anche se probabilmente si tratta di una coincidenza o di uno scherzo di merda.
Inoltre esistono anche le vendette a posteriori...tipo ti faccio ammalare di cancro tuo figlio, oppure ti coinvolgo in uno scandalo che ti smerderà per sempre ma magari fra un paio di anni.
Si può far precipitare un aereo...fatalità, venire coinvolti in un attentato terroristico...colpa degli islamici. La massa crederà cmq alla versione ufficiale dei fatti, ma gli addetti ai lavori capiranno bene che non si scherza.
Insomma ne esistono molti di sistemi dissuasivi e seppure la denuncia pubblica può rappresentare una forma di difesa essa non è in grado di mettere al sicuro. La "punizione" può arrivare anche dopo 10 anni, quando quel politico ha smesso di fare il politico e tutti si sono ormai dimenticati delle denunce. Quella gente non scherza e non perdona...e soprattutto è estremamente più forte di qualsiasi politico dell'ultima ora ed è in grado di schiacciarlo come un insetto.
BELLINI
#89 BELLINI 2019-02-05 21:20
Io non la vedo come Mazzucco.
La sua teoria è "non sono tutti venduti, sono ricattati".
Per me sono tutti venduti eccezion fatta per i coglioni di natura.
Ricordo che c'è sempre la libertà di inventarsi una puttanata e lasciare l'incarico.
Tutta questa gente che vive sotto ricatto ed è costretta a prendere 15.000€ al mese, a farsi comperare la casa da altri e ad intascare tangenti, io non la vedo.
Di certo, se non vuoi essere visto male, devi conformarti, ma quello è una decisione personale.
Sì può dire di no.
ZORG
#90 ZORG 2019-02-05 21:44
#77redazione
Citazione:
Secondo me, dopo che hai fatto una conferenza stampa nella quale denunci il ricatto nessuno viene più a farti del male. Sarebbe controproducente. Specialmente se hai fatto nome e cognome di chi ti ricatta.
Quando entri in politica hai bisogno del consenso, dei voti.
I voti te li portano personaggi ben precisi.
Ti sei già compromesso con persone "serie", e sei SOLO a livello regionale. Più sali e più "serie" saranno le persone che ti porteranno voti, e fette di elettorato sempre maggiori.
In questa fase già potresti essere diventato un "fratello", contrariamente farai poca strada, e ti saranno preclusi ruoli di responsabilità.

Insomma se sei uno che vuole "denunciare", già al tuo primo comizio di quartiere ne avresti di cose da "raccontare".
Ovvio che dichiareresti guerra a gente "seria".

Anni fa una persona mi spiegò la "filiera" del mondo della politica, e della sua incredibile organizzazione e compartimentazione.
Da quell'albero non possono crescere frutti buoni. Non è possibile!


Mi direte .. ma il m5s ha fatto votare i video dei candidati.
Internet rende certi meccanismi molto + semplici. Puoi gestire grandi numeri con meno "mani".
Particolarmente se puoi controllare il server che ospita il servizio.
fefochip
#91 fefochip 2019-02-05 22:27
#88 zlatorog
Citazione:
Insomma ne esistono molti di sistemi dissuasivi e seppure la denuncia pubblica può rappresentare una forma di difesa essa non è in grado di mettere al sicuro.
quindi che si fa?
DjGiostra
#92 DjGiostra 2019-02-05 22:44
5 stelle Venduti !!!
zlatorog
#93 zlatorog 2019-02-05 22:46
#91 fefochip

Mah...sempre ammesso che si possa fare qualcosa, e su questo ho molti dubbi, credo la cosa migliore sarebbe eleggere dei governanti anziani, senza figli o altre persone care minacciabili, senza scheletri nell'armadio per i quali potrebbero essere ricattabili e disposti ad auto-sacrificarsi denunciando pubblicamente tutto!
Arrivati a questo punto serve solo coraggio ed eroismo, requisiti che può possedere solamente chi non ha niente da perdere.
Anche se in realtà sono convinto che ormai sia troppo tardi per fare qualsiasi cosa, il nwo ormai ha vinto su tutti i fronti.
NoPlace
#94 NoPlace 2019-02-05 23:35
Non c'è ricatto e non c'è vendita, c'è molto semplicemente la tenuta di un sistema bancario marcio.
Avete solo la minima idea di quanto debito abbiano in pancia le banche delle case farmaceutiche e quante azioni e obbligazioni abbiano le case farmaceutiche delle banche? In pratica hanno il sistema tra le mani, e anche le palle, basta che stringono leggermente le fanno crollare in borsa fanno richiedere risanamenti e ricapitalizzazioni. Coloro che mantengono lo status quo del sistema non sono le banche, sono le multinazionali e bigpharma, chissà perchè hanno questo potere, abbiamo visto benissimo che grazie alla borsa rimpastano i governi a proprio piacimento, figuriamoci una legge. Iniziano a discutere di eliminare l'obbligo? Mi ci gioco tutto quello che volete tempo sette giorni, e torneremo a sentir parlare di sofferenza bancaria. Gli AD di BigPharma non si devono nemmeno sporcare le mani ci penseranno altri AD a fare la voce grossa.

Grillo un pupazzo a forma di coniglio.
peonia
#95 peonia 2019-02-05 23:49
Credo che l'intevista sia saltata.... sul diario di RADIO INFORMAZIONE LIBERA ho trovato questo post:
"l Governo, anche dopo la puntata di ieri sera, si è affrettato a rilasciare il suo parere legale sulla questione reddito di cittadinanza e vaccini, ribadendo che le due cose non sono in alcun modo correlate e che si intendeva parlare di altre questioni, come ad esempio la prevenzione in caso di eventuali pregressi problemi di tossicodipendenza ed alcolismo. Noi di Radio Informazione Libera invitiamo ufficialmente il ministro Di Maio e/o il ministro Salvini a partecipare ad una trasmissione, con la finalità di chiarire in modo definitivo e chiaro il concetto espresso dall'art. 7 comma 9, il quale può dare luogo a diverse interpretazioni così come scritto."
zlatorog
#96 zlatorog 2019-02-05 23:56
#95 peonia

Nel caso fosse veramente come dichiarato il testo andrebbe modificato specificando meglio. Così come sta esso apre le porte alle interpretazioni più orribili...
peonia
#97 peonia 2019-02-05 23:57
certamente infatti chiediamo CHIAREZZA......
edo
#98 edo 2019-02-06 01:03
Questi vivono rimestando nel torbido e tu chiedi chiarezza?? Cambiamo nazionalita'... facciamo prima ;-)
music-band
#99 music-band 2019-02-06 04:46
ARULA
#100 ARULA 2019-02-06 08:26
@99 music-band
Chissà cosa vorrà dire con "merito"? :roll:
tommy77
#101 tommy77 2019-02-06 09:41
#9◄ REDAZZUCCO

Citazione:
Stasera mi sono trovato in radio con Davide Barillari dei 5 Stelle. Gli ho chiesto il significato esatto del famoso punto 9 della nuova legge in preparazione (reddito di cittadinanza/vaccini). Non ha saputo darmi spiegazioni.
E perchè,secondo te,dopo tutte le figure di merda e le retromarce che hanno fatto,i 5 Scarpe,ci penseranno due volte ad inserire il vincolo dei vaccini,come conditio sine qua non,per ottenere il reddito di elemosinanza feudo/medievale?

Caro massimo e secondo te,barillari che ti doveva dire?Conosco personalmente un parlamentare dei 5 scarpe,non posso dire se m o f,tale persona mi ha confermato che le indicazioni,i vincoli e le leggi sono dettati da un'agenda di colore rosso.Che i 5 scarpe siano la punta di diamante del Gatekeeping mondialista,che divide et impera ovunque,non è certo una novità.Figuriamoci se,tali lacchè e tirapiedi,si creeranno il minimo problema ad aggiungere un vincolo ulteriore alla squallida elemosina globale,che hanno ratificato.

Certe volte mi domando se ci siete o ci fate,nella vostra ''ingenuità'' o presunta tale.
juss
#102 juss 2019-02-06 10:37
tommy77, qua, ne tantomeno Massimo, nessuno credeva che la signora grillo si sarebbe fatta intervistare. E infatti come vedi un paio di post e basta a commentare il dietro front, di cui uno dice: non voto + 5s.
Lo sappiamo benissimo, chi prima chi poi, che sono tutti fantocci e le promesse servono solo per la poltrona. Ormai DEVE esser chiaro alle persone intelligenti. Poi ci sono i fans ma cadranno pure loro almeno che non siano quelli stipendiati o che hanno un familiare stipendiato 5s/lega/pd/buffoni vari.

Una cosa però mi piacerebbe: perchè prima di mettere i paletti al rdc, asilo, patente ecc ecc, non fanno il primo vero test entro aprile, ovvero, vota solo chi è in regola con le vaccinazioni!!!
miles
#103 miles 2019-02-06 11:16
#94 NoPlace

Bravissimo!!!
Invece di masturbarsi la mente cone le solite minchiate "complotto giudaico massonico soros kalergi e gli alieni" si iniziassero a capire quali sono gli intrecci che muovono il potere, forse tutti quanti faremmo qualche passo in avanti.
Si tratta soltanto,come sempre di tornaconti di bilancio a fine anno.
E di dividendi da spartire tra,come direbbe Balasso, magnasghei.
Che tra l'altro,son ben contenti di vedere che i loro turlipinati, invece di chiudere i cordoni della borsa, e fargli mancare l'ossigeno vitale
si segano di notte delirando su oscuri piani diabolici per soggigare l'umanità.
(che tra l'altro non ha bisogno di nessun piano per restare nel ruolo del soggiocato eterno)
redazione
#104 redazione 2019-02-06 11:31
TOMMY: Citazione:
Certe volte mi domando se ci siete o ci fate,nella vostra ''ingenuità'' o presunta tale.
Quindi secondo te cosa avrei dovuto dire a Barillari? "So già che siete tutti delle merde, quindi non sto nemmeno a farti delle domande" ?

Spiegati meglio perfavore, perchè a dare degli ingenui agli altri sono capaci tutti.

Che cosa avrei dovuto chiedergli, esattamente?
tommy77
#105 tommy77 2019-02-06 12:06
#104 redazione

Semplicemente,lapalissiano ed ovvio,o per dirla alla lubrano,quando vedevi le reticenze nel risponderTi,potevi fare cosi :

Gentile Davide Barillari,LA DOMANDA,completa di 4 riferimenti costituzionali,NASCE SPONTANEA:

Visto che la Costituzione,dinanzi alla quale tu ed i tuoi colleghi di partito avete giurato fedeltà,nel servizio,recita testualmente :

---Art.50 Tutti i cittadini possono rivolgere petizioni alle Camere per chiedere provvedimenti legislativi o esporre comuni necessità.

---Art.31 La Repubblica.......protegge la maternità, l'infanzia e la gioventù, favorendo gli istituti necessari a tale scopo.

---Art.34 La scuola è aperta a tutti.

---(il famosissimo e mai applicato)Art.32 Nessuno può essere obbligato a un determinato trattamento sanitario se non per disposizione di legge.
La legge non può in nessun caso violare i limiti imposti dal rispetto della persona umana.



Tali riferimenti costituzionali sono stati letti,approvati,firmati e ratificati e voi 5 stelle(ne) avete giurato il rispetto ed il servizio finchè morte,politica,non vi separi,caro Barillari.Ragion per cui :

Citazione:
Siccome non solo voi 5 stelle,non ne volete sapere del rispettare e far rispettare le leggi e gli ideali che avete giurato e sottoscritto e siccome non vi ritenete nemmeno uno scupolo nel non rispondere alle domande dei cittadini,NON SAREBBE IL CASO,arrivati a questo punto,DI DIMETTERVI DALL' UFFICIO PARLAMENTARE?
Simply :-)
ItalHik
#106 ItalHik 2019-02-06 12:09
Ok, ok, quella dei vaccini è una porcata, il reddito di cittadinanza una presa per i fondelli e l'ormai ex Movimento una policroma bolgia con una maggioranza "rossa" di sinistri transfughi più ipocriti e velleitari che mai... MA, al di là delle invettive e dei miserere, non si potrebbe fare almeno qualcosa di concreto, per esempio - in vista delle prossime elezioni - una bella letterina con tanto di preavviso di sfratto, una specie d'informale "vaffanculo" ad proditores da far girare in rete?!... Non essendo purtroppo una buona penna, mi appello ai più creativi e logorroici utenti del sito (dichiarandomi comunque disponibile per eventuali correzioni e integrazioni)... 8-)
peonia
#107 peonia 2019-02-06 12:13
"Preso atto della grave carenza di completezza e correttezza delle informazioni e comunicazioni circa i rischi e danni da reazioni avverse gravi correlabili ai vaccini, non solo da parte dei principali media nazionali ma soprattutto da parte di soggetti che ricoprono incarichi e ruoli scientifici istituzionali o comunque di rilievo, i sottoscritti hanno avvertito l’esigenza di presentare la Diffida sottostante contro la diffusione di “falsa Scienza”...
Continua a leggere: coscienzeinrete.net/.../...
redazione
#108 redazione 2019-02-06 12:33
TOMMY: Quelle sono le domande che avrei rivolto alla Grillo, se mai fosse venuta in trasmissione. Con Barillari l'argomento era la nuova legge in preparazione.

Continuo a non capire dove stia l'ingenuità.
Wish You Were Here
#109 Wish You Were Here 2019-02-06 13:39
Riguardo la puntata dell'altra sera su Radio Informazione Libera, beh certo è facile dire si poteva fare così, si doveva dire cosà, col senno di poi sembra tutto facile. Sicuramente si potevano fare tante altre domande scomode, se ci fosse stato il tempo, ma a mio avviso Mazzucco ha messo alle strette Barillari, che infatti ha fatto una figura imbarazzante ed ha praticamente ammesso che quella frase incriminata del RdC è ambigua, e può riferirsi anche ai vaccini. Mazzucco secondo me ha fatto bene anche a non andarci giù troppo pesante, almeno non si è precluso la possibilità di intervistarlo ancora.
Azrael66
#110 Azrael66 2019-02-06 13:51
Dopo che le precedenti legislature hanno svenduto buona parte dei tesori nazionali, questa amalgama di governo ha pensato bene di vendere quel che restava della nazione: i corpi degli italiani.
E' business ragazzi, ci sono alcune anime sensibili che rimangono shocckate da chi lucra alle spalle dei migranti, ma non si accorgono di essere loro stesse merci di scambio e di sperimentazione tra apparati governativi e lobbies.

Dopo la misera figura di ieri sera della grillo e del suo partito, unito al grave voltafaccia sui vaccini, al movimento ho tolto tre stelle, quindi da ora in poi lo chiamerò m2s. :)
peonia
#111 peonia 2019-02-06 14:02
Danni da vaccinazione antipoliomielitica. La Cassazione estende l’indennizzo

L’indennizzo del danno procurato dal vaccino antipolio deve essere esteso anche ai soggetti vaccinati prima dell’entrata della legge 4 febbraio 1966, n. 51 “Obbligatorietà della vaccinazione antipoliomielitica”, nel rispetto termine triennale previsto dall’art. 3, comma 1, della legge 25 febbraio 1992, n. 210 “Indennizzo a favore dei soggetti danneggiati da complicanze di tipo irreversibile a causa di vaccinazioni obbligatorie, trasfusioni e somministrazione di emoderivati” (Corte di Cassazione, Sez. Lavoro, 1° febbraio 2019, n. 3132).


sanita24.ilsole24ore.com/.../...
zlatorog
#112 zlatorog 2019-02-06 14:17
#103 miles

Sicuramente i dividendi dei "magnasghei" hanno la loro rilevanza, seguire la strada dei soldi nei livelli medi e medio alti chiarisce molti dubbi riguardo discutibili scelte politiche.
Ma ai livelli alti e altissimi, ovvero dove la disponibilità economica è pressochè illimitata credo che le cose siano piuttosto diverse.
Li la competizione non è più sul denaro ma sul potere. E senza scomodare i rettiliani o altre figure mitologiche e/o fantastiche, ritengo credibile che le partite si svolgano anche su piani esoterici.
juss
#113 juss 2019-02-06 14:22
Citazione:
#110 Azrael66
al movimento ho tolto tre stelle, quindi da ora in poi lo chiamerò m2s. :)
ma 2 stelle è già molto direi...mezza pensione meglio...anzi, ostello meglio ancora, così diventa "mostello" :)

ah ps: volevo dire che non si dice magnasghei, ma magnaschei :)

mg
#114 mg 2019-02-06 14:59
#109 Wish You Were Here

Barillari, poretto, a tratti ha suscitato pena pure a me.

Dice che tra i parlamentari "c'è fermento"... ma cazzo ci sarà da fermentare?

Diceva bene Stefano: dovevate togliere la 119, ma la 119 è ancora lì, quindi?

Quindi niente, stanno là, pagati profumatamente, a fermentare...
peonia
#115 peonia 2019-02-06 15:28
"Riportiamo di seguito la risposta tecnica della Dr.ssa Loretta Bolgan alla critica pubblicata dal Dott. Bucci sulle analisi Corvelva.


Gent.mo dott. Bucci,

di seguito Le rispondo alle criticità da Lei sollevate in particolare nel Suo articolo pubblicato su: CattiviScienziati.com

Innanzitutto vorrei farLe notare che NON è originale l’utilizzo di tecnologie NGS/HTS (Next Generation Sequencing o High-Throughput Sequencing) su substrati complessi di origine biotecnologica, come i vaccini."

continua

corvelva.it/.../...
Michele Pirola
#116 Michele Pirola 2019-02-06 17:18
Consiglio la lettura di questo articolo:
ADEM & Vaccinazioni
www.assis.it/adem-vaccinazioni/
ARULA
#117 ARULA 2019-02-06 17:25
Ma allora non sanno leggere...
mg
#118 mg 2019-02-06 17:32
#117 ARULA

Ocio che quei numeri sicuramente accorpano vaccini E trasfusioni E emoderivati.

Comunque dei numeri sugli indennizzi per vaccini li avevano dati in una interrogazione, non so se è questa o un'altra però.
ARULA
#119 ARULA 2019-02-06 17:50
@118 mg
Ok, ma sempre di $cienza che fa male parliamo.
Quindi i problemi sono due: o non sanno leggere o soffrono della ormai tristemente diffusa "amnesia delle Caiman".
Io punterei sulla seconda... :roll:
ARULA
#120 ARULA 2019-02-06 18:16
COMUNICATO DELLA REDAZIONE

"Tramite il suo portavoce Dr. Emanuele Giuliuti, avevamo concordato una intervista radiofonica con la Ministro della Sanità Dr.ssa Grillo.
La ministra ci ha fatto sapere che si sarebbe potuto parlare di tutto, eccetto dei vaccini.
La cosa è molto triste. Sarebbe come intervistare Sebastian Vettel, " a condizione di parlare di tutto ma non della Ferrari". A questo punto preferiamo rinunciare all' intervista, augurandoci che la Ministra sia al più presto disponibile a discutere di un argomento che preoccupa e mette in angoscia centinaia di migliaia di genitori italiani.

Antonio Corcione, direttore radio informazione libera.
Maurizio Antolini
#121 Maurizio Antolini 2019-02-06 18:32
POST RIMOSSO.

TU NON "TI ASSUMI" NESSUNA RESPONSABILITA', QUELLE ME LE BECCO TUTTE IO.

QUINDI PENSACI BENE, PRIMA DI TORNARE A METTERE A RISCHIO L'ESISTENZA DEL SITO.


M.M.
Andoram
#122 Andoram 2019-02-06 19:15
Diranno che sarà un caso...

Le Comunita' AMISH, che NON vaccinano, NON hanno bambini Autistici
Ecco il recente studio che ha coinvolto più di 17.000 bambini fino a 19 anni
Questo studio-indagine attualmente in corso è stato avviato dall’omeopata Andreas Bachmair.
La scomparsa delle malattie infettive NON e' dovuta ai vaccini ! (Francais)


www.mednat.org/vaccini/amish_senza_autismo.htm

I soliti noti diranno che sono dati non provati scientificamente ma solo dati casuali e non certificati.
zlatorog
#123 zlatorog 2019-02-06 19:29
#122 Andoram

più che un caso c'è da dire che gli amish oltre a non vaccinarsi non usano NULLA di tecnologico, per cui niente telefonini, niente wifi, poco o niente materiali sintetici, mangiano quasi esclusivamente ciò che loro producono (vero biologico) e vanno in giro con il cavallo.
Si vestono in modo bizzarro ma solo con roba naturale, vivono in grandi ranch poco inquinati, non usano diserbanti o altri prodotti chimici nei campi, molti non hanno neppure l'elettricità
In sostanza conducono uno stile di vita sanissimo e chiaramente ciò influisce non poco sul loro stato di salute.
La ricerca andrebbe fatta sui non vaccinati ma che vivono come noi, con gli amish è troppo facile :-)
Andoram
#124 Andoram 2019-02-06 20:23
#123 zlatorog

Citazione:
In sostanza conducono uno stile di vita sanissimo e chiaramente ciò influisce non poco sul loro stato di salute. La ricerca andrebbe fatta sui non vaccinati ma che vivono come noi, con gli amish è troppo facile :-)
Concordo che bisognerebbe fare la prova con migliaia di bambini non vaccinati che vivono nel nostro mondo inquinato, ma valli a trovare... e poi sicuramente non vi è la volontà di fare simili ricerche.

Certo lo stile di vita sano porta a minori patologie, però una cosa salta agli occhi; se quello che viene riferito nell'articolo è vero; che dei tre bambini trovati autistici almeno due erano stati vaccinati...certo è molto modesto come riscontro per verificare l'attendibilità.

Di seguito la parte dell'articolo:

Ne ha trovati invece solo tre:
la prima era una bambina adottata dalla Cina (la Cina, l'India e l'Indonesia da anni hanno adottato programmi di vaccinazione di massa), il secondo bambino era diventato autistico subito dopo una vaccinazione, il reporter non è riuscito a stabilire se il terzo bambino fosse stato vaccinato o meno. Gli effetti collaterali del thimerosal ?
Nei vaccini si usano dei conservanti a base di mercurio (il thimerosal) che proteggono il liquido nei contenitori da possibili contaminazioni causate dalla ripetuta inserzione degli aghi della siringa. Dopo che gli ufficiali sanitari obiettarono alle quantità di mercurio che gl'infanti assorbivano attraverso il thimerosal, la tossina fu messa al bando dal 1999. Ma una modifica nella dichiarazione dei componenti presenti nel vaccino ha permesso al thimerosal di non essere menzionato.

www.mednat.org/vaccini/amish_senza_autismo.htm
zlatorog
#125 zlatorog 2019-02-06 20:30
eh si, è un po' poco decisamente.
Una ricerca attendibile dovrebbe essere svolta su campioni molto più grandi e su persone che hanno lo stesso malsano stile di vita. Basarsi sugli amish è come sparare sulla croce rossa :-)
Cmq anche secondo Montanari il thimerosal c'è ancora solo in dosi molto minori (ma non per questo innocue).
mg
#126 mg 2019-02-06 20:43
#124 Andoram
Citazione:
ma valli a trovare...
Anagrafe vaccinale -> query su db -> 0.1473 secondi -> elenco non vaccinati di quella regione*

Ti dirò di più:

Cartella sanitaria elettronica** -> incrocio con anagrafe vaccinale -> motore di business intelligence -> hai tutti i dati che vuoi (ricoveri, prescrizioni, esami, etc...)

E' una ricerca che si fa in un giorno se sei bravo, loro magari ce ne metterebbero 20 ma, se il risultato non gli piace, perchè dovrebbero pubblicarlo?


* Non tutte, ma diverse regioni hanno anagrafe vaccinale informatizzata: too easy...

** Se non ricordo male renzie regalò i dati delle cartelle sanitarie elettroniche all'ibm... (perchè non c'è l'emoticon del facepalm??)
Andoram
#127 Andoram 2019-02-06 20:50
#126 mg

Citazione:
E' una ricerca che si fa in un giorno se sei bravo, loro magari ce ne metterebbero 20 ma, se il risultato non gli piace, perchè dovrebbero pubblicarlo?
Infatti è chiaro che manca la volontà di ricerca della verità.
NoPlace
#128 NoPlace 2019-02-06 21:00
Citazione:
%#112 zlatorog 2019-02-06 14:17 #103 miles Sicuramente i dividendi dei "magnasghei" hanno la loro rilevanza, seguire la strada dei soldi nei livelli medi e medio alti chiarisce molti dubbi riguardo discutibili scelte politiche. Ma ai livelli alti e altissimi, ovvero dove la disponibilità economica è pressochè illimitata credo che le cose siano piuttosto diverse. Li la competizione non è più sul denaro ma sul potere. E senza scomodare i rettiliani o altre figure mitologiche e/o fantastiche, ritengo credibile che le partite si svolgano anche su piani esoterici.
Il potere nel nostro sistema attuale si crea con il debito, se hai un debito di 1000€ sei nella merda, se hai un debito di 10 milioni o meglio 100 milioni, sei tu che hai potere sul creditore, se poi per un sistema perverso, sei anche detentore di gran parte dei debiti del tuo creditore allora lo tieni per i coglioni.
Un gioco estremamente perverso con strumenti e illogica in ogni argomento che per noi poveri comuni mortali è veramente dura entrarci.
BigPharma se fa uno starnuto rade al suolo la germania, prima industria chimica europea e forse mondiale avendo acquisito ora anche Monsanto.
Maurizio Antolini
#129 Maurizio Antolini 2019-02-06 21:16
REDAZIONE

Chiedo scusa
Al2012
#130 Al2012 2019-02-06 21:38
Questi i nomi del nuovo Consiglio Superiore di Sanità :roll:




ps:
Chissà quanti di questi sono convinti che il dott. Andrew Wakefield sia un “ex medico britannico, conosciuto principalmente per una pubblicazione scientifica fraudolenta del 1998, in cui sosteneva la correlazione, oggi smentita, tra il vaccino trivalente MPR (morbillo, parotite, rosolia) e la comparsa di autismo e malattie intestinali.” (tratto da wikipedia)

Tanto per farsi una idea del grado di apertura mentale....
Ste_79
#131 Ste_79 2019-02-06 22:03
Citazione:
#130 Al2012 2019-02-06 21:38
Di tutti questi conosco bene Camillo Ricordi perchè aveva ritenuto interessanti i risultati delle sperimentazioni di "stamina", altro caso di oscuro insabbiamento medico, dove a perderci sono stati i veramente ultimi dell'umana specie.
Almeno lui ha un passato di onestà intellettuale.
mg
#132 mg 2019-02-06 22:05
#130 Al2012

Un nome mi ha colpito, Luca Benci:
Citazione:
“Per la prima volta un testo di legge impositivo di trattamenti sanitari viene approvato con la decretazione d’urgenza in assenza proprio dei presupposti di urgenza.”
(www.lucabenci.it/?p=2977)

Ma niente paura, è solo una fake news...
Citazione:
I giornali online danno la notizia della mia nomina al Consiglio superiore di sanità. Ringrazio tutti coloro che mi hanno fatto pervenire le congratulazioni. Segnalo che la affiliazione che mi è stata attribuita non è corretta.
(www.lucabenci.it/?p=3465)

Mah...
Ste_79
#133 Ste_79 2019-02-06 22:19
Citazione:
Ma niente paura, è solo una fake news...
Anche questa è bella, una lista che non è una lista.
eppure sta anche nella comunicazione ufficiale...

salute.gov.it/.../...
ARULA
#134 ARULA 2019-02-06 22:32
Ora non sanno neanche chi nominano?
peonia
#135 peonia 2019-02-06 22:33
Viene voglia di lasciare il Pianeta.... :-(
mg
#136 mg 2019-02-06 22:42
Non lo so raga, è assurdo.

Non è che uno potesse fare chissà quale differenza, però quando ho letto Benci sono sobbalzato... e invece scopro che lui stesso smentisce.

Non so che dire, bisognerebbe chiedere a chi lo ha nominato. :roll:
Ste_79
#137 Ste_79 2019-02-06 22:52
Be dai allora per consolarvi un po vi faccio passare da un potenziale freevax che poteva esserci, ad un favorevolissimo alla vaccinazione che c'è sicuramente. Mi permetto di fare questa previsione dato che l'ho sentito parlare 2 soli minuti.
Paolo vineis, ecco a voi:

(dal minuto 20)
Si tratta di conferenza recente datata 25 gennaio 2019.



P.s Al ci ha i preso in pieno, per ora il 100%

Citazione:
Chissà quanti di questi sono convinti che il dott. Andrew Wakefield sia un “ex medico britannico, conosciuto principalmente per una pubblicazione scientifica fraudolenta del 1998, in cui sosteneva la correlazione, oggi smentita, tra il vaccino trivalente MPR (morbillo, parotite, rosolia) e la comparsa di autismo e malattie intestinali.” (tratto da wikipedia)
Parsifal79
#138 Parsifal79 2019-02-06 22:55
#120 ARULACitazione:
COMUNICATO DELLA REDAZIONE "Tramite il suo portavoce Dr. Emanuele Giuliuti, avevamo concordato una intervista radiofonica con la Ministro della Sanità Dr.ssa Grillo. La ministra ci ha fatto sapere che si sarebbe potuto parlare di tutto, eccetto dei vaccini. La cosa è molto triste. Sarebbe come intervistare Sebastian Vettel, " a condizione di parlare di tutto ma non della Ferrari". A questo punto preferiamo rinunciare all' intervista, augurandoci che la Ministra sia al più presto disponibile a discutere di un argomento che preoccupa e mette in angoscia centinaia di migliaia di genitori italiani. Antonio Corcione, direttore radio informazione libera.
ci sarebbe un altro argomento interessante su cui poter invitare la Grillo ad un confronto: il metodo Di Bella.

Ricordo che due o tre anni fa sull'allora blog di Grillo uscivano articoli sulla necessità di ritestare il metodo Di Bella, perche fu palesemente sabotato.

Sarebbe bello un confronto pacato e costruttivo tra il dottor Di Bella e il ministro. Magari la convince a rifare la sperimentazione. Se ha detto che non parla di vaccini, in teoria non potrebbe rifiutare anche questo invito.

Che ne pensate?
Al2012
#139 Al2012 2019-02-06 22:55
Come già fatto notare da #133 Ste_79 la lista è pubblicata sul sito "salute.gov.it"

Elenco dei nuovi membri non di diritto del Consiglio superiore di sanità
• Prof. Sergio ABRIGNANI
Ordinario di Patologia Generale - Università di Milano
• Prof. Adriano AGUZZI
Direttore dell'Istituto di Neuropatologia di Zurigo
• Prof. Mario BARBAGALLO
Ordinario di Geriatria - Università di Palermo
• Prof. Mario Alberto BATTAGLIA
Ordinario di Igiene e Salute Pubblica - Università di Siena
• Prof. Luca BENCI
Docente di diritto sanitario - Università di Firenze
• Prof. Renato BERNARDINI
Ordinario di Farmacologia - Università di Catania
• Prof. Giuseppe CAMPANILE
Ordinario di Scienze e Tecnologie Animali - Università "Federico II" di Napoli
• Prof. Claudio COBELLI
Ordinario di Bioingegneria - Università di Padova
• Prof. Giulio COSSU
Ordinario di Medicina Rigenerativa - Università di Manchester
• Prof. Giuseppe CURIGLIANO
Associato di Oncologia Medica - Università di Milano
• Prof. Bruno DALLAPICCOLA
Direttore Scientifico dell'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù
• Prof. Domenico DE LEO
Ordinario di Medicina Legale - Università di Verona
• Prof.ssa Paola DI GIULIO
Associato di Scienze Infermieristiche - Università di Torino
• Prof. Marco FERRARI
Ordinario di Malattie Odontostomatologiche - Università di Siena
• Prof. Carlo FORESTA
Ordinario di Endocrinologia - Università di Padova
• Prof.ssa Silvia GIORDANO
Ordinario di Istologia - Università di Torino
• Prof. Andrea GIUSTINA
Ordinario di Endocrinologia e Malattie del Metabolismo - Università S. Raffaele di Milano
• Prof. Andrea LAGHI
Ordinario di Radiologia - Università La Sapienza di Roma
• Prof. Franco LOCATELLI
Direttore Dip. di Onco - Ematologia Pediatrica dell'Ospedale Bambino Gesù
• Prof. Francesco LONGO
Associato Dip. Analisi Politiche e Management Pubblico - Università Bocconi di Milano
• Prof. Vito MARTELLA
Ordinario di Malattie Infettive degli animali domestici - Università di Bari
• Prof.ssa Maria G. MASUCCI
Ordinario di Virologia - Karolinska Institute di Stoccolma - Membro Commissione Nobel
• Prof. Marco MONTORSI
Rettore dell'Università HUMANITAS
• Prof. Paolo PEDERZOLI
Ordinario di Chirurgia Generale - Università di Padova
• Prof. Giuseppe REMUZZI
Direttore dell'Irccs "Mario Negri" di Milano
• Prof. Camillo RICORDI
Chirurgia e Medicina dei Trapianti cellulari - Università di Miami (USA)
• Prof. Massimo RUGGE
Ordinario di Anatomia Patologica ed Oncologia - Università di Padova
• Prof. Giovanni SCAMBIA
Direttore Scientifico Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli Irccs Univ. Cattolica
• Prof. Fabrizio STARACE
Direttore Dip. Salute Mentale e Dipendenze Patologiche - AUSL di Modena
• Prof. Paolo VINEIS
Ordinario di Epidemiologia - Imperial College di Londra

salute.gov.it/.../...
zlatorog
#140 zlatorog 2019-02-06 23:01
#130 Al2012

Strano, mi sarei aspettato di leggere nella lista l'eminente prof. Burioni :-)
Al2012
#141 Al2012 2019-02-06 23:17
#140 zlatorog

Pensa neanche professor Guido Silvestri, (in pratica un burioni 2.0) espertone caro a certi membri del m5s.
Questa tipologia è dedicata alla cosiddetta "casalinga di Voghera" simpatizzante pd.


Comunque non credo che da questo nuovo consiglio superiore di sanità venga qualcosa di buono.

Se non ci sono politici che lottano per il rispetto della libertà di informazione e per poter avere dei confronti scientifici alla pari.
Che obblighino la riabilitazione dei dottori che hanno espresso, in libertà di pensiero, la perplessità sulle vaccinazioni, perché non c'è unanimità scientifica nel merito, ma dagli organi ufficiali senti solo una versione.

Poi ci vorrebbe un garante della Costituzione.....
juss
#142 juss 2019-02-06 23:23
Gatti e Montanari assenti e presenti gli assenti

:-o
Ste_79
#143 Ste_79 2019-02-06 23:29
Citazione:
137 Ste_79
Vi invito a vedere la supercazzola che parte da 1 h 12m e 20 secondi del video che ho inserito.
Una persona del pubblico, evidentemente più sveglia degli altri, ha chiesto lumi riguardo alla relazione finale sulla commissione uraio impoverito e perchè se non è sicuro fare più di 5 vaccini ad un uomo, dovrebbe esserlo per i neonati che se ne beccano 10. Dopo un po di imbarazzo la risposta è stata "cambiamo discorso va che è meglio". E nonostante le ripetute richieste della signora. nessuna risposta pervenuta.

Morale della favola mettete pure una x su Vineis, che non ha detto molto ma sostanzialmente è d'accordo con gli altri relatori.
Meno 1.
juss
#144 juss 2019-02-06 23:43
Prof. Sergio ABRIGNANI
ordinedeimedicims.org/.../...

• Prof. Adriano AGUZZI
twitter.com/.../1039428718274519040

continuiamo la ricerca?
juss
#145 juss 2019-02-06 23:47
Citazione:
#140 zlatorog 2019-02-06 23:01 #130 Al2012 Strano, mi sarei aspettato di leggere nella lista l'eminente prof. Burioni :-)
c'è...nascosto ma c'è

adnkronos.com/.../...

un estratto dell'articolo:

"Siccome io sono un esperto in virus, batteri e vaccini ma non nel campo delle neuroscienze - conclude Burioni - questo post l'ho scritto a quattro mani con Adriano Aguzzi, che oltre ad essere un collega e un amico che mi onora del suo affetto e della sua stima, è professore di Neuropatologia presso la facoltà di Medicina dell'Università di Zurigo. Adriano è sicuramente tra i cinque maggiori esperti al mondo in questo campo e, anche se lui nega, è sull'orlo del premio Nobel che meriterebbe ampiamente per le sue ricerche di importanza indicibile".
Ste_79
#146 Ste_79 2019-02-07 00:03
Citazione:
juss #144 juss 2019-02-06 23:43 continuiamo la ricerca?
potrebbe essere una buona idea.
Per il momento mi fermo qua. 2 su 2.
Ecco a voi Giovanni Scambia:

ARULA
#147 ARULA 2019-02-07 08:10
Non si può leggere...
Inginocchiatevi alla $cienza!
ARULA
#148 ARULA 2019-02-07 08:42
Dal sito di Burioni:
L’ultima scemenza dei No-Vax: i vaccini sono contro la religione.
Gli antivaccinisti non sanno più cosa inventarsi, pur di sostenere le loro teorie indifendibili e così tirano in ballo anche la spiritualità. A rispondergli per le rime ci pensa Riccardo Di Segni, medico e Rabbino Capo della Comunità ebraica di Roma.
medicalfacts.it/.../...
peonia
#149 peonia 2019-02-07 10:26
Se si porta un bambino in ospedale perché presenta una patologia derivata da vaccino, non viene riportata nella cartella perché altrimenti il medico perde il posto”.

"In questo video sentirete un medico pediatra che ha in cura bambini con patologie gravi derivate da vaccino. Questo medico parla di diversi effetti collaterali a cui si può andare incontro con la vaccinazioni."

iside.altervista.org/.../...
peonia
#150 peonia 2019-02-07 10:28
ARULA cosa può dire un rabbino se non quanto sopra? è ovvio da che parte si schieano ...
juss
#151 juss 2019-02-07 10:42
ma in teoria un rabbino dovrebbe sapere che la gelatina su cui si lavora è di maiale....come la mettiamo con allah??

E comunque il sig. burioni dimostra di essere un gran maleducato: la costituzione difende il diritto a credere e professare la propria religione. Se lui non è credente ha comunque il dovere umano di rispettare gli altri.
Al2012
#152 Al2012 2019-02-07 10:51
#148 ARULA

ARULA cosa può dire il Burioni, se non le solite burionate?

Un articolo del dott. Montanari in merito all'articolo che hai segnalato.

Bentornato, signor conte!
www.stefanomontanari.net/bentornato-signor-conte/

"(...) Ma il Nostro, da scienziato autocertificato secondo la legge Bassanini, si trasforma anche in riformatore della religione ebraica: i maiali non sono più animali impuri, e su questo gli fa da spalla il rabbino capo di Roma Riccardo Di Segni.

Lucidamente preciso com’è, il Mascetti ne cita il verbo: chi assume farmaci omeopatici trasgredisce il “divieto della Torah di compiere atti magici.”

Prescindendo dalla stramberia di un’affermazione simile applicata all’omeopatia, qualcuno potrebbe chiedersi che cosa c’entri questo con i vaccini.

Ma il Mascetti sa leggere tra le righe e sa vedere oltre gli angoli.
E poi, come diceva l’assessore Cangini, i fatti lo cosano. (...)"




Il target del dotto ... difficilmente si pone delle domande, accetta il verbo ...
Al2012
#153 Al2012 2019-02-07 11:02
#147 ARULA

Al medico (sacerdote) Bianchi, oltre a chiederli se ci sono e dove sono reperibili studi che dimostrino la validità scientifica della teorica immunità di gregge, vorrei suggerire di leggere il seguente articolo:

Immunità di gregge: una motivazione errata per l’obbligo vaccinale
www.renovatio21.com/.../
Al2012
#154 Al2012 2019-02-07 11:45
Guardate questo video …. E gustatelo fino alla fine!

ARULA
#155 ARULA 2019-02-07 11:47
@150 peonia
Eh... lo so.

@151 juss
@152 Al2012
Diciamo che i divieti religiosi o altro cambiano in base alla convenienza della $cienza e gli ultimi avvenimenti lo dimostrano senza dubbio.
Ovviamente Montanari ha ragione.

@153 Al2012
Cosa si può mai dire ad uno che segue Burioni su Twitter... e non per insultarlo?
Già si qualifica da solo...
E questi sono i mentecatti con cui abbiamo a che fare.
ARULA
#156 ARULA 2019-02-07 12:07

ARULA
#157 ARULA 2019-02-07 12:51
Missione compiuta.
Boom di vaccini, calo della popolazione: legame tra il vaccino HPV e l’incremento dell’infertilità?
Qualcosa sta privando giovani donne e uomini della loro capacità di procreare e la sanità pubblica ammette che non ha la più pallida idea da dove iniziare per rimediare all’emergente priorità.
renovatio21.com/.../...
jupiter
#158 jupiter 2019-02-07 12:55
#153 Al2012

l'articolo e del '87 pero e' interessante la conclusione
"We conclude that outbreaks of measles can occur in secondary schools, even when more than 99 percent of the students have been vaccinated and more than 95 percent are immune"


www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/3821823
juss
#159 juss 2019-02-07 13:15
la signora grillo sa tutte queste cose? se si come pensa di procedere la signora e il suo neo staff?

disinformazione.it/.../...
Parsifal79
#160 Parsifal79 2019-02-07 13:41
Vedo che ha riscosso molto successo la mia idea al #138 :-)

Son sempre più convinto che molta gente non vuole risolvere i problemi, ma solo combatterli.
Wish You Were Here
#161 Wish You Were Here 2019-02-07 14:24
#114 mg

Citazione:
Barillari, poretto, a tratti ha suscitato pena pure a me.

Dice che tra i parlamentari "c'è fermento"... ma cazzo ci sarà da fermentare?

Diceva bene Stefano: dovevate togliere la 119, ma la 119 è ancora lì, quindi?

Quindi niente, stanno là, pagati profumatamente, a fermentare...
A me non ha fatto pena il Barillari. D'altronde mica gliel'ha ordinato il dottore di cercare mille scuse per coprire i suoi colleghi vigliacchi e omertosi e quelli delinquenti.
Al2012
#162 Al2012 2019-02-07 14:26
@ Parsifal79

Quello che dobbiamo combattere è un modo di fare politica, ovvero quello di promettere determinate cose, di fare determinati annunci quando si è alla opposizione, per poi fare esattamente l’opposto una volta che si è al governo …. È questo che la Grillo ha fatto ….

Ammesso e non concesso che sia possibile parlare del dottor Di Bella con la ministra Grillo, prova a spiegarmi come questo potrebbe risolvere il problema dell’obbligo vaccinale?
mg
#163 mg 2019-02-07 14:29
#160 Parsifal79

Risolvere i problemi della (finta) medicina parlando con (un medico come) la grillo?

Ma fai sul serio?

Parliamone.
Wish You Were Here
#164 Wish You Were Here 2019-02-07 14:31
#160 Parsifal79

Citazione:
Vedo che ha riscosso molto successo la mia idea al #138 :-)
Son sempre più convinto che molta gente non vuole risolvere i problemi, ma solo combatterli.
Penso che sarebbero belle tante cose, ma per il momento sarebbe bello se la Grillo rispondesse almeno alle domande dei genitori i cui figli non possono andare all'asilo e a scuola perchè lei si è schierata dalla parte di Big Pharma.
Parsifal79
#165 Parsifal79 2019-02-07 14:49
#162 Al2012Citazione:
Ammesso e non concesso che sia possibile parlare del dottor Di Bella con la ministra Grillo, prova a spiegarmi come questo potrebbe risolvere il problema dell’obbligo vaccinale?
spiegami tu perchè mi fai una domanda così stupida e pretestuosa.

Non è la prima volta che prendi fischi per fiaschi di ciò che io scrivo. Che ci sei o ci fai non mi interessa.
Quello che ho proposto:

Citazione:
ci sarebbe un altro argomento interessante su cui poter invitare la Grillo ad un confronto: il metodo Di Bella. Ricordo che due o tre anni fa sull'allora blog di Grillo uscivano articoli sulla necessità di ritestare il metodo Di Bella, perche fu palesemente sabotato. Sarebbe bello un confronto pacato e costruttivo tra il dottor Di Bella e il ministro. Magari la convince a rifare la sperimentazione. Se ha detto che non parla di vaccini, in teoria non potrebbe rifiutare anche questo invito. Che ne pensate?
è chiaro e comprensibile anche per un bambino di 3 anni. Se non lo comprendi o fai finta di non comprendere sono cazzi tuoi che dovresti risolvere con te stesso.
Parsifal79
#166 Parsifal79 2019-02-07 15:14
#163 mgCitazione:
Risolvere i problemi della (finta) medicina parlando con (un medico come) la grillo? Ma fai sul serio? Parliamone.
dovevi dirlo prima a quelli che volevano portarla in trasmissione. Io ho solo avuto l'idea di invitarla su un altro argomento.
juss
#167 juss 2019-02-07 15:18
Parsifal, il tuo è un modo che vorrebbe essere delicato per sviare la questione.
La signora grillo ha fatto la voltagabbana e sa benissimo che non può reggere il confronto con gente preparata e ha capito che a quell'intervista sarebbe arrivata gente preparata.
i politici, quindi tutti, grillini del cambiamento compresi, hanno più a cuore risolvere i problemi di fatturato delle lobbies piuttosto che i problemi dei cittadini e questo è EVIDENTISSIMO.
E come se non bastasse fa pure terrorismo mediatico sbraitando epidemie inesistenti comprovati dai dati, non dall'ass. omeopata dietro casa. nel 2017, 72 morti di morbillo in Europa, mentre solo in italia ne muoiono 7000 per infezioni contratte in ospedale. l'epidemia è il morbillo??questo è terrorismo, è da delinquenti e andrebbero arrestati tutti, comprese le capre che ancora li difendono (grillini, leghisti pd tutti eh..nessuno escluso).
Non conosce morti di morbillo ma ha visto una montagna di video...ha visto quello in cui si narra di una vicenda a Gruaro dove morirono, a causa di un esperimento con i vaccini, 28 bimbi?? credo abbiano dedicato pure una via. Unvaxxed l'ha visto? ha parlato con quei genitori protagonisti di quel film? li ha denunciati per terrorismo mediatico??

ma veramente avete il coraggio di parlare??? ma veramente non riuscite a vergognarvi??
Parsifal79
#168 Parsifal79 2019-02-07 15:22
#164 Wish You Were HereCitazione:
Penso che sarebbero belle tante cose, ma per il momento sarebbe bello se la Grillo rispondesse almeno alle domande dei genitori i cui figli non possono andare all'asilo e a scuola perchè lei si è schierata dalla parte di Big Pharma.
se tante cose sarebbero belle, si dovrebbe cercare di farle in ogni momento. Una non esclude le altre.
Parsifal79
#169 Parsifal79 2019-02-07 15:37
#167 jussCitazione:
Parsifal, il tuo è un modo che vorrebbe essere delicato per sviare la questione.
addirittura sto sviando la questione.

Basta rispondere: "si è una buona idea" o " no fa cagare la tua idea". Semplice.

Fine dello "sviamento" che una mente acuta come la tua ha scovato nelle mie intenzioni.

Continuate pure a vedere nemici in ogni dove, così l'ambita spilletta dello sceriffo buono non ve la toglie nessuno.
juss
#170 juss 2019-02-07 15:49
ma cosa parli a fare del metodo Di Bella!!! un malato di cancro ha libertà di scelta, può anche scegliere di non curarsi e morire il prima possibile. Per i vaccini non vogliono la libertà di scelta, vogliono imporlo a tutti e da 0 a 6 anni hanno già iniziato a punire chi non si adegua creando non pochi problemi alle famiglie che comunque, con le loro tasse, le pagano lo stipendio!!
Quale sceriffo...questi sono fatti!!
mg
#171 mg 2019-02-07 15:50
#166 Parsifal79

A parte che il tizio di quella radio imho dice anche parecchie cazzate, l'eventuale invito (a cui dubito la grillo abbia mai risposto) era chiaramente per la questione vaccini, per chiedere conto di come mai si è appiattita sulla linea "lorenzin", di come mai prima diceva determinate cose vere ed ora fa gli spot provax, di come mai avevano chiaramente promesso di togliere la 119 ma la 119 sta ancora lì, e in definitiva per dire che tolgano quella merda di legge, subito.

Quindi non si tratta di risolvere problemi, si tratta di togliere una legge che non andava neanche fatta e a cui le forze ora al governo erano contro, hanno votato contro e hanno fatto campagnia elettorale contro.

Se alla grillo è toccata la sfiga di quel posto peggio per lei.
Parsifal79
#172 Parsifal79 2019-02-07 16:02
#171 mgCitazione:
non si tratta di risolvere problemi, si tratta di togliere una legge
pensavo che fosse proprio la legge il problema, tant'è che tu stesso scrivi:Citazione:
che tolgano quella merda di legge, subito.
Parsifal79
#173 Parsifal79 2019-02-07 16:06
#170 jussCitazione:
un malato di cancro ha libertà di scelta, può anche scegliere di non curarsi e morire il prima possibile
se i tuoi figli si ammalassero di cancro e decidessi di curarli con cure alternative, hai il 99,99% di possibilità di passare il resto dei tuoi giorni dietro le sbarre. In Italia è così, dove vivi tu non so.
mg
#174 mg 2019-02-07 16:08
#172 Parsifal79
Citazione:
Son sempre più convinto che molta gente non vuole risolvere i problemi, ma solo combatterli.
Boh, sembra che fai finta di non capire.

"risolvere i problemi" ha un senso più ampio di "togliere una legge", a cui peraltro quelli che la mantengono erano contrari e incidentalmente è pure incostituzionale.

Poi, comunque, mica nessuno ti vieta di parlare di Di Bella, eh.
peonia
#175 peonia 2019-02-07 16:33
Speriamo AL2012, io anche sono propensa a credere che alla fine va tutto bene, perchè tutto ci spinge ad una crescita personale... certo gestire la rabbia è difficile, ma almeno l'odio non l'ho mai provato,.., grazie per il video
Wish You Were Here
#176 Wish You Were Here 2019-02-07 16:37
#168 Parsifal79

Citazione:
se tante cose sarebbero belle, si dovrebbe cercare di farle in ogni momento. Una non esclude le altre.
Ci deve essere la volontà di farle, e da parte della Grillo questa volontà non c'è. Iniziamo per gradi, cominciamo ad esigere che risponda alle questioni più urgenti, evitiamo di giustificare il suo comportamento e quello del M5S con scuse ridicole, o cercando di sviare l'attenzione da problemi che necessitano soluzioni immediate. Voi attivisti 5Stelle non state facendo del bene al Movimento facendo così. Le critiche aiutano a crescere, non il nascondere la testa sotto la sabbia.
Parsifal79
#177 Parsifal79 2019-02-07 16:56
#176 Wish You Were HereCitazione:
evitiamo di giustificare il suo comportamento e quello del M5S con scuse ridicole, o cercando di sviare l'attenzione da problemi che necessitano soluzioni immediate.
se evitassimo anche di scrivere cazzate per il solo scopo di mettere in cattiva luce l'interlocutore di turno.....
Citazione:
Voi attivisti 5Stelle non state facendo del bene al Movimento facendo così.
io sono attivista di me stesso e delle mie affermazioni
Citazione:
Le critiche aiutano a crescere, non il nascondere la testa sotto la sabbia.
e la pace del mondo è una bella cosa, ma non capisco che cosa c'entro io con le tue critiche a chicchessia. Nessuno ti ha preso a male parole per le tue critiche alla Grillo o al M5S, e nessuno ti ha mai intimato di non farle.
Wish You Were Here
#178 Wish You Were Here 2019-02-07 17:06
Parsifal79

Citazione:
se evitiamo anche di scrivere cazzate per il solo scopo di mettere in cattiva luce l'interlocutore di turno.....
scusa ma quali sarebbero le cazzate, sei a conoscenza del fatto che la Grillo si rifiuta di fornire risposte sulla questione vaccini, si rifiuta di farsi intervistare perchè sa benissimo di essere nel torto e tu, piuttosto che ammettere che il suo è un comportamento vergognoso, te ne esci fuori dicendo "se non parla di vaccini, almeno invitiamola a parlare della cura di Bella". Ma pensi siamo tutti deficienti?
Parsifal79
#179 Parsifal79 2019-02-07 17:26
#178 Wish You Were HereCitazione:
scusa ma quali sarebbero le cazzate
quelle che tu racconti su di me:Citazione:
evitiamo di giustificare il suo comportamento e quello del M5S con scuse ridicole, o cercando di sviare l'attenzione da problemi che necessitano soluzioni immediate.
Citazione:
Ma pensi siamo tutti deficienti?
tranquillo, lo so che non sei deficiente ma che sei "solo" in malafede.

MASSIMO MAZZUCCO HA NIENTE DA DIRE?

PER QUANTO TEMPO DEVO SOPPORTARE IL GIOCHETTO DEL "TU DIFENDI LA GRILLO - GIUSTIFICARE - SVIARE" E CAZZATE VARIE"?

DIMMI TE SE TI SEMBRA UN COMPORTAMENTO GIUSTO NEI MIEI CONFRONTI.
juss
#180 juss 2019-02-07 17:28
Parsifal, quello che possono fare al limite, se il figlio è minorenne, è aprire un fascicolo e incriminarmi di omicidio colposo se il figlio muore. Poi bisogna dimostrare la reale colpa. Se sono maggiorenne posso scegliere se curarmi con un metodo o un altro senza paura di essere incriminato.

Per i vaccini si vuole obbligare delle persone sane a prendere un farmaco.

ce n'è di differenza direi.

il partito della ministra ha fatto una campagna elettorale (paragone era addirittura a pesaro) anche sul no all'obbligo. Su questo si chiedono lumi...che c'entra Di Bella.
alsecret7
#181 alsecret7 2019-02-07 17:29
www.facebook.com/.../?t=0 ECCO COSA PENSA BILL GATES SUI VACCINI ROBA DA MATTI
NoPlace
#182 NoPlace 2019-02-07 17:36
Citazione:

#173 Parsifal79
se i tuoi figli si ammalassero di cancro e decidessi di curarli con cure alternative, hai il 99,99% di possibilità di passare il resto dei tuoi giorni dietro le sbarre. In Italia è così, dove vivi tu non so.
Scusami ma questa è una cazzata, ci sono passato.
Michele Pirola
#183 Michele Pirola 2019-02-07 17:42
La sanità non è solo i vaccini, Di Bella, le case farmaceutiche ecc. Vi sono moltissimi altri problemi in Italia. Tipo, il fatto che 1 mensa scolastica su 3 vada chiusa, oppure la terribile situazione della sanità del mezzogiorno o anche il fatto che non ci siano i soldi per i malati ecc. Anche quelli sono problemi molto molto gravi, molto più importanti del tema vaccini a mio parere
Azrael66
#184 Azrael66 2019-02-07 17:50
#113 juss
Citazione:
ma 2 stelle è già molto direi...mezza pensione meglio...anzi, ostello meglio ancora, così diventa "mostello" :)
Hai capito dove volevo andare a parare, ovvero equiparare il m2s alla catena alberghiera! :-D
Gli ho lasciato due stelle solo perchè sono sadico, quelle che restano gliele toglierò quando ne combineranno delle altre! :-P
Azrael66
#185 Azrael66 2019-02-07 17:59
#183 Michele Pirola
No, Michele abbi pazienza ma proprio no, poichè si stanno facendo ammalare intenzionalmente individui sani, e si vuole eliminare parte della popolazione e rendere un'altra buona fetta farmaco-dipendente per le conseguenze delle vaccinazioni.
Eppoi ci sono le spese sanitarie che incidono in modo preponderante sul pil nazionale, ma quest'ultimo è un discorso che lo si scoprirà con i rendiconti che fanno ogni tot di mesi, vedrai che botta.
Michele Pirola
#186 Michele Pirola 2019-02-07 18:08
@Azrael
Sarà, ma io reputo molto più importante la situazione degli ospedali del mezzogiorno. Pazienti invasi da formiche, ospedali senza gesso quindi sostituito dal cartone (vedi il caso do quest'estate, ossia della persona che le hanno steccato la gamba col cartone), morti eclatanti negli ospedali, strutture sanitarie senza scale anti-incendio, dirigenti pubblici senza concorso ecc. La sanità italiana fa schifo, serve una rivoluzione che la cambi completamente.
E non solo la sanità ci sarebbe da cambiare completamente. Anche i trasporti. I treni di Trenord sono dei carri di bestiame, ma con la differenza che ci vanno su le persone
Al2012
#187 Al2012 2019-02-07 18:36
#175 peonia

Alla tua :pint: :pint: :pint:
peonia
#188 peonia 2019-02-07 19:18
grazie Al2012 :pint:


Per tutti, non so se è già stato girato, questo quasi 20 anni fa.... :-o

"Risposta all'interrogazione n. 4-03638
Fascicolo n.94

Risposta. - La legge 25 febbraio 1992, n. 210, recante “Indennizzo a favore dei soggetti danneggiati da complicanze di tipo irreversibile a causa di vaccinazioni obbligatorie, trasfusioni e somministrazione di emoderivati”, riconosce ai soggetti che a seguito di vaccinazioni obbligatorie, trasfusioni e somministrazione di emoderivati hanno riportato danni irreversibili, il diritto a percepire un indennizzo, vitalizio, da parte dello Stato. Tale beneficio è riconosciuto a seguito dell’accertamento del nesso causale tra l’infermità e la trasfusione di sangue infetto, o la somministrazione di emoderivati infetti, o la vaccinazione obbligatoria da parte della commissione medica ospedaliera competente per territorio, e l’importo è parametrato alla gravità del danno.

A seguito del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 26 maggio 2000, le funzioni e le risorse in materia di indennizzi sono state trasferite alle Regioni, ad eccezione degli indennizzi riguardanti la Regione Siciliana che rimangono, ad oggi, di competenza statale. Il Ministero della salute gestisce in via amministrativa circa 9.000 indennizzi, mentre le Regioni gestiscono complessivamente circa 16.000 indennizzi."

senato.it/.../...
ZORG
#189 ZORG 2019-02-07 19:33
#168 Parsifal79
Citazione:
se tante cose sarebbero belle, si dovrebbe cercare di farle in ogni momento.
Ho trovato il congiuntivo che ti sei perso.


Dove vuoi che te lo mando? :hammer:


Fossero, per quanto imperfetto è pur sempre un congiuntivo. Non lo discriminare!
Salva anche tu un congiuntivo, un giorno potrà esserti utile.
Parsifal79
#190 Parsifal79 2019-02-07 19:56
#189 ZORG

se avessi usato "fossero" avrei messo in dubbio l'affermazione a cui rispondevo: "Penso che sarebbero belle tante cose...".

Avrei dovuto scrivere: "se pensi che sarebbero tante le belle cose..." (sottinteso "da realizzare")

Bocciato pure tu. ;-)

edit: o forse è meglio "se pensi che siano tante le belle cose..." ?

l'importante è che si capisca il senso; chi se ne frega se non è la forma corretta. :-)
ZORG
#191 ZORG 2019-02-07 20:03
#190 Parsifal79
Io ti ho dato la possibilità di salvare un congiuntivo.
Ma tu nella tua immensa crudeltà, ne hai scientemente vilipeso pure il cadavere.
Hai un congiuntivo sulla coscienza!

edit: finalmente sei uscito dal vicolo cieco. :-D
D'ora in poi sappi che Zorg veglia (h24) sulla tua consecutio temporum. :-)
Wish You Were Here
#192 Wish You Were Here 2019-02-08 07:33
#179 Parsifal79

Citazione:
quelle che tu racconti su di me
Cioè sarebbero cazzate il fatto che tu come altri fedelissimi del M5S cercate di minimizzare e/o giustificare le porcate dei vostri eletti sulla questione vaccini? Bisognerebbe costringere la Grillo a dimettersi per le scelte che sta facendo, le menzogne che va ripetendo e le risposte che si rifiuta di dare, non cercare di invitarla almeno a parlare della cura Di Bella. Guarda, a me non interessa se tu, come Barillari o altri senatori e sostenitori siete davvero ingenui o in malafede. Non me ne frega proprio niente. Quel che è certo, è che con il vostro atteggiamento allentate la tensione su chi si presta ad eseguire gli ordini di personaggi che col il vero M5S non hanno nulla a che fare, e fornite alibi per continuare a prendere per il culo i cittadini.

EDIT: io la chiudo qui, se vuoi capire bene, altrimenti continua pure a fare finta di nulla, ma non sorprenderti se vieni scambiato per per ciò che ritieni di non essere.
Al2012
#193 Al2012 2019-02-08 17:09
M5S: dove possiamo migliorare? La tua opinione ci interessa
osservatoriom5s.it/.../...

Leggendo i commenti ho capito perché sarebbe più interessante invitare la Grillo ad un confronto sul metodo Di Bella.
juss
#194 juss 2019-02-08 17:22
Al2012 perchè?
i primi 100 commenti:98 parlano di vergogna grillo&co per il voltafaccia vaccini...e poi la signora grillo dice che i freevax(lei ignorantemente li chiama novax) sono forse l'1%...alla faccia!!!

sono 432 i commenti totali....li contiamo tutti? hai capito selfini dove gioca ora la partita tav?

la scheda elettorale va bruciata

sono andato avanti, sono a 200...e ho trovato l'idiota

Citazione:
Dadedes1 febbraio 2019 14:18
Avanti pdioti continuate con sti commenti scemi forza m5s
li ho letti tutti
praticamente forse 5 non parlano di vaccini su 432 commenti, e il mentecatto sopra ha invece proprio eccelso per idiozia

forse devo ristudiare matematica perchè non mi sembra che 427 sia l'1% di 432...forse sono un somaro a 365°

riedito: c'era anche il pulsante "leggi altro", ed ho scoperto che oltre al voltagabbana vaccini c'è pure quello degli insegnanti di 3a fascia, a cui avevano promesso subito e invece si sono trovati, senza nemmeno chiedere rdc e aver rifiutato il 3o incarico, a più di 1000km come insegnante precario....sti cazzi!!!

e hanno pure il coraggio di scrivere

Citazione:
il Movimento 5 Stelle che fin dalle origini vuole mettere al centro i cittadini e che considera gli eletti dei semplici “portavoce”.
a stiricazzi!!
mg
#195 mg 2019-02-08 17:29
#193 Al2012

Tiro al piccione: fantastico!

2% eh?
Al2012
#196 Al2012 2019-02-08 17:29
Citazione:
la scheda elettorale va bruciata
E' vero! Peccato che non la bruciano tutti e quelli del pd sicuramente votano come quelli del centrodestra e quelli di altri parti di sinistra ....

I had a dream!
theMatrix
#197 theMatrix 2019-02-08 18:14
Invito a godervi un altro paio di passaggi nel video segnalato da Ste 79 al commento 137:

www.youtube.com/watch?v=bJ6jKFPIo3A

Il pubblico mi ha sorpreso tanto, quasi tutte domande interessantissime; in particolare:

01:29:30: ma l’immunità di gregge è una teoria o frutto di uno studio passato sotto revisione paritaria? Risposta dell’esperto… hahahaha

01:35:37: domanda sul caso di morbillo in Mongolia. Godetevi la squadra di “esperti” allibita e l’urlo di uno spettatore.

01:43:00 Parola dell’esperto: “La scienza è fatta di incertezze e non siamo ancora riusciti a capire come fa il nostro sistema immunitario a distinguere i buoni dai cattivi”. Bravo, aggiungo io. Domanda retorica: e allora perché imporre per legge una pratica su cui ci sono ancora incertezze?
horselover
#198 horselover 2019-02-08 20:09
pensare che i parlamentari possano tenere conto del parere degli elettori con un sistema elettorale che ne fa' dei nominati è un ingenuità, potrebbe avvenire (forse) con i collegi uninominali
juss
#199 juss 2019-02-08 20:11
le ultime da Marcello...i vaccini non è questione di incassi...noooo

disinformazione.it/.../...
peonia
#200 peonia 2019-02-08 20:15
AUTORIMOSSO
Calipro
#201 Calipro 2019-02-09 17:12
#194 juss

Citazione:
i primi 100 commenti:98 parlano di vergogna grillo&co per il voltafaccia vaccini...e poi la signora grillo dice che i freevax(lei ignorantemente li chiama novax) sono forse l'1%...alla faccia!!!
La situazione è in realtà molto peggiore di quanto la descrivi, per la Grillorenzin, perché al momento in tutta quella lista la parola Corvelva appare solo in due commenti.

Cosa succederà a questa venditrice della salute altrui quando le analisi arriveranno in Peer Review e magari inizieranno le azioni legali? Darà anche lei del somaro a 365 gradi a tutti?

In teoria i 5 $telle avrebbero dovuto passare la patata bollente (leggasi ministero della salute) alla Lega già a Dicembre, dopo le prime analisi Corvelva.
Poi riposizionarsi dall'altra parte e urlare, che è il lavoro che sanno fare meglio, specialmente in vista delle Europee.
E nel frattempo fare finta di essere dalla parte del popolo e organizzare delle analisi farlocche in grande stile, come quelle per screditare il metodo Di Bella.

Fra un anno ci sarebbe stato il solito scontro "analisi dei novax brutte&cattive" contro "analisi dello Stato sante&affidabili" e la strada per imporre i vaccini anche agli adulti sarebbe stata molto più percorribile. Già i soldi li hanno dati col contagocce. Non possono sperare anche di avvelenare tutti impunemente.

Ma si sa: c'è un'enorme differenza tra essere svegli ed essere intelligenti. O dovrei dire che nella famiglia Casaleggio i figli non sembrano essere all'altezza dei padri.
ByB
#202 ByB 2019-02-10 19:01
Istanza ai Ministri, Luca Scantamburlo:
youtu.be/QjAfOMyaZy8

Per postare dei commenti è necessario essere iscritti al sito.

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. INFO