La Stampa di oggi titola: "Marconi, l’uomo che diede voce all’aria - Moriva ottant’anni fa a Roma l’inventore della radio" . Idem sull'ANSA: "Guglielmo Marconi, 80 anni fa moriva il “papà” della radio." Repubblica scrive: "Guglielmo Marconi è stato il fisico italiano più celebre nella prima metà del XX secolo: a lui, infatti, si deve l'invenzione della telegrafia senza fili attraverso le onde radio che gli valse il premio Nobel per la fisica nel 1909."

Peccato che ad inventare la radio non sia stato lui, ma Nikola Tesla. (Idem per l'idea originale del radar, che non fu di Marconi ma di Huelsmeyer).

https://video.repubblica.it/luce/ricorrenze/80-anni-fa-moriva-guglielmo-marconi-come-nacque-la-prima-radio/281310/281899?video&ref=RHRD-BS-I0-C6-P1-S8.6-T1

.

 

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. INFO