Forum

Commenti Recenti

rss

Inquietanti, misteriosi e devastanti incendi hanno colpito Santa Rosa, in California.

Automobili con i cerchioni in lega completamente fusi.

Fabbricati devastati chirurgicamente.

Interi quartieri polverizzati, tranne gli alberi circostanti.

Sembra siano stati eseguiti con estrema precisione.

Che si sia trattato di esperimenti tramite armi militari ad energia diretta?

Gli incendi di Santa Rosa, CA mostrano l’alluminio fuso dei cerchioni (in lega Alluminio-Silicio con punto di fusione a circa 700°C) che scende lungo il marciapiede mentre pini altamente infiammabili hanno ancora foglie verdi su di loro.Le auto si sono fuse in strada fra i vigneti verdi a pochi metri di distanza.

 Cestini in granito, WC in porcellana, caminetti in pietra e mattoni tutti trasformati in polvere.

I vetri delle auto letteralmente vaporizzati (1.427 °C il loro punto di fusione).
 
Cari amici, è accaduto qualcosa di molto innaturale. I normali incendi selvaggi non causano tutto questo ….. Solo speciali armi ad energia diretta (DEWs) lo fanno !!

 

 

L'immagine può contenere: spazio all'aperto

Dopo

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

L'immagine può contenere: cielo e spazio all'aperto

L'immagine può contenere: montagna, cielo, spazio all'aperto e natura

L'immagine può contenere: spazio all'aperto

L'immagine può contenere: spazio all'aperto

L'immagine può contenere: una o più persone, persone in piedi, albero, spazio all'aperto e natura

L'immagine può contenere: una o più persone, persone in piedi e spazio all'aperto

L'immagine può contenere: albero, cielo, spazio all'aperto e natura

L'immagine può contenere: spazio all'aperto

L'immagine può contenere: spazio all'aperto

L'immagine può contenere: spazio all'aperto

L'immagine può contenere: auto, cielo e spazio all'aperto

L'immagine può contenere: spazio all'aperto

L'immagine può contenere: tabella, spazio all'aperto e natura

L'immagine può contenere: spazio all'aperto

L'immagine può contenere: cielo, sMS, spazio all'aperto e natura

L'immagine può contenere: cielo e spazio all'aperto

L'immagine può contenere: cielo, spazio all'aperto e natura

L'immagine può contenere: spazio all'aperto

L'immagine può contenere: cielo, spazio all'aperto e natura

L'immagine può contenere: spazio all'aperto e natura

L'immagine può contenere: cielo e spazio all'aperto

L'immagine può contenere: cielo e spazio all'aperto

L'immagine può contenere: spazio all'aperto

L'immagine può contenere: spazio all'aperto

L'immagine può contenere: persone in piedi e spazio all'aperto

L'immagine può contenere: spazio all'aperto

L'immagine può contenere: spazio all'aperto

L'immagine può contenere: spazio all'aperto

L'immagine può contenere: sMS

L'immagine può contenere: sMS

L'immagine può contenere: spazio all'aperto

L'immagine può contenere: spazio all'aperto

L'immagine può contenere: spazio all'aperto

Fonte

Annunci

 

Aggiungi Commento   

redazione
#1 redazione 2017-10-19 22:34
Ragazzi che ne dite? Io non avevo mai visto foto del genere (dopo un incendio forestale, intendo dire).
ARULA
#2 ARULA 2017-10-19 22:49
Be'... che fossero incendi dolosi penso che ormai fosse un sospetto di tutti, ma questo è decisamente più inquietante.
Aironeblu
#3 Aironeblu 2017-10-19 22:53
Parecchio inquietante!
Chiaramente non sono danni causati da incendi, ma da qualche forma concentrata di energia termica, che ha colpito solo alcuni punti in maniera isolata.
Inquietante. :-o
frostyboy
#4 frostyboy 2017-10-19 22:54
il 99 % degli incendi boschivi è doloso. quindi il problema non è se è o meno naturale, ma chi lo ha appiccato, come e perchè.
veritassaphinho
#5 veritassaphinho 2017-10-19 22:55
Sono effettivamente strane , sembrerebbe ignizione di materiale infiammabile o accensione di sostanze pirofiche che possono provocare combustioni spontanee a certe condizioni. Non ci sono foto o video mentre queste case si bruciano o iniziano a bruciare? Dal fumo e se ci sono lampi come le braci si capirebbe se potrebbero essere fughe da qualche parte di fosforo bianco che il vento in forma liquida ha trasportato oppure si trovasse nell' acqua usata per spegnere gli incendi visto che solitamente si tiene in Acqua proprio per evitare ignizione a contatto con l' ossigeno, oppure di altre sostanze pirofiche che si trovano nel terreno (potassio per esempio) e combinazioni di eventi le hanno accese nel basamento, negli USA queste case residenziali non le costruiscono con fondamenta come noi, ma fanno un basamento e la casa è' sempre rialzata. L' unica foto che mostra una combustione nell' albero non è' purtroppo chiara
DanieleSpace
#6 DanieleSpace 2017-10-19 23:10
Io non ci vedo molto di strano nei cerchioni liquefatti. L'alluminio fonde a 660 °C . Gli incendi di foreste possono superare questa temperatura. Il fatto che NON TUTTA l'automobile si sia liquefatta significa che la temperatura del fuoco era TRA la temperatura di fusione dei cerchioni e quella della carrozzeria (che non si è fusa).
Se poi i cerchi contenevano magnesio allora è ancora più facile...

Citazione:
Cari amici, è accaduto qualcosa di molto innaturale. I normali incendi selvaggi non causano tutto questo ….. Solo speciali armi ad energia diretta (DEWs) lo fanno !!
Fonte di questa sentenza ?

@Redazione
Citazione:
Io non avevo mai visto foto del genere (dopo un incendio forestale, intendo dire).
Ok, ma quante foto di cerchioni coinvolti in incendi forestali hai visto ?

Anche io sono incuriosito dalla foto che ritrae le case (tutte in legno) bruciate mentre alcuni alberi sono rimasti intatti. Ma è anche vero che il legno delle case era completamente secco mentre invece la legna verde degli alberi fa più fatica ad accendersi...
Sarebbe interessante vedere dei video delle fiamme mentre si propagano, sono certo che nei prossimi giorni appariranno.

A mio parere non c'è la base per parlare di armi "esotiche". Non sarebbe neanche molto logico testarle su quartieri residenziali americani. O vuoi vedere che in quelle case abitavano 2/3 degli "Architects & Engineers for 9/11 truth " ? :-D
ELFLACO
#7 ELFLACO 2017-10-19 23:10
Qualche scienziato ha lasciato incustodito il computer e il figlio piccolo si e messo a giocare col drone di papà !! :hammer: :-D
DanieleSpace
#8 DanieleSpace 2017-10-19 23:14
Che sia anche questo parte della transfer-propaganda ovvero creare a tavolino complotti ridicoli, facilmente smontabili, per ridicolizzare le tesi alternative in generale, distogliendo l'attenzione dai veri complotti ? Stile terra piatta, rettiliani & CO ?
SuperGulp
#9 SuperGulp 2017-10-19 23:33
Considerando molto probabile abbiano utilizzato un arma "sconosciuta",
mi chiedo prima di tutto, americana? se si cosa hanno voluto ottenere,
forse dimostrare a qualcuno di cosa sono capaci? per cui occhio, possiamo far
di voi ciò che vogliamo. Se non hanno battuto ciglio con l'autoattentato dell'11/9, figuriamoci
di radere al suolo migliaia di case .... con un numero "irrisorio di vittime".

Mi veniva in mente la volontà della California di secedere dalla federazione, se
non erro volevano fare un referendum.... Catalogna2??? ma invece che mazzate,
raggi fotonici e alabarda spaziale?
Albarosa56
#10 Albarosa56 2017-10-19 23:39
Alla luce di questi nuovi eventi le ipotesi della dottoressa JUDY WOOD in relazione all' 11/9 acquistano nuova forza.

La cosa più preoccupante è che in questo caso non ci sono "mascheramenti", tutto avviene spaventosamente in chiaro.

Tempi molto tristi ci attendono.
SuperGulp
#11 SuperGulp 2017-10-19 23:41
#1 Redazione 2017-10-19 22:34
Ragazzi che ne dite? Io non avevo mai visto foto del genere (dopo un incendio forestale, intendo dire).


Azzarderei che gli alberi e i vitigni ancora verdi non sono la pistola fumante, i vitigni, ad esempio, si trovano
probabilmente ad un minimo di 8/10 m dall'auto. In un video postato uno o due giorni fa
si vedevano automobili isolate, parcheggiate lungo il marciapiede a debita distanza dalle case e magari un
bell'albero integro ad un paio di metri mentre l'automobile è distrutta, mi chiedo cosa ne ha causato la combustione.

P.S.
a proposito di auto e vitigni, nella foto che hai postato si può notare che la vettura è ed era anche prima dell'incendio
isolata (nessuna bruciatura davanti o dietro l'automobile) anche in questo caso sembra evidente abbia preso fuoco da se.
DanieleSpace
#12 DanieleSpace 2017-10-19 23:56
#11
SuperGulp ma guarda la sterpaglia a terra, completamente bruciata, il suolo nero. Ti dice niente ?
Perché pensare subito ad armi esotiche o ai raggi cosmici ?
SuperGulp
#13 SuperGulp 2017-10-20 00:07
Non basta una semplice sterpaglia a dar fuoco ad un automobile, comunque nel video
postato nei giorni scorsi, non ricordo da chi, ce ne sono a decine, isolate ove sterpaglia
certo non c'era, lungo un marciapiede di cemento senza segni di incendio avanti o dietro
la vettura. Tra l'altro di vetture con cerchi in lega bruciate ne ho viste a decine e stai certo
che i cerchi non fondono in queste condizioni... se poi son pure spariti i finestrini!!!
DanieleSpace
#14 DanieleSpace 2017-10-20 00:18
#13 SuperGulp Guarda che ti sbagli. Cerca su Youtube video di auto in fiamme, vedrai che quasi sempre che i finestrini si sbriciolano mentre il parabrezza "si scioglie". Tu avrai pure visto auto bruciate, ma quante di queste in grossi roghi ? Se l'auto prende fuoco dal motore non è come metterla in un incendio gigante.
Oppure parla con un pompiere, vedrai che non ci troverà troppe cose sospette.
bushfamilyguy
#15 bushfamilyguy 2017-10-20 00:30
#12 DanieleSpace

Citazione:
Che sia anche questo parte della transfer-propaganda ovvero creare a tavolino complotti ridicoli, facilmente smontabili, per ridicolizzare le tesi alternative in generale, distogliendo l'attenzione dai veri complotti ? Stile terra piatta, rettiliani & CO ?
Scusa ma te ritieni normale il fatto che un cerchione si presenti in forma liquida a mo di rigagnolo per strada con accanto un albero semi intatto con su le foglie? Quindi ritieni che il punto di fusione del legno e delle foglie sia inferiore all'alluminio?
Non sto a cercarti un link che spieghi come funzionano le cose perche' penso di impiegare meglio il mio tempo.
SuperGulp
#16 SuperGulp 2017-10-20 00:44
video 1, un casa o azienda bruciata malgrado intorno l'unica
vegetazione sono palme alte 3 vote la casa stessa, tra l'altro
palme bruciacchiate probabilmente dalle fiamme dell'edificio.
visibile a 50 secondi dall'inizio del video.



In quest'altro video postato da MG nel tread Majorana, a 3' e 15" una vettura distrutta,
avanti e dietro nessun segno di un qualche veicolo spostato
dopo l'incendio, nel video ve ne sono altre anche più eclatanti



Per quanto riguarda i finestrini, non si parla di finestrini rotti,
sembrerebbe che proprio non ci sono, nemmeno rotti... magari
fusi?
DanieleSpace
#17 DanieleSpace 2017-10-20 00:45
#15 Bush..
Dire che sia "normale" è fuorviante... Dico che sia insolito ma nulla di paranormale. Per esempio ritengo possibile che delle vampate di fuoco, spinte dal forte vento, abbiano consumato le foglie sull'albero, senza intaccare però il tronco ed i rami più grossi. L'auto invece potrebbe aver bruciato molto più a lungo a causa del carburante e le materie plastiche. Guarda che non è tanto facile bruciare del tutto un intero albero, è più probabile che bruci l'auto.
Potrei anche sbagliare la mia ricostruzione ma da lì a parlare di armi segrete di tipo non meglio precisato, ce ne passa !
zlatorog
#18 zlatorog 2017-10-20 01:28
Mah...dai servizi americani ci si può aspettare di tutto, sono sufficienti i documenti ufficiali per capire di che pasta sono fatti quando si tratta di sperimentare armi, mi vengono in mente gli esperimenti nucleari compiuti negli anni 50 - 60...senza andare troppo lontano.
Rimane che dalle loro parti sono molto usate le case in legno, dentro ci sono un sacco di oggetti infiammabili, plastiche tessuti, carta, bombole di gas...insomma un invito a nozze per il fuoco.
Ben diversa è la resistenza al fuoco di un albero verde, vivo! Esso contiene un sacco di umidità e non è così infiammabile come si può pensare. Ho visto diverse volte gli effetti degli incendi nei boschi, spesso gli alberi (anche quelli resinosi come pini e abeti) rimangono integri, anche se un po' anneriti alla base, mentre il sottobosco viene completamente distrutto.
Fra una classica casa americana fatta di legno stagionato e magari verniciata con prodotti non ignifughi e un albero verde non mi stupisce se la casa viene incenerita e l'albero no.
Più difficile da spiegare è il come abbiano fatto tali incendi a propagarsi in tale misura e a macchia di leopardo.
Forse che negli USA hanno privatizzato anche i pompieri :-)
bushfamilyguy
#19 bushfamilyguy 2017-10-20 01:49
#17 DanieleSpace

Citazione:
Dire che sia "normale" è fuorviante... Dico che sia insolito ma nulla di paranormale. Per esempio ritengo possibile che delle vampate di fuoco, spinte dal forte vento, abbiano consumato le foglie sull'albero, senza intaccare però il tronco ed i rami più grossi. L'auto invece potrebbe aver bruciato molto più a lungo a causa del carburante e le materie plastiche. Guarda che non è tanto facile bruciare del tutto un intero albero, è più probabile che bruci l'auto. Potrei anche sbagliare la mia ricostruzione ma da lì a parlare di armi segrete di tipo non meglio precisato, ce ne passa !
Beh allora puo' anche succedere che un aereo cada in un prato e che la buca lo richiuda completamente. Oppure che un grattacielo sfiorato da dei detriti di un altro grattacielo collassi su se stesso in caduta libera. Tutto e' possibile se non c'e' la controprova. Anche che gli americani vadano in giro per il mondo a seminare guerre perche' vogliono pace e giustizia.

E tutto questo mi sembra comunque piu' probabile di un cerchione che diventa un frappe' alla fragola con accanto degli alberelli appena piantati con foglie ancora verdi
Adonis
#20 Adonis 2017-10-20 07:37
Credo sia attendibile e degno di attenzione quanto riportato in questo link….

LE STRANE COSE ACCADUTE NEGLI INCENDI DELLA CALIFORNIA ...

sadefenza.blogspot.it/.../...
elettronova
#21 elettronova 2017-10-20 08:23
io penso che gli incendi di Santa Rosa sono artificiali, creati indotti assolutamente innaturali ed il post dimostra chiaramente tutto questo.. ma ognuno di noi può ragionare con la propria testa ed arrivare quindi alle conclusioni che meglio crede.
la geo ingegneria è una verità molto molto pericolosa, questi dementi possono fare cose da rabbrividire.. io vivo a Milano, due settimane fa un gran vento di venerdì e di sabato aveva soffiato insistentemente.. domenica mattina dalle 6.30 ero stato in giro per commissioni fino alle 12.00 circa. Il cielo era azzurro, non c'erano nuvole e potevo vedere chiaramente la città all'orizzonte dalla periferia dove mi trovavo. Per tre quattro ore quella mattina ho perso il conto di quanti aerei ho visto volare e il numero di scie che hanno lasciato.. dopo tre ore il cielo era completamente velato, sembravano nuvole ma chiaramente erano una conseguenza.. e poi sono arrivate queste due settimane di caldo anomalo..
redazione
#22 redazione 2017-10-20 08:28
DANIELE SPACE: Citazione:
Cari amici, è accaduto qualcosa di molto innaturale. I normali incendi selvaggi non causano tutto questo ….. Solo speciali armi ad energia diretta (DEWs) lo fanno !!

Fonte di questa sentenza ?
L'articolo non è mio, l'ho preso qui. Infatti gli ho cambiato il titolo, e l'ho presentato col punto interrogativo.
Halo1367
#23 Halo1367 2017-10-20 08:44
Solo per capire se Massimo stia scherzando o meno. Pier Luigi Ighina e poi Judy Wood sono nomi che ti giungono nuovi?
starburst3
#24 starburst3 2017-10-20 08:46
Una cosa e' sicura....sono incendi dolosi, nella stragrande maggioranza dei casi c'e' sempre un cretino/criminale piu' o meno prezzolato che va in giro a dar fuoco al regno vegetale che ha il "difetto"di assorbire anidride carbonica e rilasciare ossigeno!!!! :-o Ma siamo impazziti!!!! :-D Di questi tempi poi!Che persino i decimali percentuali in piu' di CO2 possono servire alla causa dell'agw. :roll:
Sinceramente, ammesso che le foto non siano state manipolate, qualche dubbio puo' sorgere,a parte la foto del cerchione dell'auto,lasciano perplessi quelle delle case distrutte e gli alberi vicini intatti, ad esempio il legno stagionato brucia in maniera violenta e pare impossibile che il fuoco non abbia attaccato gli alberi seppure verdi o quella che sembra la carcassa di un auto rubata e data alle fiamme perche' intorno non c'e' traccia di incendio.
Si ha la sensazione di vedere in parte gli effetti della famigerata bomba N, quella che lascia intatte le cose e annienta gli esseri viventi,qui addirittura ci sarebbe una tragica evoluzione dell'arma,cioe' ancora piu'precisa e selettiva.
Per quanto riguarda il calpestare i diritti dei propri cittadini non ci sono problemi non e' la prima volta e non sara neanche l'ultima che in nome della "loro" sicurezza nazionale si commettono le peggiori nefandezze.

IN RED WE TRUST
mg
#25 mg 2017-10-20 09:38
Pare molto strano, come dicevo qualche giorno fa (postato nel thread su Majorana):
Citazione:
...quella roba lì è troppo anomala, non regge.

A parte lo stato in cui sono ridotte le macchine ci sono delle cose inspiegabili dal punto di vista di un semplice wild fire:

1) gli alberi sono in gran parte intatti, le foglie verdi, alcuni sembrano come in parte scorticati (nel senso che sembra rimossa la corteccia) ma per niente anneriti.

2) tra diversi elementi bruciati non c'è alcun combustibile ne tracce di combustione tra di loro (incendio saltellante?).

3) gran parte della struttura che componeva le case sembra volatilizzata, evaporata: rimane qualche mucchietto di macerie molto piccolo rispetto a quello che dovrebbe invece essere il risultato di un incendio (che comunque non sarebbe in grado di bruciare cose come, ad esempio, le strutture portanti in acciaio).
Poi l'utente Falchetto fa notare che le piante verdi non bruciano facilmente e che la corteccia è la parte più secca, ma:
Citazione:
non si capisce perchè non debbano esserci almeno il fusto annerito e le foglie bruciacchiate. Sto in campagna e capita di bruciare potature o sfalci, a volte anche prima che si secchino. ;-)

Le macchine, onestamente, sono la cosa meno strana. La stranezza più che altro sarebbe l'assenza di vetri: non si notano vetri rotti e non si nota vetro fuso.

Manca la spiegazione logica per il punto 2 e 3.
Questo video analizza meglio il fenomeno e le tizia che parla si capisce abbastanza bene:

mangog
#26 mangog 2017-10-20 09:46
Ma che alberi ci sono in California ?
E' vera la foto dell'albero che sembra stia bruciando dall'interno del tronco verso l'eterno ? Neanche fosse stato messo dentro un forno a micro-onde...
E' proprio un fenomeno strano.. alcune case sembrano siano state incendiate di proposito ( magari per prendersi i soldi delle assicurazioni ? )
peonia
#27 peonia 2017-10-20 09:47
Non per nente, ma l'avevo detto e pubblicato almeno 1 settmana fa...che secondo me è un'arma satellitare laser.... :-P
peonia
#28 peonia 2017-10-20 09:49
Daniel Space non fare il debunker per forza...
a_mensa
#29 a_mensa 2017-10-20 09:56
io penso che prima di domandarsi "cosa" è stato, ci si dovrebbe domandare "chi" e "perchè".
Una ipotesi attendibile è che questo sia prodotto da qualcosa di americano.
Ma perchè in California e non in una delle tante cittadine abbandonate, se lo scopo era di fare un test?
All'interno del territorio ovviamente per evitare analisi e rilievi da parte di scienziati anche esteri (radioattività residua, magnetismo, ecc ...) atte a dare consistenza a ipotesi di nuove armi, ha senso.
Ma il fatto che sia stato in California, territorio ricco ed economicamente vitale, fa pensare più a propaganda, ovvero a "mistero" costruito per far pensare al possesso di nuove terribili armi. Pensando ai viaggi sulla luna, gli americani sono bravi a fabbricare fantascienza.
L'altra ipotesi è che si tratti davvero di arma, ma posseduta da altri (Russia, Cina, ecc ...) usata per dare un messaggio a Trump del tipo "datti una calmata". Anche questa ipotesi avrebbe senso.
clausneghe
#30 clausneghe 2017-10-20 10:06
Sono stati Kim e Putin.
Li hanno visti a bordo della slitta volante rubata a babbo Natale,strafatti come Jene, che gettavano follemente ridendo ,tizzoni radioattivi nei formicai Californiani là sotto.. :perculante:
NordholzHoya
#31 NordholzHoya 2017-10-20 10:29
Certo che un'arma dominerà il futuro dell'umanità.genere rende l'undici settembre uno giochetto da bambini. E non è sicuramente fantascienza. Chi possiede tale arma dominerà il mondo intero. Nello specifico, qualcuno avvisa qualcun altro. Credo ci aspettino tempi bui.
franat
#32 franat 2017-10-20 10:32
SENZA PAROLE! l'unico commento che chiunque può fare senza essere un esperto è che non è stato un incendio, ne doloso ne naturale. che mondo...
NordholzHoya
#33 NordholzHoya 2017-10-20 10:35
Errata corrige.Mi accorgo di avere troncato una frase del mio precedente commento.

Certo che un'arma del genere rende l'undici settembre un giochetto da ragazzi. E non è sicuramente fantascienza. Chi possiede tale arma dominerà il mondo intero. Nello specifico, qualcuno avvisa qualcun altro. Credo ci aspettino tempi bui.
f_z
#34 f_z 2017-10-20 10:36
Dalle immagini e' abbastanza chiaro che c'e' qualcosa di innaturale. Quartieri distrutti ma alberi quasi intatti non ha senso: un grande incendio brucia tutto senza distinzioni.
L'albero in fiamme all'interno poi ha ancora meno senso.

Secondo me si tratta di qualcosa di militare tipo:

- sperimentazioni di armi usa sui suoi stessi abitanti (cosa per niente nuova)
- avvertimento russo (da non escludere, ma dubito di questa ipotesi)
Antdbnkrs
#35 Antdbnkrs 2017-10-20 10:37
Potrebbe essere qualcosa tipo i fuochi di Caronia ma con una potenza molto piu' elevata. Anche il quel caso qualcosa bruciava e qualcosa no... e ricordo perfettamente che alcune persone dicevano di sentire un forte calore che proveniva da sotto i loro piedi.

www.dailymotion.com/video/x2931j0
mg
#36 mg 2017-10-20 10:42
Ah, dimenticavo che diversi testimoni hanno riportato luci blu in cielo che non erano lampi.

Si tratta a mio avviso di qualche arma ad energia. Non è da escludere che sia stato un esperimento dove qualcosa è andato storto e magari l'effetto creato non è stato quello desiderato.
Pavillion
#37 Pavillion 2017-10-20 10:44
Commenti liberi - 29 sett. 2017
#422 maryam 2017-10-14 01:05
Incendi in California - immagini davvero allucinanti.

#424 maryam 2017-10-14 11:00
Ancora California

#425 Pavillion 2017-10-14 15:04
(commento a caldo)
Non so cosa pensare dell'attimo di smarrimento, colto in una realtà evoluta con disinvoltura, nell'osservare fino a che punto sia stata messa a punto la demolizione controllata.
E' tutto così ordinato non vi è un filo di polvere.

Ma sono vere quelle immagini?
DanieleSpace
#38 DanieleSpace 2017-10-20 10:49
Bisogna fare un distinguo importante. Non si può negare che esista la possibilità di innescare un incendio a distanza, usando microoonde o laser. Basterebbe usare un puntatore laser modificato, per non parlare di cosa c'è nei satelliti militari. Questa sarebbe però la causa che fa partire l'incendio.
Qui invece c'è gente che sostiene che i cerchioni fusi e le case bruciate siano stati causati direttamente da armi a raggi non meglio specificati.
Io sono piuttosto scettico a riguardo. Quello che vedo nelle foto per me è stato causato da intensi incendi ma relativamente "normali".
Non si può subito gridare al complotto non appena si vede qualcosa a noi insolito. Sono certo che un pompiere con esperienza abbia già visto tutte quelle cose.

Per quanto riguarda i danni "bizzarri" da incendio, basta fare una ricerca di 5 minuti in internet, prima di vaneggiare su armi misteriose.
Ecco esempi di casi dove tutto è bruciato tranne alcuni oggetti:




Auto bruciata, cerchioni fusi (Forse in Inghilterra, anno sconosciuto)


Altro esempio di cerchione fuso dopo incendio a seguito di incidente


Per quanto riguarda i finestrini delle auto, vi sfido a trovare foto o filmati di auto bruciate completamente dove i finestrini sono rimasti integri !
GrauSam
#39 GrauSam 2017-10-20 10:56
A me fa pensare maggiormente la 20a
come è possibile che tre distinti edifici vengano rasi al suolo dal fuoco ed intorno ad essi l'asfalto sembra integro (il fuoco non salta da un posto all'altro), gli alberi rimangono in piedi, lasciando anche la pompa di benzina, notoriamente contenente liquidi altamente infiammabili, totalmente integra?
Inspiegabile, non avendo altri elementi di valutazione!!!
:-o
DanieleSpace
#40 DanieleSpace 2017-10-20 10:56
Altri incendi "selettivi"



jena130
#41 jena130 2017-10-20 10:57
Ci sono alcuni fatti incontrovertibili:
1 - Gli Stati Uniti hanno lanciato a due passi da Las Vegas 104 bombe atomiche con detonazione libera e 800 sotterranee. Causando come minimo 50.000 vittime tra i loro concittadini.
2 - Gli Stati Uniti sono l'unica nazione al Mondo che ha usato la bomba atomica in un conflitto. Le bombe sono state sganciate su obiettivi civili e non militari.
3 - Le bombe atomiche sono del tutto inutili in un qualunque conflitto convenzionale.

Unendo questi 3 elementi si arriva a delle semplici conclusioni:
1 - Gli Stati Uniti non si fanno scrupoli ad usare i propri concittadini e i propri territori per esperimenti di ogni sorta.
2 - Gli stati uniti ricercano, sviluppano ed utilizzano armi di distruzione di massa laddove sia possibile
3 - Gli stati Uniti hanno vecchie armi di distruzione di massa inutilizzabili e sono alla ricerca di nuove.

tutto questo per dire che alle volte sento ancora i "ma ti pare che...". Non c'è nessun "ma ti pare che" è tutto chiaro alla luce del sole.
Questa conversazione su una eventuale nuova arma di distruzione di massa è del tutto pertinente (non dico che l'arma sia vera).
Non siamo nel campo del complottismo ma della semplice realtà.
SuperGulp
#42 SuperGulp 2017-10-20 10:59
#36 mg 2017-10-20 10:42
.... Non è da escludere che sia stato un esperimento dove qualcosa è andato storto
e magari l'effetto creato non è stato quello desiderato.


Mi chiedo che senso avrebbe sperimentare un arma in zona abitata, in mezzo al deserto
avrebbero potuto sbizarrirsi con obiettivi posizionati ad hoc senza dare nell'occhio.

Quindi, hanno voluto inviare un msg a qualcuno? Oppure vogliono fare credere di
possedere un arma che in realtà non hanno.
fefochip
#43 fefochip 2017-10-20 11:03
boh
io non vedo anomalie eclatanti. i cerchioni di alluminio si sciolgono cosi come i motori di alluminio.
trovatemi una sola auto bruciata completamente con i finestrini sani.
gli alberi verdi non bruciano con la stessa facilità di case di legno e comunque vedo nelle foto anche tanti alberi ridotti ad arbusti sbruciacchiati.

ma poi quello che mi torna di meno sarebbe il cui prodest del govero o di chi controllerebbe questa tecnologia.
insomma perchè?
e forse ancora di piu:
mi pare di stare di fronte all'idea di seminare manichini per strada invece di ammazzare per davvero.
se proprio per qualche motivo che non sappiamo volevano fare sto casino cosa avrebbero fatto ?
lo farebbero con una super arma che non può che avere il governo/esercito invece di prezzolare dei piromani che appiccherebbero qui e là incendi con un po di accelerante?
un po come la tesi di putin che ammazza la giornalista con il polonio.
boh
mi convince poco tutto questo complottismo dell'ultima ora
sperimentazioni?
ma state bene ? cioè vuoi fare un po di tiro al piattello e bruci mezza california?
se proprio vuoi testare un arma segreta magari lo fai segretamente ..o no?
DanieleSpace
#44 DanieleSpace 2017-10-20 11:11
#39 GrauSam

È vero, anche a me lascia perplesso quella foto. Posso solo fare un paio di considerazioni / ipotesi.
È possibile che in qualche modo il fuoco abbia compromesso delle tubature del GAS e da lì, sotto terra si sia propagato agli edifici circostanti, tramite esplosioni- deflagrazioni ? È una domanda che mi pongo.
È possibile che qualche "furbetto" privato, vedendo tutti questi incendi abbia pensato "mo' distruggo anche la mia, così mi becco i soldi dell'assicurazione e mollo tutto", ed abbia appiccato volontariamente il fuoco approfittando della confusione generale ?
La stazione di benzina non aveva bisogno di questi "magheggi", era anche costruita con criteri anti-incendio migliori, proprio essendo una pompa di benzina.
Quello che è sicuro è che le sue telecamere abbiano ripreso quello che è successo e COME è successo.
fefochip
#45 fefochip 2017-10-20 11:25
#41 jena130
perdonami ma i tuoi fatti incontrovertibili non significano nulla
pur condividendo le tue conclusioni al 100%
questo non giustificherebbe quello che è successo.

quello che sto cercando di dire è che sono d'accordo che non gli manca certo il pelo sullo stomaco per ammazzare gente e che per certa gente la vita umana è pari a quella di un ratto, il punto è che non ti metti a rischio
di sputtanarti un arma segreta per cazzeggiare in questo modo .
fai dei bersagli nel tuo deserto del nevada che è notoriamente un poligono per queste armi (comprese quelle atomiche)


ti faccio una domanda/obiezione
cosa avrebbero ottenuto in piu come sperimentazione di questa fantomatica arma distruggendo mezza california (in cui la cui maggior parte è andata a fuoco per il propagarsi dell'incendio) rispetto a un eventuale poligono segreto?
non ha senso
rischi inutilmente che qualche particolare ti sputtani , per avere in cambio cosa?

se invece l'obiettivo segreto era quella di bruciare quello che è bruciato mi sembra molto strano che non si poteva ottenere lo stesso risultato con una banda di piromani CIA.
molto piu economici e discreti del sorvolo dell'enterprise sul territorio
mik300
#46 mik300 2017-10-20 11:28
ma più che laser,
mi pare si tratti di maser (microonde ad alta frequenza)
tipo caronia,
vi ricordate?
persino il (nostro) governo sentenziò:
"armi militari di tipo sconosciuto.."
nero su bianco..
lì molto peggio però..

chi è stato?
gli yanchees x sperimentare l'arma o..
i russi (cinesi, perchè no?)
come avvertimento?
"qui non siamo scemi,
anche noi conosciamo le nuove tecnologie..
non rompete troppo.."
via stratosfera ovvio,
(se non erro, stazioni simil haarp
ce l'hanno anche loro)
"chi è stato?" questo non posso dirlo con certezza..

non capisco sta cosa di autoinfliggersi perdite
da parte degli yanchees,
ma forse una sua logica ce l'ha..
"guardate cosa siamo capaci di fare.."
oppure, come letto sopra,
per redarguire i californiani riguardo a ipotesi secessioniste
i malcapitati che hanno perso casa e macchina,
affaracci loro..
Ragioni di stato..

fa specie l'intera zona bruciata,
case rase al suolo ecc.
con gli alberi verdi e intonsi in mezzo..
mi pare proprio strano..
può darsi che tutto abbia una spiegazione logica
ma questa foto come la si spiega?
i rispettivi proprietari hanno approfittato della scusa dell'incendio
per appiccare il fuoco alla propria casa
e incassare i soldi dell'assicurazione?

mg
#47 mg 2017-10-20 11:31
#42 SuperGulp

Ipotesi 1: volevano incenerire solo una casa ma qualcuno ha tarato male la potenza.

Ipotesi 2: volevano incenerire da un'altra parte ma qualcuno ha tarato male il puntamento.

Ipotesi 3: non hanno ancora pieno controllo della tecnologia e fanno esperimenti un po' a casaccio quindi può capitare che qualcosa non funzioni come previsto.


Poi, raga, io non lo so che cosa è successo e non voglio certo convincere nessuno. So solo che per me ci sono troppe cose che non tornano ma non possiedo le risposte.


Magari è solo una trovata pubblicitaria (mi sembra esce oggi un film chiamato Geostorm)? Oppure Trump è un profeta (cit. "calm before the storm")?

SuperGulp
#48 SuperGulp 2017-10-20 11:33
#43 fefochip
io non vedo cose eclatanti di anomalo.


Può essere, ma stranezze ci sono, tutti i cerchi in lega si sono fusi, ma ne ho
viste diverse di auto andate a fuoco e con cerchi in lega, solo in un occasione
una presentava cerchi nemmeno fusi, ma palesemente deformati, evidentemente
devono esserci condizioni particolari perchè ciò avvenga. Ci sono auto distrutte
dal fuoco parcheggiate in un contesto di completo isolamento e l'asfalto, avanti
e dietro la macchina non presenta danni o resti di altre vetture bruciate.

Poi si può pure considerare la possibilità che i proprietari le abbiano bruciate
di proposito, stessa storia ipotizzata da DanieleSpace per il distributore,
oppure abbiano veramente inscenato il tutto con dei piromani prezzolati.
Davide B
#49 Davide B 2017-10-20 11:36
Stavo per scrivere anch'io riguardo ai fatti di Caronia (provincia di Messina) anni 2003 in poi...
....vedo che anche un altro lettore ha posto la "similitudine"....

Auguri a tutti per quel che sarà l'avvenire prossimo.
Decalagon
#50 Decalagon 2017-10-20 11:39
I seguaci invasati della Wood staranno mettendo su un carnevale di rio su sta storia delle armi ad energia.
macco83
#51 macco83 2017-10-20 11:48
#47 mg

Ipotesi 4 (di Alberto Angela): l'addetto al lancio era al suo primo giorno di lavoro mentre tutti gli altri erano a fare colazione.
Ipotesi 5 (di Attivissimo): ecco cosa possono fare dei semplici incendi. Capitolo WTC7 chiuso.
8-)
OrtVonAllen
#52 OrtVonAllen 2017-10-20 12:02
Allucinante, è chiaro che qualcosa non torna. Se le forze armate statunitensi si proiettano sulla California e non sulla Corea per es. è un chiaro monito, di supremazia militare. Forse perché son davvero alla frutta, il raggio della morte ha cent'anni, e utilizzarlo in Iraq California è più che altro un io esisto! disperato.
Qui non c'è roba sospetta, ma di più! E indagare sembra un perdere tempo davanti all'evidenza.
Vedremo se si capirà che il "pentagono" è frazionato e colluso con forze extraNazionali.
jena130
#53 jena130 2017-10-20 12:49
#45 fefochip

l'obiettivo è creare un'arma di distruzione di massa che non sia facilmente percepibile (dimostrabile) dalla comunità come un'arma di distruzione di massa. Altrimenti finirebbe in cantina come le testate nucleari. Per questo motivo testarla in Nevada non avrebbe alcun senso, proprio perchè il test vero non è sulla funzionalità (magari l'hanno già provata in Nevada) ma sulla reazione della comunità.
alsecret
#54 alsecret 2017-10-20 13:09
caro massimo questa e una follia!! siamo in mano a dei pazzi!! non so ancora come si possano permettere queste pazzie! da parte dei governi! una cosa del genere forse solo il nazzismo poteva farlo! ma forse nemmeno loro sarebbero arrivati a tanto! anzi questo e ancora più subdolo perche' non riesci a vederlo prima che accada! l'umanità'sta diventando una follia! non so propio chi potrà' salvarci! da tutto questo! mi sa che se non ci svegliamo tutti, e meglio farci il segno della croce e pregare! se servisse a qualcosa. :-x :-o
Santro
#55 Santro 2017-10-20 13:14
Io la vedo così: sono state usate armi (o dispsitivi ultra tecnologici) non convenzionali, ma non da paesi esteri, e neanche da militari o elementi appartenenti e/o rappresentanti gli USA stessi.
Gli stati uniti non sono guidati dai suoi governanti. Essi sono solo burattini che eseguono ordini impartiti, per mezzo di ricatti vari, da esseri, entità, alieni, rettiliani, demoni, psicopatici, pseudo 'eletti', eccetera (scegliete secondo le vostre personali preferenze).
Ritengo che si tratti di un atto dimostrativo di questa 'elite' atto a mettere in riga qualche burattino indisciplinato che, forse, si era messo in testa di ribellarsi e ostacolare i loro piani.
fefochip
#56 fefochip 2017-10-20 13:40
#53 jena130
quindi un arma segreta che non si capisce che è un arma ma che tutti (tranne i complottisti con la cartastagnola in testa) pensano sia
un incendio per sterminare la propria popolazione?
cosa c'è da testare poi in un incendio?
ancor meno capisco cosa ci sia da testare sulla "reazione delle persone" ...

vuoi sostenere che TUTTE le case e automobili sono state colpite dal raggio della morte?

francamente il tuo mi sembra un discorso che non sta in piedi.

si fa prima a incolpare l'ira di dio
veritassaphinho
#57 veritassaphinho 2017-10-20 14:12
# 56

Sono perfettamente d' accordo. Non c'è niente di ultraterreno e nemmeno complottitistico.

La spiegazione: sono molto probabilmente provocate da sostanze pirofiche, che avevo già spiegato nel commento #5 , ma purtroppo io sono Falsitàsaphinho ( visto che Sono causa in natura che provoca combustione spontanea, ovviamente le strade restano pulite perché si inescano ma non trovano materiale da aggredire a differenza delle case ed automobili , per gli alberi visto che la loro azione è rapida non hanno il tempo di inescare e provocare con i lampi di brace, non saprei come chiamarli, per intenderci da alimentare la combustione
bushfamilyguy
#58 bushfamilyguy 2017-10-20 14:48
Massimo

ho fatto vedere queste foto ad un paio di fotografi esperti (come lo sei tu), senza spiegare di cosa si trattasse. Entrambi mi hanno detto che un buon numero di queste sono dei falsi. Sia per quello che riguarda i cerchioni fusi, sia per il verde che appare accanto alle devastazioni.
Entrambi mi dicono che verde e alluminio fuso sono stati aggiunti o modificati.

Io personalmente non ho le capacita' di giudicare cose delle quali non sono esperto. Pero' la mosca al naso mi e' saltata.
Matkshonov
#59 Matkshonov 2017-10-20 15:09
Di primo acchito non avevo dato molta rilevanza alle immagini, perchè so come sono come fatte le case in america. Ossatura in listelli di legno ricoperta di cartapesta plastica e polistirolo,però i portoncini d'ingreso spesso sono antisfondamento. I vetrocamera alle finestre credo sia cosa sconosciuta ai più.
Indi avevo dato per scontato che in un incendio le case venissero "vaporizzate".
Però.... però le automobili incenerite a fianco di alberi praticamente intatti...... qualcuno sostiene che le piante attorno siano semplicemente "lessate"... ecco dopo l'albedo lunare abbiamo la lessatura delle piante, e non manca la "squadra sostitutori di lampadine di una volta" a fare luce sulla vicenda, già presenti fin dai primi post di questo thread per dimostrare che le patate volanti sono cose normali, gente pagata per divulgare fake news a cui, per loro stessa ammissione, non va dato il diritto di parlare e/o scrivere e/o esprimere un qualunque tipo di pensiero.
Don't feed the trolls. Ricordate gli appelli contro le campagne dell'odio, kikkiamoli e cancelliamone i post con la massima serenità :-D
jena130
#60 jena130 2017-10-20 15:13
#56 fefochip

- CIT: "quindi un arma segreta che non si capisce che è un arma ma che tutti (tranne i complottisti con la cartastagnola in testa) pensano sia
un incendio per sterminare la propria popolazione?"
- E chi sarebbero questi "tutti"? L'informazione ha sempre e solo parlato di incendi fuori controllo per via delle condizioni ambientali. il pensiero dei "tutti" è semplicemente quello. Se dietro ci sia o non ci sia una eventuale altra spiegazione ne parliamo solo noi in questi circoli.

- CIT: "cosa c'è da testare poi in un incendio?"
- Nulla. Infatti quello che è da testare è la reazione dell'opinione pubblica.

Forse non mi sono spiegato bene. Io non sto sostenendo che dietro gli incendi ci sia la Morte Nera.
Io sto sostenendo che ci sono solo 2 strade percorribili

A - Agli Stati Uniti non interessano più le armi di distruzione di massa
- in questo caso capitolo chiuso. Siamo tutti più buoni, il 25 arriva Babbo Natale.

B - Agli Stati uniti interessano ancora le armi di distruzione di massa e ci stanno lavorando
- in questo caso dobbiamo capire che tipo di arma dobbiamo aspettarci. Perchè l'arma in questione avrà come prima caratteristica la NON individuabilità. Per il semplice motivo che le armi di distruzione di massa sono messe al bando e nessuno, neanche gli Stati Uniti, può permettersi di utilizzarle senza pagarne le conseguenze. Specialmente un Paese che gioca il ruolo degli Stati Uniti sull'opinione pubblica internazionale.
Immaginate una nazione che investe miliardi e anni in un'arma che appena usata la prima volta viene messa al bando dalla comunità internazionale. Che senso avrebbe? Un'arma valida oggi deve avere come prima caratteristica la garanzia di poter essere utilizzata e riutilizzata (a meno che il tuo piano non sia di fare all in).
Cosa c'è di più distruttivo e inevitabile delle calamità naturali? -->Un'arma che può camuffarsi da calamità naturale. Secondo me dobbiamo prendere in considerazione questa eventualità. Tutto qui.
SuperGulp
#61 SuperGulp 2017-10-20 15:28
#59 Matkshonov 2017-10-20 15:09
Ricordate gli appelli contro le campagne dell'odio, kikkiamoli e cancelliamone i post con la massima serenità.


Si, facciamo come nelle centinaia di siti e canali youtube ove debunker noti e non cancellano sistematicamente
ogni commento che devia dalla linea ufficialista o, nel migliore dei casi, massacrano con insulti chi non condivide :-o :hammer:
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dimenticavo, aggiungo pure che le obiezioni mosse in questa pagina all'ipotesi arma anticonvenzionale, non mi sembra
siano campate in aria, sono sensate e devono anche queste esser prese in considerazione. Stranezze ci sono, o almeno
alcuni, me compreso, le vedo come tali, ma non danno certezze.
NRG
#62 NRG 2017-10-20 15:44
per chi sa l'inglese:

geoengineeringwatch.org/.../...
fefochip
#63 fefochip 2017-10-20 15:55
#60 jena130
A- dicorso che non serve a niente perche non prova nulla e non serve a nulla.
B
Citazione:
Per il semplice motivo che le armi di distruzione di massa sono messe al bando e nessuno, neanche gli Stati Uniti, può permettersi di utilizzarle senza pagarne le conseguenze.
ma sei serio?
no perche se sei serio e hai tutta l'aria di esserlo mi sa che vivi non su questo pianeta ma ne capti solo le onde radio.
sintonizzati su qualcosa che non sia la RAI perche gli stati uniti fanno quello che cazzo gli pare. fanno accordi e poi li mandano a monte. attaccano chiunque senza il permesso di nessuno. usano armi chimiche anche se non possono , ecc.
in ogni caso un incendio DOLOSO (come ci sarebbero degli indizi che fanno pensare a dei piromani) è tutto tranne un evento naturale.
si parla di scie chimiche e desertificazione indotta. si parla di induzione di terremoti.
ma parlare di induzione di incendi fa un po ridere i polli perche come ti ripeto basta una banda ben organizzata di piromani.

in ogni caso per tua cultura sappi che il problema delle armi nucleari è che sono troppo potenti per necessità costruttive.
questo ne fa delle armi troppo distruttive quando le guerre si sono spostate su guerre a bassa intensità.tutto qui
stanno perfezionando probabilmente armi atomiche a bassa potenza grazie alla teconologia di fusione fredda.
ne parla maurizio torrealta nel suo libro "il segreto delle tre pallottole" grazie al compianto emilio del giudice.
il problema non è nemmeno le radiazioni perche nella guerra del golfo hanno riempito l'iraq con tanto di quell'uranio impoverito che
facevano prima a tirare una bomba atomica.
nessuno ha fiatato , la comunità internazionale non è insorta e tutti a leccare il culo agli stati uniti (come al solito)che continuano a fare come cazzo gli pare.
fefochip
#64 fefochip 2017-10-20 15:57
#55 SantroCitazione:
Gli stati uniti non sono guidati dai suoi governanti. Essi sono solo burattini che eseguono ordini impartiti, per mezzo di ricatti vari, da esseri, entità, alieni, rettiliani, demoni, psicopatici, pseudo 'eletti', eccetera (scegliete secondo le vostre personali preferenze).
e tutto questo desunto dalle foto di un maxi incendio (come se fosse il primo poi )
bah
redazione
#65 redazione 2017-10-20 16:21
BUSHFAMILYGUY Citazione:
ho fatto vedere queste foto ad un paio di fotografi esperti (come lo sei tu), senza spiegare di cosa si trattasse. Entrambi mi hanno detto che un buon numero di queste sono dei falsi.
Dirlo non basta, bisognerebbe dimostrarlo.

Visto che sono "esperti", suggeriscigli di preparare un articolo dove dimostrano chiaramente la falsificazione di queste foto, e glielo pubblichiamo immediatamente. (Altrimenti siamo fermi al "tutto debunkato" di attivissima memoria).

***

Riguardo alla questione dei troll, cerchiamo di non dire stupidaggini perfavore. Le obiezioni portate da DanieleSpace, Veritas e alcuni altri sono rispettabilissime, e si possono tranquillamente discutere, senza bisogno di accusarli di trollare. Nel caso del primo soprattutto, posso garantire che si tratti di tutto meno che di un troll. Sta semplicemente facendo l'avvocato del diavolo, per evitare che ci piovano addosso facili accuse di gomblottismo da osteria. (Veritas magari ci gode un pò di più, nell'esprimere il suo scetticismo :-) ma comunque ci sta tutto).

***

Riguardo al possibile utilizzo (collaudo, ovviamente) di armi segrete, mi è cascato l'occhio su una frase che ha detto ieri Putin, a proposito del disarmo nucleare.

"Countries’ readiness to talk about getting rid of nuclear weapons is in direct proportion to their advances in other weapons systems,” said Putin, noting that both conventional and high-tech weapons delivered with modern targeting systems “offer almost as much damage, with far superior accuracy.”

"La disponibilità delle nazioni a discutere di disarmo nucleare è direttamente proporzionale ai progressi che fanno nello sviluppo di armi di altro tipo" ha detto Putin, sottolineando come sia le armi convenzionali che quelle hi-tech munite dei moderni sistemi di puntamento "procurino ormai dei danni quasi uguali, con una accuratezza molto superiore".

rt.com/.../407244-putin-nuclear-chemical-treaties

Chissà di cosa parlava Putin.
Pyter
#66 Pyter 2017-10-20 16:36
E' uno di quei casi in cui bisogna affidarsi alla scienza.
Istintivamente, guardando le immagini, mi son venuti in mente le foto dei mezzi e dei relativi militari iracheni della prima guerra del golfo, ben 27 anni fa.
Ma a parte questo, ricordo uno studio serio fatto nel 2001 a New York e poi ripreso anche dagli esperti italiani, secondo cui per mantenere la temperatura a 700 gradi in mancanza di alberi il fuoco usa gli ascensori.
Tianos
#67 Tianos 2017-10-20 16:39
terrarealtime.blogspot.it/2017/10/gli-incendi-della-california-e-lalbero.html
mi è passato sotto il naso questo strano articolo che trovo interessante sopratutto riguardo ade capone e cavalli direttori di Mistero morti in poco tempo uno dall'altro.
Nitpicker
#68 Nitpicker 2017-10-20 16:49
Sono andato a vedermi le foto dell'incendio di Peschici del 2007. Sono un profano ma per me potrebbero esserci delle analogie. Quello era un incendio "normale" e le auto sono senza alcun residuo vetroso, e i cerchioni in acciaio meno danneggiati di quelli in lega. Mah.
branzac
#69 branzac 2017-10-20 17:01
Questa la trovo piuttosto curiosa...



Cerchione e pneumatico anteriore praticamente intonsi, pur avendo l ' intero corpo centrale dell ' auto completamente bruciato.
Mi ricorda l ' effetto che subiva la pellicola dei film quando si bloccava durante la proiezione.....
veritassaphinho
#70 veritassaphinho 2017-10-20 17:25
#69
Di ELA e manipolazioni non ci capisco niente, la foto che hai pubblicato è' questa
pensatore
#71 pensatore 2017-10-20 18:20
Mi pare evidente che si tratti di qualche nuova arma, che forse era stata già utilizzata l'11 settembre, il che spiegherebbe il piccolo volume delle macerie delle torri gemelle; si veda a tale proposito il filmato:

www.youtube.com/watch?v=BxA2cZKDo7M
Il volume delle macerie si può stimare il 15 e il 25%
(fonte: terremotoabruzzo09.itc.cnr.it/.../... )
e non sembra compatibile con quanto è rimasto dopo la demolizione.
notomb
#72 notomb 2017-10-20 18:28
Di recente sono stato sulla costa tra Romagna e Marche dove i primi di agosto c'è stato un incendio devastante che ha bruciato km di costa. Ho fatto parecchie foto che non riesco a postare perché odio registrarmi in quei siti spazzatura. Imageshack costa troppo. Comunque di stranezze ne troveremmo anche lì se le vogliamo cercare. Non siamo esperti di incendi e bisogna anche tenere conto che qualcuno nel frattempo avrà cercato di spegnerli e possono spiegare le stranezze del bruciato non bruciato. Anche io ho visto alberi apparentemente sani (ci sono stato dopo un mese e mezzo) in mezzo ad altri bruciati e lampioncini fusi metri e metri dopo la fine dell'incendio. L'aria secca di quel periodo faceva rimbalzare il fuoco. E' stato causato da un contadino che usava con il trattore un attrezzo (non ricordo il nome) che sfregando tra i sassi a innescato l'incendio
gelu
#73 gelu 2017-10-20 18:39
Nel libro Norwegian wood s dice che il legno verde degli alberiè composto di acqua al 40%. Questo può spiegare qualcosa?
jena130
#74 jena130 2017-10-20 18:55
#63 fefochip

ho la sensazione che giriamo intorno senza mai arrivare ad un punto.
Ribadisco il mio concetto:
- Inutile concentrarsi sul discorso se gli Stati Uniti siano in grado, si facciano scrupoli o abbiano vantaggi nello sperimentare nuove armi in casa propria. La risposta è già nota: SI.
Meglio concentrarsi nello studio di singoli eventi che presentano supposte anomalie (tipo questo) per capire se è tutto nella norma. Io non dico ne si, ne no. Perchè non ho alcuna competenza in incendi. Leggo i commenti e spero di trovarne di illuminanti. In ogni caso ribadisco che se c'è il dubbio vale la pena parlarne, perchè il campo è quello giusto.
Poi magari hai ragione tu: "dicorso che non serve a niente perche non prova nulla e non serve a nulla."

Il discorso dell'uranio impoverito, armi chimiche ecc... lascia il tempo che trova. Gli Stati Uniti si spingono findove sanno di potersi spingere e a volte poco oltre. Sanno bene quando e come possono farla franca e la storia lo conferma. Ma ci sono dei limiti che neanche loro osano superare: se tiri un' atomica nel 2017 non la fai franca neanche se sei gli USA.
La domanda è: stanno tentando di superare i limiti in altro modo?

Ultima cosa: il fatto che dai per scontato che sia solo un' induzione di incendi è proprio il nocciolo della faccenda. E' solo un'induzione di incendi?
horselover
#75 horselover 2017-10-20 19:01
quelli fusi potrebbero essere i coprimozzo in plastica, gli incendi saltellano perchè il vento porta scintille in giro e su un albero vivo o sull'asfalto non fanno niente mentre sul legno secco innescano
Azrael66
#76 Azrael66 2017-10-20 19:27
Che sia stato un incendio fuori dalla norma lo asserisce anche il capo della regione settentrionale del Dipartimento della Forestale e della Protezione Antincendio della California, paragonandolo ad un tornado (per via della forza distruttrice) con la sola differenza che si trattava di fuoco:

www.godlikeproductions.com/.../

Il mio inglese fa pietà ma mi sembra di aver capito che il tipo di cui sopra parla anche di alberi divelti, auto capovolte e saracinesche avvoltolate attorno agli alberi.
Michele Pirola
#77 Michele Pirola 2017-10-20 19:32
Anch'io sono un po' scettico a riguardo di ciò, nel senso che prima di arrivare ad una conclusione preferirei avere altre informazioni
Michele Pirola
#78 Michele Pirola 2017-10-20 19:34
Però molte cose strane o che non tornano ci sono, per esempio gli alberi che sembrano aver subito un calore incredibile per sgretolarsi in quel modo
Giuggiolo
#79 Giuggiolo 2017-10-20 20:01
per le piante lessate....è una ipotesi.... determinata dalla mia esperienza da contadino...ripeto ....occorrerebbe rifare le foto dopo 4/7gg...
Maurizio Antolini
#80 Maurizio Antolini 2017-10-20 20:18
#63 fefochip


Citazione:
usano armi chimiche anche se non possono
O meglio forniscono armi chimiche, ai "nemici", per poi accusare altri di averle usate. Suona un po meglio quando si vuole distinguere questi viscidi vermi schifosi.
Vinerba
#81 Vinerba 2017-10-20 20:42
Ciao Massimo, post certamente interessante per le immagini. Comunque sia non vedo nulla di particolarmente drammatico e 'strano' in questi incendi, per molte delle cose dette sopra da altri utenti.

Riassumo:

1- il metallo fuso non deve trarre in inganno: a casa mia ho un pezzo di lega d'alluminio di un motore bruciato durante un normalissimo incendio che ha distrutto un'auto. Ricordiamoci che è alluminio, non certo acciaio come gli 'strani' rottami delle T.Gemelle (vabbé, qui il discorso è lungo, dico solo che Attivissimo e soci da un lato dicono che l'acciaio è delicato e si 'ammorbidisce' dopo pochi minuti di incendi, mentre poi negano che possa fondersi nei tre mesi successivi negli incendi sotterranei delle TT, cos'altro aggiungere?).

2- se si cerca in internet si trova ugualmente la 'normalità'. Dico solo questo: alle volte si notano dei carri armati americani (o anche dei mezzi della fanteria tipo Bradley) distrutti dalle fiamme. Lo scafo del Bradley è in alluminio con acciaio sopra, per cui la parte basica si scioglie letteralmente. L'Abrams no, è in acciaio (che stranamente, a differenza di quel che dicono i debunkers, resiste eccome al fuoco), però lo trovi 'pancia a terra' in alcune immagini, evidentemente perché ha le ruote in lega leggera (o le sospensioni?) e cedono pur essendo all'esterno, a causa delle fiamme. Non c'é assolutamente nulla di strano in questo.

3- le case americane non sono Berlino 1945, sono fatte in legno, per cui quando bruciano, bruciano per davvero. Non resta lo 'scheletro bruciato', non resta nulla in sostanza.

4- gli alberi: ma un albero può benissimo prendere fuoco, ma non è detto che succeda sempre e comunque. Anzitutto non tutti gli alberi sono uguali, possono anche bruciare parzialmente e restare apparentemente 'con le foglie' (ma magari ingiallite dal fuoco, anche se alle volte ci mettono giorni), inoltre la direzione del VENTO è pure fondamentale: può benissimo essere che un incendio passi vicino ad un filare di alberi ma se questi stanno sotto vento finiranno probabilmente per cavarsela.

5-quanto al fuoco che brucia parzialmente le auto: non mi pare proprio una novità, dipende molto dalle condizioni in cui esso si manifesta, per esempio se prende fuoco dal motore oppure dal serbatoio oppure dall'abitacolo, e se c'é qualcuno che riesce a spegnere l'incendio prima che distrugga tutta l'auto.

Per piacere, non facciamoci prendere in giro dall'Attivissimo di turno, l'unica fregatura qui è che siamo ad ottobre e gli incendi continuano, così come una siccità che oramai va avanti da circa 2 anni e non sembra proprio voler smettere.
Vinerba
#82 Vinerba 2017-10-20 20:49
#76 Azrael66

Mai sentito parlare di 'tempesta di fuoco'? Durante gli anni '30-40 spesso i bombardieri le causavano intenzionalmente, la prima grande totalmente di successo fu ad Amburgo 1943, d'estate. Alberi larghi un metro sradicati da un 'effetto camino' che soffiava a 200 km/h, incenerendo tutto e tutti. Vedi alla voce 'firestorm' c'é di che 'rabbrividire'. Altro esempio fin troppo noto di questo fu Dresda nel febbraio 1945.

Però non credere che non si possa fare lo stesso negli incendi 'naturali'. Quando c'é molta siccità, molto vento e molti alberi 'combustibili' non c'é nulla che lo impedisca, basti pensare ai danni che ha subito il parco del Vesuvio quest'anno.
fefochip
#83 fefochip 2017-10-20 20:49
#80 Maurizio Antolini
Citazione:
O meglio forniscono armi chimiche, ai "nemici", per poi accusare altri di averle usate. Suona un po meglio quando si vuole distinguere questi viscidi vermi schifosi.
fanno anche quello.
io mi riferivo a falluja dove hanno usato fosforo bianco e tutti compresi i nostri telegiornali e opinionisti li hanno coperti dicendo che usavano il fosforo bianco per illuminare la notte.
fefochip
#84 fefochip 2017-10-20 21:00
#74 jena130
Citazione:
Ma ci sono dei limiti che neanche loro osano superare: se tiri un' atomica nel 2017 non la fai franca neanche se sei gli USA.
ti sto cercando di dire che l'hanno già fatta franca con ogni probabilità.
leggi il segreto delle tre pallottole quando ti capita.
hanno usato una arma atomica a bassa intensità

concordo che fanno di tutto, ormai non mi "scandalizzo" piu di niente.

il punto è che non sono i malvagi di jeeg robot , hanno dei piani e se manca completamente un cui prodest e prove/tracce di questa fantomatica morte nera.....
a me francamente non fanno effetto le foto postate.
quella piu "incriminante"
altro utente ha ben spiegato
Citazione:
, gli incendi saltellano perchè il vento porta scintille in giro e su un albero vivo o sull'asfalto non fanno niente mentre sul legno secco innescano
l'alluminio di ruote e motori si scioglie con incendi intensi.
i vetri delle auto bruciate non ci sono MAI se il fuoco fa il suo lavoro fino alla fine.
ecc ecc

io non vedo niente di strano quindi andare a cercare per forza il complotto mi sembra una forzatura probabilmente
fatta come suggerisce decalagon dai seguaci di quella che sostiene la versione 911 delle armi a energia diretta.
ovviamente dietro di questa ci sarebbe chi vuole screditare il complottismo in particolare sul 911

insomma per me è tutta fuffa a meno di non farmi vedere qualcosa di cicciotto e non due cerchioni di alluminio fusi
RiccardoM
#85 RiccardoM 2017-10-20 21:09
Salve, non scrivo molto da queste parti e qundo scrivo spesso è con tono critico.
Ma non perchè non creda ai complotti.. in realtà sono un accanito lettore di giornalisti/blogger come the saker, blonder, orlov.. di cui spesso condivido le analisi.

Piuttosto la mia critica vuole sempre essere costruttiva visto anche il non trascurabile effetto demolitore che la troppa faciloneria nel formulare ipotesi azzardate ha nei confronti del "complottismo" in generale. Meglio "aprire un fronte in meno" che perdere credibilità su tutti, giusto?

Allora, senza entrare in merito ad analisi peculiari sulle poche foto a disposizione (saranno anche tante ma sono tutte di scene differenti per cui non è possibile per ora analizzare un singolo caso da più angolazioni e con adeguati dettagli..), vorrei far notare la prima obiezione che mi sale spontanea: non si tratta di un incendio di medio-piccole dimensioni per cui è inutile confrontare le fotografie di altri incendi "semplici" ovvero una casa sola che brucia, una o due automobili che bruciano a seguito di un incidente, un boschetto.. ecc.

Ricordatevi di Dresda e dell'effetto "firestorm": nel caso le fiamme riguardino una superficie molto vasta, le correnti ascensionali generate dal fuoco diffuso sono tali da richiamare una grande quantità d'aria dai bordi, si tratta di un movimento convettivo che genera forti venti in direzione del nucleo centrale del focolaio.. non so voi, ma per riattizzare il fuoco nel mio camino uso soffiare in un ntubo di rame opportunamente strozzato per aumentare la velocità dell'aria in uscita..

Altro fattore importante è la temperatura dell'aria, in un fuoco piccolo questa è la normale temperatura atmosferica (e concorre al raffreddamento dell'incendio) ma nelle zone centrali di una così vasta area in fiamme arriverà aria pre-riscaldata a temperature che non saprei valutare ma non mi meraviglierei se superasse anche i 100 gradi centigradi..

Che temperature possono svilupparsi in simili situazioni? Io non sono in grado di calcolarlo ma "a pelle" mi viene da immaginare che possano essere molto superiori a quelle che si svilupperebbero con incendi singoli. Anche nelle forge si soffia sul fuoco per aumentarne la temperatura.. le case in fiamme in una simile area probabilmente si sono trasformate in piccole forge investite da un vento già molto caldo..

Inoltre mi pare azzardato ipotizzare che certe temperature siano state raggiunte grazie ad un'arma ad energia diretta, perchè l'area è troppo vasta e gli obiettivi colpiti sono troppi.. che senso avrebbe avuto? Quanta energia sarebbe stata consumata?

Inoltre mi verrebbe da dire che a livello tattico il gran vantaggio del fuoco è che "avanza da solo" ovvero è l'equivalente di un sistema "fire and forget", in un teatro operativo non avrebbe senso rimanere li a carbonizzare pezzo per pezzo.. con il rischio di venire individuati (l'energia e la sua provenienza sono sempre rilevabili) e netraulizzati o avviare ritorsioni militari vere e proprie. Se proprio vogliamo, sembra più ragionevole appiccare qualche centinaio di piccoli focolai in punti strategici e in poco tempo.. quindi un'azione rapida che può facilmente passare inosservata.. e poi si controlla da lontano se "il modello predittivo di sviluppo" dell'incendio è corretto o se ha bisogno ancora di qualche aggiustata.
Maurizio Antolini
#86 Maurizio Antolini 2017-10-20 21:18
#83 fefochip
Citazione:
fanno anche quello. io mi riferivo a falluja dove hanno usato fosforo bianco e tutti compresi i nostri telegiornali e opinionisti li hanno coperti dicendo che usavano il fosforo bianco per illuminare la notte.
Assolutamente, la mia non era una critica, tutt'altro, era un voler rafforzare cio' che affermavi. Ove ci siano nefandezze, menzogne, lordume, loro ci sono, sempre in testa a tutti, con la loro bandiera a stelle e strisce.
Ghilgamesh
#87 Ghilgamesh 2017-10-20 21:20
Una curiosità per chi pensa sia un normale incendio:


Spero di essere riuscito a mettere la foto bene ... ma sta macchina, come è bruciata?

Voglio dire, da un lato piante basse NON bruciate, dall'altra asfalto, sullo sfondo altri alberi, immacolati pure questi ... il fuoco, DA DOVE è arrivato?
perspicace
#88 perspicace 2017-10-20 21:23
È stata la Corea del Nord, avevano promesso proprio questo di trasformare gli USA in un inferno di fuoco.
Vinerba
#89 Vinerba 2017-10-20 21:41
Esempio di come un incendio può ridurre un carro armato moderno: i.pinimg.com/.../...

Quest'altro invece è un Bradley della fanteria. Sullo sfondo ce n'é uno intatto, mentre quello in primo piano è quel che succede al Bradley quando di dissolve a causa del fuoco. Ricordatevi che è in alluminio con blindature aggiuntive sopra. L'acciaio resiste, l'alluminio no. (capito Attivissimo?) photos1.blogger.com/.../...
gino sighicelli
#90 gino sighicelli 2017-10-20 22:19
#9 SuperGulp

con tue parole, hai notato e detto ciò che anch'io ho notato ed avrei detto

ma soprattutto:

perché la california?

perché così spudoratamente?


Bisognerà approfondire ...

ad esempio, qualcosa d'interessante nell'elenco delle vittime?

oppure, qualcosa d'interessante nell'elenco dei maggiormente danneggiati?

°°°°°°°°°°°°°°°

sono appena entrato: ancora non ho letto la maggior parte dei commenti

P.S: la foto a mio parere più impressionante è a mio parere la quartultima (foto di autovettura bianca con gomme GoodYear - combustione assolutamente innaturale (parrebbe l'effetto di un laser - ma un laser utilizzato a distanza di chilometri non avrebbe né potenza sufficiente né precisione così chirurgica (pare inevitabile l'ipotesi di flusso di particelle (come ad esempio, flusso di protoni (atomi d'idrogeno) acceleratissimi))
Blade1960
#91 Blade1960 2017-10-20 22:57
La quinta foto dall'alto,mi ricorda molto Hiroshima,non e' che niente niente si stanno allenando per un 11/09 punto2?
Ieri ho letto
www.lantidiplomatico.it/.../6_21846
1+1 fa sempre 2.A pensar male a volte ci si azzecca e non costa nulla .
gino sighicelli
#92 gino sighicelli 2017-10-20 22:57
#38 DanieleSpace

le foto 1 e 2 non sono bizzarre: in campo gravitazionale il calore sempre dissipa verso l'alto (poiché la maggior temperatura provoca dilatazione dell'aria (effetto mongolfiera) i gas caldi si muovono verso l'alto, i gas freddi soprastanti prendono il posto dei caldi (attività vorticosa dell'atmosfera: efficiente dissipazione del calore verso l'alto))
gino sighicelli
#93 gino sighicelli 2017-10-20 23:23
#58 bushfamilyguy

unica valida spiegazione alternativa:

Aut, Aut: o sono filmati e foto autentiche (in tal caso sarebbero documenti molto allarmanti) o sono immagini in gran parte false (a mio parere la quartultima è la più significativa (è falsa? non è falsa? (oppure, se la quartultima immagine non è falsa, è immagine di autovettura 'incendiata' in un laboratorio?)))
maryam
#94 maryam 2017-10-20 23:27
La domanda se si trattassi di incendi provocati da armi laser - energia diretta si è fatto qualcuno anche dopo l'incendio in Portugallo quest' estate.
Ci sono state riprese cose simili.
www.youtube.com/watch?v=L8zvJYPA9mY
Idem in Canada.
Non tutte le foto mostrate nell' articolo sono di questi giorni.

Segnalo un video, ho sorvolato i commenti, pare che non ci sia
California Gets Cooked | Fires Created by Microwave Directed Energy Weapon www.youtube.com/watch?v=MhHOMU-IhHA

Io trovo le foto ma anche le testimonianze preoccupanti.
gino sighicelli
#95 gino sighicelli 2017-10-20 23:47
#72 notomb

io crebbi da quelle parti

postare foto è facilissimo: 1) da fotocamera a PC; 2) da PC a google drive (cloud di google); 3) da google drive fatti dare link (puntatore) pubblicabile, o di ciascuna foto o di file-album-fotografico; 4) pubblica puntatore/i (link)
DanieleSpace
#96 DanieleSpace 2017-10-21 00:00
#65 Redazione
Grazie Massimo per aver ben sintetizzato il mio pensiero.

#Vinerba81, Fefochip, Riccardo M Bravi, bei commenti, concordo in pieno col vostro pensiero.

#87 Ghilgamesh Osserva bene la foto: guarda l'alone di nero intorno alla macchina. Noterai che non è simmetrico sul centro della macchina, bensì spostato più verso il lato dove c'è la strada.
Il fuoco veniva dalle sterpaglie a lato della strada, che ora sono completamente nere, bruciate ed il vento ha spinto il fuoco verso la strada. Questo è compatibile anche col fatto che i vigneti sul fondo si sono salvati proprio perché il vento soffiava in direzione opposta. Gli alberi ancora integri sono tutti piegati anch'essi verso la strada, questo ci dà un'idea dell'intensità del vento.

#92 gino sighicelli Lo so, è proprio quello che intendevo. Per questo ho messo la parola "bizzarre" tra virgolette, perché io sostengo che invece siano cose normali
maryam
#97 maryam 2017-10-21 00:08
Directed Energy Weapons Military Clips
www.youtube.com/watch?v=Ug4HMkiH3-E
DanieleSpace
#98 DanieleSpace 2017-10-21 00:16
Un video notevole per qualità delle immagini: :idea:
www.youtube.com/watch?v=3wsegE01zUE

Qui un altro video che mostra in dettaglio la zona indicata nella foto nr. 20 dell'articolo:
www.youtube.com/watch?v=3wsegE01zUE
È vero che la situazione è singolare, solo gli edifici sembrano essere stati toccati dalle fiamme. Deflagrazioni sotterranee propagatesi nei tubi del gas ? Lapilli incandescenti portati dal vento ? Truffe ai danni delle assicurazioni ?
Peccato che questo video riporti già in chiaro la parola "conspiracy", io inviterei invece a usare moderazione e cautela nel farci un'opinione...
DanieleSpace
#99 DanieleSpace 2017-10-21 00:22
Post #98 ERRATA CORRIGE,
il secondo video che volevo postare è questo:
www.youtube.com/watch?v=vrgUpkAcOH4
Scusate l'errore
gino sighicelli
#100 gino sighicelli 2017-10-21 00:46
#96 DanieleSpace

due delle tue foto sono normali (l'altra non la ricordo (confusa? poco significativa? - non ricordo))

nessuna di quelle pubblicate in allegato al post sono invece assimilabili a quelle 2 tue foto: nelle tue c'è linea di confine tra bruciato e non bruciato orizzontale (ciò è normale), a significare che la parte sottostante non bruciò poiché l'incendio si sviluppò nella parte soprastante e poiché la dissipazione del calore avviene sempre verso l'alto (pertanto la temperatura della parte sottostante non poté crescere fino a determinare combustioni)

P.S: filmato da te puntato dimostra che almeno uno dei documenti in allegato al post LC è autentico; ed al contempo implica tre incendi indipendenti avvenuti quasi contemporaneamente (o forse contemporaneamente)

due ipotesi alternative: 1) piromani assoldati? 2) come simulato in una delle immagine allegate al post, arma utilizzata dall'alto (sequenzialmente o in parallelo, ma in ogni caso determinando tre differenti e indipendenti e o contemporanee o quasi contemporanee combustioni)
Falchetto
#101 Falchetto 2017-10-21 01:10
DanieleSpace purtroppo è tutto tempo sprecato, qui da molto tempo non si cerca più la verità ma il complotto a prescindere.
gino sighicelli
#102 gino sighicelli 2017-10-21 01:29
#97 maryam

l'ipotesi laser non mi pare essere convincente; specialmente in relazione alla quartultima immagine allegata al post LC: il diametro di qualsiasi 'raggio' laser deve crescere con il crescere della distanza della sorgente del raggio

inoltre, è difficile immaginare un velivolo capace di trasportare generatori di potenza capaci di alimentare 'raggio' laser talmente potente. Plausibile è attualmente soltanto velivolo che intercetti raggio generato al suolo al fine di deviarlo mediante specchi (ma specchi straordinari, poiché capaci di sopportare temperature altissime; ed anche molto estesi, poiché dovrebbero schermare completamente il velivolo, poiché raggio pervenuto (generato al suolo a chilometri di distanza) necessariamente raggiungerebbe velivolo avendo sviluppato diametro di almeno qualche metro)
starburst3
#103 starburst3 2017-10-21 06:54
#87 Ghilgamesh
Quella e' la pontina, il posto e' di fronte al campo nomadi di Castel Romano e quella e' l'auto di salvini quando e' andato in visita dai rom a chiedere voti, sono rimasti contenti, ma l'auto....e' stato piu' forte di loro!!! :-D

IN RED WE TRUST
redazione
#104 redazione 2017-10-21 09:14
Falchetto: Citazione:
DanieleSpace purtroppo è tutto tempo sprecato, qui da molto tempo non si cerca più la verità ma il complotto a prescindere.
Non dire stupidaggini. Quando ci cerca il "complotto a prescindere" non si mette il punto interrogativo nel titolo, e non si iniziano i commenti con un "cosa ne pensate?". Io volevo semplicemente avere una discussione su questo argomento.

Fra l'altro, le spiegazioni date per certe fotografie non mi convincono fino in fondo.

E' possibile che gli incendi (normali) ci siano stati davvero, e che qualcuno ne abbia approfittato per infilarsi dentro e sperimentare i suoi nuovi giocattoli. Se leggi la frase di Putin, il sospetto diventa legittimo.

Chi se la sente di escluderlo alzi la mano.
LoneWolf58
#105 LoneWolf58 2017-10-21 10:04
Una domanda... ma le strade in California sono "asfaltate" o "cementificate"?
Perché mi pare strano che fondano i cerchioni e non l'asfalto...
NRG
#106 NRG 2017-10-21 10:14


Trad.: "L'INCENDIO BOSCHIVO PIU' SELETTIVO DELLA STORIA"
Tianos
#107 Tianos 2017-10-21 10:18
@lonewolf ricorda che il calore va sempre verso l'alto mai verso il basso, riguardo l'asfalto quindi non è strano, sopratutto perchè i materiali della ruota(gomma) sono infiammabili, la strada no.
non solo la natura bituminosa dell'asfalto, potrebbe averla fatta sciogliere nei pressi immediatamente vicini della ruota per poifarla tornale al suo stato naturale.
Bisognerebbe vedere quanta difficoltà avranno i mezzi a spostare le carcasse dell'auto dal loro posto.
mik300
#108 mik300 2017-10-21 10:34
Lo dico x quelli del "qui complotto a prescindere.."..
Né complotto né normalità a prescindere, si cerca di ragionare, giusto?
Non siamo scemi che si bevono tutto, ma tutti abbiamo un cervello che è bene usare ogni tanto..

Di raggio della morte si parla da decenni (ed è assolutamente reale, su YouTube esistono video di svitati che usano il magnetron dei microonde per incendiare a distanza, figurarsi i governi), a Caronia prendevano fuoco le case ("armi di origine sconosciuta" sentenziò il governo italiano..)..Ecc.
Quindi uno un po' di domande se le pone..
"Vuoi vedere che..?"

Magari è tutto "normale",
Ma xche' escludere a priori anomalie o cause/concause non naturali?

Cioè i comuni mortali si chiamano per telefono, mandano mail, ecc
Tra governi funziona così..
Si lanciano missili, si ammazzano ambasciatori, sabotaggi, virus informatici, armi esotiche, ecc (anche verso la propria popolazione x dimostrare al nemico di cosa sono capaci..)
C'est la vie..
Ogni livello ha il suo linguaggio per comunicare..


Giacché c sono..


Questa come la si spiega?
Vortici di fuoco ascensionali?
Calvero
#109 Calvero 2017-10-21 11:05
Vinerba:

Citazione:
post certamente interessante.
Appena appena, certo, sai - sono cose che almeno una volta la settimana, ti affacci alla finestra e le vedi.

Citazione:
Comunque sia non vedo nulla di particolarmente drammatico e 'strano' in questi incendi, per molte delle cose dette sopra da altri utenti.
No, ma quale particolarmente drammatico? Scherzi? ... a questo punto con il "particolarmente drammatico", a Te cosa serviva per definirlo tale? Un foro di "10 metri per 10", da cui si poteva intravedere il magma sotto la crosta terrestre? :-D

Citazione:
Riassumo:
Ecco, la cosa si fa seria.

Citazione:

1- il metallo fuso non deve trarre in inganno: a casa mia ho un pezzo di lega d'alluminio di un motore bruciato durante un normalissimo incendio che ha distrutto un'auto.
Infatti è noto che Casa tua si estenda su una superficie di ettari ed ettari, che neanche Briatore ha una magione sì maestosa, e che quando ti è capitato, il tuo parco dei cigni è rimasto nel contempo indenne.

Citazione:
Ricordiamoci che è alluminio,


Me la segno.

Citazione:
non certo acciaio come gli 'strani' rottami delle T.Gemelle (vabbé, qui il discorso è lungo, dico solo che Attivissimo e soci da un lato dicono che l'acciaio è delicato e si 'ammorbidisce' dopo pochi minuti di incendi, mentre poi negano che possa fondersi nei tre mesi successivi negli incendi sotterranei delle TT, cos'altro aggiungere?).
Un tocco di classe, diremmo. Che cazzo c'entri il paragone in questi termini arraffazonati, lo sa soltanto la mamma del Tenente Colombo.

Citazione:

2- se si cerca in internet si trova ugualmente la 'normalità'. Dico solo questo: alle volte si notano dei carri armati americani (o anche dei mezzi della fanteria tipo Bradley) distrutti dalle fiamme. Lo scafo del Bradley è in alluminio con acciaio sopra, per cui la parte basica si scioglie letteralmente.
Carro armati che sono stati e che stavano facendo esercitazioni tra le villette e i parchi, sempre sulle colline della tua magione, immagino, dico bene?

Infatti poi, a fianco dei carro armati, rimanevano intatti i verdi cespugli dove il Sergente era andato a fare la cacca, e non si è scottato nemmeno lo scroto.

Citazione:

3- le case americane non sono Berlino 1945, sono fatte in legno, per cui quando bruciano, bruciano per davvero. Non resta lo 'scheletro bruciato', non resta nulla in sostanza.
Grazie al cazzo, infatti l'incongruenza non è come siano bruciate le Case, ma come SELETTIVAMENTE l'incendio abbia devastato in maniera si può affermare "geometrica" l'ambiente e, ancor più selettivamente, lasciando che tra materiali e materiali le reazioni siano state oggettivamente e assolutamente anomale.

Citazione:

4- gli alberi: ma un albero può benissimo prendere fuoco, ma non è detto che succeda sempre e comunque.
Infatti, qui non è successo che "un albero" non abbia preso fuoco, ma c'è una circostanziata questione AMPIAMENTE GENERALE e assoluta, della vasta zona interessata.

Vuoi un consiglio? non andare a fare l'avvocato, che se al tuo assistito il PM ha chiesto cinque anni, Te gli faresti ottenere l'ergastolo :hammer:

Citazione:

5-quanto al fuoco che brucia parzialmente le auto: non mi pare proprio una novità,
Noooo, scherzi? Quale novità? :perculante:

IBIDEM per il discorso sopra, a seguire.

E così per tutto il resto delle castronate gargantuesche che hai riportato e con cui hai affrontato questa argomentazione, interlacciando i concetti di contesto di luogo e di tempo, estrapolandoli ed "esaminandoli" (e chiedo scusa alla semantica per aver detto che tu abbia "esaminato" qualcosa) parcellizzando i fenomeni, estrapolandoli e mettendoli insieme nel mondo fatato di una dimensione senza tempo e senza riguardi per i contesti in cui la vicenda è avvenuta.

Citazione:

Per piacere, non facciamoci prendere in giro dall'Attivissimo di turno,
Scherzi? :-D è assai più probabile che Attivissimo ti contatti, e ti offra il posto di Vice direttore ;-)
Maurizio Antolini
#110 Maurizio Antolini 2017-10-21 12:09
Io non capisco, alcuni commenti, che altro non sono se non un mezzo per provocare e insultare. Per non parlare poi di quelli che pontificano dall'alto dei loro troni di cartone. In questi "commenti" leggo solamente polemica, e nient'altro. Io non faccio il pompiere, ma qualche incendio l'ho visto, e vedendo queste foto, qualche domanda me la sono fatta, personalmente ho visto mezzi militari bruciare e anche autovetture, non mi e', almeno per quanto mi riguarda, mai capitato di vedere i cerchioni in alluminio liquefatti cosi', pero' tengo a dire, che i motivi potrebbero essere diversi, uno, che magari tra il fumo, e la cenere depositata dappertutto non lo abbia notato, ci puo' stare tranquillamente. Ora senza entrare nel merito dei vetri fusi gli alberi bruciati selettivamente, o in combustione dall'interno, tipo effetto forno a microonde, come qualcuno ha giustamente fatto notare, questioni dalle quali ritengo non se ne esca, soprattutto in virtu' dell'atteggiamento di alcuni, propensi piu' alla polemica che alla critica costruttiva. C'e' una cosa che qualcuno mi dovrebbe spiegare e spero sulla quale non ci siano dubbi, (sempre che sia vera). Le macchine bruciate a meta', il muso come uscito da un autolavaggio, e l'altra meta carbonizzata, se qualcuno ha visto dopo un incendio una cosa simile, sarei proprio curioso di sentire la sua opinione al proposito. Ripeto, sempre che siano foto vere e non opera di un fotomontaggio, ma qui penso che sia Massimo a dover dire l'ultima parola, vista la sua esperienza nel settore.
maryam
#111 maryam 2017-10-21 12:38
Quoto #110 Maurizio Antolini

Chi commenta ridicolizzando le persone che fanno domande consiglio di leggere questo articolo sulla
Dissonanza cognitiva: mentire a noi stessi
L’esperimento di psicologia sociale di Festinger e Carlsmith (1959) dimostra l’incredibile potere della dissonanza cognitiva. spiega perché raccontiamo a noi stessi delle storie...
www.psicosocial.it/dissonanza-cognitiva/
Può darsi anche che abbiano altri motivi per i commenti che lasciano.

Questa realtà delle armi ad energia diretta c' è. La storia ci insegna che le sperimentazioni sono sempre state fatte sulle poplazioni, la gente non conta niente per qualcuno. Non so cosa ci sta dietro questa storia ma domande ci si deve fare. Troppe cose che non tornano. Mi sa che davvero anche l'11/9 riceve nuovi impulsi, da arma ad energia diretta appunto.

Directed-energy and Military Lasers Market 2017: By Type, Technology, Application & Region


The Directed-Energy and Military Lasers Market is Segmented into Following Categories:

Type: gas laser, chemical laser, excimer laser, fiber laser, solid state laser and others.
Companies Mentioned

Alltec Gmbh
Applied Companies Inc.
Bae Systems Plc
Boeing Company
Changchun New Industries Optoelectronics Tech. Co. Ltd.
Coherent Inc.
Dilas Diodenlaser Gmbh
Epilog Corporation
Jenoptik Ag
L-3 Technologies
Lockheed Martin Corporation
Moog Inc.
Newport Corp.
Northrop Grumman Corporation
Oz Optics Limited
Rafael Advanced Defense Systems Ltd.
Raytheon Company
Schafer Corporation.
SPI Lasers Plc
Syneron Medical Ltd.


prnewswire.com/.../...
Calvero
#112 Calvero 2017-10-21 12:45
Maurizio:

Citazione:
propensi piu' alla polemica che alla critica costruttiva
Tipo il tuo intervento? Le cui allusioni senza che precisamente hai la coerenza di dire a chi ti riferisci? Che è esattamente un modo di provocare :perculante:

Come vedi, Te sei il primo a lamentare agli altri, quello che tu stesso fai ;-) Quanti adesso dovrebbero sentirsi compresi nella tua accusa, chi? Non è dato sapere, e sai perché, perché la tua favella moralizzante, è la regina delle provocazioni.

Citazione:
Io non capisco, alcuni commenti, che altro non sono se non un mezzo per provocare e insultare.
Approfondisci, e specifica, se sei capace, e indica a quale utente ti riferisci, o bisogna pensare che stai approfittando di poter dire tutto a tutti e a nessuno allo stesso?

Soprattutto approfondisci questo:

Citazione:
altro non sono
Specifica quale intervento e di CHI - non è altro che un "provocare e insultare".

Sempre tu non stia facendo il personaggio tipico di Sciasciana memoria
jena130
#113 jena130 2017-10-21 12:58
#104 Redazione
Citazione:
E' possibile che gli incendi (normali) ci siano stati davvero, e che qualcuno ne abbia approfittato per infilarsi dentro e sperimentare i suoi nuovi giocattoli
Non è da escludere. Se dovessi testare un'arma del genere lo scenario sarebbe perfetto. Di certo non mi metterei ad incenerire auto in una perfetta giornata di cielo blu.

#110 Maurizio Antolini
Citazione:
Le macchine bruciate a meta', il muso come uscito da un autolavaggio, e l'altra meta carbonizzata, se qualcuno ha visto dopo un incendio una cosa simile, sarei proprio curioso di sentire la sua opinione al proposito. Ripeto, sempre che siano foto vere e non opera di un fotomontaggio
veritassaphinho al commento #70 ha postato un'analisi ELA della foto. Premettendo che non sono un esperto forense ma solo uno smattenottone in questo campo, a me l'analisi pare coerente.
La foto sembra autentica.
opinioni sulla bruciatura non ne ho. Non me ne intendo.

#Fefochip
grazie leggerò il libro, sembra interessante
LoneWolf58
#114 LoneWolf58 2017-10-21 13:05
@Tianos (107)
Citazione:
@lonewolf ricorda che il calore va sempre verso l'alto mai verso il basso, riguardo l'asfalto quindi non è strano, sopratutto perchè i materiali della ruota(gomma) sono infiammabili, la strada no.
Tianos... versati su una mano dell'alluminio fuso. Poi mi dici il calore dove va. ;)

Maurizio Antolini
#115 Maurizio Antolini 2017-10-21 13:25
#112 Calvero
La mia era una premessa, atta a scansare le polemiche speciose, per arrivare alla domanda, quella riferita all'auto bruciata a meta', quell'introduzione, era solo un modo per dire, evitiamo le polemiche, questa non e' una gara per vedere chi ce l'ha piu' lungo
Citazione:
Quanti adesso dovrebbero sentirsi compresi nella tua accusa, chi?
Credo che la risposta te la sia data da solo, mi sembra che tu sia l'unico a sentirsi "attaccato". Si chiama coda di paglia se non sbaglio.
E comunque ti sembrera' strano, ma se proprio ci tieni a saperlo, non era diretta a te. Leggendo i tuoi interventi, mi trovo d'accordo per la quasi totalita', anche se magari qualche volta li trovo un po aggressivi ma nulla di che. Le polemiche alle quali mi riferivo sono altre, ma ripeto, chi ha voluto capire ha capito
Ghilgamesh
#116 Ghilgamesh 2017-10-21 13:31
Le uniche risposte alla mia domanda sono state una battuta su Salvini, che ci sta ... e LE STERPAGLIE AL LATO DELLA STRADA!

Cioè, le sterpaglie bruciano così forte da fondere i cerchioni della macchina, MA non affumicano neanche un pò gli alberelli ai lati ... perchè il vento sarebbe andato in direzione della macchina ... già così, sembra fantascienza, poi, se si pensa a COME abbia preso fuoco quella sottile strisce di sterpaglia ... che se il vento andava in direzione "macchina" la sterpaglia poteva infiammarsi solo dagli alberelli dietro ... o bisogna ipotizzare una magia di Gandalf!
Pavillion
#117 Pavillion 2017-10-21 13:58
#84 fefochip
io non vedo niente di strano quindi andare a cercare per forza il complotto mi sembra una forzatura probabilmente
fatta come suggerisce decalagon dai seguaci di quella che sostiene la versione 911 delle armi a energia diretta.
ovviamente dietro di questa ci sarebbe chi vuole screditare il complottismo in particolare sul 911

insomma per me è tutta fuffa a meno di non farmi vedere qualcosa di cicciotto e non due cerchioni di alluminio fusi

______
CARTOFER, per esempio, sorta di pubblicità incontrollata.
Naturalmente vi quoto.

14.06
9.11 non è una matrioska e piace supporre che mai dovrà.

14.22
°Gandalf
Azz, se l'avessi letto prima avrei aggiunto altro.
Mrexani
#118 Mrexani 2017-10-21 15:21
Occhio che il tipo con felpa rossa nella foto 7 è Justin Trudeau
in visita in una località colpita da un incendio in Canada l'anno scorso.
pensatore
#119 pensatore 2017-10-21 15:28
RiccardoM #85 mette l'accento sulla energia in gioco; ebbene bisogna ricordare che 1 kg di tritolo ha l'energia di un bicchiere di benzina o 30 grammi di Idrogeno (questa volta si può avere fiducia in Wikipedia: it.wikipedia.org/wiki/Densit%C3%A0_energetica)
veritassaphinho
#120 veritassaphinho 2017-10-21 15:43
#113

Diciamo che quello delle foto taroccate è un campo minato, se si usa per esempio izitru nei 3 -4 tentativi che ho fatto random su delle foto di questo post arriva il giallo come qualificazione , non riesce ad indentificare se ci sono manipolazioni oppure possano essere originali. Ho fatto pure un tentativo con una mia foto perciò originale ed è' lo stesso il risultato, se la foto non identifica l' apparecchio che l' ha scattata e i suoi standards non riesce a trovare manipolazioni e neppure l' originalità . Vabbe , questi sono strumenti gratuiti, perciò probabilmente avranno dei limiti.
giu42su
#121 giu42su 2017-10-21 16:15
Anche la gestione del post-incendio è "strana": esercito, guardia nazionale, elicotteri
Dal min: 7:00 in poi www.youtube.com/watch?v=0KUfDEqcqCo
Ma il tutto può essere giustificato con vai argomenti: protezione della proprietà, intervento delle assicurazioni, ecc.
Si può sempre trovare una giustificazione più o meno logica a tutto.
Falchetto
#122 Falchetto 2017-10-21 16:45
"Nel libro Norwegian wood s dice che il legno verde degli alberiè composto di acqua al 40%. Questo può spiegare qualcosa?"

Senza scomodare Norwegian wood chiunque abbia un camino sa che il legno verde NON BRUCIA.
Sui vetri delle auto e i cerchioni di alluminio fusi sono già state date abbondanti spiegazioni.
Io di macchine bruciate ne ho viste parecchie, come penso chiunque, in periferia se ne vedono spesso, mai vista un'auto completamente bruciata MA con i vetri intonsi.
Per quanto riguarda la foto postata da Ghilgamesh volevo solo farvi notare che la foto (ovviamente) non mostra nulla della situazione ALLE SPALLE del fotografo... quindi su cosa stiamo ragionando?

State facendo il gioco di gente come Attivissimo.
Vinerba
#123 Vinerba 2017-10-21 16:53
#109 Calvero 2017-10-21 11:05

''Appena appena, certo, sai - sono cose che almeno una volta la settimana, ti affacci alla finestra e le vedi.''

Infatti, caro intelligentone. Proprio quest'estate è andato a fuoco un pezzo di bosco davanti casa mia. Come avrai fatto a saperlo?

Citazione:
No, ma quale particolarmente drammatico? Scherzi? ... a questo punto con il "particolarmente drammatico", a Te cosa serviva per definirlo tale? Un foro di "10 metri per 10", da cui si poteva intravedere il magma sotto la crosta terrestre? :-D


Non so dove tu viva, ma se hai la compiacenza di vedere un incendio VERO può darsi che ci arri anche tu.


Citazione:
Infatti è noto che Casa tua si estenda su una superficie di ettari ed ettari, che neanche Briatore ha una magione sì maestosa, e che quando ti è capitato, il tuo parco dei cigni è rimasto nel contempo indenne.


Non c'entra 1 mazza, caro komplottista. Io ho parlato della capacità degli incendi di FONDERE la lega leggera. non ho detto che ho un deposito di auto incendiate. Ma riesci a capire quando leggi?


Citazione:
Carro armati che sono stati e che stavano facendo esercitazioni tra le villette e i parchi, sempre sulle colline della tua magione, immagino, dico bene?
Infatti poi, a fianco dei carro armati, rimanevano intatti i verdi cespugli dove il Sergente era andato a fare la cacca, e non si è scottato nemmeno lo scroto.


Sono i post come i tuoi che mi fanno dubitare non dico della malafede ma proprio della sanità mentale di certi 'komplottisti'. La foto era per illustrare come l'alluminio FONDA quando c'é un incendio. Ma ci arrivi a capirlo? Pare di no.

Citazione:
Grazie al cazzo, infatti l'incongruenza non è come siano bruciate le Case, ma come SELETTIVAMENTE l'incendio abbia devastato in maniera si può affermare "geometrica" l'ambiente e, ancor più selettivamente, lasciando che tra materiali e materiali le reazioni siano state oggettivamente e assolutamente anomale.


Ma tu sei stato in CALIFORNIA a vedere DAL VIVO le case bruciate, oppure ti accontenti delle foto prese da internet senza capire un beneamato baccello di quel che hai la pretesa di parlare? Evidentemente parli a sproposito, per esempio pensi che TUTTI gli alberi VERDI siano infiammabili come una casa costruita in legno STAGIONATO e sottile, giusto?

Citazione:
Vuoi un consiglio? non andare a fare l'avvocato, che se al tuo assistito il PM ha chiesto cinque anni, Te gli faresti ottenere l'ergastolo :hammer:


Ne vuoi uno tu? Comincia a imparare a LEGGERE, poi commenti, possibilmente senza dire tutte le scemenze che ti escono dalla tua testolina.



E così per tutto il resto delle castronate gargantuesche che hai riportato e con cui hai affrontato questa argomentazione, interlacciando i concetti di contesto di luogo e di tempo, estrapolandoli ed "esaminandoli" (e chiedo scusa alla semantica per aver detto che tu abbia "esaminato" qualcosa) parcellizzando i fenomeni, estrapolandoli e mettendoli insieme nel mondo fatato di una dimensione senza tempo e senza riguardi per i contesti in cui la vicenda è avvenuta.


Veramente, qui chi cerca di 'decontestualizzare' sei tu, caro intelligentissimo kompottaro. A parte la spocchia, hai aggiunto QUALCHE TIPO DI ARGOMENTO a quelli che ho messo io? Pare di no. Evidentemente, come qualcun altro in questa conversazione ha scritto, ci sono certi che scrivono giusto per insultare e trollare. E il bello è che poi concludi con questa perla, che da sola ti qualifica come uno di loro:


Per piacere, non facciamoci prendere in giro dall'Attivissimo di turno,
Scherzi? :-D è assai più probabile che Attivissimo ti contatti, e ti offra il posto di Vice direttore


Vorrei ricordare che Massimo Mazzucco di recente ha fatto de facto il ruolo del debunker nella puntata di Salvo5.punto.zero sulla 'intelligentissima' teoria dei manichini di Tommix.

Evidentemente per i komplottari a 100% vapore come te, usare un semplice BUON SENSO è noioso. Per cui rivolgi la stessa critica anche a Mazzucco, ammesso che tu non l'abbia già fatto.
Vinerba
#124 Vinerba 2017-10-21 17:00
Citazione:
#116 Ghilgamesh 2017-10-21 13:31
Le uniche risposte alla mia domanda sono state una battuta su Salvini, che ci sta ... e LE STERPAGLIE AL LATO DELLA STRADA!

Cioè, le sterpaglie bruciano così forte da fondere i cerchioni della macchina, MA non affumicano neanche un pò gli alberelli ai lati ... perchè il vento sarebbe andato in direzione della macchina ... già così, sembra fantascienza, poi, se si pensa a COME abbia preso fuoco quella sottile strisce di sterpaglia ... che se il vento andava in direzione "macchina" la sterpaglia poteva infiammarsi solo dagli alberelli dietro ... o bisogna ipotizzare una magia di Gandalf!
Oppure, semplicemente: il fuoco delle sterpaglie guarda caso, ha aggredito una parte della carrozzeria oppure le gomme, le quali hanno poi appiccato un incendio che ha bruciato tutto il resto dell'auto.

Oppure, il calore esterno ha messo KO il motore con un qualche inizio d'incendio diventato presto incontrollabile.

Non so perché debba dire cose così ovvie e banali, ma se tu avesti mai visto un'auto che ha preso fuoco SPONTANEAMENTE lungo una strada, lo avresti notato anche tu.

E poi magari passeresti davanti al punto dove c'era l'auto, e troveresti un buco annerito sull'asfalto, e dei pezzi di alluminio fuso a lato, e ti chiederesti: '''mmmmhhh, come è potuto succedere che un'auto sia stata incenerita in un posto dove non c'era alcun incendio? Sarà stato sicuramente un satellite amerikano con un cannone-laser che sperimentava una nuova arma, oppure è il campo energetico della Field che ogni tanto attivano per vedere se è ancora in garanzia''.

Sul serio, ma davvero dobbiamo farci incartare da queste teorie che vorrebbero gli americani sperimentare nuove armi mica in Irak o in Siria, ma addirittura nelle contee della California?....

... Quando il vero problema è il Globaw Warming, e questa sì che è una dannata emergenza, visto che anche in Italia, qualche rovescio sporadico a parte, saranno 2 anni che non piove in maniera apprezzabile?
Falchetto
#125 Falchetto 2017-10-21 17:03
Basta una scintilla su un tappetino. Basta che una gomma prenda fuoco.
Quello che molti sembrano non capire è che le auto bruciano, gli alberi no, capisco che è controintuitivo ma provate con un accendino a dare fuoco a una quercia, poi provate a dare fuoco a un'auto.
Anzi no, no è il caso :-D
hvsky
#126 hvsky 2017-10-21 17:49
CALV

Citazione:
lo sa soltanto la mamma del Tenente Colombo.
Hai sbagliato TUTTO......

Era la MOGLIE del tenente Colombo :hammer:
Fabrizio70
#127 Fabrizio70 2017-10-21 19:33
Citazione:
E' possibile che gli incendi (normali) ci siano stati davvero, e che qualcuno ne abbia approfittato per infilarsi dentro e sperimentare i suoi nuovi giocattoli. Se leggi la frase di Putin, il sospetto diventa legittimo.

Chi se la sente di escluderlo alzi la mano.
Opsss , manca lo smile con la mano alzata :hammer:

Esistono diversi motivi per escludere tale ipotesi , i principali:

-- Le armi ad energia diretta già esistono , non è un segreto , quindi non c'è motivo di nascondersi dietro paraventi:

en.wikipedia.org/wiki/Directed-energy_weapon

Qui un video dimostrativo



Ce ne sono anche altri , abbattono droni, colpi di mortaio , ecc. ecc.

-- Quando si testa un sistema d'arma si effettuano le riprese con diverse telecamere sia normali che ad alta velocità per studiarne gli effetti , la vedo difficile piazzare telecamere in mezzo ad un incendio...

-- Come ho già detto diverse volte quando spunta un'arma nuova spunta anche una contromisura nuova , non c'è niente di più deleterio che pubblicizzarne l'esistenza , infatti la Cina sta già studiando le contromisure

scmp.com/.../...

-- Ed ora , rullo di tamburi , la cazzata dell'alluminio fuso...

photoblog.statesman.com/.../



Parts of a car melted in Bastrop's Circle D Estates neighborhood on Tuesday Sept. 6, 2011.

www.abc.net.au/.../286660



Craig Kidd looks at the melted metal of alloy wheels from the vehicles on his property in Bendigo
Updated 9 Feb 2009, 5:55am


dailymail.co.uk/.../...



Fort McMurray Fire Chief Darby Allen, Canadian Prime Minister Justin Trudeau and Alberta Premier Rachel Notley walked together during the tour of the town
PUBLISHED: 00:39 BST, 14 May 2016 | UPDATED: 06:20 BST, 14 May 2016


webcache.googleusercontent.com/.../...



07-26-2015, 10:47 AM

ww2.kqed.org/.../...



Melted metal flows from a burned-out car abandoned on a highway during the Valley Fire in Middletown, California. (Josh Edelson/AFP/Getty Images)

SEPTEMBER 14, 2015


autoweek.com/.../...



LIQUIFIED ALUMINUM RIMS DRAMATICALLY DISPLAY POWER OF TENNESSEE WILDFIRES
The melting point of aluminum is 1,221 degrees Fahrenheit ...
DECEMBER 1, 2016


www.nocaptionneeded.com/.../11



23-Dec-2010 21:41 71K

EDIT:Doppia foto

L'unica di cui non sono riuscito a trovare riferimenti più vecchi è questa



Il problema è che è postata solo su siti che accorpano questo guazzabuglio di foto , non esiste una foto indipendente.

Ancora vogliamo parlare di armi ad energia ?
edo
#128 edo 2017-10-21 21:02
Impossibile parlare di armi a energia diretta perchè le putt... ehm, i giornalisti hanno le loro tariffe ed argomenti e non vanno mai oltre ciò che gli è consentito dire e pensare ed i lobotom... ehm, i cittadini si sono autoeducati ad alimentare qualunque bias di conferma: è vero tutto ciò che le fonti autorevoli ti raccontano essere vero! Perciò nulla è mai strano... altro giro altra corsa. Per non parlare "dei siensiati", se le macchine consumate a metà sono due, va da se che è confermato il metodo galileiano; sono due anche gli alberi ancora verdi? Sono due anche le case polverizzate con precisione chirurgica e il prato rigoglioso? Macchevvoidepiù? Evvivalascienza!
gino sighicelli
#129 gino sighicelli 2017-10-21 22:05
#127 Fabrizio70

immagine di autoveicolo bianco da elenco ford 2015 (?)

evidentemente è foro di laser 'sparato' in orizzontale. Diametro foro di oltre un metro. O laser molto grosso e 'colpo' sparato da vicino o bersaglio lontano (forse qualche km). Parte annerita (affumicata) molto circoscritta implica breve durata applicazione radiazione laser (millisecondi o microsecondi - mia stima (stima di 'dilettante'))

P.S: non avevo ancora dato occhiata ad html puntato da tuo link

webcache.googleusercontent.com/.../...

in esso però non ho trovato l'immagine
Fabrizio70
#130 Fabrizio70 2017-10-21 23:21
Citazione:
in esso però non ho trovato l'immagine
Non è che ce ne siano molti di post il 07-26-2015 alle 10:47 AM ...

Citazione:
Parte annerita (affumicata) molto circoscritta implica breve durata applicazione radiazione laser (millisecondi o microsecondi - mia stima (stima di 'dilettante'))
Il fatto di essere dilettante non ti suggerisce di lasciar perdere di sparare sentenze basate sul nulla assoluto ?



Quello non è il risultato di un laser , con la sola imposizione delle mani ho provocato una combustione, dilettante...

Fabrizio70
#131 Fabrizio70 2017-10-21 23:32
La cosa divertente è che esistono foto del 2017:

www.today.it/foto/esteri/incendi-california-ansa/



mercurynews.com/.../...



cbsnews.com/.../...





Chissà perché non l'hanno pubblicate...
(Domanda retorica, per quelli svegli...)

EDIT:Aggiunte ulteriori foto trovate
Fabrizio70
#132 Fabrizio70 2017-10-21 23:38
Per quello che riguarda l'albero...









10 secondi per verificare che è un fenomeno comune...
Fabrizio70
#133 Fabrizio70 2017-10-22 00:04
Giusto per gli incendi "selettivi" :

treespiritproject.com/sfbayclearcut/



The photo above shows eucalyptus trees are not the “highly flammable“ threat “nativists” repeatedly claim they are in order to spread fear and advance a species-eradication agenda. In 2003, a large fire consumed much of Scripps Ranch in San Diego — but left many eucalyptus trees unburned. If eucalyptus were as flammable as reputed, how can this be?
Falchetto
#134 Falchetto 2017-10-22 00:07
Poi quando gli si fa notare che cercano il complotto a prescindere si offendono... :pint:
Mrexani
#135 Mrexani 2017-10-22 00:58
strawman-news
Fabrizio70
#136 Fabrizio70 2017-10-22 08:08
Passiamo ora alla suggestione....

Citazione:
Fabbricati devastati chirurgicamente.

Interi quartieri polverizzati, tranne gli alberi circostanti.

Sembra siano stati eseguiti con estrema precisione.

Ho preso ad esempio questa ma andrebbe bene qualsiasi altra , l'immagine è presa a Santa Rosa , California e gli edifici distrutti sono un MCDonald's , un Applebee's ed un Arby's al 3746 di Hopper Drive ( abc7news.com/.../2513269 ) , il puntamento è talmente chirurgico che si è lasciato sfuggire la stazione di rifornimento , il top per un incendio , comunque con i potenti mezzi odierni basta andare a questa pagina ( pressdemocrat.com/.../... ) per avere queste immagini:



Qui il particolare



Nel cerchio verde l'area della prima foto , non è che ci vuole un genio per capire che con venti che hanno punte di 80 Km/h in una zona evacuata ( edition.cnn.com/.../index.html ) il fuoco può saltellare da una parte all'altra anche in ampi spazi , comunque questo è un report generale:

nytimes.com/.../...



I tre edifici sono alla fine della scritta Hopper Ave.

Dunque chiarito che tanto chirurgico non è ammettiamo per un momento l'esistenza del raggio della morte di Tesla , dei phaser della USS Enterprise (NCC-1701) dall'orbita , insomma di qualsiasi altra diavoleria esotica vi venga in mente rimane il "piccolo" problema di capire come mai una volta che una casa s'incendia non propaga le fiamme nelle vicinanze , per semplificare il concetto a quelli svegli il fatto di avere una netta demarcazione tra l'incendio ed il resto non dimostra nulla in quanto gli effetti sono uguali se usi un'arma esotica , un piromane od un incendio naturale.

Suggerimento per i "complotto nonostante tutto" , non è che hanno inventato il "raggio pompiere che spegne le fiamme dallo spazio" per salvare qualche filare di alberi ?
FrankTerl
#137 FrankTerl 2017-10-22 10:54
A mio avviso, una sola spiegazione: il complesso militare-industriale americano probabilmente sta sperimentando il 'raggio della morte’ della macchina di Pelizza-Majorana. In fondo, come lo stesso Pelizza racconta, nel 1976 gli americani, attraverso l’ingegnere Mattew Tutino, inviato personale di Ford, gli chiesero di distruggere un satellite geostazionario, del quale gli avevano fornito le effemeridi. I belgi, invece, pretendevano che distruggesse un carro armato nella loro caserma di Braschaat, nei pressi di Anversa.
Spero di sbagliarmi, altrimenti siamo davvero messi male.
mik300
#138 mik300 2017-10-22 11:25
@fabrizio70

è giusto scovare i fake e le news inventate,
o create ad arte per indurre a credere determinate cose..
BENE.
siamo qui per quello.
GRAZIE PER IL CONTRIBUTO..
x aver scovato le foto tarocche..

non è che uno si vuole incaponire a tutti i costi..
le armi ad energia diretta esistono (microonde, ecc.)
giusto?
su questo siamo d'accordo,
no?
la cosa particolare di questi armamenti
è che non c'è una "pistola fumante",
non c'è un missile che parte e poi arriva,
si vedono solo gli effetti..
quindi si cerca di capire
quando e se sono state utilizzate
tutto qua..

a caronia possiamo dire che
sono state usate delle armi esotiche,
(lo hanno detto i consulenti del governo..)
qui la cosa (a quanto pare) è molto dubbia..
anche se alcune foto rimangono piuttosto bizzarre..
(ed è giusto parlarne finchè non si trova una spiegazione convincente)
questo è quanto..

giacchè c sono,
tu che sei ferrato..
come c è arrivato l'incendio nell'area?
(tutti i puntini rossi sono case incendiate, giusto?)
non l'ho capito..
l'area complessiva sembra piuttosto tonda,
c hai fatto caso..?

Falchetto
#139 Falchetto 2017-10-22 11:47
"l'area complessiva sembra piuttosto tonda,
c hai fatto caso..?"

Ok... e quindi?
Cosa c'è di "strano"? Che forma avrebbe dovuto avere, e in base a quale esperienza puoi affermarlo?

"A mio avviso, una sola spiegazione: il complesso militare-industriale americano probabilmente sta sperimentando il 'raggio della morte’ della macchina di Pelizza-Majorana."

Ecco, appunto... :roll: esiste una sola spiegazione: quella che ti piace! Perché parliamoci chiaro i complotti PIACCIONO. Ci si sente tutti un po' Sherlock Holmes, senza nemmeno il bisogno di controllare che gli indizi (che per alcuni sono prove lampanti) non siano fuffa.
Fabrizio70
#140 Fabrizio70 2017-10-22 12:49
Citazione:
quindi si cerca di capire
quando e se sono state utilizzate
tutto qua..
Peccato che il rasoio di Occam escluda tale ipotesi

it.wikipedia.org/wiki/Rasoio_di_Occam

Tale principio, ritenuto alla base del pensiero scientifico moderno[1], nella sua forma più immediata suggerisce l'inutilità di formulare più ipotesi di quelle che siano necessarie per spiegare un dato fenomeno quando quelle iniziali siano sufficienti.

Fino a che non vengono portati argomenti concreti a favore dell'uso di armi esotiche l'incendio è da ritenersi normale , altrimenti funziona pure l'imposizione delle mani , un cavallo volante che ha fatto una scoreggia fumante, il ritorno di Smaug incazzato ecc. ecc. , non c'è bisogno di scomodare il complesso militare-industriale...

Citazione:
come c è arrivato l'incendio nell'area?
(tutti i puntini rossi sono case incendiate, giusto?)
non l'ho capito..
l'area complessiva sembra piuttosto tonda,
Per controllare l'area devi usare questo link pressdemocrat.com/.../...

L'area generale di zona è questa



Leggermente ingrandita



I punti verdi sono il riferimento dei tre edifici , come puoi vedere in realtà è al margine dell'incendio , che si è sviluppato secondo queste direzioni partendo da nord-est :

nytimes.com/.../...



Appare evidente che l'area è "tonda" per l'estinguersi dei focolai e per l'intervento dei vigili qui ripresi :

gino sighicelli
#141 gino sighicelli 2017-10-22 15:31
#130 Fabrizio70

Bella! Magari avresti potuto postarla fin dall'inizio... Parrebbe essere stesso autoveicolo. Ora ti consiglio di guardare le due immagini al contempo, specialmente confrontando lo stato (ben differente) dei pneumatici anteriori e dei pneumatici posteriori. Non noti alcunché d'interessante? Credi che l'immagine completa smentisca quello che ho scritto? Prova a tenere in conto la 'possibilità' che il serbatoio del carburante in quel tipo di autoveicolo non possa stare sotto il cofano anteriore (ad esempio ... qualora fosse stato autoveicolo alimentato a benzina). Credi che l'immagine completa - da dietro - possa servire ad acchetare la strana impressione che fa, il vedere autoveicolo pressoché totalmente combusto da una ben definita linea in poi (linea circolare (il cui diametro è di oltre un metro)), mentre oltre quella linea l'autoveicolo è pressoché intonso (come se fosse stato autoveicolo a km 0 (guarda i pneumatici anteriori))
gino sighicelli
#142 gino sighicelli 2017-10-22 15:50
#140 Fabrizio70

hai fatto due sbagli in uno: 1) utilizzare "rasoio di Occam" (tipico espediente inconsistente); 2) rafforzare l'espediente mediante l'utilizzo di Wikipedia (l'enciclopedia dei troll).

notare che i tolemaici sarebbero stati felici di poter utilizzare Occam contro Copernico (cosa c'è di più semplice, rispetto a ciò che tutti i giorni vediamo con i nostri stessi occhi?)
mik300
#143 mik300 2017-10-22 17:13
#142 gino

Citazione:
hai fatto due sbagli in uno: 1) utilizzare "rasoio di Occam" (tipico espediente inconsistente); 2) rafforzare l'espediente mediante l'utilizzo di Wikipedia (l'enciclopedia dei troll).
gino
mi hai letto nel pensiero..
volevo dire lo stesso..

kazzo c'entra il rasoio di occam?
la mia era una affermazione del tutto generica
e squisitamente lapalissiana..
alla catalano insomma..
"se le armi ad energia diretta esistono
prima o poi verranno usate.."
il senso era quello..
punto..

invece no, occam,
bla bla bla,
ecc.
riferimenti a capocchia
giusto x darsi un tono,
ecc.
si può argomentare senza supponenza
od essere esagitati o dispregiativi ..
siamo qui per questo..
x capire cosa è successo
non x fare il tifo per la propria squadra..
il tono di questo fabrizio70 dà sui nervi..
avrà capito?
chissà..
Falchetto
#144 Falchetto 2017-10-22 17:34
Beh son punti di vista a me dà più sui nervi la faciloneria con cui si confezionano teorie strampalate basate su indizi inesistenti perché non si ha di meglio da fare, porgendo il fianco scoperto all'Attivissimo di turno.
Fabrizio è stato fin troppo gentile a fare delle ricerche al posto vostro.
gino sighicelli
#145 gino sighicelli 2017-10-22 17:39
citazione:

"Fabrizio è stato fin troppo gentile a fare delle ricerche al posto vostro."

su ciò sono d'accordo
Michele Pirola
#146 Michele Pirola 2017-10-22 17:42
@Fabrizio70,
Grazie mille Fabrizio delle tue importanti ricerche!
mik300
#147 mik300 2017-10-22 17:51
#144 falchetto..

gli indizi si sono dimostrati tarocchi ex post..

non capisco dove sta la strampalaggine
in certe congetture..
come detto sopra le armi ad energia diretta esistono..
la cosa particolare è che sono invisibili..
non c'è un missile che parte dal posto x e arriva al posto y..
quello è il guaio..
magari l'effetto sembra naturale
anche se le cause non lo sono..
tutto qua..
si cerca di capire..

a caronia le case si incendiavano..
senza motivo apparente..
se le medesime case si fossero incendiate
in california,
col vento, col fatto che sono tutte baite di legno,.
ecc
avremmo avuto enormi disastri..
e avremmo avuto il fabrizio di turno
che c avrebbe edotti col rasoio di occam..
"il vento, i lapilli, ecc."

con questo non voglio dire che
tutti gli incendi sono artificiali,
tutt'altro..
però in determinati contesti storici e temporali
poichè la mano che lancia il sasso è invisibile
mi tengo quell'1% di dubbio..
Falchetto
#148 Falchetto 2017-10-22 18:05
Si sono dimostrati tarocchi perché qualcun altro si è preso la briga di verificarne l'attendibilità. Tu non ti sei nemmeno posto il problema, troppo impegnato a formulare teorie per controllare che gli indizi non siano fuffa.
mik300
#149 mik300 2017-10-22 18:55
@ falchetto

Mi sa che mi confondi con qualcun altro..
E vedo anche che non hai capito il mio ragionamento..
Tu fai parte della squadra dei debunkers
E tifi x quella..
Non è una gara..
Ribadisco, si cerca di capire..
Finora abbiamo capito che l'autore dell'articolo è un kazzaro,
Ok

Il punto è:
Le armi ad energia diretta esistono,
Giusto?
Facciamo questo gioco mentale..
Mettiamo che l'innesco non sia stato naturale
Un aereo ti spara un fascio laser in un punto nel bosco, anzi in + punti..
(+ rapido e sicuro che girare per i boschi con taniche di benzina e pick up)
Scoppia l'incendio, il vento fa il resto.

Come si fa a dimostrare la dolosita' dell'atto?
Vai a saperlo..
Xcio' io insieme al 99% di certezza mi tengo l'1% di dubbio..
Preferisco..
Piuttosto che escludere categoricamente..
Falchetto
#150 Falchetto 2017-10-22 18:58
A corto di argomenti, si tirano fuori le etichette?
Non sono un debunker, e neppure un complottista, sono uno SCETTICO, uno di quelli che diversamente da te non si schiera A PRESCINDERE.
Sono uno di quelli che almeno CI PROVA ad usare il cervello.
mik300
#151 mik300 2017-10-22 19:05
@falchetto
Dov'è che mi schiero a prescindere?
E vedo che non capisci il mio ragionamento..
Vabbe' buona notte al secchio..
Chiudiamola che è meglio..
Non posso ripetere all'infinito.
Falchetto
#152 Falchetto 2017-10-22 19:08
Buona notte un cazzo come minimo dovresti scusarti per avermi dato del debunker, ma nemmeno ci arrivi, nella tua testa da italiano medio dove tutto è diviso in maniera binaria, Milan/Inter, destra/sinistra, complottisti/debunker... ma vai a dormire, vai.
mik300
#153 mik300 2017-10-22 19:15
@falchetto

1) non seguo il calcio
2) non saprei chi votare
(renzi-berlusca, c'è differenza?)

Pigliati una camomilla, che c'hai la pressione alta, ribadisco che mi hai scambiato con qualcun altro, io come te sono uno che cerca di capire, punto e basta..
Maurizio Antolini
#154 Maurizio Antolini 2017-10-22 19:20
#149 mik300Citazione:
Finora abbiamo capito che l'autore dell'articolo è un kazzaro, Ok
Scusa non ho capito a chi ti riferisci? Chi sarebbe il cazzaro? Massimo Mazzucco?
mik300
#155 mik300 2017-10-22 19:23
@antolini
Ma ragazzi la domenica sera state tutti un po' sfasati?
Non è Mazzucco l'autore dell'articolo..
Lui ha solo riportato e si è posto il problema..
"Sarà vero?"
Fabrizio70
#156 Fabrizio70 2017-10-22 20:09
Citazione:
Credi che l'immagine completa smentisca quello che ho scritto?
No, non serve un'ulteriore foto per smentire una cazzata teoria basata sul nulla ovvero raggi laser di oltre un metro di diametro in grado di bruciare oggetti , ti ripeto quello che ho già scritto :

Citazione:
Dunque chiarito che tanto chirurgico non è ammettiamo per un momento l'esistenza del raggio della morte di Tesla , dei phaser della USS Enterprise (NCC-1701) dall'orbita , insomma di qualsiasi altra diavoleria esotica vi venga in mente rimane il "piccolo" problema di capire come mai una volta che una casa s'incendia non propaga le fiamme nelle vicinanze
Sostituisci casa con macchina e non sposti il problema di una virgola , l'idea che la

Citazione:
Parte annerita (affumicata) molto circoscritta implica breve durata applicazione radiazione laser
significa che una volta terminato l'impulso le fiamme si spengono da sole ?
Fabrizio70
#157 Fabrizio70 2017-10-22 20:17
Citazione:
hai fatto due sbagli in uno: 1) utilizzare "rasoio di Occam" (tipico espediente inconsistente); 2) rafforzare l'espediente mediante l'utilizzo di Wikipedia (l'enciclopedia dei troll).
La giustificazione del secondo "sbaglio" è una fallacia Argumentum_ad_hominem e qui su LC non funzica , che Wiki è pieno di Troll lo so meglio di te , prima di postare controllo sempre ma se 1+1=2 lo scrive wiki o lo scrive tizio non vedo dov'è il problema , per quello che riguarda il primo punto non è un'espediente ma una metodologia ,io usandola mi sono accorto dei taroccamenti tu ignorandola no , vedi un po tu se conviene usarla o meno...
Fabrizio70
#158 Fabrizio70 2017-10-22 20:18
Citazione:
il tono di questo fabrizio70 dà sui nervi..
Problema tuo...
mik300
#159 mik300 2017-10-22 20:40
@fabrizio
Non è un problema,
Ma una considerazione..

Comunque porsi degli interrogativi è legittimo,
No?
Alla fine si è capito che l'articolista yanchee è un pallonaro,che l'evolversi degli incendi rientra nella norma, che l'alluminio fonde, ecc

Sull'innesco puoi escludere al 100% l'atto doloso magari a mezzo di armi ad energia diretta (più facile che girare con taniche di benzina e pick up)?
Io no, mi tengo l'1% di dubbio.
E non parliamo di UFO, universi paralleli, ecc
Ma di armi esistenti e funzionanti.
Maurizio Antolini
#160 Maurizio Antolini 2017-10-22 21:04
#155 mik300Non avevo afferrato, probabile sfasamento domenicale
Fabrizio70
#161 Fabrizio70 2017-10-22 22:27
Citazione:
Io no, mi tengo l'1% di dubbio.
Calvero
#162 Calvero 2017-10-22 22:41
Maurizio:

Citazione:
Credo che la risposta te la sia data da solo, mi sembra che tu sia l'unico a sentirsi "attaccato". Si chiama coda di paglia se non sbaglio.
Cosa c'entri la coda di paglia con l'intolleranza totale (che io ho) verso le generalizzazioni alla cazzo di cane, è un mistero che non mi interessa risolvere. Cose che mi infastidiscono ad alzo zero. Frega un cazzo che sei spesso d'accordo con me. Non guardo in faccia a nessuno quando si generalizza in maniera provocatoria, come tu hai fatto. Quando si accusa si menziona a chi le accuse sono dirette, se si ha le palle.
________


Vinerba

Citazione:

Infatti, caro intelligentone. Proprio quest'estate è andato a fuoco un pezzo di bosco davanti casa mia. Come avrai fatto a saperlo?
E poi ha preso fuoco il tuo garage, e l'intero quartiere, lasciando intatte le siepi, e fondendo i cerchioni della tua macchina :perculante:

Citazione:

Non so dove tu viva, ma se hai la compiacenza di vedere un incendio VERO può darsi che ci arri anche tu.
Quindi quelle non sono immagini drammatiche? :perculante:


Citazione:

Non c'entra 1 mazza, caro komplottista. Io ho parlato della capacità degli incendi di FONDERE la lega leggera. non ho detto che ho un deposito di auto incendiate. Ma riesci a capire quando leggi?
Komplottista, dillo a tua zia. Intanto. Io leggo benissimo e sto contestando e argomentando la castroneria delle tue analisi assolutamente deficienti del minimo buon senso....

... e insisti anche? Certo che ce n'hai di coraggio. Tu hai parlato della capacità degli incendi di fondere la lega leggera, e quindi? Il problema, come ATTIVISSIMO insegna (è un fatto) è che a questa specifica tu hai dato un valore che vuole ritenere, nell'episodio di cui all'oggetto, una valenza generale ...

... vediamo se ci arrivi, o continui a far finta di non capire che stai usando un sofisma.


Citazione:

Ma tu sei stato in CALIFORNIA a vedere DAL VIVO le case bruciate, oppure ti accontenti delle foto prese da internet senza capire un beneamato baccello di quel che hai la pretesa di parlare?
PRIMO: Io ho la pretesa di dire il cazzo che voglio qua dentro (inteso per le argomentazioni). Se non ti quadra, segnala a Redazione.

SECONDO: Io non mi accontento proprio di niente. Riporta il punto preciso in cui io avrei lasciato intendere che a questa vicenda dò la colpa a cause che non siano naturali. Altrimenti ti darò del BUFFONE.

Citazione:

Evidentemente parli a sproposito, per esempio pensi che TUTTI gli alberi VERDI siano infiammabili come una casa costruita in legno STAGIONATO e sottile, giusto?
No, penso che hai fatto una figura di merda e non sai come venirne fuori, perché io sto analizzando la vicenda nel suo complesso, e Tu no. E sai perché? ... perché altrimenti non puoi sostenere un'indagine se non in modo cretino, come tu stai facendo, e cioè parcellizzando i fenomeni, cioè adattando le informazioni in senso parziale e deficiente...

.... che è la tecnica del CICAP.

Citazione:

Ne vuoi uno tu? Comincia a imparare a LEGGERE, poi commenti, possibilmente senza dire tutte le scemenze che ti escono dalla tua testolina.
Il problema è più grave di quel pensavo. Non solo ti sei arrogato il lusso di additare le mie argomentazioni come a favore di un complotto, bugiardo, ma anche persisti a fare orecchie da mercante, facendo finta di non capire che le tue tesi sono specifiche, scordandoti che le questioni probabilistiche e statistiche devono essere considerate ripensando l'intera vicenda così come interamente si è verificata ...

... questa è l'abbiccì, di un processo intelligente.


Citazione:

A parte la spocchia, hai aggiunto QUALCHE TIPO DI ARGOMENTO a quelli che ho messo io? Pare di no.
Certo, perché adesso decidi anche che gli argomenti vanno aggiunti. Io ho smontato i tuoi, perché questo è un forum. Non devo aggiungere niente.

Citazione:
Evidentemente, come qualcun altro in questa conversazione ha scritto, ci sono certi che scrivono giusto per insultare e trollare. E il bello è che poi concludi con questa perla, che da sola ti qualifica come uno di loro:
Evidentemente ti è sfuggito che quel qualcun altro a cui ti riferisci ha confermato che non era riferito a me, ma ad altri utenti ;-)

Così aggiungiamo un'altra figura di merda, alle precedenti.

L'altro utente io l'ho attaccato perché ha generalizzato, svegliati.

Citazione:
Evidentemente per i komplottari a 100% vapore come te, usare un semplice BUON SENSO è noioso. Per cui rivolgi la stessa critica anche a Mazzucco, ammesso che tu non l'abbia già fatto.
Ti invito nuovamente a a riportare dove io sostenga che questa vicenda sia legata a un complotto. Vediamo se ci riesci, o farai un'altra figura di merda ;-)
Maurizio Antolini
#163 Maurizio Antolini 2017-10-23 00:39
#162 CalveroCitazione:
Cosa c'entri la coda di paglia con l'intolleranza totale (che io ho) verso le generalizzazioni alla cazzo di cane, è un mistero che non mi interessa risolvere. Cose che mi infastidiscono ad alzo zero. Frega un cazzo che sei spesso d'accordo con me. Non guardo in faccia a nessuno quando si generalizza in maniera provocatoria, come tu hai fatto. Quando si accusa si menziona a chi le accuse sono dirette, se si ha le palle.
Fino ad ora ho cercato di essere educato, pero' vedo che con persone come te e' un'impresa troppo ardua. Intanto quando parli con gli altri cerca di contenerti, vedo che hai sempre il "cazzo" in bocca, poi smetti di voler a tutti i costi mostrare quanto sei "macho"...non guardo in faccia a nessuno... a sbruffoncello, che fai il duro dietro una tastiera? Inoltre se vuoi misurarmi le palle, visto che affermi che non le ho, quando vuoi, nessun problema. E comunque, ricordati di prendere le medicine, perche' sembri un po troppo agitato, detto questo ti saluto augurandoti di andare cordialmente a FANCULO !
mg
#164 mg 2017-10-23 10:20
#89 Vinerba

Scusa ma, quel bradley e il carro che sembrerebbe un abrams (condizionale d'obbligo perchè l'immagine è troppo piccola) non sono certo vittime di wild fire.

Non ha senso usare una cosa del genere derivata da uno scenario di guerra per giustificare l'effetto di un presunto wild fire.

Inoltre è da parecchi decenni che le corazze dei tanks non sono di acciaio ma si usano materiali compositi (ad es. Chobham). ;-)

Qui mi fermo perchè poi il discorso sarebbe troppo OT.
ARULA
#165 ARULA 2017-10-23 11:05
Questo per Massimo e per chi capisce l'inglese. Sembra interessante.


facebook.com/.../...
mabel
#166 mabel 2017-10-23 19:44
I soliti usa-canaglia. E' vero che hanno case fatte di legno. E' anche vero che in un grande incendio, con forte vento, alcuni rami si staccano e colpiscono dove l'incendio non c'è.... ma alcune foto sono inequivocabili. Prove tecniche per la nuova pearl harbor? I soliti usa-canaglia.
Aragorn77
#167 Aragorn77 2017-10-31 15:34
Esattamente come le auto "tostate" denunciate dalla Dott.ssa Judy Wood, a Manhattan l'11 Settembre 2001, con accanto gli alberi completamente intatti...
Ora è facile replicare che sono passati quindici anni e che un'eventuale tecnologia di armi ad energia diretta è sicuramente evoluta. Ma se questi eventi di oggi suscitano dei seri sospetti e domande assolutamente lecite, non vedo perchè non dovrebbero esserlo per le medesime evidenze riscontrate allora. La logica non può essere ignorata.
youtu.be/Yy_gIa6Ysuk
Calvero
#168 Calvero 2017-11-02 18:12
Citazione:
che fai il duro dietro una tastiera?
Fare il duro corrisponde a sottolineare la tua dialettica provocatoria? ;-)

Confondi troppe cose ragazzo. A me piace usare un linguaggio forte. Cazzo, figa, culo, tette, troie e troie di regime, venduti, lecchini, paraculi, pezzi di merda, vigliacchi, stronzi, eccetera eccetera ... sono per la riabilitazione degli scaricatori di porto :perculante: ... diverso sarebbe se le mie espressioni pesanti non fossero accompagnate da debita argomentazione ;-)

Citazione:

.. detto questo ti saluto augurandoti di andare cordialmente a FANCULO !
Hai guadagnato DIECIMILA PUNTI :pint: ti ringrazio di cuore! .... ogni tanto qualcuno che parla come mangia :-)

Se vuoi tornare all'argomento, sono tutto orecchi. Solo che ho problemi di linea e mi affaccio a rate, forza maggiore, ahiò

Per postare dei commenti è necessario essere iscritti al sito.

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. INFO