Forum

Commenti Recenti

rss

Durante l'ultimo live di Bordernights ho chiesto agli ascoltatori di segnalarmi eventuali casi di abbattimento selvaggio e ingiustificato degli alberi dalle loro parti. Mi sono arrivate diverse segnalazioni. Ve ne indico alcune:

Vittorio Sgarbi difende i pini di Marina di Carrara: «Barbarie, denuncio tutto. Mi auguro che la magistratura intervenga, chi fa una cosa di questo genere merita la galera».

Verona: Per realizzare il nuovo filobus saranno abbattuti centinaia di alberi

Tagliati 30 ettari di bosco nella riserva del Farma, l’esperto: «È un disastro»

Avezzano. Piazza del mercato. Cittadini, movimento cinquestelle e verdi respingono le "motoseghe"

Saranno tagliati altri 87 alberi lungo il Put a Treviso: «Sono malati»

Negli ultimi sei mesi eliminate 264 piante ritenute «gravemente compromesse».

Scempi chiamati riqualificazioni

Proseguono gli abbattimenti: alberi tagliati in piazza Indipendenza

Roma, dal 2016 abbattuti 9.111 alberi: mille spariti in centro, è polemica

Virgiliano, strage di pini: oltre cento saranno abbattuti. L’ira dei residenti.

Ecatombe di alberi. Intralciano il wireless del 5G!

E poi ho trovato questo sul Sidney Morning Herald, che riguarda l'abbattimento di alberi della gomma in Australia per favorire il 5G.

Mi rendo conto che non tutti questi casi debbano essere necessariamente legati al 5G, ma la cosa è quantomeno sospetta.

Perfavore aiutatemi a trovare altri articoli simili, sia italiani che esteri, perchè vorrei fare una "video compilation" di tutti questi articoli.

Grazie

Massimo

P.S.: Scusate, alcuni link escono rossi, altri neri. Non so perchè.

Aggiungi Commento   

Tizio.8020
#1 Tizio.8020 2019-06-17 22:42
twitter.com/italiadeidolori

questo è l'account twitter di una Italiana che se ne occupa da anni.
Le foto prese dagli attivisti "Anti 5G" sono tremende:


pbs.twimg.com/media/D9MzWtrWwAATFn8.png



twitter.com/.../967758888060833792
SuperGulp
#2 SuperGulp 2019-06-18 01:59
zlatorog
#3 zlatorog 2019-06-18 08:39
Nella mia città non ho notato abbattimenti di alberi ma solamente potature...diciamo estreme.
In compenso c'è tutto un lavorio di cantieri dappertutto che si occupano di sostituire linee e lampioni per l'illuminazione pubblica.
Ci sono sostanzialmente 2 fattori anomali, il primo è che a differenza delle solite tempistiche bibliche, questi lavori vengono svolti in modo efficientissimo e rapido nonostante la necessità di imponenti scavi.
La seconda è che stranamente vengono rifatte linee e sostituiti lampioni anche laddove essi erano praticamente nuovi, già a led e sostituiti pochi anni or sono.
Il alcune zone nelle quali le linee sono aeree (e pure in questo caso appena rifatte) ho notato che sui pali dell'illuminazione pubblica arrivano linee telefoniche (le so distinguere) che vengono collegate alle lampade. Ora non serve essere ingegneri per comprendere che un lampione per funzionare non abbisogna di essere collegato alle linee telefoniche, quindi nutro forti sospetti che tutti questi lavori servano ad installare i nuovi ripetitori per il 5G.
AlexFocus
#4 AlexFocus 2019-06-18 08:40
Stiamo arrivando a delle violazioni naturali a livello di Armageddon (o Rivelazione o Apocalisse, che dir si voglia)
SuperGulp
#5 SuperGulp 2019-06-18 10:38
Notizia di un paio di mesi, probabilmente già passata in questi lidi, Belgio blocca sperimentazione 5g:
www.ilfattoquotidiano.it/.../5086880
peonia
#6 peonia 2019-06-18 11:10
SuperGulp
#7 SuperGulp 2019-06-18 11:28
redazione
#8 redazione 2019-06-18 12:44
E questo?

mauriziogades
#9 mauriziogades 2019-06-18 12:54
La bella notizia è che con il 5G presto ci estingueremo e ciò non può che giovare a questo pianeta.
danilofreiles
#10 danilofreiles 2019-06-18 12:59
GAETA (LT)

Pianificazione abbattimento Pini Marittimi sul lungomare:
gaetachannel.it/.../...
Gli alberi sono poi stati abbattuti: www.facebook.com/watch/?v=2113938625363522

Alberi abbattuti davanti al comune ed in altre zone senza motivo:
www.telefree.it/news.php?op=view&id=123843

"Spostamento" (sì, in discarica) alberi in via Marina di Serapo
www.youtube.com/watch?v=JKNPSXjifG0

Malattia delle piante in zona parco Monte Orlando:
www.facebook.com/.../?type=3&theater

Alberi abbattuti in via Cuostile (controllare cronologia Google Map):
google.it/.../...
giu42su
#11 giu42su 2019-06-18 13:32
Per quanto riguarda i pini, credo che in molti casi l'abbattimento sia fatto per ragioni di sicurezza.
Sono alberi che non reggono i forti venti degli ultimi anni.
Nel paese in cui vivo (in Abruzzo) ne sono caduti parecchi ultimamente, a seguito di folate di vento che, in vita mia, non avevo mai visto.
Di conseguenza, altri sono stati abbattuti in via preventiva.
Il paesaggio italiano è destinato a cambiare. :-(
_IO
#12 _IO 2019-06-18 13:51
@ TUTTI

domando: cosa fate di ecologico ogni giorno?

_IO ad es. elimina le edera e liane dagli alberi che stanno presso di lui o dei sentieri/strade che usa attraversare...

:-D
:-D
:-D

PS: Spero non sia una domanda retorica... :roll:
PS2: Chiedo cortesemente di attenersi al significato etimologico di ecologico.
PS3: Vi faccio cortesemente notare che ecologia ha la stessa radice di economia: che siano intimamente correlate? :oops:
samseed
#13 samseed 2019-06-18 14:13
potrebbe invece esserci una spiegazione molto più inquietante?


macrolibrarsi.it/.../...

Ricordo che anche a Milano la giunta Pisapia fece tagliare 600 (!!) alberi secolari per posizionare temporaneamente dei container, allo scopo di alloggiare gli operai al lavoro sulla nuova linea metro 4.

milano.repubblica.it/.../#gallery-slider=119593875
redazione
#14 redazione 2019-06-18 16:08
O.T.: Ogni tanto c'è anche una buona notizia: dopo che la sua testimonianza è diventata virale, Jon Stewart ha ottenuto l'OK dal congresso per rinnovare lo stanziamento dei fondi ai soccorritori del 9/11.

Ecchecazzo.
Anna rita
#15 Anna rita 2019-06-18 16:36
Zina
#16 Zina 2019-06-18 16:40
"Possibile che in mezza Italia si tagliano alberi? Da Palermo a Prato…"

www.inuovivespri.it/.../#mup_intrapage
Anna rita
#17 Anna rita 2019-06-18 17:14
L'esperimento wireless sull'umanità
www.thelivingspirits.net/.../
gino sighicelli
#18 gino sighicelli 2019-06-18 17:35
Quasi due anni fa: luglio 2017

nella mia esperienza fu senz’altro lo scempio per me più memorabile (uno schifo che mi mandò in bestia):
abbattimento di 76 bellissimi sanissimi tigli secolari, in via Emilia Ponente – IMOLA (di fronte alla COOP)

ancora oggi mi chiedo quali poterono essere state le motivazioni di un tale scempio

comune.imola.bo.it/.../...
(nell’ipocrita burocratese dell’amministrazione comunale lo scempio venne chiamato ‘sostituzione’)
berna85
#19 berna85 2019-06-18 17:52
Segnalo che anche qui a Caprarola, nel viterbese, stanno facendo dei lavori per installare l'ha fibra ottica in tutto il Borgo medievale.

Mi hanno sorpreso la velocità dei lavori svolti, ovviamente questo di per sé non indica niente di strano.

In contemporanea hanno fatto dei lavori di riqualificazione di un area verde vicino le scuderie farnesi, hanno abbattuto 6 alberi fra cui un sempreverde centenario.

Leggendo l'articolo mi ha fatto pensare.

Ps. Ho delle foto che vorrei mandare a massimo, come si può fare?
Azrael66
#20 Azrael66 2019-06-18 17:57
#14 redazione
Esulto per vittime!

Lo scempio del taglio degli alberi non si fermerà, se necessario interverranno le forze dell'ordine ed anche l'esercito come accaduto per gli olivi pugliesi.
Bambini vaccinati ed esposti al 5g, anziani irradiati da questa mefistofelica tecnologia nonchè imbottiti di medicinali, dovremo costruire un sacco di nuovi cimiteri.
ivi.72
#21 ivi.72 2019-06-18 18:06
I boschi intorno a Malpensa sono pieni di alberi marci, morti, malati.
Nessuno se ne cura.

Qualcuno ha notizie sulle condizioni dei boschi vicini ad altri aeroporti italiani?

Io la butto li: sarà mica che gli alberi s'ammalano ovunque, con picchi nelle zone aeroportuali, e vengono abbattuti solo quelli presenti nelle città?

Peggio ancora me ne viene un'altra: spostano gli alberi vicini alle antenne perchè già sanno che i danni del 5g sarebbero subito visibili sulla vegetazione. Occhio nn vede cuore nn duole.
Anna rita
#22 Anna rita 2019-06-18 18:17
Il 5G andrà ad eviscerare il DNA microbico nell’essere umano, che è il nostro sistema operativo numero uno. Potrebbe non avere influenza sugli esperimenti di laboratorio sul DNA umano, infatti dicono che non l’abbia, ma dato che il DNA umano è meno del 1% del DNA cellulare nel corpo umano, il resto del DNA cellulare è microbico e sappiamo che questo eviscererà il DNA microbico. Stiamo dunque parlando dello smantellamento del sistema operativo degli esseri umani …
www.thelivingspirits.net/.../
Paracelso
#23 Paracelso 2019-06-18 18:38
@ #19 berna85

Citazione:
...stanno facendo dei lavori per installare l'ha (la...NdR) fibra ottica in tutto il Borgo medievale.
Cosa c'entra con il 5G?
gino sighicelli
#24 gino sighicelli 2019-06-18 19:03
#23 Paracelso

a cosa credi debbano venire connesse le antenne 5G?
Akane
#25 Akane 2019-06-18 19:32
Grazie per questa presa di posizione!
peonia
#26 peonia 2019-06-18 19:48
"Dr. Sharon Goldberg, fornisce una preziosa testimonianza sui pericoli della radiazione elettromagnetica (EMF). Dice: “La radiazione wireless ha effetti biologici in lungo Periodo.” In tutto il mondo si sta contestando il 5G per i suoi pericolosi effetti nocivi (e mortiferi) sulla salute umana."

il video lo hanno bloccato ma qui c'è un esauriente pdf...


actu-environnement.com/.../...
clausneghe
#27 clausneghe 2019-06-18 22:04
Ho notato che nella mia via il Comune ha fatto sostituire i lampioni, peraltro praticamente nuovi,.
La cosa è quantomeno sospetta, di solito i pezzenti del mio comune non spendono...
:roll:
peonia
#28 peonia 2019-06-18 22:16
"La scienza peer review pubblicata indica già che le attuali tecnologie wireless di 2G, 3G e 4G - in uso oggi con i nostri telefoni cellulari, computer e tecnologia indossabile - creano (creano) esposizioni a radiofrequenza che rappresentano un serio rischio per la salute dell'uomo, degli animali e l'ambiente. Gli scienziati stanno ammonendo che prima di lanciare il 5G, la ricerca sugli effetti sulla salute umana deve essere urgentemente fatta prima per garantire la protezione del pubblico e dell'ambiente.

Le "piccole celle" sono antenne a microonde (fondamentalmente torri cellulari più corte) che vengono rapidamente installate in aree pubbliche su pali di servizio e lampioni di fronte a case, parchi e scuole. Proprio come le torri cellulari, queste antenne wireless generano ed emettono radiazioni a microonde a radiofrequenza (RF) per trasmettere segnali di rete 2G, 3G e 4G. Le aziende presto pianificheranno di aggiungere una nuova tecnologia chiamata 5G che utilizzerà la tecnologia 4G attuale e frequenze ancora più elevate. Le frequenze più alte includono emissioni di onde millimetriche che non erano state precedentemente rilasciate in aree pubbliche.

Le aziende affermano che queste antenne 4G e 5G aumenteranno i livelli di radiazioni wireless nell'area, tanto che stanno lavorando per allentare i limiti di radiazioni di diversi governi al fine di estenderli. Più di 240 scienziati hanno pubblicato un appello alle Nazioni Unite per ridurre l'esposizione del pubblico e hanno chiesto una moratoria sulla 5G, citando gli effetti biologici "stabiliti" avversi delle radiazioni RF."


ehtrust.org/scientific-research-on-5g-and-health/
Decalagon
#29 Decalagon 2019-06-18 22:20
Senza dimenticarci della prima causa della deforestazione

"Cattle ranching
and deforestation


Over the past quarter century,
forests have been cleared
from an area the size of India.
Particularly in Central and South
America, expansion of pastures for
livestock production has been one of
the driving forces behind this wholesale
destruction.

Deforestation causes incalculable
environmental damage, releasing
billions of tonnes of carbon dioxide into
the atmosphere and driving thousands
of species of life to extinction each year.

Effective policies are urgently needed
to discourage expansion of livestock
production in forest areas and promote
sustainable grazing systems that will
halt the cycle of degradation and
abandonment on cleared forest lands."

www.fao.org/3/a-a0262e.pdf
Paracelso
#30 Paracelso 2019-06-18 22:41
@ #24 gino sighicelli

Scusa, ma stiamo parlando di mobile o di fisso?

Che il mobile ultimamente sia più veloce del fisso (non fibra...), non ci piove...ma se l'obiettivo è buttarla tutta sul mobile tout court, siamo messi davvero male.

Forse è quello a cui tu alludi?
Denebula
#31 Denebula 2019-06-18 22:46
Qual è il motivo tecnico per cui gli serve abbattere gli alberi a quelli che installano il 5G ?
Paracelso
#32 Paracelso 2019-06-18 23:54
@ #31 Denebula

Citazione:
Qual è il motivo tecnico per cui gli serve abbattere gli alberi a quelli che installano il 5G ?
Beh..., visto che, in questo caso, l'onda elettromagnetica comunica (si propaga...) - in orizzontale - via terrestre, ogni ostacolo tra le impalcature – pre e/o post installate - può creare dei problemi.

Eh si: Gli alberi potrebbero rompere i coglioni.
fumeo17
#34 fumeo17 2019-06-19 01:28
fumeo17
#35 fumeo17 2019-06-19 01:32
fumeo17
#36 fumeo17 2019-06-19 01:36
fumeo17
#37 fumeo17 2019-06-19 01:44
zlatorog
#38 zlatorog 2019-06-19 01:59
Ho scoperto che esiste una categoria di persone definite "elettrosensibili", si tratta di individui ai quali le emissioni elettromagnetiche recano danni alla salute. Il loro numero è controverso, ma nella stima più bassa si parla dell 1%.

terranuova.it/.../...

Ora viene da chiedersi come mai tanta attenzione nei confronti degli immunodepressi (che sono decisamente di meno) per giustificare il nazivaccinismo e nessuna nei confronti di chi soffre a causa delle emissioni elettromagnetiche?
Ovviamente la risposta è lapalissiana...
gino sighicelli
#39 gino sighicelli 2019-06-19 03:02
#30 Paracelso

già le attuali antenne d'interfaccia delle compagnie di telefonia mobile (2G 3G 4G ) assolvono la sola funzione del così detto "ultimo miglio"

così come le attuali servono ad interfacciare la fibra ottica della compagnia telefonica con le radiofrequenze dei telefonini degli utenti, lo stesso avverrà anche nel caso delle antenne 5G (in tal caso esse però interfacceranno il traffico dei telefonini presenti in un raggio di soltanto circa 100 o 200 metri)

quello che per l'utente è input lo prelevano da fibra ottica, per poi subito di seguito (criptato) ritrasmetterlo al telefonino dell'utente, mediante radiofrequenze modulate; quello che per l'utente è output lo prelevano dalle radiofrequenze modulate del telefonino dell'utente, per poi subito di seguito riversarlo su fibra ottica

a conferma, ad esempio:

openfiber.it/.../cose-il-5g

« La diffusione del 5G potrà quindi essere abilitata dalla rete in fibra ottica di Open Fiber, capillare su tutto il territorio nazionale: 271 città sul cluster A&B e più di 7.600 comuni su cluster C&D e sarà, quindi, il vero abilitatore dello sviluppo del 5G in Italia.

La fibra ottica può esistere senza il 5G, ma il 5G non può esistere senza la fibra ottica. »
gino sighicelli
#40 gino sighicelli 2019-06-19 03:45
#31 Denebula
Citazione:
Qual è il motivo tecnico per cui gli serve abbattere gli alberi a quelli che installano il 5G ?
frequenze alte implicano lunghezze d’onda piccole e viceversa
tanto più le onde sono lunghe, tanto più è difficile schermarle
per contro, tanto più le onde vengono accorciate, tanto più diventa necessario un mezzo scombro da ostacoli, in ogni possibile direzione radiale considerata utilizzabile; molti solidi cristallini o quasi non ostacolano o sono ostacoli comunque tollerabili (ad esempio: lastre di vetro; corpi metallici 'freddi' il cui movimento risulti essere tollerabile);

l’acqua è un caso particolare: molecole d’acqua sufficientemente rarefatte, quasi uniformemente distribuite e poco agitate potrebbero addirittura migliorare il mezzo trasmissivo (ad esempio: maggiore umidità atmosferica);
per contro, l’acqua in movimento può distorcere in modo intollerabile la modulazione delle radiofrequenze nella direzione radiale;
le foglie oscillanti degli alberi sono acqua non sufficientemente rarefatta (schermano) non distribuita uniformemente (schermano e distorcono) ed anche sono acqua in movimento (distorcono)
Anna rita
#41 Anna rita 2019-06-19 13:39
È questa la denuncia che sarà presentata giovedì 27 giugno in conferenza stampa alla Camera dei Deputati insieme a un’istanza in cui si segnalano le gravi mancanze da parte del Ministero dell’Ambiente in relazione a questo importante argomento.
oasisana.com/.../...
rospoblu
#42 rospoblu 2019-06-19 13:56
aggiungerei anche che probabilmente gli alberi vengono tagliati o sfrondati perche' le foglie che oltre a contenere una buona pecentuale di acqua,contengono anche altri liquidi in soluzione,come ad esempio la clorofilla, e probabilmente l'esposizione alle microonde sicuramente bene non puo' fargli e magari se ne vedrebbero chiaramente gli effetti di danneggiamento nelle piante. e sicuramente tale irradiazione di microonde bene non farebbe all'uomo che come si sa' e' composto di circa il 75 x100 di acqua...ma acqua che si trova in quasi tutte le parti del corpo,dal cervello,al flusso sanguigno che e' una soluzione composta in buona misura di acqua,al liquido seminale,che' e' un'altra soluzione fisiologica con elevata quantita' di acqua,a tutto l'apparato endocrino che presiede a funzioni iportanti nel corpo ed anche nelle stesse cellule. quindi probabilmente l'abbattimento degli alberi potrebbe avere vari e diversi motivi per essere attuati e per cui sarebbe doveroso indagare piu' a fondo.
Anna rita
#43 Anna rita 2019-06-19 14:10
Tecnologia, se il 5G diventa un’emergenza: flash mob e mobilitazioni in 50 città d’Italia per chiedere una moratoria
Per approfondire www.meteoweb.eu/.../#jrxUQIrXu8FVctM2.99
fumeo17
#44 fumeo17 2019-06-19 16:46
www.sciencedirect.com/.../S0013935118300355

L'accesso non si può effettuare direttamente con il link che ho postato ma soltanto dal link generale sull'articolo in alto a destra:
Wi-Fi is an important threat to human health selezionando Download PDF.
fumeo17
#45 fumeo17 2019-06-19 17:12
OT: qualcuno di voi saprebbe dirmi come o dove trovare la veridicità delle fonti, la famosa IF (Impact Factor),
e spiegarmi se ha una vera rilevanza o se è stile CICAP, cioè dove la "verità" è confermata solo se te lo dicono loro che è vera, grazie.
biga63
#46 biga63 2019-06-19 17:57
Anni fa mi capitò di ascoltare una tesi a dir poco complottista che riconduceva
il massacro tra Utu e Tutsi in Ruanda all'uso combinato di campagna vaccinale e onde elettromagnetiche...? Oggi I sembra il caso di approfondire non vi pare?
mg
#47 mg 2019-06-19 18:00
#45 fumeo17

Impact Factor non ha nulla a che fare con la veridicità: è un indice che misura le citazioni ricevute dagli articoli pubblicati.

Questo è per le riviste mediche: impactfactor.weebly.com/medicine.html.
Anna rita
#48 Anna rita 2019-06-19 18:21
Torino 5G Monarch con simbologia a seguito
www.telecomitalia.com/.../5G-MoNArch.html
Aironeblu
#49 Aironeblu 2019-06-19 21:37
Si, e' vero, gli alberi vengono tagliati perche' interferiscono con il 5G.
E la ragione e' molto semplice: gli alberi, essendo composti per il 90% di acqua, assorbirebbero gran parte delle microonde impedendone la diffusione.
E probabilmente ne subirebbero forti danni, rendendo chiaramente visibile la nocivita' della trasmissione a microonde.
Ci stanno fottendo il pianeta, e' ora di incazzarsi.
fumeo17
#50 fumeo17 2019-06-20 12:13
Grazie mg.
L' avevo inteso (IF) così perchè è il metodo che viene usato dai medici (o debunker) per smentire i link di riveste o siti come bilancia di veridicità delle info. Per questo che l'avevo anche paragonato al CICAP.

#48 Anna rita

ma Monarch non è anche un parente stretto di MKultra?
fumeo17
#51 fumeo17 2019-06-20 12:18
Anna rita
#52 Anna rita 2019-06-20 18:10
#50 fumeo17
Eh si!
m.facebook.com/.../
Tizio.8020
#53 Tizio.8020 2019-06-20 18:14
Anna rita
#54 Anna rita 2019-06-20 18:18
SuperGulp
#55 SuperGulp 2019-06-21 01:40
ALBAMEDITERRANEA presenta querela contro installazione ripetitori 5g

www.youtube.com/.../

probabilmente sarà archiviata
mauriziogades
#56 mauriziogades 2019-06-21 10:01
E quando arriverà il 6g cosa faranno?
stephenW
#57 stephenW 2019-06-23 18:01
Se tra di voi c'è qualcuno che ne capisce, potrebbe per favore rispondere a questi interrogativi?

1) Secondo voi questo tipo di oggetto serve veramente allo scopo per cui è stato concepito? "Dispositivo EMF protezione anti-radiazioni" non so se posso postare link di rivenditori, ma comunque i primi link da motore di ricerca vi faranno capire di cosa sto parlando. Secondo voi funziona veramente? Stavo pensando di compare un rilevatore di onde elettromagnetiche per capire quale fosse il valore nei vari luoghi, casa mia in primis, ma ce ne sono da 20 euro come da 500 , non nè capisco una sega, qualcuno sa darmi delucidazioni a riguardo? Sarei curioso di vedere se con il dispostivo protezione anti radiazioni, le radiazioni segnalate da un rilevatore di onde elettromagnetiche cambia oppure no.

2)Sono in possesso di un modem/router che è predisposto per sfruttare il 5G, comprato nel 2018, ora, io dalle impostazioni del router ovviamente l'ho escluso e disattivato, ma basta questo per evitare che funzioni e che non emetta nessun segnale??! O devo mettermi ad aprire il modem, trovare l'integrato e vedere se si può dissaldare? (cosa che riuscirei a fare senza problemi). Vorrei evitare di avere in casa una fonte di veleno. Già ne abbiamo abbastanza con tutto il resto, ma sta storia del 5G mi preoccupa di più.
NiHiLaNtH
#58 NiHiLaNtH 2019-06-23 18:57
Citazione:
)Sono in possesso di un modem/router che è predisposto per sfruttare il 5G
devi comprare i modem che hanno le antennine che puoi svitare e il tasto per disabilitare il wifi
stephenW
#59 stephenW 2019-06-23 19:31
Citazione:
devi comprare i modem che hanno le antennine che puoi svitare e il tasto per disabilitare il wifi
Il tasto per disabilitare il WiFi c'è, per le antennine sinceramente non vedo la differenza da quelle interne, anche perchè comunque il WiFi ogni tanto mi serve, l'opzione 5G è disabilitata quindi non dovrebbe comunque funzionare indipendentemente dalle antenne.

E comunque..... corrierecomunicazioni.it/.../... :cry:
peonia
#60 peonia 2019-06-25 11:24
"Altro che potature programmate fuori stagione. Un abbattimento di alberi per le strade di mezzo mondo. Una vera e propria strage di verde pubblico è in corso in Occidente. Roba mai vista prima d’ora, se non altro per l’anomala sincronicità nell’esecuzione dei tagli: Inghilterra, Scozia, Irlanda, Francia, Olanda, America e pure Italia. Decine di migliaia di alberi (anche secolari e rigogliosi) tagliati con disinvoltura alla luce del sole, sotto gli occhi di tutti, tra gli interrogativi dell’opinione pubblica e le proteste di chi, sgomento per l’anomala coincidenza, s’interroga sui risvolti meno evidenti spingendosi alla ricerca di verità occulte. Dietrologia? A placare gli animi non bastano le relazioni tecniche di agronomi che (legittimamente) certificano malattia e morte naturale di arbusti, fogliame e rami. Perché il problema non è tanto (e solo) saperne di più sullo stato delle piantumazioni abbattute, ma capire se esiste un motivo più subdolo e soprattutto se in tutto questo ci sia una regia nell’esecuzione: perché decine di migliaia di alberi sono stati abbattuti tutti insieme, proprio adesso? Anche in città distanti decine di migliaia di chilometri l’una dall’altra? In Europa come in America?"


zapping2017.myblog.it/.../...
Azrael66
#61 Azrael66 2019-06-27 13:37
Su YT ho digitato la frase tree felling for 5g e...mi sono venuti fuori molti risultati; il primo è ad opera della BBC, girato in Gran Bretagna con scene di semi-guerriglia urbana che vede protagonisti indignati cittadini:


Un altro filmato sempre dalla GB che contempla una serie di foto unite a formare una clip; obbiettivamente c'è da dire che alcune di esse mostrano solo delle energiche capitozzature e non possono essere ricondotte necessariamente al 5g:


Lascio la url di riferimento:
www.youtube.com/.../
Alien2012
#62 Alien2012 2019-06-28 11:15
www.ecplanet.org/.../

Altro che potature programmate fuori stagione. Un abbattimento di alberi per le strade di mezzo mondo. Una vera e propria strage di verde pubblico è in corso in Occidente per favorire la rete 5G.

Roba mai vista prima d’ora, se non altro per l’anomala sincronicità nell’esecuzione dei tagli: Inghilterra, Scozia, Irlanda, Francia, Olanda, America e pure Italia. Decine di migliaia di alberi (anche secolari e rigogliosi) tagliati con disinvoltura alla luce del sole, sotto gli occhi di tutti, tra gli interrogativi dell’opinione pubblica e le proteste di chi, sgomento per l’anomala coincidenza, s’interroga sui risvolti meno evidenti spingendosi alla ricerca di verità occulte.

...segue
OTTAVIANO
#63 OTTAVIANO 2019-07-02 09:58
ABBATTONO GLI ALBERI perché la tecnologia criminale 5G teme gli ALBERI !!!

COSE CHE NON SAI SUL 5G [1/3]: Come funziona - Andrea Grieco
32' 18'
youtu.be/TFp8W5lUfOU
OTTAVIANO
#64 OTTAVIANO 2019-07-02 12:08
"Se i piani per il 5G delle industrie delle telecomunicazioni andranno in porto,
nessuna persona, nessun animale, nessuna pianta sul pianeta
saranno in grado di evitare l’esposizione, 24 ore al giorno, 365 giorni l’anno,
a livelli di radiazioni in radiofrequenza (RF) che saranno
da decine a migliaia di volte più alti di quelli attuali (ovvero del 3G e 4G),
senza alcuna possibilità di rifugiarsi in nessun luogo del pianeta".


www.cellphonetaskforce.org/
OTTAVIANO
#65 OTTAVIANO 2019-07-02 12:11
Il lato oscuro del 5G: convegno internazionale di Mendrisio (sintesi - BN TV)

STOP 5G Svizzera presenta "Il lato oscuro del 5G",
convegno internazionale di Mendrisio del 29 giugno 2019.
Sintesi con gli interventi di Fiorella Belpoggi, Andrea Grieco e Paolo Orio.

youtu.be/iEAxHe3vjXg

Per postare dei commenti è necessario essere iscritti al sito.

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. INFO