Forum

Commenti Recenti

rss

Sul suo blog, Attilio Folliero ha pubblicato questa serie di fotografie che ritraggono presunti "tankers" per le scie chimiche, visti sia all'esterno che all'interno. E' da un pò di tempo che non mi aggiorno sulla questione, ma molte di queste fotografie mi sembra di non averle mai viste prima. Ve le propongo, dopo averle numerate una per una, in modo da rendere più facili i commenti su ciascuna di esse. (M.M.)


1

 

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

32

33

34

35

36

37

38

39

40

________41_________

Aggiungi Commento   

Truth79
#1 Truth79 2016-03-06 19:28
...in teoria dopo foto del genere non dovrebbero più esserci dubbi...però potrebbero sempre dirci che servono per altri scopi...magari per far piovere dove c'è siccità,per l'agricoltura o chissà che altro.Certo sapere il contenuto di quei serbatoi sarebbe la vera prova del nove...Comunque la foto n° 30 con quelli che sembrano dei turisti in gita mi da molto da pensare...non sò...aspetto altri commenti... :-?
Shavo
#2 Shavo 2016-03-06 19:58
Foto che possono essere interessanti, ma che non portano nulla di nuovo sotto al Sole... scusate la battuta velata...
Tutti noi sapevamo dovessero esistere macchinari del genere già prima di veder ste foto alla fine. Nessuno nega che esistano tecnologie di ingegneria climatica, i complottisti fiutano l'ingegneria climatica clandestina, ma chi può dire a che categoria appartengano le foto che vediamo..
Leogov71
#3 Leogov71 2016-03-06 20:07
queste foto a mio parere sono molto inquietanti ,dimostrano che sicuramente c'è interesse da parte di militari e società private a alterare a fare esperimenti (che ora non sono più tali) con voli continui e frequenti che hanno già dimostrato la loro capacità di influenzare l'equilibrio del dell'atmosfera e a sua volta del clima. Non credo che un militare spruzzi del diserbante su terreni agricoli. quando vedi aerei militari ,con cisterne all'interno al posto di sedili ,bè secondo me qualche pensiero deve venire .......tutte queste siccità , questi tornado in Italia????, bombe d'acqua, pioggia che o non cade e quando piove fa solo danni. poi si sposta l'attenzione dando la colpa all'incuria dei fiumi, e alla cementificazione.......Balle!!!!SOLO BALLE!!! il clima è cambiato e le cause NON sono né l'inquinamento né i condizionatori delle case o le caldaie ........Basta osservare come cambiano le nuvole nelle giornate in cui i nostri cieli sono pieni di scie, da quelle dove le scie-chimiche non ci sono. io ho osservato il fenomeno per anni è la correlazione tra le scie persistenti e lo svanire o il cambiare consistenza delle nuvole c'è.
Canguro
#4 Canguro 2016-03-06 20:14
Foto davvero singolari speriamo provengano da fonti sicure.
Mi chiedo pero’ molte di queste foto chi le ha scattate e con quale scopo visto che quei luoghi me l’immagino Top Secret.
Chiodo
#5 Chiodo 2016-03-06 20:37
Secondo Attivissimo, è una bufala risalente al 2008:
sciechimicheinfo.blogspot.it/2009/09/linterno-di-un-aereo-chimico.html

E la spiega con un link a questo sito della boing in un articolo del 2005:
web.archive.org/web/20080208121233/http://www.boeing.com/commercial/777family/200LR/flight_test/archives/2005/07/to_the_ends_of.html

Dove la boing sostiene:
"Ricordatevi che noi effettuiamo collaudi ai limiti dell'inviluppo di peso e centro di gravità. Questo ci impone di controllare il centro di gravità sia a terra, sia in volo. Possiamo spostare del peso, sotto forma di acqua, in avanti o all'indietro usando il sistema di zavorra d'acqua. Il sistema è composto da 48 fusti, ciascuno in grado di contenere 208 kg, collegati da tubazioni a una pompa. Un sistema computerizzato tiene traccia della collocazione del carburante, della combustione del carburante, dell'ubicazione delle persone, della zavorra, del settaggio dei flap, della posizione del carrello e della quantità di fusti d'acqua. Le informazioni vengono elaborate per visualizzare il centro di gravità corrente dell'aereo. Spostiamo acqua o specifichiamo l'uso di un serbatoio di carburante per configurare il centro di gravità entro i requisiti specificati del test."


Io personalmente non ne sono ancora convinto, o meglio non credo che tutte le foto possano attribuirsi esclusivamente a sistemi di bilanciamento e collaudi.

Certo è SICURO che nella foto N° 13 e nella N° 16 non si tratta di un collaudo della boing ma di due militari in tuta militare su un aereo militare che controllano il flusso di quei vaporizzatori col vano aperto e le cinture di sicurezza allacciate per non volare via.

Foto sospette a dire poco.

Per quanto riguarda invece la foto N° 32 mi sembra che sia palesemente notabile a occhio nudo che il simbolo del "biohazard" è photoshoppato.
Voi che ne pensate?
Robin 1610
#6 Robin 1610 2016-03-06 20:43
La foto 1 e 30 credo da scartare è una modifica di un boing 747 denominato evergreen supertanker (scopo antincendi)
it.wikipedia.org/wiki/Evergreen_Supertanker
qui foto
indianinthemachine.files.wordpress.com/.../...

La foto 31 credo da scartare

In questo disegno della Lufthansa i tre tubi dovrebbero essere per scarico carburante
metabunk.org/.../... (punto D pylon drains )
a pag 133 di questo manuale
www.scribd.com/doc/104431928/A-320-Engine

qui sotto un frame della costruzione del A320 (tubi in alto a dx)
www.metabunk.org/attachments/image-jpg.8774/

Riguardo alle foto con i bidoni ,andrei cauto
qui in un video in francese (sottot. ingl) un ingeniere spiega la loro funzione (dal min 2:10)
www.youtube.com/watch?v=edrbbwhW0Cw

il tutto ovviamente da me scritto da prendere,come si suol dire, con le molle
mgmonte
#7 mgmonte 2016-03-06 21:26
A me non dicono molto queste foto.
Che esistano aerei "speciali" che ogni tanto fanno esperimenti spruzzando non si sa bene cosa è risaputo.
Certo sarebbe meglio sapere come, cosa e dove lo fanno....
Vero anche che alcune foto si riferiscono probabilmente ad innocui test di equilibrio degli aerei.

A me quello che inquieta è come mai le normali linee commerciali in certi giorni fanno scie per tutta la larghezza del cielo, che poi diventano nubi persistenti che oscurano il cielo .
Questo succede regolarmente, ma solo in certe giornate, ad esempio sopra Ivrea dove abito.
Ho 55 anni e non mi ricordo che questa cosa succedesse anche solo qualche decina di anni fa !!! Come mai accade ora ?!?

Non riesco a pensare che gli aerei commerciali siano dotati degli oggetti che sono indicati nelle foto , se ne accorgerebbero tutti e neppure che ci siano flotte di aerei attrezzati come quelli che girano per il cielo a fare scie ! Io ho verificato banalmente usando FlighRadar24 che le scie sono fatte da normali rotte commerciali !

Per cui Mi sono rimaste due ipotesi :
1)che vengano addizionati additivi ai carburanti, ma anche qui sarebbe difficile non farsi beccare
2) ipotesi di cui sono più convinto : in certe giornate, specialmente dopo alcuni giorni di tempo stabile e senza vento, l'inquinamento che purtroppo è stabile e persistente nelle quote basse man mano si alza fino ad arrivare alle quote commerciali. Questo probabilmente provoca un effetto di nube persistente mischiandosi con lo scarico dei reattori (cosa però di cui non ho mai trovato alcuna spiegazione "scientifica") . Questo potrebbe spiegare le scie che in quei giorni praticamente tutti gli aerei che passano provocano facendo diventare il cielo una scacchiera inquietante.
Cinqui
#8 Cinqui 2016-03-06 21:37
Limitatamente alla 28 e fore alla 41...
sembra sto MAFFS per gli incendi. Terza foto.
it.wikipedia.org/.../...


il rosone circolare lo avevo visto alle superiori, per i test sui sistemi anti ghiaccio dei velivoli.

Poi è chiaro... Spruzza acqua, piscio, frullato, spremuta, veleno.... chi lo sa?
Tutto è tecnicamente ed economicamente fattibile.
Robin 1610
#9 Robin 1610 2016-03-06 21:52
@chiodo

esatto riguardo la 32
questa la foto originale senza biohazard

maryam
#10 maryam 2016-03-06 21:53
Elenco di immagini creato con 'belle' intenzioni .
Sono d'accordo con Marcianò su questo ( ha lasciato un commento nel suo forum ieri) .

"Notizie fake create appositamente per essere poi smentite dai siti di "debunking". Vecchio trucco."

IN parte sono immagini già sbufalati, in parte sono ufficiali. Per esempio cloud seeding in Thailandia.
Franco893
#11 Franco893 2016-03-06 23:07
Tanti anni fa girava questa foto


"Quei barilotti contengono un liquido che viene spostato in modo da variare velocemente e con facilità il baricentro dell’aeroplano ed effettuare così i necessari test nelle diverse possibili condizioni d’uso."

Ci andrei coi piedi non di piombo..di più, perchè sono sicuro che se postate queste foto a qualcuno del mestiere vi potrà spiegare le "anomalie", non si può sapere tutto
E poi, dopo tutti questi anni siamo ancora ai "presunti"..
Franco893
#12 Franco893 2016-03-06 23:09
Citazione maryam:
Elenco di immagini creato con 'belle' intenzioni .
Sono d'accordo con Marcianò su questo ( ha lasciato un commento nel suo forum ieri) .

"Notizie fake create appositamente per essere poi smentite dai siti di "debunking". Vecchio trucco."

IN parte sono immagini già sbufalati, in parte sono ufficiali. Per esempio cloud seeding in Thailandia.


Ma veramente lui è stato il PRIMO a postare PROPIO quell immagine che ho postato io dicendo che era la PROVA delle scie chimiche..
almeno non prendiamoci per il culo

ecco qui dal suo blog personale, del 2008

titolo sobrio come sempre

All'interno di un tanker chimico (Inside a chemical tanker)

straker-61.blogspot.co.uk/.../...

stendiamo un velo pietoso ;-)
Franco893
#13 Franco893 2016-03-06 23:13
Citazione Chiodo:
Secondo Attivissimo, è una bufala risalente al 2008:


Non è un "idea" di Attivissimo..è proprio così..

Citazione:
Io personalmente non ne sono ancora convinto, o meglio non credo che tutte le foto possano attribuirsi esclusivamente a sistemi di bilanciamento e collaudi.
Invece di credere, fatti la tua bella ricerca e levati i dubbi che hai

se, dopo millemila anni di "lotta alle scie chimiche" siamo ancora alle foto "presunte" dei "presunti" aggeggi che ci spargono sulla testa le "presunte" scie venefiche..io ho mollato il colpo da mò con stà storia, se il 9-11 fosse andato avanti a "presunti" e "possibili" A&E non credo esisterebbe. Meglio, all inizio ci può stare che vai di "presunti" ma dopo anni e anni di "Final Proof" e roba così..beh..devi iniziare ad essere come dire convincente ecco, perchè a tanta gente le chiacchere autoreferenziali non bastano più
maryam
#14 maryam 2016-03-07 00:08
Ripeto, si tratta di immagini note, fate la fatica e indagate un po.
Ci sono tanker-aerei che irrorano da decenni , non è un mistero.
Quindi sono attrezzati. Basta ricordare il Corexit nel golfo del Messico.
Qui c'è un mix di tante cose, anche di fuel dumping.
Cloud seeding,
indagate.

Basta clickare le immagini
per esempio questo qui
wildfiretoday.com/.../747-supertankers-world-tour

Che palle però, a dover ancora mettere in chiaro certe cose e poi su questo sito.
Scusa Massimo, sai che ti stimo.
Blade1960
#15 Blade1960 2016-03-07 01:11
gia' scritta da altri la risposta che cercavo.
Chiodo
#16 Chiodo 2016-03-07 02:15
Citazione Franco893:
Citazione Chiodo:
Secondo Attivissimo, è una bufala risalente al 2008:


Non è un "idea" di Attivissimo..è proprio così..

Citazione:
Io personalmente non ne sono ancora convinto, o meglio non credo che tutte le foto possano attribuirsi esclusivamente a sistemi di bilanciamento e collaudi.


Invece di credere, fatti la tua bella ricerca e levati i dubbi che hai

se, dopo millemila anni di "lotta alle scie chimiche" siamo ancora alle foto "presunte" dei "presunti" aggeggi che ci spargono sulla testa le "presunte" scie venefiche..io ho mollato il colpo da mò con stà storia, se il 9-11 fosse andato avanti a "presunti" e "possibili" A&E non credo esisterebbe. Meglio, all inizio ci può stare che vai di "presunti" ma dopo anni e anni di "Final Proof" e roba così..beh..devi iniziare ad essere come dire convincente ecco, perchè a tanta gente le chiacchere autoreferenziali non bastano più
Dai non fare il Renziano, strana specie di umano ma col cervello piccolo piccolo.
Ho spiegato, dopo quelle dichiarazioni, che non sono convinto, non che "attivissimo è merda buuuu".

Semplicemente non sono ancora soddisfatto e chiedo chiarimenti per le foto coi militari nell'aereo militare.

E ovviamente TU hai fatto finta che quella parte di domande non esistesse e mi rispondi come se non avessi scritto abbastanza a riguardo.

Dato che fai tanto il fenomeno, spiegaci cosa cazzo fanno quei militari.
Nel frattempo con grande soddisfazione ti ricordo una cosa fondamentale:
Sei una testa a pinolo!

Un saluto, Chiodo.
KroM
#17 KroM 2016-03-07 02:22
Nelle immagini 7 e 30 si vedono due signori che tranquillamente fanno foto senza che nessuno li mandi via e sempre nella 30 se ne nota un altro che sta spiegando a quel gruppo di spettatori come vengono quotidianamente avvelenati. A parte gli scherzi, sarei curioso di sapere che balle stava raccontando quell’individuo. La 39 è ai confini della realtà con l’ufficiale in posa in mezzo a due file di merda chimica, un colpevole tra le armi dello sterminio, incredibile...
Nei commenti c’è qualcuno che si chiede cosa contengano quelle botti, sicuramente non è nè grappa, nè vino, ma metalli pesanti se 2 + 2 fa ancora 4. Chi lavora in aeroporto sa benissimo che entrano camion carichi di quelle sostanze mischiate ai carburanti che vanno poi a rifornire i tankers. Negli aerei civili quelle sostanze le mettono direttamente nei serbatoi senza il bisogno di avere all’interno quei contenitori, ma ci sono solo i sedili per i passeggeri, mi pare ovvio, a differenza degli aerei militari adibiti allo spargimento di scie chimiche su distanze più lunghe.
Nella 37 c’è la scritta “Sprayer”. Nella 24 c’è addirittura la scritta chemtrail sopra l’interrutore On. Se vi capita di vedere nei cieli scie chimiche interrotte e che poi riprendono è perchè hanno schiacciato più volte il pulsante on/off/on. Più prove di così, manca una foto con la scritta sull’aereo “VI STIAMO UCCIDENDO LENTAMENTE”, magari la gente comincia a svegliarsi dal lungo letargo.
Nelle altre foto si vedono degli impianti di tubi e pompe che creano la pressione per scaricare con più efficacia nell’atmosfera i metalli contenuti nei serbatoi e non a caso i tubi diventano più sottili nella parte finale dello scarico in modo da creare un getto uniforme e formare le famose scie chimiche.
Non si discute che su alcuni aerei facciano altri tipi di esperimenti come è stato scritto, ma ciò non implica il fatto che nel 99% dei casi vengono usati per l’aerosol chimico.

Edit: Aggiungo che alcuni aerei militari sono camuffati esternamente da sembrare aerei civili, con le varie scritte delle note compagnie però all'interno chiaramente contengono quello che vedere nelle immagini.
Chiodo
#18 Chiodo 2016-03-07 02:39
Citazione Robin 1610:
@chiodo

esatto riguardo la 32
questa la foto originale senza biohazard



Grazie Robin, è un piacere discuterne con Te e con Voi.

(hai sfornato una valanga di link, mi chiedo dove e con che diavolo di logica li hai trovati, io ho dovuto metterci decine di minuti facendo ricerca immagine google e ricerca parole correlate google... e sfavandomi pure dato che ho dovuto fare diverse ricerche per mettere solo un paio di link in confronto a Te.... So che sembra scemo ma se puoi istruirmi su come cercare le cose ne sarei grato!)

Parliamone, su 40 foto 10 saranno ritoccate e 20 saranno pure in circolo da anni, ma ripeto, qualcosa delle restanti 10 non torna, pure l'amicone Franco893 ancora non ci dice cosa secondo lui siano le immagini coi militari che spruzzano la merda giù dall'aereo!
Chiodo
#19 Chiodo 2016-03-07 02:55
Ah e comunque, nella foto N° 37 vi è scritto HAZMAT INSIDE e non mi sembra photoshoppata, e se lo è complimenti al tecnico grafico, ed eliminando il discorso di attivissimo che dice che è (ma lo dice per un altra foto nel suo sito, eppure con la stessa dicitura) un fake di una "nota sigla americana" riguardante materiale pericoloso:

In realtà manco attivissimo sa che HAZMAT sta per HAZardous MATerial, che non è una sigla ma un acronimo che suona bene, come piace agli americani appunto, che significa Materiali Pericolosi (nel senso di contaminanti, radioattivi eccetera).

(lo so grazie a Fallout4, un videogioco che ovviamente ho scaricato illegalmente)






@MASSIMO

Divertiamoci un poco: mandiamo le immagini riguardanti gli aerei militari e i militari stessi tenuti con la cintura che controllano gli spruzzatori ad attivissimo detto paolo, vorrei vedere quale scusa del boing tira fuori per giustificare il tutto.. LoL!
katanga
#20 katanga 2016-03-07 03:06
mah... in questo caso da anni mi chiedo perche', essendo relativamente facile per chiunque, prelevare campioni di pioggia, neve, grandine ,nebbia, etc... non sia mai, o per lo meno io non ne sono venuto a conoscenza, stata fatta un'analisi concludente sul contenuto di metalli nelle precipitazioni ed una relazione inconfutabile sull'argomento chemtrail; in modo da chiudere la bocca a tutti, tanto da parte dei gggomblottisti come da parte degli attivissimi :roll:
bernuga
#21 bernuga 2016-03-07 08:05
@katanga

Prova a scrivere su Google "chemtrail analysis" e metti "immagini", magari qualcosa salta fuori.
Robin 1610
#22 Robin 1610 2016-03-07 08:21
Citazione Chiodo:


Grazie Robin, è un piacere discuterne con Te e con Voi.

(hai sfornato una valanga di link, mi chiedo dove e con che diavolo di logica li hai trovati, io ho dovuto metterci decine di minuti facendo ricerca immagine google e ricerca parole correlate google... e sfavandomi pure dato che ho dovuto fare diverse ricerche per mettere solo un paio di link in confronto a Te.... So che sembra scemo ma se puoi istruirmi su come cercare le cose ne sarei grato!)

Semplicemente ho discusso in forum per anni di questa roba e queste foto per la maggior parte già le conoscevo.
Anche se ho smesso,della conoscenza mi è rimasta.
Tutto qua


Citazione Chiodo:
Ah e comunque, nella foto N° 37 vi è scritto HAZMAT INSIDE e non mi sembra photoshoppata, e se lo è complimenti al tecnico grafico,....

Beh allora facciamo i complimenti a tecnico grafico :-) perchè è stato bravo.

qui sotto la foto


qui sotto invece la stessa foto in grande: si vede molto bene l'ambiente del boing 777 (non lo messa per non occupare tutto lo spazio)
www.airliners.net/.../L

bye
fefochip
#23 fefochip 2016-03-07 08:24
faccio solo un paio di considerazioni:

SE (e dico se) fossero ritratti l'interno degli aereoplani che rilasciano scie chimiche allora possiamo archiviare PER SEMPRE l'idea che per il rilascio di queste scie vengano usati voli commerciali normali , con passeggeri , bagagli e tutto il resto.... di posto non ce n'è mica sono bombolette come lacche per capelli ma taniche enormi.

trovo molto strano se non incredibile che se si stanno facendo delle operazioni illegali si facciano delle foto con tanto di pubblico. al limite uno fotografa solo i dispositivi sapendo di essere solo ma inquadrare qualcun altro che diventa un testimone della "soffiata" mi pare proprio una cazzata.

la foto 6 è PALESEMENTE un aereo piccolo , probabilmente usato per il rilascio di pesticidi a bassa quota.
MrStewie
#24 MrStewie 2016-03-07 08:44
I tubi di scappamento della foto 31 sono su tutti i voli Ryan Air e su moltissimi altri voli commerciali. Sono sotto le ali, molto facili da vedere. A che servano poi, non lo saccio, ma di sicuro li ho visti mille volte.
redazione
#25 redazione 2016-03-07 09:03
Citazione:
MGMONTE: Che esistano aerei "speciali" che ogni tanto fanno esperimenti spruzzando non si sa bene cosa è risaputo.

MARYAM: Ci sono tanker-aerei che irrorano da decenni , non è un mistero.
Eccoci qui: i primi effetti dello sdoganamento cominciano a farsi sentire. Visto che ora "è risaputo", e che questo "non è un mistero", significa automaticamente che ci spruzzano un'essenza di lavanda?

Certi meccanismi della mente umana sono micidiali. Siccome è "risaputo", allora è innucuo.

Vulgus vult decipi, ergo decipiatur.

***

PS. La storiella che quei serbatoi sevono a fare i "test di equilibrio degli aerei" mi ricorda da vicino la storiella che gli squibs che si vedono mentre le torri gemelle crollano "sono le finestre che esplodono". Bugie inventate apposta per i fessi che vogliono crederci. E a quanto pare di fessi in giro ce ne sono tanti.
Rickard
#26 Rickard 2016-03-07 10:07
Queste foto sembrano decisamente un ammasso di boiate. A parte alcune considerazioni sulla loro datazione e sbufalamento, già fatte da altri utenti, proviamo ad analizzarle.

Molte foto sembrano essere parte di un tour turistico, con gente che indica i dettagli, che si mette in posa; il taglio delle foto è assolutamente professionale e “pubblicitario” (non sono foto rubate “di sguincio” col telefono o simili). Addirittura, la foto 29 ritrae proprio un gruppetto di turisti, con la guida che indica qua e là, e loro che scattano foto.

Siamo evidentemente di fronte alla classica “pillola avvelenata”, la “stronzata” che viene inserita in un contesto serio e grave (le chemtrails), in modo che passi ancora una volta che i gombloddisti sono dei coglioni che si bevono qualsiasi cosa.
redazione
#27 redazione 2016-03-07 10:22
RICKARD: Fammi capire: siccome "il taglio è pubblicitario", e la foto 29 "ritrae addirittura un gruppetto di turisti", allora cosa vuol dire? Che quei serbatoi negli aerei non servono a niente? Così, tanto per capire il tuo ragionamento.
Rickard
#28 Rickard 2016-03-07 10:32
Citazione Redazione:
RICKARD: Fammi capire: siccome "il taglio è pubblicitario", e la foto 29 "ritrae addirittura un gruppetto di turisti", allora cosa vuol dire? Che quei serbatoi negli aerei non servono a niente? Così, tanto per capire il tuo ragionamento.

No, vuol dire quello che ho detto: ritengo queste foto delle "pillole avvelenate". Il loro taglio, l'impostazione "turistica" (presente in molte foto, non solo nella 29), semplicemente sono una spia del fatto che qualcosa non torna. Chiunque segua il fenomeno chemtrails, conosce bene il problema di avere foto e materiali affidabili (è forse il fulcro di tutta la questione), e ora spuntano questa masnada di foto "perfette"?

Non solo, il fatto che si tratti di foto professionali da campagna pubblicitaria, fa sorgere qualche sospetto. Se fossero foto "trafugate", sarebbe un conto, ma qui ci troviamo davanti a servizi fotografici professionistici, con tanto di turisti e guide al seguito. Perché mai si fotograferebbero in tal modo, alla presenza di molti testimoni, gli aerei usati per spargere le scie chimiche? Un fenomeno che viene sempre negato o minimizzato dal mainstream. E cosa si sa di queste foto? Dove sono state scattate? Quando?

A me fanno un pò sorridere le immagini di roba delle scie chimiche, col tizio che indica la zona di interesse, e il solerte turista che immortala il dettaglio con la fidata polaroid.

Anche tu, per motivazione sia tecniche che di ragionamento, hai archiviato come stronzata la intervista video in cui Kubrick confessava di essere stato complice del finto allunaggio. Diciamo che vedo gli stessi canoni riscontrabili qui, e per motivi molto simili.
f_z
#29 f_z 2016-03-07 10:34
Non so se queste foto sono realmente "genuine" o no, ma credo che al giorno d'oggi sono ormai obsolete.

Tempo fa ero su un volo Easyjet quando ho visto dal finestrino un altro aereo della stessa compagnia che rilasciava una scia grigio scura persistente volando sopra le nuvole, invisibile da terra.

Quindi ormai questi composti sono probabilmente contenuti come additivi nel carburante, come sostiene anche Marciano', e gli aerei cisterna forse non servono piu'.

Del resto e' curioso come certe compagnie low-cost continuino a fare utili nonostante continuino a tenere bassi i prezzi...
redazione
#30 redazione 2016-03-07 10:50
RICKARD: va bene, diciamo che siano (tutte?) "pillole avvelenate". Torno quindi a farti la domanda (che hai elegantemente evitato): a cosa servono quei serbatoi? A spargere l'acqua santa in cielo, quando il papa dice la messa?

***

F_Z: Citazione:
Quindi ormai questi composti sono probabilmente contenuti come additivi nel carburante.
Fantastico l' "ormai". (Sintomo classico dell'accettazione a posteriori).

Gli additivi del carburante si mettono NEL CARBURANTE: Non si occupa mezzo aereo pieno di serbatoi supplementari "per metterci gli additivi".

Ma poi, se fossero davvero additivi nel carburante, perchè non ce lo hanno detto subito? Perchè negare il fenomeno per oltre vent'anni?

Scusate ragazzi, ma mi sembrate tutti rincoglioniti. Fra un pò le scie chimiche diventeranno solo innocenti scorregge della Fata Turchina.

(D'altronde, l'ho detto prima: Vulgus VULT decipi. Ve lo meritate, di essere presi per il culo).
franat
#31 franat 2016-03-07 11:01
FOTO INQUIETANTI MA NON AGGIUNGONO MOLTO AI FATTI CHE SONO COSI' EVIDENTI PER CHIUNQUE
VOGLIA INFORMARSI E FARE UN'ATTENTA OSSERVAZIONE QUOTIDIANA DEI NOSTRI (NON SOLO) CIELI:
CI SPRUZZANO ROBACCIA DA 15 ANNI, PUNTO.
inutile parlarne a chi non vuole alzare la testa...
Piramis
#32 Piramis 2016-03-07 11:02
Non entro in merito alle foto, in quanto non sapendo né quando, né dove, né da chi e neanche bene a cosa, siano state scattate, il discuterne lascia un po' il tempo che trova e scopre il fianco a possibili nonché probabili trappole, utili a squalificare la discussione in materia.

Vorrei, invece, visto che non l'ho letto da nessuna parte, proporre una riflessione.
Si considera spesso che gli irraggiamenti siano fatti da aerei di linea. Ma perché? Perché si guarda su, si vede un aereo che spruzza o sembra spruzzare e poi si va a controllare su FlighRadar24, applicazione gratuita e quello ti mostra l'aereo di linea XYZ.
Ma consideriamo due cose.
La prima è: chi cazzo è FlighRadar24 e perché dovrebbe essere ritenuto affidabile o super partes?
Voglio dire, se fosse manipolato o creato appoositamente per nascondere determinato traffico aereo, ad uso del cittadino dabbene, cosa ne sappiamo?

La seconda è: in ogni caso, FlighRadar24 non riporta - e non potrebbe - il traffico militare.
Se chi spruzza fossero droni militari, che seguono, a quote diverse, le rotte commerciali, chi se ne accorgerebbe?

Giusto per buttare un altro po' di legna sul fuoco.
Rickard
#33 Rickard 2016-03-07 11:06
Citazione Redazione:
RICKARD: va ben, diciamo che siano (tutte?) "pillole avvelenate". Torno quindi a farti la domanda (che hai elegantemente evitato): a cosa servono quei serbatoi? A spargere l'acqua santa in cielo, quando il papa dice la messa?

Grazie per l'"elegantemente". Diciamo che ho risposto alla prima delle tue domande nel primo post (Fammi capire: siccome "il taglio è pubblicitario", e la foto 29 "ritrae addirittura un gruppetto di turisti", allora cosa vuol dire?)

Riguardo a cosa ci sia, la risposta è semplice: non ne ho la minima idea.

Il punto è che nessuno può avere tale idea, da quelle foto. Dispositivi per l'irrorazione per scie chimiche, oppure dispositivi di irrorazione "legali" (passami il termine)?

è troppo semplicistico dire che siccome le foto ritraggono serbatoi di "roba chimica", allora abbiamo a che fare con le chemtrails. Bisogna stare attenti a questi trappoloni, e a vedere subito ciò che si vuole vedere negli elementi a disposizione (vedi "intervista" a Kubrick).

La domanda può anche essere rivoltata: tu lo sai cosa ci sia dentro? No. Non da quelle foto, almeno. Foto di cui si ignora contesto, data, provenienza e tremila altre cose.

Per cui io scelgo di essere dubbioso, quando vedo una foto con la guida turistica che fa vedete? da lì irroriamo di scie chimiche le vostre testine di cazzo. A volte, quando la pistola è "troppo" fumante, è saggio approcciarsi con calma e sangue freddo, non con l'esultanza di aver trovato finalmente la prova definitiva (vedi sempre la intervista a Kubrick).

Il rischio è di sputtanare il lavoro già fatto, perpetuando la fama del gombloddista come di un boccalone che crede al primo acchiappacitrulli internettiano. Perché se il gombloddista crede a delle foto patacca sulle scie chimiche, perché non considerare il fenomeno delle scie chimiche stesso, una patacca? Vedi anche l'annosa questione dei no-planers per il 9/11.

Riguardo al caso specifico delle foto, io vorrei sapere qualche informazione in più. Data delle foto. Contesto, perché mai ci sono frotte di turisti in giro. Perché ci sono guide che indicano i dettagli e gente in posa. Perché sono state scattate in primo luogo, con tanta professionalità (qual era il loro scopo? Una campagna pubblicitaria per qualcosa?).

Per adesso, le foto semplicemente "buttate lì" non mi impressionano più di tanto.
redazione
#34 redazione 2016-03-07 11:17
Citazione:
RICKARD: Riguardo a cosa ci sia, la risposta è semplice: non ne ho la minima idea.
Ah ecco. Così andiamo meglio.

Citazione:
La domanda può anche essere rivoltata: tu lo sai cosa ci sia dentro?
Di certo qualcosa che va tenuto nascosto. Altrimenti non avrebbero negato il problema per 20 anni.

Se il bambino si ostina a tenere le mani dietro alla schiena, NON IMPORTA cosa tenga in mano. Chiaramente è qualcosa che ha rubato.

Comunque sia, preferisco abbandonare questa discussione. Certi commenti mi hanno fatto troppo incazzare, e non sono pagato per gonfiarmi il fegato come un fagotto.

Buone inalazioni a tutti.
NiHiLaNtH
#35 NiHiLaNtH 2016-03-07 11:23
Massimo le foto postate sono famose ma riguardano fuel dumping, rilascio pesticidi, sistemi per il rilascio di acqua o composti contro gli incendi, cloud seeding e test di bilanciamento dei pesi

ormai nessuno utilizza più queste foto per dimostrare qualcosa

considera che ormai il grosso del lavoro lo fanno aerei passeggerri e cargo anche se non hanno la stessa capacità coprente di quelli militari

Citazione:
Ma poi, se fossero davvero additivi nel carburante, perchè non ce lo hanno detto subito? Perchè negare il fenomeno per oltre vent'anni?
e cosa avrebbero dovuto dire?
"si si queste scie enormi sono causate da nuovi additivi utilizzati nei nostri aerei militari"
e dopo qualche anno
"eh si adesso le compagnie petrolifere hanno deciso di mettere questi additivi anche nel carburante Jet-A1 degli aerei civili di tutto il mondo"

col tempo sarebbero stati costretti a toglierli

io però non sto dicendo che sono solo additivi


Citazione:
E' da un pò di tempo che non mi aggiorno sulla questione
vabbè dai l'errore è giustificato
ma anche Attilio Folliero non si aggiorna da tempo su questo argomento?


Citazione:
Si considera spesso che gli irraggiamenti siano fatti da aerei di linea. Ma perché? Perché si guarda su, si vede un aereo che spruzza o sembra spruzzare e poi si va a controllare su FlighRadar24, applicazione gratuita e quello ti mostra l'aereo di linea
i colori degli aerei si vedono anche ad occhio nudo

Citazione:
non riporta - e non potrebbe - il traffico militare
a parte che riporta anche i voli militari ufficiali ma quelli non ufficiali non hanno certo scritto Alitalia, Emirates, EasyJJet, RyanAir etc.

comunque se non ti fidi di flightradar24 puoi sempre controllare con l'airnav

Citazione:
inutile parlarne a chi non vuole alzare la testa...
adesso in molte zone è decisamente più difficile rendersi conto di ciò che accade rispetto a 7 anni fa

Citazione:
mah... in questo caso da anni mi chiedo perche', essendo relativamente facile per chiunque, prelevare campioni di pioggia, neve, grandine ,nebbia, etc... non sia mai, o per lo meno io non ne sono venuto a conoscenza, stata fatta un'analisi concludente
ma che stai dicendo?? esistono decine di analisi

Citazione:
Bugie inventate apposta per i fessi che vogliono crederci. E a quanto pare di fessi in giro ce ne sono tanti.
quindi tu non ti aggiorni da un pò però quelli che lo fanno costantemente sono dei fessi rincoglioniti ?
insoma l'unico vero attivista nel mondo è Attilio Folliero

Citazione:
Nella 24 c’è addirittura la scritta chemtrail sopra l’interrutore On. Se vi capita di vedere nei cieli scie chimiche interrotte e che poi riprendono è perchè hanno schiacciato più volte il pulsante on/off/on
sono foto che i piloti fanno per prenderci per il culo
a proposito di fessi rincoglioniti
FreeBird
#36 FreeBird 2016-03-07 11:36
Citazione:
Torno quindi a farti la domanda (che hai elegantemente evitato): a cosa servono quei serbatoi? A spargere l'acqua santa in cielo, quando il papa dice la messa?
Come qualcuno ha gia' scritto,sono serbatoi con del liquido all'interno,che viene spostato di serbatoio in serbatoio grazie a delle pompe. Serve a testare la risposta aerodinamica dell'aereo con il centro di gravita' in diverse posizioni per calcolare i consumi,il trim dello stabilizzatore e altri dati.
Si vede chiaramente poi,sorpatutto nella foto 23,che sono aerei di linea ancora non arredati e in fase di test.
giusavvo
#37 giusavvo 2016-03-07 11:36
Dal mio punto di vista le argomentazioni di Richard, vanno pienamente condivise.
Pretendere da lui dire a cosa servono quei serbatoi, è un modo larvato di invertire l’onere della prova.
In sostanza è come dire: “io ho pubblicato le foto di quei serbatoi ed esse provano, o sono fortemente indizianti, del fatto che i cieli vengono irrorati con le scie chimiche; chi sostiene che quegli stessi serbatoi non siano li a quello specifico scopo lo deve provare, dimostrando che servono ad altro”.
Orbene, la circostanza che Rickard non sappia a cos’altro possano servire quei serbatoi, nulla toglie al fatto che le foto non servano a nulla, e nulla dimostrino neanche a livello di sospetto.
Questo non vuol dire che le scie chimiche non esistano, personalmente sono fermamente convinto del contrario, ma quelle foto non dimostrano nulla, né sono allo scopo indizianti, né possono essere paragonate “al bambino che nasconde le mani” e ciò, per le medesime ragioni espresse da Rickard.
Ribadisco, il tutto limitatamente alle foto che, peraltro, come è scritto dallo stesso Folliero, sono state fornite da una fonte anonima della quale non vuole che si riveli il suo nome.
perspicace
#38 perspicace 2016-03-07 11:39
Off Topic

Dopo mezzo secolo nuovamente l'umanità assisterà ad un attacco atomico, il governo della Corea del Nord lancerà un attacco atomico contro i suoi nemici SE gli Stati Uniti d'America faranno un esercitazione militare con previsto uso di aerei bombardieri e sottomarini atomici ad un passo dai confini della Corea del Nord.

Sarà anche O.T. ma penso sia importante discutere che ci sarà a breve un conflitto nucleare poiché sappiamo tutti che gli USA non rinunceranno all'esercitazione visto che per loro è una manifestazione di forza.
NiHiLaNtH
#39 NiHiLaNtH 2016-03-07 12:07
Citazione:
sono state fornite da una fonte anonima della quale non vuole che si riveli il suo nome.
queste foto sono in giro da anni quindi qualcuno si è divertito a prenderlo per il culo
f_z
#40 f_z 2016-03-07 12:17
Citazione Redazione:

Gli additivi del carburante si mettono NEL CARBURANTE: Non si occupa mezzo aereo pieno di serbatoi supplementari "per metterci gli additivi".

Ma poi, se fossero davvero additivi nel carburante, perchè non ce lo hanno detto subito? Perchè negare il fenomeno per oltre vent'anni?


Credo che non hai capito cosa volevo dire io. provo a spiegarmi meglio:

Se un aereo di linea pieno di passeggeri e bagagli lascia scie sospette in giro, forse non ha nessun bisogno di serbatoi supplementari per metterci la "roba".
Potrebbe essere che la "roba" venga aggiunta direttamente al carburante senza conseguenze per i motori, oppure potrebbero aver ridotto la capacita' dei serbatoi facendo spazio per serbatoi supplementari di roba che spruzzano a comando o in qualche altro modo.

Un giorno ho volato su un aereo che non poteva atterrare a destinazione per il troppo vento, e dopo alcuni giri in tondo aspettando che il vento si calmasse, il comandante disse che dovevamo atterrare in un altro aeroporto perche' il carburante scarseggiava e dovevamo rifornire.
Mi ha sorpreso che l'aeromobile avesse cosi' poca autonomia, anche se ovviamente dipende da quanto carburante mettono prima di partire.
NiHiLaNtH
#41 NiHiLaNtH 2016-03-07 12:36
Citazione:
oppure potrebbero aver ridotto la capacita' dei serbatoi facendo spazio per serbatoi supplementari
volendo si può anche risparmiare un pò di spazio in uno dei compartimenti bagagli
f_z
#42 f_z 2016-03-07 12:41
Citazione NiHiLaNtH:
Citazione:
oppure potrebbero aver ridotto la capacita' dei serbatoi facendo spazio per serbatoi supplementari


volendo si può anche risparmiare un pò di spazio in uno dei compartimenti bagagli
Esatto: sara' una coincidenza ma, circa 20 anni fa non c'erano limiti cosi' rigorosi per i bagagli da stiva, e inoltre portavo appresso dei bagagli a mano che erano molto piu' ingombranti di quelli ammessi oggi, e non capitava mai che non c'era posto dove metterli.

Poi sono arrivate le compagnie low cost e i limiti di peso e/o dimensioni per i bagagli, sia da spedire che a mano, sono stati sempre piu' penalizzanti.
Eppure gli aerei non mi sembrano piu' piccoli di quelli di 20 anni fa...ricordo che non c'erano problemi di spazio neppure nei DC9 o negli MD-80.
f_z
#43 f_z 2016-03-07 12:53
Citazione Piramis:

La prima è: chi cazzo è FlighRadar24 e perché dovrebbe essere ritenuto affidabile o super partes?


L'ho sempre usato ogni volta che dovevo andare a prendere qualcuno all'aeroporto per sapere se l'aereo era atterrato.
Per questo tipo di informazioni l'ho sempre trovato affidabile, per altro non so.
maryam
#44 maryam 2016-03-07 13:01
Quoto NiHiLaNtH! Buon riassunto!

L'ultimo post-trappola che girava in Germania era questo qui (vedi link metabunk) e in molti ad esclamare ?ECCO LA PROVA'
Invece prova non era ma presa per il c.....

www.metabunk.org/.../

Spruzzano con gli aerei, e per molti motivi, da quando gli aerei si sono alzati in volo e ciò è da 100 anni. E delle volte lo ammettono pure di aver irrorato su larga scala. Vedi qui nogeoingegneria.com/.../...

Questo filmato a molti noti è del 1923
player.vimeo.com/video/157989114
E' un aereo che produce uno smoke screen, una cortina di fumo.

Gli ingredienti possono variare, lo spiega WIKI
en.wikipedia.org/wiki/Smoke_screen

Insomma spruzzano allegramente, in vari modi e per vari motivi e da tanti anni. Di innocuo ci sarà ben poco.
Ci siamo accorti grazie alle scie, ma le scie sono un po come il sale nella zuppa.
Se leggete 'OWNING THE WEATHER " di MINI, ne sa di cose, cita Beardon. www.cheniere.org/books/analysis/history.htm

E se andate indietro nel tempo, c'è chi voleva creare robe nello spazio già negli anni venti. nogeoingegneria.com/.../...
Cosa fanno lassù oggi??
Teller al suo shield non ha voluto rinunciare, ha saputo riciclare e questa sarà una! nogeoingegneria.com/.../...
Pyter
#45 Pyter 2016-03-07 13:03
Secondo me le irrorazioni di chem fatte dagli aerei militari sono esercitazioni. Poi, come sempre succede, qualcosa può sempre andare storto e il software non capisce più chi irrora esercitandosi (militari?) e chi lo fa veramente (aerei di linea?).
KroM
#46 KroM 2016-03-07 13:28
Citazione:
Scusate ragazzi, ma mi sembrate tutti rincoglioniti. Fra un pò le scie chimiche diventeranno solo innocenti scorregge della Fata Turchina.
Massimo sono più inquietanti i commenti che sono stati scritti rispetto alle foto che hai postato. Alcuni sembrano anche a me di gente a dir poco rincoglionita, oppure hai il sito invaso dai troll.
Antdbnkrs
#47 Antdbnkrs 2016-03-07 13:56
Questo è un mio video di settembre 2014. La scia va da est a ovest (per decine di km di cielo) e crea nuvole come quella che ha attirato la mia attenzione. L'aereo volava basso perché le ali erano ben visibili!



Come si possono definire scie di condensa?
mgmonte
#48 mgmonte 2016-03-07 14:22
Citazione Redazione:
Citazione:
MGMONTE: Che esistano aerei "speciali" che ogni tanto fanno esperimenti spruzzando non si sa bene cosa è risaputo.


Eccoci qui: i primi effetti dello sdoganamento cominciano a farsi sentire. Visto che ora "è risaputo", e che questo "non è un mistero", significa automaticamente che ci spruzzano un'essenza di lavanda?
Non ho scritto che gli aerei che spruzzano robe strane come quelli nelle foto siano innocui. Il mio post voleva evidenziare altre cose e fare delle domande ma mi pare che qui l'opinione dei più sia ben consolidata e che si eviti la discussione dando dei "rincoglioniti" a chi non si adegua al pensiero generale.

Anche questo è un meccanismo risaputo, quando non si vuole rispondere su un argomento si attacca la persona. Vabbeh!

Io ho scritto ben altra cosa intendendo che non servono foto magari di dubbia provenienza per capire che nel cielo sta succedendo qualche cosa di anormale. Se poi siete già convinti che l'anormalità è provocata da flotte di aerei militari dotati dei tank indicati nelle foto che spruzzano varie schifezze per scopi non ben identificati, invidio le vostre convinzioni.

Personalmente non vedo delle prove palesi di tutti ciò, ma magari sono appunto un rincoglionito che non capisce che anche FlightRadar24 è uno strumento fatto apposta per farci credere che le rotte commerciali sono in realtà rotte di irroratori.
FreeBird
#49 FreeBird 2016-03-07 14:38
Foto 24, il cartellino e' stato messo li apposta,quel pannello e' il windshield wiper e la levetta serve a metterlo su on o off. C'e' pure scritto eh!

Foto 32, chi ha appiccicato con photoshop quel triangolino sul serbatoio ha semplicemente scritto "biohazard symbol" su google e ha preso a casaccio il primo simbolo che gli e' capitato. Per il trasporto dei Dangerous Goods, il simbolo per carichi "Biohazard" e' diverso thumbs.dreamstime.com/.../...



Citazione:
Come si possono definire scie di condensa?
Suona corretta come definizione
udire
#50 udire 2016-03-07 15:19
Il cielo a L'Aquila il 24 febbraio scorso

IMG_1516.jpg
IMG_1517.MOV
IMG_1518.jpg
udire
#51 udire 2016-03-07 15:21
Citazione udire:
Il cielo a L'Aquila il 24 febbraio scorso

IMG_1516.jpg
IMG_1517.MOV
IMG_1518.jpg

IMG_1516.jpg
udire
#52 udire 2016-03-07 15:22
scusate sto facendo un casino. volevo mandarvi due foto e un video dal mio computer...
Anteater
#53 Anteater 2016-03-07 16:10
Finalmente in home, una priorità! Sul come gestita, no comment!...Quando un giornalista mostra una foto compromettente, la veste di informazioni...
Qui ci troviamo un mucchio di foto... boh...e mi viene rabbia a pensare che la discussione scema nella bontà di suddette foto... il famoso dito o luna...

Ho letto strane affermazioni...tipo oramai mettono l'addittivo nel carburante nei voli di linea...
Milano-Alpi direi di no! Passano aerei (2/3 non di linea, ne cargo) che viaggiano paralleli, che curvano indietro...livrea bianca...ecc..

Le foto senza saper lo scatto e la circostanza, sono uno schiaffo alla professionalità giornalistica...potrebbero essere uno stupro come un meraviglioso amplesso...quindi inutili...

Ma l'argomento dovrebbe essere quotidiano qui su LC...invece si preferisce parlar di una squallida rappresentanza: la politica!...ma le vere urgenze sono queste, si respira ogni manciata di secondo..."aria" viziata militarmente....!

Anteater


PS si può caricare proprie foto? Come si fa? C'entra l'URL propria?
rafterry
#54 rafterry 2016-03-07 16:11
Massimo..
Da persona più o meno informata sui fatti e piu' o meno correttamente educata sugli aerei, le uniche foto che terrei valide sarebbero le seguenti: 4,8,13,16,17,20,29,38,40. Ossia tutte quelle dove si vede un aereo spruzzare qualcosa. Da queste evidenze ognuno può effettivamente chiedersi "cosa stanno spruzzando e perché?".
Il resto delle foto sono "interni di un aereo".
Certo, se pieni di bidoni e attrezzature e messe vicino a una foto di uno sprayer fanno sembrare correlate le due cose, ma potrebbe anche non essere così. Sugli e negli aerei fanno tonnellate di studi, che sono di qualsiasi genere! e queste foto mi fan pensare solo ad attrezzature da laboratorio. Ciò ovviamente non esclude nulla, ma neanche lo prova.
finchè qualche "siriano" non ne tira giu uno non lo sapremo mai.. Ma il bello della verità è che basta aspettare.. :)
FreeBird
#55 FreeBird 2016-03-07 16:23
Citazione:
Massimo..
Da persona più o meno informata sui fatti e piu' o meno correttamente educata sugli aerei, le uniche foto che terrei valide sarebbero le seguenti: 4,8,13,16,17,20,29,38,40. Ossia tutte quelle dove si vede un aereo spruzzare qualcosa. Da queste evidenze ognuno può effettivamente chiedersi "cosa stanno spruzzando e perché?".
La 40 me l'ero persa.

Ecco svelato il mistero misterioso www.aeromedia.it/f35reful.jpg

Alcune delle altre invece riguardano il fuel jettisoning.
rafterry
#56 rafterry 2016-03-07 16:34
@freebird
il cono di attacco per il rifornimento aereo è leggermente diverso da quello visto nella foto 40. Assomiglia più a un megafono che a un diffusore per doccia :D.
Poi vedi tu..
Manolohd
#57 Manolohd 2016-03-07 16:45
Qualche tempo fa un amico ha postato sto video su youtube youtu.be/_xUQEEBAeYk credo che alcune di ste foto fossero già state sbufalate come materiale da debunker per buttare fango su chi tratta questi argomenti come argomento reale da porre sotto inchiesta, O più semplicemente chi come me ed alcuni di voi teorizza sul complotto globale che ci vede quali cavie da laboratorio su parecchi fronti: scientifico/sanitario, economico, manipolazione ecc.ecc.
Manolo
FreeBird
#58 FreeBird 2016-03-07 17:16
Citazione:
@freebird
il cono di attacco per il rifornimento aereo è leggermente diverso da quello visto nella foto 40. Assomiglia più a un megafono che a un diffusore per doccia :D.
Poi vedi tu..
Hai ragione,si tratta di un "Icing Tanker", serve a testare gli effetti di ghiaccio e pioggia su un aereo e la sonda e' effettivamente diversa www.globalsecurity.org/.../kc-135r-ait.htm
ByB
#59 ByB 2016-03-07 17:37
Citazione Franco893:
Citazione maryam:
Elenco di immagini creato con 'belle' intenzioni .
Sono d'accordo con Marcianò su questo ( ha lasciato un commento nel suo forum ieri) .

"Notizie fake create appositamente per essere poi smentite dai siti di "debunking". Vecchio trucco."

IN parte sono immagini già sbufalati, in parte sono ufficiali. Per esempio cloud seeding in Thailandia.


Ma veramente lui è stato il PRIMO a postare PROPIO quell immagine che ho postato io dicendo che era la PROVA delle scie chimiche..
almeno non prendiamoci per il culo

ecco qui dal suo blog personale, del 2008

titolo sobrio come sempre

All'interno di un tanker chimico (Inside a chemical tanker)

straker-61.blogspot.co.uk/.../...

stendiamo un velo pietoso ;-)


era comunque il 2008, io in quell'anno manco sapevo che esistevano le scie chimiche, tutto sommato siamo nel 2016 e molti credono ancora che un aereo possa scomparire completamente all'interno di un palazzo:
www.youtube.com/watch?v=1pGX_qfp260
hai PROPRIO ragione, stendiamo un velo pietoso!
maryam
#60 maryam 2016-03-07 18:23
A ByB e Franco893,

c'è chi sbaglia e impara.
Errori si fa e più uno fa più fa errori.


Vi lascio questo pensiero


Se chiudete la porta a tutti gli errori, anche la verità ne rimarrà fuori.
(Rabindranath Tagore)
NiHiLaNtH
#61 NiHiLaNtH 2016-03-07 19:22
Citazione:
Milano-Alpi direi di no!
scusa non ho capito
stai dicendo che dalle tue parti non volano aerei passeggeri/cargo?
ByB
#62 ByB 2016-03-07 19:57
Citazione maryam:
A ByB e Franco893,

c'è chi sbaglia e impara.
Errori si fa e più uno fa più fa errori.


Vi lascio questo pensiero


Se chiudete la porta a tutti gli errori, anche la verità ne rimarrà fuori.
(Rabindranath Tagore)


bello, (anche se avrei preferito un post in solitaria ;-) io invece ti regalo questo:
www.youtube.com/watch?v=yapM4t1OLXs

ciao By B.
Shavo
#63 Shavo 2016-03-07 20:22
Citazione udire:
scusate sto facendo un casino. volevo mandarvi due foto e un video dal mio computer...

Citazione Anteater:
PS si può caricare proprie foto? Come si fa? C'entra l'URL propria?


Ci si deve appoggiare a un sito per l'upload di immagini, come questo: postimage.org/?lang=italian

poi condividere il nuovo link
maryam
#64 maryam 2016-03-07 21:46
Grazie ByB!
Ho dato una prima occhiata al video.
Appena ho fiato lo guardo.

Se hai voglia di leggere una cosina :-)

LA PAROLA COME ARMA
nogeoingegneria.com/.../...

Ciao Maryam
superava
#65 superava 2016-03-07 22:22
Nella mia ingenuita' credo che in mezzo a queste foto, qualcuna possa essere vera, è vero anche che mi sembra di osservare negli ultimi anni, almeno dove abito io, un cambiamento di come vengono effettuate queste operazioni,come dice anche Marciano' (che ritengo per questo argomento quello che Massimo è per l'11/9) in effetti le compagnie low cost che occupano tratte corte sono molto restrittive per quanto riguarda i bagagli, la maggioranza della gente spesso si prende solo quello a mano e se servono serbatoi supplementari potrebbero essere in stiva. Intanto a Imola un'associazione che si occupa di fermare l'ampliamento della discarica ha analizzato qualche mese fa l'acqua dei rubinetti della citta e sono stati trovati alti valori di alluminio in tutti e tre i prelievi...chissa' da dove viene :roll:
spettatore
#66 spettatore 2016-03-08 10:20
Osservate il cielo ogni giorno. Cosa vedete?
Nulla di strano ? Bene. Uno schifo totale ? Bene.
E' la consapevolezza a fare la differenza. Tutto qua.


Lo spettatore
FreeBird
#67 FreeBird 2016-03-08 11:45
Citazione:
in effetti le compagnie low cost che occupano tratte corte sono molto restrittive per quanto riguarda i bagagli
Sono restrittive per fare piu' soldi,non per mancanza di spazio. Con le famose low cost europee ogni passeggero puo' tranquillamente infilare 2-3 bagagli da 20 kg ciascuno in stiva piu' articoli sportivi piu' strumenti musicali,ma devi pagare di piu'.

Citazione:
Osservate il cielo ogni giorno. Cosa vedete?
Nulla di strano ? Bene. Uno schifo totale ? Bene.
E' la consapevolezza a fare la differenza. Tutto qua.
Basarsi su cosa una persona vede o sente a livello di sensazioni mi sembra una semplificazione esagerata che porta facilmente ad errori .
qilicado
#68 qilicado 2016-03-08 12:29
Non sono un esperto di fotografia, ma l'immagine 24 a me sembra taroccata.

Devo anche ammettere, che tra i vari inganni globali, quello delle scie chimiche è quello a cui ho speso la minore quantità di energie.
In questi giorni ho anche terminato di vedere tutta la serie di X-File, e le trame che racconta sono molto vicine alla realtà.
Quindi, le mie opinioni in merito trovano il tempo che trovano.
Mi sento di dire, però, che se non vengono trovate prove più concrete, come file riservati, testimoninze di militari, e prelievi diretti delle sostanze, si finisce per girare intorno e a vuoto.

Quindi, occorrono alla causa abili haker, dei Molder, e finanziamenti collettivi. Merce rara in questo mondo di alienati, che tengono ai margini coloro che hanno cara la verità.

Oppure già si sta andando in questa direzione e io non me ne sono accorto?
Buran
#69 Buran 2016-03-08 13:27
Osservando il cielo quotidianamente , alzare gli occhi da terra , si può capire quali nuvole sono naturali da quelle artificiali ,
le note " innocue velature in transito " così recita il meteorologo di turno , dopo tale affermazione aspettatevi delle belle giornate
avvelenate e le PM10 salgono alle stelle, fate footing respirando a pieni polmoni.
Poi abbiamo i riscaldatori ionosferici che aiutano a far impazzire il clima ne esistono di fissi e mobili ,
l'uso di questi diabolici strumenti lo si può vedere dalle immagini satellitari ad alta risoluzione usando opportunamente lo zoom,
tutte quelle nubi a onde modulate non sono naturali come il grigiore di certe velature=aereosolterapia :
worldview.earthdata.nasa.gov

Queste immagini sull'Italia sono riprese intorno le 12.00 alle 14.00 tutti i giorni sono disponibili, i satelliti sono due Terra e Aqua transitano a circa una o due ore uno dall'altro.

E' davvero deprimente nel sentire come molte persone non si accorgono di quanto sta accadendo, neanche a spiegarglielo.
FreeBird
#70 FreeBird 2016-03-08 13:51
Citazione:
Osservando il cielo quotidianamente , alzare gli occhi da terra , si può capire quali nuvole sono naturali da quelle artificiali
In base a cosa, sensazioni personali? Se a parlare fosse qualcuno con esperienza in meteorologia pure pure,ma mostra ad una persona normale delle nuvole naturali come cirri uncinus,arcus, altocumulus lenticuaris o stratocumuli mammatus e guarda in quanti le scambierebbero per nuvole finte e artificiali.
udire
#71 udire 2016-03-08 13:56
Grazie mille Shavo :-)
ora provo...

a L'Aquila il 24 febbraio





Ho anche il video dell'aereo che fa inversione a U....
NiHiLaNtH
#72 NiHiLaNtH 2016-03-08 16:22
Citazione:
Poi abbiamo i riscaldatori ionosferici che aiutano a far impazzire il clima ne esistono di fissi e mobili , l'uso di questi diabolici strumenti lo si può vedere dalle immagini satellitari ad alta risoluzione usando opportunamente lo zoom,
certe cose si vedono bene anche da terra
ovviamente non mi riferisco ad eventuali deviazioni del jetstream
Marzo
#73 Marzo 2016-03-08 18:23
quoto parola per parola il post di Spettatore.
BaBaJaN
#74 BaBaJaN 2016-03-09 00:43
abbiamo perso ragazzi facciamocene una ragione dai.

negare l'esistenza di irrorazioni (vuoi che siano perchè il sole è cattivo, avete visto il cartone che fanno vedere in germania no? vuoi per aumentare la trasmissione dei dati, vuoi per rincoglionirci, vuoi per malattie.. vuoi per quel cazzo che vuoi).... è da idioti.

basta osservare, non hanno ancora trovato il metodo di rendere i metalli pesanti trasparenti... e questo è un loro problema.

noi però come topi da laboratorio andiamo avanti, chi meno consapevole chi più... inutile combattere, abbiamo già perso da parecchio tempo.
Sertes
#75 Sertes 2016-03-09 01:40
Citazione ByB:
era comunque il 2008, io in quell'anno manco sapevo che esistevano le scie chimiche, tutto sommato siamo nel 2016 e molti credono ancora che un aereo possa scomparire completamente all'interno di un palazzo:
www.youtube.com/watch?v=1pGX_qfp260
hai PROPRIO ragione, stendiamo un velo pietoso!


Argomenti zero come sempre, o alla fine è emersa anche qualche prova?
Senna
#76 Senna 2016-03-09 10:02
Citazione mgmonte:
A me non dicono molto queste foto.
Che esistano aerei "speciali" che ogni tanto fanno esperimenti spruzzando non si sa bene cosa è risaputo.
Certo sarebbe meglio sapere come, cosa e dove lo fanno....
Vero anche che alcune foto si riferiscono probabilmente ad innocui test di equilibrio degli aerei.

A me quello che inquieta è come mai le normali linee commerciali in certi giorni fanno scie per tutta la larghezza del cielo, che poi diventano nubi persistenti che oscurano il cielo .
Questo succede regolarmente, ma solo in certe giornate, ad esempio sopra Ivrea dove abito.
Ho 55 anni e non mi ricordo che questa cosa succedesse anche solo qualche decina di anni fa !!! Come mai accade ora ?!?

Non riesco a pensare che gli aerei commerciali siano dotati degli oggetti che sono indicati nelle foto , se ne accorgerebbero tutti e neppure che ci siano flotte di aerei attrezzati come quelli che girano per il cielo a fare scie ! Io ho verificato banalmente usando FlighRadar24 che le scie sono fatte da normali rotte commerciali !

Per cui Mi sono rimaste due ipotesi :
1)che vengano addizionati additivi ai carburanti, ma anche qui sarebbe difficile non farsi beccare
2) ipotesi di cui sono più convinto : in certe giornate, specialmente dopo alcuni giorni di tempo stabile e senza vento, l'inquinamento che purtroppo è stabile e persistente nelle quote basse man mano si alza fino ad arrivare alle quote commerciali. Questo probabilmente provoca un effetto di nube persistente mischiandosi con lo scarico dei reattori (cosa però di cui non ho mai trovato alcuna spiegazione "scientifica") . Questo potrebbe spiegare le scie che in quei giorni praticamente tutti gli aerei che passano provocano facendo diventare il cielo una scacchiera inquietante.


Non perdete tempo con la storia degli aerei che irrorano !
Questo non significa che non ci sia chimica nei nostri cieli, ma funziona in maniera diversa !!
I bastardi usano enormi navi con enormi ciminiere che rilasciano polveri di metalli pesanti + nanotecnologia direttamente nel oceano Atlantico esattamente dove si formano le perturbazioni che portano in altmosfera quella miscela di merda ; se ne formano ogni giorno e sono quelle che portano l'acqua all'Europa.
Quindi ci arrivano perturbazioni già cariche di quella merda e gli aerei di linea volandoci dentro, quando quella merda viene bruciata dai motori degli aerei, diventano scie chimiche che in seguito prima o poi ricadono su di noi come delle ragnatele sintetiche.
Difatti è accaduto negli ultimi anni che alcuni motori di alcuni aerei, ad esempio Quantas, esplodessero in volo, probabilmente perchè troppa di quella merda era entrata nel motore.
Non perdete tempo con la storia delle irrorazioni !!!! Gli aerei di linea non irrorano assolutamente !!!
SuperGulp
#77 SuperGulp 2016-03-09 11:00
Quasi 40 foto più o meno giustificabili da chi non vuol credere o dai debunker . Credo, come già evidenziato in questa discussione, la prova indiscutibile siano le innumerevoli scie anomale visibili quasi ogni giorno.
Appassionato di fotografia, per anni le nuvole delle più svariate forme sono state uno dei miei soggetti preferiti, vedendo in passato ciò che vedo ora, non avrei lasciato mi sfuggisse l'occasione di immortalare nuvole tanto strambe da sembrare manipolate digitalmente.
le foto che allego sono le ultime scattate la scorsa estate:

FOTO 1)

i862.photobucket.com/.../...

ho assistito al passaggio degli aerei che hanno lasciato le due scie, ho visto la prima scia interrompersi all'improvviso, successivamente 3/4 minuti dopo, è passato il secondo aereo e, con mia sorpresa, la scia si è interrotta nello stesso punto ... purtroppo non ho scattato foto delle scie iniziali e la la loro progressiva espansione, l'immagine è stata scattata 15/20 minuti dopo quando ho visto che si erano allargate. (sito Civitella San Paolo a nord/est di Roma)

FOTO 2

20' dopo, sono a 5km da Civitella ( Fiano Romano ), in alto si vedono le due scie della prima foto, immediatamente sotto altre due nuove scie, la più grande si interrompe poi ricomincia, immediatamente sotto la seconda si sta formando al momento grazie ad un ulteriore aereo di passaggio (la più sottile) anche questa presenta un interruzione, in basso a sinistra le più vecchie che si stanno espandendo producendo copertura più o meno intensa.
Ci sono tutti gli elementi che giustificherebbero un indagine seria da parte delle istituzioni, senza attendere immagini o video inattaccabili, ma sappiamo che non intendono farlo

i862.photobucket.com/.../...
FreeBird
#78 FreeBird 2016-03-09 12:56
Citazione:
Quasi 40 foto più o meno giustificabili da chi non vuol credere o dai debunker .
No,sono 40 foto in cui compaiono sistemi per testare il centro di gravita' dell'aereo,foto di fuel jettisoning,foto di cose che non c'entrano nulla,foto fatte per ridere ma prese seriamente e addirittura una photoshoppata.

Citazione:
ho assistito al passaggio degli aerei che hanno lasciato le due scie, ho visto la prima scia interrompersi all'improvviso, successivamente 3/4 minuti dopo, è passato il secondo aereo e, con mia sorpresa, la scia si è interrotta nello stesso punto
Si tratta probabilmente di una zona meno umida o piu' calda o con meno pressione di quella precedente.
Matkshonov
#79 Matkshonov 2016-03-09 14:27
E' dal Luglio 2008 che osservo le operazioni chimiche sulla mia città e l'unica cosa che mi preoccupa è che non vi è modo di fermarle. Comunque per quel che vale, pare che non siano l'unico problema in quanto la mia zona è contaminata da PFAS in quantità, pare, di ben 30.000 (trentamila) volte superiori a valori (esageratamente) massimi tollerabili per la salute. E non vi è modo di porvi rimedio.

P.S. ci si rivede alla prossima vita :roll:
Aigor
#80 Aigor 2016-03-09 15:28
Nell'estate del 2008 ho fatto il bagnino a Riva Trigoso, località rivierasca ligure a pochi km da Sestri Levante.

Ho avuto occasione di osservare bene il cielo, nelle giornate tranquille (normalmente osservavo il mare, ovviamente :-D).
Ne ho viste veramente di tutte le risme: nella stessa giornata aerei a bassa quota (senza insegne) e senza scie. Aerei ad alta quota che lasciavano scie persistenti (da mattina a sera) e nello stesso momento aerei ad alta quota che non lasciavano scie.
E per "nello stesso momento" intendo proprio in contemporanea. E non credo che esistano molte quote di volo tanto da giustificare il formarsi o il non formarsi "naturalmente" delle scie...

Come ha ben detto Spettatore, ciò che conta è la consapevolezza. E un'idea me la sono fatta.
Beati coloro che son tranquilli... io non lo sono più da tempo.
SuperGulp
#81 SuperGulp 2016-03-09 15:29
Citazione:
No,sono 40 foto in cui compaiono sistemi per testare il centro di gravita' dell'aereo,foto di fuel jettisoning,foto di cose che non c'entrano nulla,foto fatte per ridere ma prese seriamente e addirittura una photoshoppata.
Esprimo meglio il mio pensiero, che siano o meno prova lampante dell'irrorazione dolosa dei nostri cieli, quelle foto sono facilmente attaccabili.
Se dovessi difendere in una conversazione la veridicità del fenomeno scie chimiche non le userei come prova, ne pro, ne contro, potrei al limite
far notare che esistono... e facite vobis. Tra l'altro potrei facilmente obiettare che ci vuole poco a dichiarare lo scopo da te citato, per poi usarli
per ben altre finalità... qualsiasi esse siano.

Citazione:
Si tratta probabilmente di una zona meno umida o piu' calda o con meno pressione di quella precedente.
ho pensato a qualcosa di simile, ma certo mi aspetterei un passaggio graduale, non così netto (almeno in apparenza).
Resta comunque la concreta possibilità che ci stiano deliberatamente "irrorando", riperto, non ricordo fenomini simili di quando avevo 20 anni, e si
che di nuvole ne ho fotografate....
Blutarsky
#82 Blutarsky 2016-03-09 16:59
Sono un appassionato di tutto ciò che vola da sempre. Volo su un ultraleggero da 6 anni e mi diletto con i simulatori di volo di aerei di linea. Ne ho viste a bizzeffe di foto spacciate per presunte scie chimiche o per aerei che compivano tale scopo. Sono ottimista nell'affermare che il 95% di queste siano palesemente male interpretate o photoshoppate. Su questo blocco pubblicato la 17 è la più inquietante. Chi conosce un po' il mondo degli aerei sa benissimo che quelle sono scie di condensa alare che non sto a spiegare perchè si formano. Il problema più grande di questo argomento è l'esercito di presunti professionisti che è convinto di vedere scie chimiche ovunque. E se su 100 foto 95 sono fake, quel poco che c'è di vero può passare anch'esso come fake. Presto pubblicherò foto personali di scie strane immortalate dove abito io. Io però non mi sono soffermato all'apparenza e ho indagato, scoprendo un NOTAM (NOtice To AirMen) sull'area oggetto delle foto che parlava di esercitazioni militari a bassa quota. In quel caso mi vennero tanti dubbi (che in parte ancora ho), anche perchè era una giornata caldissima nonostante fosse ottobre, ma almeno sono foto autentiche! Per questo apprezzo di più le foto postate dagli utenti (quelle personali intendo) perchè dovrebbero essere autentiche e non disponibili in rete, non soggette quindi a modifiche e ritocchi da parte dei cybernauti. I cerchi di fumo postati dall'utente #udire sono scie normalissime lasciate da aerei militari (caccia). Ne ho viste decine e decine e tutte si sono dissolte nel giro di qualche minuto. C'è poi il discorso dell'avvelenamento indiscriminato, cioè tutto il mondo in teoria potrebbe entrare in contatto con queste sostanze chimiche, compresi i fautori...mhhhh Saranno crudeli ma mica scemi questi avvelenatori! E poi la storia dell'alluminio mi convince ancora meno, visto che è il TERZO elemento più abbondante sulla terra. Io mi preoccuperei di più delle sostanze che normalmente vengono rilasciate dalla combustione del JetA1. Quelle si che sono abbondanti e pericolose. Appena posso pubblicherò le foto di cui vi ho parlato.
PinoRossi
#83 PinoRossi 2016-03-10 09:45
Qualcuno chiedeva come mai dopo tanto tempo non sono state fatte analisi del suolo e dell'aria. Sono state fatte, e anche in modo molto rigoroso.
Consiglio al visione del documentario lungometraggio "What in the world are they spraying?".
In versione integrale qui: www.youtube.com/watch?v=jf0khstYDLA
maryam
#84 maryam 2016-03-11 13:41
ECCOCI!!!

Scie chimiche, “ecco le prove”.....
blitzquotidiano.it/.../...
Mario-IM
#85 Mario-IM 2016-03-11 15:12
Consiglio a tutti il seguente sito: www.flightradar24.com ma come questo sui motori di ricerca se ne trovano altri altrettanto validi. Si usa per controllare il traffico aereo in tempo reale, sono pochi giorni che ci gioco.
Dopo pochi minuti si prende confidenza ed è divertente affacciarsi alla finestra per vedere transitare l'aereo annunciato sullo schermo, con dati di rotta, altitudine velocita partenza destinazione etc.. vendo marcati pure i voli privati...
Ho iniziato ad usarlo proprio per controllare le scie chimiche, vedere se quando appaiono in cielo corrispondono ad un veivolo civile oppure non hanno neppure i transporder accesi... come ripeto è da meno di una settimana che lo uso ed in questo lasso di tempo non mi è capitato di vederne di scie... cosa che ho gia molte volte visto ed in alcuni caso fotografato...
Provate questo od altri siti simili così da condurre pure voi un vostro studio!
Un caro saluto
Mario
ByB
#86 ByB 2016-03-11 23:05
Citazione Sertes:
Citazione ByB:
era comunque il 2008, io in quell'anno manco sapevo che esistevano le scie chimiche, tutto sommato siamo nel 2016 e molti credono ancora che un aereo possa scomparire completamente all'interno di un palazzo:
www.youtube.com/watch?v=1pGX_qfp260
hai PROPRIO ragione, stendiamo un velo pietoso!


Argomenti zero come sempre, o alla fine è emersa anche qualche prova?


le prove sono leggi, se permetti a Newton di esprimersi:
www.fisica.uniud.it/.../Forces1.pdf
comunque ribadisco che più che mettere in dubbio qualcosa che si è impattato sulle torri, metto fortemente in dubbio le immagini dell'impatto che ci hanno fatto vedere,quindi se volete credere a ciò, liberi di farlo, però non chiedetemi prove in merito...non ne ho che possano controbattere la fantascienza.
Sertes
#87 Sertes 2016-03-11 23:23
Citazione ByB:
però non chiedetemi prove in merito...non ne ho che possano controbattere la fantascienza.


Grazie, io a priori non escludo nulla, quindi se poi un giorno emergono delle prove oltre ai tuoi dubbi, fammi sapere.
Ciao
ByB
#88 ByB 2016-03-12 16:34
Citazione Sertes:
Citazione ByB:
però non chiedetemi prove in merito...non ne ho che possano controbattere la fantascienza.


Grazie, io a priori non escludo nulla, quindi se poi un giorno emergono delle prove oltre ai tuoi dubbi, fammi sapere.
Ciao


certo sono d'accordo con te non escludiamo nulla, le prove te le porto con il video che già conosci:
www.youtube.com/watch?v=1pGX_qfp260
può essere vero, può essere falso...chissà...come ogni video.

un caro saluto
By B.
Decalagon
#89 Decalagon 2016-03-12 17:41
Citazione:
può essere vero, può essere falso...chissà...come ogni video.
Sai che ridere se vai in tribunale, porti come prova di un omicidio un coltello ed esordisci davanti al giudice con un "si può essere questo, può anche non esserlo.. come ogni coltello.. boh! Uno vale l'altro". Come dice Sertes, torna con delle prove che vadano oltre ai tuoi dubbi e alle tue discutibili opinioni personali.. magari qualcosa di nuovo.

Poi ci tengo a precisare che "non escludere nulla" non vuol dire "credere a tutto". Ce ne passa di differenza, sai.
Robin 1610
#90 Robin 1610 2016-03-12 19:16
In questo video tedesco sembra inizialmente di vedere un solo aereo ,ma poi si nota che sono due uno sopra ed uno sotto (un awacs aereo radar ed un boing).
Al minuto 3:06 quello sotto smette di irrorare.
Questo video non lo conoscevo e non sapevo che viaggiano anche in coppia.
Azz
ps.
allargate a schermo intero
FreeBird
#91 FreeBird 2016-03-13 09:18
Citazione:
Questo video non lo conoscevo e non sapevo che viaggiano anche in coppia.
Robin 1610
#92 Robin 1610 2016-03-13 10:12
Citazione FreeBird:
Citazione:
Questo video non lo conoscevo e non sapevo che viaggiano anche in coppia.


1.bp.blogspot.com/.../E-3A_Tanker_NATO.jpg
Grazie FreeBird
mi hai tolto il dubbio
un immagine vale + di 1000 parole

;-)
Robin 1610
#93 Robin 1610 2016-03-13 10:23
cancellato
ByB
#94 ByB 2016-03-14 11:33
Citazione Decalagon:
Citazione:
può essere vero, può essere falso...chissà...come ogni video.


Sai che ridere se vai in tribunale, porti come prova di un omicidio un coltello ed esordisci davanti al giudice con un "si può essere questo, può anche non esserlo.. come ogni coltello.. boh! Uno vale l'altro". Come dice Sertes, torna con delle prove che vadano oltre ai tuoi dubbi e alle tue discutibili opinioni personali.. magari qualcosa di nuovo.


Poi ci tengo a precisare che "non escludere nulla" non vuol dire "credere a tutto". Ce ne passa di differenza, sai.
la ferita c'è e se c'è anche il morto non importa tanto sapere se era un coltello...una lancia...una baionetta o qualcos'altro...abbiamo un morto!
Le prove? intanto un aereo con una massa simile ad una tale velocità un pochino di vortice magari te lo fa anche, e credo anche un bel pochino di rumore a quell'altezza...anche se il protagonista del video (falso secondo me) se ne accorge solo al momento dell'esplosione e per fortuna volava ad altezza torre sennò poteva entrargli anche nel sedere prima che si accorgesse :-D come diceva Fellini: non voglio dimostrare nulla...solo mostrare, ed aggiungerei: a chi sa guardare!
un caro saluto anche a te

By B.
NRG
#95 NRG 2016-03-14 15:59
Riguardo alle foto di tankers ecc... :


www.youtube.com/watch?v=_xUQEEBAeYk
Franco893
#96 Franco893 2016-03-14 17:27
Citazione:
intanto un aereo con una massa simile ad una tale velocità un pochino di vortice magari te lo fa anche, e credo anche un bel pochino di rumore a quell'altezza...anche se il protagonista del video (falso secondo me) se ne accorge solo al momento dell'esplosione e per fortuna volava ad altezza torre sennò poteva entrargli anche nel sedere prima che si accorgesse
Ti dispiacerebbe tradurlo in Italiano corrente per noi poveri diavoli?
Nottola
#97 Nottola 2016-03-15 08:57
Vorrei segnalare un post sulla pagina Facebook del Comune di Perugia (colpevole di patrocinare un convegno sulle scie chimiche): i negazionisti stanno dando spettacolo, e c'è chi addirittura chiede le dimissioni del sindaco.

www.facebook.com/.../
KroM
#98 KroM 2016-03-15 13:19
Citazione:
se poi un giorno emergono delle prove
Guarda che di prove ce ne sono già e anche parecchie...
Tanto per cominciare è scritto nero su bianco in documenti governativi in cui si parla esplicitamente di modificazione del clima attraverso inseminazioni artificiali, ecco uno dei tanti esempi, questo risale agli anni '70 dove viene spiegato che alcuni esperimenti sono cominciati già negli anni '50 (tra l'altro c'era pure un filmato in bianco e nero che lo provava, senza contare quello girato in Vietnam):
www.geoengineeringwatch.org/.../

Chi ha ancora dubbi dovrebbe fare l'esame del mineralogramma così potrà verificare di persona i valori fuori norma come l'alta concentrazione di alluminio nei capelli.
Anteater
#99 Anteater 2016-03-15 15:32
Citazione NiHiLaNtH:
Citazione:
Milano-Alpi direi di no!


scusa non ho capito
stai dicendo che dalle tue parti non volano aerei passeggeri/cargo?
LA MIA FRASE NON MOZZATA..."Milano-Alpi direi di no! Passano aerei (2/3 non di linea, ne cargo) che viaggiano paralleli, che curvano indietro...livrea bianca...ecc.."

COS'È CHE NON CAPISCI...
A volte mi domando se è fatto appositamente o semplicemente è un/terzo di buio mentale...



Scie chimiche 2014 il report che non devi conoscere

www.youtube.com/.../

www.youtube.com/.../

www.youtube.com/.../

Lunghetto ed interessante...la voce per nulla professionale, ma tutto sommato simpatica e grande lavoro di ricerca soprattutto!

®®®®®®®®®®®®®®®®®®®®®®®®®®®®

Grazie Shavo...rimango incapace a caricare foto...poi c'è crome che interagisce in modo invadente...rimane per me....macchinoso il tutto...Rinuncio forse...

Anteater
Decalagon
#100 Decalagon 2016-03-15 17:47
@Byb Citazione:
anche se il protagonista del video (falso secondo me)
Come prima: oltre alla TUA OPINIONE c'è anche qualche prova empirica che puoi mostrare spiegando, con parole tue, come sia stato tecnicamente possibile realizzare quel video "falso", in modo tale che la posizione dell'aereo, la direzione, i riflessi, le ombre, il punto di schianto, ecc... fossero tutti quanti precisi al millimetro?

O i no-planers decidono a tavolino quali siano i video falsi e quelli veri in base alle proprie preferenze personali, un po' come le sette religiose fanno con i libri apocrifi e quelli canonici?
ByB
#101 ByB 2016-03-16 17:39
Citazione Decalagon:
@Byb Citazione:
anche se il protagonista del video (falso secondo me)


Come prima: oltre alla TUA OPINIONE c'è anche qualche prova empirica che puoi mostrare spiegando, con parole tue, come sia stato tecnicamente possibile realizzare quel video "falso", in modo tale che la posizione dell'aereo, la direzione, i riflessi, le ombre, il punto di schianto, ecc... fossero tutti quanti precisi al millimetro?

O i no-planers decidono a tavolino quali siano i video falsi e quelli veri in base alle proprie preferenze personali, un po' come le sette religiose fanno con i libri apocrifi e quelli canonici?
chiedete sempre prove, ora sono io che chiedo delle prove scientifiche, a voi, possibilmente che mettano d'accordo prima di tutto le leggi del moto,senza addurre filmati dove hanno sbagliato i livelli video, e dato che di video ne so qualcosina ti posso assicurare che è più facile aggiungere (costruire) che togliere (distruggere) in questo campo, e ovviamente non mi accontento dei LuoghiComuni del tipo: "lo ha detto Mazzucco" perché allora io ti dico: Judy Wood, che penso possa dire la sua in materia! Quindi aspetto la TUA prova che un aereo possa entrare completamente senza rallentare minimamente in un palazzo, perché questo è il problema...se vogliamo stare sull'argomento...anche se forse questo è il Luogo sbagliato per discuterne!
FreeBird
#102 FreeBird 2016-03-16 17:54
Citazione:
Quindi aspetto la TUA prova che un aereo possa entrare completamente senza rallentare minimamente in un palazzo, perché questo è il problema
Io non ho capito dove sia il problema, hai 100 tonnellate che si muovono a velocita' elevata e colpiscono un edificio di punta, perforandolo. Per quale motivo avrebbe dovuto rimbalzarci addosso o entrarci solo a meta?

Fossero stato un blocco unico di cemento se ne sarebbe pure potuto parlare
ByB
#103 ByB 2016-03-16 21:04
Citazione FreeBird:
Citazione:
Quindi aspetto la TUA prova che un aereo possa entrare completamente senza rallentare minimamente in un palazzo, perché questo è il problema


Io non ho capito dove sia il problema, hai 100 tonnellate che si muovono a velocita' elevata e colpiscono un edificio di punta, perforandolo. Per quale motivo avrebbe dovuto rimbalzarci addosso o entrarci solo a meta?

Fossero stato un blocco unico di cemento se ne sarebbe pure potuto parlare
ciao FreeBird, il problema non sono certo io ma la terza legge di Newton sul moto, se 100 tonnellate si schiantano su un palazzo (tralasciamo pure i materiali della fusoliera e delle ali, sennò si, non ne vale proprio la pena parlarne) che guarda caso era stato progettato pure per un attacco aereo,la prima cosa che viene in mente con una simile struttura, abbiamo che:
"Le forze si presentano sempre a coppie. Se un oggetto A esercita una forza F su un oggetto B, allora l'oggetto B eserciterà sull'oggetto A una forza -F uguale e contraria"
il che in termini pratici si rivelerebbe quantomeno in un rallentamento della forza incidente.

www.phy6.org/stargaze/Inewton3.htm

ciao FreeBird
Sertes
#104 Sertes 2016-03-16 21:41
Citazione ByB:
ciao FreeBird, il problema non sono certo io ma la terza legge di Newton sul moto, se 100 tonnellate si schiantano su un palazzo (tralasciamo pure i materiali della fusoliera e delle ali, sennò si, non ne vale proprio la pena parlarne) che guarda caso era stato progettato pure per un attacco aereo,la prima cosa che viene in mente con una simile struttura, abbiamo che:
"Le forze si presentano sempre a coppie. Se un oggetto A esercita una forza F su un oggetto B, allora l'oggetto B eserciterà sull'oggetto A una forza -F uguale e contraria"
il che in termini pratici si rivelerebbe quantomeno in un rallentamento della forza incidente.

www.phy6.org/stargaze/Inewton3.htm

ciao FreeBird


Ah, però, vedo che te ne intendi. Allora che problema c'è?
1) Dicci quanto sarebbe dovuto essere questo rallentamento secondo la fisica
2) E mostraci che quel rallentamento non c'è stato

Credi che a Massimo non interesserebbe avere le prove per smentire anche questa parte della Versione Ufficiale?
Coraggio, dunque.
Decalagon
#105 Decalagon 2016-03-16 21:57
Citazione:
Quindi aspetto la TUA prova che un aereo possa entrare completamente senza rallentare minimamente in un palazzo
Il giochetto di ribaltare l'onere della prova usalo pure a casa tua: dimostrami prima di tutto che un aereo non avrebbe potuto fare quello che tutti hanno visto. Le domande di Sertes sono un ottimo inizio.
ByB
#106 ByB 2016-03-16 22:41
1) Dicci quanto sarebbe dovuto essere questo rallentamento secondo la fisica
2) E mostraci che quel rallentamento non c'è stato

non devo mostrarvi niente, basta che vi guardiate il video, se chiedevano a me gli avrei fatto un leggero slowmotion per rendere più credibile la cosa, Decalagon non ho bisogno di ribaltare nulla con nessun giochetto...,vabbè ho capito, non sei in grado di dimostrare ciò che ti ho chiesto, e poi per piacere basta con Massimo ecc. pensate un pochino con la vostra testa, io stimo molto Mazzucco per le importanti inchieste che ha fatto,ha un gran carisma ed è molto simpatico, ma su questo fatto mi dispiace non concordo proprio con lui.
Teniamoci le nostre convinzioni e restiamo uniti per cose più importanti ed attuali come appunto le scie chimiche.

ciao By B.
maryam
#107 maryam 2016-03-16 23:31
Visto che avete cambiato tema
segnalo
Larry Silverstein - demenza senile?
I piani di ricostruzione delle Torri gemelli partono in April of 2000
Lo dice lui.
www.youtube.com/watch?v=j-_WYHwUtcI
Y01011001y
#108 Y01011001y 2016-03-17 02:21
www.youtube.com/watch?v=JUvLCzk7nh4

... e non solo! al minuto 55:00 spiega finalmente cosa ha causato lo squarcio simmetrico nella facciata adiacente il resto del complesso: l'antenna della notte nord! :-D
Sertes
#109 Sertes 2016-03-17 08:57
Citazione ByB:
1) Dicci quanto sarebbe dovuto essere questo rallentamento secondo la fisica
2) E mostraci che quel rallentamento non c'è stato

non devo mostrarvi niente, basta che vi guardiate il video, se chiedevano a me gli avrei fatto un leggero slowmotion per rendere più credibile la cosa


Infatti così non è proprio credibile, su questo son d'accordo anch'io.

Va bene, se poi un giorno dovesse emergere una qualsiasi prova in favore della tv-fakery o della no-plane theory, facci sapere.

Citazione:
Teniamoci le nostre convinzioni e restiamo uniti per cose più importanti ed attuali come appunto le scie chimiche.
No, guarda, io parto dalle prove e credo solo a quello che posso dimostrare, e così funziona anche il movimento per la verità sull'undici settembre: tu e il movimento non avete nulla da spartire, questo ti dev'essere molto chiaro.
ByB
#110 ByB 2016-03-17 09:30
cit.Sertes:
No, guarda, io parto dalle prove e credo solo a quello che posso dimostrare, e così funziona anche il movimento per la verità sull'undici settembre: tu e il movimento non avete nulla da spartire, questo ti dev'essere molto chiaro.


tranquillo che non ho nulla da spartire con chiunque sappia tutta la verità...per mia scelta!

"Nessuno diventa più povero quando ammette un proprio errore"

click! By B.
Sertes
#111 Sertes 2016-03-17 10:00
Comunque abbiamo ancora 6 mesi prima del 15° anniversario, si fa in tempo a scrivere un bell'articolo riepilogativo che metta a tacere una volta per tutte queste polpette avvelenate sul 9/11 (no-plane, tv-fakery, armi ad energia diretta, mini-nuke)

Magari potrà servire ai vari Folliero per non cadere nel medesimo errore, come ha fatto con queste 41 foto
Decalagon
#112 Decalagon 2016-03-17 17:44
Citazione:
"Nessuno diventa più povero quando ammette un proprio errore"
Infatti non ho mai visto un no-planer ammettere un solo errore della propria teoria.. in tutti questi anni. Domandiamoci perché.
FreeBird
#113 FreeBird 2016-03-17 22:45
Citazione:
ciao FreeBird, il problema non sono certo io ma la terza legge di Newton sul moto, se 100 tonnellate si schiantano su un palazzo (tralasciamo pure i materiali della fusoliera e delle ali, sennò si, non ne vale proprio la pena parlarne) che guarda caso era stato progettato pure per un attacco aereo,la prima cosa che viene in mente con una simile struttura, abbiamo che: "Le forze si presentano sempre a coppie. Se un oggetto A esercita una forza F su un oggetto B, allora l'oggetto B eserciterà sull'oggetto A una forza -F uguale e contraria" il che in termini pratici si rivelerebbe quantomeno in un rallentamento della forza incidente.
La fisica non e' il mio campo di studi,quindi lascio volentieri i dettagli a chi ne sa piu' di me. Continuo pero' a non capire il discorso, l'aereo subisce chiaramente una forza da parte della struttura della torre,una forza frenante in questo caso. L'aereo passa da 6-7-8-900 km all'ora (non so precisamente la velocita' d'impatto quale fosse) a zero in qualche metro. Considerando l'inerzia enorme dell'aereo,la struttura ha risposto all'impatto con una forza piu' che notevole.

Quanto ai materiali,sappiamo bene che con dotando l'acqua di una certa forza,essa riesce a tagliare l'acciaio.

Non capisco cosa ti saresti aspettato tu, un aereo che rimbalzasse addosso alla torre?
ByB
#114 ByB 2016-03-17 23:08
Citazione FreeBird:


Non capisco cosa ti saresti aspettato tu, un aereo che rimbalzasse addosso alla torre?



non so cosa potrebbe succedere, nessuno ha potuto ripetere l'accaduto,quindi nessuno può dimostrare niente (me compreso) ma permetterai che le ali quelle non entrano sicuramente, hai presente l'ampiezza di esse su che superficie hanno avuto a che fare! Poi sulla questione dei vortici assenti, tutte tace ancora!
Anteater
#115 Anteater 2016-03-18 12:30
Tanto una volta che si parla di scie chimiche...vado allora pure io in OT...

ByB
Citazione:
(tralasciamo pure i materiali della fusoliera e delle ali, sennò si, non ne vale proprio la pena parlarne)
La prima volta che vidi un grattacielo di "burro" ...
...mi dissi...incredibile=non credibile...
..il materiale di un aereo tende ad accartociarsi...poi dopo una ricerca tipo "plane crash test" mi sono fatto una semi-cultura a questo proposito...

Le ali certamente si sono briciolate con un impatto simile...(coi motori non è così evidente...) ...ma insomma...se è il muso è passato veramente fuori dall'altra parte...mi sembra un po' forzato...
...davvero consiglierei di vedere i crash test ...ce ne sono degli anni 60 abbastanza interessanti...

...io ero rimasto che un aereo così basso non può andare alla velocità di uno che viaggia in quota...anzi la metà (resistenza alla densità dell'aria)... poi boh...

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Non trovo più il video dove la striscia chimica esce da una sola ala...

Anteater
FreeBird
#116 FreeBird 2016-03-18 13:31
Citazione:
non so cosa potrebbe succedere, nessuno ha potuto ripetere l'accaduto,quindi nessuno può dimostrare niente (me compreso) ma permetterai che le ali quelle non entrano sicuramente,
Citazione:
Le ali certamente si sono briciolate con un impatto simile.
Vorrei giusto ricordarvi che le ali non sono vuote ma contengono le taniche di carburante,e che il carburante tende ad esplodere.

Citazione:
...io ero rimasto che un aereo così basso non può andare alla velocità di uno che viaggia in quota...anzi la metà (resistenza alla densità dell'aria)... poi boh...
A bassa quota i motori hanno molta piu' potenza rispetto all'alta quota proprio grazie alla densita' dell'aria. Nel calcolo delle performance un aumento della densita' dell'aria (bassa temperatura ,alta pressione o aeroporto con poca elevation) permette una riduzione della TODR, take off distance required, proprio per questo motivo.
Anteater
#117 Anteater 2016-03-18 15:38
Citazione:
Vorrei giusto ricordarvi che le ali non sono vuote ma contengono le taniche di carburante,e che il carburante tende ad esplodere
Giustappunto, non so quanto carburante contenesse...ma un motivo in più per non escludere che le ali si siano sbriciolate con una vampata esplosiva di fuoco, lasciando così l'impronta sulla facciata...

...comunque il mio istinto mi dice se fosse un aereo "normale" le ali si sarebbe potute contorcere approssimativamente indietro...sul muso...almeno non fosse stato di tungsteno o peggio di uranio esausto potrei capire una simile penetrazione... sul pentagono diventa addirittura grottesco...tutti quei filmati requisiti...

Sarà che a bassa quota abbia più potenza...ignoro...ma la velocità ho il "timore" non sia di 8/9cento Kmh ..ma ben inferiore...ma poi chi se ne frega di andarsi ad ingabolare...coi misfatti degli altri....

Oggi c'è un problema sopra le nostre teste...e veder la massa cieca...mi verrebbe da dire a questi ULTIMI...arrangiatevi ...quasi quasi ve lo meritate...e poi sinceramente ..sta merda nel cielo se la pigliano anche i ricchi....democraticamente parlando è quasi divertente...

...poi invece no...si parla di camere a gas naziste piagnucolando... ma cazzo cos'è a confronto questa merda subdula che ti uccide piano piano...piena alluminio che ti abbona all'Alzeimer...

Le mie caccole del naso sono grige...una volta potevano addirittura essere l'antipasto verde del mio menù... scherzi a parte...ho quasi spesso "sabbia" negli occhi..

Anteater
ByB
#118 ByB 2016-03-18 16:27
hai proprio ragione Anteater, e ti chiedo scusa per essere uscito dall'argomento che effettivamente merita molta più attenzione e partecipazione, quindi se vuoi guarda questo:
www.youtube.com/watch?v=yapM4t1OLXs
sono riuscito a farlo proiettare ad una rete televisiva del Trentino per una settimana,ed alla serata dove lo ho presentato ha suscitato molto interesse da il pubblico di tutte le età...per me è stato confortante, chissà se arriveremo alla massa critica!

ciao By B.
ByB
#119 ByB 2016-03-20 21:24
souvenir from...
youtu.be/-NNT9qnFDdo

Per postare dei commenti è necessario essere iscritti al sito.

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. INFO