Forum

Commenti Recenti

rss

L'omicidio Kennedy è un fake clamoroso. Si tratta di una palese messinscena, girata con centinaia di comparse, che aveva lo scopo di ingannare il mondo intero per togliere di mezzo un presidente scomodo. Basta studiare con un pò di attenzione le immagini disponibili per capirlo.

Prova #1 - LE COMPARSE

Siamo a Dealey Plaza, pochi istanti prima dell'inizio della presunta sparatoria. Guardate come sono tutte messe in riga le comparse che devono fingere di assistere al passaggio del presidente. Tutte belle allineate, come dei soldatini ubbidienti. Non c'è nessuno fuori posto, nessuno che alzi la mano per salutare il presidente. Queste sono chiaramente comparse che attendono gli ordini dalla regia, dopo essere state posizionate in modo regolare e ordinato lungo il percorso.

 

Prova #2 - LA STRANA AMICA DI MARY MOORMAN

In questo ingrandimento del film di Zapruder si vede l'attimo in cui Mary Moorman (a dx.) scatta la famosa Polaroid "della staccionata", un attimo prima del presunto colpo mortale. Peccato che la sua amica (Jean Hill, a sx.) sia completamente disinteressata a quello che sta accadendo. Davanti a lei stanno passando il presidente degli Stati Uniti e la First Lady in persona, ma lei guarda da tutt'altra parte. E' chiaramente una comparsa distratta, che non sta seguendo con attenzione le istruzioni della regia.


Prova #3 - UN'ALTRA COMPARSA DISTRATTA

Come da indicazioni della regia, tutte le comparse corrono verso la collinetta erbosa, subito dopo la sparatoria. Peccato che uno di loro se ne fotta palesemente delle istruzioni, e se ne vada invece in direzione opposta. Questa è una chiara indicazione che tutta la scena non è altro che un enorme set cinematografico.


Prova #4 - DOV'E' IL SANGUE DEL PRESIDENTE?

Questa è la limo del presidente, dopo il presunto attentato. Come si può vedere, sul sedile c'è pochissimo sangue. Questo è incompatibile con il tipo di ferite ricevute. Io ho fatto 5 anni nei Marines e 3 nei paracadutisti, ho combattuto in Congo, in Libano e nel Laos, e di armi da fuoco me ne intendo. Nessun proiettile, per quanto piccolo, provocherebbe una fuoriuscita di sangue così limitata, dopo aver attinto al bersaglio nel modo in cui si vede nel filmato di Zapruder. E' evidente che gli assistenti di scena che hanno fotografato la limousine avevano finito la salsa di pomodoro. Siamo di fronte ad un fake clamoroso.


Prova #5 - LA CAMICIA DEL PRESIDENTE

Anche la camicia del presidente mostra delle chiare incongruenze con la sparatoria. Il sangue sulla camicia (foto a sx.) è troppo poco, rispetto alle ferite ricevute. Inoltre è sospettosamente di colore arancione: sappiamo tutti bene che l'arancione è il colore della massoneria, perchè ORANGE = 33. Infine (foto a dx.), è impensabile che il bottone della camicia non sia saltato via, per la pressione dovuta all'impatto del proiettile che ha attraversato il collo. Quella camicia è chiaramente un accessorio di scena, e non è mai stata indossata da nessun presidente.


Prova #6 - L'OPERATORE TROPPO CORAGGIOSO

La sparatoria è appena avvenuta, ma invece di mettersi al riparo da eventuali nuovi proiettili, questo cineoperatore continua tranquillamente a girare, incurante del pericolo. Il suo comportamento è decisamente sospetto: è evidente che sappia con chiarezza che si tratta solo di una messinscena.


Prova #7 - "CRISIS ACTORS"

Ormai lo sappiamo, esistono delle agenzie specializzate che ti prestano gli attori per inscenare scene di panico ("crisis actors") e farle passare per vere. Eccone un classico esempio. Il ragazzo che si vede sulla sinistra si trova davanti al Book Depository di Dealey Plaza, subito dopo la sparatoria, e si finge molto preoccupato per quello che è accaduto. In realtà si tratta di un attore di Hollywood, come si può constatare dal fotogramma in alto a destra, che è tratto dal documentario "La vera storia della marijuana". (Lo stesso personaggio sarà poi visto anche nella hall dell'Ambassador Hotel, in occasione dell'omicidio di Robert Kennedy, e compare anche fra la folla che segue il funerale di Martin Luther King).


Prova #8 - L'ASSASSINO DI OSWALD SE LA RIDE

Questo è Jack Ruby, il presunto assassino che avrebbe ammazzato (foto a sx) il presunto omicida del presidente Kennedy, Oswald. In questa foto (a dx) scattata poche ore dopo, però, Ruby sorride sornione, come se nulla fosse successo. Ancora più divertito appare il cronista alle sue spalle, che gli porge il microfono. Chiaramente costoro sanno di far parte di una messinscena, e se la ridono fra di loro.


Prova #9 - LA STRANA "MIRA" DI JACK RUBY

Un'altra prova che non è stato Ruby ad ammazzare Oswald: nella foto a sx si vede chiaramente che Ruby mira allo stomaco di Oswald, mentre nella foto dell'autopsia vediamo solo una escoriazione sul costato sinistro di Oswald. Dov'è finita la ferita allo stomaco causata dalla pallottola? Superfake!


Prova #10 - LO STRANO DITO DI RICHARD NIXON

Questo è Richard Nixon, che commenta il presunto omicidio di John Kennedy pochi giorni dopo l'attentato. Come si vede dall'immagine, il dito medio è troppo lungo per essere il suo. Chiaramente è stato ritoccato, da qualcuno che vuole mandarci un messaggio nascosto: "Siete tutti dei coglioni - ci stanno dicendo - se credete a questa storia".

In conclusione, tutte queste prove dimostrano in modo irrefutabile che l'omicidio di Kennedy non è mai avvenuto. Probabilmente il presidente è stato fatto scomparire in un modo più discreto e sicuro dalla Casa Bianca, mentre il mondo intero si beveva tranquillamente la grande messinscena di Dealey Plaza.

Io ho ragione, tutti quelli che non la pensano come me sono dei poveracci con le fette di salame sugli occhi, e sfido chiunque a dimostrare il contrario.

Massimo Mazzucco

PS: Se a qualcuno non fosse chiaro il senso di questo articolo, al post #43 trovate la spiegazione.

Aggiungi Commento   

Lux-fiaba
#1 Lux-fiaba 2016-12-21 19:18
Standing ovation!!!!!!!!!!!!!!!
Giano
#2 Giano 2016-12-21 19:18
Massimo avvelenato! :-D
renatop
#3 renatop 2016-12-21 19:31
hai mangiato "gramigna" oggi? :-D
marocg
#4 marocg 2016-12-21 19:38
Massimo, mi spiace di non essere d'accordo con te. J.F.K. era presente nella limousine e dai fotogrammi del filmato di Zapruder che la stessa C.I.A. ha rilasciato, si vede perfettamente l'alone del colpo fatale, nonostante tutta la sequenza fosse coperta intenzionalmente dalla striscia nera che e' stata apposta nella manipolazione del filmato.
polaris
#5 polaris 2016-12-21 19:48
:perculante: Magistrale
bushfamilyguy
#6 bushfamilyguy 2016-12-21 19:55
Marocg

rileggi bene il tutto. Ti e' sfuggito qualcosa.
miles
#7 miles 2016-12-21 19:57
Pero' dai, già dal primo si capisce che è una presa per i fondelli......
:-P
odisseo
#8 odisseo 2016-12-21 20:12
Questo articolo é un test di Mazzucco per vedere chi ha un minimo senso critico anche nei suoi riguardi....io non ci casco.
yari
#9 yari 2016-12-21 20:13
io sto bene lo stesso se tutti non la pensano come me, addirittura un articolo con tutto il tempo perso a cercare anche le foto?
e se l' avesse fatta chiunque altro una roba del genere come avreste reagito? avreste fatto le standing ovescion lo stesso?
Calvero
#10 Calvero 2016-12-21 20:25
Over-reacting

Si scrive così in inglese? :-D

Citazione:
In conclusione, tutte queste prove dimostrano in modo irrefutabile che l'omicidio di Kennedy non è mai avvenuto. Probabilmente il presidente è stato fatto scomparire in un modo più discreto e sicuro dalla Casa Bianca, mentre il mondo intero si beveva tranquillamente la grande messinscena di Dealey Plaza.
Guarda che il parallelo non ci sta.

Kennedy era l'obbiettivo in persona. L'ambasciatore un simbolo.

Se volevano fermare J. Kennedy, potevano solo ammazzarlo.

Se volevano fermare Robert, potevano solo ammazzarlo.

Se volevano fermare Aldo Moro, potevano solo ammazzarlo.

Se vogliono scatenare "incidenti diplomatici" non c'è nessuno da ammazzare obbligatoriamente ;-) sono migliaia le variabili e gli obiettivi che possono essere utili allo scopo.

La sceneggiata per Bin Laden (pardon avevo scritto al contrario) te la sei scordata? :-D

Magari pensi che ci sia molta differenza per le Agenzie nel dover sceneggiare l'esistenza in vita di un morto, rispetto alla morte di uno vivo? ;-)

Cosa cambia, fammi capire? Dico sul serio 8-)

Citazione:
"Siete tutti dei coglioni - ci stanno dicendo - se credete a questa storia".
Su questo ti dò ragione.
I termini sono stati assolutamente fuori luogo e ingiusti nei tuoi confronti.
Per questo mi dispiace e sono solidale col tuo esserti risentito.
marocg
#11 marocg 2016-12-21 20:28
Che il filmato e' manipolato e' evidente e l'avevo gia' fatto notare. Inoltre io parlavo di autore materiale. Comunque, le tue conclusioni:

"Probabilmente il presidente è stato fatto scomparire in un modo più discreto e sicuro dalla Casa Bianca, mentre il mondo intero si beveva tranquillamente la grande messinscena di Dealey Plaza"

non sono distanti dalle mie che valutano l'accaduto come un COLPO DI STATO.
Perche' il successore naturale, L.B.J., e' tra i mandanti e pertanto ogni governo successivo e' illegittimo per aver ingannato il popolo.
Questa e' la differenza sostanziale tra questo fatto e gli altri come ad esempio 11S dove le responsabilita' possono essere imputate alla Amministrazione in carica al momento del fatto.
Teoclasto
#12 Teoclasto 2016-12-21 20:37
Citazione:
Questo articolo é un test di Mazzucco per vedere chi ha un minimo senso critico anche nei suoi riguardi....io non ci casco.
Sono d'accordo con odisseo...
Desertboy
#13 Desertboy 2016-12-21 20:55
Spero sia uno scherzo, se credi veramente in queste banali congetture, questa è l'ultima volta che leggo Luogocomune!
LoneWolf58
#14 LoneWolf58 2016-12-21 21:07
Lo sapevo che prima o poi sarebbe accaduto... :hammer:
Max... se continui su questa strada ti faccio commissariare da Grillo. ;-)
Calvero
#15 Calvero 2016-12-21 21:11
Cristo ragazzi :hammer:

... ma a quanti pesci d'aprile avete abboccato in vita vostra :pint:

Massimo, per l'amor di Dio, fai un annuncio ufficiale e spiega che questa è una risposta ironica (e sarcastica) all'altra discussione sull'ambasciatore russo.

Fai veloce prima che qualcuno, non capendolo, si butti dalla finestra :-o
Sertes
#16 Sertes 2016-12-21 21:12
social_observ
#17 social_observ 2016-12-21 21:17
"...Io ho fatto 5 anni nei Marines e 3 nei paracadutisti, h :-D o combattuto in Congo, in Libano e nel Laos, e di armi da fuoco me ne intendo...."

:-D :hammer:
FabioP
#18 FabioP 2016-12-21 21:28
Caro Massimo, sono iscritto da marzo, ti seguo da tanti anni e (fino ad ora) non avevo mai trovato il "coraggio" di scriverti.. ma dopo oggi... ho perso ogni resistenza.
Grazie!
Solo stasera ho compreso quanto ti sono grato per tutti questi anni trascorsi insieme. Il tuo post di oggi è stato magistrale e mi ha fatto divertire e riflettere come pochi altri prima di questo.
Confesso che sono dovuto arrivare alla "4 prova" per mangiare la foglia, ma fino a quel momento stavo lì, perplesso, a pensare "ma che cacchio sta scrivendo, è impazzito??" e giù ad analizzare tutte le debolezze delle tue considerazioni e poi .... BOOM la rivelazione.
Ed è per questo che Ti ringrazio e ringrazio tutti Voi abituali "postatori" del sito per avermi aiutato, in questi lunghi anni, a maturare questa "forma mentis" che ha irrobustito il mio spirito critico, mi ha spinto ad andare oltre le verità assolute (anche e soprattutto quelle cosiddette alternative) ad AMARE (intendendo per 'amore' la capacità costruttiva di pensare e agire PER e non CONTRO qualcuno o qualcosa) e a valutare TUTTI i punti di vista (anche e soprattutto quelli diametralmente opposti ai miei). Insomma, GRAZIE. Continua/continuate così.
Fabio P.

P.S. Salutami la mia tanto cara, amara e amata Calabria. Quando verrò in vacanza la prossima estate mi piacerebbe incontrati e bere un bicchiere di vino con te!
Anteater
#19 Anteater 2016-12-21 21:32

Citazione:
Questo è Richard Nixon, che commenta il presunto omicidio di John Kennedy pochi giorni dopo l'attentato. Come si vede dall'immagine, il dito medio è troppo lungo per essere il suo. Chiaramente è stato ritoccato, da qualcuno che vuole mandarci un messaggio nascosto: "Siete tutti dei coglioni - ci stanno dicendo - se credete a questa storia".
C'è così tanto da informare che supposta ironia così svizzera fa ridere solo i polli...essi essendo attuali, neppure si rendono conto di ingrassare in 37giorni prima di essere un tanto al kilo...

Qui si presume che chi ingrassa facilmente è un visionario...ma da che pulpito arriva il messaggio.. e che grazia si esterna con chi almeno se ne interessa...vai a capire..


Slobbysta
peonia
#20 peonia 2016-12-21 22:24
a me non viene da ridere per niente.... mi pare esagerato averci speso del tempo per dire che qualcuno che la pensa diversamente da te e da altri, nella fattispecie nell'altro articolo, è sciocco..... :-( è la prima volta in 10 anni che sono dissidente, lo so che non te ne frega nulla, però volevo dirlo.
Secondo me però oggi, o questo periodo, non ti deve girare per il verso giusto.... :roll: :-?

edit: capisco che siamo tutti un po' scoglionati e ne abbiamo ben donde, però tu hai sempre avuto un modo pacato di replicare, non prendendoci così pesantemente per il culo!
peonia
#21 peonia 2016-12-21 22:50
Faccio notare comunque che sono in parecchi nel web ad essere "sciocchi complottisti" riguardo al video che non convince molto..
Ksitigarbha80
#22 Ksitigarbha80 2016-12-21 22:53
Mi sembra evidente che questo topic sia una presa per i fondelli dei vari tommyx, marcianò, terrapiattisti ecc., ecc. quelli che sostengono che gli attentati siano finti. Purtroppo viviamo in un'epoca bruttissima quella del : "è vero tutto e il contrario di tutto" (bispensiero di orwelliana memoria?). Proprio poco fà guardavo dei video sulle diete, qulcuno sostiene che gli zuccheri e i carboidarati sono la vera causa dell'ingrassamento e che i grassi come burro e panna farebbero addirittura bene alla salute, altri dicono che sono i grassi a fare ingrassare e che i carboidrati vanno consumati regolarmente se vogliamo dimagrire.
L'eccesso di informazione di quest'epoca causa malintesi pazzeschi, l'unica arma che abbiamo è il nostro raziocinio ed equilibrio.
demetri
#23 demetri 2016-12-21 23:25
gli unici indizi che trovo di valore sono la foto di ruby che spara a oswald rispetto alla posizione del foro di entrata, il secondo indizio l'attore, ma tutti gli elementi messi in evidenza nel vostro post non sono così conclusivi come il tono delle vostre frasi farebbe supporre. ma forse come già qualcun altro aveva scritto ci sta facendo un test sul senso critico. non ha citato il reo confesso mi pare...
NRG
#24 NRG 2016-12-21 23:31
questo articolo perculante per alcuni utenti del forum che si sono fatti domande e che hanno dubbi riguardo al precedente articolo sull'attentato all'ambasciatore russo, sembra quasi un atto di censura preventiva (psicologica)...

Della serie:

smettete di rompere gli zebedei e fare domande che possano mettere in dubbio la versione ufficiale degli attentati o altrimenti verrete presi sempre più per il culo dalla redazione e da chi, come direbbe Calvero, non ritiene a priori mai plausibile che si possa inscenare in qualche modo un attentato...

@peonia
Citazione:
#20 peonia 2016-12-21 22:24
a me non viene da ridere per niente.... mi pare esagerato averci speso del tempo per dire che qualcuno che la pensa diversamente da te e da altri, nella fattispecie nell'altro articolo, è sciocco..... :-( è la prima volta in 10 anni che sono dissidente, lo so che non te ne frega nulla, però volevo dirlo.
Secondo me però oggi, o questo periodo, non ti deve girare per il verso giusto.... :roll: :-?

edit: capisco che siamo tutti un po' scoglionati e ne abbiamo ben donde, però tu hai sempre avuto un modo pacato di replicare, non prendendoci così pesantemente per il culo!
completamente d'accordo con quanto hai scritto...
Lupone
#25 Lupone 2016-12-21 23:36
:hammer: Miiiii.... Massimo, ti sei dimenticato la cosa più importante .... Il regista é Kubrick ...

Seriamente, hai una grandissima dote, questo pezzo é strepitoso...

Ahh ti saluta JFK, é qui con me sull'Apollo, sto giro guida Elvis, e dovremmo arrivarci sulla Luna.....

Non uccidermi, non ho resistito.....
Sisifo358
#26 Sisifo358 2016-12-21 23:37
Non è credibile. Non è il solito Massimo Mazzucco.

E' uno scherzo :)

Bisogna smontarlo punto per punto? Un gioco?
NiHiLaNtH
#27 NiHiLaNtH 2016-12-21 23:47
Citazione:
Mi sembra evidente che questo topic sia una presa per i fondelli dei vari tommyx, marcianò, terrapiattisti ecc., ecc. quelli che sostengono che gli attentati siano finti. Purtroppo viviamo in un'epoca bruttissima quella del : "è vero tutto e il contrario di tutto"
invece di tirare fuori marcianò e le cazzate sulla terra piatta
qualcuno può dimostrare che a Parigi dei ragazzi si sono fatti saltare in aria con delle bombe carta uccidendo solo se stessi??
perchè in questo caso sembra che mi devo fidare ciecamente della versione ufficiale


Citazione:
La sceneggiata per Bin Laden (pardon avevo scritto al contrario) te la sei scordata?
già
in quel caso ci hanno fatto credere che quello vero era ancora vivo e durante gli anni ci hanno mostrato vari"sosia" molto diversi dall'originale

poi ci sarebbe anche Saddam Hussein
Anteater
#28 Anteater 2016-12-22 00:04
FabioPCitazione:
Caro Massimo, sono iscritto da marzo, ti seguo da tanti anni e (fino ad ora) non avevo mai trovato il "coraggio" di scriverti.. ma dopo oggi... ho perso ogni resistenza. 
Grazie! 
Solo stasera ho compreso quanto ti sono grato per tutti questi anni trascorsi insieme. Il tuo post di oggi è stato magistrale...
Non ho parole...

...o forse si! Ci son momenti nella vita che ti appare tutto chiaro che si sfonderebbe una porta per ringraziare quest'illuminazione, ma ahimè nella natura umana ciò non sarà mai sufficiente si vorrà sempre vedere oltre e questo potrebbe comportare addirittura qualche esagerazione, comunque meglio della passiva non curanza o del menefreghismo...

Slobbysta
fefochip
#29 fefochip 2016-12-22 00:35
@ massimo
“l'ingegno di un uomo si giudica meglio dalle sue domande che dalle sue risposte.”
(Duca di Lévis).

potevi metterlo in testa all'articolo

non se ne può piu, hai fatto bene

@peonia
eddai cazzo, quando ce vo ce vo.
Cassandra
#30 Cassandra 2016-12-22 00:46
Molto divertente! E pensate che c'è persino chi pretende di dimostrare, solo osservando delle foto, che non siamo neanche andati sulla Luna!
:-D :hammer:
NiHiLaNtH
#31 NiHiLaNtH 2016-12-22 01:04
Citazione:
Cosa cambia, fammi capire? Dico sul serio
Calvero ho notato una cosa
non riescono ad accettare che in certi casi alcuni civili ( ma poi chi lo sa se lo sono realmente ) sono coinvolti nel complotto e magari le loro identità falsificate

e qui torniamo direttamente all'11 settembre
Calvero
#32 Calvero 2016-12-22 02:03
Citazione:
Calvero ho notato una cosa
non riescono ad accettare che in certi casi alcuni civili ( ma poi chi lo sa se lo sono realmente ) sono coinvolti nel complotto e magari le loro identità falsificate
Bada bene che sono stato l'unico che ha sollevato una contro-argomentazione logica.

Il parallelo ironico di Mazzucco ci sta solo nella misura in cui, come si fa con la comicità, esaspera il piglio un po' sopra le righe nel cercare il cosiddetto pelo nell'uovo. E fin qui ci sta. Peccato però che tranne qualche effettiva esagerazione, sono stati invece sollevati due/tre dubbi più che logici e intelligenti che sono ancora belli belli da dimostrare come insensati. Metterli nel calderone insieme a tutto il resto, non ha senso.

Lo spiego meglio in TRE punti (se qualcuno vorrà, potrà accomodarsi a smontare il mio ragionamento, ma vedrai che il silenzio sarà assordante o le reazioni - scomposte).

1) Come detto, sul piano concettuale, il paragone con Kennedy, ha poco senso, anche ironicamente intendo, poiché se da una parte abbiamo dei casi dove l'obbiettivo è la vittima stessa, dall'altra abbiamo un caso dove l'obiettivo non è la vittima. Spero di non dover mettermi a spiegare quale OCEANO di differenze si devono affrontare in nome di una disamina che analizza complotti di due tipi differenti.

2) Per J.F.Kennedy, mi fa un po' sorridere il fatto che pare sia così scontato far finta di non saperlo, ma stiamo parlando comunque di un complotto :-D e di una versione ufficiale FALSA fino al midollo. Cioè si comprova che anche in pieno giorno (e sin dagli anni "60) non hanno mai temuto di fare le cose sotto la luce del Sole. Il modus operandi preferito e sempre più spavaldo per le Agenzie. Ma si sottovaluta questa cosuccia. Per dire cosa? Per dire che questo articolo, come provocazione intellettuale, ove ironicamente Kennedy "non sarebbe morto", lascia il tempo che trova, perché in realtà è stato spostato il piano del ragionamento. Quella di Dallas è di fatto una messa in scena. E comunque Kennedy - di fronte al mondo, lo hanno fatto viaggiare dritto dritto come un manichino verso il cecchino che aveva di fronte. Il fatto che sia morto realmente non è rapportabile al fatto che l'ambasciatore potrebbe essere morto per finta, poiché:

Nel primo ...

- l'inganno era vendere come vera la menzogna che il cecchino fosse Oswald e non che Kennedy sarebbe dovuto morire per finta ;-) ...

Mentre nel secondo:

- ... l'inganno risiederebbe nel fatto che l'assassinio in sé sarebbe una messa in scena, e non che la vittima non sarebbe il reale obiettivo, ma un pretesto.

3) Si tratta di Bispensiero. Questo sì che è comico. Seguimi :-D

- Se si ritiene valido e plausibile che le più alte cariche istituzionali del mondo vengano fotografate alla Casa Bianca mentre recitano la parte drammatica, nella quale li si vede assistere a una finta missione in diretta, dove per finta una spedizione iper-militare va a cercare un morto che per finta sarebbe vivo, che per finta è stato venduto più volte a tutte le televisioni del mondo come originale, quando invece era un sosia, che per finta è stato ammazzato, che per Finta è stato messo su una portaerei e per finta gettato in mare, e con la complicità dei vertici dell'esercito, dei militari stessi e dei marines che hanno operato; delle eminenze politiche in gioco; che per settimane qui su LUOGOCOMUNE questa vicenda è stato OGGETTO di prese per il culo in HOMEPAGE in ogni misura e forma, e questo a causa di un complotto di pochi anni prima - dopo che in pieno giorno hanno assassinato con una demolizione controllata TREMILA compatrioti a New York - dando la colpa a uno che per finta era loro nemico e che per finta hanno fatto credere avesse organizzato un attentato che per finta avesse ordito contro l'America e per finta fatto credere che un aereo in pieno giorno sia stato fatto precipitare sul Pentagono e che per finta - tutti d'accordo con altre eminenze e Agenzie coinvolte, hanno asserito che in una buca stile film di serie "B" - un aereo sarebbe stato inghiottito - per magia, come nei videogiochi ...

... adesso che in questi giorni convulsi di politiche di guerre quasi fredde, ove geo-politicamente gli equilibri sono sull'orlo di saltare, se si sospetta che un ambasciatore potrebbe essere coinvolto in qualche modo in una messa in scena ...

... allora sei tu che "vedi troppi film di Tarantino".

Ci siamo? ;-)

Orwell procede inesorabile
FrankoR
#33 FrankoR 2016-12-22 02:45
Ciao Massimo,
non so da quale evento sia scaturita questa tua divertente provocazione, ma è certo che hai dato una bella scossa all'uditorio..! ;)
Un abbraccio,
Franko
marocg
#34 marocg 2016-12-22 06:22
JFK ASSASSINATION FILM EXPERT SAYS CONNALLY DID IT
youtu.be/uag5YMGxdIo
c0ntr0man0
#35 c0ntr0man0 2016-12-22 07:05
Massimo sei fritto!!
Chi glielo spiega a super active e a Mentana che c'e' dell'ironia nel tuo post?

"Dopo la terra col buco, il falso attentato a JFK: abbasso i webeti"
donovan77
#36 donovan77 2016-12-22 07:58
questo articolo mi puzza parecchio non è il modus operandi di mazzucco :roll:
gnaffetto
#37 gnaffetto 2016-12-22 08:00
vorrei solo fare notare la QUANTITA' di foto nei diversi casi , oltre che la qualita'.

del 1963 massimo ci ha recuperato foto di qualsiasi aspetto del DOPO avvenimento, addirittura una salma dopo l'autopsia.

Oggi abbiamo a disposizione solo 3 o 4 foto , bassa qualita' (con questo ultimo attentato vediamo che cercano di ovviare a questo..) e soprattutto nessuna foto sulle scene del delitto appena successo, per non parlare delle foto vere salme (negli anni 70 avevamo una quantita' di foto di omicidi, vedi anche la mia raccolta sugli avvenimenti luttuosi eventiluttuosi.blogspot.it/p/blog-page.html )

e la mancanza di foto (non dell'evento ma di contorno, e il contorno non sono le interviste a poliziotti o a passanti o a giornalisti piazzati a 100 mt di distanza..) è un indizio, vedi telecamere pentagono, foto sparite omicidio r kennedy, mancanza di foto (per confermare la vastita') per anche i piu' clamorosi eventi di omicidi di massa.
Starburst
#38 Starburst 2016-12-22 08:02
Kennedy chi? Omicidio? Quale omicidio? :-D
Parafrasando un vecchio amico che appena fatta una canna e con gli occhi "abbottati" guardando ed ascoltando gli altri esclamava...padre chi? La nave? Casa de chi? Mario?Chi e' paolo? :-D
P.S. Domanda da "coglione"..il sangue sul sedile posteriore dell'auto presidenziale non sta dove sedeva la signora futura onassis?
onemanband
#39 onemanband 2016-12-22 08:31
Grande supercazzola Massimo: chissa se i "buoni intenditori" afferreranno il messaggio :hammer:
peonia
#40 peonia 2016-12-22 09:02
Fefochip, non sono d'accordo, se anche avesse ragione, la reazione è stata decisamente eccessiva.
Rispondendo anche a Calvero, mi sa che non avete capito molto di quanto è stato obiettato, al di là che Baalbek abbia detto alcune cose e messo in dubbio la morte effettiva, Bernuga, io e qualcun altro, abbiamo delle perplessità sulla scena del delitto, le foto, il video, il comportamento degli astanti...
Potrebbe anche essere stato che il killer fosse d'accordo con Erdogan, non sapendo che una volta ucciso l'ambasciatore sarebbe stato ucciso a sua volta, e che una volta caduto a terra apparentemente già morto l'ambasciatore, abbiano avuto modo di girare tranquilli il video per le masse, presenti "actors" o no, poco importa.. Resta il fatto che si voleva ragionare attorno a questi fatti, magari sbagliando, però si ragionava....e dato che ci sono tantissime persone che la pensano così anche al di fuori, credo che un minimo di rispetto lo potremmo chiedere..
Anche Totalrec, che notoriamente non è uno stupido, ha obiettato, poi giustamente s'è defilato...

quello che appare abbastanza chiaro è che c'è la partecipazione turca, magari coordinata da usraele.. e dopo l'annuncio dei personaggi catturati nel bunker ad Aleppo, ci sta tutta come reazione e confusione delle acque...d'altronde la Katz che ha detto?

"Dopo aver fornito i nomi di alcuni di questi agenti, (Moetaz Ogaklan Uglu, turco; David Sott Wener, americano, David Shlomo Aram, israelieno; Mohammad Sheikh al-Islam al-Tamimi, qatariota; Mohammad Ahmad al-Sebiane, saudita; Abdel Menhem Fahd al-Hrei, saudita; Ahmad Ben Nawfal al-Dreij, saudita; Mohammad Hassan al-Sbaï, saudita; Qassem Saad al-Sumeiri, saudita; Ayman Qassel al-Thaalbi, saudita; Ahmad al-Tiraoui, giordano; e Mohammad al-Chafii al-Idrisse, marocchino), il diplomatico siriano ha dichiarato che “questi sono gli agenti che hanno fornito le loro generalità” ma molti altri stanno tentando di lasciare Aleppo in questi giorni, cercando di mescolarsi con i civili o con i “ribelli”."

diegosiragusa.blogspot.it/.../...
Raudh1
#41 Raudh1 2016-12-22 09:17
Bravo, solo che Kennedy non è mai esistito AHAHAHAHHAHA
peonia
#42 peonia 2016-12-22 09:22
Diretta ora da R.T sul funerale dell'ambasciatore...


facebook.com/.../...
redazione
#43 redazione 2016-12-22 09:35
Spiego la genesi di questo articolo:

Dopo la discussione di ieri sull'attentato di Ankara, nella quale diversi utenti sostenevano la possibilità che si trattasse di una messinscena, mi sono arrovellato per diverse ore cercando il modo migliore per rispondere. Poi ho guardato il video pro-fake (americano) che qualcuno aveva postato nei commenti, e ho visto che alcune delle motivazioni a favore del fake erano decisamente deliranti. (Si andava dal colore arancione di uno zainetto appoggiato vicino al muro, fino alla lunghezza del dito l'attentatore, che secondo alcuni era esagerata).

A quel punto ho voluto fare una prova. Prendiamo - mi sono detto - il caso più conosciuto della storia moderna, ovvero l'omicidio Kennedy, e vediamo se si riesce a costruire anche qui l'ipotesi di un fake. E così mi sono messo a sfrugugliare nei miei folder JFK, e mi sono reso conto che volendo si riesce a trovare "anomalie" praticamente dappertutto.

Il caso Kennedy è in assoluto l'evento della storia moderna che è stato più studiato, analizzato e dissezionato in ogni suo minimo particolare. Sul caso Kennedy sono stati scritti oltre 400 libri, di almeno 600 pagine ciascuno. Grazie a questo, oggi conosciamo il nome di praticamente tutte le persone che erano presenti a Dealey Plaza, sappiamo cosa facevano un'ora prima dell'attentato, dove si trovavano al momento della sparatoria, che cosa hanno visto che cosa non hanno visto, e che cosa hanno fatto subito dopo. Insomma, se c'è un evento della storia moderna che si può affermare con certezza che sia avvenuto è proprio l'omicidio Kennedy.

Eppure, basta prendere quattro fotografie in croce e analizzarle SINGOLARMENTE, per far venire dei dubbi che l'INTERO EPISODIO sia mai avvenuto veramente.

Questo era l'intento nel mio articolo. Tutto qui.

Mi dispiace che alcuni di voi l'abbiano presa in modo personale, ma il mio era un semplice esercizio di senso critico, e non ho nulla di personale contro nessuno di voi.

Mi rivolgo in particolare a PEONIA, che ha scritto:

PEONIA: Citazione:
a me non viene da ridere per niente.... mi pare esagerato averci speso del tempo per dire che qualcuno che la pensa diversamente da te e da altri, nella fattispecie nell'altro articolo, è sciocco.....
Peonia qui non è questione di "pensarla diversamente da me". Quando qualcuno la pensa diversamente da me, io semplicemente gli rispondo con un post, dico la mia opinione e la cosa finisce lì. Qui si tratta di imparare a distinguere le trappole che certi individui disseminano costantemente in rete, pur di acchiappare qualche clic in più. Questa gente fa del male non solo alla controinformazione in generale, ma anche a tutti coloro che lavorano con rigoroso senso analitico e metodo critico.

A mia volta, se io non facessi questi articoli, rischierei di trovarmi un giorno in televisione accusato di essere " uno di quelli che credono che la terra è piatta e che tutti gli attentati degli ultimi anni sono dei fake colossali, girati con comparse in qualche studio di Hollywood".

Se permetti, vorrei rimarcare una sottile differenza fra questi cialtroni e quelli che lavorano con rigoroso metodo analitico. E' un debito che ho con me stesso, per tutto il lavoro che ho fatto in questi anni, ma anche con tutti coloro che, come me, evitano di aprire bocca se non sono in grado di dimostrare quello che dicono.

Se non facciamo regolarmente queste operazioni di distinguo, presto finiremo anche noi nel grande calderone delle "fake news" nel quale i media mainstream non vedono l'ora di buttare dentro tutti i siti come il nostro.
peonia
#44 peonia 2016-12-22 09:40
ok Massimo, capisco, ma hai letto il mio commento 40?

noi non siamo investigatori, ma gente normale che si fa delle domande,dato che siamo subissati da tanti, troppi fakes ovunque, specie dal 2001 ad oggi....umilmente esponevamo dubbi, leciti, forse ingenui ma leciti..
redazione
#45 redazione 2016-12-22 09:42
NRG: Nessuna censura preventiva. Tu puoi continuare a scrivere tutto quello che vuoi, e io eviterò di prenderti per il culo direttamente, se la cosa ti dà fastidio. Però non puoi chiedermi di non fare articoli come questo. Siamo OK così?
gnaffetto
#46 gnaffetto 2016-12-22 09:50
Citazione:
basta prendere quattro fotografie in croce e analizzarle SINGOLARMENTE
appunto, negli odierni attentati CI danno a disposizione SOLO 4 fotografie.....
redazione
#47 redazione 2016-12-22 09:56
PEONIA: Citazione:
noi non siamo investigatori, ma gente normale che si fa delle domande,dato che siamo subissati da tanti, troppi fakes ovunque, specie dal 2001 ad oggi....umilmente esponevamo dubbi, leciti, forse ingenui ma leciti..
Come ho già detto a NRG, nessuno qui ti impedisce di esprimere i tuoi dubbi. Però tu a tua volta non puoi impedire ad altri di contestarli, nei modi che ritengono più efficaci.

Questo è un forum di discussione, non è la parrocchia di S. Giacomo.

***

PS: Te lo ripeto, questo articolo non è "contro di te". Ci sono problemi molto più grossi, là fuori nella rete.
peonia
#48 peonia 2016-12-22 10:00
Appunto, un luogo in cui tutti possiamo, come tu stesso hai detto sempre essere la politica del sito, essere liberi di dire la propria, senza però essere derisi... tutto qui... Scusa se l'ho presa personalmente ma avendo letto tutto mi sembrava chiaro che da una parte ci fossero quelli intelligenti e dall'altra i dementi che qualcuno ha definito webidioti...
invisibile
#49 invisibile 2016-12-22 10:01
Sinceramente non capisco tutto questo fervore sul "è tutto finto".

Se è per questo certamente che è tutto finto; sono finti gli stati, la politica e l'economia ed il più antico è straordinario fake della storia è quello che ha convinto miliardi di persone, da migliaia di anni, che hanno BISOGNO DI ESSERE GOVERNATE.

Si potrebbe chiamare "the big fake" :-D


Ma torniamo a questi piccoli "fakes di periferia"...

Per amor di discussione ammettiamo che quella dell'ambasciatore russo è tutta una messa in scena, così come lo sono altri attentati come quelli citati da BERNUGA nell'altro thread.

Ok; quindi?

Che minchia cambia se sono veri o fakes, per noi ma soprattutto per le masse che ricevono in ogni caso lo stesso identico messaggio e che provoca in loro le stese identiche reazioni desiderate da chi DIRIGE* questi attentati?

MI aspetto molte risposte da chi si infervora sugli ipotetici fakes...

*e quindi non da chi li compie materialmente.
angelo88
#50 angelo88 2016-12-22 10:07
Massimo Citazione:
Eppure, basta prendere quattro fotografie in croce e analizzarle SINGOLARMENTE, per far venire dei dubbi che l'INTERO EPISODIO sia mai avvenuto veramente.
I dubbi caro Massimo li farai venire a chi crede anche negli unicorni rosa, ma con questo non dimostri un bel niente.
Questa cosa dimostra invece una critica che ti si può rivolgere, a questo punto a ragione, benissimo: e cioè che sfrutti le tue abilità di regista per manipolare e costruirti una legione di perfetti ingoranti.

In pratica con questo articolo vorresti dire: volendo ci riesco benissimo..dubito quin?
Raudh1
#51 Raudh1 2016-12-22 10:18
Secondo me il ragionamento di Massimo non è così allucinante. Voglio dire : per affermare una cosa devi avere delle prove, o una grande serie di indizi (logici) che portano in una direzione. Che è anche il metodo classico di indagine.
Non è che mi potete dire che sono messe in scena perchè ho 4 foto. Posso pensare che siano messe in scena, ma non ho elementi per dirlo !
Le prove e le sensazioni sono cose ben diverse. Altrimenti se io morissi in questo istante e nessuno mi facesse foto io sarei vivo.Ma che ragionamenti sono ?
Chiodo
#52 Chiodo 2016-12-22 10:31
@ MASSIMOCitazione:
Io ho fatto 5 anni nei Marines e 3 nei paracadutisti, ho combattuto in Congo, in Libano e nel Laos
Questa è geniale son quasi caduto dalla sedia!
Fantastico Massimo!

Ma ragazzi, da cosa è scaturito sto articolo/fake/sfogo ?

Massimo è impazzito o si è pesantemente sfavato per qualcosa?

C'entra l'omicidio dell'ambasciatore russo?
redazione
#53 redazione 2016-12-22 10:32
ANGELO88: Citazione:
Questa cosa dimostra invece una critica che ti si può rivolgere, a questo punto a ragione, benissimo: e cioè che sfrutti le tue abilità di regista per manipolare e costruirti una legione di perfetti ingoranti.
Chiunque può costruirsi una legione di perfetti ignoranti, non c'è bisogno di essere un abile regista. Guarda solo il successo di seguito che sono riusciti a creare i promotori della terra piatta. Nessuno di loro mi risulta essere regista di professione.

"Essere regista" in questi casi non c'entra niente. La discriminante è l'uso della logica. Come ha detto Raudh, da un lato c'è il metodo classico di indagine. Dall'altra ci sono i maghi Otelma, che giocano con le parole, le allusioni, le insinuazioni, e giocano con l'ignoranza della gente.
jena130
#54 jena130 2016-12-22 10:39
:-D Quell'attore ha fatto anche una piccola parte in "grosso guaio a China Town". Tra l'altro non molti sanno che originariamente il titolo del film era Grosso guaio a Dealey plaza.
fefochip
#55 fefochip 2016-12-22 10:42
ragazzi veramente mi viene da piangere , alcuni di voi hanno perso completamente la bussola.
vi supplico di fermarvi a RIFLETTERE.

quello che sta succedendo nel MONDO è una perdita della fiducia nelle istituzioni e in particolare nella narrazione degli eventi da parte del mainstream.

la tentazione è quella di mettere in discussione QUALUNQUE evento narrato.
il punto è che cosi facendo si osserva una regola semplicistica che purtroppo non funziona quella del "è tutto falso quello che ci dice la tv".

il mainstream da SEMPRE racconta cose vere e cose false mischiandole proprio per manipolarci e "zoomma" su qualcosa piu che su un altra ingigantendo una piccola verità per celarne una piu grande.
DA SEMPRE opera cosi il maistream perche se raccontasse sempre una menzogna sarebbe molto facile capire al contrario come stanno le cose.

il fuoco della questione che nemmeno massimo ha finito nel suo discorso è che chi si mette ad analizzare in maniera spasmodica ogni dettaglio cercando
delle incongruenze perde completamente di vista IL QUADRO GENERALE ovvero il qui prodest

quando analizziamo l'11 settembre o anche le foto lunari nei piu piccoli particolari il quadro generale lo abbiamo dato ormai per scontato quindi forse alcuni di voi potrebbero essere tentati di dimenticarsene. a chi ha giovato l'11 settembre ? a chi ha giovato lo sbarco sulla luna?
a chi ha giovato la morte di kennedy?

come ha suggerito lucidamente giulietto chiesa (magari non è stato il primo per carità ma io lo ho sentito per la prima volta li) il cui prodest lo capiamo solo dopo che passa un po di tempo nelle reazioni cioè successive l'evento.

a chi giova la morte dell'ambasciatore russo in turchia? (il giorno prima del summit di pace con russia e altri?)
giova alla russia? no perche gioverebbe se volesse la guerra ma lei non la vuole tanto che da subito non ci sono state dichiarazioni in tal senso.
giova alla turchia? e si procedono con le analisi per capire appunto il cui prodest che

una volta appurato il cui prodest si analizzano i fatti e si cerca di capire se c'è una dissonanza tra il cui prodest e i fatti narrati.

ora come in questo caso come in tanti altri il cui prodest non è minimamente in conflitto con in fatti narrati, con il quadro generale di insieme.

massimo vi ha dimostrato come si possano prendere dei singoli dettagli , estrapolarli dal contesto (quadro generale) e analizzandoli singolarmente notare come ci siano delle "stranezze" anche nelle cose piu banali.

ma la vera cosa strana dovrebbe essere quella di andarsi a impelagare su dettagli completamente inutili per la comprensione del cui prodest che in ogni caso ha bisogno di un po di giorni almeno per venire alla luce.

molti invece si avventano su insignificanti dettagli probabilmente proprio per l'esasperazione, che stiamo tutti vivendo, di questo mainstream bugiardo

RIFLETTE VI PREGO

edit.
tra l'altro questi continui commenti "a caldo" dell'evento è normale che possono provocare situazioni come queste
redazione
#56 redazione 2016-12-22 10:45
CASSANDRA: Citazione:
E pensate che c'è persino chi pretende di dimostrare, solo osservando delle foto, che non siamo neanche andati sulla Luna!
Touchée. :-)
redazione
#57 redazione 2016-12-22 10:46
Bel post Fefo, grazie.
fefochip
#58 fefochip 2016-12-22 10:50
Citazione:
Bel post Fefo, grazie.
dovere, siamo una famiglia, strampalata ma una famiglia
Raudh1
#59 Raudh1 2016-12-22 11:01
@peonia
il punto non è avere dei dubbi, ma avere certezze che i fatti sono altri senza avere prove in mano. Ad esempio, potrebbe essere un attentato finto, con attori, ma bisogna dimostrarlo. Altrimenti rimangono semplici ipotesi, che possono anche essere condivise.
E infatti non penso che tu abbia fatto video in cui sostieni che l'attentato sia certamente un falso, chiaramente. Questo appunto perchè non hai la certezza ma forti dubbi.
Poi non penso che la critica fosse rivolta a chi si fa dei dubbi ma a chi è già sicuro delle cose senza del materiale convincente a provarlo.
peonia
#60 peonia 2016-12-22 11:05
Fefo, l'ho detto più volte e lo ripeto, io almeno ho detto anche CUI PRODEST:

"quello che appare abbastanza chiaro è che c'è la partecipazione turca, magari coordinata da usraele.. e dopo l'annuncio dei personaggi catturati nel bunker ad Aleppo, ci sta tutta come reazione e confusione delle acque...d'altronde la Katz che ha detto?

"Dopo aver fornito i nomi di alcuni di questi agenti, (Moetaz Ogaklan Uglu, turco; David Sott Wener, americano, David Shlomo Aram, israelieno; Mohammad Sheikh al-Islam al-Tamimi, qatariota; Mohammad Ahmad al-Sebiane, saudita; Abdel Menhem Fahd al-Hrei, saudita; Ahmad Ben Nawfal al-Dreij, saudita; Mohammad Hassan al-Sbaï, saudita; Qassem Saad al-Sumeiri, saudita; Ayman Qassel al-Thaalbi, saudita; Ahmad al-Tiraoui, giordano; e Mohammad al-Chafii al-Idrisse, marocchino), il diplomatico siriano ha dichiarato che “questi sono gli agenti che hanno fornito le loro generalità” ma molti altri stanno tentando di lasciare Aleppo in questi giorni, cercando di mescolarsi con i civili o con i “ribelli”."
Cassandra
#61 Cassandra 2016-12-22 11:06
Fefo,
come ho già detto nell'altro post, come diamine fai a capire il "cui prodest" se non capisci PRIMA la dinamica? Ci dicono che "ha stata Jihad", ok, ma se invece non è stata? Se il video è finto si aprono Nmila scenari, ma siccome è una cosa troppo complicata allora lasciamo perdere e prendiamo per buona la versione mainstream?
Vorrei ricordare che siamo nel 2016 e non più nel 2001, né tantomeno nel 1969; le tecniche di falsificazione di immagini e audio sono ormai alla portata quasi di chiunque. La maggior parte di chi bazzica questo sito ha avuto modo anche di apprezzare il kolossal cinematografico chiamato "Isis", con tanto di video hollywoodiani e riviste patinate di accompagnamento. La manipolazione delle immagini è all'ordine del giorno ormai, foto e video (grazie ai social) sono diventati strumenti primari di orientamento delle opinioni. Io non sono una che va a cercare ogni volta il dettaglietto gridando al complotto, ma quando vedo un set o incongruenze enormi non è che faccio finta di niente per paura di fare la figura della scema (come a quanto pare sto facendo qui).

Redazzucco,
battuta: ti capisco se temi lo spettro dei "no planes"! :D Però vorrei dirti una cosa sulla questione "fake news": per me può avere solo 2 epiloghi. O è stato un tentativo dei tanti di attaccare e screditare Trump, e quindi la cosa finirà a breve nel dimenticatoio, oppure fanno sul serio e in tal caso non c'è scampo. Non si metteranno a fare cherry-picking tra chi è più o meno complottista: l'intenzione è colpire CHIUNQUE sia fuori dal mainstream (che tra l'altro sta perdendo miliardi, e sospetto che alla fin fine per loro il problema sia più economico che politico). Dal blog di Grillo a Pandora, da l'Antidiplomatico a Bagnai, saranno colpiti tutti nessuno escluso se solo osano una narrazione diversa dal pensiero unico. Pensare di sfuggire alla quella censura con Luogocomune è irreale, cercare la via di mezzo "obiettiva" non salverà nessuno. Non risparmieranno chi è "obiettivo": risparmieranno solo chi aderisce totalmente al loro messaggio. E questa, paradossalmente, sarà la nostra salvezza: opereranno in maniera così assurda che anche i più boccaloni, dopo, correranno a cercare le notizie alternative.
Anteater
#62 Anteater 2016-12-22 11:14
Redazione Citazione:
....ma anche con tutti coloro che, come me, evitano di aprire bocca se non sono in grado di dimostrare quello che dicono.
A parte che non è vero...quante volte ho letto opinioni e non fatti dimostrati da parte di Redazione....
Non sempre le cose si possono dimostrare, figurati Dio che "garantisce" la banconota...

Spesso intuire e affermare rimane potenzialmente un atto profondo...e non deve per forza essere supportato da prove...

Qui si chiedono le prove al prestigiatore...altrimenti è magia...


Trovo comunque, che si abbisogna fare un pezzo per "sbeffeggiare" porzioni non gradite di popolo, forse non si è capito l'antifona...mi impegnerei ad informare evitando di seguire il tarlo fin dentro il legno...

Slobbysta
fefochip
#63 fefochip 2016-12-22 11:15
@ peonia
Citazione:
quello che appare abbastanza chiaro è che c'è la partecipazione turca, magari coordinata da usraele.. e dopo l'annuncio dei personaggi catturati nel bunker ad Aleppo, ci sta tutta come reazione e confusione delle acque...d'altronde la Katz che ha detto?
fammi capire questo per te è un cui prodest?
me lo spiegheresti meglio come postresti fare a un bambino?
@ cassandra
Citazione:
come ho già detto nell'altro post, come diamine fai a capire il "cui prodest" se non capisci PRIMA la dinamica?
sono due cose completamente diverse. quello che affermi non può essere una relazione di causa/effetto.
il cui prodest dello sbarco sulla luna c'è a prescindere di come ci sono riusciti sia se ci sono andati sia che non ci sono andati
il cui prodest è il giovamento che porta quell'evento quindi il "come" è avvenuto è del tutto secondario.
una volta che si è accertato il cui prodest e non torna con le immagini ,prove , ecc allora cerchi di analizzare tutto perche invece il cui prodest racconta un altra storia.
l'11 settembre ci hanno raccontato un cui prodest RIDICOLO ovvero che era una fumosa vendetta (non si sa per cosa) del mondo musulmano messa appunto da un ex uomo della cia bin laden e perpetrata da 19 terroristi per la maggior parte sauditi (ma poi hanno bombardato l'afghanistan). è un cui PRODEST ridicolo che come vedi non c'entra nulla con l'analisi della dinamica o dei fatti.
quindi l'esame è venuto dopo la semplice considerazione che il cui prodest che raccontano è completamente una farsa

edit
per scendere nel particolare è evidente che il cui prodest di questo delitto era quello di far cambiare politica alla russia con un estremo tentativo violento prima del vertice di pace che si è tenuto nel quale la russia ha mantenuto la sua politica coerente a prima dell'attentato.
quindi sono i soliti "ingnoti" che cercano con un colpo di coda di provocare una reazione che cambi lo stato di fatto ovvero che aleppo è stata riconquistata, che daesh è in rotta , che come riporta peonia stanno scoprendo gli altarini e i loschi appoggi dell'occidente ai terroristi ecc
Raudh1
#64 Raudh1 2016-12-22 11:59
Io prendo per buono ciò che ha per prima cosa un senso e poi è provato in qualche modo.
Ad esempio a me sono sempre piaciuti i documentari di Massimo fin dal primo minuto, proprio perché analizzava i fatti con logica e con metodo.

Il fatto che ora le tecniche di manipolazione di foto o video siano alla portata di tutti non vuole dire che quel determinato video è falso.
Altrimenti dico che ogni foto che voglio sia falsa è falsa.
Bisogna provare ad analizzarle le foto o i video. Così come è stato fatto per i video del Pentagono per l11 settembre.

Prima di dire qualcosa bisogna per prima cosa dire "È una mia ipotesi" se non si ha la certezza di ciò che si sta dicendo. Poi se uno è sicuro ma non ha prove la sua affermazione vale meno di zero ! Che senso avrebbe altrimenti il lavoro di analisi dei fatti in generale ?

Si rasenta quasi la follia se si prentende di avere la verità senza nemmeno avere delle prove alla mano, o parecchi indizi che con logica elementare ti portano in una direzione.

Esempio : Il nist dice che il wtc7 è caduto pressochè in caduta libera--> allora è stata una demolizione controllata
Questa è un'implicazione che è fondata sulla fisica, semplice, chiara. Poi uno può dire che sono stati gli alieni e che la torre non c'era veramente ma era di cartapesta. Però lo deve provare !!
Ma per un attentato come si fa ad avere tutti gli elementi per capire che cosa avesse in mente chi l'ha pianificato ? Che cavolo ne possiamo sapere con certezza !? La pretesa di conoscere i motivi, con certezza, di vari attentati è troppo elevata. Chissà quanti elementi ci sono che non ci è dato sapere che portano alla creazione di questi attentati ! Noi possiamo vedere il risultato di una pianificazione di cui non si sa pressochè nulla. Tranne che se l'attentato l'hai pianificato tu.

Citazione:
Spesso intuire e affermare rimane potenzialmente un atto profondo...e non deve per forza essere supportato da prove...
ma se non è supportato da prove non vale niente, altrimenti gli attentati li ho fatti io ! Perchè lo dico io ! Oppure sono stati i jhiadisti, perchè hanno uralato Allah Akbar, ed ho anche la prova. Che senso ha dire qualcosa se non si hanno le prove ?
Se vai in tribunale e accusi qualcuno senza prove due calcoli se li faranno prima di dare ragione all'accusa, o no ?
È logica proprio elementare. Base base proprio.

Citazione:
come diamine fai a capire il "cui prodest" se non capisci PRIMA la dinamica?
Infatti nessuno all'inizio capiva perchè avrebbero dovuto buttare giù tre torri con due aerei, distruggere una facciata del pentagono. Quando poi hanno iniziato a controllare ogni cosa negli aeroporti, mettere molte più telecamere ovunque, patrioct act e company, chi ha un minimo di cervello sa che questo non sarebbe mai accaduto senza un attentato così. Quindi posso SUPPORRE che uno dei motivi dell'attentato SIA questo. Di sicuro non ho la certezza, ma ho un forte dubbio. Poi quando leggi che i Neocons scrivono che "servirebbe una nuova Pearl Harbour" allora inizi a capire che questo diventa un indizio molto forte, se poi vedi che potere hanno i Neocons la cosa rassomiglia ad una prova. Ma non basta per dire che sicuramente sono stati i neocons e solo i neocons. Non so se mi spiego.

le intuizioni da sole non valgono nulla se prese singolarmente. Glie eventi così sono sempre una somma di molti eventi minori. Perchè ogni cosa presa singolarmente può anche, magari arrampicandosi sugli specchi, essere smontata , ma la visione d'insieme ti permette di mettere insieme i vari indizi e fare una ipotesi di lavoro che è vera fino a prova contraria.
Rufu Mortimer
#65 Rufu Mortimer 2016-12-22 12:03
Dio se lo legge l'Attivissimo questo articolo quante conferenze ci fa.
fabiomln
#66 fabiomln 2016-12-22 12:03
A me sembra che Massimo abbia dimostrato 2 cose almeno:
è facile creare dei fake (per il soggetto 'medio' ... che ormai vive sempre più in un mondo virtuale e avulso dalla realtà)
non si fregano facilmente le persone di questo blog. Le persone che vogliono capire la realtà vanno a fondo e non ci mettono più di 5 minuti a 'sniffare' l'inganno.
widmann
#67 widmann 2016-12-22 12:09
pensando in questo modo significa che il video dove viene intervistato il presunto assassino di kennedy james files è una bufala...
fefochip
#68 fefochip 2016-12-22 12:19
riflettendoci ancora il discorso noplane in realtà appartiene a un filone ancora piu insisioso al quale appartengono quelli che sostenevano che a nizza era tutto finto ,manichini ,ecc chi dicevano che sandy hook pure non fosse mai avvenuto ,che al bataclan non ci è morto nessuno ,ecc

insomma in pratica costoro arrivano a un tale livello di saturazione/negazione che arrivano a dire che "è tutto finto" perche c'è la computer grafica e tutto il resto dimenticandosi completamente che esistono le persone dietro le tastiere , dietro i monitor e che pensano che alla fine anche quello che stanno leggendo qui è un bot che sta cercando disperatamente di ingannarli.

se imboccate quella strada temo sia senza ritorno, quella di pensare di essere realmente neo , il protagonista di matrix.

a nulla serve ricordargli che abbiamo comunque delle agenzie come russia today e sputnick che se non fosse morto nessun ambasciatore ce lo direbbero, la russia ..putin ce lo direbbe perche non ha nessun interesse per celarlo ,perche replicherebbero che pure loro fanno parte del complotto (non si sa quale , quello di ingannare proprio loro)
fefochip
#69 fefochip 2016-12-22 12:21
Citazione:
pensando in questo modo significa che il video dove viene intervistato il presunto assassino di kennedy james files è una bufala...
già , peccato che del cui prodest di oswald (senza parlare di quello RIDICOLO del suo assassino mafioso) non ce ne facciamo nulla mentre quello per cui kennedy rompeva le palle sia alla cia che alla mafia invece nessuno lo tiene in considerazione?

peccato che quel filmato di files racconta una storia che si incastra perfettamente con i fatti narrati nella visione alternativa che ad esempio massimo ha raccontato.

PERDETE DI VISTA IL QUADRO DI INSIEME
Rox2
#70 Rox2 2016-12-22 12:28
Purtroppo, Massimo, le cose funzionano sempre allo stesso modo, per noi cosiddetti "complottisti" come per la sindaca di Roma.
L'oppositore di regime è sempre pronto a cercare il pelo nell'uovo; basta una singola scivolata in mezzo a 200 analisi rigorosissime, per far scattare l'argomentum ad hominem.

Un esempio...
Nei tuoi filmati sul Moon Hoax ci sono due batterie in piedi, davanti ad una lampada, per dimostrare che la divergenza delle ombre si ottiene solo con una luce artificiale ravvicinata.
Se quelle batterie fossero più distanziate tra loro, in modo che una delle due fosse molto vicina alla fotocamera... e le ombre divergerebbero anche con il Sole.
E' un normale effetto di prospettiva, verificabile in un parco guardando le ombre di alcuni alberi, che distano tra loro di parecchi metri, rendendo non più trascurabile la distanza del fotografo.
E' quello che accade nella famosa foto NASA AS14-68-9487, dove la fotocamera è vicinissima ai sassi in primo piano.

In mezzo a mille riflessioni accurate, rigorosamente scientifiche, che dovrebbero convincere chiunque di quell'imbroglio, quel singolo errore consente ai debunkers di dire: "Mazzucco chi?... Quello che mostra prospettive fasulle?".
Sono anni che cerco di sottolineare il resto delle tue/nostre tesi, ma loro continuano a battere sullo stesso chiodo, attaccandosi come sanguisughe all'unico appiglio che gli hai lasciato.
Non sono aperti al dialogo, cercano solo di spalare merda.
baalbek
#71 baalbek 2016-12-22 12:44
Bell'articolo, adesso che hai domostrato che sono un pirla, dimostra che quello che ho postato è falso.

Dimostra che una persona che prende 8 proiettili ( questa è la versione mainstream ) non non versi una goccia di sangue.
Dimostra che è possibile che che l'attentatore dopo aver sparato gli sia dato minuti di tempo per chiacchierare senza intervenire.
Dimostra che è possibile che un 22enne possa essere l'unico poliziotto presente al momento dell'attentato.
Dimostra dopo una sparatoria e possibile che le persone reagiscano infischiandosene assolutamente di quello che succede intorno a loro.

Dopo aver dimostrato queste prime considerazioni, dimostra che solo un pirla possa farsi qualche domanda e avere dei forti dubbi sulla versione mainstream.

Che abbia fatto una figura barbina, a me non me ne puo fregar di meno, ho postato i miei dubbi in un sito dove pensavo ci fossero gente che analizzassero le cose e solo dopo dicessero la loro. Non mi aspettavo di essere elogiato ne tantomeno essere preso per il beone che si beve tutto. Evidentemente mi sbagliavo (non è la prima volta e spero di sbagliarmi ancora tante volte), adesso però ho imparato una bella lezione.

E comunque non cambio idea, continuate a ricicolizzare il mio intervento, io continuo a leggervi e ad imparare.
fefochip
#72 fefochip 2016-12-22 12:56
Citazione:
E comunque non cambio idea, continuate a ricicolizzare il mio intervento, io continuo a leggervi e ad imparare.
non è una questione di ridicolizzare, attraverso la parodia massimo ti ha cercato di dire qualcosa.
io ho cercato di dirti qualcosa.

entrami nel CUORE della questione E MOTIVAMI :

PERCHE INSCENARE UN ATTENTATO DEL GENERE CON IL RISCHIO DI VENIRE SCOPERTI ?
QUI PRODEST?

edit . ancora meglio
PERCHE INSCENARE UN ATTENTATO DEL GENERE E NON ORGANIZZARLO REALMENTE?
(molto piu complicato da simulare che farlo sul serio)
a QUI PRODEST questo inganno ?
(qui finalmente si può adoperare onestamente il tanto nominato rasoio di occam)
peonia
#73 peonia 2016-12-22 13:03
Per ora soprassido a spiegare il motivo di quanto postato a supposizione del CUI PRODEST,sono appena rientrata ed ho fame...dopo riprendo.
Per ora voglio postare un O.T. decisamente importante, che in qualche modo c'entra....
un tweet di Rudolph Giuliani che, sentendosi finalmente libero (non so per quanto ancora...) dice cose esorbitanti..nel finale rivela che la versione ufficiale del 9/11 è falsa... e conclude con Pray for me... :-o

archive.is/IDBh5

a dopo...

la traduzione per chi non sappia bene l'inglese:
"Scrivo questa mattina dal mio appartamento di NY, guardando la città che amo. Sto pensando a questa mia azione dalla notte scorsa. Sto pensando al mio destino, a quello che il Signore ha in serbo per me. Per la prima volta nella mia vita, mi sento completamente libero. Come un peso tolto dal mio cuore, Finalmente me ne libero.

So che il tempo fugge, non sprecherò molte parole.
Avete letto i miei commenti sullo scandalo chiamato "PizzaGate".
Vi posso dire sì, è tutto completamente vero.
Lo sanno tutti quelli che sono al potere. La cerchia pedofila di Washington DC è la più vasta del Mondo, probabilmente seguita da quella di Londra.

Mentre vi preciso che io non ho mai partecipato a questi atti infami, conosco gente che lo ha fatto e so che molti sono sfuggiti alle imputazioni. Il tempo è troppo breve per spiegarvi perchè sono rimasto in silenzio per tanto tempo, ma vi dirò che non sarei mai voluto diventare sindaco di NY City, se non avessi "respinto la palla" come ho fatto. (ndr. modo di dire per esprimere il concetto di "fare da sponda")

Voglio che la gente nel leggere questo mio scritto, non si arrenda mai e combatta. I media continueranno a mentire. La CNN continuerà a mentire. Fox News continuerà a mentire. NBC continuerà a mentire. Mentiranno e mentiranno ancora. Definiranno la Verità una "bugia". Chiameranno le vere notizie, "fake news".
E chiameranno le loro menzogne "verità".
Respingete con forza tutto questo. Respingete ogni singola parola. Non credete a nulla di quanto vi diranno!

Fox News ha appena cancellato dai palinsesti la mia ultima apparizione. Se vedrete "me" in tv, che nego di aver scritto quei post su Twitter, non credete a quanto state vedendo.
Il governo e gli apparati dei Media hanno tecnologie 20 anni più avanti rispetto a quanto è disponibile per il pubblico comune.
Una tecnologia molto, molto più innovativa di quanto il grande pubblico abbia idea possa esistere. Possono creare un umano CGI (virtuale) in tempo reale, in diretta, come un avatar.
Ho visto queste cose con i miei occhi e sono indistinguibili
dalla realtà che conosciamo.
Hanno anche cloni ed avatar bio-metrici.

Vi darò una dritta, un piccolo segreto, nell'ultimo Star Wars hanno fatto resuscitare un attore morto con la tecnica CGI.
E' una procedura standard ad Hollywood da molti anni ormai, e gli ordini arrivano direttamente dalla CIA. Questo (trucco) viene messo in atto per mantenere il pubblico rimbambito e preso a pensare in maniera contorta e confusa, mentre gli fanno credere che la tecnologia CGI (Computer Graphic Imagery) non abbia fatto passi avanti consistenti dalla fine degli anni '90 ad oggi.
Invece li ha fatti e in modo enorme, ve lo posso giurare.

State pronti. Preparatevi. Siate vigili. Fatevi domande continue.
Fate domande agli esponenti pubblici, alle autorità, perchè loro vivono solo per mentirvi.
Essi assaporano con gusto la creduloneria del pubblico che li ascolta. Dovete impedire loro di farlo.

Una sola cosa, in ultimo, una parola sul 9/11.
A quelli che credono alla "storia ufficiale, siete stati presi in giro. Siete stati truffati. E se vorrete guardare nella giusta direzione, non guardate verso l'Arabia Saudita o Bin Laden. E' solo una manovra diversiva attuata per voi.Guardate attentamente la struttura delle Torri e fatevi domande su come possano crollare su loro stesse. Questa è una delle più gravi COVER-UP (mistificazione, menzogna) della Storia.

Per citare Voltaire "Se volete conoscere le regole che vi governano, chiedete a voi stessi chi (o cosa) non avete il permesso di criticare" .
Pensateci con profondità....e troverete molte risposte.

Pregate per me"
Anteater
#74 Anteater 2016-12-22 13:06
Raudh1Citazione:
ma se non è supportato da prove non vale niente
Tu guardi l'11/9 e dentro di te...tutto puzza assai! È da questo imput, che poi approfondendo, casomai ho il CULO di raccattare le inconcruenze... quelle che poi, "avendo le prove" creano annosi e controproducenti dibattiti coi debunker..rendendo logora la matrice del problema! E con le scie "chimiche", si sta assistendo alla stessa cosa....

Raudh1Citazione:
Se vai in tribunale e accusi qualcuno senza prove due calcoli se li faranno prima di dare ragione all'accusa, o no ? 
È logica proprio elementare. Base base proprio. 
Già proprio il tribunale...Franzoni Ustica e la Vacca Agusta...e visto che non abbiamo le prove Edoardo Agnelli si è volontariamente gettato da un viadotto...infatti fu suicidio!

Raudh1Citazione:
Che senso ha dire qualcosa se non si hanno le prove ?
...il sesto senso!

Slobbysta
Fabrizio70
#75 Fabrizio70 2016-12-22 13:16
Citazione:
Dimostra che una persona che prende 8 proiettili ( questa è la versione mainstream ) non non versi una goccia di sangue.
Dimostra che è possibile che che l'attentatore dopo aver sparato gli sia dato minuti di tempo per chiacchierare senza intervenire.
Dimostra che è possibile che un 22enne possa essere l'unico poliziotto presente al momento dell'attentato.
Dimostra dopo una sparatoria e possibile che le persone reagiscano infischiandosene assolutamente di quello che succede intorno a loro.
CVD , ecco come ragiona un "all fake" , lui si fà le ipotesi, noi dobbiamo dimostrarle , in che pianeta vivi ?
Cassandra
#76 Cassandra 2016-12-22 13:19
Citazione:
PERCHE INSCENARE UN ATTENTATO DEL GENERE CON IL RISCHIO DI VENIRE SCOPERTI ?
La stessa cosa si può dire (e anche di più vista l'enormità del caso) dell'11 settembre, dove parliamo addirittura di TRE grattacieli minati dalle fondamenta al tetto o quasi.

Citazione:
è evidente che il cui prodest di questo delitto era quello di far cambiare politica alla russia
Tu hai mai visto qualcuno cambiare idea in seguito ad un attacco terroristico, adeguandosi a ciò che vogliono i terroristi? Io mai. E ce lo vedi Putin cambiare idea perché gli ammazzano qualcuno, l'uomo che i terroristi di Beslan ordinò di "inseguirli fino al cesso"? Pensi che CIA, Isis, Mossad o chiunque non lo sappiano molto bene?
Il "cui prodest" credo sia un pochino più complicato di così...

Citazione:
abbiamo comunque delle agenzie come russia today e sputnick che se non fosse morto nessun ambasciatore ce lo direbbero
Indagini delicatissime, questioni di sicurezza nazionale, e lo sbattono in prima pagina? Certe informazioni vanno tenute riservate. Pensi che i russi, se sapessero chi ha fatto davvero l' 11 settembre, ce lo direbbero su Russia Today?
fefochip
#77 fefochip 2016-12-22 13:20
Citazione:
Per ora soprassido a spiegare il motivo di quanto postato a suppoizione del CUI PRODEST,sono appena rientrata ed ho fame...dopo riprendo. Per ora voglio postare un O.T. decisamente importante, che in qualche modo c'entra....
ecco non soprassedere e rispondi

quello che dice giuliani (se è quello che intendevi tu) Citazione:
They can create any reality they want on TV. If you see "me" on TV denying these Tweets then you will know:
non c'entra una sega
davvero ti devo spiegare la differenza tra quello che dice e pensare che quello che passa la tv sia una sceneggiata?
peonia
#78 peonia 2016-12-22 13:28
Fefo non era la risposta a te, ma cavolo non ti pare soprendente quel che dice una persona del genere mettendo a rischio consapevolmente la propria vita?! ho anche detto che era O.T.
fefochip
#79 fefochip 2016-12-22 13:33
@ Cassandra
Citazione:
La stessa cosa si può dire (e anche di più vista l'enormità del caso) dell'11 settembre, dove parliamo addirittura di TRE grattacieli minati dalle fondamenta al tetto o quasi.
ma davvero ancora stiamo cosi?
il pnac da un cui prodest preventivo addirittura e il motivo per cui è stato realizzato cosi è :
a questa obiezione c'è una precisa risposta ovvero che non era possibile far collassare i grattaceli per semplici incendi oppure per impatti aerei (anche multipli) e delle eventuali esplosivi avrebbero puzzato troppo di complotto.
Citazione:
Il "cui prodest" credo sia un pochino più complicato di così...
ma davvero?
e allora spiegacelo prima di trovare sospetto che il colletto dell'ambasciatore a seguito di essere crivellato di colpi ha un movimento "sospetto"
(tra l'altro nella visione cgi non avrebbe senso mettere quel particolare) edit non ci credo stiamo parlando ancora di cgi ...il fantasma dei noplaners
Citazione:
Indagini delicatissime, questioni di sicurezza nazionale,e lo sbattono in prima pagina?
sei serio? :hammer:
Citazione:
Certe informazioni vanno tenute riservate.

per usare i tuoi ragionamenti allora potrebbe valere per qualsiasi cosa allora
Citazione:
Pensi che i russi, se sapessero chi ha fatto davvero l' 11 settembre, ce lo direbbero su Russia Today?
la mia personale opinione su una questione che ha occupato tante menti a pensarla è che i russi ormai hanno perso quel treno ormai per una incapacità
di potenza militare ed economica.
tanto è che oggi invece stanno replicando alle menzogne con cui procede la macchina bellica occidentale e le menzogne di aleppo stanno venendo sbugiardate ,
dal volo mh17 alle fesserie sull'invasione russia dell'ucraina ecc
fefochip
#80 fefochip 2016-12-22 13:41
@ peonia

pensi davvero che non so cosa possono fare con la cgi? de tutto
il punto non è quello, quando vedi un film sai che è finto.

se ti fanno vedere una cosa spacciandola per vera e poi questa non trova riscontro sul campo puoi avere tutta la tecnologia che ti pare ma non riesci a farla franca.

se unisci questa cosa con il cui prodest di cui sto aspettando tu mi dia riscontro non ha proprio senso quello che dici.

i russi non hanno NULLA da guadagnare con un attentato del genere , vero o finto che sia , cosi come è stato proposto alla stampa.
loro vogliono la pace perche ormai hanno vinto insieme ad assad.
chi vuole cercare ancora di seminar zizzania sono quelli che stanno perdendo. quelli che hanno aiutato i terroristi e sono stati catturati .
quelli che tra un po troveremo sputtanati su rt e sputnick probabilmente a meno che non facciano degli accordi sotteranei per tenerci allo scuro
a patto che la russia abbia qualcosa in cambio. (probabilmente è successo una cosa simile per l'11settembre)
peonia
#81 peonia 2016-12-22 14:02
Fefo ma cazzo! ti sei rincoglionito? l'unica cosa che hai da dire del tweet clamoroso è che non ha senso con il mio CUI PRODEST? che ora vado a spiegare, e mi fa capire che non hai nemmeno capito cosa intendevo dire io! aripijate....

Allora... GIOVA A ISRAELE, USA, TURCHIA E LORO ACCOLITI e, secondo me, è stato ucciso il russo con il killer che sbraita dando la colpa ai russi su Aleppo, proprio il giorno dopo che hanno beccato i finanziatori e istruttori dell'ISIS che guardacaso sono americano, israeliano, turco, ecc. ecc.?
potrebbero aver deciso in fretta e furia l'assassinio per dare alla massa qualcosa da guardare e non approfondire, sviare, distrarre...ok? mi sono spiegata o devo ulteriormente scendere nei particolari? hanno ucciso veramente ma forse sulla scena hanno giocato D'ACCORDO con in presenti, potrebbe essere una ipotesi nemmeno troppo azzardata..... ma è la mia ipotesi e vale quanto le vostre, che ancora non ho sentito!
peonia
#82 peonia 2016-12-22 14:03
Ed ora mi aspetto un articolo serio da Mazzucco sul tweet di Giuliani! Ha senso e diritto, almeno qui dentro!
Chiodo
#83 Chiodo 2016-12-22 14:10
Fefooooooooo il commento di Peonia è OFF TOPIIIIIIIIIC,
non continuareeeeeeeeee :hammer:

E comunque Peonia ma è tutto vero?
E' veramente l'account ufficiale???

Mi sembra pazzesco che si esponga in questo modo!

Massimo ne sai nulla?
Ben Boux
#84 Ben Boux 2016-12-22 14:13
Caro Mazzucco hai ragione, ma solo per metà, Kennedy è stato realmente ucciso in quella parata così ben organizzata. L'assassino era l'autista.
Ma perché non parli di quell'altro gigantesco inganno che è stata la vicenda del Titanic? Era una frode assicurativa mal gestita, quello non era il Titanic, ma la nave gemella. Non ne sei al corrente?
fefochip
#85 fefochip 2016-12-22 14:14
@ chiodo
Citazione:
Fefooooooooo il commento di Peonia è OFF TOPIIIIIIIIIC,
Citazione:
Per ora voglio postare un O.T. decisamente importante, che in qualche modo c'entra....
in qualche modo centraaaaaaaaaaaaaaaaaaaa leggiiiiiii dio cane

io commento su quel "centra", dei ragazzini inchiappettati non mi pronuncio
fefochip
#86 fefochip 2016-12-22 14:15
@peonia
Citazione:
Fefo ma cazzo! ti sei rincoglionito? l'unica cosa che hai da dire del tweet clamoroso è che non ha senso con il mio CUI PRODEST? che ora vado a spiegare, e mi fa capire che non hai nemmeno capito cosa intendevo dire io! aripijate....
e chiaramente il fatto che non ho capito cosa intendevi dire è una mia responsabilità ?
aripijate te!!!!!
Citazione:
Allora... GIOVA A ISRAELE, USA, TURCHIA E LORO ACCOLITI e, secondo me, è stato ucciso il russo con il killer che sbraita dando la colpa ai russi su Aleppo, proprio il giorno dopo che hanno beccato i finanziatori e istruttori dell'ISIS che guardacaso sono americano, israeliano, turco, ecc. ecc.? potrebbero aver deciso in fretta e furia l'assassinio per dare alla massa qualcosa da guardare e non approfondire, sviare, distrarre...ok? mi sono spiegata o devo ulteriormente scendere nei particolari?
e chi ha mai messo in discussione che sia un attentato organizzato da israele ,usa,turchia e accoliti?
da quando è inizata sta storia daesh è finanziato , armato e aiutato dalla nato per mezzo di cia e servizi segreti a piu livelli

non c'è bisogno di nessun fakeeeeeeeeeeeeee dio padreeeeeeeee
conitnua la narrazione dei fatti e l'andamento come è accaduto fin ora !
cosa cazzo c'è da capire ? dove è il complotto?
che è una novità che daesh (isis ,isil o come cazzo lo vuoi chiamare) sia supportato dall'occidente?
stiamo ancora al segreto di pulcinella?
hvsky
#87 hvsky 2016-12-22 14:17
Dimostrazione ultima di come oggi in rete puoi trovare tutto e il suo contrario e troverai gente che crede ciecamente in entrambi le versioni...... questo può essere un mezzo straordinario se a fruirne c'è un pubblico con una certa "coscienza" ...... e viceversa può essere uno strumento pericolosissimo di confusione e manipolazione...... x me ad oggi siamo ancora troppo pendenti verso questa seconda possibilità..... e questo topic con i vari commenti ne è la prova provata.........
peonia
#88 peonia 2016-12-22 14:18
Fefo io ti ho spiegato cosa penso riguardo al CUI PRODEST.....ora silenzIo? Inoltre credevo che mi avreste capito al volo....ma mi sbagliavo
fefochip
#89 fefochip 2016-12-22 14:21
@peonia
Citazione:
Fefo io ti ho spiegato cosa penso riguardo al CUI PRODEST.....ora silenzIo?
mangi solo te?
Citazione:
Inoltre credevo che mi avreste capito al volo....ma mi sbagliavo
non c'è un cazzo da capire "al volo" o sai spiegare un cui prodest per un eventuale narrazione alternativa a quella che abbiamo visto
oppure non c'è un cazzo da dire.
edit
un cazzo di poliziotto turco, probabilmente armato dai soliti noti e infarcito delle solite stronzate con cui imbottiscono gli utili coglioni(queste due ultime cose andrebbero provate ma ormai si è capito ilgioco dell'occidente che arma i terroristi) ha ammazzato un amabasciatore russo (uccidere un ambasciatore è un atto di guerra ti ricordo) proprio per fare casino , sabotare la pace, cercare di far entrare l'onu ad aleppo per salvare le chiappe al personale nato che è stato colto con le mani nel sacco. embè? che cazzo me frega del colletto dell'ambasciatore, del sangue che non ci sarebbe e della cgi denunciata da rudoph giuliani?(dando per buono che sia lui)
peonia
#90 peonia 2016-12-22 14:27
rinuncio.... :-D
fefochip
#91 fefochip 2016-12-22 14:32
Citazione:
rinuncio....
rinunci perche non sei capace a rispondere a un logico cui prodest alternativo a quello che ho editato nel messaggio precedente
Fabrizio70
#92 Fabrizio70 2016-12-22 14:33
Citazione:
Ed ora mi aspetto un articolo serio da Mazzucco sul tweet di Giuliani! Ha senso e diritto, almeno qui dentro!
A parte il piccolo particolare che gli articoli a comando non sono dovuti , scrivilo tu l'articolo , occhio a questo però :

Cit:Joined April 2016

Ovvero quell'account è attivo da aprile 2016 , tutto regolare per te...
fefochip
#93 fefochip 2016-12-22 14:36
@ Fabrizio70
Citazione:
Ovvero quell'account è attivo da aprile 2016 , tutto regolare per te...
ovvio regolare come keshe

senti ti prego continua te io non ce la faccio piu, e devo uscire
Anteater
#94 Anteater 2016-12-22 14:44
fefochipCitazione:
non c'è un cazzo da capire "al volo" o sai spiegare un cui prodest per un eventuale narrazione alternativa a quella che abbiamo visto 
oppure non c'è un cazzo da dire.
edit
un cazzo di poliziotto turco
Peccato non comprendere che insomma si intuisce..ma ora non si riesce a quantificare! Sarà un MEMBRO?...

Slobbysta
Chiodo
#95 Chiodo 2016-12-22 14:47
Si l'account creato cosi di recente fa porre domande, ho cercato in rete e non riesco a trovare l'account ufficiale di Giuliani, ma sopratutto la cosa sconcertante è l'esposizione e come lo dice, col "pray for me" finale.

La cosa mi puzza, dovremmo verificarla.

Peonia c'ha lanciato una bella patata bollente :hammer:

Fefoooooooooo non ti arrabbiare CRIBBIO!
yari
#96 yari 2016-12-22 14:58
quello che ha portato in italia il dibattito sull' 11/9 e che sta per fare un documentario con le prove che non siamo stati sulla luna prende in giro chi si fa delle domande sacrosante ogni volta che cè un attentato, e tutto questo nella settimana di natale AUGURI luogocomune
Sertes
#97 Sertes 2016-12-22 15:01
L'utente twitter @rudolphgiuliani non è l'account dell'omonimo sindaco di new york: è un account civetta che parla del pizzagate e che di conseguenza è stato chiuso da twitter.

Ovviamente la notizia è ripresa dai peggiori siti di disinformazione come beforeitsnews.com
kaius
#98 kaius 2016-12-22 15:21
dai Massimo, questo è uno scherzo. Però siamo a Natale, mica a Carnevale.
peonia
#99 peonia 2016-12-22 15:34
Sertes ovviamente ci devo credere, no? chi lo dice? dove lo dicono?
peonia
#100 peonia 2016-12-22 15:37
Okay, io sono stupida, ingenua e incapace, tanti saluti a tutti e buon natale! statemi bene!!
comunque ora scriverò un mail a Giuliani per farmelo dire da lui, sperando risponda
fefochip
#101 fefochip 2016-12-22 15:42
Citazione:
comunque ora scriverò un mail a Giuliani per farmelo dire da lui, sperando risponda
e la mail giustamente la trovi sullo stesso account vero?
:hammer:

Citazione:
Okay, io sono stupida, ingenua e incapace, tanti saluti a tutti e buon natale! statemi bene!!
non è facendo la vittima che risolvi il problema del cui prodest di inscenare un falso assassinio rispetto a farne uno reale (nella fattispecie ultima dell'ambasciatore russo)
redazione
#102 redazione 2016-12-22 15:54
BEN BOUX: Citazione:
Caro Mazzucco hai ragione, ma solo per metà, Kennedy è stato realmente ucciso in quella parata così ben organizzata. L'assassino era l'autista.
La tesi dell'autista è rimasta in piedi per diversi anni, ma poi è crollata miseramente, quando il filmato di Zapruder è stato masterizzato in digitale. Guardando gli ingrandimenti digitali si vede chiaramente che l'autista non c'entra niente.

***

PEONIA: Citazione:
Ed ora mi aspetto un articolo serio da Mazzucco sul tweet di Giuliani! Ha senso e diritto, almeno qui dentro!
A me quel "tweet di Giuliani" ricorda tanto il "tweet di Buzz Aldrin" che pubblicai sul sito lo scorso 1° aprile. Con una differenza: che almeno il mio Aldrin parlava come il vero Buzz Aldrin, mentre il nostro Rudy De Noantri non parla minimamente come il vero Rudolph Giuliani. Quando si confeziona un fake bisogna stare attenti anche al linguaggio, non solo al contenuto. (Stesso errore delle "Brigate Rosse", che quando firmavano i volantini dei rapimenti parlavano come se fossero dei questurini qualunque).

***

BAALBEK: Citazione:
Bell'articolo, adesso che hai domostrato che sono un pirla, dimostra che quello che ho postato è falso.
Baalbek, l'ho già detto a Peonia e a NRG (e di rimbalzo anche a Bernuga): non dovete prendere questo mio articolo come qualcosa di personale. Il mio scopo non era di umiliare voi, ma di mostrare come sia facile cadere in certe trappole. Il problema è MOLTO PIU' GRANDE DI VOI.

In ogni caso sono contento che tu sia tornato a postare. Lo scazzo di ieri era troppo poco per lasciare definitivamente il sito.
peonia
#103 peonia 2016-12-22 15:57
from Marina Costa
to:

Hello, i'm Marina Costa, an old italian woman, and i have an important, for me, question:
It's true the tweet that i read from Rudolph Giuliani, posted on Twitter about his outing on Pizzagate and 9/11?
I appreciate so much that, but someone tell me that is a fake.... Can i have an answer about that?
many thanks, i'll wait for
sincerely, best regards
Marina

se mi risponderà qualcuno posto la risposta
redazione
#104 redazione 2016-12-22 15:58
Cazzo che giornatina! :-)
Starburst
#105 Starburst 2016-12-22 16:04
@RedazioneCitazione:
La tesi dell'autista è rimasta in piedi per diversi anni, ma poi è crollata miseramente, quando il filmato di Zapruder è stato masterizzato in digitale. Guardando gli ingrandimenti digitali si vede chiaramente che l'autista non c'entra niente.
E se l'assassino fosse il maggiordomo?? :roll:
Fang
#106 Fang 2016-12-22 16:36
Invito ad ascoltare attentamente le risposte del conduttore e degli ospiti alla telefonata dell’ascoltatore al minuto 0:50 su questa TV locale molto seguita nel Veneto.

www.telenuovo.it/pages/543294/

Credo che Massimo (mi può correggere se mi sbaglio) abbia voluto avvertirci con questo simpatico articolo che il suo (benemerito) lavoro e di altri come lui si trova a muoversi in un ambiente mediatico teso in maniera compatta a screditare ed a trattare come un demente in preda a paranoie chiunque si permetta di mettere in dubbio ciò che viene propinato dal mainstream. E’ necessario, prima di pronunciare mezza sillaba, essere sicuri che quella mezza sillaba sia pronunciata a ragion veduta.
fefochip
#107 fefochip 2016-12-22 17:25
Citazione:
Cazzo che giornatina! :-)
è natale , tu non sai qui pe un pacco de tortellini freschi che cazzo si fa :perculante:
ELFLACO
#108 ELFLACO 2016-12-22 17:30
Citazione:
Cazzo che giornatina! :-)
Embbè . Si metti la tanica della benzina vicino al camino accesso...!

;-)
Fang
#109 Fang 2016-12-22 17:31
Ascoltate nella stessa trasmissione www.telenuovo.it/pages/543294/ al minuto 1:06:00 un’altra telefonata. Altro evidente imbarazzo del conduttore che si ritrova per la seconda volta a stroncare un “complottista”.
Shuran
#110 Shuran 2016-12-22 17:48
Grazie di esistere Massimo, ho riso (e sto ancora ridendo) per almeno 15 minuti (e comunque io credo che JFK, suo fratello Roby ed Elvis the Pelvis siano tornati nelle Pleiadi sull'astronave madre :hammer: :hammer: :hammer: )
miles
#111 miles 2016-12-22 17:49
Alla fine bene ha fatto Massimo a pubblicare il post.
Per far comprendere che, molto spesso si tende ad avvitarsi in questioni puramente "estetiche"
per cercare di dimostrare complotti o presunti tali, quando bisognerebbe cercare di comprendere come
questi fatti si inseriscono nelle realtà che complotto o no, finiscono per esserne condizionate
Per esempio,in questi due ultimi avvenimenti,mentre quello di Ankara ha una sua "logica" abbastanza lineare,
ma una potenziale gravità elevatissima, quello di Berlino si inserisce nella "nebulosa difficilmente catalogabile"
degli attentati "europei", sulla falsariga di Parigi, Nizza, e precedentemente Londra e Madrid.
Si potrebbe ragionare su come, per esempio, per entrambi, gli "analisti" mainstream, omettano sempre alcuni particolari,
senza i quali diventa quasi puerile un analisi obiettiva dei fatti.
Invece spesso si preferisce martellarsi i coglioni su come mai, si è sollevato il colletto della giacca, invece che quello della camicia,
oppure sul fatto "molto strano", che il frontale del camion di Berlino fosse molto più danneggiato di quello di Nizza.
Virtus
#112 Virtus 2016-12-22 17:54
Questo articolo è un fake.
Shuran
#113 Shuran 2016-12-22 18:16
@Virtus

Grazie anche a te per il chiarimento, non ce ne saremmo mai accorti senza il tuo intervento :perculante: (nulla di personale, è che ho la "liscìa",come dicono dalle mie parti , è colpa di Mazzucco che scrive copioni da Oscar della risata con toni perculanti all'ennesima potenza ;-) )
Fabrizio70
#114 Fabrizio70 2016-12-22 18:25
Citazione:
E se l'assassino fosse il maggiordomo??
Il solito complottista credulone , quello è il primo livello di verità , l'assassino di JFK è.....



Virginia Raggi :hammer:
Starburst
#115 Starburst 2016-12-22 18:37
@Fabrizio70Citazione:
Il solito complottista credulone , quello è il primo livello di verità , l'assassino di JFK è.....Virginia Raggi
Sbagli!!!In questi casi ci sono sempre tre livelli,quindi l'assassino vero e'.....Elvis! :-D
fefochip
#116 fefochip 2016-12-22 18:53
Citazione:
Il solito complottista credulone , quello è il primo livello di verità , l'assassino di JFK è..... Virginia Raggi
non dite cazzate, lo sanno tutti che è putin !
Decalagon
#117 Decalagon 2016-12-22 19:09
Fantastico articolo, molto divertente. In effetti gli scimuniti del "è tutto falso" andavano trollati un pochetto.

Chissà tommix come starà rosikando, adesso starà certamente preparando un altro video per ribadire come Mazzucco sia un massone illuminato rettiliano.
Nomit
#118 Nomit 2016-12-22 20:06
Tutti gli indizi portano a concludere che il tir dell'attentato di Berlino lo ha fatto schiantare Grillo, per spostare l'attenzione dal caso Raggi, ma di questo voi grillini non parlate vero??

Grillo e la Raggi stanno rovinando il Natale!!
Raudh1
#119 Raudh1 2016-12-22 21:19
Citazione:
Tu guardi l'11/9 e dentro di te...tutto puzza assai! È da questo imput, che poi approfondendo, casomai ho il CULO di raccattare le inconcruenze...
a me è successo l'esatto contrario. Mi sono imbattutto per caso nel documentario di mazzucco inganno globale, e da lì ho pensato. Il problema però persiste, uno può avere una idea ma per farla valere deve prendere tanti pezzi e metterli insieme, in modo induttivo.
Non puoi partire dalla conclusione, tranne se sei un teologo.

Citazione:
quelle che poi, "avendo le prove" creano annosi e controproducenti dibattiti coi debunker..rendendo logora la matrice del problema!
promblema della persona che manda avanti il dibattito, se inutile. E voglio vedere a fare un dibattito "a sesto senso". Se non si mettono a ridere è già tanto.

Citazione:
Se vai in tribunale e accusi qualcuno senza prove due calcoli se li faranno prima di dare ragione all'accusa, o no ? È logica proprio elementare. Base base proprio.
Mai parlato di Ustica o di Agnelli. Cioè se i processi sono manipolati è un'altra cosa. Se mio nonno avesse le ruote sarebbe una cariola, no ?

La mia frase è proprio semplice semplice. Se io ti dicessi che hai ucciso una persona senza prova, e ti portassi in tribunale, sono io che rischio la galera, non tu.

Le cose sono due : o ci sei o ci fai. Perchè veramente ritengo che anche un bambino capirebbe questi ragionamenti. Poi non voglio ripetermi, perchè appunto inutile.
gorogoro45
#120 gorogoro45 2016-12-22 21:44
Citazione:
dimostra che quello che ho postato è falso
baalbek, se ti può interessare, anchio ho pensato: -Sembra una messinscena-.
Le tue domande sono legittime, il resto è aria fritta.
lorilorenzo
#121 lorilorenzo 2016-12-22 22:13
Un esempio della vecchia guardia era e rimane: "....ma chi è quel pazzo che attacca gli Stati Uniti, sapendo che questi ultimi raderanno al suolo ogni territorio che ti sta attorno? Chi è quel pazzo?
Ksitigarbha80
#122 Ksitigarbha80 2016-12-22 23:41
Citazione:
invece di tirare fuori marcianò e le cazzate sulla terra piatta qualcuno può dimostrare che a Parigi dei ragazzi si sono fatti saltare in aria con delle bombe carta uccidendo solo se stessi?? perchè in questo caso sembra che mi devo fidare ciecamente della versione ufficiale
Per dimostrare quanto scrivi servirebbero prove inconfutabili che non ci sono quindi in tal caso congetturare è lecito. Il post di Massimo come avevo intuito era un test per dimostrare che basta davvero poco (per esempio qualche foto della Corsica dalla Liguria) per far indurre la gente a credere a cose inverosimili e contro ogni evidenza scientifica vedi teoria della terra piatta (su questo forum c'è una discussione di 50 e passa pagine su questa tematica ridicola). Quanto a Marcianò fin tanto che si occupava delle scie chimiche mi risultava anche simpatico ha iniziato a peggiorare proprio quando ha blaterato di manichini e crisis actor e finti attentati in ogni dove, purtroppo il passo dalla ricerca della verità verso la paranoia a volte è breve occorre sempre molta cautela altrimenti si scade nel ridicolo.
lorilorenzo
#123 lorilorenzo 2016-12-23 01:27
Scusate, chiudo le " al mio post. So che qualcuno se n'era accorto, ma non me l'ha fatto notare per non incappare in eccessi di precisione. :perculante:
Grande, comunque e sempre questo sito.
Buone feste a tutti.
Sornione
#124 Sornione 2016-12-23 05:12
Purtroppo il web si riempirà sempre più di articoli di questo genere, fatti da gente di tutt'altro tipo e con tutt'altre finalità. Così inquineranno il nostro fiume di informazione e cercheranno di delegittimare chi ricerca la verità.
Starburst
#125 Starburst 2016-12-23 10:35
Citazione:
Citazione:
Il solito complottista credulone , quello è il primo livello di verità , l'assassino di JFK è.....Virginia Raggi
Sbagli!!!In questi casi ci sono sempre tre livelli,quindi l'assassino vero e'.....Elvis! :-D
@FefochipCitazione:
non dite cazzate, lo sanno tutti che è putin !
Cazzo che mira per uno di undici anni!!!! :-D
Anteater
#126 Anteater 2016-12-23 11:36
SlobbystaCitazione:
Tu guardi l'11/9 e dentro di te...tutto puzza assai! È da questo imput, che poi approfondendo, casomai ho il CULO di raccattare le inconcruenze...
Raudh1Citazione:
a me è successo l'esatto contrario. Mi sono imbattutto per caso nel documentario di mazzucco inganno globale, e da lì ho pensato
Perbacco!

...il contrario poi...

Raudh1Citazione:
Le cose sono due : o ci sei o ci fai. Perchè veramente ritengo che anche un bambino capirebbe questi ragionamenti. 
Sei troppo profondo...comincio a ragionare, ma sai come va, è come fumarsi il cervello, e ti ritrovi ciò che era esaustivo un mucchietto di cenere....

Slobbysta
Parsifal79
#127 Parsifal79 2016-12-23 13:59
Ksitigarbha80Citazione:
basta davvero poco (per esempio qualche foto della Corsica dalla Liguria) per far indurre la gente a credere a cose inverosimili
esatto!

ma te sei per caso landofw56 ???
Ksitigarbha80
#128 Ksitigarbha80 2016-12-24 13:51
Ciao non sono landofw56, sul vecchio sito non ho mai postato anche se ero un lettore. Saluti
redribbon
#129 redribbon 2016-12-25 18:17
Citazione:
Prova #10 - LO STRANO DITO DI RICHARD NIXON
Questo è il ******** che secondo lo storico Paolo Mieli (e non solo) merita un riavvicinamento a JFK,
nel senso di innalzarlo per i suoi meriti
(e non di abbassare JFK come argomenta divinamente Chomsky) ,
tra gli argomenti a supporto della ridicola opinione:
dopotutto Kennedy ha iniziato la guerra in Vietnam mentre Nixon vi ha posto fine!
Certi ipocriti tendono a dimenticare che John Kennedy ha sempre sostenuto riguardo la guerra in Vietnam (come riportato da Schlesinger),
" noi possiamo offrire supporto, consigli, armi, ma è la loro guerra e sta a loro combatterla"
ed infatti gli scontri tra truppe americane e vietnamiti sono iniziati solo sotto Johnson,
Nixon ha dovuto mettere fine alla guerra perchè i costi materiali erano diventati insostenibili, così come l'opinione pubblica diventata contraria,
ed ha messo fine alla guerra dopo massicci bombardamenti criminali per costringere i vietnamiti ai negoziati,
Nixon era un Presidente avvezzo alla menzogna e quindi non degno,
e non ha rispettato (neanche i suoi successori) l'impegno di pagare al Vietnam i danni di guerra e così facenda ha abbandonato in indocina molti americani andati a combattere per il loro paese:
forrestgump94.blogspot.it/.../...

Nixon è stato un pericoloso criminale internazionale, è una vergogna che il nostro sistema politico-economico permetta (o necessiti?) a certi figuri e collaboratori di occupare posti di potere (vale anche oggi).
poveraccio
#130 poveraccio 2016-12-27 16:20
Quando si fornisce materiale pornografico ad un branco di adolescenti con gli ormoni a mille non ci si può lamentare se poi si masturbano.
Non sono più tanto sicuro che questo accada per sbaglio perché errare è umano ma perseverare...
Piero68
#131 Piero68 2017-01-02 14:39
Divertente articolo ed interessante esercizio. Oserei dire quasi antropologico viste alcune risposte. resta però il fatto che secondo me ha un pò il sapore dell'autogol. Perchè se è vero come è vero che anche su fatti conclamati come l'omicidio Kennedy (conclamati nel senso che si sa che è successo anche se non si conoscono le dinamiche precise) si possono estrapolare foto costruendoci sopra le più divertenti e diverse storie come ha fatto Massimo, vuol dire che tutte le teorie complottiste (Moon hoax, 11 settembre ecc. ecc.) sono attaccabili e smontabili anche senza fatti a supporto così come possono essere costruite solo su suggestioni. Perchè se uno può far dire ad una foto (un video, una registrazione o quel che sia) tutto ciò che vuole, fregandosene di un minimo di logica e raziocinio, allora ha ragione anche il fronte di Attivissimo e l'opinione della verità che ognuno di noi si fa non è più dettata dalla logica e dalla oggettività dei fatti ma soltanto da una questione di pancia.
arnaldo
#132 arnaldo 2017-01-03 12:58
Seguo Massimo Mazzucco da diverso tempo e posso dire che quanto ho letto in questo articolo non mi sembra opera sua.
Non ho trovato il post #43 ( forse non so come cercare)
Qualcuno può aiutarmi?
Grazie. Arnad.
redazione
#133 redazione 2017-01-03 17:17
ARNALDO Citazione:
Non ho trovato il post #43 ( forse non so come cercare) Qualcuno può aiutarmi?
I post sono numerati. Il mio è il numero 43. (Accanto al nome di chi ha postato c'è il numero del post).
redazione
#134 redazione 2017-01-03 17:22
PIERO68: Citazione:
vuol dire che tutte le teorie complottiste (Moon hoax, 11 settembre ecc. ecc.) sono attaccabili e smontabili anche senza fatti a supporto così come possono essere costruite solo su suggestioni.
Mica tanto "senza fatti a supporto". Certe teorie complottiste (es. 11 settembre) stanno in piedi proprio grazie ai fatti comprovati.

Citazione:
Perchè se uno può far dire ad una foto (un video, una registrazione o quel che sia) tutto ciò che vuole, fregandosene di un minimo di logica e raziocinio, allora ha ragione anche il fronte di Attivissimo e l'opinione della verità che ognuno di noi si fa non è più dettata dalla logica e dalla oggettività dei fatti ma soltanto da una questione di pancia.
Mi stupisce che tu sia così poco attento riguardo al mio lavoro: io non "faccio dire niente" alle foto o ai video, io prendo le affermazioni della versione ufficiale e le confuto con la logica e con la documentazione.

Davvero mi stupisce che tu possa confondere due procedimenti così profondamente diversi. Il primo (9/11) è analitico-deduttivo, il secondo ("all-fakers") è emotivo-induttivo.
a_mensa
#135 a_mensa 2017-10-28 17:47
oggi, ci si sta domandando se Trump sia uno stupido o una mente finissima, perchè dipende dal livello di dietrismo al quale ci si ferma per considerarlo la verità.
Sacrosanta l'aspirazione di ognuno di conoscerla, questa benedetta verità, ma siamo sicuri che ci serva realmente a qualcosa ?
Vero che il cui prodest è un buon metodo per avvicinarsi alla verità, o forse la verità che qualcuno vuole che venga scoperta, in una serie infinita di specchi e controspecchi, che possono mostrare tutto ed il contrario di tutto.
Ma perchè dovrebbe esistere qualcuno che vuole che l'opinione delle persone si orienti in una direzione piuttosto che nell'altra, alla fine cosa ne ricaverebbe ? la fiducia, in uno o nell'altro, per far si che chi ottiene la fiducia possa poi meglio sfruttare la massa credulona.
Allora non è più produttivo saltare a piè pari il problema non concedendo a nessuno nessuna fiducia.
Ribellarsi semplicemente a chi pretende, nel nome di un potere "democratico" ( e qui ci sarebbe da farsi tante di quelle risate al solo mostrare quanto fasullo sia qualsiasi sistema attuale che si fregi di questo nome) chiedere qualcosa oggi per darti qualcosa domani. Basterebbe invertire tale paradigma per far crollare miseramente ogni "potere" costituito.
Pensateci, è sulla fiducia che si fonda ogni tipo di sfruttamento.
E il giochetto del sacrificio di oggi per guadagnare il paradiso domani, da quanti secoli funziona ? e quanti miliardi di persone ci hanno creduto ? Non è ora di capire che la fiducia è l'arma dello sfruttamento ?

Per postare dei commenti è necessario essere iscritti al sito.

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. INFO