Italian English French German Portuguese Russian Spanish

Forum

Commenti Recenti

rss

Visto che stanno iniziando ad arrivare le prime copie del DVD, apro questo spazio per chi volesse commentare il film.

.

 

Aggiungi Commento   

ByB
#1 ByB 2017-12-13 18:25
W.Snake8
#2 W.Snake8 2017-12-13 20:01
Film bellissimo, sia nella costruzione che nelle argomentazioni. Praticamente inattaccabile, sopratutto nella parte in cui parlano gli esperti di fotografia. Le figuracce dei debunkers in alcuni casi fanno quasi tristezza. Quelle che ho preferito sono le "dimostrazioni" dei mythbusters che volevano dimostrare la veridicità delle foto e delle impronte e finivano col dimostrare il contrario. Sono stati bravi solo a "sfottere" i complottisti, in stile debunkers.
Per quanto riguarda Attivissimo... no comment.
Ah, vediamo chi capisce questa battuta: ieri mio cugino ha preso una multa, ma non ha parcheggiato male; oggi io sono scivolato, ma non ho messo male il piede... dannato effetto elettrostatico.
Unico neo del film sono le presunte soffiate di holliwood che "forse vuole dirci qualcosa". Secondo me sfottono solo e attirano pubblico.

Cmq, 10 e lode. Ottimo, Max.
Agent 007
#3 Agent 007 2017-12-13 20:23
Ricevuto ieri sera... Appena convertito per visionarlo sul cellulare...
Anche se non inizio a vederlo (cosa che farò immediatamente), un calorosissimo grazie di cuore a Massimo per avermi fatto il
più bel regalo di Natale (copia autografata) e di compleanno, che festeggerò fra 3 giorni...

Grazie ancora una volta Massimo, sicuramente il tuo film sarà un ottimo capolavoro come tutti gli altri...
What the moon
#4 What the moon 2017-12-13 22:20
Non vedevo un film così bello da molto molto tempo. Mi è dispiaciuto quando è finito. Certo, per poterlo apprezzare bisogna aver preso prima la "pillola rossa", altrimenti lo si rifiuta, il cervello non ammette una dose così elevata di verità in un colpo solo. Impressionante la parte finale, quella dedicata agli astronauti. Le loro facce sconsolate alla prima conferenza stampa, i loro silenzi, la deriva esistenziale che presero le loro vite, tutto questo lascia davvero di sasso lo spettatore. Soldi ben spesi. Grazie Massimo.
charliemike
#5 charliemike 2017-12-13 22:37
Massimo, e non dici niente??


Spero che almeno si veda su YouTube.
Albarosa56
#6 Albarosa56 2017-12-13 23:24
Ottimo lavoro. Inattaccabile nelle sue argomentazioni!

Un'altra menzogna smascherata.

Grazie Massimo. Sei un grande!
edo
#7 edo 2017-12-14 00:14
Ricevuto oggi ma ho fatto in tempo a guardare solo alcune parti. Per ciò che ho visto finora: impeccabile, come sempre ;) poi seguirà commento meno generico :)

capisco la preoccupazione di Peonia; anch'io quando l'ho ricevuto sono rimasto sorpreso... è facilissimo che dvd spediti per posta ordinaria "spariscano"
Vapensiero
#8 Vapensiero 2017-12-14 07:46
Concordo, il film è ottimo! Ora si attenderà un assordante silenzio da parte dei debunker modello CICAP & Co. che sicuramente tireranno dritti e faranno finta di niente. I miei complimenti a Massimo! Ottimo lavoro.
evitamina
#9 evitamina 2017-12-14 08:50
Prima di tutto grazie. Il DVD è arrivato ieri mattina ed è veramente un film dal mio punto di vista inattaccabile. Penso a tutti quelli che non si sono posti mai il minimo dubbio se siamo stati sulla Luna o meno, per tutti questi sarà un duro colpo.
Complimenti per questo impegnato capolavoro.
mik300
#10 mik300 2017-12-14 09:03
qualche conferenza/incontro di/con M.M.
è possibile a MILANO e dintorni
o è troppo lontano da Treviso?
Redazione
#11 Redazione 2017-12-14 09:14
Chi ha già ordinato il DVD, ma vuole vedere il film subito, mi contatti a redazione[chiocciola]luogocomune.net

CHARLIEMIKE: Stavo per mettere ieri l'annuncio, quando ByB mi ha preceduto.

DSPACE: Per la proiezione ho preparato una versione da 2h. 45 min. (che è disponibile per chiunque volesse fare una proiezione nella sua città).

MIK300: Spero di riuscire ad organizzare anche a Milano. Chiunque ha la possibilità di farlo si faccia avanti.

Ho cancellato tutti i post che non riguardavano direttamente il film. Vorrei mantenere questo thread relativamente pulito. Grazie.
edo
#12 edo 2017-12-14 09:49
Lo vedo in diretta ora e commento: le immagini della Kaguya in corrispondenza dei siti di "allunaggio" cosa mostrano? Il video non lo dice con chiarezza...
peppe88
#13 peppe88 2017-12-14 09:57
Un documentario rigoroso. Essenziale. Non cade nella trappola della ricerca ossessiva di suggestioni che non trovano poi risposte.
Si resta sui fatti. Si pongono questioni fondamentali . Si cerca il dibattito ed il confronto.
Forma e sostanza.
slashrs
#14 slashrs 2017-12-14 10:30
Ricevuto ieri pomeriggio, ho iniziato a guardarne metà ieri sera e stasera l'ho finisco ma posso già dirti che era quello che mi aspettavo da te Massimo, come negli altri film che ho visto online ( e che spero di ordinare il super pack già a gennaio col nuovo stipendio ;) ) Obbiettività, precisione e metodo scientifico.
Grazie di cuore per quello che fai e a non mollare mai nel risvegliare sempre più persone.
fringui87
#15 fringui87 2017-12-14 10:47
Stanno arrivando?
Sarò fortunato ma ho ricevuto martedi scorso il dvd, visto in soli due step va via in modo molto fluido e ti tiene incollato allo schermo nonostante gran parte dei contenuti li avessi già visti nei vari spezzoni rilasciati su youtube.
Molto interessante, molto preciso , è stato bello dopo tanta attesa vedere la realizzazione del film costruito passo dopo passo nei forum.
Gli indizi sono tanti, le spiegazioni del contesto storico aprono gli occhi su una realtà molto meno romantica di quella romanzata dalla storia e da hollywood , il tuo film parla di uomini , con le loro astuzie , con le loro debolezze e che di fronte a un fallimento hanno fatto l'unica cosa ovvia da fare.
Questo film parla della più clamorosa gabbia mentale , il nostro cervello è incastrato in un meccanismo che prevede come reazione al "non siamo andati sulla luna" il " ma senti sto coglione" , mentre storicizzando, analizzando le cose e tutte le prove il fatto è quantomeno valevole di discussione.

Complimenti, ogni film distrugge un anello delle catene mentali che imprigionano il ragionamento e anche se fossero solo ipotesi tutte sbagliate e coincidenze permette di scrollarsi di dosso dei limiti facendo crescere lo spirito critico.
jitoku
#16 jitoku 2017-12-14 15:49
Sono in attesta di riceverlo e curioso di vederlo. Ma vista la qualità del lavoro e la preparazione di Massimo Mazzucco ho pochi dubbi.

Andrea
LICIO
#17 LICIO 2017-12-14 16:36
Unico neo è di natura tecnica. Le vecchie unità centrali e la mia lo è purtroppo non supportano questi DVD. Forse sarebbe stato opportuno informare gli utenti di luogocomune di fare attenzione a questo particolare.
Che dire del documentario !? E'davvero eccezionale, e non poteva essere diversamente grazie all'abile regia di Massimo Mazzucco.
Complimenti davvero e ad maiora !
Calvero
#18 Calvero 2017-12-14 16:37
Mi affido alla filosofia degli ultimi che saranno i primi :-D

La consiglio anche agli altri per evitare terribili angustie :-o
stephenW
#19 stephenW 2017-12-14 19:27
Ho appena finito di vederlo, credetemi, è fantastico, è fantastico come Massimo con la sua solita logica ci porta a delle riflessioni e a delle conclusioni, che a mio modesto modo di vedere, sono quasi impossibili da confutare. Non saprei cos'altro aggiungere allo splendido lavoro di Massimo Mazzucco, ci sono delle cose nel film che anche prese singolarmente ti fanno capire immediatamente che l'uomo sulla luna non c'è mai stato, questo è veramente un lavoro fatto come si deve, da chi ha la passione per la ricerca della verità, ed è veramente ridicolo vedere attivissimo come si arrampica sugli specchi e cerca di sostenere cose impossibili. Secondo me già solo gli ultimi 10 minuti del documentario sono un chiaro ed evidente segno del fatto che mai nessuno abbia messo piede sulla luna, uno può anche cercare di "debunkare" gli aspetti più tecnici, ma l'animo e i comportamenti delle persone sono inequivocabili, non bisogna essere degli psicologi per capire che quei 3 hanno un enorme fardello da portarsi addosso.
Come al solito, ottimo lavoro, complimenti, son contento di aver contribuito seppur in minima parte a questo lavoro.
Canguro
#20 Canguro 2017-12-14 19:31
Ho visto un'ora e mezza..
.. ma quante legnate che riceveranno ahahahah!
Cosi' li distruggi pero'!!
..bel filmone complimenti Max
astars
#21 astars 2017-12-14 19:59
Arrivato stamane e appena finito di vedere. Che dire? Il film è praticamente perfetto e sarà molto difficile da attaccare. Finisci di vederlo e non diresti mai che sono passate tre ore, tra l'altro, ultra argomentate e dettagliate in ogni sua parte. Un altro ottimo lavoro! Grazie :)
giu42su
#22 giu42su 2017-12-14 20:13
Arrivato oggi anche a me.
Grazie Massimo e grazie a tutti.

ps
1_ 14 giorni mi sembrano eccessivi. Siamo ridotti così in Italia? 20 anni fa una busta arrivava in uno-due giorni.
2_ Non si usa più timbrare i francobolli? Sulla busta non c'è il minimo accenno di timbro. L'hanno abolito?
edo
#23 edo 2017-12-14 20:39
finito di vedere ora, è un documento non cerca il colpo a effetto, mostra ciò che; il parere dei fotografi e l'impossibile dissociazione tra foto e video è la pietra tombale sulle missioni apollo ma prima cè un mucchio di letame, dalla perdita delle pizze con i dati su nastri magnetici al lem con il nastro adesivo... questo dovrebbe far capire quale sia il livello di disponibilità automatica ad adeguarsi alle balle proposte dall'autorità. Posso immaginare che attivissimo ora toglierà lasua disponibilità a discutere dell'argomento come ha fatto per l'11 sett.? ;-)
Ricordo che TUTTLE credette alle tracce visibili dalla LRO e rimasi molto stupito, anche io da puro ignorante dissi: " ma sono così evidenti! Manco avessero passato l'aratro!" Poi trovavo assurdo che il presunto sito dell'allunaggio, smpre dalla LRO apparisse come un flash abbagliante da cui è impossibile cogliere alcunchè; per non parlare dei rover... dove sono? La sonda caguya non ha mostrato immagini più chiare?
Comunque, come nel caso dell'11 sett. ora sono loro a dover dimostrare come sono andate davvero le cose, la versione ufficiale è una fake news, chi lo dice alla boldrini?? :-D

Ho visto che non sono tra i finanziatori, mi spiace, pensavo di aver partecipato anche con poco e invece niente... taccagnasso!! :roll:
What the moon
#24 What the moon 2017-12-14 20:59
Vorrei aggiungere al mio precedente commento che la "truffa lunare" è stata -purtroppo- un vero successo in termini di operazione psicologica di massa: se provi a dire a chiunque "ma lo sai che ho visto un documentario di tre ore e mezza che incrina o distrugge la versione ufficiale sulle missioni Apollo?" la prima reazione è uno sguardo di commiserazione misto a sorpresa (del tipo "ma come, una persona intelligente e colta come te, crede a queste cose...!"). E' persino difficile convincere gli interlocutori a vedere gratis il film, nulla da fare, il rifiuto è totale. Questo dimostra che decenni di propaganda hanno ottenuto di edificare un "frame" al di fuori del quale nessuna affermazione è ammessa. Il successo di questa psy-op non poteva non convincere i suoi autori che da quel moento in poi qualsiasi cosa poteva essere inculcata nella mente del popolo americano, e difatti ne abbiamo poi visto i numerosi "sequel". In conclusione, bellissimo film, ma che delusione non poterlo vedere trasmesso in prima serata su Rai1.... Se un giorno per assurdo accadesse, scommetto che tutti poi direbbero "l'ho sempre immaginato che non era vero!".
P.S.: a proposito di Hoolywood, mi pare che si possano citare anche "Hairspray" e "Interstellar" come flim in cui si insinua o si afferma che le missioni Apollo sono una truffa.
Ago51
#25 Ago51 2017-12-14 21:16
Arrivato ieri. Comprato un DVD player apposta per il documentario, perché il mio computer non ha il lettore incorporato.
Documentario fatto molto bene e da conservare per la posterità. Assolutamente convincente.
Mi chiedo solo quante informazioni siano state lasciate fuori dal documentario per limitare il tempo totale del video, come ad esempio le grandi oscillazioni di temperatura nel sole-ombra, gli effetti che queste variazioni potevano avere sulle pellicole fotografiche. Oppure il tema del condizionamento ambientale del LEM ottenuto con batterie che potevano essere solo al piombo negli anni 60 (non ricordo la presenza di pannelli solari). Il mistero di come sia stato staccato dal modulo lunare e poi messo in funzione il Lunar Roving Vehicle, che in alcune foto non mostra alcuna impronta sul terreno lunare. Non sono stati inclusi poi i calcoli sul peso complessivo del carico trasportato, incluso il carburante che doveva consentire il decollo dalla luna e il ritorno alla terra, e la capacità di spinta di Saturn 5 rapportato al peso trasportato. Credo che a ben vedere ci possa essere molto altro.
Ci sarà una parte 2 di American Moon ad integrazione di questo documento?
acradike
#26 acradike 2017-12-14 22:19
Per LICIO

prova a usare per il tuo vecchio computer una vecchia versione del
player gratuito VLC. In questa pagina troverai versioni vecchie e nuova

www.videolan.org/vlc/download-windows.it.html
Angelo V.
#27 Angelo V. 2017-12-14 22:41
Buonasera, solo io non ho ancora ricevuto il dvd? L'ho ordinato il 1° dicembre e vorrei vederlo al più presto.
DavidJ
#28 DavidJ 2017-12-14 22:41
Ho ricevuto oggi il DVD. Non ho ancora visto il film, ma conoscendo le opere di Massimo Mazzucco penso che abbia fatto un buon lavoro anche stavolta (poi vi dirò la mia). Vorrei fare un appunto sulla copertina del DVD. Front ok, retro abbastanza amatoriale :( con una grafica blanda, le misure delle cornici delle foto sono sballate, il carattere usato per le scritte è un pò banale. E' vero che quello che conta è il contenuto, e che presto il film finirà in rete, ma a mio avviso un lavoro professionale si vede anche dalla confezione. Consiglio di rivedere le prossime ristampe, magari aggiungendo una grafica più accattivante e la descrizione dettagliata del film. E' soltanto un appunto che ho voluto fare. Non vedo l'ora di guardare i film!
fabioq
#29 fabioq 2017-12-14 22:52
Bevuto in un pomeriggio e in una volta sola. Ottimo, asciutto e avvincente. Ringrazio Massimo per questa perla . Voglio rivederlo con calma per eventualmente trovare difetti, ma credo sarà molto dura trovarli! Complimenti ancora ...
Aigor
#30 Aigor 2017-12-14 22:55
Arrivato lunedì il megapack e... messo sotto l'albero perchè è il mio regalo :-D ora devo solo resistere... è da quando avevo 5 anni che non aspetto il giorno di natale con tanta ansia :hammer: sembro un po' masochista e forse lo sono :hammer: ma mi voglio gustare il tutto per benino, attesa compresa
NibiruX
#31 NibiruX 2017-12-15 00:03
Fantastico lavoro. Visto tutto d'un fiato. Il finale è sconcertante. Vedere l'imbarazzo dei tre astronauti e come ne sono state sconvolte le vite dopo la missione mi ha lasciato a bocca aperta.

Tanti complimenti per l'ottimo lavoro, peccato che lo possano vedere ed apprezzare troppo poche persone perchè meriterebbe di essere di essere divulgato come un fulgido esempio di ricerca della verità.

Un caro saluto e un ringraziamento a Massimo da Tenerife.
mgmonte
#32 mgmonte 2017-12-15 01:36
Ricevuto ieri, finito di vederlo questa sera.
Mi associo ai complimenti di tutti a Massimo per il lavoro superlativo.
Mi sono sforzato di trovare "punti deboli" alla narrazione e forse l'unico punto che non mi ha convinto è il passaggio veloce sulle foto dei siti lunari fatte dalle sonde lunari recenti dove si vedono chiaramente i siti e le tracce dei rover. La spiegazione, corretta, nel film è stata "è facilissimo taroccare con photoshop quelle foto, anche un ragazzino lo puo' fare". E' vero ... ma mi chiedo non esistono tecniche per "dimostrare" che una foto è stata taroccata con photoshop o altro programma ?
Calvero
#33 Calvero 2017-12-15 03:38
Ago:

Citazione:
Il mistero di come sia stato staccato dal modulo lunare e poi messo in funzione il Lunar Roving Vehicle, che in alcune foto non mostra alcuna impronta sul terreno lunare.
:-o

Citazione:
Non sono stati inclusi poi i calcoli sul peso complessivo del carico trasportato, incluso il carburante che doveva consentire il decollo dalla luna e il ritorno alla terra, e la capacità di spinta di Saturn 5 rapportato al peso trasportato
:-o :-o

Citazione:
come ad esempio le grandi oscillazioni di temperatura nel sole-ombra, gli effetti che queste variazioni potevano avere sulle pellicole fotografiche
:-o :-o :-o
Redazione
#34 Redazione 2017-12-15 08:39
EDO: Citazione:
Ho visto che non sono tra i finanziatori, mi spiace, pensavo di aver partecipato anche con poco e invece niente... taccagnasso!!
Mi dispiace, è stato un mio errore. Non è questione di aver donato "poco" o "tanto" - nei titoli di coda ho elencato tutti, anche quelli che hanno donato 5 euro - è che ho compilato le liste in fretta, per finire il film in tempo per Natale. E nella fretta qualcuno c'è andato di mezzo. Correggerò l'errore nella versione finale (quella che andrà su youtube) e ti manderò una nuova copia del dvd.

***

ANGELO V. Scrivimi a redazione[chiocciola]luogocomune.net, che intanto ti mando la copia da scaricare.

***

DAVIDJ: E' vero, anche la grafica della copertina è stata fatta di corsa. Cercherò di migliorarla nella prossima edizione.

***

MGMONTE: Citazione:
mi chiedo non esistono tecniche per "dimostrare" che una foto è stata taroccata con photoshop o altro programma?
Per dimostrarlo dovresti avere in mano l'originale digitale con i metadata, ma temo che sia difficilmente accessibile per noi umani. :-)
stephenW
#35 stephenW 2017-12-15 09:58
Massimo, spediscine una copia alla famiglia Angela, così capiscono come si fa un vero documentario :)
Che tristezza sapere che il mondo intero è stato preso per il culo, e che tutti quanti al momento, giustamente, se la sono bevuta.
Certo è, che gli americani a fare cinema sono imbattibili. Nonostante tutto hanno svolto un ottimo lavoro anche loro all'epoca.

(forse qualcuno l'eveva già postata) Comunque questa è la RAI, e noi tutti paghiamo il canone. www.youtube.com/watch?v=CTJrfJyPYLg
Ago51
#36 Ago51 2017-12-15 10:33
Ho una osservazione, comprensibile soprattutto da chi è o è stato motociclista:
La visiera convessa del casco riflette l'ambiente come se fosse una specie di grandangolare, per cui il sole riflesso appare luminoso ma piccolo come un punto.
Non ha notato nessuno come in certe immagini e video il riflesso del sole sulle visiere dei caschi appaia grande, come se riflettesse la luce di una sorgente luminosa vicina?
Interpreto male? A supporto di quanto detto, i riflessi del sole sui caschi degli astronauti in orbita terrestre ripresi nelle passeggiate spaziali sono piccole.
michele.penello
#37 michele.penello 2017-12-15 10:45
#34 Redazione

Ho mandato mail ieri all'indirizzo indicato ma non ho ancora ricevuto risposta...ho l'ansia da American Moon :-D
TdC Ghost
#38 TdC Ghost 2017-12-15 12:38
Un saluto a tutti. Io ho ricevuto il dvd un paio di giorni fa, ho potuto visionarlo ieri sera tardi, ti incolla allo schermo, le 3 ore e passa scorrono veloci, inattaccabile, molto ben documentato, come sempre, ha soddisfatto le mie aspettative in pieno, credo sia il documentario definitivo sul tema "allunaggi"...!!!
Grazie a Massimo e a tutti per avermi dato la possibilita' di poterlo vedere, stasera lo rivedro' a casa di amici...non vedo l'ora di vedere le loro facce...!!! :hammer:
kempis
#39 kempis 2017-12-15 12:54
Caro Massimo,
un documentario bellissimo. La logica dei tuoi ragionamenti é musica per la mente, i tuoi sillogismi, fondati saldamente su documentazioni a prova di contestazione, sono inoppugnabili!

Vorrei fare un solo appunto.

Forse dipende dal fatto che vivo all'estero da vent'anni, forse perché da secoli in pratica guardo solo documentari in varie lingue, ma: ogni volta che citi Attivissimo a me pare che il film acquisti un sapore "casalingo" e provinciale.

Possibile che questo Attivissimo abbia una tale rilevanza in Italia? Io, a dire il vero, lo conosco solo da quando bazzico Luogocomune, ma al di fuori di qui non ne avevo mai sentito parlare. Mentre i vari fotografi che intervisti, sebbene italiani, sono di fama internazionale, al pari dei Mythbusters, questo Attivissimo...ma chi lo conosce?

Vorrei poi condividere una osservazione di mio marito, comandante su Boing 747 e pilota di linea da oltre 23 anni, con all'attivo alcune migliaia di voli e quindi di atterraggi.

Lui ha sempre osservato che é impossibile che al momento dell'atterraggio gli astronauti si siano messi a commentare quanto avveniva. Anche ora, con migliaia di atterraggi alle spalle, su piste aeroportuali più o meno conosciute (ma sempre e comunque sulla Terra!!), lui e i suoi colleghi se ne stanno ben zitti, concentrati al massimo sull'atterraggio stesso, e nessuno si sognerebbe MAI di fare un commento estraneo alla procedura. Si tratta del momento più delicato di tutto il volo, e la tensione é sempre altissima. Occorre evitare la benché minima imprecisione, non ci deve essere alcuna possibilità di fraintendimenti tra i piloti. Sono utilizzate frasi e soprattutto singole parole standard e obbligate relative ai vari passaggi, proprio per evitare che ci possano essere dubbi e confusione, la comunicazione é ridotta al minimo indispensabile, e rimane sempre e comunque strettamente relativa alla procedura di atterraggio. Invece questi atterranno per la prima volta sulla luna e ci fanno la telecronaca....Mah?

Un'ultima cosa: al minuto 2:14:32, sbaglio o si vede il luccichio di un cavetto di acciaio sopra la testa dell'astronauta, sulla destra dello schermo?
gio911
#40 gio911 2017-12-15 13:47
Ciao Massimo, ho visto il film ieri. Penso sia molto dettagliato e ho apprezzato il fatto, rispetto ai tuoi precedenti film, che ci siano pochi sottotitoli in modo da non annoiare e sviare l'attenzione dalle immagini. Mi è piaciuto l'inserimento delle interviste ai fotografi. Nella parte finale mi sarebbe piaciuto un approfondimento sulla situazione degli astronauti, tipo come hanno lavorato, come sono stati istruiti a fingere, se sono stati minacciati o sono scesi a compromessi o gli hanno promesso qualcosa per il loro silenzio, ecc. ma credo che non lo sapremo mai. Cmq un ottimo film sull'argomento, credo l'unico al mondo che si possa trovare così dettagliato, grazie.
Paracelso
#41 Paracelso 2017-12-15 13:51
@Redazione:

Massimo, con il tuo permesso (non ricordo cosa tu avvessi deciso al riguardo...), anche per non violare le regole di copyright, posso caricare il film "American Moon" su Youtube? Se sì, da che data in avanti?

Ho già convertito il DVD in MP4, alleggerendolo considerevolmente (1.16 GB) pur mantenendo un buona qualità.

Dimmi tu...!

Ciao! Comunque, grande lavoro. Complimenti!
Al2012
#42 Al2012 2017-12-15 13:55
:roll:

io non ho ancora ricevuto il DVD ......

:roll:
DanieleSpace
#43 DanieleSpace 2017-12-15 14:11
#41 Paracelso

Ti copio ed incollo il commento di Massimo a riguardo, sul thread del trailer:

Citazione:
#25 Redazione 2017-11-27 11:22
Fringui:
Citazione:
Citazione:
solo su ordinazione? niente visione free su youtube? Nemmeno per chi ha donato su gofoundme?
Su youtube il film andrà più avanti. Prima vorrei recuperare qualche soldino, dopo averci lavorato per tre anni.
Calvero
#44 Calvero 2017-12-15 14:23
Traduco per Redazione le mie faccine che non sono state calcolate :-D

Massimo, c'è un motivo preciso se non hai sondato l'aspetto delle oscillazioni termiche sulle pellicole fotografiche? Sappi che il film non mi è ancora arrivato, quindi non spoilerare :perculante:

_______________

Piccola notina di servizio:

So che devo rispondere a degli interventi in 'commenti liberi' - non mi sono dimenticato.
peonia
#45 peonia 2017-12-15 14:24
E' arrivato il DVD!!!! ora me lo gusto.... :-D
Giustur
#46 Giustur 2017-12-15 14:46
Ho avuto modo di vedere il film per intero e non posso che associarmi al coro di giudizi positivi sulla sua qualità. Come tutte le opere di Massimo, non troverete risposte definitive ma tantissime conferme ai dubbi sollevati in tutti questi anni sui vari aspetti delle missioni lunari. Massimo ha il merito e l’abilità di analizzarle una per una, per poi metterle all’angolo con le sue consuete domande retoriche che abbiamo apprezzato in altri suoi lavori. Alla fine, come si dice: è la somma che fa il totale. Tutte le considerazioni ‘complottistiche’ portano lo spettatore verso una direzione sola: quella che ti fa pensare fortemente che le missioni lunari non siano andate come ce le hanno raccontate. Fra i punti forti, solo per preferenza personale, menzionerei la discussione sul carburante invisibile e l’intera sezione sulla fotografia.

Nel documentario avrei aggiunto qualcosa in più sui seguenti punti.

***SPOILERS***

- La menzione della morte misteriosa di Thomas Ronald Baron dopo l’indagine Apollo 1.
- Ulteriori critiche da parte di Virgil Grissom (incluso il noto episodio del limone)
- Retroriflettore: anche Attivissimo ammette che non è da considerarsi come prova degli allunaggi.
- Rocce: si sarebbe potuto menzionare che gli scienziati già da qualche anno avevano informazioni (anche se incomplete) sulla composizione delle rocce lunari grazie ai dati raccolti dalle sonde Surveyor. È un po’ fuorviante dire che le rocce “potrebbero essere state prelevate da una sonda automatica” perche’ queste potevano riportare indietro solo pochi grammi di polvere. Inoltre avrei aggiunto il mistero del magnetismo e della stishovite come discusso nel mio articolo l’anno scorso, ma capisco che la spiegazione poteva diventare troppo tecnica o noiosa.
- Fondali: si poteva mostrare che in una missione (Apollo 16, credo), luoghi distanti fra loro presentano gli stessi fondali.

Poi, un paio di domande.
- Si fa menzione del clamoroso caso dei nastri Apollo 11 scomparsi. Ma gli altri? Sono ancora disponibili? Ovvero, esistono i dati di telemetria per le missioni Apollo 12-17? Se si, sono stati analizzati?
- Il fenomeno del Fall-out, spiegato mirabilmente, è presente in tutte le missioni? Nei video delle ultime missioni non si aprezza e la distribuzione della luminosità sembra più coerente. Ma puo' essere solo una mia impressione.

Detto questo, il mio suggerimento è di vedere questo film e di farlo vedere. Non appena esce la versione inglese, vedrò di organizzare qualcosa nella scuola in cui lavoro.
Grazie per l’impegno e complimenti.
Redazione
#47 Redazione 2017-12-15 15:15
PARACELSO: Citazione:
Massimo, con il tuo permesso (non ricordo cosa tu avvessi deciso al riguardo...), anche per non violare le regole di copyright, posso caricare il film "American Moon" su Youtube?
Ovviamente no! Lo farò io, al momento opportuno.
AndreaSpace
#48 AndreaSpace 2017-12-15 15:37
In una settimana sono arrivati i dvd acquistati. Grazie!! Il miglior regalo di Natale! Buone feste a tutti!
alpaluda
#49 alpaluda 2017-12-15 17:07
Complimenti Massimo: ottimo lavoro...

Devo dire che il LEM di cartapesta, incerottato e rivettato, è fantastico...

Grazie, Grazie, Grazie...
aledjango
#50 aledjango 2017-12-15 17:41
... e noi paghiamo il canone.. mamma mia che fastidio! Ho iniziato a guardare american moon.... Che bello.. lo sto facendo vedere anche ai miei figli 4 e 7 anni.... così a scuola e asilo cominciano a divulgare....... :hammer: :hammer: :hammer:
Gee Gee
#51 Gee Gee 2017-12-15 18:35
Arrivato oggi visto per intero sempre oggi, Massimo hai fatto un bellissimo film documentario davvero completo, hai anche risolto un quesito che mi gironzolava in testa da tempo cioè "sulla luna ci sono andati ma le foto le hanno fatte sulla terra" in uno studio fotografico, non resta che mandarne una copia "all'attore protagonista" e insisto sulla definizione ATTORE.
Redazione
#52 Redazione 2017-12-15 18:41
GIUSTUR:

- La menzione della morte misteriosa di Thomas Ronald Baron dopo l’indagine Apollo 1.

Argomento a sapore "complottista". Ho preferito evitare.

- Retroriflettore: anche Attivissimo ammette che non è da considerarsi come prova degli allunaggi.

Lui si, ma i Mytbusters dicono addirittura che sia una "prova conclusiva". per questo ho dovuto affrontarla.

- Rocce: si sarebbe potuto menzionare che gli scienziati già da qualche anno avevano informazioni (anche se incomplete) sulla composizione delle rocce lunari grazie ai dati raccolti dalle sonde Surveyor. È un po’ fuorviante dire che le rocce “potrebbero essere state prelevate da una sonda automatica” perche’ queste potevano riportare indietro solo pochi grammi di polvere. Inoltre avrei aggiunto il mistero del magnetismo e della stishovite come discusso nel mio articolo l’anno scorso, ma capisco che la spiegazione poteva diventare troppo tecnica o noiosa.

Sulle rocce tu avevi dato un contributo enorme, ma - come dici tu - sarebbe stato molto difficile inserirlo senza appesantire troppo il film.

- Fondali: si poteva mostrare che in una missione (Apollo 16, credo), luoghi distanti fra loro presentano gli stessi fondali.

Purtroppo "mostrare" non è "dimostrare". Altrimenti avrei usato quell'argomento.

- Si fa menzione del clamoroso caso dei nastri Apollo 11 scomparsi. Ma gli altri? Sono ancora disponibili? Ovvero, esistono i dati di telemetria per le missioni Apollo 12-17? Se si, sono stati analizzati?

Non lo so, non si riesce a capirlo. E comunque - ti risponderebbero loro - "oggi non ci sono più le macchine in grado di leggere quei nastri" (ah ah ah).

- Il fenomeno del Fall-out, spiegato mirabilmente, è presente in tutte le missioni? Nei video delle ultime missioni non si aprezza e la distribuzione della luminosità sembra più coerente. Ma puo' essere solo una mia impressione

La tua impressione è corretta. Il fenomeno si registra principalmente nelle prime missioni, in seguito hanno migliorato la tecnica.
clausneghe
#53 clausneghe 2017-12-15 19:38
Oggi pomeriggio ho visionato il primo pezzo del DVD "American Moon" che il magnifico Redazzucco mi ha mandato gratis, a casa comodamente e per posta, pagando lui pure i francobolli!! :pint:
Grazie di cuore, Massimo :pint:
Appena sarò in grado farò una donazione, te la meriti!.
Il Film scorre bene, i colori sono piacevoli, la voce narrante è molto appropriata e coinvolgente.
L'ho visionato in casa di due amici miei notoriamente scettici e perculanti sull'argomento Luna..
Sono rimasti inchiodati a guardare, sbuffando ogni tanto con un : Ah, però.... :-)
Il resto ve lo racconto quando avrò finito di vederlo, tre ore e venti..ci vuole tempo.
saccente
#54 saccente 2017-12-15 21:00
Massimo, forse lo sai già, a milano c’è una mostra sulla nasa, perchè non passi di qua? (e organizziamo una visita guidata..)
www.ahumanadventure.it
saccente
#55 saccente 2017-12-15 21:04
ho anche in mente un posto per una conferenza..
Antdbnkrs
#56 Antdbnkrs 2017-12-15 21:57
I cicappini dei miei .... sono in ansia perche' muoiono dalla voglia di vedere il film per poterlo smontare ma fino a quando non sara' su youtube non possono dire niente per evitare che la gente lo compri :hammer:
Sornione
#57 Sornione 2017-12-15 22:04
StephenW #35

Ho visto il link per meno di un minuto e ho spento: si sono qualificati subito. Che squallidi, ma la peggior cosa è che certi discorsi - in cui si mischiano le cose più diverse e si pronunciano tendenziosissime frasi ad effetto- fanno presa sul 99% del pubblico (pur essendo un pubblico da trasmissione scientifica/culturale e non da de filippi o grande fratello). Anzi, siccome la ridicolizzazione del complottista (termine che rifiuto ma a cui rischio di assuefarmi) è radicale ed inizia prima ancora di entrare dentro gli argomenti, il suddetto 99% non avrà mai voglia di approfondire alcunché, anche se si tratta di un documentario.
Polidoro_
#58 Polidoro_ 2017-12-15 23:07
Visto.

Complimenti - come negli altri lavori - per il rigore e la precisione con cui presenti ogni argomento. Sei davvero una manna dal cielo per le questioni che affronti (e non intendo solo per il pubblico italiano, ma anche per quello internazionale).
Finché rimarrai così - lucido e neutrale - c'è solo da gioire dell'avere uno come te a fare informazione.

Due sono le cose che cambierei nel documentario per come è adesso:
- la parte su Hollywood, quando si allude al fatto che "ci vogliono dire qualcosa" (frase finale). Assolutamente da evitare secondo me... dà alla sequenza un tenore complottista che non solo non le è utile (e non mantiene nemmeno il rigore delle parti successive), ma farà storcere il naso a molti, specie considerato che è a inizio documentario. Se proprio a Hollywood sapevano qualcosa, lo si lasci ipotizzare allo spettatore, e di certo relativamente alle produzioni immediatamente successive agli allunaggi (come Capricorn One), non a riferimenti occasionali e di tenore comico presenti in opere moderne, come ad es. nel cartone Family Guy (eliminerei anche questo, proprio perché che oggi si parli di moon hoax non significa niente se non che la teoria del complotto è divenuta patrimonio della cultura popolare e può essere presa come elemento comico);
- può andare che le musiche abbiano a volte un tono "ironico" - con temi allegri o simile - ma forse quella usata nelle scene del lem e della rover tv è un po' troppo in questo senso. Questo è un tratto può andare a detrimento del documentario e del suo valore di opera seria, perché l'effetto (giusto) di "sfottimento" che tali musichette hanno (di fronte alll'insensatezza di certi fenomeni o spiegazioni) vale solo per chi già vede le cose per come stanno, e non per chi non capisce o è ancora indeciso. Ho notato solo questa comunque, e per il resto il comparto audio mi è sembrato ok (forse il rumore delle particelle cosmiche ad un certo punto è un po' troppo accentuato, ma è un'inezia).

Sempre riguardo all'aspetto esteriore, magari rimane anche la questione di una grafica un po' spartana per frecce, bordi, vignette, transizioni ecc (insomma, tutti gli elementi aggiunti o dinamici), ma ho notato questa cosa più in Nuova Pearl Harbor (dove forse tenevo di più al tema, e mi premeva che il documentario "facesse colpo" in tutte le sue parti) che qua, dove alla fine la cosa si nota meno e comunque si è mantenuto una grafica coerente in tal senso.
Ovviamente quanto sia avanzata la grafica non ha minimamente a che fare coi contenuti, ma purtroppo il mondo di oggi preferisce sempre prodotti accattivanti.

Ho detto questo paio di cose giusto perché mi sono venute in mente. Per il resto, ribadisco l'apertura del commento: grazie mille per quello che fai, e contenuti perfetti.
Ah ecco... forse un altro paio me ne vengono in mente ora e le aggiungo così:
- un po' troppa spiegazione per fenomeni semplici come l'esposizione in controluce ecc
- testi un po' "carichi", anche se sempre impeccabili (intendo che certe frasi si potevano fare più sintetiche)
- presentazione un po' lunga delle carriere dei fotografi professionisti (con anche dettagli non rilevanti). Ma per questo intuisco che può esserci stata una sorta di "riconoscenza" verso il loro contributo.

Grazie ancora
stacchio
#59 stacchio 2017-12-15 23:35
54:46 FAKE! Sta dipingendo a spruzzo coi vestiti perfettamente puliti!

1:10:30 La peer review solo quando fa comodo...

1:12:55 Ci sono rimasto veramente di sasso!

1:20:57 Mi ricordano tanto le scene di combattimento fra veicoli di Izenborg

1:31:30 Un dubbio che mi era venuto in precedenza vedendo il filmato della telecamera che segue il decollo del lem di una delle ultime missioni era appunto su come fosse possibile riuscire a tenere la navicella centrata e zoomata in modo da tenerne le stesse proporzioni per così tanto tempo con 3 secondi di ritardo

1:37:30 chiunque abbia mai provato a puntare la parabola sui 13 gradi sud di hotbird (che è a un decimo della distanza terra luna) ne sa qualcosa!
(1:39:13 infatti, la prossima volta aspetto la fine del capitolo...)

1:55:00 mi è parso di vedere qualcosa anche sopra la bandiera
1:55:50 del resto sappiamo che la conversione cambia perfino la faccia di Osama Bin Laden

2:21:30 8 ore sulla luna, quasi due settimane durante il viaggio senza la protezione della terra
2:31:01 mi pare che ci sia stata una censura sul ciuffo...

3:11:30 la faccia da @$%& un pò ce l'avevano...

Attivissimo riesce sempre a fare il suo figurone!

Ps: sono quello che ti ha scritto dalla Germania, grazie! Ho organizzato una proiezione privata con un amico di mia figlia:

Redazione
#60 Redazione 2017-12-16 08:20
CALVERO: Citazione:
Massimo, c'è un motivo preciso se non hai sondato l'aspetto delle oscillazioni termiche sulle pellicole fotografiche?
L'ho sondato eccome. Ho rinunciato ad inserirlo nel film perchè è molto difficile dimostrare a che temperatura operassero effettivamente le fotocamere. Se non riesci a stabilire un range preciso nell'oscillazione termica non puoi dimostrare nulla di concreto.

Non basta dire "da + 100 a -100". Bisogna stabilire in quanto tempo la fotocamera disperde il calore accumulato, quando è in ombra, e in quanto tempo riassorbe il calore perduto, quando è al sole.
lucred
#61 lucred 2017-12-16 08:20
Citazione:
. lo sto facendo vedere anche ai miei figli 4 e 7 anni.... così a scuola e asilo cominciano a divulgare.......
youtu.be/rYpQFTu4IFI
Redazione
#62 Redazione 2017-12-16 08:25
POLIDORO: Per quel che riguarda il segmento su Hollywood ho già deciso di toglierlo dalla prossima edizione. Non sei l'unico ad aver sollevato questa obiezione.

La presentazione dei fotografi è per dare peso e importanza a quello che diranno in seguito. Non sono quattro paparazzi qualunque, e ci tenevo a sottolinearlo.

Per le grafiche I know, my bad.
Fabrizio70
#63 Fabrizio70 2017-12-16 08:53
OT
@kempis

Citazione:
Vorrei poi condividere una osservazione di mio marito, comandante su Boing 747 e pilota di linea da oltre 23 anni, con all'attivo alcune migliaia di voli e quindi di atterragg
Ciao, gentilmente potresti descriverci la sua reazione al fatto che spegnevano i motori PRIMA di verificare l'allunaggio ?

Secondo la VU la procedura prevedeva lo spegnimento dei motori nel momento in cui si accendeva una lucina collegata a delle sonde lunghe circa un metro sotto i pad....

Scusate per l'OT ma è uno di quei sassolini...
Fabrizio70
#64 Fabrizio70 2017-12-16 09:03
Citazione:
- può andare che le musiche abbiano a volte un tono "ironico" - con temi allegri o simile - ma forse quella usata nelle scene del lem e della rover tv è un po' troppo in questo senso.
No ti prego , è uno degli aspetti migliori dei doc di Massimo , ha un'abilità innata nell'accostare la musica giusta al momento giusto , il top per me rimane www.arcoiris.tv/scheda/it/5385/ , peccato non averlo inserito nel doc :hammer:
Redazione
#65 Redazione 2017-12-16 11:08
FABRIZIO: Citazione:
peccato non averlo inserito nel doc
Magari, avere i diritti di "Guarda che luna"!
Polidoro_
#66 Polidoro_ 2017-12-16 12:05
Citazione:
Per quel che riguarda il segmento su Hollywood ho già deciso di toglierlo dalla prossima edizione. Non sei l'unico ad aver sollevato questa obiezione.
Ok.

Citazione:
La presentazione dei fotografi è per dare peso e importanza a quello che diranno in seguito. Non sono quattro paparazzi qualunque, e ci tenevo a sottolinearlo.
Certo.

Citazione:
Per le grafiche I know, my bad.
In realtà sono perfette, perché ciò che conta è il modo in cui si inseriscono nella sequenza e integrano le cose dette, e per quello sei stato tanto efficace quanto sai esserlo. Sono solo un po' semplici, tutto qua.
Insomma in quel mondo fantascientifico dove documentari preziosi come i tuoi sarebbero trasmessi sulle tv nazionali può darsi che ne farebbero prima un restyling grafico per attecchire di più. Per ora non ti contatterà nessuno comunque, non temere. :-)
nygandy
#67 nygandy 2017-12-16 12:41
E... a ruota... come in "copia/incolla"

In relazione agli allunaggi, non costituirebbero prova a favore o contro l'allunaggio, trasmissioni radar, rilievi ottici, trasmissioni radio, segnali tv... e chi ne ha più ne metta... INDIPENDENTI(!) fatte in epoca del programma Apollo, che abbiano o meno tracciato la "presenza" dell'uomo in "territorio" lunare o cis-lunare?

MASSIMO che ne pensi?

Grazie anticipatamente e complimenti per tutto.
pit71
#68 pit71 2017-12-16 13:50
Massimo mi sono accorto di una contraddizione di Attivissimo. Prima dice che il cratere di allunaggio non deve esserci perchè la potenza è talmente bassa da non poter spazzare via la sabbia, poi in relazione alla mancanza di polvere sulle zampe del lem dichiara invece che a causa del mancato spegnimento del motore, è stata spazzata via.
In quale dei due casi ha mentito???
Redazione
#69 Redazione 2017-12-16 14:05
Non sei il primo ad essersene accorto. Qualcun altro lo ha notato (Dusty, per la precisione). Vedrò di evidenziarlo nella seconda edizione del film.

Grazie.
DanieleSpace
#70 DanieleSpace 2017-12-16 14:39
#67 nygandy 2017-12-16 12:41
La maggior parte delle conferme "indipendenti" che ho visto io si riducono a una dichiarazione orale o scritta.
Una cosa poi, è dimostrare che ci fosse una capsula diretta verso la Luna, un'altra cosa è dimostrare che lì dentro ci fossero 3 uomini.
Recentemente è saltato fuori magicamente un grafico di telemetria dello Jodrell Bank-observatory ma per come è presentato, è una presa per i fondelli.
Non posso entrare in tema qui perché Off-topic
peonia
#71 peonia 2017-12-16 18:06
Sto vedendo il film, molte cose non le sapevo, (sono rimasta agghiacciata dalla orrenda fine che hanno fatto i tre astronauti bruciati....) come si può ancora credere che siano andati sulla Luna nel 1961???
Complimenti Massimo, non ho ancora terminato di vederlo, ma è fatto proprio a "regola d'arte".... avrà un successo che purtroppo l'altro magistrale lavoro sul 9/11 non ti ha dato..
maryam
#72 maryam 2017-12-16 18:44
Ho guardato la prima parte ieri, interrotta da varie emergenze in casa. Ogni film di Massimo è davvero lezione da molti punti di vista. E uno che ha una passione e voglia di verità come pochi. Altro più in là. Io la storia della luna avevo seguito pochissimo, ritenevo probabile che le immagini erano falsificate. Ma oltre non osavo a pensare. E forse non volevo, toccava una favola dell' infanzia , come tanti ho vissuto lo sbarco con sentimenti da bimba :-) L'inizio del film, carinissimo, mi ha fatto subito ricordare questo aspetto. Una cosa vorrei dire però già adesso. Il film così com'è a me piace tantissimo, pure io scavo e scavo, quindi per me un lavoro come questo è un gran dono. Ma sarebbe bene avere una versione più snella. So che Max ha già una versione ridotta per le sale , mi sa di due ore e mezza. Un 'polpettone' come adesso è per chi ama approfondire, purtroppo sono pochi. Tagliare Attivissimo dove si può per la versione international, non merita l'esportazione :-)
Ayeye
#73 Ayeye 2017-12-16 20:33
Vorrei chiedere delucidazioni per quanto riguarda le fasce di Van Allen. Mi basterebbe anche un link che tratta la questione. Nel film ne viene mostrato un modello a "ciambella" con le radiazioni che sembrano toccare il terreno terrestre. Ovviamente le radiazioni non possono toccare il terreno altrimenti non sarebbe possibile spostarsi su tutta la superficie.

Il dubbio che ho è proprio sul modello a "ciambella" che sembra lasciare delle zone (i poli terrestri) da cui sia possibile partire evitando le radiazioni. Le cose peggiorano se devo pensare che le radiazioni iniziano ad essere presenti a partire da una certa altezza dalla superficie terrestre perché vorrebbe dire che il decollo può avvenire dovunque e basterebbe "uscire" dal polo nord (per esempio) prima di realizzare il percorso verso la luna.

Sarei curioso di sapere come sono effettivamente disposte queste radiazioni intorno alla terra perchè cosi come si evince dal modello sembra si possano evitare uscendo dai poli.

Grazie e scusate la banalità.
Raudh1
#74 Raudh1 2017-12-16 20:52
Qui trovi una discussione in cui se ne parla ma la questione è complicata a dir poco !

luogocomune.net/.../147-fasce-di-van-allen

Anche qui trovi qualcosa

luogocomune.net/.../38-help-film-luna
Ayeye
#75 Ayeye 2017-12-16 20:55
Grazie Raudh1.
Raudh1
#76 Raudh1 2017-12-16 21:08
Se hai dubbi scrivi qui pure, non farti problemi !
gelu
#77 gelu 2017-12-16 22:08
Il sottotitolo in inglese che appare a 1:22:30 ha un errore grammaticale: invece di "why there is no visible flame whatsoever when it takes off from the moon?" dovrebbe essere "Why is there no visible flame whatsoever when it takes off from the moon?".
Questa precisazione non vuole essere pignoleria, credo solo che si debba evitare di prestare il fianco a critiche idiote del tipo "non sa nemmeno l'inglese e pretende di fare un documentario!".
Che tra l'altro, dimenticavo di dire, è meraviglioso e assolutamente inattaccabile!!!
hvsky
#78 hvsky 2017-12-17 01:25
bababumba........
R_Deckard
#79 R_Deckard 2017-12-17 08:38
Miiiiiiii che inviiiiiidia.

Cià ma neppure Star Wars da ragazzino l'ho aspettato con tanta trepidazione. Ahr ahr ahr.
C'è qualcun altro che non l'ha ancora ricevuto di quelli che l'hanno ordinato prima del 1 dicembre?
No per sapere. Un paio di volte mi è successo che la corrispondenza non tracciata mi sia stata grattata.

È una sete cominciata con il video guarda che luna ...
Redazione
#80 Redazione 2017-12-17 09:43
R_Deckard: Ti ho lasciato un PM.
Al2012
#81 Al2012 2017-12-17 11:33
:roll: :roll:

Come già segnalato in precedenza anch'io sono tra quelli che non ha ancora ricevuto il DVD e condivido i timori di #79 R_Deckard

:-( :-(
Shavo
#82 Shavo 2017-12-17 11:38
meno male, credevo di essere rimasto l'unico pirla :-D e sì che non abito in località sperdute... tanto meglio ragazzi, ovunque i dvd siano spariti stiamo diffondendo conoscenza :hammer:
Lupone
#83 Lupone 2017-12-17 11:57
anche io, ho lo stesso problema ordinato prima del 1/12 ma ancora non arrivato ....
maryam
#84 maryam 2017-12-17 12:02
Idem!
ma ho avuto modo di vedere.
Lupone
#85 Lupone 2017-12-17 12:27
e pensate che per non rovinarmi la visione, non ho voluto guardare neanche il trailer .... ;-)
Pavillion
#86 Pavillion 2017-12-17 16:00
#78 hvsky 2017-12-17 01:25
bababumba........
"arican image"


Sorprendente.
sopra il sorprendente sarebbero dovuto risultare tre "corrispondenti" tipo + che posti in un certo qual modo non vengono accettati, l'invio in questo momento o in questo frangente non ne vuole tenere conto.
ChezFilipp
#87 ChezFilipp 2017-12-17 18:03
Anche io non l'ho ricevuto (2 copie) e l'ho ordinato il 27 Novembre... :-?

Edit: Arrivato oggi 19/12/17 Finalmente!

Cercherò di farlo vedere a più persone possibile!

Grazie Massimo
Tianos
#88 Tianos 2017-12-17 19:46
Visto anchio finalmente.
Intanto complimenti che sono d'obbligo per ogni autore.
La seconda parte, sopratutto quella sulle foto, è qualcosa di eccezzionale, hai bruciato tutti i dubbi sulle missioni lunari che avevo.
Ho la sicurezza, ora, che il materiale che ci han fatto vedere è tutto un falso.
MARCO M5S
#89 MARCO M5S 2017-12-18 00:48
organizzerò a breve una proiezione del nuovo film di Mazzucco sulla Luna a casa mia con molte persone..

***** edit 18.12.2017 21:26
Obi
#90 Obi 2017-12-18 12:28
Ahimè non l'ho ancora ricevuto...comincio a pensare che alle poste qualcuno abbia fatto il furbo...
maryam
#91 maryam 2017-12-18 12:56
E così l'ho visto tutto, ma non vorrei andarci dentro troppo adesso, per non togliere il piacere per chi ancora non l'ha visto. Il DVD per ora non è arrivato.
Il film come tutte le ricerche di Massimo un gran lavoro, e riuscito benissimo nel suo intento. Ovvio che ti andava a genio in questo caso, anzi oggigiorno veramente tante cose viaggiano via fotogrammi e filmati, quindi ci vuole l'esperto di questo settore per esaminare. Immagino che la parte con i fotografi ti abbia dato una bella soddisfazione. :-) E' una lezione, rarissime volte qualcuno esamina in lungo in largo, coglie tutti gli argomenti, dai vari punti di vista, ormai siamo in ' full immersione' di propaganda e la cosiddetta controinformazione fa la sua parte.
Complimenti Massimo.
Un punto PER ME IMPORTANTE, perché risponde ad una domanda che avrei voluto fare, ma i russi che sicuramente sanno come stanno le cose, perché stanno zitti?
Tutto questo capitolo USA / URSS e oggi Russia ha un posto particolare su cui indagare.
Basta pensare a quest'ultima notizia per chiedersi nogeoingegneria.com/.../... COME MAI vanno d'accordo in alto e in basso fanno casino?

Ho da tradurre un' articolo del 1980 e disegna uno scenario tosto. Tema controllo climatico - quindi contollo dello spazio.

Che tutto sia collegato in un disegno di militarizzazione (anche colonizzazione) dello spazio è l'unica certezza per me. Controllo del pianeta dallo spazio.

Dagli anni sessanta poi parlano di Terraforming di altri pianeti (Sagan) .

Dove stanno realmente?

Per dare un nuovo input – anche per i finanziamenti - pare che fuoriescono ora gli alieni, tutti i giornali riprendono i 'studi segreti' del Pentagono.
Next step?
Come annunciato da Wernher von Braun?
Von Braun aveva predetto “l'invasione aliena fake ",
afferma la sua collaboratrice. Forse vengono dalla luna :-) www.youtube.com/watch?v=hRQfrzlN6_k Grazie Massimo!
Ghilgamesh
#92 Ghilgamesh 2017-12-18 13:10
@ MARCO M5S

Avevo letto solo questa parte:
Citazione:
organizzerò a breve una proiezione del nuovo film di Mazzucco sulla Luna
E ho pensato: "Minchia e chi sei?! Goldrake?!" ^__^
OrtVonAllen
#93 OrtVonAllen 2017-12-18 14:12
Ho conosciuto inganno globale comprandolo in libreria, poi va beh mando il link dell'ordinazione a persone potenzialmente interessate.
Mi spiace che questo DVD sia soggetto a distribuzione casareccia anche perché nella sua potenzialità meriterebbe la capillarità!
michele.penello
#94 michele.penello 2017-12-18 15:16
Anch'io devo ancora riceverlo. Non so se è un problema tutto del nord ma in questo periodo non arriva niente, ne da corrieri ne da posta...pazienza, speriamo bene. Ringrazio Massimo per la disponibilità al rilascio della versione digitale per chi ha comprato; a brevissimo sarà visionato!

#93 OrtVonAllen
Già che qualcuno provi a farlo vedere ad amici e parenti, è un ottimo risultato e può portare a qualcosa; io farò così.
Ovviamente condivido "meriterebbe la capillarità!"
Calvero
#95 Calvero 2017-12-18 15:54
Hvsky:

Citazione:
bababumba........
Ottima idea di scriverlo al contrario, come per le ambulanze, così che anche dai satelliti spia non possano più avere scuse
Al2012
#96 Al2012 2017-12-18 19:27
Oggi :-D

DVD American Moon - - arrivato

:pint: :pint: :-D

Ps:

Grazie !!!!
Agent 007
#97 Agent 007 2017-12-18 19:57
Appena finito di vederlo e mi associo a tutti coloro che hanno espresso i loro complimenti per l'eccezionale qualità del film, sotto ogni punto di vista.
Aggiungo nuovamente un grazie di cuore per tutto il lavoro che Massimo fa per tutti noi e per aver ricevuto una copia autografata.

Solo una piccola "mancanza" (se così potrei definirla)...
Alla fine del film, mi aspettavo una sorta di riepilogo, come in "La nuova Pearl Harbor"
Angelo V.
#98 Angelo V. 2017-12-18 20:21
Allora non sono l'unico a non aver ricevuto ancora il dvd (ordinato il 30 novembre) abito in centro Italia, spero che con le poste non vada perso.
LoneWolf58
#99 LoneWolf58 2017-12-18 20:52
Bene... arrivato... convertito e visto...
Si vede che Massimo ha subito una forte influenza dai kolossal di una volta... 3 ore sono tante ma una volta iniziato non riesci a smettere di guardarlo.
L'introduzione è troppo elegante e magari non immediata nel coinvolgere lo scettico che si avvicina per la prima volta.
Se riuscite a tenerli fermi per un pò fino a quando iniziano i veri fuochi d'artificio il gioco è fatto...
cheddyved
#100 cheddyved 2017-12-18 22:22
Ho ricevuto oggi il DVD, cercherò di farlo visionare ad un pò di persone...
aledjango
#101 aledjango 2017-12-18 22:55
Finito di vederlo adesso. Semplicemente meraviglioso! Grazie massimo.. dimostri che a qualcuno piace ancora fare INFORMAZIONE. Ora cercherò di farlo vedere a più persone possibile.. anche se so che la gente anche di fronte all'evidenza nega! ... pur di non far funzionare il cervello. Ognuno di noi , penso, che rimane colpito da un particolare... io sono rimasto impressionato dalle facce degli astronauti alla conferenza stampa...... con le labbra in giù, chiara manifestazione del linguaggio non verbale di tristezza. Ma come? Sei ritornato dalla luna, come primo essere umano ad essere stato in un corpo celeste..... e sembri tornato da un funerale di un tuo caro? Ma poi tutti e tre???
Grazie ancora Massimo.
aledjango
#102 aledjango 2017-12-18 23:15
Scusate: mia moglie chiede se secondo voi attivissimo ci crede veramente in quello che dice, o è pagato? Io le ho risposto che secondo me è semplicemente scemo! Ma seriamente massimo cosa ne pensi?
DanieleSpace
#103 DanieleSpace 2017-12-18 23:47
#101. #102 aledjango
Sì, quello delle espressioni degli astronauti al ritorno, è un elemento che ha colpito molto anche me. Peccato che i pagliacci del CICAP diranno che non prova nulla e tecnicamente è così. Ma pur non dimostrando nulla, dice molte cose.
Riguardo a Pallidissimo, a mio parere non è scemo, è solo vile e molto furbo. Lui sa bene come stiano le cose ma continua a campare con le emittenti pubbliche che gli affidano il presunto sbugiardamento a cottimo di queste teorie, così da stare tutti quanti buoni al nostro posto a consumare altro ciarpame senza tirar fuori la testa dalla sabbia. Ma le cose stanno cambiando e presto Pollissimo dovrà rendere conto di tutte le bugie che ha detto
Al2012
#104 Al2012 2017-12-19 01:05
Ho finito ora la visione del filmato.

Eccezionale!

Fatto in modo impeccabile, come tutti le opere presentate da Massimo.
Mette in chiara evidenza tutte le incongruenze, le assurdità, le bugie che ritroviamo, per l’ennesima volta, nei racconti ufficiali di eventi storici.

Basterebbero sole alcune delle ovvie domande per far cadere il castello di carta delle missioni lunari, ma purtroppo giornalisti capaci di porre le giuste domande sono veramente una merce rara.

Massimo grazie per il tuo giornalismo di inchiesta……
mabel
#105 mabel 2017-12-19 08:26
HAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHA.....
Scusate, ma davvero non riesco a smettere di ridere da ieri sera dopo che ho visto il bellissimo documentario di Massimo Mazzucco!
Rido perchè glielo hai infilato tutto proprio bene in quel posto a quei fottuti yankees!
Bravo, bravissimo Massimo!
Grazie per aver chiarito alcuni dubbi che ancora avevo sulla veridicità dell'allunaggio....
Ci sarebbero da dire tantissime cose, puntualizzare alcuni fatti, ma per ora voglio solamente godermi questa risata in faccia agli usa-canaglia!
Usa-canaglia che si sono dimostrati ancora una volta degli enormi incompetenti e farabutti contaballe imperterriti di fronte la realtà dei fatti. Come bambini dispettosi che, piuttosto di accettare che hanno sbagliato, scappano e si nascondono o si inventano scuse assurde che non stanno in piedi e alle quali nessuno può credere!
E ancora una volta Massimo Mazzucco ha dimostrato INEQUIVOCABILMENTE come gli usa-canaglia abbiano preso per il culo, e continuano a farlo, l'intera umanità.
In conclusione:
FINALMENTE, GRAZIE A MAZZUCCO, TUTTI QUANTI ORA SAPPIAMO LA VERITA'.
Grazie Massimo, torno a ridere!
riki1
#106 riki1 2017-12-19 12:01
Le difficoltà con la polvere, le bandiere sventolalti ecc, farebbero pensare a inconvenienti da riprese in diretta e non registrate.

Durante le operazioni degli sbarchi e delle passeggiate, chi poteva interagire in diretta con gli attori? Solo il centro di controllo o anche altri personaggi, come per esempio il presidente?
alsecret
#107 alsecret 2017-12-19 12:54
o visto American moon massimo bellissimo fatto molto bene! dovrebbe essere visto anche nelle scuole e fatto vedere anche dalla tv! smontate pezzo per pezzo le frottole di attivissmo.
jitoku
#108 jitoku 2017-12-19 13:25
Buongiorno,


ad oggi non ho ancora ricevuto nulla. Semplici ritardi?...secondo voi
edo
#109 edo 2017-12-19 13:54
citazione: #102 aledjango 2017-12-18 23:15
Scusate: mia moglie chiede se secondo voi attivissimo ci crede veramente in quello che dice, o è pagato? Io le ho risposto che secondo me è semplicemente scemo! Ma seriamente massimo cosa ne pensi?

All'inizio della questione 11 sett. pensando fosse in buona fede gl'inviai i primi dvd che ebbi e cominciai uno scambio che presto si rivelò ciò che puoi immaginare. Ricordo gli chiesi se aveva figli e voleva crescessero immersi nella menzogna o meno; rispose che li educava a rispettare la patina che riveste la realtà; replicai che avrebbe dovuto insegnarli a grattarla per vedere se sotto la patina luccicante casomai vi fosse merda...
La patina... è l'uomo di patina... contento lui
munchmadon
#110 munchmadon 2017-12-19 16:43
Finito di vedere pochi minuti fa.
Inutile farti i complimenti, quelli te li fanno tutti. Io mi soffermerò su quello che non va bene.



Ecco ho finito. Un abbraccio e grazie.
frostyboy
#111 frostyboy 2017-12-19 16:47
non pervenuto!
spero di poterlo mettere sotto l'albero di questo Natale.
munchmadon
#112 munchmadon 2017-12-19 16:47
Comunque...

1) Credo di aver capito chi è stato il fotografo che ha rallentato il tuo lavoro...
2) L'Amico di Fallai è Paolo Becchi?
3) Mi aspettavo qualche notizia in più sugli altri astronauti.
michele.penello
#113 michele.penello 2017-12-19 17:12
Ricevuto oggi :-D
Antdbnkrs
#114 Antdbnkrs 2017-12-19 17:26
In attesa di riceverlo...

ricordiamo le parole di pinocchissimo :-D

Redazione
#115 Redazione 2017-12-19 19:00
EDO: Citazione:
mia moglie chiede se secondo voi attivissimo ci crede veramente in quello che dice, o è pagato? Io le ho risposto che secondo me è semplicemente scemo! Ma seriamente massimo cosa ne pensi?
Se è pagato non lo so, ma di certo non è scemo. Ha semplicemente scelto di rivolgersi agli scemi, e quindi gli bastano le argomentazioni ridicole che utilizza. Lui gli dice quello che vogliono sentirsi dire, e alla fine vanno tutti a casa contenti.
Redazione
#116 Redazione 2017-12-19 19:04
MUNCHMADON: Citazione:
1) Credo di aver capito chi è stato il fotografo che ha rallentato il tuo lavoro...
Sia Lindbergh che Toscani mi hanno fatto penare molto prima di farsi intervistare. Non perchè non volessero farlo, ma per gli impegni che hanno costantemente.

Citazione:
2) L'Amico di Fallai è Paolo Becchi?
No, però in effetti gli assomiglia.

Citazione:
3) Mi aspettavo qualche notizia in più sugli altri astronauti.
Volendo ce n'erano. Ma il film è già molto lungo così.
Trimegisto
#117 Trimegisto 2017-12-19 19:45
Complimenti Massimo per il lavoro: un documento ben argomentato che senz'altro contribuira' alla formazione del nuovo paradigma, specialmente nelle nuove generazioni.
Solidita', come e' gia' stato ampiamente notato, e' la parola che forse lo descrive meglio sia nei pregi che nei (pochi) nei.
La controparte di un'informazione a prova di debunker e' una fruibilita' non proprio godibile nel puro senso dell'intrattenimento.
Un'impressione che ho avuto e' che una delle motivazioni (o preoccupazioni inconsce) fosse proprio quella di voler essere ed apparire inattaccabile.
Una delle parti del documentario che mi suggerisce tali considerazioni e' quella delle domande di ricapitolazione alla fine di ogni segmento.
Se da una parte le trovo ottime nel fissare nella mente dello spettatore i concetti chiave di cui dubitare e su cui continuare a discutere, dall'altra appesantiscono la struttura narrativa dove la transizione da un segmento all'altro potrebbe essere piu' "entertaining", con grafiche, animazioni, b-roll, per dare il tempo di digerire quanto appena appreso e prepararsi alla portata successiva.
Un'idea potrebbe essere, nella versione allegerita, la creazione di un segmento a parte da inserire alla fine [o in contenuti speciali] con una ricapitolazione dell'intero documentario in formato pillola col supporto delle domande. Questa parte conclusiva potrebbe anche avere esistenza propria sui social networks in quanto di durata sicuramente piu' fruibile.
Sono d'accordo con chi ha espresso perplessita' sulle grafiche: oggi giorno e' fondamentale non trascurarle perche' la percezione comune si sta spostando in tal senso e la loro assenza o bassa qualita' incide sulla credibilita' del lavoro.
Ormai e' relativamente economico produrle e sono sicuro che tra gli utenti esistono le competenze per realizzarle.
Trimegisto
#118 Trimegisto 2017-12-19 19:51
Riguardo la parte su Hollywood, credo che in qualche modo vada inserito il discorso che anche nell'immaginario comune siano stati suggeriti dubbi sulla veridicita' degli allunaggi sin dall'inizio.
Se siamo qui a parlarne e' proprio anche grazie alla presenza di tali messaggi "subliminali" in un medium che ha cosi' tanto potere nel definire la realta' in cui viviamo.
Alla piu' migliorare, ma non togliere.
Trimegisto
#119 Trimegisto 2017-12-19 19:56
Fallai: "E' un Sirio!" :hammer: :hammer: SPOT ON!
Melfi
#120 Melfi 2017-12-19 20:27
Citazione:
ricordiamo le parole di pinocchissimo
buona sera,
non ho ancora ricevuto il film, ma non potevo non commentare il video di raidue...:
che competenze tecniche ha attivissimo da arrogarsi la presunzione di dare delle spiegazioni in merito all'allunaggio? E ancora peggio, sminuire il lavoro dell'autore del libro "Non siamo mai andati sulla Luna"?
Il motore della navicella è rimasto accesso per tutto il tempo??? 8 ore???
Telecamera radiocomandata? in tempo reale da quasi 400.000 km?
.....
Altro che pagato, sto tizio oltre che raccomandato, passa per essere un santone della scienza senza avere diritto ai soldi del mio canone!
franat
#121 franat 2017-12-19 21:33
APPENA FINITO DI VEDERLO: COMPLIMENTI E GRAZIE DI CUORE MASSIMO, OTTIMO LAVORO, MI HA QUASI COMMOSSO. LA VISIONE DI SOLO MEZZ'ORA BASTEREBBE A QUALSIASI PERSONA LIBERA DA PRECONDIZIONAMENTI PER CAPIRE COSA SIA REALMENTE SUCCESSO; VEDERLO TUTTO E' COME SPARARE SULLA CROCEROSSA PER I POVERI DEBUNKERS ANZI FORSE NON VALEVA NEANCHE LA PENA DARSI TANTA PENA PER SBUGIARDARLI VISTO IL LORO LIVELLO. LA PARTE FINALE CON I FOTOGRAFI PROFESSIONISTI E' GENIALE E SCHIACCIANTE. IL TUO LAVORO DEVE ESSERE DIFFUSO PERCHE' E' IL PRIMO E PIU' CLAMOROSO DEI TANTI INGANNI MEDIATICI CHE CI HANNO SEMPRE PROPINATO. GRAZIE ANCORA.
P.S. non sono nei titoli di coda ma credo (non ricordo al 100%) di aver contribuito; se puoi verifica altrimenti amici come prima. Francesco Natoli
mabel
#122 mabel 2017-12-19 22:07
Curiosità.....
ma passivissimo lo ha comprato il dvd?
O gli è stato spedito come regalo di natale?
Oppure aspetta che esca su youtube?
mauriziogades
#123 mauriziogades 2017-12-19 22:23
C e da chiedersi adesso quale sarà il tema del prossimo documentario. Possiamo metterlo ai voti?
Y01011001y
#124 Y01011001y 2017-12-19 23:31
Finalmente è arrivato anche a me (quando ormai l'ho imparato a memoria)! :-D

Guardando i video delle passeggiate, ho sempre avuto una strana sensazione, come se sulla luna la gravità fosse variabile o intermittente. Il comportamento degli astronauti si spiega alla perfezione con l'uso di cavi. Vorrei esporre una riflessione sugli oggetti. Il treppiede (o quella cosa che ci assomiglia) a 01:52:19 sembra sbalzare a bassa gravità, ma la telecamera a 02:08:36 mi sembra atterrare in maniera decisamente "terrestre". Sono state fatte analisi o esperimenti a confronto su questi dettagli?

Mi associo al resto delle congratulazioni. La struttura narrativa introdotta da "La nuova Pearl Harbor" è stata eccellente anche in questo ambito.
mabel
#125 mabel 2017-12-20 09:09
....un filmato molto interessante che Massimo forse non ha visto è quello dove si notano i due "astronauti" raccogliere delle pietre e mentre se ne tornano al lem a uno cade dalla sacca un sasso che precipita al suolo a velocità terrestre! Ma comunque, prova in più o in meno, non cambia la dimostrazione generale del non sbarco sulla luna.
FILart
#126 FILart 2017-12-20 11:32
Visto il film (finalmente ho il dvd in mano!!!).

Ritengo che sia un colpo da KO a chi usa le solite argomentazioni di debunking:
queste appaiono effettivamente come ridicoli tentativi, di una ingenuità che fa quasi tenerezza, di accreditare quello che la NASA sostiene dal 69.

Vedere tutta la documentazione, con tutti gli approfondimenti aggiunti, in fila e' davvero disarmante.
Dubito che il debunkers incallito accettera di discuterne, si arrampichera sugli specchi friggendo per la "dissonanza cognitiva".. ma persone di mente aperta potrebbero in effetti farsi due domande ed ingouare sta benedetta "pillola rossa"

L'unica cosa che si puo obiettare (ma anche qui le argomentazioni del film sono plausibili ben piu di quelle "storicamente riconosciute") e' se le missioni siano state fatte o meno, ma di certo le prove addotte a sostegnno dalla NASA sono palesemente false: sia le Foto che (soprattutto?) i Filmati (lavoro nel campo dell'audiovisovo e delLA ComputerGrafica da + di 20 anni e un po di occhio su certe cose me loo sono fatto).

Sbandierare queste "prove" fasulle, insistendo fino alla nausea sulla loro autenticità, usandole appunto come dimostrazione, getta un'ombra talmente buia che non si ha piu possibilita di "Prender per buono" null'altro (quindi anche il fatto che le missioni siano state fatte davvero)

Il film e' molto ben fatto e in stile "mazzucchiano" difficilmente attaccabile perche pone domande logiche e serie a fronte di evidenze altrettanto solide!

COMPLIMENTI!!!!
Redazione
#127 Redazione 2017-12-20 12:19
FRANAT: Ti ho lasciato un PM
Redazione
#128 Redazione 2017-12-20 12:23
TRIMEGISTO: Ottimi i tuoi suggerimenti, ci ragiono sopra.

Grazie.
Redazione
#129 Redazione 2017-12-20 12:24
MAURIZIOGADES: Citazione:
C'è da chiedersi adesso quale sarà il tema del prossimo documentario. Possiamo metterlo ai voti?
Certamente. Ma prima devo fare la versione inglese della luna. Non è un lavoro da poco.
paulop
#130 paulop 2017-12-20 12:36
Lo dico anche qui: Bravo Massimo, bel lavoro "American Moon" !

Forza e coraggio, siamo vicini all'ora della verità.
R_Deckard
#131 R_Deckard 2017-12-20 13:43
DVD arrivato, grazie mille Massimo. Per il film (da centellinare - tre blocchi da circa tre ore ciascuno) e per la disponibilità.
mauriziogades
#132 mauriziogades 2017-12-20 14:46
Sarebbe bello un bel documentario sui misteri in archeologia.
maryam
#133 maryam 2017-12-20 15:19
DVD arrivato :-) Avrà fatto un viaggio luna e ritorno prima di arrivare da me.
Pavillion
#134 Pavillion 2017-12-20 15:48
American Moon
#117 Trimegisto 2017-12-19 19:45
La controparte di un'informazione a prova di debunker e' una fruibilita' non proprio godibile nel puro senso dell'intrattenimento.
Un'impressione che ho avuto e' che una delle motivazioni (o preoccupazioni inconsce) fosse proprio quella di voler essere ed apparire inattaccabile.


>|
Ragione oltre la ragione.. fattivamente corrisponderebbe al ragazzino che tra l'imbarazzo generale deborda: il re è nudo. E' questo a rendere inattacabile un emulatore e a quanto mi è parso di capire Mazzucco è.. corrisponde a quel ragazzino.
OrtVonAllen
#135 OrtVonAllen 2017-12-20 17:47
Bene l'ho ordinato tramite chi è in loco per praticità logistica, commenterò volentieri dopo averlo visionato.
A volte il compromesso della distribuzione "normale" toglie una bella fetta di introiti, ma chi è sicuro del proprio prodotto, se trova capillarità, beh...
Peccato che chi ordina 10 Dvd non abbia un 20% di sconto o roba simile!
Redazione
#136 Redazione 2017-12-20 17:57
OrtVonAllen: Se qualcuno vuole lo sconto basta che lo chieda. Lo faccio a tutti, anche per 5 copie soltanto.

Se intanto vuoi visionare il film scrivimi a redazione[chiocciola]luogocomune.net
OrtVonAllen
#137 OrtVonAllen 2017-12-20 19:18
Più che altro, ripeto ho conosciuto l'eccellenza con inganno globale in libreria, e penso siano maturati i tempi per entrare tra le persone con prodotti di qualità nella distribuzione ordinaria.
Lo sconto lo avrei fatto a una libreria di New York piuttosto che a Toronto, lo sconto è una mia scusa per vedere se ci son margini per una capillarità!
Non sai quante vecchiette comprerebbero questo documentario! Il fatto che le vecchiette non vanno in internet per queste cose!
Anzi, più che chiedere sconti, varrebbe la pena di sostenere Luogocomune.
Il passaparola è determinante ma una spintarella non guasterebbe e comunque è un modo per essere rivoluzionario.
Grazie per l'impegno.
Cuoredicanna!
#138 Cuoredicanna! 2017-12-20 19:22
Il film è davvero bellissimo e ben fatto.
Mi sono posto però alcune domande:
1) non è che la questione delle fotografie in controluce potrebbe essere spiegata (dai debunkers) con la luminosità generata dalla terra, che poteva essere dalla parte opposta rispetto al sole e illuminare i corpi in ombra?
2) a tale proposito, mi chiedo se vi siano fotografie della terra ripresa dalla luna, mi pare di no, e questo è davvero strano: perché mai in nessuna delle missioni è stata fatta una foto della Terra vista dalla luna?
3) non mi pare che, nel film, si sia approfondita la questione delle temperature: come avrebbero portuto gli astronauti, con le tute di allora, sopportare le escursioni termiche da + 100 a -100?
4) altra questione mai approfondita: com'è possibile che nessuno degli astronauti abbia mia assistito alla caduta di meteoriti, che cadono in grande quantità ma che, sulla Terra, sono fermati dall'atmosfera che però sulla Luna è assente?
Sono solo spunti, che peraltro aggiungerebbero ulteriori considerazioni a favore del fatto, ormai chiaro, grazie anche all'opera del Maestro, che nessun uomo sia mai stato sulla Luna.
grazie!
kamiokande
#139 kamiokande 2017-12-20 19:57
@ Cuoredicanna! #138

1) La luminosità della Terra in rispetto alla luminosità del Sole è poca cosa, in full earth shine la si può considerare come una lampadina da 60 Watt a circa 2.2 metri di altezza.
2) Sì, ne esistono diverse. Sia dalla superficie della Luna che in orbita.
3) Il discorso è complesso ma la cosa non è impossibile, il +100/-100 si riferisce alla temperatura del suolo e, per esempio, durante la passeggiata dell'Apollo 11 il suolo aveva una temperatura di circa 30°C.
4) Bella domanda. Non conosco di riferimenti a impatti micrometeorici (che sono molto pericolosi) e che mi risultano essere molto frequenti. Qui si apre un bel capitolo perché durante Apollo 17 è stato effettuato sul suolo lunare l'esperimento Lunar Ejecta and Meteorites Experiment (LEME), con cui non sono stati osservati impatti (micro)meteorici ma solo una nuvola di polvere elettricamente carica in moto sopra il suolo. L'esperimento NASA LADEE del 2013 ha però smentito i dati di Apollo 17 dicendo esattamente l'opposto, ovvero che la nuvola di polvere che avvolge la Luna è sollevata principalmente da impatti micrometeorici.
Antdbnkrs
#140 Antdbnkrs 2017-12-20 22:12
Il silenzio ASSORDANTE di eternauta :-D
Melfi
#141 Melfi 2017-12-21 00:29
@kamiokande

Citazione:
2) Sì, ne esistono diverse. Sia dalla superficie della Luna che in orbita.
Me ne indichi , per favore, almeno una dalla superficie dove si ritrae un astronauta insieme alla Terra?
Fabrizio70
#142 Fabrizio70 2017-12-21 05:39
eternauta
#143 eternauta 2017-12-21 08:17
Citazione:
#140 Antdbnkrs 2017-12-20 22:12 Il silenzio ASSORDANTE di eternauta :-D
esagerato, comunque non mi è ancora arrivato...
Antdbnkrs
#144 Antdbnkrs 2017-12-21 08:20
La terra, che ha un diametro di quasi 4 volte la luna, e' cosi piccola? :-D
LoneWolf58
#145 LoneWolf58 2017-12-21 09:14
@RedazioneCitazione:
Certamente. Ma prima devo fare la versione inglese della luna. Non è un lavoro da poco.
C'è uno "madrelingua" che credo sia disponibile... :hammer:
Antdbnkrs
#146 Antdbnkrs 2017-12-21 09:22
C'è uno "madrelingua" che credo sia disponibile... 

Qualcosa mi dice che tu stia parlando di...inglesissimo :-D
Melfi
#147 Melfi 2017-12-21 12:14
@Fabrizio70

grazie Fabrizio!

E' la prima che vedo, e puzza di fotoshop!
panagio
#148 panagio 2017-12-21 12:56
Gran bel documentario:
inattaccabile e con la capacità, oltre che di mettere in dubbio la versione ufficiale,
di mettere una crepa nelle certezze di ogni cittadino modello.
L'unico ostacolo a questo processo è che il film venga visto tutto.

Grazie Redazzucco per la tua immensa disponibilità, film visto grazie all'anticipo in attesa
della consegna del DVD per poterlo portare nella case altrui :perculante: :hammer:
come "regalo a sorpresa"!

Belle giornate e buon solstizio!

edit: @ Melfi nel canale di Tinelli dove ci sono vari filmati tradotti, ve ne è uno che tratta il problema o meglio la mancanza di foto della Terra dalla Luna... eccolo www.youtube.com/.../
fabiomln
#149 fabiomln 2017-12-21 13:07
Come al solito ottima capacità di sintesi e linearità di pensiero.
Ho guardato la prima ora e spero di poter vedere presto il seguito.
charliemike
#150 charliemike 2017-12-21 14:10
Se si cerca, in Rete ci sono molte foto della Terra vista dalla Luna.
Bisognerebbe capire se sono vere o fotoritocchi.
Raudh1
#151 Raudh1 2017-12-21 14:36
Charliemike
credo avesse fatto qualcosa kamiokande se non ricordo male
Shavo
#152 Shavo 2017-12-21 14:41
Dvd arrivati stamattina! mai perdere le speranze...(il cognome storpiato sul pacchetto lo conservo come autografo )
emme
#153 emme 2017-12-21 15:13
Non è un commento al film ma mi pare in topic.
Segnalo nella intervista di questi giorni a Paolo Nespoli
goo.gl/Jbc5Tx
il passaggio al minuto 2:07 in cui dice
"spero che presto c... c... oae... ricominceremo a viaggiare fuori dall'orbita bassa terrestre".
Chissà se c'era un "cominceremo" che rischiava di scappar fuori :)

m
ostix
#154 ostix 2017-12-21 15:45
Dvd arrivato
Grazie!
Angelo V.
#155 Angelo V. 2017-12-21 16:07
Finalmente oggi e arrivato il dvd, dopo 21 giorni hanno deciso di consegnare.
Redazione
#156 Redazione 2017-12-21 16:15
CUOREDICANNA:

Sul controluce ti ha già risposto bene Kamiokande. Io aggiungo questo: se il riflesso della terra fosse sufficiente ad illuminare la parte ij ombra del LEM, dovrebbe illuminare anche tutte le parti in ombra dei sassi, dei massi, dei canyon, ecc. Invece ciò non accade.

Sull'escursione termica il discorso è molto complesso, e le variabili in gioco sono troppe per riuscire a "inchiodare" l'argomento in modo irrefutabile.

Sui micrometoeriti ottima oservazione. D'altronde, se questi "non ricordano di aver visto una sola stella ad occhio nudo", vuoi che si ricordino dei micrometeoriti?

***

EMME: Good catch! Secondo me Nespoli stava proprio per dire "cominceremo", quando si è corretto.
Antdbnkrs
#157 Antdbnkrs 2017-12-21 17:13
Non e' che per caso il "concorso" per andare su marte serve alla nasa per capire se l'uomo puo' superare le fasce di van allen? :-D
Pyter
#158 Pyter 2017-12-21 17:57
Tito: - Sessanta piedi...
Ruggero: - Ottanta piedi...
Tito: - E' questo il momento più delicato...
Ruggero: - Non sembra...
Tito: - Venti piedi...
Ruggero: - Cinquanta piedi...
Tito: - Cinque piedi e tre quarti...
Ruggero: - Ventisette piedi...
Tito: - 195 centimetri...
Ruggero: - No, è sul pianerottolo...
Tito: - Ha toccato! Ha toccato il campanello... è arrivato il dvd...
[applausi]
Ruggero: - No, non ha toccato...
Tito: - Come non ha toccato.. ma.. ma.. ma... ma...
Ruggero: - Non è il postino col dvd, è il lattaio. Il lattaio di solito non suona.
Tito: - Come non è il... ma... ma... ma... io sono da ore in collegamento diretto con le poste calabresi...
Ruggero: - E' ancora sul pianerottolo...
Tito: - Ma... ma.... ma...
[applausi]
DanieleSpace
#159 DanieleSpace 2017-12-21 18:55
#156 Redazione 2017-12-21 16:15

Citazione:
Sul controluce ti ha già risposto bene Kamiokande. Io aggiungo questo: se il riflesso della terra fosse sufficiente ad illuminare la parte ij ombra del LEM, dovrebbe illuminare anche tutte le parti in ombra dei sassi, dei massi, dei canyon, ecc. Invece ciò non accade.
Questo è il genere di ragionamenti logici e di prove di cui abbiamo bisogno. Semplice e geniale. Molto bene!
DanieleSpace
#160 DanieleSpace 2017-12-21 19:23
DVD arrivato ieri, finalmente ! A me in Svizzera è giunto dopo esattamente 20 giorni. Calcolando che è partito dalla Calabria, ha percorso 1200 Km in 20 gg, per una vertiginosa media di 2,5 Km/h .

Avevo già avuto modo di vedere la bozza in lavorazione ma questa versione definitiva è molto meglio. Sopratutto le interviste coi vari fotografi, montate in questo modo sono davvero efficaci, mentre prima ero meno entusiasta. Adesso i debunkers si troveranno a dover smentire i fotografi tra i più autorevoli al mondo...
Notevole anche lo stupore, l'incredulità di alcuni dei maestri di cui sopra.
Stilisticamente (grafica, musiche, ecc) si può eccepire qualcosa ma quello che conta è che si tratta di un enorme, monolitico macigno di prove schiaccianti, tutte documentate a dovere, tutte con le doverose citazioni delle fonti. Tra le varie perle spiccano senz'altro le clamorose, goffe contraddizioni dei vari agenti del debunking mondiale.
Anni di ricerca, migliaia di messaggi di discussioni con persone più o meno esperte, scambi di opinioni e materiale vario hanno creato la colossale quantità di materiale incriminante poi sapientemente presentata alla giuria dalla pubblica accusa di Massimo. Ci sarebbe da aggiungere molte altre cose, come ha già detto qualcuno, ma le oltre 3 ore di film sono più che abbastanza per mettere una seria ipoteca su un cambio di paradigma. Questo documento storico metterà molta gente in una situazione scomoda e causerà, secondo me, un sano terremoto che probabilmente ne innescherà degli altri.
8-) 8-) 8-) 8-) 8-) 8-)
Calvero
#161 Calvero 2017-12-21 19:43
riki1
#162 riki1 2017-12-21 20:46
Io proporre i questo:
Con la tecnologia di oggi, notevolmente superiore, potrebbe andare sulla luna chiunque, con un minimo addestramento.
Io propongo di spedire la su il presidente USA e qualche dirigente della fed.
Quesito: o partite o ammettete che non é mai stato possibile.
kamiokande
#163 kamiokande 2017-12-21 22:27
@ riki1

La seconda che hai detto!

Pavillion
#164 Pavillion 2017-12-22 01:26
#162 riki1 2017-12-21 20:46
Io proporre i questo:
Con la tecnologia di oggi, notevolmente superiore, potrebbe andare sulla luna chiunque, con un minimo addestramento.
Io propongo di spedire la su il presidente USA e qualche dirigente della fed.
Quesito: o partite o ammettete che non é mai stato possibile.


°°
Opto per la prima mi metterei in coda pur di essere il primo.
eternauta
#165 eternauta 2017-12-22 08:33
In attesa del film bisogna ravvivare un po' la discussione, altrimenti discutete solo tra di voi e non va bene...

Redazione
#166 Redazione 2017-12-22 08:58
ETERNAUTA: ti ho lasciato un PM
Antdbnkrs
#167 Antdbnkrs 2017-12-22 09:24
Finalmente arrivato!
Il natale e' piu' bello se hai American Moon sotto l'alberello :-D
Lupone
#168 Lupone 2017-12-22 09:26
Tristezza .... ancora niente .... :-( :-(
jitoku
#169 jitoku 2017-12-22 10:18
Buongiorno,

ho visto il film, una grande inchiesta dettagliata..complimenti a Massimo ed a tutti i collaboratori che hanno contribuito. Alcune cose rese cosi evidenti ripensandoci sono proprio ridicole, mamma mia come siamo messi.

Grande massimo ottimo lavoro

Andrea
myskin378
#170 myskin378 2017-12-22 11:15
Ordinato il 29/11... Ancora nulla... :cry: :cry:
Redazione
#171 Redazione 2017-12-22 11:34
Lo ripeto, chi è in attesa del DVD nel frattempo può scaricare il film da vedere. Scrivetemi a redazione[chiocciola]luogocomune.net

Approfitto per spiegare qui perchè non ho potuto fare spedizioni tracciabili: dovendo spedire alcune centinaia di pacchi in pochi giorni, ho dovuto fare tutto con i francobolli, se no alle poste non me li accettavano. (Allo sportello puoi fare al massimo 10 operazioni per volta, e già quando sono 10 ti guardano male).
clausneghe
#172 clausneghe 2017-12-22 13:39
Terminata la visione ieri sera.
Tre ore e passa che scorrono veloci quasi come un Thriller.. :-)
Molto esaustivi e competenti i pareri dei super-fotografi che da soli smontano la bufala lunare.
Forse questo è il capolavoro di Massimo Mazzucco, sicuramente quello che avrà il maggiore impatto, dategli tempo. :pint:
DanieleSpace
#173 DanieleSpace 2017-12-22 14:05
#171 Redazione

Una volta che avrai completato la versione in inglese, spedire centinaia o migliaia di copie in tutto il mondo, andando fisicamente in posta ogni giorno diventerà insostenibile e non riusciresti nemmeno ad evadere gli ordini. Ormai devi entrare nell'ottica del commercio di massa come Amazon o Zalando... Non è che il signor Amazon si alza presto la mattina e prepara i pacchi con le sue mani :-D
Inoltre se tu trovassi un distributore di media online dove poter acquistare e scaricare il documentario ti toglieresti l'impiccio di dover preparare i pacchetti... e sarebbe una soluzione più ecologica anche se meno romantica ;o)
Chiaro che dovrebbe essere un portale con delle condizioni oneste...
L'ideale sarebbe in futuro un portale dove si può scaricare il filmato e poi avere accanto il link PayPal per chi volesse effettuare una donazione volontaria ma in quel caso non so come i costi di hosting del video sarebbero coperti....
makeuseof.com/.../...
C'è anche l'opzione di caricarlo su youtube e monetizzarlo, anche se attireresti le critiche dei debunkers che ti accuserebbero di lucrare con queste "falsità" (come se la NASA e gli USA non avessero lucrato abbastanza con questa menzogna). Inoltre mi pare che in Google (youtube) ci fosse in corso la discussione per togliere la monetizzazione o sopprimere i canali che lucrano su contenuti "scomodi". Metteresti quindi google nella scomoda posizione di finanziare chi sbugiarda il loro paese e chiaramente non starebbero a guardare
maryam
#174 maryam 2017-12-22 14:22
#173 DanieleSpace

Non ho parole per commentare il tuo commento
Redazione
#175 Redazione 2017-12-22 14:57
Daniele Space: Per quel che riguarda gli USA sono già su Amazon:

amazon.com/.../...
DanieleSpace
#176 DanieleSpace 2017-12-22 15:26
#174 maryam
Citazione:
#173 DanieleSpace

Non ho parole per commentare il tuo commento
Puoi spiegarti meglio ?
maryam
#177 maryam 2017-12-22 15:55
Be se dai queste spiegazioni a tua nonna lo capisco, ma a Massimo?
Se la partenza qui è andata in questo modo un motivo ci sarà.
DanieleSpace
#178 DanieleSpace 2017-12-22 16:32
Citazione:
#177 maryam 2017-12-22 15:55
Be se dai queste spiegazioni a tua nonna lo capisco, ma a Massimo?
Se la partenza qui è andata in questo modo un motivo ci sarà.
Hai ragione maryam ma il mio commento era velatamente ironico. Sappiamo tutti che Massimo sa il fatto suo.
Saluti e auguri !
Antdbnkrs
#179 Antdbnkrs 2017-12-22 17:54
A pranzo ho guardato il video con i colleghi, abbiamo scelto la parte relativa ai cavi che fanno "volare" gli astronauti :-D
Sulla luna ci si alza senza il minimo sforzo e a volte si rimane sospesi in aria :hammer:

Eternauta, scommetto che per te quel video e':
1) Falso
2) Vero ma modificato
3) Gli astronauti sulla luna volano

:pint:
maryam
#180 maryam 2017-12-22 21:18
#178 DanieleSpace

OK grazie
Auguri anche a te!
Spiderman
#181 Spiderman 2017-12-23 10:13
Visione ultimata a notte fonda. A mio avviso è un film inconfutabile, va visto con mente serena e aperta al cambiamento. Le scuse dei debunkers sono ridicole e, a tratti imbarazzanti, così come imbarazzanti sono le facce dei tre di apollo 11 davanti ai giornalisti. Ottimo lavoro Max, film consigliatissimo!
Antdbnkrs
#182 Antdbnkrs 2017-12-23 18:56
Finito di vedere adesso... un capolavoro!
La parte relativa ai cavi l'avevo gia' vista con i colleghi ma il resto è ancora meglio!!
Ma porca troia :-D Quando hai l'audio non editato nei DVD ufficiali delle missioni apollo (spacecraft films) dove ci sono le voci degli astronauti che rispondono in meno di 2 secondi (e in un caso addirittura in meno di 1 secondo!!) DEVI ESSERE PROPRIO UN eternauta :-D per credere alla VU.
Ma vogliamo parlare della bandiera che sventola da sola per 3 volte quando gli astronauti sono dentro al lem? :-D
eternauta
#183 eternauta 2017-12-23 19:30
#182 Antdbnkrs2017-12-23 18:56

Ma vogliamo parlare della bandiera che sventola da sola per 3 volte quando gli astronauti sono dentro al lem? :-D

Chiunque abbia lavorato in uno studio sa che tira sempre un sacco di vento, infatti la sciarpa e il berretto sono sempre consigliati.
Antdbnkrs
#184 Antdbnkrs 2017-12-23 21:27
Quel vento "lunare" vi spazzera' via tutti perche' le persone sono stupide ma fino ad un certo punto e quando capiranno che sono state ingannate per 50 anni..so cazzi vostri :-D
Lupo86
#185 Lupo86 2017-12-23 23:40
Il film è veramente ben fatto, complimenti. Provvederò a farne subito delle copie da distribuire a macchia d'olio.
Peccato Massimo che non hai usato quel filmato con i piani inclinati per la simulazione di bassa gravità per quanto riguardava i salti, mi era piaciuto tantissimo.
Forse sul finale mi aspettavo una chiusura più di parte e meno brusca.
Magari anche la grafica del retro copertina è un po' sbrigativa.
Detto questo, ho un dubbio piuttosto serio a proposito del filmato della partenza di Apollo 15 (1.24'.55").
Ci sono due particolari che mi hanno reso perplesso circa la possibilità di una loro falsificazione in uno studio, ovvero l'ombra del Lem quando sta prendendo quota (sembrerebbe alto già più di cento metri) e sopratutto quei pezzi che volano via dal luogo dell'allunaggio, spinti dalla propulsione del razzo. Volano in maniera davvero anomala, come se fossero realmente sottoposti a bassissima gravità.
Secondo voi come avrebbero potuto fare per rendere quell'effetto in studio?
Marauder
#186 Marauder 2017-12-23 23:53
Complimenti. 3 ore e 20 senza fumare, da sveglio, non ricordo proprio quando son successe l'ultima volta.
Semplicemente perfetto.
Redazione
#187 Redazione 2017-12-24 09:56
LUPO86: A me invece insospettisce proprio quello svolazzamento prolungato dei materiali. E' come se ci fosse uno sbuffo d'aria che continua a soffiare, mantenendoli in galleggiamento, anche se la spinta iniziale del razzo del lem è già esaurita. In altre parole: se sei veramente nel vuoto, che cos'è che continua a farli fluttuare sospesi a mezz'aria?

Inoltre, senza resistenza d'aria mi aspetterei che quei pezzi di materiale volassero via dritti. Invece rotolano su se stessi, come se incontrassero appunto la resistenza dell'aria.
DanieleSpace
#188 DanieleSpace 2017-12-24 14:02
#187 Redazione 2017-12-24 09:56
Citazione:

LUPO86: A me invece insospettisce proprio quello svolazzamento prolungato dei materiali. E' come se ci fosse uno sbuffo d'aria che continua a soffiare, mantenendoli in galleggiamento, anche se la spinta iniziale del razzo del lem è già esaurita. In altre parole: se sei veramente nel vuoto, che cos'è che continua a farli fluttuare sospesi a mezz'aria?

Inoltre, senza resistenza d'aria mi aspetterei che quei pezzi di materiale volassero via dritti. Invece rotolano su se stessi, come se incontrassero appunto la resistenza dell'aria.
Sulla prima parte sono assolutamente d'accordo. Quanto riguarda la rotazione invece, se un oggetto viene scagliato con una rotazione iniziale (probabile), questi manterrà la rotazione impressagli, finché non interviene un'altra forza.

@Lupo86
Citazione:
(sembrerebbe alto già più di cento metri)
Se fai questa stima, vuol dire che dai per scontato che quello che vedi dall'oblò del LEM, sia tutto a dimensione reale. Su cosa ti basi per dire che sia così ?
Se nell'oblò venisse proiettato un filmato dove il LEM è grande quanto una mela, la distanza dalla finta Luna sarebbe di pochi passi in quel momento.
Come facciamo a sapere se stiamo vedendo dei modellini o la realtà ?
Lupo86
#189 Lupo86 2017-12-24 14:27
Il senso di rotazione viene dato da una influenza esterna iniziale, come ad esempio l'aver sbattuto su qualcos'altro. Un qualsiasi tipo di atmosfera invece dovrebbe rendere casuale la rotazione sui 3 assi dei pezzi e modificarla col passare del tempo. Questi invece sembra che mantengano la rotazione sui 3 assi praticamente invariata, con una traiettoria perfettamente dritta, e percorrono molta distanza.
Se si guarda però il pezzo più grosso al lato dx dello schermo pochi secondi dopo (si capisce dall'ombra) impatta al suolo, lascia una sbuffata di materiale e poi riparte. L'altezza della ripresa non ci fa più capire bene che succede poco dopo il primo impatto a terra, anche se a me sembra che sia prossimo a fermarsi.
L'altro pezzo invece (più al centro del video) schizza via tipo frisbee, e anche lui sembra che impatti al suolo dopo una traiettoria perfettamente retta.

Riguardando ora il filmato ho notato tra l'altro che si forma un forte effetto Heiligenshein attorno all'ombra del lem in salita. Difficile farla in studio, secondo me.

L'unica cosa che mi viene in mente è che potrebbe essere un modellino poi rallentato drasticamente di velocità, ma rimango dubbioso. Trovo il movimento di quei due pezzi poco naturale per essere sulla terra o non alterati da qualche tecnica ancora da noi non presa in considerazione.

Quanto dura il filmato intero?
Redazione
#190 Redazione 2017-12-24 14:59
Anche secondo me c'è di mezzo il rallentatore. E le dimensioni ridotte del set, tipo modellino. Anche nelle inquadrature laterali del decollo, i pezzi sono troppo grossi e vengono sparati troppo velocemente per essere a dimensione reale.

Non so quanto dura il filmato intero, mi sembra di ricordare che andasse ben oltre il pezzo montato. Almeno il doppio, direi. La zona di allunaggio diventa rapidamente molto piccola, vista dal lem.
DanieleSpace
#191 DanieleSpace 2017-12-24 16:52
@ Redazione, @ Lupo 86

Secondo me la fiammata del motore a razzo non si vede proprio perché era difficile da replicare in miniatura, nella forma, nel colore e comportamento. Nel tentare di creare qualcosa di meglio di un effetto "razzo dei fuochi d'artificio", il tempo era scaduto e alla fine qualcuno avrà detto: "Vabbé raga', o' famo senza".
Lupo86
#192 Lupo86 2017-12-24 17:32
Non so che dire..
A livello tecnico per portare esseri umani sulla Luna e riportarli indietro incolumi sono certo che non fosse possibile arrivar fin lì.. Ma diavolo, più guardo il filmato più mi convinco che l'abbiano fatto dannatamente bene, rispetto alle cialtronerie incredibili riscontrate negli altri video e foto. Ci trovo troppa differenza di realismo.

@DanieleSpace
Partivo dal presupposto che fosse vero, non che fosse falso.
FranZeta
#193 FranZeta 2017-12-24 18:54
Ho aspettato un po' a commentare perchè volevo metabolizzare bene il film e, data anche la durata, una sola visione non mi sembrava sufficiente. Fortunatamente mia moglie si addormenta regolarmente davanti alla tv e così, dopo una prima visione in solitario tutta d'un fiato, ho avuto modo di rivederlo a pezzi. Tra parentesi il fatto che la mia compagna abbia voluto vederlo tutto, anche se scaglionato, è già di per sè un ottimo indicatore del fatto che il film non annoia per niente, fidatevi...

Ora venendo al sodo sono rimasto piacevolmente colpito dal risultato finale, dopo aver visto nel tempo tanti spezzoni qui su LC, capisco anche perchè Massimo abbia voluto mantenere il riserbo su certe sorprese che non erano state anticipate in questo lungo periodo di gestazione. Per esempio lo sventolio delle bandiere non mi aveva mai convinto più di tanto come prova, però devo dire che quella bandiera che fa capolino dal bordo dell'inquadratura con gli astronauti già da tempo sul LEM è roba forte.

Ottima anche l'impostazione generale puntata sul "giocare in casa" parlando soprattutto di immagini e lasciando più in disparte le questioni prettamente fisiche. Le interviste ai fotografi sono davvero definitive per quel che riguarda le foto lunari (peccato solo che siano prese un po' al volo: una direi che è fatta al bar...). Anche la faccenda dei cavi di sospensione degli astronauti è una parte che non conoscevo e mi sembra piuttosto problematica da debunkare, e lo stesso dicasi dei musi lunghi degli astronauti di A11 nel finale del film.

Visto che i complimenti sono già piovuti copiosi non mi dilungo anch'io a farli, piuttosto se devo proprio cercare dei punti deboli mi associo a quanti hanno trovato certe grafiche un po' troppo di basso livello, la cosa personalmente non mi fa nè caldo nè freddo ma immagino che ad un pubblico generico possano dare un'impressione di professionalità non altissima. Infine anche io come qualcuno ha già sottolineato ho trovato un po' forzato il riassunto alla fine di ogni capitolo con le domande rivolte ai debunker, però se non altro fissa in modo chiaro i quesiti senza risposta.

Beh in definitiva direi che è un gran documentario e le due copie che regalerò a Natale saranno certamente gradite dai destinatari. A proposito, buon Natale a tutti!

PS Intervengo un momento sulla questione dei filmati dele ripartenze dalla luna. Francamente mi hanno sempre dato l'impressione di fake e nemmeno di alto livello, non solo per l'assenza della fiamma ma anche e forse soprattutto per l'accelerazione anomala della navicella, che pare più sparata che spinta da un razzo. Ammetto di non sapere come avrebbe dovuto funzionare esattamente il distacco della navetta di rientro dal LEM, ma quello che si vede ricorda i lanci dei missili russi (questi sicuramente reali, domandare a quelli che se li sono visti arrivare sulla capoccia per ulteriori ragguagli...), nei quali il missile viene prima sparato a una certa altezza da un meccanismo (credo ad aria compressa) e poi inizia la spinta vera e propria del motore:


Come dicevo non so come fosse concepita la procedura di sgancio nelle missioni Apollo, èerò usare un meccanismo del genere sarebbe stato un rischio enorme: bastava una lieve imperfezione nella spinta iniziale per imprimere una rotazione alla navicella e rendere impossibile il rientro.
cladvio
#194 cladvio 2017-12-24 20:32
Grazie Massimo e grazie a quelli che hanno permesso di avere il dvd ai poeracci come me che non potevano permetterselo. Che dire, gran filmone....da condividere con chiunque....Ancora grazie a tutti e Buon Natale amici!! :hammer:
notomb
#195 notomb 2017-12-24 21:00
Ottimo lavoro come sempre, dopo l'iniziale entusiasmo e il pensiero di dare qualche copia a qualcuno sono tornato con i piedi sulla terra. Ho visto in offerta il tonno pescato a canna e le pentole con polvere di diamante.
maryam
#196 maryam 2017-12-25 10:06
Cominicio a farmi molte domande oltre il doc,
la questione che indago da anni è la manipolazione e il controllo dell' atmosfera e militarizziazione dello spazio.
Quindi mi chiedo, perché in realtà questo spettacolo per la massa, quale lo scopo, e mi sembra uno sopratutto,
convincere la massa a finanziare la conquista dello spazio. Tutto parte in maniera massiccia anni cinquanta, fine anni cinquanta, con i test nucleari, l'impianto della rete satellitare in orbita etcetc. Oggi è la CO2 a trainare le coscienze ( incoscienti) , ieri lo sbarco sulla luna per convincere l'opinione pubblica di tante di quelle cose.
Ho guardato questa lista di 'moon landing ' ed è sorprendente la lunga lista dei fallimenti, e nonostante osavano di mandare gli uomini sulla luna? en.wikipedia.org/wiki/Moon_landing

1959
Eyes in Outer Space”, filmato prodotto da Walt Disney nel 1959,
nogeoingegneria.com/.../...
NRG
#197 NRG 2017-12-26 08:16
#171 Redazione 2017-12-22 11:34
Lo ripeto, chi è in attesa del DVD nel frattempo può scaricare il film da vedere...


Questa possibilità al momento c'è solo per chi ha ordinato il dvd?
Lupone
#198 Lupone 2017-12-26 11:55
!!CAPOLAVORO!!

Le misioni lunari smontate pezzo per pezzo...
La sensazione che traspare e' come un vecchio film di fantascienza che non ha superato l'esame degli anni, si vedono tutti i trucchi analogici,
che nell'era digitale sembrano (e sono !!) FALSI...
Non vincerebbe neanche l'oscar per gli effetti speciali !!! :-D

@Redazione: hai considerato anche chi ti ha mandato il bonifico, e non il crowfunding nei titoli di coda ?? (ho perso la scommessa con mio figlio :cry: )
Redazione
#199 Redazione 2017-12-26 12:03
LUPONE: Citazione:
hai considerato anche chi ti ha mandato il bonifico, e non il crowfunding nei titoli di coda ??
Teoricamente sì, ho cercato di mettere tutti. Se il tuo nome non c'è scrivimi in privato, che lo aggiungo nella versione finale. (Sorry).
Redazione
#200 Redazione 2017-12-26 12:04
NRG: Citazione:
Questa possibilità al momento c'è solo per chi ha ordinato il dvd?
Scrivimi in PM, che vediamo di risolvere.
lucred
#201 lucred 2017-12-26 17:33
Una curiosità:
la sequenza del saluto alla bandiera a 00:37 del trailer e questa
youtu.be/PrSD8tpoSz0 al minuto 2:10
è la stessa?
notomb
#202 notomb 2017-12-26 19:52
Piccola incongruenza, nel discorso pellicola e radiazioni bisognerebbe poi spiegare come nei capitoli precedenti si sia parlato della "mappatura" terreno con sonde che hanno fotografato la superficie per poi fare il mappamondo. Oppure mi sono perso qualcosa io.
kokki
#203 kokki 2017-12-27 01:59
Salve a tutti, è capitato a qualcuno che il DVD AMERICAN MOON non funziona? ho il Macbook è non lo legge, ho provato altri DVD è gli legge perfettamente. qualcuno può aiutarmi o devo contattare Massimo! grazie
DanieleSpace
#204 DanieleSpace 2017-12-27 02:17
#202 notomb

Giusta osservazione. Ma chiunque può verificare da sé queste informazioni.
La recente sonda LRO ha mappato la Luna in dettaglio scandagliando la sua superficie con un altimetro Laser. Le informazioni sono poi state elaborate e trasmesse in digitale, niente pellicola. Simile discorso per la sonda Kaguya.
Tra le prime sonde a fotografare il suolo Lunare c'erano Luna 3 (sovietici) e le sonde Ranger americane.
Quella sovietica era un gioiellino, aveva a bordo un'apparecchiatura per fare foto, svilupparle, farne una scansione e trasmetterle via radio alla Terra, tutto in pochi minuti. Niente lunga esposizione della pellicola alle radiazioni quindi.
Anche le sonde americane trasmettevano via radio le foto, dato che non facevano certo ritorno sulla Terra, anzi, erano progettate per schiantarsi sulla Luna, mandando foto sino a poco prima dello schianto.
FranZeta
#205 FranZeta 2017-12-27 03:35
DanieleSpace:Citazione:
Anche le sonde americane trasmettevano via radio le foto, dato che non facevano certo ritorno sulla Terra, anzi, erano progettate per schiantarsi sulla Luna, mandando foto sino a poco prima dello schianto.
Questa delle sonde automatiche è una questione che mi ha sempre interessato, ed è anche forse il primo motivo che mi ha fatto dubitare delle missioni Apollo. Per esempio guardando questa simpatica lista it.wikipedia.org/.../... saltano subito all'occhio alcune stranezze: la prima sonda automatica che atterra senza schiantarsi sulla luna è la sovietica Luna 9, il 3 febbraio 1966 (se è per questo i sovietici hanno pure il primato della prima sonda che si sfracella sulla luna). La prima sonda americana a replicare l'atterraggio è il Surveyor 1, siamo a giugno '66. Quindi fino a tre anni prima di A11 i sovietici avevano quattro mesi di vantaggio nell'esplorazione lunare.

Da notare anche la differenza di peso delle due sonde:1580 kg quella sovietica e 270 quella statunitense, quindi il vantaggio non era solo in termini di tempo, perchè fare atterrare sulla luna oggetti del peso di un'automobile o di una motocicletta non è esattamente uguale. Sempre del '66 e sempre dell'URSS è la prima sonda ad inserirsi in orbita lunare, Luna 10, seguita -manco a farlo apposta- 4 mesi dopo dall'americana Lunar Orbiter 1. Infine è del 12 settembre 1970 la prima sonda automatica in grado di tornare con campioni verso la terra, ma a quel punto il primato non aveva più valore per via delle missioni Apollo.

Missioni Apollo che nella lista di cui sopra rappresentano un evidente intruso: appena due anni dopo il primo Lunar Orbiter (per la cronaca: peso circa 400 kg) già c'erano tre astronauti americani che orbitavano intorno alla luna su una nave Apollo (sempre per la cronaca: peso circa 30 tonnellate). Poi terminato il programma Apollo questo enorme vantaggio tecnico degli americani, accumulato tutto nel biennio 1967-68, così come era arrivato svanisce di nuovo, tanto che pur nella dissoluzione della fine degli anni '80 fu comunque l'URSS la prima nazione ad assemblare una stazione spaziale permanente, la mitica MIR. E pure ai giorni nostri chi vuole andare nello spazio deve farlo a bordo di una Soyuz...
DavidJ
#206 DavidJ 2017-12-27 12:48
Ho visionato il film e come al solito Mazzucco confeziona un ottimo lavoro. Non la solita diatriba sulla bandierina che si muove o sulla mancanza di stelle, ma un ragionamento approfondito sull'intera operazione luna. Mi è piaciuta la prima parte che affronta il tema in chiave politica. Perché i russi non hanno parlato? Perché probabilmente facevano affari sotto banco (e neanche tanto sotto banco). Molti degli argomenti trattati sono sconosciuti alla maggior parte della gente, eppure non sono neanche cose segrete (le missioni spaziali congiunte tra usa e russia, i continui fallimenti dei test fino a due anni prima, etc..). Di sicuro un documentario del genere è molto utile per sottoporre all'opinione pubblica molti argomenti che non conoscevano in modo da poter stimolare curiosità e quindi ricerca della "verità" (magari!).

Io sinceramente non mi sento sicuro al 101% di dire che non siamo ufficialmente mai andati sulla luna (anche se tendo alla versione complottista) , ma di una cosa è certa: proprio come nell'11 settembre anche qui.. la versione ufficiale che ci è stata fornita NON regge! I video che ci hanno mostrato non reggono, le foto non reggono. I debunkers possono dire quello che vogliono.. ma è il buon senso a parlare. Sono troppe le cose che non quadrano. Allora, se vogliamo essere buoni possiamo dire che potrebbero esserci andati ma a noi ci hanno mostrato prove fasulle (perché?). Per ora continuo a ritenermi abbastanza scettico sulla autenticità degli allunaggi e questo documentario ha rinforzato questo mio pensiero.

Vorrei sollevare una sola questione, che a mio avviso non andrebbe sottovalutata. Il comportamento della SABBIA nei filmati. E' vero che questo argomento è affrontato nel film ma non si spiega il perché la sabbia si comporti come se davvero ci fosse la gravità ridotta. Quando le ruote del rover o le scarpe degli astronauti alzano mucchietti di sabbia la ricaduta al suolo è a rallentatore, e non può essere dovuto ad uno slow motion perché troppo innaturale (la ricaduta è lenta ma fludissima). Questo effetto non è stato neanche replicato in costosissime produzione hollywoodiane. Come potete spiegarlo?

Comunque complimenti per il film.
eternauta
#207 eternauta 2017-12-27 20:22
Film visto.
Alcuni commenti a caldo:

Movimenti degli astronauti effettivamente un po’ strani, devo approfondire.
Comportamento degli astronauti pure questo strano, se io fossi sbarcato sulla luna mi sarei inginocchiato per un quarto d’ora, ma vabbè, ognuno si comporta a suo modo, loro sembravano un po’ “robotici”.
Non ho apprezzato la parte fotografica, troppo poco tempo per assimilare le informazioni ai fotografi, la questione non può essere sdoganata in pochi minuti e in questo modo, ovviamente non è un rimprovero a Mazzucco che fa quel che può, però mi aspetterei un approfondimento...se sono un fotografo professionista e mi accorgo e sono sicuro di quello che dico beh, vado a fondo avendone anche le possibilità, non è che “finisce qui” in questo modo, non so se mi spiego.
Altre cose sono tirate per i capelli, l’umore degli astronauti è facilmente smentibile (ho messo io stesso una foto dove sono belli sorridenti) io mi sarei comportato anche peggio durante le interviste, dobbiamo pensare di avere di fronte dei militari/scienziati, non dei novelli Flavio insinne, davanti alle telecamere non tutti si comportano allo stesso modo.
Interessante la bandiera che compare misteriosamente nel video, devo approfondire anche qui.
Sostanzialmente rimango della mia opinione, sulla luna ci siamo stati...alcune incongruenze ma nulla di eclatante.
Comunque 3 ore piacevoli.
Melfi
#208 Melfi 2017-12-27 20:50
Buona sera,
film arrivato in mattinata e non vedo l'ora di assorbirlo. Ho pronti i miei appunti e l'enciclopedia dalle cui foto è nato tutto: la meraviglia, il sogno, il dubbio e probabilmente lo sdegno.
Presto potrò commentare il lavoro di Massimo.
Marauder
#209 Marauder 2017-12-27 22:20
Citazione:
se sono un fotografo professionista e mi accorgo e sono sicuro di quello che dico beh, vado a fondo avendone anche le possibilità, non è che “finisce qui” in questo modo, non so se mi spiego.
E chi lo sa che han fatto i fotografi da dopo le interviste. Magari stanno approfondendo, magari no. In un caso o nell'altro questo non cambia l'unanime risultato dell'esame loro analisi, giusto?

Una considerazione sull'umore degli astronauti: se tu stesso hai postato una foto in cui sono sorridenti - e anche in alcuni parti del film lo sono, nelle parate per la precisione - non ti pare ancora più strano il loro comportamento? In quel momento specifico, non sui sedili in mezzo a viali di folla adorante.

PS: tra l'altro il fotografo anglofono ha specificato che lui non voleva esprimere opinioni su siamo andati sulla Luna o meno e a me non ha dato l'impressione di essere interessato ad approfondire (o esporsi pubblicamente con una dichiarazione in merito). Però il risultato della sua analisi Delle foto è stato lapidario, concordi?
Sarà come il fatto che ognuno si comporta secondo il proprio carattere, come dicevi nel tuo post, ma il *dato* che ne esce è uno ed uno solo e non lascia adito a dubbi.
ahmbar
#210 ahmbar 2017-12-27 22:31
eternauta
Citazione:
Movimenti degli astronauti effettivamente un po’ strani, devo approfondire.
Concordo, ma devo aggiungere che uno di essi (quello con i due piedi che scivolano indietro e poi in avanti) non e' proprio possibile se non hai un punto di appoggio: o qualcosa ti sostiene o cadi in avanti, senza "se" e senza "ma"

Citazione:
se sono un fotografo professionista e mi accorgo e sono sicuro di quello che dico beh, vado a fondo avendone anche le possibilità, non è che “finisce qui” in questo modo, non so se mi spiego.
E' stato chiesto loro un parere tecnico sugli scatti, non il loro pensiero sulla faccenda hoax
Ed hanno confermato quello che gia' si sapeva, percfhe' dei professionisti riconoscono subito le tecniche utilizzate per raggiungere certi risultati ottici
Che tipo di "approfondimento" intendi?

Citazione:
Altre cose sono tirate per i capelli, l’umore degli astronauti è facilmente smentibile (ho messo io stesso una foto dove sono belli sorridenti)
Vero, ma se a quell'umore gia' di per se' anomalo durante la conferenza stampa aggiungi le dimissioni che tutti e tre hanno poi rassegnato dalla Nasa, quell'atteggiamento sembra proprio quello di 3 persone che hanno dovuto ingoiare un boccone amarissimo
Sono certo che se Massimo avesse aggiunto il parere di qualche psicologo esperto di linguaggio del corpo, questi avrebbero evidenziato cio' che anche ai non addetti ai lavori come noi appare evidente: quelle tre persone non reagiscono minimamente in modo naturale alla situazione
Il perche' cio avvenga lo sanno solo loro, ma siamo a km di distanza dall'imbarazzo da telecamera

Citazione:
Sostanzialmente rimango della mia opinione, sulla luna ci siamo stati
Anche io avevo questa convinzione, pur conoscendo la accertata falsita' di alcuni scatti e video, mentre ora ho serissimi dubbi: quei piedi senza appoggio non possono esistere senza un sostegno esterno, e di conseguenza....
Fancellu
#211 Fancellu 2017-12-27 22:49
Ho comprato il film e l'ho guardato tutto d'un fiato. Devo dire che non tradisce le aspettative, è un documentario che rapisce lo spettatore e mantiene alta l'attenzione dal primo all'ultimo minuto. Purtroppo però, a differenza di "11/9 la nuova Pearl Harbor" è meno convincente nelle argomentazioni, nel senso che non riesce a mettere una pietra tombale a sostegno della tesi antigovernativa. Ha senz'altro il merito di mettere in discussione la versione ufficiale e far riflettere su molti aspetti della vicenda, ma su quasi tutti gli argomenti esistono spiegazioni "alternative" altrettanto efficaci e plausibili. Ad esempio quando si parla dell'astronauta che è troppo luminoso pur essendo all'ombra del LEM, la spiegazione data dai debunkers riguardante il riflesso della luce solare sulla superficie lunare che illumina l'astronauta appare convincente. Dopotutto la necessità di un qualcosa che rifletta la luce è rimarcata dal film e se si pensa a quanto sia luminosa la luna vista dalla terra, viene facile accettare questa spiegazione. Intendiamoci, qui si tratta di un pareggio perché nemmeno la versione ufficiale convince appieno! E questo è comunque un gran merito... Aspettiamo, così come per l11/09, la mossa vincente da parte dell'uno o dell'altro.
Melfi
#212 Melfi 2017-12-28 01:11
Ho dovuto stoppare il film...non ce l'ho fatta a continuare!
Non credevo a quello che vedevo e sentivo, ma quando ho sentito attivissimo parlare dei nastri "cancellati" e riutilizzati... perché costavano troppo??? è stato veramente troppo imbarazzante... sapere di questo personaggio che vende fumo e anche di scarsa qualità, e lo spaccia per aroma di campi fioriti!!
Pagato anche con i miei soldi per disinformare ingenui che non hanno la possibilità culturale di controbatterlo...
..."i nastri magnetici dopo un certo tempo venivano cancellati e riutilizzati perché costavano troppo".... ahahahahahahahahahahahahahahahhahahaahaahahaahahah hahahahahhahahhahahah...
Aigor
#213 Aigor 2017-12-28 09:05
@Fancellu
Citazione:
ma su quasi tutti gli argomenti esistono spiegazioni "alternative" altrettanto efficaci e plausibili
Perdonami, ma ne basta uno senza spiegazioni per "ammazzare" la V.U.: vogliamo parlare di come la regolite aderisce a qualsiasi superficie? O di come forma figure tridimensionali che mantengono la loro forma nonostante traslazioni in senso verticale e/o orizzontale?
Vuoi davvero dirmi che questa non è una pietra tombale?
Guarda che i debunker hanno trovato pochissime e insostenibili scuse al riguardo (vedi Superissimo e l'elettricità statica...)
Redazione
#214 Redazione 2017-12-28 10:17
ETERNAUTA: Da te mi sarei aspettato un commento un pò più serio.

Non puoi liquidare la bandiera che si muove da sola dicendo "Interessante la bandiera che compare misteriosamente nel video, devo approfondire". Lì c'è ben poco da approfondire. Gli astronauti sono sul LEM, e devi spiegare perchè si muove da sola in assenza di aria. Oppure accetti che siamo sulla terra e non sulla luna.

Anche per le fotografie, non puoi cavartela dicendo "Non ho apprezzato la parte fotografica, troppo poco tempo per assimilare le informazioni ai fotografi". Troppo poco o troppo tanto, i fotografi ti dicono chiaramente che a) le ombre indicano una fonte artificiale piazzata accanto al bordo dell'inquadratura, b) certe ombre sfumate non possono essere fatte dal sole, c) le cadute di luce indicano la presenza di uno spot, e non del sole, e d) senza riflettori o luci supplementari quelle foto in controluce non si potevano fare.

O trovi una valida spiegazione per questi problemi, oppure accetti che le foto lunari sono false.

Non puoi fare finta di non avere visto le domande che pone il film.

Altrimenti qui giochiamo a mosca cieca, e vince chi si benda meglio gli occhi.
Antdbnkrs
#215 Antdbnkrs 2017-12-28 10:56
eternauta.

chissa' perche' non hai citato le tracce audio degli astronauti CHE POI VENGONO MODIFICATE nel sito ufficiale perche' almeno chi NON compra i DVD non puo' constestare, oppure le trasmissioni video dalla luna che non "inquadravano" la terra oppure il front projection :hammer:

Si si, sulla luna ci siamo stati, peccato che NON C'E' NESSUNA PROVA SERIA e PECCATO che ci siano tante PROVE SERIE che le missioni apollo sono false :pint:
Antdbnkrs
#216 Antdbnkrs 2017-12-28 11:22
Non puoi fare finta di non avere visto le domande che pone il film.

Altrimenti qui giochiamo a mosca cieca, e vince chi si benda meglio gli occhi.


Massimo, non è mosca cieca sono gli scacchi, tu sei il maestro eternauta è il piccione.
Da maestro gli hai dato scacco matto in poche mosse e lui prova a buttare giu' i pezzi con le sue ali, peccato che i pezzi sono ben saldati sulla scacchiera e allora l'unica cosa che rimane è quella di scagazzare (deve approfondire) sulla scacchiera :-D
Lupone
#217 Lupone 2017-12-28 11:53
Riguardo le domande che pone il film...

Non penso piu' sia una questione di intelligenza ... ma di conformismo....

50 miliardi di mosche mangiano merda... non possono sbagliare !!!! mangiate merda !

buone feste ...
eternauta
#218 eternauta 2017-12-28 13:44
Citazione:
#214 Redazione2017-12-28 10:17 ETERNAUTA: Da te mi sarei aspettato un commento un pò più serio. Non puoi liquidare la bandiera che si muove da sola dicendo "Interessante la bandiera che compare misteriosamente nel video, devo approfondire". Lì c'è ben poco da approfondire. Gli astronauti sono sul LEM, e devi spiegare perchè si muove da sola in assenza di aria. Oppure accetti che siamo sulla terra e non sulla luna. Anche per le fotografie, non puoi cavartela dicendo "Non ho apprezzato la parte fotografica, troppo poco tempo per assimilare le informazioni ai fotografi". Troppo poco o troppo tanto, i fotografi ti dicono chiaramente che a) le ombre indicano una fonte artificiale piazzata accanto al bordo dell'inquadratura, b) certe ombre sfumate non possono essere fatte dal sole, c) le cadute di luce indicano la presenza di uno spot, e non del sole, e d) senza riflettori o luci supplementari quelle foto in controluce non si potevano fare. O trovi una valida spiegazione per questi problemi, oppure accetti che le foto lunari sono false. Non puoi fare finta di non avere visto le domande che pone il film. Altrimenti qui giochiamo a mosca cieca, e vince chi si benda meglio gli occhi.
Si, ho commentato in fretta e a caldo, il film lo devo rivedere con calma, durante le feste immagino che anche per voi sia complicato.
Sulla bandiera che compare magicamente al lato dello schermo bisognerebbe valutare la distanza dal lem, la butto lì...eventuali sfiati dei motori ?
Sulle foto mi piacerebbe un ragionamento o un “brainstorming” più complesso e con la presenza di qualche voce fuori dal coro, sono fotografi professionisti è vero ma ci possono essere spiegazioni tecniche che possono sfuggire anche a loro.
Sui ritardi nelle comunicazioni anche lì...come possiamo dare un opinione?
Bisognerebbe avere la possibilità di esaminare una diretta video non delle registrazioni.
ahmbar
#219 ahmbar 2017-12-28 13:46
Citazione:
Aspettiamo, così come per l11/09, la mossa vincente da parte dell'uno o dell'altro.
Io ne ho gia' trovate due, che mi hanno portato a pensare male di tutto:
- I piedi striscianti avanti ed indietro senza nessun appoggio
- I mancati ritardi nelle comunicazioni

Entrambe sono spiegabili solo e solamente se erano in uno studio e non sulla luna
eternauta
#220 eternauta 2017-12-28 14:01
Citazione:
#219 ahmbar2017-12-28 13:46 Citazione: Aspettiamo, così come per l11/09, la mossa vincente da parte dell'uno o dell'altro. Io ne ho gia' trovate due, che mi hanno portato a pensare male di tutto: - I piedi striscianti avanti ed indietro senza nessun appoggio - I mancati ritardi nelle comunicazioni Entrambe sono spiegabili solo e solamente se erano in uno studio e non sulla luna
Però in uno studio non si spiega il vento che muove le bandiere.
DanieleSpace
#221 DanieleSpace 2017-12-28 14:06
#220 Eternauta

Eternauta, hai un messaggio privato.
Mi farebbe piacere scambiare un saluto con te via Skype o simili, così tra l'altro mi potrai spiegare meglio dei concetti che non comprendo...
Na cosa breve, come ho fatto con diversi altri utenti, compreso Redazione (Massimo)
eternauta
#222 eternauta 2017-12-28 14:19
Daniele ti ho risposto.

Domanda: le bandiere che svolazzano, a quale missione si riferiscono?
Antdbnkrs
#223 Antdbnkrs 2017-12-28 14:53
eternauta,
Sui ritardi nelle comunicazioni anche lì...come possiamo dare un opinione?
Bisognerebbe avere la possibilità di esaminare una diretta video non delle registrazioni.


a me sembra evidentissimo che tu sia un "piccione" ma voglio ancora pensare che tu non lo sia:

1) il motore del lem fa sventolare la bandiera: Il lem sta a sx della bandiera e la bandiera sventola da dx verso sx. C'era un altro lem dall' altra parte? :-D

2) vuoi esaminare la diretta video e non le registrazioni: quindi secondo te le registrazioni SONO STATE EDITATE quando anche il tuo amico attivissimo ti dice che sono ESATTAMENTE UGUALI AGLI ORIGINALI.

Dai continua, voglio vedere quando riuscirai a fermarti dallo scivolamento sullo specchio PORTANDO una PROVA SERIA che sia INCONTROVERTIBILE :-D
DanieleSpace
#224 DanieleSpace 2017-12-28 14:56
#222 eternauta

Citazione:
Domanda: le bandiere che svolazzano, a quale missione si riferiscono?
Diverse missioni, Apollo 15, Apollo 16. Quella più eclatante, con gli astronauti chiusi nel LEM è Apollo 14, come dice il filmato a 2:08:25. Anche gli altri casi, viene sempre indicato nel video, di che missione si tratta. Non ti dovrebbero sfuggire questi "piccoli" dettagli !
Antdbnkrs
#225 Antdbnkrs 2017-12-28 15:07
Anche gli altri casi, viene sempre indicato nel video, di che missione si tratta. Non ti dovrebbero sfuggire questi "piccoli" dettagli !

Ma come no!! Gli sfugge il dettaglio dell' astronauta che rimane sospeso nel vuoto e dalla sospensione riesce anche a fare un altro saltino verso l'alto (min 01.58.41) figurati il resto :hammer:
JProctor
#226 JProctor 2017-12-28 15:17
@Redazione: Volevo sapere se per chi avesse acquistato il dvd ci fosse la possibilità di scaricare la versione mpeg digitale. Sto dando di matto nella conversione. E dopo giorni il meglio che ho ottenuto è un ironico 16:9 tagliato a 4:3. Dato che vorrei far vedere il film a un amico sprovvisto di lettore dvd volevo sapere se ci fosse un link privato. Grazie.

@eternauta
- "l’umore degli astronauti è facilmente smentibile (ho messo io stesso una foto dove sono belli sorridenti)"
Nixon gli aveva per caso chiesto quale fosse il significato del primo sbarco umano su un altro corpo celeste? Perché è a quella domanda che la triade si è messa a contemplarsi i lacci delle scarpe. Tu hai visto il video integrale della conferenza stampa? Non ti serve conoscere manco un'acca di inglese per renderti conto dell'aria imbarazzante in sala, fin dai primi minuti. Facendo il confronto con altre conferenze stampa di altre missioni spaziali (come la press conference di Mercury 7) si osserva come anche gli astronauti siano perfettamente in grado di parlare in un microfono senza deglutire saliva ogni 30 secondi.
- "la butto lì...eventuali sfiati dei motori?"
Dov'è che la butti? Aspetta che la raccolgo... ecco, riprendi. Ora dimostra pure con comodo la tua teoria secondo cui il Lem da spento scoreggia...
- "Sui ritardi nelle comunicazioni anche lì...come possiamo dare un opinione? Bisognerebbe avere la possibilità di esaminare una diretta video non delle registrazioni."
Sai qual'è il significato del termine "Unedited"?
- "Però in uno studio non si spiega il vento che muove le bandiere."
Ah ca##o, è vero. Questo è una contraddizione con l'ipotesi hoax. Com'è noto, negli studi cinematografici non c'è atmosfera.
Pavillion
#227 Pavillion 2017-12-28 15:33
#221 DanieleSpace 2017-12-28 14:06
#220 Eternauta
Eternauta, hai un messaggio privato.
Mi farebbe piacere scambiare un saluto con te via Skype o simili, così tra l'altro mi potrai spiegare meglio dei concetti che non comprendo...
Na cosa breve, come ho fatto con diversi altri utenti, compreso Redazione (Massimo)


________________
Propriamente carina.
Chissà quante redazioni coesistono in un sito al punto tale da specificarne tra parentesi a quali di quelle ci si debba riferire.
Per me Redazione è Mazzucco il cui nome conduce a Massimo senza parentesi!
Redazione
#228 Redazione 2017-12-28 15:36
JPROCTOR: Ti ho lasciato un PM.
DanieleSpace
#229 DanieleSpace 2017-12-28 15:39
#226 JProctor

Ciao JProctor,
per la conversione, visto che hai ricevuto il DVD, ti spiego io come si fa, è molto semplice e non dà problemi di "cropping" come quelli che citi. Se mi contatti con messaggio privato, ti rispondo a breve
DanieleSpace
#230 DanieleSpace 2017-12-28 15:40
#227 Pavillion
Grazie Pavillon,
forse sarò ridondante ma preferisco mettere un'informazione in più che una in meno. Non me ne volere, forse a te non l'avrei messa
Pavillion
#231 Pavillion 2017-12-28 15:51
#230 DanieleSpace 2017-12-28 15:40
#227 Pavillion
Grazie Pavillon,
forse sarò ridondante ma preferisco mettere un'informazione in più che una in meno. Non me ne volere, forse a te non l'avrei messa

_______________
D'accordo mi trovi: a ciascuno le proprie incommensurabili ridondanze e le proprio irrinunciabili parentesi.
Redazione
#232 Redazione 2017-12-28 16:36
ANTDBNKRS: Ho cancellato il tuo ultimo commento. Cerchiamo di restare in tema perfavore, senza svaccare.

E' perfettamente inutile prendere per il culo eternauta. Se ha le risposte le darà, altrimenti ha tutto il diritto di tacere, se non le ha. E ha tutto il diritto di arrampicarsi sugli specchi finchè vuole.

Gli utenti sanno leggere, e sanno giudicare.
Antdbnkrs
#233 Antdbnkrs 2017-12-28 16:46
ANTDBNKRS: Ho cancellato il tuo ultimo commento. Cerchiamo di restare in tema perfavore, senza svaccare.

Ok, ma almeno si limitasse a NON portare "prove" come quelle degli sbuffi del lem o dei filmati EDITATI quando sa perfettamente che non è cosi' perche' in quel caso è lui che pensa di prendere per il culo noi ;-)
eternauta
#234 eternauta 2017-12-28 16:59
Citazione:
#223 Antdbnkrs2017-12-28 14:53 eternauta, Sui ritardi nelle comunicazioni anche lì...come possiamo dare un opinione? Bisognerebbe avere la possibilità di esaminare una diretta video non delle registrazioni. a me sembra evidentissimo che tu sia un "piccione" ma voglio ancora pensare che tu non lo sia: 1) il motore del lem fa sventolare la bandiera: Il lem sta a sx della bandiera e la bandiera sventola da dx verso sx. C'era un altro lem dall' altra parte? :-D
La bandiera starà anche a destra del lem, ma visto che non è ammainata ma ha un’asta che la tiene fissa in una posizione...basta anche una scoreggia per farla muovere, e si muoverà in un unica direzione visto che è impossibilitata a muoversi in altre.
Invece di perdere tempo a cercare di prendere per il culo gli altri (come vi è stato detto anche da redazione) provate a perderlo per cercare di discutere, perché io a mandarvici ci impiego poco e in modo non troppo elegante.
eternauta
#235 eternauta 2017-12-28 17:05
Citazione:
#226 JProctor2017-12-28 15. @eternauta - "l’umore degli astronauti è facilmente smentibile (ho messo io stesso una foto dove sono belli sorridenti)" Nixon gli aveva per caso chiesto quale fosse il significato del primo sbarco umano su un altro corpo celeste? Perché è a quella domanda che la triade si è messa a contemplarsi i lacci delle scarpe. Tu hai visto il video integrale della conferenza stampa? Non ti serve conoscere manco un'acca di inglese per renderti conto dell'aria imbarazzante in sala, fin dai primi minuti. Facendo il confronto con altre conferenze stampa di altre missioni spaziali (come la press conference di Mercury 7) si osserva come anche gli astronauti siano perfettamente in grado di parlare in un microfono senza deglutire saliva ogni 30 secondi. - "la butto lì...eventuali sfiati dei motori?" Dov'è che la butti? Aspetta che la raccolgo... ecco, riprendi. Ora dimostra pure con comodo la tua teoria secondo cui il Lem da spento scoreggia... - "Sui ritardi nelle comunicazioni anche lì...come possiamo dare un opinione? Bisognerebbe avere la possibilità di esaminare una diretta video non delle registrazioni." Sai qual'è il significato del termine "Unedited"? - "Però in uno studio non si spiega il vento che muove le bandiere." Ah ca##o, è vero. Questo è una contraddizione con l'ipotesi hoax. Com'è noto, negli studi cinematografici non c'è atmosfera.
Anche gli altri allora non sarebbero stati sulla luna ma nelle interviste sono allegri e brillanti, quindi parliamo di un altra contraddizione?o di cosa parliamo? Che quelli dell’apollo 11 erano più sensibili e si vergognavano più degli altri?
Invece non ho capito sul vento in studio, quale sarebbe la tua opinione?
Qualcuno ha aperto lo studio e c’era corrente d’aria?
Sai spiegarmi il vento in studio?
Oltre a pigliare per il culo tu la hai un opinione o qualcosa da dire?
DanieleSpace
#236 DanieleSpace 2017-12-28 17:11
#234 eternauta 2017-12-28 16:59

Citazione:
e si muoverà in un unica direzione visto che è impossibilitata a muoversi in altre.
Se ho capito bene, Antdbnkrs intende dire che se arrivasse uno sfiato di gas dal LEM, questo spingerebbe via la bandiera, facendola ruotare fuori dall'inquadratura. Invece la bandiera entra nell'inquadratura e poi esce. Poi entra ancora ed esce di nuovo. E poi di nuovo.
Ammettiamo che la bandiera sia libera di ruotare intorno all'asse verticale, una volta spinta fuori inquadratura dal getto di gas (tutto da provare), cosa la fa rientrare nello schermo ?
Inoltre quella dello sfiato di gas mi pare molto campata in aria come teoria. Di che gas stiamo parlando dei motori accesi o di una qualche depressurizzazione ?
Se parliamo dei motori accesi (magari per prova) questo DEVE avere una traccia nell'audio e nel registro eventi. Inoltre il getto dei motori avrebbe effetto anche sulla sabbia sottostante, che invece non si muove affatto. Se invece trattasi di depressurizzazione (per motivi sconosciuti), anche questo dovrebbe avere traccia negli eventi... ma dato che sulla Luna la pressione è infinitesimale, le molecole di aria si disperderebbero immediatamente in ogni direzione, senza avere un flusso omogeneo che raggiunga la bandiera. Inoltre il fenomeno si ripete 3-4 volte.
Ti rendi quindi conto della assurdità di questa teoria.
Inoltre ti chiedo un piacere personale, nel rispetto degli altri utenti che fanno ricerche serie, simulazioni al computer, postano link e materiale, puoi almeno dare una parvenza di fondamento alle tue teorie ? Puoi postare qualche traccia, indizio, materiale che possa corroborare quello che dici ? Non ha alcun senso dire "potrebbe essere", "sarà"... non è un modo serio di discutere del tema, non stiamo parlando di religione dove occorre un atto di fede ma di fenomeni fisici e di un evento ben documentato (anche se fasullo).
Antdbnkrs
#237 Antdbnkrs 2017-12-28 17:12
La bandiera starà anche a destra del lem, ma visto che non è ammainata ma ha un’asta che la tiene fissa in una posizione...basta anche una scoreggia per farla muovere, e si muoverà in un unica direzione visto che è impossibilitata a muoversi in altre.

Bene, quindi tu ci vorresti far credere che se metti una bandiera alla dx di un ventilatore la bandiera invece di svolazzare da sx verso dx COME SAREBBE NORMALE, svolazza da dx verso sx?
Ah ho capito! Hai parlato di scoreggia del lem quindi ne deduco che la bandiera annusi cotanto olezzo e per farlo si sposta verso il lem :-D
eternauta
#238 eternauta 2017-12-28 17:16
Citazione:
#234 eternauta 2017-12-28 16:59 Citazione: e si muoverà in un unica direzione visto che è impossibilitata a muoversi in altre. Se ho capito bene, Antdbnkrs intende dire che se arrivasse uno sfiato di gas dal LEM, questo spingerebbe via la bandiera, facendola ruotare fuori dall'inquadratura. Invece la bandiera entra nell'inquadratura e poi esce. Poi entra ancora ed esce di nuovo. E poi di nuovo. Ammettiamo che la bandiera sia libera di ruotare intorno all'asse verticale, una volta spinta fuori inquadratura dal getto di gas (tutto da provare), cosa la fa rientrare nello schermo ?
Il getto di gas è un ipotesi, magari non esiste nessun getto io non lo so.
Siccome siamo qui (spero) per discutere, discutiamone no?
Se la bandiera è tenuta sospesa da un asta, mi spieghi come fa ad entrare ed uscire dall’inquadratura?
Potrebbe farlo solamente se non fosse tenuta in sospeso, oppure c’e Un problema di inquadratura , anche se nel film si tende a sottolineare che questa cosa non è in discussione.
Antdbnkrs
#239 Antdbnkrs 2017-12-28 17:24
Se la bandiera è tenuta sospesa da un asta, mi spieghi come fa ad entrare ed uscire dall’inquadratura?

Semplice, viene mossa dal vento che va da dx verso sx... e se il vento sulla luna non c'e'... chissa' magari non siamo sulla luna :-D
DanieleSpace
#240 DanieleSpace 2017-12-28 17:26
#238 eternauta

In effetti il fenomeno a cui fai riferimento è spiegato bene qui:

www.youtube.com/watch?v=D6TTNZ8jKgA
eternauta
#241 eternauta 2017-12-28 17:28
Citazione:
#237 Antdbnkrs2017-12-28 17:12 La bandiera starà anche a destra del lem, ma visto che non è ammainata ma ha un’asta che la tiene fissa in una posizione...basta anche una scoreggia per farla muovere, e si muoverà in un unica direzione visto che è impossibilitata a muoversi in altre. Bene, quindi tu ci vorresti far credere che se metti una bandiera alla dx di un ventilatore la bandiera invece di svolazzare da sx verso dx COME SAREBBE NORMALE, svolazza da dx verso sx? Ah ho capito! Hai parlato di scoreggia del lem quindi ne deduco che la bandiera annusi cotanto olezzo e per farlo si sposta verso il lem :-D
Se è fissa si, prima si sposterà a destra e poi, visto è trattenuta dall’asta ri rispostera verso sinistra come un pendolo.
Al prossimo giro ti faccio fare un disegnino da uno dei miei figli, magari dal più piccolo.
eternauta
#242 eternauta 2017-12-28 17:33
Citazione:
#234 eternauta 2017-12-28 16:59 Citazione: e si muoverà in un unica direzione visto che è impossibilitata a muoversi in altre. Se ho capito bene, Antdbnkrs intende dire che se arrivasse uno sfiato di gas dal LEM, questo spingerebbe via la bandiera, facendola ruotare fuori dall'inquadratura. Invece la bandiera entra nell'inquadratura e poi esce. Poi entra ancora ed esce di nuovo. E poi di nuovo. Ammettiamo che la bandiera sia libera di ruotare intorno all'asse verticale, una volta spinta fuori inquadratura dal getto di gas (tutto da provare), cosa la fa rientrare nello schermo ? Inoltre quella dello sfiato di gas mi pare molto campata in aria come teoria. Di che gas stiamo parlando dei motori accesi o di una qualche depressurizzazione ? Se parliamo dei motori accesi (magari per prova) questo DEVE avere una traccia nell'audio e nel registro eventi. Inoltre il getto dei motori avrebbe effetto anche sulla sabbia sottostante, che invece non si muove affatto. Se invece trattasi di depressurizzazione (per motivi sconosciuti), anche questo dovrebbe avere traccia negli eventi... ma dato che sulla Luna la pressione è infinitesimale, le molecole di aria si disperderebbero immediatamente in ogni direzione, senza avere un flusso omogeneo che raggiunga la bandiera. Inoltre il fenomeno si ripete 3-4 volte. Ti rendi quindi conto della assurdità di questa teoria. Inoltre ti chiedo un piacere personale, nel rispetto degli altri utenti che fanno ricerche serie, simulazioni al computer, postano link e materiale, puoi almeno dare una parvenza di fondamento alle tue teorie ? Puoi postare qualche traccia, indizio, materiale che possa corroborare quello che dici ? Non ha alcun senso dire "potrebbe essere", "sarà"... non è un modo serio di discutere del tema, non stiamo parlando di religione dove occorre un atto di fede ma di fenomeni fisici e di un evento ben documentato (anche se fasullo).
Caro Daniele, cerchiamo di chiarire un discorso.
Io sono pronto, ho voglia e mi diverte discutere con voi di questo argomento, ma non mi interessa ne farvi cambiare idea ne ho altri fini, il tempo è mio e nessuno mi paga per postare qui.
Quindi se volete ne discutiamo, altrimenti ne faccio a meno e amici come prima.
DanieleSpace
#243 DanieleSpace 2017-12-28 17:41
#242 eternauta 2017-12-28 17:33

Eternauta, questa è una discussione specifica. Non è un brainstorming ad-cazzum.
Quindi se hai idee specifiche sei il benvenuto ma non devono essere campate in aria. ALtrimenti io potrei dire che la bandiera viene mossa con la forza del pensiero. Gli altri dovrebbero starmi a sentire o mi manderebbero a quel paese ?
Se sostieni qualcosa, dimostralo !!!!!!! Fai un po' di ricerca e porta materiale. Non so più come dirtelo.
Se invece non riesci a confutare le abbondanti prove contrarie, se sei una persona ragionevole, dovrai prendere atto che non sono smentibili.
Antdbnkrs
#244 Antdbnkrs 2017-12-28 17:42
Se è fissa si, prima si sposterà a destra e poi, visto è trattenuta dall’asta ri rispostera verso sinistra come un pendolo.
Al prossimo giro ti faccio fare un disegnino da uno dei miei figli, magari dal più piccolo.


Il disegnino fattelo fare a te perche' la bandiera oltre ad entrare e uscire dall' inquadratura si gonfia piu' di una volta (e lo si vede dalle righe della bandiera stessa) proprio come se fosse sottoposta un una scoreggia che viene da dx verso sx.
eternauta
#245 eternauta 2017-12-28 17:46
Citazione:
#243 DanieleSpace 2017-12-28 17:41 #242 eternauta 2017-12-28 17:33 Eternauta, questa è una discussione specifica. Non è un brainstorming ad-cazzum. Quindi se hai idee specifiche sei il benvenuto ma non devono essere campate in aria. ALtrimenti io potrei dire che la bandiera viene mossa con la forza del pensiero. Gli altri dovrebbero starmi a sentire o mi manderebbero a quel paese ? Se sostieni qualcosa, dimostralo !!!!!!! Fai un po' di ricerca e porta materiale. Non so più come dirtelo. Se invece non riesci a confutare le abbondanti prove contrarie, se sei una persona ragionevole, dovrai prendere atto che non sono smentibili.
e ridagli, io non devo dimostrarti un cazzo.
ti ho chiesto come fa una bandiera a muoversi se tenuta da un asta e non mi sapete rispondere.
dite che siamo in uno studio ma sembra che la bandiera, con tanto di asta, sia mossa dal vento della baia di san francisco durante la coppa america, e non mi rispondete.
poi mi chiedi di sentirci su skype...ma di che dovremmo discutere, del tempo?
Antdbnkrs
#246 Antdbnkrs 2017-12-28 17:52
e ridagli, io non devo dimostrarti un cazzo.
ti ho chiesto come fa una bandiera a muoversi se tenuta da un asta e non mi sapete rispondere.
dite che siamo in uno studio ma sembra che la bandiera, con tanto di asta, sia mossa dal vento della baia di san francisco durante la coppa america, e non mi rispondete.
poi mi chiedi di sentirci su skype...ma di che dovremmo discutere, del tempo?


Forse non ti è chiara una cosa... sei tu che devi dimostrare come si muove la bandiera NON NOI! La bandiera se fosse stata sulla luna NON SI SAREBBE MOSSA NEMMENO DI UN millimetro QUINDI noi ti diciamo che la bandiera non era sulla luna! Chiaro?
eternauta
#247 eternauta 2017-12-28 17:53
Citazione:
#244 Antdbnkrs 2017-12-28 17:42 Il disegnino fattelo fare a te perche' la bandiera oltre ad entrare e uscire dall' inquadratura si gonfia piu' di una volta (e lo si vede dalle righe della bandiera stessa) proprio come se fosse sottoposta un una scoreggia che viene da dx verso sx.
allora mi aspetto di vedere nell'inquadratura il bordo sinistro inferiore , non tutto il lato sinistro, ma anche in questo caso scommetto non avrai capito.
eternauta
#248 eternauta 2017-12-28 17:59
Citazione:
#246 Antdbnkrs 2017-12-28 17:52 e ridagli, io non devo dimostrarti un cazzo. ti ho chiesto come fa una bandiera a muoversi se tenuta da un asta e non mi sapete rispondere. dite che siamo in uno studio ma sembra che la bandiera, con tanto di asta, sia mossa dal vento della baia di san francisco durante la coppa america, e non mi rispondete. poi mi chiedi di sentirci su skype...ma di che dovremmo discutere, del tempo? Forse non ti è chiara una cosa... sei tu che devi dimostrare come si muove la bandiera NON NOI! La bandiera se fosse stata sulla luna NON SI SAREBBE MOSSA NEMMENO DI UN millimetro QUINDI noi ti diciamo che la bandiera non era sulla luna! Chiaro?
infatti io dico che il problema è l'inquadratura visto che la bandiera non può muoversi...
Antdbnkrs
#249 Antdbnkrs 2017-12-28 18:04
allora mi aspetto di vedere nell'inquadratura il bordo sinistro inferiore , non tutto il lato sinistro, ma anche in questo caso scommetto non avrai capito.


Mi sa che quello che non ha capito sei sempre e solo te :-D

Ti faccio rispondere da patti

Redazione
#250 Redazione 2017-12-28 18:41
ETERNAUTA: L'asta verticale della bandiera è composta da più segmenti, uno infilato dentro l'altro. E' quindi possibile che ruotasse tutto il blocco superiore della bandiera (ultimo segmento verticale + asta orizzontale) causando il movimento che si vede nel filmato.

Ora rimane da spiegare che cosa possa aver portato la bandiera a muoversi in quel modo, visto che dovremmo essere in assenza di aria.

La stessa domanda vale anche per le bandiere di A15 (primo esempio, nel film), e A16 (secondo esempio, nel film, dove la bandiera si muove 2 volte senza essere stata toccata).
Melfi
#251 Melfi 2017-12-28 18:49
....facciamo un esperimento....
ho delle piante in casa, alcune a foglia larga alcune a foglia stretta...
ne pongo qualcuna ad 1 metro e mezzo dall'uscio di una porta (ho le porte in legno massello)in modo che posso aprire la porta completamente.
Aprendo la porta a varie velocità, noto che le piante si muovono! Quindi, pur non avendo spifferi, buchi, finestre aperte, lo spostamento d'aria, provocato dalla mia azione, produce uno spostamento delle foglie delle piante.
In uno studio televisivo, quindi, non dovrebbe servire la Bora o una tramontana per riprodurre lo stesso effetto. Basterebbe lo spostamento di carrelli (quello della telecamera dinamica) o al più l'apertura di porte di dimensioni adeguate per far arrivare l'aria sul set.Ma vorrei fare l'avvocato del diavolo e proporre una spiegazione alternativa:
sulla luna, la caduta di micro meteoriti è molto frequente, visto l'assenza di atmosfera. E' possibile che la bandiera sia colpita da un micro sciame di meteoriti? Le possibilità sono minime ma a sto punto non le escludiamo.
Antdbnkrs
#252 Antdbnkrs 2017-12-28 18:58
E' possibile che la bandiera sia colpita da un micro sciame di meteoriti? Le possibilità sono minime ma a sto punto non le escludiamo.

Se proprio vogliamo trovare una scusa allora possiamo dire che ci sono state tre scosse di terremoto :-D
Melfi
#253 Melfi 2017-12-28 19:01
eh no! Gli astronauti se ne sarebbero accorti!

Forse meglio il vento solare.... che ne pensi?
Antdbnkrs
#254 Antdbnkrs 2017-12-28 19:15
Forse meglio il vento solare.... che ne pensi?

Penso che sia vento...terrestre :-D

Non sono un esperto e quindi non so se il vento solare puo' far sventolare una bandiera, ma in ogni caso sarebbe troppo violento per la bandiera stessa.

"Vicino alla Terra, la velocità del vento solare varia da 200 km/s a 900 km/s, mentre la sua densità varia da alcune unità a decine di particelle per cm cubo. La velocità del vento solare è nettamente superiore alla velocità di fuga di tutti i pianeti del sistema solare, essendo la più alta (quella di Giove) pari a soli 59,54 km/secondo)"

it.wikipedia.org/wiki/Vento_solare
JProctor
#255 JProctor 2017-12-28 19:50
@eternauta

"Anche gli altri allora non sarebbero stati sulla luna ma nelle interviste sono allegri e brillanti, quindi parliamo di un altra contraddizione?"

Altra? Cioè, quella del "negli studi cinematografici non c'è atmosfera" l'hai presa seriamente? :-)
Non vedo conferenze stampa Apollo dove gli astronauti siano allegri e a proprio agio. Sono sempre tutte molto sotto tono rispetto a un ipotetico gruppo di uomini che ha avuto il privilegio di mettere piede su un altro corpo celeste. Come minimo io farei i salti di gioia. Invece sembra che la Luna metta depressione. Ma in ogni caso, né da me né dal documentario l'umore degli astronauti è definita "prova" contraria agli sbarchi. Avrebbero potuto anche mettersi a piangere, ciò non proverebbe comunque niente. Il punto era che trovare una foto in cui i tre ridono a una battuta invece di rimanere impassibili in ombroso silenzio non è una "smentita" dell'umore degli astronauti.

"Sai spiegarmi il vento in studio? Oltre a pigliare per il culo tu la hai un opinione o qualcosa da dire?"

A te sfugge una cosa. Io non affermo la ripresa in studio. Io nego la ripresa sulla Luna. Perché sulla Luna non c'è atmosfera. E quindi le bandiere non possono muoversi per spostamento d'aria senza contatto. Tu invece affermi la ripresa sulla Luna. Quindi sei tu a dovermi spiegare come ciò sia possibile nel tuo scenario. Tu ritieni una contraddizione che la bandiera venga mossa dal vento in uno studio cinematografico. Oltre che ammettere una prova in disaccordo con la tua stessa tesi, ciò prova al massimo che lo studio in questione non sia sotto vuoto. Il fatto che la bandiera oscilli non prova che ci sia "del vento", che invece avrebbe fatto "garrire" la bandiera (provocando delle onde da angolo ad angolo), ma solamente che nell'ampio studio al coperto, o set all'aperto che sia, circola corrente d'aria. Come in qualsiasi stanza piena di ossigeno. Quindi, tornando alla domanda: tu sai spiegare il movimento contatless delle bandiere nel tuo scenario lunare? Perché in studio sulla terra è spiegabile...
eternauta
#256 eternauta 2017-12-28 19:54
Citazione:
#250 Redazione 2017-12-28 18:41 ETERNAUTA: L'asta verticale della bandiera è composta da più segmenti, uno infilato dentro l'altro. E' quindi possibile che ruotasse tutto il blocco superiore della bandiera (ultimo segmento verticale + asta orizzontale) causando il movimento che si vede nel filmato. Ora rimane da spiegare che cosa possa aver portato la bandiera a muoversi in quel modo, visto che dovremmo essere in assenza di aria. La stessa domanda vale anche per le bandiere di A15 (primo esempio, nel film), e A16 (secondo esempio, nel film, dove la bandiera si muove 2 volte senza essere stata toccata).
devo rivedere il film, ma secondo quello che dici significa che arriva un colpo di vento da nord/sud e subito dopo un colpo di vento da est, e così per più volte.
Redazione
#257 Redazione 2017-12-28 20:03
ETERNAUTA: Citazione:
devo rivedere il film, ma secondo quello che dici significa che arriva un colpo di vento da nord e subito dopo un colpo di vento da sud, e così per più volte.
Perfavore, non fare il giochino di rovesciare l'onere della prova. Qui non attacca. Sta a te trovare una spiegazione, non a noi.

La bandiera si muove da sola, punto. Questo è un fatto inconfutabile. Nord o sud che sia, o trovi una valida spiegazione per quei movimenti, oppure quello è uno spostamento d'aria.

E poi te l'ho gia detto,le situazioni in cui la bandiera si muove da sola sono TRE, da tre diverse missioni. Non dimenticarlo, se vuoi contintuare a sostenere che siamo sulla luna.

Oppure ammaina bandiera (pun intended), e concedi che non hai una spiegazione valida.

Ti verrà concesso l'onore delle armi.
eternauta
#258 eternauta 2017-12-28 20:06
Citazione:
#255 JProctor 2017-12-28 19:50 A te sfugge una cosa. Io non affermo la ripresa in studio. Io nego la ripresa sulla Luna. Perché sulla Luna non c'è atmosfera. E quindi le bandiere non possono muoversi per spostamento d'aria senza contatto. Tu invece affermi la ripresa sulla Luna. Quindi sei tu a dovermi spiegare come ciò sia possibile nel tuo scenario. Tu ritieni una contraddizione che la bandiera venga mossa dal vento in uno studio cinematografico. Oltre che ammettere una prova in disaccordo con la tua stessa tesi, ciò prova al massimo che lo studio in questione non sia sotto vuoto. Il fatto che la bandiera oscilli non prova che ci sia "del vento", che invece avrebbe fatto "garrire" la bandiera (provocando delle onde da angolo ad angolo), ma solamente che nell'ampio studio al coperto, o set all'aperto che sia, circola corrente d'aria. Come in qualsiasi stanza piena di ossigeno. Quindi, tornando alla domanda: tu sai spiegare il movimento contatless delle bandiere nel tuo scenario lunare? Perché in studio sulla terra è spiegabile...
non mi piace questo modo di ragionare, o erano in studio o erano all'aperto, altrimenti diciamo che potevano essere su marte e fine...
io credo che anche tu sia in grado di capire che essere in studio o all'aperto differenza ne faccia parecchia, almeno cominciamo a mettere dei paletti.
JProctor
#259 JProctor 2017-12-28 20:12
@eternauta

"significa che arriva un colpo di vento da nord/sud e subito dopo un colpo di vento da est, e così per più volte."

No, significa che la bandiera ha un'inerzia. Si sposta verso un lato per la corrente d'aria e quando cessa ritorna alla posizione precedente. Poi ci sono i moti convettivi. L'aria circola in direzioni opposte anche in uno spazio chiuso. Ma non è neanche detto che lo sia. Qualsiasi sia lo scenario che ha permesso all'aria di muovere le bandiere, ciò non è comunque possibile sulla Luna.
kamiokande
#260 kamiokande 2017-12-28 20:16
Tanto per escludere alcune possibilità:

1) Vento solare no: la pressione del vento solare al massimo è di 9 micropascal (fonte wikipedia). E poi se fosse il vento solare la bandiera dovrebbe sventolare sempre, visto che il vento solare è sempre presente.
2) Test dei motori no: secondo il documentario la bandiera di Apollo 14 incomincia a muoversi dopo circa 15 minuti dall'uscita di scena degli astronauti che avviene a circa 135:38:38 GET, quindi tra 135:43:48 GET e 135:59:19 GET periodo nel quale non viene effettuato alcun test dei motori.
3) Problema di inquadratura no: come viene mostrato nel documentario l'immagine è stabile, comunque, la bandiera è larga circa 1.5 metri per cui il lembo che is vede deve essere almeno largo 7/8 cm, quindi si dovrebbe vedere uno spostamento del suolo e degli oggetti all'altezza della bandiera di altrettanti 7/8cm verso destra o verso sinistra, movimento che semplicemente non c'è. Senza contare poi che la bandiera, quando entra nel campo visivo, si vede oscillare come fanno le bandiere con un refolo di vento, quindi, anche se fosse l'inquadratura, occorrerebbe spiegare anche questo comportamento.
Antdbnkrs
#261 Antdbnkrs 2017-12-28 20:27
Questo è quello che ho scritto nel post #533 dell'altro 3D sulla luna-

#532 eternauta
Sono tutte domande a cui bene o male sono già state date delle risposte.
Aspettiamo il film, poi ne riparleremo se e quando ne avrete voglia.


Eternauta, a te non bastera' vedere il film di massimo
Troverai mille scuse, ti arrampicherai sugli specchi piu' scivolosi :-D
Tu hai gia' la tua verita' e nessuno ti fara' MAI cambiare idea :pint:

:-D
eternauta
#262 eternauta 2017-12-28 20:37
Citazione:
#261 Antdbnkrs 2017-12-28 20:27 Questo è quello che ho scritto nel post #533 dell'altro 3D sulla luna- #532 eternauta Sono tutte domande a cui bene o male sono già state date delle risposte. Aspettiamo il film, poi ne riparleremo se e quando ne avrete voglia. Eternauta, a te non bastera' vedere il film di massimo Troverai mille scuse, ti arrampicherai sugli specchi piu' scivolosi :-D Tu hai gia' la tua verita' e nessuno ti fara' MAI cambiare idea :pint: :-D
vabbè tu opinioni tue non ne hai, questo l'ho capito.
Melfi
#263 Melfi 2017-12-28 20:38
...e comunque, seriamente: quello della bandiera è l'ennesima prova. Nel film di Massimo ce ne sono fin troppe prove che quelle immagini non possono essere state girate sulla luna.
Io sono il primo a sperare che la Nasa un giorno rinsavisca e pubblichi un comunicato: "abbiamo scherzato, i film e le foto sono tutti finti! Ora desegretiamo i film veri che abbiamo tenuto nascosti per motivi di XXXXXXXXX (metteteci quello che volete nelle X)!"
eternauta
#264 eternauta 2017-12-28 20:39
Citazione:
#259 JProctor 2017-12-28 20:12 @eternauta "significa che arriva un colpo di vento da nord/sud e subito dopo un colpo di vento da est, e così per più volte." No, significa che la bandiera ha un'inerzia. Si sposta verso un lato per la corrente d'aria e quando cessa ritorna alla posizione precedente. Poi ci sono i moti convettivi. L'aria circola in direzioni opposte anche in uno spazio chiuso. Ma non è neanche detto che lo sia. Qualsiasi sia lo scenario che ha permesso all'aria di muovere le bandiere, ciò non è comunque possibile sulla Luna.
una bandiera a molla insomma, eh si possibile.
JProctor
#265 JProctor 2017-12-28 20:51
@eternauta

"non mi piace questo modo di ragionare"

Quale modo di ragionare? Quello per cui è chi afferma ad avere l'onere della prova e non chi nega?
Mi spiace, ma sei tu che affermi che quelle riprese video siano state girate sulla Luna, non io. Quindi sei tu che devi dimostrare come facciano le bandiere a muoversi senza contatto sulla Luna. Questo presupposto non cambia anche se tu inverti fallacemente l'onere della prova attraverso l'argomento fantoccio. Attribuendomi cose che non ho mai sostenuto e che esulano dal problema discusso. A prescindere dalla precisa conformazione dell'ipotetico set Apollo, i movimenti delle bandiere osservati nei video rivelano una condizione incompatibile con l'ambiente lunare.
Quindi ripropongo ancora una volta la domanda:
Tu ce l'hai una spiegazione per i movimenti delle bandiere compatibile con l'ambiente lunare?
Vediamo se la seconda volta riesci a rispondermi.

"una bandiera a molla insomma, eh si possibile."

Hai parafrasato malissimo. L'inerzia di un corpo, che dopo essere stato sospinto da una forza ritorna alle condizioni iniziali, non ha niente a che fare con la forza elastica. E non solo è possibile, ma frequente. Dovunque guardi ne hai esempi. Se la parafrasi fosse stato un compito sarebbe insufficiente.
Antdbnkrs
#266 Antdbnkrs 2017-12-28 22:04
vabbè tu opinioni tue non ne hai, questo l'ho capito.

no, non hai capito 'na cippa.
Io prima di iscrivermi a questo sito ero convintissimo che nessun aereo avesse colpito le torri gemelle, poi dopo aver letto CHI dimostrava che mi stavo sbagliando ho cambiato idea.
Tu NON CAMBIERAI mai idea perche' dici di aver visto un film DOVE ci sono dozzine di PROVE CONTRO l'allunaggio e continui a SOSTENERE che siamo stati sulla luna SENZA POTERLO DIMOSTRARE!
Melfi
#267 Melfi 2017-12-28 22:55
vabbè, mi finisco di vedere il film. Anche se mi dovrò indignare per la faccia di culo del debunker italiano....

Un dettaglio sull'antenna "ad ombrello", confermo che è difficile beccare da fermi il segnale già quando è trasmesso dai satelliti, in movimento poi è pura fantascienza! Figuriamoci a 300.000 km di distanza....Avete presente i radiotelescopi? Con uno di quelli forse si risolve, ma all'epoca la radioastronomia era pressoché "amatoriale"....
Antdbnkrs
#268 Antdbnkrs 2017-12-28 23:09
Secondo voi, quali sono le 5 prove piu' eclatanti DEL MOON HOAX? (edit 29/12 ore 9:40)

Le mie sono:

1) Gli astronauti che "volano"
2) Le tracce audio
3) la bandiera
4) front projection
5) le trasmissioni video dal moon rover
Melfi
#269 Melfi 2017-12-29 00:55
@Redazione

Finito!

Avrei voluto che continuasse ancora...
Volevo chiedere a Massimo se ci fossero video/foto del viaggio terra-luna e se potevano contenere altro materiale di discussione.

@ Antdbnkrs

le mie (le prove più eclatanti che non sono andati sulla luna):

1) tutto il materiale video e fotografico;
2) le fasce di van allen;
3) il Lem, dalla costituzione alla partenza dalla luna;
4) le trasmissioni video dal rover;
5) il fatto che la nasa boicotti la consultazione dei documenti originali e i tentativi di verifica dell'allunaggio.
lucred
#270 lucred 2017-12-29 08:36
Citazione:
Secondo voi, quali sono le 5 prove piu' eclatanti?
1)Il silenzio di Russi e Cinesi
2)Il silenzio della comunità scientifica internazionale
3)Le fotografie dei siti dell'allunaggio fatte da sonde non statunitensi
4)Badilate di documenti,analisi,progetti,articoli scientifici.
5)I controlli incrociati.
Ghilgamesh
#271 Ghilgamesh 2017-12-29 08:59
Citazione:
1)Il silenzio di Russi e Cinesi
2)Il silenzio della comunità scientifica internazionale
3)Le fotografie dei siti dell'allunaggio fatte da sonde non statunitensi
4)Badilate di documenti,analisi,progetti,articoli scientifici.
5)I controlli incrociati.
Scusate se perdo tempo a rispondere a un post di Lucred ... in genere scrive stronzate così eclatanti che non vale la pena rispondergli ... pure stavolta ... ad esempio non so come si faccia a considerare "il silenzio della comunità scientifica" una prova e rimanere seri! ^__^
Ma in questo caso vorrei cercare di capire la dissociazione cognitiva ...

Vorrei capire come mai, se un ente fa na foto sgranata, diventa una "prova", mentre migliaia di foto, di qualità decisamente superiore, che ritraggono ufo o alieni, per lo stesso "cervello", sono tutte invariabilmente false!

Capisco che alcuni abbiano la faccia con lo spacco in mezzo e debbano cercare a tutti i costi di difendere l'indifendibile padrone ... ma almeno un minimo di coerenza nei ragionamenti ci vuole ... altrimenti sembrate la versione schizofrenica di piero angela!
lucred
#272 lucred 2017-12-29 09:58
Il nostro prode Antdbnkrs ha corretto la domanda perché si è accorto che era ambigua.
Redazione
#273 Redazione 2017-12-29 10:08
LUCRED: Citazione:
1)Il silenzio di Russi e Cinesi, 2)Il silenzio della comunità scientifica internazionale, 3)Le fotografie dei siti dell'allunaggio fatte da sonde non statunitensi, 4)Badilate di documenti,analisi,progetti, articoli scientifici. 5) I controlli incrociati.
Hai dimenticato il filmati di Paperino che va sulla luna. Anche quelli sono veri.
lucred
#274 lucred 2017-12-29 10:10
Comunque l'unica cosa che mi interessa,se qualcuno vuole rispondere,era la mia domanda #201.
Shavo
#275 Shavo 2017-12-29 10:20
DanieleSpace hai un pm :-)
maryam
#276 maryam 2017-12-29 10:29
Mi frullano molte cose in testa dopo aver visto il film di Massimo e cerco il quadro oltre.
Il bombardamento a tutti i livelli con la corsa sulla luna è cominciato anni cinquanta con il lancio delle bombe nucleari in atmosfera (e sotto) e satelliti e le chiare aspirazioni di diventare padroni dello spazio e controllare dall' alto, non per ultimo il clima/meteo.
Partivano canzoni, mode, film alla grande. Stessa cosa avevano fatto prima di tapezzare il pianeta con le centrali nucleari. Mr. Disney in prima fila, e von Braun. La seduzione e manipolazione mentale ha una lunga storia. La logica del nucleare e dello spazio è intrecciata, basta vedere chi ricercava - Teller il maggiormente noto tra di loro.
ugobardi.blogspot.it/.../...
Disney Education Animation - Man and the Moon 1955
www.youtube.com/watch?v=1ZImSTxbglI
Polidoro_
#277 Polidoro_ 2017-12-29 11:38
Giusto per curiosità, ma queste sequenze più eclatanti della bandiera che si muove da sola sono note da tempo o sono una "scoperta" più recente (magari realizzata da Massimo o da qualche altro utente di questo sito)?

Per capire se la cosa è già stata sollevata in passato e - se sì - quali sono state le reazioni.
Redazione
#278 Redazione 2017-12-29 12:12
POLIDORO: Citazione:
Giusto per curiosità, ma queste sequenze più eclatanti della bandiera che si muove da sola sono note da tempo o sono una "scoperta" più recente (magari realizzata da Massimo o da qualche altro utente di questo sito)?
L'ondeggiamento di Apollo 15 (il primo esempio, nel film) era già stato scoperto in precedenza (da un certo Green Magoo, che lo aveva fatto sapere a Jarrah White). Gli altri due (A16 e A14) li ho scoperti io. (In realtà di A14 se n'era accorto anche un altro ricercatore, Jet Wintzer, ma io non lo sapevo. L'ho scoperto dopo).

La cosa curiosa è che la scenetta di A16 con gli astronauti che saltano facendo il saluto militare è famosissima, ed è da sempre sotto gli occhi di tutti. Mai nessuno però aveva provato ad accelerarla, scoprendo così che la bandiera si muove.
Redazione
#279 Redazione 2017-12-29 12:20
MARYAM: Citazione:
Disney Education Animation - Man and the Moon 1955
E' stato proprio quel film a farmi sospettare che a dare una mano alla NASA per falsificare le immagini sia stato Walt Disney, più che non Stanley Kubrick.

Le tecniche multilayer per simulare il LEM che si avvicina alla luna sono infatti le stesse che si usavano nei cartoni animati della Disney.
Redazione
#280 Redazione 2017-12-29 12:29
LUCRED: Citazione:
Comunque l'unica cosa che mi interessa,se qualcuno vuole rispondere,era la mia domanda #201. la sequenza del saluto alla bandiera a 00:37 del trailer e questa
youtu.be/PrSD8tpoSz0 al minuto 2:10 è la stessa?
Sì, la sequenza è quella. Solo che il video che hai postato tu è una versione a bassa risoluzione ricompressa mille volte. Io invece ho utilizzato l'originale della NASA, distribuito dalla Spacecraft Films.
Polidoro_
#281 Polidoro_ 2017-12-29 13:15
Ok, grazie Redazione.

Nice catch per Apollo 16.
Per Apollo 14 credo che dovranno inventarsi qualche nuovo fenomeno fisico da zero.
eternauta
#282 eternauta 2017-12-29 13:19
Citazione:
#265 JProctor 2017-12-28 20:51
@eternauta

"non mi piace questo modo di ragionare"

Quale modo di ragionare? Quello per cui è chi afferma ad avere l'onere della prova e non chi nega?
Mi spiace, ma sei tu che affermi che quelle riprese video siano state girate sulla Luna, non io. Quindi sei tu che devi dimostrare come facciano le bandiere a muoversi senza contatto sulla Luna. Questo presupposto non cambia anche se tu inverti fallacemente l'onere della prova attraverso l'argomento fantoccio. Attribuendomi cose che non ho mai sostenuto e che esulano dal problema discusso. A prescindere dalla precisa conformazione dell'ipotetico set Apollo, i movimenti delle bandiere osservati nei video rivelano una condizione incompatibile con l'ambiente lunare.
Quindi ripropongo ancora una volta la domanda:
Tu ce l'hai una spiegazione per i movimenti delle bandiere compatibile con l'ambiente lunare?
Vediamo se la seconda volta riesci a rispondermi.

"una bandiera a molla insomma, eh si possibile."

Hai parafrasato malissimo. L'inerzia di un corpo, che dopo essere stato sospinto da una forza ritorna alle condizioni iniziali, non ha niente a che fare con la forza elastica. E non solo è possibile, ma frequente. Dovunque guardi ne hai esempi. Se la parafrasi fosse stato un compito sarebbe insufficiente
la bandiera, per come è fatta, non si può muovere scomparendo e ricomparendo in quel modo, è questo quello che sto sostenendo io e ti sfido a dimostrare il contrario.
lo potrebbe fare solamente se non ci fosse l'asta superiore e in caso di forte vento da est in tutte le volte che compare, quindi il mistero è dovuto all'inquadratura.
perchè l'asta superiore c'è e non è in discussione il fatto che ci sia, e per comparire tutto il lato sinistro della bandiera l'unica soluzione è che parte della luna si sposti magicamente a sinistra.
lucred
#283 lucred 2017-12-29 13:31
Citazione:
Sì, la sequenza è quella.
Mi sono chiesto la ragione per cui il video del trailer sembra riprodotto a velocità doppia.
Tanto è vero che impostando il video di youtube a velocità 2 appare identico.
AG
#284 AG 2017-12-29 13:46
Sto gustando il dvd a piccole dosi (troppe nozioni tutte insieme mi danno sempre l'impressione di essere cavia, e quindi centèllino); mi manca oramai l'ultimo quarto d'ora.

Per le mie conoscenze lo trovo inattaccabile.
Lo schema della domanda conclusiva ai capitoli (stile "Nuova Pearl Harbor") è sempre vincente.

Se proprio dovessi rompere le scatole su delle inezie (e quindi sto guardando il dito... :-D ) farei il grammar nazi sull'uso del termine "oscillamento" anzichè "oscillazione" riguardo lo sventolìo della bandiera.

Voto finale: ★ ★ ★ ★ ★ ★ (M6s = Mazzucco vale 5+1 Stelle)
JProctor
#285 JProctor 2017-12-29 13:56
@eternauta

"la bandiera, per come è fatta, non si può muovere scomparendo e ricomparendo in quel modo"

Eppur si muove.
Quindi: tu ce l'hai una spiegazione per i movimenti (assodati) delle bandiere compatibile con l'ambiente lunare?
E la terza volta che glissi la domanda. Segnalato a Redazione.

"è questo quello che sto sostenendo io e ti sfido a dimostrare il contrario."

Sbagli. Tu sostieni, tu dimostri. Gli altri aspettano.
La vita è crudele.

"quindi il mistero è dovuto all'inquadratura."

Aspetto con ansia che lo dimostri. Anche perché, nel documentario che hai potuto vedere, si evince come l'inquadratura sia invece assolutamente ferma, e che il movimento della bandiera sia reale e non apparente.
Lupone
#286 Lupone 2017-12-29 13:59
la bandiera la bandieraaaaa!!!

Jake hai mosso la bandiera ??

Jake: Non l'ho mossa io, Dico sul serio. Ero... rimasto senza benzina. Avevo una gomma a terra. Non avevo i soldi per prendere il taxi. La tintoria non mi aveva portato il tight. C'era il funerale di mia madre! Era crollata la casa! C'è stato un terremoto! Una tremenda inondazione! Le cavallette! Non è stata colpa mia! Lo giuro su Dio!

e' piu convincente come spiegazione ....

:-)
eternauta
#287 eternauta 2017-12-29 14:09
#285 JProctor 2017-12-29 13:56
@eternauta

"la bandiera, per come è fatta, non si può muovere scomparendo e ricomparendo in quel modo"

Eppur si muove.
Quindi: tu ce l'hai una spiegazione per i movimenti (assodati) delle bandiere compatibile con l'ambiente lunare?
E la terza volta che glissi la domanda. Segnalato a Redazione.

"è questo quello che sto sostenendo io e ti sfido a dimostrare il contrario."

Sbagli. Tu sostieni, tu dimostri. Gli altri aspettano.
La vita è crudele.

"quindi il mistero è dovuto all'inquadratura."

Aspetto con ansia che lo dimostri. Anche perché, nel documentario che hai potuto vedere, si evince come l'inquadratura sia invece assolutamente ferma, e che il movimento della bandiera sia reale e non apparente.


è meglio se ti impegni a scrivere qualcosa di intelligente, perchè quello che scrivi rimane qui.
segnalami pure a chi vuoi, io non rispondo alla tua domanda fino a quando tu non rispondi alla mia.
la bandiera compare e scompare per tutto il suo lato sinistro, e il vento (presunto) non potrebbe farlo, quindi?
se proprio vogliamo allora anche negli altri casi può essere un problema di prospettiva, o corrente elettrostatica o urto da parte degli astronauti.
ma adesso chiedo una spiegazione logica sulla comparsa/scomparsa di tutto un lato della bandiera.
Antdbnkrs
#288 Antdbnkrs 2017-12-29 14:23
eternauta,
stai diventando ridicolo :-D
Quelli sono filmati della NASA non di un utente youtube qualsiasi QUINDI sei tu che devi GIUSTIFICARE la bandiera NON noi.
Noi ti diciamo che quella bandiera non PUO' sventolare e tu stai rigirando la frittata chiedendo a noi la spiegazione perche' ormai sei in fondo allo specchio :hammer:
eternauta
#289 eternauta 2017-12-29 14:27
Citazione:
#288 Antdbnkrs 2017-12-29 14:23
eternauta,
stai diventando ridicolo :-D
diciamo che ai miei occhi tu non sei mai sembrato un campione, ma puoi sempre rifarti argomentando.
eternauta
#290 eternauta 2017-12-29 14:34
Citazione:
#288 Antdbnkrs 2017-12-29 14:23
eternauta,
stai diventando ridicolo :-D
Quelli sono filmati della NASA non di un utente youtube qualsiasi QUINDI sei tu che devi GIUSTIFICARE la bandiera NON noi.
Noi ti diciamo che quella bandiera non PUO' sventolare e tu stai rigirando la frittata chiedendo a noi la spiegazione perche' ormai sei in fondo allo specchio :hammer:
quella bandiera non sventola, compare a causa dell'inquadratura, siete voi che dite che sventola, e io vorrei sapere come cazzo possa sventolare una bandiera fissa su un supporto orizzontale.
lucred
#291 lucred 2017-12-29 14:46
Citazione:
La cosa curiosa è che la scenetta di A16 con gli astronauti che saltano facendo il saluto militare è famosissima, ed è da sempre sotto gli occhi di tutti. Mai nessuno però aveva provato ad accelerarla, scoprendo così che la bandiera si muove.
Già qui mi viene qualche dubbio sulla correttezza del regista.Il video quindi è stato modificato.

Citazione:
Le tecniche multilayer per simulare il LEM che si avvicina alla luna sono infatti le stesse che si usavano nei cartoni animati della Disney.
Adesso ho capito il riferimento a Paperino.
maryam
#292 maryam 2017-12-29 14:47
#279 Redazione
Article on Von Braun and Walt Disney
"The Disney-Von Braun Collaboration and Its Influence on Space Exploration"
www.nasa.gov/.../disney_article.html

Disney è ben integrato
DISNEY’S TOMORROWLAND 1959 : COME POSSEDERE IL TEMPO
nogeoingegneria.com/.../...
DanieleSpace
#293 DanieleSpace 2017-12-29 14:48
#290 eternauta

Ti ho scritto un PM.

Per rispondere al tuo #290.
Questa è la bandiera portata sulla presunta Luna nelle missioni Apollo:

Come è stato detto, consiste in diversi supporti tubolari inseriti l'uno nell'altro. È quindi possibile ruotare questi tubolari l'uno nell'altro.
Ovviamente la bandiera viene tenuta più o meno dispiegata dall'asticella superiore, altrimenti si affloscerebbe.
Nel filmato la bandiera RUOTA entrando nell'inquadratura. Poi ruota in senso inverso, uscendo dall'inquadratura. In più, in uno di questi eventi si vede chiaramente il suo tessuto ondeggiare.
Abbiamo quindi un doppio effetto: rotazione e ondeggiamento del drappo.
Fin qui ci siamo ?
Redazione
#294 Redazione 2017-12-29 14:54
ETERNAUTA: Citazione:
quella bandiera non sventola, compare a causa dell'inquadratura, siete voi che dite che sventola, e io vorrei sapere come cazzo possa sventolare una bandiera fissa su un supporto orizzontale.
Io te l'avevo spiegato: l'ulima parte dell'asta verticale è infilata, a bicchiere, nel pezzo più sotto, quello conficcato nel terreno. Tutta la parte superiore, compresa l'asta orizzontale, può quindi ruotare tranquillamente in ogni direzione. Se a te questa spiegazione non piace chiedilo alla NASA, come faccia la bandiera a muoversi in quel modo. In fondo, sono loro che l'hanno costruita, quindi forse una spiegazione migliore della mia te la possono dare. Di fatto la bandiera si muove.

Oppure, se preferisci sostenere che sia "un problema di inquadratura" per me va benissimo lo stesso. Basta che ci spieghi come si chiama questo miracoloso fenomeno secondo il quale un oggetto si possa muovere all'interno di una inquadratura, mentre tutto il resto dell'inquadratura rimane fermo. Sono sempre pronto ad imparare qualcosa di nuovo.

Citazione:
se proprio vogliamo allora anche negli altri casi può essere un problema di prospettiva, o corrente elettrostatica o urto da parte degli astronauti.
No, non vogliamo. Se tu avessi guardato il film con attenzione, scopriresti che sia l'urto fisico che il fenomeno elettrostatico si possono escludere (la bandiera inizia a muoversi PRIMA che l'astronauta le passi accanto). Che c'entra poi la prospettiva lo sai solo tu.

Per ora quindi ti restano 3 bandiere da spiegare su 3. Altrimenti dovremo dedurre che in ciascuno dei casi si tratti di spostamenti d'aria.
DanieleSpace
#295 DanieleSpace 2017-12-29 14:56
#291 lucred

Citazione:
Già qui mi viene qualche dubbio sulla correttezza del regista.Il video quindi è stato modificato.
Ma dici sul serio ? Accelerare il video per smascherare la truffa, significa... non essere corretti ?
lucred
#296 lucred 2017-12-29 15:07
Citazione:
Ma dici sul serio ? Accelerare il video per smascherare la truffa, significa... non essere corretti ?
Certamente.A meno che nel film la faccenda sia spiegata chiaramente.
Antdbnkrs
#297 Antdbnkrs 2017-12-29 15:16
Masssimo,
eternauta e' uguale (se non peggio) a quell'altro "simpaticone" che interveniva solo nei 3d sulla luna (non ricordo come si chiamava). Lui e' scomparso (probabilmente a causa delle tante figure di merda) e adesso c'e' eternauta (chissa' magari e' sempre lui :-D )
DanieleSpace
#298 DanieleSpace 2017-12-29 15:21
#296 lucred

Ah quindi il problema non è più la gigantesca truffa ma chi la smaschera accelerando il video, senza avvisare che è accelerato.
Qui siamo nella situazione dove un ladro viene arrestato, beccato dalle telecamere, venendo poi scagionato poiché "non era avvisato lo stessero riprendendo".
Te ne rendi conto ?
Queste porcherie possono anche essere successe in qualche paese incivile ma qui non attaccano.
La truffa c'è, ed il video accelerato le mostra. Dovresti ringraziare chi ti ha fatto notare qualcosa che da solo non avevi notato.
Inoltre nel documentario, viene detto per esempio a 2:07:52 che il video è accelerato.
Ah per la cronaca, accelerato o no, la bandiera si muove, quindi dovresti spiegare il perché.
Redazione
#299 Redazione 2017-12-29 15:24
LUCRED: Citazione:
Certamente. A meno che nel film la faccenda sia spiegata chiaramente.
Deduco che tu il film non l'abbia visto, giusto?
Fancellu
#300 Fancellu 2017-12-29 15:27
In un precedente intervento ho sostenuto che il film ha il pregio di mettere dubbi importanti, ma di non mettere una pietra tombale come in "inganno globale". Anche il movimento della bandiera può in realtà essere spiegato in altri modi. Ma qui, esattamente come per i debunkers, si dà per scontata la risposta e si prendono per buone solo le spiegazioni che danno fondamento alla teoria abbracciata che in questo caso è quella dell'inganno. Forse occorrerebbe un pochino di elasticità. Io ad esempio non considero il movimento della bandiera come decisivo. Non spiega quasi nulla. Vi è mai capitato in casa che di notte qualcosa cada inspiegabilmente? Ecco, per me questa non è la prova dell'esistenza degli spiriti! E nel nostro caso, perché sarebbe da escludere un movimento dell'asta che per un motivo fisico abbia ceduto leggermente dalla propria sede che, ricordiamolo, non è un plinto di cemento ma è semplicemente un buco per terra e che questo leggero cedimento unito al vuoto che amplifica i movimenti abbia dato origine all'oscillazione del drappo?
JProctor
#301 JProctor 2017-12-29 15:44
@eternauta

"è meglio se ti impegni a scrivere qualcosa di intelligente, perché quello che scrivi rimane qui."

Tu preoccupati di rispondere alla mia domanda che l'intelligenza dei miei commenti non compete a te giudicarla.

"segnalami pure a chi vuoi, io non rispondo alla tua domanda fino a quando tu non rispondi alla mia."

Non è così che funziona. Io ho fatto prima una domanda a te. Tu non puoi rispondere di aspettare una risposta a una domanda fatta dopo. Per il principio di precedenza tu sei tenuto prima a rispondere alla mia domanda (anche con un "non voglio rispondere / non so rispondere") dopo di che potrai farmi tutte le domande che vorrai.

"la bandiera compare e scompare per tutto il suo lato sinistro, e il vento (presunto) non potrebbe farlo, quindi?

Quindi? No, nessun quindi. Non è un fatto condiviso. La premessa è errata.
In base a quale legge fisica il vento non sarebbe in grado di muovere una bandiera?

"se proprio vogliamo allora anche negli altri casi può essere un problema di prospettiva, o corrente elettrostatica o urto da parte degli astronauti."

Tu hai dichiarato di aver visto il documentario. Perciò è totalmente inutile fingere di non sapere che tutte queste ipotesi siano già state debunkate nello stesso. Si discute su di una sottintesa base comune. Quindi, per l'ennesima volta: al netto delle ipotesi smontate nel documentario, tu ce l'hai una spiegazione per i movimenti delle bandiere compatibile con l'ambiente lunare?
Aspetto che mi risponda.

"ma adesso chiedo una spiegazione logica sulla comparsa/scomparsa di tutto un lato della bandiera."

Avrò grande piacere di spiegare come sia possibile per una bandiera muoversi di lato. Dopo che tu avrai prima risposto alla mia domanda precedente ormai riproposta per 4 volte di seguito.

Lo sai vero che il fatto di evitare di rispondere a una domanda chiara e diretta è già una risposta che ti qualifica per chi legge da fuori?
lucred
#302 lucred 2017-12-29 15:45
Citazione:
Deduco che tu il film non l'abbia visto, giusto?
Giusto.Ma il fatto che la sequenza accelerata del video possa far vedere cose che non esistono rimane.
Altrimenti posso dimostrare che un aereo viaggia a 1200 km orari o che posso mangiare un cocomero
in 10 secondi.L'importante è dirlo prima,poi ognuno trae le sue conclusioni.
DanieleSpace
#303 DanieleSpace 2017-12-29 15:48
#300 Fancellu

Citazione:
Non spiega quasi nulla. Vi è mai capitato in casa che di notte qualcosa cada inspiegabilmente? Ecco, per me questa non è la prova dell'esistenza degli spiriti!
Onestamente NO. Non mi è mai capitato che qualcosa cada inspiegabilmente e poi torni su 3-4 volte di fila in 20 minuti. :hammer: :hammer: :hammer:
FranZeta
#304 FranZeta 2017-12-29 15:52
Fancellu:Citazione:
Anche il movimento della bandiera può in realtà essere spiegato in altri modi. Ma qui, esattamente come per i debunkers, si dà per scontata la risposta e si prendono per buone solo le spiegazioni che danno fondamento alla teoria abbracciata che in questo caso è quella dell'inganno.
Veramente nel film che ho visto io si prendono le risposte che sono già state fornite dai debunkers (peraltro incoerenti fra loro) e si chiedono nuove risposte per i movimenti della bandiera che non erano stati notati in precedenza, quindi non si dà per scontato nulla.


Citazione:
E nel nostro caso, perché sarebbe da escludere un movimento dell'asta che per un motivo fisico abbia ceduto leggermente dalla propria sede che, ricordiamolo, non è un plinto di cemento ma è semplicemente un buco per terra e che questo leggero cedimento unito al vuoto che amplifica i movimenti abbia dato origine all'oscillazione del drappo?
Nei primi due casi è curioso come questo cedimento avvenga proprio in concomitanza con il passaggio ravvicinato degli astronauti, cioè nella situazione in cui ci si aspetterebbe un piccolo spostamento d'aria nel caso in cui l'aria ci fosse. Nell'ultimo caso invece ci sarebbero almeno 3 cedimenti distinti nel giro di breve tempo, direi che come spiegazione fa il paio con quella delle "scorregge del LEM" che ho letto più sopra. Piuttosto avrei puntato su una spiegazione che contempli la dilatazione termica dell'asta, ma non reggerebbe nemmeno questa: l'impressione è che la bandiera si muova leggermente vicino a una posizione di equilibrio, cosa che avviene solo se sottoposta a una piccola forza intermittente, come appunto una leggera corrente d'aria.
DanieleSpace
#305 DanieleSpace 2017-12-29 15:56
#302 lucred 2017-12-29 15:45


Stai blaterando cose insensate.
Di aerei che viaggiano a 1200 km/h ce ne sono quanti ne vuoi.
Qui non si tratta di dire che la bandiera oscilli più veloce del normale a causa dell'accelerazione fraudolenta del video.
Qui si tratta di spiegare perché la bandiera oscilli, PUNTO. Veloce o lenta che sia. È chiaro questo concetto ?
Ma poi, non hai ancora visto il video e già sai tutto...
Melfi
#306 Melfi 2017-12-29 15:58
@Fancellu

ammesso e non concesso che si tratti in tutti i casi di cedimento/assestamento, la bandiera di muoverebbe all'unisono con l'asta poiché l'unica forza nel sistema è quella verticale della gravità. E quindi non si muoverebbe solo un angolo o un lembo ma tutta la bandiera con l'asta. Quindi si noterebbe il movimento dell'asta stessa.
Dove l'asta non si vede, è comunque difficile ottenere quei movimenti con la "sola" gravità.
Pertanto, nonostante la teoria del cedimento sia carina come spiegazione (nel senso che ci avevo pensato anch'io), per me non è plausibile.
Redazione
#307 Redazione 2017-12-29 16:09
LUCRED:Citazione:
Deduco che tu il film non l'abbia visto, giusto?

Giusto.
Forse dovresti vederlo, prima di tornare a scrivere altre stupidaggini. (Il film era stato offerto pure gratis, non capisco perchè tu non ne abbia approfittato).

Citazione:
Ma il fatto che la sequenza accelerata del video possa far vedere cose che non esistono rimane.
La sequenza accelerata non mostra una cosa che "non esiste". Mostra semplicemente una cosa che è difficile vedere a velocità normale. Esattamente come quando usi il rallentatore per mostrare qualcosa che ti sfugge ad occhio nudo. C'è un intero capitolo (che tu non hai visto) nel quale mostro come gli astronauti siano sollevati da una forza esterna, grazie all'uso del rallentatore. Quindi anche quello non vale nulla, perchè il video è "rallentato"?

Cerca di dire meno cazzate, perfavore.

***

Più in generale: capisco la disperazione che possa cogliere qualcuno, di fronte a queste prove apparentemente inoppugnabili. Ma non capisco - e non tollero - che per spiegarle a tutti i costi si arrivi ad insinuare che io "manipolo" i materiali.

Se uno è talmente imbecille da non conoscere la differenza fra "accelerare/rallentare" (senza modificare nulla) e "manipolare" (inteso come "alterare"), non è degno di scrivere su luogocomune.

Spero di essere stato chiaro.
Antdbnkrs
#308 Antdbnkrs 2017-12-29 16:17
I debunkers SPIEGANO piu' di una volta che la bandiera si MUOVE perche' è stata toccata/sfiorata (con tanto di carica elletrostatica) dagli astronauti QUINDI i debunkers non si sognano MINIMAMENTE di trovare spiegazioni come quelle che trovate VOI perche' sono persone INTELLIGENTI e sanno perfettamente che l'unica spiegazione SERIA è quella che danno loro (altrimenti lo avrebbero gia' detto). QUINDI se nel filmato si VEDE chiaramente che gli astronauti non toccano MAI la bandiera e che la bandiera stessa oscilla per ben 3 volte nell' arco di 20 minuti SIGNIFICA che la bandiera è spostata da qualche cosa che non ci puo' essere sulla luna! Il resto sono unghie sui vetri/specchi :-D
Fancellu
#309 Fancellu 2017-12-29 16:46
@melfi @franzeta
Per me è una spiegazione plausibile perché è molto probabile che data la scarsa risoluzione della telecamera e la distanza, l'oscillazione dell'asta non sarebbe percepibile. E in più va detto che nell'episodio più clamoroso, l'asta non si vede nemmeno perché è fuori dall'inquadratura. Poi, penso che la differenza di peso fra asta e bandiera faccia si che l'oscillazione del drappo sia più evidente di quella dell'asta. Un'altro aspetto che potrebbe essere a favore della mia teoria riguarda la coincidenza fra il passaggio degli astronauti e l'oscillazione della bandiera: e se fosse dovuto alle vibrazioni del terreno? Che ne sappiamo noi dell'intensità con cui si propagano le vibrazioni sul terreno lunare?
Melfi
#310 Melfi 2017-12-29 17:20
Nell' episodio più clamoroso devi escludere le vibrazioni, non c'è nessuno! Quindi per tre volte la bandiera ha avuto cedimenti? Tanto da far pensare che non è fissata bene? E come mai quando il LEM parte spazzando tutto via, la bandiera sventolando si vede saldamente fissata al terreno? Come minimo sarebbe caduta!
DanieleSpace
#311 DanieleSpace 2017-12-29 17:33
@ Massimo

Massimo, sarebbe etico e sensato chiedere a chi si presenti qui dentro con teorie strampalate, apparentemente prive del minimo fondamento, di presentare almeno qualche elemento a sostegno di quanto dicono ? Chessò, un caso precedente, una simulazione, un ragionamento ben articolato e logico, un filmato o simili ?
Al commento #300, Fancellu paragona la bandiera che oscilla e sventola a qualcosa che "improvvisamente cade inspiegabilmente". Ma per essere coerenti con la bandiera di Apollo 14, qualcosa dovrebbe cadere e rialzarsi 3-4 volte di fila in pochi minuti, per essere un paragone calzante.
Un'altro utente ti accusa di essere scorretto perché acceleri il video di nascosto (non è vero) per mostrare il fenomeno.
Un'altro ancora qui dentro, convinto che gli allunaggi siano reali, chiede A NOI come sia possibile che la bandiera si muova e s'incazza pure...!?!?!

Dove sta il limite della decenza e della pazienza nell'ascoltare costoro ? Io sono d'accordo con te, tutti hanno diritto di parola, ma per rispetto verso chi avanza tesi serie, possiamo chiedere qualche elemento concreto da presentare ? Oppure dobbiamo sprecare fiato dietro ai loro "bla bla", per di più di chi nemmeno ha visto il film ?
LoneWolf58
#312 LoneWolf58 2017-12-29 18:28
@DanielSpaceCitazione:
Oppure dobbiamo sprecare fiato dietro ai loro "bla bla", per di più di chi nemmeno ha visto il film ?
Una volta valutate le risposte (?!) e ritenute inadeguate (se non peggio) basta ignorarli.
Diversamente si fa il loro gioco e si entra in un loop infinito che porta alla ripetizione dei post con quello che ne comporta.
Tanto è tutto scritto...
Polidoro_
#313 Polidoro_ 2017-12-29 18:53
DanieleSpace io credo invece che i commenti scritti sopra siano da tenere (previa risposta di qualcuno che ne faccia notare l'assurdità).

Specie l'accusa di aver manipolato il materiale dopo un semplice "fast forward" fatto per mettere a nudo il movimento della bandiera (movimento che già c'è a velocità normale, ed è solo più difficile da notare). Peraltro accusa avanzata da una persona che non ha neppure visto il documentario e la sequenza in questione.
Ci vuole coraggio a procedere con commenti del genere (e a me personalmente è venuto da sorridere).

Direi che finché i toni rimangono civili tutto va bene, ed anzi la completa assenza di sostanza in certe "uscite" (evidentemente dettate da posizioni aprioristiche, nell'affannosa ricerca di "qualcosa da dire") non può che contribuire alla causa di quelli che certi problemi li vedono, e vorrebbero anche spiegarseli.
Redazione
#314 Redazione 2017-12-29 19:01
DANIELE: Concordo con LoneWolf e Polidoro. Le arrampicate sui vetri di chi si ostina a credere ai viaggi lunari non fanno che confermare la debolezza delle loro posizioni.

Io la linea rossa l'ho tracciata nel punto in cui mi si accusa di "manipolare" i filmati. Ma prima di quella linea le loro stupidaggini - e le mancate risposte - ci stanno tutte. Anzi, sono le benvenute.

C'è inoltre da sottolineare che la faccenda delle bandiere è solo la minima parte delle prove contro gli allunaggi: c'è poi tutta la parte fotografica, che dura più di un'ora, e che fino ad ora è stata elegantemente ignorata.

***

ETERNAUTA: A proposito, ti ricordo che avevamo fatto un patto: io ti mandavo il film, e tu ti impegnavi a commentarlo dettagliatamente. Mi aspetto quindi una tua critica dettagliata della questione fotografica, visto che è spiegata in termini che anche i non-professionisti possono capire.
maryam
#315 maryam 2017-12-29 19:20
c'è poi tutta la parte fotografica, che dura più di un'ora, e che fino ad ora è stata elegantemente ignorata.

E pare rilevante.
I personaggi interpellati hanno da bruciarsi la reputazione, ci vuole poco.
Non hanno esitato di dare i loro giudizi.
eternauta
#316 eternauta 2017-12-29 19:50
Citazione:
#314 Redazione2017-12-29 19:01 DANIELE: Concordo con LoneWolf e Polidoro. Le arrampicate sui vetri di chi si ostina a credere ai viaggi lunari non fanno che confermare la debolezza delle loro posizioni. Io la linea rossa l'ho tracciata nel punto in cui mi si accusa di "manipolare" i filmati. Ma prima di quella linea le loro stupidaggini - e le mancate risposte - ci stanno tutte. Anzi, sono le benvenute. C'è inoltre da sottolineare che la faccenda delle bandiere è solo la minima parte delle prove contro gli allunaggi: c'è poi tutta la parte fotografica, che dura più di un'ora, e che fino ad ora è stata elegantemente ignorata. *** ETERNAUTA: A proposito, ti ricordo che avevamo fatto un patto: io ti mandavo il film, e tu ti impegnavi a commentarlo dettagliatamente. Mi aspetto quindi una tua critica dettagliata della questione fotografica, visto che è spiegata in termini che anche i non-professionisti possono capire.
Certo, mi pare che ne stiamo già discutendo, ma non essendo io un debunker, sto cercando di farlo con i miei tempi e magari un argomento alla volta.
Se io dico che la bandiera non può muoversi nemmeno con il vento, e voi mi dite che invece può ruotare, non andiamo da nessuna parte, soprattutto quando questa mia supposizione non solo non viene presa in considerazione, ma addirittura derisa.
Lo abbiamo capito tutti come è fatta la bandiera, ma tu stai sostenendo che ruota prima fuori dall’inquadratura per poi ruotare subito dopo all’interno di essa, e per più volte e per riposizionarsi sempre allo stesso punto.
È possibile ammettere che questa è una cosa strana oppure no?
Secondo la vostra interpretazione la bandiera (anzi, le bandiere) si muovono a causa del vento.
Benissimo, se le immagini sono fatte in studio, mi dite per cortesia da dove dovrebbe arrivare questo vento?
Se sono fatte all’aperto, mi dite come mai il vento si rivela solo in alcune occasioni?
Io ti sto offrendo il punto di vista di uno che crede all’allunaggio, credo che ti sia utile anche questo.
funky1
#317 funky1 2017-12-29 19:52
@Redazione:
Citazione:
Le arrampicate sui vetri di chi si ostina a credere ai viaggi lunari non fanno che confermare la debolezza delle loro posizioni.
Mi permetto di darti un'altra chiave di lettura: a forza di essere trattati a pesci in faccia gli interlocutori di un certo livello, che in prima battuta ti hanno aiutato evitandoti di inserire nel film castronerie che "manco in prima liceo", hanno abbandonato il pollaio. Non lamentatevi di chi è rimasto.
Detto con simpatia da un finanziatore del film.
Antdbnkrs
#318 Antdbnkrs 2017-12-29 20:26
eternauta,

vedo che non ci senti da quell' orecchio allora devo urlare cosi' capisci meglio

NOI NON TI DOBBIAMO DARE NESSUNA SPIEGAZIONE
TU CREDI ALL' ALLUNAGGIO, TU DEVI GIUSTIFICARE IL MOVIMENTO IMPOSSIBILE DELLA BANDIERA

Considerando che:

1) Il lem non scoreggia
2) la telecamera è fissa
3) nessuno sta vicino alla bandiera
4) sulla luna non c'e' atmosfera

COME FA LA BANDIERA A ONDEGGIARE?

Tu puoi tranquillamente continuare a dire le tue cazzate ma ti stai giocando il futuro nel senso che fra un
po nessuno ti rispondera' piu'
Marauder
#319 Marauder 2017-12-29 20:36
Citazione:
Secondo la vostra interpretazione la bandiera (anzi, le bandiere) si muovono a causa del vento.
Benissimo, se le immagini sono fatte in studio, mi dite per cortesia da dove dovrebbe arrivare questo vento?
In realtà non è così. Vento, come fenomeno perdurante, è un'espressione che mal si presta in questo contesto dove è più idoneo uno "spostamento d'aria": quando il movimento viene fatto notare in relazione al passaggio di persone non si tratta di vento, ma di spostamento d'aria, fenomeno non possibile in assenza di atmosfera.

Se si prende in considerazione la bandiera che si sposta al bordo dx dell'inquadratura -inquadratura fissa a mio avviso, ma se sei di parere contrario starò attento alla spiegazione che vorrai dare sul perché hai un'idea differente - per gli ambienti chiusi possiamo considerare il fenomeno delle correnti d'aria.
Ovviamente se parliamo di spazi terrestri, ma sulla Luna è noto che tutte queste eventualità non sono possibili.
Sicché resta il fatto che, sulla Luna, quanto documentato dalla NASA come accaduto sulla Luna, non può accadere: almeno non sulla Luna. È corretto?
Melfi
#320 Melfi 2017-12-29 20:46
@ internauta

forse ci hai preso per degli stupidi, forse ti pagano per venire a trollare nel forum...
ho provato ironicamente a farti capire che non c'è bisogno di vento in uno studio televisivo per far muovere un oggetto della fattezza della bandiera americana: basta uno spostamento d'aria, che non è vento, ma spostamento di una massa d'aria!
In casa tua puoi ricreare tranquillamente il fenomeno anche se ti barrichi in casa evitando qualsiasi spiffero!
Ci credi che in una stanza con il tuo movimento puoi spostare oggetti leggeri senza toccarli?
Sopra ti ho spiegato come.
Redazione
#321 Redazione 2017-12-29 21:03
FUNKY: Citazione:
a forza di essere trattati a pesci in faccia gli interlocutori di un certo livello, che in prima battuta ti hanno aiutato evitandoti di inserire nel film castronerie che "manco in prima liceo", hanno abbandonato il pollaio.
Non so se ti riferisci a me, ma io non ho mai trattato a pesci in faccia chi ragiona seriamente, anche se la pensa in modo diverso da me. Questo tu dovresti saperlo bene.

Io tratto a pesci in faccia quelli che si rendono ridicoli arrampicandosi sui vetri pur di non riconoscere ciò che è evidente per tutti.

Se c'è una cosa che infatti dovrebbe accomunare tutti, in questa ricerca della verità, è proprio il sano rispetto di alcuni fondamentali del discorso logico. Senza di quelli non si va da nessuna parte.

Sono certo che tu riesca a vedere chiaramente la differenza fra il primo tipo di persone e il secondo.
JProctor
#322 JProctor 2017-12-29 21:50
commento auto eliminato
funky1
#323 funky1 2017-12-29 23:27
@Redazione
Citazione:
Non so se ti riferisci a me, ma io non ho mai trattato a pesci in faccia chi ragiona seriamente, anche se la pensa in modo diverso da me. Questo tu dovresti saperlo bene.
Massimo, a te personalmente lo riconosco però, come provai a spiegarti tempo fa, a mio avviso era responsabilità anche tua salvaguardare in un ambiente spesso infantilmente ostile quello che, in fin dei conti, era un patrimonio di questo sito che è stato disperso. Per carità, qui sono tutti adulti e nessuno ha bisogno di protezione, però semplicemente quando uno ne ha le palle piene se ne va. Vengono citati come se partecipassero a questa discussione presunti debunker di cui non c'è e non ci sarà neanche l'ombra.
Buona notte
ahmbar
#324 ahmbar 2017-12-30 00:24
. Citazione:
a forza di essere trattati a pesci in faccia gli interlocutori di un certo livello, che in prima battuta ti hanno aiutato evitandoti di inserire nel film castronerie che "manco in prima liceo", hanno abbandonato il pollaio. Non lamentatevi di chi è rimasto.
Vengono citati come se partecipassero a questa discussione presunti debunker di cui non c'è e non ci sarà neanche l'ombra.
Probabilmente hai ragione, il livello di chi vorrebbe contestare l'ultimo lavoro di Massimo non si puo' considerare certo alto (c'e' addirittura chi commenta il film e cio' che dice senza averlo nemmeno visto)

Mi piacerebbe sapere se hai apprezzato quello che e' rimasto dopo aver eliminato "le castronerie che "manco in prima liceo", o se ritieni che quanto presentato contenga ancora errori piu' o meno marchiani che non abbiamo ancora individuato
FranZeta
#325 FranZeta 2017-12-30 01:34
#309 Fancellu
Ti ha già risposto #310 Melfi: avresti bisogno di almeno due spiegazioni differenti per due fenomeni evidentemente molto diversi fra loro: lo sventolio in prossimità degli astronauti e quello in prossimità del nulla cosmico. Già questo la dice lunga sulla plausibilità della tua teoria. Poi chiaramente come dice @Redazione fosse solo questo il problema potremmo anche discuterne, ma è solo un piccolo tassello in un quadro ben più ampio. Io stesso in un commento precedente dicevo che la storia delle bandiere mi era sempre sembrata debole, finchè non ho visto il film con la bandiera che sventola dopo mezz'ora che gli astronauti sono tornati sul LEM.


Funky1:Citazione:
Per carità, qui sono tutti adulti e nessuno ha bisogno di protezione, però semplicemente quando uno ne ha le palle piene se ne va. Vengono citati come se partecipassero a questa discussione presunti debunker di cui non c'è e non ci sarà neanche l'ombra.
Beh adesso non ribaltiamo il problema, non è che per un utente su dieci che ti dà del debunker uno molla il pallino e se ne va, senza rispondere agli altri nove già che c'è. Anche perchè se questo è il modo di affrontare la rete ben presto dovrà rintanarsi nei siti "amici".
Citazione:
a forza di essere trattati a pesci in faccia gli interlocutori di un certo livello, che in prima battuta ti hanno aiutato evitandoti di inserire nel film castronerie che "manco in prima liceo", hanno abbandonato il pollaio
Appunto: se fossero di un certo livello, questi interlocutori non si farebbero intimidire da così poco. Forse erano proprio al livello della prima liceo e oltre non riuscivano a replicare.
Antdbnkrs
#326 Antdbnkrs 2017-12-30 07:11
Bene, visto che avete consumato tutte le vostre unghie :-D prendiamo atto che sulla bandiera non avete risposte serie, passiamo alle altre prove?
Parliamo delle risposte IMPOSSIBILI degli astronauti.
I filmati della SPACECRAFT FILMS non sono stati modificati (tutto originale, garantiscono patti e altri debunkers) come spiegate le risposte in meno di 2,6 secondi? :pint:
Redazione
#327 Redazione 2017-12-30 10:03
ANTDBNKRS: Vedo che hai una gran fretta di "chiudere" il discorso. Eternauta ha chiesto tempo per rivedere il film, Lucred manco l'ha visto (Lucred, se vuoi ti passo la copia da scaricare). Se ci sono altri sostenitori della NASA (non "debunkers", per rispetto a quello che dice Funky) per ora non si sono fatti vivi.

In realtà la vera discussione avrà luogo dopo che il film sarà stato pubblicato su youtube. Nel frattempo permetti che sia io a scandire i tempi e i modi di questa discussione.

Grazie.
lucred
#328 lucred 2017-12-30 10:16
Gentile Mazzucco,
la ringrazio per l'opportunità che mi offre ma non posso accettare per correttezza verso chi lo ha comprato
e ha contribuito.
Aspetterò la visione libera,grazie ancora.
Antdbnkrs
#329 Antdbnkrs 2017-12-30 10:20
Massimo, nessuna fretta
Anzi, piu' continuano a fare figure di merda meglio e' :-D
funky1
#330 funky1 2017-12-30 10:58
@Ahmbar:
Citazione:
Mi piacerebbe sapere se hai apprezzato quello che e' rimasto dopo aver eliminato "le castronerie che "manco in prima liceo", o se ritieni che quanto presentato contenga ancora errori piu' o meno marchiani che non abbiamo ancora individuato
Non ho ancora guardato il film, chiaramente aspetto di farlo per poterlo commentare con cognizione di causa.

@FranZeta:
Citazione:
Beh adesso non ribaltiamo il problema, non è che per un utente su dieci che ti dà del debunker uno molla il pallino e se ne va, senza rispondere agli altri nove già che c'è.
...se fossero di un certo livello, questi interlocutori non si farebbero intimidire da così poco. Forse erano proprio al livello della prima liceo e oltre non riuscivano a replicare.
Non mi sono spiegato bene. Non sto parlando di persone che hanno alzato i tacchi appena qualcuno gli ha dato del "debunker" o che fossero inconsapevoli di non essere in un sito "amico". Sto parlando di utenti con centinaia o migliaia di post alle spalle che a un certo punto si sono semplicemente saturati i maroni di discussioni sterili in un clima ostile, offensivo e supponente. Per questo rimprovero a Massimo di non averli saputi tutelare non come persone, ma in quanto ricchezza di Luogocomune. E credo che anche lui potrà confermarti quanto possano essergli stati utili nella costruzione del film, mano a mano che pubblicava i singoli spezzoni per commentarli.
Vedo che sei iscritto dal 2014, se hai voglia vai in cerca di alcune delle tante discussioni su questo argomento sul vecchio sito per capire di cosa sto parlando.

@Massimo:
Grazie, spero di aver chiarito meglio cosa intendevo dire.
Redazione
#331 Redazione 2017-12-30 11:25
FUNKY: Hai un PM.
Pavillion
#332 Pavillion 2017-12-30 11:42
Ops, sorry

#330 funky1 2017-12-30 10:58
Non ho ancora guardato il film, chiaramente aspetto di farlo per poterlo commentare con cognizione di causa.

???
Stante l'analizzata riscontrata diversificazione degli interlocutori che hai posto in campo, stante il "Piccolo Capolavoro Inoppugnabile" che non hai ancora visionato, quale incomunicabilità vorresti comunicare?
Aigor
#333 Aigor 2017-12-30 11:46
Sinceramente, come già espresso da qualcuno, di cose che non vanno ce ne sono parecchie...
Oltre quelle esposte da Antdbnkrs mi piacerebbe sapere, cari sostenitori della V.U., come bypassate il problema della POLVERE, la regolite come dir si voglia.

Abbiamo una sostanza talmente fine da aver comportamenti di un fluido che:
1) aderisce a materiali diversi
2) si consolida in figure tridimensionali dagli spigoli NETTI )
3) una volta consolidata in figure tridimensionali mantiene la forma nonostante spostamenti in orizzontale (le orme) e verticale (il riempimento della lettere della sigla sul rover)

Il tutto:
- in assenza di umidità
- in assenza di carica statica, come asserito dalla NASA stessa.
Quindi come fa sulla Luna a verificarsi 1) 2) e 3)?

Chiunque abbia provato a fare un castello di sabbia un pelo più complesso di quello di un bambino di 6 anni sa benissimo la fatica che si fa ad ottenere spigoli vivi e figure tridimensionali da poter manipolare e spostare senza l'utilizzo continuo di acqua spruzzata sulla sabbia per farla stare insieme...

Eternauta, Fancellu? Sentiamo se per voi queste sono quisquilie...
Antdbnkrs
#334 Antdbnkrs 2017-12-30 12:25
Aigor,
massimo ha detto che vuole aspettare la risposta sulla bandiera ;-)
charliemike
#335 charliemike 2017-12-30 12:29
In un ambiente chiuso, come potrebbe essere quello di uno studio cinematografico, per quanto ermetico ci possono essere lievi movimenti di aria dovuti alla differenza di temperatura delle aree.
Se infatti il set è illuminato (leggi riscaldato) da potenti riflettori, tutta quest'area sarà più calda delle zone circostanti, causando un movimento d'aria dalla zona più fredda alla calda.
Maggiore sarà la differenza della temperatura, maggiore sarà lo spostamento d'aria, e non serve certo un uragano per muovere un leggero telo lungo un metro e mezzo di superficie.
Per quante precauzioni si possano prendere per evitare il fenomeno, è impossibile eliminarlo del tutto.
Redazione
#336 Redazione 2017-12-30 12:34
ANTDBNKRS: Citazione:
igor, massimo ha detto che vuole aspettare la risposta sulla bandiera
Potete fare tutte le domande che volete. L'importante è il tono, che non deve essere aggressivo, ma costruttivo.
DanieleSpace
#337 DanieleSpace 2017-12-30 12:49
@ Redazione e a tutti gli altri in generale:

È da tempo che rifletto sul fatto, se sia meglio pubblicare in youtube un filmato "controverso", dando la possibilità di commentare o meno.
Spesso sotto questi video che tendono a smascherare i complotti, intervengono i famosi troll che mettono in atto le loro diverse strategie.
Una che ho imparato a riconoscere è quella di postare un commento del tipo: "I complottisti si dimostrano essere imbecilli che credono alla Terra piatta, non c'è nessuna prova tangibile del complotto e continuano a fare questi video per fare soldi".
Una tale affermazione fa indignare molti, che la pensano diversamente e si sentono quindi spinti a replicare. Succede che in poco tempo il commento accumula moltissime risposte-battibecco. Questo battibecco rende molto popolare il commento che quindi apparirà in alto per primo. Dunque la tesi complottisti=imbecilli sarà ben visibile subito sotto il video mentre le risposte saranno inizialmente nascoste. Se ci avete fatto caso il settaggio di default di youtube, vuole i commenti più popolari in alto, anziché il più recente (sta a voi eventualmente modificarlo). Un modo furbo di autopromuovere selettivamente i post... Altre tecniche sono quelle di "buttare in caciara" la discussione deviandola dai punti fondamentali.
Dunque è meglio lasciare commentare o no ? Ricordiamoci che youtube non è Luogocomune, ahimè. Scusate se un po' off-topic

Per rientrare un po' nel topic, chiedo a Massimo : per quando è prevista la versione in inglese?
Antdbnkrs
#338 Antdbnkrs 2017-12-30 12:56
Massimo,
ok, pero' se le risposte sono "la scoreggia del lem" tu capisci che diventa difficile avere un comportamento non aggressivo :-D
Perche' non inviti patti a questa discussione? Non sto scherzando. Patti e' una persona intelligente che non si sognerebbe mai di dare risposte senza un minimo di logica ;-)
Antdbnkrs
#339 Antdbnkrs 2017-12-30 13:02
Danielespace,
se fosse per me io toglierei la possibilita' di commentare i video "complottisti" proprio per evitare i commenti dei trolls
charliemike
#340 charliemike 2017-12-30 13:04
#338 Antdbnkrs
Patti è intelligente quanto basta per non intervenire in una discussione che presto o tardi lo metterebbe con le spalle al muro.
Lui preferisce esibirsi in conferenze senza contradditorio.
Aigor
#341 Aigor 2017-12-30 13:14
@Antdbnkrs

Mi era sfuggito, chiedo venia :-D
eternauta
#342 eternauta 2017-12-30 14:48
Citazione:
#338 Antdbnkrs 2017-12-30 12:56 Massimo, ok, pero' se le risposte sono "la scoreggia del lem" tu capisci che diventa difficile avere un comportamento non aggressivo :-D Perche' non inviti patti a questa discussione? Non sto scherzando. Patti e' una persona intelligente che non si sognerebbe mai di dare risposte senza un minimo di logica ;-)
La mia era una supposizione e comunque le scorregge del lem, come le chiami tu, sono la presurrizzazione e depressurrizzazione che avviene quando gli astronauti salgono sul lem, e non erano le uniche scorregge emesse dal lem, visto che nella check list di risalita c'era anche una breve accensione dei motori dell'rcs.
charliemike
#343 charliemike 2017-12-30 14:57
Scusatemi, ma il LEM era pressurizzato?
Antdbnkrs
#344 Antdbnkrs 2017-12-30 15:38
eternauta,
La mia era una supposizione e comunque le scorregge del lem, come le chiami tu,


il primo a parlare di scoregge sei stato tu eh
Io non mi permetterei mai di usare quella parola volgare, infatti non l'ho mai scritta ho sempre usato il copia e incolla :-D

#234 eternauta
La bandiera starà anche a destra del lem, ma visto che non è ammainata ma ha un’asta che la tiene fissa in una posizione...basta anche una scoreggia per farla muovere, e si muoverà in un unica direzione visto che è impossibilitata a muoversi in altre.
udire
#345 udire 2017-12-30 16:10
Mi associo ai commenti: il documentario è eccezionale e gli argomenti sono esposti in maniera magistrale, chiara, convincente e documentatissima. Pazzesca la falsificazione audio delle risposte degli astronauti, davvero una prova schiacciante!

L’unica osservazione che mi sento di fare è a proposito del getto del carburante ipergolico che non si vede quando i lem decollano (1:18:45). Scusate, non voglio fare la parte del cavilloso, ma vorrei che American Moon fosse inattaccabile e voglio chiarirmi le idee.

Supponiamo che le immagini siano state girate sulla Luna. Nel vuoto e per vincere la debole gravità lunare, forse, basterebbe una piccola spinta iniziale, poi il lem andrebbe per forza d’inerzia in mancanza di attrito. Infatti, sia nel caso della Soyuz che dello Shuttle, i motori intervengono con rapidissime accensioni e si spengono subito. In sostanza, il motore del lem si sarebbe acceso un secondo, solo per decollare (forse il "TAC" che si sente al decollo di Apollo 15 a 1:25:06?).

Soprattutto mi sembra di vedere qualche brevissima fiamma nell’immediatezza del decollo, proprio sotto il lem, per le tre partenze di Apollo 15, 16 e 17 (1:20:56). Se quello che dico è vero (quel poco che si vede sotto i lem basta a dare la prima spinta per il decollo) la questione può essere diversa da come è stata affrontata e attaccabile. Ovvio che le spiegazioni di Phil Plait e Squallidissimo siano errate, e bene ha fatto Massimo a controbatterle. Ed è’ chiaro che ha ragione lui, i getti del motore ipergolico si vedono chiaramente anche nel vuoto.

Forse questo argomento è stato già discusso. Nel caso, qualcuno potrebbe mandarmi i link?
JProctor
#346 JProctor 2017-12-30 16:31
@eternauta
Volevo chiederti una cosa fuori dalle polemiche. A tuo semplice avviso le missioni Apollo furono del tutto autentiche ed ognuna delle contraddizioni sollevate nel corso degli anni dagli scettici e dal recente documentario avrebbe una spiegazione compatibile con la versione ufficiale, oppure qualcosa delle missioni Apollo potrebbe essere effettivamente falsa?
FranZeta
#347 FranZeta 2017-12-30 17:11
udire:Citazione:
Supponiamo che le immagini siano state girate sulla Luna. Nel vuoto e per vincere la debole gravità lunare, forse, basterebbe una piccola spinta iniziale, poi il lem andrebbe per forza d’inerzia in mancanza di attrito.
Se l'intenzione fosse quella di far compiere un salto al LEM, sì. Ma se tu dai una piccola spinta iniziale un po' superiore alla gravità lunare e poi basta, attrito o non attrito, non vai da nessuna parte, e avrai la stessa traiettoria di un qualunque salto che arriva a una certa quota e poi torna giù. Per entrare in orbita lunare e ricongiungerti col modulo di comando devi raggiungere velocità nell'ordine dei km/s, altro che piccola spinta iniziale. Ci sarebbe poi il discorso dell'accelerazione anomala, vedi alla fine di questo commento: luogocomune.net/.../...


Funky1:Citazione:
E credo che anche lui potrà confermarti quanto possano essergli stati utili nella costruzione del film, mano a mano che pubblicava i singoli spezzoni per commentarli. Vedo che sei iscritto dal 2014, se hai voglia vai in cerca di alcune delle tante discussioni su questo argomento sul vecchio sito per capire di cosa sto parlando.
In effetti sono iscritto più o meno da quando Massimo ha iniziato a lavorare su questo film, degli spezzoni di cui parli ne ho visti parecchi e ho partecipato alle relative discussioni, francamente non ricordo gli interventi degli utenti ai quali ti riferisci. Aggiungo poi che leggevo LC anche anni prima di iscrivermi. Se ti riferisci a discussioni più "antiche" potresti linkarne una o due, giusto per capire?
DanieleSpace
#348 DanieleSpace 2017-12-30 17:14
#345 udire
Citazione:
Supponiamo che le immagini siano state girate sulla Luna. Nel vuoto e per vincere la debole gravità lunare, forse, basterebbe una piccola spinta iniziale, poi il lem andrebbe per forza d’inerzia in mancanza di attrito. Infatti, sia nel caso della Soyuz che dello Shuttle, i motori intervengono con rapidissime accensioni e si spengono subito. In sostanza, il motore del lem si sarebbe acceso un secondo, solo per decollare (forse il "TAC" che si sente al decollo di Apollo 15 a 1:25:06?).
Quello che chiedi è se non basti accendere il razzo per dare "un calcio d'avvio" al modulo e spararli in orbita. Non è così che funziona. Per sfuggire alla gravità lunare, il modulo (con i due astronauti dentro) deve raggiungere quella che si chiama velocità di fuga.
Leggi wikipedia: "La velocità di fuga, o anche seconda velocità cosmica, è la velocità minima iniziale a cui un oggetto, senza alcuna successiva propulsione, deve muoversi per potersi allontanare indefinitamente da una sorgente di campo gravitazionale, senza considerare altri fattori come l'attrito (es. aria)."
Tale velocità non dipende dalla massa dell'oggetto (purché trascurabile rispetto al corpo celeste) e per la Luna vale circa 8'200 Km/h.
È quindi impossibile sia tecnicamente che biologicamente raggiungere quella velocità con un singolo impulso di un secondo, l'accelerazione sarebbe mostruosa.
Inoltre: una cosa che dobbiamo fare quando dibattiamo questi temi, è consultare la documentazione "ufficiale" della NASA. Ogni accensione / spegnimento dei motori viene documentata nei protocolli di volo.
Questo è per esempio un tabulato che mostra l'accensione / spegnimento del motore del LEM (LM) per Apollo 14
history.nasa.gov/SP-4029/Apollo_14i_Timeline.htm
Come si vede, per decollare dalla Luna il motore viene acceso a 141:45:40 (ignition) e viene spento a 141:52:52.1. Dunque il motore a razzo ha bruciato ininterrottamente per 7 minuti.
Oltre a questo tipo di tabulato, c'è anche il tabulato della trascrizione dell'audio, che fornisce una controprova di quando gli astronauti accendono o spengono i motori.
In conclusione, con questo tipo di informazioni, si può ricostruire quello che è avvenuto ed escludere la tua ipotesi (comunque già esclusa da elementi ingegneristici e di astrodinamica).
A titolo del tutto personale aggiungo che su Luogocomune, tutti questi aspetti sono stati ampiamente dibattuti e verificati e Massimo è stato saggio ad inserire solo contenuti solidi e verificabili. Non commettiamo simili scivoloni ;)
Redazione
#349 Redazione 2017-12-30 17:17
JPROCTOR, ANTDBNKRS: Ho rimosso i vostri ultimi commenti. Avevo chiesto di non postare più stupidaggini.
Redazione
#350 Redazione 2017-12-30 17:21
DANIELESPACE: Citazione:
Questo è per esempio un tabulato che mostra l'accensione / spegnimento del motore del LEM (LM) per Apollo 14
Molto interessante il ragionamento. Per caso riesci a trovare il tabulato di Apollo 17? Così magari lo inserisco nella versione finale del film.
udire
#351 udire 2017-12-30 17:40
DANIELESPACE e FRANZETA
Grazie!

Massimo: il link dovrebbe essere questo (sostituendo 14 con 17...)
history.nasa.gov/SP-4029/Apollo_17i_Timeline.htm
FranZeta
#352 FranZeta 2017-12-30 17:56
DanieleSpace:Citazione:
Quello che chiedi è se non basti accendere il razzo per dare "un calcio d'avvio" al modulo e spararli in orbita. Non è così che funziona. Per sfuggire alla gravità lunare, il modulo (con i due astronauti dentro) deve raggiungere quella che si chiama velocità di fuga.
Un piccolo appunto: per entrare in orbita lunare e ricongiungersi col modulo di comando non serve raggiungere la velocità di fuga, che serve invece successivamente per abbandonare l'orbita lunare e rientrare verso la terra. Si tratta in ogni caso di velocità da misurarsi in km/s (in particolare la velocità di fuga a una data quota è circa del 40% superiore alla velocità di un'orbita circolare alla stessa quota).
Antdbnkrs
#353 Antdbnkrs 2017-12-30 17:59
#349 Redazione 2017-12-30 17:17
JPROCTOR, ANTDBNKRS: Ho rimosso i vostri ultimi commenti. Avevo chiesto di non postare più stupidaggini.


;-)
DanieleSpace
#354 DanieleSpace 2017-12-30 19:26
#352 FranZeta

grazie per la doverosa precisazione, hai perfettamente ragione.
DanieleSpace
#355 DanieleSpace 2017-12-30 19:29
Citazione:
#350 Redazione 2017-12-30 17:21
DANIELESPACE:
Citazione:
Questo è per esempio un tabulato che mostra l'accensione / spegnimento del motore del LEM (LM) per Apollo 14
Molto interessante il ragionamento. Per caso riesci a trovare il tabulato di Apollo 17? Così magari lo inserisco nella versione finale del film.
grazie per l'apprezzamento , adesso mi sento magari con Kamiokande che ha conoscenze notevolmente più vaste della mia sull'argomento e ha sempre del materiale eccezionale.
funky1
#356 funky1 2017-12-30 19:38
@FranZeta #347
Volentieri, abbi solo pazienza qualche giorno che sono in vacanza senza pc e dal telefono mi è piuttosto scomodo.
Redazione
#357 Redazione 2017-12-31 17:46
@ UDIRE: Grazie, scaricato.
matteog
#358 matteog 2018-01-01 22:12
Gran bel lavoro!

Un documentario ineccepibile ed esaustivo. Se prima avevo dei dubbi sul Moon Hoax, adesso me li hai levati :hammer:
Dal punto di vista filmico ha un ottimo ritmo che mantiene l'attenzione, un'ottima divisione in capitoli ed il discorso è chiaro e semplice.

Complimenti davvero Massimo!
Sempre utilissimo il tuo lavoro, grazie.

Matteo
Antdbnkrs
#359 Antdbnkrs 2018-01-02 07:47
Eh gia'!
Per credere all'uomo sulla luna bisogna avere la stessa fede che si ha per credere che la bibbia sia un libro sacro. I fatti dimostrano il contario e cioe' che la bibbia NON e' un libro sacro e che le missioni apollo sono una farsa :pint:
Quando uscira' in inglese si scatenera' il caos!
Per ll'11 settembre l'ostacolo da superare e' quello psicologico e cioe' di non credere che gli americani siano cosi' bastardi MA per la luna il discorso e' diverso, li non si uccidono gli uomini ma i sogni.
Il 2018 sara' un anno molto "duro" per patti e i suoi compagni di merende ;-)
maryam
#360 maryam 2018-01-02 11:11
Segnalo: Wernher von Braun Explains Why Apollo Mission Was a Hoax chemtrailsplanet.net/.../... Mi sa che era il video che ha fatto impensierire Massimo
charliemike
#361 charliemike 2018-01-02 11:37
Volevo attirare l'attenzione alla "tuta spaziale" descritta da Von Braun
youtu.be/0VSajxIOpvk?t=180

Decisamente ho visto di meglio nei film di fantascienza degli anni '50.

Ad un esame piuttosto basilare non si può non notare che i due propulsori si trovano esattamente contrapposti l'uno contro l'altro, senza alcuna possibilità di direzionarli, e ciò non permette nessuna manovrabilità.
Uno dei due propulsori si trova esattamente sulla cupola, sopra la testa dell'astronauta: come caspita fa a funzionare?
Infine, tutto il necessario per farlo funzionare (motore, carburante, elettronica, ecc) dove si trova, dato che la maggior parte dello spazio è occupato dall'astronauta?

Personalmente questa sorta di "veicolo" mi ricorda quelli fabbricati da Archimede Pitagorico (c'è perfino un manipolatore con una mano), non per niente questo filmato è un prodotto Disney.
JProctor
#362 JProctor 2018-01-02 15:23
@maryam @charliemake
Certamente uno dei temi fondamentali da trattare sarebbe stato proprio lo scetticismo della comunità scientifica, a poco più di un decennio dal primo sbarco, su un ipotetico viaggio diretto Terra-Luna (che avrebbe comportato razzi multipli più alti e pesanti dell'Empire State Building, per un'impresa definita "economicamente impossibile") tanto da far sviluppare allo stesso von Braun l'idea (esposta anche nel film della Disney) di una meno irrealistica partenza dallo spazio, o rifornimento in orbita, per mezzo di una appositamente concepita stazione spaziale (simil - "Toro di Stanford"), molto più avveniristica e mastodontica del satellite tv formato maxi che ci hanno consegnato dopo 20 anni 5 agenzie spaziali congiunte.
Così come anche l'annosa questione delle tremende escursioni termiche presenti sulla Luna tra la parte in ombra (-150°C) e la parte illuminata (+150°C), ed i mezzi che avrebbero consentito agli astronauti di sopravvivere ad esse, e persino rimanerne indifferenti, semplicemente stando nella zona crepuscolare.
Eppure nessuna di queste è stata affrontata, o ha quantomeno trovato menzione, nel film. Confido nella versione definitiva.
matteog
#363 matteog 2018-01-02 15:36
@Redazione
Ho solo 2 appunti da fare:

1. una delle prove a sostegno dell'allunaggio è il famoso pendolo visto in uno dei filmati che non ricordo, su questo punto però non hai parlato perché?
2. l'esperimento dei Mythbusters per sconfessare l'impossibilità del famoso controluce illuminato è fallace per lo stesso motivo del primo esperimento sempre fatto per le foto, cioè usano una luce artificiale, perché quando si parla di questo secondo esperimento sulle foto non rimarchi il fatto che anche questa volta si usano delle luci artificiali mentre invece ti soffermi di più sulla rifrazione della camicia bianca?

Matteo
emme
#364 emme 2018-01-02 17:08
@matteog, @Redazione

Io su questo punto dell'illuminazione avrei un commento quasi opposto.
Per quanto riguarda la divergenza delle ombre, l'obiezione all'esperimento di Mythbusters che ho visto nel film non mi sembra del tutto fondata. Ciò che conta non è se la viene da un sole o da una sorgente artificiale, ma solo quanto la sorgente è lontana *rispetto alle distanze relative tra i corpi di cui si studiano le ombre*. Quindi un modellino in scala con un faro abbastanza lontano come pensato da Mythbusters è un esperimento valido secondo me. Infatti su terreno piano le ombre erano parallele.
Il punto debole secondo me sta nel pensare che sia ragionevole credere che tutte le ombre nella parte bassa del frame siano dovute a piccole pendenze che sistematicamente portano a divergenze che casualmente si allineano tutte come a emulare l'effetto di una fonte di luce vicina. Penso che questa ipotesi vada smontata perché inverosimile (è fisicamente possibile, ma inverosimile, soprattutto se si verifica sistematicamente in vari frame). Magari usando varie altre immagini con lo stesso problema la cosa diventa più palese.

Invece, relativamente all'illuminazione delle zone in ombra, concordo con la versione data nel film sull'effetto del camice bianco. Avrei solo due suggerimenti per Massimo
1) Potrebbe essere utile citare espressamente un paragone tra i pannelli bianchi di cui parlano i fotografi e il camice bianco dell'operatore di mythbusters (per il modellino in scala è proprio come avere un grande pannello bianco riflettente). Questo dettaglio rimarcato mentre parlano i fotografi darebbe ancora più consistenza alla spiegazione.
2) Mi pare non venga citato il fatto che l'esperimento di mythbusters è comunque in atmosfera e non nel vuoto (anche se immagino che in un ambiente con pareti scure l'effetto dell'atmosfera sia veramente limitato).

Infine un ultimo suggerimento sulle penombre: potrebbe essere utile aggiungere una piccola spiegazione del perché le ombre proiettate dal sole sono nette mentre quelle di un riflettore possono esserlo più o meno in base alla distanza a cui si trova l'oggetto (mi riferisco al parallelismo tra i raggi); sarebbe ancora più chiaro il perché la penombra si nota bene sull'ombra dell'astronauta, che è l'oggetto più vicino alla sorgente in quella foto.

Comunque dimenticavo: bellissimo lavoro, mi è piaciuto molto... complimenti davvero!

m
FILart
#365 FILart 2018-01-02 18:15
Mi permetto di fare una piccola puntualizzazione sul discorso di #364 emme circa le fonti di illuminazione (partendo dalla pluridecennale esperienza professionale nel campo della computergrafica e degli effetti digitali in 3d):
Le ombre sfumate (in ambito di rendering 3D), quando non esistevano i motori di illuminazione globale fisicamente accurati di oggi, venivano ottenute utilizzando delle "area light" o del "cluster di luci puntiformi", questo perche e' la "dimensione della fonte luce" a creare una zona di "sovrapposizione" ai contorni dell'ombra preoiettata ssommata alla "vicinanza" della fonte di luce.

Il sole e' una fonte di luce Fortissima a fronte di una dimensione relativa quasi puntiforme (il sole e' molto grande ma e' anche molto lontano!), questo produce ombre molto nette (come ad esempio la luce di un Flash)

Un Bank o (nel 3d) un'Area Light produce una luce con ombre piu morbide perche', rispetto alle dimensioni del soggetto, la luce dimensionalmente rilevante ed in corrispondenza del "confine" della silouette si genera una "sovrapposizione di raggi illuminanti" che letteralmente schiariscono questo "confine" d'ombra.

In caso di "illuminazione indiretta" (cosa che si ottiene anche con una luce semplicemente riflessa su una pareta , anche con un flash fotografico) le ombre sono cosi sfumate da non avere contorno e si ottiene solo un effetto "occclusione" (nel 3d attualmente viene usato per dare risalto alle forme ed e' la base dell'illusione ottica dell'illuminazione globale, proprio perche' nel mondo reale c'e' sembre una componente di luce di rimbalzo che produce questo effetto).

Aggiungerei che l'effetto sfumato e' tanto meno "solare" quanto piu, nella stessa ombra, si nota differenza di sfumatura dalla base alla sommita'... proprio perche alla base del soggetto l'effetto "ombra rischiarata/bordo sfumato" e' minore perche' dipende dalla differenza di distanza tra fonte di luce, soggetto ed ombra amplificata dall'incidenza della luce (nel caso della luce solare la differenza e' trascurabile essendo il sole lontanissimo, mentre in caso di luce artificiale e' tantopiu sensibile quanto piu vicina e' la fonte di luce).

Quindi, in soldoni, direi che la mia esperienza professionale nel 3d (sommata a quella nella fotografia, seppur piu amatoriale), mi fa concordare al 100% con i Maestri della fotografia intervistati, per cui il sole semplicemente NON fa ombre sfumate.

my 2 cent!
Redazione
#366 Redazione 2018-01-02 18:33
MATTEOG: Citazione:
1. una delle prove a sostegno dell'allunaggio è il famoso pendolo visto in uno dei filmati che non ricordo, su questo punto però non hai parlato perché?
Sinceramente non so a cosa tu ti riferisca. Forse parli dell'esperimento della piuma e del martello?

Citazione:
2. l'esperimento dei Mythbusters per sconfessare l'impossibilità del famoso controluce illuminato è fallace per lo stesso motivo del primo esperimento sempre fatto per le foto, cioè usano una luce artificiale, perché quando si parla di questo secondo esperimento sulle foto non rimarchi il fatto che anche questa volta si usano delle luci artificiali mentre invece ti soffermi di più sulla rifrazione della camicia bianca?
In questo caso l'uso di una luce artiificiale non fa nessuna differenza rispetto al sole. Lo scopo dell'esperimento è di dimostrare la riflettività RELATIVA di una QUALUNQUE sorgente di luce singola, rispetto al terreno lunare. Per questo motivo andava bene anche la fonte artificiale.

Nel caso delle ombre diagonali invece era INDISPENSABILE usare il sole, per poter dimostrare correttamente la loro tesi, perchè lì la questione è proprio la distanza infinita del sole rispetto ad una qualunque fonte artificiale.
charliemike
#367 charliemike 2018-01-02 18:36
Vorrei ripetere una cosa che avevo detto tempo fa a riguardo l'esperimento dei Mythbusters.

Nel loro tentativo in studio di dimostrare che le ombre potevano essere divergenti, sono riusciti invece a dimostrare che tutto poteva essere stato tranquillamente realizzato in un set.
Infatti più si avvicinavano alla fotografia di riferimento, e più era possibile che la fotografia della NASA poteva essere stata scattata in un set.

E' mia opinione che avrebbero ottenuto un risultato più plausibile se non fossero riusciti a replicare la foto piuttosto che il contrario.
Redazione
#368 Redazione 2018-01-02 18:43
EMME: Citazione:
Quindi un modellino in scala con un faro abbastanza lontano come pensato da Mythbusters è un esperimento valido secondo me. Infatti su terreno piano le ombre erano parallele.
Hai perfettamente ragione, infatti le ombre - fatte le debite proporzioni - risultano parallele. Il problema è che se avessero portato il loro modellino fuori dallo studio, al sole, anche le ombre del terreno modificato sarebbero state parallele, nonostante usassero il sole. In altre parole, il "difetto" topografico creato dai MB si accentua enomemente utiizzando una fonte vicina, mentre con una lontana sarebbe stato ininfluente. Sono dei veri paraculi quei due.

In ogni caso, come hai ben spiegato anche tu, nella foto dela NASA non ci sono gli stessi avallamenti del loro modellino: Citazione:
Il punto debole secondo me sta nel pensare che sia ragionevole credere che tutte le ombre nella parte bassa del frame siano dovute a piccole pendenze che sistematicamente portano a divergenze che casualmente si allineano tutte come a emulare l'effetto di una fonte di luce vicina.
***

Citazione:
Potrebbe essere utile citare espressamente un paragone tra i pannelli bianchi di cui parlano i fotografi e il camice bianco dell'operatore di mythbusters (per il modellino in scala è proprio come avere un grande pannello bianco riflettente). Questo dettaglio rimarcato mentre parlano i fotografi darebbe ancora più consistenza alla spiegazione.
Buona idea, vedo se riesco a farlo.

***
Citazione:
Mi pare non venga citato il fatto che l'esperimento di mythbusters è comunque in atmosfera e non nel vuoto (anche se immagino che in un ambiente con pareti scure l'effetto dell'atmosfera sia veramente limitato).
Volendo ci sarebbe anche quell'argomento, ma diventava complicatissimo da spiegare. Poche persone si rendono conto di come funzioni la rifrazione dell'atmosfera.
Redazione
#369 Redazione 2018-01-02 18:48
FILART: Citazione:
Quindi, in soldoni, direi che la mia esperienza professionale nel 3d (sommata a quella nella fotografia, seppur piu amatoriale), mi fa concordare al 100% con i Maestri della fotografia intervistati, per cui il sole semplicemente NON fa ombre sfumate.
In realtà basta farsi una passeggiata durante una giornata di sole per vedere che le ombre degli oggetti sono nette. Ma sono contento che anche in 3d venga rispettata questa regola.

(In realtà la questione delle ombre sfumate degli astronauti è MOOOOLTO piu' complicata di come viene descrittta, ma direi che per il film va bene così).
matteog
#370 matteog 2018-01-02 19:17
@Redazione

per il primo punto ho trovato questo filmato, ma tempo fa ne avevo visto uno più nitido
[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=F4dmrFX76Oc[/youtube]

per il secondo punto, ho capito grazie
FILart
#371 FILart 2018-01-02 19:17
Sono assolutamente d'accordo che per il film la questione ombre sia adeguata cosi com'e'..
Il mio voleva essere un piccolo contributo per un eventuale approfondimento sul perche eventualmente dibattibile in altra sede (gia m'immagino un attivissimo debunker sul pezzo).
Nel 3d si usano "modelli semplificati" per approssimare la realta (oggi ci sono motori di render davvero molto accurati fisicamente... ma una volta con il solo "raytracing" si faceva molta piu fatica ad approssimare la realta' e ci si doveva documentare ed ingegnare)

il punto e' che la semplificazione del 3d rende piuttosto chiara la motivazione per cui le ombre solari NON possono essere sfumate.
Nel 3d "raytrace" si ha , salvo accorgimenti, sempre una situazione di luce pressoche puntiforme che quindi fa solo ombre nette, un po come il sole... appunto!
Ovviamente gia immagiino la levata di scudi sul fatto che il sole e' enorme :) cosa ovviamente ridicola perche e' anche distante, ( e' importante la differenza di dimensione relativa, ovvero anche in funzione della distanza appunto)...

Non vedo l'ora di vedere un dibattito sul'argomento, ci sara da divertirsi (ma anche da piangere perche m'immagino gia i "paper tecnici" ed il "chiedetelo agli esperti" che serviranno) !

compro un 50kg di popcorn..
Fabrizio70
#372 Fabrizio70 2018-01-02 19:30
Citazione:
Sinceramente non so a cosa tu ti riferisca. Forse parli dell'esperimento della piuma e del martello?
No , durante l'apertura del SEQ Bay di Apollo 14 gli intrepidi eroi hanno lasciato cadere una delle cinghie di contenimento che si è messa ad oscillare :



*Nota per matteog : nel tag youtube và messo solo il codice del filmato (lettere e numeri dopo il segno uguale), non l'url completo.

Ovviamente alla NASA hanno preso la palla al balzo per calcolare la gravità in base ai tempi delle oscillazioni

www.hq.nasa.gov/alsj/a14/a14pendulum.html

Personalmente non lo ritengo attendibile in quanto i calcoli si effettuano per:

it.wikipedia.org/wiki/Pendolo

Il pendolo semplice (o pendolo matematico) è un sistema fisico costituito da un filo inestensibile e da una massa puntiforme (m) fissata alla sua estremità

Nel video si vede che il "filo" non rimane costantemente teso (salta la prima definizione) in quanto la massa all'estremità è insignificante rispetto alla massa del"filo" (salta la seconda definizione)
DanieleSpace
#373 DanieleSpace 2018-01-02 20:55
#372 Fabrizio70

Molto interessante il video, non lo avevo mai visto.
Non so come si potrebbe falsificare. Mi verrebbe in mente : gli astronauti sono su un piano e si muovo realmente. Sulla loro destra invece del vero LEM, ci potrebbe essere uno schermo su cui è proiettato un lem col pendolo rallentato. La chiave starebbe in questo caso nelle interazioni tra gli astronauti e quello che c'è sul presunto schermo. Ma la qualità è talmente cattiva che non si vede praticamente nulla.
Comunque è strano, hai ragione anche tu a dire che il filo dovrebbe restare teso, cosa che invece non fa...

Ad ogni modo, anche se non riesco a spiegare come abbiano inscenato le spade laser ed i tie-fighter nel primo Guerre Stellari, non vuol dire che fossero veri...
Redazione
#374 Redazione 2018-01-02 21:39
FABRIZIO: Citazione:
Ovviamente alla NASA hanno preso la palla al balzo per calcolare la gravità in base ai tempi delle oscillazioni
Ma come fai a basarti sui "tempi delle oscillazioni", quando non sai a che velocità (reale) è stata girata la ripresa?

A me 'sta storia me pare 'na strunzata...
charliemike
#375 charliemike 2018-01-02 21:40
Premesso che rallentando il filmato si possono ottenere movimenti plausibili a 1/6 di gravità, per utilizzare un pendolo per misurare la gravità occorrerebbe un qualcosa di un po' più preciso di una cinghia e un filmato sfuocato.
Da quel poco che si può vedere non si riesce a capire quali sono i due punti morti del "pendolo", indispensabili per calcolare il tempo di oscillazione.
Non è chiaro se i movimenti degli astronauti, che di certo non stanno eseguendo l'esperimento (si sarebbero organizzati meglio), urtano il "pendolo".
Inoltre, mettendo a tutto schermo il filmato (diversamente non si vede), si può notare che l'estremità della cinghia che finisce sotto al LEM a volte si vede e a volte no.
L'estremità è "visibile" ai secondi 0:53, 1:03 e 2:00.
In tutte le altre oscillazioni è invisibile o quasi impercettibile.
Questo dà l'idea di un movimento irregolare, che inficia qualunque tipo di misura.
matteog
#376 matteog 2018-01-02 22:00
@Fabrizio70

grazie mille, per il tag mi è sfuggito, la prossima volta starò più attento.

Grazie della spiegazione
Fabrizio70
#377 Fabrizio70 2018-01-02 22:45
Citazione:
Ma come fai a basarti sui "tempi delle oscillazioni", quando non sai a che velocità (reale) è stata girata la ripresa?
Tra le note:

[Note: Both the Westinghouse and RCA color systems used during Apollo operated at 30fps but, because of the color wheel, it took three frames to complete a full-color image. In the original format, one can see the separation of colors in successive images of fast-moving objects. Indeed, Ken used software that allowed him to examine the frames one by one and the uncertainty of his times is probably about 0.033 seconds and his periods are probably good to about 0.067 seconds. The vertical scatter of his points is smaller than for mine.]
charliemike
#378 charliemike 2018-01-02 23:40
#373 DanieleSpace
Citazione:
Ad ogni modo, anche se non riesco a spiegare come abbiano inscenato le spade laser ed i tie-fighter nel primo Guerre Stellari, non vuol dire che fossero veri...
OT

www.youtube.com/watch?v=mIlYk7KQe-s

www.youtube.com/watch?v=RIefj6dOhnM

Fine OT
Sertes
#379 Sertes 2018-01-03 00:04
Complimenti vivissimi per il film. L'assenza totale di contestazioni è la migliore misura di questo ennesimo successo.
charliemike
#380 charliemike 2018-01-03 00:08
#379 Sertes
Non voglio gufare ma il film non è ancora uscito su Youtube.
Di certo Patti non lo compra, ne tantomeno lo commenta sul suo blog.
Pavillion
#381 Pavillion 2018-01-03 00:20
" L'assenza totale di contestazioni è la migliore misura di questo ennesimo successo".
#380 charliemike 2018
Non voglio gufare ma il film non è ancora uscito su Youtube.


!
A conferma di quel che intendi Uno l'aveva predetto un pò prima #327!
Non si sa perchè non si fanno vivi sul sito di Uno e di "ognuno".
Red_Knight
#382 Red_Knight 2018-01-03 02:12
Citazione:
L'assenza totale di contestazioni è la migliore misura di questo ennesimo successo.
Oppure magari è solo che Luogocomune non è Netflix, la butto lì.

---------------------------

Salve a tutti, lieto di rileggervi. Facebook mi ha riportato qui. Bella la nuova grafica. Vedo un po' di avatar nuovi ma noto con piacere che il livello non è cambiato rispetto a tre anni fa.

Dunque finalmente è uscito! Purtroppo non avendolo visto non posso parlarne. Attenderò pazientemente.

E niente, non posso parlarne appunto. Volevo solo tranquillizzare i più sensibili sul fatto che il video sarà debitamente visionato e commentato appena sarà possibile.
Sono certo inoltre che non passerà inosservato.

Un caro saluto a tutti.

A presto.
FranZeta
#383 FranZeta 2018-01-03 03:11
Il video del pendolo a gravità terrestre (2.4x):



Mah...vista la qualità infima delle immagini non mi sembra questo gran effetto speciale. Ricordiamo poi che l'isocronismo dei pendoli vale nel caso di pendolo ideale (massa del filo trascurabile, filo inestensibile sempre in tensione) e di piccole oscillazioni. Piuttosto, cos'è che frena il pendolo se non c'è aria?
Antdbnkrs
#384 Antdbnkrs 2018-01-03 06:29
charliemike #380
Non voglio gufare ma il film non è ancora uscito su Youtube. Di certo Patti non lo compra, ne tantomeno lo commenta sul suo blog.


Non ne parla ok, ma che non l'abbia visto... no no l'ha visto e pure gratis :pint:
Come ho gia' detto, secondo me, il suo 2018 sara' molto "duro" perche' i pecoroni potrebbero iniziare a capire e...



"Purtroppo il grano e' andato cosi' cosi'" ha fatto sospettare al marchese che l'amministratore stava rubando e "i video della spacecraft film non modificati, garantisce patti" fara' sospettare ai pecoroni che patti dice le puttanate e se le dici per la luna, capire che le dici per tutto il resto non sara' cosi' difficile ;-)

Piero Angela ha quasi 90 anni... gli auguro di vivere altri 90 anni a credibilita' 0 deriso da tutti i pecoroni che fino adesso hanno creduto in lui/figlio/cicap e tutte le emme varie che infestano questo paese di coglioni ;-)
Redazione
#385 Redazione 2018-01-03 10:27
FABRIZIO: OK. Riformulo la mia domanda: Come fai a basarti sui "tempi delle oscillazioni", quando non sai a che velocità avviene il playback?

La velocità di ripresa originale può anche essere 30 fps, ma poi questa ripresa veniva registrata sulla terra. E a quale velocità avviene il playback di quel nastro? Perchè quello che vediamo noi è un playback, non è il broadcast live della trasmissione.

Se per un qualunque motivo avessero voluto rallentare le riprese (ad esempio, per simulare meglio la gravità lunare) avrebbero per forza dovuto modificare la velocità del playback.

Questo solo per dire che a mio parere questo "esperimento" non dimostra nulla in ogni caso.
Shavo
#386 Shavo 2018-01-03 10:35
Finalmente son riuscito a vederlo con calma. Mi rendo conto adesso che il dibattito sul moon hoax era già morto da un pezzo... solo che non era mai stato sepolto! serviva American Moon :pint:

Non una pietra miliare nel dibattito: una lapide.


Oltre la degnissima sepoltura, personalmente ho amato l'ironia di certi passaggi (pochi, ma è giusto così), giustificatissima. Per non parlare delle nozioni di fotografia che per un profano come me son state davvero illuminanti. Ma interessante è stata anche l'analisi storica, le citazioni di eventi importanti contemporanei alla corsa nello spazio.. una timeline che andrebbe riesaminata da capo, con una nuova consapevolezza.

Non mi dilungo mai nei complimenti con chi non ne ha bisogno quindi...avrei piuttosto un piccolo appunto da fare. Ho letto che è in lavorazione la versione internazionale in inglese, e mi permetto di dare un suggerimento su una trentina di secondi che sarebbe meglio tagliare secondo me.
Al minuto 29 si mostrano spezzoni di diverse produzioni, dai Coneheads, ai Griffin, ai Minions, chiudendo il discorso dicendo "insomma, sembra quasi che ad Hollywood sappiano qualcosa e che stiano cercando di dircelo in tutti i modi"... Ora, non so niente dei Coneheads, ma per come la vedo io citare Griffin e Minions è in questo caso controproducente, poichè queste produzioni comiche giocano proprio a prendere per il culo teorie come il Moon Hoax, ridicolizzando il discorso. Nel caso dei Griffin la questione è veramente molto semplice: usano qualsiasi cosa per strappare una risata. Questo modus operandi della serie, per altro, è tale che South Park ha mandato in onda una serie di episodi dove prendevano per il culo gli ideatori dei Griffin proprio per attaccarsi a qualunque cosa, e senza alcun nesso con la trama, pur di creare uno sketch. Questo per dire che non mi sembra utile, anzi, citare simili episodi, che giocano e restano sul piano dell'assurdo.. non sarà così rilevante ma io ho storto il naso... just my 2 cents


Ancora complimenti , anche da parte del mio vecchio (nuovo fan...vecchio nuovo fan)
Pavillion
#387 Pavillion 2018-01-03 11:22
#382 Red_Knight 2018
Volevo solo tranquillizzare i più sensibili sul fatto che il video sarà debitamente visionato e commentato appena sarà possibile.


>|<
In red we trust
charliemike
#388 charliemike 2018-01-03 12:10
#384 Antdbnkrs 2018-01-03 06:29
Citazione:
Non ne parla ok, ma che non l'abbia visto... no no l'ha visto e pure gratis :pint:
Come ho gia' detto, secondo me, il suo 2018 sara' molto "duro" perche' i pecoroni potrebbero iniziare a capire e...
Ok, correggo la mia affermazione.
Patti lo avrà sicuramente visto. Qualcuno gliene avrà procurato una copia, GRATIS ovviamente: non sia mai detto che lui finanzi un "complottista" anche per sbaglio.
Tuttavia leggendo gli interventi dei debunker ho imparato che a sparare st...upidaggini ci mettono meno di 5 minuti, e sta sempre a noi romperci il cervello in quattro per dimostrare, con link, fonti, e quant'altro, che stanno dicendo falsità.
Il suo seguito di creduloni lobotomizzati pende dalle sue labbra, e qualunque cosa dica contro chi osteggia la VU è considerato il Verbo, e non viene nemmeno messo in discussione, specie se condito di discredito e umorismo come suo modus operandi, senza alcuna controaffermazione.
Non ho ancora visto il film, ma dai vostri commenti e dalla nota meticolosità di Massimo, so che sarà difficilissimo attaccarlo, tuttavia statene certi: Patti riuscirà a dire st...upidaggini senza fare troppa fatica anche quì.
C'è solo da sperare che alcuni suoi adepti comincino ad aprire gli occhi e a ragionare con la propria testa.
Solo così si potrà sgretolare il suo muro di credibilità e falsa saccenza.
Ma fintanto che continueranno a leggere i suoi blog c'è poco da sperare.

EDIT:
Per pura "coincidenza" il nostro Lancillotto Svizzero ha appena trasformato in un sito il suo libro "LUNA? Sì, ci siamo andati!"
Citazione:
30.12.17
“Luna? Sì, ci siamo andati!” diventa un sito: edizione 2018 massicciamente aggiornata
Ultimo aggiornamento: 2017/12/31 15:30.
Come direbbe Ezio Greggio: "Eccheccaso!!"

Dall'indice mi sembra che stia facendo commenti velati ad alcuni capitoli del film di Massimo, ma non sono in grado di poterlo confermare senza avere visto il film.


Citazione:
Piero Angela ha quasi 90 anni... gli auguro di vivere altri 90 anni a credibilita' 0 deriso da tutti i pecoroni che fino adesso hanno creduto in lui/figlio/cicap e tutte le emme varie che infestano questo paese di coglioni
Concordo in pieno.
La loro credibilità poiggia su un sottile filo di nylon.
Prima o poi una voce autorevole e più attendibile della loro si solleverà e il filo si spezzerà, e allora buona nuotata nel mare di m*** che li sommergerà.

#386 Shavo
Citazione:
Al minuto 29 si mostrano spezzoni di diverse produzioni,
(Farò una figura barbina, come al solito. Non ho visto ancora il film)
Un accenno a Capricorn One (se non è già stato fatto), lo farei.

E' palese il messaggio che viene fatto, anche se Patti si arrampica sugli specchi a smentirlo:

Citazione:
Le tesi di messinscena lunare ripresero vigore nel 1978 con il film Capricorn One di Peter Hyams, che raccontava un immaginario tentativo della NASA di fingere lo sbarco su Marte usando gli effetti speciali.

L’allusione a queste tesi è resa ancora più evidente dall’uso dei veicoli Apollo per la finta missione marziana: cosa del tutto implausibile, perché l’atmosfera di Marte richiederebbe un veicolo di atterraggio dotato di forme aerodinamiche, non certo uno spigolosissimo modulo lunare pensato per il vuoto.

Come se non bastasse, la locandina del film riportava questa frase provocatoria: “Sareste scioccati di scoprire che il più grande momento della nostra storia recente potrebbe non essere mai accaduto?”.

Paradossalmente, questo film viene citato spesso dai cospirazionisti lunari a sostegno delle proprie tesi, nonostante il fatto che la messinscena marziana alla fine venga smascherata.
Se Patti avesse visto il film, anzichè citarlo solamente, saprebbe che se non ci fosse stato l'incidente al modulo in orbita e la necessità di uccidere i tre protagonisti, diventati ormai testimoni scomodi, la messinscenza non sarebbe mai stata scoperta.
E' stato l'unico astronauta supertiste ai tentativi di assassinio a spiattellare la verità ad una conferenza, non una casuale scoperta di un "complottista" o di una fuga di notizie, come vorrebbe fare credere.

L'uso di un LEM nella messinscena e non di un modulo del tutto inventato è un chiaro ed evidente messaggio da parte del regista.
Shavo
#389 Shavo 2018-01-03 13:44
@charliemike
Citazione:
Un accenno a Capricorn One (se non è già stato fatto), lo farei.
Figurati se se l'è scordato! ;-) il merito più grande di questo documentario penso sia il lavoro di ricerca e raccolta di materiale, e quindi la sintesi di una quantità di roba da far girare la testa. Il montaggio di questa valanga di dati audio, video, e documenti scritti è esemplare. Ripeto, esemplare sia la raccolta di materiale che il montaggio.. Mazzucco deve essere un punto di riferimento per i documentaristi. Servirebbe un documentario sul lavoro che sta dietro a una Nuova pearl harbor, o un American Moon, dico davvero.
masuc
#390 masuc 2018-01-03 13:58
Da quando sto seguendo questa discussione e vedendo il film, youtube mi consiglia una serie di video riguardante 'moon hoax' ;-) attualmente sto seguendo questo .
a questo proposito ho notato che anche la sequenza degli argomenti richiama il film di Massimo. Una domanda per Direzione : questo tipo afferma che Yuri Gagarin non è il primoa stronauta russo mandato nello spazio ma bensì il decimo, ti risulta? comunque il film di Mazzucco è una spanna al di sopra di questo video, che rimane comunque un buon documentario.
Redazione
#391 Redazione 2018-01-03 16:35
SHAVO: Il blocco su Hollywood ho già deciso di toglierlo, nella versione finale/internazionale. Forse lascio al massino Capricorn One, ma i Coneheads e i Minions no.
Redazione
#392 Redazione 2018-01-03 16:38
MASUC: Marcus Allen è il direttore di Nexus UK. Conosce molto bene i problemi del dibattito Apollo, ed essendo esperto fotografo conosce anche i problemi riguardanti le fotografie. E' forse la persona più preparata in assoluto a presentare la questione del Moonhoax.
emme
#393 emme 2018-01-03 16:57
Avrei una domanda tecnica.
L'obiezione sulla "dimensione del set" discussa nel film mi pare non tenga conto di una osservazione interessante dei debunkers, ovvero del caso in cui gli astronauti si allontanano molto dalla telecamera, come segnala Attivissimo qui
lunasicisiamoandati.blogspot.it/.../...
Mi sembra in effetti difficile spiegare una cosa come questa.
Nel film viene commentata una parte filmata dal rover e si nomina una "proiezione frontale anche in movimento", ma non mi è chiaro come si possa in uno studio produrre un filmato come quello nel link sopra.
A dire il vero non mi è chiaro nemmeno come si possa produrre una scena di qualche minuto filmata del rover.

Questa cosa del moon hoax mi distrugge... sono continuamente in bilico nell'accettare una smentita e poi la controsmentita :)

m
Redazione
#394 Redazione 2018-01-03 17:22
EMME:Citazione:
Mi sembra in effetti difficile spiegare una cosa come questa.
Sembra difficile a chi non conosce i segreti del cinema. Calcola che proprio per la famosa "traversa" lunare la NASA aveva addirittura approntato una telecamera montata su un LEM fermo, per fare le riprese con il terreno che gli scorreva sotto. (Il terreno era una specie di enorme "tappeto" montato su rulli che scorreva davanti alle ruote del lem. Come se il LEM fosse in movimento, ma in realtà era fermo). Purtroppo non sono mai riuscito a ritrovare quell'immagine, ma mi aveva colpito molto questo ingegnoso meccanismo. Chissà a cosa serviva?

Citazione:
Questa cosa del moon hoax mi distrugge... sono continuamente in bilico nell'accettare una smentita e poi la controsmentita :)
Se posso darti un consiglio, parti dal fatto (inoppugnabile, direi) che le foto sono tutte scattate sulla terra, con luci artificiali. E poi ragiona all'indietro...
emme
#395 emme 2018-01-03 17:38
@Redazione

Citazione:
Sembra difficile a chi non conosce i segreti del cinema
Immagino... però sembrano obiezioni sensate.

Citazione:
Se posso darti un consiglio, parti dal fatto (inoppugnabile, direi) che le foto sono tutte scattate sulla terra, con luci artificiali. E poi ragiona all'indietro...
Impossibile per me, devo per natura sempre considerare possibili errori nelle ipotesi di partenza e tenere il conto degli indizi a favore e sfavore :)

Commento che scordavo, riguardo al fatto che la linea di separazione tra set e sfondo si vede a 360 gradi.
Non è necessariamente vero che possa succedere solo se si trovano su un tronco di cono, potrebbe essere semplicemente la linea dell'orizzonte (in assenza di atmosfera non so dire se sia possibile distinguere a occhio nudo la linea di orizzonte dalle montagne poste dietro).
Certo dovrebbero trovarsi in una zona molto ampia pianeggiante.

EDIT: In realtà nemmeno molto ampia mi pare; a spanne all'altezza di circa 1,70 l'orizzonte dovrebbe essere a circa 2,5 chilometri, quindi se si trovano in una zona pianeggiante vedono la linea dell'orizzonte tutto intorno, che a questa distanza penso sia distinguibile dalle montagne dietro.

m
FranZeta
#396 FranZeta 2018-01-04 01:36
@emme

Beh dal tuo link a "Luna ci siamo andati" mi aspettavo qualcosa di più sensato, per crearti tanti dubbi...già la prima foto che si vede:



fa vedere l'ombra del LEM che arriva a lambire l'orizzonte, onde per cui quell'orizzonte è a una decina di metri dal LEM, a sua volta a non più di venti metri da chi fotografa, basta dare un'occhiata alle ombre per capirlo. Insomma volendo stare proprio larghi un set di 30 metri. Questa poi è una vera chicca:



Didascalia originale:
Osservando quest’immagine con gli appositi occhialini si vede chiaramente che il modulo lunare è molto lontano e che le colline e le montagne sono ancora più distanti. Ottenere un effetto del genere su un set cinematografico negli anni Sessanta sarebbe stato impossibile.

Già il fatto che per notare la lontananza del LEM debba stortarmi gli occhi con gli occhialini anaglifici la dice lunga sulla serietà dell'analisi, ma in realtà si nota un accentuato effetto di parallasse sul LEM che indica che in effetti non è così lontano come sembrerebbe (senza occhialini). La cosa più bella però è quel profilo blu che si vede sui monti di destra, che indica una loro parallasse e quindi una loro vicinanza alla scena. Ecco come dovrebbe apparire un vero sfondo distante chilometri:



In questo caso la distanza alla quale sono presi i due scatti è di circa 6 metri (negli scatti Apollo in genere questa distanza è nell'ordine delle decine di cm, riducendo di fatto parecchio l'effetto parallasse, ne avevamo parlato a lungo qui:
luogocomune.net/.../...), come puoi vedere tutto ciò che sta sullo sfondo, distante alcuni km, è perfettamente in bianco e nero perchè non presenta alcuna parallasse.
emme
#397 emme 2018-01-04 09:12
@Franzeta

Citazione:
Beh dal tuo link a "Luna ci siamo andati" mi aspettavo qualcosa di più sensato, per crearti tanti dubbi...già la prima foto che si vede:
Scusa, avrei dovuto precisare che mi riferivo al video dei due astronauti che si allontanano, non alle fotografie.

Però la domanda sull'analisi 3D delle foto poteva essere la prossima domanda quindi grazie del link.
Caspita, avete fatto un'analisi veramente approfondita; sono riuscito per il momento a guardarla solo velocemente però mi pare che le conclusioni siano che se è stato fatto in studio è stato fatto veramente molto molto bene, no? (scusa se ho capito male, il thread è molto lungo e ho cercato di capirlo in fretta)

Mi sembra che sia molto più spinosa per un debunker la questione degli hotspot (la spiegazione di Attivissimo è veramente comica) e delle illuminazioni in generale.

Citazione:
Ecco come dovrebbe apparire un vero sfondo distante chilometri:
ma non è che per caso questo sia il lago di Garda? :)

Ciao,
m
Marauder
#398 Marauder 2018-01-04 14:09
@franZ
Ciao, vedo male o si vede l'azzurro del parallasse anche sulla montagna a sinistra, che sembrerebbe essere ancora più lontana di quelle a destra?
Nella sua parte inferiore per l'esattezza
Melfi
#399 Melfi 2018-01-04 15:37
buon giorno e buon 2018,
l'intervento di chi tende a "giustificare" la vu, mi porta inesorabilmente a corroborare la versione "reale":
il fatto che nelle varie missioni non siano stati fatti esperimenti storici come quelli sul vuoto, mi porta a pensare che l'unico motivo per cui non li abbiano fatti è quello che li avrebbe smascherati.
Tutti si ricorderanno del famoso esperimento della piuma e della biglia sotto vuoto, cadono esattamente nello stesso momento!
Una cosa del genere sulla Luna avrebbe dimostrato chiaramente la presenza del vuoto! Perché non è stato mai condotto un esperimento del tipo?
Io la risposta ce l'ho, questo tipo di esperimento sarebbe stato difficile da falsificare in diretta, avrebbero dovuto creare un intero set sotto vuoto!
Per chi invece sostiene che il set non poteva essere enorme (poi il perché un set non può essere grande per centinaia di metri non lo capisco), ribadisco che fare riprese e trasmetterle con l'antenna ad ombrello senza alcuna interruzione o disturbo di sorta è IMPOSSIBILE! Tutt'ora lo è ! Un esempio ci viene fatto dai satelliti gps, la geo localizzazione satellitare è possibile solo se ci sono almeno 3 satelliti in orbita che "vedono" contemporaneamente il nostro gps! Per restituirci anche la quota serve un quarto satellite!
Mi spiegate come cavolo faceva un antenna in movimento a trasmettere un flusso continuo di dati come quelli dei video? Pura fantascienza!
FranZeta
#400 FranZeta 2018-01-04 15:42
emme:Citazione:
Caspita, avete fatto un'analisi veramente approfondita; sono riuscito per il momento a guardarla solo velocemente però mi pare che le conclusioni siano che se è stato fatto in studio è stato fatto veramente molto molto bene, no?
Più che altro la conclusione era che per questa via è difficile trovare prove definitive e giustamente Massimo non ha inserito l'argomento nel film. Comunque una leggera parallasse nello sfondo si nota sempre, e in più diventa evidente la linea d'orizzonte di cui si parla anche nel film, quindi usare queste foto come prova delle avvenute missioni lunari è quantomeno ridicolo da parte di Attivissimo & c.

Citazione:
ma non è che per caso questo sia il lago di Garda?
Sì, è il monte Baldo - punta S. Vigilio visti da Maderno.

@Marauder

No quello che dici tu direi che è l'immagine ciano del LEM, che come vedi coincide ma è spostata con l'immagine magenta:



Infatti intendevo proprio questo nel commento precedente, la parallasse del LEM è praticamente identica a quella degli oggetti in primo piano:



per cui se ti metti gli occhialini hai la strana sensazione che il LEM sia sospeso da qualche parte vicino al rover. E ti si stortano gli occhi. D'altronde queste foto in falsi colori non sono immagini in 3D nel vero senso del termine, perchè l'angolo fra le immagini non è mai quello anatomicamente corretto, altrimenti verrebbe fuori qualcosa del genere: s13.postimg.org/ccdok2srr/boyanaglif.jpg
charliemike
#401 charliemike 2018-01-04 17:23
#399 Melfi
Citazione:
il fatto che nelle varie missioni non siano stati fatti esperimenti storici come quelli sul vuoto, mi porta a pensare che l'unico motivo per cui non li abbiano fatti è quello che li avrebbe smascherati.
Tutti si ricorderanno del famoso esperimento della piuma e della biglia sotto vuoto, cadono esattamente nello stesso momento!
un "esperimento" lo hanno fatto:

Citazione:
Alla fine dell'ultima passeggiata lunare sull'Apollo 15, il Comandante David Scott (nella foto sopra) ha eseguito una dimostrazione dal vivo per le telecamere. Tese un martello geologico e una piuma e li lasciò cadere allo stesso tempo. Poiché erano essenzialmente nel vuoto, non c'era resistenza all'aria e la piuma cadeva allo stesso ritmo del martello, come Galileo aveva concluso centinaia di anni prima.
Tuttavia, ingrandendo il filmato a tutto schermo, si nota come, nella sua caduta, il martello sembra trattenuto da qualcosa.
E' piuttosto evidente quando il martello tocca terra.
Redazione
#402 Redazione 2018-01-04 17:55
Riguardo a piuma e martello guardate qui www.youtube.com/watch?v=W79mIGx9Ib4 a 2h.04 min.
charliemike
#403 charliemike 2018-01-04 17:59
#402 Redazione
Scusa Massimo. Ho delle grosse difficoltà a capire cosa sta dicendo.
Puoi fare un breve riassunto?
doktorenko
#404 doktorenko 2018-01-04 18:18
Citazione:
Caspita, avete fatto un'analisi veramente approfondita; sono riuscito per il momento a guardarla solo velocemente però mi pare che le conclusioni siano che se è stato fatto in studio è stato fatto veramente molto molto bene, no? (scusa se ho capito male, il thread è molto lungo e ho cercato di capirlo in fretta)
Rileggendo in fretta la discussione non capisco nemmeno io bene le mie conclusioni (dovrei rifare tutti gli esperimenti); mi ricordo pero` due cose:

1) la mappa A15 rilasciata dalla Nasa aveva una proiezione insolita
2) la seguente coppia di foto, risultato di una trasformazione omografica, presenta un`evidente parallasse nello sfondo (gia` segnalata, con un altro metodo di calcolo, da uno studioso ucraino):

Melfi
#405 Melfi 2018-01-04 18:40
:-) non ci credo, hanno avuto il coraggio di falsificare pure l'esperimento!
Non li facevo così imbecilli...
Oltre al presunto filo del martello, c'è da considerare che la piuma poteva essere di materiale più pesante. Da come tiene il martello nella mano è facile credere al filo. Perché non hanno usato una biglia come nell'esperimento originale?
Veramente sconcertante.
Redazione
#406 Redazione 2018-01-04 19:06
CHARLIEMIKE: Prima dice che la stessa NASA ha falsificato l'esperimento nel film "From the earth to the moon". Poi ci provano loro, in studio, e lui dice: "avete visto che si può far anche sulla terra?"e poi aggiunge: "Questa illusione dipende interamente dalla calibrazione"

Probabilmente intende dire che bastava appesantire la piuma per farla scendere alla velocità del martello.
charliemike
#407 charliemike 2018-01-04 19:08
#406 Redazione

Grazie 1000. :-)
Antdbnkrs
#408 Antdbnkrs 2018-01-04 21:49
Massimo,
alla fine tra: donazioni,introiti per i dvd sei riuscito a pagare le spese?
E' solo una curiosita' eh, non sono un agente delle tasse :-D
Melfi
#409 Melfi 2018-01-04 22:13
Il valore del film "american moon" è incommensurabile!
Mi sento molto fortunato a possederne una copia. Lo custodisco gelosamente e lo presto solo se visto in mia presenza. :-x
emme
#410 emme 2018-01-04 23:25
Questa questione del moon hoax mi farà impazzire prima o poi...
Adesso c'è anche il video di Marcus Allen a turbarmi.
Il discorso sulla linea di orizzonte attorno a 22:00 mi sembra molto interessante.
Poi però ci trovo cose che mi sembrano proprio assurde, tipo il discorso sulle ombre a 36:33.
Dal mio punto di vista l'anomalia non può essere dovuta ad altro che a irregolarità nella pendenza del suolo.
Infatti una sorgente di luce vicina proietterebbe un'ombra più corta sulla persona a destra e un'ombra più lunga su quella più a sinistra, non il contrario.
Quindi non ha senso sostenere che quella sorgente di luce non è a distanza infinita guardando quelle ombre.
Il calcolo degli angoli poi è secondo me totalmente arbitrario visto che non si sa la pendenza del suolo, e mi stupisce la determinazione con cui Allen riporta i dati alla precisione del grado (26 e 35 gradi)!
Un Attivissimo direbbe che sono numeri sparati a caso visto che non si tiene conto della pendenza del suolo, e che infatti se uno guarda il filmato intero
www.youtube.com/watch?v=X8J2XPBfxk0
si vede che le due ombre diventano di pari lunghezza quando le persone sono vicine.
Quindi l'effetto è ovviamente dovuto alla pendenza del suolo (se una persona sale su un pendio che ha la stessa pendenza dei raggi, l'obra della sua testa rimarrà ferma e quindi la sua ombra si allungherà a dismisura, questo è indiscutibile).
La cosa che mi disturba è l'aria di sicurezza con cui le affermazioni vengono sempre pronunciate.
A me sembra sempre tutto un gran difficile.

Altri discorsi mi sembrano invece molto più convincenti (qualità delle foto in sequenza con diverse illuminazioni ecc.)

m

PS: mi scuso se vado off-topic rispetto al film (Massimo mi cancellerà se necessario)
Marauder
#411 Marauder 2018-01-05 01:57
@Franz
Mi sa che non ho spiegato bene il punto che intendevo, scusami, col cell non riesco ad aiutarmi con un'immagine devo andare di prosa.

La porzione di foto in cui vedo apparire un tenue ciano, rimane oltre la linea dell'orizzonte, nel bordo sinistro dell'immagine: si vede una discesa di collina/monte, risulta anche di un colore tendente al grigio chiaro a differenza del suolo fino all'orizzonte che invece ha una tonalità più caffellatte. Vedo bene quelle del lem, ma quella a cui mi riferisco io, rispetto al lem, è verso le sue 10; nel ritaglio del tuo secondo post non compare. Spero di aver indicato meglio, sennò domani mi metto al PC.
Scusa la lungaggine
Azrael66
#412 Azrael66 2018-01-05 09:02
Hahaha, la Nasa non ha pace!
Sembra che addirittura la Nord Corea abbia intenzione di divulgare documenti top secret sul moon landing!

www.youtube.com/watch?v=d_q85BYvOFM
Melfi
#413 Melfi 2018-01-05 15:37
Citazione:
Infatti una sorgente di luce vicina proietterebbe un'ombra più corta sulla persona a destra e un'ombra più lunga su quella più a sinistra, non il contrario.
E dove l'hai visto sto fenomeno?

A parità di altezza dell'oggetto, l'ombra più lunga sarà sempre quella dell'oggetto più lontana dalla fonte di luce (se non si tratta del sole).

Citazione:
Il calcolo degli angoli poi è secondo me totalmente arbitrario visto che non si sa la pendenza del suolo
Per avere quelle ombre dovresti avere una pendeza notevole, almeno sufficiente a provocare un'ombra l'ungo tutta la pendenza...
FranZeta
#414 FranZeta 2018-01-05 16:28
@Marauder

Sì adesso ho capito cosa intendevi, in effetti si vede una lieve ombra ciano anche lì, però secondo ma quelle sulle creste di destra sono proprio un capolavoro, non solo perchè sono ben visibili, ma soprattutto perchè hanno tutte lo stesso spessore seppure i monti dovrebbero essere a distanze assai differenti fra loro. Pubblicare una foto del genere come prova degli sbarchi lunari significa non aver capito una cippa di anaglifi, oppure non avere niente a cui aggrapparsi. O entrambe le cose. Tra parentesi nel già citato forum di doktorenko, trattando immagini stereoscopiche, mi ero trovato tra le mani anaglifi migliori (dal punto di vista del debunker) di quello raccattato da Attivissimo, solo che non li avevo postati perchè è molto preferibile l'animazione gif per queste analisi. Comunque ecco un paio di esempi che avevo salvato sul computer:
s13.postimg.org/ef66roq4n/apollo15falsecolor.jpg
s13.postimg.org/lv5gdigev/Apollo17falsecolor.jpg
Come vedi qui almeno lo sfondo è esente da ombre ciano...(ha comunque i suoi problemi di parallasse: s1.postimg.org/66h8y8gi7/apollo15gif.gif s9.postimg.org/c2zcugodb/apollo17gif.gif).
Redazione
#415 Redazione 2018-01-05 16:49
ANTDBNKRS:Citazione:
Massimo, alla fine tra: donazioni,introiti per i dvd sei riuscito a pagare le spese?
Le spese vive certamente sì. In quanto al tempo impiegato... beh quello è molto difficile da tradurre in moneta. Ma sono comunque molto contento di averlo fatto. Lo rifarei subito, abche se mi è costato grande fatica.
Antdbnkrs
#416 Antdbnkrs 2018-01-05 17:07
Grazie!

Serve un altro imbuto per questo qua :-D

emme
#417 emme 2018-01-06 20:57
@Melfi #413

Citazione:

E dove l'hai visto sto fenomeno?
A parità di altezza dell'oggetto, l'ombra più lunga sarà sempre quella dell'oggetto più lontana dalla fonte di luce (se non si tratta del sole).
E' esattamente quello che sto dicendo.
La luce viene da destra e Allen contesta che non viene dal sole perché la persona più a destra ha un'ombra più lunga.
Ma nemmeno una luce artificiale proietterebbe un'ombra più lunga per la persona a destra *se il suolo fosse piano*.
Quindi ovviamente la lunghezza delle ombre è alterata da pendenze del suolo e quindi bisognerebbe usare queste pendenze per stimare l'angolo di incidenza della luce.

Citazione:

Per avere quelle ombre dovresti avere una pendeza notevole, almeno sufficiente a provocare un'ombra l'ungo tutta la pendenza...
Ma non è affatto vero! Basta pensare a una situazione come questa



Il suolo in pendenza è tutto illuminato, raggi sono paralleli, i due astronauti sono della stessa altezza, eppure un'ombra è lunga più del doppio dell'altra.

m
Marauder
#418 Marauder 2018-01-07 03:11
@franz
Certo che questo fatto del parallasse degli sfondi è pesante. Che tu sappia, chi sostiene la VU cosa dice in merito?
FranZeta
#419 FranZeta 2018-01-07 15:29
Marauder:Citazione:
Che tu sappia, chi sostiene la VU cosa dice in merito?
Boh non ne ho idea. Però è Massimo l'esperto in questo campo, è lui che si è pippato ore e ore di debunkate e che ha Attivissimo fra i suggerimenti nella home di youtube...
aledjango
#420 aledjango 2018-01-07 17:03
Massimo!!! Hanno visto il documentario i miei genitori... Mi hanno telefonato adesso dicendo che è incredibile è palese che non sono andati sulla luna! Sono arrabbiati perché sono stati presi in giro nel 69.....
Che soddisfazione! Hai fatto veramente un gran lavoro. Grazie.
DanieleSpace
#421 DanieleSpace 2018-01-07 20:56
#404 doktorenko

Bellissima l'animazione GIF, praticamente parla da sola !
charliemike
#422 charliemike 2018-01-07 23:26
#416 Antdbnkrs
Citazione:
2:36 - Mi resi conto cheee... stavamo arrivando sulla Luna 20km più velocemente del dovuto, e il computer non lo indicava. Lo dicevano i radar di Terra.
Qualcuno mi può spiegare come i radar di Terra nel 1969 potevano calcolare la velocità di un oggetto di c.ca 4m di diametro it.wikipedia.org/wiki/Modulo_Lunare_Apollo sulla Luna a più di 384000 km?
charliemike
#423 charliemike 2018-01-07 23:50
#393 emme 2018-01-03 16:57
Citazione:
Avrei una domanda tecnica.
L'obiezione sulla "dimensione del set" discussa nel film mi pare non tenga conto di una osservazione interessante dei debunkers, ovvero del caso in cui gli astronauti si allontanano molto dalla telecamera, come segnala Attivissimo
...
Mi sembra in effetti difficile spiegare una cosa come questa.
Una spiegazione "potrebbe" essere questa.
Per Apollo 11 hanno approntato un set al chiuso in qualche località segreta.
Ma forse per le missioni successive, per cercare di rendere più realistica la scena con un illuminazione più "solare", possono avere girato la scena all'aperto da qualche parte nel deserto e poi, in fase di post produzione, annerire il cielo.
A guardarli bene nel filmato,

a me sembrano tanto degli uomini che si muovono impacciati dentro a ingombranti tute, specialmente nelle riprese accelerate.
NRG
#424 NRG 2018-01-07 23:57
Oggi finalmente sono riuscito a guardare questo grande lavoro... (Grazie di nuovo Massimo per il regalo natalizio che mi hai fatto)

L'ho guardato assieme ad altre due amiche... hanno strabuzzato gli occhi... una "chattava" con l'amico laureato in astronomia che appena ha sentito il nome Mazzucco ha detto che lo conosce e che è un complottista... :hammer: ma alla fine del film le era chiaro che i "complottisti" son altri

L'altra le parlavo ma si era tanto immedesimata in quello che stava ascoltando e vedendo che non mi sentiva proprio ;-)

Bellissima la storia dei tempi dell'andata e ritorno audio con PAtti che si percula da solo quando dice che il riferimento va fatto solo prendendo i video utilizzati proprio dal documentario perchè non editati....

Poi Massimo devo dire che, il fatto che tu debba aver dovuto aspettare tanto i fotografi professionisti (non che tu non lo sia) per sentire anche il loro parere e documentarlo poi nel film è tempo che è valso la pena aspettare visto il risultato lampante ottenuto


Grazie ancora di tutto


PS: sto pubblicizzando il tuo shop a più persone possibili; spero che qualcuno ti compri il dvd, almeno è il mio piccolissimo contributo per ripagarti almeno un pò
NRG
#425 NRG 2018-01-08 00:37
Citazione:

#423 charliemike 2018-01-07 23:50

Ma forse per le missioni successive, per cercare di rendere più realistica la scena con un illuminazione più "solare", possono avere girato la scena all'aperto da qualche parte nel deserto e poi, in fase di post produzione, annerire il cielo.
che è un po' quello che pare negli ultimi anni stiano facendo con la "nuova propaganda" per le missioni su Marte

humansarefree.com/.../...


repubblica.it/.../... :hammer:


Ci dobbiamo aspettare un futuro dvd di "American Mars" ? :hammer:


nel caso avrei un suggerimento per la copertina:

charliemike
#426 charliemike 2018-01-08 01:23
humansarefree.com/2015/12/where-on-earth-are-nasas-rovers-sending.html
Se tutto questo è vero anche parzialmente, un pensierino ce lo farei...

EDIT:
Stiamo dibattendo sul fatto che non siamo andati sulla Luna perché non abbiamo nemmeno la capacità di lasciare l'orbita terrestre e ora salta fuori che abbiamo addirittura delle basi su Marte da anni?
Non ci stiamo dando la zappa sui piedi da soli?
È plausibile ritenere false le foto marziane, ma giustificarle per nascondere basi militari su Marte mi sembra molto tirata per i capelli.
Melfi
#427 Melfi 2018-01-08 07:33
@emme
Scusa emme, probabilmente stiamo parlando di 2 foto diverse, io mi riferisco a quella del film con i sassi in primo piano.
Comunque il tuo disegno non dimostra la divergenza dell’ombra, io battevo su quello.
Nella foto a cui mi riferisco l’ombra dei sassi diverge da quella del lem sullo sfondo, tra il lem e i sassi non c’e’ alcuna pendenza!
Redazione
#428 Redazione 2018-01-08 08:46
FRANZETA: Citazione:
Che tu sappia, chi sostiene la VU cosa dice in merito?

Boh non ne ho idea. Però è Massimo l'esperto in questo campo, è lui che si è pippato ore e ore di debunkate e che ha Attivissimo fra i suggerimenti nella home di youtube...
A quel che mi rusulta, i debunkers non hanno mai affrontato la questione del parallasse.

Il problema è che a livello di dibattito non è mai diventata "una dimostrazione inconfutabile", tant'è che finora nessuno l'ha messa nei film pro-hoax. Forse per questo motivo i debunkers non hanno sentito il bisogno di rispondere.

Devo dire che io stesso fatico a vederlo come un argomento vincente, perchè le foto non sono mai dei veri "stereo-pair", sono soltanto scatti fatti da due punti vicini. Restano quindi troppe variabili in gioco per poterne fare una dimostrazione assoluta.
Redazione
#429 Redazione 2018-01-08 08:49
Riguardo alla storia del "masso troppo grosso" è una stronzata assoluta. Io stesso ho visto a teatro uno spettacolo in cui c'era in scena un masso di cartapesta grosso almeno quanto quello. E nessuno ha pensato che fosse piovuto un meteorite sul palcoscenico.
doktorenko
#430 doktorenko 2018-01-08 09:42
Citazione:

Redazione:
Devo dire che io stesso fatico a vederlo come un argomento vincente, perchè le foto non sono mai dei veri "stereo-pair", sono soltanto scatti fatti da due punti vicini. Restano quindi troppe variabili in gioco per poterne fare una dimostrazione assoluta.
Non sono d`accordo sul "troppe": tenendo conto che la macchina fotografica ha un obiettivo fotogrammetico (non deformante) e il fuoco fisso, le variabili in gioco sono solo la posizione del fotografo e l`angolazione della camera. Queste informazioni possono essere ricavate confrontando le mappe altimetriche e le immagini reali (personalmente ho preso come riferimento i crateri al centro dell`inquadratura).

La coppia stereografica cosi` ottenuta non dovrebbe presentare nessuna deformazione aggiuntiva a parte la parallasse dovuta allo spostamento.

Forse non se ne e` discusso prima perche` il procedimento dello studioso ucraino che per primo ha segnalato quest`anomalia non era descritto con la dovuta rigorosita` (non era ripetibile e i dati della matrice di deformazione non erano disponibili).

Una spiegazione "ufficiale" potrebbe essere che una delle due foto non e` perfettamente a fuoco:



oppure potrebbe dire che la collimazione successiva al raddrizzamento (omografia) e` arbitraria (e in effetti la collimazione che ho ottenuto io e` arbitraria, anche se questo aspetto non dovrebbe influire sulle dimensioni dello sfondo).
charliemike
#431 charliemike 2018-01-08 10:47
#430 doktorenko
Ciao,
nel realizzare composizioni tra oggetti 3D e immagini mi sono sempre picchiato con 3 parametri:
- posizione della macchina fotografica
- direzione del puntamento
- focale della macchina fotografica

I primi due per la composizione delle immagini li hai considerati. Perché hai escluso la focale?
doktorenko
#432 doktorenko 2018-01-08 11:19
Citazione:
#431:
I primi due per la composizione delle immagini li hai considerati. Perché hai escluso la focale?
La focale non la escludo, mi serve per il calcolo della matrice di trasformazione:


F = focale in pixel
px = lato immagine in px

matrice calibrazione camera K:

K = [ [ F, 0, px/2 ], [ 0.0, F, px/2 ], [ 0.0, 0.0, 1.0 ] ]

R= matrice rotazione associata all`inquadratura n

Kn = K*Rn


La matrice di trasformazione omografica H:

H = K2*K1^-1




Quello che intendo dire e` che il valore di F non varia per il calcolo di K1 e in K2 (lunghezza focale fissa).
doktorenko
#433 doktorenko 2018-01-08 11:24
Per un confronto: in questa coppia di foto Apollo 14 (una originale, l`altra ottenuta per deformazione omografica) non mi sembra di notare nessuna anomalia nello sfondo (crateri distanti 3-5km)
charliemike
#434 charliemike 2018-01-08 11:28
#432 doktorenko
Ti prendo in parola perché di matrici non capisco nulla.
Grazie comunque della pronta risposta.
;-)
doktorenko
#435 doktorenko 2018-01-08 11:29
Apollo 17 (una foto originale e l`altra "raddrizzata"):



Qui mi pare di notare una sorta di espansione nel rilievo centrale.
doktorenko
#436 doktorenko 2018-01-08 12:01
@charliemike

grazie, spero allora di aver scritto qualcosa di sensato!

Della focale fissa (61.1 mm) sono sicuro abbastanza, sulle matrici aspettiamo un parere piu` autorevole.
charliemike
#437 charliemike 2018-01-08 12:04
Scusatemi l'insistenza. Qualcuno mi può dare una risposta alla mia domanda al post n.

#422 charliemike
Citazione:
Qualcuno mi può spiegare come i radar di Terra nel 1969 potevano calcolare la velocità di un oggetto di c.ca 4m di diametro sulla Luna a più di 384000 km?
Grazie e ancora scusatemi la maleducazione.
khalid
#438 khalid 2018-01-08 12:34
@charliemike:
Citazione:
Qualcuno mi può spiegare come i radar di Terra nel 1969 potevano calcolare la velocità di un oggetto di c.ca 4m di diametro sulla Luna a più di 384000 km?
Sarebbe stato impossibile, hai ragione. La velocità della navicella però si poteva effettivamente calcolare da Terra, grazie all’effetto doppler: un segnale radio di frequenza nota emesso dalla capsula in movimento sarebbe arrivato a Terra con una frequenza diminuita in proporzione alla velocità di allontanamento, che sarebbe stata quindi relativamente facile da calcolare. Può darsi che ci si riferisca a questo fenomeno, considerando il fatto che la persona che citi non sembra molto precisa (una velocità di «20 km» non ha ovviamente nessun senso).
macco83
#439 macco83 2018-01-08 12:39
#425 NRG
Per sicurezza ho già aperto un topic al riguardo :-P
ps: allego questo video bellissimo, la parte finale soprattutto (dal minuto 21:30 intervista all'astronauta della ISS e la parte sull'Orion).


#416 Antdbnkrs
Alberto Angela dovrebbe scrivere romanzi invece di fare il divulgatore...!!!
NRG
#440 NRG 2018-01-08 13:30
Citazione:
#426 charliemike 2018-01-08 01:23
humansarefree.com/2015/12/where-on-earth-are-nasas-rovers-sending.html
Se tutto questo è vero anche parzialmente, un pensierino ce lo farei...

EDIT:
Stiamo dibattendo sul fatto che non siamo andati sulla Luna perché non abbiamo nemmeno la capacità di lasciare l'orbita terrestre e ora salta fuori che abbiamo addirittura delle basi su Marte da anni?
Non ci stiamo dando la zappa sui piedi da soli?
È plausibile ritenere false le foto marziane, ma giustificarle per nascondere basi militari su Marte mi sembra molto tirata per i capelli.
il mio inglese lascia molto a desiderare e nelle fretta non avevo letto la parte riguardo alla giustificazione per nascondere basi su marte....

son pienamente d'accordo con te a riguardo, ma rimane comunque valido il fatto che le foto da marte sono quasi sicuramente foto dalla terra...

la storia si ripete, questi continuano a percularci e chiedere soldi (cifre quelle sì "Astronomiche") ai contribuenti

Citazione:
#439 macco83 2018-01-08 12:39
#425 NRG
Per sicurezza ho già aperto un topic al riguardo :-P
hai fatto bene, meglio non andare troppo OT...

il mio era solo un modo per far notare che il lupo perde il pelo ma non il vizio :hammer:
kamiokande
#441 kamiokande 2018-01-08 15:06
@ khalid
Citazione:
Sarebbe stato impossibile, hai ragione. La velocità della navicella però si poteva effettivamente calcolare da Terra, grazie all’effetto doppler: un segnale radio di frequenza nota emesso dalla capsula in movimento sarebbe arrivato a Terra con una frequenza diminuita in proporzione alla velocità di allontanamento, che sarebbe stata quindi relativamente facile da calcolare
Comunque così avrebbero misurato la velocità rispetto alla superficie terrestre, a loro interessava la velocità relativa del LEM rispetto alla superficie lunare. Quindi credo che si riferissero ai dati telemetrici, letti dai sensori del LEM (3 velocimetri doppler ed un altimetro radar), inviati a Terra.
charliemike
#442 charliemike 2018-01-08 15:16
Grazie Kamiokande e Khalid,
però mi domando come sia possibile che il tecnico dell'intervista (non ricordo il nome) abbia parlato di radar di terra anziché di sensori del LEM, dato che era proprio lui a seguire quei valori.
Errore del traduttore?
Ci vorrebbe l'intervista originale.
FranZeta
#443 FranZeta 2018-01-08 16:56
Redazione:Citazione:
Devo dire che io stesso fatico a vederlo come un argomento vincente, perchè le foto non sono mai dei veri "stereo-pair", sono soltanto scatti fatti da due punti vicini. Restano quindi troppe variabili in gioco per poterne fare una dimostrazione assoluta.
In effetti sono d'accordo, usare questo argomento come prova del moon hoax è sconsigliabile, anche solo per la difficoltà nel doverlo illustrare a un pubblico senza alcuna preparazione di base sull'argomento. Però usarlo come prova degli avvenuti sbarchi, vedi mio commento #396, è piuttosto patetico.

#431 charliemike

Qua posso risponderti io dato che ho partecipato attivamente al forum luogocomune.net/.../.... In realtà per fare le animazioni gif con le coppie di immagini lunari non c'è nessun bisogno di conoscere posizione, focale e angolazione degli scatti. Basta prendere quattro punti dello sfondo delle due immagini e identificarli, tanto è sufficiente per ricavare la matrice omografica 3x3 (ma con 8 parametri liberi...) che permette di sovrapporre le due foto.

Il punto è che se lo sfondo è realmente all'infinito (i.e. distante km) la sovrapposizione sarà pressochè perfetta, vedi l'immagine già postata sopra:
s4.postimg.org/pvsha42ot/provagif.gif (non metto l'embedding per non appesantire)
Attenzione però, se è vero che la parallasse dello sfondo indica senza ombra di dubbio una sua vicinanza alla scena (al netto degli errori che si compiono nel processo di trasformazione omografica, questo è il punto debole di tutta la faccenda), non vale il viceversa: l'assenza di parallasse potrebbe essere dovuta all'utilizzo di un fondale piatto, non alla reale esistenza dello sfondo.

Fin qui si parla di geometria proiettiva. Il discorso delle matrici di posizione delle fotocamere rientra invece nel campo della geometria epipolare, ne avevamo parlato in seguito nello stesso forum (luogocomune.net/.../...), questa teoria consente di ricostruire la disposizione spaziale degli elementi fotografati a partire da una coppia di immagini, il tutto a meno di un fattore di scala, non permette cioè a priori di capire se si tratta di una scena vera o un modellino.

PS Quello che segue è lo script di matlab che usavo per produrre le coppie di immagini delle animazioni gif:

Codice:%projHper4pt.m
%trasformazione proiettiva della foto img2 per sovrapporla
%a img1 mediante corrispondenza di 4 punti sullo sfondo. Le coordinate dei
%punti sono in pixel così come compaiono sull'immagine (es. il centro
%dell'immagine ha coordinate (sizex/2,sizey/2)).
%Trascrive le immagini finali nella cratella work
fixed = imread('D:\Immagini\Temp\img1.jpg');
moving = imread('D:\Immagini\Temp\img2.jpg');
fixedPoints=input('fixedPoints=[.. ..;.. ..;.. ..;.. ..]');
movingPoints=input('movingPoints=[.. ..;.. ..;.. ..;.. ..]');
tform = fitgeotrans(movingPoints, fixedPoints, 'projective');
registered = imwarp(moving, tform,'FillValues', 255);
figure, imshow(registered);
Rfixed = imref2d(size(fixed));
registered1 = imwarp(moving,tform,'FillValues', 255,'OutputView',Rfixed);
figure, imshowpair(fixed,registered1,'blend');
blend=imfuse(fixed,registered1,'blend');
imwrite(blend,'imgblend.jpg');
imwrite(fixed,'img1.jpg');
imwrite(registered1,'img2.jpg');


Le due immagini devono trovarsi nella cartella D:\Immagini\Temp e chiamarsi img1.jpg, img2.jpg (altrimenti modificare questa parte dello script), poi viene richiesto di inserire le coordinate (in pixel) dei quattro punti identificati, per esempio:

fixedPoints=[1427 658;1121 587;909 726;1141 855]
movingPoints=[1367 418;1048 345;835 494;1076 626]

In questo caso al punto di coordinate (1427,658) della prima immagine (quella che rimane fissa) corrisponde il punto (1367,418) della seconda, e così via. Attenzione: i quattro punti devono formare un quadrilatero, senza che ce ne siano tre allineati.
FranZeta
#444 FranZeta 2018-01-08 17:12
doktorenko:Citazione:
Per un confronto: in questa coppia di foto Apollo 14 (una originale, l`altra ottenuta per deformazione omografica) non mi sembra di notare nessuna anomalia nello sfondo (crateri distanti 3-5km)
Beh questa ha grosse anomalie nelle ombre, direi che è una di quelle utilizzate nel film...
khalid
#445 khalid 2018-01-08 18:41
@Kamiokande:
Citazione:
Comunque così avrebbero misurato la velocità rispetto alla superficie terrestre, a loro interessava la velocità relativa del LEM rispetto alla superficie lunare. Quindi credo che si riferissero ai dati telemetrici, letti dai sensori del LEM (3 velocimetri doppler ed un altimetro radar), inviati a Terra.
Può essere, anche se sembra un modo un po’ contorto di esprimersi. Comunque conoscendo la traiettoria del LM e la velocità rispetto alla Terra non sarebbe troppo difficile ricavare la velocità relativa alla superficie lunare.

@Charliemike:
Citazione:
Ci vorrebbe l'intervista originale.
L’ho trovata! È un documentario della PBS del 1999, «To the Moon», qui a 1:17:39:

www.youtube.com/watch?v=5hpl-4N8spY

Sul sito della PBS c’è anche una comoda trascrizione (www.pbs.org/.../2610tothemoon.html), che salvo una o due parole sembra abbastanza fedele:
Citazione:
When we finally get data, I realized that we’re going toward the moon 13 miles an hour faster than we should be, and the computer doesn’t know it, and our ground radars tell us.
La traduzione italiana era effettivamente un po’ incompetente, ma la sostanza è quella.
Luka68
#446 Luka68 2018-01-08 18:50
Sono sicuramente OT, volevo sapere se è prevista una versione da scaricare online del documentario.........logicamente a pagamento come fosse un DVD.

Grazie
Antdbnkrs
#447 Antdbnkrs 2018-01-08 19:17
eternauta è rimasto nel 2017? :-D
kamiokande
#448 kamiokande 2018-01-08 20:16
@ khalid

Se per questo anche "radar di terra" è un po' contorto, visto che sia posizione che velocità rispetto al ground control erano calcolati in base alle trasmissioni sulla Unified S-Band, che contenevano anche le trasmissioni vocali e la telemetria. Di sicuro potevano calcolare la velocità in modo indiretto, ma con che precisione? Visto che già 13 miglia/ora erano un problema. Se aggiungiamo poi che avrebbero dovuto valutare indirettamente anche la posizione rispetto al suolo, sbagliando la posizione relativa rispetto alla superficie di allunaggio (che a quanto pare non era più quella prevista), anche solo di qualche metro, il rischio di schiantarsi o cadere come una pigna sarebbe stato troppo alto. Tanto vale usare direttamente altitudine e velocità come da telemetria, alla fine era solo il computer ad essere bloccato non processando più correttamente i valori provenienti dai sensori.

Comunque non ne farei un problema, sono passati tanti anni e posso immaginare che durante un'intervista ti possano scappare termini o valori non proprio precisi, che intendesse controllo di terra invece radar di terra non penso possa avere qualche peso sulla questione.
Alien2012
#449 Alien2012 2018-01-09 04:33
Premetto che non ho ancora ricevuto il DVD (ordinato il 28 Novembre 2016)
28 nov 2017 07:30:16 CET Codice transazione: 61574658K7364271M hai inviato un pagamento di €19,00 EUR a Mazzucco Films.
, ma non è un problema, attenderò (qualche settimana, viste le festività) con pazienza; le Poste lo avranno perso.
Nel frattempo, ieri casualmente ho trovato questo video www.youtube.com/watch?v=EzVuzb6Njls Rai Educational La storia siamo noi Apollo 11 Il lato oscuro della luna dove Giovanni Minoli, nel suo piccolo, raccontava la sua versione (non c'è traccia di Attivissimo ;-) quindi si può gustare in tranquillità)

si può vedere anche sul sito della Rai www.lastoriasiamonoi.rai.it/.../default.aspx

non riesco a capire la data in cui fu trasmesso, in originale, sembra su RAI 3.
Magari lo avete già visto, ci sono troppi commenti e qualcuno potrebbe averlo già citato).
Sorry!
doktorenko
#450 doktorenko 2018-01-10 09:20
Citazione:
#418:
Certo che questo fatto del parallasse degli sfondi è pesante. Che tu sappia, chi sostiene la VU cosa dice in merito?
Qui si parla di deformazioni dovute alla lente:

www.metabunk.org/.../

Magari possiamo aprire una discussione solo relativa alle omografie per valutare se la deformazione e` compatibile con l`ottica montata sulla macchina fotografica.
Redazione
#451 Redazione 2018-01-10 09:43
ANTDBNKRS: Citazione:
eternauta è rimasto nel 2017? :-D
Ah ah ah!!! Questa è STREPITOSA!

(Forse è rimasto nel 1969).

***

ALIEN2012, LUKA68: scrivetemi a redazione[chiocciola]luogocomune.net
charliemike
#452 charliemike 2018-01-10 09:49
#450 doktorenko
Citazione:
Magari possiamo aprire una discussione solo relativa alle omografie per valutare se la deformazione e` compatibile con l`ottica montata sulla macchina fotografica.
Ciao, cosa è una omografia?
Lupone
#453 Lupone 2018-01-10 09:56
ciao, stavo seguendo il discorso del controllo radar di terra, e leggevo la trascrizione dei dialoghi che ha postato Khalid :

GENE KRANZ: And about the time we got 30 second call, the crew said hey, we're kicking up some dust.

NEIL ARMSTRONG: We're kicking up some dust. OK, 75 feet.

Qualcuno avvisa Attivissimo che hanno mosso la polvere !!!

Lupone...
doktorenko
#454 doktorenko 2018-01-10 10:13
#452

Una omografia e` una trasformazione di un`immagine in un`altra mediante rotazione, ridimensionamento, proiezione, traslazione (una combinazione di queste).
Con una omografia e` possibile ottenere, da due foto prese da posizioni leggermente diverse, una coppia di immagini stereoscopiche "raddrizzando" una di esse.
charliemike
#455 charliemike 2018-01-10 10:19
#454 doktorenko
Grazie della spiegazione.
Non ti chiedo i dettagli per capire meglio perché credo che entriamo nel calcolo matriciale che per me è come tradurre il geroglifico con un dizionario babilonese.
Mi accontento. :-D
;-)
Ganglio
#456 Ganglio 2018-01-10 20:48
Ciao a tutti, sono nuovo del forum anche se è da anni che lo seguo.
Ho anch'io ordinato e ricevuto il bellissimo DVD che sto prestando agli amici per convincere anche loro di quello che dico da anni.

Scusate se sollevo una questione forse già affrontata, ma che non ho trovato tra i post relativi alla forza di gravità.
Mi riferisco al discorso relativo al movimento della polvere nella gravità e "atmosfera" lunare.
Al di la della presenza o meno di aria che sembra rallentare la polvere più fine (cosa che già, come detto nel film, sembra certificare che non si tratti del "vuoto" lunare), mi sono chiesto se è possibile misurare in modo preciso l'accelerazione dovuta alla forza di gravità lunare. Ragionandoci su, ho pensato che magari per la polvere è difficile valutarlo (quale particella si riesce ad individuare?).
Ma se si trovasse, anche in un solo filmato delle missioni Apollo, un oggetto BEN DISTINGUIBILE E SOLIDO che cade da qualsiasi altezza misurabile anche con una certa approssimazione (es. per un attrezzo che sfuggisse di mano ad un astronauta si potrebbe approssimativamente valutare in 80 cm circa lo spazio percorso prima di toccare terra... ehm luna), si potrebbe fare un semplice calcolo per vedere se tale oggetto cade accelerando agli effettivi 1,622 m/s2 previsti sulla luna oppure ai decisamente più alti 9,8 m/s2 della terra.

Non sono un fisico, ma se non ricordo male conoscendo lo spazio percorso e il tempo necessario a percorrerlo, l'accelerazione di caduta di un grave dovrebbe essere calcolabile, no?
Se il risultato è più vicino al 10 che al 2, sarebbe dimostrato senza dubbio che quella "caduta" non sarebbe potuta avvenire sulla Luna.

Grazie per l'attenzione
Antdbnkrs
#457 Antdbnkrs 2018-01-10 21:02
Benvenuto Ganglio,

Qui trovi gia' qualcuno che l'ha calcolato al posto tuo ;-)

Tieni conto che è un filmato su youtube e non della SPACECRAFT FILMS

Ganglio
#458 Ganglio 2018-01-10 21:03
Poco fa ho visto il filmato linkato da Paolo "Operosissimo" sul suo articolo relativo alla recente scomparsa di John Young.

vimeo.com/78348544

Si tratta di un giretto in rover sulla luna. Non so voi ma, soprattutto quando ci sono le immagini in prospettiva a bordo del rover, a me sembra che il rover ballonzoli "alla terrestre" cioè come fosse una jeep nel deserto. Non dovrebbe ballonzolare più lentamente se fosse davvero sulla luna?

Non so, forse è solo un'impressione...

Ri-grazie per l'attenzione
Ganglio
#459 Ganglio 2018-01-10 21:18
@Antdbnkrs
Grazie, ma il filmato mi pare troppo approssimativo... sia a voce che nella tabella si parla di 3 secondi 11 secondi e poi 5...
Ovviamente non sono secondi, ma anche fossero decimi, non mi pare sia granché come dimostrazione. Tanto più che il secondo filmato è di pessimissima qualità.

Grazie lo stesso
Antdbnkrs
#460 Antdbnkrs 2018-01-10 21:37
Qui si vede chiaramente come gli astronauti "inquadravano" la terra....senza perdere mai il segnale

DanieleSpace
#461 DanieleSpace 2018-01-10 22:59
#439 macco83

Grazie per l'interessante video ! Ha degli spunti per me nuovi che non conoscevo

@Redazione, ti segnalo il filmato che ha postato Macco83 al messaggio #439. La parte intermedia che parla dei suoni è molto interessante e potresti valutare se includere qualcosa nella prossima edizione del tuo doc.
FranZeta
#462 FranZeta 2018-01-11 03:12
doktorenko:Citazione:
Con una omografia e` possibile ottenere, da due foto prese da posizioni leggermente diverse, una coppia di immagini stereoscopiche "raddrizzando" una di esse.
Scusa la puntigliosità ma è importante chiarire il concetto: l'omografia si basa sul fatto che gli scatti siano presi dallo stesso identico posto, altrimenti non è omografia (=proiettività). Le immagini stereoscopiche non rientrano nel campo delle omografie, però...se lo sfondo è lontano (=all'infinito) allora si può trovare un'omografia fra i due scatti.

Ricapitolando, il discorso funziona così: faccio una foto, mi sposto un po' e ne faccio un'altra alla stessa scena, teoricamente non esiste nessuna omografia che mi permette di passare da una all'altra, però tutto ciò che è abbastanza lontano (=all'infinito) può essere trasformato tramite omografia da uno scatto all'altro. Il punto fondamentale è che una scena 3D non può essere messa in corrispondenza omografica con un'altra rispresa da una posizione differente, a meno che la scena ripresa non stia su un piano 2D, quindi a meno che sia un fondale o che sia talmente distante da essere considerata su un piano, per esempio il cielo stellato che vediamo ogni notte.
Alien2012
#463 Alien2012 2018-01-11 03:31
Citazione:
#449 Alien2012 2018-01-09 04:33 Premetto che non ho ancora ricevuto il DVD (ordinato il 28 Novembre 2016) 28 nov 2017 07:30:16 CET
!
Comunicazione di servizio per Massimo

'Massimo, Pavia Base here. The Package has landed....
one small step for a DVD, one giant leap for Italian Postal Service'
:-D

Thanks

P.S.
Non hanno neanche timbrato i fracobolli :oops:
doktorenko
#464 doktorenko 2018-01-11 08:28
@FranZeta

(ho l'intenzione di aprire una discussione solo per questo, per non inquinare questa)

Ho messo giù questi punti.

premessa teorica:

a) la proiezione dell'immagine sul piano del sensore introduce una deformazione (di tipo appunto proiettivo)
b) due scatti (A e B) presi dallo stesso punto, ma con diversa angolazione, proiettano diversamente (sul piano del sensore) la stessa porzione sovrapponibile dell'inquadratura (Ab, Ba)
c) posso trasformare Ab in Ba (e viceversa) a tavolino, applicando una matrice di deformazione 3x3 ad Ab o a Ba
d) Ab e Ba sono quindi omografie


Veniamo al caso concreto:

1) ho due scatti presi da angolazioni e da punti diversi (A1 e A2)
2) in questi scatti è presente un particolare (S) a distanza tale da non subire la parallasse
3) per S quindi vale quanto detto nella premessa
4) S1 e S2 sono quindi omografie
5) (indipendentemente da S e da A2) deformando A1 con una matrice omografica H, ottengo un'omografia di A1 (A1h)
6) calcolando opportunamente H posso ottenere due scatti (A1h modificato e A2 originale) nei quali un particolare S è perfettamente sovrapponibile: perchè subisce la stessa deformazione proiettiva, e perché non soggetto a parallasse
7) se S1 e S2 sono omografie, S1h e S2 sono la stessa identica immagine (con opportuno H)

Metodo Oleynik:

1) calcolo di milioni di H con la forza bruta
2) si sceglie la matrice H che fa coincidere il massimo numero di punti S1h e S2
3) il risultato finale non è soddisfacente (non ci sono abbastanza punti in sovrapposizione)
4) S1 e S2 non sono quindi omografie

conclusione:

5) S subisce la parallasse (o anche altre deformazioni)

possibili obiezioni:

1) O. ha sbagliato a calcolare H (non dettaglia l'operazione)
2) le deformazioni sono introdotte dalla lente

(il mio metodo è diverso, ma appunto non voglio appesantire troppo la discussione)
Agent 007
#465 Agent 007 2018-01-12 22:08
Ciao a tutti,
volevo chiedere a Massimo come mai non ha inserito nel film l'intervista fatta a:

- Henry Kissinger (Segretario di Stato)
- Lawrence Eagleburger (Consigliere di Nixon)
- Richard Helms (Direttore della CIA)
- Donald Rumsfeld (Segretario della Difesa)
- Eve Kendall (Segretaria di Nixon)
- Alexander Haig (Capo di Stato Maggiore)

durante la quale raccontano i retroscena sulla decisione di proporre a Nixon di filmare il tutto in uno studio
e di affidare le riprese a Stanley Kubrick.

L'intervista si trova su www.youtube.com/watch?v=pVvm1hcLEcs dal minuto 22:30 al 28:10
SuperGulp
#466 SuperGulp 2018-01-12 22:15
Acquistato il 27 novembre, ricevuto il 4/5 gennaio, ma la cosa curiosa è che
l'ho ricevuto dopo aver visto il postino ed essermii lamentato con lui, gli ho
chiesto di guardare nel furgoncino, magari era rimasto sotto qualcosa....
mbè? dopo mezz'ora mi porta il DVD, no comment!!!

Cosa dire sul film, già è stato detto tutto.
Una cosa che ho notato è l'efficacia con cui vengono esposte
le difficoltà progettuali, tanto da percepire l'aria pesante e la quasi rassegnazione
che avvolgeva tutto il progetto, è una premessa che di per se già rende mooolto
plausibile l'inganno e tutto il resto ne viene rafforzato.

La chicca sono i quattro fotografi, mi chiedo se qualcuno cercherà mai di metterli in
discussione... ma la faccia tosta non gli manca, son capaci di tutto.

La bandiera che entra in campo? Mi sfugge perchè l'autolesionismo, almeno quel
video potevano eliminarlo.

In conclusione... ottimo, ora dovrò divulgarlo tra gli amici stretti... già immagino
l'aria di sufficienza

P.S.
ho assistito al film su pc tramite VLC, purtroppo non c'è possibilità di selezionare
capitoli oppure mandare avanti il film tramite la barra... il programma si impalla o
impiega lungo tempo per ripartire dal punto scelto.
Non ho capito se il problema è il programma o il dvd, dovrò provarlo su altro lettore.
NRG
#467 NRG 2018-01-13 00:55
Citazione:

Citazione:
#447 Antdbnkrs 2018-01-08 19:17
eternauta è rimasto nel 2017? :-D
Citazione:
#451 Redazione 2018-01-10 09:43
Ah ah ah!!! Questa è STREPITOSA!

(Forse è rimasto nel 1969).
:hammer:




Citazione:
#314 Redazione 2017-12-29 19:01

ETERNAUTA: A proposito, ti ricordo che avevamo fatto un patto: io ti mandavo il film, e tu ti impegnavi a commentarlo dettagliatamente. Mi aspetto quindi una tua critica dettagliata della questione fotografica, visto che è spiegata in termini che anche i non-professionisti possono capire.
:-D
Matkshonov
#468 Matkshonov 2018-01-13 10:39
Citazione:
one small step for a DVD, one giant leap for Italian Postal Service'
Citazione:
eternauta è rimasto nel 2017?
:perculante: :perculante: :perculante:
FranZeta
#469 FranZeta 2018-01-13 15:45
supergulp:Citazione:
ho assistito al film su pc tramite VLC, purtroppo non c'è possibilità di selezionare capitoli oppure mandare avanti il film tramite la barra... il programma si impalla o impiega lungo tempo per ripartire dal punto scelto. Non ho capito se il problema è il programma o il dvd, dovrò provarlo su altro lettore.
Io l'ho visto senza problemi con VLC, hai provato ad aggiornare il programma all'ultima versione?
Redazione
#470 Redazione 2018-01-13 16:55
DANIELESPACE: Citazione:
ti segnalo il filmato che ha postato Macco83 al messaggio #439. La parte intermedia che parla dei suoni è molto interessante e potresti valutare se includere qualcosa nella prossima edizione del tuo doc.
Lo avevo valutato. Ma se introduci la questione dei suoni del martello una risposta teorica c'è: che il suono sia stato trasmesso attraverso il guanto dell'astronauta. Ovviamente è una cazzata, ma per dimostrarlo dovresti andare a dimostrare che in altri casi non si sente... insomma, diventava troppo complicato, e ho preferito lasciar perdere.

***

AGENT 007:Citazione:
Ciao a tutti, volevo chiedere a Massimo come mai non ha inserito nel film l'intervista fatta a: - Henry Kissinger (Segretario di Stato) ecc.
Quello è un falso. O meglio, un mockumentary (un falso documentario, che prende in giro quelli del moonhoax). In realtà sono tutte interviste girate in posti diversi, e montate ad arte per farle sembrare una conversazione unica. Ecco il nostro articolo in merito.

"The dark side of the Moon" – Un capolavoro assoluto di disinformazione

www.luogocomune.net/.../211-thedarksid2623
miles
#471 miles 2018-01-13 17:02
Piccolo o.t.
Leggo che alcuni di voi hanno difficoltà a riprodurre alcuni tipi di file audio/video.
Consiglio K-LITE codec pack.
E' un programmino molto leggero e affidabile che riproduce tutti i tipi di file audiovideo esistenti.
Lo potete trovare qui:
www.codecguide.com/download_kl.htm
kamiokande
#472 kamiokande 2018-01-13 18:04
@ Redazione

In quello stesso video ci sono due interviste, fatte agli astronauti Piers Sellers e Micheal Massimino, in cui i due astronauti affermano proprio che quando lavorano nello spazio gli strumenti che usano non fanno alcun rumore. Poi lo stesso autore del video ha trovato un filmato in cui sente un rumore dovuto all'impatto di un oggetto contro il LEM, che in quel momento non è pressurizzato e comunque gli unici microfoni attivi sono quelli degli astronauti, quindi la scusa del guanto non può essere usata.
Redazione
#473 Redazione 2018-01-13 19:50
KAMIOKANDE:Citazione:
lo stesso autore del video ha trovato un filmato in cui sente un rumore dovuto all'impatto di un oggetto contro il LEM
Sì lo avevo visto, ma mi sembra molto difficile dimostrare che non si tratti di un rumore interno alla tuta degli astronauti, oppure di un rumore entrato nel loop audio dalla base di Houston. I fatto che sia sincronizzato con l'impatto dell'oggetto esterno - direbbero i debunkers - potrebbe essere una "coincidenza".
charliemike
#474 charliemike 2018-01-15 01:54
#465 Agent 007
fonte Wikipedia
en.wikipedia.org/wiki/Dark_Side_of_the_Moon_(film)
translate.google.com/translate?hl=it&sl=auto&tl=it&u=https%3A%2F%2Fen.wikipedia.org%2Fwiki%2FDark_Side_of_the_Moon_(film)

Citazione:
La maggior parte dei testimoni fittizi prendono il nome da personaggi di film diretti da Stanley Kubrick o Alfred Hitchcock . "WA Koenigsberg" prende il nome da Woody Allen , che è nato "Allan Koenigsberg". Sono elencati nei titoli di coda insieme ai nomi degli attori che li ritraono.
Jack Torrance è un personaggio immaginario in The Shining di Kubrick, non un produttore di Hollywood, ed è interpretato da David Winger.
David Bowman è un personaggio immaginario in 2001 di Kubrick : A Space Odyssey (film) , non un vero astronauta, ed è interpretato da Tad Brown.
Maria Vargas (protagonista di The Beadfoot Contessa - La contessa scalza) è interpretata da Jacquelyn Toman e non è la sorella di Buzz Aldrin.
Eve Kendall è un personaggio immaginario nel Nort vs Northwest (Intrigo Internazionale) di Alfred Hitchcock e non era la segretaria di Nixon (il nome di quella donna era Rose Marie Woods), ed è interpretata da Barbara Rogers.
Dimitri Muffley è un mix dei nomi del Dr. Stranamore di Kubrick (il premier sovietico Dimitri Kisov e il presidente americano Merkin Muffley) e non è un "ex agente del KGB". È interpretato da Bernard Kirschoff.
La Ambrose Chapel è il nome di un posto in L'uomo che sapeva troppo di Hitchcock, non un "ex agente della CIA", ed è interpretato da John Rogers.
George Kaplan (citato dal narratore) è un personaggio immaginario all'interno di un personaggio immaginario nel film di Hitchcock, North By Northwest (Intrigo Internazionale) .
WA Koenigsberg ("WA" sta per " Woody Allen ", come Koenigsberg è il vero nome di Woody Allen) è interpretato da Binem Oreg.
Alien2012
#475 Alien2012 2018-01-15 06:46
                                 And the Oscar for
                     
                                          goes to


                                                Mention
To have put the last nail in the coffin of Moon Landing

Ero già convinto, quando nel 2008, avevo visto "What Happened on the Moon" (mi ricordo la simpatica signora australiana che diceva di aver visto
una bottiglia di Coca-Cola, in basso a destra durante la passeggiata di Aldrin, nella trasmissione live in Australia, che poi sparì nella registrazione ritrasmessa il giorno dopo)
e come viene spiegato che il segnale video arrivava dall'Australia e l'audio dal Texas etc etc.

Per il resto concordo:
- Foto fatte in studio
- Riprese fatte in studio
- MythBusters sono dei ... che devono intrattenere il pubblico USA USA USA, per mantenere il loro orgoglio nazionale
- Attivissimo .... a suo tempo mi cacciò dal suo forum.... Fu Un Onore

Ma sopra ogni cosa è la prima parte (la più interessante per me) in quanto, mia opinione, la "Verità" sta nella narrazione di un evento incastonato
in un periodo storico.
Ricordo:
- Richard Nixon it.wikipedia.org/wiki/Richard_Nixon entra in carica, come Presidente degli Stati Uniti, il 20 gennaio 1969
- il 20 luglio 1969 alle 20:18 UTC (Prime Time per le TV USA) it.wikipedia.org/wiki/Apollo_11 ci fu questa trasmissione televisiva

Dopo che i russi avevano umiliato gli USA, per 10 anni,
6 mesi dopo il suo insediamento lui (conosciamo che tipo di personaggio era)
si arrischia a fare una figura di ..... in diretta televisiva ?

Argomento chiuso

Grazie Massimo !!!

Alien2012
OrtVonAllen
#476 OrtVonAllen 2018-01-15 12:54
Bah...doppio dopo correzione!
OrtVonAllen
#477 OrtVonAllen 2018-01-15 12:59
Ecco arrivato a Roma quasi tre settimane dopo, ma sia, siamo sotto le feste, poi consegnato a mano al mio domicilio qualche dì dopo, quella frenesia di guardarlo, come dice Calvero nel suo forum, insieme a tante personalità diverse.

Ora per me potrebbe essere imbarazzante far passare per scontato l'elogio, visto i tempi, i bivi, i costi, il planner/ideazione dello "scheletro" interpretativo di quello che dovrebbe essere la comunicazione di massa piuttosto che di nicchia.
In Veritas, è stato visto fino al capitolo 17...poi tutti concordi di fare una pausa, meno che me, le pause "rompono" il sensoAgognato ("cattivo segno") per poi riprenderlo "chissà quando" e con quale stato d'animo...
La predisposizione era interessantemente "scettica" con un vecchio lettore DVD Sony saltava solo all'inizio, e io a giustificare che non era produzione "casalinga"! Mi si fece notare che infatti certe scritte sottotitolate erano tagliate a metà. A me questi aspetti non mi interessano, ma se qualcuno lo nota...
Potrei esser anche considerato superficiale, ma secondo me, coi tempi che corrono, le premesse iniziali sono lunghe e noiose, troppo lungo ad es. la storia del rumore dei motori, come altre cose certamente non accattivanti, come l'impronta umida.
Vedo l'intenzione propositiva, ma oggi, prima di "pazientare" sulle premesse, avrei "sconvolto con un pseudo~trailer" iniziale e per chi accattivato...vuole l'approfondimento..i vari punti vengono affrontati dopo.
Ecco cosa mi ha dato fastidio, la prudenza messa prima, giusto per "correttezza", ma questa oggi non è "la visione"..oggi si parte dalle emozioni, e poi per chi ha la predisposizione, GLI APPROFONDIMENTI, ecco..qualche dritta per quando si farà il corto!

D'ogni modo abituati al tossico/mentale..questo lavoro è tanto di cappello...ma la sensibilità di capirlo nell'epoca del digitale e del "no sense"...l'onestà fa a pugni con l'emozionale.

L'ho amato questo documentario prima ancora...ma i tempi delle spiegazioni siano messi alla fine...all'inizio si DEVE stupire!

In un mondo di merda come questo, ben venga l'onestà, ma che significa UNO CHE CRITICA LA COMUNICAZIONE, con chi apprezza lo sforzo...

Da capire se questo documentario sia per Attivissimo o per la gente comune...ecco lo scheletro!

Comunque nella mia superficialità, commento senza il finale, ma se il buongiorno arriva dal mattino...buonanotte!
SuperGulp
#478 SuperGulp 2018-01-15 13:18
#469 FranZeta
#471 miles

grazie ad entrambi,
problema risolto, era il lettore del pc ad avere problemi...
maryam
#479 maryam 2018-01-15 14:15
Deserto in rete,
ma possibile che nessuno abbia dato notizia dell'uscita del film?
Nessun sito ha pubblicato una recensione

Unico sito uscita che trovo ( a parte quello ripreso anche su LC)

American Moon: davvero saremmo andati sulla Luna?
e qui libreidee.org/.../...

Le collaborazioni in ambito 'alternativo' fanno pena - poche eccezioni.
peonia
#480 peonia 2018-01-15 14:51
maryam lo sai che l'arma migliore è l'indifferenza? così fanno... il silenzio è però assordante... tutti venduti!
charliemike
#481 charliemike 2018-01-15 15:12
#479 maryam

Googlando ho trovato questo :
m.imdb.com/title/tt7794734/
caosvideo.it/v/american-moon-documentary-l-inganno-della-missione-apollo-20339
petalidiloto.com/2017/12/davvero-andati-sulla-luna.html
ilporticodipinto.it/content/imbrogli-lunari

Dai tempo che esca la versione aggratis su YouTube e vedrai se ci saranno i commenti dei braccini corti debunker.

Per postare dei commenti è necessario essere iscritti al sito.

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. INFO