11 settembre 2001

Di più
28/10/2017 17:11 - 28/10/2017 17:14 #11027 da branzac
Risposta da branzac al topic 11 settembre 2001

Semplicemente il cameraman ha visto l'aereo con la coda dell'occhio e ha girato l'apparecchio per filmarlo.

Mah, io di solito quando riprendo qualcuno con la camera, ho l ' altro occhio chiuso. Non sarei mai riuscito a vedere l ' aereo in tempo.

Direi che ho già risposto, resta il fatto che l'effetto Doppler non c'entra una mazza (se mai sarebbe l'eco a confondere circa la direzione) e che il fracasso infernale fatto dell'aereo indicava più che chiaramente da che parte guardare.

Riguardo all ' eco, abitando vicino ad una base militare, so benissimo come sia difficile individuare un aereo circondati dalle case. Lo senti arrivare, ma il rumore ti rimbalza addosso da più parti.
Inoltre, nel filmato si vede il pompiere ( ma anche le altre 2 persone a destra) alzare lo sguardo in verticale. Sarebbe logico pensare che la cosa più istintiva sia fare altrettanto, invece , dopo che il pompiere ha riabbassato la testa, il cameraman gira la visuale nell ' arco di 1 secondo direttamente verso le torri. In quel breve tempo, la ripresa è rimasta pressochè stabile ed orizzontale. ( Più precisamente, prima effettua uno spostamento in orizzontale fino alle torri, per poi alzare la ripresa, centrando l ' aereo. )
Ciò mi porterebbe a pensare che l ' operatore ha mantenuto l ' occhio a contatto con il mirino della telecamera.
Quindi, a mio parere, quel tizio sapeva che sarebbe successo qualcosa alle torri.

Una volta è caso, due è coincidenza ma tre è voluto.
Ultima Modifica 28/10/2017 17:14 da branzac.

Di più
28/10/2017 17:55 #11028 da LampGenius
Risposta da LampGenius al topic 11 settembre 2001
Quel tizio è un professionista, ci vive con l'occhio incollato alla telecamera.

Al mondo esistono 10 categorie di persone: chi conosce il codice binario e chi no!

Di più
28/10/2017 20:21 - 28/10/2017 20:23 #11029 da Decalagon
Risposta da Decalagon al topic 11 settembre 2001

Potresti anche illuminarci su cosa effettivamente ha colpito il Pentagono dato che l'unica cosa certa è che non è stato un Boeing?


Posso illuminarti su cosa NON ha colpito il Pentagono, basandomi su evidenze documentate e testimoni oculari.

Evidentemente eri lì accanto a lui, oppure stai vendendoci come certezza una tua supposizione personale, che tra l'altro mi sembra abbastanza facilona, anzi, proprio 'na cagata: se guardi il video ti accorgerai che è impossibile, data la velocità dell'aereo. D'altronde ti piace credere che sia tutto semplice...


Io non sono un no-planer che sceglie di credere a quello che sembra più bello, io credo a ciò che può essere dimostrato con i fatti. Mazzucco ha già analizzato quel video per dimostrare che sia un piano sequenza del tutto normale, e non costruito a tavolino, per cui non ho altro tempo da perdere su queste cose. Per tutto il resto c'è questo file:

onedrive.live.com/view.aspx?resid=69DF7D...key=!AMMxditl6pYE2VQ

@Branzac:

Mah, io di solito quando riprendo qualcuno con la camera, ho l ' altro occhio chiuso. Non sarei mai riuscito a vedere l ' aereo in tempo.


Ma lui l'ha visto e sentito, quindi si è girato in tempo ed è riuscito a filmarlo. Non ci vedo nulla di strano.

Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità, la Vita. E grazie a Shenron risorgo quando mi pare.
Ultima Modifica 28/10/2017 20:23 da Decalagon.

Di più
28/10/2017 21:32 #11030 da redazione
Risposta da redazione al topic 11 settembre 2001
Non ho seguito tutta la discussione (ho letto solo gli ultimi post), ma vi posso confermare che i cameraman professionisti sono abituati ad aprire regolarmente il ""secondo occhio " (quello che non sta incollato al mirino) per vedere quello che succede intorno all'inquadratura. Il dilettante non lo fa. Tiene chiuso il secondo occhio, per concentrarsi su quello che vede nel mirino. ma il professionista usa spesso la "doppia visione".

Ripeto, non ho capito il senso della discussione, però questo è quello che so per esperienza, se può essere utile.

Nel caso del video di Naudet ricordo di averlo analizzato, e di aver avuto l'impressione che prima di fare la panoramica l'operatore avesse intravisto l'aereo con l'occhio sinistro.

Di più
28/10/2017 21:52 #11031 da FranZeta
Risposta da FranZeta al topic 11 settembre 2001

Decalagon ha scritto:
Posso illuminarti su cosa NON ha colpito il Pentagono, basandomi su evidenze documentate e testimoni oculari.

Se è per questo sono capace anche io:
-non è stato mio nonno in carriola;
-non è stato l'elefantino volante con orecchie enormi noto come Dumbo;
-....(potrei continuare un mese).

Il fatto è che siccome non è certamente stato un aereoplano commerciale e nemmeno un oggetto assimilabile, escludere a priori qualcosa di simile a un missile (cioè eventualmente un drone militare, parente molto più stretto di un missile cruise che di un 757) significa andare dritti nell'ipotesi ufologica.




Io non sono un no-planer che sceglie di credere a quello che sembra più bello, io credo a ciò che può essere dimostrato con i fatti.

Evidentemente preferisci confrontarti con le etichette, piuttosto che con i ragionamenti logici che sono un pochino più complessi da analizzare. Comunque per definizione se uno crede all'esistenza di almeno un aereo esce automaticamente dalla categoria dei no-planer.

branzac ha scritto: Riguardo all ' eco, abitando vicino ad una base militare, so benissimo come sia difficile individuare un aereo circondati dalle case. Lo senti arrivare, ma il rumore ti rimbalza addosso da più parti.
Inoltre, nel filmato si vede il pompiere ( ma anche le altre 2 persone a destra) alzare lo sguardo in verticale. Sarebbe logico pensare che la cosa più istintiva sia fare altrettanto, invece , dopo che il pompiere ha riabbassato la testa, il cameraman gira la visuale nell ' arco di 1 secondo direttamente verso le torri.


Anche io abito non lontano da una base militare e, a meno che tu non abiti proprio in fondo alla pista, c'è una bella differenza fra un caccia che vola ad almeno 1000 metri di quota e la situazione del video. Io vedo semplicemente il pompiere che si gira verso il rumore, proprio verso la traiettoria dell'aereo che passa quasi sopra le loro teste, poi dopo qualche istante il cameraman decide di seguire anche lui il rumore, che nel frattempo si è spostato alla sua sinistra. Non vedo proprio niente di strano, tantopiù che possiamo anche sentire l'audio e l'effetto Doppler nel momento del passaggio dell'aereo.

FranZη

Di più
28/10/2017 23:52 #11039 da Decalagon
Risposta da Decalagon al topic 11 settembre 2001

Evidentemente preferisci confrontarti con le etichette, piuttosto che con i ragionamenti logici che sono un pochino più complessi da analizzare.


Infatti è impossibile usare ragionamento logici con i no-planer, perché non ne sono in grado.

Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità, la Vita. E grazie a Shenron risorgo quando mi pare.

Di più
29/10/2017 12:04 #11043 da branzac
Risposta da branzac al topic 11 settembre 2001

Anche io abito non lontano da una base militare e, a meno che tu non abiti proprio in fondo alla pista, c'è una bella differenza fra un caccia che vola ad almeno 1000 metri di quota e la situazione del video.

Il punto è quello: decollavano passando sopra il paese, probabilmente tra i 200-500 metri di altezza. Gli Starfighter 104 facevano un bel casino, e pure i Tornado.

Nel caso del video di Naudet ricordo di averlo analizzato, e di aver avuto l'impressione che prima di fare la panoramica l'operatore avesse intravisto l'aereo con l'occhio sinistro.

Boh, a me sembra difficile che con un occhio sia riuscito a "tracciare" l ' aereo più facilmente delle altre tre persone che avevano la visuale sicuramente migliore.
Il ragionamento che faccio io è che, se alzo lo sguardo, diventa istintivo spostare la testa, per cui la ripresa della camera dovrebbe oscillare.
Non penso proprio che l ' aereo sia passato entro il raggio di visione dell ' occhio, visto che gli altri tre hanno dovuto alzare la testa per individuarlo.

Una volta è caso, due è coincidenza ma tre è voluto.

Di più
29/10/2017 12:11 #11044 da OrtVonAllen
Risposta da OrtVonAllen al topic 11 settembre 2001
Ci sono tanti punti di ?domanda davanti ad un certo tipo di evidenza!
Non si sa, ad esempio, cosa abbia colpito il Pentagono.
Non si sa come un aereo di linea abbia traforato come burro e sia addirittura uscito con la sagoma pressoché riconoscibile
sport.sky.it/nba/2017/10/28/nba-aereo-ok...ma-city-thunder.html

Riciclo uno dei miei primi commenti in quanto davvero non capisco come si possa paragonare ciò che è accaduto come una Pearl Harbour, visto che il documentario vuole dimostrare che quegli arabi erano un capro espiatorio!

Il documentario inizia che i servizi segreti di altri Paesi (e lo stesso Putin) avvisarono l'America, di un imminente grosso attentato, da qui il titolo: La Nuova Pearl Harbor (non hanno fatto nulla affinché, avessero la scusa di limitare le libertà del popolo e andar a "cazzeggiare" in Iraq ed Afghanistan)

Non vedo cosa c'entri con il "RISAPUTO" autoattentato! O uno o l'altro. Se è un iside job non ha senso citare gli altri che avvisano!

Di più
29/10/2017 15:06 #11045 da FranZeta
Risposta da FranZeta al topic 11 settembre 2001
Ripeto che secondo me non c'è nulla di strano nel video, comunque sono andato a cercarmi il punto dove è stato girato, direi che è questo incrocio:



...e questa è la relativa scena vista dall'alto:



Quando inizia a sentire il terribile fracasso dell'aereo il pompiere si gira e guarda nelle direzioni 1, dopo qualche istante l'operatore decide di voltarsi a sua volta e inquadra l'aereo nella direzione 2. Data la velocità dell'aereo, che se è simile a quella del secondo dev'essere nell'ordine dei 200 metri al secondo, il tutto si svolge in pochi secondi. Non ci è dato sapere se il pompiere e gli altri due riescono effettivamente a vedere qualcosa (200 m/s causano una certa discrepanza fra posizione reale ed apparente di una sorgente sonora, anche se relativamente vicina), però quando un aereo ti passa proprio sopra e così vicino può esserci tutto l'eco che vuoi ma capisci da che parte sta arrivando la sorgente del rumore, e dove si sta dirigendo.

Mi sembra invece impossibile che l'operatore si sia girato dopo aver visto l'aereo che spuntava alla sinistra del palazzo, perchè non avrebbe fatto in tempo a girarsi e inquadrarlo un paio di secondi prima che colpisca la torre. Secondo me è più probabile o che lo abbia visto passare prima, o che abbia seguito il rumore, ma mi sembrano dettagli insignificanti. Quello che sarebbe assurdo è che ipotizzando che fosse lì appositamente per filmare l'impatto abbia deciso di girarsi proprio all'ultimo istante, rischiando di perdersi la scena. In quel caso fossi stato in lui non avrei perso tempo per inquadrare la torre appena sentivo il boato in lontananza, dato che era una scena del tipo "buona la prima".

FranZη

Di più
29/10/2017 15:44 - 29/10/2017 15:47 #11046 da branzac
Risposta da branzac al topic 11 settembre 2001

Non ci è dato sapere se il pompiere e gli altri due riescono effettivamente a vedere qualcosa (200 m/s causano una certa discrepanza fra posizione reale ed apparente di una sorgente sonora, anche se relativamente vicina), però quando un aereo ti passa proprio sopra e così vicino può esserci tutto l'eco che vuoi ma capisci da che parte sta arrivando la sorgente del rumore, e dove si sta dirigendo.

Concordo solo sulla prima parte della frase, sul resto no. L ' eco ti complica assai le cose e, a meno di un colpo di fortuna, non becchi la posizione di un aereo in meno di 3 secondi.

Quello che sarebbe assurdo è che ipotizzando che fosse lì appositamente per filmare l'impatto abbia deciso di girarsi proprio all'ultimo istante, rischiando di perdersi la scena. In quel caso fossi stato in lui non avrei perso tempo per inquadrare la torre appena sentivo il boato in lontananza, dato che era una scena del tipo "buona la prima".

Domanda banale: perchè 3 persone alzano la testa per vedere la sorgente del rumore? Non gli è mai successo di vedersi passare un aereo sopra di loro?
La risposta più ovvia potrebbe essere che, solitamente, non producono un rumore così forte, per cui potrebbero aver guardato per curiosità.
Curiosità che, chissa perchè, per l ' operatore, è stata così forte da farlo insistere nell ' individuazione dell ' aereo.
Riguardo al perdersi la scena: se inquadrava le torri 2-3 secondi prima, come giustificava il gesto?

Tieni presente che questa discussione è un "pour parler". Non è che cambi molto la sostanza delle cose il fatto che la ripresa sia stata fatta casualmente o consapevolmente.

PS: io non vedo le immagini che hai linkato. Non se il problema vale anche per gli altri.

Una volta è caso, due è coincidenza ma tre è voluto.
Ultima Modifica 29/10/2017 15:47 da branzac.

Di più
29/10/2017 17:03 #11050 da FranZeta
Risposta da FranZeta al topic 11 settembre 2001

branzac ha scritto: Domanda banale: perchè 3 persone alzano la testa per vedere la sorgente del rumore? Non gli è mai successo di vedersi passare un aereo sopra di loro?
La risposta più ovvia potrebbe essere che, solitamente, non producono un rumore così forte, per cui potrebbero aver guardato per curiosità.
Curiosità che, chissa perchè, per l ' operatore, è stata così forte da farlo insistere nell ' individuazione dell ' aereo.
Riguardo al perdersi la scena: se inquadrava le torri 2-3 secondi prima, come giustificava il gesto?

Beh forse perchè un grosso jet che vola a 700 km/h e a 300 metri di quota sopra Manhattan è effettivamente una cosa insolita e che come giustamente fai notare produce un boato terribile, mi risulta sia successo solo 2 volte nella storia e tutte e due quel giorno lì. L'operatore può semplicemente aver pensato che valeva la pena di provare a riprendere la cosa, visto e considerato che tanto la scena del documentario era già stata rovinata dall'imprevisto. Per il resto direi che se la troupe fosse stata lì per riprendere lo schianto avrebbe organizzato comunque le cose in modo molto più sicuro di una zoomata all'ultimo secondo utile, avevano decine di opzioni migliori (magari mettersi già nella giusta linea di visuale, tanto per dirne una...). Quindi direi che o il video è proprio falso, cosa già esclusa dalle analisi tecniche, oppure è proprio autentico.

Ovviamente tutto il discorso è in effetti privo di importanza in generale, ma nello specifico si parlava di chi nega l'esistenza del primo aereo (ma non del secondo) e di conseguenza deve per forza sostenere che il video sia artefatto.

Riguardo alle immagini è un problema di google sites, dovrebbe risolversi da solo se no le ricarico da un'altra parte.

FranZη

Di più
30/10/2017 10:39 #11056 da Decalagon
Risposta da Decalagon al topic 11 settembre 2001

Non si sa come un aereo di linea abbia traforato come burro e sia addirittura uscito con la sagoma pressoché riconoscibile


Ancora a ste scemenze siamo? :-D

Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità, la Vita. E grazie a Shenron risorgo quando mi pare.

Di più
30/10/2017 20:44 - 31/10/2017 12:12 #11066 da finzi78
Risposta da finzi78 al topic 11 settembre 2001
Qualcuno ha mai letto questo articolo? Risale al 1 aprile 2017. Vorrei credere che si sia trattato di uno scherzo....ma ho paura di no

m.ilgiornale.it/news/2017/04/01/11-sette...-complottis/1381426/

Il figlio dell'autore dell'articolo avrebbe detto: "Te c'hai grossa crisi".
Proprio vero: i genitori non si possono scegliere...

In the land of the blind, the one-eyed man is king
Ultima Modifica 31/10/2017 12:12 da finzi78.

Di più
31/10/2017 00:57 #11067 da FranZeta
Risposta da FranZeta al topic 11 settembre 2001

finzi78 ha scritto: Qualcuno ha mai letto questo articolo?
....
Il figlio dell'autore dell'articolo avrebbe detto:"Te c'hai grossa crisi".
Proprio vero: i genitori non si possono scegliere...

Ecco, bravo: autore Paolo Guzzanti...c'è bisogno di aggiungere altro?
"La risposta è dentro di te...e però è sbagliata!".

FranZη

Di più
31/10/2017 11:13 - 31/10/2017 11:21 #11069 da charliemike
Risposta da charliemike al topic 11 settembre 2001
Interessante notare che, oltre a non avere citato nessuna fonte di quanto asserisce (autoattentato con la complicità di ebrei), il signor Guzzanti non abbia scattato nemmeno una foto che è una (ah già. La drammaticità del momento.) a sostegno di quanto dice.
E peccato che tra le migliaia (???) di foto che ci sono in rete, nessuna quaglia con le sue affermazioni.


Countdown to 1984
Ultima Modifica 31/10/2017 11:21 da charliemike.

Di più
31/10/2017 12:20 - 31/10/2017 12:23 #11071 da finzi78
Risposta da finzi78 al topic 11 settembre 2001
Già...
E' partito in tromba millantando la scoperta di nuove importantissime foto (che erano il fulcro dell'articolo...) per poi passare immediatamente al solito mare di false informazioni e banalità retorico-populiste, "dimenticandosi" di mostrare ste fantomatiche immagini.
Ma come si può pretendere di prendere per il culo la gente in maniera così becera? Infatti pensavo fosse un fake...

In the land of the blind, the one-eyed man is king
Ultima Modifica 31/10/2017 12:23 da finzi78.

Di più
31/10/2017 13:29 - 01/11/2017 12:40 #11073 da finzi78
Risposta da finzi78 al topic 11 settembre 2001
Ho verificato che il tema foto "inedite" era stato già affrontato in Luogocomune lo scorso marzo/aprile 2017. Mi pareva strano infatti...
Chiedo scusa di aver riesumato un vecchio argomento, ma la tentazione di commentare le perle di Guzzanti il Vecchio è stata troppo forte.
Saluti!

In the land of the blind, the one-eyed man is king
Ultima Modifica 01/11/2017 12:40 da finzi78.
Ringraziano per il messaggio: Sertes

Di più
31/10/2017 13:30 #11074 da charliemike
Risposta da charliemike al topic 11 settembre 2001
Eh, eh. Ma lui c'è stato, ti risponderebbe.

Pagliaccio!!


Countdown to 1984

Di più
31/10/2017 15:55 #11077 da Pavillion
Risposta da Pavillion al topic 11 settembre 2001
30/10/2017 10:39 #11056
Decalagon
Ancora a ste scemenze siamo? :-D


.....

Ho atteso la risposta dell'interlocutore prima di inviare quel che scrissi ieri: Quoto.

Di più
01/11/2017 12:24 #11082 da Pittau
Risposta da Pittau al topic 11 settembre 2001
Ho letto gli ultimi messaggi riguardo le immagini del primo aereo ecc..
Innanzitutto ho visto che il sito è cambiato un pò quindi chiedo scusa se dovessi fare qualche azione non voluta :question:

Ho voluto vedere di persona (su google maps) l'incrocio dell'intervento al tombino.
Secondo me non basta vedere solo il punto dell'impatto ma anche l'ambiente circostante.. infatti il cielo è completamente visibile, non viene nascosto dai palazzi o cose simili, quindi è probabile che l'aereo sia stato visibile fin da subito.
Vi vorrei allegare gli screenshot da Google maps ma non riesco :stuckup: :sos:

Qui giù invece il video:


Qui la sequenza dell'intervento. Possiamo vedere che l'uomo in camicia bianca (non quello che sembra un vigile) appena sente ila rumore dell'aereo si gira proprio verso la traiettoria del volo. Così anche il vigile del fuoco che troviamo di fronte a noi. Per quanto ne sappiamo però, il vigile del fuoco che troviamo alla nostra destra, potrebbe anche aver indicato l'aereo, oppure semplicemente averlo seguito con gli occhi, visto che era già girato. E allora mi chiedo: abbia contagiato gli altri che quindi hanno guardato dove guardava lui? Per quanto riguarda il cameraman secondo me, ha guardato l'aereo con l'altro occhio. È ovvio che se vedi un aereo che passa dietro il palazzo rosso che ci troviamo di fronte, vada a cercare poi l'unico spazio di cielo che si vede seguendo la traiettoria dell'aereo, ovvero le torri gemelle. Ditemi se vi sembra plausibile

Di più
01/11/2017 12:48 #11084 da finzi78
Risposta da finzi78 al topic 11 settembre 2001
In effetti mi sembra sensato che sia andato a cercare il tratto di cielo libero più prossimo, seguendo il rumore dell'oggetto in movimento alla sua sinistra e dando per appurato che gli edifici davanti a lui impedissero completamente la visuale del cielo.
In pratica era l'unico modo per capire dove l'aereo sarebbe andato a parare nella sua traiettoria in aria

In the land of the blind, the one-eyed man is king

Di più
09/04/2018 20:50 #16737 da bellomio
Risposta da bellomio al topic 11 settembre 2001
Salve, non so se già è stata pubblicata questa intervista a un generale del esercito americano. Ho cercato nel forum e pare di no .

Saluti

Ringraziano per il messaggio: TdC Ghost

Tempo creazione pagina: 0.175 secondi

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. INFO