Salve, potete rispondere a questo?

Di più
05/02/2019 10:30 #25878 da finzi78

alerivoli ha scritto: E stiamo ancora qui a parlare di voli RASOTERRA!! VOLI !!! quando invece si tratta di "circa" 4-5 secondi esagerando!!

a 27 secondi dall'impatto il velivolo viaggiava a 2000 piedi di quota, circa 600 metri, alla velocità di 300 nodi.

in quel momento sono stati dati i comandi per la discesa e contemporaneamente messe le manette al massimo.

E qui si parla di VOLO RASOTERRA e VELOCITA' IMPOSSIBILI !!!


Ah perché non ha volato rasoterra?
Allora fai presente a chi ha fornito la ricostruzione ufficiale che ha detto una falsità.
Ma hai idea di quanta strada si fa in 4/5 secondi a 850 kmh?
Prova a fare il conto e vedi se ha volato rasoterra per "poco".
Con un Boeing 757....
Tutto normale
Contento tu...

E qui si parla di VOLO RASOTERRA e VELOCITA' IMPOSSIBILI !!!


MA TI RENDI CONTO??
CHE SCANDALO!!!

... poi mi spiegherai cosa cazzo avrai da "urlare"

In the land of the blind, the one-eyed man is king
L'argomento è stato bloccato.
Di più
05/02/2019 10:31 #25879 da alerivoli
Bisognerebbe conoscere ESATTAMENTE come funziona un sistema di cattura video del tipo presente al Pentagono.

A me che faccio figure di merda suonerebbe strano carpire un qualcosa da una telecamera con frame rate così basso.

Bisognerebbe lamentarsi con le Autorità americane che hanno messo dei dispositivi così lenti e obsoleti a difesa del loro quartier generale! (molto ironico!)
L'argomento è stato bloccato.
Di più
05/02/2019 10:38 #25880 da alerivoli
Guarda..

Prova tu a misurare quanto c'è dai primi pali abbattuti alla facciata del pentagono, c'era scritto 4/5 secondi ESAGERANDO, ma alla fine saremo intorno ad UN chilometro, anche meno. Con un aereo in assetto che sta accelerando contro un bersaglio, c'è veramente TANTO da pilotare in quel momento lì!

Oppure non è vero?
L'argomento è stato bloccato.
Di più
05/02/2019 10:47 - 05/02/2019 10:48 #25881 da Roberto70
A me che faccio figure di merda suonerebbe strano carpire un qualcosa da una telecamera con frame rate così basso.

Il fumo si vede l'aereo NO
Non serve accampare scuse RISIBILI perche' l'aereo deve stare ESATTAMENTE dietro la colonna e davanti al fumo.
Quindi è EVIDENTISSIMO che "l'aereo" è stato CANCELLATO per non far capire cosa fosse in realta'.
L'esperto di grafica te lo dimostra pure con lo XOR dei pixels

Ripeto: tu vai contro l'EVIDENZA dei fatti, chi legge lo capisce benissimo e di conseguenza fai figure di ... come nei trheads lunari.
Ultima Modifica 05/02/2019 10:48 da Roberto70.
L'argomento è stato bloccato.
Di più
05/02/2019 10:47 #25882 da alerivoli
infatti andando a rivedere con più attenzione a circa 2 secondi dall'impatto era a 300 piedi di altitudine, ovvero 100 metri di altezza!! RASOTERRA PROPRIO, vero?

in due secondi fai mezzo chilometro a quella velocità lì, calcola una retta che nel giro di 500 metri ti fa scendere da 100 metri a 0 di altitudine e misuratelo il VOLO RASOTERRA!!
L'argomento è stato bloccato.
Di più
05/02/2019 10:49 - 05/02/2019 10:50 #25883 da charliemike

alerivoli ha scritto: frasi lette in questa pagina stamattina:

"adesso addirittura liquefatto nell'impatto."

è bello inventarsi le cose! Semmai liquefatto dall'incendio che si è prodotto DOPO l'impatto

La parola magica è "liquefatto", se la causa fosse stato Johnny Storm, il risultato non sarebbe cambiato. Stai a guardare il dito che indica la Luna.

"Personalmente mi sarei aspettato di vedere il Boeing spiaccicato sulla facciata del Pentagono come un moscerino sul parabrezza di un auto"
Sì, stai delirando davvero, e pure tantissimo. Se non capisci quale forza d'urto può avere una massa di 58 tonnellate a 230 m/sec è un grosso problema tutto tuo.

Sì, stai delirando davvero, e pure tantissimo. Se non capisci che l'energia cinetica, per quanto grande, si trasforma in energia distruttiva che riduce la velocità dell'aereo rapidamente, relativamente al rapporto fra le due masse in gioco: Aereo / Pentagono, è un grosso problema tutto tuo.

""riconosciuti per mezzo dell'analisi del DNA"

Le tue amnesie selettive sono a volte irritanti, leggi bene qui sotto prego:

AFIP's team of forensic pathologists, odontologists, a forensic anthropologist, DNA experts, investigators and support personnel worked for more than two weeks in the mortuary at Dover Air Force Base, Del., and for weeks at the Armed Forces DNA Identification Laboratory in Rockville, Md., to identify victims of the attack.

DOVE LEGGI SOLO "DNA" ?? Forse TU non lo sai ma ci sono tanti modi per stabilire a chi appartengono dei frammenti di corpo ritrovati dopo un disastro di quelle proporzioni


Lieto di irritarti.
Strano che non si sia salvato un solo effetto personale, un bagaglio, un documento qualunque. Ah, già si sono TUTTI liquefatti nel calore intenso di Johnny Storm.

"NEL FOTOGRAMMA 23 del primo video una colonna copre "l'aereo" nel fotogramma 23 del secondo video l'aereo NON C'E'!"
Spiegami tu come potrebbe MAI una telecamera che lavora a 1/2 frame per secondo a immortalare la scena di un oggetto lungo 60 metri che viaggia a 230 metri al secondo. Denoto molte carenze matematiche

Non c'è nessun video, NESSUNO, che fa vedere un Boeing, ne prima ne durante lo schianto, in nessuna condizione.


Countdown to 1984
Ultima Modifica 05/02/2019 10:50 da charliemike.
L'argomento è stato bloccato.
Di più
05/02/2019 10:50 #25884 da Marauder

alerivoli ha scritto: stai aspettando le risposte ??

ti sei perso qualcosa dei miei ultimi post allora, riguardati dalla pagina 17 in avanti di questo thread


dunque, ricapitoliamo le domande da pagina 17:

04/02/2019 12:51 #25787

quale descrizione ufficiale degli eventi ti ha convinto che quello che ha impattato fosse un Boeing 757?


Tua risposta:
04/02/2019 15:02 #25805

mi dispiace Marauder, ma NE' TU NE', ad esempio, Ahmbar mi sembra abbiate titolo per decidere o meno a quali domande uno debba rispondere.

Io ho semplicemente parlato delle domande presenti nel film, pena espulsione, come scritto più volte dal Padrone del sito quando si trattano argomenti "delicati" come questi.

Naturalmente sarei felicissimo di risponderti e di ampliare le riflessioni su alcuni particolari che secondo me sono molto più importanti, però mi è precluso.

Oh... magari verrò autorizzato, ma in mancanza si discutono le domande del film


E risposta su quale documento ti abbia convinto non ce n'e', ne li ne nei post successivi.

Dici di averla messa:

alerivoli ha scritto: stai aspettando le risposte ??

ti sei perso qualcosa dei miei ultimi post allora, riguardati dalla pagina 17 in avanti di questo thread


Bene, indica dove se ci riesci perché non c'è.
Basta il numero del post e la frase, coraggio :)

Non capisco quale spirito masochista spinga certa gente a fare ste figure dimmerda. Contento te :laugh:

You'll not see this coming.
L'argomento è stato bloccato.
Di più
05/02/2019 10:56 #25885 da alerivoli
"per non far capire cosa fosse in realta'"

Pazzesco.. ogni tanto qualche parola scomposta scappa!

Chissà cosa mai avrebbe potuto essere? Ma dimenticavo, qui si commentano gli errori della VU!

Chissà cosa mai sarebbe dovuto essere? A parte un 757 dell'UA.

Tralaltro..

mezzo secondo/un secondo prima l'aereo avrebbe dovuto essere lì vicinissimo al muro del pentagono e mezzo secondo/un secondo dopo avrebbe dovuto schiantarsi ed espoldere in una palla di fuoco.

Ce ne ha messo di tempo a percorrere gli ultimi metri! eppure andava ad oltre 230 m/sec!
L'argomento è stato bloccato.
Di più
05/02/2019 10:59 #25886 da charliemike

alerivoli ha scritto: Certamente!!

Funziona sempre così: Il 99% dei testimoni dice una cosa e su quella cosa concordano più o meno TUTTI!

Poi esce qualcuno che dice il contrario (NATURALMENTE NON HA NESSUNA RAGIONE PER MENTIRE, L'HAI DECISO GIA' TU) e quella testimonianza discordante viene presa come oro colato!

Chissà perchè quelle uniche testimonianze lì sono SICURAMENTE corrette, mentre le altre sono sbagliate/false oppure sono tali perche "si tiene famiglia".

Il ragionamento non fa una piega


Applicando il tuo ragionamento allora, quando un prestigiatore, di fronte a milioni di spettatori (testimoni) sia davanti che in diretta TV, fa vedere una donna tagliata in due o tre pezzi, e qualcuno in sala afferma che è tutto un trucco, è LUI a mentire.

Non fa una piega.


Countdown to 1984
L'argomento è stato bloccato.
Di più
05/02/2019 11:03 #25887 da alerivoli
ma hai scritto proprio così?

"relativamente al rapporto fra le due masse in gioco: Aereo / Pentagono" ???

Ascolta.. prova a rifarti i calcoli con una massa di 58 Ton (a vuoto) contro UNA PARETE di cemento e mattoni (Cosa c'entra tirare in ballo la massa del pentagono!!) e poi mi dirai se si spiaccica contro oppure la sfonda.

e insisti:

"un solo effetto personale, un bagaglio, un documento qualunque"

Infatti dopo un disastro di quel tipo i riconoscimenti si possono fare solo confrontando le impronte dentali (c'era scritto!!).. quelle bruciano a fatica.
L'argomento è stato bloccato.
Di più
05/02/2019 11:03 #25888 da Ilriga

charliemike ha scritto:
Applicando il tuo ragionamento allora, quando un prestigiatore, di fronte a milioni di spettatori (testimoni) sia davanti che in diretta TV, fa vedere una donna tagliata in due o tre pezzi, e qualcuno in sala afferma che è tutto un trucco, è LUI a mentire.

Non fa una piega.


no lui ha ragione, sono tutti gli altri pecoroni che credono che la stia tagliando in due veramente.
L'argomento è stato bloccato.
Di più
05/02/2019 11:06 #25889 da alerivoli
Eppure..

mi piacerebbe leggere qualche calcolo partorito da un pazzo demente, che certifichi che una massa di 58 Ton lanciata a 230 m/sec non sia in grado di sfondare delle normali colonne di cemento armato alternate a robuste pareti di mattoni..

basterebbe poco, se lo trovate ditemelo!
L'argomento è stato bloccato.
Di più
05/02/2019 11:27 #25890 da charliemike

alerivoli ha scritto: Eppure..

mi piacerebbe leggere qualche calcolo partorito da un pazzo demente, che certifichi che una massa di 58 Ton lanciata a 230 m/sec non sia in grado di sfondare delle normali colonne di cemento armato alternate a robuste pareti di mattoni..

basterebbe poco, se lo trovate ditemelo!


Un cubo di alluminio compatto di 58ton lanciato a 230m/sec con buona probabilità trapasserebbe il Pentagono da parte a parte, ma qui stiamo parlando di un aereo che si è polverizzato, frantumato, liquefatto, e che già all'impatto con la parete esterna rinforzata ha iniziato a perdere energia cinetica.


Countdown to 1984
L'argomento è stato bloccato.
Di più
05/02/2019 11:33 #25891 da Roberto70
Ce ne ha messo di tempo a percorrere gli ultimi metri! eppure andava ad oltre 230 m/sec!

Abbiamo

22 fotogrammi UGUALI
2 fotogrammi (n.23) DIFFERENTI
77 fotogrammi UGUALI

Il fotogramma 24 mostra l'impatto "dell' aereo"
Il fotogramma 25 mostra l'esplosione "dell' aereo"

e guarda caso l'unico dove ci DOVREBBE ESSERE L'AEREO è il numero 23 ma "l'aereo" non c'e'
e per te è un problema di velocita' :laugh:

Gli specchi sono finiti eh
L'argomento è stato bloccato.
Di più
05/02/2019 12:04 - 05/02/2019 12:07 #25892 da finzi78

Guarda..

Prova tu a misurare quanto c'è dai primi pali abbattuti alla facciata del pentagono, c'era scritto 4/5 secondi ESAGERANDO, ma alla fine saremo intorno ad UN chilometro, anche meno. Con un aereo in assetto che sta accelerando contro un bersaglio, c'è veramente TANTO da pilotare in quel momento lì!

Oppure non è vero?

alerivoli ha scritto: infatti andando a rivedere con più attenzione a circa 2 secondi dall'impatto era a 300 piedi di altitudine, ovvero 100 metri di altezza!! RASOTERRA PROPRIO, vero?

in due secondi fai mezzo chilometro a quella velocità lì, calcola una retta che nel giro di 500 metri ti fa scendere da 100 metri a 0 di altitudine e misuratelo il VOLO RASOTERRA!!


Ma lo hai capito o no che stai parlando di un aereo di linea e non di un missile o di un jet militare?

"a circa 2 secondi dall'impatto era a 300 piedi di altitudine, ovvero 100 metri di altezza!! RASOTERRA PROPRIO, vero?"


Quindi in DUE SECONDI un aereo di linea BOEING 757 è passato dalla quota di 100 metri a pochi metri, livellandosi per l'impatto con la facciata.
Tra l'altro TRANCIANDO PALI DELLA LUCE e ARANDO IL PRATO CON UNO DEI MOTORI, a 850 KMH, senza che questo lo scomponesse minimamente, fino all'impatto.

Tu beviti pure sta roba, io credo che continuerò a farne a meno.

In the land of the blind, the one-eyed man is king
Ultima Modifica 05/02/2019 12:07 da finzi78.
L'argomento è stato bloccato.
Di più
05/02/2019 12:18 #25894 da peterpan3

alerivoli ha scritto: due post più sopra:

ma quella è la normalissima foto di un motore di jet!!

DOVE SI TROVA STO CUORE indistruttibile??

Quelli sono tutti rotori di diverso diametro e diversa calettatura, tanti pezzi assemblati intorno ad un unico albero!!

DOVE STA SCRITTO che dopo un urto così tremendo TUTTI i PEZZI devono rimanere vicini vicini tutti insieme compatti??

SOPRATTUTTO: CHI PUO' AFFERMARE UNA STRONZATA SIMILE??


Non è una foto, è un disegno, ufficiale, del motore montato sul nostro caro aereo. Vecchio di 30 anni nel 2001.

Urto tremendo tipo lo schianto contro una montagna ?
L'argomento è stato bloccato.
Di più
05/02/2019 12:25 #25895 da alerivoli
visto che conosci bene la sequenza e il numero dei fotogrammi, potresti dirmi quanto tempo esatto (intendo al decimo di secondo) intercorre tra un fotogramma e l'altro?

grazie
L'argomento è stato bloccato.
Di più
05/02/2019 12:29 #25896 da alerivoli
"Quindi in DUE SECONDI un aereo di linea BOEING 757 è passato dalla quota di 100 metri a pochi metri, livellandosi per l'impatto con la facciata"

BASTA riportare alla CAZZO quello che dico!!!

era già bello livellato e a pochi secondi dall'impatto ha inclinato il muso verso il basso (poco) ed è finito contro il bersaglio

ma te lo sei guardato il circuito ricomposto con i dati della scatola nera o PARLI A CAZZO??
L'argomento è stato bloccato.
Di più
05/02/2019 12:29 #25897 da Aigor
@Charlie

già all'impatto con la parete esterna rinforzata ha iniziato a perdere energia cinetica


Ma scherzi?
C'è la famose legge della conservazione della quantità di energia cinetica…
Vale per i piani in caduta delle torri così come per l'aereo del pentagono: rimane costante non importa quanti ostacoli trovi sul suo cammino :wink:

"La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci" (I. Asimov - Il crollo della galassia centrale)
L'argomento è stato bloccato.
Di più
05/02/2019 12:40 #25898 da alerivoli
a questo punto però è necessario un brevissimo OT

C'è qualcuno in questo forum che crede (senza ridere/scherzare/ecc) che un aereo tipo 757 "originale" alla velocità di 230 m/sec NON SIA IN GRADO di penetrare la facciata di pilastri cemento e mattoni del Pentagono??

Se qualcuno sostiene davvero che dovrebbe spiaccicarsi come un moscerino su un vetro lo dica CHIARO, così avvisiamo chi di dovere.

fine OT
L'argomento è stato bloccato.
Di più
05/02/2019 12:51 #25900 da Aigor
@alerivoli

a questo punto però è necessario un brevissimo OT


Che è un altro elegante (chiamiamolo così) modo per continuare a non rispondere alle domande… vedi post di Marauder
e dirottare altrove la discussione...:wink:

Comunque rispondo all'OT per parte mia:
il problema non è frantumare la facciata, che ritengo possibilissima nel caso di un 757, il problema è liquefarsi/distruggersi/spezzettarsi in frammenti non riconoscibili e avere la forza di perforare l'ultimo anello, fermo restando il zig zag come evidenziato da Ahmbar
E fermo restando tutte le altre contraddizioni che ti ostini a voler ignorare

"La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci" (I. Asimov - Il crollo della galassia centrale)
L'argomento è stato bloccato.
Di più
05/02/2019 13:07 #25901 da Roberto70
visto che conosci bene la sequenza e il numero dei fotogrammi, potresti dirmi quanto tempo esatto (intendo al decimo di secondo) intercorre tra un fotogramma e l'altro?
grazie


Domanda senza nessuno senso per cercare di dimostrare che in x decimi di secondo l'aereo non puo' comparire nella sequenza
Purtroppo per te c'e' il FUMO e quindi "l' AEREO" ci DEVE ESSERE

Fotogramma 24 del video 1 e fotogramma 24 del video 2
IMPATTO

Fotogramma 25 del video 1 e fotogramma 25 del video 2
ESPLOSIONE
L'argomento è stato bloccato.
Di più
05/02/2019 13:13 #25902 da Marauder

alerivoli ha scritto: a questo punto però è necessario un brevissimo OT

C'è qualcuno in questo forum che crede (senza ridere/scherzare/ecc) che un aereo tipo 757 "originale" alla velocità di 230 m/sec NON SIA IN GRADO di penetrare la facciata di pilastri cemento e mattoni del Pentagono??

Se qualcuno sostiene davvero che dovrebbe spiaccicarsi come un moscerino su un vetro lo dica CHIARO, così avvisiamo chi di dovere.

fine OT


Mah, tu forse?

alerivoli ha scritto: E pensare che c'è ANCORA chi vorrebbe vedere sul Pentagono LA STESSA breccia che si è vista sulle TT !!!

Impattare contro una gabbia di putrelle di acciaio è infatti praticamente LA STESSA COSA di impattare contro una struttura con pilastri di cemento intervallati da muri di mattoni !!!!

Siamo oltre il delirio, complimenti!!


Riconfermo, sei oltre il delirio, continui a dire il contrario di quello che hai detto prima.
Ah, quando hai un minuto, metti il link al documento (o almeno il titolo) che non hai ancora indicato (ma che sostieni di aver indicato), grazie.

alerivoli ha scritto: stai aspettando le risposte ??

ti sei perso qualcosa dei miei ultimi post allora, riguardati dalla pagina 17 in avanti di questo thread


You'll not see this coming.
L'argomento è stato bloccato.
Di più
05/02/2019 13:20 #25903 da Decalagon
Sui video del pentagono è stata fatta una perizia da un privato (l'utente Tuttle di Luogocomune) che ha dimostrato che il fotogramma dove avrebbe dovuto vedersi l'aereo è stato manipolato. E da lì non ne scampi in nessun modo, a meno che ovviamente non dimostri il contrario.

Sui testimoni il discorso è più complicato, nel senso che tutti i testimoni che hanno avuto la possibilità di vedere l'aereo avvicinarsi lo posizionano su una rotta differente da quella ufficiale, ovvero sopra la Navy Annex e a nord della stazione CITGO, con un arrivo lento, una virata verso sinistra e un'accelerazione finale. Mentre NON TUTTI i testimoni dicono di aver visto un 757 dell'AA.

Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità, la Vita. E grazie a Shenron risorgo quando mi pare.
L'argomento è stato bloccato.
Di più
05/02/2019 13:26 - 05/02/2019 13:50 #25904 da charliemike

alerivoli ha scritto: infatti andando a rivedere con più attenzione a circa 2 secondi dall'impatto era a 300 piedi di altitudine, ovvero 100 metri di altezza!! RASOTERRA PROPRIO, vero?

in due secondi fai mezzo chilometro a quella velocità lì, calcola una retta che nel giro di 500 metri ti fa scendere da 100 metri a 0 di altitudine e misuratelo il VOLO RASOTERRA!!


Questo lo hai scritto tu.
A circa 2 secondi dall'impatto era a 100m di altezza. Dato che l'impatto è avvenuto al piano terra, la quota dopo 2 secondi è zero.

Quindi discesa da 100 a 0 in due secondi.

Se viaggiava a 230 m/sec (lo hai calcolato tu) in 2 secondi ha percorso 460m, ovvero un angolo di discesa di 12°.

Semplice trigonometria.

L'autostrada era a c.ca 190m (Google Maps), e quindi il "Boeing" avrebbe dovuto sorvolarla a c.ca 40m.
A c.ca 100m la quota era c.ca 21m

Ipotizzando che un lampione stradale può arrivare ad un massimo di 10m di altezza...

Quelli a mensola vengono disposti alternativamente sull'uno e l'altro dei muri fronteggianti le strade a sezione limitata, e hanno il braccio lungo da m. 0,75 a m. 1,25; nelle strade più ampie si adottano invece i lampioni a fusto, i quali hanno un'altezza variabile da un minimo di 2,90 a un massimo di 10 metri.
LAMPIONE in "Enciclopedia Italiana" - Treccani


...il primo lampione avrebbe dovuto colpirlo sulla cima a c.ca 46m dal Pentagono, ma dalle ricostruzioni sembra che TUTTI i lampioni siano stati falciati.


Se la matematica non è un opinione.


EDIT: Spero che tu non pensi di inventarti che la traiettoria fosse parabolica per giustificare un volo radente livellato finale, perché l'angolo di discesa sarebbe stato ancora maggiore e recuperare un Boeing a 850km/h in 100m manco il Padreterno.


Countdown to 1984
Ultima Modifica 05/02/2019 13:50 da charliemike.
Ringraziano per il messaggio: ben.zanotto
L'argomento è stato bloccato.
Di più
05/02/2019 13:30 - 05/02/2019 15:13 #25905 da finzi78

"Quindi in DUE SECONDI un aereo di linea BOEING 757 è passato dalla quota di 100 metri a pochi metri, livellandosi per l'impatto con la facciata"

BASTA riportare alla CAZZO quello che dico!!!

era già bello livellato e a pochi secondi dall'impatto ha inclinato il muso verso il basso (poco) ed è finito contro il bersaglio

ma te lo sei guardato il circuito ricomposto con i dati della scatola nera o PARLI A CAZZO??


Questo chi l'ha scritto?

infatti andando a rivedere con più attenzione a circa 2 secondi dall'impatto era a 300 piedi di altitudine, ovvero 100 metri di altezza!! RASOTERRA PROPRIO, vero?


Adesso dici "era già bello livellato".
QUANDO sarebbe stato bello livellato, se, come hai fatto notare, secondo la scatola nera a soli 2 secondi dall'impatto era ancora "a 300 piedi di altitudine, ovvero 100 metri di altezza!!"

Quindi ripetiamo: il 757 è passato da circa 100 metri di quota ai quali si trovava a soli 2 secondi dall'impatto (e dunque era "già bello livellato" manco per il cazzo, a meno che non vogliamo ritenere la facciata del Pentagono alta 100 metri), ai pochi metri di quota del momento dell'impatto... in 2 SECONDI, appunto.
E tutto questo è stato possibile con un Boeing 757 con un pilota che non ne aveva mai pilotato uno in vita sua, tranciando pali della luce e arando il prato a 850 Kmh con un motore, senza che questo incidesse minimamente sulla sua traiettoria.

Ti ripeto: contento tu

In the land of the blind, the one-eyed man is king
Ultima Modifica 05/02/2019 15:13 da finzi78.
L'argomento è stato bloccato.
Di più
05/02/2019 14:02 #25906 da Andrea_1970
Obiettivo "creare confusione nel forum" compiuto. Più rispondete a questi deliranti post e più si crea confusione, fino al punto in cui chi legge non riuscirà più a distinguere il buon senso dalla mala fede. Le domande poste nel film non possono avere una risposta razionale se ci si basa sulla versione ufficiale. Unica strategia rimasta ai debunker è la confusione oppure la vecchia inversione dell'onere della prova.
Ringraziano per il messaggio: Decalagon
L'argomento è stato bloccato.
Di più
05/02/2019 14:17 #25908 da Decalagon
Riportiamo il thread sui giusti binari

MASSIMO HA SCRITTO:

Su luogocomune, una discussione seria sull'11 settembre può solo ripartire dalle domande che io ho posto nel mio film, 5 anni fa.

O portate delle risposte precise alle mie domande, oppure il thread verrà chiuso.

Io non ho lavorato tre anni per fare un film, per poi vedere il primo gonzo che passa di qui e dover ricomiciare tutto daccapo.

Non postate altro, se non avete le risposte, altrimenti sarete espulsi.

Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità, la Vita. E grazie a Shenron risorgo quando mi pare.
Ringraziano per il messaggio: alerivoli
L'argomento è stato bloccato.
Di più
05/02/2019 14:21 - 05/02/2019 16:10 #25909 da charliemike

alerivoli ha scritto: a questo punto però è necessario un brevissimo OT

C'è qualcuno in questo forum che crede (senza ridere/scherzare/ecc) che un aereo tipo 757 "originale" alla velocità di 230 m/sec NON SIA IN GRADO di penetrare la facciata di pilastri cemento e mattoni del Pentagono??

Se qualcuno sostiene davvero che dovrebbe spiaccicarsi come un moscerino su un vetro lo dica CHIARO, così avvisiamo chi di dovere.

fine OT


Innanzitutto è da vigliacchi riferirsi genericamente a "qualcuno" quando si sa perfettamente a chi ci si riferisce.

Quanto al resto si, io sono convinto che una grossa lattina di 58ton si sarebbe spiaccicata contro un muro esterno portante di mattoni e cemento armato rinforzato pesante svariate centinaia di tonnellate piantato nel terreno.
Ma essendo una mia opinione non ho nessun motivo ne obbligo di portarti delle prove. (tentativo andato male, mi spiace :laugh: )

youtube.com/watch?v=q5DcL8pJZs0


Ora avvisa pure chi di dovere, ma quando lo hai fatto, digli anche che secondo te la lattina si è frantumata, polverizzata, liquefatta, è riuscita a sfondare ben due pareti portanti in cemento armato ben tre anelli (quindi 6 pareti portanti in cemento armato), abbattere decine di pilastri in altrettanto cemento armato, ma soprattutto fare un foro circolare di tre metri sulla parete esterna dell'anello C e scomparire nel nulla.

(Correzione dovuta. I primi due piani del Pentagono sono un anello unico, quindi due pareti portanti esterne e una foresta di colonne)


Mi sa che la camicia di forza ce la giochiamo. :laugh:


Countdown to 1984
Ultima Modifica 05/02/2019 16:10 da charliemike.
L'argomento è stato bloccato.
Di più
05/02/2019 14:30 #25910 da Decalagon
Charlie per favore, cerchiamo di ignorare i messaggi di sta gente finché non prenderanno a rispondere alle 50 domande del film.

Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità, la Vita. E grazie a Shenron risorgo quando mi pare.
L'argomento è stato bloccato.
Tempo creazione pagina: 0.371 secondi

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. INFO