Analisi crollo Ponte Morandi

Di più
06/11/2018 21:38 #22212 da Ary_anna
Risposta da Ary_anna al topic Analisi crollo Ponte Morandi

italofranc ha scritto: Aryanna

Questo lo hai visto?
La sua ricostruzione ti trova concorde?


Cara Aryanna. Provo a risponderti anch'io.

La ricostruzione di ROMANO AMEDEO, alla luce di quello che hanno provato Charliemike e Lucignolo80 sul riflesso della tettoia, E' PERFETTA. INTERESSANTISSIMA. BRAVA ANCHE TU D'AVERLA TROVATA.
Me la sto rivedendo molto volte perchè Romano non si è accorto del bagliore che compare a un certo momento nel video, un bagliore che io e Aigor conosciamo bene ma che fino ad ora non sapevamo da dove venisse. Si dovrebbe riuscire ora a capire che cosa è e da dove vengono i suoi raggi di incidenza. Bravi tutti e grazie.


Grazie, ma non merito complimenti: li merita Romano.
Circa il bagliore: ho visto un video (che ora non ritrovo) in cui si sosteneva che potesse trattarsi dei fari di un camion precipitato.
Cosa ne pensate?

Di più
06/11/2018 21:42 #22213 da Ary_anna
Risposta da Ary_anna al topic Analisi crollo Ponte Morandi

Aigor ha scritto: @Riguardo Fiorillo

Una cosa che mi è parsa strana, riguardo il Fiorillo, mi è venuta dalle testimonianze, adesso non ricordo quale in particolare, comincio a perdere la bussola tra le mille cose che seguo al riguardo.
Si tratta di questo: secondo la (o le, come detto non ricordo) testimonianza che ho sentito, Fiorillo a differenza di tutti gli altri, avrebbe dimostrato una grande presenza di spirito e calma nel gestire e direzionare tutti coloro che erano usciti dalle auto ferme verso la galleria. Insomma, come se lo shock riguardasse tutti tranne lui, unico a mantenere una certa "calma" nella situazione contingente.
Lo so che ho un bias complottista che non gioca a mio favore, ma la cosa mi è parsa singolare: possibile che fra tutti quanti, quello che ha mantenuto la calma fosse proprio lui, arrivato a 5 metri dall'abisso?

Non posso prometterlo, ma cercherò di trovare le testimonianze al riguardo.


Come al solito, grazie. Anch'io ho fatto le stesse riflessioni.
E anch'io non so più dove trovare le testimonianze al riguardo, perché ho accumulato troppo materiale e troppo alla rinfusa.

Di più
06/11/2018 21:56 #22214 da Ary_anna
Risposta da Ary_anna al topic Analisi crollo Ponte Morandi

italofranc ha scritto: Charliemike

Tuttavia ogni strallo è composto da centinaia di cavi (perdonate l'ignoranza dei termini esatti), e il loro numero e sezione dovrebbe essere stato progettato con una, di nuovo, ridondanza tale che il cedimento di un certo numero di essi non avrebbe compromesso lo strallo.

E' la conclusione della piu' parte degli ingegneri che fino ad ora si sono interessati del crollo . Anche la commissione del Ministero dei lavori pubblici. Per questa ragione ci sono degli ingegneri che parlano di un probabile attentato (Oh Dio, cosa ho detto!)

1)Nessuno fino ad ora ha dimostrato che senza uno strallo tutto crolla in 10 secondi.
2) che due stralli si rompano a fatica nello stesso istante è ridicolo.
3) allora ultimamente hanno detto che potrebbe essere la struttura.
4) fino ad ora nessuno ha dimostrato che con il cedimento diuna parte della struttura tutto crolla in 10 secondi.

Quindi fai tu, vedi se hai una nuova spiegazione su questo crollo.


I cavi dello strallo hanno un aspetto orrendo... :blank: Sembrano fusi.



Possibile che nessun "esperto" lo abbia notato e ne abbia tratto qualche deduzione?

Di più
06/11/2018 22:10 #22215 da FranZeta
Risposta da FranZeta al topic Analisi crollo Ponte Morandi

Ary_anna ha scritto: Hai rotto i coglioni.
Non riesci nemmeno a capire di quale autista sto parlando.
Evitami per il futuro, arrogante imbecille.

L'autista è questo:

Risponde fino a prova contraria al nome di Luigi Fiorillo e tu sei appena stata segnalata a @Redazione.

FranZη

Di più
06/11/2018 22:54 #22216 da Aigor
Risposta da Aigor al topic Analisi crollo Ponte Morandi
@ary

Belin, avevo appena calmato italofranc e ti ci metti tu?
Dai, cazzo riusciamo a discutere civilmente, senza attaccare la persona, ma solo le idee?

@charlie
Domani documento :-P

@fran
Sono troppo anziano per conoscere queste diavolerie meccaniche moderne... :-D uffa

"La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci" (I. Asimov - Il crollo della galassia centrale)

Di più
07/11/2018 00:26 #22217 da italofranc
Aryana


Circa il bagliore: ho visto un video (che ora non ritrovo) in cui si sosteneva che potesse trattarsi dei fari di un camion precipitato.
Cosa ne pensate?


a mezzogiorno si vedono dei fari cosi' potenti?

Di più
07/11/2018 00:35 #22218 da FranZeta
Risposta da FranZeta al topic Analisi crollo Ponte Morandi

Aigor ha scritto: @fran
Sono troppo anziano per conoscere queste diavolerie meccaniche moderne... :-D uffa

Per togliere il dubbio servirebbe l'opinione qualificata di un autostrasportatore, comunque da una rapida ricerca dovebbe trattarsi di un camion Volvo FM 300 del 2009, dalla scheda tecnica risulta installato questo dispositivo:

...che spiegherebbe come fa a stare fermo con la marcia inserita.

FranZη

Di più
07/11/2018 00:50 #22219 da Lucignolo80
Prendiamo con le pinze che si tratti dei fari di un camion volevo solo rendervi partecipi della testimonianza di un mio amico che abita a certosa che mi ha detto in quel momento e venuto letteralmente buio sembrava la pioggia in una serata di novembre.

Di più
07/11/2018 08:06 - 07/11/2018 08:09 #22221 da redazione
ARY-ANNA:

Hai rotto i coglioni. Non riesci nemmeno a capire di quale autista sto parlando. Evitami per il futuro, arrogante imbecille.

Evitiamo certe carinerie perfavore. Non obbligarmi a intervenire di nuovo.
Ultima Modifica 07/11/2018 08:09 da redazione.

Di più
07/11/2018 08:49 #22222 da charliemike

Lucignolo80 ha scritto: Prendiamo con le pinze che si tratti dei fari di un camion volevo solo rendervi partecipi della testimonianza di un mio amico che abita a certosa che mi ha detto in quel momento e venuto letteralmente buio sembrava la pioggia in una serata di novembre.

É già un po' che vado dicendo che il crollo ha coinciso perfettamente con il picco massimo del temporale e, poco dopo, è ritornata l'estate.


Countdown to 1984

Di più
07/11/2018 08:55 #22223 da charliemike

italofranc ha scritto: a mezzogiorno si vedono dei fari cosi' potenti?

È plausibile. È da quando hanno reso obbligatorio tenere i fari accesi delle auto nelle strade extraurbane e sempre e comunque nelle moto che vengo costantemente abbagliato dai veicoli che incontro.
Senza contare che, come ha detto Lucignolo, la luce in concomitanza del crollo è crollata anch'essa.


Countdown to 1984

Di più
07/11/2018 08:59 #22224 da charliemike
Ti ringrazio, ItaloFranc, per i complimenti, ma in realtà che fosse un riflesso e non un ombra lo aveva già capito Aigor.
Io ho solo fatto notare che quello che si rifletteva era qualcosa a ponente e non a levante.


Countdown to 1984

Di più
07/11/2018 09:02 #22225 da charliemike

FranZeta ha scritto:

Aigor ha scritto: @fran
Sono troppo anziano per conoscere queste diavolerie meccaniche moderne... :-D uffa

Per togliere il dubbio servirebbe l'opinione qualificata di un autostrasportatore, comunque da una rapida ricerca dovebbe trattarsi di un camion Volvo FM 300 del 2009, dalla scheda tecnica risulta installato questo dispositivo:

...che spiegherebbe come fa a stare fermo con la marcia inserita.

Per stare fermo con la marcia inserita deve per forza avere il cambio automatico.
Se è manuale il motore si spegne.


Countdown to 1984

Di più
07/11/2018 09:18 - 07/11/2018 09:33 #22226 da italofranc
Aryanna

I cavi dello strallo hanno un aspetto orrendo... :blank: Sembrano fusi

Aryanna, cazzo! Attenzione con la parola fusi, qui andiamo tutti in prigione fra poco. Fusi = termite = cariche = attentato = complottisti.
Secondo il questurino COZZI non bisogna nemmeno pronunciare queste parole. Horribile dictu!:angry:

Scherzi a parte, comunque noi andiamo avanti lasciando le porte tutte aperte.

Quel bagliore che Lucignolo80 e Charliemike giustamente attribuiscono con le pinze ad un camion che precipita, potrebbe anche essere benissimo la carica che ha fuso lo strallo. Potrebbe perchè non ne sono sicuro ma non lo escludo a priori come la Questura di Genova, voglio la verità per solidarietà a quella povera gente.
Ultima Modifica 07/11/2018 09:33 da italofranc.

Di più
07/11/2018 10:07 - 07/11/2018 10:25 #22227 da Aigor
Risposta da Aigor al topic Analisi crollo Ponte Morandi
@Charlie

In attesa di pubblicare alcune considerazioni molto importanti (aspetto l'ok da gnaffetto, visto che è lui l'autore) metto qui sotto due o tre scatti (penosi) fatti con il mio cellulare vecchio tipo.
Teniamo presente che la telecamera dell'area ecologica quasi sicuramente ha un grandangolo.
Come si può vedere, anche inclinando il telefono (circa 30°) quello che ho sopra la testa viene preso...

File allegato:
File allegato:


File allegato:
File allegato:

"La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci" (I. Asimov - Il crollo della galassia centrale)
Ultima Modifica 07/11/2018 10:25 da Aigor.

Di più
07/11/2018 11:34 #22228 da charliemike

Aigor ha scritto: @Charlie

In attesa di pubblicare alcune considerazioni molto importanti (aspetto l'ok da gnaffetto, visto che è lui l'autore) metto qui sotto due o tre scatti (penosi) fatti con il mio cellulare vecchio tipo.
Teniamo presente che la telecamera dell'area ecologica quasi sicuramente ha un grandangolo.
Come si può vedere, anche inclinando il telefono (circa 30°) quello che ho sopra la testa viene preso...

File allegato:


File allegato:
File allegato:



Pensavo che la mia scrivania fosse intasata. Al confronto della tua, la mia è De Ferrari :wink: . (per chi non è di Genova è la piazza circolare con la fontana)

Le foto vanno più che bene. Dalla tua descrizione me le aspettavo con il bordo frastagliato e color sepia. :laugh:

Ad ogni modo la legge fisica dei riflessi non si discute:

(Il raggio incidente è la direzione in cui l'osservatore, la webcam, sta guardando)

Se l'angolo formato dal raggio incidente con il piano è molto piccolo, anche dall'altra parte lo sarà e non puoi vedere sopra di te.
(Lo stesso principio si applica ai rimbalzi sulle sponde delle bilie del bilardo)
Men che meno dietro di te. In questo caso devi passare dall'altra parte della linea tratteggiata nel grafico.

Per vedere sopra la tua testa devi metterti quasi verticale rispetto al piano, come ti sei messo nelle tue ultime foto (vedo le tue scarpe).
Mentre nella seconda, per darti ragione, dovrei vedere la lampada fluorescente a soffitto, ma mi sembra di vedere invece la schiena del tuo monitor.

Purtroppo hai scelto una base riflettente un po' troppo piccola per fare degli esperimenti.


Countdown to 1984

Di più
07/11/2018 11:56 #22229 da charliemike

italofranc ha scritto: Quel bagliore che Lucignolo80 e Charliemike giustamente attribuiscono con le pinze ad un camion che precipita, potrebbe anche essere benissimo la carica che ha fuso lo strallo. Potrebbe perchè non ne sono sicuro ma non lo escludo a priori come la Questura di Genova, voglio la verità per solidarietà a quella povera gente.

Ho la memoria corta, per cui non mi ricordo di avere mai fatto affermazioni sul bagliore, ma solo su quello che si intravede di riflesso sulla tettoia della palazzina dell'AMIU.
(Se l'ho fatto, mi scuso per la precedente frase. L'età avanza :cry: ).

Ad ogni modo se stiamo parlando del bagliore che si vede riportato anche nel video di Amodeo, si vedono due luci cadere simultaneamente, seguite da altre subito dietro.
A prima vista somiglierebbero alle luci di un camion, lo ha detto anche Massimo nel suo video, tuttavia Amodeo le attribuisce ai riflessi del cielo su una passerella in caduta.

Che possa essere un camion non lo posso dire con certezza. La mente umana tende a interpretare quello che vede con quello che conosce e in questo caso lo interpreta come "un camion" perché è la cosa a cui somiglia di più.
Tuttavia escludo possa essere la carica che ha fuso lo strallo.
Innanzitutto perché le luci sono multiple, si muovono simultaneamente e hanno luminosità costante.
La loro posizione. Sono troppo basse rispetto a qualunque elemento del ponte.
Terzo. Una carica genera un esplosione non una fusione, Questa lo fa la termite che però non esplode.

Io comunque propendo per una qualche demolizione controllata, o perlomeno il ponte ha avuto una spintarella in tal senso.
Il solo fatto che il mainstream sia orientato verso un crollo per incuria e tengono nascosti i video che lo dimostrano, per me è un indizio più che sufficiente.

Non intendo comunque chiudermi a riccio sulla mia opinione. Anzi, sono pronto a cambiarla sulla base di altre spiegazioni purché plausibili e dimostrate.


Countdown to 1984

Di più
07/11/2018 12:04 - 07/11/2018 12:05 #22230 da Aigor
Risposta da Aigor al topic Analisi crollo Ponte Morandi
@Charlie

Ancora una volta perdonami: se non si riesce a spiegare il FATTO che una parte del riflesso rimane ferma e l'altra si muove, cosa INCOMPATIBILE (fino a prova contraria) con l'impalcato ponente, tutti i tuoi ragionamenti valgono purtroppo assai ben poco...

Non fraintendermi, apprezzo gli sforzi ;-)

"La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci" (I. Asimov - Il crollo della galassia centrale)
Ultima Modifica 07/11/2018 12:05 da Aigor.

Di più
07/11/2018 12:29 #22231 da charliemike

Aigor ha scritto: @Charlie

Ancora una volta perdonami: se non si riesce a spiegare il FATTO che una parte del riflesso rimane ferma e l'altra si muove, cosa INCOMPATIBILE (fino a prova contraria) con l'impalcato ponente, tutti i tuoi ragionamenti valgono purtroppo assai ben poco...

Non fraintendermi, apprezzo gli sforzi ;-)


Non hai nulla da scusarti.
Il mio ragionamento serve a capire solo che quello che vedi nel riflesso è a ponente del pilone e non a levante.

Il riflesso purtroppo non è nitido a sufficienza per stabilire cosa sta fermo e cosa si muove.
Io vedo solo una massa nera in movimento.

Come avevo già detto, per capirlo occorre una ricostruzione CAD un po' precisa, anche 2D. Con tutti gli elementi al loro posto webcam, palazzina AMIU, tettoia e ponte si può stabilire cosa inquadra la webcam e da li fare delle ipotesi.


Countdown to 1984

Di più
07/11/2018 12:36 #22232 da Aigor
Risposta da Aigor al topic Analisi crollo Ponte Morandi
Gnaffetto sul suo sito di altervista ha postato alcune considerazioni interessanti, ne riporto un riassunto qui sotto e lo ringrazio sia per l'intuizione che per aver dato la disponibilità a rimbalzarle nel forum.

1) la ripresa della cam1 è stata "croppata". Come si può vedere sotto, l'area di visualizzazione della camera sarebbe ben più estesa, ma per ragioni sconosciute (e molto sospette) il campo visivo è stato ridotto di molto. Lo si capisce prendendo come punti di riferimento i riquadri della tettoia della tettoia rispetto alla posizione della camera

File allegato:


Pertanto, se ingrandiamo l'inquadratura per ricomprendere i due (almeno due - se la camera è un grandangolo anche di più, ma facciamo finta che non lo sia) riquadri mancanti avremo questo:

File allegato:


Tenete presente che il crop falsa i calcoli sull'inclinazione della ripresa per determinare cosa viene riflesso...

Inoltre, la ripresa è più sgranata di quella della cam2, che non si hanno motivi di supporre sia a diversa definizione.
Pertanto il calo di definizione deriva dal fatto che l'immagine è stata tagliata e ingrandita.

File allegato:


Quindi abbiamo:
1) taglio delle due camere più o meno allo stesso punto (cam2 taglio di 2 secondi in più)
2) immagine cam1 croppata
3) inversione temporale della presentazione delle camere, in realtà viene prima cam2 e poi cam1
4) time stamp presente nella cam1 e assente nella cam2, come a voler evitare sgraditi raffronti (sarebbe stato più piccolo nella cam2 dato che la cam1 è stata ingrandita dopo il crop)


Conclusioni: hanno volutamente nascosto qualcosa e fatto di tutto per confondere le idee.
I tagli ai due filmati sono stati fatti in due punti di difficile rilevazione (soprattutto cam1) e il fatto che lo abbia fatto la Guardia di Finanza e in modo così spudorato mette davvero paura.

"La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci" (I. Asimov - Il crollo della galassia centrale)

Di più
07/11/2018 12:38 #22233 da Aigor
Risposta da Aigor al topic Analisi crollo Ponte Morandi
No Charlie, il riflesso è evidentissimo: una parte cade e quella da cui si stacca rimane ferma, basta estrarre i fotogrammi e misurare il punto della parte che rimane ferma.
Non lo faccio qui per non appesantire, ma vlc è in grado di estrarre il singolo fotogramma: se lo fai come lo ho fatto io ne avrai l'evidenza.

"La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci" (I. Asimov - Il crollo della galassia centrale)

Di più
07/11/2018 13:16 #22234 da charliemike

Aigor ha scritto: No Charlie, il riflesso è evidentissimo: una parte cade e quella da cui si stacca rimane ferma, basta estrarre i fotogrammi e misurare il punto della parte che rimane ferma.
Non lo faccio qui per non appesantire, ma vlc è in grado di estrarre il singolo fotogramma: se lo fai come lo ho fatto io ne avrai l'evidenza.

Mi metti il link al video? Oppure posso usare quello di Amodeo?
Se mi ricordo provo a casa.

Prima mi ero concentrato solo sul riflesso in se.


Countdown to 1984

Di più
07/11/2018 13:42 #22235 da Sacco
Risposta da Sacco al topic Analisi crollo Ponte Morandi
Ho riletto tutti i 3d relativi a questa faccenda, ho riguardato i video postati da mazzucco, ho riletto le 18 pagine di questo forum
Mi sfugge pero' il senso di tutto cio':question:

Di più
07/11/2018 15:15 #22236 da Aigor
Risposta da Aigor al topic Analisi crollo Ponte Morandi
@Charlie

Il video è questo:



@Sacco

Se ti sfugge il senso dopo aver letto tutto, allora nulla di ciò che possiamo dire te ne farà avere uno

"La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci" (I. Asimov - Il crollo della galassia centrale)

Di più
07/11/2018 15:21 - 07/11/2018 15:55 #22237 da italofranc
Charliemike

[Ho la memoria corta, per cui non mi ricordo di avere mai fatto affermazioni sul bagliore, ma solo su quello che si intravede di riflesso sulla tettoia della palazzina dell'AMIU.
(Se l'ho fatto, mi scuso per la precedente frase. L'età avanza :cry: ).

Ad ogni modo se stiamo parlando del bagliore che si vede riportato anche nel video di Amodeo, si vedono due luci cadere simultaneamente, seguite da altre subito dietro.

Allora sto parlando del bagliore che si vede di riflesso sulla tettoia della palazzina dell'AMIU al punto 0:43. Un solo e istantaneo bagliore, non due luci cadere simultaneamente seguite da altre. Quelle luci si vedono sul video Mio Dio Mio Dio.
Se di riflesso sulla tettoia si vedono due luci seguite da altre, mi scuso ma anche io ho un età avanzata e potrebbe essere che non vedo piu' niente.
Ho guardato quel bagliore riflesso sulla tettoia al 0:43 tante volte. Per me quel unico bagliore non è una luce di un camion ma puo' essere una carica. almeno che il camion avesse un faro rotto :laugh:
Ultima Modifica 07/11/2018 15:55 da italofranc.

Di più
07/11/2018 15:27 #22238 da Lucignolo80
Signori ho un interpretazione del riflesso della parte ferma.da pelledoca.ci ragiono ancira un po su per non scrivere delle minchiate

Di più
07/11/2018 15:32 #22239 da charliemike
@Aigor
Grazie. Stasera ho qualche giro da fare. Cerco di ricordarmi e ci do un occhiata.


Countdown to 1984

Di più
07/11/2018 16:00 - 07/11/2018 16:47 #22240 da Lucignolo80
Allora vi prego di seguirmi nel mio ragionamento che piuttosto complesso io non sono bravo a spiegarmi e non ho la possibilita ne le capacità al momento di postare singoli fotogrammi. Allora sono partito dal fatto che nel riflesso della tettoia la parte che non si muove rimane in piedi per tutto il tempo del crollo quindi non puo essere il ponte. Inolte crea un ombra diversa piu chiara sembra qualcosa di molto piu vicino inoltre c e qualcosa di curvo che assomiglia a un lampiome. E da li ho pensato ricercare un lampione in zona.ebbene il lampione c e ed è proprio sulla parete dell edificio. Questo significa che riflette quello. Ma come fa mi sono chiesto.alla fine mi sono dato questa spiegazione. È un gioco di specchi perche le tettoie bagnate si comportano esattamente come specchi. Ci sono 2 inclinazioni 2 riflessi ma ce anche una parte adiacente alle due inclinazioni dove quella piana riflette il riflesso di cio che riflette la parte inclinata. Non so come spiegarlo ma ci sono due riflessi nella parte piana c e il ponte e c e la parete dell amiu con il lampione e una finestra. Ebbene la il bagliore secondo me è il riflesso di una detonazione sul ponte (presumibilmente cavalletto)che riflette sulla finestra dell amiu che riflette sul piano inclinato della tettoia che a sua volta riflette nel piano dritto ma solo nella parte adiacente a quello inclinato. I fari del tir hanno una colorazione chiara. Il bagliore una colorazione arancio. Vi do ora un altro dettaglio che a me era sfuggito e penso a molti.
Ultima Modifica 07/11/2018 16:47 da Lucignolo80.

Di più
07/11/2018 16:06 #22241 da Lucignolo80
Guardate nel video in basso a sinistra sulla tettoia viene riflesso bene nolto chiaramente il bordo del tetto dell edificio dell amiu. Se noterete in corrispondenza del bagliore si illuminerà mooooolto chiaramente anche il tetto dell edificio segno inequivocabile che il bagliore o detonazione o sfiammata era li di fronte e il tetto si è illuninato da qualche fonte di luce abbatanza vicina visto che il bagliore è circoscritto

Di più
07/11/2018 16:07 #22242 da Lucignolo80
Vi prego di analizzare con me il tutto.vi comunico intanto che mi sta quasi venendo un attacco di panico...

Tempo creazione pagina: 0.403 secondi

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. INFO