American Moon - discussione sul film

Di più
26/02/2018 22:27 - 26/02/2018 22:31 #13715 da Schnibble
36 - Visto che il sole, trovandosi a milioni di chilometri di distanza, deve fare delle ombre nette sul terreno, sai spiegare perchè invece in queste foto, tutto attorno all'ombra dell'astronauta, c'è un contorno fortemente sfumato?

Qui vedo un’ombra abbastanza netta (bandiera), un’ombra nettissima (zaino) e un’ombra molto sfocata (RCS del Lem) eppure sono sicuramente illuminati dalla stessa luce.

Ultima Modifica 26/02/2018 22:31 da Schnibble.
L'argomento è stato bloccato.
Di più
26/02/2018 22:35 - 26/02/2018 22:39 #13716 da kamiokande
@ Schnibble

26 - Visto che gli astronauti si trovano nel Lem da almeno 15 minuti, e che non c'è nessun altro che possa aver toccato la bandiera (A14), sai suggerire qualcosa di diverso da uno spostamento d'aria per spiegare i ripetuti oscillamenti di questa bandiera?

Nella checklist prepartenza era prevista la prova dei motori RCS come provano i dialoghi a 140:49
www.hq.nasa.gov/alsj/a14/a14.launch.html


Appunto, la bandiera di Apollo 14 incomincia a muoversi dopo circa 15 minuti dall'uscita di scena degli astronauti, ovvero a circa 135:38 GET. Quindi la bandiera oscilla tra 135:43:48 GET e 135:59:19 GET periodo nel quale non viene effettuato alcun test dei motori.

Ripetiamo la domanda, avete visto il film? Si vede chiaramente che la bandiera oscilli piano, entrando ed uscendo dal campo visivo della telecamera per più di una volta, e non certo per l'accensione de motori ...

"La stampa è morta" (Egon Spengler - Ghostbuster)
Ultima Modifica 26/02/2018 22:39 da kamiokande.
L'argomento è stato bloccato.
Di più
26/02/2018 23:10 #13718 da Schnibble
Credo che tu abbia ragione.

135:45:18 Shepard: Okay. Gloves are off. (Pause) "Stow on the comm panels. Verify the safety's on the dump valve."

135:45:31 Mitchell: Okay; it is. (Pause)

135:45:36 Shepard: Want "Descent Water valve, Open."

135:45:40 Mitchell: Okay. (Pause) Okay, Descent Water valve is open.

135:45:54 Shepard: Okay.

135:45:56 Mitchell: Okay. (Remove) purge valves.
L'argomento è stato bloccato.
Di più
26/02/2018 23:23 - 26/02/2018 23:27 #13719 da Schnibble
33 - Quando il sole si trova di lato, le ombre sul terreno devono essere tutte parallele. Sai spiegare perchè invece in questa foto della NASA l'ombra del lem e quelle dei sassi in primo piano siano chiaramente divergenti fra di loro?

Le pietre in basso proiettano l’ombra nella giusta direzione esattamente come la bandiera a pochi metri dal Lem la cui ombra è parallela a quelle delle pietre. L’ombra del Lem allo stesso modo deve essere parallela a quella della adiacente bandiera solo che una parte dell’ombra del Lem è nascosta da un avvallamento del terreno che tagliandone una fetta dalla vista la fa sembrare andare da unaltra parte. L’ombra dell’astronauta è parallela alle pietre e alla bandiera.
Ultima Modifica 26/02/2018 23:27 da Schnibble.
L'argomento è stato bloccato.
Di più
27/02/2018 00:17 #13720 da JProctor
@Schnibble

l’ombra del Lem è nascosta da un avvallamento del terreno

Questo avvallamento te lo sei inventato tu?
E come mai si vede tutta l'ombra del LEM, quasi fino alla punta? Se l'ombra fosse davvero inclinata di 40° come i sassi in primo piano, e venisse parzialmente tagliata da un'avvallamento, non si riuscirebbe a vedere tutta la sua lunghezza, ma solo uno spicchio.
.

Le pietre in basso proiettano l’ombra nella giusta direzione esattamente come la bandiera a pochi metri dal Lem [...] L’ombra dell’astronauta è parallela alle pietre e alla bandiera.

La bandiera NON proietta la stessa ombra delle pietre in primo piano. L'ombra dell'astronauta è indistinguibile.
L'argomento è stato bloccato.
Di più
27/02/2018 01:15 - 27/02/2018 01:20 #13721 da DanieleSpace
@ Schnibble

Sembra che la disperazione spinga a voler trovare ad ogni costo una causa per il movimento della bandiera, dato che l'ipotesi della messinscena, proprio non può essere vera. Non è così ?

Ad ogni modo mettiamo che si muova a causa dei test dei motori RCS. Possibile che nessun altro oggetto venga influenzato ? Neanche un po' di sabbia che si muove, solo la bandiera ? A parte, ovviamente non vedere nessun effetto visibile della combustione del motore acceso, come in tutto il resto delle missioni Apollo nello spazio.
Cosa ancor più eclatante: il primo movimento, la bandiera lo fa da fuori campo a destra, verso sinistra. Poi ruota di nuovo a destra, per poi ruotare ancora a sinistra. Cosa è che fa compiere alla bandiera il primo movimento verso sinistra ? Questi motori a razzo RCS "spingono " oppure "ciucciano" ? Mi sembra una domanda piuttosto semplice..

Per quanto riguarda il tuo claim

l’ombra del Lem è nascosta da un avvallamento del terreno

puoi mostrare una foto dove si veda bene l'avvallamento nel terreno ? Il pilota del LEM, mentre atterrava, una cosa doveva fare: evitare che il LEM atterrasse in un avvallamento, per evitare una ripartenza in assetto non livellato, dato che il motore del modulo di ascesa non era direzionabile. Doveva quindi tenersi lontano dagli avvallamenti. Possibile che abbia toppato ?

Una teoria del complotto è ridicola solo quando sono ridicoli i suoi moventi.
Ultima Modifica 27/02/2018 01:20 da DanieleSpace.
L'argomento è stato bloccato.
Di più
27/02/2018 02:09 - 27/02/2018 02:21 #13722 da SuperGulp

DanieleSpace ha scritto: @ Schnibble

Sembra che la disperazione spinga a voler trovare ad ogni costo una causa per il movimento della bandiera, dato che l'ipotesi della
messinscena, proprio non può essere vera. Non è così ?

Ad ogni modo mettiamo che si muova a causa dei test dei motori RCS. Possibile che nessun altro oggetto venga influenzato ?


Come ha già sottolineato "AntiDebunkers" (mi ha anticipato)e DaneleSpace , è evidente che il movimento avviene verso il lem, non il contrario,
in effetti della bandiera si vede l'ondeggiamento con aria (non vedo altra possibilità) proveniente da destra, ad ulteriore riprova
è l'ultimo ondeggiamento, la bandiera torna a muoversi verso sinistra con un entrata in campo molto piu' evidente e vi rimane per
1 o 2 secondi con la parte bassa palesemente protesa verso il lem, se fosse colpa di un test motori RCS, la bandiera doveva
semmai sparire dal campo visivo della telecamera.

La disperazione?
Penso prima ad una scarsa propensione all'uso della logica, poi la difficoltà nel cambiare le proprie opinioni, infine la malafede.
Schnibble ci può dire quale delle tre.
Ultima Modifica 27/02/2018 02:21 da SuperGulp.
L'argomento è stato bloccato.
Di più
27/02/2018 07:40 #13723 da Schnibble
Sulla foto che ho postato con la bandiera e lo zaino si vede un cratere piccolo sopra la bandiera e uno più grande (un po’ più sopra) che è stato aggirato dagli astronauti (vedi orme). Il Lem è atterrato quindi molto vicino a delle asperità e non su un terreno completamente piatto.
L’ombra del Lem ha una forma stranamente a punta che non rispecchia la sua reale forma quindi la mia logica (da disperato?) mi porta a credere che non si veda tutta per qualche motivo (avvallamento?)
Zooma sulla bandiera e vedrai che la sua ombra é parallela a quelle dell pietre, fai la stessa cosa con l’astronauta, l’ombra c’è e si vede.

Nella foto prima e dopo il test degli RCS che ho postato si vede che la bandiera si gira con la punta verso il Lem, dopo l’accensione, questo mi porta a pensare che la bandiera lo possa fare.
L'argomento è stato bloccato.
Di più
27/02/2018 07:51 #13724 da Antdbnkrs
Come ha già sottolineato "AntiDebunkers" (mi ha anticipato)e DaneleSpace , è evidente che il movimento avviene verso il lem, non il contrario,

Alerivoli
Eternauta
SergioRuoccoo
Schnibble

quanti altri ne arriveranno ancora? :laugh:

L'evidenza è EVIDENZA!
Se la bandiera sventola da dx verso sx e il lem sta a sx hai 3 possibilita':

1) spieghi come fa il lem a far sventolare la bandiera
2) Ti arrendi all' evidenza e cominci a considerare l'ipotesi del falso allunaggio
3) scompari dai radar per non fare ulteriori figure di merda

:popcorn:

La differenza tra un debunker e un ricercatore SERIO e' che il primo deve chiudere tutte le falle della VU mentre al secondo basta una sola prova INCONTROVERTIBILE per smontare tutto il caste!lo di bugie della VU :pint:
L'argomento è stato bloccato.
Di più
27/02/2018 08:29 #13725 da lucred
* 1 - Sai spiegare perchè la NASA, nonostante tutto quello che van Allen aveva scritto sul pericolo delle radiazioni, abbia spedito i primi astronauti attraverso le fasce radioattive senza protezioni particolari, e senza prima averci mandato almeno una scimmia, allo scopo di verificare gli effetti delle radiazioni su un organismo biologico complesso come l'essere umano?

Stiamo parlando di gente che non si è fatta scrupoli a mandare a morire milioni di soldati in due guerre mondiali,in Vietnam,di accoppare presidenti,di tirare giù due torri con dentro tremila persone,di autoaffondarsi navi.Perchè avrebbero dovuto preoccuparsi della salute di tre astronauti,per paura di cosa?Di un pericolo del tutto teorico?Li hanno messi sul Saturn,In God We Trust,e via.
La pratica poi ha smentito la teoria,le Fasce si potevano attraversare e le hanno attraversate.
Trattato tecnico e bibliografia.
www.madsci.org/posts/archives/may2000/959341359.As.r.html
L'argomento è stato bloccato.
Di più
27/02/2018 09:06 #13726 da tommy77
Citazione LUCRED

Stiamo parlando di gente che non si è fatta scrupoli a mandare a morire milioni di soldati in due guerre mondiali,in Vietnam,di accoppare presidenti,di tirare giù due torri con dentro tremila persone,di autoaffondarsi navi.Perchè avrebbero dovuto preoccuparsi della salute di tre astronauti,per paura di cosa?Di un pericolo del tutto teorico?Li hanno messi sul Saturn,In God We Trust,e via.


Sebbene quello che dici corrisponda a,parziale,verità...per quanto riguarda le FVA hai toppato....

La pratica poi ha smentito la teoria,le Fasce si potevano attraversare e le hanno attraversate.


La pratica,caro amico,non ha smentito proprio un bel niente..la pratica è che oggi a distanza di 50 anni,la NASA avverte una ''disperata'' necessità di ripetere i calcoli con milioni di sensori in una navicella schermata da un pesante scudo di piombo ed in assenza totale di astronauti....altro che la pratica rompe la grammatica.....
Quando dite qualcosa,contate fino a 10,magari vi rendete conto delle stronzate che state per sparare...:wave: :wave: :wave:

quello che conta è solo LA PAROLA (dalla Lettera di San Pietro)
L'argomento è stato bloccato.
Di più
27/02/2018 09:16 #13727 da Davide71
Ciao Massimo,

grazie per le risposte e complimenti ancora per il film.
L'argomento è stato bloccato.
Di più
27/02/2018 10:31 #13728 da charliemike
@Lucred
Dal documento che hai linkato:

The Apollo spacecraft passed through the Van Allen belt quite quickly, so that in the short time they were exposed, the astronauts did not receive a dose of radiation considered dangerous, at least not compared to the inevitable other risks in the mission.

Sapresti stimare quel quickly in ore, minuti e/o secondi? Possibilmente citando la fonte.


Countdown to 1984
L'argomento è stato bloccato.
Di più
27/02/2018 10:32 #13729 da zeppelin
Redazione,
io scrivo ancora qui anche se credo che, se lo spunto si rivelasse interessante, sarebbe più opportuno creare un thread a sé, ma io non ho la competenza per farlo.
Riguardo la comparazione delle fotografie della NASA con quelle delle sonde sovietiche ho trovato la descrizione di alcune delle apparecchiature ottiche utilizzate per le fotografie.
Il link generale è qui: mentallandscape.com/C_CatalogMoon.htm

Un buon sito di riferimento con dettagli tecnici delle sonde sembra essere anche questo: www.russianspaceweb.com/spacecraft_planetary_lunar.html

Teoricamente anche alla NASA sono archiviate le fotografie provenienti dalle missioni russe, precisamente qui: nssdc.gsfc.nasa.gov/planetary/lunar/lunarussrdata.html
ma, clicca qui e clicca la, le foto non si vedono...

Le apparecchiature montate sulle sonde sovietiche sono descritte qui: mentallandscape.com/V_Cameras.htm#Luna22
della quale riporto solo un paio di esempi:


Indiscutibilmente le stelle SI VEDONO!

e da qualche parte, sottovoce, c'è qualcuno che s'è domandato del perché le stelle appaiono sulle fotografie sovietiche e non su quelle statunitensi
www.abovetopsecret.com/forum/thread1067336/pg1

Credo inoltre che, chi è in grado di discutere tecnicamente dell'argomento, possa fare interessanti comparazioni sulla luminosità e contrasto.
Peccato che non abbiano piantato una bandiera... anche piccola... giusto per vedere quanto sventolava...

P.S.
Giusto per pensar male...
Butto lì un'ipotesi...
è possibile che alla NASA abbiano eliminato ogni stella perché, se (almeno) alcune fotografie sono un fake, non era possibile riprodurre il cielo con una precisione tale da non essere sbugiardati anche un astronomo dilettante?
L'argomento è stato bloccato.
Di più
27/02/2018 11:02 #13730 da redazione
ZEPPELIN: Io di certo so solo una cosa. Con l'Ektachrome 160 a 1/250° di secondo e diaframma 8-11 le stelle non le vedi. E' chiaro che le foto russe - se sono genuine - debbano aver avuto dei parametri completamente diversi.
Ringraziano per il messaggio: Polidoro_
L'argomento è stato bloccato.
Di più
27/02/2018 11:03 #13731 da lucred
Tempo di percorrenza attraverso le fasce.

spacemath.gsfc.nasa.gov/earth/3Page7.pdf
L'argomento è stato bloccato.
Di più
27/02/2018 11:04 - 27/02/2018 11:07 #13732 da redazione
Ragazzi, in questo momento la discussione sulle FvA è archiviata, almeno momentaneamente. Poi casomai la riapriamo, ma adesso non facciamo casino, stiamo parlando delle foto, e dei movimenti delle bandiere (plurale).

Grazie.
Ultima Modifica 27/02/2018 11:07 da redazione.
L'argomento è stato bloccato.
Di più
27/02/2018 11:07 #13733 da charliemike
@Lucred
Thank's


Countdown to 1984
L'argomento è stato bloccato.
Di più
27/02/2018 11:33 #13734 da Schnibble
Rettifico, ho sbagliato. Le ombre dell'astronauta e della bandiera non sono parallele a quelle delle rocce. E' questione di prospettiva.
Per piacere non guardare l'ombra del Lem, guarda bene da vicino le ombre dell'astronauta, della zampa del Lem e della bandiera (fallo sulla foto che ho postato prima, qui sono coperte dalla righe rosse).
]
L'argomento è stato bloccato.
Di più
27/02/2018 11:36 - 27/02/2018 11:40 #13735 da fefochip

Schnibble ha scritto: 36 - Visto che il sole, trovandosi a milioni di chilometri di distanza, deve fare delle ombre nette sul terreno, sai spiegare perchè invece in queste foto, tutto attorno all'ombra dell'astronauta, c'è un contorno fortemente sfumato?

Qui vedo un’ombra abbastanza netta (bandiera), un’ombra nettissima (zaino) e un’ombra molto sfocata (RCS del Lem) eppure sono sicuramente illuminati dalla stessa luce.


questa la so io :-)

l'effetto in questione, da quello che ho capito, si manifesta quando l'ombra è piu distante da suolo.
piu un oggetto è lungo e piu l'ombra sarà sfocata , piu è corta piu sarà netta (cosa che non accade appunto con il sole perche i raggi sono praticamente paralleli )
la dimostrazione di quello che dico è proprio nella foto stessa
l'ombra della bandiera alla base è netta e via via i contorni sono sempre piu sfumati fino alla sommità
oppure se si guarda l'ombra di quello che sembra una telecamera è un ombra sfocata (si presume che una telecamera non stia ad altezza suolo)
mentre l'ombra dello zainetto poggiato è netta
(non ho parlato della bandiera volutamente perche potrebbe essere che sia parzialmente trasparente ...lo ignoro)

la verità non si scopre, si capisce.
Ultima Modifica 27/02/2018 11:40 da fefochip.
L'argomento è stato bloccato.
Di più
27/02/2018 11:42 #13736 da Polidoro_

zeppelin ha scritto: P.S.
Giusto per pensar male...
Butto lì un'ipotesi...
è possibile che alla NASA abbiano eliminato ogni stella perché, se (almeno) alcune fotografie sono un fake, non era possibile riprodurre il cielo con una precisione tale da non essere sbugiardati anche un astronomo dilettante?

Direi che è abbastanza pacifico venire "sputtanati" qualora uno dovesse riprodurre il cielo stellato con dei lumini o altro, perché se degli astronomi o - peggio ancora, oggi - dei programmi di astronomia dedicati si mettessero a controllare le distanze tra le luci sarebbe impossibile non aver commesso un qualche errore. Quindi sì, nell'ipotesi di un falso allunaggio direi che sarebbe stato quasi necessario omettere le stelle.
Ma come ricorda Massimo nel suo documentario e anche nel messaggio sopra, l'assenza di stelle nelle foto Apollo è assolutamente spiegabile, e difatti finisce per diventare uno di quei punti su cui battono a ripetizione i cosiddetti siti di "debunking" nel tentativo di dimostrare che il moon hoax è solo roba per gente sprovveduta o credulona.

Comunque grazie per aver ricordato le missioni sovietiche. Belle le foto di quegli anni (a prescindere dalla missione), a volte anche più emozionanti di quelle recenti.
L'argomento è stato bloccato.
Di più
27/02/2018 11:43 #13737 da charliemike

Fefochip ha scritto: piu un oggetto è lungo e piu l'ombra sarà sfocata , piu è corta piu sarà netta

Corretto.
È l'atmosfera che, a causa della rifrazione dovuta alle molecole d'aria, che causa la sfocatura dell'ombra.
Sulla Luna, mancando l'atmosfera, questo effetto non si dovrebbe vedere.


Countdown to 1984
L'argomento è stato bloccato.
Di più
27/02/2018 11:47 #13738 da redazione
@ SCHNIBBLE:

Se guardi questa immagine, tratta dalla stessa missione, vedi che:

1- L'ombra della bandiera è perfettamente parallela rispetto a quella del modulo lunare (tenendo conto della deformazione prospettica, ovviamente).

2 - Non c'è nessuna collinetta a sx dell'astronauta. C'è un buco, quello sì, ma non c'è nulla che possa "coprire" l'ombra del lem.

L'argomento è stato bloccato.
Di più
27/02/2018 11:50 #13739 da Schnibble
Quindi qui c'è un faro da qualche parte.
L'argomento è stato bloccato.
Di più
27/02/2018 12:07 #13740 da SuperGulp

Schnibble ha scritto: Quindi qui c'è un faro da qualche parte.


Come fai a valutare la foto, è in bassissima risoluzione, se la ingrandisci vedi dei
pixel enormi.
L'argomento è stato bloccato.
Di più
27/02/2018 12:08 - 27/02/2018 12:10 #13741 da redazione
SCHNIBBLE:

Quindi qui c'è un faro da qualche parte.

Tu quoque? Ma non mi avevi chiesto di vedere il film, prima di intervenire?

Nel film viene spiegato quanto segue:

"Se scattiamo una foto con il sole alle nostre spalle, le ombre sembreranno convergere man mano che si allontanano da noi. Se invece facciamo una fotografia con il sole di fronte noi [caso della tua foto, ndr] , le ombre sembreranno divergere sul terreno. Questo è dovuto al fenomeno della prospettiva.

In realtà, le ombre sul terreno sono sempre parallele. Siamo noi che le vediamo convergere o divergere, solo perchè le stiamo fotografando lungo l'asse verticale dell'immagine.

Se invece scattiamo una foto con il sole di lato, a 90° rispetto a noi, vedremo che le ombre sul terreno rimangono sempre e comunque parallele fra di loro.

Accade esattamente la stessa cosa con le rotaie del treno, che sembrano convergere se le inquadriamo lungo l'asse verticale dell'immagine, ma che restano perfettamente parallele, se le inquadriamo lungo l'asse orizzontale."

Quale è la parte difficile da capire, di questo passaggio?
Ultima Modifica 27/02/2018 12:10 da redazione.
L'argomento è stato bloccato.
Di più
27/02/2018 12:09 #13742 da charliemike
@Schnibble
non facciamo giochini da debunker.
Due fari vuol dire due ombre, non ombre divergenti. Siete rimasti solo voi a tirare fuori questa spiegazione stantia e a mettercela in bocca.

Quello che hai postato tu e Redazione sono effetti dovuti alla prospettiva.
Se invece il Sole si trova a destra a sinistra le ombre devono necessariamente essere parallele a meno della pendenza del terreno, che intorno al LEM non c'è.


Countdown to 1984
L'argomento è stato bloccato.
Di più
27/02/2018 12:11 #13743 da fefochip

charliemike ha scritto:

Fefochip ha scritto: piu un oggetto è lungo e piu l'ombra sarà sfocata , piu è corta piu sarà netta

Corretto.
È l'atmosfera che, a causa della rifrazione dovuta alle molecole d'aria, che causa la sfocatura dell'ombra.
Sulla Luna, mancando l'atmosfera, questo effetto non si dovrebbe vedere.

quello è un altro effetto ancora
come si può vedere nella foto (sulla terra) postata da Schnibble (si vede l'ombra molto sfocata di cavi )
quello a cui mi riferisco è dovuto al fatto che una fonte di luce artificiale vicina è sostanzialmente diversa dal sole
la fonte artificiale ha delle dimensioni relative ancora comparabili con l'oggetto
il sole può essere considerato con ottima approssimazione un punto
con la stessa approssimazione il sole emetterà raggi tutti paralleli , tutti da un punto
la fonte artificiale emetterà raggi luminosi non necessariamente tutti paralleli e non tutti dallo stesso punto

questo è il motivo per cui c'è quel contorno sfumato intorno le ombre

in ogni caso senza atmosfera e con luce proveniente dal sole non c'è alcun motivo per avere dei contorni sfumati delle ombre
che invece sulla terra possono essere appunto spiegate con il fenomeno di interferenza dell'atmosfera

la verità non si scopre, si capisce.
L'argomento è stato bloccato.
Di più
27/02/2018 12:13 - 27/02/2018 12:14 #13744 da redazione
Ragazzi, adesso però mi avete rotto i coglioni. Il prossimo che posta qualcosa senza tener conto di quello che dice il film verrà escluso dalla discussione.

Io non ho lavorato tre anni per fare il film, e poi dover rispiegare tutto a voce, perchè voi siete troppo pigri per guardarlo con attenzione.
Ultima Modifica 27/02/2018 12:14 da redazione.
Ringraziano per il messaggio: Sertes, Decalagon, slashrs, Polidoro_
L'argomento è stato bloccato.
Di più
27/02/2018 12:13 #13745 da Schnibble
@Redazione
ma tu la vedi l'ombra della bandiera? Quella dell'astronauta? Quella della zampa più lontana del Lem?
Mi dici di queste ombre senza guardare quella della struttura del Lem?
L'argomento è stato bloccato.
Tempo creazione pagina: 0.245 secondi

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. INFO