La bandiera di Apollo 14 che si muove da sola

Di più
05/08/2018 13:29 #19781 da Ilriga

Schnibble ha scritto: @Ilbriga
E gli ho anche indicato la spinta massima del motore.
Adesso Ghilga potrá rifare i calcoletti e chiedere scusa per la sua tracotante maleducata strafottenza.

Quello che trovo fantastico è che da una parte qualcuno possa dire che una bandiera si muove solo perché è in un ambiente con atmosfera senza manco dire perché e per come. Dall’altra bisogna dimostrare scientificamente un evento che è decisamnte meno casuale. Il solo fatto di aver dimostrato la concomitanza con la depressurizzazione del Lem rende il tutto molto più attendibile di un condizionatore lasciato acceso.


stanno aspettando che qualcuno, come al solito, corra in loro aiuto.
peccato che quando ho chiesto se il famoso modello di kamiokande fosse stato utilizzato su altre foto...nessuno mi abbia dato una risposta, vabbè, non c'entra nulla con questa discussione ma è indicatico di come funzionino le cose qui.

Di più
05/08/2018 13:30 #19782 da ahmbar

in due giorni non siete riusciti a capire un errore da 5° elementare,

Puoi indicare come e perche' alcuni hanno commesso un errore da 5° elementare?

Di più
05/08/2018 13:32 #19783 da Ilriga

ahmbar ha scritto:

in due giorni non siete riusciti a capire un errore da 5° elementare,

Puoi indicare come e perche' alcuni hanno commesso un errore da 5° elementare?


eh no, mi spiace, voglio vedere a quanti giorni arriviamo.

Di più
05/08/2018 13:40 #19784 da ahmbar

in due giorni non siete riusciti a capire un errore da 5° elementare,

Puoi indicare come e perche' alcuni hanno commesso un errore da 5° elementare?

eh no, mi spiace, voglio vedere a quanti giorni arriviamo.

E con te siamo a tre che, a precisa richiesta, evitano di fornire i numeri che dimostrerebbero questo "errore da 5° elementare"

Di più
05/08/2018 13:52 #19785 da Ilriga

ahmbar ha scritto:

in due giorni non siete riusciti a capire un errore da 5° elementare,

Puoi indicare come e perche' alcuni hanno commesso un errore da 5° elementare?

eh no, mi spiace, voglio vedere a quanti giorni arriviamo.

E con te siamo a tre che, a precisa richiesta, evitano di fornire i numeri che dimostrerebbero questo "errore da 5° elementare"


e con te a quanti siamo che chiedono numeri senza saperli leggere?

Di più
05/08/2018 14:05 #19786 da Ghilgamesh

Ilriga ha scritto: in due giorni non siete riusciti a capire un errore da 5° elementare, ma siete i più ferventi sostenitori di teorie basate su cose che non capite.
bene ma non benissimo, direi.


Ma perchè, secodno te qualcuno è tornato a rivedersi i fogli? O ha visto l'altro foglio che dimostrerebbe che i calcoli del primo, postato da voi, erano sbagliati?
Ma te stai più fori di un balcone!

Io i calcoli li ho fatti, se il primo (o il secondo o il terzo) pirla viene a dirmi che son sbagliati, tendo a fottermene, SE mi dite dove, magari verifico, ma per ora il discorso è finito li.

Uno aveva detto una forza di spinta (in base ai vostri post), non vi andava bene, avete postato il grafichetto ... sulla cui base i calcoli sembravano coincidere col valore precedente.

Il discorso per me è finito li!

Io vi ho postato una facile equazione, che potevate riempire voi e dimostrare che si, è ovvio che lo sfiato spinga la bandiera e il razzo invece non sposti un granello di sabbia ... è ancora li!
Non avete messu un valore che fosse uno!
E avete postato documenti co TRE diverse unità di misura ... come se voleste nascondere qualcosa ... il lettore occasionale lo capisce e si evita di fare inutili calcoli.

Ma mi raccomando, continuate a ciu... darvi pacche sulle spalle fra di voi, state andando bene! :pint:

Uno scettico dai piedi di balsa, inventore di una storia falsa ...

Di più
05/08/2018 14:09 #19787 da Ghilgamesh

Schnibble ha scritto: E gli ho anche indicato la spinta massima del motore.
Adesso Ghilga potrá rifare i calcoletti e chiedere scusa per la sua tracotante maleducata strafottenza.

.


Oi strafottenza, ti ricordo cosa ti ha detto il padrone di casa

Visto che sei il responsabile del thread, hai il doppio obbligo di fornire al più presto le informazioni che ti vengono rischieste. Altrimenti il termine "buffone" è giustificato. (E' perfettamente inutile che tu mi segnali commenti del genere, quando sei il primo a meritarteli).


Non vorrei ti chiudesse sto thread ... o forse tu si?

Metti caso la gente comincia a fasse du calcoli ...

Uno scettico dai piedi di balsa, inventore di una storia falsa ...

Di più
05/08/2018 14:22 #19788 da Ghilgamesh
Guarda, te la sintetizzo così:

-Sei d'accordo che un razzo genera una spinta MAGGIORE rispetto allo sfiato?
-Sei d'accordo che serve una spinta MAGGIORE per muovere una bandiera rispetto a della sabbia?
-Sei d'accordo che la bandiera era a una distanza MAGGIORE dallo sfiato, rispetto al razzo del LEM quando è stato spento?

basta solo un si o un no ... se sono tutti si (e lo sono) ALLORA abbiamo trovato un errore nel film sull'allunaggio.

Dato che INVECE, a dispetto delle forze in gioco, la bandiera si sposta e la sabbia no.

f sposta X a M metri > F che non sposta x a m metri

Dove le maiuscole indicano il dato maggiore e le minuscole il minore

E ti ricordo che

Visto che sei il responsabile del thread, hai il doppio obbligo di fornire al più presto le informazioni che ti vengono rischieste. Altrimenti il termine "buffone" è giustificato. (E' perfettamente inutile che tu mi segnali commenti del genere, quando sei il primo a meritarteli).


Quindi ce la fai a darmi ste tre risposte?

Uno scettico dai piedi di balsa, inventore di una storia falsa ...

Di più
05/08/2018 14:34 #19789 da Rox2

Ghilgamesh ha scritto: Posse essè n pò incazzato?!

No... Non puoi! :nono:

Prima di tutto perché c'è scritto sul Regolamento:
  • ATTENZIONE: L'utente che provoca e insulta per primo, e quello che risponde all'insulto, sono tutti da considerarsi ugualmente responsabili per gli scontri personali. Venire insultati non autorizza a rispondere con la stessa moneta.
Ho copiato anche i grassetti.
Sul mio forum non sareste mai arrivati a parole come "Buffone" o "Pagliacciata", perché sareste stati redarguiti molto prima.
Vi sarebbe stato concesso soltanto in una discussione umoristica, molto amichevole e cordiale, in cui tutti si divertono, e condita da un buon numero di emoticons.
Questa elasticità è diversa per ogni community, è ovvio che ognuno faccia come gli pare in casa sua. Ho solo portato un esempio, su come ci si comporta da un'altra parte.
...E poi, noi moderatori lo sappiamo bene, tutti quanti: il Regolamento è quella cosa che esiste in tutti i forum, ma che nessuno legge mai. :smash:

Ma quello che più dispiace è che sei iscritto dal 2005. Proprio tu cadi in certe trappole?
I trucchi da debunker li dovresti conoscere a memoria, uno per uno; dovresti essere tu a spiegarli agli altri.
Se ti fai sospendere, procuri un grosso danno a questa discussione, facendo anche un enorme favore ai tuoi avversari.

Appare evidente, anche al mio mouse, come Schnibble & soci stiano usando tutto il repertorio, comprese le tecniche per suscitare l'incazzatura degli interlocutori.
Potrei capire un iscritto della settimana scorsa, ma chi sta qui da 13 anni ha il dovere di non cascarci. Anzi... se vedi qualcuno che abbocca, tu dovresti essere quello che interviene per avvertirlo. :blank:

Non attribuire a malafede quel che si può ragionevolmente spiegare con la stupidità
(Rasoio di Hanlon)

Di più
05/08/2018 14:48 - 05/08/2018 14:52 #19790 da ahmbar
Ilriga

e con te a quanti siamo che chiedono numeri senza saperli leggere?

Io infattti non ne ho indicati, non sarei in grado. Ma altri lo hanno fatto, ed e' a loro che si deve rispondere

Puoi ignorarli, ma se non lo fai e dici che hanno commesso errori da 5° elementare lo devi dimostrare
E dimostrarlo non significa postare un grafico o dire "leggi qui", ma indicare nei loro calcoli/citazioni gli errori commessi
Ne sei in grado?
O ammetti di non saperlo fare e che il tuo era solo un parere personale costruito sulle "sensazioni"?

La qualifica su LC per chi fa' affermazioni ma poi non le supporta con fatti e' sempre la stessa, buffone
Vuoi dimostrare di non meritarla? Ti tocca non aspettare per vedere quanti giorni i somari ci mettono ad accorgersi dei loro errori, ed indicarli tu stesso
Ultima Modifica 05/08/2018 14:52 da ahmbar.

Di più
05/08/2018 15:06 #19791 da Schnibble
Rox2 ancora continui con sta storia delle trappole?
Ghilga ha sbagliato di 1 ordine di grandezza la lettura di un valore su un grafichetto stupido e non se ne è manco accorto dopo tutti i messaggi che glielo hanno indicato. E queste sono trappole da debunkes? No sono esami di terza media.

.2

Di più
05/08/2018 15:07 #19792 da finzi78
Quoto quanto postato da Rox2
E di mio aggiungo che questo thread é in stallo ed é evidente che non ne uscirà mai

In the land of the blind, the one-eyed man is king

Di più
05/08/2018 15:40 #19794 da HumanClone
Ma quale stallo? Qui si deve parlare solo della bandiera di Apollo 14, razzi e polvere sono indiscutibilmente off topic.
Secondo il regolamento: "gli off Topic sono consentiti, purchè rimangano limitati e permettano di rientare in tema al più presto".
Qui ci sono più post off topic che in topic.
Schnibble, tocca a te riportare la discussione in topic al più presto.

Di più
05/08/2018 15:53 #19795 da finzi78
Humanclone

Perché abbiamo convinto i debunkers a fare un simulatore al quale stanno lavorando alacremente.

Davvero? A me sembra che l'unico che ci sta lavorando è Stesala, e Stesala ha detto che il simulatore non serve a niente.


Quindi Stesala sta lavorando ad una simulazione e ha detto che il simulatore non serve a niente.

Resterà dunque da capire se quello che riuscirà a simulare lui senza simulatore (prima o poi, speriamo...) servirà a qualcosa.

Nell'attesa, resto del parere che utilizzare un software di simulazione condiviso sarebbe la cosa migliore.
Non so a che servirebbe all'atto pratico (mi sembrano tanto delle ricostruzioni astruse di cui non vedo onestamente l'utilità, tenuto sempre conto della contraddizione movimento bandiera / mancato o limitato spazzolamento del terreno sotto al motore del lem, che effettivamente costituisce una coperta troppo corta, fino a prova contraria).
Ma se proprio si ritiene necessario procedere, un software condivisibile (in cui possano essere immessi parametri di impostazione verificabili da tutti) sarebbe la scelta migliore, secondo me.

In the land of the blind, the one-eyed man is king

Di più
05/08/2018 16:07 #19796 da finzi78

Schnibble, tocca a te riportare la discussione in topic al più presto.


Eravamo rimasti in attesa di questa famosa simulazione per la dimostrazione della forza necessaria a far muovere la bandiera.
Per tornare in topic ci vorrebbe quella, no?

In the land of the blind, the one-eyed man is king

Di più
05/08/2018 16:17 #19797 da Calipro
Ah quindi secondo te la bandiera addirittura partiva da già inclinata verso il LEM?

HumanClone ha scritto: La bandiera ritorna per gravità perchè è inclinata verso il LEM e lì si ferma.


Eppure secondo Massimo era ferma E POI si è mossa VERSO il LEM:
commento #19774
"Approfitto per ricordarvi che dopo 15 minuti di calma assoluta (nel video originale) la bandiera si muove per la prima volta da destra a sinistra, ovvero VERSO il LEM."

Chissà chi avrà ragione...


P.S.: Massimo per caso hai sottomano un link col filmato originale?

Di più
05/08/2018 16:23 #19798 da JProctor

@Schnibble ha scritto: Il solo fatto di aver dimostrato la concomitanza con la depressurizzazione del Lem rende il tutto molto più attendibile

Così come la concomitanza del mio starnuto con l'uragano katrina rende il tutto molto più attendibile.
E "decisamente meno casuale".
Cum hoc ergo propter hoc.

Correlation is not causation.

Di più
05/08/2018 16:25 #19799 da Calipro

finzi78 ha scritto: Eravamo rimasti in attesa di questa famosa simulazione per la dimostrazione della forza necessaria a far muovere la bandiera.
Per tornare in topic ci vorrebbe quella, no?


Soprattutto per vedere come otterrebbero la direzione del primo spostamento della bandiera, che a quanto pare ha iniziato a muoversi "controvento" rispetto al famoso sfiato del LEM.

Ma non poniamo limiti alla creatività dei debunkers che immagino ci stupiranno anche questa volta :-)

Di più
05/08/2018 16:35 - 05/08/2018 21:29 #19801 da Rox2

Schnibble ha scritto: Rox2 ancora continui con sta storia delle trappole?

Dai, Schnibble... Siamo alla 7^ pagina. Quanto ti serve per capire che il topic ti è esploso in mano?

Lo hai aperto con le migliori intenzioni, forse credendo davvero che quello sbuffo potesse muovere la bandiera.
Poi hai cominciato ad incartarti, già nel primo post, inventando che un gas nel vuoto segue una "traiettoria balistica".
Visto il periodo dell'anno, è possibile che avessi un ventilatore acceso mentre scrivevi; forse ti sei accorto da lì che non basta manco un motore da 50 W, per sentirlo da 10 metri, nonostante un'elica fatta apposta, l'orientamento preciso verso di te e la presenza di un'atmosfera.

Nel seguito, prima ancora che qualcuno tentasse di opporsi, entrava in gioco il tuo socio Stesala, buttando giù una serie di supercazzole sui "coefficienti di dilatazione adiabatica", la "legge di Van Der Waals", le "condizioni di Chocked Flow", ed altre amenità del genere, condite da una serie di calcoli incomprensibili alla gente comune.
E' un altro trucchetto classico della vostra dialettica, per sembrare "scientifici" agli occhi dei lettori: più aggiungi formule, paroloni e teoremi, più appari credibile ed informato.
A quel punto puoi dire anche che un fiume scorre in salita. Se qualcuno si è lasciato imbambolare da tanta esibizione di cultura, è disposto a negare qualsiasi evidenza.
Sono certo che funzionerebbe alla grande, con il pubblico dell'Isola dei Famosi.

Ma la vera incartata è partita da charliemike, quando vi ha invitato a confrontare quello sbuffetto con la potenza del motore.
E' lì che cominciano i problemi grossi. Nemmeno il "pozzo di scienza" riesce più a confutare una simile enormità.
Tocca quindi cambiare tecnica, sciorinando il resto del repertorio: incomprensibili documenti di 100 pagine che non dicono nulla, accuse di incompetenza a chi chiede a voi di spiegarli, provocazioni per suscitare l'ira dell'interlocutore, link inutili con il solito "leggi qua", denunce di presunti errori senza spiegare come e dove, abuso continuo dell'Argomentum ad hominem...

Guarda che non siete da Maria de Filippi, su luogocomune questi metodi li conosciamo da parecchi anni.
Quello che rimane, dopo sette pagine, è riassumibile in due righe.
- Un motore a getto, che tiene su due tonnellate di peso, lascia lì un sassolino da 3 mm a distanza di mezzo metro.
- Tuttavia, nello stesso ambiente, una bandiera a 10 metri viene spostata dall'espansione di una scoreggina.

Da questo vicolo cieco non uscite più. Quanto ci mettete a capirlo?
Fossi al tuo posto, come autore del topic, chiederei a Redazione di chiuderlo qui. Se prima ammettessi pure di aver preso un granchio, di non saper spiegare quella bandiera che si muove, recupereresti un po' di credibilità per discussioni future, magari su altri argomenti.

Non attribuire a malafede quel che si può ragionevolmente spiegare con la stupidità
(Rasoio di Hanlon)
Ultima Modifica 05/08/2018 21:29 da Rox2.
Ringraziano per il messaggio: DanieleSpace, Crotti

Di più
05/08/2018 16:37 #19802 da finzi78

Soprattutto per vedere come otterrebbero la direzione del primo spostamento della bandiera, che a quanto pare ha iniziato a muoversi "controvento" rispetto al famoso sfiato del LEM.


Certamente questa incongruenza necessita di spiegazione

In the land of the blind, the one-eyed man is king

Di più
05/08/2018 16:37 #19803 da Ilriga

JProctor ha scritto:

@Schnibble ha scritto: Il solo fatto di aver dimostrato la concomitanza con la depressurizzazione del Lem rende il tutto molto più attendibile

Così come la concomitanza del mio starnuto con l'uragano katrina rende il tutto molto più attendibile.
E "decisamente meno casuale".
Cum hoc ergo propter hoc.

Correlation is not causation.


sono convinto che il fatto che qualcuno vi abbia fatto notare che ci siano stati dei test concomitanti con i movimenti della bandiera...vi abbiano incasinato uno dei vostri fiori all'occhiello.
deve essere stata dura, ora abbiamo cominciato a chiedere addirittura dimostrazioni numeriche sulle pressioni e forze in gioco, segno che a voi non interessa una sega dello stato dei fatti.
starnuto e uragano sono sullo stesso piano di test e movimento di una bandiera, poi non riuscite a leggere una scala con valore max 1,4 ma insistete nel voler avere ragione non solo non portando voi stessi questi famosi calcoli, ma insistete non sapendo nemmeno interpretare i calcoli o leggere i dati che vi portano gli altri.

Di più
05/08/2018 16:43 #19804 da Ilriga

Rox2 ha scritto:

Schnibble ha scritto: Rox2 ancora continui con sta storia delle trappole?

Dai, Schnibble... Siamo alla 7^ pagina. Quanto ti serve per capire che il topic ti è esploso in mano?

Lo hai aperto con le migliori intenzioni, forse credendo davvero che quello sbuffo potesse muovere la bandiera.


ecco che arriva il sapientone che asserisce che 7 pagine di discussione sono inutili perchè lui ha deciso che i test CASUALMENTE concomitanti con i movimenti della bandiera non significano un cazzo perchè lo ha deciso lui.

Di più
05/08/2018 16:47 #19805 da JProctor
@Ilriga
Sono sicuro che il fatto che qualcuno vi abbia fatto notare che la bandiera sventola nella parte opposta al verso del getto vi abbia incasinato la vostra già fallace associazione causale tra due eventi concomitanti. Che ovviamente siete troppo lenti per comprendere ancora adesso. :popcorn:

Cum hoc ergo propter hoc

Di più
05/08/2018 17:18 - 05/08/2018 17:24 #19806 da ahmbar
Ilriga

ma insistete nel voler avere ragione non solo non portando voi stessi questi famosi calcoli, ma insistete non sapendo nemmeno interpretare i calcoli o leggere i dati che vi portano gli altri.

Ma ci sei o ci fai?
Sono due pagine che ti si chiede di indicare dove sono gli errori da 5° elementare che hai trovato nei calcoli di Ghilgamesh e di altri, ed ora te ne esci con questa?


Ti ripropongo il mio post che hai elegantemente ignorato, inclusa la onclusione su come si definisce qui su LC chi usa comportamenti come i tuoi

Ilriga

e con te a quanti siamo che chiedono numeri senza saperli leggere?

Io infattti non ne ho indicati, non sarei in grado. Ma altri lo hanno fatto, ed e' a loro che si deve rispondere

Puoi ignorarli, ma se non lo fai e dici che hanno commesso errori da 5° elementare lo devi dimostrare
E dimostrarlo non significa postare un grafico o dire "leggi qui", ma indicare nei loro calcoli/citazioni gli errori commessi
Ne sei in grado?
O ammetti di non saperlo fare e che il tuo era solo un parere personale costruito sulle "sensazioni"?

La qualifica su LC per chi fa' affermazioni ma poi non le supporta con fatti e' sempre la stessa, buffone
Vuoi dimostrare di non meritarla? Ti tocca non aspettare per vedere quanti giorni i somari ci mettono ad accorgersi dei loro errori, ed indicarli tu stesso
Ultima Modifica 05/08/2018 17:24 da ahmbar.

Di più
05/08/2018 17:30 #19807 da charliemike
Concordo con quanto scrive Rox2.
Il thread é arrivato a un punto morto.
I debunker non riescono più a difendere la posizione e si barricano dietro ai tentativi di buttare tutto in vacca.
Le accuse, gli "errori" riscontrati, gli "inviti" a cercarsi le informazioni altrove hanno due precisi significati:
- non sanno neppure loro rispondere e sparano a caso (trucco della portaerei)
- fare perdere tempo.

Personalmente ho esaurito tempo e pazienza su questo inutile, fin dall'inizio, thread, per cui interverrò solo se ne avrà un giustificato interesse.


Countdown to 1984

Di più
05/08/2018 17:34 #19808 da JProctor
@ahmbar
Scusa eh, ma quante volte glie lo hai ripetuto di dimostrare la sua affermazione? 3, 4?
Cosa ti ci vuole per segnalarlo a @Redazione? Aspetti che ti dica chiaro e tondo "sono un troll e mi interessa solo percularti"?

Di più
05/08/2018 18:18 #19810 da Antdbnkrs
Massimo, poche ore fa ha scritto questo:


Approfitto per ricordarvi che dopo 15 minuti di calma assoluta (nel video originale) la bandiera si muove per la prima volta da destra a sinistra


CALMA ASSOLUTA ha un preciso significato e puo' essere interpretato in un solo modo: NESSUN MOTORE E' STATO ACCESO di conseguenza tutti i calcoli non servono a NIENTE.

Massimo per favore potresti inserire su youtube i 15 minuti di niente del dvd "incriminato"?

La differenza tra un debunker e un ricercatore SERIO e' che il primo deve chiudere tutte le falle della VU mentre al secondo basta una sola prova INCONTROVERTIBILE per smontare tutto il caste!lo di bugie della VU :pint:

Di più
05/08/2018 18:29 - 05/08/2018 18:34 #19811 da HumanClone
@Calipro

Rispondo a te ma vale per tutti. Spiego la teoria una volta per tutte.

L'asta verticale della bandiera è stata piantata inclinata verso il LEM, come si vede in questa foto:



Spero non ci sia bisogno di spiegarlo, è intuitivo che la forza di gravità tende a far girare l'asta orizzontale nella stessa direzione in cui è inclinata l'asta verticale.
La bandiera potrebbe ruotare dentro il buco nella sabbia oppure nel punto di giunzione (è composta da due pezzi infilati l'uno dentro l'altro, come il tubo di un'ombrellone). In entrambi i casi c'è una forza che si oppone alla rotazione ed è l'attrito alluminio-sabbia o alluminio-alluminio.

La teoria è che, nella posizione iniziale, la bandiera si trova in un'equilibrio instabile, con la forza di gravità che tende a farla girare verso il LEM e l'attrito statico che si oppone a essa. La bandiera è quindi ferma fuori dall'inquadratura.

File allegato:


Stando al grafico della concentrazione, la prima depressurizzazione avviene tra le 13:22:35 e le 13:22:39. Il flusso spinge la bandiera con una forza che vince l'attrito statico, facendola ruotare lontano dal LEM. Rimane comunque l'attrito dinamico che rallenta la rotazione. Quando il flusso si interrompe, la bandiera continua a girare per inerzia e, una volta compiuto mezzo giro, la gravità la fa tornare verso il LEM, compiendo un giro intero rallentata dall'attrito dinamico. Dopo 18 secondi dalla fine del flusso, la bandiera appare finalmente nell'inquadratura, dove rallenta e si ferma.
Attenzione, non vedendo cosa succede fuori dall'inquadratura, nessuno può dimostrare che la bandiera abbia compiuto realmente questo giro, come nessuno può dimostrare l'affermazione di Mazzucco che "la bandiera si muove per la prima volta da destra a sinistra". Questa è una teoria che spiega quello che succede in base a ciò che si vede nel limitato campo visivo e in base ai dati a disposizione.

La bandiera rimane ferma in questa posizione fino alle 13:23:12. In quel momento esatto inizia la seconda depressurizzazione che spinge la bandiera lontano dal LEM e fuori dall'inquadratura. La rotazione della bandiera è simile alla precedente e dopo 21 secondi si vede tornare alla posizione originale dentro l'inquadratura. La durata (21 secondi) non si discosta molto da quella della precedente rotazione (18 secondi).

La bandiera rimane ancora ferma fino alle 13:24:06, quando inizia la terza depressurizzazione che spinge di nuovo la bandiera fuori dall'inquadratura. Questa volta il flusso non viene interrotto bruscamente ma si riduce gradualmente, frenando il ritorno della bandiera, che si ferma appena fuori dall'inquadratura, in equilibrio instabile grazie all'attrito statico.

L'ultimo movimento della bandiera alle 13:25:43 corrisponde ai due picchi del grafico. Quei picchi sono probabilmente associabili all'apertura del portellone. In quel momento la cabina non era del tutto depressurizzata, quindi è possibile che si tratti di due piccole esplosioni che hanno fatto oscillare la bandiera, per poi spingerla via per l'ultima volta.

Questa è solo una teoria, che però ha i seguenti vantaggi:
- spiega la perfetta coincidenza temporale tra le "uscite di scena" della bandiera e le depressurizzazioni (tranne la prima perchè non ne vediamo l'effetto sulla bandiera);
- è compatibile con un'espansione del gas a velocità del suono, come suggerito da Stesala, perchè la bandiera viene spinta quasi esattamente quando lo strumento rileva il picco;
- non richiede strani risucchi o rimbalzi all'indietro dell'aria;
- non richiede di riscrivere i libri di scienza e di storia.
Ultima Modifica 05/08/2018 18:34 da HumanClone.
Ringraziano per il messaggio: Schnibble

Di più
05/08/2018 20:07 #19813 da Crotti

Rox2 ha scritto:

Schnibble ha scritto: Rox2 ancora continui con sta storia delle trappole?

Dai, Schnibble... Siamo alla 7^ pagina. Quanto ti serve per capire che il topic ti è esploso in mano?

Lo hai aperto con le migliori intenzioni, forse credendo davvero che quello sbuffo potesse muovere la bandiera.
Poi hai cominciato ad incartarti, già nel primo post, inventando che un gas nel vuoto segue una "traiettoria balistica".
Visto il periodo dell'anno, è possibile che avessi un ventilatore acceso mentre scrivevi; forse ti sei accorto da lì che non basta manco un motore da 50 W, per sentirlo da 10 metri, nonostante un'elica fatta apposta, l'orientamento preciso verso di te e la presenza di un'atmosfera.

Nel seguito, prima ancora che qualcuno tentasse di opporsi, entrava in gioco il tuo socio Stesala, buttando giù una serie di supercazzole sui "coefficienti di dilatazione adiabatica", la "legge di Van Der Waals", le "condizioni di Chocked Flow", ed altre amenità del genere, condite da una serie di calcoli incomprensibili alla gente comune.
E' un altro trucchetto classico della vostra dialettica, per sembrare "scientifici" agli occhi dei lettori: più aggiungi formule, paroloni e teoremi, più appari credibile ed informato.
A quel punto puoi dire anche che un fiume scorre in salita. Se qualcuno si è lasciato imbambolare da tanta esibizione di cultura, è disposto a negare qualsiasi evidenza.
Sono certo che funzionerebbe alla grande, con il pubblico dell'Isola dei Famosi.

Ma la vera incartata è partita da charliemike, quando vi ha invitato a confrontare quello sbuffetto con la potenza del motore.
E' lì che cominciano i problemi grossi. Nemmeno il "pozzo di scienza" riesce più a confutare una simile enormità.
Tocca quindi cambiare tecnica, sciorinando il resto del repertorio: incomprensibili documenti di 100 pagine che non dicono nulla, accuse di incompetenza a chi chiede a voi di spiegarli, provocazioni per suscitare l'ira dell'interlocutore, link inutili con il solito "leggi qua", denuncie di presunti errori senza spiegare come e dove, abuso continuo dell'Argomentum ad hominem...

Guarda che non siete da Maria de Filippi, su luogocomune questi metodi li conosciamo da parecchi anni.
Quello che rimane, dopo sette pagine, è riassumibile in due righe.
- Un motore a getto, che tiene su due tonnellate di peso, lascia lì un sassolino da 3 mm a distanza di mezzo metro.
- Tuttavia, nello stesso ambiente, una bandiera a 10 metri viene spostata dall'espansione di una scoreggina.

Da questo vicolo cieco non uscite più. Quanto ci mettete a capirlo?
Fossi al tuo posto, come autore del topic, chiederei a Redazione di chiuderlo qui. Se prima ammettessi pure di aver preso un granchio, di non saper spiegare quella bandiera che si muove, recupereresti un po' di credibilità per discussioni future, magari su altri argomenti.

Bella e veritiera disamina! Non sono però d'accordo sul chiudere il topic: leggere le farneticanti arrampicate sugli specchi dei "debunkers" è letteramente spet-ta-co-la-re!!!!! :laugh:

Di più
05/08/2018 20:07 #19814 da Ghilgamesh

HumanClone ha scritto: @Calipro

Rispondo a te ma vale per tutti. Spiego la teoria una volta per tutte.

L'asta verticale della bandiera è stata piantata inclinata verso il LEM, come si vede in questa foto:



In realtà questa foto evidenzia un'altra falla nella vostra teoria ... l'asta E la bandiera sono rivolti verso il LEM, QUINDI anche lo sbuffo dello sfiato, NON prende nemmeno TUTTA la bandiera, la dovrebbe prendere frontalmente esercitando una forza decisamente INFERIORE!

E si torna, peggio di prima, alla considerazione precedente, lo sbuffetto muove una bandiera di taglio a 10 metri, MENTRE un razzo NON sposta della sabbia da pochi metri ... da qua non ne uscite. :pint:

Uno scettico dai piedi di balsa, inventore di una storia falsa ...

Tempo creazione pagina: 0.182 secondi

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. INFO