"Tutta la comunità scientifica"

Di più
23/10/2018 18:05 - 23/10/2018 20:37 #21781 da DanieleSpace
È poi vero "che tutta la comunità scientifica (CS) sostiene la veridicità delle missioni Apollo" ?
Questa tesi, usata spesso dai debunkers ma tutta da verificare, implicherebbe che:
1. si conosca l'opinione di tutti i membri della CS
2. che gli scienziati "dissidenti" ottengano la stessa visibilità e numero di pubblicazioni di quelli "allineati"
3. la convinzione sia basata su prove tangibili, pubblicamente verificabili e replicabili

In questo thread, con il vostro prezioso aiuto, vorrei raccogliere una lista di persone della CS che si sono pubblicamente dissociate dalla VU o perlomeno hanno sollevato dubbi sul tema, in maniera più o meno velata.
Naturalmente non si tratta di una presa di posizione facile e priva di conseguenze per uno scienziato, sopratutto se il suo lavoro dipende da finanziamenti governativi...

Una teoria del complotto è ridicola solo quando sono ridicoli i suoi moventi.
Ultima Modifica 23/10/2018 20:37 da DanieleSpace. Motivo: Aggiunto grassetto

Di più
23/10/2018 19:40 - 23/10/2018 21:02 #21783 da Sacco
rimosso per compassione
Ultima Modifica 23/10/2018 21:02 da Sacco.

Di più
23/10/2018 20:35 - 23/10/2018 20:36 #21789 da DanieleSpace
@ Sacco

Quale parte di questa frase non è chiara ?

In questo thread, con il vostro prezioso aiuto, vorrei raccogliere una lista di persone della CS che si sono pubblicamente dissociate dalla VU o perlomeno hanno sollevato dubbi sul tema, in maniera più o meno velata.


Andiamo invece a verificare cosa dicono gli altri 3

Stanislav Georgievich Pokrovsky, ed altri due russi , rispettivamente il regista Yuri Elkhov e il professor Leonid Konovalov


@ Sacco cancella PF la parte iniziale del thread che riporta siti di debunking, il contrario di quanto avevo chiesto. Grazie

Una teoria del complotto è ridicola solo quando sono ridicoli i suoi moventi.
Ultima Modifica 23/10/2018 20:36 da DanieleSpace.

Di più
23/10/2018 20:44 - 23/10/2018 21:03 #21790 da Sacco
Ultima Modifica 23/10/2018 21:03 da Sacco.

Di più
23/10/2018 20:59 #21793 da DanieleSpace
@ Sacco forse non ci senti o non vuoi sentire.

Vorrei un elenco di persone (scienziati che pubblicano il loro scetticismo sugli allunaggi umani).
Tu mi posti:
- gli scienziati concludono che se ci fosse stato un complotto, sarebbe emerso entro 4 anni
- Neil deGrasse Tyson che si prende gioco dei "complottisti"

... e altra roba simile. Ti pare normale ?

Se non rimuovi tu quel materiale lo faccio rimuovere io. Understand ?

Una teoria del complotto è ridicola solo quando sono ridicoli i suoi moventi.

Di più
23/10/2018 21:01 - 23/10/2018 21:11 #21794 da Sacco

DanieleSpace ha scritto: @ Sacco forse non ci senti o non vuoi sentire.

Vorrei un elenco di persone (scienziati che pubblicano il loro scetticismo sugli allunaggi umani).
Tu mi posti:
- gli scienziati concludono che se ci fosse stato un complotto, sarebbe emerso entro 4 anni
- Neil deGrasse Tyson che si prende gioco dei "complottisti"

... e altra roba simile. Ti pare normale ?

Se non rimuovi tu quel materiale lo faccio rimuovere io. Understand ?


Si hai ragione tu rimuovo tutto poi mi frusto con un gattino, ok?
Ciao eh
Ultima Modifica 23/10/2018 21:11 da Sacco. Motivo: anche al rincoglionimento c''è un limite

Di più
23/10/2018 21:05 - 23/10/2018 21:22 #21795 da Sacco
rimosso per tristezza

scienziati che pubblicano il loro scetticismo sugli allunaggi umani

Ultima Modifica 23/10/2018 21:22 da Sacco.

Di più
23/10/2018 21:35 #21797 da kamiokande
Ciao Daniele, potresti specificare un po' meglio cosa intendi per scienziato, per comunità scientifica e per pubblicare il dissenso? Detta così è un po' vaga e volendo nella lista mi ci potrei infilare anche io :question:

"La stampa è morta" (Egon Spengler - Ghostbuster)
Ringraziano per il messaggio: Sacco

Di più
23/10/2018 22:40 #21799 da DanieleSpace
Ciao Kamiokande,

Ciao Daniele, potresti specificare un po' meglio cosa intendi per scienziato, per comunità scientifica e per pubblicare il dissenso? Detta così è un po' vaga e volendo nella lista mi ci potrei infilare anche io


È proprio questo il punto.
i criteri per definire chi è scienziato e chi fa parte della comunità scientifica io non li conosco esattamente, posso solo fare ricorso alle definizioni lessicali.
Devono però essere gli stessi presunti criteri che utilizza chi si appella a questa tesi a sostegno della versione ufficiale.
Mi spiego meglio... Come dicevo all'apertura del thread, i debunkers affermano spesso che "tutta la comunità scientifica è d'accordo sulla storia degli allunaggi".
Si tratta quindi di capire se questa affermazione è vera o falsa.
Esiste qualche scienziato, qualche cattedra universitaria, qualche ricercatore o ex ricercatore con un solido e comprovato background professionale, che si dissocia dalla versione ufficiale ?

Per quanto riguarda i criteri di definizione direi, per il momento, di usare quelli comunemente accettati, del tipo:
  • scienziato: Studioso o promotore di una scienza o di una sua particolare disciplina, per lo più con riferimento alla posizione di particolare preminenza o prestigio acquisita (dizionario)
    oppure : Per scienziato si intende una persona esperta in un determinato campo della scienza e che usa metodi scientifici nell'effettuare ricerche scientifiche. (wikipedia)


  • comunità scientifica: La comunità scientifica è l'insieme di scienziati, tecnici e teorici, e delle loro relazioni e interazioni, che partecipano al processo di ricerca scientifica nei vari ambiti della scienza. (wikipedia)

Kamiokande, non conosco nel dettaglio tutta la tua attività lavorativa, quindi sta a te giudicare se rientri tra questi criteri canonici oppure no.

Una teoria del complotto è ridicola solo quando sono ridicoli i suoi moventi.

Di più
23/10/2018 23:48 - 24/10/2018 08:47 #21800 da kamiokande
In attesa di una mia autocertificazione :popcorn: ti propongo i primi 2 nomi:

Colin P. Rourk professore emerito di matematica all'Università di Warwick, autore di questo studio su Apollo 15 "Hadley: A Study in Fakery" .

Paul Christodoulides professore associato di matematica applicata alla University of Technology di Cipro, autore di questo studio sulle fotografie Apollo Scientific Analysis of Apollo images .

"La stampa è morta" (Egon Spengler - Ghostbuster)
Ultima Modifica 24/10/2018 08:47 da kamiokande. Motivo: aggiunto Paul Christodoulides

Di più
24/10/2018 09:26 - 14/11/2018 06:37 #21802 da finzi78
@ DanieleSpace

Se ho ben capito, stai chiedendo se ci sono scienziati o tecnici che pubblicamente abbiano affermato di non credere alla "verità ufficiale" delle missioni Apollo. Un pò come hanno fatto gli ingegneri e architetti di A&E for 9/11 Truth.
Personalmente non ne conosco e ringrazio Kamiokande di averne indicato uno.
Tuttavia, credo che sia comprensibile una "carenza" di scienziati che si siano espressi in tal senso. C'é infatti da considerare che le missioni Apollo, al contrario del crollo delle torri e wtc7, hanno costituito un vanto e motivo di orgoglio assoluto per la comunità scientifica americana e già questo rende molto più difficile per uno scienziato "dissidente", ma appartenente a quella stessa comunità (o a quelle da essa "dipendenti"), esprimere dubbi sulle verità ufficiali delle missioni Apollo. Verrebbe ghettizzato e messo quindi a tacere.
Credo che per gli eventi dell'11 settembre, invece, molti più scienziati e tecnici non allineati con la versione ufficiale abbiano potuto dire la loro, essendoci in ballo migliaia di vittime americane e quindi una forte esigenza di chiarimenti e verità. Che é ovviamente cosa ben diversa dal contestare un evento che ha costituito l'orgoglio e vanto del made in usa, sia per la scienza ufficiale che nella percezione popolare.
A ciò aggiungiamo che gli sbarchi sono avvenuti 50 anni fa, quando ancora non esisteva la attuale velocità nello scambio di informazioni e teorie, anche tra gli stessi scienziati. Poi sono passati decenni, la verità ufficiale si é lentamente consolidata fino a diventare certezza quasi assoluta e quindi é forse diminuito l'interesse alla critica.
In conclusione, secondo me é molto difficile trovare scienziati pro moon hoax, ma ovviamente posso sbagliarmi....

In the land of the blind, the one-eyed man is king
Ultima Modifica 14/11/2018 06:37 da finzi78.
Ringraziano per il messaggio: DanieleSpace

Di più
24/10/2018 14:37 #21805 da DanieleSpace
Ottimamente, kamiokande !

Una teoria del complotto è ridicola solo quando sono ridicoli i suoi moventi.

Di più
24/10/2018 17:23 - 24/10/2018 17:31 #21809 da Sacco

kamiokande ha scritto: In attesa di una mia autocertificazione :popcorn: ti propongo i primi 2 nomi:

Colin P. Rourk professore emerito di matematica all'Università di Warwick, autore di questo studio su Apollo 15 "Hadley: A Study in Fakery" .

Paul Christodoulides professore associato di matematica applicata alla University of Technology di Cipro, autore di questo studio sulle fotografie Apollo Scientific Analysis of Apollo images .


Non metto in dubbio che questi due signori siano dei professionisti ma diciamocelo le loro specializzazioni non hanno niente a che vedere con i viaggi Apollo.

Non c'è un ingegniere aerospaziale, astrofisico, astronomo che supporti la teoria del Moon Hoax, se ci fossero sono sicuro che sarebbero stati citati in American Moon. Io due domande me le farei. Sono passati 50 anni da A11 e 46 da A17 e nessuno ha mai riscontrato il minimo problema ( nessuno che lavori nel campo aerospaziale ) in nessun componente del progetto Apollo.
Nessuno che lavora nel campo ha mai notato alcun problema nei progetti, nel AGC, niente di niete.
Non esiste una Astrofisici ed Ingegnieri Aerospaziali per la verità sul 16-69. Non esiste un movimento per la verità sul 16-69.
L'unico scienziato che supporta il Moon Hoax che conosca è il russo Stanislav Georgievich Pokrovsky ( chissà se l'autore del 3d ha fatto qualche ricerca in merito..) ma la sua analisi è assurda imho
E' come chiedere se esiste una associazione di meccanici che nega l'esistenza del motore a scoppio...

In conclusione, secondo me é molto difficile trovare scienziati pro moon hoax, ma ovviamente posso sbagliarmi....


Non esistono, se ci fossero non credi che sarebbero sbandierati ai quattro venti piuttosto che andare ad intervistare fotografi?

C'é infatti da considerare che le missioni Apollo, al contrario del crollo delle torri e wtc7, hanno costituito un vanto e motivo di orgoglio assoluto per la comunità scientifica americana e già questo rende molto più difficile per uno scienziato "dissidente", ma appartenente a quella stessa comunità (o a quelle da essa "dipendenti"), esprimere dubbi sulle verità ufficiali delle missioni Apollo. Verrebbe ghettizzato e messo quindi a tacere.


Ma non è assolutamente vero, ci sono scienziati che lavorano alla NASA che credono alla fusione fredda, ci sono scienziati come Malanga, Fetzer etc etc la scienza NON è un monolite come a molti piace dipingerlo, la scienza quelle vera è quella che prova la cartilagine di squalo, il bicarbonato che cura il cancro, la scienza non si preclude niente, le prova tutte...però ha un metodo molto stretto e preciso per valutare la validità delle varie teorie..è troppo comodo parlare di perseguitati e dissidenti, non siamo nel 1800
Semplicemente gli addetti ai lavori non hanno, e dopo 50 anni hai voglia ad avere tempo per indagare, nessun motivo plausibile per contestare il programma Apollo.
Ultima Modifica 24/10/2018 17:31 da Sacco.

Di più
24/10/2018 17:51 #21811 da DanieleSpace
@ Sacco

Grazie hai già dato il tuo contributo, non occorre altro.

Non c'è un ingegniere aerospaziale, astrofisico, astronomo che supporti la teoria del Moon Hoax,

:laugh: :laugh:

Ne sei veramente sicuro ? Sicuro non abbiano collaborato al film e siano pure citati nei titoli di coda ?

Una teoria del complotto è ridicola solo quando sono ridicoli i suoi moventi.

Di più
24/10/2018 18:01 - 24/10/2018 18:06 #21812 da Sacco

DanieleSpace ha scritto: @ Sacco

Grazie hai già dato il tuo contributo, non occorre altro.

Non c'è un ingegniere aerospaziale, astrofisico, astronomo che supporti la teoria del Moon Hoax,

:laugh: :laugh:

Ne sei veramente sicuro ? Sicuro non abbiano collaborato al film e siano pure citati nei titoli di coda ?


Invece che ridere cita i nomi di qualche ingegniere aerospaziale, astrofisico od astronomo che supporti la teoria del Moon Hoax, non fotografi, professori di matematica, registi etc
Trova qualcuno che lavora nel campo che nega la veridicità delle missioni Apollo.
Non si capisce altrimenti il senso di questo 3d.
Sei almeno andato a veder chi è Stanislav Georgievich Pokrovsky e cosa sostiene?

Grazie hai già dato il tuo contributo, non occorre altro.

Capisco che ti roda il culo ma scrivo quando e quel cazzo che mi pare fattene una ragione od apriti il tuo blog personale per tutte le domande intelligenti che hai in riserva..l'unica speranza è che tu abbia meno di 15 anni ma ne dubito
Ultima Modifica 24/10/2018 18:06 da Sacco.

Di più
24/10/2018 18:26 #21813 da DanieleSpace
@ Sacco

Hai fatto un'affermazione sbagliata poiché non sai come stanno le cose. Io non faccio i nomi di chi ha collaborato al film, se vorranno si paleseranno, altrimenti resteranno dietro ad uno pseudonimo.
Mazzucco ha citato tutti coloro che hanno collaborato ed è stato persino tanto corretto da chiedere in anticipo se acconsentivano ad essere citati o meno. Alcuni hanno detto di sì, altri hanno preferito di no, visto che avrebbe causato loro dei problemi in ambito lavorativo o di privacy.

Ma hai guardato le discussioni scientifiche, i tabulati, le simulazioni che sono state fatte qui dentro, nei vari thread riguardo alle missioni Apollo ? Secondo te sono state fatte da studenti di scuola media e cassiere dell'Esselunga ?
Io lo so per certo chi ha collaborato a questo documentario, poiché ero presente quand'era ancora in fase di elaborazione e ci sono senza dubbio persone con grande competenza.

Capisco che ti roda il culo ma scrivo quando e quel cazzo che mi pare fattene una ragione


Questa è una frase che mi aspetterei da un 15 enne, se vuoi restare qui dentro a dire la tua ti invito a parlare civilmente, ad argomentare i tuoi punti e rispettare quelli degli altri. Non fare affermazioni infondate e non andare Off-topic.
Ce la puoi fare ! Sei stato avvertito

Una teoria del complotto è ridicola solo quando sono ridicoli i suoi moventi.

Di più
24/10/2018 18:59 - 24/10/2018 19:15 #21816 da Sacco

Hai fatto un'affermazione sbagliata poiché non sai come stanno le cose. Io non faccio i nomi di chi ha collaborato al film, se vorranno si paleseranno, altrimenti resteranno dietro ad uno pseudonimo.

Quindi Mazzucco a dispetto del resto del mondo che brancola nel buio conosce ingegnieri aerospaziali e astronomi che appoggiano il moon hoax ma non lo dice a nessuno ( anzi lo sai anche tu ma non vuoi rivelare i nomi ) ah ah ah

:sos:

:poke:

Mazzucco ha citato tutti coloro che hanno collaborato ed è stato persino tanto corretto da chiedere in anticipo se acconsentivano ad essere citati o meno. Alcuni hanno detto di sì, altri hanno preferito di no, visto che avrebbe causato loro dei problemi in ambito lavorativo o di privacy.


Mazzucco ha citato tutti quelli che hanno contribuito economicamente al film..voleva sessantamila euro per intervistare 4 fotografi

Ma hai guardato le discussioni scientifiche, i tabulati, le simulazioni che sono state fatte qui dentro, nei vari thread riguardo alle missioni Apollo ? Secondo te sono state fatte da studenti di scuola media e cassiere dell'Esselunga ?
Io lo so per certo chi ha collaborato a questo documentario, poiché ero presente quand'era ancora in fase di elaborazione e ci sono senza dubbio persone con grande competenza.


Te lo dico sinceramente, ti stai avvitando nel nulla spinto, ma oramai si capisce che non puoi fare un passo indietro.
Non sapevi dell'esistenza di quelle tre quattro persone tipo i tre russi cho citato io ( NESSUNO di loro è un addetto ai lavori in campo spaziale ) vicine alla comunità scientifica che sostengono il moon hoax ( ci hai aperto un 3d apposta ) poi quando sei messo alle strette ( tipo NOMINARE almeno UN ingegniere aerospaziale, astronomo che appoggi il moon hoax ) parte il giochino della segretezza...è abbastanza ridicolo.

Io lo so per certo chi ha collaborato


E non lo puoi dire? Sono ingegnieri aerospaziali? Astronomi? Medici radiati dall'albo? Portantini all'ospedale?
Casualmente hai aperto un 3d per chiedere se ci sono membri della CS che supportano il Moon Hoax però allo stesso tempo dici di conoscerli...che mal di testa..
Ma tu non credi che se esistessero questi fantomatici ingegnieri aerospaziali, astronomi ed addeti ai lavori li avremo visti in faccia intervistati su AM o almeno i loro nomi? Ma per favore...

le discussioni scientifiche, i tabulati, le simulazioni


Ma quali discussioni scientifiche ah ah ah i tabulati si della SIP
Le simulazioni...si, UNA
Ma tu il sito vecchio lo hai mai spulciato??? Fatti un favore, vai su
www.luogocomune.net/site/modules/news/
Nella casellina cerca digita LUNA-MOON HOAX-PAGINE LUNARI etc etc
ti si aprirà un mondo e non sentirai il bisogno di aprire l'ennesimo 3d inutile sul Moon Hoax.
:wave:

dimenticavo

se vuoi restare qui dentro, Non fare affermazioni infondate e non andare Off-topic Sei stato avvertito.

Se hai tendenze autoritarie meglio che ti apri il tuo blog personale dove puoi esporre tutti i tuoi dubbi

ti invito a parlare civilmente, ad argomentare i tuoi punti e rispettare quelli degli altri

Io l'ho fatto dal messaggio numero uno al contrario di te. Ho fatto quello che avresti dovuto far tu PRIMA di aprire un 3d del genere, cioè 5 minuti di google. Ed ho postato i miei risultati senza insultare nessuno, ho solo un problemino con l'arroganza con cui hai risposto e liquidato tutti i miei messaggi.
Ultima Modifica 24/10/2018 19:15 da Sacco.

Di più
24/10/2018 19:23 - 24/10/2018 19:25 #21817 da kamiokande
@ Sacco

Se guardi bene American Moon vedrai lui



Un altro ingegnere aerospaziale è Xavier Pascal, per esempio.

Ma quali discussioni scientifiche ah ah ah i tabulati si della SIP

Studi postati dal sottoscritto su questo forum:

La Hasselblad 500EM e le temperature lunari
Missioni lunari, pellicole fotografiche e radiazioni
NVIDIA Rebooted - il render rivisto e (ora) fisicamente corretto

Se hai qualcosa da dire in merito ti prego di farlo nei suddetti topic.

"La stampa è morta" (Egon Spengler - Ghostbuster)
Ultima Modifica 24/10/2018 19:25 da kamiokande.

Di più
24/10/2018 19:40 - 25/10/2018 17:28 #21818 da finzi78
@ Sacco
Sinceramente non capisco l'atteggiamento derisorio e provocatorio nei confronti di Daniele da te tenuto fin dall'inizio del thread.
Ha fatto una semplice domanda, tu hai detto la tua, io la mia e Kamiokande la sua. Punto.
Per quanto mi riguarda la integro dicendo che anche se non ci fosse nemmeno uno scienziato che si sia espresso a favore del moonhoax, i miei dubbi sulle missioni permarrebbero. Che posso farci? Sarò idiota.
Ma non sarà certo il tuo atteggiamento bullesco a farmi cambiare parere. A te giustamente non fregherà nulla che io rimanga della mia idea, come a me del resto non frega nulla delle idee che spiattelli con un modo di fare ormai visto e rivisto qui.
Ma che vuoi farci? Così funziona in un forum libero. E per fortuna, aggiungerei.

Anzi, mi adeguo per un attimo al tuo atteggiamento completamente inutile ai fini della discussione: INGEGNERE, senza "I", dato che l'hai scritto e riscritto a sfinimento.
E questo, almeno, é oggettivo e incontrovertibile :-)

In the land of the blind, the one-eyed man is king
Ultima Modifica 25/10/2018 17:28 da finzi78.
Ringraziano per il messaggio: DanieleSpace

Di più
24/10/2018 20:40 #21819 da DanieleSpace
Molto bene, oltre a quelli citati da Kamiokande, aggiungiamo anche il tizio sulla destr, il Dr. David Groves che tra l'altro nella dichiarazione riportata nel documentario parla con una chiarezza invidiabile...


Una teoria del complotto è ridicola solo quando sono ridicoli i suoi moventi.

Di più
24/10/2018 21:06 - 24/10/2018 21:10 #21821 da DanieleSpace
Di tanto in tanto riassumerò la lista di nomi provvisoria, la quale sarà un utile riferimento per chi vorrà contestare la tesi "tutta la comunità scientifica è d'accordo...".
Ho come il "sospetto" che la lista si allungherà sempre più :ok:

Bill Wood, ingegnere missilistico (spaziale)

Colin P. Rourk professore emerito di matematica all'Università di Warwick, autore dello studio su Apollo 15 "Hadley: A Study in Fakery" .

Paul Christodoulides professore associato di matematica applicata alla University of Technology di Cipro, autore di questo studio sulle fotografie "Apollo Scientific Analysis of Apollo images" .

Pascal Xavier, ingegnere aerospaziale francese

David Groves, fisico e analista di immagini computerizzate

Alexander Ivanovich Popov ricercatore russo, dottorato in scienze matematiche e fisiche, autore di più di 100 studi e numerose invenzioni nel campo del laser e spettroscopia


Per quanto riguarda il nome proposto da Sacco, andrò a vedere chi è veramente e cosa sostiene

Se qualcuno, Kamiokande o Finzi 78 volessero dare un suggerimento sul come rendere fruibile questa lista, gli sarei grato. Tipo fare una bella tabella PDF o simile, con scritto NOME, QUALIFICA, COSA SOSTIENE, DOVE LO HA DETTO.

Una teoria del complotto è ridicola solo quando sono ridicoli i suoi moventi.
Ultima Modifica 24/10/2018 21:10 da DanieleSpace.

Di più
25/10/2018 00:28 #21822 da pencri93
Ma partiamo dal presupposto che chiunque non abbia mostrato apertamente dei dubbi sia d'accordo con la VU?

Di più
25/10/2018 08:51 #21829 da charliemike

pencri93 ha scritto: Ma partiamo dal presupposto che chiunque non abbia mostrato apertamente dei dubbi sia d'accordo con la VU?


No. Partiamo dal presupposto che secondo i debunker chiunque non abbia mostrato apertamente dei dubbi sia d'accordo con la VU.


Countdown to 1984
Ringraziano per il messaggio: Crotti

Di più
25/10/2018 09:29 - 25/10/2018 17:27 #21830 da finzi78
@ Daniele
Penso che un file pdf con indicazione del nome del tecnico, delle sue affermazioni in breve e delle fonti dove poterle reperire sia perfetto.
Credo anche, per quel che vale la mia opinione, che la tua sia una buona idea.

Personalmente, come ho già detto, anche se non ci fossero scienziati che si siano espressi in tal senso (e parrebbe che non sia così), ciò non servirebbe a smuovere di un centimetro i miei dubbi, per i motivi che ho riportato. E anche per quanto giustamente segnalato da Pencri poco sopra.

Ti chiedo scusa per un breve O.T.: Sull'argomento scie chimiche non ho mai letto pareri di scienziati a supporto della effettività di attività anomale nei cieli (anche qui, il fatto che io non li abbia letti non significa che non esistano).
Ciononostante in certi giorni guardo in alto e vedo reticoli persistenti, che lentamente si allargano fino a velare completamente il cielo. Questo fenomeno non lo vedevo vent'anni fa , per me é un fatto. Anche se non ci fossero scienziati che mi confermino che si tratta di fenomeni anomali e ci fossero invece solo i pareri di quelli che li smentiscono, i miei dubbi rimarrebbero e pure gravi.
E quando leggo di pareri ufficiali che nonostante tutto continuano a parlare di normale vapore acqueo da condensa o dell'aumento del traffico aereo o di fenomeni dovuti al riscaldamento dell'atmosfera per l'inquinamento, i miei dubbi rimangono...e si aggiungono pure brividi lungo la schiena.
Quello non é vapore acqueo, possono cercare di tranquillizzarmi come vogliono, io rimango un povero deficiente complottista preoccupato, che tuttavia si fida ancora della sua testa e dei suoi occhi.
Ciononostante lavoro e pago le tasse come chiunque (o quasi) :-)
Fine O.t.

Se vorrai procedere con il tuo elenco, leggerò con vivo interesse e ti ringrazio anzi per la tua idea
Ciao

In the land of the blind, the one-eyed man is king
Ultima Modifica 25/10/2018 17:27 da finzi78.

Di più
25/10/2018 10:42 #21832 da DanieleSpace
@Finzi,

grazie. Per quanto riguarda le scie chimiche, gli scienziati a sostegno della tesi ci sono. Studi seri ce ne sono.
Di recente ho visto il documentario "Overcast", che ti consiglio, lo trovi su YT in italiano.
Poi ne potremo parlare in separata sede.

Una teoria del complotto è ridicola solo quando sono ridicoli i suoi moventi.
Ringraziano per il messaggio: finzi78

Di più
25/10/2018 15:20 - 25/10/2018 15:22 #21839 da Crotti

charliemike ha scritto:

pencri93 ha scritto: Ma partiamo dal presupposto che chiunque non abbia mostrato apertamente dei dubbi sia d'accordo con la VU?


No. Partiamo dal presupposto che secondo i debunker chiunque non abbia mostrato apertamente dei dubbi sia d'accordo con la VU.


Il fatto è che i debunker sono furbi....perchè sanno benissimo che ben difficilmente non solo gli scienziati, ma i personaggi pubblici in generale (a prescindere dal settore lavorativo in cui operano) sono mooolto refrattari ad esporsi pubblicamente contro le varie "verità ufficiali", che si tratti di Moon Hoax, 11 settembre, Kennedy o altro...proprio perchè sanno che la cosa gli si potrebbe ritorcere contro, anche e sopratutto lavorativamente parlando. Basta vedere i fotografi professionisti in American Moon, che pur certificando la falsità palese delle foto, tengono subito a precisare "Io non voglio entrare nel merito della veridicità degli allunaggi, ma queste foto sono false"; logico pensare che, anche solo per l'aver analizzato e certificato le foto come fake, siano pure loro molto scettici sulle missioni lunari, tuttavia stanno sempre molto coperti e non esternano nulla che possa essere anche solo lontanamente "compromettente" per le loro carriere.E non li si può certo biasimare...basta ricordare cosa successe a quel parlamentare del 5 Stelle che "osò" dire che i viaggi lunari sono spazzatura propagandistica americana....lo hanno mangiato vivo! "Come ti permetti, oh turpe malcreato"(come direbbe Crozza) "Come osiiiiiiiii mettere in dubbio" e bla bla bla....naturalmente questi cialtroni, che si impancano indignati, di viaggi lunari ne sanno meno di una suora carmelitana rinchiusa da 50 anni in un convento, però ciò non toglie che lavorando "in branco" gli riesce molto semplice aggredire una voce fuori dal coro.
Ultima Modifica 25/10/2018 15:22 da Crotti.

Di più
25/10/2018 16:51 #21842 da Sacco
Oh finalmente qualcosa su cui discutere. Potevate postare i nomi all'inizio del 3d...comunque sia

Inizio da Xavier Pascal, o Pascal Xavier, detto "hunchback" e padrone del dominio angelfire.
Ora questo signore un giorno è un ingegniere un altro è un esperto di computer. Chissà.
La sua tesi ( che potrete trovare su Aulis.com se posso la posto dopo ) principale è che l'Apollo Guidance Computer non poteva funzionare.
Peccato che i fatti smentiscano i suoi intricati ragionamenti perchè l'AGC te lo puoi costruire in cameretta come ha fatto questo nerd qui
klabs.org/history/build_agc/
Altri hanno costruito l'emulatore del AGC, perfettamente funzionante
www.ibiblio.org/apollo/index.html
Qui potete trovare la documentazione nelle note
en.wikipedia.org/wiki/Apollo_Guidance_Computer

L'emulatore è basato sul funzionamento dell'ACG.
Se l'ACG non fosse un sistema perfettamente funzionante, non ci sarebbe nulla da emulare, ci sarebbe da riprogettare da zero.
E non è questo ciò che è accaduto (l'emulatore è ben documentato).
In merito al tizio che l'ha costruito fisicamente, per testare un PC non è necessario che l'input arrivi da 400000 km lontano.
L'emulatore dell'AGC potete scaricarvelo e vedere da voi se funziona o no.


@Daniele Space
Forse non l'hai notato ma Alexander Ivanovich Popov l'ho postato io, gli altri due sono un regista ed un professore in qualcosa che non ha niente a che fare con il programma Apollo.
Tu sei andato a vedere cosa sostiene Popov?

Di più
25/10/2018 17:17 - 25/10/2018 17:19 #21843 da Sacco
Passiamo ora a David Groves

Groves sostiene che l'ambiente a raggi X dello spazio renderebbe rapidamente inutilizzabili le fotografie ( come riportato nel libro cospirazionista Dark Moon, di Bennet e Percy )

Nonostante il Dr. Groves fornisca dati per il dosaggio dei raggi X a cui ha sottoposto i suoi film di prova, non mostra in alcun modo che questa sia la quantità prevista di energia dei raggi X che esiste in qualsiasi spazio dello spazio celeste o sulla superficie lunare. Questa omissione chiave rende lo studio del dott. Groves discutibile.

Groves ha utilizzato una macchina Bronica ETRSi 120 nei suoi test.
Non spiega perché non ha usato una fotocamera Hasselblad EL / 500 o EL / 700, il tipo di telecamera fornita alla NASA per l'utilizzo nelle missioni Apollo.

L'uso di una fotocamera diversa limita la misura in cui i risultati del Dr. Groves possono essere applicati alle fotografie di Apollo.

Inoltre, Hasselblad sostiene di aver aggiunto ulteriore protezione alle riviste cinematografiche.
Il dott. Groves non documenta alcun cambiamento simile che potrebbe aver apportato alla rivista cinematografica della sua camera di prova. Né commenta il possibile effetto di nessuna di queste modifiche. La disattenzione del Dr. Groves per le specifiche del design della fotocamera Apollo mette in dubbio la sua capacità di simulare accuratamente gli effetti dei raggi X sul film Apollo.

Il Dr. Groves ha prima fatto delle foto a una cartella colori standard, poi ha bombardato quel film con i raggi X.
Quindi ha usato procedure standard per sviluppare il film e osservare i risultati.
Scoprì che le immagini erano annebbiate in alcuni casi e completamente cancellate in casi più estremi.

Non ha fornito assolutamente nessuna schermatura attorno al film durante la sua esposizione ai raggi X. Non è chiaro se abbia lasciato il film all'interno del suo magazzino come avrebbero fatto gli astronauti dell'Apollo.

Ciò che è chiaro, tuttavia, è che il Dr. Groves ha esposto il film ai raggi X migliaia di volte più intenso di quello che si verifica nello spazio.
Ha usato un acceleratore lineare per bombardare il film con un raggio di raggi X da 8 MeV (milioni di elettroni).
Gli astronomi dicono che i raggi X provenienti da fonti celesti si irradiano a livelli di energia inferiori a 5 keV (migliaia di elettron-volt). La misurazione dell'energia dei raggi X è simile alla valutazione delle lampadine per wattaggio. La differenza tra cinquemila elettronvolt - raggi X ambientali nello spazio - e otto milioni di elettron-volt - l'esperimento del Dr. Groves - è ovviamente molto ampia.
Questo fattore da solo invalida lo studio del Dott. Groves come rappresentazione accurata delle condizioni dei raggi X nello spazio
Lo studio del Dr. Groves contiene troppi errori per essere considerato predittivo in qualsiasi modo del comportamento del film Ektachrome nelle condizioni sperimentate durante le missioni Apollo. Ha impiegato livelli di radiazioni molto superiori a quelli che presenti nello spazio cislunare.
Ultima Modifica 25/10/2018 17:19 da Sacco.

Di più
25/10/2018 23:56 #21855 da DanieleSpace
@ Sacco,

evidentemente la lingua in cui ho scritto esula dalla tua comprensione.
Questo non è il luogo dove discutere se un dottore ha ragione o meno, qui si raccoglie una lista dei membri della comunità scientifica che hanno avanzato dubbi sulle missioni Apollo.
Sei l'unico che non l'ha capito. Vuoi che te lo dica in altre lingue ?
Qual è il tuo problema ?

Una teoria del complotto è ridicola solo quando sono ridicoli i suoi moventi.

Di più
26/10/2018 03:00 - 26/10/2018 03:03 #21858 da Primus eccetera
Se uno cita uno scienziato degno di far parte della lista
e un altro contesta l'appartenenza della citazione alla lista stessa
va cassato l'uno, l'altro, la citazione o la contestazione?
Incidentalmente (a quanto mi risulta) l'energia media delle particelle nelle fasce di Van Halen, ehm, Allen, è sui 300 keV. Un valore 60 volte quello citato da Sacco (che riguarda lo spazio esterno). Ma circa 25 volte inferiore a quello utilizzato negli esperimenti cinefotografici del dr Groves. Da ex del mestiere.... non è una bella premessa alla validità scientifica dell'esperimento.
Se invece lo scopo della discussione è fare una lista di scienziati dissociati tout court, propongo:
Alvaro Vitali
Cicciolina aka Ilona Staller.
Fuor di scherzo...abbi pazienza, daniele, ma non credi che contestare l'appartenenza alla categoria sia parte della discussione?
Ultima Modifica 26/10/2018 03:03 da Primus eccetera.
Ringraziano per il messaggio: Sacco

Tempo creazione pagina: 0.158 secondi

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. INFO