Confine atmosfera spazio

Di più
29/05/2019 19:37 #28479 da teramac
Confine atmosfera spazio è stato creato da teramac
Buonasera,
avrei bisogno di un aiuto, per carità nulla di importante, solo curiosità.
Ho visto questo video.



È del canale di Dino Tinelli.
Vi prego non siate prevenuti.
È solo per aiutarmi a capire se quello che viene detto nel video può avere o meno un fondo di verità.
Quello che viene detto nel video in nessun modo prova che la terra sia piatta, a mio modo di vedere pone solo degli interrogativi, o forse fa pensare solo me che per ignoranza non considero alcuni aspetti che appunto ignoro.
Vorrei avere un vostro parere per cortesia.
Il video propone diversi interrogativi.
Come fa l'atmosfera terrestre a rimanere ancorata alla superficie terrestre pur non essendoci un confine netto tra spazio ed atmosfera appunto?
Lo spazio dovrebbe risucchiare via l'atmosfera essendo a pressione molto bassa prossima allo zero.
Inoltre un'astronave nello spazio sarebbe sottoposta ad una elevata differenza di pressione tra interno della stessa ed il vuoto esterno e la struttura non potrebbe resistere.
Sempre nel video viene detto che ufficialmente l'atmosfera rimane dov'è grazie alla forza di gravità.
Questo mi lascia perplesso pensando che basta scaldare un po' d'acqua perchè questa salga verso l'alto vincendo la forza di gravità.
A volte però i nostri sensi ci ingannano.
Come stanno realmente le cose?

Cordialmente grazie comunque.

Di più
29/05/2019 22:26 - 29/05/2019 22:27 #28480 da kamiokande
Risposta da kamiokande al topic Confine atmosfera spazio
Perdonami se non guarderò il video, ma avendone visionati già più di quelli che avrei dovuto, preferisco evitare. Proverò comunque a rispondere ai tuoi quesiti.

Come fa l'atmosfera terrestre a rimanere ancorata alla superficie terrestre pur non essendoci un confine netto tra spazio ed atmosfera appunto?
Allo stesso modo per cui tu rimani "ancorato" alla superficie della Terra, o la regolite lunare rimane "ancorata" alla superficie della Luna, ovvero la forza di gravità. Se un qualunque corpo per allontanarsi indefinitamente dalla superficie terrestre deve raggiungere una velocità di circa 11km/s (velocità di fuga) la stessa cosa vale tal quale per l'atmosfera.

Lo spazio dovrebbe risucchiare via l'atmosfera essendo a pressione molto bassa prossima allo zero.
Non esiste alcun risucchio, semplicemente i gas tendono ad occupare tutto lo spazio a loro disposizione compatibilmente con i vincoli a cui sono soggetti. La gravità, di cui sopra, è un vincolo. Se la gravità è sufficientemente forte, l'atmosfera si espanderà nel vuoto fino ad arrivare all'equilibrio. Piccola nota a margine, la pressione atmosferica è dovuta alla gravità che tiene "ancorata" l'atmosfera al suolo. Lo stesso discorso vale per la pressione idrostatica dei mari e degli oceani.

Inoltre un'astronave nello spazio sarebbe sottoposta ad una elevata differenza di pressione tra interno della stessa ed il vuoto esterno e la struttura non potrebbe resistere.
Se possono esistere bombole di gas che tengono tranquillamente 8bar (1bar è circa una atmosfera) credo che si possano costruire astronavi o stazioni spaziali sollecitate ad 1bar. Esempio: se una bombola la gonfio ad una pressione di 8bar, vuol dire che la differenza di pressione tra interno ed esterno è di 7bar (8bar interni - 1bar esterno = 7bar). Ora se gonfio la bombola a 7bar e la lancio nello spazio lo stress a cui è sollecitata è lo stesso di prima (7bar interni - 0bar esterni = 7bar) quindi resiste tal quale.

Questo mi lascia perplesso pensando che basta scaldare un po' d'acqua perchè questa salga verso l'alto vincendo la forza di gravità.
Quando fai un salto anche tu vinci la forza di gravità, ma questo non significa che tu sia in grado di lanciarti nello spazio semplicemente facendo un salto. Altro esempio: la nave Oasis of the Seas pesa 220000 tonnellate eppure galleggia, se butti un sassolino di qualche grammo in acqua questo affonda, perché ciò avviene? Se dovessi ragionare allo stesso modo di "il vapore sale quindi come fa l'atmosfera a rimanere sulla Terra?", non ti sapresti dare una spiegazione del perché la Oasis of the Seas galleggia ma il sassolino no. A volte le cose sono un po' più complesse di quello che sembrano. Comunque, per tornare al vapore d'acqua, se tu aumentassi a sufficienza la temperatura del vapore fino al punto che le sue molecole possano raggiungere una velocità pari o superiore alla velocità di fuga (11km/s), allora il vapore sfuggirebbe alla gravità terrestre; altrimenti inneschi solo fenomeni di convezione naturale che spostano masse d'aria e vapore simili a quelli che producono i venti e le nubi.

"La stampa è morta" (Egon Spengler - Ghostbuster)
Ultima Modifica 29/05/2019 22:27 da kamiokande.
Ringraziano per il messaggio: Reiuky

Di più
29/05/2019 22:26 - 29/05/2019 22:26 #28481 da kamiokande
Risposta da kamiokande al topic Confine atmosfera spazio
[post doppio rimosso]

"La stampa è morta" (Egon Spengler - Ghostbuster)
Ultima Modifica 29/05/2019 22:26 da kamiokande.

Di più
29/05/2019 23:02 #28482 da Aigor
Risposta da Aigor al topic Confine atmosfera spazio
@kamio

Lode alla tua pazienza...

"La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci" (I. Asimov - Il crollo della galassia centrale)

Di più
29/05/2019 23:36 #28483 da charliemike
Risposta da charliemike al topic Confine atmosfera spazio
Uhmmmm, che coincidenza. :woa:
stavo parlando un paio di giorni fa con un altro utente via PM che ha fatto proprio le stesse identiche domande.

Sarà un caso?


Countdown to 1984

Di più
30/05/2019 02:07 #28484 da Primus eccetera
A volte Wikipedia è utile:

it.wikipedia.org/wiki/Fuga_atmosferica

Per inciso: una bombola da sub viene caricata a 200-250 atmosfere (e devono resistere, cariche, a test d impatto piuttosto violenti)
Ringraziano per il messaggio: Reiuky

Di più
12/07/2019 18:11 #29936 da Reiuky
Risposta da Reiuky al topic Confine atmosfera spazio

Primus eccetera ha scritto: A volte Wikipedia è utile:

it.wikipedia.org/wiki/Fuga_atmosferica

Per inciso: una bombola da sub viene caricata a 200-250 atmosfere (e devono resistere, cariche, a test d impatto piuttosto violenti)


Vero ma è anche vero che una nave spaziale deve essere anche leggera. Sarebbe figo fare le navicelle che resistano come le bombole da sub, ma c'è da cercare il giusto compromesso tra resistenza (calcolando anche il rientro) e leggerezza.

So che alcuni dei materiali usati nei nuovi space-x sono veramente figherrimi da questo punto di vista

Tempo creazione pagina: 0.079 secondi

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. INFO