Il voto ha ancora ragione di essere segreto ?

Di più
30/09/2017 17:30 #10726 da Alimento

marocg ha scritto: Alimento:
Condivido il "malcontento" se interpreto correttamente la tua opinione.
Il mainstream (televisioni/giornali, scuole) al soldo dei poteri forti, ha drogato la coscienza della popolazione, per indirizzare i voti.
La gente ora ha uno strumento in piu', internet, anche se siamo ancora lontani dall'utilizzo in senso partecipativo e democratico per essere una alternativa allo strapotere del potere costituito.
Il cambiamento e' un processo personale che richiede impegno e tempo, cosa spesso manifestata "a comando", pero' poi sostanzialmente accantonata, salvo qualche sussulto nei periodi elettorali.
E' importante leggere i programmi pre-elettorali, accompagnati dalla credibilita' dei rappresentanti dei partiti o movimenti, questa dovrebbe essere la base di partenza per la scelta del voto.
Certo non tutti i contenuti ci possono trovare d'accordo, date le troppe "promesse" disattese e la complessita' dei problemi di questa societa'.
Come non condividere le tue preoccupazioni sugli armamenti e "effetti collaterali" ?
A mio parere si dovrebbe uscire dalla NATO per le politiche aggressive ed espansionistiche che impongono agli Stati membri.
Certo MI PREOCCUPANO le numerose basi U.S.A. operative, come gia' evidenziato in questo thread, dove di fatto potremmo essere i primi ad essere coinvolti in conflitti bellici che non ci riguardano.
I miei orientamenti li ho ripetutamente manifestati, nella ricerca del "meno peggio", ossia di chi possa fare meno danni possibili, in un Paese dove non c'e' rimasto molto da difendere.
Ricordo che il "malcontento" ha contribuito al fatto che M5S e' il primo "partito" in Italia nelle intenzioni di voto.

Internet è uno strumento molto importante perché si possono diffondere le nostre verità, ma per far si che tutto proceda bene, ci vorranno ancora anni e anni, per il fatto che il miglioramento debba avvenire tramite i politici. Molte persone possono avere una giusta direzione per riuscire a governare il paese, ma purtroppo siamo sempre nelle mani di vari politici corrotti, anche se ci sono individui nella politica che fanno il giusto dovere, il risultato è come metterli in una gabbia di leoni.
Il movimento cinque stelle potrebbe essere una iniziativa abbastanza buona, ma fino che urlano per le leggi sbagliate fatte dai politici corrotti, questo movimento non può dare i giusti frutti, per il motivo che la rabbia che buttano fuori per delle leggi non giuste, quella rabbia non può alla fine portare dei buoni frutti.

Amare Dio per tornare a casa con Dio
librolettura.altervista.org/
......................
Per capire meglio questi miei scritti si consiglia di iniziare dall'inizio in modo di evitare le stesse domande
www.luogocomune.net/LC/forum/miracoli-e-...nare-al-padre-dovete


Di più
30/09/2017 20:52 #10729 da marocg
Alimento:

Il movimento cinque stelle potrebbe essere una iniziativa abbastanza buona, ma fino che urlano per le leggi sbagliate fatte dai politici corrotti, questo movimento non può dare i giusti frutti, per il motivo che la rabbia che buttano fuori per delle leggi non giuste, quella rabbia non può alla fine portare dei buoni frutti.

Queste sono le regole del gioco.
Finche' sei all'opposizione, puoi solo conformarti ai regolamenti, in pratica puoi solo abbaiare alla luna.
La cosa che vedo positiva nel M5S e' che nel frattempo stanno facendo esperienze necessarie per proporre una squadra di governo che abbia un minimo di credibilita'.
E non e' poco, perche' gli avversari sono in gran parte delegittimati per quanto hanno mostrato finora.
Certo dovranno smaliziarsi un poco perche' la politica e' l'arte dei compromessi, volente o nolente.
Se non ottieni maggioranze sufficienti per legiferare, devi fare buon viso a cattivo gioco e preparare il terreno per cambiamenti graduali che vanno di pari passo con la presa di coscienza degli elettori.
Quello che voglio dire e' che fintanto che non ci sono i numeri, non si possono addebitare colpe che dovrebbero essere ascritte ad altri ben piu' responsabili dell'attuale dissesto.
Come dovrebbe essere noto, i costi della politica del M5S non sono equiparabili con quelli degli altri partiti:
Una delle conseguenze e' che la formazione dei quadri e' anomala e quindi soggetta alle difficolta' nel fare emergere "leader" , proprio perche' libera espressione della societa'.
Credo che la maggior parte delle idee che vengono proposte siano buone, cosi' pure la buona fede che anima i futuri candidati.
Quindi non essendo mestieranti della politica, nel senso tradizionale del termine, possono sembrare meno credibili, pero' questo a mio avviso e' un nostro problema.
Dovremmo abituarci a discutere delle idee/proposte piu' che delle persone che detto per inciso, a queste ultime non dovrebbe essere consentito un facile accesso (e a prezzi calmierati).
I protagonisti devono essere i contenuti, quindi il viaggio e' ancora lungo.

Di più
30/09/2017 21:32 #10730 da Alimento

marocg ha scritto: Alimento:

Il movimento cinque stelle potrebbe essere una iniziativa abbastanza buona, ma fino che urlano per le leggi sbagliate fatte dai politici corrotti, questo movimento non può dare i giusti frutti, per il motivo che la rabbia che buttano fuori per delle leggi non giuste, quella rabbia non può alla fine portare dei buoni frutti.

Queste sono le regole del gioco.
Finche' sei all'opposizione, puoi solo conformarti ai regolamenti, in pratica puoi solo abbaiare alla luna.
La cosa che vedo positiva nel M5S e' che nel frattempo stanno facendo esperienze necessarie per proporre una squadra di governo che abbia un minimo di credibilita'.
E non e' poco, perche' gli avversari sono in gran parte delegittimati per quanto hanno mostrato finora.
Certo dovranno smaliziarsi un poco perche' la politica e' l'arte dei compromessi, volente o nolente.
Se non ottieni maggioranze sufficienti per legiferare, devi fare buon viso a cattivo gioco e preparare il terreno per cambiamenti graduali che vanno di pari passo con la presa di coscienza degli elettori.
Quello che voglio dire e' che fintanto che non ci sono i numeri, non si possono addebitare colpe che dovrebbero essere ascritte ad altri ben piu' responsabili dell'attuale dissesto.
Come dovrebbe essere noto, i costi della politica del M5S non sono equiparabili con quelli degli altri partiti:
Una delle conseguenze e' che la formazione dei quadri e' anomala e quindi soggetta alle difficolta' nel fare emergere "leader" , proprio perche' libera espressione della societa'.
Credo che la maggior parte delle idee che vengono proposte siano buone, cosi' pure la buona fede che anima i futuri candidati.
Quindi non essendo mestieranti della politica, nel senso tradizionale del termine, possono sembrare meno credibili, pero' questo a mio avviso e' un nostro problema.
Dovremmo abituarci a discutere delle idee/proposte piu' che delle persone che detto per inciso, a queste ultime non dovrebbe essere consentito un facile accesso (e a prezzi calmierati).
I protagonisti devono essere i contenuti, quindi il viaggio e' ancora lungo.

Nei mondi progrediti non esiste la politica, chi comanda lo fa perché ne è dotato, non fa mancare nulla a nessuno, non ci sono votazioni, perché coloro che hanno in mano il potere sono in grado di capire cosa è bene fare, tutti credono a Dio, certamente non è il Dio delle nostre religioni, ma tutti compreso la popolazione si comportano come sono le leggi divine, fino che noi non adottiamo questo modo la politica farà sempre errori.

Amare Dio per tornare a casa con Dio
librolettura.altervista.org/
......................
Per capire meglio questi miei scritti si consiglia di iniziare dall'inizio in modo di evitare le stesse domande
www.luogocomune.net/LC/forum/miracoli-e-...nare-al-padre-dovete


Di più
30/09/2017 22:17 - 30/09/2017 22:35 #10731 da marocg
Alimento:

Nei mondi progrediti non esiste la politica, chi comanda lo fa perché ne è dotato, non fa mancare nulla a nessuno, non ci sono votazioni, perché coloro che hanno in mano il potere sono in grado di capire cosa è bene fare, tutti credono a Dio, certamente non è il Dio delle nostre religioni, ma tutti compreso la popolazione si comportano come sono le leggi divine, fino che noi non adottiamo questo modo la politica farà sempre errori.

E' possibile che quanto hai scritto sia vero, non ho elementi per valutare/confutare perche' non ne sono a conoscenza.
Cosi' come puo' essere che sia un limite mio che non ho interpretato correttamente cio' che mi "circonda".
Posso solo parlare delle mie esperienze e di come percepisco le cose al momento, per essere esplicito sono abbastanza "terra terra".
Francamente preferirei qualche problema in piu' pur di sertirmi vivo rispetto alla situazione perfetta di "vita eterna" che stai prospettando (se interpreto correttamente).
Senza offesa beninteso, rispetto la tua opinione e sono aperto mentalmente per accogliere "prove" percorribili dai miei limiti innegabili.
Ultima Modifica 30/09/2017 22:35 da marocg.

Di più
02/10/2017 19:56 - 02/10/2017 20:25 #10738 da marocg
Cosa si aspettano i poteri "consolidati", dalle nostre prossime votazioni?
A mio modesto avviso, l'obiettivo primario e' quello di "spaccare" il M5S.
E' evidente la campagna del mainstream e pare che ci stiano riuscendo.
L'obiettivo successivo (2018-2023) sara' sostenere moderatamente il M5S, praticamente assorbito o normalizzato come fenomeno, con la necessita' di disperdere sapientemente i voti.
"Divide et impera".
---
P.S.: Avviso per i "naviganti":
Di questo passo, probabilmente si arrivera' alla fine della campagna elettorale con la "percezione" che il M5S non avra' i numeri necessari per governare.
Da un paio d'anni il Mainstream e relativi "exit poll" non ci azzeccano:
... Fusse ca fusse la vorta bbona ...
Ultima Modifica 02/10/2017 20:25 da marocg.

Di più
03/10/2017 17:18 #10742 da marocg
Cattive abitudini: Immagini e commenti di repertorio.
Continua la campagna di disinformazione mondiale: E' sempre colpa di Putin.
Naturalmente i "nostri" non perdono l'occasione per mostrare il loro vero volto.
www.lastampa.it/2017/10/03/esteri/operaz...JcTG1gAN/pagina.html
Naturalmente nulla di nuovo, siamo abituati all’ennesimo servizio, tipo:
La guerra, Giovanna Botteri e il servizio della vergogna del TG3: basta informazione spazzatura dalla Siria
Pubblicato il 04 mag 2016 - Francesco Santoianni

Abbiamo fatto l'abitudine a tutto e di piu':
Bruno Vespa: “Renzi più cattivo di Berlusconi. L’editore della Rai è il governo”
di Carlo Tecce - 14 marzo 2016
www.ilfattoquotidiano.it/2016/03/14/brun...-il-governo/2543103/
Lorenzin, un vaccino contro le cattive abitudini?
...Tiremm innanz!

---
Il giorno in cui la democrazia in UE gettò la maschera
Pubblicato il 01 ott 2017 - byoblu

---
L'immagine della Cina in Italia è curata dalla CIA
Notizia del: 02/10/2017 - Francesco Galofaro per Marx21.it
www.lantidiplomatico.it/dettnews-limmagi..._dalla_cia/82_21632/
---
“Non si può attuare la Costituzione se il popolo non riconquista l’etere”
Intervento di Giulietto Chiesa tenuto a Napoli al Coordinamento Nazionale di “Attuare la Costituzione”.
Pubblicato il 02 ott 2017 - PandoraTV

Di più
04/10/2017 06:20 - 04/10/2017 09:02 #10743 da marocg
Di Battista, Di Maio: Di ... quale difesa?
Il "PROGRAMMA DIFESA MOVIMENTO 5 STELLE PROGRAMMA PARZIALE 09.05.2017" disattende, PER ORA, questioni di primaria importanza.
La prima e' relativa al disarmo nucleare della NATO:
---
Se a bocciare il disarmo nucleare della NATO è l'ONU...
di Manlio Dinucci - Il Manifesto, 26 settembre
"L’escalation della spesa militare statunitense traina quella degli altri membri della Nato sotto comando Usa. Compresa l’Italia, la cui spesa militare, dagli attuali 70 milioni di euro al giorno, dovrà salire verso i 100. Democraticamente decisa, come negli Usa, con voto bipartisan."
www.lantidiplomatico.it/dettnews-manlio_...to__lonu/5871_21570/
---
La seconda e' conseguente alla linea precisata dal candidato premier M5S:
---
Di Maio sulla politica estera: "No uscita dalla Nato, più dialogo con la Russia"
Redazione CagliariPad - Pubblicato il 28 giu 2017

---
Di Maio, forse sei troppo ottimista sul rapporto di forze in materia.
La mappa con la dislocazione delle basi militari USA dovresti conoscerla, comunque:
www.kelebekler.com/occ/busa.htm
Se interpreto correttamente, le decisioni sono diramate tramite l'amministrazione USA alla NATO che le trasmette per l'operativita' agli Stati membri.
Impegnarsi con i cittadini per "parlamentarizzare" decisioni gia' rese operative a determinati livelli per una realta' "di fatto" largamente consolidata quale e' il nostro territorio, difficilmente lascia margini di reali opposizioni, pertanto mi sembra "leggermente" indifendibile.:baby:
"Poi si sono inventati queste sanzioni alla Russia per punire giustamente la Russia per le operazioni in Crimea, ma e' lo strumento che e' sbagliato."
Mi sa che se persegui "più dialogo con la Russia", con queste premesse, non vedo alternative al monologo. ...
... Seguito dall'invito russo a far scendere l'americano che sta masticando chewing-gum sulla testa dei Di Maio & Co.
---
Le posizioni di Di Battista e Di Maio da "formiche":
Libia, euro, F35 e Nato. Tutte le tesi choc di Alessandro Di Battista in politica estera
10/09/2016 - Simona Sotgiu
formiche.net/2016/09/10/cosa-pensa-alessandro-di-battista/
...
M5S, ecco come Luigi Di Maio si barcamena su Russia, Nato, Ue e missioni militari
25/09/2017 - Andrea Picardi
formiche.net/2017/09/25/m5s-nato-russia-...oni-militari-esteri/
---
Le posizioni di Di Battista e Di Maio da "lastampa":
I Cinque Stelle: “Né filo-Putin né filo-Trump, fuori dalla Nato se non cambia”
Pubblicato il 18/04/2017
www.lastampa.it/2017/04/18/italia/politi...K5UjkDyI/pagina.html
...
Di Maio, svolta anti-Trump: “Stop ai finanziamenti per le missioni della Nato”
L’aspirante premier: recuperare i rapporti con la Russia
Pubblicato il 25/09/2017 - ILARIO LOMBARDO
www.lastampa.it/2017/09/25/italia/politi...YjVEuqOL/pagina.html
---
Infine il video che tra l'altro formula, meglio di me, le preoccupazioni per le scelte future:
L’arte della guerra – Grandi manovre nucleari alla Camera.
Il giorno prima che il Trattato sulla proibizione delle armi nucleari venisse aperto alla firma alle Nazioni Unite, alla Camera dei deputati è stata approvata il 19 settembre, a grande maggioranza (296 contro 72 e 56 astenuti), una mozione Pd a firma Moscatt e altri. Essa impegna il governo a «continuare a perseguire l’obiettivo di un mondo privo di armi nucleari attraverso la centralità del Trattato di non-proliferazione (Tnp), valutando, compatibilmente con gli obblighi assunti in sede di Alleanza atlantica, la possibilità di aderire al Trattato per vietare le armi nucleari, approvato dall’Assemblea generale dell’Onu».
Added by marcello villari on 03/10/2017

---
P.S.: Il prossimo governo 2018-2023 sara' probabilmente parte del prossimo conflitto bellico in Iran (fatti i debiti scongiuri).
Israele fara' di tutto per coinvolgere la NATO e ... l'Italia s'è desta.
Attenzione: Spoiler! [Clicca per espandere]

Il M5S dovrebbe essere il meno indicato per gestire una situazione di questo tipo e proprio per questo potrebbero farlo subentrare, cosi' come fu per il governo D'Alema per la guerra della ex Jugoslavia.
Purtroppo per noi e lo sappiamo per esperienza, la guerra di re (USraele) la faranno combattere alla "Coalition" (ancora noi) contro l'Iran.
Nel malaugurato caso di una degenerazione del conflitto, il sacrificio di regina (UKropa) sarebbe inevitabile e noi saremo i primi a sfumarsi, senza parlamentarizzare.
Di Maio, barcamenati giustamente, con rispetto.
Ultima Modifica 04/10/2017 09:02 da marocg.

Di più
07/10/2017 00:58 - 07/10/2017 01:54 #10765 da marocg
Il trasformismo politico potrebbe essere configurabile come apologia di reato?
Nell'ordinamento giuridico italiano, l'apologia del fascismo è un reato previsto dall'art. 4 della legge 20 giugno 1952, n. 645 (contenente "Norme di attuazione della XII disposizione transitoria e finale (comma primo) della Costituzione"), anche detta Legge Scelba.
L'apologia di "inciucio" dell'attuale compromesso storico e' una anomalia che va presa seriamente in considerazione.
Questo compromesso che ha portato il PD al potere e a questa dittatura parlamentare, e' figlio legittimo del divieto dei poteri forti che nel 1978 porto' all'uccisione del leader D.C. per impedire una svolta epocale.
L'esempio di Aldo Moro, ha insegnato molto (purtroppo) ai suoi avversari politici e l'antidoto e' stato globalizzato.
Le generazioni successive che non hanno avuto la peculiarita' di assistere allo scontro di potere di quel periodo, sono state "oggettate" dai servizi di "disinformazione di massa".
Il sistema si e' evoluto, ha fatto tesoro di strategie che movimentavano pericolosamente le masse, per installare un teatrino anestetizzante dove la mediocrita' regna tra l'indifferenza generale, senza piu' valori in cui
riconoscersi.
Non ne e' esente il M5S che supera, alla Ponzio Pilato, le ideologie , legate agli schieramenti DESTRA e SINISTRA.
E' una linea strategica che consente di "accalappiare voti" degli indecisi di turno.
Quello che succede in pratica e' che a conseguenza di questa posizione, il ruolo di opposizione non puo' essere svolto correttamente, perche' lo obbligherebbe a schierarsi.
Quindi per non perdere i voti della controparte elettorale, si limita a barcamenarsi (alla Di Maio) lasciando campo libero alle velleita' della Lorenzin per i vaccini e ora a Gentiloni con la censura sul web.
Che questa vergogna "illegittima" del Paese, tramite un governo fotocopia delegittimato e perdipiu' sfiduciato dall'ultimo referendum, si senta legittimato a legiferare da una opposizione "consenziente" e' sbalorditivo.
Che al governo ci sia una maggioranza P.D. DI NOME, che di sinistra non ha niente, alleato in un inciucio con la ex opposizione berlusconiana che di fatto li sostiene, e' di fatto il COMPROMESSO STORICO che belzebu Andreotti aveva "osteggiato".
Riconosco che le colpe non sono del M5S che si trova in un gioco troppo grande per pretendere una parte da protagonista,.
Come si puo' arginare un fenomeno internazionale come il trasformismo politico?
Ossia come impedire che maggioranza e opposizione siano alleati per ingannare i popoli.
Questo e' il pericolo maggiore per la democrazia e l'ordinamento democratico dovrebbe essere tutelato prima che sia troppo tardi.
L'esempio che l'esperimento e' riuscito anche in Francia e in Spagna e' servito da monito in Europa, quindi da questo versante non vedo argini.
Se poi guardiamo al Paese piu' democratico del mondo, dove repubblicani e democratici sono d'accordo a governare con le "dritte" della C.I.A., e' chiaro il perche' le cose da noi non possono cambiare.
... Se a questo aggiungiamo che da qualche tempo siamo i primi a chiedere di poter fare da cavia ... il pericolo potrebbe allargarsi.
Siamo noi che da buone cavie chiediamo per l’Europa le stesse cose, che nessuno si e' mai sognato di chiederci!
Ultima Modifica 07/10/2017 01:54 da marocg.

Di più
09/10/2017 17:36 #10801 da marocg
Senza parole.
«Nelle basi di Ghedi e Aviano sono disolcati gli ordigni nucleari americani in Italia, questo fa delle basi un target strategico dei missili russi nel caso in cui si verificasse uno scenario di guerra nucleare. Ma questo non è l’unico rischio legato alla presenza delle armi nucleari sul suolo italiano.»
A dirlo è Hans Kristensen, direttore del Nuclear Information Project presso la Federazione degli Scienziati americani, considerato tra i maggiori esperti mondiali di armi nucleari.

---
Ospitando le testate nucleari USA sul proprio territorio l’Italia viola il Trattato di non Proliferazione Nucleare, ratificato e diventato legge dello stato nel 1975. Nel suo nuovo editoriale Giulietto Chiesa lancia una proposta a tutti gli spettatori di Pandora TV in vista della prossima campagna elettorale.

---
P.S.: Senza parole.

Di più
12/10/2017 06:09 #10841 da marocg
Senza sovranita' lo Stato non esiste.
...
CEDERE SOVRANITA È REATO! Finalmente lo dice un tribunale.
Marco Mori, avvocato di Genova, spiega un decreto del Tribunale di Cassino che afferma finalmente a chiare lettere che cedere sovranità è reato. Sulla base di questo decreto si aprono praterie giuridiche, e soprattutto si potranno chiamare criminali coloro che, a qualunque titolo, hanno invocato, invocano o invocheranno cessioni di sovranità
Pubblicato il 11 ott 2017 - byoblu
www.byoblu.com/post/minipost/cedere-sovr...mente-e-un-tribunale
...
P.S.: Marco Mori: "Si e' aperta una crepa"
---
La vocazione golpista del PD renziano: occorre scegliere da che parte stare
Notizia del: 10/10/2017 - Francesco Erspamer
www.lantidiplomatico.it/dettnews-La_Voca...arte_Stare/82_21738/
---
P.S.: Senza sovranita' lo Stato non esiste.
La sovranita' e' del popolo che a Piazza Montecitorio grida: "Onesta'".
#PACIFICAMENTEAROMA
m5s, LUIGI DI MAIO DAVANTI PIAZZA MONTECITORIO
Pubblicato il 11 ott 2017

Di più
13/10/2017 07:58 #10864 da marocg
Legge elettorale: HASTA LA POLTRONA SIEMPRE!
---
m5s, DI MAIO SULLA LEGGE ELETTORALE SPIAZZA L'AULA
Pubblicato il 12 ott 2017

---
m5s, ALESSANDRO DI BATTISTA, SFOGO SULLA LEGGE ELETTORALE
Pubblicato il 12 ott 2017

---
INTERV. FINALE LUIGI DI MAIO DOPO APPROVATO ROSATELLUM
Pubblicato il 12 ott 2017

---
P.S.: Tutti uniti contro, a colpi di maggioranza.
Per approvare questa legge uguale a quella che Mattarella aveva dichiarato incostituzionale.
...
HASTA LA POLTRONA SIEMPRE! LA BATTAGLIA DEI PEONES CONTRO IL ROSATELLUM: SANNO CHE NON VERRANNO RIELETTI E DIFENDERANNO (COL VOTO SEGRETO) DUE MESI DI STIPENDIO. SE PASSA LA RIFORMA, SI VOTA A MARZO; SE NON PASSA, LE URNE A MAGGIO – IN DIFESA DI 26 MILA EURO NETTE
Pubblicato il 12 ott 2017 - Fabrizio De Feo
www.dagospia.com/rubrica-3/politica/hast...osatellum-158391.htm

Di più
19/10/2017 23:39 - 20/10/2017 04:44 #10943 da marocg
Perche' la Sicilia e' un test importante per le elezioni politiche ?
Come nelle elezioni regionali del 2008, a Palermo si assiste a un rimescolamento di voti
timesicilia.it/nelle-elezioni-regionali-...rimescolamento-voti/
---
In Sicilia è corsa all'ultimo voto
di Giancarlo Cancelleri
www.beppegrillo.it/2017/10/in_sicilia_e_...allultimo_voto_.html
---
P.S.: Regionali Sicilia, ispettori per vigilare sul voto? Minniti dice no
Il ministro dell'Interno, alla Camera, si oppone alla richiesta avanzata da M5S: "L'Osce si occupa solo di elezioni che riguardano interi Paesi"
di CLAUDIO REALE
palermo.repubblica.it/politica/2017/10/1...i_dice_no-178637066/
P.P.S.: Sicilia, terra di scienziati, letterati e artisti che hanno portato in alto la cultura italiana nel mondo.
Da qui sono partiti i grandi cambiamenti politici del nostro Paese: dallo sbarco dei Mille con Garibaldi, a quello degli alleati nella II Guerra Mondiale.
Perche' la Sicilia e' un test importante per le elezioni politiche ?
L’astensionismo è il vero vincitore delle ultime tornate elettorali.
Avere in pugno “le chiavi” della Sicilia significa oggi essere sulla rampa di lancio per vincere le ormai imminenti elezioni politiche del 2018.
Flashback 1:
"La decisione dell'annessione immediata ed incondizionata delle Due Sicilie allo Stato sardo fu fortemente voluta dal conte di Cavour, che, spaventato dalla prospettiva di un'affermazione democratico-popolare e repubblicana nei territori conquistati da Garibaldi, fece di tutto affinché la spedizione dei Mille non scivolasse verso una soluzione di sinistra."
Flashback 2:
"Davanti ai rappresentanti dell'associazione dei familiari delle vittime dei Georgofili, Grasso ha affermato che le stragi del '93 furono fatte, sostanzialmente, per spianare la strada a "nuove entità politiche" nel momento in cui Tangentopoli aveva appena segnato la fine dei grandi partiti, dalla Dc al Psi."
---
27 marzo 1994
Le prime elezioni politiche dopo il crollo della prima repubblica vedono il successo di una coalizione di centro-destra, il cui perno trainante è il neonato partito Forza Italia, alleato con la Lega Nord fondata da Umberto Bossi , (al nord, sotto le insegne del Polo delle Libertà) e con Alleanza Nazionale (al centro e al sud, con il Polo del Buon Governo).
Leader della coalizione è Silvio Berlusconi.
...
Così Umberto Bossi ha spostato per anni i fondi dalla Lega Nord alla sua famiglia
La sentenza del tribunale di Genova
Pubblicato il 19/10/2017 - MATTEO INDICE
www.lastampa.it/2017/10/19/italia/politi...WCrGa8PO/pagina.html
---
Tra piazze e sondaggi la Sicilia si prepara alla chiamata alle urne del 5 novembre.
Soprattutto gli indecisi vanno incoraggiati ad esprimere il diritto/dovere, garantito dalla costituzione ogni 5 anni, indipendentemente da chi sceglieranno.
Mi sembra importante che le istituzioni diano un segnale forte per garantire il corretto svolgimento delle elezioni.
Ultima Modifica 20/10/2017 04:44 da marocg.

Di più
23/10/2017 16:29 #10965 da marocg
L'Italia nel pallone.
---
In Sicilia possiamo cambiare un sistema: prepariamoci al rush finale!
23 Ottobre 2017 - Alessandro Di Battista
www.beppegrillo.it/2017/10/in_sicilia_po...al_rush_finale_.html
---
Gene Gnocchi: “L’ Italia si sveglia con un dubbio: più inutili i 60 milioni per il referendum o i 40 per Bonucci?”
23 Ottobre 2017 (Eugenio Ghiozzi)
www.forzazzurri.net/gene-gnocchi-l-itali...ferendum-40-bonucci/
---
Quanto manca prima che li mandiamo tutti affanculo?
Pubblicato 20 ottobre 2017 - Claudio Messora
www.byoblu.com/post/2017/10/20/quanto-ma...tutti-affanculo.aspx
---
P.S.: Di Battista si sta impegnando in Sicilia con M5S per cambiare un sistema che produce "impresentabili".
Il problema e' che nessuno e' presentabile se non si lotta in prima fila a fianco dei cittadini che reclamano diritti a tutela dei propri figli.
Se non si capisce che ci sono argomenti sensibili che non possono essere elusi come la questione dei vaccini e altri, non si va da nessuna parte.
Il sospetto che da elusi si passi a collusi e' legittimo fintanto che la leadership recentemente allargata non risponde in merito.
Se e' nel pallone la prima forza politica del Paese, all'opposizione, che dire degli altri aggrappati ad una legge elettorale incostituzionale ?

Di più
27/10/2017 23:33 - 28/10/2017 01:58 #11017 da marocg
Contiamo le stelle.
---
Alessandro Di Battista M5S - Rai3/Cartabianca 24 ott 2017´
---
P.S.: Propongo di formulare a M5S, nr. 5 domande di L.C. selezionate da una raccolta specifica.
Potrebbe essere una intervista di Massimo Mazzucco a un rappresentante indicato da M5S, oppure una "lettera aperta".
L'idea e' di canalizzare il "malcontento" che si manifesta a volte in commenti liberi per la mancanza di risposte alle aspettative piu' o meno legittime dei commentatori.
... Per ogni risposta disattesa, spegniamo una stella ...
---
In attesa, formulo la mia domanda specifica:
C'e' connessione tra sistema operativo Rousseau e la Piazza ?
(Ho l'impressione, senza addentrarmi nei particolari, che la linea politica del M5S e' scollegata rispetto agli "umori".
Ossia, tramite il sistema operativo Rousseau, gli iscritti propongono, votano e quindi si formula il programma con le linee guida del movimento.
Se di fatto un argomento non sembra in linea con gli orientamenti espressi dagli attuali rappresentanti, oppure nessuno si esprime per sostenere queste esigenze, ecco il rischio di perdere di vista situazioni emblematiche, tipo la questione dei vaccini per intenderci.
Partendo dal presupposto che non puo' esistere un movimento o partito politico in grado di rispondere rapidamente alle molteplici richieste della societa' contemporanea, e' importante far emergere le opportunita' di collegamento di contenuti "veri" con gli strumenti di espressione offerti dal sistema.
Penso ad esempio a manifestazioni al di fuori del M5S, per recepire i problemi che vengono evidenziati, per accompagnare e magari proporre dove necessario, un sostegno organizzativo.)
Ultima Modifica 28/10/2017 01:58 da marocg.

Di più
01/11/2017 02:28 #11079 da marocg
PRESUNTI MANDANTI: Il mainstream "rilancia" le informazioni "derubricabili" degli scandali nostrani a cavallo tra le due repubbliche.
---
Stragi del 1993, Berlusconi e Dell’Utri di nuovo indagati a Firenze
Riaperta l’inchiesta dopo le intercettazioni del boss Graviano. In carcere raccontava: lui mi ha detto ci vorrebbe una bella cosa
di Giovanni Bianconi - 30 ottobre 2017
www.corriere.it/politica/17_ottobre_31/e...7-66c72633d66c.shtml
---
Mafia e stragi del '93, Berlusconi indagato come mandante. Coinvolto Dell'Utri
Le intercettazioni del boss Graviano alla base di un fascicolo aperto da Firenze
· Rep Tv Bolzoni: "25 anni dopo"
di SALVO PALAZZOLO E FRANCA SELVATICI
www.repubblica.it/politica/2017/10/31/ne...-BH-I0-C6-P2-S1.6-T1
ROMA. Silvio Berlusconi e Marcello Dell'Utri sono nuovamente indagati nell'inchiesta sui mandanti occulti delle stragi mafiose del 1993, che colpirono Firenze, Roma e Milano. La procura di Firenze ha già ottenuto dal giudice delle indagini preliminari la riapertura del fascicolo, archiviato nel 2011, e ha delegato nuovi accertamenti alla Direzione investigativa antimafia. Obiettivo, passare al setaccio le parole pronunciate in carcere dal boss Giuseppe Graviano, intercettato dai pubblici ministeri palermitani del processo 'Trattativa Stato-mafia' mentre parlava dell'ex presidente del Consiglio e dall'ex senatore di Forza Italia in carcere per scontare una condanna a sette anni per concorso esterno in associazione mafiosa.
...
Berlusconi e le stragi del '93, Bolzoni: "Un'inchiesta infinita"
"Berlusconi mi ha chiesto questa cortesia, per questo c'è stata l'urgenza", diceva Graviano, il padrino condannato per le stragi, al suo compagno dell'ora d'aria, il camorrista Umberto Adinolfi. Era il 10 aprile dell'anno scorso, le telecamere della Dia spiavano il braccio del 41 bis del penitenziario di Ascoli Piceno.
"Lui voleva scendere, però in quel periodo c'erano i vecchi - insisteva Graviano, che è in carcere dal 1994 - lui mi ha detto: ci vorrebbe una bella cosa". E ancora: "Trent'anni fa, venticinque anni fa, mi sono seduto con te, giusto? Ti ho portato benessere. Poi mi è successa una disgrazia, mi arrestano, tu cominci a pugnalarmi. Per cosa? Per i soldi, perché ti rimangono i soldi...". Parole che il legale di Berlusconi, l'avvocato Nicolò Ghedini, ha bollato come "illazioni e notizie infamanti prima del voto, non avendo mai avuto alcun contatto il presidente Berlusconi né diretto né indiretto con il signor Graviano".
Quattordici mesi di intercettazioni sono state depositate al processo di Palermo, nel giugno scorso (dove è indagato Dell'Utri), ma ci sono centinaia di omissis in quelle carte. Tutto il dossier è stato invece inviato dai pm Di Matteo, Del Bene, Tartaglia e Teresi alle procure di Firenze e Caltanissetta, che indagano rispettivamente sulle stragi del 1993 e quelle del 1992. Ed ecco le nuove indagini. Firenze ha riaperto, Caltanissetta sta valutando. Mentre infuoca la polemica al processo 'Trattativa Stato-Mafia'. "Graviano non dice Berlusconi, ma bravissimo", sostiene il legale di Dell'Utri, Giuseppe Di Peri, e i suoi esperti sostengono questa versione. Ma i superesperti nominati dalla Corte d'assise danno ragione alla procura. "Graviano parla di Berlusconi". I giudici avevano convocato il boss delle stragi al processo di Palermo, per chiedere a lui direttamente. Ma Graviano ha preferito avvalersi della facoltà di non rispondere
---
P.S.: Non voglio entrare nel merito delle vicende del '93, ma solo fare alcune considerazioni.
Prendo a prestito riflessioni di carattere generale che ritengo appropriate anche per questa vicenda:
"Dall’epoca di John F. Kennedy sono trascorsi i 50 anni ma le strategie, le modalità e le tecniche di falsificazione e provocazione, adottate dalla CIA e dalle altre agenzie di intelligence USA, sono rimaste invariate.
La propaganda, la disinformazione, le menzogne e la manipolazione delle notizie sono sempre le tecniche abituali adottate dalle centrali di” intelligence” del potere USA e, oggi come allora, l’elite di potere di Washington utilizza il terrorismo per ottenere i propri obiettivi geopolitici."
www.controinformazione.info/dagli-usa-ar...tecniche-della-cia/#
Pertanto attendo fiducioso, che oltre a JFK, la CIA permetta la pubblicazione di documenti fino ad oggi secretati che riguardano il nostro Paese per le vicende di terrorismo e stragi che hanno portato l'Italia alla fine della prima repubblica.
Qualche anno fa il titolo, PRESUNTI MANDANTI, di prima pagina su tutti i quotidiani, avrebbe fatto passare le altre notizie in secondo piano.
Ora si fa fatica a rintracciare la notizia, l'ANSA addirittura la pone tra quelle correlate di:
Tweet assessore designato M5S Sicilia contro Rosato del Pd: 'Ti bruceremo vivo'
www.ansa.it/sito/notizie/politica/2017/1...71-1009f7bb822a.html
E' un gioco al massacro dove la vittima principale e' il cittadino comune che ancora non si rassegna a scansarsi dalla spazzatura con cui viene bersagliato e a tirarla con forza per restituirla ai mittenti.

Di più
06/11/2017 16:30 - 06/11/2017 21:57 #11111 da marocg
Sconfitto il PD di Renzi: Gli "elettori" del centrodestra non possono votare due volte!
Non che gli altri possano farlo, infatti i vincitori, come sempre, sono gli astenuti.
Le istituzioni della repubblica lo sanno benissimo e purtroppo il "non voto" continua a fare il gioco della spartizione di potere, di quel poco che resta dopo la svendita di sovranita'.
Le previsioni di voto in Sicilia confermano, se ancora ce ne fosse bisogno, l'incapacita' degli italiani di liberarsi dal giogo (se ancora non e' chiaro quale, piu' avanti lo ripeto ...).
A cominciare da "leggi truffa" dichiarate incostituzionali e riproposte a colpi di "fiducia" che la gente comune puntualmente condanna con il "non voto" ad ogni tornata elettorale (fiducia ricambiata).
Che dire poi di quei raggruppamenti "divisi per colpire uniti", un déjà vu di berlusconiana memoria che ha portato il Paese allo sbando.
Un pastrocchio legalizzato per poi consentire truffe legalizzate che l'opinione pubblica rimuove costantemente, come i ricordi dolorosi, dove ormai i cittadini hanno fatto il callo a tutto e dipiu', ad ogni genere di nefandezze.
La conseguenza della legge truffa e' una situazione burla:
La burla e' che il primo partito, "astensionista", non puo' governare.
La burla e' che il primo partito votato, M5S, non puo' governare, non ha i numeri.
La burla e' che la coalizione vincente, centrodestra, non puo' governare di fatto, lo ha dimostrato dal 1994 in poi.
Gli elettori del centrodestra, obbedendo al La voce del padrone , hanno smesso di votare Renzi e il partito che lo ospita e come noto, non possono votare due volte!
La conseguenza diretta e' che il PD si e' sgonfiato, risvegliato alla dura realta' delle "leggi" che spostano i consensi.
Renzi non e' piu' la stampella di Berlusconi, la ruota della fortuna ha compiuto il suo giro, ora e' il turno di Salvini o di altri venditori di fumo.
La Sicilia e' uguale al resto del Paese e non e' certo l'impegno di un manipolo di volontari (M5S) che puo' cambiare le sorti dell'Italia, non e' cosi' che ci si puo' liberare dal giogo nel quale ci hanno impantaNATO.
Ultima Modifica 06/11/2017 21:57 da marocg.

Di più
08/11/2017 06:18 - 08/11/2017 14:46 #11143 da marocg
Sicilia: Cu pigghia un turcu è so'
BROGLI ELETTORALI IN SICILIA: ECCO LA PROVA!
Pubblicato il 07 nov 2017
---
P.S.: Cu pigghia un turcu è so'
(Letteralmente: Chi prende un turco, è suo. Chi fa prigioniero un turco lo può considerare cosa propria. In un contesto anarchico e di caos ognuno trova naturale impossessarsi di qualunque cosa si trovi nel suo cammino senza doverne rendere conto ad alcuno)
Domanda: Per chi ha "votato" la signora Piera?
Oops!, sorry ... il voto e' segreto.
P.P.S.: ... DOPO IL VOTO ...
Sicilia, il deputato regionale De Luca arrestato per evasione fiscale
De Luca appena stato eletto nello schieramento di centrodestra che sostiene Musumeci. Avrebbe messo in piedi una vera e propria associazione a delinquere per evadere un milione e 750mila euro. Altri 8 denunciati a piede libero
Pubblicato 8-11-2017 - Felice Cavallaro
www.corriere.it/politica/17_novembre_08/...1-d24c712a4dfa.shtml
Ultima Modifica 08/11/2017 14:46 da marocg.

Di più
13/11/2017 03:33 #11218 da marocg
La resistenza di chi non si piega ai diktat.
...
Roma, migliaia di lavoratori contro Euro, Ue e Nato. I media di regime censurano
La resistenza di chi non si piega ai diktat di Bruxelles e le politiche guerrafondaie della NATO
Notizia del: 11/11/2017
www.lantidiplomatico.it/dettnews-roma_mi...__censurano/6_22109/
P.S.: Comments: RobyGi - a day ago
Siamo costretti a pagare un canone per ricevere in cambio, al posto di un'informazione corretta, un silenzio mafioso o narrazioni contraffatte. La rivoluzione d'ottobre cominciò con l'assalto al Palazzo d'Inverno, qui mi sa che bisogna occupare uno studio televisivo.

---
Jose 'Pepe' Mujica chiama alla lotta «contro la mercificazione della vita»
L'ex presidente dell'Uruguay esorta alla lotta contro l'offensiva conservatrice nella regione
Notizia del: 12/11/2017
www.lantidiplomatico.it/dettnews-roma_mi..._censurano/82_22110/
---
P.S.: "Gemelliamo" la resistenza, dove si puo', perche' i diktat sono strumenti di divisioni.
C'e' l'esigenza di visibilita' per rianimare gli oppressi con "unioni" senza catene.
---
Sei anche tu per un’Italia neutrale?

Di più
14/11/2017 02:52 - 14/11/2017 06:33 #11235 da marocg
L'Italia di Ventura ha perso.
---
Nello stadio che e' considerato la "Scala del calcio", la nazionale italiana ha perso l'ultima occasione per qualificarsi per il mondiale.
I cosiddetti giocatori di ventura, organizzati e guidati dal condottiero, Gian Piero, hanno appiedato i 50 milioni di commissari tecnici che affollano i bar e i luoghi di raduno per sfoggiare competenze represse.
Il "delitto" si e' consumato in un giorno feriale, dove altri lavoratori normalmente scendono in campo per molto, ma molto meno.
Per coincidenza, in concomitanza con un evento che in altri tempi
( Mondiali 1966: Corea del Nord-Italia 1-0 ) avrebbe radunato una marea di manifestanti:
"CASSINETTA DI BIANDRONNO
Sciopero alla Whirlpool: “Sulle pensioni il governo ci deve ascoltare”
Assemblea in sciopero dei lavoratori della multinazionale con blocco a intermittenza della sp 36. Rocco Palombella (Uilm): «La riforma delle pensioni è sbagliata e avvia il Paese verso un degrado economico e sociale»"
Notizia del 13 novembre 2017 - di Michele Mancino
www.varesenews.it/2017/11/sciopero-alla-...ool-pensioni/668612/
In altri tempi, la notizia dello sciopero dei lavoratori di una multinazionale (USA), avrebbe avuto altro risalto, quando il "metalmeccanico" era un settore trainante per l'economia.
Oggi invece si continuera' a discutere del perche' con tante competenze le nostre speranze erano state affidate al duo Tavecchio/Ventura.
... Invece Tavecchio era stato preferito ad Albertini, e ... perche' se in nazionale giocano i migliori del campionato, non puo' valere la stessa regola per l'allenatore?
E ancora, i 50 milioni di commissari tecnici, cosa grideranno invece di "Forza Italia"?
Ultima Modifica 14/11/2017 06:33 da marocg.

Di più
16/11/2017 19:09 - 16/11/2017 20:28 #11297 da marocg
L'importante e' (con)vincere.
Se si vuole smuovere gli astensionisti, i vincitori morali di molte elezioni, occorre essere convincenti.
Credibilita', valori condivisibili, competenze, programmi sostenibili, ecc.
Quando si tratta di una "new entry" credo che il requisito indispensabile sia una proposta innovativa, non riconosciuta nelle offerte alternative.
Anche per questo la scelta del nome e' importante, che normalmente dovrebbe indicare gli obiettivi e gli orientamenti guida.
Ho accolto favorevolmente la notizia su PandoraTV di Giulietto Chiesa della formazione di un nuovo schieramento politico (o qualcosa di simile, non ne sono sicuro) per le prossime elezioni, la cosa non mi ha sorpreso.
Il nome che si sono dati non mi ha impressionato particolarmente e quindi mi sono incuriosito per tentare di capire e quindi di approfondire l'argomento (promesso).
Forse era proprio questo l'intento della scelta del nome: suscitare curiosita' nell'italiano medio per informarsi.
Non credo che questa notizia convertira' gli addolorati 50 milioni di commissari tecnici del gioco del calcio a ripiegare sul gioco degli scacchi.
Accantonerei per il momento l'invito imperativo «datti all'ippica»! che riporto, tanto per rimanere in tema, solo per chi ha la tendenza ad essere miope, che ha il paraocchi, ...
Confesso di essere stato folgorato in gioventu' dalle partite di Bobby Fischer e Boris Spassky e tutt'ora, anche se raramente, gioco qualche partita contro il P.C. (Personal Computer, meglio precisare ...).
Approfitto del mio "assist" per suggerire al nostro "Julio Iglesia" di non lasciare dubbi sui finanziamenti provenienti dalla Russia: meglio accettarli! (eventualmente richiederli e dichiararli ... !).
Tornando al nome e alle funzioni del La mossa del cavallo , nulla da dire sulla scelta dell'animale, nobile ... al riguardo mi viene in mente la battuta di "Berlusconi" sul cavallo della Regina.
Non ho ancora letto le motivazioni dell'iniziativa e neppure i commenti che sicuramente seguiranno ... li leggero' piu' tardi, spero per questo di non dovermi pentire.
In politica "l'importante e' partecipare", e' sinonimo di continuita', ... la fame è una brutta bestia!
Se la proposta deve essere alternativa, e' importante il "momento" con l'imprevedibilita' del cavallo, pero' l'obiettivo e' la genialita' dello scacco matto, Mao (senza la i) diceva: "non importa di che colore sia il gatto, l’importante è che mangi il topo”.
Anche Deng Xiaoping ripeteva l'aforismo, quindi se ci credono i cinesi che hanno il P.C. piu' forte del pianeta, Giulietto potrebbe essere a cavallo.
Auguri di cuore.
Ultima Modifica 16/11/2017 20:28 da marocg.

Di più
21/11/2017 21:30 #11404 da marocg
Primo non delegare.
Intendo una assunzione di responsabilita' che tutti i governi, da sempre nessuno escluso, hanno mai rispettato pienamente.
Poi, l'indifferenza sempre manifestata con l'astensionismo li ha prima legittimati e poi via via reso coscienti di questo grande regalo del popolo chiamato al voto.
Per questo i diritti sanciti dalla costituzione sono sempre stati calpestati, evidenziato dal voto/plebescito a coscienze unificate.
www.ilfattoquotidiano.it/2016/12/05/refe...-dimissioni/3236769/
Tutti i tentativi per colmare il grande vuoto che separa i cittadini dalla politica, devono a mio avviso, essere accolti favorevolmente.

Abbiamo tempo fino al giorno prima delle prossime elezioni per esprimere i "nostri desideri" con la consapevolezza che babbo natale deve continuare ad esistere per i nostri bimbi.
Soprattutto per loro dovremmo cercare di essere positivi/propositivi, nonostante le delusioni con le quali abbiamo dovuto convivere.
Come possiamo contribuire per lasciare un mondo "non peggiore" di quello che abbiamo trovato?
Il mio e' un invito alla speranza, a non rinunciare alle aspirazioni di una vita degna, indipendentemente dalle posizioni politiche che ci caratterizzano, per ricercare un minimo comun denominatore di dialogo per convivenza civile, per superare le divisioni che sapientemente ci "inducono".
Le somme le tireremo alla fine, ognuno con i suoi mezzi, io continuo a considerare l'andare a votare un dovere civico.
Poi una volta che si e' in ballo, meglio ballare bene: Le danze le hanno condotte per troppo tempo con i risultati delle schede a loro NON sfavorevoli.
P.S.: Sottoscrivo le proposte contenute nel post #7 Calvero 2017-11-21, "Mossa del Cavallo, non un nuovo partito ma una lista del popolo".

Di più
26/11/2017 05:21 #11463 da marocg
E' colpa dei russi!
...
L'UE ha appena detto che le prossime elezioni in Italia non contano niente. Glielo diamo un dispiacere forte tutti insieme?
Notizia del: 24/11/2017 - Francesco Valerio Della Croce, Segretario Nazionale FGCI
www.lantidiplomatico.it/dettnews-lue_ha_...insieme/22157_22258/
---
I soldi dei servizi segreti per influenzare i mass media
Un articolo uscito il 16 novembre scorso, ha svelato non solo l’esistenza di molti conti bancari dei servizi segreti dentro la Banca Popolare di Vicenza, ma anche e soprattutto l’obiettivo di questa liquidità finanziaria dei servizi segreti: far arrivare soldi a chi in qualche modo è vicino o dà una mano all’attività dei servizi
di Federico Rucco - Contropiano
www.lantidiplomatico.it/dettnews-i_soldi...mass_media/82_22252/
---
P.S.: Zonin e i servizi segreti: ecco il vero attacco alla liberta` di stampa, di Francesco Bonazzi
di Francesco Bonazzi, giornalista de La Verità
www.beppegrillo.it/2017/11/zonin_e_i_ser...ancesco_bonazzi.html
---
P.P.S.: "Trump presidente? ..è colpa dei russi!" Sott. ITA

Di più
28/11/2017 16:32 #11507 da marocg
Fake Club Italy
F.C.: "Gli allenatori bravi sono quelli che hanno i giocatori che vincono le partite.".
---
Fake news o fake policy?
Notizia del: 28/11/2017 - Francesco Maringiò
www.lantidiplomatico.it/dettnews-fake_ne...e_policy/5871_22300/
---
P.S.: " L'allenatore è sempre stato l'anello più debole ".
Gianni Rivera, ospite d'onore al "Gran galà del calcio 2017", commenta così l'esonero di Vincenzo Montella da allenatore rossonero. "I giocatori non possono essere cacciati, il presidente non si licenzia da solo e quindi è un finale scontato".

Di più
01/12/2017 02:33 - 01/12/2017 05:37 #11575 da marocg
L'ago della bilancia.
Vorrei pronunciamenti e dibattiti su temi come questi:
...
A Ghedi 30 caccia F-35 con 60 bombe nucleari
29 NOVEMBRE, 2017 DI BYEBYEUNCLESAM
byebyeunclesam.wordpress.com/2017/11/29/...n-60-bombe-nucleari/
...
Attenta Europa! – La Terza Guerra Mondiale potrebbe distruggere l’Europa per la terza volta in un secolo
sakeritalia.it/europa/attenta-europa-la-...-volta-in-un-secolo/
...
A Versailles si è deciso: l’Europa avrà più velocità. Dopo anni di impoverimento, unioni forzate e trattati vincolanti, la Germania e i suoi alleati hanno deciso che non sarà più così. Chi rimarrà indietro? Forse i più fortunati.
di Lorenzo Vita - 11 marzo 2017
www.lintellettualedissidente.it/esteri-3...-europa-alla-deriva/
---
P.S.: Antonio Ingroia: Una Lista del popolo per attuare la Costituzione
In "Stato di diritto", la sua rubrica settimanale su Pandora Tv, Antonio Ingroia spiega cosa sono "La mossa del cavallo" e "La lista del popolo": «La mossa del cavallo non è il nome di un partito, né abbiamo intenzione di fondarne uno. La mossa del cavallo è un progetto politico trasversale, che dovrà produrre una lista, la Lista del popolo, per partecipare alle prossime elezioni politiche, con lo scopo di restituire al popolo la propria piena sovranità sancita dalla Costituzione, anche al costo di recedere dai trattati europei incompatibili con la Carta e responsabili del disastro economico e politico in cui si trova oggi l'Italia.
PandoraTV - Pubblicato il 29 nov 2017

---
P.P.S.: Ribadisco la mia intenzione di andare a votare, anche se l'ago della bilancia non da segni di vita, i piatti non lo spostano.
I temi trattati da Ingroia nella presentazione della "Lista del popolo" mi trovano abbastanza d'accordo, si tratta di capire se otterra' adesioni importanti a sostegno di questa iniziativa.
Pero' obiettivamente, per realizzare il programma che prevede l'uscita dalla NATO e la neutralita', non ci sono gruppi in grado di opporsi ai poteri delle realta' esistenti (non basta appellarsi alla Costituzione).
E' necessaria una alleanza con una grande potenza tipo Russia o/e Cina, e questo potrebbe avvenire solo con accordi firmati e poi avallati da un referendum, quindi non la vedo praticabile altrimenti poi ricadiamo nello stesso tipo di problema.
Per il resto se uno si guarda in giro, l'offerta complessiva e' scarsa, incluso M5S che si avvia a concludere un anno deludente, soprattutto su temi importanti (gia' evidenziati in altri threads su L.C.), con un programma ancora da completare.
Ultima Modifica 01/12/2017 05:37 da marocg.

Di più
01/12/2017 21:11 #11586 da marocg
Le "Quote" rosa: Boldrini, Mogherini, Lorenzin(i)
...
Boldrini
“Europa spesso bersaglio di fake news”. Lo denuncia Laura Boldrini dopo aver diffuso la madre di tutte le fake news
Notizia del: 01/12/2017 - Alessandro Bianchi
www.lantidiplomatico.it/dettnews-europa_..._fake_news/11_22339/
...
Mogherini
La gregaria spompata che pedala in coda al Giro della Nato
GIOVEDÌ 8 DICEMBRE 2016
fulviogrimaldi.blogspot.it/2016/12/la-gr...-pedala-in-coda.html
...
Lorenzin
DECRETO Lorenzin QUI QUALCOSA NON TORNA. ITALIANI SVEGLIATEVI
ITALIA PAESE LIBERO DOVE SE PARLI CONTRO IL SISTEMA E FINITA
SVEGLIATEVI ITALIANI NON VACCINATE I VOSTRI FIGLI I VACCINI FANNO MALE
Pubblicato il 13 giu 2017
---
P.S.: Donne e politica: una democrazia a metà?
di Serena Santagata
www.bollettinoadapt.it/donne-e-politica-una-democrazia-a-meta/
...
P.P.S.: Serious Mode = ON
Il foglio rosa non consente ai candidati di mettersi alla guida da soli ... :
"Donne al volante ..."

Di più
08/12/2017 15:01 #11673 da marocg
Se lo dicono i numeri ...
---
NOI CI ABBIAMO DATO UN TAGLIO
Il futuro in programma: via vitalizi e auto blu! Ci vediamo il 7 dicembre a Roma
di MoVimento 5 Stelle
Il #Rally per l'Italia è stato avviato una settimana fa da Luigi Di Maio per incontrare il maggior numero di persone e raccontare loro il nostro programma, ma i nostri portavoce sono attivi sul territorio per approfondire con i cittadini i punti cardine del nostro progetto per l'Italia. Iniziamo giovedì 7 dicembre alle 14: vi aspettiamo a piazza San Silvestro, in un’agorà pubblica uno dei primi punti del programma di governo del MoVimento 5 Stelle. Iniziamo da uno degli ambiti più sentiti dei cittadini: i tagli ai costi e ai privilegi della politica. Lo facciamo in un luogo significativo, a Roma, lì dove sorgono degli edifici simbolo degli sprechi della politica e del consociativismo: i palazzi Marini del costruttore romano, tanto caro ai politici, Sergio Scarpellini. La Camera dei Deputati li ha presi - e tenuti - in affitto dal 1997, alla "modica" somma di circa 32 milioni di euro l’anno.
Anno dopo anno, presidente dopo presidente, l’accordo è stato prorogato e Montecitorio ha speso in totale la bellezza di 500 milioni di euro senza ritrovarsi proprietario di un solo mattone. E così è andata, fino a quando è arrivato il MoVimento 5 Stelle. Con una norma inserita nel 2013 a opera di Riccardo Fraccaro, la cosiddetta norma sugli “affitti d’oro”, è stato possibile per la Camera stracciare quei contratti capestro che andavano avanti da 16 anni. Abbiamo così fatto risparmiare ai cittadini 32 miloni di euro l’anno e – udite, udite – gli onorevoli si sono stretti un po’ e sono andati a occupare edifici di proprietà della Camera, quindi senza ulteriori costi di affitto.
Partiamo da questo spunto, da questo esempio concreto per descrivere come potrebbe cambiare il ruolo tra politici e cittadini con il Movimento 5 stelle al governo. Politici non più strapotenti e strapagati, ma "dipendenti" dei cittadini. Senza più privilegi e sprechi a gonfiare le loro tasche, ma persone normali trattate come tutti quanti gli altri cittadini.
E allora: via i vitalizi, pensioni equiparate a quelle di tutti gli italiani come da legge, car sharing al posto delle auto blu.... Vi aspettiamo giovedì 7 dicembre per raccontarvi tutte le nostre idee sul taglio dei privilegi e dei costi della politica.
6 Dic 2017, 10:00 in Il blog delle stelle
www.beppegrillo.it/2017/12/via_vitalizi_...dicembre_a_roma.html
---
5 STELLE E 4 GATTI: NON SI PRESENTA NESSUNO ALLA MANIFESTAZIONE INDETTA DA DI MAIO E DI BATTISTA DAVANTI A MONTECITORIO, E LORO LA TRASFORMANO IN UN VOLANTINAGGIO - GIGGINO PROVA A METTERCI UNA PIETOSA PEZZA: ''È CAMBIATO L'OBIETTIVO, ORA VOGLIAMO STARE TRA LE PERSONE''
Elena G. Polidori per 'il Giorno - il Resto del Carlino - la Nazione'
www.dagospia.com/rubrica-3/politica/stel...e-indetta-162548.htm
---
P.S.: Se lo dicono i numeri ...
Il governo del MoVimento 5 Stelle si può fare: lo dicono i numeri
"Il MoVimento 5 Stelle è la prima forza politica del Paese, con circa il 30% dei consensi."
www.beppegrillo.it/2017/12/il_governo_de...dicono_i_numeri.html

M5s presenta programma ma è piazza flop, Di Battista: "Un misunderstanding"

Di più
12/12/2017 02:10 #11725 da marocg
Agenda (Planner).
...
Glifosato ? PD, Forza Italia e Lega hanno detto SI’ !
10 dicembre 2017 , 16:08 - DI ROSANNA SPADINI
comedonchisciotte.org/glifosato-pd-forza...lega-hanno-detto-si/
...
P.S.: Commenti ComeDonChisciotte: DisadAzione - un giorno fa
Un bellissimo "delucidatore" per gli amici non votanti o votanti Partito Unico ..da leggere, e soprattutto comprendere, poco prima del voto oppure subito dopo aver deciso di non votare.
Sbagliare è umano, ma rivotarli o continuare ad astenersi ..è diabolico
.
---
P.S.: da minuto 3:15 a minuto 4:36
La coerenza di Joe Biden e i diversi generi di influenza
Pubblicato il 11 dic 2017 - PandoraTV
Maria Zakharova, portavoce ministero esteri della Russia:

Di più
21/12/2017 02:48 #11844 da marocg
Recinti.
---
Se agli italiani fa più paura Kim che la crisi...
Notizia del: 20/12/2017 - Fonte: ilsimplicissimus2
www.lantidiplomatico.it/dettnews-se_agli...e_la_crisi/82_22556/
---
P.S.: Mauro Biglino - L'evoluzione di una manipolazione, cambieranno tutto, velocemente
Pubblicato il 18/12/2017 - minuto 5:42 - 10:40
---
P.P.S.: Recinti.
Penso che sia importante la presa di coscienza della propria condizione.
Mi domando come una maggior consapevolezza potrebbe cambiare in modo significativo le intenzioni di voto per le future elezioni.
Considerata l'offerta attuale dei vari schieramenti, ho seri dubbi che assisteremo a breve a "inversioni di rotta" necessarie per condizioni di vita ripensate e sostenibili.
La speranza e' che possano stimolare "leader" a esprimere idee e proposte alternative di aggregazione perche' il solo astensionismo (comprensibile) non costituisce alternativa, anzi!
... Se la chiesa ha saputo attrarre ricchezze e lasciti tali da divenire una potenza mondiale, mi fa pensare che (forse) qualche risorsa potrebbe essere destinata a fini meno "spirituali".

... Intanto:
Biglino e Carpeoro FUGGITE DAL RECINTO
Mauro Biglino Esperto traduttore di ebraico antico, dove traduce ben 17 libri per le edizioni San Paolo, salvo poi essere allontanato per avere divulgato una realtà diversa da quella tradizionale, e lo studioso Giovanni Carpeoro ci introducono in una disanima di quella che è la realtà che ci circonda, una realtà costruita da coloro che detengono il potere, sia religioso che politico. Ci troviamo prigionieri in una realtà virtuale, dove tutto o quasi, di quello che ci viene fatto percepire è falso. Siamo prigionieri di un recinto, ma la maggior parte dell'umanità non sa di esserlo. Riusciremo mai a fuggire ?
Pubblicato il 12 gen 2017

Di più
29/12/2017 05:42 #11914 da marocg
Ripulire la casa.
...
MATTARELLA HA SCIOLTO LE CAMERE
28 dicembre 2017 - di F.Q.
www.ilfattoquotidiano.it/2017/12/28/elez...-il-4-marzo/4063300/
---
P.S.: Sciogliamo le camere. ... E liberiamo i bagni.
L'Inno Del Corpo Sciolto

Di più
03/01/2018 03:26 - 03/01/2018 09:47 #11980 da marocg
Cinque stelle in movimento.
---
Discorso di fine anno di Beppe Grillo
"Bisogna fare anche una progettualità per il futuro che non fa nessuno."
www.beppegrillo.it/2017/12/discorso_di_f...di_beppe_grillo.html
---
Il 6 gennaio #GiocattoliInMoVimento
Il MoVimento 5 Stelle inizia l'anno nuovo con un'iniziativa rivolta a famiglie e bambini meno fortunati.
www.beppegrillo.it/2018/01/giocattoli_in_movimento.html
---
P.S.: Questa seconda Repubblica e' alla frutta.
Gli impresentabili che hanno "governato" nel periodo, hanno seriamente compromesso il futuro delle prossime generazioni.
Anche per questo non sono piu' credibili, e' tempo che i giovani si riapproprino dei poteri che gli appartengono e che trovano fondamento nei principi della costituzione, spesso disattesi.
L'elenco e' lungo quindi sarebbe sufficiente garantirne l'attuabilita' dall'inviolabilita' sancita con il referendum di dicembre 2016.
Il problema e' che chi sara' autorizzato a legiferare per conto nostro, non potra' piu' essere chi ci ha portato sull'orlo del precipizio, quindi il minimo che possiamo fare e' di mandare avanti loro, il salto nel vuoto non e' cosa nostra (ricordiamolo al momento opportuno).
E' importante muoversi, con una inversione di rotta che segni una discontinuita' dai trasformisti della politica che si sono arricchiti a danno delle nostre economie.
Certo M5S ha (d)eluso aspettative importanti nel corso del 2017, mimetizzandosi per non perdere consensi nell'ottica di una proposizione di governabilita'.
Nel mio personalissimo "cartellino" (cit. Rino Tommasi), Beppe si sta giocando tutto chiamando a raccolta le ultime energie spendibili per coronare il sogno alla testa del movimento.
Il tempo e' inesorabile se si vuole poi riservare un piccolo spazio per un'ultima stagione in chiave comica, sacrosanto diritto, per rinnovare un bisogno di ironia perduto dai piu' da ormai troppo tempo.
I "movimenti" annunciati recentemente sul blog, vanno nell'ottica di una offerta di visibilita' tendente a limare pregiudizi inculcati dalla propaganda mainstream.
Nel discorso di fine anno, il richiamo alle nuove tecnologie e' un messaggio di incoraggiamento per le nuove generazioni.
Auguri.
Ultima Modifica 03/01/2018 09:47 da marocg.

Tempo creazione pagina: 0.171 secondi

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. INFO